Il silenzio è mafioso

Le radici della Seconda Repubblica
le_radici_della_Repubblica.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Ieri il blog ha pubblicato un'intervista a Gioacchino Genchi che accusa servizi segreti e politici di essere coinvolti nella morte di Falcone e Borsellino. Genchi non è uno qualunque. E' l'uomo che secondo lo psiconano ha intercettato 350.000 italiani. La più grande spia della Storia dopo Mata Hari.
Sapevo che le reazioni alle parole di Genchi, le più pesanti che io abbia mai sentito contro quello che ci ostiniamo a chiamare e pensare Stato, potevano essere solo due. Farlo passare per mitomane o il silenzio assoluto, mafioso di tutti i giornali e i canali televisivi.
L'omertà ha prevalso. Nessuno ha visto e sentito. Non Mieli, non Riotta, non Mauro.
Il video di Genchi è il più visto su YouTube nelle ultime ventiquattro ore, ma nessun media nazionale ne ha riportato il contenuto. Un paradosso dell'informazione. Se chiudono la Rete, su questo Paese caleranno le tenebre. La Cupola dei Giornalisti è più forte, più coesa di Cosa Nostra. Genchi ha detto la verità, la controprova è che Genchi per i media non esiste, che i mandanti degli omicidi di Falcone e Borsellino non possono essere neppure nominati.
Genchi ha detto:
"E questa è l'occasione perché ci sia una resa dei conti in Italia. A cominciare dalle stragi di via D'Amelio alla strage di Capaci. Perché queste collusioni fra apparati dello Stato servizi segreti, gente del malaffare e gente della politica, è bene che gli italiani comincino a sapere cosa è stata."
Genchi era presente in via D'Amelio, ha visto il corpo carbonizzato di Borsellino, ha seguito le indagini sul segnale che ha innescato la bomba, non parla per sentito dire. Borsellino era minacciato, ogni domenica si recava da sua madre, ma lo Stato non riuscì neppure a isolare l'area di parcheggio di fronte al palazzo con una transenna. Genchi non è l'unico a indicare nella strage di via D'Amelio la nascita della Seconda Repubblica.
Antonio Ingroia, pm di Palermo:
"La verità va cercata a ogni costo, io penso che la cosiddetta Seconda Repubblica ha i suoi pilastri nel sangue versato da tanti uomini dello Stato, magistrati e poliziotti" (*).
Dalla sentenza della corte d'Assise di Caltanisetta del processo Borsellino ter:
"Proprio per agevolare la creazione di nuovi contatti politici occorreva eliminare chi, come Borsellino, avrebbe scoraggiato qualsiasi tentativo di approccio con Cosa Nostra e di arretramento nell'attività di contrasto alla mafia, levandosi a denunciare, anche pubblicamente, dall'alto del suo prestigio professionale e dalla nobiltà del suo impegno civico, ogni cedimento dello Stato o di sue componenti politiche" (*).
Se l'informazione non esiste, facciamoci noi informazione. Ci vuole un nuovo CLN. Un Comitato di Liberazione Nazionale dell'informazione. Riportate sul vostro blog il testo dell'intervista di Genchi, traducetelo in tutte le lingue e inviatelo ai blog esteri che conoscete. Linkate il video da Youtube. Create i vostri video con le vostre analisi e conclusioni.
Loro non molleranno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

(*) Testi tratti dal libro: "L'agenda rossa di Paolo Borsellino" di Lo Bianco/Rizza.

Ps: domenica primo marzo a Bologna in via dello Scalo 21 alle ore 15.30 si terrà l'assemblea aperta alla città per l'elezione del candidato sindaco per la Lista Civica Beppe Grillo di Bologna certificata dal blog. Non mancate! www.listacivicabeppegrillo.it - meetup 14. Aderisci su Facebook a: Scegli il tuo candidato sindaco.

.......................................................................................................................

Le liste Civiche a Cinque Stelle
Le liste certificate:

Adria Ro Bergamo
Bernalda
Bologna
Cattolica
Fano
Ferrara
Follonica
Modena
Padova

Pavia
Pesaro
Quinto di Treviso
Reggio Nell'Emilia
Rivoli
Roma
San Miniato
San Prospero
Torino
Treviso

Cerca la tua città ->

Discuti nel forum su:
Acqua, Ambiente, Energia, Servizi ai cittadini, Sviluppo, Trasporti

Ci sono 336 gruppi degli "Amici di Beppe Grillo": cerca quello più vicino alla tua città

 

 

Postato il 28 Febbraio 2009 alle 18:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1135) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Borsellino, Falcone, Genchi, via D'Amelio

Commenti piu' votati


ALLA REDAZIONE DI REPUBBLICA.IT

Diretto da: Vittorio Zucconi con Giuseppe Smorto g.smorto@repubblica.it

Vice: Massimo Razzi m.razzi@repubblica.it
Caporedattore: Angelo Melone a.melone@repubblica.it

Vice caposervizio:
Marco Bracconi m.bracconi@repubblica.it
Andrea Di Nicola a.dinicola@repubblica.it
Rosa Femia r.femia@repubblica.it
Daniele Vulpi d.vulpi@repubblica.it

In redazione:
Rosaria Amato r.amato@repubblica.it
Rita Celi r.celi@repubblica.it
Giovanni Gagliardi g.gagliardi@repubblica.it
Valerio Gualerzi v.gualerzi@repubblica.it
Alessia Manfredi a.manfredi@repubblica.it
Claudia Morgoglione c.morgoglione@repubblica.it
Bruno Persano b.persano@repubblica.it
Matteo Tonelli m.tonelli@repubblica.it
Alessandra Vitali a.vitali@repubblica.it

Spett.le Redazione,

scorrendo le vostre pagine on-line resto estremamente sorpresa nel non trovare alcuna citazione relativa alla seguente intervista pubblicata da Gioacchino Genchi sul blog di Beppe Grillo :

http://www.youtube.com/watch?v=LbkUw0Bopmw

http://www.beppegrillo.it/2009/02/gioacchino_genc.html#comments


I contenuti di tale intervista sono quanto meno sconvolgenti e il vostro silenzio in merito non ha giustificazioni possibili .

Distinti saluti

*****

fatto lo stesso con La stampa e il Corriere della Sera...

FATE ALTRETTANTO CON GLI ALTRI GIORNALI!

CHE SAPPIANO CHE SAPPIAMO!


RIPETO,RIPROPONGO,RIPOSTO!!!

Spazio fisso sul blog per Genchi.

LINEA DIRETTA CON GENCHI.

--------------------------------------------------

GIOACCHINO GENCHI Patrimonio nazionale.

Avevano paura che parlasse,ma fortunatamente gli è stata servita su un piatto d'argento l'occasione per farlo!

INVITO A BEPPE GRILLO.

Ho una piccola proposta da farti Beppe:

Mettiamo uno spazio fisso sul blog che si occupi solo di Genchi,dello sviluppo,delle inchieste a suo carico,ma soprattutto su quello che dichiarerà ufficialmente tramite i suoi legali.

E' giusto seguire passo passo questa vicenda,perchè ci potrà dare sviluppi molto interessanti,si faranno nomi cognomi e cullusioni.

E' giusto seguire passo passo questa vicenda,perchè se escono fatti e persone implicate il nostro lavoro di rinnovamento viene facilitato,e di molto!

E' giusto seguire passo passo questa vicenda,perchè ci sono delle verità che tutti gli italiani devono conoscere.

E' giusto seguire passo passo questa vicenda,perchè se è vero come dice Genchi che "la legge è uguale per tutti",si sta per abbattere sulla testa di qualcuno quella spada di Damocle che tutti ci auspichiamo!

E' GIUSTO SEGUIRE QUESTA VICENDA PASSO PASSO,ED E' GIUSTO SEGUIRLA DA QUI' SUL BLOG!!!

GRILLO!

PER NESSUN MOTIVO DOBBIAMO PERMETTERE DI TOGLIERE I RIFLETTORI DA GENCHI!!!

SPAZIO FISSO DI GENCHI SUL BLOG E ASPETTIAMO FIDUCIOSI!!!

Beppe,sei il padre di questo movimento,non dimenticare che siamo tutti tuoi figli,un po' bastardi,ma sempre tuoi figli!

Ciao papà,tiè!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 18:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 45)
 |
Rispondi al commento

Conosco Genchi: è una persona onesta.
La prossima settimana presentero' un' interrogazione
parlamentare al governo per chiedere venga fatta chiarezza
su quanto dichiarato in questi quattordici minuti di intervista.
( dal blog di DI Pietro )
Grazie GRILLO
Grazie ai pochi, ma buoni, giornalisti onesti come Travaglio, Santoro ecc...
VAII Di Pietro !

Luigi Bonardo Commentatore certificato 28.02.09 20:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gioacchino Genchi è mio fratello...Beppe Grillo è mio fratello...Marco Travaglio è mio fratello...Antonio Di Pietro è mio fratello...Michele Santoro è mio fratello...nessuno...nessuno tocchi i miei fratelli...

Torno Ogni Tanto Commentatore certificato 28.02.09 18:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Borsellino e Falcone sono stati ammazzati per permettere al nano di andare al governo con i suoi amici mafiosi.

Il nano è un mafioso !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 18:20| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 39)
 |
Rispondi al commento

Tolte le preferenze
Tolte le discussioni in Parlamento
Tolte le intercettazioni
Tolta la libera concorrenza
Tolta la lotta all'evasione fiscale
Tolto il principio che la legge è uguale per tutti
Tolto il diritto di sciopero
E presto toglieranno anche i blog, la rete e internet libero

SI STANNO PREPARANDO LE BARRICATE ADESSO
PERCHE' HANNO CAPITO CHE TRA POCO
CI SARA' LA RIVOLUZIONE POPOLARE


LA GENTE E' DISPERATA E LORO SI STANNO PREPARANDO

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 19:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' cominciata.
Puntuale come un orologio svizzero è cominciata
l'adunata del 7° cavalleggeri di Grillo.
Nella giornata dell'8 marzo a Firenze si
suoneranno le trombe e si partirà.
Le liste civiche sono quasi tutte al completo.
I nemici hanno la proprietà dei ponti radio
ma li utilizzano solo per comunicare tra loro.
Il 7° cavalleggeri ha la rete (per il momento).
Le armi sono verità di informazione e giustizia.
Le armi del nemico sono un infinità, silenzi,
menzogne, truffe, raggiri, veline, sport,
salotti, culattoni, giornaletti, programmini
e chi più ne ha più ne metta.
La battaglia sarà durissima, i nemici stanno
in alto, il 7° è partito dal basso, dai piedi.
Gli Italiani si dividono tra quelli abbioccati
davanti alla TV a quelli che si informano in
rete, altri ancora non sanno di esistere, vivono
una vita propria attaccati ad un polmone
artificiale che si chiama benessere, sono i
vari Geronzi, Profumo, Passera, Draghi solo
per citarne alcuni.
La strada è lunga e piena di insidie, ma il 7°
è imbufalito e ha un grande vantaggio dalla
sua parte, conosce tutto, sa come stanno le
cose, non è corruttibile, è un piccolo
battaglione fedele e ben addestrato, abituato
al peggio da generazioni.
"Noi ci saremo" fu una frase emblematica di
Beppe Grillo qualche anno fa.
Un piccolo passo alla volta e ha mantenuto tutte
le promesse, e chiunque crede che Beppe si
sia dimenticato o sia passato sopra al fatto
che i nemici, abbiano più volte cestinato
milioni di firme, raccolte "regolarmente"
durante i V-Day, non ha capito un cazzo.
I genovesi hanno 2 difetti evidenti, sono tirchi
che l'avaro di Moliere è roba da ridere a
confronto, e non dimenticano mai un torto, specie se li si prende per il culo.
Loro non molleranno mai, combatteranno fino
alla fine con ogni arma "aggiungo io".
Quanto manca perchè gli Italiani si rendano
conto di tutto quello che la politica non
rappresenta più!? Poco, molto poco.
Buona serata.

Moreno Corelli Commentatore certificato 28.02.09 19:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POTETE CHIEDERE CONTO DEL SILENZIO SULL'INTERVISTA A GENCHI NELLE SEGUENTI TRASMISSIONI,PER ESEMPIO DOMANI MATTINA A PRIMA PAGINA,COSI' "SALVIAMO"GENCHI MA SOPRATTUTTO SALVIAMO NOI STESSI DALLA DITTATURA CHE AVANZA.
GUARDATE CHE LA REGOLAMNETAZIONE SUGLI SCIOPERI PROPSTA DAL GOVERNO E' L'ANTICAMERA DELO REGIME,IL DISSENSO TENTERANNO DI FARLO SPARIRE,CHI NON SI OPPONE A QUESTO NON HA SCUSANTE E' COMPLICE DI QUESTA GANG POLITICO AFFARISTICA MAFIOSA,MI DA' FORZA LA CERTEZZA CHE PRIMA O POI DOVRANNO RISPONDERE DI TUTTO QUESTO....E ALLORA NON AVRANNO SCUSANTI.CHE CONTINUINO PURE SU QUESTA STRADA ,AVRANNO DI CHE PENTIRSENE AMARAMENTE E' SOLO QUESTIONE DI TEMPO.
FACCIAMO NOI INFORAMAZIONE,SIAMO TUTTI GIORNALISTI.
BASTA VOLERLO.

QUESTE SONO LE TRASMISSIONI RADIOFONICHE CHE CONSENTONO INTERVENTI I DIRETTA:

PRIMA PAGINA, RADIO 3 RAI
DALLE 7 ALLE 8 TUTTI I GIORNI
SABATO E DOMENICA COMPRESI.
N.VERDE 800050333

RASSEGNA STAMPA,RADIO 24
TUTTI I GIORNI DALLE 7.30
ALLE 8.30
N.VERDE 8002440024

RADIOANCHIO, RADIO 1 RAI
DAL LUNEDI AL VENERDI DALLE
9 ALLE 10
N.VERDE 800050001

PARLIAMO CON L’ELEFANTE(giuliano ferrara), RADIO 24
DAL LUNEDI AL VENERDI DALLE
9 ALLE 10
N.VERDE 800240024

LAZANZARA,RADIO 24
DAL LUNEDI AL VENERDI DALLE
DALLE 19 ALLE 21
N.VERDE 800240024


ZAPPING,RADIO1 RAI
DAL LUNEDI AL VENERDI DALLE
DALLE 19 ALLE 21
N.VERDE 800055101

ONOREVOLE DJ. RTL 102.5
DALLE OO ALLE O3
DAL LUNEDI AL GIOVEDI
TEL.02251515

RAI RADIO 2 NOTTE
DALLE 00 ALLE 02
DAL LUNEDI LA VENERDI
N. VERDE 800050002

TRASMISSIONI TV DELL LOMBRADIA;
ANTENNA 3 DALLE 12 ALLE 13
DAL LUNEDI AL VENERDI
N.VERDE 800166626

ARIA PULITA,LA 7 GOLD
DALLE 12 ALLE 14
DAL LUNEDI AL VENERDI
TEL.0245702312

ORARIO CONTINUATO, TELELOMBARDIA
DAL LUNEDI AL VENERDI DALLE 13 ALLE 14
N.VERDE 800166626

UN CONSIGLIO SE VOLETE ANDARE IN DIRETTA PONETE DELLE DOMANDE IN STILE CERCHIOBOTTISTA DIALOGO MAGGIORANZA –OPPOSIZIONE.NON FATEVI RICONOSCERE ..

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 19:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ist dieser Mann in Gefahr?

QUEST’UOMO È IN PERICOLO?


Questo il titolo delle E-Mail (con accenni al fatto di cronaca) da me scritte oggi ad alcuni dei principali Giornali tedeschi tra i quali Bild, Tagesspiegel, Die Welt etc, ho
invitato le varie redazioni a visitare il Blog di Beppe (in modo specifico quello di ieri) ed anche quello di Antonio Di Pietro di oggi.

Nel mio piccolo spero sia utile, affinché le “schifezze” del nostro corrotto e mafioso
governo Berlusconi non passino nell’indifferenza totale…visto che Raimerdaset e “giornalini”
vari tacciono.

W Genchi
W De Magistris
W Di Pietro
W Beppe


...non molleremo mai.

The Guardian Commentatore certificato 28.02.09 21:56| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Quali accuse muovono a Genchi?
aver intercettato 350.000 italiani ?
Se anche fosse vero...
chi se ne frega .
Guarda caso strizza il culo solo a loro
hanno terrore che i loschi affari
vengano a galla e allora....
Sotto con il silenzio ...
sotto con le diffamazioni

GENCHI INTERCETTACI TUTTI !!!

al massimo scopriranno cosa mangiamo e con
chi scop... ma noi
ne scopriremo delle belle e saranno
volatili amari per loro,molto amari !

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 18:11| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

GRILLO !!

tu sei un grande e noi tutti ti stimiamo ma ...

BASTA CO STO BLOG !!!

LA QUESTIONE é SERIA GRILLO !!!

ABBIAMO BISOGNO CHE ***TU*** ORGANIZZI UN'ASSOCIAZIONE SU SCALA NAZIONALE !!!

QUA SI PARLA DI MAFIA !!! DI SERVIZI SEGRETI !!! DI MORTI AMMAZZATI GRILLO !!!

IL BLOG SERVE AD UNA SEGA !!!

SONO I VDAY CHE FANNO ***PAURA*** ALLA CASTA !!!

100mila per il blog su internet sono unka
2milioni durante il VDAY per le strade FANNO PAURA ...

SONO TERRORIZZATI DAL ... GRANDE DORMIENTE ... IL POPOLO ITALIANO.
ANCHE MUSSOLINO AVEVA PAURA DELLA PIAZZA !! LO SAPEVI QUESTO??

LA GENTE PER LE PIAZZA SCATENA **ENERGIA** ... IL BLOG é INOFFENSIVO GRILLO !!!

SIAMO PERICOLOSI **SOLO** SE FACCIAMO I VDAY IN TUTTA ITALIA !!!

MA QUANDO KZ LO ORGANIZZI IL VDAY CONTRO LA MAFIA che avevi promesso ???

VOGLIAMO GENCHI, DEMAGISTRIS E LA FORLEO SUL PALCO DEL PROSSIMO VDAY !!!

VDAY3 é LOTTA CONTRO LA MAFIA !! ce lo avevi promesso !!!

ALLORA BEPPE CHE FAI !!!


LE LOTTE LE SI FANNO F.I.N.O IN F.O.N.D.O

BASTA COL BLOG E AIUTUACI AD ORGANIZZARCI A LIVELLO NAZIONALE

I comuni a 5 stelle NON BASTANO.

BISOGNA FARE PIù IN F.R.E.T.T.A

GRILLO TI CHIEDIAMO UN ORGANIZZAZIONE A LIVELLO NAZIONALE.

DACCI GLI UOMINI E LE DONNE CHE DIVENTINO LEADER DI QUESTO MOVIMENTO.

il MEETUP é INQUINATO SVEGLIATI BELLO !!! APRI GLI OCCHI CHE LA POLITICA SI HA INFILATO UNA VENTINA DI SUOI UOMINI SOTTO IL Qlo !!!
col meetup si fa poco, roba da boyscout niente di più!

QUA BISOGNA GIOCARE PESANTE.

QUELLI NON DORMONO !!

SEI **TU*** CHE CI DEVI TROVARE I NOSTRI LEADER e non spetta a noi sceglierli poiké RICHIEDE TROPPO TEMPO .... NOI CI FIDIAMO SOLO DI TE. BEPPE!

MUOVERSI !!! BEPPE !!!

meetup664 grax Commentatore certificato 28.02.09 20:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

pensate se non ci fosse internet! non avremmo mai saputo niente!

t. z. (duke fleed), vialattea Commentatore certificato 28.02.09 19:55| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento


LA SQUADRA DELLA SALVEZZA

La rete , l'unione , la conoscenza , la squadra si sta componendo , la squadra della solidarietà , della sopravvivenza .

La squadra con i suoi leader Grillo , Travaglio , Di Pietro, Santoro e tutti gli elementi della società civile da Genchi , a Sonia Alfano , a SAlvatore Borsellino e molti altri si aggiungeranno.

Noi non siamo fuori , siamo parte della squadra , della difesa di noi stesi , per il paese.

Noi , non siamo piu' soli.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 19:31| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SILENZIO E' MAFIOSO COME BERLUSCONI

BERLUSCONI E' MAFIOSO COME IL SILENZIO

bat 21 28.02.09 18:11| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bhè, è domenica.... facciamoci un po' i cazzi degli altri.

@ Ed (ededededed)

Sai che ogni giorno di più mi rendo conto che la tua battaglia virtuale nei confronti delle persone che scrivono qui dentro, è ambigua e molto discutibile?
Io conosco di persona Cheng e Geronimo.
Tutto quello che scrivi su loro non corrisponde a verità, anzi, direi che è quanto di più lontano possibile dalla verità.
Sei in torto. Stai cercando con ogni mezzo di screditare qualcuno, semplicemente perchè forse (?) alcuni concetti che porti avanti tu non sono quanto credono loro.
Visto che siamo in casa d'altri e spesso fai notare ciò, quando comincerai tu a dimostrare un po' di buona educazione?

P.S.

Ma tu una vita reale ce l'hai?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 09:29| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

--- WORM E VIRUS ---

Ieri, verso mezzogiorno (per puro autolesionismo) mi sono visto 10 minuti del Notiziario di Merda5, non mi aspettavo che si parlasse di Genchi, ma un piccolo accenno a questo scandalo, invece niente…5 minuti a parlare di Barche costosissime e gli altri 5 a parlare di Moda costosissima (neanche fossimo in Arabia Saudita) roba
da suicidio…con gli Italiani per le strade a lottare per una fetta di pane…bah…

E mi sono chiesto, ma anche chi è magari “costretto” a parlare di barche e moda, non ha un senso di VOMITO nel farlo? no dico…vorrei capire, se si rendono conto del mare di merda in cui navighiamo, se gli sembra normale che ci siano per le strade gli “Squadristi” (magari le camice verdi dei quaquaraquà di Bossi), o sia normale che l’esercito debba presidiare i depositi dei rifiuti, o che sia normale che le forze dell’Ordine non abbiano carburante per le auto, e che sulle dichiarazioni "allarmanti" di Gioacchino Genchi (roba da far rizzare i “capelli in testa”, magari non a tutti) non si faccia neanche un piccolo accenno, in qualsiasi altro Paese del mondo un cronista se lo sarebbe chiesto, poi mi sono detto che stupido, dimentico sempre che noi non apparteniamo a quella parte di mondo…il nostro “paese” è infettato da WORM e VIRUS, a cui non basta l’antivirus Di Pietro ed il Firewall Grillo.

Non ci resta che Formattare tutto ed installare un nuovo Sistema.

…”capisci ammè”.

W GENCHI

Facta non verba (berluskoni mi dà il vomito), Viareggio Commentatore certificato 01.03.09 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Testo tratto dal blog di Di Pietro

Oggi dopo aver letto i giornali, le agenzie e visto qualche Tg finalmente mi sono seduto dietro una tastiera per informarmi veramente con la Rete. Ho visitato qualche blog, quello di Beppe Grillo incluso. L’articolo di ieri era dedicato ad un’intervista a Giocchino Genchi. Oggi nel suo blog Grillo torna sull’argomento e accusa i media di “silenzio mafioso”. Concordo.
I cittadini non sapranno, ad eccezione di quelli che l’informazione se la vanno a cercare piuttosto che farsela somministrare dai professionisti del torpore mediatico. Le dichiarazioni contenute in questo video sono pesanti e delle due l’una, o Gioacchino Genchi deve rispondere della gravità delle sue parole o le porte del carcere si devono aprire a molti illustri personaggi. Conosco Genchi, è una persona onesta.

La prossima settimana presenterò un’interrogazione parlamentare al governo per chiedere venga fatta chiarezza su quanto dichiarato in questi quattordici minuti di intervista.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
SIMPATIA O NON SIMPATIA PER DI PIETRO, QUALCUNO MI SA INDICARE SE C'E' UN GIORNALISTA, CON LE PALLE, CHE HA FATTO LA STESSA COSA SUL DISINFORMATORE IN FORMATO CARTACEO SU CUI SCRIVE?
NON PARLO DI GIORNALISTI TELEVISIVI PERCHE' E' TEMPO PERSO.

Franco F. Commentatore certificato 28.02.09 23:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI TACE ACCONSENTE ED E’ COMPLICE DI QUESTA CASTA POLITICO-AFFARISTICA-MAFIOSA

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari
e fui contento, perché rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei
e stetti zitto, perché mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere gli omosessuali,
e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.
Poi vennero a prendere i comunisti,
ed io non dissi niente, perché non ero comunista.
Poi vennero a cacciare gli operai dalle fabbriche occupate,perché rivendicavano giusti salari per sfamare le loro famiglie,ma io ero un impiegato e la cosa non mi toccava..
Poi vennero a cacciare di casa chi non poteva più pagare l’affitto o il mutuo perché aveva perso il proprio posto di lavoro,ma a me la casa l’avevano lasciata i miei genitori….
Poi vennero e picchiarono chi protestava contro l’ordine costituito,ma io ero sul divano a guardare la tv nella mia casetta molto ordinata quindi non c’entravo…
Poi un giorno persi il lavoro,i miei risparmi depositati in banca sparirono e mi incazzai iniziai a gridare, allora vennero a prendere me,
e non c’era rimasto nessuno a protestare…….

VIGLIACCO CHE STAI IN SILENZIO SVEGLIATI!SOLO COSI’ POTRAI AVERE IL CORAGGIO DI GUARDARE IN FACCIA I TUOI FIGLI

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 23:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

MI CHIAMO FRANCESCA SONO PALERMITANA E SONO ORGOGLIOSA DI UN CONTERRANEO COME IL DOTTOR GENCHI ANCHIO VOGIO SAPERE LA VERITA' SULLE STRAGI DI FALCONE E BORSELLINO VERAMENTE IO UN'IDEA ME LA SONO FATTA MA PURTROPPO ANCORA DOPO TANNTI ANNI NON SI E FATTA LUCE SU QUESTA TRAGEDIA CHE ABBIAMO VISSUTO TUTTI GLI ITALIANI ONESTI MA SOPRATTUTTO NOI SICILIANI E UNA COSA CHE MI TORMENTA DA TANTI ANNI E NON CI SARA' PACE FINCHE'NON SI TROVANO LE PROVE SCRIVEVA UN PALERMITANO QUANDO ANNO UCCISO IL GENERALE DALLA CHIESA //QUI E MORTA LA SPERANZA DEI PALERMITANI ONESTI // E AVEVA RAGIONE CI STAVA ARRIVANDO PAOLO BORSELLINO MA NON HA FATTO IN TEMPO FORZA GENCHI LA GENTE ONESTA E CON TE' GRAZIE DI TUTTO FRANCESCA RENDA

RENDA FRANCESCA 28.02.09 18:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stato mafioso attacca il popolo con le forze dell'ordine.
Che da oggi (come in precedenza) vengono visti come i nostri nemici.

Chi attacca cittadini indifesi...oltre ad essere un codardo è anche uno da combattere.

E x chi dice che lo fanno x lavoro...io rispondo trovatene un altro di lavoro.

Anche i killer di mafia lo fanno x lavoro.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 22:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non ce l'ho con berlusconi!
personalmente non mi hà fatto niente, a parte, o in parte, portarmi a dover usare la calcolatrice per poter arrivare a fine mese, almeno in pari se và bene!

io ce l'ho con quelli che lo votano!
io ce l'ho con quelli che lo appoggiano!
ma tutti sti troll che vengono a rompere i coglioni sul blog, possibile che alla lunga non si pongano delle domande?
allora i casi sono due:
o sono scemi!
o sono collusi!

lui, il nano, è una vittima, una vittima di se stesso, ovviamente.
una vittima del suo egocentrismo, narcisismo e divismo.

e prima di lui tutti quelli come lui.
un nome a caso: craxi

hanno spolpato l'italia, e ora si stanno succhiando le ossa!

ma tutti questi che difendono il "premier", non la conoscono la storia?

allora gli faccio un ripasso veloce veloce:

ai tempi beati, per alcuni, quando c'era il fascismo, tutti a fare il saluto romano, senza preoccuparsi troppo della minoranza che invece tanto beata non era (sì, minoranza, perche volenti o nolenti, se non erano in maggioranza, col cazzo che andavano al potere!).

poi però, quando le cose cominciarono a uscire fuori (cioè tutte le balle che la stampa di regime raccontava, tipo che eravamo una super potenza, vincevamo la guerra, stimati e temuti all'estero e altre tavanate simili), i "capi" svicolarono e sparirono, e cominciarono a cadere i pesciolini, (ciano, cognato di benito, fù fucilato prima di lui! capito, emilio fede e compagnia?)
mentre i "pescioloni" scappavano verso lidi migliori (repubblica di salò benito, da pescara i savoia, altra bella famiglia di merdacce).
ma tutti i nodi vengono al pettine, o a piazza loreto, fate voi!

quindi, cari berlusconiani, un avviso!
il vostro capo, appena sente odore di bruciato, vi manda avanti voi!
lui se ne scapperà in tunisia, mentre voi dovrete spiegare come mai "non ne sapevo niente, lo giuro, ero solo una pedina".

cazzi vostri, a breve, e cazzi suoi, dopo.

storico e matematico!!!!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 20:32| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luce e gas costeranno di meno:
risparmi per 104 euro a famiglia.

Loro si aumentano lo stipendio di 1000 euro al mese, a noi ne fanno risparmiare meno di 10 al mese.........

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 20:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gioacchino Genchi è un eroe dei nostri tempi.

Ma il nano dice che il mafioso mangano e un eroe.

Nel paese dei balocchi, il paradosso è d'obbligo.

Proteggiamo Genchi, divulghiamo le sue parole, aiutiamolo a combattere questo sistema che vuole incastrarlo, è troppo importante, ne va ANCHE (e SOPRATTUTTO) del futuro dei nostri figli.

Nei prossimi giorni mi riprometto di inviare a tutti i miei contatti una frase:

"La verità non prospera che al sole."

con allegato il link dell'intervista.

Invito tutti a compiere questa azione, dal basso mandiamoli in galera!

Grazie dell'ennesimo post dedicato, adesso non dimentichiamolo, ok Beppe? :-)

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 19:10| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Estraggo uno dei vari articolo di Gioacchino Genchi, dal suo Blog

**********
Lunedì 9 Febbraio 2009

Giudicatemi dal mio operato e non dalle mistificazioni dei miei interessati detrattori

In questo momento in cui molti parlano di me e del mio lavoro, anche con cattiveria ed a sproposito, ritengo opportuno riportare nel mio blog la motivazione integrale della sentenza n. 6/2008 della Corte d’Assise di Catanzaro per i cruenti omicidi di Salvatore Blasco (consumato a Cutro il 22-03-2004) e di Antonio Dragone (consumato a Cutro il 10-05-2004).

Copio il Link qui sotto per l'intero articolo

http://gioacchinogenchi.blogspot.com/2009/02/giudicatemi-dal-mio-operato-e-non-dalle.html

***********

Quando i super fedelissimi del NANO-SYSTEM (tm) ci daranno l'opportunita' di leggere un simile articolo da aprte loro e del loro Capo...?

Quando il Grande Capo, il Premier, dai suoi Media, lancera' un appello alla GENTE perche' emetta un Giudizio sul suo operato..senza ascoltare e farsi idee malvage basate su tutte le brutte cose che si leggono sul NANO...?

Credo si potrebbe permettere di pagare uno strategista della comunicazione e SENTIRE le richieste della GENTE...

Invece, il TYCOON si limita a mandare in giro per la Rete quattro triccheballacche a far sondaggi, a SCIPPARE ed a disturbare...

Genchi..ed e' scolpito nel marmo

Tanti nemici, tanto onore...

Il Popolo e' in sintonia ed aspetta paziente che le acque si calmino ed il tuo NOBILE cammino prosegua..con la schiena dritta ed il coraggio che tu, e tanta altra gente NOBILE nel panorama sotto attacco della Giustizia del Paese, state giornalmente dimostrando

Sii forte Gioacchino...che imbavagliare ed omertare un INTERO PAESE, solo una ciurma di FOLLI lo puo' immaginare come una strategia vincente

Solo un ciurma di FOLLI, non abituati a Navigare da nessuna parte...

Ed . Commentatore certificato 28.02.09 20:02| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

RONDA SU RONDA

A Padova ,ronde scortate dalla polizia e dai carabinieri.
Scese in strada quattro differenti gruppi di ronde a Padova, necessaria la protezione delle forze dell'ordine ai rondisti ,affrontati anche da ragazzi dei centri sociali.

Ecco un'altra nuova figura professionale:il poliziotto badante..

Mauro Maggiora, Genova-Centro Storico Commentatore certificato 28.02.09 22:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche io sono palermitana, come Genchi, come Falcone, come Borsellino ...

Anche io sono italiana come De Magistris, Forleo, Nuzzi, Verasani, Apicella ...

Li hanno ammazzati, trasferiti, lapidati mediaticamente, isolati.

Nel video che ha segnalato un amico del blog (il video di LA7) mi hanno molto colpito le parole di Antonio Ingroia: la verità su quelle stragi, sulla nascita di questa maledetta seconda repubblica (il minuscolo non é casuale) verrà a galla soltanto se e quando LA COLLETTIVITA' vorrà conoscerla.

Quella verità non é solo una verità giudiziaria. E' molto di più. Scopre le radici marce del nostro Paese.

I magistrati liberi (pochissimi) da soli non possono scalfirla.

La censura di stato (la minuscola non é un caso) insupidisce quella collettività, che non sa neppure di non sapere.

Questo SILENZIO TOMBALE, ennesimo, ovvio, prevedibile é la ennesima conferma che la battaglia per la VERITA' e per la DEMOCRAZIA deve assolutamente essere combattuta tenendo come obiettivo primario la realizzazione di una BRECCIA dentro i mezzi di disinformazione di massa: giornali e TV.

Grillo, Travaglio, tanti altri hanno gli strumenti per pensare a delle modalità, anche attraverso una COLLETTA in rete per riuscire a trapanare quel MURO DI GOMMA.

Ricordo che ci ha provato con Sky. Credo che bisogna insistere su quel fronte ma potrebbe intervenirsi forse sulle TV private locali, tante, tutte insieme, come fece il CAPO SUPREMO all'inizio della sua carriera.

Una grande colletta.
Io ci sono, Beppe.
Credo che saremmo in molti a dare aiuto.

Le loro idee DEVONO camminare sulle nostre gambe, DEVONO essere gridate dalle nostre bocche.
Ma la RETE non basta.

P.S. Nel frattempo possiamo pensare a una specie di catena di santantonio con volantinaggio o ad altre iniziative simili (tipo l’inizio di ADDIOPIZZO). ma dobbiamo essere in molti e soprattutto dobbiamo agire insieme, allo stesso modo, essere riconoscibili.

Sono solo idee buttate nel blog. Spero che tra una idea e un

anna m., palermo Commentatore certificato 28.02.09 20:10| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Via d'Amelio: quella sentenza coperta dal silenzio

La Corte di Cassazione ha passato il definitivo colpo di spugna sulle stragi che hanno cambiato il volto dell’Italia.
L’uomo che sottrasse dall’auto blindata di Borsellino quella borsa era il capitano dei carabinieri Giovanni Arcangioli, oggi colonnello. La suprema corte ha respinto il ricorso della Procura della Repubblica di Caltanissetta contro il proscioglimento dell’ufficiale.
Non ci sarà un processo.
Dunque, quelle immagini è come se non fossero mai esistite.
E perciò l’agenda rossa sulla quale Borsellino annotava riflessioni, intuizioni, notizie, è un’invenzione.
Arcangioli si è sempre difeso sostenendo di non aver mai preso l’agenda e che la borsa fu consegnata subito dopo. Un fatto è certo però: l’agenda non è mai stata ritrovata.

Carico di rabbia e di amarezza il commento di Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, un uomo coraggioso che ha speso questi 17 anni, alla ricerca della verità. “La giustizia è morta – dice – e ogni volta che viene negata si rinnova quel massacro. E ci sono giudici che in questi anni sono stati eliminati senza bisogno di tritolo, quando hanno osato avvicinarsi ai fili scoperti della corruzione”.
Paolo Borsellino era a un passo dall’aprire la porta dei “santuari” della mafia, quel terzo livello su cui si era rotto la testa prima di lui Giovanni Falcone.
Con la sentenza della Cassazione è stata messa la pietra tombale sulla stagione delle stragi. E Borsellino è sparito dall’agenda della nostra italietta.
Il 21 marzo prossimo a Napoli Libera, la gloriosa associazione fondata da Don Ciotti, terrà a Napoli la consueta giornata della memoria e del rispetto dedicata alle vittime della mafia e della camorra.


Quest’anno ci sarà un motivo in più per esserci e per ribellarsi al tentativo di oscurare persino i ricordi “scomodi”.

Giuseppe Giulietti


monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 22:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Non succederà niente come al solito.
Abbiamo un popolo addormentato e plagiato dalle televisioni.
Qualsiasi cosa possa emergere, se non viene detta e spiegata dalla televisione non esiste.
Il 90% della popolazione s' informa con essa che è tutta al servizio di un uomo solo al potere.

Prendiamo ad esempio la crisi economica che sta esplodendo in tutta la sua gravità, tra qualche mese avremo il suo picco, eppure nelle televisioni e nella stampa se ne parla marginalmente e per quel 90% non esiste.

C' è chi sta perdendo il posto di lavoro e ancora non si rende conto che resterà disoccupato a vita perché non lo ha sentito dire in TV.

In questo momento cosi delicato per il paese abbiamo la disgrazia di avere a capo del governo Berlusconi il peggiore premier al mondo e Tremonti (il più vuoto e inconcludente Ministro economico) che dopo averlo ascoltato per quasi un' ora (annozero) ti chiedi se costui vive in Italia o su Marte e se c' è o ci fa.

Sarà dura uscire da questa situazione senza una vera informazione e con un governo proteso a salvaguardare i poteri forti senza fare nulla per aiutare le fasce più deboli .

Povera Italia.

Sante Marafini Commentatore certificato 28.02.09 21:56| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La mafia non esiste, ha ragione Dell'Utri! Esiste un sistema dove ciò che chiamiamo "mafia" è solo una componente!

sancho . Commentatore certificato 28.02.09 19:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Mahatma Gandhi un giorno disse:

"In primo luogo ci ignorano, poi ci ridono dietro, successivamente ci combattono e alla fine vinciamo noi"

e' ora di scendere in piazza con pentole e mastelli...disobbedienza civile...rifiutarsi di subire...un'altra Italia e' possibile.

Andrea Bonotto, Lismore Australia Vicenza Italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 01:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

HO VOTATO TUTTI I VOSTRI COMMENTI, ESCLUSO I SOLITI CAZZARI.
MI DISPIACE VEDERE COMMENTI INTERESSANTI, SENZA VOTI...
BUONA NOTTE AI GIUSTI ED AI BUONI DI CUORE ED UN VAFFANCULO AI BASTARDI CHE SPORCANO QUESTO BLOG.

ermanno m, roma Commentatore certificato 28.02.09 23:29| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I DE REGE

Ho appena sentito Fede che intervista Capezzone.
Da antologia televisiva...

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 28.02.09 19:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

-Il governo Berlusconi senza dire niente a nessuno ha dato il via alla privatizzazione dell'acqua pubblica. Il Parlamento ha votato l'articolo 23bis del decreto legge 112 del ministro Tremonti, che afferma che la gestione dei servizi idrici deve essere sottomessa alle regole dell'economia capitalistica.

Così il governo Berlusconi ha sancito che in Italia l'acqua non sarà più un bene pubblico ma una merce, e quindi sarà gestita da multinazionali (le stesse che possiedono l'acqua minerale).

Già a Latina, la Veolia (multinazionale che gestisce l'acqua locale) ha deciso di aumentare le bollette del 300%. Ai consumatori che protestano, Veolia manda le sue squadre di vigilantes armati e carabinieri per staccare i contatori.

La privatizzazione dell'acqua che sta avvenendo a livello mondiale provocherà, nei prossimi anni, milioni di morti per sete nei paesi più poveri. L'uomo è fatto per il 65% di acqua, ed è questo che il governo italiano sta mettendo in vendita. L'acqua che sgorga dalla terra non è una merce, è un diritto fondamentale umano e nessuno puo' appropriarsene per trarne illecito profitto. L'acqua è l'oro bianco per cui si combatteranno le prossime guerre. Guerre che saranno dirette dalle multinazionali alle quali oggi il governo, preoccupato per i grembiulini, sta vendendo il 65% del nostro corpo.

Acqua in bocca.

NOOOOO!!! Questo no, non possiamo permetterlo.

GOVERNO VIGLIACCO!

Fate girare, IL SILENZIO E' MAFIOSO.

Sante Marafini Commentatore certificato 01.03.09 12:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Corteo a Bergamo,cariche polizia:

Sembrava tutto finito bene. Il corteo spontaneo antifascista contro
l’apertura a Bergamo di un sede di Forza nuova si stava già sciogliendo,
quando all’improvviso sono partite violente cariche della polizia. Gli agenti sostengono di aver risposto al lancio di bottiglie da parte dei manifestanti, di aver perseguito un gruppetto bardato, denunciano agenti feriti e dicono di aver sequestrato anche un piccone. Ma di fatto sono state compiute cariche a freddo che hanno colpito tutto il corteo. I manifestanti sono scappati per le strade del centro ma sono stati inseguiti dagli agenti in tenuta antisommossa che hanno continuato a prenderli a manganellate. Cinquantanove antifascisti sono stati fermati e portati in questura e nella caserma dei carabinieri. Fuori dalla questura si sono riunite alcune decine di persone per conoscere la sorte dei loro compagni. Ma anche loro sono stati attaccati e presi a manganellate.
Ingiustificate.

http://www.ilmanifesto.it/archivi/fuoripagina/articolo/512/

poliziotti SERVI dei fascisti, VERGOGNATEVI !

Toni Alamo 01.03.09 10:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sante parole le tue Grillo, sante parole...però scusa se mi permetto, sai quale è il vero problema? il vero problema è che, se tu, cioè, se noi tra qualche giorno, perderemo la concentrazione sul quello che oggi è il caso Genchi...come è sempre accaduto con tutti gli altri casi fino adesso....per occuparci dei mille altri casi che vrranno, il povero Genchi farà la fine dei vari Demagistris, o della Forleo che, dopo aver coragiosamente sollevato il polverone, sono rimasi soli ed abbandonati con i loro problemi...proprio come quel minscolo riquadretto che avevi dedicato alla povera Forleo che intitolava: LA SOLITUDINE DI CLEMENTINA...

http://www.beppegrillo.it/2007/10/la_solitudine_d_2/index.html#comments



mimmo m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 22:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che la seconda repubblica neofascista sia nata
dalla strage di via d'amelio,è assodato.ma
essa ha radici più lontane,ovvero nel
famoso manifesto della p2.sapete che merdaset
è stata creata dalla p2 per rincoglionire il
popolo,con soldi mafiosi.la legge intercettazioni
e altre porcate(come il lodo alfano)sono tutte
prese dal capitolo giustizia di gelli.anche le
riforme istituzionali e sulla costituzione,
scuola e università,lavoro,sono tutte opere
piduiste.che aspettiamo,noi non rincoglioniti,
a ribellarci al regime nano-system e fare
la rivoluzione stile cubana?ci hanno levato
anche il diritto di sciopero!gravissimo in un
paese democratico!comunque,sosteniamo tutti
genchi e gli altri(de magistris,forleo,caselli)
che in difficoltà e minacce della p2,mafia e
politica corrotta,cercano di ripulire questo
paese di merda.
RIVOLUZIONE SOCIALISTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
W GENCHI,FORLEO,DE MAGISTRIS E CASELLI!!!!!!!!!!!!
HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
p.sappiamo tutti che il mandante occulto delle
stragi palermitane è una cupola formata da
berlusconi,andreotti,craxi.ne sono sicuro al
100%!
seguace di ho chi minh

Andrea Costanzo 28.02.09 20:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Raccolgo l'invito di Beppe a diffondere la conoscenza, inoltrandovi una serie di link dove troverete informazioni:
www.danielemartinelli.it (Blog di Daniele Martinelli)
www.megachip.info
www.pandoratv.it
http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/
http://www.carlovulpio.it/default.aspx
http://www.antoniodipietro.it/
http://italiadallestero.info/
http://www.antimafiaduemila.com/
http://www.clarissa.it/
http://it.peacereporter.net/
http://www.gennarocarotenuto.it/
http://guerrillaradio.iobloggo.com/ (di vittorio arrigoni)
http://www.infopal.it/
http://www.terrasantalibera.org/
http://temi.repubblica.it/micromega-online/
http://gioacchinogenchi.blogspot.com/
http://www.19luglio1992.com/
http://www.fondazionecipriani.it/

andrea b 28.02.09 20:36| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Tokyo 28 Maggio 2007 :il ministro giapponese dell’Agricoltura Toshikatsu Matsuoka, facente parte del governo presieduto da Shinzo Abe, si è impiccato perché accusato con solido fondamento di essere coinvolto in scandali finanziari. Ha obbedito a quell’antico codice di condotta giapponese che si chiama Bushido che obbliga all’onestà assoluta nell’esercizio delle proprie funzioni. Prima di Matsuoka manager giapponesi che avevano condotto al fallimento aziende da loro guidate si erano buttati giù dall’alto di un grattacielo o avevano fatto harakiri . Invece da noi un manager che ha completamente fallito la gestione delle Ferrovie si trasferisce , dopo aver ricevuto un’ultramiliardaria liquidazione, a gestire l’Alitalia. Un banchiere, tante volte inquisito per bancarotta, non solo rimane al suo posto ma può estendere ( con fusioni e accorpamenti ) il suo personale potere tra il plauso dei politici che sperano……. E’ fallita la Cirio è fallita la Parmalat e piccoli risparmiatori vengono defraudati dei loro risparmi ! Viviamo in un paese cattolico: Se si commette un errore quando si viene scoperti ci si confessa e si viene assolti.
In Italia si parla troppo e c’è troppa confusione. I problemi reali sono la corruzione e gli sprechi:combattuti questi tutto il resto rientra in carreggiata!


Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 28.02.09 19:55| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Questo blog mi ricorda molto la storia di quei due che erano così intenti a litigare tra loro che non ascoltarono e misero a tacere un terzo che voleva solo avvisarli che stava arrivando una frana...

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 11:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari bloggers di tutta italia e non solo...
questo video e sopratutto QUELLO DI GENCHI, confermano quello che penso da tempo. che la 2 repubblica e' nata dalle ceneri delle stragi FALCONE e BORSELLINO. 2 persone ONESTE, PULITE, UNICHE e RARE IN QUESTO PAESE!!!!!!! per questi "MAFIOSI LEGALIZZATI" che stanno al governo IL TEMPO E' SCADUTO!!!! quello che hanno fatto DELL'UTRI e BERLUSCONI lo pagheranno di fronte a DIO!! prima pero' vorrei la giustizia terrena! anche se spesso non e' mai GIUSTA! arrivera' lo TSUNAMI, un TERREMOTO.. che ci fara' bene!! verranno SPUTTANATI TUTTI!!!!! quello sara' il giorno della RINASCITA, DI UN NUOVO RISORGIMENTO!! una TERZA REPUBBLICA fatta di gente ONESTA, E PULITA!! proprio come erano FALCONE E BORSELLINO. il mio pensiero va a loro.. e spero anche i vostri pensieri..
giustizia sara' fatta..

maurizio furno, rimini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 11:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON è VERO CHE C'è IL SILENZIO,SCHIFANI IERI HA DICHIARATO CHE IL SUD HA ALZATO LA TESTA,CHE IL SUD HA CAPITO CHE SINO AD OGGI è RIMASTO SOTTOSVILUPPATO PERCHè VITTIMA DELLA MAFIA E DELLA CRIMINALITà ORGANIZZATA,
ORA C'è DA CHIEDERSI;MA SE FOSSE VERO SCHIFANI CHE CAZZO CI FA ANCORA AL GOVERNO A SPARARE CERTE CACATE?

ernesto s., milano Commentatore certificato 01.03.09 10:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Inverosimile.
Un italiano di 28 anni violenta un bimbo di 8 anni figlio di una coppia di rumeni perfettamente integrata con il resto della comunità.
Ma allora non è vero che solo i rumeni sono cattivi...
Girasole di Giugno
INVEROSIMILE?
NELLA RICCA PADANIA FROTTE DI RAGAZZE DELL'EST EUROPA VENGONO "violentate e strupate" con dei miseri biglietti da 10 euro....
il tutto.......sotto gli occhi di tutti

angelo s., cagliari Commentatore certificato 01.03.09 08:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO ONO COMUNISTA E NON ME NE VERGOGNO
SONO FIERO DI ESSERE COMINISTA.
IO COMBATTO L'INGIUSTIZIA
IO COMBATTO BERLUSCONI.
IO COMBATTO DI PIETRO
SOLO IL COMUNISMO POTRA SCONFIG ERE BERLUSCONI.
BERLUSCONI è AL POTERE DA 16 ANNI PERCHè ALL'OPPOSIZIONE C'è DI PIETRO...
SONO LA STESSA COSA...TUTTE E DUE ANTI COMUNISTI.
IO SONO COMUNISTA E SONO FIERO
http://www.youtube.com/watch?v=QSohmGUcfd0&feature=PlayList&p=A8CC32595A5E096B&playnext=1&index=51

franco ruggiero, avellino
----------------------
Sveglia e non eccitarti troppo. Essere comunista non significa essere oppositore di Berlusconi. Il comunismo prevede dei presunti ideali come il fascismo. Gli unici che possono contrastare Berlusconi o altri folli come lui, sono solo i cittadini informati. Può essere solo una coalizione di cittadini informati che essendo appoggiata dal resto del popolo riesce ad aprirsi un varco nella politica. Comunismo o fascismo, non fa nessuna differenza. Sono due correnti politiche che hanno fallito e questo lo dice la storia, non io. Secondo me, quando utilizzate certe parole, non ne conoscete neanche il significato e soprattutto la storia che certe correnti hanno alle spalle, ma le sparate tanto per rimanere in sintonìa con quello che dicono gli altri. Attenzione! Essere comunisti non significa fare opposizione. Si può benissimo fare opposizione anche non essendo comunisti.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 07:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Genchi forse potrà essere il nostro ARIETE !!!!!!

sante mastandrea, montesilvano(PE) Commentatore certificato 28.02.09 21:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

cosa hanno in comune i mafiosi ed i politici?
a parte i conti in banca naturalmente?

sono organizzati
hanno una scala gerarchica
esistono da sempre in italia
agiscono in GRUPPO e si sentono forti
agiscono nell'ombra facendo paura alle persone sole ed indifese

il loro unico dio sono il denaro ed il potere

ops non ci avevo mai pensato ma sono le stesse caratteristiche del clero!!!!!!


Marco Costantino Commentatore certificato 28.02.09 21:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI TEMPO E FUORI TEMA (OPPURE NO)

TOTALITARISTI

Nessun totalitarista si autodefinisce tale.
Mai nessuno lo ha fatto, Pinochet in Cile, i generali in Argentina, o Stalin nell'URSS
La chiave di volta è la sindrome di accerchiamento.
Ogni totalitarista è, all'origine un libertario, rispettoso delle idee altrui, ma è circondato dai nemici e deve difendersi ,così almeno sostiene.
Per il Cile e l'Argentina erano i comunisti, per Stalin il deviazionismo borghese , per Cuba gli antirivoluzionari di Miami, per Israele i jihadisti palestinesi, per il peronista di Arcore i magistrati maoisti.
Quindi, bisogna difendersi, limitando libertà altrui e urlando al complotto..
E più limiti la libertà altrui, più aumentano i nemici, più il totalitarista inasprisce la repressione
Un po' provocatoriamente è ciò che sta avvenendo in questo spazio
Gli “intellettuali” del blog, quelli che dettano la linea, sono, all'origine libertari, o credono di esserlo.
Il problema è che i nemici sono troppi, c'è chi critica Di Pietro, chi nega palazzetti a Grillo, chi è in disaccordo con Travaglio,chi complotta a favore dello psico-nano.
Si arriva al punto parossistico in cui non serve neppure discriminare sulla natura delle critiche, su chi vuole creare zizzania, chi vuole divertirsi e fare caciara e su chi ,semplicemente, non è completamente allineato,tempo sprecato...
E' sufficiente esprimere un dubbio su Di Pietro e automaticamente sei contro di noi, sei contro il blog e devi essere epurato .
Difficile per uno che disprezza il peronista di Arcore, svegliarsi la mattina , e scoprirsi uguale a lui...

Mauro Maggiora, Genova-Centro Storico Commentatore certificato 28.02.09 20:55| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

I giornali della destra come Il Giornale e Libero sono molto preoccupati che l'ex DC Franceschini cada nell'antiberlusconismo.
Hanno ragione loro perchè , lui, Berlusconi, poverino è tanto buono, vuole il bene nostro, lavora per noi come diceva la sua povera mamma, ci vuole bene, si sacrifica, ci sta male quando lo offendiamo e diciamo su di lui tante bugie e non sempre lo comprendiamo.
Berlusconi potrebbe vivere bene alle Bahamas ed invece resta qui in Italia perche è costretto dal nostro smisurato amore.

cesare beccaria Commentatore certificato 01.03.09 10:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


C'è un problema grande in questo paese, molto grande.. sono stati bravi a dividerci.. a inserirci in tatte piccole scatoline, in tatte piccole classi di pensiero e di estrazione sociale, poi ci hanno fatto credere che questa si chiami "Libertà di espressione" e intanto la NOSTRA espressione viene sentita e presa in considerazione come il vento che sfiora i sassi.

Ci hanno divisi, messi gli uni contro gli altri e poi ci hanno diviso ancora, trovo bellissima e davvero grande (sotto il profilo umano e civile) lìidea delle liste civiche , trovo che siano molto interessanti gli articoli che vengono pubblicati su questo sito, specialmente tutti quelli che ci spingono ad una riflessione, che sia essa sull'ambiente, sulla politica, sul nostro essere umani..

Il mio è un appello a tutti coloro che vogliono davvero un domani migliore per questo paese..
perchè è troppo facile riempirsi la bocca con tante belle parole, andare in piazza a manifestare per poi tornare a casa accendere la tv solo far marcire il nostro cervello davanti al grande fratello, x factor e format del genere..

Il grande cancro di questo paese è l'informazione, l'indottrinamento a cui veniamo sottoposti sin dai nostri primi giorni di vita, davanti a quella ca**o di scatola che ci riempie il cervello di nulla.

Veniamo indottrinati, etichettati, abbordati, corteggiati e seviziati, poi ci dividono, facendoci credere che è stata una nostra idea pensare questo o quello, o fare questo o quell'altro.. ma quanti di noi davvero ricordano il significato della parola "PENSIERO PROPIO"
"SCELTA PERSONALE" quanti di noi ricordano il percorso etico,culturale ed umano che dovrebbe arricchirci accompagnarci e guidarci per i giorni che ci restano da vivere su questa terra?

Ci hanno diviso e ci hanno messo gli uni contro gli altri, facendo credere ora a gli uni ora a gli altri, di essere nel giusto.

Dovremmo unirci tutti sotto un unico ideale di rispetto e di verità, il rispetto per gli altri per il mondo, per noi stessi


e noi,noi che siamo del sud lo possiamo capire, lo abbiamo sempre saputo e non sempre siamo stati zitti. ma chi glielo farà capire a sti leghisti, nordisti, a questi settentrionali, che la mafia non è quello che pensano? che la mafia mai potrebbe fare soldi a sud di roma? chi glielo fa' capire che la mafia, la camorra e cosa nuova e sacra corona sono la faccia sporca delle loro imprese oneste? chi? devono prendere coscienza, devono cpire quello che noi abbiamo sempre saputo. vogliono la divisione dell'italia senza sapere che stnno spartendo territori. cose da pazzi. non so se siano ingenui o troppo furbi questi altitaliani.

lucia antonucci 28.02.09 23:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

[…]

Nel precedente interrogatorio del 18/2/1994, Cancemi aveva aggiunto un
altro particolare: in occasione del colloquio sull’invito da rivolgere a
Mangano di mettersi da parte, Riina “precisò che, secondo degli accordi
stabiliti con Dell’Utri, che faceva da emissario per conto di Berlusconi, arrivavano a Riina 200 milioni l’anno in più rate, in quanto erano
dislocate a Palermo più antenne”.
Sempre nello stesso contesto, Cancemi aveva affermato di essere certo che
il rapporto tra Riina e Dell’Utri fosse risalente quantomeno al 1989 e ha
dichiarato di aver assistito più volte alle consegne di questo denaro in rate
da circa 40 – 50 milioni; “queste rate venivano consegnate non so da chi a
Pierino Napoli, reggente della famiglia di Malaspina, compresa nel
mandamento La Noce.
Ho visto personalmente, ripeto in più occasioni,
Pierino Napoli consegnare al Ganci Raffaele il denaro proveniente dal
Nord.
Anzi posso aggiungere che più volte ho sentito personalmente
Salvatore Riina dire a Ganci Raffaele, quando c’erano ritardi nelle
consegne, ‘Faluzzo, viri di viriri a Pierino se siggiu ddì picciuli, viri di
sollecitari (Raffaele, vedi di dire a Pierino se ha riscosso i soldi, vedi di
sollecitare)’”.
L’ultima consegna di denaro da Pierino Napoli a Ganci, alla
quale assistette Cancemi, sarebbe avvenuta due mesi prima dell’attentato a
Falcone.
Il collaboratore ha ancora riferito che Riina gli disse che Berlusconi
doveva acquistare immobili diroccati nella zona di Via Maqueda….

[…]

Tratto da
http://www.societacivile.it/memoria/articoli_memoria/archiviazione.pdf

Silvanetta P. Commentatore certificato 28.02.09 22:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MI RIVOLGO A TUTTI I FREQUENTATORI DI FACEBOOK:

METTETE NELLA VOSTRA BACHECA IL VIDEO DI GIOACCHINO GENCHI.
FATELO GIRARE TRA I VOSTRI AMICI... HO VISTO CHE IL POSTO E' MOLTO FREQUENTATO... SE I GIORNALISTI SERVI CI VOGLIONO FREGARE , NOI DOBBIAMO FARE ALTRETTANTO...

Silvano Rizzi, Bari (prov) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 22:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Piano piano fra 50/70 anni si scopriranno i mandanti che sono sempre le solite facce da merda delle varie stragi..da Ustica,alle torri gemelle,dalla stazione di Bologna a Piazza Fontana..non sono mai state fatte da un cittadino comune ma sempre e soltanto da loro..

mark kaps Commentatore certificato 28.02.09 21:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se vi siete persi Di Pietro a OTTO e MEZZO provate a vederlo qui:

http://www.la7.it/approfondimento/dettaglio.asp?prop=ottoemezzo&video=22984

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 20:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di silenzi

ma se veltroni, nei due anni passati come leader del pd, avesse detto un decimo delle cose dette stasera da pisanu a che tempo che fa, non sarebbe ancora leader del pd? io penso di sì

invece ha preferito non prendere mai posizione su nessun argomento...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 20:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' Finita.
Chi mangia la Trippa?
Nemmeno i Gatti.
Non ci son piu' entrate, eccetto quelle dal Posteriore.
Le Uscite, continuano.
Siamo al Collasso.
Non servon neppur gli Scioperi: tanto meglio Dimissioni in Massa.
Tutti i Dipendenti a riscuotere il TFR.
Poi, sedersi a Guardare......

enrico w., novara Commentatore certificato 28.02.09 20:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I TG trasmettono servizi su gente in vacanza a sciare che lodano il bel tempo e la neve buona .
Al salone nautico barchette da 1 milione di euro.
Passerelle di moda con ottimismo (donna forte ,decisa ,ottimista e coraggiosa hanno detto)
La nuova Ferrari.Bit Milano,Turismo alla grande con prenotazioni a pioggia...

..Vuoi vedere che la crisi ce la siamo sognata...o ce l'hanno solo in America

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 28.02.09 20:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO NON STO IN SILENZIO,E VOI?
LA MIA OPERA INCESSANTE DI INFORMAZIONE DAL BASSO CONTINUA;

(perdete un minuto del vostro tempo a sentire come uno di voi ,uno del blog combatte la falsa informazione,in un solo anno ammontano a più di 50 le mie incursioni telefoniche in trasmissioni radio televisive)

dopo mesi di censura riesco a bucare il centralino filtro,con una nuova sim e con una voce in “prestito”,faccio chiamare da un amico poi vado io in diretta,intervengo alla “zanzara”uno dei peggiori programmi radiofonici al servizio della falsa informazione.intervengo al min 56.38,e siccome pongo un argomento scomodo per il conduttore pseudo-giornalista Cruciani… andate a sentire come questo “campione” della libera informazione mi tratta….QUANDO METTO IN PARALLELO LA VICENDA MILLS CON QUELLA SACCA’,la prima taciuta perché il corrotto da Berlusconi Mills è stato condannato,la seconda rilanciata all’infinito dai media perché per le telefonate di raccomandazione di attricette amiche di B. è stata chiesta l’archiviazione….
Se non debelliamo,o per lo meno riduciamo, lo schifo rappresentato dalla falsa informazione non caviamo un ragno dal buco…
Dobbiamo alzare il livello di dissenso….
IO NON MI ARRENDERO’ MAI !

http://www.radio24.ilsole24ore.com/archivio-mp3.php#
scaricate l’mp3 di mercoledì.dalle 19 alle 20

per fare informazione dal basso coordiniamoci;
cell.3771447634
mail;vittoriopampa@yahoo.it
contatto skype;paolo papillo

RESISTENZA IN OGNI ISTANTE DELLA GIORNATA

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 19:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

diffondere il più possibile l'intervista, le dichiarazioni di Genchi è l'unico modo per tutelarlo e difenderlo.
diamoci dentro a più non posso.
Gioacchino Genchi è mio fratello.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 28.02.09 18:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Più stanno zitti loro e più faccio casino io!
Altre 70 persone coinvolte. Alè.
Loro non molleranno mai, e io li distruggo.

epe pepe 28.02.09 18:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL SILENZIO E' MAFIOSO COME BERLUSCONI

bat 21 28.02.09 18:08| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@ ED
Con tutta la tua sagacia, l'unica cosa che sai fare e' propaganda per Di Pietro.

Con tutti i tuoi "shortcut", le lingue che dici di conoscere, le varie segretarie che ti assistono, tutti i viaggi oltreoceano, non sai far altro che retorica spicciola ripetitiva fino alla nausea.

Ti consiglio 100mg di Zoloft ogni sera.

Ne abbiamo gia' uno di dittatore in Italia.

Non abbiamo bisogno di un altro specializzato in blogosfera.

Datti una calmata e (strano ma vero) non sei l'unica persona (come pensi tu) intelligente in questo mondo.

Fai i tuoi post, rispetta quelli degli altri, non offendere, ma soprattutto:

NON ATTEGGIARTI PIU' AL "VERBO" MONDIALE!!!

Ognuno vorrebbe ( se tu permetti) pensare con la propria testa.

NON CON LA TUA!!!

Certo e' che la modestia non ti e' familiare.


Graziano G., Montecatini terme Commentatore certificato 28.02.09 23:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI I BLOGGERS ONESTI E... INTELLIGENTI (Questo blogger lo conosciamo da tempo. In genere tendo a non riportare le infamie più evidenti, ma questa è bene salvarla sotto il mio nick, affinché non si pensi che certe infamie siano frutto di infiltrati: sono solo degli idioti!)


IL SILENZIO E' MAFIOSO.......................
........16 ANNI DI SILENZIO COS'E'?

Ora che è indagato si sente in diritto di parlare.... e se non veniva indagato?

e no! Caro Genchi, oltre che alla magistratura, dovrai dar conto alla tua coscienza.

MAX: GENCHI, COME QUALSIASI TECNICO INCARICATO DALLA MAGISTRATURA, è LEGATO AL SEGRETO PROFESSIONALE. IL SUO LAVORO DEV'ESSERE CONSEGNATO E NON SPETTA AL TECNICO TIRARE LE SOMME. 16 ANNI DI SILENZIO, SONO IL SEGNO DI GRANDE SERIETà E TUTTI SANNO CHE FINE ABBIANO FATTO, NEGLI ANNI, I MAGISTRATI CHE TENTARONO DI USARE IL SUO LAVORO. TUTTI TRANNE QUESTO BLOGGER!

Non capisco a chi ti da dell'eroe, stai sventolando ai 4 venti che potresti rovinare parecchia gente, se eri una persona onesta lo avresti fatto non appena avevi le certezze e non dopo 16 anni e solo perchè ti sta crollando la terra da sotto i piedi.

MAX: QUANDO UNA PERSONA TENUTA AL SEGRETO PROFESSIONALE VIENE ACCUASATA PROPRIO NEL CONTESTO DEL SUO LAVORO, ALLORA IL SEGRETO CADE E PER POTERSI DIFENDERE è LIBERO DI PARLARE DI QUANTO ERA PRIMA IMPEDITO DAL SEGRETO PROFESSIONALE.

Più penso a questa storia più cresce la rabbia verso quest'uomo criminale omertoso!!!!!

MAX: PIù PENSO ALLA STUPIDITà E GROSSOLANITà DI QUESTO ATTACCO NEI CONFRONTI DI UNA VITTIMA DEI GRANDI POTERI, PIù PENSO CHE TU NON SIA AL SERVIZIO DI ALCUNO DI LORO, MA SIA SEMPLICEMENTE UN BLOGGER... ASSAI SCIOCCO, CHE PER AMBIZIONE ECCESSIVA PENSA DI METTERSI IN MOSTRA SCRIVENDO STUPIDAGGINI; COME A SCUOLA GLI STUDENTI PIù STUPIDI, CHE FANNO I MONELLI PER FARSI NOTARE.


ALTRO CHE EROE!


MAX: ALTRO CHE INTELLIGENZA PERVERSA: STUPIDITà GROSSOLANA


Caterinagropoli Bannata (katya.) 28^02^09 22^51

Max Stirner


Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 28.02.09 23:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Se dove c'è Barilla c'è Casa
Dove c'è Polemica ci sono Aluette e l'Argentina

URKA ., madrid Commentatore certificato 28.02.09 18:30| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal TEMA postato da Beppe Grillo

Una indicazione su possibili cose da farsi

Il Blog non le fa in automatico..come ben si sa...!!!

***************
Se l'informazione non esiste, facciamoci noi informazione.

Ci vuole un nuovo CLN.

Un Comitato di Liberazione Nazionale dell'informazione.

Riportate sul vostro blog il testo dell'intervista di Genchi, traducetelo in tutte le lingue e inviatelo ai blog esteri che conoscete.

Linkate il video da Youtube.

Create i vostri video con le vostre analisi e conclusioni.

Loro non molleranno mai (ma gli conviene?).

Noi neppure.

Ed . Commentatore certificato 01.03.09 12:16| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe devi organizzare qualcosa di enorme come un V-DAY3,la crisi ormai cresce giorno per giorno,le persone che perdono il lavoro aumentano tutti i giorni, le aziende chiudono,per ora molte persone (le piu'fortunate)prendono la cassa integrazione ma per quanto tempo? 2anni al massimo e poi dal 2011 quanti disoccupati ci saranno in italia senza stipendio?! le grandi aziende prendono i contributi statali lasciano a casa gli italiani e con i nostri soldi aprono all'estero!! accendi la tv e ti fanno vedere la bella vita , barche , gente che va in vacanza , la moda , come se fossimo nel benessere piu'totale! ma ormai è troppo evidente ed è inutile tutto questo! non prendono piu' in giro nessuno , ora non è piu' la minoranza del paese a soffrire!! la minoranza sono diventati loro che ci hanno sempre manipolato come volevano! ora sono loro contro tutta la nazione!! ormai gli arrivano segnali da tutte le parti, è inutile che mettano il "MUTE" all'informazione : giornali,tv,radio. tanto le rivolte stanno iniziando piccole e sparse un pò in tutta italia,ma aumenteranno sia come numero che come dimensioni!! ormai sono solo cazzi amari!! E'L'INIZIO DELLA FINE!! beppe se organizzi te qualcosa, sarà una manifestazione per far valere le nostre idee ma devi fare in fretta perchè altrimenti mi sa che sarà tardi...ci ritroveremo tutti in piazza ma sarà molto diverso...

tiziano x., san giovanni teatino Commentatore certificato 01.03.09 01:38| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@ Perchè il Nuovo Ordine Mondiale esclude sistematicamente i migliori?

E' una delle principali prove che siano in malafede e che combinino malefatte di ogni genere.

Una leader intelligente in buona fede che volesse operare per il meglio si circonderebbe di persone intelligenti, le migliori in circolazione, selezionando i più bravi sin da piccoli.

Un sistema finalizzato al bene in ogni modo cercherebbe persone oneste, intelligenti, al servizio della collettività, animate dalle migliori intenzioni perchè sarebbero la garanzia che si sta facendo il possibile.

Non è facile creare un mondo perfetto, tantomeno applicare il piano demografico di Schie.tti, ma se vengono esclusi i migliori diventa evidente che il progetto a cui si sta lavorando è ambiguo, truce, rozzo, violento.

Oramai il disastro è sotto gli occhi di tutti e perciò chi è in grado di capire non ha dubbi che si sia operato male e che in futuro sarà ancora peggio.

La popolazione cresce di 100 milioni l'anno e viviamo in un ecosistema chiuso.

Chiunque a partire da questa comprensione non facesse figli per esempio dovrebbe essere premiato con una casa nella località preferita e un lavoro a propria scelta presentandogli decine di partner del circuito single che non vogliono figli.

Invece vengono dati premi a chi fa figli e quindi grava sulle spese pubbliche e sull'ambiente.

I leader corrotti sostengono che la gente produce ricchezza perchè fa aumentare il PIL, come i consumi di energia nucleare, o di petrolio.

E i migliori per esempio che spiegano che su you tube in prima pagina vengono mostrati decine di video di motori free energy rischiano la vita.

Se qualcuno ha il coraggio di spiegare pubblicamente la logica del piano demografico di Schie,tti zero rifiuti, zero emissioni, zero povertà, rischia le mazzate.

Un rozzo funzionario che intasca la sua percentuale sulla produzione di rifiuti invece viene scortato dalla polizia e a fine mese trova un cospicuo stipendio in banca.

Alberto Spina 28.02.09 19:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori