Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lo sciupafemmine


Berlusconi-Sarkozy.jpg

Lo psiconano è uno sciupafemmine. Ne ha così tante che ogni tanto deve disfarsene. Gli costano una fortuna. Per salvare il suo patrimonio le piazza a carico della RAI, nei ministeri e anche all'estero. Carla Bruni in cambio di quattro centrali nucleari. "Moi, je t'ai donné la tua donna" avrebbe detto a Sarkozy. Se esportiamo la Zanicchi aggiungono dieci inceneritori e cinque rigassificatori.

28 Feb 2009, 11:03 | Scrivi | Commenti (219) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

prova invio

MMMMMM
strano che uno pseudocompagno campano....scriva ste cose....
queste sono merdate alla
o !!! .....

quanto è grosso Renato C u r c i o
quanto è grosso Mario M o r e t t i
quanto è grosso Cesare B a t t i s t i

....vuoi che continuo PEZZO DI MERDA !!!!
DI UN CAMORRISTA FALLITO !!!
E BUTTATO FUORI A CALCI IN CULO DALL'IDV !!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 07.03.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma ho sentito che lui ha subito chiarito l'"equivoco". Avrebbe detto invece:"Io ho studiato alla Sorbona", che in francese suona più o meno come l'altra frase. Boh,ma ha studiato davvero alla Sorbona? Del resto chi ssenefrega!!!!!!!!!!All'estero si va a divertire (quanto gli piacciono le parate e le comparsate!) e lo stesso fa quando i politici stranieri vengoni in Italia. Ma le cose vere,quelle serie le combina in Italia,purtroppo e queste msono solo armi di distrAzione di massa...

paola Caterina 03.03.09 22:01| 
 |
Rispondi al commento

...non solo perché donna, ma in quanto PERSONA che cerca di progredire anche dando (e pretendendo) rispetto, mi sembra davvero una barzelletta essere rappresentata - come tutti i miei connazionali - da UNO cosi. Oltre all'incompetenza e al pressapochismo della classe politica (quasi tutta), dobbiamo dare anche premi per il cattivo gusto e la mancanza di signorilità, ahimè. Per non parlare degli amici all'estero che ti chiedono sghignazzando "e come sta SILVIO?"
Incredibile, possibile che non ci sia un modo per fermare lo PSICONONNO??? :o/

silvana denicolo', roma Commentatore certificato 03.03.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Che uscita infelice e che tempismo quasi in occasione dell'8 Marzo, per far capire a tutti il modo in cui il nostro dittatore sia allineato alle politiche di pari opportunità.
DONNE MA DOVE SIETE MA NESSUNA DICE NIENTE???
VENITE ALLE MANIFESTAZIONI
SCENDETE IN PIAZZA SEMPLICEMENTE NON ACCETTATE CHE SI PARLI DI NOI IN QUESTO MODO
SEMPLICEMENTE INDIGNATEVI... O NON SIETE PIù A BITUATE A FARLO?

Daniela Cu 03.03.09 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Ogni commento e' inutile. Le battute da demente che il nostro premier spara ad ogni incontro internazionale vanno prese per quelo che sono.
L'espressione di un grandioso complesso di inferiorita' ( e mi riferisco alla statura mentale non a quella fisica ) che il nostro "statista" ha nei confronti di persone che "valgono davvero per quello che sono" e non "per come appaiono".
Il "cu'cu'" fatto alla Merkel la dice tutta sulla personalita' da bambino sottosviluppato che si nasconde sotto il doppio petto da mafioso.
Pazienza, prima o poi (speriamo prima) anche il nostro dovra' cedere le armi. E sara' sempre troppo tardi.

bulfarini graziella 03.03.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo la maggioranza degli italiani è succuba del suo sistema di potere.-Poveri noi!!

giovanni romaniello, firenze Commentatore certificato 03.03.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento

cosa posso dire gli italiani hanno voluto di nuovo questo personaggio se lo tengano...ah dimenticavo sono anch'io italiano...che palle!

massimo zaghi (), Tresigallo Ferrara Commentatore certificato 03.03.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante tutto riesco ancora con difficoltà a credere che gli Italiani si facciano rappresentare da un essere del genere che non riesce mai a dire una cosa sensata. Ma forse la ragione c'è: è che siamo morti tutti e non ci siamo ancora accorti di questa semplice verità. Ma prima o poi qualcuno ci ricorderà, sussurrando alle nostre orecchie, che solo i morti non hanno più la dignità che dà la forza di ribellarsi al malaffare, solo i morti hanno tanta codardia da non ricordare il coraggio di essere un popolo libero, solo i morti fanno re un quacquaraquà.

Mauro Papaleo 03.03.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

e se venissimo intercettati come gelosi o invidiosi? Il "Bauscia" farebbe un lungo elenco e lo consegnerfebbe ai suoi per catalogarci, anzi annoterebbe per ogni nome contras, invidioso, stronzo, potenzale comunista, demente, ecc.
Voi non ci crederete ma a me sembra verosimile, tanto che gli costa!!!

antonio TOSCANO (psicononno), santa marinella Commentatore certificato 03.03.09 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Testa di bitume non molla mai'PORCAZZO DI UN DEMONIO!!

torno ogni tanto 02.03.09 23:57| 
 |
Rispondi al commento

ancora parla
ancora respira
ancora dice le sue minchiate
DIO,!!!!!!!!!!!!!ti prego chiamatelo a te
te ne saremmo infinitamente grati,

marisa b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.09 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo una manifestazione che culminò nel rovesciamento di alcuni contenitori pieni di merda davanti alla casa romana del nano. Lancio un'idea : non si potrebbe rifarlo con un camion con ribaltabile ? Credo veramente che sarà una risata a seppellire l'infame storia della casta e dei suoi vili cortigiani.

roberto cavaliere 02.03.09 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Nostro Signore Iddio invece di richiamare la sorella non poteva chiamare il nano malefico?
O fa paura pure a lui?
O riusciamo a liberarcene oppure non ci resta che tremare.

francesco a. Commentatore certificato 02.03.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento

NOn sortiscono ormai un granchè le demenze senili di Berlusconi,e ricordatevi che uno stronzo da vecchio diventa solo un vecchio stronzo,lui per fisiologica natura presto ci lascerà...il non sapere chi lo succederà è quello che mi fa più paura...il suo esempio sarà il seme più velenoso per questo paese..apriamo gli occhi

Teodoro paratore 02.03.09 17:33| 
 |
Rispondi al commento

non dimentichiamoci del cucù alla Merkel
_
lui fa del mondo casa sua
_
un presidente del consiglio così lo abbiamo solo noi
_
stà esagerando al punto che anche il popolo se ne accorgerà (oppure no?)

Carl Tomas Alley, Pavia Commentatore certificato 02.03.09 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Consuma donne, consuma energia, consuma il pianeta, consuemrà uranio eplutonio, consuma tutto ed invita a consumare, a spendere, a consumare (di per sé già un brutta parola). Mi chiedo: lo ha capito, lo hanno capito che è proprio questo modello sociale ad essere finito. La crisi è sociale, è una crisi di indentità e tutti ci stiamo chiedendo: che senso ha vivere così? Consumate, consumate. E' questo che odiamo. Il consumismo sfrenato. Siamo impazziti, confusi, ansiosi, piedi di paura. Siamo precari mentalmente. Noi non vogliamo più consumare. Vogliamo un altro mondo, il mondo vuole un'altra strututr asociale. Noi non volgiamo più vivere così. E' questa la crisi, è questa la rivoluzione che c'è dentro ognuno di noi. Non è l'economia in ciris, è il nostro modo di vivere che non ci piace più. Ci siamo rotti le palle. Cosumate Consumate!! questo ci dicono. La crisi sta proprio qui: nessun vuole più viver econsumando. Vogliamo un'altra vita.

Antballer 02.03.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

non è da commentare tanto le centrali nucleari ce le faranno ugualmente.
Bisogna riprendersi in mano le televisioni per arrivare nelle famiglie e l'unico che puo' è
di pietro se arriva al 40 per cento degli italiani
Beppe entra in politica ci stanno rubando tutto anche il futuro

andrea dipetrino 02.03.09 14:20| 
 |
Rispondi al commento

NON SO PIU' CHE DIRE...MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANA, NON VOGLIO PIU' ESSERE RAPPRESENTATA DA QUESTI POLITICI, MI FANNO SCHIFO TUTTI QUANTI MENO DI PIETRO, SE AVESSI I MEZZI ME NE ANDREI ALL'ESTERO. TANTI CARI SALUTI A GRILLO

PINUCCIA M., MILANO - AOSTA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.09 14:17| 
 |
Rispondi al commento

GLI ITALIANI HANNO PREFERITO UN PREGIUDICATO PUTTANIERE AD UN PROFESSORE DI ECONOMIA. COSI' E'

Un pensiero; Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe [Mark Twain (Samuel Langhorne Clemens) (1835 - 1910), scrittore staunitense]
(da UnPensieroAlGiorno.com)

Un proverbio; In un mondo di ciechi anche un orbo è re. (da UnProverbioAlGiorno.com)

ivan IV Commentatore certificato 02.03.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento

LA MALDICENZA INSISTE BATTE LA LINGUA SUL TAMBURO FINO A DIRE CHE UN NANO E' UNA CAROGNA DI SICURO PERCHE' HA IL CUORE TROPPO VICINO AL BUCO DEL CULO.
GRANDE FABER

GIUSEPPE CASSATARO 02.03.09 12:34| 
 |
Rispondi al commento

questa volta non l'avete azzeccata! Sorry.

Ferdinando Flora 02.03.09 11:52| 
 |
Rispondi al commento

NON CAPISCO PERCHE' I LAVORATORI DI POMIGLIANO SI PRENDANO A CUORE LA LORO SITUAZIONE. ADESSO C'E' IN ARRIVO LA CANDIDATURA E LA PIU' CHE PROBABILE ELEZIONE DI BASSOLINO ALLE EUROPEE. CI PENSERA' POI LUI A SISTEMARE TUTTO. D'ALTRA PARTE HA GIA' DIMOSTRATO LE SUE NOTEVOLI DOTI: UN FIGLIO SISTEMATO AL POSTO "GIUSTO" UNA MOGLIE SENATRICE, TANTI PRESIDENTI DI COMMISSIONI (CHE RISULTANO AVERE LAVORATO 7 ORE E MEZZO IN UN ANNO )PIU' CHE STRAPAGATI E DOTATI DI RELATIVE AUTO BLU E PORTABORSE, ECC. ECC. TUTTO QUESTO E' STATO RILEVATO E FATTO CONOSCERE DALLA CORTE DEI CONTI. CIONONOSTANTE IL PD LO CANDIDA!!! SIATE FIDUCIOSI, SUVVIA!!!!

regina effe Commentatore certificato 02.03.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come politico,secondo me, non vale niente, è e rimane solo un gran comunicatore avendo dalla sua parte i mass-media. Però credevo che almeno fosse un buon manager d'azienda visto che è a capo da anni di un grosso gruppo. Ma francamente, dopo aver assistito a tali figuracce e aver sentito queste battute da quattro soldi, mi devo ricredere: meglio un semplice dirigente di una modesta azienda (e ne ho conosciuti tanti) che questo presidente cavaliere onorevole ecc. ecc.
che occupa tale posizione solo xchè è in grado di comprare chi vuole (voti, magistrati e stampa compresa). Io che ho votato sempre per la sinistra credo che oggi la nostra speranza sia Fini che, una volta aperto gli occhi, lo possa far fuori politicamente. Altrimenti, mi chiedo, chi può riuscire a toglierlo di mezzo? Il PD???

Luigi D., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento

SE NON MI RICORDO MALE MI SEMBRA CHE NEL 1987 CI SIA STATO UN REFERENDUM A PROPOSITO DEL NUCLEARE E CHE IL POPOLO SI SIA ESPRESSO IN MANIERA NEGATIVA. ORA MI CHIEDO A COSA SIA SERVITO SE POI IL TUTTO VIENE STRAVOLTO? (SENZA CONTARE I COSTI). E' CHIARO CHE POI LA GENTE DESERTA LA CONSULTAZIONE POPOLARE SI SENTE PRESA PER I FONDELLI. IO NON VADO PIU' A VOTARE.

Lorena Ferigutti 02.03.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Provo vergogna ad essere rappresentato da un individuo simile, ma ancora di più quando mi tocca sopportare il compiacimento, i commenti volgari di gente ignorante che si identifica in questo stile di vita e modo di pensare. Loro sono maggioranza nel Paese purtroppo e non solo nelle urne elettorali, ma per le strade, negli uffici, nei negozi, in autobus ... sono ovunque; per loro è normale anzi gratificante essere rappresentati da quest uomo, per questo lo votano, lo ammirano e lo applaudono mentre manda in rovina l'Italia.

sergio carraroli 02.03.09 09:09| 
 |
Rispondi al commento

NON CI SONO PAROLE PER LE DEMENTI BATTUTE DEL CAVALIERE. MA IO MI DOMANDO SEMPRE: LUI E' COSI,MA COME SONO QUELLI CHE LO VOTANO? COSA HANNO DENTRO LE LORO TESTOLINE? SEGATURA?
TENIAMO DURO E NON MOLLIAMO
Graziella Pierini

GRAZIELLA PIERINI, CITTA' DI CASTELLO Commentatore certificato 02.03.09 08:24| 
 |
Rispondi al commento

possibile che su you tube c'è ancora chi lo difende, possibile che ha ridotto così scemi gli italiani? Sto psciconano del cazzo?

luciano valentini 02.03.09 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Nulla da commentare, è cosi assurdo.

osvaldo ., La Spezia Commentatore certificato 01.03.09 23:40| 
 |
Rispondi al commento

silvio il pirla!!!

carmine carbone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un malato a 360°

Gianna G., Torino Commentatore certificato 01.03.09 21:55| 
 |
Rispondi al commento

il nano portatore di democrazia e come i marinai, ha una donna in ogni porto........ speriamo che gli affondi la nave.

Vincenzo P., cagliari Commentatore certificato 01.03.09 21:55| 
 |
Rispondi al commento

STORIA
"Se uno dovesse riassumere in poche righe gli ultimi quindici anni di storia politica italiana potrebbe dire questo: il più caro amico di uno dei leader che simboleggiò la corruzione della classe politica del paese diventò l'uomo più ricco, l'imprenditore più famoso, il premier più amato, il leader del partito più votato; il segretario dell'ex partito neofascista diventò presidente della camera, terza carica dello stato; uno dei dirigenti dello stesso partito fu eletto sindaco della capitale; l'opposizione fu sciolta in modo democratico e le venne affidato il compito di autodistruggersi; gli ultimi dirigenti di quello che fu il più grande partito comunista dell'Europa occidentale lasciarono spontaneamente la guida ad un uomo della Democrazia cristiana, il loro avversario storico; il resto della sinistra si divise così tante volte che alla fine raggiunse proporzioni omeopatiche; a raccogliere l'eredità fu soprattutto un magistrato; intanto in tutto il paese si diffuse il fenomeno delle ronde. Ma è quello che venne dopo che fa paura.". Editoriale di Giovanni De Muro, Internaziale, n. 784 - 27.2-5.3.2009

FRANCESCO G. Commentatore certificato 01.03.09 19:19| 
 |
Rispondi al commento

...la puntata di "anno zero", che pena i nostri operai FIAT che perdono il posto a favore di ancora più penosi operai polacchi (400 euro mensili)ai quali,i padroni, hanno tolto anche il coraggio di parlare pena la perdita del posto a favore di operai rumeni ( 200 euro mese)... c'è gente (i grandi magnati, banchieri, industriali ecc.) che andreberro frustati in piazza!

Fabio Porziani 01.03.09 19:10| 
 |
Rispondi al commento

SCIUPAFEMMINE? Io direi che si tratta di altro ovvero dell’esercizio di un mestiere vecchio quanto il mondo ovvero cedere femmine in cambio di qualcosa: denaro, disponibilità personale, etc.

Basta avere femmine da cedere e per questo signore non è un problema; almeno due volte l’anno, attraverso Mediaset, con la copertura della ricerca di veline, aspiranti attrici, showgirl, “batte” l’Italia in lungo e in largo alla ricerca di carne fresca, di femmine ‘ingenue’ o disposte a tutto.

E’ questo il “segreto” del suo successo, è questo il suo vantaggio rispetto all’opposizione, soprattutto in ambito parlamentare (ma non solo), quando specialmente in momenti critici, con denaro, poltrone ma, diversamente da quella, con la promessa di femmine è riuscito, riesce, ad acquisire deputati o senatori necessari al proprio dominio.

Non è un vantaggio da poco, piuttosto, direi strategico.

Abbastanza difficile che questa strategia possa essere rivelata da qualcuno/a; certo è che se emergessero pentiti assisteremmo all’ultima pochade (in ordine di tempo) di questo regime.

Antonio Di Cosola 01.03.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento

can che abbaia non morde......
secondo me lui fa così perchè ha subito uno scioc qualche tempo fà .......forse rientrando a casa senza annunciarsi è riucito a vedere come fà all'amore un nero trovandolo nella sua camera da letto , facendo dei rapporti si è trovato in svantaggio ....da li le vari interventi ecc. ecc.

Gianluca Costantin, San Donà di Piave Commentatore certificato 01.03.09 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Monfalcone dice «no» al nucleare. Pizzolitto: «Ostacolo allo sviluppo»
Sindaco e ambientalisti contro l’ipotesi dell’insediamento di una centrale
L'intesa con la Francia per lo sviluppo di quattro centrali nucleari sul territorio italiano fa rispuntare ancora una volta l'«ipotesi Monfalcone» per la localizzazione di uno degli impianti.... Ma Tondo rassicura: «Nessuna disponibilità per quel che mi riguarda relativamente a Monfalcone ,o qualsiasi altro sito regionale».(N.B.)

. ...«Siamo disponibili ad ospitare ciò che crea prospettive di sviluppo sostenibile - chiarisce il sindaco Gianfranco Pizzolitto -. Monfalcone, lo ribadisco, ha già dato e non può diventare il luogo in regione in cui si scaricano insediamenti di un certo tipo. L'ipotesi nucleare chiuderebbe la strada alla crescita del comparto nautico e alla valorizzazione del nostro residuale turistico...".


E' noto che Monfalcone e tutto il territorio attorno alla città hanno pagato e pagano costi ambientali molto alti per la presenza della centrale termoelettrica, in cui funzionano ancora il gruppo a olio e quello a carbone. I dati sulla forte presenza di patologie tumorali e dei conseguenti decessi, sostengono, sono una drammatica prova delle fonti inquinanti.

Quanto agli impianti nucleari «Gli unici due impianti in costruzione in Europa si trovano in Francia e in Finlandia e la realizzazione ha subito ritardi clamorosi per l'aumento dei costi dovuto al rispetto degli standard di sicurezza».

Claudia Lanci 01.03.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento

MI AUGURO CHE NON SIA VERO, ANCHE SE, VISTI I PRECEDENTI, HO PAURA DI SBAGLIARMI. SPERO CHE SARKOZY ABBIA L'INTELLIGENZA DI SAPER DISCERNERE TRA L'UNO E GLI ALTRI (GLI ITALIANI).
SONO FORSE TROPPO OTTIMISTA?

gianni gibi, udine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su Google ci sono pagine e pagine su questo prestigioso Istituto. I Veronesi ci possono ragguagliare ?
----------------
Verona, denunciati abusi su sordomuti

Per decenni l'istituto Antonio Provolo di Verona è stato considerato un modello esemplare di carità cristiana. Il centro, gestito dalla congregazione Compagnia di Maria per
l'educazione dei sordomuti, offriva lezioni gratis e corsi di inserimento nel mondo del lavoro a decine di ragazzi con problemi di sordità o di linguaggio, nati nelle famiglie
povere delle campagne del nordest italiano. Questa settimana circa 70 ex alunni del collegio, uomini e donne tra i 41 e i 70 anni, hanno deciso di infrangere un silenzio durato decenni, rivelando gli abusi sessuali e i
maltrattamenti sistematici inflitti loro dai sacerdoti e dai fratelli laici che lavoravano nella scuola.

El País, Spagna

http://www.elpais.com:80/articulo/sociedad/prelado/sodomizo/intento/otros/

Claudia - Ts 01.03.09 17:56| 
 |
Rispondi al commento

IO la soluzione ce l'avrei:tutti i grandi capi di stato dovrebbero boicottare questa testa di cazzo,così finiremmo di fare brutte figure. Testa d'asfalto potrebbe raccontare le sue barzellette al suo "bagaglino" visto che il buon Oreste Lionello non c'è più.Pasquale coluccelli da Asti .

pasquale coluccelli, asti Commentatore certificato 01.03.09 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa all'Europa!!!!!
Grido anche: AIUTOOOOOOOOO!!!!!!!!
INVADETECI,dettateci le vostre leggi,mandateci i vostri politici,tutto pur di cacciare i nostri.
Mi sento come nel cartoon "Ortone e il mondo dei chi":anche in quest'italia di cretini da qualche parte c'è un popolo di oneste e brave persone che grida NON CE LA FACCIO PIU'!!!!!!
Quindi credo che l'unica soluzione sia quella di chiedere AIUTO e sperare in un'invasione da paesi più civili dell'Europa del nord.
Ormai non abbiamo più speranza di farcela da soli

loredana zani 01.03.09 17:34| 
 |
Rispondi al commento

..ma voi immaginate che ci sarà un tizio che lavora per lui...che tutte le volte deve cercare una scusa per giustificare le frasi imbarazzanti del clown........

antonio digennaro 01.03.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo ci ride alle spalle, siamo diventati gli zimbelli mondiali non bastava la mafia!!??

zak fardello 01.03.09 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Scusate OT

Beppe , io nonostante tutto ci riprovo.
NON VOGLIO SMETTERE DI LOTTARE

Una volta hai scritto che e' necessario riapproppriarsi dei propri diritti.
Recentemente hai scritto che per il 2009 non intendi lasciargliene scappare una.

Che sia la volta buona anche per la mia storia, che riassumo di seguito :

Gli altri blogger la conoscono gia' , tu non so perche' visto che non ne hai mai parlato le possibilita' sono :

la storia non e' reputata INTERESSANTE o FALSA

ERA UN ESSERE UMANO , Beppe ...

Comunque riassumo la storia, DOCUMENTATISSIMA :
E' inaccettabile che si debba sapere che e' stata pinzata una coronaria, FORSE PER ERRORE,
durante un intervento chirurgico SOLO LEGGENDO LA CARTELLA CLINICA.
E' inaccettabile che si venga a sapere che piu' che probabilemnte e' stata effettuata ANCHE UNA TRASFUSIONE SBAGLIATA IN SALA operatoria e non si sia neanche convocati dai magistrati ne' ASCOLTATI I TESTIMONI che possono avallare questo.

E' inaccettabile che i parenti trovino il documento con il numero di sacca sbagliato e ANCHE ALLORA non si sia convocati per poter affermare i propri diritti.

E' inaccettabile che il procedimento venga archiviato unicamente sulla base di una perizia che, dopo 1 anno consiste in ben 7 parole, "non ci sono segni di trasfusioni sbagliate", a fronte di quasi QUARANTA sacche di sangue, trombi, eparina a profusione e gravi anemia e shock.

Esiste una lettera ufficiale di cui possiedo copia in cui viene richiesta 2 A N N I FA UNA VALUTAZIONE UFFICIALE SU QUESTO CASO AL CSM DA PARTE DEL PRESIDENTE NAPOLITANO, la valutazione non c'e' ancora ed i portavoce continuano a SCRIVERE che il presidente non puo' fare niente perche' la magistratura e' autonoma ed indipendente.

Ho chiesto il tuo aiuto piu' e piu' volte MAI NESSUNA RISPOSTA

TI CHIEDO : P E R C H E' ??????????????

A volte leggo post reputati i piu' interessanti su argomenti secondari,

NON TI SEMBRA UNA STORIA INTERESSANTE

francesca parodi 01.03.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

IO PARLO E MAI POSSIBILE
ESSERE DELINQUENTI E GOVERNARE.
IO PARLO E MAI POSSIBILE
NON VEDERE LA POVERTA IN ITALIA
IO PARLO E MAI POSSIBILE
NON ACCORGERSI DEI CORROTTI.
IO PARLO E MAI POSSIBILE
NON ACCORGIRSI CORRUTTORI.
IO PARLO E MAI POSSIBILE
NON VEDERE LA POVERA GENTE.
IO PARLO E MAI POSSIBILE.
CHE L'INFORMAZIONE NON VEDE.
ORA SO CHE CHI NON FA NIENTE X TUTTO QUESTO.
E IL MALE .

Vito Laudati, Gallarate Commentatore certificato 01.03.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi facciamo i seri... attaccare berlusconi per queste cazzate è come contestare a riina un divieto di sosta: tutto ciò distrae, scientificamente e volutamente, dalla vera natura del presidente del consiglio, che è il vero motivo per cui va attaccato, contestato e combattuto: l'essere un piduista, mafioso, canale di appoggio e di sfogo degli interessi della mafia al nord. ègli è la massima espressione di un grumo marcio e vomitevole nel quale si intersecano interessi finanziari, mafiosi, massoninci, politici e vaticani. punto. tutto il resto sono favole, che distraggono dalla più grossa tragedia che ci è capitata dai tempi di mussolini: berlusconi e il berlusconismo

Alessandro Dragoni Commentatore certificato 01.03.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dire.....è squallido ma,agli italiani va bene così?Allora teniamocelo e turiamoci il naso.
Piero Gennai.

Piero Gennai 01.03.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Smettiamola di infastidirci alle demenziali parole che il NS.Presidente del consiglio ci fa sentire, ma guardiamo oltre,togliamo di mezzo il Suo consigliere spirituale che è (un ex frate di dubbia reputazione) sentire parlare lui e il presidente non cambia nulla. Sono solo dei fanatici e lo fanno solo per intimorirci e far si che la NS. Italia diventi loro, ci calpestano,ci insultano e noi continuiamo ad abbassare la testa,fino a quando?
Beppe Grillo RISPONDI è ora di prendere delle forti decisioni visto che la P3 è alle porte.saluti P.C.

paola castellini, bordighera Commentatore certificato 01.03.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento


*****************
Una cosa è certa, che la maggior parte degli uomini italioti si immedesima e si sente rappresentato da Mister B. ed è per questo che l'hanno votato in tutti questi anni, si sentono e si vedono come lui: DONNAIOLO,FURBETTO,CAFONE,STRAFOTTENTE,MAFIOSO,
FALSO,EGOCENTRICO,,CHE SE LA CAVA SEMPRE ANCHE CON L'IMBROGLIO ecc..........
(UOMINI VERI? O CIALTRONI).
(PER FORTUNA NON TUTTI SONO COME Mister B.)
Buona domenica
Audrey

santina m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Sarà quel che sarà ma tanto il Berlusca è sempre li. E fintanto che non si leva di torno siamo costretti a fare delle figure di m....
Prossima occasione per dare una stangata a questo branco di delinquenti sono le elezioni amministrative.... ma mi raccomando, informiamo tutti, anche gli anziani, che non hanno accesso i blog e che hanno delle idee radicate in testa da anni. Prima di questo, ho visto il blog dedicato a Genchi, agghiacciante....... c'è bisogno di tutti.... e secondo me alle elezioni il nanodim... frega.... Attenzione !!!

guido fabbri 01.03.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La licenza di scherzare con un altro preside è leggittimata dalla quaità di elettori che il nostro capellon-pres detiene; ma per scherzare dopo aver scelto di far diventare l'Italia il deposito di scorie dei francesi ci vuole un vero spirito da demente, altro che faccia tosta, qua ci vuole una faccia di merda, qua bisogna avere il coraggio di vendere l'anima al diavolo per vincere il giro d'Italia come fece in un film Totò. Credo che il problema delle scorie da smaltire sia il debito che il "pappa che regale le donne" abbia pagato alla camorra per avergli fatto sparire la MUNNEZZA dalla Campania, i francesi, unici a fare l'errore di puntare sul Nucleare, hanno questo problema da una decina di anni, NO PROBLEM GHE'PENS MI.
C'è un gioco di società molto antico che si faceva al mio paese e che finiva dicendo: TUTT 'NCUL O CUCUCCIAR (tutto nel culo del venditore di zucche)
Nei bar e nei posti di lavoro (chi ce l'ha) diciamole queste cose!!!!

giovanni d., san nicandro garganico Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

il solito!! non c'e' da meravigliarsi, spero che chi l'ha votato si renda conto del "soggetto" che ci sta' governando e' un pagliaccio!

marinella buono, campagnola emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Di questo individuo, se ne sta parlando oltremisura:bastaaaaa!!!
Lo si chiama psiconano ma , a forza di parlarne, se ne sta facendo un gigante!
Le nullità , SI IGNORANO!Ci ha sputtanato in tutto il mondo e ancora continua a farlo: questo si, che non glielo si puo' perdonare (oltre ad altre colpe).
Ma ora , parliamo di cose più importanti,che non di quel" bacillo" che sta infettando la nostra nazione
senza che nessuno lo fermi, lo neutralizzi...
Dunque, dicevo: la lettera del Sig. V.D. , intitolata 'Se la democrazia avanza...', pare una profezia. Molto facile che s'avveri:i sintomi, ci son tutti. Che facciamo? Pensiamo al Grande Fr.? O alle partite di calcio? Questo è il sistema italiano, di affrontare le cose serie: in modo ridicolo!
Circa Pomigliano d' Arco, a mio avviso, la manifestazione non produrra' nulla. Lo si capisce da quello che tante manifestazioni hanno sortito: niente! Seppure tutta la Campania manifestasse, il cosiddetto governo o, più precisamente, la gang pseudo-governativa, si comporterebbe con la solita indifferenza oppure, tutt'al più, con la solita demagogia, le solite ipocrite rassicurazioni. Quindi, bisogna pensare ad altre più incisive iniziative, possibilmente ben organizzate (senza tanto clamore).Le manifestazioni ormai, sono utili per gli operatori televisivi i quali pongono le solite vuote, retoriche domande , predefinite 'a monte'.
Ce ne sta, di materiale sul quale riflettere, vero? Ciao a Beppe e a tutti i Bloggers.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 01.03.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Questo è l'uomo che gli italiani vogliono.
Forse è quello che si meritano.

Alessandro Alberti 01.03.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma gli italiani che lo votano, come possono non vedere e sentire tutte le storture di questo personaggio da avanspettacolo.
A volte mi viene il dubbio, non è che siamo tutti così noi italiani?
Io spero di nò e se mi accorgessi di essere così mi farei staccare la macchina che mi tiene in vita.

Mauro C., Livorno Commentatore certificato 01.03.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento

leggere l'unità
sostenere la cgil
seguire con spot a 100000 watt il caso genchi
sostenere Di Pietro...
a proposito dopo aver sentito Tremonti da Santoro
posso sicuramente affermare che l'eloquio di Antonio è decisamente più efficace e corretto sintatticamente di quello povero ,ripetitivo ed incerto del Giulio eroe di pezza del nano...
il termine roba lo ha usato decine di volta (si riferiva alla coca?) e la globalizzazione, peraltro fenomeno sicuramente attribuibile ai sinistrorsi, di cui la crisi è figlia si combatte con le opere pubbliche quindi gli italiani si rassegnino alla sopravvivenza ... i cantieri si faranno con manodopera naturalmente romena e si perchè gli albanesi sono fuori dal giro perchè tutti rimpatriati per il loro peccato originale: alcuni anni fa avevano svaligiato alcune ville dei brianzoli... gli albanesi sono spariti nel nulla o tutti redenti? Capezzone rispondici...
già Capezzone per te la CGIL è una organizzazione di lavoratori quindi per te incomprensibile comprenderne le ragioni...
Capezzone gli italiani faranno grossi sacrifici convinti dal Tremonti... la terremo tutta dentro per scaricartela addosso ovunque tu sia...

piero bartorelli Commentatore certificato 01.03.09 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Che dire di un figuro che ha più problemi con la giustizia di un mafioso qualunque, che il più delle volte pensa di essere su di un palcoscenico a dire barzellette, che pensa di essere Virna Lisi nella pubblicità del dentifricio Colgate, ma,quando i suoi maggiordomi gli fanno notare le stronzate che dice,subito smentisce sostenendo di essere frainteso, di non averle dette, di non essere capito e che il mondo guidato dai comunisti ce l'ha con lui(escluso Putin naturalmente). Devo dire che da quando c'è tutto il mondo, comunista o no, ride come un matto nel sentirlo parlare, e per questo credo sia il più visto nei vari siti e televisioni.
La nota sconfortante è che questo tristo figuro abbia il sostegno della maggioranza relativa di quel antidemocratico, menefreghista e un po
delinquente popolo?? italiano
Riccardo Benni

Riccardo Benni 01.03.09 12:03| 
 |
Rispondi al commento

...non vorrei sbagliarmi...avete fatto caso che all'inizio del video il"testa catramata"ha invitato il premier francese ad accomodarsi al leggio alla sua destra?
Noterete che il nanaccio è in una posizione più alta rispetto al marito della donna che gli ha regalato...ma posso sbagliarmi...
Tutto fa politica...anche dei cm. in più sotto le scarpe(anche quelle con il rialzo).
Addavvenì Gulliver!!!

moreno leardini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 12:03| 
 |
Rispondi al commento

cosa si puo' dire solo tanto schifo e vergogna prima o poi paghera' per tutto io sono ottimista anche se ogni tanto mi assale un grande sconforto a intorno troppi leccac..o da tutte le parti poveri noiìììììì

serenella mazzanti, corinaldo Commentatore certificato 01.03.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Obama : "io lavoro per il popolo americano, finora il sistema ha lavorato per i potenti, io difenderò il mio piano dalle lobby. Le lobby si preparano a combattere; lo sto facendo anch'io."


Claudia - Ts 01.03.09 11:57| 
 |
Rispondi al commento

e se non ci fosse lui a farci sorridere ogni tanto???

gennaro pagano 01.03.09 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Cavaliere, visto che ti piace la "gnocca" e che hai atteggiamenti pubblici da signorotto medioevale... a quando il ripristino dello "Jus primae noctis" ? f.to Conte Cogliandro del Bigolo

Angelo ., Marcon (Ve) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

"E ora un decreto per abolire il divorzio.
Io non so se davvero le centrali nucleari sono diventate super sicure.
So però che non è stato risolto il problema delle scorie e che il vantaggio
economico di produrre energia elettrica con il nucleare è tutto da
dimostrare.
E so un'altra cosa. Che nel 1987 gli italiani hanno detto no, con un
referendum, alle centrali nucleari.
Ecco, mi sarebbe piaciuto che prima di annunciare l'accordo con la Francia
qualcuno avesse spiegato se e perché quel referendum non è più valido,
quali sono le ragioni che hanno indotto a fare una cosa diversa da quella
che decisero gli italiani. Insomma prima di stringere la mano a Sarkozy
forse Berlusconi avrebbe dovuto parlare ai suoi cittadini.
Non foss'altro per rispetto verso una pronuncia referendaria.
Altrimenti domani potremmo trovarci con un bel decreto che abolisce il divorzio. E i giuristi potrebbero argomentare: è un referendum vecchio, lecose sono cambiate, il parlamento è sovrano."
( P.Buffa).



Chiedo scusa, nel mio post di poco fa, per un imperdonabile distrazione, sono presenti due e con l'accento che l'accento proprio non dovrebbero averlo. La verità è che ho scritto talmente in fretta e preso dalla rabbia che i due errori mi sono sfuggiti. Qualcuno dirà "e va bé, che sarà mai!" e invece no. Io sono famoso nella mia cerchia di amici per essere quello che corregge sempre tutti nello scrivere e nel parlare. Odio il modo di comunicare dei ragazzi più giovani, fatto di abbreviazioni e termini inesistenti. Sarò un purista, ma penso che per ricostruire dalle fondamenta questo paese sia utile anche riappropriarci della nostra lingua, delle parole, del loro vero significato. Quanti disastri sarebbero stati evitati al mondo intero se il senso delle parole non fosse andato perduto, se tutti cominciassimo a chiamare col loro nome le cose, i fatti, le persone. Scusate ancora e a presto.

Mario Catalano 01.03.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Chi fa vedere queste cose è un comunista, chi da queste notizioe è un comunista, chi si indigna per queste pietose scenette circensi è un comunista come se comunista fosse un offesa1 la mancanza di contenuti, di argomenti, di prove concrete, di fatti accaduti, da parte di chi ancora ha il coraggio di difendendere lo psiconano è la mia più grande preoccupazione....perchè purtroppo, a quanto pare, sono la maggiornaza di questo paese ridicolo

stefano chines 01.03.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento

penso che ci vuole una mente inferiore a un fossile per capire che lo psiconana ci sta portando alla rovina sia in italia che con il resto del mondo. Prima si metteva la lingua in bocca con l'altro nano americano ora il ragazzo abbronzato è lui a ficcaglielo nel c..........................o.e considerando cio' che si dice degli uomini di colore penso che allo psiconano gli servira una scatola di Fissan crema.IO credo che due sono le cose essenziali per incominciare a risolvere i problemi di questa italia un po malandata.1° : Chiunque governi deve prima assolvere i lati d'ombra con la giustizia quindi rendersi pulito e lindo come un lenzuolo ,in piu rendorlo con orgoglio pubblico .Dopo tutto cio puo' governare o impegnare cariche importanti.2° : Destra e sinistra devono collaborare ,prendere decisioni assieme in maniera democratica ,Sottinteso che l'ultima parola la dà chi è al governo.Invece cosa succede qui da noi.L'opposizione da contro al governo a prescindere di cosa si stia discutendo senza neanche ascoltare ,basta dare contro .Questo è un atteggiamento dei bambini capricciosi e non di uomini seri e consapevoli che devono risolvere le sorti del paese.Io credo che chiunque stia al potere non ha ancora capito che il paese piu' bello del mondo è il nostro e loro stanno facendo di tutto per mandarlo in malora.Potremmo essere la potenza + grande del mondo

massimo pieri, cervia Commentatore certificato 01.03.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento

riporto una frase letta su un muro:
"Immigrati, per favore, non lasciateci soli con gli italiani"...

assunta cappelli 01.03.09 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio infierire più di tanto su Berlusconi, perchè già lo fate voi. Posso solo dire che ognuno ha i propri pregi e difetti?

La storia dice che tra il capitalismo e il comunismo, vince il capitalismo per il suo intrinseco dinamismo. In sintesi tra la sinistra e Berlusconi vince Berlusconi, perchè anche se sono tante le balle che ci racconta, è più dinamico dell'egemonica cultura di sinistra.

Un fatto fisologico. Il tragico è che neppure lui ha le soluzioni per il benessere di tutti.

Vorrei sapere se ha qualche idea dal come uscire dalla recessione economica, dalla prossima deflazione, dalla disoccupazione, dal diminuito potere di acquisto delle famiglie.

Le misure ci sono, sono già nero su bianco, ma non sono quelle pensate e attuate fin d'ora dal governo. Credo che siamo nei guai.

tarcisio bonotto 01.03.09 11:28| 
 |
Rispondi al commento

spero che al piu presto lo psiconano e i suoi accoliti e le sue cagne vengano appesi a piazzale loreto e se c'e qualcuno tipo Pertini che vuole tirarli giu' si appende anche lui.

gian marco cussotti 01.03.09 11:23| 
 |
Rispondi al commento

per il nostro paese provo una profonda pena , obama vuole salvare gli stati uniti dalle lobby per uscire dalla crisi ,noi ci troviamo sempre nella stessa situazione se non peggio .

fabio ceteroni 01.03.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

E che vuoi commentare ormai. Siamo ridotti così, che ci volete fare. Il bello (o il brutto, fate voi) è che qualcuno riesce anche a sorridere davanti alle uscite di questo idiota di presidente che ci ritroviamo. E' non sono solo l'esercito di leccaculo che devono farlo per mestiere o per convenienza ma una buona parte dei cittadini italiani che alle elezioni regolarmente vota per lui e per la sua accozzaglia di "casi umani" che si porta dietro. Viviamo in un paese dove ormai non ci si meraviglia più di niente. Sono d'accordo con Beppe, sarà questa crisi che ci salverà. Ai poveri italioti puoi dare a bere di tutto, puoi far credere tutto, ma quando cominceranno ad essere toccati (e pesantemente) nel portafogli, vedrai come salteranno tutti giù dal carro dello psiconano e si precipiteranno a tirar su patiboli e ad insaponare le corde. Sarà uno spettacolo assistere allo scaricamento di massa dello psiconano ("Burlusconi chi? Io sono sempre stato anti! L'ho sempre detto io! Era ora che avesse quello che si meritava!"). Qualcuno, più furbo degli altri (Fini) ha già fiutato l'aria e sta lentamente prendendo le distanze. Altri (Pd e soci) non ci hanno mai capito un cazzo è affonderanno (lo stanno già facendo) con lui. Sarà un naufragio biblico. E non ci saranno scialuppe per tutti. Poi, passata la tempesta, i sopravvissuti cominceranno lentamente a ricostruire dalle fondamenta questo martoriato paese. Ci vorranno anni, duri, ma l'Italia che rinascerà sarà un paese più giusto, più bello, un posto migliore dove vivere. E serviranno uomini onesti, puliti, uomini per bene. Come te, Beppe, come Travaglio, come Santoro, come Di Pietro, come quei pochi che ancora non hanno piegato la schiena, e che la mattina, facendosi la barba, possono guardarsi allo specchio senza vergognarsi. Gli altri, i tanti che ora strillano e sbraitano come cani rognosi, la barba se la fanno fare, non hanno specchi, sono solo dei miserabili derelitti. Sono morti, ma nessuno li ha ancora avvertiti.

Mario Catalano 01.03.09 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Insopportabili....

Poliziotti .... voi che avete osato mettere le mani agli angeli del futuro....

Le vostre parole putrite, come putrito è il vostro cuore pieno di odio... credete di avere potere...
non vi rendete conto nemmeno che siete pagati con le tasse delle stesse persone che manganellate...

Insopportabili urli da sentire, parolacce e bestemmie...

Toglietevi la divisa... siete uomini come noi...
Buttate il manganello...
Perché state facendo schifo al mondo intero..

Stefania CORRIAS 01.03.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento


Il tuo commento:
"Che FIGURA!
L'ennesima gaff del nostro "beneamato" in Francia pone l'Italia, ancora una
volta, in condizioni di mortificazione estrema di fronte al mondo intero.
Questo "amicione" di tutti i capi di stato, pensa che tutti siano al suo
livello (molto basso, come ci dimostra continuamente) e, quindi, che si
possa permettere qualsiasi cosa: mani addosso; sberleffi; offese;
volgarità; come se avesse a che fare con gente del suo entourage
(stallieri, mafiosi, politici corrotti, politici condannati ecc.ecc). Ormai
tutto il mondo ci ride in faccia!
Amici, facciamo in modo che questa persona non possa più nuocere! Alle
prossime elezioni DEVE scomparire dalla politica italiana. Riprendiamoci la
dignità che questo individuo ci ha fatto perdere."

Anna Cereto Altinama 01.03.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Non capite nulla! E poi vi lamentate che l'Italia non vince mai niente; con Berlusconi al governo abbiamo vinto pure l'oscar della volgarità ... grazie signor presidente, siamo commossi.

Paolo Andrea 01.03.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo avanti con la manfrina delle stronzate e delle rettifiche, le seconde più penose delle prime. Purtroppo il tizio riscuote il favore popolare; ce lo abbiamo mandato noi al governo! Oddio io proprio no, ma i tanti milioni di imbecilli che non si rendono conto di come l'uomo prenda tutti per il culo e persegua solamente il proprio interesse da sempre e continuano a votare per lui e per il suo partito azienda, quelli si!
Si dice che sono finite le grandi ideologie. Non è vero. E' un'altra cazzata che ci vogliono fare credere per giustificare la rinuncia a pensare; ti vogliono fare credere che sia la stessa cosa stare da una parte o dall'altra, ma non è così e, se ci rifletti un attimo, ti accorgi che ho ragione. Il punto è che non vogliono che tu rifletta per darti così la patente definitiva di consumatore senza diritti civili. Non manca molto ormai. Lo dico con desolazione. Speriamo comunque che tutte ste scopate al berlusca gli facciano venire un colpetto. Si, spero proprio che abbia la cortesia di togliersi dai coglioni prima possibile. Quello sarà un gran giorno. Se quel giorno sarò vivo ... festa grande.
Fate come me fratelli, pregate perché quel giorno arrivi alla svelta; ogni sera prima di dormire una bella preghierina. Chi sa che non si incanalino sufficienti energie per aiutarlo a togliere il disturbo.
Ad majora.

Giuseppe Magini 01.03.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Visto che si tagliano tante spese, perchè non istituire con pochi spiccioli un corso di "bon.ton" ,magari affidato ad una principessa squattrinata, per gli elementi di base ed ad un ambasciatore in pensione per il comportamento con istituzioni estere, tale da insegnare le buone maniere ai cafoni che vengono eletti? Questi, ripeto cafoni, sono chiamati a rappresentare un paese, che tutto sommato, ha una lunga tradizione di stile ed educazione.....credo, se ricordo bene, che questa è la patria di monsignor Della Casa. Dobbiamo aspettare che ad un pranzo ufficiale qualcuno lecchi il coltello?

Sandro Lorizio Squassi 01.03.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole!
Non mi stupisco più per le boutades berlusconiane, dal momento che non smentisce mai la sua grettezza e volgarità che l'ha reso noto in tutto il mondo.

Stefano Garganese 01.03.09 09:47| 
 |
Rispondi al commento

le banche e basilea 2 stanno distruggendo le imprese e il mondo produttivo . A loro della cirsi non importa piu' di tanto

PASQUALE TASSONI 01.03.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho veramente molta paura per Gioacchino Genchi.
Se non riescono a screditarlo con le ingiurie, con le intimidazioni o con le falsità a mezzo stampa, possono passare alle maniere forti (sempre che non ci abbiano già provato). Io non credo che la verità sta solo da una parte ma, sentendo diverse opinioni, sono razionalmente capace di crearmi una mia visione dei fatti. Il video di Genchi è sconvolgente e sono molto curioso di vedere come gli risponderanno i personaggi coinvolti, con quali controaccuse, con quali giustificazioni e sopratutto con quali argomentazioni cercheranno di controbattere i fatti accertati nelle indagini di Genchi.
Sono fermamente convinto che l'informazione libera sia l'Anima della Democrazia. Vivo e lavoro all'estero, mi tengo informato di quanto succede nel nostro Paese con i mezzi che mi sono messi a disposizione dalle moderne tecnologie, ma quando confronto come viene raccontato un fatto successo in Italia dalla stampa estera rispetto a certi nostri media arrivo sempre alla stessa conclusione NON SIAMO LIBERI PERCHE' CI LASCIANO VOLUTAMENTE IGNORANTI.
Sosteniamo con ogni forza le persone che si impegnano a darci una informazione LIBERA.
Pietro Altemani

Pietro A., Pozlovice (Rep. Ceka) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Postare un commento qui è difficile... perfino tu Beppe hai trovato poco parole... Ormai siamo sottoposti a questa pioggia radiottiva di cagate tutti i giorni... Dovrebbero mandarlo in giro con la maestra di sostegno.. non se ne può veramente piu... dalla sua bocca esce di tutto.. è più dannosa che l'inceneritore di Brescia.

Ieri sul mio blog ho scritto un'articolo su di lui... vi sieti resi conto di quanto è Ferengio?

Ricordate i Ferengi? Leggete qui, da fonte Wikipedia:

I ferengi sono di aspetto umanoide. Sono generalmente più piccoli degli umani ( Come Berlusconi) e caratterizzati da una testa grossa( Come Berlusconi), senza capelli( Come era Berlusconi) e con denti acuminati. Hanno delle enormi orecchie( Come Berlusconi), i cui lobi sono, nei maschi, zone erogene (i ferengi usano la parola "lobi" come gli umani usano la parola "testicoli". Es.: "non avere i lobi per fare una certa cosa" o anche in modo piu diretto "guarda quella donna, è bellissima, con quelle mani farà degli stupendi massaggi ai lobi").

I ferengi hanno un cervello con quattro emisferi, il che rende impossibile alle specie telepatiche (come i vulcaniani e i betazoidi o il pool di Mani pulite) leggere le loro menti.

La loro vita media si aggira intorno ai centoventi anni.( Come promesso da Berlusconi)

Quella ferengi è una cultura caratterizzata dall'ultracapitalismo( Come Berlusconi), dove il raggiungimento del profitto e della prosperità economica individuale è visto come il bene supremo a cui tutti devono tendere( Come Berlusconi). La loro etica è piuttosto rigida, come pure il loro sistema legislativo, in questo aspetto. Arriva ad eccessi quasi comici: sul loro pianeta, nelle loro città, qualunque cosa va pagata perfino usare l'ascensore o stare in piedi in una sala d'aspetto( Come sarà l'Italia a fine legislatura Berlusconi).Spesso si ricordano di una persona solo per i loro rapporti economici (una brava persona: pagava sempre senza chiedere sconti).

stefano bertagna 01.03.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Come sarebbe bello se l'inopportunità di Berlusconi fosse dovuta solo alle sue battutacce!

Renato Vaccaro Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 09:39| 
 |
Rispondi al commento

tempo fa sono stato a praga e quando sentivano che ero italiano mi dicevano " a berluscuni mafioso" ecco questo sta rimanendo dell'immagine della nostra italia.

gianki g 01.03.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento

una delle ultime gaffe del pisconano e' la seguente : il dittatore argentino che faceva fuori i suoi oppositori portandoli in aereo con un pallone, poi apriva lo sportello e diceva : c'e' una bella giornata fuori, andate un po' a giocare " -- che fa ridere ma e' drammatico.
lo sapevate ???? e la " stampa di regime " ha nascosto " questa trovata. gli italiani siamo ormai mun popoli di cog........ e lo votiamo !!!!

luciano d'urso 01.03.09 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Che dire ......... Speriamo he la natura faccia il suo corso in fretta !

anna micozzi 01.03.09 09:31| 
 |
Rispondi al commento

*****************
Una cosa è certa, che la maggior parte degli uomini italioti si immedesima e si sente rappresentato da Mister B. ed è per questo che l'hanno votato in tutti questi anni, si sentono e si vedono come lui: DONNAIOLO,FURBETTO,CAFONE,STRAFOTTENTE,MAFIOSO,
FALSO,EGOCENTRICO,,CHE SE LA CAVA SEMPRE ANCHE CON L'IMBROGLIO ecc..........
(UOMINI VERI? O CIALTRONI).
Buona domenica
Audrey


santina m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare una domanda a tutti voi, ma vorrei farla a Beppe innanzitutto, ""Ci fidiamo di Di Pietro??"" io direi proprio di si!! Allora prendiamoci pure il rischio di contaminazioni partitiche e confluiamo in massa nell IDV, le liste civiche storicamente non hanno mai inciso piu' di tanto nella gestione amministrativa degli enti locali e la frammentazione fa il gioco di chi detiene il potere assoluto. Ma tutte le volte che esprimo domande dirette non ricevo risposte da chicchessia, ne' da Grillo (e questo posso anche capirlo) ne' dai blogger, e questo non lo capisco proprio. Abbiamo ancora uno strumento nelle mani per sovvertire questo sistema ed e' la croce sulla scheda in cabina elettorale, l'astensionismo a chi giova?? risposta scontata!!! Se non riuscite ad incidere piu' di tanto allora rendetevi conto di essere una sparuta minoranza, e poi le elezioni le vincono sempre i soliti noti, mi permetto di ripetere caro Beppe, perche' liste civiche e non IDV?? contaminiamoci pure ma per spalare la merda bisogna sporcarsi le mani!! Mi viene un dubbio, che sia il Dott Di Pietro quello che preferisce stare lontano dal movimento?? eppure le citazioni reciproche non mancano mai, forza e coraggio, facciamo questo passo, i veri cambiamenti nella storia li hanno determinati i cittadini, basta avere i condottieri giusti e forse finalmente qualcuno lo abbiamo, ma che lo dica forte e chiaro perche' nonostante tutti i blog ed i proclami a volte non mi riesce di comprendere che cosa si possa fare in concreto, senza qualunquismi e propoganda, la gente ha bisogno di quattro cose fondamentali semplici e dirette, bisogna fare in fretta prima che sia troppo tardi, il popolo affamato fa la rivoluzione e da la stura alla reazione il piu' delle avendo la peggio. Si puo' avere un dialogo invece delle solite frasi ad effetto a questo punto un po' stantie?? Un saluto a tutti ed una buona domenica di serenita'!!

benico 01.03.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato,in realta' ha detto"moi aussi' j'ai etudie' a la Sorbonne".Nella vita bisogna essere onesti,anche con gli avversarii.

martino siciliano Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 07:16| 
 |
Rispondi al commento

domanda: una nazione serie accetterebbe passivamente di essere sputtanata in mondovisione da un patetico pagliaccio ultrasettantenne che nel tempo libero fa anche il presidente del consiglio?
risposta: nelle nazioni serie non consentono a patetici pagliacci ultrasettantenni di diventare presidente del consiglio.
domanda: ma questo pagliaccio non è stato eletto democraticamente?
risposta: si,infatti la responsabilità di tutte le sue azioni,prima che su di lui, ricade su tutti quelli che lo hanno votato.
domanda: c'è la speranza di potere essere nuovamente una nazione seria?
risposta: marco carta ha appena vinto il festival di san remo, maria de filippi è il punto di riferimento socio culturale dei telespettatori italiani,bettino craxi sta per entrare nella toponomastica di roma....secondo me siamo sulla buona strada.
domanda: quindi se alla maggioranza del paese sta bene un simile scenario allora perchè il buffone dovvrebbe essere migliore dei suoi elettori?
risposta :infatti lui fa di tutto per essere all'altezza(?) delle aspettative dei suoi elettori.trae la sua ispirazione dagli imperatori romani: panem et circenses! per adesso abbiamo solo circenses, ma è pur sempre il 50% del programma elettorale, buttalo via!

marco tramoni 01.03.09 03:20| 
 |
Rispondi al commento

Beh...gli stati uniti esportano democrazia...l'Italia esporta la Bellezza e le Battutone !!!

Sacredieu !!! AHAHAHAHAH

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 01.03.09 02:59| 
 |
Rispondi al commento

Che FIGURA!
L'ennesima gaff del nostro "beneamato" in Francia pone l'Italia, ancora una volta, in condizioni di mortificazione estrema di fronte al mondo intero. Questo "amicione" di tutti i capi di stato, pensa che tutti siano al suo livello (molto basso, come ci dimostra continuamente) e, quindi, che si possa permettere qualsiasi cosa: mani addosso; sberleffi; offese; volgarità; come se avesse a che fare con gente del suo entourage (stallieri, mafiosi, politici corrotti, politici condannati ecc.ecc). Ormai tutto il mondo ci ride in faccia!
Amici, facciamo in modo che questa persona non possa più nuocere! Alle prossime elezioni DEVE scomparire dalla politica italiana. Riprendiamoci la dignità che questo individuo ci ha fatto perdere.

Anna Cereto Altinama 01.03.09 02:44| 
 |
Rispondi al commento

Avete fatto bene a sostituire il pezzo su Berlusconi con quello su Genchi.

Bravi!

Franco Cappa (francok) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.09 02:43| 
 |
Rispondi al commento

minchia si indignano persino quelli di rifondazione perchè Beppe Grillo offende,usa linguaggio scurrile....merda troia, Ma cazzo l'Italia è un paese di merda!Perbenisti tra i comunisti???Non si vuole sentir dire la verità specie in quella cacca di TV. Io vivo a Palermo e Grillo quì che farebbe?Quì ci vorrebbe una cinquantina di carri armati,in marcia verso i palazzi di reg.prov . e comune .Minchia quì siamo messi a pecora e ci sodomizzano che a confronto caro Beppe a nord (Milano Genova Bologna etc...)stanno come in Svizzera.Merda l'arroganza dei bastardi politici in Sicilia mi umilia in maniera devastante.Quì devi stare in campana,politici anche di "grosso calibro"sono in grado di mandarti mafiosi a casa se dai fastidio......Caro Beppe, la mia impotenza sta nel linguaggio forse,ma giuro che sono molto più incazzato di te.Non sarà che anche tu mi censuri con verdetto:"fanatico fondamentalista reazionario e fuori dal contesto"? Sarebbe come morire senza un raggio di speranza.Ciao

michele ciringione 01.03.09 02:42| 
 |
Rispondi al commento

VUOTI A PERDERE
(omologati)

Vestiti di rosa, di nero
o di azzurrino
pieni di boria,saccenti
un pò cretini
stanno in televisione tutto il giorno
null'altro fanno
che combinar casini
si indignano
si stracciano le vesti
ogni qualvolta ne ammazzano qualcuno
ma, l'impressione è quella che fan festa
loro san sempre ottimizzare
le occasioni
commentare con le solite parole
da tanto sono presi a cacciar palle
sono sempre i soliti
ormai si riconoscono
destra, centro,sinistra
qualsivoglia
ci sono anche i mandanti
loro lo sanno
ma a loro questi servono
per perorar la causa
anche se invero squallidi ornamenti
di un indegno popolo
senza gloria
dopo il rito quotidiano
dello smoke & snife
e qualche pera
tutti parlano
nessuno sa ascoltare
danno consigli per ogni situazione
hanno studiato tutti alla SORBONA
sono guidati da una grande
convinzione
ma soprattutto da un NANO
UN GRAN COGLIONE

vi piace?
copiright FKLAPULCE

emilio f., voghera Commentatore certificato 01.03.09 01:35| 
 |
Rispondi al commento

...ma cosa vuoi commentare !!! stiamo facendo ridere tutti. Tutti hanno capito con chi hanno a che fare...e ridono di noi...anzi di lui...gli unici che lo prendono ancora sul serio sono i suoi elettori...e la chiesa( fondamentalista ) perché spera di moralizzare, in senso restrittivo e antidemocratico, la vita dell'intero paese.Speriamo bene!!!

elio v., Perugia Commentatore certificato 01.03.09 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Lo sciupafemmine, quando vuol fare gli scongiuri, invece di toccare ferro si tocca il basso ventre.- Beato lui che ce l'ha di ferro!

Russo Alberto 01.03.09 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ricordo male o la maggioranza di chi frequenta questo blog fino a poco tempo fa equiparava questo cialtrone con Veltroni?

roberto poletti Commentatore certificato 01.03.09 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa vogliamo, che cosa cerchiamo, in fondo questa specie di politico scorretto l'abbiamo voluto noi. Io no premetto. Ma se è al suo terzo mandato qualcuno l'ha pure votato. Come Bush per l'America. Solo che loro hanno avuto il coraggio di guardare avanti e noi......di guardare sempre più giù fino a che la merda di questi quattro vecchi non ci sommerga coadiuvati dalla chiesa. BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

Pasquale c 01.03.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Altra gaffe celebre, quando si doveva assegnare la sede per l'autorità europea per la sicurezza alimentare, in quell'occasione lo psiconano disse che aveva dovuto ricorrere a tutte le sue doti seduttive con la presidente finnica: risultato, gruppi di cittadini finlandesi decisero di boicottare i prodotti italiani; seguirono poi altre performance di cui non andare per niente orgogliosi come Obama abbronzato, il cu cu fatto alla Merkel o la battuta sui desaparecidos argentini. A questo punto mi domando quanti sono i creduloni che pensano che Berlusconi sia un sopraffino statista che porta lustro all'immagine dell'Italia nel mondo.

Mauro Bellini 01.03.09 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Con quale faccia costoro si fanno chiamare onorevoli?onorevoli de che?d'avecce fregato fino ad adesso e chissà x quanto ancora?sta per scadere il tempo....

claudio biscuola 28.02.09 23:48| 
 |
Rispondi al commento

...non ho parole...mi rifiuto di essere cittadina italiana.Mi vergogno!!!

laura rosa 28.02.09 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Non vale la pena tenere il repertorio delle idiozie degli impostori o dei giullari ,anche un poco vetusti sulle scene patrie.

Corre solo obbligo di riflettere in che modo si possa evitare la maggioranza dei nostri concittadini dia ancora il proprio voto ad una coalizione che si preoccupa solo dei problemi di pochi. In anni di governo , con maggioranza mai viste (salvo quele create con la riforma elettorale Acerbo ) vengono affrontati solo i problemi di poche persone o ceti ,abbandonando i cittadini nella ricerca di soluzioni disperate . Il Nord di fronte ad una crisi mai vista non ha avuto riposte ( a parte forse le quote latte e la cassa integrazione) . Il
Sud è lì ,con meno monnezza (?),a fare da capro espiatorio e nel centro la frusta per i fannulloni.
La sicurerezza pare sia rimess solo al fai date e la giustizia ridotta a provvedere salvacondotti a pochi.
Segue una grande baraona per risolvere i problemi enrgetici dei nostri pronipoti , ricorrendo alle fonti più costose , e aumentando le imposte sui consumi per proteggere sempre interessi di pochi.
Tutto questo èegni giorno sotto gli occhi, eppure le maggiorana affida le sue sorti a costoro e quindi occorre ragionare ,confrontarsi anche con chi li sostiene per ricomporre una aggregazione su programmi che rimettano gli interessi dei più al di sopra degli interessi di pochi .

Meoli Carmine 28.02.09 23:33| 
 |
Rispondi al commento

DAI,MA SILVIETTO E' BELLO E AFFASCINANTE.CON IL SUO FARE DA MASCHIO METTE TUTTI A PROPRIO AGIO NO?
E POI,COME DICE LUI,BISOGNA AVERE FIDUCIA NEL GOVERNO.

angelo f., Milano Commentatore certificato 28.02.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Se il CaiNano avesse fatto "solamente"il 10% delle sue azioni ( lecite, illecite, vergognose e chi più ne ha più ne metta...), in un paese civile, con una popolazione capace di informarsi VERAMENTE ed un'Informazione (TUTTA) capace di fare il suo lavoro "Minimo" REALMENTE (...vedi il VERGOGNOSO silenzio più recente sulla sentenza del processo Mills o l'ultima Gaffes citata in questi Blog...), NON sarebbe durato ancora più di UN MESE scarso e sarebbe tornato a contare i suoi soldi ad Arcore, fino a quando la giustizia lo avrebbe inevitabilmente raggiunto....stimolandoGli un Dorato Esilio in qualche paese compiacente...
In un paese Civile, in una nazione Normale, con una popolazione informata...
Ma non in Italia, dove OGNI GIORNO ci sono 58 Milioni di Teledipendenti e 2 milioni di lettori di Giornali "NonSportivi"....
Che Bei Numeri eh? Verificateli se Volete, sono Tristemente Veri...
S1

Sandro Piccirilli 28.02.09 22:43| 
 |
Rispondi al commento

che gli VAnna Marchi..e Figlia..

Luciano B., Verona Commentatore certificato 28.02.09 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbero vergognarsi tutti gli italiani che gli danno credito, tra cui tanti intellettuali se così si possono chiamare, ma alla fin fine conta se uno si piega ai voleri del nano, qualsiasi cosa egli dica o faccia. Vale sempre il famoso detto napoletano " che sà ddà fà pe magnà " o per rimanere sempre nel giro delle caste.Michè

michele taffuri, molteno Commentatore certificato 28.02.09 21:59| 
 |
Rispondi al commento

provo !!forse sto' imparando a ritrovare i miei scritti.

mauro palumbo 28.02.09 21:57| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere dove cazzo sbaglio,
non ritrovo mai i miei commenti , ma come si ritrovano?

mauro palumbo 28.02.09 21:43| 
 |
Rispondi al commento

L'ARROGANZA DI QUEST' IPOTETICO "UOMO" E' INCONTENIBILE E PURTROPPO E' CAPITATO A NOI......

FATTI PROCESSARE BUFFONE

patrizia l. Commentatore certificato 28.02.09 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo solo che non dica:" Ma era solo una battuta...!".Per quanto mi riguarda sono veramente stanca di queste sue battute,perche' fanno ridere?E poi vorrei sapere a chi fanno ridere?E' una vergogna che un uomo cosi' debba rappresentare l'Italia.Non e' giusto!!

Emanuela T 28.02.09 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito dei 10.000.000 di € che il tale vuol dare per ricostruire parte della Striscia di Gaza?
Cioè, noi abbiamo 1 social card su 3 che funziona e sto qua da via i soldi così?

Son senza parole. Evidentemente, dobbiam proprio toccare il fondo per poter risalire. Non ci si può fermar prima.

Maxi F., Vicenza Commentatore certificato 28.02.09 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Inceniriamo e gassifichiamo la Zanicchi, tanto per cominciare.

Rossi & Rossi 28.02.09 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Oramai sappiamo che Berlusconi è un gaffeur. Ma che il presidente francese lo risponda a tono, come se annuisse al fatto che Carla Bruni sia una zoccola, francamente non lo capisco. Se lo stesso avesse detto uno di mia moglie, gli avrei stampato un pugno in faccia, almeno per cominciare. Questo fatto lancia inquetanti misteri sulla Bruni!

luca t. 28.02.09 21:21| 
 |
Rispondi al commento

L’Oscar della Volgarità attribuito a nostro signore di Arcore, il madonno delle libertà, dal “Petit journal” di Canal+, è qualcosa di più di un’irriverente presa per i fondelli. Ci riguarda tutti. Tutti noi italiani. Rappresentati da un abilissimo guitto della politica, in qualche modo quel premio è spalmato sul nostro Paese, sui sempiterni luoghi comuni che l’accompagnano. Ci svilisce. Ci identifica in quel maleducato che - durante una conferenza stampa congiunta, mica al bar o in una balera - allungando la mano tocca Sarkozy, lo interrompe, gli dice una battutaccia (altrove gli avrebbero risposto con un cazzotto). E’ plateale l’irritazione del presidente francese che pure non è considerato quel che si dice un aristocratico. Ma quando è troppo è troppo.
Confesso tutto il mio disagio, e un profondo imbarazzo: perchè in America hanno Obama e noi un personaggio di tal risma? Perchè da noi “we can” funziona alla rovescia?
Qualche giorno fa, sulle pagine di Repubblica, il costituzionalista Franco Cordero l’aveva perfettamente descritto: “Sorriso artefatto, logorrea, grammatica rudimentale, barzellette, efferate banalità, maniere arrembanti, sfrontata disinvoltura”. Spacciatore d’oppio televisivo, mentitore incallito, corruttore, falsificatore di bilanci, “lui mesce volgarità aggressiva, ignoranza, falsa allegria, sonno intellettuale, frenesia del successo”.
E’ implacabile, il madonno delle libertà. Mentre combina sfracelli - all’estero non gliene perdonano una e fanno bene: qui gran parte della stampa e le tv in ginocchio invece lo beatificano - continua a fascistizzare il Paese, nell’indifferenza collettiva e con la complicità dei suoi alleati, perchè in cambio del loro appoggio possono abbuffarsi al banchetto del sottogoverno con spietata sistematicità. E imitare i disinvolti metodi “politici” del lidèr maximo. SPAZZATURA nient'altro che SPAZZATURA, poveri noi!!!

carmine carbone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 21:20| 
 |
Rispondi al commento

non mi definisco una persona che segue il modello berlusconi,assolutamente. ma da una parte all'altra chi puo lo fa poi si mangia tutti insieme ridendo di chi non puo. sul blog di beppe grillo leggo tanti bei commenti che poi scoppiano come bolle di sapone,come ho sentito dire veicolare l'informazione veicolare gli stati d'animo delle masse. siamo tutti uguali con la fame davanti a un panino tutti!! ribattete quel cazzo che volete se potevate eravate voi a fare le corna al parlamento europeo ed e' solo un esempio,gli altri cosa fanno voi cosa fate.. i pecoroni questo fate seguite la voce che piu vi aggrada quando poi la voce esce di scena va a mangiare con l'altra comparsa tutti tutti tutti

gabriele de simone 28.02.09 20:46| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFANI, LA GENTE DEL SUD HA ALZATO LA TESTA

(e ha visto il nano)


1 10 100 1.000 10.000 100.000 1.000.000 di Grillo (i want you) Commentatore certificato 28.02.09 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma se la Carfagna per un pompino è stata fatta ministro, cosa avrà avuto in cambio D'Alema che gli ha fatto da tirapiedi per due anni con la bicamerale? E Maccanico? E Violante? Sono pure loro femmine?
E forse è proprio D'Alema la causa di tanta durata di berlusconi.

Manlio Padovan, 45010 Papozze RO Commentatore certificato 28.02.09 20:39| 
 |
Rispondi al commento

"Lo sciupafemmene si merita giusto l'attenzione, lo spazio e la dignità
conferitegli dai più lungimIranti francesi: puntate a quiz sulla volgarità.

Tiè!!!! fanculo a te, da parte di tutti gli italiani (e secondo me, per
quanto il pelo sullo stomaco ce l'abbia lungo, anche da parte della Bruni).

" On est les beaux, TOi, cavaliere, t'es l'une des betes" : CONNARD!!!"

Com'Ale 28.02.09 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Forse è perchè sono molto stanto, oggi ho sciato per molte ore, ma non mi viene nessun commento sento solo tanta, tanta tristezza e vergogna per questa nostra povera e vilipesa Italia.

Alfonso Graziano 28.02.09 20:31| 
 |
Rispondi al commento

sciupafemmine..

BERLUSCONI SEI IL PIU' GROSSO BASTARDO E PEZZO DI MERDA CHE LA TERRA IN CUI CAMMINO ABBIA MAI CONOSCIUTO..


BASTARDO PERCHE' SECONDO TE INFAME UOMO DI MERDA LA CRISI NON C'ERA ED HAI ESORTATO GLI ITALIANI HA SPENDERE LA TREDICESIMA..

PEZZO DI MERDA PERCHE' TU UN ETICA UNA MORALE NON C'E' L'HAI..ENON SEI NEANCHE UN BUON PADRE DIN FAMIGLIA..IL GIORNO CHE TI BECCHERO UOMO DI MERDA VEDRAI UN TRATTORE COSPARGERTI DI TUTTA LA MERDA CHE TU BASTARDOSTAI FACENDO INGOIARE A NOI ITALIANI..

VAFFANCULO UOMO DI MERDA E INFAME..

SICCOME IO NON MI SONO MAI NASCOSTO BRUTTO BASTARDO IL MIO NUMERO DI TELEFONO E' 3663308183..NON TI TEMO BASTARDO IN QUALSIASI CONFRFONTO E PER TUTTE LE PUTTANATE E LE STRONZATE DI CUI LA TUA BOCCA DI MERDA SI SIA MACCHIATA..CI VORREBBERO CHILOMETRI DI SCOOTEX PER PULIRLA QUELLA BOCCATRABORDANTE DI MERDA..

ADESSO UOMO DI MERDA DI UN BERLUSCONI DI MERDA VA A FARE IN CULO BASTARDO..

E DENUNCIAMI COGLIONAZZO..SE LE PALLE C'E' LE HAI CORNUTO..

ROBERTO SERRA, povoletto (ud) Commentatore certificato 28.02.09 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO SARANNO PRONTE LE 4 CENTRALI NUCLEARI AVREMMO BISOGNO ANCORA DI PIU' ENERGIA,MENTRE IL NUCLEARE NON CI DA' CHE UNA MINIMA PERCENTUALE DI QUELLO CHE CI SERVIRA',SENZA CONTARE IL PROBLEMA DELLE SCORIE.
COMPLIMENTI!!!!!!!!!!!!!!!!

PAOLO TRUFELLI, CAGLI Commentatore certificato 28.02.09 20:25| 
 |
Rispondi al commento

fermate il mondo. voglio scendere

mario vietri, pieve ligure Commentatore certificato 28.02.09 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma non si rende conto della sua grandissima ignoranza?
E' la rovina dell'Italia.

m.a. 28.02.09 20:20| 
 |
Rispondi al commento

vergogna, ludibrio e vituperio all'Italia...

Marco V. Commentatore certificato 28.02.09 20:16| 
 |
Rispondi al commento

la zanicchi è compresa iva,ma incompresa dalle menti ragionevoli

1 10 100 1.000 10.000 100.000 1.000.000 di Grillo (i want you) Commentatore certificato 28.02.09 20:12| 
 |
Rispondi al commento

che succede, come mai non vi sono commenti?

Renato Seco 28.02.09 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Cioé, ragazzi, parliamoci chiaro...

La Germania ha come capo esecutivo la Merkel, un ex-ricercatrice con brillanti risultati nel campo universitario...

L'italia ha come presidente dell'esecutivo un ex-cabarettista, che lavorava sulle navi da crociera, di 74 anni, alto come una lattina di birra, che si tinge i capelli e porta il rialzo alle scarpe...

Non ce la faccio più a commentare... scusatemi... non ce la faccio proprio più... mi cascano le braccia...

Mi ricordo ancora un post che ho visto qui sul blog: "l'unica nostra speranza è che ci colpisca un meteorite..."

Giulio Buccini, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 20:08| 
 |
Rispondi al commento

PERSONALMENTE LA PENSO COME IL GRANDE ED INCONMENSURABILE BENIGNI.
VORREI CHE IL CAVALIERE DIVENTASSE UN MITO E PERTANTO LO VORREI LONTANO, MA MOLTO LONTANO, ANZI IMMENSAMENTE LONTANO.

BRUNO ABBONDA 28.02.09 20:08| 
 |
Rispondi al commento

non se ne può più! possibile che ad ogni incontro ufficiale non riesca a trattenersi dal fare le corna a qualcuno, nascondersi per poi fare "BU!" o uscirsene con una "battuta" che fa ridere solo lui e vergognare noi? possibile che tra i suoi lecchini non ci sia nessuno che glielo faccia comprendere? potenza del denaro!

Rita Balistri 28.02.09 20:02| 
 |
Rispondi al commento

In questo paese non riesciamo a smaltire i rifiuti solidi urbani, abbiamo treni carichi di materiali pericolosi che girano continuamente in lungo e in largo l'Italia senza meta, abbiamo rifiuti tossici d'appertutto, quando dovremmo smaltire i rifiuti nucleari dove li porteremo? forse sulla luna???

Ascanio Buccella 28.02.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento

DA VERO UOMO DI CLASSE QUAL'E' NON RIESCE A TRATTENERE LA SOLITE BATTUTE GREVI E CRETINE.
E' UN SUPERLAVORO PER I SUOI SCAGNOZZI INVENTARSI FRASI SOSTITUTIVE CHE POSSANO RISULTARE CREDIBILI COL LABIALE.
BERLUSCONI LO CONOSCIAMO: SE GLI SCAPPA DA DIRE UNA DELLE SUE TANTE CAZZATE NON RIESCE A TRATTENERSI, SPECIE SE RIGUARDANO LE DONNE.
ANCHE I NEONATI NON SI TRATTENGONO: GLI SI METTE IL PANNOLINO.
A LUI DOVREBBERO METTERE UN PANNOLONE SULLA BOCCA (MEGLIO SE USATO!)

giovanna ., milano Commentatore certificato 28.02.09 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, purtroppo la Zanicchi l'abbiamo già esportata, è europarlamentare....però che cazzo sti 10 inceneritori dovevano metterli per forza quasi tutti qui in Campania?!

Salvatore P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 19:53| 
 |
Rispondi al commento


....è sciancato e col pannolone e il suo ex pisello,è ormai un polipetto violaceo,ma la lingua continua a mascherarne il nanismo che lo possiede.....

1 10 100 1.000 10.000 100.000 1.000.000 di Grillo (i want you) Commentatore certificato 28.02.09 19:41| 
 |
Rispondi al commento

tutti in piazza con la cgil si deve passare ai fatti: meno berlusca in bocca più gambe per le piazze

iniziativa non piaggeria
svegliatevi contestatori da mouse
forza epifani di pietro e la resistenza attiva sarà con te
FORZA CGIL

piero bartorelli Commentatore certificato 28.02.09 19:41| 
 |
Rispondi al commento

però vari telegiornali italiani hanno riportato sia la smentita (doverosa) da parte italiana, che l'accettazione della versione "ho studiato anche io alla Sorbona" da parte dei francesi (obbligo diplomatico) che però sembra verificata da non meglio identificati esperti del labiale. Resta il dubbio: ha davvero studiato alla Sorbona il nostro Silvio? non c'era nella sua biografia a fotoromanzo che ancora conservo dal secolo scorso.

blobp

Roberto Paganelli 28.02.09 19:26| 
 |
Rispondi al commento

In questo blog non leggo altro che " psiconano ".
Non vi rendete conto , voi, Di Pietro,Travaglio e chi più ne ha più ne metta, così facendo state portando Berlusca alla Presidenza della Repbblica.
Siete della gente che non proponete nulla,non avete idee,non avete progetti,non conoscete i valori della poltica , quella vera , che non è certamente quella del Berlusca,di Fini,di Bossi, Franceschini, Storace,Casini ecc ecc.
Invece di regalarvi queste idiozie che sicuramente vi fanno bene , pensate al Capo della Cupola che disse " Il potere logora chi non c'è l'ha "
Berlusca è stato votato dalla maggioranza degli Italiani , sicuramente qualunquisti e ignoranti in politica,perchè non ve la prendete con loro che l'hanno votato ? Perchè le estreme di destra e di sinista che conoscono la politica li mantenete a distanza ? Volete Di Pietro ? per quando mi riguarda , Tonino dice quello che dite voi solo cazzate risapute ormai da dieci anni.Il Berlusca se lo sogna anche la notte.E'diventato senatore sulle disgrazie altrui, è in continua ascesa perchè è capace di prendere voi per i fondelli e gli fate pubblicità gratuita.
Scendete in Piazza, misuratevi,chiamate l'estrema se volete che questa nostra Italietta alzi la schiena,rischiate come rischiano quelli dell'estrema Marco Ferrando,Roberto Fiore,Flavia D'Angeli quelli fanno politica !!!
Continuate a dire cazzate, a voi rimangono le cazzate a loro i posti di potere !!!!
Saluti Giovanni

Giovanni Martino 28.02.09 19:24| 
 |
Rispondi al commento

E se gli mandassimo Benedetto, via Avignone, ci negherebbero le centrali nucleari ?

alfredo mazzucchelli 28.02.09 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho dimenticato di aggiungere che la mezza sega disse, a proposito di situare l'Istituo Europeo di Scienza nella struttura dell'ex manicomio di Genova Quarto, che era stao deciso cosi perchè.....vicina a Portofino,così gli eventuali partecipanti avrebbero avuto modo di svagarsi nella famosa località ligure.... boh!!!

mario vietri, pieve ligure Commentatore certificato 28.02.09 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Sei un mito! Troppo il migliore Beppe.

Cristian M., Valdagno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 18:57| 
 |
Rispondi al commento

E uno così vorrebbe fare il presidente della repubblica? Non riusciamo rinchiuderlo a Pianosa e lasciarcelo così non farebbe più danni? Nonno Franco

francesco grosso 28.02.09 18:56| 
 |
Rispondi al commento

,,,,e prima o poi ci resterà SECCO,,,,,,

..... spérèm......

giorgio m. Commentatore certificato 28.02.09 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Urge l'abrogazine della legge Basaglia e la riapertura dei manicomi. A pochi chliometri da casa mia c'è uno famoso: quello di Genova Quarto in gran parte inutilizzato, dove la mezza sega che ci governa voleva installarci l'Istituto Europeo della Scienza o qualcosa del genere, non ricordo bene, quello che ricordo bene però è che in quella struttura di ricovero per matti nel 1866 ci morì, nella più completa povertà e follia,il terzo presidente del consiglio dopo Cavour e Rattazzi(il barone di ferro, che quando salì al potere, per evitare confltti di interesse, proibì alla sua azienda vinicola di fornire il vino alla corona,e al governo, proprio come succede oggi!!) Luigi Carlo Farini romagnolo di Russi,approdato in Piemonte dopo una vita da esule in giro per l'Europa ed una intensa vita letteraria rivolta in modo particolare al sociale e alla storia.Uomo che godeva della incondizionata fiducia dl Cavour, dei cui governi ante unitari fece parte.Colpito da varie tragedie personali che gli sconvolsero la mente, diede i primi segni della follia che lo avrebbe portato, dimenticato da tutti,alla tomba, quando in un consiglio dei ministri tentò di aggredire il re con un coltello.

mario vietri, pieve ligure Commentatore certificato 28.02.09 18:50| 
 |
Rispondi al commento

VA LETTO IL IL RACCONTO DELL'ANCELLA di MARGARET ATWOOD
quando la fantasia e la realtà accorciano le distanze

Micol P., Genova Commentatore certificato 28.02.09 18:48| 
 |
Rispondi al commento

oramai non possiamo più stupirci di niente! da un buffone come e stato giustamente chiamato non c'è da aspettarsi di meglio.Io sono un vetero comunista però non capisco più gli italiani che lo votano assieme a quella combriccola di lestofanti che ci governa!Ripongo tutte le mie speranze nell'onorevole DiPietro per mandarli tutti acasa! E' utopia? Speriamo di nò.Non molliamo. Nonno Franco- Livorno

francesco grosso 28.02.09 18:39| 
 |
Rispondi al commento

mi domando,
le donne che lo hanno votato,
che opinione hanno di se stesse....?

luisa b., modena Commentatore certificato 28.02.09 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Oggi per fortuna è stata smentita la frase detta da berlusconi a Sarkòzy, infatti avrebbe detto .
Comunque non è finita quì, oggi al telegiornale di Rai3 hanno fatto vedere il berlusconi che bloccava per le spalle il povero Sarkòzy e gli faceva vedere che mandava dei baci a delle studentesse mentre il presidente francese , imbarazzato faceva no, no con il dito.
Certo che per sopportare questo pagliaccio il Sarkòzy deve ricavarci dei buoni affari tanto sa che questo mentecatto purtroppo gestisce i soldi di noi poveri Italiani e che tanto paghiamo noi i suoi scherzi deficienti.
Poveri noi e povera Italia che figure.....

Gio Mar 28.02.09 18:33| 
 |
Rispondi al commento

non mi riesce di trovare commenti, sono anni che siamo sottoposti a questa doccia scozzese di brutte figure, dai "turisti della politica" alle corna nelle foto ricordo, alla richiesta a Putin di incontrare le più prosperose operaie di una fabbrica con commento adeguato, all'abbronzatura di Obama, per finire a questa col presidente francese, dvanti a tanta idiozia distribuita a piene mani c'è una parola sola a commento: COMPASSIONE COMPASSIONE COMPASSIONE mario vietri da pieve ligure

mario vietri, pieve ligure Commentatore certificato 28.02.09 18:18| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono tante volte che scrivo questa cosa e continuerò a ripeterla nella speranza che ci sia qualche reazione. Le elezioni europee sono vicine e noi non possiamo restare senza scelta. Perchè la sola alternativa deve essere l'astensione. Io mi rifiuto di scegliere tra i Del Turco del centro sinistra e chissà quale altro pezzo da novanta del centro destra (esperti di fiducia del cavaliere, figurarsi!). Ci vuole un'alternativa adesso, subito. Ci vogliono delle liste anche per le europee, occorre che questi posti non vengano occupati dai soliti reciclati trombati (se non inquisiti) a livello nazionale. Togliamo loro le sedie, per favore! Spero che questo appello non resti inascoltato.

Domenico Valente 28.02.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

J'ai ne pas un mot à dire, je crois qu'il serait mieux adopter " di un bel tacer non fu mai scritto"
Salut

Alba B., montechiarugolo pr Commentatore certificato 28.02.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

esportiamo pure brunetta in cina!!!!! cosi sarann otutti alla sua....altezza!!

patrizia l. Commentatore certificato 28.02.09 18:06| 
 |
Rispondi al commento

GENCHI difendici tu da questo ladro pidduista!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 28.02.09 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto!!! Lo chiedo alla natura: Hai fatto trenta...

Giovanni cangiano 28.02.09 18:01| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO non abbandonare il grido d'aiuto del DOTT. GENCHI andiamo avanti con l'argomento di ieri , pressare per sapere nel 1992, i mandanti della stragi , chi sono i veri responsabili , il perchè si è arrivato a tanto ,, battiamo il ferro quando è ancora caldo, WWW FALCONE WWW BORSELLINO WWW LE SCORTE CHE HANNO DATO LE LORO VITE PER QUESTO STATO INDEGNO...... per non dimenticare GIUSEPPE GATI"

angelo c., milano Commentatore certificato 28.02.09 18:01| 
 |
Rispondi al commento

il cucù è uscito dalla sua casetta ed ha "cinguettato" per l'ennesima volta...

Silvanetta P. Commentatore certificato 28.02.09 17:53| 
 |
Rispondi al commento

hanno ben descritto i francesi il nostro nano: cochon. vada per cochon, ottimo animale per definire mister nano dim....

il premio è giusto ed equo.

adesso dopo la testata di zidane, Berlusconi, poteva starsene zitto e bonino no? no deve cavalcare senpre per avviare altre polemiche.

ma quando è che ce ne liberiamo de sto tappo?

Marialuisa

marialuisa ., verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento

'sto cocainomane intossicato de viagra!
...spero che ce rimane sopra prima o poi!!!


A parte il fatto che sembra abbia detto di aver studiato alla "Sorbonne" facendo credere di aver detto "donna", nessuno comunque aveva messo in discussione la prima versione, vista la bestia di cui si parla. Questo Casanova con miliardi e polverina che si gloria delle proprie conquiste al telefono e poi,intercettato,pretende di proibire le intercettazioni,con grave danno per la giustizia andrebbe trattato come merita dal popolo bue che invece lo osanna come salvatore della Patria.Secondo me,vista la potenza mediatica di cui dispone il soggetto,bisognerebbe provare a mettere in ridicolo tutto quello che fa ed in special modo le sue"conquiste"di satiro settantatreenne.L'unico modo per sconfiggere il nostro è di seppelirlo con le risate.
Giorgio Burdo

giorgio burdo 28.02.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento

una vergogna,se ne fotte anche delle leggi referendarie,sarkozi certo ched'era contento non le sembrato vero venderci la corrente e costruire le centrali,ci ha inculato senza sputo e lo psiconano contento tanto il culo non è il suo,perchè dobbiamo essere governati da questo delinquente,cosa abbiamo fatto di male,mi sembra inutile anche maledirlo tanto l'inferno per lui è una rimpatriata.non molliamo mai

salvatore floris, maracalagonis Commentatore certificato 28.02.09 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe !! , Beppe !! , quello di ieri ( Gioacchino Genchi ) era un argomento serio , per adulti ,da cavalcare con urgenza e continuità , questo che roba è ????????????
Oggi sei caduto in basso e non meriti nessun commento.

cl f., andrea765@alice.it Commentatore certificato 28.02.09 17:30| 
 |
Rispondi al commento

...c'e' poco da commentare, quando uno è stupido è stupido, cosa vuoi dire? per fortuna che in italia non abbiamo la bomba atomica, perché c'è caso che lui per fare lo spiritoso l' avrebbe anche lanciata, a casaccio ma l' avrebbe lanciata. eh povera italia in che mani ti hanno messo?

fabrizio l., polverigi Commentatore certificato 28.02.09 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Quell'uomo non sa quello che dice, e per di più è lui a confermarlo ogni volta: volevo dire un'altra cosa...

Antonio C., Falconara Commentatore certificato 28.02.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

no non sn il primo.....
a morte il re....god blame the king

alessandro c., palazzolo acreide Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

evviva il re!!!!!god save the king!!!
minkia sn il primo!!!!

alessandro c., palazzolo acreide Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi stupisce come nessuno abbia mai sollevato dubbi sulle reali capacità intellettive di questo personaggio che, ai miei occhi, è sempre più soltanto la testa di legno di un gruppo di potere.
Chiunque altro avesse collezionato la serie di gaffe, volgarità,smentite, idiozie, compiute in atteggiamenti di evidente alterazione psichica, in Italia come in qualsiasi altro paese, (vedi il ministro giapponese pochi giorni fa), sarebbe stato rapidamente esautorato.
Visto che, anche solo per essere abilitati alla guida di un camion e di un pulmann, è necessaria una documentazione medica che attesti la capacità intellettive e l'assenza di consumi di farmaci o sostanze psicotrope, perchè non estendere questo controllo ai nostri governanti, che hanno ben più gravi responsabilità?

Mauro B. Commentatore certificato 28.02.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai avuto alcuna simpatia per il Berlusconi politico, ma forse stiamo un pò esagerando...
Credo che (se questa frase c'è stata) volesse significare solo che lui in quanto “Italia” gli ha donato la sua attuale moglie...

Pensate davvero che uno si dichiari puttaniere così a cuor leggero di fronte al mondo intero? Evvabbè che stiamo parlando di Silvio, però...

Gaetano R., Castellammare di Stabia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le ha PROVATE TUTTE !!!!!
Ma ora ce la fa o non ce la fa?

*Veronica Berlusconi, lettera a Repubblica
"Mio marito mi deve pubbliche scuse": sono affermazioni che interpreto come lesive della mia dignità!"

*A Sarkozy :Non ha detto "donna" ma "Sorbona"
La battuta di Berlusconi a Sarkozy "ridimensionata" da Palazzo Chigi

*Il premier denunciato alla Corte europea
Ma intanto due parlamentari lo denunciano:
"Disprezza vita e dignità delle donne" 27-02-2009

Il Cavaliere, lo 007 e la Signorina tv l'ultimo giallo al tribunale dei ministri

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/07/02/il-cavaliere-lo-007-la-signorina-tv.html

L'annunciatrice: pronta a combattere
Berlusconi denunciato per mobbing
L'ex marito sostiene di essere stato trasferito dal Sisde al Cesis per abuso d'ufficio. Procura chiede l'archiviazione

http://www.corriere.it/cronache/08_luglio_03/annunciatrice_berlusconi_pronta_combattere_d3362ada-48c4-11dd-a3c9-00144f02aabc.shtml

ROMA-Un agente segreto, un bel volto televisivo e il politico importante, con un contorno di indiscrezioni trapelate a Montecitorio. Sembra un vecchio feuilleton di provincia, eppure il copione è proprio questo. Sulla scena c' è un ex marito che presume di essere stato danneggiato sul piano professionale e allora denuncia addirittura il presidente del Consiglio in carica,Berlusconi, per abuso d' ufficio e maltrattamenti in famiglia. Lo 007 si chiama Federico Armati,è il figlio del procuratore generale di Perugia e ritiene di essere stato vittima di mobbing, quindi anche di maltrattamenti famigliari.Il Cavaliere,secondo il denunciante amico dell' ex moglie trentenne Virginia Saint Just Di Teulada, avrebbe preso le parti della donna durante la procedura di separazione. Ed essendo lo 007 dipendente della Presidenza del consiglio dei ministri sono scattate le ipotesi di reato.Così Berlusconi è stato iscritto nel registro degli indagati della Procura di Roma il 5 febbraio scorso.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Che fosse anche pappone non mi stupisce.

Enrico Fumagalli 28.02.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento

@ Speri di passare alla storia con il piano demografico di Schie.tti?

Non solo spero di passare alla storia, ma anche di diventare il più importante uomo della storia umana.

La situazione è drammatica, per la prima volta non è a rischio un impero o un popolo, ma l'intero ecosistema, quindi l'essere umano e il suo ambiente. E' a rischio la storia.

La Terra è un ecosistema chiuso, quindi va stabilito da quante persone possa essere abitata in modo da poter suddividere le risorse fra tutti in base al fabbisogno.

Il piano demografico è così perfetto che prevede anche come aiutare ciascuno a trovare la fidanzata, che poi è il problema che ci sta più a cuore.

Rifiuti zero, emissioni zero, ognuno che vive nella città preferita, reddito sociale, sanità gratuita, governo mondiale, lingua universale.

Però purtroppo il piano demografico di Schie.tti è fatto di una serie di comprensioni così fini che non potrà mai essere capito e quindi non verrà mai applicato e io non passerò alla storia.

La popolazione continuerà a crescere di 100 milioni l'anno, l'ambiente sarà quasi completamente distrutto evivremo sovrappopolati stipati nelle periferie di grandi metropoli.

Oggi Obama ha approvato un piano per passare dall'8% attuale di produzione di energia pulita in USA, al 25% per il 2025. Una presa per il culo.

Su you tube in prima pagina ci sono decine di motori free energy con i quali sarebbe possibile entro un anno produrre il 100% di energia pulita.

Se la gente non riesce a capire che si tratta di una truffa e tutto va avanti così placidamente verso la distruzione non c'è modo che io possa passare alla storia e tantomeno che venga applicato il piano demografico di Schie.tti.

L'essere umano non è così intelligente come sembra. Io stesso non sono così intelligente da essere riuscito a convincere ad usare free energy e porre un freno alla crescita demografica. E sono così fesso che se anche un giorno venisse approvato il mio piano darebbero il merito a qualcun altro.

Alberto Spina 28.02.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

aiuo il nucleare ..NNOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento

SEMPLICE.....

...se Berluscano non avesse detto quanto riportato dalle televisioni francesi, immagino che avrebbe come minimo scatenato una questione per calunnia o altre menate (le premesse per una querela penso ci siano ampiamente...). Il fatto che se ne stia zitto zitto e che il tutto venga commentato semplicemente con un altra "versione", dimostra a mio parere che quanto dice sono come al solito porcate.

Patrizia Sangaro Commentatore certificato 28.02.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poteva anche aspettare la fine della conferenza stampa e fare la sua battuta a Srcò privatamente... o no...???...

aid aid85 28.02.09 16:46| 
 |
Rispondi al commento

OK IL PREZZO E' GIUSTO!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Se fossero vere le tesi di palazzo Chigi che bisogno aveva Sarkosy di dire "non sono sicuro che bisogna ripetere questo" riferito alla frase di berlusconi che é evidente quanto abbia messo in enorme disagio il Presidente francese.

Come può mettere a disagio ripetere che berlusconi ha studiato alla Sorbona (ha fatto solo uno stage sembra)?

Perché non é ripetibile una frase che al massimo poteva fare onore a berlusconi (se non fosse che é una 1/2 bufala)?

vedente un pò come il giornale (carta straccia di berlusconi) commenta questa storia e come i commenti siano tutti a favore - straordinario - la puzza é tale che quando apri il sito devi spegnere il PC.

devo dedurne che per il giornale e per i suoi lettori Sarkosy evita di ripetere questa frase perché imbarazzato dall'altissimo livello culturare che ne emergerebbe a carico di berlusconi il quale nasconderebbe quello misero di Sarkosy o no?

leggetelo e dite la vostra

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=332238

Michele Mio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi se la prende una che vuole sesso senza amore, purchè duri.... o qualcosa del genere.
Chi??????
C'hanno una paura di trovarsi davanti un'assatanata 70enne, che pur di lasciarcela, si prendono in carico anche le quattro centrali nucleari già accettate.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Solo in Italia Silvio poteva fare strada in politica. in un altro paese dopo mezzza legislatura gli avrebbero segato le gambe.
ho paura che non riusciremo mai a liberarcene. quando se ne andrà, lo standard da lui imposto avrà preso piede e tutto ciò che è antidemocratico se non mafioso ed omertosò sarà la realtà quotidiana.
saluti
die hard

Marcello Bronzoni 28.02.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
LO PSICONANAO HA PUT..... IN PARLAMENTO , NEI MINISTERI,RAI, MEDIASET TUTTE PRINTE A COMPIACERLO, TUTTE PRONTE A FARGLI LA CORTE, ALTRO CHE TOMER DE FAMME, MAGNIACCIA A TEMPO PROLUNGATO.
Alvise

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 28.02.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Al mio paese si chiama PUTTANIERE!!!

Cristian B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma povero nano vecchio e bavoso: perchè ci fai fare figure di merda nel mondo con le tue porcate?
Un giorno la vecchiaia sarà inesorabile anche per te?

Marco T., Padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 16:19| 
 |
Rispondi al commento

una sensazione che ho avuto nel vedere il video col nuovo sonoro della frase incriminata di berlusca con sarkozy, dove dice che e' stato alla sorbona, e' che questa frase sia stata sovrapposta all'altra.
e' solo un'impressione, il viedo l'ho visto una volta sola al tg3. pero' quella e' stata la sensazione. varrebbe la pena rivederlo e controllare con attenzione.
ripeto, e' solo una sensazione pero' me la riguarderei. nessuno ha il link della frase?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 28.02.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

basta che firmi l'accordo per il nucleare cosi' sarkosi se l'ho toglie dalle balle!!!

mariarosa girelli 28.02.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

queste frasi in genere si dicono fra amici al bar.... purtroppo le ha dette nel posto sbagliato al momento sbagliato!! il problema sta nel fatto che finchè si sputtana lui non esiste "problema", solo che è il primo ministro di una nazione e quindi ci rappresenta!!

annalisa cicchi 28.02.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento

andiamo pure tutti a cercare la sottana della mamma
i maschi italiani sono solo dei mammoni...la speranza può venire solo dalle donne ecco spiegato perchè i politici non le vogliono? da non contarsi la mussolini santanchè carfagna carlucci meloni vere patacche da reality market of road

piero bartorelli Commentatore certificato 28.02.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento

cavolo Beppe, pensa se ai francesi diamo il trio "Carfagna-Prestigiacomo-Carlucci"...

minimo ci bombardano!!!

gluca pellegrino 28.02.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento

boicottiamo il biscione no acquisti
la reclame migrerà su altre reti
e patatrac come in un baleno il re sarà nudo...

piero bartorelli Commentatore certificato 28.02.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

L’On. Anna Paola Concia, insieme alla parlamentare europea Donata Gottardi, hanno denunciato il nostro Premier,
alla Corte Europea di Strasburgo
con la seguente motivazione:

Denunciamo Silvio Berlusconi, in qualità di presidente del Consiglio dei ministri italiano, alla Corte europea di Strasburgo
per violazione degli art. 8 e 14 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo
a causa delle continue e ripetute dichiarazioni di disprezzo
sulla vita e la dignità delle donne.”


ALLA FACCIA DEL LODO ALFANO!


14 marzo 2008, Berlusconi consiglia ad una giovane precaria di sposare un miliardario per risolvere i suoi problemi economici

25 gennaio 2009, Berlusconi teorizza che 'per evitare gli stupri servirebbe un militare per ogni bella donna'

6 febbario 2009, l'inquietante dichiarazione su Eluana Englaro


26 febbraio 2009, incontro internazionale con Sarkozy: Berlusconi, rivolgendosi al Presidente francese, lo avverte: 'Io ti ho dato la tua donna'".

MA NON FINISCE QUI...
((-:


monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi commuove di più è il vedere
con quale slancio il comitato antistronza
te si butta a corpo morto a difendere il
padrone ! Resta il fatto che il faro del
la buona educazione come apre bocca com
bina delle cose orrende!Mi sorge spontanea
una domanda:Striscia porterà un tapiro
al padrone?O si limiterà maramaldeggi
are contro la rai e Veltroni? Vedremo !
Salutoni a tutti.

romano b. Commentatore certificato 28.02.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna retificare Beppe , al tg3 si è sentito l'audio è ha detto davvero Sorbona non Donna.

Paolo Ariu (raziel), Cagliari Commentatore certificato 28.02.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa caro Beppe, non cadere anche tu nella trappola. Il nanocurie e la sua
banda sono molto interessati a depistare l'attenzione dai contenuti di
questo incontro. I francesi ancora di piu', e se guardate la stampa
francese, non c'e' traccia di questo incontro se non per l'ennesima gaffe
dello stronzio impoverito.
Sottolineo tre tristi realta':
1) ci crogioliamo nell'odio di una persona, piuttosto che discutere del
cosmo di interessi miliardari che l'hanno messa al potere;
2) risentendo la registrazione della gaffe, io ho il dubbio che abbia detto
effettivamente "Sorbonne" (ricordo che il dubbio e' cio' che piu' ci
distingue dagli integralisti cattolici).
3) sospetto addirittura che l'uscita sulle centrali nucleari sia pure una
boutade di copertura su argomenti che la stampa avrebbe potuto indagare.
L'incontro fra questi due sospetti personaggi al potere in Europa dovrebbe
sollecitare piu' domande di contenuto, rispetto al solito triste onanismo
da novella duemila

carota 67 28.02.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
A Cattolica, provincia di Rimini, nei cantieri Ferretti circola la voce che un certo Formigoni abbia acquistato una barca (mod. navetta 26) da 7,5 milioni di euro tramite un prestanome. Chi ha voglia di approfondire ed indagare?
Ciao di nuovo.

Ahimé, dove viviamo....

Mauro Gennari 28.02.09 14:35| 
 |
Rispondi al commento

I giornali francesi hanno nominato berlusconi (ninuscola voluta)

CAFONE DELL'ANNO

Grazie silvio!

Fabio Rostirolla 28.02.09 14:34| 
 |
Rispondi al commento

La Zanicchi gliela daremmo anche gratis, pure la De Filippi, tutte promotrici di una sopraffina aura culturale trash, ignorante e filofascista.
Il problema è che in francia non le vogliono, i rifiuti tossici (culturali) ce li puppiamo noi: Sarkozy fa la raccolta differenziata, non nuove discariche...

Francesco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento

LA MAFIA INVISIBILE


basterebbe dire a reti unificate rai che berlusconi è stato correntista
della banca rasini dove lavorava il padre, e dove casualmente erano
correntisti anche i capi della mafia, totò riina, pippo calò e bernardo
provenzano per far fare un passo in avanti alla presa di coscienza
collettiva su chi sia al governo oggi in italia.

da qualche anno la mafia è diventata INVISIBILE. non se ne parla più.
talvolta vengono rilanciate dai telegiornali nazionali delitti camorristici
e della ndrangheta ma non quelli mafiosi, se ve ne sono. la mafia non
uccide più o sono tg che non riportano più gli omicidi siculi?

gennaro esposito 28.02.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento

la nostra salvezza è che il mafionano non ha la patata avesse avuto la patata l'avrebbe data a tutti anche ai cani ed ai porci in cambio di chissà quali favori magari per diventare l'imperatore duce della galassia invece poveraccio avendo un cosetto striminzito è costretto ogni volta a regalare ministeri appartamenti o magari a dare 600 mila dollari perchè avvocati non parlino di falso in bilancio e finanziamenti illeciti i leaders europei dovrebbero cominciare ad evitarlo a non cagarselo più manco di striscio ne va del loro onore della loro credibilità

Gola Profonda 28.02.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
EVIDENTEMENTE PER CAMAPRE DEVE SMUOVERE IL GENTIL SESSO NEI MINISTERI E NEI CANALI DI DISINFORMAZIONE.............NON OSO PENSARE QUANTE NE ABBIA, MA LA DEFINIZIONE DI "MAGNACCIA'" GLI STA' A PENNELLO. SPERANDO CHE HA UN'INTELLIGENZA DUI UNA "SCIMMIA SENZA CERVELLO" CHE NON AGGIUNGA ALTRI DANNI AL NOSTRO PATRIMONIO NATURALE, PER DUE O TRE PUT..... CHE HA IN RAI, MEDIASET O NEI MINISTERI.
Alvise

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 28.02.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Scusa caro Beppe, non cadere anche tu nella trappola. Il nanocurie e la sua banda sono molto interessati a depistare l'attenzione dai contenuti di questo incontro. I francesi ancora di piu', e se guardate la stampa francese, non c'e' traccia di questo incontro se non per l'ennesima gaffe dello stronzio impoverito.
Sottolineo tre tristi realta':
1) ci crogioliamo nell'odio di una persona, piuttosto che discutere del cosmo di interessi miliardari che l'hanno messa al potere;
2) risentendo la registrazione della gaffe, io ho il dubbio che abbia detto effettivamente "Sorbonne" (ricordo che il dubbio e' cio' che piu' ci distingue dagli integralisti cattolici).
3) sospetto addirittura che l'uscita sulle centrali nucleari sia pure una boutade di copertura su argomenti che la stampa avrebbe potuto indagare.
L'incontro fra questi due sospetti personaggi al potere in Europa dovrebbe sollecitare piu' domande di contenuto, rispetto al solito triste onanismo da novella duemila.

Carota 67 28.02.09 13:17| 
 |
Rispondi al commento

L'ennesima figuraccia in campo internazionale...io credo che alla base di questi comportamenti ci sia una personalità fortissimamente egocentrica che è convinta di comparire sui futuri libri di storia; sempre alla ricerca di gesti eclatanti, spesso di cattivo gusto.

Giuseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe curioso sapere cosa ha detto sarko rispondendo alla scempiaggine del nostro grande pagliaccio mediatico.

emanuele c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

oh povero quel psico-nano-bastardo-piduista....
quanti gtattacapi deve avere quell'uomo....
IEDEAAAAA aiutiamo zio a risolvere i suoi problemi: io regalo il sapone, chi mette la corda?

topippo (incazzato) 28.02.09 11:43| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.repubblica.it/copertina/serra-berlusconi-e-uno-sciocco/26081?video

GUARDATE QUESTO VIDEO : BERLUSCONI è UNO SCIOCCO.!

E' UNA PERSONA DI BASSO LIVELLO....INTELLETTUALE...E NON SOLO...

SERENITA',PACE,AMORE

salice piangente, francavilla al mare(ch) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento

E' la confusione della doppia L, cervello-uccello, molti uomini ne sono affetti, è una malattia comune, si confonde da dove far partire il pensiero quando il soggetto è una donna o qualcosa che la riguardi. La presunzione del nano, avendo 72 anni e ragionando dal basso, quindi da terra, è esagerata, a questa età non c'è che l'uso del Viagra, ma se così fosse, sarebbero pensieri drogati, il Viagra non è un'eccitante? Se lo prende tutti i giorni, vista la frequenza dei pensieri, sono pensieri TOSSICI. Comunque, sono molto contenta delle inesauribili figure di merda del nano, più ne fa e meglio è per noi, come popolo acquistiamo consenso dalle nazioni. Quando, il popolo sovrano si sveglierà e lo manderà via, avrà tutto il resto del mondo dalla sua parte, resterà solo, forse con la Carfagna, l'unica ministra al mondo delle dispari opportunità.

Zia M., Alghero Commentatore certificato 28.02.09 11:38| 
 |
Rispondi al commento

sono il primo!
nanodimerda vaffanculo!

Luca Bertaina, Cuneo Commentatore certificato 28.02.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento

se esportiamo la zanicchi, ci dichiarano guerra, e per giusta causa, tra l'altro!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori