Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tremorti e il Nuovo Ordine Mondiale


video_innse.jpg

INNSE cariche polizia:intervista ad operaio

Tremorti è in giro per l’Europa a parlare di Nuovo Ordine Mondiale. Lo psiconano inizia a nutrire qualche preoccupazione per l’economia. La Marcegaglia degli inceneritori annuncia un rischio povertà. L’Italia produce sempre meno, - 0,9% il PIL nel 2008. L’Italia si indebita sempre di più, il debito pubblico è di quasi 1.700 miliardi di euro. Dall’inizio dell’anno centinaia di migliaia di precari hanno perso il lavoro in silenzio. Tecnicamente non erano dipendenti, ma lavoratori a progetto. Terminato il finto lavoro a progetto, in realtà un vero lavoro continuativo, tutti a casa senza nessun paracadute sociale grazie alla legge Maroni intestata a Biagi. Il precario del 2007 è diventato il non licenziato del 2009. Nè vivo, nè morto, uno zombie sociale.
Le fabbriche chiudono senza sosta nell’indifferenza dell’informazione. Dei manifestanti non si occupa la solidarietà pubblica. Il manganello della Polizia arriva invece implacabile sul cranio del cassintegrato, del disoccupato, del padre di famiglia che alza la voce. Gli stabilimenti Fiat di Pomigliano D’Arco hanno funzionato solo per poche settimane dall’agosto 2008, sono a rischio chiusura. La protesta è finita a mazziate la scorsa settimana sull’autostrada. Non è l’unica, sono decine, note però solo ai mazziati e ai mazzolatori. I lavoratori dell’INNSE, fabbrica chiusa dopo decenni, sono stati caricati il 9 febbraio a Milano. Un militare per ogni bella ragazza e un celerino per ogni operaio disoccupato.
Ormai parlare degli zoccoli dei bisonti è riduttivo. Ogni giorno mi arrivano appelli di lavoratori di aziende che chiudono da ogni parte d’Italia.Testa d’Asfalto si preoccupa delle intercettazioni e di fare propaganda elettorale in Sardegna mentre l’Italia affonda. Le isole di disoccupazione sono ancora a macchia di leopardo, ma entro giugno si salderanno tra loro. I celerini non basteranno, bisognerà chiedere aiuto ai caschi blu. A inizio gennaio il PIL per quest’anno era -1%, dopo poche settimane siamo arrivati a previsioni di -3%. Il gettito fiscale diminuirà per l’effetto combinato di chiusura delle fabbriche e della caduta dei consumi. L’ultimo salvagente di Tremorti per continuare a pagare le pensioni e gli stipendi dei quasi quattro milioni di dipendenti pubblici sono i titoli di Stato. Tra nuove emissioni e titoli in scadenza sono da acquisire dal mercato centinaia di miliardi di euro per coprire il debito dello Stato. Insieme ai nostri ci saranno, però, anche migliaia di miliardi di euro di titoli messi in vendita dagli altri Stati. Che sono meno indebitati di noi e senza rischio default. Tremorti è ormai in pieno delirio. Se lo intervisti fugge. Quando parla da solo nomina il Nuovo Ordine Mondiale. Se non sarà tsunami, mi mangio il cappello.

.......................................................................................................................

FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa



Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°05-vol6
del 8 febbraio 2009


15 Feb 2009, 18:41 | Scrivi | Commenti (1309) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Tags: INNSE, Pomigliano D'Arco, Tremonti

Commenti

 

Rivoluzione Rivolgimento
Un nuovo ordine mondiale... Siamo politici in mezzo a una guerra di prodotti, un solo mondo, un solo stato, una sola guida. Una piramide senza punta crolla in se stessa.Finanziate i miei brevetti e vi farò una rivoluzione in Italia.

Marcello Suppo 29.01.10 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dire che Berlusconi ormai ha realizzato il piano di Gelli P2. Ma se il fine ultimo della massoneria mondiale è quello del controllo totale di ognuno di noi, quando e come sarà realizzato? lo sapete? lo strumento di controllo sappaimo che è il denaro...forse non potremo ne mangiare, ne pensare, ne amare senza la loro volontà...controlleranno anche la nostra anima piegandoci sulla nostra debolezza, fame, sete...mi sa che siamo messi male. fanculo la politica=massoneria

leoleo leo 26.02.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un imprenditore artigiano nel settore dell'elettronica, ho una piccola Azienda che produce e progetta schede elettroniche conto/terzi ed alcuni prodotti di Nostra produzione.

Vi volevo comunicare la situazione inizio 2009 in base allo stesso periodo dell'altro anno 2008:

zona residenza sede: Toscana

Località: Firenze

diminuzione del Ns. fatturato: oltre -70%
richieste per i nuovi lavori o offerte: nessuna
ordinativi agg. al 23/02/09: -80%

risultato:

intanto ci si è mangiato i piccoli guadagni degli ultimi 2 anni....
altro risultato lo stipendio mensile mio e dei miei soci: 300 euro... meno male! meglio che niente...


E LO STATO STA' A GUARDARE...

ciao a Tutti..

Diego P. 24.02.09 01:10| 
 |
Rispondi al commento

ma non vedete che la crisi è globale?

perché dobbiamo spalarci M"""" addosso da soli?

tutti ci deridono per questo fatto.. tutti..

combattiamo i nazisti e siamo peggio di loro.. siamo razzisti con noi stessi italiani! vergognatevi!

tutta europa, tutta a merica, tutto il mondo è in crisi nera.. e noi certo non facciamo eccezione.. ma c'è chi sta molto peggio di noi e che prima stava molto peggio..

Pil spagna (da +4 a -2. deficti previsto fino al 8%)

francia e germania con deficit altissimi.. superiori al nostro..

PERCHÉ SI PARLA SOLO DELLE COSE CHE CI VANNO MALE E NON DI QUELLE CHE VANNO BENE? CHI ME LO SPIEGA!!!!??!?!?

maurizio bordone 23.02.09 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciào Bèppe, perché non pubblicàte i nòstri comménti???

Nycky and Hely (operazione Gandhiji)

Maddalèna ., Roma Commentatore certificato 21.02.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento

perchè non vèngono pubblicàti i mièi messàggi????

Ciào Bèppe,oggi per l'ennesima volta mi ritrovo ad essere non incavolata ,di più;non so se hai presente quel fumetto "ALAN FORD"e il gruppo T.N.T. dove ogni tanto compariva il personaggio di Super Ciuk che rubava ai poveri per donare ai ricchi,siamo finiti tutti in questo incubo dove il capo della confindustria dice "proponiamo per sollevarci dalla crisi economica di decurtare i lavoratori per un anno dei soldi dovuti dalle aziende del T.F.R.tramite INPS per donarlo alle aziende che poverine non sanno come fare;possibile che nessuno si interroghi sul come e sul chi quest'Italia ha ridotto senza mutande ?sono 50 anni che ci prendono TUTTI per i fondelli promettendo in fasi elettorali cambiamenti strutturali per il "bene del paese",non hanno fatto altro che derubarci dei ns. soldi , delle ns. vite,del ns. prezioso tempo,delle ns. speranze,dei ns. leciti sogni di un futuro migliore,trattandoci come schiavi a tempo pieno,richiedendoci pagamenti di contributi che dovevano servire per avere almeno una vecchiaia dignitosa ,l'INPS è la banca del popolo non il deposito di Paperon dei Paperoni dove chiunque arrivi al governo si senta in dovere di derubare! La banda Bassotti che ogni volta ci ritroviamo ad avere al governo di qualunque colore e bandiera politica faccia parte la DEVE PIANTARE DI DERUBARE i cittadini che lavorano onestamente oltretutto per un tozzo di pane in cambio di una vita che non è più una vita a misura di essere umano , ma è diventata una vita da SCHIAVI usa e getta ,mentre loro straguadagnano alla faccia ns, loro avranno pensioni da nababbi ,mentre i ns. figli non hanno più un futuro cui guardare serenamente, chi perde il lavoro in età ormai non più appetibile per essere strasfruttato deve campare di elemosine, deve sentire la propia dignità calpestata ,la propia voce inascoltata. Nycky (operazione Gandiji)

Maddalèna ., Roma Commentatore certificato 21.02.09 17:36| 
 |
Rispondi al commento

@ Carls
e vero stiamo arrivando davvero alla resa dei conti

Mirko Zizzari 21.02.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciào Bèppe,oggi per l'ennesima volta mi ritrovo ad essere non incavolata ,di più;non so se hai presente quel fumetto "ALAN FORD"e il gruppo T.N.T. dove ogni tanto compariva il personaggio di Super Ciuk che rubava ai poveri per donare ai ricchi,siamo finiti tutti in questo incubo dove il capo della confindustria dice "proponiamo per sollevarci dalla crisi economica di decurtare i lavoratori per un anno dei soldi dovuti dalle aziende del T.F.R.tramite INPS per donarlo alle aziende che poverine non sanno come fare;possibile che nessuno si interroghi sul come e sul chi quest'Italia ha ridotto senza mutande ?sono 50 anni che ci prendono TUTTI per i fondelli promettendo in fasi elettorali cambiamenti strutturali per il "bene del paese",non hanno fatto altro che derubarci dei ns. soldi , delle ns. vite,del ns. prezioso tempo,delle ns. speranze,dei ns. leciti sogni di un futuro migliore,trattandoci come schiavi a tempo pieno,richiedendoci pagamenti di contributi che dovevano servire per avere almeno una vecchiaia dignitosa ,l'INPS è la banca del popolo non il deposito di Paperon dei Paperoni dove chiunque arrivi al governo si senta in dovere di derubare! La banda Bassotti che ogni volta ci ritroviamo ad avere al governo di qualunque colore e bandiera politica faccia parte la DEVE PIANTARE DI DERUBARE i cittadini che lavorano onestamente oltretutto per un tozzo di pane in cambio di una vita che non è più una vita a misura di essere umano , ma è diventata una vita da SCHIAVI usa e getta ,mentre loro straguadagnano alla faccia ns, loro avranno pensioni da nababbi ,mentre i ns. figli non hanno più un futuro cui guardare serenamente, chi perde il lavoro in età ormai non più appetibile per essere strasfruttato deve campare di elemosine, deve sentire la propia dignità calpestata ,la propia voce inascoltata. Nycky (operazione Gandiji)

Maddalèna ., Roma Commentatore certificato 21.02.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO AI GRILLINI E AI SIMPATIZZANTI IDV
Partecipate attivamente in questo forum:

http://officina-idv.forumattivo.com

Manu Z. Commentatore certificato 21.02.09 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, cari amici italiani: teneteve queste parole......torneranno gli anni 70.......
Io preferisco il piombo alla merda....
Non ci sono soluzioni!!!!!!!!!!
Inutile andar contro questo sistema.....siamo nela ragnatella del nano. Si deve rispettare la democrazia, SEMPRE. Pero questo é un regime ogni volta piú chiuso e oppresssivo. Non c´é una uscita.....tutte le strade conducono al nano.
Lui continua a insaccare ed usare il potere per continuare a insaccare. Non é ITALIANO. La sua patria sono i soldi e il potere per defenderli.
Inutile farsi ilusioni......
L´unica soluzione e la resistenza alla Ghandi, alla Grillo.....non votate piú, "non si essiete per questa casta".....che governi sugli italiani che l´hanno votato. I veri italiani non doviamo far parte di questo sitema....RESISTERE, RESISTERE, RESISTERE......

orlando sabini sabini (exitaliano), Barranquilla - Colombia Commentatore certificato 21.02.09 05:40| 
 |
Rispondi al commento

Qualcosa contro il sistema si puo' fare. E' vero che il sistema ha contraddizioni insite che lo portano al collasso, ma il rischio dell'attesa e' che il trapasso sia lungo e disastroso. La rete, come dice Grillo, e' uno spazio di liberta' e' vero, ma anche di grande dispersione. Esistono in questo momento centinaia di siti e di voci autorevoli contro il sistema, oltre a quella di Grillo (www.thecorporation.com, sovranitamonetaria, zeitgeist...), ma e' necessario coordinarle per essere una forza d'urto. Perche' questi personaggi che hanno una rilevanza pubblica non si organizzano in un movimento unico? Una grande assemblea in cui le voci fuori dal coso si uniscano. La rivoluzione e' di per se' un movimento di massa, ma c'e' bisogno di qualcuno che la cominci. E' tempo di dare una spallata per affrettare il crollo del sistema. E' tempo di stringere le maglie della rete.

www.zeitgeistthemovie.com

15/03/2009 Z-Day

Nicola Pagano 19.02.09 18:27| 
 |
Rispondi al commento

stiamo arrivando alla resa dei conti
volente o nolente
ci tocca
eccome

Carl Tomas Alley, Pavia Commentatore certificato 19.02.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Io ho sentito ,ho sentito chiaramente senza dare troppa importanza al volto di plastica della giornalista dell'edizione del tg1,andato in onda dopo il festival.Io ho sentito chiaramente quello che hanno detto sul caso Mills,ho sentito chiaramente quando la giornalista ha concluso dicendo "CONTRO BERLUSCONI"invece di dire "IN CUI E' IMPUTATO BERLUSCONI SALAVATOSI GRAZIE AL LODO ALFANO"
Mi sento come quando ti risvegliano da un 'ipnosi anche non essendo mai stato ipnotizzato stranamente mi sento come se lo fossi stato.

Passa Parola

Maurizio F., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.09 09:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=hsYRccl4bFI

aveva ragione da vendere

Gianna G., Torino Commentatore certificato 17.02.09 21:36| 
 |
Rispondi al commento

L'Home Office del Regno Unito (Ministero dell'Interno) ha deciso di dare un'accelerata al progetto Grande Fratello creando un unico database nazionale nel quale verranno conservate tutte le comunicazioni effettuate.
Telefonate, Sms, email, pagine web visitate: tutto verrà registrato e archiviato in vista di una possibile utilità per aiutare le forze di polizia nel rintracciare i malviventi.

(non ci sto capendo più un cazzo io?)

Gianna G., Torino Commentatore certificato 17.02.09 21:27| 
 |
Rispondi al commento

I consumatori di nuovo esposti alle persecuzioni telefoniche da società che si affidano al telemarketing per proporre insistentemente le proprie offerte. È il gravissimo rischio prospettato dal decreto «milleproroghe» approvato al Senato nella mattina di mercoledì e che adesso dovrà essere approvato alla Camera. A denunciarlo Federconsumatori e Adusbef, ma è comprensibile il nano deve vendere i nuovi modem. Aiutiamo le banche, aiutiamo le Tv, aiutiamo i miliardari.

Gianna G., Torino Commentatore certificato 17.02.09 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Facebook ha modificato recentemente le Condizioni d'uso che gli utenti devono accettare al momento di creare l'account, arrogandosi in pratica il diritto di disporre a piacimento di tutti i contenuti (testi, immagini, filmati) inseriti dagli utenti, anche qualora questi decidano di cancellarsi definitivamente dal social network.

Chi si iscrive concede a Facebook il diritto "perpetuo, irrevocabile, non esclusivo, trasferibile" di usare in qualsiasi modo ("copiare, pubblicare, diffondere, conservare, rendere pubblico, trasmettere, modificare" e la lista è ancora lunga) le immagini, i testi e quant'altro possa essere catalogato sotto la dicitura "User Content", ossia praticamente qualunque cosa. Non solo: Facebook può anche concedere i contenuti in sub-licenza.

"Pazienza" - qualcuno potrebbe dire - "ci si può sempre cancellare". È vero, ma i contenuti potrebbero non scomparire insieme all'account
http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=9463

Gianna G., Torino Commentatore certificato 17.02.09 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli incentivi alla rottamazione sono un vero e proprio bluff per l'economia italiana.
1) i modelli più incentivati sono la panda e la 500 che le fabbricano in Polonia
2) la bravo, la qubo ne hanno vendute 20 in tutto
3) soltanto la punto e la grande punto possono tirare su il morale a mirafiori e melfi

sempre se le finanziarie concedono gli acquisti a rate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

nuovo indebitamento, nuovi cds, incremento della bancarotta finanziaria

marco calendi 17.02.09 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Da elettore convinto di Sinistra, provo solo delusione, amarezza e un pizzico di sadica soddisfazione, quando vedo operai picchiati, licenziati senza motivo, valanghe di cassaintegrati, precari non rinnovati, Alitalia svenduta con l'aggiunta di migliaia di lavoratori licenziati, poiché molti operai hanno votato con convinzione il nostro carissimo Presidente del Consiglio, che se ne infischia alla grande di loro, e questo è il risultato.
Infine non mi rammarico per l'ennesima sconfitta della Sinistra, dimostrandomi che l'Italiano fino a quando non si brucerà sul serio voterà la barzelletta, la cialtroneria, e quando la sveglia chiamerà tutti sarò ben vigile!!!
L'età è a mio favore, ho solo 26 anni, e potrò assistere alla dissoluzione di questa illusione!!!

Stefano Veneziano 17.02.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, la vittoria del PDL in Sardegna è il segno che abbiamo PERSO la battaglia e che probabilmente l'Italia ha scelto il SUICIDIO.
Se ci fosse la carica dei bisonti ci sarei anch'io. Non tanto per me, quanto per mio figlio che ha solo otto mesi e che ha DIRITTO a un Paese e non a un paese. I dubbi sono: tornerei vivo? E soprattutto: servirà? La risposta ad entrambi è: NO.
Sono profondamente DELUSO.

Carlo Dalla Battista 17.02.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beeeppppeeeeee!!!!!!
cos'é sto video del trattato di lisbona!!!!
ma soprattutto COS'E' IL TRATTATO DI LISBONA!!!
che le torri oltremare le han fatte saltare già lo sapevo (si vede in tutti i video com'é successo)
ma qua ci fan saltare la libertà...
ah é vero che i nostri governanti già si applicano con foga...
ok ok una cosa per volta... allora prima lo psiconano, poi rimettere in carreggiata informazione, giustizia, economia, energia e POI ci preoccupiamo per l'europa...
forza e coraggio c'é del lavoro da fare...
hasta la victoria

jonathan berton 17.02.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto al direttore dell'Unità per dire che con questa classe dirigente nazionale e locale del PD perderemo sempre e rischiamo, senza un totale rinnovamento fisico e di metodo, di perdere anche la speranza.

C. beccaria, ancona Commentatore certificato 17.02.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Un invito a chi legge: per non perdere tempo in chiacchiere occorre avere un piano.

il piano è questo: SCEC

vai al sito
http://cms.arcipelagoscec.net/

le chiacchiere non portano da nessuna parte

prendiamo consapevolezza che se Beppe dice qualcosa per ragionarci su non significa che presto il crollo FISIOLOGICO del sistema economico AVVERRA'.

Qualcuno è pronto?

La reazione alla paura generata dal crollo (che matematicamente avverrà dopo una apparente ripresina) può essere di due tipi:
rabbia violenza guerra
oppure
alternativa culturale, circuito bello e pronto per sostituire la merdaccia del sistema economico precostituito.

Basta chiacchiere. Usiamo il blog per sincronizzarci.

il piano è questo: SCEC

vai al sito
http://cms.arcipelagoscec.net/

le chiacchiere non portano da nessuna parte

ho sonno, frosinone Commentatore certificato 17.02.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici Sardi.... ma non era meglio più pilu per tutti?

Fabio Drag 17.02.09 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Jack non leggi che c'e'ancora gente che non crede cosa veramente sia il Nuovo Ordine Mondiale ?

Non leggi le accuse di complottismo, la derisione la denigrazione il paasare oltre commenti a chi parla di New World Order ?
Qui si parla perfino di Amero non come realta' ma come possibile soluzione insieme alla North American Union!

E tu chiedi allora?

Qui parlano di come chiudere un cerchio quando c'e' gente che e' convinta ancora che il cerchio sia una cospiracy theory cioe' una bufala!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 17.02.09 00:15| 
 |
Rispondi al commento

La situazione in Sardegna purtroppo non è molto incoraggiante alle ore 23,30 i sudditi dell'abbominevole uomo della tv hanno già concesso nelle interviste su tv regionali la social sard di 4000$ ripresa delle costruzioni edilizie a 06 metri dal mare e soppratutto considerando la situazione mondiale un beneficio di spalmare il debito dello stato italiano verso la sardegna in momenti migliori non ho parole chiedo scusa la storia continua
Non andrò più a votare

EFISIO MATTA 16.02.09 23:59| 
 |
Rispondi al commento

l'italia e' come il titanic. mentre affondava in un clima surreale ,e la gente moriva,i musicanti della nave continuavano a suonare allegramente.SVEGLIAMOCI.guardate chi c,e' al timone .vi fidate ancora?

aarhon samuel 16.02.09 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non basta più scriverci sul Blog, perchè purtroppo non riusciamo a raggiungere tanta gente che dovrebbe essere informata non solo dalle "fonti" di informazione che sono state "legittimate" a fornire un'informazione più che FAZZIOSA. Perchè dico questo, credo che se si fà una informazione SERIA e completa a TUTTI ritengo che la maggior parte dei cittadini riuscirà finalmente ad aprire gli occhi su chi li governa e come.

dino meneghetti 16.02.09 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Lo so! Rischio di essere monotono, anzi lo sono sicuramente.
Non mi stancherò mai di dire che il sistema è corrotto a prescindere, non sarà il paladino della giustizia, dell’informazione o dell’intrattenimento a riscrivere le regole dell’onestà, all’interno del marciume di una società che ha perso il senso del vivere con la complicità dei poteri e delle classi sociali.
Pare che questi paladini hanno scoperto l’acqua calda “siamo circondati da corrotti e corruttori”.
Ma il mondo ha sempre funzionato in questo modo, se c’è lo sfruttamento come si può eliminare la corruzione, il capitalismo senza lo sfruttamento delle risorse umane non avrebbe ragione di esistere, se accettati il primo è implicita l’accettazione della seconda.
Non fate come quei filantropi che con pochi euro di donazioni si mettono la coscienza a posto.
Guardate in faccia la realtà, svegliatevi!!!
Il potere è sempre stato al di sopra delle leggi, sia tacitamente che in modo conclamato, come le ultime leggi di questo governo, forse il fatto che ci prendano per i fondelli e ci dicano zitti coglioni siamo noi che comandiamo e facciamo quello che ci pare.
Questo ci fa arrabbiare, per il modo per la sfrontatezza, ma anche se così non fosse chi ha 100 avvocati e dei migliori sarà sempre più avvantaggiato di chi non sa cosa sia un vero avvocato.
Quindi di quale onestà parlate: DELLA DISUGUAGLIANZA, DELL’INGIUSTIZIA, predicate l’onestà a prescindere, veramente assurdo, mi sembrate come tante vecchiette che si vanno a battere il petto in chiesa in virtù del loro sovrano.
Poi sento alcuni che fanno gli scienziati, loro hanno capito sono le menti eccelse, sono informati, conoscono leggi e cavilli e le contraddizioni delle stesse in un circolo vizioso che ha fatto, che fa e farà sempre il gioco del potere!

luigi DiLallo Commentatore certificato 16.02.09 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio, esiste una soluzione. Facile, pacifica ed economica. Si chiama in molti nomi: in Svizzera ad es. ha preso il nome di wirgeld. E' la moneta locale, circolante "ope legis" solo all'interno del territorio dell'ente che la ha emessa, prodotta dalla zecca di quell'ente e senza ricorrere a interventi affamatori di banche private che, di fatto, d'Italia o d'Europa hanno solo il nome. Con essa si possono pagare ad esempio una parte degli stipendi e la scala mobile dei dipendenti pubblici, senza inflazione e riconducendo la moneta all'unico suo titolare: il popolo colà residente. Con essa si potranno pagare le tasse, con una valuta cioè forte proprio perchè priva dell'onere dell'interesse delle banche. Con essa si possono pagare i fornitori di servizi, anche quelli energetici, che pur di aggiudicarsi quel mercato e quella fortissima moneta non gravata del peccato originale del debito pubblico, si metteranno in coda offrendo prezzi stracciati. Con essa sola si pagheranno i lavori pubblici e l'assistenza sanitaria e sociale. Chi non volesse allora essere della partita si escluderebbe da solo dal businness. Non saranno permessi dei trasferimenti dallo Stato e dall'Europa, quel dono risultando avvelenato in partenza. I commercianti, dopo un primo periodo di perplessità, vedranno che quella moneta è proprio la loro, e saranno fieri della sua capacità d'acquisto, non disgiunta dal fatto che le tasse caleranno subito. Nessun problema di inflazione: se cominciassero ad aumentare i prezzi, si stamperà semplicemente meno moneta o la si ritirerà dal mercato. Se ce ne sarà poca se ne produrrà di più a seconda del bisogno. Questa idea, di evitare di diventare schiavi della nostra stessa valuta, non è nuova, è stata studiata e sperimentata proprio in America due secoli fa. Negli Stati Uniti, che poi però hanno dimenticato le parole del loro Jefferson sulla necessità di presidiare la libertà appena ottenuta salvandola dalla specuazione dei banchieri. Forza, c'è un'ultima speranza

Claudio Parisotto, Preganziol Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 22:27| 
 |
Rispondi al commento

SIGNORI...
SE TESTA D'ASFALTO VINCE ANCHE IN SARDEGNA,TUTTI I NOSTRI APPELLI ,DISAGI LEGATI A QUESTA POLITICA ECC. SI PERDERANNO NEL BLOG COME LACRIME NELLA PIOGGIA.
IL POPOLO ITALIANO E'UNA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE CHE DELEGITTIMA UN GOVERNO DI DELINQUENTI CHE STANNO DELIRANDO E CI STANNO PORTANDO ALLA ROVINA MORALE ED ECONOMICA.

SONO DEMORALIZZATO VORREI SCAPPARE DA QUESTO PAESE DOVE LA GENTE ONESTA EVIDENTEMENTE E'LA MINORANZA, OPPURE E'TALMENTE PLAGIATA DALLA TELEVISIONE DEL POTERE CHE NON RIESCE A VEDERE PIU' LONTANO DAL PROPRIO NASO..CHE TRISTEZZA.
MI VIENE ANNCHE IL DUBBIO CHE SIA IO A NON CAPIRE,FORSE PERCHE'LEGGO E MI INFORMO A 360 GRADI

SPERO PROPRIO CHE LE PROIEZIONI ELETTORALI CAMBINO A FAVORE DI "SORU"

bomba tizi 16.02.09 21:39| 
 |
Rispondi al commento

la nuova litania che si sente è che bisogna DARE SOLDI ALLE BANCHE perchè NON DEVONO FALLIRE se no TUTTO il SISTEMA va in DEFAULT, ma se queste continuano a PRENDERE dai Cittadini i soldi, che fanno sparire, senza RIDARLI alle IMPRESE che producono RICCHEZZA REALE e LAVORO, e lo utilizzano solo per "RIPULIRE" i TITOLI TOSSICI senza che ci dicano quanti sono ed a quanto AMMONTANO, insomma se non la SMETTANO di giocare con il "MAZZO di CARTE TRUCCATE" allora tutto sarà INUTILE e la CRISI la PAGHERANNO sulla propria PELLE solo i CITTADINI, appunto! Questo non bisogna assolutamente CONSENTIRLO! Ma cosa fanno al governo pensano solo a svuotare anche la CASSA DEPOSITI e PRESTITI senza neanche PREVEDERE un SISTEMA di AMMORTIZZATORI SOCIALI SERIO per i MILIONI di PRECARI che PERDERANNO IL LAVORO? Stiamo ATTENTI perchè ci stanno FREGANDO senza che neanche ce ne rendiamo conto ed ogni giorno che passa è SEMPRE TROPPO TARDI rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 16.02.09 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo hai ragione che lo psiconano in questo periodo pensi a conquistare la Sardegna ed i suoi ministri non prendono in effetti di petto la situazione economica, ma tu non sei nemmeno di grande aiuto con la tua visione pessimistica, dalle mie parti la stragande maggioranza degli operai hanno tutti il doppio lavoro da prima della crisi , togliendo il pane agli artigiani della zona figuriamoci ora che c'è crisi. Quindi grillo invece di sparare a zero sii propositivo. ( un tuo fans )

Mimmo Sciancalepore 16.02.09 20:30| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile protestare ogni volta che la frittata è fatta,bisogna prevenire il degrado del paese, bisogna capire che siamo tutti sulla stessa barca e fa acqua da tatte le parti.
Dove eravate quando un qualcuno ha varato la legge trenta ( e Biagi non centra niente ) hanno ridotto tutti i giovani in precari schiacciati dal potere economico, per salvagardare predatori chiamate azziende.
Dove eravate quando le banche hanno bruciato i risparmi degli Italiani, e venduto immondizia ai comuni e regioni,restando ipuniti anzi premiati con ulteriori sovenzionamenti statali ( sempre i nostri soldi )più sono ladri e più salgono in'alto
Se questi stanno lì è perchè un qualcuno li ha messi votando la propria disfatta.
Ora i Vaffa non servono più, ora bisogna sciendere nlla polvere dalle strade per ripossessarsi della nostra dignita di lavoratori e individui che hanno ancora la capacità di decidere e scegliere ( tutti givani e anziani ) e non farci prendere per il naso, da dementi che dicono che chi ha lavorato 35/40 anni sono fortunati e sono sopprattutto quelli che portano via il futuro ai nostri figli.
Io ho iniziato a lavorare a 14 anni, mangiandomi amianto, lana di vetro e fumi di saldatura, sentendomi ora dare del lazzarone e che 49 anni sono un costo per il mercato del lavoro mentre vari governi mi hanno fregato tutti i contributi che ho versato e che forse ho la sfiga di vivere fino a 70 anni e di conseguenza sono un costo per la socetà.
Al posto di esere ignoranti e fare la guerra tra una generazione e l'altra dobbiamo aprire gli occhi e dato che noi siamo il loro datori di lavoro, rendiamogli pane per focaccia ( rendiamol precari senza pensione e responsabili delle proprie azzioni mandandogli noi la polizzia a caricali.
Mandiamoli a casa Tutti e ricominciamo da capo con il semplice rispetto dei dettami della costituzione che in un sistema di diritto non è semplice utopia.
Siamo uomili e padri salviamo noi e i nostri Figli.

Ciao !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

vignati davide 16.02.09 20:09| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno mi spiega una cosa? vorrei sapere come mai,se ho bisogno di un poliziotto o di un carabiniere xkè sono in pericolo,oppure ho un ladro in casa,nn ne trovo uno manco a pagarlo,diversamente se un libero cittadino scende in piazza a protestare si ritrova circondato da poliziotti e carabinieri in pieno assetto di guerra sempre pronti a manganellare senza pietà chi con dignità cerca di far rispettare i propri diritti? lo trovo davvero vergognoso...laura

laura la 16.02.09 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Crisi: Sacconi, si rischia disastro sociale
di ANSA
Fondamentali criteri stabilita', liquidita' e occupabilita'
(ANSA) - MILANO, 16 FEB - L'attuale crisi economica puo' portare a una situazione di ''disastro sociale''. Ne e' convinto il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi. ''E' fondato il timore - ha detto il ministro - che la crisi possa determinare un disastro sociale, con tensioni maggiori nelle aree piu' vitali del Paese come la Lombardia, il ricco nordest e la Torino dei beni durevoli''. Sacconi ha poi indicato come fondamentali i ''criteri di stabilita', liquidita' e occupabilita'.

Marco F., Torino Commentatore certificato 16.02.09 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Ci sarebbe anche un'altra questione....

Bisognerebbe,che tutti i cittadini,i bloggher,i vari meetup sparsi per l'Italia,le persone che hanno a cuore le sorti del propio COMUNE,
Una visitina per vedere di quanti miloni di euro,sono esposti,con i famosi DERIVATI,perchè se fosse vero che stiamo andando in BANCAROTTA,per colpa dei nostri amministratori della cosa pubblica,allora DEVONO restituire di tasca loro,il FALLIMENTO di cui sono responsabili,togliedo loro le CASE le macchine e tutti i loro beni,sequestrare i soldi che hanno nei loro conti correnti,e per finire,un calcio nel culo,togledogli la cittadinanza e mandarli al confino su un'isola deserta a pane e acqua.
p.s Mi piacerebbe che Beppe ne discuta,e porti alla luce QUESTO scandalo che fino ad ora è stato tenuto "sotto traccia",grazie.


Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo più nasconderci e sperare.Alle prossime elezioni una diserzione di massa;che nessuno superi lo sbarramento del 4 per cento.Qualcuno dirà che così si arriva alla dittatura.Perchè oggi cosa stiamo vivendo? Con la differenza che i regimi del passato usavano la forza;quello attuale invece usa i sorrisi.Auguri a tutti.

Rudy B., napoli Commentatore certificato 16.02.09 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Quanti di quei signori che stanno perdendo il lavoro avranno votato pdl o lega?
E'vero che sono stati anche plagiati dai media...
MA NON PENSANO CON LA LORO TESTA?...
Solo per il fatto che lo psiconano ha interessi in quasi tutti i settori dell'economia non potrebbe neanche fare politica...
Non lo hanno mai sentito dire questo?
Ormai è tardi...ha in mano tutte le leve del potere...
Come si fa a mandarlo via?
In Sardegna gli scrutini vanno a rilento per tutti i brogli perpetrati dai suoi pretoriani...
Cosa pensate che sia andato a fare in queste settimane in Sardegna....a prendere il sole?
E' andato a preparare i brogli.....
Signori....bisogna che crepi...non c'è altra soluzione....
Io ho in parte una bottiglia di "champa" per festeggiare l'evento...

franco filippini 16.02.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

NELLA PROSSIMA PUNTATA DI ANNO ZERO DISCUTERE I SEGUENTI PUNTI:
CRISI ECONOMICA - FINANZIARIA
PRECARIATO
AZIENDE IN FASE FALLIMENTARE
FUTURO...

Katia Fiordelisi 16.02.09 18:03| 
 |
Rispondi al commento

un'aspetto che non è ancora stato più di tanto affrontato nel disegnare possibili scenari futuri è la crescita esponenziale delle emissioni di debito pubblico.
Si parla spesso degli aiuti di stato, di iniezioni di capitali, di acquisto di partecipazioni, di acquisto di titoli tossici e non si dice mai che conseguenze porteranno sullo stock di debito in circolazione.
Senza dubbio, quelli che erano i parametri per la permanenza nell'area euro, i vari rapporti tra debito e pil, il controllo dei deficit di bilancio, sono argomenti del passato. Tra un paio d'anni il mondo si troverà con i bilanci degli Stati che hanno dovuto affrontare la crisi enormemente aumentati in quanto a passività e il valore del debito potrebbe arrivare a uguagliare il risparmio esistente.
A quel punto che potrà accadere?
Probabilmente cambieranno sensibilmente i parametri di valutazione e quello che oggi potrebbe sembrare un debito monster sarà considerato fisiologico per la continuazione della crescita. Sarà da vedere come si comporteranno i detentori di debito, se continueranno a sottoscrivere e quali tassi saranno considerati equi.
Oggi l'unica strategia che stanno mettendo in campo le istituzioni è un aumento smisurato della spesa pubblica, senza alcun riguardo alle nuove e pesanti emissioni. Probabilmente questo scenario porterà ad un trasferimento di ricchezza dalle aree più sviluppate e più coinvolte nella crisi attuale verso i paesi emergenti che avranno meno necessità di ricorrere al debito.
Certamente è un argomento interessante lo studio dei nuovi possibili scenari a crisi conclusa, ma oggi non si riesce a vedere la fine e quindi altri elementi interverranno prima di avere un quadro della possibile evoluzione.

giovanni fassone 16.02.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Che goduria vedere e sentire che questa parola adesso la dicono anche i TG Nazionali ed il comico genovese.

Nuovo Ordine Mondiale.

Quanto fango gettato addosso nei 2 anni precedenti quando, in giro per forum, chat, skype e qualsiasi altro posto dove vi fossero persone collegate alla rete, mettevamo la "pulce nell'orecchio" di chiunque ci ascoltasse...

E il futuro sarà anche peggio

Ray Milano Commentatore certificato 16.02.09 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma se la stampa viene pagata con i soldi nostri e loro non svolgono un vero servizio di informazione, sono io legittimato ad andare in redazione e a spaccare tutto?
I giornalisti sono nostri dipendenti o no?

ROSA D 16.02.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento

vi rendete conto cosa ci fanno vedere in tv? marco del grande fratello che vive in una localita' segreta per decidere a chi deve dare il proprio cazzo, lo filmano e lo riprendono con i suoi dubbi. Quando vedo ste cose io sclero.Invece di parlare della gente che sta perdendo il proprio lavoro, con un mutuo di casa sul groppone, gente che rischia di suicidarsi xche non sa come fare per pagare i debiti, ci dobbiamo sorbettare quel coglione che sta in una localita segreta...la demenza non ha ritegno...mi incazzo da morire e ci fanno anche le trasmissioni ...
Perche non parlate delle fabbriche che chiudono, della crisi che ci sta divorando, dell'inefficenza del ns. governo, di trovare soluzioni per combattere questa crisi.
Boicottiamo questa televisione superficiale, stacchiamo l'antenna, vergognatevi, vergognatevi.
Vi odio con tutto me stesso, stiamo sprofondando, e dobbiamo guardare quel down porco.......
Bisogna scendere in piazza, e' un oltraggio per coloro che stanno vivendo uno spezzone della propria vita tutta in salita...bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Berlusconi ora ti sei accorto che la crisi c'e'? il tuo ottimismo dove lo hai lasciato?
ridai allo stato i soldi che hai speso per sostenere il tuo candidato in sardegna, sono nostri, verme d'uomo, vorrei guardarti negli ochhi per gridarti in faccia come non ti vergogni a dire menzogne agli italiani...ti prego chiamami ti prego merda d'uomo.

FABIO D'ANNIBALE 16.02.09 16:50| 
 |
Rispondi al commento

io non ho + niente da perdere, LICENZIATO, a casa motivo:non ero adatto, non pestavo , non urlavo , non ero Superman, che potevo fare 3 lavori contemporaneamente, a 11 ore al giorno, in cooperativa, come fabbro, ora chi sono, il nulla un giocattolo senza nemmeno il sussidio di disoccupazione, cercare lavoro, dove!Ecco come si entra nel baratro.......

Luciano B., Verona Commentatore certificato 16.02.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sturpi vari

L'unica strada è uscire fuori dal trattato di Schenghen, almeno per quanto riguarda l'albania e la romania. Massicce retate e rispediti a casa in treno. Spero che il governo capisca che siamo all'emergenza e abbiamo il diritto di difenderci. Cosa ha da dire questa volta il ministro degli esteri rumeno? magari ci riprovano con la pubblicità in televisione

oppure in alternativa, visto che gia' li manteniamo, li curiamo, ci facciamo derubare (e' gia' buono che i dementi rossi fautori dell'accoglienza a cani e porci non ci obblighino a lasciare aperte le porte per non turbarli)
vedremo di procurargli anche alcune donne per la loro vita sessuale.

amilcare carugatti Commentatore certificato 16.02.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento

I politici, d' accordo. Ma due categorie sono di gran lunga le piu' colpevoli della situazione; Il clero, responsabile di plagio e ruberie, di accordi sottobanco con la politica peggiore e con le mafie, responsabile dei voti alla DC, alla mafia e al nano maledetto. E gli imprenditori; Gente che non rischia e nn saprebbe nemmeno farlo, che inciucia con le banche e tramanda le proprie sostanze di padre in figlio, come il peggior nepotismo feudale, anche se a raccogliere l' eredita', spesso (sempre) sporca, ci sono figli scemi come Piersilvio o Lapo. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 16.02.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

CERCASI RACCOMANDAZIONE PER TROVARE LAVORO STABILE,FISSO,PAGAMENTO STIPENDIO PUNTUALE,CON TREDICESIMA E QUATTORDICESIMA.SI VALUTANO AIUTI DA POLITICO BEN INTRODOTTO,MAFIOSO O INTRICATO CON MAFIA,MASSONERIA E FORZA ITALIA.
ANNUNCIO SEMPRE VALIDO!!!

angelo f., Milano Commentatore certificato 16.02.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Arriva "Postepay NewGift". Ritengo che l'uso smodato di termini in lingua straniera non sia un modo chiaro di rappresentare un prodotto rivolto a persone di ogni ordine e grado, sopratutto a categorie che per loro impossibilità, non abbiano potuto accedere allo studio. Oltretutto in una lingua in cui si pronuncia in tutt'altro modo in cui è scritta. Possibile che non si intuisca il disagio che le stesse persone provano. Questo non è sinonimo di cultura, ma l'ignoranza di esprimersi nella propria lingua. Io come cittadino mi sento molto offeso, e penso di avere il diritto di pretendere che i prodotti di cui potrei usufruire siano redatti nella mia lingua. Pertanto invito anon fruire mai proposte tipo quella inviatami. Ora il nostro caro governo, dopo aver fatto scomparire i i nostri dialetti, ci prova anche con la nostra Lingua.Scusate lo sfogo ma tra governo, che introduce termini come :stolting, wellfare, ecc.., servizi pubblici e giornalisti, non se ne può più. Saluti

Bruno Li Calsi

Bruno Li Calsi, Savona Commentatore certificato 16.02.09 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Sono uno studioso di economia di economia, finanza..mi occupo da 10 anni (anche se ho fatto altro) di ricerca finanziaria..sono diversi anni che predicavo che il sistema sarebbe andato in tilt..ma molte di quelle formichine ridevano..pensavano fossi uno strano. "Mi danno i soldi in prestito per comprare la macchina, la lavatrice, i viaggi, il robot da cuicina, il motorino, la casa",dicevano..il popolo da sempre ama credere che esiste un modo facile per diventiare benestanti..da sempre crede a chi dice loro che i soldi crescono sugli alberi (come Pinocchio con il gatto e la volpe)..i mercati finanziari mi lanciavano pericolosissimi segnali diversi anni fa su quello che sarebbe successo...ma tutti credevano ai falsi profeti..semplicemente perchè la maggior parte degli uomini è fatta così..si caro beppe il mondo non se la passerà bene nei prossimi anni..è io credo che non finirai con il mangiarti il cervello..anche se c'è una possibilità di rinviare il disastro di qualche anno con una certa politica fiscale..non so se Tremorti la farà..ma se la farà quello che verrà dopo sarà peggio di uno tsunami..la soluzione dei problemi di oggi potrebbe essere la causa dei problemi di domani..a meno che non si cambia tutto l'assetto strutturale della produzione e distribuzione della ricchezza..Per concludere Beppe a volte vorrei parlarti di persona:)perchè economicamente e finanziariamente non sempre dici il giusto, anche se so che sei in buona fede..e comunque nel complesso sei avanti di 100 anni rispetto a questi avidi parassiti che stanno distruggendo il nostro amato paese da una 30ina di anni..con il consenso purtroppo del popolo che si schiera con loro quando azzuppa e che diventa grillino quando finisce la sua razione di zuppa..triste realtà..la vera democrazia si avrà non quando si proverà a rendere tutti i cittaidini uguali economicamnete ma solo quando si ridurranno i divari culturali ed intellettuali..la vera mano invisibile del mercato..pericolosa per gli avidi arroganti

Nicola Sardella 16.02.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento

IL PD E' DI SINISTRA!

ADOLF 16.02.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prossimo che dice che il PD è di sinistra, lo brucio con le mie mani!!!

Christian L., Genova Commentatore certificato 16.02.09 15:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=t1vmh_uFnUI

ADOLF 16.02.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANSA) - ROMA, 15 FEB - La prospettiva di Procure senza piu' magistrati per condurre le inchieste e rappresentare l'accusa nei processi sta diventando realta'. Lo rileva il Csm. Alla procura per i minorenni di Caltanissetta e a quella di Reggio Calabria i posti scoperti hanno raggiunto il 100%. Il problema non riguarda solo il sud, ma anche tante Procure del nord. I vuoti di organico vanni da 60 al 100%: Caltanissetta e Reggio (100%), Gela (80), Pavia, Alba, Enna e Patti (75), Ragusa e Nuoro (67), Gorizia (60).

salvatore d'urso Commentatore certificato 16.02.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Escrementi di topi su panini
Cc denunciano ambulante di Piano di Sorrento

(ANSA) - NAPOLI, 16 FEB - Denunciato un ambulante di Piano di Sorrento: i CC hanno trovano nel suo punto vendita escrementi di topi su marmellate e formaggi. Sequestrati 10 litri di olio, 150 barattoli di marmellate e conserve varie, formaggi stagionati, 100 bottiglie di liquori. I prodotti alimentari tenuti in cattivo stato di conservazione: nel motocarro, attrezzato per la confezione e la vendita di panini, gli alimenti erano privi di etichettatura ed indicazione dell' origine.

Calabria/ Rubavano dati personali e password on line:16 denunce
Operazione della Polizia Postale e Comunicazioni di catanzaro

TAL CHI EL TERUN!

ADOLF 16.02.09 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Mentre fuori il deserto e la Jungla si fanno la guerra, la cittadella dei ricchi ha già chiuso le porte, innalzato le mura, e folte schiere di arcieri son disposti fra i merli a colpire gli astanti!

sancho . Commentatore certificato 16.02.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alemanno, raid segnale pericoloso
Sindaco Roma, non e' pensabile farsi giustizia da soli


(ANSA) - ROMA, 16 FEB - 'Non e' pensabile di farsi giustizia con le mani proprie', afferma Alemanno sul raid contro alcuni immigrati dopo lo stupro alla Caffarella.'C'e' chi vuole speculare sulla paura della gente' aggiunge il sindaco di Roma che definisce i raid 'un segnale pericoloso'. 'Vogliamo coinvolgere i cittadini in un'opera di attenzione al territorio ma deve essere sempre finalizzata ad un piu' rapido intervento delle Forze dell'ordine, mai alla violenza ne' alle ronde che si fanno giustizia da sole'.


E' UN SEGNALE ANCORA DEBOLE MA VA NELLA DIREZIONE GIUSTA E SACROSANTA!

COMBATTIAMO QUESTI CRIMINALI A COLPI DI DECRETI E PACCHETTI ANTI-CRIMINALITA'?

ANCHE PER LEI ALEMANNO, SE GLI VENISSE VIOLENTATO L'ORIFIZIO ANALE AD OLTRANZA SINO AL RAGGIUNGIMENTO DI PROVVEDIMENTI SERI, DIREI CHE CAMBIEREBBE ORIENTAMENTO IN MERITO ALLE MISURE SULLA SICUREZZA!

W LA FRANCHEZZA!

ADOLF 16.02.09 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SANREMO RISORGE QUEST'ANNO OPPURE MUORE !

Immanuel Kant, Königsberg Commentatore certificato 16.02.09 14:52| 
 |
Rispondi al commento

A che servono le ronde se non riconoscono uno stupratore come te ?
Condannato 4 volte e ancora a piede libero !
Immanuel Kant, Königsberg


A CHE SERVONO LE RONDE DISARMATE QUANDO DEVONO SORVEGLIARE GENTE TRANQUILLAMENTE ARMATA IN QUALSIASI ORA DELLA GIORNATA!

ADOLF 16.02.09 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Interessante... e il Giappone? Colpa di Berlusconi anche li'?

Diego Vianello Commentatore certificato 16.02.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stupri: Veltroni: Si' a interventi per sicurezza, no a demagogia
Siamo favorevoli a norme che restituiscono risorse a forze ordine


Immigrati irregolari
a Parma lo è il 19% degli stranieri
L'indagine del Sole 24ore piazza Parma sesta nella classifica delle città italiane con un maggior numero di presenze di immigrati irregolari
L'indagine del Sole 24ore piazza Parma sesta nella classifica delle città italiane con un maggior numero di presenze di immigrati irregolari. Secondo l'indagine, realizzata in collaborazione con l'università Bicocca, ci sono venti stranieri irregolari ogni mille abitanti: il 19% del totale degli stranieri presenti.

Secondo il censimento sulla immigrazione clandestina pubblicato dal 'Sole 24 Ore', tra le prime dieci città in Italia per densità di stranieri senza permesso di soggiorno ce ne sono cinque emiliane.

Al terzo posto dopo Brescia e Mantova c'è Modena con 25,5 clandestini ogni mille abitanti, al quarto Reggio Emilia (24,5), al sesto Parma (20,4), al settimo Bologna (20,2), al nono Piacenza (18,9).

Seguono gli altri capoluoghi della regione: Rimini è 16/a con 16,5 clandestini ogni mille abitanti, Forli' è 24/a (14,5), Ravenna 28/a (12,8) e Ferrara 38/a (10,8).

Dei capoluoghi emiliani, solo Ferrara ha una presenza di clandestini che si attesta sulla media nazionale (11 ogni mille abitanti) mentre gli altri hanno tutti dati superiori


PARMA E' UNA CITTA' DI 181.000 PERSONE CON A DISPOSIZIONE UN PATTUGLIAMENTO NOTTURNO COSTITUITO DA 4 UNITA' MOBILI!

8 UOMINI DELLE FORZE DELL'ORDINE PER I PIU' SVARIATI PROBLEMI LEGATI ALLA DELINQUENZA MA ANCHE PER TUTTO IL RESTO LEGATO AD INCIDENTI, GUIDA IN STATO D'EBREZZA ......

PIU' UOMINI E PIU' RISORSE ALLE FORZE DELL'ORDINE CARO VELTRONI???

SE LI RADDOPPIASSIMO SAREBBERO SUFFICIENTI???

LI QUADRUPLICHIAMO???


SECONDO IL MIO MODESTO PARERE, SE LE VIOLENTASSI IL SUO ORIFIZIO ANALE SINO ALLA RISOLUZIONE DEL PROBLEMA ........... CREDO CHE IL SUO PUNTO DI VISTA SAREBBE UN ALTRO!

W LA FRANCHEZZA!

ADOLF 16.02.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAKAGAVA ERA UBRIACO

Immanuel Kant, Königsberg Commentatore certificato 16.02.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanti operai a casa d'accordo non è un bel momento, ma quanti di questi momenti abbiamo passato in 40 anni? A memoria non riesco a dirlo ma credo siano tanti. Possibile che nessuno abbia mai pensato che l'italia non è un paese per le industrie? Siamo i più poveri per quanto riguarda le materie prime ma nessuno ha mai pensato che non bisogna puntare sull'industria in questo paese a parte i paraculati (industria e dipendenti pubblici). Si deve pensare a riconvertire la produzione industriale sono stufo di continuare a mantenere la fiat e non solo. Al primo sospetto di crisi vai con la cassa integrazione tanto la paghiamo noi e i pensionati a 700 euro al mese. Meditate gente, quanto ci prendono per il culo? Chi ha detto che un metalmeccanico deve fare quel lavoro per tutta la vita? Solo quelli he non hanno voglia di fare un cazzo e che pisolano sulla loro condizione sociale senza preoccuparsi di niente a parte scendere in piazza con le bandiere di un sindacato colluso al primo sospetto di crisi. Allora basta con le cazzate bisogna pensare seriamente a riconvertire la nostra economia. Potremmo essere tra i più ricchi paesi al mondo solo con il turismo e l'agricoltura, forse ci siamo dimenticati che l'Italia è il più bel posto del mondo. Mandi a tutti

Gianni Venir 16.02.09 14:33| 
 |
Rispondi al commento

No ti devi incu lare tua madre se non sarà tsunami.. perchè con tutte le porcate che dici fai vergognare di essere italiano.. PIL giapponese ultimo trimestre 2008 -12.7%. Secondo te chi sta peggio.. muori finocchio!

Giovanni Rossi 16.02.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

E' ufficiale Silvio Berlusconi avendo cappellacci più volte, viene preso a testate in Sardegna.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento

HOMEPAGE DEL CORSEGA :

BONOLIS E DEL NOCE :

CHE TENEREZZA !

Immanuel Kant, Königsberg Commentatore certificato 16.02.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento

vedendo il video sul nwo e sul chip per gli
uomini,sono rimasto sconvolto ma non stupito.
si sapevano queste cose,ed erano state predette
da tempo.l'obiettivo dei gerarchi del bidelberg
e degli altri massoni(tra i quali membri del
falso partito di centrosinistra quale il pd)e
quello di controllare totalmente ogni aspetto
della vita umana.dobbiamo sollevarci ed
impedire questo!!!!!!!!!!!!!!!!dobbiamo ammazzarli
questi sciaccalli!!!!!!!!!!!!!!!!!la p2 non è
altro che sezione italiana del bidelberg.e
suoi uomini più importanti sono alle massime
cariche del governo.poi,parlando degli esteri,
la caduta del socialismo fu archittetata dai
massoni,che vedevano nel marxismo un pericolo
ai loro privilegi.e anche adesso,chi non si
allinea al regime(vedi venezuela,bolivia,cuba,
corea del nord ecc...)viene sopranominato
"stato canaglia"!certo.anche il colpi di stato
in cile,argentina e yugoslavia,furono archittetati
dalla cia(braccio armato della massoneria mondiale
sionistica)contro chi voleva l'indipendenza del
proprio paese dal nwo.allora l'unica cosa da
fare è sollevarci e fare guerra continua a
questi persone degne dell'anticristo!devono
morire queste merde!!!!!!!!!!!!
uomini della vera sinistra
cristiani primitivi(non i cattolici consrvatori,credenti
della massonica"chiesa apostolica cattolica")
mussulmani
lavoratori e altri
combattiamo il nemico massonico sionista
e liberiamo la terra realizzando il
sogno del che,ho chi minh e tito:una terra
libera dal sionismo nazifascista massonico.
HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!!!!!!!!!!!!!!!
seguace di ho chi minh

Andrea Costanzo 16.02.09 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
proprio ora ho sentito (e visto) per TG1 Economia
che il vaticano ha dato ordini di produzione di oggettistica clericale (corone, effigi varie...) ad artigiani orafi. Oggetti dorati con incastonate pietre preziose. E poi chiedono a noi l' 8 per mille, chiedono a noi di fare donazioni....e sono pieni di soldi.
Ma VAFFANCULO!!!!
Non do più un cazzo alla chiesa!

Paolo B. 16.02.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che differenza c'è tra lo scandalo della "dittatura" di Ugo Chavez che modifica la costituzione venezuelana per essere rieletto a vita, e la nostra "democrazia" che nei fatti si fa guidare a vita sempre dagli stessi politici?

Enzo Bevilacqua 16.02.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di crisi economica e berlusconismo, mi pare illuminante questa recentissima statistica dell'UNCTAD (che sono le Nazioni Unite, non i comunisti dell'Unita'...) dalla quale si vede come nel 2008 gli investimenti esteri in Italia siano crollati del 94% NOVANTAQUATTRO PER CENTO!!! In altre parole non ci e' arrivata neppure una lira di investimenti dall'estero dopo le elezioni 2008. Questa e' la fiducia di cui gode l'Italia con berlusconi al governo. Questi sono i fatti. Il resto sono chiacchiere.
Questo e' il link
http://www.economist.com/markets/indicators/displaystory.cfm?story_id=13031148

marco bonelli 16.02.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento

con una finanziaria che al 50% va in tasca alla chiesa per la pancia di chi lvora cosa ci rimane? vogliamo farla finita di finanziare la chiesa? iuliano alberto

iuliano alberto 16.02.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento

BZZZZZZZZZZZZZZZZ!!!!!!!!!!!!!

Immanuel Kant, Königsberg Commentatore certificato 16.02.09 13:51| 
 |
Rispondi al commento

.....prima sono passato davanti ad una "nota" salumeria di Roma (media-periferia) ...ullallà
c'era una guardia privata ARMATA davanti !!!!!

mmmmmmm...la vedo "strana"...
è la prima volta in tanti anni !!!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 16.02.09 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La situazione è drammatica, inutile continuare a mettere la testa sotto la sabbia.
L'industria manifatturiera italiana, fatta eccezione dell'industria del lusso, è tecnicamente fallita. Gli ordininativi sono in picchiata e la competitività non può essere sostenuta per mancanza di risorse finanziarie. Il risultato è un'emorragia di posti di lavoro, conti pubblici fuori controllo e un aumento spaventoso dei delitti sociali.
Bisogna trovare una via d'uscita seria, che pur esisterebbe se quei 4 cialtroni di palazzo sapessero fare 2+2. Occorre sfruttare il valore aggiunto del nostro paese: il Turismo e l'Arte.
Occorre ripensare totalmente il sistema produttivo, investendo sulla bonifica dei territori a potenziale turistico elevato. Occorre avere il coraggio di spazzare via la criminalità organizzata per attrarre capitali esteri. Occorre finalmente smetterla con questo odioso dogma per il quale il dipendente pubblico non può essere licenziato mentre degli operai si fa carne di porco. CHIUDERE IMMEDIATEMENTE LE PROVINCE, questo sarebbe il primo serio passo per liberare risorse inutilmente spese per dare stipendi a dei nullafacenti e che potrebbero essere investite per garantire investimenti in infrastrutture strategiche per la promozione del Turismo.
Molti si pongono il problema di cosa ne sarà dei dipendenti delle province. Io rispondo che, così come i poveri cristi delle aziende private sono costretti a trovare un modo per sopravvivere, è ora che la casta dei dipendenti pubblici cominciasse a capire cosa significhi lavorare veramente. Last but not the least, riscoprire il valore strategico di un'istruzione competitiva e buttare nel cesso i grandi fratelli e gli amici di maria del caxxo: ne vale del futuro della prossima generazione. Adesso muovete il culo, farisei di palazzo che l'Italia è in coma, stronzi!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento

TOCCATO IL FONDO

L'economia italiana ha toccato il fondo,

il ministro tremonti non è in grado di rimediare,

berlusconi è impegnato a fare l'onnipotente,

mi chiedo??? e l'opoosizione??????

Cosa fa l'opposizione??????

Ridicoli!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Eccetto Di Pietro (sarebbe meglio se si staccasse dal limbo del pd meno elle), nessun altro dice nulla.

La gente perde il posto di lavoro e l'opposizione cosa fa?????????????

Sig. Beppe e ora che si faccia sul serio.

Sono (e credo anche tanti altri) con te BEPPE.

Riprendiamoci l'ITALIA.

F. Mare

francesco mare, torino Commentatore certificato 16.02.09 13:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un consiglio da amica a Grillo e agli amministratori di questo sito.

Per un mesetto (almeno) inibire la possibilità di inserire commenti.

Chissà che le energie sprec...(oops) profuse nel postare sfoghi, esibizioni e dispute varie non si incanalino in attività più efficaci e costruttive, magari nel mondo reale?

Vi lamentate che viene messa a rischio la libertà della Rete, ma questa tanto decantata libertà per cosa la state sprecando? Per le solite guerre dei bottoni tra perditempo tra una pausa caffè e l'altra, che soffocano i veri commenti che, quelli sì, meriterebbero più attenzione e spazio?


Gente, svegliatevi che mentre state qui a postare il mondo sta precipitando, e non so cosa vi abbiano raccontato ma non ci sono fermate a richiesta per scendere.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 16.02.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti...anche oggi in Tv ho sentito parlarne bene, come di uno che ha compreso la crisi prima degli altri.
Certo che l'aveva capita prima: ne aveva sperimentato di persona, sulla nostra pelle, i meccanismi fondamentali!

http://www.repubblica.it/supplementi/af/2009/02/16/finanza/019kuascex13873009

antonella g. Commentatore certificato 16.02.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA, DOPO STUPRO AL VIA SGOMBERI IN CAMPI ABUSIVI.

Intelligentissima pensata!!!!!

Così non sapranno più neanche dove andarli a cercare........

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 13:22| 
 |
Rispondi al commento

A quanto pare in quel della Sardegna il nano ciarlatano lo ha preso dritto in culo.

Nano prepara le valigie che tra un po ti prendiamo a calci in culo fino in Tunisia.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1200 euro circa: è quanto ho dovuto versare poco fa all'inps ed all'inail. Non lavoro da quasi due mesi, senza contare il disastroso quarto trimestre 2008, quando allo stesso modo ho dovuto versare il secondo acconto (ovviamente tutto e subito) e balzelli vari: è evidente che lo stipendio dei dipendenti pubblici non si deve toccare.
Ma quando anche quelli come me -che non godono di aiuti, ma di doveri- chiuderanno l'attività (ed auguro la più completa rovina a chi ha evaso), comincierà il periodo di vacche magre pure per chi gode di "uno stipendio a prescindere".
E vadano pure a quel paese tutti quei cassaintegrati ai quali, offerta una possibilità di lavoro, la rifiutano perché nel frattempo "inculano lo Stato".

Tiz.m 16.02.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andrea S. era un coglione, ma non è guarito, anzi, è peggiorato.
Ora è un povero coglione.

non c'è speranza.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe Grillo ho visto vari spettacoli,ho letto tante cose vere,ti ho sempre difeso da chi da altri punti di vista ti ritiene una persona che lo fà per altri scopi.Se pur lo scopo sincero possa essere anche il mio,ogni giorno oriento la mia attenzione su ciò che di meraviglioso offre la vita,su ciò che si può fare.Ed invece che inveire e publicizzare(sai come funziuna la pubblkicità? )dei corpi abominevoli che stanno facendo di tutto x distruggere la terra,io mi adopero ha stimolare la gente nel ricordarsi che con fiducia e agendo eticamente,noi possiamo tornare a Vivere e non piu sopravvivere,senza più nessuno che ci comanda.Questo dipende da noi,dal nostro agire quotidiano,con integrità e fedeltà al nostro più profondo e sincero sentire.Tu probabilmente hai da squotere gli apatici io condividere con le persone per bene che vogliono riprendere il grande timone della vita:Assieme si può,è solo responsabilità nostra se al potere ci sono dei senzanima,ma noi dove siamo quando c è da proteggere il bello della vita?in cambio di cosa ci siamo addormentati nella coscienza?anchio dico svegliatevi! ma è più producente essere propositivo e ricordare alle persone che abbiamo tutti noi il vero potere in mano,e solo cosi le ombre scure svaniranno.Vedi il film Momo,E' in ognuno di noi in ogni singolo atteggiamento quotidiano che alimentiamo questa gente,l arroganza,l ignoranza,il controllo sugli altri,il potere sugli altri ecc.qualcuno aveva detto 2000 anni fà circa:giudica e sarai giudicato...e tutta responsabilità nostra e quindi cominciamo ad agire nel nostro piccolo,con moglie e marito,con gli amici,con i vicini di casa,al lavoro...sia noi la vera forza.Continuare ha parlaRE DI LORO,non fa altro che dare loro forza.Riflettici caro amico Beppe Grillo,perchè con gli amici ho voglia di confrontarmi,gli altri gli ignoro...hola Igor aspetto una tua risposta,grazie e buona giornata

igor battisti 16.02.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento

IL GOVERNO DEI BUFFONI (si puo' ancora dire o è vietato?)

Dunque adesso c'è un'altra emergenza. La sicurezza! (ma no c'era già?) Addirittura non si puo' aspettare il DDL, bisogna fare il decreto (perbacco!) che anticipa le cose del DDL!
E quali sono queste cose urgentissime? eccole:
1. In galera gli stupratori! Non devono avere neanche gli arresti domiciliari, perchè questi cattivoni di giudici sono troppo permissivi. La carfagna, intervistata, ha detto "... devono SBATTERLI in galera..." e lo diceva con una tale veemenza che mi sembrava un calderoli qualsiasi (a parte il fatto che quando lo dice lei, devo confessarlo, un pò mi fa arrapare).
Quindi se stupri subito in galera (se poi risulti innocente ti freghi) se invece fai altri reati, no. E poi chi si credono di essere questi giudici che si permettono di lasciarli fuori? Questo è un privilegio che spetta a loro, con i loro fetenti indulti!! (ora hano pure lo specialista pastella).
2. Le ronde! Stendo un velo pietoso su questa fesseria inutile quanto demagogica, ridicola quanto patetica. Non degna di uno stato serio!
3. Aumentare l'organico delle forze dell'ordine! Questa è fortissima. Come l'aumentano, con le ronde di bossi, visto che hanno tagliato i fondi e cominciano a fermarsi le macchine della polizia?
(http://www.repubblica.it/2009/02/sezioni/politica/dl-sicurezza/meno-fondi-per-auto/meno-fondi-per-auto.html)
ah già, le ronde vanno a piedi!

Così questi impuniti vanno avanti a spot, senza risolvere mai nulla. Daltronde se risolvessero qualcosa come farebbero a sfruttare il problema ogni volta che serve? Loro fanno quattro spot, due cazzate, non risolvono nulla, tengono il problema sempre in caldo. E' come il coitus interruptus, tenere sempre "in tiro" l'affare, specialmente quello della lega (se no quelli, a furia di avercelo sempre duro, poi si ammoscia)

CARMINE D. Commentatore certificato 16.02.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRATTATO DI LISBONA IN PILLOLE......


http://www.youtube.com/watch?v=8E2fjWf_ifU

piero coco 16.02.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

MASTELLA......PUNTUALMENTE RITORNANO, E STAVOLTA NON SOLO CON LE MANI VUOTE DA RIEMPIRE, MA ANCHE CON IL SACCO.........SAI QUANTI MILIONI DI EURO SI METTONO IN UN SACCO?.......MA MASTELLA FORSE NON SA CHE ORMAI C'è SOLO DA RASCIARE IL BARILE.....EEEEE MA LO RASCHIA,LO RASCHIA,


POLIZIA!!!'? NON MANGANELLATE GLI OPERAI, MA MANGANELLATE TUTTI STI TRUFFATORI E MALAFFATORI CHE SVENDONO QUESTO PAESE.
A SAN SILVIO

SILVIO CARO, MIO GRANDE AMORE PORTAMI SEMPRE NEL TUO CUORE. TU CHE FAI TUTTO IN 4&4 8 RUBACI L'ARTICOLO 18. GIACCHè SEI SENZA COSCIENZA RUBACI LA CONTINGENZA.VISTO CHE SEI SENZA PIETA' RUBACI L'ANZIANITA'. E SE VUOI FARE LE COSE SERIE FREGACI LE FERIE. PER MIGLIORARE LA SITUAZIONE RUBACI PURE LA LIQUIDAZIONE.
SE L'INFLAZIONE DILAGA RUBACI LA BUSTA PAGA. E PER FAR DISPETTO AI SINDACATI AUMENTA I DISOCCUPATI.AFFINCHE' SIA TUTTO NORMALE FACCI PAGARE PURE L'OSPEDALE.PERCHE' VADA TUTTO A BUON FINE AUMENTA LE MEDICINE.
PER EVITARE ULTERIORI DANNO MANDACI IN PENSIONE A 90ANNI E POICHE' A 90 ANNI SAREMO CAPUT!!!

VA FA MMOCC'A CHI TE MURT!!!!!!

Antonio Antonino 16.02.09 13:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

IL CASO. Tagliati i fondi per la sicurezza, bloccata la manutenzione delle vetture
"Possiamo permetterci solo il rabbocco dell'olio e il cambio delle gomme"

La polizia con le auto in garage
"A Roma e Napoli 500 mezzi fermi"


ROMA - Taglio dei fondi sulla sicurezza: il ministero dell'Interno blocca la riparazione degli automezzi della polizia. Gli investimenti stanziati per il 2009, infatti, sono appena sufficienti al rifornimento di carburante. Lo stop alle manutenzioni è contenuto in una circolare firmata dal prefetto Giovanna Iurato, direttore dei servizi tecnico-logistici del Dipartimento della pubblica sicurezza. Che rivela, in modo esplicito, l'inadeguatezza delle risorse messe a disposizione della "gestione patrimoniale" della polizia dal Governo Berlusconi.

La circolare inviata non solo agli autocentri, ma anche al servizio nautico della polizia (per sospendere la manutenzione anche ai mezzi navali), inizia con la constatazione che "sul capitolo relativo alle spese per la gestione e la manutenzione dei veicoli della polizia di Stato gli stanziamenti di bilancio risultano di gran lunga insufficienti rispetto agli effettivi fabbisogni". La conseguenza è automatica: i responsabili delle manutenzioni di tutti gli automezzi sono invitati "a circoscrivere le spese ai soli rifornimenti di carburante". Se un mezzo ha bisogno di manutenzione (fanno eccezione gli ultimi acquisti, fra i quali Alfa 159, Grande Punto e Stilo, che beneficiano di un contratto che comprende per un certo periodo l'assistenza) resta fermo in garage…....

-

E questi stanno gridando che vogliono più sicurezza.
Povera italia in che mani siamo caduti
un saluto


ps. FORZA S.O.R.U.

roberto b. Commentatore certificato 16.02.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Gran lavoro, quello del blog perchè per quello della maggioranza, non ho parole, non ha solo sfiorato l'impossibile, è andata oltre, come hai sottolineato tu, nel video sui cinesi. Mi vedo costretto a sottolineare l'ineguatezza degli interventi dei leghisti che potrebbero proprio evitare. A proposito della castrazione, cosa dire, chi di spada ferisce di spada perisce. Non si pensi che se un bergamasco, dopo aver ingurgitato la droga di Stato, i superalcolici, magari non tanto carino che si vede costretto dagli ormoni, svegliati dal monopolio, a stuprare una straniera, verrà graziato! e senza andare lontani, potrebbe essere il figlio bocciato di Bossi che per il suo fallimento ha provocato colonne sui giornali d'Italia, contro i professori meridionali da parte del padre.

alfonso cannoletta, lecce Commentatore certificato 16.02.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

I PIÙ letti
1Licenziata l'hostess del «Grande Fratello»
2Star del Grande Fratello in fin di vita L'ex cattiva commuove l'Inghilterra
***********ATTENZIONE NON SONO I PU' LETTI DI UN GIORNALINO DI GOSSIP...MA I PIU' LETTI DEL CORRIERE DELL SERA...
IN CHE CAZZO DI ITALIA VIVIAMO?
IO MI ARRENDO
IN TUTTI I CASI O VOTATO SORU....MA HO PAURA
CHE IL MIO VOTO E L'EVENTUALE VITTORIA DI SORU NON SERVA A NULLA
NONOSTANTE IL BEL SOLE CHE IRRADIA LA SARDEGNA OGGI SONO TANTO PESSIMISTA

pickolofly bastardo, cagliari Commentatore certificato 16.02.09 12:52| 
 |
Rispondi al commento

A r m i a m o c i e andiamo dove si svolge il G 7 poi il G 20e cominciamo a fare fuori
quei B a s t a r d i schiavisti poi subito al Bildenberg...e via
andando... si deve eliminare tutta questa gente o non ci potra'essere mai
speranza!

W IL POPOLO SOVRANO


Andrea S. era un coglione.
Lo è ancora, non è guarito.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il delirio italiano:
Per l'energia dipendiamo quasi per intero dall'estero, ma siamo il paese del sole e ci sono i pannelli solari, che problema c'è?
Non solo, con i contributi GSE chi installa i pannelli solari riceve indietro in 20 anni il triplo dei soldi che ha investito.
Non solo, da subito smette di pagare la bolletta.
Che problema c'è?
1) Una banca mediamente per dare in finanziamento per il fotovoltaico ci mette un mese (badate bene la banca chiede garanzie a chi lo installa anche se i soldi li prende dal GSE, l'unico rischio che ha la banca è che il sole si spenga)
2) L'installazione dura qualche giorno
3) L'enel ci mette 2 mesi prima di allacciarlo alla rte
4) Il GSE ci mette altri 3 mesi per attivare il finanziamento
Totale 6 mesi per attivare un impianto che in un paese normale si attiverebbe in meno di un mese
Quindi noi per installare gli stessi pannelli che hanno installato in Germania e Spagna, impiegheremo 6 volte di più
Ma intanto Moratti & Company continueranno ad aricchirsi e potranno comprare 10 100 1000 quaresma
W L'ITalia

Sergio Di Nunzio (adamsberg), Parma Commentatore certificato 16.02.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Volete o no guardarvi il film "ZEITGEIST" si o no? Anni fa dicevano tutto su quanto sta accadendo, aprite gli occhi! Cercate "zeitgeist the movie" su google, è sottotitolato in italiano e stupitevi! Per fortuna anche grillo parla del nuovo ordine mondiale, ribellatevi maledizione!

Alex Panetti 16.02.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mastella, un uomo,un metodo, una garanzia, a chi offre di più io sarò fedele fino a che….il valore delle idee è una pietra al collo, un voto al suo partito è un voto messo in banca. Spero che gli elettori onesti del pdl si ribellino a questo nuovo e violento ingresso.
Un saluto


Ps. FORZA S.O.R.U.

roberto b. Commentatore certificato 16.02.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Quando cominceranno a fallire le prime banche in italia e si sentira' il puzzo del default...capirete a cosa servono i militari in strada......


GUERRA CIVILE

Tra poco inizierà la guerra civile, qui al sud anche i ladri sono disoccupati ... no c'è più nulla da rubare e a chi?
Bisogna iniziare ad organizzarsi con i sacchi di sabbia davanti alle finestre, questa volta non ci faremo sopprendere.

Ciro C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 12:41| 
 |
Rispondi al commento

L'altra sera esco e, tra tanta gente, trovo un gruppo di giovani, 25-35 anni, che discutono animatamente di destra e sinistra...
Il 99 per cento delle persone che conosco e con cui parlo non sanno cos'è il debito pubblico...
La maggior parte dei miei conoscenti dice: " Guarda il tuo piccolo orticello e lascia perdere il resto"...

CI MANGERANNO CRUDI...

Roberto Vian 16.02.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.flickr.com/photos/26521912@N03/?saved=1

I rifiuti campani dalle città alle campagne...

www.graziellamazzoni2.blogspot.com


Grillo, diciamo le cose come stanno..
diciamo che, anche se Di Pietro è il male minore, è comunque parte del sistema..
Perchè tacere sul fatto che Veltroni ha partecipato (come Tremonti, Draghi, Padoa-Schioppa) al gruppo Bilderberg?
Perchè non diciamo una volta per tutte che chi non porta la gente comune a conoscenza di questi fatti è complice?

andrea ., saluzzo Commentatore certificato 16.02.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento

2 parole: disubbidienza civile!
ormai che abbiamo da perdere...affonderanno tutti insieme a noi! ma fino a quando uno soltanto la mattina si alzerà per andare a lavorare allora avremo fatto tutti il loro gioco.

errico massimo 16.02.09 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


L’uragano della crisi e il sonno di Silvio
di Carlo Cipiciani (Comicomix)
postato alle 10:30 del 16 febbraio 2009 in Economia

Crolla il Pil del 2008. Nel 2009 si assisterà per la prima volta dal 1930 ad un calo del prodotto interno lordo nominale. Con effetti devastanti sul rapporto con il debito pubblico. La cassa integrazione aumenta a dismisura, le fabbriche chiudono, e finalmente anche Berlusconi è “preoccupato”. Quando ci svegliamo?

Il Pil è crollato dell’1,8% nell’ultimo trimestre del 2008. In seguito a questo tonfo, su base annua il pil 2008 si è quindi ridotto dello 0,9% , il dato più basso dal 1993. Un colpo così duro che per la prima volta anche il presidente Berlusconi si dice “preoccupato“. Meglio tardi che mai.

intero articolo http://www.giornalettismo.com/archives/18628/luragano-della-crisi-economica-e-il-sonno-beato-di-berlusconi/

Rodiòn Romanovič Raskòl'nikov, San Pietroburgo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento

E' il presidente uscente della Giunta provinciale del capoluogo toscano

Firenze, Renzi vince le primarie: sarà il candidato sindaco del Pd

Cattolico ex Margherita, ha trionfato al primo turno con il 40,52% dei voti.
Veltroni: c'è una grande domanda di rinnovamento.


"rinnovamento"?

Elio Tropio (elpio) Commentatore certificato 16.02.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI TEMA

Il povero Calderrostoli e suoi TIFOSI mascherati (e' imresentabile in ogni situazione dappertutto ed in ogni occasione, il Frankenstein)

Armando giustamente copia...una esternazione dell'Odontotecnico e suoi Trapani e pulitura dentiere:

*******
Calderoli: "Non basta, castrazione chirurgica".
*******

Onorevole Assistente Sfascia Costituzione in Ombra

Estenda, e la Blogosfera lo richied ad alta voce, detto approccio che riporto sopra, alla sua Intera accozzaglia di SCIPPATORI di NICKS, di clonatori di NICKS, di Cabarettisti a tempo pieno che penso il contribuente, tramite Lei (e l'intero NANO-SYSTEM) squinzagliate sulla Rete, nel vano tenativo di OSCURARE una dei piu' grandi fenomeni del Contemporaneo del nostro Splendido Paese dalle lunghe tradizioni

Li richiami, assieme alla MENTE della STRATEGIA nell'**Internetto e nel Blogg** in quanto ne fanno di tutti i colori..denominatore comune: FINZIONE e **ROLE o CHARACTER PLAY** Chiedi a DOn Bob Castelli..lui e' fluente nel non azzeccarne una, ma PONTIFICA

O, in alternativa, prenda qualche spunto dal seguente YT

Curva Pisani Atalanta - Ultras

http://www.youtube.com/watch?v=cRWBs6hTDgE

E smetta di servire alkcolici alle postazioni dei TUPAMAROS..e spieghi che le linee bianche per terra sono semplici STRISCE PEDONALI..c'e' un po' di mistificazione al riguardo..

Si riempa la giornata di infiniti ringraziamenti, dall'Accademia della Crusca che marcia a Biada..alla porcellino Und scrofa col rossetto alla Paris Hilton..la soave

Ed . Commentatore certificato 16.02.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi chiedo...
Chi sa se De Magistris aveva scoperto qualcosa?
Per la sua inchiesta si sono allarmati : Napolitano ( grande promotore del NWO)
Berlusconi è in genere il PDL .... ma anche la sinistra... RUTELLI , Il PD... insomma... siamo fritti

Sono ovunque... che possiamo fare per contrastarli? una volta ho letto qualcosa sulla loro agenda ( l'agenda delgi illuminati )... la cosa che mi fa paura è che figurava la 3° Guerra Mondiale! .. la crisi già c'è, nel 29 portò alla seconda guerra mondiale... e ora???


GUARDATE QUESTO VIDEO, è ILLUMINANTE!

http://www.youtube.com/watch?v=6HY-A16LLJU&feature=related


2009-02-16 12:22
Alemanno, raid segnale pericoloso
Sindaco Roma, non e' pensabile farsi giustizia da soli


ma sto "genio" lo sà che è al governo con un socio che ha 300.000 doppiette!
e queste "doppiette" cosa volevano fare, se non "solitaria giustizia"?

Elio Tropio (elpio) Commentatore certificato 16.02.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.agi.it/estero/notizie/200902161215-est-rt11087-art.html

COLLISIONE TRA SOTTOMARINI NUCLEARI NELL'ATLANTICO

(AGI) - Londra, 16 feb. - Un incidente tra due sottomarini nucleari (un francese e un britannico), avvenuto all'inizio di febbraio nel mezzo dell'Oceano Atlantico, e' l'imbarazzante e inquietante allarme che arriva da oltremanica: perche' la collisione - rivela il quotidiano britannico 'Sun'- avrebbe potuto far sprofondare nei fondali o rilasciare radioattivita' nucleare. I due sottomarini (l'HMS Vanguard e il francese Le Triomphant) -che trasportavano entrambi missili nucleari e avevano, in tutto, circa 250 marinai a bordo- navigavano a fior d'acqua ed erano impegnati in due distinte missioni. In realta', pur essendo stati entrambi danneggiati, i due sottomarini -ha tenuto a rassicurare il Ministero della Difesa britannico- non hanno riportato avarie all'attrezzatura nucleare. Ma rimane lo sconcerto per l'accaduto: "Le conseguenze potenziali sono impensabili", ha detto una fonte della Royal Navy al tabloid. "L'esplosione nucleare era improbabile, ma una fuga radioattiva era possibile. Non solo: avremmo potuto perdere l'equipaggio e le testate nucleari. Sarebbe stato un disastro nazionale". L'inchiesta e' gia' partita, anche per capire come sia possibile che ci fossero due sottomarini nello stesso specchio d'acqua, considerati i sofisticati dispositivi radar a bordo. E intanto il Vanguard, che e' armato con 16 missili balistici, e' gia' stato trainato a Faslane, in Scozia, per riparare i danni.

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/13036/78/

Chi rallenta la giustizia

di Bruno Tinti - 16 febbraio 2009

Ogni tanto i politici italiani si avventurano in frasi destinate, nelle loro intenzioni, a restare nella Storia. Sarebbe meglio che, almeno, stessero zitti. Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, ha svolto alla Camera la sua relazione annuale sull'amministrazione della giustizia; e ha detto: la crisi della giustizia «ha superato ogni limite di tollerabilità.Il più grande nemico della giustizia è la sua lentezza che coinvolge negativamente lo sviluppo del Paese». Poi è comparso lo «Schema di disegno di legge recante: Disposizioni in materia di procedimento penale» e tante altre sorprendenti novità. E io sono rimasto a chiedermi che ne è stato del problema della lentezza dei processi.Non basta un volume per parlar male di questa riforma. E così, per il momento, parlo solo di una stupefacente novità. Il nostro dissennato codice di procedura penale qualche sprazzo di ragionevolezza lo conservava: secondo l'art. 238 bis, le sentenze emesse in un processo e divenute irrevocabili (significa che non si può più fare appello né ricorso per Cassazione) potevano essere acquisite in un altro processo e costituire elemento di prova, purché confermate da altri riscontri. La cosa si capisce meglio con un esempio. Processo a carico dell'avvocato inglese Mills per corruzione in atti giudiziari; come tutti sanno, nello stesso processo era imputato anche il presidente del Consiglio, come corruttore. Poi è arrivato il Lodo Alfano e la posizione di Berlusconi è stata stralciata (vuol dire che di un processo solo se ne sono fatti due; quello a carico di Mills è continuato e l'altro è stato sospeso). Ora entrambi gli imputati attendono il loro destino: Mills aspetta di sapere se sarà condannato, la sentenza è attesa a giorni. Berlusconi aspetta di sapere se la Corte Costituzionale deciderà che il Lodo Alfano è incostituzionale. (continua in calce al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Ok, la vomitatina quotidiana l'abbiamo compiuta. Vengo a trovare il Blog solo su base sado-maso, negl'ultimi tempi.

Mi leggo l'issue, mi mangio il fegato gia' a brandelli, sputo bile e sangue a forma di lettere e parole e commenti. Stacco e continuo il mio corso giornaliero. Sempre piu'incazzato e indignato (anche se ormai non interessa piu' a nessuno se italiani sono indignati o incazzati)

Quanta merda dovremmo ancora mangiare prima di morire?

¤¥¤

Pierre Pensante (mug) Commentatore certificato 16.02.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/topnews/news/2009-02-16_116335850.html

2009-02-16 10:21
GIAPPONE VERSO PIANO DA 170 MLD
Stampa, sarebbe il quarto intervento da agosto

(ANSA) - TOKYO, 16 FEB - Il governo giapponese e le forze della maggioranza, Ldp-New Komeito, si preparano a lanciare una manovra supplementare per l'economia. Si tratterebbe di potenziali 20.000 miliardi di yen, pari a quasi 170 miliardi di euro, secondo la stampa giapponese. L'obiettivo sarebbe di mettere a punto un pacchetto, il quarto in pochi mesi dopo quelli di agosto,ottobre e dicembre,prima del vertice del G20 in programma il 2 aprile a Londra,a favore dell'economia, precipitata in una profonda recessione.

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 12:16| 
 |
Rispondi al commento

anche se in vergognoso ritardo
BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

chiedo perdono ma ogni tanto mi tocca lavorare!

adesso vado a fare da mangiare:
oggi sarde alla soru
speriamo che i sardi non si facciano
cappellacci alla nano!

buon appetito a tutti, e a più tardi!

Elio Tropio (elpio) Commentatore certificato 16.02.09 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.giuliettochiesa.it/modules.php?
name=Sections&op=viewarticle&artid=1028

esempio di confronto civile e argomentato sul trattato di Lisbona e su NWO.
E non sono un fan di Giulietto Chiesa.

P.s.

Rebecca:

Sono
Comunque
Un
Semplice
Agnostico


_

Ecsidor Ics Commentatore certificato 16.02.09 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

senza essere tacciato (spero) di facile populismo vorrei dire che di queste cariche contro operai disperati senza lavoro ne vedremo sempre di più.
le città sono militarizzate con la scusa della criminalità dilagante, hanno infarcito i cervelli labili degli italioti con cazzate mediatiche come l'ordine, la sicurezza, il controllo per essere tutti più sicuri, più protetti...prima del nuovo ordine mondiale qui si è instaurato un NUOVO ORDINE punto e basta, la democrazia non esiste più e noi qui a punzecchiarci tra noi quando là fuori i diritti civili e giuridici elementari in ogni democrazia che si rispetti NON ESISTONO PIU'.

"non importa quanto sia grande la bugia che intendete spacciare per vera, gridatela migliaia di volte e questa sostituirà presto la verità" Goebbels ministro della propaganda nazista :(

Stefano Fiocchi (the machinist) Commentatore certificato 16.02.09 12:11| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA FARE I PASSI UNA ALLA VOLTA.
PRIMO PASSO.....TOGLIERE I SOLDI DALLE BANCHE.

franco rug.giero

------------------

Rimanendo nella tua ironia potrei aggiungere che il tuo post è riservato ai pochi possessori di danari.

Ben altro sarebbe il tentare di non restituirli
:-), o quantomeno spalmarli a lungo termine tasso zero

Nickname Nick, roma Commentatore certificato 16.02.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVADI LE TASSE? ALLORA NON PUOI VOTARE!

da

http://espresso.repubblica.it/dettaglio//2059587

Niente voto agli evasori fiscali recidivi
Un lettore propone di togliere questo diritto fondamentale a coloro che evadono le tasse

"No taxation without representation", allora perché non "No representation wihout taxation"? Perché la classe politica non resti ostaggio degli interessi di chi mina le fondamenta dello stato per il proprio profitto.

....

Questa cosa mi sembra giusta, NON divide le opinioni tra SINISTRA o DESTRA ma tra ma tra CITTADINI e PARASSITI.

VOTA QUESTO COMMENTO nel seguente modo:

- se sei D'ACCORDO allora vota 5 manine verdi

- se sei NON SEI D'ACCORDO allora vota 1 manina verde

Forza votate perchè a me sembra una posizione LEGITTIMA, interessante e civile.

Le statistiche sono immediate!

Per chi non è d'accordo:
Per piacere, illumina tutti sul motivo, grazie.

Maurizio G.C. Commentatore certificato 16.02.09 12:08| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TERZO
NAZIONALIZZARE L'ENERGIA ELETTRICA L'ACQUA E TELEKOM......INTERNET GRATIS A TUTTI I CITTADINI ITALIANI.
PRIVATE è IL MALE-
PUBBLICO è BELLO.
SVILUPPARE L'ENERGIA PULITA .
CREARE MOLTI CASINO' IN TUTTA ITALIA...SOLO IN CAMPANIA SEI CASINO'.
RIFARE TUTTI I CONTRATTI IN CONCESSIONE A SOLO VANTAGGI PER LO STATO ITALIANO.
METTERE IN GALERA TUTTI GLI ONOREVOLI CON CONTI CORRENTI O DEPOSITI SUPERIORI AL MILIONE DI EURO.
SCUOLE ED UNIVERSITA' GRATIS A TUTTI I CITTADINI ITALIANI.
ASSISTENZA GRATIS A TUTTI I CITTADINI ITALIANI.
TUTTI I CITTADINI ITALIANI CHE HANNO SUPERATO I 65 ANNI SUSSIDIO DI 5 MILA EURO AL MESE PIU' VIAGGI GRATIS TEATRO GRATIS UN MESE DI VACANZE GRATIS INSOMMA TUTTI I PRIVILEGI DEI DEPUTATI DARLI AGLI ANZIANI.
LIBERALIZZARE LE CONCESSIONE TV E DARE MAGGIORI INTROITI ALLA STATO.
...SUSSIDI A TUTTE LE DONNE CHE FANNO UN FGLIO .
ELIMINARE I CONTRIBUTI ALLA EDITORIA.
ELIMINARE IL PEDAGGIO AUTOSTRADALE.....SE C'è CONSENSO ...CONTINUO

franco ruggiero, avellino Commentatore certificato 16.02.09 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_899856522.html

2009-02-16 09:13
RAID IN LOCALE A ROMA, FERITI 4 ROMENI

ROMA - Quattro cittadini romeni sono stati feriti, due in modo più serio, questa sera a Roma all'interno di un locale dove alcuni giovani a volto coperto sono entrati armati di mazze di legno. Il locale, che si trova nella zona di Porta Furba, sulla via Appia, dista poche centinaia di metri dal luogo dove ieri sera sono stati aggrediti i due fidanzatini di 14 e 16 anni e lei è stata stuprata da due uomini dell'Est Europa. Secondo quanto si é appreso, il locale, un kebab turco di via Tarrocceto, è solitamente frequentato da romeni e anche questa sera all'interno vi erano una decina di connazionali dei quattro feriti. Gli aggressori con il volto coperto da cappellini e passamontagna hanno infranto alcune vetrine sempre usando le stesse mazze di legno. Un raid durato alcuni istanti e poi degli aggressori nessuna traccia. Due dei romeni feriti sono stati medicati dal 118 direttamente sul posto mentre altri due sono stati trasportati all'ospedale San Giovanni per lievi contusioni. I carabinieri hanno avviato accertamenti. Nella stessa zona poco prima si era svolta per le vie del quartiere una manifestazione di Forza Nuova per protestare contro lo stupro avvenuto nel parco della Caffarella.


Ecco una prima spiegazione di cosa sia il "Nuovo Ordine Mondiale":

http://www.youtube.com/watch?v=6HY-A16LLJU&feature=related

Guardate attentamente.

V per Vendetta 16.02.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento

L'INFORMAZIONE ITALIANA
(atto II)

dal web de "LA REPUBBLICA" di oggi:

Venezuela, Chavez vince il referendum
Si potrà ricandidare a vita

Giappone, Pil a picco del 12,7%
"La crisi peggiore del dopoguerra"

La Cgil: "Tassare i redditi alti"
ma è scontro con Confindustria

SAPETE DOVE SONO STATI INSERITI QUESTI ARTICOLI?
Al 7º, 8º e 9º posto rispettivamente; accanto all'angolo del gossip.
Prima, ovviamente, vi sono notizie molto più interessanti.
Immaginatevi quali...

dr.jan magnis
con la supervisione del nonno

jan magnis & nonno (i soliti due) Commentatore certificato 16.02.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Le banche si stanno informatizzando con conseguente licenziamento dei dipendenti. Banche uguale sportelli elettronici, richieste di prestito via e-mail e addebito su conto in automatico. Non paghi il mutuo? La banca si impossessa dei tuoi averi e dei soldi cosa ne fa ? Ci paga i dipendenti ? No, perchè non ne ha più, acquisisce più profitti e paga solo i tecnici riparatori di macchinette MANGIASOLDI.
QUINDI?
Banche=(Bancomat)POKER da bar.
Cazzo che bel futuro.
Privatizzare ?
SE UNO E' STRONZO NEL PRIVATO LO E' ANCHE NEL PUBBLICO.
MEDITATE GENTE MEDITATE.

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi & C.sono come Busch ( ricordate?) che progettava di far tagliare le foreste ed alberi vari onde evitare gli incendi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 16.02.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/topnews/news/2009-02-16_116335493.html

2009-02-16 09:48
PAKISTAN: ATTACCO USA, 12 MORTI
Altre 72 ore per il funzionario dell'Onu rapito

(ANSA) - NEW DELHI, 16 FEB - Un nuovo attacco missilistico di un drone americano (aereo senza pilota), avrebbe fatto almeno 12 vittime nel nord ovest del Pakistan.Lo afferma la tv pachistana Geo News. Sabato un altro attacco aveva ucciso 32 persone. Secondo fonti ufficiali, i morti sarebbero almeno 12, mentre secondo altre potrebbero essere 15 o piu'. La tv rende noto inoltre che il gruppo che il 2 febbraio ha rapito il funzionario Usa dell'Onu ha annunciato di aver esteso l'ultimatum al governo di altre 72 ore.

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Multa massima a TIM e Vodafone Italia da parte della commissione europea.
500.000 euro (il massimo possibile) per aver aumentato le tariffe di nascosto senza avvisi o comunicazioni ai consumatori.

Sono felice! La mafia sono anche loro.

¤¥¤

Pierre Pensante (mug) Commentatore certificato 16.02.09 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_899884301.html

2009-02-16 11:33
ANTITRUST, MULTA DI 500 MILA EURO A TIM E VODAFONE

ROMA - L'Antitrust ha sanzionato Tim e Vodafone con una multa di 500 mila euro ciascuno per modifica unilaterale e sistematica dei piani tariffari senza fornire adeguate informative al consumatore. Lo annuncia Altroconsumo, che aveva denunciato l'agosto scorso all'Autorità i due operatori per pratiche commerciali scorrette sui rincari delle tariffe di telefonia mobile.

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 11:59| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/economia/news/2009-02-16_116337162.html

2009-02-16 11:53
CREDITO: UGL E UIL, 2 GIORNI PROTESTE
Dopo chiusura Epf, si chiede salvaguardia occupazione

ANSA) - ROMA, 16 FEB - Scatta a Roma una due giorni di mobilitazione dei sindacati nazionali Ugl Credito e Uilca, con i lavoratori di Europrogetti & Finanza (Epf). La prima manifestazione, oggi, davanti all'ingresso della Cassa Depositi e Prestiti mentre domani la protesta si sposta all'ingresso di Unicredit Group, gli azionisti di riferimento. I lavoratori, riferisce una nota, chiedono la salvaguardia dell'occupazione, ricollocando il personale presso gli azionisti.

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 11:57| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/topnews/news/2009-02-16_116336127.html

2009-02-16 10:41
AIR FRANCE- KLM: RINVIA LE CONSEGNE
Secondo Les Echos dopo forti perdite ridurra' anche posti lavoro

(ANSA) - PARIGI, 16 FEB - Air France-KLM, che ha chiuso il suo terzo trimestre in rosso, si accingerebbe a rinviare la consegna di vari apparecchi, scrive Les Echos. Secondo il quotidiano il rinvio riguarderebbe 3 Boeing 777-300, uno dei tre Boeing Cargo 777 e forse anche un A380. Il gruppo franco-olandese ha annunciato venerdi' non solo perdite di 505 milioni nel periodo tra ottobre e dicembre ma anche l'intenzione di sopprimere da 1.000 a 2.000 posti di lavoro e di ridurre gli investimenti.


La legge vieta la pubblicazione di proiezioni prima della chiusura dei seggi.

Se non le vietasse, le proiezioni sarebbero:
astensione = 99%
dell'1% che ha votato risulta:
1% = cappellacci
2% = soru
97% = schede nulle

Che bello!! allora si che tremerebbero tutti!!! ma proprio tutti!!!

CARMINE D. Commentatore certificato 16.02.09 11:55| 
 |
Rispondi al commento

http://ilvecchioeilrivoluzionario.blogspot.com/2009/02/lo-smemorato-di-montefalcione.html

“lo smemorato di Montefalcione”

GIUSTIZIA 1 - TIRO MANCINO di Rita Pennarola [ 05/02/2009]
Il bubbone scoperchiato dalle inchieste giudiziarie di Luigi De Magistris sta travolgendo la credibilita' della magistratura, i cui vertici reagiscono con punizioni “esemplari”. La Voce propone particolari inediti su alcuni protagonisti del Csm. A cominciare dal vicepresidente Nicola Mancino e da alcuni uomini del suo entourage, compreso il personaggio della telefonata con Saladino.
Di cognome fa Arminio, di nome Angelo. Se ne sarebbe rimasto nell'anonimato, alla guida delle sue imprese nel campo dell'energia eolica, se non fosse stato per quella benedetta telefonata partita il 30 aprile del 2001 dall'utenza fissa intestata al “sen. avv. Nicola Mancino” ed ubicata ad Avellino, Parco Abate. Il guaio e' che dall'altro capo del filo c'era l'imprenditore-faccendiere Antonio Saladino, finito al centro di una tempesta giudiziaria sulla quale si giocano le residue possibilita', per gli italiani, di poter contare su almeno una parte della magistratura non addomesticabile e non allineata rispetto ai poteri forti.
Il particolare - gia' emerso nelle inchieste dell'allora pubblico ministero di Catanzaro Luigi De Magistris - e' diventato noto poche settimane fa, quando la magistratura salernitana ha chiesto ed ottenuto il sequestro di atti presso i colleghi di quello stesso tribunale calabrese, ottenendone in cambio una clamorosa richiesta di “controsequestro”.

(continua in calce al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.agi.it/economia/notizie/200902160757-eco-rt11003-art.html

GIAPPONE: SPROFONDA IL PIL

Tokyo, 16 dic. - L'economia giapponese e' precipitata nell'ultimo trimestre del 2008 a livelli che non conosceva da decenni. Tanto che il ministro dell'ecomomia, Kaoru Yosano, definisce la crisi economica come la peggiore dalla fine della II guerra Mondiale. L'allarme di Yosano e' arrivato a commento della pubblicazione degli ultimi dati sul Pil nipponico, che nel trimestre ottobre/dicembre 2008, ha ceduto il 12,7 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Con questi dati la seconda economia mondiale sprofonda nella recessione: e' il terzo trimestre consecutivo in cui il Pil cede terreno in termini reali, uno smottamento che non succedeva da sette anni. Tra aprile e giugno, il Pil aveva registrato infatti una contrazione del 3 per cento, mentre tra luglio e settembre dello 0,4 per cento. In tutto il 2008, l'economia nipponica ha ceduto lo 0,7 per cento, per la prima volta in nove anni.

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento

telecom 4000 licenziamenti?

alfio trolese Commentatore certificato 16.02.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ormai parlare degli zoccoli dei bisonti è riduttivo. Ogni giorno mi arrivano appelli di lavoratori di aziende che chiudono da ogni parte d’Italia.Testa d’Asfalto si preoccupa delle intercettazioni e di fare propaganda elettorale in Sardegna mentre l’Italia affonda. Le isole di disoccupazione sono ancora a macchia di leopardo, ma entro giugno si salderanno tra loro. I celerini non basteranno, bisognerà chiedere aiuto ai caschi blu"
beppe grillo

«Che le classi dominanti tremino al sol pensiero di una rivoluzione comunista; i proletari non hanno nulla da perdere se non le loro catene, proletari di tutto il mondo: UNITEVI!»


CON MASTELLA COME ALLEATO,

IL MASTELLA CHE HA FERMATO DE MAGHISTRIS E LE INCHIESTE SULLO SPERPERO DI FONDI EUROPEI A MAFIOSI E MASSONI,

IL PRIMO LEGHISTA CHE ACCUSA LA GENTE MERIDIONALE DI RUBARE I SOLDI AL NORD...
NON RISPONDO PIU' DELLE MIE AZIONI.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Calderoli: "Non basta, castrazione chirurgica". Il ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli va addirittura oltre, e contro le violenze sessuali propone la castrazione chirurgica. "Di fronte a certi casi - spiega il coordinatore delle segreterie della Lega Nord in una intervista alla Stampa - non riesco a pensare alla riabilitazione. E pure la castrazione chimica è insufficiente". Meglio allora adottare la castrazione chirurgica che il ministro definisce "una terapia medica per reprimere l'istinto sessuale"...
PER I PARLAMENTARI CHE RUBANO CORROMPONO E PRENDONO TANGENTI SI DEVE METTERE LA LEGGE DEL TAGLIO DELLA MANO E PER CRIMINI PIU' GRAVI IL TAGLIO DELLE PALLE...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SECONDO
NAZIONALIZZARE LE BANCHE

franco ruggiero, avellino Commentatore certificato 16.02.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.agi.it/cronaca/notizie/200902152316-cro-rt11052-art.html

RAID A ROMA, IN 20 CONTRO 2 ROMENI

Roma - Una ventina di giovani tra i 18 e i 20 anni armati di spranghe e bastoni hanno aggredito ieri sera due romeni che si trovavano davanti ad un locale che vende kebab in via Carroceto, nei pressi della fermata della metropolitana Colli Albani. I due romeni sono stati soccorsi e condotti all'ospedale Vannini. Ne avranno per per 20 giorni. Il luogo dell'aggressione si trova vicino al parco della Caffarella dove una giovane che era in compagnia del suo ragazzo e' stata violentata. Poco prima del raid, un gruppo di aderenti a Forza nuova aveva inscenato un corteo nei pressi di Piazza Zama, che si trova nello stesso quartiere dove ieri sera i due adolescenti sono stati aggrediti.


berlusconi "soru incantatore di serpenti"
da che pulpito.

alfio trolese Commentatore certificato 16.02.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono a casa da 2 mesi in ferie. Ai primi di marzo 2009 verrò messo in cassa integrazione assieme ad altri miei colleghi.
Questa crisi, ovvero far ritornare alla povertà una discreta fetta di popolazione mondiale, colpisce dall'operaio al colletto bianco, nessuno escluso. Probabile che per ora si salvino solo i lekkini ma poi quando ci saranno solo loro in azienda... toccherà pure a loro!
I miei "complimenti" vanno a chi guarda solo la TV così non si accorge che lentamente ce la stanno mettendo in quel posto!

Paolo Pezzetti, Modena Commentatore certificato 16.02.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo ordine mondiale sara' annientato prima o poi!

Antonio Russ, Albinia (Gr) Commentatore certificato 16.02.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori