Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Buone notizie dalla carta stampata


I giornali stanno morendo
video_giornali.jpg

La crisi è piena di buone notizie. Una tra le migliori è la fine dei giornali. Il 30/40% della pubblicità li ha abbandonati da inizio anno. I lettori sono sempre più rari. I dati ufficiosi stimano tra il 10 e il 20% in meno le copie vendute nell'ultimo anno per molte testate. Rimane la carità del Governo e molti editori sono con il cappello in mano nelle sale d'aspetto a Palazzo Chigi. Per vivere grazie alle nostre tasse.
La discesa dei titoli dei gruppi editoriali è da infarto per chi li possiede. Nei primi due mesi e mezzo del 2009 Rizzoli Corriere della Sera ha perso il 43%, Mondadori il 33% e il Gruppo L'Espresso il 42%. In soli due mesi e mezzo! Indovinate quanto possono perdere in 12 mesi. Se si confrontano i valori minimi e massimi delle azioni nel 2008/2009 si può arrivare a prefissi telefonici. Il valore del Gruppo L'Espresso è sceso da 3,026 euro a 0,599, quello di RCS da 2,980 a 0,499, Mondadori da 5,790 a 2,305.
Entro il 2009 molti giornali ci lasceranno per sempre. Il problema occupazionale esploderà per i professionisti della balla stampata. Battista, Mauro, Mieli, Giordano, Feltri, Belpietro, Romano, Scalfari, Merlo, Giannini. Cosa faranno? Che futuro li aspetta? Potrebbero verificare la loro popolarità con un blog. Tanti accessi, altrettanta pubblicità on line e soldi. Negli Stati Uniti con 100.000 accessi unici al mese puoi vivere. Rendono fino a 75.000 dollari all'anno. Metti la tua credibilità e competenza in Rete e chi ti paga, anche se indirettamente, è il lettore. Scalfari guadagnerebbe 10 dollari al mese e Giordano dovrebbe pagare lui.
I giornalisti attuali diventeranno dei disadattati. Un conto è raccontare balle dietro alla scrivania di un ufficio, altro è confrontarsi con la Rete. L'editore, l'impresario degli azionisti alla Tronchetti e alla Geronzi, diventerà una figura romantica. Di un'altra epoca. Negli Stati Uniti, che precedono spesso l'economia mondiale, la pubblicità sui giornali è in calo dal 2004, è una curva che precipita verso lo zero assoluto. Le copie in circolazione dei giornali sono diminuite dal 1990 in modo lineare. Il San Francisco Chronicle -40%, il Los Angeles Times -36.3%, il Whashington Post -22,3%, il Chicago Tribune -29,3%. il Boston Globe - 37,6%.
Uno degli obiettivi del V2 day era la fine dei finanziamenti ai giornali.Il referendum è stato respinto da Carnevale, ma finiranno prima i giornali dei finanziamenti. Non è un'eccellente notizia?
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

.......................................................................................................................

FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

17 Mar 2009, 19:09 | Scrivi | Commenti (1313) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Nel post viene scritto: "I giornalisti attuali diventeranno dei disadattati. Un conto è raccontare balle dietro alla scrivania di un ufficio, altro è confrontarsi con la Rete".
Faccio però notare che non tutti i giornalisti sono "Mauro, Mieli, Giordano, Feltri, Belpietro, Romano, Scalfari, Merlo, Giannini". C'è infatti una immagine romantica che ritiene che i gironalisti abbiano il diritto di dire la loro sui giornali, e di decidere. Non è vero. la maggior parte dei giornalisti in italia lavora nelle redazioni alle dipendenze di direttori ed editori, quelli si, che decidono cosa mettere in pagina, spesso contro l'opinione di chi poi su quella pagina deve giocarsi un nome. Forse non tutti sanno che in questo momento c'è gente che nei giornali si sta battendo contro un contratto che vorrebbe ridurci a pedine, a salariati della parola, privati di goni professionalità e capacità di pretendere che l'informazione abbia una qualità e non sia limitata alla velina commerciale.
Molti blog, molti siti di controinformazione sono in realtà animati proprio da giornalisti che non riescono più, nelle loro redazioni, a fare una informazione corretta. E hanno trovato una via d'uscita.
Ma la soluzione non è così semplice come si può credere. E lo spettacolo di un precariato eterno, di buste paga sempre più irrisorie, di giornali che diventano agenzie interinali, dove la gente si troverà a lavorare 24 ore su 24 e il mobbing diventerà pratica comune, non può essere scambiato per una operetta.

Mariella Bussolati 03.04.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento

ameglio Monaco. Ho visto l'ultimo" Anno Zero" Rimane la prova evidente della grande libertà di parola e di espressione che vige in Italia;Il conduttore sarà una persona intelligente e istruita, ma la sua avversione contro Berlusconi, lo fa deragliare. Basta l'insistenza dello sfondo con enormi ritratti giustamente di Berlusconi in forma burlesca per dimostrarlo; E' sua specialitàdi mostrare un'Italia allo sfascio, e di accorge di dare visione di Italiani, piagnoni eportati all' assistenzialism, incapaci di trovare soluzioni personali. Di certo, le cose non vanno, per vari motivi e a volte tanto nuovi da lasciare senza fiato. Ho 87 anni, con ottima memoria. Con l'aumento della popolazione e una maggiore fonte di notizie, emergoe che la mentalità generale e ancora quella del regno sabaudo,soprattutto al Sud, questa voragine di beni e di arrettratezza.

Ernest Ameglio, Monaco principato Commentatore certificato 27.03.09 15:12| 
 |
Rispondi al commento

FREEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

Francesco Borchi, Firenze Commentatore certificato 23.03.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che gentilmente ti occupassi della FAO.
e' molto ma molto interessante vedere cosa costa questa organizzazione.
Ciao.

mauro muller 23.03.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta e i suoi guerriglieri..
Su La Stampa di sabato 21/3 il Ministro Brunetta su alcune cose dette ci ripensa, ma non del tutto dicendo che sono teppisti e non guerriglieri .Io chiedo a Lui Personalmente se non si vergogna per quanto offre il parlamento Italiano con le leggi e decreti che ogni giorno discutono senza trovare accordo, se non quando discutono i lori interessi. Loro i primi a scaldare le poltrone per parecchie migliaia di euro al mese con mille agevolazioni: auto blu, sconti mensa, parruchiere pagato, porta borse e tanto altro... A loro la vergogna di tutto questo non li sfiora minimamente, anzi colgono ogni occasione per colpire i cittadini e hanno il coraggio di dire che loro lo fanno per il nostro bene.Io Ministro Brunetta le offrirei di venire 15 giorni a lavorare con me in fabbrica a provare cosa vuol dire fare i tre turni sabato e domenica compresi(sappia che io comunque ne sono Fiero del mio lavoro) anche perchè noi operai contribuiamo alla crescita del Pil Mentre Stare in parlamento a discutere le vostre leggi sta portando solo L'Italia al declino...e non porta frutti concreti alla popolazione..

Roberto D., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.09 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Ed io aggiungerei dell'altro al post generale, negli U.s.A la pubblicità si sta spostando quasi tutta dai giornali ai siti internet, suppongo se ricordo i fatti con un bel 40% di differenza nello spostamento. Le tv faranno la stessa fine, con l'amplificazione delle reti a copertura nazionale- Le mie condoglianze

Ludovico A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Da un'articolo nord americano: chi chiede cosa sostituira' i quotidiani non riesce a capire la magnitudine di questa rivoluzione. E' troppo costoso stamparli quando pubblicare su web e praticamente a costo zero. Il tempo dei quotidiani e' terminato. Internet ha bisogno di contenuto: quindi abbiamo bisogno di piu' giornalisti (liberi) e non di giornali.

http://www.shirky.com/weblog/2009/03/newspapers-and-thinking-the-unthinkable/

Giordano Bruno 21.03.09 01:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
sono francese e vivo in italia da tantissimo tempo. Ma non mi ci è voluto molto per capire come vanno le cose qui....Schiffo allo stato puro!!! Il mio comune di residenza tempo fa mi dato la possibilità di scegliere tra votare per i rapresentanti italiani o francesi.Ovviamente scelgo di votare per i candidati francesi, il dubbio per ovvi motivi non è nemmeno sorto. Pero in questo momento sapendo della candidatura di De Magistris speriamo anche della Forleo, a questo punto sono realmente dispiaciuto di avere fatto questa scelta. Sarebbe stato per me un grande onore essere rapresentata da queste grande personne. Peccato...
Forza Italiani che siete gente con le palle!!!

valérie 20.03.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Io non credo che tutto ciò sia un bene...cioè sono d'accordo per eliminare i fondi statali dati ai giornali ma chiudere i giornali in carta per me è sbagliato, così com'è sbagliato demonizzarli in questo modo, gli articoli di giornale possono essere dei veri e propri capolavori con i quali il lettore "gode" letteralmente nel leggerlo.
Vi assicuro che internet non è così in primis perchè non abbiamo internet ovunque in Italia come vogliono farci credere quindi la tecnologia è ancora carente, poi la carta stanca meno gli occhi rispetto al video di un pc, inoltre, ogni giornale ha una sua storia, delle battaglie che ha combattuto in nome del cittadino...certo dipende da quale giornale ma da qui a farne di tutti un erba un fascio mi sembra esagerato.

Ingenuo Cittadino 20.03.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Eccheccazzo!! ogni tanto una bella notizia!!!

Marco Oliva (freccia), Taggia Commentatore certificato 20.03.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Torno oggi da qualche giorno in Romania . Qualcuno mi spiega perchè in Romania le auto di fronte ad un passaggio pedonale inchiodano e il rispetto per chi attraversa è sacrosanto, mentre in Italia le strisce pedonali servono solo per sporcare l'asfalto (di sangue!) ????

Graziano M., roma Commentatore certificato 20.03.09 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Aiutaci a raccogliere un milione di firme!
No allo Scudo Stellare
Cari amici.
il Parlamento della Repubblica Ceca dovrà esprimersi sulla costruzione di una base militare degli Stati Uniti ed è probabile che voterà a favore della sua installazione, nonostante il 70% della popolazione sia contrario.Vista l’urgenza della situazione, abbiamo lanciato una petizione on-line per fare pressione sul Parlamento e chiedere che la questione sia risolta con un referendum.
Il progetto degli Stati Uniti NMD – sistema missilistico nazionale, è un progetto molto complesso che prevede la produzione di nuove armi e l’installazione di basi militari americane in diversi punti del pianeta. In particolare in Europa il primo passo è l’installazione di un radar in Repubblica Ceca e di una base con missili intercettori in Polonia. Questo piano ha diviso l’Europa, che al momento attuale non è in grado di dare una risposta unitaria, coerente e nonviolenta alla politica aggressiva degli Stati Uniti. Le reazioni della Russia e della Cina hanno creato un’atmosfera da “guerra fredda”. Aumentano le tensioni internazionali, è ripresa una folle corsa agli armamenti (convenzionali e nucleari) e soprattutto si pongono le basi per la militarizzazione ed il controllo dello spazio.
La maggioranza dei cechi non vuole basi militari straniere sul proprio territorio. La maggioranza dei cechi vuole decidere su questi problemi tramite un referendum, strumento fondamentale di qualsiasi democrazia.
Ti chiediamo di appoggiare la nostra protesta nonviolenta. Questo piano non riguarda solo noi cechi ma tutta l’Europa e tutto il mondo.
Firma la nostra petizione online e diffondila tra i tuoi amici.
Inviaci i tuoi messaggi di sostegno. Aiutaci a raccogliere un milione di firme!
Jan Tamáš.
Movimento nonviolento contro le basi in repubblica ceca.

Dana feminová
Europa per la pace
Grazie per il vostro aiuto.
Firma digitale nel sito sotto indicato.
In italiano http://petice.nenasili.cz/index.php

Tommaso Ferrara Commentatore in marcia al V2day 19.03.09 20:58| 
 |
Rispondi al commento

mio caro grillo le tue battaglie sono sacrosante.. ma la carta stampata è l'unica diga alla prorompente armata berlusconiana ,è vero i vari giornali " indipendenti " non sempre informano a 360 gradi,mancano in alcune vicende.Ma se questi giornali crollano resteranno solo i giornali di testadasfalto ,il quale ci metterà del suo pur di avere un monopolio anche nella carta stampata.Vi invito a leggere al gore sul peso dell informazione televisiva ,leggere un giornale costituisce pur sempre un atto di volontà intellettiva,e non pura passività .. televisiva, la pluralità dell 'informazione passa attraverso internet ma anche attraverso la carta stampata,soprattutto in un paese come il nostro.Una curiosità testate come il manifesto io non le trovo tra i giornali venduti in supermarket.. trovo però libero e company .. vorrà dire qualcosa..

astore antonio 19.03.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro luca dellapa.E' vero a volte c'è arroganza.Ma la libertà d'espressione non è certo messa in discussione.Anzi:nelle forme e nei contenuti è più garantita su internet che nei grandi quotidiani,espressione ormai di gruppi di potere consolidati da tempo nel nostro paese.C'è bisogno di IMPEGNO.Di persone anche incazzate.C'è bisogno anche di te.Che dissenti da certi modi.Non è qualunquismo.E il populismo è ormai un'accusa stantia.Chi fa riferimento a questo blog chiede soprattutto maggiore possibilità di partecipare alle decisioni che riguardano il presente e il futuro di tutti.Comprese le generazioni che verranno dopo.
Purtroppo i giornali nazionali sono ormai un ristretto circolo di elitari che tendenzialmente si fanno portavoce di interessi particolari.Niente a che vedere con l'interesse generale.Invito tutti a leggere il saggio sui media USA di Noam Comsky intitolato "La fabbrica del consenso"-Il saggiatore.E' un bel libro sulla libertà di informazione e sulla libertà d'espressione applicabile in Italia.
Spesso si leggono articoli sui nostri giornali che riportano notizie vergognosamente false.Non c'è accuratezza nel riportare i fatti,nel verificare le fonti e si punta a creare opinione a senso unico.La stessa libertà d'espressione è venuta dignitosamente a mancare nei giornali espressione di parti politiche a destra e a sinistra.
I giornali moriranno.Io ho smesso di comprarli ormai da tempo.E per fortuna.Se sapranno rinnovarsi forse potranno resistere sotto altre forme.Diversamente è giusto che muoiano.
Stendiamo un velo pietoso sull'informazione tv.In mano ad una sola persona.
Le compagnie di giro non servono più a nessuno di noi.

omar t., cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.09 13:11| 
 |
Rispondi al commento

sono stufo di sentire beppe sparare nel mucchio.sono stufo di sentire la voce sempre più alta di quelle teste di cazzo populiste, qualunquiste che hanno trovato un nuovo idolo in beppe.sono stufo di sentire ripetere come pappagalli i mantra di beppe pressochè ovunque, sui blog su youtube ovunque ci sia da commentare qualcosa. tutti informati, tutti economisti oggi e costituzionalisti domani. Ho 20 anni,progressista e democratico e sono anche io incazzato, ma mi è rimasta un pò di umiltà e di lucidità per capire che il beppe che conoscevo prima è diventato il capopopolo di un esercito di arroganti "commentatori"internauti che ogni giorno fanno scempio della libertà di espressione.La rete ha consentito di parlare e confrontarci ma ha anche aperto le gabbie di un sacco di deficienti che era meglio se stavano davanti alla tv,e se volevano vomitare cazzate lo facevano al circolino sotto casa.per gente così un berlusconi vale l'altro.

luca dellapa 19.03.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Non trovo tanto esaltante la chiusura dei giornali... anche perchè tutte persone che ci lavorano perderanno il posto di lavoro .... la rete non è una soluzione per loro ... i signori della carta stampata si salveranno gli altri no ....

maria grazia pierini 19.03.09 11:43| 
 |
Rispondi al commento

I giornali possono tranquillamente chiudere ed i signori GIORNALISTI per come dimostrano di esercitare la loro professione (tranne rari coraggiosi esempi)
possono andare ad esecitare la professione che esecita la loro mamma

sandro d., venezia Commentatore certificato 19.03.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure. ................................

Giò.

giuseppe puleo 19.03.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Libero dalla Guerra perche' ha avuto, fin d'ora, 131 preferenze. Provo una grande tristezza a leggere i blogs ed i relativi commenti. Tristezza perche' gli italiani continuano ad avere bisogno, come 80 anni fa', dell'uomo lanciato dalla provvidenza. Il povero De Magistris,ora ingiustamente disoccupato, attraverso quel troglodita molto osannato per quanto disgustoso che si chiama Di Pietro, ha pensato bene di rimpinzarsi le tasche anche lui. Solo la politica fa impinguire chi la esercita. E tutti a credere che con Di Pietro, De Magistris e giornalisti come Travaglio, finalmente avranno tutti un bel lavoro, staranno bene e sara' tutto giusto in Italia. Poveri idioti! E' quasi dall'inizio della civilizzazione che sappiamo che chi va al potere, fa "I cazzi suoi". Sembra che il male venga tutto da "Testa d'Asfalto". Ma dove vivete? Sulla Luna? Mi fate pena tutti, ma tanta,tanta pena. Fortunatamente io vivo in Down Under ed ad un certo punto posso anche dire "me ne frego". Ad majora!

Delfi Marigo Spitaleri 19.03.09 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera a Ballarò i nostri politici e sindacalisti hanno tirato in ballo l' evasione fiscale, giustissimo ma tutti insieme evitano accuratamente di menzionare un altro ENORME problema che sottrae soldi dalle casse dello stato: LA CORRUZIONE, LE TANGENTI. Forse perchè è attraverso tale sistema che i partiti ed i sindacati si mantengono che non ne parlano mai?
Vincent V., Novara
HAI RAGIONE VINCENT, L'HO NOTATO ANCHE IO, E QUELLO CHE E' PIU' ABERRANTE SAI COSE'? QUELLI CHE CONSIDERANO EVASORI!!!! HAI MAI SENTITO PARLARE DELLA GESTIONE DEI BINGO E LE SLOT MACHINE DEI LORO 99 MILIONIDI EURO DI TASSE EVASE? SOLO QUI GRILLO NE HA PARLATO - PER LA CASTA (SINDACATI COMPRESI) GLI EVASORI SONO I PICCOLI IMPRENDITORI (NON I GRANDI, BADA BEN!!!!), IIO SONO UN EVASORE, IO CHE QUEST'ANNO HO AVUTO UN GUADAGNO (NON NETTO PURTROPPO.... C'E' SEMPRE QUALCHE PROBLEMA') di 6500 ripeto seimilacinquecento euro!!!! EPPURE, VUOI RIDERE? LAVORO IN UNA LOCALITA' DI VACANZA DOVE SIAMO APERTI (NON PER SCELTA) SOLO 4 MESI L'ANNO, EBBENE IN QUEI 4 MESI ABBIAMO LA FINANZA IN PIANTA STABILE DAVANTI AI NOSTRI NEGOZI, SPESSO FANNO CONTRAVVENZIONI PER SCONTRINI MANCATI DI 1 EURO DI 200, 300 EURO..., IO NON HO MAI AVUTO UNA CONTRAVVENZIONE PERCHE' BATTO TUTTI GLI SCONTRINI, ME LO POSSO PERMETTERE, SONO SOLO, HO UNA CASA SENZA MUTUO, E POSSO ANDARE A LETTO CON PANE E LATTE TUTTE LE SERE, MA I MIEI COLLEGHI CHE HANNO FAMIGLIA? HAI MAI SENTITO DIRE IN TELEVISIONE QUALI E QUANTE SONO LE TASSE E I BALZELLI CHE UN PICCOLO COMMERCIANTE DEVE PAGARE??? SAI CHE MOLTI DI NOI DEVONO DENUNCIARE PIU' DI QUANTO EFFETTIVAMENTE INCASSANO (VEDI STUDI DI SETTORE,REGALINO DI BASTARDO PRODI)? EPPURE PER QUESTA SPORCA TELEVISIONE DI STATO SIAMO NOI GLI EVASORI!!!!!!!! E' UNA VERGOGNA!!!!

FABRIZIO D., ROMA Commentatore certificato 19.03.09 04:04| 
 |
Rispondi al commento

Stanno tornando tutti all'ovile ed anche il Corriere della Sera, ahime'...

DEVE far passare due brevi video

Il Ceppalonico..ed il GRANDE De Magistris

Una grande scelta, da un Grande Uomo con una enorme quantita' di onore, professionalita' decenza, e della generazione del e DAL SUD che manda un ENORME messaggio a quella parte dell'Italia che e' sempre stata pulita

Quella parte d'Italia dei nostri NONNI e NONNE che avvertivano i nipotini e nipotine di FARE ATTENZIONE a tutte le **stupidate** che venivano trasmesse, gia' allora, dall'infame **TUCARA** (tm) che poi' e' la macchina IPNOTICA per eccellenza...il tubo catodico radiante

I Links qui sotto, con un MASTELLA che finge il NON Panico..da Ceppaloni..

Un NON-Grande Uomo..ed a Bruxelles, i telefonini taroccati che permettono di PRETENDERE che **li facimme fesse e tutte** potrebbero creare guai (ne parla Marco Travaglio nel post di ieri...)


Primo mini-video

De Magistris spiega la sua candidatura (Sul sito dell'On. Antonio Di Pietro)

http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Dall%20Italia&vxClipId=2524_04ab32fc-1315-11de-8994-00144f02aabc&vxBitrate=300

Secondo mini-video (e la Boss di Casa Ceppaloni), la Sandra (e comanda LEI)...suggerisce al Clemente..di usare la parola OK CORRAL..suona tanto da **macho**, Clemy..mmmm..ed il Mastella pecca un pochino MOLTO e RI-MOLTO in quel territorio

De Magistris nell'IDV...? Ora capisco tante cose (e' il MESSAGGIO CRIPTICO da Ceppaloni, inviato in una valigia piena di TORRONI..delizia per la grande comunita' di Italiani all'estero a cui la Sandra AMA rivolgersi..il suo Mondo naturale, perche' la MUNNEZZA in Campania, il NANO l'ha fatta sparire..Il TORRONE fara' sparire le Ecoballe (date in ipoteca per avere SOLDONI dal GRANDE BANCHIERE...)

http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Dall%20Italia&vxClipId=2524_04ab32fc-1315-11de-8994-00144f02aabc&vxBitrate=300

Ed . Commentatore certificato 18.03.09 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Il Grande SANCHO posta alle 11.15
*************************************

Brutto guadagnarsi la pensione su ORDINI del NANO-SYSTEM (tm)

**********

Analisi da un GURU in tutto, sull'Internet
***************

Internet?

Una volta, per conoscenza si intendeva l'approfondimento.

Più si approfondiva,e più si conosceva il determinato argomento.

Oggi,viene privilegiata la relazione tra gli argomenti e la superficialità diviene la prassi conseguente.

Internet sembra fatto apposta per questo nuovo modo di intendere la conoscenza.

Ogni link ti rimanda ad altri link, cosicché, di ogni argomento, ci si abitua ad acquisire una conoscenza orizzontale e non c'è tempo per una conoscenza verticale, per approfondire.

Ci si abitua a fermarsi alla superficie, con buona pace del senso critico personale, che viene delegato al link di fiducia.

E quando la superficialità diviene sistematica, la propaganda raggiunge il suo trionfo.
**************

Sento puzza acre di un penniSSvendolo, che, oltre che EVANGELIZZARE e PROPAGANDARE il COSTANTE FUORI TEMA per ovvie ragioni, fallisce miseramente nell'accettare la REALTA' della Rete

Questi GALOPPINI del NANO-SYSTEM (tm), ad IDROVORARE e SONDAGGIARE qui ed in simili Blogs, credo meritino solamente una manifestazione di cortese illuminazione che Beppe Grillo indirizzo' ad un elemento ZECCA e PANTEGANA, ben noto ai piu', e per estensione, un MESSAGGIO ben chiaro a chi vuol capire

PASCUCCI,.....???...>>>> TIE' (visualizzare il gestuale e' d'obbligo..gestuale, o body language..)

Sancho..

Dall'Estremadura alla Celodurista e fermate intermedie: il Beppe vi fa continuamente MORIRE, sin dai tempi del **mi dissocio** del tuo Cuggino Pippo-Picciotto-Baudo..eran tempi Crassiani alla Craxi (sangue siculo, di quelli Brutti..nota bene)

Una **Estrema Unzione Virtuale** (tm) e' in arrivo e non e' CENSURA od altre quisquiglie..


Ed . Commentatore certificato 18.03.09 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Anna m di Palermo, posta alle 14.07
**************************************

INTERNET CENSURA Grillo, Di Pietro, Antimafia ecc.

Scaricate e diffondate il video segnalato.

http://www.danielemartinelli.it/2009/03/16/mediaset-non-ferma-internet/


Ed . Commentatore certificato 18.03.09 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Liliana G posta alle 17.46
********************************
Quello che una volta si otteneva con i carri armati e la violenza, oggi si ottiene con il controllo dell'informazione.

Giornali e tv le hanno già, attraverso di loro si è instaurata una dittatura talmente "dolce" che il 70% delle persone che la subiscono non la riconoscono nemmeno.

Chi ha detto che il nano non è intelligente?

Difendiamoci la rete, prima che si rendano conto di come fare per mettere sotto controllo anche questa!
**************
Carissima,

Totalmente d'accordo sul Potere dei Media e d'accordissimo sul DOVER tenere molto sintonizzate le antenne sui TENTATIVI enormi che il NANO-SYSTEM(tm) sta mandando avanti, di nascosto.. metodologia Capaci..dall'ombra, via sgherri, per DENIGRARE, DEMONIZZAR, BOICOTTARE e poi mettere le mani in vari modi sulla Rete (ed ha un mini-esercito di FINZIONI al suo servizio, compresi acquisti dal mondo dello scandalo Pirelli/Telecom (vedasi Link per uno delle centinaia di articoli storici al riguardo

http://www.ilbenecomune.net/2008/scandalo-intercettazioni-le-straordinarie-rivelazione-di-tavoroli-su-telecom-e-servizi/

Sull'**Intelligenza** del Nano, ho dubbi che vedo confermati quotidianamente..e' un PUPO in un gioco e recita perenne, presentato da chi lo tiene al GUINZAGLIO (stessa gente del Padre, Fu Luigi, ai tempi della Rasini)

Tutto nasce ai tempi dell sbarco degli Alleati in Sicilia..piano poi rinforzato dalla nostra recente Alleanza per la guerra illegale all'Iraq..

Il Piano, creato da un certo Karl Rove dell'amministrazione Bush (un PIAZZISTA politico che si ispira a Goebbels) e' stato largamente spinto dall'Amministrazione del detto Giorgino..e non ha alcun vero interesse per gli Stati Uniti, ma quei gruppi di potere che in realta', guidano sopratutto la politica estera degli Stati Uniti (Dottrina dell'Eccezzionalismo) a cui noi siamo OBBEDIENTI e sudditi

Buona Navigazione

Ed . Commentatore certificato 18.03.09 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Attendo con ansia la fine dei giornali di disinformazione e di potere....V-DAY
V-DAY V-DAY V-DAY V-DAY V-DAY V-DAY V-DAY !!!!!

Marco D., Sassoferrato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 21:45| 
 |
Rispondi al commento

fare il politico gli fa schifo poveretto ma sparati perche a me fare il berlusconi mi farrebbe altro che schifo vecchio coglione schifoso

brufani marco 18.03.09 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto lo psiconano:fare politica mi fa schifo.
Premesso che lui fa schifo a tanti italiani(non abbastanza purtroppo da mandarlo via a calci in culo),ma se fare il politico lo disgusta cosi' tanto,mi sorge spontanea una domanda:
VATTENE VIA!FUORI DA MARONI!!

Vincent C. Commentatore certificato 18.03.09 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DeMagistris S Alfano Vulpio Genchi Travaglio Forleo Saviano S Guzzanti sarebbe meraviglioso se tutte queste persone ci rapresentassero al parlamento Europeo o in Italia

DOMENICA LEDDA Commentatore certificato 18.03.09 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Che i futuri problemi occupazionali di Battista , Feltri , Merlo, Mieli ,Giordano, Belpietro, Forbice , Paragone e Cruciani saranno per noi ragione di strabordanti sbornie di Chardonnay del 74 è un fatto legittimamente acclarato . Ma se insieme a questo pittoresco manipolo ci mandassimo anche qualcuno "dei nostri", male non potrebbe farci. Chi si è trovato suo malgrado lunedi sera ad assistere alla puntata dell'INFEDELE ha potuto vedere ,sopportando i crampi allo stomaco da fegato spappolato , i salamelecchi del bravo presentatore verso un impropabile "don gianni" (catetere annesso)che vaniloquiava su fenomenologie divine del suo dio berlusconi fattosi uomo in terra. I silenzi ingiustificati davanti alle volgari bugie di verdini (creatore di F.I.). le accondiscendenze mute davanti alle insulsaggini cicchittiane dell'ennesima "biancofiorebionda" che zittiva un gigante della cultura come Schwarz. Il tutto accompagnato da assurdi pronostici su berlusconi presidente (della Repubblica Italiana) come se fosse un risultato sportivo a una trasmissione di Biscardi. Decisamente, se la Sinistra perde sempre non è colpa SOLO dei suoi dirigenti.Questi non hanno capito un emerita cippa di quello che sta succedendo in questo paese e se no fosse per gente come Travaglio ,Flores D'Arcais,Te Beppe,naturalmente , e pochi altri , ci troveremmo spiaccicati davanti all'Iceberg senza accorgerci di nulla !

Enzo Rea 18.03.09 20:42| 
 |
Rispondi al commento

I giornali crollano? Bhè visto com'è crollata la loro credibilità non vedo dov'è il dramma.
Dalle mie parti, Catania (per chi ha visto report di domenica, forse ha anche visto un briciolo grande quanto un atomo della realtà di Catania), il giornale più diffuso è "La Sicilia". Un giornale fatto abbastanza bene, esteticamente parlando, ma se leggiamo le notizie alla fine vediamo il dramma. Quale? La firma! Le firme non sono di Enzo Iacchetti, Ezio greggio, Giobbe Covatta, Claudio Bisio, etc etc, gente che normalmente fa il comico e scrive per far ridere ma vediamo la firma di persone che si spacciano per giornalisti!
Non aggiungo altro.

michele santagati 18.03.09 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
Come mai? Che dando una occhiatina nelle emittenti TV, sembra che nulla cambi, ma
mi da la senzazione che tutto sia come prima?
E che continuino ha trasmettere ,sempre le stesse porcherie? Allora mi viene un dubbio...???
anzi tre.
1)vuoinvedere che ci stanno fregando di nuovo?

2)sono io che sono un pessimista?

3)oppure:Domani ci sveglieremo,apriamo le finestre,è apparirà una marea di persone,
che cammina per le strade di tutta l'italia,
di tutti paesi,apro la TV è vedo una unica immagine fissa,osservo, e gente che cammina per le strade, causata dalla mancanza di energia elettrica,e non funziona più una emittente in tutta italia. Allora mi chiedo:
vuoi vedere che tutto il popolo italiano,
si è svegliato dal grande sonno ipnotico dei 30 anni passati? ciao a tutti ciao beppe, ciao di pietro .

ANTONELLO C., ARZACHENA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 20:06| 
 |
Rispondi al commento

LA FINE DEI GIORNALI?????
CAZZO GRILLO, COME FARO' A PULIRMI IL CULO?

salvatore M., Melilli Commentatore certificato 18.03.09 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Ecco ha voi berlusconi
http://www.youtube.com/watch?v=lwWate9ybao&feature=related

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina è venuto in casa mia quello del controllo caldaie(per legge è obbligatorio e per la sicurezza concordo).
Dieci minuti di lavoro = 90 € + 6 € di bollino della provincia che cazzo significa sei euro di bollino per la provincia? Che cazzo significa 90 € 10 minuti di lavoro? Ecco come ci rubano i soldi e se calcoliamo che i controlli caldaie li fanno tenendo conto delle zone ove evitare spostamenti pensate in una giornata a 90 € a botta cosa si fanno di soldi spostandosi ogni volta 500 metri o un km al massimo, per non parlare delle bollette che togliessero tutte quelle tasse di merda che non si sa a chi vanno anche i pensionati riuscirebbero a pagarle.
Provate a non consumare nulla di metano per curiosità quanto vi costa il nulla.

osvaldo Ardenghi 18.03.09 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Grazie alla rete si sta affermando la disaffezione ai giornali ed ai media tradizionali, è anche per questo che stanno provando in tutti i modi a fare leggi per impossibilitare la pubblicazione su internet.

Perdono mercato, è l'unica lingua che conoscono.

Ne parliamo anche su:

http://www.opinionlead.com/index.php?option=com_content&task=view&id=20

Opinion Lead (opinionlead.com) Commentatore certificato 18.03.09 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente!!! Il vento sta cambianto direzzione.Grazie De magistris,grazie Sonia Alfanno,e un grazie a Carlo Vulpio.Con questo trio ci vedevo bene anche Clementina Forleo.Basta mi seto emozionato.

Giuliano Lanciotti, Roma Commentatore certificato 18.03.09 18:51| 
 |
Rispondi al commento

http://punto-informatico.it/2578744/PI/News/seattle-post-intelligencer-migra-online.aspx

Titolo:

"Il Seattle Post-Intelligencer migra online"

Alcune citazioni dall'articolo:

"Che il periodo non sia dei più favorevoli per quotidiani e magazine lo conferma anche l'ultima edizione del "Report Annuale sullo stato dei news media negli USA" stilato dal Pew Project for Excellence in Journalism (disponibile qui in forma riassunta). I ricavi pubblicitari, si legge nello studio, si sono contratti del 23% in due anni, e tra il 2001 ed oggi si è perso circa un quinto dei posti di lavoro nelle redazioni statunitensi."

Marcello Romani 18.03.09 18:42| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - L'ex pm di Catanzaro Luigi De Magistris è indagato a Roma per le ipotesi di reato di concorso in abuso d'ufficio e interruzione di pubblico servizio, in relazione all'inchiesta avviata lo scorso dicembre dalla procura generale di Catanzaro, che indagò per i medesimi reati anche sette pm della procura di Salerno, tra cui l'ex procuratore capo Luigi Apicella, sospeso dal Csm.
ecco vanno a l'attacco per sputanarlo per la sua candidatura.
fonte repubblica

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 18:40| 
 |
Rispondi al commento

"Caro" Beppe, le redazioni non sono piene solo di giornalisti.... non te ne frega niente di tutti quei lavoratori che non porteranno più soldi alle proprie famiglie? E già... tu che ne sai.... tu non hai bisogno di lavorare... non si cambiano così le cose...

Uomo Infelice 18.03.09 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve blog qualcuno che sia capace di capirci qualcosa su questo sistema,ho pure e l'ultima bufala che viaggia in rete.
http://run-your-car-on-water.blogspot.com/

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le critiche da Francia e Germania. Contro la presa di posizione del Pontefice si sono espressi alcuni esponenti del governo francese e tedesco.

In Francia, in particolare, a scagliarsi letteralmente contro il Pontefice sono stati l'ex premier di destra Alain Juppè ("Questo Papa comincia a rappresentare un vero problema"), il segretario nazionale del partito comunista, Marie-George Buffet (le frasi di Benedetto XVI per lui sarebbero addirittura "irresponsabili" e "criminali"). Critiche anche dal professor Michel Kazatchkine, direttore esecutivo del Fondo mondiale di lotta all'Aids, la tubercolosi e la malaria, che ha chiesto al Papa "di ritirare le sue affermazioni", ritenendole "inaccettabili". Quanto ai giornali, in prima linea il "solito" Le Monde, che oggi ha titolato: "Preservativo: Benedetto XVI più integralista di Giovanni Paolo II".

A Berlino sono stati due ministri, Ulla Schmidt, titolare della Sanità e Heidemarie Wieczorek-Zeul, Cooperazione economica e sviluppo, entrambi esponenti della Spd, ad esprimersi in merito in termini opposti: "I preservativi salvano la vita, tanto in Europa, quanto in altri continenti", hanno dichiarato insieme a Berlino.

Alain Juppè
Nel gennaio 2004 è condannato dal tribunale di Nanterre a quattordici mesi con la condizionale e a dieci anni d'ineleggibilità. Nel dicembre 2004, la corte d'appello di Versailles riduce la pena a quattordici mesi con la condizionale e un anno di ineleggibilità. In conseguenza,

Marie.Gorge Buffet
Vi rimando al link perché è troppo per me.


Ulla Schmitdt
Vi rimando al link è troppo degradante per me.

http://archiviostorico.corriere.it/2001/gennaio/14/Affari_luci_rosse_segreti_Ulla_co_0_0101143655.shtml

Heidemarie Wieczrek

Nel luglio 2006, Charlotte Knobloch, capo del Zentralrat der Juden in Deutschland (Consiglio Centrale degli Ebrei in Germania), ha chiesto le sue dimissioni ,
aveva chiesto l'uso di bombe a grappolo "del tutto inaccettabile nel quadro del diritto internazionale".

Fate voi

Peppone Deiana Commentatore certificato 18.03.09 18:11| 
 |
Rispondi al commento

"La misura della sua vittoria diede a Berlusconi la libertà di seguire un programma socio-economico più duro, come veniva da lungo tempo esortato a fare dai propri critici tradizionali e da opinionisti in Italia e all’estero. La sua coalizione è pronta ad agire ovunque può colpire l’elettorato dell’opposizione: i tagli draconiani all’istruzione superiore e la riduzione del numero degli insegnanti alle scuole elementari, prontamente messi in atto, colpirono un bersaglio relativamente facile del supporto del centro-sinistra, dove i vizi istituzionali sono largamente conosciuti. Per quello che riguarda gli interessi della propria base elettorale, il rigore non verrebbe applicato come in passato. La crisi economica mondiale non avrebbe in ogni caso incoraggiato un intrepido neoliberismo, se anche fosse stato contemplato. L’attenzione immediata del governo si trovava altrove. Di nuovo al potere, Berlusconi era tornato alla questione incompleta del porsi al di sopra della legge. Nel giro di un centinaio di giorni dalle elezioni, il Parlamento rapidamente approvò un’altra legge per garantirgli l’immunità, ri-scritta dai suoi avvocati in modo da schivare i terreni su cui la Corte Costituzionale aveva bocciato la precedente. I magistrati si sono opposti anche a questa legge; inoltre, si attende una campagna per abrogarla con un referendum. La vita politica della nazione si focalizza di nuovo sulle fortune personali, in tutti i sensi, del suo governatore miliardario."

****************

Sempre tratto da: http://italiadallestero.info/archives/4086

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 18:05| 
 |
Rispondi al commento

"Ma la fonte ancora più importante del successo popolare della Lega è forse il suo stile triviale. La sfida alla delicata affettazione dei convenzionali discorsi politici, praticata a Roma, conferma l’identità della Lega come estranea al sistema, vicina al linguaggio schietto della gente comune. Ai capi del partito piace rompere i tabù, in ogni direzione. Il suo essere politicamente scorretti non si limita alla xenofobia. In materia di politica estera, si è ripetutamente infischiata del consenso ufficiale, opponendosi senza inibizioni alla Guerra del Golfo, alla Guerra dei Balcani e al Trattato di Lisbona, e ha richiesto tasse doganali per bloccare le importazioni a basso costo dalla Cina. In ogni caso, rompere i cocci a parole è una cosa; fare politica è un’altra cosa. Dopo il periodo di solitudine tra il 1996 e il 2001, la Lega non si è mai ribellata alle decisioni convenzionali dei governi di centro-destra di cui faceva parte, lasciando solitamente la sua retorica a fungere da compensazione per i compromessi pratici. Ma non si tratta di dipendenza da Berlusconi. Piuttosto è il contrario: senza la Lega, Berlusconi non avrebbe potuto vincere le elezioni in cui ha prevalso, meno che mai in quelle del 2008. L’artefice dell’alleanza tra le due parti, Giulio Tremonti, ora di nuovo Ministro delle Finanze, non a caso è sia l’autore di una critica alla libera globalizzazione più severa di quanto i democratici di Veltroni si siano mai azzardati ad osare, sia la figura più potente dell’attuale governo, dopo lo stesso Berlusconi."

****************

Tratto dall'articolo di che Rita Lamanda ha proposto di leggere su http://italiadallestero.info/archives/4086

Un'esposizione semplice e veritiera della nostra storia politica degli ultimi anni.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"1984" di george Orwell fornisce molti spunti di riflessione sulla società odierna e verso dove si sta avviando.

Una cosa che mi viene in mente è il libro di Goldstein, il libro che incitava alla ribellione, ma anch'esso scritto dal partito del grande fratello.


buona serata a tutti, nessuno escluso


sancho . Commentatore certificato 18.03.09 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non siamo eterni, non siamo invincibili, se abbiamo un nemico, dobbiamo vederlo, dobbiamo volerlo mettere in condizioni di non nuocerci ulteriormente.
Invece il capolavoro dei mass media è stato quello di portarci alla confusione mentale rendendoci invisibile qualunque nemico.
Le malattie sono decise da un programma contenuto all'interno di un batterio o virus, di morte per noi e di vita per loro.
Un altro programma contenuto in alcune teste ci vuole schiavi.
Perfino i cani randagi ci stanno attaccando con successo, per impadronirsi del territorio. A questo punto staranno pensando che se non reagiamo non può esserci altra spiegazione che non possiamo farlo perché siamo più deboli.
Infatti siamo più deboli, perché siamo confusi.

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 18.03.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento

..... "mercurio"..

continui a esultare sui posti di lavoro persi...

sulla crisi che si avventa sulla gente...

sparacchi balle a raffica sulla "bontà" delle tue notiziole e sulla "malafede" di quelle degli "altri"...

copri le malefatte dei tuoi amichetti e inventi teoremi su quelle degli altri...

e ti diverti a fare il nababbo col ferrarino la villa col superkamino-a-corte-maggiore e la barca da diporto col salpa-balene.... dato che le tue rotondità non ti consentono un agile trapasso dall'elemento acqueo al doghettato marino del tuo prendisole entrobordo doppiomercury...

il tutto perchè sei circondato da un pubblico prostrato.... che a diecieuroeventi a botta incrementano il conto in svizzera...

quanto semo stronzi NOI che lavoriamo eh...

Alessandra Sensini (pace&amore), Roma Commentatore certificato 18.03.09 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Emma Marcegaglia a Berlusconi: "Per la crisi servono soldi veri". I bonifici sono tracciabili troppo facilmente.

Il premier replica: "Ho sempre dato soldi verissimi. Chieda a Mills".
da Spinoza Blog. Molto carina .Da condividere tra amici.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono un anziano principiante, ho inserito alcuni commenti ma non riesco mai a ritrovarli!
dove sbaglio?qualche anima buona mi puo' insegnare dove sbaglio!
w grillo. mauro

mauro palumbo 18.03.09 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il cavaliere nero è dovuto scendere dai suoi tacchi a spillo di fronte alla ribellione dei suoi peones sia sulla sicurezza che sul testamento biologico.
Berlusconi comincia preparare le valigie.
Berlusconi irresponsabile potrebbe far naufragare il Paese altro l'uomo della provvidenza.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando se fra non molto la gente si cataloga ancora nei partiti.

Mi domando se fra non molto la gente si collocherà fra due modi di sopravvivenza.

1° PARTITO FAVOREVOLE AL SIGNORAGGIO BANCARIO. PFASB
2° PARTITO CONTRARIO AL SIGNORAGGIO BANCARIO.
PCASB

IN ENTRAMBI I CASI TUTTI I PARTITI DI OGGI, SARANNO SPARITI!

Sergej Molotov Commentatore certificato 18.03.09 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Io non credo che questi giornalisti se la caveranno poi così male se i giornali chiuderanno, perchè in tutti questi anni da lacchè del potere si son fatti parecchi amici, e qualcuno che gli da una mano lo trovano di sicuro...
Ad esempio Paolo Mieli non avrà problemi a farsi dare una mano visto che frequenta delle gran "belle" compagnie: http://www.aspeninstitute.it/aspen/?q=sp/comitato_esecutivo

Mirco B. 18.03.09 17:47| 
 |
Rispondi al commento

quello che una volta si otteneva con i carri armati e la violenza, oggi si ottiene con il controllo dell'informazione. Giornali e tv le hanno già, attraverso di loro si è instaurata una dittatura talmente "dolce" che il 70% delle persone che la subiscono non la riconoscono nemmeno. Chi ha detto che il nano non è intelligente?
Difendiamoci la rete, prima che si rendano conto di come fare per mettere sotto controllo anche questa!

liliana g., roma Commentatore certificato 18.03.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Giordano"! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah!
"Giordano dovrebbe pagare lui"! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah!
È vero! "Giordano"! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah!
È vero! Dovrebbe pagare lui! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah!
"Giordano"! L'avevo dimenticato! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah!
Ora ricordo! "Giordano"! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah!
"Giordano"! Le stupidaggini che ha detto a Ballarò sul decreto Gelmini! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah!
Giordanooooooooooo!!!!!!!! Italiaaaaa uunooooooo!!!!!!! Duuuuuuuuuuuuee!!! Treeeeeeee!!!!!!!! Fuuuuuuuuoooooooriiiiiiiiiii!!!!!!!! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah! Uahahahahah!

Alessandro C., Bari Commentatore certificato 18.03.09 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Dal Blog di Daniele Martinelli:
Al tribunale di Milano si sta svolgendo un processo completamente oscurato dalle televisioni e dai giornali.Tra gli imputati ci sono una dozzina di agenti del Ros,il loro numero uno Giampaolo Ganzer e il giudice Mario Conte,tuttora in carica,oltre che alcuni narcotrafficanti originari della Colombia e del Libano,tutti imputati per associazione a delinquere,peculato e falso ideologico.
Secondo l'accusa il gruppo di ufficiali istigava l'importazione di sostanze stupefacenti in Italia da immettere sul mercato....

paola rossi 18.03.09 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io non ho commenti da fare..........

ROMA (18 marzo) - Nell'Aula della Camera il "tormentone" delle impronte non si ferma. Anche oggi ci sono state contestazioni e lamentele dai banchi del centrodestra nei confronti del nuovo sistema di votazione.

«La fila dei colleghi che non riesce ad esprimere il suo voto si allunga», lamenta Simone Baldelli durante le votazioni degli emendamenti al ddl sul federalismo fiscale. Il presidente della Camera Gianfranco Fini assicura che la votazione viene mantenuta aperta «fino a quando tutti abbiano votato, a meno che l'esito della votazione non sia tale» da far capire che i voti che mancano siano determinanti, salvo comunicare agli stenografi la presenza.

Ma non basta. Pier Ferdinando Casini ha notevoli difficoltà a votare, e con lui in tanti che alla fine delle votazioni si affollano al banco degli stenografi al centro dell'emiciclo. E così, mentre Roberto Giachetti prega di «non aprire ogni volta un dibattito che fa perdere tempo», Alessandra Mussolini chiede che le impronte siano rilevate «una volta sì e una no, perché se no ci viene una botta d'ansia e non c'è il tempo di vivere».

Più tardi, Casini va alla carica. «Sono da sempre un assertore - spiega - di questo nuovo sistema. Ma vi prego di venire a controllare. Le mie mani sono uguali a quelle degli altri ma per me votare è impossibile. Poiché ritengo inaccettabile che uno se non riesce a votare poi va dagli stenografi a dirlo, chiedo che il mio diritto di deputato venga garantito».

mirko meloni (nasone) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Per chi soffe di manie di protagonismo su questo blog.....

http://www.youtube.com/watch?v=TBaD07GbHxY


Perde il lavoro e sceglie di farla finita impiccandosi a un albero di un suo piccolo podere a Gravina in Puglia.
Ha scelto di dare fine così ai suoi problemi un uomo di 52 anni di Gravina licenziato dieci mesi fa dall'azienda per la quale aveva fatto il corriere per anni.
Dopo aver perso il lavoro, l'uomo si è cimentato in attività di carpentiere, ma la sua nuova occupazione non bastava a fare fronte alle spese familiari e a mantenere sua moglie e i suoi tre figli.

HA RAGIONE SANCHO.
STIAMO DISCUTENDO DA ORE DI UN PRESERVATIVO, E C'E' CHI MUORE PER LA DISPERAZIONE DI NON POTER FAR MANGIARE I FIGLI!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle buone notizie della stampa contrapporrei quella cattiva data dal massimo esperto mondiale di preservativi (Peppino di Castel Gandolfo), che dichiara senza ombra di dubbio che i preservativi non sono la soluzione per i nostri fratelli Africani.

ulderico ranieri (ulran2009), roma Commentatore certificato 18.03.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento

E' davvero singolare , tutti i partiti stanno facendo la corsa al candidato alle europee.

Mentre il PDL sta aspettando nuovi scarcerati per candidarli, Di Pietro sta reclutando i simboli di quell'Italia che ci ha provato e che ora e' stata messa in croce per aver fatto il suo dovere e per voler far rispettare una legge che nemmeno il capo del governo rispetta!

"CAPISI A ME'!"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 18.03.09 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 18.03.09 17:28| 
 |
Rispondi al commento

La Chiesa cattolica si spacca sulla bioetica.
Infatti, la Conferenza Episcopale tedesca approva l'eutanasia passiva e l'eutanasia indiretta.


Poi c'e' stata la questione dei lefevriani.


Ora la polemica sui condom.

Di certo, non e' un bel periodo...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Mercoledì 18/03/2009


Discorso breve contro gli empi

L ’infame verro d’Arcore, l’uomo menzogna, la vergogna d’Italia, quella lordura d’uomo che non ha pari dove che sia, ogni giorno mostra l’infame faccia-maschera a trentadue denti – finti – stampata sulle prime pagine di tutti quanti i suoi house-organ che lo scellerato, ha l’ardire e l’impudenza di chiamare giornali. Ieri il tema dominante su questi “giornali” - degni solo di stare appesi sui muri di una latrina di stazione e utili quindi unicamente a pulirsi il culo – era la finta diatriba con la gran zambracca a capo di quella putrida banda di super mazzettari e mastodontici evasori fiscali chiamata gonfi-ndustria.

Oggi, l’uomo-cloaca, tutto menzogne dalla testa ai piedi, la cui vita e la cui storia personale sono intrise e costellate di ogni scelleratezza e bruttura - in verità è che le cronache planetaria mai! ripeto mai! hanno conosciuto demoni simili – oggi dicevo, se ne è uscito affermando che “fare il capo del governo gli fa schifo, ma, aggiunge la fetida e sozza cariatide dalla prostata ipertrofica, che l’alto senso di responsabilità a lui connaturato gli impone di continuare nel suo impegno, ma che però è disperato”.

…O dei immortali cosa aspettate! Strappate il cuore alle due bestie immonde, liberate il paese della loro nefanda esistenza, fate si che non siano gli uomini probi , gli uomini onesti, coloro che possiedono solo virtù che non conoscono il vizio e che hanno improntata tutta quanta la loro vita sul rispetto delle leggi, della giustizia della democrazia e della costituzione a doverli sopprimere………. ( politicamente s’intende )… Fatelo voi Dei immortali! vi imploro! altrimenti andate alla malora! e che le furie vendicatrici divorino l’anime vostre e quelle loro.

FIDICULANIO FALCULA 18.03.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

STATO-CHIESA dovremmo iniziare a girare liberi dentro il vaticano e dirgli cosa fare,proprio come fanno loro nel nostro paese

Luca D., Anzio Commentatore certificato 18.03.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Pardi: Che fine ha fatto la raccolta di firme di Beppe Grillo al V-day?

"Sarebbe estremamente importante che il Parlamento avesse l'accortezza e l'eleganza di considerare non solo la volontà legislativa di iniziativa parlamentare o governativa, ma che si aprisse anche a quelle che provengono dalla società civile".

Lo ha detto il senatore dell'Italia dei Valori Francesco "Pancho" Pardi durante il suo intervento in aula durante il dibattito sugli strumenti della legislazione.

Pardi si riferisce alla raccolta di firme per la presentazione del ddl di iniziativa popolare, raccolte da Beppe Grillo durante il V-day del dicembre 2007 e relativi al limite alle legislature, all'incandidabilità dei condannati e alla scelta delle candidature.

"E' necessario - ha detto ancora Pardi - porre una sfida alla Presidenza del Senato nel senso di decidere di porre finalmente in discussione questo argomento".

Pardi ha anche ricordato che le firme sono state portate "all'attenzione del Parlamento il 22 maggio 2008 e che l'atto è stato formalmente avviato il 22 dicembre 2008, però attende ancora penosamente di essere discusso".

18 marzo 2009

Silvanetta P. Commentatore certificato 18.03.09 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Un paio di cose:

logico che il profilattico da solo non combatte l'aids, serve anche educazione sessuale, civica profonda e tanto altro. Comunque costa molto meno della cura, capì pastor tedesco??

E De Magistris candidato?? ma secondo voi quanto tempo poteva ancora andare avanti a lavorare, e scavare nel malaffare italiano??
da magistrato gli han tarpato le ali, da politico diventa più complicato col sostegno popolare...

Roby Z., verona Commentatore certificato 18.03.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

i politici, nel mondo che ha generato personaggi come Berlusconi, servono: servono a fare gli affari, servono ad avere leggi che si possono aggirare, servono per ottenere contributi e privilegi.
Governare fa schifo, regnare fa bene.
Vattene padrone ignorante e becero, evadi all'estero, vai ad Hammamet..

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente dei politici che ti fanno sapere che la politica può essere un bene prezioso anche per un povero disgraziato.Non conosco De Magistris o Sonia ma soltanto sapere che non la pensano come Mastella o tutta la feccia di uomini come lui mi riempie il cuore di commozione.Spero proprio che sia l'inizio della liberazione del giogo politico affaristico mafioso al quale il piu grande mafioso di tutti i tempi,e non parlo di Totò Riina anche se è curtu come lui,ci ha costretti.W l'Italia unita e Pulita.Sarete la luce per i nostri occhi,la speranza per un futuro piu roseo.Vi auguro tutto il bene possibile.

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 18.03.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento

@ bellandi bc dum


milano punto repubblica punto it

/dettaglio/berlusconi-con-stalin-e-mussolini-e-a-teatro-la-platea-si-rivolta/1606143

non ho inventato niente, solo riportato.

Per il resto, un cordiale vaffanculo gratis e senza passare dal via e' piu' che sufficiente.

Quando i troll sono nervosi e minacciano, e' un buon momento.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe ma non sono molto d'accordo a dire che e' una buona notizia...

1) con il calo delle vendite, chi verra licenziato saranno i giornalisti onesti, o quelli costretti a contar palle, insomma le ultime ruote del carro, mentre i vari belpietro, mieli, ecc., troveranno qualche altro posto fornito dai nostri gentili politici, magari tra i parlamentari troveremo oltre ai delinquenti anche gli ex direttori di giornale. Insomma temo che i potenti al solito cascheranno in piedi e ci rimetteranno i lavoratori.

2) se seguiranno l'esempio usa, dove i maggiori giornali vanno solo online, l'attenzione su internet aumentera ancora di piu, e i blog verranno sempre piu associati a carta stampata, con tutte le conseguenze che gia si stanno vedendo in italia... insomma c'e' la forte possibilita che internet vada sempre piu sotto il loro controllo e diventi una tv 2.0 e un giornale 2.0 e basta, la voce libera dei cittadini ce la scorderemo...

Naturalmente non dico che le sovvenzioni ai giornali siano una cosa giusto, tutt'altro, solo non penso ci sia da rallegrarsi se sono in crisi. Prepariamoci piuttosto - o meglio prepariamoci a combattere e contrastare - alle conseguenze che ne deriveranno in questa spregevole italietta.

stex 30 18.03.09 17:13| 
 |
Rispondi al commento

«Sono abituato a lavorare ,pensi che per 21 giorni non ho mai dormito due notti consecutive nello stesso letto». «È stata una tournée», gli ribatte un signore». «No - risponde il Cavaliere - perchè in tournée si recita sempre la stessa parte. Io ogni giorno devo invece cambiarla».
Un comico involontario, incredibile e c'è chi sostiene che è intelligente.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 17:10| 
 |
Rispondi al commento

-EDIZIONE STRAORDINARIA-

I cani randagi di Ragusa sono Rumeni.
Ripeto "I CANI DI RAGUSA SONO RUMENI".
Al vaglio degli inquirenti tracce di DNA.

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 17:09| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il papa racconta che il preservativo non serve per l'AIDS.
Durante il III Reich i nazi distribuivano preservativi bucati per incrementare le nascite. Infatti oggi si vedono le nefaste conseguente viventi in quel del vaticano...

Sergej Molotov Commentatore certificato 18.03.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Compravo un giornale sino a qualche giorno fà, poi come d'incanto mi sono detto da solo che ero una stronzata comprare qualcosa che riportava le notizie già da me arcinote. Seguivo sino a qualche giorno fà le trasmissioni televisive quelle politiche diciamo così e mi sono reso conto che dicevano sempre le stesse cose,le stesse parole,le stesse mosse, tanto che appena parla un politico sò già quello che dirà e nei modi come le dirà; meglio seguire l'informaione in rete, che èindubbiamente migliore e riporta notizie che colcazzo sentiremo in tv o leggeremo dai giornali. Devo ringraziare Beppe che se anche tardi,miha fatto aprire gli occhi su tante cose a me sconosciute proprio perchè non le leggevo dai giornali; la tv non la guardo, quando ho voglia,metto un bel film scaricato a gratis e passo due ore di mia volontà. Grazie Beppe per avermi\averci aperto gli occhi,ora mi aspetto che si confluisca tutti con Di Pietro,l'unico in questo momento che possa dare fastidio a questi politici che ci hanno fatto diventare tutti incazzati come bestie.

Sebastiano O. Commentatore certificato 18.03.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento

«Sono otto settimane che non faccio un giorno di riposo», dice nel foyer ad alcuni spettatori tra il primo e il secondo atto. «Ma lei si diverte», lo punzecchia un'elegante signora. E a questo punto il premier è un fiume in piena: «No, a me non piace quello che faccio - dichiara, dimostrando al solito un bassissimo senso delle istituzioni - lo faccio solo per senso di responsabilità. Mi fa schifo quello che faccio - continua a dire sorridendo - e sono disperato».
Responsabilità verso la sua cassaforte di famiglia !

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un uomo di 50 anni licenziato si è impiccato a Gravina di Puglia!

Vogliamo parlare di questo, Grillo?

Cosa vogliamo fare dei 50enni che vengono esclusi dal lavoro e che le leggi dello stato italiano penalizzano fino ad impedire loro ogni possibilità di reinserimento?

tanto per essere "laici", vogliamo accelerare per la conquista della morte dolce per questi? Vogliamo dargli una morte più civile?

sancho . Commentatore certificato 18.03.09 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe e cari lettori appassionati come me di questo sito.
era sufficiente farsi un giro stamattina nelle edicole per ridere a crepapelle (o se volete mettersi le mani nei capelli) x capire lo stato del giornalismo e della carta stampata italiana!!!
libero che inneggiava alla polizia che ha arrestato i 56 impiegati assenteisti e che chiedeva le dimissioni del sindaco di sinistra..ahhahahah...
e nessuna parola su vizzini, mastella, le inchieste insabbiate, le aziende che chiudono....
lavoro come consulente marketing e la situazione è veramente tetra: ogni giorno incontro almeno 4/5 aziende che si muovono tra la cassa integrazione e il fallimento mentre le altre segnao una stagnazione del lavoro...acquisti fermi per almeno sei mesi...
povera italia..

marco a 18.03.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Anche Vulpio é candidato con l´IDV, allora Beppe, Marco giá che ci siamo perché...

enzo z., germany Commentatore certificato 18.03.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Per me la Chiesa e il Papa sono liberi di dire cio' che vogliono.
Io mi sento prima di tutto una cristiana.


Non posso immaginare che esista una sola persona che ne rispetti completamente i dettami (o meglio a volte i DIKTAT).
Non sono una cattolica praticante...ma se mi va entro tranquillamente in chiesa per incontrarmi "in pace" con DIO.
Ma potrei benissimo farlo in casa mia.

Non credo nella CONFESSIONE.
Non posso immaginare come possa una persona che non ha la cognizione di famiglia, di rapporto di coppia aiutarmi a risolvere certi problemi.
Credo che pero' ci siano uomini di CHIESA che sono SANTI: vedi ALEX ZANOTELLI, vedi DON GIUSEPPE DIANA, vedi DON CIOTTI impegnati nel sociale, nella solidarieta', nella carita' e nell'aiuto.
Perche' CHIESA non e' solo pedofilia.

Assodato che il preservativo non protegge completamente dall'aids, non credo che si possa considerare "PECCATO" usare il PRESERVATIVO o prendere precauzioni quando si hanno rapporti sessuali.
Ma credo sia uno SCANDALO piu' che un PECCATO andare in AFRICA e dire di non usare il preservativo!!!

Non credo nei rapporti sessuali solo ai fini della RIPRODUZIONE. ((-:

Non credo di aver peccato facendo UN'AMNIOCENTESI
o delle INDAGINI PRENATALI.

Non credo sia peccato ricorrere alla FECONDAZIONE ASSISTITA.
MA CREDO SIA PECCATO PROIBIRE LA DIAGNOSI PREIMPIANTO.
Perche' se ho una malattia genetica
e' ingiusto che la debba trasmettere a mio figlio se posso evitarlo.


Credo di poter decidere di non rimanere attaccata ai tubi.
Se la mia volonta' era quella non vedo perche' lo debbano decidere altri per me.


NON CREDO CHE NE USCIREMO MAI...MA CREDO CHE POSSIAMO CONTINUARE A LOTTARE PER LA DIFESA DI UO STATO LAICO.


N.B Al prossimo referendum che riguarda certe questioni, tipo la legge 40, andate a votare.
Dopo piangere...NON SERVE!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invito chi abbia voglia e tempo di leggere questo interessantissimo articolo britannico che fotografa la nostra storia politica "dall'estero" (e quindi in maniera più obiettiva che in Patria...) da Mani Pulite in poi. http://italiadallestero.info/archives/4086
rita lamanda

rita lamanda 18.03.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Ué, ué, ué
buco di culo fa 23 !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 18.03.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Notizia di Repubblica. Pare che in un liceo di Varese, in uno spettacolo teatrale dedicato alla fattoria degli animali di Orwell, siano state proiettate immagini di feroci dittatori del passato, tra cui e' stato inserito berlusconi.

Boato di protesta (!!!!????) dei genitori in sala.

I responsabili della produzione teatrale si sono affrettati a scusarsi con biglietto scritto a tutti i 500 e passa studenti, dichiarando che era colpa e sola responsabilita' di un tecnico delle luci neoassunto, e prontamente licenziato.

Morale: tutto questo dimostra solo che l'inserimento dell'effige era piu' che mai pertinente, perche' questi sono comportamenti da dittatura.

Ma siamo tutti cosi' cretini, a partire da quei beoti che si sono indignati, da non accorgercene neppure di fronte all'evidenza. Ecco il nostro male.

Solidarieta' a quell'unico coraggioso che ci ha rimesso il lavoro, se davvero e' andata cosi'.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 16:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe anche tu alle europee.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate , ma se l'economia rallenta e la produzione diminuisce..dovrebbe calare anche l'uso di energia giusto? Quindi l'energia idroelettrica sola forse potrebbe bastarci , senza dover aquistare dall'estero senza sviluppare energia da fonti alternative , senza fare centrali nucleari .E se c'e' surplus di energia si potrebbe accumulare in idrogeno ,
Si dovrebbe poi aumentare l'efficenza energetica dei macchinari o delle case .Ditemi se sono un visionario .

el pistolero 18.03.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Il cavaliere noero è dovuto scendere dai suoi tacchi a spillo di fronte alla ribellione dei suoi penose sia sulla sicurezza che sul testamento biologico.
Berlusconi comincia preparare le valigie.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Ué, ué, ué
Mastella fa 23 !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 18.03.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono quasi più veri giornalisti in Italia?

Bene, allora noi l'informazione ce la facciamo da soli.

Paolo Papillo e i suoi interventi di lotta all'informazione corrotta sono su youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=AA9827FEFhI&feature

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 18.03.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il partito dei PM sta avanzando!

Il sogno di Di Pietro, di avere un partito di Magistrati sta avverandosi.

Ora De Magistris entra in politica.

A Quando il prossimo Magistrato?

Genchi entrera' in politica tra breve.

Cosi' il partito dei PM potra' anche intercettare tutti gli italiani.

Si costruiranno carceri, si arrestera' chiunque che verra' rilasciato solo dopo la confessione del reato.

Chi e' che parlava di REGIME?

Il vero REGIME sta arrivando con l'IDV=

L'ITALIA DEI VESSATORI!

Giuseppe C., Genova Commentatore certificato 18.03.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo De Magistris che ha replicato che comunque non tornerà a fare il magistrato a coloro che chiedevano questo, magari lo facessero tutti, magari.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato laico?

Cos'è lo stato laico?
Lo stato laico è forse quello stato che esclude il pensiero, l'opinione, dei credenti?
Vogliamo togliere il diritto di voto ai credenti?
Oppure li vogliamo considerare inferiori, e che ogni voto di satanista valga quanto 10 di cattolici?
Lo stato laico è forse quello stato che esclude il pensiero, l'opinione, di tutti coloro che non la pensano come noi?
Cosa volete? Volete uno stato laicista che escluda tutti quelli che non vi piacciono?
Un po' di pazienza! ve lo stanno facendo!

sancho . Commentatore certificato 18.03.09 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mieli, Giordano, Feltri, Belpietro, un sincero augurio per andare per le pezze e scendere dal piedistallo dei tromboni.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Finira' la stampa di regime.

E COMINCERA' LA RETE DI REGIME.

Il regime dei blog, dove vige falsita', maleducazione, censura, diffamazione, calunnia, pedofilia, prostituzione, vendita di droghe, truffe, propaganda, incitamento alla violenza,

CIOE' TUTTO ED IL CONTRARIO DI TUTTO!!

Bravo Grillo!!!

IO NON CI STO!!

Giuseppe C., Genova Commentatore certificato 18.03.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Il PRESERVATIVO NON e' LA SOLUZIONE ALL'AIDS!

Questa è una verità inconfutabile!


Al contrario, è irresponsabile, da assassini, far credere che il preservativo sia uno scudo infallibile!


Ma la verità non interessa a nessuno! Ognuno è impegnato a stare nel suo branco, allineato e coperto; ognuno impegnato ad allinearsi alla propaganda dominante.
E la poltiglia informe che fonda la sua pseudo-identità, ormai, solo sull'anticlericalismo, a maggior ragione, diviene aggressiva in questa polemica.

La verità, in quest'epoca, ha vita molto difficile, in tutti i settori!


sancho . Commentatore certificato 18.03.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DISPERDETE I VOTI.
VOTATE IDV

stefania lollo 18.03.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti voglio ringraziare apertamente per tutte le battaglie che stai facendo hai fatto e farai anche se alcune non le condivido del tutto perchè contro questi criminali al potere agirei diversamente; ad esempio, andando a prenderli sotto casa oppure confiscandogli tutte le ricchezze ottenute rubando le nostre tasse a discapito delle persone oneste e sfruttando i
poveri lavoratori.

Credo, che nessun simbolo di opulenza e ricchezza in questi momenti dovrebbe essere ammesso in un Paese dove la recessione, la crisi economica
e lo sterminio sia iniziato per tanti milioni di persone.

Ho usato il termine sterminio perchè quando una famiglia non ha più i soldi per un tetto, una sana alimentazione o per le medicine non rimane altro che morire nell'oblio di Stato!!

Si dovrebbero oscurare tutte le televisioni che trasmettono telegiornali terroristici diffondendo scientemente la paura di vivere e programmi
demenziali chiamati reality o, meglio, falsality
atti ad ottenebrare soltanto le menti della
popolazione...

Mi sento di fare un fervido augurio di tenace resistenza a quanti saranno duramente provati dagli eventi ed un addio di cuore a tutte le vittime che saranno causate da tali epocali eventi, chissà, forse un giorno avremo giustizia! Magari, in quel posto dove tutti prima o poi andremo a stare si starà anche meglio di questa vita di inferno, della quale è già stato disegnato il nostro destino da parte di alcuni personaggi infami, avidi, bastardi , criminali di stato, corroborati da satanici ministri di culto.

Con affetto rivolgo un saluto fraterno a tutti esortando a combattere per la libertà e la dignità, perchè è l'unica alternativa rimasta.

Rob Roy 18.03.09 16:41| 
 |
Rispondi al commento

@ Girasole

Mhhh... quindi per voi De Magistris è un Magistrato che molla l'incarico (?) per approffittare di trovarsi una comoda poltrona in Europa?
........................................

Questo e' un dato incontrovertibile, e inutile ritornarci!
Gli hanno "IMPEDITO" di svolgere l'inchiesta....
...ma andare in Europa non e' stata una costrizione, bensi' una "scelta" di partito!

Lui che ha combattuto il fenomeno dei fondi europei, la trafila che essi fanno e in quali tasche finiscono, va' da dove partono e non dove si commette l'illecito?
Lui che ha sempre detto che e' compito dei politici arginare il fenomeno?
E Vulpio che conosce a menadito nomi fatti e circostanze e aspettarli al varco....

Io sono profondamente convinto che anche se fossero rimasti sul territorio non avrebbero concretizzato niente, ma la logica mi induce a pensare che il loro posto fosse qui'...ma chi se li ricorda sti parlamentari europei e cosa fanno?

...parlano di strategie...e quindi di fronte al metafisico ...ci appelliamo alla volonta'
divina....

La strategia e' comunque di dipietro.....
se non sei d'accordo...beccati questo!:-D

Ciao!;)

http://www.youtube.com/watch?v=uCYIiRhQCgc

Anthony C. Commentatore certificato 18.03.09 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Anthony,tutto il lavoro svolto potrebbe finire qui.

Rimane Genchi e vedere cosa dice,perchè De Magistris non potrà più dire nulla ne mai continuare con il suo lavoro.Ma in qualche modo con questa sua adesione alla politica ha finito col mettersi completamente fuori gioco.

Triste,vero? Per me si.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 18.03.09 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori tema.

Vino nihil iucundius quisquam bibit.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 16:36| 
 |
Rispondi al commento

stavolta non mi freghi, Beppe!!!
stavolta non mi freghi, Beppe!!!
stavolta non mi freghi, Beppe!!!
stavolta non mi freghi, Beppe!!!
stavolta non mi freghi, Beppe!!!
stavolta non mi freghi, Beppe!!!


stavolta io VADO A VOTARE!!!!

e voto IDV ovunque!!!

filippo f. (filippof) Commentatore certificato 18.03.09 16:34| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera a Ballarò i nostri politici e sindacalisti hanno tirato in ballo l' evasione fiscale, giustissimo ma tutti insieme evitano accuratamente di menzionare un altro ENORME problema che sottrae soldi dalle casse dello stato: LA CORRUZIONE, LE TANGENTI. Forse perchè è attraverso tale sistema che i partiti ed i sindacati si mantengono che non ne parlano mai?

Vincent V., Novara Commentatore certificato 18.03.09 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Non può essere una buona notizia la fine dei giornali: uno dei miei piccoli grandi piaceri della vita è leggere un giornale in riva al mare...
D'accordo sui giornalisti corrotti e asserviti (tutti?), sul finanziamento succhiasoldi, eccetera eccetera, ma non è il supporto il problema!
Niente impedisce che i malfattori si trasferiscano in massa sulla rete: non si sta già sentendo parlare (e non solo parlare) di censure, di controlli e di altre amenità simili? Finirà che sulla rete si potrà pubblicare solo comprando a caro prezzo gli spazi e tutto ricomincerà daccapo: un modo si troverà...
Mi disturba, ad ogni modo, questa ferocia uguale e contraria con la quale si affrontano le cose... La prima parola che ho pensato leggendo il blog e alcuni suoi commenti è stata: autodafè. So che è un'altra cosa... ma però...

giuliana b., vigevano Commentatore certificato 18.03.09 16:34| 
 |
Rispondi al commento

BOCCHINO E' INDAGATO PER FURTO......E CRITICA DE MAGISTRIS !!!! QUESTI HANNO LA FACCIA COME LO SFINTERE DI MIA NONNA CHE HA 95 ANNI !!!

RAZZIATORI E LADRI DEL CAZZO !!! IN AMERICA O IN UN PAESE CIVILE SAREBBERO GIA' IN GALERA DA UN PEZZO !!!

carlo raggi 18.03.09 16:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I HAVE A DREAM...

UNA GUERRA SENZA ESCLUSIONI DI COLPI:

RICCHI DEL PIANETA CONTRO POVERI!

CHISSA' CHI LA VINCERA'? FORSE, E' GIA' IN ATTO E I POVERI DEVONO ANCORA CAPIRLO?

COMUNQUE, I POVERI SONO DI PIU' E LA VITA GLIELA RENDERANNO DIFFICILE NE SONO SICURO!!

MAGARI, VERRA' IL MOMENTO CHE CAPIRANNO ANCHE I RICCHI COSA VUOL DIRE ANDARE A ZAPPARE LA TERRA, FARE L'OPERAIO NELLE FABBRICHETTE (con turni continuativi di 14 ore!) E MANTENERE LA PULIZIA DELLE LORO BELLE VILLONE, (Ampliabili in cubatura... Ma, nella bozza del decreto legge sono previsti i stessi benefici anche per le baracche a Roma, dove vivono italiani che non hanno ancora una casa?), QUANDO LO DOVRANNO FARE DA SOLI.

STRONCHEREMO LA VOSTRA CUPIDIGIA ED OPULENZA, RICCHI STATENE CERTI, SARA' UN MONDO FATTO DI ALTRE PRIORITA' E MOLTO PIU' ESSENZIALE PER TUTTI!!

TUTTI SAPRANNO LE ENTRATE DEL GETTITO FISCALE E NON SOLO LE SPESE CON IL DEBITO PUBBLICO.

SU INTERNET SARA' ACCESSIBILE A TUTTI SAPERE CIO' CHE ENTRA E CIO' CHE RIMANE NELLE CASSE DEGLI ITALIANI CON LA VISIONE DELLA GESTIONE PUBBLICA DEI SOLDI, MONITORATA COSTANTEMENTE DAL NOSTRO COMPUTER DI CASA.

I HAVE A DREAM, MY VERY DREAM!!

Rob Roy 18.03.09 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo uno STATO LAICO, almeno così dice quella carta su cui tutti i nostri politici giurano salvo poi sputarci sopra ogni santo giorno con i loro comportamenti.

-------------------------
stato laico...ma destra e sinistra...vanno in vaticano quando eletti...quasi fosse un rito di "ufficializzazione morale".....una sorta di certificato di omologazione.....

anche i nostri "sinistri" mi hanno fatto pena quando con famiglia a seguito ..sono andati a prostrarsi nella vaticano s.r.l. (ricordate d'alema? )

cerimoniale di stato ? (sto cazzo !)

perchè allora un nuovo papa non va al quirinale..onde "ufficializzare" i rapporti tra i due stati ?

attenti all'oppio dei popoli....

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 18.03.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Magistris è un onorevole uomo e avrà il mio voto. Che dire invece del papa che va in Affrica a dire pericolose caz...ate!!!!!!!

antonella z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento

RATZINGER CRIMINALE E MALNETTO !!!

carlo raggi 18.03.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento


QUALCHE IDEA PER GLI AMICI DI BEPPE GRILLO SU COME FARSI CONOSCERE DALLA GENTE :

http://www.jacopofo.com/consigli-campagna-elettorale-politica-internet-skype-banchetti

fede fed 18.03.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento

FINE DELLA STAMPA DI REGIME

E' ora che spariscano tutti quei giornali che scrivono per la "politica" non certo per i cittadini e nell'interesse generale.

Dove sono finiti i veri giornalisti?,
sono tutti sul carro del vincitore a fare propaganda politica a fare gli scudieri di questo governo, senza dignità uno come BELPIETRO è l'emblema di questo tipo di giornalismo un venduto
pronto persino a negare l'evidenza dei fatti, un prostituto, un mercenario.

Gente così deve finire in mezzo alla strada, deve sudare per guadagnarsi il pane e come lui tanti altri, sono solo persone inutili e dannose alla collettività.

Dove è finito il giornalista vero? il mastino della classe politica, pronto a denunciare fatti e misfatti (a dx , sx e centro) in nome di una informazione corretta e veritiera? Sono stati tutti epurati, messi a tacere perchè scomodi a questo o quell'editore o peggio ancora non sono più tra noi.

Per fortuna che internet c'è !!!!!!!
Sono qui tra noi i giornalisti che si battono per l'informazione vera perchè hanno capito che qui è il futuro e non hanno niente da difendere se non la libertà di espressione, senza padroni e censure, senza finanziamenti pubblici rubati alla gente e rischiando di persona senza coperture.

Le grandi firme del giornalismo italiano hanno tradito i loro lettori, hanno perso la dignità ed è giusto che ora paghino, che chiudano domani, i loro centri di potere sono finiti.

sandro s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento

BUON POMERIGGIO, SBULLONATO POPOLO DI NAVIRATORI!

UN SALUTO ALLA TRUPPA
UN VAFFA AL SOLITO "CULO"

NOVITA'?

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io tempo fa avevo scritto, che i nostri governanti, parlano spesso e volentieri, di lotta all'evasione fiscale....
Non si sono ancora resi conto, i nostri politicanti, che con l'indulto hanno liberato e permettono ancora di delinquere ai più grossi evasori fiscali che ci sono in Italia.
Essi sono: Le Puttane, gli Spacciatori di droghe varie, i Trafficanti di stupefacenti, i Ladri, i Rapinatori, gli Spacciatori e Fabbricatori di banconote false, i prottettori, i Mafiosi, gli affiliati alla Camorra, gli affiliati della S. Corona unita, ecc. ecc. A quanto ammonta il fatturato tutto esentasse di queste attivita illegali?????? Non lo immaginate nemmeno a quanto ammonta il giro d'affari di questi delinquenti....
Non capisco perchè li hanno voluti liberi di evadere ancora le tasse........
Le categorie che invece sono sotto continuo controllo e torchiate, sono quelle degli onesti, quelle dei: commercianti, artigiani, piccoli industriali, albergatori....ecc. ed in modo particolare, queste categorie produttive se con partita iva nel nord est......
Non capisco perchè invece di perseguitare gli onesti non danno la caccia ai veri evasori fiscali le categorie di delinquenti le categorie sopra meglio specificate....
Almeno che paghino quello che usano.....Strade luoghi pubblici carceri ecc. ecc.
Grazie per lo spazio e in attesa di una qualsiasi risposta porgo cordialità.........

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 18.03.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie alla rete si sta affermando la disaffezione ai giornali ed ai media tradizionali, è anche per questo che stanno provando in tutti i modi a fare leggi per impossibilitare la pubblicazione su internet.

Perdono mercato, è l'unica lingua che conoscono.

Ne parliamo anche su:

http://www.opinionlead.com/index.php?option=com_content&task=view&id=20

Opinion Lead (opinionlead.com) Commentatore certificato 18.03.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti segnalo e ti rivolgo una domanda: dovremo tutti fare una bella nuotata visto l'innalzamento del livello dei mari?

http://www.wwf.it/client/render.aspx?content=0&root=3284

Emergenza Artico

Forum Stampa Invia ad un amico

A causa del riscaldamento globale, il ghiaccio si è ridotto del 40% rispetto agli anni Ottanta e questa regione è sotto assedio anche a causa delle sostanze tossiche, della pesca eccessiva e della caccia spietata che sta decimando orsi polari, balene, foche, trichechi e volpi polari.

Il bracconaggio è ancora oggi una delle minacce più grave per la specie simbolo dell'artico: l'orso polare. In un mese abbiamo già perso 15 orsi bianchi.

E in questo momento centinaia di orsi polari nel nord est della Russia rischiano di essere uccisi dai bracconieri. Per rendere sicuri gli spostamenti degli orsi, insieme alle popolazioni locali, il WWF ha organizzato delle vere e proprie pattuglie di sorveglianza antibracconaggio: ma i mezzi sono pochi e gli equipaggiamenti costosi.

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 16:19| 
 |
Rispondi al commento

L'anonimato è, spesso, sintomo e sinonimo di vigliaccheria o di coscienza putrida.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEL PRIMO '8OO IL BUON HEGEL SOSTENEVA CHE PER L'UOMO MODERNO LA LETTURA DEL QUOTIDIANO DOVEVA SOSTITUIRE LA LETTURA DEL VANGELO. DOPO CIRCA 200 ANNI L'UOMO MODERNO DEVE SOSTITUIRE LA RICERCA D'INFORMAZIONI NEL QUOTIDIANO CON LA RICERCA D'INFORMAZIONI NEL WEB.
COSI COME L'INFORMAZIONE DEL VANGELO ERA UN'INFORMAZIONE IDEOLOGIZZATA E QUINDI UNA NON INFORMAZIONE, UNA DISINFORMAZIONE, ALLO STESSO MODO OGGI I GIORNALI(E ANCOR PIU' LA TELEVISIONE)NON FORNISCONO SE NON IDEOLOGIA OSSIA DISINFORMAZIONE.
PRIMA MUOIONO QUESTI DIFFUSORI DI MIASMI IDEOLOGICI E MEGLIO E', SIA PER LE CASSE DELLO STATO, SIA PER LA SALUTE MENTALE DEI LETTORI DI QUOTIDIANI ET SIMILIA.
CONCORDO CON BEPPE: LA CRISI PORTA ANCHE BUONE NOTIZIE!

ADRIANO PILOTTO (adriano_53), SCHIO Commentatore certificato 18.03.09 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Francia e Germania tuonano contro le dichiarzioni di "papa nazinger" sull'uso del profilattico:
http://www.corriere.it/esteri/09_marzo_18/ministro_papa_profilattico_e2d8b984-13bd-11de-9b77-00144f02aabc.shtml

Da noi invece per adesso nessun politico si è espresso. I giornali si limitano a raccontare l'accaduto. Il servilismo nei confronti del vaticano per i voti dei cattolici è inaccettabile.

Siamo uno STATO LAICO, almeno così dice quella carta su cui tutti i nostri politici giurano salvo poi sputarci sopra ogni santo giorno con i loro comportamenti.

Da noi se vuoi sentire qualche voce sincera devi affidarti ai blogger indipendenti che guardacaso, raccontando le notizie senza paure, non essendo schiavi di nessuno, sono loro stessi sotto attacco da parte dei media e del governo che li vuole oscurare.

Io l'avevo già detto ieri ciò che pensavo.

Se vi interessa l'articolo lo trovate qui:
http://comeunbonobo.blogspot.com/

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 18.03.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mastella, stronzo !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 18.03.09 16:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Mi scuserete se intervengo ancora sul tema "lebbra".

Pare che IN LOMBARDIA siano DICIASSETTE i casi di LEBBRA !
Nella sola Lombardia ... quella che si vanta di essere la locomotiva del Paese, una locomotiva che sta sbagliando ormai binario...

Pensierino della sera.
Sono stati diagnosticati perchè gli ammalati SI SONO RIVOLTI a MEDICI UFFICIALI.

Il giorno che andranno dalle mammane o dagli stregoni per paura della denuncia .... ne vedremo di tutt'altro ordine di grandezza.
E "ringrazieremo" i leghisti ...

Anzi, saranno proprio i parenti degli ammalati "indotti", quelli "non necessari", quelli che SI POTEVANO EVITARE, ormai APPESTATI anch'essi, a RINGRAZIARLI DI PERSONA...

rosario v. Commentatore certificato 18.03.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento

@ Roberto
è una vita che "proviamo a vedere"
non sarebbe ora di mandare affanculo tutta la casta e chi l'appoggia?

@ Girasole

Goditi le calde giornate estive che stanno per arrivare, non preoccuparti di nulla perchè ora arrivano i paladini della giustizia e mettono tutto a posto.
Continua a buttare merda a chi vuol dare voce alla gente come me e come te.... quella è gente che non merita la tua attenzione.

Katya SovranitaPopolare Commentatore certificato 18.03.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Portici 36 dipendenti comunali sono stati messi agli arresti domiciliari e sospesi dal servizio perchè facevano timbrare il loro cartellino di presenza da un usciere. Come mai i deputati che fanno votare loro colleghi e che quindi risultano presenti in aula e intascano il gettone di presenza non hanno lo stesso trattamento dei dipendenti comunali? La legge non è uguale per tutti?

vincenzo vegliante 18.03.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

LA FOX NEWS (uno dei maggior media al mondo) PROMMUOVE ED INCITA IL POPOLO ALL'ISTALLAZIONE DEI MICROCHIP PER UMANI....vedere per credere....


http://www.youtube.com/watch?v=MAI2-_hnFH0&feature=rec-rn

Piero Coco 18.03.09 16:09| 
 |
Rispondi al commento

RADIO

Ieri, ascoltavo DI PIETRO alla radio. In collegamento GHEDINI…l’avv. Ghedini. Durante l’intervista, Di Pietro continuava a ripetere all’intervistatore di lasciarlo parlare, usando l’intercalare “ ABBI PAZIENZA” .

In ottima forma, Di Pietro ha spiegato “ MOLTO CHIARAMENTE” cosa propone per le elezioni europee: persone che vengono dal mondo reale e conoscono i problemi che tutti i giorni mettono il bavaglio all’informazione, alla magistratura alla società civile.

L’intervista - sul finire - mi ha messo di buon umore. Alla domanda sui candidati, Di Pietro, ha volutamente manifestato al giornalista, quanto inutile sia il suo modo di proporsi.

Ha sottolineato – a ragione – quanto poco spazio venga dato ai partiti di minoranza, che hanno sempre un pensiero che deve essere rispettato. Essere in minoranza non significa che si è nel torto:

IO SONO IN MINORANZA.

CI SONO STATE DELLE TELEFONATE MOLTO INTERESSANTI: se avessi tempo e voglia, potrei cercare di ricordarle ^_^ Una su tutte…quella di un signore che parlava di Micromega, D’Arcais e Camilleri.

“SE VOLETE SAPERE CHI SONO I CANDIDATI, VISITATE IL SITO.”

Abbi pazienza! Ah!ah!ah!
dipietro.it


Ci si legge sul tardi
Buona serata


Ma pensate veramente che De Magistris avrebbe potuto continuare a lavorare sulle sue inchieste?
La sua carriera da magistrato è finita nel momento in cui è stato allontanato e sospettato.
Uomini del loro calibro non possono tornare dietro una scrivania a fare gli impiegati.
Visto che in politica vanno porci e cani ed il pdl ne è un esempio,non vedo perché non debbano provare a cambiare le cose almeno da una nuova angolazione.

adenina guanina 18.03.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio, smettila di raccontare fandonie e smentirle subito dopo.......
Sei uno che con le frottole ha fatto i soldi e tanti e tantissimi danari....
grillo e travaglio ogni uno .....
Smettila di tediare la gente smettila di scaldare gli animi per nulla......Dimmi in questi anni quanti problemi hai risolto....zero....
Sei come un avvocato che parla parla parla parla, scrive scrive scrive scrive e non risolve nulla e perde tutte le sue cause.
Smettila e vergognati....
Dona tutti i tuoi averi ai deboli e solo allora riprendi a predicare......

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 18.03.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah,si!! E' un'ottima occasione per mantenere unita l'Europa!!

Evvai con l'UE!!

E anche serrvirà per far girare l'informazione visto che sembra che SOLO in Italia si voglia imbavagliare la rete......

Ma penso che non sia così.Spagna e Francia stanno già provvedendo anche loro e per chi non lo sapesse l'anno scorso in Germania c'è stato un incontro tra politici e periodisti per vedere in che modo è possibile controllare internet.

Ecchecazzo non è possibile che siti liberi pubblichino cose che i giornali non possono pubblicare!!Bisogna fermare l'informazione!! E si pensa ancora che questo sia solo un problema italiano? che essendo nel Parlamento Europeo si potrà risolvere qualcosa?

Certo,certo.....ci vuole più unione.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 18.03.09 16:05| 
 |
Rispondi al commento

@adry 78
Qui in Svizzera si dice che il premier sia in uno stato di salute un pò precario.
*************************************************
Ah si? Allora è per questo che è disperato!
Fusse che fusse la volta bona??????

Susanna P. Commentatore certificato 18.03.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Il "partito unico" serve soprattutto a Berlusconi.

Poichè non è mai stato radicato, come partito, nel territorio, il progetto è evidentemente quello di "comprarsi a gratis" un partito, facendoselo praticamente regalare ... da AN, che da sempre nel territorio è MOLTO più radicato e, se vogliamo, aveva costruito anche dei movimenti seri e essenzialmente forse abbastanza democratici, almeno così ce li hanno "venduti" come immagine.

Tra i sintomi, si vedono già vicende di violenze gratuite, ministri e onorevoli che si pavoneggiano perchè hanno chiamato la polizia, il prefetto, non saprei, il rettore il senato accademico o quant'altro.. poichè è evidente che DOVRANNO "fare apparire" di "avercelo duto" entro il pdl o dentro la lega, non solo per dare evidenza a certi estremisti (di destra) che "è servito" passare alle dipendenze di Berlusconi ma anche faranno a GARA (e non potrà essere che così) A CHI SARA PIU' CATTIVO e INTRANSIGENTE tra pdllisti e leghisti !

E allora vedremo la polizia e l'esercito di nuovo per le strade, perchè i tempi nel contempo si faranno molto pericolosi per la crisi economica.

E allora polizia e esercito dovranno SCEGLIERE se piantonare le banche o le fabbriche o le industrie o le piazze (dove i drogati avranno sempre più spazio malgrado i proclami del governo) ....
Il tutto mentre daranno loro sempre meno risorse.

Ed ecco il ruolo VERO dei rondisti... hanno pensato a tutto !

Poi ecco che allora dovranno difendere (o attaccare ? ) gli zingari, gli ebrei, gli immigrati (cinesi, slavi, marocchini) ..
Perchè tutto questo ? Per consentire a qualcuno di prendersi deli altissimi stipendi da parlamentare a Roma ?
Ma il gioco vale la candela ?

Gente di destra, NON E' MOLTO PIU' SERIA per il Paese la politica di FINI rispetto a questi BISOGNI MALEFICI E INCONFESSABILI delle altre componenti della destra attuale ?
In fondo, fin qui il Paese è arrivato, lo si voglia o no !
L'instabilità e la violenza lo farebbero progredire o porterebbe ROVINA?

rosario v. Commentatore certificato 18.03.09 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Le cose sono ormai fatte. E penso che De Magistris e Vulpio potevano fare molto meglio il loro lavoro dall'estermno che dal di dentro.

E' una grande utopia pensare che lì potranno fare qualcosa.

Scusate ma vedo sprecati due grandi uomini. Comunque i giochi sono ormai fatti.

Allora le preferenze ci saranno alle Europee?

Come dovremmo dividere i voti,o puntare solo ad uno? Non so,l'Alfano,Vulpio o DE Magistris?


Perchè è anche chiaro che De Magistris una volta appesa la toga per dedicarsi alla politica non potrà tornare a fare il magistrato ne a rivelare cosa conteneva totalmente la sue.....le sue inchieste.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 18.03.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo italiano, per bocca del ministro alle politiche europee Andrea Ronchi, sarà l’unico tra i Ventisette a non aderire alla campagna finanziata dall’europarlamento in vista delle prossime elezioni europee.

Perché?

Una serie di manifesti illustrano le possibilità che gli elettori hanno di decidere su temi importanti quali l’energia, la sicurezza, l’immigrazione, gli investimenti.


Che cosa di tutto questo non piace al nostro governo?
Non si sa.

Forse il fatto che i manifesti incriminati suggeriscono che si può anche non volere frontiere sbarrate o che si può considerare pericolosa la raccolta di massa delle impronte digitali?


Oppure che, visto che la campagna spiega ai cittadini come, eleggendo i loro deputati, contribuiscono a decidere il proprio futuro, si può ipotizzare che inculchi l’idea che il voto debba essere indirizzato a personalità che, una volta elette, andranno a lavorare in Europa.

Niente di più falso.

Berlusconi, infatti, ha già deciso di presentare ovunque come capolista i ministri del suo governo, che ovviamente non hanno alcuna intenzione di andare a Bruxelles o a Strasburgo. Ed ecco allora che il richiamo al legame diretto tra i voti espressi, i deputati eletti, e il loro mandato politico diventa un messaggio imbarazzante.
Ronchi non ha nessuna voglia di spiegare agli elettori che chiederà il loro voto, ma poi se ne resterà a Roma come gli altri suoi colleghi.

In compenso, il ministro ha già annunciato che il governo sta preparando una diversa e più appropriata campagna di comunicazione> per convincere i cittadini a votare.

Aspettiamo fiduciosi.

FORZA ALFANO, VULPIO, DE MAGISTRIS...ECT...ECT!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

non è stata ammessa, per motivi tecnici, la proposta di alleanza nazionale di fissare un tetto agli stipendi dei manager pubblici ed a quelli delle banche che verranno aiutate. Chissà se verrà riproposto ? Ma perché non risparmiare anche sui deputati limitando i benfit ed eliminando una delle due camere e le province ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.03.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

@BACIA IL CULO
Ricordi cosa disse Tito Livio circa la Lupa capitolina dalla quale derivano i mitici figli della lupa?
Appunto .

paola rossi 18.03.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mondo è bello(?) perchè vario

Ci sono magistrati che darebbero la vita per la giustizia
e
Ci sono magistrati che darebbero il culo per una poltrona

L'ironia è che gli Italioti hanno il coraggio di applaudire entrambi.

Falcone e Borselino si sono sacrificati invano?

I magistrati hanno capito che gli Italioti sono irrecuperabili e non vale la pena lottare per loro ma solo per il proprio deretano?

Ora credo di avere la risposta.

Spero solo in un futuro con meno italioti e più Italiani.


Katya SovranitaPopolare Commentatore certificato 18.03.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a giulio de sala che tollera più un sorrisetto del singolo belpietro che l'aria di superiorità della società di sinistra (?)

caro giulio de sala dietro a quel singolo sorrisetto di superiorità che lei tollera, c'è tutta l'astuzia dell'imbroglione che per il mestiere che fa arreca danno alla società per via che manipola o omette notizie secondo convenienza. chieda un parere in merito a grillo. mentre la società di sinistra (che poi è un'astrazione perchè la società è fatta di persone diverse) non è né astuta né imbrogliona, perciò non conta niente! in questo senso certamente è superiore. saluti (anche se lei non li fa!)

giulia genito 18.03.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto il piacere di conoscere personalmente Carlo Vulpio a Bari, qualche giorno fa, in occasione di una manifestazione per la legalita organizzata sda IDV. E' una persona eccezionale,non solo dal punto di vista dell'intellenza, ma della cortesia, semplicità,disponibilità.Ma d'altronde l'arroganza,la superbia sono proprie dei poveri di spirito.

maria rollo 18.03.09 15:47| 
 |
Rispondi al commento

"Caro Beppe, ti voglio ringraziare apertamente per tutte le battaglie che stai
facendo hai fatto e farai anche se alcune non le condivido del tutto perchè
contro questi criminali al potere agirei diversamente; ad esempio, andando a prenderli sotto casa oppure confiscandogli tutte le ricchezze ottenute rubando le nostre tasse a discapito delle persone oneste e sfruttando i
poveri lavoratori.

Credo, che nessun simbolo di opulenza e ricchezza in questi momenti dovrebbe essere ammesso in un Paese dove la recessione, la crisi economica e lo sterminio sia iniziato per tanti milioni di persone.

Ho usato il termine sterminio perchè quando una famiglia non ha più i soldi per un tetto, una sana alimentazione o per le medicine non rimane altro che morire nell'obblio di Stato!!

Si dovrebbero oscurare tutte le televisioni che trasmettono telegiornali terroristici diffondendo scientemente la paura di vivere e programmi demenziali chiamati reality o, meglio, falsality
atti ad ottenebrare soltanto le menti della
popolazione...

Mi sento di fare un fervido augurio a quanti saranno duramente provati dagli eventi e un addio di cuore a tutte le vittime che saranno causate da
tali epocali eventi, chissà, forse un giorno avremo giustizia... e,magari, in quel
posto dove tutti prima o poi andremo a stare si starà anche meglio di questa vita di inferno, della quale è già stato disegnato il nostro destino da parte di alcuni personaggi infami, avidi, bastardi , criminali di stato,
corroborati da satanici ministri di culto.

Con affetto rivolgo un saluto fraterno esortando a combattere per la libertà e la dignità, perchè è l'unica alternativa rimasta."

Rob Roy 18.03.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti segnalo una buona notizia: Mercoledì 18 marzo 2009, 10:22
Da: "analisi@adb.it"
Aggiungi mittente alla Rubrica
A: analisi@adb.itAndamento mercati
ORE 10:08
........Il cda ha dato mandato all'a.d. Alessandro Profumo di negoziare il ricorso a strumenti di capitale governativi fino a 4 miliardi di euro. Inoltre i top manager non riceveranno alcun bonus relativo all'esercizio 2008. In ottima forma anche Mediaset (+4,2%) nonostante il calo degli utili registrato nell'ano scorso. I profitti sono infatti scesi a 459 milioni di euro dai 506,8 del 2007. Inoltre i primi due mesi del 2009 hanno visto una contrazione significativa della raccolta pubblicitaria. In forte rialzo Tiscali (+8,9%) grazie al probabile ritorno del fondatore e primo azionista, Renato Soru, nel consiglio di amministrazione. La questione verra' discussa nel cda di domani.........

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento

La rivolta nel pdl, finalmente dopo tutte le porcate che sono state fatte qualcuno dal loro interno ha il coraggio di dissentire. Quelli di an contro i leghisti, che ci siano scintille?? Che si vada presto alle votazioni?? Scintille eccome che ci sono e possono provocare un incendio.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 18.03.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICA POSSIBILITA' CHE ABBIAMO DI ELIMINARE IL FASCISMO IN ITALIA ,NON E' IL RISVEGLIO DELLE COSCIENZE DEMOCRATICHE. MA LA CASTRAZIONE FISICA DI TUTTI GLI ADEPTI.
SENZA PENE, NE' TESTICOLI, SONO CONVINTA CHE COMINCEREBBERO A RAGIONARE COME UOMINI VERI E NON COME COGLIONI AMBULANTI.

paola rossi 18.03.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I HAVE A DREAM...

UNA GUERRA SENZA ESCLUSIONI DI COLPI:

RICCHI DEL PIANETA CONTRO POVERI!

CHISSA' CHI LA VINCERA'? FORSE, E' GIA' IN ATTO E I POVERI DEVONO ANCORA CAPIRLO?

COMUNQUE, I POVERI SONO DI PIU' E LA VITA GLIELA RENDERANNO DIFFICILE NE SONO SICURO!!

MAGARI, CAPIRANNO ANCHE I RICCHI COSA VUOL DIRE ANDARE A ZAPPARE LA TERRA, FARE L'OPERAIO NELLE LORO BELLE FABBRICHETTE E MANTENERE LA PULIZIA DELLE LORO BELLE VILLONE QUANDO LO DOVRANNO FARE DA SOLI...

I HAVE A DREAM, MY VERY DREAM!

Rob roy 18.03.09 15:34| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Si stanno uccidendo da soli,certo averlo detto almeno 4/5 anni fa si deve a Grillo,non credo che sarà una vittoria,stanno già prendendo le contromosse:la legge sui blog l'iscrizione di chi commenta in appositi albi ecc.Non è ancora il canto del cigno bisognerà fare in modo che il nano stramalefico non metta in cantiere le sue leggi sul controllo dei blog.Se dovesse avvenire,spero che Grillo apra il blog in Svizzera o presso un'altra nazione civile.

leonardo di stefano, castelvetrano (TP) Commentatore certificato 18.03.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA SPIEGA CHE CI DEBBONO ESSERE LE ELZIONI. E CHE DEVE ESISTERE UNA COSTITUZIONE.

ALLA FINE DOBBIAMO CONVENIRE CHE DEBBONO ESISTERE I GIORNALI.

BISOGNA PERCIò PAGARE PER AVERE LA DEMOCRAZIA, POICHè I GIORNALI SERVONO PER CONTROLLARE LA DEMOCRAZIA.

I GIORNALI DEBBONO ESSERE IN PARTE ORGANI DI INFORMAZIONE DEI PRATITI.

SE MI CHIEDESSERO DI PARTECIPARE ALLA LORO SOPRAVVIVENZA PERCIò NON SARE TANTO SCONTENTO DI PAGARE.

SAREI INVECE MOLTO INCAZZATO DI VEDERE CHE ALLA RAI, CHE PAGHIAMO TUTTI, REGALANO I NOSTRI SOLDI DENTRO I PACCHI. SAREI SCONTENTO DI VEDERE CHE I TG SONO FATTI A STRATI CON IL FINALE AD EFFETTO GOVERNO. MA ORMAI TUTTI I TG SONO MANOVRATI DAI PARTITI DI GOVERNO.

NON PER QUESTO Dò AL TERZO PARTITO ITALIANO FACOLTà DI DISTRUGGERE TUTTO.

SE L'ITALIA FINISCE, SARà COME QUANDO UN VULCANO ESPLODE CANCELLANDO PER SEMPRE LA PROPRIA FISIONOMIA.

CHI HA INTERESSI A QUESTO?
NON SCORDIAMO PERCIò CHE CI SONO OPPOSIZIONI E OPPOSIZIONI, ED ALTRO..

però già ci fanno le tasche vuote 18.03.09 15:27| 
 |
Rispondi al commento

dal sito cubestat.com la stima del giornale online repubblica.it è un pò diversa da come la dici tu, beppe, ecco i dati:
Home Stat Upcoming Last Activity Tags Check URL Random Contact FAQ Enter URL: Estimated DataWebsite Worth: $6,329,481.06

Daily Pageviews: 2,890,174

Daily Ads Revenue: $8,670.52 Estimated numbers for www.repubblica.it

Last update was 1 day ago

NON CREDO PROPRIO CHE SCALFARI FALLIRA' COME DICI TU!

ANDREA V. 18.03.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Meg voglio comunicarti un paio di cose per chiarezza di intenti e di pensiero.

La criminalita' nel Sud c'e' ed e' un vantaggio di molti politici e imprenditori.

Che ci siano persone che si mettono i soldi in tasca non succede solo con i canili e losappiamo tutti.

Che il Sud sia lasciato in uno Stato vergognoso ossia senza Stato e' a vantaggio sempre di quei politici, imprenditori e criminalita' organizzata.

Ma io mi preoccuperei di piu' degli esseri umani e poi successivamente degli animali.

C'e' nel Sud Italia una situazione critica per quanto riguarda la sopravvivenza delle persone ma a quanto pare nessuno pensa mai che se si sta male al nord immaginarsi al Sud.

Ora che non mi si venga a dire che il nord e' meglio del sud perche' ritorniamo alle lotte tra poveri meglio dire che al nord abbiamo un degno rappresentante nella politica ed imprenditoria un certo Berlusconi piduista, con forti contatti con la mafia, evasore, indagato per innumerevoli reati e per molti prosciolto grazie a leggi ad personam.

Quindi evita il predicozzo della legalita' del nord perche' sappiamo benissimo cosa e' successo a Napoli con i rifiuti tossici del nord ma anche con gli investimenti della criminalita' organizzata nelle imprese del nord.

Quindi siamo compatti tutti noi cittadini corretti che rispettano le leggi e preoccupiamoci prima delle persone e poi degli animali.

Visto che i primi stanno molto peggio dei secondi, basta vedere fatti di cronaca nera o di problemi legati alla disoccupazione o soppravvivenza.

Ciao

Vincenzo Mazzotta 18.03.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONIA ! LUIGI ! CARLO !

ITALIANIIIIIIIIIII !!!

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 15:24| 
 |
Rispondi al commento

x mauro maggiora

Ciao Mauro, riflettevo sul tuo post e sono abbastanza dubbioso, ti spiego perchè.
Tu dici che visto che queste persone (De Magistris, Vulpio etc. etc.) hanno dimostrato di essere molto valide nel proprio campo di competenza sarebbe conveniente per la società lasciarle al proprio posto anzichè "sprecarle" in politica.

Mi sembra un ragionamento portato all'eccesso.

L'altro eccesso, e so che non lo pensi, è:
Visto che drenare persone valide dalla società civile ci porta a danneggiare la società civile stessa, meglio mandare in politica gli inutili, cioè i politici di professione.

Bene, ragioniamo sul "centro" eliminando gli estremi.
In mezzo rimangono quelle persone che pur facendo parte della società civile non sono all'apice della notorietà, ai più almeno.
Non pensi che candidare chi sta in mezzo comporti altri problemi?
Mi vengono in mente:
- poca notorietà, pochi voti;
- non hanno dimostrato pienamente la loro credibilità.

Concludo con questa riflessione: a me sembra che sia più facile che la società civile rimpiazzi chi ha deciso di candidarsi, magari per spirito di emulazione o per coraggio instillato da questi esempi, piuttosto che candidare persone sconosciute ai più che dovranno trovare il modo, nelle stanze del potere, di sbloccare le attività di questi campioni di etica per ora messi da parte da magistratura, politica e potenze della (dis)informazione.
Sperando poi nella loro completa onestà.

---

P.S. Posto in evidenza perchè mi piacerebbe sentire l'opinione di tutti i "randagi" ;)

Ciao
JdQ

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON BISOGNA DIMENTICARE CHE SIAMO IL PAESE DELLA MAFIA, DEL NEPOTISMO ESTREMO, DEL FASCISMO E DEL CLERO. SIAMO IL PAESE DALL' ECONOMIA FINTA. E POI POTREBBE SUCCEDERE, COME SUCCESSE CON L' EURO, DOVE GOVERNAVA BROGLIUSCONI, CHE IL NANO ANCHE QUESTA VOLTA APPLICHI IL CRITERIO DEGLI INTERESSI PRIVATI, E CHE FAVORISCA LE SUE TESTATE A SCAPITO
DELLE ALTRE. CHE NEL PAESE CON LA PIU' BASSA INFORMAZIONE E LA PIU' BASSA SCOLARIZZAZIONE D' EUROPA NN E' UNA BELLA COSA.... CORDIALI SALUTI

Un pensiero; E' la dose che fa il veleno. [Paracelso (1493 - 1541) alchimista, astrologo, medico svizzero] (da UnPensieroAlGiorno.com)

Un proverbio; In terra di ladri, la valigia tienila davanti (da UnProverbioAlGiorno.com)

Ho trovato una presentazione del sito www.PpsDivertenti.com che può piacerti: http://www.ppsdivertenti.com/pps/james-tont.html

ivan IV Commentatore certificato 18.03.09 15:22| 
 |
Rispondi al commento

DICO ALLE DONNE DI DESTRA,COME POTETE SOPPORTARE UN GENERE DI ORGANIZZAZIONE MASCHILE E MASCHILISTA?
POTERE,FORZA,MUSCOLI E COMPLETO DISPREZZO PER IL MONDO FEMMINILE????
DONNE BUONE SOLO PER FARE SESSO,DONNE USATE IN MODO SOTANZIALMENTE STRUMENTALE PER I LORO PORCI E SPORCHI INTERESSI PERSONALI.
RIBELLATEVI,RIGETTATELI,UMILIATELI.

paola rossi 18.03.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PLURIDEFICIENTEULTRAMEGASTRAMALEDETTONANO!!!

"Sono otto settimane che non faccio un giorno di riposo" (Nel tuo Mausoleo potrai riposare fin che vuoi!!!!)

"Lo faccio soltanto per senso di responsabilità. Ma sono disperato..." (Consiglio??? SPARATI ma subito!!! Dai che cosa aspetti???)

"Fare il premier mi fa schifo" ( Si ora ti sposteranno di lì va bene??? Che ne dici del Quirinale??? Quello non ti fa schifo eeeehhhh????

GERONIMO . Commentatore certificato 18.03.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un "vivo" ringraziamento al Papa
dai milioni di bambini di donne e di uomini
moribondi per l'AIDS
il Papa ha "speso" per voi parole di conforto
"non usare il preservativo avvicina
velocemente a Dio"
.

chi non si è accorto che Ratzingher
è l'Anticristo
è sieropassivo
.

cimbro mancino Commentatore certificato 18.03.09 15:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bè.....è la stessa cosa che stà capitando a questo blog......-40% di visitatori; anche perchè ormai non si capisce più se è il blog di Grillo o di travaglio e di pietro.
Buona fine anche a voi.

Franco Ecerimonia (francoecerimonia), napoli Commentatore certificato 18.03.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il parlamento europeo non conta nulla!

sancho . Commentatore certificato 18.03.09 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il conduttore (quello intelligente che nn mi ricordo il nome) intervista due di AN
Strano dico, parlano in modo quasi intelligente: mi sembrano persone equilibrate. Non li avevo mai visti prima, di solito t sparano davanti La Russa o quell'idiota di Bondi... va bbè, ad un certo punto uno dei due rivela al giornalista (perplesso) che in vista del prossimo congresso in cui AN va ad unificarsi (leggi umiliarsi) con il PdL, lei, la senatrice AN, non è stata invitata. e con lei nemmeno tutti quelli che la pensano come lei, cioè che non va bene uniformarsi in un partito che non rappresenta la loro natura (loro storicamente hanno sempre sostenuto avvocati, dottori, medio borghesi e simili, mentre AN con Berluscafandro devono difendere gli industriali!)
Il giornalista non fa in tempo a finire di meravigliarsi per lo SCOOP in diretta che, mentre la senatrice argomenta la cosa un po' meglio... NERO!... s'interrompe il programma, parte una di quelle sigle del cappero e poi fanno vedere lo shuttle nello spazio. Tempo 30 secondi e partono 10 minuti di pubblicità. Del servizio che stava diventando interessante nemmeno l'ombra.

ho sonno, frosinone Commentatore certificato 18.03.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DISPERDETE I VOTI
VOTATI IDV.

adenina guanina 18.03.09 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Accidenti che notizia, mi fa piacere che De Magistris entri in politica e mi fa piacere che entri con Di Pietro:presto penso che lo farà anche Travaglio.
Per QUANTO RIGUARDA Franceschini è assolutamente un tipo di poco affidamento, altra merce avariata che si ricicla.E' vero che vivo all'estero e non posso seguire tutti i fatti, ma la il PD con dentro D'Alema è quanto di peggio che ci sia,dopo il PDL.
Qui in Svizzera si dice che il premier sia in uno stato di salute un po' precario.

adry 78 Commentatore certificato 18.03.09 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Candidatura De Magistris:

fra tanti ladri in parlamento, ci sarà anche un "carabiniere".

...........e forza Italia Dei Valori.......sei tutta per noi.......

stevemax stevemax Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Che io sia amante degli animali lo sapete.
Proprio per questo, non ho apprezzato quello che ha detto quello che ha officiato il funerale del ragazzino attaccato dai cani.

Non è che ha detto: siate più consapevoli verso gli animali:
se li abbandonate, se li lasciate senza cibo, se li torturate, torneranno ad essere selvaggi, e si sa quale sia la legge della natura.

No, ha detto: gli animali sono diventati idoli e si è dimenticato che sono nostri succubi.

Mi sembra di essere tornata indietro di secoli.
Grazie a certi rincitrulliti, ed ad un cardinale che da quando è stato eletto Papa è regredito di secoli.

Se c'è un diverso atteggiamento attuale verso gli animali, è più che giusto.

Un minimo risarcimento per quello che abbiamno fatto loro sopportare in passato, e quanto facciamo loro sopportare tuttora.

Ho sentito l'intervista ad un veterinario, ieri su RAI Tre: soprattutto al Sud non esiste una cultura contro il randagismo; i pochi canili sono lager, perchè i responsabili prendono i soldi dai Comuni e se li mettono in tasca, affamando gli animali, costringendoli a una vita che non può non renderli aggressivi.
E poi ci sono di mezzo le solite associazioni mafiose, camorristiche, ecc.

Se avete notato, infatti le aggressioni sono accadute al Sud.

E allora, che si dica che al Sud la legalità è un optional, e che il Sud sia un mondo a parte, non è vero?

P.S.- Prima cosa: sterilizzate i vostri animali.
Seconda cosa: se proprio non potete più tenerli, affidateli ad un canile affidabile (tipo ENPA, LAV).
Terza cosa: se pensate che che siano giocattoli, non prendeteli: sono esseri pensanti, che possono dare tanto affetto ma anche ricordarsi di quanto siate state violenti con loro.
Quarta cosa: non sfruttateli per scommesse (questo vale soprattutto al sud, dove si lucra anche sulle loro sofferenze; ma c'è un limite alle brutture che la gente del Sud è in grado di fare?)

Sono esseri che amano, odiano, soffrono, come noi.

Meg 2 Commentatore certificato 18.03.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Magistris e Vulpio dovrebbero fare il lavoro che loro compete, sinceramente per quanto li ammiri nn li voterò perchè nn accetto il partito a cui si sono iscritti, nn per Di pietro ma più che altro alla feccia che stà dentro il suo partito. Avrei preferito che De Magistris si alleasse con Grillo in qualche comune a 5 stelle visto che bisogna ripulire dal basso.

sottounacattivastell@

Franca B. Commentatore certificato 18.03.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento

IL DUCETTO DI ARCORE SI E' SFOGATO.....POVERINO NON HA PIU' UN MOMENTO PER SE'....E' STANCO..FARE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO GLI FA SCHIFO...GLI FA SCHIFO!!!!!!!! A NOI FA SCHIFO AVERLO A CAPO DEL GOVERNO!!!!!!!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 18.03.09 15:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sei un mito; Il corpo da uomo e la testa di CZZ

ivan IV
----------------------------------------

Ci stanno massacrando tutti, ci stanno gettando nella miseria più nera, ci stanno eliminando, ci stanno sterminando, con una "sinistra" che asseconda i padroni, e questo lecchino di partito dice che sono io un testa di cazzo, perchè sostengo che prodi, veltroni e franceschielli vari siano solo dei giuda, che ci hanno venduti.
Ripeto il concetto, perché vorrei che risorgesse una sinistra vera, quella delle grandi battaglie per una vita dignitosa per tutti, al posto di questa "sinistra" massonica che si copre del preservativo per nascondere il suo volto smilzo, inconsistente, traditore e velenoso!

sancho . Commentatore certificato 18.03.09 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo di pietro non adrà oltre il 5/6 %

è scomparso dai media, franceschini sta facendo un pò di manfrina per accalappiare qualche voto e la storia del figlio

questi tre motivi ridurranno il potenziale di di pietro

Vin Carrano, napoli,milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sicuramente de magistris era più utile in magistratura, ma dal momento che l'hanno fatto fuori, la carriera era ormai compromessa e ammenochè non si fosse piegato al volere dei corrotti non ci sarebbe pèiù stato spazio per lui, la scelta di scendere in politica è stata naturale e prevedibile, ma secondo me è un ripiego e non servirà a dare forza al partito di dipietro, gli italiani preferiscono i corrotti e lo dimostrano sempre e comunque in tutte le occasioni.
de magistris in politica sarà solo un'altro politico da tenere a stipendio senza potre fare niente.

Orlando Furioso issimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Roma, lo sfogo di Berlusconi
"Fare il premier mi fa schifo"

Questo si crede Gesù Cristo, manca solo che dica :
"Padre allontana da me questo calice amaro!"....
..o l'ha già detto ?

Aldo F., napoli Commentatore certificato 18.03.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento

"Mi fa schifo fare il premier lo faccio solo per senso di responsabilità"
BUGIA!!
"Lo faccio solo per tenermi il LODO ALFANO"
Ecco,bravo, questa è la verità!!!

roberta ., forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 14:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giornali stanno morendo? BENE.Tutti gli editori adepti di berlusconi e la sua setta,che diffondono falsità contro i pochi politici onesti, devono morire.MA IL PADRONE lo permetterà o continuerà a pagarli in modo che diffondano solo ciò che vuole? Vogliono oscurare anche la RETE adducendo falsi motivi e certi italiani ci credono.Mi dispiace per quei quotidiani che diffondono la verità e per quei giornalisti che hanno a cuore il futuro del popolo italiano privato della sua identità morale e della sua costituzione alla cui stesura hanno preso parte uomini polici di ogni partito,ma tutti motivati nel dare all'Italia legalità libertà uguaglianza.Oggi siamo tornati indietro di quasi un secolo.Vergogna.

iliana Bussotti 18.03.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

FUORI TEMA
@Ecsidor e la metafora del randagismo

Sì, la suggestione randagista mi piace.
Anch'io sono un randagio diffidente.
Ma sono soprattutto un randagio pragmatico e realista che preferisce un osso malamente rosicchiato ad una polpetta dal contenuto ignoto.

Vulpio in Europa?
L'Italia ha più bisogno di giornalisti coraggiosi che di parlamentari europei..

De Magistris in Europa?
Idem come sopra, meglio un magistrato onesto e incorruttibile in più che un parlamentare europeo con le migliori intenzioni ,lasciato solo a salmodiare nel deserto di Strasburgo .

Non ci sono spazi per lavorare sul campo giudiziario o dell'informazione?
Abbandonarli tout court per la politica non credo sia la soluzione...


Mauro Maggiora, Genova- Centro Storico Commentatore certificato 18.03.09 14:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad esser sincero a me il partito di Di Pietro mi
è stato sempre stato simpatico! Forse anche per la sigla idV (Italia dei Vaffanculo)!!
Di Pietro rulez...

ligamio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

se non sbaglio era ballarò, l'altra sera quando parlava feltri e diceva "candidamente" e con il sorrisetto sulle labra che "negli anni sessanta avevano bisogno di un nemico su cui dirottare la rabbia della gente e quindi si servirono dei fascisti, facendoli diventare cattivi agli occhi dell'opinione pubblica." quell'odio non è mai più finito ed ha provocato morti e violenze per decenni, ancora oggi si usa la parola "fascista" per indicare il cattivo, il violento, il mafioso e tutto il peggio che ci puo essere nella società, gli italiani non sono mai riusciti a superare quell'odio, ancora oggi a causa di un proggetto fatto a tavolino nei primi anni sessanta, fascisti e antifascisti si prendono a legnate nelle strade, anche quando protestano per le stesse cose.
la disonestà e la malafede di giornalisti, storici ed intellettuali prezzolati è di vecchia data e risale proprio ai primi anni sessanta e quella di feltri è una confessione di un fatto gravissimo, se una cosa simile fosse stata detta in un paese normale, dove la gente non è anestetizzata da cronaca nera, sport e veline, sarebbe scoppiato uno scandalo di proporzioni immani, con denunce, indaggini e processi, la confessione di feltri è in linea con le affermazioni di cossiga di qualche mese fa, quando in occasione delle proteste contro la riforma gelmini affermava candidamente di lasciare che gli studenti si scontrino tra di loro ed intervenire col pugnio duro, solo dopo quando la cosa diventava inaccettabile per l'opinione pubblica.
avvolte bastano poche parole dette da un venduto qualunque a far capire su cosa si basa la nostra repubblichetta mafiosa e serva di potenze straniere.

grillo, l'informazione è controllata non da 15 anni come dici tu, ma molto prima e la cosa fu resa ufficiale con il compromesso storico.

Orlando Furioso issimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,
come è andata a Parma??

racconta, racconta...
sono troppo curioso

un abbraccio

donald duck 18.03.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento

vado un attimo off topic.
Ratzinger, una domanda: ma quando stuprate i bambini, li usate i preservativi?
ma perchè invece di metterti in mostra e fare il figo "ah! avete visto? sono andato in Africa!", non ti metti a dare una mano a quella povera gente? coi soldi che avete voi chiesaroli potreste risolvere il problema della fame in Africa e non fate un cazzo! ve li godete voi e ne volete sempre di più! che schifo... VERGOGNATI Ratzinger!!

ringraziamo il signore per far vivere nella merda più completa milioni di persone. e ringraziamolo anche per tutte quelle persone che prendono per il culo questa gente e ci guadagna sopra.
ah, già. ma "Lui" ci mette alla prova... gioca con le nostre vite... ma dai!!
che schifo...

e comunque, Ratzinger non ha sbagliato. ha solamente detto quello che questa stupenda religione dice: che i preservativi sono sbagliati e che andremo tutti all'inferno perchè li usiamo. nel 2009...
"viva le pecorelle!"
che tristezza...

Mattia C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piu' SOLDI x tutti i RICCHI....CONFINDUSTRIA...COSTRUTTORI...CHIESA...SINDACATI...ma,a chi ne ha veramente bisogno, chi ci pensa..ma li mortacci dei RADICAL-CHIC...LI MORTACCI LORO..sono gli schiavi dei POTERI FORTI...vedi il capitano di ventura D'Alema....i chirichetti Franceschini e Rutelli...l'americano Veltroni...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.03.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento

La cosa è reciproca:
Anche a me mi fai schifo come presidente del consiglio, caro il mio nanopremier

roberta ., forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Alla camera dei Deputati:

Tra i provvedimenti respinti, e che ora devono trovare collocazione adeguata in un altro testo di legge (se ci riesce!!!), l'intero "pacchetto precari" che l'esecutivo aveva esaminato all'ultimo Consiglio dei Ministri.

La scure dell'inammissibilità si è abbattuta su molti emendamenti, a partire dalla proposta di porre un tetto agli stipendi dei manager (di 350 mila euro) e dei soggetti aventi un rapporto con lo Stato (che non avrebbe potuto superare il trattamento corrisposto ai parlamentari).

EVVIVA EVVIVA!!!! Un c..zo ai poveri precari e tutto agli abbuffati senza fondo di Stato.

Chiara Mente 18.03.09 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Il problema che noi tutti conosciamo è l'informazione così come oggi è concepita.
Tre telegiornali nell'arco di un'ora che fanno gli stessi identici servizi!Ma non è possibile!
Gli unici servizi che differiscono sono quelli degli ultimi 10 minuti.Lì si danno alla pazza gioia:animali che erditano fortune,bambini prodigio,interviste a stilisti miliardari freschi freschi di galera,il telefono di ultima generazione,baruffe ai provini di non so quale dannato programma americano...Insomma,tutte cose interessantissime!E gli italiani(brava gente)che fanno?Ahhhhhhhhhh sorridono beati e tranquilli davanti a queste porcate da 4 soldi.Dopotutto per i venti minuti precedenti si erano indignati,schifati,avevano scosso la testa(maledetti rumeni...quest ignorante di Di Pietro che cosa vuole..quel Genchi è un delinquente,siamo tutti in pericolo...)!Insomma,una faticaccia!
E anche i mezzo busti distendono i loro visi prima così seriosi(distendono per quanto possibile,data l'ennesima iniezione di botox)annunciando che c'è un posto dove si insegna ai cani a cantare!
Ah,e non dimentichiamo che qualche volta all'ora di pranzo,a canale 5 c'è una certa GERONZI a fare da mezzo-busto.Mi pare si chiami Chiara.Indovinate di chi è figlia...Ma si,voi queste cose le sapete già...
E gli altri?Beh gli altri semplicemente NON VOGLIONO SAPERLE.
Se leggessero qualcuno dei nostri noiosissimi post dopo dovrebbero farsi una dose di almeno tre ore di Grande Fratello e Chiambretti Show per riprendersi!
Italiani,brava gente...

Aurora B. Commentatore certificato 18.03.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento

I giornali stanno chiudendo: imbianchini e carrozzieri sul piede di guerra.

|
|
V

http://www.zeitgeistmovie.com/add_italian.htm

Who says penguin can't fly? Commentatore certificato 18.03.09 14:08| 
 |
Rispondi al commento

INTERNET CENSURA Grillo, Di Pietro, Antimafia ecc.

Scaricate e diffondate il video segnalato.
http://www.danielemartinelli.it/2009/03/16/mediaset-non-ferma-internet/

anna m., palermo Commentatore certificato 18.03.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

@ STEFANO GAMBONI

sono d'accordo con berlusca!!!!!
Per la prima volta !!!!

su repubblica:
Roma, lo sfogo di Berlusconi
"Fare il premier mi fa schifo"

quindi.... siamo d'accordissimo !!

anche a me fa schifo vederlo fare il premier!

...................

Non lo incensiamo troppo.

Il Puttaniere di Arcore NON è premier...RECITA SOLO LA PARTE DI UN PREMIER.

Solo certi suoi lecchini che pure lo SANNO, fanno finta di considerarlo un premier.

PS: La sua frase mi ricorda tanto quella di un certo CUFFARO quando riempì Palermo di manifesti con su scritto: " LA MAFIA MI FA SCHIFO" e poi è stato condannato per appoggio alla mafia...:-)

Dino Colombo Commentatore certificato 18.03.09 14:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@ Libero Dalla Guerra

Solo gli sciocchini e alcuni sprovveduti tengono gli aggiornamenti automatici attivati, pur avendo un OS legale.
Max Stirner
+++++++++

[OT]
Scusa Max, senza offesa...
Se il S.O. (Windows presumo in questa circostanza) lo hai regolare con tanto di licenza, gli aggiornamenti non sono un male. Anzi.

MAX: SCUSA LIBERO, SENZA OFFESA! LA MIA PROSA NON SI PRESTA AD EQUIVOCI, MA BISOGNA LEGGERE O CAPIRE QUELLO CHE SI LEGGE! SI PARLA DI

"AGGIORAMENTI AUTOMATI ATTIVATI",

NON DI NON AGGIORNARE "QUANDO" VUOI TU E “QUELLO” CHE VUOI TU

Vai su determinati siti senza la protezione per l'Exploit su Flash e poi mi dici.

MAX: PER FARE QUESTO AGGIORNAMENTO NON OCCORRE INSERIRE GLI AGGIORNAMENTI AUTOMATICI

Naturalmente non li accetti tutti.
Li imposti in modo da selezionare quelli che vuoi.
Per esempio il "Genuine Advantage" e il gestore "DRM" li mandi a quel paese.
Però sarebbe utile aggiornare periodicamente MRT e la lista dei certificati principali.

MAX: IO RESTO SEMPRE Più SCONCERTATO, ANCHE perché TU AFFERMI DI ESSERE UN TECNICO! COME FAI A SELEZIONARE GLI AGGIORNAMENTI SE SONO ATTIVATI GLI AGGIORNAMENTI AUTOMATICI? MA COSA RACCONTI?

PS: Puoi anche scaricare gli aggiornamenti manualmente dal sito della M$, senza usare il Windows Update.

MAX: APPUNTO! QUINDI COSA C’ENTRANO GLI AGGIORNAMENTI AUTOMATI ATTIVATI?
TUTTO CIò PREMESSO, IO GLI AGGIORNAMENTI ME LI SCARICO QUANDO VOGLIO E QUELLI CHE VOGLIO, SENZA NEPPURE PASSARE DA MICROSOFT, MA NON TUTTI POSSONO DISPORRE DI QUESTE INFORMAZIONI. PERò GENTE CHE SI QUALIFICA "TECNICO INFORMATICO" E CONSIGLIANO I LORO CLIENTI A TENERE INSERITO GLI AGGIORNAMENTI AUTOMATICI è SCONFORTANTE!
SCOMMETTO CHE TI SEI SCARICATO TUTTO IL SP3: COMPLIMENTI! ESISTE LA POSSIBILITà DI SCARICARE SOLO POCO PIù DEL 50% DI QUESTO SP3: IL RESTO è INUTILE E/O DANNOSO PER UN USO NORMALE!

Senza offesa...

Libero Dalla Guerra, Forlì 18^03^09 07^40


MAX: SENZA OFFESA, MA CON TANTA PAZIENZA

Ciao

Max Stirner

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 18.03.09 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cento deputati del PDL : no alla fiducia. E si scagliano contro la norma che obbliga i medici, "e chiunque eserciti incarichi pubblici" a denunciare....
qualcosa si sta muovendo, Veltroni si è dimesso, D'Alema tace e combutta da maligno, Franceschini ha fatto nero lo scemo del villaggio Gasparri penoso, e il cavaliere nero fuggirà, si fuggirà come Mussolini

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

DI VITTORIO NEL FILM E' GRANDE
DI VITTORIO NELLA VITA E' STATO GRANDISSIMO
DI VITTORIO SIA NEL FILM CHE NELLA VITA HA SEMPRE DETTO "PANE E LAVORO"

PERCHE' IL FILM SI CHIAMA PANE E LBETRA'?
FORSE PERCHE' DOPO IL FILM SI E' FATTO IL VESPONE CON I FURFANTI CHE DIVENTANO TRUFFALDINI (AN=PDL)

giovanni d., san nicandro garganico Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Al tribunale di Milano si sta svolgendo un processo completamente oscurato dalle televisioni e anche dai giornali.
Tra gli imputati ci sono una dozzina di agenti del Ros, il loro numero uno Giampaolo Ganzer e il giudice Mario Conte, tuttora in carica alla procura di Bergamo, oltre che alcuni narcotrafficanti originari della Colombia e del Libano. Tutti imputati di associazione a delinquere, peculato e falso ideologico.
Secondo l’accusa il gruppo di ufficiali istigava l’importazione di sostanze stupefacenti in Italia da immettere sul mercato, parte delle quali venivano sequestrate durante le loro operazioni passate su giornali e televisioni come brillanti operazioni antidroga.
Alle udienze che si stanno tenendo al ritmo di 2 a settimana nell’ottava sezione penale del tribunale meneghino, stanno sfilando appuntati e brigadieri in servizio, chiamati a raccontare ciò che sanno su alcune partite di droga sequestrate negli anni ‘90.
La corte d’assise giudicante è presieduta da Luigi Caiazzo, la pm titolare dell’inchiesta è Luisa Zanetti. Nel video postato i maggiori dettagli.
dal blog di Daniele Martinelli

anna m., palermo Commentatore certificato 18.03.09 14:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

C'è un mondo silenzioso e inerme. Un mondo di senza casa. Un mondo di esuli. "Esuli in patria" li ha definiti qualche tempo fa il sociologo Ilvo Diamanti. Un esercito di uomini e donne che non hanno più rappresentanza politica, si sentono spersi, soli, abbandonati. Sentono le loro radici spezzate, le loro speranze affievolite. Persone che hanno creduto negli ideali di giustizia e uguaglianza, che hanno dedicato la loro passione alla sinistra, che hanno alimentato quel fiume carsico della militanza politica. Sono quelli che vedevamo alle feste dell'Unità, quelli che discutevano nelle sezioni e li vedevamo in piazza , in prima fila nelle manifestazioni ......

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori