Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Firenze: I° Incontro Nazionale delle Liste Civiche




Firenze il I° Incontro Nazionale delle Liste Civiche a Cinque Stelle.


Leggi LA CARTA DI FIRENZE

Gli interventi:

Introduzione - Beppe Grillo
Politica - Marco Travaglio
Ambiente - Maurizio Pallante
Salute - P. Gentilini, G. Miserotti, M. Bolognini
Energia - Marco Boschini
Riciclo - Matteo Incerti
Connettività - Maurizio Gotta (Anti Digital Divide)
Diritti dei cittadini - Sonia Alfano
Acqua - Riccardo Petrella

Interventi delle Liste Civiche e dei Meetup:
- lista civica di Treviso
- lista civica di Firenze
- lista civica di Prato
- lista civica di Bologna
- lista civica di Fano
- lista civica di Roma
- lista civica di Torino
- lista civica di Pescara
- lista civica di Perugia
- lista civica di Bergamo
- lista civica di Nettuno
- lista civica di Spoleto
- lista civica di Forlì
- lista civica di Pozzuoli in Comune
- lista civica di Fiumicino
- meetup di Napoli
- meetup di Follonica
- meetup di Carrara
- meetup di Reggio Emilia
- meetup di Novi Ligure
- meetup di Losanna e Neuchatel
- meetup di Siena

8 Mar 2009, 09:20 | Scrivi | Commenti (1641) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Mi chiedo che fine ha fatto il precariato, il lavoro, le pensioni,le morti bianche,il debito pubblico,la sicurezza..mi sembra che manchino un bel po' di tematiche fondamentali e proposte a riguardo che qui mi aspetterei di vedere!
Insomma un programma politico deve considerare tutti gli aspetti della società..insomma Beppe mandiamo un messaggio per gradi di importanza: L' operaio cassaintegrato nemmeno se lo pone il problema di avere la connessione libera col portatile al parco!

Lorenzo Carità Commentatore certificato 14.03.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in piena crisi: si pensa ad incrementare l'edilizia aumentando la cubatura degli edifici, ma nessuna ha pensato che il Italia ci sono migliaia di edifici (capannoni, scuole, edifici pubblici) con COPERTURE IN ETERNIT ( AMIANTO, tanto per intenderci).
Non sarebbe più utile eliminare tale sostanza che ha ucciso migliaia di persone, agevolando fiscalmente la sostituzione delle lastre di ETERNIT? Si potrebbe pensare ad una agevolazione dell'IVA, oppure a detrazioni fiscali: finalmente potremmo dire di avere fatto, seppure in ritardo, della prevenzione sulle gravissime malattie causate da questa terribile sostanza!!!

DOMENICO SASSO 14.03.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe Grillo,
sono uno degli 8000 lavoratori dell'ex Alialia finito nella macelleria sociale effettuata dallo "Psiconano" in combutta con i suoi soci di malaffare. Vorrei darti una ghiotta informazione diciò che sta accadendo attualmente in CAI a discapito dei lavoratori in CIGS e ad insaputa degli Italiani come contribuenti.
Il Binomio Colaninno-Sabelli, sta assumendo in CAI ex Capicabina attualmente inpensione da prima della chiusura dell'Alitalia, dando loro dei gettoni di presenza per i voli che questi effettuano in servizio e non richiamano, così, i tanti Capocabina messi in Cassa integrazione. Di questa angosciosa situazione sono al corrente tutte le sigle sindacali attualmente operanti nel settore e la loro risposta è stata che il management della compagnia intende operare come meglio crede. Fidando in un tuo interessamento sul caso sono a tua disposizione per ulteriori chiarimenti qualora tu li ritenessi opportuni e rimango in attesa di tue notizie in merito a questa faccenda che odora di ulteriore regali agli amici.

filippo frondaroli 13.03.09 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Condivido tutti i punti delle liste. Mi chiedo come nel mio comune, Bergamo, si potrà fare qualcosa.
L'attuale giunta di centro sinistra con diversi Piani di Intervento Integrati ha approvato progetti enormi di cementificazione in cui si triplicava la volumetria prevista dai passati piani regolatori.in diverse parti della città ci sono state proteste dei cittadini, raccolta di firme, ma l'assessore all'urbanistica è andato avanti. Il problema è che costruiranno senza avere servizi, ci offriranno centri commerciali ed aumenteranno la popolazione senza modificare viabilità infrastrutture, fognature ed altro nulla.
Comprendo che il comune per realizzare piste ciclabili ed un sistema informatico efficente nell'amministrazione abbia speso moltissimo, ma non credo che lo scavo nelle mura venete per ospitare un parcheggio possa essere un'idea risolutiva, la costruzione di due grattacieli nella piana al di sotto delle mura sollevi la provinciale Bergamo verso la dimensione della metropoli. Stanno devastando la città! alla presentazione del PGT hanno sostenuto che finalmente non ci saranno più abusi, ci credo tutti quelli che potevano fare li hanno approvati!
Una piccola osservazione per le amministrazioni. Si parla tanto di fannulloni, ma vi siete chiesti quanto guadagnano i segretari comunali, una casta selezionata (esiste una sola scuola a Roma, peggio che i notai), scelti da politici sono loro che forniscono i mezzi per realizzare i progetti, nel bene e nel male delle diverse amministrazioni.Percepiscono stipendi da manager, hanno responsabilità, ma sono intoccabili. Lavorano in 3-5 comuni contemporaneamente, delegano funzioni a dipendenti che svolgono loro il lavoro....provate ad approfondire l'argomento.Naturalmente non facciamo di tutta un'erba un fascio.

Stefania Bonacina 13.03.09 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Per un momento mettiamo da parte le ideologie politiche concentriamoci sul problema senza far politica. La corruzione è a destra come a sinistra, il grande capitalismo è di destra come di sinistra, il sistema copre le responsabilità delle lobbies tanto a destra che a sinistra. Basta leggere i giornali, gli avvenimenti, l'esito dei processi e delle indagini. Occorre semplicemente chiedere che la giustizia venga amministrata per tutti con lo stesso metro ed imporre che vengano rispettati in Italia e nel mondo regole sociali affinché le lobbes e le mafie non approfittino dei più deboli, spostando risorse dall'oggi al domani in paesi dove possano trarre maggior guadagno o alloggiando in baraccopoli extracomunitari per sfruttarli a due euro l'ora in edilizia, agricoltura, produzione di merce contraffatta, spaccio di droga, contraffazione. Queste battaglie non hanno colore politico, sono per l'umanità, per i nostri figli affinché vivano in un mondo migiore, vuo che votino destra come a sinistra. La politica alla fine confonde e distrae dalla realtà obiettiva dei fatti che non ha colore. Chi sfrutta e delinque di qualunque colore sia rimane quello che è ed una persona onesta ed umana idem

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 13.03.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma una lista con le stelline a Taranto la vogliamo fare?

Giuseppe Laviola 12.03.09 23:49| 
 |
Rispondi al commento

oco tempo fa.
Io purtroppo non ho i mezzi per farlo. Ma spero che qualcuno accolga la mia proposta:

Perchè non facciamo un SITO WEB "ufficioso" DELLA LOGGIA P3, con IL SUO MANIFESTO, I SUOI PROGETTI e tutto quello che hanno fatto finora (e faranno nei prossimi mesi) per mettere l'Italia in ginocchio?!

Non sarebbe geniale? Dare una forma a quello che stanno facendo da anni, ufficializzandolo!

Non un solito sito di protesta anti regime ma un sito ufficioso, NON GESTITO DA LORO, MA DAL LORO NEMICO, che possa mettere sotto gli occhi di tutti i loro loschi affari parlandone in prima persona ai loro adepti! Pensate come sarebbe efficace e come ci rosicherebbero!!!
A quel punto poi non potrebbero dire non è vero e che il sito è un falso! Comunque calzerebbe e sarebbe come una "formina" che combacia con la loro "stellina fatta sulla sabbia"! (Poi ce li voglio vedere a dire che non era intenzione loro fare una stellina e che non hanno usato quella formina!)

METTERE IN MANIERA UFFICIALE IL LORO MANIFESTO E I LORO (palesi) PROGETTI SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI!

FACCIAMO PROPAGANDA AL LORO REGIME, E COSI TUTTI CAPIRANNO CHE DI REGIME SI TRATTA!!!

Grillo fallo te! Oppure qualcuno che abbia le conoscenze e i mezzi per farlo!!!!

RESISTENZA!!!

Ciao!!!

Davide Ambrogi 12.03.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro, carissimo Beppe,
non so come ci sei riuscito ma hai compiuto un miracolo. Sono sempre stato un elettore di destra ( bada bene, non di berlusconi che disistimo , ma di destra) vedendo le cose in bianco o in nero e mai in sfumature di grigio. I miei valori sono sempre stati la parola data, la famiglia, la correttezza , la sicurezza, l'onesta' la lealta', pensando sinceramente che se tutti possedessimo questi valori il mondo sarebbe sicuramente un posto migliore..... mi sbagliavo. Certo di non sbagliare nel modo, sicuramente ho fallito nel metodo, poiche' tante persone che si professavano coerenti con questi ideali ( specialmente i politici) alla fine andavano incontro meschinamente ai loro dei pagani, il denaro ed il potere.
Seguo costantemente i tuoi spettacoli, riesco a sentire la sincerita' di quello che dici e apprezzo la tua foga genuina che dimostra quanto realmente ci credi.
Ti chiedo solo una cosa. Per cortesia. Valuta molto attentamente la richiesta di molti tuoi concittadini che ti chiedono di entrare in politica e prendila seriamente in considerazione. NOI DA SOLI, PURTOPPO NON SIAMO CAPACI!!! E' un dato di fatto. Noi Italiani siamo sempre stati un popolo che nei momenti di crisi tiriamo fuori i coglioni, ma abbiamo bisogno ( da sempre) di una
guida forte, perche' una volta usciti dal tuo spettacolo prevale il vabbe', ha mille ragioni ma sono sicuro che non cambiera' niente... come hai tristemente visto per le firme in parlamento.
Beppe, ti ritengo uno dei piu' forti leader carismatici italiani. Solo avaledonti di questa onda sempre crescente puoi davvero fermare questi stronzi disonesti e viscidi che ci governano, ma solo dal di dentro, entrando nella loro reggia dorata e demolendola a colpi di verita'.
Avrei veramente piacere di sapere che nonostante tutti i tuoi impegni sei riuscito a leggere questa letterina.
Ti saluto con affeto e con stima.
Fabrizio Ceccarelli.

fabrizio ceccarelli 12.03.09 09:58| 
 |
Rispondi al commento

IL FUTURO E' LA DECRESCITA ECONOMICA

http://www.benessereinternolordo.net/joomla/index.php?o...

http://www.tesionline.it/default/tesi.asp?idt=25392

http://www.decrescitafelice.it/?page_id=373

Nathan Zippo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento

BUONASERA A TUTTI.
SONO DALLA PARTE DI BEPPE GRILLO E SPERO UN GIORNO DI POTERLO AIUTARE CONCRETAMENTE. PURTROPPO HO IL FORTE SOSPETTO CHE GRAN PARTE DEL POTENZIALE DELLE SUE INIZIATIVE SIA BRUCIATO IN PARTENZA DAL SUO NOME...MI SPIEGO MEGLIO.
MI PIACEREBBE VEDERE COSA SUCCEDESSE SE, PER ASSURDO, LE SUE STESSE IDEE E INTENZIONI VENISSERO UN GIORNO PROPOSTE IN PARLAMENTO DA UN PARLAMENTARE QUALUNQUE DI UN QUALSIASI SCHIERAMENTO...VERREBBERO TENUTE IN CONSIDERAZIONE? VERREBBE DERISO?VERREBBE RITROVATO DOPO QUALCHE ANNO CEMENTATO NELLE FONDAMENTA DI QUALCHE CANTIERE? VERREBBE CACCIATO? VERREBBE ZITTITO?? SE DOMANI AVESSI L'IDEA PIU' GENIALE DI QUESTO SECOLO, COME MI DOVREI COMPORTARE? A CHI LA DOVREI DIRE,INSOMMA?
GIUNTI A QUESTO PUNTO,SICCOME NON CONTA L'IDEA MA CONTA CHI L'HA AVUTA ( E QUESTA NON E' UNA NOVITA'...) VEDO CHE ANCHE IL POVERO E FANTASTICO BEPPE, PUR ESSENDO CONOSCIUTO E LASCIANDO STARE IL SUO MESTIERE DI COMICO,ARRANCA NON POCO NEL FARE ENTRARE IN MILIONI DI TESTE ( LA MAGGIOR PARTE VUOTE) FATTI E CONSTATAZIONI DI QUELLO CHE CI SUCCEDE ATTORNO, NON SU MARTE.
HO DATO UNA RAPIDA OCCHIATA A TUTTI I COMMENTI E VI CHIEDO: CERCHIAMO DI EVITARE IL PIU'POSSIBILE DI OFFENDERCI TRA DI NOI O DI PERDERCI IN SCIOCCHEZZE CHE NON HANNO NIENTE DI COSTRUTTIVO.
SOLO PER CITARE UN ESEMPIO, VORREI DIRE UNA COSA A QUELLI CHE, ESSENDO RIUSCITI AD ESSERCI A FIRENZE, ORA SEMBRA CHE ABBIANO IL DIRITTO SUPREMO SU CHIUNQUE ALTRO: AVETE UNA FAMIGLIA? DEI FIGLI? DELLE ATTIVITA' ALTERNATIVE? LO SAPETE CHE, PER MOLTI, LA DOMENICA E' L'UNICO GIORNO NEL QUALE POSSONO DEDICARSI ALLA FAMIGLIA? IO PURTROPPO NON SONO RIUSCITO A VENIRE PERCHE'I SOLDI PER IL VIAGGIO LI HO DOVUTI UTILIZZARE PER PAGARE LA RATA DELL'ASILO...IMPARATE A NON GIUDICARE A PRIORI.
VI SALUTO TUTTI E VI LASCIO UN INTERESSANTISSIMO INDIRIZZO PER CERCARE LAVORO: WWW.INFOJOB.IT
E' CHIARO, BEN LEGGIBILE E SEMPLICE. CIAO ALLA PROSSIMA

mirco c., Reggiolo ( RE) Commentatore certificato 11.03.09 00:52| 
 |
Rispondi al commento

anch'io sono di Palermo, e vorrei sapere se ci sarà una lista civica, ma credo che in questa città non si farà mai niente di buono, è tutto terreno fertile per pdl & co. e sono stanca pure di viverci! è una città dove la qualità di vita è la più scarsa d'italia, l'amministrazione comunale di cammarata fa skifo, mi dispiace parlarne così ma è la verità! il bello è che ognuno se ne frega, e l'ignoranza regna sovrana, pur amandola questa città. sono riusciti a farmela odiare! e vorrei scappare ke skifo!!!!!!!!

rita costa 10.03.09 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solamente sapere se saà presentata una lista civica a Palermo, spero di si, anche se capisco che non è un terreno fertile per tale iniziativa,nell'eventualità sarei disponobile per dare il mio contributo, non come politico, sono abituato a lavorare e sodo dietro le quinte. Saluti. C'è tanta gente che come me ha buoni propositi ma non sa da dove iniziare.

Francesco Faranda 10.03.09 18:43| 
 |
Rispondi al commento

cosè,la Sicilia non fa parte dei Vostri interessi politici futuri? capisco che abbiamo la mafia ma esistiamo anche noi che cerchiamo di combattere pacificamente mafia e politica d'oggi.Spero che prendiate in considerazione la Sicilia,con tutte le sue imperfezioni,grazie .

carmelo grancagnolo 10.03.09 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma ...scusate quando e il prossimo'incontro settimanale Passaparola CON MRCO TRAVAGLIO??Non me lo voglio perdere.
Ringrazio anticipatamente.
Berlusconi S

Troia P., pompina Commentatore certificato 10.03.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento

MINACCE DA DIS...ONOREVOLI...

Mi è stata appena arrivata questa mail su Youtube da parte di un mio contatto,ladygroove71b:

"Guardate che mi ha scritto questo soggetto a proposito del mio video su di lui!!!:

Gentilissima persona,
la invito a rimuovere il video la Lei installato!
Con la Direzione di Youtube è ormai in corso, stiamo agendo in una direzione comune-, una procedura per fare rimuovere i video che ledono la mia immagine!
Per il fatto da me commesso ho già chiesto scusa nelle sedi adguate, ma anche attraverso mezzi di giornale.
La Invito ad occuparsi di tematiche ben più importanti nella sua Vita, non faccia la moralizzatrice del popolo!
Mi auguro che presto rimuoverà il video, altrimenti lo farà la stessa direzione di Youtube, la mia denuncia è già partita!
Grazie
Nino Strano"

Il video in questione è questo...

http://www.youtube.com/user/ninostrano


Un SUV della Nissan? per coerenza non era meglio una Dacia?

Mr. Spock aiutaci tu!

Obi Wan Per Hobby (Customer Service) 10.03.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Oh franceschini dei miei coglio..... , ma che cosa spetti a gridare a berlusconi che per un minimo di decenza non dovrebbe nemmeno parlare della RAI, che cosa spetti a gridargli C O N F L I T T O D'I INTERESSE ?
Chiamatelo Conflitto di interesse in RAI, signori della sinistra, signori nel sennso di ricchi.

cesare beccaria Commentatore certificato 10.03.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento

la pubblicita' della nissan ???
a'beppeee che minchia succede??

ambrosia idiota 10.03.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima giornata domenica. Qualcuno ha pensato chi ha pagato tutto questo? Beppe quanto è costato il Saschall? ci dai un numero di conto?

Fabrizio G. Commentatore in marcia al V2day 10.03.09 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,sei obsoleto! :-) Negli anni 80 la NASA aveva pronto il progetto per le centrali elettriche nello spazio.Leggi "Nel cosmo alla ricerca della vita" di P.Angela e vai sul sito della NASA...
Per una volta,invece che a destra e sinistra,guardiamo in alto?
Cmq,continua così.

Alberto Nosengo 10.03.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a sapere il programma politico delle liste, la loro posizione ad esempio nei confronti dell'emigrazione, dell'economia ambiente ecc...?
Si deve votare alla cieca ?

leo R. Commentatore certificato 10.03.09 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Perché il PD + l’IDV non si uniscono nel devolvere, come proposto ieri, il 25% del loro stipendio per chi rimane senza lavoro ?
Potrebbero farlo o no ? gli altri si sa che non lo faranno mai;
Allora si che non sarebbe solo demagogia ma…….col cazzo!
Ma è come la storia del referendum, che Adp non vuole presentare, per adeguare i loro stipendi alla media europea.

leo R. Commentatore certificato 10.03.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Liste Civiche: un’oligarchia di “eletti”, molto informati, determinati con il compito di decidere il da farsi per il popolo disinformato, stupido e ignorante;
Oligarchia che a sua volta risponde ad un BURATTINAIO che, non si espone in prima persona (tante volte andasse male….) ma in compenso decide cosa è giusto e cosa no.
A me questo ricorda TANTO, MA TANTO lo Stalinismo, o no ?

leo R. Commentatore certificato 10.03.09 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno verrà a salvarVi.

SArete VOI a dovervi salvare.

Esempi concreti.

La Giunta (comunale - provinciale - Regionale) decide di eseguire un'opera che INDEBITA la Comunità, la inquina, la deturpa, la impoverisce, fa guadagnare i soliti amici di amici e sottrae soldi e risorse a questioni molto più urgenti.

SE, a livello Comunale e provinciale CI FOSSERO I REFERENDUN DELIBERATIVI SENZA QUORUM, il tutto si fermerebbe senza problemi.
Ma NON ci sono, e la maggioranza di Voi non vuole sentire parlare di SOVRANITÀ popolare, QUINDI NON INSISTO.

SICCOME tali referendum NON ci sono, resta una sola strada, con azioni a CRESCERE:

1) Proteste forti ocn blocco del Comune (si entra in 100-200 e si bloccano gli uffici e si riempiono di striscioni. Lo si fa ocn telecamere e macchine fotografiche. Ci si siede per terra e non si danneggia nemmeno un foglio di carta. SI CHIAMANO TUTTE LE TELEVISIONI LOCALI 2 MINUTI PRIMA DI FARE IRRUZIONE)

2) Certamente il punto 1 NON basterà... allora si passa alla azione diretta sugli AMMINISTRATORI. Si intasa il centralino del Comune, la casella e-mail, ilo numero privato di casa, si incollano MIGLIAIA di manifesti sulle case degli amministratori, si apostrofano per strada TUTTI I GIORNI E CON INSISTENZA. Niente violenza fisica, ma IL MASSIMO POSSIBILE DELLA VIOLENZA PSICOLOGICA.

3) CERTAMENTE il punto 2 NON basterà...
Si passa ad altro. Ma da qui in poi si è NECESSARIAMENTE fuori dalla "legalità". Ed è NORMALE. Perchè le norme e le istituzioni non sono più fatte per applicare la SOVRANITÀ POPOLARE, ma per affermare la TIRANNIA degli amministratori diventati PADRONI della Comunità...
In questa fase il CITTADINO ha il diritto - MA MOLTO DI PIù IL DOVERE!!! - DI USARE LA forza PER RESTAURARE la SOVRANITÀ che gli spetta. Chi non difende il proprio DIRITTO... NON HA DIRITTO!

INSURREZIONE
CONTRO
IL
TIRANNO!

DOVERE DEL CITTADINO.
NOI SIAMO ORA SUDDITI:
CHI NON SI RIBELLA CONDANNA ALLA SCHIAVITù ANCHE I SUOI FIGLI!!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.09 09:41| 
 |
Rispondi al commento

perchè non si è tolta la pubblicità all'inizio del video???

grave errore...
provvedete please

riccardo raunich 10.03.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

I giornali riportano il rifiuto di De Bortoli alla presidenza Rai , il rifiuto del Governo alla permanenza di Petruccioli, ex PCI, corrente riformista, la stessa di Napolitano, una vita spesa in politica a inseguire poltrone, perchè non piace al Governo di destra? Strano, molto strano, chi meglio di lui può garantire gli imbrogli a Berlusconi.
Il caso Saccà ha pesato? Allora Berlusconi perchè non manda via quei giudici che lo hanno assolto?
Petruccioli no i giudici si?
Furbo , furbissimo, più che altro simpatico .

cesare beccaria Commentatore certificato 10.03.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Bravi tutti, io voterò solo per una lista certificata.

Alessio Giorgi, Chiavari Commentatore certificato 10.03.09 09:08| 
 |
Rispondi al commento

@Ed. sei molto bravo!
Affascinazione intelletuale agli eventi senza precedenti... E' commovente e strategicamente impeccabile il convinto disincanto con cui riporti o sostieni la positività dell'isolamento mediatico...
Ricorda che alla fine vanno a votare in massa le casalinghe, i baciapile, i paralfabetizzari e stai sicuro che come per i radicali (che per quel che sostengono dovrebbero avere la maggioranza assoluta in parlamento) anche per voi il silenzio sul tubo catodico peserà enormemente...
Ricorderai infatti come l'iscritto alla P2 ha preso il 30% dei voti al primo colpo. Nemmeno uno spot alla TV, solo il porta a porta dei milioni (!) di volontari in giro per la penisola, volantinaggio... Ma si sa, allora la TV ed internet non c'erano :))))))))))))))))))))

Anto Di Commentatore certificato 10.03.09 08:28| 
 |
Rispondi al commento

io ci starei con GrilloBepp
ma con un certo Ed MAI! Non sono disposto a regalargli neanche la mia carta igienica usata.
Peccato. Conseguenza dell'inquinamento.

giuliano agostinetti 10.03.09 02:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mario Caporali posta alle 10.12 di IERI
*******************************************

Piu' i giornali di regime scriveranno male di voi e delle vostre iniziative, e piu' vuol dire che si sta andando nella direzione giusta.

Come diceva qualcuno, farsi dare dell'ignorante da un idiota e' un onore e bisognerebbe preoccuparsi del contrario.

Avanti cosi'.

La strada e' lunga, tortuosa e difficile, ma e' quella giusta.

**********

Credo che sia giusto sostenere la strategia che Beppe sta mandando avanti

Ho poco rispetto, ed anzi, DIFFIDO MOLTO di chi si erge a consigliere strategico ed impone in un senso, cio' che DEVE FARE BEPPE GRILLO, essendo la Rete appestata con caratteri molto BASTONATI (e con merito) dai Temi che Grillo, molto coraggiosamente ed onestamente manda avanti, anche prima dell'era Virtuale

E' molto positiva, a mio avviso, la reazione del RACKET della disinformazione di ispirazione OMERTOSA al 100% (Riotta docet)

Tentano, nella loro totale incapacita' di svolgere il lavoro di gestione di un Paese, di APPOGGIARE ogni cosa su strategie da MARKETING...

Tre saponette al costo di due, in essenza, disseminate con metodi da dilettanti Reali e Virtuali...

L'aspetto veramente democratico della Rete, li umilia in ogni cosa che tentano di fare, anche il piu' BECERO SABOTAGGIO STRATEGICO, che mandano avanti alla nausea, usando bambocci della TIFOSERIA dei Circoli del Buon Governo (un flop colossale come la TV della Brambilla...zero assoluto) e simili penniSSvendoli che inviano PIZZINI ad un fantomatico RACKET e NETWORK che fa perennemente FIGURACCE GALATTICHE

La SUPER CORAZZATA Beppe Grillo, e' abituata al Mare Mosso..uragani, tormente e tormentoni

Naviga costantemente nel MARE NOSTRUM, e non LORUM e ci si difende egregiamente e genuinamente, lasciando ad ambienti WAREZ, frequentati da alcuni commentatori, di CREARE nuovi tipi di DISTURBO..che andranno a finire sugli scogli...come i GOMMONI dall'estero (mare e terra)

BuoNav

Ed . Commentatore certificato 10.03.09 02:02| 
 |
Rispondi al commento

Riposto un intervento, ricevuto nella Newsletter di Beppe Grillo

****************
commento di C. Z. (Voti: 34)

A CHI DICHE CHE NESSUNO FA NIENTE PER NIENTE.

E' VERO!!!

ANCHE I MEET UP, ANCHE LE LISTE CIVICHE, ANCHE GRILLO NON FA NIENTE PER NIENTE!


VI PARE NIENTE GARANTIRE UN FUTURO AI NOSTRI FIGLI?

VI PARE NIENTE POTER ANDARE IN GIRO PER LE CITTA' E RESPIRARE ARIA PULITA?

VI PARE NIENTE AVERE L'ACQUA DI PROPRIETA' PUBBLICA ANZICHE' PRIVATA???

I MEET UP E LE LISTE CIVICHE, BEPPE NON FANNO NIENTE PER NIENTE COME TUTTI I POLITICI ITALIANI, SOLO CHE I POLITICI CHE CI GOVERNANO PENSANO SOLTANTO A FAVORIRE SE STESSI E GLI AMICI DEGLI AMICI

I MEET UP E LE LISTE CIVICHE E BEPPE LAVORANO PER UN FUTURO MIGLIORE PER TUTTI NOI!

Ed . Commentatore certificato 10.03.09 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Penso che ci siamo.
Questo e' l'inizio del rinascimento.

simone lipparini Commentatore certificato 10.03.09 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Un interessantissimo commento dalla commentatrice MARIA ROSATO..di pochi momenti fa...

**********
CHE CI FA LA PUBBLICITA' DELLA NISSAN?

E DI UN TANTO VITUPERATO SUV;

Meglio chiedere soldi ai sostenitori (come fa lavoce.info) che piazzare senza motivo una pubblicità di questo tipo.

NON SCHERZIAMO eh!!
**********

Leggo incuriosito e scopro che la commentatrice cita una Pagina Web...(lavoce.info)

Da documentazione e siti pubblicamente consultabili in Rete, leggo che detta Web page e' stata registrata da una societa', chiamata SEQUEL Srl (informazioni in WHOIS al Link qui sotto)

http://whois.domaintools.com/lavoce.info

Chi registra detta pagina e' appunto la SEGUEL Srl, con un certo Sig. Sergio Benzi...Amministratore..indi per cui LINKEDIN, dove e' registrato come Proprietario, troviamo ulteriori informazioni, sempre pubblicate e consultabili..

Vediamo nel curriculum vitae cosa questo signore dice:

Graphic designer - Consultant
Publitalia '80
(Privately Held; 501-1000 employees; Marketing and Advertising industry)

January 1991 — December 1995 (5 years)

Graphics realization products for internal and external communication - multimedia presentations with insert video and animations - technical manager for the PC in during the conference - support speakers - ...

http://www.linkedin.com/pub/dir/sergio/benzi
********

PUBLITALIA '80...la vecchia Publitalia...? Marcello pertanto... che chiede, con la storia della PUBBLICITA' NISSAN che appare invece in campo NEMICO...un PIZZO, in altre parole....??

http://www.linkedin.com/companies/publitalia-%2780?trk=ppro_cprof&lnk=vw_cprofile

E su Wikipedia

http://it.wikipedia.org/wiki/Publitalia_'80

Abbiamo tutti i NANI in visita...allora a Firenze ne sono successe proprio delle belle...

Buona Lettura

Ed . Commentatore certificato 10.03.09 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RICORDATE CHE BASTA CHE NE ENTRI UNO E CON UNA WEBCAM GLI ROVINA GLI AFFARI!

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 10.03.09 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Per chi si volesse fare due risate, cortesia dei GENI della **Accademia A Scrocco, Cleptomanie Facci-Ridere & Co**, posto il Link ad un articolo apparso sul celeberrimo (e disastrato finanziariamente come anche il cartaceo)

**il giornale** e da una nota penna, se detta definizione puo' essere usata (il commentatore che posta, ovviamente, non si assume alcuna responsabilita' al riguardo della Penna o Matita o Tipo di Inchiostro Usato o Carta Assorbente e simili aggeggi Guthenberghiani, tanto, ma tanto in disuso in quest'era di Polemiche Gossippare alla Novella 2000)
*************

Grillo si fa il suo partito:

arrivano i candidati-sbirri

Di Filippo Facci

Siamo fatti, finiti, morti.

In un teatro fiorentino, ieri, Beppe Grillo ha lanciato le liste civiche che si candideranno per le amministrative di ben tredici Comuni italiani:

e per noi della casta, noi pennivendoli, negare l’inarrestabile realtà dei fatti sarebbe oltremodo patetico.

Siamo morti che camminano, ce la stiamo raccontando, il presente e il futuro sono loro.

A spazzarci via non è solo il vento dell’Ovest del solito e citatissimo neopresidente d’Oltreoceano, per quanto i suoi primi passi l’abbiano già fatto soprannominare George W. Obama:

«Avevamo anticipato quel che sta facendo», ha detto seriamente Grillo.

Macché.

È l’abilità strategica del comico genovese che si sta rivelando un colpo di grazia per tutti noi.

Il Link e' copiato qua sotto per chi volesse avventurarsi nella lettura completa dell'articulo (la foto di Beppe Grillo sotto il titolo e' peraltro buona, la foto)

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=334364

Impressionante e' anche il numero di commenti..ed a differenza delle brutti abitudini della SUPERSTAR Beppe Grillo, ad ogni commento c'e' una risposta...

Un NICK dal numero impressionante di RISPOSTE ad interventi (oltre 4800 dall'inizio dell'attivita') mi colpisce in particolare

Sylvia Mayer..NICK stakanovista, od un Peer-2-Peer..???

Ed . Commentatore certificato 10.03.09 00:01| 
 |
Rispondi al commento

CHE CI FA LA PUBBLICITA' DELLA NISSAN? E DI UN TANTO VITUPERATO SUV; Meglio chiedere soldi ai sostenitori (come fa lavoce.info) che piazzare senza motivo una pubblicità di questo tipo. NON SCHERZIAMO eh!!

maria rosato 09.03.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non molleremo mai.

Davide I., Ischia Commentatore certificato 09.03.09 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Ho guardato il video tre volte perchè pensavo di essermi sbagliato .. perchè quella pubblicità all'inizio del filmato presentato dal Post ? non dobiamo riprenderci le città dalle macchine ? perchè fare pubblicità ad un'auto ? meglio seguire l'esempio di wikipedia e chiedere i soldi a chi crede nella causa piuttosto che la pubblicità ....

Paolo Betti 09.03.09 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo, mafioso e losco assassino come quelli che con arroganza decide di criticare!Io sono una ragazza di 19 anni, vivo a Firenze e sono costretta al terrore grazie alla politica brigatista di Ornella De Zordo. Liste di proscrizione dei giovani di destra che mi hanno portata anzi ci hanno portati a vivere in un clima da anni '70, in cui entrare all'università è un pericolo. Giustiziere dei poveri, invece che sostenere la tirannia rossa continua a fare satira. Grazie per l'ennesimo regime di terrore che desiderate instaurare, grazie per averci tolto la libertà di parola e pensiero, grazie per aver permesso che delle ragazze e dei ragazzi finissero in opedale per i pugni dei pacifisti rossi che inviati e guidati dalle perfette descrizioni della tua amichetta Ornella si piazano sotto le case dei giovani militantio di destra, assillandoli e minacciando addirittura le loro famiglie. Sai che ti dico Beppe V V V V V V day a te venduto!Con tutta la forza che ci rimane lotteremo contro di voi!La gioventù si ribellerà!

Barbara Taccone 09.03.09 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOLEVO CHIEDERE SCUSA A BEPPE GRILLO PERCHé HO FATTO UN COMMENTO FUORI LUOGO RIGUARDO ALLA MANCANZA DELLE LISTE CIVICHE IN SARDEGNA!!!
SCUSA BEPPE NON HO LETTO BENE, HO UN Pò DI CACCA IN TESTA!!!! PERDONAMIIII...NON AVREI DOVUTO DUBITARE NEANCHE UN SECONDO!! CIAO CIAO GRAZIE
PERDONATEMI TUTTI!!!!!! :D

Claudia Mascia 09.03.09 21:24| 
 |
Rispondi al commento

riprendiamoci la nostra vita un pezzo alla volta

mattiacci tommaso 09.03.09 21:18| 
 |
Rispondi al commento

v'invidio tantissimo.
qui in Sardegna stiamo per piombare in pieno feudalesimo edilizio, si respira un'aria opprimente perchè il nostro territorio è minacciato da betoniere cariche di cemento che aspettano solo che gli si dia l'ok.
ho visto ciò che state facendo e avrei voluto essere lì con voi. cercherò di dare il mio contributo con tutte le mie forze. vi prego, auitiamoci, da soli è troppo difficile e vien voglia di mollare e pensare solo a se stessi.
continuate così, fino in fondo!

maurizio piroddi 09.03.09 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona fortuna a tutti quanti.
Buona sorte principi delle terre sempre verdi.

Viva Beppe GRILLO, GRILLO VIVAT!!!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Essi infatti hanno governato la principessa Italia per troppo tempo.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Forse il tempo delle non comprensioni deve veramente finire.
Nonostante ami le sfumature della vita, son convinto che in certi bivi della stessa si debba, tutt'insieme, intraprendere la stessa strada senza troppo pensare a quelle belle e intriganti sfumature. Il tempo di credere che la propria opinione sia la migliore forse non deve più albergare nei nostri cuori... anzi, come cuor di leoni si dovrà cercare di appoggiare Beppe e le sue belle schiere contro i mostri delle tenebre...

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace vedere Firenze come il castello incantato dove duemila principi di altre lande, quelle delle terre sempre verdi, s'incontrarono per giurare patto magico intorno a tavole rotonde e per risvegliare tale castello.
Mi piace veder mago Grillino che colla sua magica capigliatura di mille cavallucci marini e colla barba fatta di mille piccole fate riorganizzava le terre delle belle speranze, ridando fiducia ai principi lì accorsi per la pugna oramai imminente.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera vado un po fuori dai canoni prefissatimi qualche tempo fa.

Mi piace pensare a Travaglio come ad un uomo dalle corazze dorate con elmo, scudo, lancia e corazza che s'imbatte nei castelli delle magie nere, che si batte col drago lanciafuoco e collo stregone e che cerca di riportare a casa la bella principessa.... st'Italia dormiente.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero vivamente di sbagliarmi, ma tutto questo ottimismo attorno all'operazione Liste Civiche la trovo eccessiva.
L'Italia non è pronta. La vs sacrosanta azione volta a riportare pulizia in politica purtroppo si scontra contro una realtà drammatica e imbarazzante. L'inciviltà di certe aree del paese dove la mentalità malavitosa s'è propagata ovunque ormai permea anche il resto del paese. Quando SB dice che l'assegno di disoccupazione non può essere emesso perché altrimenti operai e imprenditori si metterebbero “d'accordo”, la dice lunga su come ragiona la maggioranza dei ns concittadini...
Sperare in un così rapido (2 anni) dissolvimento dei due maggiori finti partiti mi sembra un po' troppo infantile (ripeto: pagherei per vedere questa profezia avverarsi!)
Siete veramente convinti di fare paura a questa mostruosa macchina di potere?
Siete veramente convinti che, con tutto il rispetto di questo mondo, questa realtà nata sul web possa imporsi come quella nata attorno ad Obama?
Il limite di tutto ciò l'ho sempre ravvisato proprio nelle parole di Beppe quando ironizzava sulla necessità che in questo paese si sia dovuto ricorrere all'autorità di un comico per denunciare il marciume imperante... ecco... Beppe potrebbe avere lo stesso risultato di Obama, a patto di trasformare questa indotta televendita di libri e dvd in qualcosa di più... e i suoi discepoli (ai quali porto il massimo rispetto e con i quali mi trovo a condividere praticamente tutto) smettessero il vestito dei fans e si trasformassero in portatori formidabili di idee finalmente innovative...
Che differenza c'è al fondo di tutto da chi canta “menomale che Silvio c'è” e chi si fa chiamare “grillino”?...

Anto Di Commentatore certificato 09.03.09 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi a "28 minuti" su radio 2, Giovanni di Lorenzo, direttore del settimanale tedesco Die Zeit fa una domanda interessante:

"In Germania e in tutti gli altri giornali mondiali economici si discute molto se non c'è un pericolo in Italia di fallimento di stato. La mia sensazione è però che si discute dappertutto meno che in Italia...

Trovate l'audio all'indirizzo:

http://www.radio.rai.it/radio2/28minuti/archivio_2009/audio/28minuti2009_03_09.ram

a 18min 20sec.

Passate parola.

Giovanni Cerana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Signor Grillo, le voglio rivolgere una domanda a cui temo non risponderà poichè ho paura che i commenti ai suoi post lei non li legga tanto facilmente (e, visto il loro numero, la posso anche capire...).
La domanda è la seguente:

Perchè appoggia e cita spesso favorevolmente Barack Obama, la cui amministrazione non mostra affatto di voler smantellare la Federal Reserve (il più grande centro di usura legalizzata della storia del mondo, "copiato" dalla BCE) e vuole perseguire indefessamente con questo sistema, intendendo anche rafforzare il contingente USA in Afghanistan,
MENTRE,
non ha mai citato una, dico UNA, volta il repubblicano RON PAUL, molto, molto critico nei confronti della FED e dell'Impero militare oppressivo USA basato sul debito?!

So già che non mi risponderà,
la saluto lo stesso.


Avere figli piccoli e vedere il mondo andare a rotoli è ancora più deprimente.
Cosa dovremo rispondere alle future generazioni quando ci chiederanno conto della distruzione del pianeta?
La visione di un mondo governato da chi invoca nucleare, inceneritori,acqua ai privati, cementificazione selvaggia,razzismo,imperialismo delle multinazionali,mancanza di etica nella politica, collocazione spesso di incapaci, di pregiudicati nei posti di rilievo che con forza sostengono l'impunità dei potenti.
Sono stufo di ascoltare menzogne ad ogni ora della giornata attraverso la tv ed i giornali, facce di bronzo che dicono cose gravissime, che prendono decisioni peggiori, prendendo per il culo la gente senza pudore dicendo tutto ed il contrario di tutto.

Grazie Beppe per il tuo impegno.
Grazie per aver organizzato giornate come questa di Firenze.
Grazie per aver fatto parlare persone intelligenti che con le loro idee potrebbero davvero cambiare questo mondo.
Non sembrava un'incontro politico contemporaneo
sembrava piuttosto proiettato nel futuro, le idee proposte erano avanti di secoli per la mediocrità attuale del genere umano.
Non mollare, perchè tanti come me si sentono rappresentati solo da questo tipo di persone e
crescono, intervenendo anche in prima persona,
pensando che non tutto è perduto.

Giuseppe Leone, Taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 18:25| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi di Spoleto!!! questa è una città che ha bisogno di rinnovamento...di un vero rinnovamento...

angelino c. 09.03.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO ALLA CHIESA CATTOLICA
"...Vieni ti mostrerò il giudizio della grande meretrice che siede sulle molte acque,con la quale han commesso fornicazione i re della terra,mentre quelli che abitano la terra si sono inebriati col vino della sua fornicazione.
E la donna era vestita di porpora e scarlatto,ed era adorna di oro, pietre preziose e perle....ed egli mi dice le acque che hai visto significano popoli,folle,nazioni e lingue.E le dieci corna che hai visto e la bestia selvaggia,queste odieranno la meretrice e la renderanno devastata e nuda,mangeranno le sue carni e la bruceranno completamente col fuoco." (apocalisse 17)

stefania D. Commentatore certificato 09.03.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Non sono riuscito ad essere con voi...ma mi sono permesso di pubblicare la CARTA DI FIRENZE sul mio blog e su facebook.
http://xxjoe30031xx.blogspot.com/

Giuseppe G., Castelfranco Veneto Commentatore certificato 09.03.09 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Felice di essere stata a Firenze, di aver ascoltato idee nuove, proposte concrete, di aver visto tanti giovani (e non solo) accesi da un entusiasmo vero, vivo, puro.
Felice di poter augurare un enorme in bocca al lupo a tutti coloro che riusciranno, tramite le liste civiche, a far breccia in questo paradossale e anacronistico baraccone politico.
Felice di aver trascorso un 8 marzo pieno di positività.
Felice di poter dire, ancora una volta, io c'ero.
Grazie a coloro che hanno reso possibile tutto ciò.

Luisa N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Per favore potete mettere in rete gli interventi di ieri a Firenze? Vorrei poterli ascoltare! Sono convinta che senza informazione libera e plurale per il nostro Paese non ci sia futuro ( e forse per nessuno considerando le Guerre che i potenti del mondo ci stanno preparando senza che l'opinione pubblica ne abbia la minima consapevolezza). Per questo ho aderito al progetto Pandoratv promossa da Giulietto Chiesa e altre firme illustri tra cui Marco Travaglio. Si potrebbero unire le forze? L'informazione via Internet è importante, ma ancora la maggioranza degli italiani si "disinforma" con Mediaset e la Rai.
Come dice il Dott. Chiesa, la ns. tv attuale pubblica e privata (salvo pocchissime eccezioni)è una fabbrica di sogni e di menzogne ed allora visto che siamo in piena emergenza democratica ed informativa possiamo unire le nostre energie?
Fatemi sapere cosa ne pensate!
Cordiali saluti
Manuela Fani
Firenze

Manuela Fani 09.03.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento

ONORE AI GENITORI CHE NON MANDANO A SCUOLA I LORO FIGLI CON GLI STRANIERI, E SPUTANO IN FACCIA A CHI LI DIFENDE.

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 09.03.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa ci fa lo spot della nissan per giunta un SUV
Beppe motiva o perdi ai miei occhi, ma sono sicuro anche a quelli di molti altri, credibilità

maurizio cofone 09.03.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento

IERI ERO A FIRENZE ED E' STATA UNA GIORNATA FANTASTICA.GRAZIE BEPPE.
IO CI CREDO!

GABRIELE TINELLI,CARRARA

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 09.03.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

"L'ennesimo boicottaggio

Roma- Il villaggio di Katyn è morto per la seconda volta, sepolto dall'indifferenza italiana.

Katyn film di Andrzej Wajda su un crimine comunista rimosso e mia raccontato nei libri di storia (l'eccidio di 4500 ufficiali polacchi voluto da Stalin: solo nel 1990 i russi ammisero la colpa dovpo averla data ai nazisti), è stato candidato agli oscar dalla Polonia dove è stato visto da 3 milioni 600 mila spettatori.
"Numeri da cine-panettone", dice Mario Mazzarotto titolare della società di distribuzione Movimento Film. Ieri in prima pagine Avvenire ha scritto che "solo pochi fortunati sono riusciti a vederlo, proiettato in pochissimi cinema 12 in tutt'Italia". Ora sono anche meno - commenta Mazzaroto -, quella cifra si riferiva a una settimana fa.

Il dato più interessante è che ci sono molte più copie a disposizione, 40, abbastanza per sodisfare la richiesta. Solo che restano in magazzino. Perchè? C'è un boicottagigo storico-culturale di certe Lobby della sinistra che lo ritengono scomodo e poco opportuno.
commies killer (lenin ciucciacazzi all'inferno)"

Frustrato analfabeta, se tu scrivessi meno boiate e leggessi di più, sapresti che l'eccidio di Katyn è ampiamente documentato su tutte le più importanti opere sulla 2a guerra mondiale! E quindi?? Avete strarotto con l'infatile rinfacciare di episodi ridicolmente marginali, a fronte delle decine di milioni di morti causati dalla guerra hitleriana. 4500 polacchi uccisi dai sovietici sono meno dei milioni di ebrei polacchi e di prigionieri di guerra polacchi sterminati dai nazisti. 4500 ufficiali polacchi sono molti meno dei 25.000.000 VENTICINQUEMILIONI di compagni dell'Unione Sovietica massacrati (donne e bambini compresi) dalla feccia nazifascista italiana, tedesca, rumena, ungherese, bulgara, spagnola, finlandese, ecc. ecc. per "la crociata contro il bolscevismo". Qualche animale fascista ammazzato dopo la guerra è ben poca cosa rispetto alle porcate fasciste. Vi vogliamo sottoterra!!

Clemente Carlucci Commentatore certificato 09.03.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Posso chiedervi il link dove si può vedere senza problemi la registrazione di beppe e gli interventi degli altri di ieri? grazie"

Massimo Baldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

vedere lo spot della Nissan qui fa un certo effetto... modificate il link o correggetelo con il solo servizio di sky

Bruno Ciccaglione, Vienna Commentatore certificato 09.03.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

presidente del consiglio - Beppe Grillo
presidente della camera- Marco Travaglio
miistro dell'Ambiente - Maurizio Pallante
Ministro della Salute - P. Gentilini, G. Miserotti, M. Bolognini
ministro dell'Energia - Marco Boschini
ministro del riciclo - Matteo Incerti
Ministro alle telecomunicazioni - Maurizio Gotta (Anti Digital Divide)
miistro ai Diritti dei cittadini - Sonia Alfano
Ministro dei beni pubblici - Riccardo Petrella

ECCO LA FORMAIONE DEL GOVERNO IDEALE

Giuseppe E., sesto san giovanni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Si, è vero, bisogna finalmente proporre concretamente qual'cosa in contapposizione a questa politica incapace, inefficiente e corrotta. Condivido la formazione delle liste civiche fatte da gente di provata moralità ma anche, e qui mi manca il riscontro di che cosa si stia facendo in merito, di capacità e competenza alòtrimenti non si va da nessuna parte. Forza e coraggio.

Enrico Marchiò 09.03.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

http://www.articolo21.info/8158/notizia/la-mafia-le-intercettazioni-e-le-strategie-di.html

La mafia, le intercettazioni e le strategie di Berlusconi

di Roberto Morrione

Il disegno di legge sulle intercettazioni prosegue il suo cammino parlamentare, apparentemente inarrestabile, qualcosa che la maggioranza deve a ogni costo condurre in porto perché c’è un ordine a cui non si può dire di no.
Rallentato e solo in parte ammorbidito dai dissensi interni della Casa della Libertà, fronteggiato dall’opposizione del PD e dell’Italia dei Valori e da uno schieramento che va dall’ Associazione Nazionale Magistrati e dal CSM alle organizzazioni dei giornalisti e alla stessa Federazione degli Editori, unite in un’insolita alleanza che arriva a superare una difficile trattativa contrattuale, gravato dal sospetto di incostituzionalità, dall’ostilità della stampa internazionale, dal monito delle istituzioni europee, compresa la Corte di Giustizia, il provvedimento ha tuttavia assunto per il premier una centralità strategica.Non a caso Berlusconi diede a questo obiettivo una valenza prioritaria fin dai primi giorni dopo la vittoria elettorale, richiamandosi a quanto il precedente governo aveva già impostato con il decreto Mastella, approvato dalla Camera dei Deputati con soli sette astenuti.E’ evidentemente difficile, alla luce di questa sconcertante trasversalità di obiettivi, non scorgere una sorta di autodifesa del ceto politico, rivolta a esorcizzare, bloccando la pubblicazione delle intercettazioni, la conoscenza e il giudizio dell’opinione pubblica sul proprio operato e sui legami di sottopotere che legano parti o singoli esponenti dei partiti alla ragnatela di interessi affaristici e finanziari, in tanti casi al di là della legalità, che domina la vita del Paese.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE GRILLO, CAPISCO CHE SIETE MOLTO IMPEGNATI, MA SI PUO'SAPERE COME MAI TRA LE LISTE CIVICHE CHE HO TROVATO NELLA HOME PAGE NON SONO RIUSCITA A TROVARE UNA LISTA CIVICA DI UNA CITTA' SARDA?? MI AUGURO CHE LA RESPONSABILITA' NON SIA LA VOSTRA. E SE NON SIETE RESPONSABILI DI QUESTA ASSENZA MI POTETE DIRE COME SI PUO'FARE PER FARE ARRIVARE ANCHE QUI LE LISTE CIVICHE? VI CHIEDO PER FAVORE DI RISPONDERE PERCHE' CREDO CHE ANCHE I CITTADINI SARDI ABBIANO IL DIRITTO DI SCEGLIERE, E PENSO CHE LA SARDEGNA SIA STATA TAGLIATA FUORI ANCHE TROPPE VOLTE. ANCHE NOI SIAMO ITALIANI!! CONTO SU UN VOSTRO RISCONTRO E VI RINGRAZIO.

Claudia Mascia 09.03.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

susanna tuttapanna

Gianni ., castelgandolfo roma

UN COGLIONE MASCHIO E UNA COGLIONA FEMMINA ....
CHISSA' SE LA COPPIA POTREBBE GENERARE UN COGLIONCINO NANO ....e VERDE !!!

*****************************

la destra governa in Italia,cavalcando la "paura"!!!

sfrutta la crisi per "schiavizzare" i cittadini,offuscando gli elettori o i padri di famiglia,che per paura non riescono a ribellarsi agli avvenimenti ostili.

"Ilva, il morto era lì
gli altri lavoravano"

di FULVIO COLUCCI(LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO)
«L’operaio polacco era lì, a terra senza vita, e tutti gli altri intorno a lui continuavano a lavorare. Erano zitti, impauriti». Così Rocco Palombella, segretario della Uilm, racconta i momenti successivi all’infortunio mortale dell'operaio polacco di 54 anni.

******************************


COPPIA DI CEREBROLESI ricordatevi delle parole del capo delle trame nere/occulte - gelli - :
" se torneranno saranno milioni " !!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@
Il Papa fa visita al sindaco Alemanno An, dimendicando che il partito del primo cittadino di Roma è una derivazione del fascismo.

Il Papa indossava il suo abitino in lana bianca di prima qualità, costosissimi gioielli, ed il solito ghigno demoniaco.

HAI DIMENTICATO LE SCARPETE COLOR SANGUE DI TOPO prada

piccolo fly, ca Commentatore certificato 09.03.09 14:24| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

tram .auobus e treni locali. Migliaia di utenti giornalmente sono chiamati a esercitare la propria pazienza a causa del frastuono assordante all’interno dei tram e degli autobus, dovuto all’«assalto concertistico» praticato da italiani disoccupati e precari a caccia di euro, spesso organizzati in vere «bande musicali» composte da elementi con fisarmoniche, mandolini e tricchette e tracchette, violoncelli, amplificati da gracchianti altoparlanti. Per di più noi viaggiatori extracomunitari con una perenne abbronzatura siamo costretti a subire l’insistente richiesta di denaro dai questuanti locali italianianetti e inetti che agiscono in assoluta tranquillità da un capolinea all’altro dal momento che i controllori sono ormai un optional.(non hanno soldi per pagarli!!!)
Ogni tanto qualcuno, fa tintinnare una moneta nel bicchiere di plastica normalmente tenuto da un bambino che non puo' frequentare la scuola materna causa costi esorbitanti; ma la maggior parte di noi passeggeri mostra di non gradire affatto questi italiani che hanno dato fiducia a testa d'asfalto il verme bandanato. Alla pazienza si sostituisce a volte l’intolleranza e c’è chi protesta vivacemente soprattutto se viene tirato per la giacca o per il cappotto con lo scopo di ottenere l’obolo.

piccolo fly, ca Commentatore certificato 09.03.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE RAGAZZI.
Senza di voi non so cosa farei...
E MENO MALE CHE LO STUPRO ERA VIRTUALE!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non c'è dubbio, per l'economia, la politica, la giustizia del nostro paese, sapere il nome della miss verde è molto più importante che sapere quello che succede a firenze!
[.......]

Mauro Medeot (mandi) [...]

---------------

proposi di realizzare un giornale online....con un pizzico di ottimismo proposi di costituirci in cooperativa per realizzare anche un "cartaceo"....

molti giovani pubblicisti mi comunicarono che erano d'accordo..( anche dal triveneto...non solo terroncini come me )

...il blog e qualche intervento di piazza...non bastano per entrare nelle case degli italiani...

mauro..tento di essere relista...la maggior parte dei grillini postano dall'ufficio...( o tutti disoccupati ..studenti..pensionati...custodi cimiteriali ???? )

l'informazione capillare NELLE CASE...è ancora da organizzare...e non può poggiare sulla connessione ADSL abusata sul luogo di lavoro...quando il titolare è..distratto...

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 09.03.09 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Per augurarti il meglio, ti auguro che il prossimo stupro porti il tuo nome.


Questa VERGOGNA, ABBANDONATA in un mio post, porta la firma di Gianni ., castelgandolfo roma


VOLEVO SOLO COMPLIMENTARMI CON LUI INSIEME A VOI.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io da uomo di sinistra penso che un paese in via di sviluppo (come era l'Unione Sovietica ai tempi di Lenin), senza una vera e propria classe operaia (assurdità storica una rivoluzione comunista in quella parte del mondo, dato che erano tutti contadini e mancavano gli agglomerati urbani), senza un chiaro modello di sviluppo, debba appoggiarsi ad uno stato rigoroso, che promuova le iniziative private in modo da creare mentalità imprenditoriale.
Ma una mentalità giusta, basata sulla sostenibilità dell'intero sistema economico.

Dopo, a sistema avviato può partire l'internazionalizzazione. Processo che deve ricadere sulle spalle dell'imprenditoria privata, giustamente supportata da interventi statali mirati al rafforzamento della competitività ! Esattamente quello che auspicava Keynes.

Va da se che IMHO certi settori strategici debbano rimanere pubblici: trasporti, comunicazioni in primis. L'interesse è talmente generale da non poter giustificare una gestione al profitto. L'utile di certe aziende non deve misurarsi in funzione di utili economici, ma di grado di soddisfazione dei consumatori privati e delle istituzioni economiche (se i trasporti funzionano i lavoratori si potranno muovere meglio e trovare il posto di lavoro più produttivo per loro, l'azienda in cui lavorano e l'intero sistema economico).

Alla fine è stato tutto per dire: io faccio parte di un certo schieramento perchè penso! Le ideologie non sono morte. Vogliono farci credere questo per far si che il nostro pensiero fisso sia limitato alla rata del mutuo.
Dobbiamo dire NO a questo tipo di rivoluzione culturale e scontrarci pacificamente, con le nostre idee, uomini di destra e di sinistra.
Scontrarci non sul canone RAI o sul bollo auto. Ma su argomenti seri, che sembrano troppo alti, ma che in realtà potremmo avere in mano se solo lo volessimo.

I nostri politicizzanti partitocratici lo sanno e sono sicuro che tutti hanno una paura fottuta che gli italiani comincino a pensare.

www.davidonzo.com

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento

OT: messaggio per tutte le donne:

Ieri è stato l'8 marzo, la vostra festa.

Siete scese in piazza, avete ricevuto mimose, avete manifestato contro la violenza su di voi, contro la discriminazione nei vostri confronti ed avete avuto i vostri 15 minuti di gloria, contente?

Adesso però la ricreazione è finita! Filate a casa che dovete pulire, spazzare, cucinare, far la spesa, lucidare, fare il bucato, stirare, rammendare, dar lo straccio, accudire, soddisfare i mariti...insomma eseguire il ruolo che vi ha assegnato madre natura!

Ed in silenzio sennò i mariti vi riempiono di botte! March!!!

Ex Ardvis Perpetvvm Nomen Commentatore certificato 09.03.09 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultime notizie.

L'Ilva di Taranto chiude i battenti; buona notizia per le emissioni di diossina, ma pessima perchè perderanno il lopro posto di lavoro circa 1000 dipendenti.

***********

Alla direzione Rai, anch'essa in mano a Berlusconi, non vuole andarci più nessuno.
Chissà perchè......

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per i due coglioni....

commies killer (hitler ciucciacazzi all'inferno)
Commentatore cerebroleso 09*03*09 12:40

per la felicita' di Lenin Di Pietro Stalin.
Graziano G., Montecatini terme piddemocristiano ....nuova razza
------------------------------------------------

E' il 2 febbraio: la donna, 44 anni, due figli di cui uno piccolo, un contratto part-time di 30 ore settimanali per poco più di 1000 euro netti al mese, soffre di problemi renali. Le capita di stare male, ma non le è consentito di andare alla toilette. Finito il lavoro "umiliata e piangente" va in ospedale dove, dice, le viene diagnosticata una cistite emorragica: 15 giorni di malattia la prognosi. Non era iscritta al sindacato ma decide di farlo con la Uiltucs-Uil: "Le colleghe che hanno aderito all'organizzazione sono le uniche che hanno il coraggio di raccontare come mi hanno fatto fare pipì addosso".
Giovedì scorso il fatto più grave: dopo le 16.30 la cassiera scende le scale per cambiarsi e uno sconosciuto le copre gli occhi con una banda, le blocca le mani, le infila in bocca un panno e le sbatte la testa contro i muri del bagno.

"FORTI COI DEBOLI DEBOLI COI FORTI"

QUANDO PRENDERANNO LA LUCE SARANNO CAZZI DA CAGARE PER MOLTI !!

juan miranda marzo 2008
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

IN TEMPI SIMILI , SPARLARE DI UNA IDEOLOGìA MOSTRATASI VINCENTE RISPETTO ALLA MERDA ATTUALE....NON E' CONVENIENTE....

POI ...
OGNUNO E' LIBERO DI SCEGLIERSI LA PROPRIA FINE !

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 13:27| 
 |
Rispondi al commento

SUSANNA

CAPISCO CHE SEI MEZZA SCEMA, MA PER FAVORE RISPARMIACI QUESTE LITANIE XENOFOBE

ROMPI SOLO I COGLIONI, SCRIVI TUTTO IL GIORNO CAZZATE CHE LEGGEREBBERO VOLENTIERI I LEGHISTI ALLA BORGHEZIO ED IGNORANTOTTI COME BOSSI

COME SCRIVI TU, DA BRAVA ANALFABETA, "VADI" UN PO' A FAREINCULO

roby c Commentatore certificato 09.03.09 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma perchè dopo anni di indifferenza questa improvvisa "visibilità" su skytg24 ??

alessandro ferrera 09.03.09 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X franco ruggiero avellino

scusa anche tu per le mie parole.
comunque in generale sono d'accordo con te, per me lo stato del vaticano dovrebbe avere in italia l'importanza di s.marino, si fa i fatti suoi e non interviene nelle nostre politiche.
poi che sia libera di fare proseliti, etc. liberta' di culto per tutti. senza pero' che anche l'italia faccia proselitismo religioso verso il cattolicesimo o qualsiasi altra religione.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 09.03.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Crisi, allarme Ue: Altri 6 milioni
di disoccupati entro il 2010
E IN ITALIA FINO A QUANDO IMPERVERSERANNO I VARI BONANNI E CO.
(CHE DEI LAVORATORI SE NE FANNO UN BAFFO.........)
CHE SI FA ?

A C 09.03.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricchezza:

tram otto, la linea che va da largo Torre Argentina al Casaletto. Migliaia di utenti giornalmente sono chiamati a esercitare la propria pazienza a causa del frastuono assordante all’interno delle vetture, dovuto all’«assalto concertistico» praticato dai nomadi a caccia di euro, spesso organizzati in vere «bande musicali» composte da elementi con fisarmoniche, violini, violoncelli, amplificati da gracchianti altoparlanti. Per di più i viaggiatori sono costretti a subire l’insistente richiesta di denaro dai questuanti rom che agiscono in assoluta tranquillità da un capolinea all’altro dal momento che i controllori sull’otto sono ormai un optional.
Ogni tanto qualcuno, soprattutto gli stranieri, fa tintinnare una moneta nel bicchiere di plastica normalmente tenuto da un minore; ma la maggior parte dei passeggeri mostra di non gradire affatto i «concertini forzosi» e le richieste di denaro. Alla pazienza si sostituisce a volte l’intolleranza e c’è chi protesta vivacemente soprattutto se viene tirato per la giacca o per il cappotto con lo scopo di ottenere l’obolo. «Mercoledì scorso - racconta Eugenia, un’anziana signora - stavo sull’otto, peraltro affollato, quando all’improvviso due individui, dopo aver fatto una confusione indescrivibile con i loro strumenti, mi hanno chiesto i soldi, che ho rifiutato di dare. Sono stata spintonata, nonostante avessi paura, ho cominciato a urlare che la finissero di disturbare e se ne andassero via dopo aver obliterato come me il biglietto. Sono rimasti fermi per qualche istante, mi hanno guardato con occhi carichi di odio, pronunciando con una smorfia parole incomprensibili. Ma io ero pronta a difendermi con il mio bastone anche se sono disabile».

susanna tuttapanna Commentatore certificato 09.03.09 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emergenza stupri" e ronde
la radice maschilista è la stessa

Annamaria Rivera

Più stravagante è che ad allarmarsi e starnazzare per l'"emergenza-stupri" sia chi ha reintrodotto nello spazio pubblico il celodurismo, rinverdendo così lo stile mussoliniano.
Si sa, parlando dell'Altro si parla di se stessi. Che a gridare contro lo stupratore alieno sia la Lega nord, il partito che ha reso linguaggio politico l'esibizione genitale -così prossima alle fantasie e agli atti di stupro- rivela quali siano le pulsioni che si agitano nel ventre maschilista, razzista e fascistoide del nostro infelice paese.
E' da quel ventre misogino che nasce l'idea delle ronde, apparentata con la violenza sessuale dalla medesima attitudine proprietaria nei confronti dei corpi femminili.
Del resto, la complicità del mondo maschile maggioritario con gli stupratori, quelli veri, è mostrata dall'atteggiamento abituale allorché il violentatore è italiano:
se ha consumato il suo crimine all'interno delle mura domestiche prevarrà l'indifferenza;
se lo ha fatto in un luogo pubblico, si dirà che è stato colto da un raptus o che, povero ragazzo, era sotto l'effetto di droga o alcol.
In realtà, lo stupro è endemico ai più vari sistemi sociali che valorizzano la cultura del potere, della sopraffazione, della violenza.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, io a Firenze, C'ERO!!!!!!!!!!!!!!!!!!è stata eramente una bella manifestazione.Pensate, mentre scendeo dalla macchina,ho detto a uelli che erano con me:Bene, andiamo a risolere i problemi del nostro paese! Perchè, nonostante tutto, è uesto il mio paese, ed è per uesto paese che oglio fare, non ualcosa, TANTO!

brunori maria gabriella 09.03.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa fa visita al sindaco Alemanno An, dimendicando che il partito del primo cittadino di Roma è una derivazione del fascismo.

Il Papa indossava il suo abitino in lana bianca di prima qualità, costosissimi gioielli, ed il solito ghigno demoniaco.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Un termovalorizzatore modello costretto a ingoiare e bruciare di tutto. È questa l’accusa di fondo per cui stamane i carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Roma hanno eseguito 13 ordini di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessi dal gip del tribunale di Velletri, nelle province di Roma, Latina, Frosinone, Napoli, Avellino, Bari, Foggia, Grosseto e Livorno.


La truffa allo Stato La truffa ai danni dello Stato ammonterebbe a oltre 60 milioni di euro. Grazie all’ottenimento di incentivi statali, previsti dal CIP 6/1992, e non dovuti e nel dichiarare al Gestore Servizi Elettrici consumi di gas metano per uso generazione elettrica inferiori a quelli effettivi. Inoltre agli indagati, in concorso, è contestata anche l’alterazione dei dati relativi ai valori fuori limite, attraverso l’introduzione nei sistemi informatici destinati al controllo dei fumi e delle emissioni inquinanti, alla gestione e conservazione dei relativi dati e la trasmissione degli stessi agli organismi di controllo. E se c’era qualcuno che si opponeva, all’interno degli impianti, bisognava procedere con "contestazioni disciplinari e sospensioni lavorative, al fine di evitare la collaborazione degli stessi con l’autorità giudiziaria".


C'E UN SOLO MODO PER USCIRE DA QUESTI PROBLEMI, BASTA UNA PAROLA, DOLCE , DELICATA, GENTILE, SEMPLICE , CHIARIFICATRICE, COMPRENSIBILE, ONESTA, SINCERA, VERITIERA, FUNZIONANTE, CHE FA VENIR VOGLIA DI LAVORARE SERIAMENTE :

SECESSIONEEEEEEEEEE

susanna tuttapanna Commentatore certificato 09.03.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è chiaro, il governo del nano è nella merda fino a sopra i capelli (trapiantati), la riprova è la clamorosa smentita di quello che ha detto Tremonti. Al Tappone si sta cagando addosso e non vuole darlo a vedere.

Questo è il momento di alzare la voce, gridare sempre più forte!

Massimiliano Monopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Più che raddoppiati i mutui a tasso variabile sottoscritti con le banche.


...ma perchè devo avere dei compatrioti così rimbecilliti?
Che poi non vengano a frignare...

Renato Balestrato (forever inkazzato), Unsere Liebe Frau im Walde (Senale) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marzouk aveva patteggiato una pena detentiva a 13 mesi, scontata nel carcere di Vigevano (Pavia), per una vicenda legata a spaccio di droga. Il patteggiamento era stato condizionato alla pena accessoria dell'espulsione dall'Italia.

Ora azouz lavora nel locale di cui è diventato anche socio. Il bar si trova all'interno di un centro commerciale.

Il tunisino afferma di voler rimanere a vivere in Italia, per riscattarsi e anche per tutelare i propri diritti

ma i soldi per comperare il bar dove li prende ? possibile che il fisco ( al nord) fa un mazzo tanto a chi non rilascia lo scontrino e non si interessa minimamente del mod. unico di azouz ?

susanna tuttapanna Commentatore certificato 09.03.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TORINO - Scontri in corso nella sede di Palazzo Nuovo dell'Universita' di Torino. La polizia e' intervenuta per sedare i tafferugli tra appartenenti del Fuan e studenti antifascisti che protestavano, contro un banchetto da loro allestito per la raccolta firme, in vista delle elezioni universitarie. Le forze dell'ordine hanno poi caricato i manifestanti di sinistra, dopo un lancio di uova e fumogeni.

-------------

I fascisti sono proprio come i topi di fogna, sono da tutte le parti.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIRENZE 8 MARZO --UNA GRANDE DELUSIONE ????? LA CARTA DI FIRENZE pronti alla CARTA DI TREVISO 21 marzo -CENSURATA LA PAROLA A PROGETTI SERI COME "PROGETTO CAMBIAMO L' ITALIA " RIPORTIAMO LA LEGALITA IN QUESTO PAESE / SUBBITO 3.000.000 DI FIRME PERLA VERA CLASS ACTION IN ITALIA /LEGGE SULLE CAUSE COLLETTIVE. E INOLTRE CANDITATI SERI ALLE EUROPEE VENETI IN VENETO ,FRIULANI I FRIULI ,TRENTINI IN TRENTINO,ecc. ecc..---cogo andrea WWW.GIANNICHINELLATO.IT WWW.CONTROLETRUFFE.COM maitruffe@hotmail.it 347 3076527 ---- ROSANNA SAPORI di TELENORDEST in veneto , GIAMPIETRO FAILLI i toscana , PAOLO BARRAI in lombardia , ecc.
x PAOLO GOZZI ( A PADOVA IL 27 MARZO ) vorrebbe venire LUCA GIORNI di firenze TRUFFATO DALLA BANCA CON DOVUMENTI SUPER FALSIFICATI ( E' STATO ANCHE A STRISCIA LA NOTIZIA ) UN CASO VERGOGNOSO ( HO VISTO IERI LE CARTE )

cogo andrea 09.03.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento

FALCE E MARTELLO BANDITE IN LITUANIA: E' LEGGE!

commies killer (lenin ciucciacazzi all'inferno) Commentatore certificato 09.03.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

4.500 euro spesi ogni anno da ogni cittadino per mantenere la "pletorica" PA.

A dirlo è il premier, "testa di broccolo imputridito", che non parla, però, di quanto ci costano lui e tutta la politica "ammuffita".

La PA è il suo peso sullo stomaco, evidentemente, ritiene che sia formata da quella parte di cittadini che non voterà mai PdL.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento

L'ennesimo boicottaggio

Roma- Il villaggio di Katyn è morto per la seconda volta, sepolto dall'indifferenza italiana.

Katyn film di Andrzej Wajda su un crimine comunista rimosso e mia raccontato nei libri di storia (l'eccidio di 4500 ufficiali polacchi voluto da Stalin: solo nel 1990 i russi ammisero la colpa dovpo averla data ai nazisti), è stato candidato agli oscar dalla Polonia dove è stato visto da 3 milioni 600 mila spettatori.
"Numeri da cine-panettone", dice Mario Mazzarotto titolare della società di distribuzione Movimento Film. Ieri in prima pagine Avvenire ha scritto che "solo pochi fortunati sono riusciti a vederlo, proiettato in pochissimi cinema 12 in tutt'Italia". Ora sono anche meno - commenta Mazzaroto -, quella cifra si riferiva a una settimana fa.

Il dato più interessante è che ci sono molte più copie a disposizione, 40, abbastanza per sodisfare la richiesta. Solo che restano in magazzino. Perchè? C'è un boicottagigo storico-culturale di certe Lobby della sinistra che lo ritengono scomodo e poco opportuno.

commies killer (lenin ciucciacazzi all'inferno) Commentatore certificato 09.03.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

TRE GIORNI FA SCONTRI TRA POLIZIA E STUDENTI A PISA-e' stato impedito l'ingresso all'ateneo-la stampa in silenzio......siamo in dittatura
un video della serie "berlusconimerda" e' stato postato sul mio canale youtube
http://www.youtube.com/watch?v=wcesAlVHZlk&feature=

piccolo fly, ca Commentatore certificato 09.03.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - Due termovalorizzatori dell'impianto di Colleferro sono stati sequestrati e 13 persone sono state poste agli arresti domiciliari con le accuse di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti, falso, truffa aggravata ai danni dello Stato, accesso abusivo a sistemi informatici, violazione dei valori limite delle emissioni in atmosfera e prescrizione delle autorizzazioni e favoreggiamento personale. L'operazione è stata condotta dal Nucleo operativo ecologico (Noe) dei Carabinieri di Roma, diretti dal capitano Pietro Rajola Pescarini. Le ordinanze di custodia cautelare, emesse dalla procura di Velletri, sono state eseguite nelle province di Roma, Latina, Frosinone, Napoli, Avellino, Bari, Foggia, Grosseto e Livorno. Le persone indagate sono in tutto 25.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento

LA TEORIA DEI VASI COMUNICANTI.

Con le liste civiche:

Di pietro levera' voti al P.D.

Le liste leveranno voti al'IDV.

E tutti insieme non riusciranno a far un caxxo.

Quando la politica crea castelli in aria, gli Italiani li abitano, e Berlusconi riscuote l'affitto.

Post censurato ieri dai Kapo' del blog.
Volentieri ripropongo.

"Se la libertà vuol dire veramente qualcosa, significa il diritto di dire alla gente quello che la gente non vuol sentire"
(George Orwell, Postfazione de "La fattoria degli animali")

Massimo Ugolini 09.03.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'intervento precedente ...per richiamare l'attenzione ANCHE sullo stato occupazionale delle PMI (piccole e medie imprese)

fiumi di articoli sulla grande industria ma neanche un rigo sul commercio e l'artigianato...

stanno fioccando migliaia di licenziamenti al giorno...ma tutti si concentrano sulla crisi delle grandi s.p.a.

non vi elenco le "pagliacciate" alle quali un negoziante deve sottostare per avere un commesso...ma vi assucuro che ..in questo momento critico...se abolissero tali incombenze..
ci sarebbe minor propensione al licenziamento...e più interesse nell'assumere...

sarebbe un vero contributo nel contrasto alla disoccupazione....

un piccolo esempio (ex 626) (uno solo per brevità)...

io, imprenditore da decenni....ho l'obbligo di frequentare un corso da "imprenditore" per poter assumere...(i corsi sono una buffonata )...ma comunque costano mediamente 500 euro...

in pratica..dei ragazzini ...in aula ...mi "insegnano" a fare il bravo datore di lavoro...
pur se lo ero già quando loro andavano al catechismo....

w l'italia....w le tette italiane !!!!

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 09.03.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

(ansa)2009-03-08 11:39
LAURA DORA MAZZEI E' LA NUOVA MISS PADANIA


riporto questa importantissima notizia tratta dal sito dell'ansa, che con ansia ha dovuto scegliere
tra questa e il raduno dei terroristi di ieri a firenze!

non c'è dubbio, per l'economia, la politica, la giustizia del nostro paese, sapere il nome della miss verde è molto più importante che sapere quello che succede a firenze!

già, ieri ne hanno dato qualche annuncio, ma oggi, che potevano anche tirare qualche somma, non ce nè notizia!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

La Nazione di Firenze!
Ottimo articolo sulle liste civiche di Grillo.

Cominciano ad accorgersene!

Repubblica niente eh!

Fanculo Repubblica!

Il Giornale gia' e' nel mio bagno nel caso che....

Graziano G., Montecatini terme Commentatore certificato 09.03.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

CI SONO ANCH'IO.
SONO TORNATO.

La Sciagura 09.03.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ La Banca Mondiale taglia tra i 270 e i 700(?) miliardi di aiuti a 126 paesi poveri, è finita la millennium campaign?

Non so quali finanziamenti riceva la Millenium Campaign, non so a chi desse questi soldi ogni anno la Banca Mondiale.

La cifra è tale che viene da chiedersi a cosa fossero destinati questi soldi, perchè se ogni ano la Banca Mondiale desse 700 miliardi per eliminare la povertà, il problema sarebbe stato già risolto da un pezzo.

Certo si tratta di 126 paesi e quindi sono un paio di miliardi a testa in media.

Ma chi li dava questi soldi alla Banca Mondiale?

E' una di quelle notizie che appaiono sui quotidiani come note di stampa ma dietro alle quali si celano mondi misteriosi

Viene da pensare che questi soldi fossero destinati a politici e governi e fossero in realtà una forma di corruzione per mantenere il controllo e l'asservimento dei paesi poveri

Erano soldi dati a prestito o a fondo perduto, si tratta di cifre immense.

La millenium campaign non prende in considerazione il piano demografico di Schi.etti tant'è che la mia campagna 2010: Eliminazione Povertà che ispirò la Millennium Campaign, ormai si concentra solo sul problema demografico.

Se la popolazione fosse la stessa del 1996 quando lanciai la mia campagna oggi nessuno soffrirebbe la fame, invece è cresciuta di oltre un miliardo di persone e infatti un miliardo di persone soffre la fame perchè non c'è più cibo per tutti.

La Terra è un ecosistema chiuso e quindi tutti i nodi vengono al pettine. L'economia di mercato ha fallito, il vecchio modo di far economia basato sulla crescita demografica, lo sfruttamento selvaggio delle risorse, i prestiti bancari, l'aumento del PIL è fallito.

Serve un nuovo modo di far economia, zero rifiuti, zero emissioni, zero povertà, motori free energy, controllo delle nascite, risorse rinnovabili.

Ma il piano demografico di Schi.etti è una comprensione fine, l'essere umano andrà avanti a sfruttare e distruggere fino all'ultima pianta e l'ultimo pesce.

Alberto Spina 09.03.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Immagino che qualcuno lo abbia già chiesto (non ho tempo di leggere tutti i post):
CI SARA' LA POSSIBILITA', PER CHI NON HA POTUTO ESSERE PRESENTE, DI VEDERE SU WEB TUTTI GLI INTERVENTI DELL'8 MARZO?
Grazie, ciao a tutti
gabri

gabriella laeffe 09.03.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Quella leggina fatta apposta
per i notai bocciati

Dopo le leggi «ad personam» approda in Senato la legge «ad concorsum». Questa nuova figura giuridica, evidentemente nata nei retrobottega dei partiti, ha un unico scopo: far intervenire la politica laddove non è arrivata la preparazione del candidato amico. Funziona così: a giochi fatti, e con vincitori già nominati da anni, un emendamento abbassa la soglia del punteggio minimo necessario per accedere agli esami orali. Una specie di «ripescaggio». Si badi, però, la grazia vale solo per quel particolare concorso. Per gli altri, esperiti prima e dopo, tutto rimane come prima. Voilà. Il concorso in questione è quello per notai del 1° settembre 2004, a Roma. In ballo 200 posti, agli scritti si presentarono in 1948. Il meccanismo di valutazione era quello di sempre: tre prove controllate una per una. Se la prima raggiungeva il punteggio minimo di 30, la commissione passava alla seconda. E quindi alla terza. Alla fine solo i candidati che avevano raggiunto un punteggio complessivo di 105 potevano approdare alla fase degli esami orali. Con quel concorso 187 nuovi notai entrarono nella professione. Ma qualcuno degli esclusi dev’essersela presa più di altri. Almeno due hanno presentato ricorso al Tar e hanno ottenuto vittorie importanti (secondo i giudici amministrativi la commissione non aveva giustificato per iscritto il punteggio ottenuto dai candidati), ma la Consulta aveva poi invalidato tutto. Altri hanno preferito arrivarci per altre vie e in questi cinque anni ha smosso mari e monti, contattato politici di ogni fronte, per riuscire a superare l’esame nonostante la valutazione insufficiente che aveva ottenuto. Già nella precedente legislatura qualcuno contattò l’allora Guardasigilli Clemente Mastella chiedendogli di aprile le maglie di quel concorso allo stesso modo. Mastella si rifiutò.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

UNA PAUSA CAFE
USCITO OGGI anteprima dell'ultimo singolo di renato zero
http://www.youtube.com/watch?v=3LxLCk7IPRA

piccolo fly, ca Commentatore certificato 09.03.09 12:53| 
 |
Rispondi al commento

NUOVE LEGGI AD PERSONAM

Qualcuno mi puo spiegare perche se il nostro paese è cosi solido il nostro indice di borsa ha perso quasi il 60% in 12 mesi mentre tutte le altre maggiori borse mondiali (New York , londra parigi francoforte) "solo" il 45%? Io penso che non ce la stanno raccontando tutta .. anzi.. tra qualche mese vedremo il baratro e non basteranno le TV Mediaset e Rai a rattoppare e nascondere le notizie. A a proposito Mondadori oltr -35% in un mese idem Mediolanum -32% Mediaset -20% in un mese. Prepariamoci ad altre leggi ad personam ma in questo caso in materia economica come quella che liberalizza la pubblicità occulta nei programmi televisivi che sta per essere approvata a giorni.

Francesco Guercetti (policeman), Roma Commentatore certificato 09.03.09 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Chi è già, o presto sarà:

Senza soldi
Senza lavoro
Senza casa
Pestato dai poliziotti e sbattuto in galera perchè protesta

E vedrà FIUMI DI DENARO versati dallo stato alle solite aziende amiche..

A costoro io AUGURO, in tutta SERENITÀ, 3 cose DIVERSE.

1) SE finora hanno votato PD o PDL o qualsiasi altro partito di merda, di SOFFRIRE I PIù ATROCI TORMENTI, e di vedere i loro figli subire la medesima sorte.

2) Se da 1-10-50 anni si battono contro questa MERDA che ha reso l'italia una FOGNA, di trovare finalmente il coraggio o la DISPERAZIONE necessarie per ALZARSI E COMINCIARE A PICCHIARE FACENDO MALE!

3) Se sono GIÀ parte di quella INFIMA minoranza che non ha partecipato al disastro (per vigliaccheria, interesse o ignavia...) e che da tempo lotta contro questa marea montante di MERDA, di mettersi in salvo lontano da qui. Hanno già fatto troppo e la stragrande maggioranza non merita più nulla. Perchè questi pochi UOMINI dovrebbero ANCORA battersi per dei vermi che MAI lo faranno?

È FINITA.
Chiudiamo con stile. Fanculo...

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Opinioni sulla censura di Pier Paolo Pasolini, "Vite Nuove" 17 dicembre 1960

"Cerco di riprodurmi nell'immaginazione la meccanica di quel sentimento, o sensazione, o gruppo di sensazioni, che prova una persona nell'atto di scandalizzarsi. Beh, mi sembra che, per un gruppo ben determinato di persone, la cosa consista in questo: nel dolore, prima di tutto, di non fare ció che fanno i personaggi che scandalizzano (cioè in una specie di gelosia), e di non farlo per una specie di autoproibizione che esaspera, poi, tale dolore; questo primo sentimento indistinto di rabbia e di angoscia si tramuta immediatamente in indignazione conformista: ossia la morale corrente si impadronisce subito di quell'istintiva e irrazionale commozione, la fa sua e le dá i suoi argomenti. Con i quali lo scandalizzato si difende dalla tentazione... Insomma sulla censura si compie molto spesso un grande errore: quello di accettare la discussione sul piano su cui la pongono i censori: cioé sul piano moralistico-sessuale. Invece no: bisogna ignorare totalmente il loro ipocrita prestesto: é tanto chiaro che lo capisce anche un bambino, che la censura è soprattutto un fatto politico, dove il sesso é una semplice e spudorata elusione... La censura intimidisce, minaccia ... pone al pubblico un falso obiettivo, distorcendo completamente la sua capacitá di comprensione ... getta il discredito, la denigrazione, lo scandalo sull'autore, il quale perde cosí di rispettabilitá e di attendibilitá. E questo é il risultato veramente piú diabolico ..."

Massimo Ugolini 09.03.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento

tutto bello, tutto organizzato, tutto fantastico...
ma ... perchè? beppe, più giù di pozzuoli non vai?

santino mangano, messina Commentatore certificato 09.03.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto per non dimenticare e per evitare che gli interessi di qualche grossista di ferramenta prevalgano ...
Da Repubblica di oggi
24oreInvia
Stampa.Dharamsala (India), 12:09
TIBET:RAPPORTO DENUNCIA, 1.200 SPARITI DOPO MARZO 2008
Sono oltre 1.200 i tibetani di cui si sono perse le tracce dopo l'ultima, sanguinosa repressione cinese nella regione, nel marzo 2009: l'allarmante dato e' contenuto nel rapporto stilato da uno dei gruppi legato all'opposizione tibetana in esilio, 'International Campaign for Tibet'. Portati via in piena notte, incriminati sulla base di vaghe accuse di separatismo, migliaia di tibetani l'anno scorso finirono nelle carceri cinesi e alcuni non sono piu' tornati. Il documento arriva alla vigilia dell'atteso discorso del Dalai Lama, che domani parlera' in occasione del 50esimo anniversario della fallita rivolta del 1959, che costrinse alla fuga il leader spirituale tibetano. Il rapporto, basato su materiale vietato in Cina e su resoconti di testimoni rimasti anonimi per ovvie ragioni di sicurezza, parla di "brutali torture" subite dagli arrestati, "a cui veniva infilato il bamboo' nelle unghie o legate e percosse le dita".

Mario Co. 09.03.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Nel nuovo ordine mondiale sarà tollerata solo una religione, frutto dell'opera di sincretismo già da tempo in atto. Un'unica religione umanitarista che porrà l'uomo a divinità, il campione che interpreterà perfettamente lo spirito del mondo, e, come dottrina, la dottrina luciferina.
Si capisce bene il grande volume di fuoco della propaganda nei confronti delle grandi religioni ed, in particolare, nei confronti della Chiesa cattolica ed il sostegno alle filosofie panteiste e sincretiche.

sancho . Commentatore certificato 09.03.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo BLOB a sputtanare certe donne, ieri, 8 marzo: finche' ci saranno BALDRACCHE che in tv mostreranno tette e culi, alla faccia degli stupri, del mobbing sul lavoro femminile, e di tutti i soprusi sulle donne, queste PUTTANE saranno per sempre le pecoracce alla pecorina della categoria DONNE.
E queste VACCHE, dobbiamo schiacciare

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 09.03.09 12:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X franco ruggiero che scrive riferendosi al vaticano

azz porta ricchezza??...a chi???..a noi italiani??...ahahah questa è buona.. te lo dico alla grillo.....ma va fan kuloooooooooooo
franco ruggiero, avellino

----------------------------------------------------

anzitutto vai a cagare te e chi non te l'ha mia detto, poi se siamo il paese con le maggiori opere d'arte al mondo, lo dobbiamo anche alla chiesa. diamo a cesare quel che e' di cesare.
e se (almeno fino a poco tempo fa) eravamo il paese piu' visitato dai turisti, lo dobbiamo anche al vaticano. e quella e' ricchezza.
quindi, o si discute oppure si straparla a ca...o come fai tu. ma se vuoi strparlare a ca..o, non ululare di dolore se qulacuno ti banna o nessuno ti risponde.
comunque, rispondi a questo: e' vero o no che anche (ripeto anche)grazie ala chiesa cattolica (ripeto, a me non e' simpatica ma diamo a cersare quel che e' di cesare), l'italia e' il paese al mondo con piu' opere d'arte? e che viene gente da tutto il mondo a visitarci per ammirarle? e che queste persone portano ricchezza (turismo)?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 09.03.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il leader comunista Kim Jong-il è stato rieletto con il 100% dei voti. Candidato unico al seggio parlamentare del distretto numero 333, il dittatore comunista è stato incoronato da un plebiscito "popolare" e "assoluto". Lo rende noto l'agenzia nordcoreana e organo di regime Kcna. Sulle condizioni di salute del "Caro leader", sempre i media ufficiali sostengono che si sia recato a votare e che dalle foto appaia soltanto dimagrito

commies killer (lenin ciucciacazzi all'inferno) Commentatore certificato 09.03.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

però quando si tratta di andare in europa ci si fa dare un passaggio da di pietro...
e allora com'è che funziona?
l'idv va bene come taxi e dopo essere giunti a destinazione si ridiventa duri e puri?
bah
Danilo De Rossi
-------

E' stato Di Pietro a venire da noi e non noi ad andare da Di Pietro.
Ci vuole?
Allora faccia ciò che diciamo noi, diversamente arrivederci e grazie.
Discorso semplice chiaro e comprensibile.
...non duri e puri ma manco mischiati con la m....

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:39| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ennesimo boicottaggio

Roma- Il villaggio di Katyn è morto per la seconda volta, sepolto dall'indifferenza italiana.

Katyn film di Andrzej Wajda su un crimine comunista rimosso e mia raccontato nei libri di storia (l'eccidio di 4500 ufficiali polacchi voluto da Stalin: solo nel 1990 i russi ammisero la colpa dovpo averla data ai nazisti), è stato candidato agli oscar dalla Polonia dove è stato visto da 3 milioni 600 mila spettatori.
"Numeri da cine-panettone", dice Mario Mazzarotto titolare della società di distribuzione Movimento Film. Ieri in prima pagine Avvenire ha scritto che "solo pochi fortunati sono riusciti a vederlo, proiettato in pochissimi cinema 12 in tutt'Italia". Ora sono anche meno - commenta Mazzaroto -, quella cifra si riferiva a una settimana fa.

Il dato più interessante è che ci sono molte più copie a disposizione, 40, abbastanza per sodisfare la richiesta. Solo che restano in magazzino. Perchè? C'è un boicottagigo storico-culturale di certe Lobby della sinistra che lo ritengono scomodo e poco opportuno.

commies killer (lenin ciucciacazzi all'inferno) Commentatore certificato 09.03.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Centrali nucleari e ponte sullo stretto per rialzare l' Italia ....

L' unico effetto che sento è che mi si ammoscia u bebè ...


Nano ciarlatano, dimettiti e vai affanculo !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:34| 
 |
Rispondi al commento

non date da mangiare ai troll

fabrizio cavallo 09.03.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE QUIZ A PREMI

DA QUALE FORZA POLITICA E’ TRATTO QUESTO STRALCIO DI “CARTA DEI VALORI?”

I valori nei quali ci riconosciamo sono la dignità della persona, la
libertà e la responsabilità, l’eguaglianza,
la giustizia, la legalità, la solidarietà
e la sussidiarietà….

Questi sono i valori comuni alle grandi
democrazie occidentali, fondate
sul pluralismo democratico, sullo
Stato di diritto, sulla non discriminazione,
sulla tolleranza, sulla proprietà
privata, sull’economia sociale
di mercato….

Noi pensiamo che le generazioni future debbano
essere poste nelle condizioni di vivere in armonia
con l’ambiente naturale….

Noi vogliamo una società che si prenda veramente
cura dei più poveri e dei più deboli. Noi non
vogliamo una società divisa tra ricchi e poveri, tra
forti e deboli….

Il governo è il governo di tutti gli italiani, non soltanto
di chi lo ha votato. Questa è la vera moralità della politica….

Noi vogliamo una società nella quale tutti i giovani, senza
distinzione di ceto sociale, vadano a scuola per conseguire un
diploma o una laurea di qualità….

Vogliamo una società nella quale i giovani abbiano un lavoro,
che permetta loro di essere subito indipendenti
e di formarsi una famiglia….

BLABLABLA

INCREDIBILE MA VERO SONO STRALCI TRATTI
DALLA CARTA DEI VALORI DEL POPOLO DELLE LIBERTA’.

VI INVITO PROVATE A TROVARE CORRISPONDENZE
TRA I CONTENUTI DI QUESTA COSIDETTA CARTA E I PROVVEDIMENTI REALI….

RICCHI PREMI E COTTILONS!!!

Giuseppe Leone, Taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X franco ruggiero che scrive

che pena la tua risposta...insmma sei per piu' carceri?'...si mettiamo i no global poi i comunisti.
secondo me la politica dovrebbe prevenire i problemi e capendo per quale motivo esiste il problema non...reprimerlo ma prevenirlo.
lo so è troppo dificile capire per chi non è di sinistra...per chi non è affmato...per chi soffre.
franco ruggiero

-------------------------------------------------

stai scoprendo l'acqua calda, non vedo cosa dici di nuovo.
purtroppo pero', siccome viviamo nella realta', e la realta' in questo momento e' quella che ti ho esposto prima, cioe' il paese con la piu' alta corruzioe, con le mafie piu' potenti, con le leggi che invogliano le persone a delinquere etc., ora ci vogliono piu' carceri. altrimenti altre soluzioni: lasciare che chi entra in carcere esca piu' delinquente di prima, fare sempre nuovi indulti per evitare sommosse e violenze, fare leggi in modo che in carcere ci vada sempre meno gente, cioe' lasciarli fuori liberi di fare danni. in questo momento sta avvenendo questo.
poi e' chiaro, ti ripeto, che le politiche sociali, economiche etc. che un governo dovrebbe fare, dovrebbero portare benessere, cultura, senso civido etc., tutte cose che fannno crescere interiormente e socialmente la gente e che servono a far si' che la delinquenza diventi sempre meno.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 09.03.09 12:27| 
 |
Rispondi al commento

come prevedevo i talebani appestati dipietristi non rispondono alle domande....come mai???...siete con la lega?..con il nano??...certamente non siete di sinistra...punto

franco ruggiero, avellino Commentatore certificato 09.03.09 12:24| 
 |
Rispondi al commento


PROPOSTA GOVERNO

EDILIZIA POPOLARE - Il piano, concordato con le Regioni, prevede 550 milioni per l'edilizia popolare. Le abitazioni saranno date in affitto con diritto di riscatto. I primi interventi prevedono la costruzione di circa 5.000-6.000 alloggi.

AUMENTO DELLE CUBATURE - E' previsto un aumento delle cubature, pari al 20%, delle costruzioni esistenti. E' prevista la possibilità di abbattere edifici vecchi (realizzati prima del 1989), non sottoposti a tutela, per costruirne nuovi con il 30% di cubatura in più. Qualora si utilizzino tecniche costruttive di bioedilizia o che prevedano il ricorso ad energie rinnovabili l'aumento della cubatura è del 35%. Questi interventi dovranno rispettare le norme sulla tutela dei beni culturali e paesaggistici.

SCONTI FISCALI - Sono poi previsti sconti fiscali: il contributo di costruzione sugli ampliamenti sarà infatti ridotto del 20% in generale e del 60% se l'abitazione è destinata a prima casa del richiedente o di un suo parente fino al terzo grado.

---

BOZZA DI PROPOSTA BLOG
OTTEMPERANTE LA CARTA DI FIRENZE

EDILIZIA POPOLARE - Il piano, concordato con le Regioni, prevede 550 milioni per l'edilizia popolare. Le abitazioni SARANNO EDIFICATE IN AREE INDUSTRIALI DISMESSE ATTRAVERSO IL CAMBIO DI DESTINAZIONE D'USO e date in affitto con diritto di riscatto.

RECUPERO ENERGETICO - E' prevista la possibilità di abbattere edifici vecchi (realizzati prima del 1989), non sottoposti a tutela, per costruirne nuovi con STESSA CUBATURA e con almeno il 30% di consumo energetico in meno ottenendo uno sconto fiscale del 10%. Questi interventi dovranno rispettare ... (come sopra)

SCONTI FISCALI - Sono poi previsti sconti fiscali sulla base del fabbisogno energetico.
Il contributo sulle ristrutturazioni sarà infatti ridotto con le seguenti modalità:

generale - sconto 15% se <40 kWh/m2 (cl. A)
generale - sconto 30% se <30 kWh/m2 (cl. A+)
prima casa - sconto 30% se <40 kWh/m2 (cl. A)
prima casa - sconto 60% se <30 kWh (cl. A+)

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

AVANTI TUTTA !!!
TREMATE LA BASE SI STA' MUOVENDO .

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento

io il prossimo 25 aprile saro' a roma...con beppe o senza beppe......La data del 25 aprile rappresenta un giorno fondamentale per la storia della giovane repubblica italiana. E’ l’anniversario della rivolta armata partigiana,e siccome siamo in dittatura spero che sia l'inizio per una rivolta,tanto con la pseudo democrazia attuale.....non ci si riesce e perennemente siamo a culo in aria posizione 90 gradi,ripeto 90 gradi i tempi son maturi

piccolo fly, ca Commentatore certificato 09.03.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

come mai a Napoli non si fa la lista civica???

luca stamati 09.03.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi son fatto una rassegna stampa leggendo varie testa(dicazzo)te on-line: Stiamo andando nella direzione giusta !!! Tutti tentano di sminuirci e deriderci.
Questo è il mio orgoglio.

Pascal Paoli 09.03.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

PAOLO BARNARD SCRIVE A PADRE ALEX ZANOTELLI


...Ma fra noi persone, e la Spiritualità, vi è oggi, come da secoli, un ostacolo terribile: la Chiesa. L’evidenza di cosa essa fu e ancora è;
il disgusto con cui noi, cresciuti in un mondo cattolico, diveniamo adulti che rifiutano Dio e gli orpelli delle sterili liturgie;
adulti che fuggono dall’ipocrisia vomitevole di Papi e prelati e dalle dottrine che ancora essi blaterano a fronte di ciò che fanno e hanno sempre fatto;
adulti disgustati da qualsiasi offerta di fede, perché non ci fidiamo più di questo Dio che ci hanno raccontato, un amministratore contabile di miserrima pignoleria solo pronto ad annotar peccati e così scarso di compassione;
disgustati da quella spiritualità dozzinale, ridotta all’obbedienza a rituali ossessivi secondo schemini da codicilli burocratici.


Allora Alex, io ti dico che la Chiesta cattolica apostolica romana non è riformabile,
non lo sarà mai, può solo essere dimenticata, essa e il suo irrimediabile grado di pornografia morale e di distanza dal Cristo che ha raggiunto in secoli.
Voi uomini di fede che avete raggiunto un’altra e alta Spiritualità, tu e quelli come te Alex, non potete tenere i piedi in due staffe.
Non potete “servire due padroni”.
Cosa ci state a fare ancora in quella Chiesa?
Non capite che lì non c’è speranza, e che anzi, essa finisce sempre col soffocarvi?

Allora Alex, io ti chiedo: chinati e prendi un pugno di terra, e con un Vangelo nell’altra mano rifonda la Chiesa da zero qui e ora, rifondala povera, spirituale, fedele a Cristo e all'amore. Rifondala da capo, niente meno.
Una Chiesa che ci racconterà di un altro Dio, di un’altra anima, di un altro modo di essere Spirito.
Non c'è altra via.
E se lo farai, saremo in tanti a seguirti e forse ci salveremo. Tuo Barnard


http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=14811

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

@ franco ruggiero, Avellino

--------------------------------------------------
PONTELANDOLFO provincia di Benevento

Promozione e libertà........lista PDL -LEGA
Consiglieri:
Franco Ruggiero,
--------------------------------------------------

certo che uno che si candita con il PDL e poi viene a scrivere qui di droghe libere e di esubero carceri....

a me sta sulle palle a precindere ...!!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Vaticano attacca i negazionisti: «Williamson ritratti sulla Shoah»

Per la Santa Sede il Papa non sapeva delle dichiarazioni negazioniste al momento della revoca della scomunica.

..............

NON SAPEVA???!!!

E anche sulle teorie di GALILEO 'NON SAPEVA'?!

Ma non si diceva che il papa era INFALLIBILE???

Azz...andiamo bene!

Dino Colombo Commentatore certificato 09.03.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento

consiglio vivamente la visione di ZEITGEIST ADDENDUM (si trova in rete al sito originale) a franco ruggiero e francesco pace
dura due ore ed è sottotitolato, buona visione!!!!

lalla l. Commentatore certificato 09.03.09 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Domanda rivolta ad un deputato del PDL

" Cosa pensa della contrarietà espressa dal PD sull' argomento ( qualsiasi argomento ... ) ?

Risposta di un qualsiasi deputato del PDL

" Quelli hanno idee di sinistra e sono sempre per il NO , invece noi siamo quelli del FARE ".


-----

Fare che ? Le leggi ad personam ?

Andateve a fanculo.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'O.T. ma questo merita:

A proposito della cancellata (ormai UFFICIALE)scomunica ai vescovi lefebvriani.


"A parte ogni altra seria considerazione, non riesco a capire il senso religioso della "misericordia" del papa e dell'apprezzamento di Bagnasco. Un papavero della Chiesa decide di scomunicare qualcuno, decide cioè che Cristo non deve più entrare nel suo corpo attraverso l'ostia consacrata. Un altro papavero decide il contrario, altri papaveri applaudono... e Cristo obbedisce, in funzione del ghiribizzo dei vari papaveri.
Si direbbe che vogliono piegare all'obbedienza non soltanto il "povero cristo" ma Cristo in persona.

È un vizio antico: ai tempi della famosa scomunica ai comunisti, a mio fratello è stato negato il sacramento del matrimonio (creando due peccaminosi concubini), poi, grazie ai contatti acrobatici della cattolicissima mia sorella, tutto terminò a tarallucci e vino. Io, nella mia semplicità di ragazzino ho afferrato il senso del ridicolo e loro lo devono ancora afferrare.

Scritto da: Vincenzo Carollo | 27/01/2009 at 12:13

da:http://iltafano.typepad.com/il_tafano/2009/01/off-topics-del-27-gennaio.html

...................

Nel sito c'è anche un bellissimo fotomontaggio che rappresenta un papa nazista..:-)

Dino Colombo Commentatore certificato 09.03.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento

FATTI NON KAZZATE.
chiedo che non deve esserci uno stato vaticano ...
la fede le religioni non devono avere uno stato...ma solo posti dove farele loro religoni...punto.
chiedo agli appestati dipietristi che dicono di essere di sinistra siete d accordo ad eliminare lo stato vaticano.
inoltre chiedo che chi fa religione deve pagare le tasse...al triplo perchè utilizza la debbolezza delle persone....fatti nonleghisti oppure nanisti oppure dipietri.
insomm rispondet siete per eliminare il vaticano come stato??... si o no?'....rispondete idioti.

franco ruggiero, avellino Commentatore certificato 09.03.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un mio personalissimo parere
Si sa che i trolls sono degli emeriti cretini e disadattati sociali,però anche quelli che ci conversano e rispondono,lo sono!http://www.youtube.com/watch?v=o_zQHJp_nog

piccolo fly, ca Commentatore certificato 09.03.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento

X franco ruggiero avellino che scrive

FATTI NON INSINUAZIONI...- FATTI -
le insinuazioni dei talebani appestati di di pietro fanno solo pena e dimostrano la loro vera politica.....costruire carceri e tolleranza zero.
ditemi se questa è una politica di sinistra?
costruire piu' carceri per mettere in galera mafiosi??'...ma quanti kazz di mafiosi ci sono in italia??...forse piu' carceri per mettere in galera i no-global oppure i comunisti?

--------------------------------------------------


un carcere dovrebbe essere un posto dove rieducare la gente. quindi anzitutto non deve essere sovraffollato (cioe' se una cella e' fatta per ospitare 2 persone, se ne metti 4 o 5 non va bene, e' provato che un vivere forzatamente promiscuo genera negativita') e avere strutture dove chi per un qualsiasi motivo e' li', impari un mestiere, possa usufruire di lbri, corsi etc. cioe' in qualche modo si renda utile per se' e per la comunita' sia carceraria che quella esterna (naturalmente senza arrivare allo sfruttamento del suo lavoro all'interno del carcere etc.)
gia' da qui' si puo' capire l'importanza di costruire nuove strutture carcerarie, per avere piu' spazi etc.
poi c'e' il fatto della repressione in se', cioe' dell'allontanamento delle persone che possono essere deleterie per la societa' e che per un certo periodo di tempo devono essere recluse.
e se si considera che in italia abbiamo le mafie piu' potenti del mondo, la corruzione piu' alta di tutti i paesi civili e in piu', visto le leggi colabrodo che abbiamo, importiamo fetenti, senza considerare i fetenti sparsi e senza padrone che abbiamo gia' qui', se vogliamo che certe persone abbiamo la giusta pena, occorre avere strutture, naturalmente come si diceva prima, di rieducazione (brutta parola comunuqe spiegata piu' sopra) che le possano ospitare per un certo periodo di tempo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 09.03.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho cambiato il nick name
prima ero angelo.s cagliari
ora ho messo lo stesso nick del mio canale youtube
SE SEI BERLUSCHINO O FASCISTELLO DELL'ULTIMA ORA
SE NON SEI ASSERVITO AD ALCUN PARTITO
SE CREDI NEL POPOLO,SE NON SEI UN LADRO O MAFIOSO
SE SEGUI E APPREZZI BEPPE GRILLO
E SE TALVOLTA SEI ANNOIATO CAUSA I ROPPI TROLLS CHE INFESTANO IL BLOG,CLICCA SUL MIO NICK E GUARDATI QUALCHE VIDEO
un saluto particolare a chi mi conosce e chi conosco in particolare MU cagliari due


Truffa dei rifiuti a Colleferro
13 arresti e sequestro dell'impianto

Falsificati i certificati di analisi: nel sistema di riciclo finivano anche materiali tossici


ROMA - Un termovalorizzatore moderno, un modello di tecnologia. Quello di Colleferro. Ma dentro ci finiva di tutto, con pesanti conseguenze sull'ambiente circostante. E’ questa l’accusa per cui nella notte tra domenica e lunedì i carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Roma hanno eseguito 13 ordini di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessi dal gip del tribunale di Velletri, nelle province di Roma, Latina, Frosinone, Napoli, Avellino, Bari, Foggia, Grosseto e Livorno. Gli investigatori hanno poi anche deciso il sequestro dei due termovalorizzatori dell'impianto di Colleferro.

Secondo quanto si apprende da fonti investigative a Colleferro veniva smaltito ogni tipo di rifiuto violando «tutte le norme previste». Parte del materiale, hanno verificato gli uomini dell'Arma, arriva «di nascosto» dalla Campania e comprendeva anche rifiuti pericolosi.

GLI INQUIRENTI: «PROVE INEQUIVOCABILI» - Le indagini del nucleo ecologico dei carabinieri - spiega una nota - hanno permesso di raccogliere «inequivocabili elementi di responsabilità a carico dei soggetti che conseguivano ingiusti profitti, rappresentati dai maggiori ricavi e dalle minori spese di gestione dei rifiuti che venivano prodotti e commercializzati come Cdr (combustibile da rifiuti) pur non avendone le caratteristiche, qualificabili, in parte invece, come rifiuti speciali anche pericolosi e quindi non utilizzabili nei forni dei termovalorizzatori per il recupero energetico».


Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:57| 
 |
Rispondi al commento

PROFEZIA DEL GRILLO

Giornali, è arrivato il grande crack - 09/03/09
di Bruno Perini – «il manifesto»
DA MEGACHIP.INFO

Rizzoli-Corriere, Sole, Espresso-Repubblica, Stampa: non si salva nessuno
Nessuno vuole fare il primo passo verso la dichiarazione dello stato di crisi. E tanto meno c'è chi ha voglia di diffondere le orrende cifre di vendita e di fatturato pubblicitario. Ma la crisi che incombe sui grandi gruppi editoriali italiani è ormai uno spettro che si aggira per i consigli d'amministrazione di Rcs e Sole 24 ore, Mondadori e gruppo Espresso, Stampa e Giornale, Libero e gruppo Riffeser, Messaggero e gruppo Mediaset. È come una bomba a orologeria che potrebbe scoppiare da un momento all'altro. Nessuno ne è esente, nessuno può gioire dei guai del concorrente.
Ci sono pesi diversi ma la miccia ormai è accesa e a quanto sembra la deflagrazione non toccherà, come sta avvenendo in queste ore con l'Unità, soltanto i medi e piccoli giornali di sinistra ma tutta la grande stampa.
Il male oscuro riguarda soprattutto la pubblicità ma ad incidere sulla crisi c'è il prima fila Internet, ormai concorrente della carta stampata, e poi il crollo del marketing che si reggeva sui prodotti collaterali come libri, cd, dvd e altro. Le imprese italiane o rinunciano a spendere quattrini in pubblicità o quando va bene decidono mese per mese se acquistare spazi pubblicitari, non consentendo così ai gruppi editoriali di programmare costi e investimenti e di fare budget di medio periodo.
D'altronde basta guardare le cifre diffuse ieri da Prima online, il sito internet del mensile Prima Comunicazione, per capire in quale guaio si trovino i giornali. Sono cifre impressionanti che parlano da sole.
Nel mese di gennaio 2009 c'è stata una pesante flessione del fatturato pubblicitario sulla stampa che ha registrato rispetto allo stesso mese del 2008 una discesa del 25%. CONTINUA..

vito b. Commentatore certificato 09.03.09 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in base al nuovo deCRETINO legge sull'edilizia partorito dal brillante governo che la "maggior" parte degli italidioti ha votato, si può buttare giù in palazzo e ricostruirlo in altro luogo!
allora consiglio di buttare giù tutti i "palazzi" dove "lavorano" (dovrebbero lavorare) i "nostri" illustri strateghi della politica, ovviamente con loro dentro, e ricostruirli in luogo più adatto, chessò, in mezzo al Deserto del Sahara, di spostare lì le ronde per la protezione dei "lavoratori", ed al posto di quelli distrutti delle aree verdi, dove poterci incontrare per fare delle feste di ringraziamento!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il mio personale apporto al programma del blog.
Mail inviata a tutti i miei contatti.

*********************

L'8 marzo a Firenze, Beppe Grillo ufficializza le "liste civiche dei comuni a 5 stelle".

I punti salienti delle liste civiche dei comuni a 5 stelle sono i seguenti:

http://www.beppegrillo.it/documenti/carta_di_firenze.pdf

Leggeteli, e fatevene un'opinione .

Potrete anche voi partecipare alle liste civiche da "protagonisti" , non più da sudditi dei nostri politici profumatamente pagati da noi.

il link per l'iscrizione è questo:

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/registration.html

Possiamo riprendere possesso del nostro paese ed amministrarlo da noi, democraticamente, nel rispetto dei diritti e dei doveri, nel rispetto della nostra Costituzione.

Buona fortuna a noi.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per il COGLIONE del PDL
franco ruggiero di Avellino....
***

Ieri ero a Napoli per incontrare le maestranze della Fiat, Tirrenia, Atitech, Selfim Ibm, Telecom, ed altre voci della crisi occupazionale che da mesi investe l’Italia. Nessuno di loro è contento di essere in cassa integrazione, si sentono umiliati. Ricevere soldi, anche solo per qualche mese, senza lavorare, per gente che si è alzata negli ultimi trent’anni alle quattro della mattina per l’azienda in cui hanno creduto non basta.

Ieri il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, appariva giustamente preoccupato per la crisi. JPMorgan, in una classifica apparsa su ‘Repubblica’ ci indica come il prossimo Paese in odore di default, di fallimento. Nonostante tutto Silvio Berlusconi oggi tappa la bocca a Tremonti tacciandolo di “catastrofista” e commissariandolo nella gestione del fondo per la ripresa.

Dalla sua tenuta di Arcore il presidente del Consiglio aggiunge che la crisi c’è, ma non è tragica. Siamo un passo avanti, fino a ieri non esisteva neppure. Difatti il governo si è occupato per mesi delle vicende personali del Presidente del Consiglio e dei dirigenti di partito, tra Lodo Alfano e le intercettazioni salva politici.

Silvio Berlusconi è inadeguato a gestire la crisi perché non ne ha preso coscienza, si è troppo arricchito, è troppo distante dalla gente, il massimo aiuto che può dare agli italiani è regalare pacchi di pasta in piazza San Babila trattando i cittadini come pezzenti.

Lo dimostra l’ultimo assalto alla diligenza: il finanziamento del ponte di Messina sarà annoverato tra i favori agli amici di Impregilo se il Paese fallirà. Sorvolo sulla tratta TAV Genova-Alessandria, che è pura menzogna.

Servono opere immediatamente cantierabili che portino reali posti di lavoro subito. Parlare di opere faraoniche, avviabili non prima di quattro o cinque anni, accelera solo le previsioni di JPMorgan, anche se sblocca i finanziamenti per gli amici del quartierino.

Postato da Antonio Di Pietro

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, vorrei segnalarti un commento costruttivo al successo delle tue liste civiche.

http://www.sconfini.eu/Politica/grillo-lancia-le-civiche-da-firenze-sogna-il-rinascimento-ma-la-strada-sara-lunga-e-difficile.html

Luca Farisi Commentatore certificato 09.03.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

intervista su sky ed articolo sul servo di confindustria (sole 24)... che qualcosa stia per cambiare?

livio da roma

livio g., r o m a Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento

la crisi si fa sentire....

aria di licenziamenti....sono perseguitato dai dubbi..sono indeciso...chi licenziare ?

1)è racchia ..acida ..scontrosa...ma lavora bene..è precisa come un cronometro svizzero

2)è bona ...bonissima..lo farebbe rizzare anche ad un cadavere....lavora male...è sbadata....superficiale....però.....sempre disponibile (xxx...)....

...operare una decisione è difficile...quasi impossibile...

sesso e lavoro...un binomio imprescindibile....

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 09.03.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto ascoltando il sig La Russa su repubblica tv che sostanzialmente,in merito alle deficienze economiche per le strutture e i mezzi della ns forze dell'ordine in sintesi racconta che bisogna ottimizzare quello che vi è.........

No comment

giorno a tutti

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

@ TUTTI QUELLI CHE DIFENDONO GLI STRANIERI.
Qualsiasi cosa scrivete contro di me sarà un boomerang per voi stessi.

Gianni ., castelgandolfo roma
Commentatore APPECORONATO AL NANO 090309 11:08

- PERCHE' CARA PECORA, GLI STRANIERI "CATTIVI" DOVREBBERO ANDARE VIE DALL'ITA-GLIA DEL TUO NANO ?

forse dimentichi le sue leggi " ad personam "

Li riporto di seguito, uno sull'altro, come si fa per un elenco mortuario, perché oggi muore una parte di democrazia di questo Paese.
- aborto clandestino
- abuso d'ufficio
- adulterazione di sostanze alimentari
- associazione per delinquere
- bancarotta fraudolenta
- calunnia
- circonvenzione di incapace
- corruzione
- corruzione giudiziaria – è quella per cui Silvio Berlusconi ha fatto questo decreto
- detenzione di documenti falsi per l'espatrio
- detenzione di materiale pedo-pornografico
- estorsione
- falsificazione di documenti pubblici
- frodi fiscali
- furto con strappo
- furto in appartamento
- immigrazione clandestina ("pensate, dopo tutte le menate che fanno con la storia dell'immigrazione clandestina, adesso sospendono i processi" – Marco Travaglio)
- incendio e incendio boschivo
- intercettazioni illecite
- maltrattamenti in famiglia
- molestie
- omicidio colposo per colpa medica

- omicidio colposo per norme sulla circolazione stradale vietata ("tutti quelli che stendono la gente per la strada ubriachi, bene quelli non li si processa" – Marco Travaglio)
- peculato
- porto e detenzione di armi anche clandestine
- rapina
- reati informatici
- ricettazione
- rivelazioni di segreti d'ufficio
- sequestro di persona
- sfruttamento della prostituzione
- somministrazione di reati pericolosi
- stupro e violenza sessuale
- traffico di rifiuti
- truffa alla Comunità Europea
- usura
- vendita di prodotti con marchi contraffatti
- violenza privata
Tutti questi, essendo puniti con pene inferiori ai dieci anni, vengono sospesi.
Per sospendere il processo di un cittadino, Silvio Berlusconi.

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 11:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per intenderci meglio faccio un esempio ...io sono per le droghe libere...chiedo... di pietro è per le droghe libere?
ora non ditemi che sono un drogato...ok?
ma rispondetemi al quesito talebani appestati
franco ruggiero, avellino Commentatore certificato

*****************************

nessuno è per le droghe libere, scemo.

nemmeno la sinistra radicale.

tu sei solo un infiltrato berlusconiano, e di quelli stupidi per giunta...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ops

piccolo fly, ca Commentatore certificato 09.03.09 11:40| 
 |
Rispondi al commento

MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!
MENO MALE CHE GRILLO C'E !!!

Susanna P. Commentatore certificato 09.03.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento

vedete cosa succede in Giappone, altro che in Italia!!! da " one mobile.it":
Da luglio tutto il Giappone sarà coperto dalla rete WiMAX
di Andrea Proietti - Martedì 3 Marzo 2009 alle 14:16
Intel ha annunciato che da luglio tutto il Giappone sarà coperto dalla rete WiMax: l’azienda leader nel settore dei microprocessori per computer, sta collaborando con l’azienda giapponese UQ Communications per la realizzazione della prima infrastruttura necessaria per fornire il servizio all’intera nazione.
Anche i maggiori produttori di notebook, tra i quali spiccano i nomi di Sony, Dell, Toshiba. Acer e HP, si sono detti favorevoli all’idea di sviluppare computer portatili che supportino WiMax entro la data stabilita per il lancio della tecnologia.
Il servizio è già disponibile gratuitamente e per un periodo di prova nei 23 distretti di Tokyo, a Yokohama e a Kawasaki; dal primo luglio verrà applicato un canone mensile per l’utilizzo di 4,480 Yen, circa 37 euro, una cifra non lontana da quella che paghiamo noi qui in Italia per avvalerci della linea ADSL.
La stessa Intel ha anche preannunciato, nella stessa occasione, che è intenzionata a implementare i propri microchip WiMax sui telefoni cellulari.
Rammentiamo per i meno esperti che la tecnologia WiMax (standard IEEE 802.16e) è già attiva dal 2005 e consente una velocità di trasmissione dati fino a 70 Mbit/s nelle aree metropolitane; in Italia il servizio è ancora in fase di studio, anche se sono state già assegnate le licenze per le frequenze regionali.

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 09.03.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento

FIRENZE 8 MARZO --UNA GRANDE DELUSIONE ????? LA CARTA DI FIRENZE pronti alla CARTA DI TREVISO 21 marzo -CENSURATA LA PAROLA A PROGETTI SERI COME "PROGETTO CAMBIAMO L' ITALIA " RIPORTIAMO LA LEGALITA IN QUESTO PAESE / SUBBITO 3.000.000 DI FIRME PERLA VERA CLASS ACTION IN ITALIA /LEGGE SULLE CAUSE COLLETTIVE. E INOLTRE CANDITATI SERI ALLE EUROPEE VENETI IN VENETO ,FRIULANI I FRIULI ,TRENTINI IN TRENTINO,ecc. ecc..---cogo andrea WWW.GIANNICHINELLATO.IT WWW.CONTROLETRUFFE.COM maitruffe@hotmail.it 347 3076527

cogo andrea 09.03.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento

@franco ruggiero, avellino
IL COGLIONE DEL PDL che si chiede quante mafie ci sono in Italia.


Racket e usura mettono in ginocchio l'agricoltura
Danni ingenti per le nostre campagne, secondo il rapporto della direzione nazionale antimafia. Il fenomeno si sta allargando anche al centro-nord. Si assiste in alcuni casi alla imposizione della manodopera

Il cibo impossibile per gli alti prezzi? La colpa non è certo degli agricoltori. A gonfiare i prezzi è la conseguenza di racket, pizzo e usura per un danno complessivo che si stima essere di 7,5 miliardi di euro, secondo la Coldiretti e di 15 miliardi di euro secondo la Cia, comunque sia si tratta di danni ingenti, di proporzione inaudita.

E' quanto emerge dal rapporto della direzione nazionale antimafia (Dna). Lo denunciano le organizzazioni di categoria agricole, visto che il fenomeno si sta estendendo su una vasta area del Paese e vede il moltiplicarsi di furti di attrezzature e mezzi agricoli, ma anche l'estendersi di fenomeni malavitosi come il racket, l'abigeato, le estorsioni, che si trasformano in diversi casi anche in imposizione di manodopera o di servizi di trasporto o di guardiania alle aziende agricole, danneggiamento delle colture, aggressioni, usura, macellazioni clandestine, truffe nei confronti dell'Unione europea e caporalato.

La criminalità controlla ormai la manodopera, soprattutto di immigrati. Non bastassero tali problemi, se ne aggiungono di altri come il fenomeno dello smaltimento illecito dei rifiuti, dell'importazione illegale di alimenti a rischio e al mancato rispetto di norme igienico sanitarie, che oltre ad avere un impatto economico mettono a rischio la salute di tutti i cittadini.

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Rettifica al nostro “COMUNICATO” di venerdi 6 marzo.

Una delegazione di EMERGENZA DEMOCRATICA si recherà in Cassazione, a Roma in P.zza Cavour, per depositare il “REFERENDUM” in cui si chiede l’abrogazione della Legge N° 1261 del 31 ottobre 1965, la seconda e ultima Legge in materia di retribuzione dei “PARLAMENTARI” nazionali, alle ore 9,30 di “LUNEDI” 6 aprile p.v.

Grazie dell’attenzione...

EMERGENZA DEMOCRATICA 09.03.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento

@franco ruggiero, avellino IL COGLIONE che si chiede quante mafie ci sono in Italia

PALERMO - Traffico di stupefacenti, estorsioni, usura e appalti pubblico costituiscono il fulcro dell'attività delle cosche mafiose. Lo ha sancito la la Commissione nazionale Antimafia, presieduta da Roberto Centaro, nella sua relazione conclusiva.

"Le ultime indagini confermano la capacità di infiltrazione della mafia in tutti i settori della società civile. Questa situazione è favorita da un sistema diffuso di corruzione, agevolato dalla mancata attuazione delle riforme che dovrebbero consentire controlli e trasparenza nel mondo politico e nella pubblica amministrazione". La relazione della Commissione antimafia cita in alcuni passaggi la vicenda giudiziaria che riguarda il presidente della Regione siciliana, Salvatore Cuffaro, sotto processo per favoreggiamento a Cosa nostra. Mentre riserva molto spazio a quella che coinvolge il deputato regionale agrigentino Vincenzo Lo Giudice, arrestato per associazione mafiosa.

A proposito dei rapporti fra mafia e politica, Centaro nella relazione si rifa alle parole del Procuratore di Palermo Pietro Grasso che in una intervista rilasciata il 10 ottobre 2003 aveva dichiarato: "Il sistema clientelare ha favorito la permeabilità del sistema politico a quello mafioso e, in un sistema di concorrenzialità elettorale, un partito non può fare nulla contro tutto ciò.

Per questo è errato dare la colpa solo a un partito politico". "Questa posizione - si legge nella relazione - è stata ribadita nel corso delle audizioni dinanzi alla Commissione, nelle quali si è precisato che Cosa nostra non sceglie pregiudizialmente di sostenere un partito anzichè un altro; non ha alcuna importanza la colorazione politica del referente; ciò che conta è che egli si metta a disposizione dell'organizzazione".

Per Centaro "il passaggio al sistema elettorale maggioritario ha indotto Cosa nostra a scegliere il candidato che ha le maggiori probabilità di essere eletto.

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

test numero uno

angelo s., cagliari Commentatore certificato 09.03.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Dai giornali di oggi:
"Casini: SI al piano casa del governo(Leggi: nuove costruzioni...)(Ma Casini non doveva fare 'opposizione' a questo governo?)

Poteva essere contrario Casini, genero del ricchissimo costruttore Caltagirone, a una legge così?

E chi è Caltagirone? (da Wikipedia)

"Membro di una articolata e numerosa famiglia composta quasi del tutto da costruttori (le prime costruzioni del nonno risalgono agli ultimi decenni del 1800, a Palermo),(...)

(...)realizza circa 200 complessi immobiliari di quasi 800 edifici la cui consistenza è vicina ai 3,3 milioni di metri quadrati per un valore di 15 miliardi di euro.


Franco Caltagirone è sposato con Luisa Farinon (sorella della ex conduttrice tv Gabriella) ed ha tre figli: Francesco Jr, Alessandro, e Azzurra, moglie di Pier Ferdinando Casini."

........................

Ora i malpensanti parleranno ancora una volta di CONFLITTO D'INTERESSI'!

E dai! Non vi va mai bene niente!!

Dino Colombo Commentatore certificato 09.03.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

FATTI NON INSINUAZIONI...- FATTI -
le insinuazioni dei talebani appestati di di pietro fanno solo pena e dimostrano la loro vera politica.....costruire carceri e tolleranza zero.
ditemi se questa è una politica di sinistra?
costruire piu' carceri per mettere in galera mafiosi??'...ma quanti kazz di mafiosi ci sono in italia??...forse piu' carceri per mettere in galera i no-global oppure i comunisti?.
inoltre tolleranza zero significa eliminare tutti coloro che non sono allineati che sono emarginati significa in poche parole bloccare il divenire del'arte degli artisti che si alimentano dall'emarginazione dal vivere out line.....
spero di essere stato chiaro per gli appestati che tifano x il mujadin di pietro.
per intenderci meglio faccio un esempio ...io sono per le droghe libere...chiedo... di pietro è per le droghe libere?
ora non ditemi che sono un drogato...ok?
ma rispondetemi al quesito talebani appestati

franco ruggiero, avellino Commentatore certificato 09.03.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA - Il Nucleo operativo ecologico (Noe) dei Carabinieri di Roma, diretti dal capitano Pietro Rajola Pescarini, hanno effettuato questa notte il sequestro dei due termovalorizzatori dell' impianto di Colleferro e proceduto all'arresto di 13 persone con l'accusa di associazione per traffico illecito di rifiuti e truffa allo stato

Massimo Pask 09.03.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

...PRIMA DI AGIRE, GUARDA SE NE VALE LA PENA...

http://www.youtube.com/watch?v=R9ozp2nN5o4


è possibile avere una copia della carta di firenze???

Riccardo Follo 09.03.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guardate questo video sembra proprio che si stia parlando della nascita della dittatura in Italia.
Dal film the wave.
http://www.youtube.com/watch?v=qBheC1zsSI4


...IL PROGETTO POSTPENSIONAMENTO PER LE DONNE PASSERA',SONO QUASI 800.000 QUELLE CHE GIA' QUEST'ANNO DOVREBBERO ANDARE IN MATURITA'...L'INPS NON CE LA FARA' A PAGARE TUTTI I CASSAINTEGRATI CHE CI SARANNO IN CIRCOLAZIONE COATTA.DOVRANNO INVENTARSI ALTRI PIANI DI RISANAMENTO AL PIU' PRESTO PRIMA CHE I NONNINI SCENDANO IN PIAZZA...ENTRO LA FINE DI QUEST'ANNO PRESUMO L'INPS SCOMPAIA O VENGA TRASFORMATA IN QUALCHE ALTRA DIAVOLERIA DI SISTEMA...STAREMO A VEDERE E A SENTIRE IL TONFO DELLE MELE MARCE...

TESI VS ANTITESI= (sin.tesi), Atlantide Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

9 Mar 2009 Grillo in Sky with diamonds

Dopo 16 anni di assenza dai teleschermi, dieci minuti e 3 secondi (un tempo televisivo lunghissimo) di intervista in diretta a Beppe Grillo su Sky, la televisione di Rupert Murdoch, per lanciare le sue Liste Civiche e chiedere tra l’altro di sbattere fuori “questi settantenni”.

Ho l’impressione che avere dichiarato guerra allo “squalo australiano” appioppando un vendicativo aumento di Iva a Sky TV, sia stato il più grave errore politico che il nostro ’salmone nazionale” abbia compiuto.
Murdoch non è un Veltroni, un Franceschini, un Rutelli o un DiPietro qualsiasi, che possa essere tenuto a bada con una marchetta di Bonaiuti nel TG1 o con una Tremontata a Porta a Porta.
Ha i denti lunghi, “the shark”.


V. ZUCCONI

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.corriere.it/economia/09_marzo_07/piano_berlusconi_edilizia_b9ae11d6-0ae3-11de-a3df-00144f02aabc.shtml

Le tappe: prima il sì delle Regioni pdl poi nuove norme generali
«E adesso liberalizzare l'edilizia»
Il nuovo piano di Berlusconi
Le licenze sostituite da perizie giurate di un tecnico

ROMA - La vecchia licenza edilizia in soffitta. Sostituita da una perizia giurata di un tecnico. Una norma che da sola «sarebbe uno choc per l'economia, un colpo al cuore della burocrazia inutile e un volano enorme per l'edilizia e le attività collegate». Berlusconi sta limando la sua riforma del settore. La sua personale ricetta contro la crisi. Un piano in due fasi. Primo: una bozza di progetto di legge da smistare e far approvare a tutte le Regioni del centrodestra, in testa Veneto, Lombardia e Sicilia, per consentire di aumentare la cubatura delle abitazioni esistenti. Secondo: un provvedimento di cornice giuridica, da varare in Consiglio dei ministri, che lo accompagni e riformuli buona parte della normativa nazionale in materia, snellendo le procedure e modificando il rapporto fra imprese, cittadini e pubblica amministrazione in tema di costruzioni. Ieri il capo del governo ne ha accennato sia in Consiglio dei ministri sia in conferenza stampa. L'idea è sua, l'ha definita «importantissima». La sta gestendo con i suoi più stretti collaboratori. Nelle ultime settimane ha coinvolto nel progetto i ministri Tremonti, Sacconi, Matteoli, Fitto e Alfano. L'intenzione è dare «una scossa all'economia che ricordi quella del Dopoguerra e consenta il rinnovamento edilizio del Paese». Anche a rischio, dice in privato, di «subire l'accusa di essere un cementificatore». A Palazzo Chigi il Cavaliere non ha dato dettagli ma ha detto che «quando l'edilizia va, tutto il resto va di conseguenza».

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Alla faccia del buon senso.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Katya bannata!
================

Non sei tu che devi complimentarti con me,ma io con te.

Sono estasiato che una DONNA possa avere tanto coraggio,forza,caparbietà ma soprattutto tanta tanta ONESTA' E COERENZA!

Questa non è una sviolinata PERCHE' SIAMO AMICI e compagni di lotta e "colleghi di lavoro", QUESTA E' UNA SEMPLICE E PURA VERITA'!

E quando dici la verità fai poca fatica nel trovare le parole, avviene tutto automaticamente,senza sforzarti nel cercare gli aggettivi!

Le tue qualità sono difficili da trovare persino in un uomo che si definisca tale!

Personalmente sono tante le cose che ti appartengono che mancano al sottoscritto!

SEI UNA FORZA DELLA NATURA!

Ti voglio bene!

Rino!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 09.03.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA STORIA INSEGNA per NON DIMENTICARE
=====================================
riusciranno i ragazzi "duri & puri" a combattere
questo cancro della società italiana ? ...
mah ! ...cmq è bene sempre ricordare ...

***
Ma nel "caso Pasolini" il giudizio sull'operato della magistratura purtroppo non è l'unico giudizio negativo: anche i media trattarono la vicenda in modo a dir poco deplorevole.

L'attenzione dei media si indirizzò morbosamente sul contesto degradato in cui era maturato l'omicidio, più che sul fatto in sé. I riflettori furono da subito puntati sui risvolti sessuali della vicenda, che solleticarono gli istinti, a metà fra il perbenismo ed il pruriginoso, dell'opinione pubblica.

A questa banalizzazione e distorsione dell'omicidio contribuì il clima dell'epoca, in cui i pregiudizi verso gli omosessuali erano ancora più radicati e violenti di quanto non siano oggi.

http://www.reti-invisibili.net/pasolini/

LA SOLITA BANDA DI "ROMENI-NERI" .....
CHE OPERAVA IN FAVORE DELLE SOLITE TRAME "NERE"...

PAGATI DAI SOLITI " MANDANTI NERI ".......
GLI STESSI DEGLI "STUPRI"....di oggi ....

e dei SOLITI bloggers PAGATI ...
che VENGONO A SPORCARE ANCHE IL BLOG !!!

spero che Beppe non abbia "vizietti nascosti" e così anche per Di Pietro....altrimenti la solita banda di "romeni-neri" potrebbero causare danni !!

okkio sempre vigile!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Breve Comunicazione di Servizio

Riflettori sulle zecche ed i talponi, qui a seminare CICUTA alla SINDONA e leggendario CAFFE', sia in prima persona, che attraverso il solito gruppuscolo, Armata Barancaleone, di esotici NICKS TRUFFA (un numero enorme)

guru Meneghetti

Ultimo acquisto del Team Strategie In Rete del NANO-SYSTEM (tm)

Breve ricerca in Google, e da mettersi le mani nei capelli...fa Proselitismo, cammuffandosi in tutti i modi

Il tassello mancante in detto SYSTEM, abbastanza incapace anche in Rete di GIOCARE in Fair-Play..sempre in fuori gioco, gamba tesa e testate alla Zidane, con TIFOSERIA sempre arrapata ed URLANTE

E concludo:

GURU Meneghetti, anche in ambienti UNTI ARROGANTEMENTE dal SIGNORE, Meneghetti...chi la fa...SONORAMENTE la ASPETTI

Guru Meneghetti...

Buona Navigazione con scuse per il FUORI TEMA (necessario a mio avviso, peraltro non una ENICLICA, ed assolutamente sindacabile )

Ed . Commentatore certificato 09.03.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La bambina e la scomunica di ADRIANO SOFRI

C'è un arcivescovo, a Recife - non importa il nome:
non c'è il nome della bambina, né del suo violentatore, perché citare quello dell'arcivescovo - che ha scomunicato senza appello il medico che ha aiutato la bambina ad abortire, i suoi collaboratori, e la madre che ha approvato.

Non il patrigno, "perché l'aborto è peggiore del suo crimine".
Non la bambina.
La bambina non ha l'età per essere scomunicata. Solo per partorire due gemelli.
L'arcivescovo ha proclamato - indovinate - che la legge di Dio è al di sopra della legge umana. L'arcivescovo ha tenuto ad aggiungere che l'olocausto dell'aborto nel mondo è peggiore di quello dei sei milioni di ebrei nella Shoah. Peggiore.
C'è anche, a Recife, un gruppo di avvocati cattolici che ha denunciato i medici per il procurato aborto: omicidio volontario aggravato, presumo.

C'è, a Roma, il Vaticano e, in Vaticano, la Pontificia Accademia per la Vita.
Con una gamma di sentimenti che vanno dall'imbarazzo al dolore alla perentorietà, i suoi esponenti hanno spiegato che la scomunica comminata dall'Arcivescovo di Recife era necessaria.
Un atto davvero dovuto, come prescrive il Codice di Diritto Canonico.
Un sacerdote del Pontificio Consiglio per la Famiglia, a sua volta, ha soffertamente ribadito che "L'annuncio della chiesa è la difesa della vita e della famiglia".
E che i medici sono "protagonisti di una scelta di morte".

Penso che non si debba commentare tutto ciò. Neanche una parola.
Bisogna trattenere il respiro, fino a scoppiare.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il “Maoismo” di Grillo

http://www.affaritaliani.it/politica/beppe-grillo-liste-civiche090309.html
-------------------------------------------------

Buona Giornata a Tutti

Bad Forever 09.03.09 10:55| 
 |
Rispondi al commento

scusate, prova ,non riesco a inviare commenti.

anonimus xxx 09.03.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, tutti i video della giornata di ieri e' importante che vadano condivisi su FACEBOOK.
A quelli che ancora dubitano dell'utilita' di questo strumento, o addirittura ne segnalano la pericolosita', rispondo che tra una cazzata e l'altra, la gente ha anche l'opportunita' di
attingere alla vera informazione.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 9 mar - Veniva bruciato un po' di tutto, nel termovalorizzatore di Colleferro, a partire dai rifiuti speciali, anche pericolosi che poi venivano commercializzati come CDR. Lo hanno appurato i Carabinieri del NOE di Roma, che dopo un'articolata e complessa indagine hanno notificato nelle province di Roma, Latina, Frosinone, Napoli, Avellino, Bari, Foggia, Grosseto e Livorno, 13 Ordini di Custodia Cautelare. Arresti domiciliari sono finiti il Direttore Tecnico e Responsabile della gestione dei rifiuti degli impianti di termovalorizzazione di Colleferro; il Procuratore e Responsabile della raccolta dei multimateriali dell'impianto di una societa' di gestione di rifiuti di Roma; ma anche soci e amministratori di societa' di intermediazione di rifiuti e di sviluppo di software, chimici di Laboratori di analisi. Notofocate anche 25 informazioni di garanzia. I reati contestati agli indagati, a vario titolo, sono: Associazione per delinquere; Attivita' organizzata per traffico illecito di rifiuti; Falsita' ideologica commessa dal privato in atto pubblico; Truffa aggravata ai danni dello Stato; Favoreggiamento personale; Violazione dei valori limiti delle emissioni in atmosfera e prescrizione delle autorizzazioni; Accesso abusivo a sistemi informatici.


SONO A CASA, AI DOMICILIARI. MI RACCOMANDO PROTEGGIAMOLI.

Rossana P., Milano Commentatore certificato 09.03.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.unita.it/news/82543/ovo_fallisce_lenciclopedia_di_berlusconi_e_pezzi

Ovo, fallisce l'enciclopedia di Berlusconi e Pezzi

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che bell0!!!!La fine del carceriere Santos, da Abu Ghraib a Kabul !!
QLa fine del carceriere Santos, da Abu Ghraib a Kabul !La fine del carceriere Santos, da Abu Ghraib a Kabul ...
Vi ricordate la foto di quel sergente che aizzava i cani contro i prigionieri in quel carcere iracheno?Bene e' saltato in aria in afghanistan!!dio esiste

angelo s., cagliari Commentatore certificato 09.03.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Nucleo operativo ecologico (Noe) dei Carabinieri di Roma ha effettuato questa notte il sequestro dei due termovalorizzatori dell'impianto di Colleferro e arrestato 13 persone per associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti, falso, truffa, accesso abusivo a sistemi informatici e favoreggiamento personale.
....

Secondo gli investigatori, si legge nel comunicato, "vi sono elementi di responsabilità a carico dei soggetti che conseguivano ingiusti profitti, rappresentati dai maggiori ricavi e dalle minori spese di gestione dei rifiuti che venivano prodotti e commercializzati come cdr pur non avendone le caratteristiche, qualificabili, in gran parte invece, come rifiuti speciali anche pericolosi e quindi non utilizzabili nei forni dei termovalorizzatori per il recupero energetico"


E' PER QUESTI CHE VORREI PIAZZALE LORETO. PRENDERLI TUTTI, UNO ALLA VOLTA, QUELLI PER PUR DI FAR SOLDI ATTENTANO ALLA NOSTRA SALUTE E RISPEDIRLI AL CREATORE. TANTO FANNO SOLO DANNI.

Rossana P., Milano Commentatore certificato 09.03.09 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BOSSI (anni fa):

"Fininvest e Mediaset sono il frutto di investimenti di Cosa Nostra"

...................

RISULTA A QUALCUNO CHE CI SIA IN CORSO UN PROCESSO INTENTATO DA BERLUSCONI CONTRO BOSSI PER QUESTE PAROLE?

DELLE DUE L'UNA:

O BOSSI HA CALUNNIATO INGIUSTAMENTE BERLUSCONI E ALLORA CI DOVREBBE ESSERE UN PROCESSO IN CORSO PER DIFFAMAZIONE E CALUNNIA NEI SUOI CONFRONTI...

OPPURE...E' TUTTO VERO?

E IL PROCESSO NON SI E' FATTO PER METTERE A TACERE LA COSA?

Dino Colombo Commentatore certificato 09.03.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:
Analisi di MEDIASET S.P.A del 09/03/2009 , basata sulla chiusura registrata a 3,260 euro nell'ultima seduta, quella del 06/03/2009
Giornata molto negativa per MEDIASET S.P.A che ha archiviato un calo del -4,2 %, saldo che rischia di favorire una evoluzione di breve termine al ribasso. L'ipotesi di nuovi cali troverebbe conferma sotto il minimo registrato nell'ultima giornata, collocato a 3,183 euro. Esso e' risultato inferiore a quello della seduta precedente, ulteriore indizio a favore del momento negativo. In termini di Performance relativa rispetto all'indice Mibtel, si registra una variazione negativa del -0,32 % sulla giornata di borsa precedente. Lo strumento ha fatto peggio del mercato. I Volumi sono risultati pari a 7.656.092 pezzi scambiati, un valore superiore sia alla seduta precedente sia alla media settimanale. La partecipazione degli operatori si sta intensificando, probabile l'avvio di una fase a Volatilità elevata.

Ultimo Contratto: 09/03/09 - 10.17.53
Apertura: 3,2475
Prezzo Ultimo Contratto: 3,145
Var %: -3,53

Stefano A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLI (9 marzo)

Scoperta una maxi truffa al servizio sanitario nazionale dalla guardia di finanza di Napoli, che ha denunciato 40 medici di famiglia che emettevano prescrizioni mediche a pazienti deceduti da anni.
Tutti gli indagati operano nel distretto sanitario dell'Asl Napoli 3 di Frattamaggiore (Napoli).

La truffa è emersa analizzando 17 milioni di ricette, riferite a poco meno di due anni: sono così emerse false prescrizioni mediche a nomi di pazienti ormai deceduti da tempo, sfruttando in molti casi, a beneficio di persone ancora da identificare, il codice di esenzione.
Veniva così truffato il Ssn contribuendo ad aumentare in modo illecito la spesa farmaceutica della Regione Campania.

Le indagini, coordinate dalla magistratura di Napoli, sono ancora in corso e non si esclude il coinvolgimento di numerosi altri medici di base oltre che di eventuali farmacisti e case farmaceutiche che potrebbero risultare di fatto i reali beneficiari della truffa.

MA IO DICO...MA E' POSSIBILE?
MA QUANDO SI FINIRA' DI SCAVARE?

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vogliono chiudere la Rete

cito dall'articolo:

Prima di passare all'esame dell'articolato, tuttavia, credo siano necessarie un paio di considerazioni sulla replica dell'On. Carlucci alle critiche ricevute in relazione alla propria iniziativa legislativa. L'Onorevole, in un post sul proprio blog e in una lettera aperta indirizzata a Webnews scrive, in buona sostanza, che la sua proposta di legge avrebbe come obiettivo quello di arrestare il drammatico fenomeno della pedofilia online e che quindi, in nome della tutela dei bambini, anche le misure "eccezionali" che si suggerisce di adottare risulterebbero giustificate.

La proposta di legge sarebbe semmai antipirateria ma certamente non antipedofilia. Il disegno di legge non sembra avere niente a che vedere con la repressione della pedopornografia in relazione alla quale, peraltro, esistono già eccellenti strumenti tecnico-normativi e magistrati e forze dell'Ordine stanno lavorando tanto e bene. Basta scorrere il testo dell'articolato o, piuttosto, leggere la relazione alla proposta di legge per rendersene conto! Se ciò non bastasse, si può sempre guardare nelle proprietà del file pubblicato sul sito di Carlucci per scoprire che il suo autore sarebbe un tal Davide Rossi, che si qualifica come della tal società Univideo che, francamente, è più facile immaginare dietro ad un'iniziativa legislativa antipirateria che non antipedofilia. Non si può non rimaner male dinanzi ad un'iniziativa repressiva del fenomeno Internet tout court che viene presentata come volta a salvaguardare interessi che fanno vibrare le corde più sensibili dell'anima di ciascuno di noi.

continua qui:


http://punto-informatico.it/2569606/PI/Commenti/vogliono-chiudere-rete.aspx

Toni Alamo 09.03.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi impone l'eliminazione dei parcheggi nel centro storico è antistorico. Abita nel centro storico e lavora a due passi da casa. Fa parte di una elite, di una casta da contrastare con ogni mezzo.

Angelo S. 09.03.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento

io non ho mai visto un duro e puro arrivare oltre la battaglia di testimonianza.
oddio, tutto può succedere, illudersi è legittimo. ma inutile.
la politica è sangue e merda disse qualcuno, non è roba per duri e puri.

se le liste civiche saranno le liste dei "duri e puri" raccoglieranno solo le briciole, e forse nemmeno quelle.

se invece saranno un ponte, un'occasione per unire quelli che non si rassegnano a morire berlusconiani allora ne possiamo parlare

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Come il vecchio detto ci ricorda...

Se la montagna non va da Maometto, Maometto va alla Montagna

Pochi i Maometti nella scena gestionale del nostro Paese negli ultimi 5 decenni, ed un pochino di piu'..alcuni ammazzati..

E Moro io continuo a vederlo come uomo di grande visione, capace di capire l'importanza del nostro Paese (ENORME) nello scacchiere naturale a cui apparteniamo..naturale: non ricreabile con TRUCCHI che ci vennero scagliati addosso sin dai tempi dell'Armistizio e quei due trattati torbidi che decretarono, nei fatti, la fine del Paese, da allora Colonia SOFT molto utile per il gioco ZOZZO delle Superpotenze, ed inizio' lo scambio di favori tra Liberatori, aiutanti degli stessi etc etc..

Un Tragico e Folkloristico Balletto su un copione teatrale disseminato dal Pastore Ateo GELLI..non da lui creato (un PIAZZISTA di materassi..Permaflex)

Gelli: il Burattino dei Burattinai

Ed andando da Maometto, incontriamo il PEDISSEQUO MILLE NICKS Don Felipe: Accademia Storia del FACCI-RIDERE..in Joint-Venture col celebre Istituto di Finezze ed Onesta' Il **Littorio della Terra dei Fichi Terremotata**..
Rettore..lo squisito (un passato da Alcatraz e Sing Sing)

Estraggo da **il giornale**..giornalismo all'AngloSassone stile Riotta

TITOLONE: one one

Grillo si fa il suo partito: arrivano i candidati-sbirri

Grande FOTO..enorme numero di commenti tutti CERTIFICATI (31 al momento)

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=334364

Estraggo uno dei commenti a caso, da una vecchia conoscenza dei BLOGS (credenziali: oltre 3000 commenti...una finanziaria)

#46 Wolf (3035) - lettore

il 09.03.09 alle ore 0:58 scrive:

Ci risiamo...i buffoni alla ribalta.

Grillo è al limite della eversione criminale, credo cerchi di fare la vittima..non diamogli questo vantaggio.

Limitiamoci a dargli del buffone insieme al satiro travaglio

Ehm...RISOLVERE PROBLEMI alla Wolf...:::)))

Buona lettura dell'articolo..(sbirri = Hammamet)


Ed . Commentatore certificato 09.03.09 10:34| 
 |
Rispondi al commento

BOSSI (anni fa):

"Fininvest e Mediaset sono il frutto di investimenti di Cosa Nostra"

BERLUSCONI ( in risposta):

"Non mi siederò MAI PIU'! ad un tavolo col sig. Bossi, nemmeno per prendere un caffè, perchè è un tipo TOTALMENTE INAFFIDABILE...MAI PIU'" ( salvo poi portarselo ogni sttimana a cena a casa sua!)

BOSSI ( in replica):

"Non mi interessa quello che dice Berlusconi perchè TUTTO QUELLO CHE DICE BERLUSCONI NON E' VERO" ( ma allora se COME DICI è un mentitore spudorato...perchè ti ci sei ALLEATO???)

............

TUTTO QUESTO ( e anche altro...) in questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=GhRFUBCBDJY&feature=related

Dino Colombo Commentatore certificato 09.03.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

ad un chilomero e mezzo da casa mia l'adsl è arrivato nell' estate del 2008 RIPETO ESTATE 2008

franca c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento


L'unico cemento che funziona

Al rientro da Firenze , al di là della splendida giornata dove ci si è ritrovati insieme , dove si è dato lustro e contenuti volevo fare una considerazione diversa .

E' stato qualcosa di piu' che un bellissimo incontro fra amici che si conoscono o che condividono le stesse aspirazioni pulite di cambiamento.

E' stato il momento dello STACCO , con consapevolezza di essere un gruppo unito che vola solo in mezzo alle difficoltà , in mezzo anche a falsi nemici , li' e nel blog , ma al di sopra.

Diversi , concentrati , distanti dalle beghe , dai piccoli tranelli , dalle strumentalizzazioni , un corpo COESO , QUASI SUPERIORE , che insieme si avvia per una strada dura . Una simbiosi generale con Beppe che si è calato completamente insieme a noi , condividendo gioe , tensioni , problemi , interni ed esterni.

Abbiamo fatto un grande salto di qualità personale e generale .

Negli occhi , nelle facce pulite , a pelle si riconosce CHI C'E' e chi non c'e', ormai DENTRO E FUORI il palco di Firenze.

Una strada chiara , dritta , in salita , ma una condivisione che diventa cemento armato , cemento del cuore , dell'anima , dell'azione che ci pone ormai come un movimento coeso , forte , conscio delle ENORMI difficoltà.

Questo ha contagiato tutti , anche quei pochissimi che hanno cercato di portare acqua a loro mulino che non è nostro.

Sommersi dalla nostra energia , calma ed attenzione .

Protremo anche perdere , ma faremo veramente male ai nostri nemici ed un bene per il paese.

Un abbraccio e grazie a tutti voi , ai meetup e ... Beppe !!!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
spero tu abbia capito che la politica
non l'ha inventata nessuno ma fa parte del
nostro essere e le leggi della politica anche.
Tu adesso puoi avere un grande potere che
spero userai e saprai ben utilizzare.
Credo che l'unico modo di contrastare quell'italiano sia quello che usi tu.
C'è la necessità di farlo scendere da
quel piedistallo dove si è collocato e la
via migliore è sbeffeggiarlo continuamente
per far vedere alla gente la sua nudità che
è palese ma invisibile ad occhio nudo.
Ma ci vuole anche un solido e semplice "progetto" politico che miri sopratutto all'unità perchè senza unità non lo si batte.
E per fare questo si deve far ricorso ai più ritriti stereotipi politici perchè di quello ha bisogno il "popolo".
In sunto unione e mettere a nudo, prima che sia la storia a farlo ma, come la nostra storia ci insegna, troppo tardi per noi.
Un saluto.

carlo d., roma Commentatore certificato 09.03.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Piu' i giornali di regime scriveranno male di voi e delle vostre iniziative, e piu' vuol dire che si sta andando nella direzione giusta. Come diceva qualcuno, farsi dare dell'ignorante da un idiota e' un onore e bisognerebbe preoccuparsi del contrario. Avani cosi'. La strada e' lunga, tortuosa e difficile, ma e' quella giusta.

Mario Caporali Commentatore certificato 09.03.09 10:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Certamente i baby pensionati hanno usufruito di una possibilità concessa dalla legge, pertanto non devono sentirsi direttamente responsabili di qualche cosa. Certamente però coloro che in passato hanno voluto e sostenuto tali palesi follie, e magari adesso minacciano di fare le barricate su ogni proposta di aumento dell'età pensionabile (vedi i sindacati ad esempio), dovrebbero avere il coraggio di dire in faccia a quelli della mia generazione (ho 37 anni) che toccherà a noi, lavorando fino ormai a 65 o più anni per una pensione che sarà pari al 60% dell'ultimo stipendio, pagare il conto delle baby pensioni, delle pensioni d'oro (soprattutto quelle dei grandi manager di stato poi come sono meritate, alla luce dei risultati conseguiti...), nonchè anche magari delle false pensioni di invalidità concesse, finite anch'esse nel calderone.


Perchè vedete, non solo la cosa mi sembra eticamente discutibile, ma nel concreto sembra proprio, anche volendo, piuttosto complicato per i più poter lavorare tranquillamente fino a quell'età (sappiamo bene infatti cosa può voler dire rimanenre senza lavoro a 50 anni...). Inoltre, visto il misero potere d'acquisto degli stipendi italiani (uno dei peggiori dell'Europa a 15, cioè dell'Europa che conta), non solo c'è da temere fortemente anche per quel 60% dell'ultimo stipendio, ma anche le possibilità di una pensione integrativa seria, il cosidetto "secondo pilastro" svizzero, sono tutte da verificare (qui poi dobbiamo anche considerare che si va a finire nella "spirale finanziaria" dei fondi d'investimento, di promotori e assicuratori, nonchè delle banche e assicurazioni stesse, che certo in questi tempi come minimo grande fiducia non ispirano...).

susanna tuttapanna Commentatore certificato 09.03.09 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Chièmortooggi?
di ALBERTO PATRUCCO


MAURIZIO GASPARRI


L’aeriforme Gasparri, detto “parri” per risparmiare il gas, si è spento e tace per sempre. Per lui un’opinione non condivisibile si tramutava in “argomentazione sovversiva”, una tesi inconsueta era “menzogna schifosa”. Maurizio “Electro-Voice” Gasparri era un amplificatore di tensione. Una situazione tranquilla la convertiva in tesa, una tesa in rissa, la rissa in genocidio e così via. Convocato alla bisogna per distruggere il dialogo e creare subbuglio, non deludeva mai. Ogni che apriva bocca ne sparava di più grosse ed ogni suo lapillo di saliva colpiva nel segno. Una delle sue ultime esternazioni –“Con Obama alla Casa Bianca Al Qaeda è più contenta”- era sembrata eccessiva persino ad Al Zawahiri. Gasparri non era mai scarico ma anche lui, un bel giorno, ha dovuto segnare il passo. Chiamato in un talk show a commentare un emendamento dell’opposizione, avendo bruciato tutti gli aggettivi in un servizio trasmesso poco prima sulla stessa rete, lì per lì, non trovando epiteti degni di lui, ha proferito: “Aaaaarrrrgggghhhh”!. Quindi ha vomitato sul giornalista ed è spirato. “Aaaaarrrrgggghhhh”! è stata l’ultima presa di posizione del Nostro. Forse la più significativa del suo percorso umano e politico.
EPITAFFIO: HO RIDOTTO L’INQUINAMENTO ACUSTICO.

vito b. Commentatore certificato 09.03.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha cominciato dal basso, ma a giudicare dal silenzio stampa e da come si stanno cagando addosso i media direi che è già arrivato alle "ginocchia" del sistema. Tra qualche mese gli tagliamo i "Maroni" e poi vediamo.

Cocco Drillo Commentatore certificato 09.03.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Si puo' anche votare di pietro senza bisogno di fare proselitismo...o farlo nei luoghi "deputati"!
Si riprende il discorso: NO Casta No VOTO ai partiti!

Anthony C.

^^^^^^^^^^^^^

però quando si tratta di andare in europa ci si fa dare un passaggio da di pietro...

e allora com'è che funziona?

l'idv va bene come taxi e dopo essere giunti a destinazione si ridiventa duri e puri?


bah...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donne due volte vittime della violenza:

stuprate per strada (quasi sempre) da stranieri e prese in giro con la favola degli "abusi domestici".

Girano da settimane percentuali che vorrebbero attribuire a “italiani” la gran parte delle violenze sessuali in base a ricerche compiute con la tecnica dell’intervista telefonica.

Si tratta di dati che vanno interpretati correttamente e che, invece, vengono sbandierati dai fautori del mondialismo per dimostrare che "la gente di qui" stupra più di chi viene da fuori.

Nella casistica delle violenze “vengono considerate le situazioni – si spiega nel sito del ministero delle Pari Opportunità - in cui la donna è costretta a fare o a subire contro la propria volontà atti sessuali di diverso tipo: stupro, tentato stupro, molestia fisica sessuale, rapporti sessuali con terzi, rapporti sessuali non desiderati subiti per paura delle conseguenze, attività sessuali degradanti e umilianti”.

MURA DOMESTICHE. In sostanza, la violenza carnale commessa da uno o più stranieri entra nello stesso calderone dell’atto compiuto controvoglia col marito per timore di un acceso litigio.

Così, la percentuale degli “italiani violentatori” schizza alle stelle: per l’Istat il 70% degli abusi sessuali viene commesso all’interno delle mura casalinghe e il colpevole è il coniuge.

Mariti che in massa violentano le mogli? Mah! E' certo che se, stando alle premesse, si chiede a una donna se abbia mai acconsentito ad avere rapporti col marito anche controvoglia nel timore di un litigio, troveremo milioni di "violentate" da italiani.

susanna tuttapanna Commentatore certificato 09.03.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE!!!!!!
SAPETE PERCHE' LA STAMPA E' SILENTE SULLE LISTE CIVICHE?
PERCHE' SIAMO GOVERNATI DA QUESTI SIGNORI:

http://www.youtube.com/watch?v=KqHKkIhLiPE

Cocco Drillo Commentatore certificato 09.03.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Cambio pelle ed entro nel vortice.Buona giornata popolo di sognatori ora un faro in questo mare di merda lo avete.

mark kaps Commentatore certificato 09.03.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Neanche stamane riesco a vedere il video della diretta .Peeeerchèèèè?

maria rollo 09.03.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento

“INDESIT LICENZIA OPERAI PER LUCRARE CONTRIBUTI POLACCHI”

L’Indesit licenzierebbe lavoratori non a causa della crisi ma per lucrare “ingenti contributi” del governo polacco.
E’ per attingere ai finanziamenti di Stato, infatti, che l’azienda di Vittorio Merloni chiuderebbe lo stabilimento di None (To), trasferendone le attività nelle nuove strutture aperte a Radomsko.

Lo denuncia l’eurodeputato leghista con un’interrogazione alla Commissione europea in cui si chiede “come l'Ue valuti questa situazione, che compromette in maniera grave ed ingiustificata la situazione occupazionale dell'area industriale di Torino e se non si ritenga urgente intervenire per fare piena luce sulle conseguenze che gli aiuti di Stato del Governo polacco al gruppo Indesit determinano sulla situazione occupazionale dell'impianto produttivo di None".

DECISIONE INGIUSTIFICATA. "Il gruppo industriale italiano Indesit ha annunciato la chiusura dello stabilimento di None, che occupa attualmente oltre 600 addetti” ma, specifica l’eurodeputato, “la chiusura di tale stabilimento non appare motivata da serie ragioni economico-industriali in quanto produce lavastoviglie di avanguardia, il cui mercato non ha subito riduzioni tali da giustificare la decisione”.


“SINDACALISTI VENDUTI”. Anche i lavoratori sono convinti che l’azienda voglia fregarli e oggi hanno manifestato all'Unione Industriale di Torino, dove ci sono stati tafferegli con le forze dell’ordine in tenuta antisommossa. Duramente contestati i vertici aziendali, ma anche i sindacati: al grido di “venduti!” i lavoratori hanno accusato i sindacalisti di fare il doppio gioco. Merloni Elettrodomestici ha iniziato la sua attività in Polonia nel 1993 con i marchi Indesit, Hotpoint-Ariston e Scholtès; nel ’94 sono stati inaugurati nuovi stabilimenti polacchi con la benedizione di Romano Prodi.

6 marzo 2009

Nella foto: Vittorio Merloni e Romano Prodi, primo e terzo da sinistra, inaugurano uno stabilimento in Polonia.

susanna tuttapanna Commentatore certificato 09.03.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
---
Sabato sono stato informato di una cosa molto curiosa che ha a che fare con il Codex Alimentarius.
http://it.wikipedia.org/wiki/Codex_Alimentarius
Si tratta di un progetto che gli amanti di epiteti populisti come "complottismo" ci possono andare a nozze; però sembra tutt'altro che una fantasia. Il progetto è quello di controllare i prodotti alimentari mondiali in modo da renderli poveri di sostanze nutrienti e rendere la popolazione mondiale sempre più dipendente da medicine e integratori alimentari. Ci hanno anche informati della scoperta recentissima dell'origine della celiachia!
Sarebbe dovuta al fatto che i semi del grano furono modificati con il cobalto nel dopoguerra, per avere piante nane a maggiore resa: cambiamenti genetici che hanno portato alla rottura della catena del glutine che il nostro organismo non riconosce, fino a diventare intollerante a qualsiasi tipo di glutine. In alcuni casi si hanno mal di testa e conseguenze di difficile riconoscimento mentre in altri casi si arriva alla celiachia, motivo per cui c'è stato un grande aumento negli ultimi anni.

L'articolo che parla degli scopi del Codex Alimentarius è questo, che si trova sulla rivista Nexus "COMBATTING THE CODEX ALIMENTARIUS":
http://www.nexusmagazine.com/index.php?page=shop.product_details&flypage=shop.flypage&product_id=1723&category_id=187&manufacturer_id=0&option=com_virtuemart&Itemid=44&vmcchk=1&Itemid=44
Price per Unit (piece):$1.50

COMBATTING THE CODEX ALIMENTARIUS
By Gregory Damato, PhD.
Billions will suffer from degenerative diseases because of poor nutrition and limited access to health supplements if the global corporations "harmonise" the world.

Lascio alcuni link per chi vuole approfondire qualcosa e chi ha info le faccia girare:
http://www.codexalimentarius.net/web/index_en.jsp
http://it.wikipedia.org/wiki/Codex_Alimentarius
http://www.akrux.it/sensibilita.htm
http://archiviostorico.corriere.it/2001/maggio

Nicola Ulivieri, www.nicolaulivieri.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento

I carabinieri del Noe hanno sequestrato due termovalorizzatori, 25 gli indagati
Traffico illecito di materiali, anche pericolosi, che venivano smaltiti in violazione delle norme
Rifiuti, truffa all'impianto di Colleferro
tredici persone agli arresti domiciliari

ROMA - Due termovalorizzatori dell'impianto di Colleferro sono stati sequestrati e 13 persone sono state poste agli arresti domiciliari con le accuse di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti, falso, truffa aggravata ai danni dello Stato, accesso abusivo a sistemi informatici, violazione dei valori limite delle emissioni in atmosfera e prescrizione delle autorizzazioni e favoreggiamento personale. L'operazione è stata condotta dal Nucleo operativo ecologico (Noe) dei Carabinieri di Roma, diretti dal capitano Pietro Rajola Pescarini. Le ordinanze di custodia cautelare, emesse dalla procura di Velletri, sono state eseguite nelle province di Roma, Latina, Frosinone, Napoli, Avellino, Bari, Foggia, Grosseto e Livorno. Le persone indagate sono in tutto 25.

E VAIIIIII.........

Massimo Ercolani, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento

... Di pietro in quanto politico espressione di partiti e appoltronati del palazzo e' un elemento inquinante e sarebbe cosa saggia non fare propaganda sul blog che avrebbe un effetto deleterio e vanificherebbe tutto il lavoro fatto!
Si puo' anche votare di pietro senza bisogno di fare proselitismo...o farlo nei luoghi "deputati"!
Si riprende il discorso: NO Casta No VOTO ai partiti!

Anthony C.

^^^^^^^^^^^^^

sono d'accordo.
;-)

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pezzi di mer...da!( e non è...'merenda')

Questo pseudogoverno di nani e ballerine, delle deliberazioni dell'Europa, mette in atto SOLO quelle che gli permettono di mettercela nel culo! Solo quelle che gli permettono di rimettere in discussione i diritti già acquisiti dei lavoratori!

Con le altre, quelle che non gli convengono, ci si pulisce il culo.

La ghiogliottina ci vorrebbe per questi cor...ti! ( e non è 'cornetti'!)

Dino Colombo Commentatore certificato 09.03.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento

UN " MATRIX " CREATO SU MISURA
per abbatterlo ci vuole l'ANTI-MATRIX !
basterrano i "ragazzi faccia pulita" delle L.C. ?

Ha inventato e vinto le elezioni !
"prestando un paio di - veline - "

L'INSICUREZZA ..il PERICOLO..degli IMMIGRATI..della PROSTITUZIONE , dei FURTI delle RAPINE delle violenza agli ANZIANI
degli STUPRI ..alle DONNE * !

Ha istituito i poliziotti di..QUARTIERE !
Ha mandato l'ESERCITO nei QUARTIERI !
Ha fatto nascere ..crescere e LEGITTIMARE le RONDE di QUARTIERE !
HA RIDOTTO POLIZIA..CARABINIERI,,VOLANTI..nei QUARTIERI !

HA PROSTITUITO..la CARFAGNA !
L'8 MAGGIO compirà UN ANNO !
L'ITALIA MALAVITOSA ha continuato come prima..peggio..molto peggio di PRIMA !
Il governo aveva provato a fare credere , imbavagliando l'INFORMAZIONE , che tutto era migliorato!
Poi improvvisamente , per giustificare provvedimenti e misure restrittive e di tipo DITTATORIALE , gli STUPRI e le VIOLENZE ,..proprio di più dove governa il CENTRO DESTRA!
Ed ecco il solito prestigiatore e truffatore ,..il MAESTRO BERLUSCONI!
il solito...CAPRONE !...!

* prima - si usava la "strategìa della tensione" oggi si usa la manovalenza degli immigrati.
Mi sono sempre chiesto come potrebbe un essere senza casa e senza cibo pensare di aggredire e violentare una donna ....una volta si usava il
classico scippo e..via!

Di solito il corpo umano necessita per prima cosa
di alimenti per sopravvivere non di sesso ...

ogni riflessione...è d'obbligo!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento

per lenin di pietro- certamente alcune tue considerazioni sono condivise e condivisibbili, ma continuare a"pascolare" sulle proprie idee non ci porta da nessuna parte, ne sono prova inconfutabbile il percorso della lega- parte sparata con i -fucili- branditi da pochi agricoltori scemi, poi si allea con i rifondaroli dell'utopia, roma ladrona e governo ladrosocialisti il cappio per craxi, poi altri giretti di giostra e ora li troviamo fedeli alleati con l'appendice malefica di craxi e dei peggiori socialisti e democristiani ladroni con una bella infezione di ex fascisti domanda: quale tipo di antivirus è necessario per riportarli alle iniziali argomentazioni?--- il grillismo ha sulle spalle fondati motivi di contestazioni popolari , ma andando dentro le idee di ognuno troviamo diverse " sensibilità ? chiamiamole cosi" su tantissimi aspetti della politica e delle scelte per il futuro , scelte? che caxxo di scelta si rivela oggi? l'astensionismo alle -elezioni con il trucco- che rende berlusconi strapotente. popolo è sinonimo di melassa di opinioni e di conoscense a volte molto modeste, sui fatti della politica poi solo da pochi esperti, alcune migliaia in tutto( pure noi?). non andiamo in paradiso a dispetto dei santi, vanno coinvolti più ambiti sociali e piu sinergie popolari anche discutibbili, adp sono d'accordo è un prepotente e pure dell'altro, sono un suo elettore e sostenitore da anni ma guarda caso posso postare qui da voi, nel suo blog sono sbarrato da mesi( da piazza farnese) sono troppo indigesto per il suo palato? combattere una seria lotta vuol dire crearsi degli alleati vedi il nano? altrimenti continueremo ad abbaiare alla luna, in bocca al lupo a te a noi.

luciano T., latina Commentatore certificato 09.03.09 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendiamo coscienza.Noi siamo puliti e le nostre mani sono pulite.
Sonia Alfano

mark kaps Commentatore certificato 09.03.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

velocissima toccata e fuga!
ho poco tempo....lavoro....io!

BUONGIORNO SBULLONATO POPOLO DI NAVIGANTI

UN SALUTO ALLA TRUPPA!

COME' ANDATA IERI A FIRENZE?
(lasciatemi i commenti che più tardi me li leggo, grazie)

SCAPPO, ARRICIAO A TUTTI!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Avete letto le testate di stamattina? Allucinanti! Tutti che sputano m***a su Grillo e sui suoi sostenitori. Per darvi un'idea andate su giornale.it e leggete l'articolo di Facci da c**o!

Avanti così! Vuol dire che ci stiamo movendo nella direzione giusta!

S.C. 09.03.09 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Sonia Alfano...URRA'

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta:

"Alzare l'età pensionabile delle donne? Ce lo chiede l'Europa".

xxxxxxxx

"Tv, la Corte Ue dà ragione a Europa 7
Il sistema di assegnazione delle frequenze non rispetta il diritto comunitario

BRUXELLES - La Corte europea di giustizia ha condannato, oggi a Lussemburgo, il regime italiano di assegnazione delle frequenze per le attività di trasmissione televisiva"

....................

Pezzi di mer...da!( e non è...'merenda')

Delle deliberazione dell'Europa mettono in atto SOLO quelle che gli permettono di mettercela nel culo! Solo quelle che gli permettono di rimettere in discussione i diritti già acquisiti dei lavoratori!

La ghiogliottina ci vorrebbe per questi cor...ti! ( e non è 'cornetti'!)

Dino Colombo Commentatore certificato 09.03.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Intanto, grazie Beppe, grazie davvero. Adesso spacchiamogli il culo a sti vecchi poveracci, si stanno già cagando nel pannolone!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Riprendendo l'ottima osservazione di Girasole, è bene convincersi che le liste civiche stanno partendo dal basso, quindi avranno successo, ma non immediato.

Potranno andare bene per le elezioni comunali e senza sperare in un grande successo, ma in uno più modesto.

Toglieranno, purtroppo, solo voti al PD ed a Idv, ma non al PdL, che manterrà salde le proprie percentuali.

Le campagne elettorali il PdL sa farle benissimo, lo abbiamo appurato e subìto fino a qualche giorno fa (i voti di scambio con promesse di lavoro, gli apparentamenti con le organizzazioni malavitose, rendono bene nel settore).

Stiamo rischiando di assistere per l'ennesima volta all'ennesima delusione.

Non sono una dipietrina, ma la logica mi dice che, se non ci alleiamo con lui, non otterremo i risultati sperati.

Buona giornata.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CARFAGNA SI VOLEVA FARE " I CARABINIERI"

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:39| 
 |
Rispondi al commento

vado èhhh.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Liste civiche 13 su 8mila...

l'inizio è sempre così.

13 vuol dire che qualcosa si muove.

8mila vuol dire che c'è molto da conquistare...

e dove c'è da conquistare l'UOMO conquista.

W le liste civiche....che ARRIVANO TREMATE caste.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forza beppe!

il tuo coraggio è ammirevole!

ciò che tu stai facendo è

"ILLUMINARE".........i nostri tempi,

HAI LANCIATO UNA SFIDA ALLA MAFIA,

ALLO STATO ED AI LORO INTERESSI........

CREDO CHE HAI GIA CALCOLATO BENE TUTTO CIò!

DA QUì IN AVANTI IL GIOCO SI FARà DURO!

ALLA FINE TI SEI RESO CONTO CHE:

IL GREGGE DI PECORONI CHE SIAMO HA BISOGNO DI UN

PASTORE PER POTERCI RIPORTARE AL GIUSTO PASCOLO!

GRANDE BEPPE,.....

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Silenzio stampa della Stampa su Grillo e le liste civiche. Tutto normale. Un avvenimento eccezionale mondiale per la tecnica usata via internet ed il fatto stesso della novità politica

cesare beccaria Commentatore certificato 09.03.09 09:33| 
 |
Rispondi al commento

sonia sei tutti noi!!!!

michele pierini 09.03.09 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Forse.....!

Con la crisi economica la tendenza a divorziare sarà meno acuta?

Non sarà un disegno "episcopale" la crisi.


stò a delira'.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Girasole...:)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Un weekend impegnativo.Accetto tutti i caffè.

mark kaps Commentatore certificato 09.03.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che sia importante che Grillo mantenga viva l’attenzione su temi ambientali, ma il peso politico delle liste civiche rasenterà lo zero.

L’ha detto anche Travaglio: la tanto decantata democrazia dal basso è PURA DEMAGOGIA.

Tredici comuni su oltre 8000 Comuni in Italia a chi dovrebbero far paura ?

Perché con creare un grande UNICO MOVIMENTO NAZIONALE con gli stessi obiettivi? Questo sì darebbe alquanto fastidio a nani e ballerine.

Buongiorno blog.

meri c Commentatore certificato 09.03.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

La Carfagna: "Volevo fare il carabiniere"
--
Ma allora qualcuno ancora non se l'era fatto!

CARMINE D. Commentatore certificato 09.03.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Stai attento Beppe,
non solo i giornali ma ormai anche la rete sta cercando di censurarti. Sei per caso andato a leggere le notizie su google news questa mattina (all'indomani della tua giornata per i comuni a cinque stelle), c'è per fortuna un riferimento al tuo incontro ma i primi quotidiani che hanno messo per illustrare la tua iniziativa sono il giornale e l'occidentale (giornale di cui non sapevo nemmeno l'esistenza) ovviamente ti danno contro in maniera spietata. è una vera vergogna. Sono arrivati a manipolare anche la rete..

dario meneghetti 09.03.09 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti, amici, nemici, acide, acidi,simpatici,antipatici!

Ieri è stato bellissimo,nel vero senso della parola incontrare amici,nemici,acide,acidi,simpatici e antipatici,devo dire che siete tutti favolosi!

Volevo ricordare a qualcuno/a presente e non che
IO mi sto battendo per un Movimento chiamato SOVRANITA' POPOLARE che ha come obiettivo primario di dare quella Sovranità appunto al Popolo Italiano tutto, calpestato dalla stessa costituzione nominata da Beppe ieri!

A me personalmente fare i pic nic non interessa,al limite mi puo' interessare incontrare le persone e discutere di come mandare via governi che stanno uccidendo giorno per giorno tutti noi!

Grazie a tutti, siete stupendi, qualcuno un po' meno ma è la vita,a volte l'acido non porta da nessuna parte!
Posso consigliare uno zuccherino alla mattina, uno la sera e poi a nanna presto!

Un bacio non ve lo toglie nessuno!
Ieri mi dispiace non avervi potuto salutare tutti,avevo amici fiorentini che mi aspettavano,tanto quello che avevo da dire e fare era stato fatto!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 09.03.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DILEMMA DI PIETRO.....

Ieri Grillo non ha parlato di Di Pieto, nè in bene, nè in male.
Il suo pensiero è rivolto alle liste civiche, e ora che ho potuto vedere e sentire cosa realmente intende, credo siano un'ottima possibilità, se non l'unica.
Se c'è un nome da affiancare al pensiero di Grillo, credo si possa materializzare in SONIA ALFANO, unico POLITICO presente ieri a Firenze.
Sarà un processo lento, nel corso del quale la nuova generazione avrà modo di sbattere il naso contro la casta e farsi le ossa. E da qui nascerà la nuova classe dirigenziale.
Speriamo che nel frattempo, l'italiano entri nel concetto di democrazia. Per il momento, con la tendenza dei più a fare la strada più breve e meno faticosa, l'idea di gestione del pubblico per mezzo del popolo, E' PURA UTOPIA.
(ricordo che l'italiano non è in grado neppure di mantenere il suo posto in una fila).

DI PIETRO SI, DI PIETRO NO?
Al di fuori dei Comuni, ognuno faccia come meglio crede. Nei Comuni, il voto dovrebbe andare alle liste civiche. E basta.

p.s.
Paragonare Di Pietro alla casta però, davvero mi sembra molto azzardato e pressapochista. In fondo, per quanto astuto possa essere, mi sembra che sia uscito dalle beghe in cui era stato invischiato sempre a testa alta.

Buona giornata a tutti.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema del traffico urbano si risolve incentivanto il trasporto pubblico, attraverso una riduzione delle tariffe e un miglioramento dell'efficenza del servizio, in modo che sia più conveniente (e dunque preferibile) rispetto al trasporto privato, non attraverso divieti e castrazioni (tipo: divieto costruzione parcheggi in centro storico e stronzate di questo genere).
Io abito in una frazione a 6 km dalla città e sono un pendolare. Ho sempre poco tempo e per me la mia auto privata è un bene indispensabile) L'abbonamento mensile del pullman per andare in stazione (6 km) mi costa 35 €. Per andarci con la mia auto a GPL mi costa la metà. Per quale cazzo di motivo volete costringermi a usare per forza il pulman, che oltre ad esser caro è anche inefficiente?!?!?!?!?!?!!!!!!!!!!!!

Angelo S. 09.03.09 09:19| 
 |
Rispondi al commento


Stanziati 5 milioni di Euro
per la palestra degli Eurodeputati....
Il Fitness costa !

SONIAAAAAAAaaaaaa
VAI e Bastonali TUTTI per noi !!!!!!!!

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

se non si mette ad usare la palestra anche lei

ahahah

Allen G., Mordor Commentatore certificato 09.03.09 09:19| 
 |
Rispondi al commento

TISCALI se ne sta andando.
(Da qualche parte si doveva pure iniziare).

"Sprofonda Tiscali (TIS.MI), subito sospesa per eccesso di ribasso: sugli schermi Reuters si legge un prezzo indicativo di 0,15 euro, che corrisponde a un ribasso del 47%.
Venerdì sera la società ha comunicato che non è stato raggiunto un accordo sulla cessione di Tiscali UK a BSkyB e sarà quindi definito un nuovo piano industriale. Tiscali ha avvertito che nell'attesa di mettere a punto un progetto di ristrutturazione, sospenderà il pagamento degli interessi sul proprio debito: 500 milioni di euro a fine 2008."

Mi spiace per Soru, ma una società che non riesce a pagare nemmeno gli interessi!!

Qualcuno se la comprera? chi? Beppe!!! ah no, lui aspetta mediaset (che per ora viaggia a -2.3%)

CARMINE D. Commentatore certificato 09.03.09 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Già.
Rifiuti pericolosi e tossici fatti risultare come normalissimo CBR, composto di rifiuti adatto per l'incenerimento.
Un po' di gente ai domiciliari.

Resistere.

===============

Buongiorno blog, toccata e fuga che ciò da recuperare un po' di magagne accumulatesi....

Per rispetto verso chi non ha potuto esserci, non sto neanche a dirvi quel che si prova nell'incontrarsi, abbracciarsi e guardarsi negli occhi in una giornata memorabile come ieri.

Solo una cosa:
per me
oltre al Bepùn,

SONIA E' TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO.

Facciamo in modo di meritarcela, e proteggiamola dagli attacchi che arriveranno.
La sua campana di vetro che la protegge siamo noi.

Damose da fà e teniamola tranquilla.

Puona ciornata a tutti ;)


P.S.: il barile di CAFFE' lo preparo domattina.

Ecsidor Ics Commentatore certificato 09.03.09 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gia' sono incazzato che il partito da me votato (PD) abbia come segretario un democristiano.

Figurati se ora fanno l'alleanza con l'UDC!

Praticamente dovremmo diventare tutti democristiani!

Sarebbe la volta che lascio il PD subito!

Graziano G., Montecatini terme Commentatore certificato 09.03.09 09:14| 
 |
Rispondi al commento

TATTICA POLITICA!


CREDO CHE SPARIGLIARE LE CARTE ATTUERò

QUESTA TATTICA!

POLITICHE REGIONALI VOTARE LE LISTE!

POLITICHE NAZIONALI VOTARE IDV!................


CARIOCA TOSCANO SFAVATO 09.03.09 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il medico mette in guardia: ''Attenti al grande bluff dei solventi che può costare la vita''

Il futuro dello 'sballo' è online. Più 30% di droga 'fai da te' entro il 2011

In 6 mesi +40% accessi a siti dedicati, sul web anche scambio di esperienze. Già oggi è la preferita dagli under 24. Efedrina, acido lisergico, piperonale, safrolo richiedono processi chimici semplici e poco costosi per cambiare faccia e diventare Lsd, Mdma, anfetamine, sostanze dopanti. (adn)

================================


Stanno già scatenando la nuova campagna pubblicitaria?

O è la solita "sola" da introdurre nel mercato della campagna di stordimento mentale mediatico?

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:09| 
 |
Rispondi al commento

?

gennaro esposito 09.03.09 09:09| 
 |
Rispondi al commento

sembra che il PD stia convergendo nel centro, in futuro l'alleanza sarà con l'UDC di Casini.
Stanno ricostruendo la "vecchia" DC , con tutte gli intrallazzi di palazzo.

l'IDV volente o nolente si troverà spostato a sinistra dalla conformazione politica dell'assetto del Parlamento. Sto magistrato molisano più va avanti più ricorda la figura politica di Mussolini(al contrario), partito come un capo-popolo socialista rivoluzionario si ritrovò ad essere un lecchino del RE e del Papa.

Di Pietro se verrà sempre più spostato diverrà un
estremista di sinistra ??!!!

...ovviamente è solo un ipotesi di fantapolitica !

qualche volta la realtà supera la fantasia, di questi tempi.

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIFIUTI: MAXIOPERAZIONE DEL NOE DI ROMA IN 4 REGIONI, 25 INDAGATI PER TRAFFICO ILLECITO

14 ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE

Roma, 9 mar. - (Adnkronos) - Dalle prime ore di questa mattina e' in corso una massiccia operazione condotta dai Carabinieri del Noe di Roma che stanno eseguendo nel Lazio, Toscana, Campania e Puglia numerosi arresti, 25 informazioni di garanzia, la notifica di 14 ordinanze di custodia cautelare e perquisizioni per i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti, falso, truffa ai danni dello Stato ed altri reati ambientali. Nello stesso contesto, sempre i carabinieri del Noe stanno procedendo al sequestro dei due termovalorizzatori di Colleferro (Rm), laddove venivano conferiti illegalmente rifiuti anche pericolosi. Complessivamente risultano indagate 25 persone.

=================================


E ne vogliono costruire ancora?
Sarebbe anche ipotizzabile farlo .......se non fossimo in Italia, però.

Qui pare che onestà e rispetto dell'ambiente siano scesi agli ultimi posti nella classifica del vivere civile.

Eliminare rifiuti tossici e pericolosi aggirando le leggi è meno oneroso, c'est plus facile!!!

Naturalmente l'esempio dato dall'alto è deleterio: corruzione e malaffare, a quanto pare, sortiscono potere e agiatezza.......

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:04| 
 |
Rispondi al commento

"Rifiuti tossici bruciati nell'inceneritore
i carabinieri arrestano tredici persone.

A Colleferro, in provincia di Roma, smaltiti come Cdr materiali speciali ed anche pericolosi. Ai domiciliari la dirigenza del consorzio che gestisce l'impianto di smaltimento alle porte di Roma e alcuni responsabili dell'Ama (l'azienda municipale) per i ciclo dei rifiuti. Sequestrati due termovalorizzatori, 25 indagati"

---

Sappiamo tutti cosa butta nell'ambiente un inceneritore. Forse non ti stupra subito ma nel tempo stupra a morte i tuoi bambini, i tuoi nipoti e la natura tutta. Questi stronzi ci mettono pure i rifiuti pericolosi (arrivati dalla campania).
Mi chiedo, ma questi signori vanno trattati o no come il rumeno che stupra?
Non oso immaginare cosa bruceranno nell'inceneritore di Acerra, controllato dalla camorra.
Povera campania, poveri bambini!

CARMINE D. Commentatore certificato 09.03.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Graziano C. Montecatini
..........................

C'e' poco da capire, Graziano!!!!
Quello di ieri non e' stato un post o altro da "interpretare", bensi' le basi per nuovo progetto senza politici e senza partiti.

Chi finge di non capire e' contro Grillo o ha interessi "privati" e viene sul blog per creare confusione!!!

C'e' poco da capire!!!!!

Spero solo che Grillo integri nel programma alcuni punti ripetutamente esposti da Giacomo C., che sono complemntari e non in antitesi con le liste civiche e volti a una migliore trasparenza e supervisione dei cittadini ai quali il potere spetta di diritto!
No a caste e poltronari...e Sonia Alfano sembra persona capace, con le antenne aperte e pronta a recepire soluzioni "vantaggiose" per il cittadino!

Anthony C. Commentatore certificato 09.03.09 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Graziano G., Montecatini terme

UN RAGAZZO CAPELLONE UN PAIO DI MILLE ANNI FA diceva:

" guardati le travi che c'hai nel culo, coglione, invece di rompere le palle con le pagliuzze negli occhi degli altri..."


O il PDmenoelle si purga da solo, o va purgato dagli italiani. Ci vuole una Grande Purga per liberarsi dai rifiuti tossici della sinistra. Bisogna ispirarsi a Stalin e ai processi degli anni ’30. Senza spargimenti di sangue, sono sufficienti i voti delle prossime elezioni amministrative ed europee di giugno. Lo psiconano non vince per meriti propri, ma per la manifesta incapacità di Veltroni e Fassino e per il collaborazionismo di D’Alema, Bersani, Violante, La Torre, eccetera, eccetera. Essere candidati dal PDmenoelle equivale a un suicidio politico, a un bacio della morte.
Il PDmenoelle è il miglior amico del nemico. Gli ha regalato per decenni le frequenze radiotelevisive. Un bene dello Stato che consente allo psiconano di arricchirsi con la pubblicità e di operare un lavaggio del cervello quotidiano ai cittadini. Giorno e notte. Instancabile. In cambio di cosa Violante? Qual è stato il baratto?
Il PDmenoelle non ha eliminato nessuna legge porcata. Non ha riformato la legge elettorale, quella che consente a Fassino di far eleggere la sua consorte, la signora Serafini, per SETTE volte in Parlamento e a Topo Gigio di nominare deputato Enzo Carra, un condannato in via definitiva. Non si è mai occupato del conflitto di interessi. Berlusconi è figlio di Craxi, ma, dopo la morte del padre, è stato adottato dalla coppia D’Alema-Violante.


Un partito farsa non ha bisogno di processi farsa. Questi non si faranno processare da nessuno anche se arriveranno al 3%. Se Craxi ha distrutto il PSI, questo gruppo di politicanti a tempo pieno ha distrutto l’intera sinistra. Addavenì Baffone!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 09.03.09 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi 9 Marzo, lunedi e come tutti gli inizi settimana i riti di se