Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Grillo168 - L'Europa e' cosa nostra

New Twitter Gallery

168-2.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

** STASERA ALLE ORE 18.30, COLLEGAMENTO STREAMING CON BEPPE GRILLO DAL PARLAMENTO EUROPEO, SU QUESTO SITO **


“Siamo al secondo 168. Sto cercando di fare un riassunto della settimana, ma non riesco a starci dietro. Non riesco a star dietro a queste settimane piene di notizie. La realtà mi supera, sono sempre in ritardo.
E’ nato un partito, si sono fusi, c'è stata questa diarrea, questa scarica in questo partitone. E non hanno però padri fondatori della patria. Il padre fondatore della patria secondo questo partito dello psiconano, ballerine e ruffiani è Bettino Craxi! Ma Bettino Craxi non è il padre della Patria, è il ladro della Patria! E il ladro della Patria potrà portare alle patrie galere! Ecco, c'è sempre il senso patriottico delle cose.
Non sto dietro alle cose perché, tra Cina che non si sta capendo cosa sta facendo. A Singapore per esempio stanno cominciando a scambiarsi, a vendere pezzi di corpo. Si trapiantano da vivi, da vivi! Hai bisogno di un rene? Lo trovi. I poveracci si vendono pezzi di corpo. Quindi abbiamo il mercato che si occupa del corpo. Noi non buttiamo via niente. Tra un po' ci sarà il mercato delle cornee, dei reni, delle rotule, dei polmoni. Non lo so dove arriveremo. E’ che il mercato è sempre più al ribasso. Se c'è la richiesta, il mercato calerà i prezzi, e c'è gente che fa già incetta di reni e li mette magari sotto freddo e li tiene lì perché magari si quoterà in Borsa. "Vendo reni" e aumenterà il fatturato. Non lo so cosa sta succedendo in questo mondo incredibile.
Non riesco a star dietro alle notizie perché apro Youtube e vedo Borghezio che spiega a una specie di associazione di nazisti. Spiega come entrare nella società civile attraverso la lega e attraverso i movimenti cattolici mantenendo l'anima nazista e fascista. Borghezio che dice queste cose? Ha preso per il culo tutti i leghisti! Borghezio è un parlamentare europeo condannato perché ha dato fuoco a un pagliericcio dove casualmente ci dormiva accanto un extracomunitario. Abbiamo un datore di fuoco a extracomunitari che è parlamentare europeo.
Come si fa a spiegare queste cose in Europa? Io ci sto andando in Europa. Il primo di aprile sarò là a cercare di spiegare chi stiamo mandando là. Che cosa succede. Che cosa succede nella nostra economia. I nostri conflitti di interesse, le banche, la finanza. Cercherò di spiegare a questi Olandesi, a questi Tedeschi, Francesi che sono inermi. Perché i tedeschi non hanno la legge sulla Mafia. Non sanno niente. La 'Ndrangheta sta arrivando in Germania e loro non se ne stanno accorgendo. Non hanno leggi sui movimenti di capitali. Stanno girando tutti i capitali della nostra Mafia, 'Ndrangheta e Camorra in Germania. Noi stiamo facendo dell'Europa una Cosa Nostra! Stanno arrivando anche a Bruxelles.
Io non riesco a starci dietro a tutte queste cose qui.
Abbiamo cercato di fare le liste civiche e la Carta di Firenze. Perché poi mi dicono: "Dove sei andato, dove sei? Grillo è scoparso!". Non sono scomparso sono andato a Chiaiano, a Piazza Farnese, a Firenze, da dove siamo usciti con la Carta di Firenze per fare un bel casino! Un bel casino per proporre le liste civiche di cittadini incazzati con l'elmetto che entrano nei comuni. Rovesciamo questo sistema politico. La piramide, perlomeno. Entriamo nei comuni con gente diversa. Incensurati! Trovarli gli incensurati ... li troveremo! E andremo dentro a fare le nostre battaglie sull'acqua pubblica, sulle rinnovabili. Sulle nostre cose che sono specificate nella Carta di Firenze.
Manderemo in Europa due persone che sono straordinarie che sono Luigi de Magistris e Sonia Alfano che rispondono solo alla loro coscienza. Non c'è una trama di partiti tra l'Italia dei Valori, i Meetup, Beppe Grillo... non c'è niente. Noi spingiamo due persone. Queste due persone messe là. E se riusciremo a farle eleggere sarà un grandissimo successo. Sono due persone completamente indipendenti. Noi abbiamo bisogno di queste persone.
A parte questo, leggo delle robe che non si riesce a capire... Vedo le banche. Le banche hanno avuto una evoluzione incredibile. Noi non ce ne stiamo accorgendo, ma se guardate il panorama mondiale le prime banche erano sempre americane o inglesi. Adesso per prime tre banche del mondo sono cinesi. Sono la Industrial & Commercial Bank of China, China Construction Bank e Bank of China. Sono le prime tre banche del mondo. Si sono espanse. Il capitalismo da quel lato lì è molto democratico. Le banche si sono espanse in tutto il mondo, in tutti i continenti. Tranne uno. Indovinate quale. L'Africa! In Africa hanno di tutto. Materie prime, pascoli, terra, acqua, diamanti, uranio ... tutto, ma non hanno le banche. Allora uno dice, se non hanno le banche stanno meglio! Non è vero. Perché le banche, se non ci sono, c'è un motivo. Lì vanno le banche di altri paesi. Vanno lì, comprano terra, nella terra coltivano soja, mais, cibo e portano via il cibo agli africani. Siamo a questi livelli. Stanno succedendo casini in tutto il mondo, perché sarà la guerra del cibo.
Allora, una volta noi esportavamo armi, cocaina. Adesso si esportano titoli tossici, titoli tossici delle banche. Tu metti nelle banche dello stato che vuoi affondare i titoli tossici. I titoli tossici nelle banche fanno affondare lo stato. Quello che è successo in Islanda, quello che sta per succedere in Ucraina. Il movimento è strano, sta succedendo qualsiasi cosa.
Poi c'è una delle cose che mi ha shoccato. Questa inaugurazione dell'inceneritore di Acerra. Questo termocancrovalorizzatore come lo chiamano loro. Dove c'erano tutti, Bertolaso, lo psiconano entusiasta... La Moratti! La Moratti che ha detto una cosa che voglio dirvi, non voglio sbagliare: "Sono qui perché Milano crede nello sviluppo del Mezzogiorno". L'inceneritore di Acerra è lo sviluppo del Mezzogiorno secondo la Moratti. Se la Moratti non avesse creduto nello sviluppo, cosa avrebbe portato? Una bomba nucleare? Cosa avresti portato, Moratti?
Poi abbiamo delle cose fantastiche. Fantastiche. I comuni non si arrendono. Ecco, noi facciamo le liste civiche perché vogliamo che almeno uno di questi ragazzi entri come consigliere. Voi dovete continuare a filmare i vostri consigli comunali. Allora i cittadini si renderanno conto di cosa succede nei consigli comunali. Perché non vogliono farsi riprendere. Abbiamo lanciato l'operazione "Fiato sul collo" che è fantastica.
Poi, una cosa che mi viene in mente è che noi abbiamo fatto un V-day. Il primo V-day. Volevamo togliere i condannati dal Parlamento. Sono ancora 18 condannati in via definitiva in Parlamento. Ce ne sono una settantina condannati in primo grado, patteggiati. Allora, il primo V-day abbiamo raccolto 350.000 firme per togliere i condannati, due legislature e il voto di preferenza. Sono ancora là! 350.000 cittadini hanno votato questa proposta di legge popolare che va discussa in Parlamento. Chi ce l'ha? Ce l'ha la Commissione Costituzionale. Chi è capo della Commissione? Vizzini. Vizzini, io non ti conosco. Ti do del tu perché non ho più stima di una persona che non risponde, che non risponde a 350.000 italiani. Però Vizzini, so che hai avuto a casa un regalo, una testa d'agnello con una pallottola. Io sono solidale con te per queste cose che io non capisco e non condivido. Però io ti dico questo, Vizzini. Se tu non rispondi, entro la Primavera, io vengo lì, anche da solo. Verrò lì, non so se verranno le altre 350.000 persone. Ma vengo lì con una gita su Roma e voglio vedere da dove uscirai, da qualche uscita di sicurezza. Io sarò lì a guardarti negli occhi e a chiederti perché non rispondi a 350.000 persone che hanno votato per una legge di iniziativa popolare.
Dopodiché cosa vuoi che ti dica? Stanno finendo i giornali! Abbiamo fatto il secondo V-day per togliere i finanziamenti, ma stanno finendo prima i giornali dei finanziamenti. E' una cosa meravigliosa! Stanno finendo. Vi do due dati. Allora, la pubblicità perde dal 30 al 40% all'anno sui giornali e sulle televisioni. Perdono dal 10 al 20% di lettori ogni anno. Io sono molto preoccupato, perché cosa faranno questi poveri disoccupati? Che sono Battista, Mauro, Belpietro, Mieli, Giordano, Feltri ... cosa faranno? Faranno un blog! Potranno fare come me. Ora se fai un blog negli Stati Uniti che ha un accesso di 100.000 visite al mese puoi portare a casa 75.000 dollari l'anno. Una paga normale sulla quale può far conto di vivere. Bene, ma devi avere un po' di credibilità e devi dire la verità. Ah, la verità! Io voglio vederli questi su un blog.. fatelo un blog! Io mi vedo già Scalfari che guadagnerà 10 dollari all'anno. Giordano, dovrà pagare lui! Perché quale credibilità può avere uno così? Allora sarà bello vederli!
Noi, la cosa interessante è che ci vedremo ogni settimana . La cosa interessante è che loro non molleranno mai, (ma gli conviene?) Noi neppure!
Un buon 168 a tutti!”

Ps. Domani sera, 1 aprile, interverrò in diretta da Bruxelles alla trasmissione Exit, in onda alle 21.10 su LA7.

.......................................................................................................................

FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

31 Mar 2009, 16:37 | Scrivi | Commenti (1348) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Per fortuna che ci sono personaggi come Grillo e altri che offrono una visione alternativa (e forse più corretta) dei fatti. Vi segnalo con piacere questo video in cui Rocco Tanica parla di Grillo al "Quasi tg". L'informazione passa dalla comicità per essere presa sul serio. Ciao.

http://www.youtube.com/watch?v=8y6SBR2PB-w

Danilo Potenza 08.04.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe
ti mando questa mail di segnalazione:
da almeno 2 settimane un giornalista di cui non ricordo il nome, su radio 2 trasmissione alle 8 della sera continua a parlare che senza "termovalorizzatori " non riusciremo a vivere, sul giornale locale della mia città L'arena di verona, il presidente della municipalizzata agsm compra una pagina intera per spiegare che l'inceneritore di ca' del bue si deve fare e che non fa male alla salute e che il trattamento a freddo non si puo' fare perchè genera altri rifiuti da destinare all'incenerimento( pensa sono andati a vedere un impianto di trattamento a freddo in israele.
Non ne possiamo piu'
Un saluto
Franco Masotto

Franco Masotto 05.04.09 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Grillo le scrivo perchè ormai lo Stato con la sua burucrazia ha raggiunto,nei mei confronti,i limiti del MASOCHISMO,MENEFREGHISMO.
Sono un piccolo Imprenditore (vivaista)da 17 anni con 4 dipendenti.
1 anno fà (23aprile 2008).mentre ero alla guida del mio cammion,mi è scoppiato un pneumatico e ho invaso la corsia opposta di (70 cm)causando purtroppo un incidente mortale a 2 persone.
INTERVENUTI SUBITO , I CARABINIERI E VIGILI COMUNALI, visto anche le mie condizioni fisiche(2 vertebre spostate)sono stato trasportato all'ospedale DOVE MI HANNO FATTO LE DOVUTE ANALISI DEL SANGUE E URINA.
PREMETTO CHE SONO ASTEMIO E NON MI SONO MAI DROGATO.
La mia coscienza rimmarrà segnata per sempre.


LE AUTORITA' HANNO REPUTATO DI NON RITIRARMI LA PATENTE
ORA PERO' DOPO 10\11 MESI ( dopo una lunga battaglia psicologica,con raccomandate settimanali per ricordarmi l'accaduto)LA MOTORIZZAZIONE CIVILE DI BOLOGNA mi RITORNA A FARE DEGLI ESAMI(a mie spese500€)TUTTI NEGATIVI NATURALMENTE,in più come se non bastasse anche L'ESAME DELLA PATENTE (prova unica).

NEL FRATTEMPO DEVO ESSERE ANCORA PROCESSATO PER L'ACCADUTO,DOVE LA MIA PENA MINIMA DA COD.CIV.E': 2 ANNI con la Cond.e 6 MESI DI SOSPENSIONE PATENTE,

INOTRE TRA 3 MESI DEVO RITORNARE A FARE TUTTE LE VISITE MEDICHE (€.500 e poca tranquillità)

Io Sig. GRILLO le ho scritto perchè sono una persona seria,che soffre,che vuole pagare il suo debito con la legge e che in cerca solo di un poco di tranquillità.

SPERANDO IN SUO INTERESSAMETO IN MERITO
Distinti Saluti

Roberto Lanzoni

Lanzoni Robero 05.04.09 22:38| 
 |
Rispondi al commento

grillo fai cagare!!!!!!!!!!!!!!6 stato sempre una merda!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!fai schifo!!!!!!!!!!stai solo zitto vecchio del cazzo!!!!!

simone girotti 05.04.09 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Naturalmene sono daccordo su tutto. Proprio perche' quello che dici e' tutto vero, bisogna anche tenere i nervi saldi. Con la crisi e tutto la situazione puo' diventare pericolosa. Bisogna sempre ricordarsi delle parole di Cossiga. Loro cercheranno di provocare.
Per questo, credo che tu dovresti essere piu' radicale nel condannare ogni forma di violenza.
La storia della testa di vitello con la pallottola a Vizzini. Non basta dire "sono cose che non mi appartengono e non le capisco". Bisogna condannarle e sconfessare con forza chi l'ha fatto. Proprio perche' le battaglie sono sacrosante, non bisogna lasciare spazio a nessuna provocazione. Io voglio cambiare le cose, non che qualcuno si faccia male. Beppe, secondo me dovresti fare un discorso sulla non-violenza. Non e' facile mantenersi calmi, ma bisogna farlo. Ripeto: ogni gesto violento di qualsiasi natura e' un punto per gli altri. E' quello che vogliono. Aspettano solo il grande casino. Cerchiamo di essere piu' furbi.
Un abbraccio e grazie per tutto quello che fai.
Giovanni

Giovanni Marsicano 05.04.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Beh è sempre peggio direi,

se BEPPE GRILLO che ha tirato il bandolo della matassa degli ultimo 60 anni dell'Italia dicendo che ne conosceva il capo ora non riesce a seguire gli accadimenti, e non sa più cosa è sbagliato, direi che Stanlio ed Olio con le loro comiche mi hanno fatto ragionare di più.

Se poi l'unico ladro in scienza a Beppe Grillo è Craxi solo più in luce degli altri e tutti gli altri che ladri lo erano per davvero e che anzi lo hanno impacchettato ed usato come capro espiatorio secondo gli usi del quarto mondo mussulmano o maomettiano e cioè meno ancora , mi viene proprio da vomitare.
Io mi cautelo perchè so che la mamma degli imbecilli è sempre in cinta, ma nel momento del bisogno morale sociale civile e della nostra identità, la nostra vera identità di italiani, o di persone civili e sipienti, non sarai tu l'imbecille maggiore Beppe Grillo.
La NATO la CIA quella insomma che è l'attuale globalizzazione del soldo e delle multinazionali ha sempre distrutto soprattutto in un paese di "volontà" come l'ITALIA la nostra iniziativa, identità ed ideologia (italiana), attraverso azioni criminose da attribuire alla nostra destra o alla nostra società, e gli esempi documentati sono tanti e disponibili, ed intendo il movimento della nostra società italiana che non ritengo fosse indirizzata verso la situazione attuale, ma assolutamente intransigente verso cose false per la nostra terra e mentalità come il comunismo così come impossibile attivarsi per la creazione di cose come la falsa morale attuale del cattocomunismo, cose solo e nientaltro che distruttive violente nonchè semplicemente false inreali, utili solo a creare il vuoto ove il potere possa semplicemente esistere, soprattutto il potere del soldo, ed il "soldo" si sa che.....
Beh allora caro signor lei io non accetto morale dai moralisti.
Se ogni volta che bevo un bicchiere di vino la morale che è in te muore tu sei finito, ma non per colpa mia.
Ciao e grazie.
-Prima ora e sempr

massimo donigaglia 05.04.09 01:02| 
 |
Rispondi al commento

salve fantastico.mi accodo al numero di italiani che ti stringono la mano,sono ormai anni che sei li a dar battaglia denunciando quello che non e' piu' sopportabile.con la tua arte sei riuscito ad esporre le nefandezze in maniera del tutto civile.cio' che mi stupisce e' che ci sono persone che prendono la cosa con molta leggerezza.io sono tra quelli che ti ringrazia e cio' facendo mi piacerebbe credere che in maniera intrinseca la cosa desse fastidio a chi chiaramente sente la coda di paglia,ma le faccie di bronzo non sono neanche suscettibili.(basta di quella gente che avete nello studio)riferito alla trasmissione exit su la7.e' stato fantastico .saro' sempre con te e con chiunque dia battaglia alle facce di bronzo.

gianluigi bruno, cosenza Commentatore certificato 04.04.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Sull'accettare o meno un contraddittorio televisivio, mi trovo assolutamente daccordo con Beppe nella sua decisione.

A parte il fatto che in generale avere voce e coraggio per "denunciare" fatti e situazioni, non significa automaticamente dar luogo (o accettare) un dibattito su quanto espresso.

Per quanto documentate come lo sono da anni quelle di Beppe, le opinioni, le necessità, le espressioni di una (larga) parte di società, fanno parte di un processo democratico che si rivolge ai propri rappresentanti eletti (dovrebbe), i quali si prodigheranno offrendo il loro operato (è il lavoro per il quale sono pagati) per esaudirle (dovrebbero).

Se poi un signore, un comico, fa del suo talento un mezzo per dar voce ad una grande numero di esigenze diffuse, non mi sembra corretto chiedergli (o aspettarsi) come ho letto in diversi commenti a questo post, che in ogni occasioni si trasformi in condottiero per conto terzi.

Ho letto un post sul blog di Gioele Dix. Altro grande comico monologhista, che interviene in qualche modo da "collega" difendendo la scelta del non confronto, che è proprio una caratteristica del monologo.

http://www.gioeledix.it/blog/articolo.php?id_post=3

A parte il fatto che in prima linea ci si mette sul serio, e non è detto che lo debba sempre fare a modo nostro.

Non si rischia di chiedere troppo a chi invece dovrebbe essere preso come esempio, dal momento in cui tanto sembriamo essere daccordo con ciò che dice?

A me sembra che molti di noi, da casa, da pubblico che intanto si fa due risate scuotendo la testa (perché Grillo un senso di nausea riesce sempre a provocarcelo), ridiamo amaramente, ci facciamo intrattenere, leggiamo i blog, ma facciamo fare sempre ad altri il lavoro sporco. E questi altri saranno per questo, sempre troppo pochi.


Danilo Pantaleoni 03.04.09 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Aiutaci a raccogliere un milione di firme!
No allo Scudo Stellare
Cari amici.
il Parlamento della Repubblica Ceca dovrà esprimersi sulla costruzione di una base militare degli Stati Uniti ed è probabile che voterà a favore della sua installazione, nonostante il 70% della popolazione sia contrario.Vista l’urgenza della situazione, abbiamo lanciato una petizione on-line per fare pressione sul Parlamento e chiedere che la questione sia risolta con un referendum.
Il progetto degli Stati Uniti NMD – sistema missilistico nazionale, è un progetto molto complesso che prevede la produzione di nuove armi e l’installazione di basi militari americane in diversi punti del pianeta. In particolare in Europa il primo passo è l’installazione di un radar in Repubblica Ceca e di una base con missili intercettori in Polonia. Questo piano ha diviso l’Europa, che al momento attuale non è in grado di dare una risposta unitaria, coerente e nonviolenta alla politica aggressiva degli Stati Uniti. Le reazioni della Russia e della Cina hanno creato un’atmosfera da “guerra fredda”. Aumentano le tensioni internazionali, è ripresa una folle corsa agli armamenti (convenzionali e nucleari) e soprattutto si pongono le basi per la militarizzazione ed il controllo dello spazio.
La maggioranza dei cechi non vuole basi militari straniere sul proprio territorio. La maggioranza dei cechi vuole decidere su questi problemi tramite un referendum, strumento fondamentale di qualsiasi democrazia.
Ti chiediamo di appoggiare la nostra protesta nonviolenta. Questo piano non riguarda solo noi cechi ma tutta l’Europa e tutto il mondo.
Firma la nostra petizione online e diffondila tra i tuoi amici.
Inviaci i tuoi messaggi di sostegno. Aiutaci a raccogliere un milione di firme!
Jan Tamáš.
Movimento nonviolento contro le basi in repubblica ceca.

Dana feminová
Europa per la pace
Grazie per il vostro aiuto.
Sito Internet.
http://www.nenasili.cz/it/734_homepage

Tommaso Ferrara, Battipaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento

...Propongo a Grillo di fare una sezione del blog aperta a TUTTI QUELLI CHE SONO PENTITI DI AVER VOTATO BERLUSCONI E LE RAGIONI del loro pentimento.

Questo per due motivi:

-Affinchè scoraggino altri dal commettere lo stesso errore la prossima volta.

-Affinchè LORO STESSI non facciano mai più lo stesso errore.

Dino Colombo Commentatore certificato 03.04.09 01:49| 
 |
Rispondi al commento

sto guardando il filmato su youtube del tuo intervento ad "Exit" su La7 ... ho letto che in un certo modo hai evitato il contradditorio, non ho idea del perchè. adesso finisco di vedere il filmato e mi farò una mia idea, però oltre che sentirti nei monologhi, mi piacerebbe vederti zittire alcuni nostri dipendenti nonchè servi dei veri padroni dell'italia, spero che prima o poi ci regalerai questo sogno

Alessandro Motta 02.04.09 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono valtellinese e dovrò sopportare la nuova statale 38 che è veramente una vergogna per i cittadini valtellinesi ma un fiore all'occhiello per i politici. Quattro corsie di asfalto che per il primo stralcio del primo lotto parte da Colico sul lago di Como per nove Km. per poi rientrare sulla vecchia Statale 38 liberando dal traffico un solo paese (Delebio) spendendo 280 milioni di euro. (circa 30 milioni di euro al Km.)Ci hanno portato via terreni agricoli al prezzo di euro 7,50 e ponendo diverse aziende agricole nel dubbio se proseguire nell'attività o cambiare lavoro. Prosegue....... Ti saluto

Sutti Dino 02.04.09 20:42| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe ieri sera sei andato via e sai cosa ti dico!? hai fatto benissimo! con certa gente non si deve più trattare,loro sanno benissimo che dici la verità, è ora che vadano a casa, i confronti li facciano in piazza con la gente comune che ogni girno paga a caro prezzo le loro scelte. italiani svegliatevi.....

lucia p., ferrara Commentatore certificato 02.04.09 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Lo confesso.. io ho guardato Voyager ieri sera,ma ho rivisto l'intervento di Beppe in rete. Devo dire che avrei preferito un confronto sui temi come giustizia,ambiente, lavoro.. avrei voluto vedere quei beoti mentre si arrampicavano sugli specchi cercando argomentazioni ormai vecchie e rugginose e difese quantomai fantomatiche sui loro operati e sui loro leader.. Un Beppe che abbatteva colpo su colpo i nostri "dipendenti",fino a consegnarli la lettera di licenziamento.. Non serve alzare la voce,quando ci troviamo dalla parte della ragione.. i fatti parlano da soli!
Intanto io stò cominciando la mia campagna di libera informazione low-cost. Stò lavorando per una ditta municipalizzata (privata quando si parla di incassare,municipalizzata quando si tratta di chiedere aiuto!),leggo i contatori dell'acqua e mi piace sentire e raccogliere le opinioni delle gente.. C'è tanto da fare,ascoltare Grillo non basta,la gente è con noi, basterebbe fargli conoscere meglio le nostre iniziative.. i nostri pensieri.. i nostri progetti.. Ho deciso che da domani porterò con me qualche copia della carta di Firenze e comincerò a distribuirle in giro.. Facciamo vedere alle persone che esiste un'altra possibilità che non sia il nano o il grande fratello.

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 02.04.09 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

credo che tu sia un cretino: ti invitano a parlare
in tv, una ghiottissima opportunità per sdoganarti dal web e farti sentire anche ai poveri coglioni inebetiti dalla televisione (che, ahimè, non hanno colpa, sono delle vittime e che quindi, a maggior ragione, trarrebbero i maggiori benefici dall'ascolto delle tue parole). E tu rifiuti completamente il dialogo, appari arrogante e ripeti a tormentone sempre le stesse cose, quasi a farne uno slogan. Sinceramente non capisco cosa ti sia successo... hai sprecato un'occasione molto importante... questo è uno scivolone madornale che pagherai tu e tutti quelli che (me compreso) perorano la tua causa.
Hai assoluto bisogno di qualcuno che curi i tuoi rapporti coi media, perchè in questo modo non arriverai da nessuna parte, e questo è un vero peccato perchè le cose che dici sono sacrosante verità... sei un coglione

Gualitiero Freselli 02.04.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe...
mi piace molto il tuo 168, ma mi sembri uno posseduto da un folletto...
Stai più calmo. Lo so che è quasi impossibile stare calmi in questa situazione, ma tu, ormai, ce lo devi. Se continui così ho il timore che prima o poi finirai alla neuro...Affronta un argomento alla volta. Tra una frase e l'altra devi respirare come facciamo tutti...Non è disdicevole! Anche se gli argomenti sono tanti e tutti importantissimi, fare una pausa per deglutire non è un crimine. Stai calmo Beppe, non vogliamo perderti.

Marco Aurelio Messori 02.04.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Sento il dovere morale di dare un caloroso benvenuto al folto gruppo dei commentatori della FALANGE del ** SI...MA...MA...SI ** ed osservatori del mondo Politico

Signore e Signori,

in tutta calma e serenita', che poi e' l'IMAGE o facciata del NANO-SYSTEM (tm) cerchiamo di capiure che non si tratta di essere PRO o CONTRO Beppe Grillo e, sopratutto il suo essere Upmp di Spettacolo, Comunicazione Sociale e Comico

Si tratta di conoscere e darsi una occhiata alla Storia di questo fenomeno, che incuriosisce ed attrae l'interesse di una vasta platea anche al di fuori dei confini della SCATOLA MEDIATICA del sopracitato NANO-SYSTEM (tm)

Frottolari, spogliarelliste, calendariste, bulli da quartieri malfamati, sceneggiatori da Bagaglino, coreografi da SCENEGGIATE alla Mario Merola..

E quando mai il Beppe dovrebbe rivolgersi a loro, attraverso DIPENDENTI assolutamente incapaci di **ascoltare** cio' che Beppe dice e sopratutto, ciarlatani della POLITICA Spa (uno SLOGAN e struttura parassitaria in moltissimi casi...

Questi Signori e Signore, hanno crocifisso MEDIATICAMENTE Beppe Grillo da lungo tempo

E Beppe, ora..guida meritatamente il suo discorso

Che invitino VIZZINI e CARNEVALE..e che permettano un contradditorio su FATTI che i due Signori sopracitati cercano di AMMAZZARE...

Cosa hanno fatto i due serial killers dei Referendum...?

E chi ha ordinato loro di agire in ambiente da Regno del Fancazzismo..pagati profumatamente come se FACESSERO qualcosa...

Sento odore visibiloe e quasi toccabile, di TRUFFA da INERZIA FUNZIONALE

Buona Navigazione

Ed . Commentatore certificato 02.04.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento

(((((SCUSI PRESIDENTE BERLUSCONI, MA ZOCCOLA A CHI?)))))

VIDEO PROVA IN CUI BERLUSCONI CHIAMA ZOCCOLA UNA DELLE SUE MINISTRE ALLA FESTA PDL:

http://www.francarame.it/node/1120

ROBA DA NON CREDERE.

FAI CIRCOLARE IN WEB

Fabio Greggio Commentatore certificato 02.04.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,HAI FATTO BENE .
non ti mescolare con i buffoni che stavano nello studio.
ATTACCALI SENZA PIETA' SEI LA NOSTRA VOCE.

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.04.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
con molto rammarico devo dirti che ieri sera su La 7
non accettando il contraddittorio non hai reso un buon servizio alla tua causa. Non puoi fare solo monologhi.La tua credibilità ne è uscita male.
Cordiali saluti

francesco cappelletti, fabriano Commentatore certificato 02.04.09 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe.. spiacente, ieri alla 7 hai fatto una GRAN FIGURA dI MERDA! Te ne sei andato.. non ti sai confrontare, dici di avere le palle.. ma in molti hanno constatato che non è vero. Ti sei sputtanato e tanti hanno capito che cavalchi l'onda per fare soldi. Triste.. molto triste.

Giuseppe Pagano, Bracciano Commentatore certificato 02.04.09 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti Voi, scrivo da Genova. Si può fare qualcosa di serio per i canili?Mi date una mano?Grazie. Rosella

rosella maria 02.04.09 09:53| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Vizzini,oltre al fatto che è ininterrottamente in politica da 30 anni..cito da wikipedia "A pochi mesi dall'elezione Vizzini, insieme a Filippo Berselli, si è fatto promotore di un discusso emendamento al decreto sicurezza. L'emendamento, nato per garantire una corsia preferenziale ai processi connessi alla criminalità organizzata e ai reati di grave allarme sociale, prevede la sospensione di un anno per tutti i processi in corso che non riguardino reati puniti con pene fino a dieci anni di reclusione commessi fino al 30 giugno 2002 e ovviamente anche dei relativi termini di prescrizione"

Sergio Campanale 02.04.09 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Sinori, beppe per favore cercate di coinvolgere
tabagi,è persona pulita, credo che sia
un valore aggiunto.

claudio galletti, roma Commentatore certificato 01.04.09 23:35| 
 |
Rispondi al commento

ho appena finito di vedere l'intervento di beppe grillo alla trasmissione exit su la7. capisco l'inutilità di stare ad ascoltare le giustificazioni assurde dei politici che c'erano in studio, ma non capisco il motivo di accettare la partecipazione ad un programma e poi andarsene dopo circa 20 minuti. secondo me beppe hai perso una buona occasione per esporre gli innumerevoli argomenti del tuo blog e di raggiungere un pubblico che ancora non conosce o non ha la possibilità di accedere alla rete.

olimpio modolo, san fior (TV) Commentatore certificato 01.04.09 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Si va, si va, Ilaria non mollare si va,
dateci spazio, anche ai pezzenti fateci fare
a noi i confronti con questi signori,veniamo gratis, non come figuranti pagati,
non fate ballando con nessuno date spazio a chi
gli chide cose normali ,ma quanto prende di stipendio, lei che cazzo fa per risolvere i problemi ,quale è il suo valore aggiunto,per farci capire,come muoverci,capezzone vorrei lui in dibattito in diretta con questo pezzente. io fatelo per favore.

Beppe ci stanno rubando le idee, dai cerca di spiegare bene come funzionano certe istituzioni mafiose concusse in italia, vedi che capiscano e prendano coscienza, in Europa in modo che ci conoscano meglio.
Dalla trasmissinone di questa sera, Tabaci che reputo persona degna , purtroppo ha fatto poco dopo aver previsto ben venuto a bordo.

claudio galletti, roma Commentatore certificato 01.04.09 23:19| 
 |
Rispondi al commento

il grillo parla ...la verità si abbatte come una mazzata...e quì si discetta sul bon ton o sul messaggio che arriva distorto al pubblico...vaffanculo e pisciate nell'acqua di urso e tabacci

piero bartorelli Commentatore certificato 01.04.09 23:16| 
 |
Rispondi al commento

culo e cemento il padrone paga il debito ai corleonesi

piero bartorelli Commentatore certificato 01.04.09 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe, ma se non sei in grado di sostenere un confronto non accettare inviti alla trasmissioni, quello di poco fa a Exit secondo me è stato un colossale autogol.

Valter Martin 01.04.09 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, mi dispiace, ma hai sbagliato ad andartene questa sera da "Exit". Hai mancato al confronto, al dialogo. Altra cosa, odio quando uno parla sopra l'altro come è successo questa sera. Ti seguo e ti stimo ma per quanto mi riguarda, ripeto, hai sbagliato a non confrontarti civilmente con gl'altri. Non c'era il tempo, avevi delle teste di cavolo come interlocutori.. non importa, chi non conosce le le tue idee (del blog) ti ha visto, semplicemente, come una persone piena di se che non ascolta gl'altri. Mandi Marco.

Marco Vincoletto 01.04.09 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Salve...Io stavo vedendo la discussione su La 7 e sono pienamente d'accordo con i temi proposti e con le idee proposte da Beppe, ma secondo me almeno in parte, sbaglia la metodologia in cui la propone...A parlare, a fare dibattito c'erano alcuni politici, che veramente sono a tratti ridicoli...Se affrontasse il confronto, il dibattito potrebbe con i dati con le SUE conoscenza dimostrare pienamente la propria ragione...e "smontare" le critiche assurde a lui volte...
Invece andandose in questo modo perde credibilità, il famoso passaggio dalla parte del torto.
Io capisco che non voglia interagire con persone che non vogliono ascoltare, ma il suo Servizio, dovrebbe non andare solo alle persone che capiscono al volo, ma a tutti... Se avesse, la prossima volta, la voglia e la coscienza di affrontare un dibattito aperto, avendo la ragione dalla propria parte, potrebbe "Vincere" facilmente lo scontro e per me così dovrebbe fare, riuscendo a diffondere il proprio messaggio in modo migliore....
Se potesse riguardare la trasmissione, dopo la sua uscita, tutta la trasmissione potrebbe capire quello che intendo... La sua presenza sarebbe stata fondamentale per rappresentare tutte le persone che credono in lui...

Fatemi sapere... è la prima volta che scrivo...

Ciao Ciao Davide

Davide Turino 01.04.09 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe sei un mito a Exit facciamoli fuori questi buffoni.

olivana g., como Commentatore certificato 01.04.09 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

Maurizio A., Hoofddorp (Olanda) Commentatore certificato 01.04.09 21:12| 
 |
Rispondi al commento

....
Popper, sono qui che aspetto.

Dimmi dunque: le missioni dovevano essere di pace.
Istruzione, costruzione, e c'era tutta la volontà di farle.
Chi le ha trasfornmate in azioni di guerra?

Meg 2
=============================================

Le missioni militari di occupazione vestono ormai da tempo l'abito della pace, cara Meg.
L'invasione statunitense dell'Iraq, che ti piaccia o no, ha visto la nostra co-partecipazione, malgrado il consiglio dell'Onu (per non parlare della nostra Costituzione) fosse assolutamente contrario all'intervento armato.
Blix (mi pare) disse pure che le motivazioni per l'invasione si fondavano su prove FALSE. Nemmeno la Nato e la comunità europea appoggiarono l'intervento. Ma noi ci andammo ugualmente a presidiare i pozzi petroliferi e offrimmo anche le nostre basi aeree per le missioni di attacco.
Quindi, chi le ha trasformate in operazioni di guerra? Nessuno, perchè lo erano già in origine.

In Afghanistan accadde pure di peggio: La missione che stavano portando avanti i nostri militari - che fu probabilmente anche di pace e di ricostruzione, come dici tu - fu abbandonata per aderire alla molto piu' bellica operazione 'enduring freedom', voluta dagli Stati Uniti.

In rete trovi facilmente l'elenco di tutte le operazioni militari in Afghanistan, alle quali i nostri soldati hanno partecipato. Incluso l'elenco delle perdite civili.

Chi ha trasformato l'operazione di pace iniziale in operazione di guerra, con le regole previste dalla 'enduring freedom'?
Il Governo Italiano allora in carica.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 01.04.09 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER GRILLO AVVISO URGENTE. Oggi Sonia Alfano era a Udine per incontro con i cittadini. Ad ascoltarla, 9 (NOVE) persone, compresa lei ed il tecnico pc! Dire che mi sono vergognato per l'accoglienza e' poco. Ho gia' comunicato la cosa a Di Pietro perche' provveda presso i suoi.Diversamente a Trieste, come da TGRegione delle 14.00, Sonia e' stata acolta con molta partecipazione. A Udine, gravissimo per me, in grillino, Giorgio CELLA, e' rimasto per un po' e poi, salutando, se ne e' andato. Anche a lui ho scritto che se fosse lui partito da Udine ed arrivato a Palermo con simile trattamento, sarebbe scappato. Sonia per fortuna e' sicura e forte e, sperando in altro incontro a udine piu' corposo, chiedo a Grillo di sensibilizzare i suoi (che poi sarei anch'io ma impossibilitato alle presenze alle riunioni) per un maggiore rispetto alle persone. Non partecipo ma, come tu insegni, "dimentico" la Settimana nei bar. Buon lavoro e diamoci da fare perche' e' il momento giusto. Romanin Gerardo, via della villa,2 Pagnacco (Udine).-

Gerardo Romanin, Pagnacco Commentatore certificato 01.04.09 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tanti coglioni a roma non si erano mai visti e purtroppo qualcuno l'hanno dirottato quì...ma non è un problema le teste di cazzo le riconosciamo subito

piero bartorelli Commentatore certificato 01.04.09 20:54| 
 |
Rispondi al commento

... bello se è il tuo discorso!
... ma loro cosa hanno risposto?? Ci vengono in aiuto?
Ho paura della risposta...

Alessandra a., Genova Commentatore certificato 01.04.09 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Graziano Giiovannetti (settimoemailcensurato), Montecatini Terme

tu non sai di cosa parli. Tu non sai nemmeno cosa vuol dire socialismo e tanto meno comunismo. La dittatura del proletariato non è mai esistita, sono esistite le dittature, che non sono ne di destra ne di sinistra. Una dittatura è una dittatura. Ti consiglio di leggere Marx e rivedere la tua concezione di vita perché mi fai tenerezza.

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' PARTITA LA DIRETTA,AZZ... NON SI VEDE!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sa se è possibile vedere Exit sul web ???

G R A Z I E


Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 01.04.09 18:30| 
 |
Rispondi al commento

@Responsabili Blog.

Il link da Bruxelles** ???

Ore 18 e 25,grazie.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 18:26| 
 |
Rispondi al commento

La storia moderna della civiltà italiana si divide in due epoche: la prima, nella quale la domanda più importante che si ponevano gli onesti era se qualcuno potesse essere o meno un ladro e quella attuale, ove il principale interrogativo del ladro è come si possa essere così coglioni.

fabio martello Commentatore certificato 01.04.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Sul forum di Report, da qualche giorno, ha preso il via una discussione (sull'annossima vicenda dei 98 miliardi di euro di sanzioni non pagate dalle concessionarie dei Monopoli di Stato), atta a sensibilizzare la redazione del programma.

Vi invitiamo a partecipare numerosi dimodochè la signora Milena Gabanelli, ed i giornalisti che lavorano con lei, prendano a cuore la questione e dedichino un servizio all'interno di Report.

A chiunque vuole partecipare, dico fermamente di mantenere il contegno che di solito mantiene qui sul blog. (I moderatori del forum sono, giustamente, molto duri e precisi in merito)

http://www.forum.rai.it/index.php?showtopic=243085&f=141

Grazie a tutti quelli che contribuiranno con i loro commenti. :-)

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

scrivo a proposito di un coglione che si chiama sante pollastri!egli,poveretto,e' veramente un maleducato!spero che qualcuno ti tronchi dalle manate un giorno o l'altro almeno abbassi la cresta scemino!
se riesco a capire chi sei,e non mi ci vuole molto visto che ho un amico hacker,ti apetto sotto il tuo tugurio e ti smuso dalle manate!

carla bruni in sarcosi' 01.04.09 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RUSSIA: AGGREDITO E UCCISO GIORNALISTA.

Il lupo comunista perde il pelo ma non il vizio!

Graziano Giiovannetti (settimoemailcensurato), Montecatini Terme Commentatore certificato 01.04.09 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per piacere,
mi date un link valido per vedere la7 in streaming che son senza tv da 4 anni?
Grazie!!

olpa palo, firenze Commentatore certificato 01.04.09 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spioni!!!
Totale assenza di complicità umana, a favore di una complicità di parte (di branco? Mah...la diffidenza!).
Questo dovrebbe far riflettere...
E sorridete ogni tanto!
Buona serata a tutti
Annamaria


FATE UN GIRETTO SUL BLOG DI LA7.
...........................................
Lasciate un commentino sul blog della D'Amico,facciamoci sentire anche li!!!

FORZA!!!

http://www.la7.it/blog/post_dettaglio.asp?ord=1&idblog=ILARIA_DAMICO_-_Exit_15&id=3313#commenti

Nando Meliconi

........................................

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...
Ha servito il suo Paese specialmente contro i nullafacenti traditori della Patria come te.

100, 1000, 100,000 Nassyria, vero?
Siete la feccia dell'umanita'!
Ma gli italiani vi sbatteranno in galera, giusto posto per i talenti del terrorismo, assassini a tradimento.
Graziano Giiovannetti (settimoemailcensurato), Montecatini Terme

==============================================

"Tacciano le polemiche!"
E' tutto quello che ha saputo dire Berlusconi in Parlamento, all'indomani della strage di Nassyria. Dopo che, lo stesso Berlusconi, ce li aveva mandati a morire, in Iraq, i nostri soldati. Per far contento l'amico Bush. Per sorvegliare i pozzi petroliferi dell'Eni.

La patria, questa sconosciuta. Per i servi. Per i poveri di ideali.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 01.04.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qlache bloggista dice che Belpietro sara' il direttore del TG1!!!

Persino Di Pietro che non e' una cima ha detto:

"E' UNA BUFALA, PER I BAMBOCCIONI DEL PD"!

Graziano Giiovannetti (settimoemailcensurato), Montecatini Terme Commentatore certificato 01.04.09 18:06| 
 |
Rispondi al commento

sul blog di LA7 ho letto questo commento:

"Non capisco il "cambio" di rotta di Grillo. Prima evitava la tv, adesso la cerca. Diretta su Sky, ora su la7. Youtube e la "settimana" sul suo blog non sono sufficienti?
Rimaniano sulla rete e lasciam perdere le televisioni ragazzi, su internet c'è di tutto di più, la tv facciamola noi in streaming sul sito di grillo su xstream oppure altri siti, lasciam perdere queste frequenze nazionali..."
----
Ma costui è DEFICIENTE o cosa?


Ansa 2009-04-01 17:34

"Beppe Grillo dà forfait"

X Annamaria Farina
............

non male come pesce di Aprile .........

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Salve
ho aperto un blog dove intendo parlare della Sardegna e di tutti i fatti che la riguardano a partire dalla possibilità di costruire centrali nucleari alla cementificazione delle coste...
scrivete, proponete argomenti, insomma fatevi sentire...

www.koronu.wordpress.com

Grazie!sardegnablogz

Massimo Demelas 01.04.09 17:57| 
 |
Rispondi al commento

a beppe ma vaffanculo!

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:54| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Questa sera mi tocca andare a casa di amici a vedere Beppe su LA7.
Sapete, causa programmi di merda ed informazione di regime, anni fa ho sfasciato il televisore.

Franco F. Commentatore certificato 01.04.09 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Stasera tutti davanti alla Tv a guardare il grande Beppe!!! Grazie mille per tutto quello che fai a noi italiani onesti..

manuela taci 01.04.09 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ansa 2009-04-01 17:34

"Beppe Grillo dà forfait"

Il famoso comico, che questa sera avrebbe dovuto essere ospite alla trasmissione "Exit", diretta da Ilaria D'Amico su La7, annuncia a sorpresa di aver dovuto rinunciare al suo rientro ufficiale in TV. "La decisione" dice "deluderà molti giovani che hanno combattuto al mio fianco in questi anni, ma sono certo che comprenderanno".
Sembra che il comico sia stato richiamato urgentemente in Liguria, in un luogo imprecisato della Liguria, da uno dei suoi più stretti collaboratori. Alla base di tutto vi sarebbero nuove ed importanti rivelazioni fatte da Emanuele Cipriani, l'uomo implicato nello scandalo Telecom-Sismi, e che avrebbe costruito illecitamente, per conto di Giuliano Tavaroli, numerosi dossier su varie personalità, tra cui quella del comico. Tali rivelazioni comprometterebbero a tal punto la posizione del Gruppo, da rendere assolutamente inopportuna la partecipazione del comico alla trasmissione.
Ricordiamo che il 24 marzo scorso il giudice preliminare Giuseppe Gennari, titolare del fascicolo sull'ex capo della security di Telecom, Giuliano Tavaroli, e i suoi presunti complici, avrebbe dovuto decidere cosa fare delle centinaia di dossier illegali raccolti da Telecom all'epoca della gestione di Marco Tronchetti Provera, ma il tutto fu poi rinviato al 18 aprile prossimo.


" L' Italia dei Valori si batterà affinchè l' acqua rimanga pubblica e di proprietà dei cittadini"
( Antonio Di Pietro )
Tutto merito Tuo Beppe.
GRAZIE BEPPE PER QUELLO CHE FAI.

Luigi Bonardo Commentatore certificato 01.04.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Le ronde sono incostituzionali.
Il Consiglio Superiore della Magistratura ha detto no alle ronde, volute dal leghista Maroni nel decreto sicurezza, per legalizzare le ronde padane.
La sicurezza è materia troppo delicata per essere assegnata a gruppi di cittadini, essa spetta solo all’autorità pubblica e non può essere assegnata a privati
Si dice che le ronde dovrebbero segnalare alla polizia fatti che possano arrecare danno alla sicurezza urbana o situazioni di disagio sociale. Questo è troppo generico e giustificherebbe ogni tipo di segnalazione, su fatti che non rientra nella tutela della sicurezza e non sono di competenza delle forze dell'ordine.
E’ criticata anche l'iscrizione delle ronde in un elenco a cura del prefetto, perché il prefetto non darebbe una autorizzazione amministrativa ma si limiterebbe a valutare se ci sono certi requisiti richiesti, dunque senza un effettivo controllo.
Il decreto è troppo generico. Dovrebbe anche escludere ronde di partito (come quelle padane), visto che l’art. 18 della Costituzione vieta associazioni militari o paramilitari con natura o finalità politiche. Il decreto non dice cosa si può intendere anche impropriamente per arma. Un cane è un’arma? Manca l'indicazione di requisiti negativi, che vieterebbero la partecipazione, come essere stati condannati per reati di violenza o aver fatto atti di discriminazione razziale, etnica, nazionale o religiosa. Insomma il decreto è troppo generico e incerto e questo “può portare a rischio di incidenti o a commettere reati".

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.04.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento

NANDO...e fatti piu' lla'!!!
(-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI

===============================================

ma perchè? Je puzzano i piedi...? Forte questa, me la rivendo subito...mè venuta spontanea....

'ntu culo a soreta Commentatore certificato 01.04.09 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATE UN GIRETTO SUL BLOG DI LA7.

Lasciate un commentino sul blog della D'Amico,facciamoci sentire anche li!!!

FORZA!!!

http://www.la7.it/blog/post_dettaglio.asp?ord=1&idblog=ILARIA_DAMICO_-_Exit_15&id=3313#commenti

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento

hey .... ma il virus ...

ha infettato 1.5 miliardi di computers...

a cazzari !

pensate all'HIV!

Paolo out of the blue (into the black) 01.04.09 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DON SILVIO NON LASCEREMO NESSUNO INDIETRO...QUELLI CHE MUOIONO PER FAME LI VOGLIAMO VEDERE DIRITTI NEGLI OCCHI...ITALIANI DOVETE SOFFRIRE IN SILENZIO...

Bruxelles, 1 apr. (Adnkronos/Aki) - La disoccupazione di Eurolandia e' salita all'8,5% a febbraio, rispetto all'8,3% registrato a gennaio. E' quanto si legge in un comunicato diffuso da Eurostat, l'Ufficio europeo di statistica, in cui si ricorda che il tasso dell'eurozona a febbraio dello scorso anno era al 7,2%.

La disoccupazione e' cresciuta anche nei Ventisette attestandosi al 7.9% lo scorso febbraio, rispetto al 7,7% del mese precedente, mentre a febbraio 2008 era al 6,8%.

Non e' disponibile il nuovo dato per l'Italia, dal momento che le ultime cifre risalgono all'ultimo trimestre del 2008 (6,9%). Tra i paesi membri i cui dati sono disponibili, il tasso di disoccupazione piu' basso a febbraio e' stato registrato dall'Olanda (2.7%), mentre i piu' alti sono stati osservati in Spagna (15.5%), Lettonia (14.4%) e Lituania (13.7%).

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ieri ti ho incontrato sulla passeggiata a Nervi e ti ho stretto la mano. Ti ricordi? Mi ha fatto molto piacere. Ciao
Un bacio
Rosanna

rosanna sassi 01.04.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Mio padre e' un colonnello in pensione con 41 anni di servizio e prende 1,767 euro al mese.
Con il 10% cioe' 176 euro sara' difficile mantenete un "operaio".
Demagogia tanta, eh!

Graziano Giiovannetti


TUO PADRE PRENDE GIà TROPPO PER LA SUA SPORCA ESISTENZA
COSA HA FATTO DI UTILE NELLA SUA INFAME VITA?

sante pollastri Commentatore certificato 01.04.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

angelic upstarts-two million voices


http://www.youtube.com/watch?v=P1M_Agj5WEQ

(squibsss)

Paolo out of the blue (into the black) 01.04.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Sarkozy e Merkel stanno per rilasciare informazioni su CNBC Europe ..

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 01.04.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

http://iltempo.ilsole24ore.com/adnkronos/?q=YToxOntzOjEyOiJ4bWxfZmlsZW5hbWUiO3M6MjE6IkFETjIwMDkwMzMxMjEzOTQ4LnhtbCI7fQ==

POLITICA
GIUSTIZIA: DE MAGISTRIS, GOVERNO VUOLE LIMITARE AUTONOMIA MAGISTRATURA
Genova, 31 mar. - (Adnkronos) - Il governo vuole limitare l'autonomia della magistratura. Ne e' convinto l'ex pm Luigi De Magistris, ora candidato indipendente alle elezioni europee. De Magistris e' intervenuto sul tema questa sera a Genova, a margine di un incontro pubblico, commentando le richieste delle camere penali. ''Le posizioni delle camere penali sono in parte condivisibili, quando si parla di parita' tra accusa e difesa e quindi di dare maggiori garanzie alla difesa per la tutela di tutti i cittadini - ha detto l'ex pm - Ma sono assolutamente da respingere quei progetti di legge, anche qualora vengano appoggiati da una parte dell'avvocatura, che tendono a fortemente ridimensionare l'autonomia della magistratura, mi riferisco in particolare al disegno di legge, che mi preoccupa moltissimo, di togliere al pm la possibilita' di apprendere notizie di reato di propria iniziativa''. ''Il governo vuole prevedere che il pm possa investigare solo in presenza di segnalazioni di reato della polizia giudiziaria. Questo e' pericoloso, perche' mentre la magistratura ha un'autonomia e un'indipendenza garantita dalla costituzione, la polizia giudiziaria, che pure ha un'altissima professionalita', dipende dal potere esecutivo. E' facilmente intuibile - ha concluso De Magistris - che questo e' il primo passo che di fatto introduce la discrezionalita' dell'azione penale, e quindi una dipendenza del pm dalla volonta' dell'esecutivo. Ecco la tecnica furbesca del disegno governativo: modificare la costituzione di fatto, attraverso leggi ordinarie''.

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Come mai Mario Chiesa non l'hanno mai candidato nel PDL?
Forse perchè non era abbastanza delinquente?

Franco F. Commentatore certificato 01.04.09 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari artisti Italiani :


Spero che tutti,dico tutti!! Conosciate il Blog
di Beppe Grillo,per l'informazione che dà.

NON SO VOI!!Ma tutti noi,partecipiamo e ci appassioniamo, alle letture e gli scritti,per divulgare, questa semplice informazione,che beppe ci PROPONE.

Ma fin'ora, gli unici, gli unici che si sono proposti, sono i soliti noti, e voi??

siete impegnati ne vostro lavoro?

le verità DI BEPPE NON VI ispira??

fate male!! perché dovrebbe interessarvi,ad arricchire la vostra mente, per divulgare la verità, di chi vi segue,è qulcosa da raccontare in futuro, al vostro pubblico che compra i vostri lavori,che partecipa appassionato hai vostri concerti .

HA!!!! mi ero scordato questo messaggio:

perché non lasciate perdere per qulche volta gli appuntamenti televisivi, farebbe bene ha voi e
noi tutti.

partecipate anche voi, al 168


GRAZIE (EIDOS)

ANTONELLO C., ARZACHENA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:30| 
 |
Rispondi al commento

De Magistris: ronde a rischio mafia
«Il governo Berlusconi delegittima le forze dell'ordine attraverso l'introduzione delle ronde che, soprattutto nel centro-sud Italia, rischiano infiltrazioni della criminalità organizzata, istituzionalizzandone il controllo del territorio». È l'avvertimento lanciato dall'ex pubblico ministero Luigi De Magistris, oggi a Genova durante l'incontro «Una giustizia uguale per tutti» organizzato dall'Italia dei Valori in vista della candidatura alle elezioni europee.De Magistris ha anche espresso la sua solidarietà alla manifestazione di ieri davanti al Viminale contro i tagli alla sicurezza fatti dal governo. «Nè ronde, nè esercito sono la soluzione, anzi delegittimano la polizia e causano rischi», ha detto. «Servono risorse adeguate alle forze dell'ordine. Non tagli. - ha concluso l'ex pm - Il problema della sicurezza è che gli operatori non hanno i mezzi per l'attività investigativa e viaggiano su macchine vetuste, a volte senza benzina. Basterebbe dare i mezzi a poliziotti e magistrati per affrontare seriamente la questione sicurezza».Il magistrato ha infine denunciato la carenza di magistrati nei tribunali del sud a causa della legge che vieta ai magistrati di prima nomina di essere assegnati nelle sedi dell'Italia meridionale più di frontiera nella lotta alla criminalità.

01 aprile 2009

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Spero solo che la diretta di Beppe questa sera su La7 non sia uno scherzo del 1° aprile.

Franco F. Commentatore certificato 01.04.09 17:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=C8ExtMRknAQ

London Riots - Anarchy in the City

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.agi.it/genova/notizie/200903311940-cro-r012785-art.html

EUROPEE: DE MAGISTRIS, MAFIE ORMAI RADICATE NEL NORD ITALIA

(AGI) - Genova, 31 mar. - L'ex pm Luigi De Magistris e' intervenuto nella polemica sulla presunta presenza di organizzazioni mafiose a Genova che da giorni divide il sindaco Marta Vincenzi dal prefetto Anna Maria Cancellieri e dai veritici delle forze dell'ordine, secondo cui il fenomeno nel capoluogo ligure non e' dimostrato nei fatti. "Il controllo del territorio da parte della organizzazioni criminali e' tipico delle realta' meridionali - dice -. Ma al Nord la presenza delle mafie e' ormai acclarata. Mafia, 'ndrangheta e camorra fanno profitto in tutta Italia, all'estero e in tutte le realta' al di fuori dell'Europa. Tant'e' che 'ndrangheta viene definita l'organizzazione criminale piu' potente al mondo".

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:28| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO, NON E' UN PESCE D'APRILE!!!
HAI VISTO QUELLA ALLUCINANTE PUBBLICITA' PROGRESSO ( O SAREBBE MEGIO DIRE REGRESSO) SU NAPOLI, RAPPRESENTATA DALLA BELLA NAPOLETANA, CHE VIENE LIBERATA DALLA SPAZZATURA???? IO HO RISO PER UN PO', POI DOPO UN PO' DI SILENZIO , HO PIANTO DENTRO.... CHE ASSURDO CHE FANNO QUESTO CON I NOSTRI SOLDI INVECE DI FAREDEI SERI AMMORTIZZATORI SOCIALI. GRILLO, TU CHE PUOI, PRENDILI PER IL CULO ANCHE PER NOI!!!

debora guidi Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:27| 
 |
Rispondi al commento

salve blog
***

tra qualche minuto in diretta dall'Università la Sapienza di Roma, dibattito su

"Rilanciare l'economia salvando l'ambiente"

con Jeremy Rifkin


per il 10° anniversario di Banca Etica

http://www.bancaetica.it

http://live.intoscana.it/

Paola Bassi Commentatore certificato 01.04.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo !
Megattere, mutandari, piersilvie ! Non li reggo piú !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 01.04.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.abruzzo24ore.tv/news/Minacce-di-morte-a-Mosciano-a-De-Magistris-e-Sonia-Alfano/10346.htm

CRONACA

La solidarietà di Costantini
Minacce di morte a Mosciano a De Magistris e Sonia Alfano

Minacce di morte a Luigi De Magistris e Sonia Alfano (nella foto), candidati alle Europee per l'Idv, e al presidente di Società Civile Abruzzo Leo Nodari, sono apparse oggi sui muri del teatro di Mosciano S.Angelo dove venerdì 3 aprile si svolgerà un libero incontro coi i cittadini, sui temi della moralità e della legalità. Sull'episodio stanno già indagando i carabinieri della compagnia di Giulianova. Le scritte minacciose comunque non fermano - spiega in una nota proprio Società Civile - gli incontri del pm dell'inchiesta Why not De Magistris e Sonia Alfano, figlia di un giornalista ucciso dalla mafia, in Abruzzo. Sempre venerdì il magistrato e la Alfano saranno a Pescara al teatro S.Andrea con l'ex candidato alla Regione Abruzzo Carlo Costantini (Idv) e il senatore Alfonso Mascitelli (Idv) per un incontro con i cittadini."Solidarietà personale e di tutta l’Idv abruzzese a Leo Nodari, Luigi De Magistris e Sonia Alfano per le minacce di morte ricevute" è stata espressa dalla sua pagina nel social network Facebook, da Carlo Costantini. "La loro presenza, - prosegue Costantini - che di fatto apre la campagna elettorale dell’Italia dei Valori in Abruzzo per le Europee, ha stimolato una mente criminale che li ha minacciati di morte. A loro, per le loro storie personali e per la straordinaria opportunità di cambiamento della politica che hanno offerto con le loro candidature all’Abruzzo e a tutta l’Italia, la più sincera e convinta solidarietà mia e di tutta l’Idv abruzzese.A Leo Nodari, instancabile promotore e riferimento di innumerevoli battaglie per la legalità, un abbraccio ancora più forte e l’invito a non mollare: noi continueremo a essergli vicino sia a Pescara che a Mosciano Sant’Angelo".

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma che me frega della partita,
stasera mi guardo GRILLO su la7 !!!!!!

Luigi Bonardo Commentatore certificato 01.04.09 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Protesters waved banners reading "Banks are evil," "Eat the bankers," and "0% interest in others."

Sono proprio arrabiati neri !!!!!!!!!!!


Ahahahahahahahahahahahahahahahahahaha !!!!!

Le vedete le gambe dei banchieri come corrono veloci?

Che spassoooooooooooooooooooooooooooooooo !!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 01.04.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento

@ Meg
quello che continua a non esserti chiaro è che con la denuncia della clandestina non hanno tutelato il figlio. La denuncia non era quella di nascita del bambino, che le è stato sottratto per 10 giorni, ma proprio della sua condizione di probabile clandestina (si è scoperto poi che era in attesa del rinnovo con regolare passaporto depositato negli uffici competenti). Il bambino le è stato sottratto perchè nel pacchetto sicurezza c'è una clausola che vieta il riconoscimento dei figli ai clandestini. Pertanto chi partorisse in ospedale da clandestina si vedrebbe sottrarre il bambino in quanto figlio di nessuno. La denuncia non può essere stata fatta per evitare l'abbandono da parte della mella madre in quanto per legge non non può essere obbligata a riconoscere il proprio figlio se non vuole e proprio a tutela dei bambini venne fatta una campagna pubblicitaria, proprio da un governo di centrodestra, che spiegava a chi fosse intenzionato ad abbandonare il proprio bambino, che lo avrebbe potuto fare anonimamente in Ospedale senza conseguenze per la madre. Semplicemente il denunciante è un pezzo di merda che non è degno di esercitare la professione medica.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Belpietro, Mieli, Giordano, Feltri , Ferrara, Costanzo, Riotta, non diventeranno mai disoccupati finchè il loro padrone resterà tale in Italia,purtroppo , caro Grillo.

cesare beccaria Commentatore certificato 01.04.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=pO-MvqI-gns

CAPITALISM ISN'T WORKING: Protests G20 London

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

... agli inizi fu piacevole...

...dopo le bombe e la distruzione...
"LORO" ...pensavano alla "ricostruzione".

...poi venne il "bello".

guarda qua! :

http://www.youtube.com/watch?v=BlM--m-AELY

onore ai caduti !

Paolo out of the blue (into the black) 01.04.09 17:19| 
 |
Rispondi al commento

dall'INTERVISTA A ILARIA D'AMICO
fonte LA REPUBBLICA

Ilaria D’Amico, Grillo è corteggiato da molti, da tempo. Come lo avete convinto?

“Nella ricerca di notizie e fonti per preparare la puntata, abbiamo pensato che fosse interessante quello che scrive sul suo blog, l’idea della politica dal basso, ci sembrava che coincidesse con soluzioni nuove di cui parlare. Gli abbiamo proposto l’intervista, lui era molto stimolato, abbiamo confrontato argomenti e punti di vista e lui era sempre più coinvolto. Alla fine ha accettato di fare la diretta”.

Nessun timore per i rischi che una diretta con Grillo può comportare?

“Certo, con l’azienda li abbiamo considerati. ma abbiamo notato che c’è una voglia nuova, in lui. Come se fosse passato dalla ‘politica del vaffanculo’ a quella della proposta. Questo si integra bene con la cifra di Exit, quella di mettere a confronto idee contro e idee pro. Gli piace molto l’idea dell’inversione dei poteri, del controllo dal basso dell’autorità”.

Date spazio a una voce di dissenso che in molti altri luoghi dell’informazione è giudicata indesiderabile.

“Per me la partecipazione di Grillo è una grande conquista. La conferma di un cambiamento, anche nell’azienda, un segno della trasparenza con cui vengono gestite le cose, ammettere le voci di dissenso pur con qualche rischio. Viviamo una fase in cui ci si spaventa preventivamente, si ha paura del confronto. Non è salutare per la democrazia”.

La paura preventiva è molto simile alla censura.

“Direi piuttosto all’autocensura. Ci si paralizza all’idea di essere controllati, verificati. Si ha paura di essere polticamente poco corretti. L’informazione non dev’essere politicamente corretta, deve dare voce a consenso e dissenso insieme. Quando si cerca di fare informazione politicamente corrette, si fa un’altra cosa, che non è informare i cittadini, ma è non disturbare il potere”.

.
1 aprile 2009


monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=-dWw4OaJIRY

Anti capitalist protest in G20 summit in London

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento


Council on Foreign Relations (CFR) Unveils Global Governance Agenda

http://www.globalresearch.ca/index.php?context=va&aid=12982

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 01.04.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento

@ Max

ma sei a casa oggi?

ti va di fare due chiacchiere su skype?

ciauz


http://www.antimafiaduemila.com/content/view/14452/48/

Minacce di morte a De Magistris e Alfano

1 aprile 2009
Pescara. Minacce di morte a Luigi De Magistris e Sonia Alfano, candidati alle Europee per l'Idv, e il presidente di Società Civile Abruzzo Leo Nodari, sono apparse oggi sui muri del teatro di Mosciano S.Angelo (Teramo) dove venerdì 3 aprile si svolgerà un libero incontro coi i cittadini, sui temi della moralità e della legalità. Sull'episodio stanno già indagando i carabinieri della compagnia di Giulianova (Teramo). Le scritte minacciose comunque non fermano - spiega in una nota proprio Società Civile - gli incontri del pm dell'inchiesta Why not De Magistris e Sonia Alfano, figlia di un giornalista ucciso dalla mafia, in Abruzzo.
Sempre venerdì il magistrato e la Alfano saranno a Pescara al teatro S.Andrea con l'ex candidato alla Regione Abruzzo Carlo Costantini (Idv) e il senatore Alfonso Mascitelli (Idv) per un incontro con i cittadini.

ANSA

A Luigi De Magistris, Sonia Alfano e Leo Nodari l'abbraccio e la solidarietà di tutta la redazione di ANTIMAFIADuemila


http://www.youtube.com/watch?v=GEPSO5gPZMA

35,000 protest before G20 meet

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi non ha letto nel post!!!

alle 18.30 c'è il collegamento di grillo dal parlamento europeo in diretta streaming qui sul blog.

Haran Banjo_74 Commentatore certificato 01.04.09 17:13| 
 |
Rispondi al commento

W Merdaset !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 01.04.09 17:13| 
 |
Rispondi al commento

G20: proteste a Londra, primi feriti

(...sotto gli zoccoli).

(ANSA) - LONDRA, 1 APR -E' confusione di fronte alla Banca d'Inghilterra dove si stanno scontrando due flussi di manifestanti e si registrano i primi feriti.

---------------------------------------------

Bha, per me il flusso che manifesta è uno solo.. e quelli in giallo sono le guardie attive tra-vestite da PACKMAN. Meglio passare al secondo schema.


epe pepe 01.04.09 17:12| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=BuIxhETpD50

Proteste Londra G20, manifestazione con polizia

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

P.S.

Vi ricordo che miss D'Amico andava a letto, tra gli altri, con il figlio di Moggi - della serie "il pelo sullo stomaco non mi manca ma no che non mi manca"

Cazzoguardi - Commentatore certificato 01.04.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.wearechange.org/

Alcune immagini della manifestazione a Londra ..

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 01.04.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Quand'è che passiamo all'azione come a londra???

Nicolò C. Commentatore certificato 01.04.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok Beppe, pur di ascoltarti mi sintonizzerò su quella ZOCCOLA MASTELLIANA con la voce da gallina con le coliche, casomai tolgo l'audio quando parla lei perché non la sopporto.

Cazzoguardi - Commentatore certificato 01.04.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok Beppe, pur di ascoltarti mi sintonizzerò su quella zoccola mastelliana con la voce da gallina con le coliche, casomai metto tolgo l'audio quando parla lei perché non la sopporto.

Cazzoguardi - Commentatore certificato 01.04.09 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Ogni strumento d'informazione è positivo o negativo. Dipende chi parla o scrive, cosa si vuole o non si vuole che le persone sappiano. Milioni di persone, tutte le mattine leggono quei giornali distribuiti gratuitamente in luoghi chiave come stazioni ferroviarie, capolinea bus,centri commerciali ecc. Per tantissimi quel giornaletto è l'unica informazione che assumono. Non c'è scritto niente. Quello è il livello medio dell'informazione quotidiana nel nostro paese. La rete non è sufficiente per informare la massa( sono molti che la usano per evitare di approfondire).la radio e un giornale in questo momento possono ancora molto.

Diego V., Torino Commentatore certificato 01.04.09 17:05| 
 |
Rispondi al commento

NEW ENTRY

DD:

mercoledì 1 aprile 2009

"Sono più pallido di Barack Obama", dice l'allegro gaffeur Silvio Berlusconi

The Guardian, 26.3.09

[articolo originale di John Hooper]

Non soddisfatto di aver definito già una volta Barack Obama "abbronzato", Silvio Berlusconi oggi è ritornato sull'argomento, dicendo a un reporter che lui è più pallido del presidente degli Stati Uniti.

Dopo che un giornalista ha argomentato che la sua risposta alla crisi economica globale lo faceva apparire simile ad Obama, il primo ministro italiano, famoso per la sua abbronzatura permanente, ha ribattuto: "Io sono più pallido, anche perché è da tanto che non vado al sole.
" Ed ha subito aggiunto: "Lui è più bello, più giovane e più alto."


monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Mario Chiesa parlamentare PdL ad honorem subito!

Firma anche tu al gazebo in piazza Filangieri a Milano.

Cazzoguardi - Commentatore certificato 01.04.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento

NANDO...e fatti piu' lla'!!!
(-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... e siii ...
....per "LORO"... deve essere stata proprio una passeggiata !

guarda qua !:

http://www.youtube.com/watch?v=1qUPABDSXHk

Paolo out of the blue (into the black) 01.04.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

viva la marcia su arcore... marciare o marcire...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà stasera in diretta a "Exit", su La7, condotto da Ilaria D'Amico
Al centro della puntata, la privatizzazione dei servizi pubblici


Beppe Grillo torna in tv
"Un segnale di democrazia"

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento

NO ALLA VIOLENZA. A PRESCINDERE.
La protesta più efficace non è quella urlata ma quella ragionata.

six six Commentatore certificato 01.04.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TOGLIERE L'ECONOMIA DALLE MANI PRIVATE!!!!!

Una mia amica cecoslovacca mi ha detto che quando c'era il comunismo, e cioe' senza economia privata, per comprare un paio di jeans americani ecc...ecc..ecc.......

Poi mi ha detto che tutti avevavo lo stesso frigo che si chiama Te.slar, la stessa televisione, un programma televisivo che chiudeva alle 22:30.

Macchine ce n'erano pochissime , un modello solo chiamato Skoda e che costava l'equivalente di 10 anni di salario.

Graziano giov.....
-------

Graz....abbi pazienza...è il quadro dell'Italia anni 70 che ho vissuto.
Immagino sarei cresciuto deficiente allo stesso modo fossi nato 20 anni dopo con la Playstation.

Facciamola corta.

Io mi chiamo Spina.......
Non sono Jaruzelsky, non sono Breznev, non sono Ceausescu, non sono Honecker, non sono nemmeno Berlusconi....il più grande comunista della storia.....

Però 2 cose le ho ben presenti, non sono di destra, non sono di sinistra......

In uno spazio finito, delimitato, un'economia basata sulla crescita continua non sta in piedi (toc, toc, toc......nel tuo cervello c'è qualche neurone funzionante?).....
Se dò per scontato (piccolo esempio) che in Italia c'è un auto ogni 4 persone......dò per scontato che possano esserci anche, un giorno, in Cina e India........ovvero 600mln di veicoli in più, a breve, nel mondo.....

Sei connesso????

Bene!!!!

L'iniziativa privata a questo porta.....l'adrenalina indirizza ciò alla patologia......non è questione di comunismo....è questione di buon senso.
O forse ti ritieni in grado di frenare tutto ciò???

Se il pianeta non sostiene questo tipo di economia, se non indirizzandosi all'autodistruzione...la tua amica Ceca, come tutti noi, si rassegnerà ai pantaloni di juta e alla gita fuori Praga in bicicletta.

E' questo il mondo che ci aspetta, figliolo, SE ABBIAMO INTENZIONE DI SOPRAVVIVERE.
Altrimenti, tranquillo, gira in Suv fin che puoi...e schiatta in pace a breve.

Redpartisan apocalisse...

maurizio spina Commentatore certificato 01.04.09 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

6 Fate spazio così si discute di cose serie!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:52| 
 |
Rispondi al commento

4

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

3

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

2

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

1

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma non resisto

Ieri l'altro ho dato il mio cell 3461807612 allo psiconano..

Ehi psiconano.. sono stato sveglio fino alle 3 ad aspettare la tua telefonata.. ma non dovevamo vederci?
Sono qui a Borgovirgiliana per lavoro.. vicino alla zona industriale.. dammi l'indirizzo che in un attimo sono da te..
Ti rinnovo l'invito.. senza numero privato però.. lo sai che ti richiamo appena sono nei paraggi..

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 01.04.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni attivisti anti G20 hanno distribuito oggi a Londra copie di un finto Financial Times, alla vigilia del vertice finanziario del 2 aprile.
Tra i titoli dell'edizione parodia "We live on Financial Crimes" (Viviamo su Crimini Finanziari), che fa rima con "We live on Financial Times", come recita il boxino pubblicitario del quotidiano della city.
In primo piano articoli caricaturali come quello sulla civiltà che "secondo i leader mondiali dovrebbe sopravvivere, malgrado l'inconvenienza arrecata alle aziende dalla riduzione delle emissioni di carbone".


Decine di migliaia di copie del quotidiano falso sono state stampate, hanno detto in una conferenza stampa gli ideatori dell'iniziativa, spiega il Guardian.
Secondo Raoul Djukanovic, che ha curato con Photoshop l'edizione parodia,: "E' compito dei giornalisti sostenere fatti e non opinioni, ma molte delle notizie riportate non sono fatti, bensì opinioni di persone potenti.
Se il primo ministro dice qualcosa è una notizia. Se lo dico io, non lo è".

Il progetto è costato meno di diecimila dollari ed è stato parzialmente finanziato da donazioni online.


monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Noi non siamo qui per salvare il blog!!!

Questo spazio è importante e se volete salvarlo ed usarlo al meglio dovete dire cosa pensate, dovete discutere ma civilmente.

Non si deve rispondere alle provocazioni.

Date una letta al blog. È indecente e di questo siamo tutti colpevoli.

Ci rubano la vita, ci inquinano il cibo, ci prendono sempre per il culo e noi l'unica cosa che sappiamo fare è alzare la voce fra di noi.

Le nostre idee e e le nostre discussioni fatte civilente saranno la forza che terranno questo blog in piedi.

Se poi riusciremo, dopo aver trovato l'unità almeno qui dentro a portarle fuori allora saremo sulla buona strada.

Mi rivolgo a tutti.

Grillini, Non Grillini, PDLLINI, PDINI, IDVINI.

Partiamo da un punto che credo tutti condividiamo.

Il nostro paese fa cagare o quantomeno è malato, molto malato.

Parliamo delle nostre idee.

Le idee non hanno padroni!!!

@ Paolo Papillo
leggi qui:
Haran Banjo_74 01-04-09 15:15

Haran Banjo_74, RE/B Commentatore certificato 01.04.09 16:46| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa farà da garante per piccoli prestiti da destinare ai più disperati...Lodevole come iniziativa non fosse altro che le garanzie sono costituite da soldi che arrivano dagli investimenti in armi e diamanti della banca vaticana che in questo momento non è assolutamente in crisi....chissà come mai....
Sporchi.

six six Commentatore certificato 01.04.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Se il sistema capitalistico e la globalizzazione stanno implodendo portandosi dietro non poche vittime, non solo fra i lavoratori dipendenti, ci vuol tanto a capire che forse forse non era poi così eccezionale come decantato negli anni passati?

Lo dice perfino Tremonti che è il "guru" dell'economia di centro destra.

La realtà è sotto gli occhi di tutti.
E io vengo dal "miracoloso" nord est, dove fino a qualche tempo fa 1 persona su 10 era un imprenditore.

Cercate di difendere il difendibile, non l'assurdo. Volete continuare a dire che l'omino è un grandissimo (non altissimo) statista? liberi di farlo e di pensarlo. Ma difendere quest'economia mi pare quantomeno da ingenui.


Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LONDRA: FATTI NON PUGNETTE !!

FRANCIA: IDEM..................DOPO IL RAPIMENTO DEI 'MANAGERS' SI RIAPRE LA TRATTATIVA PER I LICENZIAMENTI !!

SE LA VOGLIONO CAPIRE !!!

BASTA FARSI DERUBARE !!

juan miranda 01.04.09 16:40| 
 |
Rispondi al commento

CARITA' CRISTIANA


Ecco il "bellissimo" e "umanissimo" sottocommento di MEG a proposito dell'IVORIANA denunciata a NAPOLI:


Evita di fare certe affermazioni.
Questa tizia, è fortunatamente andata in ospedale, a partorire.


Altre lo fanno al di fuori di una qualsiasi struttura.
Poi buttano i neonati nei cassonetti.

Per una che si comporta bene, ce ne sono decine che non lo fanno.
E se in questo caso si è voluto salvaguardare il neonato, denunciandone la sua nascita, mi sembra che sia stata fatta una buona cosa.

La cosa non buona è che questa, come tante altre, sia ancora nel nostro Paese, a procreare bastardi.

Meg 2


PRENDETE E BEVETENE TUTTI...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROTESTE ANTI G 20 A LONDRA

http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Dal%20Mondo&vxClipId=2524_c0a62aae-1ebc-11de-9011-00144f02aabc&vxBitrate=30

Migliaia di manifestanti contro la Banca di Inghilterra


FATTI NON PAROLE.....
MOVERSI..AGIRE...

franco f. Commentatore certificato 01.04.09 16:38| 
 |
Rispondi al commento

NOI NON LI RAPIAMO I DIRIGENTI D'AZIENDA IN ITALIA!!!

PERCHE' IN ITALIA,UNA PERSONA ONESTA CHE COMMETTE UN REATO PER DISPERAZIONE,VA IN GALERA!!!

In Italia funziona tutto benissimo,bisogna vedere per chi!!!

Bisogna istituire un nuovo reato:

Associazione a delinquere di stampo ""politico""!!!

Dillo al Parlamento Europeo Beppe!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me sembra che Grillo con il governo Prodi fosse molto piu' attivo. Leggo questa convinzione da un po' di giorni. Sara' per questo che il genovese s'e' sentito in dovere di giustificarsi? Saluti

ivan IV Commentatore certificato 01.04.09 16:34| 
 |
Rispondi al commento

VIULENZAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!


Al di fuori dello stivaletto italico,
chi subisce le conseguenze pesanti della crisi del liberismo hardcore,
non se ne sta a rincoglionirsi davanti al Grande Fratello e a sorbirsi le balle del nano tuttofare ma si ribella e fa sapere che non si lascerà ridurre sul lastrico senza reagire.


Da noi, nel paradiso della mansuetudine operaia, nel paese dove il padrone non deve chiedere mai, dove Cipputi ormai vota Berlusconi o Lega, sembra di stare in una specie di Svizzera dove non accade nulla di più movimentato di un paio di caprette che fanno ciao.

Complice forse un'informazione sempre più vergognosa e connivente, preoccupata solo di non dispiacere al leader minimo, ed impegnata a condurre le proprie campagne di disinformazione sulla sicurezza, gli stupratori rumeni e poche altre cazzate fabbricate di volta in volta e a seconda della moda del momento.

La crisi colpisce solo ed esclusivamente i precari, i lavoratori non indispensabili, i meno qualificati, gli anziani, in generale chi può contare solo sul proprio salario o pensione mese per mese.

Berlusconi ha detto che lo Stato penserà a chi perde il lavoro.
Ha parlato di carità cristiana e ha terminato raccontando una bella favola, cioè che la cassa integrazione coprirà il 100% dello stipendio e che alla fine della crisi i licenziati saranno riassunti.


Con quali fondi Dio solo lo sa.
Forse, da bravo Unto, con la moltiplicazione dei pani e dei pesci... d'aprile.



BLOG DI LAMEDUCK

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/14436/48/

''Messico crocevia narcotraffico mondiale''

31 marzo 2009
Città del Messico. Il Messico è diventato il centro propulsore del narcotraffico mondiale e questo con il sostegno particolare della mafia calabrese, la 'Ndrangheta.

Lo ha affermato Roberto Saviano, autore del best-seller "Gomorra". In una intervista per video-conferenza concessa a dei media messicani da un luogo segreto a Roma, l'autore di uno dei libri più importanti del 2007, come affermato dal New York Times, da cui è stato tratto l'omonimo film, ha spiegato che per lungo tempo, "si pensava che la Colombia fosse il numero uno e non ci si è resi conto a che punto il Messico fosse avanzato" nel settore. Secondo l'autore, che prepara un libro su questo nuovo ruolo del Messico, il problema del traffico di droga deve essere aggredito e risolto prima di tutto proprio in Messico. Il Messico conosce una violenza senza precedenti a seguito dei regolamenti di conti fra bande di trafficanti costati più di 6.400 morti dal primo gennaio 2008. Le autorità responsabili della lotta alla droga non hanno attributo ad oggi sufficiente importanza né al Messico e né all'Italia, ha proseguito Saviano. La droga dal Messico arriva parte negli Stati Uniti e parte in Africa, e da quest'ultimo continente passa in Europa, "un movimento che controllano i cartelli italiani", ha spiegato. Saviano ha concluso che le autorità messicane hanno tardato a realizzare le dimensioni del fenomeno e che non riusciranno da sole, né con l'aiuto degli Stati Uniti, a combattere la piaga se questa lotta non diventerà una priorità internazionale alla stregua del terrorismo. Roberto Saviano vive sotto scorta dalla pubblicazione nel 2006 del suo romanzo sulla Camorra che lo ha minacciato di morte.

APCOM

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

La tensione sale
A Londra impegnati 10.000 poliziotti. Migliaia contro il G20. Nella City banche assediate.
8.000 manifestanti. Sequestrati centinaia di impiegati asseragliati negli uffici. Scoppia la rabbia dei no global. Chi è che diceva che non esistevano più? Bottiglie, lattine, anche scarpe volano contro gli agenti che rispondono con lacrimogeni e manganelli. Circondata da migliaia di manifestanti la Royal Bank of Scotland vicino alla Banca d'Inghilterra. Cariche della polizia anche a Cannon Street. La tensione nella capitale è alta. 4 cortei, partiti da altrettante stazioni della metropolitana, si sono raccolti nel centro della City. Londra è una città sotto assedio. Un’operazione-sicurezza che costerà 8 milioni di euro. Tra i manifestanti c'è chi protesta contro il riscaldamento terrestre e le politiche inadeguate contro i cambiamenti climatici, chi chiede la fine della guerra in Iraq e Afghanistan e chi una vera soluzione alla crisi economica globale.
E se questa è la civile Londra, cosa accadrà quando la protesta coinvolgerà paesi poveri e meno civilizzati? Davvero si pensa di poter per sempre salvare la Borsa, le banche, il neoliberismo, il dollaro e la leadership americana? Per quanto tempo i “Grandi” pensano di poter riversare l’effetto sciagurato dei loro errori sui poveri del mondo?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.04.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Migrante partorisce in ospedale: fermata
A Napoli il caso di un'ivoriana in attesa dello status di rifugiato: dieci giorni lontana dal bambino.

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

PAESE DI DELATORI BASTARDI E FIGLI DI PUTTANA !!

juan miranda 01.04.09 16:30| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di ammettere che il sistema sta collassando su se stesso,il capitalismo ha fatto il suo tempo e ha finito il suo percorso.
La rapida circolazione delle informazioni ha evidenziato un modo diverso di produrre, fatto di cooperazione,trasparenza e disponibilità immediata delle informazioni.(internet il terrore del potere).
Il capitalismo non sarà in grado di gestire questo nuovo modo di produrre,poiché
presupporrebbe una certa dose di conoscenza che rispetto alla proprietà privata presenta aspetti profondamente diversi.
La consapevolezza determinerà la fine del capitalismo,più sei povero e privo di cultura,meno sarai equipaggiato a difenderti dagli abusi della ricchezza.
Per questo cominceremo ad insorgere contro questo sistema,perché la povertà si sta diffondendo mentre la ricchezza si sta accumulando evidenziando dislivelli sociali troppo insopportabili.
Francia,Inghilterra ne sono una chiara dimostrazione.

paola rossi 01.04.09 16:29| 
 |
Rispondi al commento


galoppa galoppa Citybank !!!!!!!!!!!!!

Hanno sfondato parecchie finestre di Bank of England a Londra gli zoccoli scalpitano sistanno pistando di botte !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ho visto le immagini si CNBC ma saranno anche altrove in diretta guardate !!!!!!!!!!!!!!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 01.04.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI AMO TUTTI!!!

Nando.

p.s.

Beh!E' o non è il 1° Aprile???

Allora beccatevi il pesce in attesa di Bruxelles!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI ITAGLIANI NON NE VOGLIONO PIU' SAPERE DI FARE LAVORI MANUALI (CHE SONO I PIU' SALUTARI E DIVERTENTI E FAI TANTI SOLDI !!!), MA VOGLIONO TUTTI FARE I 'PROMOTORI FINANZIARI' (CHE VUOL DIRE DERUBARE LE VECCHIETTE IN GIACCA E CRAVATTA !) "CHE NON SPORCA".......

ITAGLIANIIIIIIIIIIII SIETE FOTTUTI !!!

juan miranda 01.04.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella rivolta sociale i francesi sono precursori e maestri da secoli. Anche cattivi maestri, certo. Nel bene e nel male: un'avanguardia. Tempo fa hanno tagliato la testa a una regina.
Noi poverini attendiamo con pia speranza che succeda qualcosa di simile al nostro Re e Padrino e Padrone e Mafioso di Arcore.

cesare beccaria Commentatore certificato 01.04.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

** STASERA ALLE ORE 18.30, COLLEGAMENTO STREAMING CON BEPPE GRILLO DAL PARLAMENTO EUROPEO, SU QUESTO SITO **
----------------------------
BENE !!!
INTERVENIAMO ANCHE NOI IN TRASMISSIONE (la7) ?
Potremo fornire dati in tempo reale !!
... e anche qualche stroncatura documentata !!

O semplicemente qualche sempre "verde" vaffanculo !!

Siamo duttili, elastici, eclettici sempre a nostro agio sia in smoking che in tuta da lavoro !!
:-)

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Enzo Jack guarda come se impennato citybank C

ci sto sopra yahooooooooooooooooooooooooooo !!!!!


Rally hooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 01.04.09 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Stasera alle 18:30 in diretta streaming dal parlamento europeo Beppe Grillo qui sul blog.

. procopio. Commentatore certificato 01.04.09 16:22| 
 |
Rispondi al commento

vabbè , è normale che il liberismo "berlusconi style" piaccia alla fioraia che col cazzo fà lo scontrino o al marchettaro "ingegnere" edile che usa manodopera di provenienza dell'est o africana...quella che costa meno , cosi' il solito porko puo' guadagnare i 43 € l'ora !!!!

......il mondo dell'ovest è stato sempre cosi' , niente di nuovo sotto il sole !!!

anzi no , un NANO MENEGHINO DI MERDA CHE RACCOGLIE
TUTTE LE SCHIFEZZE DI QUESTI ESSERI INUTILI E DANNOSI.....

SONO GLI STESSI CHE SBRAITANO:
"BISOGNA LAVORARE DI PIU' "....e "ARRANGIATEVI"

....mi piace quell'"arrangiatevi"....

RAPINA ARMATA o CON SCASSO
ASSALTO A FURGONI PORTAVALORI
RAPIMENTO DI PEZZI DI MERDA GONFI DI SUDORE E SANGUE RUBATI AI LAVORATORI...E TRAMUTATI IN CASH

non inserisco il traffico e spaccio di droga, perchè mi fà schifo a prescindere !!!

solo al NANO E ALLA SUA ACCOZZAGLIA NON FA' SCHIFO

- AO', PEZZI DI MERDA, LO HA DETTO O NON LO HA DETTO IL VOSTRO GURU MAFIOSO CHE BISOGNA ARRANGIARSI....QUESTE SONO IDEE PER L'ARRANGIARSI

tra non molto ...anche i piani di ATTACCO

cosi' dimostriamo che sappiamo ARRANGIARSI !!!!!

chi di MAFIA ferisce , di MAFIA perisce !!!!

LENIN si è rotto i coglioni 01.04.09 16:19| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A FRONTE DI 1.000.000 DI OPERAI CHE POTREBBERO PERDERE IL LAVORO IN ITALIA
NON UN SOLO SINDACALISTA PERDERA' IL SUO: COME MAI?
CHE FACCIA UN BEL POST BEPPE SU QUESTO ARGOMENTO: FORSE QUALCHE OPERAIO SI
SVEGLIEREBBE DAL LETARGO ROSSO!
P S I C O N A N O M A G N A C C I A
--------------------------------------------------

Ipotizziamo anche che tu abbia 1000 ragioni.....

Nessun sindacalista perderà il posto di lavoro 1.000.000 di operai, si!!!!!!

La tua mente bacata focalizza l'attenzione sui sindacalisti che NON perdono il posto di lavoro??????

Io focalizzerei, a prescindere, l'attenzione sul milione di operai che lo perdono.

Se tu sei meglio, risolvi.
E metti in un angolo i sindacalisti.
Si chiama supplenza.....mi pare semplice.....
Se io ritienessi inutile il sindacato.....dimostrerei di avere una soluzione alternativa.......altrimenti, di fenomeni (sulla carta), non abbiamo bisogno.......

Redpartisan serata....

maurizio spina Commentatore certificato 01.04.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scontri manifestanti-polizia e vetrine in frantumi. «Assedio» alla Banca d'Inghilterra: 11 arresti .
In Francia assediano i padroni.
In Italia si inchinano a berlusconi. Che bel paese il nostro fatto di leccac.....
Fede alle europee , finalmente ci conosceranno.
Belpietro , il fascio ridens.

cesare beccaria Commentatore certificato 01.04.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QULCUNO RIPORTI "PSICONANO.ECC..." AL COTTOLENGO !!!

CHIAMATE I FORZUTI E LEGATELO QUESTO RITARDATO MENTALE!!

juan miranda 01.04.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

devo ringraziare il caro "psiconanettomagnaccio", perchè tutte le volte che lo "vedo" mi accorgo che la natura con me è stata generosa.
con lui invece...

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO AI BLOGGERS

-Evitate di rispondere ai trolls;
-non cliccate su”commento inappropriato”

In questo modo eviterete
-di dare loro importanza;
-che si dichiarino vittime della censura del blog;

Siamo abituati a ben altro schifo in Italia , che i commenti(?) si possono benissimo lasciare lì dove sono senza che diano fastidio più di tanto.
Se si evita di accettare provocazioni e di rispondere, eviteranno di postare cazzate e prima o poi scompariranno da soli.

Franco F. Commentatore certificato 01.04.09 16:14| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SAPEVO FOSSE ACCADUTO A NAPOLI...
CHE VERGOGNA!!!

(...)
Kante è stata denunciata alla polizia con un fax dal Fatebenefratelli di NAPOLI e il figlio neonato le è stato sottratto per quasi dieci giorni!
In attesa "di una verifica sulla sua identità"...

Il permesso di soggiorno di Kante infatti è scaduto, mentre è in atto il suo ricorso per ottenere l'asilo politico.

Ma non è questo il punto in questione: la denuncia di Kante nasce dalla vergognosa ansia di applicare le norme contenute nel cosiddetto "pacchetto sicurezza", come quella che annulla il divieto di segnalazione per i migranti irregolari che vanno a curarsi o, come nel suo caso, a partorire.
Un provvedimento che fà a pezzi le regole base del giuramento di Ippocrate e della convivenza civile.
Un'iniziativa illegale, quella del Fatebenefratelli, perchè il pacchetto sicurezza non è ancora legge dello Stato e quindi vige sempre il divieto di segnalazione.

Ma anche un'iniziativa che dimostra la barbarie che ci aspetta se venisse approvato.
In questo caso non solo per gli immigrati irregolari ci sarà il rischio di segnalazione ed espulsione per il solo fatto di ricorrere a cure mediche, ma sarà impossibile anche la registrazione anagrafica del bambino, con un'incredibile condanna preventiva alla clandestinità amministrativa per le nuove generazioni.

Non è un caso che questa prima applicazione illegittima del pacchetto sicurezza avvenga proprio sul corpo di una donna, le più esposte e ricattabili anche all'interno della difficile condizione dei migranti e dei rifugiati in Italia.
Dobbiamo mobilitarci subito, per pretendere provvedimenti immediati contro i responsabili di quest'assurda iniziativa e per chiedere con forza che il "pacchetto sicurezza" non sia approvato.
Diritti e dignità per tutte e tutti!

dal Comunicato dei giuristi democratici.

Giovedì 2 aprile ore 16.30 - Presidio sotto l'Ospedale Fatebenefratelli (via Manzoni, a 500 mt dalla funicolare di Mergellina)

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ciao a tutti,
volevo ringraziare pubblicamente la sig,ra Ilaria D'Amico che stasera in diretta ospita Beppe Grillo nella sua trasmissione Exit. Volevo fare notare come ci siamo ridotti in questo paese, dobbiamo ringraziare una conduttrice della TV per dare spazio a una voce libera come quella di Beppe, cosa che in un qualsiasi paese del mondo è una roba normale, qui da noi è come un favore, bisogna valutare i rischi, controllare quello che Beppe dice, stare attenti quando prende la parola ecc ecc E poi mi vengono a dire che da noi non c'è un regime, una dittatura al potere!!!
Vabbè...grazie ancora Ilaria!!!
Ciao a tutti
Michele

Michele A. 01.04.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...beppe..se è uno scherzo stavolta non ti perdono...l'ho detto
a mille persone...

comunicato stampa La7: allertati gli avvocati Telecom..stasera tutti davanti alla tele!!non si sa mai che ci scappi una querelina...
fa sempre piacere

grazia b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento

FACILE GRIDARE "ABOLIAMO I SOLDI" QUANDO CHI URLA NON NE HA AFFATTO!!!.....................

DIMOSTRATE AGLI ALTRI, SULLA VOSTRA PELLE, CHE QUELLO CHE CHIEDETE, CHE IL MONDO CHE DESIDERATE E' POSSIBILE E FUNZIONA!


PERO' NON STATEVENE IN STRADA CON I SOLITI SLOGAN!


RIMBOCCATEVI LE MANICHE, OLIO DI GOMITO E FUORI LE PALLE SE LE AVETE!............................................

P S I C O N A N O M A G N A C C I A
--------------------------------------------------

Ahia, ahia, ahia......
Psaiconanomagnaccia............

Modo di ragionare da paraocchi....tsk, tsk, tsk........

Non và bene........

Che dobbiamo dimostrare che il meraviglioso liberismo occidentale di stampo stellestrisciato non ha funzionato???????

Quando in un sistema liberista inietti migliaia di miliardi di denaro pubblico....la tua elasticissima mente ha bisogno anche di qualcuno che gli dica che non sta in piedi........

Immagino che il comunismo non ti stia simpatico.......

Benissimo.....Non è detto che la mente più o meno malata di qualche genio non inventi qualcosa di meglio!!!!!!!!

Aspettiamo e vediamo.
Intanto io propongo ciò che gia esiste........
Togliere l'economia dalle mani dell'iniziativa privata....il mondo prossimo venturo non può prescindere da ciò.
Mon ti piace se ciò si chiama comunismo?...
Ok. Chiamiamolo Ugo.

Il resto è fuffa.....

Redpartisan meriggio Psaiconano......

maurizio spina Commentatore certificato 01.04.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://translate.google.com/translate?u=http://jessescrossroadscafe.blogspot.com/&langpair=en|it&hl=it&ie=UTF-8&ie=UTF-8&oe=UTF-8&prev=%2Flanguage_tools

Se puntate la freccetta su una parola vi viene la traduzione del paragrafo. Beppe se riesci amettere qualcosa cosi' nel tuo Blog molta gente potra' leggere dall'Italiano all'Inglese e viceversa praticamente all'istante.

Ti suggerisco di adottarlo.

Questo Blog sotto i valori dei metalli gold silver
ha messo Transltion service in varie lingue ..
aiutiamo tutti a leggere il Blog fara' aumentare contatti e passaparola Ciao! E guarda Beppe.

http://jessescrossroadscafe.blogspot.com/2009/03/derivatives-heart-of-darkness.html

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 01.04.09 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Oggi manca all'appello il 'sodomita robotizzato', prontamente sostituito dal 'pederasta demente'; la 'meretrice scalza' rimane, imbelle, in prima linea.
L'insana pattuglia avanza nella totale indifferenza del blog.
Miglioriamo.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SINDACATI IN GABBIA

Con quattro sentenze, la Corte di Giustizia delle Comunità Europee ( CGCE ) ha legittimato il dumping sociale all’interno del Mercato Comune. Nel caso Viking, Laval, Ruffert e Commissione contro Lussemburgo.


Gli alti magistrati, a più riprese, hanno considerato la libertà di stabilimento e la libera prestazione di servizi come >, riconosciute dal trattato di Roma, che ha stabilito chiaramente una gerarchia tra i diritti delle imprese e le norme sociali, dove i primi prevalgono sulle seconde.
Sebbene la Cgce ammetta che l’azione sindacale costituisce un > - di per sé un progresso nel deserto sociale europeo -, contemporaneamente lo svuota della sua sostanza, sottomettendolo all’imperativo di non > la libertà di stabilimento ( art. 43 trat. di Roma ) e la libera prestazione di servizi ( art. 49 trat. di Roma ) delle imprese all’interno del Mercato comune.

Nell’ampolloso linguaggio dei giudici del Lussemburgo, la difesa del salario minimo è così incompatibile con il diritto europeo, in quanto > le condizioni offerte alle imprese di un altro stato membro.

La Corte si preoccupa inoltre del fatto che la contrattazione collettiva crei > eccessiva ( sentenza Laval ).
Nel caso Viking, ha considerato > lo sciopero dei lavoratori che si opponevano al trasferimento della loro nave dalla bandiera finlandese a quella estone, dove gli stipendi sono più bassi.

Queste sentenze potrebbe essere le prime di una lunga serie...



Fonte Il Manifesto le Monde Diplomatique

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, t'hanno fregato ancora una volta. Per una volta che vai in tv c'è la partita dell'Italia. Dovrò vederti tra il primo e il secondo tempo. O dopo. Registrala, così ce la vediamo tutta dopo. Un saluto, Antonio (ilgorgon.blogspot.com)

Antonio ., Isola Gorgona - Livorno Commentatore certificato 01.04.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Sarà stasera in diretta a "Exit", su La7, condotto da Ilaria D'Amico
Al centro della puntata, la privatizzazione dei servizi pubblici
Beppe Grillo torna in tv
"Un segnale di democrazia"
A stasera davanti alla TV come grillini uniti.
Con Grillo audience in rialzo. Abbasso Berlusconi.

cesare beccaria Commentatore certificato 01.04.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento

La Russa vuole raddoppiare i militari nelle città, che secondo lui sono pochi e sempre secondo lui sono utili.
ma ha il problema di trovare i soldi, e abbattere i costi!

gli dò un consiglio, allora:
perchè non riduce del 90% la pensione ai generali e ai collonelli in pensione, tanto con "solo" il 10% guadagnerebbero sempre di più di uno dei pochi operai rimansti!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma.....vedo solo ora che questa sera. Grillo è in diretta a Exit sulla 7!!!!!!
Lo sapevo, lo sapevo che la Ilaria D'Amico è una gran donna.......oltre che un gnoccone da paura!!!

oibaf bertolbreg Commentatore certificato 01.04.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

LA DESTRA DOPO IL RE LA REGINA E IL PRINCIPE...

HA DECISO DI RIPORTARE LA "FAME"

IN ITALIA.........................

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Io provo ad immaginare 168 come uno di quei centosessantottini, noi, vecchieti; dal mio punto di vista quello che sto riscontrando, è che nel blog,in questo blog si cresce, ci si divide, si ci ritira si ritorna,è dura avere un po di giustizia,e visibilità,e partire a spada tratta.

Teniamo sempre presenti,Borsellino,Falcone tutti i giudici bloccati, i processi insabbiati,tutte le scorte, i poliziotti,i carabineiri, i giornalisti, e altri morti, per la verità, valori veri, poi cominciamo; con Beppin, che da solo da anni porta avanti queste verita, nei teatri nelle strade, cacciato a calci in culo dal sistema, la casta, denunciando! inascoltato dai media,dai politici,dai giornalisti corrotti,dei tengo famiglia,parmalat docet! poi tutti gli, altri.

Bene il progetto 5 stelle è partito,e si crecherà di,portarlo avanti nel limite delle possibilità,
della visibilita, della credibilita,i Ragazzi
di un certo spessore culturale,universitari, avvocati, giuristi cosituzionalisti, operai casalinghe, che hanno delle idee,che hanno voglia di misurarsi su come, dove, e quando, vengono utililizzati i soldi degli italiani,(come poter far meglio di quelli attuali cosa semplicissima basta non rubare), si facciano avanti senza paura, quelli che vedete in tv. sono gente come noi fanno la cacca al mattino, non sono entità.

Quel giorno io c'ero come tanti altri capelli bianchi.
Salvatore Borsellino,la nostra Sonia, Carlo Vulpio Di Pietro invitato, e tanti altri.

Dott. De Magistris, e sperimo che ci sia anche la nostra Clementina,grazie per aver accettato di esserci ora noi cercheremo di fare il massimo per voi, ma non dimenticate, è una apertura di credito sulla parola, per voi, come per noi 5
Stelle è il nostro, motto.

Passate parola le auto che abbiamo vanno bene non serve cambiarle, i soldini nelle banche son i nostri che stiano fermi la dove sono al primo segnale negativo tutto via, girato alle poste.

Appello All'onda ragazzi fatevi sentire.

claudio galletti, roma Commentatore certificato 01.04.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento

SANITA': AL VIA AMBULATORI APERTI 24 ORE SU 24 PER ALLEGGERIRE PRONTO SOCCORSO

a breve:

SCUOLA: AL VIA ISTITUTI APERTI 24 ORE SU 24 PER ALLEGGERIRE SALE GIOCHI

BUONPOMERIGGIO, SBULLONATO POPOLO DI NAVIGATORI!

PIOVE, GOVERNO NANO!

NOVITA'?
(a parte quel demente di psicotico nanetto magnaccio)

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Immaginiamo che per incanto, con una bacchetta magica, si potessero sostituire dall’oggi al domani tutti quelli che rivestono incarichi di potere, con altre persone oneste, colte, civili e con un più alto senso dello Stato, voi pensate che gli italiani riuscirebbero a cambiare le proprie cattive abitudini? Modificherebbero i loro atteggiamenti da furbi, da evasori fiscali, da falsi adulatori, ecc?
Io credo che a breve termine la situazione migliorerebbe di poco.

La stragrande maggioranza degli italiani è fatta così per natura, si adatta bene e presto al potere in vigore ed è per questo motivo che gradisce i politici nostrani, perché in loro non solo si rispecchia, ma li prende a pretesto per giustificare i propri comportamenti truffaldini(lo fanno loro perché non posso farlo anch’io?).

Io penso che oltre a prendersela (giustamente) con i politici (di tutti i colori) sarebbe necessario mettere sul banco degli accusati principalmente gli italiani, che fino a quando non muteranno la loro mentalità, l’Italia avrà ben poche speranze di migliorare.

Franco F. Commentatore certificato 01.04.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Tagli alla sicurezza e ronde al Viminale la rabbia dei poliziotti
Pd: il governo ha tradito. Il ministro: falso parlare di riduzioni

(la Repubblica)

I sindacati: le maggiori spese per gli stipendi, solo pochi euro per gli automezzi

ROMA - Non era mai successo che tanti sindacati di polizia, da quelli di sinistra della Silp-Cgil a quelli del centrodestra dell’Ugl, assediassero il Viminale, sede del ministero dell’Interno, per protestare contro la politica di sicurezza del Governo. Contro i tagli e contro le ronde.
È avvenuto ieri, unico assente il Sap, ufficialmente per non essere strumentalizzato da Cgil, Cisl e Uil, ufficiosamente per l’imbarazzo di avere l’ex segretario Filippo Santamartini come senatore del Pdl.
Non era mai accaduto che sotto il Viminale, a sostegno degli agenti di pubblica sicurezza, si schierassero, oltre al leader del Pd Dario Franceschini, il segretario della Cgil, Guglielmo Epifani e quello della Cisl, Raffaele Bonanni (per la prima volta di nuovo uniti in una lotta sindacale dopo la rottura sulla riforma dei contratti).
E con loro anche la segretaria dell’Ugl, Renata Polverini.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,

anche io sono un frequentatore del blog che legge quotidianamente ma scrive molto poco.

E mi aggiungo al coro di quelli che pensano che gente come Graziano G., Meg2, Alessandra Sensini, psiconanomagnacia siano solo degli inutili rompiballe, solo critiche ed offese senza argomentazioni serie, e le poche volte che lo fanno, vedono la pagliuzza nell'occhio altrui senza sentire la trave nel culo.

grazie

Callistene B., padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 15:38| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CACCIA AL BANCHIERE


Un nuovo sport per il G20 di Londra
Internazionale 788, 26 marzo 2009

Un paio di anni fa il Partito laburista britannico è riuscito finalmente ad abolire la caccia alla volpe, lo sport praticato dagli aristocratici.
Chissà se durante il prossimo G20 di Londra riuscirà ad abolire il nuovo sport delle classi povere: la caccia al banchiere.
In realtà, più che uno sport è una rivolta contro chi gestisce la crisi.
Una serie di organizzazioni – dai pensionati e i disoccupati a chi si oppone alla guerra in Iraq – conta di stringere d'assedio la City di Londra e Canary Wharf. L'obiettivo è paralizzare i lavori del vertice.
Per due giorni gruppi di cittadini ribelli scorrazzeranno per le strade della City e lungo le rive del Tamigi a caccia di banchieri e dei loro amici politici, che probabilmente rinunceranno ai loro abiti di alta sartoria e andranno al lavoro in jeans per confondersi con i dimostranti.
Come se non bastasse, il coordinamento del nuovo sport sta mettendo a punto un pesce d'aprile per l'occasione: un carnevale rivoluzionario davanti alla Banca d'Inghilterra, dove si metteranno alla gogna i "volponi" catturati.
Che sia la volta buona per una vera insurrezione, molto attesa in un paese che non ha perso la calma neanche durante i moti che infiammarono l'Europa nel 1848 ?

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Il prezzo politico dei maxi-bonus
(la Repubblica)

(...)
Ben oltre la caccia al banchiere, lo sterco nel ristorante di lusso, la ghigliottina per lo speculatore (ma non per il suo complice ministro) è sulla necessità di un´opera di redistribuzione del reddito fra profitti e lavoro che la politica tornerà a dividersi.
Restituendo significato alle categorie di destra e sinistra secondo la definizione di Bobbio: il filosofo aveva sottolineato l´attualità "di sinistra" del valore dell´uguaglianza.
Dopo avere cavalcato vittoriosamente l´offensiva del popolo contro l´élite, ora la destra è destinata a mostrare il suo vero volto al cospetto dell´ingiustizia sociale.
Quale politica fiscale, quale regolamentazione degli utili, quale antidoto all´arricchimento di pochissimi e all´impoverimento degli altri?
Non è un caso se oggi si levano tante voci frettolose a dire che "il peggio è passato". Sperano di cavarsela uscendo dalla crisi senza correggere le dinamiche della disuguaglianza.
Ma la loro è una pia illusione.
La sinistra oggi ne è travolta insieme alle categorie sociali che ha rappresentato.

Ma ha dalla sua i valori per rigenerarsi, promuovendo un moto di equità: politica dei redditi, giusta distribuzione della ricchezza, rientro dei benestanti in parametri di sobrietà.

GAD LERNER

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Iper Beppe, ma così rischi la schizzofrenia!

oibaf bertolbreg Commentatore certificato 01.04.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori