Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La legge Orsi e l'assassinio della Natura


Cacciatori a sedici anni
video_divietocaccia.jpg


***Stasera alle 23 su SKY TG parlerò in diretta dell' iniziativa Comuni a Cinque/ Stelle di domenica a Firenze***

La Natura non serve. Meglio il cemento e le doppiette a sedici anni per sterminare i pochi animali selvatici in circolazione. La LIPU ha esaminato il disegno di legge Orsi e l'ha comparato alla legge di protezione della fauna esistente. Franco Orsi del PDL dovrebbe chiamarsi "Big Hunter" o "Il Figlio di Boss(ol)i". Dovremmo introdurre le ronde per vigilare sui parlamentari. Ogni giorno cercano di rendere la nostra vita più miserabile.
Riporto, tra le tante ricevute, una mail sul disegno di legge Orsi.

"Il disegno di legge del senatore Franco Orsi: una lista di orrori senza fine.
Dal Senato della Repubblica parte in questi giorni uno dei più gravi attacchi alla Natura, agli animali selvatici, ai parchi, alla nostra stessa sicurezza: un disegno di legge di totale liberalizzazione della caccia. E' firmato dal senatore Franco Orsi.
Animali usati come zimbelli, caccia nei parchi, riduzione delle aree protette, abbattimenti di orsi, lupi, cani e gatti vaganti e tante altre nefandezze.
La legge 157/1992, l’unica legge che tutela direttamente la fauna selvatica nel nostro Paese, sta per essere fatta a pezzi.

Ecco la lista degli orrori:
- Sparisce l’interesse della comunità nazionale e internazionale per la tutela della fauna.L’Italia ha un patrimonio indisponibile, che è quello degli animali selvatici, alla cui tutela non è più interessato!
- Scompare la definizione di specie superprotette. Animali come il Lupo, l’Orso, le aquile, i fenicotteri, i cigni, le cicogne e tanti altri, in Italia non godranno più delle particolari protezioni previste dalla normativa comunitaria e internazionale.
- Si apre la caccia lungo le rotte di migrazione. Un fatto che arrecherà grande disturbo e incentiverà il bracconaggio, in aree molto importanti per il delicatissimo viaggio e la sosta degli uccelli migratori.
- Totale liberalizzazione dei richiami vivi! Sapete cosa sono i richiami vivi? Gli uccelli tenuti “prigionieri” in piccolissime gabbie per attirarne altri. Già oggi questa pessima pratica è consentita, seppure con limitazioni. Ma il senatore Orsi vuole liberalizzarla totalmente Sarà possibile detenerne e utilizzarne un numero illimitato. Spariranno gli anelli di riconoscimento per i richiami vivi. Sarà sufficiente un certificato. Uno per tutti! Tutte le specie di uccelli, cacciabili o non cacciabili, potranno essere usate come richiami vivi. Anche le peppole, i fringuelli, i pettirossi.
- 700 mila imbalsamatori. I cacciatori diventeranno automaticamente tassidermisti, senza dover rispettare alcuna procedura. Animali uccisi e imbalsamati senza regole. Quanti bracconieri entreranno in azione per catturare illegalmente animali selvatici e imbalsamarli?
- Mortificata la ricerca scientifica. L’Autorità scientifica di riferimento per lo Stato (l’Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica, oggi ISPRA) rischia di essere completamente sostituta da istituti regionali. Gli istituti regionali rilasceranno pareri su materie di rilevanza nazionale e comunitaria. Potenziale impossibilità di effettuare studi, ricerche e individuazione di standard uniformi sul territorio nazionale.
- Si apre la caccia nei parchi a specie non cacciabili. Un’incredibile formulazione del Testo Orsi rende possibile la caccia in deroga (cioè la caccia alle specie non cacciabili) addirittura nei Parchi e nelle altre aree protette! Saranno punite le regioni che proteggono oltre il 30% del territorio regionale! Norma offensiva! Chi protegge "troppa" natura sarà punito. Come se creare parchi dove la gente e gli animali possano vivere e muoversi sereni, fosse un reato!
- Licenza di caccia a 16 anni. Invece che educare i ragazzi al rispetto, ecco a voi i fucili!
- Liberalizzato lo sterminio di lupi, orsi, cervi, cani e gatti vaganti eccetera! Un articolo incredibile, che dà a i sindaci poteri di autorizzare interventi di abbattimenti e eradicazione degli animali, in barba alle più elementari norme europee. Basterà che un singolo animale “dia fastidio”. Un vero e proprio Far West naturalistico.
- Leggi regionali per cacciare specie non cacciabili. Non sono bastate quattro procedure di infrazione dell’Unione europea, non sono bastate due sentenze della Corte Costituzionale. Il senatore Orsi regalerà a Veneto e Lombardia, ovvero agli ultrà della caccia, la possibilità di continuare a cacciare specie non cacciabili, e di farlo con leggi regionali. E le multe europee le pagheremo noi!
- Caccia con neve e ghiaccio. Si potrà cacciare anche in presenza di neve e ghiaccio, cioè in momenti di grandi difficoltà per gli animali a reperire cibo, rifugio, calore.
Ritorno all’utilizzo degli uccelli come zimbelli! Puro medioevo! Le civette legate per zampe e ali e utilizzate come esca!
- Ridotta la vigilanza venatoria. Le guardie ecologiche e zoofile non potranno più svolgere vigilanza! Nel Paese con il tasso di bracconaggio tra i più alti d’Europa, cosa fa il Senatore Orsi? Riduce la vigilanza!
- Cancellato l’Ente Nazionale Protezione Animali dal Comitato tecnico nazionale. Le associazioni ambientaliste presenti nel Comitato sulla 157 saranno ridotte da quattro a tre. L’ENPA, storica associazione animalista italiana, viene del tutto estromessa
Diffondete questo documento, iscrivetevi alle liste in difesa degli animali selvatici che stanno nascendo sui blog, su Facebook.
Evitiamo che l’Italia precipiti in questa forma di barbarie. La natura è la nostra vita."
Testo disegno di legge Franco Orsi (PDL) confrontato con la legge esistente, dal sito della LIPU

1. Contattate i componenti della Commissione Territorio e Ambiente del Senato che devono discutere la legge Orsi.
2. Inviate una mail con la vostra opinione e/o suggerimenti sulla legge a Franco Orsi
3. Partecipate al gruppo su Facebook

Foto di enricofede07x

6 Mar 2009, 16:07 | Scrivi | Commenti (1481) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Caro Beppe.. va bene che il tristemente famoso senatore Orsi ha proposto un regolamento della caccia che ha fatto infuriare anche i cacciatori, ma, come dovrebbe sapere tutta la gente che ha un pensiero equilibrato, non è la caccia a distruggere l'ecosistema Italia.
La caccia infatti attinge ad una risorsa rinnovabile ed è permessa solo alle specie piu' comuni che rappresentano il 10 per cento delle specie selvatiche (mammiferi e uccelli) presenti nel nostro paese.
Tutte le altre specie sono rigidamente protette da una serie di precetti penali e multe salatissime che fanno della caccia una delle attivita' piu' regolate in Italia.
Non dimenticare inoltre, che il cacciatore, per essere tale, non deve avere denunce penali di alcun genere perche' in tal caso viene immediatamente revocato il porto di Fucile o non viene rilasciato o rinnovato.
Cosi', la caccia preleva gli interessi del "Capitale Fauna" senza distruggere l'ecosistema; daltronde l'attuale parco nazionale del gran Paradiso era in origine una riserva di caccia,(che ha salvato lo stambecco delle Alpi) cosi' come i parchi di Migliarino e San Rossore, oggi gestiti da WWF E LIPU e tanti altri.
I piu' gravi problemi che l'ecosistema del nostro paese deve quotidianamente affrontare sono le trasformazioni irreversibili che hanno sconvolto il paesaggio e degradato il territorio.
L'inarrestabile ed ingiustificata espansione edilizia ha fatto decuplicare numerosi centri urbani, seppellendo per sempre il terreno fertile sotto una coltre di cemento; i piani di "valorizzazione" del territorio hanno fatto si che strade doppie o triple arrivassero su tutte le montagne e localita' costiere, portando degrado e spazzatura nelle zone piu' remote.
Ultimamente si assiste alla corsa all'eolico che, camuffato da tecnologia verde, sta' distruggendo l'ecosistema e il paesaggio di numerosissime montagne italiane finora intatte.
Per erigere una pala eolica ci vogliono quaranta autobetoniere di cemento senza considerare che
m

umberto graziano 28.10.10 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Come sono fuggevoli i desideri e gli sforzi dell’uomo! Come sono brevi i suoi tempi!, e di conseguenza come sono meschini i suoi risultati, paragonati a quelli che la natura ha accumulato per intere ere geologiche! Non ci meraviglia quindi che i risultati della natura siano ‹‹ più autentici›› di quelli dell’uomo; né che siano infinitamente meglio adatti alle più complesse condizioni di vita, e che rechino i contrassegni di una fattura di qualità molto superiore”.
(Tratto da: La Selezione Naturale, di Charles Darwin)
Homo sapiens o Homo deficiens Certo che il nostro paese sta toccando il fondo mi toccherà portare i miei nipoti allo zoo per vedere com'è fatta una lepre o faggiano ecc. E' veramente triste.Se passa anche questa legge espatrio.

Eleanor Ann Peterson 01.02.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento

A sentire i commenti della gente di strada viene da pensare che è legittimo far fuori un cacciatore pur di salvare un passerotto, ma lo sanno che ai passerotti è vietata la caccia, che luogo comune !!!!, i fagiani e le lepri vengono immesse nel territorio a spese dei cacciatori, la migratotoria ormai è un miraggio con le trasformazioni meterorologiche in atto le rotte sono trasformate, non per colpa dei cacciatori, altri animali che sò io non sono cacciabili, gli storni che fanno dei danni mostruosi sia in città che in campagna per essere cacciati hanno bisogno di un preciso provvedimento del presidente della Provincia che viene regolarmente bloccato dal TAR su esressa denuncia delle associazioni ambientaliste.
I cacciatori pgano una tassa nazionale ed una regionale per non poter andare da nessuna parte, legati al territorio vuol dire nell'ambito di caccia di appartenenza, 10 Km. da casa al massimo, e questa è libertà?
Soltanto attraverso una modifica della legge-quadro 157/92 in senso europeo, sarà possibile dare vita ad un sistema di governance della materia ambientale e faunistica, coerente con i criteri conservativi e con il razionale esercizio del prelievo venatorio.

I cacciatori restituiscono quindi al mittente ogni attacco ingiustificato al proprio modo di operare e di relazionarsi, e si dichiara sin da ora disponibile a qualsiasi azione utile a conseguire l’obiettivo della modifica, quanto più condivisa, alla legge 157/92.

Ben ha fatto il senatore Orsi a proporre una legge, benchè scellerata ma utile al fine di aprire un confronto e riconquistare quel minimo dei diritti sanciti dalla Costituzione e dalla tradizione.

Io caccio dall'età di 16 anni, oggi ne ho 54 e non mi sento un criminale, anzi sono un padre di famiglia attento ai bisogni, mi occupo di volontariato e cerco di fare del bene al prossimo, senza ledere i diritti degli altri, questa è democazia.

Maurizio Tacconi 03.06.09 23:08| 
 |
Rispondi al commento

A sentire i commenti della gente di strada viene da pensare che è legittimo far fuori un cacciatore pur di salvare un passerotto, ma lo sanno che ai passerotti è vietata la caccia, che luogo comune !!!!, i fagiani e le lepri vengono immesse nel territorio a spese dei cacciatori, la migratotoria ormai è un miraggio con le trasformazioni meterorologiche in atto le rotte sono trasformate, non per colpa dei cacciatori, altri animali che sò io non sono cacciabili, gli storni che fanno dei danni mostruosi sia in città che in campagna per essere cacciati hanno bisogno di un preciso provvedimento del presidente della Provincia che viene regolarmente bloccato dal TAR su esressa denuncia delle associazioni ambientaliste.
I cacciatori pgano una tassa nazionale ed una regionale per non poter andare da nessuna parte, legati al territorio vuol dire nell'ambito di caccia di appartenenza, 10 Km. da casa al massimo, e questa è libertà?
Soltanto attraverso una modifica della legge-quadro 157/92 in senso europeo, sarà possibile dare vita ad un sistema di governance della materia ambientale e faunistica, coerente con i criteri conservativi e con il razionale esercizio del prelievo venatorio.

I cacciatori restituiscono quindi al mittente ogni attacco ingiustificato al proprio modo di operare e di relazionarsi, e si dichiara sin da ora disponibile a qualsiasi azione utile a conseguire l’obiettivo della modifica, quanto più condivisa, alla legge 157/92.

Ben ha fatto il senatore Orsi a proporre una legge, benchè scellerata ma utile al fine di aprire un confronto e riconquistare quel minimo dei diritti sanciti dalla Costituzione e dalla tradizione.

Io caccio dall'età di 16 anni, oggi ne ho 54 e non mi sento un criminale, anzi sono un padre di famiglia attento ai bisogni, mi occupo di volontariato e cerco di fare del bene al prossimo, senza ledere i diritti degli altri, questa è democazia.

Maurizio Tacconi 03.06.09 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Linko questo indirizzo da far a leggere a quei signori cacciatori che continuano a dire che siamo il fanalino di coda dell'Europa, riguardo la caccia. Leggete e rendetevi conto cosa la stampa estera scrive sul nuovo disegno di legge Orsi e sui cacciatori italiani.

http://www.independent.co.uk/opinion/commentators/terence-blacker/terence-blacker-keeping-it-real-has-never-been-so-attractive-1673381.html


Io mi sono vergognato.

Davide Vianello 30.04.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi....
dopo aver proposto di dare una doppietta ai sedicenni ora stanno tentando di estendere la stagione venatoria.....

FERMIAMOLI ! ! ! ! !

Fulvio F. Commentatore certificato 21.04.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

ALTURA, AMICI DELLA TERRA, ANIMALISTI ITALIANI, ASSOCIAZIONE VITTIME CACCIA,FARE VERDE, ENPA, ITALIA NOSTRA, LAC, LAV,

LIDA – LEGA ITALIANA DIRITTI ANIMALI, LEGAMBIENTE,

LIPU – BIRDLIFE ITALIA, MEMENTO NATURA, NO ALLA CACCIA,

OIPA, VAS – VERDI AMBIENTE E SOCIETÀ, WOLFEMERGENCY, WWF ITALIA

INVITO ALL’INCONTRO


CACCIA A FEBBRAIO E AD AGOSTO?

UN ATTACCO AGLI ANIMALI E RISCHIO SICUREZZA PER LA GENTE IN VACANZA

IN PARLAMENTO LE PROPOSTE DI CACCIA SELVAGGIA
Mercoledì 22 Aprile
ore 11,30

Sala del Garante

Piazza Montecitorio 123 a

Roma

Interverranno parlamentari, personalità della cultura, dello spettacolo, della scienza

Per firmare l’appello delle Associazioni

Approvata al Senato la caccia CACCIA LIBERA! Se passa anche alla Camera, rischiamo di incontrare cacciatori ovunque, persino DURANTE LE VACANZE AD AGOSTO.

Chiediamo ai deputati di correggere la legge cancellando la norma di “caccia selvaggia” per evitare in questo modo situazioni al limite del rischio sicurezza anche per le persone.

COSA E’ SUCCESSO?

Con un blitz in Senato è stato approvato un emendamento alla Legge Comunitaria che, contro il volere della stragrande maggioranza degli italiani, permette di estendere ulteriormente la stagione di caccia oltre i limiti storicamente fissati dalla legge tra la terza domenica di settembre e il 31 gennaio.

Se tale emendamento non venisse corretto, si potrebbe cacciare anche nel mese di febbraio, periodo delicatissimo per il viaggio degli uccelli migratori verso i luoghi di riproduzione, e persino nel mese di agosto, quando la gente vive all’aria aperta, nei camping, lungo i sentieri escursionistici, in campagna e nei boschi. In un momento così difficile per l’ambiente e per il Paese in generale, è necessario che alla natura e al territorio sia dedicata la più grande attenzione.

Chiediamo che il Governo e il Parlamento correggano la Legge Comunitaria, in queste ore in discussione alla Camera, cancel

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.09 14:45| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perchè tutti si scaldano tanto. Non volevate essere migliori, vergognosi di essere italiani? Ci uniformiamo finalmente ai paesi più all'avanguardia in Europa per la protezione ed i diritti degli animali: Inghilterra e Germania. Infatti, nel Regno Unito i cittadini possono, liberamente ed ovunque, sparare a chi vogliono (a cominciare dai corvidi), distruggere nidi contenenti nidiacei ecc. Lo stesso in parecchi Laender della Germania. Cosa volevate di più?

Frasca Fiascon 30.03.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento

ho ricevuto la simpatica risposta del senatore.
--AZIONI LEGALI PERCHE' SI ESPRIME DISSENSO--


COMUNICATO STAMPA - Del 12 Marzo 2009

CACCIA. ORSI (PDL): "AZIONI LEGALI CONTRO AFFERMAZIONI INFONDATE"

Il senatore del Pdl, Franco Orsi, ha dichiarato:

"In merito al dibattito giornalistico e mediatico sulla riforma della legge sulla caccia, non è tollerabile che si commenti il testo unificato da me predisposto annunciandone contenuti che non ci sono. Il testo è disponibile sul sito del Senato (resoconto lavori Commissione XIII) e a quel testo di proposta occorre fare riferimento. In particolare è falso l'articolo di Repubblica che annuncia la liberalizzazione dell'imbalsamazione, l'apertura della caccia nei parchi e la possibilità di abbattere cani e gatti. È falso affermare che si riducono le sanzioni e vi sono norme salva bracconieri. È falso che la legge disconosce l'interesse nazionale alla tutela della fauna ed è falso che sarà consentito ai sedicenni acquistare, detenere e trasportare armi da fuoco. È falso che non esistono più specie particolarmente protette ed è falso che la bozza Orsi ammette l'uso di richiami senza alcun limite. È falso che vengono inserite tra le specie cacciabili animali protetti dall'Unione Europea, ed è falso che sarà consentito ai cacciatori di muoversi in libertà assoluta sull'intero territorio nazionale. Da oggi, rispetto ad affermazioni palesemente infondate farò ogni azione consentita a tutela della legge".

Michela Sammarco 26.03.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento

scusate vi dico aprite gli occhi sapete leggere,andate sul sito del senato e cercate la modifica che il sen.Orsi sta portando avanti,di vero rispetto a quello dichiarato da sti presunti animalisti,c'e' il fatto che il rilascio del porto d'armi a 16 anni,comunque sia per acquistar un arma che per andare a caccia ci deve esser obbligatoriamente un adulto,cosi come avviene nella disciplina sportiva del tiro al piatello,non dimenticate che si tratta di disciplina olimpica,quindi gia' a 16 anni sparano,inoltre vorrei dirvi che mio padre e tutti quelli della loro generazione hanno avuto il porto d'armi a 16 anni se ne facevano richiiesta,e sono fiero di come mio padre mi ha insegnato a tener un arma,oltre che andare a caccia,capisco molti sarete contrari alla caccia cosi' come io sono contrario alòla formazione e gestione di are protette beccandosi i soldi che ne affluiscono sia dallo stato che dalla comunita' europea,non dimenticate che ci sono leggi regionali,nazionali e europee,che limitano il territorio da proteggere,al momento sono oltre il 40 per cento e dire che al max dovrebbe essere il 25x cento,a parte che siamo su pensieri diversi con alcuni,noi cacciatori amiamo la natura,ci passiamo spesso gran parte del nostro tempo senza beccare un euro cosa che tanti decantati ambientalisti fanno per comprandosi mega ville e auto di super lusso,io sono dell'opinione che i parchi ci vogliono,in misura ridotta,e sopratutto senza fondi ma autogestiti,basta con i megamilioni di euro che se magnano sti nullafacenti pseudoambientalisti,a discapito ci chi magari ci crede davvero,aprite gli occhi interent aiuta su tutto,informatevi bene a partire dalla legge mod.e le leggi europee sia sulle aree protette che sulla caccia,gente leggete i siti ufficiali,
che vi costa
saluti un cacciatore che amma la natura e alla sua morta nella prossima vita di sicura rinascera rapace o altri volatili anche lepre ma di sicuro i ci credo alla natura.voi?????

marcoalfio marino 24.03.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro blog di Beppe Grillo,
ho scritto ai senatori della commissione ambiente esprimendo il mio dissenso per il ddl Orsi. Ho ricevuto una risposta dall'ufficio di Orsi stesso, in cui si affermava che non era vero praticamente nulla di quello che veniva attribuito alla legge in questione. Si minacciavano pure azioni legali, anche se quelle mi facevano più ridere che altro. Come devo interpretare la cosa? I giornali hanno preso tutti un abbaglio? Orsi mente spudoratamente? E' stata appena modificata la legge e si dice che non vi sono mai state scritte certe cose?
Grazie e cordiali saluti

Carlo Bertinetto 19.03.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Grazzie a questa legge oltre a vergognarmi di essere italiano, potrò vergognarmi di essere uomo.

giovanni fiorentini 19.03.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo questi post, esaminandone la pochezza, riflettendo sulla povertà d'animo e di spirito, ringrazio Dio di avermi fatto cacciatore.
Ringrazio Dio che ci sia una comunità europea dove si caccia di più e meglio che in Italia, ringrazio Dio perchè ogni giorno che passa ci rende più indispensabili, ringrazio Dio che a tanta gente si siano aperti gli occhi, infine vi ringrazio perchè se voi siete i miei nemici io dormo sogni tranquilli.
Speriamo solo di morire con gli scarponi.......

Hunter true 18.03.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento

ammma mia che dire ,quante porcate false mettete,assurdo liberazziare la caccia nei parchi e dvove sta scritto nel ddl in senato ? tutto falso,la caccia nei parchi rimarra chiusa,pensate che a yellostone si caccia in selezione,la prima e piu' grande riserva americana,comunque io vado a caccia da piu' di venti anni,imbalsamare gli uccellima avete una vaga idea che si deve far,che assurdita',cosa che fanno pochissime persone,altro che,cacciar cani gatti lupi e orsi ma dico siete matti? ma forse lo fate voi.Gli animali superprotetti cosi come quelli protetti sono senza dubbio e rimarrano tali non dite cavolate a zero,invito sempre chi interessato a leggere le riforme dela 157/92. per finire con il porto d'armi ai ragazzi a 16 ann,che dire che un genitore o comunque un maggiorenne di almeno 5 anni di porto d'armi deve assolutivamente acompagnare il ragazzo,ma che credete che ci spariamo gli uni con gli altri?,che dite che un genitore insegni al figlio come maneggiar un'arma in modo inferiore di una scuola guida che dopo aver ricevuti soldoni fa' prendere le patenti a chiunque? anche se analfabeti? assurdo io ho intrapreso la cacia segunedo mio padre vedento come e cosa si poteva fare nel rispetto delle leggi.Cosi come ho preso il patentino e la patente non con la scuola guida ma da esterno,perche chi ti vuole bene ti insegna sempre di piu' di chi paghi e poi comunque saranno sempre seguiti del resto anche i nostri genitori hanno avuto il porto d'armi a 16 anni,rivedete le vecchie leggi,mi vanto che mio padre cosi i padri di tanti cacciatori della mia generazione hanno avuto ottimi insegnanti.
Invece di dire falsita' o meglio a chi voglia ascoltare la verita' io consiglio sempre di vedere le due facce della medaglia o di ascoltar sempre due campane,io che so' dentro vedo na marea di menzogne spicciole e da stupidi.
con dispiacere ho rispoto chiudo qui perche,mi fate pena troppo bugiardi si vede che avete del politichiese ,sorry grillo mi sei caduto dal cuore cabaret.

marcoalfio marino 18.03.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento

io sono sicuro che prima di inserire commenti simili nessuno di voi è andato a vedere il testo di modifca sul sito del senato.
Perchè se lo avesse fatto saprebbe che quasi nulla di tutto quello che è riportato nell'articolo corrisponde alle reali mofiche che verrebbero apportate, e vi assicuro che non c'è niente di allarmante, solo un pò di gestione + razionale dei parchi(attualmente siamo i primi in europa per estensione di aree protette, ma genstite solo dalla logica del mangia mangia).
Non è vero che la cacia sarà libera, incontrollata e che non esisteranno più specie protette, non è vero che gli imbalsamatori saranno liberi, non è vero che qualunque sedicenne si potrà armare, non è vero che si caccierà nei parchi, non sarà illimitato l'uso di richiami vivi, e non è assolutamente vero che si caccieranno specie protette in europa(è vero il contrario, l'italia è l'unica che protegge alcune specie tra le più numerose e dannose quali lo storno), ecc ecc.....
Non mi aspetto che mi crediate a vorrei solo esortarvi a cercarvi l'informazione anche da soli in verifica(che è un pò l'insegnamento dell'amico Beppe Grillo) in maniera responsabile e distinguere la satira allarmistica dalla realtà.

Carlo B 17.03.09 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come un ministro di nom "orsi" fa una legge per la liberalizzazione della caccia proprio contro gli orsi?? bene..tutti pronti ki lo piglia per primo ha diritto all'espatrio dall'italia!! almeno qlc1 si salva!!!

MARIA PRATO 16.03.09 02:23| 
 |
Rispondi al commento

Che vuoi fare se non dai il fucile agli impotenti come possono passare il tempo??
Cacciatori di merda pensate a scopare o sparate al vostro di uccello vediamo se lo trovate.

Orsi al rogo spero che ad ammazzarlo sia un cacciatore sai che risate

farns farns 14.03.09 01:58| 
 |
Rispondi al commento

...anche noi abbiamo parlato della caccia sul nostro Magazine (www.ilfaromag.com) e abbiamo reso disponibile il testo di Legge con le modifiche proposte dal senatore Orsi.

Mi pare che la polemica che si instaura sul tema della caccia sia sempre abbastanza sterile e politicizzata, ma qualcuno pensa veramente ai pro e ai contro di questa proposta?

Simona Gauri 13.03.09 19:02| 
 |
Rispondi al commento

finalmente una buona legge sulla caccia anche se ancora piuttosto restrittiva,il porto d'armi a 16 anni lo trovo più che normale,e la caccia all'interno dei Parchi mi pare un'ottima idea.Speriamo anche sulla totale liberalizzazione di tempi e modi della pratica venatoria dopo anni di ingiuste restrizioni.Se Grillo non è d'accordo nessuno gli impedisce di farsi eleggere in parlamento e di cambiare le cose "se ci riesce".

Big Hunter 13.03.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Ormai lo sanno tutti il perché di questa nostra crisi "europea" ma nessuno lo vuole dire pubblicamente; solo tu hai la possibilità di divulgazione all'opinione pubblica ormai "imbavagliata" di queste "notizie". Tutti sanno che da quando é entrata la moneta unica (EURO) i prezzi sono raddoppiati mentre gli stipendi nelle vecchie LIRE sono stati convertiti. Da qui si perde il 100% del potere d'acquisto e da qui nasce poi tutta la crisi.
Perfavore dammi una risposta, grazie.
Angelo

angelo 0000000 12.03.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

"Tanto ci hanno tolto già tutto, peggio di così", direbbe il cittadino medio.
Ma esiste ancora un "mediocittadino" o bisogna inventare uno stereotipo nuovo?
Il fatto è che ci propinano sempre la quiete dopo la tempesta ed una volta chiusa la porta di casa ci si tuffa sul divano a vedere la partita, il gf, l'isola dei penosi ed altre cose fatte per svuotare il cervello dalle incazzature accumulate per i soliti vari motivi.
Qui si cercano consensi, ci si sfoga con la speranza che tutto il globo legga la nostra disperazione e ci aiuti a far girare le cose al contrario.
Ma la tragedia è che un superman lo abbiamo votato e continuiamo a votarlo con la speranza che ci dia un pò dei suoi soldi che un tempo erano anche nostri.
E poi la morte non si augura a nessuno?
Quando non ci sarà più staremo tutti meglio, proprio come è successo con HITLER e STALIN. Chissà, forse se il nostro superman avesse saputo che le televisioni avrebbero comunque fatto vedere quello che lui non ci fa vedere e censura, avrebbe investito in armi e munizioni per non essere meno dei suoi compari dittatori?
Cosa avrebbe fatto se avesse avuto licenza di uccidere?

Provate a pensarci un attimo...

gianluca pintus, torino Commentatore certificato 12.03.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici: Non perdiamo tempo soltanto gli italiano non si rendono conto di cosa sta sucedendo.
Questo governo durerá i 5 anni e poi avremmo un´Italia distrutta ed un regime fatto per continuare come in Venezuela o Cuba.
Fermiamoci. Questo governo non puó contare su di noi. Resistenza pacifica pro resistere......torneremo agli anni 70 e poi sará colpa della sinistra.
Che figuraccia fa il popolo italiano con questi politici di m.......come siamo caduti nel basso.
L´unica speranza Grillo i Di Pietro e non so se sono sufficienti.......

orlando sabini 12.03.09 04:28| 
 |
Rispondi al commento

.ed"""" """$$$$be.
-" ^""**$$$e.
." '$$$c
/ "4$$b
d 3 $$$$
$ * .$$$$$$
.$ ^c $$$$$e$$$$$$$$.
d$L 4. 4$$$$$$$$$$$$$$b
$$$$b ^ceeeee. 4$$ECL.F*$$$$$$$
e$""=. $$$$P d$$$$F $ $$$$$$$$$- $$$$$$
z$$b. ^c 3$$$F "$$$$b $"$$$$$$$ $$$$*" .=""$c
4$$$$L \ $$P" "$$b .$ $$$$$...e$$ .= e$$$.
^*$$$$$c %.. *c .. $$ 3$$$$$$$$$$eF zP d$$$$$
"**$$$ec "\ %ce"" $$$ $$$$$$$$$$* .r" =$$$$P""
"*$b. "c *$e. *** d$$$$$"L$$ .d" e$$***"
^*$$c ^$c $$$ 4J$$$$$% $$$ .e*".eeP"
"$$$$$$"'$=e....$*$$**$cz$$" "..d$*"
"*$$$ *=%4.$ L L$ P3$$$F $$$P"
"$ "%*ebJLzb$e$$$$$b $P"
%.. 4$$$$$$$$$$ "
$$$e z$$$$$$$$$$%
"*$c "$$$$$$$P"
."""*$$$$$$$$bc
.-" .$***$$$"""*e.
.-" .e$" "*$c ^*b.
.=*"""" .e$*" "*bc "*$e..
.$" .z*" ^*$e. "*****e.
$$ee$c .d" "*$. 3.
^*$E")$..$" * .ee==d%
$.d$$$* * J$$$e*
""""" "$$$"

Marco B. Commentatore certificato 11.03.09 20:46| 
 |
Rispondi al commento

allora?

pino b., roma Commentatore certificato 11.03.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Sentivamo la mancanza di quella zoccola della Carlucci....anche lei a rompere il cazzo in rete.
Ma seguiti a fare pompini agli onorevoli....
Pinocchio32

pino b., roma Commentatore certificato 11.03.09 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Che dire, una cazzo di legge fatta da un cazzo di governo con dei cazzo di politici. Bisognerebbe aprire la caccia a loro. Ne avremo di problemi, con tutti i disoccupati i pensionati che non arrivano a fine mese no pensiamo alla caccia. In un paese dove non funziona un cazzo di niente.
Bene a cinquant'anni sono veramente contento. Educhiamo i ragazzi a sparare invece di avere rispetto per la natura.
Ma si puo' avere una foto di questo ORSI dal nome direi che appena varata la legge...............

Paolo Licheri, Bargagli Commentatore certificato 11.03.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Un delirio (come dice beppe) non sono piu' libero di girare per i boschi con i miei figli. E non posso nemmeno piu' girare con il mio cane probabilmente gli spareranno. Che schifo di paese.

Paolo Licheri, Bargagli Commentatore certificato 11.03.09 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole. Sono sgomento.
Non avrei mai e poi mai potuto pensare che una persona potesse proporre una legge di distuzione di massa del genere. Abolire l'ENPA? Favorire la distribuzione di armi anche ai sedicenni? Incentivare l'uso di richiami vivi? Ma glieli metterei io questi politici del c...o dentro a gabbie microscopiche per attirare altri politici e poi cacciarli tutti!
Scusatemi, ma non riesco materialmente a intendere come si possa pensare di fare una legge del genere. Io ho studiato biologia per amore della natura e mi vergogno di avere dei concittadini senza scrupoli, senza anima, senza amore, ma solo con la fame di denaro e la voglia di piantare le radici in parlamento.

Basta, Beppe ha ragione poniamo un reset a questo delirio.

Daniele Zanoni 11.03.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Questa è una legge molto utile che permette di sparare agli Orsi!
Si va?

An. S., PV Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.09 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero sarà aperta la caccia libera a tutti gli orsi?

Paolo Scaletta 10.03.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento

...una domenica di novembre scorso mentre mi recavo con mia madre e mio fratello a raccogliere qualche oliva nel campo di famiglia, appena parcheggiata l'auto a ridosso del viale da percorrere a piedi è uscito un cacciatore da dietro delle canne ,doppietta in mano, sbraidando e inveendo contro di noi rei di aver disturbato la sua azione di caccia lungo la strada....
mentre si avviava a far danno da qualche altra parte ecco davanti a noi una meravigliosa coppia di fagiani che ci passavano davanti con la nostra grande soddisfazione di avergli evitato una brutta fine...
solo il tempo di pensarlo ed ecco che una pioggia di piombo , da guerra mondiale, arrivare sulle bestiole e noi....
una paura...
il piombo ci è arrivato addosso e sulla gamba mi ha provocato qualche livido ,i fagiani per fortuna si sono salvati, ma il bello che dal battibecco con i due tizi ne è venuto fuori che noi sapendo che la caccia era aperta dovevamo evitare di andare sui nostri campi....
Che cultura questa gente ...
IO vivo a Cretone provincia di Roma e qui vi è un'azienda faunistico venatoria la quale quella mattina ha liberato i fagiani alle cinque poi
appena l'alba ha avviato la mattanza "delle galline" con i propri soci che cacciavano sia lungo la strada che sotto i frutti pendenti cosa proibita dalla legge ancora in vigore....
dato che l'azienda era nata con lo spirito (non si capisce come) di rispettare l'ambiente ... non si è padroni più di andar a raccogliere le olive ,i campi sono pieni di involucri di cartucce in plastica, le olive piene di pallini, e si rischia la vita.... perché devono soddisfare la loro voglia....
con la legge Orsi da quanto si prevede non farà che dare a questi tizi altro potere...
CACCIAMO LA CACCIA

Giovanni Veliani 10.03.09 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Senatore Orsi;

a me piace molto andare in moto: girare per l'Italia mi ha fatto amare ed apprezzare ancora di più il patrimonio naturale che possiede.
Mi ricordo ancora di una volta in cui, nella stessa mattina (era molto presto), passando per stradine secondarie a contatto con il verde, ho visto un cinghiale con i piccoli (avevano ancora le striature sul pelo), un daino (credo che fosse un daino), e un uccello di una specie che non avevo mai visto.
Mi ricordo che avevo spento la moto per non spaventarli e così godere più a lungo della loro vista.
Certamente se fossi passato di lì più tardi non avrei visto niente, perché il maggior traffico di veicoli ed il "risveglio" di tutte le attività umane avrebbero disturbato quegli animali.
Mi ricordo che quel giorno ritornai a casa particolarmente soddisfatto della "scampagnata".

In questi giorni che precedono la primavera, mi sono trovato spesso a pensare che tra pochi giorni ricomincerò a viaggiare in moto e la cosa mi riempiva di euforia e di impazienza.

Poi, oggi, un amico mi ha girato per e-mail la notizia del suo disegno di legge, e adesso, sinceramente, sto pensando a come sarebbe stato quel giorno se non avessi visto né cinghiali, né daini, né uccelli... probabilmente meno bello.

Ossequi onorevole Orsi

Antonio C 09.03.09 23:32| 
 |
Rispondi al commento

sono un po' in ritardo con un commento, ma oggi e' successo qualcosa che dovete sapere.Io vivo in Canada e l'unica cosa che posso fare e' far girare "la conoscenza" di certi fatti. Mando i link a molti amici berluscones o che di politica si disinteressano del tutto;di solito nessuno mi risponde e dubito che vadano a vedersi i siti web che indico. Questa volta pero' ho copiato l'articolo e l'ho spedito senza commenti.Stamattina un destrorso fanatico mi scrive e mi dice: certo questa e' piuttosto grossa...e nessuno ne parla!ma d'altra parte, anche se non si e' d'accordo...che si puo' fare? a chi rivolgersi?
io gli ho risposto: la prossima volta che vai a votare ricordatelo.
ma forse ha ragione lui su questo punto....

mario isita 09.03.09 21:29| 
 |
Rispondi al commento

e se aprissimo la caccia al sen. Orsi, molto più divertente!!!!

rossana bortolin 09.03.09 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Senatore Orsi,
senza offesa: io non voto berlusconi ma da quello che sento non voterò
neppure il partito che lei indegnamente rappresenta.
Ho letto un breve sunto della sua legge sulla caccia nel sito interbet di
Beppe Grillo e la trovo indecente, in totale contrasto con lo spirito che
dovrebbe animare chi si occupa di una questione così delicata, a maggior
ragione in una nazione come quella italiana che dovrebbe fare della tutela
della natura e del turismo ecologico la propria bandiera.
La sue legge è indecente e lo è anche la sua persona così ben pagata da
tutti noi.
Faccia così: si renda utile. La sua legge affronta anche la vergognosa
questione degli uccelli da richiamo, vere e e proprie toture fisiche e
morali in aperto contrasto con la attuale legislazione italiana che tutela
la dignità degli esseri vivente, anche degli uccelli. Dicevo: si renda utile
mettendo a disposizione il suo e salvi così migliaia di poveri uccelli che
non hanno fatto nulla di male per meritarsi un simile parente.

E sorrida alla natura, egregio senatore.
Sorrida anche a questo messaggio.

Sappia che un nome come il suo, chi ama la natura, non lo scorda mai più.
Lo dica anche ai suoi colleghi di partito: con noi avete chiuso.
Per sempre.

Giovanni Doro 09.03.09 20:09| 
 |
Rispondi al commento

La caccia si apre alla fine di settembre e chiude alla fine di febbraio.
E' un po' come se ogni inverno scendessero a spararci dei cannibali armati, e nessuno se ne interessasse.

I canti degli uccelli, che fanno parte della natura come i fiori, si spengono.
Se ne vedono sempre meno.
I cacciatori si lamentano che non ci sono più prede.
Stessa sensibilità l'abbiamo col mare, dove le reti senza regole stanno sterminando tutto.


Scusate, a me avanzano delle bombe a mano e un lanciafiamme, potrò usarli per andare a caccia?
Ci terrei.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Doppietta in spalla, andiamo ad abbattere l'Orsi!

abelardo a 09.03.09 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Pochi minuti fa sul sito MSN "intrattenimento" con l'offerta di ascoltare il brano di Arisa e un'altra delle compagnie maggiori di telefonia di vincere € 100 di traffico gratuito,"parlo di Tim Vodafone etc."cliccando sull'icona,però ho scoperto "e non è neanche tanto occulto",che si attiva un abbonamento a pagamento.Io la considero una vera TRAPPOLA in quanto l'offerta è pubblicata a caratteri cubitali che attirano la curiosità del nautico incauto e di chi ha la ventura di andare a curiosare però poi con caratteri molto piccoli ti coinvoglono in abbonamenti a pagamento che ti si attaccano addosso come mignatte che puoi scrollarti di dosso al prezzo di notevoli incazzature e interventi che non sempre vanno in porto al primo tantativo.E possibile che le compagnie telefoniche di importanza nazionale debbano ricorrere a certi mezzucci "Fottere" soldi alla gente che per guadagnarli va a lavorare e che appunto per lavorare non ha molto tempo da dedicare ai tentativi di difesa da queste fregature.Il bello che non è neanche la prima volta!Ci sono anche cascato con delle suonerie di cui non me ne fregava niente che ho dovuto pagare per dei mesi e per liberamene ho dovuto tentare e non sempre riuscirci di trovare un operatore di buona volontà.Io sono una persona di oltre 60 anni a volte anche con problemi di vista e di tempi di risposta diversi da quelli di un giovane però non voglio rinunciare per colpa di alcuni o tanti furbi alla libertà di navigare ed è per questo che apprezzo il sito di Beppe "GRillo"naturalmente e di cui se lui lo desidera,vorrei ardentemente avere l'onore di considerami amico.

Rocco A., pinerolo Commentatore certificato 09.03.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Visto che da qui a un pò si potrà, spero che qualcuno spari agli Orsi (che, però, di nome faccia Franco)

Graziano G., Brescia Commentatore certificato 09.03.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento

MA IL PARLAMENTALE è L'UNICO ANIMALE ANCORA PROTETTO???
ESTINGUIAMOLO!!!

michele p., loreto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento

perché limitarvi a riportare una mail con analisi altrui già conosciute? Perché non presentare la legge cosí come è o almeno riportare i punti critici, positivi e negativi, secondo una vostra analisi?

ve ne sarei grato.
GP

Gian Paolo Panzica 09.03.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Cacciamo gli Orsi...dal parlamento..

peace & love

bfc 1909 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Questa legge va contro molte direttive europee, sicuramente ci saranno delle ripercussioni, che quando si parla di parlamento Europeo, significa soldi,MOLTI SOLDI.
Bene noi facciamo una raccolta di firme per promuovere una legge che faccia pagare ai governanti e parlamentari che votano a favore di leggi che recano danni economici diretti, come una che va contro le direttiva europee.
PROPONGO CHE SI CREI UN FONDO RISCHIO CON I SOLDI DI CHI VOTA E ATTUA LEGGI CHE PROVOCANO MULTE PER LA COMUNITA'!!

giovanni d., san nicandro garganico Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Scriviamolo in lungo e in largo...facciamo una campagna metodica "BERLUSCONI SERVO DI SATANA". Colpiamolo con i suoi stessi metodi...l'uomo a cui Berlusconi parla è l'uomo semplice, quello che si affida ai maghetti e alle Vanna Marchi, ha paura del demonio. Incominciamo questa campagna tesa a dimostrare che Berlusconi serve il demonio...uccide tutto ciò che è bello e giusto.
COLPIAMO ALLO STOMACO Lì DOVE FA MALE.
Tanto le massonerie hanno sempre avuto un retaggio ESOTERICO quindi non è FACILE CHE SIA VERO.

Claudio Tarsi 09.03.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Senatore,


non mi dilungo troppo perchè, leggendo alcuni dei propositi presenti nella Sua legge, sono rimasta senza parole.

Perciò mi limito ad esprimere, ancora sotto shock, la mia opinione di italiana, originaria di una delle regioni più belle e con maggior numero di aree protette e parchi naturali, l'Abruzzo.

E la mia opinione si riassume in tre parole: E' UNA BARBARIE!

Spero che un uccellino venga a dirle qualcosa nell'orecchio e le faccia cambiare qualcuna delle brutte idee che le sono venute in mente.

Distinti saluti

alba di berardino 09.03.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento

propongo un unico emendamento ...
nessuna specie cacciabile tranne la deroga a Orsi (Franco Orsi) !!!
L'impressione è che chi va in parlamento può fare tranquillamente i suoi porci comodi !!
Questa cosa deve finire.
Grazie Beppe per le liste civiche !!!!

Gianni Benciolini 09.03.09 09:57| 
 |
Rispondi al commento

appelliamoci all'UE, alla Commissione europea! Tra l'altro con questa legge verrebbero violate anche norme comunitarie, giusto?

Sabrina L., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.09 09:48| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO STUPITO DEL VOSTRO STUPORE. I FASCISTI SONO AL GOVERNO, E COSA SANNO FARE MEGLIO I FASCISTI? SPARARE!! QUINDI DOVE STA LA NOVITA'?

ivan IV Commentatore certificato 09.03.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento

PARLAMENTO=MANICOMIO CRIMINALE ?
Su proposta di legge a firma delLO PSICODEPUTATO domenico benedetti valentini PDL . Si vuole concedere ai ragazzi di 16 anni il porto d’armi per la caccia . Lo Psicoparlamentare, dice che è bello far uscire i figli con i genitori la mattina all’alba col fucile per andare a respirare la natura . Lasciando da parte il discorso animalista , ma qui mi sembra che dobbiamo davvero riconsiderare la riapertura dei manicomi .O meglio forse non ce ne è biosgno basta chiudere il parlamento e gettare la chiave ….. Questi son pericolosi …E non è uno scherzo...

vincenzo p. 09.03.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Considerato che l'onorevole ORSI liberalizza la caccia agli ORSI, mi chiedo se sia anche possibile sparare agli ORSI ...

Arturo P 09.03.09 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che le leggi contro il patrimonio naturale, contro il territorio, siano le più infami e schifose di tutte. Persino le leggi vergogna, quelle "ad-personam", in futuro, da un governo illuminato, possono essere cancellate. Così come fu per le leggi razziali emanate da Mussolini. Ma quando si decide per la speculazione edilizia, per la cementificazione incontrollata, non c'è più niente da fare. Una volta che si è costruito non si può più tornare indietro, il paesaggio è compromesso per sempre. Ciò che resta oggi del "Bel Paese" è nient'altro che una serie di oasi, di una bellezza ieguagliabile, ma pur sempre delle oasi. Bisogna avere il coraggio di ammettere che l'Italia non è più il Bel Paese, vi sono intere regioni, come ad esempio la Calabria e la Sicilia, un tempo stupende, che sono ormai IRRIMEDIABILMENTE perse. Bisogna fermare in ogni modo questa vergogna di "Piano casa" decisa dal governo Berlusconi, per salvare il poco che resta. Ma come?

Angelo Antolino 09.03.09 00:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma voi del popolo della libertà il cervello non l'avete propio!!! Tu Franco Orsi dei miei coglioni
ce l'hai una madre??? Sarà una baldracca come tutte le madri vostre che hanno generato degli esseri idioti come voi che a parte la mafia,non sapete nemmeno cosa vuol dire cultura,cos'è la civiltà,la natura.
A che serve la natura? Meglio il cemento,strade rotte,ma tanto cemento che invada i monumenti storici,ricopra con centri commerciali quei parchi inutili,meglio i parcheggi!!!
Quella mignotta della madre del nano che dice??
Mettiamo al mondo figli per farli diventare così??
L'ispirazione più grande è fare il calciatore o la velina? Ma quanti danni ha fatto questa "cultura" del nano mafioso???
Io posso sorvolare sulla politica perchè per sopravvivere non ne voglio più sapere,ma se passerà questa legge del demente franco orso da timida casalinga che sono mi trasformo e lo vado ad aspettare per ....
Ma non possiamo fare qualcosa di concreto???
Secondo me l'unica soluzione (ripeto ) è quella di chiedere aiuto ai governi europei!!!!!!!!
L'Italiano onesto non ce la può fare con questi "saggi" vecchi al governo.
Un caloroso vaffanculo a chi li ha votati!

loredana zani 09.03.09 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Bèh.
prima quella brutta, vigliacca histoire al Parco della Caffarella (praticamente sotto casa mia), ora la nefanda histoire sulla Caccia ... quasi quasi mi faccio suora laica di clausura ..
'Sta fauna (dis)umana mi provoca strane virtuali pulsioni omicidiarie ...

Che fare ? Sì, mi chiudo in convento: c'è qualche buon (aitante) frate volontario disposto ad imitarmi ?

shelley keats Commentatore certificato 08.03.09 21:10| 
 |
Rispondi al commento

tralasciando tutti i commenti rabbiosi che potrei scrivere-ci metterei ore-pongo solo una domanda: è possibile che passi una legge che infrange palesemente i regolamenti europei? io non penso che questa proposta riesca a passare,è talmente assurda...e poi l'europa non lo permetterebbe...o no???

stefania re 08.03.09 18:40| 
 |
Rispondi al commento

la caccia intesa poi come sport,ioda una vita ke faccio sport e nn oh mai ucciso nessuno.
Orsi vieni tu a sparare al mio uccello ??????

salvo f., messina Commentatore certificato 08.03.09 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo per la caccia ma solo per l'abbattimento degli Orsi.

osvaldo Ardenghi 08.03.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento

APPENA LA LEGGE SARA' PASSATA ANDREMO TUTTI A CACCIA DI...ORSI.
ATTENZIONE: L'OPPOSIZIONE (?) VIGILI CHE TRA LE SPECIE ABBATTIBILI NON VENGANO COMPRESI ROMENI, MAROCCHINI, ALBANESI, ECC.
MI FAREBBE GRANDE IMPRESSIONE TROVARNE DI IMPAGLIATI NELLE CASE DEI LEGHISTI.
ALBERTO

ALBERTO ZAMPIERI 08.03.09 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Per la nuova legge venatoria ,io sono favorevole solamente per la caccia agli Orsi (di nome Franco).

giorgio regalzi 08.03.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento

L CASO. "E' ora di tagliarci lo stipendio"
Promotori dell'iniziativa i pd Laratta e Vita
Il centrodestra la snobba: è solo propaganda

.. le motivazioni della destra sono incredibilmente divertenti.. sono senza vergogna

Micol P., Genova Commentatore certificato 08.03.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Inizio fornendo dei dati:
Incidenti Stagione Venatoria 2008 - 2009
37 morti e 73 feriti

Mi viene da pensare che il senatore "Orsi" abbia interessi commerciali e personali nell'industria delle armi. Diminuiscono i cacciatori e la vendita di fucili è l'unico rimedio possibile per aumentare il volume degli affari. Diventa necessario vendere le armi ai ragazzi di 16 anni.

- Ho ascoltato l'intervista sul video e alla perplessità e la paura di trovarsi, durante una passeggiata in un bosco, di fronte a ragazzi di 16 anni armati, il senatore Orsi ha risposto che sono meno pericolosi i sedicenni che i cacciatori trentenni. Andiamo bene! Liberi di sparare sia i cacciatori trentenni (pericolosi) sia i ragazzi di 16 anni armati (meno pericolosi perché accompagnati da "maturi" genitori quarantenni armati).

Spero che il senatore non abbia figli (anche se sono sicura che ha un figlio sedicenne al quale vuole regalargli un fucile). Trovo inquietante e crudele insegnare a ragazzi ad uccidere. Penso di vivere in un mondo moderno, non più tribale. MI spaventa il fatto che Orsi sprechi energie in proposte di legge dannose, inaccettabili, crudeli e insicure invece di essere utile a questa Italia in crisi.

michela manni 08.03.09 11:04| 
 |
Rispondi al commento

DA DIFFONDERE:
Il Grande Fratello di Sigonella
di Antonio Mazzeo
Ignazio La Russa ce l’ha fatta. Lo aveva promesso nel giugno 2008: “faremo di Sigonella una delle più grandi base d’intelligence del mondo”. Adesso è certo: la stazione aeronavale in mano all’US Navy ospiterà il nuovo sistema AGS (Alliance Ground System) dell’Alleanza Atlantica per la sorveglianza della superficie terrestre e la raccolta e l’elaborazione d’informazioni strategiche. Il governo italiano ha sbaragliato un’agguerritissima concorrenza: a volere i sofisticati impianti di spionaggio c’erano Germania, Grecia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna e Turchia. Gli investimenti in infrastrutture per oltre un miliardo e 560 milioni di euro facevano gola a tutti. Gli Stati Uniti dovevano però ripagare in qualche modo l’incondizionata fedeltà dei governi d’Italia alle scelte più scellerate di questi ultimi anni (guerre in Afghanistan e Iraq, nuova base militare di Aviano, comandi AFRICOM a Napoli e Vicenza, stazione radar satellitare MUOS a Niscemi, interventi in Libano, Darfur, Somalia e adesso Gaza). Roma dovrà comunque sborsare 150 milioni di euro entro la fine del 2010, anno in cui l’AGS diventerà pienamente operativo. Ma gli affari per i soliti noti del settore costruzioni militari è assicurato.

L’Alliance Ground System si divide in tre componenti: una stazione fissa terrestre ove opera il Centro di commando e controllo; una stazione terrestre che può essere facilmente trasportata su velivoli o navi in caso d’emergenza e/o conflitto; le “Software Grounds Stations” costituite da sofisticati sistemi computerizzati che permettono di ricevere, decodificare e trasmettere le informazioni raccolte.

Le stazioni terrestri sono state tutte progettate per supportare le operazioni di dispiegamento in tempi rapidissimi, in qualsiasi scacchiere internazionale, di forze terrestri, velivoli aerei, navi, sottomarini, unità missilistiche. L’AGS è dunque lo “strume

Pietro Torre Commentatore certificato 08.03.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

ORSI vuole riaprire la caccia agli ORSI???...beh...dovrebbe stare attento con quel cognome che si ritrova...qualcuno potrebbe intenderlo come un via libera per dare la caccia alla specie animale più dannosa per l'Italia...è meglio che introduca un comma in deroga.....

carlo s. 08.03.09 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono nostalgici dell’uomo forte, e diventano succubi di un simulacro di uomo forte come Berlusconi. ( GASPARRI, Larussa, ecc. Sono nostalgici del razzismo e, non potendosela più prendere con gli ebrei, perseguitano rom ed extracomunitari. In quanto a Gasparri… vorrei ricordare un modo di dire . Chi nasce tondo non può morire quadrato. No, Gasparri resterà, in vita e in morte, sempre tondo o tonto.

cesare beccaria Commentatore certificato 08.03.09 09:33| 
 |
Rispondi al commento


«Aumenti di cubature per le villette degli italiani»
Finalmente una politica di destra.

cesare beccaria Commentatore certificato 08.03.09 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma il PARLAMENTARE NANO è una specie protetta?
Dite di no? Allora fanculo il calcio e via con un nuovo sport nazionale: il tiro al coglione!
P.S. Regalate un fucile a vostro figlio di sedici anni: è un ottimo investimento per il suo futuro!

salvatore M., Melilli Commentatore certificato 08.03.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento

INAUDITA NEFANDEZZA!!! la lobby degli SPARATORI folli, orda di assatanati SANGUINARI vuole DISTRUGGERE, UCCIDERE, dare la MORTE a tutto ciò che VIVE, VOLA e si MUOVE....al nostro INESTIMABILE "PATRIMONIO". Vogliono arbitrariamente modificare la legge 157 che è il recepimento di disposizioni europee e frutto di un faticoso compromesso. Non sono CAPACI di AMARE e SANNO DARE solo MORTE. Non sono in grado di AMMIRARE la BELLEZZA e UCCIDONO. Non sanno LEGGERE, non CAPISCONO la POESIA della NATURA e la STUPRANO. Bisogna FERMARLI!!! prima che il PIANETA diventi la TOMBA del VIVENTE, del CREATO e di tutti gli ANIMALI e gli UCCELLI che la abitano, che sono i nostri compagni in questa avventura che chiamiamo VITA e che ci AIUTANO a renderla DEGNA di ESSERE VISSUTA. Dovrebbero VERGOGNARSI della loro proposta se avessero dei SENTIMENTI, ma la loro AFFETTIVITA' è PERVERTITA e quindi non ne sono CAPACI. rocLIBERACITTADINANZA

rosella rispoli 07.03.09 22:52| 
 |
Rispondi al commento

(ADRIANO SOFRI)

A RECIFE, in Brasile, c'è una bambina di nove anni. Ha un patrigno. Il patrigno abusa sessualmente di lei da quando aveva sei anni. Abusa di lei da tre anni. Il patrigno abusa anche della sorellina della bambina, che ha 14 anni ed è invalida. Ora il patrigno è in carcere. Ora la bambina di nove anni è incinta, di due gemelli.

La bambina ha anche un suo padre, e una madre.
La madre spera che abortisca, il padre no.
A Recife c'è un medico che ha preso in cura la bambina, le ha somministrato dei farmaci che hanno procurato l'aborto. Il medico e i suoi collaboratori pensano, come vuole la legge, che non si debba obbligare una donna, e tanto meno una bambina, a mettere al mondo il frutto di uno stupro.
Si sono anche spaventati del rischio che il parto gemellare avrebbe comportato per una bambina di nove anni.
C'è un arcivescovo, a Recife che ha scomunicato senza appello il medico che ha aiutato la bambina ad abortire, i suoi collaboratori, e la madre che ha approvato.
Non il patrigno, "perché l'aborto è peggiore del suo crimine".
Non la bambina. La bambina non ha l'età per essere scomunicata.
Solo per partorire due gemelli.
L'arcivescovo ha proclamato che la legge di Dio è al di sopra della legge umana. L'arcivescovo ha tenuto ad aggiungere che l'olocausto dell'aborto nel mondo è peggiore di quello dei sei milioni di ebrei nella Shoah. Peggiore.
C'è anche, a Recife, un gruppo di avvocati cattolici che ha denunciato i medici per il procurato aborto: omicidio volontario aggravato, presumo.
C'è, a Roma, il Vaticano e, in Vaticano, la Pontificia Accademia per la Vita.
I suoi esponenti hanno spiegato che la scomunica comminata dall'Arcivescovo di Recife era necessaria. Un atto davvero dovuto, come prescrive il Codice di Diritto Canonico....
( Se leggo avanti, scoppio).

Claudia - Ts 07.03.09 22:04| 
 |
Rispondi al commento

In Austria è proibito sparare agli uccellini. Loro li guardano col binocolo, non col mirino di un fucile. Vedere per credere.

gemma Mariuzzo 07.03.09 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Appello agli italiani onesti.
Questa corte di nani e ballerine ci sta togliendo tutto: il lavoro, la dignità e soprattutto ... il futuro. Ogni giorno sfornano leggi a loro esclusivo uso e consumo ed in cambio ci danno disoccupazione, centrali nucleari, discariche e bruciatori di immondizia sparsi per tutta Italia.
Stanno massacrando completamente la giustizia ed i giudici onesti che sono rimasti.
Con la scusa della nostra sicurezza l'unica cosa che garantiscono veramente è la loro personale protezione, mentre ai cittadini li fanno scatenare con ideali xenofobi in maniera che mentre ci accaniamo contro gli extracomunitari ci dimentichieamo che i veri delinquenti sono proprio coloro che siedono nelle poltrone vellutate a legiferare continue ingiustizie. E' ora di fermarli prima che ci facciano massacrare tra di noi. Prima che ammazzino noi ed i nostri figli. Svegliamoci e leviamoli di torno una volta per tutte, altrimenti sarà la disfatta completa della democrazia e della libertà di noi tutti.
E' dovere di ogni cittadino onesto proteggere la democrazia contro questi usurpatori delinquenti.

Beowulf B., Roma Commentatore certificato 07.03.09 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Caccia a Orso e ai cacciatori. Da subito

Giorgio Bosoni, caravate Commentatore certificato 07.03.09 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Schifosi, ecco cosa sono!!!

Questa sparuta rappresentanza di cementificatori e guerrafondai golpisti, che ci tratta come la loro riserva di caccia privata ha scassato!

Basta caccia agli orsi, va' cacciato Orsi(gioco di parole permettendo) e tutta la lobby mafiosa e venatofila che siede in Parlamento.

Gi Bi 07.03.09 19:25| 
 |
Rispondi al commento

inutile.. gli industriali sono alla frutta.. non hanno + niente in mano e cercano di tutto pure di arraffare le ultime briciole.. ecco.. ora grazie a questa legge maledetta, potranno attingere anche da qui + di prima...


MALEDETTI

Andrea Bauxar Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
liberamente tratto da una vignetta sulla Settimana Enigmistica; questa è la scena: ci sono un uomo e il suo cane sdraiati sul tetto della casa intenti a guardare il cielo stellato. L'uomo fa al cane: "gli uomini hanno delle parole per descrivere i gruppi di animali: branco di lupi, banco di pesci, stormo di gabbiani... voi animali avete una parola per descrivere un gruppo di persone?" Il cane risponde lapidario: " massa di imbecilli."
Mi sono messo a ridere amaramente, perchè purtroppo la realtà sembra proprio essere questa... non abbiamo più rispetto della natura, perchè l'uomo è l'unico animale che se ne sia allontanato completamente...
Speriamo bene...
Ciao.

Snake Plissken 07.03.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

OT, ma non troppo, visto che in questo post si parla di ecologia:


TERRIFICANTE!! Prove tecniche di dittatura tardo-capitalista in Italia:


http://www.liberacittadinanza.it/articoli/acqua-in-bocca-vi-abbiamo-venduto-l2019acqua


LEGGETE E FATE GIRARE, MI RACCOMANDO!!

Carlo Asili 07.03.09 18:00| 
 |
Rispondi al commento

L'ho già mandato, ma non lo vedo, allora lo ripeto: ho acquistato una carabina ad aria compressa a piombini per uccidere i gatti; una media per tirare ai padroni di rottwailer cattivi: una di grosso calibro con pallettoni per la caccia agi "orsi". Per i compleanni delle mie figlie, regalerò loro delle bombe a mano tipo "ananas" da tirare agli uccellini di coloro che le importunano. E da oggi, chiamatemi Bill. Buffalo, Bill!

aldo v. Commentatore certificato 07.03.09 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo allo sbando, come disse Grillo in un suo spettacolo, siamo arrivati in fondo ma invece di rialzarci lo stiamo raschiando.
Possibile che ogni volta che uno del centro destra propone una legge sia completamente al di fuori dei tempi, e oltremodo fuori di testa.
Qui ci vuole una rivoluzione vera per fermare questi dementi.

Mauro C., Livorno Commentatore certificato 07.03.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

CHI CI DA' LEZIONI SULLA CRISI:
O.T. (?)
BERLUSCONI SE NE FREGA DELLA CRISI: HA INTASCATO 159 MILIONI, IL 50% PIÙ DEL 2008 - EVIDENTEMENTE HA BISOGNO DI SOLDINI – I FIGLI NON HANNO INCASSATO I DIVIDENDI - CHISSÀ COME HA FATTO NEL 2008 A GUADAGNARE PIÙ DELLE ALTRE AZIENDE ITALIANE…Franco Bechis per "Italia Oggi"
Silvio Berlusconi si è messo in tasca all'inizio di quest'anno un assegno da 159 milioni, 335 mila, 953 euro e 92 centesimi. Una maxi-somma rara anche per gli imprenditori. Ma soprattutto superiore di oltre la metà ai 102 milioni che il presidente del Consiglio e indirettamente principale azionista del gruppo Fininvest-Mediaset si era messo in tasca solo un anno fa.
Si tratta dei dividendi che gli hanno erogato le quattro società direttamente controllate, le holding prima, seconda, terza e ottava che controllano la maggioranza del capitale del gruppo Fininvest. Berlusconi è fra i pochi, pochissimi imprenditori italiani a essere diventato più ricco proprio nell'anno orribile della crisi finanziaria internazionale.

Comprensibile quindi l'ottimismo del premier italiano che più volte ha tentato nei mesi scorsi di spegnere gli allarmi di centri studi nazionali e internazionali sulla crisi e la caduta di consumi e prodotto interno lordo. Lui non ha certo problemi psicologici, e avere oltre 50 milioni di euro in più in tasca rispetto all'anno precedente non dovrebbe provocare particolare caduta dei consumi personali e lasciare abbastanza risorse anche per affrontare le difficoltà del 2009 che si farano sentire perfino sui bilanci delle sue aziende...

segue qui: http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-4183.htm

Anton Ross, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento

il NANO va ABBATTUTO:

poi.....un nuovo RINASCIMENTO.

p.s. preparate Piazzale LORETO

giorgio m. Commentatore certificato 07.03.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa aspettiamo a sterminare questa razza di parassiti che ogni giorno di più affondano il nostro Paese? Non servono più le parole, i propositi, servono i fatti. Non serve più denunciarli, tanto basta che si facciano una legge appropriata e tutto si risolve (per loro). Bisogna STERMINARLI fino alla 7^ generazione. Non deve restare traccia del loro passaggio. Come possiamo permettere che ci insultino ancora in questo modo? Ma abbiamo scordato il nostro passato? Non è la prima volta che ci togliamo dallle spalle tiranni e dittatori. Avanti allora, fuori dalle palle vampiri del genere. Pur di non aumentare il numero delle forze di polizia, perchè dovrebbero pagarle, si affidano alle ronde dei cittadini. Veramente il paradosso. Per evitare di essere smascherati per le loro neffandezze, limitano le intercettazioni. Per salvare i loro accoliti, fanno uscire di galere dei delinquenti. Pur di aumentare il loro già gonfio conto, non esitano ad ingannare, rubare, sfruttare, lucrare, ricattare, barattare, imbrogliare, estorcere. Esseri senza Dio, senza una minima dignità, che hanno fatto della cupidigia il loro credo quotidiano. Arriverà anche per voi il conto da pagare. Spero che sia salato quanto le lacrime che avete fatto versare con le vostre malefatte. Avete messo l'Italia in ginocchio scaricandovi la responsabilità uno sull'altro. Ma adesso è ora di dire basta. E' ora che il popolo si riprenda il potere decisionale. E' ora di farla finita per sempre con questa razza di untori. RIBELLIAMOCI, E NON FACCIAMO PRIGIONIERI. IL MIGLIOR POLITICO E' QUELLO MORTO.
AMMAZZIAMOLI TUTTI, IL MONDO CI RINGRAZIERA' PER AVER PULITO UN PO'L'ARIA. Vogliono dare il porto d'armi per la caccia ai 16enni, bene, più armi abbiamo e più siamo sicuri di ammazzarvi tutti. Gli animali da abbattere siete voi. SIETE DA ABBATTERE DAL 1° ALL'ULTIMO. DIO LO VUOLE.

Sergio Loddo 07.03.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Ghe semu,quasi.Ucci ucci sento odore? di politiciuzzi.Se non posso scannare testa d'asfalto uno qualsiasi va bene.Dato che non abbiamo piu soldi per comprarci gli alimenti è bene che ci prepariamo ad essere cannibali,se mangiata al momento la carne dovrebbe poterci riempire lo stomaco.

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 07.03.09 15:32| 
 |
Rispondi al commento

In questo preciso istante mi viene in mente una sola cosa.Alla riapertura della caccia metterei questo ANIMALE(un privilegio chiamarlo tale)in una gabbia,con un bastone nel CULO ed un fischietto nell'altro buco(non tanto diverso dal primo)a fare il PARLAMENTARE DA RICHIAMO.Che goduria sarebbe la caccia.

roberto masper 07.03.09 15:28| 
 |
Rispondi al commento

...il 3 giugno del 90 il 90% dei votanti barrarono il SI all'abolizione . ma non si raggiunse il quorum... riproporlo sarebbe cosa utile e a mio avviso risolutiva...
non conosco Orsi ma non posso che pensarne tutto iol male possibile...

semprevento p. 07.03.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Comunicazione FLASH di servizio, riguardo la partecipazione di Beppe Grillo, il Sig. Beppe Grillo, alla trasmissione NIGHTLINE..SKY-TG-24

Grillo a SKY TG24:

Investono miliardi che non hanno

Dopo 15 anni Beppe Grillo è tornato a parlare in diretta televisiva.

L'occasione è il raduno nazionale delle liste civiche per un nuovo rinascimento, in programma a Firenze domenica 8 marzo

*************
Dopo 15 anni Beppe Grillo torna a parlare in diretta televisiva e lo fa davanti alle telecamere della Nightline di SKY TG24.

L'occasione è il raduno nazionale delle liste civiche per un nuovo rinascimento, in programma a Firenze domenica 8 marzo.

Grillo ha detto la sua anche sulle decisioni prese dal Cipe e sugli stanziamenti per le grandi opere e le infrastrutture
07 marzo, 2009
********************

http://tg24.sky.it/tg24/politica/2009/03/07/Grillo_a_SKY_TG24_investono_miliardi_che_non_hanno.html

Molto **presidenziale**

Il Beppe..molto Presidenziale

Chissa' che una VIRTUAL-SPALLATA sia all'orizzonte..potrebbe verificarsi:

1-senza USARE il Disastro Ammbientale in Campania OMERTATO ma esistente da moltissimi anni

2-senza USARE la PAURA del CLANDESTINO

3-senza USARE campagne acquisti SCHEDE ELETTORALI nella vasta comunita' di Italiani all'Estero

4-senza USARE BUGIE MEDIATICHE di chiara importazione od OMERTARE casi tipo il NIGERGATE od ABU OMAR...

5-senza OMERTARE casi come il Madoff-Mega Frode (Yanko della Schiava con mamma editrice per l'Italia di COSMOPOLITAN MAGAZINE del NANO..o MONDADORI

6-senza OMERTARE ANTIGUA..Stanford International Bank..MEGA FRODE ed isoletta AMATA dal NANO-SYSTEM (tm)

Lunga Lista...Bravo Beppe..15 anni, Beppe...

Grande giorno di onore per il Paese intero...!!!

Il resto.???..che vadano AFFANCULO..veline e velini, caffeine e caffeini e ZECCHE assortite a spese del Blog di Beppe (privato ed a tema) e dei contribuenti (galoppano per il sopracitato SYSTEM..non sono Gestori di un Paese...)

Ed . Commentatore certificato 07.03.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono cacciatore, e anche io non condivido la riforma ( prima Berlato poi divenuta Orsi)


Però vorrei dire che la figura del cacciatore negl'ultimi anni è diventata una specie di concentrazione d'insulti e di scaricacolpe, questo per onestà d'informazione il sig Grillo lo dovrebbe pubblicare in un articolo in nostra difesa visto che lo ammirò per l'onesta informativa e la percezione reale della situazione attuale Italiana.


Ho già difeso la categoria nel lontano 2006 su questo sito all'articolo
CACCIA AL MESTOLONE dove si speculava sulle morti che l'attività venatoria provoca, anche in quel caso il 10% è per incidente con il fucile il restante 90% sono altre cause sempre legate alla caccia ma si devono catalogare come malori vedi infarti oppure cadute come avviene in altre attività come l'alpinismo o il semplice trakking

bisogna essere un pò più onesti altrimeti si fanno delle mistificazioni inreali che alimentano solo l'odio.

grazie

Maurizio f. Commentatore certificato 07.03.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' bello leggere i commenti su questo blog. Tutta gente che si dibatte, come pesci fuori dall'acqua. Intanto non si fa niente, si chiede a Grillo di candidarsi, si chiede a qualcun altro di eliminare il nano, si chiede ad altri di manifestare. Ma intanto non si fa niente e, guarda caso, la maggioranza degli italiani se oggi si votasse rivoterebbe il nano. E' inutile, abbiamo perso battaglie e guerra. Invece di starnazzare come oche faremmo meglio ad alzare bandiera bianca e a schierarci. Per fare quello che si legge in questo blog ci vogliono le palle e, in questo paese, le palle non ci sono. Al nano è bastato tenere Kaka al milan per vincere in Sardegna. Adesso che ha anche tenuto Beckham vincerà le europee. Siamo delle merde e ci meritiamo tutto il male che ci può venire. Io sono contento che mio figlio viva in Olanda. Mentre saranno i vostri figli a pagare il prezzo più caro. Complimenti a tutti. Ben fatto!

mauro lauro 07.03.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi è massone,
era iscritto alla loggia propaganda due
nel giardino della sua villa (e non in un cimitero consacrato) ha il suo mausoleo MASSONICO fatto da casciella.

Il vaticano ha scomunicato TUTTI i massoni, non possono accedere hai sacramenti.
http://gsearch.vatican.va/search?q=massoneria&image.x=0&image.y=0

Se vedete il berlusca in chiesa che sta per prendere l'ostia consacrata IMPEDITEGLIELO!!!!
avvertite il prete o il vescovo informandolo che è un massone.

Marco Costantino Commentatore certificato 07.03.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

le bistecche crescono sugli alberi......che bello! complimenti per i paraocchi!

maria soledad, nuoro Commentatore certificato 07.03.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Non è che potremmo fare una caccia preventiva a Orsi?

Saluti e in bocca al lupo ... ne abbiamo bisogno.

Giancarlo C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Ed.emente

E questa la differenza tra me e te buffone, le mie provocazioni hanno un senso e tu invece che scusa hai per essere ridicolo?

E quale sarebbe la tua di "missione"?
Nessun individuo sano di mente passerebbe la sua giornata su un blog a delirare senza una contropartita, ergo sei una specie di soubrettina pompinara, ma del resto quì sei nel tuo ambiente naturale!

PS: ma che ti costa scrivere in italiano.

Obi Wan Per Hobby (Customer Service) 07.03.09 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè tutto questo?

Perchè per la prima volta nella storia, anche nella bracconatissima lombardia, i cacciatori sono in diminuzione.

Ma se i cacciatori diminuiscono le fabbriche di armi sportive reclamano.
Se non ci sono bracconieri la regione piange i mancati introiti delle sanzioni amministrative.
E il governo li ascolta.

Speriamo che i cittadini continuino ad usare più il cervello che le cartucce

elena m. Commentatore certificato 07.03.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI CI SIAMO FATTO INTIMIDIRE DA QUATTRO PORCI POLITICI GIORNALISTI E LORO MILITANTI MAIALI PARASSITI.
cHE VIVONO ALLE SPALLE EI PARTITI CON I SOLDI DI NOI CHE CI SPACCHIAMO LA SCHIENA,

COMUNISTI FASCISTI SOCIIALISTI DEMOCRISTIANI RAICALI LIBERALI CRISTIANI.
Tutti l'abbiamo preso nel culo da questi maiali ingordi si si aumentano lo stipendio di oltre mille euro per volta.

23.000 euro al mese più privilegi, auto blu, aereiblu,scorta, baby pensioni, cinema, teatro, stadio, ecc tuto a spese dei poveri illusi italiani.

E GIUNTA L'ORA DI USCIRE DAL LETARGO, LA REALTA E QUELLA CHE SI VEDE PER STRADA NON LE CHIACCHIERE TELEVISIVE degli attori politici.

VISITATE IL NS. SITO.
wwww.patriaepopolo.org click politici e altro.

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 07.03.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento

La caccia non è uno sport

La caccia non è affatto uno sport! In tempi lontani, era un'arte e una scienza!
Vogliamo metterci contro l'arte e la scienza?:)
Va bene essere contro l'arte, in questa società di omologati e branchisti, che non tollera le diversità e neppure gli artisti veri.
Ma contro la scienza?
Come facciamo ad essere contro la scienza, noi che siamo la società più scientista mai vista nella storia? Noi che vogliamo che la "scienza" umana possa andare a spruguliare ovunque! Noi che vogliamo lo sviluppo dell'eugenetica? Noi che, in nome della "scienza", nulla è indisponibile, neppure la vita umana?
Non è che siamo divenuti una fabbrica di contraddizioni?

sancho . Commentatore certificato 07.03.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

IL PARTITO DEI POLLI
**************************


C'HO LE MUTANDE D'ORO

C'HO I CALZINI D'ORO

C'HO LA CAMICIA CUCITA CON FILO D'ORO

I MIEI CAPELLI SONO FILI D'ORO SMALTATI

VIVO IN UN MONDO D'ORATO

C'HO I RUBINETTI D'ORO

C'HO LE PIASTRELLE IN ORO

C'HO LE MANIGLIE IN ORO

I MIEI MOBILI SON DIPINTI CON POLVERE D'ORO

LA MIA SABBIA E' D'ORO

LE PIETRE DEL MIO GIARDINO SONO PEPITE D'ORO

NEL MIO VINO CI SONO FOGLIE D'ORO

IL MIO SANGUE E' D'ORO

LA MIA ARIA FRITTA E' ORO

I MIEI POLLI SONO ORO

L'ORO E MIO

QUESTA CRISI E UN AFFARE D'ORO

LE MIE BANCHE SONO ORO COLATO

I MIEI POLLI NAVIGANO IN UN MARE D'ORO DI DEBITI

GRAZIE O MIEI I MIEI POLLI DOARATI

SIETE COTTI AL PUNTO GIUSTO ?


.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 07.03.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento


QUELLI CHE CERCANO DI CAMUFFARE LA REALTA CHE SI VEDE PER STRADA.

SONO MILITANTI PARASSITI AL SERVIZIO DEI POLITICI, CHE CI FANNO CREDERE CHE LO STRANIERO E UNA RICCHEZZA PER L'ITALIA.

Infatti essi dicono la verità, quando dicono una ricchezza per l'Italia, quello che non dicono è che in realta è una ricchezza per chi momento riducono l'operaio italiano a lavorare con stipendi da fame se vuole il lavoro al posto dello straniero.

LA VERITA CHE SI VEDE PER STRADA E, disoccupazione italiana, italiani senza famiglia, paura, e odio.

Chi vuoel nascondere la realtà e uno sfruttatore, questi li dovete prendere a randellate in faccia e sputi in bocca.Visitate il ns. sito wwww.patriaepopolo.org click futuro, politici, immigrazione ecc.

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 07.03.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente questa legge passerà, non in toto, ma qualcosina sì. Lo fanno apposta, si spinge oltre il consentito per avere quello che loro in realtà desiderano. Una volta passata saremo probabilmente pure contenti che è passata solo una MINIMA PARTE INNOCENTE.
Attenzione che non sarà una parte innocente, sarà una parte che, assieme a tante altre parti di altre leggi, farà un incastro che consentirà loro il vero obbiettivo. Quale?
Eh, bè, di quello ce ne accorgeremo solo dopo, perchè noi ora non abbiamo la visione d'insieme che hanno loro.
E quando vedremo il risultato finale...non capiremo come ci siamo arrivati...Proprio come ora.
Sbaglio?

ellia t., udine Commentatore certificato 07.03.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E Spararono al Cacciatore....
In un eccesso di Gioventu', per non farlo sparare piu'.....

enrico w., novara Commentatore certificato 07.03.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Perchè le persone con il sale in zucca, le trovo soltanto in questo forum? Io sono stato avvelenato dal mercurio e per colpa di una TV IGNORANTE, che parla del belloccio che tradisce le sue mignotte, a scapito di notizie sulla salute ben più importanti, come tanti ignoravo l'avvelenamento di massa da nanoparticelle di metalli pesanti! E' tutto collegato, finchè si da colpa al fato, questi sciroccati ci faranno ammalare tutti! Che tristezza

romeo torre 07.03.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Proporrei di andare a cacciare le bestie in parlamento, adesso si può...

Mauro S., Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Un saluto veloce a tutto il BLOG.

Giorno di preparazione questo.
Domani, a Firenze
ci aspetterà una giornata piena.

Andrò a sentire, informarmi, partecipare.

Auguro a tutti voi di poter andare
perchè domani sarà senz'altro
una giornata importante.

.

baci

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Ammnenochè siate tutti vegani(cosa alquanto improbabile), avete mai visto come fanno secco il dolce e sano vitellino che date da mangiare ai vostri bimbi?
(bimbi che tra l'altro a 13-14 anni già si impasticcano e pieni di alcool si vedono vomitare nei parcheggi delle discoteche)

Così tanto per capire se sapete di quello che parlate...

Obi Wan Per Hobby (12 Monkeys) 07.03.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siete in tanti che additare DI PIETRO e l'IDV come la MADONNA....allora potrei dire che VENDOLA O FERRERO non sono male...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.03.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli animali hanno più diritto di noi esseri sub-umani a vivere!

dare potere al cacciatore, essere arrogante, padre-padrone, violento, ignorante assoluto e criminale-maniaco.

sulla caccia la vedo così:

uno "persona" che esce la mattina presto per andare a sparare, ad uccidere "una madre" uscita per trovare del cibo per i suoi cuccioli oppure uccidere dei cuccioli, dei "bambini" che fanno le loro prime esperienze e giochi nel loro bosco... allora questa "persona" ha dei problemi seri e gravi.
io sparerei a loro e alle loro famiglie poi voglio chiedere a queste "persone": cosa si prova??

solo le persone di merda, i "rambo dei poveri", i vigliacchi infami definiscono la caccia uno "sport".

Daniele Filipponi, Ascoli Piceno Commentatore certificato 07.03.09 13:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ripropongo

- UNA NOTIZIA SENSAZIONALE -
è passata senza essere presa nella giusta considerazione
la notizia è le i Lloyd's fo london sono stati nazionalizzati.
Le assicurazioni sono l'arma che usa l'inghilterra per dominare gli stati i popoli.
questa notizia è unica nel mondo politico economico per tutto il mondo occidentale.
desidero che noi riflettiamo su questa notizia perchè implica che l'economia mondiale è fallita ovunque....anche in italia.
a questo punto il governo di berlusconi piu' ritardera' la nazionalizzazione delle banche e delle assicurazioni in italia...pu' grande sara' la rapina che faranno a noi cittadini.
da ora dovebbe iniziare la grande rivolta contro questo governo e scendere in piazza anche con le armi per difenderci da ulteriori rapine che cercheranno di fare berlusconi e i suoi amici.
aspettamndo fiducioso che saremo tutti compatti a lottare contro questi ladri
chiedo di scendere in piazza subito.
cordiamente

franco ruggiero, avellino Commentatore certificato 07.03.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

@ Lenin
Ciao Lenin!
Una domanda solo per semplice curiosità:
Togliatti era uno stalinista, ne convieni?
Non trovi che ci siano delle grandi incongruenze tra lenin e stalin, che, tra l'altro, portarono alle grandi epurazioni di leninisti della terza internazionale non solo in URSS? In Italia, mi viene in mente Bordiga, che fu uno dei grandi fondatori nel 1921 del partito comunista d'Italia, sezione della terza internazionale.
La domanda è:
Secondo te, si può essere leninisti e allo stesso tempo stalinisti, quindi, togliattiani?
Nessuna polemica, lenin, solo mi piacerebbe conoscere il tuo pensiero in proposito.

sancho . Commentatore certificato 07.03.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"Bossi avverte: «Soldi alle banche
ma soltanto se aiutano le imprese"

.....................................

L'asino leghista evidentemente non sa che le banche,di "lavoro" fanno i presta-soldi,e naturalmente li danno alle imprese sane e non come i politici,che li danno agli amici degli amici,tramite appunto le banche.

(oltre al nano,anche l'asino leghista contribuisce al rincoglionimento di questo paese,dicendo CAZZATE)

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

io non sono poi un gran simpatizzante di Bossi

ma tu sei il vero asino perchè le banche i soldi li danno alle grandi aziende e se li prestano fra di loro per salvare il sistema di chi vive di rendita senza lavorare

mi sa che l'asino sei tu stavolta!

Allen G., Mordor Commentatore certificato 07.03.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

creiamo un NOSTRO partito....lontano da tutte le CASTE e le logiche degli attuali partiti...QUESTA è L'UNICA SOLUZIONE....RESET...BEPPE GRILLO for PRESIDENT....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.03.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Di oggi la notizia del nuovo piano di PN (psiconano) per l'edilizia, prima facciamo fuori tutti gli animali, poi costruiamo tutto solo per favorire pochi costruttori che si arricchiranno su chi la casa non può permettersela!

Matteo B., Padova Commentatore certificato 07.03.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Spero proprio che questo disegno di legge sia il parto di una mente malata, o che ha abusato di qualcosa.

Perchè persone intelligenti non potrebbero mai proporre una cosa simile, e nemmeno accettarla. Dunque si vedrà quanti, anche nell'opposizione, sono succubi (come è avvenuto in passato) delle lobbies di fabbricanti di armi.
E quanto meno di due milioni di individui che sfogano la loro pochezza contro chi non si può difendere, e magari poi usano quelle stesse armi contro chi sta loro vicino, contino rispetto ad altri 50 milioni.

L'argomento, tra l'altro, non mi sembra molto sentito dai bloggers, molti dei quali dicono: sparare ad un selvatico no, e mangiare quelli allevati in batteria sì?

Poichè non si può prescindere dal fatto che all'uomo è stato insegnato che gli animali sono a sua disposizione, e dunque ne può fare ciò che vuole, le associazioni animaliste si battono perchè almeno, alle bestie destinate all'alimentazione, vengano risparmiate sofferenze inutili.

E' difficile però fare capire queste cose a chi pensa solo al profitto.

Quindi, oltre ai polli e i conigli in batteria, alle mucche ed ai maiali uccisi barbaramente, si deve assistere anche allo scuoiamento e la tortura lenta di cani e gatti (in Cina), che poi vengono
serviti come prelibatezze (meglio evitare i ristoranti cinesi), o anche alle sevizie su orsi, lupi, balene, cervi, ecc. ecc.

I cacciatori: da sempre dicono che loro sono degli ecologisti.
Trovo assai strano che un ecologista impesti il territorio con il piombo dei suoi pallini, invada proprietà private ammazzando gli animali di casa( la loro vista è piuttosto corta, e per fortuna qualche volta si sparano anche tra di loro).

Se sono amanti delle gite nei boschi, perchè non si occupano di funghi o di tartufi?
C'è il fatto poi che, se si servono dei cani, quando questi non sono più in grado di fare il loro lavoro non è che li mettono in pensione: li abbandonano.

(continua nel sottocommento)

Meg 2 Commentatore certificato 07.03.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dichiaro aperta la CACCIA AL POLITICO....buon divertimento...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.03.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

http://ilparafulmine.blogspot.com/2009/03/un-paese-senza-memoria-e-un-paese-senza.html

SABATO 7 MARZO 2009
Un paese senza memoria è un paese senza futuro
Intervento di Sonia Alfano a Napoli in Piazza de Martiri 06/03/2009


caro Beppe...sei un LEADER straordinario e carismatico...ti ho visto su sky,eri PROMPENTE .....in una campagna elettorale, nei confronti televisivi o nei comizi te li MANGERESTI TUTTI....domani FONDA IL PARTITO NAZIONALE......GLI SPACCHIAMO IL CULO...ciao BEPPE comunque vada....GRAZIE DI CUORE

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.03.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento

c'è qualcuno che ancora aizza contro lo straniero anche quello onesto e lavoratore accusandolo di esportare "soldi italiani" per cui è responsabile del debito pubblico.....!!!!

ovviamente un ragionamento di questa natura è la base della demenza del berlusconismo sommata alla
demenza dei falsi legaioli-destri sodomizzati dal
nanomafiso di Arcore.

esempio : un lavoratore straniero se fosse in regola e prendesse 1500 euro lordi di salario
pagherebbe allo Stato Italia almeno 400/600 euro di tasse.....mentre non essendo in regola prende un salario minore , circa 600/800 euro e mangiando
pane e cipolla e vivendo in un buco con altri connazionali risparmia qualcosa e li manda fuori
Italia....chi se la prende nel culo è lo Stato, chi guadagna è l'imprenditore legaiolo-berluschino
.........

dalla Corte dei Conti: ammanco tasse per euro
250/300 miliardi........per sopportare i continui
sprechi....della classe politica e della demenza
della stessa devono chiedere continuamente prestiti alla BCE !!! CON RELATIVI INTERESSI E IL
FAMOSO "SINOR...AGGIO" ...un signore che va di moda ...chissà come mai, in questo periodo...
da quando gira una nano circondato da legaioli
e destri sodomizzati!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 07.03.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordatevi che tra poco si andrà a votare, mi raccomando , tutti in fila con la tessera ben visibile.............e a 90 gradi...........

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 07.03.09 13:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

perchè non mi pubblicate i commenti ?? deve essere unilaterale, la discussione ?

Stefano Jodice (hipsterical), livorno Commentatore certificato 07.03.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Le discussioni sulla crisi non sono mai O.T.

La crisi è il "mostro" con cui stiamo convivendo e che condiziona sempre di più ogni cosa.

sancho . Commentatore certificato 07.03.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Tu dici che si cerca di deviare l'odio che il popolo ha verso lo stato sugli stranieri, forse non hai capito che il movimento dei lavoratori non fa parte dello stato, bensì del popolo che subisce, personalmente ho subito 5 furti a casa, + un furgone con dodici mila uero di merci e un furgone demolito. Non mi metto nei panni di chi ha una figlia o moglie stuprata, o un marito figlio ammazzato per strada o nel suo negozio, nemmeno in quelli che hanno perso casa,lavoro, sanità sicurezza ecc.
Gli italiani che sono adati a l'estero, sono andati in quei paesi dove - oggi i nativi sono alla schiavitù, ti lascio capire perchè.
Chi elogia e difende lo straniero oggi, deve essre considerato un parassita servo dei politici, traditore della patria.
Le chiacchiere stanno a zero la realtà è quella che si vede per strada.
Gianni ., castelgandolfo roma
----------------------
Ma cosa dici?
Primo: se ti hanno rubato in casa non significa che erano stranieri. Ci sono tantissimi italiani che di notte vanno in giro rubando di tutto e che poi si spacciano per stranieri o zingari (è accaduto anche nella mia zona). Anche se fossero stati degli stranieri, non puoi comunque fare di tutta un'erba un fascio, perchè ci sono anche degli stranieri rispettabilissimi che lavorano, pagano le tasse e rispettano le regole. Se la metti su quel piano, ti dico che ci sono più criminali italiani, anche in giacca e cravatta, che stranieri delinquenti in questo paese. Secondo: sono proprio i politici che hanno attivato questa campagna denigratoria nei confronti degli stranieri per dei motivi ben precisi. Terzo: la terra è di tutti. Tutti hanno diritto ad andarsene dal proprio paese di apparteneza per cercare un futuro migliore da altre parti. Tutti hanno diritto a vivere una vita dignitosa. L'importante è che si rispettino le regole. Io preferirei che ci fossero più stranieri per bene in questo paese che italiani che affondano l'Italia sempre più nella melma.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di fare delle belle passeggiate nel week end nelle zone di caccia. Se trovate delle belle gabbiette, apritele e lasciate un bigliettino con scritto "V.A.F.F.A.N.C.U.L.O!!!"

Stefano Thiella, San Giustino PG Commentatore certificato 07.03.09 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
devo ammettere che leggere i tuoi post mi creano non pochi mal di stomaco, ma non faccio a meno di leggerli perchè è l'unico modo per avere notizie ed essere informati di quel che succede in questo paese.
IO NON SO' PIU' COSA PENSARE E SOPRATTUTTO COME USCIRE DA QUESTA SITUAZIONE. FINORA HO AVUTO RISPETTO DI TUTTI, ANCHE DI CHI NON LA PENSA COME ME, MA ORA MI TROVO AD INVOCARE UNA EPIDEMIA DI POLITICI E GRANDI MANAGER. LORO STANNO DISTRUGGENDO IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI E IL NOSTRO BELLISSIMO PAESE. NON VEDO ALTRA SOLUZIONE. SPERIAMO !!!

GRAZIELLA PIERINI, CITTA' DI CASTELLO Commentatore certificato 07.03.09 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento fortunato ad abitare in Svizzera dove leggi del genere non se le sognano nemmeno... e piango per la natura che ogni giorno viene umiliata sempre più :-(
TUTTI CON GREENPEACE RAGAZZI

Luca Moghini 07.03.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento

"A proposito di indifferenza .....


Ho provato a chiedere l'aiuto di Idv per un caso di malsanita' e malagiustizia che si sta trascinando da anni, in attesa del parere del CSM DA 2 ANNI sulle alquanto anomale modalita' di archiviazione PER OMICIDIO COLPOSO GRAVISSIMO

L'IDV rappresenta la voce dei cittadini almeno nelle finalita' dichiarate del partito , contro i soprusi e le ingiustizie.

Ho provato anche a chiedere aiuto direttamente a Di Pietro CHE HO VOTATO E CHE STIMO .

Dopo circa 15 tentativi ecco la risposta :

Scusandomi del ritardo, rispondo alla sua mail del 19 febbraio.

Vorrei esprimerle tutta la mia solidarietà, umana e politica, per la
difficile vicenda che la vede coinvolta.

Purtroppo, devo comunicarle la mia impossibilità nell'intervenire nel
merito di una sentenza. Non esercitando più da tempo la professione di
avvocato, non mi sento di fornire eventuali pareri o consigli legali.
Sperò mi comprenderà.

I miei più sinceri auguri.

Cordialmente,


Antonio Di Pietro

Nota: Vorrei inserire il suo nominativo nella nostra mailing-list al fine
di inviarle notizie sulle attività ed iniziative dell'Italia dei Valori.
Qualora non voglia riceverle, la preghiamo di rispondere a questa mail con
la dicitura "non autorizzo".

PREGASI PORRE PARTICOLARE ATTENZIONE ALLA NOTA , VERAMENTE OPPORTUNA
"
"

francesca parodi 07.03.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Bossi avverte: «Soldi alle banche
ma soltanto se aiutano le imprese"

.....................................

L'asino leghista evidentemente non sa che le banche,di "lavoro" fanno i presta-soldi,e naturalmente li danno alle imprese sane e non come i politici,che li danno agli amici degli amici,tramite appunto le banche.

(oltre al nano,anche l'asino leghista contribuisce al rincoglionimento di questo paese,dicendo CAZZATE)

1 10 100 1.000 10.000 100.000 1.000.000 di Grillo (i want you) Commentatore certificato 07.03.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando capiremo (fatti non parole) che le scelte esercitate contro gli animali sono anche scelte contro di noi? (D. Mainardi)

valerio m. Commentatore certificato 07.03.09 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eppure i Latini sostenevano che in nome omen, cioè nel nome il destino dell'uomo.
Ora, passi per Bocchino, Schifani ecc.., ma uno che si chiama Orsi, cavolo,gli animali suoi parenti dovrebbe proteggerli!

marco cerbella, monte del lago (PG) Commentatore certificato 07.03.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

gli allevamenti intensivi sono peggio dei cacciatori e qui si sta attaccando dalla parte sbagliata, non è che siccome non ammazzzate voi l'animale che mangiate non siete degli assassini, siete come i cacciatori. anzi peggio almeno loro lo ammettono. ,

maria soledad, nuoro Commentatore certificato 07.03.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Sempre fino ad oggi sono 19 gli obiettori, coloro cioè che hanno rifiutato di sottoporsi al prelievo dell'impronta prevista dal nuovo sistema. Questo, ad ora, il dettaglio delle tessere rilasciate, tanto per essere chiari e dare un quadro completo:

IDV: TUTTI;
LEGA: 48 su 60;
Gruppo misto: 13 su 20;
PD: 213 su 218;
PDL: 219 su 271;
UDC: 32 su 34.

Io so che solo i criminali hanno paura di rilasciare le proprie impronte digitali !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 07.03.09 13:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo articoli come questo si ha la sensazione che il governo invece di essere impegnato a governare e migliorare la nazione sia preso dalla foga di fare leggi "da dar da mangiare all'opposizione per sfiancarla" in modo da poter operare senza rompiball e distogliere l'attenzione dai problemi reali che ci affliggono proibabilmente anche perchè non esiste una vera opposizione, salvo qualcuno,
atta a tenere in riga chi governa.
E la politica perde interesse, infatti chi andrebbe a vedere una partica in cui scende in campo una sola squadra o un solo contendente?

Giorgio Zanutta 07.03.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

LA REALTA E QUELLA CHE SI VEDE PER STRADA

la realtà che politici e loro militanti parassiti che vivono con le briciole che passano i politici cercano di occulatere di cui hanno occultato fino ad oggi.

La verità che si vede per strada, è la disoccupazione dei lavoratori italiani,le case popolari che sono state assegnate e sono di priorità dello straniero, paura, panico, bancarelle abusive, spaccio di droga sotto gli occhi di tutti, processi non non conclusi, stupri, scippi, furti negli appartamenti, omicidi, per rapine, per stupri, giovani che gli viene pignorata la casa per mancanza di lavoro,

IN ITALIA NON FUNZIONA NIENTE

Mentre il paese si indebita sempre di più.

SAPETE DA DOVE DERIVA IL MAGGIOR DEBITO PUBBLICO?
Dai soldi che gli stranieri inviano nei loro paesi, l'Italia è una repubblica basata sul lavoro, se il lavoro lo danno agli stranieri e le loro paghe vengono inviete in un viaggio senza ritorno le casse dello stato si svuotano costringendo lo stato ad indebitarsi con le banche aumentndo il debito pubblico che il popolo italiano deve pagare.

Chi ha il coraggio di smentirci si faccia avanti.
www.patriaepopolo.org

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 07.03.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Legge orsi= teoria dell'involuzione della specie...umana!

valerio m. Commentatore certificato 07.03.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

MURDOCH SEI GRANDE !
**********************

VEDERE GRILLO SU SKY A CICLO CONTINUO

E' INCREDIBILE

GRANDE MURDOCH E GRAZIE !

DAGLI UNO SPAZIO ALLA SETTIMANA

O UN PAIO DI ORE AL MESE

IL 16 % DI IVA ( CHE ANDREBBE ABOLITA TUTTA )

LA SI PAGHEREBBE VOLENTIERI

PER UNA TV LIBERA IN UNA ITALIA LIBERA


FAI VEDERE CHI SEI MURDOCH !
******************************

SCHIACCIA LE ZECCHE

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 07.03.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza parole...
Io non sono cacciatore ma devo dire che mi piace molto la selvaggina, mio nonno ha 75 anni e caccia ormai da 45, è sempre stato un uomo rispettoso della campagna e di chi la popola, ha sempre cercato di mantenere quei principi che fanno della caccia quasi un elemento naturale dell'animo umano. Siamo onnivori e tali moriremo, non vedo nella caccia qualcosa di più brutale dello sterminio di polli nei pollai lager, o delle mucche. Ma ciò che prevede la legge Orsi è scellerato e brutale, partoribile solo da una mente minorata non più in grado di distinguere il culo dalla bocca. Il problema ormai è che questi politicanti non curano più niente, non hanno più paura di nessuno, quando avrebbero invece un bisogno impellente di una bella raddrizzata qualsiasi essa sia. Vi posso dire solo una cosa il mio nonno pagherebbe oro per trovarsi un belgiorno da solo nel bosco con testa d'asfalto e l'allegra squadriglia, quello che potrebbe succedere immaginatelo voi.

boooommm

Un giovane stanco e dispiaciuto che il suo paese venga deliberatamente sodomizzato dai dei mafiosi del cazzo...

jacopo pantani Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

preferite essere un cinghiale che prima o poi, magari dopo 5 anni di vita in libertà viene sparato e poi mangiato o un pollo che non ha mai visto il sole non si piò muovere e nasce cresce muore in una gabbia di 20 cmq , mangia mangimi animali,ed è imbottito di antibiotici. perchè questa è la carne che mangiate voi quotidianamente. e poi con chi prendersela? ma si i cacciattori, i veri assassini siete voi ignoranti che comprate il pollo a 2 euro e mangiate gamberetti thailandesi, peò non sparate a nessuno, ma che bravi!

maria soledad, nuoro Commentatore certificato 07.03.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non condivido la Lega che ieri si è seduta al tavolo dicendo “si papà” a Berlusconi, nel momento in cui ha detto che le intercettazioni si possono fare soltanto quando si è scoperto il colpevole. La domenica la Lega viene qui al Nord per dire che bisogna contrastare la delinquenza, la criminalità, gli stupri e le violenze, nostrane e straniere, per poi andare a Roma per fare delle leggi per impedire che queste violenze vengano scoperte, salvo poi dirmi all'orecchio: “avete ragione, ma non possiamo farci niente”.
Ricordo che la malattia principale del "berlusconismo" è: "dire l'esatto contrario di quello che si pensa, fare l'esatto contrario di quello che si dice e far credere ai cittadini che votando Berlusconi staranno bene, invece starà bene solo lui e qualche suo amico".
(blog Di Pietro)

Anche la lega ha provato il dolce del potere!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 07.03.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----SUPER PARTES----
la democrazia non esiste senza il super partes...in italia il super partes dovrebbe svolgerlo il presidente della repubblica il quale viene eltto dai partiti....percio'potete immaginare le contradizioni che ci sono e che sono evidenti in ogni momento politico che viviamo in italia.
L'unica struttura che potrebbe garantire il funzionamento del super partes è LA MONARCHIA....si il re
solo il re potrebbe essere il giusto super partes e far funzionare la democrazia....altrimeti è tutto un magna magna....in italia i veri super partes pensate un po' sono i "banchieri" ed infatti si notano tutte storture che viviamo.
Percio' ci dobbiamo chiedere chi sono i nemici della monarcha?----dopo la guerra sono stati quei dementi dei falsi partigiani come la malfa....grande oppositore della monarchia in italia (i repubbliani)infatti sono i piu' sospettati per aver falsificato il referendum sulla monarchia...poi i comunisti ignoranti ma onesti ...grandi mistificatori e falsificatori della storia....e tornando ai tempi nostri uno dei piu' feroci al ritorno della monarchia...sentite bene...è quel saprofita di di pietro.
percio' senza super partes niente democrazia ....meditate appestati di di pietro meditate appestati dell'idv...meditate ex repubblicani di la malfa....meditate comunisti ---e meditiamo anche noi che siamo avvelenati da una falsa democrazia

ora che sapete non avete piu' scuse .

franco ruggiero, avellino Commentatore certificato 07.03.09 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO AGLI SCIENZIATI: NON CLONATE I NEANDERTHAL
VI PREGO CLONATE SOLO PERSONE UTILI ALLA SOCIETA' COME I MICHELANGELO O EINSTEIN ECC..., DI IMBECILLI NE ABBIAMO GIA' A SUFFICIENZA

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento

@Marco costantino
http://www.corriere.it/esteri/09_marzo_06/brasile_bambina_incinta_aborto_scomunica_chiesa_cattolica_2bd01fc4-0a45-11de-91a6-00144f02aabc.shtml
ma la chiesa cattolica è completamente IMPAZZITA!!!! a scomunicare la madre ed i medici che hanno praticato l'aborto terapeutico?


TUTTI i sudditi della chiesa cattolica romana, DEVONO sottostare a TUTTE le
sue leggi DIVINE: le leggi VATICANE.
Pertanto chi è cattolico non deve lamentarsi!I cattolici NON devono avere
rapporti sessuali prematrimoniali. NON devono usare anticoncezionali, di
alcun tipo. Devono soffrire, perchè la sofferenza fa parte del mistero di
Cristo: così dice il loro pappa. Se si trovano nella condizione della
Eluana Englaro devono essere intubati vita-artificial durante. NON devono
abortire. NON devono divorziare. Se il cattolico NON ammetti queste
istruzioni (e molte altre) "divine" allora c'è un solo modo per rifiutarle:
USCIRE dalla chiesa cattolica, e non entrare mai più e per NESSUNA ragione
nei suoi luoghi di culto (chiese). SBATTEZZARSI!!! Come fare lo trovi su
UAAR.it
Altrimenti zittite, BOZZATE, MUTI!!! Siate devoti SUDDITI del vostro pappa
benny XVI. Ma POI NON lamentatevi!! Siate felici sotto i gonnelloni dei
preti, tanto loro amano solo UNA cosa di voi: I VOSTRI SOLDI!
SVEGLIAAAAAAAAA!
FELICE Scomunicato - Brindisi

FELICE Scomunicato 07.03.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh di sicuro , un cacciatore almeno è migliore di quelli che pensano che la carne del macellaio o delle vaschette cresca dagli alberi, gli animali che soffrono negli allevamenti intensivi sono più di quelli selvatici, solo quelli hanno diritto di soffrire perchè la tua pancia ha il dovere di essere piena? vergogna

maria soledad, nuoro Commentatore certificato 07.03.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il senatore "ORSI" è l'unico animale da "cacciare", cacciarlo via perchè è solo un sig. nessuno che cerca come il suo capo superiore di rimanere nella storia. Non sarebbe male rimanere nella storia e farsi ricordare da un popolo, il fatto è che quello che dovremo ricordare saranno solo nefandezze di piccolissimi uomini piazzati li con colpi di stato moderni (vedi elezioni politiche con legge elettorale denominata "Porcata Calderoli") Apriamo la caccia agli ORSI,quelli che si aggirano per il senato.

Marco Pratelli 07.03.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Quanto mi piacerebbe poter dotare gli animali di armi per potersi difendere dagli altri animali uomini

Aldo F., napoli Commentatore certificato 07.03.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SPERIAMO CHE LIBERALIZZANO LA CACCIA A POLITICI
MILITANTI PARASSITI DEI POLITICI E STRANIERI CHE
HANNO COMMESSO REATI.

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 07.03.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento

parlo da (ex) cacciatore. anche a prescindere dal fatto che con tutti i calci dati alla natura dall'uomo il prelievo venatorio, come mi son convinto, andrebbe sopeso, non riesco a non pensare che qui in Italia una legge "normale" non ci è data neanche in materia di caccia, in sostanza si vuole passare da un regime di assurde restrizioni (tali sono quelle che non giovano all'ambiente ma sono pura vessazione verso cittadini che bene o male pagano allo stato grosse somme per il diritto di cacciare e che, una volta pagatolo, magari vorrebbero esercitarlo -altrimenti è più onesto abolire la caccia tout court anzichè fare finta di consentirla) ad un estremo opposto di deregolazione e barbarie distruttiva. ma a parte queste considerazioni estemporanee che siete liberi di disprezzare o condividere , mi duole pensare che il governo-nano si sta arruffianando la categoria dei cacciatori, piccola ma non tanto se si pensa al costoso indotto che genera. e concludere che si tratta dell'ennesima mala radice che il parassita berlusconi sta affondando nel corpo malato del suo ospite-italia. altra gente fidelizzata per ragioni di meschino interesse personale (il nano sa che è l'unica legge di politica ancora vigente) alla corte del piccolo attila del nord. voi pensate che sarà possibile liberarsene ? io vedo questa speranza svanire ogni giorno di più, salvo ovviamente eventi catastrofici. rimane sempre la speranza che un bel giorno gli venga un accidente o lo schiacci l'autobus ma chi vive sperando...

Stefano Jodice (hipsterical), livorno Commentatore certificato 07.03.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I soldi?

Bossi dice che, se non si danno soldi alle imprese, è inutile darli alle banche.
Io dico che, se non si danno soldi ai dipendenti, ai disoccupati, ai poveri, è inutile darli a banche ed imprese!
Se non c'è chi compra i prodotti delle imprese, è inutile che le imprese producano i loro prodotti!
Invece, daranno soldi alle banche e ai prenditori, quella parte di"imprenditori" legati alla finanza, ai soci delle banche e delle assicurazioni, e a quei prenditori grandi consumatori di cocaina, perché l'unico mercato che interessa mantenere florido è quello della droga.

sancho . Commentatore certificato 07.03.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vergogna! Vergogna! Vergogna! Non ho piu' parole... Esterefatto e senza la possibilità di agire.
Ma Napolitano dov'è? E' Presidente della Repubblica o solo un " vecchio fantoccio" che rappresenta un'Italia al baratro??
Dov'è il capo dello Stato? Perchè non c'è perchè non interviene?? PERCHE' LASCIA SOLI GLI ITALIANI??????

Alessandro Fornasier, Pordenone Commentatore certificato 07.03.09 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Orsi è solo il relatore. L'autore di questa porcata è un altro:

http://tinyurl.com/c98z3g

andrea sacchini 07.03.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Invano gli uomini, ammucchiati a centinaia di migliaia in un piccolo spazio, si sforzavano di isterilire la terra su cui vivevano; invano la ricoprivano di pietre affinchè nulla vi crescesse; invano strappavano anche il più piccolo filo d'erba e affumicavano l'aria col carbon fossile e la nafta; invano tagliavano alberi e cacciavano animali e uccelli.
La primavera era sempre primavera anche tra le mura della città. Il sole scaldava l'erba, dove non la raschiavano, cresceva d'un bel verde vivido; e cresceva non solo nelle aiuole dei viali, ma anche fra le lastre di pietra. I pioppi, le betulle, i pruni stendevano le loro foglie vischiose e profumate, i tigli si gonfiavano di gemme pronte a schiudersi. Come sempre in primavera, le gracchie, i passeri, i colombi preparavano lietamente i lor nidi.
Le piante, gli uccelli, gli insetti e i bambini erano lieti.
Soltanto gli uomini, i grandi, gli adulti continuavano a ingannare e tormentare se stessi e gli altri. Gli uomini che non apprezzavano nè quel mattino di primavera nè quel divino splendore dell'universo, creato per il bene dei viventi e per predisporli tutti alla pace, alla concordia e all'amore; gli uomini che consideravano sacro e importante soltanto ciò che essi stessi avevano inventato per dominare gli uni sugli altri.

Prima pagina di "Resurrezione"
di Lev N. Tolstoj 1899.
Da mettere in ogni scuola per i nostri figli.
Inno alla vita e alla primavera.
Allora la natura riusciva facilmente a sopravvivere, ma oggi......Complimenti al genere umano!
Antonio Codari Genova-Nervi

antonio codari, GENOVA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento

OGGI HO DECISO DI PRENDERE LA LICENZA PER IL FUCILE, DI ANDARE A CACCIA,

e smetto di perdere tempo per presentare curriculum. L'altro ieri, in un assessorato, dirottato dall'ufficio per l'occupazione, hanno guardato il mio curriculum. Troppo bello mi è stato detto. Troppo specialistico. E, a bassa voce, mi si dice: "Sa, veder arrivare qualcuno con un curriculum così...". Dico:"guardi che è tutto vero". E di rimando: "Mi dia retta, sia più 'sintetico'". Siccome sono due anni che non lavoro, sono ritornato a casa (dei miei) e ho sintetizzato il curriculum. Ieri l'ho riportato. C'era lo stesso funzionario, che però mi ha fatto parlare col suo vicino di ufficio. Questo legge il curriculum, mi guarda, scuote la testa e mi dice: "Guardi, mi dispiace, ma il suo curriculum non è adeguato alla posizione che richiediamo..."

IO ERO CONTRO LA CACCIA, MA HO PENSATO CHE MICA E' NECESSARIO SPARARE A DEI POVERI ANIMALI...C'E' TANTA ALTRA FAUNA!

valter carraro Commentatore certificato 07.03.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le colpe dell'opposizione.
uno stralcio dell'art.su La Repubblica , scritto da Nadia Urbinati, veramente condivisibile ed interessante .

Tra le peggiori delle quali c' è senza dubbio la famigerata bicamerale, quell' improvvida politica che ha fatto della nostra Costituzione una merce di scambio politico per creare alleanze e che, soprattutto, ha legittimato il patrimonialismo di Forza Italia. Il paese stava assistendo attonito e impotente alla formazione veloce e pericolosa di un potere assoluto - quello mediatico-patrimoniale - e i leader dell' opposizione hanno con grande intelligenza pensato bene di giustificarlo e legittimarlo, invece di imbrigliarlo e contenerlo. Hanno pensato di farvici accordi.... ( D'Alema ndr )

cesare beccaria Commentatore certificato 07.03.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Soto è riportato un articolo di REPUBBLICA di oggi. Imagino che qualche imnportatore di oggetistica varia e utensileria per arti e mestieri , dirà che è molto meglio fare attenzione a non urtare certe suscettibilità, perchè altrimenti lui come fa a continuare a guadagnarsi la pagnotta fregando clienti e concorrenti . Un uso appropriato dell'intelligenza avrebbe evitato certe arroganze... E svegliarsi dal lungo sonno , no ?

PECHINO - Duro monito al mondo intero da parte del ministro degli Esteri cinese Yang Jiechi sulla questione tibetana: nessuno - ha detto - permetta al Dalai Lama di usare il territorio del proprio stato per azioni che favoriscano la separazione del Tibet dalla Cina.

Si avvicinano importanti ricorrenze che fanno temere alle autorità di Pechino nuove ondate di proteste degli attivisti pro-Tibet. In questo contesto il ministro degli Esteri ha ricordato che "Il Dalai Lama vuole creare un Grande Tibet che comprenda un quarto dell'intero territorio cinese".

Il Dalai Lama e i suoi fedeli, secondo Yang Jiechi, "vogliono cacciare le forze armate cinesi e chiedere ai non tibetani di andare a vivere altrove (...) E voi lo definite una personalità religiosa". "Se vogliono sviluppare i rapporti con la Cina, gli altri paesi non devono permettere al Dalai Lama di visitarli e non devono permettergli di usare il loro territorio per attività separatiste che mirino all'indipendenza del Tibet", ha detto.

I due anniversari ritenuti particolarmente pericolosi in questi giorni da Pechino sono il 50mo anniversario dell'esilio del Dali Lama, cha cade martedì prossimo, e il primo anniversario della rivolta scoppiata il 14 marzo scorso a Lhasa, con decine di morti.

Nel corso del suo tour europeo, il Dalai Lama aveva ricevuto la cittadinanza onoraria a Roma e a Venezia, sollevando dure proteste ufficiali da parte della Cina.

Mario Co. 07.03.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento

in brasile il vescovo ha scomunicato la mamma ed i medici della bambina stuprata di nove anni che rischiava di morire?

http://it.wikipedia.org/wiki/Scomunica

http://www.vatican.va/holy_father/leo_xiii/encyclicals/documents/hf_l-xiii_enc_18840420_humanum-genus_it.html

anche i massoni sono scomunicati, sono circa 70.000 solamente in italia.

VOI cristiani devoti se conoscete un massone che prende durante la messa l'ostia consacrata dovete impedirlo verbalmente!!! perchè sono scomunicati non possono essere SPOSATI dai sacerdoti.

Se vede affisso le pubblicazioni di matrimonio o voi FEDELI devoti alla santa madre chiesa dovete far presente se sapete se sono massoni che NON possono sposarsi in chiesa.

http://gsearch.vatican.va/search?q=massoneria&btnG=Cerca+su+vatican.va&access=p&entqr=0&output=xml_no_dtd&sort=date:D:L:d1&client=default_frontend&ud=1&image.y=0&oe=UTF-8&ie=UTF-8&proxystylesheet=default_frontend&image.x=0

Marco Costantino Commentatore certificato 07.03.09 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«E adesso liberalizzare l'edilizia»
Il nuovo piano di Berlusconi
Le licenze sostituite da perizie giurate di un tecnico...SUPER-CORRUZIONE

Basta con il perito: meno vincoli per costruire. L'ipotesi: possibilità di aumentare del 20% la cubatura degli immobili e del 30% nel caso di abbattimento e ricostruzione....SIAMO TUTTI BERLUSCONI...THE ITALIANS

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.03.09 12:27| 
 |
Rispondi al commento

INCONTRIAMOCI DIAMO FISICITA' A QUESTO BLOG...

DOMANI MATTINA DALLE 9 SARO' A FIRENZE DAVANTI AL TEATRO SASCHALL CHI VUOLE COORDINARSI CON ME PER SUPPORTATRE LA BATTAGLIA CONTRO LA FALSA INFORMAZIONE VERO CANCRO DI QUESTO PAESE MI CONTATTI.

CELL.3771447634
MAIL;vittoriopampa@yahoo.it
contatto skype;paolo papillo

senza una vera informazione non abbiamo nessuna speranza.
INFORMAZIONE DAL BASSO SEMPRE!

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


QUALCUNO STA CERCANDO DI COPRIRE IL RUOLO ASSASSINO CHE HA AVUTO TOGLIATTI NELLA STORIA.

Chi vuole approfondire sul ruolo di Togliatti,
visita il ns. sito www.patriaepopolo.org

Click PRECISAZIONI, chi ne vuol sapere di più ci contatti.

Non siamo qui a raccontarvi storielle per antipatie di partito o politico, un pò alla volta cerchiamo di portare alla luce, fatti e misfatti di tutti i partiti e politici. a partire da Togliatti Almirante ecc.

Siamo pronti al confronto con storici e giornalisti, devono solo farsi avanti.

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 07.03.09 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che liberalizzi ache la caccia agli... "orsi".

riccardo orsini 07.03.09 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://ilparafulmine.blogspot.com/2009/03/intervista-de-magistris-05032009.html

GIOVEDÌ 5 MARZO 2009
Intervista De Magistris 05/03/2009 (video)

Buongiorno a tutti

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/esteri/09_marzo_06/brasile_bambina_incinta_aborto_scomunica_chiesa_cattolica_2bd01fc4-0a45-11de-91a6-00144f02aabc.shtml


la bambina di 9 anni violentata dal patrigno in brasile pesa 36 kg ed aveva due gemelli, motivo in più per abortire.

ma la chiesa cattolica è completamente IMPAZZITA!!!! a scomunicare la madre ed i medici che hanno praticato l'aborto terapeutico?

Marco Costantino Commentatore certificato 07.03.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La migliore legge sulla caccia è questa:

Art. 1. E' fatto divieto di caccia sull'intero territorio nazionale.
Art. 2. Viene introdotto il reato di "apologia alla caccia"

In attesa di questa legge mi consolo con le notizie di "cacciatori" impallinati da fuoco amico.

CARMINE D. Commentatore certificato 07.03.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo post di Beppe...

SCHERZAVOOO!!!

DROGATTTIII!!!

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento

http://www.msnbc.msn.com/id/21134540/vp/3677250#3677250

santa pazienza Commentatore certificato 07.03.09 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Vai Grillo! Finalmente quando ho postato: Fermate il Pazzo!Avevo e rimetto la sua Spudorata mail:orsi_f@posta.senato.it---------Distruggiamolo, Prima che lui come tutti o Tanti Distruggano NOI! SVEGGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Luciano B., Verona Commentatore certificato 07.03.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo post di Beppe...

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 12:03| 
 |
Rispondi al commento

A notte tarda ho visto una trasmissione sugli immigrati condotta da Emilio Fede. Ad un certo punto un imprenditore ha detto che egli dà una paga uguale a italiani e immigrati,ovvero quasi mille euro al mese. Vorrei prima di tutto capire che significa quel quasi, non bastava dire la somma esatta? Inoltre come possono pensare che una persona riesca a vivere decentemente con una somma del genere? E infine, quel che è peggio, viene sottaciuto che le retribuzioni sono così basse proprio a causa della disponibilità degli immigrati a farsi sottopagare fino a sopportare condizioni da schiavi. E' colpa loro e degli imprenditori avidi e senza scrupoli se il nostro mercato del lavoro è così depresso. Tutti costoro stanno facendo saltare, irresponsabilmente, quelle condizioni che costituiscono i fondamenti di un paese davvero civile. Seminano vento e quindi raccoglieranno tempesta.

Michele Siosti, roma Commentatore certificato 07.03.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

CHI HA VISTO PER BLOB ........RENATO SORU ???


carlo raggi 07.03.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo e da secoli ,una rogna per questo paese è l'abusivismo edilizio che trova terreno fertile sopratutto al sud .

A molta gente da quelle parti piace autoregolarsi snobbando lo stato e le sue regole .
Poi molto spesso ci scappa il morto o più di uno e gli stessi abusivisti reclamano quello stato che loro stessi hanno snobbato .

Questo si chiama semplicemente malcostume .........duro da estirpare con uno stato debole .

FEDERARE questo paese sarebbe la soluzione .......che ogni uno finalmente se la veda con i propri demoni :-).

buon fine settimana .

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 07.03.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho parole...senz'altro questa "cosa" ignobile ne nasconde un'altra...non si fanno queste cose per caso. Pensateci. In realtà stanno mirando ad altro, non so...forse a nuove indisturbate colate di cemento? Facciamoli arrabbiare per altro così non si accorgono di come in realtà và il Paese? Che dolore vedere queste cose...
Eppoi: ai sedicenni la patente no perchè non sono maturi, però un'arma in mano che spara pallettoni veri, Sì ?
Caccia all'orso?Allora anche al senatore Orsi? Rientra nei casi?

ellia t., udine Commentatore certificato 07.03.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


COMUNISTI - FASCISTI - SOCIALISTI - DEMOCRISTIANI - RADICALI - LIBERALI.

Siete stati tutti imbrogliati da politici, che mangiano e bevono alla faccia di chi si spacca la schiena.

I partiti che voi avete e ancora seguite, sono stati fondati tutti dai grandi capitalisti per confondere il popolo lavoratore.

Hanno fatto in modo che lavoratori, piccoli artigiani, piccoli commercianti avevano l'opportunità di schierarsi uno contro l'altro,

Il fascismo e comunismo furono creati a distanza di un anno, questi due partiti, differiscono di poco, mi spiego, tutti e due le ideologie, sono state studiate per attirare l'operaio, con piccole sbavature che riguarda, il patriottismo o il menefreghismo della propria patria, lo scopo dei fondatori era, ed è rimasto, quello di creare lo scontro tra i fratell operai produttori, avendo lo scopo finale di eliminare la forza dei lavoratori, due forze uguali si annullano, mentre i fratelli lavoratori si scontrano ideologicamente e fisicamente nelle piazze, i fondatori ridono, sapendo che alla fine degli scontri chi ci ha rimesso sono sempre gli operai, che involontariamente coinvolgono il fratello delle forze dell'ordine che per guadagnarsi la pagnotta tira manganellate ai suoi fratelli che si scannano tra di loro per una ideologia che in realtà per i fondatori non è mai esistita.

Tutti i partiti sono un inganno, non esiste e non è mai esistio un partito o plitico che abbia pensato minimamente di migliorare le condizioni del lavoratore.

Oggi possiamo fare un esempio sul problema immigrazione, i comuniti radicali, socialisti difendono l'immigrato per dargli più diritti che gli italiani, Fascisti (Fini) demoscristiani, lega ecc. fanno finta di volerli espellere, però non hanno mai provveduto a fermare gli sbarchi non hanno mai effettuato una espulsione, li privilegiano, con casa, lavoro, sanità e permesso di delinquere ecc, insomma sono sempre tutti compari di merenda, tutta merda.
www.patriaepopolo.org visitateci

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 07.03.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA come IRAQ
================

dall'invasione degli yankee di Bush in Iraq c'è stata una profonda spaccatura tra sunniti (fedeli a Saddam) e sciiti (mussulmani-radicali)....
con una serie di attentati ed attacchi continui. Una forma di guerriglia che ricorda in parte la nostra Resistenza.

In seguito all'invasione yankee in Italia e alla fine della guerra ci furono delle milizie armate partigiane diverse tra loro per la natura ideologica da cui erano composte , i sunniti e sciiti di cui sopra , qui erano le brigate garibaldi , più numerose, composte da comunisti armati e altri gruppi democristiani-socialdemocratici meno numerosi, per la natura
stessa delle loro rispettive ideologìe. E' ovvio che quella comunista è molto più "combattente" delle altre , più "democratiche" moderate.

Gli Americani...si trovarono di fronte la "frittata Italia"....in cui la forza più preponderante era rappresentata da una politica non accettata nel loro paese da "SEMPRE" (rif. Sacco & Vanzetti).

Dovevano per forza INVENTARSI la pezza da mettere a questo "stivale" che rischiava di sfuggire alla spartizione effettuata dal congresso di Yalta tra Stalin, Churchill, Roosvelt.

La soluzione fu quella di RICICLARE i fascisti sconfitti e le associazioni anti-comuniste del fascio di Mussolini........
Togliatti non avrebbe potuto fare più di ciò che fece, altrimenti la guerra civile e non solo sarebbe proseguita in questo Paese che sarebbe diventato come
il Viet-nam o Corea .. Nord vs Sud
a Nord i sovietici e a Sud gli americani
.....per anni e anni....

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 07.03.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non ha una cavolo da fare e da pensare di IMPORTANTE questa gentaglia, che deve perdere tempo a peggiorare leggi che regolano la caccia?!?

Cos'è il senatore ORSI non vede l'ora di andare a divertirsi a sparare con i suoi amici in giro per i parchi naturali?!
Che bello sarebbe eh Orsi, fare dei bei safari in casa nostra fucile in spalla sparando a cosa vi pare!

Magari qualcuno a caccia di orsi può darsi che impallini pure Lei!

Io non sono un animalista estremista ma CAPISCO che è necessario avere rispetto per la natura e quando sarò in giro per i nostri bei parchi naturali non voglio cacciatori imbecilli in mezzo ai maroni che sparano a tutto quello che si muove.

Cominciate a fare le persone serie per la miseria!

Roberto Budini 07.03.09 11:43| 
 |
Rispondi al commento

io sono un cacciatore, ma questa proposta di legge è una vera e propria porcata, non so come riescano a fare sempre peggio, nel giro di pochi anni stermineremo ogni animale che si trovi sul territorio; perchè del fatto che si sono abbassati il prezzo del caffè e della pasta ne vogliamo parlare, pagare un caffè 0,42 cent. era troppo -20%, io mi auguro che tutti i soldi che rubano gli servono in medicine...

grandi mauro 07.03.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento

UNA NOTIZIA SENSAZIONALE
è passata senza essere presa nella giusta considerazione
la notizia è le i Lloyd's fo london sono stati nazionalizzati.
Le assicurazioni sono l'arma che usa l'inghilterra per dominare gli stati i popoli.
questa notizia è unica nel mondo politico economico per tutto il mondo occidentale.
desidero che noi riflettiamo su questa notizia perchè implica che l'economia mondiale è fallita ovunque....anche in italia.
a questo punto il governo di berlusconi piu' ritardera' la nazionalizzazione delle banche e delle assicurazioni in italia...pu' grande sara' la rapina che faranno a noi cittadini.
da ora dovebbe iniziare la grande rivolta contro questo governo e scendere in piazza anche con le armi per difenderci da ulteriori rapine che cercheranno di fare berlusconi e i suoi amici.
aspettamndo fiducioso che saremo tutti compatti a lottare contro questi ladri
chiedo di scendere in piazza subito.
cordiamente

franco ruggiero, avellino Commentatore certificato 07.03.09 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe questa l'hai fatta fuori dal vaso......la legge potrà essere fin troppo permissiva ma sta storia di fare l'anticaccia non ti rende onore.
pensa alla caccia nei parchi.....alla lunga diventa indispensabile. domani a firenze se c vediamo t spiego perchè.
la lipu farebbe bene a sforzarsi a tutelare cose più importanti....la caccia deve essere rigidamente regolata, ma attenzione a fare questi discorsi. perdono di credibilità.

giacomo s. Commentatore certificato 07.03.09 11:38| 
 |
Rispondi al commento

FUORI TEMA

Una breve nota per ricordare l'evento di FIRENZE

Qualche anno addietro, molti, proprio a Firenze (già Florentia in latino, Fiorenza nell'italiano poetico) sembra che succedessero cose del tutto egregie, tutt'ora globalmente note, studiate, visitate (ps..la statua del "David di Michelangelo"..esistono studi, nell'industria turistica internazionale, che PONGONO un **particolare rilievo** nel narrare di detta statua..e mi limito ad accennare al **particolare rilievo** in quanto correrei il rischio di accendere una lampadina (idea) nella gabbia dei Sex-Galoppini..pericolosi e chattari da morire...ndr)

Del tutto egregie:

Giulio Cesare: Firenze, Via Cassia, per ospitare le sue soldatesche, totalmente rintronate da guere dappertutto e loro vecchiaia..
Cesare tutt'ora studiato in molte scuole di guerra nel mondo, a 360 gradi..reduci di guerra e loro condizione inclusa

Bizantini, Ostrogoti se le diedero di brutto da quelle parti..coi Lombardi erano in favore della Lega della Pace..Carlomagno, invece scelse Lucca come Capitale...Ducato di Toscana

Anno 1000, inizio' la cosidetta Era Dorata per Firenze, un certo HUGO ebbe un ruolo in quell' epoca (da approfondire)..poi entra in scena Giano Della Bella che mandava AFFANCULO le aristocrazie dei SEMPRE FICHETTI, poi la rivolta dei Ciompi mentre l'oligarchia mercantile spopolava, i Medici coi loro arcirivali famiglia degli Albizzi..

Medici: banchieri, dietro il registratore di cassa dei PAPI..niente SWAPS all'epoca, ed i soli creativi giustificati in quanto VERI, eran personaggi del calibro di Michelangelo, Leonardo da Vinci e Botticelli..

Sponsor per detti grandi personaggi: Lorenzo, nipote di Cosimo, Famiglia Medici (ps...da non confondere col TEPPISTA VIRTUALE della NOTTE, inviato notturno dal NANO-SYSTEM (tm) qui a ciucciare...) etc etc

Firenze..

Domenica 8..come precedentemente annunciato

Firenze..

Ed . Commentatore certificato 07.03.09 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo!
Leggi del genere,fino a quando SAREMO nelle mani di politici inetti, ne faranno a iosa,e fanno anche bene,per evidenziare sempre di piu' che COMANDANO LORO INCONTRASTATI!

E non possiamo fare nemmeno niente,non possiamo nemmeno difenderci!

Con cosa ti difendi?
Ti hanno lasciato i referendum abrogativi!

ahahahhahahahahahahhahahaha!

SOVRANITA' POPOLARE,REFERENDUM DELIBERATIVI,POTERE AI CITTADINI,LE LEGGI LI FA IL POPOLO SOVRANO!

E TUTTO QUESTO MASSACRO NON CI SAREBBE!

LIBERATEVI DALLA CATENA DELLA PARTITOCRAZIA!

SOVRANITA' POPOLARE!
STATO SOVRANO,MONETA SOVRANA!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 07.03.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno mi sa dire se con la seguente legge e' possibile sparare anche in aree urbane? vorrei andare a caccia di tordi e mi dicono che in camera e senato ce ne sono a volontà

simone paoletti 07.03.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Emergenza casa, il piano di Berlusconi: ''Liberalizzazione dell'edilizia''
Roma, 7 mar. (Ign) - ''Un'importantissima iniziativa sull'edilizia'' che avrà ''effetti eccezionali sulla casa''.

in italiano comprensibile, per far fronte alle promesse fatte di nascosto ai palazzinari, che lo hanno appoggiato alle elezioni, si vara il piano per la costruzione selvaggia!
la mafia e la camorra ringraziano!
la marcegaglia ringrazia!
l'industria edilizia ringrazia!

la legge in oggetto nel post, come avevo "azzardato" ieri, è un'avidente aiuto a trovare "cubatura" su territori fino ad oggi protetti!

ma allora per l'emergenza euro, perchè non varano anche un piano di "liberarizzazione rapina".
tutti in banca a rapinare con l'avallo dello stato!
che poi non sarebbe neppure una rapina, ma semplicemente un "riappropriamento" del precedente maltolto dai banchieri!

BUONGIORNO, IN RITARDO, POPOLO DI SBULLONATI!
AVETE VISTO IL BEPPE IERI SERA?

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a sto punto manca solo piu' facciano eleggere ministro un cavallo e poi anche caligola gli fa un baffo.


facile intuire come sia andata,il senatore in questione(quello che ha fatto il disegno di legge)sara' stato beccato a caccia col figlio minorenne e in una zona protetta(o magari sara' successo a qualche suo parente o amico),cosi' ha deciso di riempire il vuoto legislativo,qui da noi funziona tutto cosi'...con berluscxoni come esempio che si fa le leggi per se,perche' gli altri dovrebbero vergognarsene?

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 07.03.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma in quanto "Orsi" ... a questo n je se pò sparà?

Fabio De Rossi 07.03.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Grande Grillo su Sky, perfino emozionato. Grande, aria fresca, innovazione, novità.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.03.09 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'Europa non fa nulla per tutto questo????
dovrebbe impedire un certo tipo di legislazioni
quando sono cosi' nocive per tutti, ambiente natura, animali e uomini....
Mi auguro che l'Europa possa vietare in qualche modo questa legge orrore....

valli massimo 07.03.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo. Veramente: CHE SCHIFO. Ogni giorno la dignità di queste persone scende sempre di più. Sarà che questo senatore è incazzato con gli animali per via del suo cognome. Ma perchè nessuno pensa a legalizzare la caccia contro i parlamentari? Sparirebbero tutti in un paio d'ore..

Antonino Gibilisco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento

una song che potrei dedicare ai tanti amici della sinistra,siamo una razza in estinzione
http://www.youtube.com/watch?v=iL8Y2sfG_Nk&

angelo s., cagliari Commentatore certificato 07.03.09 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Gianni,
per molti italiani,
la Realtà è quella che si vede per strada;
è quella che il MIN.CUL.POP. dice loro di vedere per strada.

Fino a quando non cominceranno ad avere la consapevolezza della strumentalizzazione in atto...

CUI PRODEST?
A chi giova avere un mercato del lavoro deregolarizzato;
a chi giova avere mano d'opera a basso costo?
Risponditi a queste domande ed avrai i responsabili di quello che sta accadendo in Italia...
Magari scopri che sono proprio quelli per cui ti sei illuso di aver dato liberamente il voto.

La crisi economico-finanziaria mondiale è solo lo sfondo che accelera ulteriormente il processo in atto: avere tanta bella mano d'opera a basso costo, sull'orlo della disperazione, malleabile e disposta ad accettare qualsiasi condizione.
Ve lo stanno pestando nel popo' e tacciate di comunismo chi vi avverte che lo stanno facendo, qui non è questione di essere comunisti o meno...
Un dubbio mi assale: non è che in fondo ne traiate piacere?

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=3svn7KZaX98&feature=related

Piero Coco 07.03.09 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta: «Basta lamenti, in Italia i migliori ammortizzatori sociali»
L'assegno? Una proposta da apprendisti stregoni.
A brutto nano fascistello... Ma sei mai stato in Germania?

vincenzo sdengo

====================================================================================================

In Germania ???????????????????
In Germania i dipendenti pubblici lavorano fino a 90 anni :-DDDDDDDD.

E poi che ha detto di tanto strano il Brunetta ???

Ci sono più falsi invalidi e baby pensionati in italia che nel resto del mondo !!!!


Ma ci sei stato tu in Germania ????? :-DDDDDDDDDDD

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 07.03.09 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da ragazzo mi sono sempre chiesto che ci fanno i FASCISTI in ITALIA ?

eh...sì, la domanda sorge spontanea, visto che hanno perso la guerra con la quale avrebbero voluto esportare la "civiltà del fascio littorio" in "tutto il mondo" insieme a quella "della croce uncinata"..allora per quale motivo giravano ancora per i luoghi di una Nazione che li aveva combattuti e sconfitti?

forse c'era del buono in loro...che cosa di buono?
esistono diverse categorie di FASCI:

1. NAZI-FASCISTI GUERRAFONDAI CHE ODIANO TUTTO CIò CHE NON E' "NERO" QUALSIASI RAZZA DIVERSA DA QUELLA DEI LORO PADRI, SONO RIMASTI ALL'ASSE ROMA-BERLINO E NON SI SONO MAI EVOLUTI. (FN)
(autori delle più terribili stragi sul popolo italiano)

2. FASCISTI CHE HANNO DIMENTICATO L'ORIGINE SOCIALE DELLE MASSE CHE LI HANNO ELETTI COME LORO
RAPPRESENTANTI PER IL BENESSERE DEI CITTADINI ITALIANI ,PER UNA POLTRONA HANNO VENDUTO NON SOLO
L'ANIMA AL DIAVOLO MA SI SONO FATTI SODOMIZZARE
ANCHE ..... (AN-DS)

3. FASCISTI PURI NEI CUORI CHE CREDONO ALLA PATRIA
AD UNA BANDIERA TRICOLORE , ALL'UNITA' NAZIONALE
E VEDONO NEI PRIMI DUE SOGGETTI SUINDICATI LA PURA DEMENZA DI QUESTO PAESE IN QUESTO MOMENTO.
(stanno fuori ...come esuli in Patria...insieme
ai compagni comunisti traditi....)

*

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 07.03.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

ONORE AI COMUNISTI UMILI E ONESTI LAVORATORI CHE
SONO LE COLONNE DELL'ITALIA.

IL MOVIMENTO DEI LAVORATORI SI TOGLIE IL CAPPELLO E SI INCHINA DAVANTI A QUEI COMUNISTI CHE CON L'INGANNO HANNO COMBATTUTO NELLA RESISTENZA, CHE IN SEGUITO SONO STATI SPINTI A LOTTE ATROCI PER CONQUISTARE UN DIRITTO CHE GLI SPETAVA SACRO SANTO.

Che per circa un secolo hanno creduto di seguire dei politici che facevano i loro interessi.

DISONORE MERDA IN FACCIA A QUEI POLITICI CHE DAL PERIODO DELLA RESITENZA HANNO SPINTO GLI UMILI E ONESTI CITTADINE A LOTTE ATROCI PUR SAPENDO CHE I RUSSI GLI AVEVANO DETTO CHE NON AVREBBERO MESSO MAI PIEDI IN ITALIA, QUINDI AVEVANO CONSIGLIATO TOGLIATTI DI SCIOGLIERE IL PARTITO COMUNISTA ITALIANO, OPPURE PROSEGUIRE CON L'INGANNO.
Per saperne di più visitate il ns. sito.
www.patriaepopolo.org click (PRECISAZIONI)

Non vi diciamo questo perchè riteniamo che gli altri siano stati migliori, parleremo anche di altri partiti, che per noi è tutta merda.


Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 07.03.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Intervista a Grillo a Skytg...neanche un cazzo di giornale che ne abbia parlato....neanche un trafiletto...eppure l'intervista è stata lunga e ne ha avuto per tutti...ormai non si degnano neanche più di rispondere...che cos'è?un tacito dissenso o più che altro non sanno più come e cosa rispondere?

ennio de 07.03.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE!!!, Il testo pubblicato da Grillo contiene molte fandonie... tipe "licenza di caccia a 16 anni" è una stronzata.... trovatelo nel testo di legge. Si dice solo che a 16 anni si puo' fare tirocinio con un esperto, ma niente fucile personale ne licenza...

L'ALLARME E' UNA BUFALA. IL TESTO DI LEGGE RECEPISCE TUTTE LE NORMATIVE COMUNITARIE.

CAZZO GRILLO!! PURE TU, MA VUOI VERIFICARE PRIMA DI MANDARE IN GIRO STE CAZZATE!!

Valerio Guagnelli Scanzani 07.03.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

- Licenza di caccia a 16 anni. Invece che educare i ragazzi al rispetto, ecco a voi i fucili!

i brevetti per aeroplano si erogano a soggetti aventi 16 anni o più (in tutto il mondo)

qui si sta cercando di convincere la massa che per avere responsabilità si debba essere vecchi

adesso ci sono quarantenni che ancora vivono con i genitori

cosa vogliamo?
tutti con la sindrome di peter pan fino 80 anni?

responsabilizzare un ragazzo di 16 anni riguardo la fauna e la flora, con corsi di riconoscimento selvaggina, non sembra sia una follia - e' sempre cultura

attenzione al falso buonismo ignorante e di parte

.

Carl Tomas Alley, Pavia Commentatore certificato 07.03.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Obblighiamo i politici (PDL in testa) a travestirsi da animali selvatici come ORSI, LUPI, ecc., e "liberiamoli" nei boschi.
E poi, via libera alle doppiette!

giovanna ., milano Commentatore certificato 07.03.09 11:01| 
 |
Rispondi al commento

guardatelo tutti!!!!!!!!!!!!!

http://tg24.sky.it/tg24/politica/2009/03/07/Grillo_a_SKY_TG24_investono_miliardi_che_non_hanno.html

EMANUEL BON 07.03.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

amico fragile


http://www.youtube.com/watch?v=iL8Y2sfG_Nk&feature=channel

Piero Coco 07.03.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia che schifo, anni per sensibilizzare la gente sull'importanza e la bellezza della Natura e della vita e questi ciarlatani senza arte né parte scrivono leggi degne del peggior far west.

Roberto De Giuli Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno blog.

LA QUESTIONE E' PIUTTOSTO SEMPLICE.
Mica ci si puo' aspettare il RISPETTO PER GLI ANIMALI, da un paese che fa la CACCIA AL RUMENO.
Da un governo, che ci HA MESSI GLI UNI CONTRO GLI ALTRI e aspira ALL'ESTINZIONE DELLA SPECIE HOMO LIBERO.
Ma non faranno in tempo ad IMBALSAMARCI!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta sei stato consigliato male dai tuoi amici rossi, la modifica della 157 verrà fatta e tu non guadagnerai un cazzo.........
Se non hai capito ai cagato fuori dalla tazza.

roberto pirino 07.03.09 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT International

LA CIA CONFERMA LA DISTRUZIONE DI 12 FILMATI RIGUARDANTI LE TORTURE SUI DETENUTI INTERROGATI(SECONDO IL DIPARTIMENTO DI GIUSTIZIA SONO 92)

CIA Confirms a Dozen Destroyed Interrogation Tapes Depicted Torture
Written by Jason Leopold
Friday, 06 March 2009 15:06

On Monday, the Justice Department revealed for the first time in court documents the CIA destroyed 92 videotapes – far more than 12 previously known – to prevent disclosure of evidence revealing how the agency’s interrogators subjected “war on terror” detainees to waterboarding and other brutal methods.

Lunedi scorso il Dipartimento di Giustizia Americano ha reso noto per la prima volta documenti provano che la CIA ha distrutto 92 filmati, molti di piu di quanti se ne conoscevano, per impedire la scoperta di prove che mostravano come i suoi agenti sottoponevano i detenuti della 'guerra contro il terrore' al wateboarding (simulazione di affogamento) e ad altri brutali metodi.

maro sowclett Commentatore certificato 07.03.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

L'edilizia è il cuore pulsante di ogni economia , quando si provocano disastri nel settore edile qualsiasi paese o società entra in crisi .

L'edilizia è la materia prima ....guardatevi attorno ora .... da li seduti cosa vedete ????
Un muro e un tetto scommetto :-)))) .


Le crisi economiche si risolvono attraverso riforme ed investimenti nel settore edile .


GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 07.03.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli unici Orsi che bisogna abbattere si chiamano Franco

Lorena Tomat 07.03.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Arriverà il tempo in cui la pecora diventerà lupo, e il lupo diventerà pecora....saranno in tanti...sarà il tempo del giudizio..il giudizio popolare...

OMO FABER (omofaber), SASSARI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE SU SKY TG 24!!!!!!!!!!!!!!!!!
SEI UN GRANDE...
SIAMO TUTTI CON TE...
ANCHE NOI VOGLIAMO TUTTO QUESTO, HO LA PELLE D'OCA!!!!!
NOUOVO RINASCIMENTO ITALIANO!!! LO DOBBIAMO AI NOSTRI NONNI CHE HANNO COMBATTUTO TUTTO QUESTO 60ANNI FA!!

EMANUEL BON 07.03.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNO HA IL LINK DELL'INTERVISTA DI GRILLO A SKY?


che paese!

stanno seminando odio,e raccoglieranno tempesta!

EdoHard Commentatore certificato 07.03.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Liberalizzare un qualcosa non vuol dire che si possa fare con quel qualcosa , quel ca@@o che si vuole .

Liberalizzare vuol dire poter muoversi liberamente all'interno di un regolamento ben preciso .

Capisco che in certe zone d'italia ancora si faccia confusione su questa parola , ma speriamo che le cose cambino :-))) .

buondì :-)

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 07.03.09 10:37| 
 |
Rispondi al commento

CI SONO TRE CATEGORIE DI COMUNISTI

1° COMUNISTI POLITICI, UNA CATEGORIA DI IMBROGLIONI CHE HANNO SPINTO I LORO ELETTORI A LOTTE ATROCi PER UN PARTITO CHE I RUSSI GLI AVEVANO DETTO DI SCIOGLIERE.

2° COMUNISTI MILITANTI, LA PEGGIORE FECCIA ITALIANA CHE PUR DI NON LAVORARE, SPENDONO LA LORO VITA DIETRO I LORO POLITICI IN CAMBIO DI UN TOZZO DI PANE E LA DOSE DELLA DROGA QUOTIDIANA.
PER OBBEDIENZA HANNO SATURATO L'ITALIA DI STRANIERI AL PUNTO DI TOGLIERE AI COMUNISTI UMILI ONESTI LAVORATORI, CASA, LAVORO, SANITA, SICUREZZA E TUTTA LA PORCHERIA CHE SI VEDE PER LE STRADE ITALIANE.

3° COMUNISTI UMILI ONESTI LAVORATORI, CHE MIRANO A MIGLIORARE LE LORO CONDIZIONI IN MODO ONESTO E CIVILE, QUESTI SONO STATI IMBROGLIATI DAL PERIODO DELLA RESISTENZA FINO AD OGGI, ESSI HANNO SEGUITO UN PARTITO CHE IN REALTA DOVEVA ESSERE SCIOLTO DAL DOPO GUERRA PER VOLERE DEI RUSSI.

Chi ne vuole sapere di più sull'inganno del partito comunista italiano, visita il nostro sito.
www.patriaepopolo.org click ( precisazioni )

No vi diciamo questo perchè gli altri partiti e politici siano stati migliori, per quello che ci riguarda e tutta merda.

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 07.03.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brunetta: «Basta lamenti, in Italia i migliori ammortizzatori sociali»
L'assegno? Una proposta da apprendisti stregoni.

A brutto nano fascistello... Ma sei mai stato in Germania?

vincenzo sdengo Commentatore certificato 07.03.09 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi rendete conto. uno che si chiama "orsi" fa la legge sulla caccia liberalizzando la caccia di specie come gli orsi. Impalliniamolo appena approvano la legge.

Johnny Molinari 07.03.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma come mai una regione non può tutelare più di un tot percentuale del suo territorio? Quale sarebbe la loro logica?

Alessandro Ruggeri 07.03.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

IERI SERA VENERDI 06-03-09 HANNO FATTO VEDERE ALLE IENE ( QUANTO IL POPOLO ITALIANO E INCAZZATO CON LO STRANIERO )

Italiani dobbiamo solo difendere quello che ci hanno scippato, l'INA casa la pagata mio nonno, la pago io la stanno pagando i ns. figli, le case sono nelle mani degli stranieri, in tutti i distributori di benzina lavorano solo stranieri, se il titolare si ritira il nuovo proprietario sarà straniero, alle poste da Marzo 2007 impiegano solo stranieri,in tutti i ristoranti alberghi lavorano stranieri, diciotto mila fabbriche italiane si sono trasferite nella sola Romania, un paese che esporta le sue fabbriche e importa manodopera a basso costo non può dare un futuro ai suoi figli.
Italiani difendiamo ciò che abbiamo conquistato in millenni di sudori, se perdete il posto di lavoro a causa di stranieri forniteci il n° di telefoo del datore vi faremo ritornare al lavoro.

Visitate il ns. sito, il movimento è nato per difendere gli italiani deboli e onesti.
www.patriaepopolo.org

Gianni ., castelgandolfo roma
--------------------------------
Considerando di che pasta è fatto questo popolo, non mi meraviglierei che la maggioranza creda a tutte quelle scemenze propagandate dai media e dai politici. Cercano solo di deviare l'odio che il poipolo ha nei confronti dello stato verso gli stranieri. Li trattanoc ome ladri, stupratori, delinquenti, ma anche se ci fossero delle pecore nere tra di loro, non potrebbero mai essere proporzionate alla gran quantità di delinquenti che ci sono tra gli italiani. L'ISTAT dice che il 90% degli stupri che avvengono in Italia sono commessi dagli italiani e che, essendo di manica larga, solo il 10% è attribuibile agli stranieri. Il resto sono solo scemenze date in pasto dai media ad un popolo che crede a tutto. Vorrei ricordare che anche gli italiani sono stati e tutt'ora sono emigranti. Molti di loro non hanno portato una buona imamgine del nostro paese all'estero.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCO A VOI LO SPORT PREFERITO DALL’UOMO: SOSTITUIRSI A DIO.

Stani concetti si sviluppano nella Società cosiddetta civile e nel blog. Chi detiene il potere lo fa per imporre le proprie decisioni a chi non le condivide… e la stessa cosa farebbe chi non ha potere decisionale. L’atteggiamento è lo stesso: disporsi a Dio in terra. Siamo stati educati a ritenere che l’uomo sia stato creato ad immagine e somiglianza di Dio. Beh, se fosse vero, ci sarebbe ben poco di cui essere orgogliosi, partendo da Dio e comprendendo tutti gli altri. A titolo di esempio parliamo dell’argomento “caccia” dibattuto nel blog, dell’evoluzione (od involuzione) legislativa che lo riguarda. Ma potremmo benissimo parlare anche della “pesca”, o di qualsiasi altro problema che viene strumentalizzato a causa dei disastri ambientali. All’insegna del tanto perbene: eliminiamo quel problema e salveremo il pianeta. Solo una cosa io posso dire: sono nato tanti anni fa in un mondo diverso, molto migliore di questo. C’erano molti più cacciatori di quanti ne esistano oggi, e c’erano molte più presenze di vita selvatica in aree ampiamente diffuse sul territorio. Non ho mai praticato la caccia, non per ideologia contraria, ma per mancanza di passione. Sono stato però, a lungo, pescatore sportivo… ed una cosa, per analogia, ve la posso dire. Allora, rispetto ad oggi, c’erano tantissime persone che praticavano quello “sport”. C’era acqua chiara, fresca ed abbondante che pullulava di ogni forma di vita. Forme di vita che si riproducevano secondo “leggi naturali” ed in equilibrio tra di loro. Avrebbero potuto essere distrutte solamente modificando gli equilibri di crescita numerica. E distruggendo l’ambiente che quegli equilibri garantiva. L’uomo, anzi la divinità di se stesso, quegli equilibri non li rispetta, e cresce numericamente a discapito di altre forme di vita. Anche della propria. La caccia e la pesca sono ideologie, falsi problemi. È la presunzione di cercare l’immortalità in direzione opposta.

Carlo Guglieri Commentatore certificato 07.03.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

GUERRA ALLA MAFIA
secondo il nostro amato premier:

- spostare l'interesse dell'opinione pubblica su altri obiettivi

- disarmare le forze dell'ordine o diminuirne l'operatività attraverso tagli di fondi

- delegittimare la magistratura legando le mani con leggi garantiste quando non "troppo garantiste" e diminuendo i fondi

- versare fondi alla mafia affinché possa "assumere" nuovo personale... Tali versamenti non potendo essere fatti esplicitamente e direttamente dalla Tesoreria di Stato, dovranno trovare "nuove strade", dovranno trovare "un ponte"...

Non tutti gli italiani si sono lasciati anestetizzare con tette e culi!

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento

IERI SERA VENERDI 06-03-09 HANNO FATTO VEDERE ALLE IENE ( QUANTO IL POPOLO ITALIANO E INCAZZATO CON LO STRANIERO )

Italiani dobbiamo solo difendere quello che ci hanno scippato, l'INA casa la pagata mio nonno, la pago io la stanno pagando i ns. figli, le case sono nelle mani degli stranieri, in tutti i distributori di benzina lavorano solo stranieri, se il titolare si ritira il nuovo proprietario sarà straniero, alle poste da Marzo 2007 impiegano solo stranieri,in tutti i ristoranti alberghi lavorano stranieri, diciotto mila fabbriche italiane si sono trasferite nella sola Romania, un paese che esporta le sue fabbriche e importa manodopera a basso costo non può dare un futuro ai suoi figli.
Italiani difendiamo ciò che abbiamo conquistato in millenni di sudori, se perdete il posto di lavoro a causa di stranieri forniteci il n° di telefoo del datore vi faremo ritornare al lavoro.

Visitate il ns. sito, il movimento è nato per difendere gli italiani deboli e onesti.
www.patriaepopolo.org

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 07.03.09 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un buongiorno di merda stamattina.
CEMENTO E CONDONI:
LA LIBERALIZZAZIONE DELL'EDILIZIA.
Il nuovo piano Berluscone.

Questa merda ha la testa infognata negli anni '80.
L'italia dell'uomo medio trionfa ancora.

Maximilien Robespierre () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,sono un affezionato frequentatore del blog e quasi sempre sono d'accordo con te, oltre ad apprezzare enormemente il tuo lavoro di informazione, che in un paese migliore dovrebbe essere svolto da giornali e TV. Ma questa volta penso tu abbia preso una cantonata. Trovo la proposta di Orsi, probabilmente migliorabile in alcuni punti,in generale equilibrata ed estremamente valida e attuale.
Trovo invece partigiani, prevenuti oltre che demagogici i commenti dei protezionisti. Per di più nella intervista si fà anche un processo alle intenzioni. Peccato: bastava leggere (e sapere di che cosa si stà parlando !)

gianluca carrer 07.03.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento

la strage della fauna selvatica è un esempio di come le LOBBIES estorcono ai POLITICI COMPIACENTI norme che vanno contro l'interesse e la sensibilità della MAGGIORANZA e che servono i porci comodi di SPARUTE MINORANZE dotate di "leverage" politico (soldi e potere).

La maggioranza dei CITTADINI assiste impotente e nauseata.

Ecco un esempio di come, quando parliamo di SOVRANITA`dei CITTADINI, parliamo di una cosa DANNATAMENTE CONCRETA. Parliamo della possibilità per la MAGGIORANZA di FAR PREVALERE I PROPRI INTERESSI su quelli di SPARUTE MA AGGUERRITE MINORANZE senza scrupoli.

L'ostilità contro la sovranità popolare accomuna in un solo coro partitocratico destra, sinistra, leghisti traditori (cioè il 99%) e, purtroppo, anche molti grillini.

SOVRANITA`POPOLARE
http://www.meetup.com/Gruppo-Meetup-Sovranit-Popolare/it/

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 07.03.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento

NON SENTO RUMORE DI ZOCCOLI
QUALCUNO DIA IL VIA, ALTRIMENTI SARA' TROPPO TARDI

pueblo de isla Commentatore certificato 07.03.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Il piduista Angelo Rizzoli, già giustamente galeotto, miliardario, viene ricevuto, ieri sera da Piroso su NDP, in piedi tra gli applausi del conduttore e del pubblico presente.
Vergognoso, doloroso, ho cambiato subito canale.
Piroso, ex comunista trasfuga, voltagabbana come moltissimi, pagato da chi?
Piso vomitoso, un paragone da denuncia, Rizzoli come Tortora, vergognati testa di c... di Piroso.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.03.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento

L'essere umano ha fatto un grosso "salto di qualità" quando da uccidere per mangiare è passato all'uccidere per divertimento.

Credo tuttavia che il sen. Orsi stia pensando al prossimo futuro, quando si dovrà tornare a cacciare per mangiare e le nuove specie protette saranno le pantegane e le nutrie.

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento

x riccardo
Prova a ragionare con le persone che l'hanno votato e ti renderai conto che siamo nella merda fino al collo. he!he!

al capolinea (passator), roma
--------------------------------
Io con certa gente non ci ragiono proprio. Manco perdo tempo a confrontarmi con personaggi che regalano il loro voto ad un branco di mafiosi solo ed unicamente per tornaconti personali. C'è gente che regala il proprio voto per 50 euro. Chi continua ad appoggiare questa classe politica, non fa altro che alimentare un sistema corrotto e al contempo, contribuisce alla distruzione del proprio paese. Se gli elettori, nonostante le innumerevoli fregature beccate nel corso degli anni, continua a rivotare la stessa gente che li ha portati alla rovina, significa, o che sono ottusi o che sono mafiosi come quelli che vanno a votare. Parliamoci chiaro. Oggi la gran parte degli italiani non vanno a votare perchè hanno a cuore il bene collettivo del proprio paese, ma ci vanno per ricevere qualche misero favore da qualche politico in cambio del proprio voto. Ci vanno per il posto di lavoro al nipote, al figlio, al pronipote o per altri generi di favori, ma ancora non hanno capito che dando il potere a certa gente, non solo non possono essere sicuri che quel favore ottenuto duro per sempre, ma mettono a rischio tutto il resto dei cittadini che non sono conformi a certi sistemi e che vogliono un paese migliore. La gran parte degli elettori ancora non ha capito che la classe politica considera questo popolo come un branco di ebeti che credono a tutto e che si fanno comperare con poco. Li considerano come quelli che nonostante abbiamo assistito a grandi prese per il culo da parte della politica, ancora continuano a farsi sodomizzare facilmente e remissivamente per una briciola di pane o anche per nulla. Ecco perchè questa gente che oggi è al potere fa i propri porci comodi come se questo paese fosse solo casa loro.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento

I nuovi affari di Berlusconi . ritornare all'edilizia e la speculazione a partire da lla Sardegna, un impegno non gratuito per gli altri , ma pe sè setsso. Cemento ed affari, poveri noi, rinasce il boom della speculazione, inquinamento, ecc.
La mafia governa contro il popolo bue.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.03.09 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che ha scritto la LIPU è estremamente di parte (e non mi meraviglierebbe il contrario..... fanno il loro lavoro).

Io sono un cacciatore nonchè Guardia Ecologica Volontaria e ci sono alcune cose della proposta Orsi che non condivido come ad es. la caccia autorizzata nei terreni coperti dalla neve e la possibilità di cacciare quasi 5 giorni alla settimana.

Però francamente vorrei informare tutti (la LIPU questo non lo farà mai) che in altri paesi europei si caccia a luglio mentre in Italia a Settembre; in Francia è autorizzata la caccia alla volpe con le tagliole ed Italia no; in alcuni paesi Europei per alcune specie è prevista la caccia tutta l'anno ed Italia, in nessun paese europeo esiste il martedì ed il venerdì quali giorni di silenzio venatorio mentre esistono SOLAMENTE in Italia ecc. ecc.(l'elenco è veramente lungo)

Mi viene quindi spontaneo di chiedermi ... ma quando siamo in Europa, quando fa comodo ?.

In ultimo il permesso di caccia a 16 anni. Educare un ragazzo alla natura, ai cani, a conoscere gli animali ad amare la caccia penso sia sempre meglio che lasciarli sempre a 16 anni soli con se stessi o peggio ancora con l'alcol, la droga ed il teppismo.
Se fossi sedicenne e mi domandassi: cosa faccio domani, mi vado a fare di coca con gli amici o vado a caccia con mio padre ed i miei cani.....forse non me la farei neanche la domanda.

Peppe Serio 07.03.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo su Sky eccezionale intervista sfogo . I partiti sono falliti, i politici sono morti, il ponte di Messina non sarà mai costruito, il nucleare è già defunto e la Francia lo vende solo all'Italia, spazzatura nociva. Un pò di aria fresca , mentre ascoltavo Grillo poensavo a D'Alema e Fassino, grigiore, silenzio mafioso e colpevole, furbizie, redditi rubati, imbroglioni da 30 e più anni.Che differenza.
Anche il carcerato miracolato di Arbore sembrava morto e sepolto.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.03.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Yundi Plays Chopin!
http://www.youtube.com/watch?v=EvxS_bJ0yOU

Tutto il resto è noia e paranoia!!!
Despota!!!! Tu non sai un cazzo di queste "Meraviglie" che la natura ci regala!!!!
Gli applausi finali non sono "forzati" come i tuoi!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 07.03.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento


grazie,SKY!

1 10 100 1.000 10.000 100.000 1.000.000 di Grillo (i want you) Commentatore certificato 07.03.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Dichiaro aperta la caccia ai "cinghialoni"!
(nomignolo che si dava a craxi)

Ho conservato un sacco di 100 lire "pesanti" apposta per l'occasione...Ma chi è sprovvisto può tranquillamente dotarsi di ronde-lle che vanno tanto di moda o di semplici, ma pur sempre efficaci, "palline di merda".

Gradito l'intervento di camion carichi di liquami.

Solo così i VERI colpevoli dei mali d'italia, i "cinghialoni", saranno coperti, non solo allegoricamente, di soldi e di merda, come giustamente meritano!

Ettore Chiacchio
Computer Guru - Libero Pensatore

Ettore Chiacchio (ettor3x), Somewhere-in-the-net Commentatore certificato 07.03.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono assolutamente favorevole alla legge orsi, così potrò contribuire alla estinzione di tutti i " franco orsi " che infestano il nostro parlamento.
Elimineremo iu un colpo solo tutti i pregiudicati, speculatori, tangentari, corruttori, squallidi personaggi che vogliono farci passare leggi vergogna come necessarie al progresso civile.

francesco legrottaglie 07.03.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

o.t. ma non troppo...son sempre le loro idee porcate:
adkronos: una certificazione di conformità, da rendere con perizia giurata, da parte di un tecnico. Al posto del permesso a costruire. Per le nuove costruzioni, così come nel caso dell'aumento di cubatura. Nella sostanza sarebbe un architetto o un ingegnere, su incarico del privato, e assumendosi le responsabilità (anche penali) della dichiarazione, a sostituirsi agli attuali uffici comunali di edilizia. Una norma che taglierebbe drasticamente i tempi per costruire. E che potrebbe essere varata già la prossima settimana.

si sa come va,una mazzetta,si unge gli ingranaggi e via..già va così,se questa passa..alè!
mah,una bona ne faranno??

Letizia . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Buona Giornata al Blog

Figurarsi se una legge proposta da questo governo non nasconde qualche secondo fine.
Non vorrei che la BARBARIA nei confronti degli animali sia ARMA DI DISTRAZIONE.

Vero che a trarre benefici saranno i PRODUTTORI di ARMI e MUNIZIONI.
Aggiungerei, in qualche modo anche le COMPAGNIE ASSICURATIVE.

Vero che i cacciatori sono un discreto BACINO ELETTORALE da accaparrarsi, ma fossi uno di loro mi

informerei bene quantomeno sui costi maggiori che mi ritroverei a sostenere.

Ma nel testo di legge mi ha colpito l'art.8 comma 1, quello che ridefinisce la composizione del

Comitato Tecnico Faunistico Venatorio Nazionale (l'organo tecnico consultivo per tutto quello che

concerne l'applicazione della presente legge):
da una parte riduce la componente ambientalista e dall'altra viene inserita la rappresentanza del

Ministero dello Sviluppo Economico (Scajola) che la LIPU nei suoi commenti definisce "incongrua".

E no, cara LIPU!
Una legge sulla regolamentazione della caccia ha il potere intrinseco di riclassificare aree

territoriali, e visto che qualcuno (Scajola) parla inceneritori, centrali nucleari, siti di stoccaggio e porcherie varie,
quella rappresentanza credo sia MOLTO congrua...

FERMIAMO QUESTI BARBARI E I LORO AFFARI LOSCHI.

Bad Forever 07.03.09 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi amici del blog
fate come me: comprate un fucile da caccia e mettetelo in cantina.
Prima o poi ci torna comodo......... L'ora della rivoluzione sta per scattare...... meditate gente....meditate

Massimo Petrini 07.03.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento

forse la crisi è per davvweo non tragica,ma questo governo,SI!

1 10 100 1.000 10.000 100.000 1.000.000 di Grillo (i want you) Commentatore certificato 07.03.09 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti, in merito alla nuova proposta di modifica della legge sulla caccia vorrei dire che certamente c'è qualcosa su cui riflettere e cambiare ma come al solito noto che da parte degli anticaccia
vi è una non comune irritabilità con una dichiarata libertà di sparare sugli uomini.Forse questo ,a mio parere, deve far riflettere ancora di più!

francesco saccà 07.03.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

a te donna
http://www.youtube.com/watch?v=tBney9fGqb4

angelo s., cagliari Commentatore certificato 07.03.09 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Orsi: diamogli il premio Attila!

Leonardo Stella 07.03.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Che vuoi commentare?
Con la legge elettorale che ci ritroviamo ogni ministro ogni politico e proteso a fare una grande schifezza che di solito chiamano legge o decreto.
Alla fine della legislatura si conteranno le schifezze. Quindi il grande fratello (mi sa di p2),
o meglio il piccolo nano truffolo (mi sa di nuovo di p2), Procederà alle nomination senza neppure passare dai consensi telefonici.
E Morfeo?? non c'è e uscito, oppure dorme???

max pippo 07.03.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

incontro nazionale di firenze: SI PARTE!!!!!!

...e riusciremo a poter finalmente riappropriarci del gusto di dire FORZA ITALIA, pensando alle persone oneste, alla gente!

viva l'Italia dal basso.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 09:14| 
 |
Rispondi al commento

....ALLORA APRIAMO LA CACCIA AI CACCIATORI!!MI STO ATTREZZANDO...TAMBURO X FARE PIU'RUMORE POSSIBILE IN MODO CHE GLI UCCELLI POSSANO FUGGIRE E UNA BELLA FIONDA X TIRARE BIGLIE DI VETRO SULLE GINOCCHIA DEI CACCIATORI....IL CACCIATORE E' UN VIGLIACCO DI MERDA E LO VEDREI VOLENTIERI COMBATTERE A MANI NUDE CON UN ORSO O CON UN LUPO..NATURALMENTE TIFEREI X L'ORSO E X IL LUPO!!!IL CACCIATORE E' UN INQUINATORE SPARGE PIOMBO NEI TERRENI DOVE VA A CACCIARE!!!IO FACCIO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA E I CACCIATORI SPARGONO PIOMBO!! IL CACCIATORE DISTRUGGE UCCIDE INQUINA! I CACCIATORI SONO MIEI NEMICI DEVO DIFENDERMI!!..CACCIATORI SPERO DI SENTIRE PARLARE DI VOI..IN CRONACA NERA NATURALMENTE!!

MARIO D'ADDEZIO (zorro de roma), VERONA Commentatore certificato 07.03.09 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Piu' calcestruzzo per tutti.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 07.03.09 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Spero che la follia di questo imbecille non venga appoggiata. La maggioranza degli italiani è contraria alla caccia. Ma chi è costui? Spero non abbia figli. Cosa mai potrebbe insegnargli? Ad uccidere a 16 anni. Il valore di recare la morte?

HA SOLO 43 ANNI, CI ASPETTAVAMO UN SENATORE GIOVANE ED EVOLUTO E INVECE ECCOLO QUA UN ESSERE PRIMITIVO CON LA MENTE DA CAVERNICOLO CACCIATORE.

La degna faccia dell’ Italia che annega. Qui tutti pensiamo a come sopravvivere e ‘sto imbecille pensa a come uccidere e distruggere di più!
Vergogna!

E’ possibile che debba essere terrorizzata dalla presenza nel nostro governo di figuri senza intelletto, dannosi e velenosi?

michela manni 07.03.09 09:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche noi della bassa facciamoci una legge che impone l’abbattimento immediato di qualsiasi parlamentare indegno dell'appellazione di onorevole, cioè praticamente di tutti meno una piccola manciata.

Propongo che venga istituito un giorno di festa nazionale per festeggiare quello che ne abbatterà di più.

Signori, ai vostri fucili (anche se preferirei ammazzarli a calci in culo), la caccia è aperta…

ulderico ranieri (ulran2009), roma Commentatore certificato 07.03.09 09:05| 
 |
Rispondi al commento

E' aperta anche la caccia agli Orsi? Se qualcuno gli spara non commette reato, vero?

Daniela di Genova da Firenze

Daniela Culotta 07.03.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

la licenza di caccia a 21 anni, ed il solo uso sportivo dell'utilizzo delle armi presso i centri di tiro a segno a 16 anni.

buon lavoro

Sabino Di Bari.

sabino di bari 07.03.09 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i FALSI RIVOLUZIONARI dell’italia terminale stanno sul libro paga del centralismo.
Come Beppe Grillo, il più noto.
Il “comico” genovese possiede una strana scala dei valori ambientalisti.
Ha realizzato, negli anni, molti post contro la TAV (Torino-Lione, Verona-Monaco e Milano-Venezia-Trieste-Lubiana del “Corridoio 5”), LE UNICHE TRATTE INDISPENSABILI se si volesse davvero incrementare l’uso della rotaia al posto della gomma per merci e persone dato che le attuali strutture ferrate sono sature o al limite della saturazione.
Invece egli non ha cagato neanche di striscio l’ultimo onerosissimo incubo di una linea veloce Napoli-Bari (in struttura costosamente simile alla Torino-Lione, 5), non solo, ma ha addirittura pontificato come “prioritaria” la Salerno-Reggio Calabria (2), UN’AUTOSTRADA GRATUITA, i cui appalti della sempiterna ristrutturazione sono una ghiottoneria unica per le associazioni criminali che permeano il territorio che l’opera attraversa.
L’unica grande opera meridionale contro cui si è in effetti scagliato lo psicobuffone è il ponte sullo Stretto. Senza ricordare, “stranamente”, che il suo compagno di merende Antonio di Pietro, quando fu ministro delle infrastrutture di Prodi, VOTANDO CONTRO IL SUO GOVERNO ED IL MINISTERO DI CUI EGLI STESSO ERA TITOLARE (!!!),salvò dalla chiusura la società Ponte sullo Stretto (3) .

Falso Blondet

Allen G., Mordor Commentatore certificato 07.03.09 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

07 marzo
VI SEMBRA ORA DI AVERE DEI DUBBI O, ANCORA, NO ?
Nonostante la gravissima situazione politico-sociale-economica in cui "guazziamo" grazie
alle decisioni prese, "democraticamente", dai politic..ant..i, sembra che nessuno si accorga
di niente: anche i problemi più gravi non riescono a stimolare alcuna ns reazione e più che
cittadini informati (!?) e liberi, possiamo assimilarci ad un gregge di pecore che segue chi
si è (o è stato) piazzato in prima fila, anche senza averne alcuna capacità o merito, lungo
un percorso a zig zag senza alcun senso, forse neanche per chi lo sta tracciando (FORSE!?).
Decisioni contro ogni raziocinio, contro ogni parere, anche internazionale, contro ogni volere
dei Cittadini, contro le più elementari regole della Natura, vengono prese con assoluta leggerezza,
annullando, così, lustri, decenni, secoli di vera promozione sociale e precipitando il Paese, a
ritroso, in tempi conosciuti solo attraverso i testi di Storia, antica e/o medioevale: poveri noi!

nicola conocchiella 07.03.09 08:53| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO "IMPORTANTISSIMO"!!!

Cari cittadini italiani in "BUONAFEDE" e di buona "VOLONTA'",
come avevamo anticipato tempo fa, alle ore 9,30 di venerdì 3 aprile p.v. una delegazione di EMERGENZA DEMOCRATICA si recherà in Cassazione, a Roma in P.zza Cavour, per depositare il "REFERENDUM" in cui si chiede l'abrogazione della Legge N° 1261 del 31 ottobre 1965, la seconda e ultima Legge, in materia di retribuzione dei "PARLAMENTARI" nazionali.
Nei post di venerdì 2 gennaio 2009,
di domenica 4 gennaio 2009,
di lunedì 5 gennaio 2009,
di mercoledì 7 gennaio 2009,
e di giovedì 8 gennaio 2009,
abbiamo già spiegato che cosa significherebbe se questo "REFERENDUM" venisse approvato: la retribuzione dei signori "PARLAMENTARI" tornerebbero ad essere quella regolamentata dalla Legge 1102 del 09 agosto 1948, con una drastica riduzione della loro retribuzione.
Chiunque volesse venire ed essere uno dei "FIRMATARI" della proposta di "REFERENDUM", deve preventivamente mettersi in contatto con il presidente di EMERGENZA DEMOCRATICA.
Dopo aver depositato la proposta referendaria, inizieremo la raccolta delle firme in tutte le piazze delle maggiori città italiane.
Allora vedremo cosa faranno gli italiani, se preferiranno ancora favorire i signori politicanti "PARTITICIZZATI" o se "FIRMERANNO" contro i loro "PRIVILEGI" di "CASTA".
Se da quel momento qualche personaggio più o meno "FAMOSO", con "TANTI SOLDI" ma ancora in "BUONAFEDE", uscirà fuori adducendo "SCUSE" per non "FIRMARE", poi non venga a lamentarsi se passerà fra quelli in "MALAFEDE" e se invece di essere acclamato, supportato o votato si beccherà un bel vaffa e qualche ortaggio da "TUTTI" coloro che fino ad allora l'avevano sostenuto...



SI TRATTA DI AUTODETERMINAZIONE FAUNISTICA.
E' UN PRINCIPIO SANCITO DAGLI ERMELLINI DOPO
ESSERSI INVENTATI L'AUTODETRMINAZIONE BIOLOGICA
ELEUNATICA.

ELUANA ERA UN ANIMALE (ANCHE AMMALATO,ECC.), DUNQUE POTEVA ESSERE EUTANASIATICA!

NE DERIVA PER DEDUZIONE LOGICA DEI "CASSATORI"
CHE ANCHE ALTRI ANIMALI POSSONO ESSERE CACCIATI
E CHI NON VUOLE ESSERE CACCIATO DEVE ESSERE
EUTANASIATO CON L'OPPOSIZIONE FERMA DEL MASTINO

NAPOLITANO AD OGNI TENTATIVO DI SALVARLO!!!!


E SILENZIO! SILENZIO! SILENZIO! E GUAI A TE, BEPPE, SE FAI ANCORA CASINO SUL WEB!!! TI AZZANNO ALLA TESTA VIA WEB E NON GRIDARE! SILENZIO!

MARIO ROMANELLI 07.03.09 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ho letto questo post mi sono venuti i brividi e mi sono messa a piangere.....un'argomento del genere secondo me non dovrebbe nemmeno essere preso in considerazione dallo Stato, i nostri politici dovrebbero pensare a ben altro....stanno distruggendo l'Italia, le nostre anime, le nostre gia poche speranze.....

Questa è l'ennesima dimostrazione alla loro crudeltà.....propongo caccia aperta, con fucili puntati a quel grande ignobile stronzo di Orsi......CHE SCHIFO!!!!

CINZIA TOMEI 07.03.09 08:49| 
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA PER TUTTI GLI ITALIANI DA PROPORRE NEI MEETUP DELL'OTTO MARZO.
DIVENTIAMO LA BANCA DI NOI STESSI!

Le banconote ed i numeri sui nostri conti correnti hanno valore fintanto ché noi (la società) lo accettiamo.

In futuro, anche le banconote non ci saranno più. ESISTERANNO SOLO NUMERI. Insomma un SISTEMA A PUNTI.

E ALLORA COSTRUIAMOCI IL NOSTRO E BAIPASSIAMO LE BANCHE!!!

Niente più Signoraggio ne Riserva Frazionaria.

Immaginate un sistema a punti gestito online (proprio come l’Internet Banking) e che può essere utilizzato anche per fare la spesa dal panettiere tramite circuito simile a bancomat.

Tutti saranno proprietari in ugual modo del sistema.

Per avviare il “motore” i primi ad aderire saranno le piccole e medie imprese le quali pagheranno parte degli stipendi in punti.

Per facilitare l’iniziale circolazione di punti sarà opportuno focalizzare le prime iscrizioni in un’area geografica circoscritta.

A ciascun’azienda sarà assegnato un ammontare di punti adeguato al numero del personale.

Con questa metodologia, chi lavora nel circuito a punti, potrà così lavorare e spendere.

Il circuito sarà autosufficiente ed escluderà le grosse multinazionali contrastando, di fatto, il fenomeno della globalizzazione e quindi la perdita dei nostri posti di lavoro.

Il sistema iscriverà le aziende, le quali a loro volta inscriveranno nel circuito i propri lavoratori.

Nessun lavoratore potrà avere più di un account.

L’autotassazione tramite i punti servirà per finanziare le spese di sviluppo e gestione del sistema.

Inflazione e deflazione non esisteranno.

Si potranno avere prestiti (in base al valore del proprio voto e altri criteri) senza interessi attingendo al fondo comune del sistema creato con l’autotassazione.

Inoltre, i cittadini iscritti al sistema potranno riunirsi in cooperative per raccogliere più punti e gestirli come una piccola assicurazione o fonte di prestito.

Segue nei sottocommenti...

Cristian C. Commentatore certificato 07.03.09 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo l'intervento di grillo a Skt TG 24 il migliore TG d'Italia! W Grillo e W Sky la vera informazione libera!

commies killer (lenin ciucciacazzi all'inferno) Commentatore certificato 07.03.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento

"Stai tranquillo e aspettiamo che entri in vigore la nuova legge sulle intercettazioni così possiamo parlare senza essere registrati".
Gli investigatori di Palermo stavano seguendo le conversazioni di alcuni indagati sospettati di riciclare denaro di provenienza illecita quando hanno sentito questa conversazione.
LA MAFIA RINGRAZIA

angelo s., cagliari Commentatore certificato 07.03.09 08:45| 
 |
Rispondi al commento

cedesimodico prezzo in sardegna 400mq di terreno area fabricabile con possibilita' costruire circa 20000 metri cubi e palazzina di 18 piani con vista al mare dall'eventuale terrazza panoramica
grazie berlusconi sei un mito(vaffankulo nano di merda)

angelo s., cagliari Commentatore certificato 07.03.09 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Ora anche la caccia libera ed indiscriminata, dopo l'energia nucleare, i problemi rifiuti e quant'altro. Mi sembra quasi impossibile che che così tante persone se ne freghino dei problemi del pianeta, soprattutto quelle che avrebbero il potere di salvarlo o almeno tutelarlo. Eppure no, quasi fossero già a conoscenza che abbiamo superato il punto di non ritorno, forse ci è nascosta la notizia di un disastro mondiale inevitabile per cui perchè tanti sforzi e rinuncie, divertiamoci fichè possiamo, prima della fine. Sembra questo il loro unico pensiero e non quello di lasciare il miglior mondo possibile ai nostri figli.

Fabio Felicioli 07.03.09 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Credevo che il superfesso ultrasonico di Arcore si fosse dimenticato del ponte, invece, nonostante il grave momento di crisi, pensa addirittura di andare a spendere del denaro pubblico per la costruzione di un'opera folle come il ponte di Messina. Vuole costruire un ponte su una zona altamente sismica e proprio sul punto di giuzione di due zolle della crosta terrestre. Sarebbe come salire su una rampa d'accesso ad una nave che invece di rimanere ferma si sposta sempre più a largo. No, dico: ma questa gente esiste solo in Italia o anche altrove? Abbiamo qualche particolare allevamento in questo paese? Qui mi sembra tutta una barzelletta!

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOPO AVER LETTO QUESTO POST STO PIU' MALE QUANDO NEL 1990 NON HO POTUTO A VOTARE PER L'ABROGAMENTO DELLA CACCIA PERCHE' ERO ALL'ESTERO E MI SENTIVO IN COLPA, POI NON E' PASSATO PER IL NON RAGGIUNGIMENTO DEL QUORUM E MI RISENTIVO ANCORA PIU' IN COLPA PERCHE' MANCAVA IL MIO VOTO... ADESSO DOPO 19 ANNI DEVO ANCORA LEGGERE QUESTE COSE, SIGNIFICA CHE STIAMO VERAMENTE REGREDENDO... MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO.

SILVANO PIZZATO 07.03.09 08:37| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia non può farcela, se continua così!

Rischiamo il default finanziario!

Spider Blade Commentatore certificato 07.03.09 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Esiste un "Piano dei poteri forti" per cacciare l'Italia dall'UE ?

http://www.nwo.it/poteri_forti.html

Se fosse davvero così ?
E se l'Italietta, ventre molle d'Europa, fosse volutamente mesa da parte ?

In fondo Portogallo, Italia, Grecia e Spgna, chiamati anche in maniera offensiva i PIGS,
sono esattamente il vero e unico punto di accesso degli immigrati inn Europa. Messi fuori questi paesi, le Alpi e l'oceano faranno il resto, portando l'Europa ad un grado accessibilità e sicurezza pari a Giappone, Usa, Australia ad esempio!

Spider Blade Commentatore certificato 07.03.09 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI ATTENDE UN ULTERIORE WEEK END un po triste
contavo che il berluskaiser fosse crepato....invece vive e preparera' le solite cazzate
ho un video ...e il berlawrence asfaltato parla adirittura dell'utilita' di costruire un ponte fra il mar morto e il mar rosso prto a finanziarlo
noi italiani siamo ricchi e non lo sapiamo

http://www.youtube.com/watch?v=VjuckN_9YYE

angelo s., cagliari Commentatore certificato 07.03.09 08:23| 
 |
Rispondi al commento

FERMIAMOLOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
MA UNA GIUSTA LA DIRA' UN GIORNO????????????

«E adesso liberalizzare l'edilizia»
Il nuovo piano di Berlusconi
Le licenze sostituite da perizie giurate di un tecnico


ROMA - La vecchia licenza edilizia in soffitta. Sostituita da una perizia giurata di un tecnico. Una norma che da sola «sarebbe uno choc per l'economia, un colpo al cuore della burocrazia inutile e un volano enorme per l'edilizia e le attività collegate». Berlusconi sta limando la sua riforma del settore. La sua personale ricetta contro la crisi. Un piano in due fasi. Primo: una bozza di progetto di legge da smistare e far approvare a tutte le Regioni del centrodestra, in testa Veneto, Lombardia e Sicilia, per consentire di aumentare la cubatura delle abitazioni esistenti. Secondo: un provvedimento di cornice giuridica, da varare in Consiglio dei ministri, che lo accompagni e riformuli buona parte della normativa nazionale in materia, snellendo le procedure e modificando il rapporto fra imprese, cittadini e pubblica amministrazione in tema di costruzioni. Ieri il capo del governo ne ha accennato sia in Consiglio dei ministri sia in conferenza stampa. L'idea è sua, l'ha definita «importantissima». La sta gestendo con i suoi più stretti collaboratori. Nelle ultime settimane ha coinvolto nel progetto i ministri Tremonti, Sacconi, Matteoli, Fitto e Alfano. L'intenzione è dare «una scossa all'economia che ricordi quella del Dopoguerra e consenta il rinnovamento edilizio del Paese». Anche a rischio, dice in privato, di «subire l'accusa di essere un cementificatore». A Palazzo Chigi il Cavaliere non ha dato dettagli ma ha detto che «quando l'edilizia va, tutto il resto va di conseguenza».

elena v. Commentatore certificato 07.03.09 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Jacques Prevert

Lo sforzo umano
non è quel bel giovane sorridente
ritto sulla sua gamba di gesso
o di pietra
e che mostra grazie ai puerili artifici dello scultore
la stupida illusione

No
Lo sforzo umano non porta un fanciullo sulla spalla destra
un altro sulla testa
e un terzo sulla spalla sinistra
con gli attrezzi a tracolla
e la giovane moglie aggrappata al braccio
Lo sforzo umano porta un cinto erniario
e le cicatrici delle lotte
intraprese dalla classe operaia
contro un mondo assurdo e senza leggi
Lo sforzo umano non possiede una vera casa
esso ha l'odore del proprio lavoro
ed è intaccato ai polmoni
il suo salario è magro
e così i suoi figli
lavora come un negro
e il negro lavora come lui
Lo sforzo umano non ha il savoir-vivre
…è lui che ha piantato dappertutto i vigneti
e accordato tutti i violini
si nutre di cattivi sogni
si ubriaca col cattivo vino della rassegnazione
e come un grande scoiattolo ebbro
vorticosamente gira senza posa
in un universo ostile
polveroso e dal soffitto basso
e forgia senza fermarsi la catena
la terrificante catena in cui tutto s'incatena
la miseria il profitto il lavoro la carneficina
la tristezza la sventura l'insonnia la noia
la terrificante catena d'oro
di carbone di ferro e d'acciaio
di scoria e polvere di ferro
passata intorno al collo
di un mondo abbandonato
la miserabile catena
sulla quale vengono ad aggrapparsi
i ciondoli divini
le reliquie sacre
le croci al merito le croci uncinate
…i ninnoli della sfortuna
e il gran pezzo da museo
il gran ritratto equestre
… il gran ritratto del grande pensatore
del gran camaleonte
del grande moralizzatore
…la testa del grande scocciatore
la testa dell'aggressivo pacificatore
la testa da sbirro del grande liberatore
… di non importa qual paese
di non importa qual colore
la testa odiosa
la faccia da schiaffi
la faccia da massacrare
la faccia della paura.


viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.03.09 08:21| 
 |
Rispondi al commento

altro che la legge Orsi, qua il nano sta pensando di "liberalizzare" l'edilizia...

http://www.corriere.it/economia/09_marzo_07/piano_berlusconi_edilizia_b9ae11d6-0ae3-11de-a3df-00144f02aabc.shtml


si prevedono "trilioni" (per usare un termine caro ai complottardi) di metri cubi di cemento selvaggio in arrivo...


povera patria

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Se hanno deciso di liberalizzare in un modo così spropositato la caccia, significa che dobbiamo davvero prepararci a momenti di carestia ragazzi. Significa che ci saranno sempre più persone che moriranno di fame e che per mangiare dovranno ritornare ai tempi nei quali si andava a caccia di selvaggina se si voleva mangiare un pò di carne. Forse, anzi, sicuramente ci costringeranno anche a coltivare il fazzoletto di terra che abbiamo nel giardino per evitare di andare dal fruttivendolo a comperare frutta e verdure. Gli appezzamenti di terreno demaniali verranno utilizzati come terre comuni dove i più poveri potranno coltivare il proprio fazzoletto di terra o portare al pascolo i propri animali domestici. Proprio come ai tempi del feudalesimo. Invece di andare avanti, indietreggiamo. Che vergogna questo paese ragazzi! Come ci siamo ridotti!
Questi sono folli! Questi ci ridurranno davvero sul lastrico. Questi credono davvero che gli italiani siano dei burattini da manipolare a piacimento, ma considerando i risultati che ottengono ogni volta alle elezioni, non potrebbe essere altrimenti.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.09 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Ed 07.03.2009 04:16/04:32
*******************
Eccolo il vostro caro genio del blog!!!
Gustatevelo!!! Godetevelo!!!
Questo è "il rovescio della medaglia"!!!
Non è sufficiente avere un pazzo al governo bisogna averne uno anche nel blog!!!
Ovviamente a lui la censura è vietata!!!
Con quella ****BOCCA**** può dire ciò che vuole!!!

Una buonissima giornata!!

GERONIMO . Commentatore certificato 07.03.09 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Questa si che e' una notizia Cettina !

http://online.wsj.com/article/SB123638394500958141.html

I 50 billion ad AIG sono andati anche all'estero a tappare buchi sulle perdite di derivati Goldman Sachs ed il figlio di puttana di Paulson sapeva e minacciava se non riceveva il denaro !

Occhio ragazzi qui l'affare si ingrossa ..ma non e' Ferrara !!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 07.03.09 08:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni giorno sono più demotivata a vivere in questo paese, dove i valori essenziali della vita vengono regolarmente calpestati. Solo che non saprei dove altro andare..

Sonia F 07.03.09 08:01|