Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ucci, ucci sento odore di Gabriella Carlucci


La legge Carlucci e il controllo della Rete
legge_Carlucci.jpg

Dopo Levi, Cassinelli, D'Alia è arrivata anche Gabriella Carlucci. La Rete va messa sotto controllo con ogni legge, con ogni scarto umano parlamentare. La scelta su chi deve fare la proposta di legge non è casuale. Meno sanno di Internet, meglio è. Se non sanno nulla, meglio ancora. Infatti, se discutere con una persona informata è un esercizio possibile, farlo con un idiota è sconsigliabile. Chi osserva da fuori vede due idioti che farneticano.
Ogni settimana un nuovo tentativo di imbavagliare, normalizzare, far sparire la Rete. E, ogni settimana, dovremmo confutare, spiegare, dimostrare, comparare, denunciare. Scusate la volgarità, ma questi hanno rotto il c...o. L'Italia ha milioni di disoccupati e i nostri dipendenti d'oro si preoccupano di applicare la censura all'unico strumento di informazione esistente. Pagati da noi, con leggi che non stanno né in cielo, né in terra. Gabry, la meno intelligente, delle sorelle Carlucci e per questo eletta nel PDL, vuole vietare a chiunque di immettere in maniera anonima in rete contenuti in qualsiasi forma. Dobbiamo discutere con quest'ammasso di pochi neuroni e cellulite? Con D'Alia che vuol far chiudere i siti d'autorità dal Ministero dell'Interno per presunti reati senza un giudizio della magistratura? Con la Carlucci che si occupa degli interessi delle corporation? Di una compagine di Governo nanotelevisiva con Mediaset che gli frana addosso giorno dopo giorno? Di Confalonieri che cita YouTube per 500 milioni di euro?
Chi scrive su un muro non è rintracciabile, chi scrive in Rete quasi sempre lo è. Il suo IP lo è. Nella maggior parte dei casi la Polizia Postale è in grado di identificarlo. Questi stanno delirando. La legge Pisanu chiede la carta di identità a chi si collega in Wi Fi. Nei parchi di New York, di Londra, di Parigi, di Madrid ci si collega a decine di reti Wi Fi da una panchina o sdraiati su un prato. Siamo l'unica nazione del mondo che è riuscita a invertire l'accesso a Internet. Nessuno è stato capace di tanto. Neppure la Cina o la Birmania. Il numero di famiglie che si collegano in Italia è diminuito nell'ultimo anno. In migliaia di comuni non arriva l'Adsl o, se è presente, ha la velocità di un doppino. Abbiamo investito miliardi nel digitale terrestre, una tecnologia morta, invece di diffondere Internet nelle scuole e nella pubblica amministrazione.
Se passano queste leggi mi rivolgerò all'Europa, le denuncerò per violazione dei diritti civili. Non mi fermerò. Non ci fermeranno.
Loro non molleranno mai ( ma gli conviene?). Noi neppure.

.......................................................................................................................

FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

10 Mar 2009, 18:13 | Scrivi | Commenti (2051) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Il punto è semplice,ki dice di governare (o vorrebbe) il nostro Paese non vuole sentirsi sminuito dal popolo. ma "forse" non riescono a mettere le mani sull'unica cosa ke non conosce limiti di libero pensiero..
Giusto per sapere;siamo a maggio 2009 e forse a giugno (cosi mi disse uno della telecom 6 mesi fà)monteranno il wi-max a rimini, cosi io ke abito a dieci km di distanza (non abbiamo adsl,non la metteranno mai perchè il paese è piccolo -600 circa-) potrò vedere un video su youtube in tempo decente, potrò usare skipe x comunicare in diretta video, fare ricerche video x mie figlie e non solo FORSE !?!?
GRILLO NON MOLLARE.....

emilio fresi 26.05.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE IL RITARDO
ma sono troppo impegnato a vedere questo mio paese andare a fondo,tra privacy di premier che sono ormai fuori controllo per via dell'andropausa,e cortigiani che allettano giovani leve con possibili futuri fatti di potere e giochi di bambini.
sono incappato per caso,cercando notizie su questa fantomatica legge dell'on. Carlucci ed ho scoperto che sul suo blog ha avuto il coraggio anche di pubblicarla.
me la sono letta e poi ho scoperto questo approfondimento come sempre compìto e molto comprensibile su tutti i punti "fragili" (per usare un eufemismo) di una di queste assurde proposte di legge che a volte questo governo ha ideato.
vorrei a tal proposito citare un pezzo della presentazione che la stessa on Carlucci fa nel suo blog presentando la casa di Forza Italia(alias ora PDL)

che vi rimando in questo sito :
http://www.gabriellacarlucci.it/i-miei-valori/
per chi ancora non ha letto....


mi chiedo,da semplice cittadino,lavoratore(ancora fortunatamente),"onesto" e "serio" (caratteristiche sempre piu difficili da trovare)
"COSA DIAMINE STA SUCCEDENDO??"
nella mia ignoranza,scopro il signor Rodrigo Rosemberg che in un video AFFERMA ,CON TANTO DI PROVE, di essere stato ASSASSINATO da un complotto economico politico del presidente del guatemala,la moglie e due figure di spicco di qeul paese è morto;ed incita alla rivolta il popolo.
mi chiedo se nel nostro paese,una volta tolta la libertà di esprimere il proprio pensiero,
tolta la possibilita di scrivere quello che si pensa anche in rete
e minata quotidianamente la nostra possibilità di pensare.
uno si debba anche sorbire una Cavolata di tale portata da una delle sorelle Carlucci ,che abbandonata la carriera televisiva si è data (chi l'ha obbligata?) a fare politica.
vi prego aiutatemi a sopportare la lettura di certe notizie e sopratutto la presenza di certe persone che non hanno nessuna competenza riguardo ai temi che trattano...
io mi sento male... come si fa ad arrivare a giugno...
al voto...

Emiliano P., Roma Commentatore certificato 14.05.09 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo alla redazione di re-inviarmi le lettere quotidiane e i commenti del blog dopo una interruzione di 25 gg del mio telefono e della Dsl/E-mail fatta dalla nostra emerita Tele2 per non aver pagato una fattura di Dic.2008 mai recapitatami dalle poste italiane!! Per 10 gg non sono riuscito a comunicare con una voce umana (solo dischi automatici, poi mi sono rivolto al Corecom veneto e qualcosa si è mosso, con un senso assoluto di impotenza e di diritti minimi violati. A quando una sana lotta per la legalità contro queste multinazionali TLC senza identità, arroganti,illusorie, anonime,costose, padrone assolute da quando abbiamo delegato le nostre comunicazioni? Mime

Mime Ruffato Commentatore in marcia al V2day 03.04.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

oscurare siti e social network? oscurare facebook perchè ci sono gruppi che inneggiano a riina, provenzano, etc..? però canale5 che sbatte in prima serata "il capo dei capi", fiction incentrata sull'ascesa al potere di riina e provenzano, va bene? e quella raffinata fellatio alla memoria del compianto bettino, non la oscura nessuno? se vogliamo essere coerenti allora oscuriamo qualsivoglia network che esprima un'opinione che possa essere non condivisa da qualcun altro. intendiamoci, la massa è idiota ma la persona (in genere) no. internet è il mondo che ci entra in casa, ma ciò non significa che io debba farmi influenzare da qualsiasi cagata con cui venga a contatto. approvare un simile stupro della libertà di espressione sarebbe, oltre tutto, un insulto imperdonabile a quel poco di intelligenza che ci rimane. non c'è limite allo show, per quanto in basso si possa scivolare.

andrès wilson 31.03.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

E' la prima volta che scrivo sul tuo blog. Lo faccio per dirti GRAZIE. Di tutto. Perchè in un Paese normale saresti stato un comico bravo. Nella nostra Italia, soprattutto in questa Italia, abbiamo bisogno di persone, con carisma e preparazione alle spalle, che cercano di tenere viva l'indignazione, l'incazzatura e la verità sulle cose che interessano tutti noi. Avendo, ahimè, cinquant'anni, ho seguito la tua vita artistica e con trepidazione da anni seguo la missione - operazione: "Samascherare le bugie dei nani e delle ballerine". Forse è poca cosa, ma sappi che a prescindere ti voglio bene, e con me mia moglie e mio figlio. L'unica cosa che ci manca è la possibilità di ascoltarti e vederti più frequentemente, ma come tu ben sai il Duopolio politicamente "militarizzato" non ti consentirebbe di lavorare davanti alle loro telecamere accese. Ti auguro tutto il bene di questo mondo e io, noi, siamo con te.

Costantino Ciriello 17.03.09 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Io non ce la faccio più... ogni volta che vado al sito di Beppe mi vengono due balle così! Basta con tutto 'sto pessimismo! Basta! Sempre dietro a cercare il pelo nell'uovo... neanche fossero uova di coniglio! Insomma, voi tutti bloggari, o blogghettari, o bloggher, siete sempre attenti a questo e a quello che non va: ma lo sapete o non lo sapete che ci sono tante cose che vanno a meraviglia? Certo non in Italia, ma da qualche parte del mondo le cose vanno come devono andare. Ma voi no, insistete a osservare e a fare critica; la conseguenza è che per forza gli altri devono poi difendersi dalla critica, perché nel Nuovissimo Dizzionario della lIngua Italiana della Mondadori, alla voce "critica", ci vogliono mettere stra definizione quà: "Modus operandi bieco e sovietico di vedere le cose secondo una visione negativa. Anticamera del malumore..." e così via. Il fatto, cari grillini, è che se vi concentrate troppo sul significato negativo delle cose, vi ammalate, andate in depressione esistenzial-comunista! Occhio! Non dorei dirvele io ste cose quà, ma Grillo! Lui, per esempio, perché non fa ridere e basta? Cosa centra la satira politica con la comicità? Se volessimo dirla tutta, Beppe Grillo è un abusivo, "esercizio abusivo della professione satirica". Ognuno dovrebbe fare il lavoro per cui ha studiato; e dunque Beppe dovrebbe fare il ragioniere. Certo, ora che ha fatto vedere che casino ha combinato con la sua comicità, figuriamoci se andasse a fare il ragioniere per davvero! Ecco la parabola, dunque: fate ciò che siete capaci di fare, fate ciò che vi è inevitabile di fare: nulla. State calmi e buoni, non fate critica: qualcuno è stato autorizzato dal garante a fare critica? No, e allora buoni e calmi: ascoltate un po' di radio, guardate le reti Mediaset, evitate Internet e i pericolosissimi e menzognero blog (ci potrebbe essere un giornalista in mezzo che si spaccia per una persona normale). Poi quando vi arriverà il cazzinculo, allora potrete smurare! Ola!

ho sonno, frosinone Commentatore certificato 17.03.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per aver scelto il mio video Beppe! :)

3my78

Emiliano R., Arezzo Commentatore certificato 17.03.09 04:04| 
 |
Rispondi al commento

Che disastro !!!
Abbiamo un laboratorio di stampa digitala in provincia di Vicenza. Circa due anni fa siamo stati contattati da un agente Enel e abbiamo sottoscritto un nuovo contratto per tenere bloccato il prezzo della corrente elettrice e del gas, ma non ci siamo resi conto solo dopo di migrare dalla vecchia Enel distribuzione a Enel Energia. Il 18/11/2008 abbiamo fatto richiesta di un aumento di potenza da 20 a 50KW, ad oggi 16/3/09 stiamo ancora aspettando il preventivo!!!
Abbiamo scoperto che le due Enel sono due realtà completamente distinte che non si parlano (sono vigilate dal garante), nessuno sa quanti kw può erogare il contatore attualmente installato, nessuno sa niente....
In questo momento di crisi le ditte come la ns. che vogliono fare sono bloccate dalla burocrazia.
Nella telefonia fissa mi dicono che è la stessa cosa. Ho la sensazione che in Italia stiamo andando allo sfascio.
La concorrenza non esiste e si stava meglio prima con le vecchie aziende di stato: SIP, ENEL, ETC..
Cordialità

Franco Rossi 16.03.09 17:20| 
 |
Rispondi al commento

La signora carlucci e il suo compagno di merende Dalia,secondo mè sono stati mandati al sacrificio solo per far chiudere i blog che danno contro alla loro politica ,cioè alla politica di testa d'asfalto,e soprattutto per chiudere il tuo blog che per loro è molto scomodo,cmunque incaricare la carlucci per fortuna non è stata una grande idea perchè hanno perso in partenza perchè il botulino dalle labbra è passato al piccolo cervello che aveva e qundi è finito.

Massimo Bettarelli 16.03.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

scrivo un commento per evidenziarvi come i comuni
Italiani,ed i vari enti pubblici ti mettono in mezzo ad una strada . Sono una piccola impresa edile ,mi capita di fare in subbappalto un lavoro pubblico .Ora e stata espletata una gara d'appalto
secondo l'Art 82 Dlg163/2006 "GARA A MASSIMO RIBASSO "Le aziende vanno a scannarsi offrendo
ribassi dal 25% al 30% perchè in un modo o l'altro
devono rimanere in piedi. Sapete chi lo prende in quel posto "i Subappaltatori"come farmi ascoltare?

ANTONIO RIZZI 16.03.09 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, scusa se ti chiamo Beppe, usando confidenzialmente il tuo nome. L'educazione che ho ricevuto imporrebbe un piu' reverente Sig o Dott. Grillo. Il fatto e' che ti sento come un fratello o come un amico di famiglia che cerca disperatamente di fare qualcosa per evitare il peggio, per la nostra casa, per la nostra economia, per la vita di tutti i giorni. Vi seguo appassionatamente da alcuni mesi soltanto e mi sento un criminale. Un criminale per non avere mai aperto gli occhi su quanto sta' accadendo in Italia. Io ho due figli e la prima senzazione che ho provato quando lo "Psiconano" e' tornato a "fare i fatti suoi" alla presidenza del consiglio e' stato un terribile e nauseabondo senso di vergogna. Tagliamo corto perche' e' assolutamente inutile parlare e spiegare tra di noi chi e' che'cosa e' "Silvio Berlusconi" ! Volevo solo ringraziarvi (te e quel magnifico giornalista che e' Marco Tavaglio) per tutto quello che fate .... mi sento impotente ma se potessi aiutarvi sono qui ... io non abito piu' in Italia da due anni e molti amici mi hanno detto che la mia scelta si e' rivelata esatta. In questa espressione sento, percepisco che c'e' molta rassegnazione a "casa" !! Ho visssuto gli ultimi anni in Itala a Firenze e sono molto dispiacitu di non essere presente adesso che e' ora di "combattere" ma vi sono molto vicino. solo e semplicemente GRAZIE
Aldo Zengiaro

Aldo Zengiaro 16.03.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta all'Onorevole Carlucci, fate sentire la vostra opinione:

http://gianlucadettori.nova100.ilsole24ore.com/2009/03/lettera-aperta-allonorevole-carlucci-e-a-davide-rossi.html

Gianluca Dettori 16.03.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento

siamo con te...

salvatore baglieri 16.03.09 11:56| 
 |
Rispondi al commento

La Madonna!!!! Ma c'era anche lei quando i celerini hanno dato le manganellate davanti all'università? Guardate che labbra gonfie e che viso tumefatto dall'accanimento terapeutico del chirurgo plastico per contrastare un decadimento inevitabile... Povera donna, che pena mi fa!

Marco Valdo 16.03.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

grande beppe!! non ci sono altre parole per commentare il tuo impegno. grazie!

gabri tundo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.03.09 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Io sono sempre stato di sinistra, ma ho sempre rispettato i liberali, quelli che credono in uno stato che non tolga le libertà e non sia schiavo del vaticano ; questo mi sembra un governo di illiberali oscurantisti bacchettoni ignoranti malati di mente antidemocratici ; ci manca solo che tolgano la librtà alla rete, e così saremo un'altra volta al 1930 ....

sergio donati 15.03.09 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto di compensi di milioni di euro a Benigni per programmi che non ci sono stati e per la prima serata del festival. Non capisco a chi giova sparare c....te inventando di sana pianta cose inesistenti, addirittura con dichiarazioni di riprovazione di un politico.

La confusione è già alta per conto suo (segno che la situazione è eccellente) che non è necessario inventare nulla.

Ne volete sentire una? I politici abbruzzesi che prendono stipendi quasi da parlamentari, si sono concessi privilegi analoghi, hanno la pensione (vitalizio) assicurata dopo una legislatura e si sono mangiati l'Abruzzo. In Regione ne sono oltre 40 (spesso con problemi giudiziari) per una popolazione che non supera 1.4000.000 persone, un quartiere di Roma.

Chiara Mente Commentatore certificato 15.03.09 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
A proposito della Carlucci, di D'Alia e compagnia bella, vi giro un articolo molto interessante a riguardo:
"Fa parlare di sè la sentenza della Cassazione che aveva precisato come i blog e i forum «non siano prodotti editoriali, o equiparabili a giornali on-line o a una testata giornalistica informatica e quindi gli interventi dei partecipanti non possono essere fatti rientrare nell’ambito della nozione di stampa». L'Associazione per i diritti degli utenti e dei consumatori, che aveva sollevato il caso davanti alla Corte, ha protestato contro la sentenza, dicendo a Repubblica.it che «non è giusto che esistano libertà di serie A e di serie B e che un normale cittadino non possa scrivere su internet quello che un giornalista può dire liberamente. E per questo motivo andremo avanti: ci rivolgeremo alla Corte europea dei diritti dell'uomo a Strasburgo». La protesta dell'Aduc, però, sembrerebbe infondata, almeno secondo Fulvio Sarzana di S. Ippolito, avvocato esperto di internet. «È una buona notizia - ha dichiarato a "Repubblica" - perché per la prima volta la Cassazione esonera i siti dagli obblighi della legge sulla stampa. Una cosa che gli utenti di internet temono da anni di subire. Significa niente obbligo di registrazione al tribunale, di avere un direttore responsabile. Viene finalmente chiarito che non c'è l'obbligo di controllo su quanto pubblicato dai commentatori sul proprio blog. La responsabilità di eventuali diffamazioni è solo dei commentatori. Lo sarebbe anche del gestore del blog, se si applicassero le leggi sulla stampa."( tratto da www.agendacomunicazioni.it)
Preoccupati? Siamo praticamente dei fuorilegge, quindi in quanto tali, nessuno si dovrebbe preoccupare di quello che diciamo....eppure quando ci si spinge un pò più in là e si tirano fuori argomenti alquanto spinosi, chissà perché addirittura un deputato si scomoda. E' chiaro: che ci crediate o no,siamo NOI BLOGGERS I VERI GIORNALISTI,la libertà d'informazione parte da noi.
+C.M.+

mirco c., Reggiolo ( RE) Commentatore certificato 15.03.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.gabriellacarlucci.it/2009/03/03/pedofilia-e-internet/proposta-di-legge/ scarica il .doc e vedi el proprietà del documento

Luigi Bifulco 15.03.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
Purtroppo la morale é sempre quella: finché la direzione della nostra nazione non verrà data in mano a persone competenti in materia, continuamente informate ( e quindi, per tagliare la testa al toro, scienziati, dottori, esperti fisici,geologi,ecc.) e finché non verrà abolita ogni forma di partitismo infetto ed inutile, dovremo purtroppo accarezzare l'idea non tanto campata in aria di affidare la conduzione della povera Italia ad esterni. Unica soluzione alternativa é quella di entrare a palazzo chigi, prenderli per il collo e buttarli suula pubblica piazza dove l'assemblea popolare li giudicherà all'istante ( altrochè 8 anni per un processo!!).
Che lo si voglia o no, ci stanno portando all'esasperazione e, come la storia insegna, si sa alla fine come reagirà un popolo esasperato..fanculo demagogìe e giri di parole.

mirco c., Reggiolo ( RE) Commentatore certificato 15.03.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

sapevo gia' da tempo che l'Italia e' nella merda,ma ad ogni giorno che passa vedo che le cose vanno sempre peggio.Non passa giorno senza che il governo faccia qualcosa per peggiorare la situazione.Oggi la carlucci ,fingendo di essere in grado di pensare con la sua testa,interviene contro il meraviglioso mondo di internet sostenendo il pensiero del suo capo notoriamente contrario a qualsiasi forma di democrazia e volendo renderci simili ai cinesi e ai birmani.FORZA BEPPE GRILLO dobbiamo resistere,resistere,resistere,resistere!!!!!!non vogliamo diventare i tibetani d'europa!!

gino pozzati 15.03.09 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Questo regime post democristiano è molto più ottuso del precedente. Se prima al governo c'erano dei bacchettoni, ma pur sempre in gran parte uomini di cultura e con pochi interessi personali, diciamo "illuminati", oggi regna l'anti illuminismo, l'oscurantismo. E purtroppo in ogni parte politica. Perchè la sete di potere, ormai diffusa in tutti i gangli della società italiana ed in ogni parte politica è tanta, e sta distruggendo l'Italia. A ciò aggiungasi le varie carlucci, de filippo, costanzo, isole dei famosi e quant'altro di storpio produce questa società da spazzatura ed il quadro è completo. Anche io sono un "ragazzo" degli anni sessanta, caro Beppe, oggi non c'è più l'entusiasmo che c'era prima o l'ottimismo per il futuro ed un futuro migliore. Sono davvero nauseato. Mentre scrivo ascolto RTL2 sul web, la radio francese che trasmette musica e pezzi rock degli anni settanta, l'unica che si può ascoltare, senza sorbirsi le varie stronzate dei tanti coglioni che strombazzano sui network italiani, ridendosi addosso e parlandosi addosso.Per non parlare dei due coglioni di turno, che rovinano sistematicamente le telecronache delle partite di calcio. Anche quelle oramai sono inascoltabili. Siamo al collasso morale, etico, con l'aggravante di quello economico. Non so proprio quale possa essere la ricetta perchè questa italietta esca dalla merda.
Vice

s.schinzari 15.03.09 00:15| 
 |
Rispondi al commento

isposta a 14e29
franceschini non è meglio di prodi come prodi non era meglio di franceschini e del resto di quello che oggi è il pd, che ha perso no per mancanza di strategia formale (?!) ma per mancanza di coraggio e di coerenza tra quello che diceva e quello che faceva (niente). e poi:

1 per fare il capo dell'opposizione NON BISOGNA ESSERE PARACULI (mentire?) ma onesti e solidali quando se ne presenti la necessità, con chi ha dato fiducia alla tua coalizione e sopratutto non votare leggi sbagliate e inciuciare con la maggioranza (io ti do questo a te e tu mi dai questo a me)

2 i consensi elettorali, perlomeno di quelle persone che non sono disposte a farsi ingannare NON SI PROCACCIANO, si guadagnano con la coerenza e il rispetto per chi ti vota.

3 franceschini per seguire la scia di di pietro dovrebbe avere le sue stesse frequentazioni: le piazze scomode (piazza navona, piazza farnese). le fabbriche e i cantieri che chiudono ecc. ma soprattutto DOVREBBE AVERE IL CORAGGIO E LA GRINTA DI ANDARE IN GIRO A DIRE LA VERITA'. non ce la può fare è un "ragazzo" da segreteria di partito come veltroni del resto. quindi nessun ridimensionamento per di pietro, anzi, l'attore è diverso ma il copione è lo stesso, brutto e perdente: corteggiamento all'udc (di Dalia! che con la carlucci vuole zittire la rete), la buona disposizione sulla legge per le intercettazioni, la separazione delle carriere gli inceneritori ecc.

giulia genito, napoli Commentatore certificato 15.03.09 00:15| 
 |
Rispondi al commento

4 demagogia sta a di pietro come buon governo sta a berlusconi. fidati, la demagogia di di pietro si chiama QUESTIONE MORALE. non c'è destra, non c'è sinistra, bisogna partire da lì. io non so quanti anni hai ma berlinguer si è fermato lì, è lì che è morto, ed è stata una iattura con quelli che si sono succeduti dopo (a parte l'onesto natta).

5 la parola populista non è negativa, vuol dire PER IL POPOLO. chi finge di essere un populista e quindi fa sembrare la parola negativa, sarebbe più corretto chiamarlo truffatore.


6 berlusconi è ancora lì perchè la sinistra del "dialogo" d'alema, veltroni, violante ecc. lo ha reso impunito, ricco e potente e franceschini era con loro. la politica E'SOSTANZA NON FORMA
certamente avrò capito male, ma come etica del comportamento ti vedo più dall'altra parte (o quasi). comunque ndp e saluti

giulia genito, napoli Commentatore certificato 15.03.09 00:07| 
 |
Rispondi al commento

proviamo.
oppure immaginiamo,quanti siamo?,chiediamo asilo politico ad un'altra nazione,in massa tramite il web,e vediamo che cazzo succede,qualche milione di persone che urlano..aiuto cazzo aiuto glubs aiut....

giuseppe d., bologna Commentatore certificato 14.03.09 23:37| 
 |
Rispondi al commento

egregia dott,Carlucci,proprio lei arriva e fa la moralista chiedendo l"identificazione di qualsiasi libero cittadino della Repubblica Italiana suo datore di lavoro si ricordi bene!che si collega in rete,proprio lei che con fare arrogante manda via chi la vuole intervistare!e si permette di entrare con il suo bel suv tutto nero in una strada di Roma interdetta alla circolazione con un vigile urbano alle calcagna che tenta invano di fermarla per contestarle l"infrazione al cds fregandosene altamente di tale soggetto sapendo certamente di farla franca essendo lei parlamentare!!??carissima dott.Carlucci prima di dire cosa devono fare i suoi datori di lavoro,si guardi molto bene allo specchio,scruti bene il riflesso, e come certamente sarà necessario si riassetti il trucco!!cordiali saluti

robert max 14.03.09 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Cara Gabry , paladina dell' antipedofilia e della conservazione dei diritti d'autore , colgo l'occasione per ringraziarti per questa tua battaglia che riesci a condurre tra un tamponamento e una fuga , tra qualche dichiarazione scientifica di alta qualità e qualche parcheggio abusivo . Una donna impegnata come te merita tutto lo stipendio che prende , anzi è comprensibile che lotti per un aumento , dal momento che le paghe in parlamento sono piuttosto basse ...
Ti ringrazio perchè qualche disinformato poteva aver perso la tua reazione alla multa simbolica e poteva ancora credere nella tua vocazione filopiduista a scopo di lucro , mentre hai mondialmente dimostrato di non avere niente da spendere . Nessuno avrà mai più dubbi sul tuo conto . Vorrei conoscerti di persona e rivolgerti la seguente domanda : ogni tanto non senti cric crak ? E' la fina che piano piano si avvicina .

Simone Malossi 14.03.09 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Gabriella Carlucci ? Poverina !

Sergio Z., Milano Commentatore certificato 14.03.09 18:21| 
 |
Rispondi al commento

http://gianlucadettori.nova100.ilsole24ore.com/2009/03/carlucci-liquida.html

gianluca Dettori 14.03.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento

gabriella carlucci..colei ke ha avuto il coraggio di dire ke lo stipendio dei parlamentari italiani è basso(mentre sono i + alti d'europa e io penso anke del mondo), alla faccia di tutti gli operai ke si fanno il culo in fabbrica x 900€...
gabriella carlucci..x me è la testimonial della campagna "si alla violenza sulle donne",xke ogni volta ke apre bocca o spara una stronzata o con le sue proposte insulta la gente onesta,e nn si può nn desiderare ke qualcuno gli spacchi la faccia...
perdonate il commento..ma quando è troppo è troppo

Luca Montarani (vandamme84), San Martino in Campo Perugia Commentatore certificato 14.03.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Ok tutto sacrosanto, non si deve imbbavagliare la rete, ma ricordiamo che e' una rete e che spesso abboccano soggetti dei piu' svariati, voglio dire che un controllo andrebbe fatto, oggi il 52% dei siti e' a carattere pedopornograficom you tube e' una cloaca dove si getta di tutto e di piu', la violenza la fa da padrona, ed i risultati sono evidenti, la gente si scanna a tutte le latitudini, guardate un po' che follia in germania, caro beppe internet e' stata una vera rivoluzione, ha portato conoscenza e informazione in tutte le case ma anche tanto schifo da vergognarsene. Lasciamo perdere le polemiche sui servi di partito ma una censura ci vuole ma io dico a livello penale, e' questo e' sotto gli occhi di tutti, facciamo finta di niente o cerchiamo noi per primi di sponsorizzare un po' di pulizia??

benico 14.03.09 15:27| 
 |
Rispondi al commento

... sul mentore della Carlucci, l'esperto antipirateria Davide Rossi...

(ANSA) - SIRACUSA, 19 FEB - La Guardia di Finanza di Siracusa ha denunciato 133 persone per la clonazione di smart card per la pay-tv. I militari hanno scoperto un’organizzazione che aveva un giro d’affari di circa 30 mln l’anno. Fra i denunciati ci sono esperti dell’antipirateria e appartenenti alle forze dell’ordine. Per la prima volta in Italia, la Procura di Siracusa contesta a 26 indagati il reato di associazione per delinquere finalizzato alla pirateria informatica e satellitare. La magistratura ha anche emesso un decreto penale di condanna per altre 37 imputati per concorso esterno all’associazione. Tra gli indagati c’e’ anche il segretario generale dell’Associazione antipirateria europea (aepoc), Davide Rossi, che e’ anche direttore di Univideo, l’associazione nata per combattere l’illecita duplicazione di opere cinematografiche e audiovisive, e che in passato e’ stato capo del servizio auditing di Tele + e consulente della societa’ Nds. Indagati anche esperti internazionali del settore, periti informatici che avevano consulenze con l’autorita’ giudiziaria ed esponenti delle forze dell’ordine impegnati nel settore antipirateria. Sequestrati 3.000 smart card, 102 computer, 2.000 apparecchi per la clonazione della carte e 50 mila euro in contanti.(ANSA).

Cristian Premuselli 14.03.09 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Buffoni in parlamento, la vostra fine si avvicina.

Pinco Putrella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.03.09 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti, sono veramente mortificato ae come italiano residente all´estero mi sento UMILIATO. Sono riusciti a fare den nostro Paese una Bananarepublic.........

Ho la morte nel cuore.

Fabrizio Fezzuoglio 14.03.09 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Dalle idee più estreme ad oggi più pacatamente democratico e tifoso del
"liberale", devo dunque dissentire da qualsivoglia contesto limitativo
della libertà altrui. Per questo ti appoggio nel contrastare fino in fondo
ogni attività volta a limitare le libertà (tra virtù e difetti fisiologici
della strumento stesso) che concede internet. Però... non ti sembra che a
volte si esageri nella mancanza di rispetto a prescindere? Nelle
espressioni troppo veementi anche in merito a concetti e problemi che
andrebbero affontati con serenità, se non altro per arrivare poi da qualche
parte? Limitare, no decisamente, ma educare al meglio... almeno per chi ne
ha la possibilità, sarebbe doveroso.

Nicola D'Attolico 13.03.09 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Carlucci? è una scema che esegue alla lettera gli ordini del padrone... O credete che sappia pensare da sola?

antonio TOSCANO (psicononno), santa marinella Commentatore certificato 13.03.09 18:50| 
 |
Rispondi al commento

leggo e riporto IL MINISTRO RONCHI: A PARMA L,EFSA NON VA,MA QUANDO MAI E'ANDATA SE NON PER BERE CONTRIBUTI EUROPEI,STATALI E CIPPALIPPA,L'ARRESTO DI ROCCO BORMIOLI,UN CHIARO SEGNALE PER LA PARMACHE CONTA?DIREI DI SI,BERNARD MADOFF .TRA LUI E I VARI TANZI GRAGNOTTI ECCECC.CHE DIFFERENZA C'E'COME PERSONE NESSUNA,MA COME SITUAZIONE VEDETE VOI.AVETE CAPITO PERCHE' L'ITALIA E' UN PAESE DI POLITICI TRUFFATORI E LA POLTRONA CONTA!?!ALTRA STRONZATA TIPICA DELL'ITALIA,BERLUSCONI DICE CHE FRANCESCHINI E' UN CATTO -COMUNISTA,FRANCESCHINI REPLICA CHE IL BERLUSCA E'UN CATTO-FASCISTA---DIREI CHE IL SEGNALE E' CHIARO ED'EVIDENTE CHE CHI COMANDA REALMENTE IN ITALIA E' IL PASTORE TEDESCO RATZINGER..QUESTA VOI LA CHIAMATE NAZIONE?CON TUTTI I PROBLEMI CHE CI SONO?ENIA ANCHE QUESTO GIOIELLO DIREI CHE NELL'ULTIMO ANNO A SAPUTO DIFENDER BENE I 35,000,000 MILIONI DI EURO PERSI,MA DOVE CAZZO VANNO TUTTI STI SOLDI SOLO NELLE PUBBLICITA',IN MAZZETTE,TIM,TELECOM.AGIP.ENI.MA INVECE DI BUTTARE SOLDI IN SPOT NON E' MEGLIO CHE ABBASSINO PREZZI,PERCHE' ALTRIMENTE VIENE DA PENSARE CHE IN RAI,TRA FINTE FATTURE E RICICLI VARI,I SOLDI DEL CANONE SONO UNA PRESA PER IL CULO.CIAO GIOVANI AMBIVALENTI VI AUGURO CHE CON LE VS.LAUREE TROVIATE UN LAVORO...MA ORAMAI E' MEGLIO CHE VI FERMIATE AL DIPLOMA E VI SPECIALIZZATE IN QUALCHE LAVORO,ALMENO UNO STIPENDIO LO GUADAGNATE,E NON MANGIATE L'AGNELLO IN CORPO ALLA PECORA.CARO VIGNALI BEVI MENO COCA E IMPARA A RUTTARE DI PIU'ALTRIMENTI RIMANI UNA PRISCILLA SOLITARIA O COME LA SORA CAMILLA TUTTI LA VOGION MA NESSUNO LA PIGLIA.

roberto crociani 13.03.09 18:25| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo non bisogna preoccuparsi solo degli incompetenti che legiferano su cose a loro sconosciute, attaccare la rete, distorcere e rendere inaccessibili le informazioni sarà in futuro un tema sempre più caldo.

http://www.goodgearguide.com.au/article/280025/political_cyberattacks_militarize_web

nell'articolo citato si evidenzia il fatto che per la prima volta durante il conflitto russo-georgiano sia stato lanciato simultaneamente un attacco di terra e un attacco informatico.

Matteo Ghedi Commentatore certificato 13.03.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente dal PD una voce che risponde per le rime allo psiconano malefico.
BRAVO FRANCESCHINI!
E gli altri del PD,cosa fanno?Cosa dicono?
Animo signori!Su!Datevi da fare!

Vincent C. Commentatore certificato 13.03.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Si ok hai ragione giovane ragazzo ma non mi dire che non avete provocato nemmeno un pochino la polizia....dai basta con l'ipocrisia!

Michele C 13.03.09 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena inviato a Polito direttore del Riformista, soldi nostri, i miei malauguri per la sua premiazione al miserabile padrone d'Italia e clerico fascista.

cesare beccaria Commentatore certificato 13.03.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Fra poco ci toccherà emigrare in Cina per avere qualche diritto in più.

Antonio F. Malavenda Commentatore certificato 13.03.09 13:42| 
 |
Rispondi al commento

il Consiglio dei Ministri dell'Unione Europea ha raggiunto un accordo politico su norme e direttive fortemente lesive dei diritti dei cittadini europei e dei consumatori. Tale regolamentazione è inclusa nel Pacchetto Telecom, un complesso sistema di cinque Direttive che influenzerà profondamente le leggi degli Stati Membri dell'Unione Europea, Italia inclusa, per molti anni a venire. L'accordo politico del Consiglio stravolge il contenuto del Pacchetto, che con voto democratico, e con l'appoggio della Commissione Europea, il Parlamento Europeo aveva approvato a larghissima maggioranza nel settembre 2008 con emendamenti che garantivano e tutelavano i diritti fondamentali dei cittadini e dei consumatori.

Il 19 febbraio il Parlamento Europeo darà inizio alla Seconda Lettura del Pacchetto Telecom, e se non avrà la forza di opporsi alla volontà del Consiglio dei Ministri, entro pochissimo tempo le leggi dei Paesi Membri dovranno obbligatoriamente adeguarsi con le seguenti conseguenze:

- sarà possibile disconnetterti dalla Rete sulla base di semplici indizi, raccolti da società private senza autorizzazione della magistratura, che facciano sospettare che tu abbia condiviso contenuti protetti da copyright. Il tuo fornitore di accesso Internet sarà obbligato a collaborare con le società private per fornire i tuoi dati, e sarà costretto a procedere alla sospensione del servizio. Non avrai diritto né alla difesa né ad un equo processo;

- il tuo fornitore di accesso sarà libero di filtrare contenuti, servizi e applicazioni a piacimento. Per fare solo un esempio fra i tanti possibili, diventerà lecito e legale bloccare Skype al fine di promuovere e costringerti ad acquistare un servizio VoIP a pagamento;

- il tuo fornitore potrà applicare "differenziazioni di tariffe", e farti pagare abbonamenti aggiuntivi per applicazioni e protocolli specifici, ad esempio per e-mail, FTP, newsgroups, chat, peer-to-peer ecc.; potrà inoltre liberamente decidere a quali siti web potrai accede

Mario C. Commentatore certificato 13.03.09 11:40| 
 |
Rispondi al commento

A RebeccaCheng,Macondo

Scusami, ma ieri sono dovuta scappare di corsa e non ho avuto il tempo di risponderti riguardo al mio commento delle 12,16.

Le "signore" del blog, Cheng, le conosci molto bene.
Si chiamano Viviana V., Cettina, Manuela, Girasole, Tiziana, Monica (chiedo perdono a chi ho dimenticato).

Sono coloro alle quali vengono di solito riservati commenti come: "ottimo!", "bravissima!",
"quoto!", ecc.

Poi ci siamo Silvia ed io (e talvolta qualche altra coraggiosa) che, considerando gli epiteti che ci vengono rivolti, non rientriamo nella categoria delle "signore".
A malapena, se va bene, ci considerano "donne".


Le "signore" possono denigrare le "donne", ma non viceversa.

Le "donne" devono sopportare insulti, frizzi e lazzi e non devono ribattere, pena la rivolta del folto gruppo di adoratori delle "signore".

Questo almeno è quel che si vorrebbe.

Ma le "donne" non ci stanno, e rispondono per le rime.


Tutto chiaro?


Meg 2 Commentatore certificato 13.03.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su questa vergognosa vicenda c'è poco da aggiungere.

Tanto per gettare benzina sul fuoco e mettere ulteriormente in luce le qualità politiche ed intellettuali della Carlucci, ecco cosa ho trovato in rete:

http://senbee.blogspot.com/2008/02/lon-gabriella-carlucci-forza-italia-fa.html


l'odore che senti è senz'altro quello della patata ammuffita della mummia mediasettina che corrisponde al nome di Gabriella Carlucci.

E' una "formaggiona", nell'ambiente lo sanno tutti.

Per darsi un pò di tono e per distogliere le attenzioni da quel suo problema vaginale (nemmeno con vagisil la sua patata la smette di fiatare) tempo addietro si diede agli sport estremi, uscendo dall'esperienza con un bagaglio di figure barbine che non fece altro che intragedire ulteriormente la sua già minata reputazione "dietro le quinte", in tv.

Oggi, potrebbe benissimo cimentarsi in un duo lesbo con la defilatissima Santanché (si quella che si fista in pubblico con le dita medie), se non fosse che cartapecora + cartapecora si rischia di fare un casino che dopo servirebbero un tipografo e un archeologo per staccarle d'insieme.

Infatti s'è data alla politica, e pare che alle riunioni a cui Gabriella "la mummia non più bella" partecipa, nessuno le voglia stare accanto, a causa delle emanazioni della sua patata imbolsita.

Che dire... Che schifo?

mattia molinari 13.03.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante Beppe!!

Siamo "pilotati" da una massa di gente che non ha aggettivi per essere nominata.. non so se dire cretini, deficienti, mafiosi, ladri o chissà quale altra cosa.. la cosa che mi fa più incazzare e che non è un parlamentare diplomato o laureato in ingegneria informatica che dopo tanti anni di studio ha le competenze per poter dire se una legge del genere si debba fare o no... Si lamentano dei comunisti... i veri comunisti sono loro!

Dobbiamo finirla... andiamo tutti a Roma e buttiamoli fuori a calci!! Loro e tutti i politici italiani... fuori dalle balle.
Ciao!

Francesco Cardullo 13.03.09 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Franceschini al ciarlatano
"sei un clerico fascista" !

Bravo franceschini mi piaci per chi ti dava da paulotto tho!
a la merda di berlusconi occhio per occhio

Buon giorno blog !!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.03.09 07:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah, è da un po' che mi verrebbe da proporre ai nostri parlamentari di smettere di lavorare. Semplicemente. Cioè, secondo me, anche continuando a prendere lo stipendio dovrebbero smettere di fare quello che fanno, tipo inventarsi leggi deliranti per risolvere problemi che nessuno ha posto (vedasi anche il senatore Orsi). Li pagheremmo per restare inutili: dato il continuo intralcio alla gente che cerca di lavorare e campare da parte dei nostri parlamentari, già se solo smettessero di rompere i coglioni non sarebbe tutto molto più facile?
Magari poi in un futuro lontano si potrebbero poi avere polici utili ma già non averne di dannosi non sarebbe male, no?

Federico Buggi 13.03.09 00:17| 
 |
Rispondi al commento

credere, lottare, infine anche morire se sarà necessario, pur di tornare liberi e puri!

bye all

marco giardina 13.03.09 00:08| 
 |
Rispondi al commento


TANTO PER RICORDARLO,
PER NON DIMENTICARE,
INSOMMA.... PER TENERCI AGGIORNATI:

berlusconi E I SUOI COMPAGNI DI MERENDA SONO MERDE.

RIBITIN PIOVENE, PIOVENE ROCCHETTE Commentatore certificato 12.03.09 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Riposto un precedente annuncio da PAOLO PAPILLO

******************

NASCE IL BLOG DI PAOLO PAPILLO

http://informazionedalbasso.myblog.it/

Uno spazio dove chiunque crede che l'informazione libera ed onesta sia una componente vitale per la democrazia, si può ritrovare per esprimere il suo pensiero, ma sopratutto per fare informazione dal basso.

Perchè noi siamo soggetti e non sudditi e noi tutti possiamo essere giornalisti,onesti!

Grazie a chi combatterà con me questa battaglia


paolo papillo

********

Da far circolare anche su altri Blogs, in quanto il Paolo e' tra i pochissimi utilizzatori che alza le Sante Chiappe e dissemina dei concetti, spesso proposti proprio in questo Blog, che la DISINFORMAZIONE OMERTOSA fa' di tutto per non far conoscere alla gente

Ci sono enormi scandali globali, sopratutto di natura finanziaria, pure e semplici FRODI comunemente chiamate, nel mondo della finanza AngloSassone, ***PONZI SCHEMES***..

Arrivano da noi in forma **rachitica** da agenzie di stampa che sono alla radice della DISINFORMAZIONE

Ed il penniSSvendolo in agenzia e NOTI lanci, taglia, cuce, modifica, fa slaloms giganteschi per dire il minimo..e sopratutto OSCURARE cio' che si deve oscurare:

Caso MADOFF..

Tiepido trionfalismo da varie agenzie stampa, per la decisione del Tribunale di sentenziare la FRODE UMANA e toglierli il privilegio dei domiciliari: totalmente oscurato il fatto che il Colpevole, per una tecnicalita' legale, potra' evitare di NOMINARE il sistema e partecipanti, che hanno reso possibile, per decenni, il TRIONFO della FRODE (65 miliardi di dollari...

C'e Unicredit via Austria..ed il bamboccio della Editrice per l'Italia di COSMOPOLITAN MAGAZINE, gruppoo NANO e MONDADORI..l'EROE YANKO DELLA SCHIAVA

http://www.nytimes.com/2008/12/20/business/20madoff.html?pagewanted=5&em

Tra le tante ragioni per cui si vuola BOICOTTARE la Rete, ci sono sopratutto una MIRIADE di GROSSE FRODI finanziarie..

Buona Lettura

Ed . Commentatore certificato 12.03.09 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Al di là dei tentativi repressivi,
da questi "disegni" di legge una cosa emerge in tutto il suo assordante clamore:

SIAMO IN MANO A DELLE COLOSSALI TESTE DI CAZZO

Mattia F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 22:05| 
 |
Rispondi al commento

**************************************************
13 MARZO SCIOPERO TELECOM

Sicuramente i giornali i telegiornali non ne parleranno, perchè sono finanziati dalla pubblicità delle aziende, quindi ci penso io ad informarvi anche se a molti non interesserà. Domani SCIOPERO GENERALE GRUPPO TELECOM per i nuovi tagli prospettati oltre 10000 persone entro il 2011, 2500 giovani lavoratori "solo" del call center. Domani chiamiamo i numeri 119,187 e mostriamo lo sdegno. Sempre e solo i lavoratori ci rimettono, mentre Colaninno e Tronchetto Primiera ancora contano le loro stockoptions!!!

Saluti a tutti ciao Beppe grazie per lo spazio

**************************************************

max d., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un grande un giorno, purtroppo lontano la storia ti darà ragione.
E la storia parlerà di te.

Andrea Viperdi Commentatore certificato 12.03.09 20:46| 
 |
Rispondi al commento

E SE INVECE DI CHIUDERE I VARI BLOG DOVE OGNUNO ESPRIME IL PROPRIO PENSIERO(SIAMO IN DEMOCRAZIA O NO?),QUESTE SHOW GIRL SILICONATE DATESI ALLA POLITICA PER...BOH!,SI CHIUDESSERO LA BOCCA!!
MENO PARLANO E MEGLIO FANNO!C'E' IL RISCHIO CHE I DUE WURSTEL GLI SI SGONFINO!

Vincent C. Commentatore certificato 12.03.09 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN CULO AL SORCIO DELLE 17,50
komiklon f., napoli,
alias ruggiero franco ,
alias RN lu kaprun !

.......OMME DE MERD.,,,SFACCIMME A SORET !

Venerdì 13 marzo, alle ore 10:00 a Bari in Piazza San Ferdinando, la Puglia si mobilita per la legalità. Metteremo a disposizione di movimenti e associazioni uno spazio di libertà per testimoniare il proprio impegno, la propria esperienza, la propria storia. Parleranno le voci libere di chi lotta quotidianamente per salvare l'ambiente e la salute dei cittadini, di chi da anni si impegna per il rispetto della legalità sul territorio, di chi da sempre contrasta la pericolosa commistione tra affari e politica, di chi mette in guardia dai vecchi e nuovi conflitti d'interesse.


Il 13 marzo ascolteremo la voce di Carlo Vulpio, giornalista pugliese del Corriere della Sera, a cui è stato esplicitamente imposto di non occuparsi più delle inchieste calabresi (Poseidone, Why not, Toghe Lucane), esattamente come è stato imposto al pm Luigi De Magistris condannato dal CSM ad andar via dalla Calabria colpevole di aver scoperto una nuova tangentopoli.

Il palco di piazza San Ferdinando ospiterà la voglia della Puglia di non rimanere in silenzio attraverso la voce salentina di Nando Popu leader del gruppo musicale dei Sud Sound System. E' la Puglia che non vuole farsi incatenare alle logiche dell'illegalità, che vuole rompere l'omertà, che non vuole rassegnarsi.

Venerdì 13 marzo a partire dalle ore 10 a Bari in Piazza San Ferdinando alzeremo la testa e parleremo a voce alta.

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 12.03.09 20:01| 
 |
Rispondi al commento

reaction al 17,50
komiklon f., napoli,
alias ruggiero franco ,
alias RN lu kaprun !

.......OMME DE MERD.,,,SFACCIMME A SORET !

Venerdì 13 marzo, alle ore 10:00 a Bari in Piazza San Ferdinando, la Puglia si mobilita per la legalità. Metteremo a disposizione di movimenti e associazioni uno spazio di libertà per testimoniare il proprio impegno, la propria esperienza, la propria storia. Parleranno le voci libere di chi lotta quotidianamente per salvare l'ambiente e la salute dei cittadini, di chi da anni si impegna per il rispetto della legalità sul territorio, di chi da sempre contrasta la pericolosa commistione tra affari e politica, di chi mette in guardia dai vecchi e nuovi conflitti d'interesse.

Da un anno a questa parte l'illegalità in Puglia rialza la testa, si sente forte, minaccia le istituzioni, uccide per strada, intimidisce la società civile. Sono tanti i sindaci pugliesi che hanno ricevuto in questi mesi minacce di stampo mafioso fino a determinarne le dimissioni come nel caso del Sindaco Morlacco di Lucera, il comune di Ennio Festa coordinatore cittadino della CGIL più volte minacciato e ospite sul palco. O ancora come il giornalista de La Stampa Gianni Lannes da anni impegnato contro le discariche abusive nel foggiano e picchiato dal sindaco di Orta Nova per aver denunciato i rischi sulla sicurezza di alcuni istituti scolastici.

L'Italia dei Valori ha perso persino un proprio uomo, il consigliere provinciale Peppino Basile di Ugento (LE), impegnato contro l'abusivismo edilizio e la devastazione del territorio ad opera di imprenditori senza scrupoli che hanno trasformato il Salento nella pattumiera d'Italia.

OMME DE MERDA....***SEGUE ***....IN CULO SORCIO !!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 12.03.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento

loro facciano quello che credono.
noi abbiamo le mani, e le alzeremo.
ma non per arrenderci : per fargli una faccia così, a loro ed ai loro strumenti, anche se istituzionali.
lo abbiamo già fatto, ed avevano paura.
l'avranno ancora.

Pierfranco G. Commentatore certificato 12.03.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento

dal pallottoliere al tiraturaccioli 2

ne vale la pena per capire il livello,
http://senbee.blogspot.com/2008/02/lon-gabriella-carlucci-forza-italia-fa.html

antonio marotta 12.03.09 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Recessione globale: i leader europei stanno facendo il più grande errore del secolo?

A prescindere gli orridi aspetti economici di questa 'Grande recessione', il prossimo grande rischio è che la politica non sia in grado di affrontarla adeguatamente.
Abbiamo già visto in piccola scala quanto è successo alla Lettonia e all'Islanda.

Ad affermarlo è Richard Murphy,
laureato in Economia e contabilità da Southampton University.

Qui il link
http://www.taxresearch.org.uk/Blog/richard-murphy/

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ti voglio ringraziare apertamente per tutte le battaglie che hai
fatto, farai e stai facendo anche se alcune non le concepisco del tutto
perchè contro questi criminali al potere agirei diversamente; ad esempio,
andando a prenderli sotto casa oppure confiscandogli tutte le ricchezze
ottenute a discapito delle persone oneste e sfruttando i poveri lavoratori.
Credo, che nessun simbolo di opulenza e ricchezza in questi momenti
dovrebbe essere ammesso in un Paese dove la recessione, la crisi economica
e lo sterminio sia iniziato per tanti milioni di persone. Si dovrebbero
oscurare tutte le televisioni che trasmettono programmi demenziali chiamati
riality o, meglio, falsality atti ad ottenebrare soltanto le menti della
popolazione...
Ho usato il termine sterminio perchè quando non ci sono più i soldi per una
sana alimentazione o per le medicine non rimane altro che morire
nell'obblio di Stato!!
Allora, mi sento di fare un addio di cuore a tutte le vittime che saranno causate da tali motivi, chissà, forse un giorno avranno giustizia... e,magari, in quel posto dove tutti prima o poi andremo a stare si starà anche
meglio di questa vita di inferno, della quale è già stato disegnato il
nostro destino da parte di alcuni personaggi infami, avidi bastardi , criminali di stato e satanici ministri di Dio.

Con affetto rivolgo un saluto fraterno a tutti.

Rob Roy 12.03.09 18:11| 
 |
Rispondi al commento

xI TALEBANI DIPIETRISTI.
E' LA MASSONERIA LA NUOVA P2 IN ITALIA.
CHI HA PIU' INCAMERATI MASSONI NELLE PROPRIE LISTE ELEETORALI?
CHI HA PIU' MASSONI NEGLI ORGANICI DEL PROPRIO PARTITO?
E' DI PIETRO -
ANTONIO DI PIETRO è RESPONSABILE DEI MASSONI CHE SI SONO INFILTRATI NEL SUO PARTITO PERCHè E' STATO AVVISATO DA BARBATO FRANCESCO E DA ME CHE NEL SUO PARTITO VI SONO MOLTISSIMI MASSONI CHE FORSE FANNO PARTE DELLA NUOVA P2.
I MASSONI HANNO CAPITO CHE DI PIETRO AVREBBE AVUTO SUCCESSO E NELLE ULTIME ELEZIONI SI SONO INFILTRATI NEL SUO PARTITO.
QUANDO è STATO AVERTITO DI PIETRO HA RISPOSTO CON UNA ALZATA DI SPALLE ED HA ALLONTANO BARBATO DICENDO CHE LE SUE ACCUSE ERANO FATTE PER APPARIRE.
AD ADP INTERESSA IL POTERE PERCHè COME DICE SONIA ALFANO DI PIETRO è UN ARRAPATO DI SOLDI.
ORA FINALMENTE STANNO USCENDO FUORI GLI SCHELETRI E VEDREMO COME AGIRA' IL DI PIETRO.
A NAPOLI NEL SUO PARTITO AD INIZIARE DA FORMISANO CHE è UN MASSONE A FINIRE ALL'ULTIMO INFILTRATO NEL SUO ORGANICO CI SONO DECINE E DECINE DI MASSONI.
IO FACCIO ACCUSE PRECISE....NON COME IL TALEBANO
LENIN ED ALTRI APPESTATI DIPIETRISTI CHE SONO INCANTATI DAL SUONO DEL PIFFERO DEL SAPROFITA DI PIETRO .
IL BUE CHIAMA CORNUTO L'ASINO LUI IL DI PIETRO ACCUSA BERLUSCONI DI ESSERE UN DITTATORE QUANDO è LUI IL VERO DITTATORE CHE VORREBBE COSTRUIRE CARCERI PER METTER IN GALERA CHI VERAMENTE LOTTA PER I CITTADINI I NO GLOBAL ED I COMUNISTI.
IL DI PIERO CHE ACCUSA BERLUSCONI DI DITTATURA POI BANNA DAL SUO BLOG UNICO ORGANO DI INFORMAZIONE IN SUO POSSESSO CHIUNQUA NON E' D'ACCORDO CON LA SUA POLITICA.
STIAMO ATTENTI AMICI..E...
MEDITIAMO GENTE MEDITIAMO.
W LE LISTE CIVICHE NAZIONALI A CINQUE STELLE MA TENIAMO LONTANO IL SAPROFITA DI PIETRO DAL NOSTRO MOVIMENTO.
E LE LISTE CIVICHE....
PS: un nome l'ho fatto posso fare altri nomi...ma di pietro li conosce bene li facesse lui i nomi.

komiklon f., napoli Commentatore certificato 12.03.09 17:50| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari TUTTI,

Chi mi sa dire il significato del simbolo che la più grande banca svizzera ed esattamente la U.B.S. inserisce ed è raffigurata da TRE GRANDI CHIAVI ?-
e che ora sta navigando ( veramente) in bruttissime acque ?-
Molte colpe dei nostri mali stanno proprio in questo mistero che lo stesso Obama vuole scoprire rendendo pubblici tutti i nomi dei grandi malfattori che hanno usufruito di enormi privilegi , si parla che siano stati identificati più di un migliaio,tra cui molti ITALIANI, ne vedremo delle Belle presto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

giovanni monti 12.03.09 17:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Carlucci non fa altro che eseguire gli ordini di chi le da il lavoro, come una dipendente.
Non è altro che una delle migliaia di persone che dipendono da una nuova forma di monarchia repubblicana.

francesco giulio 12.03.09 17:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non ci resta che attendere in PIAZZALE LORETO

Ferdinando Carlomagno 12.03.09 17:37| 
 |
Rispondi al commento

DAL PALLOTTOLIERE AL TIRATURACCIOLI,

Di cosa ci meravigliamo e stato sparato un’altro turacciolo,d’altronde solo il nome della proposta fa capire lo spessore del turacciolo.Ho letto solo il primo articolo e mi è bastato.
Trattasi dell’ennesima proposta fatta da persone non competenti nel settore.

antonio marotta 12.03.09 17:37| 
 |
Rispondi al commento

L’Iran? No, è l’Italia a presentare un emendamento per bandire Facebook
Pubblicato 24/02/09 in Olanda [nieuwe reporter]

L’UDC è il partito ‘di opposizione’ della DX con più deputati perseguiti penalmente. Giampiero D’Alia, senatore del partito, ha recentemente redatto l’emendamento 50bis per mezzo del quale siti come Facebook e Youtube potrebbero essere chiusi sul territorio nazionale su richiesta del Min Interni. L’emendamento e’ stato approvato...

La comunita’ italiana di Facebook mostra un vivace e intricato groviglio di contatti. Gli studenti italiani hanno spesso usato Facebook lo scorso autunno per le loro proteste contro i cambiamenti nel sistema scolastico. Un programma TV su Gaza in cui un giornalista se ne era andato via arrabbiato, ha comportato numerose reazioni sul sito. Nel frattempo la questione di Eluana Englaro, sfruttata dalle logiche politiche e del vaticano in modo estremo, e’ stata a lungo discussa anche su Facebook mentre sono stati inseriti online ‘testamenti biologici’ come conseguenza della tragedia di Eluana.

Pacchetto sicurezza
L’emendamento 50bis di D’Alia e’ parte del piu’ grande ‘pacchetto sicurezza’ che in passato ha reso possibile la presenza dell’esercito e polizia extra a Napoli e in altre zone, e che prevede sull’isola di Lampedusa una sorta di Alcatraz per immigranti illigali...

Protesta

Subito si sono formati gruppi di protesta su Facebook contro l’emendamento di D’Alia. Ma non sono le prime proteste italiane contro le limitazioni alla liberta’ di espressione sul web. E non sono nemmeno i primi tentativi per regolare la comunicazione digitale.
Infatti nel 2007 su iniziativa ancora dell’ UDC, fu oscurato un sito italiano. E’ accaduto a causa del gioco-video flash-based Operation Pedopriest. Il gioco nel 2007 e’ stata la provocatoria risposta dei mediartisti di Molleindustria al documentario della BBC ‘Sex, Crime and the Vatican’
SEGUE su
http://italiadallestero.info/archives/3981

ENNESIMA FIGURA DI MERDA!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Se lo leggete e lo capite siete intelligenti ed avete l'emisfero sinistro del cervello ben sviluppato.

Se leggete le prime parole il vostro cervello decifrerà automaticamente il resto del testo

UN 837 610RN0 D'357473 3R0 1N 5P146614 0553RV4ND0 DU3 81M83 610C4R3 N3774 548814, 574V4N0 74V0R4ND0 M0770 C057RU3ND0 UN C4573770 D1 548814 C0N 70RR1, P4554661 536R371 3 P0N71. QU4ND0 574V4N0 F1N3ND0 V3NN3 UN'0ND4 CH3 D157RU553 7U770 R1DUC3ND0 17 C4573770 4D UN MUCCH10 D1 548814 3 5CH1UM4... P3N541 CH3 D0P0 74N71 5F0RZ1 73 84M81N3 51 54R3883R0 M3553 4 P14N63R3, P3R0 1NV3C3 D1 QU3570 C0R53R0 P3R 74 5P146614 3 C0M1NC14R0N0 4 C057RU1R3 UN 477R0 C4573770; C4P11 CH3 4V3V0 1MP4R470 UN4 6R4N 73Z10N3; 1MP136H14M0 M0770 73MP0 D3774 N057R4 V174 C057RU3ND0 QU47CH3 C054 P3R0 QU4ND0 P1U 74RD1 UN'0ND4 4RR1V4 4 D157RU663R3 7U770, R3574N0 5070 7'4M1C1Z14, 7'4M0R3, 7'4FF3770 3 73 M4N1 D1 C070R0 CH3 50N0 C4P4C1 D1 F4RC1 50RR1D3R3.

Non inviatelo ad altri fino a quando non lo avrete decifrato. Se nn ci riuscite, evidentemente siete degli elettori di brogliusconi. Miglioratevi!!! Saluti

ivan IV Commentatore certificato 12.03.09 17:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuovo post, cannibali!! :))))

ernesto d. Commentatore certificato 12.03.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Cosa si può dire della Gabriella Carlucci ci metto anche la sorella così prendo due galline contemporaneamente, questa cretina velina prodotto uscito da merdaset che di internet al massimo pensa sia un vino piuttosto che una rete.
Di fatto è una povera scizzofrenica prepotente isterica, la cura dal psichiatra sarebbe d'obbligo.
Video che dimostra quanto sopra
http://www.youtube.com/watch?v=RFHdu5CQ_08&feature=related

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento


BREAKOUT sui bancari USA RALLY HOOOOOOOOOOOOOOOOO!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 12.03.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A dir poco...........ridicolo :-(
PROPOSTA DI LEGGE PER “INTERNET TERRITORIO DELLA LIBERTA’, DEI DIRITTI E DEI DOVERI"(e delle C.....e)

basta soltanto salvare il testo della proposta in formato doc,vedere le propietà del documento word.....et voilà scopriamo che il testo è stato scritto dagli ufffici della società "UNIVIDEO" aderente all'associazione confindustria.
Qualsiasi commento non bastà a spiegare ciò

antonio marotta 12.03.09 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Se lo leggete e lo capite siete intelligenti ed avete l'emisfero sinistro del cervello ben sviluppato.

Se leggete le prime parole il vostro cervello decifrerà automaticamente il resto del testo

UN 837 610RN0 D'357473 3R0 1N 5P146614 0553RV4ND0 DU3 81M83 610C4R3 N3774 548814, 574V4N0 74V0R4ND0 M0770 C057RU3ND0 UN C4573770 D1 548814 C0N 70RR1, P4554661 536R371 3 P0N71. QU4ND0 574V4N0 F1N3ND0 V3NN3 UN'0ND4 CH3 D157RU553 7U770 R1DUC3ND0 17 C4573770 4D UN MUCCH10 D1 548814 3 5CH1UM4... P3N541 CH3 D0P0 74N71 5F0RZ1 73 84M81N3 51 54R3883R0 M3553 4 P14N63R3, P3R0 1NV3C3 D1 QU3570 C0R53R0 P3R 74 5P146614 3 C0M1NC14R0N0 4 C057RU1R3 UN 477R0 C4573770; C4P11 CH3 4V3V0 1MP4R470 UN4 6R4N 73Z10N3; 1MP136H14M0 M0770 73MP0 D3774 N057R4 V174 C057RU3ND0 QU47CH3 C054 P3R0 QU4ND0 P1U 74RD1 UN'0ND4 4RR1V4 4 D157RU663R3 7U770, R3574N0 5070 7'4M1C1Z14, 7'4M0R3, 7'4FF3770 3 73 M4N1 D1 C070R0 CH3 50N0 C4P4C1 D1 F4RC1 50RR1D3R3.

Non inviatelo ad altri fino a quando non lo avrete decifrato. Se nn ci riuscite, evidentemente siete degli elettori di brogliusconi. Miglioratevi!!! Saluti

ivan IV Commentatore certificato 12.03.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la temperatura è scesa.....a quando il nuovo post?

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 12.03.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luca, quando dico "fantasie", intendo pratica.

Non gliel'hanno spiegato?


No sinceramente quello che ho sempre saputo io è che la fantasia è qualcosa che non è reale ma che si vorrebbe realizzare. Purtroppo in questa italietta alcune realtà superano le più sfrenate fantasie. Un pluripregiudicato è presidente del consiglio dei ministri, questo si che è HARD!

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella Italia dal nulla creata a tavolino da i poteri oculti e rappresentata da ministri e politici da mediaset tutti i giorni c'è ne abbiamo una, non basta che il cavalliere "dal nulla" se alza e vuole 5 centrali nucleari firma un contratto senza consultare nessuno o che va da Ghedafi e le regala 5 millioni di dollari per pagare i peccati dal fascismo nello secolo scorso
tenendo 350 mile nuove persone in casa integrazione per i fallimento della politica economica dal balbetante tremonti.

Adesso vorrebbero dare i permessi di caccia a ragazzi di 16 anni, utilizzare i parchi protetti dal WWF, utilizzare animali vivi con le zampe quebrate dove i lamenti di questi chiamarebero la attenzione di predatori piu grandi.

Non solo le ronde medievali dai leghisti cercando il extracomunitario dormendo nel parco ma a 360° medioevo e oscurantismo.

Fà bene il brasile democratico col caso battisti di mandare a fanculo questo governo prepotente
votato 5 volte da coglioni.

Era una volta il bel paese ma in 15 anni di berlusconismo abbiamo questa porqueria.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa e' la promessa fatta ai membri del Bilederberg Group

http://www.youtube.com/watch?v=XElxSMGq-BY&playnext_from=PL&feature=PlayList&p=FA3C6A105502383B&index=13

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 12.03.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento


Date un okkiata, grazie mille.
http://www.youtube.com/watch?v=TYe9W6hU-xU

no money 12.03.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento

RALLY HOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 12.03.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

meg 2 cia' le sue cose oggi

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 12.03.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma i genitori di ste 3 stronze di sorelle non gli hanno mai detto che esiste anche un altro modo per guadagnarsi da vivere?... non so penso andare a zappare per esempio, oppure se non amano i lavori duri che vadano a prostituirsi..a gia quello gia lo fanno...va beh Grillo che te devo di, questo è un parlamento di pagliacci, soubrette,lacchè, prostitute.....forse questo è un brutto sogno e poi mi svegliero', spero solo che prima di svegliarmi possa prenderli tutti a calci nel culo!!!!!!

Antonio Antonino 12.03.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

te credo, la carlucci è stata sputtanata (e ci va anche poco) da fior di premi nobel sul suo stesso sito. cercatevelo, fa pisciare dal ridere. però è strano, perchè avendo lei stessa creato dei siti falsi su questa vicenda scientifica (da una sezione di trapani di cosca italia) dovrebbe essere punita dal suo stesso aborto di decreto. ma si sa, è la casa delle libertà, ci facciamo quello che ci pare! lei ci lava le toilettes.
ps ovviamente, oltre alla vendetta cerca di rifarsi anche per conto dell'azienda. le robe che faceva a scommettiamo che fanno una pippa a quello che c'è su youtube!

julius erving 12.03.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che prendono per pazzi coloro che parlano di s...

http://www.youtube.com/watch?v=U83plHa--2E&&fmt=18

ciao

come vuoi 12.03.09 16:52| 
 |
Rispondi al commento

ma la Carlucci come fa a essere
parlamentare e sottosegretario...
deve avere un gran curriculum..
.

cimbro mancino Commentatore certificato 12.03.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che il popolo padano in quanto a farsi fregare dalla politica della leganord è imbattibile.
I padani hanno votato leganord pur sapendo che c'erano dei condannati in via definitiva dentro questo pseudo partito riformista.Sono convinto che tale scelta è legata, oltre all'ignoranza tipica dei dementi, anche da una personale immoralità dilagante al nord.
Molto la lega ha imparato dal cavaliere che in fatto di propaganda stà bersagliando tutti i giorni in tv con bossi cota maroni coglioni ecc ecc. con frasi che sanno solo di propaganda allo stato puro, ma di fatti non si vede uno iota!
Il popolo padano visto come si è ridotto mi fa venire il vomito.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Carluccia non faceva televisione stupida? Forse era meglio che continuasse a farla...! Ma a casa ha un pc? Mah!!! Poveracci!!

Fabio Zaltron 12.03.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Non demoralizzarti!

Spesso... quando piangi... nessuno nota le tue lacrime...

Spesso... quando sei triste... nessuno nota la tua infelicità...

Spesso... quando sei felice... nessuno nota il tuo sorriso...

Ma prova a scoreggiare solo una volta...

meri c Commentatore certificato 12.03.09 16:46| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Subito santa !
La madonna del bocchino.

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 12.03.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi sono sull'elenco dei riccamente trombati da mr. Madoff, con residenza in Italy...

PAOLO DINI AND ANDREA DINI ......... 21100 VARESE ITALY

ARRIGO MAYER RESIDENZA ........ 20090 SEGRATE MILANO 2 ITALY

REV STAN VROBEL CSSR ECONOME GENERAL CP 2458 I-00185 ROMA ITALY

Un appello alla GdF per dargli una mano...

Sergej Molotov Commentatore certificato 12.03.09 16:39| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE OGGI MEDIAET E' POSITIVA SOLO PERCHE' HANNO MESSO VICINO IL SEGNO S.P.A...

MEDIASET S.P.A +3,15 12/03/2009
16:12
MEDIOBANCA -4,99 -2,68 12/03/2009
16:12
MEDIOLANUM -2,08 -
16:12
MONDADORI -2,36

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora qua stà questa stronza?

Franco F. Commentatore certificato 12.03.09 16:35| 
 |
Rispondi al commento

e se tentassimo di esternare concetti senza offenderci ?

un concetto ...infarcito di offese e scontri frontali ..perde di tono...traballa...lascia trasparire l'incertezza dell'autore....

sogno sempre a colori...assumo supposte di allegria..(da 1000 mm/g. )

meg ed altre rispettabilissime Signore ..intervengono quotidianamente ...non operano terrorismo informatico ..si porgono con moderazione ....amano confrontarsi serenamente....e meritano tutto il rispetto...

...che un nick..non sia un pretesto per liberare la pericolosa dualità che alberga in alcune personalità represse/oppresse...

pippo ( stupratore di bambole gonfiabili )

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 12.03.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono colpito dalle profonde analisi politiche degli interventi, dal sereno distacco con il quale si analizzano i post. Mi complimento con tutti per l'alto livello qualitativo dei commenti soprattutto laddove le parole: "troia, succhiacazzi" ecc. ecc. seminate qua e là con signorile noncuranza, illuminano i "raggionamenti" decisivi aull'argomento. Complimenti!.

LORD BRUMMEL 12.03.09 16:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

La signora Carlucci è TOTALMENTE INCOMPETENTE in materia di internet ed informatica in generale. Non riuscirebbe nemmeno ad elemosinare un magro 18 ad un esame universitario riguardante le reti informatiche organizzato dal CEPU. La signora Carlucci è capace solo di aggredire ed insultare BARBARAMENTE E SELVAGGIAMENTE i Netizen (ammesso che la disgraziata capisca il termine). La poverella è una disgraziata che soffre di esaurimento nervoso (forse perchè la sua carriera televisiva è ormai al tramonto) e cerca di non affogare nell'oblio propinandoci una serie di ORRORI LEGISLATIVI. Signora Carlucci, le do un consiglio sincero: si faccia curare da un bravo psichiatra.

zan arkand 12.03.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento

E basta parlare male del governo proprio qui sul blog di Beppe Grillo: per lui sono tutti uguali anche quelli che non possiedono televisioni, banche e assicurazioni, anche quelli che non sono razzisti, in più topogigio se n'è andato perciò va bene così, non rompete più il cazzo Dio cane!

Andrea Brizzi Commentatore certificato 12.03.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE IO MI MSONO ROTTO I COGLIONI.DOBBIAMO FARE LA RIVOLUZIONE.NON VOGLIO CHE L'ITALIA DIVENTI UNA DITTATURA A TUTTI GLI EFFETTI!I VDAY DI FIRME NON SERVONO PIU' A NULLA,HAI RAGIONE!MA I VDAY DI GENTE CHE FA SENTIRE LA SUA VOCE INCAZZATA AL MONDO SI!ORGANIZZALO BEPPE!SAREMO MILIONI

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 12.03.09 16:30| 
 |
Rispondi al commento

... ANCORA QUESTA ... con questa faccia ..?

mah...poi uno dice che è OT..!

Paolo out of the blue (into the black) 12.03.09 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ho visto l'appartamento dove andra' a vivere Bernie Madoff per il resto dei suoi giorni.. e' piu' piccolo del mio bagno: in angolo il letto da parete a parete negli altri due angoli il WC e la porta.

Non credo sia piu' di 4 metri quadrati.

Non proprio da sette milioni di $$$$$$$$$$$ !!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 12.03.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento

“INDOVINA,INDOVINELLO, A CHI VA PUBBLICITÀ ISTITUZIONALE DEL GOVERNO?”

Estratto dall’Espresso:

Se Publitalia ha chiuso l'anno 2008 con il segno più, secondo le stime Nielsen, rispetto al 2007, DEVE DIRE GRAZIE ANCHE ALLA PUBBLICITÀ ISTITUZIONALE DEL GOVERNO e a quella commerciale delle aziende controllate dal Tesoro come ENI, ENEL E POSTE. Se non ci fossero state queste società per azioni, i cui manager vengono nominati dalla politica, a spingere i conti, la raccolta del 2008, secondo le stime Nielsen, sarebbe stata minore rispetto al 2007.

Commento:
“GLI ITALIANI RINGRAZIANO PER LA BUONA GESTIONE DEI SOLDI PUBBLICI, AD PERSONAM”.

Paolo R. Commentatore certificato 12.03.09 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

quando Santoro invita Bassolino ad Annozero che cosa vuol dimostrare?
Non certamente il vecchio, non certamente il politico incorruttibile, ed allora che cosa , colui che ha sputtanato tutta la sinistra più di quel gigione di bertinotti , il salottiero in cachemir.

cesare beccaria Commentatore certificato 12.03.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Si avvisa la spettabile clientela di non smarrire i commenti vecchi
...saranno validi..e a tema, anche per il prossimo post.

A dopo?...ma si'...a dopo!:-D


http://www.youtube.com/watch?v=gPrF98f_NQI&feature=related

Anthony C. Commentatore certificato 12.03.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

London Review of Books
Vol. 31 No. 5 • 12 March 2009

An Invertebrate Left
Perry Anderson

"...La stampa italiana, pur avendo combattuto in prima linea contro la classe politica della Prima Repubblica, all'epoca delle inchieste della magistratura sulla corruzione, si è tuttavia dimostrata molto sottomessa dopo che Berlusconi si é insediato come punto di riferimento del nuovo ordine.

Da quel momento si é limitata a qualche critica pro forma, senza nemmeno tentare di combattere quella guerra totale che avrebbe potuto portargli danno veramente o allontanarlo dalla scena.

Gli attacchi avrebbero dovuto essere rivolti non solo contro Berlusconi ma anche contro i giudici che regolarmente lo lasciavano in libertà, contro i termini di prescrizione che hanno vanificato le accuse contro di lui, contro le presidenze che gli assicuravano l'immunità e contro i partiti del centrosinistra che hanno fatto di lui un interlocutore ben accetto e addirittura apprezzato.

Nulla di più lontano dal tono generale della stampa di questi anni, in cui la critica ai comportamenti contrari all'etica appare smorzata dal timore e dal servilismo.
La debolezza del quadro complessivo risulta confermata dalle rare eccezioni.

Tra queste una su tutte si distingue, quella del giornalista Marco Travaglio, le cui implacabili accuse, non solo a proposito delle malefatte di Berlusconi o Previti, ma di tutto il sistema di connivenze che li ha protetti, comprese quelle della stampa stessa, hanno pochi termini di paragone nel mondo addomesticato del giornalismo europeo di questi anni.

Non sorprenderà sapere che Travaglio, i cui libri si sono venduti in centinaia di migliaia di copie, é un rappresentante della destra liberale, che si esprime con una crudezza e una libertà di toni quasi sconosciuti alla sinistra..."

Silvanetta P. Commentatore certificato 12.03.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Larry Kadlow dice di Madoff a "financial terrorist"

domanda se e' il caso di chiedere la pena capitale !

wowwwwwwwwwwwwww !

OBAMBA parla il mercato crolla stop loss!!!!!!! Su CNBC live.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 12.03.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Hasta la svista

Crisi/ Paradisi fiscali, il voto degli eurodeputati italiani - Strasburgo, 11 mar.

(Apcom) - Con una nota per la stampa arrivata in serata, le delegazioni di Alleanza Nazionale e della Lega Nord al Parlamento europeo comunicano di aver rettificato il proprio voto all'emendamento 113 sulle misure di contrasto ai paradisi fiscali.

Le due delegazioni, si legge nella nota "per un errore materiale di compilazione della lista di voto, hanno votato contro l'emendamento 113 della relazione Ferreira.
Tale errore è stato subito segnalato ai Servizi per la sua correzione".

La nota precisa che la volontà degli eurodeputati delle due delegazioni italiane di votare a favore dei provvedimenti contenuti nell'emendeamento "è dimostrata dal voto finale positivo sulla stessa relazione Ferreira, e altresí dal voto positivo all'emendamento 25 della risoluzione sulla Strategia di Lisbona votata immediatamente prima della relazione Ferreira, che ha lo stesso identico contenuto dell' emendamento 113"..


Silvanetta P. Commentatore certificato 12.03.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento

"onorevole" Carlucci, la smetta di sbirciare in questo blog.

Lindo e Pinto, Ancona Commentatore certificato 12.03.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meg 2 e Gianni
Andate ad aiutare la Carlucci !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 12.03.09 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Truffa Wall Street, Bernard Madoff si dichiara colpevole

giovedì 12 marzo 2009 15:25

NEW YORK (Reuters) - Bernard Madoff, accusato di una truffa finanziaria da 50 miliardi di dollari "senza precedenti", si è dichiarato colpevole oggi alla Corte federale di Manhattan.

Madoff, presente in aula, ha detto di essere colpevole di tutti e gli 11 capi d'accusa e ha detto al giudice del distretto, Denny Chin, che "è corretto" che risponda di tutti e gli 11 i capi d'accusa.

Madoff, 70 anni, ex-presidente del Nasdaq e manager finanziario potrebbe finire in carcere per il resto della vita.
Il finanziere vive agli arresti domiciliari nel suo attico di New York.

Silvanetta P. Commentatore certificato 12.03.09 15:57| 
 |
Rispondi al commento

La casal oggi ringrazia.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 12.03.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"la libertà rende schiavi e le leggi rendono liberi"

Questo non è 1984. E' la proposta di legge del Sig. Davide Rossi della Univideo, pagina uno, paragrafo quattro, portata in parlamento da una ex-show-girl che continua a voler fingere di averla scritta.

Ogni altra parola è di troppo.

http://www.niccolai.cc/index.php?itemid=213


"Oggi è la giornata contro la cybercensura. Un'iniziativa poco conosciuta, che meriterebbe più rilievo."

Oggi è la giornata mondiale contro la cybercensura. Molti siti, organizzazione e siti web danno il loro contributo.

Molto interessante quello di Reporters Sans Frontiers (Reporter Senza Frontiere), che ha inserito un inquietante titolo a tutta pagina: "Attenzione, sito sotto sorveglianza". Sul sito potrete leggere il rapporto 2009 dell'organizzazione sui Nemici di Internet (pdf), che testimonia una preoccupante realtà: la censura online comincia ad essere apprezzata anche nei paesi democratici, o presunti tali.

Questi paesi non solo filtrano la rete in modo così efficiente, preciso e diffuso che noi non saremmo in grado di riconoscerla, ma considerano dei criminali anche tutti quelli che la usano per esprimere idee non allineate. Roba dell'altro mondo? Forse, ma sembra un moda destinata a raccogliere più consensi.

Accanto alle solite Cina, Iran, Arabia Saudita, Corea del Nord, Cuba, e altri (12 in totale), che hanno "trasformato Internet in una loro Intranet", scopriamo anche l’Australia. Nel paese dei canguri, infatti, si è preso il pretesto della lotta alla pedopornografia e della difesa del copyright, per stimolare una legge, sul punto di essere approvata, che impone ai provider di filtrare i contenuti "inappropriati", per impedire che arrivino agli utenti.

Sotto stretta osservazione, tra gli altri, anche la Corea del Sud, che forse non vuole sfigurare accanto al suo gemello siamese.

I reporter senza frontiere si chiedono, e noi con loro, chi decide che cosa è inappropriato? Quello che ci è dato conoscere, ad oggi, è l'intrusione nei procedimenti legali delle potenti lobbies cinematografiche e musicali, spesso supportate dagli enti pubblici che si occupano di diritto d'autore, come la SIAE in Italia. Da loro, spesso e volentieri, sono arrivate le "chiamate alle armi" per regolare la rete.

A proposito d'Italia

http://www.tomshw.it/news.php?newsid=17363

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 12.03.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Chezz !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 12.03.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare la onorevolessashowgirl Peppia, quando si entra nelle stalle, nei salumifici, pasticcerie, o comunque quando le norme di igiene sono da rispettare, graziosamente, la sua folta chioma deve stare raccolta dentro il copricapo anti-contaminazione e non fuori, anche se ha i capelli di plastica. Mi disgusta mangiare roba con i suoi capelli dentro. Se non è in grado di osservare queste elementari regole, ci mandi una controfigura, grazie.

Sergej Molotov Commentatore certificato 12.03.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni Aresu sei astuto ed intelligente. Non e' facile dalla Sardegna capire chi e' e come vive Alex Jones ..esattamente come Travaglio. Molti lo credono uno che fa soldi con la propaganda del NWO
dimenticando che senza soldi non fai nulla.

Se potessero fare fuori Alex Jones lo farebbero all'istante specie dopo avere mostrato al Mondo intero il video dei Bohemien Grove con l'intervista a David Gergen riposto il tuo sottocommento.

*************************************************

Alex Jones non si è mai sbagliato. Chi lo segue sa cosa disse poco prima dell'attacco alle torri. Gli diedero del pazzo e poco dopo CRACK. Niente scuse! Nessun riconoscimento!
E' scomodo e si mette in gioco in Prima persona andando Personalmente e rischiando il SUO culo a dire e Fare. Ha la palla di vetro?
No! Ha le palle, lo sguardo lungo, legge i documenti e RAGIONA. E' un VERO Giornalista d'attacco!
GUARDA E VEDE I FATTI. SOLO QUESTI CONTANO!
Perchè nessuno va a vedere chi ha finanziato VERAMENTE Obama? I documenti sono pubblici. Paura dell'ennesima delusione?
Fatti compiuti da Obama (non parole e promesse):
Miliardi alle Banche
Miliardi alle Multinazionali
Non un solo dollaro detratto dall'idrovora Militare
Invio di altre migliaia di soldati
Palestina? Cos'è? Dimenticata e Israele non ha smesso il massacro. Pietre e razzi fatti in casa contro la potenza Militare, armata dagli USA e che continua ad armarla, di israele.
Questo è quello che "FATTIVAMENTE" ha fatto fino ad oggi.
Change? Certo, come no. Se questi sono i FATTI...
Consultate, informatevi, ragionate con la vostra testa.
Non addormentatevi!
Giuseppe Aresu

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 12.03.09 15:46| 
 |
Rispondi al commento

signora carlucci perchè chiamarla onorevole mi fa schifo devi andare a succhiare i cazzi ai cani vedovi cosi ti rendi utile brutta troia bastarda ciuccia cazzi

emilio salis, verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche i politici sono schiavi.
a tutti i livelli vige il principio del bastone e la carota. la base della piramide sociale viene bastonata con la morale cattolica, il precariato, le tasse, l'indebitamento, e solluccherata con l'entertainment, la moda, i farmaci psicoattivi, la pornografia, le droghe, il turismo. il vertice della piramide sociale (c.d. "classe dirigente") viene bastonato mediante la deprivazione del "tempo", del senso critico e dell'autodeterminazione. sottomissione assoluta e del tutto volontaria, si capisce. di contro, riceve lo zuccherino sotto forma di "potere" e "privilegi". gli unici individui DAVVERO LIBERI sulla faccia della terra tirano i fili dal di fuori del sistema e degli schemi entro cui gran parte della gente si muove. danno e prendono a loro piacimento. una delle principali espressioni del loro enorme potere è la capacità di operare in completo anonimato.

open yourmind 12.03.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Prodi, l’entourage e la Loggia di San Marino/3^ parte: gli affari sull’asse Lamezia-Monte Titano e il Laboratorio democratico europeo

http://robertogalullo.blog.ilsole24ore.com/

Bad Forever 12.03.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è inutile far casino in italia, l'unica è rivolgersi all'unione europea ma... anche da li non so che cosa riuscirebbero a fare, basta vedere com'è finita la vicenda rete4-europa7.

siamo allo sbando ormai, il "governo" non governa più nulla se non se stesso (e manco tanto) il popolo italico non crede più a nessuno, ogiuno fà solo i cavoli propri e tra pochi mesi saremo al culmine del deficit globale.

l'unica cosa che potrebbero fare con i loro potenti mezzi di informazione non lo fanno anzi... fanno il contrario.

Potrebbero almeno informare con esattezza il popolo della situazione che si sta combinando nel mondo e in italia, ma non lo fanno, fanno il contrario.

Poveri stupidi, non si parano il c...lo nemmeno con un semplice "ve lo avevamo detto!".

Vabbè ormai l'unica cosa è...

SI SALVI CHI PUO'.

Giuseppe Lembo, San Severo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Triste news, Oggi mattina e stato sequestrato un medico Italiano. Una troupe di giornalisti belghi si trova li in questo momento. Lo ha annunciato la tv Belga nel tg delle 13. www.la1.be

BELGHI?

pietra dipietra, bologna Commentatore certificato 12.03.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

I forum non sono stampa, ma i blog forse sì

La sentenza della Cassazione non libera i blog dalle imposizioni della legge sull'editoria: solo i forum, per ora, ne sono chiaramente esenti.

La recente sentenza della Corte di Cassazione che esclude i forum di discussione dai media per cui vale la legge sulla stampa ha decisamente scontentato Aduc, ma i mezzi d'informazione in generale hanno salutato questa decisione come una notizia positiva per la libertà della Rete.

La questione, in realtà, è più complicata di quanto appaia a prima vista.

La situazione attuale contempla le iniziative di diverse forze politiche - di cui Gabriella Carlucci è solo l'ultimo esempio - volte a far valere le leggi sulla stampa anche per quanto è pubblicato in Internet.

Fin dai tempi del disegno di legge che voleva obbligare i blogger e i webmaster in generale a registrarsi al Roc (il Registro degli Operatori della Comunicazione), la Rete italiana si è sempre opposta a questi tentativi di inutile regolamentazione burocratica (e sospettata di censura): in tutta coscienza, come può un diario personale online essere equiparato a un organo di informazione?

Non sono pochi i blogger che, per evitare questo abominio, tuttora espongono sulle proprie pagine la scritta: "Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001". Eppure l'idea di regolamentare Internet come fosse un'enorme edicola non muore.

Ecco perché la sentenza della Cassazione è sembrata a molti tanto importante: sembrerebbe rappresentare un pronunciamento ufficiale che dovrebbe porre fine alla disputa sull'equiparabilità dei forum e dei blog alle testate giornalistiche.

......http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=9640

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 12.03.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono dodici gli Stati canaglia dell'Internet

Da Cuba all'Arabia Saudita, i Paesi "nemici di internet" impongono la censura alle informazioni reperibili sul Web. Sorvegliata speciale anche l'insospettabile Australia.

[ZEUS News - www.zeusnews.com - 12-03-2009]
Nemici Internet 12 Stati Reporters sans Frontières

"Internet è libertà. Ma non dovunque.": comincia così il rapporto pubblicato da Reporters sans Frontières e significativamente intitolato "I nemici di Internet".

Sono 12 gli Stati nemici della Rete (Arabia Saudita, Birmania, Cina, Corea del Nord, Cuba, Egitto, Iran, Uzbekistan, Siria, Tunisia, Turkmenistan e Vietnam), Paesi che si sono meritati questo titolo grazie alle iniziative censorie che hanno intrapreso al fine di limitare la libertà di espressione.

Lì non si può parlare di Internet, ma al massimo di una intranet che impedisce ai navigatori di accedere alle informazioni ritenute "indesiderabili"; più grave ancora è la repressione "quasi sistematica" che quei dodici governi applicano nei confronti di chi è all'origine delle notizie scomode.

Altri dieci Paesi sono considerati "sorvegliati speciali" da Reporters sans Frontières: in particolare l'Australia e la Corea del Sud sono i due Stati più preoccupanti. Il primo per l'introduzione di filtri sulle connessioni a Internet, il secondo per aver arrestato un blogger con l'accusa di aver influito negativamente sugli "scambi economici" e sulla "crediiblità della nazione".

Il ritratto della Rete proposto dall'associazione non è molto rassicurante: sembra che i tentativi di controllare, manipolare e censurare non facciano altro che moltiplicarsi, mentre i cosiddetti "cyberdissidenti" finiscono in prigione.

A guidare la classifica dei Paesi più repressivi da questo punto di vista è la Cina, che avrebbe imprigionato 49 persone colpevoli di aver pubblicato contenuti inappropriati; seguono poi il Vietnam (con 7 persone in carcere) e l'Iran (4 arresti).

http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=9641

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 12.03.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://ilparafulmine.blogspot.com/2009/03/intervista-de-magistris-al-programma.html

GIOVEDÌ 12 MARZO 2009

Intervista De Magistris al programma Exit di LA7 11/03/2009 (video)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento

http://ilparafulmine.blogspot.com/2009/03/tratto-da-klauscondicio-de-magistris-il.html

GIOVEDÌ 12 MARZO 2009

Tratto da Klauscondicio: De Magistris: il mio diario diventerà un libro (video)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento

http://ilparafulmine.blogspot.com/2009/03/tratto-daklauscondicio-de-magistris.html

GIOVEDÌ 12 MARZO 2009

Tratto da Klauscondicio: De Magistris: commissione d'inchiesta per Why Not? Sono pronto (video)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:32| 
 |
Rispondi al commento

http://ilparafulmine.blogspot.com/2009/03/tratto-da-klauscondicio-de-magistris_5647.html

GIOVEDÌ 12 MARZO 2009

Tratto da Klauscondicio: De Magistris: Perchè Strasburgo non interviene sul malaffare? (video)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento

http://ilparafulmine.blogspot.com/2009/03/tratto-da-klauscondicio-de-magistris_903.html

GIOVEDÌ 12 MARZO 2009

Tratto da Klauscondicio: De Magistris: Vedo atti da "prefascismo" anche se la parola non mi piace (video)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:29| 
 |
Rispondi al commento

http://ilparafulmine.blogspot.com/2009/03/tratto-da-klauscondicio-de-magistris_3619.html

GIOVEDÌ 12 MARZO 2009

Tratto da Klauscondicio: De Magistris: Copasir, non può fare accertamenti sull'attività giudiziaria (video)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:27| 
 |
Rispondi al commento

usiamo la stampa e i media esteri.
non abbiamo altre alternative.
facciamo 'sta colletta e compriamo spazi mediatici all'estero.
SPUTTANIAMOLI!
SPUTTANIAMOLI!
SPUTTANIAMOLI!

Paul R., Padova Commentatore certificato 12.03.09 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Tiziana S. Milano
Ok equivoco chiarito! però la prox volta scrivi il nome per intero, non mi confondere con la panna...acida!
un saluto

Susanna P. Commentatore certificato 12.03.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://ilparafulmine.blogspot.com/2009/03/tratto-da-klauscondicio-de-magistris_12.html

GIOVEDÌ 12 MARZO 2009

Tratto da Klauscondicio: De Magistris: controllo della magistratura, siamo in piena P2 (video)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento

"lei non ha idea di che belle fantasie vengano ad una coppia ben assortita".

io di idee ne ho sempre tante, ma come in tutti i campi la pratica non può prescindere dalla teoria.

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La fuga dei cervelli continua.
Così Berlusca potrà regnare tranquillo con la sua massa di scimmiette ignoranti.


Parliament & Dr. Funkenstein, Mothership Commentatore certificato 12.03.09 15:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DROGA: GIOVANARDI, RESTA PREOCCUPAZIONE A LIVELLO PLANETARIO
-------------------------------------------------
Quello che mi preoccupa di più sono i vecchi tromboni, ottusi, fuori dal mondo e dal tempo.

Grazie a gente come questa che il mercato della droga è viva e vegeta anzi, sempre più ricca e pervasiva.

I trafficanti faranno una statua di coca a grandezza naturale in onore proprio a questo signore.

Sergej Molotov Commentatore certificato 12.03.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ti voglio ringraziare apertamente per tutte le battaglie che hai fatto, farai e stai facendo anche se alcune non le concepisco del tutto perchè contro questi criminali al potere agirei diversamente; ad esempio, andando a prenderli sotto casa oppure confiscandogli tutte le ricchezze ottenute a discapito delle persone oneste e sfruttando i poveri lavoratori.
Credo, che nessun simbolo di opulenza e ricchezza in questi momenti dovrebbe essere ammesso in un Paese dove la recessione, la crisi economica e lo sterminio sia iniziato per tanti milioni di persone. Si dovrebbero oscurare tutte le televisioni che trasmettono programmi demenziali chiamati riality o, meglio, falsality atti ad ottenebrare soltanto le menti della popolazione...
Ho usato il termine sterminio perchè quando non ci sono più i soldi per una sana alimentazione o per le medicine non rimane altro che morire nell'obblio di Stato!!
Allora, mi sento di fare un addio fraterno a tutti coloro che ci lascieranno per tali motivi, chissà, forse un giorno avranno giustizia e, magari, in quel posto dove tutti prima o poi andremo a stare si starà anche meglio di questa vita di inferno, della quale è già stato disegnato il nostro destino da parte di alcuni personaggi infami, avidi bastardi , criminali di stato e satanici ministri di Dio.

Con affetto rivolgo un saluto fraterno a tutti.

Rob roy 12.03.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Girasole, mi hai rotto.
(a forza di pestare i piedi Margherita, è ovvio che prima o poi la gente si incazza)

Vai a quel paese, la cosa ti è chiara? (quale?)

Più di quello che ho scritto non posso scrivere, e tu hai tutti gli estremi per capire che sei in malafede.
(più di quello che hai INVENTATO non puoi scrivere, perchè estremi di raffronto non ce ne sono. VOGLIO QUEL MIO POST)

Se non ci riesci, non so che farci. Anzi, lo so bene, perchè questo sminuirebbe la tua immagine. (la mia immagine?)

A me non me ne frega niente, ora, di averti come interlocutrice.
(ma ora interessa a me, Margherita. A forza di rompere i coglioni è ovvio che attiri l'attenzione. TIRA FUORI QUEL MIO COMMENTO!)

Riserva le tue risorse per quei belanti che ti seguono.
Addio.
(patetica perchè essenzialmente conscia della propia falsità)

Meg 2

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Patetica, falsa, di plastica, scaduta.
Sei sicura di non fare Carlucci di cognome?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE AVESSERO USATO INTERNET !
”Mi è stato detto che seguire con attenzione le notizie raggiungibili mediante internet avrebbe dato la possibilità di venir tempestivamente a conoscenza del problema. Ne traggo la lezione che in futuro nella Santa Sede dovremo prestar più attenzione a quella fonte di notizie”.
E’ quanto afferma il PAPA nella sua Lettera inviata ai vescovi di tutto il mondo in merito alla revoca della scomunica dei vescovi lefebvriani.
Forse in Vaticano usano ancora la PENNA D’OCA :
persino il PAPA oggi si accorge di internet ! ma adesso arriva anche lì la Carlucci ???!!!

a c 12.03.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento

ANSA:
"MARONI, LA MAFIA HA UN FATTURATO DI OLTRE 100 MILIARDI L'ANNO"

e la percentuale che va al tuo amico nano quant'è?

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magari mentre si prende il caffè pomeridiano,è possibile dire di EVITARE di mettere foto dei bambini in rete??

Le foto messe su fb o myspace vengono a contatto di tantissime persone.....come genitori pensiamo a tutelare noi per primi i nostri figli e pensiamo in quali mani possono cadere quelle foto.

Evitiamo noi per primi di esporre i bambini.


RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 12.03.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento

" Proprio in questi giorni il Parlamento sta discutendo il nuovo disegno di legge sulle intercettazioni."

http://www.la7.it/blog/post_dettaglio.asp?idblog=
ILARIA_DAMICO_-_Exit_15&id=3271

COMPLICI DI CRIMINALI E CRIMINALI VOI STESSI

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C’è un piano per distruggere l’Italia, ed arriva fino alla disgregazione territoriale.

Fondi scuri ai movimenti per l’autonomia.

gennaro f. 12.03.09 15:05| 
 |
Rispondi al commento

“PARLAMENTO” o “REPARTO GERIATRICO”?

La Notizia:
VOTO CON L'IMPRONTA, LA MAGGIORANZA ORA VA IN AFFANNO NON RIESCONO A VOTARE CORRETTAMENTE.

Il commento: “E QUESTI VORREBBERO LEGIFERARE SU INTERNET?”

Più che in Parlamento, “ANDREBBERO RICOVERATI IN UN REPARTO GERIATRICO.”

“A SILVIO’”, “POTEVI SCEGLIERLI CON ALMENO DUE NEURONI FUNZIONATI”,

Paolo R. Commentatore certificato 12.03.09 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo servizio. Parla il PM De Magistris.
Per chi non lo avesse visto

http://www.la7.it/blog/default.asp?idblog=ILARIA_DAMICO_-_Exit_15

Giuseppe Aresu (), Cagliari Commentatore certificato 12.03.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Grande crisi anche nella grande distribuzione dell'economia reale multinazionale: il titolo della tedesca Metro da 78 è sceso a 19 in meno di un anno e le francesi Auchan, Carrefour stanno risentendo degli investimenti in Italia: altra disoccupazione in arrivo, le piccole medie attività commerciali non vendono più e calano gli acquisti.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Chi denuncia con sdegno i furti in villa, ma non il falso in bilancio;

Chi grida scandalizzato contro gli extracomunitari che spacciano, ma mai contro i morti sul lavoro;

Chi protesta contro i giudici che sono una casta, ma mai contro chi ha fatto leggi che rendono inefficace la lotta al crimine;

Chi odia tutti gli extracomunitari, ma non avverte il minimo fastidio verso politici corrotti, capitalisti che non rischiano MAI il loro denaro, amministratori che vanno ai matrimoni e cresime di mafiosi, accompagnati da vescovi e cardinali;

Chi si indigna per la immondizia nelle strade di Napoli, ma poi non fa una piega per il commercio internazionale dei rifiuti tossico nocivi;

Chi grida rabbioso contro l’inefficienza dei servizi pubblici, e poi nulla dice sulle nomine di raccomandati, sulle assunzioni di amici e parenti, sulle furberie per passare davanti a chi ha piu’ diritto;

Chi si batte con furore etico a favore del rispetto della vita in ogni sua forma, pero’ nulla ha da dire contro bombardamenti, inquinamento, sfruttamento, egoismo dei ricchi che per avere piu’ SUPERFLUO, falciano milioni di oppressi a cui manca il NECESSARIO;

Tutti questi sepolcri imbiancati EVIDENTEMENTE PENSANO (a torto o a ragione) di avere da PERDERE per le prime e di avere da GUADAGNARE per le seconde.

E il mercato liberista, baby!

Non essere antiquato:

- scegli da CONSUMATORE,
- non perdere tempo a capire da UOMO…

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 15:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non possiamo permettere queste leggi del c...o, questi qui devono essere fermati!!!

maria guida 12.03.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento

andate a votare alle Europee faccia di merda leghisti. votatevi le Carlucci i Ciarrapico i Gasparri i peones deficienti e gli yesman!!
oppure beccatevi uno come il capogruppo al senato della lega-nord BRICOLO. con una faccia inutile da Aldo Serena (calciatore leccaculo) lo stronzo sunatur-ino sostiene la caccia libera per i 16enni...beh certo lui va a sparare ai CERVI nella ex Iugoslavia e chiama culattoni gli omosex....
dovete sparire merde della lega!

negli gente 12.03.09 14:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@ Gianni Zurlo, Movimento "Patria e popolo":

Trovami qualche italiano disposto a venirmi ad aiutare a coltivare la terra, se ci riesci.
Finora ho fatto tutto da solo, ed ho trovato solo qualche dignitosissimo lavoratore marocchino che si è rimboccato le maniche.

LO STRANIERO? BEN VENGA.
ITALIANI BAMBOCCIONI VAFFANCULO.

P.S.: Vaffanculo anche alla patria, se è l'italia.


LA MIA PATRIA E' IL MONDO INTERO, LA MIA LEGGE LA LIBERTA'!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 14:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo che in sicilia siamo sempre avanti per certe cose...


a santo stefano di camastra (ME) prendono il via tra le polemiche le baby ronde.
il servizio di vigilanza territoriale ad opera di ragazzini di 12, 13 anni voluto dal baby sindaco non incontra il favore della cittadinanza...

d'altronde nella terra dei baby pensionati regionali non potevamo farci mancare le baby ronde

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Salve Cittadini informati.
Il presidente del Soudan e sotto madanto di arresto internazionale dalla corte di giusizia internazionale di Den Haag. Da quel momento li in Darfour vengono sequestrati dei membri di ONG.

Triste news, Oggi mattina e stato sequestrato un medico Italiano. Una troupe di giornalisti belghi si trova li in questo momento. Lo ha annunciato la tv Belga nel tg delle 13. www.la1.be

Marco S., Bruxelles (Belgio) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle prossime elezioni per il Parlamento Europeo, vi invito a tenere in seria considerazione tutte le iniziative "censura internet" di questo governo (Comitato antipirateria e Dottrina Sarkozy, DDL Carlucci e DDL Barbareschi).

Il Parlamento Europeo ha mostrato di voler rafforzare il diritto di accesso ad internet e il diritto alla privacy in quanto diritti fondamentali della persona; sono infatti in discussione provvedimenti volti ad imporre agli stati membri la tutela inderogabile di tali diritti e che di fatto ridurrebbero in fumo le proposte castra internet di questo governo.

Possiamo evitare che questo scempio diventi realtà.

luca m 12.03.09 14:49| 
 |
Rispondi al commento

per me, susanna e meg, qui dentro, cercano un maschione e basta. I loro uomini sono senza pene

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 12.03.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per LENIN DI PIETRO- i post che ti dedicato nei giorni scorsi non hanno ricevuto alcun "segno" di ricevimento , troppo impegnato o cosa?

luciano T., latina Commentatore certificato 12.03.09 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MORIREMO BROGLIUSCONIZZATI?! ERA MEGLIO DEMOKRISTIANI!! SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 12.03.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

E basta con l'ostracismo ai massoni (quelli veri)

leggetivi che cosa scrive il GOI (Grande Oriente d'Italia) sui doveri di un massone:

http://www.grandeoriente.it/chisiamo.php?ar=1

Soprattutto la parte dove si dice testualmente:"Il Massone è tenuto ad osservare scrupolosamente la Carta Costituzionale dello Stato nel quale risiede o che lo ospita e le leggi che ad essa si ispirino."

Purtroppo l'INCIUCIO in Italia avviene ovunque, anche nella massoneria (ma allora si tratta di cattivi massoni, massoni schizofrenici che non ricordano i propri doveri), ma anche alla bocciofila, al golf club, al circolo del tennis, nella comunità di preghiera (sbaglio o De Magistris aveva scovato qualcosa sui ciellini?)...

saluti

Fernando Vehanen 12.03.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

@Meg 2

….. E questa dice che non ho capito niente?
Ma chi non ha capito niente è questa stronzetta, che magari si filma mentre fa qualche schifezza, e la mette in rete per cercare un po' di popolarità.
Ma ancora date retta a questi cretini?
*****************************
di solito non mi esprimo con parole volgari, ma questa volta mi viene proprio dal profondo del cuore …..Meg 2(stronzetta) MA VAFFANCULO VA!!!

Susanna P. Commentatore certificato 12.03.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per obi che scrive

Per par condicio dai tuoi commenti si evince chiaramente che sei il solito "sinistro" paranoide con manie di persecuzione.


Comunque te lo riscrivo:
le ingiurie sono punite dalla legge, se offendi qualcuno in pubblico che sia berlusconi o qualsiasi alra persona ci sono gli estremi per una denuncia e comunque mi riferivo a quello che si legge su questo Blog, di quello che pensi tu non me ne può fregare di meno!

allora lo devo proprio fare un disegnino!
Obi Wan Per Hobby

--------------------------------------------------

per puntualizzazione, poi sospendo la disputa, tu avevi commentato la mia frase "berlusca mi ha rotto le palle" affermando che e' un'ingiuria.
comunque ammettilo di essere un fascista.
guarda che non c'e' niente di male a esserlo. basta dirlo. ce ne sono tanti in giro.
non e' giusto pero' vendere un prodotto fingendo che sia un'altra cosa.
del resto berlusca ti piace (come agli altri berluschini convinti, non parlo di quelli che vengono fregati dalla propaganda) perche' lo vedi come il nuovo duce. ammettilo. guarda che dai tuoi commenti si capisce. e' come andare in giro con le mutande sporche, non si vedono ma si sentono.
comunque ok, buona navigazione.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 12.03.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MESSAGGIO PER BEPPE GRILLO

Un saluto a te Beppe, grazie per quello che fai per l’Italia.
Sono Gianni Zurlo fondatore del Movimento dei Lavoratori, sono circa due anni che seguo il tuo blog, per il bene che voglio alla patria e a Beppe Grillo, mi sento in dovere di dirti che sul tuo blog scrive gente che non scrive ne per la patria tanto meno per Beppe Grillo, sono due anni che vanno avanti a forza di insulti, questi non sono persone di cui guardano gli interessi della nazione, questi sono tutti schierati, con idee del loro partito e politico.

Questi non si troveranno mai d’accordo, perché questi tirano l’acqua al mulino del loro partito incoccatogli dai nonni e genitori.

Anche se questi si presentano con le liste civiche, non cambia niente, l’Italia ha bisogno di gente che sputa su tutti i partiti e politici esistenti, gente che si appresta a costruire il nuovo, sia a livello politico che di politici, tutti i vecchi politici nessuno escluso devono andare fuori dai coglioni:
Beppe o ti appresti a cercare qualcuno che ti può fare onore, o ne uscirai sputtanato, qui c’è gente che risponde ai ns. posts – con vaffanculo la patria e il popolo, come si può costruire il futuro dell’Italia con gente che sputa nel piatto dove mangia, gente volgare, che non ama la patria e la sua famiglia, qui ci va gente che mette al primo posto l’umanità, la fratellanza, il rispetto, l’amore per il paese.
Beppe se ci sei batti un colpo.

Beppe devo prendere dei provvedimenti, in tutti i sensi.
Gianni Zurlo movimento dei lavoratori www.patriaepopolo.org

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 12.03.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate l'ignoranza, ma perchè le uniche notizie sul referendum riguardano solo la data in cui farlo e le indicazioni dei partiti sul si o sul no? ma cosa tratta il referendum? su cosa dobbiamo votare?

mari lu 12.03.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SANCHO! assolutamente si , pur se chiaramente non intendono mangiarsi definitivamente le galline dalle uova dorate ( per loro)basti ricordarsi i polli allevati a mangime mafiaset. non sono sadico ma un retropensiero s'insinua tra le pieghe di molti ragionamenti, te l'ho posto: se veramente sono poi cosi tanti coloro che ora soffrono e tirano maledettamente la cinghia sarà anche un pò per loro colpe? da anni vado sbattendo la tastiera sui blog particolARMENTE QUELLO DI ADP , per gridare come una cassandra , attenti l'argentina per noi è dietro l'angolo basterà una ulteriore mossa sbagliata.il popolino invaghitosi di silvio che lo vota a dispetto di ogni nefandezza personale, il popolino dei rifondaroli e dei distinguo per ogni alito di vento ( impallando di fatto ogni decisione) i delusi da tg e dintorni i seguaci grillini con il,loro astensionismo perche duri e puri come se non bastasserò i novelli comunisti , RISULTATO? BECCATEVI SILVIO 4°! che stravince pur diminuendo nei voti rispetto alle precedenti elezioni, conta appena il 65% dei parlamentari? ORA PIANGETE DOPO ESSERSI SPARATI NELLE PA.LE? cosa caxxo chiedete è gia tanto se ci fanno l'elemosina, beccatevi l'alitalia fallita e svenduta agli amichetti, le leggi del menga e tutta una serie di colpi a sorpresa.piangete pure popolo di sottosviluppati, se siete pochi contate per pochi, se siete tanti siete pure dei coglioni esattamente come vi aveva ben fotografato.si lo so; pure io! ma almeno non sono contento del servizietto!! a buon intenditor poche parole.

luciano T., latina Commentatore certificato 12.03.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per gli imbecilli endemici come de rossi, nessuna speranza di progressi, purtroppo!:)))

sancho .

***************************************
endemici?

ma tu sai cosa significa endemico?
bah...

fa' na cosa, continua a parlare di poteri forti e di nwo se credi, ma non usare termini che non conosci please...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CITTADINI? SUDDITI?

Ogni giorno, ogni uomo SCEGLIE cosa essere.
In certi casi è facile e piacevole, in altri è difficile, rischioso e faticoso.

NESSUNO "È" suddito perchè il destino o una volontà superiore lo costringono ad esser tale... Ci sono persone torturate, offese, imprigionate ed annullate, ma ciononostante per nulla SUDDITI!

NESSUNO "È" libero perchè qualcuno lo libera o perchè "inciampa casualmente" nella libertà. Ci osno persone ricche, famose, sane, giovani, con tutto il mondo ai piedi, ma ciononostante per nulla CITTADINI!

Ogni giorno SCEGLIAMO.
Con la fatica ed il rischio che decidiamo di accettare.
Tutto qui.

Che poi sentirselo dire quando abbiamo scelto di essere SUDDITI sia duro da mandar giù... lo posso capire.

Ma vale per chiunque. Perchè NULLA è per sempre. Ed OGNI GIORNO si ricomincia. E la scelta di ieri può essere mantenuta o cambiata.

Vuoi delegare la Tua vita a quelli che sanno cosa è bene per Te?
Nulla di male. Hai SCELTO. Hai evitato dei rischi, ed ottieni in cambio una vita decisa da altri...

Domani decidi di riprenderTi il POTERE di DECIDERE (con la fatica ed i rischi che commporta!!)?
Nulla di male. Hai DI NUOVO SCELTO. Prendi su Te ruischi e responsabilità, ed ottieni in cambio una vita decisa da TE...

Non rendere complicato quel che è semplice.
È tutto estremamente SEMPLICE.
Ciao

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento

l'ho evidenziato in un sottocommento...mi preme postare in chiaro...

la rete va regolamentata...in effetti è divenuta un porcile...si presta a mille illeciti ..a mille sconcezze...tramite la rete si organizza di tutto

dal 1981 alla politica della rete non è mai fregato un cazzo ...adesso i riflettori sono puntati su internet ...ma non per il "malcostume trentennale" che offre...bensì perchè è divenuto un pericoloso mezzo di comunicazione....

moralità ? bei cazzi !!! iniziassero ad eliminare i culi e le tette in tv in prima serata...

ieri sgarbi (prima serata) bestemmiava e faceva volare i cazzi ogni 5 minuti !!!

moralizzare ?...iniziate dalle TV...ormai monopolio di quattro puttane svestite ....

...la pasta s'è scotta....cazzo...siete pericolosi !

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 12.03.09 14:34| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SALVE BLOG!!!


non so chi di voi ha visto BALLARO' martedì...vorrei sapere chi sono quei due personaggi dietro a qull'esemplare di ministro rotondi...hanno * quello moretto* un copione in mano..lo si vede in questo video...
======================
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-eb6bfa20-ee09-432d-9499-675f12bcf67f.html?p=0
=================
ad un tratto sempre quello moretto...ha suggerito qualcosa al ministro rotondi...forse qualcuno di voi lo conosce?....questo a dimostra ancora una volta..di come siano studiosi...questi politicanti....perfetti per la gelimni scolari che studiano il copioncino...

Daniela G., Roma Commentatore certificato 12.03.09 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Posso dire che Francheschini è meglio di Prodi?
Gennaro
.......

Piu' paraculo di prodi..si!

Infatti ha "capito" come si fa' campagna elettorale per procacciare consensi.
Sta semplicemente seguendo la "scia" del populista di pietro:
Nel Csx e' iniziata la campagna di ridimensionamento di di pietro...con le sue stesse armi:
demagogia e populismo!

Berlusconi e' sempre li':
La leva che muove gli equilibri (degli altri)...senza fare una mazza!:)

Anthony C. Commentatore certificato 12.03.09 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera, nell'ambito della seconda parte EXIT su la 7, allietata dal duo-comico del Bagaglino, Ghedini e Bergamini, nel corso dell'intervista registrata a De Magistris, il magistrato ha affermato (semplicando il concetto) una cosa per me di una gravità mostruosa e cioè che le indagini della Calabria avrebbero fatto affiorare un inteccio di politica e malaffare peggiore della P2. Una cosa del genere avrebbe dovuto comportare titoli giganteschi sui giornali cartacei ed online. Ed invece niente di niente. Come chiamarlo tutto ciò se non REGIME???

Enzo del Gaudio 12.03.09 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sottocommento

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia c'è un'azienda che va in controtendenza. Se la crisi mondiale morde come mai, le fabbriche chiudono, i negozi sono deserti, le famiglie boccheggiano e le banche falliscono, il Comune di Roma assume con ritmi frenetici. Nemmeno fossimo in pieno boom anni '60. La nuova gestione firmata Gianni Alemanno crede nel capitale umano. Precari doc, amici degli amici, figli di, esperti assortiti e professori universitari, un contrattino non lo si nega a nessuno. Basta che il candidato sia vicino all'area politica giusta. In fondo a destra, of course. Dalla trionfale scalata in Campidoglio è passato meno di un anno, ma alla faccia del buco in bilancio e delle promesse, il sindaco ha chiamato alla sua corte la bellezza di 182 collaboratori esterni. Escludendo agosto e i weekend, tra segreterie, uffici stampa, assessorati e distacchi si conta in media un'assunzione al giorno. Un esercito che costerà alle casse pubbliche, tra stipendi e oneri previdenziali, 18 milioni e mezzo di euro. La mostruosa somma andrà rifinanziata alla fine del 2010: la grande maggioranza dei contratti scade a dicembre del prossimo anno. Non è tutto. 'L'espresso' ha spulciato le delibere complete comunali e di giunta, dall'assunzione del caposegreteria del sindaco Antonio Lucarelli (maggio 2008) a quella di Emilio Frezza, testa d'uovo del Cnipa diventato il 25 febbraio nuovo direttore del dipartimento Telecomunicazioni. Ebbene: sul totale delle poche delibere fin qui approvate, oltre un terzo delle decisioni hanno riguardato poltrone e scrivanie. Per mandare avanti la capitale e mantenere la parola data in campagna elettorale, dal punto di vista operativo non si è fatto nulla o quasi.

Continua

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/poltronissime-alemanno/2073217&ref=hpsp

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 12.03.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Il prossimo decreto legge della Carlucci per regolamentare l’uso delle telecamere.
Prima di passare le registrazioni in pubblico saranno vagliate da un ente responsabile.

Il PDL è sensibile al problema del pedo-pornografia.

gennaro f. 12.03.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento

A NAPOLI NEL SUO PARTITO AD INIZIARE DA FORMISANO CHE è UN MASSONE A FINIRE ALL'ULTIMO INFILTRATO NEL SUO ORGANICO CI SONO DECINE E DECINE DI MASSONI.
IO FACCIO ACCUSE PRECISE....

komiklon f., napoli
alias franco ruggiero
alias RN (vecchia conoscenza !)


Da un anno a questa parte l'illegalità in Puglia rialza la testa, si sente forte, minaccia le istituzioni, uccide per strada, intimidisce la società civile. Sono tanti i sindaci pugliesi che hanno ricevuto in questi mesi minacce di stampo mafioso fino a determinarne le dimissioni come nel caso del Sindaco Morlacco di Lucera, il comune di Ennio Festa coordinatore cittadino della CGIL più volte minacciato e ospite sul palco. O ancora come il giornalista de La Stampa Gianni Lannes da anni impegnato contro le discariche abusive nel foggiano e picchiato dal sindaco di Orta Nova per aver denunciato i rischi sulla sicurezza di alcuni istituti scolastici.

L'Italia dei Valori ha perso persino un proprio uomo, il consigliere provinciale Peppino Basile di Ugento (LE), impegnato contro l'abusivismo edilizio e la devastazione del territorio ad opera di imprenditori senza scrupoli che hanno trasformato il Salento nella pattumiera d'Italia.

Ma l'impegno per la legalità è anche il difficile incontro tra la tutela della salute e il mantenimento del posto di lavoro. E per questo abbiamo voluto ospitare la voce di Peacelink che a Taranto da anni combatte affinché l'ILVA rispetti le regole, il territorio, la sicurezza sul lavoro. Legalità è anche la voce del riscatto di detenuti che attraverso la Cooperativa "Vita Nuova" hanno potuto riscattarsi dall'illegalità.

Il 13 marzo ascolteremo la voce di Carlo Vulpio, giornalista pugliese del Corriere della Sera, a cui è stato esplicitamente imposto di non occuparsi più delle inchieste calabresi (Poseidone, Why not, Toghe Lucane), esattamente come è stato imposto al pm Luigi De Magistris condannato dal CSM ad andar via dalla Calabria colpevole di aver scoperto una nuova tangentopoli.

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 12.03.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento

LA VERA PORNOGRAFIA


Non per fare semplice demagogia.
Ma per me e':

-averlo messo in condizione di governarci;
-di pronunciare parole come SENSO DELLO STATO, DEMOCRAZIA, COSTITUZIONE senza alcun ritegno;
-permettergli di dire che ELUANA puo' generare un figlio;
-vendersi ancora "a loro" per una busta della spesa;
-che ci siano ancora persone che credono che le stragi di mafia NON SONO OMICIDI DI STATO;
-che ci sia gente che sopravvive con 500 euro al mese;
-essere in una SITUAZIONE DI MERDA e sentirgli dire che VA TUTTO BENE;
...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

io sono razzista ma di brutto: voglio sbattere fuori dal paese ogni destronzo in ordine alfabetico. Prima pero' devono farsi una settimanina di ferie al centro permanenza immigrati di lampedusa

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 12.03.09 14:19| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuano imperterriti a prenderci per il culo

http://www.youtube.com/watch?v=DoS02m0OevM&eurl=http://www.luogocomune.net/site/modules/news/

Giuseppe Aresu (), Cagliari Commentatore certificato 12.03.09 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Datemi una data ed un luogo per combattere armati il regime, ed io come Voi faremo soltanto il nostro DOVERE.

Re Sponsabile Commentatore certificato 12.03.09 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma dai... e' vero.. meg 2 e' la puccina.
Pensvo si fosse pucciata nel cesso ma invece e' tornata a galla

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 12.03.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche' gli italiani preferiscono essere sudditi che cittadini?

Perche' si sono persi i valori per strada.

Quando si e' visto ad esclusione dei VDay la gente in piazza a protestare ad esempio la Domenica o il Sabato quando non si lavora? Ad importunare i perbenisti o andare sotto le case dei politici?

Quando si toglie la liberta' di un popolo non aiutandolo nella crisi, aumentando la disoccupazione incancrenendo il futuro dei propri figli significa che si e' dei pazzi o degli schiavi.

Tutti coloro che avessero la minima intenzione di cambiare questo Paese fatto di gentaglia che governa per noi ma in realta' fa i propri interessi deve mobilitarsi e pazienza se si avranno scontri con la polizia. Manifestare e' legittimo e' necessario.

Ma come si puo' credere che ci sara' un futuro migliore in Italia dove il piu' forte decide e le pecore seguono la decisione.

Basta manifestare con continuita' tutti insieme. E' il modo migliore per far cadere il Governo e dopo?

Dopo finitela di votare per gentaglia iniziate a cercarvi su internet il curriculum e la fedina penale dei candidati altrimenti non li votate.

Il diritto di voto implica il dovere di voto e ci si deve sbattere almeno un pochino prima di votare questo o quello.

Finitela con i servilismi hanno distrutto l'economia, la moralita' ed i diritti di tutti noi cittadini italiani.

Quando ci si sveglia dalle cazzate della TV che non fa piu' informazione libera tutte cazzate passate da questo o quel politico o imprenditore delle caste.

E noi a faticare come dei muli.

SCIOPERO SCIOPERO SCIOPERO GENERALE in questo Paese altrimenti non cambia nulla.

La mobilitazione e' oramai l'ultima frontiera che bisogna rompere.

Finitela di chiudervi in casa per vergognarvi di un lavoro perso, di essere disoccupato, povero, con un mutuo da pagare ma senza soldi.

Unitevi tutti e protestiamo occupando le nostre piazze le nostre istituzioni e cacciamo questo gruppo di delinquenti approfittatori che stanno annegando noi ed i figli

Vincenzo Mazzotta 12.03.09 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono le 14.00 e il nanobuffone non ha ancora dichiarato niente di nuovo.... Mi sto preoccupando.
Speriamo che non sia schiattato!

vincenzo sdengo Commentatore certificato 12.03.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che se un ipotetico "controllore" facesse una visitina a questo Blog che cosa troverebbe?
Che cazzo vi aspettate che vi diano la medaglia?
Obi Wan Per Hobby (consigli per gli acquisti) 120309 12:46

------------------------------------------------

CON UN GOVERNO DEMENTE E CON STA FECCIA CHE LO VOTA CHE ALTRO CI POSSIAMO ASPETTARE ....

TRA POCO IL VOSTRO CONTROLLORE DOVRA' CONTROLLARE QUANTA TERRA STARA' SOPRA DI LUI !!!

gli unici controllori che potrebbero essere accettati di questi tempi dovrebbero essere quelli che mi spieghino come mai un kilo di broccoli comprati allo stesso mercato rionale
il giovedì o il venerdì costino DUE EURO ...
mentre il sabato 50 CENTESIMI !!!!

o forse una buona legnata sulla testa del solito SPECULATORE DEL CAZZO RISOLVEREBBE IL PROBLEMA !!!

OPPURE DEL POLITICANTE CHE SE NE FOTTE DI QUESTI
"MISERI" PROBLEMI DELLA GENTE COMUNE !!!

PERCHE' , COME DICE QUALCUNO ANCHE INTELLIGENTE,

BASTA CHE CI SIA LA LIBERTA' DI CREPARE DI FAME !

PAESE INUTILE ED IDIOTA!

DESTINATO ALL'ESTINZIONE TOTALE!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 12.03.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui Ad Atene Facciamo Così QAAFC

Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamato DEMOCRAZIA
Le leggi qui assicurano un giustizia eguale per tutti nelle loro dispute private, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell'eccellenza
Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di altri, chiamato a servire lo Stato,ma non come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito, e la povertà non costituisce un impedimento
QAAFC

La libertà di cui godiamo si estende anche alla vita quotidiana; noi non siamo sospettosi l'uno dell'altro e non infastidiamo mai il nostro prossimo se al nostro prossimo piace vivere a modo suo
Noi siamo liberi, liberi di vivere proprio come ci piace e tuttavia siamo sempre pronti a fronteggiare qualsiasi pericolo
Un cittadino ateniese non trascura i pubblici affari quando attende alle proprie faccende private, ma soprattutto non si occupa dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private
QAAFC

Ci è stato insegnato di rispettare i magistrati, e ci è stato insegnato anche di rispettare le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo proteggere coloro che ricevono offesa
E ci è stato anche insegnato di rispettare quelle leggi non scritte che risiedono nell'universale sentimento di ciò che è giusto e di ciò che è buon senso
QAAFC

Un uomo che non si interessa allo Stato noi non lo consideriamo innocuo, ma inutile; e benché in pochi siano in grado di dare vita ad una politica, beh..tutti qui ad Atene siamo in grado di giudicarla
Noi non consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della democrazia
Noi crediamo che la felicità sia il frutto della libertà, ma la libertà sia solo il frutto del valore
Insomma .. ogni ateniese cresce sviluppando in sé una felice versatilità, la fiducia in se stesso, la prontezza a fronteggiare qualsiasi situazione ed è per questo che la nostra città è aperta al mondo e noi non cacciamo mai uno straniero
QAAFC
Pericle 495-429 ac

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

A questi politici, banchieri, prenditori, non interessa aiutare la gente che sta precipitando nella miseria più nera! A questi interessa che muoiano senza rompere troppo i coglioni!

sancho . Commentatore certificato 12.03.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Cosa vuol fare, Mr. Bean, il lenone?

Grazie, ma non ho bisogno dei suoi servizi..

Meg 2

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Non la riesco a convincere neppure se Le porto un mazzo di rose rosse?
Forse Lei è giovane e non se ne rende conto, ma la vita necessita di nuove esperienze ogni tanto. Anche per aiutare ad esprimere pareri con più competenza.
Le prometto di non importunarla.... l'accompagno solamente....

Mr. Bean Mr. Bean, Pianeta terra Commentatore certificato 12.03.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

IERI SERA GRANDE PROVA DI EXIT, CON SPUTTANAMENTO DELLA ONOREVOLE(?) CHE AVEVA PRPOSTO IL CARCERE PER I GIORNALISTI.
RISULTEREBBE DA BROGLIACCI DI INTERCETTAZIONI CHE QUANDO FACEVA LA GIORNALISTA PER LA RAI, AI FUNERALI DEL PAPA VOLEVA PIU' INQUADRATURE PER SILVIO, E CHE ALLE ELEZIONI IN CUI ERA SCONFITTO SILVIO, CERCAVA DI RITARDARE LA COMUNICAZIONE DEI RISULTATI.
OTTIMA INFORMAZIONE, COMPLIMENTI.
QUANDO E' CHE SI COMINCIA, IN MASSA, AD INTERVENIRE NELLE TRASMISSIONI RADIOFONICHE O TELEVISIVE E DIRE LA NOSTRA?

re di okuto Commentatore certificato 12.03.09 13:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

X obi che scrive

Scusa ma hai problemi con l'italiano?
Intendevo dire che le ingiurie sono punite dalla legge indipendentemente da chi le riceve!

Bisogna sempre fare un disegnino quì dentro per farsi capire?
Obi Wan Per Hobby

----------------------------------------------------
ripeto il commento perche' non e' passato

i problemi con l'italiano li hai tu, dal momento che affermi che se dico a uno (anche il presidente del consiglio) che mi ha rotto le palle (traduzione: mi ha stressato, non lo sopporto piu' etc.) lo sto diffamando ed e' un'ingiuria.
il problema e' che se benito non perdeva la guerra, eravamo ancora sotto il fascismo perche' voi berluschini (cioe' la maggioranza degli italiani) siete fascisti dentro. ammettilo che sei fascista dentro, e del resto dai tuoi commenti si capisce molto bene.
come del resto dai commenti degli altri berluschini che bazziacano qui'.
non c'e' mica niente di male a dire di essere fascisti, nostalgici dei bei tempi che furono, quando i treni erano in orario, il male c'e' quando si mente e non si ammette dove si vuole andare a parare.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 12.03.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera berlusconi ha fatto il punto con i banchieri! Tutti hanno convenuto che, in Italia, si può ancora comprimere perché l'apparato riesce molto bene a contenere!
La barbarie avanza regolarmente senza traumi per gli impuniti!
hanno convenuto che possono continuare ad aumentare la pressione del torchio, senza molti rischi.

sancho . Commentatore certificato 12.03.09 13:51| 
 |
Rispondi al commento

LE DITTATURE SI SCONFIGGONO DOVE C'E' UNA POPOLAZIONE VITALE, ATTIVA ED ISTRUITA. DA NOI GLI UNDER 30 SONO TRONISTI "GRANDEFRATELLIZZATI"
E GLI ALTRI SONO SCIOCCHI INDIVIDUALISTI CAPRICCIOSI. A MILIONI VOGLIONO IL PARTITO CHE NN ESISTE, QUELLO CUCITO SU MISURA. E LITIGANO PER AVERLO CALDO, FREDDO O TIEPIDO. DIFATTI A SINISTRA C'E' UNA COSTELLAZIONE DI PARTITI CHE FA VENIRE LA DEPRESSIONE. E QUELLI CHE NN BISTICCIANO SI ASTENGONO. FANCULO ITALIANI!!!

E LA CACCIA?! CI STA CHE UN GOVERNO COMPOSTO DA MAFIOSI E FASCISTI LIBERALIZZI L' USO DELLE ARMI. COSA DA MAFIOSI E DA FASCISTI, APPUNTO. QUELLO CHE E' TERRIFICANTE E' COME IL LOBOTOMIZZATO POPOLO ITALIANO NN SE NE AVVEDA. STOLTI!

ivan IV Commentatore certificato 12.03.09 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Posso dire che Francheschini è meglio di Prodi?

gennaro f. 12.03.09 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BALOTELLI FOR PRESIDENT !!!!!!!!!!!!!!!!!

E BACCATEVE QUESTA !!!!!!!!!!!!!!!!

ZOZZONI !!

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 12.03.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mr. Bean, lei non ha idea di che belle fantasie vengano ad una coppia ben assortita.

Non c'è bisogno d'altro.

Meg2

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Signora Meg2, lo si evince dai suoi scritti che la Sua vita "peperina" è intrisa di fantasie, soprattutto da parte del Suo compagno, mi sa.
Ma mi dia retta, si faccia accompagnare da me all'interno delle stanze del piacere..... magari le fantasie del suo compagno potrebbero diventare realtà.

Mr. Bean Mr. Bean, Pianeta terra Commentatore certificato 12.03.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al mio precedente commento ho dimenticato di aggiungere che la Casta politico-giornalistica mentre era convinta di dormire sonni tranquilli avendo messo 'sottocontrollo' l'informazione ( la 'i' minuscola è volontaria )improvvisamente si è accorta che esiste anche Internet e la sua INFORMAZIONE LIBERA...e naturalmente sta cercando di correre ai ripari.

Poveri illusi...non per niente si chiama 'RETE' e come tutte le reti è più facile restarne imprigionati che imprigionarla. E più il pesce e grosso e più facilmente può essere da essa catturato.

E sono certo che anche il verme di Arcore prima o poi potrà essere imprigionato ( Dio volesse presto ) se non da una rete di ragno o di pescatori, almeno da questa.

Dino Colombo Commentatore certificato 12.03.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento

PER I DUE COGLIONI SQUADRISTI DEMMERDA
komiklon f., napoli <<< (RN)
Stranger in a Stranger Land, Muc
-------------------------------

una cosa certa è che vi rode il culo....
è diverso da FINI....è diverso da BOSSI
Ve li ricordate tanti anni fa ?
TUTTI E DUE CONTRO IL NANO
Pensate lo accusavano di arrivismo e di mafiosità ...per non parlare del famoso
“CONFLITTO di INTERESSI”
erano DUE "OMINI" CON LE PALLE !!!!!
forse adesso ci giocano a FLIPPER con le palle !!!

È vero...il cantante da crociera con l’hobby delle scope elettriche viene a contatto nelle crociere appunto con la CREMA del nostro PAESE : la MAFIA e la POLITICA !!!!!
Cazzo vuoi di più è il MASSIMO !!!!
Così inizia la sua carriera da IMPRENDITORE con il CULO
degli altri ed arriva ai vertici !!!!
Potrebbe cadere e farsi male , allora tramite il POTERE OCCULTO ACQUISITO ( MAFIASET) si salva dalla IMMINENTE CADUTA !!

CHE COSA SFUGGE AL CONTROLLO DEL
NANO MAFIOSO MENEGHINO ?
UN “BURINO” UN “CONTADINOZZO di PROVINCIA” che attraverso mille sacrifici e senza conoscere NESSUNA MERDA MAFIOSA-POLITICA si ritrova a combattere per LA GIUSTIZIA e la LEGALITA’ in questo PAESE CORROTTO : ANTONIO DI PIETRO

Lo ha seguito anche nel “campo politico” dopo la
“discesa in campo” che io chiamerei meglio “TUFFO NELLA MERDA”... non ha MAI CAMBIATO IL SUO ATTEGGIAMENTO a costo Di rimanere SOLO , oppure di SVANIRE come i partiti sinistroidi .

VISTO CHE ALLE ULTIME ELEZIONI E’ STATO IL PARTITO CHE HA RADDOPPIATO I PROPRI VOTI .....
solo la LEGA dell’infermo ha fatto quasi lo stesso !

PER CUI IL DI PIETRO NON AVREBBE AVUTO BISOGNO NEMMENO DELL’APPOGGIO DEL PD di topogigio.....
ROBA CHE GLI INVIDIOSI TROMBATI FA’ ROSICARE!!

LA FINE E’ VICINA BECERI TOPI DI FOGNA !!
DOVETE SMETTERLA DI SGRAFFIGNARE IL POCO CHE C’E’ RIMASTO IN QUESTO PAESE E IN TUTTO QUESTO CI GUADAGNA SOLO IL MAGISTRATO MOLISANO CHE E’ STATO COERENTE CON LE SUE IDEE E HA SEMPRE COMBATTUTO CONTRO IL NANO MAFIOSO MENEGHINO

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 12.03.09 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fascismo (proprio siete fissati) non centra una mazza....

obi
--------------------------

La mazza c'entra. E so io dove gliela metterei.

Lindo e Pinto, Ancona Commentatore certificato 12.03.09 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque ieri sera il migliore in campo sono stati I PALI DELLA PORTA DEL MANCHESTER !!!!

Avete capito ???

Zozzoni !!!!!

DIO SALVI L'INTER ALWAYS !!!!

sempre qua a spippettarve con la crisi e la politica ,ma annatevene affanculo :-)))) .

buon pomeriggio

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 12.03.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bonus per ciò che si è pagato in più di LUCE E GAS dal 2008 ad oggi.

Telefonate al n. 800 166 654
oppure @autorita.energia.it

Vi diranno che rimborsano solo quelli che hanno un reddito di 7.500 euro! e bisogna dimostrarlo.

giulia zanata Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe caro, ti leggo tutti i giorni e mi sto abbonando alla farmacia per l'acquisto di MALOX.
nonostante la tua ironia, quanto è dura digerire sti papponi che ci governano...
grazie cmq per il tuo impegno. grazie.
carmela - roma

CARMELA VANCHERI 12.03.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non era che con Obama si finivano anche i cattivi rapporti con Cuba?

Una multa di 20.950 alla Lactalis nel fondo sono briciole....

http://www.visionesalternativas.com/index.php?option=com_content&task=view&id=42885&Itemid=1

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 12.03.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei sapere come mai abbiamo uno dei peggiori servizi adsl di Europa e abbiamo i costi più alti????

Francesco D. Commentatore certificato 12.03.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento

io invidio il verme bandanato a volte chiamato berlusconi silvio
ha un fratello che va in prigione al posto suo e una sorella che si becca i suoi infarti

piccolo fly, ca Commentatore certificato 12.03.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento

per obi che scrive

Offesa perseguibile dal codice penale (ingiuria o diffamazione)

Il fascismo (proprio siete fissati) non centra una mazza ne tantomeno centra Berlusconi, se non sei convinto vai in un bar qualsiasi, insulta o minaccia il primo che ti capita e vediamo che succede.
Obi Wan Per Hobby

-------------------------------------------------


ma tu stai scherzando? dove l'hai letta questa? chi sto diffamando? chi sto offendendo? esprimo semplicemente un parere.
ripeto quello che ho gia' detto: ci sono italiani che sono convinti che esprimere un parere negativo contro il governo o il presidente del consiglio sia un reato.
lo so che e' cosi', siete ancora rimasti al codice rocco.
informati.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 12.03.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.valori.it/italian/finanza-globale.php?idnews=943


Ps. DA NON PERDERE...

Sergej Molotov Commentatore certificato 12.03.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

- Give peace a chance...
- Give young people a job....
- Give old people the right recognition for the
work done.....
- Give to all nation a right and cheap service
for public health... You will have a healty
nation... then.
- Give justice to everybody... remembering that
justice do not exist...anyway
- Give an opportunity to everybody to do their
best....
- Give an opportunity to everybody to buy the
right tax... Let to have something permitting
each one controll the other...

***

What we are saying is give peace a chance!

http://www.youtube.com/watch?v=I-NRriHlLUk

(per l'inglese arrugginito... non sparate sul pianista ... grazie...)

****

Buon 'meriggio commentatori del blog di Grillo, bentrovati.


francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento

il governo ha intenzione di aumentare l'eta' pensionabile per le donne
pronto lo spot televisivo
vi annuncio il titolo
Lo slogan della proposta di legge: "Menopausa, più lavoro".

piccolo fly, ca Commentatore certificato 12.03.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che pur di non ammettere di essere stati fregati si continui a girarsi dall'altra parte?
Il problema è spiegato QUI -->

qui --> http://www.youtube.com/watch?v=xUjEz-_bMcQ&eurl=http://www.diciamolatutta.tv/articolo/michelangelo-e-il-sistema-bancario

Non Abbiamo Sette minuti e 54 secondi per capire (quasi) tutto?
Basta saper contare fino a dieci, come il Tinazzi e molti altri di VOI continuano a scrivere, dire e ridere. E fate BENISSIMO. Costringere gli altri a CAPIRE e se non lo fanno sono conniventi. Non ci vuole un genio ma solo una mente aperta e che sappia contare sulle dita, sempre che le abbia ancora tutte e dieci e non se le stia cominciando a vendere.
Chi vuole può guardarsi tutto il film e farlo girare il titolo è "EL CONCURSANTE" (sottotitoli Italiano) e inizia da qui (parte 1)-->

--> http://www.youtube.com/watch?v=xUjEz-_bMcQ&eurl=http://www.diciamolatutta.tv/articolo/michelangelo-e-il-sistema-bancario

Giuseppe Aresu (), Cagliari Commentatore certificato 12.03.09 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe che della Rete non si facesse un uso spesso improprio.
Se non ci fosse chi abusa, non ci sarebbe bisogno di mettere delle regole.

Meg 2
---------------------------------------

il 68% del volume d'affari prodotto da internet proviene dalla pornografia...
lo 0.8 % dalla pedopornografia
il 2.5% dalla prostituzione organizzata..

...puccina..ed i nostri "illuminati" (in culo) politici ...si preoccupano di quattro commenti che digita il cittadino medio ?

♪♪♪♪ vado a farmi una cannaaa ♪♫♪♪♫♫....

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 12.03.09 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scommetto che dopo una certa ora i bloggari di Grillo lasciano la politica, la lotta contro le forze del male e si lanciano in qualche chat per adulti fingendosi lesbiche...

Paura che vi becchino?

Hehehehe...

Obi Wan Per Hobby (consigli per gli acquisti) 12.03.09 13:25| 
 |
Rispondi al commento

BARZELLETTINA!!!!

Un giorno incontro un mio amico rumeno.Lo vedo tutto contento e gli dico;" Hei! amico rumeno, che ti e' successo?" " Una cosa bellissima" fa' lui." oggi ho sventato uno stupro!!"

"Ma davvero" dico io "e come hai fatto'"

"L'Ho convinta!!"

A Dublino stanno ancora ridendo!!!

La cosa difficile da spiegargli... e' stata.. che non era Berlusconi stavolta... Il capo del governo Italiano.

Ma probabilmente il futuro capo dell'opposizione. Un comico pero'!!!!!Questo l'ho detto. Giuro. Ma loro, niente. Non hanno capito lo stesso. Gli ho spiegato che era l'8 marzo, che abbiamo un problemino di razzismo. Niente!

E giu' a chiedere "ma allora a capo del governo, in italia, avete un ex gabarettista, l'opposizione e' guidata da un comico..." E hanno cominciato a guardarmi in un modo strano. Fra l'invidia e la compassione.Imbarazzato ho cercato di spiegare....Ma ho fatto peggio.Gli ho parlato di Veltroni, di Cuffaro, di Mastella....

Ma non hanno capito lo stesso.Gente di Dublino.

Marco P., Dublino Commentatore certificato 12.03.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Mr. Bean, no non ci sono mai entrata.
Perchè non ne ho bisogno.
Lei evidentemente invece necessita di avere qualche stimolo.
Meg 2


non sai che te perdi...

che vita triste mi sa che hai...
te cercava Girasole... se te pia...

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Thailandia

| Solo testo | Altri articoli |
Web sotto attacco
Il 6 marzo la polizia tailandese ha fatto irruzione nella sede del quotidiano online Prachatai, a Bangkok.

La direttrice, Chiranuch Premchaiporn, è stata arrestata con l'accusa di aver permesso la pubblicazione di commenti offensivi verso la monarchia. Rilasciata su cauzione, rischia diversi anni di carcere in base alla legge sul crimine informatico approvata nel 2007, che negli ultimi mesi ha permesso alle autorità di chiudere migliaia di siti.

Come ricorda il quotidiano The Nation, "proprio la mattina del 6 marzo il neopremier Abhisit Vejjajiva si era impegnato, davanti a una trentina di editori e giornalisti tailandesi, a difendere la libertà d'informazione nel paese. Quattro ore dopo, i fatti lo smentivano clamorosamente. In questi primi tre mesi di governo Abhisit ha stabilito ottimi rapporti sia con i media nazionali che con quelli stranieri. Ma se le sue parole non troveranno riscontro nella realtà, la sua credibilità ne uscirà compromessa".

Ormai, osserva il quotidiano di Bangkok, in Thailandia la carta stampata è più libera del web: "Nei primi anni novanta internet aveva solo duecento utenti, tutti legati al mondo accademico. Oggi sono circa quindici milioni, e sarebbero ancora di più se non fosse per la paura suscitata dalla legge del 2007".

Anche se le autorità sostengono di combattere soprattutto la pornografia online, la stragrande maggioranza dei siti chiusi conteneva commenti critici verso la monarchia (la Thailandia è uno dei pochi paesi dove ancora esiste il reato di lesa maestà).

Sicuramente, conclude The Nation, "le organizzazioni Freedom house e Reporter senza frontiere daranno un giudizio molto negativo sulla Thailandia nel loro rapporto annuale sulla libertà di stampa. A meno che Abhisit non decida di agire in modo drastico per invertire la tendenza".-Francesca Spinelli-Internazionale.it

Lou C. Commentatore certificato 12.03.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito su radio RAI 1 una ministro della quale non ho sentito il nome, generalmente non ricordo i nomi delle persone insignificanti.
Comunque l'argomento era la droga, perchè i giovani si drogano e la insignificante ha paragonato una bottiglia di whisky ad uno spinello.
A questo punto mi piacerebbe fargli provare a lei la differenza, la sera prima fargli fumare una canna, la sera dopo fargli bere una bottigli di whisky e vedere con quale delle due cose corre per prima a vomitare e poi prima di parlare e fare leggi su qualsiasi argomento bisogna provare o avere provato e conoscere, non può fare il ministro dello sport uno che ha sempre fatto il dentista.

osvaldo Ardenghi 12.03.09 13:22| 
 |
Rispondi al commento

in italia c'e' un alto numero di parlamentari cocainomani (quindi tossicodipendenti, cocaina droga pesante = assuefazione = bisogno di assunzione), ed essendo la cocaina venduta dalla malavita, questi (i politici) sono per forza di cose a contatto con essa, per procurarsela, e da essa ricattabilissimi (un tossicodipendente e' praticamente nelle mani dei suoi spacciatori), senza considerare i danni psichici che la cocaina provoca.
quindi, abbiamo una classe politica, quelli che decidono le regole, che gestiscono i nostri soldi etc., per buona parte conniventi con la malavita per il solo fatto che sono tossicodipendenti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 12.03.09 13:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahaha il proprietario del file della Carlucci è l'omonimo del presidente della Unioni Editori, famoso antipedofilo.... Ragazzi, la rete li farà fuori uno alla volta come corpi estranei :-) Buona navigazione a tuttiiiii

paolo gaeta 12.03.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe che della Rete non si facesse un uso spesso improprio.
Se non ci fosse chi abusa, non ci sarebbe bisogno di mettere delle regole.

Meg 2

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Gentile signora, Lei non è mai entrata in un sito porno? Ci provi, magari Le può dare nuovi stimoli per vedere la vita con leggiadria.

Mr. Bean Mr. Bean, Pianeta terra Commentatore certificato 12.03.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le Carlucci, donnine di plastica che fanno: le donne, le mamme, (probabilmente) le mogli... a memoria, senz'anima, senza passioni.
Hanno insegnato loro a sorridere, a stringere la mano, a dire si, ad allargare le gambe, ad accarezzare il marito poi (dopo nove mesi dalla carezza al marito....uh uh uh)alle carezze materne... e loro da brave educande di plastica ripetono tutto alla perfezione.
Manca loro il sentimento, il calore umano, la puzza di strada.
E questi, come tanti altri che le votano, le ammirano, le imitano, sono i nostri connazionali coi quali conviviamo.
Alcuni di essi sono ANCHE preposti a scrivere Leggi.... o meglio ad assecondare Leggi scritte da uno che poi raccoglierà i fruitori di tali leggi....
Forse un giorno tutto questo cambierà, forse riusciremo a vedere la famosa Italia migliore...
La strada, miei cari, è comunque lunga. Dipende da noi il "quanto lunga".
Buongiorno e buona giornata a tutti... Me ne vò, tengo a che fare... Ciao.
P.S.: animo comunque che la primavera è alle porte. Questa, come l'estate, una bella montagna, un meraviglioso tramonto... nessuno lo può togliere per legge!
O.T.
*
Ma questo non può mai essere fuori tema:
http://www.youtube.com/watch?v=4m-U3O9GKrs&feature=related
*
E per una scossetta al cuore e per ricordare una forma di lotta lenta ma pagante.........
http://www.youtube.com/watch?v=I-NRriHlLUk
*
Poi per ricordare che il danaro ha preso il posto delle emozioni...
http://www.youtube.com/watch?v=AXQg7Oir1Bg

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di sprechi, a cosa serve a bordo campo il giornalista che ci dice cos'ha detto l'allenatore ai gicatori? Cosa servono i giornalisti negli studi televisivi ( MOLTI) che spiegano le partite e magari non hanno mai gicato a pallone ma soprattutto quanto prendono, quando basterebbe un giornalista che dice le quattrro cose che servono, mostra i filmati e la cosa è chiusa tutto il resto non serve.
Nella trasmissione "La domenica sportiva" ci sono;
Teocoli,Collovati,Bagni, Tombolini più il conduttore che è talmente insignificante che non ricordo nemmeno il nome.( ex Fininvest)
Ora, cosa ci fanno li tutte queste persone? Non hanno già guadagnato troppo nelle loro attività?
Ma quello che mi fa incazzare è che non c'è che nessuno che spenda due parole per il sociale, nel senso che si può parlare di sport, ma parlare di contratti miliardari di ragazzi tra i venti e i trent'anni mentre molti loro coetanei magari laureati non hanno un posto di lavoro fa veramente schifo.

osvaldo Ardenghi 12.03.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento

ah Carlucci, ora senti che dice il tuo secondo padrone in merito ad internet......: (da Rainews24) "Mi è stato detto che seguire con attenzione le notizie raggiungibili mediante
l'internet avrebbe dato la possibilità di venir tempestivamente a conoscenza del problema. Ne traggo la lezione che in futuro nella Santa Sede dovremo prestar più attenzione a quella fonte di notizie". Così il Papa nella sua lettera inviata ai
vescovi di tutto il mondo sulla revoca della scomunica dei quattro vescovi lefebvriani".... eh..eh

Stefano P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Franceschini: "Se Berlusconi vince europee
Inimmaginabile ciò che potrà fare"

ROMA - "La Sardegna era la prova generale per quello che potrebbe venire dopo. Berlusconi non voleva vincere, ma stravincere. E se stravince alle europee, grazie all'astensionismo e alla delusione nel nostro campo, quello che potrà fare dal giorno dopo è inimmaginabile". Lo dice Dario Franceschini in una intervista a 'l'Espressò.

"Cavalco il realismo. Ci sono segnali sufficienti per capire che Berlusconi metterà in campo un disegno di riprogettazione istituzionale, di svuotamento della Costituzione e del Parlamento in chiave decisionista", spiega Franceschini.

lalla l. Commentatore certificato 12.03.09 13:04| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brunu Vespu e Pigu Battistu

Per due sere di fila, Porta a Porta ha processato i due rumeni che non hanno commesso lo stupro della Caffarella. Appena usciti dal tribunale, avvocati e poliziotti si trasferivano al TeleRiesame per proseguire il dibattito, anzi il dibattimento, spiattellando verbali a favore di telecamera. Vespa trasmetteva il filmato della confessione (poi ritrattata) del “biondino” e domandava perché mai uno dovrebbe accusarsi di un reato che non ha commesso. Poteva chiederlo a David Mills, ma lui non si occupa di queste inezie. Già, che accadrebbe se circolasse il video-interrogatorio di Mills (18-7-2004) e qualcuno lo trasmettesse, come ha fatto Vespa con quello di Alexandru Loyos (18-2-2009)? Saremmo sommersi di strilli contro la gogna mediatica, la violazione della privacy e del segreto (che su atti depositati non esiste). Invece, trattandosi di rumeni, silenzio di tomba: l’insetto ha detto che il video “è stato messo a disposizione nostra e degli altri organi d’informazione”, senz’aggiungere che la legge-bavaglio Al Fano, da lui più volte applaudita, gli avrebbe vietato non solo di mostrarlo, ma anche di parlarne. Pena la galera. Per fortuna, a denunciare la l’”ossessione forcaiola”, la “ghigliottina mediatica” che fabbrica “mostri in effige” (sic), rammentando la sacra “presunzione d’innocenza”,ha provveduto Pigi Battista in un vibrante fondo sul Corriere. Anzi no, mi dicono che queste parole Battista le ha scritte per Mastella, Del Turco, D’Alfonso e Margiotta, peraltro mai scagionati. Per Mastellu, Del Turcu, D’Alfonsu e Margiottu, c’è tempo.

lalla l. Commentatore certificato 12.03.09 13:02| 
 |
Rispondi al commento

@Danilo De Rossi
Per gli imbecilli endemici come de rossi, nessuna speranza di progressi, purtroppo!:)))
La coglionaggine cronica è un male incurabile, tutt'oggi! Si spera nel trapianto del cervello! Per questi colpiti da tale patologia, solo Pannella ha la terapia giusta e definitiva!:)

sancho . Commentatore certificato 12.03.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' spaventoso come siano potuti venire alla ribalta personaggi insulsi, senza qualità, contorti.. che per "governare" devono per forza imporre regole negative. E' come quel cattivo genitore che non potendo dare buon esempio si erge a padrone e punisce.
Non può durare, è contro natura.

"Non so quando, ma so che in tanti siamo venuti in questo secolo per porre i semi della nuova cultura che fiorirà, inattesa, improvvisa, proprio quando il potere s'illuderà di aver vinto" G.Bruno

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 12:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTE STRONZATE CHE LEGGO....

*************


questa PROPOSTA DI LEGGE non riguarda la "libertà" di esprimere le PROPRIE idee...

ma di LIMITARE gli "approcci" dei pedofili e zozzoni vari che si infilano nei meandri del web adolescenziale.

L'IP NON BASTA!

PERCHE' SERVE SOLO A CERCARE DI RISALIRE AD "EVENTUALI" AUTORI DI REATI!!

QUINDI NON E' UNA "MISURA" PREVENTIVA....

e chi ieri mi diceva DI TENERE A BADA LA TASTIERA DEL COMPUTER DI MIA FIGLIA...

*STA FUORI DI TESTA!*

PERCHE' SE LEI "CHATTA" CON UNA SUA *COETANEA* SCONOSCIUTA, LA COLPA NON E' MIA CHE DOVEVO "CONTROLLARE" O LA SUA CHE HA PROVATO A FARE AMICIZIA MA DI UN *SISTEMA* CHE PERMETTE A UNO ZOZZONE DI CAMUFFARSI COME CREDE IN NOME DI UNA PRESUNTA *LIBERTA'* CHE E' SOLO VIRTUALE, DATO CHE LA MAGGIOR PARTE DI CHI NON SAREBBE DISPOSTO AD ESPRIMERE LE PROPRIE IDEE METTENDOCI LA FACCIA LO FA PERCHE' *FORSE* NEANCHE AVREBBE IL CORAGGIO DI FARLO.....


Scusate, non c'entra con il post ma ieri sera ho visto su La7 il programma exit, ospiti erano Di Pietro, Grasso, Barbacetto e dall'altra parte Ghedini che parlavano di giustizia. E' stata fatta vedere un'intervista di Luigi De Magistris che ha dichiarato di aver scoperto una sorta di nuova p2. Ragazzi passiamo parola il più possibile sul grande lavoro che ha fatto quest' uomo, sicuramente tra non molto in tanti lo ringrazieranno. Speriamo solo di fare in tempo!

giulia m. Commentatore certificato 12.03.09 12:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dietro il DDL dell'onorevole Carlucci per regolamentare la Rete ci sarebbe l'UNIVIDEO.
sancho .
**********

cazzo, l'univideo...

finalmente il nome di qualcuno che sta dietro a qualcosa.

no, perchè fino ad oggi avevo letto soltanto di generici "poteri forti" identificati solo da pronomi personali (loro, essi) che vogliono schiavizzarci.

evviva, anche sancho fa progressi

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento

gabriella carlucci ma x caso a domandato agl'italiani se sono daccordo su questa legge????
gardi come fa obama e impari!!!!!!

serva del pisconano

salvo f., messina Commentatore certificato 12.03.09 12:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Stimolato da Tiziana S., ho trovato questo in rete.
...fra Sanremo e altro!!

Fra le star italiane ci saranno Roberto Benigni e Maria De Filippi. Il primo prenderà 100 mila euro, la seconda 50 mila, per riconoscenza verso il loro manager Lucio Presta.

E Margherita Granbassi e Valentina Vezzali? La prima partecipa al programma Anno zero per meno di 500 euro a puntata, ma per andare in altri salotti vale quanto il collega Montano.
Vezzali ha da poco firmato un contratto Rai per il reality Ballando con le stelle. I suoi collaboratori raccontano che lo spettacolo le è servito per dimenticare un affare sfumato. La battuta “Presidente, da lei mi farei toccare”, detta a Silvio Berlusconi durante Porta a porta, le è costata un contratto pubblicitario di 180 mila euro

Tra gli artisti meno esigenti c’è Cristiano Malgioglio: 1.250 euro.

http://blog.panorama.it/culturaesocieta/2009/02/17/sanremo-ecco-quanto-costano-gli-ospiti/

Anthony C. Commentatore certificato 12.03.09 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Secondo Guido Scorza, presidente dell'Istituto per le politiche dell'innovazione ed esperto di diritto di informatica giuridica, dietro il DDL dell'onorevole Carlucci per regolamentare la Rete ci sarebbe l'UNIVIDEO.

sancho . Commentatore certificato 12.03.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo modo non andrete mai da nessuna parte: quando riconoscerete che certe cose sono degne solo di subnormali, avrete quanche opportunità.
Meg 2
-----------------------------------

Per il momento noialtri si è andati tutti a Firenze a fare una cosa che non si vedeva da 20 anni e passa in Italia:
PRESENTARE UN PROGRAMMA POLITICO AMMINISTRATIVO.

tu invece 'ndo vai?
...a parte il solito posto in cui te ce mannano tutti intendo....

Paolo Cicerone, The Banana State of Pizzaland Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se c'avete tempo e state in zona annateje a tirà du pommidori, fraci me raccomando, per la materia prima rivolgersi all'amico fruttarolo.

http://www.comune.pietrasanta.lu.it/notizie.php?id=2645

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie di esistere Beppe

filiberto perilli 12.03.09 12:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

VI CHIEDETE PERCHE' IN ITALIA ESISTE IL MONOPOLIO DELL'INFORMAZIONE ED E' INESISTENTE IL RICAMBIO DELLA CLASSE POLITICA?

SEMPLICE!

lE RISPOSTE SONO SOSTANZIALMENTE DUE:

1)CON POCHE RETI TELEVISIVE ( LEGGI: NESSUNA VERA CONCORRENZA )A LIVELLO NAZIONALE LE NOTIZIE CHE PUO' RICEVERE IL POPOLO BUE, POSSONO ESSERE FACILMENTE FILTRATE O NASCOSTE.

DIVERSO SAREBBE IL CASO SE CE NE FOSSERO TANTE.
CI SAREBBE IL RISCHIO CHE QUALCUNA POTREBBE PURE ESSERE....INDIPENDENTE E DIRE DAVVERO COME STANNO LE COSE.

POCHE SI CONTROLLANO DECISAMENTE MEGLIO.
I GIORNALI SI TENGONO SOTTOCONTROLLO COL RICATTO DEL MANCATO INTROITO DELLA PUBBLICITA' E FORSE CON QUALCHE 'PREBENDA' SOTTOBANCO.

2) IL MANCATO RICAMBIO DELLA CLASSE POLITICA:
UNA CLASSE POLITICA 'EDUCATA' DA ANNI ALL'INCIUCIO SOTTOBANCO E ALLA RICONFERMA ETERNA DELLE POLTRONE, QUALCHE VOLTA ANCHE 'COMPRATA' E' PIU' FACILE DA RICATTARE O SOTTOMETTERE AI...'COMPROMESSI'.

ALIAS: IO FACCIO FINTA DI GOVERNARE E TU FAI FINTA DI FARE L'OPPOSIZIONE. MA ENTRAMBI MANGIAMO TRANQUILLI.

Dino Colombo Commentatore certificato 12.03.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ulteriore conferma che hanno paura,soprattutto di te Beppe e di tutti quelli che ti seguono sempre più numerosi.....
Non molleremo mai!

fiorella tessitore 12.03.09 12:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il popolo della libertà vuole limitare la nostra libertà!
tutti gli elettori del PDL capiscano cosa stanno facendo e cosa potranno fare continuando di questo passo.

Enrico Marra 12.03.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, hai il mio più completo appoggio. Continuano a cercare di controllare la rete. Dobbiamo lottare con tutti i mezzi per evitarlo. Grazie Beppe.

Ivan M., Pesaro Commentatore certificato 12.03.09 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Discutibili, invece, gli impieghi dei 500 milioni così ottenuti. Secondo Franceschini, dovrebbero servire per “finanziare il sostegno al Terzo settore previsto dalla legge quadro 328, nonchè il Fondo sociale per i comuni che il governo ha tagliato di 300 milioni”. Insomma, una buona parte dei quattrini finirebbero nelle tasche di associazioni di volontariato che operano sul versante dell’immigrazione o di assessorati di sinistra che coltivano le loro clientele politiche foraggiando famiglie di extracomunitari nullafacenti. Necessario, dunque, mettere dei paletti sulla destinazione dei fondi, privilegiando le situazioni di povertà dei nostri anziani e dei lavoratori lasciati a casa dai padroni che delocalizzano.

La proposta viene invece stroncata dal Pdl e da Rifondazione comunista, col rifondaiolo Paolo Ferrero che la bolla come “elemosina una tantum”, mentre gli alleati accolgono gelidamente l'ok del Senatur. Grave la difficoltà del centrodestra nel non rendersi conto che il modello economico consumista, che si regge su uno sperpero eccessivo invece che sulla padana parsimonia, è fallito: Daniele Capezzone, portavoce del Pdl, si preoccupa che la proposta ”spaventa le fasce più elevate” mentre serve “indurre chi sta meglio a spendere di più”. Idea balzana: mentre tutti stringono la cinghia, vedere banchettare i ricchi (e, tra loro, molti disonesti) più che infondere ottimismo fa girare le scatole e attizza lo scontro sociale.

susanna tuttapanna Commentatore certificato 12.03.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente Benigni è un uomo di valore, ma sarà divertente adesso vedere cosa diranno tutte le vestali, che piangono dalla mattina alla sera sui vari sprechi, di questi compensi...

SONO COSTRETTA CON ORRORE A DARE RAGIONE A GASPARRI
Tiziana S., Milano Commentatore certificato.


*****************************

sempre a proposito di sprechi, mi chiedo a che serve Masotti, il corrispondente da Londra per il tg1...
quanto guadagna masotti per i servizi sui flirt del principe harry o sulle stravaganze copiate dai siti di gossip inglesi?

c'è bisogno di pagare lo stipendio a lui e alla sua tropue per vivere a londra quando basterebbe starsene in italia e leggere dagospia?

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Libertà NON è un diritto.
La Libertà NON è comoda.
La LIbertà NON è confortevole.
La Libertà NON è sicura.
La Libertà NON è facile.
La Libertà NON è acquistabile.

Anzi:
La Libertà È una conquista mai certa.
La Libertà È dura.
La Libertà È incerta.
La Libertà È dubbio e fatica.
La Libertà È lotta costante.
La Libertà È responsabilità.
La Libertà È portare il peso del mondo.

RISULTA CHIARO PERCHÈ NESSUO PIù LA VOGLIA...
È UN "PRODOTTO" SENZA PIù MERCATO!

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.09 12:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione