Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le spie del nucleare


Greenpeace a Scanzano Jonico
(2:47)
scorie_scanzano.jpg

***
Invia il tuo contributo per aiutare ONNA a queste coordinate bancarie
Conto corrente presso Banca Etica, IBAN: IT 83 T 05018 12100 000000129900
intestato a: RACCOLTA FONDI PER ONNA ABRUZZO - GRILLO GIUSEPPE PIERO
***

EDF è accusata di spionaggio ai danni di gruppi anti nucleari in Europa. EDF è la società francese del nucleare. Sarkozy è il suo piazzista internazionale. La notizia è stata riportata dal sito Mediapart e dal Financial Times. Pierre Francois, ex responsabile della sicurezza di EDF, ha dichiarato di aver organizzato servizi di sorveglianza su Greenpeace in "Francia e in Europa". Secondo l'accusa, Francois avrebbe usato degli investigatori per violare il computer di Yannick Yadot, direttore di Greenpeace in Francia. Mail, dati, files copiati e trasmessi. L'operazione sarebbe stata condotta da Thierry Lhoro, in precedenza agente segreto. L'editore del sito Intelligence Online, Philippe Vasset, ha detto:"La domanda è quanto fossero a conoscenza di questo lo Stato francese e la sua Intelligence". Pierre Francois è stato sospeso dopo un'indagine interna dall'EDF che ha negato ogni addebito.
Il nucleare è anti economico e pericoloso, anche per chi lo denuncia. Il blog seguirà l'indagine. Per tutelare gli italiani. EDF è infatti la società esportatrice di nucleare in Italia con il supporto logistiico dello psiconano.
Greenpeace Italia ha fatto un blitz a Scanzano Jonico, in Basilicata, in un sito che dovrebbe ospitare scorie nucleari. Ha chiuso i pozzi di salgemma con dei tappi di cemento. Ha trasformato l'area in un campo giochi. Sono loro i nuovi partigiani. Entro un mese sarà disponibile il dvd: "No Nuke!" sul blog.
"Gli obiettivi europei per le fonti rinnovabili e l'efficienza energetica al 2020 valgono il triplo del piano nucleare del governo e occuperebbero almeno 200 mila persone. 10-15 volte l’occupazione indotta dal nucleare." Greenpeace

ORDINI DI SERVIZIO ..............................................................................................

1. Le liste in attesa di certificazione - tra le altre: Spoleto, Tortona, Vignola, Anagni, San Francesco al Campo, Lugo, Forlì, Ponzano Veneto, Livorno e Bari - possono anticipare via fax al numero 02.40.70.87.88 la documentazione necessaria, dettagliata al pt.3 della pagina "certifica la tua lista": certificato penale di ogni candidato; copia di un documento di identità valido di ogni candidato; accettazione delle condizioni da parte di ogni candidato.

2. Tutti coloro che desiderano contribuire alla costituzione nella propria città di una Nuova Lista Civica certificata dal Blog possono prendere contatto con le persone che si sono proposte di organizzare un incontro nei prossimi giorni utilizzando il form seguente e ricercando il nome del proprio Comune:

.......................................................................................................................

Le liste Civiche a Cinque Stelle
Le liste già certificate:

Adria Ro
Ancona
Bergamo
Bernalda
Bologna
Bomporto
Carpi
Cavriago
Cattolica
Cesena
Cologno Monzese
Fano
Ferrara
Firenze
Follonica
Guastalla
Giaveno
Modena
Padova
Palazzolo sull'Oglio
Parma

Pavia
Perugia
Pesaro
Pescara
Quinto di Treviso
Reggio Nell'Emilia
Rivoli
Roma
San Miniato
San Pietro in Casale
San Prospero
Torino
Treviso

Cerca la tua città ->

Discuti nel forum su:
Acqua, Ambiente, Energia, Servizi ai cittadini, Sviluppo, Trasporti

Ci sono 336 gruppi degli "Amici di Beppe Grillo": cerca quello più vicino alla tua città

 

 

25 Apr 2009, 15:22 | Scrivi | Commenti (973) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Cosa diremmo se gli uomini che hanno vissuto nell'età della pietra ci avessero lasciato in consegna la custodia di un qualche cosa che se trascurato potrebbe avvelenarci?
Inoltre se considerassimo che per custodire questo materiale avremmo dovuto impegnare ingenti risorse senza trarne alcun beneficio, quale sarebbe il nostro giudizio su costoro?
I detrattori dell'epoca favorevoli al processo di produzione dell'energia, che come effetto collaterale lasciava in eredità il veleno di cui stiamo parlando, sostenevano che l'umanità avrebbe avuto benefici enormi dalla produzione dell'energia così ottenuta ed oltretutto a basso costo.
Ancora oggi dopo duecento mila anni custodiamo gli scarti di produzione di quella energia che permise di illuminare le caverne dell'epoca.
Se potessi tornare indietro nel tempo, ringrazierei i miei antichissimi padri per avermi lasciato in eredità il compito di evitare che il loro veleno venga assunto dai miei figli.
A pensarci bene sono stati davvero lungimiranti gli uomini dell'eta della pietra per aver scelto di produrre l'energia in un modo cosi conveniente.
Questo racconto naturalmente è una finzione che non potrà mai avverarsi.
Chi potrebbe mai volere, con tanta incoscienza, mettere a rischio la salute dei propri figli?

Stefano Di Giammarco 20.07.09 23:40| 
 |
Rispondi al commento

ciao, concordo in pieno con quanto dice beppe.
e penso che di energie rinnovabili, invece che di nucleare, se ne dovrebbe parlare anche al parlamento europeo. per questo appoggio al candidatura di giorgio schultze nell'italia dei valori, alle prossime europee

emiliano cristilli 07.05.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

INVITO TUTTI A GUARDARE IL GRUPPO "LA VOCE DI FACEBOOK " RICERCABILE SIA SU FACEBOOK CHE ANCHE SE NON ISCRITTI SU GOOGLE CERCANDO APPUNTO "LA VOCE DI FACEBOOK" GUARDATE COSA STANNO ORGANIZZANDO ..UN GRUPPO CHE HA PARTNERSHIP CON ASSOCIAZIONI IMPORTANTI E CHE SE SIETE DI SCANZANO METTETEVI IN CONTATTO !GRAZIE.

Christian xoxi 07.05.09 02:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe! Posso darti del tu?? Ero con te in Piazza San Carlo a Torino nel 2008 e da qualche giorno passo ore sul tuo blog e su Youtube ad osservarti e ascoltarti.Non ho però riscontrato nei tuoi interessantissimi e veritieri discorsi uno dei tanti problemi che affliggono e che solamente noi in Italia abbiamo: lo spropositato numero di "auto blu", che i nostri rappresentanti nel mondo utilizzano. E' come dici tu: "E' PAZZESCO!!!!" il divario che c'è fra noi e, per esempio, l'America: una cifra non esatta al 100% ma veritiera è: circa 500.000/575.000 auto blu in Italia; 65.000 70.000 negli USA.
Ecco altri soldi rubati a persone che come me, in Sicilia, non riesce a trovare un lavoro!!
Grazie per avermi letto e sicuro di una tua risposta, ti auguro il meglio! Sempre!!

Rino Gaziano

Rino G., Santa Elisabetta Commentatore certificato 01.05.09 02:20| 
 |
Rispondi al commento


Sappiano i ''potenti'' del mondo che il potere, e' sempre relativo e sempre distribuito e che potenti quasi non lo sono per niente.

Finche' il sottoscritto sara' fisicamente vivente su questa terra,
nessuno ,dico, nessuno , riuscira' mai a costruire centrali nucleari in Italia.
Mi dispiace per loro.

Italiani che vi sentite lesi nella vostra decisione del 1987 contro il nucleare, non abbiate timore, faro' in modo che il vostro volere non sia disatteso.!!

Questo mio post, forse sparira', poi inevitabilmente sara' archiviato e molti forse dimenticaranno queste mie parole; passera' del tempo ma quando (forse anni) si vedranno i fatti (ho meglio, non si vedranno costruzioni di centrali nucleari) allora qualcuno si ricordera' di me.!!

P.S. per tranquillizzare tutti, non sono un terrorista ne un violento, semplicemente ho una grande fede nella provvidenza e una marcia in piu' che non rivelero' sicuramente mai a nessuno.

francesco la barba 27.04.09 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Perchè gli Italiani si svegliano solo quando le porcate le fanno in casa propria??? Questi maiali che ci governano hanno deciso di votarsi al nucleare in barba ad un referendum popolare di circa 35 anni fà in cui il popolo, allora ancora sovrano, decise che in Italia NON si sarebbero mai costruite centrali nucleari. Il mafioso di Arcore e la sua banda di ignoranti prendono a calci la costituzione e se ne sbattono dei referendum... Ma gli italiani se ne stanno tutti buoni e zitti... e mentre l'america dal 1979 ha deciso di non costruirne più, mentre la Germania e la Francia già da qualche anno hanno smesso di progettarne, NOI beoti e ignoranti ci stiamo accingendo a produrre energia nel modo più costoso e pericoloso possibile!!!
Chi pensa che con il Nucleare pagherà meno la bolletta è un IDIOTA senza speranza...

Se NON volete le centrali nucleari sotto casa, ricordatevene la prossima volta che andate a votare... NON aspettate che comincino i lavori!!!

Filippo L. 27.04.09 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe guarda un pò berlusconi chi intende candidare alle europee??!!
http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/politica/elezioni-2009-1/futuro-veline/futuro-veline.html
mi vergogno io x lui....

lucio cerullo 27.04.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

.

Maurizio A., Hoofddorp (Olanda) Commentatore certificato 27.04.09 01:57| 
 |
Rispondi al commento

FUSIONE NUCLEARE

Nonostante il nome che suona sinistramente si tratta di tuttaltra cosa rispetto alla fissione.

PRO
1) Il materiale della fusione (idrogeno negli isotopi deuterio e trizio) si trova nella comune acqua di mare (il trizio occorre produrlo e questo di fatto è l'unico materiale radioattivo ma molto meno dell'uranio o plutonio e soprattutto non resta radioattivo per migliaia di anni bensi per alcuni mesi).
2) Pericolo : Molto ridotto la fusione nucleare non è una reazione a catena, in caso di incidente si ferma da sola, anche se questo in realtà è un problema per farla funzionare. La radioattività è limitata e la contaminazione eventuale durerebbe poco tempo.

contro

1) E' molto difficile da ottenere, per ora è antieconomica perchè l'energia che serve per mantenerla attiva è minore di quella che si ottiene, tuttavia questo cambierà quando finalmente si deciderà di investire in questa tecnologia, probabilmente quando non avremo altra scelta (per fine petrolio o per effetto serra).

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.09 00:12| 
 |
Rispondi al commento

.

Maurizio A., Hoofddorp (Olanda) Commentatore certificato 27.04.09 00:06| 
 |
Rispondi al commento

FISSIONE NUCLEARE

pro:
Non produce anidride carbonica noto gas serra.

contro
1) PERICOLO: dopo 23 anni da Cernobyl, i siti contaminati restano radioattivi, basta un solo incidente per contaminare più paesi, la radioattività dura tantissimo (vedi punto 2).

2) SCORIE : restano radioattive non per decine ne per centinaia, bensì per MIGLIAIA di anni.
Non esistono contenitori ne siti sicuri per una così grande scala temporale, di fatto il costo dello smaltimento sarà anche per le generszioni future, oppure, se tralasciato, avremo molti malati di leucemia e altro, dove queste scorie inquineranno l'ambiente.

3) Una centrale che ha una vita media di 30-40 anni costa sia costruirla sia smantellarla, il materiale diventa radioattivo e va trattato come scoria radioattiva (vedi punto 2).

4) Uranio: ce n'è sempre meno e costa sempre di più, prevedibilmente aumenterà sempre rendendo anche antieconomica l'elettricità così prodotta.
---
Molte volte si guarda solo al profitto, ma anche questo sarà molto basso visti i costi crescenti, spero che non si facciano più centrali nucleari a fissione nel mondo: ne abbiamo già troppe da smantellare, per non parlare delle scorie.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.09 00:00| 
 |
Rispondi al commento

PER FAVORE GUARDATE QUI, LA COSA E` SERIA, QUI IN OLANDA NE PARLANO GIA` TUTTI

BISOGNA FARE QUALCOSA, DIVULGARE, RIBELLARSI !

SE FANNO UNA COSA DEL GENERE NON LASCIANO MOLTE ALTERNATIVE.

http://www.blackouteurope.eu/lang/it/urgente-sara-votato-dal-parlamento-europeo-a-fine-aprile-2009.html

Maurizio A., Hoofddorp (Olanda) Commentatore certificato 26.04.09 23:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=9SVDIIynZY4

Orlando Furioso issimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Ieri, 25 aprile, molti cieli italiani sono stati continuamente solcati da aerei che hanno disseminato una grande quantità di lunghissime scie bianche.
Le scie non si sono dissolte e a mezzogiorno il cielo da azzurro è passato al grigio, la sera completamente nuvoloso.
Sono mesi che succedono queste cose. Ma possibile che nessuno si accorga?
Beppe perchè non ne parli mai?
Beppe eppure la Liguria è una regione martoriata da questo punto di vista, possibile che non ti sia mai capitato di osservare il cielo?

http://www.flashearth.com/?lat=42.582651&lon=-8.102756&z=7.5&r=0&src=nasa

Sandra P., Perugia Commentatore certificato 26.04.09 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma e mai possibile che non si può vivere in pace e serenità che questi signori ne pensano una più del diavolo? Basta ragazzi,così non si vive e non ci sarà futuro per nessuno! Io dopo tante denunce fatte (tre)al comune di Roma,ai C.C. per inquinamento ambientale, per inagibilità dove vivo con mia moglie e un bambino disabile gravissimo con una malattia degenerativa,nessuno mi dà risposte tutti tacciono,nonostante sono uno che non si arrende mai stò provvedendo a mie spese se ne posso venire a capo con un legale! Ma stò anche mandando decine e decine di e-mail in giro per il mondo alla ricerca di una risposta positiva dove posso far vivere i giorni di vita che rimangono a mio figlio in santa pace,purtroppo la nostra indigenza non ci permette di far vivere Tiziano in un luogo adatto a lui e quindi ci affidiamo alla provvidenza di anime buone! Ma finchè devo restare qui non mollerò mai di combattere,dovranno passare sulla mia persona!!!

patrick napoletano 26.04.09 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo, il potere che le megacorporation hanno oggi sul piano della "sicurezza" è comparabile a quello che avevano stati di medie dimensioni negli anni della guerra fredda. Anzi alcuni, tra cui Tavaroli (ex capo-security di Pirelli prima e Telecom poi sotto il Tronchetto), erano addirittura agenti segreti operativi nel settore difesa. Una volta crollato il muro molti centri di spionaggio hanno chiuso i battenti, e molti di questi agenti con una grande esperienza sul campo si sono riciclati come professionisti privati al soldo delle più grandi multinazionali (a controllo statale o private) presenti contemporaneamente in più paesi, alcuni dei quali in guerra o a rischio incolumità per i dipendenti che ci lavorano. L' uso che si fa di questo potere (imparagonabile al passato soprattutto per via delle nuove tecnologie di spionaggio e dei fondi a disposizione) dipende dalla spregiudicatezza dei capi-security e di chi li comanda (vero Tronchetto?), ed è oramai difficile distinguere gli interessi privati da quelli di stato, in quanto molto spesso (vero Mancini e Pollari?) coincidono. La security di EDF (società equiparabile all' ENEL per attività) ha fatto con Greenpeace quello che sicuramente altri hanno fatto con movimenti pacifisti, politici (oppure gruppi industriali rivali o criminali) in giro per il mondo. Probabilmente anche con te, Beppe... Ovvero compilare schedature e dossier basati su dati sensibili SOTTRATTI ILLEGALMENTE ai legittimi proprietari, spesso senza rispondere alla giustizia ordinaria perché potenti e coperti dai servizi di stato, che a loro volta beneficiano di questi archivi per fare carriera. Anche il Dalai Lama è stato recentemente spiato, dai cinesi. In Italia poi si solleva il segreto di stato solo per impedire alla magistratura di processare chi compie reati comuni quali il rapimento (di Abu Omar). Ma qui si sa, l’ Italia è la patria dell’ impunità…

Riccardo Damilano, Milano Commentatore certificato 26.04.09 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da sempre Greenpeace è stata Spiata, e qualsiasi movimento "contro" le lobby che vogliono trasformare questo Pianeta, in una immensa Fabbrica, di Spazzatura, senza senso, senza limiti, solo per i loro scopi personali, che importa che la gente Muoia, è nel nome del ( falso) Progresso..Questo però lo dicono loro...soltanto loro, è che hanno dalla sua sua i media, e miliardi di poveracci, che non sanno come e dove urlare la devastazione del loro Habitat...ecco il sporco gioco delle Superpotenze.

Luciano B., Verona Commentatore certificato 26.04.09 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Seguo con angoscia tutto il blog e quanto si sta facendo. Angoscia perche' vedo un muro di omerta' ed ignoranza. La gente si piscia sulle scarpe e non se ne accorge neanche.
Visto che gli argomenti sono purtroppo molti , anzi troppi , perche non fare un film come il celebre regista americano Moore per denunciare le tutte le schifezze che vorrebbero farci ingoiare.
Beppe ne ha i mezzi intellettivi e tecnici e certe denunce smuovono di piu' la massa ( vedi Gomorra).
Se avete bisogno io posso aprirvi al mondo dell'aviazione civile con tutte le sue porcate Alitalia in testa......
Saluti
Loro non si arrenderanno mai........noi neppure ITALIANI !!!!!!!!

fabrizio benini 26.04.09 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Le scorie piu gravi e piu grandi ce l abbiamo al governo !!!!

Increase Traffic (), roma Commentatore certificato 26.04.09 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,
alcuni nostri scenziati hanno trovato il modo, a mezzo di ultrasuoni in bagno di sali di ferro, di "spremere" le scorie radioattive, ricavandone energia, ed "invecchiando precocemente" questo prodotto di scarto.
Peso che sia fin che mai chiaro che "queste scifezze" possano essere una ricchezza per il problema energetico del ns. paese,
pensate che bello: ci pagano per darci le scorie e da queste ne traiamo energia inertizando le scorie.
Proviamo achiedere a questi fisici italiani: Roberto Mignani, docente di fisica teorica dell'Università Roma3 e Fabio Cardone fisico nucleare del CNR,
magari visitando il sito: http://www.wired.it/news/archivio/2009-03/04/una-spremuta-di-energia-nucleare-senza-scorie.aspx

Mauro P. Commentatore certificato 26.04.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento

E' vero i terremoti non si possono prevedere, diciamo con precisione, ma qualche allarme sarebbe necessario darlo in condizioni critiche.

Guardatevci il video:
Chi mi salvò la vita: Giuliani
www.youtube.com/watch?v=utU1ePCcbN8

Saluti.

tarcisio bonotto 26.04.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento


DEMOCRAZIA DIRETTA O MORTE

Francesco Simi Commentatore certificato 26.04.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Della faccenda dello spionaggio ne parlavo all'inizio di aprile nel mio modestissimo blog. Azzardavo anche un'iotesi. Vedremo cosa succede.
http://lorenzopellegrini.wordpress.com/2009/04/01/edf-spiava-greenpeace/

"L’affare è imbarazzante, per EDF, il principale ente elettrico francese.
I giornali transalpini riportano oggi la notizia diffusa inizialmente dal sito interenet Mediapart.fr, secondo cui la Società avrebbe messo in piedi un’ attività di spionaggio informatico ai danni di Grenpeace France, l’organizzazione non governativa ecologista, nota anche per le sue posizioni antinucleariste.
I cinque presunti responsabili dell’attività illegale (due dell’EDF e tre di una società è in affari con essa), sono accusati di reati come “complicità di intrusione informatica”.
EDF ha ammesso sia l’esistenza dell’inchiesta che di essere stata oggetto di una perquisizione nei propri locali e tuttavia rende noto che si costituirà immediatamente parte civile.
Si attendono commenti e reazioni, anche a livello governativo.
Vedremo nei prossimi giorni quali saranno gli sviluppi, anche se c’è da presumere che dirigenti e politici parleranno di inziative personali e isolate da parte di alcuni dipendenti."
lorenzo pellegrini

lorenzo pellegrini 26.04.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento

L'unica libertà da festeggiare è: quella dei giudici che finalmente mandano in galera il nano malefico e MAFIOSO.MA bisogna far presto, altrimenti addioDEMOCRAZIA ( MA CEN'E' ANCORA!!!!)

Rosa Scali, Rescaldina Mi. Commentatore certificato 26.04.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

A Gero',te ringrazzio pe' li comprimenti.
Aho,io ce provo a posta' più spesso,ma nun me fanno passa' li commenti.
Puro a Ecsi,j'avevo risposto,ma gnente.Manco co'
Cettina se riesche a parla'.
Me spiace de dillo,ma è a verita'.
Eppoi,più che er morale me piacerebbe tene' arta a morale der blogghe...cosa assai più difficile.

P.S.Ce sta er post novo.

er fruttarolo Commentatore certificato 26.04.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È stato aperto tramite la piattaforma Mogulus il canale No Nukes TV che si propone come opzione multilingue.

http://www.mogulus.com/nonukes

24h su 24 online e con un palinsesto che tramite il canale nonukes1987 di youtube sta provvedendo a salvare numerosi video, da tutto il mondo, sulla tematica delle centrali nucleari:

http://www.youtube.com/nonukes1987

Nelle ultime settimane, infatti, sono scomparsi da youtube numerosissimi video specie francesi in materia di incidenti e cronaca nera nucleare.

Sarà una coincidenza... ma ciò è accaduto proprio in coincidenza del meeting tra NANI italo-francese.

I video, trasferiti automaticamente da youtube, messi in palinsesto sulla piattaforma Mogulus sono quindi salvi ed anche in caso di censura o di rappresaglie in nome del copyright restano attivi e visualizzabili anche in caso di chiusura della sorgente o del canale youtube.

Essi sono stati organizzati per tema e sezioni.

In tutta risposta a queste ondate di censura alcuni canali di youtube hanno dato vita ad una iniziativa internazionale e promosso un video multilingue sul caso Cruas-Meysse del 2008. "Sfuggito" alle cronache sui recenti e numerosissimi incidenti nelle centrali vicine al confine con l'Italia.

http://nunvereggaecchiu.blog.espresso.repubblica.it/nunvereggaecchiu/2009/03/nasce-nonukes-tv---aderite-al-chernobyl-day.html

Silvanetta P. Commentatore certificato 26.04.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento

CERNOBYL:23 ANNI DA CATASTROFE;LEGAMBIENTE RICORDA PERICOLI

''Due esplosioni, una dietro l'altra, la notte del 26 aprile 1986 al reattore della quarta unita' di Cernobyl.
11 miliardi di miliardi di Bequerel la radioattivita' rilasciata dalle esplosioni, un valore 30 miliardi di volte superiore alla dose massima utilizzata per terapie radiologiche di tumori, con 6 pompieri, 24 dipendenti e 31 liquidatori morti quasi subito per effetto delle radiazioni immediate e un numero difficilmente quantificabile di vittime per gli effetti a lungo termine di quelle assorbite''.

Comincia cosi' il ricordo che Legambiente fa della catastrofe piu' grave della storia del nucleare civile all'approssimarsi del suo 23/mo anniversario. ''Dieci i giorni impiegati per spegnere gli incendi, 130 mila gli abitanti dei 76 villaggi evacuati nel raggio di 30 km dalla centrale. La centrale di Cernobyl ha cessato la sua attivita' il 15 dicembre del 2000, ma ancora oggi le conseguenze sono gravissime.

Il fall-out radioattivo, infatti, ha interessato oltre 150mila chilometri quadrati di territorio tra Bielorussia, Ucraina e Russia, coinvolgendo piu' di 3 milioni di persone'', ricorda Legambiente ''per non perdere la memoria e ribadire il suo 'no' ad un ritorno a produrre energia nucleare in Italia''.

''A 23 anni dall'incidente di Cernobyl, il nucleare pone ancora gravi problemi di sicurezza'', afferma il responsabile scientifico di Legambiente Stefano Ciafani, aggiungendo che ''non abbassera' affatto la bolletta energetica nazionale, non ridurra' la dipendenza italiana dall'estero e non ci permettera' di rispettare la scadenza europea del 2020 per la riduzione delle emissioni di gas serra prevista dall'accordo europeo 20-20-20''.

''Non e' del nucleare che l'Italia ha bisogno per rilanciare l'economia e risolvere la sua dipendenza dalle fossili - conclude Ciafani - ma di un mix di efficienza, risparmio energetico e fonti rinnovabili''.

segue sottocommenti

Silvanetta P. Commentatore certificato 26.04.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon giorno scurnacchiati !

puglia...primo posto circa l'eolico e il fotovoltaico...si potrebbe fare di più..

abbiamo 7000 km quadrati di superfice collinare (300-400 mt. s.l.m. )...poca vegetazione..in gran parte arbusticola....pochi insediamenti umani...

incrementare l'eolico sarebbe l'ideale....

venti deboli ma costanti...in estate...venti da maestro e da tramontana in inverno....

se gli ambientalisti la smettessero di rompere il "popone"...potremmo installare alcune centinaia di pale eoliche.....

chiaramente l'impatto ambientale è innegabile...sono bruttine....però...producono energia pulita...non sono inquinanti....e necessitano di poca manutenzione.....

mi auguro che la murgia (questa dorsale collinare)..possa divenire una fonte energetica per la puglia e le regioni limitrofe...

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 26.04.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fresca dal MONDO dei MEDIA che distraggono

Preparativi mediatici per una SCENEGGIATA alla ACHILLE LAURO numero DUE

Questa volta al largo della Somalia..

La tensione che si sta ARTIFICIALMENTE creando da quelle parti, influira' sopratutto sul traffico delle petroliere (e petrolio) ex Hormuz...

Per lo SPECULATORE in energia, una simile tensione puo' significare che il prezzo del Petrolio potrebbe salire..per chi SPINGE il NUCLEARE.. altro GOAL..per chi VENDE FROTTOLE, giorno di Giubilo

Il Caro APONTE, erede della Flotta Lautro, si presta volentieri a quelli che potrebbero essere sopratutto GOLPE mediatici..vedasi ACHILLE LAURO

Il mondo dei FINTI REGISTI attorno alla NANO, ne ha fatte di peggio

*******
L'equipaggio della «Melody» ha respinto gli AGGRESSORI dopo un conflitto a fuoco

Somalia, la nave da crociera italiana
sfugge ad un attacco di pirati

Il direttore generale della Msc Crociere:

«Mi hanno assicurato che stanno tutti bene»

http://www.corriere.it/esteri/09_aprile_26/nave_crociera_somalia_506fe122-3234-11de-becc-00144f02aabc.shtml

Ed aggiungo..in pieno oceano tante cose belle e buone (MA ANCHE ORRORI) possono succedere..ed esistono Leggi specifiche per regolare tutto cio' che esiste in quel mondo

IL PIRATA FINANZIARIO sta muovendo i suoi atti creativi laddove originalmente nacquero

Buona Interpretazione

Ed . Commentatore certificato 26.04.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aiutate l’onorevole Carlucci

Come impressione a caldo sull’incontro che c’è stato oggi alla Camera sulla legislazione per la Rete posso solo dire che la Carlucci non sta affatto bene.

No, dico davvero: aggredisce, urla, s’incazza con chiunque, a un certo punto mi ha augurato che mio figlio venga adescato dai pedofili su Facebook (giuro). Poi ha raccontato che lei passa le sue giornate alla polizia postale cercando di rintracciare chi la insulta on line. Mamma mia, mi dispiace.

Lo so che bisogna ridurre i costi della politica, ma una distribuzione mirata di benzodiazepine alla Camera sarebbe molto opportuna. Io non ho capito com’è che la mandano in giro. No davvero, non è questione di destra o di sinistra, è questione di Tso. Va beh.

Quanto agli altri, giudicate voi, se avete voglia di sciropparvi il video. A me pare che Palmieri, Cassinelli e Melandri abbiano detto cose più o meno condivisibili, ma comunque sono ragionanti, e quindi in confronto a Carlucci hanno giganteggiato. Il radicale Perduca parlava d’altro. D’Alia è semplicemente uno che non sa una mazza di ciò su cui ha legiferato, ora si sta rendendo vagamente conto di aver fatto una cazzata mostruosa e cerca di uscirne limitando i danni.

Comunque il problema vero, in termini politici, è capire che cosa uscirà dalle cogitazioni in corso nel Pdl per sostituire l’emendamento D’Alia con un’altra legge. Palmieri non si è voluto sbottonare in merito, peccato.

Ecco, insomma, la vera legge su Internet - aldilà di D’Alia e Carlucci - la stanno ancora decidendo. Incrociamo le dita.

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2009/04/23/aiutate-lonorevole-carlucci/

video


http://www.julienews.it/notizia/politica/carluccimi-auguro-che-suo-figlio-venga-preso-dai-pedofili/26704_politica_0.html

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 26.04.09 12:20| 
 |
Rispondi al commento

26/04/2009, ore 08:12
Gabriella Carlucci: "MI auguro che suo figlio venga preso dai pedofili"
di: Antonio Rispoli

Gravissime, ma passate come sempre sotto silenzio, le parole pronunicate dalla deputata del PdL Gabriella Carlucci. Come è noto, la Carlucci si sta interessando ad una legge che, dietro l'apparenza - molto, ma molto labile - di una legge per la sicurezza contro i pedofili, vuole imporre nel nostro Paese una censura di Internet totale, qualcosa di simile a quello che accade in Cina.
Giovedì 23 aprile si stava discutendo in un convegno su questo tema a Palazzo Marini di Roma, nella Sala delle Colonne, dove l'associazione Altroconsumo aveva invitato la deputata PdL a parlare proprio di questa legge di censura. Mentre Alessandro Giglioli, esponente dell'associazione, sta parlando, paragonando Internet alle strade di una città, ("Lei non può mettere un poliziotto ad ogni angolo della città"), si sente distintamente Gabriella Carlucci che dice: "Le auguro che appena suo figlio accenda Facebook venga intercettato da dei pedofili, e che lo incontrino sotto scuola".
Io posso capire l'astio e la rabbia che può provare una persona nel difendere un progetto di legge che probabilmnete non è neanche suo (pare che provenga dalla società Univideo, distributrice di film, ndr) e sul quale non ha alcun argomento da portare avanti, ma certe cose non si pensano neanche, considerando quanto è grave quello che accade ai bambini stuprati dai pedofili.

http://www.julienews.it/notizia/politica/carluccimi-auguro-che-suo-figlio-venga-preso-dai-pedofili/26704_politica_0.html

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 26.04.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

salve viva il 25 aprile, onna violata due volte dalla storia

ciro c., salerno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Sappiano i ''potenti'' del mondo che il potere, e' sempre relativo e sempre distribuito e che potenti quasi non lo sono per niente.

Finche' il sottoscritto sara' fisicamente vivente su questa terra,
nessuno ,dico, nessuno , riuscira' mai a costruire centrali nucleari in Italia.
Mi dispiace per loro.

Italiani che vi sentite lesi nella vostra decisione del 1987 contro il nucleare, non abbiate timore, faro' in modo che il vostro volere non sia disatteso.!!

Questo mio post, forse sparira', poi inevitabilmente sara' archiviato e molti forse dimenticaranno queste mie parole; passera' del tempo ma quando (forse anni) si vedranno i fatti (ho meglio, non si vedranno costruzioni di centrali nucleari) allora qualcuno si ricordera' di me.!!

P.S. per tranquillizzare tutti, non sono un terrorista ne un violento, semplicemente ho una grande fede nella provvidenza e una marcia in piu' che non rivelero' sicuramente mai a nessuno.

francesco la barba 26.04.09 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Pur se FUORI TEMA, un episodio del tutto spiacevole, che dimostra le ZOZZE intenzioni della CUPOLA del BAVAGLIO alla Rete

La loro strategia e' quella di INFILTRARSI, tramite DISPERATI, dappertutto

La tecnologia disponibile, permette ad una singolo FRODE UMANA di essere virtualmente in piu' posti..i contenuti vengono preparati da un TEAM di penniSSvendoli MORALITA' ZERO..il coordinamento e tempismo nella pubblicazione avviene via SMS..insomma UNA BANDA BASSOTTI che prepara in Rete PROGRAMMI e SCENEGGIATE come in TV, od al Cabaret, od in Teatro


GRAVE CENSURA da parte di YOU TUBE su un REPORTAGE DI CLAUDIO MESSORA

http://www.byoblu.com/default.aspx

25 aprile, 09.16

Sto tornando da Debora Pace. Ne sentirete delle belle!

23 aprile 2009 - 02.10

YouTube censura Byoblu

Il video "Giuliani -

L'uomo che ci salvò la vita", che ha superato le 50.000 visualizzazioni in pochissimi giorni, è stato disattivato da YouTube per non meglio precisate Violazioni delle norme della community.

A chi tenta di visualizzarlo, all'indirizzo

http://www.youtube.com/watch?v=GvQ2IRsBbGk

Viene mostrato un laconico messaggio:

Questo video è stato rimosso a causa della violazione dei termini e condizioni d'uso.

********

Claudio

E da diverso tempo che i PORTABORSE del NANO-SYTEM (tm) interferiscono con la RETE..ed YOU TUBE e' nella LISTA da trattare alla VIRTUAL CAPACI

Sara' opportuno che in Parlamnento, sulla strada di Alcatraz, si apra una interpellanza NON sul mettere o meno il BAVAGLIO alla Rete, ma su COME GESTIRE la POST struttura TECNICA dello scandalo PIRELLI TELECOM (covo di DELINQUENTI) e sopratutto..

DOVE SONO FUGGITI QUESTO ESERCITO DI PIRATI INFORMATICI e chi li STA OSPITANDO ed usando per FRODI di ogni tipo

Il TEMA mi sembra chiaro al RIGUARDO

Buona Navigazione

Ed . Commentatore certificato 26.04.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusa ED
secondo te c'è gente che scrive e poi si commenta sotto altro nik?
E' questa la polemica?
Io non credo che si arrivi a tanto queste sono cose da bambini e non da adulti.

adry 78 Commentatore certificato 26.04.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA BUFALA DEL NUCLEARE

La costruzione di centrali nucleari fa aumentare il PIL e crea sviluppo, a vantaggio di pochi, ma non progresso, che è collettivo. A fronte di una crescita sostenibile tutta da verificare, si potrebbe ottenere progresso con una decrescita sostenibile limitando danni economici ed ambientali e ridistribuendo vantaggi ai cittadini in termini di salute, servizi, risparmio.
Il governo Berlusconi punta sul nucleare per soddisfare gli interessi delle grandi lobby industriali - e dirottare in quella direzione ingenti finanziamenti pubblici - e non certo quelli dei cittadini che avrebbero molto da guadagnare da politiche volte a incentivare il risparmio energetico e la diffusione delle energie rinnovabili: tecnologie moderne e prive di rischi per l’ambiente e per le persone. Ma l’imperativo è uno, investire in grandi opere per far crescere il prodotto interno lordo, questo ovviamente senza considerare i costi, non solo economici, che cadranno sulle generazioni future.

TESI VS ANTITESI= (sin.tesi), Atlantide Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento

mi irradio di immenso

piero bartorelli Commentatore certificato 26.04.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

La costruzione di centrali nucleari fa aumentare il PIL e crea sviluppo, a vantaggio di pochi, ma non progresso, che è collettivo. A fronte di una crescita sostenibile tutta da verificare, si potrebbe ottenere progresso con una decrescita sostenibile limitando danni economici ed ambientali e ridistribuendo vantaggi ai cittadini in termini di salute, servizi, risparmio.
Il governo Berlusconi punta sul nucleare per soddisfare gli interessi delle grandi lobby industriali - e dirottare in quella direzione ingenti finanziamenti pubblici - e non certo quelli dei cittadini che avrebbero molto da guadagnare da politiche volte a incentivare il risparmio energetico e la diffusione delle energie rinnovabili: tecnologie moderne e prive di rischi per l’ambiente e per le persone. Ma l’imperativo è uno, investire in grandi opere per far crescere il prodotto interno lordo, questo ovviamente senza considerare i costi, non solo economici, che cadranno sulle generazioni future.

TESI VS ANTITESI= (sin.tesi), Atlantide Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 11:56| 
 |
Rispondi al commento

FUORI TEMA

Una NOTA per rinfrescare la memoria a chi e' in missione (PAGATA) su questo Blog e si puo' immaginare da chi
**************************************

ORDINI DI SERVIZIO

1. Le liste in attesa di certificazione - tra le altre: Spoleto, Tortona, Vignola, Anagni, San Francesco al Campo, Lugo, Forlì, Ponzano Veneto, Livorno e Bari - possono anticipare via fax al numero 02.40.70.87.88 la documentazione necessaria, dettagliata al pt.3 della pagina "certifica la tua lista": certificato penale di ogni candidato; copia di un documento di identità valido di ogni candidato; accettazione delle condizioni da parte di ogni candidato.

2. Tutti coloro che desiderano contribuire alla costituzione nella propria città di una Nuova Lista Civica certificata dal Blog possono prendere contatto con le persone che si sono proposte di organizzare un incontro nei prossimi giorni utilizzando il form seguente e ricercando il nome del proprio Comune:

Alla fine del Post, esiste la possibilita' di ricercare il Comune di interesse (un semplice menu')

***********

Sulla SCENEGGIATA quotidiana, organizzata da due o tre SABOTATORI VIRTUALI, rimando a precedenti interventi sulla mente CRIMINALE che ha creato un sito TRUFFA

BEPPEGRILLO.TV

Pagina truffa, tra le truffe in Rete, su cui commentai in Passato in quanto Beppe Grillo affermo' che quella pagina, appunto, era una FRODE

Una CELEBRITA' residente all'estero, mi copri' di insulti al riguardo..un Gentleman..

Pochi giorni fa' Beppe Grillo, con un POst, confermo' il mio INTERVENTO di ALLORA

Tra i CAPICOMICI, COMMEDIANTI e REGGGGISTI (scrivono PIZZINI che si inviano via SMS dopo contatto in SKYPE, come si fa in Teatro ed inventano NICKS FRODE spesso, con indirizzi email **alla ceppaloni**)

MISSIONE...SABOTAGGIO BLOG (non sono bambini)

Esempio:

1-un NOTO analfabeta posta il PIZZINO alle 09.51

2-il creatore del PIZZINO alle 10.11 risponde in sottocommento

Piccola SCENEGGIATA

Buona Lettura

Ed . Commentatore certificato 26.04.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho inviato quanto sotto all'onorevole carlucci
(onorevole? ma mi facci il piacere)!

http://www.gabriellacarlucci.it
===============================================

Ho letto il suo resoconto sul risparmio energetico per l'uso del mio pc,e ho tratto le seguenti riflessioni:

RISPARMIO MOLTO DI PIU' A TOGLIERE VOI DA DOVE SIETE E MI RIFERISCO A VOI TUTTI PARLAMENTARI,INUTILI PER LA NOSTRA ITALIA!

Il vostro STIPENDIO che NOI PAGHIAMO lo impiegherei PER LA COMUNITA' TUTTA,
insieme agli sprechi che siete abituati a PROPINARCI,unitamente ai PRIVILEGI che USURPATE AL POPOLO,UNITAMENTE ALLA VOSTRA inutilita' DI POLITICI,

E FACENDO cosi' due conti a volo a volo, SI RISPARMIANO MOLTI MA MOLTI PIU' SOLDI, considerando CHE AUMENTEREBBE DI GRAN LUNGA LA QUALITA' DEL NOSTRO MODO DI VIVERE,intendo di NOI TUTTI ITALIANI ,CHE PAGHIAMO I VOSTRI STIPENDI E ANCHE PROFUTAMENTE!

Credo di aver espresso la volonta di moltissimi italiani e se fosse anche solo un mio pensiero, ORGOGLIOSO DI AVERGLIELO MANDATO!

Capisc' a mme!

Chiaramente con nome e cognome ed e.mail valida!
Come fanno i VERI UOMINI!

a RI CAPISC' A MME!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 26.04.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

23 anni fa Chernobyl. Il più grande disastro del nucleare civile nella storia

In tanto il gran visir di tutti i mafiosi fà suo show mediatico davanti alle rovine dal terremoto, suo governo populista ultima in grande segreto le zone dove fare le centrali.

Popolo della libertà? si mafiosa, lui ha la catena dal dissastro in mano ,dal cemento magro della italcementi complice la impregilo a lo smaltimento in mare e discariche abussive, in famiglia grande babbuino gia c'lhai Cerro Maggiore adesso sopra la discarica abussiva c'e un ipermercato della Auchan.

Imaginiamo i rifiuti nucleari quanto ti importarebbe fare un altro ipermercato.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W W W W W W W W W W W W W W W W W W
M M M M M M M M M M M M M M M M M

DO NOT GIVE FOOD TO THE GOOGLES

W W W W W W W W W W W W W W W W W
M M M M M M M M M M M M M M M M M M

Se venti anni fà vi avessero detto di non guardare il drive-in e le reti mediaset perchè alimentavate il totalitarismo di una massoneria cosa avreste risposto?

E oggi perché dare da mangiare a la nuova massoneria? Esistono poteri orizzontali e piramidi di feudatari. Le scelte sono quotidiane e costano fatica. E' più facile guardare il drive-in. E' più facile chiedere a google.

Difficile utilizzare software, tecnologie, reti di persone che creano, usano, condividono il pensiero open source. Ma chi è giovane e forte sicuramente capisce che la nuova resistenza nasce dall'esempio di Richard M. Stallman.
Certamente costa fatica e denaro. Un pò come mangiare biologico o installare il fotovoltaico..

(Una soluzione più a portata di tutti è dare da mangiare a differenti aspiranti monopolisti.. farli litigare tra di loro nella battaglia per il potere assoluto)

W W W W W W W W W W W W W W W W
M M M M M M M M M M M M M M M M M

NON DATE DA MANGIARE AI GOOGLES

W W W W W W W W W W W W W W W W
M M M M M M M M M M M M M M M M M


W A R N I N G


Il G8 a fianco delle piu' grande discarica abusiva d'Italia firmata "MONTEDISON"

dalla pagina FB di isabella Zanotti

Disastro ambientale ed avvelenamento delle acque destinate al consumo umano sono i reati collegati alla scoperta della più grande discarica abusiva d’Italia, scoperta dalla forestale in Abruzzo.

185 mila metri cubi di sostanze tossiche e pericolose sono state sepolti a 5-6 metri di profondità vicino a Bussi (Pescara) in un terreno vicino al fiume Pescara. Ci sono cloroformio, tetracloruro di carbonio, esacloroetano, tricloroetilene, triclorobenzeni e metalli pesanti. Dai primi rilievi, Forestale e Procura ritengono che l’inizio dell’utilizzo del terreno – nel 1999 ceduto dalla Montedison ad una società immobiliare di Milano riconducibile sempre alla Montedison – come discarica risalga a diversi decenni fa, molto prima dello stabilimento della Solvay, di cui si esclude un coinvolgimento.

Per bonificare al zona bisognerà rimuovere 240 mila le tonnellate di terra e il costo stimato di tale operazione si aggira intorno ai 58 milioni di euro (che al momento non si sa dove recuperare). Bisognerà anche trovare una discarica sicura (che non faccia percolare nella falda altre schifezze) e grande abbastanza da contenere la massa enorme del terreno da smaltire.

leggi qui:

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/03_Marzo/13/discarica.shtml

http://abruzzo.indymedia.org/article/6186

http://www.crimeblog.it/post/720/lo-scandalo-della-discarica-tossica-montedison-in-abruzzo

http://www.tuttoabruzzo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=13077&Itemid=754

http://www.site.it/aaa-celano-25-ettari-di-discarica-abusiva-offresi/03/2009/


Exidor . Commentatore certificato 26.04.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Graziano G., Montecatini Terme.
--------------------------------------
Deve dare molto fastidio qusto tizio sopra indicato al blog, per bannarlo "DEMOCRATICAMENTE".

dario g., a casa mia Commentatore certificato 26.04.09 11:39| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il trend è il trash
Già faceva abbastanza schifo un partito di riciclati, parecchi provenienti da sx e anche dall’estrema sx: Ferrara, Bondi, Capezzone, Cirino Pomicino, Vizzini, Pecorella, Taradash, Pera, Teodori, Borghini, Ferlini, Festa, Fora, Guzzanti , Maiolo, Frattini, Micciché, Malan, Previti, Mantovani, più tutta alleanza nazionale che ora è diventata alleanza berlusconiana …
Ma che si riciclasse anche il capo??!!
Cosa non può l’idea, può l’avidità!!
Un premier nazional-partigiano, come al carnevale di Venezia!
Violante esulta, nel suo bel costume da comunista di destra.
E poi insultano i trans gender! Questi sono molto peggio. Ancora un po’ e spaventano i bambini!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.04.09 11:32| 
 |
Rispondi al commento


FATELO GIRARE TRA I VOSTRI CONTATTI!!!
http://www.youreporter.it/video_E_ADESSO_CENSURATE_ANCHE_QUESTO_1

grazia pace Commentatore certificato 26.04.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento

NON VINCEREMO MAI LA BATTAGLIA CONTRO IL NUCLEARE CON I DATI E LE CIFRE, ORMAI TUTTI DICONO TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTTO. LE PERSONE DEVONO SENTIRLO CON IL CUORE CHE IL NUCLEARE E' UNA FOLLIA. BISOGNA SEMPLICEMENTE RICORDARE A TUTTI CHE NON ABBIAMO IL DIRITTO DI LASCIARE IN EREDITA' AI NOSTRI FIGLI SCORIE RADIOATTIVE CHE RIMANGONO PERICOLOSE PER MIGLIAIA DI ANNI, SOLO PER VIVERE NOI UNA VITA FULL OPTIONAL...

Matteo Ghiazza 26.04.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI COLORO CHE VOLESSERO ESPRIMERE LA PROPRIA OPINIONE ALLA SIGNORA IMPIEGATA CARLUCCI ONOREVOLE PULRIRPAGATA
VISITATE IL SUO BLOG
http://www.gabriellacarlucci.it
PROVATE A LASCIARE QUALCHE COMMENTO
IO L'HO GIà FATTO MA NON è MAI STATO PUBBLICATO
MAX

Max R 26.04.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.altrenotizie.org/alt/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=101322&mode=thread&order=0&thold=0

IL NUCLEARE PERDE COLPI NEL MONDO

Domenica, 26 Aprile 2009

di Alessandro Iacuelli

“Il 2008 è stato un anno un po’ paradossale per l´energia nucleare. E’ stato il primo anno dal 1955 in cui nemmeno un reattore nucleare è entrato in funzione”. A dichiarare tutto ciò è stato il direttore dalla International atomic energy agency (Iaea) Mohamed ElBaradei, nel suo intervento conclusivo alla “International ministerial conference on nuclear energy in the XXI century”, appena terminata a Pechino. Sono invece 10 i nuovi reattori che hanno visto l'inizio della loro costruzione: la crescita nucleare avviene tutta in Asia, con la Cina in testa, seguita da India e Russia. Invece, negli Stati Uniti la novità è la decisione da parte di Barack Obama di non finanziare nuovi impianti nucleari e senza fondi pubblici l’industria dell’atomo ha scarse possibilità di autosostenersi. Ancora una volta l'Italia è in controtendenza, con l'annuncio di riavviare il proprio programma nucleare.

A conferma di questo quadro, arriva la relazione ministeriale italiana al G8 sull'Ambiente a Siracusa. Nella relazione infatti, si legge, a proposito delle quote di mercato dell'energia detenute dalle varie fonti di approvvigionamento, che “l'energia nucleare perde quote di mercato, passando dal 15 per cento nel 2006 al 13 per cento entro il 2015 e al 10 per cento entro il 2030. La quota di energia rinnovabile aumenterà considerevolmente, passando dal 18 per cento del totale di energia elettrica nel 2006 al 20 per cento nel 2015 e al 23 per cento nel 2030". Anche questo dato è un'autentica collisione con l'enfasi da campagna elettorale che da qualche mese, ed anche in occasione del vertice di Siracusa, accompagna il tema del ritorno al nucleare in Italia.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 11:23| 
 |
Rispondi al commento

http://iostocongenchi.wordpress.com/2009/04/25/genchi-diffida-la-procura-di-roma/

Io sto con Gioacchino Genchi

Genchi diffida la Procura di Roma
Archiviato in: Gioacchino Genchi — iostocongenchi @ 09:20

Nel silenzio più assoluto delle Istituzioni dello Stato preposte al controllo di legalità dei magistrati, ritengo doveroso pubblicare la diffida che il 23 aprile 2009 il mio legale, l’avv. Fabio Repici, ha inviato al Procuratore della Repubblica di Roma Giovanni Ferrara ed ai Procuratori Aggiunti Nello Rossi e Achille Toro che, con il Sostituto Procuratore Andrea De Gasperis hanno inopinatamente rifiutato la restituzione dei reperti informatici e dei dati sequestrati illegittimamente dal ROS presso il mio studio il 13 marzo 2009, a seguito di una perquisizione e di un sequestro annullato in toto dal Tribunale del Riesame di Roma, con le ordinanze dell’8 aprile 2009.

Gioacchino Genchi

Studio legale
Avv. Fabio Repici

PROCURA DELLA REPUBBLICA
presso il Tribunale di Roma

Procedimenti n. 5033/09 e 11434/09 r.g.n.r.

Istanza di restituzione di reperti all’avente diritto

Quale difensore di fiducia del dr. Gioacchino GENCHI, persona sottoposta a indagini nei sopra indicati procedimenti,
tenuto conto delle due ordinanze emesse dal Tribunale del riesame di Roma (nn. 454 e 455 r.g. sequestri) in esito all’udienza dell’8 aprile 2009 (motivazioni depositate il 16 aprile 2009), con le quali sono stati annullati in radice perché illegittimi i decreti di perquisizione e sequestro emessi da codesto Ufficio nei due sopra indicati procedimenti l’11 marzo 2009 ed eseguiti il 13 marzo 2009;

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Il problema delle scorie è stato risolto da gran tempo: l'Africa è grande, ed il corno d'Africa, in particolare, è un luogo agevole da raggiungere!

sancho . Commentatore certificato 26.04.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SECONDA PARTE ON CARLUCCI

da moltiplicare per 10 ore , ovvero 3KWh. Considerando un costo dell’energia elettrica medio di circa 0,2 euro/KWh , il PC dell’esempio, tenuto acceso per 10 ore al giorno ci costa 60 eurocent al giorno; cifra che sembra ridicola, ma che moltiplicata per 365 porta a circa 200 euro.” Partiamo da questo dato, che in alcuni casi, può essere considerato anche ampiamente in difetto rispetto al reale consumo di energia elettrica che devono sopportare i cosiddetti pirati informatici. A questo costo, che definiamo iniziale, bisogna aggiungere l’ usura cui il computer va incontro a causa di un uso intenso e prolungato. Per rimanere sul terreno della concretezza, la durata media di un computer usato per scaricare filmati e musica è all’incirca di 2 anni; un personal computer che ci permetta di scaricare velocemente materiale multimediale molto voluminoso non costa meno di 1000 €. A questi vanno aggiunti il costo dei supporti informatici, sui quali copiare film e musica scaricata illegalmente, che potremmo quantificare in 100 euro annui. Aggiungiamo ora il costo della bolletta telefonica: le tariffe flat, ovvero tutto incluso, costano mediamente tra i 20 e i 30 euro mensili, vale a dire circa 300 euro annui. Sommando le cifre calcolate finora arriviamo ad un totale che oscilla all’incirca tra i 1600 euro e i 2000 euro. Sapete cosa avrebbe speso un utente medio se avesse noleggiato, tutte le uscite disponibili, in un comune videonoleggio? Tra i 1100 ed i 1300 euro, sempre calcolati su base annua, con un risparmio netto calcolabile tra i 500 ed i 700 euro. Senza calcolare, fatto di importanza non secondaria, la pessima qualità di filmati scaricati dalla rete rispetto a prodotti ufficiali messi in commercio dalle case cinematografiche.

A questo punto è proprio il caso dire: meditate gente, meditate……

Max R 26.04.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI VI PREGO DI LEGGERE QUANTO HA SCRITTO L'ONOREVOLE CARLUCCI RIGUARD L'USO DEI COMPUTERS E DELLA RETE IN GENERE!

ho intenzione di dimostrare, a tutti coloro che credono di risparmiare scaricando illegalmente materiale multimedia da Internet, che si sbagliano e di grosso. Partiamo da alcuni dati forniti dall’Enel desumibili da un documento ufficiale, di cui riporto di seguito un estratto, contenente un analisi dettagliata dei consumi energetici derivanti dall’uso del personal computer in casa: “……Oggi ci occupiamo invece del personal computer, strumento ormai familiare per giovani ed adulti che, a sorpresa, si rivela anche lui abbastanza vorace in quanto a consumi energetici; la cosa non deve stupirci se consideriamo che negli ultimi anni la corsa verso computer dalle prestazioni sempre maggiori ha portato a maggiori consumi da parte di processori e periferiche (cosa che sicuramente avrete notato toccando la superficie del disco fisso in funzione o osservando il getto di aria calda che viene espulso dalle ventole presenti nel cabinet del PC).I processori attuali arrivano in alcuni casi a superare la soglia dei 100 Watt di consumo, potenza che chiaramente viene erogata dall’alimentatore presente nel PC il quale oltre al processore si occuperà di alimentare anche le altre periferiche contenute nel computer, masterizzatori, eventuali periferiche esterne alimentate via USB e le stesse ventole di raffreddamento; un conteggio veloce ma abbastanza realistico ci permette di valutare il consumo di un PC fisso: se infatti mediamente la potenza consumata dal computer e’ di 300 Watt (nei casi di PC ben equipaggiati tale consumo puo’ essere anche superiore, esistono in commercio alimentatori per PC che arrivano fino a 600 o 800 Watt )e il PC rimane acceso per una decina di ore al giorno, facilmente potremo quantificarne il consumo moltiplicando il consumo (espresso in KiloWatt) per il numero di ore di utilizzo, nel nostro caso quindi 300 W = 0,3 KW da moltiplicare per 1

Max R. 26.04.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento

'Mazza aho,stamatina me so' arzato 'n ritardo.
E dopo Rebecca,me sa che m'o deve beve puro amaro...
Er fruttarolo 09.42

A fruttarò!!!
Sei troppo forte!!!
Posta un pò più spesso!!!
Il morale conta moltissimo....!!!!

Buona domenica!!

GERONIMO . Commentatore certificato 26.04.09 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sssssssssìììììììììììììì ecchissenefrega!!!!
Oggi è domenica e come tale l'italiano andrà a messa a pranzo fuori o cazzeggerà per le città
noi c'è la meniamo sul blog di grillo e tutto rimarrà inpunito !!!

forse l'italiano vuole la satira
vediamo

AAA vendesi o cedesi
oltre stivale
classe pool parlamentare italiana full optional compreso di scorie,borse
il pacchetto comprende:
un presentatore=nanifly silviex
clown =rotondolo ,brunex,bossoli,
trapezisti=scarola,fassixo,d'almema
vallette=carfy,presty G,mariastella,melloni
un prestigiatore=alfanso
giocolieri=scarola,tvmonti,bond.fratty
jolly=scelta da catalogo vasto assortimento (laccè e ruffiany)
,garantiamo ottimo investimento a lungo tempo .profitti garantiti ,divertimento assoluto per bambini

in offerta promozionale solo per pochi giorni chi acquista il pacchetto completo (incluso il catalogo)
in omaggio un set di poltrone da figura
http://www.camera.it/serv_cittadini/8180/8184/8272/album_nuovo.asp

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 11:05| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO GRILLO

TI SEI ALZATO NEL LUSSO?

O DEVI VEDERE COME RIUSCIRAI A DARGLI DI MANGIARE AI TUOI FIGLI?

DEVI ANDARE A CERCARE LAVORO, O A FAR LA FILA DELLA CARITA' PER UN PEZZO DI PANE?

NON RESTARE IMMOBILE DATI DA FARE

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 11:04| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

LI MORTACCI VOSTRA DI STI TROLL DI MERDA !!!!!!!

QUANTE VOLTE SARA' CAPITATO DI VOLER TIRARE UN CAZZOTTO ALLA TV ...ANCHE SE POI NON SERVE A NULLA!!!

ORA SUL BLOG...DOVREMMO SOPPORTARE LE STESSE MERDATE CHE SI SENTONO SU TALE APPARECCHIO DEL CAZZO CHE HA ROVINATO GENERAZIONI INTERE ED HA PERMESSO AD UN NANO IMBALSAMATO E COLLUSO CON LA MAFIA DI PRENDERE UN POTERE CHE NON GLI SPETTAVA!!

commentiamo le paranoie dei politici riguardo il 25 Aprile ....ma il fatto più rivoltante è la completa IGNORANZA DEI GIOVANI "ITALIOTI" nei riguardi di questa ricorrenza ....

VIVA IL BLOG SOVRANO ....""" POPOLARE """" !!!!

QUESTO E' LA NOSTRA VERA ....(((( FORZA !!!!!!

.....NON LE CAZZATE SPARATE SENZA SENSO !!!!

SEGUITIAMO A POSTARE (((( SEMPRE ...SENZA ESITARE
LA STORIA , LA VERITA'....I FATTI....

PER CUI TANTO SANGUE FU VERSATO ....
CONDANNIAMO SEMPRE I VERI RESPONSABILI DI TALI
NEFANDEZZE.....AFFINCHE' GLI ITALIOTI RITROVINO LA STRADA PERDUTA NEI ---->CAVI TV DEL CAZZO !!!

E....RICORDATEVI CHE LE BRIGATE GARIBALDI ERANO
DEI VERI SOLDATI-GUERRIERI ...NON DELLE PALLE MOSCE COME GLI "PSEUDOCOMPAGNI" DI OGGI !!!!!

HASTA SIEMPRE !!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 26.04.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Maverick
non solo le centrali Nuke tedesche smantelleranno, hanno creato in Germania con le energie alternative, almeno 300mila posti di lavoro, se si calcola che in tutta la Francia e fuori dove estraggono la "materia" ci sono 3000 persone che ci lavorano, se calcolassero i rischi e le verità che dovrebbero essere dette alle persone, sarebbe un costo cosi gravoso che chiuderebbero tutte.
Se poi si calcola che in Francia l'energia elettrica si sta avvicinando ai nostri costi direi che il sistema è fallibile.
La germania ha una grande leader la A.Merkel fisoco nucleare che ha lavorato nelle centrali e sa il perchè di molte cose.
Oggi a ritroso una delle catastrofi è successa e l'abbiamo saputo, molte cose che sono successe in Francia sono state taciute, ma non per questo erano meno pericolose...basta taccio.

roberta p., roasio 26.04.09


Il problema più grande non sono i nostri politici,siete tutti voi che ancora affidate le vostre sorti ai politici di turno!

Noi siamo per la Sovranità Popolare,il potere a chi è veramente il PADRONE,ai CITTADINI PAGATORI,
UNO STATO SOVRANO,DOVE IL CITTADINO DELIBERA E VOTA LE LEGGI!

BASTA CON LA CASTA,CHIUNQUE ESSO SIA A RAPPRESENTARLA!

RAPPRESENTIAMO NOI STESSI!
Rino.
Rino Napoli Doc 26.04.09

*****************************

basta con la casta ,ok fino a qui' ci siamo
no al nucleare ,ok
governo out,ok
come invertire le politiche energetice del paese

una delle soluzioni

enel società spa con socio unico
lui comanda la baracca energetica
comanda anche i politici
il nome
chi è il proprietario dell'ENEL?

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono Tutti giusti qui dentro e al trove .....

Chi elogia la resistenza , chi elogia i combattenti tutti ........però tutti peccano di memoria corta !!!!

500.000 AMERICANI in cambio della testa del fhurer , 500.000......

Senza di loro la grande (?) resistenza italiana sarebbe stata ridotta in poltiglia .


buona domenica

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 26.04.09 10:53| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@
LENIN DI PIETRO, Stalingrado

SE SI RISPONDE VUOL DIRE CHE SI E' LETTO LE IDIOZIE CHE SCIVONO.

LASCILI SCRIVERE.......

SI STANCHERANNO PRESTO SE NESSUNO LI CAGA.

CHARLES BUKOWSKI

RIBITIN PIOVENE, PIOVENE ROCCHETTE Commentatore certificato 26.04.09 10:52| 
 |
Rispondi al commento

http://www.strillone.info/2009/04/ancora-previsioni-negative-per-i-giornali-pubblicita-2009-11-ma-in-calo-anche-i-giornali-online/

Ancora previsioni negative per i giornali, pubblicità 2009: -11% ma in calo anche i giornali onlin

apr 26, 2009

di FabioD per YuRaitSocialBlog

L’ agenzia di consulenza Zenith Optimedia, prevede una perdita di pubblicità per i giornali per il 2009, negli Stati Uniti, pari all’ 11%, essendo il risultato del primo trimestre di un secco -26% (Publishers Information Bureau). E l’ Italia, ovviamente, potrebbe seguire questo trend. Una riduzione del 30% dei profitti per le testate maggiori potrebbe essere considerato un risultato “realistico”, mentre meglio dovrebbero andare le piccole. Il peggior risultato è stato conseguito dalla più diffusa delle testate Usa, Usa Today, che ha venduto il 28% in meno di spazi pubblicitari.Ma la notizia interessante, dal punto di vista dei numeri, è che anche le testate online hanno registrato una perdita pari al 20%. Sembrerebbe quindi che, buona parte della crisi della pubblicità sia da ricollegarsi alla più generale crisi economica globale. Mancando le entrate, le aziende di produzione e distribuzione, si vedono costrette a ridurre i propri budget pubblicitari. Questo in qualche modo “riduce” la devastante perdita di peso della carta stampata in favore delle riviste online. Don’t worry. L’ agonia durerà ancora a lungo.


Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

LA COSTITUZIONE E LA SINISTRA
Chi ce l'ha data ha sacrificato la vita per farlo, dunque è sacra, dunque non si può modificare. Dunque non si può migliorare?
Con meno sforzo di quelli che ce l'hanno data potremmo portarla più in alto, ma la retorica della sinistra, pilotata dai poteri forti, lo impedisce.
Non sarebbe meglio se nell'art.1, dopo che si dice che la sovranità appartiene al popolo ci fosse un punto? E se, nella seconda parte, il popolo non fosse espropriato del potere giudiziario, fosse garantita la proprietà del popolo sulla moneta, e non fosse prevista una delega in bianco, che permette ai politici, una volta eletti, di dirci ciao, ci vediamo alle prossime elezioni?
Se nella seconda parte della costituzione non si dice come applicare certi principi contenuti nella prima parte, come ad esempio l’uguaglianza di ogni cittadino davanti alla legge, questi sono destinati a rimanere irrealizzati, perché l’alternativa sarebbe di dire che tutte le leggi sono anticostituzionali.
Certo che c'è anche qualcuno, che con la scusa della governabilità, potrebbe peggiorala; però questa è la Costituzione con cui finora ci hanno brillantemente dominato, e difenderla così com’è significa fare il loro gioco. Nel momento in cui riusciremo a difenderla, ci saremo assicurati altri 60 anni di vessazioni. E’ perciò che, coloro che, con abili inganni disinformativi, ci fanno creare le nostre convinzioni, così come fanno comodo a loro, ce la fanno sentire come sacra e immodificabile. Fatto questo il resto lo lasciano a noi: saremo noi che ci batteremo per mantenere il loro potere.
Smettiamo di essere di sinistra e cominciamo a costruire una società socialdemocratica.

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 26.04.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento


quando una festa della nano-liberazione?

nano Furfante Commentatore certificato 26.04.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento


PROBLEMA

Mangiato pesante ?

vomitato pesante ?

dubbi sul nostro blog come spazio libero ?

interventi , bannamenti non chiari ?

TROPPE VOLGATITà ?

SOLUZIONE : fai un bagno nella merda nel blog ufficiale spazio azzurro del nano ....leggi come moderano i commenti VERAMENTE , respira l'arome de fogne , il puzz cess che si respira ....

Prova a scrivere e MAI USCIRAI

Prova il sapore VERO della censura , cosi' non romperai piu' qui i coglioni.

e tutto qui' sarà bello , profumato , libero e illibato....

-----------------
SPAZIO AZZURRO è una bacheca dedicata alle opinioni degli elettori e dei simpatizzanti del Popolo della Libertà che frequentano il nostro sito. Tutti i messaggi ricevuti vengono letti e una parte di essi, rappresentativa delle opinioni espresse con maggiore frequenza dai nostri elettori, sono scelti per la pubblicazione, che viene ripetuta diverse volte al giorno. I messaggi pubblicati non riflettono necessariamente la posizione ufficiale del nostro partito o quella della maggioranza dei suoi elettori, ma offrono a chi legge spunti di riflessione e di discussione.

SAREBBE GIUSTO CHE IL "CONCERTONE " DEL 1 MAGGIO VENISSE ANNULLATO E I SOLDI RISPARMIATI, I SINDACATI LI POTREBBERO DESTINARE ALLE POPOLAZIONI TERREMOTATE.

da: alessio
SE L'ITALIA PUO' DIRSI OGGI UN PAESE LIBERO E DEMOCRATICO DOBBIAMO RINGRAZIARE GLI ANGLO-AMERICANI CHE HANNO AVUTO LE VITTIME MAGGIORI, E NON INVECE I RESISTENTI "R

da: MARFORIO-ANNOZERO
LERNER+SANTORO+IL COPIA INCOLLA TRAVAGLIO: UN SOLO OBIETTIVO SILVIO.MA SONO ALLA FRUTTA.MENTANA PAONAZZO A SPRAZZI, LO VEDO TENTATO AL SALTO DELLA QUAGLIA A SIN. PIENA
..........................

OFFERTA VALIDA FINO AD ESAURIMENTO MERCE AVARIATA , PRIMA DI TRATTAMENTO INCENERITORE E DISPERSIONE TOSSICA NELL'AMBIENTE .

ARMARSI DI BIOCHETASI E MASCHERINA

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/2006/12/gallerie/ambiente/greenpeace-rifiuti/1.html

carmen annalisa sacilotto (carmen annalisa sacilotto), treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

AdP = moderno latifondista........ i suoi adepti....tutti zitti!

Leo2911 V Commentatore certificato 26.04.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

COMITATO DI LIBERAZIONE SARTORIALE

Nel momento in cui Fini, Formigoni e Alemanno si affannano ad indossare la veste polverosa,sdrucita e lisa dell'antifascismo e Franceschini corre a rammendarla qua e là significa che è giunto il momento di passare in sartoria per il cambio d'abito..

Mauro Maggiora, Genova- Centro Storico Commentatore certificato 26.04.09 10:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non bevete latte!!!! Nuoce GRAVEMENTE alla salute!!!!
www.infolatte.it

Essere umano 26.04.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Evvai D'Alema e la sua RED tv incassa 4 milioni di euro da fondi pubblici

ana wak 26.04.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Che pena che facciamo noi Italiani!

Ci lamentiamo della crisi economica e comperiamo Opel e Chrysler.........

Speriamo che gli utili siano abbastanza remunerativi........., un sessantamilionesimo è mio!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma davvero qualcuno pensa che con gli show e le puttanate si possa passare per statista?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.04.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Se bastasse un fazzolettino al collo per spacciarsi per liberatore, l'eroina del mondo sarebbe Brigitte Bardot

Dalla bandana al fazzoletto al collo, per lui il passo è breve
per noi lunghissimo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.04.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è il 26 aprile, vero giorno di festa della Liberazione per coloro che combattono solamente per salire sul carro dei vincitori. Che sono tutti coloro che stavano da una parte prima e dall'altra poi. Proprio come il nostro presidente operaio, ferroviere, pompiere, nonché partigiano.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.04.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Perché voi bloggers dipietristi non chiedete al vostro “capopopolo” come mai non presenta un referendum per adeguare lo stipendio dei parlamentari italiani a quello della MEDIA dei loro colleghi europei ?
Io l’ho fatto > risposta: picche! ;
e certo altrimenti come fa a comprarsi l’11ma tenuta ?

Leo2911 V Commentatore certificato 26.04.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il G8 al l' Aquila è stato definito "Una visionaria e lungimirante follia"
Qui la parola sbagliata è 'lungimirante'

Di puttanata in puttanata

Ellekappa dice: "L'Abruzzo devastato diventa il set preferito del premier. Ormai quella zona è emergenza Disneyland"

Sembra che la partecipazione al vertice alla Maddalena fosse già stata definita dai dipolomatici un incubo di primo tipo. Quella in Abruzzo resterà un incubo di tipo unico.

Certo che è stato un bel regalo agli elettori sardi che avevano sperato in un voto in cambio di lavoro. Lo scippo ha destato molto malumore. B dice che si possono comunque usare "per eventi vari" Le costruzioni già ultimate potrebbero essere annesse a Villa Certosa, per le esibizioni di Apicella.

Ma ora che la sicurezza viene trasferita in Abruzzo, la protezione civile per i terremotati la trasferiscono in Sardegna?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.04.09 10:11| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS.Così parlano solo dei "cretini".@@

1)BerlusKazz:
"A nessun caduto di qualsiasi parte (quindi repubblichini compresi) si può negare rispetto e pietà".
##
Nota dell'inviato senza paSS governativo:
"Voler equiparare,a tutti costi,chi aSsSaSsSinava (i repubblichini di Salò) con coloro che sì batterono per conquistare la libertà dal fascismo é davvero cosa cretina e folle".
##

2)L'Alè-manno.
Ha detto l'Alé-manno:"Purtroppo la questura (questura che pare sia preveggente come la famosiSsSima Maga Flaminia) mi ha comunicato ufficialmente che i centri sociali avevano preparato una mobilitazione "oceanica" con contestazioni "molto violente" contro di me.
##
Nota dell'inviato senza croce celtica al collo:
"La verità vera é che Alè-Manno non aveva voglia di togliersi l'immancabile croce celtica che porta al collo".
#####
Domandona:
Se questo "avvertimento" gli fosse giunto dal "tecnico Giuliani" come avrebbe reagito? Avrebbe denunciato il Giuliani come ha fatto il viceminstro dei terremoti e maremoti,Bertolaso?
##
Cam.(L'inviato che non riesce liberare l'Italia dalle catene della "santiSsSima inquisizione)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 26.04.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Melody: turismo sostenibile?

CHI SONO I PIRATI DELLA SOMALIA:

http://temi.repubblica.it/limes/chi-sono-i-pirati-della-somalia/3531

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 26.04.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma se "Mussolini non ha mai fatto uccidere nessuno", ieri che cosa pretendeva di festeggiare colui che ha pronunciato questa assurdità?

Più olio di ricino per tutti.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.04.09 10:09| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' inutile,l'avevo già fatta io la previsione
sul FALLITO lu....cano, si è autoeletto pulitore
di se stesso!

E lo dico io,che mi CONOSCONO TUTTI,nel bene e nel male, e prima che lo dica tu,fallito,lo ripeto io,la mia VISIBILITA' è nella vita di tutti
i giorni,lo dimostri da solo che sei un fallito!

A me del blog non frega niente,voglio SOLO poter scrivere quello che cazzo mi pare e SOLO,SOTTOLINEO SOLO, il padrone del blog puo' e deve decidere cosa fare e non!

CHI TI HA ELETTO?
COSA VUOI SCRIVERE LE POESIE A STRONZATE PER KM.?

Hai ragione in una cosa,la vita è leggerezza,gli stronzi addirittura volano,per questo GUARDAVI A TERRA, PERCHè VOLAVI!

Sei semplicemente ridicolo!
Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 26.04.09 10:08| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il professore rovinato dalla caccia ai pedofili

Un insegnante, indagando su uno scambio di foto osé tra gli alunni, si ritrova vittima di una "caccia alle streghe" per colpa di una madre scontenta e dell'eco mediatica di un'accusa falsa.

[ZEUS News - www.zeusnews.com - 25-04-2009]
Ting-Yi Oei

Ting-Yi Oei, insegnante da 30 anni, è il vicepreside della Freedom High School, scuola superiore che ha contribuito a fondare quattro anni fa. La scuola si trova negli Usa, in Virginia.

Una semplice indagine scolastica per capire se i ragazzi stessero davvero inviando foto che li ritraevano nudi (come spesso ) si è trasformata in un'odissea, durata un anno.

Questo è il racconto scritto dal professore stesso per il Washington Post, giornale cui deve parte delle persecuzioni subite.


http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=10172

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 26.04.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

@ Maverick
non solo le centrali Nuke tedesche smantelleranno, hanno creato in Germania con le energie alternative, almeno 300mila posti di lavoro, se si calcola che in tutta la Francia e fuori dove estraggono la "materia" ci sono 3000 persone che ci lavorano, se calcolassero i rischi e le verità che dovrebbero essere dette alle persone, sarebbe un costo cosi gravoso che chiuderebbero tutte.
Se poi si calcola che in Francia l'energia elettrica si sta avvicinando ai nostri costi direi che il sistema è fallibile.
La germania ha una grande leader la A.Merkel fisoco nucleare che ha lavorato nelle centrali e sa il perchè di molte cose.
Oggi a ritroso una delle catastrofi è successa e l'abbiamo saputo, molte cose che sono successe in Francia sono state taciute, ma non per questo erano meno pericolose...basta taccio.

roberta p., roasio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 10:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensate a quando i vostri bambini cadranno e si riempiranno di "escoriazioni"..zzi loro..buona giornata blog e siate radioattivi!

mark kaps Commentatore certificato 26.04.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una vasta area di Torino è radioattiva!!! Tutti i video su YouTube!
Si tratta della Spina 1, sede del nuovo passante ferroviario.
Non è una bufala! I rilievi sono stati fatti da un medico specialista con dei tecnici del Politecnico!
E' stato usato del GRANITO RADIOATTIVO per fare la pavimentazione dei marciapiedi.
Nelle stesse aree sono state trovate delle piante con deformità mostruose.
Tarassaco deforme a Torino in area radioattiva (Crocetta).
http://www.youtube.com/watch?v=HzUTiMFy-gs
Spina 1 radioattiva a Torino davanti a Santa Teresina.
http://www.youtube.com/watch?v=B1Kqr0BibGA
Radioattività presso il Politecnico di Torino.
http://www.youtube.com/watch?v=fBndwTvegzk

Roberto Topino, Torino Commentatore certificato 26.04.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO
IL MATTINO HA UN CAZZO IN CULO
BUONGIORNO

peppino espo (p.d.p.) Commentatore certificato 26.04.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Sarkozy é un altro piccolo governante che da grande vuole diventare Berlusconi.
Per soddisfare le esigenze dei suoi sponsor, sta cercando di rifilare le sue centrali anche al Marocco e all'Arabia Saudita!

Marco B. Commentatore certificato 26.04.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUon Giorno cettina
ti mando una canzone di De andre che forze per mia pele mi piace moltissimo

ciao buona domenica

Un saludo dal freddo nord ma tornera il vento caldo prima o poi!

http://www.youtube.com/watch?v=KKipvcV4soA&feature=related

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La SIAE rischierebbe il fallimento senza bollini
24/04/2009 [ Dario D'Elia ]

"Altronconsumo ha scoperto che i bollini SIAE valgono circa 12 milioni di euro all'anno"

Altroconsumo ha fatto i conti in tasca alla SIAE, e scoperto che il business dei contrassegni è di vitale importanza per il bilancio dell'ente. Secondo i dati 2007, la Società Italiana degli Autori ed Editori ha un costo complessivo di 193 milioni di euro all'anno, e ricavi pari a circa 163 milioni di euro.

La differenza pare essere ripianata anno dopo anno dagli investimenti finanziari. Se si decidesse quindi di eliminare la voce contrassegni dal bilancio verrebbero dispersi circa 12 milioni di euro: gli effetti sarebbero devastanti, soprattutto considerando che il 76% dei costi è dovuto al personale.

Altra nota stonata – ma in questo caso per gli artisti - riguarda il costo di iscrizione alla SIAE. In Italia si pagano 220 euro al primo anno, e 91,50 euro i successivi. In Gran Bretagna, Francia e Spagna si paga una volta sola, rispettivamente 10 sterline, 119 euro e 15 euro. Non male, soprattutto se si considera che più del 50% dei nostri iscritti, con i diritti, non riesce nemmeno a ripagarsi l'iscrizione.


http://www.tomshw.it/news.php?newsid=17863

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 26.04.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che in futuro, permanendo il regime di berluscone, il 25 aprile non diventi la festa dei fascisti della repubblica di Salò, con berluscone fotografato con il fez.

cesare beccaria Commentatore certificato 26.04.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Red tv, "rossa" che bruca 4 milioni allo Stato

Eppure, senza mancare di rispetto ai ricchissimi programmi in arrivo, la storia più bella di questo canale resta comunque la sua. Magari è solo un’opinione personale, ma non c’è partita. Più in particolare, è il primo bilancio - pubblicato dal Sole 24 ore - a rendere avvincente e impareggiabile la storia. Numeri alla mano, l’affascinante avventura di «Red» - non una tv di corrente: solo una tv che funziona - costa finora 5,4 milioni di euro. Di questi, il suo editore «Nessuno» deve però pagarne soltanto 1,3. Il resto? Offre la ditta. Noi. Casualmente, per tenere in piedi «Red», un successo che D’Alema racconta gonfio d’orgoglio, della serie «mo’ ve faccio vede’ come se fa», la collettività italiana versa 4,1 milioni di euro. In sostanza, anche se è sempre brutto rinfacciare: quattro quinti del capolavoro di D’Alema è a nostro carico.
Strana contabilità? No, è semplicemente la solita contabilità, la stupenda contabilità di tante iniziative spacciate per editoriali. Ovviamente D’Alema non è l’unico a beneficiare di queste generose compartecipazioni nostre, benché elargite senza che nessuno abbia chiesto a noi l’eventuale interesse. C’è tutta una casistica penosa alle spalle. Per lunghi anni, in questa civilissima nazione, è bastato che quattro amici al bar si mettessero in associazione e fondassero un giornale - pro qualcosa, pro qualcuno - per ottenere i finanziamenti dello Stato. Capitolo ben noto, ormai. Meno noto, diciamo anzi sorprendente, che alla gloriosa tradizione sia iscritta anche «Red», la tv che funziona. E come no: capaci tutti. Funziona benissimo, con quattro milioni su cinque versati dallo Stato.

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=346546

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 26.04.09 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sè svejato...buona giornata e buon caffe' "alla Pisciotta" a tutti, pure da parte dell' UCELLO PADULO.......

Er grillaccio der Marchese sempre zompa Commentatore certificato 26.04.09 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troverete delle cose interessanti, anche sull´argomento trattato dal Blog.

http://home.versanet.de/~vz-795930/index.htm

enzo z., germany Commentatore certificato 26.04.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento

berluscone vorrebbe fare della festa di liberazione dalla dittatura fascista una festa sua la festa della libertà di rubare chi gli pare a lui, intanto in Italia la cosa è possibile, solo i ladri hanno visione e visibilità in TV di Stato e di berluscone.
non a caso siamo il primo Paese al mondo dove la corrzuione ha riconoscimento di merito, non è vero berluscone?

cesare beccaria Commentatore certificato 26.04.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento

all'italia non serve il nucleare
ce ne sono tante al confine
il trasporto dell'energia non costa nulla l'enel è presente in francia spagna in particolare
ha acquisito :
società slovacca "Slovesnke Elektrarne
92% delle azioni di ENDESA
In Francia Enel è già presente nel nucleare con la partecipazione del 12,5%
l'enel è una s.p.a a socio unico non so' se sia chiaro a TUTTI
la forzatura di un piano nucleare in italia da dove viene?
chi bisogna abbattere?

la germania chiude Biblis A e Biblis B, tra le più vecchie ancora in funzione sul suolo tedesco La scelta sarebbe da ricollegare al piano di phase-out dal nucleare , insomma i tedeschi (vetta economica europea) percorre strategie opposte degli altri stati
mica son fessi i tedeschi.

slut

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

IERI LE MERDE UMANE HANNO PARLATO DI LIBERAZIONE, HANNO SFILATO IN CORTEI ,HANNO CANTATO "BELLACIAO".

LE LORO MANI MANI ERANO IN TASCA:NASCONDEVANO LE DUE DITA ACCAVALLATE IN SEGNO DI SPERGIURO.

LE MERDE RESTANO MERDE.

CHARLES BUKOWSKI

RIBITIN PIOVENE, PIOVENE ROCCHETTE Commentatore certificato 26.04.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

@ Enrico W.Novara!
==================

Carissimo Enrico,ho letto il tuo pensiero,sono d'accordo con te,io non sono cattivo,come qualcuno in questo blog,per scopi POLITICI vuol fare credere!

Io ODIO l'ipocrisia è la FALSITA' delle persone,sembrerà una cosa strana ma nei miei confronti è successo tutto,diciamo "per colpa tua",ma ne sono ben felice,così puoi vedere chi sono le VERE PERSONE!

Dico "colpa tua" non per addebitarti una vera colpa,ma intervenne una del blog in un nostro reciproco sfottò e nonostante credevo fossimo amici mi apostrofò in modo tale da mancarmi di rispetto!

Invece delle scuse che io chiesi,continuò impeterrita ad offendermi,nel frattempo intervennero altre persone che ritenevo "amiche" e si schierarono apertamente contro di me!

Bene,io non discuto e voglio ragione tanto per,ma questo mi è servito a "sgamare" la gente che vuole visibilità gratuita!
La stessa persona che mi ha offeso in questo blog funge da moderatrice,pensa,dopo che ha dato della zoccola a mia madre!

(Quando l'ho fatto io è sempre stato perchè messa in mezzo la mia,sbagliando ovviamente)!

Io ho più onore a usare parolacce che non a fare il finto buonista nei confronti di altri,perlomeno sai chi sono IO, con chi hai a che fare veramente, posso scherzare e no, ma sono IO!

Prendersi le responsabilità non è di questo blog,ma è nella vita di tutti i giorni,se SEI UN VIGLIACCO (lu....cano docet) lo sei nella vita e qui dentro!

Per quanto mi riguarda troverai mille volte dove ho messo nome e numeri di telefono per parlare con me e conoscermi, senza MAI nascondermi!

Detto questo ti volevo ringraziare del tuo carino commento nei miei confronti e già una volta ti ho chiesto scusa e se avevi bisogno di me.

Puoi contattarmi quanto vuoi,nel caso RINO NAPOLI DOC "odia" solo i parassiti e le rotture di coglioni!

Con affetto.
Rino.

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 26.04.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Presidente Partigiano ha detto che bisogna comprendere i Repubblichini. Non è colpa loro se per 20 anni hanno prima manganellato, poi torturato, quindi fucilato i loro oppositori. Non è colpa loro se hanno partecipato alle stragi dei civili. Non è colpa loro se si sono schierati con chi ha trascinato l'Italia in guerra e ce l'ha restituita distrutta.
Insomma, questi Repubblichini devono essere stati fraintesi.

Buongiorno Blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.04.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera però il Centro americano per il controllo e la prevenzione delle malattie ha ammesso che la diffusione del nuovo virus non può più essere contenuta. A Città del Messico e nel suo Stato le scuole sono state chiuse e molti eventi pubblici cancellati: si sono anche giocate a porte chiuse alcune partite del campionato di calcio. Il presidente Felipe Calderon ha ammesso «la serietà del problema» ma assicurato che sono disponibili dosi sufficienti di farmaci antivirali. Il ministro della Salute, José Angel Cordova, intervenuto alla televisione, ha invitato a evitare i luoghi affollati e a indossare mascherine che il governo sta distribuendo. Consigliate alcune precauzioni: lavarsi spesso le mani, evitare di sputare, tossire e starnutire in pubblico, così come di toccarsi con le mani la bocca, il naso e gli occhi. Cordova ha spiegato che nelle ultime ore non ci sono stati altri morti. La normale vaccinazione antinfluenzale, ha detto, non garantisce copertura contro questa forma virale. E non esiste attualmente alcun vaccino specifico.


http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=346556

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 26.04.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il caporale silvio invoca pietà.
E allora:
NESSUNA pietà per chi ha scannato e fatto scannare donne, bambini e uomini senza armi
NESSUNA pietà per chi ha deportato, gasato, e bruciato esseri umani "inferiori"
NESSUNA pietà per chi ha spiato e denunciato
NESSUNA pietà per chi ha torturato, seviziato e ucciso ragazze e ragazzi di vent'anni
NESSUNA pietà per chi ha terrorizzato questo paese con bombe e pestaggi
NESSUNA pietà per chi lascia morire la gente sulle navi
NESSUNA pietà per chi teorizza la tattica dell'infiltrato e auspica pestaggi di massa alle manifestazioni
NESSUNA pietà per chi ha pensato e realizzato il macello di Genova
NESSUNA pietà per chi se ne è vantato
NESSUNA pietà per chi ti emargina se non preghi come lui
NESSUNA pietà per chi ti impone per legge di non riuscire a vivere onestamente del tuo lavoro per motivi razziali, religiosi e politici
NESSUNA pietà per chi ha ridotto questo paese ad un ammasso di spazzattura in decomposizione
NESSUNA pietà per chi ha ammazzato un ragazzo di Verona reo di avere i capelli lunghi e di sembrare in qualche modo diverso
NESSUNA pietà per chi parla ancora di forni crematori
NESSUNA pietà per i colpevoli dell'ignoranza, della fame, della disperazione
NESSUNA pietà per chi, per risparmiare, ti uccide e ti avvelena mentre ti guadagni il pane
NESSUNA pietà per chi, mentre cerchi di lavorare onestamente, ti porta a dover rinunciare e magari ad ucciderti
NESSUNA pietà per chi ha rubato i soldi della gente giocando e speculando
NESSUNA pietà per chi ha reso la vita su questa terra invivibile per miliardi di persone
Io non ho pietà perchè ho imparato da voi, perchè non mi date alternative, perchè siete stati e siete pronti a distruggermi la vita se non la penso come voi, perchè quando vi fanno vedere che avete sbagliato tutto avete ancora il coraggio di continuare ad uccidere e pestare, perchè l'unico metro di giudizio che avete è la lunghezza del cazzo e quindi dovete andare via.
ANDATE VIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Beppe Fenoglio Commentatore certificato 26.04.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

'Giorno, già di scorie a colazione si scrive?
ci sentiamo tutti piu fluorescenti allora..

roberta p., roasio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona Domenica BLog

A milan...

Piove !!!

Lega ladrona (a la fine anche con sole)

Buon giorno Geronimo , Exiii, Lia, Edyyyyy, Mandyy

E blog in generale buoni e cattivi (ma ricuperabili :)

trols, leghisti verdi e neri esclusi

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE NELL'87 L'ITALIANI HANNO DETTO NO AL NUCLEARE,PERCHE' VOGLIONO COSTRUIRE CENTRALI NUCLEARI PER FORZA?
QUESTA SI CHIAMA DITTATURA!ITALIANI SVEGLIATEVI!
SE NE FREGANO DEL REFERENDUM,E NOI ZITTI.
POI PRENDIAMO PER IL CULO I FRANCESI PENSANDO DI ESSRE PIU' FURBI.LORO QUANDO LO STATO FA DELLE COSE CHE NON VANNO SCENDONO A MILIONI IN PIAZZA FINO A CHE NON HANNO OTTENUTO QUELLO CHE VOGLIONO,NOI INVECE NO!CHE STOLTI
BEPPE,MARCIA SU ROMA

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 26.04.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che mi sono persa?

Buon giorno!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se fossero scorie anzichè catrame quelle che ha in testa?

mark kaps Commentatore certificato 26.04.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

OT

bric à brac

AAA vendesi o cedesi
oltre stivale
classe pool parlamentare italiana full optional compreso di scorie,borse
il pacchetto comprende:
un presentatore=nanifly silviex
clown =rotondolo ,brunex,bossoli,
trapezisti=scarola,fassixo,d'almema
vallette=carfy,presty G,mariastella,melloni
un prestigiatore=alfanso
giocolieri=scarola,tvmonti,bond.fratty
jolly=scelta da catalogo vasto assortimento (laccè e ruffiany)
,garantiamo ottimo investimento a lungo tempo .profitti garantiti ,divertimento assoluto per bambini

in offerta promozionale solo per pochi giorni chi acquista il pacchetto completo (incluso il catalogo)
in omaggio un set di poltrone da figura
http://www.camera.it/serv_cittadini/8180/8184/8272/album_nuovo.asp

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Dopo i cappellini che hanno fatto invidia alla regina, il truzzo entra in competizione col nazista:
HA LA PAPPAMOBIL accessoriata con zoccole di ultima generazione

mark kaps Commentatore certificato 26.04.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento

GERONIMO 09.10
°°°°°°°°°°°°°°
F U N Z I O N A!!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 26.04.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Senatrice, Gentile Senatore
forse saprà che il Sen. Oskar Peterlini ha depositato una proposta di modifica Costituzionale.
Il testo della proposta è visionabile presso il sito del Senato, a questo indirizzo Web:

http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/00410179.pdf

Questa proposta riassume quanto di meglio al mondo sia stato realizzato in materia di Sovranità del Popolo e di reale partecipazione diretta alla gestione del bene comune da parte del Cittadino Sovrano.

Noi siamo un coordinamento di Cittadini che da tempo (molti di noi da decenni) ha individuato nel meccanismo MARCIO della “delega in bianco all’eletto da parte dell’elettore” la radice di tutte le degenerazioni della rappresentanza politica in Italia.

Gli elettori, attualmente, “pietiscono” azioni dagli eletti, come la plebe faceva dal signorotto locale durante il feudalesimo.
Il rapporto delegati - Popolo si è ribaltato rispetto al dettato Costituzionale.

Il rapporto corretto da RESTAURARE invece È quello nel quale gli eletti (rappresentanti con DELEGA RISTRETTA, REVOCABILE, TEMPORANEA e SOTTOPOSTA A PERIODICHE VERIFICHE) rispondono solo e sempre ai CITTADINI, UNICI PADRONI perché UNICI detentori della SOVRANITÀ.

La delega deve essere un contratto STRINGENTE, basato su punti specifici, ben individuati e controllabili, che gli Elettori (unici PADRONI, perché Cittadini Sovrani) IMPONGONO ai delegati (Servitori del Popolo).

continua nei sottocommenti

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 26.04.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma 8 chili di cocaina non sono certo una notizia!

E neanche della polvere bianca nell’auto del figlio di un noto politico della destra!

La sinistra si accanisce a cercare di mettere in crisi il governo attaccandosi a sciocchezze facili da smontare.
Travaglio si inerpica in tv raccontando che i giornali italiani non hanno pubblicato una riga sull’arresto di una donna in Svizzera con 8 chili di cocaina. Secondo gli svizzeri sarebbe una dipendente del parlamento italiano. Ma e' una balla. Era solo una stagista distaccata per due mesi presso il gruppo parlamentare della Lega.
Se tutte le volte che un’italiana viene arrestata all’estero con 8 chili di cocaina i giornali dovessero parlarne staremmo freschi.
I quotidiani e i telegiornali hanno roba piu' seria di cui parlare. Ad esempio il culo della Marcuzzi, l’efficienza dei soccorsi in Abruzzo, la crisi economica ormai superata grazie all’ottimismo del governo e il culo della Marcuzzi.
Avete saputo che un mucchio di gente all’Aquila e dintorni si e' salvata perche' era stata avvisata dell’imminente terremoto? Beh… era una balla anche questa.
Si dice che c’era gente che girava urlando alle persone di uscire di casa proprio poche ore prima del sisma. Erano sobillati da quel tipo, quel Giampaolo Giuliani che da giorni rompeva i coglioni spacciandosi per un sismografo e addirittura per un sismologo, un sismico e chissa' cos’altro. Si vocifera che c’era gente della protezione civile che poche ore prima del sisma, girava per le Marche invitando le persone a rientrare in casa. C’era stata una piccola scossa e la banda Giuliani rischiava di scatenare il panico. Cosi' quelli della protezione civile sono riusciti a far rientrare parecchie persone in casa. Poi e' crollato tutto. Ma ci credete voi?
Lo sanno tutti che la protezione civile in Italia prima dei terremoti non esiste. Si forma solo 6 ore dopo un terremoto per partenogenesi.
Quindi anche questa e' una bufala.
http://www.jacopofo.com/terremoto-abruzzo-cocaina-svizzera-you

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.04.09 09:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'stufo degli svariati cappellini..vuole indossare la tutina bianca antiradiazioni..è un suo cruccio pora stella..bisogna portarlo più spesso ai carnevali di tutto il mondo..

mark kaps Commentatore certificato 26.04.09 09:17| 
 |
Rispondi al commento

si può produrre energia pulita e gratis in:ciclettes in palestra,cascate e corsi dei fiumi,vento, ovunque, specialmente vicino al mare e sui cucuzzoli più o meno alti,correnti marine,calore dei vulcani,non avete idea di cosa si può produrre GRATIS,dico GRATIS,con questi fenomeni NATURALI,e il SOLE e ancora altro che ora mi sfugge, dove lo lasciamo? Il buon creato ci ha dotato di tutto e del contrario di tutto. Sta nella sana intelligenza degli uomini, e politici di buon senso,rinnovare ciò il BUON DIO ci ha DONATO.X investire intelligentemente sul futuro di figli e LUNGIMIRANTEMENTE dei NIPOTI facciamo amare la NATURA a tutti.ESSA sa pure incazzarsi e scrollarsi noi ,emeriti parassiti, senza amore x ESSA.

anna m., reggio calabria Commentatore certificato 26.04.09 09:16| 
 |
Rispondi al commento

L'ancelus kon ritardo


NEL NOME DI RINO
DI ED
E DELLE ALTRE SCORIE TOSSIKE
AMEN.


KARI FRATELI E SORELE
IL FOSTRO DUCE IN MINIATURA
KONTINUA A SPARARE BALLE IN PUBBLIKO.

HA DETTO KE AFEFA RISOLTO
IL PROBLEMA DELLA MUNNEZZA DI NAPOLI
E INFECE RINO E' ANKORA IN CIRKOLAZIONE

HA DETTO KE PENSA AD UNIRE E KOSTRUIRE
MA KONTINUA AD USARE ED
PER DIVIDERVI E TISTRUCCERE IL BLOG

HA DETTO KE FUOLE DIALOCARE KON L'OPPOSIZIONE
MA KONTINUA AD USARE I SUOI SKAGNOZZI
PER PROFARE A TAPPARE LA BOCCA
A KI DICE LE KOSE KOME STANNO.

MA DITEMI UNA KOSA:
FOI CRILLINI KE FATE TANTO I SAPUTELLI,
LE FOSTRE SKORIE TOSSICHE
DOFE LE VOLETE STOCCARE???

PER NON SBALIARE
AFETE TECISO DI AFFIDARNE LO SMALTIMENTO
AD UN LUCANO.
E TI PAREFA.

KVANDO SI TRATTA DI SMALTIRE RIFIUTI
LA PASILIKATA E' SEMPRE IN PRIMA FILA.

SOLO KE ECSIDOR E' PIU' TOSSIKO
DEI RIFIUTI KE CERKA DI SMALTIRE.

ENTRA TIPLOMATIKAMENTE IN AZIONE
E SE KVALKUNO INSISTE NELLE TOSSICITA'
PRIMA LO FA SEDERE SULLA VASELINA
E POI LO USA KOME SITO DI STOCCAGGIO
INSERENDOGLI NEGLI APPOSITI VANI NATURALI
TUTTO IL FELENO KE HA CERKATO DI SPARGERE.

RASSENIATEVI.
OGNI LIBERAZIONE HA AFUTO LUNGHI PERIODI
DI PREPARAZIONE.
KVI PERO' VEDO KE SIETE CIA' A BUON PUNTO.
LASCIATELO FARE
E FEDRETE KE I RISULTATI ARRIFERANNO.

E'USCITO IL NUOFO SISTEMA OPERATIVO
KE AZZERA I VIRUS GUASTATORI DEI BLOG.
SI KIAMA
UINDOUS ICSVI'
VERSIONE O.E.M.
KE STA PER
OMM 'E MERD.

UEITING PLIS.
INSTALLAZIONE IN KORSO.


P.S.: LASCIATELO PERDERE.
E' MATTO,
MA E' TROPPO PIU' FORTE ED ONESTO DI FOI.


HEIL.

Fostro partigianissimo

Benedetto Icsvì.

Exidor . Commentatore certificato 26.04.09 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONA DOMENICA A TUTTI ! OGGI VI PROPONIAMO UNA RIVISITAZIONE DEL FILM "IL GLADIATORE " IN CHIAVE MODERNA ! BUONA VISIONE !

IL GLADIATORE ( vecchia sceneggiatura )

* Marco Aurelio: Da quanto manchi dalla tua casa?
Massimo: 2 anni, 264 giorni e questa mattina.

* Marco Aurelio: C'è un ultimo dovere che ti chiedo di compiere prima di tornare alla tua casa.

Massimo: Che cosa vuoi che faccia, Cesare?

Marco Aurelio: Voglio che tu divenga il protettore di Roma, dopo la mia morte. Te ne darò l'autorità... per un unico scopo: restituire il potere al popolo di Roma e porre fine alla corruzione che la rende abbietta.

* Massimo: E Commodo? [ Parlando del successore]
Marco Aurelio: Commodo è un uomo senza moralità, lo sai sin da quando eri ragazzo... Commodo non può governare, non deve assolutamente governare.
----------------------------------------------
IL GLADIATORE (Nuova Sceneggiatura )

* Marco Aurelio: Da quanto manchi dalla tua casa?
Massimo: 2 anni, 264 giorni e questa mattina.

* Marco Aurelio: C'è un ultimo dovere che ti chiedo di compiere prima di tornare alla tua casa.

Massimo: Che cosa vuoi che faccia, Cesare?

Marco Aurelio: Voglio che tu ti levi dai koglioni, grazie e arrivederci.. e già che ci sei levati dalla testa pure st'idea malsana dell'assessorato all'onestà! Comunque, io sono vecchio, ho già dato..orevoir mon amì !

* Massimo: E Commodo? [ Parlando del successore]

Marco Aurelio: Commodo è un uomo senza moralità, lo sai sin da quando eri ragazzo... Commodo PUO' governare, DEVE assolutamente governare.

THE END

Spider Blade Commentatore certificato 26.04.09 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Un troll particolarmente tenace e fastidioso può effettivamente scoraggiare gli altri utenti e causare la fine di una comunità virtuale.

Se un troll viene invece ignorato (in genere la contromisura più efficace), solitamente inizia a produrre messaggi sempre più irritanti ed offensivi cercando di provocare una reazione, per poi abbandonare il gruppo.

Avanti il primo!!!
So già chi sarà!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 26.04.09 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Imbarazzante
di Giulietto Chiesa - 24 aprile 2009 - Megachip
Ieri sera, guardando Anno Zero, ho provato imbarazzo. Per Vauro, per Sabina Guzzanti, per Corrado Guzzanti (che non c'era ma che abbiamo rivisto nel più mirabile editoriale politico degli ultimi quindici anni).

I veri eroi della serata, i veri combattenti: i comici, i pazzi.Il resto è stato, appunto, imbarazzante.Michele Santoro ha messo in scena il suo teatrino. Non dissimile, questa volta, da quello di Bruno Vespa. Perfino nello stile.
C'erano tre dei principali corresponsabili morali del degrado cui siamo giunti. Nell'ordine dell'improntitudine: Paolo Mieli, Enrico Mentana, Gad Lerner. Quest'ultimo, nel contesto generale della ‘langue de bois’ (lingua di legno, dicono i francesi per indicare chiacchiere dove la verità sparisce) è apparso addirittura in preda a una furia iconoclasta, quando ha chiarito i suoi, e degli altri, redditi - ma, s'intende, al ribasso. Riferendosi a se stesso, e agli altri presenti, ha parlato di "pappa e ciccia".La pappa sono loro, la ciccia è quella del Padrone.
Gli altri due hanno fatto, come si suoi dire a Genova, i pesci in barile. Come se non avessero contribuito, dai loro posti di comando, a inquinare i rapporti tra media e potere, tenendo bordone, giorno dopo giorno, e aumentando i loro conti in banca. Invece davano l'impressione di venire da Marte. L'uno, recentemente trombato al 100% per cento, più difensivo e mogio; l'altro, trombato al 70% (perché cade sempre in piedi essendo il classico punto d'intersezione tra potere tout court e potere dei media), ha perfino accennato a qualche battutina polemica con il Padrone. Ma con la dovuta prudenza, s'intende.
E Santoro? Invece di fare loro la classica "seconda domanda", non gli ha fatto nemmeno la prima. Così si è andati avanti in una atmosfera mielosa (mai aggettivo fu più appropriato), di connivenza sostanziale, facendo finta di criticare Berlusconi, come al solito, e erigendo, via

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.04.09 09:06| 
 |
Rispondi al commento

La NANO PARTICELLA che ha sempre confuso la RESISTENZA con la legge di Ohm,ieri,25 Aprile, pare sia rimasta folgorata sulla via di Damasco.
A noi, che fessi non siamo,questa improvvisa conversione ci pare perlomeno sospetta.
Gli atti del governo del nostro presidente unico infatti, sono lì a dimostrare che la libertà a cui egli allude è quella di potere disporre di tutto e di tutti,calpestando i principi democratici per l'affermazione dei quali in tanti hanno dato la VITA.
Io oggi vorrei celebrare la FESTA DELLA LIBERAZIONE DEL NAZIFASCISMO ribadendo un concetto chiaro e preciso:
FATTI PROCESSARE,BUFFONE!!!

salvatore M., Melilli Commentatore certificato 26.04.09 09:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Chi possiede o gestisce una discarica è ricco.Perchè?Fate un "carotaggio"..se ne scoprono delle belle..

mark kaps Commentatore certificato 26.04.09 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Silvio,per la ricostruzione fai scavare ma "leggero"..A Torre de'Passeri(PE) sei stato fortunato che non è arrivato il terremoto altrimenti altro che siti archeologici..vengono alla luce siti di scorie chimiche della industrie chimiche di zona..50 mt sotto..ahh la tecnica del tappeto..

mark kaps Commentatore certificato 26.04.09 08:58| 
 |
Rispondi al commento

“QUANDO FISCHIAVA IL VENTO …”(4)
Pensa se i partigiani vedessero ciò che accade oggi,pensa cosa direbbero loro,che hanno dato il sangue e la vita,in guerra,in una lotta che diventò fra tricida,per l’ alto tradimento dei combattenti di salò,pensa a tutti quei partigiani trucidati e torturati all’ inverosimile,per difendere la tua libertà!
Pensa alla vergogna che si stà consumando lentamente,senza alcuna fretta,con pochi calcolati strappetti,per distruggere anche la memoria,il passato.
Pensa a quei ragazzi,e a quelle ragazze come te,che si rifugiavano nelle montagne,senza cibo,senza coperte,col gelo che ti si infila nelle ossa fino a non sentire più le dita,col terrore che l’ invasore nazista e il traditore di salò,arrivino da un momento all’ altro a trucidarti.
Pensa a Marzabotto e alle foibe,pensa alla immensa fatica,alla sofferenza,alla morte di quegli eroi,sei disposto o disposta a dimenticare tutto?sei disposto a cancellare la “rossa primavera” che ti ha reso libero?
Sei disposto a fregartene?
Sei disposto ad uccidere la tua cosienza?
A far morire la tua dignità?
Se ti vuoi ribellare,se vuoi fare qualcosa,aggiungi una goccia,la tua goccia,e l’ oceano si farà un po’ piu grande.
Non far finire tutto così.

Fischia il vento: http://www.youtube.com/watch?v=2ZZiHkWJAoc
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 26.04.09 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“QUANDO FISCHIAVA IL VENTO …”(3)

se ne ricordi solo e soltanto, mesi e mesi dopo,proprio guarda caso il 25 Aprile,da quanto era pronto il discorso eh franceschì?da quanti mesi telo avevano lasciato nel cassetto del tuo ufficio?
Propagandieri da strapazzo,ribelli ma molto moderati dell’ ultim’ ora,fate schifo.
I soliti noti,iniziano a destami sempre più sospetti,sembra che stiano li a fare il controcanto sistematico per tenere a bada quelli che,come me sono stanchi di tutto questo e piuttosto incazzati,e chi vuol capire capisca,forse pure loro fanno parte del circo,e ci stanno prendendo per il culo,forse tra i nani,le ballerine,le vecchie dello spettacolo,al riciclo in politica,gli stronzi come mastella che galleggiano sempre,a riconferma della loro natura,e questa specie di larva che qualcuno si ostina a chiamare sinistra,c’ è un posto anche per loro.
Forse siamo tutti coglioni,perché ci ostiniamo a voler credere che qualcuno di loro sia diverso dagli altri,macché,il contenitore è sempre quello,e il contenuto marcisce sempre più,giorno dopo giorno,nell’ imbecille ottusa e vuota,indifferenza.
Io nel mio piccolo,qualcosa l’ ho fatta,è una piccola goccia nell’ oceano,ma non siamo forse noi,tutti l’ oceano?

FIRMA LA PETIZIONE CONTRO LA LEGGE CHE EQUIPARA I PARTIGIANI AI TRADITORI NAZI-FASCISTI DI SALO!

Questa è la legge vergogna: http://www.camera.it/_dati/leg16/lavori/schedela/apriTelecomando_wai.asp?codice=16PDL0011740

Come firmare la proposta: http://www.anpi.it/1360/index.htm
Il link diretto alla petizione: http://no1360.it/
Io sono il 1371simo,e tu?
Non facciamo cadere nel vuoto il loro sacrificio,non permettiamo a questa immondizia di cambiare la storia,di prevalere sulla ragione della libertà,quella vera,non quella scippata da sappiamo chi
(segue)
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 26.04.09 08:52| 
 |
Rispondi al commento

“QUANDO FISCHIAVA IL VENTO …”(2)
http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/cronaca/berlusconi-25-aprile/berlusconi-25-aprile/berlusconi-25-aprile.html
La prima volta di Berlusconi, reazioni. La partecipazione del premier alle celebrazioni è stata apprezzata da più parti come un significativo passo in avanti sulla via della condivisione. Ma l'idea di equiparare repubblichini e partigiani fa discutere. Franceschini riconosce come dal premier siano venute "parole importanti" anche se sarebbe stato meglio pronunciarle prime. Ma, arrivando alla manifestazione di Milano, il segretario del Pd aggiunge: "Chiedo a lui di essere coerente, e ritirare domani il disegno di legge per l'equiparazione dei repubblichini ai partigiani. La pietà umana è una cosa, equiparare i repubblichini ai partigiani è un'altra".
http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/cronaca/berlusconi-25-aprile/25-aprile-celebrazioni/25-aprile-celebrazioni.html
Il serpente fa il suo gioco, e tristemente nessuno,tranne i soliti noti,fa un cazzo.
Si propone di cambiare il nome alla più importante festa nazionale,in maniera tanto strisciante e volgare da dare il voltastomaco,indossa il foulard dei partigiani,lui,finto fascista tra i veri fascisti,a infangare lentamente,senza fretta,senza colpi duri,tanto morbidamente da farla sembrare naturale,la memoria della resistenza,mentre,e lui lo sa bene dal giugno 2008 giace in parlamento,una tra le più disgustose diaree mentali concepite dal dopoguerra ad oggi,la legge 1360,di cui è la terza volta che parlo,e della quale,evidentemente molto ancora si dovrà parlare,ora che il temerario fanceschino,lo ha sommessamente ricordato a quello che il grandissimo Roberto Benigni a suo tempo definiva un maiale!( http://www.youtube.com/watch?v=OuyH6bCQZVo ).E curioso vedere che una schizza indecente, e vergognosa sia lì da quasi un’ anno,e gira che ti rigira rischia pure di passare,e il santo che parla agli uccelli,e pure ai serpenti,
(segue)
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 26.04.09 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.
“QUANDO FISCHIAVA IL VENTO …”(1)
Il serpente è furbo,sa cosa dire,lui sa bene come tenere a bada gli animi,e quella sottospecie di antagonisti-filiale del suo partito unico.
Il serpente sa camuffarsi molto bene,ammalia con le parole,le modifica sensibilmente,pur conservando il valore di fondo,che sa di dovergli attribuire,suggerito a più riprese dal ministro della difesa.
Il serpente cambia la forma,ma conserva la sostanza,e la gente gli va dietro.
“I tempi sono maturi perché la festa della liberazione "diventi festa di libertà". La resistenza è un valore "fondante della Costituzione" ma bisogna avere rispetto per tutti i combattenti, fossero essi partigiani o repubblichini, perché questo non vuol dire essere neutrali.”

“Il premier ha spiegato che dalla "parte sbagliata", quella dei repubblichini, c'erano delle persone in buona fede così come "dalla parte giusta", quella dei partigiani, ci fu chi "commise errori e colpe". "Ricordare con rispetto tutti i caduti, anche quelli che hanno combattuto dalla parte sbagliata sacrificando la propria vita ad una causa già perduta - ha affermato Berlusconi- non è neutralità nè indifferenza". Prima, da Roma, aveva fatto un'apertura all'equiparazione tra reduci di Salò e repubblichini, scatendo le critiche dell'opposizione e incassando l'altolà di Dario Franceschini. Che non condivide neppure l'ipotesi di cambiare nome alla festa della Liberazione: "Quel nome l'hanno deciso i nostri padri e non si tocca", ha tuonato il segretario del Pd, ammettendo però che il premier ha usato oggi parole importanti nel suo intervento.”

Il presidente del Consiglio ha sottolineato poi che la "resistenza è un valore fondante" dell'Italia, ed ha accolto l'omaggio di un gruppo di partigiani della Brigata Maiella, da lui ricordata nel suo discorso, che gli hanno appeso al collo il foulard tricolore simbolo della formazione partigiana.”
(segue)
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 26.04.09 08:49| 
 |
Rispondi al commento

II par
NE' CHE QUALCUNO DEI LORO "AMICI" PROVVEDA AD ISOLARLI, ANZI.
IN CASI DEL GENERE, E NE ABBIAMO A DIECINE DI MIGLIAIA, TROVIAMO SUBITO CHI, SICURAMENTE
"COMPAGNIUCCIO DI MERENDE" SOLIDARIZZA CON IL MALFATTORE E, SE NE HA IL POTERE, INVECE
DI ALLONTANARLO, FA DI TUTTO PERCHE' "L'AMICO", SI SOTTRAGGA AI RIGORI DELLA LEGGE, MAGARI
"PORTANDOLO" IN PARLAMENTO: E' COSI' CHE LE ALTRE NAZIONI RIDONO DELLE NOSTRE MISERIE !
ALLORA IO SOGNO E VORREI AL PIU' PRESTO CELEBRARE LA PRIMA GIORNATA DELLA "LIBERAZIONE"
DA OGNI INIQUITA' SOCIALE, ILLEGALITA' E INGIUSTIZIA, NONCHE' DA OGNI TIPO DI TRAFFICO
ILLECITO E DI MAFIA, 'NRANGHETA, COSANOSTRA, CAMORRA, SACRACORONAUNITA, STIDDA O ALTRO,
MA ANCHE DA QUELLA, PIU' SUBDOLA E PERICOLOSA, DEI "COLLETTI BIANCHI" CHE SI SONO INFILTRATI
NELLE ISTITUZIONI E, "LAVORANDO" IN SINERGIA CON LE PRIME, STA DESTABILIZZANDO LA NS SOCIETA'.
DA NON DIMENTICARE, PERO', LA "MAFIA" ECONOMICA CHE, SERVENDOSI DEI "COLLEGAMENTI" CON
LE ALTRE "MAFIE", FINGENDO DI ABORRIRLE E DI ESSERNE VITTIMA, OTTIENE FINANZIAMENTI ED APPALTI
QUASI SEMPRE A DANNO DI UNA CORRETTA ECONOMIA E, PRINCIPALMENTE, DELLE IMPRESE CORRETTE
CHE VENGONO "BUTTATE FUORI" DAL MERCATO CON LA PRATICA DELL'OFFERTA DI PRESTAZIONI A
PREZZI AL DI SOTTO DI OGNI RAGIONEVOLE REMUNERAZIONE: LE AZIENDE DI QUESTO TIPO, TUTTI LO
SAPPIAMO, TUTTI LO DICIAMO, MA NESSUNO, DI COLORO CHE DEVONO FARLO, PRENDE PROVVEDIMENTI
DI CONTRASTO ADEGUATI, NON LAVORANO CON IL FINE DI OTTENERE UTILI, MA SOLTANTO CON QUELLO
DI METTERE IN CIRCOLAZIONE I CAPITALI, ILLECITI SICURAMENTE, DI CUI SONO ENTRATI IN DISPONIBILITA'.
E' COSI' CHE STA SCOMPARENDO L'IMPRENDITORIALITA' CORRETTA, SOFFOCATA DA QUELLA "COPERTA".
SE, VERAMENTE, VOGLIAMO UNA SOCIETA' MIGLIORE PER TUTTI, DOBBIAMO LIBERARCI SUBITO, PERCHE'
DOMANI SAREBBE GIA' TARDI, DI QUESTE ZAVORRE TRANCIANDO I COLLEGAMENTI CON LE ISTITUZIONI E
PERSEGUENDO ADEGUATAMENTE " I PUPARI" CHE MANOVRANO NASCOSTI DIETRO LE QUINTE!
nicola conocchiella

nicola conocchiella 26.04.09 08:45| 
 |
Rispondi al commento

\_/§ ???

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sssssssssìììììììììììììì ecchissenefrega!!!!
Oggi è domenica e come tale andrò a messa!!!
Ringrazierò Iddio per avermi dato la possibilità di aver conosciuto "virtualmente" una persona preziosissima in questo blog!!!
Una persona che si impegna giorno e notte ai problemi di tutti noi blogger.
Una persona che è "indispensabile" per il futuro di questo BLOG!!!
Lo ringrazio per tutte le battaglie che fa per noi e per conto di grillo!!!
Senza di lui questo BLOG non esisterebbe!!!
E smettiamola una buona volta di dissentire su qunto dice!!!
Lui è il vero baluardo!!!
Lui è il vero FARO di questa barca che sta per affondare!!!!
Se, quelle pochissime volte, ha detto delle cose incomprensibili è perchè noi non siamo in grado di "capirle"!!!

Ciao grande!!!
Sogni d'oro!!!
Al tuo risveglio troverai un meritatisso caffè!!

Buonissima giornata e buonissima domenica!!

GERONIMO . Commentatore certificato 26.04.09 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCHE SE SEMBRA FUORI TEMA, LANCIO UNA MIA ASPIRAZIONE:
25 aprile
A QUANDO LA LIBERAZIONE DALLA ILLEGALITA' DIFFUSA?
Oggi ricorre la festa di liberazione finalmente, a quanto è stato comunicato, celebrata da Tutti:
sembra non ci siano più schieramenti contrapposti, destra o sinistra, vincenti o perdenti.
Addirittura sembra si sia deciso alla commemorazione anche il presidente del (suo) consiglio:
dopo tanti anni. chissà chi o cosa lo abbia convinto all'abdicazione e reso più cittadino italiano.
Io, sarò malpensante, ma credo che il suo presenzialismo asfissiante, pubblicizzato con la
"occupazione" servile di tutti i massmedia, sui luoghi dell'ultimo sisma, dopo che il tecnico
Giuliani, che aveva previsto la catastrofe, e per questo era stato diffidato e denunciato, e la
sua prima partecipazione alla commemorazione odierna siano finalizzate soltanto alla
"RACCOLTA" DI VOTI per la prossima tornata elettorale per le Europee: pensateci un po' !
Invece, volevo rimarcare con veemenza la mancanza completa di una vera strategia che
CI LIBERI DALLA VERA E CONTINUA EMERGENZA DELL'ILLEGALITA' DIFFUSA, VERA CULTURA
DEL NS PAESE IN CUI CHI, IN OGNI MODO E CON OGNI MEZZO, RIESCE A "FREGARE" LO STATO,
CIOE' TUTTI NOI, O IL PRIVATO, VIENE AMMIRATO COME "FURBO", MENTRE COLUI CHE
COMPIE IL PROPRIO DOVERE IN OGNI SUA AZIONE, VIENE COMMISERATO COME POVERO "FESSO" !
Cosi, mentre nei paesi più civili ed evoluti del nostro, e sono tantissimi, assistiamo a dimissioni
e, addirittura, a suicidi per, seppur modeste, mancanze e/o piccoli reati, anche senza rilevanza
penale ed, anche, spesso, solo eticamente censurabili, IN ITALIA ASSISTIAMO A COMPORTAMENTI
ILLECITI DI OGNI TIPO, A RINVII A GIUDIZIO, A CONDANNE DI VARIO GRADO, DOPO AVER "PESCATO"
ANCHE PERSONAGGI NOTI E LIBERI DA NECESSITA' ECONOMICHE O DI ALTRO TIPO, CONDIZIONI
ANCORA PIU' RIPROVEVOLI, SENZA CHE QUESTI IGNOBILI INDIVIDUI MOSTRINO ALCUN SEGNO DI
PENTIMENTO... cont.

nicola conocchiella 26.04.09 08:43| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
2009-04-25 12:53
Berlusconi: comprate da Ikea, governo paghera'
ONNA (L'AQUILA) - "Ci sono ancora posti in albergo e in 1500 appartamenti costruiti e tenuti sfitti. Andateci, portandovi i mobili. Basta andare ad Ikea e con pochi soldi si arreda una casa. Magari, e mi viene in mente adesso, si farà un provvedimento anche per risarcirvi di questi pochi soldi". E' l'invito che il premier Silvio Berlusconi fa ad Onna, agli sfollati che incontra nel paesino dopo la celebrazione del 25 aprile. La gente si affolla per stringere la mano al premier e molti addirittura per baciarla. "Solo tu ci puoi salvare Silvio", dice piangendo più di un abitante di Onna rivolto a Berlusconi che, dopo aver commemorato il 25 aprile davanti al monumento ai caduti del paese, fa un breve giro tra le macerie per poi lasciare Onna.
http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_937005128.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.04.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento

1. Se l’eletto non rispetta la delega, il Cittadino Sovrano deve poter immediatamente correggere mancanze o scorrettezze commesse dal delegato, e NON allo scadere del mandato (magari anni dopo!)

2. Se l’eletto non è sollecito nell’eseguire i punti della delega, il Cittadino deve poter prendere DIRETTAMENTE nelle mani la azione Legislativa. E FARE direttamente ciò che il Delegato si è dimostrato incapace o INDEGNO di fare.

3. Se l’eletto approva norme contrarie all’interesse del Cittadino Sovrano, il Cittadino stesso deve poter provvedere a cancellare rapidamente quelle leggi e sostituirle con leggi che rappresentano l’interesse collettivo.

mark kaps Commentatore certificato 26.04.09 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Passa dai mari calabresi il mistero di Italia Alpi

Cominciano nel marzo del 1994, mentre a Mogadiscio la giornalista del Tg3 Ilaria Alpi e il collega operatore Miran Hrovatin venivano crivellati da colpi di arma da fuoco.

Cominciano allora...

le denunce di Legambiente circa la presenza di rifiuti tossici e scorie radioattive nell’Aspromonte, teatro inesplorabile dei sequestri di persona della ‘ndrangheta. Arrivano dal mare forse anche da quella balena che mostra la pancia rossa alla costa calabrese, come scrive Carlo Lucarelli nella sua recente pubblicazione “Navi a perdere”.

Si tratta della ex Jolly Rosso arenatasi a largo di Amantea e Campora San Giovanni, nel cosentino, nel dicembre del 1990. Partita dal porto di La Spezia e diretta a Malta, dopo una pausa di due anni che forse agli occhi di curiosi ed insidiosi avrebbe dovuto riscattarla dalla reputazione di nave dei veleni, l’imbarcazione si è invece arenata sulle spiagge calabresi. Forse un affondamento mancato. Forse una falla che ha fatto imbarcare acqua. Forse. Intanto i conti dei container trasportati non tornano.

Sicuramente una storia molto poco chiara, nonostante la dettagliata relazione fornita dalla società Ignazio Messina & C.s.p.a.. alla Procura. Perché?

Sono trascorsi 15 anni da quel marzo 1994. Nessun mandante per Ilaria e Miran, nessuna sentenza per traffici che potrebbero avere avvelenato, mari, luoghi e persone, che potrebbero aver arricchito (e non poco!!!) faccendieri e malavitosi con il coinvolgimento di servizi segreti e politici. Tutto ciò nonostante il lavoro della commissione parlamentare relativa al “Ciclo dei rifiuti e alle attività connesse”. Tutto ciò nonostante il lavoro della commissione parlamentare di inchiesta sull’omicidio Alpi - Hrovatin.

Perché?

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 26.04.09 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

26 aprile 1986: Chernobyl

Noi ce lo ricordiamo!!!!!
Qualcuno invece fa finta di niente e propone il nucleare come .. novità!!! VF

No nukes!!! Forever

lucia v., Livorno Commentatore certificato 26.04.09 08:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=1Y8VbEs0Gm0&feature=related


no al nucleare.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Fondazioni queste sconosciute:

la Fondazione ENASARCO ha un ATTIVO d'esercizio anno 2007 di più di 6,2 MILIARDI di euro...quanto paga di tasse? 32milioni.

Ogni Agente di Commercio per LEGGE deve pagare insieme all'azienda i contributi previdenziali ENASARCO. Ma una grane percentuale di LAVORATORI, CAMBIA lavoro e PERDE i contributi versati, ma per legge.

Cerchiamo di far cambiare la legge.
Chiudere TUTTE le fondazioni previdenziali NON STATALI e coinvogliare TUTTI gli attivi nell'INPS.

Te che stai leggendo se lavori 5 anni come agente e poi vai a fare un lavoro da dipendente o imprenditore perdi anche più di 10.000 euro di contriubuti.

ADESSO BASTA TRUFFE LEGALIZZATE DAI POLITICANTI.

Marco Costantino Commentatore certificato 26.04.09 08:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mercoledì 29 al CAFFE' Letterario a Bergamo alle ore 21.

STOP al consumo del territorio.
OSPITE:

DOMENICO FINIGUERRA, Sindaco di Cassinetta di Lugagnano, primo comune ad aderire alla campagna di Stop al consumo di territorio verrà a parlarci di questo movimento e a spiegare, in base alla sua esperienza, come gestire un comune a espansione ( urbana ) zero.
Organizza il MEET UP di BERGAMO.


Buongiorno, blog.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 26.04.09 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ALLA MEMORIA DI NAPOLITANO

Buon giorno

le commemorazioni del 25 Aprile e gli ultimi avvenimenti mediatici e stragedie vere , hanno fatto perdere un evento importante , ma trascurato: non c'e' piu' il presidente della repubblica.

Già la costituzione non gli attribuisce poteri , lui infatti è presidente di tutti , del Csm , delle forze armate , ma non ha alcun potere.

La sua funzione si risveglia nelle commemorazioni , nelle tragedie , negli eventi importanti.

Ma Napolitano non è solo sparito è stato destituito dai media. E' ignorato , CENSURATO e lui dorme....

Al suo posto accanto a corone , bandiere , trombe e sfilate , in tono marziale , serio , dai discorsi di VERO presidente : Berlusconi.

Rimbalzato da tutti i media , in rilievo i suoi discorsi che non sono da capo dell'esecutivo , ma da VERO PRESIDENTE.

iN UN SUSSULTO DI ORGOGLIO DI casta , ricordandosi che MAI nessun presidente è stato cosi' IGNORATO , si spera che A RETI RIUNITE ....Napolitano ricordi agli italiani CHE E' VIVO , PARLA , ESISTE.

Per rispetto nei confronti dei cittadini e perchè il quirinale costa piu' di tante regioni messe insieme.

Che non conti nulla d'accordo , ma che si faccia SOSTITUIRE ......DA VIVO o durante l'incarico è penoso.

Per lui.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da criticamente.it:
Non so se e' un argomento da crisi, forse piu' da depressione tout court. Scopro che il PDL ha candidato a Strasburgo una tipa del Grande Fratello e due tipe dell'Isola dei Famosi. Ora non che io sia una moralista: gente seria e in gamba si trova in qualsiasi settore della societa'. Purtroppo pero', non e' questo il caso. La prima tizia si e' distinta per aver posato, un paio di anni fa, seduta sulle ginocchia del Premier; le seconde, per averlo incensato durante il reality nella giungla. Come meriti politici mi paiono scarsini (Debora Billi).

Mentre finora le candidature di belle ragazze restavano comunque nell'ambito del gossip e delle voci di corridoio, oggi si è giunti alla definitiva sfacciataggine. Si candidano velina e starlette così, apertamente. Senza neppure il sospetto di chissà quali serie capacità nascoste. Inoltre, tra Berlusconi e il Parlamento Europeo non corre buon sangue. La disistima è reciproca. Dev'essere divertente avere la possibilità di spedire a Strasburgo una sfilza di fenomeni da baraccone, così quei presuntuosi imparano.

E no, non si tratta di "meriti da letto": nessuno qui ha ancora capito che Berlusconi ha 73 anni ed è anche stato malato. Attribuirgli chissà quale potenza sessuale residua è pura mitologia da "insonne di Palazzo Venezia".

Sbagliato anche dire "queste cose possono accadere solo in Italia". Perchè, purtroppo, possono accadere ovunque: pensate che gli americani non avrebbero votato in massa per OJ Simpson, qualora ne avessero avuto la possibilità? Non siamo più farlocchi di loro. La verità è che la potenza di fuoco della TV è tale da tramortire qualsiasi processo democratico. L'essenziale è ottenere voti: e se per averli devo candidare tutto il trenino di Buona Domenica, ebbene lo farò.

E' questo, che può accadere solo in Italia. Negli altri Paesi una sorta di pudore residuo impedisce di portare voti al proprio partito usando tali mezzucci, che immancabilmente funzionano. La politic

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 26.04.09 07:58| 
 |
Rispondi al commento

anche il papa' del verme incatramato è stato partigiano:in SVIZZERA
PAOLO ROSSI
http://www.youtube.com/watch?v=xVXJm5dV0ZI

piccolo fly, ca Commentatore certificato 26.04.09 07:52| 
 |
Rispondi al commento

beppe adesso ci riprovo con la mia proposta una casa in legno (non una baracca una casa vera) da donare ai terremotati VANTAGGI
1 antisismica
2 ecologica
3 a basso consumo energetico
4con il recupero di acque piovane
5 con un bel fotovoltaico
6 se si rompe l impianto idraulico o eletrico è facilmente agiustabile
7 costa la meta
8 si fa in pochissimo tempo (un mese circa)
Fuori si potrebbe mettere una bella locandina con su scritto casa donata dagli amici di Beppe Grillo con tutte le descrizioni soprta elencate sarebbe un segno indelebileepenso anche di grande risonanza e anche come esempio di sicurezza ecologia e rapidita di costruzione
Che ne pensate Amici Blogger?
una saluto all amico Beppe
grazie Travaglio per l informazione che ci dai
Forza De Magistris Sonia Alfano e Vulpio
Genchi siamo tutti con te

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 07:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 25 aprile non è solo la festa della lotta contro il nazi-fascismo, ma anche di quella Costituzione che nacque da tutte le forze che combatterono contro l’assolutismo e la devastazione che avevano segnato uno dei tempi più bui della storia dell’uomo
La nostra bellissima Costituzione, una delle più belle del mondo, abbatté le perverse leggi fasciste nemiche della civiltà, restaurando i principi della democrazia, l’equilibrio dei poteri e i diritti dell’uomo
In 60 anni di storia della Repubblica, questa Costituzione non è mai stata interamente attuata, e a un certo punto, anzi, è cominciato il suo smantellamento. Se ne sono visti i perniciosi effetti dalla bicamerale di D’Alema per arrivare alle devastazioni presenti che B in connivenza con Franceschini intende sferrarle
Dopo la legge Porcata di Calderoli che ha rubato la sovranità ai cittadini, e dopo i reiterati tentativi di svuotare di potere Parlamento, Magistratura, Corte Costituzionale, Consiglio Superiore della Magistratura, Sindacati e Corte dei Conti, si profila ora un’altra tragedia, perpetrata dalle menti perverse di entrambi i leader: il regime presidenziale forte con un premier eletto direttamente dal popolo. A questo obbrobrio B vuole aggiungere un Parlamento che decide solo attraverso una dozzina di capigruppo E con questo arriveremmo a un re con la sua corte
La deriva verso l’assolutismo e l’anti-democrazia sarebbero complete in un quadro dove l’informazione è quasi totalmente gestita solo da chi comanda e dove i cervelli dei cittadini sono rintronati dalle tv
Alla celebrazione della Resistenza si uniscono anche i radicali, che denunciano gli attacchi alla Costituzione che avanzano da almeno 3 generazioni. Essi denunciano la "distruzione dello stato di diritto e la restaurazione di un regime totalitario"
"Queste elezioni non sono democratiche perché non sono democratiche le istituzioni. Non lo è un parlamento di nominati e non lo è un Paese che non rispetta le sue leggi"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.04.09 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Un Presidente al giorno:
Il presidente pompiere
Il presidente centralinista
IL PRESIDENTE PARTIGIANANO...

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 26.04.09 07:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un libro di Sartori “Homo videns” mette in guardia sui danni mentali della tv che fa passare dallìhomo sapiens all’homo videns.
La cultura della scrittura ha insegnato all’uomo il pensiero astratto, concettuale, che si muove per significati, concetti e simboli, sviluppando l’emisfero sinistro o della razionalità e quello destro o dell’intuizione. Ma la televisione riporta l’uomo a una comprensione percettiva, per immagini
Ciò lo fa regredire dall’astrazione alla sensazione, gli fa accettare come vero tutto quello che gli viene mostrato, e blocca invece quella parte del cervello che vuole capire, questo alla lunga costituirà una regressione della nostra civiltà.
Per il teleutente esiste solo ciò che gli viene mostrato, ciò che non vede non esiste.
«La televisione produce immagini e cancella i concetti; ma così atrofizza la nostra capacità astraente e con essa tutta la nostra capacità di capire»: il linguaggio concettuale (quello astratto) «è sostituito da un linguaggio percettivo (concreto) che è infinitamente più povero». Inoltre, «Perdendo la capacità di astrazione perdiamo anche la capacità di distinguere tra vero e falso» finendo, così, nel credere vero tutto quanto la televisione ci fa vedere.
Per cui chi domina la televisione domina chi la guarda.
Neppure Internet con la sua infinita “scorta” di informazioni e di cultura potrà venire in aiuto della civiltà: chi è abituato solo alla televisione, sarà privo di capacità di astrazione e in Internet cercherà solo un diversivo, uno svago.
Inutile dire che il potere della televisione sta cancellando la nostra democrazia: l’homo videns, disinformato (o informato solo di ciò che si è riusciti a riprendere), incompetente (ovvero non competente in quanto profondamente ignorante) e incapace di capire e di scindere ciò che è vero da ciò che è falso, è facilmente manipolabile da chi possiede e fa la TV.

Dovremmo mandare questo libro a quelli che, come D'Alema o Violante, hanno minimizzato questi effetti letali.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.04.09 06:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I tedeschi hanno fatti i conti con il nazismo, noi stiamo ancora qui a farci le seghe dal Rinascimento...
Vi serve un disegno?
Chiedo scusa per la battuta ma kazz...

Roberto Vian, Mestre-VE Commentatore certificato 26.04.09 06:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada,
gli altri una scusa."

Non è mia ma è efficace e ve la passo !
Ciascuno valuti !

Buongiorno Blog !
Scorie di Caffè in arrivo con vagone blindato !

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 06:46| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un You Tube su Genchi

Genchi: informazione orizzontale

http://www.youtube.com/watch?v=0JR16R6hXSM

Buona Visione

Ed . Commentatore certificato 26.04.09 04:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ed altri ...voi che invocate a gran voce il modello Obama!!! Non e'alro che "Bush" di colore!!!

http://www.youtube.com/watch?v=eAaQNACwaLw

The new would order is come soon!!!

Massimo Gervaso 26.04.09 04:32| 
 |
Rispondi al commento

FUORI TEMA
********************

Dalla Newsletter dell'On Antonio Di Pietro

25 Aprile 2009

Il 25 aprile è la Festa della Liberazione

Oggi ho partecipato al corteo del 25 aprile a Milano insieme a migliaia di cittadini.
La stampa parla di “cortei della sinistra” perché Formigoni è stato fischiato.
Per me c’erano cittadini italiani, di tutti i colori, e qualcuno ha espresso il proprio dissenso verso l’operato di un politico.
Certo, c’erano anche quelli di “sinistra”, un termine di cui comprendo sempre meno il significato.
Mentre ero nel corteo mi hanno informato che qualcuno ha proposto di cambiare nome alla giornata del 25 aprile, che ricorda la liberazione del paese dal giogo del fascismo nel ‘45.

Il nome proposto è stato “la giornata della libertà”, che non mi dispiacerebbe come nome, magari per un altro momento da ricordare, se non fosse che la proposta è in realtà una provocazione che proviene dal ducetto contemporaneo Silvio Berlusconi, sul quale quel tricolore avvolto al collo, con cui è stato ritratto, è una decisa stonatura.

Ma dopo la bandana, l’elmetto da operaio, il cappello da ferroviere, il casco della protezione civile, gli italiani sono pronti a tutto, anche ad uno spot che offende la memoria di chi ha perso la vita per la libertà, la stessa che oggi quest’uomo nega in ogni sua espressione di governo.

Dall’informazione alla giustizia, dal kebab su una panchina ad una manifestazione in una piazza, questo governo ha tolto ai cittadini molte libertà che i loro padri avevano conquistato con il sangue.
Penso allora che la “giornata della libertà” potremmo istituirla per commemorare il giorno in cui ci libereremo di questo gruppo di potere al governo che ha occupato le istituzioni per spartirsi il controllo e le risorse del Paese.

http://www.antoniodipietro.com/2009/04/25_aprile.html

Buona Lettura ed Intepretazione

Postato da Antonio Di Pietro

Ed . Commentatore certificato 26.04.09 03:23| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sfogarsi fa bene ma non basta, parlare male del governo e dei suoi atti non basta. Dire che in Italia non c'è un'opposizione non basta. Dire e ripetere all'infinito che Berlusconi è il padrone dell'Italia e dell'informazione fa bene ma non basta. Fare le liste civiche per le amministrative va benissimo ma non basta. E' arrivato il momento di contarci e fare un primo passo per creare un movimento organizzato che comprenda tutti quelli che condividono alcuni punti che accomunano, ne sono sicuro, tutte le persone sensibili e oneste che ci sono nel nostro Paese.
UNIAMOCI PER I SEGUENTI MOTIVI:
DIFESA AD OLTRANZA DELLA COSTITUZIONE - DIFESA AD OLTRANZA DELL'AMBIENTE - AFFERMAZIONE DI FATTO E NON SOLO DI PRINCIPIO CHE LA LEGGE E UGUALE PER TUTTI - LIBERTA' ASSOLUTA DEI MEZZI D'INFORMAZIONE - LOTTA DURA CONTRO OGNI TIPO D'ILLEGALITA - DIRITTO AD AVERE UNA SCUOLA PUBBLICA CHE FUNZIONI E NELLA QUALE CI SIA UN'EFFETTIVA LIBERTA' D'INSEGNAMENTO - ANTEPORRE IL MERITO A QUALUNQUE ALTRA CONSIDERAZIONE NELL'ASSEGNAZIONE DI POSTI PUBBLICI O PRIVATI. DIFESA AD OLTRANZA DELLO STATO SOCIALE. NO ALLA GUERRA.
Questi sono secondo me alcuni dei punti da cui partire per creare in Italia un Movimento organizzato che abbia come elemento fondante l'idea che alla sua guida (e non solo) debbano essere chiamati i migliori, i più capaci e soprattutto i più integri e onesti.

CUGIA CLAUDIO, Portici Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 03:14| 
 |
Rispondi al commento

FUORI TEMA
*******************

Un sottocommento POSTATO da una nota CELEBRITA' del MONDO del MULTI TASK da Call e Contac Center...MULTI NICKS...e simili LAVORI esentasse (una frode di per se')
Recite SOLO a Copione: una VERA CELEBRITA', insomma che VORREBBE usare a suo uso e consumo, un Blog Privato...a Tema e chiaramente, non suo, MALGRADO tentativi subdoli di girare FRITTATE alla Bonaiuti, L'Onorevole....

Ecco il Sottcommeto
***************
Ciao ragazzi.

No, non vi preoccupate.

Tutto tranquillo, postate quello che vi sembra giusto ed opportuno scrivere, questo spazio pian piano sta tornando a quello che dovrà sempre essere.

Un luogo d'incontro tra coloro che la pensano in un certo modo, talvolta deturpato da alcune presenze ormai allo sbando, ma ne ho pietà e li comprendo.

Ogni loro parola in più è un ulteriore sprofondare, e non si può infierire su un disturbatore ormai a terra.

No, non si fa.

Ed è anche prevedibile che, come tutti gli schieramenti malvagi in ritirata, provino ad avvelenare i pozzi prima di sparire.

Ma noi non vogliamo la sparizione di nessuno.

Uno stupido si annulla da sè.

Aiutarlo a farlo sarebbe la peggior cattiveria.

Un abbraccio.
******************

Ambra Jovinelli...

Il capocomico aveva avvoltolato il suo panino con la mortadella
****************
...ettipareva ... fascio... uff.... preferivo cocainomane .. :DDD vabbè, bacino sulla fronte, la luce notte a forma di Uinnipù è accesa, rilassati che domani è festa, niente scuola e i compiti li fai nel pomeriggio con gli amichetti, non so, mettetevi d'accordo sul fuso orario ...

Ah, hai sbagliato di poco, sai?

Io lavoro nelle operette, ma faccio il regista.

Gli attori me li trovo strada facendo, e accendo le luci della ribalta sugli eccessi umani e sulle loro distorsioni mentali.

Sono bravissimi a riprodurli in scena.

Sembrano quasi comportamenti veri, spontanei.
Notte.

Ah, ricordatevi di chiudere il sipario quando uscite.


Ed . Commentatore certificato 26.04.09 03:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MODENA in 20 anni lo studio del RADON ha anticipato 4 TERREMOTI...


FINAZIMANETI SEGATI.....
http://www.youtube.com/watch?v=KBhDiargRns

MA CHE STRANO...

CHE SIA UN AFFARE IL TERREMOTO ?

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 26.04.09 02:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo Greo posta alle 17.17 di IERI
***************************************
Il giorno del terremoto in Abruzzo... Un "uomo d'affari" - italiano era in Russia per stipulare accordi per Cosa Nostra (Confindustria) con gli enti nucleari Putiniani.

Nucleare, Enel lavora per prima centrale cantierabile in 2011-AD
Reuters - 08/04/2009 11:18:29 - EKATERINBURG (Russia), 8 aprile (Reuters) -

L'Enel conferma l'intenzione di cantierare una prima centrale nucleare in Italia entro il 2011.

"Non pensiamo che il provvedimento [il ddl Sviluppo con norme sul nucleare] avrà tempi biblici ma stiamo nel frattempo lavorando per cantierare una centrale entro il 2011. Oggi questa cosa è fattibile", ha detto l'amministratore delegato del gruppo elettrico, Fulvio Conti, parlando in Russia in occasione di una missione Confindustria/Abi.

Sulle tecnologie nucleari Conti ribadisce che "oggi la tecnologia EPR è la migliore disponibile perché ha i maggiori rendimenti e produce la minor quantita di scorie.

Enel comunque opera con tutte le tecnologie disponibili russa e canadese.

La scelta non è di bandiera, ma dettata da esigenze economiche e ambientali".

A chi gli chiedeva che rassicurazioni desse in tema di sicurezza - proprio nei giorni in cui l'Italia è stata colpita dal terremoto - Conti ha risposto: "Io porto l'esempio del Giappone dove il 50% dell'energia è prodotta da impianti che continuano a lavorare anche con scosse del sesto grado della scala Richter".

Pochi giorni dopo

Il Fato giunge sempre puntuale:

Terremoto in Giappone, incendio in impianto nucleare: "nessuna fuga radiazioni"...

====================== continua nei sottocommenti.

Segue al commento originale (ore 17.17 di IERI)

Ed . Commentatore certificato 26.04.09 02:31| 
 |
Rispondi al commento

Occhio ad insultare Ed. è pericolosissimo!!!

E' dotato di un terribile ordigno "LanciaAsterischi" di provenienza aliena.

Anzi sospetto che sia un "Rettiliano" infiltrato,
uno che si esprime così non può che provenire da un altra galassia!

OT

http://www.frottolesignoraggio.info/

Che un pò di sano debunking mantiene in salute! (mentale)

Obi-Wan-Per-Hobby 26.04.09 02:08| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.signoraggio.com/index_grillo.html#egocentrismo

loreno l., bologna Commentatore certificato 26.04.09 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso al nucleare come una fonte di energia a basso impatto ambientale ed a prezzo molto conveniente.
Le centrali italiane saranno disegnate da noti architetti. Io ho pensato di realizzare accanto alle opere di architettura moderna dei bellissimi parchi divertimento.Io ci porterò una volta a settimana il consiglio dei ministri.Io ci porterò il g 56 dei capi di stato e poi G.56 dell'ambiente.Io ho pensato...

piero bartorelli Commentatore certificato 26.04.09 01:48| 
 |
Rispondi al commento

z

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Forse ...i residui nucleari finiscono (anche) nelle bombe .

E poi i francesi perche non sono attenti a queste tematiche????????

(forse non sono indotti a scioperare).

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo quelli che stanno sempre dalla parte dei giusti, siamo sempre contro tutto a prescindere, noi il nucleare non lo vogliamo, perchè è pericoloso e poi inquina l'ambiente, che lo facessero le altre nazioni,
noi ci rifiutiamo nella maniera più assoluta di farlo, perchè noi Italiani siamo moralmente migliori di tutte le altre nazioni che l'hanno fatto!!

Poi però, quando ci arriva la corrente elettrica in casa, non ci chiediamo da dove arriva quella corrente? la utiliziamo punto e basta!! chi se ne frega se dovesse arrivare proprio da una delle tante centrali nucleari sparse per l'Europa che inquinano il paneta....e che in oltre la pagliamo molto di più......a noi la corrente elettrica ci serve per cui, in quei momenti, non ci facciamo più tanti problemi....la utiliziamo e chi se ne frega!!


Ma che genio che è l'Italiano dalle facili teorie moraliste.

Bisognerebbe imparare che, quando si è contro a qualcosa a cui, in ogni caso, non siamo capaci di rinunciare, si dovrebbe, quanto meno, essere in grado di proporre u'alternativa che sia "fattibile"!!


Altrimenti si rischia di fare solo della facile demagogia populista!!


Però in effetti Grillo u'alternativa fattibile al nucleare l'ha già data: non serve fare delle centrali nucleari che producono milioni di watt...ma ci vogliono milioni di persone che producano un watt a testa....

sarebbe fantastico sul piano teorico no? SI MA IN CHE MODO GRILLO? forse si è dimenticato di dircelo....magari collegando una cyclette all'impianto di casa e poi facciamo pedalare a turno tutta la famiglia mentre guardiamo la tv?


....non si sà...l'unica cosa importante è che noi comunque siamo contro....sempre e a PRESCINDERE!!!

antonio f., milano Commentatore certificato 26.04.09 01:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La notizia delbel lavoro da talponi, ordinato dalla EDF, sta rifacendo il giro del mondo ai livelli superiori del mondo dell'informazione

Dalle NAZIONI UNITE

U.N. DISPATCH

GOING NUCLEAR -

A judicial inquiry in France is trying to determine whether the state-run electricity generation and distribution company, EDF, broke the law by paying spies to infiltrate anti-nuclear groups across Europe.

A security officer testified that he organized surveillance of Greenpeace and other groups starting around 2002, but did not seek to hack into their private networks.

This is a particularly sensitive issue in France as memories are still fresh from the 1985 sinking of Greenpeace's Rainbow Warrior by French intelligence officers.

Brits likely perked up at the news too, as EDF just bought British Energy, the UK's nuclear operator.

Link
http://www.undispatch.com/node/8107

Ed anche il FINANCIAL TIMES

http://www.ft.com/cms/s/0/bc45ab84-2ded-11de-9eba-00144feabdc0.html?ftcamp=rss

E si finisce con il GRANDE ACCORDO ENEL-EDF per le QUATTRO BOMBOLONE NUCLEARI..firmato a Roma

EDF and Enel in Italian nuclear venture
By Guy Dinmore in Rome

Published: February 24 2009 17:21

France’s EDF and Enel of Italy on Tuesday set out an agreement aimed at building four nuclear plants in Italy – the first since a national referendum halted the country’s nuclear industry in 1987 in the wake of Chernobyl.

Pierre Gadonneix, EDF chairman, and Fulvio Conti, chief executive of Enel, signed the agreement in Rome with President Nicolas Sarkozy of France and Silvio Berlusconi, the Italian prime minister.

Mr Sarkozy and Mr Berlusconi also signed a separate accord on civilian nuclear co-operation.

Il Link

http://www.ft.com/cms/s/0/4151ffaa-0290-11de-b58b-000077b07658.html

Buona Lettura

Ma...le scorie...?

Scaiola....???

Ed . Commentatore certificato 26.04.09 01:34| 
 |
Rispondi al commento

nano scoria!

nano Furfante Commentatore certificato 26.04.09 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Da una pagina Web che segue molto le tematiche dello sviluppo sostenibile


DEVELOPPMENTDURABLE.COM

Le patron de Kargus Consultants, Thierry Lorho, a été confronté le 7 avril aux trois autres personnes également mises en examen pour espionnage d’un militant anti-nucléaire.

Et selon le journal Le Monde, devant le juge d’instruction, il a non seulement reconnu les faits, mais aussi avoué avoir reçu commande des responsables de la sécurité d’EDF. L’électricien, qui veut rester à l’écart du scandale, les a suspendus.


Après 48 heures de garde à vue, M. Lhoro aurait beaucoup parlé dans le bureau du juge Thomas Cassuto.

Avoué sa culpabilité, d’abord.

Puis accusé.

D'après Le Monde du 10 avril, il a désigné le commanditaire de l’opération d’espionnage informatique contre Greenpeace :

Il s’agirait de Pierre François, ex-membre de la brigade de répression du banditisme et actuel numéro deux de la sécurité d’EDF, lui aussi mis en examen.

Quant au numéro un, Pascal Durieux, seulement placé sous statut de témoin assisté dans cette affaire, il « était au courant ».

Enquêtant pour le compte de l’électricien depuis 2006, le dirigeant de la société de renseignement Kargus devait « anticiper les actions des militants de Greenpeace sur l’EPR (réacteur nucléaire de troisième génération, ndlr) ou les centrales ».

Il avait alors fait appel à Alain Quiros, un hacker (troisième personne mise en examen), pour pirater l’ordinateur de Yannick Jadot, ancien directeur des campagnes de Greenpeace.

Segue al Link copiato qui sotto

http://www.developpementdurable.com/politique/2009/04/A1424/espionnage-de-greenpeace-la-securite-dedf-accusee-par-kargus-davoir-commandite-loperation.html

Buona Lettura

Ed . Commentatore certificato 26.04.09 01:15| 
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO SOVRANO CON 20MILIONI DI VOTI NEL 1987 HA DETTO NO AL NUCLEARE...IL 24 FEBBRAIO 2009 VIENE FIRMATO L'ACCORDO ITALIA-FRANCIA PER LA COSTRUZIONE DI 4 CENTRALI ATOMICHE DI TERZA GENERAZIONE..SCHIAFFO A REFERENDUM E CHI LO HA VINTO E ALLE FONTI DI ENERGIE PULITE...DON SILVIO CI HA INCULATI ANCORA USANDO I SUOI MODI MAFIOSI...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Rino napoli dalle tue parti un "lavoro da signore" è sinonimo di parassita

Callistene B., padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo in mano a imprenditori che campano sui disastri della natura...dei contrabbandieri di vite umane...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 00:55| 
 |
Rispondi al commento

ERANO IMBECILLI ?
******************

L'ITALIANO GUGLIELMO MARCONI ERA UN IMBECILLE ?
PER ALCUNI SI..
TANTO DA CAMBIARE IL MODO DI COMUNICARE...

L'ITALIANO GIAMPAOLO GIULIANO E' UN IMBECILLE ?
PER ALCUNI SI...
TANTO DA PREVEDERE IL TERREMOTO CON ANTICIPO

UN ITALIANO AD HONG KONG
***************************
L'ITALIANO GAMBAROTA E' UN IMBECILLE ?
PER ALCUNI FORSE SI...

MA LE SUE SEMPLICI VISIONI
E INNOVATIVE APPLICAZIONI
PER CREARE ENERGIA
COME MICROEOLICO SONO STUPENDE

TANTO DA ESSERE PRESE IN CONSIDERAZIONE
DAGLI ASIATICI NEI LORO EDIFICI
E STABILIMENTI

GUARDATEVI I VARI VIDEO
http://www.motorwavegroup.com/new/motorwind/index.html

Motorwind underwater world
***************************
DA APPLICARE SUI FIUMI E CORSI D'ACQUA...
A CASA NOSTRA...

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 26.04.09 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cannavaro welcomes Henry (edited)
http://www.youtube.com/watch?v=1Y8VbEs0Gm0&feature=related

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 00:47| 
 |
Rispondi al commento

OT OT OT

Aiuto come trovo cannavao che stende quel francese nella finale ...con un colpo di spalla.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Apparte gli scherzi! Rino ha veramente bisogno di cure,non abbandonatelo!!!!

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 26.04.09 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quasi tutte le segreterie di partiti segretari e affini sono uniti ad regalare dei pezzi di terra a governo francese per costruire delle cenrali nucleari in italia...forse in cambio di quale mazzetta o appalti truccati e truffaldini...nessuno dico nessuno si esprime con una protesta visibile contro a queste macchine per creare tumori e malattie...in italia ci sono addirittura scienziati che sostengono che il nucleare non porta nessun danno al genere vivente logicamente in cambio impregilo con i suoi famosi soci in cambio gli danno interi pacchetti di corruzioni...non ci sono nemmeno un centro di smaltimento di rifiuti tossici che li sistemano mischiandole al cemento o sabbia delle costruzioni in calabria o li piantano nelle campagne campane pugliesi ecc. ecc...questi sfruttatori parassiti del genere umano dove pensano di sistemare le scorie radioattive prodotte delle loro centrali nucleari che saranno pronte fra 20 anni???menomale che questi vecchi laidi mostri tipo DON SILVIO VERONESI I SOCI DI IMPREGILO MADAME CINEREA li porta nel suo cesso prima delle costruzioni di morte e malattie insieme ai loro progetti criminali che vogliono sporcare di cancri il futuro dei nostri figli...AMEN

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Viva l'Italia Campione del mondo - De Gregori

http://www.youtube.com/watch?v=OneMqZmd-ok&feature=related

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Maechese di gargonza...

....

Scommetto che ti chiami Paolo

Critical warning, System32 Commentatore certificato 26.04.09 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=lETVilXSfNY&NR=1

FRANCESCO DE GREGORI - La leva calcistica della classe ' 68

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Sempreattenta....:) buona sera.
------------------------------

--------------------------------
@ Rino doc...la tua non aggressività nei miei confronti mi fà piacere

Però io lavoro anche i festivi da 30 anni circa

QUINDI. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.09 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT…..rigorosamente OFF TOPIC

IL RISPARMIO

Berlusconi ha deciso di spostare la sede del prossimo G8 dalla Maddalena a L'Aquila. Questo semplice spostamento di sede, farà risparmiare 200 milioni di euro.

Permetterà di utilizzare questa cifra per i terremotati e il governo farà la sua bella e PORCA FIGURA.

Tutto questo perché oltre al terremoto, c’è da affrontare la crisi economica e…la gente ha bisogno di vedere i governanti più umili e meno spendaccioni.

“LA VISONE DEL G8 PRE_CONFEZIONATO IN SARDEGNA (da tempo), avrebbe dato visibilità allo sfarzo che da mesi si preparava NONOSTANTE LA CRISI.”

Ma lasciamo da parte questa premessa, che da sola basta e avanza per gridare BASTA CON QUESTI SUMMIT DEL MENGA!

Io, mi chiedevo…
se veramente si possono risparmiare un sacco di soldi, per questi “SUMMIT” che alla fine finiscono sempre a tarallucci e vino,
perché …
perché aspettare il terremoto?

PER PENSARE AL RISPARMIO LA PROSSIMA VOLTA COSA VOLETE...LA FINE DEL MONDO?

Questa idea del risparmio, non potete attuarla tutte le volte che dovete fare una riunione?

Ad ogni buon conto, per questo giro di valzer, il risparmio non si vedrà. Basta pensare che alle spese – sostenute per la Maddalena (che non è la vergine Maria) bisogna sommare queste dell’Aquila.

La Marcegaglia (che non è la vergine Maria) …la sua azienda (gruppo Marcegaglia) ha partecipato alla gara d’appalto per i lavori in Sardegna, alla domanda di un cronista se era dispiaciuta sullo spostamento della sede, non ha battuto ciglio: le polemiche sono abbastanza inutili ha replicato.

Io, la penso come quel ragazzo che ad annoZero ha detto:

"CON 50 EURO VI METTO TUTTI IN VIDEOCONFERENZA".

^_^
‘notte al BLOG


Sono in ritardo lo so......tempo fa vi era un post sui Testimono di Genova...lo so...sono una setta coerente sulle morali e piú che accettabile nella loro interpretazione della Bibbia.
Resta comunque il dilemma...che il loro fondatore con tendenze ebreo/sioniste...pure giornalista..Taz Russell si sia fatto seppellire in una lapide a Piramide..con sopra scritto sulla targa "tract society".

Fonte:

http://www.theforbiddenknowledge.com/hardtruth/dirtywatchtowersecrets.htm

Critical warning, System32 Commentatore certificato 25.04.09 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Il sisma 'visto' da radon e ricerca studiosi Nasa
di Eleonora Sasso

PESCARA - L'aumento di concentrazione di radon, evidenziato dai rivelatori gamma del tecnico aquilano Giampaolo Giuliani nell'imminenza del sisma del 6 aprile, coincide con il picco di radiazioni infrarosse registrato nello stesso periodo da uno scienziato della Nasa, Dimitar Ouzounov.

Quest'ultimo da anni studia, con un team internazionale di colleghi, la possibilità di prevedere terremoti grazie all'osservazione dal satellite di segnali elettromagnetici nell'atmosfera. Proprio una settimana prima dell'evento sismico che ha devastato L'Aquila il gruppo di scienziati, avvalendosi di tecnologie Gps e ionosonde, ha rilevato anomalie termiche e variazioni della ionosfera nell'area vicina all'epicentro.

A raccontarlo è lo stesso Giuliani, contattato il 7 aprile da Sergey Pulinets, vicedirettore del centro di monitoraggio spaziale di Mosca, che da dieci anni lavora con Ouzounov, docente alla Chapman University in California e attivo presso il Goddard Space Flight della Nasa. Ai due studiosi che gli chiedevano un confronto, Giuliani ha trasmesso ieri i grafici del flusso di radon rilevato, nel corso della settimana precedente il sisma, dalla sua rete installata nell'Aquilano.

L'incremento di radon, gas nobile la cui concentrazione negli strati superficiali della crosta terrestre può essere percepita dagli strumenti costruiti da Giuliani, è stato incrociato dai due scienziati russi con i risultati della loro osservazioni.

Il tutto è stato illustrato a Vienna al congresso della European Geosciences Union. La complessa ricerca di Ouzounov e Pulinets, racconta Giuliani "tiene conto del radon come precursore sismico, integrato con altri fenomeni osservati prima di un sisma, come la variazione dei parametri dell'atmosfera, l'elettricità nell'atmosfera e nella ionosfera" e secondo i due scienziati russi "dovrebbe dare una risposta a chi dice che i terremoti non si possono prevedere".

segue sottocomm

Silvanetta P. Commentatore certificato 25.04.09 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vengo dal Paese dei Ladri.
Ho rubato il Giovine Cuore di una Ragazza dal Viso color del Sole, dalla Pelle pianto di Luna.
E poi, sepolto al Sasso a Cuneo, quel Masso in cima alla Collina, ne dispersi i Capricci nei Boschi del Santo; nelle acque del Rio piccolo spensi gli ultimi Fuochi d'Estate.
Così, nelle Chiare notti, pietose Stelle bagnaron di Luminoso Pianto quella Pietra fatta Altare, si che lo Splendor si scagliava in Lontananza.
Strano Paese di cui non ti puoi Fidar: " Troppo Ingenua, è Figlia di quella Terra...", diceva chi gia' v'era stato.
Figlia del Mulino, dalla Farina spogliata da quella Pietra, del Colle del Masso a Cuneo, arrotata a Tondo, in quel Mulino a cui Girava la Testa per la Bella Molinara.
La Roggia figlia, del Rio piccolo.
Quella Figlia ingenua, che nuotava ancor piccola, in quell'Acqua di Fiaba.
Ed accanto Pioppi filanti ed Oche al Fuscello ed agli Scherzi dei Ragazzacci.
Ma quel Piccolo, obsoleto Mondo, non fui io a Rubarlo intero.
Dissero che la Storia del Cuore della Bella del Borgo, nascosta da un Lupo volle Vendetta dai Forti; con Mazze assalirono il Masso a Cuneo e lo spezzarono, come un Maialino.
Portatolo a Valle, ne Spartirono i Pezzi, per farne a Volta, portoni e Balconi.
Chiusero il Mulino, in un Carcere di polvere, Ozio e Ragnatele dense.
Triste il Mulino, messa la testa a Posto, riposo' l'Amore; la Fresca e allegra Roggia, non canto' piu' fra i ciottoli Figlioli.
Le Oche finiron sulle Mense, i Ragazzacci, si sposarono.
Il Lupo Cieco, lo adotto' la Figlia del Borgo senza Cuore ed ancor vivono Insieme: con due Occhi, un'Anima ed un solo Cuore....
Se passate in quel Paese, dove Tutti han Rubato, fatelo nelle Notti di Luna: vedrete la Luce in quelle Case, i Sassi Piangere, il Mulino far la Ruota, la Roggia perdersi nella Musica ad abbracciar l'Amore....

enrico w., novara Commentatore certificato 25.04.09 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unico nucleare su cui si può e si deve investire e la FUSIONE.

Non mi parlate più di centrali a fissione sono FINITE (se mai sono cominciate) sia economicamente sia per l'ambiente.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.04.09 23:43| 
 |
Rispondi al commento

...IL RIVER E' LA CARTA DI FIRENZE!

TESI VS ANTITESI= (sin.tesi), Atlantide Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.04.09 23:43| 
 |
Rispondi al commento

PER RINO NAPOLI DOC
E' L'ORA DELLA PASTIGLIETTA !
PRENDILA E VAI A NANNA,ALTRIMENTI LA TUA BADANTE TI SCULACCIA! VAI CARO...VAI!!!!!!!

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 25.04.09 23:40| 
 |
Rispondi al commento

"La lobby nucleare non trovando proseliti nella discussione democratica cerca ora le emergenze (Scanzano era una di quelle) per raggiungere i propri scopi. Gli affari nelle centrali nucleari in Slovacchia e Romania dell'Enel e il decommissioning russo della Sogin creeranno altri rifiuti nucleari non italiani e insieme con quelli francesi del riprocessamento dovranno confluire in un deposito unico. Rischiamo quindi di riempirci di altri rifiuti di provenienza estera.
Era più ragionevole e meno costoso chiudere il nucleare sistemando in sicurezza le scorie dove si trovavano e utilizzare al meglio i soldi versati in bolletta dagli italiani per il decommissioning.In casa nostra nel centro nucleare di Trisaia quando le barre di Elk River e i rifiuti di III cat. saranno restituite ai legittimi proprietari in America e a sicurezza completata il sito potrebbe essere declassato e riconvertito in facoltà universitaria sull'energia rinnovabile (ma questa è una questione di volontà politica).

La Regione, dal canto suo, anche se dice di essere contraria ad ogni eventuale ipotesi di deposito di scorie in Basilicata non ha fatto molto nei quattro anni del dopo-Scanzano per allontanare i rifiuti americani e sul controllo (monitoraggio ambientale, piano di emergenza, indagine epidemiologica); resta in silenzio sulle questioni legate allo stato del decommissioning nel centro nucleare di Trisaia e non convoca da 10 mesi il Tavolo della Trasparenza.
Inoltre, la nostra regione dopo le scorie di Scanzano (anche se considerata piccola e con pochi abitanti) è sempre al centro di grossi interessi strategici nazionali, vedi il petrolio e il megadeposito di gas da stoccare nel sottosuolo della Val Basento. Ci chiediamo il perché.

[Movimento NoScorie Trisaia]

http://www.lucanianet.it/modules/news/article.php?
storyid=5067

http://www.noalnucleareinbasilicata.com/

Exidor . Commentatore certificato 25.04.09 23:34| 
 |
Rispondi al commento

'O FEMMENIELLO'RO BLOG!

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 25.04.09 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono fuori tema se chiedo di parlare di Genchi?
è calato il silenzio su una delle cose più gravi e antidemocratiche: un tribunale che non ritorna il materiale sequestrato a Genchi malgrado sia stato riconosciuto innocente!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.04.09 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA TERRA E' VESTITA D'INGANNO...I FALSI EBREI BANCHIERI PERPETUANO IL LORO GIOCO DI TRAVISAMENTO DELL'UMANITA',PER LORO IL MONDO E' UN CAMPO DI GIOCO ALLO STERMINIO DELL'ANIMA E DELLE COSCIENZE...CHI GIOCA A POKER SA BENISSIMO CHE IL RIVER PUO' CAMBIARE COMPLETAMENTE LA NOSTRA SORTE...LA NOSTRA ULTIMA CARTA SARA' DIO E IL 25 APRILE DIVENTERA' REALTA' PER L'INTERA UMANITA'...L'AQUILA E' LO STEMMA DEI ROTHSHILD,LA FAMIGLIA PIU' INFLUENTE AL MONDO,IL TERREMOTO E' UN SEGNO DEI TEMPI CHE VUOL DIRE IL CROLLO DEL SISTEMA ,UN GIGANTE DI FERRO CON I PIEDI D'ARGILLA.I LORO GIOCHETTI DI POTERE E DI CONTROLLO VERRANNO SVELATI AL MONDO CHE PERO' NON POTRA' SOTTRARSENE SE NON CON UN INTERVENTO SOPRANATURALE...UN ESEMPIO LAMPANTE DI COME CI TENGONO IN PUGNO E' IL PREZZO DELLA BENZINA BASSISSIMO,COSTA DI PIU' UN LITRO DI OLIO DI COLZA...SE FOSSE ELEVATO LA GENTE VORREBBE A TUTTI I COSTI E ORA ALTERNATIVE ENERGETICHE BIOETICHE...LE CENTRALI NUCLEARI SONO SPARSE OVUNQUE ANCHE SOTTOTERRA,SOLO A VICENZA CE NE SONO 9 SCHERMATE IN CENTRI MILITARI...SULLA LUNA HANNO ESAURITO TUTTO IL CARBURANTE E PARE CI SIA QUELLO CHE INTERESSA SU MARTE...POTREI FARVI UNA MIRIADE DI ESEMPI D'INGANNO MA HO SONNO E QUINDI BONNUIT BLOG...

TESI VS ANTITESI= (sin.tesi), Atlantide Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.04.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Il nucleare è un business
proficuo quanto quello della droga e delle armi.
Gli arricchimenti, l'occupazione, disperazione
e miseria, finanza e politica, illegalità e ricerca, energia e inquinamento, malattie, invalidità e violenza, liberazione, presunzione ed ignoranza. E' grande cocktail e l'ipocrisia della moralità è rappresentata la ciliegina. Mi piacerebbe che le persone di buon senso incominciassero ad utilizzare le tecnologie solari e fotovoltaiche e che gli amministratori condominiali insieme ai proprietari d'immobili, si attivassero in questa direzione; il vento in Italia sembra essere contrario.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.04.09 23:30| 
 |
Rispondi al commento

OT
CHE FINE HA FATTO RINO MERDANAPOLI DOC?

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 25.04.09 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***
Non ha nemmeno una laurea valida.
Non ha mai presentato un diploma di laurea originale, ma sempre certificati diversi uno dall'altro, sia per data sia per voti assegnati”. Silvio Berlusconi sentenziava così su Antonio Di Pietro, dagli studi di Porta a Porta, il 10 aprile del 2008.
Parole molto dure, che portarono Bruno Vespa a dissociarsi da quanto detto.
***

Come c'era da aspettarsi, il politico molisano, all'indomani dell'accusa, presentò un esposto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo.
In parole povere, intentò causa di diffamazione contro l'attuale Presidente del Consiglio.
Bene.
Lo scorso 22 aprile doveva svolgersi l'udienza preliminare.
Essa, però, è stata rimandata.
Il motivo è alquanto semplice:
Berlusconi si è avvalso del Lodo Alfano (che concede l'immunità totale da tutti i processi penali alle 4 più alte cariche dello Stato), in maniera tale da poter sfuggire al processo.

Per tali motivi, al giudice che presiedeva l'udienza (Gup) non è rimasto che rimandare l'udienza al prossimo novembre, in attesa che la Corte Costituzionale si pronunci sulla costituzionalità del già citato Lodo.

da L'INFORMALE

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.04.09 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori