Lettera a un vecchio ragazzo

I vecchi ragazzi
video_button.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

"Caro vecchio del 2009,
vecchio forse non si può più dire, è considerato un insulto. Ti chiamerò allora vecchio ragazzo. Un ragazzo invecchiato che ha il Viagra in tasca e la pensione e per informarsi guarda la tv. Un signore che legge i giornali di Regime. La Repubblica se andava alle feste dell'Unità, il Corriere se crede nelle istituzioni, il Giornale se non ha mai creduto in nulla. Sei sopravvissuto a tutto. Ad Andreotti, al muro di Berlino, alle Brigate Rosse e alle stragi di Stato. Qualche volta anche alla tua coscienza. La tua generazione è alla guida del Paese. Con quelle dentiere possono dire quello che vogliono. Ai vecchi si perdona, sono come i bambini, se devono dire una scempiaggine la dicono, se lo possono permettere. Infatti, le dicono ogni giorno. Il pesce più grosso dello stagno è quello che non si è ancora fatto prendere. Voi vecchi ragazzi siete abili, siete carpe da 10 chili. Il pesce più grosso è lo psiconano. 73 anni e un futuro davanti a sè. Il pesce più autorevole è il sermonista Scalfari. Tra voi ci sono alcuni vuoti. Uomini che non hanno mai visto i loro nipoti o un capello bianco sul pettine. Chi li ha uccisi, o chi è rimasto in silenzio, è ora un vecchio ragazzo, uno di voi. Impastato, Livatino, Fava, Borsellino, Falcone, Ambrosoli non saranno mai vecchi ragazzi. Non ti appartengono. Le generazioni che ti seguono però ti ammirano e, per fare carriera, ti imitano. Non sono vecchi ragazzi, ma ragazzi vecchi. Dimostrano la tua età, ma hanno venti/trent'anni in meno. Sono incartapecoriti come Fini o avvizziti come Tremonti o imbalsamati come D'Alema. I loro film preferiti sono la Mummia e la vita di Bottino Craxi. Sperano un giorno di ereditare il vostro potere, per adesso si accontentano degli avanzi che gettate sotto il tavolo. I piccoli e i medi comuni, quindi quasi tutti, sono cosa vostra. Il sindaco pensionato è la figura più diffusa della politica italiana. Molti vecchi ragazzi sono in pensione da decenni, dall'età di 50/55 anni. I tuoi nipoti la pensione non la vedranno mai. Per ora usano la tua. Sono disoccupati, precari. Una volta erano il bastone della vecchiaia. Oggi, sei tu il bastone della loro giovinezza. Chi si fa i fatti suoi campa cent'anni. Questo è un Paese per vecchi, per vecchi ragazzi. Il potere logora chi non ce l'ha e tu non lo hai mai mollato. Forse un passo indietro è necessario da parte tua. Altrimenti, corri il rischio che i giovani ti facciano fare due passi avanti". Beppe Grillo

.......................................................................................................................

Tutti coloro che desiderano contribuire alla costituzione nella propria città di una Nuova Lista Civica certificata dal Blog possono prendere contatto con le persone che si sono proposte di organizzare un incontro nei prossimi giorni utilizzando il form seguente e ricercando il nome del proprio Comune:

.......................................................................................................................

Le liste Civiche a Cinque Stelle
Le liste già certificate:

Adria Ro
Ancona
Bergamo
Bernalda
Bologna
Bomporto
Carpi
Cavriago
Cattolica
Cesena
Cologno Monzese
Fano
Ferrara
Firenze
Follonica
Guastalla
Giaveno
Modena
Padova
Palazzolo sull'Oglio
Parma

Pavia
Perugia
Pesaro
Pescara
Quinto di Treviso
Reggio Nell'Emilia
Rivoli
Roma
San Miniato
San Pietro in Casale
San Prospero
Torino
Treviso

Cerca la tua città ->

Discuti nel forum su:
Acqua, Ambiente, Energia, Servizi ai cittadini, Sviluppo, Trasporti

Ci sono 336 gruppi degli "Amici di Beppe Grillo": cerca quello più vicino alla tua città

 

 

Postato il 19 Aprile 2009 alle 15:01 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1366) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: gerontocrazia, lettera

Commenti piu' votati


...i due esempi più eclatanti di giovanivecchi dentrofuorisoprasotto sono:

mario giordano 42 anni,

daniele capezzone 37 anni.

Cari giovani, quando avrete voglia di capire quali siano gli esempi da NON seguire, pensate a loro e fate del tutto per non ridurvi così.

In bocca al lupo, e, sempre occhi aperti e testa bassa. ;-)

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 16:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 101)
 |
Rispondi al commento

Ciao,
da giovincello hai fatto il sessantotto, ti sei sprangato con quelli della destra, con i celerini che arrivavano di corsa nelle Fiat Campagnola cabrio color peto, ti sei fatto l'esperienza delle Comuni, hai fatto l'hippy, te sei accapigliato con le femministe, poi sei entrato in banca, hai messo al mondo figli ai quali dai la paghetta e il motorino e il cellulare, se t'è andata bene sei un babypensionato o un onestissimo pensionato, se t'è andata male sei rimasto a spaccarti la schiena a fare il carpentiere e a non vedere quando montavano i pilastri senza staffe di sicurezza perchè se parlavi perdevi il lavoro e mò ti tocca pure sentirti colpevole un pochettino pur senza colpa.
Sei italiano, ciai l'alibi del "tengo famiglia".
Io sono italiano di generazione successiva, sto qui sul blog e gravito in modo irrequieto attorno ai quarant'anni d'età, di quando ero bambino mi ricordo le previsioni del tempo dette da colonnelli in divisa in bianco e nero, mò ci sono stragnocche a colori e senza baffi che alla fine della presentazione te cecano un occhio con un dito, se racconto in giro una barzelletta di Gino Bramieri i più giovani manco sanno chi è i, sò nato quando il mondo era in bianco e nero a due canali e mò è a colori con settecentomila reti, ciò na laurea in un cassetto e parecchi sogni nel water, due mondiali vinti e cento treni persi, te ora sei classe dirigente mentre io sto ancora fuori in sala d'attesa, dove manco se può più fumà come si faceva ai tuoi tempi, sulla bandiera nello spazio bianco io ci scriverei il motto "le faremo sapere, mi lasci copia del curriculum", devo pagare la crisi ma a me non mi pagano mai, trombo a progetto ma vivo a contratto.
Scusa, abbi pazienza n'attimo, già ti pago la pensione coi miei contributi, abbi pazienza, io rispetto le persone più avanti negli anni di me, però sii cortese, scù scù scusa n'attimo, aspè, guarda, no, n'attimo solo, scusa, non c'è problema, te volevo solo dì MA TI LEVI UNA BUONA VOLTA DAI COGLIONI??

Exidor . Commentatore certificato 19.04.09 15:59| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 75)
 |
Rispondi al commento
Discussione


NON HANNO MAI LAVORATO

la nostra classe politica non ha mai lavorato , non ha quasi mai vinto un concorso , non ha mai saputo cosa volese dire avere un padrone , un compito, un progetto , cosa volese dire meritrocrazia o selezione.

esempi illustri .....come D'alema , topo gigio , casini , fini , napolitano e il codazzo del nano pescato fra avvocaticci e liberi professionisti del nulla E BOSSI e cosi' via.

I PEGGIORI facevano , FANNO politica , i migliori andavano nel privato o nei servizi.

Un galoppinaggio che ha portato ai veritici del comune , provincia , regione ed in parlamento... I PEGGIORI.

Il resto , nelle istituzioni era appannaggio di raccomandazioni politiche e sindacali.

Si dirà sei un ignorante ma ti puoi contornare di consulenti capaci ; ma scherziamo ? assunti fotografi , puttanieri e tesserati.

L'unico obiettivo loro è la continuazione della pacchia , la lotta a rimanere in sella , costi quel che costi , costi buttare briciole come 460 milioni di euro, fare cattedrali nel deserto che non servono ad un xazzo.

Si dirà .....non rimane che la giustizia di Dio.

Ma lasciamo perdere .....apriamo un altro capitolo penoso......

Liste civiche a 5 stelle e deputati capaci in Europa come Sonia Alfano e De Magistris.

E' poco? a questo poco dobiamo unirci tutti e supportare , perchè dopo il poco c'e'' il nulla...

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 16:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 56)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domenica in (ginocchio)m.travaglio

Cronache di ordinario regimetto. Domenica In, sette giorni fa: Lorena Bianchetti, pia conduttrice di ascendenze vaticane, ospita il mago Silvan che armeggia con bacchetta e foulard per farle sparire l’anello dal dito. Il prestigiatore, con grave sprezzo del pericolo e del contraddittorio, azzarda una battuta: «La bacchetta magica la impresteremo a Berlusconi» (che aveva confidato dall’Aquila di non averne una). Alla parola «Berlusconi» cala in studio un gelo polare. La Bianchetti vede passare dinanzi a sé tutto il film della sua vita (una serie di fotogrammi vuoti): il cerone si fa bianco-cadavere e poi verde-bile, la mandibola si contrae in un’orrenda paresi, l’occhio sbarrato cerca un aiuto che non arriva. Maschera di terrore. Le telecamere non documentano quel che avviene in studio: un agitarsi convulso di assistenti, autori e funzionari che mimano il cappio al collo, o la raffica di mitragliatrice, o la V di Vauro, poi congiungono le mani in preghiera. Intanto l’anello sparisce e l’ingenuo Silvan sorride in attesa dell’applauso. Niente. Pochi istanti di vuoto, poi la poveretta ritrova la favella e, con un fil di voce, esala: «La tua battuta era assolutamente personale. Colgo l’occasione per ringraziare le istituzioni molto presenti sul campo con grande impegno concreto e tutti i volontari e le persone che stanno dimostrando grande unità. Perdonami, Silvan, è un’osservazione che personalmente volevo fare». Stacco pubblicitario: la portano via. Se la caverà con una settimana di sospensione, al massimo con un deferimento al Comitato Etico. Il compagno Silvan invece ha chiuso.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.04.09 16:24| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 51)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MINCHIA!!!!

Ma lo state guardando Report???

Centinaia di migliaia di Euro per affittare DAL VATICANO un edificio di una scuola Italiana all'estero...

800 MILIONI di € l'anno per pagare lo STATO ITALIANO gli insegnanti di Religione...

500 Milioni di € l'anno per finanziare le scuole private Cattoliche, mentre le scuole pubbliche sono fuori norma e cadono a pezzi...

Miliardi e Euro l'anno di ICI non pagato dal Vaticano per edifici a scopo di lucro sul suolo Italiano...

Ma chi comanda in questo cappero di paese? Lo Stato o la Chiesa???

FANCULO IL VATICANO!!!

Io sono cittadino Italiano, e le mie tasse le pago allo Stato Italiano, non al Vaticano!!!

Io mi sono rotto che parte delle mie tasse vanno a finanziare uno STATO ESTERO, che mangia come se fosse gli Stati Uniti, ci sforna preti pedofili che violentano i nostri figli, che protegge come Fort Knox i segreti dello IOR e della Banca Vaticana... e che è dietro ogni malaffare che si è consumato nel nostro paese: pensate solo alla fine di Calvi e Mattei!

Se proprio ci tengono ad insegnare la Religione ai ragazzi CHE SE LI PAGASSERO LORO E NON ROMPESSERO I COGLIONI!!!

Io sono Cattolico di Religione, ma mi auguro FERVIDAMENTE che il prossimo terremoto in Italia avvenga con epicentro sotto Piazza S. Pietro!!!!

FANCULO IL VATICANO!!!

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 19.04.09 22:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento

Sarebbe troppo bello caro Grillo....ma la vita "da che mondo e mondo" non è mai stata così semplice ed altuista......è la nostra natura umana a non esserlo per definizione....anche quando in origine, eravamo dei microscopici spermatozooi vi ricordate?! chi arrivava primo vinceva....STOP!!

Quando mai sì è visto qualcuno che, una volta raggiunto faticosamente il proprio posto di agio e di potere.... lo abbia poi ceduto a qualcun altro solo per passati limiti d'età?! Ma dai Grillo non farmi ridere...a già è vero che tu sei anche un comico....

Senza contare poi che, al giorno d'oggi, la chimica ci viene incontro....tutte queste belle pastigliette gialle e azzurre che ti permettono, anche se hai oramai 3/4 di secolo alle spalle....di poter far ancora il galletto con le tantissime bellissime ambiziose sgallettate di turno che ruotano intorno all'affascinante mondo dell'Uomo di POTERE.....


Cari miei, il tanto ambito posto di POTERE è molto faticoso da raggiungere, bisogna avere grande costanza, essene predisposti e soprattutto, lottare, lottare con tutte le proprie forze "soprattutto in termini di furbizia" per poi alla fine scendere a compromessi con gli stupidi ideali....prendere per il (_o_) il proprio prossimo in poche parole....le "supide" MASSE.....quelli che ingenuamente credono che, chi sta li in alto, quello che fanno, lo fanno per migliorare la condizione miserabile dei più "deboli".....

...e non aggiungo altro...anche perchè qui non si potrebbe...chi vuole capire capisce.

marco p., milano Commentatore certificato 19.04.09 16:49| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 41)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vecchio ragazzo Berlusconi?????
Certamente si!!!

Ma sopratutto vecchio BASTARDO e BASTARDO dentro!!!!!

I BASTARDI NON MUIONO MAI!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 19.04.09 16:04| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento

TRA I "RAGAZZINI VECCHI" METTO IN PRIMA FILA capezzone ( SCRITTO VOLUTAMENTE MINUSCOLO ).
QUANDO PARLA ALLA TELEVISIONE MI CHIEDO SE LO STANNO RIPRENDENDO DAL DI DIETRO O DAL DAVANTI, PERCHE' NON CI SI ACCORGE DELLA DIFFERENZA!!

EDOARDO BORGHI

edoardo borghi 19.04.09 15:29| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento

I METALMECCANICI, SCENDONO IN PIAZZA COME...
GLI INSEGNANTI
STUDENTI
RICERCATORI
PRECARI
PENSIONATI
LAVORATORI ALITALIA
DISOCCUPATI
LICENZIATI
E MI DIMENTICO DI MOLTI ALTRI..
MA MI CHIEDO E VI CHIEDO, INVECE DI ESSERE DIVISI, SCENDIAMO IN PIAZZA TUTTI INSIEME.......E CHE CAZZO....
DIVISI, NON SIAMO UN CAZZO, UNITI, SIAMO CAZZI, PER IL CULO LORO.....
MI BASTA UN SOLO VOTO PER CAPIRE CHE ESISTE UNA PERSONA, CHE LA PENSA COME ME.

ermanno m Commentatore certificato 19.04.09 22:33| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO UN TERREMOTO ANCHE IO;

Le case le ricostruiranno più belle di prima.i bambini nelle tendopoli giocano felici.
Le cucine della protezione civile preparano lasagne ed arrosti.
I DENTISTI,forse presi dal rimorso causa le tariffe da strozzini che applicano,si sono recati in Abruzzo a fare volontariato...
Gli sfollati trascorrono gratis vacanze sulla costa adriatica.
pensate che fortuna non devonbo neanche andare a lavorare perchè non c'è più niente da fare,visto che le attività produttive sono crollate.TREMONTI dichiara;
"Tremonti ha poi confermato che non ci saranno nuove tasse per sostenere la ricostruzione dell'Abruzzo, dopo l'annuncio del premier Berlusconi. «Non metteremo le mani nelle tasche dei cittadini, non ce ne è bisogno» ha detto. Gli aiuti ai terremotati, spiega il ministro, verranno finanziati con rimodulazioni della spesa pubblica. «Molte voci di spesa possono essere spostate da altre causali a questa più importante, l'assistenza a chi è stato colpito dal terremoto». Le risorse pubbliche «bastano e avanzano per ricostruire nei prossimi anni, il problema non è tanto finanziario quanto umano» ha aggiunto, parlando poi dell'«impressionante sforzo messo in campo dalla Protezione civile».NOI IMBECILLI CHE NON VIVIAMO IN ABRUZZO E CHE CI SIAMO SENTITI DIRE CHE NON CI SONO SOLDI PER GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI,CHE L'EDILIZIA POPOLARE NON SI FA NE SI FARA' PERCHE' NON CI SONO I FONDI CHE BISOGNA TAGLIARE DI QUA' TAGLIARE DI LA',SIAMO INCAZZATI PERCHE' NON ERA NULLA VERO,I SOLDI C'ERANO E SICCOME BERLUSCA E TREMONTI SAPEVANO CHE SAREBBE VENUTO IL TERREMOTO LI AVAVNO NASCOSTI.FARO' LO SCIACALLO VERRO' ANCHE IO DA VOI IN ABRUZZO,DEVO FARE UN MUTUO PER PAGARE IL DENTISTA ED INVECE DA VOI IO E LA MIA FAMIGLIA AVREMO CURE GRATIS,HO PURA CHE NON SARO IL SOLO CHE VERRA' DA VOI IN ABRUZZO...
POI MI FERMO A RIFLETTERE E MI VIENE UN DUBBIO:E SE VI STESSERO PRENDENDO PER IL CULO......
SARA' MICA PERCHE' CI SONO LE ELEZIONI....
MEGLIO STO A CASA MIA....

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho 60 anni, ho sempre lavorato d'estate durante il liceo, poi nella scuola privata ed infine in quella pubblica ( mancavano insegnanti di matematica) per poter studiare e far studiare mia sorella. Mio padre ci ha fatto vivere con lo stipendio del misero Travet e di persona per bene lasciandoci in eredità la sua onestà ed i suoi insegnamenti. E così ho vissuto io stesso. Ho insegnato per 35 anni ( per la parte non in nero!), non ho mai dato lezioni private a pagamento ed ho aiutato i miei studenti in difficoltà con lezioni pomeridiane gratuite, a volte mangiando solamente un panino.
Questo governo, che mai ho votato, mi fa sentire veramente vecchio ed incapace di combatterlo perchè crea in me il senso del vuoto e dell'inutile. Mai avrei immaginato che così tante persone si sarebbero appecoronate a Berlusconi, personaggio del quale conosciamo tutto, tanto da sentire la necessità di evitarlo come un appestato.
Ricordo però una frase del mio maestro di terza elementare:"Nella vita dovrete combattere con chi farà carriera leccando i potenti e vi sentirete frustrati se voi sarete più bravi di loro!".
Era il 1958. Questa società di lecchini non è quella per la quale ho lavorato tanto.

Vecchio Geppo 19.04.09 17:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Ciao Beppe , quello che dici nel blog è vero, io sono una ragazza di 62 anni e tutto quello che hai detto l'ho vissuto combattendo sempre per la libertà e le giustizia, ma purtroppo la maggioranza è nel male e per questo si fa più forte ogni giorno,l'ignoranza è il suo cibo , si nutre ogni giorno accendendo la tv e guardando il mondo che gli promette una realtà virtuale come nei videogiochi.
Spero tanto che questi nostri giovani capiscano prima e non come ha fatto la mia generazione che si è venduta al potere ed alle false apparenze.
Forza ragazzi !
ciao Audrey

santina m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 16:28| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Io sarei piu' propensa a fargli fare
2 passi avanti ...verso il BARATRO ovviamente
prima il Bastone però glielo spaccherei sulla SCHIENA !

Scusate ma oggi sono poco conciliante !


edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 15:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo ha 50 anni
ma ne avesse anche 23 di più non sarebbe né vecchio né muffo né imbalsamato
gli imbalsamati sono altri
la vecchiezza non è qualcosa che si conta sul calendario
è qualcosa che si sconfigge con l'agilità mentale
con l'amore e la passione

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.04.09 17:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Impastato, Livatino, Fava, Borsellino, Falcone, Ambrosoli non saranno mai vecchi ragazzi.

Un saluto Beppe carico di pena.

Ciao ottosetteotto.

Cin.zia d.p. Commentatore certificato 19.04.09 15:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho quasi 43 anni.
Non sono molti,non sono pochi.
Ho sempre guardato il mondo cercando di coglierne il lato buono perchè è la fantasia che costruisce il futuro.
Quando incontro una persona cerco di vederne i lati positivi, perchè nessun essere umano è colpevole fino a prova contraria.
Tutti quelli che conosco o conoscevo sono sposati o lo sono stati.
Tutti hanno seguito una strada che non è tracciata su nessuna mappa, ma che qualcuno definisce come inevitabile.
Tutti quelli che conosco o conoscevo hanno dei figli o il mutuo della casa o una moglie che organizza le vacanze, le cene in pizzeria e che pulisce la polvere dai mobili.
Tutti hanno lo stesso sguardo indecifrabile, senza emozioni, senza ombre, senza appigli che ti possano far pensare: soffre, è felice?
Tutti pensano la stessa cosa, tutti saltano alle stesse conclusioni, tutti fanno la stessa strada per andare al lavoro, tutti conoscono il piano tariffario migliore del gestore di telefonia mobile e tutti, ogni qualche mese, cambiano contratto.
Per risparmiare.
Tutti, nessuno escluso, pensano.
E se non trovano la soluzione giusta per evitare problemi copiano quello che fanno gli altri in una eterna, cerimoniale consuetudine allo sgambetto, all'insulto, al furto di dignità.
Tutti seguiranno gli altri.
Se ci sarà da esser felici si sarà felici, se ci sarà da partire per andare in guerra si partirà.
In ogni caso avranno parole pronte per l'occasione lette ed imparate a memoria in chissà quale libro tramandato da chissà chi.
In ogni caso non faranno brutta figura, i loro vestiti saranno adeguati e stirati, i loro capelli pettinati e tutti, intorno, non potranno non essere d'accordo.
Cambieranno i luoghi in comune, ma tutti ci si troveranno bene perchè saranno insieme.
Ed insieme affogheranno o vivranno, ma senza l'imbarazzo di doversi giustificare perchè era così che doveva andare e non si è protestato.
"Si è stati docili, non potete condannarci.
Abbiamo le mani lorde di sangue e ci spetta il paradiso".
Fanculo.

Beppe Fenoglio Commentatore certificato 19.04.09 17:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

un troll è sempre individuabile, perché tende a reiterare il suo comportamento nel tempo. La soluzione più semplice è ignorare a priori tutte le discussioni proposte da quest'individuo, se possibile metterlo in "ignore list", avvisando i nuovi utenti, in modo che non cadano nelle trappole che i troll tendono continuamente.
La saggezza popolare suggerisce agli utenti di evitare di nutrire i troll e di resistere alla tentazione di rispondere. Rispondere a un troll porta inevitabilmente la discussione fuori tema, nello sbigottimento degli osservatori, e fornisce al troll l'attenzione di cui ha bisogno.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 18:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appello urgente!
Qualcuno di voi sa dirmi se il Papa oggi ha fatto il ruttino del dopo pasto? Nessun telegiornale ne ha dato notizia! Vi prego aiutatemi sono molto in ansia per il Santo Padre! Perdonatemi per il fuori tema.
Grazie e che Dio vi benedica.

Laura Matacena 19.04.09 17:24| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il pagliaccio senza dignità che scelse di fare il delinquente e non il magistrato il prestafaccia della p2 delle mafie politiche e non va impiccato

la liberazione del paese passa da qui

solo la tabula rasa di questa classe dirigente ci salverà loro non molleranno mai per loro fare crepare dei ragazzi sotto le macerie fare crepare operai di cancro o di mettere bombe nelle piazze nei treni e la stessa cosa non molleranno mai

solo la tabula rasa ci salverà 19.04.09 16:03| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

State facendo una campagna su questa segretaria della lega di merda perchè presa con della cocaina,quanto sapete che tutti i parlamentari SI DROGANO, senza eccezione di colore!

Rino Napoli Doc
-------------------------------------

Leghista o meno che differenza fa?
La faresti tu, nel caso ti accorgessi che l'autista del bus che ti trasporta abbandona il volante di tanto in tanto per farsi un tiro di coca è calabrese piuttosto che del Sud Tirolo?
E' capitato che la donna appartenesse alla Lega, ma lo sanno anche i cani che un terzo del parlamento italiano sniffa alla grande.
Lo fanno per affrontare meglio i nostri problemi. Se li prendono talmente a cuore che hanno bisogno di una spinta emotiva in piu'.

Di sicuro i leghisti erano piu' genuini ai tempi dell'ampolla con le acque del sacro e celtico Po. Oggi li vedo impegnati a fare simbiosi con cose che meno di 15 anni fa avrebbero mandato al rogo, Berlusconi e preti compresi.
Ma i veri leghisti che fine hanno fatto? Io vedevo un sacco di bandiere, ma tutte unite per raggiungere un unico scopo. Oggi li puoi scambiare tranquillamente per votanti di Casini.
Continuate a drogarvi, và, che forse il cervello vi funziona meglio.

Gianni Meriglian Commentatore certificato 19.04.09 15:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa si può dire di una che si chiama Lorena Bianchetti conduttrice di domenica-in, ben disponibile a dire tutto ciò che piace al premier BALLE COMPRESE ?
Dico solo che dovrebbe almeno chiedere scusa a tutte le donne, perchè in questo video meriterbbe di finire sotto un ponte non a lavorare in rai, io personalmente glielo auguro di cuore.

http://www.youtube.com/watch?v=b79lEyKAPUM&hl=it

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA A UN VECCHIO RAGAZZO.

Qui terra di mezzo!

C'è nessuno nel resto d'Italia?

E' l'interruzione dalla catena umana che ha portato a tutto ciò.

E' la mancanza di rispetto tra le varie età che crea questo scombussolamento totale,i bambini non rispettano i più grandi,i grandi non rispettano più gli anziani,di conseguenza gli anziani non rispettano più nessuno!

E' una ruota,si nasce,si cresce e si invecchia,ognuno seguirà il corso della vita,che ognuno rispetti tutti nelle varie tappe della propria esistenza.

TUTTO QUESTO LA CLASSE POLITICA NON LO HA COLTO,NON SI E' MAI CONTORNATA DI GIOVANI CAPACI,MA DI GIOVANI SER"VILI"!

Oggi si assiste alla peggiore interpretazione della vita politica mai vista,persone anziane che anzichè fare il bene di tutti si fanno solo i caxxi loro,prede di un egoismo mai visto,di una voglia sfrenata di potere che dimosta solo quanto sono "poveri dentro".

Quale nonno vorrebbe mai questa vita per i propri nipoti?

Quale genitore offrirebbe mai un paese così ai propri figli?

QUESTI NON SONO ANZIANI,QUESTI SONO PROPRIO STRONZI!!!

Io la colpa la do a quelli della terra di mezzo,che non hanno saputo cogliere l'essenza della vita e hanno consegnato il paese nelle mani sbagliate.

Non me la sento di dare tutta la colpa ai "vecchi"!

IL PROBLEMA E' CHE ABBIAMO AVUTO UNA CLASSE DI MEZZO SENZA PALLE E SENZA DIGNITA'.

UNA CLASSE DI MEZZO FATTA DA GENTE CHE NON HA MAI FATTO UN CAXXO NELLA VITA SE NON VENDERSI IL CULO AL MIGLIOR OFFERENTE IN MODO RADICAL CHIC!!!

QUANDO UN UOMO E' SENZA PALLE LO E' VITA NATURAL DURANTE,GIOVANE,ADULTO O ANZIANO CHE SIA.

NON E' UN PROBLEMA DI ETA',E' UN PROBLEMA DI DI PERSONE!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Rispettate sempre gli anziani,perchè quelli che dice Beppe sono "canaglie" non Nonni!!!


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 18:50| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVVISO ALLA POPOLAZIONE ABRUZZESE:

E' questione di pochi giorni e i servi giornalisti eseguiranno l'ordine del loro padrone; non parleranno più di voi a dir tanto si interesseranno del terremoto fino a che la campagna elettorale non entrerà nel "vivo",poi l'emergenze saranno altre ,un'eterna emergenza fà comodo a questi affaristi-mafiosi al potere....se qualche delinquente straniero violenta e uccide quanche ragazzina per i terremotati scatta l'oblio,
abruzzesi quando vedete un giornalista rai-set
cacciatelo in malo modo,viene lì a visitarvi come si visita uno zoo...solo che al posto degli animali lo spettacolo lo fate voi con il vostro dramma.
provate a fare dichiarzioni scomode ;se sono registrate le butteranno...se siete in diretta vi faranno identificare dai carabinieri come è succsso quel cittadino che si è permesso di dire alla gelmini che le scuole sono chiuse e non sono 2 tende dove studieranno alcune decine di bambini che possono fare dire che le scuole hanno riaperto.
se volete risovere il vostro dramma imparate a riconoscere i vostri nemici e combatteteli.
BUONA FORTUNA

p.s.
partendo ad questo blog alcuni di noi si sono conosciuti ed hanno iniziato a dialogare e progettare.si può passare dalla rete alla realtà e anche dalla rete si può fare politica e farsi sentire basta volerlo e coordinarsi.
assolutamente non bisogna isolarsi tra le 4 mura domestiche,sentirsi vivi è la premessa per trovare la forza per combattere questa banda di delinquenti che ci governa con l'aiuto la complicità dei loro lacchè o dei loro servi adulatori.
adesso basta! chi è daccordo nel dire che la misura e colma che bisogna fare qualcosa mi contatti;

mail;vittoriopampa@yahoo.it
cell.3771447634
contatto skype;paolo papillo
blog;http://informazionedalbasso.myblog.it/
I VIDEO DI PAOLO PAPILLO
NUOVI VIDEO;
canale you tube;paolo papillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.09 09:56| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dichiarazioni di berlusconi in conferenza stampa ieri a L'Aquila, non crede ci siano responsabilità dei costruttori, poi una battuta sui pm che operano il male e successivamente un invito ai giornalisti ad occuparsi poco di inchieste perchè ormai riguardano cose che sono già successe...

http://www.youtube.com/watch?v=603LnOOR_YA

Riccardo Bettoni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 15:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

un ripasso
ANDATE A VEDERVI QUESTA BELLISSIMA INTERVISTA
AL CAPITANO CATTANEO INSIEME AD UN GIORNALISTA

GOOGLE-BERLUSCONI E L IMPERO FININVEST

BRASILE-COCAINA-DENARO SPORCO-FININVEST
E SI CAPISCE PERCHE LA LEGA PRIMA ACCUSA
BERLUSCONI E POI VANNO A CAGARE INSIEME

FINCHE MORTE NON LI SEPARI

Antonio Iefalo, ventimiglia (im) Commentatore certificato 20.04.09 00:06| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un vecchio ragazzo che non ha mai smesso di lottare contro le ingiustizie, mai e in qualsiasi luogo di lavoro mi trovassi o ambiente frequentassi, senza calcoli e senza remore.
Il mio ideale in politica e nella vita fu Enrico Berlinguer più che per la linea politica per la sua coerenza nella vita e per la sua onestà.
I libri scritti su di lui possono essere un buon insegnamento per i giovani di buona volontà e non opportunisti.
Enrico disse tra l'altro : lo studio a scuola è noia, sacrificio e disciplina e volontà. Lo studio è fondamentale nella vita.
Cito a memoria. Già mi sento più pulito dentro.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.04.09 19:33| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sarebbe più corretto da parte di Grillo eliminarlo lo spazio dei commenti. Alle volte ho la sensazione che qui si parli del nulla, come il fatto che non si abbassi mai a discutere con noi.

Davide Lombardo, Catania Commentatore certificato 19.04.09 18:11| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messaggio di stupenda eloquenza.

Le parole intrise di Verità non necessitano del superfluo.

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 19.04.09 15:29| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

aoh..a rega'..state a vede Report? embeh, stamo ancora cazzeggia' co Berlusconi, Di Pietro, Franceschini....quann'è che famo 'a rivoluzione? avete sentito un professore incaricato ad Asmara se "ciuccia" 8.000 euro ar mese pagati da noi.....

Er Caciara er mejo fico de ' Torpignatara Commentatore certificato 19.04.09 22:18| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

ieri sera a che tempo che fa il grande sartori:alla domanda di fazio se pensa che sia ora di far largo ai giovani ha risposto che non è detto che tutti i giovani siano intelligenti e gli anziani stupidi o viceversa.
i giovani,dice sartori,hanno l'energia e i vecchi hanno l'esperienza e la saggezza ,quindi è opportuna una commistione del vecchio col nuovo per un giusto equilibrio della società civile e politica:ma sei vecchi sono dissennati ed egoisti i giovani non faranno altro che o imitarli od odiarli passivamente senza reagire.
mi sembra evidente che questo già sta avvenendo in questo paese di stupidi bambocci sprezzanti delle regole e dei valori umani imprescindibili da ogni società civile benchè laica o atea che sia.
non basta impartire delle regole ma dare l'esempio che è e rimarrà sempre l'unica possibilità di educare generazioni future a migliorare questa società:anche nella famiglia che è il primo nucleo della società non sempre è facile educare i figli a credere nel loro futuro con serenità e dignità se non si è per primi consapevoli delle proprie responsabilità nei loro confronti e non si può pretendere che diventino responsabili e saggi se i genitori stessi non lo sono,dimostrandosi disponibili alle loro esigenze nuove e sacrosante ma determinati ed autorevoli per quanto riguarda il rispetto delle regole e della società civile

emanuela c., viterbo Commentatore certificato 19.04.09 15:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LONDRA - Staccare la spina per sette giorni. E magari, se il risultato è incoraggiante, non riattaccarla più. E' l'obiettivo della "Tv Turnoff Week", la settimana della televisione spenta, una campagna ideata in Gran Bretagna e ripresa da numerosi altri paesi per provare a vivere senza tivù. Comincia oggi e finirà domenica, senza illudersi di poter realizzare una simile rivoluzione: ma i sostenitori dell'iniziativa aumentano e i suoi promotori sperano che come minimo serva a rendere la gente più consapevole, spingendo quelli che la televisione intendono tenerla accesa a guardarla un po' di meno. "Get out of the box", letteralmente "uscite dalla scatola", del video s'intende, è lo slogan stampato in migliaia di poster appesi nelle strade di Londra e di altre città inglesi. Fate un esperimento, dicono gli organizzatori: invece di guardare la tivù, stasera invitate i vostri vicini a fare due chiacchiere. I benefici, assicurano, saranno istantanei.

La settimana della tivù spenta è un'invenzione di David Burke, un americano di 44 anni trapiantato da decenni in Inghilterra. Tutto cominciò quando un amico gli mise in mano una newsletter anti-televisione: Burke lo lesse, si mise alla prova e da allora è il più ostinato combattente sul fronte della lotta al video. "Dal giorno in cui ho smesso di guardare la tv", racconta, "ho cominciato a vedere la società contemporanea occidentale con altri occhi. Di colpo mi sono reso conto dell'assurdità di entrare in una stanza in cui nessuno parla perché tutti sono ipnotizzati da uno schermo luminoso". Questo è il tredicesimo anno che lancia la "Tv Turnoff Week". La differenza rispetto al passato è che sempre più spettatori sembrano disposti a dargli retta. Lo scorso anno, in America, cinque milioni di persone hanno staccato la spina per i sette giorni della campagna.

Non è arrivato anche da noi il momento di lanciare un'iniziativa simile?

Forza Beppe, dai il la, tu che hai il megafono; noi siamo pronti

Capo Eldero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.09 10:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

braccio di ferro con Malta...
e il celodurismo leghista si spappola....

cimbro mancino Commentatore certificato 20.04.09 12:33| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I TRE COSCHETTIERI

di Dumas


In guardia, fellone!!!
Appropinquati ivi, acciocchè io abbia ad infilzarti come pollo allo spiedo, vil marrano pagato a cottimo!!
Orsù, versami una tazza di orzobimbo corretto nafta per rinfrancar lo spirito, e guai a te se osi ancor favellar senza permesso del direttivo storico unito!!!

Tutti per unto, unto per tutti!!!!

.... maledetto nano, guarda te come ci ha ridotti ... se sbrocca de prima mattina ... buongiorno blog.

oggi D'Alema compie sessant'anni.

Il baffuto lanciatore di coltelli al buio è al giro di boa, stando alle aspettative di vita di impostazione nanesca.
Da uno che ha sempre trivellato il mare partendo da dentro la nave in cui si trovava, non ci si può aspettare un grosso contributo alla ripresa di un centrosx agguerrito e incazzato.
Speriamo che il Viagra lo ammorbidisca un po', visto che il ragasso ha sempre fatto il bastian contrario.

Bonsciù blog.

Solo Links () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.09 07:32| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giovanni Sartori

L'unico modo di risolvere i problemi è conoscerli, sapere che ci sono. Il semplicismo li cancella e così li aggrava.

La storia è il mito di Sisifo, ogni generazione ricomincia daccapo. Nessuno di noi nasce civilizzato: il nostro certificato di nascita porta l'anno zero. La nostra età storica, la nostra maturità di uomini del proprio tempo, deve essere sempre riconquistata, la si deve sempre ricuperare: e ogni volta il tragitto si allunga, ogni volta c'è da risalire un poco di più. Talvolta sembra che non reggiamo lo sforzo, che la linea della tradizione occidentale sia diventata troppo lunga, che non riusciamo più a ripercorrerla. Talvolta coglie il sospetto che l'habitat storico sia più civile di quanto siano civilizzati i suoi abitanti, e che le civiltà si disintegrano proprio perché finiscono per sopravanzare i loro protagonisti. Siamo gravidi di futuro, oppure stiamo perdendo il passo?

Nel mondo modernizzato chi oggi governa senza democrazia gioca senza legittimità. Ma anche il gioco democratico può essere giocato male. Saprà la democrazia resistere alla democrazia? Sì, ma a patto di giocare con più intelligenza e soprattutto con più responsabilità di quanta io oggi ne veda a giro. Il pessimismo dell'intelligenza va combattuto da un ottimismo della volontà. Ma se ci culleremo nella illusione (irresponsabile) di un futuro «sicuro», allora è sicuro che tale non sarà. Nota benissimo Kolakowski: «L'euforia è sempre breve. L'euforia del postcomunismo è già passata e le premonizioni di pericoli imminenti sono crescenti». Tra questi le teste di bambagia piene di aria fritta allevate via etere.
Il pessimismo è pericoloso solo se induce alla resa; ma altrimenti il male lo fa l'ottimismo e il tranquillismo che inducono a non far niente.
La vita umana è tale proprio perché intessuta di valori che perseguiamo e disvalori che rifiutiamo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.04.09 18:52| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione


GUARDATE e sorridete, alla fine, sorridete.

OBAMA, SORRY 4 BERLUSCONI!

era lo striscione per chiedere scusa agli USA.

WORLD, SORRY 4 THAT PSYCHONANO!
Per chiedere scusa al mondo intero, per le stronzate commesso da questo labile di mente.

http://www.youtube.com/watch?v=HmsxwaKB4iA


POVERI NOI.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 19.04.09 16:33| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Lettera ad un vecchio che del ragazzo ha conservato solo l'atteggiamento puerile di chi non ha dovuto faticare per ottenere tutto e che dalla vita non ha imparato niente di buono.

"Hai goduto di privilegi concessiti dal papà che dirigeva una banca, la Rasini, di dubbia leicità, hai goduto di appoggi politici di persone prive di onestà e morale, Craxi, hai ricevuto aiuti economici forniti dalla parte peggiore del paese, mafia, hai costruito un impero economico basato sul nulla, giornali e televisioni, ti sei costruito leggi vergognose per operare sporco senza dover pagare alcun fio, hai causato danni ingenti al paese, alla morale, alla giustizia;

il potere logora chi non ce l'ha, è vero, ma chi lo diceva prima di te, era ed è ancora, una persona da non imitare, ma tu oltre ad essere una persona da non imitare, hai un grave difetto: ti manca il savoir faire, sei un buzzurro, un parvenue.

Ti saremmo grati, pertanto, se decidessi di andartene a f.i.c.!

Capisco che ti è impossibile abbandonare la parte peggiore del paese senza mantenere gli impegni presi, ma a noi di tutto questo non ce ne può fregar di meno, saranno pure fatti tuoi, no?

Nella speranza che questa mia ti giunga sgradita, ma che ti inviti a riflettere su quanto ti ho consigliato e ti prego di fare, ti mando i miei più cordiali v.f.i.c.!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.09 12:26| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Passerelle post-sisma, la rabbia di un parroco contro
di Davide Pelanda – Megachip


Don Aldo Antonelli, parroco di Antrosano (Aq), è un parroco molto combattivo, arrabbiato con i nostri attuali governanti.

Si fida dei nostri governanti e dei tempi - diciamo così - “tecnici” che hanno avanzato, cioè 24 mesi? Oppure rimarrete nelle tendopoli e nei prefabbricati a lungo come per l’Irpinia e i precedenti terremoti?

«Le frasi pronunciate dal premier a L'Aquila hanno qualcosa di déjà vu: "Entro due anni gli abitanti riavranno le case". Sono le stesse parole che pronunciò a San Giuliano, il paesino del Molise dove il 31 ottobre 2002 il terremoto si era accanito contro la scuola uccidendo 27 bambini e la loro insegnante. Tre giorni dopo la strage, il premier convocò una conferenza stampa: "Mi sono intrattenuto con degli amici architetti per mettere a punto un'ipotesi di progetto per la costruzione di una nuova San Giuliano". Anche allora il disegno era quello della ‘new town’, la città satellite: "Un quartiere pieno di verde con la separazione completa delle automobili dai percorsi per i pedoni e per le biciclette. Un progetto che potrebbe portare in 24 mesi a consegnare agli abitanti di San Giuliano dei nuovi appartamenti funzionali, innovativi, costruiti secondo le nuove tecniche della domotica".
Sono passati sette anni e a San Giuliano è ancora tutto da finire… Sarebbe interessante andare a farvi una visita. Peccato che molti dimenticano o fanno finta di non ricordare. Tra bugie e gaffes Berlusconi, non so fino quando, continua a tenersi a galla come un pallone gonfiato. Non so se è una scusante o un aggravante, ma ho l’impressione che lui la falsità la tenga nel suo DNA come un elemento portante del suo patrimonio genetico».

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.09 00:03| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Di porcate per oggi ne ho lette abbastanza
i soliti pirla girano in 2 come i carabinieri Uno fa lo scemo (senza sforzo),Una fa l'impegnata (con sforzo immane)

BANDO ALLE CIANCE RICORDATEVI CHE OGGI C'E' REPORT

cazzi miei, alaska Commentatore certificato 19.04.09 21:02| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HANNO DERUBATO INTERE GENERAZIONI

AI 40ENNI HANNO TOLTO IL PRESENTE
AI 30ENNI HANNO TOLTO IL FUTURO
AI 20ENNI HANNO TOLTO LA SPERANZA

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 17:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DON SOLVIO: stare nelle tende e' come stare per un po' di tempo in campeggio...
una signora gli ha risposto: ma io e la mia famiglia abbiamo perso tutto...
DON SILVIO: allora cara signora fa come foste stati na settimana al casino' di venezia a giocare alla roulette...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.09 00:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La età biologica è relativa.

Rita Levi Moltalcini è molto più giovane
che un Capezzone, al leghista roberto cota o a un sgarbi.

Per non dire lo che era un Sandro Pertini, davanti a questa gentaglia

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 21:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono giovani che sembrano fichi già passati di maturazione: Capezzone, Giordano, Lapo, il principe Savoia, la Gardini, Fitto, Sgarbi...
Ci sono nobili vecchi che sembrano giovanissimi:
Sartori, Biagi, Petrini, Ingrao...

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.04.09 21:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Vecchio è chi non crede in nuovo Futuro, chi si da per vinto, chi crede che gli altri facciano i suoi comodi, chi si arrende dopo una sconfitta, chi non crede in se Stesso, chi non è mai stato se stesso, chi segue le orme degl'altri, , chi non ha ideali, chi è vuoto dentro,chi vive solo per l'avere e non per l'essere, chi giudica ma non vuole essere giudicato,chi si loda, chi uccide per il potere, chi non ha ha fatto niente in cambio di niente, e questo essere non si delimita con l'età anagrafica, ma con con il suo EGO.

Luciano B., Verona Commentatore certificato 19.04.09 22:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

molti mass media compreso il segretario del partito di merda senza la elle, denominato pd;
sono a bocca aperta ,perche' il verme bitumato ha fatto la riunione per i vertici e direttori rai a casa sua
bastava che avessero visto il mio video del tre aprile
non sarebbero stati sorpresi
papale papale,berlusconi minacciando una giornalista rai promette che avrebbe fatto tali riunioni a casa sua
vedere x credere
http://www.youtube.com/watch?v=sDgTuJvPlL8

piccolo fly, ca Commentatore certificato 19.04.09 16:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E finiamola con sta storia dei giovani e dei vecchi.

I nostri vecchi sono quelli che hanno ricostruito l' Italia dopo la guerra voluta da quella merda del DVCE e hanno partecipato al miracolo economico italiano degli anni successivi, mentre i giovani sono quelli che si fanno dieci anni di fuori corso all' università aspettando che la laurea gliela regalino per compassione.

Una cosa che invece andrebbe analizzata è perché molti giovani d' oggi votano i fascisti ed i delinquenti del PDL.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 16:26| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' incredibile!
Se uno volesse far funzionare seriamente questo staterello delle banane non dovrebbe neanche fare la fatica di essere un mediocre statista.
Gli basterebbe andarsi a spulciare le numerose inchieste dei giornalisti VERI e CON LE PALLE come quelli di report per capire dove tagliare e dove investire.
...e sto cazzo di Vaticantown sempre in mezzo alle palle....

Paolo Cicerone, 'Ndranghetown Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 22:11| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Allora.... continuo nei ragionamenti.....

Quelli che negli anni 60 davano del matusalemme all'anziano genitore che si era fatto un culo così per dargli una vita migliore della propria, con una base culturale migliore, sono gli anziani di ora che hanno rovinato il mondo???

Eh si eh..... mi sa che sono proprio i cretini di una volta.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.09 17:14| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e bravi...bravi....scurnacchiati....

oggi si ironizza sugli anziani vero?

bene...datemi il n. del telefonino di tutte le vostre sorelle.... !!!!

vedrò di sbrigarmi entro sabato !!!!

altro che anziani ....brutti dilettanti del sesso...col pisello ancora in rodaggio e da tagliandare !!!

bah !

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 19.04.09 18:16| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI E' IL PROFETA DEL MALE ED I TROLLS SONO I SUOI DEGNI APOSTOLI.

Franco F. Commentatore certificato 19.04.09 17:03| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

CHI NON VOTA QUESTO COMMENTO E' "ANZIANO.

anzi.. NO.. è VECCHIO.

;)

Paolo out of the blue (into the black) 19.04.09 21:16| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo,peró avresti potuto scrivere in meno righe:NEW POPOLO DI BABBEI!
Aspetta....aspetta che si diano una mossa i "nuovi babbei".Intanto cercano giá qualche "Babbo"con gli striscioni letterina alla:"OBAMA SORRY 4 BERLUSCONI",che poi non si capisce cosa stavano facendo da quelle parti,andavano a puttane?O erano figli di schiavisti dell'Est?
Tali Babbei non fanno altro che peggiorare tutto.
Se girate nei Blog esteri le opinioni sono molto chiare,in sintesi ció che scrivono é all'incirca questo:

"...Bella faccia tosta,gli italiani non meritano nulla,cercano sempre di accollare le proprie responsabilitá a terzi senza rendersi conto di essere in un paese in cui si vota DEMOCRATICAMENTE!Se cosí non é...hanno il dovere di difendere i propri diritti e non aspettarsi che qualc'un altro si accolli i propri diritti!"

Questo é quello che si scrive delle lagne di certi imbecilli!

Critical warning, System32 Commentatore certificato 19.04.09 21:21| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@ TUTTI GLI extracomunitari
FATE ATTENZIONE

Non caricate in macchina donne italiane che vi chiedono un passaggio, o fanno finta di stare male, sono disoccupate alla perenne ricerca del figlio del berluska per accasarsi.chiedeno di portarle in ospedale.
Una volta entrate in macchina, vi chiedono dei soldi, vi dicono che dietro c’è la carrozzella con i loro bimbo senza il biberon

Se non pagate, non appena vi fermate aprono lo sportello e si mettono a urlare, dopo di che arrivano i carabinieri e vi denunciano per la misura del pene troppo grosso,

Non fate entrare nessuno in casa, specialmente se chiedono di andare alla toilet, essi filmano tutto il vs. ambiente poi mandano le foto su facebook se poi trovate un biglietto di ringraziamento, con biglietti per andare al cinema o al teatro, non abboccate, quando andate al teatro vi fotografono le finestre e il cagnolino che fa pipi nel prato antistante

Se vi fermano per farvi annusare un tipo nuovo di profumo, state alla larga, e buttate dal finestrino la cicca che avete in bocca

Di volta in volta vi daremo altri consigli.

Visitate il ns. sito "scorreggiateextracomunitariecontrofascistellieassociati.org"

piccolo fly, ca Commentatore certificato 19.04.09 18:56| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


╔════════════════════════════╗
………..ŘĂĎĪŎ—ĻŐŅDŘĄ—WËB
╚════════════════════════════╝

http://www.ustream.tv/channel/radiolondra

http://www.radiolondra.tv

Martedi 21 aprile ore 21.00

Carlo Vulpio in diretta AUDIOSTREAMING risponderà alle domande degli ascoltatori.

Non é necessario alcun software, basta andare sul sito per ascoltare la diretta.

Per porre le vostre domande in diretta studio, lasciate un post con la domanda su

http://beppegrillo.meetup.com/664/it/messages/boards/thread/6705756

E contattatemi su skype al nic : skype-grax

e-mail: meetup664@gmail.com

Appuntamento organizzato dal MU664 in collaborazione con altri meetup.

http://beppegrillo.meetup.com/664/

ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ -- ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ -- ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ

┌┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┐
………..VOTA QUESTO POST
└┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┘

grax MU664 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.09 09:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il Caimano è un vecchio Rettile nano e Rincoglionito che ha Vissuto in Acqua di Fogna, mangiando i suoi Figli e versando lacrime di Coccodrillo, nella vana speranza che una Fatina lo Baciasse sulla punta del Naso trasformandolo in Principe Azzurro.
Perchè la Bacchettina magica del Mago gli s'era Incastrata nelle Narici......

enrico w., novara Commentatore certificato 19.04.09 22:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

B svuota di senso il Parlamento. Uccide la sovranità popolare, eliminando le preferenze. decima la democrazia dando al partito con più voti un premio di maggioranza smisurato che squilibra ogni rispetto del voto. Ha un partito-azienda dove ogni membro è nessuno e non può fare nulla, non esistono principi democratici e ci si riunisce solo per applaudire. Si pone al posto dei suoi candidati ovunque si presentino, perché vuole che l’elettore voti solo lui e non altri, e con ciò degrada chiunque lo serva, facendo ben capire che chiunque abbia potere in suo nome resta un nessuno che riceve il potere solo da lui e non dagli elettori. Sceglie ministri tra i dipendenti di famiglia e le sue prostitute, svalutando anche la dignità del Governo. Svuota di significato la Corte dei Conti affinché non ponga limite alle sue spese. Riduce a uno straccio la Corte Costituzionale. Domina anche il Consiglio Superiore della Magistratura. Fa tacere il Presidente della Repubblica. Non ha più bisogno di comprare i giudici perché ora c’è chi li allontana per potere gerarchico. Domani metterà le carriere sotto i suoi ordini, creando un’altra corte di cortigiani, promossi per fedeltà, non per meriti. Ordina le leggi con decreto o alla fiducia e ministri e parlamentari possono solo accettare le sue decisioni. Possono solo di squalificare l’avversario, ma nessuno può correggere la sua volontà. Ridicolizza il fisco in modo tale da rendere l’equità fiscale e il dovere di contributo parole grottesche. Compra la Guardia di Finanza, la Polizia e l’Esercito. Incapretta la stampa e mette ai suoi piedi la televisione. Si associa alla Chiesa peggiore. Coopta gli avversari o li depotenzia con ricatti e omologazione.
E con tali orrori davanti, dobbiamo anche vedere un leader dell’opposizione che dichiara che l’Italia deve diventare una Repubblica Presidenziale forte con un premier a diretta elezione popolare. E questi erano gli intenti del leader della sx prima di lui e di quello ancora prima di lui.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.04.09 19:16| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

OT domenicale. Anzi no perchè parla di un vecchio...

Veronica Lario stanca delle continue scappatelle del marito decide di farlo fuori, possibilmente con l'amante. Per farlo assolda il miglior cecchino presente sulla piazza (sotto consiglio di dell'utri).

Il fine settimana successivo si reca in Sardegna per mettere in atto il suo piano. Affitta un gommoncino e si avvicina alla riva. A circa 250 mt. però il gommone prende un'onda di traverso che quasi lo rivolta, facendo cadere tutto il materiale che occore in mare. Rimangono quindi lei, il cecchino con il suo fucile e solo due pallottole in canna.

Intanto berlusconi pensa di trascorrere questo fine settimana in santa pace con Mara Carfagna nella sua villa condonata a picco sul mare della Costa Smeralda.

I due si rincorrono nudi nel parco della villa...

Veronica ordina al cecchino di farli fuori e visto che i colpi in canna sono due e il cecchino è il migliore, gli intima di colpire lui nelle parti basse e lei alla testa...

Il cecchino prende la mira per sparare il primo colpo e poi PAHM!!!

Spara...

Dopodichè mette via il fucile.

Veronica dice e il secondo colpo? Devi farli fuori tutti e due!!!

Il cecchino con sguardo fiero le dice: mi avevi deto di fare fuori lui con un colpo nelle parti basse e lei con un colpo alla testa?

Si, risponde Veronica.

Bene, replica il cecchino. Allora possiamo andare. Ho fatto con un colpo solo...


Nel blog ormai si evidenzia un certo protagonismo, un malessere sociale concentrato in poche unita'...commentatori!
Il disfacimento intellettuale, civico e civile che traspare ormai in ogni post.
Caste, classi, clientelismo, congregazioni e mania di "emergere".
L'individualita' e' stata ormai sostituita dal branco:
si posta e, il modo di postare e' indirizzato squisitamente al pubblico compiacente...amico...una voglia recondita di farsi "accettare"...essere capiti!

Si posta "sapendo" che si ha il "branco" alle spalle!
Si dicono e si permettono cose che in altri contesti non si azzarderebbero perche' dovresti far conto SOLO sulle tue capacita'!

Si scende in "campo" non per sete di giustizia o senso civico...bensi' perche' si e' messa in dubbio l'onesta' dell'"amico":
Garantisco io...lo conosco!...che scherziamo?!
"raccomandazioni toutcourt degne delle peggiori classi e caste sociali":
...e' questo tutto cio' che sappiamo fare?
...altrimenti il "resto" puo' essere censurato, bannato o sottoposto alla pubblica gogna?
Anche le beghe personali devono essere ormai oggetto di dibattito...dimostrare, insomma al "pubblico" che sono migliore dell'"altro", mah!
La "logica" del branco di cui ormai tutti siamo vittime e carnefici:
Azzannati e azzannatori; una jungla che lotta per la "sopravvivenza"...di che...poi?!...boh!!

Eppure avremmo tutte le carte in regola....

http://www.youtube.com/watch?v=9cfgyLH4T_4&feature=related

Anthony C. Commentatore certificato 19.04.09 17:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

approfitto di questo bellissimo post per ribadire che i vecchi non cederanno mai il loro potere a noi giovani perché sanno benissimo che finito il loro sporco potere cadranno anche tutte le menzogne che ci hanno propinato per 60 anni.

La liberazione dell'Italia ad opera dei partigiani è una di queste ed è forse la più grande menzogna che ci hanno fatto ingoiare, il giorno in cui loro perderanno il potere finalmente cadrà questo insulto alla verità storica dei fatti.

Ma prima prendi coscienza di questo, ribellati, manifesta, dissenti, tra pochi giorni ci sarà l'ennesimo teatrino di questi politici super vecchi.
Fascisti, comunisti, partigiani, non cambia nulla, apri gli occhi hanno tutti la stessa età, sono tutti entrati in parlamento, si litigano per finta, ma poi qual'è la loro differenza? nessuna!

L'Italia è stata semplicemente sconfitta dagli angloamericani.

Libera la tua patria da chi ti inganna, liberati da questi politici.

Riprendiamoci il nostro futuro, non festeggiare il 25 aprile, chiedine l'abolizione una volta per tutte.

aboliamo il 25 aprile, vera italia Commentatore certificato 19.04.09 16:18| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

UH UH UH

ieri sera ho sentito ai TG Franceschini tuonare non solo contro il Berlusca, MA ANCHE CONTRO IL VOSTRO IDOLO DI PIETRO EQUIPARANDOLO AL BERLUSCA PERCHE' VA CONTRO GLI INTERESSI DEGLI ITALIANI PARTECIPANDO ALLE EUROPEE!!!
Insomma ragazzi ormai siete un circolo veramente chiuso di pochi sfigati che presto rischieranno l'estensione..spero che capirete che le liste civiche non faranno altro che aiutare sempre più il Berlusca, non fate altro che sottrarre voti al PD: e non sorprendetevi se anche Bologna e Firenze passeranno al PDL, è solo colpa vostra che non fate altro che disperdere voti mentre come dite voi noi di destra votiamo in massa compatti perchè abbiamo fiducia in 1000 Berlusconi che in 1000 Di Pietro che sono solo die buffoni raccatta-voti che fanno affidamento a dei comici e a dei giornalisti frustrati...
andatevi a vedere http://www.sondaggielettorali.it/ e vedrete che se si votasse oggi PDL+Lega sarebbero ormai al fatidico 51%!!!!

P.S.
Luca Popper, Ed, Lenin attendo i vostri insulti e vediamo cosa trovate per farmi passare da scemo, ok?

ARIBANNATO E TORNATO 20.04.09 10:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono ateo.. provengo da una famiglia cattolica,ho battezzato i miei figli perchè.. democraticamente.. sono in minoranza.. ma prima di insegnare loro a credere ho insegnato loro le 3 parole che sono più importanti di qualsiasi religione.. rispetto tolleranza e solidarietà (quella vera).. adesso rispondi alla domanda che ti ho fatto sotto.. per rispetto!!

Pietro B. Lucca

=============================================================

Come posso avere rispetto per un essere come te che mi ha chiamato puttana?

Taci che fai più bella figura e stai lontano dai miei commenti!

Katya SovranitaPopolare Commentatore certificato 20.04.09 00:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori