Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Onna non c'è più. Onna ci sarà


Le interviste del blog beppegrillo.it: Onna non c'è più
(5:40)
onna.jpg

Il terremoto si allontana. Tra qualche mese qualcuno dubiterà che sia mai esistito. Le case costruite con la sabbia del mare, gli studenti sepolti nel sonno, l'ospedale fantasma dell'Aquila diventeranno cronaca del passato. Il blog non vuole dimenticare. Scriverà del terremoto quando non lo farà più nessuno, denuncerà i delinquenti che hanno costruito delle trappole per topi quando, forse, saranno eletti in Parlamento o in qualche ente locale.
Nella distruzione c'è sempre chi sta peggio. Chi ha perso più degli altri. In Abruzzo questo qualcuno è il piccolo paese di Onna. Il blog ha filmato ciò che ne resta, molto poco. 39 dei suoi abitanti hanno perso la vita. Lancio una sottoscrizione per Onna, non è solo un paese, ma un simbolo. Se Onna ritornerà alla vita, lo farà anche quella parte dell'Abruzzo colpita dal sisma. Ogni cifra versata sarà resa visibile sul blog e consegnerò personalmente alle famiglie di Onna quanto raccolto. Insieme alle donazioni, il blog fornirà anche una consulenza per la ricostruzione delle case nel rispetto delle norme antisismiche.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Invia il tuo contributo per aiutare Onna a queste coordinate bancarie
Conto corrente presso Banca Etica, IBAN: IT83T0501812100000000129900
intestato a: RACCOLTA FONDI PER ONNA ABRUZZO - GRILLO GIUSEPPE PIERO


Testo del video:
Blog: Onna dista sette chilometri dal centro dell'Aquila. Era un paese abitato da 300 persone. Il terremoto lo ha trasformato in un borgo fantasma, un luogo spettrale, quasi irreale e fa un certo senso questo silenzio. Ora mi farò accompagnare dai vigili del fuoco in un breve e macabro giro fra queste macerie.
In questa piazza si è pagato il maggior numero di morti, quanti?
Vigili del Fuoco : Qui circa 12 - 13
Blog: A Onna sono stati 40 in totale i morti vero?
Vigili del Fuoco:39, su una popolazione di 300 persone insomma è una bella percentuale
Blog: Ai margini di Onna sorge quest'area di emergenza gestita dai volontari della Coldiretti. Ci sono acqua, alimenti e vestiti usati provenienti da tutta Italia che stanno per essere spostati altrove perché incredibilmente sono arrivate 3 denunce per occupazione di area pubblica
Volontario: ...per dare una catalogata, alla fine sono cose da buttare non sono cose che uno può dare
Blog: Per cui state buttando vi a tutto?
Volontario: Eh sì perché si sono svuotate le cantine
Blog: Sono vestiti donati che alla fine non van bene. Tutti questi!
Volontario: Sì, perché la maggior parte dei carichi c'è arrivata anche da questi della Protezione civile, dalla Croce rossa perché loro dicono che forniscono soltanto abiti nuovi.
Li possiamo mettere qua, li possiamo mettere qua metteteli qua dopo! Arrivano...
Si sono messi ad aprire perché i primi giorni tipo a mo' di cavalletto...
Adesso qua non c'è più niente a parte tutto il resto dei viveri
Blog: Perché vi sfrattano da qui?
Volontario: Perché questo essendo dell'Ara che è un ente regionale, quindi un ente pubblico, insomma, poi sono altre organizzazioni sindacali tipo la Cia, assieme a Confagricoltura hanno fatto ricorso a Coldiretti con 3 denunce con scritto che noi non potevamo stare qui perché era un luogo pubblico. Noi siamo venuti solo a dare una mano ai terremotati alla fine, anche alle aziende nostre che erano in difficoltà che dopo alla fine, le aziende, cioè non è perché porto la bandiera della Coldiretti però tu ti sei trovato a portare soccorso a Cia...
cioè non è che vai là e gli chiedi a quale organizzazione appartieni
Blog: Ee la denuncia chi l'ha sporta?
Volontario: L'hanno sporta sia quelli della Cia che quelli della Confagricoltura
eh bè qui così funziona...

.......................................................................................................................

Tutti coloro che desiderano contribuire alla costituzione nella propria città di una Nuova Lista Civica certificata dal Blog possono prendere contatto con le persone che si sono proposte di organizzare un incontro nei prossimi giorni utilizzando il form seguente e ricercando il nome del proprio Comune:

.......................................................................................................................

Le liste Civiche a Cinque Stelle
Le liste già certificate:

Adria Ro
Ancona
Bergamo
Bernalda
Bologna
Bomporto
Carpi
Cavriago
Cattolica
Cesena
Cologno Monzese
Fano
Ferrara
Firenze
Follonica
Guastalla
Giaveno
Modena
Padova
Palazzolo sull'Oglio
Parma

Pavia
Perugia
Pesaro
Pescara
Quinto di Treviso
Reggio Nell'Emilia
Rivoli
Roma
San Miniato
San Pietro in Casale
San Prospero
Torino
Treviso

Cerca la tua città ->

Discuti nel forum su:
Acqua, Ambiente, Energia, Servizi ai cittadini, Sviluppo, Trasporti

Ci sono 336 gruppi degli "Amici di Beppe Grillo": cerca quello più vicino alla tua città

 

 

22 Apr 2009, 15:21 | Scrivi | Commenti (1104) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

A dista di oltre un anno è possibile sapere a quanto ammonta la cifra raccolta e se è stata consegnata a Onna? Grazie

alice v. Commentatore certificato 30.08.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un architetto che lavora in zona sismica e che aveva degli amici ad Onna. Mi rendo disponibile per eventuali consulenze. Ho dato immediatamente la mia disponibilità al Consiglio Nazionale Architetti per prestare la mia opera, a titolo gratuito, impegnandomi a non assumere incarichi nella zona. Non è interessato a nessuno.

Fabrizio Bardelli 10.03.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Subito dopo il terremoto d'Abruzzo ho fatto anch'io un versamento per gli abitanti di ONNA sul conto corrente intestato a Beppe Grillo. Per l'ennesima volta chiedo di farci sapere QUANTO é stato raccolto e COME sono stati impiegati i fondi. Due cose molto semplici. Non ho mai visto nessuna notizia in merito sul blog né ho mai ricevuto risposta alle mie richieste via mail. Non mi pare onesto raccogliere fondi e poi non darne giustificazione. In attesa di risposta saluti da Umberto Dagli Alberi - Parma

Umberto Dagli Alberi 16.01.10 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo ad aprile ho inviato anch'io il mio contributo per i terremotati mediante un bonifico sul tuo conto corrente. Come ho chiesto anche a maggio (ma SENZA ricevere risposta) mi piacerebbe sapere quanto é stato raccolto e come sono stati utilizzati i fondi. Lo avevi promesso.
Grazie. Carlandrea F.

carlandrea f., piacenza Commentatore certificato 17.08.09 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, in aprile ho inviato anch'io un contributo per i terremotati sul c/c bancario a te intestato. Vorrei sapere qualcosa in merito, quanto é stato raccolto e come verranno impiegati i fondi. Grazie e buon lavoro

Paolo Ferrari 20.06.09 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è il 19 di Giugno 2009 e, nonostante le stupidaggini che si sentono nei TG, io non posso ancora tornare a casa. Sono un cittadino di Castel del Monte e sto ancora aspettando l'autorizzazione per rientrare a casa. Sui TG e sui giornali hanno strombazzato che a Castel del Monte è stata chiusa la tendopoli e che tutti sono tornati a casa. E' semplicemente falso. E' vero che la tendopoli è stata chiusa ma i cittadini sono in albergo e non a casa. Io che vivo a Rivoli e di solito torno al paese ai primi di maggio, sono impossibilitato a farlo. Hanno rimosso le transenne che bloccavano il centro storico solo da un paio di giorni, arretrandole e non eliminandole. Ora stanno attendendo di poter fare i controlli alle tubature del gas. Ho telefonato ancora ieri, 18 maggio 2009, e mi hanno detto che non sanno quando potrò rientrare. Allora, cos'è che è a posto? Dove vivono Berlusca e Bertolaso e i loro sodali? Per concludere confermo che finora non c'è un soldo e non si sa cosa fare per riparare le case danneggiate. COSI' RISCHIA DI MORIRE UNO DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA, TENUTO IN PIEDI DALL'AMORE E DAL SACRIFICIO DEI SUOI EMIGRANTI CHE, OVVIAMENTE, SONO POSSESSORI DI LUSSUOSE SECONDE CASE!!!

Lorenzo D'ANGELO, Rivoli Commentatore certificato 19.06.09 09:01| 
 |
Rispondi al commento

vorrei fare una donazione dall'estero, è possibile sapere il codice bic? grazie!

donato spoltore 28.05.09 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo, ho inviato un contributo per i terremotati di ONNA facendo un bonifico sul conto da te indicato, perché ho più fiducia che gli aiuti arrivino effettivamente a destinazione, senza dispersioni. Quando pubblichi le notizie in merito alle somme raccolte e alla destinazione?
Grazie e buon lavoro
Carlandrea F. (spinoverde)

carlandrea f., piacenza Commentatore certificato 24.05.09 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un'ottima iniziativa la raccolta fondi per i terremotati di Onna. Io ho già provveduto a fare un versamento sul conto intestato a Grillo. Passate parola agli amici e fate altrettanto. Forse é l'unico modo di fare avere un aiuto concreto a chi ha perso tutto, senza che i nostri soldi vengano dispersi in mille rivoli.

Umberto Dagli Alberi 14.05.09 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungo un link

http://www.facebook.com/group.php?gid=82594645652

Paolo Covi 05.05.09 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Per le europee votatee fate votare IDV unica alternativa lo scrive un´orfano della sinistra, sino a quando nel ns. Paese non sará tornata la legalitá non abbiamo alternative, le ideologie vanno al momento messe da parte. E ricordate di votare anche tra i candidati dell´IDV, chi a Bruxelles e Strasburgo andrá a lavorare vermante e non perché é famoso io votero´ Massimo Bernacconi (Nord-ovest)! Saluti Luigi da Praga

Luigi P., Praga Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.09 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque abbia avuto una casa costruita entro i 15 anni ed è stata distrutta nel terremoto, raccolga un pò di macerie per avere le prove di che materiali sono stati costruiti. Poi fateci sapere chi ha costruito, ospedali scuole, prefetture ecc e diciamolo al mondo. Potranno venire eletti in parlamento e salvarsi il culo, ma all'estero non contano un cazzo, ed alla fine è sempre il fatturato che conta

LORIS STRADI 29.04.09 09:00| 
 |
Rispondi al commento

ECCO COME TROVARE I SOLDI NECESSARI PER LA RICOSTRUZIONE IN ABRUZZO

E SE RINUNCIASSIMO A 131 AEREI CACCIABOMBARDIERI?

Ci si affanna a cercare fondi per la ricostruzione, senza pesare sui cittadini con nuove tasse (anche se non sarebbe scandaloso un contributo dei redditi più alti, a cominciare dai parlamentari). Eppure, una soluzione ci sarebbe. E da sola basterebbe a finanziare la ricostruzione dell’Abruzzo, oltre a fronteggiare i drammatici effetti della crisi economica, che è già sparita dalle pagine dei giornali, ma non per questo è meno grave, soprattutto per le famiglie.

Si tratterebbe di bloccare la spesa approvata in gran silenzio dalle Commissioni Difesa della Camera e del Senato per l’acquisto di 131 aerei cacciabombardieri dal costo di 100 milioni di euro l’uno (con il costo di un aereo si potrebbero costruire 400 asili nido o pagare l’indennità di disoccupazione a 80 mila precari). Visto che la Guerra fredda è finita e che non dobbiamo invadere la Cina, rinunciare a questi aerei d’attacco (meglio noti con la sigla F-35), in grado di trasportare ordigni nucleari, ci consentirebbe di ricavare risorse per oltre 12 miliardi di euro. Esattamente il fabbisogno stimato per la ricostruzione in Abruzzo.

Davide Giubellini 29.04.09 08:51| 
 |
Rispondi al commento

sono Patrizio, un ragazzo dell'Aquila,penso che vi possa interessare un progetto di cui mi occupo. Si chiama The Pull and Bear World Project,
sia ben chiaro che la mia non vuole essere una publicita,ma solo uno stimolo verso quei ragazzi che si stanno riunendo nei parchi aquilani cercando di rendersi utili per la ricostruzuione sociale della citta. l' iniziativa che ha lo scopo di realizzare tre progetti di giovani con idee brillanti ma che non dispongono né di denaro né di mezzi sufficienti per metterli in atto.

VISTO CHE HO IMPARATO A NON FIDARMI DELLA NOSTRA CLASSE DIRIGENTE, vi dico che questa cosa e valido e sopratutto una buona opportunita per realizzare un progetto di qualsiasi genere (speriamo rivolto al sociale).

Se vi interessa, potete trovare tutte le informazioni nel sito web www.pullandbear.com/#/theworldproject o potete scrivermi in qualsiasi momento. Sarò lieto di fornirti tutte le informazioni di cui avrate bisogno.

Patrizio P., L'aquila Commentatore certificato 27.04.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Albenga, 26 aprile 2009

Dopo il grave episodio successo ieri, dobbiamo dare un segnale forte per far dimostrare che Albenga
-non è una città razzista
-vuole essere ed ha bisogno di essere una città ordinata, pulita e sicura
-installerà immediatamente toilette pubbliche in nome dell’igiene e per evitare che nessuno si permetta di orinare spregevolmente nei vasi di fiori sotto casa altrui e per strada
-presenta le scuse alle vittime del grave episodio (atto spregevole di Italiani e incendiata abitazione di Marocchini con un ricoverato grave a Genova)
-chiede siano analizzati obiettivamente i fatti e sia resa al più presto giustizia, senza discriminazioni razziali e/o sconti per nessuno
-deve affrontare tempestivamente il minaccioso clima che si sta creando in una città con un passato da preservare, un presente da difendere ed un futuro multirazziale che possano vivere in modo legale e sereno tutti coloro che abitano o vengono in questa città, con motivazioni varie e rispettabili, tranne quelle legate alla criminalità la quale, quando c’è, riguarda, purtroppo, sia gli stranieri sia gli Italiani.
Come Albenganese, nata e vissuta per i primi 25 anni della mia vita nel centro storico fiore all’occhiello di Albenga, residente poi in un altro quartiere cittadino, e come insegnante abituata ad avere nelle classi un numero crescente di alunni di varie etnìe, mi ribello al pericolo di una città e di un mondo razzista dove vivrei nel dolore.
Salviamo Albenga, e l’Italia, dal razzismo e miglioriamone la vivibilità in termini di igiene, sicurezza, atteggiamenti socio-culturali che ci riguardano e coinvolgono tutti: questo lo chiedo, proprio il giorno dopo le celebrazioni della Resistenza in nome della quale credo ancòra in un paese libero, democratico e soprattutto rispettabile.

Marinella Fanesi, Albenga (SV)

Marinella Fanesi 26.04.09 21:53| 
 |
Rispondi al commento

è possibile realizzare un conto paypal e una postepay per rendere più semplici e quindi più numerosi i contributi per Onna?

mara trova 26.04.09 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Io ho mandato alla Confagricoltura una mail di protesta e il Direttore così mi ha risposto:

Gentile signora/ina

grazie per averci informato dell'esistenza del video"Onna non
c'è più" sul
blog di Beppe Grillo , dal quale veniamo a sapere di una nostra
denuncia
sull'utilizzo improprio del suolo privato del Campo Boario di
proprietà
dell'Associazione Regionale Allevatori di ONNA.
Per quel che riguarda Confagricoltura L'Aquila vi informiamo di non
aver
presentato alcuna denuncia nei confronti di nessuno.
Immersi in tale immane tragedia, che, purtroppo, è destinata a durare
ancora per molto tempo non abbiamo nè il tempo, nè lo spirito, nè la
voglia
di replicare a queste sciocchezze.
Dalla nostra sede provinciale di Confagricoltura siatuata in Avezzano
stiamo
coordinando gli aiuti che generosamente ci pervengono dalle nostre
strutture
organizzative territorialio e dai singoli agricoltori. Voglio
assicurarLa
che ogni tipo di aiuto pervenuto nostro tramite viene veicolato solo
attraverso i canali istituzionali (Protezione Civile, Croce rossa,
Centro
operativo della Regione Abruzzo).

Voglia accettare i nostri più cordiali saluti.

Cordiali saluti

Stefano Fabrizi
Direttore
Via M.A.Colonna, 41 67051 AVEZZANO
Tel. 0863441179 Fax 0863441237
Cell. 3482869602
laquila@confagricoltura.it


Ho sbagliato qualcosa io?L'ho pestata io la merda,ho capito male?Boh.......

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.04.09 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo condividere la mia minuscola esperienza che mi ha permesso di incontrare e guardare in faccia con i miei occhi la tragedia di Onna:
Faccio parte dell'Ass. Pro - Loco del mio paesino, siamo un gruppo di 20 ragazzi, all'incirca, la mattina di Pasqua la Protezione Civile di Onna ci ha permesso di poter offrire e distribuire personalmente un' abbondante colazione di Pasqua tradizionale. Quando siamo arrivati ad Onna ci siamo resi conto che quella poteva essere una scena di un set cinematografico, una finzione... invece era tutto vero.. non ci sono più case in piedi (a parte 3 o 4 edifici rimasti in piedi, pericolanti) , l'impressione era quella di camminare in un paese bombardato, raso al suolo praticamente. I volti della gente di quel posto sono volti spenti , senza più neppure una piccola speranza... Ma ora il nostro caro Silvio ha riempito l'anima di questa gente delle sue chiacchiere in TV nella sua eterna campagna elettorale! Non so quale sarà il loro destino, ma è vergognoso speculare su chi vive nella disperazione, aggrappato a quelle promesse... Dovrebbe vergognarsi. Ma so che non lo farà, non sa neppure cosa sia la vergogna il nostro Cavalier Berlusconi!!!
DOVREBBERO CENSURARE LE SUE VISITE IN QUESTI POSTI DI LUTTO E DI DOLORE, ma in Italia...

alessandra io, roma Commentatore certificato 24.04.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

A CHE SCOPO IL G8 A L'AQUILA?SOLO PERCHE'IN QUESTO MOMENTO DA'MAGGIORE VISIBILITA'A UN SIGNORE SENZA SCRUPOLI CHE PENSA AL SUO TORNACONTO.SARAI ANCHE PIENO DI SOLDI MA SEI UN MESCHINO SENZA PRINCIPI E SENZA VALORI.UN SARDO MOLTO MOLTO ARRABBIATO

piergiorgio palmas 24.04.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Personale POESIA GIUSTA E BUONA dedicata al G8 che si terrà a quanto pare in Abruzzo.

Gesù mio, tu che sei buono e onnipotente,
Credo di aver capito il motivo per cui è morta o è senza casa tanta gente,
hai dato un significato a queste vite, e il loro dolore e sacrificio non è vero che non servirà a niente,
sapevi già che il nostro abile Berlusconi avrebbe approfittato per far tante belle dichiarazioni,
avrebbe detto l’Abruzzo prima di tutto!
Ma tu già sai che quel che dice molto assomiglia ad uno sgradevole rutto,
ed ecco qui che trova senso il compimento del tuo progetto,
raggruppare gli otto grandi della terra sotto un confortevole tetto,
e mentre discutono delle nostre sorti onorando simbolicamente il luogo flagellato,
li sorprende un terremoto a loro dedicato
e in un batter d’occhio tutti sepolti nel cemento armato
non ancor danni e morti alla genti dell’Abruzzo,
il disastro è circoscritto a quei potenti che simil condotta hanno a quella di uno struzzo,
In quel mentre impaurita sulle nobili macerie
Si affrettò una vecchietta a recitar cose serie:
Hei signori terremotati, siete morti oppur vi siete salvati?
Non per ironia o cos’altro ma timore non abbiate,
e datemi la licenza di farvi paragone come in un corso di sopravvivenza,
d’altronde signori la lezione l’ho imparata da un vostro illustre collega: il dott. Berlusconi
Che sogghignando ci disse che somigliavam a dei campeggiatori,
se mi sentite vi prego onorevoli signori confortate il nostro esimio Berlusconi
quando lo tireremo fuori dalle macerie anche per lui sono pronte intenzioni serie
assicurategli finchè è cosciente e comunque almeno fino a sera
Che se sopravvive anche a lui doneremo una dentiera,
E non una di quelle dozzinali che si vendono sulle bancarelle dei mercati settimanali,
Spero che il nostro sincero contributo
Lo conforti in questo orribile momento e che soprattutto gli sia d’aiuto.
ANTONIO DE BIASE
(un modesto poeta)
Grazie Beppe e grazie a tutti i grillini per quello che fate. Ciao

ANTONIO DE BIASE 24.04.09 16:52| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' I MIEI COMMENTI NON LI PUBBLICATE MAI?

alessandra io, roma Commentatore certificato 24.04.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Mail ricevuta che vi giro
Oggetto: Indovinate da chi è stato costruito il nuovo ospedale dell'Aquila
venuto giù come fosse di cartapesta?
In Gomorra, Saviano ci aveva avvertito che le case degli Abruzzesi erano
piene di sabbia. Davvero toccante rileggere ora, dopo la tragedia in
Abruzzo, le parole di Saviano nel libro "Gomorra". Aprite a pagina 236 e
leggete:"Io so e ho le prove. So come è stata costruita mezz'Italia. E più di mezza.
Conosco le mani, le dita, i progetti. E la sabbia. La sabbia che ha tirato
su palazzi e grattacieli. Quartieri, parchi, ville. A Castelvolturno nessuno
dimentica le file infinite dei camion che depredavano il Volturno della sua
sabbia. Camion in fila, che attraversavano le terre costeggiate da contadini
che mai avevano visto questi mammut di ferro e gomma. Erano riusciti a
rimanere, a resistere senza emigrare e sotto i loro occhi gli portavano via
tutto. Ora quella sabbia è nelle pareti dei condomini abruzzesi, nei palazzi
di Varese, Asiago, Genova."
Indovinate da chi è stato costruito il nuovo ospedale dell'Aquila venuto giù
come fosse di cartapesta?
Impregilo! Si, sempre lei.
La stessa che ha causato l'emergenza rifiuti a Napoli.
La stessa che è riuscita a incrementare esponenazialmente le spese per i
lavori della TAV con i quali ha causato danni ambientali enormi.(Vedi:Video delle Iene)
La stessa che lavora sulla Salerno-Reggio Calabria e proprio in questi
giorni ha chiesto e ottenuto un prolungamento della consegna dei lavori di
altri tre anni, ottenendo ovviamente altri fondi. La stessa che ha vinto
l'appalto per la costruzione del Ponte di Messina.
La stessa che dovrà costruire sul nostro territorio le centrali nucleari.
La stessa i cui vertici sono stati indagati a tutto spiano.E' l'Impregilo che ha costruito l'ospedale San Salvatore dell'Aquila caduto come se fosse di cartapesta.Chi diavolo è questa società dell'enorme potere che sta devastando la nostra
terra?Anche questa volta la passerà liscia? Rabbia. Rabbia. Rabbia.

Kitiara m Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.04.09 12:32| 
 |
Rispondi al commento

......BERLUSCONI.....,FANCULIZZATI!

carmine dacorsi 24.04.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Faccio una proposta a Beppe e a tutti voi. Ricostruiamo Onna con criteri ecocompatibili. Che sia un paese, oltre che antisismico, anche auotosufficente dal punto di vista energetico e costruito secondo i principi della bioarchitettura. Trasformiamo questa grande tragedia in una opportunità di sviluppo nel rispetto dell'ambiente e delle persone.

Lorenzo Tessitore 24.04.09 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Lo sfascio è già arrivato a livelli massimi.
In questi venti giorni la tragedia umana di un terremoto, legittimo per la natura, ci ha riflesso quello che sempre siamo.
Anche chi fa ostruzionismo al blog è esattamente tale e quale. Tutti passeggiano, ballano e sfregiano a più non posso sulla distruzione di intere famiglie.
Il G8 di quà, no anzi di là, le querele pretestuose, i particolarismi, l'incapacità di donare senza essere pelosi nel gesto. Nell'evoluzione, ai primordi, il più debole del branco veniva aggredito e smembrato, allontanato o ridotto in sudditanza. Noi,a differenza dei lupi, cervi e ratti, ci raccontiamo d'essere diversi, evoluti e civili.
L'Aquila è teatro del più vero documentario sul genere umano. In Louisiana dopo Katrina non è stato diverso, in Turchia ed in grecia tre anni addietro tutto come qui, inefficienze di ogni tipo ma meno strumentalizzazione. Il nostro premier è l'apoteosi, non un Erdogan e nemmeno uno schifoso Bush avrebbero osato quanto sta recitando il pazzo, che è eccitatissimo dall'evento e ha perso l'autocontrollo.
Che sia! Il consiglio dei ministri all'Aquila e, madre terra ascoltaci, 110.000 gradi di terremoto, rapidi rapidi.
Poi potrò anch'io provare la legge del branco, manderò aiuti slisi e maleodoranti alle famiglie dei poveri ministri e cortigiani vari deceduti nella, spero, inevitabile sciagura.
Giuliani per favore per quei giorni tieni la bocca chiusa altrimanti ti querelo. Non dirgli niente!
Per le sorelle della povera carlucci devo avere da parte del botox scaduto e per il resto del mignottame governativo alcune confezioni per trasfusione di dubbia origine, roba pagata poco.
Per i signori ministri infortunati terminali e famiglie un paio di container di alimenti umanitari di ritorno dal pakistan perchè nemmeno li li hanno voluti, roba di Cremonini mi pare...
Posso mandare anche tutto il fondo di magazzino Nestlé e chi più ne ha più ce n'é.
A chi non è la solita m tutta la mia solidarietà.
Miglioreremo

Disincanto totale 24.04.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ti aspetto alla prova dei fatti, andare a Onna, partecipare al 25 aprile con la voglia di dire al demagogo, demiurgo, populista che ne abbiamo le tasche piene dei suoi annunci. L'ultimo, non aumenteremo le tasse, troveremo i soldi da gratta e vinci, nuove lotterie, dall'aumento dei tabacchi ecc., caro populista sono tasse indirette che colpiscono gli sciocchi e i meno capaci, vergognati.

olindo celani 24.04.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Newsletter di BEPPE GRILLO

Farmaci: Terremotati come turisti

di R. S.

Il Consiglio dei ministri del 9 aprile, tra le misure urgenti a favore delle popolazioni terremotate ha disposto che

«i farmacisti pubblici e privati potranno consegnare i medicinali a carico del Servizio sanitario nazionale, senza alcuna formalità, per garantire i trattamenti di patologie acute e croniche in atto al momento del terremoto».

La possibilità di consegnare i farmaci, "senza alcuna formalità" e gratuitamente, alle popolazioni bisognose a causa del terremoto, è limitata, territorialmente, alla regione di appartenenza (Regione Abruzzo) e in quelle regioni che si sono dichiarate disposte a riconoscerla (Regione Lazio).

Nonostante il gran numero di sfollati e le forme di solidarietà ricettiva ed abitativa in altri luoghi d'Italia, in altre Regioni, come la Puglia, non è stata recepita la richiesta della Regione Abruzzo, di esentare i terremotati dal pagamento del ticket per il prelievo dei farmaci in farmacia.

In una situazione di così grave emergenza tutto ciò è inammissibile.

A che serve esprimere solidarietà alle popolazioni colpite da questa sciagura senza poi dimostrare con i fatti l’effettivo interesse?

Invitiamo quindi il Governatore della Puglia, ma anche i Governatori di tutte le altre Regioni, che ancora non hanno provveduto, a voler ratificare quanto disposto dalla Regione Abruzzo e ad autorizzare immediatamente l’esenzione del ticket per tutti gli sfollati delle zone colpite dal terremoto.

E’ inammissibile che chi ha perso tutto nel disastroso terremoto del 6 aprile, debba pagarsi i farmaci solo perché ha trovato rifugio momentaneo presso parenti o amici fuori dalla propria regione ed essere considerato come un qualsiasi turista.

Invitiamo il Governo ad intervenire e vigilare su questa inqualificabile mancanza di alcune Regioni.

Ed . Commentatore certificato 24.04.09 01:23| 
 |
Rispondi al commento

E' CONFERMATO! IL 25 APRILE ANDRA' A DONNA.......

PORTERA' POI A LUGLIO, PERO', DUE BALDI GIOVANI PER AIUTARE GLI ABRUZZESI, NELLA RICOSTRUZIONE: I BRONZI, UN PO' STATICI PERO' DI GRANDE AIUTO!

INOLTRE ABBIAMO SAPUTO CHE L'IDEA DEL G8 ALLA MADDALENA ERA UN PO' CARA ... E C'ERA GIA' LA CRISI!
ORA L'OPPORTUNITA' DI LIBERARSI DAI NO GLOBAL FORNITAGLI DAL TERREMOTO .... MA L'IDEA DI FARE ANCORA PIU' CONFUSIONE A L'AQUILA PUO' DEFINIRSI VERAMENTE STRAORDINARIAMENTE OPPORTUNA!FORSE SARANNO OSPITATI NELLA NEW TOWN? CI SARA' POSTO ANCHE PER I BRONZI?

E' VERO ONNA NON C'E' PIU' E PER DISGRAZIA E RIMASTO IL SUO ANAGRAMMA: NANO!
E L'AQUILA E' IN MANO AD UN AVVOLTOIO!

E' TUTTO PER I BRONZI CHE LO HANNO VOTATO!

CON DE MAGISTRIS, PER APICELLA, PER NUZZI, PER VERASANI, PER FACCIOLLA, PER BRUNI, PER FORLEO...

PER NON DIMENTICARE, M A I !!!!!!!

RESISTERE,RESISTERE,RESISTERE ....
CON VOI AMICI ABRUZZESI, CON AMORE,CIAO

MARIAGRAZIA RAFFAELLI 24.04.09 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Cettina posta alle 09.19 di IERI
*************************************

E che rottura con questo caffè mattutino!

Prendetevi un te, o un me, non so, ma cambiate, sempre le stesse cose!

Che è un appello?

Un suono di tromba?

Tutti fuori dalle brande?

Perepepè.

Avanti march, destro sinistro, destro, sinistro....Attenti! Riposo!

Exi, caporale di giornata?

Buongiorno Blogghe!

Tempo da schifo, uguale, uguale al governo ladro!

*********

Condivido in pieno l'educato messaggio al GRUPPO che fa ADUNATA qui su un Blog Privato...da sempre

Potrebbe anche trattarsi di un solo MULTI NICK che si destreggia in una azione MULTI TASK (metodologia dal call e contact center..in principio) e che interviene da un copione pre-arrangiato

La MENTE (odia Grillo e la Gestione di Questo Blog) ama giocherellare con PSEUDO-UMORISMO alla Franco Franchi e Ciccio Ingrassia...alla Lando Buzzanca e simili ORRORI dell'**umorismo** dell'estrema periferia della NON civilta' che esiste (ancora) in questo Paese..ama inoltre fare squallidissime imitazione del Papa (finto tedesco)..potrebbe benissimo essere l'autore di CARMINE BURINA e l'AFRIGANO e non e' escluso che sia un COSSIGHIANO..Cultura del Disprezzo, amore per la TIFOSERIA ULTRAS per cui scrive INNI e COPIONI per gli SPALTI..prevede (e ne gode) la FINE di questo Blog...un PORTA SFIGA del tutto BERLUS-CLONE e circolo ATTORI alla BARBARESCHI (sogna con Ricardo Levi, il Luca, il BAVAGLIO alla VIDELA della Rete...)

Ottimo intervento, Cettina, una delle nostre Eroine genuine

Ed . Commentatore certificato 24.04.09 00:26| 
 |
Rispondi al commento

hanno deciso di stanziare 8 miliardi di euro, gli sfollati sono circa 20 mila, il che vuole dire che se li danno ad ogni nucleo familiare diventano anche un poco benestanti, magari l'impresa edile può essere assunta dalla famiglia terremotata, magari piccole imprese certificate,(taglierebbero fuori Impregilo o giù di lì, mafie appaltatrici etc...) magari se controllate dalle famiglie lavorano meglio, se poi ci mettiamo che ogni comune vigila per questo risparmiamo ancora tanti soldini, via una lunga e inutile filiera che va dal governo ai super enti ai super menager, magari la faccio troppo semplice...scusate ciao e buon lavoro!

renato radaelli, castellanza Commentatore certificato 23.04.09 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Viviana V posta alle 07.31
*********************************
25 aprile, festa dei fascisti

Ma domani, a Onna, ci sara’ anche Violante?

A celebrare insieme ai partigiani anche i repubblichini?

Perche’ non chiedere anche agli ebrei di celebrare nell’Olocausto i carnefici nazisti insieme alle vittime?

E nella festa del fanciullo metterci anche il pedofilo?

O fare dell’8 marzo anche la festa dello stupratore?

In fondo non c’e’ modo migliore per annientare la differenza tra BENE e MALE che quello di farne una cosa sola.

Nell’indistinto ogni differenza scompare e i cattivi rubano la dignita’ ai buoni e riscattano una reputazione immeritata.

Ma e’ pur sempre un furto e un imbroglio.

Se finisce ogni distinzione, muore ogni etica.

Abbiamo visto la collusione dei partiti in una pappa che non era piu’ di destra o di sinistra ma rafforzava il partito degli interessi che e’ antitetico a quello dei valori, ora dobbiamo vedere il giudizio della storia annullato in una buffonata che ogni persona di buon senso dovrebbe schifare, perche’ e’ la fine di ogni coscienza.

La destra e’ arrivata a questo abominio, ma la sinistra le ha dato una mano.

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Un breve PRO-MEMORIA inserito a pie' del POST di Beppe Grillo
**************************

Invia il tuo contributo per aiutare Onna a queste coordinate bancarie

Conto corrente presso Banca Etica, IBAN:

IT83T0501812100000000129900

intestato a:

RACCOLTA FONDI PER ONNA ABRUZZO - GRILLO GIUSEPPE PIERO

*******

Diffidare, e ripeto, diffidare, dello sciacallaggio e cannibalsimo dei BUONI dell'ultimo momento, che inventano la BONTA' attraverso richieste di ogni tipo

Se ne leggono di tutti i colori, al punto che alcuni, invocano il DIRITTO di ESPRESSIONE e citano Articoli della Costituzione

Verificare sempre chi c'e' dietro queste attivita'..se in dubbio ...evitare o rivolgersi a chi puo' offrire consigli informati e fatti verificabili

Buonismo e' una cosa...diventare complici di gente senza scrupoli (Mondo Televendite Scuola Wanna Marchi e Telethon), e qualcosa da evitare ad ogni costo

Buona Lettura...ed attivarsi nella giusta direzione

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Papillo posta alle 11.46 ed, in sottocommento, alle 11.51

************

mail: vittoriopampa@yahoo.it

cell: 3771447634

contatto skype: paolo papillo

blog;http://informazionedalbasso.myblog.it/

I VIDEO DI PAOLO PAPILLO

canale you tube: wpapillo

Vi invito a diffondere i video, ed a leggere il post che trovate nel mio blog informazione dal basso:

***DALLA RETE ALL REALTA'***

E se siete d'accordo contattatemi......!!!!

*****
NDR

Paolo, a mio modesto avviso, e' un genuino

Un attico che usa (NON ABUSA) il Blog ..che si rinforza dalla Rete per quello che la Rete puo' fare ..INFORMARE..INTERAGIRE...DISSEMINARE, che e' MOLTISSIMO

Purtroppo, non esiste un TOOL che possa sostituirsi al lavoro della Persona

E c'e' tanto da fare..dopo che ci si e' informati: anche un semplice volantinaggio con copie della SETTIMANA, anche lasciandole al posto di lavoro, o nei posti dove ci si incontra con altra gente, porta risultati utili

Buona Attivarsi, per chi puo' e sopratutto vuole

Lo leggo spesso nei messaggi che Beppe Grillo manda...indicazioni ed inviti a FARE


Buona Interpretazione....!!!!

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 23:20| 
 |
Rispondi al commento

La Santanchè oggi cavalcava l'onda anti-Vauro con striscioni del tipo:no al canone rai per pagare Vauro.
Ed io aggiungo(visto e considerato che sono uno di quegli italiani che la suddetta tassa la pagano puntualmente tutti gli anni),no al canone rai se in tv mi impongono post ed ex fascisti,bugiardi matricolati,lacchè,ciarlatani e...siliconate che pontificano su tutto!
CAPISC'AMME'!!

Vincent C. Commentatore certificato 23.04.09 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe adesso ci riprovo con la mia proposta una casa in legno (non una baracca una casa vera) da donare ai terremotati VANTAGGI
1 antisismica
2 ecologica
3 a basso consumo energetico
4con il recupero di acque piovane
5 con un bel fotovoltaico
6 se si rompe l impianto idraulico o eletrico è facilmente agiustabile
7 costa la meta
8 si fa in pochissimo tempo (un mese circa)
Fuori si potrebbe mettere una bella locandina con su scritto casa donata dagli amici di Beppe Grillo con tutte le descrizioni soprta elencate sarebbe un segno indelebileepenso anche di grande risonanza e anche come esempio di sicurezza ecologia e rapidita di costruzione
Che ne pensate Amici Blogger?
una saluto all amico Beppe
grazie Travaglio per l informazione che ci dai
Forza De Magistris Sonia Alfano e Vulpio
Genchi siamo tutti con te

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 18:48| 
 |
Rispondi al commento

NON MI FIDO DI CHI DOVREBBE RACCOGLIERE FONDI. SE METTESSERO A DISPOSIZIONE I MILIONI DELLE MULTE CHE L'ITALIA PAGA PER rete4 I MILIONI DELLE MULTE DELLA sisal &co QUEL 90% CHE STRANAMENTE E' SPARITO DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI DI QUALCUNO (IL PIU' COLPITO DALLA CRISI-IN FABBRICA FESTEGGIANO LO SCAMPATO PERICOLO E I PENSIONATI ANDRANNO A BRINDARE ALLA CASA DEL POPOLO)SE CHI E' IL VERO RESPONSABILE DELLE COSTRUZIONI ASSURDE PAGASSE E RESTITUISSE IL MALTOLTO RICOSTRUIREMMO L'ABRUZZO, E QUALCOS'ALTRO. SE PARCHEGGIO MALE PAGO LA MULTA, SE NON HO I SOLDI PER PAGARE LE TASSE SU GUADAGNI NON AVUTI LI DOVRO' PAGARE CON GLI INTERESSI (ANCHE IL CANONE rai)E QUESTE BERTUCCE? NON SOLO NON PAGANO, MA GIA' CONTANO DULLA FUTURA RICOSTRUZIONE SU CUI METTERE LE MANI. IO SONO NELLA MOTA, NON HO DONATO UN EURO PER NON DARE VENTI CENT. ALLO stato, NE HO RACIMOLATI UN PO' DI PIU' MA LI AFFIDO A TE, DI TE MI FIDO. CHE DIO TI BENEDICA
BUSSIDA

Ida B., firenze Commentatore certificato 23.04.09 18:01| 
 |
Rispondi al commento

"Divertente" leggere che le persone fanno sacrifici per poi vedere tutto buttato. E che la stragrande maggioranza degli aiuti economici finiscono in mano ai soliti disonesti che spesso sono gli stessi che hanno causato tutto questo.

Di Beppe ho fiducia piena ma una volta consegnati gli aiuti come vengono gestiti successivamente?

aldo p., Milano Commentatore certificato 23.04.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Loro non si arrenderanno mai, e gli conviene perchè non hanno scelta. Come brogliusconi che è entrato in politica per sistemare le sue pendenze giudiziarie. Noi neanche, perchè soccomberemo prima. Lottiamo con i soli mezzi che abbiamo, pochi contro il loro strapotere. Saluti

I FASCISTI NEL GOVERNO FINGONO DI NON ESSERLO PIU' MA LO SONO ANCORA, SOLO IN SALSA SIMIL DEMOCRATICA. I LEGHISTI, GENTACCIA SENZA ALCUN RETROTERRA CULTURALE, MIRANO A SUPERARE I FASCISTI SUL LORO CAMPO, CON SUCCESSO. SU TUTTI PERO' VINCE L' UOMO DELLA MAFIA E DELLA P2, ASSOCIAZIONI ENTRAMBE PIU' FASCISTE DEL FASCISMO STESSO. IL PROFESSOR PRODI ERA MEGLIO. SALUTI
Alla faccia di Fanfulla

ivan IV Commentatore certificato 23.04.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUA LA CENSURA

http://www.youtube.com/watch?v=5IJnlC11-A0


PER QUESTO NO

http://www.youtube.com/watch?v=E5rjycM41YQ&feature=email

Giuse Genova 23.04.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Non per ' gufare' ma penso che il terremoto non si allontani: la sismologia non da risposte sempre rassicuranti.La nostra nazione è piuttosto sismica. Inutile illudersi. Ma con le case costruite sulla base del profitto, degli interessi personali, il pericolo, è sempre attuale. Lo sappiamo tutti che, in Giappone, il sisma abruzzese,come potenza, non avrebbe provocato vittime o quasi. Ma la, coi terremoti, ci sono abituati e si sono in gran parte adeguati, alla situazione. Qui' , invece, si aspetta con trepidazione che avvenga qualche catastrofe per verificare se la protezione civile sia efficiente o per far fare il defilee ai politici che si mostrano cosi'...premurosi, verso le popolazioni che, a turno , vengono colpite da questi fenomeni naturali ( delle quali si sono sempre disinteressati o interessati per motivi elettorali, , da noi, disastrosi.)
Forse ho esagerato, nel fare queste constatazioni? Vedremo, se qualcuno si offendera'.Ciao a tutti i blogger di Abruzzo e del resto d'Italia.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 23.04.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Io propongo di infamare Cia e Confagricoltura per le 3 denunce alla Coldiretti......sono dei bastardi!

laquila@confagricoltura.it

ma visitate anche il suo sito:

http://www.confagricoltura.it/pressroom/comunicatistampa/Pages/06-04-09%20terremoto.aspx

e quello della CIA:
http://www.abruzzo.cia.it/sedi_aquila.htm

aquila@cia.it

Dobbiamo scrivere loro e far loro capire che hanno pestato una merda!senza essere triviali però!!!

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento

bEPPE GRAZIE PER QUELLO CHE SCRIVI E PER QUELLO CHE TIRI FUORI DAVANTI GLI OCCHI DELLA GENTE !!

Increase Traffic (), roma Commentatore certificato 23.04.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE SEI UN GRANDE!ORA POSSO DONARE ANCHIO QUALCOSA!
LA STORIA TI DARA' RAGIONE DI TUTTE LE COSE CHE DICI E CHE FAI!GRAZIE

MARCIA SU ROMA.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 23.04.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

è incredibile la scena degli indumenti accatastati! che anche stavolta butteranno. stessa cosa nel terremoto del friuli e quello dell'irpinia. mandai tutte e due le volte tanta roba buona dei miei bambini, comprai pure calzettoni calzamaglie sciarpe guanti cappelli. rimasi malissimo soprattutto nell'80 nel vedere ai telegiornali tutta quella roba sotto la pioggia da buttare. mi venne da piangere al pensiero che erano cose che avrei conservato per ricordo. e i soldi poi....! speriamo che anche questi non finiscano nelle solite tasche!

giulia genito 23.04.09 14:26| 
 |
Rispondi al commento

ogni volta che mi fate vedere queste rovine, mi viene in mente il post di beppe. Quello nel quale attribuiva, giustamente, quasi tutta la responsabilità delle morti alla Chiesa Cattolica. Invece i testimoni di geova si sono salvati. Bravo beppe, fai bene a dire le cose così come stanno. La Chiesa deve prendere il posto della protezione civile. S,i è così. Sogno Bertolazo Papa. (qualcuno dovrà farlo) A proposito qualcuno mi sa dire come la pensa Bertolaso sui profiliattici? Beppe, ne stai combinando davvero tante. La più bella è stata quella puntata su La7. Sei un bravo comico, continua così. Lascia stare la politica. Fallo per l’Italia.

paolo seto 23.04.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Vauro se le riesce a leggerci, ci dica se farà o nò
una denucia a questa grande zoccola, se lei è comunista, fascista,ebreo mussulmano, o tutti i cazzi che vi si inculano che potete mettere,non hanno senso difronte alla dignità,la denunciiiiiiiiiiiii.

galletti claudio 23.04.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Vauro; tu sei un comunista schifoso,pezzente che rubi i miei soldi,vergognati, prendi 1000 euro a puntata,lordi, mentre gli oprarai non hanno lavoro,sei unschifoso che porti avanti, i tuoi; quella vignetta mi ha offeso,perche offendi nostro signore,vergognati, attacchi sempre berlusconi, vergognati,ladro, vergognati, mi rubi i soldi, mi rubi i soldi.
Nessun telegiornale riporta questo, eppure sono tutti saltati addosso, a Vauro per primo il prelato,quando ce stata la famosa vignetta.
Santa anchè o come cazzo ti chiami sei una chiavica bocchinera di turno, una delle piu grandi zoccole del secolo, mi fai schifo, se fosse possibile incontrarti, ti farei tante cosine.
Rai uno , rai due, rai tre tutti zizzi chiaviche che non siete altro, fini altra chiavica, non dici niente ora, bene io mi auguro che questa sera
a anno zero, tutti si riprendano il maltolto fatto
a VAUROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.

beppe questa non puo passare liscia.


galletti claudio 23.04.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre da Frattaglie

Nel campo della finta opposizione parlamentare il peggiore è naturalmente l’ex Dc Franceschini. Dove il peggio non sta in ciò che fu, ma in ciò che è. Le ha studiate di tutte per costringerci a parlare del referendum di cui si fa paladino. Eppure, se il referendum passasse, ne verrebbe travolto. Perché allora tanto impegno, forse per la certezza che altri (la Lega) avrebbero tolto le castagne dal fuoco?
Questa mattina leggiamo sui giornali che il Pd ha scelto il sì al referendum, ma il suo segretario ha precisato che questo non significherebbe approvare la legge che ne uscirebbe. Ora si da il caso che se vincesse il sì la legge sarebbe proprio quella che Franceschini non vorrebbe. Schizofrenia o furfanteria. Una cosa non esclude l’altra, ma sulla seconda possiamo scommettere senza rischi.
Franceschini, fateci caso, parla molto e molto a vanvera, ma non trova mai il tempo di dirci cosa pensa il Pd sulla crisi, sulle banche, sul lavoro, sull’Europa. Quando ne parla – degno erede di chi l’ha preceduto – lo fa per non dir nulla, tanto l’essenziale è già scritto nelle Tavole della Legge: mercato, securitarismo, europeismo atlantista.

bellaciao.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Di Frattaglie
http://www.bellaciao.org/it/spip.php?article23901
Arriva il terremoto e si fanno i conti della ricostruzione. Si parla di 12 miliardi e pare una cifra impossibile, benché spalmata su più anni. Eppure sono due miliardi meno del costo dei 131 cacciabombardieri F-35...
Per trovarli pare che non vi siano strumenti adeguati. Niente tasse, niente trasferimenti di spesa, niente risparmi su altri costi, bensì collette, sms, telethon, cinque per mille. E mentre non si esclude il Gratta e vinci, ecco trovata la vena aurifera: il referendum, sul quale avventarsi per raggiungere un quorum altrimenti impossibile.
In soli due mesi (gennaio e febbraio) la crisi economica ha ridotto le entrate tributarie dello Stato del 7,2% (- 4 miliardi e mezzo di euro). Continuando così, a fine anno il buco sarà pari a diversi terremoti dell’Aquila. Di questo dettaglio nessuno discute. E’ antipatico e fa pensare alla crisi, meglio il terremoto purché non si parli di tassare la ricchezza.
Domanda indiscreta: ma se è così difficile far fronte alla ricostruzione in Abruzzo, come avrà mai fatto lo Stato davanti alle catastrofi dell’Irpinia (1980) e di Messina (1908), almeno 10 volte più grandi? Non che in quei casi l’efficienza della ricostruzione abbia brillato, anzi, ma un po’ di senso delle proporzioni non farebbe male a nessuno.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione ragazzi!
Lo squadrismo ha portato sempre a pessime conseguenze: non si scappa!

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Ho acceso il computer, sono andata sul sito del Corriere per leggere le notizie, e ne ho vista una che, nel panorama pur tragico di queste settimane, mi ha rallegrato.

LA CAMERA HA BOCCIATO LA DEROGA SULLA CACCIA, PER CUI LE REGIONI NON POTRANNO MODIFICARE O ALLUNGARE I TEMPI DI QUESTA PRATICA ASSURDA.

C'è stato un voto globale, e la sostenitrice più accanita a che si arrivasse a questo è stata MICHELA VITTORIA BRAMBILLA.

Tanto per dire che la difesa del territorio e della fauna non è prerogativa della sinistra: persone sensibili ci possono essere ovunque.

La Brambilla, per la sua presa di posizione, che auspica anche l'abolizione della caccia, è stata minacciata dalle associazioni dei cacciatori.

I quali, per l'ennesima volta, dimostrano solo che eliminare la caccia e i cacciatori sarebbe opera meritoria.

Meg 2 Commentatore certificato 23.04.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come il NANO-SYSTEM (tm) ed altri Sistemi di potere, usano l'informazione per COMUNICARE al popolo quanto siano attivi nella lotta alla criminalita'....!!!!

E' un articolo Redazionale: nessun giornalista lo firma, indi per cui e' PROPAGANDA dettata da chi, al poterem senzasionalizza su un vero intervento delle Forze dell'Ordine (a cui va la mia gratitudine) e COMUNICA:

Non e' vero che siamo un SISTEMA al GUINZAGLIO della CRIMINALITA' ORGANIZZATA..vedete cosa facciamo, siamo capaci di fare etc etc...?
***************
Maxioperazione dei carabinieri e militari in Lombardia

Il gruppo criminale era specializzato in estorsione e traffico d'armi

Banda della 'ndrangheta nel nord
39 arresti da Varese a Crotone

MILANO -

Un'operazione contro la 'ndrangheta in
Lombardia ha portato all'arresto di 39 persone.

I carabinieri del comando provinciale di Varese, con il supporto di militari del 3° btg. Lombardia, di cani e velivoli del nucleo elicotteri di Orio al Serio, in provincia di Bergamo, stanno eseguendo una vasta operazione nei confronti di un gruppo criminale di stampo mafioso riconducibile alla 'ndrangheta, affiliato alla cosca Farao-Marincola della provincia di Crotone, che opera nelle province di Varese e Milano e in particolare nelle zone di Lonate Pozzolo, Busto Arsizio, Gallarate, Malpensa e Legnano.

Articolo completo al Link copiato qui sotto

http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/cronaca/ndrangheta/banda-nord/banda-nord.html

Grosso lancio di articolo FUMOGENO (alla TIFOSERIA ULTRAS) cosi' il FORMIGONI e CONI di Gelato vengono sotterrati..La TRUFFA WHY NOT e lavoro di Genchi idem..e tutto il Resto

Yanko della Schiava (Cosmopolitan Magazine, Gruppo Mondadori) e TRUFFA GLOBALE MADOFF pure

Buona Navigazione

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ebbene sì!!!
Eccoci tutti quì!!!
Il caffè della Beppina per la signora "CETTALAQUALUNQUE" non sì può più bere!!!!
eeeeeeeeeeeeee SSSSIIIIIIIIIIIII'!!!!!
Tempo di "CRISI"!!!!
SI'!!!!
Di crisi **** ISTERICA****!!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 23.04.09 12:00| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo a un verme che insinua che ognuno ha i suoi scheletri nell'armadio e che magari io ci trovo qualche nonno fascista

Qualunque cosa fossero i miei avi, io mi ritengo responsabile della mia vita, non delle loro scelte.
Purtroppo i miei nonni di scelte ne ebbero poche.
Il mio nonno materno era un contadino poverissimo del trevisano, morì subito in guerra lasciando una vedova incapace di provvedere ai suoi 6 figli; la poveretta, disperata, si uccise buttandosi dal fienile lasciando 6 orfani. Mia mamma era una neonata appena venuta al mondo e i fratelli di poco pià grandi, non potendo provvedere a lei la lasciarono da una nonna vecchia e sorda che la picchiava.
Il nonno paterno era un montanaro poverissimo dell'Appenino tosco-emiliano, fose il più brutto e povero Appennino che ci sia, campava facendo il carbone e, da quando perse una gamba, prese a girare per le strade con l'organetto. Si uccise anche lui, impiccandosi e la figlia bambina che lo trovò appeso morì poi di epilessia.
Miseria, ignoranza e fame. Ordinaria amministrazione nell'italia di allora, come in tante parti dell'italia di adesso.
Non so nulla delle idee politiche del nonno veneto, ma del nonno emiliano so che aveva in casa una bandiera rossa più alta di lui, ragione per cui il parroco mise lui e la sua famiglia al bando impedendogli di campare. Quando arrivarono i tedeschi, quello stesso parroco denunciò i partigiani che erano nascosti nel forno. Furono presi ed impiccati davanti la Chiesaa. Il parroco poi scappò con tutti i soldi.
Difficile diventare fascisti con una storia simile di famiglia. Più facile prendere la parte delle loro vittime.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Libero Dalla Guerra posta alle 21.32 di IERI

Libero, un commentatore genuino, che scrive (perceipisco quello) come magna..e dalle sue parti quando si magna si magna..senza si' e senza ma'..ed e' CULTURA il cibo

Poi il vibo Italiano e la CUCINA ITALIANA nel Mondo e' un AFFARONE da scoprire e la conseguenza del PROGETTO **MADE IN ITALY**

Sovvenzionato dal contribvuente per DECENNI...SCIPPATO dal Privato..e ciaio ITALIETTA

La ricerca su detti aspetti non e' un CRIMINE
************************************************

Quel grandissimo IMBECILLE di Castelli ad Exit su La7 ha appena detto che la Mafia al Nord si è insediata e rafforzata grazie ad una legge del 1956 che introduceva il soggiorno obbligato per i mafiosi nelle città del Nord Italia.

No, grande IMBECILLE!!!

La Mafia al Nord si è rafforzata ed ha fatto grandi affari perchè ha trovato nel Nord dei cittadini DEL NORD che si sono prestati per RICICLARE il denaro sporco proveniente dai grandi e medi traffici di droga.

Come ha affermato un pentito, i soldi in CONTANTI (113 Miliardi di Lire degli anni '70, 250 Milioni di € di oggi), che misteriossamente lo Psiconano ha ricevuto per finanziarie le sue Holding che hanno sovvenzionato l'EdilNord e poi la Fininvest e di cui un funzionario della Banca d'Italia non ne ha saputo tracciare la provenienza, sono stati dati dalle famiglie mafiose Palermitane dell'epoca sotto la guida di Stefano Bontade.

Vittorio Mangano, stalliere senza cavalli ad Arcore, vigilava sull'investimento della Mafia al Nord.

Borsellino prima di morire, nella famosa intervista ai due giornalisti francsi, definì Mangano la testa di ponte di Cosa Nostra nel Nord Italia.

Quindi non è colpa della legge del 56, ma è colpa di cittadini DEL NORD che si sono prestati al gioco, ed il principale dei quali il TUO PARTITO lo sostiene al Governo di questo Paese.

Hai capito IMBECILLE?

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella gente (escluso Ed. et marmaglia),
non era più semplice se alle ultime elezioni invece di stare a casa andavate a votare?

Con questa storia di fare gli alternativi a tutti i costi avete fatto più danni che altro!

Obi-Wan-Per-Hobby 23.04.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onna non è l'unico paese distrutto a differenza di altri ci sono stati tanti morti e ci sono più notizie era meglio aiutare paese rimasti molto più isolati per questa iniziativa

andrea f. Commentatore certificato 23.04.09 11:52| 
 |
Rispondi al commento

beppe ci mette la faccia e si danna per raccogliere consensi e soldi...

poi ci sono politici, dei quali sentiamo molto il bisogno, che sono esempi di rettitudine e di serie vedute, tipo Vittorio Sgarbi.
Con una classe politica così dove volete che si vada a finire?? Lui ad esempio adesso è sindaco di Salemi e, siccome ha bisogno di soldi, il poverino, deve pur prendersi qualche altro incarico, no?

Partito Comunista Italiano, che lo ha candidato a sindaco di Pesaro

Partito Socialista Italiano, per il quale è stato consigliere comunale a San Severino Marche

DC-MSI, alleanza con la quale è stato eletto sindaco di San Severino Marche nel 1992

Partito Liberale Italiano, per il quale è stato deputato

Partito Repubblicano, con il quale si è alleato per le elezioni europee nel 2004

Lista Marco Pannella, con la Lista Pannella-Sgarbi abbandonata dallo stesso Sgarbi prima delle
elezioni

Forza Italia, nella quale ha inglobato il suo movimento I Liberal Sgarbi-I libertari

Lista Consumatori, con la quale si è candidato, per le Politiche del 2006, senza essere eletto

Partito Federalista

Unione dei Democratici Cristiani e di Centro-Democrazia Cristiana, alleanza con la quale è stato
eletto sindaco di Salemi nel 2008.

filippo f. (filippof) Commentatore certificato 23.04.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta concordo con il Presidente.

SPOSTARE IL G8 ALL' AQUILA sarebbe proprio una bella cosa.


VEDI MAI CHE UNA SCOSSA DELL' 8° GRADO porprio nel bel mezzo della riunione ...

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO CHE HO SCRITTO NON E' SIMPATICO E INFATTI QUESTO COMMENTO IN PRECEDENZA POSTATO NON E' STATO NEANCHE CONSIDERATO.
CI RIPROVO....

NESSUN ALIBI

NON CI POSSONO ESSERE ALIBI ALLO STARE ZITTI AD INGOIARE TUTTO.SPESSO SENTO ACCAMPARE,COME GIUSTIFICAZIONE ALL'IMMOBILISMO LE SOLITE MOTIVAZIONI;LA FAMIGLIA,GLI IMPEGNI DI LAVORO ECC ECC...NIENTE DI PIU' FALSO,SONO ALIBI FACILMENTE SMONTABILI.CHIUNQUE DI NOI POTREBBE PIU' O MENO ACCAMPARE QUESTE SCUSE.MA VISTO CHE VIVIAMO IN UNA SOCIETA' CHE E' UN PO'PIU' AMPLIA DEL NOSTRO PICCOLO CONTESTO PERSONALE NON OCCUPARSI DI CIO CHE CI SUCCEDE ATTORNO E SINTOMO DI VIGLIACCHERIA E PIGRIZIA.LAMENTARSI SENZA FARE NULLA DI INGIUSTIZIE E SOPRUSI,MI RISULTA DIFFICILMENTE COMPRENSIBILE,LOTTARE CONTRO LE COSE SBAGLIATE DOVREBBE ESSERE VISTO COME UN DOVERE SOCIALE E MORALE.TORNO A RIPETERLO LA MOTIVAZIONE DI NON POTERSI IMPEGNARE IN BATTAGLIE SOCIALI E POLITICHE PER IMPORTANTI IMPEGNI DI LAVORO O FAMILIARI E' UN PRETESTO,LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE CHE FA' "POLITICA" NON VIVE DI QUESTO,SOTTRAE TEMPO,MOLTE VOLTE PAGANDO DI TASCA PROPRIA,AI PROPRI IMPEGNI PERSONALI.SPESSO LEGGO NEI BLOG COME CRITICA ALL'ATTIVISMO DI ALCUNI CHE QUESTI HANNO MOLTO TEMPO LIBERO,COME SE FARE POLITICA COMBATTERE CONTRO IL MALCOSTUME E LA FALSA INFORMAZIONE ,DENUCIARE ABUSI O SOPRUSI FOSSE UN ATTIVITA' LUDICA,CHI CRITICA L'ATTIVISMO ;HA DA FARE A DA LAVORARE.....IL PROFITTO INNANZI TUTTO,IL TENGO FAMIGLIA COME VALORE......

PERSONALMENTE RICONOSCO COME VALORE ASSOLUTO IL BATTERSI CONTRO QUESTA CASTA DI DELINQUENTI CHE CI COMANDA ,DAI MANAGER SUPER PAGATI A FRONTE DI FALLIMENTI ENORMI,DAL FATTO CHE ESSERE DEI CORROTTI O DEI FURBETTI SONO MEDAGLIE AL MERITO,DELLA CLASSE POLITICA NON CREDO CI SIA MOLTO DA DIRE.

SPERO CHE QUESTO MIO SFOGO NON PASSI COME ACQUA SUL VETRO....

pochi di noi si sono uniti per fare qualcosa
segue;

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 25 aprile se fossi un cittadino di Onna mi sposeterei a San Gregorio.
Lasciate solo chi vi ha lasciato soli.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Certo che la posizione dei fascisti attuali è talmente incoerente da rasentare il demoniaco
Sono pronti a dare di comunista a chiunque si provi a parlare di democrazia o libertà
Ma rifiutano che si dia loro di fascista, dicendo che è ormai una etichetta obsoleta, perché, dicono, il fascismo è morto e sepolto
Nello stesso tempo tentano in ogni modo di resuscitarlo riproponendo la stessa micidiale strumentazione e non negano simpatie e appoggi ai movimenti di più radicale nazismo
Sono sempre stati razzisti e antisionisti ma fingono di stare dalla parte del governo attuale di Israele per far piacere agli americani e nello stesso tempo appoggiano gruppi e persino parroci che negano l'esistenza dei campi di sterminio
Massacrano gli extracomnitari però considerano la cosa un gioco da ragazzi in cui il razzismo proprio non c'entra
E allo stesso tempo cantano inni razzisti allo stadio contro giocatori che hanno l'unica caratteristica di essere neri
Fanno di tutto per riproporre un nuovo Duce,a si sono dati il nome paradossale di Popolo delle libertà
Nessuno può capirli, nemmeno uno di loro

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno,si fai bene a parlare del terremoto in abruzzo anche quando i giornali non ne parleranno.Ho visto noi italiani siamo tutti intorno a loro,tutto si ricostruisce.

fabrizio f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 11:35| 
 |
Rispondi al commento

In TEMA col disastro in Abruzzo

E sopratutto il ruolo della Rete nel portare all'attenxione della gente, come la DISINFORMAZIONE crea dal NULLA versioni distorte dei fatti

Disinfomazione che, attraverso un network enorme di penniSSvendoli, diffonde OPINIONI abilmente costruite su FATTI raramente evidenziati

Disinformazione STRATEGICA per coprire GROSSI ELEFANTONI..disinformazione che pretende sopratutto di CONFONDERE un Diritto Umano, sancito da Leggi, Trattati e Costituzione

Ed il SAPERE..nel mondo del GLOBALISTA, e come nei momenti oscuti del Medioevo, una MERCE PRIVATA

Un Link a KASSANDRA PROJECT...scavano nelle polverose miniere dei FATTI **archiviati** e secretati

The Kassandra Project:

Freedom against disinformation

I doubt, I think therefore I am.
But I am what I think. But could it be a better world?

In breve:

Il Progetto Kassandra, liberta' contro la disinformazione

Dubito, quindi sono...Ma sono cio' che penso

Ma, potrebbe esserci un **mondo** migliore...?

Copio qui sotto il Link

http://kassandraproject.wordpress.com/

Fu deciso, al momento di coniare il termine LIBERAZIONE, che la Colonia Italia, PEDINA essenziale nello scacchiere EUROPEO avrebbe dovuto essere demolita dal di dentro

Nel cuore (parte Sud) dell'Europa e PAESE protagonista delle enormi vicende che regalorono al mondo la CIVILTA' OCCIDENTALE, non la si poteva COLONIZZARE un maniera HIROSHIMA o NAGASAKI

Cavalli di Troia cammuffati vennero disseminati dappertutto..ROMA in primis

IL Resto della Storia fino ai giorni nostri, occorre cercarselo ed in Rete non e' un CRIMINE fare questo..tecnicamente facilissimo

Suggerisco: Sbarco Alleati in Sicilia e ruolo di FRANK GIGLIOTTI ed OSS

Buona Ricerca...

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Si d'accordo gli aiuti economici, ma bisogna anche vedere dove vanno a finire i soldi e se arrivano a destinazione. DIFFICILE !!

Vi ricordate tra le tante la truffa della Missione Arcobaleno.
Diffidate delle varie onlus sono a scopo di lucro

I vari euro raccolti con sms e telefonate sono gestiti dalle compagnie telefoniche le stesse che COME BANCHE E ASSICURAZIONI notoriamente campano di truffe ai danni degli utenti, difficilmnte le vedo prodigarsi per la beneficienza.


NON DATE I VOSTRI SOLDI ALLE COMPAGNIE TELEFONICHE NON SONO ENTI BENEFICI .....

Grazia Vita, Roma Commentatore certificato 23.04.09 11:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 5 X 1000 a Beppe Grillo

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su Exiti abbiamo visto una intelligente e pacata esibizione di Sgarbi, sempre gradito ospite in TV perchè urlando fa audience, non è vero signoa abbondante Ilaria Amico?
Gridando, rosso in viso, ma non gli prende ,ai un infarto, un ictus, uno sveimento, una paresi,mai niente, eppure ormai comincia ad essere un vecchio amche lui, vecchio rudere, scoperta dal piduista Costanzo, sproloquiava che i deputati europei prendono una mmiseria è benigni una vergona, 300.000 euro per recitare Dante, che schifo.
Sgarbi il genio dell'intellighemzia italiana, sempre in TV di Stato e di Stato ladrone.

cesare beccaria Commentatore certificato 23.04.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento

IL FASCISMO AVEVA E HA UN'"IDEOLOGIA" CASERECCIA PER CERVELLI MENOMATI, ....TUTTA LA RETORICA DELL'ONORE, DELL'ORDINE , DEL MACHO FINOCCHIONE , DELLA DIVISA DELLA PATRIA E CAZZATE VARIE !!

LA CLASSE POLITICA USA PURE QUESTA MELASSA FECALE MA IL VERO SCOPO E' LA PREDAZIONE DEL PAESE !!

juan miranda 23.04.09 11:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe...hai presente quelloche dice :ovunque mi giro e' BRATTA!?
Ecco...quello e' un italiano.
Altrove non si e' messi cosi' male in OGNI DIREZIONE IN CUI VOLGI LO SGUARDO.

Tanto per rincarare la dose, visto gli ultimi post qui, aggiungo quello sull'ambiente e la Prestigiacomo...leggilo che puo' esserti utile.

http://dorsogna.blogspot.com/2009/04/stefania-prestigiacomo-la-trave-e-la.html

Non ne posso piu'...

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento

UNA VIA PER BOTTINO CRAXI (PAZZESCO)

DAL BLOG DI DANIELE MARTINELLI;

ALCUNI PAESI HANNO DEDICATO UNA VIA O UNA PIAZZA A BOTTINO CRAXI....
CI SONO I LINK DEI SINDACI DI QUESTI PAESI,POTREMMO MANDARE MAIL E TELEFONARE A QUESTI SINDACI E CHIEDERE;PERCHE' NON DEDICARE UNA VIA A PACCIANI,O MICHELE GRECO.....O MANGANO,UN EROE....

dobbiamo fare informazione dal basso ,andare a casa loro...nei loro uffici ,nelle loro trasmissioni e redazioni,non è stando a lamentarsi o "urlare"nei blog che li smuoveremo di un solo mm.

INIZIAMO A FARCI SENTIRE ,HO MANDATO QUESTA MAIL ;

SIGNORI SINDACI


Apprendo dal blog del giornalista Daniele Martinelli che nella città da voi amministrata esiste una strada intitolata a Bettino Craxi.Vi ricordo che il sig. Craxi è morto all’estero non da esule ma da latitante,perché si è sottratto alle pene erogategli con sentenze passate in giudicato dai tribunali di questa repubblica.Repubblica alla quale voi dovete rispetto .Allora due sono le cose o rimuovete le targhe che intitolano le strade al pregiudicato Bettino Craxi oppure pubblicamente dichiarate di non riconoscere la legittimità dei tribunali della repubblica italiana a emettere sentenze.Vi ricordate chi negli anni 70/80 non riconosceva i tribunali come legittimati a emettere condanne….
Certo che vogliate porre rimedio a questa anomalia e in attesa di vostre notizie porgo distinti saluti

Paolo Papillo

p.s. la presente mail ed eventuali risposte a questa saranno pubblicate sulla rete internet.


NEI SOTTOCOMMENTI GLI INDIRIZZI MAIL DEI SINDACI;

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1-Onna non c'e' piu'....Onna ci sara'

2-Le liste già certificate:

Adria Ro
Ancona
Bergamo
Bernalda
Bologna
Bomporto
Carpi
Cavriago
Cattolica
Cesena
Cologno Monzese
Fano
Ferrara
Firenze
Follonica
Guastalla
Giaveno
Modena
Padova
Palazzolo sull'Oglio
Parma
Pavia
Perugia
Pesaro
Pescara
Quinto di Treviso
Reggio Nell'Emilia
Rivoli
Roma
San Miniato
San Pietro in Casale
San Prospero
Torino
Treviso

Sveglia allo squillo della tromba, per un viaggetto di 6 ore...fuoristrada...

Un enorme senso di DISTURBO nel leggere i primi commenti (ultimi apparsi, per orario di pubblicazione)

La totale mancanza di rispetto al Blog, al Tema su Onna (da leggersi, vivisezionare etc etc), al lavoro di chi, col Blog, sta mandando avanti un NOBILE lavoro OSCURATO dalla DISINFORMAZIONE

Quello che definisco un RACKET dai mille NICKS, e' costantemente all'opera per OSCURARE..un RACKET che ritengo ORGANIZZATO...che ritengo PAGATO...che ritengo al servizio della MANO di FANGO della strategia del NANO-SYSTEM (tm)

Un RACKET che altro non fa' che portare l'arroganza dell'UMILIO in Rete

Un RACKET che condona, col silenzio/assenso, l'esistenza in Rete di **creativi** stile una CELEBRITA' che attacco' violentenmente, e da squadrista, un mio ALLARME a proposito della TRUFFA

BEPPEGRILLO.TV

Un RACKET che NEGA...

Il copione, cammuffato con mille proclami, sermoni, encicliche, e' di chiara MATRICE NANO-SYSTEM (tm)

C'e' un po' di TELEVENDITE alla Wanna Marchi, un po' di LIBRETTISTI alla Bagaglino che **intrattengono ed offrono ricchi Premi e Cotillons**, c'e' un po' di GOSSIP, c'e' qualche NICK che iniziera' una RACCOLTA FONDI scippando TEMI qui e' la', li fara' propri alla VILLA di ARCORE, piangera' e fingera' immenso dolore per commuovere, sparira' POI dicendo che Beppe Grillo ha ordinato UNA CENSURA STALINISTA ETC ETC..insomma c'e' un po DI TUTTO...

IL TUTTO che AFFOSSA il senso del Tema...

Verificabile indi VERO...

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA FECCIA POLITICA NON E' FASCISTA ! LA P2 NON ERA ...SORRY NON E' FASCISTA !! BELRUSCONI NON E' FASCISTA E COSI' LA SUA CORTE DEI MIRACOLI !!

QUESTI SONO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER LA RAZZIA TOTALE DELLA PENISOLA !! A QUALUNQUE COSTO !!

juan miranda 23.04.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI ADEPTI SONO RIMASTI SCIOCCATI DALLA NOTIZIA CHE ANTONIO DI PIETRO SI TRINCERA DIETRO L'IMMUNITA' PARLAMENTARE PER NON ESSERE CONDANNATO IN UNA CAUSA PER DIFFAMAZIONE .
NON HANNO IL CORAGGIO NEMMENO DI COMMENTARE.

CORAGGIO,DOPO APRILE VIENE MAGGIO.

perdindirindina alè Commentatore certificato 23.04.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SALVE! HO FATTO 2STAGIONI AL CALA DI VOLPE COSTA SMERALDA. VOLEVO SOLO DIRE A QUELLA STRONZA DELLA SANTANCHE CHE E RIMASTA X 10 GIORNI NELL HOTEL A 32O0 EURO AL GIORNO. STA STRONZA

GIANNA DAGA 23.04.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento

“NIENTE CENSURE SULLA RAI, NEPPURE IN MODO VELATO.”

Paolo Garimberti ha detto “LA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE VA SEMPRE TUTELATA MA ANCHE L'AZIENDA E I TELESPETTATORI DALL'ABUSO DI TALE LIBERTÀ”.

- “DALL'ABUSO DI TALE LIBERTÀ”, che cos’è questo un modo elegante di dire “CENSURA”.

- Un “ABUSO LIBERTÀ”, in base alla nostra costituzione, c’è solo in presenza di un reato e i reati li persegue solo l’autorità giudiziaria, non dalla direzione della dell'azienda e tanto meno dai politici.

- “I TELESPETTATORI VANNO TUTELATI”, che cosa si vuol affermare che i telespettatori sono dei deficienti, non in grado di intendere e volere, e soprattutto non sono in grado di farsi un propria opinione e capire da soli ciò che è giusto o sbagliato.

- Per Paolo Garimberti, si ricordi che anche “I TELESPETTATORI” che guardano volontariamente e “APPREZZANO LA TRASMISSIONE DI ANNOZERO, COSÌ COME È, VANNO TUTELATI”, che oltre modo pagano un canone. Una cosa che sicuramente “NON VA TUTELATA IN UN SERVIZIO PUBBLICO, SONO GLI INTERESSI PARTICOLARI DEI PARTITI” e dei suoi esponenti.

- Minacciare qualcuno e in particolare un giornalista, di esporlo a ritorsioni economiche è un modo velato per impedirgli di esporre liberamente le proprie opinioni, “LE STRADE CHE PORTANO ALL’INFERNO SONO LASTRICATE DI BUONE INTENZIONI.”

“E’ UNA FORMA DI DITTATURA” anche quella in cui la maggioranza tenta di prevaricare le minoranze o i singoli mettendole in condizioni di non esprimere le proprie opinioni liberamente.

Se qualcuno non gradisce una trasmissione TV, può sempre liberamente cambiare canale e guardare quello che gli pare, o anche spegnere la TV.

Paolo R. Commentatore certificato 23.04.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

LAVORATORI.

NON ABBOCHIAMO ALL'AMO, IL PEGGIO ARRIVERA DOPO LE FERIE 2009.

Fondiamo un partito del popolo lavoratore.

Per lavoratori intendiamo, prestattori di manodopera, piccoli e medi artigiani e commercianti.

Uniamoci sotto una sola bandiera e vinceremo.

Sparpagliati facciamo il loro gioco.

I MALI DEL POPOLO, LA POVERTA DI UNA PARTE DEL POPOLO, DERIVANO DALLA CLASSE POLITICA.

PER CONOSCERE LA NOSTRA MISIONHE,LA FEDE E GLI IDEALI CHE ANIMANO IL NOSTRO LAVORO.

Visita www.patriaepopolo.org accuratamente.
Imparate a conosce la ns. ideologia, prims di giudicare alla cieca.

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 23.04.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Loro non si arrenderanno mai, e gli conviene perchè non hanno scelta. Come brogliusconi che è entrato in politica per sistemare le sue pendenze giudiziarie. Noi lottiamo con i soli mezzi che abbiamo. Pochi contro il loro strapotere. Saluti

I FASCISTI NEL GOVERNO FINGONO DI NON ESSERLO PIU' MA LO SONO ANCORA, SOLO IN SALSA SIMIL DEMOCRATICA. I LEGHISTI, GENTACCIA SENZA ALCUN RETROTERRA CULTURALE, MIRANO A SUPERARE I FASCISTI SUL LORO CAMPO, CON SUCCESSO. SU TUTTI PERO' VINCE L' UOMO DELLA MAFIA E DELLA P2, ASSOCIAZIONI ENTRAMBE PIU' FASCISTE DEL FASCISMO STESSO. IL PROFESSOR PRODI ERA MEGLIO. SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 23.04.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Che giornata MERAVIGLIOSA.
Vedo i fiori sul mio balcone,
variegati e profumati,
accarezzati da una leggera brezza
di primavera.

Posso dire a tutti BUONGIORNO.


Rosa di Maggio, Città Giardino Commentatore certificato 23.04.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutta
la bella gente.

^_^

Rosa di Maggio, Città Giardino Commentatore certificato 23.04.09 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*********** ATTENZIONE ***************
YouTube censura Byoblu
Il video "Giuliani - L'uomo che ci salvò la vita", che ha superato le 50.000 visualizzazioni in pochissimi giorni, è stato disattivato da YouTube per non meglio precisate Violazioni delle norme della community.

E' LO STESSO VIDEO USATO DA BEPPE)

A chi tenta di visualizzarlo, all'indirizzo http://newsletter.byoblu.com//go.aspx?idCampaign=103&idArticle=0&iduser=253dffde-8999-421a-8217-b1ffd60a6fee&mail=davgiueli@yahoo.it&url=http%3a%2f%2fwww.youtube.com%2fwatch%3fv%3dGvQ2IRsBbGk, viene mostrato un laconico messaggio: questo video è stato rimosso a causa della violazione dei termini e condizioni d'uso.

Qualsiasi tentativo di accedere al mio account mostra una pagina dove mi si notifica di avere ricevuto un avvertimento, valido per sei mesi, e che ulteriori avvertimenti potranno comportare la disattivazione della mia capacità di pubblicare contenuti. Posso solo approvare la notifica, come potete vedere dall'immagine seguente, ma non contestarla.
Approvare significa in qualche modo confermare una violazione dei termini d'uso assolutamente incomprensibile. Non approvare significa non avere più alcuna possibilità di operare sul mio account.


Leo Guevara (leo che), MILANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 10:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo deciderà oggi se trasferire il G8 da La Maddalena a L'Aquila

chi è quell'imbecille che diceva che non ci saranno passerelle sui luoghi del disastro?
chi è quell'idiota che diceva di non andare in quei luoghi per non intralciare i soccorsi e i lavori?
non mi ricordo chi è, ma gli mando un "CREPA!" ugualmente!


BUONGIORNO, ANCHE SE IN DEPROREVOLE RITARDO!

tempo clemente, anzi bello!

un saluto alla truppa
un vaffa all'EDemente!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Ieri un mio amico tedesco qui in Germania parlando del terremoto mi ha detto: "Ma in Italia come sono costruite le case? Quando vado in vacanza li, sembra che sono di cartone, finte".
Io: "Vero. Dentro sono pulitissime, parquet, mobili in puro legno. L'italiano medio ci tiene. Poi se paga un mutuo da 900 euro al mese, guadagnando 1200 euro come ingegniere, se arriva una scossetta e la butta giu', non è un problema. Ci pensa Berlusconi a rimettere tutto a posto. Poi vedendo i deludenti risultati ovviamente si arrabbiano perchè sistematicamente da Berlusconi beffati, e poi sistematicamente lo rivotano."

Ma io dico, fino a quando dobbiamo vergognarmi dell' Italia???

W Italien 23.04.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Onna...come simbolo della rinascita dell'Abruzzo...e dell'Italia intera.

ITALIANI PARTE CIVILE CONTRO LA STRAGE DEI PAESI TERREMOTATI D'ABRUZZO E CONTRO LO STATO DI DEPREDAZIONE DELL'ITALIA.

Uniti!Uniti!
grazie...

VERONICA S. Commentatore certificato 23.04.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Oggi son contento perchè la Crisi è finita!
Ora è finalmente Miseria.
Ci siam sodomizzati a vicenda per benino.
La guerra dei Poveri è terminata.I rappresentanti di commercio storici, han lasciato.
Ora bimbetti allo sbando cercan di vendere l'invendibile, rimediando delusioni e male parole.
Gli Ombrelli e i Paracadute son tutti Bucati e quelli Buoni son nei CasteLli, sui BancheTti e nelle CaseRme.
L'auto sta ferma a dormire con l'assicurazione sotto al Cuscino.
Si sopravvive alla peggio con mogli sempre in Cucina ad Inventare l'Ininventabile....
Non si vende neppure un Chiodo arrugginito al Ferrivecchi.
Intanto ho Immanicato ed affilato la Scure.
Penso che a breve la si debba usare, non servon Arnesi da Fuoco per far FasciNa.
Nel piccolo, 100 docenti vanno a spasso, nel mio comparto, suppongo che faran FasciNa anche loro.
Quelli del Popolo della Liberta', non ne han BiSogno....
Ciao, Allegri, neh!

enrico w., novara Commentatore certificato 23.04.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mercoledì 22 aprile, Silvio Berlusconi ha utilizzato il lodo Alfano. Per voce del suo avvocato ha rifiutato, avvalendosi appunto del lodo, di farsi processare per diffamazione nella causa intentata dal sottoscritto il 10 aprile dello scorso anno. Quel giorno, il presidente del Consiglio, nella puntata di ‘Porta a Porta’, dichiaro' «... non ha nemmeno una laurea valida. Non ha mai presentato un diploma di laurea originale, ma sempre certificati diversi uno dall'altro, sia per data sia per voti assegnati». Per queste menzogne il sottoscritto presentò un'esposto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo che poi ha aperto un fascicolo. All’udienza preliminare odierna, ecco la porcata poc’anzi descritta, tramite interposta persona di un avvocato. Al Gup non è rimasto che rimandare l'udienza al prossimo novembre in attesa che la Corte Costituzionale si pronunci sulla costituzionalità o meno del famigerato «lodo Alfano».

E’ curioso notare come su quella puntata di ‘Porta a Porta’ non si siano scagliate allora né le critiche dei politici, né la mannaia della Commissione di Vigilanza Rai e come Bruno Vespa non abbia ricevuto da parte dei dirigenti Rai le stesse ‘attenzioni’ riservate a Santoro e Vauro. (antoniodipietro.it)

SANTANCHE', TI PIACE VINCERE FACILE?

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, una signora non dovrebbe dire certe cose, ma come alla Littizzetto la sig.ra Beckham anche a me la Santanchè sta sul culo.

paola rossi 23.04.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Catello

il fascismo è una posizione mentale, non è un periodo storico
Il fascismo è odio alla democrazia.
si esercita eliminando il rispetto per la persona, la libertà di espressione, il pluralismo ideologico, la sovranità popolare, il bilanciamento dei poteri, l'uguaglianza di tutti di fronte alla legge, le difese del lavoro, la parità di ogni uomo indipendentemente da colore della pelle, sesso, etnia, religione.. la giustizia!
Il fascismo è la posizione di un potere che intende essere assoluto.
E può essere riferito a una democrazia marcia come a un regime comunista.

In quanto alla tua espressione veramente infelice che furono le azioni partigiane a provocare le rappresaglie, è davvero un bieco tentativo di addossare morti e stragi ai fascisti, fingendo di ignorare tutte le atrocità precedenti, utto quello che essi compirono dal 33 al 45 nell'intera Europa, tutta la desolazione di cui coprirono la Terra e i misfatti orrendi che attuarono sulle popolazioni.
Tu sei così sciagurato con questo pensiero che occorrerebbe che qualcuno venga nella tua casa, rapini tutto quello che hai, stupri i tuoi figli e sevizi tua madre e a quel punto, nel caso ti ribellassi e i criminali uccidessero membri della tua famiglia, potrei dirti: vedi, è colpa tua che ti sei ribellato!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Catello
mentre tutto il mondo si e’ schierato a fianco dell’ONU contro il razzismo, segnando un’altra tappa di civilta’, pochi paesi tra cui l’America hanno cercato di difendere l’indifendibile di Israele contro ogni verita’. E ’Italia fascista di Berlusconi e la Russa si e’ ritirata dall’ONU per mero servilismo al padrone americano, aggiungendo un altro tassello infame ai vari ritiri che il Vaticano ha fatto su altre condanne come ai paesi che impiccano i gay e a quelli che discriminano gli omosessuali.
Insomma a vederla da fuori: impiccare i gay va bene, discriminare gli invalidi va bene e infierire sulla Palestina o attaccare i paesi vicini e’ perfettamente lecito.
Ma il ritiro sul razzismo per non ferire Israele e lasciarle bombardare quel che le pare risulta oltremodo grottesco essendo La Russa un persistente fascista.
I paesi del terzo mondo lottano per una progressiva emancipazione. Il Governo italiano si agita convusalmente per una progressiva regressione.

In quanto alla Costituzione, che questo Governo fascista ovviamente aborrisce con l’aiuto spassionato dello stesso Pd diventato inqualificabile, attaccarla e’ infame
E’ e resta una delle Costituzione migliori del mondo. Si basa su una sovranita’ popolare che i partiti hanno fatto a pezzi, su un bilanciamento dei poteri che spasimano tutti di voler distruggere, su un Parlamento delegato dal popolo che ogni giorno conta meno. E enumera liberta’ sacre e diritti che sono tutti concordi nel voler calpestare.
Di quale Costituzione mi parli allora? Ché io non vedo altro che rovina e macerie

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Riflessione:
-----------

Non capisco la ragione per cui gli italiani continuino a sottostare a questa vergognosa classe politica sorridente e truffatrice.

Come sia possibile che negli altri Stati le cose vadano diversamente, va bene abbiamo 3 delle organizzazioni criminali piu' forti del mondo.

Abbiamo la classe politico-imprenditoriale-massonica che si sparte gli appalti pubblici.

Va bene tutto ma su quasi 60 mln di persone non riusciamo a bloccare questo Paese per riunirci tutti assieme attraverso la Rete e capire noi cittadini dove ci porterá questa situazione?

Il debito pubblico esploderá l'anno prossimo e sembra che non interessi a nessuno, eppure ognuno di noi e' a conoscenza di cio' che successe in Argentina pochi anni fa.

Vennero bloccati i bancomat e chiuse le banche per evitare il ritiro di contante da parte dei cittadini che serviva per pagare il debito pubblico che aveva generato il CRACK nazionale.

Eppure l'italiano e' sornione tira sempre a campare, ma io vorrei vedere tutti coloro che non si preoccupano il giorno in cui accadra' che non potranno ritirare i loro soldi dalle banche.

Come sia possibile essere cosi ignoranti, cosi irresponsabili da non protestare mai da non alzare la testa e chiedere spiegazioni alla classe dirigente di questo Paese che poco ha oramai di democratico.

Abbiamo finito di scavare 3-4 mesi ed il CRACK sará realtá.

Tremonti non ha detto una parola sulle stime del Fondo Monetario Internazionale che l'altro ieri ha detto che nel 2010 il debito pubblico arriverá al 121%.

Siamo passati da un debito pubblico che oscillava tra il 103% ed il 105% negli ultimi 5 anni ad un debito del 121% nel 2010.

Mi chiedo tutti coloro che leccano il culo a questa classe politica, se hanno giá spostato il denaro nei paradisi fiscali o lo hanno convertito in oro per tutelarlo.

Chi rimarrá con il cerino in mano, sono i cittadini italiani che hanno sempre rispettato le regole, coloro che pagano le tasse...

Vincenzo Mazzotta 23.04.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo segnalare, in tema di ricostruzione e solidarieta', l'iniziativa adottata dal forum pellegrinipersempre.it dove si e' attivata una raccolta fondi per poter adottare a distanza una famiglia terremotata. Vuol essere questo un gesto di solidarieta' diretta (senza che i fondi si disperdano nei mille rivoli delle grandi organizzazzioni) e che miri a creare un rapporto continuativo anche quando i riflettori dei media si saranno spenti ed i giornali, come in questi giorni, inizieranno a dimenticarsi di chi ha perso tutto.
http://www.pellegrinipersempre.it/viewtopic.php?f=34&t=1593


Caro Catello
sono spesso d'accordo con te, ma sulla Resistenza no
Ogni tempo ha la sua battaglia e i suoi alleati Siamo stati dalla parte degli angloamericani, come dei russi come dei neozelandesi, erano gli "alleati" e contavano quasi tutti gli stati del mondo meno tedeschi, giapponesi e spagnoli. Il problema impellente era liberare l'Italia dal dominio efferato dei nazisti e non c'era scopo che fosse migliore o maggiore di questo. Siamo stati insieme agli "alleati", che contavano anche i russi per quello e pure i marocchini, tanto per dirne una
I più ricchi erano gli USA e i soldi per la ricostruzione ce li hanno dati loro. Noi ne avevano bisogno e loro hanno fatto un affare perché avevano bisogno di mercati, alleati e dominanza, non diventi nessuno se non domini un mercato, e la ricostruzione ha permesso loro di mettere le mani sulla politica e sul mercato italiani, qui hanno trovato quello di cui "loro" avevano bisogno, lo dico senza acrimonia perché la politica è questa. Senza il loro aiuto non avremmo potuto ricostruirci ma non si può essere ancora dipendenti da quell'aiuto dopo 60 anni Oggi questo credito è finito, a meno che di questo appoggio non abbia bisogno un governo corrotto che pensa di non potersi sostenere da solo, il che è stato con tutti i governi DC, con D'Alema e con B. Ci sono paesi come la Germania che, pur essendo stati dall'altra parte e quasi senza una Resistenza, si sono emancipati dalla governanza americana, persino il Giappone lo ha fatto. Noi no. Continuiamo sempre a strisciare ai piedi dell'America e anche La Russa lo fa, rinnegando tutti le antiche posizioni storiche e ideologiche. La vendita che costoro hanno fatto di se stessi è spregevole. E oggi continuano a produrre succubanza, vedi la grottesca figura che abbiamo fatto all'ONU disertando la conferenza contro il razzismo e solo perché gli USA ci ordinano la difesa indiscriminata di Israele. E' una vergogna storica

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aboliamo il caffé mattutino!

Fanfulla da Lodi Commentatore certificato 23.04.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.byoblu.com/post/2009/04/23/YouTube-censura-Byoblu.aspx#writeComment

23 aprile 2009 - 02.10

YouTube censura Byoblu

Il video "Giuliani - L'uomo che ci salvò la vita", che ha superato le 50.000 visualizzazioni in pochissimi giorni, è stato disattivato da YouTube per non meglio precisate Violazioni delle norme della community.
A chi tenta di visualizzarlo, all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=GvQ2IRsBbGk, viene mostrato un laconico messaggio: questo video è stato rimosso a causa della violazione dei termini e condizioni d'uso.
Qualsiasi tentativo di accedere al mio account mostra una pagina dove mi si notifica di avere ricevuto un avvertimento, valido per sei mesi, e che ulteriori avvertimenti potranno comportare la disattivazione della mia capacità di pubblicare contenuti. Posso solo approvare la notifica, come potete vedere dall'immagine seguente, ma non contestarla. Approvare significa in qualche modo confermare una violazione dei termini d'uso assolutamente incomprensibile. Non approvare significa non avere più alcuna possibilità di operare sul mio account.
Il video non conteneva alcuna colonna sonora, non ledeva quindi alcun diritto d'autore. Le immagini erano tratte interamente da riprese effettuate da me.
Non era offensivo, non incitava al razzismo, non urtava la sensibilità di nessun credente. Conteneva la testimonianza di una donna scampata alla tragedia del terremoto, la notte tra il cinque e il sei aprile scorso in Abruzzo, grazie al provvidenziale aiuto di Giampaolo Giuliani, il collaboratore Ente Ricerca che l'aveva avvisata telefonicamente dell'opportunità di trascorrere la notte all'aperto. L'intervistata, Stefania Pace, evidenziava come molte vite fossero state salvate dal tam tam originato dalle previsioni di Giuliani.

(continua nei sottocommenti)


guardate che schifo!!!


http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Televisioni&vxClipId=2524_b37c1ae6-2f3d-11de-89c1-00144f02aabc&vxBitrate=300

EdoHard Commentatore certificato 23.04.09 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Secondo il 75% dei Coglioni di destra, il 25 Aprile sarebbe (parole testuali) "una festa di parte".

Sempre secondo i Coglioni di destra, questo avviene perche' una parte politica ben precisa si e' accaparrata il 25 aprile.

Il Coglione medio di destra, tuttavia, non e' in grado di spiegare perche' quelli come lui sono stati alla finestra dopo l'8 settembre.

Alla domanda " ma secondo te cosa spingeva un partigiano a combattere, se lui stesso era il primo ad essere cosciente della sua inutilita' visto che gli Alleati avrebbero comunque vinto e cacciato il Nazi-Fascismo?', il Coglione medio di destra chiede di ripetere la domanda. O di spezzarla in due.

el picafior

Fabrizio G. Commentatore certificato 23.04.09 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il discorso politico della prossima candidata alle Europee, per il PdL:

http://www.youtube.com/watch?v=kBCtn9WZQY4

Guardalo bene, tommasina. Soprattutto nel punto in cui espone il suo programma della palesazione della braciola.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 23.04.09 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santanchè, linciaggio squadrista e fascista.
La Santanchè ha pacchianamente distorto il senso della vignetta di Vauro attribuendole un valore di profanazione dei lutti del terremoto, mentre è chiarissimo che quella vignetta è soltanto una accusa a chi non ha fatto fin in fondo il proprio dovere, da un più serio monitoraggio al mancato controllo sulle normative edilizie in una zona ad alto rischio sismico.la Santanchè, che non ha nemmeno il coraggio di vestirsi secondo sua natura, cioè in fez e camicia nera, chiama la gente che la pensano come lei a manifestare davanti alla sede di AnnoZero per linciare il vignettista... Sotto il governo fascista di Mussolini azioni così schifose non sono state intraprese nemmeno contro il comico Petrolini, ben più caustico ed esplicito..!
Che c'è da dire? Che c'è da fare? ANDIAMO ANCHE NOI FUORI LA SEDE RAI DI ANNOZERO PER APPOGGIARE VAURO E PER GRIDARE IN FACCIA ALLA SANTANCHE' TUTTO QUELLO CHE PENSIAMO DI LEI...senza esagerare: solo uova marce e pomodori sfatti

giobatta vico 23.04.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMA IDEA sig. Grillo: ricostruire un paese gemellandolo con l'intelligenza di un blog. Dalla crisi si può uscire anche migliori: ricostruire un paese meglio di prima significa recuperare la storia, la memoria; però rifare le case come erano inizialmente ma con la tecnologia moderna significa farle più comode, sicure, funzionali. E magari ci possiamo aggiungere un piccolo spazio per il teatro, un centro sportivo per vecchi e bembini, insomma tutti quelle occasioni di aggregazione che la s-cultura del consumismo ci hanno negato per anni... sarebbe bello ricordare il terremoto come la ri-nascita del ben-essere ritrovato!!!

Paolo Mad 23.04.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento

@tommasina mariani, milano


Ferdi Berisa si è aggiudicato con oltre il 60% dei voti il titolo della nona edizione del Grande Fratello

ha vinto xxxxxx euro alla faccia di chi si e' fatto il mazzo per vivere onestamente


siamo proprio un paese di scemi, tutta colpa di rossi buonisti sinistri : ma al primo giro elettorale rimarrano solo i parenti a votare sta gentaglia ..e pure di controvoglia..

-----------------

INFATTI GLI AUTORI DEL GRANDE FRATELLO SONO;

RIFONDAZIONE COMUNISTA,PDCI,COBAS,CENTRI SOCIALI ECC ECC.

BEVI MENO E NON DI MATTINA CHE NON LO REGGI

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Compito a casa
Di Pietro si difende da una causa per diffamazione. Come?

perdindirindina alè Commentatore certificato 23.04.09 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

XXXL

Fanfulla da Lodi Commentatore certificato 23.04.09 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Secondo il Coglione di destra, il fatto che il Presidente Partigiano candidi delle letteronze al parlamento europeo non e' una ragione di polemica.

Piuttosto, sempre il Coglione di destra ritiene che si ain atto una campagna denigratoria, dice lui, "da parte dei giornali in prevalenza di sinistra".


el picafior

Fabrizio G. Commentatore certificato 23.04.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento

IL 25 APRILE CON SILVIO:
LA VITTIMA VIENE RAPPRESENTATA DALLO STUPRATORE.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Ferdi Berisa si è aggiudicato con oltre il 60% dei voti il titolo della nona edizione del Grande Fratello

ha vinto xxxxxx euro alla faccia di chi si e' fatto il mazzo per vivere onestamente


siamo proprio un paese di scemi, tutta colpa di rossi buonisti sinistri : ma al primo giro elettorale rimarrano solo i parenti a votare sta gentaglia ..e pure di controvoglia..

tommasina mariani, milano Commentatore certificato 23.04.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA VIA PER BOTTINO CRAXI (PAZZESCO)

DAL BLOG DI DANIELE MARTINELLI;

ALCUNI PAESI HANNO DEDICATO UNA VIA O UNA PIAZZA A BOTTINO CRAXI....
CI SONO I LINK DEI SINDACI DI QUESTI PAESI,POTREMMO MANDARE MAIL E TELEFONARE A QUESTI SINDACI E CHIEDERE;PERCHE' NON DEDICARE UNA VIA A PACCIANI,O MICHELE GRECO.....O MANGANO,UN EROE....

dobbiamo fare informazione dal basso ,andare a casa loro...nei loro uffici ,nelle loro trasmissioni e redazioni,non è stando a lamentarsi o "urlare"nei blog che li smuoveremo di un solo mm.

INIZIAMO A FARCI SENTIRE ,HO MANDATO QUESTA MAIL ;

SIGNORI SINDACI


Apprendo dal blog del giornalista Daniele Martinelli che nella città da voi amministrata esiste una strada intitolata a Bettino Craxi.Vi ricordo che il sig. Craxi è morto all’estero non da esule ma da latitante,perché si è sottratto alle pene erogategli con sentenze passate in giudicato dai tribunali di questa repubblica.Repubblica alla quale voi dovete rispetto .Allora due sono le cose o rimuovete le targhe che intitolano le strade al pregiudicato Bettino Craxi oppure pubblicamente dichiarate di non riconoscere la legittimità dei tribunali della repubblica italiana a emettere sentenze.Vi ricordate chi negli anni 70/80 non riconosceva i tribunali come legittimati a emettere condanne….
Certo che vogliate porre rimedio a questa anomalia e in attesa di vostre notizie porgo distinti saluti

Paolo Papillo

p.s. la presente mail ed eventuali risposte a questa saranno pubblicate sulla rete internet.


NEI SOTTOCOMMENTI GLI INDIRIZZI MAIL DEI SINDACI;

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trentanove arresti e' il bilancio di una maxioperazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Varese, con il supporto di militari del 3? Btg. Lombardia, di unita' cinofile e velivoli del Nucleo Elicotteri di Orio al Serio (BG), in corso dalle prime luci dell'alba nei confronti di una compagine criminale di stampo mafioso riconducibile alla "N'drangheta" in Lombardia. La banda, affiliata alla cosca Farao-Marincola della provincia di Crotone, operava nelle province di Varese e Milano ed in particolare nelle zone di Lonate Pozzolo, Busto Arsizio, Gallarate, Malpensa e Legnano (MI).

Le accuse per l'associazione di stampo mafioso sono di un tentato omicidio, numerose estorsioni a locali pubblici, commercianti e imprese di Varese e Legnano, rapine, usura, incendi, traffico di armi e di esplosivi, riciclaggio, finalizzati ad un meticoloso accumulo di capitali destinati ad essere riciclati in Italia e all'estero. Ulteriori dettagli dell'operazione ancora in corso saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terra' questa mattina a Milano presso la sala stampa

poi dicono che al son razzisti..per il momento non ci siamo ancora tolti il cappello davanti a sta gentaglia da 4 soldi che neanche conosce l'italiano ...

dispiace solo che Bossi non sia riuscito nel suo intento...

tommasina mariani, milano Commentatore certificato 23.04.09 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI non mi piace, sopratutto la su perenne arroganza e la sua costante ricerca del consenso e della prima pagina.

Ma gli ALTRI : CHI SONO ?

Una ciurmaglia ragliante e piagnucolosa che non può essere un'alternativa.

Anche DI PIETRO cerca nelle accuse a BERLUSCONI di richiamare il consenso.
Pensi a costruire un'alternativa con Persone serie, oneste e capaci, selezionate nelle varie Regioni.

GRILLO, pur continuando le denunce, si affianchi a Di Pietro e si inzi ad operare sul territorio, costruendo delle liste civiche di grande qualità, chiuse ai possibili indiani di turno.

INFINE, sono ormai passati 3 anni e due colori al Governo, ma di questi provvedimenti solo accenni :

DIMINUZIONE DEGLI STIPENDI E DEL NUMERO DI PARLAMENTARI E CONSIGLIERI REGIONALI (anche europarlamentari).

INCANDIDABILITA' DI CHI STA SVOLGENDO UN MANDATO ELETTIVO ( no a candidature di bandiera ).

INTRODUZIONE DELLA RESPONSABILITA' OGGETTIVA PER LE SCELTE POLITICHE (chi sbaglia, paghi).

FATTI, NON PAROLA ! ! !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 23.04.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel che non distrugge il terremoto lo fa fuori la politica

Cofferati.
Dopo il disastro fatto come sindaco a Bologna, costretto a non ripresentarsi pena sconfitta certa nella prima citta’ di sx d’Italia, dopo aver dato pessima prova per supponenza, carenza democratica e menefreghismo della citta’, ultimo nella graduatoria dei sindaci d’Italia, mentendo in modo miserevole dicendo che non si ripresentava come sindaco perche’ al suo bambinello aveva bisogno di aria di mare, ecco che il Pd pensa di ripresentarlo alle Europee (c’e’ aria di mare a Bruxelles?) e lo mette capolista a Genova, dunque sicuramente eletto. Sono questi gli errori che fanno perdere consenso anche al Pd e anche a Genova. Quando si manca di sex appeal e si e’ partecipato in modo vergognoso alle liste prefabbricate con mogli, fratelli e parenti, imporre a forza quelli che gli elettori hanno scartato non sara’ mai una carta vincente.
E intanto, prima di andarsene definitivamente, Cofferati ha anche il pessimo gusto di rovinare la campagna elettorale a Del Bono, il candidato Pd, cosi’ che ci ritroviamo anche il rischio di riavere Guazzaloca, quello che stava tutto il giorno al bar in piazza e aveva una predilezione per Forza Nuova! Di errori cosi’ e’ lastricata la via dell’inferno!

E ora anche il SI' al referendum...!
Ma a questa sciagura del Pd non ci sarà mai fine?
Va bene che siamo un paese dissestato....

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, Te, Di Pietro, Magistris e tutti quelli come voi che combattete il psico nano, sembrate delle formiche che instancabilmente andate avanti e indietro... mentre il psico nano è come un gigante che incurante calpesta i formicai divertendoli a vederli correre alla rinfusa per sopravvivcere alle calamotà loro procuratele per gioco del psico nano. tito m. boris

Salvatore M., San Donato Commentatore certificato 23.04.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento

roba da dementi

Seconda giornata di proteste e manifestazioni per i circa 200 rifugiati fino a ieri stabilitisi nell'ex residence di via Senigallia a Bruzzano. Dopo le tensioni e gli scontri di ieri, la situazione è più tranquilla. I manifestanti si sono radunati a porta Venezia e hanno organizzato un corteo fino a piazza San Babila. Una delegazione di rifugiati politici ha quindi ottenuto la possibilità di un incontro alla sede della Rappresentanza milanese della Commissione Europea di corso Magenta per fare le proprie richieste. A seguire il corteo anche il funzionario dell'Onu Riccardo Clerici che ha commentato: "Speriamo di raggiungere un accordo entro stasera. La meta' di loro ha gia' usufruito di 6 mesi di accoglienza. Il processo di integrazione ha bisogno di un ulteriore sforzo per la cosiddetta seconda integrazione per esempio con la formazione professionale e la scuola di italiano per chi ne ha bisogno, ma ha bisogno di tempo e di risorse. Allo sforzo devono partecipare la societa' civile e le istituzioni. Bisogna puntare al dialogo".

tommasina mariani, milano Commentatore certificato 23.04.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma che ce frega a noi di fare ricerche sui terremoti?
Viva l'ignuranza, sorella della supponenza!

Contro la crisi, liberta’ di ricerca! Questo il messaggio del Ministro della Salute spagnolo, Bernat Soria, al Secondo incontro del Congresso Mondiale. Non solo sulle staminali o sulle nanotecnologie - ha aggiunto Jose’ Mariano Gago, Ministro della salute del Portogallo - ma anche nelle scienze sociali, particolarmente distorte nei Paesi dittatoriali e totalitari.
Premi Nobel, Ministri, scienziati, responsabili di associazioni di pazienti, insieme da Bruxelles hanno lanciato proposte e preso impegni "di governo", per la liberta’ e la salute. Negli stessi giorni, il Governo italiano introduceva una discriminazione illegale contro il finanziamento della ricerca sulle staminali embrionali. Mentre il Senato approvava la legge contro il testamento biologico, il movimento Radicale lottava - in solitudine politica e mediatica, ma in sintonia con il Paese - per rompere il tabu’ dell'eutanasia.

A Giuliani gli è andata ancora bene se non lo hanno bruciato come Giordano Bruno!
A quando la Chiesa che proclama il geocentrismo
Il papacentrismo k'ha già proclamato!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Un cinghialetto ed un cerbiatto cuccioli sono amici e giocano felici correndo nel bosco. Improvvisamente, non vedendola, cadono in una buca e picchiano la testa. Si svegliano e non ricordano più nulla, nemmeno chi sono e come si chiamano.
Al che’ il cerbiatto dice al cinghialetto - "Senti proviamo a descriverci reciprocamente, se tu mi dici come sono fatto dalla tua descrizione magari mi ricordo chi sono".

Il cinghialetto lo scruta attentamente e comincia a descriverlo: "Dunque, sei snello, affusolato, un bel pelo corto e lucente color castagna, un musino delicato, due grossi e dolci occhioni scuri, delle gambette affusolate e delicate e mandi un fragrante profumo di bosco"...

Il cerbiatto riflette serio e poi con un grido di gioia esclama: "Si, ora ricordo, sono un cerbiatto, si, si, un cerbiatto !!!"
Tutto eccitato per la ritrovata memoria del suo compagno il cinghialetto sprona il cerbiatto a fare lo stesso e descrivergli come era fatto.

Il cerbiatto allora lo guarda attentamente ed inizia: " Dunque sei bassotto, tracagnotto, hai le gambe corte,il pelo scuro ruvido e stempiato,le orecchie grosse, hai i denti storti, hai gli occhi incavati,sei mal proporzionato, ti muovi a passetti veloci tutto impettito,hai un aspetto ridicolo e mandi un cattivo odore..."
Il cinghialetto ci pensa un po' su ed improvvisamente cade a terra sconfortato ed esclama:
" CAZZO, NOOOOO... SONO BRUNETTA !!!!!"

mark kaps Commentatore certificato 23.04.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La gestione del patrimonio, la provenienza dei fondi per le nuove costruzioni, le inchieste giudiziarie che interessano imam e frequentatori assidui. Sono queste le incognite su cui il ministero dell’Interno punta la lente d’ingrandimento per individuare le zone d’ombra dell’islam italiano. Proprio a partire dai finanziamenti alle moschee, prima fra tutte quella di Colle Val D’Elsa (Siena), che si avvia alla conclusione senza aver rivelato i nomi dei finanziatori.

Se fino all’estate scorsa il progetto era nelle mani di Feras Jabareen – esponente moderato della locale comunità islamica, che ha incontrato non poche difficoltà nel reperire i fondi per la costruzione – dieci mesi fa sono intervenuti i dirigenti dell’Ucoii (Unione delle Comunità ed organizzazioni Islamiche in Italia). Da quel momento l’amministrazione è stata assunta da Ezzedin El Zir. In poche settimane l’imam fiorentino ha annunciato nuove risorse che assicurano il completamento della moschea, ma non ha offerto i chiarimenti richiesti dai cittadini. Secondo El Zir, il denaro sarebbe stato ottenuto da una raccolta di fondi «straordinaria» promossa nelle moschee. Neppure dopo l’interrogazione parlamentare presentata al ministro dell’Interno dall’onorevole Souad Sbai (Pdl) El Zir ha fornito spiegazioni. Rimane dunque un punto interrogativo sulla futura gestione dell’Ucoii e sull’influenza che i donatori potrebbero vantare sui 3.200 metri quadrati di Colle Val d’Elsa.
Il problema dei finanziamenti è diffuso in gran parte del territorio nazionale, e non da oggi. Agli atti della Camera giace un’interpellanza urgente del 2007 sulla natura dei sostenitori di un altro luogo di culto, quello che a Bologna dovrebbe occupare 6.000 metri quadrati.

La moschea è ferma alla fase di progettazione e neppure a Bologna l’Ucoii ha fornito chiarimenti sui finanziamenti ricevuti.
Una verifica della provenienza dei fondi e dei garanti, spesso non nominali, non è così facile da attuare per le autorità, perché le moschee sono

tommasina mariani, milano Commentatore certificato 23.04.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


DIAMO ALLA MAFIA L'APPALTO PER COSTRUZIONE E MANUTENZIONE DEGLI EDIFICI ISTITUZIONALI:

PALAZZO CHIGI
QUIRINALE
MONTECITORIO
E
VATICANO


PIU' SABBIA PER TUTTI.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la sai l'ultima?
TERREMOTO DL, SI' AUMENTO BENZINA E FORSE SIGARETTE. DA GIOCHI 600 MLN


i cani al parlamento le studiano tutte per aiutare i ricchi.
Ci sono 98 miliardi di euro evasi dalle concessionarie e sti z.o.z.z.i che fanno?
tassano e ritassano
buondi' popolo aplebato
bravi, silvio vi vuole appecorati

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

I masochisti che vanno a mangiare nelle kebaberie e in luoghi simili ci saranno sempre, ma adesso questi locali faranno un po’ di meno i propri comodi.

La “raddrizzata” parte da Milano, città dove sono spuntati 350 negozi di kebab e dove un'operazione congiunta di vigili dell'Annonaria e veterinari della Asl ha portato alla luce l’esistenza del deposito abusivo di carne di non chiara provenienza e di ancor più dubbia igienicità che da tre anni riforniva i kebab della Lombardia.

SALUTE PUBBLICA. Nella serata di martedì il Consiglio regionale ha varato una leggina di 6 articoli, voluta con forza dalla Lega Nord, che mette ordine nel far-west dei locali etnici e delle attività che spesso comportano problemi per la salute pubblica o per il decoro cittadino, la tranquillità degli abitanti o la concorrenza sleale nei confronti di bar e ristoranti.

CHIASSO E SPORCIZIA. I punti qualificanti del provvedimento riguardano l’orario di queste attività (potranno stare aperti solo dalle sei alle una e non più tutta la notte), i prodotti non potranno essere consumati fuori dal locale coi consueti bivacchi che producono chiasso e sporcizia e le bevande confezionate potranno essere vendute ma non somministrate, visto che i kebab non sono dei bar. Inoltre (e la cosa crea qualche problema per quei locali che danno da mangiare l’immangiabile ai loro clienti) i kebab dovranno indicare le materie usate e se vendono prodotti congelati.

PROPRI COMODI. Contro il provvedimento si è scagliata la sinistra (che finge di non capire quali siano i destinatari del provvedimento e fa credere che saranno colpite le gelaterie) che annuncia ricorsi per garantire alle kebaberie di continuare a fare i loro comodi. La legge regionale è stata approvata con i voti di Pdl e Lega Nord. Contrari Pd, Verdi, Italia dei Valori e Rifondazione Comunista.

tommasina mariani, milano Commentatore certificato 23.04.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto il premier va in Abruzzo e assolve preventivamente i costruttori che usano sabbia e merda al posto del calcestruzzo perché «un costruttore che in zona sismica risparmi su ferro e cemento è inimmaginabile, dovrebbe essere un pazzo e un delinquente», dunque inutile fare inchieste sulle case crollate perché «penso che possano stabilire che non ci sono responsabilità» e comunque «ritardano la ricostruzione»...(voglioscendere.it)

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Roma, ecco le uniche ronde che piacciono alla sinistra

IN GIRO DI NOTTE ARMATI CON SPRANGHE
Fermati all’alba nella capitale italiana sette militanti progressisti

La democratica sinistra, che si agita urlando allo squadrismo davanti alle Ronde della brava gente “armata” di telefonino, ha mostrato quale sia il suo modello di “ronda”: nella notte, infatti, sono stati fermati a Roma sette “compagni” che pattugliavano la città a bordo di due auto sulle quali gli agenti hanno rinvenuto un’ampia dotazione di spranghe di ferro, bastoni e bottiglie, insomma tutto quello che potrebbe servire per rompere la testa a qualcuno.

PRECEDENTI PENALI. Tutti i fermati, di età compresa tra i 21 e i 27 anni, sono conosciuti come militanti di sinistra e quasi tutti hanno precedenti penali. Nelle automobili su cui viaggiavano gli appartenenti alle “ronde rosse” sono stati trovati manifesti inneggianti al 25 aprile.

SOLO DENUNCIATI. Gli estremisti sono stati semplicemente denunciati a piede libero per porto abusivo di armi.

tommasina mariani, milano Commentatore certificato 23.04.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pare che alle prossime elezioni amministrative il PD calcoli che perdera' circa il 60% delle provincie e comuni.

Cazzo!

E lo dichiarano pure!!!

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 23.04.09 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Onna non c'è più
di questo passo il blog non ci sarà piu'
la democrazia si spegnerà
il popolo si appècorerà
e il ducetto ballerà.

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INIZIA LA CENSURA SU INTERNET! VIDEO DI BYOBLU SU GIULIANI CENSURATO!
http://www.byoblu.com/post/2009/04/23/YouTube-censura-Byoblu.aspx

Nicola Ulivieri, www.nicolaulivieri.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*** UN PASSO INDIETRO TUTTI PER …… ANDARE AVANTI! ****

Leggo di tutto nel Blog : casta/sinistra/destra/ etc.
Il crollo dell’economia ci deve far riflettere!!!!
Sì perché è l’economia responsabile dei crolli di “certi” edifici in Abruzzo.
Il “SACCHEGGIO URBANISTICO” ha permesso ad alcuni costruttori/direttori dei lavori etc. di fare dei sporchi soldi.
Il vile Dio denaro ha permesso che “qualche” povero essere umano pagasse con la propria vita!!!!
Anche striscia ha fatto esplodere il caso del cemento finto !
Emblematico, in questo caso, come il controllore (direttore dei lavori), fosse complice dei falsi controlli a campione!!!
Vi posso assicurare che quel caso non è unico, ma semplicemente una prassi!!!
E’ una prassi, in questa nostra società senza un minimo di etica e moralità, che chi dirige e controlla riempia montagne di moduli con autocertificazioni false!
Ma non è tutto! Spesso (per non dire sempre)l’incompetenza la fa da padrona!
Chiedo a voi tutti di fare un passo indietro…….
Chiedo a voi tutti di trovare una soluzione al vero male della nostra società.... altrimenti ricostruiremo anche l'Abruzzo allo stesso modo di prima!

Roberto T., Breganze(VI) Commentatore certificato 23.04.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

**********************************************
A BEPPE GRILLO dagli AMICI di PALESTRINA (RM)
**********************************************

Giordano - mio figlio di 3 anni - ME LO HA CHIESTO un giorno: Ma chi è...Beppe Grillo, Mamma??
"è un signore dalla facciotta simpatica, che dice un sacco di cose serie, anche se fa sorridere; dice un sacco di cose giuste, anche se molti le ignorano; dice molte cose vere, anche se molti gli danno del bugiardo; molti dicono che predica un futuro catastrofico, ma la catastrofe è già nel presente. Sembra un grande Pessimista, ma rende Ottimisti tutti quelli che lo ascoltano. Non è, e non sente di essere un GURU, è solo un uomo, che per i suoi figli cerca di guardare lontano...
E' un piccolo grande saggio, tesoro mio, ne sentirai parlare da grande e quel giorno dirai: Ma io lo conoscevo già da piccolo, mammina aveva ragione!!!

GLORIA ROSSI
******************************************
Candidata Indipendente Comitato Beppe Grillo Palestrina RM - Appoggiata alla Lista IdV.
******************************************

Ci trovate su:
www.beppegrillo-palestrina.eu
Facebook: Gruppo Beppe Grillo Palestrina
gloriarossi1@gmail.com
Contattateci !

Gloria Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:20| 
 |
Rispondi al commento

E che rottura con questo caffè mattutino!
Prendetevi un te, o un me, non so, ma cambiate, sempre le stesse cose!
Che è un appello?
Un suono di tromba?
Tutti fuori dalle brande?
Perepepè.
Avanti march, destro sinistro, destro, sinistro....Attenti! Riposo!
Exi, caporale di giornata?

Buongiorno Blogghe!

Tempo da schifo, uguale, uguale al governo ladro!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di solito non dico quando faccio una donazione. Questa volta sì. Ho donato 50 Euro per la raccolta di fondi pro Onna.
Li ho donati anche se da gennaio lavoro senza stipendio dato che sono un piccolo "imprenditore - schiavo di me stesso" e quindi per me niente ammortizzatori... (ma questo è un altro discorso).
Li ho donati perché credo fermamente nella cultura del fare. Li ho donati a Beppe sia perché credo di potermi fidare sia perché voglio ribadire la mancanza di fiducia nella nostra classe politica.
Ho deciso di dirlo per spronare altri a fare come me. In fondo, un giorno, potremmo essere noi a dover avere bisogno e chissà che qualcuno ci pensi...

Grazie Beppe,

Paolo.

Paolo De Nardi 23.04.09 09:18| 
 |
Rispondi al commento

non ci son soldi in cassa!

rossi o neri non cambia la situazione.

In giro c'è pieno di macchinoni e poi vedi che le dichiarazioni dei redditi sono basse.

la somma della depressione economica + la concentrazione della ricchezza in poche mani + un italia di vecchi + immigrazione di malviventi + giustizia ingiusta non è facile da gestire.

Indipendentemente da berlusconi e da prodi

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 23.04.09 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Qui molta gente vive di ricordi

Molti bloggisti, presumibilmente un po' avanti con l'eta', ancora continuano a parlare di fascismo, di comunismo di lotta di classe etc.

Una volta erano chiamati "nostalgici".

Oggi i giovani hanno necessita' di risolvere i loro problemi economici per il futuro (lavoro) e di giustizia sociale.

Il resto non interessa a nessuno.

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 23.04.09 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno storico nel 1764 scriveva a proposito della civiltà degli Indiani d' America:
" Il mondo degli Indiani era dedicato al vivere, il mondo degli Europei ad afferrare"

Oriana Natali, Roma Commentatore certificato 23.04.09 09:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

""""""I ricchi non verranno "minimamente" toccati.
Il governo ha deciso di togliere ai poveri per "donare" ad altri poveri.

Il menestrello Ignazio "Benito" Maria Larussa,intervenendo Martedì sera a Ballarò,ha detto che i soldi della SocialCard("solo" quelli che dovevano essere elargiti ai bisognosi "atei e Komunisti") cambieranno destinazione.Andranno ai terremotati,purché timorosi di dio,del "pastore tedesco" e di berlusKazz.

Camillo Sesmoulin""""""

--------------------------------------------------

Naaaaaaaaaaaaaaa Cam......
Non hai capito.......
Non daranno i soldi delle social card.....daranno le social card ai costruttori perchè hanno scoperto che sono molto più resistenti dei tondini Impregilo......

Di più. Il governo distribuirà in tutte le costruzioni una statua a grandezza naturale di Suor Carfagna per garantirne sempre l'erezione anche in situazioni critiche.....

Redpartisan mattina.....er 25 s'avvicina...(mazza sò pure poeta)....

maurizio spina Commentatore certificato 23.04.09 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa sono quelli che dicono che non c' piu la destra e la sinistra?

cosa sono quelli che non amano la casta dei cardinali ma apprezzano i missionari e le opere critatevoli?

cosa sono quelli che hanno capito la bugia del capitalismo ma non sono marxisti?

cosa sono quelli che amano l'ordine pubblico ma non ottenuto con i mezzi tradizionali?

cosa sono gli ecologisti che però amano le nuove tecnologie?

cosa è grillo? e di pietro? e de magistris?

secondo me sono POST-SOCIAL-DEMOCRATICI.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 23.04.09 09:01| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS:Pedopornografia e.. SocialCard @@

1)Nel "cattoliciSSimo Messico sono state arrestate sette persone (.....persone?).

Fra gli arrestati (tutti accusati di aver diffuso su internet circa 100mila immagini,tra foto e video,contenenti scene di sesso tra adulti e bambini sotto i 10 anni) figura anche il solito prete cattoliciSSSimo.

In Redazione ci siamo posti questa domanda:"Il prete arrestato sarà uno di quelli che posseggono una SocialCard funzionante?".

Promesso:"vi terremo constantemente aggiornati".
####

2)I ricchi non verranno "minimamente" toccati.
Il governo ha deciso di togliere ai poveri per "donare" ad altri poveri.

Il menestrello Ignazio "Benito" Maria Larussa,intervenendo Martedì sera a Ballarò,ha detto che i soldi della SocialCard("solo" quelli che dovevano essere elargiti ai bisognosi "atei e Komunisti") cambieranno destinazione.Andranno ai terremotati,purché timorosi di dio,del "pastore tedesco" e di berlusKazz.
Cam(L'inviato mai accettato,per grazia ricevuta, in MeXico,in Vaticano e....nel palazzo Grazioli)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 23.04.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI ACCONTETATE DI SCRIVERE NEI BLOG?NON SAREBBE MEGLIO CHE LA VOSTRA INDIGNAZIONE LA VOSTRA RABBIA VERSO QUESTA CASTA CHE CI GOVERNA VENGA ASCOLTATA DA MILIONI DI PERSONE?

POTETE FARLO TRA POCHI MINUTI;

QUESTA MATTINA DALLE 9 ALLE 10 LA TRASMISSIONE RADIOFONICA "RADIOANCHIO" RAI RADIO 1,EFFETTUERA'LA DIRETTA DALL'AQUILA IN RAGIONE DEL FATTO CHE LI' SI TERRA' IL CONSIGLIO DEI MINITRI.
BASTA CON QUESTO MODO DI FARE INFORMAZIONE TIPICO DELL'ISTITUTO LUCE!
SE VOLETE FARVI SENTIRE CON QUESTI SIGNORI CHE SI SPACCIANO PER GIORNALISTI POTETE FARLO TELEFONANDO E MANDANDO MAIL,UNA RACCOMANDAZIONE PONETE QUESTIONI FILO-GOVERNATIVE O IN STILE PD POI UNA VOLTA IN DIRETTA...CANTATEGLIELE.BASTA STARE ZITTI!

radioanchio@rai.it

numero verde: 800.05.00.01
tel: SMS 3356992949 attivo dalle 9.00 alle 10.00
fax: 06.33172730
indirizzo: Saxa Rubra Largo Villy De Luca, 4 - 00188 Roma


----------------
IN UN ANNO PIU' DI 80 INCURSIONI IN TRASMISSIONI
RADIO-TELEVISIVE.FARE INFORMAZIONE E' DIVENTATO UN'OBBLIGO SE NON SI VUOLE SOCCOMBERE E PERDERE OGNI POSSIBILITA'DI CACCIARE QUESTA CASTA POLITICO-AFFARISTICA-MAFIOSA.


chi vuole coordinare iniziative di informazione dal basso mi contatti;

mail;vittoriopampa@yahoo.it
cell.3771447634
contatto skype;paolo papillo
blog;http://informazionedalbasso.myblog.it/
I VIDEO DI PAOLO PAPILLO
canale you tube; wpapillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Cos’hai tu fascista da spartire con la festa dei partigiani?

Tu che avvelenasti l’Italia di propaganda malata, che riducesti in miseria morale e materiale un popolo, che lo riempisti di retorica e supponenza quando eravamo i miserabili d’Europa, che lo portasti ad una guerra che non poteva sopportare, quando l’unica guerra da combattere era contro la fame e l’ignoranza, che diffondesti idee malate come il fanatismo, la censura del diverso, l’appiattimento del pensiero, la sudditanza del cittadino, l’omologazione forzata, il razzismo, la xenofobia, la misoginia, la dittatura, il culto di una persona, l’ideologia della forza. Che lo portasti ad avere paura del proprio vicino, del proprio figlio. Che lo riempisti di odio contro il suo simile, diverso per colore o per religione o per costume. Che riducesti i diritti della donna e del lavoratore. Che distruggesti i diritti della persona. Che pervertisti l’informazione, il lavoro, i valori, imponendo sempre cio’ che era da sempre stato contrario alla democrazia, ai diritti umani, alle libertà. Che ti alleasti alla Chiesa peggiore e fingeste insieme di non vedere e di non sapere in nome di un’idea distorta di potere assoluto.

Ieri come adesso.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“QUANDO L’ INDECENZA E BIPARTIZAN”(4)
non ha più colore ne connotazioni partitocratiche,o politiche,intese in senso storico,non esistono più da almeno 15 anni,ne la destra ne la sinistra, è solo un gigantesco cartello,di sporchi uomini di malaffare,punto e basta.
Nulla hanno fatto,e nulla faranno mai!per favorire,la giustizia, la legalità,la verità,ne la Costituzione,tutto ormai è finito in mano ai soliti noti,che dispongono delle nostre risorse,e della legge,a loro piacimento,a proprio uso e consumo,fregandosene di tutto e tutti.
Odiatemi pure quindi,tutti! Di destra perché li sputtano ogni giorno,e di sinistra,di sinistra,alla fine ,per lo stesso motivo.
Lo scrissi alcuni mesi fa,ed oggi lo ribadisco con forza,le ideologie,sono morte e sepolte,sono ormai del tutto anacronistiche,se non capiamo che si deve andare avanti,e mandarli tutti a casa,se continuiamo a difendere, la mostra fazione,quale che sia,siamo destinati a restare,schiavi,o quantomeno succubi di un sistema da loro inventato,e perfezionato nel corso degli anni ,se non si capisce questo,se non superiamo le nostre barriere ideologiche siamo destinati a soccombere, in eterno.
P.S. va detto che questa schifezza,di recente, sono riusciti anche e addirittura a peggiorarla,e parlo del governo attuale,quello dei nani,delle ballerine d’ avanspettacolo,dei maroni e della cocaina padana,dei fini in crisi d’ identità,dei delinquenti in parlamento,degli avvocati difensori,legislatori e parlamentari,insomma questa disgustosa farsa che chiamano democrazia: http://www.youtube.com/watch?v=m3SVnVyLjCU&feature=PlayList&p=E0E1476B2654CA1D&playnext=1&playnext_from=PL&index=54
Per coloro i quali avessero tempo e desiderio di approfondire,qui il link col la legge di cui ho parlato: http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/sezioni/servizi/legislazione/sicurezza/legislazione_792.html

ANDATE TUTTI AFFANCULO!
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 23.04.09 08:36| 
 |
Rispondi al commento

“QUANDO L’ INDECENZA E BIPARTIZAN”(3)
avrebbe dovuto redigere un verbale riassuntivo di quanto distrutto.La Corte - si legge in una nota di Palazzo della Consulta - ha dichiarato l'illegittimità dell'articolo 240 del codice di procedura penale in due punti: i commi 4 e 5, nella parte in cui non prevedono l'applicazione delle stesse regole fissate per l'incidente probatorio (articolo 401,commi 1 e 2) durante l'udienza per la distruzione dei documenti; il comma 6, "nella parte in cui non dice che il divieto di fare riferimento al contenuto dei documenti, supporti e atti nella redazione del verbale" di distruzione "non si estende alle circostanze inerenti la formazione, l'acquisizione e la raccolta degli stessi documenti, supporti e atti".
( http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/cronaca/indagini-illegali/indagini-illegali/indagini-illegali.html )
Si capisce subito che,così com’ era stata concepita,era una porcata immonda,volta indecentemente a coprire valanghe di scandali vergognosi,perpetrati da imprenditori corrotti,mafiosi,dentisti fortunati,e chi più ne ha,più ne metta, il caso bancopoli, e le famose scalate su rcs,i furbetti del quartierino tanto per intenderci, ad esempio con questa norma noi, non li avremmo mai conosciuti,così come mai avremmo saputo,di quegli zozzoni di fassino e dalema,dei loro amichetti nelle coop,nelle assicurazioni e nelle banche,e magari perché no,il sommo maiale,fazio starebbe ancora al suo posto…
Questa scandalosa porcheria,è datata,secondo la definitiva conversione in legge,20 nov.2006(n281)
Ora appare evidente,che non è più una questione di destra o sinistra,e continuerò a scriverlo,e afarmi odiare da tutti coloro i quali,sono rimasti nostalgicamente affezionati alle vecchie fazioni politiche,ormai morte e sepolte.
Odiatemi pure,odiatemi e mandatemi anche a fare nel culo,l’ evidenza dei fatti,e la sporcizia morale che avvolge la classe politica tutta,
(segue)
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 23.04.09 08:35| 
 |
Rispondi al commento

“QUANDO L’ INDECENZA E BIPARTIZAN”(2)
Per venire ai giorni nostri,la Corte ha potuto fare,almeno qualcosina,come dicevamo,grazie alle eccezioni di costituzionalità sollevate dal gip di milano Giuseppe Gennari,nell’ ambito del processo che vede imputati tavaroli & co:

Intercettazioni illegali, la Consulta
"Non tutte devono essere distrutte"

ROMA - Non tutte le intercettazioni o i dossier illegali devono essere distrutti. Alcune norme contenute nell'articolo 240 del codice di procedura penale sono state infatti dichiarate illegittime dalla Corte Costituzionale, che ha così accolto parzialmente le eccezioni sollevate dal gip di Milano Giuseppe Gennari nel procedimento che vede tra gli imputati l'ex capo della sicurezza di Telecom-Italia Giuliano Tavaroli.

In particolare, i giudici della Consulta ritengono che l'attuale articolo 240 del codice di procedura penale debba prevedere le stesse garanzie del contraddittorio previste per gli incidenti probatori (presenza di rappresentanti di accusa e difesa, diritto a partecipare per i rappresentanti delle persone offese dal reato). E che il divieto di riferire i contenuti delle intercettazioni distrutte debba essere inteso anche come divieto di rendere note modalità e circostanze con cui gli atti e i documenti sono stati raccolti e acquisiti.

La norma bocciata dalla Corte riguarda la nuova formulazione dell'articolo 240 del codice di procedura penale modificato dal decreto, poi convertito in legge nel novembre del 2006 con voto bipartisan, con cui il governo Prodi intervenne all'indomani dell'arresto, tra gli altri, di Giuliano Tavaroli, ex capo della security di Telecom, dell'investigatore privato Emanuele Cipriani e dell'ex capo della sicurezza informatica Fabio Ghioni.

La norma imponeva la distruzione di tutto il materiale illegalmente acquisito (comunicazione telefoniche, telematiche, etc) in un'udienza camerale celebrata dal gip che però
(segue)
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 23.04.09 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.
“QUANDO L’ INDECENZA E BIPARTIZAN”(1)
Ora delle immani vergogne del cavaliere e della sua banda bassotti,sappiamo molto,e ne hanno fatte un’ infinità,dalla schifezza gasparri,alle innumerevoli leggi ad personam,a quelle ad personas,passando,sempre o quasi,via decreto legge,attraverso gli emendamenti “salva questo” e “salva quello”,fino alla porcheria anticostituzionale del lodo alfano.
SE però guardiamo ai loro FALSISSIMI ANTAGONISTI,la situazione difatti non è meglio,dal “tana libera tutti” dell’ indulto mastella,alla vergognosa ed ignobile omertà lassista sul CONFLITTO DI INTERESSI del cavaliere,che ormai come un cancro,si è elevata a sistema,ed ha permeato tutti e tutto,passando per il lurido miasmatico decreto legge n259,ma si! Ve lo ricordate?il decreto che IMPONEVA AL GIUDICE DI DISTRUGGERE LE PROVE,DERIVATE DA INTERCETTAZIONI TELEFONICHE,DISPONENDO DA 6 MESI A 4 ANNI DI C-A-R-C-E-R-E-!!! PER CHI DETENESSE SUDDETTO MATERIALE,E FINO AD 1 MILIONE DI EURO A A CHI LE PUBBLICASSE!!!.
Per fortuna,per merito un giudice per le indagini preliminari,che ha sollevato un’ eccezione di costituzionalità,riguardo alcune norme contenute nell’ articolo 240,di proc.penale.
Io mi sento di ringraziarlo vivamente,perché questa sua azione,ha permesso alla corte costituzionale,finalmente,di dichiararle illegittime,cioè contrarie alla costituzione,che a dirla oggi,viste le porcate del mostro di arcore e della sua banda,sembra una barzelletta,ma una volta la Costituzione era il sacro fondamento,e la legge universale che regolava diritti e doveri dei cittadini,e rispondeva al principio giuridico di “RIGIDITA DELLE FONTI”non poteva,cioè in alcun caso,e per nessun motivo, essere contrastata da alcuna legge o decreto o norma o prassi;nessuna di queste poteva contenere,norme in contrasto con la Costituzione(il miglior esempio,per capire che non va più così, pare il lodo alfano).
E hhh,quando c’ era la democrazia….
(segue)
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 23.04.09 08:33| 
 |
Rispondi al commento

NON CI POSSONO ESSERE ALIBI ALLO STARE ZITTI AD INGOIARE TUTTO.SPESSO SENTO ACCAMPARE,COME GIUSTIFICAZIONE ALL'IMMOBILISMO LE SOLITE MOTIVAZIONI;LA FAMIGLIA,GLI IMPEGNI DI LAVORO ECC ECC...NIENTE DI PIU' FALSO,SONO ALIBI FACILMENTE SMONTABILI.CHIUNQUE DI NOI POTREBBE PIU' O MENO ACCAMPARE QUESTE SCUSE.MA VISTO CHE VIVIAMO IN UNA SOCIETA' CHE E' UN PO'PIU' AMPLIA DEL NOSTRO PICCOLO CONTESTO PERSONALE NON OCCUPARSI DI CIO CHE CI SUCCEDE ATTORNO E SINTOMO DI VIGLIACCHERIA E PIGRIZIA.LAMENTARSI SENZA FARE NULLA DI INGIUSTIZIE E SOPRUSI,MI RISULTA DIFFICILMENTE COMPRENSIBILE,LOTTARE CONTRO LE COSE SBAGLIATE DOVREBBE ESSERE VISTO COME UN DOVERE SOCIALE E MORALE.TORNO A RIPETERLO LA MOTIVAZIONE DI NON POTERSI IMPEGNARE IN BATTAGLIE SOCIALI E POLITICHE PER IMPORTANTI IMPEGNI DI LAVORO O FAMILIARI E' UN PRETESTO,LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE CHE FA' "POLITICA" NON VIVE DI QUESTO,SOTTRAE TEMPO,MOLTE VOLTE PAGANDO DI TASCA PROPRIA,AI PROPRI IMPEGNI PERSONALI.SPESSO LEGGO NEI BLOG COME CRITICA ALL'ATTIVISMO DI ALCUNI CHE QUESTI HANNO MOLTO TEMPO LIBERO,COME SE FARE POLITICA COMBATTERE CONTRO IL MALCOSTUME E LA FALSA INFORMAZIONE ,DENUCIARE ABUSI O SOPRUSI FOSSE UN ATTIVITA' LUDICA,CHI CRITICA L'ATTIVISMO ;HA DA FARE A DA LAVORARE.....IL PROFITTO INNANZI TUTTO,IL TENGO FAMIGLIA COME VALORE......

PERSONALMENTE RICONOSCO COME VALORE ASSOLUTO IL BATTERSI CONTRO QUESTA CASTA DI DELINQUENTI CHE CI COMANDA ,DAI MANAGER SUPER PAGATI A FRONTE DI FALLIMENTI ENORMI,DAL FATTO CHE ESSERE DEI CORROTTI O DEI FURBETTI SONO MEDAGLIE AL MERITO,DELLA CLASSE POLITICA NON CREDO CI SIA MOLTO DA DIRE.

SPERO CHE QUESTO MIO SFOGO NON PASSI COME ACQUA SUL VETRO....

se ho convinto qualcuno e questo qualcuno e daccordo con me nel dire basta mi contatti.

mail;vittoriopampa@yahoo.it
cell.3771447634
contatto skype;paolo papillo
blog;http://informazionedalbasso.myblog.it/
I VIDEO DI PAOLO PAPILLO
canale you tube; wpapillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 08:31| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo del fare o del far vedere?
A Onna a festeggiare la Liberazione dai nazifascisti in mezzo alle tende dei terremotati, ci scapperà qualche lacrima dei coccodrillo?

cesare beccaria Commentatore certificato 23.04.09 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo: per Onna, non verserò un centesimo.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 23.04.09 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei preferito vedere Berlusconi snobbare, come ha sempre fatto fino ad ora, la festa della liberazione. Quelle sono state le uniche volte in cui l'ho visto sincero.
Con la progressiva scomparsa dei protagonisti di quel periodo, si indebolisce la testimonianza di quello che fu effettivamente il fascismo. La memoria viene progressivamente assorbita da un penoso revisionismo fatto di storture storiche, prodotto da scampoli di italica cultura fascista.
Come sarà la futura festa della liberazione? Ci sarà La Russa alle Fosse Ardeatine, dispiaciuto per quei soldati costretti a tirare il grilletto sulla nuca di trecentocinquanta civili?
Sfilerà Ciarrapico, insieme ai reduci di Montecassino, facendo ancora il saluto romano?
Oppure ci saranno Gasparri e Fini a Sant'Anna di Stazzema, ad inaugurare un circolo del PdL dedicato ai 560 vecchi, donne e bambini massacrati dai nazifascisti?
Cancellando la memoria, questi signori sperano di cancellare i princìpi e gli ideali cari, alle persone oneste di ogni tempo e periodo, che attribuiscono alla parola Libertà un significato ben diverso dal loro.
Fossi in Berlusconi, Fini, Gasparri, Ciarrapico, tutti i fascisti in saldo e i piduisti d'assalto, non mi preoccuperei troppo di modificare il simbolo del 25 aprile passato, ma di quel nuovo 25 aprile che - prima o poi - verrà.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 23.04.09 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il coraggio dove sta?
Dove sta la verita’?
L’uomo vero dov’e’ andato?
E anche Dio dov’e’ finito?

Se nei secoli c’e’ un’onda
che ci porta in basso e in alto
questi tempi bui si fanno
vigliacchezza ed omerta’

Ed intanto il tempo passa
L’uomo passa con la storia
macinato dal potere
tra ignoranza e irrealta’

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 08:24| 
 |
Rispondi al commento

ERA IL DIRETTORE FINANZIARIO DELLA COMPAGNIA FINITA NELLO SCANDALO DEI MUTUI "FACILI"
Morto top manager di Freddie Mac
I media Usa: «Si è impiccato»

Auguriamoci atti simili in Italia da parte dei responsabili del dissensto finanziario e morale.

cesare beccaria Commentatore certificato 23.04.09 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONTROLLO CANTIERE

Allora, vediamo.
Se in 5/6 mesi ognuno avrà un'abitazione confortevole in muratura.
Non c'è tempo da perdere, procediamo con il controllo sulla tempistica.

I cantieri sono stati delimitati?
Predisposti i mezzi di protezione? I Wc chimici per il personale di cantiere? I piani di sicurezza?
Le imprese impegnate nei lavori hanno presentato il P.O.S. completo di DURC?

Eseguito lo sgombero dei materiali?
Eseguita la perizia geologica?
Tracciato e scavato, dopo consolidamento, le fondamenta?
Armato con l'acciaio le fondamenta?
Il getto in calcestruzzo? Dove sono i campioni ricavati dai getti?
Ed i progetti?
Sono stati approvati dai consigli comunali?
I pareri dei Vigili del Fuoco, sono stati consegnati? E del Genio Civile?
Reperito il materiale da costruzione?

Mannaggia li pescetti! Ancora nulla?????????
Che si aspetta???

Undicesimo comandamento: NON PERDONARE!

BUFFONE, INVECE DI FARTI AVVALERE DEL LODO ALFANO ANCHE CONTRO LA DENUNCIA DI DIFFAMAZIONE CHE TI HA MOSSO DI PIETRO, FATTI PROCESSARE!

'giorno blog!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la coerenza del governare di berlusconi, il giocoliere si affida al gratta e vinci per ricostruire L'Aquila.
1 su 100 che perderà.

cesare beccaria Commentatore certificato 23.04.09 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Credo che ormai non ci sia piu' nulla da fare.
Questo "blog" ha seguito la parabola degenerativa
del costume italiano.
Beppe e il gestore, stanno dimostrando che non si vuole nella maniera piu' assoluta migliorarlo.
In due parole DEVE RESTARE UN CESSO!
A questo punto ognuno ne tragga le sue conclusioni...
Buona giornata.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riflessione sul senso civico:

il senso civico non ha colore politico ma è trasversale.

parimenti il malaffare non ha colore politico ma è trasversale.

l'unico motivo perchè fa più paura il malaffare della destra capitalista è perchè si somma il potere politico a quello economico con quello religioso e quello della proprietà dei massmedia.


per concludere è molto più facile per un politico della destra lasciarsi andare a comportamenti illiberali e lobbistici.

Ciò non vuol dire che automaticamente tutti quelli che votano a destra sono dei balordi e neppure si può dire che tutti i fascisti al tempo di mussolini erano dei criminali.

voglio solo dire che stare onestamente a destra è molto più difficile ma è fattibile.

Ancora più difficile se si è poveri oppure operai.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 23.04.09 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, concordo con chi scrive:
"Berlusconi andrà ad Onna per il 25 Aprile, perché non ci vai anche tu Beppe? sarebbe un bello scontro!!!"

Direi che la società civile ha bisogno di attivarsi, in parallelo alle istituzioni, per controllare che non facciano cavolate e per dare un sostegno pratico e morale alla popolazione spesso da queste più vessata che aiutata...

Inoltre Beppe chiedi ai membri delle liste civiche abruzzesi di farsi garanti del controllo sulla ricostruzione: "FIATO SUL COLLO, PER LA RICOSTRUZIONE", su come vengo spesi i fondi, dove si ricostruisce etc.

La popolazione locale, attraverso i suoi rappresentanti ha diritto di progettare il proprio territorio e futuro.

Forza e coraggio.

Tarcisio Bonotto

Tarcisio Bonotto 23.04.09 08:12| 
 |
Rispondi al commento

DAL BLOG DI DANIELE MARTINELLI;

ALCUNI PAESI HANNO DEDICATO UNA VIA O UNA PIAZZA A BOTTINO CRAXI....
CI SONO I LINK DEI SINDACI DI QUESTI PAESI,POTREMMO MANDARE MAIL E TELEFONARE A QUESTI SINDACI E CHIEDERE;PERCHE' NON DEDICARE UNA VIA A PACCIANI,O MICHELE GRECO.....O MANGANO,UN EROE....

dobbiamo fare informazione dal basso ,andare a casa loro...nei loro uffici ,nelle loro trasmissioni e redazioni,non è stando a lamentarsi o "urlare"nei blog che li smuoveremo di un solo mm.

per il coordinamento di iniziative analoghe;

mail;vittoriopampa@yahoo.it
cell.3771447634
contatto skype;paolo papillo
blog;http://informazionedalbasso.myblog.it/
I VIDEO DI PAOLO PAPILLO
canale you tube; wpapillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 07:59| 
 |
Rispondi al commento

cari amici,
per la raccolta fondi da destinare agli abitanti di onna, credo sia meglio utilizzare la cifra che eventualmenta verrà raccolta per costruire qualcosa che resti nel tempo come testimonianza dell'impegno e solidarietà della gente pulita, suggerirei un centro sociale per gli abitanti, un luogo di ritrovo, le case ci saranno comunque.
con affetto e simpatia
gio'

giovanni bortone 23.04.09 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Eh! Caro Bepun! Il nome CIA porta sfiga sempre al mondo!
a proposito, c'è stato un terremoto?

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 23.04.09 07:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il lupo e calmo solo con la pancia piena.
quando è tempo di carestia il lupo si incattivisce.
attenti al lupo.
ovviamente i lupi sono contro la democrazia

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 23.04.09 07:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anchio voglio fare una domanda retorica:

Se, come' e' piu' che evidente nel blog, quasi tutti vogliono abbattere Berlusconi,

perche' non vanno a votare sperando che i voti superino i suoi?

Oppure si pensa che ci sia un'ALTRO modo!

Il metodo PM non ha funzionato perche' ha generato solo assoluzioni, prescrizioni, leggi ad personam e lodo Alfano.

Rimangono solo le elezioni.

Ma per vincere le elezioni occorre convincere gli italiani che lo votano.

Il metodo usato fino ad oggi non ha sicuramente funzionato. Anzi!

Allora, forse chi vuole abbattere Berlusconi dovra' necessariamente cambiare questa tattica fallimentare e scegliere un metodo piu' funzionale, credibile e convincente.

O NO?

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 23.04.09 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un buongiorno circolare a tutti da parte dell'UCELO PADULO

Er Caciara er mejo fico de ' Torpignatara Commentatore certificato 23.04.09 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

San Giorgino San Giorgino
fa la Grazia al popolino

ti rivolgo un'ovazione
fai schiattare Berluscone!

.

cimbro mancino Commentatore certificato 23.04.09 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

25 aprile, festa dei fascisti

Ma domani, a Onna, ci sara’ anche Violante? A celebrare insieme ai partigiani anche i repubblichini? Perche’ non chiedere anche agli ebrei di celebrare nell’Olocausto i carnefici nazisti insieme alle vittime? E nella festa del fanciullo metterci anche il pedofilo? O fare dell’8 marzo anche la festa dello stupratore?
In fondo non c’e’ modo migliore per annientare la differenza tra bene e male che quello di farne una cosa sola. Nell’indistinto ogni differenza scompare e i cattivi rubano la dignita’ ai buoni e riscattano una reputazione immeritata. Ma e’ pur sempre un furto e un imbroglio. Se finisce ogni distinzione, muore ogni etica.
Abbiamo visto la collusione dei partiti in una pappa che non era piu’ di destra o di sinistra ma rafforzava il partito degli interessi che e’ antitetico a quello dei valori, ora dobbiamo vedere il giudizio della storia annullato in una buffonata
che ogni persona di buon senso dovrebbe schifare, perche’ e’ la fine di ogni coscienza. La destra e’ arrivata a questo abominio, ma la sinistra le ha dato una mano.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Olé!

Fanfulla da Lodi Commentatore certificato 23.04.09 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog.


CAFFE' per tutti.

:)

Exidor . Commentatore certificato 23.04.09 07:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è stato anche qui il terremoto?

E' rimasto tutto o qualcosa è andato perso?

'giorno.......

Oh, il caffè però c'è.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 23.04.09 07:21| 
 |
Rispondi al commento

IL 25 APRILE E' LA FESTA DELLA LIBERAZIONE!

Ovviamente liberazione dal nazi-fascismo.

Ma da decenni il 25 aprile viene celebrato come la festa della resistenza partigiana.

Ora vorrei sapere perche' la Liberazione e' associata unicamente alla resistenza partigiana.

La domanda che mi faccio e':

Il 25 aprile e' la festa della Liberazione oppure e' la celebrazione della resistenza partigiana?

Tutte e due, mi dicono.

Allora viene spontaneo pensare:

Se il 25 aprile e' la celebrazione della Liberazione dell'Italia e della resistenza partigiana,

come mai allora in questo giorno si parla e si celebra solo la resistenza partigiana?

Se il 25 aprile e' la festa della Liberazione dal nazi-fascismo,

gli angloamericani che, per liberarci dai nazisti, hanno lasciato in Italia decine di migliaia di morti, NON C'ENTRANO PROPRIO NIENTE CON IL 25 APRILE?

Allora sara' meglio specificare per non creare malintesi:

IL 25 APRILE E' LA CELEBRAZIONE DELLA LIBERAZIONE

OPPURE SOLO DELLA RESISTENZA PARTIGIANA?

Una cosa e' certa:

Sono decenni che il 25 aprile si celebra unicamente la resistenza partigiana ma non solo:

ADDIRITTURA SOLO UNA PARTE DELLA RESISTENZA!!

E' noto che le formazioni partigiane erano molte e di varie ideologie politiche.

Ma il 25 aprile la celebrazione e' indirizzata unicamente alla formazione partigiana comunista.

E BASTA!!!

C'e' qualcuno che ha una spiegazione?

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 23.04.09 07:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuseppe Giulietti
Qualche anima candida o meglio semi candida dopo la puntata di Annozero dedicata al terremoto ha recriminato contro vauro. Molte di queste anime delicate, invece, non hanno trovato il fiato per gridare il loro sdegno contro la volgarita’ della riunione che si e’ svolta nel tinello di Berlusconi, proprietario di Mediaset, volta a definire l’organigramma della RAI.
La volgarita’ sta nelle vignette di Vauro, non in questi veri e propri atti osceni consumati in luogo pubblico e davanti al pubblico.
La volgarita’ sta nelle denunce di tanti cittadini abruzzesi non nella violenza di chi vuole mettere sotto controllo tutte le piazze mediatiche nazionali.
La volgarita’ sta negli sferzanti editoriali di Travaglio, nelle inchieste di Sandro Ruotolo o di Milena Gabanelli, nella satira di Sabina Guzzanti o di Maurizio Crozza, non nel tentativo di piazzare i propri dipendenti e fiduciari nelle postazioni chiave del servizio pubblico.
La volgarita’ sta nelle parole, nelle vignette, nella satira, non nelle azioni di un presidente che ghignando ammette lo svolgimento della riunione nel suo tinello e aggiunge che lo ha fatto ”...per risparmiare sulle bollette e non far pagare allo stato il costo della luce di palazzo Chigi...”.
Per Vauro sono scattate le sanzioni, chi decretera’ le sanzioni per Berlusconi e i suoi compari di merenda a palazzo Grazioli?
Persino Berlusconi ha confermato tutto e dunque ha ammesso una palese violazione delle norme vigenti e persino di quella legge farsa sul conflitto di interessi che porta il nome del ministro Frattini.
Art. 21 prepara una protesta da sottoscrivere, forse servira’ a poco, ma almeno non saremo inseriti d’ufficio negli elenchi dei complici, dei distratti, di quelle anime semicandide che si indignano per la “volgarita’” di Vauro, ma sono ormai troppo stanche per indignarsi delle volgarita’ del sovrano...

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 07:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pedofilia, retata in Messico
Sette arresti, c'è anche un prete

Sette presunti pedofili, tra i quali un prete, sono stati arrestati in Messico con l'accusa di aver diffuso su internet circa 100.000 tra foto e video contenenti scene di sesso tra adulti e bambini sotto i 10 anni. "Archivi contenenti un enorme numero di scene sessuali tra adulti e bimbi" sono stati scoperti a Città del Messico in casa di un uomo di 32 anni collaboratore del ministero degli Esteri, spiega il procuratore Miguel Angel Mancera.

°°°Non preoccuparti prete pedofilo ora ci penserà il Vaticano a difenderti e proteggerti°°°

http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo447738.shtml

Di Soccupato 23.04.09 07:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppeeeeeeeeeeeeeeeee!!! Apri un account con PAYPAL per noi sostenitori che vivono all'estero!!! Dacci la possibilita` di donare e aiutare il popolo Abbruzzese senza pagare un sacco di soldi alla banca, che` i bonifici dall'estero costano un sacco!!
Grazie!
Daniela,
CA, USA

Daniela G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Uno stupro doppio

E domani 25 aprile, resistenza..
Vedremo anche i membri del Governo a Onna dove Berlusconi, dopo 14 anni di rifiuto, dira’ due parole sulla resistenza come “festa di tutti”. Vedremo anche Fini e La Russa?
Quando un valore viene volgarizzato e diventa strumento di propaganda anche di quelli che finora l’hanno calpestato e’ come assistere a uno stupro in diretta e sentirsi dire che fa bene alla donna. A quel punto la vittima, se e’ idiota, ringrazia. Come il paese ringrazia Berlusconi che ha appena rimandato le norme antisismiche fregandosene della vita e della morte, ma prende 4 punti per le passerelle in Abruzzo. L’immagine vince la sostanza. E le vittime ripagano con gratitudine i carnefici.
Povera Repubblica! Hai 60 anni e li porti proprio male, resti indietro a tutti i paesi europei, sei invecchiata e imbruttita, con le ossa rotte e senza denti, sei infettata e disperata, coi vestiti a toppe e la scarsella vuota, tra poco sarai la migrante europea ma batosti gli altri migranti con l’alterigia dei supponenti, non hai nemmeno piu’ idee in testa o capacita’ di ripresa, sei diventata daltonica e confondi il rosso con il nero, hai tolto i semafori e credi che liberta’ sia guidare senza regole e arraffare quel che puoi, ognun per se’ e Berlusconi per tutti, e ora quelli che hanno contribuito alla tua prigionia verranno a elogiare la tua liberazione, e qualcuno fara’ pure aumentare l’audience ai furboni.
Povera Italia, come sei finita male! Non si sa se sei da compatire o maledire.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.04.09 07:08| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI IMPUNITO.

Di Pietro ha denunciato Nerlusconi per diffamazione....

Oggi, mercoledì 22 aprile, Silvio Berlusconi ha utilizzato il lodo Alfano. Per voce del suo avvocato ha rifiutato, avvalendosi appunto del lodo, di farsi processare per diffamazione nella causa intentata dal sottoscritto il 10 aprile dello scorso anno. Quel giorno, il presidente del Consiglio, nella puntata di ‘Porta a Porta’, dichiaro' «... non ha nemmeno una laurea valida. Non ha mai presentato un diploma di laurea originale, ma sempre certificati diversi uno dall'altro, sia per data sia per voti assegnati». Per queste menzogne il sottoscritto presentò un'esposto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo che poi ha aperto un fascicolo. All’udienza preliminare odierna, ecco la porcata poc’anzi descritta, tramite interposta persona di un avvocato. Al Gup non è rimasto che rimandare l'udienza al prossimo novembre in attesa che la Corte Costituzionale si pronunci sulla costituzionalità o meno del famigerato «lodo Alfano».

E’ curioso notare come su quella puntata di ‘Porta a Porta’ non si siano scagliate allora né le critiche dei politici, né la mannaia della Commissione di Vigilanza Rai e come Bruno Vespa non abbia ricevuto da parte dei dirigenti Rai le stesse ‘attenzioni’ riservate a Santoro e Vauro.

A me non rimane che trarre una conclusione, Silvio Berlusconi, da oggi, oltre a non poter essere processato per corruzione abbiamo la prova che non può esserlo neanche per diffamazione.

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 06:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCIAMOCI SENTIRE;

QUESTA MATTINA DALLE 9 ALLE 10 LA TRASMISSIONE RADIOFONICA "RADIOANCHIO" RAI RADIO 1,EFFETTUERA'LA DIRETTA DALL'AQUILA IN RAGIONE DEL FATTO CHE LI' SI TERRA' IL CONSIGLIO DEI MINITRI.
BASTA CON QUESTO MODO DI FARE INFORMAZIONE TIPICO DELL'ISTITUTO LUCE!
SE VOLETE FARVI SENTIRE CON QUESTI SIGNORI CHE SI SPACCIANO PER GIORNALISTI POTETE FARLO TELEFONANDO E MANDANDO MAIL,BASTA STARE ZITTI!

radioanchio@rai.it

numero verde: 800.05.00.01
tel: SMS 3356992949 attivo dalle 9.00 alle 10.00
fax: 06.33172730
indirizzo: Saxa Rubra Largo Villy De Luca, 4 - 00188 Roma


----------------
IN UN ANNO PIU' DI 80 INCURSIONI IN TRASMISSIONI
RADIO-TELEVISIVE.FARE INFORMAZIONE E' DIVENTATO UN'OBBLIGO SE NON SI VUOLE SOCCOMBERE E PERDERE OGNI POSSIBILITA'DI CACCIARE QUESTA CASTA POLITICO-AFFARISTICA-MAFIOSA.


chi vuole coordinare iniziative di informazione dal basso mi contatti;

mail;vittoriopampa@yahoo.it
cell.3771447634
contatto skype;paolo papillo
blog;http://informazionedalbasso.myblog.it/
I VIDEO DI PAOLO PAPILLO
canale you tube; wpapillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 06:49| 
 |
Rispondi al commento

Onna sarà ricostruita con finanziamento tedesco, scegliete un altro paese, Onna non è l'unico paese disastrato, fà solo più spavento perchè a differenza di altri ci sono stati tanti morti

Mirella B. Commentatore certificato 23.04.09 06:45| 
 |
Rispondi al commento

./.

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 23.04.09 06:35| 
 |
Rispondi al commento

@ MANUELA BELLANDI 21/4/09 ore 23.56

Sia io che la mia rubrica TE NE SIAMO GRATI!
Grazie.
Buona Giornata.

Cin.zia d.p. Commentatore certificato 23.04.09 06:20| 
 |
Rispondi al commento

SENTO CANTARE I MERLI.
LORO HANNO BEN ALTRE PREOCCUPAZIONI...

GIORNO BLOG.

CHARLES BUKOWSKI

RIBITIN PIOVENE, PIOVENE ROCCHETTE Commentatore certificato 23.04.09 05:49| 
 |
Rispondi al commento

Questo video cambia molte prospettive, cambia il modo di vedere la vostra stessa vita, e da la possibilità di capire e dare una risposta a molte domande in sospeso che probabilmente avete.

Dove viviamo?
Come funziona la nostra società?
Chi realmente ha il potere?
Cosa siamo noi in rispetto a tutto cio?
Cosa si deve fare se vogliamo evitare il peggio?

http://video.google.com/videoplay?docid=8846728331292250032&hl=it

2 ore ma vale la pena di essere visto per intero, sottotitoli in italiano.

Gilgamesh . Commentatore certificato 23.04.09 03:28| 
 |
Rispondi al commento

YouTube censura Byoblu
Il video "Giuliani - L'uomo che ci salvò la vita", che ha superato le 50.000 visualizzazioni in pochissimi giorni, è stato disattivato da YouTube per non meglio precisate Violazioni delle norme della community.
A chi tenta di visualizzarlo, all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=GvQ2IRsBbGk, viene mostrato un laconico messaggio: questo video è stato rimosso a causa della violazione dei termini e condizioni d'uso.

Qualsiasi tentativo di accedere al mio account mostra una pagina dove mi si notifica di avere ricevuto un avvertimento, valido per sei mesi, e che ulteriori avvertimenti potranno comportare la disattivazione della mia capacità di pubblicare contenuti. Posso solo approvare la notifica, come potete vedere dall'immagine seguente, ma non contestarla.
Approvare significa in qualche modo confermare una violazione dei termini d'uso assolutamente incomprensibile. Non approvare significa non avere più alcuna possibilità di operare sul mio account....

Aniello P., Nocera Superiore Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 03:27| 
 |
Rispondi al commento

Alina F posta alle 17.15 di IERI
************************************

E' un grande,però,anche Daniele Martinelli.

Ha passato il fine settimana a riprendere i luoghi del terremoto ed ad intervistare la gente che vive e soffre lì.

E'di queste cose che abbiamo bisogno anche noi per capire,per sapere.

Grande lavoro,Beppe!

Grande lavoro Daniele!

Grazie.

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 03:22| 
 |
Rispondi al commento

Sergio S posta alle 18.08 di IERI
**************************************
Caro Beppe era da un po che non scrivevo.Colgo l'occasione per raccontare la mia esperienza sul terremoto. Era il lontano 15 Aprile del 1978 a Patti (ME), quando a mezzanotte la mia casa era sul punto di crollare, i muri sembravano impazziti e la porta non si apriva. La luce era andata via e si sentivano solo le urla delle persone colte dal panico.Ti lascio solo immaginare cosa vuol dire coricarsi sereni e svegliarsi all'improvviso in quella situazione.Ho dormito una settimana fuori casa,poi non c'è l'ho fatta più e la stanchezza ha avuto il sopravvento sulla paura.
Il teremoto è stato tra l'ottavo e il nono grado della scala Mercalli, fortunatamente è durato solo 8 secondi, se fosse durato quanto quello di Onna, il mio piccolo paese (Sorrentini) frazione di Patti non sarebbe più esistito in quanto le case compresa la mia erano costruzioni antiche.
Quindi mi sento molto vicino alla popolazione colpita dal terremoto. Auguro loro di continuare ad essere coraggiosi e ad avere speranza, perchè dovranno affrontare per un lungo periodo difficoltà molto forti.La disgrazia che purtroppo è loro capitata però poteva anche essere peggio se Berlusconi non avesse avuto bisogno di questo evento per rilanciare la sua immagine di salvatore della Patria , per nascondere i problemi reali di questo Paese. Quindi penso che le promesse fatte le manterrà, non perchè ha a cuore la vita dei terremotati o perchè commosso e affranto ha fatto un giuramento sulle bare, ma solo perchè i sondaggi lo danno in risalita.
Quando vedo le immagini di questo signore in mezzo alla gente VERA sento un dolore come se avessi ricevuto un pugno allo stomaco.
Se tutto questo, però, serve a far stare bene la popolazione ben venga.
Vorrei solo dire un ultima cosa a tutti i politici che si vantano di avere fatto il possibile.Basta! Finetela di giocare con la pelle delle persone. Voi pensate che tutto questo a voi non capiterà mai? So

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 03:14| 
 |
Rispondi al commento

Si batte la fiacca. Tardi anche...
Buona notte.

Fanfulla da Lodi Commentatore certificato 23.04.09 02:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI TEMA

Un appuntamento per domani, della Massima Importanza

Après-midi con D’Alia e la Carlucci

***
INCONTRO SUL SEMPRE PRESENTE ORRORE DEL POSSIBILE BAGAGLIO ALLA RETE, FEROCEMENTE VOLUTO ORA PIU' CHE MAI
***

Questo è il programma definitivo dell’incontro che si terrà domani 23 aprile dalle ore 14 alla Camera, Sala delle Colonne, via Poli 19, Roma.

Il terrificante bla-bla sarà trasmesso in streaming sia sul sito di Altroconsumo sia su quello de L’espresso.

Dal Blog PIOVONO RANE di Alessandro Gilioli

Informazioni al Link copiato qui sotto

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2009/04/22/apres-midi-con-dalia-e-la-carlucci/

Un robusto Passaparola, a frequenze orarie, sarebbe utile per assicurare la partecipazione di chi e' conscio degli attacchi ENORMI a cui e' sottoposta l'intera BLOGOSFERA

Mai dare il fianco alle talpe, agli infiltrati, ai VIRTUAL-SABOTATORI finti adolescenti che SIMULANO il PERENNE CAZZEGGIO

Simulano e con MULTI NICKS e MULTI-TASK, creano tensione e disturbo per ATTACCARE vari Blogs, tra cui, come preferenza traffico, questo

I fatti ed azioni di Beppe vanno rispettati

Non si leggono critiche od espressioni civili di ADULTI, ma sabotaggio dalle mille facce e POCHE FONTI..

Buona Partecipazione allo Streaming di Oggi, Giovedi' 23 Aprile 2009, alle ore 14, alla CAMERA...!!!

Per gli YUTUBISTI..

La collaborazione vostra' e fondamentale..!!!!

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 02:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordate Fanfulla da Lodi
condottiero di gran rinomanza?

Fanfulla da Lodi Commentatore certificato 23.04.09 01:51| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON LE COLLETTE SONO CONTRARIO, ANCHE TU ORA GRILLO? VUOI FARE ANCHE TU I SOLDI O SOLO SFRUTTARE IL CASO PER FARTI ALTRA IGNOBILE PUBBLICITà GRATIS? NO E LO STATO CHE DEVE PROVVEDERE NON NOI, IO NON RIESCO NEANCHE AD ARRIVARE A FINE MESE E HO PROBLEMI PIU GRANDI DEI TERREMOTATI E QUALCUNO FORSE SE NE FREGA? NESSUNO MI DA UN CENTESIMO E NON SONO IL SOLO IN ITALIA E NOI DOVREMMO DARE I SOLDI A 4 TERREMOTATI CHE HANNO LASCIATO ONNA DA TEMPO O NON LO SAI? NON CI VIVEVA GIA PIU NESSUNO LI ECCO PERCHE SONO MORTE SOLO 39 PERSONE. TUTTO IL PAESE CONTAVA 350 ABITANTI (MA CHE CAZZO CREANO A FARE PAESI COSI PICCOLI?) E 300 AVEVANO LI SOLO LA RESIDENZA MA VIVEVANO ALTROVE X CUI LA CASA CE L'HANNO PER NON PARLARE DI QUELLI CHE HANNO LE TERRE E QUELLE CI SONO ANCORA E I SOLDI NEL MATERASSO O IN BANCA, MA X FAVORE X GLI ALTRI TERREMOTI NON SI E FATTO UN CAZZO CHE HA DI DIVERSO QUESTO? TE LO DICO IO, E AVVENUTO NELL'ERA DELLA TELEVISIONE SOVRANA X CUI TUTTI A FARE CIO CHE DICE LA TV E IN PIU INTERNET PER QUEI POCHI CHE ANCORA NON CI ERANO CASCATI. DICO NO PER FAVORE NON DATE SOLDI PER CASE CHE NON INTERESSANO A NESSUNO E CHE SEMMAI DOVRA PENSARCI LO STATO. A PER QUANTO RIGUARDA LA GUERRA IN IRAQ SONO 4000 I MILIARDI DI DOLLARI NON 3000 NON SEI NEMMENO AGGIORNATO E VUOI DIRCI COSA FARE MA VA.....

antonio b. Commentatore certificato 23.04.09 01:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BONOBO 33
Io vado a dormire.
Torna allo zoo tua mamma nella gabbia dei BONOBI.
Prenditi assieme l'into the black hole e divertitevi!
Notte !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 23.04.09 01:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bellandi
stirner
bernardino sono dei vecchi che vogliono mettere le mani sul blog !

sanno solamente insultare

moderatoriiiiiiiiiii


hahahaha ahahahaha
ahahahah

Ed ... invece è un gra fico !

hanno ancora il "ciclostile" !!!


giovani... uscite a "mangiare un gelato"!

Paolo out of the blue (into the black) 23.04.09 01:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PDL PD LEGA NORDO SONO DACCORDO PER L REFERENDUM IL 21 GIUGNO...ALLORA CHE FACESSERO 4MILIONI E 600MILA EURO DIVISI I TRE...PERCHE' QUESTI EURO LI DOBBIAMO PAGARE NOI...A NOI CI STAREBBE BENE IL REFERENDUM IL 6 E 7 GIUGNO INSIEME ALLE ELEZIONI...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 01:37| 
 |
Rispondi al commento

QUINDI E' CONFERMATO!

IL 25 APRILE ANDRA' A DONNA!!!!

mariagrazia raffaelli, catanzaro Commentatore certificato 23.04.09 01:33| 
 |
Rispondi al commento

UNa legittima nota, dal POST di Beppe Grillo

********
Invia il tuo contributo per aiutare Onna a queste coordinate bancarie

Conto corrente presso Banca Etica, IBAN:

IT83T0501812100000000129900

Ed aggiungo:

Diffidare dallo Sciacallaggio ampiamente attivo in Rete

Diffidare da Raccolte alla TELETHON..raccolte di ogni tipo

Ed in particolare

DIFFIDARE dal firmare PETIZIONI **facili**

E' da tutti risaputo che la raccolta firme, altro non e' che, salvo i CASI LEGITTIMI ed espressamente approvati dal Titolare di un Blog con tanto di riferimenti contattabili, una raccolta di INDIRIZZI E-MAIL

Detti indirizzi, sfortunatamente, sono trattati da entita' che hanno uffici e servers dappertutto, ed intendo dire, in Paesi dove la Privacy c'e', e' migliore della nostra, non c'e', e via discorrendo

Esporre un indirizzo e-mail a detto mondo, significa spesso offrire l'opportunita' ad ogni tipo di operatori, aggregatori e creatori di MAILING LISTS,di trattare un VALORE come tale (soldoni) ed altri usi difficilmente rintracciabili

Pertanto, ed e' un consiglio da esperienze personali: chiedere tutto a chi raccoglie dette firme..o consultarsi con chi e' esperto e puo' verificare i nomi e referenze delle Compagnie che sono in quell'industria eche creano le Piattaforme e Forms per raccolta

Ripeto ed enfatizzo: e' un consiglio

Buona Navigazione

Ed . Commentatore certificato 23.04.09 01:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Exidor! Non sai darmi il colpo di grazia?
Lasci fare a Graziellao hai detto?
VIGLIACCO!

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 23.04.09 01:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERNARDINO scrive:

EXIDOR !
Per caso sai qualcosa dei miei trascorsi?
Sicuramente no! Tutto quel che puoi dire su di mé possono solo essere invenzioni tue e di quella banda di omuncoli che ti gira in giro!

Tu di me non sai NIENTE!

IO invece, di TE só parecchio e posso sapere di piú. Quando la collezione sarà completa la pubblicheró.

Bernardino Visconti, Somasca 23.04

***

Quando è completa, mandami una copia per conoscenza.

Grazie ^_^

'notte al BLOG


ora Onna non c'è più ma
di questo passo il blog non ci sarà piu'
la democrazia si spegnerà
il popolo si appècorerà
e il ducetto ballerà.

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, ti vogliamo tutti un mondo di bene, continua così siamo tutti con te.

segnalo a tutti questo sito che vi apre gli occhi su quello che accade nei tribunali fallimentari di Italia, la Mafia è dappertutto! dobbiamo reagire con tutte le nostre forze.

http://fallimentareroma.wordpress.com

Vauro Cortellesi 23.04.09 01:05| 
 |
Rispondi al commento

vecchi falliti... lasciate questo blog!

evviva i giovani!

Paolo out of the blue (into the black) 23.04.09 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perchè i politici hanno relegato questo blog a terreno per le loro battaglie!

andassero a farsele nei loro blog!

i loro blog sono tutti puliti e candidi ... e qui c'è la feccia dell'1.50%

non è giusto!

tutto ciò non è giusto!

cribbio!

vogliamo un blog pulito.
antipolitico ed apartitico!

cribbio!

Paolo out of the blue (into the black) 23.04.09 00:57| 
 |
Rispondi al commento

aaaaa.... ma state giocando !!!
e ditelo no!
mi ero preoccupato!

quasi quasi ci avevo creduto.

bello però ... chi vincerà la supremazia sul blog ?

per adesso parliamo del terremoto

o no ?

(mister 1.50% da spartire equamente)

PS: secondo me la vince chi ha il coltello dalla parte del manico... come sempre!

'notte ... 'notte!

Paolo out of the blue (into the black) 23.04.09 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Exidor, sei piú fesso di quel che credevo!
Come faccio a saperlo?
Indovina!
Ma non avevi fanculato il blog?
Non te ne eri andato?

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 23.04.09 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quello su cui hanno insistito molto (i media) sono i crolli delle strutture pubbliche de L'Aquila.

le gare di appalto pubblico, così come sono, non possono garantire che esse siano esenti da corruzione, o che spingano ad un "risparmio" deleterio da parte degli imprenditori più o meno onesti.

occore rivedere i metodi di aggiudicazione nelle aste puibbliche.

Paolo out of the blue (into the black) 23.04.09 00:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.vaffanculo.it/
***************************

NON TROVO UNA CARTOLINA

CON SCRITTO VAFFANCULO

NE SPDIREI A DECINE

BEPPE ORGANIZZA QUALCOSA IN FORMATO A4

NON SE NE PUO PIUUUUU'

I PROVENTI DEVOLUTI A CHI NE HA BISOGNO....

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 23.04.09 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Nessun provvedimento disciplinare nei confronti di Michele Santoro

Cda Rai: Vauro può tornare ad 'Annozero'

A quanto apprende l'ADNKRONOS, dopo la sospensione per la puntata della scorsa settimana, il vignettista potrà essere di nuovo ospite del programma.

=================================

Non so perchè, ma questa notizia mi mette di buon umore, mi infonde tranquillità, forse la libertà non è "del tutto troncata".
Una buona notizia, per una buona notte serena, almeno fino a domani.
Buona notte.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.09 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intorno al territorio del comune di L'Aquila, peraltro molto piccolo, ci sono tanti altri microscopici comuni come Onna, dei quali non si sente mai parlare in tv, non vorrei che molti di loro siano dimenticati. per favore controlliamo

giorgio gavelli 23.04.09 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Un consulente della Commissione sull’11/9: il governo ha deliberato di mentire sulla versione dei fatti.

http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=9024

----------------------------------------

Ops.. che abbiano scoperto il trucco?

epe pepe 23.04.09 00:16| 
 |
Rispondi al commento

OT:

PDL= POCA DEMOCRAZIA LIBERTA'

*******************************

GELATI, PIADINE, PIZZETTE, KEBAB

NON SONO PRODOTTI

CHE SI POSSONO MANGIARE LIBERAMENTE

MA IN AREE E CENTRI DI IDENTIFICAZIONE E COSUMO

VIVA IL PDL....E ALLEATI

HANNO FATTO CENTRO :

SI SONO SPARATI UN COLPO NEGLI ZEBEDEI

STANNO VERAMENTE PASSANDO IL SEGNO

DELLA COESIONE SOCIALE

POI VIETERANNO IL CONSUMO DI CARAMELLE, NOCCIOLINE, LECCA LECCA,

MA NON IL CONSUMO DI 8 KG DI COCA

DELIRIOOOOOOOOOOOOOOOOO

STO ESPLODENDOOOOOOOOOOOO

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 23.04.09 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Un articolo pubblicato da ITALY.MAG.co.UK

QUAKE:

Germany offers to rebuild church in Onna

Published on Fri, 04/10/2009 - 10:51Abruzzo L'Aquila Province Environment

Germany, on Friday, offered to fund the reconstruction of the 18th-century church in the small Abruzzo town of Onna, among the worst hit in Monday's devastating earthquake.

In a telephone call with his Italian counterpart Franco Frattini, Foreign Minister Franc-Walter Steinmeier said funding the rebuilding of the church would be Germany's way of expressing solidarity with the quake-stricken region.

Segue al Link copiato qui sotto

http://www.italymag.co.uk/italy/abruzzo/quake-germany-offers-rebuild-church-onna

Buona Lettura


Ed . Commentatore certificato 23.04.09 00:07| 
 |
Rispondi al commento

vaffanculo blog.

Exidor . Commentatore certificato 23.04.09 00:07| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI E PER NESSUNO

Sono anni che mi trovo sul blog di Grillo e questo non è un merito, ma ciò mi offre l'opportunità d'invitare altri, di più fresca entrata, di smetterla con le scemenze del tipo

"CHI TI PAGA....?"

"SEI PAGATO DALLO S.T.A.F.F.?"

"TI PAGA IDV...?"

"SEI PAGATO DAL PDL"

Con queste affermazioni date solo dimostrazioni di ottusità, di limitastezza intellettuale, d'incapacità di comprendere che spesso ciò che disturba è ciò che non si capisce, oppure è la stessa stupidità che affrontiamo tutti i giorni, dal mattino alla sera, ciò con cui avete a che fare, se non la vostra stessa stupidità..

Quando incontriamo un automobilista che compie sorpassi inutili e pericolosi, non pensiamo certo " chi ti paga?"
Se ognuno di noi, ogni giorno, nella vita reale, ha la dimostrazione di avere a che fare con incomprensioni continue e stupidità debordante, perché mai il blog dovrebbe offrire un prodotto umano diverso?

Siccome gli stupidi, che anche qui abbondano, quasi sempre non comprendono simili ovvietà, e pensano di spiegare il tutto con:

"CHI TI PAGA PER AFFOSSARE IL BLOG?" o altre stupidaggini del genere.

Rifletteteci, perché siete penosi.

Max Stirner

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 23.04.09 00:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Exidor! La MERDA viene sempre a galla!
Ti credi furbo, ma sei un povero vanitosetto !
Adieu!

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 23.04.09 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione