Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Prima stella, l'Ambiente - Maurizio Pallante


Prima stella, l'Ambiente - Maurizio Pallante
(21:52)
pallanteFirenze.jpg


Maurizio Pallante:
"Non sarà facile parlare dopo Beppe, comunque farò insieme a voi delle riflessioni a partire da qualche considerazione sulla crisi che stiamo vivendo, una crisi terribile perché somma due aspetti: l’aspetto economico della sovrapproduzione di berci che non si riescono a vendere e l’aspetto ambientale sia dal punto di vista dell’esaurimento delle risorse, sia dal punto di vista delle emissioni inquinanti e in particolare dell’aggravarsi dell’effetto serra.
E’ stata una crisi di sovrapproduzione fin dall’inizio, anche quando la volevamo mascherare come una crisi di carattere finanziario, quando cioè le banche americane prestavano dei soldi per comprare delle case a persone che non avrebbero potuto restituirle e che facevano in questa maniera, sostenevano l’industria dell’edilizia, consentivano di continuare a produrre al di là di quello che il mercato era in grado di assorbire, era una maniera semplicemente di ritardare la crisi di carattere di sovrapproduzione che stava esplodendo. Entrambi gli aspetti della crisi, sia quello economico – finanziario, occupazionale, sia quello ambientale sono dovuti al meccanismo della crescita economica, al fatto che l’economia ha come scopo quello di produrre, ogni anno, quantità sempre maggiori di merci e quindi consuma quantità sempre maggiori di risorse e quindi produce quantità sempre maggiori di rifiuti e quindi mette sul mercato quantità sempre maggiori di merci che non si riescono più ad assorbire, perché tutti quanti abbiamo delle case strapiene di oggetti che potremmo anche per anni non comprare più e continuare ad avere ciò di cui abbiamo bisogno.
La recessione che stiamo vivendo è un’opportunità perché pone freno alla crisi ambientale, non tutto il male viene per nuocere, ci costringe a rimettere in discussione i 50 anni di follia in cui siamo vissuti, a partire dal fatto che c’era una sovrabbondanza di petrolio a prezzo molto basso, ci ha fatto perdere ogni buonsenso nell’affrontare le cose, ogni buonsenso a rapportarci con il mondo, ogni buonsenso a rapportarci tra di noi e nella nostra stessa vita individuale.
C’è una pericolosa illusione in questo momento che si possa uscire dalla crisi rimettendo in moto l’economia con il rilancio della domanda e delle produzioni tradizionali, in particolare l’edilizia e l’automobile. Questa maniera che è quello che stanno facendo oggi, non ha via d’uscita, non ha possibilità di realizzazione per due ragioni: 1) perché i mercati dell’automobile e dell’edilizia sono più che saturi, abbiamo moltissime case vuote, abbiamo delle automobili che non sappiamo più dove mettere e il traffico nelle città è un traffico ormai impossibile; 2) perché non soltanto il mercato di questi prodotti sono saturi, ma sono prodotti estremamente energivori, noi siamo abituati a pensare che l’automobile è energivora perché consuma delle benzina, non siamo abituati a pensare che gli edifici, le case sono energivori e sono più energivori delle automobili, perché soltanto per il riscaldamento in 5 mesi il nostro patrimonio edilizio consuma tanta energia quanto consuma tutto il parco delle automobili e dei camion nel corso di un anno.
Queste scelte non portano da nessuna parte, io che vivo vicino a Torino ne ho la prova provata, si è pensato di lanciare l’economia della città attraverso l’edilizia con le Olimpiadi, il risultato è che abbiamo degli edifici che sono già in degrado, abbiamo degli edifici che hanno dei consumi energetici e la popolazione, i cittadini di Torino si trovano ad avere in questo momento un debito di 6 mila Euro a testa, neonati compresi, se la città vendesse tutto il suo patrimonio edilizio potrebbe pagare la metà dei debiti che ha accumulato e tutto questo si è bloccato, tutta questa spinta dell’edilizia.
Il secondo aspetto ancora più problematico è quello dell’automobile, il 4 luglio del 2007 si lanciavano fuochi d’artificio nel cielo di Torino dicendo che ripartiva l’economia e la produzione attraverso la Cinquecento, sono bastati un anno e 4 mesi per mettere in cassa integrazione tutti i dipendenti della FIAT, queste persone non sanno cosa fare, non hanno una capacità di previsione del futuro minima, neanche di un anno, tentano semplicemente di riproporre quello che si è riproposto nei decenni passati e guardate che non c’è nessuna fantasia, nessuna creatività, avete letto i giornali oggi? Berlusconi come propone di rilanciare l’economia? Attraverso l’edilizia, da una parte incentivando l’edilizia privata per aumentare le cubature, dall’altra incentivando l’edilizia pubblica attraverso le grandi opere.
Neanche la dimostrazione dei fatti li convince che questa strada non porta da nessuna parte, allora cosa occorre fare per uscire? Guardate che anche questo discorso è un discorso che riguarda anche Obama, perché sicuramente c’è un salto di qualità enorme tra Bush e Obama ma non è tutto oro quello che luccica, anche Obama ha un impegno nei confronti dell’automobile e quando si parla di energia, noi mettiamo sempre in evidenza il fatto che parla delle fonti rinnovabili, ma parla anche del nucleare, delle biocombustibili, ma parla anche del carbone pulito, perché siamo sempre nell’ottica di tentare di continuare a produrre quello che si è fatto in passato.
Qual è la strada che invece dobbiamo percorrere? Qual è l’alternativa? E’rimettere in moto il ciclo economico, rilanciare la produzione e l’occupazione con misure politiche finalizzate a ridurre le cause dei due aspetti della crisi, dobbiamo sviluppare delle tecnologie che riducono il consumo di risorse e l’impatto ambientale, queste tecnologie hanno un enorme spazio di mercato perché negli ultimi 50 anni non le abbiamo neanche prese in considerazione e ci consentono di ridare senso al lavoro con attività umana che migliora il mondo, ci consentono di trasformare la crisi in una grande opportunità di cambiamento e di miglioramento che non dobbiamo assolutamente perdere.
Da questo punto di vista ritengo che le liste civiche che si presenteranno alle elezioni, dovranno porre alla centralità del loro programma lo sviluppato di iniziative, di misure che consentono di sviluppare queste tecnologie finalizzate a ridurre il consumo di risorse, finalizzate a ridurre l’impatto ambientale, gli enti locali possono fare molto da questo punto di vista.
Faccio degli esempi semplici: l’energia, dobbiamo porci l’obiettivo di ridurre i consumi energetici almeno del 50%, noi abbiamo degli sprechi che arrivano al 70, all’80% dell’energia, non ha nessun senso che una civiltà si chiami tecnologicamente avanzata con queste performance così negative! Come possono gli enti locali ridurre i consumi di energia, il primo punto è fare una diagnosi energetica dei loro edifici e mettere a posto i loro edifici perché non hanno nessun diritto di dire alla gente di comportarsi bene, se non sono i primi a comportarsi bene!
Ci sono degli amministratori pubblici che hanno fatto la diagnosi energetica di tutti i loro edifici, sono in grado di sapere quanto consumano e quanto sprecano e sono in grado di intervenire per metterli a posto anche di seconda battuta, se devono rifare un tetto per ragioni che devono farlo di per sé stesso, le opere di manutenzione straordinaria, nel momento in cui si sa quanto spreca un edificio, possono, con una integrazione di costi, diventare delle opere che riducono i consumi a parità di servizi finali.
Basta a quel punto semplicemente l’extracosto in più del materiale maggiormente efficiente, tanto gli operai devo metterli, tanto il tetto devo scoperchiarlo, tanto i ponteggi devo metterli, con piccolissimi costi la manutenzione straordinaria può diventare una grande occasione di occupazione e di riduzione dell’impatto ambientale.
Il secondo punto, una volta messa a posto casa propria sono i regolamenti edilizi, ogni ente pubblico può fare un regolamento edilizio, un allegato energetico in cui dice: nel mio territorio comunale non si possono più costruire case o non si possono più ristrutturare le case esistenti se consumano più di 7 litri al metro quadrato all’anno, che è la misura massima consentita in Alto Adige, in Germania e in altri paesi europei. Devono, sempre per rilanciare l’occupazione e la produzione di queste tecnologie, favorire lo sviluppo di società che si chiamano Energy Service Company, società che fanno le ristrutturazioni energetiche a loro spese e che si ripagano incassando, per un certo numero di anni, il risparmio energetico che riescono ad ottenere, si tratta di mettere in moto un gigantesco trasferimento di denaro, di soldi che oggi spendiamo per comprare petrolio all’estero, per pagare salari e stipendi alle persone che ci consentono di ridurre il consumo di acquisto di petrolio dall’estero, è una maniera di rilanciare l’economia e di autofinanziare questo tipo di progetti. Bisogna dire: no a ogni tipo di centrale, in più che venga proposta nel nostro territorio!
Le fonti rinnovabili che noi sosteniamo come seconda misura dopo la riduzione dei consumi devono essere fatti su piccoli impianti per autoconsumo degli edifici, come diceva prima Beppe, non abbiamo bisogno di grandi centrali, ma abbiamo bisogno di tanti cittadini che si autoproducono la loro energia e che vengono mettendo in rete le eccedenze quando hanno delle eccedenze. Un’altra misura molto importante e che andrà nei Consigli Comunali, è proporre il pagamento del riscaldamento nei condomini a consumo o non a forfait, perché se il riscaldamento viene pagato sui millesimi dell’appartamento, non c’è nessun incentivo da parte delle persone a metterle a posto, se viene pagato a consumo invece, se qualcuno fa delle opere di ristrutturazione per consumare di meno, si ripaga questo lavoro attraverso una riduzione del consumo di fonti fossili.
Si tratta di trasformare i risparmi in salari e stipendi per un sacco di persone che hanno delle competenze che sono a spasso in una maniera che è inaccettabile da un punto di vista civile!
Un ultimo elemento è che si parla molto di biocombustibili, di un’agricoltura finalizzata a produrre dei biocarburanti, nessuno parla del fatto che alcune forme di agricoltura possano essere utilizzate per produrre dei materiali che consentono di ridurre i consumi di energia e non di implementare l’offerta di energia, per esempio ci sono delle esperienze molto interessanti sul fatto che si può usare la canapa per fare la coibentazione delle case, oppure voi pensate che abbiamo oggi la lana delle pecore che non è particolarmente raffinata, che viene considerata rifiuto speciale e viene portata in discarica a dei prezzi molto alti, con questa lana si possono fare dei cappotti nelle intercapedine delle case per diminuire i consumi, si riducono i rifiuti, si riducono i consumi di energia, si riduce l’impatto ambientale, si creano dei posti di lavoro.
Secondo punto, è l’uso del territorio, bisogna dare uno stop all’espansione dei piani regolatori, non si deve più costruire neanche un centimetro quadrato di terreno agricolo!
Guardate che in questa maniera non si blocca l’occupazione, non si blocca l’edilizia, si indirizza l’edilizia a ristrutturare l’esistente, abbiamo costruito 50 anni in una maniera vergognosa, abbiamo da mettere a posto disastri fatti da 50 anni, c’è un mare di lavoro da fare, una misura di questo genere costringe tutti coloro che lavorano nell’edilizia a implementare la loro professionalità per rimettere a posto guasti che si sono fatti per costruire in una maniera più rispettosa dell’ambiente!
Sempre per quanto riguarda l’uso del territorio, già Beppe lo diceva, la riqualificazione dell’esistente, non si deve costruire del nuovo ma rimettere a posto, abbattere se è necessario e ricostruire in maniera più decente, ma la riqualificazione del verde urbano ha un’importanza che noi spesso sottovalutiamo perché pensiamo che sia qualcosa da fare, qualche viale alberato, da fare qualche giardinetto, invece va riequilibrato il rapporto tra organico e inorganico nelle città, perché se noi sviluppiamo il verde in maniera significativa e non soltanto per abbellimento, abbiamo 3 risultati fondamentali: 1) le aree verdi assorbono l'acqua e consentono di riempire le falde freatiche, le aree impermeabilizzate fanno disperdere l’acqua, noi aumentiamo i consumi di acqua e diminuiamo contemporaneamente attraverso l’asfaltatura, attraverso la cementificazione la capacità delle falde freatiche di riempirsi, quindi questo è il primo elemento. 2) perché il verde urbano abbassa la temperatura dei microclimi delle città che sono di 3 o 4 gradi superiori ai microclimi delle zone circostanti. 3) perché una forestazione urbana consente di assorbire la Co2 e quindi di ridurre anche l’effetto serra e di ridurre anche l’innalzamento climatico!
Occorre percepire a pieno l’importanza dell’uso del verde nelle città. Altro punto fondamentale è quello dei rifiuti, ci sarà una relazione specifica, quello che voglio dire soltanto è che dobbiamo cominciare a impostare quelli che di noi andranno nelle amministrazioni comunali, il problema dei rifiuti da un punto di vista economico, perché è l’unica maniera di affrontarlo anche da un punto di vista ecologico, se diminuiscono i rifiuti, se si recuperano le materie prime secondarie che contengono, si ha un risparmio sui costi di conferimento allo smaltimento, se non porto un chilo in discarica perché non l’ho prodotto, o perché l’ho riciclato ho un risparmio del costo in discarica o dell’incenerimento, ma se non lo porto allo smaltimento, vuole dire che lo sto vendendo a qualcuno che ne fa una materia prima secondaria.
Per cui la raccolta differenziata, la riduzione di rifiuti devono consentire agli enti pubblici di ridurre i costi che oggi sostengono le popolazioni, la cittadinanza per i rifiuti e addirittura di farli trasformare in un introito per accrescere i proventi del loro bilancio, cosa necessaria per sostituire la tendenza suicida a riempire il bilancio svendendo il territorio come stanno facendo in questo periodo.
Poi i comuni possono entrare anche nel piano della politica economico – occupazionale, si parlava delle filiere corte, bisogna valorizzare i prodotti del territorio, non è più concepibile che si facciano fare tutti questi chilometri dai prodotti perché è una questione che crea impatto ambientale che aumenta l’effetto serra e che toglie occupazione delle persone perché andiamo a supersfruttare dei lavoratori di popoli anche lontani che non vengono pagati per il giusto e che ci consentono di avere questi materiali che non fanno bene e non fanno tanto bene quanto costano poco!
Bisogna aumentare gli acquisti verdi da parte dei comuni, di prodotti in maniera ecocompatibile oltre che vicini dal punto di vista territoriale, bisogna che i comuni gestiscono in maniera seria i rifiuti organici delle mense scolastiche, ci sono degli sprechi che gridano vendetta al cospetto di Dio, ci sono delle quantità di cibo che vengono buttate impressionanti, questo cibo non può… vengono buttati interi plateau di materiale non toccato per chissà quale motivo sanitario che viene accampato, quando questo cibo potrebbe nutrire moltissime persone che hanno bisogno!
Quello che non può essere utilizzato per questo scopo, deve essere utilizzato per fare del compostaggio per arricchire di sostanza organica i suoli. Bisogna valorizzare un massimo le popolazioni contadine, dei piccoli contadini di prossimità e favorire il fatto che possano vendere i loro prodotti nelle città, superando tutti gli obblighi burocratici, partite Iva etc., perché sono comprensibili per le grandi aziende, ma per il piccolo contadino, azienda familiare non sono comprensibili.
Guardate che questo fenomeno dei mercati contadini, delle filiere corte è un fenomeno che sta avendo un grande sviluppo dappertutto, in tutti i paesi industriali avanzati, bisogna che chi di noi va nelle istituzioni, favorisca questo tipo di processo.
Due cose ancora e poi ho finito: la questione del traffico, bisogna da questo punto di vista impedire che vengano costruiti i parcheggi nei centri storici, fare parcheggi dei centri storici significa attivare del traffico nelle città, bisogna impedire che vengano fatti i parcheggi negli edifici di uffici e di fabbriche, perché questo significa incitare le persone ad andare a lavorare con l’automobile e non con i mezzi pubblici e bisogna trovare delle forme di mobilità alternativa, una delle cose fondamentali, non so per quale motivo sono stati tolti dalla circolazione sono i filobus, il mezzo di trasporto ecologico per eccellenza perché è un mezzo elettrico che non ha tutto il peso dalle batterie e prende l’elettricità dalla rete, il filobus è stato cancellato dalle nostre città, bisogna reintrodurre i filobus e meglio ancora sarebbe ancora reintrodurre dei filobus che prendono corrente, non da una linea aerea, ma da sotto l’asfalto perché se si ha l’alimentazione elettrica sotto l’asfalto, come si alimentano i filobus, si possono alimentare anche delle automobili elettriche che non hanno le batterie, bisogna affiancare ai mezzi pubblici collettivi una flotta di automobili pubbliche a uso privato che possono essere prese con una scheda pre-pagata, scaricabile e che possano essere lasciate dove una persona deve arrivare e che possano essere riutilizzate da altre persone.
Se l’elettrificazione avvenisse sotto l’asfalto, potremmo alimentare in maniera elettrica non soltanto dei pullman ma anche una flotta di auto pubbliche a uso privato.
Ci sono anche altri sistemi che dovremmo prendere in considerazione, in particolare c’è un gruppo di persone a Rimini che sta sperimentando un sistema di si chiama Jungo che è un sistema di autostop con tessera, questo consente di ridurre moltissimo il traffico, lo sta sperimentando questo sistema Jungo la Provincia di Trento, dovremmo analizzarlo con maggiore attenzione.
Infine il discorso dell’acqua, sul fatto che l’acqua deve essere pubblica penso che non dobbiamo neanche più discutere perché è una cosa talmente evidente e giusta che non dovremo più spenderci parole, ma non basta questo, credo che dovremo impegnarci molto per la riparazione degli acquedotti, noi abbiamo gli acquedotti che perdono fino al 40% di acqua, pompiamo l’acqua e la perdiamo, dobbiamo fare in maniera di non disperdere questa acqua e quindi un grosso impegno in questa direzione.
Credo che delle aziende che lavorino in una logica tipo delle Esco (Energy Service Company) possono supportare i comuni in questo tipo di iniziativa, mettere a posto gli acquedotti e guadagnare sul risparmio idrico conseguente al loro intervento, penso che una miriade… mi auguro che sia la più possibile la presenza di liste civiche nei nostri comuni perché non ci vuole molto, basta uno, due Consiglieri comunali, di fronte al vuoto uno o due Consiglieri comunali riescono a prendere le redini della situazione e a portare gli altri sulla propria strada perché questi non hanno idee, non sanno cosa fare!
Anche se il risultato elettorale dovesse essere limitato, sappiate che ognuno di noi che andrà in un Consiglio Comunale, vale per 10, perché l’importante è che abbia le idee chiare, che sappia fare delle proposte costruttive, che sappia trascinarsi dietro gli altri e credo che questa nostra presenza negli enti locali non soltanto può migliorare le condizioni di vita dei comuni in cui viviamo, ma possa dare una spinta molto grossa, più in generale per uscire dalla crisi con un recupero di occupazione qualificata, di senso del lavoro, di miglioramento dell’ambiente e quindi trasformare il pericolo che stiamo vivendo in una grande opportunità di cambiamento, grazie e arrivederci!"

.......................................................................................................................

Le liste Civiche a Cinque Stelle
Le liste certificate:

Adria Ro
Ancona
Bergamo
Bernalda
Bologna
Bomporto
Carpi
Cavriago
Cattolica
Cesena
Cologno Monzese
Fano
Ferrara
Follonica
Guastalla
Giaveno
Modena
Padova
Parma

Pavia
Perugia
Pesaro
Pescara
Quinto di Treviso
Reggio Nell'Emilia
Rivoli
Roma
San Miniato
San Pietro in Casale
San Prospero
Torino
Treviso

Cerca la tua città ->

Discuti nel forum su:
Acqua, Ambiente, Energia, Servizi ai cittadini, Sviluppo, Trasporti

Ci sono 336 gruppi degli "Amici di Beppe Grillo": cerca quello più vicino alla tua città

 

 

17 Apr 2009, 12:20 | Scrivi | Commenti (659) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=43845
www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=44084

Albino Fedeli 09.01.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

volevo sottoporre alla vostra attenzione i dati di produzione dei rifiuti della provincia di Napoli e Salerno. Con lo spirito della massima trasparenza ogni movimento caricato dai 250 Comuni delle due province e' immediatamente visibile alla popolazione. Trovate le informazioni sul sui sito www.provincia.napoli.it (SIR) e www.provincia.salerno.it

Carlo Di Domenico 21.07.09 09:10| 
 |
Rispondi al commento

riusciremo a liberarci di queste persone? ma gli ITALIANI che cazzo fanno, siamo buoni a parlare a dire cazzate e a lamentarci, ci sentiamo dei leoni ma alla fine siamo solo dei coglioni.
I politici l'anno capito e ce la mettono nel culo e noi che facciamo? c'abbassiamo i pontaloni. Tutti insieme potremmo essere una forza, ma abbiamo paura, ci sta bene tutto cio'che fanno,cosi abbiamo motivo di lamentarci.
Sono deluso di tutti noi che ci chiamiamo ITALIANI e ho perso anche lultima cosa che ci rimane
(LA SPERANZA)

giovanni rosselli 22.04.09 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe io sn Mirko ed ho 18 anni, è da un po' di tempo che cercavo di contattarti per dirti quanto sei mitico. spero che tu mi possa mandare una e-mail con degli assegnati sui tuoi spettacoli........

ciao spero che mi ricontatti

mirko

mirko maldarelli (nitro'91), mortara (pv) Commentatore certificato 22.04.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento

A proposito d'infiltrazioni mafiose in Abbruzzo.
Ieri sono stati messi a disposizione tre voli settimanali Palermo-Pescara cosa di cui si sentiva un gran bisogno a quanto pare.

giuseppe muzii 22.04.09 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Compito di un governo è rispondere ai suoi elettori o agli interessi di un partito che forma la maggioranza e che si fa notare solamente quando tratta di quote latte, di ronde, di federalismo fiscale, di immigrati senza riuscir mai a porre idee intelligenti o attinenti alla realtà?

Luca G., Arezzo Commentatore certificato 21.04.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento

PRENDIAMO ESEMPIO DAL GRANDE MONTANELLI?

TUTTO L'ESSENZIALE IN 10 RIGHE.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Siamo ormai alla vigilia della creazione delle liste civiche. Ho ascoltato con molto interesse quanto ha espresso VASSALLI nell'incontro di Firenze e devo dire che è quasi tutto straordinario. I principi esposti sono condivisibili, ma sono così facilmente attuabili? L'idea delle linee elettriche per i bus sotto l'asfalto, utilizzabili anche da veicoli pubblici ad uso privato per esempio mi sembra poco realizzabile: rifare tutte le pavimentazioni dei comuni per far spazio alle nuove tranvie ha un costo non sostenibile. Oltre ad essere un ulteriore momento di spesa pubblica, non costituiscono un pericoloso per ciclisti e motociclisti? Con la penuria di soldi che c'è perchè non dar inizio a delle vere forme di risparmio pubblico e a provvedimenti a costo zero? Il mio comune sta bruciando per esempio tutto il verde che lo circonda a scapito di immensi complessi commerciali e industriali. Sta consentendo l'abbattimento di piccole abitazioni monofamiliari a scapito di condomini di 4-5 piani, con grande gioia del vicinato. Sta predisponendo il circuito di teleriscaldamento sotto le sedi stradali, deturpandole e non ripristinandole a dovere, senza aver chiesto ai cittadini se erano interessati o meno ad allacciarsi. Sta pensando di realizzare un termovalorizzatore così che con quello del Gerbido (fraz. di Grugliasco) i cittadini avranno garantita la porzione di veleno giornaliero. Non mi risulta ci sia apertura ai mercati di soli contadini. Le piste ciclabili poi ... poche, periferiche e metropolitane!!! Con la limitrofa Grugliasco sembra fare a gara a chi cemetifica di più. Da fare ce n'è veramente tanto, come vedi. Però saremo poi davvero in grado di gestire tutte queste problematiche con competenza? Gli attuali consigli comunali non sono forse il luogo di ritrovo di volponi della politica e poco interessati a percepire queste bellissime idee innovative oggetto della carta di Firenze? Sono con te Beppe, ma la vedo veramente dura. Loro non molleranno, ma noi neanche.

cammello felice 21.04.09 00:34| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO - "Sono orgoglioso, pedemontana era un progetto fermo con tempi troppo lunghi e troppe prime donne. Io ho fatto in modo che fosse creata una società mista anas regione Lombardia realizzando così il primo caso di federalismo infrastrutturale".
------------------------------------------------
Milano, 13 Giugno 2008 – Il Consiglio di Amministrazione di Autostrada Pedemontana Lombarda S.p.A. ha approvato l’aggiudicazione definitiva dell’appalto di Contraente Generale al raggruppamento di imprese costituito da Impregilo SpA (Mandataria) con Mandanti Astaldi SpA, A.C.I. Scpa Consorzio Stabile, Impresa Pizzarotti & C. SpA.
------------------------------------------------
«La Pedemontana è stata divisa, grazie a un accordo con la Regione, in due parti: una prima parte che comprende la tangenziale di Varese, quella di Como e la tratta fra la A8 e la A9 che è stata affidata con la metodologia del general contractor. Si tratta di un’associazione temporanea d’imprese, nella quale spiccano Impregilo, Astaldi e Pizzarotti.

Intervista a Fabio Terragni, presidente di Autostrada Pedemontana.
-------------------------------------------------

-ttp://www.infonodo.org/?q=node%2F14618

QUI VI PARLANO DI IMPREGILO, ASTALDI, CIUCCI E PIZZAROTTI.

POI VI DICONO DI VOTARE IDV. POI SI SCOPRE CHE UNO DEI MAGGIORI SPONSOR DI IMPREGILO E' DI PIETRO. VI RICORDATE COME VOTO' DI PIETRO ALLA CHIUSURA DEL PROGETTO SULLO STRETTO VOLUTA DAL GOVERNO PRODI? NO? VE LO DICO IO, VOTO' NO, INSIEME ALLA MINORANZA MANDANDO SOTTO IL TRABBALLANTE PRODI, E FACENDO UN FAVORE A IMPREGILO.

TANTO DA MERITARSI IL TITOLO DI "UOMO D'ONORE" DAL PRESIDENTE DELLA REGIONE CUFFARO.

S* S*

Katya SovranitaPopolare Commentatore certificato 20.04.09 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Visto il personaggio e le tante volte in cui è stato in visita (preelettorale) sui luoghi del disastro, la gente di Abruzzo ha deciso di allestire un tendone da Circo per ospitare brogliusconi. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 20.04.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Una superstite del terremoto, con la sua famiglia, si rigugia a Civitavecchia, ma il Sindaco non la riceve: Aiutiamola! http://www.altraopinione.org/2009/04/19/sfugge-al-terremoto-torna-a-civitavecchia-ma-il-sindaco-non-la-riceve-aiutiamola/ Mandate la mai da questo sito, basta un click per aiutarla.

Massimiliano A., Civitavecchia Commentatore certificato 19.04.09 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dare a Maurizio Pallante qualche altra informazione importante sulla canapa, che lui cita. Questa pianta interessantissima può essere utilizzata per bonificare i suoli inquinati e per come isolante termico, acustico ecc. Le sue fibre possono sostituire le fibre di vetro (la cui produzione comporta un elevato consumo di energia), passando così dalla vetro-resina alla canapa-resina. Meglio ancora, da alcuni anni si stanno sviluppando resine naturali, pertanto si potrà passare ad un nuovo materiale base, canapa-resina naturale, interamente riciclabile e biocompatibile. Le applicazioni sono moltissime, dall'edilizia all'automotive, dalla nautica all'aeronautica e così continuando.
Se gli amministratori pubblici iniziassero a commissionare prodotti, i volumi alti ridurrebbero anche i costi, già oggi ragionevolmente competitivi. Più ancora: presto in Europa si svilupperà una legislazione per la quale le aziende produttrici diventeranno anche responsabili di trattare il prodotto venduto a fine vita. In tale ambito un materiale biodegradabile sarà sempre più raccomandabile.
Sono a disposizione per chiarimenti e sviluppi.
I tecnici servono ed una sana guida politica li può aiutare molto.

claudio s., Roma Commentatore certificato 19.04.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Aurelio Peccei, fondatore del Club di Roma e nume tutelare di Pannella: bisogna creare e gestire crisi economiche mondiali per creare depressione cronica (così la gente non fa figli!)
Bill Clinton ha provveduto a creare la crisi con i mutui subprime.
I "padroni del vapore, nonché " padroni del mondo", gli oligarchi banchieri neomalthusiani la gestiranno.
Attenti, però, a rivoluzioni e guerre.

MARIO ROMANELLI 19.04.09 12:41| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE IDEAAAAAAAAAA
Se facessimo andare in pensione chi vuole andarci con qualche anno di anticipo facendo rinunciare al TFR .
Di fatto lo Stato manda in pensione le persone che hanno raggiunto l'età ma liquidandole spesso con cifre di TFR altissime(TFR+PENSIONE).
Le alternative potrebbeero essere 2 o liquidare il TFR con una quattordicesima tutti gli anni in modo da dare qualche euro in più a chi lo stipendio non basta, oppure proporre un PREPENSIONAMENTO in rapporto al TFR maturato.
In questo modo si libererebbero anche molti posti lavoro per i giovani e allo Stato non costerebbe NULLA.
Non penso di aver teorizzato una cavolata per cui attendo una risposta da BEPPE GRILLO.
CIAO A TUTTI.

pietro a., sassuolo Commentatore certificato 19.04.09 11:57| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE IDEAAAAAAAAAA
Se facessimo andare in pensione chI vuole andarci con qualche anno di anticipo facendo rinunciare al TFR .
Di fatto lo Stato manda in pensione le persone che hanno raggiunto l'età ma liquidandole spesso con cifre di TFR altissime(TFR+PENSIONE).
Le alternative potrebbeero essere 2 o liquidare il TFR con una quattordicesima tutti gli anni in modo da dare qualche euro in più a chi lo stipendio non basta, oppure proporre un PREPENSIONAMENO in rapporto al TFR maturato.
In questo modo si libererebbero anche molti posti lavoro per i giovani e allo Stato non costerebbe NULLA.
Non penso di aver teorizzato una cavolata per cui attendo una risposta da BEPPE GRILLO.
CIAO A TUTTI.

pietro a., sassuolo Commentatore certificato 19.04.09 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Questa crisi economica non è come quella del '29, effetto del surplus di merce che non si riusciva a vendere, questa è stata creata ad arte (AURELIO PECCEI: CRARE E GESTIRE CRISI ECONOMICHE MONDIALI) dai "padroni del vapore", cioè dai finanzieri, per cerare depressione eoconomica cronica[MANIFESTO NEOMALTHUSIANO]-
I mutui subprime sono sati voluti dallo scagnozzo dei Neomalthusiani, Bill Clinton, che ebbe anche la sfacciataggine di mettere a capo dell'UNICEF, CAROL BELLAMY, ABORTISTA E NEOMALTHUSIANA.

ATTENZIONE, PERO', CHE QUESTA CRISI PUO' PORTARE ANCHE A RIVOLTE VIOLENTE E A GUERRE (LaRouche)

MARIO ROMANELLI 19.04.09 09:48| 
 |
Rispondi al commento

oggi sono stato vagamente assente, mi dicono che
de president, è vagamente incazzato: berlusconi,
fini,schifani,no napolitano,azz ma davvero,? si! ma se è cosi incazzato!! può scioglire le camere e dire che questo governo ha fallito,non ha piu il credito e i numeri,avendo ammesso che se non acettava il ricatto della lega cadeva il governo,
con la complicità di fini e soci ?
non inventato, da grillo,da travaglio,da santoro
de magistriss,alfano sonia,gabanelli,vulpio,E SALVATORE BORSELLINO, NON SONO PIU IN ACCORDO FATTA ECCEZZIONE PER LE POLTRONE.
SIGNOR PRESIDENTE DEVE SCIOGLIERE LE CAMERE, PER AMMESSO DOLO nel procedere contro la costituzione,e ad anno zero se lei, o chi ci controlla,avesse seguito, si fanno decreti a step;
come dire vediamo domani cosa succede, ma poi???????
ma è solo una carta da rivedere, da aggiornare, cammin facendo,detto dallo scemo avvocato del mafioso che si è fatto leggi at personam,leghisti ladri, che governano,
Signor presidente SANDRO PERTINI NON VORRA ACCETTARE ANCORA TALE OBBROBBIO, NO SCUSATE HO SBAGLIATO.

galletti claudio 19.04.09 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Sabina Guzzanti è veramente forte!!

Mauro Meo 18.04.09 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Attenti,ragazzi,la lista civica di Reggio Emilia ha acquisito un nome dubbio,molto dubbio.Ma non li farò,ci tengo alla pelle.
Mafia,sto parlando di un conosciuto e strafottuto mafioso,stiamo in guardia.
Occhio ,occhio e straocchio alla penna!
Non siamo neanche partiti e gia cominciamo a inglobare merda senza accorgercene?
In guardia,ragazzi,sempre in guardia.
Non sputtaniamoci, non confondiamoci con questi parassiti.
Diffondete e controllate.

massimiliano p., reggio emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.09 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao,mi domando:si è mai pensato concretamente di piantare varieta' di alberi e piante nei deserti ? Sono ignorante in materia, ma credo di aver visto vari palazzi di sceicchi,circondati da bellissime piante ed alberi sia all'esterno dei palazzi,sia all'interno delle mura:Come faranno mai gli sceicchi a metter su' dei girdini nel deserto?E se tutte le nazioni pensassero ad investire i propri denari in piantagioni varie?Coltivare i deserti che vorrebbe dire tanto cibo per chi non lo ha.Vorrei tanto avere una risposta da chi è competente in materia.Penso a questo da tanto tempo, ma vedo che nessuno ne parla mai.

rossana pagano, casalnuovo di napoli Commentatore certificato 18.04.09 21:23| 
 |
Rispondi al commento

(Orwel 1984)
BIG BROTHER WATCHING YOU:
Un onnipotente partito unico,con a capo il grande fratello.
Che nessuno ha mai visto in" faccia" Il suo partito sono dei televisori-telecamere installati
per legge come sapete!!
Questi televisori diffondono 24su24 propaganda,spiano la vita delle persone esterne.
il minamor è dotato di una psicopolizia ,di eterodossia,e di deviazionismo.
al di sotto del partito ci stanno i P2 cioè
cioè plolet[2] che non hanno alcun potere, ne privilegio. Sono controllati tramite la tecnica
pane ,circhi ballerine, ruffiani, dove la menzogna diventa verità.

ANTONELLO C., ARZACHENA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.09 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto Pallante,sono l'ultimo che può dire qualcosa,Quello che dice è veramente avanti ,porterebbe occupazione e un miglior tenore di vita,piu' semplice piu' umana, vita vissuta,oggi non si vive,è una ricerca di qualcosa che non esiste,Abbiamo la ferrari ,l'elicottero ,un aereo personale ,una barca da 30 metri,ma sono accessori e nientaltro.Certo qualcuno dirrà ma dove vive questo quà,e lo sò,Ci hanno fatto credre che queste sono le cose piu' importanti,della vita ,forse oggi si comincia a pensare,che ci sono cose piu' importanti a cui aspirare.Vorrei aggiungere un altro pensiero sull'emigrazione,ma non sarebbe piu' logico pensare,di far vivere le persone dove sono nate,non sono competente ,,ma quanto verrà a costare ad uno stato un imigrato, forse non sarebbe il caso di dare alla nazione ,quello che serve perchè l'uomo non abbia ad emigrare?

edilio montaldo 18.04.09 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Grillo per quello che fai! Se un giorno questo Paese cambierà sarà solo per merito delle tue iniziative!

Renzo I., Venafro Commentatore certificato 18.04.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento

WIRELESS é PERICOLOSO?? lavoro in un'attività turistica e per sorvegliare alcuni locali installeranno delle telecamere collegate ad un'antenna wireless che verrà installata a mezzo metro al massimo dalla mia testa: quali pericoli corro?

WIRELESS è pericoloso? 18.04.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Liberarsi dal petrolio. E’ il “Progetto Apollo” promosso dall’amministrazione Usa. A chiedere la “svolta verde” è l’americano medio. In Italia intanto si parla di nucleare.

Con Bush l’amministrazione Usa era sempre stata contro il protocollo di Kyoto, alla riduzione delle emissioni inquinanti. Con Obama gli Stati Uniti cambiano rotta: puntano tutto sull’energia pulita.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

beh se è come l'altro progetto Apollo stiamo freschi!

finisce in un altra burla!


ahahahah

Allen G., Mordor Commentatore certificato 18.04.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento

La religione può salvare la vita di una persona o farla entrare (in anticipo) nel regno dei cieli. In Abruzzo i Testimoni di Geova si sono salvati, i cattolici hanno raggiunto il Paradiso. I geoviani, prima del terremoto, hanno avvertito i membri della loro comunità del pericolo. Raccomandato di dormire in macchina e di tenere con sé delle valigie .............................E I CATTOLICI???? NO AMICI NON DORMIVANO ERANO SOLTANTO IMPEGNATI SULL'INPORTANTE DISCUSSIONE PRESERVATIVO NO PRESERVATIVO SI!

mario l 18.04.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

RUMENI - ALBANESI - ALBANESI - RUMENI

GLI ASSASSINI SONO SEMPRE LORO.

Italiani state lonatani da chi ci uccude senza pietà per pochi spiccioli addirittura per divertimento.

Ricocordatevi che chi ha a che fare con gli stranieri, prima o poi paga il dazio.

Chi ha a che fare con rumeni e albanesi perde la pace o la vita.

Il destino della morte c'è lo scegliamo noi per servire i nostri politici incantatori, che per fornire manodopera a basso costo ai loro compari capitalisti ci hanno inzuppato della peggiore feccia straniera.

Difendersi è facile STARE LONTANO DAGLI STRANIERI.

Gianni ., castelgandolfo roma Commentatore certificato 18.04.09 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande intervento, grande documento, verità assolute. Difficoltà: far accettare questa nuova realtà economica ai dannati del Profitto. é il consumo fine a se stesso che sono interessati. Non la creazione di quella "ricchezza" necessaria per vivere e vivere meglio.
La malattia è già molto diffusa. Quando in una trasmissione TV. un ragazzo ancora molto giovane ed un maturo operaio affermano: ho imparato a costruire auto e voglio continuare a farlo.
Chissà se il loro salario sarà sufficiente per acquistare senza finanziamenti, la vettura che hanno prodotto.

Benito Azzoni 18.04.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Forza forza...dobbiamo cacciare questa feccia dai consigli comunali che non hanno idee, vecchi e nuov(ma già vecchi di idee) che intasano lo strumento di amministrazione più importante del territorio.
Questa gente ha le ore contate, se continueranno a dare retta alle loro lobby ci porteranno diretti al disastro e sia noi che loro ne pagheranno le conseguenze. Se un minimo di queste idee nuove riusciranno ad entrare nella mente de questa gentaglia o verrà direttamente da coraggiose e fortunate liste civiche che riusciranno a smuovere le menti della gente soporizzata dalle tv e dalle chiacchiere e promesse dei politici locali.
IO ci spero....anche perchè è l'ultimo treno da prendere prima di sprofondare nell'oblio di questa economia disastrosa!!!
V-DAY!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Marco D., Sassoferrato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Quanto ne guadagnerebbe il blog se chi scrive usasse un po' di + cultura e proposte invece di dimostrare solo la propria maleducazione ed ignoranza utilizzando volgarità e storpiature!
Povera Italia veramente, da destra a sinistra!
Non mi piace la casta da cui siamo governati, ma ci scampi il Cielo dal trovare un giorno al governo certi blogger come quelli che scrivono ( purtroppo ) su questo sito!

N. Menis 18.04.09 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Il decennale

Quante morti, quante stragi,quante fatiche! L'italia dovrà sopportare,le barbariche offese
di questi lupi affamati,di bramosia.
e da questo orrore,nessuno sfugge.
stanno a destra e sinistra ,ci succhiano il sangue per soddisfare i loro appetiti.
Rubano lo spazio,il tempo,la libertà,la fantasia.
Io levai gli occhi, vidi tanti e tali,vidi uno sciame di soricciuol,avevano un particolare,
erano tanti piccoli di statura e bazzicavano quà e là.
Dissi loro!! Vivere con voi non voglio ,rifiuto qusto orrore! è confesso :
di voi sono migliore,la nostra specie ,si ciba di arte,letteratura ,di onestà.
voi!senz'arte ne parte,soddisfate le vostre voglie,cibandovi di infelicità.

ANTONELLO C., ARZACHENA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

anche se sono convinto che la crisi 2009 non sia solo crisi di sovrapproduzione di beni, ma sia insieme crisi di sovrabbondanza di mezzi finanziari che si spostano selvaggiamente nel mondo; ritengo che l’intervento Maurizio Pallante sia illuminante nell’indicare una via d’uscita per la crisi. Una via che ci permetta di trovare insieme un nuovo mercato di lavoro e di beni e nel contempo possa migliorare la nostra vita quotidiana.
francesco zaffuto http://www.lacrisi2009.com/

Francesco Zaffuto, Monza Commentatore certificato 18.04.09 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Riporto una iniziativa arrivata tramite mail a cui io aderirò:

"Noi telespettatori protestiamo contro la crescente pressione politica sull'informazione televisiva italiana con uno SCIOPERO del TELESPETTATORE.
Il giorno MERCOLEDI' 22 APRILE 2009: Rinunceremo a guardare qualsiasi trasmissione, compresi i telegiornali e gli spot pubblicitari, in onda sulle reti RAI, nonché qualsiasi trasmissione, compresi i telegiornali e gli spot pubblicitari, in onda sulle reti MEDIASET.
CON QUESTA PROTESTA NOI TELESPETTATORI SOSTENIAMO IL PLURALISMO E LA LIBERTA' DI INFORMAZIONE TELEVISIVA.
Se intendi aderire e vuoi rendere efficace lo sciopero, occorre che partecipi attivamente anche tu, spendendo qualche minuto del tuo tempo già da ora. Questa iniziativa infatti parte dalla gente comune, il cui strumento è il semplice 'passaparola' via email. Quante più persone si raggiungono e quanto più ne sono informati sia la televisione che la stampa, tanto maggiore sarà l' EFFICACIA di questa protesta.
Manda perciò questa mail (nella sua interezza):
1) ai contatti della tua rubrica email (quanti più possibile)
2) e per conoscenza anche a:
ufficiostampa@rai.it
ufficiostampa@mediaset.it
larepubblica@repubblica.it
lettere@lastampa.it
letterealsole@ilsole24ore.com
(e a qualsiasi altra testata giornalistica, blog, social network tu ritenga utile informare).NON fare il forward di questa mail; copia e incolla il contenuto nelle nuove mail da inviare".

Silvia Provvedi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.09 12:11| 
 |
Rispondi al commento

bene questo è il concetto del blog, insulti , bagarre, italiani, anzi PASQUALI!

Luciano B., Verona Commentatore certificato 18.04.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento

L'acqua è sempre stata nostra, non sapendo che l'Amministrava Cosa Nostra...

Luciano B., Verona Commentatore certificato 18.04.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

faccio il benzinaio ed aggiungo zucchero ad ogni rifornimento dei suv...rodetevi il culo destrorsi

luigi losi Commentatore certificato 18.04.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Questi erano gli auguri formulati ed inviati sul mio blog nel giorno di Pasqua, proprio, mi sembra,
in sintonia col presente intervento:

OGGI E' IL GIORNO DELLA RESURREZIONE: SPERIAMO CHE GLI UOMINI
RECUPERINO TUTTI I VERI VALORI, ORMAI DIMENTICATI!

AUGURI DI BUONA PASQUA A TUTTI GLI ABITANTI DEL MONDO,
A PARTIRE DAI PIU' DERELITTI: RIESCANO, QUESTI, AD OTTENERE
L'INDISPENSABILE PER CONDURRE UNA VITA DECOROSA SENZA
DOVER SOSTENERE SACRIFICI INSOPPORTABILI PER POTER SOPRAVVIVERE.
AI CITTADINI DELLE NAZIONI PIU' "AVANZATE" AUGURO, INVECE,
DI RIUSCIRE A RINUNCIARE AI BENI SUPERFLUI ED AGLI SPRECHI,
"INVESTENDO" IL DENARO RISPARMIATO IN OPERE SOCIALI A FAVORE
DEI "FRATELLI" PIU' BISOGNOSI E DEL VERO PROGRESSO CHE NON E'
QUELLO VERSO CUI CI TRASCINA L'EGOISMO INDIVIDUALE E L'EDONISMO.
AI VERI STATISTI AUGURO DI SAPER TROVARE LA VERA STRADA PER
IL BENESSERE DEI LORO PAESI, SPECIALMENTE CON L'UTILIZZO MASSICCIO
DELLE ENERGIE RINNOVABILI A SCAPITO DI QUELLE TRADIZIONALI
ESAURIBILI ED ANCHE, E SOPRATTUTTO, DELL'ENERGIA DA FISSIONE NUCLEARE,
NONCHE' CON L' IMPOSIZIONE SU TUTTO IL TERRITORIO DELLA RACCOLTA
DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI DI OGNI NATURA, MIRATA AL RECUPERO, AL RIUSO
ED AL RICICLO DEI MATERIALI NELLA MASSIMA PERCENTUALE POSSIBILE.

nicola conocchiella

nicola conocchiella 18.04.09 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Domanda: dove prendono i soldi queste "Energy Service Company" per dare questo servizio ai cittadini, servizio che si rivelerà utile ai singoli cittadini solamente dopo che il debito, pagato con il risparmio, sarà estinto ed il risparmio comincerà ad entrare direttamente nelle loro tasche; naturalmente a patto che l'intervento nel contempo non sia diventato obsoleto e quindi inutile.
Non lo dico in tono polemico, è una semplice domanda.
Cordialmente.

Roberto Di Gleria, Candelo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Abbimo un solo Pianeta...cerchiamo in tutti i modi di Salvare il Salvabile..Rapporto MIT: Il Devastante effetto del Global Warming ci è sfuggito da ogni previsione logica,l'effetto serra può aumentare nei prox. 5, 10 anni come di 2 o 5 gradi...

Luciano B., Verona Commentatore certificato 17.04.09 23:54| 
 |
Rispondi al commento

http://opinionedemocratica chiede come è andata a finire : L.A.segnalava lo scorso febbraio questa comunicazione consegnata all'asilo della figlia.

"Ai genitori degli allievi del lll Circolo didattico.
A nome del Consiglio del lll Circolo ritengo doveroso informarvi della grave situazione economica nella quale si trcvano Ie cinque scuole che compongono il nostro circolo didattico.
La mancata erogazione da parte del Ministero dell'Istruzione, delI‘Università e della Ricerca delle somme necessare a fronteggiare almeno le spese più urgenti rende infatti quest'anno estremamente difficile la gestione delle attività scolastiche.
Segnalo tra l’altro che il denaro che il Circolo ha anticipato nel corso degli ultimi anni per conto del Ministero e che al Circolo non è mai stato restituito (nonostante le numerose sollecitazioni in tal senso) è pari a 188.496,55 Euro.
Pochi numeri a titolo di esempio saranno utili a dare un'idea della situazione:
alla data di oggi il denaro disponibile nella nostra cassa è pari a Euro 883,77;
la somma necessaria a pagare Ie ore di supplenza effettuate dalle maestre nel solo mese di gennaio è di circa 10.000 Euro.
Di fronte a questa situazione il Consiglio di circolo ha ritenuto di NON approvare il programma annuale (ovvero il bilancio, cioè il documento con il quale si prevede in quale modo spendere il denaro a disposizione del Circolo). E' del tutto evidente intatti che, nonostante la correttezza formale vi sono in questo momento condizioni economiche tali da garantire il normale funzionamento delle scuole. Manca cioè il denaro per poter pagare i supplenti in aula, per acquistare il materiale didattico, per pagare i servizi essenziali al funzionamento della segreteria (ad es. noleggio e manutenzione fotocopiatrici e computer, servizl telefonici e internet, ..... ) e manca il denaro anche per acquistare il materiale necessario all'igiene e alla pulizia dei locali scolastici.
[...]
Il Presidente del Consiglio di Circolo."

Claudia - Ts 17.04.09 23:29| 
 |
Rispondi al commento

A QUEL MASCALZONE DI EXIDOR DELLA BANDA TINAZZI E C.

Max Stirner 17^04^09 20^55

Chiudi discussione Discussione

Quello che volevo sapere, e quello che neghi qui, me l'hai detto via email.

E non lo copincollo qui perchè non appartengo alla Vostra cosca, quindi non è nel mio modo di fare copincollare qui nemmeno minimi stralci di conversazioni private.

E' stato un piacere, Max.

Buona serata.


Exidor . Commentatore certificato 17^04^09 21^21

QUESTA E' LA MAIL

A:ecsidorics
Data: Tue 07 Apr 2009 - 20:22
Oggetto:Re: da Exidor

Ciao Exi

ad ogni premessa sbagliata, può solo seguire una conclusione sbagliata. Per stabilire un dialogo tra due sconosciuti, credo sia indispensabile stabilire alcune premesse, per verificare se esse sono condivise. Solo in tal caso avrà un senso il dialogo, altrimenti si rischia di parlare di cose diverse, avendo entreambi la sensazione di parlare della stessa cosa, senza mai riuscire a capirsi.

Precisato ciò, stabiliamo che:

1) dovendo definire l'intelligenza in modo molto sintetico, ma tale che possa essere compreso cosa intendo, definirei l'intelligenza, la capacità di capire un certo numero di cose, nozioni, fatti, situazioni, impressioni ecc. in un certo lasso di tempo. Più è ampia è la gamma delle cose comprese e più è ristretto il lasso di tempo in cui le si comprende e più è importante ed evoluta l'intelligenza.

2) L'ambizione è quella spinta morale ed intellettuale che ti induce ad osservare, valutare, e stabilire se ciò che è l'oggetto del tuo stimolo è alla tua portata e può in qualche modo gratificarti

3) La presunzione ( boria, iattanza, spocchia ecc.) è ciò che consegue quando l'ambizione è smirurata rispetto ai propri limiti.

Forse sarebbero necessarie altre premesse, ma per il momento penso che bastino queste, per non creare equivoci.

Non appartengo a nessun gruppo e non sono interessato ad esserlo.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 17.04.09 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo Pallante è un grand'uomo. Usa la logica, il buon senso, ha amore per la natura e per la vita. Sentirlo parlare è come una musica.
Purtroppo non c'è abbastanza gente in grado di capire. E alla fine ci troviamo sempre i soliti banditi al potere. Non ne usciremo se non dopo una crisi talmente catastrofica che questa che stiamo vivendo ci sembrerà rose e fiori.

Think Again 17.04.09 21:55| 
 |
Rispondi al commento

togliete i soldi dalle banche presto prima che sia troppo tardi
grande Beppe

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Il BRILLANTE (troppo brillante) Exidor avvocato alla GHEDINI, posta alle 18.23

Uno dei soliti SERMONI da AIZZATORE professionista

In un contesto ipotetico, domani compro il MILAN (e TUTTI I CIRCOLI ora POLITICHESI ATTIVI) e lo assumero' per la TIFOSERIA ULTRAS PLUS (usa termini del genere JE SFONNAMMO...TI DISTRUGGO...assieme al RINO dei famosi CALCI IN FACCIA)

Il personaggio EXIDOR ha talento nello scrivere IMITAZIONI..preferenza per il PAPA che PARLA in TEDESCO..io analizzai, cosi' per curiosita', caratteri STORICI del PASSATO (carmine burina..l'afrigano etc etc)

Assonanze profonde ne esistono..ma lasciamo perdere

Il NON gentiluomo ODIA Beppe Grillo...evidente nel suo portamento in Rete, dedicato all'USO di una serie infinita di MULTI NICKS SMS e PIZZINI...al dedicare ORE a commentare giulivamente sul mio uso di asterischi..e POI..il mio precedente (unico ed originale NICK Edededed) di cui, oltre che a cose non del tutto PUBBLICABILI...il CARATTERE creo' una LEGGENDA URBANA...asterisco...congiunzione..e chi piu' ne ha, piu' ne metta

E' un procedere tipico dei SABOTATORI del Blog..targhetizzare un NICK cosi' i commenti e contenuto si PERDONO

Nel mondo della Blogosfera AngloSassone, detta ZOZZA tecnica e' chiamata SMEAR CAMPAIGN o CHARACTER DEFAMATION..od un MIX dei due..metodologia acquisita (stile all'amatriciana) dagli STRATEGHI POLITICI e GURUS dell'intero NANO-SYSTEM (tm) a cui, come sappiamo, l'agire di BEPPE storicamente fa paura' ed il TRAUMA TANGENTOPOLI e' duro a morire..anzi, coll'arresto del CHIESA..siamo a punto ZERO del Gioco della GIUSTIZIA..Tangentopoli due e forse anche un CRAXI (ed eredi) due..possibile

MAI...e ripeto MAI..il suddetto dialoga..LUI, il senile..usa emoticons

Essssse Emmme Essseeeee

BeeeeeePeeeeee

Infeeermieeeeraaaaa

Tra i suoi favoriti MEZZI adoloscenziali di ESPRESSIONE

Qui SOTTO il TITOLO del post

LA SESTA STELLA:
LA COMPLETA DISTINZIONE TRA GRILLINI E EDDIANI.

segue in sott

I

Ed . Commentatore certificato 17.04.09 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANNOZERO 21% DI ASCOLTO ,,miracolo,,, gli ITALIANI iniziano a svegliarsi ,,è un piccolo segnale , che bello sè c'è il passaparola si arrivano a questi risultati ,, adesso questo 21% bisogna fargliele prendere ALL'IDV DI ANTONIO DI PIETRO alle europee ,, sè questo andrà a buon fine vedrete che inizia una piccola rivoluzione di cambiamento in questo paese ,,, spero DIO che possa succedere,,, spero tantissimi ITALIANI di buona volontà che escano dal letargo ,,, WWWWW L'ITALIA WWW BEPPEGRILLO ,,WWWW IDV,,,,,,,,,,,,,,, per non dimenticare GIUSEPPE GATI" il nostro piccolo eroe,,

angelo c., milano Commentatore certificato 17.04.09 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Exidor . Commentatore certificato 17^04^09 18^23

------------

Hei! Bulletto di provincia, lo sai che mi hai impressionato? Sono tutto sudato e pieno di tensione. Sei stato nominato "killer" del MU?

COGLIONCIONE!

Lo sai tu, lo sa il tuo... "KAPO" Tinazzi, che io non ho mai partecipato alle vostre beghe contro ED, anche se capivo che erano solo attacchi per distrarre il MU sulla vostra nullità.

Malgrado questo, quel mascalzone del tuo "KAPO" mi metteva in mezzo alle vostre storie affermando ciò che sapete tutti che non era vero, ma infilarci anche Stirner nelle vostre porcate, poteva servire.

Ecco qui, stronzi di MU le tirate del vostro Tinazzi:

Invito ad andare a leggere tutti i commenti di Ed del blog da quando ha iniziato alle 4 del mattino sul post
attuale e relativi sottocommenti. Questo alla luce della giornata di ieri.

C'è un gruppo a sostegno di Ed .....che raccoglie molti nick storici , Max Stirner , Marlow , Cettina ....altri come
Silvanetta ( piu' defilata ) , Desani ( ma autonomo e non contro questo Mu ) e lista che ho.

Vedrete che alzando il livello dello scontro arriveranno altri multinick e amici .

AD OGNI MODO L'INPUT CHE DA' QUESTO FINTO ORGANIZER E' DA OGGI DI FARE CLICK SU ED , SEGNALA COMMENTO INAPPROPRIATO PER I COMMENTI MENO A NOTTE FONDA ....UN PO' PIU' VISIBILI

Tinazzi.

Naturalmente quel servo di Fabio Corigliano, ha fatto finta di prendere un'iniziativa sbagliata ed ha cancellato tutto, compreso tutti i discorsi che Manuela Bellandi vi contestava: IPOCRITI FALSI!

Fabio corigliano non ha agito di sua iniziativa, anche se fa parte del trio max/haron/tinazzi, ma ha fatto un piacerino a Tinazzi.

Facce di merda! Ne avete del coraggio per le stronzate!

VI SFIDO!

TROVATE UN SOLO COMMENTO IN TUTTI QUESTI ANNI IN CUI IO PARTEGGIO PER ED CONTRO DI VOI!

VIGLIACCHI!

Per nascondere la vostra nullità v'inventate nemici e attacchi che non esistono.

Trovate un solo commento mio a favore di Ed contro voi!

Merde!

Max Stirner

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 17.04.09 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
L'AMBIENTE, LA NATURA CI CHIEDE AIUTO? IL SISTEMA, QUELLO CHE DOVEVA ESSERE UN SISTEMA BASATO SUL CONSUMO DI RISORSE E SULLO SPERCO E SPERPERO DI ENERGIE E' VERSO AL FINE DEI SUOI GIORNI(LA CRISI NON E' ALTRO CHE QUESTO),DOBBIAMO CAMBIARLO IN UN SISTEMA CHE PARTA DALLE PERSONE, CHE POSSONO CAMBIARE IL SISTEMA E RENDERLO IL MENO POSSIBILE AD IMPATTO AMBIENTALE. NON POSSIAMO COSTUIRE NUOVE CASA ED OSTACOLARE DI CONTINUO GLI ECOSISTEMI CON CUI SIAMO IN CONTATTO COSTANTEMENTE DURANTE LA NOSTRA VITA,SENZA DI LORO NON SAREMMO NULLA,COMPRESI GLI INSETTI ( CHE IO AMMIRO MOLTO). PARTIAMO DAL BASSO PER CAMBIARE L'ALTO,MA FACCIAMOLO TUTTI ASSIEME!?
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 17.04.09 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Libero dalla Guerra POSTA alle 14.42
*******************

[OT]

Prima era Ed vs Daitarn3...

Poi è diventato Ed + Manuela vs Tinazzi + Daitarn3...

Adesso siamo ad Ed + Manuela vs Tinazzi, Daitarn3 + Rino Napoli...

Domani che facciamo? Tutti contro tutti, a chi prendo prendo?

Qualcuno tempo fa aveva proposto una riunione + cena del Blog...
Vi offendete se vengo indossando la cotta di maglia, gli schinieri e l'elmo con visiera?

[Fine OT]

Libero,

ti esprimo ancora una volta la mia ammirazione per iltuo lavoro certosino di **calmare le acque**

La MIA GUERRA con DAITARN3 proprio mi e' sfuggita..proprio mi e' sfuggita e riguardo al NOTO commentatore che si permette il LUSSO, in casa d'altri, di ATTACCARE commentatori basandosi sull'uso di ASTERISCHI...Nick **ridicoli** (Edededed fece SCANDALO con questi quattro SOTTOSVILUPPATI esistenziali e frequentatori di GRADINATE in ambiente ULTRAS)

Allora, e come avra letto, per lo SCIPPO (non venne bannato) di Edededed, c'e' qualcosa che si muove tutt'ora, a mie spese..idem per lo SCIPPO della PAROLA, di cui non ne rivendico la paternita', ma l'uso qui, legittimamente SI...**PASIONARIA**

SCIPPATA e venduta per poi essere usata a GRANDE FRATELLO (chi e' il SOLITO CLEPTOMANE...?)

Ed in sottocommento seguo con la STORIA di BEPPEGRILLO.TV

Brevfemente..portai io la storia in WHOIS del TRUFFATORE **PEREIRA** Il **tedesco** si scaglio' CON TROPPA FORZA contro il mio postare DATI PUBBLICI..e ritengo questo, nel mondo dell'analisi del Linguaggio ed altro (mia professione) un SEGNO inquietante..come pure detto COMMENTO viene PUBBLICATO da FACCI sul giornale...e mi FERMO qui'...!!

Segue per altro sul TEDESCO che deve IMPARARE a rivolgersi al COMMENTO..non agli asterischi..al NICK od altri INFANTILISMI..se si ritiene degno di poter digitare in RETE ed in un Blog Privato ed a Tema tra i piu' VISITATI al mondo (le visite alzano il Rating..NON i commenti)

Segue in sottocommento

Ed . Commentatore certificato 17.04.09 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*** ORDINE DI SERVIZIO ***

Tutti coloro che desiderano contribuire alla costituzione nella propria città di una Lista Civica certificata dal Blog possono prendere contatto con le persone che si sono proposte di organizzare un incontro nei prossimi giorni utilizzando il form seguente.

Vedasi intero ORDINE di SERVIZIO sotto al video, all'inizio di pagina

E' un ORDINE ...!!! ::::))))

Sento nell'aria il TAM TAM del collettivo LOS PIZZINEROS via SMS fornito dal CAPO del RACKET, pronti ed ARMATI ad attaccare il DUCETTO Beppe

In effetti..circolo' un Link un po' di tempo fa..postato da un COMMENTATORE in pianta stabile qui che in formato JPG, ritraeva BEPPE GRILLO addobbato da DUCE

Definizione di **contratto in pianta stabile**

Un BERLUS-CLONE nell'esteso NANO-SYSTEM (tm) con contratto da Imprenditore con partita IVA (non Zanicchi, ma Imposta sul Valore Aggiunto...SABOTAGGIO nello specifico caso dei BERLUS-CLONI fatti in SERIE come i NICKS FASULLI)

Qui..ad osservare e riferire..o Talpare..scippare

1-
PASIONARIA..finita in bocca e nella stampa del NANO..per definire la Hostess dell'ALITALIA al GRANDE FRATELLO...GROSSO SCIPPO da NOTI...)

2-
PANE AL PANE e VINO AL VINO

Frase finita in un articolo del CHIARO e TRASPARENTE On Paolo Bonaiuti..e dallo stesso, in un MOMENTO DEDICATO alla FOLLIA della MULTIMEDIALITA', inserita come descrizione del PROCEDERE dell'omino...brrr..On Paolo..peggio che il Beau Maurice e la Legge Gasparri..una sciagura per le menti della GENS ITALICA..

Violazione dei Diritti Umani, per chi se ne intende e vuole dire o scrivere Pane al Pane e Vino al Vino

Buona Interpretazione

Ed . Commentatore certificato 17.04.09 19:28| 
 |
Rispondi al commento

per frenare un demente che altrimenti continua a postare all'infinito le sue caxxate

- 03-03-2009 -
"Dalla prossima legislatura gli europarlamentari italiani saranno pagati come tutti gli altri colleghi in emiciclo. La situazione di forte disparità vigente finora sarà appianata livellando le retribuzioni a circa 7000 € al mese."

(Io ho arrotondato a 8000 considerando rimborsi vari)
qualcuno spieghi al demente che 7.000 o 8000 euro non fanno 5 volte lo stipendio di un magistrato, sennò lo ripeterà mille volte

sarei anche stufa di dover dare sempre pezze di appoggio a tutto quello che dico
solo perché dei deficienti fanno perdere tempo innalzando la loro ignoranza a conoscenza suprema
se le cose non le sanno tacciano!

http://www.europarl.europa.eu/elections2009/headlines/product.htm?language=IT&ref=20090302STO50535&secondRef=0

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.09 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 1999 avevo la tessera della lega lombarda.

Mi aveva fregato bossi quando ce l'aveva ancora barzotto, con la storiella del mafioso di arcore.

Le baruffe a cui si assisteva durante le riunioni non erano poi tanto diverse da quello che si puo' leggere oggi qui.

Forse siete sulla buona strada.

O forse no.

Robert Colucci Commentatore certificato 17.04.09 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il Giornale della sostenibilità"

Pubblicato in Inglese dalla ENEL

http://www.enel.com/en/susteinability/accademia_studenti/giornale_sost/

Si prega chiunque abbia il Link (se esiste) alla pagina in Italiano (se esiste), di postarlo

Mi sembra di capire che il discorso della sostenibilita', ASSOLUTAMENTE NECESSARIO per un PAESE altamente dipendente dai capricci dei PETROLIERI ed adesso dei NUCLEARISTI, venga dalla ENEL disseminato nel mondo INTERO o quasi

Che sia un alro caso di

***
mai far sapere al contadino, quanto e' buono il formaggio con le pere...?
***

Una strategia che sta SCIPPANDO tutto dal Paese

Allarmante la PRIVATIZZAZIONE dei Beni Culturali, in mano al NASO ACQUILINO Bondi..allarmante PERCHE' non se ne sente parlare..non se ne legge e quindi, e mi SCHIERO FEROCEMENTE dalla parte di BEPPE..quando sostiene che e' necessario ***aver paura delle zone d'ombra e chi le vuole MANTENERE in OMBRA** o CULTURA dell'OMERTA'...

Allarmante anche il CEO di Mc Donald per l'Italia (Franchising...a Bolzano)..Sovraintendenza ai Musei...? e raccomandato dallo Sgarbi (Arte..raffinatezza...??)

Ocio, Signore e Signori..

il PATRIMONIO ARTISTICO e CULTURALE (unico al mondo e di VALORE NON QUANTIFICABILE) e' sotto il TIRO di

**mercanti d'arte globali CREATIVI e TOMBAROLI***

Museo Egizio a LOndra...? tra le migliaia nel MONDO..**decorati** con COSA NOSTRA..o ROBBBBA NOSTRA...??

Inquietante..

Ed . Commentatore certificato 17.04.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Il ministero dell’Interno nega ai volontari di MEDICI SENZA FRONTIERE il permesso di assistere gli stranieri che arrivano a Lampedusa.

http://www.medicisenzafrontiere.it/msfinforma/comunicati_stampa.asp?id=868

Beppe Fenoglio Commentatore certificato 17.04.09 18:38| 
 |
Rispondi al commento

http://eddyburg.it/article/view/13024/

È boom di palazzi e case vuote
Data di pubblicazione: 16.04.2009

Autore: Cirillo, Anna

Un appello per recuperare l’esistente a Milano, invece di continuare a costruire e a consumare spazio. Da la Repubblica, ed. Milano, 16 aprile 2009 (m.p.g.)C’è una città abbandonata dove nessuno abita, lavora, vive. È la Milano vuota, fatta di 30 mila case sfitte, di interi palazzi di uffici disabitati, di quasi un centinaio di stabili deserti, con un milione di metri quadrati di scali ferroviari dismessi e 685mila metri quadrati di aree ex industriali non riconvertite. Una Milano da ripensare e da riutilizzare per coprire la fame di spazi e case senza consumare ancora territorio con nuove costruzioni. Anche con incentivi fiscali per favorire l’affitto e cambi di destinazione d’uso più facili e fluidi, dicono gli architetti Boeri e Battisti. Una città vuota, con circa 30mila appartamenti sfitti e almeno un centinaio di interi edifici abbandonati. Una città che occupa suolo prezioso, ma che nessuno abita e dove nessuna attività fiorisce. Un contenitore senza alcun contenuto. Migliaia di metri quadrati di ex fabbriche in disuso, appartamenti senza locatari. È la Milano abbandonata. Da ripensare. Per tanti architetti, come Stefano Boeri, anche un patrimonio sprecato su cui bisogna intervenire nella città che ha fame di case.
In città sono circa un milione i metri quadrati occupati da scali merci ferroviari da riconvertire - Farini o Romana, per citarne solo un paio - mentre altri 685mila sono coperti da aree industriali dismesse e non rigenerate. E ancora: su 677mila appartamenti in città, il 4 per cento non è abitato. Che fa circa 30mila case abitabili ma sfitte (anche se qualcuno stima che siano anche di più). E dei 47mila edifici privati censiti, alcuni adibiti ad uffici sono interamente non affittati.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Ehm......c'è il nuovo post e voglio vedere quanti rimangono in tema......:DDDDDDDDDDDDD

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 17.04.09 18:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.terranauta.it/a984/l_urlo/arrivederci_alla_prossima_tragedia.html

Arrivederci alla prossima tragedia?
A pochi giorni dal terremoto in Abruzzo è necessario stabilire con chiarezza se tale tragedia era almeno in parte evitabile. Si parla molto di Impregilio e delle solite tragedie all'italiana. Tra poco, comunque, i riflettori si sposteranno altrove e i veri colpevoli resteranno con ogni probabilità, ancora una volta, impuniti.

di Andrea Bertaglio

A pochi giorni dal terremoto in Abruzzo, senza mai dimenticare o lasciare da parte il dolore di chi ha perso parenti, amici o la casa, è necessario stabilire con chiarezza se tale tragedia era almeno in parte evitabile. O per lo meno capire se, una volta tanto, è possibile attribuire una qualche responsabilità nell’ex Bel Paese, prima che riflettori e telecamere si spostino altrove, incanalando l’attenzione pilotata dell’opinione pubblica sul prossimo scoop, in modo da permettere ai tg nazionali di dimostrare quanta “audience” e quanto “share” hanno ottenuto (come ha di recente e vergognosamente fatto il tg1). ---> http://www.youtube.com/watch?v=H8rScFAAtfI Parliamo per esempio de L’Aquila, dove la già difficile situazione è stata resa ancora peggiore dal fatto che l’ospedale San Salvatore, dopo le scosse di terremoto, è stato dichiarato dal responsabile della Asl, Roberto Marzetti, inagibile al 90%. Un ospedale inaugurato nel 2000. Come è possibile che un edificio talmente giovane, costruito di proposito per curare feriti e fronteggiare emergenze e che quindi dovrebbe essere l’ultimo a crollare, si sia accartocciato su se stesso alle prime scosse? Chi c’è dietro alla costruzione di un tale castello di sabbia? A quanto pare l’impresa che ha costruito l’ospedale abruzzese è la stessa che fu coinvolta nello scandalo dei rifiuti in Campania, la stessa che ha in mano i cantieri sempre più costosi delle linee TAV, nonché quello eterno della famigerata autostrada “Salerno - Reggio Calabria” (continua al link) 

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Nell'elenco di città mancano quelle in cui non si terranno elezioni amministrative (tipo Genova).
E' un peccato, perché sarebbe più opportuno partire subito con una "road map" che porti alla stesura di un programma e a iniziare a farsi notare in città.
Qui, se il sindaco non molla prima, se ne parla tra tre anni. Nel frattempo potremmo iniziare a costruire una visibilità, una struttura e una base programmatica.
Bisognerebbe iniziare ora.

Davide S., Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:33| 
 |
Rispondi al commento

CI SONO IN CONSEGNA LE FIRME PER TRE REFERENDUM PORTATI DA GRILLO E UNO DI DI PIETRO CONTRO IL LODO DI ALFANO

E LORO CHE FANNO??
PENSANO ELECTION DAY

POPOLO BUE

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Dal Guardian UK ed a proposito dell'incremento della popolazione Globale..di per se' una nuova incognita da risolvere per le implicazioni che ha ed avra' dull'ambiente e sue risorse

Published on Thursday, April 16, 2009

by The Guardian/UK

Consumption Dwarfs Population as Main Environmental Threat

A small portion of the world's people use up most of the earth's resources and produce most of its greenhouse gas emissions
by Fred Pearce

It's the great taboo, I hear many environmentalists say. Population growth is the driving force behind our wrecking of the planet, but we are afraid to discuss it.

It sounds like a no-brainer.

More people must inevitably be bad for the environment, taking more resources and causing more pollution, driving the planet ever farther beyond its carrying capacity.

But hold on.

This is a terribly convenient argument - "over-consumers" in rich countries can blame "over-breeders" in distant lands for the state of the planet.

But what are the facts?

Segue al Link copiato sotto, cortesia di COMMON DREAMS.org..grande (oltre 160000 membri) Network negli Stati Uniti, di informazione Progressiva su Temi contemporanei di assoluta urgenza

Si mantengono solo con contribuzioni o donazioni VOLONTARIE, indi si puo' ricevere la Newsletter ed inviare DIRETTAMENTE a loro cio' che si ritiene giusto..senza WANNE MARCHI e Blog-Vendite

http://www.commondreams.org/view/2009/04/16-7

Buona Lettura

Ed . Commentatore certificato 17.04.09 18:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilprimoamore.com/testo_1441.html

Analfabetismo funzionale e controllo delle masse
Giorgio Fontana

Che l'ignoranza del popolo sia una delle condizioni migliori per il prosperare dei potenti è storia vecchia quanto l'umanità. La cattiva informazione — o meglio, l'informazione superficiale e volutamente distorta — è un momento chiave del controllo sulle masse.L'era Berlusconi è stata edificata in gran parte grazie a una televisione populista, che tende a privilegiare la macchietta e il divertimento, e a diffondere un livello informativo superficiale o addirittura deviato.Fin qui la storia è nota. Ma oggi il problema del controllo acquista una venatura inquietante secondo due nuove coordinate a prima vista molto distanti fra loro: analfabetismo di ritorno e web.La rete permette l'affrancamento da una fruizione passiva di elementi "dati" (e consente lo scambio attivo, o addirittura l'inserimento di notizie in prima persona). In questo senso, può essere — ed è stato pensato come — un effettivo passo avanti a livello informativo rispetto a televisione e radio. Ma la rete necessita di ciò che la società televisiva non si aspettava, e cioè un'alfabetizzazione molto solida e la capacità di comprendere/produrre un testo. La televisione ha prodotto la cultura delle immagini e dell'ascolto: Internet, con un colpo di mano incredibile, ha trasformato il mondo in qualcosa di scritto.Ora: alcuni studi del linguista Luca Nobile (rintracciabili su http://linguaditerra.wordpress.com/), dimostrano che l'alphabetical divide è uno dei mali più sommersi, e insieme più inquietanti, dell'Italia contemporanea. Secondo i dati dell'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico), il 65% della popolazione italiana non possiede le competenze alfabetiche per interagire nella società dell'informazione. E parliamo di competenze abbastanza basiche, come capire da cima a fondo un articolo di giornale.

(continua al link)


LISTA UFFICIALE DEI COMUNI COLPITI DAL SISMA

protestano i Comuni esclusi

*********************************

Provincia dell'Aquila:

Acciano, Barete, Barisciano, Castel del Monte, Campotosto, Capestrano, Caporciano, Carapelle Calvisio, Castel di Ieri, Castelvecchio Calvisio, Castelvecchio Subequo, Cocullo, Collarmele, Fagnano Alto, Fossa, Gagliano Aterno, Goriano Sicoli, L'Aquila, Lucoli, Navelli, Ocre, Ofena, Ovindoli, Pizzoli, Poggio Picenze, Prata d'Ansidonia, Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo, San Demetrio nè Vestini, San Pio delle Camere, Sant'Eusanio Forconese, Santo Stefano di Sessanio, Scoppito, Tione degli Abruzzi, Tornimparte, Villa Sant'Angelo e Villa Santa Lucia degli Abruzzi.

Provincia di Teramo:

Arsita, Castelli, Montorio al Vomano, Pitracamela e Tossicia.

Provincia di Pescara:

Brittoli, Bussi sul Tirino, Civitella Casanova, Cugnoli, Montebello di Bertona, Popoli e Torre dè Passeri.


***

48580

sms 1 euro, chiamata da telefono fisso 2 euro

**

C.C. Postale e Bancario

10.400.000

**

AIUTIAMO IL PARADISO TERRESTRE!

Elvira Riccobona (poveramabella), Roma Commentatore certificato 17.04.09 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Magistris
Perché mi sono candidato
La prima ragione è la più amara. Ho preso atto che non mi si consentiva più di fare il mestiere che ho sempre sognato di fare.
------------------------------


ERRORE!

La prima ragione e' un'altra e non e' affatto amara!!

La PRIMA ragione e' che lo stipendio da Parlamentare e' CINQUE VOLTE quello di un magistrato.

Tutte le altre ragioni sono ininfluenti

poiche' consequenziali!

HAI CAPITO ORA VIVIANA DI BOLOGNA???

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 17.04.09 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGGI MINCHIATE A GO GO SUL BLOG.

Vorrei dire
a chi fà i conti in tasca a Maurizio Pallante,
a chi polemizza con tutti,
a chi fà il comico con scarsi risultati,
a chi è costantemente fuori tema,
a chi scrive sempre lo stesso slogan,
a chi crede di potersi permettere il ruolo di moderatore,
ai (come vengono definiti?) ah troll,

AVETE ROTTO I COGLIONI!

Ci sono post interessantissimi ma sfoltire
in questo marasma di minchiate è un'impresa.

VI RENDETE CONTO DI QUANTO LA PROPOSTA DI PALLANTE SIA AVANTI?

SENZA RANCORE.


Giuseppe Leone, Taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

ZU-ZUM!! PO-PO-PO! ZU-ZUM!! PO-PO-PO!


”Ora che sei PADRONE DELLE TUE AZIONI,
ora che sai prendere decisioni,
ora che sei in grado di fare le tue scelte
ed hai davanti a te tutte le strade aperte…..

prendi la strada giusta e non sgarrare se no
poi te ne facciamo pentire
mettiti in fila e non ti allarmare perchè
OGNUNO AVRA’ LA SUA GIUSTA RAZIONE”

ZU-ZUM!!! PO-PO-PO!! ZU-ZUM!!! PO-PO-PO!!!
ZU-ZUM!!! PO-PO-PO!!!! ZU-ZUM!!! PO-PO-PO!!!!


”A qualche cosa devi pur RINUNCIARE
in cambio di tutta la LIBERTA’ che ti abbiamo fatto avere
perciò adesso non recriminare
mettiti in fila e torna a lavorare…..

e se proprio non trovi niente da fare,
non fare la vittima se ti devi sacrificare,
perché in IN NOME DEL PROGRESSO DELLA NAZIONE,
in fondo in fondo puoi sempre EMIGRARE!!!

ZUM!!! PO-PO-PO!! ZU-ZUM!!!! PO-PO-PO!!!
ZUM!!! PO-PO-PO!! ZU-ZUM!!!! PO-PO-PO!!!


"Ehi, Ehi, Ehi…!!, Avanti!!, …Ehi, Avanti!!! …IN FILA PER TRE…….!!!"


Edoardo Bennato

Joe Hope Commentatore certificato 17.04.09 18:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.pandoratv.it/index.php?q=static/video_impregilo

Acerra, l'inceneritore e gli "eroi" dell' Impregilo

(15-4-2009)

Berlusconi definisce " eroici" i manager di Impregilo inquisita, e loro subito minacciano di ricusare i PM che li accusano. Intervista con Linda D'Ancona, giudice del distretto di Napoli
di Giulio Gargia - riprese di Luca Munza. (video)


PO-POM! PO-PO-PO!! PO-POM! PO-PO-PO!!

”Sei già abbastanza grande, sei già abbastanza forte,
ora farò di te un vero uomo
ti insegnerò a sparare, TI INSEGNERO’ L’ONORE,
ti insegnerò ad ammazzare i cattivi….

e sempre in fila per tre, marciate tutti con me
e ricordatevi i libri di storia
noi SIAMO I BUONI PERCIO’ ABBIAMO SEMPRE RAGIONE
ANDIAMO DRITTI VERSO LA GLORIA”

ZU-ZUM! PO-PO-PO ZU-ZUM! PO-PO-PO

”Ora sei un uomo e DEVI COOPERARE,
mettiti in fila senza protestare
e se fai il bravo ti faremo avere
un posto fisso e la promozione…

però ricordati che devi conservare
l'integrità del nucleo familiare
FIRMA IL CONTRATTO, non farti pregare
se vuoi far parte delle PERSONE SERIE”

ZUM!! PO-PO-PO! ZU-ZUM!! PO-PO-PO!
ZU-ZUM!! PO-PO-PO! ZU-ZUM!! PO-PO-PO!

segue.........

Joe Hope Commentatore certificato 17.04.09 18:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.terranauta.it/a982/biohazard/abruzzo_un_futuro_fatto_di_pozzi_di_petrolio.html

Abruzzo, un futuro fatto di pozzi di petrolio?
In questi giorni di tragedia e di passerelle politiche nessuno fra uomini politici e giornalisti si è sentito in dovere di rendere nota agli abruzzesi la volontà del governo, già espressa lo scorso giugno 2008, di trasformare l’Abruzzo in una regione mineraria.

di Marco Cedolin

Nel corso delle ultime settimane l’Abruzzo si è ritrovato sotto la luce dei riflettori mediatici come mai prima d’ora a causa del terremoto che ha colpito l’Aquila provocando la morte di quasi 300 persone, oltre 1000 feriti e 30.000 senza tetto. Durante questi giorni di tragedia gli uomini politici hanno fatto a gara nell’ostentare presenzialismo e dispensare promesse di ogni sorta per quanto riguarda il futuro delle zone colpite dal sisma e dell’intera regione. Promesse che, partendo da una pronta ricostruzione delle abitazioni distrutte dal sisma, non hanno mancato di contemplare grande attenzione nei confronti degli equilibri di un territorio che si caratterizza come estremamente fragile.Nessuno fra gli uomini politici ed i giornalisti, impegnati nel curare la buona riuscita della “passerella mediatica”, si è sentito in dovere di rendere nota agli abruzzesi la volontà del governo, già espressa lo scorso giugno 2008, di trasformare l’Abruzzo in una regione mineraria, come dimostrato dal fatto che ormai il 35% del territorio abruzzese risulta coperto da permessi estrattivi in favore delle compagnie petrolifere.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:24| 
 |
Rispondi al commento

PO-POM! PO-PO-PO PO-POM! PO-PO-PO

”Vi insegnerò la MORALE, a recitar le preghiere,
ad amar la PATRIA E LA BANDIERA,
noi siamo un popolo di eroi e di grandi inventori
e discendiamo dagli antichi Romani…..

ma questa stufa che c'è, ma basta appena per me
perciò smettetela di protestare
e non fate rumore, quando arriva IL DIRETTORE
tutti IN PIEDI E BATTETE LE MANI”

PO-POM! PO-PO-PO!! PO-POM! PO-PO-PO!!


segue.........

Joe Hope Commentatore certificato 17.04.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

LORO CI PROVANO
http://www.pienosole.it/20080110121/notizie/ultime/energy-island-l-isola-che-produce-energia.html

NOI???

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

LA SESTA STELLA:
LA COMPLETA DISTINZIONE TRA GRILLINI E EDDIANI.

Una cosa esclude l'altra.

Basta.
Il gruppo di soggetti che, contro ogni logica,
è disposto a bruciare tutto,
a rinunciare a legami e progetti concreti
a vedere compromessi dei rapporti
per difendere
un non-essere invisibile,
un non-essere mai presente ufficialmente agli incontri,
un non-essere che è impossibile contattare
e che per parlargli bisogna fingere di elemosinargli una risposta sul blog,

si comporta da cosca mafiosa che fa quadrato attorno al suo boss.

Max Stirner,
mi spiace
ma la tua stupidità ti impedisce di capire quanto sei stupido.
La vostra dedizione servile è sospetta,
la vostra difesa a oltranza ricorda quella dei pidielle-boys, disposti non a perdonare, ma a non vedere proprio le porcate che combina il loro leader.
Il castello che avevate cercato di costruire non regge più.
fatevene una ragione.
Niente sarà più come prima.

Il blog si è rotto i coglioni di voi e della vostra falsità.

Stirner, non t'azzardare più a nominare gruppi di persone, prenditela con i singoli.
Il fatto di ppartenere ad un gregge male organizzato, con un pastore zoppo e che chiaramente ha toccato il fondo del fondo, non ti consente di pensare che il resto del mondo sia organizzato come sei abituato a vedere.
Alzate la testa, tiratela fuori dai liquami in cui nuotate.
respirerete meglio.

Per TUTTI:
scusate queste incresciosa situazione, ma capite che il disagio e il clima da bullismo che si ERA creato in questo blog andava preso in considerazione seriamente.

Torniamo a parlare di progetti concreti, ok.
Ma con le idee chiare per TUTTI.
Niente cosche, nè bulli-divinità a cui leccare i piedi COMUNQUE.
Perchè dobbiamo poterci concentrare sulle cose serie solo dopo esserci fatti un esame di coscienza.
Il vento è cambiato.
E il reset parte da qui dentro, che non è il pisciatoio di nessuno.
Nemmeno del vostro Dio-testicolo.

Famo a capisse.

Andiamo avanti.

Exidor . Commentatore certificato 17.04.09 18:23| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

POM PO-PO-PO PO-POM PO-PO-PO

“Presto vieni qui, ma su, non fare così,
ma non li vedi quanti altri bambini
che sono tutti come te, che stanno in fila per tre,
che SONO BRAVI e che non piangono mai…..

è il primo giorno però domani ti abituerai
e ti sembrerà una cosa normale
fare la fila per tre, risponder sempre di si
e COMPORTARTI da PERSONA CIVILE”

PO-POM! PO-PO-PO PO-POM! PO-PO-PO


segue....

Joe Hope Commentatore certificato 17.04.09 18:22| 
 |
Rispondi al commento

http://blogdellaliberta.wordpress.com/2009/04/17/gioacchino-genchi-le-purghe-staniliane-in-chiave-moderna/

Gioacchino Genchi e le purghe Staniliane in chiave moderna (video)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Il governo sta Vagliando L'ipotesi di RIMANDARE ANCORA il referendum sulla legge elettorale!!!!!

I NOSTRI referendum sono stati o cancellati o messi in un cassetto....

Quello sulla Legge elettorale PORCATA rimandato ad Oltranza!

WIWA LA DEMOCRAZIA DELLE BANANE!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 17.04.09 18:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.giornalettismo.com/archives/23752/23752/

Droga, è tutta intorno a te

di Dario Ferri
postato alle 15:30 del 17 aprile 2009 in Interni

Non è più solo storia degli anni ‘70. Nella Capitale, e non solo, la microcriminalità riparte dagli stupefacenti. Ecco come, in quattro “storie brevi” realmente accadute
“Allora, dov’è che ci vediamo?”“A piazza San Cosimato, dove hanno ammazzato Franchino er Negro”.“Ah, là. Vabbeh”Dice di chiamarsi Aldo e ha una fretta dannata. Gira per Santa Maria in Trastevere, intorno alla fontana, ossessivamente chiedendo a tutti se vogliono fumo o erba. Ma lui l’erba non ce l’ha. Dice che lavora per un suo amico, che lo aspetta cinquecento metri più in là. Lui gli manda i clienti, quello li serve. Qualsiasi quantitativo, ma “se ne prenni tanta te manna bene”. Non sa per chi lavora il suo amico, sa solo che sono italiani. Lavora anche su “ordinazione”, rimedia qualsiasi cosa ma gli ci vuole anche un paio di giorni. La polizia? “Non li vedo, non ci vediamo. Occhio che passano però”. Nel gergo pare che si chiamino “formiche“, e sono agli ordini dei “cavalli“. Sono gli spacciatori di medio e piccolo taglio, quelli che spacciano droga leggera e anche pesante, ma in quantitativi piccoli. Droga di pessima qualità, la cocaina e l’eroina: si vede che sono avanzi di partite già smerciate con miglior guadagno in zone e luoghi più consoni che per strada. Invece le droghe leggere sono di migliore qualità, a prima vista. Solo che loro ci guadagnano poco, a quanto dicono: il 20%, forse qualcosa di più. Ma sono professionisti, nel senso che fanno solo questo di mestiere. Quanto riesci a incassare? “Dipende: poco, tanto, le sere sono tutte diverse. Se vendo tutto porto a casa un migliaio di euro”. E ne guadagni circa duecento. “Sì, qualcosa di più. Specialmente se riesci a fregare qualcuno. Tipo i turisti, con il cambio o proprio perché sono già ubriachi quando comprano”.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente la questione di rete 4 è stata superata.
Non in tribunale, ma a "porta a porta".

http://www.youtube.com/watch?v=WEMyoI1xGGI&feature=related

Beppe Fenoglio Commentatore certificato 17.04.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento

ANO ZERO

*********

Ghedini - Minestra 10 a 0!

.... nuncesecrede!

Elvira Riccobona (poveramabella), Roma Commentatore certificato 17.04.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APRO IL BLOG E LEGGO DI POLEMICHE, COME MAI?
Mi dispiace, succede a volte di non essere d'accordo.Il post richiede un po' di tempo, perchè tratta di cose serie.

adry 78 Commentatore certificato 17.04.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

http://danielesensi.blogspot.com/2009/04/radio-france-politica-mafia-e-lomerta.html

venerdì 17 aprile 2009
Radio France: politica, mafia e l'omertà televisiva di Porta a Porta

Eric Valmir è il corrispondente, per l'Italia, di Radio France, la radio pubblica francese. Di ritorno da un incontro col giudice Roberto Scarpinato -autore, con Lodato Saverio, de "Il ritorno del principe" (Chiare Lettere)- ha pubblicato sul suo blog questo post, -----> http://radiofrance-blogs.com/eric-valmir/2009/04/16/un-apres-midi-a-palerme-chez-roberto-scarpinato-adversaire-du-principe/ che traduco.La prima frase mi disorienta: “Non parliamo di Berlusconi, d’accordo?”. Mi disorienta perché due ore prima, davanti al teatro Massimo di Palermo, uno degli attori, sul fronte economico, della lotta contro la mafia mi ha posto la stessa condizione. Io non sono lì per parlare di Berlusconi, ma dei meccanismi di Cosa Nostra.E con un sorriso d’intesa lo dico pure al mio ospite: “Sono venuto per parlare del suo libro, Il ritorno del principe”. E’ vero, l’entourage di Berlusconi è spesso sospettato di collusione con la Mafia, il suo braccio destro, Marcello Dell’Utri, è stato peraltro condannato nel corso della precedente legislatura, ma nessuna prova ha mai implicato formalmente il Presidente del Consiglio.Roberto Scarpinato è l’ultimo dei giudici di Palermo. L’ultimo della generazione di Falcone e Borsellino, i due magistrati assassinati nel 1992 e nel 1993. Una memoria storica della giustizia palermitana che ha rifiutato di trasferirsi a Milano o a Verona. Vive sotto scorta. E’ stato lui ad istruire il processo contro Giulio Andreotti per complicità mafiosa. Giulio Andreotti, oggi senatore a vita – e sette volte presidente del Consiglio.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:15| 
 |
Rispondi al commento

BUE?
BUEEEE?
http://www.greencarcongress.com/2008/08/researchers-d-5.html

COSTA MENO DI UNA CENTRALE NUCLEARE

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

CAZZAROLA!

leggo che vi siete azzuffati quest'oggi eh?...

che roba è.... la primavera?.... ammazza che brutto effetto oh!

Elvira Riccobona (poveramabella), Roma Commentatore certificato 17.04.09 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla narrativa di Maurizio Pallante
***************************************
Qual è la strada che invece dobbiamo percorrere?

Qual è l’alternativa?

E’rimettere in moto il ciclo economico, rilanciare la produzione e l’occupazione con misure politiche finalizzate a ridurre le cause dei due aspetti della crisi, dobbiamo sviluppare delle tecnologie che riducono il consumo di risorse e l’impatto ambientale, queste tecnologie hanno un enorme spazio di mercato perché negli ultimi 50 anni non le abbiamo neanche prese in considerazione e ci consentono di ridare senso al lavoro con attività umana che migliora il mondo, ci consentono di trasformare la crisi in una grande opportunità di cambiamento e di miglioramento che non dobbiamo assolutamente perdere.

Da questo punto di vista ritengo che le liste civiche che si presenteranno alle elezioni, dovranno porre alla centralità del loro programma lo sviluppato di iniziative, di misure che consentono di sviluppare queste tecnologie finalizzate a ridurre il consumo di risorse, finalizzate a ridurre l’impatto ambientale, gli enti locali possono fare molto da questo punto di vista.
**********

Carissimo Pallante,

grosso il suo contributo a cio' che Beppe Grillo e collaboratori stanno mandando avanti, atraverso il BARRAGE mediatico e STRATEGIA del SABOTAGGIO presente anche nei Blogs

A mio modestissimo avviso, e sul tema ENERGIA, sarebbe utile APRIRE due inchieste almeno..alla De Magistris con Dati forniti da Genchi

1-
dettagli dell'allontanamento di Rubbia dal suo lavoro, costato al contribuente molti SOLDONI

Non e' che non si faccia ricerca in Italia o che si SIA IMBECILLI (ed i primi al mondo)

Il meccanismo e' perverso: la ricerca (intellighenzia..valore UNICO ed ESTREMO) sin dai tempi di FERMI fini' altrove

2- ENEL ed energia

Leggersi bene la pagina al LINK o: dove i NOSTRI SOLDI VANNO...

http://www.enel.it/northamerica/company.asp

Manco la decenza di avere la pagina tradotta in Italiano

Ed . Commentatore certificato 17.04.09 18:10| 
 |
Rispondi al commento

FOTOVOLTAICO ...copincollo una parte....da wiki

L'università di Toronto ha inventato un materiale plastico che sfruttando nanotecnologie converte i raggi solari e infrarossi (quindi funziona anche con il tempo nuvoloso) in elettricità. Questa ricerca è stata pubblicata su Nature Materials S. A. McDonald et al., Nature Materials 4, 138 - 142 (2005). Si prevede che costruendo i futuri pannelli fotovoltaici con questo materiale se ne aumenteranno le prestazioni di cinque volte. Può essere inoltre usato come generatore portatile e quindi essere spruzzato su superfici di altri materiali (ad esempio vestiti o su una batteria di auto a idrogeno).

Si pensa che basterebbe ricoprire lo 0,1% della Terra di questa nuova tipologia di pannelli per sostituire tutte le centrali elettriche (per lo più ubicate nei paesi industrializzati).

Nel mondo accademico le ricerche di nuovi materiali polimerici si sono moltiplicate esponenzialmente, oggigiorno si possono reperire in commercio numerosi semiconduttori polimerici od organici (questi ultimi sono intesi come singole molecole, i primi come un reticolo di molecole organiche interconnesse) che consentono di realizzare celle fotovoltaiche. Tali materiali possono essere drogati in modo da comportarsi come donatori od accettori (di elettroni), possono essere giustapposti a formare eterogiunzioni ed hanno caratteristiche di flessibilità che li rendono adeguati per la realizzazione di celle flessibili. Tra le caratteristiche che ne rendono per ora sconveniente l'uso vi sono il danneggiamento ad opera dei raggi UV, che porta le prestazioni a decadere rapidamente, e il rendimento ancora troppo basso, pari a 3 ppm (2004).

Un importante partnership fra Eni e Mit sta orientando gli investimenti nella costruzione di celle fotovoltaiche con materiali diversi dal silicio, visti i limitati rendimenti non superiori al 15-17%.

******
UPP-SOL: Urban Photovoltaics: Polygeneration with Solar Energy

http://www.shap.it/

santa pazienza Commentatore certificato 17.04.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fratini non participera nella ONU a la conferenzia contro i razismo.

Questo governo reazionario di ultra destra non ha firmato la bozza contra la tortura.

Bravi pezzi di merda che danno il asilo politico a un asessino come il URUGUAIANO JORGE TROCCOLI
un militare fascista che faceva i voli della morte quelli che il compagno berlusconi scherzaba settimana scorsa.

MARRONI E LARUSSA due fascisti con capellini di diverso colore, ma uguali nella sostanza.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facci(ridere):

Comunque: sta di fatto che Grillo mi ha definito due volte «servo» e in particolare «uno dei servi più zelanti del padrone». Questo sul suo sito: che non è neppure intestato a lui, ma al modenese Emanuele Bottaro. Mentre sul sito non suo, quello intestato a tal Hernando Pereira, c’è scritto che sarei «un giornalista davvero spregevole». Ordunque. Beppe Grillo, Hernando Pereira, Emanuele Bottaro: posso sapere chi devo querelare?
----------------------------------------------

mah, guarda, prova un po a querelare quella zoccola di tua sorella, visto che frequenta tutti e tre i suddetti personaggi....più relativi blogger dei tre siti.....

ma vaffanculo va, servo del tuo padrone......

Joe Hope Commentatore certificato 17.04.09 18:07| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I veri sinistri ERANO in Abruzzo a depredarlo e prendere mazzette per dare concessioni edilizie senza controlli, oltre ad aver prosciugato i fondi della Sanita'

Graziano G. Montecatini Terme
--------------------------------------------

In Abruzzo, a depredarlo c'erano i sinistri perchè tempo fà sono saliti al potere in quella regione.
Se a salirci fossero stati i destri la minestra non sarebbe cambiata.
Io credo che l'Italia sia strutturata in questa maniera. Che differenza c'è tra destra e sinistra quando la torta è cosi' invitante e facile da mangiare? Ci si buttano tutti dentro: politici, amministratori, cani e porci.

Gianni Meriglian Commentatore certificato 17.04.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI SIETE ROTTI I MARONI DI VEDERE I SOLITI BIDONI STRACOLMI D'IMMONDIZIA PER LA CITTA'

http://www.ecogestsrl.com/prodotti.php?lingua=it&sez=2

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:06| 
 |
Rispondi al commento

DOVETE RISTRUTTURARE LA VS CASA IN CAMPAGNA

http://www.sunradiant.it/galleria-lavori/Geotermia/galleria.htm

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 18:03| 
 |
Rispondi al commento

BEPPEGRILLO.BOH

****************************

di Filippo Facci

aiuto Succede che Beppe Grillo si è imbufalito per un articolo dove lo scrivente, ieri, parlava di un sito che non è neppure riconducibile personalmente a lui (anche se si chiama beppegrillo.tv) e che è registrato da tal Hernando Pereira: e questo lo si aveva precisato chiaramente, definendo quel sito come «parente illegittimo». L’articolo era titolato «I furbetti del web: col marchio di Grillo guadagni facili e incontri a luci rosse», e tendeva a dimostrare quale fosse il target medio di Grillo & Travaglio ricavandolo dal livello delle pubblicità ospitate: ovvio che pubblicità e contenuti di un blog siano commisurati al livello attribuito ai frequentatori. Nel caso, trattavasi perlopiù di pubblicità di incontri con ragazze dell’Est, piccole truffe, giochi d’azzardo; oltre naturalmente a tutto il solito merchandising legato a Grillo e Travaglio, i dvd eccetera. Il pubblico è lo stesso, a quanto pare. Comunque: sta di fatto che Grillo mi ha definito due volte «servo» e in particolare «uno dei servi più zelanti del padrone». Questo sul suo sito: che non è neppure intestato a lui, ma al modenese Emanuele Bottaro. Mentre sul sito non suo, quello intestato a tal Hernando Pereira, c’è scritto che sarei «un giornalista davvero spregevole». Ordunque. Beppe Grillo, Hernando Pereira, Emanuele Bottaro: posso sapere chi devo querelare?

********

sera a tutti eh....

Elvira Riccobona (poveramabella), Roma Commentatore certificato 17.04.09 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


╔════════════════════════════╗
………..ŘĂĎĪŎ—ĻŐŅDŘĄ—WËB
╚════════════════════════════╝

http://www.ustream.tv/channel/radiolondra

Martedi 21 aprile ore 21

Carlo Vulpio in diretta AUDIOSTREAMING risponderà alle domande degli ascoltatori.

Non é necessario alcun software, basta andare sul sito per ascoltare la diretta.

Per porre le vostre domande in diretta studio, lasciate un post con la domanda su

http://beppegrillo.meetup.com/664/it/messages/boards/thread/6705756

E contattatemi su skype al nic : skype-grax

Appuntamento organizzato dal MU664 in collaborazione con altri meetup.

http://beppegrillo.meetup.com/664/

ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ -- ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ -- ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ

┌┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┬┐
………..VOTA QUESTO POST
└┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┴┘

grax MU664 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

O.T. O.T. O.T. O.T. O.T. O.T. O.T. O.T. O.T. O.T.

*** ORDINE DI SERVIZIO ***


Tutti coloro che desiderano contribuire alla costituzione nella propria città di una Lista Civica certificata dal Blog possono prendere contatto con le persone che si sono proposte di organizzare un incontro nei prossimi giorni utilizzando il form seguente.

Per contattare invece una Lista Civica già certificata, utilizzate questo elenco.

**************************

PRIMA STELLA,L'AMBIENTE.

M'AVETE ROTTO LE PALLE!!!

Non mettete in dicussione la buona fede del Mu del Blog 878.

Le persone che vi aderiscono non seguono nessun tipo di strategia,vogliono solo che l'Italia possa essere un posto migliore.

La cosa che non mi spiego è perchè escano fuori tutte queste polemiche "ora"!

Dopo un terremoto e alla vigilia delle elezioni.

Noi pensiamo,anzi ne siamo convinti,che con 98 miliardi di euro molto si può fare per ricostruire,o meglio nuove tasse???

Teniamo accesi i riflettori su un argomento che "GRILLO" ha lanciato qui,non lo abbiamo tirato fuori noi,noi lo abbiamo "solo" seguito da vicino,mi sembra che Beppe dopo il servizio di striscia lo abbia anche rilanciato!

Perchè le polemiche proprio in campagna elettorale???

Perchè sul post di oggi,dove si parla di "LISTE CIVICHE" e come aderire e crearne???

PERCHE'???

Allora,o non capiamo un caxxo o questo argomento non interssa???

Non mi piace veder discutere quelli che dovrebbero essere i senatori del blog,gente con la cui esperienza si dovrebbe andare avanti e non indietro!!!

Da tutte le polemiche lasciate fuori il meetup del blog.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:56| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Magistris
Non si è mai visto che un ministro della Giustizia (Mastella), coinvolto in un procedimento, chieda il trasferimento del magistrato che lo sta indagando. Credo però che, nella mia vicenda, sia stato determinante l'aver indagato su magistrati. Ho dimostrato di essere autonomo dalle correnti
Di Pietro sta facendo un'opposizione molto chiara e precisa. Poi non dimentichiamo che, se sarò eletto in Europa, chiederò un osservatorio per capire come viene gestito il finanziamento pubblico in Italia. Avremmo potuto rendere Puglia, Calabria, Sicilia e Basilicata delle piccole Svizzera. Ma i soldi stanziati sono stati o spesi male o bloccati perché non utilizzati in tempo o finiti nelle tasche della criminalità organizzata
A lei sembra normale che un terremoto del 5.9 sulla scala Richter faccia 300 morti? In Giappone e California non sarebbe successo nulla. In questo momento la priorità è capire se ci sono state falle nella prevenzione, e perché opere pubbliche come un ospedale, le scuole e il palazzo di giustizia si siano sgretolate. Dobbiamo evitare che la criminalità organizzata metta mano fino a riproporre il sacco edilizio nelle opere pubbliche
Su Vauro: Per me è assolutamente sbagliato e inquietante sospendere una persona che fa satira. Non è da paese democratico. A me piace il pluralismo dell'informazione. Ho visto delle puntate di Porta a Porta per le quali altro che sospensione! Mi sembra un po' unilaterale questa crociata. Ho tanto rispetto per i soccorritori ma al tempo stesso denuncio chi ha responsabilità sulla morte di 300 morti. Se poi vogliamo parlare di cose sgradevoli sto vedendo passerelle di politici che sono andati là solo per farsi vedere
Io personalmente sono addirittura contrario al reato di opinione. Da magistrato ho chiesto molte volte l'assoluzione riguardo a casi che implicassero tale reato. E non ho mai querelato nessuno. Il pluralismo è lo scheletro della democrazia. La censura su Annozero non mi è piaciuta

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.09 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EEEEEEEED!!!

DOVE SEI???????

Mi dici quando e' il tuo compleanno??

Voglio regalarti un pacco di asterischi *!!

Ho sentito che non ne hai quasi piu'!

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 17.04.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento

"Il taglio di una pianta non è completo
finchè le radici restano sotto terra"

Dedicato a roberto fiore, neonazista, condannato in via definitiva a 10 anni per terrorismo e che con l'aiuto del sig calderoli oggi siede in parlamento

http://www.youtube.com/watch?v=ldAAXF-Ryxw

Beppe Fenoglio Commentatore certificato 17.04.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento

De Magistris
Il Governo vuol fare una riforma che stravolgerà il codice di procedura penale voluto da Falcone Il Pm non potrà più prendere autonomamente notizie di reato ma solo quelle che arrivano dalla polizia giudiziaria, ed è molto difficile che arrivino segnalazioni di reato dalla polizia giudiziaria sui politici, in quanto la polizia dipende da loro
La libertà di informazione è a rischio. Non posso dimenticare il disegno di legge Mastella sulle intercettazioni che fu approvato quasi all'unanimità e ora sta per essere ripreso. E’ eccessivo che fatti di cronaca non poano essere conosciuti dall'opinione pubblica prima della fine del processo. La storia democratica mondiale insegna che un giornalista venuto a conoscenza di un fatto non lo può tacere. Con la lentezza dei nostri processi, non avremmo saputo tante cose
Diamo la possibilità di indagare su tutti, dal rumeno al politico. Garantiamo un processo che dura 3 anni così da azzerare la custodia cautelare che potrebbe essere limitata ai reati di grande allarme sociale
Ci saranno stati nel passato e ci saranno dei futuro dei rapporti patologici tra magistratura e politici
La legge mi consente di mettermi in aspettativa e di ritornare a svolgere il mio lavoro dopo il periodo dedicato alla politica. Comunque, indipendentemente dal risultato elettorale, ho fatto una scelta definitiva, lascerò la magistratura
Qualche giorno fa 20 mafiosi sono stati scarcerati perché un giudice non aveva il tempo di scrivere una motivazione. C'è anche un magistrato che ha depositato una sentenza 8 anni dopo. Io sono totalmente estraneo a questo modo di lavorare
Sul CSM sono molto critico. Mi auguro che la componente laica, nominata dal parlamento, mantenga la propria indipendenza. Ma vedo uno scimmiottamento delle degenerazioni politiche Quando vedo la spartizione delle poltrone da procuratore della Repubblica tra correnti capisco che ho fatto sempre bene a non aderire mai al corporativismo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ bernicchi e le sue "lezioni di sopravvivenza"

http://www.youtube.com/watch?v=ymqTfaV6BpA

aho, aggiungi pure queste (te mancavano)!

marcello antonicelli Commentatore certificato 17.04.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento

IMMAGINO....
NON INTERESSA A NESSUNO LA TRIGENERAZIONE

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Basta con le balle che ci propinano sull'energia,tanto scajola ha i pnnelli solari e l'eolica sul tetto,e a noi le bollette,e viva la campagna e i contadini.

fabrizio l., savona Commentatore certificato 17.04.09 17:53| 
 |
Rispondi al commento

IMMAGINO....
NON INTERESSA A NESSUNO LA TRIGENERAZIONE

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:52| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Condannati in Svezia i gestori di Pirate Bay!
Inizia l'era della santa inquisizione cibernetica.
Che fare?
Spariamo tutti i byte che abbiamo sulle case discografiche e Warner Bros, Sony Music Entertainment, Emi e la Columbia Pictures.

Notizia ripresa dal sole24ore.

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Magistris
Perché mi sono candidato
La prima ragione è la più amara. Ho preso atto che non mi si consentiva più di fare il mestiere che ho sempre sognato di fare
Continuava un'attività di ingiuste iniziative disciplinari nei miei confronti per fatti inconsistenti. Non volevo restare nell'angolo nei prossimi anni
Infine ho visto la sorte dei magistrati di Salerno che stavano ricostruendo la verità sulla mia vicenda. Dopo un anno tutto è finito in nulla. Hanno capito che era quasi impossibile trovare la verità
Di Pietro mi chiese non solo di candidarmi alla Europee ma anche di contribuire alla realizzazione, assieme a tante personalità della società civile con culture e sensibilità diverse, di una nuova classe dirigente per l'Italia.
Questo progetto mira a consolidare un'opposizione democratica in difesa della costituzione. Poi, domani, l'ambizione sarà di governare il Paese facendo una politica alternativa non solo a questo governo ma anche al csx che su molti aspetti, come giustizia e informazione, non si differenzia dal cdx

La giustizia è uno strumento di lotta politica
Non solo la magistratura ha stravolto la storia politica, anche le stragi di mafia ne hanno cambiato il corso. Non dimentichiamo che furono gli omicidi di Falcone e Borsellino a far cadere la prima repubblica. Credo che la politica aiuti comunque la magistratura ad andare avanti. Al tempo stesso però spero che la politica non interferisca con la magistratura

Sono convinto che la costituzione non sia attuata e ora vi è un tentativo di attacco ad alcuni principi costituzionali che sono baluardo di uno stato di diritto come l'indipendenza e l'autonomia della magistratura e la libertà di informazione. Contro di essi vedo sia il cdx che il csx

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Ultima osservazione, poi per vostra somma gioia mi ritiro.

Ho dato una veloce occhiata ai commenti piú votati.

EBBENE NON CE N'È UNO CHE SIA ATTINENTE AL TEMA.

NEMMENO UNO.

E accade ognivolta che il post riguarda l'ambiente.

It means a lot for me.....

santa pazienza Commentatore certificato 17.04.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ad ANNOZero sono rimasta allibita dall'intervista fatta all'ARCIverscovo di Aquila.
Primo: si era lanciato,dopo la trasmissione, in una invettiva tremenda contro Annozero e poi ieri dice che non aveva visto la trasmissione
SEcondo: più che la vignetta sul cimitero, il peggio secondo lui era stato la vignetta contro Berlusconi che lui magnificava
Terzo:Gli sta antipatico Santoro, ma plaude il nanetto (Ma ,Arcivescovo, secondo le, i peccati più gravi chi li fa tra i due?)
Quarto:hanno fatto bene a cacciare Vauro tanto, a suo dire troverà lavoro altrove.
Nessuna parola di biasimo contro chì è stato concausa del disastro.Questa è la chiesa, lettera minuscola

maria rollo 17.04.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Nosferatu Ghedini ieri ad Annozero er piuttosto sottotono...
chissà cosa gli era successo

Roberta D'Urso Commentatore certificato 17.04.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT ma non troppo

Per tutti coloro che abitano a Rozzano(MI) o nelle vicinanze, vi invito a prendere contatto col sottoscritto semplicemente cliccando sul mio nome e mandandomi una mail.
La LC 5 stelle a Rozzano si sta costituendo sul fotofinish, correrà al fianco di "Aria Pulita".

Paolo Cicerone, 'Ndranghetown Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Toc, toc, toc.......posso?????

Scusate se m'intrometto in questa esibizione muscolare da body builder, che induce, invero, a sonnolenza.......

Mi rivolgo a tutti, lettori, scrittori, troll, castisti, DiPietristi, Gnomisti....vari ed eventuali......anche a ED....crepi l'avarizia....

Ho letto che i contendenti, dentro o fuori, a Firenze o sul web, nei circoli Pdl, grazie al telefonino aperto di Serenetta Monti nei circoli di Forza Nuova.....ecc, ecc, ecc........hanno seguito la fondazione delle liste civiche a 5 stelle....

Se non ve ne siete accorti, e pare di no, a Firenze dovrebbe essere iniziata la fase 2 del progetto di Beppe.......

Questa fase, se funzionasse (io ho seri dubbi come qualcuno sa), dovrebbe superare la fase 1, ovvero, spettacoli e blog, V-day, raccolte firme ecc, ecc.......

Ergo farei qualche considerazione sparsa........

-Le risse da guappo di periferia si perdono comunque nell'oblio.....a meno chè non si spostino all'interno delle VARIE LISTE.....

-La fase di delegittimazione di Beppe (E QUI MI RIVOLGO AI TROLL) si deve giocoforza trasferire su QUEL CAMPO, ad esempio, infiltrando qualche cerebroleso Gnomico nelle liste stesse.....come Kossiga insegna (poi fatturo....e mi pagate la dritta perchè, decerebrati come siete, non ci sareste mai arrivati) PERCHE' LI DENTRO S'E' TRASFERITA LA CICCIA DEL MOVIMENTO (sempre che funzioni...e ne dubito)......

-A scalare il blog s'è svuotato della potenza iniziale anche perchè, noto, viene poco usato, dalle varie liste locali, per informare sulle varie iniziative che prendono....

Conclusione......

Chi entra qui incide poco, nella sostanza, ergo....
il blog deve continuare, semplicemente, a fare informazione variegata......celo, celo, manca, manca........e chi può o chi vuole ne approfitti se crede opportuno........

Nella fase 2 il protagonismo, in codesto loco, è FINITO........COMPRESO???

Fine trasmissione.....potete riprendere la rissa....

maurizio spina Commentatore certificato 17.04.09 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'O.T. ma la scena che vi godrete leggendo questo articolo e soprattutto guardando il video su youtube ne varranno la pena. La leccata della Bianchetti a Silvio!

http://www.sconfini.eu/Costume-e-societa/psicosi-in-rai-incredibile-atto-di-servilismo-della-bianchetti-a-domenica-in.html

Luca Farisi Commentatore certificato 17.04.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

immagino che a nessuno fregerà
le bollette dell'energia elettrica non sono scese di un centesimo
saluti
popolo bue

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna rifare il tetto al blog.
Al via la riunione condominiale Fantozziana.
Le armi sono in fondo al corridoio

mark kaps Commentatore certificato 17.04.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pallante dice delle cose sacrosante.... io produco energia, ho una macchina elettrica, non posso andare in bicicletta altrimenti mi asfaltano, credo che gli Italiani (molti)non si rendano minimamente conto dei costi ambienttali,ma chissenefrega...
saluti

roberta p., roasio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

TINAZZIIIIIIIIIII!
====================

sei stato nominato!

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 17.04.09 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Approposito di terremoto
Ultimissime da radio maria

"Questa sofferenza che il signore ha voluto
che in questa settimana santa
in qualche modo anche loro partecipassero,
diciamo così,
alla sofferenza della sua passione......."

Mi chiedevo: non erano i dei pagani che pretendevano sacrifici umani?

http://www.youtube.com/watch?v=uKG5fXaSQzg

Beppe Fenoglio Commentatore certificato 17.04.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LENIN!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! DOVE TI SEI NASCOSTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

VIENI FUORI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


ED!!!!!!!!!! STELLONE ASTERISCONE!!!!!!!!!!!!! PURE TU!!!!!!!!!!!!!!!!

santa pazienza Commentatore certificato 17.04.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho avuto la fortuna di essere presente a Firenze, e di ascoltare attentamente le parole di Maurizio Pallante.

Con toni e parole perfette, ha descritto come questo meraviglioso mondo dovrebbe essere.

Ci siamo riempiti per anni di cose materiali che forse non ci serviranno mai, perchè ci siamo messi in testa che lavorare sempre di più, per guadagnare sempre di più, per poter comprare sempre di più fosse l'essenza della vita.
E pochi hanno saputo, in questi anni di sperperi e consumismo, dirci ogni tanto: "ma che fate? ma perchè lo fate"?

Io non sono terrorizzata dalla crisi economica che stiamo vivendo. Il diventare più povera, cosa certa, in fondo non mi sconvolge la vita.

Il mio terrore è che le persone non siano in grado di affrontarla nel modo più sensato e non riescano a vedere e sentire la grande opportunità che abbiamo per restituire questa terra alle future generazioni, come ci era stata consegnata dai nostri nonni.

E l'idea di Beppe delle liste a 5 Stelle, dove - Acqua, Ambiente, Energia, Servizi ai cittadini, Sviluppo, Trasporti - siano le motivazioni di una battaglia da combattere, trova tutt'ora il mio consenso (non che il mio consenso abbia un gran valore).

Forse non sarà la mossa vincente.
Ma forse si.
In fondo, la speranza che l'uomo capisca davvero quali siano le cose essenziali nella vita, non mi abbandona neppure quando prenderei a calci l'umanità intera.

Tanto a vincere sarà sempre Madre Terra. Se ci alleiamo con Lei, abbiamo sicuramente più chance di uscirne incolumi.

P.S.
Da non dimenticare comunque l'undicesimo comandamento: NON PERDONARE.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot
Il dialogo ed il confronto in questo blog
somigliano sempre più ad una messa esequiale,
niente più informazione,fatta eccezione per il generoso Beppe,
lettere aperte,chiuse,semichiuse,
ma che cazzo vuole dire tutto questo,
Ennio Ed tutto gira intorno a te,
tutti vogliono analizzare il tuo caso,
personalmente non mi frega un cazzo di chi tu sia,
cosa scrivi, cosa pensi,
mi sono Edisintossicato da un pezzo,
Tinazzi,
Libero,
Haran,
penso che siano molto più interessanti i vostri post dove non compaiano manine verdi e voti,
tanto è che ormai nei commenti più votati salto a prescindere le prime dieci posizioni,
anche Rino è una persona perbene ed onesta,
e nulla cambia da quel di Firenze,
perlomeno lui le palle per alzarsi e porre uan domanda le ha avute.
Buon compleanno B.XVI

Peppone Deiana Commentatore certificato 17.04.09 17:20| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ladies and Gentlemen,

and the winner is.....................

ED!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Standing ovation!!!!!!!!!

santa pazienza Commentatore certificato 17.04.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento

per VIVIANA V. alias Preparazione Hacca

Si chiama MagLev Wind Turbine, e promette di rivoluzionare il settore dell'energia eolica. Una megaturbina che per funzionare sfrutta la levitazione magnetica, proprio come i treni superveloci giapponesi, ed è in grado di produrre fino ad 1 gigawatt di potenza: per fare lo stesso con i dispositivi tradizionali ci vorrebbero oltre 60 eliche. Una rivoluzione.
Ma i vantaggi dell'eolico magnetico non si esauriscono qui: la turbina è in grado di funzionare già con brezze leggere di soli 1,5 metri al secondo, ed è in grado di resistere anche a regimi più sostenuti da 40 metri al secondo (oltre 140 chilometri all'ora). Inoltre, l'assenza di parti meccaniche in movimento elimina l'attrito: solo l'1 per cento della forza del vento viene dispersa per muovere le pale, mentre il restante 99 per cento può essere convertito in energia pulita.Le pale magnetiche sono anche economiche: costruirne una può costare fino al 75% in meno rispetto all'equivalente tradizionale, senza contare che mancando i complessi meccanismi che consentono al rotore di allinearsi con la direzione del vento viene anche considerevolmente ridotta la difficoltà di progettarle e realizzarle. E la manutenzione, che ha un costo, è di gran lunga inferiore: un apparato eolico-magnetico secondo i suoi progettisti potrebbe funzionare per 500 anni con un minimo di controlli periodici.
--------------------------------------
CHE COSA?
E QUESTE SAREBBERO LE NUOVE TECNOLOGIE?
"PROMETTE"
"POTREBBE"
ah ah ah 1 GW! MA LO SA QUANTI SONO 1GW???
UNA PALA ULTRAMODERNA OGGI PRODUCE AL MASSIMO 3MW "EOLICI" CHE CORRISPONDONO A CIRCA 1MW DA TERMOELETTRICO!
LA SMETTA DI POSTARMI SITI STILE JULES VERNE!

Aldo Piacci (coe & renza), Roma Commentatore certificato 17.04.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'OT ma questa notizia secondo me è molto importante:

"Fa ricorso contro il canone Rai
L'Europa lo respinge: «È giusto pagare»"

In poche parole anche facendo la disdetta... poi l'europa ci constringerebbe a pagare il canone
Giusto?


Fonte: http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=54851&sez=HOME_INITALIA

daniele spolaore (jendell), padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento

@ MARCELLO ANTONICELLI
========================

L'EVOLUZIONE del pietro bernicchi,lucca!
da leggere se vuoi ridere,seguirà il resto!

Capisc' a mme!
=============================================

LEZIONI DI “SOPRAVVIVENZA”
Credo che sia inutile mettersi a spiegare le cause di questa crisi economica mondiale,tanto meno Lcercare gli eventuali colpevoli,l’unica cosa che possiamo fare è di non attendere inermi l’evoluzione in atto.

Possiamo mettere tutta la buona volontà e l’esperienza nell’incamerare un dialogo con le persone. Possiamo,altresì, mettere in atto tutte le strategie possibili per spiegare loro temi come:
La sovranità Popolare;
Le liste civiche;
Il signoraggio bancario ecc.. ecc..
Ma quando queste persone si troveranno senza lavoro e di conseguenza senza cibo per loro e per i propri figli,la rabbia prenderà il sopravvento sulla ragione.
Molti mi hanno detto che non sarà possibile tutto questo,che non siamo ancora alla “canna del gas”,vorrei rispondere a questi che è inutile “comprare l’ombrello quando piove” ma bisogna prevenire e comprarlo prima per non bagnarsi poi..

La mia idea è di promuovere,tramite le varie associazioni legate ai Meet-Up di Grillo,delle “lezioni di sopravvivenza”,ovvero:
come trasformare in piccoli orti il balcone o un angolo della casa;
come allevare 1 o 2 galline in una piccola voliera o dei conigli;
lezioni di primo soccorso;
lezioni di cucito,ricamo e/o maglia;
come preparare prodotti sott’olio, sott’aceto, pomodori e/o marmellate;

Questo potrebbe essere un piccolo inizio per poi (eventualmente) passare a progetti più grandi e cioè:
la “costruzione” di una BANCA DEL CIBO;
la coltivazione (in cooperative) di terreni incolti e/o di uliveti abbandonati;
la costruzione di allevamenti di bestiame;
la costruzione di alveari;
insomma costruire delle piccole comunità che si sanno auto gestire senza nessun scopo di lucro ma che “uniti” sapranno aiutarsi a vicenda mettendo a disposizione il loro tempo.

Rino Napoli Doc Commentatore certificato 17.04.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con i decreti legge a nastro, il governo spende un fottio di soldi!!!!
http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/politica/napolitano/lettera-a-presidenti/lettera-a-presidenti.html

lugi b 17.04.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento


Annozero, ascolti record
Gasparri: «Non parlodi guitti o sciacalli»
Annozero, ascolti record
Gasparri non è un guitto troppo scemo
non è neppure uno sciacallo perchè più che vile è un servo sciocco poverino, non è colpa sua, c'è nato

cesare beccaria Commentatore certificato 17.04.09 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Momenti di alta tensione fra Gianluca e Ferdi il giorno dopo la semifinale.
Tutto nasce da una discussione che i quattro finalisti stanno avendo in giardino: immancabilmente Gianluca riprende il discorso che tanto aveva scatenato Francesca durante la serata del prime-time e continua a sostenere che la ballerina avrebbe baciato Ferdi la sera prima della puntata per trarne beneficio.

Ferdi non ci sta e replica al napoletano: «Allora mi vien da pensare che tu hai fatto le cose calcolando... ci siamo baciati perchè era l'ultima sera per tutti e due...».
Gianluca insiste: «Non era la prima volta che stavi in nomination, questa era la terza volta... questa è la mia riflessione e io ho diritto di dire quello che voglio...», ma Ferdi replica ancora sempre con parole pesanti: «Era un'altra cosa... e comunque sei caduto giudicandola e dandole della falsità... dandole dell'attrice... ma come ca*** ti permetti, porca tr***... ieri sera mi ha fatto girare i co***».
Il playboy invita il montenegrino a moderare i termini e aggiunge: «Tu per un mese sei stato un bambino e per un mese mi hai fatto vivere tutta la tua storia con lei, mi ha fatto due p*** così con la tua storia con lei...».


DD:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Le proposte (concretissime!) espresse nel post di oggi sono rivoluzionarie!

I miei complimenti a Pallante perchè non dà slogan ma soluzioni concretissime.

Il problema che mi pongo è: chi le imlementa?

Uno può pensare che chi è sul blog attivo si sbatta per ceracre di portare queste novità tecnologico-ambientali nei propri luoghi e invece.... guardando i commenti ci sono solo zuffe da pollaio, nè più nè meno che i soliti teatrini della politica che tanto si condannano

Quando si dice predicare bene e razzolare male...

Alessio Gigi 17.04.09 17:03| 
 |
Rispondi al commento

@Ed
@Haran
@Tinazzi
@Manuela
@Stirner
@Max m
@Rino Napoli
@Edy
@Rebecca
@Bernardino
@tutti gli altri
++++++++++++++++++

Scusate, forse sono stato frainteso o non mi sono spiegato bene.
Chiarisco...

Io non faccio prediche e non è mia intenzione farne.

Non sto prendendo le difese nè di Ed o chi per lui, ne di Fabio o chi per lui, e non intendo prenderle.

Io non so chi dei due ha ragione, e, scusate se sono sincero e brutale, non me ne frega nulla!!!

Quello a cui invito è chiudere al più presto questa schermaglia.
Chiunque sia il protagonista.
Chiunque abbia ragione.
Qualunque offesa, calunnia, infamia o altro possa aver ricevuto.

Se la cosa continua ne perde tutto il Blog.

Questo era il significato del commento che ho postato in precedenza.

Non faccio la verginella, anche io ho avuto le mie sacrosante scaramucce recenti o meno con qualcuno del blog.
Per fortuna però sono durate poco ed hanno lasciato il tempo che hanno trovato.

Questa invece vedo che va avanti da molto, troppo tempo!
E non accenna a smettere, anzi ingrossa coinvolgendo da una parte o dall'altra piano piano tutti gli altri bloggers.

Ce la fate quanto meno ad ignorarvi?

Scusate se non mi sono fatto un pacco di caxxi miei...
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Accantonato questo argomento vorrei dirvi che siete e siamo tutti colpevoli di questa situazione, e che qui, TUTTI QUANTI COMPRESO IL SOTTOSCRITTO, abbiamo dato prova di Immaturità.

Beppe ha postato uno degli argomenti cardine delle Liste a 5 Stelle.

Cosa facciamo noi?
Dove discutiamo di più?
Dove esprimiamo di più la nostra verve oratoria?
Quali commenti vengono votati di più?
I FLAMES TRA BLOGGER!!!!!

MA PORCA PUTTANA!!!!

E per oggi ho concluso.
Buon w-e a tutti.

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 17.04.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè? Ma perchè è un ammazzatroll, solo che a volte sbaglia indirizzo.
E i troll ne approfittano.
Paolo Cicerone

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

uhau uhauhauh auhaa ahh!

da oggi sarà chimato:
L'AMMAZZATROLL CHE SBAGLIA INDIRIZZO

Cicerò, mi devo ricredere... sei un GENIO (della risata)

marcello antonicelli Commentatore certificato 17.04.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GUERRA DEI BOTTONI
----------------------
"Tutte le sceneggiate che state facendo nel blog, sono solo tentativi squallidi per coprire il nulla del vostro MU, ma non perchè esso non potrebbe avere uno scopo, ma perché gente come voi che si è messa a capo, si ritrova nell'icapacità di essere all'altezza di quello che ha millantato"
M. Stirner
----------------------
-non è un moderatore assoldato da grillo
-non è una mente eccelsa sì da depistare gli altrui intenti
-non è uno stratega che pone in essere una folosofia ammaliante...subliminale...subdola
-non è un "fine dicitore"...presenta evidenti frizioni con basilari impostazioni classiche
-non ha un'indole malvagia...cerca consensi leggendosi...scrivendosi..rileggendosi....quasi depositario e ambasciator di novello equilibrio planetario....
----------------------------------------------
"Siamo arrivati fino a qui perchè tu hai abusato dell'amicizia che un bellissimo gruppo di PERSONE PER BENE e che ha creato un MU anomalo e per questo STUPENDO, ti ha dato.
Da dove arrivi Corigliano?
Tu arrivi dal listone delle civiche nazionali di Oliviero Beha nella quale ti eri iscritto tu e tutta la famiglia per presentarti alle elezioni del 2008"
------------------------------------------------
BLOG FINTO!

Aldo Piacci (coe & renza), Roma Commentatore certificato 17.04.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I PUNTINI SULLE I

E' vero: Ed, in qualche suo intervento, va sopra le righe.
Nonostante ciò è una persona positiva e pulita.
Quanti di quelli che lo attaccano lo sono altrettanto?
Non molti direi!

nonno arzillo Commentatore certificato 17.04.09 17:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

♫ŘĂĎĪŎ—ĻŐŅDŘĄ—WËB♫

http://www.ustream.tv/channel/radiolondra

Martedi 21 aprile ore 21

Carlo Vulpio in diretta AUDIOSTREAMING risponderà alle domande degli ascoltatori.

Non é necessaria nessuna sofware, basta andare sul sito per ascoltare la diretta.

Per porre le vostre domande in diretta studio, lasciate un post con la domanda su

http://beppegrillo.meetup.com/664/it/messages/boards/thread/6705756

E contattatemi su skype : nic skype-grax

evento organizzato da MU664

http://beppegrillo.meetup.com/664

ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ
ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ
ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ
ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ
ĆĀŔŁŐ VŬĻPŀŌ


Fate circolare !!!!!

grax MU664 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Cicerò, a Firenze il rinopiteco è stato l'unico che ha fatto una domanda intelligente.

pensa un pò come state messi!!!

(in rino veritas)

marcello antonicelli Commentatore certificato 17.04.09 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pubblicità.

In bagno, a fare la pipì che tra un po' inizia la trasmissione.-

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 17.04.09 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché i bravi belgi non ci spiegano il caso

dutroux, per esempio. Quell'affare gigantesco di

pedofilia organizzata e di infanticidi che fu

insabbiato man mano che ci si avvicinava ai

vertici dello stato?

san.cho
--------------------------------------------------
Mazza San.cho!!!!!!!

Non è che hai scelto un esempio molto felice per difendere il vaticano.......ritenta.....
Ma poi chette devo dì....le alleanze sono alleanze......

Ps....

Nel caso il Belgio bombardasse ti ospito nel mio Gulag prediletto........
Gli amici, di solito, non li torturo.
Dovessi, giocoforza, farlo........solo coi guanti bianchi.....lo Giuro sulla testa dello Gnomo.....

maurizio spina Commentatore certificato 17.04.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ancora accettabile, dopo le note vicende della crisi economica che ci attanaglia e dopo le gravi sventure naturali che ci colpiscono proprio nel vivo del nostro vivere quotidiano, assistere ancora a trasmissioni politiche di parte, come quella di Annozzero dove il conduttore conduce il programma pubblico, con la bava alla bocca ,a spese della comunità e gode anche del bel beneficio economico (come cavaliere del lavoro) per essere parlamentare europeo ?

Adbulina O'marucchina Commentatore certificato 17.04.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Malta: "Le critiche di Maroni? Inaccettabili" "Le dure critiche sollevate dal ministro dell’Interno italiano Roberto Maroni verso Malta sono inaccettabili". E' la risposta del collega maltese Carmelo Mifsud Bonnici, il quale ha aggiunto che nonostante capisca il problema dell’Italia sull’immigrazione clandestina, "lo Stato maltese non può mai accettare immigrati che vengono soccorsi in prossimità delle coste italiane". "Mifsud Bonnici ha aggiunto che "negli ultimi 45 anni l’Italia ha rispettato l’accordo che prevede di portare gli immigrati soccorsi in mare verso il porto più vicino. Adesso vedo che l’Italia tenta di cambiare le regole è questo è inaccettabile". Infine, il ministro dell’Interno maltese ritiene che "l’Italia non può pretendere di risolvere il suo problema dell’immigrazione clandestina scaricandolo su Malta".

Adbulina O'marucchina Commentatore certificato 17.04.09 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi davvero mi dovete credere...TUTTO QUESTO E' MEGLIO DEL GRANDE FRATELLO.
Molto ma molto di piu'!!!

Abbiamo anche noi i TRONISTI e gli OPINIONISTI.
Anzi di piu', ogni tanto compaiono anche I PONTEFICI.
Io oggi ho fatto il PUBBLICO.
Ma solo per mancanza di tempo...

DD:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate....interessante Ot, ot, ot......

Il Vaticano contro il Belgio......"Intimidazioni al Papa"......
""""La nota dopo l'incontro
con l'ambasciatore:
«Le frasi del Pontefice
sui preservativi usate
con intento intimidatorio» """"

--------------------------------------------------

Scusate, devo fare ammenda!!!!!!!

Forse le basi Nato hanno una loro utilità finora, in realtà, inespressa......

Se la situazione fra i due Paesi degenera.....(come ci auguriamo tutti) il Belgio fa parte della Nato (oltre che dell'Ue, Onu e compagnia briscola) noi facciamo parte della Nato......l'articolo 11 della costituzione è stato gia calpestato in lungo e in largo da cani e porci, ergo chissenefrega.........

Non ci resta che mettere a disposizione le basi di Aviano e Vicenza per far partire i caccia....

Ps.....
Cari e simpatici Belgi......vedete di centrare anche lo Ior.....io intanto preparo il valigione.....

Redpartisan bombardamento....

maurizio spina Commentatore certificato 17.04.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mario Giordano, 43 anni, messi molto molto male, di sesso incerto e immagine inquietante.
Il mago Forest lo chiamò "l'uomo che ha cambiato il modo di fare disinformazione".
Sembra il protagonista del film "Il curioso caso di Benjamin Button",
però senza le scopate.
Prima era un bambino che girava in bicicletta
ora è un vecchino che gira in triciclino.

..ma dargli anche la direzione de "Il giornale"?!
Uno che disse: "Fede ha creato l'informazione qua dentro e gli siamo tutti riconoscenti." Riconoscenti???!
In Italia non c'e' mai fine al peggio.
Sansonetti va al Riformista.
Al tg1 ci vogliono mettere Belpietro.
A Sole24 ore ci sta Riotta, uno che quando arrivò al tg, disse che lo avrebbe fatto più leggero, meno politica e niente economia! Chissà che bello ora Sole24ore! Tutto cronaca rosa e nera e giornalisti in guepierre con servizi speciali curati da Fabrizio Corona!
Al Corriere ci mettono De Bortoli.
La prima cosa che fa è un'apologia della libera informazione e subito dopo un articolo che crocifigge Santoro. Molto coerente!
Alla RAI arriva Mauro Masi, un fine intellettuale che esordisce censurando Vauro!
Per fortuna che alla prova del cuoco al posto della Clerici ci hanno messo Elisa Iosardi che almeno è più alta e non starnazza.

Come disse Toni Capuozzo: "Francamente questa informazione io non la capisco!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.09 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...i polli di Renzo Grillo Tramaglino.....
...e l'Azzeccagarbugli Berlusconi che "governa"
.

cimbro mancino Commentatore certificato 17.04.09 16:19| 
 |
Rispondi al commento

oggi avete deciso di processare ED.

mi spendo un attimo perchè il "fenomeno" a mio avviso non è pericoloso quanto lo si dipinge...

-non è un moderatore assoldato da grillo
-non è una mente eccelsa sì da depistare gli altrui intenti
-non è uno stratega che pone in essere una folosofia ammaliante...subliminale...subdola
-non è un "fine dicitore"...presenta evidenti frizioni con basilari impostazioni classiche
-non ha un'indole malvagia...cerca consensi leggendosi...scrivendosi..rileggendosi....quasi depositario e ambasciator di novello equilibrio planetario....

..quando mi dipinge terrone..incantatore...falso...ambiguo.....
io lo perdono..e lo comprendo......

ED..come tutti noi del resto....desidera un mondo migliore....ma purtroppo abbiamo sostituito l'amore con l'egocentrismo...la diffidenza...l'odio fine a se stesso...

tanto volevano da noi i politici....per farsi i cazzi loro !!!

...ED...massacrami...ma io continuerò a serbare molta simpatia per te....

so leggere tra le righe......

..un caffè..un sigaro (garibaldi)....non masturbatevi....fa male alla digestione !!!

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 17.04.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sgarbi in campo con l'Udc per Strasburgo

Ormai e' certo. Vittorio Sgarbi si presentera' alle elezioni europee nella lista dell'Udc. Il critico e storico dell'arte, ex parlamentare di Forza Italia, spiega in un comunicato i motivi della sua decisione. ''Considero l'impresa di Pierferdinando Casini coraggiosa ed eroica -afferma Sgarbi- non solo perche' da sempre condivido con lui l'avversione al bipartitismo e ritengo necessario il modello elettorale in cui ognuno valorizza la propria differenza in prospettiva di alleanza con affini o volti a progetto politico comune".


tradotto in italiano comprensibile:
siccome non mi cagava nessuno, ho dovuto andare a far casino da casini per continuare a non lavorare.

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento

CON QUALI STRUMENTI?
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
http://www.youtube.com/watch?v=B5ee7FXoby8

minuto 4:35

LA DOMANDA DI RINO NAPOLI ERA CHIARA E SEMPLICE
LA RISPOSTA ERA VOLGARE E MESCHINA
Tipica del solito pifferaio allergico al contraddittorio.
A Roma si direbbe "che ce sete venuti a fa"!

Aldo Piacci (coe & renza), Roma Commentatore certificato 17.04.09 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

situazione blog:

Alla fine ne rimarrà solo uno!

Avendo simpatie e antipatie molto trasversali posso permettermelo: VAFFANCULO!


lettera chiusa a Rino napoli

ho visto il filmato su youtube linkato da piero

Premesso che ho sempre pensato che Rino sia un sub-umano che cammina strusciando le nocche per terra ...
La figura di merda non l'ha fatta lui, l'ha fatta come al solito Beppe che insulta chiunque interrompe i suoi pipponi deliranti.
Rino aveva fatto una domanda, era cortesia rispondere senza mortificarlo.

marcello antonicelli Commentatore certificato 17.04.09 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SICCOME LA "CRISI" E' STATA STRATEGICAMENTE INDOTTA DALL'ELITE GLOBALE,NESSUNA DELLE PUR LUMINOSE IDEE DI MAURIZIO PALLANTE POTRA' ESSERE ATTUATA FINCHE' PERSEVERANNO AL POTERE GLI ATTUALI VERTICI DELL'IMPERO MONDIALE! PER RIPRENDERCI IL CONTROLLO DELLE NOSTRE VITE ABBIAMO BISOGNO,A MIO AVVISO,DI:

1) RICORDARCI CHE SIAMO MOLTO DI PIU' DI SEMPLICI ANIMALI BIPEDI (GASPARRI A PARTE)

2)UNIRCI IN UN'UNICA COMUNITA' UMANA CHE ABBIA LA LIBERAZIONE E LA VERITA' COME IDEALI CONDIVISI

3)DISOBBEDIRE SISTEMATICAMENTE AL SISTEMA: TUTTO CIO' CHE VUOLE PER NOI IL GOVERNO TOTALITARIO GLOBALE HA COME UNICO SCOPO LA DISUMANIZZAZIONE E LA SCHIAVIZZAZIONE DELL'UOMO

AMICI GRILLINI E NON: "PRESTO CHE E' TARDI" (PER CITARE IL "FILOSOFO" EZIO GREGGIO)!

"VOMITARE&SOVVERTIRE"

SognoRosso ., Battipaglia Commentatore certificato 17.04.09 16:03| 
 |
Rispondi al commento

certo che è scandaloso...
quello che dovrebbe essere fatto dalle istituzioni....
viene invece promosso e fatto da dei singoli cittadini...
anzi dal singolo cittadino Beppe Grillo.
Ma a questo punto siamo arrivati...
ed è diventato normale....
"normale"....
e siamo pure costretti a LOTTARE....
non so se ce ne rendiamo conto, ma.....
L'ACQUA E' GIA' IN EBOLLIZIONE!

Paul R., Padova Commentatore certificato 17.04.09 15:57| 
 |
Rispondi al commento

POSSIBILE CHE UN ESSERE UMANO SI VENDA A QUESTO PUNTO ??

L'ITAGLIANO E' SENZA DIGNITA' !!

juan miranda 17.04.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Guglielmo Berlasso è il presidente della Protezione Civile del FVG. Gli è stato chiesto se la situazione creatasi in Friuli nella ricostruzione post-terremoto può ripetersi in Abruzzo. La risposta è stata negativa. In Friuli la popolazione assieme ai Sindaci, non dimentichiamo gli Alpini, lavorarono in concerto con la Regione tenendo alla porta lo Stato. Nel caso dell'Abruzzo c'è si Bertolaso, (a suo tempo ci fù il Grande Zamberletti) ma è già chiaro che manca la struttura portante che di fatto verrà sostituita dallo Stato. Qui finisce la storia. Auguri per le NiuTaun.

epe pepe 17.04.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

porca vacca che palle!!!!!!!!!

ridatemi lo smutandato!

per lo meno lui, anche se un ciclostile vivente,
era meno offensivo e a volte anche serio o simpatico!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento

GLI ALTRI PAESI HANNO POLITICI DIGNITOSI PURE NELL'ASPETTO FISICO ..CAZZO !!.....noi abbiamo solo mostri !! ma siamo davvero tutti rincoglioniti ??

juan miranda 17.04.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento

YES THEY CAN

santa pazienza Commentatore certificato 17.04.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama?

sancho . Commentatore certificato 17.04.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento

A chi anni fa contestava quei pochi che come me vedevano nel sistema dei voti l'inizio del lento suicidio del blog :

Avevamo o no ragione?

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 17.04.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X VIVIANA C. bologna

GIORDANO: "DIVENTA VECCHIO SENZA ESSERE STATO MATURO."

PUVRAZ !!! PIO' IEN BROT E PIO' IEN CATIV !!

juan miranda 17.04.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

oh porca miseria.....

MA LE PILLOLINE PER TENERE A FRENO GLI ISTINTI LE HO PRESE SOLO IO STAMATTINA???????

Ma la volete piantare?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beati coloro che avranno la possibilità di maneggiare i soldi per la ricostruzione delle zone terremotate in Abruzzo. Mille volte beati, fortunati maneggiatori di disgrazie altrui.
Natii di una terra gestita in maniera che nessuno sia responsabile, a parte quelli che percepiscono gli stipendioni da responsabili.
Le responsabilità servono a giustificare gli stipendi, ma quando serve trovare un responsabile per chiedergli conto del suo operato stranamente non si trova mai.
Beati gli abitanti di questa terra di tutti e di nessuno, dove tutti decidono e dove non si decide mai un cazzo che vada bene le poche volte che si decide di decidere.
La terra nella quale oggi scoppia uno scandalo, domani si fa polemica sullo scandalo e dopodomani si parla delle polemiche sullo scandalo. Ma i responsabili non si trovano mai.

Gianni Meriglian Commentatore certificato 17.04.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

SOMIGLIANZA ECCEZIONALE

Ghedini assomiglia a uno scopino per il cesso (la testa è lo scopino, il corpo è l'asta dello scopino).

GUARDATELO E DITEMI SE NON E' VERO?

P.S. Autorizzo Beppe ad utilizzare questa mia scoperta a gratis!

;-)

Cazzoguardi - Commentatore certificato 17.04.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Ho un energia dentro che si chiama incazzatura..quanti giga saranno?

mark kaps Commentatore certificato 17.04.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento

I famosi 98 mld...

una volta per tutte:

1) sono soldi che hanno intascato e nascosto chissà dove o è una multa elevata per una qualche irregolarità?

2)perchè scrivete "togliete il puntino?" siete stati forse bannati? se si perchè?

3) la petizione che invitate a firmare, a chi pensate di inviarla, e quando?

marcello antonicelli Commentatore certificato 17.04.09 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' SUFFICIENTE UN CULO CHE SCOREGGIA E DUE GAMBE SOTTO PER FARE DI UN BIPEDE UN: "ESSERE UMANO" ??

GUARDANDO GHEDINI, GIORDANO CAPEZZONE ECC.....DIREI DI NO !!

juan miranda 17.04.09 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Chi sbaglia non paga (Di Travaglio Marco)

Gioacchino Genchi, additato dal Copasir, da politici di destra e sinistra e dalla stampa al seguito come un mostro che spia tutto e tutti e dunque «merita l’arresto» (Gasparri), «ha agito correttamente» senza violare alcuna legge. Lo scrive il Riesame di Roma, presieduto da Francesco Taurisano, nelle motivazioni all’annullamento dei sequestri dei computer di Genchi, disposti dai procuratori Toro e Rossi ed eseguiti dal Ros. Di più: i giudici demoliscono pure le fantasiose accuse mosse a suo carico (abuso d’ufficio, accesso abusivo a sistema informatico, violazione dell’immunità parlamentare e del segreto di Stato). Genchi «non ha violato le guarentigie dei parlamentari interessati all’acquisizione dei tabulati» (Mastella & C.): «agiva di volta in volta in forza del decreto autorizzatorio del pm De Magistris, comunicandogli ogni...coinvolgimento di membri del Parlamento intestatari delle utenze». L’accesso all’anagrafe dell’Agenzia delle Entrate «non ha arrecato nocumento» ad alcuno. Quanto ai tabulati di uomini dei servizi segreti, «non è dato comprendere il nocumento per la sicurezza dello Stato», ma soprattutto «il tribunale non rinviene la norma di legge» che vieterebbe di acquisire i tabulati di uno 007: «Genchi agì nell’esercizio delle sue funzioni di ausiliario del pm De Magistris». Domandina: quando tre pm di Salerno perquisirono la Procura di Catanzaro e il Riesame diede loro ragione, il Csm li cacciò su due piedi. Ora che due pm di Roma han perquisito Genchi e il Riesame ha dato loro torto, cosa pensa di fare il Csm? Per coerenza, non potrà che promuoverli.

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

MINCHIA QUEL GHEDINI HA UNA FACCIA INQUIETANTE !!

GUARDANDO IL CIRCO DI MOSTRI CHE IL CAPONANO HA MESSO INSIEME MI CONVINCO SEMPRE DI PIU' DELLE TEORIE DI CESARE LOMBROSO !!

juan miranda 17.04.09 15:44| 
 |
Rispondi al commento

sai benissimo quindi perchè siamo arrivati qui purtroppo.
Haran Banjo_74 alias Fabio Corigliano
-------------------------------------------

Siamo arrivati fino a qui perchè tu hai abusato dell'amicizia che un bellissimo gruppo di PERSONE PER BENE e che ha creato un MU anomalo e per questo STUPENDO, ti ha dato.
Da dove arrivi Corigliano?
Tu arrivi dal listone delle civiche nazionali di Oliviero Beha nella quale ti eri iscritto tu e tutta la famiglia per presentarti alle elezioni del 2008:
http://www.listacivicanazionale.it/index.php?action=firma_il_manifesto&start=600

in quel periodo ti presentasti su questo blog spammando col tuo nome e quello di molti altri nick spargendo la MENZOGNA che Beppe Grillo sostenesse la vostra lista tanto che dovette fare un post adeguato per smentire te e tutti i millantatori come Miclavez e l'altro signor Giuseppe GRILLO candidato apposta per il suo nome.
La cosa non ti piacque e cominciasti a remare contro questo blog, ma siccome dare contro Beppe Grillo non ti avrebbe portato gloria allora te la prendesti col suo editore.
Nel frattempo persone che hanno visto tradita la loro fiducia e che ancora NON CREDONO nella tua CATTIVISSIMA FEDE, si sono visti SPUTTANATI in tutto il mondo meetupparo perchè tu usasti impunemente una delle funzioni del MU a tuo uso e consumo CONTRO questo blog.
Non ti bastava? No di certo, ti sei anche permesso di cancellare impunemente messaggi a te sgraditi non appena ti si diede facoltà e il tutto dopo aver fatto una campagna denigratoria contro questo blog proprio riguardo la censura.
Ora stai di nuovo USANDO delle persone che ti credono amico per i tuoi scopi, ribaltando l'evidenza dei fatti, diffamando persone qui e altrove e cercando la rissa e il tutti contro tutti a qualunque costo perchè il tuo obiettivo è sempre stato quello di distruggere questo blog, caro il mio trombato!!
Questo è un messaggio rivolto agli uomini di buona volontà: controllate sulla rete ciò che dico, la rete non mente.

Paolo Cicerone, 'Ndranghetown Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Max Stirner

BINGO!!!!!!!!!!!!!!!!!

eccolo MA ALLORA E' VERA LA BANDA DEI DIFENSORI DEL BLOG

FINTI , PARTITICI E NON PER GRILLO !

QUANTO TI PAGANO PER OFFENDERE ?

CHI TI MUOVE ?

PRECARIO O FISSO ?

BUGIARDO E VERME , FALSO E SCORRETTO

VENDUTO!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:42| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I sistemi politici, i sistemi economici

Molti pensano che tutto dipenda dal sistema politico e/o economico. Ma la maggior ricchezza dell'umanità consiste nell'umanità stessa.
La qualità della vita dipende più da come siamo e dalla qualità delle persone con cui si ha a che fare, che non dalle cose che si possiedono o dal potere che si può esercitare. La Pace e la Giustizia dipendono più da quanto ce n'è dentro ciascuno di noi, che non da quanto ne pretendiamo di trovarne negli altri.
E' il nostro patrimonio umano che sta precipitando, e non ci potrà essere nessun sistema politico e/o economico, per quanto giusto, in grado di ristabilirlo.


sancho . Commentatore certificato 17.04.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento

QUEL GIORDANO LI' DEL GIORNALE STAREBBE BENE AL CIRCO A SPAVENTARE I PARGOLI INSIEME ALLA DONNA CANNONE E ALL'UOMO CON DUE TESTE !!

juan miranda 17.04.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVETE NOTATO ?

I palazzi dei nostri cari dipendenti fannulloni fancazzisti a 20 mila mensili,quasi mai si trovano in aree sismiche.

MARTINO LUTERO Commentatore certificato 17.04.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento

OT

98.000.000.000

NON ME NE POTREBBE FREGAR DI MENO.

SE I BEOTI USANO LE SLOT MACHINES È BENE CHE QUESTI SOLDI NON VENGANO RESTITUITI PROPRIO A NESSUNO.

COSÍ MAGARI LA PROSSIMA VOLTA FORSE (!!!!) CI PENSERANNO DUE VOLTE PRIMA DI SPERPERARE DENARO COME SOLO DEGLI EMERITI IDIOTI POSSONO FARE!

DOT.

xxxxxxxxxxxxxxx

razzista ignorante
l'evasione fiscale è di tutti o nessuno

Allen G., Mordor Commentatore certificato 17.04.09 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta a Rino napoli..

Caro Rino,personalmente non ho dichiarato guerra a te e nemmeno al tuo movimento ma al tuo modo ARROGANTE e VOLGARE di proporre e proporti.
Ammetto che,dopo la figura che hai fatto a Firenze che.. fosse capitata al sottoscritto si sarebbe cancellato anche dall'elenco telefonico per non fare ulteriori figuracce.. sei stato preso di mira ancor di più!
Ma vedi,pensare ad una cosa e poi metterla in discussione per limare gli eventuali spigoli per renderla realistica e fattibile è la prerogativa di ogni essere umano.. solo uno stolto continuerebbe a seminare in un deserto pensando che,con il tempo,avrà un buon raccolto.. io ho fatto questo è cioè mi sono evoluto. Ho adottato la vostra idea (quella di sovranità) ma non ne ho fatto un'icona unica.. L'ho studiata,paragonata ad altre situazioni politiche esistenti ed ho effettuato le dovute limature.. il risultato è quello che continuo a sostenere,cioè che NON SI COSTRUISCE UNA CASA PARTENDO DAL TETTO!
Allora ho preso la decisione che ritengo sia la migliore,ovvero partire dal basso.. dalle fondamenta.. operare sul territorio e dedicarmi ad operazioni di informazione.. vedi i famosi 98 miliardi,oppure le lezioni di sopravvivenza (quelle che ti piacciono tanto) o mandare delle semplici segnalazioni (email o telefonate) per segnalare a chi di dovere fatti e/o soprusi.
PARTIRE DAL BASSO.. perche è più facile dire al cittadino.. guarda che la benzina la puoi pagare meno oppure ti posso indicare dove fare la spesa a minor costo.. che spiegare la teoria della relatività (nel tuo caso sovranità).
Con queste righe non voglio abbassare la guardia su di te o su gli altri anzi.. mi attaccate.. mi difendo.. attaccate i miei amici.. difendo loro..
era solo per spiegare a te ed agli altri che IO NON DIPENDO DA NESSUNO E NON HO PRESO COME VERITAS nessun'altra posizione che non sia conforme ai miei pensieri..

Cordialmente Bernicchi Pietro

p.s. come vedi si può dialogare senza offendere!

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 17.04.09 15:38| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(A chi critica Pallante per i suoi guadagni, assimilabili poi a quelli di un dirigente qualsiasi).

LA CONVINZIONE - CHIUNQUE L'ABBIA CREATA - CHE LA POVERTA' E LE AZIONI UMANITARIE VADANO MANO NELLA MANO E' COSTATA ALL'UMANITA' L'AIUTO DI ALCUNE DELLE PERSONE PIU' BRILLANTI CHE SIANO MAI VISSUTE.

( trovo questa frase di una verità assoluta)

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 17.04.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Melo vedo già il nano con la tutina della barbie contro le radiazioni arrivare sul luogo dove "ha svampato" la centrale e dire a Certolaso:"E'colpa dei comunisti"

mark kaps Commentatore certificato 17.04.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento

MAZZAAAA...OHHHHH UNA AUTENTICA INVASIONE DI MERDAIOLI DI ARCORE !! VIA VIA.....ADIOS !!!

juan miranda 17.04.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

i veri sinistri son in abruzzo a lavorare

quelli finti, qui a parlare di politica e solidarieta' oltre a criticare tutto e tutti se non la pensano come loro

Adbulina O'marucchina Commentatore certificato 17.04.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Perchè i fasci possono manifestare in assetto paramilitare mentre gli universitari non possono fare cortei pacifici?

Rodion Romanovič Raskòl'nikov
-----------------------------------------------

Domandalo ai proprietari delle vetrine dei negozi.
Tra un gruppo di no-global ed un gruppo di Forza Nuova: quale dei due sarebbero contenti di veder sfilare?

Gianni Meriglian Commentatore certificato 17.04.09 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chissa travaglio come farebbe a vivere se non ci fosse berlusconi

idem per lerner se non ci fosse la lega


in pratica due nessuno, che vivono parlando male di altri ..purtroppo si arricchiscono pure alla faccia dei loro seguaci

Adbulina O'marucchina Commentatore certificato 17.04.09 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la felicita di rossi buonisti grillini sinistri chic

comapagni, ma, ma, ma cosa stanno combinando i vostri amici dell'est ?

l'altro giorno ne hanno fatto secco uno a napoli

ieri hanno provato con uno di treviso

oggi sembra che ci sia stato un tentativo di massacro a torino

ciumbia che bell'affare abbiamo fatto con la romania grazie a quella jattura rossa: ditte sane in cambio della loro peggio feccia!!

nb : oltre a portarceli sulle spalle e passare per razzisti

Adbulina O'marucchina Commentatore certificato 17.04.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

98.000.000.000

NON ME NE POTREBBE FREGAR DI MENO.

SE I BEOTI USANO LE SLOT MACHINES È BENE CHE QUESTI SOLDI NON VENGANO RESTITUITI PROPRIO A NESSUNO.

COSÍ MAGARI LA PROSSIMA VOLTA FORSE (!!!!) CI PENSERANNO DUE VOLTE PRIMA DI SPERPERARE DENARO COME SOLO DEGLI EMERITI IDIOTI POSSONO FARE!

DOT.

santa pazienza Commentatore certificato 17.04.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---TERREMOTATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII....TIÈ.

Election day, il Vecchio Ducetto Berlusconi confessa: «Bossi ha minacciato la crisi, quindi affanculo i terremotati, preferisco dare i soldi ai celebrolesi della Lega, Cribbio.»

Bossi, Marroni e Pig-Calderoli (questi mentecatti tengono sotto scacco una intera Nazione)

da l’Unità.it

Lega LADRONA, con 460 milioni si dava casa a 15mila sfollati.

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

i 98 miliardi di euro evasi?

dove era l'unità?

Allen G., Mordor Commentatore certificato 17.04.09 15:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

@ ALLA TRUPPA DI ATTACCABRIGHE DEL BLOG


Haran Banjo_74 17*04*09_13*17

...5 palle verdi date, 4 palle verdi

ricevute...:-//

'Sti pizzardoni* che si occupano del semaforo e

decidono a chi dare le multe sul blog è ora che

vanno in pensione...;-)))


*Vigili Urbani

max m. (m.m.), 17*04*09-13*29
------------------------

Detesto entrare in diatrime futili, meschine, create ad hoc per mascherare vuoti intellettuali di personaggi che si sono assunti compiti enormemente più grandi delle loro capacità, ma pur rimanendone fuori, devo dire, da bordo ring, ciò che non si può più tacere.

Costui, "max m. (m.m.)", è uno che all'occorrenza si AUTOVOTA, senza alcuna riserva che un minimo di buon senso e di buon gusto dovrebbero imporre.
Malgrado ciò, viene a recitarci il teatrino che lo ST^AFF imbroglia sui voti, perché lui ha dato 5 manine verdi, mentre lo ST^AFF, a sentire lui, gliene avrebbe "fregata" una: LO ST^AFF SI PRENDE LA BRIGA, DI "FREGARGLI" UNA MANINA VERDE"!!!!

TI INVITO A NON VENIRE A RACCONTARE A ME LA STORIELLA CHE NON E' VERO CHE TI AUTOVOTI, SENZA ALCUN PUDORE, SU TEMI CHE INTERESSANO IL MU 878!
PER CONOSCERE QUESTI GIOCHETTI DA FANCIULLI NON OCCORRE ESSERE DEI GENI INFORMATICI!

Solo questi dettagli dovrebbero farvi capire con che razza di gente abbiamo a che fare!

Una piccola spiegazione al fenomeno che ha lasciato questo.... "max", offeso dall'operato disonesto dello ST^AFF, che ha preso di mira lui con una manina verde sottratta, gliela fornisco io e gratis senza alcuna telefonata di scuse o di ringraziamento.

Se tu, quando hai cliccato le 5 manine verdi, un altro prima di te ha cliccato 3 manine verdi PRIMA DEL TUO REFRESH, le manine che si sommano sono 8. 8 manine diviso i 2 votanti, fanno 4 manine.

ECCO SVELATA LA TRUFFA DELLO ST^AFF!

Chiunque può fare la prova.

Il sospetto che persone del genere debbano risolvere dei problemi di altro genere non vi coglie?

Max Stirner

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 17.04.09 15:25| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è fondamentale ma con Giordano che farà Grillo?
Almeno pubblicizzare la cosa, è una perdita di tempo (che quella testa di c non merita)ma non mi pare giusto essere così signorili.
Io che signorile non sono gli dedico, intanto, un sonoro:

AAAAAAAAAA BURINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 17.04.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Dal 8 Giugno 2006 al 31 Dicembre 2006, il Laureato in lettere e saggista Maurizio Pallante ha percepito la bellezza di 50.000 euro lordi di compenso.

Aldo Piacci
---------------------------

Azz, ma con quello stipendio sarei capace di scrivere saggi al cui confronto i saggisti di tutto il mondo si toglierebbero il cappello assieme al cuoio capelluto.
Ti faccio ricavare energia elettrica dalle melanzane senza bisogno dei consulenti di Pecoraro Scanio.
Datemi quei soldi e vedrete.

Gianni Meriglian Commentatore certificato 17.04.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

THE PIRATE BAY condannato alla prima udienza in Svezia.

E' un motore di ricerca per trovare i link dove scaricare film, libri, applicazioni attraverso il peer to peer.

Chiedo a Beppe Grillo come a tutti coloro che odiano il copyright nei termini attualmente in vigore di schierarsi a favore del sito THE PIRATE BAY.

Tempo addietro avevano cercato di acquistare Sealand per poter installare i propri server li e diffondere i link attraverso il satellite ma l'attuale padrone di Sealand (unico stato nel mondo a non aver sottoscritto il copyright essendo grande 500m2 ed in media abitato da 5 a 10 persone) ha rifiutato la somma raccolta attraverso PAYPAL.

Chiedo a tutti di seguire questa cronaca di limitazione delle liberta'. Dove chi pubblica un link di un'opera che non rispetta il copyright e non dell'opera stessa viene costretto dalle lobby a chiudere per sottostare a leggi illogiche. Leggi che obbligano a pagare diritti di autori morti anche 20 o 30 anni fa.

W PIRATE BAY grandi ragazzi siamo con voi

The Pirate Bay supporter 17.04.09 15:22| 
 |
Rispondi al commento

A scuola bisogna far quadrare i conti e non e' un'operazione semplice. Quest'anno la cifra che le scuole possono iscrivere in bilancio per il funzionamento, dalle fotocopie alla cancelleria, dalla bolletta del telefono alla carta igienica, e' pari a zero euro. Per risparmiare 280 milioni di euro, la Gelmini toglie le compresenze, quindi gli alunni della scuola pubblica avranno diritto ad un solo insegnante, sperando che sia bravo, sano e single. Ma all'interno del cuci e scuci normativo, per cui ogni ministro disfa quello che ha fatto il suo predecessore, si annidano centri di spesa che non sono mai stati toccati, come le scuole italiane all'estero, che ci costano 70 milioni all'anno. Lo stipendio di un professore all'estero puo' arrivare a 5mila euro, quello di un dirigente scolastico puo' arrivare ad 8mila, mentre per esempio i loro colleghi francesi guadagnano la meta'. Nel frattempo in patria succede che qualche dirigente scolastico a corto di fondi ha smesso di nominare i supplenti. L'assurdo e' che le scuole bruciano i milioni nella caccia ai supplenti, perche' in base ad una vecchia legge sono obbligate a cercarli con il telegramma o con il fonogramma. Le risorse scarseggiano e chi ci rimette sono gli alunni ai quali viene decurtato il tempo scuola e in particolare i disabili, ai quali viene decurtato il sostegno. Risparmio e merito sono tra gli obiettivi dichiarati di questa riforma della scuola, ma per il momento i lavativi e gli incapaci non corrono grandi rischi, basta che siano di ruolo. Invece 18 mila precari, anche i piu' bravi, rischiano di rimanere a casa.
Eppure la scuola va avanti solo grazie al lavoro appassionato e sottopagato di alcuni, perche' l'organizzazione certo non aiuta. La chiamano autonomia scolastica, ma in sostanza significa che ogni istituto puo' diventare un feudo a se'. Per esempio con i progetti europei, i cosiddetti PON e POR, scorrono fiumi di euro verso le scuole,....REPORT DOMENICA 19 APRILE 21.30.....

Antonio Bachetti, Ascoli Piceno Commentatore certificato 17.04.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento

ai rotti dietro che pensano solo al nucleare

http://www.igg.cnr.it/Geologia_e/GeologiaeGeotermiaText.htm

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente,IO HO LE PALLE,VOI NON SO,
Rino Napoli Doc..azz
---------------------------------------------------

COS'E' CHE HAI TU????
Senti un pò ominicchio e quaqquaraqquà al tempo stesso.......,
a Firenze ti sei cacato nelle mutande solo perchè guardandoti negli occhi ti ho detto con piglio deciso: "indovina chi sono".
....ma se proprio sta scena non t'è venuta bene, la rifacciamo...
CIAK!

Paolo Cicerone, 'Ndranghetown Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande Pallante, spero di trovarti tra i candidati delle prossime amministrative, non so in quale città.
vorrei anche trovare qualcuno che abbia argomanti altrettanto convincenti per smontare i tuoi, ma oltre a denigrare mi sa che non sanno fare.
qui si parla del futuro dei nostri figli. non si scherza +.

segnalo che ormai da anni la realtà dei GAS a Milano e non solo sta crescendo molto. in questi giorni abbiamo ricevuto dal sig. Tomasoni, un imprenditore agricolo, una bellissima mail, in cui ringraziava tutti noi per avergli consentito di sopravvivere alla logica dei grandi gruppi:
c'è anche un pezzo del corriere in proposito.
http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/09_aprile_15/caseificio_salvato_clienti-1501187909632.shtml
cambiare, dal basso, è l'unica via.

renato p., Milano Commentatore certificato 17.04.09 15:15| 
 |
Rispondi al commento

http://attivissimo.blogspot.com/2009/04/biowashball-non-solo-non-lava-puo.html


Gli impiegatucoli (Ed. e marmaglia)sono pregati
di infilarsi la mitica "palla magica" nel pertugio adibito all'uopo, chissà che non deterga anche il cervello, in pieno rispetto dell'ambiente.

Obi-Wan-Per-Hobby (agenteNWOmanonditeloanessunocheèsegreto) 17.04.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento

O.T.


Mettete i vostri bimbi davanti agli anime giapponesi, in lingua originale con sottotitoli senza censura, ed "indottrinateli" alla ribellione verso il governo mondiale

qualsiasi riferimeto al piratesco One Piece è del tutto casuale

^_^


Perchè i fasci possono manifestare in assetto paramilitare mentre gli universitari non possono fare cortei pacifici?

ogg mi va così...vieni avanti cretino!


chiedo scusa per la nuova regressione....

Bene signori , guardate il blog .

State assistendo al trionfo di ed .....difese ,
attacchi , schieramenti , prediche e via libera
a lazzi e contro lazzi e sottocommenti a iosa.

Quello che voleva - DIVIDERE - quello che voleva -SPARIRE COME ORA - e godersi il frutto del suo
lavoro.

Facendo leva sulla nostra diffidenza , paure ,
esigenza di essere difesi , esigenza che lui "
dice quello che penso anch'io "

Pessimismo , vecchi rancori , vecchi
schieramenti e storie e posizioni diverse.

Ha attaccato tutta la parte LIBERA di questo blog , ha catturato e reclutato i piu' chiusi , diffidenti ed inquadrati .....e vecchi....

o chi si è sentito escluso , attaccato , o di chi è infastidito da troppa invadenza , presenza o dall'esistenza di gruppi nati per fare.

Questo suo trionfo , segna pero' la sua fine.

Come elemento disgregante e distruttivo

Perchè Ed non esiste , non comunica , non si conosce , perchè lui è la misura della nostra miseria , solitudine , paura e diffidenza.

La misura dei rancori e delle pene , dell'insofferenza che proviamo per tutti fuorchè per noi stessi ed.. ed ...ed il proprio IO.

Ed siamo noi con i nostri difetti e miserie .

Lui è un eroe , la misura della nostra pochezza.

La misura di quanto l'unione sia una patina a volte lieve.

Io quello con piu' pecche di tutti.

MA ANDIAMO AVANTI!

Ciao amici

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:12| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La decrescita

La decrescita è elogio dell’ozio, della lentezza e della durata; rispetto del passato; consapevolezza che non c’è progresso senza conservazione; indifferenza alle mode e all’effimero; attingere al sapere della tradizione; non identificare il nuovo col meglio, il vecchio col sorpassato, il progresso con una sequenza di cesure, la conservazione con la chiusura mentale; non chiamare consumatori gli acquirenti, perché lo scopo dell’acquistare non è il consumo ma l’uso; distinguere la qualità dalla quantità; desiderare la gioia e non il divertimento; valorizzare la dimensione spirituale e affettiva; collaborare invece di competere; sostituire il fare finalizzato a fare sempre di più con un fare bene finalizzato alla contemplazione. La decrescita è la possibilità di realizzare un nuovo Rinascimento, che liberi le persone dal ruolo di strumenti della crescita economica e ri-collochi l’economia nel suo ruolo di gestione della casa comune a tutte le specie viventi in modo che tutti i suoi inquilini possano viverci al meglio.

Maurizio Pallante

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 17.04.09 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER FORZA DI COSE SONO COSTRETTA A RISCRIVERLO.

"Qualsiasi forma di governo è un fallimento: il dispotismo è ingiusto per tutti, incluso il despota che probabilmente era fatto per cose migliori. Le oligarchie sono ingiuste per i molti, e le olocrazie sono ingiuste per i pochi. Una volta si pensava alla democrazia come alla speranza del futuro, ma la democrazia significa semplicemente FAR BASTONARE IL POPOLO DAL POPOLO IN NOME DEL POPOLO. L'abbiamo smascherata."

Oscar Wilde

Questo aforisma è tanto piú valido per l'Italia.... Il despota in questione è ovviamente Berlusconi che ahimé avrebbe potuto evitare di scendere in politica per noi (come direbbe Cornacchione), ma lo ha fatto....e l'Italia lo ha acclamato e votato...

Dove diavolo volete andare con le liste civiche?

Ci vogliono le palle nemmeno quadrate, rettangolari per intraprendere il cammino del politico......

Molti di voi sono decisamente degli illusi.

Spiacente.

Sari

santa pazienza Commentatore certificato 17.04.09 15:09| 
 |
Rispondi al commento

OT
ma tanto sono OT tutti

Non so, ma ho come l'impressione,
l'istinto mi dice, anche a me, non solo a Santa Pazienza,
che QUALCUNO stanotte non poterà la solita infame calunnia contro UNO DI NOI.

UNITI SI VINCE
o perlomeno non si muore soli e tristi.

TAI

aluette aluette Commentatore certificato 17.04.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'aumentato il rettilario, ora c'è anche Piacci

Caro Piacci
sei vecchio come i tuoi dati e altrettanto stantio

Le nuove pale eoliche producono 1 Gwatt quanto 60 di quelle precedenti
Una moderna centrale nucleare produce dai 100 ai 300 Gwatt di elettricità
Aggiungici il rischio, la contaminazione ambientale, la distruzione dei corsi d'acqua, gli altissimi costi per la sicurezza, il pericolo sismico
e il problema delle scorie radioattive da trattare e dove stoccarle per almeno 3000 anni!!!
Con 100-300 di queste pale eoliche si produce il medesimo quantitativo di una centrale nucleare, ma a costi di sicurezza nulla e sanza problemi di stoccaggio delle scorie...
Se a te questo pare poco!

Non ce la puoi. Se vai avanti con questi dati taroccati, non ce la puoi. Ti copri solo di ridicolo
Almeno aggiornati, matusa!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.09 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutte cose giuste e sensate ma si gira sempre intorno al problema principale…quel problema che plasma le società.

Il problema e’: chi siamo e cosa vogliamo?

A seconda della risposta che diamo a queste domande possiamo sviluppare politiche a misura d’uomo o a misura di capitali o a misura di caste di potere…

Sta a noi dare una risposta e oggi che un mondo e’ finalmente entrato in crisi non possiamo fare a meno di interrogarci e cercare delle risposte a queste domande.

A me non interessa nulla di produzione industriale, di produzione energetica, di capitali.

So che non starò meglio se compro l’ultimo cellulare, un capo dell’ultima collezione di moda, l’ultimo modello di auto o per meglio dire starò forse meglio solo i 5 minuti successivi all’acquisto spinto da un irrefrenabile impulso a comprare che la pubblicità ha generato in noi e poi passa più o meno velocemente fino al prossimo acquisto.

L’avere non rende felici, ci fanno credere in tutti i modi che sia cosi attraverso una pubblicità martellante, ma poi quando torniamo nella nostra bella casetta (magari protetta da filo spinato e da sistemi di sicurezza) con il nostro ultimo acquisto cosi tanto agognato ci rendiamo conto che se non abbiamo una amore vicino sincero o degli amici realmente tali che ti vogliono bene allora tutto questo non ha nessun senso e non ci rende felici.

So anche che finche esisterà un altro essere umano in catene o uno schiavo o una persona sfruttata dal potente di turno allora non potrò essere felice o godermi a lungo questa felicità.

L’unico valore che conosco in grado di generare serenità e’ l’amore per il prossimo o per lo meno il suo rispetto.

Dobbiamo sviluppare invece delle politiche svolte a rendere realmente felici le persone e questo comporta eliminare lo sfruttamento del prossimo e rispettare l’ambiente nel quale viviamo…

Poi a seguire vengono le politiche energetiche, industriali, ecc…

Prima di tutto dobbiamo coltivare uomini e donne di valore…

umberto x., DemosLandia Commentatore certificato 17.04.09 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Potete farvi tutte le masturbazioni mantali che credete.

Sta di fatto che 98.000.000.000 di Euro evasi, che potrebbero risollevare un pochino le sorti di questo paese, sono davvero tanti. E chiederli, oltre che un diritto, E' UN DOVERE.

Che poi le cose vadano a buon fine, è un altro paio di maniche. Non provarci proprio però, è da codardi e ..... italiani.

Forza su, che non costa tanta fatica.

http://www.firm.iamo.it (togliere il puntino su firmiamo)

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:04| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo voi sono veri questi dati?

http://www.arpacampania.it/acerra/elenco.asp?id=16

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.tv/home-video/marco-travaglio-mi-piace-fare-il-cazzone.htm


PASSATE PAROLA!!

Pino Pablik (pabb), milano Commentatore certificato 17.04.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbero 180.000 pale eoliche alte più di 100 metri per produrre l'energia di una centrale nucleare di media potenza e di ultima generazione.
I Comuni in Italia sono meno di 9 mila.
Venti pale eoliche per comune, compreso San Giminiano, Roma o Gabicce Mare. Una bella pala eolica al Colosseo come la vediamo?

Aldo Piacci (coe & renza), Roma Commentatore certificato 17.04.09 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E CHE CAZZO!!!!!!!!!!

MA UNO CHE SI INTERESSI AL TEMA????????

CAZZO POSTO A FARE ANCH'IO

PALLE

MANCO SAPETE L'INGLESE

FANCULO VA!

STATE LÍ A PUNZECCHIARVI COME GALLI E GALLINE!

CAZZO DI BLOG!

CI SARÁ UN BLOG NORMALE IN ITALIA????????????????????????????????????????????

santa pazienza Commentatore certificato 17.04.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT International

E' UFFICIALE: OBAMA NON INCRIMINERA' I TORTURATORI CIA DI GUANTANAMO

Published on Thursday, April 16, 2009 by RebelReports
It's Official: Obama Will Not Prosecute CIA Torturers
Obama strikes a deal with CIA torturers not to prosecute them. This is a victory for Bush’s lawyers who justified torture.

<<<Obama e' venuto ad un accordo con i torturatori della CIA a seguito del quale non li perseguira'. Questa e' una vittoria per gli avvocati di Bush che hanno giustificato la tortura.

un lettore ha scritto:
bobv April 16th, 2009 5:00 pm
So the Spanish Attorney general won't seek indictment of those who gave the orders to torture because they didn't carry out the torture personally, and Obama won't prosecute the CIA who carried out the torture personally because they were just following orders.

<<<Cosi il giudice spagnolo Garzon (che era in procinto di incriminare i vertici USA del governo Bush) non indaghera' su quelli che diedero gli ordini perche' essi non lo eseguirono materialmente, e Obama non incriminera' la CIA che pratico' la tortura perche loro stavano eseguendo solo ordini.

mia nota: una delusione atroce per chi sperava di vedere puniti la gang di Bush e la sua mano armata.

maro sowclett Commentatore certificato 17.04.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una sola cosa:
STOP ALLA CHIESA CATTOLICA!
BASTA CON QUESTI FINTI CRISTIANI IN REALTA' LADRI E MILLANTATORI, VENDITORI DI IMMAGINI SACRE E DI ANIME INESISTENTI!

Roberto P. Commentatore certificato 17.04.09 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Ecco!!!!!
Risolto il problema della LIBERTA' D'ESPRESSIONE!!!!!

Come volevasi dimostrare che la C.E.N.S.U.R.A in questo blog è una cosa DOVEROSA!!!!!
Veramente uno schifo!!!!!
Il ******DEFICIENTE***** Potrà continuare il suo lavoro!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 17.04.09 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo con Massimilaino di Bologna che siccome la Montalcini è un Nobel e ha cent'anni non si può permetterle di dire tutto quel che vuole

Hai ragione
Una idiozia della Montalcino che cito sempre è questa:
"Il pensiero è un epifenomeno (prodotto secondario) della mente, così come il sudore lo è della pelle"

Non è vero, anche a voler essere materialisti, il pensiero di B a volte sembra piuttosto un epifenomeno della minchia

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La morale è una sola per stare tutti bene al mondo dobbiamo peggiorare tutti il nostro tenore di vita, tanti moralismi e poi tutti sanno che se noi mangiamo abbiamo la macchina la casa e altre mille cose molte totalmente inutili è solo perchè da altri parti del mondo muoino di fame.
E ora che c'è la crisi tutti urlano, di riprenderci di uscire dalla crisi, invece di essere contenti che finalmente c'è la possibilità di rimettere le cose in paro ......ne avessi sentito uno che dicesse rinuciamo a qualcosa e facciamo stare meglio gli altri.

Tutti ipocriti.....appena ci tolgono qualcosa allora non esiste più niente il consumismo e l'egoismo rendo gli uomini cechi.
Ma non dovrebbero essere delle idee comuniste?

Massimo Vita () Commentatore certificato 17.04.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se fra i tre (ex) dicasteri che coordina (Lavoro, Salute e Politiche Sociali), il ministro Sacconi è riuscito a trovare il tempo per dare un'occhiata al bando per “l'affidamento dei servizi di consulenza direzionale per l’evoluzione del Nuovo Sistema Informativo Sanitario (NSIS) e per lo sviluppo di metodologie a supporto del Sistema nazionale di verifica e controllo dell’assistenza sanitaria (SiVeAS)”. Un avviso non proprio da quattro soldi. Tutt'altro: in palio c'è una somma astronomica; la cifra massima dell'asta è infatti 17,5 milioni di euro in tre anni.
Come si legge sul sito Internet ufficiale, “il Nuovo Sistema Informativo Sanitario, nato a valle dell'Accordo Quadro tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano del 22 febbraio 2001, rappresenta la base dati condivisa finalizzata allo sviluppo di misure necessarie al bilanciamento costi-qualità”. Il SiVeAS si è invece insediato ufficialmente a febbraio del 2007 e ha un'autorizzazione di spesa di otto milioni di euro (anche se al momento non ha prodotto granché)leggi tutto e rovinati il fegato su RIPR.....ENDIAMOCI LITALIA CERCA CON MOTORE DI RICERCA togliendo i puntini

MIMMO DORAZIO 17.04.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Ora sarò curioso di vedere se il commento di Haran Banjo (13.17) rsterà sino al prossimo post!!!!

VOTATELO CAZZO!!!!!

CONTIAMOCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 17.04.09 14:43|