Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Samanta Di Persio in collegamento da L'Aquila


Samanta Di Persio
samantaterremoto.jpg


Il Blog ha raggiunto telefonicamente Samanta Di Persio, autrice del libro Morti Bianche, che vive a L'Aquila.

"Sono Samanta Di Persio e vivo a L’Aquila. Ieri sera la prima scossa abbastanza forte è stata verso le undici. Io ho sentito per le scale le persone che uscivano e gridavano. Ma è passata subito e la mia famiglia non è uscita fuori. Siamo rimasti in casa. Ci siamo addormentati. Poi verso le tre e mezza una nuova scossa, fortissima. Sembrava non finire mai. Poi hanno iniziato a cadere un sacco di cose. Libri, calcinacci e anche parti del soffitto. E appena è finita siamo scesi, abbiamo abbandonato la casa. Mentre scendevamo ci siamo resi conto che il palazzo era sventrato. Poi ci siamo ritrovati tutti insieme, tutti in piazza, perché le case erano state evacuate e tuttora sono evacuate. Durante tutta la notte nella zona dove abito io, vicino all’ospedale regionale, devo dire che non è venuto nessuno. Né la polizia, né i vigili del fuoco. Niente di niente abbiamo visto, fino al pomeriggio di oggi. Intanto sentivamo le notizie, perché ascoltavamo la radio, e abbiamo appreso che il centro storico era stato distrutto. E la prova ci è stata data dalle persone che venivano dal centro e avevano le foto della prefettura distrutta e delle vie del centro distrutte. E addirittura arrivavano delle persone che abitavano in centro e aveva già delle ferite ed erano state all’ospedale e quindi avevano dei punti in testa. Io non so come descriverla, perché non ho mai avuto una esperienza simile. Sinceramente quando penso ai terremoti del passato … quando poi la vivi personalmente è molto diverso. Hai paura. Hai paura per te e per la tua famiglia. Poi, piano, piano vieni a sapere che ci sono persone che non ci sono più. E tra queste persone ci sono dei conoscenti e realizzi quanto è drammatico tutto quello che è successo. E ti rendi conto che hai perso tutto. Hai perso la casa, tutto quello che avevi. Perché non c’è più niente."

7 Apr 2009, 12:00 | Scrivi | Commenti (409) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

l'Arte come la Scienza sono un atto creativo dell'Uomo che tenta di avvicinarsi a Dio partendo dalla sua condizione di bestia, perciò tanto più sei bestia quanto meno capisci l'Arte e la Scienza perchè entrambe sono fatte della stessa natura cioè il genio umano.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 11.04.09 01:50| 
 |
Rispondi al commento

TERREMOTO IMMOBILIARE MILANO.PURI NEGRI DEFENESTRATO DA PIRELLI RE.
Aquila 10.4.2009(Corsera.it) di Matteo Corsini
Sono giorni che racconto del terremoto immobiliare,di come spocchiosi managers riciclatisi nei fondi immobiliari durante il boom del mercato,abbiano condotto molte di queste aziende al collasso e alla rovina degli azionisti.Se immaginiamo che i fondi immobiliari di Deutsche bank erano gestiti da agenti provenienti dal franchising immobiliare sviluppo agenzie liguri,possiamo ben capire che la vita di quei fondi sarebbe stata breve.Adesso infatti quel Vicepresidente ha finito la sua avventura nel mondo dei fondi immobiliari ed è tornato dietro il bancone di un sushi bar a pelare triglie e gamberoni,gli azionisti al contrario si sbucceranno le mani a contare le perdite delle loro quote.
Il figlio di Papà,ovvero figlio di Margherita Pirelli,l'ex playboy Carlo Puri Negri lascia la carica di amministratore delegato della Pirelli re sull'orlo di un baratro,che ha costretto gli azionisti ad una feroce ricapitalizzazione per circa 400milioni.Carlo Puri Negri è stato il protagonista del boom immobiliare,cavalcato quasi con la stessa incoscienza di altri suoi esimi colleghi da Zunino ,a Ricucci a Coppola.La Pirelli insieme a Morgan Stanley è piombata sul mercato immobiliare e a suon di milioni acquistava mattoni come fosse acqua fresca e capaci di rigenerarsi ad ogni rilancio.Uno strappo alla logica conservativa del business immobiliare che oggi nella sua veemenza gli azionisti di Pirelli re stanno pagando a caro prezzo,anzi rimettendoci l'intera camicia,i guadagni di ieri con le perdite di oggi.Quando amministratori in preda al delirio di onnipotenza,eccitati dall'euforia della materia che sebbene non si conosce diventa oro,perdono la testa e acquistando velocità finiscono per schiantarsi contro le mura ciclopiche della storia.Carlo Puri Negri ha condotto una macchina perfetta,che grazie alla partnership con Morgan

MASSIMO SPAGNUOLO 11.04.09 01:01| 
 |
Rispondi al commento

si deve essere decisi nell'indecisione, per decidere la decisione che deve essere decisa, per far si che non sia decisa da altri, che sarebbero lieti di decidere...

nicola blunetti 10.04.09 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Sn Eleonora ho24anni,da anni sostenitrice del blog di Beppe.Sapevo che si sarebbe interessato di questa tragedia.Ero a L'Aquila quella notte terribile.Studio...studiavo lì all'università.Che ora non c'è più.Ma quello che mi fa vomitare dal DOLORE è che tanti studenti come me sono morti,la loro vita si è interrotta così.Potevo esserci io al loro posto...ancora non mi sembra possibile che sn viva.Mi chiedo con le lacrime agl'occhi:perchè io sì e loro no??Perchè tutte quelle case di appena20anni e di cemento armato sono venute giù come castelli di carta??Avere una borsa di studio dalla Regione e avere l'opportunità di essere ospitati nella casa degli studenti,vuol dire ora essere morti sotto le macerie??Case fatte con la sabbia=morte Nessun piano di evacuazione preventivo=panico e morte Nn si cancelleranno mai dalla mia mente quel boato assordante,quelle urla,quella stanza che sembrava in centrifuga...ora sn a Roma,e ho paura anche qui.Allora penso a chi invece ha perso molto di più,TUTTO.E penso a quell'ingegnere che il giorno prima aveva detto in un sopraluogo della palazzina in viaXXsettembre,da cui sono stati estratti tutti quei ragazzi...:"E questa quando crolla!!" ... Spero che almeno una minima parte dei soldi arrivi e che nn vengano tutti mangiate. Doniamo tutti,aiutiamo.Si pensa sempre che queste cose accadano solo agl'altri.Lo pensavamo anche noi... La mia bellissima città non c'è più,non c'è più niente.Sono finiti i sogni,i progetti,è finito tutto.Sacrifici di anni in fumo...solo il vuoto,la disperazione e il rombo delle scosse che continuano imperterrite..........

Eleonora D'Angelo 10.04.09 18:10| 
 |
Rispondi al commento

non hanno mandato l'allarme! non hanno mandato l'allarme! non hanno mandato l'allarme! non hanno mandato l'allarme!

chiara bedeschi Commentatore in marcia al V2day 10.04.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento

il mio pensiero agli abruzzesi...

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 10.04.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

ITALY EARTHQUAKE APPEAL / APPELLO per il TERREMOTO in ITALIA

Ho fatto un gruppo facebook per raccogliere fondi x le vittime del terremoto


http://www.facebook.com/group.php?gid=30228614954#/group.php?gid=30228614954&ref=ts

luca marseglia (bovino) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.04.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento

e vvvaiiiii..... sciacalli anche sul sito del tgcom: http://www.tgcom.mediaset.it/tgtech/articoli/articolo445837.shtml

Christian L., Genova Commentatore certificato 10.04.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi, ho partecipato a qs trasmissione sul terremoto dell'Abruzzo, e fuori emergenza si potra' anche parlare di responsabilità. Anche con un video organizzato dal blog, perche' no. Se volete commentare fate pure, grazie.

http://www.youdem.tv/VideoDetails.aspx?id_video=873e112b-3350-496c-a34f-e133a28aaf31

Sal B., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.04.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Questi giorni siamo tutti abruzzesi

www.opinionlead.com/

Opinion Lead (opinionlead.com) Commentatore certificato 10.04.09 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Che squallido il papa il vaticano e tutta la chiesa,fate proprio ribrezzo!Vedevvo l altro giorno un prete all aquila che con una certa arroganza diceva alla protezione civile di stare attenti ai quadri della chiesa crollata!Ma dovrebbe vergognarsi!!!La Teresa di Calcutta era da ammirare,no sto papa e preti che se ne fottono in realta`della gente!!!vergogna!

Gianluca Rizzo Commentatore in marcia al V2day 10.04.09 01:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,sono una superstite del terremoto 1980,il quale distrusse tanti paesini del sud compresa Napoli citta'.Non voglio scrivere di quel giorno infernale,ma voglio scrivere del pericolo che sta correndo L'Aquila e dintorni.Sono momenti di confusione totale,la gente pensa di tornare ad occupare appartamenti,senza pensare a quello che ci potrebbe essere dietro ad una casa ricostruita dopo un terremoto.Attenti che a Napoli e dintorni la camorra cosi' divento'potente,dopo le ricostruzioni.Potrebbe essere questa una ghiotta fetta di torta per poter guadagnare miliardi di euro.ATTENZIONE !!!ATTENZIONE!!!!Non abbassate MAI LA GUARDIA!!!!!!Seguite VOI i lavoi......BUONA FORTUNA

rossana pagano, casalnuovo di napoli Commentatore certificato 09.04.09 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunque, sempre che non si fosse già capito abbastanza, L'Aquila è una città fantasma!

andrea a., torino Commentatore certificato 09.04.09 20:41| 
 |
Rispondi al commento

volevo comunicara a chi non lo sapesse che l'ospedale della città dell'Aquila caduto come la casa dei piccoli porcellini è stato edificato da una nota società di costruzioni IMPREGILO.
La stessa società che lavora per la
Salerno-Reggio Calabria e proprio in questi giorni ha chiesto e ottenuto un prolungamento della consegna dei lavori di altri tre anni, ottenendo ovviamente altri fondi.
La stessa che ha vinto l'appalto per la costruzione del Ponte di Messina.
La stessa che dovrà costruire sul nostro territorio le centrali nucleari.
La stessa i cui vertici... sono stati indagati a tutto spiano.
buona giornata a tutti

manca massimiliano 09.04.09 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Chiedono di versare 1,00 euro con un smsm per finanziare la tragedia del terremoto... io vado a fare benzina perchè devo finanziare ancora tutte le calamità precedenti.. crisi del canale di Suez compresa.

Marco Galvagni 09.04.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

VEDIAMO SE FUNZIONA VERAMENTE YOUTUBE E SE LE BUONE IDEE ARRIVANO AI PEZZI GROSSI.
1) ANNULLIAMO IL MONTEPREMI DEL SUPERENALOTTO, CHE è QUASI DI 40 MILIONI DI EURO,E DONIAMOLO A CHI NE HA BISOGNO IN ABRUZZO
2) RIMANDIAMO A CASA QUEGLI IDIOTI DI TUTTI I REALITY E DONIAMO I MONTEPREMI
3) CHE I POLITICI DONASSERO LO STIPENDIO DI APRILE (tanto non muoiono di fame)
COPIA, INCOLLA E DIFFONDI

massimo r. 09.04.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento

leggete qua: impregilo sempre loro it.peacereporter.net/articolo/15084/Senza+vergogna

Paolo Pucci 09.04.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, vi scrivo per DENUNCIARE una cosa terribile che sta succedendo in Abruzzo: secondo Anna, una blogger Aquilana, in realtà i morti sono 1000 e i media stanno cercando di nascondere la vera situazione. Qui il link dell'articolo che ne parla: http://politicaesocieta.blogosfere.it/2009/04/terremoto-in-abruzzo-anna-blogger-de-laquila-parla-coi-medici-oltre-1000-morti.html

È davvero possibile che i morti siano 1000 e lo stiano nascondendo??? C'è bisogno di vera informazione!!!

laura d 09.04.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Approfitto di questo spazio per fare una richiesta: so che può sembrare stupido o prematuro in questo momento di emergenza, ma una esigenza a cui si dovrà quanto prima fare fronte sarà dare alle persone la possibilità di informarsi, comunicare, essere stimolata, mobilitarsi; in particolare, si dovrebbe trovare il modo di creare sul posto dei punti internet, dai quali potersi connettere. Sarà importante per creare la cultura e il coinvolgimento necessario a rialzare la testa, altrimenti la nostra popolazione andrà allo sbando, e il territorio aquilano si spopolerà completamente. Morirà.

Luigi Sgambati, L'Aquila Commentatore certificato 09.04.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di terremoto, leggete questo commento x favore: il comune di agrigento ha da qualche anno il nuovo ospedale x il quale appena dopo l'inaugurazione dello stesso, e stato appaltato il rifacimento dell'intera pavimentazione, ma come se non bastasse da una prima verifica risulta che la struttura "x struttura si intendono i pilastri" non corrisponda a quei parametri di staticità che dovrebbe avere, adesso a quanto pare dovrebbero effettuare ulteriori verifiche, speriamo che queste verifiche vengano fatte correttamente.E qui il dramma vi immaginate se lo stesso terremoto degli abbruzzesi fosse accaduto ad agrigento?

fabrizio r. Commentatore certificato 09.04.09 00:05| 
 |
Rispondi al commento

sta cosa di Berlusconi si sa da stamattina, la vorranno tenere nascosta per non creare instabilità altrimenti non si spiega questo silenzio in tutti i media italiani. Il problema è che non possiamo andare avanti così, non ci si può far governare da un omuncolo del genere. Un solo aggettivo per definirlo: inadeguato.

Gaetano Marino 08.04.09 21:41| 
 |
Rispondi al commento

un'altra bella figura con il resto del mondo.... guardatecosa ha detto quel nano di merda a proprosito dei campi che stanno realizzando in abruzzo: http://www.timesonline.co.uk/tol/news/world/europe/article6058369.ece

E' un po' come essre in campeggio!!! Signori cos aspettiamo a farlo fuori????!!!!!! In italia chiaramente non l'ha detto nessuno!!!

Christian L., Genova Commentatore certificato 08.04.09 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera a tutti i miei connazionali Abruzzesi. Mi si stringe il cuore nel vedere le imamgini dell´Abruzzo cosí distrutto, peró mi incazzo come un cinghiale quando sento testa d´asfalto dire "fate come se foste in campegio".
Io vivo da 11 nni in Germania e vi posso assicurare che i giornalisti tedeschi che hanno riportato questa notizia erano allibiti e si chiedevano come fosse possibile che un Primo Ministro dicesse una bestialitá del genere.

Allora, io avrei una soluzione: il Magnate (nel senso che MAgna molto, come diceva Totó) testa d´asfalto metta a disposizione dei Concittadini terremotati i suoi Palazzi e le sue Ville e vada lui a fare del Campeggio vicino la Basilica dell´Aquila.

È un´arrogante del cazzo......Come é possibile che non si trovi uno stracio di Giornalista che scriva: ma che cazzo dice questo!!

Togliamo immediatamente i Finanziamenti Publici ai Giornali!!! La stragrande maggioranza dei Giornalisti sono dei Tappeti scendi letto nonché LAcché, a seconda delle esigenze.


VERGOGNATIVI!!!!

Lo so che non vi aiuterá piú di tanto, peró sappiate che vi sono molto vicino. Teneto duro.

Fabrizio.

Fabrizio Fezzuoglio 08.04.09 20:07| 
 |
Rispondi al commento

invio quest'articolo giustamente indignato dei Frencesi ,in Italia come mai non è passata la notizia c'è già il controllo di tutta la stampa ?mi conviene restare in Francia?per chi non conosce il Francese Berlusconi dice:(i terremotati hanno tutto eccc,quindi è come un fine settimana in campagna"inqualificabile!i Grancese ironizzano sul fatto che non perde occasione di fare una battuta!se lo sapessero i poveri Aquilani!

dal JDD 8 aprile 2009

Toute la délicatesse - légendaire - de Silvio Berlsconi s'est exprimée ce mardi matin. Son pays est choqué, traumatisé, par le séisme qui a ravagé la région des Abruzzes? Des centaines de familles pleurent leurs morts? Des milliers de rescapés ont tout perdu? Le président du conseil italien, qui gère personnellement la situation, n'a rien trouvé de mieux que de plaisanter mercredi matin. Interrogé par une télévision allemande sur le sort des survivants à L'Aquila, le lieu du séisme, 'Il Cavaliere' a dédramatisé. "Il ne leur manque rien, ils ont des soins médicaux, de la nourriture chaude... Bien sûr, leur abri actuel est tout à fait provisoire mais justement, il faut prendre ça comme un week-end en camping".

sarno maria rosaria 08.04.09 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Signori occhio a donare soldi alle banche.
Quella di mister B , banca Mediolanum dichiara di dare aiuto SOLO AI PROPRI CLIENTI!!!

UNA BELLA SOLIDARIETA'......SI PER AUMENTARE I CLIENTI IN ABRUZZO!!

Luca ., Firenze Commentatore certificato 08.04.09 19:02| 
 |
Rispondi al commento

E' una VERGOGNA leggere che le forze dell'ordine hanno ricevuto l'ordine di presidiare le filiali delle banche e la filiale della banca d'italia e intanto i predoni e gli sciacalli rubano nelle case di quei poveri sfollati che hanno perso tutto!! E son tutte balle che riavranno tutto presto e subito!!
Basta vedere che nostri connazionali vivono da quasi 20 anni ancora nei container e avevano ricevuto le stesse promesse! CHE SCHIFO!!

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200904articoli/42649girata.asp

S Demetrio 08.04.09 18:47| 
 |
Rispondi al commento

questa notizia non l'ho letta su nessuno quotidiano italiano online, Berlusconi e' veramente impazzito? vivo all'estero e mi vergogno come un cane:
http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/italy/5124102/Italy-earthquake-Berlusconi-says-homeless-should-see-it-as-camping-trip.html

pierluigi baroncelli 08.04.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento

SE VOLETE FARLA PAGARE AI RESPONSABILI
FIRMATE STA PETIZIONE

DIO PORCO Commentatore certificato 08.04.09 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Buffone piduista pluriinquisito autoprescritto, fai campagna elettorale sulla pelle dei miei conterranei.
Sciacallaggio politico prima dell'imminente sciacallaggio economico sulla ricostruzione?
Caccia i soldi piuttosto, buffone!
Quelli 'tuoi', a prescindere da come li hai avuti, a prescindere dal loro odore.
I miei conterranei si tureranno il naso.

domenico rossi 08.04.09 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando parlano di sciacallaggio intendono quello che fanno al TG1??

http://www.youtube.com/watch?v=C9kD0DRdxRA&feature=related

Danilo Fois 08.04.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Grillo!!!l'Italia ora più che mai ha bisogno di gente come te che fa INFORMAZIONE

vies english 08.04.09 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Guardate qui, l'ennesima vergogna:

Anonimo Incazzato 08.04.09 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quoto....tutti quei soldi buttati a cane e dati a persone che hanno soldi e ne prendono a palate partecipando a quelle str...... di giochi ...

quei politici plebei che donassero i loro stipendi...tanto la vita nn costa niente per loro...mangiano e bevono gratis...e nn solo...

quei soldi potrebbero essere usati per ricostruire le città e per aiutare chi ha perso tutto!!

Andrea Stranieri, Manduria(TA) Commentatore certificato 08.04.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Idea per gli utenti di facebook e per chiunque voglia aderire alla petizione per lanciare una buona idea.

http://www.facebook.com/inbox/?ref=mb#/group.php?gid=68211188590&ref=mf


VEDIAMO SE FUNZIONA VERAMENTE FB, E SE LE BUONE IDEE ARRIVANO AI PEZZI GROSSI....: ANNULLIAMO IL MONTEPREMI DEL SUPERENALOTTO, CHE è QUASI DI 40 MILIONI DI EURO,E DONIAMOLO A CHI NE HA BISOGNO IN ABRUZZO...

Alessandro Everati 08.04.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diamo l'8 per mille e il 5 per mille a favore delle popolazioni colpite dal sisma.
Chi di noi ha un lavoro potrebbe farlo e sarebbe un gesto di solidarietà molto più utile di tante raccolte fondi che non si sa mai dove vanno a finire!
E un parlamentare che si assuma la responsabilità di controllare dove vanno i fondi

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 08.04.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo a nome del Comitato Giuseppe Coletti ed esprimo tutta la nostra solidarietà e vicinanza a Samanta,alla sua famiglia e a tutto l'Abruzzo.
In questa tragedia immane l'augurio è che presto siano date sistemazioni temporanee a chi si ritrova senza una casa e che in Italia si impari a PREVENIRE
simili disastri.
Un abbraccio forte alla familgia Di Persio e a Maurizio da tutti noi!
Alessandra

Alessandra Arezzo 08.04.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

mi chiamo Salvo vivo a Catania e ti seguo e Ti sostengo (poco praticamente ma molto ideologicamente) da sempre.
Leggendo le parole di Samanta credo sia opportuno, ANCHE E SOPRATUTTO DA PARTE TUA, mettere per qualche giorno da parte le polemiche e stare semplicemente in silenzio !!!

Ciao.

Salvo Basso 08.04.09 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma non so dove scrivere per avvertirvi di questo "Scempio" mediatico...

La Rai si "Vanta" degli ascolti record per il terremoto... mi sembra proprio che questo intervento sia il simbolo dell'informazione Italiana, prezzolata e priva di sesibilità , incapace di sapersi collocare come servizio pubblico nel mondo.

http://www.youtube.com/watch?v=H8rScFAAtfI&eurl=http%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fhome.php&feature=player_embedded

Mi viene da vomitare

Marco Biancoli 08.04.09 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Riposto da La Repubblica
******************************

Il ricercatore, inventore di un sistema per prevedere i terremoti, nei giorni scorsi era stato accusato dalla magistratura di procurato allarme

Lo sfogo di Giampaolo Giuliani

"Qualcuno deve chiedermi scusa"

di FEDERICA CRAVERO

Giampaolo Giuliani

TORINO -

"Ci sono persone che devono chiedermi scusa e che avranno sulla coscienza il peso di quello che è accaduto".

È arrabbiato, distrutto, Giampaolo Giuliani, il ricercatore che ha messo a punto un sistema in grado di prevedere i terremoti.

Nei giorni scorsi lo strumento da lui creato, aveva rilevato la presenza massiccia di precursori dei terremoti nella zona di Sulmona, attraverso i livelli di radon liberati dalla terra.

Poi il sisma non era avvenuto e lui era stato denunciato per procurato allarme.

Ma le sue previsioni, evidentemente, non erano errate, ma soltanto anticipate.

Cosa ha pensato quando ha visto che il suo allarme non era ingiustificato?

"Questa notte non sapevo più a chi rivolgermi, vedevo la situazione che stava precipitando e io non potevo fare nulla perché ho ricevuto un avviso di garanzia per aver detto che ci sarebbe stato un terremoto".

Segue al Link copiato qui sotto:

http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/cronaca/terremoto-nord-roma/intervista-giuliani/intervista-giuliani.html

*********

Sentiamo cosa diranno i Bonaiuti...I Beau Maurice **occhi dolci** Gasparri, il Cicchitto ex MA sempre P-2...il Ronchi...adesso Evangelico ed Apostolo...E, Dulcis in Fundo..il FLESSIBILE PIFFERAIO --

IL Sublime Capezzone..

della Cupola **vai dove c'e' la GRANA..non puzza mai**..ME NE FREGO...Eia Eia..in fondo

Ed . Commentatore certificato 08.04.09 00:16| 
 |
Rispondi al commento

..ho appena postato sul mio blog articolo sulla tv del dolore messa in onda dal tg1 oggi a pranzo, lo scempio dell'informazione http://www.adevento.it/gianetico/index.php/la-tv-del-dolore/
- Gianetico -

gian mario murra 08.04.09 00:11| 
 |
Rispondi al commento

vi prego state attenti alle donazioni alle banche,vi ciucciano dalle 2 alle 5 euro di commissione.

La banca Mediolanum dichiara che aiutera' solo i suoi clienti.(e gli altri?)

Guardate il loro sito!!!

Luca Battaglini 07.04.09 22:42| 
 |
Rispondi al commento

la Todini mi da la nausea

davide lak (davlak) Commentatore certificato 07.04.09 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Saranno contenti i sostenitori del PIL...

...si fregano le mani...

Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, che voi che siete piu' intelligenti di me. Mi spiegate "che ci azzecca" le polemiche politiche a Ballaro', mentre in Abruzzo la gente sta morendo?

Er Caciara er mejo fico de ' Torpignatara Commentatore certificato 07.04.09 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. spero che tutto si ristabilizzi presto. Un abbraccio

lory santucci 07.04.09 21:45| 
 |
Rispondi al commento

agli abitanti dell'Aquila e dintorni vanno tutti i miei migliori pensieri, ma bisogna dirlo, i giornalisti ci hanno proprio rotto i coglioni!!! Sempre a becchettare disperazione e lacrime, ma andatevene affanculo, schiattate servi di merda, ignobili individui malcagati dal culo delle vostre madri, madri che dalla vergogna si sono appositamente girate nell'attimo dell'evento, perché è meglio essere madre di un vero delinquente che di una finta brava persona.

andrea a. 07.04.09 20:31| 
 |
Rispondi al commento

ciao samantha sono veramente dispiaciuta per quello che e' successo e per questo motivo che vorrei esservi di aiuto in qualsiasi maniera ma direttamente senza passare da televisioni onlus o associazioni.
io sono mamma di 3 bambini piccoli e da qui non mi posso muovere ma posso dare ospitalita' oppure qualche risparmio o vestiti e coperte. se ti vuoi mettere in contatto il mio indirizzo e' enricafeniello@tiscali.it. contattami per farmi sentire utile in un momento cosi' grave

Enrica Feniello 07.04.09 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il video vergognoso del tg1 di oggi

Annuliamoli....

http://www.youtube.com/watch?v=C9kD0DRdxRA

Antonello Arciuli 07.04.09 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

approfittando della discrazia abbattutasi nella sua regione il PAPPONE DEL TURCO a preso la palla al balzo intervenendo ad omnibus su la7 sciacallo di merda magari ci fosse stato lui con i suoi compari sotto le macerie invece di quella povera gente.

domenico biancardi, napoli Commentatore certificato 07.04.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AI SIGNORI POLITICI NOI VI OSSERVIAMO !!!
In ogni dove ci sarà un cittadino che noterà
i vostri garbugli che rimetteremo in spola.


A quanto poco serve la politica
e poi a dire che non vi si crede.
Intanto che pensano a come arrogarsi
diritti per capitoli di spesa, passerà
Pasqua e ferragosto, eppure Natale.

"Trenta per Trenta ed infin Trecento
a nulla servon dell'AlVisa attesa.
Quando per qualunque voglian s'arrisa
a nulla domandar allor, il vostro Assenzio."

30 X 30 = 900 X 300 = 270.000 euro

in 30 giorni 300 uomini con 30 Euro
possono metter assieme 270.000 Euro
Quante ne potranno fare 3.000.000
Due Miliardi settecento milioni.

E' la solidarietà di un solo mese
(2.700.000.000) e che nulla vada sprecato.

Dunque non servono attese, Architetti
dimostrate alle aziende del consenso,
che l'Aquila ritornerà a sorvolare i monti
più regale e maestosa di prima, e presto,
grazie ai cittadini che credono e che
veramente contano, quelli che s'adoperano,
più coscienziosi, che se non venissero sviati,
penserebbero sempre che bisogna fare il bene
del Paese, e per riuscirci non servono
pretese di scelte di campo o menar ragioni.

Quello andrà bene in un gioco, ma quando
le decisioni servono a salvare vite non
dovrebbero essere mai sconsiderate o di parte
o peggio sommesse, taciute e scellerate.

Perché come si vede un buon proposito resiste
mentre uno stentato in un momento crolla.

Sicuramente qualche cosa del genere in passato
venne scritta meglio, ma l'importante è quello
che si vuole dire, e che si possa intendere.

"Banca che senza chiedere a te nessuno può più
fare un Solco o acquistare un Vanto, sei forse tu
la padrona? Eppure i denari che conservi nei conti
appartengono a noi cittadini a cui devi rispondere."

Ah, forse credevate di stare a giocare al Monopoli!

A Pace

A Pace (ricercatore del buon senso), Italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 17:28| 
 |
Rispondi al commento

http://www.affaritaliani.it/cronache/terremoto_giuliani_abruzzo070409.html

la viva voce di Giuliani che spiega con la voce che si spezza in gola
sono sconvolta. come si può travisare tutto oggi in questa italia senza moralità senza dignità

Cristina N. Commentatore certificato 07.04.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Un abbraccio alle popolazioni colpite dal sisma.
Ciao Samanta, tieni duro, un grande bacio.

Alessio A. Commentatore certificato 07.04.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento

A quanto poco serve la politica
e poi a dire che non vi si crede.
Intanto che pensano a come arrogarsi
diritti per capitoli di spesa, passerà
Pasqua e ferragosto, eppure Natale.

"Trenta per Trenta ed infin Trecento
a nulla servon dell'AlVisa attesa.
Quando per qualunque voglian s'arrisa
a nulla domandar allor, il vostro Assenzio."

30 X 30 = 900 X 300 = 270.000 euro

in 30 giorni 300 uomini con 30 Euro
possono metter assieme 270.000 Euro
Quante ne potranno fare 3.000.000
Due Miliardi settecento milioni.

E' la solidarietà di un solo mese
(2.700.000.000) e che nulla vada sprecato.

Dunque non servono attese, Architetti
dimostrate alle aziende del consenso,
che l'Aquila ritornerà a sorvolare i monti
più regale e maestosa di prima, e presto,
grazie ai cittadini che credono e che
veramente contano, quelli che s'adoperano,
più coscienziosi, che se non venissero sviati,
penserebbero sempre che bisogna fare il bene
del Paese, e per riuscirci non servono
pretese di scelte di campo o menar ragioni.

Quello andrà bene in un gioco, ma quando
le decisioni servono a salvare vite non
dovrebbero essere mai sconsiderate o di parte
o peggio sommesse, taciute e scellerate.

Perché come si vede un buon proposito resiste
mentre uno stentato in un momento crolla.

Sicuramente qualche cosa del genere in passato
venne scritta meglio, ma l'importante è quello
che si vuole dire, e che si possa intendere.

"Banca che senza chiedere a te nessuno può più
fare un Solco o acquistare un Vanto, sei forse tu
la padrona? Eppure i denari che conservi nei conti
appartengono a noi cittadini a cui devi rispondere."

Ah, forse credevate di stare a giocare al Monopoli!

A Pace

A Pace (ricercatore del buon senso), Italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento

per Danilo De Rossi

puoi offendere quanto ti pare ma l'evidenza non la puoi cancellare perciò difendere l'operato degli architetti di questi tempi è veramente un offesa all'umanità.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 07.04.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento

“AVVOLTOI e SCAMPAGNATE”

“GLI AVVOLTOI, HANNO SENTITO L’ODORE DEL SANGUE E SI’ SONO GIÀ ALZATI IN VOLO”, politici, palazzinari, banchieri e industriali, tutti uniti nella finta solidarietà, per poi “SPARTIRSI LA GRANDE TORTA DELLA RICOSTRUZIONE”.

In un momento terribile come questo, dove è abbassata la guardia, per prestare i doverosi soccorsi alle popolazioni colpite, “CHI SI’ OPPONE DEVE ESSERE PIÙ VIGILE CHE MAI”, per evitare i disastrosi errori del passato si ripetano, come sono già avvenuto in occasione delle catastrofi naturali, che accadono nel nostro paese.

“L’AVVOLTOIO TASCABILE” non perde occasione per recarsi nei territori colpiti dal sisma e promettere sfracelli, “PER PAVONEGGIARSI A SALVATORE DELLA PATRIA” e incassare i meno nobili “FAVORI ELETTORALI”. Tra l’atro non dobbiamo dimenticare che “IDDU”, non fa nulla per nulla, perciò è altamente probabile che approfitti di “QUESTE SUE SCAMPAGNATE”, per iniziare a tessere la tela, degli imbrogli e degli inciuci, per “LA SPARTIZIONE DELLA TORTA DELLA RICOSTRUZIONE” per trarne vantaggi personali.

La macchina del primo intervento, ad un esame superficiale, sembra essere intervenuta abbastanza celermente.

Però dopo questo doveroso riconoscimento, debbo iniziare ad osservare che “DUE PUNTI VITALI DELLA MACCHINA DELLA PROTEZIONE CIVILE LOCALE HANNO CLAMOROSAMENTE FALLITO” e parlo “DELL’OSPEDALE DELL’AQUILA” e “DELLA PREFETTURA”, che indipendentemente dall’intensità del sisma, dovevano restare efficienti, per assicurare il coordinamento e l’assistenza del primo intervento della protezione civile.

“SE LA PROTEZIONE CIVILE NON È IN GRADO DI DOTARSI D’INFRASTRUTTURE IN GRADO D’ASSICURARE IL SUO FUNZIONAMENTO, COME POTREMO CHIEDERE AI CITTADINI ITALIANI D’ADEGUARE I LORO IMMOBILI ALLA NORMATIVA ANTISISMICA”.

Con che coraggio ci apprestiamo a costruire “CENTRALI NUCLEARI” o il futuristico ponte a campata unica sullo “STRETTO DI MESSINA”.

Paolo R. Commentatore certificato 07.04.09 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Due minuti fa in diretta su sky il nano in visita a gli sfollati ..dice.. aprofitatate della bella giornata di sole e delle feste di pasqua per andare al mare... sulla costa adriatica... poi si rivolge a una donna e gli fa... mettiti la crema solare...
NON HO PAROLE... CREDETEMI.. E' UN ESSERE VISCIDO... MA NESSUN ABRUZZESE GLI SPUTA IN FACCIA?

franco f. Commentatore certificato 07.04.09 16:44| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo psicoduce dichiara che ricostrura' tutto.
vedi irpinia. sig......

ma perche' 07.04.09 16:39| 
 |
Rispondi al commento

chi guadagna cercando di difendere la povera gente ed il proprio paese da questi malfattori, si merita questi soldi ed anche di più. Capito!!!!. quindi onore a beppe ,Saviano ,Travaglio.

emanuele d., latina Commentatore certificato 07.04.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento

- Il mio pensiero per le vittime del terremoto -

Quando purtroppo ci si trova di fronte a certe situazioni, tutto ciò fa riflettere sul significato della vita, e su quanto sia importante per noi. Ci fa riflettere su quanto sia potente la natura e su quanto siamo deboli noi...! è commovente il fatto che tutta l'Italia e altri Paesi siano tutti solidali, nell'affrontare questa situazione ed aiutare chi purtroppo è stato vittima di questa tragedia. Sembra che tutto ad un tratto la vita di tutti noi si sia fermata un momento... che ognuno abbia lasciato da parte un momento la sua quotidianità, il suo solito "andar di fretta" (si perché purtroppo, al giorno d'oggi tutti vanno di fretta...travolti dalla quotidianità...ognuno non ha mai tempo per le piccole, semplici cose della vita, non ha mai tempo per gli altri e per se stesso...non ha mai tempo per parlare con qualcuno...non ha mai tempo per soffermarsi ad osservare...a pensare...ed a provare quelle sensazioni che distinguono l'uomo vivo da quello morto. Non ha più tempo per essere felice...) per dare il proprio sostegno e aiuto a queste persone. Tutti si sono uniti e stanno agendo come una vera comunità, tutti solidali l'un con l'altro per aiutare chi è in difficoltà e ciò è veramente commovente. Questo agire in solidarietà e comunità è ciò che dovrebbe sempre avvenire anche nella comune vita di tutti i giorni e non solamente quando accadono disgrazie di questo calibro. Ciò dovrebbe farci riflettere tantissimo! esprimo le mie più sentite condoglianze a tutte queste persone e auguro loro con tutto il cuore che ritornino ben presto ad avere una casa propria ed a rifarsi una nuova vita. Anche se purtroppo il vuoto che c'è dentro è incolmabile.

FABRIZIO BENAGLIA 07.04.09 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Anche se queste parole non servono a spegnere il dolore di chi ha perso tutto e ancor peggio di chi ha perso persone vicine, voglio però fare una breve riflessione: intanto...prima di tutto...come ho detto prima, spero con tutto il cuore che queste persone ritornino ben presto ad avere una casa propria ed a rifarsi una nuova vita, anche se purtroppo comprendo che è molto difficile e doloroso. Poi vorrei fare una provocazione...vorrei dire che ciò che è accaduto dovrebbe, in qualche modo, averci insegnato per il futuro, ossia che dobbiamo migliorare maggiormente la sicurezza delle strutture e degli edifici, rafforzare le unità di soccorso, agevolare gli studiosi per fornire loro sempre più tecnologie per prevedere certi fenomeni. Lo Stato dovrebbe quindi investire maggiormente sulla costruzione di edifici antisismici, sul rafforzamento delle unità di soccorso, e sull'agevolare chi studia certi fenomeni per poterli prevedere (anziché denunciarli per procurato allarme...come è successo per questo caso...ci rendiamo conto?). Se non altro... (anche se certamente è poco consolatorio) per fare in modo che la morte delle vittime di questa tragedia, non sia stata vana.
Per esempio in Giappone la previsione dei terremoti e la costruzione di edifici ed infrastrutture antisismiche sono alcune delle maggiori "armi" di difesa contro i terremoti. Nel passato ad esempio furono erette alcune costruzioni antisismiche che erano case basse con fondamenta profonde scavate in terreni compatti ed omogenei e non in corrispondenza di faglie o di terreni di tipo diverso a diretto contatto, in cui le onde sismiche, procedendo con velocità e ampiezza diverse, provocano la rottura e di conseguenza il crollo dell’edificio. Charles Richter, il padre della sismologia moderna, affermava che “non sono i terremoti che causano il maggior numero di morti, ma le costruzioni degli uomini” e quindi raccomandava di sostituire o di rinforzare le case prive di sicurezza soprattutto se ubicate in zone...

FABRIZIO BENAGLIA 07.04.09 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che in questi due giorni mi ha lasciato veramente sconcertato,e posso aggiungere scandalizzato, è il vero e proprio sciacallaggio che televisioni e anche i giornali hanno compiuto e continuano a compiere su questa tragedia.
Mi ha letteralmente spaventato,ad esempio,sentire una giornalista parlare oggi al tg1 di record di ascolti,share, auditel dei loro programmi e speciali sul terremoto;mi ha indignato il solito Vespa e i suoi addetti a lavori chiedere ad una madre che aveva appena perso il figlio se "voleva dare qualche segno di fiducia" e continuare a riprenderla mentre scoppiava in lacrime, il tutto per aumentare il pathos della trasmissione.
Quello che stanno facendo i nostri mezzi di informazione non è ne cronaca ne testimonianza dell'accaduto, ma è una vera e propria violenza emotiva non solo nei confronti dello "spettatore" ma,soprattutto, nei confronti dei "protagonisti" di questa tragedia che vedono il proprio dolore "violentato" e usato per creare uno stato emotivo collettivo imposto dall'alto.
Tutto è spettacolo:le macerie,i morti,le bare,la disperazione di chi ha perso tutto in pochi secondi.
Una sola cosa mi rattrista:fra qualche mese anche questa catastrofe sarà,come buona tradizione italiana,parte del nostro dimenticatoio e se c'è qualcuno che,anche in minima parte,ha qualche "colpa" ne uscirà ovviamente senza macchia.

Davide P., Nettuno Commentatore certificato 07.04.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento

scusa giulissimo non ci sono riuscito ad ignorare quello che elogiava il nano, cmq volevo chiederti se tu hai una spiegazione sulla legge d'alia. Io vorrei saperne di più

emanuele d., latina Commentatore certificato 07.04.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

...soprattutto se ubicate in zone ad alto rischio sismico. Bisogna però riconoscere che il suggerimento del geofisico statunitense non è di facile applicazione, in particolare per quello che riguarda i centri storici.

Fin dai tempi più remoti in Giappone già le antiche pagode buddhiste a cinque strati sul modello indiano erano costruite con criteri antisismici sorprendentemente moderni, che consentivano alle strutture di oscillare a ogni piano e controbilanciarsi a vicenda su un asse centrale chiamato shinbashira. In molte costruzioni moderne l'antico shinbashira di legno ha ispirato l'installazione di flessibili pilastri riempiti di un liquido ulteriormente ammortizzante. (vedere anche siti internet http://www.e-gazette.it/index.asp?npu=54&pagina=8 http://www.cosediscienza.it/geo/07_terremoti.htm )
Ovviamente poi dipende dalla potenza del terremoto, però se non altro prevenire è meglio che curare...!

La vita è un messaggio...cogliamolo...! onoriamo queste persone e facciamo in modo che in un futuro certe catastrofi si possano prevenire.


Saluti

Fabrizio Benaglia


FABRIZIO BENAGLIA 07.04.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Il suo spottone fu:"Italia rialzati e cammina"..

mark kaps Commentatore certificato 07.04.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

lalla l. Commentatore certificato 07.04.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

2009-04-07 12:05
Terremoto: due forti scosse all'Aquila
La piu' potente di 4. 3 gradi Richter, panico fra la gente

(ANSA) - ROMA, 7 APR - Due scosse di terremoto sono state avvertite all'Aquila intorno alle 11,28. La piu' forte, di 4.3 Richter, e' stata sentita anche a Roma. L'epicentro e' stato rilevato tra l'Aquila, Collimento e Villa Grande. Ad una prima scossa ne e' seguita una seconda, a distanza di circa un minuto. Sono caduti alcuni muri pericolanti e calcinacci e cornicioni dai palazzi. Ci sono state scene di panico tra le persone che hanno trascorso la notte nelle auto sotto le proprie abitazioni.


-------------------------------------------------
AO'...STATE BONI...EH!
LA STATE "GUFANDO" ALLA GRANDE , VISTO CHE NON SIETE BONI A FARE UNA RIVOLUZIONE !!!!
STATE INVITANDO IL "SISMA" A PRENDERE LA STRADA
PER ROMA .....E QUELLO VI DA' PURE RETTA...

ho controllato sulle mappe...ha deviato il persorso verso la capitale !!!!!

stamattina l'ho sentito sotto i piedi ...
visto che abito al sesto piano !!!

ps.
di là c'è Beppe che ha "picchiato" ....UNO!!!
NUOVO POST ....MESSAGGIO di Beppe !!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 07.04.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma....ma....se come anche Enzo Boschi ( vice di Bertolaso ) SAPEVA che ESISTONO dei parametri di PREVISIONE dei terremoti...

ma...ma....allora...forse...( e qui l'ipotesi mi agghiaccia...)

forse...NON SI E' VOLUTO volontariamente...fare NIENTE PER EVITARNE LE CONSEGUENZE??????????????????

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

CHE PERSONALITA’!

L’ex sinistra italiana ormai non parla più con parole sue. Usa le parole del suo attuale santone. Lui diceva: “ vaffanculo” e tutti: “ we we vaffanculo we we” . Lui dice: “ a morte lo psiconano” e loro “ we we psiconano we balubba”!!! Lui dice :“testa d’asfalto” e il coro “ we we testa d’asfalto” balubba we we “ . Lui dice:” italioti lobomotizzati” e il coretto: “we we balubba italioti italioti”. Lui “dice governo abusivo” e loro : we balubba governo abusivo we we “. Lui dice il “nano mafioso” e subito loro:”we-we il mafioso balubba we we”. Lui scrive: “ il sublime cafone”…dopo la sua elegantissima apparizione a La7 e loro: “ we we balubba il sublime cafone we we”…..
Che personalità eh?Non era più orecchiabile ed originale “ Avanti popolo alla riscossa…..” Almeno c’era L’IDEOLOGIA DI SINISTRA.

Giulio De Sala, roma Commentatore certificato 07.04.09 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso lo gnomo dirà che trattavasi dello "Stretto di Messalina", sua velina, che i soliti comunisti complottardi hanno interpretato le sue parole e che smentisce tutto..oggi..domani chissà..

mark kaps Commentatore certificato 07.04.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento

I MILIARDARI CALCIATORI DELLA ROMA HANNO MESSO ALL'ASTA LE MAGLIETTE PE R RACCOGLIERE FONDI. MA CAZZO DEI LORO NESSUNO TIRA FUORI UN CENTS..... E A SENTIRE IL NANO SIAMO I PIU "BRAVI" D'EUROPA IN TUTTO!! GLI ALTRI SONO TUTTI DEFICIENTI

aniello r., milano Commentatore certificato 07.04.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento

AVVISO Al BLOG
Gente, non badate se qualche servetto del potere, infiltrato e pagato vien qui, sul blog del Mitico Beppe!
Sono solo dei mentecatti, che cercano di giustificare chi si commenta da solo!
Sono esseri privi di cuore ( e lo dimostra il fatto che non si fermano nemmeno di fronte ad una disgrazia annunciata).
Sono privi di coscienza, è innutile che tentate di scrivere frasi di senso compiuto...non ci potete riuscire ;-) Non siete credibili!
IGNORATELI TOTALMENTE!!!!
Anche se discutono i vs. messaggi, IGNORATELI!!!
La MERDA se la mescoli puzza ancora di più!!!

Giulissimo78 .., Salerno Commentatore certificato 07.04.09 16:03| 
 |
Rispondi al commento

ora non vorrei dire, ma gli unici paesi che quando accade una catastrofe non accettano aiuti da paesi stranieri sono la CIna comunista e, un tempo, l'unione sovietica...

i paesi ai quali si ispira il compagno silvio

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento

alessio onofri!! ?.stai fuori come una zucca. 1 milione di posti di lavoro etc etc sono stati mantenuti secondo te?! ? e poi co sto nome e cognome ricordi solo cose terribili.

emanuele d., latina Commentatore certificato 07.04.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento

INFORMIAMO LA GENTE SU CHI E' LA DITTA CHE COSTRUIRA' IL PONTE SULLO STRETTO

mark kaps Commentatore certificato 07.04.09 16:01| 
 |
Rispondi al commento

C'era una volta uno scienziato...
Poi e' stato fagocitato dal Sistema ed e' diventato uno degli inutili servi-al-seguito, servitore del potente di turno.

"Per PREVISIONE di un terremoto intendiamo qui la determinazione di un certo numero di parametri che caratterizzano l'evento sismico: tali parametri devono comprendere almeno la posizione dell'epicentro, l'istante di tempo in cui ha inizio il terremoto (tempo origine) e la sua magnitudo (o una grandezza equivalente).

Poichè la precisione delle nostre misurazioni è sempre limitata, i valori di questi parametri avranno necessariamente una certa indeterminazione. La PREVISIONE sarà tanto migliore quanto più l'indeterminazione sarà piccola.
Per terremoti medio-grandi (magnitudo maggiore di 6), potremmo considerare accettabili indeterminazioni (...NOTATE BENE!... )di qualche decina di chilometri per l'epicentro, di alcuni giorni per il tempo origine, di mezza unità per la magnitudo (che corrisponde a un fattore cinque circa dell'energia liberata sotto forma di onde sismiche).
Diremo pertanto che una PREVISIONE è verificata se si produce un evento con caratteristiche (epicentro, tempo origine, magnitudo) i cui valori sono all'interno dei rispettivi intervalli specificati in anticipo.
Dal punto di vista pratico, una PREVISIONE, oltre che sufficientemente precisa, deve essere formulata con sufficiente anticipo da poter mettere in atto efficaci misure di prevenzione dei danni".

......................

Indovinate chi diceva tutto questo 23 anni fa?...che esistono dei parametri per PREVEDERE i terremoti anche se in una forbice di tempo e di luogo e di potenza con lievi scostamenti?

PROPRIO LUI!...ENZO BOSCHI! il vice di Bertolaso!

Ma....non erano applicabili anche alle PREVISIONI di Giuliani QUESTI PARAMETRI con annessa forbice di scostamento???

ARTICOLO RIPORTATO DA http://eretici.blogspot.com/

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Royal Bank of Scotland taglia 4500 posti di lavoro.

R.B.S.ha detto oggi che si sta consultando con i sindacati su un piano per tagliare 9000 posti di lavoro nei prossimi 2 anni.4500 sono in UK.

........

Royal Bank of Scotland, sara` di propieta` dei contribuenti, dopo che le azioni offerte dalla banca sono state rifiutate.

http://www.scotsman.com/


Ma la R.B.S. non sta ancora sponsorizzando la Williams F 1 ?????????


Buon pomeriggio a tutti/e

Salvatore.G.

salvatore giuliano (samurai 1), manchester Commentatore certificato 07.04.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Bertoldo, Bertolaso e Cacasilvio.....

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 07.04.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento

@ aurelio c Roma

Allora secondo te Dio, se esiste, e' responsabile del terremoto e morti.

Quindi, dato che ci sono terremoti e morti, Dio non esiste.

Io non voglio discutere se Dio esiste o no, per il semplice fatto che, a livello umano, ne' si puo' provarne l'esistenza, ne' la non esistenza.

Infatti l'Ateismo non puo' logicamente esistere, come non puo' esistere (sempre logicamente) il Teismo.

Ambedue le posizioni sono semplicemente arbitrarie, poiche', non basate su nessuna prova umanamente concreta e indiscutibile.

L'unica posizione perfettamente consona con la logica umana e quella di essere Agnostici.

Cioe' l'esistenza o la non esistenza di Dio hanno ambedue le stesse probabilita' di essere false/vere.

QUINDI ININFLUENTI, ED ILLOGICHE.

Basate ambedue solamente su un atto di fede pro o contro.

Anzi a volte dichiararsi Atei o Credenti e' piu' un atto politico che altro.

Giiovanetti Graziano (dodicesimoemailcensuratofateschifo), Montecatini Terme Commentatore certificato 07.04.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Great job Europe Soros sotto il martello dei long finanziari slap him babyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy !!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 07.04.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento

SIETE SOLO LURIDI SCIACALLI E LURIDI AVVOLTOI.

pietra dipietra, bologna Commentatore certificato 07.04.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

2° PER QUALCUNUO GLI ITALIANI SONO UN'ACCOZZAGLIA DA DISPERDERE

MISTER ? MA COME CI METTIAMO? 07.04.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMISSIME:
in Abruzzo, causa sisma, manca l’energia elettrica!
Berlusconi ha subito colto la palla al balzo, svolazzando a far un sopralluogo su dove installare una centrale nucleare!!!…Una piccina, giusto per dare l'eettricità ai panettieri! …Il progresso è progresso!!!:-))

Giulissimo78 .., Salerno Commentatore certificato 07.04.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

GLI AIUTI NON LI VUOLE PERCHè ALTRIMENTI DALL'ESTERO CONTROLLEREBBERO CHE SIA FATTO TUTTO PER BENE....E LUI DETESTA ESSERE CONTROLLATO!!!...Altrimenti come fanno a mangiarci sopra?????

Giulissimo78 .., Salerno Commentatore certificato 07.04.09 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile! Gli USA accettarono gli aiuti italiani per l'uragano Katrina e "non riesco a nominarlo", NO. http://milan.usconsulate.gov/news/NE_ITA_033006_Mississippi.htm

raffaella r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento

NEL SUO RIFIUTO AGLI AIUTI INTERNAZIONALI POSSIAMO LEGGERE COME LO HANNO TRATTATO AL G20..... E IN ALTRE OCCASIONI ALL'ESTEO...............

aniello r., milano Commentatore certificato 07.04.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1° NON ESPATRIARE DOVE/PERCHè TI INC.

(intendevo -incitano-)

BERLUSCON, PER DOVE SI VA? 07.04.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Nessun ripensamento al Ponte sullo stretto"

Cari amici Abruzzesi, preparatevi a vivere stabilmente nelle favelas prossime venture. I fondi a voi destinati, hanno altra priorità.

Pace e Bene

Pubblicità: Una centrale nucleare in zona sismica è buona e fa bene.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 07.04.09 15:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

La stampa internazionale conferma l’efficacia della tecnica di Giuliani ed è scioccata che non gli sia stato creduto!
Come previsto, stamani svolazzamento in elicottero di quella specie di premier in posa per l’occasione.
Prepariamoci alla raccolta fondi gestita della stesso incapace di bertolaso e ai denari che andranno a finire solo nelle tasche degli amministratori disonesti e del loro seguito.
BERTOLASO DIMETTITI!!!
GIULIANI CAPO DELLA PROT.CIVILE o per lo meno Capo dell’Ist di geofisica, al posto di quell’emerita testa vuota di boschi!
VERGOGNA!!!

Giulissimo78 .., Salerno Commentatore certificato 07.04.09 15:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
*
*
TRANQUILLI, TRANQUILLI...

ECCO LA NOTIZIA ANSA: Fondazione e banca Mps insieme per il recupero della basilica di San Bernardino, a L'Aquila, rimasta gravemente danneggiata dal terremoto, dove sono conservate le spoglie del santo nativo di Massa Marittima e tanto legato a Siena. L'ente ricorda che l'impegno, è stato annunciato dal presidente dell'istituto di credito senese, Giuseppe Mussari, nel corso di una telefonata in diretta alla trasmissione Porta a Porta di lunedì sera, dopo una rapida consultazione con il presidente della Fondazione, Gabriello Mancini. Era stato lo stesso Bruno Vespa, qualche minuto prima, a chiedere che il Monte dei Paschi si facesse carico del restauro della basilica dove sono custoditi i resti del santo senese.
Fondazione e Banca hanno dunque prontamente risposto.

NON ABBIATE DUBBI FRATELLI....
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi può spiegare cosa mi possa spingere a tornare a casa in Italia dopo la maturità? Io amo il mio paese, ma non è possibile... non riesco a credere che Bertolaso abbia denunciato un sismologo che ha previsto una tragedia del genere. Non mi sentirei sicuro a casa, sapendo che il mio governo non si preoccupa (NON SI PREOCCUPA) degli allarmi di esperti.

Propongo che BEPPE INIZI SUBITO UNA RACCOLTA FONDI per gli sfollati e le famiglie che hanno visto i loro cari morire per colpa dell'inettitudine del nostro governo. Chiedo a questo sito di organizzare questa raccolta perché Beppe Grillo è uno dei pochissimi personaggi pubblici che mi rende fiero di essere italiano, E DI CUI ANCORA MI FIDO.
Sono vicino con il pensiero a tutte le persone colpite da questo disastro, e spero tramite il sito di essere d'aiuto al più presto.

Matteo Luzzeri, Lafayette, LA (USA) Commentatore certificato 07.04.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA....LA SPAGNA LA FRANCIA LA GERMANIA...

SENTO SPESSO DIRE SU QUESTO BLOG CHE MOLTI SI VERGOGNANO DI ESSERE ITALIANI E CHE VOGLIONO ANDARSENE ALL’ESTERO PER LA VERGOGNA. LA DOMANDA SORGE SPONTANEA: SIETE SICURI CHE ALL’ESTERO VI VOGLIONO? IO NON PENSO PROPRIO CHE ALL’ESTERO PERDEREBBERO TANTO TEMPO A SENTIRE LE VOSTRE MAGNILOQUENTI CRETINATE! SIETE GIÀ STATI CACCIATI A PEDATE DALL’ITALIA. IN CASI OTTIMISTICI FAREBBERO LA MEDESIMA COSA ANCHE TUTTI GLI ALTRI PAESI.

Cordialità

Giulio De Sala, roma Commentatore certificato 07.04.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

\
>
/

1 / 0 / 100.000 07.04.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

"Ringraziamo i paesi stranieri per la loro solidarietà ma in.vitiamo a non inviare qui i loro aiuti. Siamo in grado di rispo.ndere da soli alle esigenze, siamo un pop.olo fiero e di benessere e li ringrazio ma bast.iamo da soli". Lo afferma il premier Si.lvio Berlu.sconi, nel corso di una conferenza stampa sulla situazione in Abruzzo.
--------------------------------------------------

Traduzione dal Be.rlus.che.se ...all'Ita.li.ota........

Cari Paesi amici/alleati....
Vedete di non ro.mpere i co.gl.io.ni mandando aiuti di vario genere che, presumibilmente, richiederanno, di contro, un rendiconto dettagliato delle spese per le operazioni di ricostruzione/ripristino delle ab.itazioni/inf.rastrutture della zona......

Lasciate invece fare a me e ai miei amichetti che abbiamo sott'occhio tutta la situazione ed agiremo sicuramente per il bene delle popolazioni colpite e, soprattutto, delle nostre cap.ien..ti tasche.....

Redpar.tisan serata.....

maurizio spina Commentatore certificato 07.04.09 15:35| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

''Mi piacerebbe realizzare qui la prima new town''
''Mi piacerebbe realizzare qui la prima new town''
''Mi piacerebbe realizzare qui la prima new town''
''Mi piacerebbe realizzare qui la prima new town''
''Mi piacerebbe realizzare qui la prima new town''
''Mi piacerebbe realizzare qui la prima new town''

GRILLO AVEVI RAGIONE, QUESTI OLTRE ALLA DIGNITA' CI FREGANO ANCHE LE IDEE!

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento

207 morti...BOSCHI e BERTOLASO avete deriso GIULIANI che voleva evitare una strage...per ammutolirlogli avete mandato un avviso di garanzia...speriamo che almeno a voi due accusti di strage vi danno come minimo l'ergastolo...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:34| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

IL NANO NON ACCETTA AIUTI DALL'ESTERO PERCHE ALL'ESTERO LO DERIDONO E LO TRATTANO COME UN BAUSCIA.... "ORA SI TAGLIA I COGLIONI PER FARE DISPETTO ALLA MOGLIE" E PRPRIO VERO SIAMO UN POPOLO DI SANTI................

aniello r., milano Commentatore certificato 07.04.09 15:33| 
 |
Rispondi al commento

(AGI) - Roma, 6 apr. - Conosco bene Giuliani perche' ho lavorato quattro anni con lui. Negli ultimi tempi ci siamo scambiati dati sulla possibile correlazione terremoti-emissioni di gas Radon. Nei laboratori del Gran Sasso c'e' un interferometro laser che registra gli spostamenti della roccia perche' il laboratorio e' attraversato da una faglia sismica: questa e' una cosa nota. Lo afferma Michelangelo Ambrosio, Dirigente Ricerca Infn (Istituto Fisica Nucleare) di Napoli, in una lettera all'associazione 'Giuseppe Dossetti' in cui nota "trascurare con superficialita' le applicazioni di nuove tecnologie solo perche' proposte da ricercatori non appartenenti allo establishment preposto a tale funzione e' una negligenza criminale di cui oggi paghiamo le conseguenze".

.......................

Carissimi Abbruzzesi....ora sapete chi 'ringraziare' per la vostra disgrazia.

Spero che non ve ne dimenticherete quando sarà passata l'emergenza.

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 15:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA AVETE VISTO E SENTITO IL LACCHE ATTILIO ROMITI? UMILIO STAI ATTENTO CHE ROMITI TI SOFFIA IL PRIMO POSTO NELLA CLASSIFICA DEI LECCACULO E IN QUELLA DEI SENZA VERGOGNA........IN QUELLA DEI SENZA ONORE SIETE GIA EX EQUO!!!!

aniello r., milano Commentatore certificato 07.04.09 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è limite alla stupidità umana...

Difatti, cosa poteva guadagnare l'Italia dall'allargamento della UE alla Romania?

Io non voglio parlare di tutto, ma penso che "allargare" voglia dire moltissimo in termini di strategie, e impegni...

Ora si vuole allargare verso la Turchia?

Perchè? forse si vuol forse sostenere che risorse turche verrebbero più agili verso la UE ?

Ma stiamo parlando di morale nell'arte ?

Oppure parliamo di segni di comando e altre corbellerie da pinocchietti ignari ?


anche la Tunisia ? 07.04.09 15:28| 
 |
Rispondi al commento

CONCORDO SULL'INIZIATIVA DI UNA RACCOLTA FONDI INDIPENDENTE, DA CONCLUDERSI CON LA DAZIONE DIRETTA ALLE PERSONE (SARà DA CAPIRE COME LE SELEZIONIAMO).
sarebbe da verificare come poter consentire gli aiuti stranieri, a prescindere dal nano. evidentemente non vogliono troppa gente esterna, in grado di fare relazioni obiettive sullo stato delle strutture. altrimenti non si spiega il rifiuto degli aiuti. oppure ormai sono talmente scoraggiato che vedo nero anche quando non c'è?
mah!

renato p., Milano Commentatore certificato 07.04.09 15:27| 
 |
Rispondi al commento

FIRMA L'APPELLO DE L'UNITA' I SOLDI DEI REFERENDUM AI TERREMOTATI

Il tam tam sta crescendo sempre di più. La domanda è semplice e le risposte date finora dalla politica appaiono, in queste ore, sempre più insensate. Perché devono andare sprecati quei 460 milioni di euro per organizzare il voto dei referendum, quando potrebbero essere accorpati con le elezioni europee.Quella cifra potrebbe essere impiegata immediatamente per ricostruire le case degli abruzzesi, le decine di scuole indispensabili per far riprendere l'anno scolastico ai bambini de L'Aquila, rimettere a posto le strade, ristrutturare e rimettere in funzione l'ospedale danneggiato dal terremoto e così via.

Susanna P. Commentatore certificato 07.04.09 15:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è un grand'uomo, perchè si è fatto da solo e ha sempre investito i propri capitali in attività rischiose, con lucida follia e a dispetto dei tanti ostacoli politici e criminosi trovati sulla sua strada.
Berlusconi è un grand'uomo, perchè paga lo stipendio (o fa in modo che ciò accada) a molti italiani, a quelli professionalmente più meritevoli e a quelli capaci di dare vera informazione, spesso premiandoli con una promozione.
Berlusconi è un grand'uomo, perchè pur ravvisando alcune imperfezioni nella Costituzione della repubblica comunista italiana, non ha mai mancato di promuoverne e garantirne l'applicazione (in questo validamente aiutato dal capo dello stato)
Belusconi è un grand'uomo, perchè non ha mai ingannato gli italiani, ha sempre mantenuto le sue promesse e continuerà a farlo ("nessun terremotato sarà lasciato solo", ma è solo un esempio)
Berlusconi è un grand'uomo perchè con i suoi sottoposti sa sempre trovare pronta soluzione a tutto, conosce esattamente il perchè delle cose e la radice profonda delle regole che governano l'universo.
Berlusconi è un grand'uomo perchè se non fosse entrato in politica, il malaffare avrebbe ormai preso il sopravvento e il nostro paese sarebbe già fallito da tempo.
Berlusconi è un grand'uomo perchè si è sempre lasciato processare per togliere ai suoi detrattori ogni dubbio.
Berlusconi è un grand'uomo perchè anche all'estero dicono che lo è.
Berlusconi è un grand'uomo perchè ha fondato un partito nuovo, con gente giovane e preparata, che racchiude in sé esattamente tutte le istanze, i valori, le conoscenze e i sentimenti più reconditi del popolo italiano.
Berlusconi è un grand'uomo.


Incredibilmente hanno resistito più le costruizoni medievali fatte senza cemento armato e progettate dagli architetti-scultori-pittori che non le nuove costruzioni progettate e firmate dagli architetti moderni.

E pensare che hanno attivato persino la fiura professionale dell'architetto junior per non parlare del geometra.

ma che vadano affanculo architetti normali e junior se non sono capaci di fare quello che è di loro competenza per legge grazie ad uno stupido albo abilitante che fa ridere (anzi piangere) tutti!!


chi ha firmato i progetti è stato un irresponsabile incapace oppure un criminale.

La categoria degli architetti è moralmente chiamata in causa su queste tragedie.

Gli architetti moderni dopo il 1923 anno nel quale mussolini ha tolto le competenze alle accademie di belle arti per passarle esclusivamente alle università ( motivi strettamente politici )hanno subito un peggioramento sia nelle competenze artistico-estetiche che in quelle ingegneristiche e mi domando se non sia meglio abolire la figura di Architetto e relativo albo.

Secoondo me questa figura dovrebbe essere sostituita da ingegneri competenti per le strutture portanti e dalla figura di un laureato in belle arti per la parte artistico estetica.

Doppia firma su ogni progetto e a casa gli architetti; oppure questi aarchitetti devono dimostrare di essere ciò che non sono più facendosi sia il triennio di arti visive nelle accademie belle arti che un successivo triennio di studio nelle facoltà di ingengeria per un totale di 6 anni.

e piantimola con questi junior

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 07.04.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera Vespa era preoccupatissimo per la chiesa di San Bernardino di Siena e per altre chiese de L'Acquila, infatti ha chiesto in diretta al presidente dei Monti dei Paschi di Siena di sponsorizzare al più presto la ricostruzione della chiesa di S. Bernardino e a Bondi, ministro dei beni culturali, di stanziare al più presto fondi per ricustruire i beni architettonici de L'Acquila.
Ma porcavacca dico io, si può chiedere la sera stessa di una tragedia del genere certe cose?!? Ci sono migliaia di sfollati che non hanno più nemmeno gli occhi per piangee e t preoccupi delle chiese? Io sono umbro e tutto questo l'ho già sentito, nel senso che le priorità erano le chiese, non le case dei cittadini!

Per quanto riguarda Giuliani, tralasciando le sue previsioni, la cosa scandalosa è che la protezione civile non si era preparata con tende, coperte, vestiario e scorte in un punto che era da dicembre che la terra tremava.
Certo che non si può evacuare una città intera, ma almeno nei paesini costruiti con le pietre si poteva stare più in guardia, magari tenerci qualche base fissa di soccorso, nell'eventualità di quello che poi è successo e per non fare stare in piagiama la gent 24 ore dopo la tragedia.

Un bilancio del genere è da terzo mondo!

jacopo marocco, spoleto (pg) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo non ha «timori» circa i fondi per la realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina. «Consideriamo il Ponte sullo Stretto un'opera prioritaria - ha sottolineato Berlusconi - perché darà lo status di cittadini italiani al cento per cento ai siciliani

P.s. "niente aiuti dall'estero, siamo un paese orgoglioso e capace". S.B.

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Cemento, Mafia, Calcestruzzi (SPA) e Ponte sullo Stretto un felice matrimonio
Ci sembrava di averlo detto, qualche tempo fa, degli enormi interessi che ruotavano intorno al Ponte sullo stretto:
Dal "movimento terra", alle forniture di acciaio, dalla progettazione alla fornitura di cemento.
Dietro tutto c'erano grandi società, come l'Impregilo consulente Castelli ministro del Governo Berlusconi; quella dello smaltimento rifiuti a Napoli , ed anche la Calcestruzzi SPA oggi sotto inchiesta per l'accusa di truffa, inadempimento di contratti di pubbliche forniture e intestazione fittizie di beni, è finito in manette l'amministratore delegato della Calcestruzzi spa, Mario Colombini, 62 anni. A Colmbini viene contestata l'aggravante di avere agevolato l'attività di Cosa nostra.

Organizzazioni criminali, grandi holding finanziarie e società di costruzioni guardano con sempre maggiore attenzione alla realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina, una delle opere più devastanti rilanciate dal governo Berlusconi-Lunardi. Come si stanno preparando i poteri forti di Calabria e Sicilia al grande appuntamento del Ponte? Potranno essere gli appalti l'occasione per un nuovo patto politico-economico-militare tra le mafie e la borghesia locale e nazionale?
E chi sono realmente gli Uomini del Partito del Ponte?

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Ribadendo il desiderio di costruire vicino all'Aquila la prima delle new town previste dal piano casa.

Indovinate chi è che lo desidera tanto?

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Non so se qualcuno l'ha gia evidenziato, io non l'ho letto nelle mie ricerche veloci fatte sul web.
Da padre di famiglia mi preocuppo sempre dei miei figli in primis e mi piacerebbe sapere qual'è lo stato delle scuole di tutti i livelli, dalle elementari alle università nelle zone terremotate.
Se il terremoto fosse capitato in orario scolastico quanti morti di bambini avremo dovuto piangere?
La tragedia della scuola del Molise di qualche anno fà ha insegnato qualche cosa?

Francesco

Francesco D. 07.04.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.impregilo.it/IMPREGILOIST/index.cfm?circuit=Main&name=CaricaOggetto&modalita=view&id=585

L'applicazione dei più elevati standard, la fornitura delle attrezzature più complete e sofisticate per la cura delle diverse patologie, la realizzazione di strutture secondo i più esigenti parametri di confort ed igiene, fanno di IMPREGILO EDILIZIA e SERVIZI un punto di riferimento nell'ambito dell'edilizia sanitaria. In questo settore la società ha realizzato sia in Italia che all'estero importanti e moderni complessi ospedalieri che vengono di seguito dettagliati.

In Italia
• Ospedale di Lecco: 137.000 m², 500.000 m³, 950 posti letto, 21 camere operatorie.
• Istituto Oncologico Europeo di Milano, struttura specialistica all'avanguardia per la diagnosi e cura dei tumori: 29.000 m², 90.000 m³, 210 posti letto, 7 camere operatorie.
• Ospedale di Modena: 230.000 m², 445.000 m³, 800 posti letto, 12 camere operatorie.
• Ospedale di Careggi, specialistico per la diagnosi e cura delle infezioni da HIV.
• Ospedale di Poggibonsi: 12.000 m², 175.000 m³, 200 posti letto.
• Ospedale della Versilia: 80.000 m², 600 posti letto.
• Ospedale Destra Secchia: 28.000 m², 450 posti letto.
Inoltre, ospedali a L'Aquila, Cerignola e Menaggio.


Obama (come i suoi predecessori, ma più sfacciato) vuole imporre all'Europa un ulteriore passo verso il suicidio, cioè l'allargamento alla Turchia, ed ovviamente si appoggia ai politici che lo assecondano.
Il 90 % degli elettori vota PDL +PD + UDC e conseguentemente favorisce, non so con quanta consapevolezza, questo ulteriore passo verso la globalizzazione, il governo mondiale ecc. ecc.

Guido Ferraioli

guido ferraioli 07.04.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Raddrizzate le antenne fra un mese quando la parola aquila vi ricorderà solo un rapace..allora sì che vedrete animali insoliti nel gransasso..iene,sciacalli,avvoltoi..il terremoto è un evento naturale,le previsioni possono aiutare ma non risolvono la situazione..neanche la prevenzione ci riesce ma attutisce altrimenti perchè mai montereste l'antifurto sulla vostra auto ben sapendo che rubano anche nei più sofisticati caveau?

mark kaps Commentatore certificato 07.04.09 15:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Voglio esprimere solo il mio profondo cordoglio per chi ha perso la vita e per chi ha perso amici e familiari oltre alla casa. E' un momento di profonda tristezza che sto vivendo minuto dopo minuto seguendo le cronache drammatiche provenienti dall'Abruzzo nella speranza di vedere un titolo in neretto che esalta il ritrovamento di qualche sopravissuto. In questo stato d'animo che credo mi accomuni a molti di voi mi chiedo come sul sito online del Corriere della Sera la notizia più letta del giorno sia: "Giallo Adriano, la polizia: «Rifugiato in una favela dopo lite con la fidanzata»".
Un abbraccio al popolo dell'Abruzzo.
NickyT

Nicky T 07.04.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

FILI DI SPERANZA CHE...

Terremoto, 98enne viva dopo 30 ore:"Sotto le macerie ho fatto l'uncinetto".

Lo porti al premier magari, forse, anzi più forse che magari, trova il filo conduttore della vicenda.

Auguri e congratulazioni per la tempra sig.ra Maria.

CONDUCONO.

By Gian Franco Dominijanni


*
*
*
GRAZIE A DIO 2...

Grazie a dio c'è stato il terremoto, grazie a dio è piovuto sopra le macerie, grazie a dio ci sono state altre scosse mentre si cercava di salvare qualcuno, grazie a dio.

Non sarebbe ora di cominciare a pensare che non esiste?
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:14| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERTOLASO non và denunciato per strage, ma và IMPICCATO per strage!!!!!!!!

Solo in un paese civile si fanno queste cose!!!!

Che delusione!!

Antonio P., Bitonto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Se ascoltassimo sempre la voce del potere, ancora oggi il Sole girerebbe intorno alla Terra.

Alessandro F. Commentatore certificato 07.04.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento

ieri berlusconi,matteoli,e maroni hanno promesso ke quando finira l'emergenza in 24 mesi verrano costruite le case andate distrutte e riparate quelle dannegiate.
beppe e amici del blog facciamo un bel nodo al fazzoletto su questa promessa fatta in diretta su rai uno da bruno vespa,e controlliamo ke cio accada.

salvo f., messina Commentatore certificato 07.04.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento

"Ringraziamo i paesi stranieri per la loro solidarietà ma invitiamo a non inviare qui i loro aiuti. Siamo in grado di rispondere da soli alle esigenze, siamo un popolo fiero e di benessere e li ringrazio ma bastiamo da soli". Lo afferma il premier Silvio Berlusconi, nel corso di una conferenza stampa sulla situazione in Abruzzo.

...................


????????????????????????????????????????

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento

98 mln ..i fondi ci sono..

mark kaps Commentatore certificato 07.04.09 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Tutti quelli che oppongono slogans politici ad altri slogans, dovrebbero meditare sul fatto che
ogni bravura umana deve dare i suoi frutti.

Se io mi accorgessi che un popolo è riuscito a realizzare cose che da noi non sono nemmeno concepibili, dovrei inchinarmi a quell'ingegno.

Difatti, ad una formula finita non c'è nulla da aggiungere, così l'ingegneria non deve essere allungabile come il brodo (e anche la politica!). L'ingegneria si può solo migliorare e non sostituire.

Se si deve discutere e urlare su ogni cosa, si finisce per cambiare l'etica degli uomini.

In tal caso, un incidente come un terremoto potrebbe divenire una regola anche per il futuro.

La politica dovrebbe invece propugnare regole certe per arginare i danni da tali disastri.

Ma io stavo parlando di gente umile..

qualche riflessione 07.04.09 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in ABRUZZO

posso dire che la gente d'abruzzo è per le strade per inviare gli aiuti ai nostri fratelli aquilani.

In ogni paese esiste un CENTRO RACCOLTA ed io posso TESTIMONIARE di aver visto file di persone.

L'IMPORTANTE E' NON DIMENTICARE QUESTE GENTE NEI PROSSIMI MESI.

SERENITA',PACE,AMORE

salice piangente, francavilla al mare(ch) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Come aiutare l'Abruzzo: numeri e informazioni per contribuire
La macchina della solidarietà nazionale per aiutare le popolazioni colpite dal tragico terremoto in Abruzzo si è messa in moto. In questa pagina segnaliamo ai nostri lettori (anche fuori regione) i numeri e le informazioni utili per contribuire con donazioni economiche ai soccorsi e alla successiva ricostruzione delle aree terremotate...

VIA SMS
Dalle ore 23:00 del 6 aprile gli operatori di telefonia mobile Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia, d’intesa con il Dipartimento della Protezione civile, hanno attivato la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore della popolazione dell’Abruzzo gravemente colpita dal terremoto. Ogni Sms inviato contribuirà con 1 euro, che sarà interamente devoluto al Dipartimento della protezione civile per il soccorso e l’assistenza

POSTE ITALIANE
A partire dal 7 aprile è attivo il conto corrente 10 40 0000 che Poste Italiane ha messo a disposizione per la raccolta di fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto.

BANCA UNICREDIT
A partire dal 7 aprile e possobile effettuare una donazione attraverso Internet, Bancomat o direttamente in agenzia, utilizzare questo Conto corrente intestato a “Solidarietà terremoto Abruzzo”, aperto presso UniCredit Banca di Roma IBAN: IT 96 S 03002 05132 000414414414.

PROTEZIONE CIVILE: ha messo a disposizione un numero di telefono per chiedere informazioni su come fare tempestivo volontariato: 06.6801 e istituito il seguente numero verde: 803.555.
TG5: ha istituito un fondo. Causale: Terremoto Abruzzo. Conto Corrente intestato a MediaFriends. Iban: IT41 D030 6909 4006 1521 5320 387.

Tommaso Ferrara, Battipaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:05| 
 |
Rispondi al commento

IL PONTE SULLO STRETTO E' GIA NELGUINNESS DEI PRiMATI.

E' L'UNICO PONTE CROLLATO PRIMA DO ESSERE COSTRUITO.

E COSTATO PIU' COSI' CHE SE FOSSE STATO COSTRUITO

DAVVERO.

ARRIBA ITALIA!

Lino Tanfi 07.04.09 15:04| 
 |
Rispondi al commento

aggiriamoli! altrimenti i soliti noti guadagneranno anche su questa tragedia! facciamo una colletta e costituiamo un fondo per ricostruire a cui si abbia diritto (fondo perduto) se si ricostruisce la propria casa tagliando fuori i palazzinari, nel rispetto delle norme antisismiche, nel rispetto dell'ambiente e usando energie alternative sull'esempio di Schonau.... bisogna tagliarli fuori.. da soli non se ne vanno!

che vita! () Commentatore certificato 07.04.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Io mi chiedo perchè vi stupiate delle parole di Obama...e ancora peggio, perchè vedete in lui un personaggio migliore rispetto all'oligarchia paramafiosa che governa il mondo...la rete dovrebbe creare delle persone sveglie e con una capacità critica superiore, invece mi rendo conto che qui come altrove prendete per buone delle tesi solo perchè "lo ha detto Grillo" o chi per lui...
Andate a vedere da chi ha preso i finanziamenti Obama...sono dati PUBBLICI li trovate IN RETE...finanziamenti presi dalle lobby del tabacco, del petrolio, dalle case farmaceutiche e dai colossi imprenditoriali che operano nei settori automobilistico e DELLE ASSICURAZIONI SANITARIE...
Senza parlare delle leggi per il controllo DELLA RETE che sono in via di discussione e che a quanto pare sono avvallate tanto dai repubblicani quanto dai democratici...
Svegliatevi santo dio...perchè avete sempre bisogno del capetto che vi indica cosa pensare...La rete ha grandi potenzialità...SCOPRITELE DA SOLI!!

Mirco Brunello 07.04.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIAMO FARE QUALCOSA DI VERAMENTE UTILE PER IL SOCIALE?

A Beppe Grillo e ai suoi editori chiedo di mettere in piedi un'iniziativa che sia socialmente utile per aiutare le povere persone vittime del terremoto.

Creiamo un nostro fondo per mandare aiuti economici e non solo,raccolgliamo fondi e coordiniamo il sostegno da dare.

PORTIAMO IL NOSTRO APPORTO ALLE VITTIME DEL TERREMOTO.

FACCIAMO VERAMENTE RETE,RETE DI SOLIDARIETA'.

ANCHE SE POSSIAMO FARE POCO FACCIAMOLO!

DIMOSTRIAMO CHE QUESTO MOVIMENTO NON E' SOLO ARIA FRITTA!!!

Diamo uno stipedio ai disoccupati che se la sentono di andare a rimuovere le macerie,paghiamoli noi!!!

Coordinatevi con chi di dovere e fateci sapere,grazie.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Scusate....

Saltiamo a piè pari le polemiche....finchè c'è la possibilità di salvare anche una sola persona inutile perdere tempo......

Saltiamo a piè pari tutti i politici, parapolitici, religiosi, parareligiosi dannosi e inutili in tale situazione......

Esiste un meet-up, o più meet-up, nella zona, che possa farsi carico di rastrellare volontari e/o incanalare aiuti economici a sicura destinazione affinchè si possa tangibilmente aiutare, fisicamente od economicamente, le popolazioni colpite dal sisma????

Fanculo Bertolaso, fanculo la Caritas, parlo di un gruppo di amici che si faccia realmente carico dell'organizzazione dei primi soccorsi in modo che si incanalino a destinazione inequivocabile....magari con una sorta di porta a porta!!!!!!!

Non altro!
Astenersi Berlusconi, suoi servi o lacchè di ogni tipologia.....grazie......

Redpartisan emergenza......

maurizio spina Commentatore certificato 07.04.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento

NON DOVETE FAR TROPPO CASO ALLE DICHIARAZIONI DI OBAMA

SUL NANO. GUARDATE I FATTI. AL G 20 HA INCONTRATO CANI E

PORCI TRANNE LUI, NONOSTANTE L'ASSEDIO DELLA SEGRETERIA

E ADDETTI BERLUSCONIANI. ORMAI LE NOSTRE AMBASCIATE

PASSANO IL TEMPO A SCRIVERE AI GIORNALI LOCALI CHE NON

E' VERO QUEL CHE DICONO SUL NANO ! I NOSTRI AMBASCIATORI

SONO DIVENTATI COME I SUOI SERVI-GIORNALISTI, CERCANO

DI FERMARE IL MARE CON UN DITO !!! SIAMO COME NELL'URSS

SOVIETICA, NELLA GRECIA DEI COLONNELLI O NEL CILE DI

PINOCHET O NEL NORD COREA DI ADESSO: ALL'INTERNO LE

NOTIZIE VERE NON PASSANO E SI DISTORCE LA REALTA',

FUORI TUTTI CI COMPATISCONO.

CERTO CHE OBAMA AVRA' DETTO O FATTO DIRE QUELLA

FRASETTA GENERICA "STIMO IL NANO" PERCHE' I BERLUSCONI

D?AMBASCIATA E LOBBISTY NONGLI ROMPESSERO PIU' LE

PALLE ! MA IL FATTO CONCRETO E' CHE HA CANCELLATO

LA COMMESSA AMERICANA PER GLI ELECOTTERI AUGUSTA

FINMECCANICA A COSTO DI PAGARE UNA PENALE:

OBAMA DA BERLUSCONI NON COMPRA MANCO UN ELICOTTERO

USATO !!!!!!!

samantha poersio 07.04.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Samanta e a tutti gli Abruzzesi colpiti dal terremoto, fatevi coraggio, vi siamo vicini!

Marco e Cinzia

Marco Berri 07.04.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento

più aiuti ci sono e meglio è. non capisco perchè bisogna impedire agli stranieri di aiutarci.quando scopriremo cosa c'è dietro la gente avra di nuovo rieletto il nano

emanuele d., latina Commentatore certificato 07.04.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha paventato la costruzione di L'Aquila 2, accanto alla città distrutta. Forse, pensa ad una piccola Washington?

sancho . Commentatore certificato 07.04.09 14:56| 
 |
Rispondi al commento

E' una zona sismica e le case non sono antisismiche.E'come lamentarsi della pioggia se hai le case fatte di terra.Bisogna cambiare mentalità..radicalmente.

mark kaps Commentatore certificato 07.04.09 14:55| 
 |
Rispondi al commento

il pappone su sky; le altre nazioni per allestire il campo impiegherebbero due giorni.......noi, 48 ore.

gigi boi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:55| 
 |
Rispondi al commento

per i credenti i terremoti e maremoti sono segnali divini ?
siccome non ho ancora sentito l'esternazione di Benito XVI...
senza polemica si intende.
.

cimbro mancino Commentatore certificato 07.04.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

In mancanza di Dio, molti si sono costruiti il dio Obama!:)

sancho . Commentatore certificato 07.04.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Ancora un pò e Berlusconi ieri sera al tg diceva che: meno male che cè stato il terremoto vedrete che "meravigliosa città ricostruiremo altro che quella che c'era!!!!" Ma nessuno aveva voglia di dargli una randellata?

six six Commentatore certificato 07.04.09 14:51| 
 |
Rispondi al commento

C'è più dignità e determinazione nelle genti dell'Abruzzo colpite dal terremoto di ieri notte, che si è vista crollare addosso il mondo intero, che in molti qui dentro che danno movimento alle dita senza ragionamento alcuno.

Non ho sentito "commedie teatrali". Non ho sentito nessuno degli intervistati incolpare chichessia di quanto è avvenuto. Ho sentito desiderio e volontà di ricominciare, dai toni di voce provati e allo stesso tempo pacati, decisi.

E' un popolo forte, e la mia speranza, che mi accompagna da ieri mattina, sembra proprio corrispondere alla realtà.

Mentre qui si inquisisce e si fanno teoremi altamente tecnici anche su argomenti altamente complicati, LORO SI STANNO GIA RIALZANDO IN PIEDI DA SOLI!

Genti dell'Abruzzo, siete un POPOLO MERAVIGLIOSO!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giuliani hA tenuto la sua famiglia fuori tutta la notte ,uno che fa così non è un czzaro è sicuro di quello che dice ed infatti è successo

emanuele d., latina Commentatore certificato 07.04.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Non so perche' vi stupiate sul fatto che Obama abbia espresso stima su berlusconi.
e' chiaro che Berlusconi, nonostante tutto rappresenti sempre l'Italia, e Obama mica puo' dire che il nano gli sta sul kazz.o, o no?
Obama ormai e' andato OVUNQUE, tranne che in italia, ...non sara' perche' non vuole incontrare il nano malefico?

Suvvia, non sottovalutate Obama,la sua e' solo DIPLOMAZIA, ripeto cosa avrebbe dovuto dire,alla domanda del giornalista come mai ancora non si sono incontrati con berlusconi, non vengo in Italia perche' non voglio vedere lo psiconano?
Poteva solo rispondere come ha risposto, e cioe' che ha molta stima di berlusconi,bla bla,e che prossimamente si incontreranno, quando le rispettive agende glielo permetteranno.

In questo video, durante una visita in America di Berlusconi, TUTTI, TRANNE Obama applaudono al nano,questo non vi fa capire niente?

http://www.youtube.com/watch?v=KNXQ0ankijg

Toni Alamo 07.04.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

sono sicuro di una cosa...
a quest'ora... in Sicilia... (zona altamente sismica) sono tutti presi nella raccolta di fondi per i terremotati de l'Aquila ... oppure saranno a vedere i Simpson con i nipotini ?

... oppure ... ancora ... sono impegnati in una "riunione di condomio"... per decidere se c'è da spostare una macchina...

... oppure !!

Paolo out of the blue (into the black) 07.04.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo messo in campo..Abbiamo messo in campo..Abbiamo messo in campo..
HAI MESSO IN CAMPO SOLO LA TUA VISCIDITA' BAVOSO PAPPONE

mark kaps Commentatore certificato 07.04.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1986, quando facevo il servizio militare di leva in Friuli, conobbi un tecnico elettronico che mi spiegò come aveva previsto il terremoto di dieci anni prima: per caso, aveva notato, mentre riparava alcuni televisori, che a determinate frequenze il video reagiva alle modifiche del campo magnetico terrestre assumendo una colorazione violacea. E questo avveniva ogni volta prima di un terremoto. Qualcuno si è più interessato di questo aspetto della ricerca?

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SAREBBE BELLO SE IN OCCASIONE DI QUESTO TRAGICO EVENTO, TU BEPPE GRILLO, METTESSI FINALMENTE IN PRATICA TUTTE LE BELLE COSE CHE VAI DICENDO SULL’ENORME BOSSIBILITA’ CHE HA LA RETE!!!


E CIOE’ FARE UNA BELLA RACCOLTA FONDI PER AIUTARE QUESTA POVERA GENTE!!! ED IL TUTTO RIGOROSAMENTE MONITOTARO DALLA RETE!! PER VEDERE OGNI SINGOLO €URO DONATO, IN QUALI TASCHE IN REALTA’ VA A FINIRE!!!

DAI DAI FORZA GRILLO!!! SU UN PO’ D’AZZIONE CAZZO!! NON FARE SEMPRE LE SOLITE CHIACCHIERE…..


Il nano insiste con la tenuta da corvo..mambrugatevi i quaglions..

mark kaps Commentatore certificato 07.04.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.notizie.yahoo.com/7/20090406/thl-terremoto-lo-psicologo-fino-a-15-pop-6a24347.html

Hanno dato un nome alla paura ......

Ktalin00b.net 07.04.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Gli sciacalli sono già in azione: politici, giornalisti, palazzinari, banchieri, compagnie telefoniche e industriali! tutti uniti nella finta solidarietà e nelle sicure speculazioni! non lasciamo che queste merde umane facciano soldi anche sui morti e sulla disperazione!! Non dobbiamo versargli nemmeno un euro! non fatevi ingannare dagli appelli televisivi! autorganizziamoci per aiutare direttamente la popolazione abbruzzese!

Ozaru M., roma Commentatore certificato 07.04.09 14:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A TUTTI I BLOGHISTI.. (specialmente per chi stà in Abruzzo)!!

Invece di continuare a fissarvi in un argomento infruttuoso,spostate le vostre attenzione ed energie su cose più utili.
Da tempo gridate alla GIUSTIZIA e alla LEGALITA..
volete fare VERAMENTE qualcosa di utile?

http://archiviostorico.corriere.it/1997/ottobre/07/Abbandonato_treno_container_della_Protezione_co_0_9710073981.shtml
LA DENUNCIA DI " STRISCIA LA NOTIZIA "
Abbandonato un treno di container della Protezione civile

http://www.striscialanotizia.mediaset.it/news/2008/11/07/news_3404.shtml
4) GABIBBO: MODULI ABITATIVI PER TERREMOTATI ABBANDONATI IN UMBRIA
Edizione 1997/98
6 Ottobre 97
Alcuni convogli composti da centinaia di moduli abitativi, destinati al soccorso per i terremotati, giacciono invece in un deposito militare presso Pizzighettone, in provincia di Cremona, abbandonati dalla Protezione civile dal 1991. A documentare l'incredibile spreco il Gabibbo di Striscia la notizia.

Non voglio fare pubblicità a "Striscia",voglio portare la vostra attenzione a quello che può e deve fare il blog ed i MU.. controllare che gli aiuti giungano a destinazione.. che i fondi non "affondano" che fabbriche non prendano la palla al balzo del sisma per chiudere insomma.. VERAMENTE nessuno venga lasciato indietro..
Questo è la vera utilità del blog e dei MU.. fare salotto..NON SERVE!!

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 07.04.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Succede il disastro...allora si scopre che le cose non erano state fatte come si deve, che qualcuno ha rubato, che ha frodato...Via alle corse di solidarietà da parte della popolazione che dona ciò che può. Passato il momento di nuovo si darà tutto in mano ai soliti ladri...fino al prossimo disastro!!! E nessuno che finisce in galera!!!! Vergogna!

Ross L, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:35| 
 |
Rispondi al commento

"Ringraziamo i paesi stranieri per la loro solidarietà ma invitiamo a non inviare qui i loro aiuti. Siamo in grado di rispondere da soli alle esigenze, siamo un popolo fiero e di benessere e li ringrazio ma bastiamo da soli". Lo afferma il premier Silvio Berlusconi, nel corso di una conferenza stampa sulla situazione in Abruzzo.

..............................

In un anno da popolo di coglioni a popolo fiero.

Basta un nano, che ce vò.

Sono sconfortato.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:34| 
 |
Rispondi al commento

come al solito sono confuso !

agli albori dei commenti (quelli a "caldo"... per intenderci...)

lo chiamavate Gioacchino ...
... adesso leggo ... Giampaolo !!!

che confusione... !!!

mi sa che è meglio che vado ha controllare di persona...

PS: numero tessera ... please!!!

Paolo out of the blue (into the black) 07.04.09 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Manifestare solidarietà in queste situazioni è un atto dovuto! Manifestarla raccogliendo fondi, con la beneficienza da parte di tutti è importante. Mi chiedo però..perchè dobbiamo sempre arrivare a questo? Non c'è prevenzione, tutti se ne fregano di tutto, viva l'abusivismo, viva la speculazione, i soldi finiscono nelle tasche di ladri patentati, si sperpera su tutto e poi quando succede la tragedia...beh sono i volontari che corrono e donano. Poveri noi!

Ross L, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:32| 
 |
Rispondi al commento

le new towns, il family day, la robin tax, le conventions...

ma parla come mangi BUZZURRO!

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN BOOMERANG
*************

QUESTO TERREMOTO E' UN BOOMERANG PER LE IMPRESE ITALIANE

SE LE INFORMAZIONE CHE LEGGO SONO VERE SU CHI HA COSTRUITO L'OSPEDALE...

HANNO FATTO BINGO

MA NON CE NESSUNO CHE LI METTA IN GALERA ?

E VOGLIONO IL PONTE A MESSINA ?


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 07.04.09 14:32| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Sono abruzzese, è da anni che accarezzo il sogno di prendere un vecchio rudere isolato da quelle parti, buttarlo giù e fare una casetta di legno in piano ma fino a stamane mi davano del pazzo; la casa si fà di cemento! Se non ragioniamo neanche nel presente, come possiamo evitare le tragedie del futuro ?

Wandel Thoreau Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Se Obama ha davvero espresso stima al Nano mafioso vuol dire che due sono le cose:

- o non sa chi veramente egli sia...

- O lo sa e lo stima...( NON CI POSSO CREDERE!!) lo stesso!!!

E se è vera quest'ultima ipotesi...ragazzi che nn vi riconoscete amici del nano....vuol dire che siamo SOLI!...ma veramente SOLI!!!!

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la Cia, l'Fbi e gli ambasciatori, che minkia gli raccontano a Obama sul governo italiano???...

Quello che sentono su RAI e MAFIASET????

Ma porc....ditemi che non è vero!!!

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama che esprime STIMA al Nano????????

VI PREGO...DITEMI CHE NON E' VERO!!

Che quel giornalista si è inventato tutto!!

Mi sembra d'impazzire se no!!!

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche' non si organizza una campagna seria
per stanziare SUBITO i 400 milioni (o parte di essi) di euro che verrebbero risparmiati con l'accorpamento del referendum alle elezioni, per le zone terremotate?
Mi sembra una semplice forma di BUON SENSO (per questo prob. non verra' accolta).
ACCORPAMENTO E SOLDI ALLE ZONE TERREMOTATE!!
Gerardo Aquino

xxxxxxxxxxxx

se vince il sì al referendum la quota maggioritaria andrà solo al PDL che potrà governare senza la Lega
lo so che tu sei un terrone
a te degli abruzzesi non frega niente!

Allen G., Mordor Commentatore certificato 07.04.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento


OT PROFESSIONAL TRADER ONLY

George Soros e' rimasto ntoppato con isuoi shorts ed i suoi amici sulmercato americano. I titoli piu' shortati sono ovviamente quelli finanziari esta usando tutto il suo potere attraverso interviste libri che ha pubblicato e da poco in vendita di buttare giu' il mercato e recuperare le perdite in cui i suoi short sqeeze sono intrappolati.

Questa notte sul Globex i suoi trader sul future americano hanno avuto la meglio sarebbe il caso che andiamo tutti long sui suoi shorts sul future entro un'ora e fottere questo maiale grande sponsor ed elettore di OBAMA.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 07.04.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Il nano ha dichiarato che la causa del terremoto è da attribuirsi alla sinistra.

Non hi parole, questo è sballato di brutto.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento


E' confermato: lo psiconano porta sfiga!

C'est confirmé: le psycho-nain porte malheur!

It's definite: the psycho-dwarf brings bad luck!

Es confirmado ya: el psico-nano lleva malasuerte!

Es ist sicher: der Psycho-Zwerg Unglück bringt!

Ua-ham aiwa: Al Berluskahal sfigahat ual hal rib!

Gh'è gnent de fa': chel mafius de merda el mena

rogna!


Cazzoguardi - Commentatore certificato 07.04.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è possibile una previsione DETERMINISTICA (e a lungo termine).Ma per scongiurare i danni di un terremoto non ne hai bisogno.Per quanto riguarda la California:

http://www.nasa.gov/centers/goddard/earthandsun/0930_earthquake.html

15 terremoti su sedici previsti accuratamente dal 2000 al 2004, (con un certo intervallo di tempo e raggio) il 16mo, previsto ma non verificatosi, si sostiene possa essere avvenuto un poco al di fuori del raggio di portata dei sismografi, in oceano.
Per quanto riguarda il Giappone, tutte le televisioni e radio danno un segnale di almeno mezz'ora di anticipo per terremoti di alta intensità con alte probabilità di accadimento. L'ultimo terremoto ha raso al suolo una regione senza provocare nemmeno una vittima (una sola, morta di crepacuore); eppure gli sfollati e i senza tetto li hanno avuti anche lì.
La previsione deterministica è impossibile. Esattamente come nel caso delle previsioni del tempo. Ma se ti dicono che, nell'arco della prossima settimana, c'è il 70% di probabilità che piova abbastanza da scatenare un'alluvione, tu preferiresti un governo che sta a guardare che tempo fa o che inizia a preparare la popolazione a un'eventuale evacuazione d'urgenza?
Il terremoto è più improvviso, ma una volta pre-allertata la popolazione possono bastare 15 minuti di preavviso per salvare molte vite.
E vogliamo parlare della notte passata all'addiaccio dai feriti? -- Se si fosse dato retta all'allarme, si sarebbero potute quantomeno mobilitare in loco delle risporse di emergenza. Portare tende e coperte PRIMA, invece che non riuscire a portarle DOPO, con le strade in rovina e intasate di soccorritori. Le tende e le coperte mica si rovinano se le porti lì in anticipo, "giusto nel caso" che quel 70% di lì a una accada davvero.
Questo non è sciacallaggio. Non riconoscere le inadeguatezze di una gestione fallimentare da parte delle autorità preoposte siginfica preparare la prossima tragedia. Scusarli significa essere complici.
Giancarlo Niccolai
UP!

Maurizio G.C. Commentatore certificato 07.04.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento

IMPICCHIAMO IL NANO E LA SUA RAZZA SUINA!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!MILANESI TUTTI APPESI!

Vero Europeo 07.04.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Confido che la ricostruzione non sia sorella del Belice, dell'Irpinia e Dio sa quanti altri luoghi le persone vivono ancora in situazioni provvisorie diventate definitive. Confido nella forza delle genti dell'Abruzzo, della loro caparbietà, della loro tenacia, della loro "facciamo" e non facciamolo fare. Pur nell'immane tragedia, la compostezza, la sobrietà, la non rassegnazione per l'accaduto, dànno delle genta abruzzese, la speranza che quanto successo in passato in altri luoghi, non accadrà loro. Forza, sono, siamo tutto con Voi.

Roland Eagle () Commentatore certificato 07.04.09 14:20| 
 |
Rispondi al commento

RIPOST (a proposito di libri)

IO SONO BEPPE GRILLO!

E ho deciso di devolvere, per le vittime e gli aiuti, 1 euro per ogni dvd e libro venduti da oggi, giorno della tragedia, a due mesi.

...Beppe, spero tu sia d'accordo con questa mia proposta.

Per tutti gli altri, me compreso:

Croce Rossa Italiana Conto corrente bancario C/C n. 218020 presso Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati - Tesoreria - via San Nicola da Tolentino 67 - Roma, intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT66 - C010 0503 3820 0000 0218020, causale pro terremoto Abruzzo; il Conto corrente postale n. 300004 intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT24 - X076 0103 2000 0000 0300 004, causale pro terremoto Abruzzo.

Oppure online:

http://www.cri.it/donazioni/

Massimo rispetto per le vittime, lasciamo stare le polemiche.

Per le polemiche arriverà il momento delle responsabilità, e tutti sappiamo che, forse, tutte queste vittime si sarebbero potute evitare

max m. (m.m.), roma 06*04*09 17*18

P.S.

Ieri questa mia proposta, non ha ricevuto alcun consenso.

So per certo che è stata condivisa da diverse persone.

C.a.s.a.le.g.g.i.o., adesso è arrivato il momento di far vedere quanto valete.

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERTOLASO DIMETTITI!!!
GIULIANI CAPO DELLA PROT.CIVILE!!!

Giulissimo78 .., Salerno Commentatore certificato 07.04.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

NON HO CREDUTO ALLE MIE ORECCHIE!

Quasi alla fine del tg1 delle 13.30 un giornalista da nn so dove ha detto che Obama HA ESPRESSO STIMA PER IL NANO MAFIOSO! E CHE IL MANCATO INCONTRO BILATERALE, nell'ultimo vertice dei 'GRANDI' CON LO STESSO NANO NN E' STATO VOLONTARIO MA PER DISGUIDI DELLE RISPETTIVE AGENDE!!!

Vi prego...vi prego...QUALCUNO AVVISI OBAMA SU CHI SIA VERAMENTE IL NANO MALEFICO E MAFIOSO!!!

Solo questo ci mancava catzo!!!!

Ma l''opposizione' che catzo ci sta a fare se non si muove nemmeno per questo chiedendo un incontro URGENTE con OBAMA???!!!

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Anche nei soccorsi nonostante la celerità e la professionalità di molti uomini la macchina dell'organizzazione è quasi sempre impacciata e sorpresa, ieri sera ho visto in tv sfollati che dovevano ancora ricevere un pasto, dal momento della fuga avevano ricevuto solo bottiglie di acqua.
E la penosa scena della giornalista di rete4 circondata da appariscenti volontari che facevano a spinta per farsi inquadrare dalla telecamera ?

Spero in bene, fino ad ora l'appello della solidarietà nn è mancato, speriamo che alla fine come sempre nn rimanga solo quello.

pino potenza Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

A VOLTE LE DISGRAZIE FANNO CAPIRE CHI TI VUOL BENE.

UNA GIORNALISTA DALL'OCCHIO STUORTO CHE SE AGITA MOLTO

IN TV E CARTASTAMPA, UNA BOMBARDIERA PRO BUSH E

FAVOREVOLE AL NAPALM PER LA PALESTINA, CHE FINGENDOSI

DI SINISTRA COME GIUDITTA TANTE TESTE HA TAGLIATO

NELL'ACCAMPAMENTO DELLE SINISTRE A PRO DEL NANO,

IERI SI E' NAUFRAGATA LE MUTANDE DALLE SPERTICATE

LODI AL GOVERNO PER LA TEMPESTIVITA' DEGLI AIUTI E

L'EFFICIENZA ECCC.... PECCATO CHE GLI AIUTI NONOSTANTE

LA FRANCHIGIA DI 5 ORE NOTTURNE DI IMMOBILITA'

ASSOLUTA E SILENZIO MEDIA SIANO STATI ABBASTANZA IN

RITARDO E UN POCO DISORGANIZZATI.....

ALMENO CHE ABBIA IL CORAGGIO E LA COERENZA DI

ISCRIVERSI IN PDL E LAVORARE ALLA GAZZETTA DI

ARCORE...

Lucio Lamponi 07.04.09 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Arianna Finos intervista Giuliani per Repubblica tv( rassegna stampa www.19 luglio 1992)

“Noi possiamo prevedere eventi sismici da 6 a 24 ore d'anticipo. la comunita' scientifica dice che il sistema del radon non e' accertato :certo perche' loro non ne sono a conoscenza . In altri stati russia stati uniti stanno studiando la stessa cosa che sto studiando io. non mi faccia fare nomi ma persone molto in alto sostengono che non e' possibile prevedere terremoti ma dal 500 ad oggi queste affermazioni sono state smentite dai fatti. LE POSSO CHIEDERE IL PERCHE' DI TUTTO QUESTO ? MA SI RENDE CONTO CHE IO SONO SOLO UN TECNICO DI RICERCA E NON POSSO METTERMI CONTRO BESTIONI COME QUELLI CHE AFFERMANO CHE NON SI POSSONO PREVEDERE I TERREMOTI?CHE FINE FAREI E CHE FINE FAREBBE LA MIA FAMIGLIA? HO 5 BAMBINI ! Come fuziona questo apparecchio?E' Rivelatore di raggi gamma che monitorizza la variazione di concentrazione di radon in modo indiretto tramite due suoi isotopi il piombo 214 e il bismuto 214. attraverso una continua controllo e' possibile rilevare il il precursore sismico che appare da 6 a 24 ore prima del terremoto e tanto e' piu' vicino l' epicentro dell'evento sismico tanto minore e' il tempo di allerta”.
Giampaolo Giuliani

giacomo r. Commentatore certificato 07.04.09 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Codice Penale
Art. 658.
Procurato allarme presso l’autorità.

Chiunque, annunziando disastri, infortuni o pericoli inesistenti, suscita allarme presso l’autorità o presso enti o persone che esercitano un pubblico servizio, è punito con l’arresto fino a sei mesi o con l’ammenda da euro 10 a euro 516.

Un anziano (a L’Aquila) salvatosi, ha citato in una intervista che dopo la scossa “sostanziosa” delle 23 - 23:30, ISTINTIVAMENTE, aveva avuto sentore di uscire di casa e lo ha consigliato a chi stava con lui, ma si era stupito che tutta la cittadinanza intorno a sé non avesse reagito… tutti sono andati a dormire… poi alle 3.30 è arrivato il “fendente”…
orario (23 e dintorni) confermato dalla cronaca del tecnico Giampaolo GIULIANI nell’intervista di Bruno Vespa. Il “percorso tecnico” di Giuliani era (è e sarà) ottimo ma non sfruttato. Va preso atto della meritevole opera di Giuliani e gli va portato tutto il rispetto visto che questo uomo sconosciuto si è sentito addosso SENZA NESSUN OBBLIGO! tutta la responsabilità di avvisare del pericolo imminente (dalle 23 alle 3.30…) pur trovandosi in una condizione NON RICONOSCIUTA DAL “SISTEMA”. INVITO A RIFLETTERE SUL “PROCURATO ALLARME”.


Antonio di Cecco ci fa sapere chi ha costruito l'ospedale a L'Aquila
Andiamo a vedere chi sono, questi signori...e poi facciamogli prendere ancora una marea di soldi per realizzare il ponte sullo stretto!


http://www.chiaianodiscarica.it/doc/disastri_mondiali_impregilo.pdf

Luciana ., Sassari Commentatore certificato 07.04.09 14:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando un popolo accetta le regole del malaffare, sceglie di giocare alla roulette russa!

sancho . Commentatore certificato 07.04.09 14:10| 
 |
Rispondi al commento

COSì SCRIVE RebeccaCheng ., Macondo:
Ok, tutta la colpa è di bertolaso.
Non di chi non si è mai interessato a che le case fossero costruite a norme antisismiche.
Quella gente, anche se se ne fosse andata via,(bertolaso e loro sapevano di Giuliani, lo stesso è intervenuto in una rete locale, perchè la gente non gli ha dato retta sapendo di vivere in una zona dove da giorni le scosse erano aumentate ed erano più forti?) oggi si ritroverebbe SENZA NULLA.
E' facile e comodo dare la colpa al politico di turno quando NESSUNO mai ha fatto qualcosa per prevenire e dare alla popolazione gli strumenti, a partire dal tetto, per affrontare catastrofi simili.
Buona continuazione a porta a porta......
RebeccaCheng ., Macondo
SCUSA MA CHE SIA COLPA DI BERTOLASO E' OVVIO LO CAPIREBBE UN BAMBINO, BASTA INFATTI AVERE BUON SENSO.QUELLO CHE NON SO, CI SEI ARRIVATO DA SOLO A CAPIRLO OPPURE UNO TE L'HA SUGGERITO !CARO RebeccaCheng ., Macondo ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Impregilo
I crimini del capitalismo italiano nel mondo
Dalla Colombia al Guatemala, dalla Nigeria al Kurdistan i monumenti allo spreco ed alla corruzione creati dal colosso delle costruzioni del gruppo Fiat.

Antonio Mazzeo Medellin, giugno 2001

Gianna G., Torino Commentatore certificato 07.04.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento

stesso copione stesse cose. Ci saranno altri
terremoti e altre lacrime.
Finché non cambieremo
il modo di fare le cose
sarà sempre così.
Ci vuole prevenzione.
E come sempre ci sarà
qualcuno che si arricchirà
con questa tragedia.

luca kiri 07.04.09 14:08| 
 |
Rispondi al commento

COSì SCRIVE RebeccaCheng ., Macondo:

Ok, tutta la colpa è di bertolaso.

Non di chi non si è mai interessato a che le case fossero costruite a norme antisismiche.

Quella gente, anche se se ne fosse andata via,(bertolaso e loro sapevano di Giuliani, lo stesso è intervenuto in una rete locale, perchè la gente non gli ha dato retta sapendo di vivere in una zona dove da giorni le scosse erano aumentate ed erano più forti?) oggi si ritroverebbe SENZA NULLA.

E' facile e comodo dare la colpa al politico di turno quando NESSUNO mai ha fatto qualcosa per prevenire e dare alla popolazione gli strumenti, a partire dal tetto, per affrontare catastrofi simili.

Buona continuazione a porta a porta......

RebeccaCheng ., Macondo

SCUSA MA CHE SIA COLPA DI BERTOLASO E' OVVIO LO CAPIREBBE UN BAMBINO, BASTA INFATTI AVERE BUON SENSO.QUELLO CHE NON SO, CI SEI ARRIVATO DA SOLO A CAPIRLO OPPURE UNO TE L'HA SUGGERITO !CARO RebeccaCheng ., Macondo ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
IL NANO, LO PSICONANO ERA PALLIDO, UN NANO PALLIDO COSI' NON L'HO VISTO. HO RIASCOLTATO LE SOLITE FANTASTICHERIE DI UN "MALATO DI MENTE" CHE NON SA' NEANCHE COME STANNO LE COSE,VIVE NEL SUO MONDO, EGOCENTRICO E CAFONE NON CHE BAUSCIA E MAGNASSA'.

POSSO IMMAGINARE COME SI VIVE DOPO UN TERREMOTO CHE TI HA PORTATO VIA TUTTO.QUANDO VI FU' QUELLA SCOSSA A LECCO, PER UN PO' HO AVUTO PAURA ANCH'IO QUI A NERVESA, PER I MIEI E PER CHI CONOSCEVO

FACCIO RIAPPELLO ALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO ED AGLI EX VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE,LI' HANNO BISOGNO DI NOI ( PER RICOSTRUIRE, ASSISTERE ETC), NON LASCIATECI A CASA.CI SONO ALTRI COME NOI CHE HANNO BISOGNO DI NOI!!!!!

Alvise

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 07.04.09 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna sostenere la richiesta di destinare alle vittime del terremoto i 470 milioni di Euro dei referendum.

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento


BASTA FARE SALOTTO
UN ATTIMO DI ATTENZIONE;

facciamo la spesa da...
"FARO' LA MIA SPESA SOLO PRESSO LE CATENE COMMERCIALI CHI STANZIERANNO UNA PERCENTUALE DEI PROPRI INCASSI A FAVORE DEI TERREMOTATI DELL'ABRUZZO"
raccogliamo firme e mandiamo mail alla COOP,Careffour,Esselunga ecc ecc.
chiedere ai singoli cittadini di fare beneficienza in questo momento di crisi economica mi sembre un pò una cosa ardita,non possiamo dimenticarci che ci sono persone in cassa integrazione a 600€ al mese ,gente che ha perso il lavoro ed è a 0€,poi chi sta bene la faccia pure la beneficienza.ma ci sono altri soggetti per cui la "beneficienza"deve essere un obbligo morale,tra questi soggetti c'è sicuramente la grande distribuzione.Secondo noi la percentuale sull'importo dello scontrino è più impegnativa che una pur encomiabile iniziativa unilaterale da parte della singola impresa.
per aderire andare nel bolg;
http://informazionedalbasso.myblog.it

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Simpatica la presentatrice del TG1 delle 13.30 di oggi.

Ha appena finito di elogiare i risultati dello share degli ascolti di ieri del tg1, con tanto di statistiche di ogni programma e dirette varie e della primazia sugli altri.

BRAVA!...in un giorno come questo sentivamo sicuramente la mancanza di qualcuno che incensasse se stessa e la propria rete.

Che schifo.

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Soldi?
Ma quali soldi pensate che diano.
Ogni terremoto è stato fonte di mostruosi guadagni per il sistema politica/mafia… e sono passati cento anni. Chiedetelo a quelli del Belice: c’è gente che c’è nata, vissuta e crepata in baracche costruite con miliardi di stanziamenti (dalle nostre tasche). Chiedetelo a quelli dell’Irpinia.
Case antisismiche?
Ma dove pensate di vivere, in un Paese democratico?
Lo sapete o no che con tutte le case che sono crollate prendono fior di miliardi anche dall’Europa?
Ma di che stiamo parlando?

Marcello M., roma Commentatore certificato 07.04.09 14:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il rispetto delle regole non è stato mai un valore per l'Italia, il cattivo esempio è nato dai governanti e con berlusconi siamo arrivati al dunque, l'imbroglio fatta persona al Governo.
Le disgrazie sono le conseguenze del caos e dell'inciviltà delle istituzioni corrotte, una socitetà basata sull'evasione, il lavoro nero, la corruzione, l'ingiustizia, il guadagno facile, la prosopopea dei politicanti, il pranzo di Pasqua del Fini all'Aquila è solo demagogia volgare.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.04.09 14:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Tanti anni fa senti un profugo cileno dire: la prima forma di solidarietà è INFORMARE.
Così ringrazio la persona che sul blog ha fatto notare che l'ospedale crollato per il sisma è stato costruito con criteri antisismici dalla società che ora si chiama Impregilo. Questa mattina non sono riuscita a leggere un giornale, esercio forse inutile per cercare questa notizia, ma ora mi metto in moto.
E chiariamo una volta per tutte che l'informazione non è delazione, come a qualcuno converrebbe farci credere.

Gianna G., Torino Commentatore certificato 07.04.09 14:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, tutta la colpa è di bertolaso.

Non di chi non si è mai interessato a che le case fossero costruite a norme antisismiche.

Quella gente, anche se se ne fosse andata via,(bertolaso e loro sapevano di Giuliani, lo stesso è intervenuto in una rete locale, perchè la gente non gli ha dato retta sapendo di vivere in una zona dove da giorni le scosse erano aumentate ed erano più forti?) oggi si ritroverebbe SENZA NULLA.

E' facile e comodo dare la colpa al politico di turno quando NESSUNO mai ha fatto qualcosa per prevenire e dare alla popolazione gli strumenti, a partire dal tetto, per affrontare catastrofi simili.

Buona continuazione a porta a porta......

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 07.04.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la stessa lo inviata anche all'onorevole Franceschini
:
SOLIDARIETA E LEGALITA PER L'ABRUZZO

On. Franceschini le scrivo queste poche righe per portare,come posso,la mia solidarietà ai nostri fratelli Abruzzesi e le mie più sentite condoglianze a chi ha perso gli affetti più cari,ma con la presente vorrei raccomandare a lei di non lasciare soli i nostri fratelli e non solo a parole.. come si attinge a fare il Presidente del Consiglio.. ma di attivarsi da subito ad un’attenta ed accurata visione di tutte le iniziative che prenderà il nostro governo per aiutare la cittadinanza colpita da questa tragedia, a cominciare con l’erogazione dei fondi messi a disposizione dalla Comunità Europea per le catastrofi. Che questi fondi giungano VERAMENTE alla popolazione Abruzzese e non si fermino a metà strada e che poi,arrivino in quella terra,solo le briciole. Così come tutti gli altri fondi che verranno sottratti ad altre destinazioni per i terremotati d’Abruzzo. In questo momento l’opposizione deve far sentire la sua voce,non solo con la solidarietà ma anche con la legalità!

Con stima Bernicchi Pietro

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 07.04.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Intervista di OGGI a Giuliani.

http://www.affaritaliani.it/cronache/terremoto_giuliani_abruzzo070409.html

Al. P. Commentatore certificato 07.04.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

INSISTO A DIRE CHE QUI IN GERMANIA ASPETTANO DA IERI MATTINA IL VIA DEL GOVERNO ITALIANO PER INVIARE GLI AIUTI, MA NON SI FANNO SENTIRE,

BERLUSCONI VUOL DIMOSTRARE AL MONDO INTERO CHE L'ITALIA CE LA FA DA SOLA. UN ALTRA TATTICA A SCAPITO DI QUELLI CHE HANNO VERAMENTE BISOGNO!!!!!

morgan n., düsseldorf

====================================================================================================
No , semplicemente perchè devono essere coordinati .

In questi frangenti di panico e distruzione coordinare è alquanto difficile e se fatto male diviene catastrofico .

Qui mi spiace ma berlusconi non centra .......è solo buon senso :-) .

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 07.04.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stampa internazionale conferma l’efficacia della tecnica di Giuliani ed è scioccata che non gli sia stato creduto!
Come previsto, stamani svolazzamento in elicottero di quella specie di premier in posa per l’occasione.
Prepariamoci alla raccolta fondi gestita della stesso incapace di bertolaso e ai denari che andranno a finire solo nelle tasche degli amministratori disonesti e del loro seguito.
BERTOLASO DIMETTITI!!!
GIULIANI CAPO DELLA PROT.CIVILE o per lo meno Capo dell’Ist di geofisica, al posto di quell’emerita testa vuota di boschi!
VERGOGNA!!!

Giulissimo78 .., Salerno Commentatore certificato 07.04.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Il nano sta ballando sui cadaveri.

Vergogna italiana.

Rifiutando gli aiuti internazionali si sta comportando come un dittatore da Repubblica delle Banane.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento

In Italia nn controlla niente nessuno. Molti pensano solo a se stessi e a come arricchirsi facilmente.

Abusivismo, corruzione, tangenti.

Non c'è da meravigliarsi poi se le cose vanno come vanno quando ci colpiscono simili tragedie.

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate della famosa frase di De Mita? "Attenti! che qui ci rubano il terremoto!!". Non è cambiato NULLA: il nano ha appena parlato di NewTown, di promesse... Temo che faranno la fine della Roma-Pescara, promessa prima delle elezioni agli amici Abruzzesi. Mi sento vicina a loro con affetto dalla Sardegna.

annarita p. (), sardegna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi! Berlusconi ha detto in conferenza stampa di aver rifiutato le proposte di aiuto per l'abruzzo fatte dai paesi esteri, a suo parere non necessari. Io propongo di creare un gruppo e raccogliere più firme possibili per far arrivare gli aiuti, visto che ci sono persone che questa notte hanno dormito fuori senza una tenda (soprattutto ad Onna) e non hanno davvero nulla. Abbiamo bisogno di umiltà!

Giuseppe Lorentini 07.04.09 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Mio padre mi diceva che durante l'ultima guerra quando i bombardamenti facevano scempio delle città, circa i sciacallaggi c'era la legge marziale.
Squadre di militi, armati, presidiavano i quartieri disastrati e passavano per le armi gli sciacalli, lì sul posto.
Era un esempio piuttosto deterrente...

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 07.04.09 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo da Pescara... l'abruzzo ha bisogno di aiuto!

Gianluca U., Pescara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento

il vergognoso gnomo del nord ha appena annunciato che "ringrazia l'interessamento di quelli stati che ci hanno offerto aiuti ma faremo tutto da soli".
una cosa aberrante sta avvenendo, l'ennesima, lo gnomo mostra i muscoli delle ganasce (gli unici non di plastica come il resto del suo corpo)sfoderando l'arma dell'autarchia sulla pelle dei poveracci, dei morti, dei dispersi, di chi non possiede più nemmeno un paio di pantofole! vergognoso essere viscido, mi fai ribrezzo.

Stefano Fiocchi (the machinist) Commentatore certificato 07.04.09 13:51| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

On. Di Pietro le scrivo queste poche righe per portare,come posso,la mia solidarietà ai nostri fratelli Abruzzesi e le mie più sentite condoglianze a chi ha perso gli affetti più cari,ma con la presente vorrei raccomandare a lei di non lasciare soli i nostri fratelli e non solo a parole.. come si attinge a fare il Presidente del Consiglio.. ma di attivarsi da subito ad un’attenta ed accurata visione di tutte le iniziative che prenderà il nostro governo per aiutare la cittadinanza colpita da questa tragedia, a cominciare con l’erogazione dei fondi messi a disposizione dalla Comunità Europea per le catastrofi. Che questi fondi giungano VERAMENTE alla popolazione Abruzzese e non si fermino a metà strada e che poi,arrivino in quella terra,solo le briciole. Così come tutti gli altri fondi che verranno sottratti ad altre destinazioni. Molti vedono in lei l’immagine della giustizia ed ha fatto sua la bandiera della legalità,ecco perché mi rivolgo a lei..
Con stima Bernicchi Pietro
----------------------------------------------------------------------

Mi sono permesso di scrivere questa lettera a di pietro.. perche non fate altrettanto?
Dopo la solidarietà ci vuole la legalità.. altrimenti gli aiuti dati.. non porteranno a niente!!

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 07.04.09 13:51| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho studiato e lavorato a L'Aquila per 10 anni
in mezzo a tutto questo orrore posso far presente
che l'ospedale ora inagibile al 90% è stato
realizzato con criteri "antisismici"
dall'IMPREGILO ex COGEFAR IMPRESIT

la stessa che dovrebbe realizzare il PONTE DI MESSINA

Antonio Di Cecco 07.04.09 13:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 68)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara samanta, fate in modo che i politici restino fuori da tutto, snobbandoli o fischiando chiunque si "avvicini" gli farete capire che è finita, che se vogliono veramente fare qualcosa, vi devono lasciare in pace, far capire loro che se hanno il desiderio vivo di aiutarvi, iniziassero a togliersi la faccia dell'occasione e si tassino per voi, solo così togliendo loro quello che è più caro (soldi e potere) li metterete in condizione di fare qualcosa di serio e utile ciao "buon lavoro"

valter pierucci 07.04.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento

E VOGLIAMO FARE LO STRETTO SU MESSINA??????


NEL SUD ITALIA IL 75 % DELLE CASE NON SONO COSTRUITE SECONDO CRITERI ANTISISMICI E VOGLIAMO SPENDERE MILIARDI PER UN CAZZO DI PONTE INUTILE!

ME LO VEDO IL SCENARIO DOPO UN TERREMOTO CON IL PONTE COSTRUITO.

IL PONTE RIMANE IN PIEDI, LE COSTRUZIONI SULLE COSTE, RASE AL SUOLO!

un ponte che unisce 2 cimiteri...
cristian .
*************+

veramente l'abruzzo non è che sia esattamente SUD...


capisco che per voi legaioli dal cazzo oltre la brianza è tutto sud, però l'abruzzo è biù vicino a casa tua che a casa mia...

e comunque se ci fosse un terremoto simile in val brembana avrebbe avuto le stesse conseguenze, perchè per quello chi riguarda la prevenzione ed il rispetto delle regole, tutta italia è sud...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:45| 
 |
Rispondi al commento

@ luca f.

Vespa è vergognoso.
Mentre il papa prega per le vittime , lui fa un appello al monte dei paschi di siena per donare soldi per ricostruire la chiesa di san bernardino.
I terremotati potranno anche dormire all'addiaccio
ma il cristo avrà sempre un posto al calduccio.

........................

Più che al Cristo...direi ad una sua statua...

Questo dimostra la 'sensibilità di certi 'cattolici' come Vespa verso le vittime VIVE delle tragedie...

Ma a personaggi simili glien'è MAI IMPORTATO niente delle tragedie degli italiani?...

Concordo con te

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 13:45| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMISSIME:
in Abruzzo, causa sisma, manca l’energia elettrica!
Berlusconi ha subito colto la palla al balzo, svolazzando a far un sopralluogo su dove installare una centrale nucleare!!!…Una piccina, giusto per dare la corrente per i panettieri! …Il progresso è progresso!!!:-)

Giulissimo78 .., Salerno Commentatore certificato 07.04.09 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Per difendersi dai terremoti occorre la prevenzione, non la previsione!

sancho . Commentatore certificato 07.04.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

LA SICUREZZA COSTA ED ALLORA TENIAMOCI TUTTO
QUEL NE CONSEGUE....MA SENZA LAMENTARCI POI.
GRAZIE A TUTTI COLORO CHE LUCRANO SULLA VITA DELLE PERSONE.
VERGOGNA CHE SCHIFO
LA VITA DI UN ESSERE UMANO
NON VALE NIENTE !
SE HAI UN MINIMO DI DIGNITA'

INSORGI POPOLO
INSORGI POPOLO
INSORGI POPOLO
INSORGI POPOLO

RIVOLTA
INSURREZIONE
CACCIAMOLI VIA
IL NANO E' IL PRIMO DELLA LISTA

Marek H. Commentatore certificato 07.04.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

INSISTO A DIRE CHE QUI IN GERMANIA ASPETTANO DA IERI MATTINA IL VIA DEL GOVERNO ITALIANO PER INVIARE GLI AIUTI, MA NON SI FANNO SENTIRE, BERLUSCONI VUOL DIMOSTRARE AL MONDO INTERO CHE L'ITALIA CE LA FA DA SOLA. UN ALTRA TATTICA A SCAPITO DI QUELLI CHE HANNO VERAMENTE BISOGNO!!!!!

morgan n., düsseldorf Commentatore certificato 07.04.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cafone buffone è in procinto di esibirsi in uno show tra i terremoati , speriamo in una tegola vagante che lo spettini.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.04.09 13:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora un elogio alla protezione civile italiana ( la migliore al mondo ) ai suoi volontari e alle forze dell'ordine .

Un altro elogio al "CORPO DEI VIGILI DEL FUOCO" veri EROI :-), nella mia zona in molti di loro (volontari) si sono messi in lista e aspettano di essere chiamati( negozianti ,operai ,artigiani ) .

Un grande paese lo si vede in questi frangenti:-).

Solidarietà da tutto il mondo..... ma ce l'avremmo fatta anche da soli :-))) .

buon appetito .

GREASE ., ulan bator Commentatore certificato 07.04.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Non per Abbandonare i Terremotati, ma le Figure di un giorno prima, restano.
Con gli Stronzi che remano contro, in Divise, distintivi, manganelli.
La Mafiocrazia, mostra oggi l'aspetto Necrofiliaco in quella Zona; nel resto d'Italia, continua imperterrita a Distruggere, infangare, violare, rubare, uccidere con i crismi di una Legalita' Istituzionalizzata.
In un altro Paese, non avremmo avuto Conferenze Stampa e Balletti.
Maria Antonietta, perse la testa per molto meno.
Come in Iraq: la macchina Bellica Mediatica spiana le Coscienze con l'Artiglieria e EBomb, poi passano i Sicari Prezzolati a Dividere e Assassinare.
Avete visto in Tv una Voce di Dissenso?
Dormite, Italiani, Dormite il Sonno della Morte.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.04.09 13:38| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' più forte di lui, la calamità viene dopo le sue doti personali, ascoltarlo è snervante.

Il buffone ha fatto il suo show, per l'ennesima volta.

Per l'ennesima volta parole, parole, parole......

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

accorpate il referendum alle elezioni per avere 450 milioni di euro in più per i terremotati!!!!!!!!!

lalla l. Commentatore certificato 07.04.09 13:34| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..secondo me il potere è una malattia...il potere è tossico...e noi abbiamo i piu grandi tossico dipendenti di potere...non ne possono fare a meno...se il potere incomincia ad essere considerato come una specie di malattia..si potrebbero capire molte cose strane che succedono nel nostro paese..

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

C'è chi ha detto:

Non confondete un tecnico di laboratorio con uno scienziato....
çççççççççççççççççççççççççççççç

Sarebbe bene abituarsi a non avere la mente omologata…

Per essere scienziato bisogna avere un patentino?
Rilasciato poi da chi?
Verdi non ebbe fortuna al conservatorio? Non faccio altri esempi.
Per non dire che per essere assunti oggi in Italia c/o enti pubblici spesso e volentieri contano, più che i meriti, le raccomandazioni.

Uno che lavora da decenni intorno ad un argomento, con gli strumenti che maneggia tutti i giorni non può essere in grado di fare delle deduzioni, costruire strumenti adeguati, APPUNTO PERCHE ‘ E’ TECNICO…???
Appunto perché conosce la tecnologia?

Prima di trinciare giudizi ossequienti al potere, OGGI, è opportuno andarci cauti.
Staremo a vedere.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 07.04.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non SIAMO stufi di stare qui ad ingoiare tonnellate di merda?

Come possiamo affossare la sua immagine sbraitando qui dentro?

Organizziamoci per sfidarlo in piazza, proprio così, in piazza...

Non è necessario fare casino, spaccare cose, usare violenza, anzi è da coglioni...

Usiamo la sua stessa arma: attiriamo l'attenzione delle tv di tutto il mondo... fatevi venire un'idea migliore di questa...

http://www.facebook.com/profile.php?id=1025781526&ref=name#/group.php?gid=90937271288&ref=mf

Anto Di Commentatore certificato 07.04.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Alberico Jannantuono dice:

Non confondete un tecnico di laboratorio con uno scienziato....


Sarebbe bene abituarsi a non avere la mente omologata…

Per essere scienziato bisogna avere un patentino?
Rilasciato poi da chi?
Verdi non ebbe fortuna al conservatorio? Non faccio altri esempi.
Per non dire che per essere assunti oggi in Italia c/o enti pubblici spesso e volentieri contano, più che i meriti, le raccomandazioni.

Uno che lavora da decenni intorno ad un argomento, con gli strumenti che maneggia tutti i giorni non può essere in grado di fare delle deduzioni, costruire strumenti adeguati, APPUNTO PERCHE ‘ E’ TECNICO…???
Appunto perché conosce la tecnologia?

Prima di trinciare giudizi ossequienti al potere, OGGI, è opportuno andarci cauti.
Staremo a vedere.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 07.04.09 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Il deficiente in capo, il nostro, purtroppo per noi, premier, sta facendo, durante una conferenza, il suo compitino preferito:

""""""dare numeri."""""""""

Proverò a giocarmeli al lotto ed al superenalotto, chissà che non servano a qualcosa.

Scusatemi, ma sono troppo scossa ed incaxxata.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:28| 
 |
Rispondi al commento

GLI ITALIANI non li cambi...anche oggi tira piu un pelo di F..a che un caro dibuoi

Corriere, PIÙlettioggi | settimana | mese

1 Giallo Adriano, la polizia: «Rifugiato in una favela dopo lite con la fidanzata»
2 Terremoto in Abruzzo: 179 morti e 34 dispersi. Il dramma degli sfollati
3 Marta salvata dopo 24 ore Nella casa distrutta era sul suo letto
4 Terremoto in Abruzzo: oltre 150 morti I feriti sono 1.500, 70 mila gli sfollati
5 «Cadute anche le case nuove» Il bluff dei palazzi anti-sismici

mister verità (mister verità) Commentatore certificato 07.04.09 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Lo scandalo del terremoto

Lo scandalo, a mio avviso, consiste nel cedimento di edifici e strutture recenti, che avrebbero dovuto essere costruiti secondo norme antisismiche e con materiali adeguati.
La polemica sui presunti ritardi dei soccorsi è sterile. Ci sono dei tempi tecnici perché la macchina dei soccorsi si possa dispiegare a pieno regime, specie se non si può quasi contare sulle strutture locali e si è in presenza di un territorio devastato, dove anche la viabilità, specie inizialmente, è compromessa. In questo caso, sembra che tutto sia andato secondo il piano codificato per questa eventualità e tutte le unità si siano mosse velocemente ed efficacemente.
Secondo me, anche la polemica sulla previsione del terremoto è sterile.
La responsabilità sta tutta sulla mancata prevenzione nella costruzione degli edifici recenti e sul mancato adeguamento antisismico degli edifici meno recenti.

sancho . Commentatore certificato 07.04.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi sara un caso ma Giampaolo Giuliani aveva previsto anche oggi che ci sarebbero state scosse di assestamento tra il 3 e il 4 grado della
scala Richter, infatti questa mattina si sono registrate scosse proprio di questo grado e anche superiori..ora io mi chiedo invece di inveire contro di lui, non e' il caso che i ricercatori inizino a considerarlo ??

questo e' il video :

http://www.youtube.com/watch?v=dHq4TtzBB2M&feature=related

arzillo 80, Ascoli Piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento

in questo momento, all'ora di pranzo, lo psiconano (come dice beppe) si sta facendo bello per tutte le tv immagino chinate a 90° su di Lui...
Io sto per spararmi!

Anto Di Commentatore certificato 07.04.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Criminali di guerra,come per le stragi di stato,nulla di più nulla di meno......

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Vi prevedo io quello che succederà in futuro.

Il vesuvio si sveglierà e farà molte vittime perchè lì vicino ci sono una marea di case abusive e NESSUNO DICE NIENTE a tragedia avvenuta molti diranno ma perchè si è costruito sotto un vulcano?

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, possiamo far qualcosa per le vittime del terremoto in Abruzzo?
Raccogliere un fondo e destinarlo ai meetup locali???

Enrico Messina, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento

che vergona!....
ieri sera durante questa tragedia in Tv Hanno trasmesso lo stesso i soliti programmi, non hanno avuto rispetto per quei poveretti e per tutto il popolo italiano che ha sentito questo grave lutto.
I nostri politici non hanno bloccato le trasmissioni anzi si sono fatti della pubblicità.
Il capo del governo, durante la trasmissione di Bruno Vespa, ha chiesto il collegamento con Mattioli e Maroni per pubblicizzare quanto si stanno dando da fare chiedendo di mandare 1200 vigili del fuoco, 1000 persone volontarie, 1000 poliziotti e chi più ne ha ne metta(almeno io ho avuto questo sentore; anche i giornalisti mi hanno dato l'impressione di superficialità.
Che vergogna!
Che dolore!

ives.sicuro 07.04.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Perche' non si organizza una campagna seria
per stanziare SUBITO i 400 milioni (o parte di essi) di euro che verrebbero risparmiati con l'accorpamento del referendum alle elezioni, per le zone terremotate?
Mi sembra una semplice forma di BUON SENSO (per questo prob. non verra' accolta).
ACCORPAMENTO E SOLDI ALLE ZONE TERREMOTATE!!

Gerardo Aquino 07.04.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento


http://statismwatch.ca/tag/appropriation/

un sito interessante guardate la palla tridimensionale con le parole che gira in basso a sinistra e .. la discendenza nonche l'involuzione
di quella specie umana di Gordon Brown che richiama la sua diretta discendenza con il Nenderthal man l"uomo scimmia.

E se fossimo in realta' governati da uomini scimmia tra il nano Brown e Obamba non saprei chi e' piu' scimmia dei tre. Forse per questo che vanno cosi' daccordo tra scimmie!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 07.04.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

io sto in umbria e ho sentito anke io le scosse più forti...ovviamente in mod più leggero ma sn bastate a spaventarmi!tutto il giorno di ieri sono stato sempre ansioso...preoccupato...attento ad ogni piccolo segnale che potesse dirmi che stava ricominciando a muoversi la terra...
se già la piccola scossa avvertita in umbria ha suscitato queste emozioni...posso solo immaginare come si sentano nelle marche!tutta la mia solidarietà...

giuseppe martella, lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Il silenzio è mafioso...

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso vattene e porta con te l'omino dai capelli bianchi lo studioso dell'imprevedibile.

E' da irresponsabili non avere organizzato una esercitazione di protezione civile allestendo campi tenda ed invitando la popolazione a passare la notte nelle tende per uno o due mesi.

Invece di incentivare gli studi di Giuliani lo hanno denunciato e invece di mettere in allarme la popolazione dopo le scosse della sera hanno rassicurato tutti.

ANDATEVENE IN UN ALTRO PAESE E CON VOI CHI VI CONSIGLIA.

Mi fa ridere piccozzino che gira per le tv dicendo che gli edifici non sono costruiti come si deve: lo credo molti risalgono ai secoli scorsi.

DOVEVANO ORGANIZZARE UNA ESERCITAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE E SALVAGUARDARE LA GENTE che non poteva certo dormire in macchina ma in un campo tenda sì.

Remo Remo 07.04.09 13:17| 
 |
Rispondi al commento

...diciamo che 4/5 anni di studio in più + 3 anni di dottorato di ricerca (magari all'estero) qualcosina faranno...dire che un tecnico di lab. sappia di più beh....mi sembra davvero troppo! S

real politik

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Sai, ad esempio, che spesso capita che un ingegnere chieda ad un muratore come è meglio disporre le gabbie per eseguire i getti? Incredibile vero? E pensa che il muratore sa sempre dare la risposta giusta.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Intercettazione telefonica.

.....

B. Proprio adesso che dovevo andare in Russia dal mio amico Vladi.

C. Dai fai uno sforzo e poi non ti dimenticare che tra un po ci sono le elezioni.

B. E' vero, quasi lo dimenticavo. Parto subito e vado a farmi un giro in elicottero, sai mi piace tanto. Poi sparo le solite due stronzate promettendo case a tutti come ho fatto anni fa per il terremoto in Molise ...

C. Bravo. Tanto poi passa il tempo e la gente si dimentica...

B. Ci vediamo. Un piacere, telefona a Vladi e digli di tenermi le troie in caldo ...

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

(Solidarietà alla popolazione abruzzese colpita da questa immane tragedia!)

SCUSATE IL FUORI TEMA:

************************************************************
Prossime ELEZIONI AMMINISTRATIVE nel COMUNE di PALESTRINA (ROMA)
************************************************************

Nel Comune a Palestrina (Provincia di Roma), ove risiedo, ci saranno le Elezioni Amministrative il prossimo giugno.
I vecchi gruppi partitici si stanno organizzando, come fanno da 40 anni, per vincere di nuovo le elezioni, cercando di presentare "nomi nuovi", che alle spalle hanno "vecchi personaggi della politica", per ottenere di nuovo i voti dell’elettorato.
Non se ne può più di questa gente !

DATECI UNA MANO A CAMBIARE LE COSE!

Stiamo cercando persone residenti nel comune - PALESTRINA (ROMA) - per creare una LISTA CIVICA SANA e APARTITICA – fondata sui valori che vengono discussi in questo blog e soprattutto sui punti imprescindibili della CARTA DI FIRENZE.
Abbiamo pensato inizialmente di creare una lista civica di tutte donne, ma mancano candidate. Se c’è qualcuno che vuole e può darci una mano, non chiediamo altro!
Siamo disposte ad appoggiarci anche a liste già formate e a dare il nostro supporto.
SPERO CI SIANO RESIDENTI A PALESTRINA CHE FREQUENTANO QUESTO BLOG E LA PENSANO COME NOI !
GRAZIE a BEPPE GRILLO e a TUTTI COLORO CHE VORRANNO SUPPORTARCI
(anche solo votando questo commento per renderlo più visibile a tutti).
grazie 1000
Gioia - Palestrina (Roma)
e-mail: gioiablues@libero.it
su Face book (Gruppo): PENDOLARI ROMA CASSINO CASERTA

Gioia Blues (gioiablues), Roma Commentatore certificato 07.04.09 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Io non m'impunterei sul fatto della previsibilitá.
L'italia é un paese quasi tutto ad alto rischio sismico. Bisogna costruire in modo antisismico !
È stato mai fatto ?
Perché non é stato fatto ?
Ecco loa via maestra da seguire. Altro che ponte sullo stretto, centrali nucleari e cagate varie.
L'incosciente per non dire criminosa superficialitá e permissivitá di questo governo non permetterá di seguire la giusta via.

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 07.04.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Ho lavorato come ricercatore presso un dipartimento d'ingegneria. Posso assicurarvi per esperienza diretta che l'unica cosa che conta in quegli ambienti è attribuirsi il merito dei lavori di ricerca. Sono veri e propri covi di serpi. Giuliani non è stato ascoltato perché, di sicuro, qualche invidioso alla tozzi non tollerava che un semplice tecnico avesse sperimentato con successo una tecnica efficace per la previsione dei terremoti.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:08| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arriva un terremoto e ci rendiamo conto che non è cambiato nulla
tutto come 50 anni fa
o 100 anni fa
dov'è il progresso??la tecnologia?
dov'è il nuovo millennio??
la verità è che siamo FERMI
FERMI da anni
niente è stato fatto
niente ricerca,investimenti,niente sicurezza
niente rispetto delle leggi
ora solo disperazione e lacrime
e anche solidarietà,di noi altri,
di noi popolo
che non contiamo un cazzo ma ci sappiamo stringere in questo abbraccio
perchè l'italia siamo noi
sono quei volontiari
siamo noi gente comune che ci frughiamo in tasca e sappiamo trovare l'ultimo cent che ci resta,per donarlo..
altro che loro,che hanno invece chiacchere
tante chiacchere
fino al prossimo disastro...
che ci troverà ancora fermi
temo

Letizia . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento

In relazione alla vicenda di Giampaolo Giuliani, un post di Uriel.

http://tinyurl.com/d2u8um

Annamaria Farina ♪♫ 07.04.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Dichiarano il lutto nazionale ma non fermano il calcio. Si gioca, prima di tutto le esigenze delle tv a pagamento, delle scommesse, del Coni e della Figc. Petrucci, Matarrese, Abete e politici con delega allo sport, vergognatevi.
I Presidenti si rifiutino di giocare per una settimana. I giocatori destinino una mensilità agli abitanti delle zone colpite. Con quei soldi si potrebbe fare oltre e di più.
Ma loro non si fermano.
L'italiano è solidale solo se non deve rimetterci niente. E mette la coscienza a posto con pochi euro.
Tra una settimana sarà tutto finito....e povero chi muore.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:05| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIMISSIONI GOVERNO ELEZIONI ANTICIPATE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

La Procura della Repubblica dovrebbe mandare un avviso di garanzia a Silvio Berlusconi per omissione di informare il pericolo di terremoto come rappresentatnte del governo Bertolaso dovava gia' avere rasseganto le dimissioni 15 ore.

A chi si preoccupava che Obama dice di avere stima per Berlusconi dico non vi preoccupate ha parlato di change per due anni di campagna non e' cambiato nulla anzi ha fatto assumere Blackwater anche lui..come BUSH !

http://www.youtube.com/watch?v=xASvWl0NoMI&eurl=http%3A%2F%2Fwww%2Edisinfo%2Ecom%2Fcontent%2F&feature=player_embedded

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 07.04.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stato c'è!
I servi del potere anche!
Come giudicate questa grande passione con cui la Annunziata difende l'operato della dittatura?
Certo i soccorsi sono arrivati subito...ma forse si poteva fare di meglio...tipo evitare centinaia di morti, ascoltando chi aveva previsto tutto!

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/gEditoriali.asp?ID_blog=25&ID_articolo=5802&ID_sezione=&sezione=

P.S. Leggete dopo pranzo...potrebbe passarvi l'appetito...
;)

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Il dolore e la paura che deve aver provato Samanta Di Persio e tutti gli abitanti delle aree colpite, nel vivere quei momenti terribili, sono indescrivibili e possiamo solo confortarli esprimendo tutta la ns. solidarietà.
Ma non possiamo tacere di fronte alle MENZOGNE che ci son state raccontate da tutti i mass media italiani e da persone insofferenti, che vengono sul blog a disseminare le loro mentecatte idee!
Si sono alternate affermazioni del tipo:
1)i soccorsi sono stati immediati! Falso, testimoni raccontano che solo nel tardo pomeriggio sono stati raggiunti dai soccorsi!
2) Lo scienziato Giuliani non ha predetto un bell nulla! Falso ( per la cronaca ha portato in salvo la propria famiglia e tutti i suoi amici al di fuori della sua abitazione in tempo utile per scampare alla sciagura) e si danna per non essere stato creduto, bensì denunciato!!!
3) impossibile prevedere i terremoti! E invece questa è una affermazione errata, in quanto già dal 1898 è risaputo che il radon, aumenta la sua concentrazione in presenza di pressione o movimenti delle faglie e molti ricercatori lo considerano un potenziale segnalatore di eventi tellurici.
Proprio questo è l’elemento fondante, sulla quale si basa la previsione di Giuliani.
A tutti gli ottusi ( bertolaso, boschi, tozzi e company) dovrebbero ricordare che per un autentico scienziato, la parola IMPOSSIBILE non dovrebbe esistere, basta ricordarsi i precedenti storici!
CONCLUSIONI
La stampa internazionale conferma l’efficacia della tecnica di Giuliani ed è sbigottita che non gli sia stato creduto!
Come previsto, stamani svolazzamento in elicottero di quella specie di premier in posa per l’occasione.
Prepariamoci alla raccolta fondi gestita della stesso incapace di bertolaso e ai denari che andranno a finire solo nelle tasche degli amministratori disonesti e del loro seguito.
BERTOLASO DIMETTITI!!!
GIULIANI CAPO DELLA PROT.CIVILE o per lo meno Capo dell’Ist di geofisica, al posto di quell’emerita testa vuota di boschi!

Giulissimo78 .., Salerno Commentatore certificato 07.04.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Abruzzesi,
stategli addosso come pitbull e controllate come spendono i soldi che sono stati stanziati per aiutarvi. Lo dovete fare anche nel medio-lungo termine perché questi, per rubare, aspetteranno che si calmino le acque...
Sono un ingegnere, ieri alla TV ho visto una trave di cemento armato spezzata, i ferri erano messi al contrario, completamente in barba alla scienza delle costruzioni.
Ripeto, controllate questi ladri e pure ignoranti!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Ho vissuto in prima persona il terremoto del 2002, quello di SAN GIULIANO DI PUGLIA Il mio paese, travolto da un azione di sciacallaggio politico/mediatico, non è riuscito a rimanere unito. Ha preferito il MATTONE, unica risposta dello Stato, alla vera ricostruzione...quella morale. Una catasrofe di questa portata genera dinamiche strane...una tabula rasa che resetta qualsiasi valore. E' l'altra faccia della catastrofe...quella non raccontata da Vespa&Co. ...quella scomoda e difficile da ammettere.
Spero che queste popolazioni riescano a rimanere LUCIDE...

Giuliano D., San giuliano Di Puglia Commentatore certificato 07.04.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento

adesso basta, da cittadino italiano non tollero più che nessuno paghi per questi disastri. da diversi giorni giuliani ammoniva che ci sarebbe stato un evento sismico di proporzioni catastrofiche, e tutti lo hanno ignorato. bisogna che il responsabile della protezione civile e i suoi scagnozzi vadano in galera. per non parlare dell'intervento che quel parassita di berlusconi ha fatto ieri sera aporta a porta dicendo che i terremotati erano tutti assistiti, per poi scoprire che alle ore 11.00 delle persone rimaste senza casa non sapevano dove andare a dormire. speriamo che se non lo punirà la legge ci pensi il padreterno.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 07.04.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
In questo grave momento di tragedia abbiamo tra le mani l'unico strumento che può far sì che gli aiuti, le ricostruzioni e quanto altro, sia fatto in maniera adeguata e non con la solita burocrazia partitica che ingurgita miliardi e non risolve nulla. INTERNET.
Beppe apri un post, un capitolo, un qualcosa dove noi tutti possiamo segnalare abusi e/o proporre come aiutare i bisognosi.
Adesso servono viveri, medicinale, vestiario.
Non denaro come propongono le varie associazioni governative.
Il denaro viene incamerato e poi non se ne sa più nulla.

Fausto Sovegni, Spinea Venezia Commentatore certificato 07.04.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO MOLTO DISPIACIUTO X I TERREMOTATI IN ABRUZZO COLPITI DA UNA
CALAMITA' INAUDITA E FEROCE.
MI DISSOCIO DALL'IDIOTA DI PIETRO CHE ESPRIME solidarieta' e anche
della vicinanza umana e politica verso le istituzioni, Governo
compreso,PERCIO' ANCHE AI CONDANNATI PER MAFIA CHE SONO AL GOVERNO.

IO NO NON ESPRIMO NESSUNA SOLIDARIETA' AI MAFIOSI AI CORROTTI ED AI
CONDANNATI CHE SONO IN PARLAMENTO .
DI PIETRO ANCHE NELLA SOLIDARIETA' HA
DIMOSTRATO DI ESSERE UN SAPROFITA X AVERE CONSENSI.
ANCHE NEL DOLORE DI PIETRO DIMOSTRA DI ESSERE UN IDIOTA POLTICO....UNA
MERDA politica."
x ed
ha fatto bene graziano a craccarti ....anche il cervello doveva craccarti ma a quello sto provvedendo io talebano.

EX IDV 07.04.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Picco di aborti di donne italiane in Svizzera !
Bravi cattolici di merda !

Bernardino Visconti, Somasca Commentatore certificato 07.04.09 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA CON GLI SCIENZIATI CHE SI ARROGANO L'ESCLUSIVA DELLA CONOSCIENZA SOLO PERCHE' HANNO UNA LAUREA E SONO STATI MESSI A LORO POSTO GRAZIE AD APPOGGI POLITICI...
Solidarietà a GIAPAOLO GIULIANI...e a tutti gli CTER (Collaboratori Tecnici Diplomati) che ne sanno di più di molti laureati... !

Gioia Blues (gioiablues), Roma Commentatore certificato 07.04.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il valore di un popolo, si riconosce dal grado di solidarietà che sa dimostrare soprattutto nei momenti difficili.

Cerchiamo di ritrovare un po' di dignità, persa negli anni del consumismo, dell'apparenza.

Facciamo vedere quanto grande può essere il POPOLO italiano.

P.S.
TAGLIO ISTANTANEO DELLE DITA, A CHI VUOL METTERE LE MANI SU QUANTO DESTINATO AGLI ABRUZZESI.
SENZA PROCESSO.... ZAC!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 12:43| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' possibile donare generi di prima necessità presso il Banco Alimentare dell'Abruzzo, in via Celestino V, 4 - Pescara

Contatti:

segreteria@abruzzo.bancoalimentare.it

Telefono 085-43.13.975


Ad acque ferme bisognerà riflettere attentamente sullo stato della scienza in Italia. Perché la struttura scientifica non è riuscita ad intercettare e a verificare tempestivamente se quanto affermato da Giuliani era scientificamente corretto oppure no? Questo di Giuliani è solo un caso emblematico. Quanti ricercatori, oggi, non riescono a farsi sentire dai 'baroni' che hanno in mano la gestione della conoscenza scientifica in Italia ( o meglio dei finanziamenti alla scienza)? Quanto rimpiango Vito Volterra!
Non so se Giuliani abbia ragione o meno e posso anche capire la reazione delle autorità che lo hanno querelato per procurato allarme prima dell'evento catastrofico, ma non capisco perché la protezione civile e il fior fiore degli scienziati italiani perché non riconoscono di aver sottovalutato la segnalazione del Giuliani. Bertolaso avrebbe certamente recuperato un po' di credibilità, invece di aver apparire come un burocrate sordo e cieco.
In ogni caso Beppe, apriamo un dibattito sulla ricerca scientifica in Italia perché se non vogliamo scivolare più velocemente verso il sottosviluppo abbiamo bisogno di seri ricercatori, di seri studiosi, di persone veramente capaci ed impegnate. Non tutto il mondo della ricerca italiana è mediocre; vi sono eccellenze che devono essere riconosciute e salvaguardate. Queste eccellenze, son certo, potranno giovarsi del dibattito sulla qualità della ricerca in Italia e non essere penalizzate.

Anto N. Commentatore certificato 07.04.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento


Su Bloomberg America 1 ora fa un altra scossa di assestamento

del 4.3 si sentita di nuovo .

Anche questa aveva previsto Giampaoplo Giuliani.

Anche questo pericolo e'stato censurato dal suo sito ..


Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 07.04.09 12:41| 
 |
Rispondi al commento


ho ricevuto molte telefonate ed email...anche stanotte (fuso orario )..da clienti/amici esteri...

pensavano che la mia zona fosse coinvolta ...

la maggior parte di loro (ci seguono molto)...sono rimasti colpiti dalla compostezza...dalla dignità mostrata dagli abruzzesi ...in un momento così drammatico....

coraggio ragazzi...non vi lasceremo soli...

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 07.04.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La7, dopo la dissociazione da Grillo, stamen ha ospitato l'ex Presidente della regione Del Turco, quello arrestato per le tangenti nella sanità!
La nostalgia per la macedonia di mele, arance, banane è grande, soprattutto il periodo sarebbe stato ideale per una bella macedonia.
E se qualcuno va a rileggere le intercettazioni telefoniche del gip di Napoli nell'inchiesta "rompiballe"?
Sono sempre gli stessi, sono sempre loro. A tavola trovo sempre le stesse facce. In tv pure.
Ripeto: portate le tende ad Onna. E almeno abbiate la dignità di non dire alle vecchiette di 83 anni che avranno una nuova casa.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Xkè da noi non si riesce a costruire e restaurare gli edifici tenendo conto che l'Italia è un paese ad alto rischio sismico???
Chiediamo a Matteoli a chi riconducono le soc.di ingegneria che da anni fanno sforacchiare inutilmente, se non con danno, le montagne per la TAV? Ecco, qua: questo tizio, lo conosciamo bene tutti, il Rag. Matteoli meglio di noi: LUNARDI! Ing. Lunardi. Acquisisce notorietà nel 87 per la riuscita gestione dell'esperimento della tracimazione del lago formatosi nella Val Pola durante l'emergenza Valtellina. Da allora è investito di numerosi incarichi pubblici e governativi. È Presidente della Società Italiana Gallerie. È stato consigliere del Presidente del Consiglio per i problemi della difesa e conservazione del territorio in relazione alle grandi infrastrutture ('87-'88), membro della Commissione Grandi Rischi del Ministero per la Protezione Civile ('84-'95), membro del Comitato Nazionale per la difesa del suolo del Ministero dei Lavori Pubblici ('91-'94)
Ricopre la carica di Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti nei Governi Berlusconi II e III. E' stato talvolta accusato di conflitto di interessi: come ministro dei lavori pubblici, avrebbe avuto, interesse a pilotare le decisioni governative per favorire le ditte di famiglia, quali la Rocksoil, formalmente di proprietà della moglie, come anche la società Stone e la società Treesse, controllate sempre dalla famiglia Lunardi (la Rocksoil e la Treesse sono in questi anni impegnate nella progettazione e nella realizzazione di alcuni rami della rete ferroviaria ad alta velocità (TAV), compreso quello allo studio in Val di Susa).
Quelle gallerie però, continuano a crollare,si sono già resi necessari un n° infinito di progetti di variante che continuiamo a pagare DA ANNI agli amici degli amici…….
E l'Ialia intera, DA ANNI, viene giù e ci cade sulla testa; sotto ci siamo noi; loro ci guardano dall’alto!

Luciana ., Sassari Commentatore certificato 07.04.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Io mi domando e dico:

Ieri, Boschi, il vice di Bertolaso ha affermato che, dopo quello che per loro era il falso allarme di Giuliani(?!) nn potevano trasferire tutti gli abitanti di Sulmona a L'Aquila...perchè poi l'altra notte cosa sarebbe potuto succedere?

Di primo acchito questa sembra una affermazione sensata...ma quando ci si riflette bene sopra ci si rende conto che probabilmente è pura disinformazione.

Perchè proprio a L'Aquila poi? Quando vicino a Sulmona ci sono tanti altri centri?...L'intento è chiaro...far pensare alla gente che così si è evitata una tragedia ancor piu grande...

Ma le cose stanno davvero così?

Perchè credo che se si fosse cercato di capire ( prima di denunciare Giuliani e di dargli dell'imbecille) che cosa ci potesse essere di vero nelle sue affermazioni, si poteva benissimo, in via precauzionale dire alle persone di dormire nelle macchine per qualche notte...oppure creare un campo tende fuori dai centri abitati e verificare se le previsioni di Giuliani avessero un senso o meno.

Credo che questo sarebbe stato da fare...

E ora chi ripagherà per tutto quello che è successo?...

In Italia....al solito....nessuno.

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

TERREMOTO: APPELLO MISERICORDIE, NON INVIATE ABITI MA SOLO DENARO.
IN QUESTA FASE RACCOLTA DI FONDI E' PRIORITARIA.

07 aprile, ore 12:15
Firenze, 7 apr. - (Adnkronos) - In questo momento non servono aiuti materiali per le popolazioni colpite dal terremoto, ma piuttosto donazioni in denaro. A lanciare l'appello sono i responsabili della Sala Operativa Nazionale delle Misericordie, aperta a Firenze fin dalle prime ore di ieri e che sta coordinando l'intervento dei volontari delle Misericordie in Abruzzo. In questa fase si invitano le persone che vogliono aiutare i terremotati a non portare nelle sedi delle Misericordie, come sta gia' succedendo, abiti, giocattoli o altri oggetti, ma piuttosto a fare una donazione.

=================================

Come pretendete che ci si possa ancora fidare di qualcuno?

Come pretendete che ci si possa ancora fidare di chi questi disastri li provoca?

Chiedete a chi le ha costruite queste case, compreso l'ospedale terminato e inaugurato nel 2000, di restituire le somme intascate economizzando sui materiali impiegati.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 12:34| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Per evitare gli sciacallaggi delle solite aziende note che ora cavalcheranno la soldiarietà preveniamo!!!

Attiviamo una carta di credito postamat.

Noi del Blog e dei MU facciamo donazioni a partire da 10 euro.

Una volta raccolta una cifra importante i rappresentanti dei MU o meglio tu Beppe si andrà giù in Abruzzo a consegnare i soldi raccolti alle famiglie, porta a porta.

Un aiuto concreto da subito!!!

Non aspettiamo che queste cose le facciano le solite associazioni che ci lucrano sempre sopra!!!

Inoltre la carta la lasceremo attiva fino a quando l'emergenza non sarà finita, tu Beppe metterai un banner che rimanda alle donazioni e noi daremo anche una volta al mese qualcosa, almeno io mi rendo disponibile a farlo.

Anche solo 10 euro al mese!!! In casi come questo è un obbligo morale!!!

Non dobbiamno lasciare che si parli di questo dramma solo adesso per poi lasciarlo cadere nel dimenticatoio come tutte le altre tragedie!!!

Forza Beppe, criticare è giusto perchè ci sono delle responsabilità evidentissime, però facciamo vedere che il movimento è attivo sul territorio!!!


http://www.telegraph.co.uk/travel/destinations/europe/italy/centralitaly/5115073/Italian-earthquake-anger-mounts-over-ignored-warnings.html

Terremoto Italiano: la rabbia aumenta sul pericolo ignorato !!!


IN ITALIA I GIORNALAI ITALIANI TUTTI COL BAVAGLIO !!!!

GOVERNO DIMETTITI ELEZIONI ANTICIPATE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 07.04.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento

cara Samanta... e noi... per quello che potremo fare... ti aiuteremo !

in silenzio.

per poi urlare.

Paolo out of the blue (into the black) 07.04.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Vespa è vergognoso.
Mentre il papa prega per le vittime , lui fa un appello al monte dei paschi di siena per donare soldi per ricostruire la chiesa di san bernardino.
I terremotati potranno anche dormire all'addiaccio
ma il cristo avrà sempre un posto al calduccio.

luca f. Commentatore certificato 07.04.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia, invece di essere all'avanguardia scientifica, certi enti statali stanno ancora all'età della pietra con i sistemi di avvertimento e le precauzioni contro gli eventi di natura sismica. E chi studia seriamente il fenomeno dei terremoti, non viene neanche preso in considerazione. Mah, valli a capire questi governanti...
Inoltre, con le varie sanatorie e i già noti e diffusi abusivismi edilizi, non mi meraviglia che troppe case crollano come sabbia al vento. I centri storici sono estremamente a rischio, purtroppo.
Per Napoli, ad esempio, non esiste un serio piano di evacuazione. Se un giorno scoppiasse il Vesuvio, ci sarebbe una tragedia epocale...
Spero che questi governanti, invece di costruire inutili ponti sullo stretto di Messina e programmare pericolose centrali nucleari (e poi le scorie, dove le mettiamo?), si dessero una mossa per finanziare la ricerca scientifica e promuovere almeno la legalità nell'edilizia.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 07.04.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento

FUORI TEMA


CHIEDO SCUSA SE USO ANCHE QUESTO BLOG PER OFFRIRE VITTO E ALLOGGIO A 5-6 ABRUZZESI NEL PERIODO DI
PASQUA A ROMA E IN UNA LOCALITÀ VICINO NAPOLI. INVITEREI I SOLITI NOTI DI QUESTO BLOG A FARE ALTRETTANTO INVECE DI STARE QUI DA MATTINA A SERA A VERGOGNARSI DI ESSERE ITALIANI SOLO QUANDO IL PREMIER È AL CELLULARE E SI FA ATTENDERE DALLA MERKEL.


Per info contattatemi pure all'indirizzo mail: sapientemente@libero.it

Cordialità

Giulio De Sala, roma Commentatore certificato 07.04.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

azioni;UN ATTIMO DI ATTENZIONE;

facciamo la spesa da...
"FARO' LA MIA SPESA SOLO PRESSO LE CATENE COMMERCIALI CHI STANZIERANNO UNA PERCENTUALE DEI PROPRI INCASSI A FAVORE DEI TERREMOTATI DELL'ABRUZZO"
raccogliamo firme e mandiamo mail alla COOP,Careffour,Esselunga ecc ecc.
chiedere ai singoli cittadini di fare beneficienza in questo momento di crisi economica mi sembre un pò una cosa ardita,non possiamo dimenticarci che ci sono persone in cassa integrazione a 600€ al mese ,gente che ha perso il lavoro ed è a 0€,poi chi sta bene la faccia pure la beneficienza.ma ci sono altri soggetti per cui la "beneficienza"deve essere un obbligo morale,tra questi soggetti c'è sicuramente la grande distribuzione.Secondo noi la percentuale sull'importo dello scontrino è più impegnativa che una pur encomiabile iniziativa unilaterale da parte della singola impresa.
per aderire andare nel bolg;
http://informazionedalbasso.myblog.it

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E VOGLIAMO FARE LO STRETTO SU MESSINA??????


NEL SUD ITALIA IL 75 % DELLE CASE NON SONO COSTRUITE SECONDO CRITERI ANTISISMICI E VOGLIAMO SPENDERE MILIARDI PER UN CAZZO DI PONTE INUTILE!

ME LO VEDO IL SCENARIO DOPO UN TERREMOTO CON IL PONTE COSTRUITO.

IL PONTE RIMANE IN PIEDI, LE COSTRUZIONI SULLE COSTE, RASE AL SUOLO!

un ponte che unisce 2 cimiteri...

cristian . Commentatore certificato 07.04.09 12:19| 
 |
Rispondi al commento

UN ATTIMO DI ATTENZIONE;

facciamo la spesa da...
"FARO' LA MIA SPESA SOLO PRESSO LE CATENE COMMERCIALI CHI STANZIERANNO UNA PERCENTUALE DEI PROPRI INCASSI A FAVORE DEI TERREMOTATI DELL'ABRUZZO"
raccogliamo firme e mandiamo mail alla COOP,Careffour,Esselunga ecc ecc.
chiedere ai singoli cittadini di fare beneficienza in questo momento di crisi economica mi sembre un pò una cosa ardita,non possiamo dimenticarci che ci sono persone in cassa integrazione a 600€ al mese ,gente che ha perso il lavoro ed è a 0€,poi chi sta bene la faccia pure la beneficienza.ma ci sono altri soggetti per cui la "beneficienza"deve essere un obbligo morale,tra questi soggetti c'è sicuramente la grande distribuzione.Secondo noi la percentuale sull'importo dello scontrino è più impegnativa che una pur encomiabile iniziativa unilaterale da parte della singola impresa.
per aderire andare nel bolg;
http://informazionedalbasso.myblog.it

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono le case NON costruite a norma di legge che uccdono non i terremoti.

Max Max 07.04.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.inthenews.co.uk/news/world/science/italian-authorities-ignored-earthquake-warning--$1286275.htm

notizia di 13 minuti fa

Tutta la stampa estera e' concentrata sulla vera notizia cioe' avere ignorato il pericolo dato da Giuliani

Italian authorities 'ignored earthquake warning'
InTheNews.co.uk - ‎13 minutes ago‎
Full Story A seismologist has claimed Italian authorities ignored his warnings ahead of Monday's earthquake which has left almost 180 people dead. ...

A seismologist has claimed Italian authorities ignored his warnings ahead of Monday's earthquake which has left almost 180 people dead.

Gioacchino Giuliani alleges he warned a "Big One" was on its way and tried to notify locals that a devastating quake was due soon.

Dr Giuliani, from the Institute of Nuclear Physics, is quoted as saying: "The authorities have these deaths on their conscience."

He claims his warnings were ignored and he was reported to police for spreading panic. The Reuters news agency claims the expert was even asked to remove his predictions from his website.

"I could see what was about to happen and I could not do anything because I had been warned not to say anything about an earthquake," Dr Giuliani continued.

"Now there are deaths and thousands of people without a home. The region didn’t even go through this during the bombing of the second world war.

"I was called an idiot and told that earthquakes just cannot be predicted. Now I am trembling with anger."

Rescue operations are continuing this morning to search for survivors. The death toll currently stands at 179, but is expected to rise.

Some 50,000 are reported to have been left homeless after Monday's devastating quake.


Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 07.04.09 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Andatelo a dire alla vechietta di 83 anni che ha perso la casa che ne avrà una nuova ricostruita subito dal governo italiano.
In Campania, dopo 29 anni dal terremoto, stanno ancora nei container, e chi non ha avuto danni si fatto la seconda casa coi soldi del post terremoto.
Andatelo a dire agli abitanti di Onna, quei pochi rimasti, che i soccorsi sono stati tempestivi. Neanche 1 tenda gli hanno portato. Le tende per gli abitanti di Onna sono a 5 km, al paese più vicino. Diteglielo a chi ha vissuto una vita intera lì, che deve spostarsi a dormire in una tenda in un altro Paese.
Ma la televisione dice che i soccorsi sono stati tempestivi ed efficaci. Peccato che potevano ascoltare chi gli chiedeva "cosa facciamo? La terra trema da diversi giorni" e magari bastava non dirgli "rimanete in casa tranquilli".

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 12:14| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
GRAZIE A DIO...

Pur comprendendone il significato, ritengo che sia ora che l'umanità prenda coscenza del fatto che se, e sottolineo a trenta linee se, dovesse esistere un dio, non sta certo lì a preoccuparsi di salvare qualcuno e farne schiattare altri.

Sono crollate chiese ovunque, crollò anche la chiesa di san Francesco ad Assisi e morì sotto le macere il suo parroco.

Se fossi credente lo interpreterei più come un "segnale divino" contro le malefatte umane (e sarebbe più logico)... invece no.

Mentre i salvataggi accidentali sono dovuti alla buona volontà di Dio, a un miracolo, i terremoti e i morti dipendono o dalla casualità o dalla cattiveria dell'uomo.

E basta!!!
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.09 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Ora ce la prendiamo con i cinesi per i morti in Abruzzo. Facciamo schifo!!!


24ORE
Invia
Stampa
Roma, 12:06
TERREMOTO: FUGATTI (LEGA), STOP ALL'ACCIAIO CINESE
"Applicare subito le nuove norme tecniche sui materiali da costruzione per bloccare l'ingresso indiscriminato di acciaio cinese che non ha le caratteristiche tecniche e di sicurezza di quello italiano". E' l'allarme lanciato da Maurizio Fugatti, capogruppo della Lega Nord in commissione Finanze alla Camera che la maggioranza ha accolto nel decreto incentivi approvato ieri dall'Aula della Camera. "Bisogna fare molta attenzione - aggiunge Fugatti - proprio ora che bisognera' ricostruire nelle zone colpite dal terribile sisma che si e' verificato in Abruzzo". E proprio alla luce di quello che e' accaduto "mi sembra incredibile - prosegue - che edifici di recente costruzione siano miseramente crollati. Sarebbe una drammatica beffa - conclude - non cogliere le nuove disposizioni e ricostruire con materiali e tecniche al di fuori di ogni controllo all'origine".