Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Strasburgo brucia


Strasburgo_disordini.jpg
A Strasburgo, al vertice Nato, sono in corso disordini. A Londra, al G20, ci sono stati disordini. Al prossimo G8 sono previsti disordini. Ci siamo ormai abituati. Ad ogni incontro internazionale sulla globalizzazione l'unico confronto possibile è tra forze dell'ordine e cittadini. I premier, i banchieri e i generali devono incontrarsi nel chiuso dei loro palazzi. Tutto questo è innaturale. Non può durare. Il celerino non può rappresentare a lungo la democrazia.

4 Apr 2009, 20:24 | Scrivi | Commenti (59) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Mi Sono Iscritto a Questo Sito perchè penso che Grillo sia una Persona da Imitare!Oggi il Coraggio di Esporsi e Parlare su Problemi che Toccano Tutti non è da Tutti!Io sono un Cantautore,Poeta,ma Scrivo anche Libri Filosofici!E Le Mie Idee assomigliano Molto a quelle del Grande Personaggio che è Grillo!Anche se dal Canto Mio la Politica,se deve esserci almeno una Politica,è Tutta Da Rifare Con Personaggi Nuovi e,Soprattutto Giovani!Giovani Che Hanno Subito La Violenza Morale delle Leggi stese senza Chiedere nulla al Popolo,se Fossimo d'accordo o meno,da questi Figli dell'Ultima Guerra che Credono di Aggiustare le cose col Loro per Benismo da Baraccone!L'Ipocrisia nei loro sorrisi falsi è arrivata un po troppo in là!In questi Giorni siamo Tutti Uniti nel Lutto che ha colpito la Nostra Nazione!E ho sentito ancora in quella Televisione Falsa,Pilotata e Sporca,alcuni presunti politicanti,vantarsi di opere fatte da Persone Che stanno lì,sotto le macerie ad Aiutare,come se Fossero loro a stare Lì!E' assurdo!I Politici e le False Religiosità,Hanno Davvero l'Anima Orrenda e Insensibile!Mi sono Iscritto perchè spero che arrivi a Grillo,che se a Bisogno di un'altra Persona che Sappia e Sogna Di Esporsi per Dire le Cose in Faccia e Cambiare un po di Male in Bene,bè Eccomi!Siete un Grande Beppe Grillo,perchè usare l'Ironia per dire la Verità,è un'Arte Antica come il Mondo che in Pochi sanno Fare,Come il Cantarla!Ma....ORA C'E' BISOGNO DI UNIRSI E GRIDARE A SQUARCIA GOLA!SENZA BADARE A TECNICHE O BRAVURA!IO CI SONO!E' UN PIACERE PER ME POTER SAPERE CHE ESISTE ANCORA CHI NON SI LASCIA FOTTERE E REAGISCE COME IO VORREI E FAREI!UN SALUTO SPECIALE!VI RINGRAZIO!CIAO G.S.aModerna

Gianluca De Petra (skizzo-amoderna), Formia Commentatore certificato 09.04.09 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe... sono passati 8 anni dall'ultimo vertice e cosa è cambiato?
Cosa hanno preparato per evitare che accada tutto il disastro di Genova?
...che io sappia proprio nulla!!!

alessandro de filippi 08.04.09 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Cosa devo dire,sono un lavoratore autonomo,senza dipendenti,un ladro dirà qualcuno .uno che x sfamare due figli piccoli lavora 10/12 ore al giorno. Tutto fatturato ci posso mettere in gioco i miei coglioni. E quale risultato se penso che su 100 Euro che guadagno il 50 se lo frega uno stato del cazzo. Uno stato che copre banchieri, supermanager, politici corrotti e ladri e potrei continuare.
La mia pazzia mi spinge a darvi il mio numero di conto corrente dopo dieci anni di artigianato controllate e poi ve ne rendereste conto.Gia sono un ladro x avere fatto un lavoro in nero di cento.duecento euro.
Ma chi sono i ladri svegliatevi ho 50 anni ho cominciato a lavorare a 15 anni con sacrifici sono riuscito a mettere via qualcosa in Banka e questi me li hanno fregati tutti.
Altro che sfondare vetrine, ci vorrebbero le bombe.
Apologia di reato,certo,
ma quale reato piu grosso è quello di fregare i soldi a gente che ha sacrificato tutta la vita x mettere via due soldi x il futuro dei propri figli.
PARMALAT. BOND ARGENTINI.
Chi ne ha esperienza ne sa qualcosa.
Provate a chiedere dove sono i vostri soldi.
E non sto parlando di milioni di euro.

villa attilio 06.04.09 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Ci stanno preparando un bel NUOVO ORDINE MONDIALE
con i fiocchi.
e la gente cosa fà???
chiede alla fiat di non chiudere!!!
vuole che si continui a produrre qualsiasi tipo di oggetto inutile, non vedendo che abbiamo distrutto questo pianeta....
SVEGLIATEVI O SIAMO FOTTUTI....

michele ., chiavari Commentatore certificato 06.04.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, thx 4 all.

Giuseppe N., Battipaglia Commentatore certificato 06.04.09 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo sono d'accordo con Vittorio Zucconi.
I debiti delle banche li stiamo già pagando, un pò alla volta, la maggioranza delle persone continua a guardare le stelle e, come cantava Vasco Rossi, alla fine le persone vogliono il Natale con la neve...
Non ci si informa, non si parla tra molte persone seriamente, la paura e l'ignoranza ci chiudono in un fazzoletto personale sul quale dovremo fare salti mortali solo per sopravvivere.
Faccio una piccola scommessa: sono convinto che non saranno le persone a cambiare le cose in quanto più informate o stanche o altro ma, sarà il sistema stesso fondato su una moneta debito che, se non con questo colpo, ma magari con il prossimo, imploderà.
Ma intanto facciamo finta di nulla...:)

Roberto Vian, Mestre-VE Commentatore certificato 06.04.09 04:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hy Beppe.
Anche in EU come in Italia Paese degli ITALIOTI, dei topi di fogna dello stesso tipo di quelli che hanno creato la crisi devastante che sta affossando l' economia occidentale stanno facendo un lavorio dietro le tende approfittando della chiusura per vacanze del Parlamento Europeo per far passare le loro solenni MERDATE sulla brevettazione del SW.
Il tutto senza un chiaro dibattito Parlamentare, ma deciso dai topi di fogna installati negli uffici Europei EPO e EBoA preposti per difendere gli sporchi interessi delle multinazionali del malaffare a scapito ed a spese di una sana e corretta concorrenza.
Maggiori informazioni qui: http://press.ffii.org/Press_releases/EU_Council_may_pass_ACTA_silently_during_parliamentary_recess
se qui la petizione: http://stopsoftwarepatents.eu/

dr. Hause 05.04.09 22:17| 
 |
Rispondi al commento

""BEPPE, ERO SUL PALCO CON TE A MANTOVA A PARLARE DI DEVASTAZIONE DEL
TERRITORIO IL 06/11/08, DEVASTAZIONE DOVUTA ALLA PROSSIMA COSTRUZIONE
DELLA CITTA' DEI MOTORI TRA IL CONFINE MN VR. E TU VAI
AL PARLAMENTO EUROPEO CON L'AVVOCATO VASALLE, LEGALE DI MANTOVA CHE NON
GLIENE FOTTE NIENTE DELLE ATTIVITA' DI NOI DEL MEETUP, CHE CI FACCIAMO IL
MAZZO SUL
TERRITORIO. VASSALLE CHE E' STATO CANDIDATO SINDACO DI CHI TU CHIAMI
PSICONANO, TUTT'ORA IN CARICA ALL'OPPOSIZIONE IN CONSIGLIO COMUNALE DI
MANTOVA A
ME SEMBRA UN MESSAGGIO DEL MENGA. BADA CHE HO PROVATO A CONTATARLO E LUI
NON SE SCOMPOSTO A SOLO DETTO CHE NON ERA INTERESSATO A NOI, A TE SI PERO'
CHE FURBO E TU INTERESSA PIU' LUI DI NOI
NB SCRIVERO TUTTI I GIORNI QUESTO MESSAGGIO FINCHE QUALCUNO NON SI DEGNERA'
DI DIRMI CHE STRATEGIA E' QUESTA"
"

vanni mantovanelli 05.04.09 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi ho inviato due commenti uguali al testo "un sublime cafone": dopo aver ricevuto la risposta che mi avvisava che i messaggi erano stati inviati correttamente, ho avuto la sorpresa di non vederli pubblicati. erano messaggi assolutamente educati. è la seconda volta che mi capita qualcosa di strano. la prima volta improvvisamente non ho più ricevuto i post di Beppe sulla mia E-mail. ho dovuto creare un altro accaunt. adesso i messaggi non vengono pubblicati. prima pensavo che fosse dovuto al fatto che non sono molto esperta di computer, ma adesso non so cosa pensare. fatemi sapere se queste cose "strane" capitano anche a voi.

mana mana Commentatore certificato 05.04.09 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè io devo lavorare fino all'età di 60 anni (che tra poco diventeranno certamente 65) mentre i parlamentari possono andare in pensione a qualunque età? Se vogliono usufruire della pensione gli venga data a partire dai 60 o dai 65 anni come a tutti gli altri lavoratori...visto che loro come noi versano i contributi......

ada petrone 05.04.09 19:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno....un breve commento sui ragazzi di Bruxelles che si vergognano di essere Italiani e che non hanno intenzione di tornare in Italia...sono d'accordo: ci sono TUTTE le ragioni per vergognarsi della nostra classe dirigente..TUTTE...
Ma non ci sono ragioni per vergognarsi di essere Italiani...e' un insulto alla gente che come me, dopo 12 anni tra Londra e paesi asiatici a dirigere banche e dare consigli a istituzioni finanziarie e governi, ha deciso di tornare in Italia per cercare di dare un contributo.
Una presentazione e' d'obbligo: dopo essermi laureato con borse di studio a 22 anni son partito per Londra e li' e' cominciata la mia carriera in banca....ora a 34 son voluto tornare nella mia citta' natia perche' sono d'accordo sul fatto che si debba partire dal piccolo per cercare di migliorare il mondo.
Ho lanciato una CAMPAGNA CIVILIZZIAMOCI sponsorizzata da una mia societa' in cui denuncio la MANCANZA DI BUONI ESEMPI DA PARTE DELLA CLASSE POLITICA (in particolare denuncio il recente condono per i politici che imbrattano i muri con posters abusivi)...altri cartelloni che ho fatto affiggere a Brindisi chiamano INCIVILE chi getta una carta per strada nonche' chi non fornisce la citta' dei servizi necssari a tenerla pulita.
Ecco ragazzi starsene lontano dai problemi e' facile. Io sono tornato perche' voglio che la mia nipotina viva in un paese migliore, piu' civile. Lei per un po' di anni non ha alternative. Deve vivere qui. Io potrei andarmene, ma non lo faccio. Ci vuole capitale umano. Questa e' la ricchezza di un paese. Tirnare non e' una prospettiva attraente lo so quindi alcuni di noi devono provare a renderla tale. Un abbraccio. Andrea

Andrea Libardo 05.04.09 18:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Barbara Ronchi della Rocca (insegnante di buone maniere presso il corpo diplomatico) é pregata di spiegare a Berlusconi che, ai meeting internazionali, NON si fanno le corna al momento della foto, NON si urla, NON si scoreggia e non si rutta ai pranzi (anche se fa ridere), NON si danno pacche ed abbracci da compagni di merende, NON si fa cucù e marameo, NON si telefona facendo aspettare gli altri. Noi italiani non ridiamo per queste cose, semplicemente ci vergognamo.

paolo ferrari 05.04.09 18:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

CIO' CHE PIU' MI BRUCIA NON E' STRASBURGO,BENSI' IL SILENZIO DEI GENERALI DELL'IMPERO GLOBALE NEI CONFRONTI DI MARCATE MANIFESTAZIONI DI ESASPERAZIONE E DISSENSO, ESPRESSE (IN MODO COMUNQUE DISCUTIBILE) DA UNA IMPORTANTE RAPPRESENTANZA DELL'UMANITA'! IL MOVIMENTO NO-GLOBAL VA ASCOLTATO,E NON SOMMARIAMENTE PARALIZZATO E ZITTITO CON IL SEMPREVERDE MANGANELLO! MA OBAMA,E TUTTI GLI ALTRI UFFICIALI,CON LO SGUARDO VOLTATO DA UN'ALTRA PARTE,RIDEVANO,CAZZEGGIAVANO E GIOCAVANO CON LO CHAMPAGNE...!

"VOMITARE&SOVVERTIRE"

SognoRosso ., Battipaglia Commentatore certificato 05.04.09 18:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I VERTICI DEI.....GRANDI DELLA TERRA SONO SEMPRE OCCASIONE DI CONTESTAZIONE E SCONTRO.

2 LE CHIAVI DI LETTURA:

A)
I DELINQUENTI ED I DISEREDATI DEL MONDO, UNITI AD IDEOLOGIE BECERE E VERGONGOSE, ALIMENTANO LA PIAZZA.

B)
CI SONO TANTE DISUGUAGLIANZE E CHI GOVERNA RUBA, TRUFFA E CONSENTE ARRICCHIMENTI INDEBITI GENERANDO DELLE VERE LOBBY DI ASSOCIAZIONE A DELINQUERE CHE NON SE NE PUO' PIU'.

LA VERITA' E CHE UN MONDO PIU GIUSTO E REGOLE PIU' CERTE EVITEREBBERO OD EMARGINEREBBERO I MOTI DI PIAZZA.

VALLO A DIRE A CHI HA IL POTERE E RUBA I SOLDI !

alessandro S., SELARGIUS Commentatore certificato 05.04.09 17:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi sono trasferito in Germania e da qui non é un bel vedere, sembrava andasse a fare i suoi bisogni nel fiume,vergogna!!!Beato lui che non ha colleghi tedeschi da vedere il lunedi´ mattina ma quattro leccapiedi rincoglioniti.

guido cortina 05.04.09 17:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Pare che ieri le autorità britanniche si ponessero pochi problemi nel permettere ad un gruppo di violenti anarchici black bloc di sfasciare l'edificio della RBS provocando la polizia, nonostante che il gruppo avesse annunciato in anticipo il suo bersaglio, ma ad una legittima organizzazione anti-povertà è stato tolto l"'accreditamento" per protestare al G20 su ordine di Downing Street.
Non diciamo affatto che tutti i gruppi anarchici operano al comando delle autorità come provocatori, neppure che la maggioranza non sono contestatori legittimi che manifestano il loro diritto di espressione, ma, come abbiamo documentato, questa particolare setta di black bloc è nella migliore delle ipotesi completamente infiltrata da provocatori sui quali si può fare ripetutamente assegnamento per fornire ai media video violenti con i quali demonizzare i dimostranti legittimi a tutti i principali vertici globali che si estendono indietro di almeno due decenni.

Simone V., Barcelona Commentatore certificato 05.04.09 16:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ORMAI ANCHE LE FORZE DELL ' ORDINE DOVRANNO DECIDERE DA CHE PARTE STARE !

luca santagiuliana

luca santagiuliana 05.04.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma ve lo volete mettere in testa che i black block, e tutti i gruppi di violenti e facinorosi, altro non sono che infiltrati provenienti da movimenti politici e mafiosi( che si organizzano con gli stessi leader politici e servizi segreti), immettendosi nei cortei pacifici, per creare disordine e far si che anche coloro che intendono protestare in modo pacifico, siano allontanati e manganellati ingiustamente.
Ora dico, ci vuole tanto a manganellare solo i facinorosi?
Perché prendersela sempre con donne, bambini, pensionati, giovani inermi e a volto scoperto e con le mani in aria?
Allora il punto è, che non è vero che avvengono gli scontri e le violenze, ma SI VUOLE CHE AVVENGANO VIOLENZE e DISORDINI!!! Son due cose distinte e separate!!
Meditate gente…meditate!
Grillo sei un grande, continua così, che gli italiani onesti e stufi di questi ladri che ci governano, sono tutti con te!


Certo che tutto ciò non può durare, infatti non scompariranno i celerini ma la democrazia.

Massimo Maohi 05.04.09 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Togliamo di mezzo i black blok, e si salveranno le vetrine e la democrazia, cosi in Africa non si muorirà piu di fame, la gente ritroverà un lavoro, e potra sognare un futuro con dei figli in un mondo migliore, non ci saranno piu i ladri ricchi che impoveriscono i poveri ,i governati manderanno i soldatini a bombardare i bambini per diffendere la democrazia ecce ecc gli unici a lamentarsi saranno i vetrai e i cellerini. Guardi la pagliuzza negli altri, ma non vedi la trave che oltre alla vista ti offusca anche il cervello.

luigi b 05.04.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ti voglio segnalare una legge esistente in Perù, paese nel quale risiedo da circa un paio d'anni.
La legge n. 677 Participazione agli utili aziendali dei lavoratori.
A questi links puoi trovare di cosa si tratta. Anche se è in spagnolo non è così difficile capire come funziona, e puoi sempre fartela tradurre.
http://www.mintra.gob.pe/contenidos/archivos/prodlab/Reglamento%20del%20DLeg.%20892%20-%20D.S%20009-98TR-%2006-08-98.pdf
http://www.scribd.com/doc/493728/REPARTO-DE-UTILIDADES
La legge prevede che tutti i lavoratori, credo di aziende con più di 20 dipendenti, debbano partecipare in una fetta degli utili delle aziende che abbiano generato utili. Che siano quindi in attivo.
Non ti sembra una cosa bellissima? E giusta? Non credi che qualcuno la potrebbe proporre anche in Italia?
Ovviamente le aziende che non rispettano la legge incappano in multe salatissime se non nella galera.
Voglio concludere sottolineando che è una legge peruviana, paese notoriamente del cosidetto terzo mondo, e non famoso per avere un governo comunista.
Ma noi siamo parte del G8!! Con quel pagliaccio.
Saluti

marco simola 05.04.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Penso sia arrivato il tempo di passare dalle proteste fine a se stesse alle proposte. Ognuno perciò faccia le sue. Vengano analizzate, votate da tutti e infine realizzate. Questo sarebbe il primo esempio di democrazia diretta e darebbe l'impressione che qualcosa finalmente si sta muovendo. Le mie sono le seguenti.
1. Faccciamo l'ultimo VDay, per far capire chiaramente che alle politiche non voteremo più. Andiamo in centomila in Piazza San Giovanni a strappare le tessere elettorali con un gesto degno di Martin Lutero
2. Realizziamo con l'emissione di azioni acquistabili dai grillini una WEB TV, per denunciare dalle 08.00 alle 24.00 le porcherie del regime con lo stile usato da Beppe nella trasmissione su La 7.
Se non si passa mai alla fase della realizzazione, l'entusiasmo cadrà e il Movimento finirà in una bolla di sapone.

Alessandro Capece 05.04.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma brutto deficiente che non è altro, LO SPACCAVETRINE non può rappresentare la democrazia, il celerino sta là a guadagnarsi la giornata, cosa che da queste parti è sconosciuta.
Cos'è, facciamo l'apologia della violenza? L'ode al black bloc? Siamo arrivati a questo? Le è rimasto solo questo?
Povero Grillo, che pena: sembra la sinistra che s'aggrappa alla regina d'Inghilterra pur di trovare qualcuno disposto a guidarla. FATEVENE UNA RAGIONE, E' ORA DI INIZIARE A LAVORARE!

Angelo - Roma 05.04.09 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La TERZA GUERRA MONDIALE non si combatterà con le armi nucleari, i missili terra aria, lo scudo spaziale. Non si combatterà tra Stati o Coalizioni,
ne tra culture o religioni diverse.....

LA TERZA GUERRA MONDIALE SARA' LA GUERRA TRA I CITTADINI E I LORO GOVERNANTI!!!

......ED E' GIA' COMINCIATA........

Joe Hope Commentatore certificato 05.04.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Dal momento che la storia va letta mettendo sempre in primo piano il ruolo economico(in poche parole :I SOLDI ) se non renderanno partecipi le forze dell'ordine degli introiti delle banche ,forse qualche speranza ancora l'abbiamo!

Alina F., Varese Commentatore certificato 05.04.09 09:38| 
 |
Rispondi al commento

a strasburgo c'è stata qualche scaramuccia tra i poliziotti e i psicolabili contestatori istigati da psico-comici come te che fanno dell'istigazione populista demagogica senza riscontri un movimento senza futuro. vaffanculo grillo!!!

fulvio ferraro 05.04.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Le tensioni, i disordini e i conflitti sociali, i militari mobilitati per sedare le piazze e le rivolte sono il segno più evidente che la democrazia è sempre più debole a livello globale. L'attuale crisi economica è lo specchio più evidente della radice profonda di crisi dell'uomo in crisi. Per il potere globale di pochi questa si presnta come una ghiotta occasione per consolidare la propria forza . Mi viene in mente "Il manifesto comunista del 1848" quando Karl Marx, cito a memoria, ma la sostanza è quella, afferma: "La borghesia è come un mago che suscita certe potenze e poi non sa più dominarle". 1848,2009, ed è ancora di drammatica attualità.

Ercole Bonjean 05.04.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

noi continuamo

http://www.ilquiquiri.com/

Il quiquiri 05.04.09 05:27| 
 |
Rispondi al commento

L'idea di una TV "grilliana" non sarebbe male ma poi...chi avrebbe il coraggio di accettare un invito? Il nanetto da giardino? Qualcuno della sua cucciolata? I vari G8, G20 e G"prl" (che potrebbe stare per "pirla") sono la più palese dimostrazione che la nostra amata democrazia é finita nel cesso ormai da tempo. Mi rimane solo la speranza che gli italiani, prima o poi, riescano a togliersi quelle fette di salame davanti agli occhi ma si sa, chi visse sperando....
Mi piacerebbe lanciare una provocazione a tutti gli italiani, o almeno a quelli che non hanno nanetti nei loro giardini: prendiamo le nostre carte d'identità, strappiamole, mettiamole in una busta e spediamole al nostro Presidente della Repubblica o di quel che ne resta. Probabilmente non cambieremo nulla ma immaginate questo nostro Presidente, nel suo ufficio, sommerso da milioni di carte d'identità ridotte in coriandoli. In fondo non é forse l'Italia una carnevalata? In fondo, se questa é l'Italia, personalmente non sono affatto fiero di farne parte! E voi?

Massimiliano Ruggiero 05.04.09 00:57| 
 |
Rispondi al commento

L'unica forma democratica accettata dal "piccolo" piduista è quella in cui uno può spellarsi le mani dagli appalausi per tale o per tal'altro. In tal modo diventa improbo discutere civilmente di energie rinnovabili - idrogeno in primis -, di acqua pubblica ed internet gratuito, con chi ha le orecchie tarate sulla frequenza del battimani vergognoso e pilotato dei propri "yesmen". Ecco che quindi l'unico individuo mandato per strada ad interloquire - ma come potrebbe, viste le funzioni assegnategli - con chi protesta è il poliziotto: mal pagato e spesso abbandonato o strumentalizzato dalla classe politica che lo spedisce in strada.

ALESSANDRO PINTUS Commentatore in marcia al V2day 05.04.09 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,secondo me una cosa che dovresti fare per moltiplicare la visibilit del tuo movimento, dato che nessuno ti chiamera' mai piu' in nessuna tv, e' quella di farla tu direttamente. Fonda la GRILLO TV, non penso sia una spesa al di fuori delle tue possibilita' (nonostante tu sia genovese). I fondi li puoi comunque trovare. Una WEB TV anche se non me ne intendo penso che con qualche 100.000 euro si possa fare visto che persino alcune radio tipo RTL 102,500 trasmettono in video in diretta. A quel punto sarai tu ad invitare nel tuo studio tv chi vuoi, cominciando da tutti i galantuomini dei quali puntualmente ci illustri le imprese....scusa se forse questa idea e' un po' una stronzata ma veramente mi piacerebbe vederti all'opera nella TUA TV. Prendi ad esempio TELEJATO web mi pare che un minimo di visibilita e di casino lo stia facendo. Comunque coraggio e forza.....ciao.

enos marco martini, luino Commentatore certificato 04.04.09 23:43| 
 |
Rispondi al commento

c'è gente che non è mai contenta e fa disordine sempre e comunque però se cominciassero a mettere in galera a vita un po di dirigenti arrichitisi sulle spalle del popolo forse i disordini calerebbero.

Ma dicono sempre che le leggi avevano un bug e questi bastardi hanno agito in modo legale mentre secondo me è tutto un bluff per prenderci per il culo perchè se c'è la volontà politica si possono mettere dentro questi bastardi e buttare via le chiavi con una leggina retroattiva come ce ne sono tante.

quando fa comodo si fanno le leggi retroattive e invece quando no fa comodo allora la retroattività è una aberrazione.

che ipocriti!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 04.04.09 23:36| 
 |
Rispondi al commento

ci preme portarvi a conoscenza della seguente iniiativa e valutate se sia opportuno pubblicarla sul vosto sito ( che seguo sempre)

La S.V. è invitata all’incontro su:

“ACCANIMENTO TERAPEUTICO E TESTAMENTO BIOLOGICO: ASPETTI MORALI, MEDICI E GIURIDICI”

Sala convegni della Parrocchia di S. Caterina
Piazza S. Pasquale - Grumo Nevano
18 aprile 2009 ore 18.00


P. Andrea Vicini sj Docente di Teologia Morale della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale – Sezione S. Luigi - Napoli.

Dott. Antonio Mosca Medico, già membro esperto della Commissione per la revisione del Codice Deontologico dei medici chirurghi e Componente del Comitato Nazionale di “Radicali Italiani” dal 2 novembre 2008.


L’incontro è il primo di un ciclo che la CVX organizza quest’anno sul tema della bioetica.


Comunità di Vita Cristiana
Via Roma, 25 – Grumo Nevano (NA)
Tel. 0815052788

Michele Marseglia 04.04.09 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i loro incontri basterebbero delle video-conferenze : meno costose e più sicure per tutti . Si vedrebbe anche chi ha voglia di lavorare, e magari lo sa anche fare, e chi si perde in chiacchiere.

Claudia - Ts 04.04.09 23:20| 
 |
Rispondi al commento

PETIZIONE INVIATA OGGI AL PARLAMENTO EUROPEO (chi vuole associarsi invii a ((https://www.secure.europarl.europa.eu/parliament/public/petition/secured/submit.do?language=IT)):

Dopo che una settimana fa il premier italiano ha pubblicamente dichiarato (congresso PDL alla Fiera di Roma) che si candiderà come deputato al Parlamento europeo, si richiedono provvedimenti immediati ed incisivi per evitare la proliferazione di tale malvezzo ad altri Stati membri dell'Unione:
Infatti è fonte di iniquità che:
1. un soggetto componente dell'organo controllato (Consiglio) si candidi alle elezioni per l'organo di controllo (il Parlamento europeo);
2. un premier candidato al Parlamento europeo sieda al Consiglio, le cui decisioni potrebbero essere influenzate in modo determinante da chi ha interesse a scelte amministrative, politiche e legislative in grado di garantirgli voti per l'elezione al Parlamento europeo;
3. Il Consiglio offra visibilità mediatica ad un soggetto che si pone così in illegittima condizione di vantaggio rispetto agli altri competitori al Parlamento europeo.

Si richiede pertanto che, per tutto il periodo della campagna elettorale per le elezioni europee 2009, i candidati che siano anche componenti di Governi di uno degli Stati membri si astengano dal prendere parte alle sedute del Consiglio e da ogni altra iniziativa pubblica nella loro veste di componenti del Consiglio.

Danilo Buonomo 04.04.09 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, io credo che l'idea di "aprire" i consigli comunali alle webcam sia la migliore proposta "operativa" che sia stata mai prodotta da un "Movimento" da venti anni a questa parte. Reputo quindi che tenere duro su questo obbiettivo sia fondammentale: quando i benefici effetti di questa pratica saranno palesi allora noi persone, noi cittadini del mondo, cominceremo ad assaporare il pieno significato della Democrazia (qualcosa di simile a quanto suppongo possa essere accaduto all'alba del 1948); e questa pratica diverrà un Principio Fondamentale ed irrinunciabile da applicare ai Summit Mondiali dove quelle poche persone non saranno più definite come "i POTENTI della terra" ma come ciò che in realtà GIA' dovrebbero essere: i PORTAVOCE dei milioni di persone che gli hanno DELEGATI a parlare in loro vece.
Loro proporranno al Summit le nostre idee , e noi li controlleremo ( e forse un lontano giorno li "sosterremo") in diretta INTERATTIVA.
Forse così le Manifestazioni saranno delle grandi assemblee con maxi schermi e webchat-feedback ed i celerini forse non saranno più messi lì a fare da schermo ai POTENTI.
Infine, già questi (che già hanno qualche predisposizione a sopravvalutarsi ed autoosannarsi) si sono auto-proclamati POTENTI perchè siamo noi che insistiamo a definirli "Leaders" , "VIP" ... etc e loro contraccambiano definendoci "la GENTE comune", "gli uomini della strada". Non hanno capito che la nostra delega TEMPORANEA è solo uno strumento di semplificazione decisionale ... essenzialmente di natura logistica.

Infine anche il fatto che Questi propongano un PROGRAMMA e che noi votiamo il LORO programma dà loro l'alibi a dire "ok ora mi hai votato... fatti da parte che io metto in pratica il Programma: io sono il genio che ha fatto il programma tu sei il gonzo che mi reso POTENTE". Bene la Democrazia è che NOI facciamo il Programma e DELEGHIAMO qualche nostro FIDATO DELEGATO per la sua attuazione in veste di ESECUTORE tecnico del nostro POTERE.
Raul C

Raul C. 04.04.09 22:57| 
 |
Rispondi al commento

ciao, secondo me beppe grillo, da "esiliato televisivo" è diventato esiliato dall'Italia, il nostro belpaese.
non si può vivere in italia essendo ormai così disillusi, ma il vro problema è che mi pare tutto il mondo sia marcio, ma forse il mio è qualunquismo.
sono perfettamente d'accordo con quello che beppe sostiene sui nostri politici: non sono stati eletti da nessuno ed hanno una paura folle dei giovani che vogliono accostarsi con serietà ed idee alla politica, che poi non è altro che amministrazione del bene comune.
allargherei il campus visivo dai politici ai dipendenti e dirigenti delle televisioni, private e pubbliche: sono come cristallizzati, chiusi in una torre di ferro e comunicano con il pubblico secondo schemi e modelli prefisssati che ingabbiano le coscienze e ne impediscono il libero pensiero.
la cosa migliore? prendersi un buon libro ed andare a letto presto...
patrizia

patrizia carteri 04.04.09 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

probabilmente non leggerai questo commento, ma spero lo possano fare altri.
Volevo chiederTi come mai, nonostante Tu dica di essere sposato con una donna musulmana, non Ti sia ancòra occupato della legge promulgata da Hamid Karzai, la quale sancisce che IN AFGANISTAN lo stupro, all’interno del matrimonio, non è più un crimine.
Se non sbaglio (…e non sbaglio) le nostre truppe sono ancora in quel paese, così come lo sono quelle americane, quelle inglesi e quelle di tante altre nazioni.
Arrivo al punto.
Barak Obama intende rafforzare la presenza di truppe in Afganistan di 21000 unità. Cosa dobbiamo dedurre da ciò? Quanto valgono i diritti umani per lui e per i leaders europei?
Sappiamo tutti che le guerre, per il solo fatto di essere tali, sono una violazione di quei diritti, ma le leggi di uno stato cosa hanno a che fare con la violazione dei diritti umani di quegli stessi cittadini?
Almeno Nicolas Sarkozy ha espresso il proprio disappunto.
Mi chiedo cosa potrà mai accadere qui da noi con lo Psico-nano ed i suoi compari al potere.

…vorrei aggiungere altro, ma per ora mi fermo qui,
…altrimenti mi tocca ripartire da come si tenda ad usare la parola giustizia come se fosse un collutorio per mascherare l’alito che puzza di carne umana in decomposizione.

V.P.L.F.

V. P. L. F. 04.04.09 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe più democratico se ci fosse un G20+1 o un G8+1 dove il +1 sarebbe composto da una delegazione che rappresenta la gente che protesta...

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.09 22:08| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
E' VERO I RUOLI SI SONO INVERTITI, LA POLIZIA I CELERIN I BATTONO I GLI INNOCENTI DALL'ALTRA PROTEGGONO I VERI LADRI AL POTERE, PER ROMA PREVEDO UNA COSA TIPO G8 DI GENOVA. NON PUO' ANDARE SEMPRE COSI' CELERINI SVEGLIATEVI SIETE STATI INGANNATI DA CHI DOVETE PROTEGGERE!!!!!!!!!!!
Alvise

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 04.04.09 22:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sì infatti le forze dell'ordine difendono i disobbedienti, ossia i banchieri, gli speculatori, i corrotti viziosi, gli avidi arricchiti e malmenano i cittadini oppressi... i ruoili si sono invertiti.

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 04.04.09 21:38| 
 |
Rispondi al commento

El LOCO di Arcore, alias Silvio Berlusconi P2ista amico dei MAFIOSI (visto che li fa EROI...), minaccia provvedimenti contro i media ITALIOTI perchè dice che lo trattano male e lo insultano.
Ormai sto vecchio RIMBAMBITO è alla frutta e sembra prossima vittima dell' Alzaimer.

dr. Hause 04.04.09 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Grande Di Pietro a "che tempo che fa"

antonio vettore 04.04.09 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Insomma, Grillo.Seguendo il tuo filo del ragionamento Obama è il nuovo dio in terra ,spinto dalla rete e venuto dal basso.
Mi sa ,invece, che non c'è tanta differenza se chi ci comanda viene dall'alto o dal basso.Vale sempre il vecchio adagio napoletano, caro Grillo :"Cummannà è meglio ca' fottere".
Ecco di cosa avremmo veramente bisogno.Di un mondo dove ogni singolo individuo diventi il vero leader di se stesso.E la smetta di farsi comandare e , una volta per tutte ,si riprenda la guida della propia VITA!!!

Vaffanculo!


Danilo Villa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.09 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Sai Beppe, nei 2001 ero nella tua città a protestare contro il decisionismo egoista dei potenti della Terra e a chiedere che venissero annullati i vergognosi debiti accumulati dal terzo mondo (rapinato della sue preziose materie prime) nei confronti dell'occidente. Eravamo 300 mila, il più grande movimento di protesta spontaneo in Italia per una questione non sindacale. Sinistra e cattolici alleati dal basso su un tema che riguardava la democrazia mondiale.
Fui fortunato e me la cavai con una corsa inseguito da celerini che mi sparavano dietro il gas tossico CS. I più sfortunati furono torturati a Bolzaneto, una sospensione dei diritti costituzionali e umani, come disse Amnesty International.
C'era Fini in sala operativa della questura in quelle giornate, quel tale che ora fa il moderato ha organizzato tutto questo da vice presidente del consiglio.
Fini il buono. Sospensione dei diritti costituzionali.
Tornerò a protestare contro l'ennesimo g8 g-qualcosa se necessario: dobbiamo iniziare a prendercele da soli le decisioni per il nostro futuro!
Un saluto
Fra

Francesco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.09 21:22| 
 |
Rispondi al commento

tremonti sacconi brunetta-mezza-pugnetta i prossimi ad avere la caccarella nelle mutande sarete voi vergognatevi serve corrotte dal potere badanti di un nano volgare criminoso

brunetta mezza pugnetta 04.04.09 20:44| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori