Grillo168 - Undicesimo: non perdonare

Undicesimo: non perdonare
(8:41)
nonperdonare1.jpg
YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Di fronte al mare, all’immenso, viene da pensare alla natura, alla perfezione della natura. Il mare, la spiaggia, i detriti che porta il mare che poi se li riprende, poi li riporta, la sabbia, i ciottoli, i ciottoli. Sabbia, poi va via la sabbia, rimangono i ciottoli, vanno via i ciottoli, arriva la sabbia, è un ripercuotersi di cose perfette che si intercalano in un disegno fantastico, allora viene spontaneo parlare di natura, di terremoti. Il terremoto ce l’abbiamo dentro, non siamo mai fermi, la terra si muove, abbiamo piccole scosse. Sempre piccole scosse, noi conviviamo con un disegno più alto di noi che ha cinque miliardi di anni. L’unica cosa che sappiamo, che non c’è responsabilità più in niente, non sappiamo nulla, vanno giù le case, dovevano andare giù nel terremoto dell’Abruzzo, dovevano rimanere su, chi è il responsabile, mettiamo in galera Giuliani, quel tecnico che aveva semi-previsto, perché non si può neanche dire che poteva avere semi-previsto, c’era uno sciame di scosse in Abruzzo da un mese, allora mettiamo in galera lui per tentata cosa, non so, mettiamo in galera Travaglio? Santoro? Mettiamo in galera questo, questa gente deve andare in galera. L’Impregilo no? L’Impregilo deve essere perfetta, la nostra grande impresa del Creato che mette tutto a posto, che costruisce magari con questa sabbia. Costruisce ospedali, abitazioni, ma soprattutto l’ospedale dell’Abruzzo, de L’Aquila, che è andato giù, che non è agibile per il 90%, sono sempre gli stessi! Sempre gli stessi sono!
Vai a vedere chi ha l’Imprégilo, o Impregìlo, lì ci sono sempre gli stessi, ci sono i Benetton, c’è Gavio, Ligresti, questa gente vorrebbe fare le centrali nucleari anche in Abruzzo! Siamo senza ormai ritegno, ci meritiamo di scomparire tutti, ma Dio, Dio, Dio, per l’amor di Dio dove sei? Dio non perdonare perché questi sanno quello che fanno!
Allora voglio capire, si poteva prevedere, non si poteva prevedere, non voglio accusare nessuno, ma sono rimasto esterrefatto, sono incazzato come una bestia! Il terremoto avviene alle 3 di notte e la Prefettura viene avvisata a mezzanotte, quelli della Prefettura portano via i coglioni a mezzanotte, il terremoto avviene alle 3, quelli della Prefettura che dovrebbero essere il centro della raccolta, dell’unità di crisi, si parla di unità di crisi, la grande Prefettura portano via i coglioni di notte senza dire niente a nessuno?! I funzionari si salvano e i cittadini muoiono? E devo sentirmi dire queste cose in televisione da Travaglio, ho fatto un salto così dalla sedia e questo Fini, questa pezza da piedi che dice delle cose… è esterrefatto, ha detto: “è una vergogna la RAI”, te lo dico io (Musso)Fini te lo dico io, sei tu una vergogna che non l’hai neanche vista la trasmissione, qui parliamo di prevenire le cose, non di dire… scappa la Prefettura, non ho mai visto… è come se qui, nella pineta prende fuoco la pineta, arrivano i pompieri e scappano, ma stiamo scherzando?! La vergogna caro (Musso)Fini, la vergogna è questa gente che fa spot sulla pelle degli altri! La grande vergogna è vedere in televisione Del Turco, Presidente dell’Abruzzo, arrestato per aver preso tangenti per la sanità e il suo ospedale, dentro la sua regione è venuto mezzo giù, questa è la vergogna, far parlare questa gente! Questa è la grande vergogna, la vergogna dell’informazione che date, non di Travaglio e di Santoro, la vergogna vera è di quell’altra pezza da piedi che è Riotta, ricotta che se ne va alla grande. 70 secondi di RAI, pagate dal mio canone, toh, non ti do più una lira e con noi 160 mila persone non ti danno più il canone e saremo sempre di più, bene, fa 70 secondi sullo share dei morti, dicendo: il nostro Tg ha fatto l’audience, il nostro Tg ha le 15 ha fatto l’audience, alle 17 ha fatto l’audience, fate schifo! Fate schifo! E siamo scemi, moriamo come stupidi, senza poter dire nulla, fare nulla, siamo ormai dei coglioni.
Un uomo, un uomo che è stato Ministro della… come chiamarlo Stanca, era un magazziniere dell’Ibm, fa una roba incredibile su… fa un sito www.italia.it, ve lo ricordate? Rimettiamo 40 milioni di Euro di investimento che non si sa dove sono andati a finire, bastavano 200 mila Euro per fare un sito così, non è mai stato aperto, uno così da mandare via a calci nel culo, lo chiamano per fare l'amministratore delegato dell’Expo, lui chiede 750 mila, loro gliene danno 450 mila, lui accetta 450 mila Euro l’anno per fare l’amministratore delegato, uno così, mantenendo il suo posto di Deputato o Senatore, non so se è deputato o senatore, con il doppio lavoro, 250 mila Euro per essere deputato o senatore, 450 mila Euro per fare amministrare una cosa demenziale che è l’Expo!
Allora siamo noi stupidi, chi siamo? Abbiamo gente così al governo con due lavori? Ghedini, Ghedini, l’Avvocato di Berlusconi, che va in televisione a fare "co, co, co, co" prende due stipendi? E quando fa il deputato uno così? Se è sempre a fare processi per difendere quel nano lì che ormai è uguale a quello che mettono sul carro a Viareggio, è di cartone arancione con i cappelli di cemento? Fosse il cemento che si sbriciola come le case dell’Abruzzo, gli si sbriciolassero i capelli! Siamo in mano a dei dementi, della gente che… ci vuole veramente uno psichiatra qui, ci vuole uno psichiatra! E adesso questi manager intoccabili, li vedi sono sempre gli stessi. Buora scappa, se ne va dalla Telecom e dall’Impregilo, allora sono sempre gli stessi, porta di una puttana. Allora adesso c’è il boss-napping, adesso vanno a prenderli, finalmente! Hanno cominciato a Bruxelles, hanno sequestrato per modo di dire, li hanno sequestrati nel proprio ufficio, tre dirigenti della FIAT perché avevano licenziano 15 persone, in Piemonte abbiamo fatto di più! Grandi in Piemonte. Per aver licenziato 140/150 persone di Benetton, hanno sequestrato il manager che firma, basta, è finita l’epoca che firmate, mandate a casa migliaia di persone e voi ve ne andate con i bonus e le stock option, è finita, deve finire! Bernabè ti vedo già, dovrai licenziare dalle 6 mila alle 10 mila persone, ti terranno 3 mesi a te nell’ufficio, stai molto attento!
Quindi questo è un mio sfogo che voglio fare tutte le settimane, questo 168 deve diventare un appuntamento pazzesco, mi sto sfogando perché, non so neanche io perché mi devo sfogare tutte le volte. Faccio un annuncio, Gavio, Ligresti, Benetton, per fare l’Expo, quello che farete, per fare le vostre centrali nucleari, guardate che bella sabbia che c’è qua, non costa un cazzo, venite a prendervela, non costa niente, fate le vostre centrali nuclearine, ci dite che sono sicure e noi siamo contenti, possiamo solo scomparire, polverizzarci o essere radioattivi, grazie di tutto, buona Pasqua anche a voi che spero sia l’ultima!

.......................................................................................................................

Le liste Civiche a Cinque Stelle
Le liste certificate:

Adria Ro
Ancona
Bergamo
Bernalda
Bologna
Bomporto
Carpi
Cavriago
Cattolica
Cesena
Cologno Monzese
Fano
Ferrara
Follonica
Modena
Padova

Pavia
Perugia Pesaro
Pescara
Quinto di Treviso
Reggio Nell'Emilia
Rivoli
Roma
San Miniato
San Prospero
Torino
Treviso

Cerca la tua città ->

Discuti nel forum su:
Acqua, Ambiente, Energia, Servizi ai cittadini, Sviluppo, Trasporti

Ci sono 336 gruppi degli "Amici di Beppe Grillo": cerca quello più vicino alla tua città

 

 

Postato il 14 Aprile 2009 alle 20:31 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1089) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Grillo168

Commenti piu' votati


Gli sfollati subito a Roma in casa del Papa.
Tanto per iniziare...

visto che............

Le quote dell'otto per mille sono utilizzate dallo Stato per interventi straordinari nei seguenti ambiti:

* fame nel mondo
* calamità naturali <----------------------
* assistenza ai rifugiati
* conservazione di beni culturali

e visto che...

il gettito per l'anno 2008 alla Chiesa Cattolica è stato di 1002 mln di euro

Papa altro che uova di pasqua ai bambini abruzzesi...

Tira fuori i soldi che il popolo italiano di Cattolici ti ha dato....

santa pazienza Commentatore certificato 14.04.09 21:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 89)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perdonare???

Perdonare chi, Beppe?

Dovrei forse perdonare:

-Lo Psiconano per come ha ridotto questo Paese per salvarsi le chiappe?

-I Banchieri che hanno dato vita alla disperazione di questa crisi economica?

-I Costruttori dell'Impregilo che dopo l'Ospedale di L'Aquila, dopo la TAV che costa il triplo dell'Europa, dopo l'inceneritore di Acerra, dopo tutto questo si appresta anche a costruire la bara sospesa del Ponte sullo Stretto?

-Devo forse perdonare l'anima di Craxi principale fautore delle nostre disgrazie, anche dopo morto?

-Devo forse perdonare il Gobbo Andreotti, che nasconde nella gobba più segreti lui che la Sacra Sindone?

-Devo forse perdonare i dirigenti della Thyssen-Krupp, che per guadagnare quattro soldi hanno UCCISO 7 operai e ne hanno messi un sacco in mezzo ad una strada?

-Devo forse perdonare quei schifosi leccapiedi dei giornalisti alla Fede, Riotta e Mazza, che continuano a tenere un popolo intero in coma artificiale?

-Devo forse perdonare Veltroni che ha resuscitato lo Psiconano quando era politicamente morto e che ce lo eravamo quasi tolto dai maroni?

-Devo forse perdonare quei ladri, mafiosi, corrotti, evasori fiscali che pur di avere qualche privilegio in più non esitano a farne pagare l'alto prezzo alla povera gente?

No, Beppe. Io non posso perdonare e non lo voglio fare.
"Il Perdono è di Dio, la GIUSTIZIA è degli Uomini!"

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 14.04.09 21:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 77)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DO' LA MIA PIENA SOLIDARIETA' A MICHELE SANTORO E A TUTTA LA REDAZIONE DI ANNO ZERO,PER L'ATTACO ALLA DIGNITA' DELLA PERSONA E DELLA TRASMISSIONE CHE PORTA AVANTI LA LIBERTA' DI INFORMAZIONE.MI CHIEDO MA PERCHE' FA PAURA QUANDO SI DICE LA VERITA'? QUANDO SI RACCONTANO FATTI REALI?PER ME I VERI SCIACALLI SONO QUEI POLITICI CHE VANNO IN ABRUZZO A FARE PASSERELLE PER PRENDERE VOTI,VERGOGNATEVI!POVERINI SI INDIGNANO,MA GUARDATELI QUANTA IPOCRISIA C'E' NEI LORO VOLTI,NEI LORO DISCORSI PIENI DI RETORICA.I VERI SCIACALLI ,LO RIPETO SONO LORO!GRANDE ANCHE DI PIETRO,CHE PARLA SEMPRE IN MODO CHIARO E TONDO,SENZA SE NE MA!SANTORO,TRAVAGLIO,NON MOLLATE!NON MOLLATE!LA GENTE ONESTA DI QUETO PAESE E SOLIDALE CON VOI!

PASQUALE ADDARIO 14.04.09 22:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 71)
 |
Rispondi al commento
Discussione

si lallero...
se ha un figlio che è consigliere comunale e consigliere provinciale....
e poi.... la ricostruzione molisana e la promozione di mautone dovrebbero aiutarti o no?

Alessandra Sensini (pace&amore), 21:26

++++++++++++++++++

L'ANIMA DEI MEGLIO MORTACCI TUA DE STA TROIA ROTTINCULO E' MEGLIO SILVIUCCIO TUO DEL CAZZO ..

Il 26 settembre 1968, la sua Edilnord Sas acquistò dal conte Bonzi l'intera area dove lei, signor Berlusconi, edificherà Milano2. Lei pagò il terreno 4.250 lire al metro, per un totale di oltre tre miliardi di lire. Questa somma dal '68, quando lei aveva 32 anni e nessun patrimonio familiare a disposizione, era di enorme portata. Oggi, tabelle Istat alla mano, equivarrebbe a oltre 38.739.000.000 di lire. Dopo l'acquisto, lei aprì un gigantesco cantiere edile, il cui costo arriverà a sfiorare i 500 milioni al giorno, che in 4-5 anni edificherà l'area abitativa di Milano2. Tutto questo denaro chi gliel'ha dato, signor Berlusconi? Chi si nascondeva dietro le finanziarie di Lugano?

E' universalmente noto che lei, signor Berlusconi, come imprenditore è nato col "mattone" per poi approdare alla tivù. Ebbene, sul finire del 1979, lei diede incarico ad Adriano Galliani di girare l'Italia ad acquistare frequenze televisive, ed infatti Galliani si diede molto da fare. Iniziò dalla Sicilia, dove entrò in società con i fratelli Inzaranto di Misilmeri, frazione di Palermo, nella loro rete Sicilia Srl. Soltanto che Giuseppe Inzaranto , neo socio di Galliani, era anche marito della nipote prediletta di Tommaso Buscetta che nel 1979 non è un "pentito", è un boss di prima grandezza. Questo lei lo sapeva, signor Berlusconi? Sapeva di aver sfiorato i vertici della mafia?

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 14.04.09 21:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 43)
 |
Rispondi al commento
Discussione

abruzzo: 5,8°/6,3° = 294 morti e +1500 feriti
-----------------------------------------------
los angeles 2008 5,4° = 0 morti
giappone Niigata 2007 6,8° = 8 morti 875 feriti
giappone tokio 2004 6,8° = 8 morti 500 feriti
los angeles 2003 6,5° = 2 morti

francoiese voltaire (vlt), milan Commentatore certificato 14.04.09 23:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, che certa gente NON vada perdonata lo sappiamo tutti.. non siamo un popolo incivile e non li fucileremo,.. nessuna corda saponata (anche se la tentazione è tanta), ma almeno un passaggio radente su una delle tante centrali nucleari che ci vogliono ammollare, magari quello si.

Signori della guerra, servi del dio denaro, il tempo delle glorie sta giungendo al termine.

Crogiolatevi ancora sulle vostre malsane idee.. spandete veleno su questa NOSTRA terra.. spremetela ancora un pò.

L'unico risultato sarà quello di farci INCAZZARE ancora di più.

Vi faremo cacciare tutti i soldi che vi siete fottuti negli anni.. a cominciare dai 98 MILIARDI di euro.

Noi citadini onesti, VERI patrioti di questa nazione in ginocchio LI PRETENDIAMO.

La PRIMAVERA DI ROMA E VICINA.

Beppe hai prenotato il volo?...oppure con l'alta velocità fai prima e.. belin risparmi pure qualcosina?

A presto
Ignazio

http://www.firm.iamo.it/98miliardidieuroevasi
togliete il puntino.....

Ignazio Petruzzella Commentatore certificato 14.04.09 21:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica cosa al momento che ci è dato di fare, è continuare ad informare. Sempre. Fino a portare allo sfinimento i nostri interlocutori.
Ci mandano affanculo una volta.
La seconda lo faranno con un po' di più gentilezza.
Alla terza, non potendone più, cominceranno a digitare qualche link su youtube o a chiederci qualche stampa.

Questo al momento possiamo fare.

Porca miseria, quando l'informazione manca, non si cava un ragno dal buco.
Altro che balle!

Ieri una signora per bene, molto colta, molto elegante, molto di sinistra, si vantava del fatto che lei legge 3 giornali al giorno.
La Repubblica, l'Unità e il Corriere.

Le ho detto: entri in rete signora, capirà molte più cose.

P.S.

Sono d'accordo Beppe. 11° comandamento: NON PERDONARE!

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 20:49| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre Santoro sta sulla croce per aver fatto il suo dovere, nessuno ha notato il silenzio con il quale è passata la notizia del proscioglimento in prescrizione al processo di appello per tentata estorsione, di Marcello Dell'Utri?
Per Fini è scandalosa l'informazione. La mafia, invece, è buona e fa bene.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 15.04.09 00:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

168 Per non dimenticare [[[[[[[VIZZINI]]]]]]]

RIPOST

"Vizzini, se tu non rispondi, entro la Primavera, io vengo lì, anche da solo. Verrò lì, non so se verranno le altre 350.000 persone."

....Beppe, ma allora non ci credi????

Saremo molti di più di 350.000, vogliamo scommettere??

Vizzini, spero che tu diventi la nostra miccia!!

Già lo vedo: IL CIRCO MASSIMO PIENO DI CENTOSESSANTOTTINI!!

L'estate arriverà preceduta da un'ondata di freschezza e pulizia, LA NOSTRA!!

ARIDaje GRILLOOOOOOO!!!!

MA 'STA VOLTA PER DAVVERO!!

P.S.

Non analizzo il post perchè mi sembra uguale al 168 precedente, solo che ora ci si è messa questa maledetta calamità che contribuirà a rendere ancora più torbide le acque in cui sta navigando il nostro povero Paese.

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 21:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

Noi li facciamo cagare sotto, questi signori qui. Saremo un movimento lento, come ha detto Grillo, ma ci siamo e ci espandiamo e loro se ne sono accorti; siamo un popolo ormai, il popolo del web, abusiamo della libertà, siamo indecenti e vergognosi, ma come diceva Luttazzi a Travaglio: "Non è facile trovare uomini liberi in questa Italia di merda". Noi lo siamo. Ben vengano le accuse di questi signori, sono allarmati, si sente e si vede.

Gianluca Gurrieri

http://gianlugurry.spaces.live.com/

Gianluca Gurrieri, Catania Commentatore certificato 14.04.09 22:31| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

"Ogni volta che Michele Santoro fa il suo sporco lavoro, che nessuno sa fare come lui e i suoi compari, e che non corrisponde in alcun modo né forma al mestiere di giornalista, mi viene in mente quell’ingenua e del tutto condivisibile, sacrosanta si potrebbe dire, esternazione dall’estero di Silvio Berlusconi, subito definita dagli amici di Santoro editto bulgaro. Forse se il premier fosse miglior dissimulatore, del tribuno campano ci saremmo, si sarebbe la pubblica informazione, liberati sul serio e per tempo.
Non c’è dubbio alcuno infatti che Annozero sparga veleno, che speculi sulle disgrazie, che costruisca servizi e argomenti in modo capzioso, che sia un programma senza vergogna e senza rispetto."

questo è un pezzo di un articolo di maria giovanna maglie su quel pezzo di carta igienica usata che è il giornale.

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=343461

quando si leggono cose del genere e si assiste al totale disinteresse della critica e di quel poco che è rimasto della classe intellettuale, vuol dire che siamo GIA' in un regime.
ma sedati.
beh magari la maggior parte dei lettori di questo blog no...ma il resto della popolazio-defecatio SI.
popolazio-defecatio-sedationis.
e, dicevo, quando si è in un regime, DA CHE MONDO E' MONDO, le avanguardie hanno il compito fiasiologico e l'obbligo morale di ABBATTERLO CON TUTTI I MEZZI.
non certo con quelli forniti dal sistema (i cosiddetti "strumenti democratici" ... spuntatissimi, e il cui appello a ricorrervi è ad uso e consumo dei potenti di turno).
non è a DIO che bisogna chiedere di non perdonare, ma al popolo.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 14.04.09 21:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cronaca di italiana italianità....

la sgamuffa sui cementi era già nota 30 fa....

la sgamuffa sulle carpenterie era già nota 30 anni fa...(profilati per l'armatura)

la puttanata del cubetto campione ...faceva ridere i polli....anche 30 anni fa...

...a noi piacciono le cose complicate....per mangiare e far mangiare....tanto...poi ci affidiamo al destino (ai lumi..)..alle tragedie annunciate....

....vogliamo dalla politica...pretendiamo dalla politica...accusiamo la politica...ma la politica siamo noi !!!!

siamo marci...venduti. .qualunquisti...fatalisti...plateali..piagnoni..
...siamo sempre verginelle testè deflorate...
professiamo il trauma della prima volta pur essendo conclamate troie !!!
della politica cogliamo solo la remota speranza di strappare il posto di lavoro per il figlio un pò coglione...o l'avvicinamento per il nipote militare....

ragazzi...autocritica ...sarebbe veramente una pietra miliare per intraprendere un sensato percorso....

vi offendete...vi minacciate....vi pavoneggiate...

che cazzo avete fatto per essere protagonisti della vostra vita...qual'è stato il vostro peso in politica ?...vi siete mai incazzati veramente?

la metà dei nostri studenti...stazionano in strutture non a norma...edifici realizzati negli anni '50....

cosa aspettate ? che 1000 giovani crepino per il crollo di una scuola ?

...ed il giorno dopo tutti a scassare la minchia sul blog circa le responsabilità ?

siete genitori ?....muovetevi !!!

contattate il preposto alla sicurezza...ha L'OBBLIGO di farvi visionare gli incartamenti riguardanti l'applicazione delle misure preventive ed abilitative dell'immobile !!!

meglio fare la lagna sul blog vero ?

ma così..quanto cazzo mai diverrete italiani !!!!

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 14.04.09 23:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

1988: SILVIO NELLE MANI COSA NOSTRA
E Dell’Utri continua a fare il mediatore tra le pretese di Palermo e le possibilità di Milano. Un mestiere difficile, che necessariamente incappa in momenti di crisi. L’altalenante rapporto tra Berlusconi e Dell’Utri, infatti, sul finire degli anni Ottanta ha un altro periodo di raffreddamento. Le minacce proseguono, evidentemente perché i mafiosi non sono soddisfatti delle risposte ottenute. Il 17 febbraio 1988 Silvio Berlusconi fa al telefono (intercettato) una confessione drammatica all’amico imprenditore Renato Della Valle: "Sono messo male fisicamente. E poi c’ho tanti casini in giro, a destra, a sinistra. Ce n’ho uno abbastanza grosso, per cui devo mandar via i miei figli, che stan partendo adesso per l’estero, perché mi han fatto estorsioni... in maniera brutta. (...). Una cosa che mi è capitata altre volte, dieci anni fa, e... sono ritornati fuori. (...) Sai, siccome mi hanno detto che se, entro una certa data, non faccio una roba, mi consegnano la testa di mio figlio a me e espongono il corpo in piazza del Duomo. (...) E allora son cose poco carine da sentirsi dire e allora, ho deciso, li mando in America e buona notte".

http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/dell%27utri.html

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 21:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

MISS KAPPA blogger aquilana scrive:


Immaginate i luoghi della vostra anima, della vostra vita, della vostra memoria trasformati in una spianata di macerie, con pochissimi punti di riferimento.
In quel momento ho pensato che sarebbe stato meglio morire.
Ho rivisto mia nonna affacciata alla finestra che chiamava me bambina per il pranzo.Papà che mi prendeva per mano e mi accompagnava a scuola. Me stessa che uscivo, vestita da suorina bianca per andare alla Prima Comunione.
Cose piccole, ma la mia vita.
Ed ho compreso la perdita di identità.
La perdita di tutto. Un lutto immane. Comune.
Ma terribilmente individuale.
La tua esistenza che si accartoccia. E frana.
E poi stanotte si è ballato di nuovo, e di brutto. E c'erano urla e pianti.
Le mie non escono più.

Una cosa che vorrei diffondeste:i vigili del fuoco sono tanti, e bravi, e umani.
Ma il cooordinamento per per la ricognizione nelle case e per l'accesso ai propri beni è vergognosamente disorganizzato.
Si arriva nei luoghi di raccolta.
Si riempie, dopo code estenuanti e disordinate, un modulo per la richiesta e si aspetta di essere chiamati. Chiamano senza osservare nessun ordine logico. Allora, dopo ore di attesa vana sotto la pioggia, o sotto il sole cocente,torni il giorno seguente e la tua domanda è sparita. Devi riempire di nuovo il modulo e ricominciare l'attesa. E sperare. Solo e senza nessun sostegno psicologico. Le persone piangono sommessamente.
Sei lì a sperare che dalle macerie salti fuori anche un minuscolo pezzo della tua vita.
CIAO.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 23:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo la brutta scossa di terremoto registrata poche ore prima del disastro, ovvero la notte di domenica 5 aprile, il vice prefetto vicario dell' Aquila - che ha preso le funzioni del prefetto in attesa dell'arrivo del nuovo - ha disposto il trasferimento del servizio di centralino della prefettura (che funziona anche di notte per le emergenze di Protezione civile e per il coordinamento di enti e forze di polizia) alla questura.

QUINDI SAPEVANO CHE C'ERA IL TERREMOTO E SO STATI ZITTI. AMMAZZA CHE SENSO CIVICO!

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 21:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe,
anche io vorrei urlare lo schifo che provo dentro. L'indecenza oscena di questi bastardi! Sono la rovina di questo paese imprenditori senza scrupoli, banche, politici e mafie (che spesso sono la stessa cosa). Fate schifo e il peggio è che non vi vergognate neanche..Miseri vermi. Spero che tutto il male che state facendo vi si rivolti contro. E soprattutto Italiani cercate di svegliarvi...Quando leggo lo share che fanno trasmissioni come Grande Fratello, Fattoria, X factor, MI VIENE DA PIANGERE,MI VIENE DA PIANGERE. Adesso non voglio usare parole forti, ma diamine volete accendere sto cervello, spegnere la televisione e conquistarvi LA LIBERTA'..Siamo noi che possiamo fare la differenza. Il nano piduista e tutta la sua corte di giornalisti, politici, venduti etc..è la nostra peggiore espressione della rassegnazione. NON ESISTE RASSEGNAZIONE, MA SOLO REAZIONE E AMOR PROPRIO E DELLA PROPRIA VITA

alessandra d. 14.04.09 22:10| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Grillo 168[niente niente,100 volte il '68???]

Undicesimo:non perdonare.

Caro Beppe,ti avrò rotto i coglioni per due anni,ma ne valeva la pena!!!

Vedere un tuo video fa sempre bene,mette morale,fa riflettere,fa risalire quella convinzione che ci fa dire:

Cazzo,ma combattiamo per il giusto!!!

NON PERDONARE???

MA "DIO ONNIPOTENTE" QUESTI SURROGATI UMANI CE LI HA MESSI DAVANTI PROPRIO PER VEDERE COME CAXXO DOBBIAMO""NON COMPORTARCI""!!!

Abbiamo un solido e inamovibile riferimento!

NELLA VITA BASTA NON COMPORTARCI MAI COME LORO!!!

Inizio a stufarmi di sentire sempre gli stessi nomi,siamo milioni di persone oneste,capaci e con la voglia di cambiare le cose,mettiamoci a lavoro e mandiamoli via a calci nel culo!!!

VOGLIO SENTIRE SOLUZIONI ED INIZIATIVE CHE SI CONCRETIZZINO NEL MANDARE A CASA QUESTA CLASSE POLITICA VILE E CORROTTA!!!

Abbiamo le Liste Civiche a 5 stelle,abbiamo Sonia Alfano e Luigi De Magistris da mandare in Europa,abbiamo Gioacchino Genchi da tutelare,i terremotati da aiutare e tanto altro da fare.

Sono stufo di vedre la cartellonistica dei partiti che dicono caxxate!

Beppe,quando vedremo uno di quei cartelloni giganteschi con su scritto:

--------------------------------------------------
LISTE CIVICHE A CINQUE STELLE *****

beppegrillo.it

PER L'EUROPA.

Sonia Alfano e Luigi De Magistris.

--------------------------------------------------

?????????Quando Beppe?

E allora,anima e coraggio,che dopo aprile viene maggio!!!

O FAMO QUARCHE COSA,O ANNAMO TUTTI A FA 'NARTRO MESTIERE!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Una mela al giorno toglie il medico di torno.

Un video a settimana ci fa inquadrare i figli di puttana!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 23:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si sta bene in Italia.
I politici, scavano con i terremotati, li baciano e ci fan , a modo loro, pazienza ....l'amore.
Poi si comprano i Diplomi, Brevetti, Super-mercati. tipo Standard, Scoop, Sisal, Crac....
Tanto le Merci si rubano in Afrika e Amazzonia, e quattro schiavi in China o India, si trovan sempre.
I giovinastri, vivacchiano depilandosi e scimmiottando Amici e X Fucktor.
Le mamme, in Tangenziale arrotondan il cachet dell'estetista.
Gli altri, Pattuglian con semafori Killer o dietro le Siepi.
C'era una volta il tentativo di far l'Italia, poi, il Nazismo s'è messo in Economia e s'è fatto Nanismo. S'è fatto a meta' e costa il Doppio.
E' come pagar un Bocchino il prezzo d'una Cicciolina.....
Che Paese di Puttane!
Ne abbiam i Casini Pieni!

enrico w., novara Commentatore certificato 14.04.09 22:20| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

“IL VERO PADRONE D’ANNOZERO È IL SUO PUBBLICO, NON LA POLITICA MAFIOCRATICA.”

“ANNOZERO” ha dei “BUON INDICI D’ASCOLTO”, gli “UTENTI PER VEDERLA PAGANO UN CANONE”, la trasmissione produce ha anche dei buoni introiti pubblicitari, perciò a “QUESTO PUBBLICO PAGANTE CHE LIBERAMENTE HA SCELTO DI VEDERE LA TRASMISSIONE” “SI’ DEVE CONTINUARE AD EROGARE QUESTA TRASMISSIONE”, che il pubblico ha dimostrato di apprezzare.

Se uno non gradisce la trasmissione d’Annozero “È LIBERO DI CAMBIARE CANALE TV” e scegliere quello che più gradisce. (Se a qualcuno piacciono “I NANI E LE BALLERINE”, che si guardi i nani e le ballerine, “IO CAMBIO CANALE QUANDO CI SONO, MA NON IMPEDISCO A NESSUNO DI GUARDARLI”).

“E’ LA LIBERA INFORMAZIONE” e “IL LIBERO MERCATO” “BELLEZZA”.

Paolo R. Commentatore certificato 14.04.09 21:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Ho paura. Hanno paura. Ho visto la Finocchiaro a Ballarò. Mi faceva tenerezza. Il mar(r)oni con la "faccia da tola" padano si risentiva per l'ultima frase di Crozza . Che cazzo aveva detto Crozza (aveva paura pure lui e non faceva ridere nessuno). Siamo in pieno regime. Ho deciso. Butto giù nel cassonetto il cesso di tv. Il nano mi fa vomitare e con lui la "manega" di cialtroni che hanno permesso (destra e sinistra) che si arrivasse a tanto.
Non so che fare. Arrendersi mai finchè c'è vita. Intanto resto qui. La gente per bene esiste . Restiamo uniti.

sergio carraroli 15.04.09 09:14| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Direttore de La Repubblica
Perchè non fate sapere al grande pubblico dei due carabinieri che all'Aquila
facevano la guardia alla Banca d'Italia mentre intorno a loro la gente
sotto le macerie gridava cercando soccorso ? Chi ha dato quell'ordine?
Perchè non indagate del PERCHE' la Prefettura è stata evacuata ore prima
del terremoto e la popolazione è stata lasciata a dormire ed aspettare la
tragedia?
Roberto Piccini

Roberto P., Gualdo (MC) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.09 08:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

ho visto in tivi Maroni e Belpietro e convengo che è propio vero il detto che dice che i coglionu vanno sempre in giro in coppia! peccato che manca la testa di cazzo che è il nano loro capo di cazzo appunto!!

emilio salis, verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 22:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abruzzo: non donate un cazzo, tanto, ai poveri abruzzesi, non arriveranno che le briciole.
I nostri politici, si stanno già leccando i baffi.

antonio d., carrara Commentatore certificato 14.04.09 22:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

"Al civico 11 di via D’Annunzio ho visto delle lesioni sui muri. Ho chiesto spiegazioni e mi hanno risposto che la situazione era sotto controllo. Nicola, caro viceministro, è stato ucciso dall’imprudenza delle istituzioni".

Lettera a Guido Bertolaso di Sergio Bianchi, padre di Nicola, 22 anni, studente morto nel terremoto.

Niente perdono per chi ha sulla coscienza i morti del terremoto per incapacità e leggerezza.

Approvo il comandamento: " UNDICESIMO NON PERDONARE".

BASTA!!! Niente BUONISMO.


Sante Marafini Commentatore certificato 14.04.09 20:50| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

cazzo però, il vespino ha imparato bene la lezione...

ormai ballarò sembra una sottomarca di porta a porta, mancano solo le poltrone bianche e la Matone in studio...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 23:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riprendo questo post da "Profeta dell'Infinito" in quanto mi pare uno specchio dell'italiano medio borghese :-)

Italiani :popolo di pecoroni con il mutuo e tanti debiti che lavorano 12 ore al giorno per 1200 euro al mese, con mogli in fila alla posta , con la smart parcheggiata in seconda fila ,con un figlio obeso dentro che gioca alla playstation ed un'altra piu' grande , rimasta a casa, che vuole fare il provino per AMICI , mentre la nonna ascolta radiomaria e dice che berlusconi è una brava persona

Spider Blade Commentatore certificato 14.04.09 22:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

MOLTO D'ACCORDO NEL RIPRENDERCI QUESTO SPAZIO X QUALCOSA DI UTILE

SIAMO POCHI, ABBIAMO ESTREMO BISOGNO DI SCAMBIO DI IDEE, AIUTO, CONFRONTO, usiamo questo spazio!!!

ATTIVITA' e PROGETTI MEETUP di Giaveno (TORINO):

Con lo slogan GIU' LE MANI DALLA NOSTRA TERRA,
abbiamo in questo momento:
1) richiesto la certificazione GIAVENO A 5 STELLE per prossime elezioni comunali
2) messo sull'avviso tutti i comitati Notav Valsangone e Valsusa x la proposta di modifica (legge 2271 del nostro disonorevole feudatario Osvaldo Napoli insieme ad altri PDL) all'art. legge del 1986 in materia di responsabilità processuale delle associazioni di protezione ambientale: ovviamente la proposta di modifica sarebbe un gravissimo precedente x tappare la bocca, "snellendo le procedure", inibendo il potere del TAR e intimorendo qualunque azione contro inceneritori centrali ecc.
3)stiamo promuovendo in borgata la restituzione delle somme indebitamente versate come canone di depurazione degli ultimi 10 anni, a seguito sentenza Corte Costituzionale di ottobre 2008
4)stiamo cercando di capire xrchè il nostro comune montano ha un tasso di tumori più alto del 73% della media regionale, chiedendo risposte e ricerca epidemiologica, in particolare su un alto nostro sospetto: l'amianto nei tubi dell'acqua potabile.
5) stiamo cercando di rintracciare un Difensore Civico nei dintorni x i rapporti con l'amministrazione che non risponde alle lettere protocollate dai comitati

sIAMO POCHI, ABBIAMO POCO TEMPO, l'indifferenza generale , la volgarità a volte sembra attaccarci ai fianchi SINO A RIDURCI AL + MAFIOSO DEI SILENZI !!!

GIU' LE MANI DAL NOSTRO BLOG!!!

eleonora forno, Giaveno(TO) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.09 09:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGETE COSA E' ACCADUTO IN MOLISE CON I SOLDI PER IL TERREMOTO ...hanno finanziato un'auto : LA DR5

I soldi dell’emergenza sisma finiscono ai Suv.

http://www.primonumero.it/attualita/primopiano/articolo.php?id=3883

POI leggete anche questo articolo :

http://www.quattroruote.it/news/articolo.cfm?codice=176486

LA DR isernia ED IPER MONTEBELLO MULTATI PER LA PUBBLICITA'


Infine leggete l'ESPERIENZA ULTRA NEGATIVA DI UN BLOGGER CHE HA DOCUMENTATO TUTTI I SUOI 19 GUASTI AVUTO ALLA DR...

http://www.lamiadr.blogspot.com/

dios mios Commentatore certificato 14.04.09 22:39| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

il tango delle prescrizioni
cazzo un processo dopo 18 ANNI......
wiwa l'talia di merda
Il senatore Marcello Dell'Utri è stato prosciolto per prescrizione nel processo d'appello bis in corso a Milano per la vicenda della tentata estorsione relativa ai danni dell'ex patron della Pallacanestro Trapani. I giudici della quarta Corte d'Appello di Milano hanno derubricato il reato da tentata estorsione a minaccia e hanno dichiarato il "non doversi procedere" per intervenuta prescrizione nei confronti di Dell'Utri e anche del boss mafioso Vincenzo Virga. I fatti risalgono al 1991-'92.

piccolo fly, ca Commentatore certificato 14.04.09 21:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

buonasera, popolo di navigatori!

sono "leggermente" irritato!

e a causa di questa mia "leggera" irritazine auguro a tutti coloro che sanno di avere la coscienza sporca ma vogliono comunque tenere il "cadreghino" una morte lenta ma dolorosa, sulla sedia a rotelle ma senza rotelle, che debbano chiamare la badante in nero che non arriva, e affoghino nel loro vomito, che gli crolli addosso la casa costruita in sicurezza come le scuole, gli ospedali, gli asili, eccetera che avrebbero dovuto costruire.
auguro a loro e a le loro famiglie di merda le stesse sofferenze che hanno portato in abruzzo, in irpinia, in friuli, e nelle tragedie nazionali degli ultimi decenni!
gli auguro dal più profondo del cuore di dover andare a piangere i parenti morti per cause "innaturali" come ho fatto io!

sono molto incazzato, e spero che come me ce ne siano anche altri!

adesso aspetto il "contradittorio" dei soliti figli di puttana di troll di merda, che spero vivamente un giorno di poter incontrare anche nella realtà, così da potermi sfogare un pò e finalmente poterli indrottinare al buon senso una volta per tutte!

mandi vi aspetta, stronzi!

Mauro Medeot (mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 23:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLDI VERI

Non si fà che parlare di soldi , 600 milioni di euro social card , 40/50/60/80 miliardi di euro per le grandi opere , milioni di euro per finti incentivi per precari , disoccupati , milioni di Euro per la cassa integrazione , 12 MILIARDI DI EURO PER LA RICOSTRUZIONE IN ABRUZZO , due anzi tre milioni di Euro donati dal papa , 300 , 400 milioni di euro risparmiati per l'ELECTION DAY MA LA BOSSI-TAX NON VUOLE , deliri , rabbia , coglioni , MILIARDI DI EURO DA RECUPERARE DAI PARADISI FISCALI .....COME ?

IL DIBATTITO E' APERTO

TUTTI DISCUTONO

TUTTI , CI PRENDONO PER IL CULO
...................................... ...................

I SOLDI CI SONO

SONO 98 MILIARDI DI EURO EVASI

SONO 98 MILIARDI DI EURO SENZA INTERESSI

SONO 98 MILIARDI DI EURO ACCERTATI DALLA CORTE DEI CONTI

SONO 98 MILIARDI DI EURO DELLE CONCESSIONARIE DELLE SLOT MACHINE

...................................... .........................

Gli avvocati delle concessionarie hanno fatto ricorso ; hanno chiesto alla cassazione di pronunciarsi e di spostare LA CAUSA E COMPETENZA al compiacente TAR .

LA RISPOSTA LA AVREMO AL PROSSIMO CARNEVALE DEL 2010????

..............

Un iniziativa dei BLOGGER , culminata nella rete , nella presenza davanti al PM .

una PETIZIONE che NOI TUTTI DA SOLI ABBIAMO PORTATO A PIU' DI 5500 FIRME .

un iniziativa per un blog unito , per dei blogger non al servizio di qualcuno , ma insieme per qualcosa .

Chi è contro l'unione dei blogger , è contro il movimento.

http://www.firm.iamo.it
togliete il puntino.....

Tinazzi

http://beppegrillo.meetup.com/878/

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.09 12:31| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono 98 miliardi di euro evasi dalle slot-machine

governo inutile recupera l'evaso e usalo per la ricostruzione in Abruzzo

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.09 10:19| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Beldidietro ha la faccia come il culo

mark kaps Commentatore certificato 14.04.09 23:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Sorpresi?
Ma non avete capito che è tutto preparato ai tavoli dei vari ristorantini della capitale.
Mentre voi dormite per alzarvi alle 4 del mattino per andare a lavorare, loro vanno a casa a dormire dopo aver cenato in modo trasversale.
Non gli frega più niente perchè non c'è più niente da fare.
E' tutto marcio.
A noi impongono l'etica sociale, la pulizia spirituale, l'onestà fiscale, l'eroismo lavorativo, l'amore coniugale, il rispetto filiale, la spiritualità isterica, la devozione gerachica verso le parole perchè solo di parole si tratta.
Mentre loro immergono le mani nella torta e la dividono smembrandola, imbrattandosi i vestiti costati quanto un anno dei miei stipendi di merda, io penso agli anni che mi restano e butto giù una pillola per evitare che mi scoppino le arterie dalla pressione alta.
Guardo quelle 4 troie che muovono il culo in televisione pensando che no, una così non può stare meglio di me che mi spacco il culo tutti i giorni alle dipendenze di un analfabeta e metto via gli spiccioli per tentare, solo tentare, di assicurarmi qualche anno di riposo vero, senza l'ansia di farmi beccare dentro a un cesso a fumare una sigaretta come un ragazino di 14 anni.
Loro fanno i dibattiti a spese mie mentre io penso che avrei voglia di uscire con una tanica di benzina e dar fuoco a tutto quello che trovo.
Loro mi dicono che l'unico modo per tirar fuori qualcosa da quello che risparmio è investire in titoli, mi terrorizzano con la prospettiva di non riuscire ad avere una pensione dignitosa e poi mi fanno vedere la gente, negli stati uniti, accampata come profughi sulla loro stessa terra.
Mi costringono alla flessibilità, lavorare sabato e domenica con niente da fare, ma solo perchè si sappia in giro che si lavora altrimenti il titolo dell'azienda crolla.
Esco e mi trovo i banchetti dei fascisti nelle piazze che promettono equità sociale quando anche un coglione ha capito che è dalla disuguaglianza che il capitale trae il suo profitto.

Beppe Fenoglio Commentatore certificato 15.04.09 00:52| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE DA SABRO DEL MEETUP NAPOLI!

MOLTI MEETUP SI STANNO MOBILITANDO IN FAVORE DELL'ABRUZZO
SUL NOSTRO SITO TROVATE VIDEO, FOTO E TESTIMONIANZE DEGLI AIUTI CHE I GRILLINI DI TUTTA ITALIA STANNO PORTANDO ALLE POPOLAZIONI COLPITE DAL TERREMOTO

http://www.meetup.com/Gli-amici-di-Beppe-Grillo-di-Napoli/boards/thread/6680351/0/

Sabrina Cozzolino, napoli Commentatore certificato 15.04.09 07:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

pompiere bergamasco morto in Abruzzo

"Con un defibrillatore Marco Cavagna si poteva salvare"

http://www.bergamonews.it/lettere/articolo.php?id=9405

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 21:37| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, un riconoscimento all'operato di Impregilo, l'azienda che ha realizzato il termovalorizzatore di Acerra.
«Gli uomini di Impregilo - ha detto il premier intervenendo dal palco - sono veri eroi che qualcuno ha cercato di ostacolare, ma hanno tenuto duro».
I ritardi nella realizzazione dell'opera si erano infatti allungati anche a causa delle vicende giudiziarie che avevano coinvolto la stessa Impregilo.


CHITAMMUORT...


Scusate, una mia piccola caduta di stile!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 23:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordatelo sempre!
In italia, nel 1938, una legge regalava 5.000 lire per ogni ebreo segnalato alla polizia politica.
Queste leggi sono entrate in vigore in italia 2 giorni prima la notte dei cristalli in germania.
Ricordate sempre che gli italiani non sono brava gente.
Sono un popolo di servi, di profittatori, di millantatori, di nobili con le pezze al culo.
E sono gli stessi che per risparmiare sulle forniture vendono sabbia per cemento armato, vendono carne putrefatta ai paesi del terzo mondo.
Sono quelli dei contratti con mille clausole vessatorie, del conti correnti da 0,001% di interesse a credito e il 13% a debito.
Sono quelli che ti inculano a sangue per dimostrare il loro potere e poi si inginocchiano davanti al prete a chiedere perdono per i propri peccati.
Sono come quello che dalle antenne di radio maria diceva che il terremoto in fondo non è stata una brutta cosa perchè ci rende partecipi della sofferenza del creatore.
E io giuro che non ce la faccio più a mandare giù tutta 'sta merda tutti i giorni.
BASTA!
Abbiamo una classe dirigente senza regole.
Gente come briatore che dice che secondo lui in italia ci vorrebbe un dittatore, ma illuminato.
Gente come lapo, che fino all'altro giorno tirava coca e massaggiava uccelli duri e adesso si fa vedere con addosso un paio di occhiali che nemmeno elton john si rischierebbe ad indossare.
La figlia dell'uomo con i capelli finti, il giorno del matrimonio, sembrava leo Gullotta vestito da donna.
La carfagna ha mostrato il culo fino all'altro giorno e adesso vorrebbe farci capire che lei conosce i problemi delle casalinghe, delle operaie, delle impiegate da 800 euro al mese.
BASTA con 'sto vaticano che mette il naso dentro a tutto e che fa soldi a palate senza muovere un dito.
Andate a lavorare.
Fatevi una famiglia e dei figli prima di parlare dei problemi dei giovani.
BASTA!
Ne ho i coglioni pieni.
Ma pieni davvero.

Beppe Fenoglio Commentatore certificato 15.04.09 01:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ Grillo dio non é un nome di persona! @@

Scrive Beppe....
..Vai a vedere chi ha l’Imprégilo,o Impregìlo,lì ci sono sempre gli stessi,ci sono i Benetton,c’è Gavio,Ligresti,questa gente vorrebbe fare le centrali nucleari anche in Abruzzo!Siamo senza ormai ritegno,ci meritiamo di scomparire tutti, ma Dio, Dio,Dio,per l’amor di Dio dove sei?Dio non perdonare perché questi sanno quello che fanno!...................
###################
A differenza di Ligresti e Benetton "dio" non é un nome di persona!
Quando impareremo tutti(Grillo compreso)a scrivere dio,cardinale,vescovo,premier e ministro delle pari opportunità,usando le minuscole di "muratore","operario" e "presidente" il mondo sarà certamente un mondo migliore.
#######

#####
I pretoni "dicono",per ora,"dicono" che tireranno fuori 5 milioni di euro.
Cazzo che paura che hanno che il contribuente italiano si svegli.L'8 per mille che non viene a loro "espressamente dato" deve finire direttamente su un fondo creato all'uopo per i terremotati.(Punto e basta)
Cam.
P.s.
La chiesa,con l'8 per mille,ci "ruba" 936 milioni all'anno.Poi ci "ruba" tantiSSimo in altri modi.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 14.04.09 21:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

OT OT OT Consiglio per tutti prendete appunti e scrivete!!

Al Garante Antitrust sig. Antonio Catricalà
al Ministro dello sviluppo economico On. Claudio Scajola
E p.c.
Guardia di Finanza
Adiconsum
Altroconsumo
Federconsumatori
Codacons
Osservatorio prezzi e tariffe
On. Antonio Di Pietro (I.D.V.)
On. Pierferdinando Casini (U.D.C.)
On. Dario Franceschini (P.D.)

Egr. sig. Catricalà,vorrei portare alla sua attenzione l’insensato aumento dei prezzi al consumo dei carburanti per autotrazione ,sia benzina che diesel.
I gestori della rete di distributori nazionali (nessuna compagnia petrolifere ne è immune!) applicano di propria iniziativa,aumenti fino a 0,20 cent al Litro sul prezzo stabilito per legge che dovrebbe oscillare,secondo la vostra tabella pubblicata sul sito www.osservaprezzi.it/livelli/carburante/prezzirilevati.asp da un minimo di € 1,094 ad un massimo di 1,169 per litro.
Praticamente ci sono aumenti considerevoli,per gli automobilisti, che variano dai 10% fino (addirittura!) ad un buon 25% e vista la crisi che stà attanagliando il nostro paese,lievitare la spesa dei cittadini con la scusa degli introiti dei gestori,non è una cosa giustificabile.
Le domande che le porgo sono queste:
Possibile che un’ente come il vostro non è in grado di monitorare la rete dei distributori sia a livello regionale che locale?
Perché,nonostante il continuo denunciare di queste situazioni anomale nessuno a preso alcun provvedimento?

Indirizzi :

federconsumatori@federconsumatori.it
garante@osservaprezzi.it
urp@sviluppoeconomico.gov.it
urp@gdf.it
antonio.catricala@agcm.it
dipietro@antoniodipietro.it
franceschini_d@camera.it
pier@pierferdinandocasini.it
http://www.altroconsumo.it/asp/contatti/Contact.aspx?idC=9
http://www.codacons.it/contatti.asp
adiconsum@adiconsum.it

Vogliamo fare almeno il minimo indispensabile su un argomento che riguarda tutti o continuiamo a sparare cazzate tra noi??

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 15.04.09 00:31| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ho visto ballarò si stanno coprendo un con l'altro, adesso accusano il sindaco dell'Aquila di incapacità,non conosce qello che ce sul suo territorio, io da spettatore volevo spaccare la TV.(Sindaco hai tutto il mio appoggio, io non so di che colore sei)detto dal demente a libro paga dei politici,il mentone, da quattro soldi, maroni, e quella cazzo di demente che gli sta davanti, non sanno cosa dire, che fare,arrivano i nostri a salavare bertolaso dall'europa, chi cazzo è quel tizio definito professore, mentre bontà sua un padre va avanti scrivendo quello che a anno zero è stato denunciato come mai questo dramma vogliamo avere giustizzia ? attenzione Aquilani alla fine la colpa sarà vostra.

Richiesta a tutti quelli che ci leggono da la; per favore,cercate di convincere le persone anziane, donne, bambini, che possono e vogliono, a venire via da la, da togliersi dalle tende, e dagli sciami,che li stanno divorando da mesi, come potete trovare un po di serenità sotto le scosse.

galletti claudio 14.04.09 23:18| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Per superare serenamente il Ballarò di oggi,
almeno due canne e un paio di daikiri prima
di Crozza, secondo me.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.09 00:19| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Concessionarie AAMS condono AD MAFIAM:

Atlantis (31 miliardi),Cogetech (9,4 miliardi), Snai (8,1 miliardi), Lottomatica (7,7 miliardi),
Cirsa (7 miliardi di euro), Hbg (7 miliardi), Codere (6,8 miliardi), Sisal (4,5 miliardi),
Gmatica (3,1 miliardi) e Gamenet (2,9 miliardi).

http://www.firmi.amo.....

togliete il puntino, firmate e diffondete l'iniziativa in rete e fuori, GRAZIE!

P.S.

I nostri "cari" ministri stanno cercando i fondi per i nostri connazionali colpiti dal sisma,
quale finanziamento per questa causa potrebbe essere migliore??

Hanno valutato che ci vorrebbero 12 miliardi di euro per L'Aquila, bene, con il restante
potremmo risistemare tutta la situazione sociale ed economica del nostro paese!!

VOGLIAMO CHE CHI HA SBAGLIATO PAGHI PER LE SUE COLPE!!

max.

Cin.zia d.p. Commentatore certificato 15.04.09 13:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aiuti per Abruzzo.

Ci sono 98 miliardi di euro e.v.a.s.i dalle slotmachine condono alla m.a.f.i.a.m.

beppe dillo a questo governo di recuperare questi soldi e usarli per la ricostruzione in Abruzzo

ALTERNATIVE per combattere IMPREGILO:

Ci sono tutti i CIGS messi forzatamente causa di questa crisi globale costruita ad hoc.
che dite li mandiamo a costruire?

sono CIGS senza produttività.

Altra cosa inquietante opera di governo ....
aumenta i costi dei t.a.b.a.c.c.h.i m.o.n.o.p.o.l.i.z.z.a.t.i per favorire il c.o.n.t.r.a.b.b.a.n.d.o. di s.i.g.a.r.e.t.t.e proveniente dall'e.s.t e dalla C.i.n.a
Complimenti governo P.D.L, un governo dalla parte della m.a.f.f.i.a .
ben detto "Mark kaps "ecco il menu' del governo:
La ricostruzione come aperitivo,il ponte come primo,le centrali come secondo intervallate dal sorbetto dell'expò

Maverick. Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.09 12:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=54487&sez=HOME_INITALIA

L'Aquila, capannone pieno di reperti sequestrati
Il procuratore: tanti potevano essere ancora vivi

Il sindaco: gravissimi errori nell'esecuzione dei lavori per l'ospedale
Casa studente, una teste: chiesi controllo il 30 marzo, mi dissero tutto ok

ROMA (14 aprile) - Mentre la Regione, per bocca del presidente Gianni Chiodi, annuncia che si costituirà parte civile nei processi a eventuali responsabili per i disastri causati dal terremoto del 6 aprile, il sindaco Massimo Cialente denuncia «gravissimi errori nell'esecuzione dei lavori dell'ospedale dell'Aquila». Cialente, che è anche medico ospedaliero, a Rainews24 dichiara che «l'ospedale non era agibile, è vero, ma l'agibilità viene certificata al completamento dei lavori».L'ospedale, uno dei punti principali dell'inchiesta. E proprio l''ospedale, nuovo e ora del tutto inagibile, «è uno dei punti principali» dell'inchiesta del procuratore Alfredo Rossini. «A prescindere da ciò che è già emerso, e cioè la mancanza del certificato di agibilità», la centralità dell'ospedale nell'indagine, spiega il magistrato, è dovuta al fatto che «la nostra priorità è data ai grandi edifici nuovi che però sono crollati lo stesso. L'ospedale, è stato oggetto di un'inchiesta parlamentare: noi abbiamo già acquisito tutti i risultati di quella inchiesta».

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 21:45| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe anche io sono incazzato tanto...almeno tanto quanto te!
Ma ora è la gente dell'Abruzzo che si deve INCAZZARE per prima, la stessa gente che alle ultime elezioni ha "eletto" il compagno di merende del nano che porta la solidarietà a quel verme bastardo di del turco, ladro ignobile che ha fatto i soldi sulla pelle dei morti abruzzesi!
E quella merda umana di fini?
Non ha nemmeno il coraggio e l'intelligenza di stare zitto.
Avrei voluto vedere sua figlia sotto le macerie, così come avrei voluto vedere la stirpe del nano e dei suoi compagni di mafioparlamento.
Beppe io sono INCAZZZZZATO DA PAURA!

GIUSEPPE F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 21:55| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

....ciao raga!
...copiate e diffondete questo link!!!!!!
http://lombardia.indymedia.org/node/16340

Simone V., Barcelona Commentatore certificato 14.04.09 21:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Carissimo beppe!!
Sarò brevissimo anche perchè sono O.T.
Se vuoi che in questo blog ci sia ancora "quella" voglia di scrivere commenti, "PER CORTESIA", metti un pò di ordine!!!
E' tutto uno schifo!!!!
Ma ti rendi conto di quanto è decaduto questo blog???
Dovrei starmene zitto???
Su un totale di 1000 commenti ce ne saranno si e no 50 che si possono ammirare tutto il resto è IMMONDIZIA!!!!
Mi dispiace moltissimo ma è così!!!
Lo dico in parole povere e molto semplicemente ma è così!!!!
Anche perchè, io, non ho la "Dimestichezza" e la "sintassi" come tanti "quì dentro" (loro la "sintassi" la usano per altre storie.....!!!!)

Buona notte!!

GERONIMO . Commentatore certificato 14.04.09 21:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe grandeeeeeeeeeeeeeeeeee, ho avuto un orgasmo.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 20:53| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Tema: Ecologia, delinquenza organizzata affari e malcostume.

In diverse piccole città del nord a ridosso dei comuni si sino create le cosiddette "isole ecologiche", spazi organizzati in cui gli abitanti possono liberamente (senza spendere e senza inquinare il territorio) andare a gettare di tutto.

Lo si fa in modo organizzato: ogni materiale viene (dagli stessi utenti) differenziato e gettato via.
Serve per tutto, dalle vecchie inservibili lavatrici o televisori, dal cartone alla plastica, ai residui organici come terriccio, piante ormai morte, olii usati, pile, batterie d'auto inutilizzabili ecc..

Il tutto è sorvegliato da volontari es. pensionati che, in qualche maniera invece di stare a casa a ciondolare si guadagnano (credo abbastanza) nel rendere un servizio alla collettività e magari portarsi a casa un ricavato.

Come mai? Perchè gli scarti servono, servono le vecchie lattine di alluminio, serve la carta ecc..

Ci si domanda perchè non si faccia ovunque.
Le grandi e le piccole città sono, al sud, circondate da immondizie sparse, abbandonate qui e la perchè non si sa dove andarle a gettare.

Nessuno ci guadagna, anzi! l'ambiente ci perde e ci perdono coloro che vivono in sentieri o trazzere invase da rifiuti di tutti i tipi, da vecchi materassi a carcasse di tutti i tipi, costituendo un pericolo alla circolazione e alle popolazioni che lì abitano.

Provate a guardare in certe vie periferiche intorno, per esempio, a Catania ma non solo.
Ogni tanti i cittadini, esausti, danno fuoco a immondizie di tutti i tipi lì abbandonate con rischi per chi passa da quelle parti e per le stesse abitazioni, per non parlare dei residui tossici, degli effluvi di diossina ecc..

Le isole ecologiche sono sia un servizio alla collettività sia un business per chi ci lavora.
Perchè chi "gestisce" il tutto in certe zone non compie anche un servizio alla collettività? perchè il comune non offre tali servizi?
Si darebbe lavoro, ci sarebbero meno sprechi e guadagni per tanta gente.

rosario v. Commentatore certificato 14.04.09 22:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Volete che le cose cambino,

leggete e riflettete,

Un sant'uomo ebbe un giorno da conversare con Dio e gli chiese:
Signore, mi piacerebbe sapere come sono il Paradiso e l'Inferno.
Dio condusse il sant'uomo verso due porte.
Aprì una delle due e gli permise di guardare all'interno.
Al centro della stanza, c'era una grandissima tavola rotonda.
Al centro della tavola, si trovava un grandissimo recipiente contenente cibo dal profumo delizioso.
Il sant'uomo sentì l'acquolina in bocca.Le persone sedute attorno al tavolo erano magre, dall'aspetto livido e malato.
Avevano tutti l'aria affamata. Avevano dei cucchiai dai manici lunghissimi, attaccati alle loro braccia.
Tutti potevano raggiungere il piatto di cibo e raccoglierne un po', ma poiché il manico del cucchiaio era più lungo del loro braccio, non potevano accostare il cibo alla bocca.
Il sant'uomo tremò alla vista della loro miseria e delle loro sofferenze.
Dio disse:- Hai appena visto l'Inferno.Dio e l'uomo di diressero verso la seconda porta.-
Dio l'aprì. la scena che l'uomo vide era identica alla precedente.
C'era la grande tavola rotonda, il recipiente colmo di cibo delizioso che gli fece ancora venire l'acquolina.
Le persone intorno alla tavola avevano anch'esse i cucchiai dai lunghi manici.
Questa volta, però, le persone erano ben nutrite e felici e conversavano tra di loro sorridendo.
Il sant'uomo disse a Dio:
- Non capisco! - E' semplice, rispose Dio, dipende solo da un'abilità.-
Essi hanno appreso a nutrirsi gli uni gli altri mentre gli altri non pensano che a loro stessi.

Si stima che il 93 % delle persone non voterà questo messaggio.
Se fate parte del 7% che lo faranno, ripostatelo con il titolo: « 7 % »

Io faccio parte del 7% e ricordati che dividerò sempre il mio cucchiaio con te!

alessandro pinna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.09 15:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema più grande dell'Italia e degli italiani, è che siamo pressapochisti. Pretendiamo di ottenere il massimo impegnandoci il minimo, e questo succede in tutti gli aspetti della vita civile. Succede anche che piuttosto che reclamare a gran voce i nostri diritti, ci accontentiamo di quello che ci viene elargito sotto forma di elemosina, ringraziando anche elettoralmente chi si è fatto beffe di noi arricchendosi sulle nostre vicissitudini. L'importante è che le case vengano costruite, non importa se poi alla prima scossa cadono perchè si è fatto "pressapoco" qualcosa di simile al cemento armato per lucrarci un po' su. Non importa il parere dei geologi se si decide di costruire sul letto di un fiume che esonda ad ogni minima pioggerella. Perchè si dovrebbe impedire a chiunque di costruire piani su piani in barba ai calcoli delle strutture portanti, tanto i terremoti non si possono prevedere, e magari il prossimo è lontano? Così come magari è lontana la prossima eruzione del Vesuvio, mica vorremo togliere ai cittadini di Napoli la possibilità di potersi costruire una bella casa con panorama mozzafiato, per colpa di un evento che magari accadrà domani, ma magari non accadrà mai. Poi le catastrofi avvengono, e ci basta una promessa e una carezza sulla testa da parte di un personaggio importante per convincerci che è tutta colpa della terra che trema, non di chi ha costruito senza scrupoli, magari anche in terreni poco idonei non di chi non ha dato l'allarme generale nonostante le scosse ripetute allertando solo la prefettura, evacuata tre ore prima della scossa fatale; non di chi firma i condoni edilizi a raffica e di chi da l'agibilità senza fare nemmeno un sopralluogo. Da altre parti del pianeta non sarebbe successo niente. Noi chiniamo la testa davanti a quella che continuano a propinarci come fatalità mentre i veri sciacalli cercano facili consensi elettorali e impennate di share sui morti, scaricando le colpe sulla terra, su Santoro e su Travaglio.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.09 12:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO A TUTTI I MEETUPS


Scrivete su questo blog un rendiconto continuo, costante e puntuale di OGNI attività che realizzate o di ogni progetto che state avviando, compatibilmente con le esigenze di riservatezza.
Facciamo risalire di qualità questo spazio, anche contro le intenzioni del gestore.

Grazie.

Exidor . Commentatore certificato 15.04.09 08:56| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dove cazzo è finita la sinistra? Orami il PD si sta levando la maschera e sta dimostrando quello che è in realtà: una massa di leccaculo del potere, semplicemente funzionali ad esso. Chi crede ancora nel PD mi dia qualche motivo per cui dovrei crederci anch'io? Forse, dico forse, c'è rimasto Di Pietro, anche se dovrebbe fare un bel lavaggio dei propri panni con un bel po' di biowashball.

Anto N. Commentatore certificato 14.04.09 23:56| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro Santo Subito.

Wandel Thoreau Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.09 21:07| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Dio Perdona sempre.
L'Uomo, a Volte.
La Natura, mai.
Non son massime mie , ma di Don Valentino.
E son PArole d'Amore.....

L'Uomo, a volte, non dimentica.
Questo, l'ho Notato io.

enrico w., novara Commentatore certificato 14.04.09 20:40| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

SPERIAMO DAVVERO CHE SIA L'ULTIMA PER
- IL NANO
- IL PDL
- LA LEGA DEI COGLIONI DEL NORD
- L UDC E TUTTI I SUOI MALAVITOSI
- I LECCHINI DEI GIORNALISTI
- GLI IMPRENDITORI CON LE PEZZE AL CULO
- ECC...ECC...ECC...

t. z. (duke fleed), vialattea Commentatore certificato 14.04.09 20:54| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori