Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Grillo168 - La pittima del Parlamento

New Twitter Gallery

grillo168-20090512.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

"Noi siamo qua, davanti al Parlamento, come “pittime”! Noi chiediamo, abbiamo un credito di 350.000 firme, perché c’è una legge popolare che abbiamo fatto da due anni – 350.000 cittadini hanno firmato – e le firme giacciono da qualche parte. Allora noi chiediamo. Chiediamo e vogliamo delle spiegazioni, dalla Commissione degli Affari Istituzionali. Ci sono le commissioni apposite, ci sono i Presidenti. Vizzini è uno di questi e ci dirà cosa vorrà fare. Se prenderà nota e capirà che 350.000 cittadini stanno aspettando:
1) Per mandar via i pregiudicati e i condannati in via definitiva in Parlamento, soprattutto quelli
2) Due legislature e poi a casa! Non 20, 30 o 40 anni a stipendi incredibili. Due legislature e poi a casa. Due legislature sono otto o dieci anni.De Gasperi ha fatto otto anni ed è diventato “De Gasperi”!
3) La cosa più importante. Il voto di preferenza. Lì dentro ci sono mille persone, mille parlamentari. Questi mille sono stati eletti da sette persone. Sette persone hanno eletto gli altri 993. Vi sembra normale questo? È una democrazia? Sono state elezioni anticostituzionali. Sono abusivi.
Quindi noi chiediamo un riscontro. Almeno che discutano questa legge popolare che abbiamo firmato, ripeto, in 350.000 cittadini, in Parlamento. E dato che il primo firmatario della legge che deve discuterla in Parlamento sono io, ecco perché faccio la pittima.
La pittima è una figura della Genova del ‘500, del ‘600. La pittima si vestiva di rosso e seguiva quelli che dovevano i soldi a delle persone. Era mandata dal creditore per seguire il debitore. La pittima non era violenta. Era uno che glielo menava a sangue. Gli diceva: “dagli i soldi … dagli i soldi, ti prego. Dagli i soldi!” E lo sfiancava. Glielo menava tanto che questo gli diceva: “ti do tutti i soldi che vuoi, basta che ti levi dai coglioni.” La pittima era straordinaria perché vestendosi di rosso identificava tra tutti il debitore. Quindi io lancio oggi questa forma di protesta per chiunque deve dare dei soldi, chi è in debito. Chi si sente in credito di democrazia si mette una cosa rossa sopra e sta vicino alla persona che è il debitore. In questo caso il Parlamento, debitore di democrazia.
Quindi dovremo, da oggi, seguire tutti quelli che devono dei soldi in Italia. Dai manager delle società private e pubbliche. Allora, se sentite questo messaggio, mettetevi qualcosa di rosso tipo un fazzoletto rosso e seguite! La pittima è buona. La pittima è menosa, ma buona. Non grida. La pittima si avvicina alla sua vittima e gli dice: “dai, dai. Dagli i soldi ai tuoi impiegati. Perché sei scappato con i soldi? Ridagli i soldi!”
Ecco, questa è la figura che c’era a Genova nelle nostre Repubbliche Marinare. E funzionava! Funzionava da bestia. Abbiamo solo questo. Abbiamo le nostre armi, che sono le webcam e la Rete!
La pittima può essere intercambiabile. Io adesso mi toglierò questo vestito. C’è qualcun altro che lo prenderà. La pittima potrebbe essere chiunque. La pittima siete voi. Siamo milioni di pittime. Non vi daremo tregua finché non avremo risposta su che fine hanno fatto 350.000 firme di 350.000 italiani, per mandare via e cominciare a cambiare questi palazzi, dove dentro c’è la Cloaca Massima! Grazie a tutti.
[…]
Questa è una esperienza che è stato bello fare. Abbiamo fatto due o tre passi. Ora, se tu fai una inquadratura generale, guarda le facce di questi ragazzi. Posso dare forse qualche problema? Li vedi chi sono?! Ma fare due passi, così, e vedere la polizia da tutte la parti. Correvano con le ricetrasmittenti: “ecco, passano di qua, state pronti. Passano di là.” Guarda le facce di chi passava! È molto inquietante quello che sta succedendo in questo Paese. C’è qualcosa che sta cambiando. Sotto i nostri occhi!"

Le liste Civiche a Cinque Stelle
Le liste già certificate:

Adria Ro
Ancona
Bari
Bellaria - Igea Marina
Bergamo
Bernalda
Bologna
Bomporto
Brindisi
Caltanissetta
Capannori
Carpi
Castenaso
Cattolica
Cavriago
Cesena
Cologno Monzese
Empoli
Fano
Ferrara
Firenze
Follonica
Forlì
Frascati
Giaveno
Grosseto
Guastalla
Livorno
Modena
Mogliano Veneto
Monte San Pietro
Montemurlo
Novara
Padova
Paese
Palazzolo sull'Oglio
Parma
Pavia
Perugia
Pesaro
Pescara
Ponzano Veneto
Prato
Quinto di Treviso
Reggio Nell'Emilia
Rivoli
Roma
Rozzano
Rubiera
San Giuliano Milanese
San Miniato
San Pietro in Casale
San Prospero
Spoleto
Terno D'Isola
Torino
Tortona
Treviso

Cerca la tua città ->

Discuti nel forum su:
Acqua, Ambiente, Energia, Servizi ai cittadini, Sviluppo, Trasporti

Ci sono 336 gruppi degli "Amici di Beppe Grillo": cerca quello più vicino alla tua città

 

 

12 Mag 2009, 13:54 | Scrivi | Commenti (947) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Anch'io voglio darti il mio 5 per mille. Come possiamo fare?

Guidotti Claudia 20.05.09 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che la gente iniziasse a pensare invece di impegnarsi e spremersi per criticare questo o l'altro in modo sterile e non costruttivo.
In anni di lavoro nel sociale ho scoperto che piace di più criticare che trovare una soluzione alternativa o ancor meglio più efficace, perchè l'alternativa migliore per molta gente è ancora spegnere il cervello (..e accendere la tv..)e pensare a che belle ferie si farà questa estate... quando moltissime famiglie pensano a che bello riuscire a non finire i soldi al 20-25 del mese...
quindi se qualcuno si muove per agire, per cambiare, agita il mare del Conte Ugolino...

Giorgio S. 19.05.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
non conoscevo la figura della pittima, pensi che possa ridare il senso della giustizia al nostro paese?
è di qualche settimana fa il caso a milano credo del vigile che ha vinto la sua battaglia legale per il diritto a portare i capelli lunghi, come le donne. non trovi ridicolo che la giustizia si occupi di queste stronzate?
alle persone caro beppe non frega nulla della giustizia, a meno che non siano loro stesse coinvolte in qualcosa, per la quale a quel punto farne richiesta.
è da questo principio che bisogna ripartire, tu dici la politica deve ripartire dal basso con le liste civiche, non è vero. la politica è l'arte di collocare idee proprie nella testa altrui, idee che derivano discipline diverse come l'economia, la giustizia ecc. non possiamo ripartire tutte le volte dal basso, sarebbe come se ogni uomo nella sua vita fosse costretto ad inventare la ruota anzichè usare quella del suo predecessore! chi subentra deve farsi erede culturale di chi lascia, quando ciò non avviene allora si lascia spazio in politica a figure grottesche come berlusconi (capace di far sentire le persone dei furfanti come lui, e quindi acquisire la loro simpatia).
dunque se la collocazione di idee va a buon fine le persone sentono propri principi e valori impedendo a chiunque di violarle.

raffaele c., roma Commentatore certificato 18.05.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

IL CATASTROFISTA

Lentamente....indolore(ma fino a che punto?)vuole passare questo uragano...che non ancora ben manifesto serpeggia nelle frasi di piazza del mercato. Un sentore grigio che ci riporta a tempi che si pensavano lontani...ma ora VUOTI!!E dico vuoti perchè se 30 anni fa c'erano ancora ideologie diverse e radicate oggi quelle non ci sono più...oggi solo profitto,conoscenza, furberia, autoprotezione dal "nemico", successo, notorietà...
Siamo estremamente vuoti ed incosci davanti a ciò che si sta prospettando...senza memoria... e senza storia grazie all'imbarbarimento delle culture televisive.Possiamo aspettarci solo l'ignoto, l'inconcepibile e l'irrazionale dalle generazioni colpite da questi retaggi culturali forzati; nel momento in cui ci ritroveremo ad una vita più sobria ed essenziale...il nostro orto, le nostre galline, e il desco quotidiano senza fronzoli, il padrone che passa a bacchettare, la gente che lavora per un dito in...Ma adesso.. scusate OHOHOOOH!!!! CRETINI!!! non buttate giù i sacchi di sabbia!!!!! Guido torna di sentinella!!!! PASSO E CHIUDO 15 0tt 2009 Firenze TEMP 12° IL PENTOLONE ITALIA E' A 60 GRADI E SI SOPPORTA ANCORA BENE.....PACE E BENE A TUTTI K - ROGER!!!
Meditate gente, meditate

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato 15.05.09 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Cara Santa Romana Chiesa, caro Berlusconi,
a me non interessa sapere se Veronica era stata una velina o meno, anche perchè non è lei che devo votare.

Mi interessano invece la bravura, la moralità e la lealtà di un politico candidato nel momento in cui debbo scegliere.

Non considero bravo colui che, una volta arrivato sul seggiolone, invece di trovare la strada per migliorare la nostra economia, emana leggi per non finire in galera per reati che tra l'altro ha commesso.

Non considero persona morale neppure chi si confida, fa regali e si apparta in privato, superata ormai l'età dei 70 anni, con una ragazzina che sculetta in un album fotografico in cerca di notorietà

Non considero moralmente affidabile neppure chi denigra la propria moglie, madre dei propri figli, una volta scoperto in "glagranza di reato", cioè a farle le corna con la suddetta ragazzina.

Non considero leale, chi tradisce la propria moglie intitolando il suo potere.

Per la legge, chi ronza attorno ad una minorenne all'età di 70 si chiama pedofilo anche quando la minorenne in questione è consensiente.

Chi dona invece attenzioni ad un'altra donna, togliendole alla propria moglie e hai propri familiari si chiama traditore.

Un uomo fatto in questo modo, non può e non lo si deve neppure votare, perchè prima o poi, tradirà anche l'Italia e i suoi elettori.

Ma a Noemi, sarebbe piaciuto un povero pensionato FIAT ormai datato, di circa 70 anni, basso, un pò rilassato di cicce e soprattutto pelaticcio?

Ho i miei dubbi...

settore menopausa 14.05.09 21:38| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 14/05/2009
CARO BEPPE, MA TU li hai tanti avvocati come li ha il PAPI.
PREVITI, TAORMINA, GHEDINA, PECORELLA ECC..
MA VA LAAAA MA VA LAAAA MA VA LAAAAA.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 14.05.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=4NDXu05vaKg

gregorio amicuzi 14.05.09 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Lega assassina, l' Italia va in rovina

ivan IV Commentatore certificato 14.05.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Apprezzo sinceramente la citazione storica della pittima, ma trovo gli argomenti, come al solito, qualunquisti. Innanzitutto Grillo mette insieme tutto in un calderone e confonde i concetti, poi non capisco quando dice che bisogna buttare fuori gli attuali parlamentari dal Parlamento: e chi ci andrà? Io non capisco che idea di società hanno in mente Grillo e i suoi, se lui si rende conto della complessità del nostro sistema, dell'importanza delle Istituzioni e del saperle gestire. Dire 'tutti fuori' per me significa non sapere quello che si dice. Forse un comico può fare a meno di tutto, ma, per fare un esempio che mi tocca personalmente, la scuola chi la gestisce?

Gloria Vizzini Commentatore certificato 14.05.09 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 5/600 gli uomini avevano una dignità da difendere .... quelli di dignità non ne hanno e se ne fregano se si manifeta con le "pittime" contro di loro.... son di gomma...

alex bian 14.05.09 03:07| 
 |
Rispondi al commento


Come si fa a far capire alle persone che l'immagine della società che ci viene raccontata è una interpretazione?

Voglio dire: è come il cane addomesticato: suoni la campanella e lui va a mangiare nella ciotola. Riflesso condizionato.

Ma si può fare aderenti per riflessi condizionati?

ora, lo so che è difficile parlare in termini psicologici dei problemi reali delle persone, certo andrebbe capito cosa è reale e cosa no.

E' vero quello che dicono vero o quello che vorremmo fosse vero?

Basta crederci.

Se credessimo di annullare il potere del Regime, questo scemerebbe in una settimana. Ma alle parole di lamentela non segue nessuna reale azione... nemmeno di fiducia.

Capite che le parole sono simboli, rappresentazioni della realtà, dunque astrazioni. A che mi serve un'analisi ineccepibile se non faccio nulla in conseguenza?

Grillo fa quello che può. Anche lo scrivente nel suo piccolo fa quello che può, ma se non ci sono "credenti" che replicano l'atto concreto, non si materializza nulla.

Sono banalità molto serie.

quando capiranno abbastanza per agire, sarà per disperazione o esasperazione, non per pensiero: è questo il problema.

w la rivoluzione w l'anarchia

ho sonno, frosinone Commentatore certificato 13.05.09 22:06| 
 |
Rispondi al commento

http://ventesimo.splinder.com/
Il papa in terrasanta!
Che scandalo!

Io Ventesimo 13.05.09 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Sto pensando a matrix...

la gente ha bisogno di essere dominata, ha bisogno di un dittatore, perchè ha paura di RESPONSABILIZZARSI....

Gli uomini hanno troppa PAURA DI ESSERE LIBERI, perchè la libertà implica RESPOSNABILITà.

E in martix si illudono di essere liberi: la gente chiama l'INDIVIDUALISMO IN CUI SI è RIFUGIATA LIBERTà.

Purtroppo L'EGOISMO domina (sebbene le conseguenze possibili siano due: o ci si svincola o ci si dirtuggerà). In entrambi i casi avrà termine.

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 13.05.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per come la vedo io se non si sincronizza una precisa volontà popolare che sia sufficientemente diffusa - -ovvero il desiderio profondo di libertà, ugualianza e fratellanza (sì, come la Francia dei sogni) - non ci si esce da sto pantano.
Perché vedete, mentre in Italia il sistema è a buon punto, nel resto del mondo sta arrivando. Il metodo è esattamente lo stesos che in Italia, solo che in altri paesi i capi di stato o del parlamento non sono dei buffoni senza vergogna... cioè sono attori più bravi e credibili.
Io dico: se hanno avuto e hanno tutt'ora la faccia lessa di dire che l'11 settembre è tutto vero (come nella versione ufficiale) allora non ci siamo.
Il coraggio di dire la verità viene prima di tutto.
Se Ahmadinejad viene fischiato e i cosiddetti paesi democratici non ascoltano, non c'è democrazia. Chi e quanti di voi hanno letto o ascoltato per intero il suo discorso? Pochi non è vero, bè, se la firma sotto il discorso o se sul pulpito ci fosse stato Obama, allora molti che negano la realtà dei fatti avrebbero ascoltato parole che non hanno nulla di folle.
Ma la democrazia rappresentativa non ci rappresenta. Noi popoli stiamo alla democrazia come gli schiavi ebrei stanno al faraone.
Ecco perché ci serve un Mosè per uscire dalla schiavitù, per essere guidati nella terra promessa.
Ma quanti schiavi sono pronti ad attraversare il mar Rosso?
(Scusate il parallelo biblico, ma si sposava benissimo).
Di qui si torna all'inizio della mia opinione.
Saluti

ho sonno, frosinone Commentatore certificato 13.05.09 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Grillini, raccomando di comprare subito il libro "Tutte le battaglie (perse) di Beppe Grillo", il poverino ne ha bisogno per comprare qualche villetta da qualche parte! Tanto per non emulare i suoi nemici...del cuore!

Volatile pn 13.05.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il perchè le vostre 350.000 firme non valgono un fico secco ve lo ha già spiegato la Corte di Cassazione. Ancora insistete?

Volatile pn 13.05.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre dal mio punto di vista:a tutti quelli che
non centrano con Beppe,avvisate i vostri familiari pensionati, si è parlato di loro, costano troppo, ma per ora meglio stare fermi,(Sacconi), anche l'articolo 18 non è il momemnto, (Sacconi).Respinti 500, 660, 770, 800, respinti come se fossimo sotto attacco della terza divisione Africana,(Maroni)
E per non farci mancare nulla ma non vorranno mica
togliere la sanità pubblica? (Letta nipote & c.) quindi, ai menzonieri servili lecca culo, avviasati???? sindacati,operai,impiegati, ecc compresi avvisati !!!!
E al TG, si vedono in parlamento, sono troppi e ci costano ma non ne parlano, sono una mare di soldi buttati, giornali che ci costano ma non ne parlano.Neanche della Pittina.

galletti claudio 13.05.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Ieri in un convegno con Pardi, Vattimo e Tranfaglia

Di Pietro sprona gli intellettuali e chiama alla 'resistenza': ''Sveglia, l'olio di ricino è dietro l'angolo"

Il leader dell'Italia dei valori vuole il risveglio dell'Italia dal sonno berlusconiano: "C'è un'intellighenzia addormentata e incapace di reagire. Quando ci parlo cercando di coinvolgerli nel nostro progetto, incontro solo sufficienza, supponenza, strafottenza e pavoneggiamenti ". E invita all'adesione al suo partito: "Oggi mettersi con l'Idv è da coraggiosi"

Roma, 13 mag. (Adnkronos) - Antonio Di Pietro lavora alla "logistica della resistenza": convincere chi non vuole sottostare all'egemonia del "pensiero unico" a fare politica nell'Idv "a avere il coraggio di metterci la faccia" per risvegliare il Paese dal sonno berlusconiano. "Il rozzo, il villico, l'illetterato, il plebeo", quello che "studiava di notte per prendersi una laurea", ha spiegato in un convegno perche' ha deciso di rivolgersi agli intellettuali, ai professori universitari, agli scienziati, convincendoli a candidarsi nell'Idv alle prossime europee.

Accanto a Di Pietro, oltre al professore e deputato Pancho Pardi, siedono il filosofo Gianni Vattimo, lo storico Nicola Tranfaglia, il drammaturgo e regista Giorgio Pressburger, l'antropologa e editrice Luisa Capelli, "gente -spiega il leader dell'Idv- che rappresenta quella parte del Paese che ha deciso di non arrendersi". Come accadde alla vigilia del ventennio mussoliniano, Di Pietro vede un'"intellighenzia addormentata e incapace di reagire", mentre "vedo gia' avanzare l'olio di ricino".

continua:

http://www.adnkronos.com/IGN/Politica/?id=3.0.3308011933

manuela bellandi Commentatore certificato 13.05.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Le cose più importanti.

Dialogo tra un poverocristo e sua Santità:

poverocristo:
Santità

Santità:
dimmi figliuolo

Poverocristo:
Santità..ci sono troppe cose che non vanno in Italia..

Santità:
Dimmi figliolo..cosa c'è che non va in Italia?

P.C.
Santità..TANTE cose non vanno in Italia.Per esempio..solo per citarne alcune:
Tanti lavoratori non ce la fanno più ad arrivare alla fine del mese..anzi alcuni sono ormai senza lavoro e nn riescono nemmeno ad iniziarlo il mese!..e i figli e le mogli hanno fame...

Santità:
Lo so figliuolo..lo so..ma l'embrione ha la precedenza su questo problema...

P.C.
Santità..pure un sacco di pensionati non riescono più nemmeno a fare la spesa..e sono costretti a rubare nei supermercati..


Santità: Lo so figliolo..ma anche su questo l'embrione ha la precedenza..

P.C.:
Santità..L'italia è piena di ingiustizia..corruzione..prevaricazione..I potenti se la fanno sempre franca e i povericristi come me devono sempre pagare tutto..anche con la giustizia.

Santità:
Lo so figliuolo..lo so..ma l'embrione..

P.C.:
Santità..le case dei terremotati sono state distrutte perchè sporchi speculatori non le hanno costruite come dovevano..

Santità:
SI ma..l'embrione..

P.C.:
Santità..il governo sta facendo una legge che impedirà le intercettazioni telefoniche anche di gente corrotta e senza intercettazioni i delinquenti potranno continuare a compiere tante disonestà sulle spalle dei povericristi.

Santità:
Lo so figliolo..so anche questo..ma l'embrione ha ancora la precedenza..

P.C.:
Santità abbiamo un personaggio al governo che ha una sfilza di processi alle spalle lungo quanto un rotolo di carta igienica..controlla tutta l'informazione, frequenta minorenni e ha contatti con mafiosi.

Santità:
Si figliuolo..questo mi dispiace...ma l'embrione..

P.C.
Santità...la mafia tiene sotto un giogo di ferro e schiaccia la vita e la libertà di un terzo dell'Italia...

Santità:
Si...questo è grave...ma....l'embrione...

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.09 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, posso darti il mio 5x1000? come posso fare?

desi k., treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Cettina, tu dici che io così come ho bannato te, ho bannato quelli di sovranità. Giusto?

Questo significa chi ha bannato quelli di sovranità sono gli stessi che hanno bannato te.

Ok, perfetto, non fa una piega.Solo che se fossi in te, farei memoria a ricordare chi erano i più fervidi contrari a quelli di sovranità.....chi li ha insultati e chi entrava nei loro commento a dire che bastava un click.
Sono gli stessi che ti hanno bannato ora.....seguo la tua logica.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 13.05.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trasformiamoci tutti in PITTIME!!!!
Sono stanco di essere solo VITTIMA di questo governo ladro e pieno di incompetenti per di più pregiudicati!!!

Cristian B 13.05.09 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - "Sono rimasta esterrefatta per l'aggressione violenta e personale che alcuni giornali hanno condotto contro di me in seguito alla mia partecipazione all'ultima puntata di 'Annozero'". Lo sottolinea Monica Guerritore commentando le polemiche seguite alla trasmissione di Michele Santoro in cui l'attrice ha dato volto e voce alle dichiarazioni di Veronica Lario, uscite sulla stampa nelle ultime settimane.

"Non ho fatto altro in quella puntata che dar voce ad una pubblica presa di posizione di Veronica Lario -sottolinea Guerritore- non ho fatto altro che il mio mestiere. La clamorosa deformazione di ogni momento della mia vita in una sorta di incomprensibile vendetta, distorce e stravolge totalmente la mia identita'".

"Non immaginavo lontanamente -continua Guerritore- che tutto quello che si e' scatenato contro di me potesse mai accadere nel mio paese. Come ho sempre fatto nella mia vita cerchero' di difendermi da sola. Ho dato pertanto mandato a legali di fiducia -conclude- di accertare se vi siano gli estremi per una tutela giudiziaria della mia persona e della mia identita' di artista".

..........................

SAI MONICA...CON LA TUA ARTE E LA TUA VOCE HAI COLPITO NEL SEGNO...

E QUANDO QUALCUNO COLPISCE NEL SEGNO CONTRO IL NANO, I SUOI 'CANI DA RICATTO' BEN ADDESTRATI ALLA BISOGNA SONO SEMPRE PRONTI AD AZZANNARE CHIUNQUE TOCCHI GLI INTERESSI DEL NANO...CHE SECONDO ME, SPESSO, SONO ANCHE I LORO.

LO HANNO FATTO PURE CON VERONICA...FIGURATI....

CMQ SEI STATA GRANDE QUELLA SERA!!!!

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento

CARI VETERANI!

Voi avete sempre negato il senso di critica a chiunque definendo chi lo esprime come un "Troll".

Avete sempre confuso dissenso costruttivo come nemico da sterminare.

Io ho sempre reagito alla demagogia spicciola e ai deliranti turpiloqui.

Certi post contenenti calunnie e diffamazioni con epiteti allucinanti riguardanti anche la pedofilia sono stati giustamente riportati alla Polizia Postale.

Chiunque fosse stato calunniato, offeso, dileggiato in modo indecente, accusato di pedofilia come e' stato per Berlusconi,senza alcun contradittorio, sarebbe stato da me difeso se non altro per il diritto di chiunque alla difesa.

Non e' stato facile, perche' ho dovuto subire io stesso offese, bannature e cancellazioni di post.

Ma non mi pento assolutamente, anche se opportunisticamente, sono stato tacciato di Berlusconismo, trollismo and altro.

Sono stato e sono ancora, anche critico in molti aspetti della strategia di Grillo.

Cio' non mi ha mai impedito di essere totalmente contro tutti i politici, nessuno escluso, e di apprezzare ultimamente i tentativi di Grillo di giusta ribellione ai sopprusi.

Specificatamente sono stato molto solidale con lui nella sua manifestazione a Roma.

Contesto inoltre agli anziani e/o pensionati bloggers di essere sprezzanti e esageratamente dileggianti verso i giovani bloggisti.

Come nella politica anche qui gli anziani pretendono di tenere il "potere" e l'esclusiva della verita'.

Dovreste sostenere i giovani, visto che quello che si discute in questo blog incidera' sulla loro vita molto di piu' che sulla vostra.

Non a caso Grillo si rivolge sempre ai giovani, consapevole che la lotta al cambiameno e' soprattutto per loro.

Continuare sulla strada della lotta al presunto "trollismo" e della demagogia senza mai fare proposte alternative, non aiuta certo lo spirito del blog e gli sforzi di Grillo, il quale appare giustamente alquanto amareggiato.

FATE VOI, COMUNQUE!!

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 13.05.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMOLA 13/05/2009
CARO MARCO DOPO CHE IL PRESIDENTE DEL BORDELLO è venuto licenziato alla VERONICA tutti i lecca della stampa si sono rivoltati contro di lei e da rispettosa signora del baussa è diventata una signora con mille pecche e proabilmente inccamminata verso quel giudizio che una volta si davano alle persone scomode, senza capacità di intendere e volere, questa è la stampa e l'informazione italiana, dopo di che arrivano le mute di avvocati dell'imperatore fatti parlamentari pagati con i soldi del popolo che con faccie di bronzo, vedi comportamento di GHEDINA AD ANNOZERO CON I loro ma va laaa ma va laaa, sono la VERGOGNA DELLA GIUSTIZIA italiana.
ORA MARCO spiegai tu cosa dobbiamo aspettarci da questi quaquaraqua della politica ITALIANA, LA VERGOGNA che dovremo continuare ad ingoiare per questi impresentabili speriamo sia il carburante per il giorno che gli chiederemo il saldo del conto.
saluti giuseppe tonini

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 13.05.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento

la crisi finanziaria ha colpito tanti paesi, molti sani e poco indebitati, alcuni non sani e molti indebitati..
la crsi finanziaria ha accellerato il processo di bragamento di tela dell’econonomia degli stati..
il nostro statto che sta in crsi a W dagli anni 70, adeso è passato ADIRITTURA SENZA PASSARE DALLA CRISI FINANZIARIA, DIRETTAMENTE A QUELLE DELL’ECONOMIA…
quindi ci tocca solo aspettare e presto la zambia sarà qui…
al di la di tutte le balle che ci raccontano…

Marco F., Torino Commentatore certificato 13.05.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento

RESET

Vi ricordate questo slogan????

Ecco credo che sia arrivato il momento di resettare.

Invito i fedeli del Blog di commentare cose utili, senza oscenità, infantilismo e attacchi ad altre persone.
Inoltre, ignorare quelli denominate TROLL.

Riappropriamoci di questo spazio;
è un bene prezioso, non cadiamo in trappole e provocazioni.

Ricordo che è uno spazio personale e che mette la sua faccia.

BEPPE grazie e se puoi aiutaci a respirare nuovamente aria pulita in questo BLOG

Cinema Paradiso, Cagliari Commentatore certificato 13.05.09 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abusi su studentessa sull'autobus
Cosenza, sacerdote sotto inchiesta

Dopo averla immobilizzata ad un finestrino si è abbassato i pantaloni cercando di compiere un atto sessuale. La ragazza è riuscita a fuggire. Lui era in abiti borghesi ma è stato identificato

-----------------------

L' ho sempre detto che in Calabria si mangia troppo peperoncino.

Direi di candidare il prete alle prossime Europee nel PDL o nell' UDC.

...

Castrate il BASTARDO !!!!!!!!!!!!

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Quand'è che partiremo per una mega campagna per riprenderci il nostro paese, la nostra vita, il nostro lavoro, il nostro futuro, ma soprattutto il futuro dei nostri figli?!

Mai Più Commentatore certificato 13.05.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Che pena ieri a Ballarò la Annunzià che cercvava di fare credere a Di Pietro e ai telespettatori che TV e giornali non possano condizionare la mente.

Proprio lei che ad Annozero diceva che il compito del giornalista è quello di EDUCARE.


Annunzià, e va un po a fanculo, va.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 12:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Annunciazione! Annunciazione!
Tu Cettì, Cettì, in nome del Beppe Salvatore sarai vendicata, Gabriele ti ha dato la buona notizia.
Annunciazione! Annunciazione!

Arcangelo Gabriele Commentatore certificato 13.05.09 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pericolo per questo blog non sono i troll che tutti riconoscono e cliccano!

Il pericolo é questa BANDA ORGANIZZATA

guidata da un POLITICANTE da strapazzo (Exidor)

che circola tutto il giorno per il blog dandosi il turno per far scappare quelli che non sono della loro linea!

Ma ce l'hanno un mestiere questi qui?

QUANDO LAVORANO?

LAVORANO SUL BLOG A PAGAMENTO?

Noi siamo anziani, pensionati, abbiamo il tempo, ma questi che ci fanno tutto il giorno qui alla loro età ?

Giovanni Scarpetta 13 05 09 10:32

Io sostengo Sonia Alfano 13.05.09 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

circa il problema extracomunitari....

bari è piena di stranieri...centinaia di attività commerciali esercitate da asiatici...africani...etc.

abbiamo inoltre un enorme CPA (centro prima accoglienza ) a palese....

onestamente devo dire che si convive tutti serenamente...mai atti di insofferenza....nessuno argomenta negativamente circa il fenomeno....

non comprendo l'accanimento che la lega ha posto in essere....sospetto che sia un mera "parata" pre-elettorale....

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 13.05.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da questo blog sono nate iniziative meravigliose, non buttiamo tutto alle ortiche per colpa di gente "infiltrata" che mira a far perdere di credibilità e qualità a questo "posto"!

Mai Più Commentatore certificato 13.05.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succede?
Grillo dice che stanno cambiando le cose sotto i nostri occhi...è vero stanno cambiando anche qui..perchè?
CETTINA cos'è questa bagarre? Mi rivolgo a te -so chi sei-e alla tua correttezza. non capisco, non ho molto tempo e leggendo i commenti non riesco a capire la relazione!
Se l'assunto è combattere il marcio che ci dirige, perchè le faide?perchè i camaleonti-che non riconosco- si azzannano? qual'è lo scopo? si vince qualcosa? perchè quest'odio tra persone che casomai non si sono mai viste?perchè vengono assaliti e bannati alcuni commentatori (il nome prima che i commenti!!)...

Premesso che a mio parere i disturbatori andrebbero ignorati e quelli che insultano- bestialmente- segnalti (naturalmente altra cosa sarebbe nella realtà), ti sarei grato se potrai darmi delucidazioni..non è un buon segnale quello che vedo.

giorgio m. Commentatore certificato 13.05.09 12:09| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noemi Letizia: “Papi” Berlusconi mi ha allevata come un secondo papa’...«Mi conosce da quando ero piccola piccola.”

......................

Un giornalista:
"Possiamo chiederle com’è nato questo contatto familiare?
"Guardi, ora non mi ricordo i particolari, e poi queste cose ai miei genitori non le ho chieste. Certo, non è che si siano incrociati sul lavoro. Comunque se vuole sapere da quanto, non è da molto tempo, sarà qualche anno".

.........................

INSOMMA....TI CONOSCEVA DA PICCOLA PICCOLA O DA QUALCHE ANNO?

AVETE SENTITO QUALCHE GIORNALE...E TANTO MENO QUALCHE TELEGIORNALE CHIEDERE CONTO AL NANO MAFIO-MALEFICO SPIEGAZIONI SU QUESTE CONTRADDIZIONI??

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DELIRIO ALL'ITALIANA

Bassam Ayachi e Raphael Gendrom parlano in carcere. È il 14 dicembre.

PER LA PROCURA

pensano all'organizzazione di un ATTENTATO con l'utilizzo di AEREI.

http://www.repubblica.it/2009/05/sezioni/cronaca/al-qaeda-arresti/verbali-intercettazioni/verbali-intercettazioni.html

-------------------------------------

Signora Procura di Bari,

erano missili, MISSILI. 11-9-2001.

MISSILI.

NO ALCAIDA.

MISSILI IENCHIS !!

epe pepe 13.05.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento

....
VI SI E' CONSUMATA LA BILE A FARZA DI CRITICARE IL GRAnde SILVIO

Allora vermi dalla testa schiacciata

**LUI E' IN CIMA ALLE PREFERENZE**
CHECCHE' NE PENSIATE.
ANONIMI SEGUACI DEL MILIARDARIO CHE VI PRENDE LETTERALMENTE PER IL CULO..................
che avete in testa?

======================================

'Grande Silvio' è un ossimoro. Fisico e storico. :-)
Anche il Duce godeva di grande consenso. Ma il consenso non è la ragione.
Al tirar delle somme, si vedrà se ad essere presi per il culo saranno stati i suoi seguaci o i suoi oppositori.
La storia insegna, ma mica a tutti.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.05.09 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' deprimente assistere a questa guerra tra poveri!
Questo Blog dovrebbe essere il nostro "campo base" per far partire tutte le iniziative atte a mandare a casa questi buffoni tradidori della patria.
E' tristissimo leggere commenti denigratori, offensivi e che nulla hanno a che vedere con lo spirito che dovrebbe animare il blog e le persone che lo frequentano!

Mai Più Commentatore certificato 13.05.09 12:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

"un cittadino libero che ha combattuto la mafia, un imprenditore coraggioso che ha denunciato e fatto condannare i suoi aguzzini, che ha svelato gli intrecci perversi tra politica e malaffare in Calabria".

"E' stato abbandonato dalle istituzioni, vive il tragico paradosso di dover essere invisibile, di non poter riacquistare la dignità di cittadino per sé e per la sua famiglia, di non poter lavorare. Chiediamo che sia lo Stato, attraverso le sue istituzioni preposte, a continuare a garantire la sicurezza di Pino e della sua famiglia, perché solo in presenza di forti garanzie per l’incolumità di chi ancora trova il coraggio di denunciare, di indignarsi, di reagire, è possibile sperare in un futuro migliore per il sud e per tutto il paese".

W Pino Masciari!!

GERONIMO . Commentatore certificato 13.05.09 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"E' finita nella villa sequestrata a Sandokan
la spazzatura scomparsa dalla Campania
Una squadra di attivisti di Legambiente ha seguito le tracce dei rifiuti napoletani."

CI VOLEVA UN GRUPPO DI AMBIENTALISTI PER CAPIRE CHE BASTAVA SEGUIRLI?

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento

a ri ot

Nano merda

luca m., bassatuscia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Leggo molti pareri accesi e discordanti sull'esito del "blitz" di ieri, effettuato a ranghi ridotti causa il poco preavviso e il timore di ritorsioni da parte delle forze dell'ordine.

Secondo me, leggendo tra le righe il messaggio che lancia Grillo è più che chiaro:

sono più efficaci milioni di pittime sparse nei consigli comunali d'Italia che un manipolo di audaci, magari spettacolari ma facilmente neutralizzabili da qualche agente in tenuta antisommossa e SOPRATTUTTO dal silenzio complice dei media.


Oggi Saviano scrive su Repubblica (a proposito di mafie):

"In dieci anni è successo soltanto due volte che vi fossero, sull'onda dello sdegno e della fine della sopportazione, manifestazioni di piazza non organizzate da associazioni, sindacati, senza pullman e partiti".

Quindi, se sommiamo il muro di gomma dell'alleanza politico-mediatica all'individualismo pigro, omertoso e rassegnato degli italiani, l'unica strada percorribile per chi ancora se la sente di voler cambiare le cose è quella di minare il sistema dal primo punto dove il marcio si forma e dilaga su su fino ad arrivare ai vertici delle istituzioni : COMUNI, PROVINCE, REGIONI.

L'epoca dei V-Day è passata : prendiamone atto (anche se con molto rammarico, oltre che ritardo) e cambiamo strategia.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 13.05.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Certamente ognuno di noi ha tanti di quei problemi che venire nel BLOG e leggere botta e risposta tra persone su cose che non frega niente alla maggiorparte di naviganti......

Speriamo finisca presto questo periodo basso e si ritorni al bello per questo blog e per Beppe, che, anche se non condiviso da qualcuno, bisogna riconoscere il grande impegno che mette per noi, oltre la sua faccia

Cinema Paradiso, Cagliari Commentatore certificato 13.05.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento

ot di prova


Chi è contro il blog è con il nano

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 11:51| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi aspettavo di non vedere nula in tv...

Opinion Lead (opinionlead.com) Commentatore certificato 13.05.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi scuso se commento fuori POST

Purtroppo leggo da giorni molti commenti inappropriati, scontro tra gruppi e persone, parole pesanti e oscene.

Oltre a non far bene a questo BLOG, a GRILLO ed altri, non si è di nessun aiuto, senza pensare il tempo prezioso sprecato per cosa????

Sforziamoci per tirare su il livello e non diamo peso a chi vuole solo provocare.

Credo lo dobbiamo a Beppe, che ringrazio!!!!!!

Cogli l'attimo Cogli L'attimo, Genova Commentatore certificato 13.05.09 11:45| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

10, 100, 1000, milioni di uomini con gli occhi aperti come Grillo e Travaglio!

aurelio centanaro 13.05.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Hanno scoperto sotto quale tappeto era stata nascosta limmondizia di Napoli...

(da http://napoli.repubblica.it/dettaglio/la-monnezza-scomparsa-della-campania-e-finita-nella-discarica-di-ferrandelle/1632477)

"E' finita nella villa sequestrata a Sandokan
la spazzatura scomparsa dalla Campania
Una squadra di attivisti di Legambiente ha seguito le tracce dei rifiuti napoletani. E l'ha trovata a Ferrandelle in una enorme discarica nell'area che apparteneva al boss camorrista"

************

Chissà se alla notizia della scoperta della truffa munnezzial-mediatica i massmedia di regime daranno tutto il clamore che hanno dato all'occultamento della stessa fatto passare per "risoluzione del problema"

Ma tanto non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere e peggior sordo di chi non vuol sentire...

E gli italioti in questo battono tutti!

Ettore Chiacchio
Computer Guru - Libero Pensatore

(sempre più sfiduciato ed in attesa del Grande Reset)

Ettore Chiacchio (ettor3x), Somewhere-in-the-net Commentatore certificato 13.05.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

SOR COMMISSARIO " SCARPETTA" ...visto che ti piace il calcio ...ogni tanto ne parli ....

TI RICORDO CHE LE GRANDI SQUADRE LE HANNO FATTE I GRANDI DIFENSORI "ESPERTI" .......

ZOFF-BURNICH-FACCHETTI .....----> ANCHE SUL BLOG

E' LO STESSO ....MICA TUTTI SI RINCOGLIONISCONO!!!
(Cettina? )

ANZI L'ETA' PORTA ESPERIENZA ---> SOR COMMISSARIO!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 13.05.09 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://ilquotidianodellacalabria.
ilsole24ore.com/it/calabria/lettere_
fiorentina_melicchio_politica_
ndrangheta_54542.html

bartolo iamonte Commentatore certificato 13.05.09 11:35| 
 |
Rispondi al commento

VI INVITO IO A GUARDARE IL VIDEO
http://www.youtube.com/watch?v=iKtKrlBeOA8

AL MIN 5.45 BEPPE DICE CHE STANNO RACCOGLIENDO TUTTE LE COSE CHE HO FATTO ,DALLE MIE INCURSIONI NELLE TRASMISSIONI RADIO-TELEVISIVE ED ALTRO E FARANNO UN BEL POST.
LO DICE GRILLO NON LO DICE PAPILLO....
QUALCUNO VUOLE METTERE IN DUBBIO QUELLO CHE VEDRA'?
ALTRA FALSITA' E CHE GRILLO SFUGGE INFASTIDITO BASTEREBBE AVERE PASSEGGIATO O PARLATO QUALCHE VOLTA CON BEPPE E SAPRESTE CHE E' IL SUO MODO DI FARE..
MI ONORO E SONO ORGOGLIOSO DI AVERE AVUTO ,PER POCHI MINUTI, L'ATTENZIONE DI UN GRANDE UOMO COME BEPPE AL QUALE VA TUTTA LA MIA AMMIRAZIONE E GRATITUDINE.

A VOI MISERABILI MISTIFICATORI LA CONSOLAZIONE DI AVERE UN ATTIMO DI NOTORIETA' E DI ATTENZIONE SOLO GRAZIE ALLE VOSTRE VIGLIACCHE PROVOCAZIONI , DIVERSAMENTE NON ESISTETE
VI LASCIO ALLA VOSTRA POCHEZZA , ADDIO...

per le persone vere sono sempre a disposizione con il mio blog alla arbonara ah ah ah

cell. 3771447634
mail,vittoriopampa@yahoo.it
contatto skype ,paolo papillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI SI E' CONSUMATA LA BILE A FARZA DI CRITICARE IL GRAnde SILVIO

Allora vermi dalla testa schiacciata

**LUI E' IN CIMA ALLE PREFERENZE**
CHECCHE' NE PENSIATE.
ANONIMI SEGUACI DEL MILIARDARIO CHE VI PRENDE LETTERALMENTE PER IL CULO..................

che avete in testa? 13.05.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Questo non sarà MAI O.T.

Non è possibile vivere felicemente senza vivere anche saggiamente,
bene e giustamente,
né saggiamente e bene e giustamente senza vivere anche felicemente.
A chi manchi ciò da cui deriva la possibilità di vivere saggiamente,
bene e giustamente,
manca anche la possibilità di una vita felice.

(Epicuro)

GERONIMO . Commentatore certificato 13.05.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://ilquotidianodellacalabria.ilsole24ore.com/it/calabria/lettere_fiorentina_melicchio_politica_ndrangheta_54542.html

bartolo iamonte Commentatore certificato 13.05.09 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi:

"Ho deciso all'ultimo minuto di partecipare al comleanno di Noemi.
Quando ho telefonato al padre della ragazza e gli ho detto che tra tre ore sarei stato a Napoli lui mi ha invitato al compleanno di sua figlia"

.................

CASORIA - “La partecipazione del premier alla festa? Forse era una sorpresa per la festeggiata, ma per noi dello s.taff di Villa Santa Chiara non lo era affatto. Alcuni lo sapevano, secondo me, anche dal giorno prima. E poi nella mattina della domenica sono venuti gli uomini della scorta del presidente a fare una visita al locale per motivi di sicurezza, credo che si chiami la “bonifica”. Anche le donne dell’impresa di pulizia lo sapevano. Alle 19 del pomeriggio, quando io ho messo piede nel locale, proprio loro mi raccontavano scherzosamente che sin dalle prime ore del mattino avevano dovuto lavorare più a fondo, più sodo, per “colpa” dell'arrivo del presidente Berlusconi”.(Pasquale Cerullo. Fotografo presente al compleanno )

........................

DELLE DUE L'UNA:

1)O IL 'PRESIDENTE' HA DETTO UN'ALTRA DELLE SUE ENORMI BUGIE...

2) O GLI UOMINI DELLA SCORTA SONO TUTTI DEGLI INDOVINI.

E GLI ITALIANI SEMPRE I SOLITI C.O.G...N.I CHE SE LE BEVONO TUTTE.

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non si organizza qualcosa per sensibilizzare anche le forze dell'ordine!?
Si potrebbe organizzare qualcosa che li coinvolga direttamente e che gli faccia aprire gli occhi sul fatto che loro non possono e non devono servire i deliquenti, i truffatori e tutti quelli che in un modo o in un altro hanno tradito la patria e la costituzione.Le forze dell'ordine devono essere al servizio dei cittadini onesti.

Mai Più Commentatore certificato 13.05.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

sor commissario = alias " DIGOS " sempre presente
a scassare il cazzo a tutti !!!!!

....NON SAREBBE ORA CHE TE NE VAI AFFANCULOOO!!!

ormai lo sanno tutti che sei una merda da circo
di nani e ballerine !!!!

-> vai a pesca che è meglio !!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 13.05.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Via libera del Senato al ritorno del nucleare in Italia. Ieri l'assemblea di Palazzo Madama ha approvato


Con il fumogeno degli imigranti pasa in completa sordina il decreto per fare le centrali nucleari in Puglia Sardegna etc etc.

Mi sono venuti in mente tutti i pecoraro tutti i verdi tutti quelli di rifundazione che nel governo Prodi mettevano il bastone nelle ruote tutti i giorni con loro "NO A TUTTO".

Adesso questo governo "Gorilla" con la loro clasica prepotenza ci lo teniamo per idioti.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il giornalino di mariolina giordania esce con la solita paginona contro Di Pietro (tranquilli, non l'ho comprato, l'ho visto da un cretino in metro!!) e, stranamente, arrivano qui 150 troll a parlare di Di Pietro e delle sue case... mariolina non nasconderti dietro nick fasulli insieme ai tuoi sgherri, sii libera e non serva almeno in rete!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento

LENIN DIPIETRO è proprio forte!
non si ferma nemmeno davanti all'evidenza dei fatti.
lui nega.zioni.sta ad oltranza e basta, poi del resto non gliene frega un cazzo;

luca V. Commentatore SUPER FESSO PAGATO DAL NANO 10:57
(fino a quando non esaurisce le casse dello Stato)

LA MIA UNICA "NE.GA.ZIO.NE" è
"IL NANO E'DANNOSO AL PAESE" !!!

IL RESTO è SOLO MONNEZZA NEI CERVELLI DEGLI ITALIOTI COME TE .....TOPO DI FOGNA!!!!

->
Ci sono prove documentate e accertate che Gelli tentò un avvicinamento a Craxi, tramite l'affiliato piduista Giovanni Nisticò, portavoce craxiano. All'epoca della vicenda Petronim, 1979, Nisticò procurò l'incontro tra Gelli e Craxi all' hotel Raphael, incontro del quale Gelli si mostrò particolarmente soddisfatto. Nisticò, in un interrogatorio di "mani pulite" dichiara di aver conosciuto Francesco Pazienza, avventuriero legato ai servizi segreti, consulente di Roberto Calvi. Pazienza riferì a Nisticò di essere in contatto con esponenti socialisti come Fernando Mach di Palmestein, uno dei cassieri occulti di Craxi. Nisticò conobbe anche il generale Santovito (piduista), condotto a casa sua da Elia Valori, suo amico (piduista) e venne a conoscenza, dal segretario di Pazienza, del fatto che se i servizi segreti fossero stati unificati sotto la direzione di Santovito, ci sarebbe stata un'ingente somma di danaro per il Partito Socialista.

Suggerì a Pazienza di mettersi in contatto con Mach di Palmestein.
Santovito inoltre parlò con Nisticò dell'importanza degli interessi in Somalia e che Bettino era molto amico di Siad Barre. Questi interessi erano comuni a Pillitteri, Craxi e Berlusconi che voleva imporre la propri presenza industriale in Somalia.

Nel sottosuolo del potere craxiano, intrighi, carriere, affari, imbrogli e Berlusconi vi partecipa alla grande.

Tutto quanto sopra scritto è tratto dagli atti della commissione parlamentare di inchiesta sulla P2 e dall'interrogatorio di Nisticò nel processo "mani pulite".

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 13.05.09 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tra poco tempo dovrebbe partire europa7, una grande cosa sarebbe se bg, travaglio, i guzzanti etc. trovassero un accordo con di stefano per tenere delle trasmissioni, ad es il tg si potrebbe dare ai giornalisti della "voce", casomai all'inizio decurtandosi un po' lo stipendio per venire incontro alla tv.
secondo me sarebbe una mossa azzeccatissima che porterebbe grandi vantaggi economici a europa7 (ci vogliono perche' continui a trasmettere) e una presa di coscienza nuova da parte della gente.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 13.05.09 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LENIN DI PIETRO:
la VERITA' Provata da documenti e non da chiacchiere fa male lo so, ma che posso farci io ?

luca V.
Commentatore SUPER-IDIOTA PAGATO DAL NANO 10:42

-------------------------------------------------
va bene ..parliamo di verità -> allora MONNEZZARO DI NOTIZIE!

->
Immobiliare Latrin Lover Spa

Quei manigoldi dell'Espresso hanno scoperto che, tra i fortunati acquirenti di case di lusso dal patrimonio ex pubblico delle assicurazioni a prezzi stracciati, c'è anche Al Tappone.

Il noto senzatetto nel 2004 ha acquistato da Initium (Generali e Lehman Brothers), nell'elegante quartiere romano della Balduina, un superattico scontato del 50% sul valore di mercato, tramite la Immobiliare Idra (intestataria di tutte le sue ville, inclusa quella di Macherio dove abita Veronica).

La nuova dimora presidenziale si sviluppa su due piani con 5 camere, 4 bagni, megasalone e megaterrazza con tripla esposizione. Ma non è per lui né per le sue numerose famiglie. È per una soubrette mèchata, Sonia Calone in arte Gray, già sexy infermiera di Striscia la notizia poi accollata alla Rai (a Unomattina e poi a un programma di salute).

L'Espresso amabilmente la definisce «apprezzata dal Cavaliere». Talmente apprezzata da abitare in casa sua. Come la giovane annunciatrice Virginia Sanjust, che il munifico Cainano sistemò in un grazioso appartamento a Campo de' Fiori.

Ora non vorremmo che Il Giornale e Panorama, dopo le centinaia di prime pagine e copertine dedicate alle regge acquistate da Di Pietro in località principesche tipo Curno, Busto Arsizio e Montenero di Bisaccia, facessero altrettanto con il povero premier, sguinzagliando i loro migliori segugi, mèchati e non, a scavare nei rapporti fra il padrone di case e le varie inquiline.

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 13.05.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono fermamente convinto che non votare PD significa rafforzare lo strapotere del pedofilo, piduista e mafioso. Contenti voi.... Saluti

ivan IV Commentatore certificato 13.05.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento

una domanda: si banna cettina? mi sembra una cosa fuori dal mondo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 13.05.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@psic,odado o psiconano mag,naccia

due creti.ni e possibilmente la stessa persona con doppia personalità disturbata.
patetico e diffamatorio il tentativo di deliggittimare il mio blog con il discorso delle donazioni.
Non dovrei rendere conto a questi due imbeci,lli,ma la spiegazione la voglio dare ad altri,non vi ho offeso perchè offesa adatta a voi ancora non l'hanno inventata.non perderò piu il mio tempo a rispondere a questi due asini!

A CHI MI CONOSCE E MI LEGGE DICO QUESTO;
Visto che sono un semplice lavoratore e per di più in cassaintegrazione non navigo nell'oro...
se devo spostarmi su e giù per l'italia non posso farlo a piedi...
ovviamnete visto che anche le altre persone che collaborano con il blog non sono capitalisti ne figli di papà e ovvio che le nostre risorse sono limitate.ci piacerebbe fare un sito ,migliorare le notre attrezzature informatiche,ma dobbiamo fare i conti con la realtà della mancanza di fondi.....
tra i tanti che frequentano e apprezzano il blog ; http://informazionedalbasso.myblog.it/ ,abbiamo raggiunto una media di 250 contatti al giorno ci sia qualcuno che ci vuole supportare concretamente dandoci di modo di ampliare ed intensificare la nostra attività. Ci piacerebbe poterci recare in località che ci vengono segnalate perchè magari qualche amministratore del luogo commette qualche porcheria , filamrlo intervistarlo di persona e non telefonicamente come siamo costratti a fare adesso...
Criticate pure denigrate , m domandatevi cosa fate voi ...troppo facile criticare e basta.
mi sembrate quelli che guardano tenedo le mani intasca gli operai a lavorare di badile e gli dicono ;"secondo me è meglio fare così state sbagliando... vi spiego io come si fà..."Bene il badile ve lo darei sulla testa .tacete che è meglio

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande grillo!
sono disponibile a dare il cambio, non possono ignorare così spudoratamente la volontà popolare.

r t 13.05.09 10:52| 
 |
Rispondi al commento

ridateci i nostri soldi bastardiiiiiiiiiiiii

salvo f., messina Commentatore certificato 13.05.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento

De Gasperi non è diventato "De Gasperi" in 8 anni. Prima di diventare deputato nel Parlamento Italiano ha sieduto per 2 legislature nel Parlamento dell'Impero Austro-Ungarico, del quale il Trentino faceva parte, ed è stato eletto 5 volte (compresa l'elezione alla Costituente) nel Parlamento Italiano.

pier p 13.05.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

HANNO USATO IL "PROBLEMA IMMIGRATI" PER FAR PASSARE LA LEGGE SUL NUCLEARE.
IL POPOLO HA DETTO NO E LORO SI' PERCHE' DEVONO RUBARE ANCORA CON GLI APPALTI!!!
BISOGNA PENSARE SERIAMENTE DI ANDAR VIA DA QUESTA NAZIONE

mark kaps Commentatore certificato 13.05.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' l'età che complica le cose e le rende ingestibili.

Un mondo politico decisionale, fatto di vecchi, con vecchie ideologie (?) e vecchie mentalità.
Che per sentirsi giovani si rimpinzano di schifezze per via aerea o per bocca, piombando al termine dell'effetto, in uno stato di incoscienza amplificato dall'età avanzata.
C'è poco da fare.
Contro l'invecchiamento dei tessuti e delle cellule, non ci sono rimedi definitivi ma solamente pagliativi temporanei che contribuiscono poi all'ulteriore peggioramento psico-fisico.

Perchè gli anziani, ai nostri giorni, non vogliono più fare gli anziani e spostarsi un pochino per dare spazio ai più giovani, vogliono restare in luce e decidere per tutti finchè l'occhio non si chiude.
Un paese vecchio. Portato alla deriva dai vecchi di oggi, adulti di ieri, che per invidia e stupidità rendono vecchi anche i giovani.

Se solo i giovani e gli adulti di oggi reclamassero il proprio diritto a mettersi in gioco.


Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Prove di nuovo leader

Non è sfuggita la partecipazione di Montenzemolo
alla trasmissione di Ballaro'.

Tempo fà scrissi ( cosa scontata ) che lui è
l'unico che puo' contrapporsi come testimonial ,
immagine , notorietà a Sivio.

Non ne faccio una valutazione personale ( è un
altro super membro della casta ) , ma politica.

L'intervento di ieri dove si rimbalza solo sui
media l'annuncio che forse la ferrari non correrà il gran premio 2010 è stato politico ad orrizzonte meritocratico allargato.

Un intervento politico rivolto a valorizzare le persone che valgono , costruendo un circuito virtuoso che premi le risorse giovani .

Questo cozza con la gigantesca gerontocrazia e mafia partitica , il primo centro occupazionale in italia.

Parole pacate , sorridenti , fortissime .......

Nel frattempo Berlusconi perde tre punti , cala il governo , sale di due punti il Pd e di quattro l'IDV , nonostante l'IMMENSO supporto mediatico a favore del nano + VASELLINA AD HOC sulla sicurezza amplificando la polemica con l'ONU AD HOC.

Non tutti gli italiani SONO COGLIONI.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao ragazzi, buongiorno.
Ieri sera ho fatto un post sulla proposta, che si sta facendo strada, di dare
il nobel della pace a SILVIO BERLUSCONI.
E' nato anche un sito apposito: “Silvio Berlusconi Nobel“.
Vale la pena di leggere la risposta che vi allego.


Propongo di inondare il comitato promotore di questa iniziativa con l'invio di migliaia di moduli di adesione (scaricabili da quell'immondo sito che, ahimè, esiste davvero...www.silvioperilnobel.it) fasulli e ironici...niente volgarità, solo qualche battutataccia...ah, saper scrivere come Marco Travaglio...... Marco, pensaci tu, componi una controproposta da inviare al governo svedese per NON dare il Nobel a quel pagliaccio nemeno se dovessero arrivare due milioni di adesioni!!!

da Wikipedia: "Il premio Nobel è una onorificenza assegnata dal governo svedese, consegnata annualmente a persone che si sono distinte per aver svolto eccezionali ricerche, inventato tecniche o equipaggiamenti rivoluzionari, e portato CONTRIBUTI ECCEZIONALI ALLA SOCIETA'. Viene generalmente visto come L'ENCOMIO SUPREMO DEL MONDO ODIERNO".

Non mi sembra che un capo di governo che nega senza alcuna pietà e senso di solidarietà umana a disperati in fuga da situazioni drammatiche la possibilità di raggiungere la terraferma possa aspirare nemmeno lontanamente a ricevere una simile onorificenza, e mi sembra ancor più incredibile che ci sia gente talmente fuori di testa da incoraggiare l'ennesimo delirio del Suonato, specie dopo che l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati ha denunciato l'Italia per questi comportamenti vergognosi.

Gabry P., Trieste


((-:

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:37| 
 |
Rispondi al commento

MA QUANTO VI PIACE CHIACCHIERARE.......TANTE CHIACCHIERE POCHI FATTI.
MA QUANTO VI PIACE SCRIVERE,TUTTI POSSONO LEGGERE IL COMMENTO PIU' BELLO E VOTARLO.
NON CAMBIERANNO LE COSE SE CONTINUATE A VOLER PRIMEGGIARE,A CERCARE VISIBILITA', BASTA D I V I S I O N I
CAZZO QUI NON SI PARTEGGIA PIU' PER NESSUNO SE NON PER LA COLLETTIVITA'.

paola rossi 13.05.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo. E' passato al Senato il 'si' alle centrali nucleari. Poco male...
In fondo il nucleare è comunista: in caso di incidente, saranno colpiti anche gli stronzi che l'hanno voluto.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.05.09 10:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si possono controllare le masse nei sistemi moderni chiamati “democratici”, dove i cittadini possono esprimersi liberamente con il voto?

Molti sanno che la televisione influenza le persone, ma quanti sanno in che modo lo fa? Spesso sento dire “La televisione in Italia è spazzatura”, oppure “gli italiani sono dei superficiali”, ma cosa c’è dietro? Conosciamo il reale significato di ciò che ci viene proposto?

Chi vuole leggere il mio articolo è qui:
http://eccocosavedo.blogspot.com/2009/05/come-controllare-le-masse-prima-parte.html

Marco heeledJim, Roma Commentatore certificato 13.05.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento

1) Sonia Alfano, grillina, si presenta alle Europee.

2) Ci sono le Liste Civiche e i ragazzi dei Mu che si stanno rompendo il culo per portare avanti la Carta Di Firenze con tutti i problemi che stanno venendo fuori.

E qui cosa si fa? Si chiede a Grillo di chiudere il blog, proprio adesso e considerato che questa è la porta d'entrata per conoscere le idee di Grillo e quello che si muove fuori da questo spazio.

Veramente è da notare come chi non fa altro che stare su questo blog tutto il giorno abbia l'indecenza di continuare a diffamare le persone e a farsi continue seghe mentali.

Ho chiesto parere medico: Si raccomanda più aria vera, più vita fuori dal blog e principalmente MUOVERE IL CULO concretamente.


Mi domando qual'è l'intenzione di quelle persone che si mettono su un piedistallo senza fare un cazzo e rendono questo spazio una fogna. Le leggo e ho la sensazione che non abbiano la piena percezione di quello che sta accadendo ne di quello che stanno facendo.

Ps:astenersi rompicoglioni, il tempo è prezioso e non ho intenzione di rispondere ai soliti cretini, c'è ben altro da fare.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 13.05.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tra poco tempo (da q

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 13.05.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

ECCOLO QUI! VAFFANCULO GOVERNO DI MAIALI!

http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/ambiente/nucleare3/via-nucleare/via-nucleare.html

In barba a quanto ANCORA IN VIGORE LEGALMENTE,sancito dal REFERENDUM che ha ABOLITO LA PAZZIA DEL NUCLEARE IN ITALIA!
Della gente non gliene frega niente,di quallo che vogliamo nemmeno e sono li IN TEORIA proprio per questo.
FANNO SCHIFO...dovrebbero essere mandati tutti dove meritano, in GALERA!

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:27| 
 |
Rispondi al commento

che tristezza..ci sono gli zombie in giro. la gente si incazza, la gente è stanca, e perchè?? perchè il cane ha pisciato sulla ruota della macchina nuova nuova pagata a rate! poi la domenica in chiesa e tutto è bene quel che è ordine e pulizia. ipocriti. schifosi impotenti mentali. sto impazzendo voglio emigrare

Silvia Bruno 13.05.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Mitico Tonino DP,(il latifondista)
fa ristrutturare la sua casa a Roma (una delle 10) con i soldi del partito;
e poi in Tv da lezioni di morale e onestà

luca V. Commentatore certificato 13.05.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
e fossero solo le firme che giacciono...
qui giace...il futuro dei nostri figli, l'ambiente, l'economia, il lavoro, ma soprattutto la MORALE e L'ETICA.
Ma Beppe, grazie a tutto sto macello che hai creato, io qualche speranza ancora ce l'ho!
W le liste civiche, w i cittadini attivi.
W MATTEO OLIVIERI SINDACO DI REGGIO EMILIA.
Votate,votate,votate amici reggiani e non GIACEREMO più!!
www.reggio5stelle.it
www.grillireggiani.it

Rosa Di Monda, Reggio Emilia Commentatore certificato 13.05.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento

W i troll mandati dal giornale!!! ps giordaninho ermafrodita

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due cose:
1. se si googla grillo+pittima non ci sono notizie
2. in un normale articolo su repubblica su dove mettere le centrali nuckeari gli esperti danno per scontato un innalzamento del mare di 25 centimetri, mentre fino a pochi giorni fa si leggeva di dell'Utri che diceva che sono tutte fandonie e che kyoto è una bufala e che il 20+20+20 dell'EU è una bufala.
LA VERITà è CHE IL CAMBIAMENTO CLIMATICO è DRAMMATICO MA LO PSICO NANO E IL GOVERNO VOGLIONO SOPRAVVIVERE ANCORA UN PAIO DI ANNI POI, COME SANSONE, SI MORIRà TUTTI INSIEME ALLEGRAMENTE...

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:20| 
 |
Rispondi al commento

ENORME NUBE DI DIOSSINA SULLA PROVINCIA DI CASERTA

Incendio Caserta 12 Maggio 2009 ore 19.42 disastro ecologico
nessun camion dei vigili si vedeva
sembra come se fosse fatto apposta
cè qualcosa che deve PER FORZA BRUCIARE !!!

http://www.youtube.com/watch?v=7TZWhb-7Pz0

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno (sempre che io non sappia leggere) deve essere inforato male o... mele:-)

Dicono che l'On. Mele alias il puttaniere per la famiglia consumatore di cocaina, non sia più candidato e sia definitivamente uscito dalla politica.

Allora per sicurezza oggi vi dico chi NON DOVETE votare... non si sa mai... anche se fosse un omonimo... ma purtroppo non lo è!!!

Non votate questo qui:
http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/09_maggio_12/cosimo_mele-1501345917012.shtml

Haran Banjo_74 Commentatore certificato 13.05.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Lo sa Di Pietro che in fatto di respingimento la maggior parte degli Italiani approva l'azione di Maroni? Si lo sa ma si racconta la solita storia cioè che Berlusconi ha rovinato gli italiani e la lega gli ha inviperiti.Berlusconi ha rovinato tutti i politici illuminati e buonisti di sinistra a suon di sondaggi.Il rozzoBerlusconi come ha potuto 15 anni fa sconfiggere il Pci? E qui si arriva al all'ultimo e più grave dei male cioè la distanza della sinistra dai problemi delle persone normali, specie se di modeste origini o modesta cultura. Sicuramente quando si parla di immigrazione la Lega non si risparmia toni di cattivismo gratuito,c'è motla insofferenza e molta intolleranza. Ma una forza politica dovrebbe sapere che i cattivi saentimenti non nascono dal nulla e quelli buoni hanno talora origini imbarazzanti. L'insofferenza verso gli immigrati è più forte nei ceti popolari perchè è nei quartieri degradati che la sicruezza è un problema grave; ed è specialmente per chi ha seri problemi economici che la concorrenza degli stranieri per posto di lavoro e per i servizi pubblici può diventare un problema seri. L'apertura verso i clandestini, il sentimento l'attitudine ad accoglierli albergano invece nei “ceti medi riflessivi” e raggiungono l’apice tra gli intellettuali che soddisfatto il bisogni primari possono dedicarsi all’arredamento della propria anima: chi ha un lavoro gratificante e buon reddito, chi può permettersi si vivere nei quartieri migliori, chi non deve combattere per un posto all’asilo o per una prenotazione all’ospedale può coltivare più facilmente un sentimento d’apertura.Insomma l’insofferenza di alcuni è frutto di emarginazione e la solidarietà di altri è frutto del privilegio. Possibile che i radical chic di sinistra che continuano a proclamarsi ambasciatori dei piu’ poveri non riescano a rendersi conto di questo paradosso? Ma forse in questi giorni stiamo assitendo ad uno smottamento…Nel pd qualche timida voce comincia a distinguersi dal coro

Pain Killer 13.05.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la strategia di Grillo e' improntata alla cautela. I v-Day sono faticosi, dispendiosi e (purtroppo) poco efficaci. Le regole normali del gioco qui sono saltate. La manifestazione, la raccolta di firme...tutto scivola addosso a questo regime autoconsistente ed inattaccabile. Questo regime ha distrutto o inglobato tutte le energie possibili di questo paese.
-------------------------
E'tutto vero e giusto ma il popolo italiano notoriamente con la mentalità da stadio non lo svegli se vai in punta di piedi..ce le raccontiamo tra noi..

mark kaps Commentatore certificato 13.05.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Non è tanto la cifra che impressiona (7mila e 200 euro) ma l’interrogativo, che sorge spontaneo: Antonio Di Pietro nel 2002 ha usato i soldi del «suo» partito per pagare i lavori della «sua» abitazione romana? La domanda, più che legittima, viene sollevata alla luce di un documento rimasto al buio per anni e che il Giornale ha rintracciato in originale dopo che a farne specificatamente cenno è stata la monumentale opera sulla carriera di Antonio Di Pietro (Il Tribuno, Castelvecchi editore) scritta dal giornalista Alberico Giostra, da venerdì in libreria.

Del presunto pagamento avvenuto attingendo alla cassa dell’Idv aveva inizialmente parlato anche quel Mario Di Domenico, amico del cuore e braccio destro dell’ex pm nonché cofondatore dell’Idv, che s’era impelagato in una causa penale trascinando in tribunale proprio Tonino (poi prosciolto dal gip) al quale addebitava una gestione allegra, personale, familiaristica, delle finanze del partito. Di Domenico temeva infatti che all’indomani dei primi rimborsi elettorali riferibili alle politiche del 2001 l’eccessiva identificazione di Antonio Di Pietro con il soggetto giuridico Italia dei valori «potesse dare luogo ad abusi» visto che Di Pietro, «delegando le operazioni contabili alla fedelissima Silvana Mura - osserva Giostra - aveva accentrato su di sé anche il controllo delle finanze del partito». Nessuno, nel partito, poteva curiosare nella contabilità. E se pure lo statuto prevedeva che solo i tre soci originari (Di Pietro, Di Domenico, Mura) erano deputati all’approvazione dei bilanci, secondo Di Domenico di fatto era esclusivamente l’ex pm a provvedere all’approvazione, come dimostra la sola firma in calce di Tonino per il bilancio 2005.

di pietr@ 13.05.09 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luca V chiede:
Cos’è un troll?

Ul troll è chi, per motivi caratteriali o di servizio a un potente, cerca di sabotare un blog abbassandone il livello e allontanando i migliori

Si può sporcare un blog in molti modi: turpiloquio, attacchi diretti a singoli, argomenti pretestuali o perditempo, post ripetuti, notizie inesistenti, insulti, disegnini, post in lingue straniere, astio e cattiverie gratuite, multinick, tentativi di mettere uno contro un altro, provocazioni ecc.

A parte chi fa il sabotaggio come professione e che è fisso sul blog in quanto è il suo luogo di lavoro, ci sono vari tipi di troll: esibizionisti, accentratori, depressi, pazzi, perversi, perdenti, falliti…

Troll viene dall’inglese ‘to troll’, pescare alla traina. I troll vanno a pesca di reazioni irritate, cercando di far arrabbiare qualcuno e di buttare il blog in mischia, hanno raggiuntio un succeso quando qualcuno si arrabbia contro di loro e manda il blog in cacca.

Tipi di troll:
spamma post sprocizia
accusa di censura i tiranni che gestiscono il blog
insulta i migliori spingendoli a scappare
esprime odio verso altri con insinuazioni pesanti anche personali su età, sesso ecc.
scrive post col nome di una vittima per farle perdere la reputazione
fa ricerche personali sulle vittime per sputtanarle meglio con dati biografici e contro la privacy
minaccia denunce e interventi inesistenti della polizia postale che ha ben altro di cui occuparsi,
si arroga il diritto di scrivere quel che vuole in nome di una presunta libertà e democrazia
minacciano di infettare i computer...

Come si combatte un troll?

Ignoriamolo e se ne andrà
Banniamolo e lo annienteremo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.09 10:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

George Bernard Shaw sostiene che esistono cinque categorie di bugie:
1. la bugia semplice
2. le previsioni del tempo
3. la statistica (i sondaggi)
4. la bugia diplomatica
5. il comunicato ufficiale

Perbacco, a parte la numero 2, il nano le comprende tutte. Ed ha pure le gambe corte…

Buongiorno blog, "stattene accuort"

meri c Commentatore certificato 13.05.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

La Croce è una cosa nobile, anzi nobilissima. Chi la brandeggia per perseguire i propri interessi non lo vedo messo bene...
"Guai a voi!" - disse Gesù - e non credo scherzasse.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

NON DIMENTICHIAMO VERONICA !!

CI HA AVVERTITO PURE LEI DEL PERICOLO ORA NON METTIAMOLA NEL SOLITO DIMENTICATOIO !!

juan miranda 13.05.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento

INUTILE RACCONTARCI BALLE RAGA...
l'ho già scritto tempo fa:

- La tav? La farà!
- 1000 newn town? Le farà!
- Il ponte sullo stretto? Lo farà!
- Le centrali nucleari? Le farà!
- Fede sul satellite? Mai
- Lui presidente della Repubblica? Lo sarà

E mi fanno tenerezza tutti quei no su questo blog...
Ma finché si accetta supinamente che anche la volontà dei referendum viene calpestata, finché non si rompe questo finto antagonismo tra opposizione e governo (che alla fine vogliono la stessa cosa e cioè mangiare e per mangiare il sopraelenco di opere va benissimo) alla fine noi staremo qui a farcire il blog e loro a fare di noi carne da macello...

Urgono contestazioni serie e non, scusate, le pittimate che ci attirano solo l'ilarità dei più...

"La TV non conta" è il parere di tutti i politici... e chissà perché dalla Rai non mollano mai la presa! Per le quattro poltrone? Non credo!
SCARDINARE IL SISTEMA TELEVISIVO

psico dado Commentatore certificato 13.05.09 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO VIDEO E' UNA RISPOSTA A QUELLI CHE LAMENTANO IL FATTO CHE L'ALTRO GIORNO A ROMA CON BEPPE ERAVAMO POCHE DECINE DI PERSONE.
IO DICO MENO MALE DIVERSAMENTE AL PARLAMENTO NON CI AVREBBERO NEANCHE FATTO ARRIVARE...
QUALUNQUE SPOSTAMENTO DELLA NOSTRA PASSEGGIATA E' STATO "ACCOMPAGNATO" DALLE FORZE DELL'ORDINE IN TENUTA ANTISOMMOSSA.
PERSONALMENTE SONO FAVOREVOLE ED AUSPICO UN'ALTRO V-DAY MA CERTAMENTE IL LUOGO NON POTRA' MAI ESSERE VICINO AI PALAZZI DEL POTERE, QUESTO NON E' CONSENTITO DA PRECISE DISPOSIZIONI DEL MINISTERO DELL'INTERNO.
AI GUERRIGLIERI DA TASTIERA RACCOMANDO DI VEDERE BENE QUESTO VIDEO...

http://www.youtube.com/watch?v=GUTD3WEgMrE

A TUTTI GLI ALTRI CHIEDO DI DIFFONDERE TUTTI I VIDEO CHE TESTIMONIANO LA PASSEGGIATA DI BEPPE E DELLA PITTIMA NELLE STRADE VICINO AL POTERE.
MI SENTO IN DOVERE RINGRAZIARE BEPPE E TUTTI QUELLI CHE ERANO PRESENTI LUNEDI' 11 A ROMA,NON SO GLI ALTRI AM IO MI SONO SENTITO VIVO E PIU' FORTE E DECISO NEL CONTINUARE LA LOTTA CONTRO QUESTA CASTA SOFFOCANTE.

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 09:57| 
 |
Rispondi al commento

adesso i miei amici cattolici voteranno udc perchè sostiene i valori cristiani.Li ho supplicati di non farlo ma non c'è verso.Consiglio ai giovani che hanno un minimo di attitudine per le lingue straniere di espatriare in paesi più civili.Qui ormai è una cloaca di corrotti massoni e mafiosi spudorati con la croce in mano, senza fondo

franca c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento

I politici leghisti non fanno nulla più di cavalcare l'ignoranza dei propri elettori per fare soldi alla faccia loro :)
Votate lega che quelli ingrassano, stupidini. :)

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 09:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco dove sono finiti i rifiuti di Napoli.

http://napoli.repubblica.it/multimedia/home/5914236

lugi b 13.05.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Le cose più importanti.

Dialogo tra un poverocristo e sua Santità:

poverocristo:
Santità

Santità:
dimmi figliuolo

Poverocristo:
Santità..ci sono troppe cose che non vanno in Italia..

Santità:
Dimmi figliolo..cosa c'è che non va in Italia?

P.C.
Santità..TANTE cose non vanno in Italia.Per esempio..solo per citarne alcune:
Tanti lavoratori non ce la fanno più ad arrivare alla fine del mese..anzi alcuni sono ormai senza lavoro e nn riescono nemmeno ad iniziarlo il mese!..e i figli e le mogli hanno fame...

Santità:
Lo so figliuolo..lo so..ma l'embrione ha la precedenza su questo problema...

P.C.
Santità..pure un sacco di pensionati non riescono più nemmeno a fare la spesa..e sono costretti a rubare nei supermercati..


Santità: Lo so figliolo..ma anche su questo l'embrione ha la precedenza..

P.C.:
Santità..L'italia è piena di ingiustizia..corruzione..prevaricazione..I potenti se la fanno sempre franca e i povericristi come me devono sempre pagare tutto..anche con la giustizia.

Santità:
Lo so figliuolo..lo so..ma l'embrione..

P.C.:
Santità..le case dei terremotati sono state distrutte perchè sporchi speculatori non le hanno costruite come dovevano..

Santità:
SI ma..l'embrione..

P.C.:
Santità..il governo sta facendo una legge che impedirà le intercettazioni telefoniche anche di gente corrotta e senza intercettazioni i delinquenti potranno continuare a compiere tante disonestà sulle spalle dei povericristi.

Santità:
Lo so figliolo..so anche questo..ma l'embrione ha ancora la precedenza..

P.C.:
Santità abbiamo un personaggio al governo che ha una sfilza di processi alle spalle lungo quanto un rotolo di carta igienica..controlla tutta l'informazione, frequenta minorenni e ha contatti con mafiosi.

Santità:
Si figliuolo..questo mi dispiace...ma l'embrione..

P.C.
Santità...la mafia tiene sotto un giogo di ferro e schiaccia la vita e la libertà di un terzo dell'Italia...

Santità:
Si...questo è grave...ma....l'embrione...

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vuoi combattere la crisi? Hai mai pensato a lavorare e guadagnare su internet? Diventa imprenditore sul web

http://gdi-italia.net

Gdi Italia 13.05.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Lo sa Di Pietro che in fatto di respingimento la maggior parte degli Italiani approva l'azione di Maroni? Si lo sa ma si racconta la solita storia cioè che Berlusconi ha rovinato gli italiani e la lega gli ha inviperiti.Berlusconi ha rovinato tutti i politici illuminati e buonisti di sinistra a suon di sondaggi.Il rozzoBerlusconi come ha potuto 15 anni fa sconfiggere il Pci? E qui si arriva al all'ultimo e più grave dei male cioè la distanza della sinistra dai problemi delle persone normali, specie se di modeste origini o modesta cultura. Sicuramente quando si parla di immigrazione la Lega non si risparmia toni di cattivismo gratuito,c'è motla insofferenza e molta intolleranza. Ma una forza politica dovrebbe sapere che i cattivi saentimenti non nascono dal nulla e quelli buoni hanno talora origini imbarazzanti. L'insofferenza verso gli immigrati è più forte nei ceti popolari perchè è nei quartieri degradati che la sicruezza è un problema grave; ed è specialmente per chi ha seri problemi economici che la concorrenza degli stranieri per posto di lavoro e per i servizi pubblici può diventare un problema seri. L'apertura verso i clandestini, il sentimento l'attitudine ad accoglierli albergano invece nei “ceti medi riflessivi” e raggiungono l’apice tra gli intellettuali che soddisfatto il bisogni primari possono dedicarsi all’arredamento della propria anima: chi ha un lavoro gratificante e buon reddito, chi può permettersi si vivere nei quartieri migliori, chi non deve combattere per un posto all’asilo o per una prenotazione all’ospedale può coltivare più facilmente un sentimento d’apertura.Insomma l’insofferenza di alcuni è frutto di emarginazione e la solidarietà di altri è frutto del privilegio. Possibile che i radical chic di sinistra che continuano a proclamarsi ambasciatori dei piu’ poveri non riescano a rendersi conto di questo paradosso? Ma forse in questi giorni stiamo assitendo ad uno smottamento…Nel pd qualche timida voce comincia a distinguersi dal coro

Pain killer 13.05.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beatrice Borromeo censurata su Rai2 alla trasmissione tv L'era Glaciale di Daria Bignardi... Il regime è già in atto...

http://verainformazioneblog.blogspot.com/2009/05/la-censura-si-abbatte-su-rai-2.html


L'importante è mantenere la calma, ma seminando zizzania e bannando i commenti scomodi.....

Vero, capo comico?

I tuoi "coesi" sono tutti all'opera?

Bannate gli altri e votate voi medesimi, gruppetto "omogeneo", complimenti.......

Siete pronti per la politica, quella che non prevede cambiamenti.........

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Francia disconnette i pirati da internet

Roma, 12-05-2009 18:36

L' Assemblea nazionale francese ha approvato oggi la legge che prevede di sanzionare severamente chi scarica illegalmente film e musica fino alla sospensione dell' accesso a internet in caso di recidiva. La legge, voluta fortemente dal presidente Nicolas Sarkozy, passera' domani al Senato per la definitiva approvazione.

La Francia diventa cosi' uno dei paesi piu' rigorosi nei confronti dei pirati di internet. I pirati riceveranno prima una lettera d'avvertimento da parte di una nuova autorithy creata dalla legge. Poi in caso di recidiva verra' tagliata la connessione a internet, e i pirati dovranno continuare a pagare il loro abbonamento.

Rainews24.it


Dal Web Commentatore certificato 13.05.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che cos’è un TROLL ?
Chi stabilisce quando un utente è un troll ?
Un troll ha uno scopo ?

luca V. Commentatore certificato 13.05.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi sarà l'unico a mandare a casa gli extracomunitari vincerà sempre e solo lui perchè il 70% degli itaiani non li vuole compreso il 40 % di quelli di sinistra.
Berlusconi adotta la tattica dei sondaggi e promette agli italiani quello che vogliono.

E intanto fa i suoi comodi perchè meglio 1000 ladri in parlamento che migliaia di animali che ti tagliano la gola per portarti via 10 euro dalle tasche o che ti sverginano la figlia solo perchè hanno voglia di farsi una trombata!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa 02:17
--------------------------------------------------------------------------------------->

la sintesi sarebbe : " è questo il pensiero che si annida nel [cuore] dell'italiota xenofobo e berlusconizzato , elettore del nano mafioso
e del legaiolo sniffato." Infatti secondo l'italiota chi potrebbe meglio proteggerti se non un corruttore e colluso con la criminalità organizzata?

Affidare i propri figli e il futuro a questi li farà crescere culturalmente sani e al riparo da qualsiasi violenza !!!!
La scuola e le leggi da quando comanda il "becerismo mafioso" sono in costante "progresso"
....anche gli immigrati fanno passi da gigante
nelle nostre "sane" scuole !!!!!

Chissà poi come saranno felici le cosche criminali che usano gli immigrati clandestini come manodopera schiavizzata o come manovalanza per traffici illeciti .....renderanno "grazie" a Silvio !!

-> in sostanza : più aumenta la corruzione agli alti vertici , più ci sarà la pressione di immigrati irregolari . E' una equazione matematica di origini storiche : l'impero Romano cadde nel momento che la corruzione arrivò all'apice !!!

ps. : ho visto tantissimi non europei in

Amsterdam
Bruxelles
Parigi
Luxemburg

----> senza legaioli il nano non è un cazzo !!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 13.05.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao

luca; www.soluzioni.ch Commentatore certificato 13.05.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento

"Sì, Noemi ha fatto da noi il suo, ormai famoso, book di fotografie. Aveva tra i 15 e i 16 anni", racconta, aprendo le braccia, il manager Giuseppe Fornino.

"Sono convinto che se si andasse a vedere nei materiali non utilizzati di tanti provini, troveremmo altre partecipazioni di Noemi. Per loro è come una droga. Fatto un book di qualità, annusato questo mondo, chi lo ama le prova tutte: ogni piccola selezione, ogni casting, ogni prova, veline, letterine, giustamente si lanciano. È la loro vita, poi le seguono spesso i genitori".

Sulla storia che ormai ha esposto ai riflettori internazionali la famiglia Letizia, il manager correttamente alza le mani. "Non ne sapevo davvero nulla, eppure abito qui, Noemi era passata da qui. Però né io, né alcuni miei amici esponenti a Napoli del Pdl, lo abbiamo mai sentito nominare il suo papà. Beh, io stesso ho rapporti con ambienti di vertice di Forza Italia. Ho lavorato, con la mia società, anche per il senatore Marcello Dell'Utri e suo figlio, che mi onoro di considerare miei amici".

PAPI-PAPI PAPI-P2 PAPI-PAPI-PAPI-SCUGNIZ-ZIIIIIIII

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.libero-news.it/pages/berlusconi-tale-quale
Questo e' il link,o meglio lo spot publicitario per il nostro Presidente del Consiglio messo in difficolta' in queste ore da quella lingua biforcuta di sua moglie.

Ci voleva proprio un inserto giornalistico gratuito, (ma pagato con le nostre tasse), che riportasse quella seppur esigua fetta di elettori sulla retta via,una contromossa alle accuse infamanti di quella....(non voglio dirlo), ex mogliettina adorata del Premier.

Ovviamente l'inserto riporta tutto su di lui,fidatevi!!!
I suoi successi,le alleanze,la sue presenze in Abruzzo(guardate le copertine dei vari numeri),tutto riportato nero su bianco.

Peccato che io abbia messo fra i miei preferiti questo link:

http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/processi.html

Perche' non proponiamo a Feltri tutti insieme di aggiungere un inserto alla lodevole Divina Commedia Berlusconiana?

Potete farlo qua...http://www.libero-news.it/

Luca ., Firenze Commentatore certificato 13.05.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Il 35% della popolazione in Italia nasce povero e non cambia il suo stato solciale;
sempre qui da noi, abbiamo il più alto indice di povertà infantile, il 16%.

In che cosa siamo una grande nazione?

Nell'evasione fiscale dei ricchi epuloni?

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'entra nulla.
Ma sono più che inc----ato vedendo su FB un gruppo chiamato "sano manganello" con responsabile un senatore della repubblica.
I post e le foto sono da apologia di reato; la più bassa feccia del fascismo
RESISTERE RESISTERE RESISTERE

alessandro campolmi 13.05.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Sono di centrodestra ma queste battaglie non hanno colore che tenga io sono con te ed anche altri centomila, o si ha con la parola oppure li butteremo fuori a pedate nei coglioni.
Su questo mi trovi sempre dalla tua parte, ma quando diventi fazioso no!

Enrico Russo 13.05.09 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo:

"Antonio Borghesi, vice capogruppo dell'Italia dei Valori alla Camera e responsabile dell'economia. ''Dati alla mano - continua Borghesi - si parla gia' della chiusura di una delle fabbriche Merloni di Nocera Umbra, della Indesit di Torino, della Michelin di Settimo Torinese, della Nuova Sirma di Porto Malghera, della Cortina Tex, uno dei capisaldi nel settore tessile del Lombardo, di una delle fabbriche di gomma e plastica di Regalbuto, in Sicilia.
..........
''Se lasciar morire di fame intere famiglie - conclude il responsabile dell'economia IdV - non e' un problema della massima gravita', al signor ministro Tremonti chiediamo se dobbiamo arrivare a vedere queste persone chiedere l'elemosina per far si' che il governo si interessi davvero a quello che la crisi economica rappresenta per la gente comune''.

da
http://it.notizie.yahoo.com/19/20090512/tpl-crisi-idv-tremonti-farnetica-guardi-1204c2b_1.html

rosario v. Commentatore certificato 13.05.09 09:16| 
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA E' IL BUSINESS PIU' REMUNERATIVO.

Non si rischia denaro proprio.
Tutti sono paqati dallo stato.
Gli utili sono assicurati.
I privilegi sono automatici.
La pensione e' disponibile quasi subito.
L'immunita' e' assicurata.
Si controlla l'informazione.
Lo stipendio minimo e' 20 mila euro al mese.

Per fare cosa?

PER PARLARE DEL PIU' E DEL MENO.

Del piu' per loro stessi e del meno per il popolo.

Grillo ha avuto il merito di aver capito da tempo che i politici italiani sono tutti uguali senza distinzione.

Ecco perche' al referendum bisogna votare SI'.

Senza andare a pensare che forse, tra qualche anno, ne avra' un vantaggio Berlusconi.

Bisogna votare SI' perche' questa legge elettorale deve essere cambiata.

Se si vota no, rimane tutto come prima.

Saranno sempre i partiti a decidere chi va in Parlamento e non il popolo.

Capisco bene perche' Di Pietro ha cambiato idea e vota no, dopo oltre un anno che predica di votare si'.

Anche lui vuole continuare a scegliersi personalmente tutti i suoi parlamentari, esattamente come Berlusconi.

CHI VOTA NO?

Chi ha paura di non raggiungere voti sufficienti per entrare in Parlamento e chi vuole continuare a decidere chi deve andare in Parlamento.

Votare SI' obbliga il Parlamento a fare una nuova legge elettorale basandosi sul risultato del referendum.

E Grillo lo ha capito molto bene.

Non si riesce neppure con 350 mila firma a far discutere una legge, figuriamoci con questo sistema elettorale, dove il popolo non ha voce.

E quindi quando si va Roma per difendere un diritto sacrosanto, come ha fatto Grillo, ci si ritrova che nessun giornale ne parla e pochissima gente si presenta.

Ed ecco dove scatta la giusta amarezza di Grillo!

Infatti ha detto che non abbiamo visibilita' e che occorre trovare sistemi diversi per farsi sentire.

Ma da solo puo' fare fino ad un certo punto.

L'unica cosa da fare e' un altro V-Day a Roma.

E ripartire da li'!!


Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 13.05.09 09:16| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri a "ballarò" si è parlato della politica del fare, del fatto, del da fare.
Il risultato che ne è venuto fuori è che sia per il fare, che per il da fare, e per il fatto, il rapporto tra politica e risultati è pressochè impressionante, insostenibile: costi esorbitanti per risultati pressocchè inesistenti.

In altri termini si è arrivati alla determinazione che la politica costa "troppo" ed è inefficiente.............

Abolirla?

Sarebbe auspicabile! Di solito il ciarpame lo eliminiamo dalle nostre case quando diventa inutilizzabile ed ingombrante.........

Facciamo la stessa cosa con i politici-ciarpame!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci duole per coloro che si sono sbracciati a dire che nemmeno la relazione con la minorenne Noemi avrebbe fatto calare la popolarità di Berlusconi. I dati danno loro torto marcio. Il paese sta reagendo negativamente eccome. E’ iniziato il riflusso. Il Cavaliere in questa porcata ci ha perso ben 3 punti ma è solo l’inizio.
Sale invece il Pd di 2 punti (ma Franceschini fa una opposizione ancora troppo debole e il SI’ al referendum non piace agli italiani e suona come un autogol, qui nessuno ha voglia di costringersi a solo 2 partito o a nutrire il partito degli astenuti), l'Udc guadagna 1 per il motivo opposto (Casini almeno sul referendum è chiaro), Di Pietro cresce di ben 4 punti ma se votasse NO al referendum ne prenderebbe altri.
Non piace affatto la ferocia disumana di Maroni contro i migranti e gli fa perdere 3 punti. Questi penalizzeranno anche Berlusconi se insiste nella campagna di demonizzazione di quei poveri disgraziati, una demonizzazione che ricorda la campagna nazista contro gli ebrei.
Si continua assurdamente a sperare su Tremonti (+3) e la ripresa economica, anche se Tremonti non sta facendo proprio nulla per aiutarla, anzi butta miliardi in armi e spese inutili.
Sull sx radicale dati non pervenuti.
Se c’è, è bene che si affretti a battere un colpo. Stare da qualche parte isolata e con la puzza al naso non le gioverà certamente.


masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.09 09:12| 
 |
Rispondi al commento

AIUTO!Su Repubblica di oggi la notizia è che il Senato ha dato il via libera alla costruzione delle centrali nucleari!In 6 mesi si dovranno scegliere i siti che saranno tutt'altro che sicuri, nonostante le solite fandonie che ci propineranno...

elisa p., padova Commentatore certificato 13.05.09 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per evitare le massicce dosi di fughe dai paesi d'origine, causate dalla povertà e dalle lotte intestine, create ad hoc dai paesi occidentali del Karl Menger, bisognerebbe cominciare a lavorare tenacemente e alacremente per avviare in loco uno sviluppo dell'economia.

Fatto sta che i cosiddetti paesi occidentali, sempre quelli del Karl Menger, si adoperino, invece per depredare questi siti delle loro ricchezze, lasciando le popolazioni ivi residenti nella povertà più completa e, quindi, in lotta contro il potere economico locale.

Sono da considerare loro extracomunitari quando approdano sulle nostre coste o, piuttosto noi "predatori" degli altrui beni e fautori di malessere e povertà?

Buon giorno!


cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riflettevo sul Parlamento...

In fondo, a ben vedere, c'è chi di recente ha perso molto: Fini, Presidente della Camera.
Metto il tutto in maiuscolo per l'onore alla memoria, oltre che alla carica ..
Infatti, in pratica in cambio del posto onorevole che occupa, conta ormai politicamente pochissimo.

Me lo immagino quando ha dovuto accettare il posto d'onore, per non perdere questo e quello...
ormai il partito Berlusconi era in grado di comprarselo pezzo per pezzo, come pare abbia fatto con parte dell'ex sinistra.

In più è stato sostituito nella presidenza del suo ex partito e nelle cariche di controllo da persone legate Berlusconi.
Insomma, in pratica ora è portavoce (politicamente) solo di se stesso e tutto sommato gli conviene quel posticino tenerselo, come un contratto a termine...

Peccato.
Mi pare una persona seria, a differenza di molti altri scelti ... da quell'altro...

Non solo, la seconda carica dello Stato non è lui, cosa a cui avrebbe potuto aspirare se ormai l'ago del potere non fosse girato dall'altra parte, ma un altro signore a cui non affido la stessa (personale) stima.

Quindi, dalle quasi stelle a...
Mi sa che politicamente ce lo siamo giocato, non nell'immaginario collettivo ma nel concreto.
Francamente avrei preferito lui al posto di altri.

rosario v. Commentatore certificato 13.05.09 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo questo video!

Però stai attento Beppe...sei "Cappuccetto Rosso" nella tana dei lupi!


Ai bolognesi pare impossibile ma c'è ancora qualcuno che pensa che Cofferati serva
Bologna, dopo 5 anni, è distrutta:
una conduzione monocratica e totalitaria che ha schiacciato qualunque alleato, un atteggiamento superbo e borioso contro ogni principio di democrazia, la città più cara d'Italia, quasi priva di vendite dirette o convenzionate, un sindaco che diserta le cerimonie nazionali e ignora i maggiori temi pubblici, il maggior n° di borseggi del paese, doppio della media italiana, 1.800 ogni 100.000 abit., 6 volte più che a Palermo o Catania, zingari che circolano in ogni dove a frotte, rovesciano i cassonetti e ti mettono le mani addosso con guardie municipali inerti, attente solo a fare multe agli automobilisti, la città in totale abbandono e dopo le 20 disertata dagli stessi bolognesi, un livello di zanzare tigri pauroso, persino zecche nei prati che mandano la gente al pronto soccorso, cassonetti affidati ad Hera che spesso "dimentica" anche per 5 giorni di svuotarli e ignora la raccolta differenziata, bollette luce-gas senza lettori e con cifre presunte da infarto con call center sordi e vacui, assenza quasi totale di eventi culturali, tentativi di ridurre alcune scuole bolognesi, il civis elettrico imposto a forza contro il rifiuto di tutti e analogo tentativo con un assurdo metro da 1,5 km che la città non ha mai voluto, rappresaglie contro i rumeni con blitz feroci e distruttivi che nemmeno a Bagdadad, un mercato del lavoro nero ignorato dalle forze dell'ordine che invece si radunano in masse imponenti quando manifestano 3 o 4 cittadini contro la pedofilia o simili, vigili urbani con l'ordine solo di far multe a macchinetta, ognuno ne fa 1.250, il triplo della media nazionale e 10 volte più di Catania, Palermo e Catanzaro
Cofferati non ha fatto nessuna delle cose richieste dai quartieri che hanno lavorato per un anno sulle richieste. Ci ha bellamente preso per il culo tutti e lo fanno capolista alle Europee!!!??? C'è qualcosa di marcio in Danimarca

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.09 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brunetta: "L'Italia non può diventare la pattumiera dell'immigrazione clandestina"

Ma quanto fai schifo! Tu e quei trogloditi della Lega. Siete voi l'immondizia d'Italia, non quella povera gente. Vergogna!

Parliament & Dr. Funkenstein, Mothership Commentatore certificato 13.05.09 08:48| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSS:al seguito del "papi tetesco di Cérmania" coi nostri inviati invisibili:don Perignon e cardinal Mendoza @@
####################

Jerusalem.
Siamo venuti a conoscenza che il "papi tedesco" dopo aver commemorato le vittime della Shoah e dopo aver urlato al mondo intero che "nessuno,proprio nessuno,deve dimenticare la Shoah,ha chiamato il cardinale RuinaZ invitandolo ad inziare la pratica per santificare A.Hitler perché,gli ha detto:"Solo se inseriremo A.Hitler nel calendario saremo sicuri che la Shoah non sarà mai e poi mai dimenticata".
###
Un rabbino,udendo la telefonata,ha sussurrato al "papi" tetesco di Cérmania e già soldato di Hitler:"Lech zayen et ima shelcha"

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 13.05.09 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2 MINUTI DEL VOSTRO TEMPO SPESI BENE;

NOI A ROMA DAVANTI AL PARLAMENTO CON BEPPE GRILLO:

il nostro piccolo blog ; http://informazionedalbasso.myblog.it/

era presente con Paolo Papillo che ha parlato con Beppe .....sul blog informazione dal basso il video, da diffondere.

Loro non mollano noi non ci stancheremo di sputtanarli,abbiamo bisogno dell'aiuto di voi tutti.

per contatti ;

mail ; vittoriopampa@yahoo.it
cell. 3771447634
contatto skype ;paolo papillo
VISITATE E DIFFONDETE I VIDEO DEL CANALE YOU TUBE ; WPAPILLO
L'UNICO NOSTRO SCOPO E INFORMARE E DARE VOCE AL DISSENSO ANCHE DALLA RETE, GRAZIE


paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 08:04| 
 |
Rispondi al commento

OT.
La puglia conferma il primato di produzione di energia eolica : 946 MegaWatt nel 2008, in via di approvazione altri impianti per 459 MW.
Cosa ce ne facciamo di una centrale nucleare di 1600MW ?

http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/ambiente/nucleare3/dossier-nuove-centrali/dossier-nuove-centrali.html

Vogliono portarci l'uranio, noi rispondiamo col vento.

al lupo Commentatore certificato 13.05.09 08:01| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG

NON DIMENTICATEVI DI VISITARE IL BLOG DELLA SIGNORA PLURISTIPENDIATA SIGNORA ON. GABRY CARLUCCI. LA SIGNORA VUOLE METTERCI IL BAVAGLIO

WWW.GABRIELLACARLUCCI.IT

PS
INUTILE SCRIVERE POST NEL SUO BLOG
LEI PUBBLICA SOLTANTO QUELLI A LEI FAVOREVOLI !

max r 13.05.09 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Quel mezzo uomo ce la fatta... ci ha fregati tutti e ci ha reso pure rincoglioniti.
Le nostre chiacchiere terminao qui e non vanno oltre le i confini di questo blog.
Sono anni che vi ascolto ma le cose sono sempre peggiorate....neache l'illusione che un giorno ce la potremmo fare mi fa star bene...
SIAMO TUTTI COMPPRATI e Schiavi....

ettropeppe pino 13.05.09 07:43| 
 |
Rispondi al commento

“DECADENCIA”(4)

Come già detto,attraverso certificati fittizi e mistificatori,venivano trasportati in una cava,ed avviati al processo produttivo di materiale laterizio,in pratica mattoni,blocchetti,forati pignatte ecc …
E molto altro ancora ci sarebbe da dire sugli scarti industriali e non solo delle centrali elettriche,in Sicilia per esempio c’ è una specie di Chernobyl subacquea di cui tutti sanno,ma della quale nessuno parla,tranne i soliti verdi,ma tanto quelli chi li sta a sentire,quelli sono tutti comunisti rompicoglioni che odiano il progresso vero? Mah sarà … intanto da quelle parti nascono pesci con tre occhi e due pinne dorsali,ma soprattutto figli con deformazioni fisiche 4 VOLTE SOPRA LA MEDIA NAZIONALE.
Intanto di schifezze come quella di cui abbiamo parlato oggi chissà quante ne accadono coperte dall’ omertà di gente onesta che tiene famiglia,e il governo punta deciso sul nucleare,tecnologia vecchia pericolosissima ( http://www.youtube.com/watch?v=rvAJ_u3Q0Hw&eurl=http%3A%2F%2Fwww.beppegrillo.it%2Finiziative%2Fnucleare_no_grazie%2F&feature=player_embedded ) ,in dismissione IN TUTTO IL MONDO tranne che da noi,ovviamente,e soprattutto che trae approvvigionamento da risorse fossili,quindi “finite” e soggette ai mercati,e visto che non abbiamo ne impianti di produzione ne di raffinazione di uranio e plutonio,quindi dovremo comprarli altrove,bell’ affare.
Mentre Germania,Spagna ,USA, e praticamente mezzo mondo si organizzano per il solare e l’ eolico,noi inguattiamo scorie di ogni tipo sotto il tappeto,gentile omaggio alle generazioni future,idioti incoscienti.
Ma da chi cazzo ci stiamo facendo governare!
Tutto questo finirà,ne sono convinto finirà.
Decadencia : http://www.youtube.com/watch?v=UGGO7wVVd7o

avapxos

Christian. P Commentatore certificato 13.05.09 07:41| 
 |
Rispondi al commento

“DECADENCIA”(3)
Provvedimento di custodia anche nei confronti di Carlo Aiello, 45 anni, di Brindisi, impiegato dell'Enel, responsabile della linea movimentazione materiale.
Gli altri arrestati sono i cugini Antonio e Giovanni Caserta, entrambi di 47 anni, di Motta San Giovanni, rispettivamente amministratore e dipendente della cava in cui venivano smaltiti i rifiuti pericolosi e della società di laterizi che li utilizzava; Stefania Zaccuri, 35 anni, di Reggio Calabria, dipendente della società Caserta; Giuseppe Antonio Marraffa, 55 anni; Giovanni Monna, 45 anni, di Carovigno (Brindisi), della società Ikos Puglia; Vito Sabatelli (52), di Cisternino (Brindisi).

Le società Caserta, Ikos Puglia e Sabatelli provvedevano al trasporto dei rifiuti dalla Puglia alla Calabria. Antonio Caserta, Marraffa, Monna e Sabatelli sono in carcere, mentre per gli altri sono stati disposti gli arresti domiciliari. Le indagini, partite nel 2005 sulla base di segnalazioni di alcuni cittadini di Lazzaro, hanno portato tra l'altro al sequestro della cava, dell'industria di laterizi con gli automezzi e le macchine per il movimento terra e di 15 autoarticolati utilizzati per il trasporto dei residui, per un valore complessivo di sette milioni di euro.
Da parte sua, l'Enel comunica di aver offerto "la sua piena collaborazione alla magistratura fin dal 2007, fornendo documentazione e informazioni". E' stata avviata un'indagine interna.
( http://www.repubblica.it/2009/05/sezioni/cronaca/rifiuti-sequestrati/rifiuti-sequestrati/rifiuti-sequestrati.html )
Ecco! Se la gente non se ne fosse accorta?se fossero stati puù accorti nel loro comportamento,e questo possiamo dirlo,criminale?oppure se questo sporco affare ,come purtroppo ancora in molte zone accade ,fosse stato accolto con rassegnata consapevolezza dai cittadini?
Ora si capisce dove vanno a finire gli scarti “scomodi” di quegli orribili rottami che chiamano ancora centrali elettrice,dentro casa nostra!
I rifiuti infatti
(segue)
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 13.05.09 07:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto il mini-post.

Chiedo solo un favore: che NESSUNO chiami in Comune di BG per insultare o chiedere altre informazioni.

Stamattina c'è il ricorso al Tar e i ragazzi della Lista Civica di BG chiedono che non si faccia casino ne telefonate.

Grazie.

Buongiorno, blog.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 13.05.09 07:39| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“DECADENCIA”(2)

BARI - Dieci persone arrestate e centomila tonnellate di rifiuti pericolosi sequestrati tra la Calabria e la Puglia. L'operazione condotta da una cinquantina di uomini del Corpo forestale dello Stato ha interessato le province di Reggio Calabria, Brindisi e Lecce. L'indagine è stata diretta dalla magistratura reggina che ha configurato i reati di disastro ambientale e associazione a delinquere finalizzata all'attività organizzata di traffico illecito di rifiuti pericolosi. Un traffico che finora, secondo gli inquirenti, ha prodotto profitti per oltre sei milioni di euro.

I materiali sequestrati provenivano dalla centrale termoelettrica dell'Enel Federico II di Brindisi ed erano stati depositati in una cava di materiale argilloso utilizzata da un'industria di laterizi nella frazione Lazzaro di Motta San Giovanni (Reggio Calabria). Gli scarti, classificati come pericolosi, venivano trasformati con certificati di analisi insufficienti in rifiuti non pericolosi e avviati apparentemente a recupero per la produzione di laterizi. E gli inquirenti sottolineano l'alterazione paesaggistica e idrogeologica, con conseguenti rischi di dissesto in un'area sottoposta a rigorosi vincoli. Il tratto di costa di fronte Lazzaro è infatti un sito di importanza comunitaria denominato Fondali da Punta Pezzo a capo dell'Armi.

Tra gli arrestati figurano il proprietario dell'azienda che lavora laterizi, gli intermediari, i trasportatori e quattro dipendenti dell'Enel, tra i quali tre funzionari. I funzionari dell'Enel coinvolti nell'operazione sono Francesco Lemma, di 56 anni, di Barletta, responsabile dell'ufficio appalti e acquisti per l'Italia meridionale; Diego Baio, 51 anni, di Galatina (Lecce), responsabile dell'Ufficio esercizio ambiente e sicurezza della centrale Enel di Brindisi, e Michele Palermo, 52 anni, di Brindisi, funzionario dell'ufficio appalti e acquisti dell'Enel per l'Italia meridionale.
(segue)
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 13.05.09 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.
“DECADENCIA”(1)
E sempre bello vedere gente pulita e onesta. Insomma cosa vorrai mai dire ad un integerrimo funzionario enel,ad un dirigente esperto ed affidabile,come fai a criticare un camionista che fa il culo tutto il santo giorno,tutti i santi giorni,e poi,come prendersela con un imprenditore,uno poi che lavora al sud con tutti i problemi che ci sono li!
Ok ora che ho finito con i soliti luoghi comuni,si può anche iniziare a fare qualche ragionamento,ad esempio,com’ è possibile che escano 100mila TONNELLATE di rifiuti pericolosi DA UNA CENTRALE ENEL NEL CORSO DI ANNI ED ANNI e che nessuno se ne accorga.
Il nostro grande Beppe ieri ci ha parlato della figura quasi mitologica della pittima,bene ci sono volute proprio delle pittime per smascherare questa porcheria del tutto italiana.
Infatti il funzionario integerrimo,l’ esperto dirigente,il camionista e l’ imprenditore,non solo non hanno denunciato una mazza,viceversa erano gli artefici e responsabili di un “piccolo disastrino ambientale”,che poi viste le dimensioni del,chiamiamolo così” business” tanto piccolo non era.
Insomma come spesso mi trovo tristemente a scrivere in nome del dio denaro,tutto diventa possibile,compresa l’ occultazione di rifiuti pericolosi e la trasformazione degli scarti delle sporche,ed antiquate centrali enel,da pericolosi a materiale di riciclo,venivano cioè,con degli artefizi,dei cavilli burocratici,falsificati i documenti,e gli scarti pericolosi venivano poi reimpiegati nella produzione di laterizi,perché nessuno denunciava?semplicissimo,perché erano tutti complici,perché l’ immane porcilaia politica,ha trasferito la più oscena e disdicevole tecnica,quella del “dout –des” anche al mondo dell’ imprenditoria,o è il contrario? Forse è un travaso reciproco di immondizia immorale,ma ormai a parlare di moralità il Italia c’ è quasi da sentirsi in imbarazzo.
Sequestrate 100mila tonnellate di rifiuti
Dieci arresti tra Puglia e Calabria
(segue)
avapxos

Christian. P Commentatore certificato 13.05.09 07:36| 
 |
Rispondi al commento

L'angolo dei Pirl Floid

THE DARK SIDE OF BAN KI MOON

L'alto commissariato Onu per i rifugiati ha scritto al Silvio.
Già qualcosa di "alto" che gli scrive lo predispone negativamente, figuriamoci poi se si tratta di un cazziatone internazionale.
L'UNHCR ha scritto al governo italiano che sui migranti l'Italia sta violando le norme ONU, esprimendo "forte preoccupazione".
Maroni, per tutta risposta, ha ribattuto "facciano verifiche in Libia". La richiesta fatta dall'UNHCR è di riammettere quelle persone respinte dall'Italia e identificate dall'UNHCR come individui che cercano protezione internazionale, evitando di violare ulteriormente la convenzione internazionalde del 1951.
Convenzione che la Libia NON ha MAI firmato, dunque Maroni ha sparato una stronzata. La replica del Silvio è stata del tipo "gli accordi con la Libia li ho firmati direttamente io con Gheddafi, Maroni esegue e basta".
Vabbè.
Cominciamo veramente ad entrare nell'occhio del ciclone come nazione che sta calpestando ogni libertà e ogni convenzione internazionale.
E la cosa mi fa piacere.
Che si stiano accorgendo della nanarchia?
Mah. Speriamo bene.

Buongiorno blog.


Exidor .. Commentatore certificato 13.05.09 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santo del giorno

Beata Vergine di Fatima
volgi lo sguardo alla pittima
la mafia tira avanti coi pizzini
e fa la stessa cosa di Vizzini
liberaci dalla feccia Tu non la temi
rprenditi anche il papi di Noemi
.

cimbro mancino Commentatore certificato 13.05.09 07:27| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG

Diventa sempre più difficile vivere onestamente in Italia;

anche chi ha un lavoro (figuriamoci chi non l'ha)non riesce a terminare il mese con dignità;

il futuro dei figli è tutto nebuloso;

cosa fare????

TRANQUILLI, I NOSTRI POLITICI RISOLVERANNO TUTTI I NOSTRI PROBLEMI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Spero che alle prossime elezioni, inizieremo ad alzare la testa e pensare seriamente al bene dell'Italia e dei nostri figli.

Nostro dovere farlo

Cinema Paradiso, Cagliari Commentatore certificato 13.05.09 07:11| 
 |
Rispondi al commento

http://www.nytimes.com/2009/05/12/world/europe/12iht-letter13-web.html

Il NEW YORK TIME MASSACRA Giustamente il PEDONANO

" LUI E' PRONTO A FARE QUALSIASI COSA CHE POSSA PROVARE DI RESTARE UNA BESTIA SESSUALE" " E' VOLGARE PATETICO OFFENSIVO e COMICO MA COSA COLPISCE DI PIU' E' CHE FUNZIONA CON GLI ELETTORI ( UN' AMMASSO DI BESTIE N.D. SOTTOSCRITTO !)

NON MAI LETTO SUL NEW YORK TIME UN MASSACRO DI UN PRESIDENTE ITALIANO COSI' AZZECCATO ! DA LEGGERSELO E GODERSELO TUTTO !!!!

That time, Mr. Berlusconi apologized for his “thoughtless jokes,” which was something of a first. He never did apologize to Barack Obama, whom he congratulated on his “tan,” or to the German politician whom he publicly taunted by asking him to play the role of a concentration-camp guard in a movie.

Mr. Berlusconi, a former cruise-ship crooner, makes a point of going public with all his sexual innuendos. It’s like the facelift and the hair implants: He’s ready to do anything to prove that he is still a sexy beast.

It’s vulgar, pathetic, offensive, comical, but what is most striking is that it works with voters. Two-thirds of 900 people surveyed in Italy this week showed their opinion hadn’t changed, even after the publicity about his wife’s demand for a divorce. Mr. Berlusconi himself has boasted that he is one of the world’s most popular leaders — which, sadly, is true.

“The Italians are afflicted by a strange desire for bondage,” former President Carlo Azeglio Ciampi once said, according to the German magazine Der Spiegel. They would prefer to laugh at the prime minister’s bawdy behavior than discuss the budget deficit, he added.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 13.05.09 05:57| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE.

Ho però una domanda da porti?

Che ci facevano tutti quegli SBIRRI con SCUDI,

MANGANELLI & ELMETTI mentre tu parlavi in modo

TOTALMENTE PACIFICO? Non mi piace....neanke un po!

Cari Sbirri: ci fosse stata TANTA GENTE, con in

mezzo il PROVOCATORE di"Kossighiana"Memoria a far

CASINO: manganellavate BEPPE?

......Certo che SI! VERO?

Come successe a GENOVA al G8 (SCUOLA A.DIAZ):

GLI ORDINI NON SI DISCUTONO, GIUSTO?

DOVRESTE ESSER VOI I PRIMI A PRENDERE LE DISTANZE

DAI POLITICI, XKE' OGNUNA DELLE VS DIVISE

DOVREBBE ESSER SIMBOLO E GARANZIA DI LEGALITA', E

DI LEALTA' VERSO IL POPOLO ITALIANO, xkè il VS

NON E' UN LAVORO COME UN ALTRO

giorgio m. Commentatore certificato 13.05.09 05:12| 
 |
Rispondi al commento

riflessione su perchè ci sono delle regole nella bibbia più impotanti di altre e perchè alcune volte, un buon cristianodovendo scegliere è catretto a seguire la regola più conservativa.

Il cristianesimo dice di liberarsi di tutte le ricchezze ma la chiesa per prima non l'ha mai fatto perché la chiesa considera che lo spogliarsi di tutto il patrimonio ecclesiastico corrisponderebbe alla morte della chiesa stessa e allora preferisce tenersi parte delle ricchezze per far si che ci sia sempre una chiesa funzionante.
Praticamente l'assenza di una Chiesa è male maggiore che l'aver ricchezze.
Per analogia un popolo, anche se deve rispettare l'ospitalità non può ospitare così tanti stranieri da rischiare di autodistruggersi e perciò deve prima stabilire quanti stranieri può accettare e dopo rifiutare gli altri.
Possiamo discutere in merito a come scegliere chi e quanti possono venire e rimanere ma non possiamo far venire indistintamente tutti.
E' pur vero che se tutti gli stati ricchi accettassero il peso del problema immigrazione allora il disagio si dividerebbe un poi per ogni stato e ci sarebbe maggiore felicità per quei poveri disgraziati.
Purtroppo in tutta l'unione europea sono molto più rigidi che in Italia e allora gli stranieri vengono qua perché hanno trovato una falla nel sistema dell'unione europea e perché possono delinquere con più facilità perché le nostre leggi sono più permissive.
Basterebbe andarsi vedere le leggi d altri paesi Ue per scoprire che le nostre leggi in materia di immigrazione sono più blande e lo saranno anche nonostante le modifiche voluta dalla lega.
In materia di immigrazione (ma anche in altri settori) occorrerebbe una legge identica in tutti gli stati UE così come una disponibilità identica ad accogliere gli stranieri.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 13.05.09 04:42| 
 |
Rispondi al commento

Quando leggo questo blog, sempre più spesso, mi viene in mente quello che diceva Albert Einstein: Due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana....e non sono sicuro della prima!

Romolo Meneconi (er vichingo), roma Commentatore certificato 13.05.09 04:02| 
 |
Rispondi al commento

Pax Christi

Dobbiamo realizzare l’art. 10 della Cost. riguardante la legge sul diritto d’asilo e istituire finalmente la Commissione nazionale indipendente per la promozione e la protezione dei diritti umani che può essere sostenuta e accompagnata da realtà associate nei modi previsti dalla Dichiarazione delle Nazioni Unite sui difensori dei diritti umani (risoluzione 53/144 del 8 marzo 1999), il cui articolo 1 dice che “tutti hanno il diritto, individualmente ed in associazione con altri, di promuovere e lottare per a protezione e la realizzazione dei diritti umani e delle libertà fondamentali a livello nazionale ed internazionale”….Invitiamo, quindi, tutti gli operatori di pace, cominciando da noi stessi, dagli aderenti ai punti pace di Pax Christi, a mobilitarsi per costruire la pace nella vita quotidiana e nelle nostre città spesso prigioniere di solitudini, governate dalla paura e coinvolte in progetti tribali e autoritari dove si gioca il futuro della cittadinanza.
Nessuna cultura della pace è possibile se non si realizzano il disarmo delle menti, la smilitarizzazione dei cuori e dei territori, se non si promuove il cantiere della cittadinanza attiva che è fatto di buone pratiche sociali e amministrative orientate al bene comune e alla sicurezza comune, alla liberazione dalle paure, all’educazione ai conflitti per una positiva loro gestione, al fiorire di spazi e momenti di riconoscimento reciproco, di integrazione-interazione, di contemplazione e di preghiera.
Nessuno ci è straniero anche perché la distanza che ci separa dallo straniero è quella stessa che ci separa da noi stessi e la nostra responsabilità di fronte a lui è quella che abbiamo verso la famiglia umana amata da Dio, verso di noi, pronti a testimoniare la profezia del Risorto che annuncia la pace e ci dice di non temere perché sarà con noi “tutti i giorni,sino alla fine del mondo” (Mt 28.20)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.09 03:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pax Christi

Disposizioni così cattive e incivili, oltre che controproducenti ai fini della pace e della sicurezza, hanno a che fare con il nostro essere credenti e cittadini
Il Concilio Vaticano afferma “la dignità e la libertà dei figli di Dio, nel cuore dei quali dimora lo spirito Santo come in un tempio”
La comunità ecclesiale è chiamata a essere casa ospitale per tutti, segno e strumento di comunione per l’intera famiglia umana”, Benedetto XVI ritiene importante che ogni comunità cristiana intervenga ad “aiutare la società civile a superare ogni possibile tentazione di razzismo, intolleranza ed esclusione” e ad “organizzarsi con scelte rispettose della dignità di ogni essere umano. Una delle grandi conquiste dell’umanità è proprio il superamento del razzismo, cosa possibile solo nella reciproca accoglienza e nel costruire un mondo segnato da autentica giustizia e pace”
Oggi per noi si pone seriamente la questione se la comunità cristiana non debba sfidare le diffuse tendenze xenofobe e razziste con la disobbedienza civile.
Il cristiano rispetta la legge ma sa che la pienezza della legge è l’amore, pensa quindi che debba opporsi a leggi ingiuste e a sistemi che opprimono l’essere umano, fatto a immagine di Dio, e che colpiscono i più deboli
E’ necessario reinventare o aggiornare la tradizione biblico-cristiana del diritto d’asilo, di essere cioè “santuario di protezione e difesa per i poveri e i deboli sottoposti ad abusi o che rischierebbero la vita se rimandati nei paesi d’origine. Secondo il diritto internazionale nessun respingimento è possibile prima di valutare le singole situazioni dei migranti.
Come credenti cittadini del mondo, dell’Europa e dell’Italia, intendiamo riaffermare la civiltà del diritto tramite la nonviolenza

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.09 03:48| 
 |
Rispondi al commento

Pax Christi

“Ero straniero e mi avete accolto” (Mt 25,35)

Levitico 19,33-34 “Tratterete lo straniero che risiede fra voi come colui che è nato fra voi; tu l’amerai come te stesso”

Deutoronomio 10,19 “Amate lo straniero perché anche voi foste stranieri nel paese d’Egitto”

Lettera agli Ebrei 13,2 “Non dimenticate l’ospitalità, perché alcuni, praticandola, hanno ospitato senza saperlo degli angeli”

Alcuni eventi drammatici richiamano fortemente la nostra fede cristiana e il nostro laico civile impegno:il ripetuto respingimento di migranti intercettati nel canale di Sicilia e rispediti in Libia, che non aderisce alla Convenzione internazionale dei diritti umani, presentati come svolta storica da Maroni ma respinti come preoccupanti dall’ONU e già sanzionati dalla Corte europea nel 2005; il suicidio di Mabrouka Mimoni nel CPT, sconvolta per il rimpatrio in Tunisia; il decreto sicurezza pesantemente inquinato dal reato di clandestinità, quindi dall’idea del povero come delinquente e dalla povertà come delitto, con ricadute pesanti, anche mortali, su famiglie e bambini; l’incredibile proposta di un capolista della Lega alle elezioni europee, noto per aver paragonato i rom a topi da derattizzare e per la proposta di carrozze del metro riservate solo ai milanesi; in generale, il linguaggio aggressivo, violento e volgare presente nella vita politica e sociale.
Siamo alle prove di apartheid. Non possiamo tollerare l’idea che esistano esseri umani di 2a e 3a serie e che dentro e fuori l’Italia si formi un popolo di non-persone.
Le normative italiane violano la Dichiarazione universale dei diritti umani basata sul principio non negoziabile della dignità umana e sulla prospettiva della fratellanza (art. 1), così come la Costituzione italiana, gli art. 2,3,4, 10, 11, soprattutto quelli che prevedono il nostro conformarci alle norme del diritto internazionale e la promozione delle organizzazioni internazionali dei diritti umani

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.09 03:45| 
 |
Rispondi al commento

Commento ai post "LA CARLUCCI VUOLE CHIUDERE IL BLOG?"

Non avendo più altre piacevolezze, quelle fisiche, (sempre che ne abbia mai avute) deve pure trovare un modo per ingraziarsi il napoleone di turno, no?

Ciò spiega in toto (cervello da minus-habens a parte) il suo programma politico.

rosario v. Commentatore certificato 13.05.09 03:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non me ne frega niente se eri da solo o in 100, ci è voluto coraggio per andare li davanti. Con un simbolo come quello della Pittima poi perfetto per quelle 650 sanguisughe.

Un simbolo da rinnovare ogni giorno nei confronti della casta di merda.

non un signor onorevole però si è fatto carico della protesta nessun rappresentante del popolo anche solo per far dispetto a portato in aula la protesta.......ecco chi siede in parlamento.

Eppure lo hanno visto ........

Questa è la vergogna più grande.

Non la sterile discussione sull'utilità del gesto.

350.000 persone erano li davanti vestite da Pittima( gri.llo) e chi li rappresenta si è ben guardato dall'interessarsene.

Sono tutte putta..ne le onorevoli signorie solo che in cambio non ci fanno nessun servizio.

G VAFF Commentatore certificato 13.05.09 03:14| 
 |
Rispondi al commento

Stanca.
Quello che è giusto è giusto.

In tempi di vicerè, come può un altro inutile vicerè accontentarsi di meno del palazzo reale?

Fa bene il comune a volere quei soldi.
Facciamo mali, molto male, noi a darglieli!

rosario v. Commentatore certificato 13.05.09 03:09| 
 |
Rispondi al commento

Riflessione sulla Carlucci:

mi è capitata tra le mani una rivista di qualche decina di anni fa con Milly Carlucci accompagnata da Cecchi Gori (al tempo junior) e la cosa mi ha fatto molto sorridere per 2 motivi:

1 perchè al tempo Cecchi Gori era stato fatto
passare per un grande playboy

2 perchè sembravano l'articolo IL


La riflessione è questa ....ma basta averci i soldi a cappellatte per diventare play boy?

Ma la destra e la sinistra sono come i testicoli che non si sa mai in che posizione si fermano?

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 13.05.09 03:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo assistendo a qualcosa di ripugnante.
Poiché Berlusconi, seguendo lo sporco razzismo della Lega, rischia di apparire anche lui vergognoso e spregevole come questi nuovi barbari, ecco che per coprire le nefandezze che compie respingendo i migranti a quegli inferni da cui sono fuggiti, li demonizza, li fa diventare dei trafficanti o dei criminali, li offre al disprezzo dell'opinione pubblica come dei pendagli da forca, ignorando donne, bambini vittime, ignorando quanti di loro fuggono da paesi che sono degli inferni e portano impressi nei loro corpi stupri, ferite, torture.. tutte le stigmate dolorose di poveri cristi su cui si è abbattuta l'abiezione umana.
Con questa demonizzazione vergognosa, Berlusconi rivolta i fatti, colpisce i miseri con giudizi penalizzanti, li criminalizza, si lava le mani da una condotta cinica e spietata e ripete con una lucidità abominevole quanto fece prima di lui una della persone più aberranti della storia contro un altro popolo perseguitato: Hitler contro gli ebrei.
A poco vale oggi fingere alleanze di comodo con Israele e andare alle sue celebrazioni quando il delitto storico contro un popolo di sventurati si ripete oggi con la stessa freddezza agghiacciante e trova oggi le sue nuove vittime e i suoi nuovi perseguitati nei popoli infelici del mondo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.09 03:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

riflessione sulle leggi che riguardano temi scottanti che offendono intimamente il senso di giustizia di una parte nontevole dei cittadini.

Ci sono delle leggi su grandi temi etici che, se sottoposte a plebisiscito popolare, dividono la popolazione quasi al 50% oppure anche se c'è una debole maggioranza, la parte della popolazione che fa parte della minoranza soffre la legge in maniera insopportabile come una coltellata nell'anima.

Pena di morte
eutanasia
aborto
feconadazione assitita
matrimoni gay
ecc.

In questi casi Io sarei per un divieto cautelativo quando non si raggiunge una maggioranza molto forte di almeno il 60%.

questo perchè le vittorie al 51% lasciano un amaro in bocca a troppe persone e aumentano solo la insofferenza dei cittadini e distruggono la pace sociale.

Non so bene se il 60% è il valore giusto ma certo non mi soddisfa quel 50+1% che pure è considerato democrazia.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 13.05.09 02:59| 
 |
Rispondi al commento

«Sia chiaro che non andiamo in Germania per chiedere ai tedeschi cosa intenda fare Fiat in Italia». Alla vigilia dell’incontro - il 13 maggio a Francoforte - tra i sindacati metalmeccanici europei dei paesi interessati alla presenza di Fiat e di General Motors Europa, abbiamo fatto qualche domanda a Gianni Rinaldini, segretario generale Fiom, che ieri dai cancelli della Sevel di Atessa ha definito «non più tollerabile» l’incertezza a cui sono sottoposti i lavoratori.

http://www.ilmanifesto.it/archivi/fuoripagina/anno/2009/mese/05/articolo/774/

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 02:49| 
 |
Rispondi al commento

PDL = Parassiti Deontologicamente Libertini
PD = Parassiti Democratici

PDL = Partito Demagogia Liberticidio
Pd = Partito Demofintaopposizione

Addio libertà 13.05.09 02:47| 
 |
Rispondi al commento

la ghigliottina per il re

mettiamo un conte ed un duca

così facciamo tre

si lagneranno i pezzenti

pur con aria fresca

meglio una palla e stenti

e papabile per la latrina

il cervo che si crede una volpe:

diventerà carne in lattina

Pisicologo Imbarazzzante, risolvo allucinazioni a taralucci e vino


vai mettiamoci anche questo

I

Fottiamci, anima mia, fottiamci presto
perché tutti per fotter nati siamo;
e se tu il cazzo adori, io la potta amo,
e saria il mondo un cazzo senza questo.

E se post mortem fotter fosse onesto,
direi: Tanto fottiam, che ci moiamo;
e di là fotterem Eva e Adamo,
che trovarno il morir sì disonesto.

-Veramente egli è ver, che se i furfanti
non mangiavan quel frutto traditore,
io so che si sfoiavano gli amanti.

Ma lasciam'ir le ciance, e sino al core
ficcami il cazzo, e fà che mi si schianti
l'anima, ch'in sul cazzo or nasce or muore;

e se possibil fore,
non mi tener della potta anche i coglioni,
d'ogni piacer fortuni testimoni.


M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 13.05.09 02:27| 
 |
Rispondi al commento

ma che Leopardi...

qui ci vuole Pietro L'aretino.

XIII

Questi nostri sonetti fatti a cazzi,
soggetti sol di cazzi, culi e potte,
e che son fatti a culi, a cazzi, a potte,
s'assomigliano a voi, visi di cazzi.

Almen l'armi portaste al mondo, o cazzi,
e v'ascondete in culi e nelle potte,
poeti fatti a cazzi, a culi, a potte,
prodotti da gran potte e da gran cazzi.

E s'il furor vi manca ancora, o cazzi,
sarete e tornerete becca-potte,
com e il più delle volte sono i cazzi.

Qui finisco il soggetto delle potte.
Per entrar nel numero de' cazzi,
e lascerò voi, cazzi, in cui e in potte.

Chi ha le voglie corrotte
legga cotesta gran coglioneria
che il mal'anno e il mal tempo Dio gli dia!


M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 13.05.09 02:23| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=jy0LUGxuP78

"non voglio un rapporto precario, non sono Veronica Lario"

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 02:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 anni di galera per foto osé a ultrasessantenni consenzienti

Una legge in discussione in America vuole vietare le foto scattate con "intenti lascivi" a soggetti che hanno più di 60 anni.

Negli Stati Uniti, il Massachusetts potrebbe dare una nuova interpretazione della "protezione delle fasce più deboli della popolazione dai predatori sessuali": pensavamo che generalmente s'intendesse la protezione dei minori, invece i legislatori dello stato americano si preoccupano degli ultrasessantenni.

Se la proposta HB 1668 verrà approvata, chi scatterà fotografie a persone maggiori di 60 anni con "intento lascivo" o a persone disabili dichiarate mentalmente inabili rischia un minino di 10.000 dollari di multa e 10 anni di prigione.

Secondo Kathi-Anne Reinstein, promotrice della proposta, questo è l'unico modo di difendere le persone vulnerabili; secondo molti avvocati e difensori dei diritti dei disabili, ciò significherebbe limitare la liberta sessuale degli anziani e dei disabili stessi.

La frase "dichiarate mentalmente inabili" compare soltanto in una sezione del testo; nelle altre parti, se solo il soggetto ha più di 60 anni o è affetto da una qualche disabilità - ma è in possesso di tutte le proprie facoltà mentali - il fotografo rischia comunque la galera.

Persino due coniugi, consenzienti, che per qualche motivo dovessero decidere di scattare foto osé di sé stessi, in Massachussets rischierebbero di vedere intervenire la polizia, se scoperti.

Censura, incompetenza o leggerezza? Dopo la caccia al mostro pedofilo, ci manca solo la caccia al gerontofilo.

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 13.05.09 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Avete bannato il commento in cui Piero Rossini mi esaltava? Vi dava fastidio?
Peccato, allora, da parte mia, non aver bannato quello in cui, per lo stesso mio commento, la s^s^ mi denigrava! (puff! sparito anche quello!)

E voi siete per la libertà di parola?

Non mi riferisco al blog, ma a chi interviene sul blog.

Gruppetto coeso, avviluppato, moooooolto democratico (nel bucio in fondo alla schiena).

Buon caffè, domattina, ma che vi vada di traverso!

Beppe! Chiudilo per un po', questo blog.
Puliscilo e riappropriatene!
Il blog è TUO!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 01:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.gabriellacarlucci.it/2009/05/05/internet-e-minori/comment-page-1/#comment-7468

Nessun commento a “Internet e minori”

1. Max Stirner scrive: Il tuo commento è in attesa di pubblicazione.

Ciao cara

che strano leggere che in internet sono appena state arrestate dlle persone che fanno pedofilia e nel contesto leggere che la causa della pedofilia è l’anonimato!

Sarebbe come dire che, siccome io scrivo con un nick e quindi sono anonimo, potrei impunemente affermare che i tuoi scopi sono ben altro che difendere i bambini, ma il tuo scopo è solo questione di… “argent”? Non potrei farlo impunemente! Quindi non lo faccio!

Vedi cara, l’anonimato è una cosa ben diversa dalla “NON RINTRACCIABILITA’” e il fatto che tu faccia il mestiere di parlamentare e non sappia distinguere queste cose è ovvio, anche se preoccupante.

Dovresti sapere, cara, che i pedofili sono purtroppo senpre esistiti e prima di internet erano sempre anonimi. Solo ora che il mezzo per contattarsi tra loro è diventato internet è possibile RINTRACCIARLI! E’ solo grazie alla ANONIMITA’ che è possibile indurli ad esporsi e quindi RINTRACCIARLI.

Io potrei ipotizzare che coloro che si stanno battendo contro l’ANONIMATO in internet, sono coloro che intendono impedire che i pedofili si espongano e tornino a praticare la pedofilia come hanno sempre fatto, senza venire rintracciati; insomma TU, CARA, STAI TENTANDO DI FAVORIRE LA PEDOFILIA CON LE TUE PROPOSTE.

E’ evidente che il tuo scopo primario non è favorire la pedofilia, ma favorire quei grossi gruppi che si stanno vedendo sfuggire il mercato dell’informazione. Insomma tanto, ma tanto…. “argent”.

Resta sempre il fatto che il danno “collaterale” delle tue mosse non si limitano a favorire gli interessi dei “SOLITI NOTI”, ma in questo modo impedisci alle forze dell’ordine di potere rintracciare le organizzazioni pedofile e i singoli pedofili.

TUTTI GLI INTERNAUTI SONO RINTRACCIABILI, TUTTI GLI INTERNAUTI SONO RINTRACCIABILI

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 13.05.09 01:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=MTA2uew8kw8

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 00:58| 
 |
Rispondi al commento

STANCA MI HAI STANCA_TO
******

MILANO - Un'altra giornata di polemiche, dopo quelle sulla sede di Expo 2015 spa che lunedì pomeriggio hanno bloccato il cda della società che dovrà gestire l'evento: al presidente della Provincia Filippo Penati non è andato proprio giù il modo in cui Lucio Stanca ha liquidato come troppo periferica Villa Scheibler, fresca di restauro , che la Provincia ha messo a disposizione a titolo gratuito, mentre il Comune ha chiesto un milione e 150 mila euro per l'affitto degli spazi a Palazzo Reale.(corriere.it)

***

Stanca si lamenta pure della sede; trovo questo comportamento indecente. Come può un uomo “che chiede un milione e 150 mila euro “ lamentarsi della logistica!
….troppo periferica un corno!

Stanca…questo è un capriccio personale al 100% e
sei tu che non sei operativo.

'notte


Ambo secco 18-16
nella smorfia napoletana
18 il sangue 16 il culo
unendo i numeri
1816 era il numero
della tessera d'iscrizione
di silvio berlusconi
alla P2
capovolgendo i numeri
16-18 si tramutano nell'eta'
di frequentazione di noemi letizia
con silvio berlusconi papi
ecco perche'possono
uscire sulla ruota di milano
i numeri dicono sempre la verita'
ambo secco
per una vergogna umida...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 00:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

poveri italiani e italioti .....

c'è chi punisce la "sinistra" perchè non è stata
abbastanza "sinistra"....e allora votano lega e il nano di merda ......
--------------------> oppure non votano per protesta

embè , cazzo è una grossa soddisfazione !!!!!!

roba da matti !!!! roba da pazzi !!!!!!

............perchè poi sta protesta rimane solo
per il Beppe ....e qualche "matto" !!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 13.05.09 00:32| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCO QUANTO SCRIVE SUL SUO BLOG GABRIELLA CARLUCCI. ARTTICOL DEL 5/5/09
WWW.GABRIELLACARLUCCI.IT


necessità di dare nuove regole alla rete. Occorre togliere l’anonimato on line e far sì che internet sia paragonato alla carta stampata (sulla quale non è possibile porre annunci per adescare minori o pubblicare foto di violenza a bambini).
Non è più possibile invocare la libertà di espressione quando questa permette, ed è sotto gli occhi di tutti, il compimento di simili reati. Dietro a ogni video c’è un fatto. E’ ipocrita dire che le leggi ci sono e basta farle rispettare. Le forze dell’ordine ci provano (e a loro va un immenso grazie), ma ciò che si rende improcrastinabile è la necessità di prevenire il compimento di simili reati. Per com’è strutturata la rete, ovvero anarchicamente, ciò oggi non è possibile.
L’allora ministro Gasparri attivò nel 2003 un Comitato internet e minori sulla base di un codice di autoregolamentazione. Poi si pensò di ricondurre quelle competenze in seno al Comitato Tv e minori ribattezzato “Media e minori” chiedendogli di occuparsi di tv, internet, videogiochi e telefonia, ma di fatto da anni, o meglio da Gentiloni in poi tale Comitato si occupa solo di tv.
Rivolgo un accorato appello al Ministero dello Sviluppo economico – Dipartimento Comunicazioni a riprendere in mano la questione e le esperienze svolte dal sottoscritto con don Fortunato Di Noto, don Ilario Rolle e altri in merito: lo chiede l’infanzia violata e quella che dobbiamo salvare da questa tragedia.

max r 13.05.09 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

six six
la terra è bassa si dice anche dalle mie parti. Credo che sia un detto universale.

liliana g., roma Commentatore certificato 13.05.09 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il blog informazione dal basso è stato pesantemente attaccato da alcuni imbecilli . ma ci vuole di più molto di più per intimorirci...
anzi questi attacchi aumentano l'odio che io ho per questa accozzaglia che appoggia queti banditi al potere.


NOI A ROMA DAVANTI AL PARLAMENTO CON BEPPE GRILLO:

il nostro piccolo blog ; http://informazionedalbasso.myblog.it/

era presente con Paolo Papillo che ha parlato con Beppe .....sul blog informazione dal basso il video, da diffondere.

Loro non mollano noi non ci stancheremo di sputtanarli,abbiamo bisogno dell'aiuto di voi tutti.

per contatti ;

mail ; vittoriopampa@yahoo.it
cell. 3771447634
contatto skype ;paolo papillo

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 00:15| 
 |
Rispondi al commento

LA CARLUCCI VUOLE CHIUDERE IL BLOG? PENSASSE A CHIUDERE LA SUE GAMBE PRIMA

aniello r., milano Commentatore certificato 13.05.09 00:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CARLUCCI VUOLE CHIUDERCI LA BOCCA
WWW.GABRIELLACARLUCCI.IT

max r 13.05.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, la rete è il futuro, i media sono il presente...un italiano su 2 non ha il PC.........e fatte sto cazzo de giornale, i sordi ce li mettemo noi, E CHE CAZZO!!!!
PS ma che cazzo ti è successo???
ti seguo da decenni, ho sempre ammirato in te il coraggio, il grande DISSACRATORE.....
COSA TI HANNO FATTO, COSA TI HANNO DETTO?????
UN UOMO IN GAMBA, NON PUO DIVENTARE COGLIONE!!!

ermanno m, roma Commentatore certificato 13.05.09 00:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'angolo del fresco profumo di Libertà


PINO SILVESTRE


Pino Masciari è strano.
Lui non lo dirà mai "chi cazzo me l'ha fatto fare", perchè non vede altro modo di comportarsi.
Uno fa l'imprenditore, la ndrangheta comincia a tentare di imporgli determinate assunzioni, a danneggiargli i cantieri, a chiedergli soldi, lui non solo non gli dà un cazzo, ma li denuncia pure.
Dice : "devi andartene stasera, insieme alla tua famiglia, parti, presto, vai in una località segreta, ci pensiamo noi". E allora parti e vai a vivere lontano, ti stabilisci lì e i tuoi figli non imparano mai a correre perchè imparare a correre chiusi in un appartamento è difficile, e andare con la bici imparando ad andare senza rotelle, ma con un brigadiere dell'Arma in borghese che ti corre accanto a piedi, un po' d'ansia te la mette. Viene male anche pedalare. Giuro.
Poi magari capita che tua moglie becca una multa per una qualunque infrazione e i geni della Municipale notificano la multa al vecchio comune di residenza, sgamando dove stai e dov'è la famosa località segreta in cui vivi.
Roba da film.
E' questo ciò che lo Stato dà ai suoi figli migliori?
Ad uno degli uomini che profuma con la sua onestà la stalla Italia???
Io vedo spesso l'Italia rappresentata come una donna con una tunica tricolore e con la corona.
Sarà anche una regina, ma a vedere come si comporta certe volte viene da pensare che sia solo una zoccolona ben vestita.

Exidor .. Commentatore certificato 13.05.09 00:07| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

UNA FOTOGRAFIA DI UN POPOLO: I RUMENI?


“Generalmente sono di piccola statura e di pelle scura. Non amano l’acqua, molti di loro puzzano anche perché tengono lo stesso vestito per molte settimane.
Si costruiscono baracche di legno e alluminio nelle periferie delle città dove vivono, vicini gli uni agli altri. Quando riescono ad avvicinarsi al centro affittano a caro prezzo appartamenti fatiscenti. Si presentano di solito in due e cercano una stanza con uso di cucina. Dopo pochi giorni diventano quattro, sei, dieci.

Tra loro parlano lingue a noi incomprensibili, probabilmente antichi dialetti. Molti bambini vengono utilizzati per chiedere l’elemosina ma sovente davanti alle chiese donne vestite di scuro e uomini quasi sempre anziani invocano pietà, con toni lamentosi o petulanti. Fanno molti figli che faticano a mantenere e sono assai uniti fra di loro.

Dicono che siano dediti al furto e, se ostacolati, violenti. Le nostre donne li evitano non solo perché poco attraenti e selvatici ma perché si è diffusa la voce di alcuni stupri consumati dopo agguati in strade periferiche quando le donne tornano dal lavoro.

I nostri governanti hanno aperto troppo gli ingressi alle frontiere ma, soprattutto, non hanno saputo selezionare fra coloro che entrano nel nostro Paese per lavorare e quelli che pensano di vivere di espedienti o, addirittura, attività criminali”.

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 13.05.09 00:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROME WASN'T BUILT IN A DAY
L’Italia non ha conosciuto nessun governo unitario dalla caduta dell’Impero romano alla fine del Risorgimento. Numerose potenze straniere ci hanno lungamente occupato, combattendosi lungo la penisola per affermare il loro dominio.

In secoli di conquiste e invasioni, gli italiani hanno forgiato un eccezionale spirito di adattamento, necessario per sopravvivere in quelle difficili circostanze. La disponibilità a sottomettersi, l’ossequio al nuovo padrone, l’arte del compiacimento erano un compromesso indispensabile per garantirsi un’esistenza dignitosa. A volte anche un’esistenza e basta.

Continua su:
http://azionecatodica.blogspot.com/

Giulio Lo Iacono 12.05.09 23:59| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=0kMD7M7BxUM&feature=related


REBUS 2012: MAYA e NIBIRU al FOTOFINISH

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 23:59| 
 |
Rispondi al commento

povera italia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Mi scuso per un intervento OFF TOPIC, inviatomi in txt msg da un mio collega di lavoro in Centro America, (Ed) che al momento non puo' inviare msg via Internet, sopratutto a questo Blog ed altri.
--------------------------

ma quando mai un collega di lavoro si chiama con un nick ????

ma uno che sta lavorando in america delega un collega di lavoro per inviare uno stupido messaggio in un blog ???

ED... ma non sei cretino.....poco ! sei preoccupante....

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 12.05.09 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALCUNE DOMANDE IN TEMA E NON PER CHI LE FA.. PER CHI DISTURBA E PER CHI INSINUA..

1) Quanti di voi,comici o pazzi o semplicemente arrabbiati avrebbero preso una tunica o semplicemente un cartello e si posizionerebbero davanti al parlamento a protestare?

2) Quanti di voi,accettando questa sfida,griderebbero alla vittoria se si fossero accorti di aver creato un minimo di confusione e cioè che la vostra protesta non era passata inosservata?

3) Quanti di voi si sarebbero messi in gioco per attirare su di se un minimo di attenzione da parte dell'opinione pubblica su un tema che stà a cuore a tutti e non solo a voi?

4) per chi scrive.. il blog è alla fine,è morto.. se così fosse,perchè continuate a scrivere e disturbare qui dentro? Ci sono tanti altri posti "vivi" da visitare.. forse perchè questo è ancora un posto dove potete agire liberamente?

5) La stessa identica domanda la indirizzo a chi spamma senza ritegno,non avete niente da fare? fatelo altrove,cosa vi costa!

Cercate di rispondere almeno ad una di queste domande.. seriamente.. oppure andate dove meglio vi aggrada,di posti che hanno bisogno di troll ce ne sono a iosa in rete.
Grazie

p.s. ho letto in un sotto commento che un certo marco b33 ha insinuato che nessuno qui dentro si firma con nome e cognome..
Chi non lo fa avrà delle buone ragioni che i "vecchi" del blog conoscono.. gli altri sono solo dei vigliacchi.. vero marco b33?

per quanto mi riguarda..
Bernicchi Pietro.. presente..

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 12.05.09 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah????? sti extraterrestri ogni quanto possono avvicinarsi alla terra...????

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Da che c'e al governo questa gentaglia vige la legge della prepotenza: chi ne ha di piu' vince.
Chi ragiona le prende...

six six Commentatore certificato 12.05.09 23:50| 
 |
Rispondi al commento

ormai ...andiamo verso il blog conforme al sistema

troppa DIGOS ci legge ---> sembra che i turni di servizio siano a livello dell'attentato delle torri gemelle , quando il cane bush fece credere al Mondo intero di essere sotto attacco "mondiale" dei cattivi !!!!!

ORA IL NANO DIMERDA ...HA ALLERTATO CHI DI DOVERE!

LA SCUOLA DEMENTE E' LA STESSA !!!!

BUSHHHHHHSSSILVIO !!!!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 12.05.09 23:48| 
 |
Rispondi al commento

ricodo ancora una intervista fatta a veltroni un anno fà..quando disse con un sorriso sinistro...
che fine ha fatto BEPPE GRILLO????????
CARO BEPPE, CON NOI DEVI PARLARE...
SONO SCESI IN PIAZZA 2-3 MILIONI DI LAVORATORI E TU NON NE HAI PARLATO...NON CAPISCO...
SENZA IL POPOLO, LAVORATORI, PENSIONATI, NON ANDIAMO DA NESSUNA PARTE....PENSACI..

ermanno m, roma Commentatore certificato 12.05.09 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Creuza De Mä
(De André)

La decisione di scrivere i testi nella lingua madre di De André, il genovese, viene molto tardi nella gestazione del disco, poco prima delle incisioni.

Allo stesso modo la Genova di "Creuza De Mä" si carica di molteplici valenze simboliche, e pur mantenendo la propria peculiarità geografica e culturale (con gustosissimi spunti tratti dalla storia del costume dell'antica Republica di Genova), diventa un fulcro semantico ricchissimo: Genova è ogni luogo, ogni casa e ogni meta: un vero e proprio "ombelico del mondo".

Le storie particolari che vi si svolgono assumono valenza universale: le prostitute di "A Dumenega" passeggiano per le vie di ogni città, e dietro ogni angolo di ogni paese c'è una "pittima".

TRACKLIST

1 -Creuza De Mä
2 -Jamin-a
3 -Sidun
4 -Sinan Capudàn Pascià
5 -'A Pittima
6 -A Dumenega
7 -Da A Me Riva

Io, non conoscevo il significato di pittima; per fortuna che nel blog lo sanno quasi tutti i commentatori.

;-))))

'sera al blog


ED...

in volo verso il sud america....ma ti ho visto piagniucolare in quel di palermo......

miracoli del progresso......

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 12.05.09 23:43| 
 |
Rispondi al commento

il Nobel per la PACE??? a chiiiii?????
propongo di inondare il comitato promotore di questa iniziativa con l'invio di migliaia di moduli di adesione (scaricabili da quell'immondo sito che, ahimè, esiste davvero...www.silvioperilnobel.it) fasulli e ironici...niente volgarità, solo qualche battutataccia...ah, saper scrivere come Marco Travaglio...... Marco, pensaci tu, componi una controproposta da inviare al governo svedese per NON dare il Nobel a quel pagliaccio nemeno se dovessero arrivare due milioni di adesioni!!!

da Wikipedia: "Il premio Nobel è una onorificenza assegnata dal governo svedese, consegnata annualmente a persone che si sono distinte per aver svolto eccezionali ricerche, inventato tecniche o equipaggiamenti rivoluzionari, e portato CONTRIBUTI ECCEZIONALI ALLA SOCIETA'. Viene generalmente visto come L'ENCOMIO SUPREMO DEL MONDO ODIERNO".

Non mi sembra che un capo di governo che nega senza alcuna pietà e senso di solidarietà umana a disperati in fuga da situazioni drammatiche la possibilità di raggiungere la terraferma possa aspirare nemmeno lontanamente a ricevere una simile onorificenza, e mi sembra ancor più incredibile che ci sia gente talmente fuori di testa da incoraggiare l'ennesimo delirio del Suonato, specie dopo che l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati ha denunciato l'Italia per questi comportamenti vergognosi.

Gabry P., Trieste Commentatore certificato 12.05.09 23:43| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=HHkV3FUGiUw&feature=related


ALBERTO SORDI - IL PRANZO DEI TERRONI (da Mafioso)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 23:42| 
 |
Rispondi al commento

X GRILLO

GRAZIE x quello che fai.


......
Va da se che se non arriviamo a incontri + ravvicinati con il potere....finisce che non ci temono +.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, davanti al Parlamento, , Perfetto! Nessun tafferuglio se invece c'erano le solite adunate di massa, ha detto ciò che voleva che credeva, in piena Libertà d'espessione, contorno di polizia, m, a debita distanza e non certo in assetto anti-sommossa, ha gironzolato , in mezzo alla gente,l'ologramma dei corrotti..nascosti come topi, struzzi, hanno paura, di un uomo solo, di un uomo vero.

Luciano B., Verona Commentatore certificato 12.05.09 23:36| 
 |
Rispondi al commento

In un paese di venduti e di ruffiani , e' ovvio che chi governa e' l'uomo piu' ricco e potente di tutti...

Velia C. Commentatore certificato 12.05.09 23:34| 
 |
Rispondi al commento

L'aspettavo da Tempo.
Strizzate ai gioielli, placchette di metallo sottopelle, Amuleti e Corna, riti Vodoo ed Alchimia.
Niente è servito. E' arrivata. La dichiarazione è arrivata.

Piersilvio Berlusconi:

"NON SCENDERÒ MAI IN POLITICA".
(La Repubblica, 11 maggio '09)

Oramai le vostra membra hanno sviluppato un traduttore simultaneo di minchiata berlusconica, di palla arcoriana, di cavalleresca bugia. Con Pierino non dobbiamo fare lo stesso errore commesso con il padre: avremo almeno capito la lezione, o no? Con Pierino, futuro Presidente del Consiglio, prenderemo i SI come NO, ed i MAI come SEMPRE.

Se tale uscita vale come un "Avevo un'oretta di tempo e sono finito da Noemi, è stata una coincidenza" ... "Le Veline sono un'invenzione della stampa di sinistra" ... o come un "Dalla Rai io me ne sto fuori come ho sempre fatto" ... come un "Il conflitto di interessi sarà risolto nei primi 100 giorni di Governo" (era il 2001) ... come un "Mediaset non farà ricorso ad alcun Condono Fiscale" (si autocondonò 120 milioni di €) ... come un "Alessandro Nesta al Milan? Mai, è immorale!" ... come un "Non mi considero legato alla P2, ho rispedito indietro la tessera" (pagò invece regolarmente la quota) ... "Sono sempre stato assolto" (...) ... o infine come un "Io il Lifting non lo volevo fare. E' stata Veronica a spingermi a farlo" ... è meglio cominciare a preoccuparsi.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.05.09 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, questa è la figura che c’era a Genova nelle nostre Repubbliche Marinare. E funzionava! Funzionava da bestia. Abbiamo solo questo. Abbiamo le nostre armi,(*) che sono le webcam e la Rete!
La pittima può essere intercambiabile. Io adesso mi toglierò questo vestito. C’è qualcun altro che lo prenderà. La pittima potrebbe essere chiunque. La pittima siete voi. Siamo milioni di pittime. Non vi daremo tregua finché non avremo risposta su che fine hanno fatto 350.000 firme di 350.000 italiani, per mandare via e cominciare a cambiare questi palazzi, dove dentro c’è la Cloaca Massima! Grazie a tutti.
--------------------------------------Beppe


dalle Repubbliche Marinare ad oggi ......

le uniche cose rosse che si sono viste sono :

1. "le divise" dei cardinali
2. le brigate che hanno osato chiamarsi così !!!!

......e c'è un nesso in questo ....

caro Beppe !!!!

magari ..ci fossero le Repubbliche marinare!!!

ps.
(*)le nostre armi sarebbero più forti con un canale TV....che arrivi al cuore del popolo !!!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 12.05.09 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NUOVO SITO di INFORMAZIONE

www.antinews.edoammo.it

ci trovate una rassegna di notizie con link e info, divise per mese. Per ora ho pubblicato febbraio, ma si possono già leggere alcuni articoli di marzo.

Troverete numerosi link a post di BEPPEGRILLO.IT inseriti nel loro contesto.

edoardo a., firenze Commentatore certificato 12.05.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Messo a dimora peperoni, basilico, melanzane...ormai il tempo mite non puo' piu' danneggirle; cospargere di cenere il contorno dell' orto per cacciare le lumache.

six six Commentatore certificato 12.05.09 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LQA DESRA HA GOVERNATO MALE PER MOLTI ANNI ED ALLE ELEZIONI è STATA SCONFITTA PER UN PUGNO DI VOTI.
LA SINISTRA HA GOVERNATO MALE PER MOLTO MENO ED è
STATA SCONFITTA CON UNA VALANGA DI VOTI.
QUALCOSA NON MI TORNA.
IL VOSTRO VOTO, SE VOLETE, DEVE RESTARE SEGRETO..CHE POI SEGRETO NON è....
IO VOGLIO CHE IL MIO VOTO SIA PUBBLICO, VOGLIO VEDERE EFFETTIVAMENTE A CHI VA. NOTTE.

ermanno m, roma Commentatore certificato 12.05.09 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di pietro a ballarò.... delusione

Alberto Tori, Lucca Commentatore certificato 12.05.09 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....e così,anche l'ennesima fulminea quanto sfortunata iniziativa del povero Grillo...."come era abbastanza prevedibile che fosse"si è risolta“come sempre”in un nulla di fatto..."ci dispiace Sig.Grillo ma,siccome lei,non ha l'autorizzazione,“non lo sapeva?!purtroppo,se ne deve tornare a casa... e mi raccomando!si ricordi di portarsi via anche questi quattro sciacalli che ancora la stanno a sentire....e così,il povero Grillo...senza colpo ferire...e,senza
neanche chiedere il rimborso delle spese sostenute ai ragazzi che erano lì con Lui...ha salutato tutti allegramente e si è rassegnato subito a ritornare a casa con le pive nel sacco!
…. pe/rò,non bisogna disperare ha aggiunto poi Grillo“lontano dalle telecamere”prima che salisse sul taxi che lo avrebbe,da lì a poco, riportato in quei di Genova…. Io in disgrazia sono comunque molto soddisfatto!! Primo,perchè questi signori,adesso avranno capito che Grillo non scherza…secondo,perché comunque,abbiamo raccolto abbastanza materiale filmato da poter tirare avanti con il bolg ancora per un bel pezzo…ed in ultimo“ma non ultimo”perché abbiamo materiale a sufficienza per realizzare un nuovo fantastico DVD che si chiamerà appunto"LA PITTIMA"per tutti quelli che non sono potuti venire e
che,naturalmente,metterò presto in vendita su i miei vari siti ufficiali“e non”che girano liberamente in rete!Per me la vicenda, ameno per il momento,si conclude qui! Se ne riparlerà in data da destinarsi!A dimenticavo,ha poi ricordato il comico Genovese saltando fuori dal taxi come un gillo….dopo di questo,il blog,si occuperà dell’annoso problema delle foche monache e del cormorano maschio che,sempre più,fatica ad emigrare….MI RACCOMANDO!! Evitiamo per favore post con i soliti commenti a“minchia”fuori dal contesto o con le solite critiche gratuite contro di me….non mi costringente sempre a punirvi CENSURANDOVI!!....poi è risalito sul taxi e,agitando la manina,è scomparso inghiottito nel traffico Romano...

daniele alfieto, milano Commentatore certificato 12.05.09 23:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ti ringrazio per il colore,è il mio preferito...e ora so cosa fare..ehehehe...da prossima emigrante, mi pare il minimo...

vanina p., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 23:25| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Sempre a Ballaro' e' stata nominata la

Presidentessa dei CERCHIOBOTTISTI ITALIANI

Lucia Annunziata !


Che schifezza di giornalista ... degna erede di Pigi Battista ...

ciao a tutti

ciao Beppin

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 12.05.09 23:24| 
 |
Rispondi al commento

scusate, perchè mi avete bannato? cosa ho detto di strano? ho chiesto solo nozioni sull'identita' di diavolo nero...

Il monello biricchino (che fa sempre le "linguacce") Commentatore certificato 12.05.09 23:24| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE,LA STORIA TI DARA' RAGIONE!
A TUTTI QUELLI CHE VOTANO QUESTI POLITICI:ANDATE AFFANCULO!CHE I VOSTRI FIGLI VI MALEDICANO,.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 12.05.09 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Questo blog è stupendo, è da pochissimo che ci scrivo, ma ha una vita....magari tutta questa vitalità ci fosse nella realtà, per il lavoro che faccio (il receptionist notturno in un hotel) passo la notte a leggere gli strampalti commenti dei nottambuli, i loro messaggi in codice da decifrare, le loro paranoie e le loro ragioni
e cosi usando la mia fervida fantasia immagino spionaggi e controspionaggi, digos che si infiltra e hackers che sgammano ogni infiltrato, giornalisti del nano a caccia di scoop, ex lotta continua o potere operaio contro ex nar..politici in cerca di consenso virtuale..gente depressa che vuole una botta di vita... ecc ecc
immagino che siano finiti tutti dentro questo blog a continuare una lotta che non ha avuto la giusta fine nella realtà...perchè nella realtà ci hanno tolto ogni spazio per essere noi stessi..
Ci sarebbe da scrivere un romanzo.....
eppure sarebbe bello che questo non fosse solo la mia fantasia...
gli anni in cui questo non era "solo un blog", e tutto era vero sono stati anni in cui gli ideali e le passioni costruivano un paese nel bene e nel male.....
ora nella realtà c'è solo deserto e un piccolo mondo virtuale nel quale ricreare quelle passioni....
vabbè sono solo mie scemenze..sicuramente vi ho pure annoiato..torno alle mie fantasie da receptionst notturno....buonanotte....

Luigi Randaccio Commentatore certificato 12.05.09 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.dazebao.org/news/index.php?option=com_content&view=article&id=4661:expo-2015-il-berluscones-stanca-fa-le-bizze&catid=37:politica-interna&Itemid=154

Expo 2015. Il berluscones Stanca fa le bizze
MARTEDÌ 12 MAGGIO 2009

di Tommaso Tafi
Milano - Non si è ancora messo concretamente al lavoro e già Lucio Stanca, amministratore delegato della società dell’Esposizione universale di Milano, chiede garanzie e minaccia di presentare le proprie dimissioni.

La storia infinita

Comincia così il nuovo capitolo della barzelletta meneghina più divertente di questi tempi, che racconta il travagliatissimo percorso che ci porterà, forse, all’appuntamento con Expo 2015. Dopo mesi di baruffe sempre più imbarazzanti, il toto poltrone, che sembrava essersi arrestato con la nomina dell’ex Ministro delle Telecomunicazioni del Berlusconi Ter, sponsorizzato proprio dal premier e accettato a larghissima maggioranza, rischia di ricominciare prima ancora che venga posata la prima delle innumerevoli pietre necessarie per trasformare Milano in una capitale mondiale.

E questa volta è proprio lui, Lucio Stanca, a voler far saltare il banco.

L’ex manager di Ibm, infatti, non ha nessuna intenzione di rinunciare al suo personalissimo ufficio con vista Duomo nella futura sede della nuova società. Una sede individuata, in un primo tempo, nientemeno che a Palazzo Reale, gentilmente messo a disposizione dal Comune di Milano che, tuttavia, non può permettersi di offrire ad una società terza una collocazione simile a titolo gratuito. Palazzo Marino ha infatti stabilito di chiedere ai nuovi inquilini un regolare affitto individuato, per un open space di 2.400 metri quadrati circa, in un milione e 150 mila euro all’anno.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Oramai conosciamo lo stato solamente per multe, prepotenze e leggi di comodo.
Oramai sappiamo che ci va' la e' soggetto a delle regole di casta. Oramai sappiamo di avere a che fare con una dirigenza che da anni si circonda da incapaci per il solo fatto di poterli controllare.
Le persone intelligenti sono gia' all'estero e da vari anni!
Associazione a delinquere sarebbe la migliore dicitura per uno stato che con la Costituzione non ha piu' niente in comune!!!
L'unica arma dell'elettore e' il non votare!!!
L'unica arma democratica per dire che nessuno merita il nostro voto!!!
Diciamo basta di utilizzare i soldi pubblici per affari privati!!!
Basta!!! Da oggi si dovranno votare fra loro!!!!

maurizio zatelli 12.05.09 23:09| 
 |
Rispondi al commento

http://www.canisciolti.info/news_dettaglio.php?id=16946

Enrico Mentana: Mediaset è un comitato elettorale
«La nostra cena si è conclusa da poche ore. Le dico francamente che è stato un errore invitarmi. Mi sono sentito davvero fuori posto. C'era tutta la prima linea dell'informazione, ma non ho sentito parlare di giornalismo neanche per un minuto. Sembrava una cena di Thanksgiving... Un giorno del ringraziamento elettorale. Tutti attorno a me avevano votato allo stesso modo, e ognuno sapeva che anche gli altri lo avevano fatto. Era scontato, così come il fatto di complimentarsi a vicenda per il contributo dato a questo buon fine... Non mi sento più di casa in un gruppo che sembra un comitato elettorale, dove tutti ormai la pensano allo stesso modo, e del resto sono stati messi al loro posto proprio per questo... Mi aiuti a uscire, presidente! Lo farò in punta di piedi». Sono le parole della lettera - mai resa nota - che Enrico Mentana scrisse a Fedele Confalonieri la notte tra il 21 e il 22 aprile 2008, dopo una cena con i vertici di Mediaset e tutti i suoi direttori giornalistici, a una settimana dal trionfo elettorale di Berlusconi.La pubblica nel suo primo libro, Passionaccia (Rizzoli), in uscita il 13 maggio. L'ANTICIPAZIONE - A Vanity Fair, che gli dedica la copertina - in edicola dal 13 maggio - Mentana anticipa un capitolo del libro e risponde a molte domande rimaste senza risposta. Su quella notte («Dopo aver irriso per oltre un decennio le accuse di chi dipingeva Mediaset come una dépendance di Forza Italia, avevo assistito a una scena che avrebbe fatto esultare i teorici del conflitto di interessi»), su come Confalonieri lo convinse a restare, e sul perché il 9 febbraio scorso, la sera della morte di Eluana, l'azienda scelse invece la rottura.

12 maggio 2009


http://www.byoblu.com/post/2009/05/12/LItalia-dis-integrata.aspx

12 maggio 2009

L'Italia dis-integrata (video)

Quanti modi esistono per discriminare qualcuno? Un'infinità! La discriminazione sembra essere il nostro passatempo preferito, a cominciare dal mobbing, dalle barriere architettoniche che escludono i disabili da una vita normale, passando per la discriminazione sessuale, per quella sociale di stampo massonico-piduista e così via in un lungo triste elenco che porta dritto alla discriminazione razziale. Una disciplina nella quale possiamo finalmente giocarcela con le pagine più vergognose ed umilianti della storia.

Matteo Salvini, con la sua proposta di riservare dei posti sui mezzi pubblici ai residenti milanesi, non si è inventato niente.

Esiste anche la discriminazione penale. Se sei colluso con la mafia, con la 'ndrangheta, se appartieni a qualche clan camorristico o se ti metti perlomeno in affari con loro, sei a posto. Sei uno di quelli con il posto a sedere riservato. Magari in parlamento.Se invece sei un testimone di giustizia, perchè hai denunciato la 'ndrangheta e le sue collusioni, devi stare in piedi. Devi stare da solo. Devi essere separato dai cittadini residenti di questa mafiocrazia.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Prete violenta un giovane siciliano in canonica, arrestato
Il 22enne era in Romagna per cercare lavoro
oggi, 12 maggio 2009

Lo ha invitato in canonica con la scusa di una proposta di lavoro, poi lo ha violentato. Don Alvaro Tejada Coca, sacerdote boliviano di 29 anni, è stato arrestato dalla polizia di Cesena con l'accusa di violenza sessuale e lesioni. La vittima è un giovane siciliano di 22 anni, che in questi giorni si trovava a Gambettola dai parenti per cercare lavoro in Romagna. Don Alvaro è in Italia da una decina d'anni e da ottobre presta servizio a Gambettolacome cappellano.

Il fatto è avvenuto sabato sera (ma è stato reso noto oggi, dopo la convalida dell'arresto) quando, durante una festa in parrocchia, il sacerdote ha avvicinato il giovane dicendogli che sapeva che era in cerca di un lavoro. Gli ha così prospettato la possibilità di un'occupazione stagionale nei campi scuola estivi organizzati dalla parrocchia. Una volta in canonica, però, il prete ha cercato un approccio sessuale che, davanti al rifiuto del ragazzo, è diventato violento, sfociando in un abuso sessuale completo consumato sul letto. Quindi il giovane, traumatizzato, ha raggiunto i familiari e dopo qualche ora ha trovato la forza di confidarsi. E' stato portato all'ospedale di Cesena, dove i medici hanno confermato la violenza sessuale subita e le lesioni.

La polizia ha raggiunto don Alvaro nella notte, mentre stava dormendo in canonica e lo ha arrestato per violenza sessuale aggravata e lesioni personali dolose. Il religioso ha ammesso ogni addebito, ma ha escluso la violenza sostenendo che il rapporto con il ragazzo era stato consenziente. Ma la versione della vittima e soprattutto i referti medici del pronto soccorso non hanno lasciato dubbi agli investigatori coordinati dal pm Fabio Di Vizio. Il sacerdote è stato così portato in carcere a Forlì e sospeso a divinis dal vescovo Andrea Lanfranchi che si é detto addolorato.

antoio iefalo 12.05.09 22:56| 
 |
Rispondi al commento

La ricerca e sviluppo abbandonano l' Italia, ultimo esempio :

http://www.youtube.com/watch?v=HlyKZX5fIdA

A questo punto consiglio ai giovani di non perdere tempo a studiare se ambiscono a un tipo di lavoro "di ricerca e sviluppo prodotti" e/o affini dal contenuto tecnologico elevato, a meno che non vogliano emigrare in Asia, cosa rimane ? beh uhm vediamo .. cantante, velina, calciatore , politico etc etc..

Rocco R. Commentatore certificato 12.05.09 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Roberto Cota a ballarò parla di radici cristiane e di come F O R M A N O i giovani leghisti. speriamo che i loro giovani siano pochi!!!!!!!!Perchè non mandiamo loro in Libia?

federico.napoli 12.05.09 22:55|