Grillo168 - La pittima del Parlamento

grillo168-20090512.jpg

YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

"Noi siamo qua, davanti al Parlamento, come “pittime”! Noi chiediamo, abbiamo un credito di 350.000 firme, perché c’è una legge popolare che abbiamo fatto da due anni – 350.000 cittadini hanno firmato – e le firme giacciono da qualche parte. Allora noi chiediamo. Chiediamo e vogliamo delle spiegazioni, dalla Commissione degli Affari Istituzionali. Ci sono le commissioni apposite, ci sono i Presidenti. Vizzini è uno di questi e ci dirà cosa vorrà fare. Se prenderà nota e capirà che 350.000 cittadini stanno aspettando:
1) Per mandar via i pregiudicati e i condannati in via definitiva in Parlamento, soprattutto quelli
2) Due legislature e poi a casa! Non 20, 30 o 40 anni a stipendi incredibili. Due legislature e poi a casa. Due legislature sono otto o dieci anni.De Gasperi ha fatto otto anni ed è diventato “De Gasperi”!
3) La cosa più importante. Il voto di preferenza. Lì dentro ci sono mille persone, mille parlamentari. Questi mille sono stati eletti da sette persone. Sette persone hanno eletto gli altri 993. Vi sembra normale questo? È una democrazia? Sono state elezioni anticostituzionali. Sono abusivi.
Quindi noi chiediamo un riscontro. Almeno che discutano questa legge popolare che abbiamo firmato, ripeto, in 350.000 cittadini, in Parlamento. E dato che il primo firmatario della legge che deve discuterla in Parlamento sono io, ecco perché faccio la pittima.
La pittima è una figura della Genova del ‘500, del ‘600. La pittima si vestiva di rosso e seguiva quelli che dovevano i soldi a delle persone. Era mandata dal creditore per seguire il debitore. La pittima non era violenta. Era uno che glielo menava a sangue. Gli diceva: “dagli i soldi … dagli i soldi, ti prego. Dagli i soldi!” E lo sfiancava. Glielo menava tanto che questo gli diceva: “ti do tutti i soldi che vuoi, basta che ti levi dai coglioni.” La pittima era straordinaria perché vestendosi di rosso identificava tra tutti il debitore. Quindi io lancio oggi questa forma di protesta per chiunque deve dare dei soldi, chi è in debito. Chi si sente in credito di democrazia si mette una cosa rossa sopra e sta vicino alla persona che è il debitore. In questo caso il Parlamento, debitore di democrazia.
Quindi dovremo, da oggi, seguire tutti quelli che devono dei soldi in Italia. Dai manager delle società private e pubbliche. Allora, se sentite questo messaggio, mettetevi qualcosa di rosso tipo un fazzoletto rosso e seguite! La pittima è buona. La pittima è menosa, ma buona. Non grida. La pittima si avvicina alla sua vittima e gli dice: “dai, dai. Dagli i soldi ai tuoi impiegati. Perché sei scappato con i soldi? Ridagli i soldi!”
Ecco, questa è la figura che c’era a Genova nelle nostre Repubbliche Marinare. E funzionava! Funzionava da bestia. Abbiamo solo questo. Abbiamo le nostre armi, che sono le webcam e la Rete!
La pittima può essere intercambiabile. Io adesso mi toglierò questo vestito. C’è qualcun altro che lo prenderà. La pittima potrebbe essere chiunque. La pittima siete voi. Siamo milioni di pittime. Non vi daremo tregua finché non avremo risposta su che fine hanno fatto 350.000 firme di 350.000 italiani, per mandare via e cominciare a cambiare questi palazzi, dove dentro c’è la Cloaca Massima! Grazie a tutti.
[…]
Questa è una esperienza che è stato bello fare. Abbiamo fatto due o tre passi. Ora, se tu fai una inquadratura generale, guarda le facce di questi ragazzi. Posso dare forse qualche problema? Li vedi chi sono?! Ma fare due passi, così, e vedere la polizia da tutte la parti. Correvano con le ricetrasmittenti: “ecco, passano di qua, state pronti. Passano di là.” Guarda le facce di chi passava! È molto inquietante quello che sta succedendo in questo Paese. C’è qualcosa che sta cambiando. Sotto i nostri occhi!"

Le liste Civiche a Cinque Stelle
Le liste già certificate:

Adria Ro
Ancona
Bari
Bellaria - Igea Marina
Bergamo
Bernalda
Bologna
Bomporto
Brindisi
Caltanissetta
Capannori
Carpi
Castenaso
Cattolica
Cavriago
Cesena
Cologno Monzese
Empoli
Fano
Ferrara
Firenze
Follonica
Forlì
Frascati
Giaveno
Grosseto
Guastalla
Livorno
Modena
Mogliano Veneto
Monte San Pietro
Montemurlo
Novara
Padova
Paese
Palazzolo sull'Oglio
Parma
Pavia
Perugia
Pesaro
Pescara
Ponzano Veneto
Prato
Quinto di Treviso
Reggio Nell'Emilia
Rivoli
Roma
Rozzano
Rubiera
San Giuliano Milanese
San Miniato
San Pietro in Casale
San Prospero
Spoleto
Terno D'Isola
Torino
Tortona
Treviso

Cerca la tua città ->

Discuti nel forum su:
Acqua, Ambiente, Energia, Servizi ai cittadini, Sviluppo, Trasporti

Ci sono 336 gruppi degli "Amici di Beppe Grillo": cerca quello più vicino alla tua città

 

 

Postato il 12 Maggio 2009 alle 13:54 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (947) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Grillo168, Parlamento Pulito, pittima, Vday, Vizzini

Commenti piu' votati


Qualche remora....

...io sono uno di quelli che ieri ha cercato di partecipare all'iniziativa senza riuscirci.

Mi spiego:

dopo aver contattato amici del MU del blog vengo messo al corrente (in netto ritardo) dell'anticipo dell'orario d'incontro davanti al Parlamento, le 14 e 30 invece delle 15 e 30.

Mi dico: poco male abbiamo tempo fino verso le 18 (tenendo conto che era stato anticipato il tutto) sarà ugualmente una buona cosa...

...ma no, non lo è stato, dato che dopo con un'ennesima telefonata mi viene comunicato, intorno alle 16 e 30, che Beppe stava andando via abbandonando parecchio tempo prima i luoghi dell'incontro, date le forze di polizia schierate a contrasto dei "pericolosi terroristi" davanti alla sede istituzionale.

A me sembra che vizzini&co..mpari ne escano vincitori e che riusciamo ad essere poco incisivi e potremmo fare molto di più:

il TAM TAM tramite le centinaia di blog presenti in rete sostenitori delle idee di Grillo, avrebbe portato sicuramente a dei risultati migliori.

Veder affluire piano piano migliaia di persone nel Circo Massimo, tutti avvisate dal passaparola mediatico che non dovrebbe essere per forza stato fatto con l'aiuto del blog o dei Mu, avrebbe portato almeno al raggiungimento di un obiettivo:

quello di aver letto il giorno dopo la notizia sui giornali!

Oltretutto, non credo che ci avrebbero manganellati tutti se fossimo riusciti in questo intento; e il Circo Massimo è notoriamente un luogo d'incontro: ci sono sempre centinaia di persone che passano del tempo libero sotto il sole seduti sull'erba, perchè non noi???

Caxxo era una tattica per attirare le persone ai rave-party, possibile che non si possa sfruttare per scendere noi in piazza???

Scusate lo sfogo, ma penso che quella di ieri sia stata un'ulteriore ghiottissima occasione sprecata.

...e adesso, piano coi rossi.....;-)))

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 15:00| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 50)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"C'e' qualcosa che sta cambiando in questo
paese"

"E' sotto i nostri occhi"

Come turista ,arrivato con anticipo , ho girato a Montecitorio , al Senato , salendo i gradini , mi sono mosso in totale libertà .

All'arrivo di Beppe e facendo parte del gruppo , monitaroggio a vista , impossibile muoversi liberamente , transesse bloccate , passaggi ad autorizzazione . PITTINA BLINDATA , fosse una pittina venuta dal Messico , gruppo blindato , fosse una comitiva in odore di influenza letale.

Poi abbiamo cominciato a girare , a passeggiare quasi senza meta ....l'ispettrice vestita di bianco ( " carina e un po' tesa....nonostante io e Nando la prendessimo un po' in giro....) si metteva alla testa del corteo , gruppo e con una radio trasmittente comunicava la nostra passeggiata ......interrotta da boy scout , pellegrini , turisti con maglie , gialle e gruppetti molto piu' liberi di noi.
Nando , pratico del centro muoveva il gruppo ...." ci spostiamo verso via.....diceva la poliziotta .....invece noi viravamo a sinistra ....." rettifico....abbiamo preso la via a destra.....Beppe si copriva il volto ....e con un microfono simulava ordini ad altri gruppi inesistenti " base 1 a base 2 invertire la rotta " .....
Agli incroci , un gruppo di poliziotti antisommossa che vedete inquadrato nel video

Sarebbe da riderci sopra , sarebbe tragicomico , invece il tono mesto con cui Beppe commentava con noi quello che stava succedendo rende l'idea che questa è una cosa grave e drammatica .

Il compimento e la fine della democrazia , in una splendida giornata di sole fra molti turisti con coni gelato e bibite al seguito ,gente accaldata sonnecchiante ed un gruppo VIVO che reclamava uno spazio di democrazia .

Per questo.. siamo peggio dell'influenza messicana

Noi non molliamo.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 15:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho donato 10 euro per la ricostruzione di Onna alla Banca Etica tramite il banner che c'è qui sul blog. Nel frattempo provavo a seguire la giornata romana della pittima. Ero fiducioso e provavo ad essere convinto e felice di tutto quello che avevo fatto e che i miei amici in Italia e a Roma stavano provando a fare. Oggi leggo il post di Beppe, e leggo l'ultima riga in cui lui dice:

"È molto inquietante quello che sta succedendo in questo Paese. C’è qualcosa che sta cambiando. Sotto i nostri occhi!".

Qualcosa sta cambiando. Qualcosa sta cambiando. E poi... lo vedo. Non è vero. Non sta cambiando proprio nulla!!!

O meglio quello che cambia lo fa in peggio!!

So che gli abitanti dell'Abruzzo sono già stati dimenticati e so che patiranno freddo, e i miei 10 euro serviranno a poco, se non a lenire la coscienza sporca degli italiani che come me hanno fatto.

So che oggi sarà data la fiducia ai tre maxiemendamenti sulla sicurezza che ci regaleranno un'Italia definitivamente chiusa ed ottusa.

So che i vari Mastella, Mele il cocainomane e compagnia bella vengono riproposti in altre salse mentre la brava gente resterà fuori dalle istituzioni.

So che l'Europa anche se il governo dice che non è vero ci schifa per il nostro comportamento razzista.

So che anche oggi sono morte delle persone sul lavoro e che altre persone che un lavoro lo avevano lo hanno perso.

So che giovedi ci sarà Annozero che lascerà le solite polemiche e nulla più, domenica Report che farà indignare e nulla più, e poi lunedi ci sarà il Passaparola che anche lui ci farà indignare e nulla più.

So che la maggior parte degli italiani, anzi quasi tutti, sono più interessati a chi si salverà fra Afragolese e Pergocrema o a chi accederà alla lega dei campioni.

Potrei andare avanti all'infinito e raccontarvi di come in questo Paese non stia cambiando prorpio nulla.

Il cambiamento sarebbe altra cosa, ma evidentemente a noi il cambiamento vero non interessa.

Aspettiamo il 6/7 giugno e poi vedremo..


Pochi?
Per me erano anche troppi, con Beppe, davanti al Parlamento.
Bastava Beppe da solo, vestito da Pittima.

Lui è il leader, lui è la mente, lui sa quel che fa.

Lui sa toccare i tasti giusti, ha il coraggio di un leone, è l'unica vera opposizione al governo.

Beppe ha le idee chiare, sa essere incisivo, dice solo la verità, nessuno può contestargli ciò che dice, parla di ciò che si può e si deve fare per migliorare l'ecosistema, la situazione sociale, per vivere una dimensione più umana.

Beppe è un profeta in terra dissacrata.

Beppe fa paura, ma solo a chi ha la coscienza sporca.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 18:31| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLORA LO SPIEGO UNA VOLTA PER TUTTE NESSUNA MANIFESTAZIONE DI MASSA PUO' GIUNGERE NELLE VICINANZA DEL PARLAMENTO,LA POLIZIA LO IMPEDIREBBE PERCHE' CI SONO ORDINI TASSATIVI IN PROPOSITO.
BEPPE HA VOLUTAMENTE FATTO SI' CHE CI FOSSE POCA GENTE, DIVERSAMENTE NON AVREBBE POTUTO SOSTARE DAVANTI AL PARLAMENTO E SI SAREBBERO CREATI PROBLEMI DI ORDINE PUBBLICO.

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 15:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo c'ha provato!

Cosa deve fare di piu' non lo so!

Si e' rotto le palle ad andare a Roma, e Vizzini se n'e' fottutto!

E tanta gente anche.

Ha ragione Grillo quando dice che non c'e' visibilita' e che bisogna studiare un altro sistema.

Come si vede dai video, si e' fermato a parlare con la gente gentilmente e anche un po' amareggiato.

Io ho criticato vari aspetti delle sue idee, certo non il fondamento.

Pero' devo ammettere che e' l'unico che almeno dice chiaramente come sono le cose.

E mentre noi si continua a pestare sulla tastiera, lui almeno muove il sedere e va a Roma!

Noi invece, compreso me, siamo rimasti davanti al computer.

Ma che deve fare quest' uomo ancora!

Io vorrei suggerirgli di fare un V-day a Roma specificatamente per le 350 mila firme.

A fanculo anche Di Pietro che se ne batte le palle sia delle 350 mila firme che di Grillo.

Solo se gli serve quando lui va in piazza lui con qualche collegamento via telefono.

Per mesi Di Pietro ha rotto coglioni con il referendum che bisogna votare SI'!

Addesso ha cambiato idea e bisogna votare NO!

A me non pare che Grillo abbia cambiato idea.

SONO TUTTI UGUALI!

Per smuoverli dal loro regno bisognerebbe andare in piazza in 3-4 milioni e entrare in Parlamento!

E non lasciarli entrare piu'!!


Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 12.05.09 19:08| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERGAMO: I Grillini ricorrono al Tar
per l'esclusione dalla lista civica

... AIUTO BEPPE .....

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 17:32| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento

Scrivo non per commentare l'iniziativa di Beppe Grillo, che pure è lodevole. Ma voglio spostare i riflettori su quanto sta accadendo davanti al Quirinale da stamattina.
Pino Masciari, imprenditore calabrese divenuto testimone di giustizia per aver denunciato ‘ndrangheta e collusioni, ha intrapreso lo sciopero della fame e della sete annunciato lo scorso 26 marzo e rinviato per rispetto delle vittime in Abruzzo.
Il mio invito è a diffondere la notizia, a scrivere ai giornali. Il mio invito è a Beppe Grillo di dare voce scrivendo un articolo sul suo blog per dare dignitàa questo uomo.
In questo momento, Pino Masciari è stato isolato dalla polizia e allontanato dalle persone che sono andati davanti al Quirinale per sostenerlo.
Invito inoltre i grillini davanti al Parlamento ad andare in massa al Quirinale. Così potrà essere assolutamente efficace e duplice la loro iniziativa.
Io non sono in Italia per lavoro, ma sto cercando di sostenere l'iniziativa di Pino Masciari,con email, blog e quant'altro.
Per rimanere aggiornati:

www.pinomasciari.it

http://difesapopolaremasciari.net/

Non aspettiamo le stragi di mafia per piangere e indignarci. Anche la sofferenza silenziosa di una famiglia deve farci indignare.

Vincenzo Mallozzi 12.05.09 16:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

PER DOVERE DI CRONACA ;

MI HA CHIAMATO UNO DEI TANTI PISCO OVVIAMENTE IN ANONIMO...DATO IL PERSONAGGIO...

MI HANNO ASSALTATO IL BLOG E MIO MALGRADO COSTRETTO A METTERE UN FILTRO...

QUESTI SONO I PERSONAGGI QUESTA E' LA LORO VIGLIACCHERIA.....L'ANONIMATO COME I MANI.ACI TELEFONICI O QUELLI CHE LANCIANO I SASSI DAI CAVALCAVIA.
LI HO INVITATI ,SFIDATI OFFESI MA NULLA... TUTTO GLI SCIVOLA VIA COME NELLE FOGNE PERCHE' SONO SOLO FOGNE

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 20:52| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Usiamo la strategia di Paolini, ad ogni collegamento giornalistico dai palazzi del potere mettiamo una "pittima" che ricordi i referendum.

giuseppe timballo, la selva Commentatore certificato 12.05.09 16:16| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO 168-LA PITTIMA DEL PARLAMENTO.

Non era una manifestazione.

Non era un corteo.

Non era un comizio di piazza.

ERA SOLO UNA PACIFICA FORMA DI PROTESTA!!!

Si,era solo una pacifica forma di protesta che Grillo ha portato fin davanti al Parlamento Italiano.

Una pacifica forma di protesta che vuole solo arrivare alle orecchie di chi deve discutere alla Commissione degli Affari Istituzionali in merito alle 350.000 firme per un "Parlamento Pulito".

1) Per mandar via i pregiudicati e i condannati in via definitiva in Parlamento, soprattutto quelli;
2) Due legislature e poi a casa! Non 20, 30 o 40 anni a stipendi incredibili. Due legislature e poi a casa. Due legislature sono otto o dieci anni. De Gasperi ha fatto otto anni ed è diventato “De Gasperi”!
3) La cosa più importante. Il voto di preferenza. Lì dentro ci sono mille persone, mille parlamentari. Questi mille sono stati eletti da sette persone. Sette persone hanno eletto gli altri 993.

Poche persone?

Si,eravamo in pochi,ma dopo un annuncio così non poteva essere diversamente,moltissimi non hanno avuto il tempo per organizzarsi,lavoro,impegni familiari,soldi,sono molti i motivi di una così bassa affluenza all'evento,ma penso anche che sia stato espressamente voluto proprio da Beppe.

500 persone avrebbero creato problemi di ordine pubblico,figuriamoci di più!

Sappiamo tutti benissimo che è meglio non avere problemi,siamo in campagna elettorale anche noi con le "Liste Civiche a 5 Stelle" e fare casino avrebbe vanificato il lavoro che molti di noi stanno facendo.

Quello che vorrei però vedere a breve,è una campagna elettorale per le Lista Civiche a 5 stelle.

POCHI EURO CIASCUNO E TAPPEZZIAMO I COMUNI!!!

BEPPE! NOI PITTIME ITALIANE VORREMMO VEDERE ANCHE I NOSTRI SIMBOLI ELETTORALI!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Chiedo scusa all'amico Max m.,nell'euforia e nel susseguirsi degli eventi non l'ho avvisato dei cambi di programma di Beppe.

Scusami!


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 17:36| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe.
Bravi tutti quelli che lo hanno supportato. Beati voi.
Di più non si può fare, ci sono ragazzi che da mesi si impegnano nel territorio per portare avanti quella che è l'idea di cambiamento di Grillo. E lo fanno senza remunerazione, anzi, mettendoci propri soldini.

Se ieri fosse successo il caos, il lavoro di molti sarebbe andato sistematicamente in fumo.
Non dimentichiamoci che l'informazione masticata dagli italiani le televisioni.... e sono quasi tutte sue. Sputtanare Grillo ed i grillini sarebbe stato quanto aspettavano e aspettano da tempo.

Prepararsi al botto, che arriverà fra non molto, seduti sulla sponda del fiume.
Questo sistema imploderà, perchè essenzialmente le casse sono vuote. E le bugie, si sa, hanno le gambe corte.
Quando i soldi per la cassa integrazione, (oggi una grossa azienda della mia zona ha proclamato la cassa integrazione per 720 persone a seguito di un calo del fatturato del 40%) per la sanità, per l'istruzione, per le pensioni finiranno, la gente aprirà gli occhi e chiederà il resoconto.
Forse fuggiranno prima, ma, altro detto, a nemico che fugge, ponti d'oro.

La Democrazia sta andando a puttane? La ripristineremo dopo, annullando le assurde leggi che stanno facendo. (oggi al Parlamento si vota il pacchetto sicurezza, ad esempio).

Non hanno più carne attorno all'osso.
I Comuni non pagano i lavori eseguiti in appalto.
A Conegliano Veneto, l'ordine dei capi è quello di posticipare il più possibile il pagamento dei debiti. Anche se le aziende creditrici muovessero nei confronti del Comune azione legale.

Le casse delle amministrazioni sono inesorabilmente vuote.
E le persone tassabili, sono sempre meno.

Forza su, per ricostruire bene bisogna demolire il cascinale diroccato. Le fondamenta servono NUOVE e le strutture devono osservare le norme antisismiche.

Saranno anni duri, quelli che abbiamo davanti.
Ma, secondo me, si ricomincerà a vedere la luce in fondo al tunnel.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 18:01| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

CIao a tutti, scrivo un paio di righe giusto per dire la mia sulle reazioni del blog.
Intanto ragazzi non perdetevi d'animo, lo so sembra che i risultati non arivino ma serve tempo per certe cose, a volte più del previsto.
Poi fino a che non avremmo innestato il sistema, di risultati concreti non se ne vedranno molti, per cui anche qui non ci si deve perdere d'animo.
Poi, il lavoro, non solo di Beppe, ma vostro e di tutti quelli che anche con un solo post hanno aprtecipato a questo "movimento" sta avendo dei risultati molto positivi solo che latenti.
Cavolo avete portato a conoscenza della gente cose che mai prima sarebbero uscite, avete quanto meno migliorato il livello informativo di sto paese, e avete acceso la miccia nella testolina delle pesone, le avete aiutate ad iniziare a ragionare con la propria testa.
Posso capire che il risultato delle prossime elezioni possa pesare per lo sforzo che tutti voi avete fatto, ma non è stato inutile, davvvero. Ve lo dice uno che fino l'altro giorno avrebbe accettato un certo metodo di governo in cambio di ordine, ma evidentemente ero solo inebetito davanti alle informazioni che avevo. Oggi, questo canale mi ha fatto scoprire l'altra faccia della medaglia di ogni informazione data o non data, e sapendo di più ho cambiato modo di affrontare la politica e la mia vita da cittadino italiano,
Per quanto riguarda la vicenda della Pittima, io penso che tale "gita a Roma" abbia fatto parte del progetto "168" il quale non è altro che un discorso settimanale. Vero anche che più presenza avrebbe avuto più risonanza ma forse per ora non serviva più di tanto.
Quello che voglio dire è che, sempre secondo me, anche Beppe (nel suo piccolo) vuole passare ai fatti, ha preso il 168 e, da casa, lo ha spostato a roma (segno di un maggiore attivismo), Infine Bepe aveva promesso che sarebbe andato lui a chiedere conto delle frime. Se ciò ciò non porterà a niente allora vedrete che si organizzerà qualcosa. State andando benissimo non mollate.

Marco Frealdo, Sovizzo Commentatore certificato 12.05.09 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Palermo
Una coppia di anziani viene aggredita a martellate da un folle, in mezzo alla folla. Nessun viso pallido interviene, ma due clandestini africani.

Dove sta la civiltà? Chi sono gli uomini civili?

sancho . Commentatore certificato 12.05.09 22:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento


DA:

http://www.pinomasciari.org/

"Pino Masciari ha iniziato lo sciopero della fame e della sete.

Le forze dell’ordine hanno diviso Pino Masciari dai presidianti col pretesto di un incontro nel Quirinale.

Questo incontro non è stato concesso, Pino adesso è fuori dal Quirinale senza possibilità di muoversi, a 50 metri ci sono i presidianti sotto il sole, anche loro senza possibilità di raggiungere Pino: la polizia li ha accerchiati.

Questa è la risposta dello Stato? Vergogna."

ROMANIIIIIIIII !
Sostenete Pino Masciari !

BEPPEEEEEEEEEEEEE anche un Post può allungare
la vita !

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 20:18| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

pubblicità progresso del COMITATO LEGA NORD

NIENTE FOTO DEL PRESIDENTE

NIENTE FROCI

NIENTE DONNE

NIENTE ZINGARI

NIENTE STRANIERI

NIENTE PERSONE DI COLORE

QUESTO PROGRAMMA è STATO RUBATO DA HITLER TANTI

ANNI FA...

QUANDO TOGLIEREMO DI MEZZO ZINGARI FROCI DONNE STRANIERI PERSONE DI COLORE TORNEREMO AI TEMPI QUANDO SI SCANNAVANO I MONTECCHI E I CAPULETI PERCHè A LORO PIACE LA GUERRIGLIA URBANA...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 14:02| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER GLI ELETTORI DI SINISTRA

SE VOLETE FAR CADERE BERLUSCONI

MOBILITATEVI CONTRO LE SEDI DEI PARTITI DI SX.

BERLUSCONI E' ACCORA AL POTERE SOLO PERCHÉ LA SINISTRA VUOLE!

CON QUESTA CRISI LORO PROTEGGONO SOLO I SUOI INTERESSI.

E CHI MEGLIO DI BERLUSCONI PER PROTEGGERE L'OLIGARCHIA ITALIANA?

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 17:47| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento


Siamo tutti PITTIME

noi sgolandoci
a pieni polmoni per portare INFORMAZIONE a
chi ci sta intorno .

Le Liste Civiche saranno le nostre
PITTIME nei Comuni e....

Dulcis in Fundo :

SONIA ALFANO
LUIGI DE MAGISTRIS
CARLO VULPIO

le nostre Splendenti PITTIME INTERNAZIONALI !

E scusate se è poco !


edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 17:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che pena ieri a Ballarò la Annunzià che cercvava di fare credere a Di Pietro e ai telespettatori che TV e giornali non possano condizionare la mente.

Proprio lei che ad Annozero diceva che il compito del giornalista è quello di EDUCARE.


Annunzià, e va un po a fanculo, va.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 12:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot di prova


Chi è contro il blog è con il nano

luca m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 11:51| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a cosa è servito il bombardamento mediatico piduista degli ultimi 15-20 anni?

Ad un impoverimento culturale del paese, che in una crisi, pianificata dai neoliberisti(dannati NO-GLOBAl eh?), si getta tra le mani di un populista al sempre e utile grido di:«SICUREZZA»

è così arriva il consenso acritico per dispiegamenti di forze "stile-Bogotà", per misure antipopolari!

Se questo paese avesse seguito le linee guida del suo DNA(ecco una visione razziale degna) oggi saremmo i primi nell'informatica, una società multietnica da far invidia alla capitale londinese, un "tarantino qualsiasi" non ci ignorerebbe nell'arte figurativa del cinema, non saremmo stati dipendenti al 100% energeticamente, forse ci saremmo liberati anche del giogo statunitense...ma i se nella storia...non contano nulla ed è per sciocchi!

Ci rimane da constatare un paese che vuole stare nelle mani dei criminali, un paese che preferisce lo slogan televisivo ad argomentazioni un po' più comlesse, ma che arrivano più vicine alle verità!

Un paese in cui il femminismo si è dissolto nello status-symbol della troia sdoganata la domenica pomeriggio a reti unificate, mentre ai bimbi vengono tagliate le scene dei cartoni(perchè violenti.

Un paese che decide, ancora una volta, di essere solo una portaerei amercana, e non il faro meditteraneo della cultura e del commercio(sano)!

Questa è l'Italia che mi è stata data, in cui sono nato e in cui cresciuto! Spero di morire con la consapevolezza di aver lasciato ai miei filgi e nipoti un paese diverso da questo di oggi, ma soprattutto la voglia di combattere per la giustizia, la libertà, l'uguaglianza....e visti i tempi anche la "rivoluzionaria" fraternità!

anarchicamente...pensavo di vivere in un paese CRISTIANO(non clericale)!

saluti

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 20:52| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Ottimo. E' passato al Senato il 'si' alle centrali nucleari. Poco male...
In fondo il nucleare è comunista: in caso di incidente, saranno colpiti anche gli stronzi che l'hanno voluto.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.05.09 10:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brunetta: "L'Italia non può diventare la pattumiera dell'immigrazione clandestina"

Ma quanto fai schifo! Tu e quei trogloditi della Lega. Siete voi l'immondizia d'Italia, non quella povera gente. Vergogna!

Parliament & Dr. Funkenstein, Mothership Commentatore certificato 13.05.09 08:48| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'angolo del fresco profumo di Libertà


PINO SILVESTRE


Pino Masciari è strano.
Lui non lo dirà mai "chi cazzo me l'ha fatto fare", perchè non vede altro modo di comportarsi.
Uno fa l'imprenditore, la ndrangheta comincia a tentare di imporgli determinate assunzioni, a danneggiargli i cantieri, a chiedergli soldi, lui non solo non gli dà un cazzo, ma li denuncia pure.
Dice : "devi andartene stasera, insieme alla tua famiglia, parti, presto, vai in una località segreta, ci pensiamo noi". E allora parti e vai a vivere lontano, ti stabilisci lì e i tuoi figli non imparano mai a correre perchè imparare a correre chiusi in un appartamento è difficile, e andare con la bici imparando ad andare senza rotelle, ma con un brigadiere dell'Arma in borghese che ti corre accanto a piedi, un po' d'ansia te la mette. Viene male anche pedalare. Giuro.
Poi magari capita che tua moglie becca una multa per una qualunque infrazione e i geni della Municipale notificano la multa al vecchio comune di residenza, sgamando dove stai e dov'è la famosa località segreta in cui vivi.
Roba da film.
E' questo ciò che lo Stato dà ai suoi figli migliori?
Ad uno degli uomini che profuma con la sua onestà la stalla Italia???
Io vedo spesso l'Italia rappresentata come una donna con una tunica tricolore e con la corona.
Sarà anche una regina, ma a vedere come si comporta certe volte viene da pensare che sia solo una zoccolona ben vestita.

Exidor .. Commentatore certificato 13.05.09 00:07| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Da quando è ritornato al governo Berlusconi la politica e la società civile si è riempita nuovamente di odio.
Che schifo di uomo.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 20:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

(ANSA)-ROMA, 12 MAG -'Cosa sta ritardando le nomine?E' un problema centrale, visto che tra i posti vacanti c'e' il Tg1, il primo telegiornale d'Italia':cosi' Zavoli. Tra i quesiti posti dal presidente della Vigilanza Rai ai vertici Rai,c'e' anche il pluralismo:''vi chiedo se avete in mente una regola aziendale, di indirizzo,o se vi affidate alla deontologia dell'Ordine professionale, che su queste vicende pero' non interviene''.E ha anche chiesto ''quali siano i criteri applicati nella politica di acquisti e appalti''.

Risposta:
"Caro dott. Zavoli gli impegni di calendario per il compleanno della mia ragazza a Napoli, la necessità di organizzare in maniera fruttuosa la gestione dei soldi diretti all'Abruzzo e le ottimali condizioni del mare che purtroppo non affondano alcun barcone di extracomunitari e quindi ci costringono a respingerli con la forza lontano dalla nostra terra di regime, mi ha un po bloccato gli appuntamenti a casa mia per le nomine. Appena ritornerò a casa, inviterò i cani da guardia del regime per offrire loro laute ricompense per il lavoro che svolgono. Lei intanto pensi a godersi la vecchiaia e lasci ai giovani come me le questioni del pluralismo informativo. La saluto"

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 18:55| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Diffondete!!!
Sostegno a Pino Masciari.
http://www.pinomasciari.org

Per evitare di piangere per un'altra strage di Capaci.
Da oggi Pino Masciari è in sciopero della sete e della fame davanti al Quirinale.
Diffondete!!! Diffondete!!!
Nessun giornale ne ha parlato...
Grillini che siete davanti al parlamento...andate a sostenere Pino Masciari davanti al Quirinale.
Nessun giornale, TG ne ha paralto. Beppeeeeeeeeeeee parlane almeno tu....
Un testimone di giustizia sta morendo...aiutiamolo...lui ha avuto il coraggio di denunciare 'ndrangheta e sistema connesso. Noi Aiutiamolo. Diffondiamo la notizia. Più che possiamo. Non perdiamo altro tempo. Non continuiamo a discutere almeno in questi giorni su destra, sinistra, berlusconi e non.
Chiunque di destra e di sinistra deve unirsi al grido di dolore di una famiglia comune.
Unitevi tutti.
Invito tutti a scrivere commenti solo su Pino MAsciari. E' possibile. Sosteniamolo.
Spingiamo Beppe Grillo a scrivere un post su Pino MAsciari e corriamo al Quirinale.
Diffondete.

Vincenzo Mallozzi 12.05.09 18:33| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa succede?
Grillo dice che stanno cambiando le cose sotto i nostri occhi...è vero stanno cambiando anche qui..perchè?
CETTINA cos'è questa bagarre? Mi rivolgo a te -so chi sei-e alla tua correttezza. non capisco, non ho molto tempo e leggendo i commenti non riesco a capire la relazione!
Se l'assunto è combattere il marcio che ci dirige, perchè le faide?perchè i camaleonti-che non riconosco- si azzannano? qual'è lo scopo? si vince qualcosa? perchè quest'odio tra persone che casomai non si sono mai viste?perchè vengono assaliti e bannati alcuni commentatori (il nome prima che i commenti!!)...

Premesso che a mio parere i disturbatori andrebbero ignorati e quelli che insultano- bestialmente- segnalti (naturalmente altra cosa sarebbe nella realtà), ti sarei grato se potrai darmi delucidazioni..non è un buon segnale quello che vedo.

giorgio m. Commentatore certificato 13.05.09 12:09| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo assistendo a qualcosa di ripugnante.
Poiché Berlusconi, seguendo lo sporco razzismo della Lega, rischia di apparire anche lui vergognoso e spregevole come questi nuovi barbari, ecco che per coprire le nefandezze che compie respingendo i migranti a quegli inferni da cui sono fuggiti, li demonizza, li fa diventare dei trafficanti o dei criminali, li offre al disprezzo dell'opinione pubblica come dei pendagli da forca, ignorando donne, bambini vittime, ignorando quanti di loro fuggono da paesi che sono degli inferni e portano impressi nei loro corpi stupri, ferite, torture.. tutte le stigmate dolorose di poveri cristi su cui si è abbattuta l'abiezione umana.
Con questa demonizzazione vergognosa, Berlusconi rivolta i fatti, colpisce i miseri con giudizi penalizzanti, li criminalizza, si lava le mani da una condotta cinica e spietata e ripete con una lucidità abominevole quanto fece prima di lui una della persone più aberranti della storia contro un altro popolo perseguitato: Hitler contro gli ebrei.
A poco vale oggi fingere alleanze di comodo con Israele e andare alle sue celebrazioni quando il delitto storico contro un popolo di sventurati si ripete oggi con la stessa freddezza agghiacciante e trova oggi le sue nuove vittime e i suoi nuovi perseguitati nei popoli infelici del mondo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.09 03:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il nostro regresso.
Nelle Repubbliche marinare del 500 era prevista questa figura istituzionale, appunto la pittima, una tutela per il giusto svolgersi dell’ordine costituito.
Beppe è stato grande a richiamarla,
già, perché se vogliamo un buon esempio civile dobbiamo ricorrere al passato.
Allora sì che gli uomini si infervoravano, riflettevano e miglioravano la condizione sociale.
Noi ne abbiamo preso tutti i frutti, ma li abbiamo lasciati nelle mani degli impostori, quella specie di figure mitologiche (mezzi individui mezze poltrone), fiere fameliche del potere fine a se stesso.

Riprendiamoci il nostro futuro, riprendiamoci la nostra vita, proseguiamo quel processo civile che quelli prima di noi, a costo della vita, hanno intrapreso.
Imitiamo Beppe nella nostra quotidianità, denunciamo ogni cosa che devia dal giusto, camminiamo noi verso il progresso, determinati, compatti.
Solo così potremo trascinare gli addormentati (o indifferenti).

"La morte della democrazia non sarà opera di un assassino in agguato. Più probabilmente sarà una lenta estinzione causata da apatia, indifferenza e denutrizione" (R.M.Hutchins)

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 20:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

E' deprimente assistere a questa guerra tra poveri!
Questo Blog dovrebbe essere il nostro "campo base" per far partire tutte le iniziative atte a mandare a casa questi buffoni tradidori della patria.
E' tristissimo leggere commenti denigratori, offensivi e che nulla hanno a che vedere con lo spirito che dovrebbe animare il blog e le persone che lo frequentano!

Mai Più Commentatore certificato 13.05.09 12:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Mi scuso se commento fuori POST

Purtroppo leggo da giorni molti commenti inappropriati, scontro tra gruppi e persone, parole pesanti e oscene.

Oltre a non far bene a questo BLOG, a GRILLO ed altri, non si è di nessun aiuto, senza pensare il tempo prezioso sprecato per cosa????

Sforziamoci per tirare su il livello e non diamo peso a chi vuole solo provocare.

Credo lo dobbiamo a Beppe, che ringrazio!!!!!!

Cogli l'attimo Cogli L'attimo, Genova Commentatore certificato 13.05.09 11:45| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.gabriellacarlucci.it/2009/05/05/internet-e-minori/comment-page-1/#comment-7468

Nessun commento a “Internet e minori”

1. Max Stirner scrive: Il tuo commento è in attesa di pubblicazione.

Ciao cara

che strano leggere che in internet sono appena state arrestate dlle persone che fanno pedofilia e nel contesto leggere che la causa della pedofilia è l’anonimato!

Sarebbe come dire che, siccome io scrivo con un nick e quindi sono anonimo, potrei impunemente affermare che i tuoi scopi sono ben altro che difendere i bambini, ma il tuo scopo è solo questione di… “argent”? Non potrei farlo impunemente! Quindi non lo faccio!

Vedi cara, l’anonimato è una cosa ben diversa dalla “NON RINTRACCIABILITA’” e il fatto che tu faccia il mestiere di parlamentare e non sappia distinguere queste cose è ovvio, anche se preoccupante.

Dovresti sapere, cara, che i pedofili sono purtroppo senpre esistiti e prima di internet erano sempre anonimi. Solo ora che il mezzo per contattarsi tra loro è diventato internet è possibile RINTRACCIARLI! E’ solo grazie alla ANONIMITA’ che è possibile indurli ad esporsi e quindi RINTRACCIARLI.

Io potrei ipotizzare che coloro che si stanno battendo contro l’ANONIMATO in internet, sono coloro che intendono impedire che i pedofili si espongano e tornino a praticare la pedofilia come hanno sempre fatto, senza venire rintracciati; insomma TU, CARA, STAI TENTANDO DI FAVORIRE LA PEDOFILIA CON LE TUE PROPOSTE.

E’ evidente che il tuo scopo primario non è favorire la pedofilia, ma favorire quei grossi gruppi che si stanno vedendo sfuggire il mercato dell’informazione. Insomma tanto, ma tanto…. “argent”.

Resta sempre il fatto che il danno “collaterale” delle tue mosse non si limitano a favorire gli interessi dei “SOLITI NOTI”, ma in questo modo impedisci alle forze dell’ordine di potere rintracciare le organizzazioni pedofile e i singoli pedofili.

TUTTI GLI INTERNAUTI SONO RINTRACCIABILI, TUTTI GLI INTERNAUTI SONO RINTRACCIABILI

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 13.05.09 01:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
VI SI E' CONSUMATA LA BILE A FARZA DI CRITICARE IL GRAnde SILVIO

Allora vermi dalla testa schiacciata

**LUI E' IN CIMA ALLE PREFERENZE**
CHECCHE' NE PENSIATE.
ANONIMI SEGUACI DEL MILIARDARIO CHE VI PRENDE LETTERALMENTE PER IL CULO..................
che avete in testa?

======================================

'Grande Silvio' è un ossimoro. Fisico e storico. :-)
Anche il Duce godeva di grande consenso. Ma il consenso non è la ragione.
Al tirar delle somme, si vedrà se ad essere presi per il culo saranno stati i suoi seguaci o i suoi oppositori.
La storia insegna, ma mica a tutti.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.05.09 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ero a Roma ,ieri. Sono partita da Lecce, col treno. Ma sinceramente oggi non lo rifarei. Sono stata una ingenua perchè in fondo Beppe non ha chiesto nulla, non ci ha detto espressamente di muoverci.L'ho fatto perchè pensavo che come me lo facessero tanti e tanti altri, dato che sul blog si grida sempre"andiamo vicino al Parlamento".Ma a questo punto non si deve dar retta a quello che si scrive e si legge sul blog.
C'erano sì delle persone,ma persone che così di passaggio si sono fermate e il capannnello man mano si ingrossava, Beppe è stato acclamato, ma il popolo dei grillino non c'era. Forse solo io e qualche altro fiducioso come me.Forse a Beppe non interessava una partecipazione collettiva per via dell'ordine pubblico però sarebbe stato grandioso se ci fossimo stati tutti. Io dico Peccato!Credo però ci fossero le telecamere di AnnoZero, prima o poi Santoro ne parlerà

maria rollo 12.05.09 16:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUALCOSA STA ACCADENDO

Dal processo in corso a Verona contro Maroni, Bossi e Caldoroli è emerso che il nostro attuale ministro degli interni era un reclutatore delle guardie padane con la richiesta esplicita del porto d'armi come punteggio nei curriculum.
Fino a darrivare negli anni 96-97 ad un tentativo di eversione con un blindato che conquistò un campanile.
Eversione vera e propria con inneggio a scioperi fiscali, disobbedienza civile, e proclamazione di uno stato padano con tanto di guardia padana.
Sti fottuttissimi bastardi ora sono al potere e perseguono chiunque protesti: dalle discariche ai disoccupati alle manifestazioni che protestano per un parlamento pulito per una democrazia libera da scempi.
Sono loro lo scempio di questa nostra nazione, ma nessuno fa niente ne la magistratura ne il presidente della repubblica e c'è invece chi come il PDL si allea con loro per allargare consensi e riempire quel serbatoio di voti disomogenei e portati da persone che nulla hanno a che vedere con questo paese pseudodemocratico.
Ma al nostro premier facevano comodo e li appoggia in tutte le loro assurde proposte:
Respingimento dei clandestini senza nessuna verifica delle loro credenziali di asilo.
Un ddl sulla sicurezza che vieterà addirittura l'assemblamento.
Divieti razzisti ed antidemocratici(Vedi il divieto del kebab).
Conferma della necessità delle ronde gia auspicata durante la loro campagna padana.
Ed anche voi elettori del PARTITO DELLA LIBERTA' ma di quale libertà parlate? Quella conquistata con tanti sacrifici dal dopoguerra ad oggi in cui hanno perso la vita partigiani, magistrati, gente comune per darvi la possibilità di formare un partito e vivere in una repubblica democratica?
Oppure la vostra libertà è quella di affermare ad ogni costo la sovranità di persone inquisite e pagare le vostre tasse per gente incopetente e nullafacente?
Ed anche voi della lega non vi siete accorti che i vostri liberatori si sono rivelati i vostri aguzzini?

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 12.05.09 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ambo secco 18-16
nella smorfia napoletana
18 il sangue 16 il culo
unendo i numeri
1816 era il numero
della tessera d'iscrizione
di silvio berlusconi
alla P2
capovolgendo i numeri
16-18 si tramutano nell'eta'
di frequentazione di noemi letizia
con silvio berlusconi papi
ecco perche'possono
uscire sulla ruota di milano
i numeri dicono sempre la verita'
ambo secco
per una vergogna umida...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 00:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Annunciazione! Annunciazione!
Tu Cettì, Cettì, in nome del Beppe Salvatore sarai vendicata, Gabriele ti ha dato la buona notizia.
Annunciazione! Annunciazione!

Arcangelo Gabriele Commentatore certificato 13.05.09 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Prove di nuovo leader

Non è sfuggita la partecipazione di Montenzemolo
alla trasmissione di Ballaro'.

Tempo fà scrissi ( cosa scontata ) che lui è
l'unico che puo' contrapporsi come testimonial ,
immagine , notorietà a Sivio.

Non ne faccio una valutazione personale ( è un
altro super membro della casta ) , ma politica.

L'intervento di ieri dove si rimbalza solo sui
media l'annuncio che forse la ferrari non correrà il gran premio 2010 è stato politico ad orrizzonte meritocratico allargato.

Un intervento politico rivolto a valorizzare le persone che valgono , costruendo un circuito virtuoso che premi le risorse giovani .

Questo cozza con la gigantesca gerontocrazia e mafia partitica , il primo centro occupazionale in italia.

Parole pacate , sorridenti , fortissime .......

Nel frattempo Berlusconi perde tre punti , cala il governo , sale di due punti il Pd e di quattro l'IDV , nonostante l'IMMENSO supporto mediatico a favore del nano + VASELLINA AD HOC sulla sicurezza amplificando la polemica con l'ONU AD HOC.

Non tutti gli italiani SONO COGLIONI.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 10:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA FOTOGRAFIA DI UN POPOLO: I RUMENI?


“Generalmente sono di piccola statura e di pelle scura. Non amano l’acqua, molti di loro puzzano anche perché tengono lo stesso vestito per molte settimane.
Si costruiscono baracche di legno e alluminio nelle periferie delle città dove vivono, vicini gli uni agli altri. Quando riescono ad avvicinarsi al centro affittano a caro prezzo appartamenti fatiscenti. Si presentano di solito in due e cercano una stanza con uso di cucina. Dopo pochi giorni diventano quattro, sei, dieci.

Tra loro parlano lingue a noi incomprensibili, probabilmente antichi dialetti. Molti bambini vengono utilizzati per chiedere l’elemosina ma sovente davanti alle chiese donne vestite di scuro e uomini quasi sempre anziani invocano pietà, con toni lamentosi o petulanti. Fanno molti figli che faticano a mantenere e sono assai uniti fra di loro.

Dicono che siano dediti al furto e, se ostacolati, violenti. Le nostre donne li evitano non solo perché poco attraenti e selvatici ma perché si è diffusa la voce di alcuni stupri consumati dopo agguati in strade periferiche quando le donne tornano dal lavoro.

I nostri governanti hanno aperto troppo gli ingressi alle frontiere ma, soprattutto, non hanno saputo selezionare fra coloro che entrano nel nostro Paese per lavorare e quelli che pensano di vivere di espedienti o, addirittura, attività criminali”.

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 13.05.09 00:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vivo per sopravvivere all'estero e a volte perdo di vista le cose Italiane.
Leggo on line alcuni giornali, ora mi chiedo, come fanno gli italiani ad amare così tanto un capo del Governo che sbaglia di continuo, che si fa prendere in giro dagli stati alleati per le sue gaffes, che si comporta in maniera poco consona anche nei confronti dei famigliari, che
annovera condannati nel suo governo, che sbaglia politiche sociali ed economiche etc etc etc.
Eppure per il 46% degli Italiani va bene.
Stupidi noi o loro?
Qualche dubbio mi viene...

adry 78 Commentatore certificato 12.05.09 18:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL BLOG

Mi dispiace constatare che questo blog perda consensi;
non per colpa tua Beppe, che rimani un baluardo in difesa dei deboli e cerchi di far arrivare alta la voce ai poteri forti e per questo ti ringrazio anche per l'intervento di ieri a Roma;
ma dei molteplici commenti di persone/gruppi che hanno scambiato questo blog in un ring dove insultarsi a vicenda, riempirlo di oscenità, parolacce e frasi infantili;
la gente che si accosta per le prime volte e legge questi tipi di commenti, di certo non apprezzerà.

AIUTIAMO BEPPE A FAR CRESCERE QUESTO BLOG

Evo Rossi Commentatore certificato 12.05.09 16:05| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

....e così,anche l'ennesima fulminea quanto sfortunata iniziativa del povero Grillo...."come era abbastanza prevedibile che fosse"si è risolta“come sempre”in un nulla di fatto..."ci dispiace Sig.Grillo ma,siccome lei,non ha l'autorizzazione,“non lo sapeva?!purtroppo,se ne deve tornare a casa... e mi raccomando!si ricordi di portarsi via anche questi quattro sciacalli che ancora la stanno a sentire....e così,il povero Grillo...senza colpo ferire...e,senza
neanche chiedere il rimborso delle spese sostenute ai ragazzi che erano lì con Lui...ha salutato tutti allegramente e si è rassegnato subito a ritornare a casa con le pive nel sacco!
…. pe/rò,non bisogna disperare ha aggiunto poi Grillo“lontano dalle telecamere”prima che salisse sul taxi che lo avrebbe,da lì a poco, riportato in quei di Genova…. Io in disgrazia sono comunque molto soddisfatto!! Primo,perchè questi signori,adesso avranno capito che Grillo non scherza…secondo,perché comunque,abbiamo raccolto abbastanza materiale filmato da poter tirare avanti con il bolg ancora per un bel pezzo…ed in ultimo“ma non ultimo”perché abbiamo materiale a sufficienza per realizzare un nuovo fantastico DVD che si chiamerà appunto"LA PITTIMA"per tutti quelli che non sono potuti venire e
che,naturalmente,metterò presto in vendita su i miei vari siti ufficiali“e non”che girano liberamente in rete!Per me la vicenda, ameno per il momento,si conclude qui! Se ne riparlerà in data da destinarsi!A dimenticavo,ha poi ricordato il comico Genovese saltando fuori dal taxi come un gillo….dopo di questo,il blog,si occuperà dell’annoso problema delle foche monache e del cormorano maschio che,sempre più,fatica ad emigrare….MI RACCOMANDO!! Evitiamo per favore post con i soliti commenti a“minchia”fuori dal contesto o con le solite critiche gratuite contro di me….non mi costringente sempre a punirvi CENSURANDOVI!!....poi è risalito sul taxi e,agitando la manina,è scomparso inghiottito nel traffico Romano...

daniele alfieto, milano Commentatore certificato 12.05.09 23:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta sono arrivato alla mia fiat 500, era tutta coperta di neve.
Ho pulito pazientemente i vetri e i fanali.
Poi ho girato la chiave, aperto la portiera e sono entrato.
Subito mi ha sorpreso il puzzo di fumo; strano mi sono detto, chi ha fumato nella mia macchina?
Poi ho guardato meglio.
Non era la mia macchina!
La mia era parcheggiata dietro a quella.
(giuro che mi è successo realmente)

Succede quando si procede in modo incauto.
Si immagina di adottare una strategia vincente e invece si pulisce la macchina sbagliata, magari quella di Calderoli?
Come disse la lega? Grillo ha scosso l'albero e noi abbiamo raccolto i frutti? Sarà andata davvero così?

Mario Angelino Commentatore certificato 12.05.09 16:00| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto il mini-post.

Chiedo solo un favore: che NESSUNO chiami in Comune di BG per insultare o chiedere altre informazioni.

Stamattina c'è il ricorso al Tar e i ragazzi della Lista Civica di BG chiedono che non si faccia casino ne telefonate.

Grazie.

Buongiorno, blog.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 13.05.09 07:39| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA POLITICA E' IL BUSINESS PIU' REMUNERATIVO.

Non si rischia denaro proprio.
Tutti sono paqati dallo stato.
Gli utili sono assicurati.
I privilegi sono automatici.
La pensione e' disponibile quasi subito.
L'immunita' e' assicurata.
Si controlla l'informazione.
Lo stipendio minimo e' 20 mila euro al mese.

Per fare cosa?

PER PARLARE DEL PIU' E DEL MENO.

Del piu' per loro stessi e del meno per il popolo.

Grillo ha avuto il merito di aver capito da tempo che i politici italiani sono tutti uguali senza distinzione.

Ecco perche' al referendum bisogna votare SI'.

Senza andare a pensare che forse, tra qualche anno, ne avra' un vantaggio Berlusconi.

Bisogna votare SI' perche' questa legge elettorale deve essere cambiata.

Se si vota no, rimane tutto come prima.

Saranno sempre i partiti a decidere chi va in Parlamento e non il popolo.

Capisco bene perche' Di Pietro ha cambiato idea e vota no, dopo oltre un anno che predica di votare si'.

Anche lui vuole continuare a scegliersi personalmente tutti i suoi parlamentari, esattamente come Berlusconi.

CHI VOTA NO?

Chi ha paura di non raggiungere voti sufficienti per entrare in Parlamento e chi vuole continuare a decidere chi deve andare in Parlamento.

Votare SI' obbliga il Parlamento a fare una nuova legge elettorale basandosi sul risultato del referendum.

E Grillo lo ha capito molto bene.

Non si riesce neppure con 350 mila firma a far discutere una legge, figuriamoci con questo sistema elettorale, dove il popolo non ha voce.

E quindi quando si va Roma per difendere un diritto sacrosanto, come ha fatto Grillo, ci si ritrova che nessun giornale ne parla e pochissima gente si presenta.

Ed ecco dove scatta la giusta amarezza di Grillo!

Infatti ha detto che non abbiamo visibilita' e che occorre trovare sistemi diversi per farsi sentire.

Ma da solo puo' fare fino ad un certo punto.

L'unica cosa da fare e' un altro V-Day a Roma.

E ripartire da li'!!


Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 13.05.09 09:16| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luca V chiede:
Cos’è un troll?

Ul troll è chi, per motivi caratteriali o di servizio a un potente, cerca di sabotare un blog abbassandone il livello e allontanando i migliori

Si può sporcare un blog in molti modi: turpiloquio, attacchi diretti a singoli, argomenti pretestuali o perditempo, post ripetuti, notizie inesistenti, insulti, disegnini, post in lingue straniere, astio e cattiverie gratuite, multinick, tentativi di mettere uno contro un altro, provocazioni ecc.

A parte chi fa il sabotaggio come professione e che è fisso sul blog in quanto è il suo luogo di lavoro, ci sono vari tipi di troll: esibizionisti, accentratori, depressi, pazzi, perversi, perdenti, falliti…

Troll viene dall’inglese ‘to troll’, pescare alla traina. I troll vanno a pesca di reazioni irritate, cercando di far arrabbiare qualcuno e di buttare il blog in mischia, hanno raggiuntio un succeso quando qualcuno si arrabbia contro di loro e manda il blog in cacca.

Tipi di troll:
spamma post sprocizia
accusa di censura i tiranni che gestiscono il blog
insulta i migliori spingendoli a scappare
esprime odio verso altri con insinuazioni pesanti anche personali su età, sesso ecc.
scrive post col nome di una vittima per farle perdere la reputazione
fa ricerche personali sulle vittime per sputtanarle meglio con dati biografici e contro la privacy
minaccia denunce e interventi inesistenti della polizia postale che ha ben altro di cui occuparsi,
si arroga il diritto di scrivere quel che vuole in nome di una presunta libertà e democrazia
minacciano di infettare i computer...

Come si combatte un troll?

Ignoriamolo e se ne andrà
Banniamolo e lo annienteremo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.09 10:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici leghisti non fanno nulla più di cavalcare l'ignoranza dei propri elettori per fare soldi alla faccia loro :)
Votate lega che quelli ingrassano, stupidini. :)

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.09 09:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CARLUCCI VUOLE CHIUDERE IL BLOG? PENSASSE A CHIUDERE LA SUE GAMBE PRIMA

aniello r., milano Commentatore certificato 13.05.09 00:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

poveri italiani e italioti .....

c'è chi punisce la "sinistra" perchè non è stata
abbastanza "sinistra"....e allora votano lega e il nano di merda ......
--------------------> oppure non votano per protesta

embè , cazzo è una grossa soddisfazione !!!!!!

roba da matti !!!! roba da pazzi !!!!!!

............perchè poi sta protesta rimane solo
per il Beppe ....e qualche "matto" !!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 13.05.09 00:32| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a cosa è servito il bombardamento mediatico piduista degli ultimi 15-20 anni?

Ad un impoverimento culturale del paese, che in una crisi, pianificata dai neoliberisti(dannati NO-GLOBAl eh?), si getta tra le mani di un populista al sempre e utile grido di:«SICUREZZA»

è così arriva il consenso acritico per dispiegamenti di forze "stile-Bogotà", per misure antipopolari!

Se questo paese avesse seguito le linee guida del suo DNA(ecco una visione razziale degna) oggi saremmo i primi nell'informatica, una società multietnica da far invidia alla capitale londinese, un "tarantino qualsiasi" non ci ignorerebbe nell'arte figurativa del cinema, non saremmo stati dipendenti al 100% energeticamente, forse ci saremmo liberati anche del giogo statunitense...ma i se nella storia...non contano nulla ed è per sciocchi!

Ci rimane da constatare un paese che vuole stare nelle mani dei criminali, un paese che preferisce lo slogan televisivo ad argomentazioni un po' più comlesse, ma che arrivano più vicine alle verità!

Un paese in cui il femminismo si è dissolto nello status-symbol della troia sdoganata la domenica pomeriggio a reti unificate, mentre ai bimbi vengono tagliate le scene dei cartoni(perchè violenti.

Un paese che decide, ancora una volta, di essere solo una portaerei amercana, e non il faro meditteraneo della cultura e del commercio(sano)!

Questa è l'Italia che mi è stata data, in cui sono nato e in cui cresciuto! Spero di morire con la consapevolezza di aver lasciato ai miei filgi e nipoti un paese diverso da questo di oggi, ma soprattutto la voglia di combattere per la giustizia, la libertà, l'uguaglianza....e visti i tempi anche la "rivoluzionaria" fraternità!

anarchicamente...pensavo di vivere in un paese CRISTIANO(non clericale)!

saluti

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.09 14:40| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori