Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lettera a una velina


Il corpo delle donne
(7:09)
cavalli2.jpg

Cara velina, aspirante velina, meteorina, letteronza,
non hai ancora un book? Non conosci Fede? Papi non ti ha parlato del tuo futuro alla Camera? Come ministro del Turismo o delle Pari Opportunità? Chi l'avrebbe detto che il tuo corpo, la tua bellezza ti avrebbero innalzato al vertice della Nazione? Dai calendari per camionisti ai banchi del Parlamento. Sei stata sdoganata. Moana Pozzi oggi sarebbe ministro della Difesa e Cicciolina presidente della Repubblica. Il futuro ti aspetta. Il tuo seno si gonfierà insieme alle tue labbra, respingenti e canotto. E' un trend positivo. I richiami sessuali valgono più di una laurea in ingegneria. Vanno valorizzati, sono il passaporto per la tua carriera.
I tuoi genitori, per fortuna, non sono più quelli di una volta. Se possono ti danno una mano. Ti aiutano. Ti presentano alle persone giuste, ti introducono. Ti accompagnano, se minorenne, da signori autorevoli. Un po' avanti con gli anni. Vengono con te solo la prima volta per conoscerli e ringraziarli della tua apparizione a culo scoperto in televisione. Le volte successive si fidano. Viagra, Cialis e iniezioni di papaverina sul prepuzio fanno miracoli anche per gli over 70.
In Parlamento, o meglio nel Califfato, troverai altre come te insieme a eunuchi e papponi. Sarà una dura competizione, come in tutti gli harem che si rispettano. Se conserverai la tua carica sarà a caro prezzo. Rimanere la favorita è un continuo lavoro di relazioni, anche intime. A Roma, postribolo politico del mondo, ci sono mille opportunità. Se i posti da ministro e da deputato sono occupati, potrai diventare segretaria particolare, accompagnatrice, portavoce.
Ieri, le veline si chiamavano in un altro modo. Il più gentile era "donnina allegra". Oggi il sesso è un dono, una preziosa opportunità. Le televisioni sono il primo sponsor del sesso e del corpo femminile. Puttana non si potrà più dire, sarà considerato un'offesa alle operatrici del settore. Non avrà più senso, cosa vuol dire, infatti, oggi la parola puttana? Nulla. E cosa vuol dire, ancora, la parola donna?" Beppe Grillo

Ps. L'Associazione "Amici Di Beppe Grillo" organizza a Roma domenica 17 maggio dalle 9 alle 18 a Villa Pamphili la quinta giornata di raccolta firme per ampliare la raccolta differenziata porta a porta in tutto il Comune di Roma (Campagna "Non bruciamoci il futuro").

16 Mag 2009, 14:32 | Scrivi | Commenti (1333) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

"I richiami sessuali valgono più di una laurea in ingegneria."
Verissimo!!! Soprattutto dopo la svndita delle Lauree con il 3+2.

Marco M. 01.11.09 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma che miseria c'è emarginazione pure per quelle donne che sarebbero ben liete di darla a qualche papi parlmentare ma hanno la disgrazia di essere bruttine. Che cavolo magari fossi nata bella e compiacente adesso farei l'onorevole!!

terry G. 26.05.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento

" ..... non sono zoccole le donne, sono dei pezzi di merda gli uomini .....".
Quelli che sono al potere e lo vogliono mantenere così com'è! Per certi uomini il primo nemico da combattere è la donna, è un conflitto storico che si perpetua da secoli. L'umanità ha enunciato il significato di parità dei diritti ed eguaglianza ma il potere non ha nulla di umano e si esercita discriminando ... per razza, religione e perchè no sesso.
La figura "zoccola e cretina" che ci propone la TV e che tanto piace alla parte animale maschile ha un solo scopo: schiacciare l'intero genere femminile, schiacciare creandoci mille e mille insicurezze, facendoci credere di non essere all'altezza. Le belle sono anche più vulnerabili delle brutte. Anche loro si sentono inadeguate e insicure.
Non tutti gli uomini sono dei pezzi di merda, lo sono quelli che esercitano o vogliono esercitare potere. Così scelgono una categoria per così dire "debole"... sono persone infelici che creano infelicità.

Consigli per le donne:
1) liberatevi delle catene dello status symbol
2) trattate gli uomini come vorreste essere trattate voi
3) crescete i vostri figli insegnandogli ad essere consapevoli a trattare il prossimo sempre con equità e umanità
4) siate voi stesse sempre, essere qualcun'altra non rende felici. Essere bella, perfetta, giovanile può spianare alcune strade ma la felicità stà da un altra parte....

viviana g., lohr am main Commentatore certificato 25.05.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento

L'italia è piena di questi fenomeni da baraccone,come le veline,i tronisti (che a furia di stare nelle trasmissioni non trombano neanche piu')ecc.Il peggio è che questi fancazzisti vengono presi come esempio dai giovani (vuoi per ignoranza,vuoi perche' i genitori non li seguono).Non ci sono mezzi termini,queste persone sono delle piattole della società.gente senza arte ne parte che pero'acquisisce potere rompendo i coglioni a chi invece si spreme giorno per giorno per cercare di capire cosa è andato storto.Ormai politica e mignotte si sono fuse in un unico grande insieme chiamato l'atomo del Cavaliere,dove chi ha la figa e la usa bene diventa ministro e gli altri si fottono. P.S. mandiamoli tutti a fanculo

Gennaro B., Napoli Commentatore certificato 22.05.09 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Sta Belen ha rotto.. ma è possibile che l' ignoranza regni sovrana nella TV? ... E poi sta soubrette ..(termine che poi a cosa si riferisce ..? quali doti a parte quelle fisiche rispecchia?..) c'è l'ha il permesso di soggiorno? Quando scade?
MA se tutte le straniere belle e avvenenti lavorano nella tv italiana perche noi non possiamo mandare all' estero a fare altretanto le varie Valeria Marini & c ?

Geppo Ippo 22.05.09 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi è capitato di imbattermi nella storia vera del torero Juan Belmonte. Tutti avevano predetto che, a causa del suo modo di toreare sarebbe morto presto. Invece raggiunta l'età di 72 anni, si suicidò a causa del suo amore per una ragazzina gitana.
Con questa scelta salvò il proprio onore e quello della ragazza.

Spero che possa essere di esempio a qualcuno che forse ha dimenticato cos'è l'onore.

http://www.segundarepublica.com/index.php?id=17&opcion=2 [biografia di Juan Belmonte in spagnolo]

Davide R., Varese Commentatore certificato 22.05.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Forse un piccolo problema visto quelli che trattate di solito, ma mi fa arrabbiare il comportamento sempre scorretto (non è la prima volta) di TELECOM.
Dopo più di un anno di abbonamento all'adsl nell'ultima bolletta mi addebitano il noleggio del modem (in comodato d'uso gratuito) di 6 euro adducendo (il 187) che ha sbagliato l'operatore a non avvisarmi un anno fa al passaggio da adsl free a flat, faccio presente che avevo chiesto e mi era stato dato in comodato gratuito e comunque in sede di scelta operatore (tele2, infostrada,fastweb) le valutazioni sono a fronte di 1 o 2 euro e passare dai 19 ai 22 euro sarebbe stata una bella differenza e non avrei scelto telecom.
Ma è possibile che possano addebitare importi senza avvisare il cliente???
Leggo su internet un sacco di gente nella stessa situazione , quanti ne tirano su di soldi in questo modo.......
Scusate lo sfogo........

Paolo Marcias 21.05.09 23:17| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti!
sono rimasto sconcertato nel sentire da Travaglio qui http://www.youtube.com/watch?v=sO1XY7T4vFs&NR=1 riportare lo svolgimento dei fatti inerenti l' omicidio Calabresi SENZA la benchè minima riserva sulla versione ufficiale che ha portato in carcere Sofri! Vorrei ricordare a Marco che persona non meno titolata ed affidabile di lui, Dario Fo, ha fatto anni fa uno spettacolo bellissimo, cui ho avuto la fortuna di partecipare, in cui, rilievi e documenti della polizia di stato alla mano ha DIMOSTRATO che è impossibile siano stati Sofri Bompressi e Pietrostefani ad eseguire quell' omicidio! Non ne avrebbero avuto il tempo e il modo! Possibile Marco non sappia di quello spettacolo? Possibile che nel messaggio in questione su youTube non abbia dimostrato il minimo tentennamento nel riportare i fatti dell' omicidio Calabresi? Mi sarei aspettato da lui una postilla come "almeno così sembra" o simili ma niente! Marco per piacere ci spieghi? Hai sentito dello spettacolo di Dario?
rimani comunque al centro della nostra ammirazione.
ciao gigio ed amici

luigi spranto 21.05.09 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Povere vallette oggi letterine e altre varie e colorate...un tempo eravate "acqua e sapone" oggi col progresso della tecnica siete costrette a gonfiarvi come palloncini, ciò grazie all'oculatezza dei medici che con voi e le vostre seguaci guadagnano milioni di euro.. Ach, se non ci fossero stati i laureati chissà che fine avremmo fatto.

gianni carlevo 20.05.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma come mai nessuno ha notato la strana coincidenza del posto di ministro del turismo ricreato apposta per la Brambilla ,proprio nel pieno dello scandalo della minorenne e affini scoppiato per le parole della moglie di Berlusconi? Semlice! Sava per sbottare anche lei e le si è dovuta tappare la bocca subito!
Non dimenticate che la brambilla è quella che ha creato i circoli della libertà,dando anche il nome all'attuale partito,oltre ai ben noti favori personali fatti al Premier,cose per cui era stato promesso anche a lei un posto da ministro,che però non è arrivato subito,per la forte opposizione interna al suo partito che Berlusconi ha trovato all'ipotesi di Brambilla-ministro(si dice soprattuttoTremonti fosse molto contrario!).Ora però siè dovuta tapparle la bocca in fretta:la Brambilla ,approfittando del periodo di difficoltà del premier.minacciava di parlare e stava già diffondendo,per esempio,notizie molto catastrofiche sulla salute fisica di Berlusconi!bisognava tacitarla subito!E prontoè sbocciato un ministero tutto per lei.Ma si in fondo che sarà mai?e diamolo anche alei un titolo di ministro(l'ha guadagnato sul campo non meno di altre).Peccato però che tutto questo velinume lo paghiamo con le nostre tasche. saluti lydia borino

lydia borino, acerra(na) Commentatore certificato 20.05.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

basta è ora di smetterla di prendersela per chi si è veramente messo a novanta pur di farcela. grazie Carfagna, tu si che hai saputo dimostrare cosa sa fare una donna (magari però potevi farlo senza farti pagare anche da chi non riceve i tui favori)

A. Mori 20.05.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma se tanto devo sentire una stronzata, ops, castroneria, meglio che almeno sia detta da un' avvenente puttana, ops "parlamentare". A me quando sento parlare da Calderoli al Berlusca o il fu Veltroni, politicamente parlando, o fate un po' voi, mi cascano le palle, almeno così forse avrò una diversa stimolazione delle parti basse. Ben lungi dall'essere tacciato di sessismo, proporrei di reclutare anche esponenti tra bagnini, culturisti e quei simpatici ragazzotti che passeggiano per colle Oppio.
Care ragazze e ragazzi "così carini e pigri di testa", state donando la vostra bellezza ad un mondo che non saprà assolutamente coglierla, e ne uscirete immondamente imbruttiti, e puzzerete e se non avrete l'anima nera dei vostri padroni a sorreggervi avrete perso tutto.
Con affetto
Marco

Marco Peruzzini 20.05.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non ha corrotto, ha solo devoluto l'8 per Mills..

peace & love

bfc 1909 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.09 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse certe signorine dovrebbero sfogliare i libri di storia...il vento di rivoluzione soffia sempre più forte e le cose potrebbero mettersi male per le cortigiane e i papponi. Del resto Marie-Jeanne Bécu, contessa Du Barry, donna di modeste e discutibili origni, fece il bello e cattivo tempo nella corte di Luigi XV. Ma dopo che il popolo tornò a riprendersi ciò che per anni gli era stato strappato ad appannaggio della classe nobiliare...

"...e se si girano gli eserciti, e spariscono gli eroi, se la guerra poi adesso cominciamo a farla noi, non sorridete, gli spari sopra, sono per voi..." Vasco Rossi

Giusy M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.09 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in Inghilterra e come e' noto in questi giorni e' scoppiato lo scandalo dei rimbosi spese a Westmnister: chi ha messo in lista spese 26 lampadine, chi il conto del giardiniere del proprio giardino, o un barbecue, chi appunto i film hard del marito, ecc.... Non si potrebbe andare a verificare come vengono esattamente spesi i soldi che i nostri parlamentari/senatori ricevono come anticipo spese? so che gli vengono dati mensilmente e in anticipo, senza nemmeno il bisogno di presentare una verifica che vengano comunque destinati effettivamente per la propria attivita' a posteriori.
Ho lavorato in Italia per un'azienda che aveva lo stesso sistema di anticipare il contante, ma a fine mese presentavo scontrini e ricevute, poi dopo i conteggi l'amministrazione mi rimborsava sta volta la cifra spesa di modo da avere sempre 600/700 - non ricordo - euro mensili a mia disposizione x taxi, ristoranti, (gli aerei li prenotava direttamente la segretaria). Non e' un sistema corretto, civile, di buon senso? E basta essere organizzati, si mettono le ricevute via via in una busta, si organizzano secondo le voci in una lista in max 20 minuti, ce la si puo' fare, no? Non ci voglione dei geni.....
Domandona: chi e' invece il genio che mi spiega come si fa a fare passare una proposta di questo tipo in parlamento? grazie x eventuali idee, e x il sostegno

claudia c 20.05.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI ! La crisi è passata e forse non è mai esistita. E stata una trovata dei comunisti, del negro Obama e della bolscevica Merkel. Va tutto bene, allegria. Continuate a consumare e sopratutto a guardare, ripeto guardare le aggraziate coscie delle veline che le televisioni a reti unificate vi donano. Cosa volete di più ? Ingrati non vorreste mica anche trombarle voi popolo bue ?

sandro d., venezia Commentatore certificato 20.05.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei capire per quanto possibile: Perchè in tutto il mondo, tranne magari in qualche paese lontano e sconosciuto anche alle carte geografiche, se un politico commette qualsiasi pur minimo reato è costretto a dimettersi con tutti i disonori del caso. Mentre in Italia, terra di papponi e veline, se succede la stessa cosa chi viene sbeffeggiato e additato come cospiratore nei confronti dello stato è colui che ha svolto le indagini ed il giudice che ha emesso la sentenza. Ricordo che già ai tempi in cui frequentavo le scuole elementari il maestro dopo averci fatto cantare l'inno nazionale e l'inno alla bandiera, ci spiegava che di fronte alla legge eravamo considerati tutti uguali. Ma forse mentiva sapendo di mentire o si riferiva sicuramente alla legge di Dio, almeno lui speriamo che ci consideri tutti giudicabili con lo stesso metro. Anche se il fatto di essere giudicato con lo stesso metodo con cui verrà giudicato lo psico nano ed i suoi lecca culo o franceschiello e tutto il suo seguito e tutta la classe politica sinceramente non mi gratifica e mi anche un po schifo

Marco M. 20.05.09 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Egr. sig. Grillo,
non smetterò mai di ringraziarLa per le sua dolcezza con la quale mi permette, senza vergognarmi, di usare il Suo blog per poter dire le mie vere verità agli italiani visto che tutti i media, ma proprio tutti sono sotto il controllo della sinistra e dei dipietristi cattivi.
Oggi, poi, La debbo ringraziare due volte per l'argomento che ha trattato in quanto mi libera da quelle colpe che la mia ex mi addebita perchè abbagliata dai flash di stampa. Lo dica, Sig. Grillo, che io non ho approfittato di nessuno. Sono le famiglie che mi vogliono bene che approfittano di me e che mi mandano le loro figliole per essere sottoposte ad attento vaglio.
E non possono essere giustamente considerate delle puttane perchè la loro professionalità è ben diversa, sicuramente di molto superiore telesivamente parlando. Lei, Sig. Grillo, mi insegna che non tutte le puttane possono avere curve adeguate alla visione televisiva. Una donna non deve avere riserve, paura di far cadere veli e lo deve saper fare con classe, con stile, in pubblico e davanti alle telecamere. La puttana per lo più non ha veli in privato, con molti sì, ma ad uno ad uno. Capisce, Sig. Grillo che la differenza è notevole. Certo le prestazioni televisive debbono essere vagliate preventivamente da provini svolti riservatanmente solo per evitare che si blocchino e non diano il meglio. Nulla di porno, quindi, Sig. Grillo, solo erotismo. In privato, invece, solo espressioni di libero amore e, Lei converrà con me, l'AMORE è il SENTIMENTO PIU' ALTO. Inoltre non c'è compenso per la prestazione, come avviene con le puttane. Non si può definire compenso qualche regalino non richiesto dato spontaneamente, e neppure il cachet percepito per le sue esibizioni artistiche in tv. E che c'è di più artistico di un nudo femminile? Noti, Sig. Grillo,la differenza!
Le ricordo che quel MARCO continua a darmi fastidio: PROVVEDA!
Le assicuro le stesse coccole che riservo alle mie pupille. SUO, Papy

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 20.05.09 02:01| 
 |
Rispondi al commento

LO GIURO E' SEMPLICISSIMO
Basta osservare il progetto più generale
1)si voleva esautorare il parlamento demandandone i compiti all'esecutivo attraverso i decreti (questo è sinonimo principale del vero intento del nano)
2)Si è fatta una legge elettorale in cui l'eletto è stato scelto solo dai vertici del partito e non dagli elttori
3)si cerca un facilmente eleggibile (notorietà di gente di spettacolo come le veline) per raccogliere voti per il partito (la forza del partito sarà poi usata a scopi personali o in favore degli amici o furbetti come quelli del quartierino), ma l'eletto dovrà essere inesperto in modo che sia imbrigliabile
4)l'eletto dovrà poi essere ricattabile attraverso il diniego di essere riscelto alle successive elezioni (se non voti come ordina il vertice del partito puoi dire addio ai privilegi da parlamentare)

Non credo ci sia da dire altro, se non il fatto è che le nuove generazioni inseguono esteriorità fatue (seminate volutamnte da midia pilotati)senza coltivare uno spessore interiore.
Il risultato è che per quelli come noi che capiscono e hanno individuato il virus, spetta il compito di salvare la baracca.
FORZA RAGAZZI!!!!

paolo l., conversano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.09 00:11| 
 |
Rispondi al commento

condivido ogni parola,
chiedo a tutti voi se dalle incazzature si possa passare all'azione
tu fai molto Beppe, in vari campi e questo è lodevole ma LA MANCANZA DI DEMOCRAZIA in italia penso sia il problema più impellente
Noi siamo a tua disposizione a scendere in piazza, a far capire a quei quattro cogl. in Italia c'è ancora gente che PENSA CON LA PROPRIA TESTA, che non legge gli slogan, non crede allae balle, gente che si informa, si crea un'opinione.
Dicci cosa possiamo fare, il blog è importante ma chiuso in se stesso
dobbiamo raggiungere le piazze i giornali, la gente
un altro grande V Day per la democrazia, chiamare Guccini, accanto a Grillo e Augias , e altri cantanti, intelettuali, giornalisti, comici, che ognuno nella sua lingua parli al popolo
Il razzismo è già legge, trattiamo i disperati come i carcerati di guantalamo, la stampa è imbavagliata, il governo nasconde le notizie e dice solo che c'è il sole, come faceva Mussolini (nonno), i ricchi possono pagare e fare i "papi" e le famiglie piangono sui figli perchè non possono pagargli un cinema
RIPRENDIAMOCI LA DEMOCRAZIA
Scendiamo in piazza Beppe, tutti, ma non per uno spettacolo, una grande conferenza, prima ho dimenticato scienziati ed economisti
Dobbiamo far vedere l'italia colta, che poi non è diversa dall'italia di ognuno di noi, solo che sa parlare meglio . La feccia è la minoranza, deve essere schiacciata
FACCIAMO UNA GRANDE GIORNO DELLA DEMOCRAZIA, invitamo anche Obama, l'uomo che è riuscito a dire socialismo senza essere arrestato, che pensa a una sanità pubblica gratuita, che ringrazia i giornalisti che lo criticano, perchè dalle critiche si impara.
Facciamo vedere allo psiconano quante milioni di persone migliori (e più alte di lui ci sono)
FACCIAMO UNA LEZIONE DI DEMOCRAZIA
dicci come fare, noi saremo lì
vero?

Maria B., Udine Commentatore certificato 19.05.09 23:05| 
 |
Rispondi al commento

condivido ogni parola,
chiedo a tutti voi se dalle incazzature si possa passare all'azione
tu fai molto Bepp, in vari campi e questo è òlodevole ma LA MANCANZA DI DEMOCRAZIA in italia penso sia il problema più impellente
Noi siamo a tua disposizione a scendere in piazza, a far capire ai quei quatrro cog.. che in intalia c'è ancora gente che PENSA CON LA PROPRIA TESTA, che non legge gli slogan, non crede allae balle, gente che si informa, si crea un'opinione.
Dicci cosa possiamo fare, il blog è importante ma chiuso in se stesso
dobbiamo raggiungere le piazze i giornali, la gente
un altro grande V Day per la democrazia, chiamare Guccini, accanto a Grillo e Augias , e altri cantamto, intellettuali, goprnalisti, comici che ognuno nella sua lingua parli al popolo

Maria B., Udine Commentatore certificato 19.05.09 22:50| 
 |
Rispondi al commento

OT: L'attacco finale alla democrazia è iniziato!Berlusconi e i suoi sferrano il colpo definitivo alla libertà della rete internet per metterla sotto controllo. Ieri nel voto finale al Senato che ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (disegno di legge 733 tra gli altri provvedimenti scellerati come l'obbligo di denuncia per i medici dei pazienti che sono immigrati clandestini e la schedatura dei senta tetto, con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC), è stato introdotto l'articolo 50-bis, "Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet". Il testo la prossima settimana approderà alla Camera.E nel testo approdato alla Camera l'articolo è diventato il nr.60.Anche se il senatore Gianpiero D'Alia (UDC) non fa parte della maggioranza al Governo, questo la dice lunga sulla trasversalità del disegno liberticida della "Casta" che non vuole scollarsi dal potere.In pratica se un qualunque cittadino che magari scrive un blog dovesse invitare a disobbedire a una legge che ritiene ingiusta,i provider dovranno bloccarlo.Questo provvedimento può obbligare i provider a oscurare un sito ovunque si trovi, anche se all'estero.Il Ministro dell'interno, in seguito a comunicazione dell'autorità giudiziaria, può disporre con proprio decreto l'interruzione della attività del blogger, ordinando ai fornitori di connettività alla rete internet di utilizzare gli appositi strumenti di filtraggio necessari a tal fine. L'attività di filtraggio imposta dovrebbe avvenire entro il termine di 24 ore.La violazione di tale obbligo comporta una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 50.000 a euro 250.000 per i provider e il carcere per i blogger da 1 a 5 anni per l'istigazione a delinquere e per l'apologia di reato, da 6 mesi a 5 anni per l'istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o all'odio fra le classi sociali. Immaginate come potrebbero essere ripuliti i motori di ricerca da tutti i link scomodi(segue nel commenti)

Kitiara m Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.09 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le DONNE esistono..e son pure tante....ma al maiale piace la scrofa.

Grazie Grillo e grazie a tutta la tua squadra.

gavina luigia farina 19.05.09 18:25| 
 |
Rispondi al commento

DA CHE MONDO è MONDO ESISTONO LE DONNE DI SPETTACOLO LE QUALI HANNO IL DONO DELLA BELLEZZA. QUESTE SIN DALL'ANTICHITA' DIVENIVANO FAMOSE, POPOLARI TALVOLTA RICCHE, MOSTRANDO IL PROPRIO CORPO. NON CI TROVO NULLA DI MALE: LA BELLEZZA è UN VALORE, E'L'IMPORTANZA CHE LE SI ATTRIBUISCE CHE, OVVIAMENTE, è SOGGETTIVA.
IO NON SONO BACCHETTONE, ANZI RAPPRESENTO IN CARNE ED OSSA IL DIS-VALORE, QUALE ERA INTESO DA BAUDELAIRE; LA COSA CHE MI FA INCAZZARE è L'IGNORANZA DELLE PERSONE CHE CONFONDONO BELLEZZA, INTELLIGENZA CON CAPACITà POLITICA. NEMMENO AL PIù COGLIONE - BERLUSCONI ESCLUSO - VERREBBE IN MENTE DI PRENDERE LA PRIMA BALLERINA DEL MULEN ROUGE (BELLA ED INTELLIGENTE) E DI CANDIDARLA ALLE EUROPEE, NON PERCHè I POLITICI SON PIù SANI MA PERCHè SI PRIVEREBBERO LOCALE E PUBBLICO DELLA SUA MIGLIORE STAR!!!

BONDI FILIPPO 19.05.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Moana Pozzi era una persona sì spregiudicata, ma istruita. Queste cozze cresciute con le televisioni del Pregiudicato, Piduista e Pedofilo sono solo ignoranti e troie. Ma affidare loro un ministero non è più grave di votare brogliusconi

ivan IV Commentatore certificato 19.05.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Non so se c'è qua in Italia, ma in DK la Dove sta pubblicizzando una linea di creme e saponi "pro-age" ovvero che aiutano l'invecchiamento naturale della pelle pur mantenedola idratata, promuovendo la vera bellezza femminile, non le finte pelli lisce liftate dal chirurgo spacciate per miracoli della chimica cosmetica. Devo dire che come cosa è un piccolo passo avanti, nonostante sia una corporation cosmetica a dirmi che devo accorgermi che la vera bellezza non è in un paio di tette rifatte o in un culo liftato.
E nonostante la mia età (26 anni) devo dire che le donne (si, donne, non ragazzette) di quello spot mi sembrano molto più attraenti delle ragazze che compaiono di solito sulle riviste o nella TV spazzatura che mercifica la "bellezza" femminile.
Donne dai 40 in su, non abbiate paura d'invecchiare, perchè siete come il Brunello di Montalcino: più invecchiate e più migliorate.

Ruben Marco Maggi 19.05.09 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,

FINALMETE, CARE VELINE, LETTERONZE ETC SIETE FINITE ASSIEME AL VOSTRO PSICOPAPI

ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 19.05.09 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Da il secolo XIX.it (http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p/italia/2009/05/19/AMOrK3aC-letizia_manette_camorra.shtml)
Doppio colpo alla Camorra: nella notte, in due diverse operazioni, sono finiti in manette il boss latitante Franco LETIZIA, esponente di spicco dei Casalesi, e cento affiliati del clan scissionista Amato-Pagano.
LETIZIA è stato catturato dalla squadra Mobile di Caserta, mentre gli altri arresti sono stati disposti dalla Dda di Napoli ed eseguiti da carabinieri, polizia e guardia di Finanza.
Inserito nell’elenco dei cento latitanti più pericolosi d’Italia, il 32enne Franco LETIZIA è ritenuto esponente di spicco della fazione “bidognettiana” del clan dei Casalesi; il boss è stato catturato all’interno di un’abitazione di via Cilea, a San Cipriano d’Aversa, nel Casertano. Il latitante era irreperibile da oltre un anno ed era destinatario di due ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse il 7 aprile 2008 e il 26 marzo 2009 dal Gip di Napoli per i reati di associazione per delinquere, estorsione e altro.
LETIZIA, anche per i suoi rapporti familiari, è ritenuto uomo di vertice e di assoluta fiducia del capoclan Francesco Bidognetti, detto “Cicciotto ‘e mezzanotte”, detenuto in regime di 41bis; la madre, Esterina Pagano, attualmente in carcere, è la zia materna di Domenico Bidognetti, mentre il cugino, Giovanni LETIZIA, era uno dei componenti del gruppo “stragista” che faceva capo a Giuseppe Setola.
Insieme con il latitante sono stati arrestati per favoreggiamento il proprietario dell’abitazione dove LETIZIA aveva trovato rifugio, Antonio Diana (41 anni), con precedenti per falso, e Carlo Corvino (40 anni), pregiudicato per associazione di stampo mafioso e armi. All’interno dell’appartamento sono stati trovati numerosi “pizzini”, ...
Franco LETIZIA...Giovanni LETIZIA...Letizia, questo nome non mi è nuovo...

Antonio C., Falconara Commentatore certificato 19.05.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè i gay in questo paese sono odiati e emarginati!!!

angelo fragomeni 19.05.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Pensare che la Coop aveva messo in vendita dei grembiulini dell'asilo con scritto davanti: "Da grande voglio fare la velina"!
Mi sono sempre chiesta di chi fosse stata questa bella idea!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.05.09 20:13| 
 |
Rispondi al commento

ma in tutto ciò NOI DONNE, le donne dove sono?
Perchè nessuno ha organizzato manifestazioni di protesta? Dove sono le femministe, dove sono tutte le donne che si sentono offese?

beatrice rendani 18.05.09 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Non avevo idea , prima del filmato "Il corpo delle donne" di quanto fosse pesantemente sputtanata l' immagine della donna in TV. Mi hanno sempre fatto schifo tutti i programmi che hanno come "cornice" la carne umana al punto da cambiare canale automaticamente dopo pochi istanti.
A un certo punto , fatto tutto il giro, mi sono stufato e l' ho spenta.
E' da troppo tempo o è peggiorato tutto troppo in fretta ?

Gian Pips (l'uomoqualunque), Asmara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.05.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, nel corso della storia ci sono sempre state le mamme che han portato le loro figliole alla "monta".
Vuoi per legge (diritto di prima notte)
Vuoi per fame, ma con dignità
Vuoi per frustrazione di non essere al loro posto, come ai giorni nostri.

viva il parroco 18.05.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento

ci sarebbero anche i 'velini', ma con loro la lingua italiana è più gentile..

Cortigiano: gentiluomo di corte
Cortigiana: mignotta

Massaggiatore: chi per professione pratica massaggi, kinesiterapista
Massaggiatrice: mignotta


Il cubista: artista seguace del cubismo
La cubista: mignotta


Uomo disponibile: tipo gentile e premuroso
Donna disponibile: mignotta


Segretario particolare: portaborse
Segretaria particolare: mignotta


Uomo di strada: uomo duro
Donna di strada: mignotta


Passeggiatore: chi passeggia, chi ama camminare
Passeggiatrice: mignotta


Mondano: chi fa vita di società
Mondana: mignotta


Uomo facile: con cui è facile vivere
Donna facile: mignotta


Zoccolo: calzatura in cui la suola è costituita da un unico pezzo di legno
Zoccola: mignotta


Peripatetico: seguace delle dottrine di Aristotele
Peripatetica: mignotta


Omaccio: uomo dal fisico robusto e dall'aspetto minaccioso
Donnaccia: mignotta


Un professionista: uno che conosce bene il suo lavoro
Una professionista: mignotta


Uomo pubblico: personaggio famoso, in vista
Donna pubblica: mignotta


Intrattenitore: uomo socievole, che tiene la scena, affabulatore
Intrattenitrice: mignotta


Adescatore: uno che coglie al volo persone e situazioni
Adescatrice: mignotta


Uomo senza morale: tipo dissoluto, asociale, spregiudicato
Donna senza morale: mignotta


Uomo molto sportivo: che pratica numerosi sport
Donna molto sportiva: mignotta


Uomo d'alto bordo: tipo che possiede uno scafo d'altura
Donna d'alto bordo: mignotta (di lusso, però)

Tenutario: proprietario terriero con una tenuta in campagna
Tenutaria: mignotta (che ha fatto carriera)

Steward: cameriere sull'aereo
Hostess: mignotta

Uomo con un passato: chi ha avuto una vita, magari sconsiderata, ma degna di essere

Pierfranco G. Commentatore certificato 18.05.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento

E' una "lettera" avvilente per tutte le altre, le "donne" che non sono né meretrici né sgualdrine né prostitute.
Mi viene da rispondere alle ultime due domande:puttana?
dal francesismo "putaine", puttana; da "put", sporco, laido.
donna?
dal latino "domna", "domina", cioè "padrona": DONNA. Ai giorni nostri, "femmina adulta" dell'essere umano, in contrapposizione a "uomo", maschio adulto...
Ma certamente il livello di compravendita "al femminile", per il mercato "al maschile", potente e danaroso, è arrivato molto in là, con colpevole "acquiescienza" di quella parte femminile evoluta,delle generazioni forse perdute per sempre
che non hanno saputo/voluto trasmettere i valori e i diritti acquisiti dopo anni di lotte (psicologiche e sociali)

M.T.E. 18.05.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premessa:
Ormai si scrive di tutto! Commenti a casaccio
senza attinenza con il post di origine.
Commento:
Non vedo il problema. Questa volta non lo vedo. Sono padre di una bimba anche io e credo che insegnando certi valori si possa ancora costrutire qualcosa di buono. Poi la televisione spazzatura quello è tutto un altro discorso, se il GF la Fattoria e l'Isola fanno oltre 30% di ascolti, hanno ragione e fanno benissimo a riproporli!! Il telecomando è sempre uno strumento utile e serve anche a spegnere la TV non solo a cambiare canale.

Marco B., Mirandola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.05.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri nel centro di Monza c'è stata la festa della Croce Rossa Italiana, bambini che giocavano, gente che faceva offerte per un vaso di fiori, una normale festa.
Ad un certo punto arrivano degli estremisti che al grido di Crocerossa Aguzzina, Assassini, molte parolacce hanno lasciato la piazza attonita.
La polizia in tenuta anti sommossa ha protetto la piazza , e per fortuna i bambini non sono si sono neanche accorti. Dicevano che i CPT gestiti dalla croce rossa erano lager.
Io dico che si devono vergogare per quello che hanno fatto, tutto il personale della CRI presente ieri contribuisce in modo GRATUITO al benessere pubblico, era tutta gente appena tornata da l'Aquila, e nel centro della propria città si sente gridare ASSASINI. Bhe resto senza parole. Ma dovevate vedere con che impeto urlavano questi 30-40 personaggi comandati da un credo sessantenne dai capelli lunghi e unti.
Se ve la dovete prendere con qualcuno, andate dove si decidono le leggi, alle sedi nazionali, no dai volontari dei comitati provinciali della CRI. VERGOGNA. Era gente che andava addosso agli agenti (che non reagivano) e gridava lasciami stare , non toccarmi, ma io ero li dietro, li vedevo e nessuno li toccava, urlavno e basta.
Hanno interrotto una bella festa per i bambini.
Il bello che le stesse persone potranno essere salvate sempre dalla CRI, magari per un incidente d'auto. C'erano anche ragazzi e ragazze giovani, forse minorenni, che seguivano questi buffoni, mi rattrista vedere che perdano tempo con guru che parlano di cospirazione e soprattutto non PROPONGONO NULLA DI INNOVATIVO. E' Troppo comodo dire che tutto non va' senza però proporro qualcosa di meglio.
VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA.

Un GRAZIE a tutti i volontari che ogni giorno si impegnano per aiutarci a vivere meglio.

Ai ragazzi estremisti dico di provare per un giorno a fare del volontariato, la gratitudine ricevuta in cambio gli riempirà il cure di gioia e forse potranno combattere le ingiustizie che dichiarano in altro modo

Alessandro Villa 18.05.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Grande BEPPE!! Questo post è "tuo", sì c'è tutta l'ironia di un incazzato vero: mi piace, perchè mi riconosco: da non credersi, ma sono incazzata quanto te, o di più.
(Caro Beppe vorrei anche parlarti o scriverti, non so se avresti tempo per leggermi... lo farò, io ci provo).

elisabetta i., sardegna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.05.09 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Un certo Francesco mi scrive dicendo che Grillo lo bloggherebbe, per cui verifico se è vero. Lascio a voi i commenti sul suo delirio

Sinceramente Viviana, non so cosa tu abbia dentro, ma credo che l'odio che cova e ti brucia l'anima, deve essere veramente assurdo! Ieri sera ho letto sul blog 50 tuoi messaggi, uno dietro l'altro, sembravi sotto l'effetto della cocaina, tutti inneggianti con incredibile furore, contro il Premier. Io non so come tu sia fisicamente, o se per caso abbia subito violenza da ragazzina, per odiare tanto un avversario politicamente parlando, ma anche umanamente. Sei veramente convinta di ciò che asserisci o il tuo livore irrefrenabile è solo un tentativo di screditare la figura di B per cercare di attirare qualche voto verso una "non precisata" formazione politica? La tua rabbia allo stato puro, credo che abbia l'effetto contrario nei pochi che leggono, ormai quel blog, che una volta era qualcosa, ed ora è ridotto ad una fogna a cielo aperto. Basta leggere gli invasati Lenin Di Pietro o quel povero demente di Ed o multi-nick che dir si voglia. I tuoi sono solo sfoghi
spediti al vento e nel nulla assoluto, per trovare il blog di Grillo, bisogna essere smanettoni e tantissimi non sanno neppure che esista, quindi a che pro il tuo "odio" allo stato puro?
Credi che B, con tutte le sue case per il mondo, abbia bisogno di farsi pubblicità con una ragazzina di Casoria? Siete ridicoli come bambini all'asilo, lui può avere tutto dalla vita, ti sei scordata che è uno degli uomini più ricchi del mondo? E avrebbe bisogno di una "Noemi" qualsiasi secondo te e secondo voi de blog? Come ripeto, siete puerili nell'asserire cose che non stanno ne in cielo ne in terra. Ho voluto togliermi lo sfizio di scriverti sullo spazio che usi di solito, visto che l'alta "democrazia" di Grillo, non permette di scrivere sul suo ormai decotto blog, ridotto ad uno "sfogatoio" per frustrati e con grande libertà di parola (!?) (segue nei sottocommenti)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.05.09 07:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dire? Ho letto tutto, e vorrei dire a Grillo che sarebbe meglio avesse continuato a fare il comico, e non il politico. Facendo politica si sa, si fanno pure i soldi, e lui ne ha fatti penso. Che tutti abbiano i loro difetti si sa, ma non ammetto certe volgarità da nessuno. Chiunque dovrebbe attenersi ad un minimo di educazione, soprattutto quando tutto ciò viene letto da tutti.
Un altra cosa ora: se paqreli con un operaio, commesso/a, edicolante, gelataio, ecc...sono tutti del PD, ma se si parla con un notaio, avvocato, ing. ecc..sono tutti del PDL. Attenersi di scrivere senza offese, trovo che sarebbe la soluzione migliore per tutti. La volgarità, allusioni e molto altro che c'è in questo blog, non mi piace personalmente. E se prima, ridevo solo a vederlo, oggi cerco di evitare pure di leggerlo.

Marco Carraro 17.05.09 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Milano, Alabama
Pino Corrias
da Vanity Fair, 13 maggio 2009

Probabile che Matteo Salvini, il leghista che chiede posti prioritari per i milanesi sul metrò, sappia nulla di Rosa Parks e della sua storia lucente.
Rosa Parks era una donna nera di Montgomery, Alabama.
Quando l’1 dicembre 1955 decise di sedersi in uno dei posti dell’autobus riservato ai bianchi, aveva 42 anni.
Lavorava come sarta in un grande magazzino. Stava tornando a casa e aveva avuto una giornata dura. Rimase seduta per una manciata di fermate.
Poi salirono dei bianchi.
Il conducente le ordinò di alzarsi.
E lei, che lo aveva fatto mille altre volte, rispettando la legge dell’Alabama che riservava ai negroes gli ultimi posti in fondo all’autobus, decise di disobbedire:
“Non mi alzo”.
Il conducente fermò l’autobus, chiamò due poliziotti che arrestarono Rosa Parks.

Per protesta la comunità afroamericana, guidata dal giovane reverendo Martin Luther King, decise che nessun nero sarebbe più salito sugli autobus di Montgomery, fino a quando non fosse stata cancellata la segregazione razziale.
Il boicottaggio durò 381 giorni.
Durante i quali tutti i neri andavano a piedi, oppure in automobili strapiene, oppure in bicicletta, e gli autobus vuoti rimanevano nelle rimesse.
Il 19 dicembre 1956 la Corte Suprema degli Usa - su richiesta dei difensori di Rosa Parks, condannata a 10 dollari di multa - dichiarò incostituzionali le leggi della segregazione.
Il giorno dopo Martin Luther King e il reverendo bianco Glen Smith salirono sull’autobus e si sedettero uno di fianco all’altro.
Oggi quell’autobus è in un museo, Rosa Parks sta nel cielo dei giusti, Obama abita alla Casa Bianca, e Matteo Salvini fa il capogruppo della Lega a Milano.

Silvanetta P. Commentatore certificato 17.05.09 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Così la quasi meteorina Noemi farà un film con Ornella Muti..si farà il seno qualche taglia più grande.. si siliconerà le labbra...rimepirà di foto qualche giornale scandalistuico..
A 19 anni farà foto hard, a 20 comparirà al braccio di qualche trippone, a 25 sarà un brutto mascherone da buttare come la Carlucci
E il papi nel frattempo avrà cantato il karaoke con altre ninfette molto piu' fresche e carine di lei
Com'è bella giovinezza che si fugge tuttavia
del doman non v'è certezza
chi vuol farsi il Silvio fia

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.09 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma chi è questa noemi? cosa ha fatto che i giornali ne parlano così tanto? ma vogliamo finirla? non merita neanche un trafiletto sul corriere dei piccoli. forse sui libri di veterinaria si...

ps. il primo che va a vedere il film che dicono farà per favore metta nome e cognome sul blog..

Sil cru 17.05.09 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma benedette ragazze, un pò di amor proprio! Non vendete a così basso prezzo la vostra dignità di donna, di essere umano, a chi vi illude solo per i suoi fini. Non diventate complici di chi vi usa solo per ingannare meglio gli italiani che, poveretti, ormai si bevono di tutto. A forza di rimbambirsi davanti alla tv persino il più scemo degli scemi sarebbe ormai in grado di fargli digerire qualsiasi porcata. Volete essere complici di tutto questo? Domani, quando sarete "grandi" e vi volgerete indietro, cosa troverete? La vostra onestà, l'integrità morale, l'altruismo e la generosità, l'intelligenza, la professionalità, persino l'orgoglio di essere donna non meritano di soggiacere a un potere ruffiano.Con affetto infinito, svegliatevi dall'incantesimo!

massimo c. 17.05.09 19:43| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,

CARA LETTERINA, CARA LETTERONZA, CARA VELINA IL TUO TEMPO VOLGE AL TERMINE, LENTAMENTE, IL TEATRINO STA' CROLLANDO!

ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 17.05.09 19:24| 
 |
Rispondi al commento

E'come quel male a cui non si da il nome un ossessione circolare tra la volontà ed il non potere..

mark kaps Commentatore certificato 17.05.09 19:18| 
 |
Rispondi al commento

E tu che hai già conosciuto questo gioco non sai piu'come era in quel passato non sai se sorridere od urlare..

mark kaps Commentatore certificato 17.05.09 19:11| 
 |
Rispondi al commento

slogan per la prossima campagna elettorale di 'Mafiolo':

PIU' NOEMI PER TUTTI!

Dino Colombo Commentatore certificato 17.05.09 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Le vedi appendersi innaturali davanti a quei califfi a cui io non darei una lira...E autobus gonfi di sonni arretrati passano ottusi nel mattino intriso di edicole che espongono i giornali pieni di fatti che sappiamo già di cappucci e brioches e dei normali rumori che il mattino ha una città..
(F.Guccini)

mark kaps Commentatore certificato 17.05.09 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il presidente operaio, il presidente operatore ecologico, il presidente architetto (per i doppiamente sfortunati abruzzesi) , il presidente condottiero dell'azienda italia, il presidente cantante, il presidente cabarettista, ecc.. il presidente pedofilo è quello che più sento vicino alla realta dei fatti.. e (cosa rara) con l'attenuante del puttaniere.

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 17.05.09 18:56| 
 |
Rispondi al commento

"Bimbo morto a Imperia, l'autopsia:

«Fegato e reni spappolati»

Il piccolo, 17 mesi, è stato massacrato con pugni e calci all'addome. I maltrattamenti duravano da tempo..."

corriere.it

la chiamano civiltà ocidentale... il popolo libero di disporre della vita innocente che arbitrariamente diviene OGGETTO di appartenenza.


donne oggetto, bimbi oggetto, vita oggetto....

Di cosa ci si meraviglia? Con la propaganda, l'indottrinamento e la parola "libertà" ci hanno inculcato il concetto che la VITA UMANA non vale nulla... a meno che non puoi usarla.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 17.05.09 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Repubblica oggi riporta un articolo del Times sull'affare Noemi-Berlusconi.

L'articolo finisce che il giornalista inglese si meraviglia della Stampa ( comprese le TV naturalmente )italiana.

Afferma che se si fosse scoperto in Inghilterra che il Premier Gordon Brown avesse avuto una storia con una minorenne, quella famiglia di casoria sarebbe rimasta assediata PER MESI E MESI da tutta la stampa inglese per sapere come sono andate veramente le cose...

E conclude amareggiato...

"E' STRANO....MOLTO STRANNO CHE IN ITALIA TUTTO QUESTO NON AVVENGA"...

::::::::::::::::::::::::::::::::.

Infatti...siamo in Italia....e NON in Inghilterra...caro giornalista...

Io ti darei il Premio Pulitzer solo per questa considerazione...SE TU LA FACESSI PASSARE PER I MEDIA DI TUTTO IL MONDO.

Dino Colombo Commentatore certificato 17.05.09 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIU' GEISHE PER TUTTI

mark kaps Commentatore certificato 17.05.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento

MATTEO OLIVIERI SINDACO DI REGGIO EMILIA!
www.reggio5stelle.it
www.grillireggiani.it

Rosa Di Monda, Reggio Emilia Commentatore certificato 17.05.09 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://vimeo.com/4692419

Intervista a De Magistris alla trasmissione 1/2 h di oggi pomeriggio


Non fai propaganda per nessuno?
Beh..allora attacca qualche volta anche la cricca che è al governo .............se ti riesce ad essere masochista.

Aldo F., napoli

E allora secondo te cosa dovrei fare, commentare un post vagamente maschilista, dicendo e ripetendo come troppi fanno, quanto sia cattivo Berlusconi? Fallo tu! Io non devo dimostrare niente, non ho bisogno di voti, e di consensi raccattati con frasette ad effetto.

Le mie posizioni politiche credo qualcuno le conosca sul blog,e non credo siano in discussione.

E se permettete parlo di cio' che piu' mi sembra interessante ed aggrada.

Rispondete nel merito piuttosto, non ne siete capaci? allora non sottocommentate a cazzo di cane, non insultate, non etichettate.

Tu mi parli di masochismo? lo sai che votando per l'IdV andrai ad ingrossare le fila del gruppo liberal-democratico in Europa? Per te potra' essere congeniale, niente da ridide, ma magari per qualcuno no. Parla di questo se vuoi parlare con me.

Lo sai quali sono le politiche che persegue questo gruppo? No? Informati! Poi ne riparliamo.

La verita' e' che non sapete argomentare nel merito, se vi si toglie l'odio viscerale per Berlusconi e' finito tutto il vostro argomentare politico, come Di Pietro daltronde. Un gran bla, bla su Berlusconi poi vota con la lega per il federalismo fiscale, poi salva il progetto sul ponte, poi vota contro la commissione per il G8. Poi vi trascina in un gruppo parlamentare liberale.

Parla di questo se vuoi parlare con me altrimenti pippa. Sono stata chiara?

Sm^ Sr^ 17.05.09 18:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...PERCHE' NESSUNO HA ANCORA CHIESTO ALLE GUARDIE DI SCORTA (12 PER OGNI TURNO SEMBRA )AL NANO-PEDO-PUTTANIERE-PIDUISTA-MAFIOSO
SE A LORO RISULTA CHE LA MI-NO-RE-NNE DI CASORIA LO ABBIA INCONTRATO DA SOLA O CON I GENITORI?

E SE SI...QUANTO TEMPO SI 'INTRATTENEVA' COL NANO ( PERO'...CHE STOMACO STA MINORENNE!) OGNI VOLTA?

ESISTE UN REGISTRO UFFICIALE DELLE VISITE AL NANO?...IN MODO CHE RESTI REGISTRATO CHI GLI AGENTI FANNO PASSARE E CHI NO?

ESISTE UN 'PASS' PER OGNI VISITATORE?

SE SI...ELLA...LA MI-NO-REN-NE E' STATA REGISTRATA?

SE NO....PERCHE' NO?...

PERCHE' NESSUNO, NEMMENO IL TIMES HA PENSATO AD INTERVISTARE QUEGLI AGENTI?

Dino Colombo Commentatore certificato 17.05.09 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta in Kuwait,ci saranno 4 donne in Parlamento.
Nel paese il diritto di voto alle donne risale solamente al 2005, ma deputate di sesso femminile non ne erano mai state elette.

[…] Fra le elette, laureate in università americane, c'è l'ex-ministro della Sanità, Massuma al Mubarak, la prima donna ad assumere la responsabilità di un dicastero kuwaitiano nel 2005.
"E' una vittoria per le donne del Kuwait e una vittoria per la democrazia kuwaitiana. E' un balzo in avanti", ha commentato Aseel al Awadhi, professoressa di filosofia.
La donna ha 40 anni, ha un dottorato dell'università del Texas ed è professoressa di Scienze politiche all'Università del Kuwait.
Ha annunciato di voler concentrare la propria azione in Parlamento su economia, sanità, educazione e diritti delle donne.
Le altre sono l'attivista per i diritti delle donne Rola Dashti e l'insegnante di pedagogia Salwa al-Jassar. […]

E senza manco avere il patentino da velina, canterina, ballerina ecc.

L’articolo su
http://www.repubblica.it/2009/05/sezioni/esteri/kuwait-donne/kuwait-donne/kuwait-donne.html

Silvanetta P. Commentatore certificato 17.05.09 18:39| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dall'articolo del sole24ore 'BALLANDO SULL'ORLO DEL DEBITO PUBBLICO'

Ve ne faccio una sintesi.

Ci stiamo avvicinando al 120% del PIL ma il nostro governo non sta affatto affrontando il problema.
I nostri politici ci vogliono distrarre con le letterine, le lettronzie, l'immigrazione, la sicurezza, ma in realtà loro non si preoccupano del loro popolo ma continuano a pensare ai cazzi loro. Italiani ci stanno affondando svegliatevi.
Quello che io ho notato è che la crisi invece di unire l'Europa ha accentuato ancora di più i confini nazionali.
Non c'è una politica europea comune PERO' gli altri stati si stanno preparando alla ripresa e vi do degli esempi:
-La Germania investe sull'aggiornamento dei lavoratori e punta sul contenuto tecnologico della sua produzione con una propensione verso la riconversione degli impianti.
-La Francia vuole rendere più efficace il ruolo pubblico e quindi punta alla diminuzione della spesa pubblica.
In Italia NON CI SONO STRATEGIE e sono del tutto inadeguate. Gli esempi di inefficienza sono molti: rifiuti, Alitalia, Expo, sanità.
Si prevede per i prossimi 2 anni crescita 0.
Ci stanno imbambolando di chiacchiere anche per le elezioni. Questi non rinunciano neanche al cappuccino gratis in Parlamento.
Italiani mentre le altre amministrazioni europee e americane pensano al futuro del loro popolo, questi se ne strafottono altamente e non rinunciano a riempire le pance dei soliti noti.
Sveglia perchè fra poco una parte dell'Italia sarà veramente povera non abbiamo capito ancora niente.
Il diluvio deve ancora arrivare ma loro sono già nell'arca.

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 17.05.09 18:37| 
 |
Rispondi al commento


Madre Noemi: Silvio, aiutala
Mamma Letizia dalle pagine del Times: «Spero che la tratti come una dei suoi figli legittimi, poverina, io gli ho dato tanto quando non era presidente del consiglio, mio marito era d'accordo con me, noi siamo generosi per natura , ora attendiamo la ricompensa.
Mercimonio degno di Feltri, belpietro, Giordano, Fede,Vespa, Ferra, Gasparri, Bondi, Cicchitto, ecc.
Servi, schiavi, obesi e sciatti.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.09 18:33| 
 |
Rispondi al commento

peppe grillo polarizza i giovani alternando sana politica con ammaliante comicità....

beppe può parlare per ore...senza annoiare perchè ha capito che si può essere seri pur scherzando...

alcuni di voi hanno scambiato il blog per un consultorio familiare :

beppe...aiutaci
beppe ..sei la nostra vita
beppe..il cane ha cacato sul tappeto
beppe...mia figlia pesa 90kg e vuol fare la velina..

...altri pensano di risultare fascinosi con i copia/incolla dai quotidiani....

..altri confezionano virtuosismi pensando di offrire saggi di politica economica....bah !

..un giovane che inciampa su questo blog...da cosa dovrebbe rimanere affascinato ?

non sarebbe il caso di offrire al lettore ...nostri piccoli scorci di vita vissuta...se pur in chiave ironica....che lascino comprendere la "temperatura" politica di cui si è vittime ?

sapere come gira la vita nelle varie città...darebbe una visione d'insieme..si presterebbe a confronti più aderenti alla realtà quotidiana di tutti....

riflettiamo : se beppe grillo si piangesse addosso come fate voi...avrebbe tanto successo ?

volete che tanti giovani abbraccino questo movimento politico alternativo ?

sforzatevi di sognare a colori ! se continuate a piagniucolare tutti i giorni...i ragazzi hanno un motivo in più per spegnere il pc ed andarsi a fare una canna !!!!

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 17.05.09 18:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SILVIESTER STALLONE

mark kaps Commentatore certificato 17.05.09 18:29| 
 |
Rispondi al commento

11.09-2001..........

non convincente.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Non è vero che Berlusconi ha fatto solo leggi ad personam. Ha fatto anche un decreto, ad personam. Un decreto riservato, quasi segreto, di cui non si sapeva nulla fino a ieri, quando il "Corriere" ne ha dato notizia. Un decreto firmato da Berlusconi il 27 aprile, ovvero 17 giorni dopo le elezioni, quando già sapeva di avere perso il potere ma era ancora l’inquilino (sia pure con sfratto esecutivo) di Palazzo Chigi.
Cosa c’era scritto in quel decreto riservato? Che i presidenti del Consiglio "cessati dalle funzioni" mantengono il diritto alla scorta in formazione completa. Ora, in quel momento, l’unico presidente del Consiglio che stava per "cessare dalle funzioni" era proprio quello che firmava il decreto. Ed era dunque l’unico che avrebbe potuto usufruire – come poi naturalmente ha fatto – di 31 (trentuno) uomini di scorta, più 16 (sedici) auto blindate.
Certo, se Berlusconi – patrimonio personale, 11 miliardi di dollari – avesse interpretato il ruolo di statista con la stessa eleganza con cui ha interpretato a Marrakech il ruolo del marito, quei 31 body-guards e quelle 16 blindate li avrebbe pagati di tasca propria. Ma l’eleganza non si può imporre per legge (neanche ad personam)."

Che dire? L’impressione e’ che lo stomaco di alcuni sia veramente insaziabile e senza limite. Dove sono quelli che dicevano che ubellusconi gia’ era ricco e quindi non avrebbe avuto interesse ad approfittare? Ma se costui si e’ preoccupato di arraffare una piccolezza come questa - stiamo parlando, fra stipendi e manutenzioni, di un paio di milioncini di euro all’anno (meno di un sesto del suo reddito annuale) - quale sara’ stata la sua rapacita’ nei confronti delle cose veramente serie? Le cose sono sotto gli occhi di tutti, siamo noi a non volerle vedere. E i nostri grandi difensori striscialanotizia, il Gabibbo e il carabiniere fallito staffelli dove sono? Ah si, a consegnare un tapiro a sgorbi o alla missilini. Per non parlare dei coglioni al bromuro, latitanti come sempre...

Dino Colombo Commentatore certificato 17.05.09 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donne!!|Pensate che voi o la vostra pargola meritiate molto di più di ciò che potrebbe offrirvi un onest'uomo e non sapete cosa fare? Da oggi c'è "Pappy": sì, Pappy, il simpatico pappone a grandezza quasi naturale che sa cantare, raccontare le barzellette e telefonare ai dirigenti RAI; con "Pappy" la scalata al successo è assicurata!! (per le prime 100 clienti in regalo una simpatica collanina della collezione "Bunga-Bunga" by Damiani .Giochino sconsigliato alle minori di diciotto anni).

harry haller Commentatore certificato 17.05.09 18:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

domenica 17 maggio 2009, 16:19
Turchia, naso e orecchie mozzate a un'adultera.
Berlusconi vai in Turchia .

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.09 18:25| 
 |
Rispondi al commento

il percorso è stato lungo e tutti ci siamo prodigati a dimostrare che siamo solo un agglomerato di molecole; che oltre la materia non c'è nulla!

sancho . 17.05.09 17:56|
---------------------------

Ciao, Sancho.
Io credo, al contrario, che questa deriva nasca proprio dall'aver negato la nostra componente corporea, fisica. Dall'avergli tolto importanza, valore, ed averla ridotta a cosa di poco conto, da poter barattare, quasi che il mercimonio di un corpo non comprometta la nostra integrità, perchè ciò che conta davvero è altro.
Vendo il mio corpo, che è solo un agglomerato di molecole, appunto, materia. Nella nostra società si è perso completamente il valore della materia, la sua cura, l'attenzione. Tutto è visto in funzione di un'utilità: cosumo, scambio, vendita. Niente sembra più avere valore in sè e per sè.

Buon pomeriggio
Annamaria


A Cesena è passata la Storia. Dagli Etruschi ai Bizantini. Dai Papi alla Signoria dei Malatesta. Oggi ha toccato il fondo con i partiti. Le persone che compongono la Lista Civica Cesena Cinque Stelle della candidata sindaco Natascia Guiduzzi sono giovani, preparate, oneste. Chi a Cesena non le voterà, lo psiconano lo colga.


Ohhhhh......almeno con il minipost si compensa questo......

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 17.05.09 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino contro Travaglio:
«Solidarietà a Napolitano
sarà meglio che difendi lo stipendio di tua moglie mal guadagnato, ricchi si diventa .

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

PER CHI SE LO FOSSE PERSO:

"INCONGUENZE DELL'AFFAIRE 'LETIZIA-BERLUSCONI'.

UN FILMATO SU REPUBBLICA ONLINE DA NN PERDERSI.

E' INTERVISTATO ANCHE IL FOTOGRAFO PASQUALE CERULLO CHE DA LA SUA VERSIONE DEI FATTI.

http://temi.repubblica.it/repubblicaspeciale-dieci-domande-a-berlusconi/

Dino Colombo Commentatore certificato 17.05.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

guadagniamo in media il 17% in meno della media Ocse
Ocse: salari, l'Italia agli ultimi posti
Siamo 23esimi su 30, con uno stipendio netto di 21.374 dollari l'anno. Ci battono anche a Grecia e Spagna.
Votate berlusconi , il grande benefattore di anellini alle minorenni.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.09 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Letizia, camorra, berlusconi, mafia, imbrogli, bugie, violenza, servi, puttane, corte e cotigiani vil razza dannata. Italia scesa in basso come culktura e stile di vita grazie al becero cafone e padrone brutto e violento, volgare.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.09 18:14| 
 |
Rispondi al commento

e basta co' 'ste veline, parliamo di cose serie!
non riesco a capire una cosa. In Francia c'è la crisi e gli operai se la prendono con i manager, qui ce la prendiamo con i sindacalisti, c'è qualcosa che non va, o nei nostri operai, o nei nostri sindacalisti

liliana g., roma Commentatore certificato 17.05.09 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


a questo punto,meglio riaprire i casini

nan (onzo) Commentatore certificato 17.05.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Va bene, il 7 giugno conterete anche stavolta Consiglieri e deputati eletti, però non venite a fare i martiri nel blog. Astieniti dall'insultare chi non conosci

R*I*C*O*S*T*R*U*I*R*E 17.05.09 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Scusa , ma sei mica comunista?
Graziano G.

Più di una volta in questo spazio ho definito nel particolare la mia posizione, non da "compagno ortodosso", ma buttare perle ai porci non può diventare un'abitudine, quindi per il tuo piacere, e sul tuo piano di ragionamento, si, SONO COMUNISTA!

E userò tutto il mio potenziale cerebrale, finchè ne avrò facoltà, di non vendere o farmi fregare il mio libero pensiero dai criminali neoliberisti*

I mezzi, il lavoro, l'istruzione, la terra; ma non il mio cervello!

E cercherò in tutte i modi possibili di "costringere" le persone che incontrerò sulla mia strada a svegliarsi!

sono per un mutamento sociale profondo, consapevole che non avverrà in maniera completa in un giro di giostra generazionale, un passo in avanti potrebbe comunque essere fondamentale per il proseguo della storia.

*gruppo di potere ai vertici della piramide sociale, che seguendo scrupolosamente dettami socio-economici derivanti da liberismo e individualismo, soggioga da troppi secoli l'intera popolazione, manipolandola!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal blog di Di Pietro ..i troll sono in attività frenetica
--------------------------------------------------
(1)
Il ministro “LA RUSSA” ha detto: “L'ALTO COMMISSARIATO PER I RIFUGIATI NON CONTA UN FICO SECCO”.
“STALIN” ha detto: “IL VATICANO QUANTE DIVISIONI CORAZZATE HA”.
Postato da: Paolo Rossi | 17*05*09 12:29 |

(2)
C'è una piccola differenza fra La Russa e Stalin, il secondo ha fatto uccidere milioni di persone,il primo non ha ucciso nemmeno una mosca.
Per quanto riguarda il basso commissario per i rifugiati,ha detto solo la verità. Ti risulta forse il contrario? Ti risulta che si sia mai interessato di qualcosa?
Paragonarlo al Vaticano come hai fatto tu è come paragonare Di Pietro a Berlusconi, il primo è una goccia mentre il secondo è il mare,chiaramente in termini di voti e consenso.

Postato da: Francesco | 17*05*09 13:08 |
--------------------------------------------------

I TROLL SUL BLOG DI DI PIETRO SONO RISERVATI , METTONO SOLO IL NOME .....eehehehhehe!! mantengono l'incognito politico!

paragonare Stalin a "larussa" ...non è solo da troll , ma da degenti di ospedali psichiatrici, già avevo letto qui sto post(1) e ho dato una risposta "filosofica!....ma rileggerlo di là e leggere anche il seguito(2) del pazzo berluschino di merda è il colmo dei colmi !!!!

Stalin è stato un combattente per salvare la sua Patria invasa con i morti necessari per la pulizia.punto. Il nostro "larussa" che non c'entra nulla con lui, è solo un pupazzo in mano all'NWO-NATO-ONU (o come cazzo vi pare)...che manda dei mercenari in terra straniera [ad uccidere-essere uccisi]!!!

oggi la chiamano "esportazione di democrazia"...
quella di hitler era "esportazione di nazismo"....
addostà la differenza ??? coglioni!

-> la goccia di Di Pietro è pura acqua di fonte alpina, il mare del tuo berlusca è solo una massa di diarrea in cui qualcuno già si è sciolto!

e non si vede più!! glu...glu...glu !!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 17.05.09 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA GASPARRI FORZA LA RUSSA ORGANIZZATE UN COMIZIO DAVANTI AI CANCELLI FIAT SE PORTATE ANCHE IL NANO IL VOSTRO 76% VI FARA (la) FESTA... LA GENTE VI AMA E PER NATALE VI VUOLE METTERE SULL'ALBERO... APPESI!!!

aniello r., milano Commentatore certificato 17.05.09 18:00| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

FORSE L'ITALIA E' L'UNICO PAESE AL MONDO DOVE SI IMPEGNANO 25 PERSONE PER SCORTARE UN DELINQUENTE.
(+ 115 AUTO BLU....AVETE LETTO BENE...115 AUTO BLU!)
E IO PAGOOO!!! AVREBBE DETTO TOTO'.

E GLI OPERAI NON RIESCONO NEMMENO A SFAMARE SE STESSI E I PROPRII FIGLI.

NANEROTTOLO DI ME...DA....RINUNCIA ALLA SCORTA...E IMPEGNA TUTTI QUEI SOLDI PER AIUTARE CHI PERDE IL LAVORO!

FATTI DIVORZIARE....BUFFONE!

PS: SI PORTA TUTTI A CONOSCENZA CHE L'OTTAVO NANO HA ASSUNTO UFFICIALMENTE IL NOME DI ....'MAFIOLO'

Dino Colombo Commentatore certificato 17.05.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

@ GIRASOLE DI GIUGNO:

GERONIMO,EDY,EXIDOR,BELEN,DUMAS...

GIRASOLE DI GIUGNO E ALV..COME VOI..ALTRA CATEGORIA..2 A 0 PALLA AL CENTRO SI DICE..GRAZIE AL BLOG E CHI HA ANCORA UN ANIMA.GRAZIE DI TUTTO GIRAS..ALTRO PIANETA..

mark kaps Commentatore certificato 17.05.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sento che molti attaccano Ilona Staller, in arte Cicciolina, ma francamente il suo caso era un po' diverso da queste attricette o ragazzine che il premier candida o vorrebbe candidare perché hanno soddisfatto il suo piacere. Cicciolina non avrebbe mai dato per es. le risposte idiote di Noemi. Anche la sua biografia la mostra come una ragazza intelligente e interessata alla politica che usò il sesso in un paese bachettone e ipocrita
Cicciolina non è stata peggio di altri che in parlamento proprio ci bivaccano. Col partito radicale lottò contro l'energia nucleare e per i diritti umani. Fu eletta deputato nel 1987, con 20.000 preferenze, seconda, nelle liste del Partito Radicale, solo a Pannella. 4 anni più tardi, insieme a Moana Pozzi (un'altra che non era affatto stupida anche se era una porno star), fondò il Partito dell'Amore che ebbe pochi consensi. Tuttavia ha continuato ad essere attiva in politica, battendosi per la libertà sessuale dei carcerati, contro ogni forma di violenza e contro l'uso indiscriminato degli animali per esperimenti scientifici, per la depenalizzazione della droga, contro ogni forma di censura, e infine per una sana educazione sessuale nelle scuole, facendo campagne di informazione sui pericoli dell'AIDS
I radicali sono sempre stati aggrediti per aver candidato Cicciolina e Toni Negri. Con la prima tentarono di rompere l'ipocrisia sessuale italiana (e si vede oggi cosa questa ha prodotto) Col 2° ottennero di eliminare le leggi speciali che avevano fatto fare a Negri 12 anni di detenzione preventiva e per cui eravamo censurati dalla Corte Europea. Cicciolina non fu candidata perché era una donna-oggetto-sessuale che era andata a letto con un premier, ma per dimostrare che anche una porno star poteva essere un cervello con delle idee, insomma lo scopo era proprio l'opposto di quello che guida le attuali candidature. Perché allora ci fu una sollevazione popolare e oggi tutti ridacchiano? Mah. Allora c'era l'ipocrisia del sesso. Oggi del potere

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento

“DAN DURYEA, IL BIONDO CATTIVO”

Io vengo dal paese dei morti,
il paese dei tasti “meno” schiacciati…
quelli e sempre quelli !
delle ali di farfalla inchiodate,
delle male parole ai buoni
e gli osanna ai malvagi.
Dan Duryea, il biondo cattivo
dei film western con James Stewart,
nella realtà era un uomo molto buono.

Io vengo dal paese dei morti
dove il maledetto è amato
e al criminale vien dato il premio,
mentre nella corsa sul chilometro
il male ha sempre almeno
trecento metri di vantaggio
e il bene viene preventivamente azzoppato.
Dan Duryea, il biondo cattivo
dei film western con James Stewart,
nella realtà era un uomo molto buono…
Io vengo dal paese dei morti, fratello,
tu da quale paese vieni?

(Dan Duryea: “A man everybody loved” )


Su You Tube ho messo un video dedicato a Dan Duryea. E' molto bello. Vi si arriva dal mio sito.
Guardatelo!
COMINCIAMO A CAMBIARE LA NOSTRA CULTURA... E' DI QUESTO CHE HANNO MAGGIORMENTE PAURA!


e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Il corpo della donna

Il corpo della donna viene presentato sempre più come un quarto di vitello che sta sul mercato; che è in vendita! E chi non può comprarlo, lo ruba! E le donne sono diventate fiere di essere merce! Sono fiere di potersi scambiare con alti compensi!
il percorso è stato lungo e tutti ci siamo prodigati a dimostrare che siamo solo un agglomerato di molecole; che oltre la materia non c'è nulla!
E la dignità, il senso della Giustizia, l'amore per la Verità, l'Amore, sono cose che vanno oltre la materia!


sancho . Commentatore certificato 17.05.09 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,

Ho creato un gruppo su facebook si chiama "Basta co' sta' cazzo di Noemi Letizia" ovviamente noemi è solo un esempio.
La cosa triste è la pubblicità che si sta facendo a questa giovane puella.
Chi vuole puo partecipare al gruppo ovviamente.

Saluti.

Claudio Baggio 17.05.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento


la carfagna l'ho riconosciuta,l'altro dietro chi è?

nan (onzo) Commentatore certificato 17.05.09 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' NESSUNO HA ANCORA CHIESTO ALLE GUARDIE DI SCORTA (12 PER OGNI TURNO SEMBRA )AL NANO-PEDO-PUTTANIERE-PIDUISTA-MAFIOSO
SE A LORO RISULTA CHE LA MI-NO-RE-NNE DI CASORIA LO ABBIA INCONTRATO DA SOLA O CON I GENITORI?

E SE SI...QUANTO TEMPO SI 'INTRATTENEVA' COL NANO ( PERO'...CHE STOMACO STA MINORENNE!) OGNI VOLTA?

ESISTE UN REGISTRO UFFICIALE DELLE VISITE AL NANO?...IN MODO CHE RESTI REGISTRATO CHI GLI AGENTI FANNO PASSARE E CHI NO?

ESISTE UN 'PASS' PER OGNI VISITATORE?

SE SI...ELLA...LA MI-NO-REN-NE E' STATA REGISTRATA?

SE NO....PERCHE' NO?...

PERCHE' NESSUNO, NEMMENO IL TIMES HA PENSATO AD INTERVISTARE QUEGLI AGENTI?

Dino Colombo Commentatore certificato 17.05.09 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OOOOOHOHOHO!!

VERY WELL

ITALY SEXUAL HEAVEN

LA LEGGE MERLIN FU' APPROVATA NEL 1958
PER LA CHIUSURA SI SCHIERARONO TUTTI I PARTITI DI SINISTRA E DC CONTRARI ERANO MONARCHICI E MISSINI EX "AN" TRASFORMISTI IN PDL.
OK, OGGI AL PARLAMENTO COMANDANO SOLO LORO PERCHE' SIAMO IN PIENO REGIME E PER QUANTO APPROVANO CHE IL PARLAMENTO SIA UNA CASA CHIUSA, UN VERY BORDELL ALL'ITALIANA FOR UNDER AND OVER 70 YEARS
GOVERNMENT ITALY WHOREMONGER?

CALIFFATO CLOSED FOR RODENT


A' Sora GINA via della Fontanella Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Obi Wan Per Hobby
#

@@@@@


come puoi Ancora affermare che son cadute x il surriscaldamento dovuto all'incendio...?????????????????????????????????????????????????????????????????????

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè la maggior parte delle automobili in Italia sono grigie?
Beppe crea un filtro e prima di far inviare dei commenti proponi un test in modo da non accettare commenti fatti da autori con meno di 120 di quoziente di intelligenza.
Chi non passa non scrive, almeno sapremo il pulpito.
Ciao

vincenzo calò 17.05.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Alle elezioni europee accadra' l'imprevedibile.

LA LEGA AVRA' UN CONSENSO ALTISSIMO!

La ragione?

E' una ragione che la propaganda impedisce di venire a galla.

LA GENTE HA LE PALLE PIENE DELL'IMMIGRAZIONE!
(anche quelli che non lo ammettono chiaramente)

Soprattutto quella parte della popolazione piu' povera, che si vede depraudare del poco che ha a favore degli immigrati.

Case popolari, asili, scuole, posti di lavoro.

E' inutile e dannoso ignorarlo.

Dopo le elezioni molti partiti cambieranno politica sull'immigrazione.

PD e Di Pietro.

Altrimenti saranno puniti ancora di piu'!

Come vedete Grillo parla poco dell'immigrazione.

Ma nel post precedente ha detto chiaramente che l'Italia doveva chiedere la moratoria quando la Romania e la Bulgaria sono entrati in Europa.

L'immigrazione e' il tallone d'Achille della sinistra e di Di Pietro.

Beh, Di Pietro la pensa come il centrodestra sull'immigrazione, ma deve prendere voti a sinistra.

Il 77% degli italiani favorevoli al pacchetto sicurezza, alle "ronde" e al respingimento dei clandestini non dice nulla?

A me dice tantissimo.

E a questo neppure 100 Noemi faranno cambiare idea agli italiani.

Non e' che la sinistra non trova consenso negli italiani.

E' che la sinistra non lo VUOLE il consenso, continuandoad andare contro la volonta' degli italiani.

Un suicidio di massa!

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 17.05.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prova commento.
Perchè ho inviato due sottocommenti e non sono stati pubblicati?
Qual'è la parola "incriminata"?

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CINEMA: NOEMI LETIZIA FARA' UN FILM FORSE CON ORNELLA MUTI

MA LA VENTURA LA BOCCIA PER 'L'ISOLA DEI FAMOSI', MA INGAGGEREI IL PADRE

ultimo aggiornamento: ore 16:20

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - "Confermo che Noemi Letizia sara' una delle protagoniste del mio prossimo film 'Il regista nel mondo'.
Inoltre stiamo pensando di affiancarle nel cast Ornella Muti e la figlia Naike".
Ad affermarlo, in un'intervista che il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni pubblica domani, e' Carlo Fumo, il regista che per primo ha lanciato come attrice la giovane napoletana diventata un caso politico perche' alla sua festa dei 18 anni era presente il Premier Silvio Berlusconi.


Ok il film c'e' adesso vogliamo passare oltre?

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro in comizio a Bologna :
alcune frasi.....


---> sappiamo che la giustizia non funziona perchè ci sono troppi criminali in giro , non clandestini !!!

criminali italiani !!!!

---> la mafia offre 50 euro a voto...per eleggere politici o giudici come propone il "demente sniffato leghista" !!!

---> allora sei comunista !!! e...vabbè....e...vabbè "!!!
anche Gesù Cristo si occupava delle classi deboli pur non essendo
comunista !!!!

una volta mi dissero anche : "zitto tu che sei un poliziotto" !!!!
.....ma perchè per dire qualcosa di buon senso bisogna essere prima
qualcuno differente ?

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 17.05.09 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sai Beppe che ora come ora un bell'argomento tipo I.D.V., nelle quali file, se pur da INDIPENDENTI, Sonia Alfano, Carlo Vulpio e Luigi De Magistris si presentaranno alle europee, ci starebbe proprio bene?!

Si potrebbero tirare fuori tutti i dubbi che ognuno magari ha. O potrebbe ricevere conferme sul pensiero corretto di tali candidature.

Dai che vengono fuori un sacco di argomenti di discussione.
Sia come politica che come gossip.

Ci starebbe proprio, tanto per snebbiare le menti.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=wDZFf0pm0SE

Stevie Wonder ~ Superstition

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:36| 
 |
Rispondi al commento

VOTANTONIO VOTANTONIO

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=7SLzf45RrLY

questa è la fine che fanno i politici che producono merda...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento

COME SEMPRE, COME AL SOLITO.

Come e' costume dei Di Pietrini del blog l'insulto e' il loro unico argomento.

Che l' IdV nel parlamento europeo sara' seduto nel gruppo dei liberal-democratici europei e' un fatto, loro non posssono negarlo, quindi non riescono ad argomentare, quindi insultano.

Che le politiche di quel gruppo parlamentare siano in pieno contrasto con tutto quello che Grillo va dicendo in materia di; Privatizzazioni dei beni primari( acqua, luce, e gas) lavoro, immigrazione ecc, ecc, e' un fatto!

Infatti allo stesso gruppo appartengono i radicali Italiani.

Infatti e' lo stesso gruppo in cui ambiscono entrare i centristi del P.D. Rutelli in testa.

Che il gruppo liberal-democratico europeo vuole la ratifica del trattato di Lisbona e' un fatto.
Sono posizioni politiche non solo dimostrabili facilmente, ma anche a mio parere leggittime.

Allora perche' non parlarne? Perche' Grillo non ne parla?

L' esempio di Giulietto Chiesa l'ho portato solo per far capire ai vari "sinistronsi" del blog che prima o poi dovranno fare i conti con la loro coscienza.

Vi stanno traghettando pari pari, in un gruppo che con le vostre idee poco ha a che vedere non credete sia giusto saperlo? Non credete sia piu' giusto parlare, confrontarsi su questo che sulle veline?

L'nsulto, la denigrazione, la censura, gli unici argomenti, insieme alla demagogia, che alcuni bloggers usano non possono nascondere la verita'.

Non faccio propaganda per nessuno, infatti nei miei post non troverete alcun accenno ad altre liste, ne' indicazioni di voto. Ed anche questo e' un fatto!

Sm^ Sr^ 17.05.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE CUBA FOSSE LIBERA


Gianni Minà è grande amico di Fidel Kastro, e si permette di snobbare la blogger cubana Yoani Sanchez, che lui assicura essere assolutamente sconosciuta nel suo Paese (ovvio: nell’isola sono sconosciute moltissime cose.
E tanto per cominciare non sanno cosa sono le elezioni libere!).
… Resta che la Sanchez era stata invitata alla Fiera del libro di Torino, ma per la terza volta le autorità cubane le hanno negato il diritto all’espatrio.
E nonostante questo (e molto altro), Gianni Minà preferisce sottolineare quello che a suo dire è un grave vizio della ragazza: fingere di non vedere -e qui siamo alla solita litania del sub-comandante!- che Cuba “ha raggiunto in questi anni standard d’eccellenza nell’educazione, nella sanità, nella protezione sociale, nella cultura, nello sport”.

La “bloggera” (il sub-comandante Minà chiama la Sanchez in questo modo), gli ha risposto subito per le rime.
E gli ha rinfacciato le penose interviste -in ginocchio, e senza fare alcuna domanda veramente scomoda!- al dittatore cubano.
… Le penose interviste a Fidel Kastro, cioè -testuale!- all’uomo “ che ha retto i destini del mio paese per cinquant’anni, mentre noi cubani non abbiamo mai potuto rivolgergli domande o rispondergli con un voto depositato nell’urna”.


http://fastidioso.splinder.com/

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviamo una delle più buie ere della razza umana. Ci preoccupiamo dei problemi dell'Italia ma non basta. Non ci può essere un luogo giusto in un mondo ingiusto. Dobbiamo creare un movimento che vada oltre le problematiche dei singoli stati. Serve una rivoluzione culturale che spazzi via gli ordierni concetti di vita sociale. Perchè diciamolo,sotto ogni aspetto si guardi,la nostra é una società che crea arrogantemente profonde diseguaglianze tra le persone. E moralmente non esiste davvero un solo valido motivo per cui questo debba avvenire.

Antonio F. Malavenda Commentatore certificato 17.05.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Genchi...

e i nomi dei NUMERI telefonici...

??????????????????????????

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Operai della FIAT. Non fessi


Incassati gli incentivi alla rottamazione reclamati al governo pochi mesi fa sotto la minaccia della cassa integrazione di massa, la FIAT investe in America e prova il colpo in Germania.
In Italia, neanche gli spiccioli, e serpeggia il timore delle ristrutturazioni specialmente negli stabilimenti di Termini Imerese e Pomigliano d’Arco.
Vabbè che il mondo s’è sempre distinto in due categorie ben definite, quelle dei mettinculi e quelle dei piglianculi, e che gli operai consapevolmente appartengono storicamente a quest’ultima categoria, ma monta la rabbia.

Quand’è troppo è troppo, se incassi gli incentivi e guardi oltre confine per investire fai proprio imbestialire.
E la FIAT ha sempre fatto così, privatizza gli utili e socializza le perdite.
Piglianculi unitevi, chiedete per il futuro incentivi solo per le aziende che non possono delocalizzare.
E in Italia ce ne sono tante, basti pensare al settore del turismo.
Se lo Stato finanzia alberghi, pensioni e strutture turistiche in genere, state certi che gli investimenti rimangono in Italia. Non è difficile.

Luca Procaccini

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARLARE IN


"DIPIETRESE"


che si capisce.

CAPISCEAMME.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Liste civiche....
OTTIMO lavoro

GRILLO.
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Di PIETRO
AFFIDABILE.

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento

obama

inaffidabile.

11-09-2001.

???

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando ero più giovane mi ero fatto un paio di ragazze che frequentavano la scuola per segretarie di azienda ...mio figlio dice per farsi una velina ha dovuto portargli il 740

luigi losi Commentatore certificato 17.05.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Le veline?
Nelle mie pochissime frequentazioni televisive, negli ultimi giorni, sono incappato più volte, nelle reti rai, nella pubblicizzazione di un libro di un noto -per i frequentatori del voerismo sessuale - pornostar che si pone come maestro di vita. Questo libro, di sicuro, sarà un best seller.
Oggi, è questa la società! la pornografia non solo è stata già sdoganata, ma si pone ed impone come modello di vita!
Mi viene in mente una canzone di Rino Gaetano:
http://www.youtube.com/watch?v=ScsxXxq-1IQ&hl=it

La perversione del sesso è un grimaldello formidabile per la corruzione generale e generalizzata della società.

sancho . Commentatore certificato 17.05.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Le Liste Civiche.

Democrazia dal basso. Piano piano.

Ma se non ne viene eletta nemmeno una, non sara' meglio fare un po' di democrazia dall'ALTO?

Per esempio un bel partito nuovo!

Oppure saltare gli indugi e votare tutti per Di Pietro?

Senza comunisti!
Senza fascisti!


Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 17.05.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento

KRiptonite.
+
w

URRA'

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:12| 
 |
Rispondi al commento

ior

andreotti
edimon
ecc......

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Dipietristi = omertosi mafiosi

luca V. Commentatore certificato 17.05.09 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa sarebbe questo posto senza er fruttarolo o Peppino Garibaldi?

Giusto giusto una sede di partito.

;-)

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, mi dispiace dovere dissentire, ma le Liste civiche non porteranno da nessuna parte, esattamente come le Petizioni. Un consigliere, ove riuscisse di eleggerlo, sarebbe placcato: non lo farebbero entrare nemmeno nella sala consiliare. Si sta perdendo solo altro tempo: vanno restituiti i Certificati elettorali ad ogni mascalzonata de iL Sistema, a fronte di Rivendicazioni precise: poche ma indiscutibili. L'opposizione si fa in Piazza: da una parte i Berluskones, dall'altra un popolo che non delega più alcuno: è fisiologico che dopo averli provati tutti, uno si rompa il caxxo. Come non detto.
-
www.ricostruire.it


MANUELA BELLANDI. STAI ZITTA. ABBASSA IL VOLUME. RISPETTA GLI ALTRI. PREDICHI BENE E RAZZOLI MALE.

Josè, Luis, Hernandez, De Ribeira 17.05.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento

L'Esecutivo ha ridotto le risorse ai Comuni, facendo diminuire i servizi ha ridotto il tempo pieno a scuola, penalizzando le donne sia come insegnanti, sia come madri, sulle quali continua a gravare la gran parte della cura domestica.
Il governo Berlusconi non ha fatto niente per salvaguardare l'occupazione femminile, non ha speso un euro per l'imprenditoria femminile, che rappresenta uno dei settori in sviluppo, non ha fatto niente per sviluppare il piano di servizi alla persona e di asili nido.
Al contrario, ha fatto crescere la disparità salariale detassando gli straordinari e, cosa ancor più grave, ha cancellato la legge sulla vergogna delle dimissioni in bianco.

Ecco a cosa dovrebbe INVECE pensare una forza politica che aspiri oggi a fare opposizione!

BUONA SERA BLOGGER...

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

@ Ba Bi

"Le altre 70 donne sono gia' sveglie, ma per quelle 30 che non lo sono, la colpa e' di chi le ALLEVA cosi e di chi non fa niente perche' le nostre minorenni siano un po' piu' protette da questo schifo di cultura televisa..."

Eh no se 70 sono gia' sveglie non capisco come mai non ci sia una vera e propria rivolta del mondo femminile ai reality GF Fattoria etc etc etc.
Purtroppo quello che affermi è contradetto dalla realtà...amara sia noi Uomini che per voi Donne


alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Belli il cantante è in diretta su rai2 ed anche su rai1.

Significa che la trasmissione di faccia storta sbianchetti la mandano in registrata, la paura fa novanta, come la posizione che assumerebbe il direttore di rai1 davanti al nano alla prossima stronzata che uscirebbe dalla trasmissione della domenica pomeriggio contro Sua Mafiosità.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Il nipotino di papi? Ma quello che quando lui torna a casa manco lo riconosce? Che tristezza...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento

oops.....

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento

LEGGENDO I COMMENTI DEI TROLL SOTTO....

SOLO UN GRIDO DI SPERANZA RIESCO A FORMULARE

----> CERCATE LA PACE NEI VOSTRI CERVELLI !!!!!!

povera Patria ...di cosa siamo circondati!!!!

troll n°1
--------------------------------------------------

I compagni....
I compagni hanno votato Lega, alle ultime elezioni politiche perchè, da proletari, si sono rivolti a chi diceva di voler difendere quello che i proletari hanno.

La sinistra invece vuole togliere ai proletari, per darlo a chi è l'ultimo arrivato.
E di Pietro si è accodato.

Farà la stessa fine.

Sensible Uno 16:41


troll n° 2
--------------------------------------------------

Il piano B e' quello di far fallire le liste di sinistra.... O forse quello e' il piano A.

Guarda dove si presentano.

Sm^ Sr^ 16:44

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 17.05.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma.... Obi Wan per hobbi...... è 50 stelle?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a)dopo più di un secolo sta accadendo ciò che previde Marx
b)I gruppi di potere al vertice della piramide sociale mondiale hanno usato tutti i loro mezzi per propagandare SOLO la componente degenerativa delle dottrine socialiste
c)I gruppi di potere sanno che è possibile mantenere il sistema Capitalista solo con provvedimenti reazionari, visto che i mercati non sono infiniti, e più si va avanti sono sempre più frequenti i "bassi", gli "alti" ormai sono rari e rapidissimi
d)dalla fine degli anni 70 la reazione liberista si è scagliata sui lavoratori per poter mantenere lo staus quo e rafforzare la posizione dei privilegiati
e)Il neoliberismo ha mercificato tutto: anche i rapporti sociali, nulla è più possibile se non nel rapporto fra venditore-consumatore
f)problema evidente rimane l'impoverimento culturale dei popoli che danno il loro consenso ai canrefici del pianeta, spinti dal loro individualismo malato piccolo-borghese

4nt1c4p1t4l1st4!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=cRJV8QBRPtc&NR=1

Svelato il segreto sull'identita di G.G. di montecretini, guardatelo quando al commissarieto lo interroga il commissario.
signor G.G. dire la verita non e un offesa ma sarebbe solo la verita facci lei.

Franco B., Roma Commentatore certificato 17.05.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Dona il tuo amore,piccola
Io sto supplicando
Supplicando,supplicando te
Dona il tuo amore,piccola
Supplicando,supplicandoti
Dona il tuo amore tesoro
Fumando,quando ero re
(La vita) Me la sono giocata velocemente e intensamente,perchè io avevo tutto
Andato via,mi ha vinto lì
Ma si viene e si va facilmente
Ma sarebbe finito
Quindi eight tama dj lasciami andare
eight tama vj fammi sapere
eight tama lascia che io sappia
ho messo su quel sj lasciami andare
Sto sulle mie ginocchia quando ti sto supplicando
Perchè non ti voglio perdere
Ho il mio cuore accecato
E spero che si bagni (per le lacrime) perchè ho incasinato qualcosa di bello
Dona il tuo amore,piccola
Io sto supplicando
Supplicando,supplicando te
Dona il tuo amore,piccola
Supplicando,supplicandoti
Dona il tuo amore tesoro
Ho bisogno che tu capisca
Ho provato così tanto
Ad essere il tuo uomo
Il tipo di uomo che vuoi alla fine
Solo allora potrò ricominciare a vivere
Una conchiglia vuota
Ero di solito
L’ombra della mia vita
Stava incombendo su di me
Un uomo a pezzi
senza un trono
Non si innalzerà la danza del diavolo
Per sopraffare la mia anima
Sono stato scelto, perchè sono in catene?
boutam boutam, boutam plasmato
Perchè mi sono sentito nella merda per un braccialetto
Allora perchè percepire quel bisogno di un qualcosa che lo sostituisca
Sei la traccia sbagliata dal giusto
Voglio prenderti, divertirci nel jet
Come un pubblico dentro di te che ha bisogno di qualcuno bravo per essere soddisfatto
Puoi averlo anche per fare un tentativo, Anna
Continua a lasciarti andare, continua a muoverti
Stupenda, prima, non per una sola volta sicuramente
Continua ad essere promiscua
Perchè non voglio vivere con una ragazza casalinga a pezzi
Io sto combattendo duramente
Per continuare a vivere solo con le mie forze

No, non posso farlcela
da solo
Io sto andando avanti
Non posso cadere indietro
Ora quel grande anello d’ottone
è di color nero
Supplicando,supplicandoti
Dona il tuo amore,piccola
Supplicando,supplicandoti
Dona il tuo am

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AdP, il latifondista palazzinaro, ogni volta che va in tv (spessissimo), e già questo basterebbe, denuncia una dittatura mediatica di giornali e tv;
Piccolo particolare: quando è un giornale a rivolgere a lui domande, cosa fa ?
Il moralizzatore querela e chiede i danni (controsenso ?) e contemporaneamente Repubblica (giornale attento alla libertà di informazione…….quando gli fa comodo) cosa scrive di ciò : NIENTE NIENTE NIENTE !!!

Aggiornamento: da aggiungere alla lista:
AdP avrebbre acquistato, nei dintorni del suo feudo, altri 2 lotti di terreno edificabile (insaziabile!)
E' stato calcolato che nel solo 2007 AdP ha speso in investimenti immobiliari 600.000 €.

Cazzo, fare il contadino rende!
anche mio nonno ha fatto il contadino per una vita però.....
direte voi: tuo nonno non è così intelligente.

non insinuerte mica che quei soldi li abbia fatti con la politica vero ? ....Lui è il Moralizzatore.

……e per un parere autorevole e certamente non filogovernativo sul moralizzatore chiedete a Giulietto Chiesa (il leninista)

Il silenzio è mafioso > dipietristi mafiosi

luca V. Commentatore certificato 17.05.09 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'europa mi sembra una di quelle...

luigi losi Commentatore certificato 17.05.09 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma che strano!!!!

il video di Giulietto Chiesa che ballava sul palco del maurizio costanzo show con un parruccone nero è stata tolta dalla rete...

Mistero!!!

@B.ellandi

Invece del video in cui Di Pietro si prende a torte in faccia con Schifani al Bagaglino ancora se ne trova qualche traccia. Molto edificante.

L'antimafia secondo Di Pietro, molto divertente.

Sm^ Sr^ 17.05.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento


Lui "Mrrrrrrrrr obamaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa"!!!!!

Lei "fucking your self, nano bastardo"

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Graziano G., Montecretini Terme lei è un imbecille senza ne Se ne Ma.
Lei è uno "psicopapi"

Franco B., Roma Commentatore certificato 17.05.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ho mai visto cotanto concentrato di idee malsane dentro questo blog come di questi tempi.

saranno gli infiltrati?
BO!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 17.05.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

MA IL VIDEO
" INFORMARE PER RESISTERE"
PALERMO 15 MAGGIO
CON GRILLO, DE MAGISTRIS, ALFANO, DI PIETRO, GENCHI
CHE FINE HA FATTO?

elena v. Commentatore certificato 17.05.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento

analisi perfetta grillo, viviamo in un califfato con tanto di harem ed eunuchi...

solo che nei califfati veri ci stanno pochi eunuchi a guardia dell'harem, qui invece sono assai più gli eunuchi che le favorite...


anche come califfato non riusciamo ad essere seri.

siamo un califfato delle banane

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

non sfogatevi solo sul blog o su vari posti di discussione andatevi a cercare le persone dirette interessate e scrivete pure a loro..fate sentire cosa pensate del loro operato a direttori di giornali,politici,sindaci chiunque..
che bello svegliarsi la mattina e essere inondati di lettere, email e insulti da gente che ti dice cosa pensa e usa quella pressione per farli capire quanto sono merde..o cosi',tanto per ricordarglielo.
lamentarsi senza agire serve a poco, almeno facciamolo in maniera piu' utile.. :)

gio ., london Commentatore certificato 17.05.09 16:37| 
 |
Rispondi al commento

non ho capito se graziano da montecatini si spaccia ancora per poliziotto oppure ha cambiato mestiere ancora una volta.

mi sono perso gli ultimi svilupi della telenovela.

dunque, all'inizio era uno studente di medicina ed era di genova, poi è diventato uno studente di giurisprudenza, poi ha cambiato citta ed è diventato un poliziotto...

ma oggi cos'è?

c'è qualcuno che ha seguito tutte le puntate?

no, perchè le vicende cominciano ad appassionarmi

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - 'SARA’ IL NIPOTINO DELLA CONCORDIA' a RIPORTARE la pace in CASA Berlusconi? Secondo alcune indiscrezioni, su '...' in edicola domani, l'entourage del presidente del Consiglio ne sembra convinto...

NONNO ESEMPLARE. PADRE E MARITO VIRUOSO. POLITICO INTEGERRIMO
EVVIVA LA FAMIGLIA!!EVVIVA L’ITALIA!!
Come le veline, depennate notte tempo dalla lista, tutte bugie... Esagerazioni ... Montature!! tra un po’ diranno che la sig. Lario non ha mai scritto nessuna lettera . Ma forse è normale in un paese dove il primo ministro si comporta come se tutto fosse “COSA SUA” ... Donne comprese.
Ridatemi la mia dignità di italiana!

mariagiovanna N. Commentatore certificato 17.05.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa succede se le liste fanno fiasco (come è sicuro)?

Esiste un “piano B”?

marcello antonicelli 17.05.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuovo post in avvicinamento?

gli avvoltoi del voto cominciano ad affacciarsi e rispondono all'appello: presente!

silvia b. Commentatore certificato 17.05.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Le veline sono prostitute di Stato, non capisco perche le femministe non le contestino!!!!!
Attenzione amici.
veniamo letti da capi di partito vari criminali.. copiandoci le idee...è come i sondaggi politici( che andrebbero aboliti) semplicempemte perche avremmo l' esatta percezione delle idee di un partito, invece , con i sondaggi, cambiano idee, e noi comew allocchi non ci capiamo nulla.
Il Vaticano ( inutile a questo punto) non dice non fà i sui sermoni contro politici eticamente inadeguati, neanche quando c'è l' idea di pedofilia....è attento alle staminali, ai disgraziati attaccati a tubi che chiedono di farla finita con la tortura.
Il Valicano stà guardano l' ago di pino mentre la foresta stà bruciando..

Firmato un non scemo, che combatte giornalmente questo regime cattolpolitico.

Evviva Gesù

Un saluto a tutti Voi portatori sani di onestò intellettuale.
Ciao, Camillo

Camillo B. Commentatore certificato 17.05.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelli che vorrebbero destabilizzare ...ma non riescono con le cattive ...ci provano con le buone !

(*)in effetti il Parlamento Europeo è forte !!!!

si è scoperto su sto blog ...tramite qualche nick
ad hoc ...studiato e preparato nell'occasione !!

eh ..sì, secondo sto nick sarebbe meglio mandare in Europa le "zanicchi o le carfagne" che non gli indipendenti dell'IDV ...sto nick sembra che abbia
scoperto che sono "troppo centristi"...

allora ....via con il pdl ...partito dell'estrema
sinistra....oppure no! me sbaglio .....

addostanno sti cazzi di partiti ESTREMI ????

...uno è Diliberto...che si aregge per bucio de culo ...l'altro è ...Ferrero ??

---> certo una GROSSA OPPOSIZIONE COME QUESTA
IN EUROPA TUONERANNO GRANDI MANOVRE !!!!!


(*) RICORDO AL NICK DEMENTE - ma ricoscibile -
che dell'Europa ...l'ita-glia del nano se ne quasi
strafotte ----> quasi..
escluso quando "si rubano" ...le sovvenzioni ...o quando lavorano con imprese europee !!!
...eppoi il nano di merda è l'imperatore della
demenza delle privatizzazioni ....anche dell'acqua

..............non ci servono esempi europei !

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 17.05.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sinistra italiana e' un malato terminale.

A staccare la spina ci pensa Di Pietro.

Non vado molto d'accordo con lui su tante cose.

Ma per questo bisognerebbe fargli un monumento.

Anzi lo votero' pure!

E finalmente anche l'Italia si sara' liberata da queste sanguisughe arraffasoldi, banche, giornali, assicurazioni, giornali, coop, ipercoop etc etc etc.

GRAZIE DI PIETRO!!!!!!!

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 17.05.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a poi.

zzz

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Hai capito che notizia: le veline sono tutte mignotte!!!

Per fortuna che c'è Grillo che fà informazini dal basso... la stampa di regime queste notizie non le dà mica!
Leggete il blog di Grillo; questo è giornalismo, mica come quei servi di Repubblica, che invece di occuparsi delle troiette hanno sviato il discorso scrivendo 10 domande a un pedofilo che le spupazza... ma dico io, dove siamo arrivati, aboliamo l'ordine dei giornalisti!

A noi ci basta Travaglio, er Pulizer de noiartri...

marcello antonicelli 17.05.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

tutto condivisibile anche se questa frase finale: "che cosa vuol dire, ANCORA, la parola Donna" proprio non mi va giu'.
Come da uno dei miei tanti COMPITI PRIMORDIALI, posso RASSICURATI che NON VEDRAI MAI SUL MIO COLLO un pendente a forma di farfalla ne' al collo delle mie SORELLE, AMICHE e CONOSCENTI.

la DONNA E' UN'ANCORA!

...e non provocarmi ancora.


p.s. TI DEVO MOLTO ma non questo.

Cin.zia d.p. Commentatore certificato 17.05.09 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Beppe Grillo, La tua verità è la mia verità, solo che tu la sai esprimere meglio e con libertà di parolacce che fotografano la realtà del popolo italiano preda dell'arrivismo ad ogni costo, della brama del potere, del DIO DENARO. Tutto questo ha un nome:BERLUSCONI che rappresenta il male nel signicato più profondo della parola,perchè racchiude in sè tutti e sette i vizi capitali,capostipite di una setta infame di persone immorali che si prostituiscono e fanno prostituire figli e nipoti, per ottenere fama e ricchezza.....Il mio tesoro....(dal Signore degli anelli).Però ci sono ancora in Italia persone onorate, pulite,che credono ai valori buoni della vita,che non sempre corrispondono ai dettami religiosi cattolici,ma dal credo morale dell'esser civile, cioè dalle leggi costituite dalla società affinchè tutti si possa vivere liberamente e giustamente in pace.Voto per la COstituzione contro tutti coloro che ne fanno scempio per il proprio tornaconto,negando tutti i valori in essa contenuti,che rappresentano le conquiste del nostro passato, il nostro presente e....l'ignominia del nostro futuro se voteremo Berlusconi e la sua gang. Italiani,siete diventati degli zompi, dei morti che camminano,risorgete a VITA NUOVA.

cliana Busi, roma Commentatore certificato 17.05.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Se io fossi Berlusconi.
Graziano G., Montecatini

Sogno recondito dell'italiano medio analfabeta, poco istruito, furbetto ed evasore!

P.S.: Berlusconi è entrato in politica per:
a)le sue aziende non sarebero uscite dal rosso(bancario)
b)troppi favori da ricambiare agli amici
c)per uscire "legalmente" dai processi con leggi "ad mafiosam"
d)evitare il mutamento sociale a favore dei gruppi di potere economici e politici che puntano alla conservazione "dello status quo" fondato sull'oppressione economica e culturale

buona domenica...senza Gregoracci!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un pò d'allegria...altrimenti la depressione ci annienta...barzelletta :

Lenin : "ED..t'aricordi quanno eravamo regazzini?"

ED : " belin...certo che mi ricordo...!!!

Lenin : "viaggiavamo in treno, io mettevo il culo fuori dal finestrino e tu la testa, e tutti credevano che eravamo gemelli!

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 17.05.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ermanno Roma

:))))

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

@Obi Wan Per Hobby

Giulietto Chiesa sara' quel che sara', non devo difenderlo io.

Ma come al solito ad un argomento politico, qua sul blog si risponde con gli insulti.

Non avete argomenti spendibili se non l'insulto sistematico, indirizzato a chiunque non la pensa come voi.

Per la cronaca, il gruppo liberal- democratico e' quello in cui ambiscono di appartenere i centristi del P.D. Rutelli e compagnia cantante.

Aderendo a quel gruppo vi ritrovereste in ottima compagnia.

Cerchero' di essere piu' chiara.

Il gruppo liberal-democratico vota nel parlamento europeo per la privatizzazione dell'acqua con il vostro consenso. Questo Grillo ve lo ha detto?

Votera per la ratifica del trattato di Lisbona con il vostro assenzo. Questo ve lo hanno detto?

Invece di parlare di veline, testimoni di geova e cazzate varie, perche' non parlate di questo?

Sm^ Sr^ 17.05.09 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma le Pari opportunità ed il relativo Ministro non sono concernenti la materia della tutela della concorrenza tra mafia e camorra, oppure mi sono perso qualcosa?

fabio martello Commentatore certificato 17.05.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento

@ graziano montecatini

Ti sei dimenticato della mafia che lo tiene per i coglioni e di tutti gli "amici" a cui deve restituire "favori". berlusconi è una fottuta maschera di plastica scadente dietro cui tutti o quasi si sono nascosti e hanno approfittato per fare i loro porci comodi. E' un uomo disperato, di una tristezza infinita.

«Devo mandare via i miei figli perché mi hanno fatto delle estorsioni in maniera brutta. Una cosa che mi è capitata altre volte, dieci anni fa (...) siccome mi han detto che, se entro una certa data, sei giorni, non faccio una roba, mi consegnano la testa di mio figlio ed espongono il corpo in piazza del Duomo, allora ho deciso: li mando in America»

'sono esausto, mi avete fatto venire il mal di testa. Confalonieri e Letta mi dicono che è una pazzia entrare in politica e mi distruggeranno, che faranno di tutto, andranno a frugare tutte le carte e diranno che sono un mafioso”. “Andranno a frugare le carte e diranno che sono un mafioso” “Che cosa devo fare? A volte mi capita perfino di mettermi a piangere sotto la doccia”

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono del bassissimo molise dove a causa di una turbogas e una inustria chimica un numero sempre maggiore di persone muore di tumore...e come se non bastasse sti bastardi vogliono far costruire una centrale nucleare. Dove andremo a finire?Che razza di futuro(se ci sarà)daremo ai nostri figli?E' proprio vero, si stava meglio quando si stava peggio! Guido80

Guido Vitullo 17.05.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Certo, per come sono stati sistemati i media e le leggi in questo paese, non sapremo forse mai i rapporti di B con la squinzietta o socie, salvo che l'iter del divorzio non rovesci quintali di pattume sulle riviste di spamming. Ma tutto potrebbe essere sotterrato, come B vuole, anche se aleggia sulla sua testa uno dei reati più infamanti del nostro codice: corruzione di minore
Ma l’omertà, il controllo ferreo dei media e il Lodo Alfano copriranno tutto, come B desidera, e quel che resta sarà buttato in barzelletta dal Cavaliere, per la serie: “Ciò che mi sporca, io me ne vanto”, che è il massimo della mancanza di vergogna
Ma l’omertà si dilata ben oltre la sfera dei cloni immorali e riguarda anche l’opposizione e la Chiesa, per il semplice fatto che altrove un simile scandalo avrebbe travolto un’intera classe politica e se qui non lo fa è perché l’indecenza ha coperto ben altri fronti
Da noi arriviamo a certi sciagurati che dicono che questa bella prodezza gioverà addirittura a B e diffondono su youtube richiami a stuprare ragazzine, mentre gli elettori cattolici cercando di farsene agilmente una ragione, cadono in una schizofrenia ancora più turpe, tanto che finiranno per slogarsi un’anca per come si stanno scosciando con un piede nel Vangelo e uno nel Pdl
Ma quel che fa più senso è l’ipocrisia mascherata di quella opposizione che si chiude in false pruderie e finge di ignorare che il rispetto alle persone è uno dei valori democratici da difendere, non vede l’offesa permanente a metà dell’elettorato o quella corruzione di cui siamo alimentati a pranzo e a cena e il rischio oggettivo di disvalori che colpisce una intera generazione di giovanissimi, a cui prima si toglie il futuro, poi si toglie il merito, infine si toglie il lavoro e al loro posto si presenta costantemente, come un valore, che lo stesso premier esalta "la prostituzione"
Quando la prostituzione viene esaltata dallo stesso capo dello stato e le reazioni sono così deboli siamo molto oltre l'accettabile

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento

SPECCHIETTI PER LE ALLODOLE.

In realta' le candidature "indipendenti" nei partiti che si presentano alle elezioni europee, sono solo uno specchietto per le allodole, un operazione di marketing.

Quello che conta e che dovreste sapere e' che nel parlamento europeo quello che fa' la differenza e' il gruppo di appartenenza in cui si intende aderire.

L'IdV aderisce la gruppo liberal-democratico(ALDE), un gruppo molto variegato che si colloca al centro del P.E. e che si e' distinto in materia di politiche del lavoro, politiche sociali, ambientali, per le sue posizioni conservatrici quando non reazionarie.

Questo non viene detto da Grillo.

"Siamo favorevoli alla più ampia privatizzazione delle imprese tuttora sotto il controllo dello Stato ed anche alla vendita del patrimonio immobiliare pubblico, con assoluta esclusione dei beni artistici, monumentali e di valore culturale. Chiediamo una revisione della legislazione in questa materia che riaffermi il valore pubblico del patrimonio culturale italiano e impedisca i rischi di una dispersione di esso."

Questa e' solo una parte del loro programma favorevole alle privatizzazioni anche in materia di sanita' e beni primari come gas, luce ed acqua.

Di questo bisognerebbe parlare invece di fare la solita demagogia su "le persone oneste".


Sm^ Sr^ 17.05.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo dice la parola stessa "Costante Variabile" ovvero CV
poi esiste la "Costante Costante" ovvero CC = stesso valore
esiste la Costante Esogena = CE e la Costante Endogena sempre CE
cosadiceilcorpodegliuomini...........

Karl March 17.05.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Se io fossi Berlusconi, manderei tutti a fanculo.

Me ne fotterei dell'Italia e degli italiani.

Considerando tutti i soldi che ha e l'eta' non vedo il motivo di fare il politico.

Ma d'altra parte esiste anche Murdock.

Ancora piu' vecchio e forse piu' ricco.

Ma ancora gira il mondo ad accumulare denaro.

In non intravedo nessun vantaggio per Berlusconi.

Perche' sta in politica?

Pe non andare in galera?
Potrebbe comprarsi tutto il CSM, non solo i giudici. E comunque potrebbe andare a vivere ovunque nel piu' alto lusso.

Per i soldi?

Ma se non sa nemmeno quanti ne ha!

Per il potere?
Prezzo troppo alto da pagare.

Per le minorenni?
Potrebbe averne a migliaia e nessuno lo saprebbe mai.

Perche' allora?

Quale potra' mai essere il motivo vero?

Forse lo sanno i suoi avversari.

Ma se lo facesse per l'Italia, dico se, se io fossi in lui venderei tutte le televisioni, giornali etc a De Benedetti.

Oppure farei una fondazione, la regalerei agli ialiani e la farei gestire da Travaglio, da Santoro e da Di Pietro

E dopo resterei in politica e vincerei lo stesso tutte le elezioni.

Se io fossi Berlusconi.

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 17.05.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Ocse: stipendi italiani tra i più bassi
Inferiori del 17% a media paesi aderenti

L'Ocse ha pubblicato il rapporto sulla tassazione dei salari, aggiornato al 2008, dal quale emerge che gli italiani incassano ogni anno uno stipendio tra i più bassi nei paesi Ocse.

Con un salario netto di 21.374 dollari, l'Italia si colloca al 23° posto della classifica dei 30 paesi dell'organizzazione di Parigi. Buste paga più pesanti non solo in Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Francia, ma anche Grecia e Spagna. La classifica riguarda il salario netto annuale di un lavoratore senza carichi di famiglia. È calcolato in dollari a parità di potere d'acquisto. Gli italiani guadagnano mediamente il 17% in meno della media Ocse. Salari italiani penalizzati anche se il raffronto viene fatto con la Ue a 15 (27.793 di media) e con la Ue a 19 (24.552).

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

72 persone rappresenteranno l’Italia nel Parlamento europeo. 72 persone che dovrebbero essere scelte come il fior fiore dell’Italia, per la loro capacità di difendere i diritti, i valori, la democrazia. Non si può dire: “Ma le mie candidate sono plurilaureate, cosa per di più cosa non vera e non significativa, quando l’unico motivo per cui sono state scelte è di risultare abbastanza erotiche e seducenti in un book da avanspettacolo che un magnate ha visionato assaggiando spesse le qualità sessuali delle stesse candidate.
Che anche solo si sia potuto pensare questo e che due Ministri dello Stato si siano prestati a favorire questo mercato del bestiame, declassa questo Governo sotto il Terzo Mondo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIULIETTO CHIESA ENTRA COME INDIPENDENTE NEL GRUPPO SOCIALISTA DELPARLAMENTO EUROPEO. (17/05/06)

"Dopo due anni di trascorsi nel Gruppo Liberal Democratico, Giulietto Chiesa aderisce come indipendente al Gruppo Socialista del ParlamentoEuropeo. Come afferma l'europarlamentare: "una collocazione più naturale inconsiderazione del mio passato politico e delle mie posizioni su numerosequestioni cruciali della vita contemporanea". Qui sotto la lettera dicommiato di Giulietto Chiesa indirizzata al Presidente del Gruppo deiLiberal-Democratici, Graham Watson"
QUI IL TESTO DELLA LETTERA.http://www.giuliettochiesa.it/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=290

PERCHE' QUESTO POST? E A CHI E' INDIRIZZATO? Giulietto Chiesa con un atto di coerenza politica, dopo aver militato nel gruppo lberal-democratico del parlamento europeo, da quell'uomo di sinistra quel'e' ha dovuto prendere atto che le ragioni di quella scelta politica,erano ormai incompatibili con la sua coscienza. Lo schieramento liberal-democratico a cui aderisce L' IdV che da questo blog vi stanno chiedendo di votare, perche' e' questo che vi stanno chiedendo di fare, e' il terzo gruppo per numero di voti nel P.E. E' lo stesso gruppo in cui Rutelli e i centristi del P.D. stanno cercandodi traghettare il partito di Franceschini.

Chiunque dentro il blog si consideri anche solamente di sinistra, questo DEVE saperlo e valutarlo.

Sapendo che per sua natura nel P.E. poco contanoi partiti e gli schieramenti a cui appartengono nei loro paesi d'origine,figuriamoci i candidati "indipendenti" di quale autonomia e indipendenzapossano far uso.
Questo bisogna saperlo, bisogna sapere che votando alcuni candidati si va a rafforzare uno schieramento di centro, con tutto quello che ne consegue in termini politici. Questo aspetto e' stato sottaciuto da Grillo e da chi continua a fare solopropaganda pro IdV sul blog, e questo non lo trovo giusto.

Sm^ Sr^ 17.05.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima sono stato di là ...da Di Pietro e ci ho
trovato il Beppe !!

che presentava "kriptonite" al discorso in Sicilia
poi me so sentito anche il comizio di Bologna...

...poi ho cominciato a riflettere -!!!!

...sto Di Pietro...sta prendendo la forma di
------> BERLINGUER...con accenni a MORO!!!

fusse che fusse
CHE LA (P2) SE LE PIGLIA IN DER CULO ?????

OOHHHHH...YESSSSS !!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 17.05.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti i frequentatori del blog!

Passo di quì solo per un saluto veloce, è da un bel pò che non mi faccio sentire.....

Beppe ti ricordo che sono sempre a disposizione, aspettiamo un tuo segnale....

Ciaoo belli... ;-)

C. Z. Commentatore certificato 17.05.09 15:04| 
 |
Rispondi al commento

..quando leggo che in Inghilterra sta succedendo un putiferio politico per una storiellina di rimborsi elettorali gonfiati e penso all'italia mi viene un ghigno isterico difficile da controllare..qui abbiamo fatto il callo a tutto ormai, persino a pedofili, puttanieri, mafiosi, P-duisti e troie che si arrogano il diritto di decidere del nostro futuro..e ci sta bene così. W l'italia

Marco ., Pescara Commentatore certificato 17.05.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACEBOOK CONTRO RAPELAY, IL "GIOCO" DELLO STUPRO: "SI VIETI IN ITALIA"

Facebook si aggiunge alla lista di oppositori, virtuali e non, che chiedono il divieto sul mercato videoludico di Rapelay, il videogame giapponese che "incoraggia" lo stupro di ragazzine. Contro il gioco che simula e «insegna» a molestare, perseguitare, adescare e violentare le proprie vittime è nato su Facebook il gruppo "Mobilitiamoci contro "Rapelay" il gioco dello stupratore" con l'intenzione di far vietare in Italia la circolazione del prodotto.
Si denuncia che "questo genere di prodotti sono altamente diseducativi e pericolosi" "Intendiamo -si legge ancora su Facebook- contattare professionisti di rilievo, mass media e politici di ogni schieramento per chiedergli di attivarsi - come altri paesi civili hanno già fatto - per bandire "Rapelay" anche dal nostro paese».
In America e in Gran Bretagna il titolo è già stato bandito dai siti web. Accese polemiche anche in Spagna, Germania e Irlanda.


La crisi economica è causata dai poveri.

Il povero mangia meno e accumula.

Poi presta i soldi a strozzo.

Poi ricatta i ricchi: o mi dai ancora soldi o mi uccido.

Un buon sistema per superare la crisi potrebbe essere di abolire tra i poveri l'etica.

Un esempio semplice: camminare con le scarpe di pezza, oppure andare nudi quando c'è troppo caldo.

Gli uomini potrebbero sopravvivere all'abolizione
delle abitudini, anche morali?

Che avverrebbe se si tornasse come le scimmie ?

Nulla! poichè l'uomo discende dalla scimmia. Basterebbe operare al cervello tali esemplari ed eviscerare la parte troppo sensibile (entrare nel moralnucleos)

In tal modo l'uomo sarebbe nuovamente come una scimmia, e le farebbe concorrenza. Mangerebbe solo frutta e ogni tanto qualche scimmia di altra razza per far provvista di proteine.

l'entropia sarà uccisa o disconosciuta 17.05.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatevi un giro al "Polo Nord", nella Nuova Terra dei Padrini, da Varese, giu' giu' fino alle Scuderie del Ticino, passando per Golasecca, Busto Arsizio.
Pero', prima, tenetevi o meglio Legatevi i Maroni......
Altrimenti chiedete a chi ha gia' Scritto della Leonessa Mafiosa.....

enrico w., novara Commentatore certificato 17.05.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento

www.antinews.edoammo.it

Tra gli articoli pubblicati di marzo:
"Presentazione liste civiche Firenze 8 marzo"
"Elezioni 2009"
"Testamento biologico"
"Federalismo fiscale"

"De MAGISTRIS e strascichi" di FEBBRAIO E MARZO.

A breve nuovi articoli e nuovo layout

edoardo a., firenze Commentatore certificato 17.05.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

STASERA HOT-SHOW A BELLIZZI (SA): L'UFFICIALESSA PER LE INPARI OPPORTUNITA',MARA CARFREGNA, SARA' OSPITE DEL CANDIDATO SINDACO PINO SALVIOLI! UN PO' DI FICA REGGIMENTALE ANCHE DALLE MIE PARTI,FINALMENTE!

SALVATE QUELLA DONNA! MARA,INTENDO! E' UNA DELLE ORMAI TROPPE SIGNORE STRUMENTALIZZATE DA FRANCESCUSCONI! LA FICA COME ARMA DI DISTRAZIONE DI MASSA,E' UNA DELLE INNOVAZIONI PARA-POLITICHE DELL'IBRIDO DITTATORE DEMOCRATICO D'ITALIA! GUARDATE,LA CARFREGNA LA PREFERIVO ADDIRITTURA SCOSCIATA E SMUTANDATA SU RAI2: MEGLIO "SOUBRETTE" CHE GNOCCA POLITICIZZATA E PLAGIATA! LIBERIAMO,MARA! ERA UNA DONNA,ED ESSENDO STATA TALE MERITA CHE LE VENGA RESTITUITA LA SUA DIGNITA' UMANA! LIBERIAMOLA!

"VOMITARE&SOVVERTIRE"

SognoRosso ., Battipaglia Commentatore certificato 17.05.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' incredibile che dalla presunta superiorità etnica, si arrivi all'errore madornale.

Si parla di vigliaccheria, eppure, ora che parlo
è chiaro quanto sia totale il motivo dell'ignoranza a generare l'equivoco.

Rimango dell'avviso che i leoni sono tali e non ricevono la pensione.

Se qualcuno dice il contrario, è perchè non riesce a capire che un leone ha una buona quantità di energia per sopravvivere.

Dire che l'uomo è intelligente senza quello che si definisce consorzio umano, è lo stesso che sfidare i leoni a mani nude.

C'è ovviamente chi nasce con muscoli bestiali e chi ha un cervello adatto a uccidere pure i leoni.

Non è vero pertanto che vi sia nella natura tale predisposizione geografica.

Forse vi è una predisposizione geografica a predare altrove, dove c'è più abbondanza, ma si sa che chi sperimenta gode ma i cocci sono suoi.

Centro Sicilia.

idrogeno N.A. 1 17.05.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Seriamente:

Qualcuno qui dentro ha una figlia o nipote teenager?
Si è mai preso la briga di verificare cosa combinano esattamente le ragazzotte il sabato sera in giro per pub e discoteche fino alle sei di mattina, dove i minorenni non dovrebbero nemmeno mettere piede ma sono presenti in pianta stabile con sigaretta e Mojito?

Fossi in voi un pensierino ce lo farei, si è sempre convinti che a far danni siano solo i figli degli altri.

Obi Wan Per Hobby 17.05.09 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Cillit BANG, Interspar

ciao a frocio...ma 'ndo cazzo li trovi 'sti nick?...

Orazio Pennacchioni -Roma () Commentatore certificato 17.05.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ILONA STALLER,PROTOVELINA?

La Staller rientrò nella modalità comunicativa tipica del partito radicale:una candidatura destabilizzante, antitetica rispetto al comune sentire della cosiddetta società civile,di antagonismo rispetto all'elettorato medio.
Non fu sicuramente una protovelina.
I radicali hanno operato spesso in questo modo ,basti pensare a Luca Coscioni o ad Enzo Tortora.
L'inoculamento "mignottesco" odierno ha una valenza opposta.
Si candidano "corpe" e "corpi" per aderire al comune sentire , per armonizzare elettore ed eletto.
Per piacere e raccogliere voti.
E' una pura operazione di conformismo culturale.
Mi stupisco ocme molti non siano in grado di vedere questa differenza mostruosa.

Mauro Maggiora, Genova- Centro Storico Commentatore certificato 17.05.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MAFIA NON ESISTE.
La “mafia” è la mentalità meridionale, il sostanziale FALLIMENTO dell’unità garibaldina. A causa delle ENORMI differenze etniche, al limite delle differenze razziali, esistenti tra i vari poli della penisola.
In particolare le popolazioni meridionali non hanno mai pienamente accettato l’unificazione considerando le (sovra)strutture statuali solo come un tramite per ottenere vantaggi economici e legali.
Ecco perché ci sono laggiù i falsi invalidi, perché l’evasione è endemica di quasi ogni tipo di imposta cominciando dal canone rai.
Si spiega così perché dei magistrati facciano uscire di galera per cavilli i mafiosi senza che nei loro confronti vengano presi provvedimenti disciplinari (3).
Il motivo per cui scarseggiano donazioni di sangue e organi.
PERCHE’ SONO TUTTI D’ACCORDO.
Nel sud lo stato è una macabra mascherata per FOTTERE i coglioni del Nord.
E’ così anche per le pensioni.

Quando la Fiat nel 2002 stava per fallire (sembrano passati secoli, o no?) si ventilavano la chiusura di due impianti, uno al Nord e uno al Sud, Arese in Lombardia e di Termini Imerese in Sicilia. Ma alla fine a chiudere i battenti, come sempre avviene, fu solo lo storico stabilimento Alfa Romeo di Milano.
Non basta, solo due anni fa il governo Prodi REGALO’ alla Fiat per l'impianto siculo 250 milioni di euro a FONDO PERDUTO (4).
Pensate che se Termini chiudesse ora la Fiat restituirebbe quei denari ai contribuenti?

Se in Campania la spazzatura si accumula in collinette alte come condomini è semplicemente perché al campano medio PER MOTIVI SOCIOCULTURALI non frega nulla di raccogliere tantomeno differenziare i rifiuti. Il termovalorizzatore di Acerra non funziona e non funzionerà MAI è perché a LORO non importa una cippa che bruci immondizia, tanto quando i mucchi di “monnezza” raggiungeranno il decimo piano, con un provvedimento di “emergenza” lo stato costringerà le regioni padane ad accollarsi la merda partenopea.

Falso Blondet

Allen G., Mordor Commentatore certificato 17.05.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CAMBOGIZZAZIONE DELL'ITALIA

Chiunque abbia avuto la possibilità di soggiornare all'estero negli ultimi tempi e abbia visto la televisione del luogo credo che abbia provato un profondo sconforto.
La rappresentazione della donna offerta dai canali televisivi italiani è riprovevole.
Badate, qui siamo oltre il concetto della presunta liceità di mercificare o meno il proprio corpo.
Siamo oltre la singola scelta della donna.
Siamo oltre la sterile diatriba sul femminismo e sul post-femminismo.
Mi è capitato spesso di parlare con stranieri che rimangono profondamente colpiti dalla sistematica opera di sezionamento del corpo femminile nello schermo,come se si trattasse di quarti di bue.
E' un'operazione culturale,che qualche idiota vuole spacciare come emancipazione .
E' un fenomeno di smantellamento della dignità umana portato avanti con scientificità.
E' un processo di trsformazione della società italiana.
Io la chiamo "cambogizzazione".
Il paese trasformato in un gigantesco bordello .
Luogo di contrattazione di corpi ,anime e dignità.
Donne e uomini entrambi carnefici...

Mauro Maggiora, Genova- Centro Storico Commentatore certificato 17.05.09 14:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In effetti il Parlamento, così come è strutturato ora, sembra più un mercato che un'istituzione seria.
Tra pianisti, franchi tiratori, sotterfugi, accordi sottobanco, ecc. ecc., e dove tutti cercano di spuntare il ricavo migliore... di essere rappresentanti del popolo molti si sono dimenticati.

Il degrado non è di adesso, però.
Il degrado è cominciato quando qualche esagitato ha candidato una pornostar, che altri esagitati hanno eletto (nominalmente!).
E' continuato con transessuali, ideologi del terrorismo, ex terroristi....

Non vedo dunque perchè, se certi uomini (o un tempo tali), e uomini che fino al giorno prima teorizzavano la distruzione di quello Stato da cui si sono fatti manterenere , e donne dichiaratamente libere da inibizioni , hanno potuto risiedere su quegli scranni, si fa tanto scandalo per DONNE che solo la cattiveria indica come appartenenti ad una certa categoria.

Sensible Uno Commentatore certificato 17.05.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Ao',....mavete detto cazzo.....stamo nella mmmmerda piu'assurda (co' 4 emme), e il tg1 come primo servizio, manda in onda lo scudetto dell'Inter....mai ridetto cazzo.....continuate a lamentavve der Berlusca...che cazzo ce frega a noi, mica semo Pasquale......

Orazio Pennacchioni -Roma () Commentatore certificato 17.05.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Siamo noi che dobbiamo scegliere quale donna vogliamo che lo specchio rifletta! Solo noi, non è difficile.
Alina F., Varese
********************************

Straquoto, e aggiungo che continuare a prendersela esclusivamente con la cultura maschilista non serve a un cazzo, anche perchè sono le mamme che inculcano alle loro figlie quel tipo di cultura. sono quele mamme che si sentono veline mancate le principali responsabili del diffondersi di questa cultura...

baste leggere le parole della mamma di noemi:
Papi silvio farà per noemi quello che non ha potuto fare per me...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fede: feci un provino a Noemi
ma la rimandai indietro
Il direttore del Tg4 e la scelta delle «meteorine»: era con la madre. Il suo difetto? La dizione.
Fede ha disobbedito al padrone? Poco credibile.
Ci voleva provare lui? Poco credibile.
Ha preso uno schiaffo dal padrone? Credibile.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento

fai alla fiflia quello che non hai fatto alla mamma
vangelo secondo San Nano.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti voglio bene!

jacopo marocco, spoleto (pg) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Lo psiconano è un grandissimo FROCIONE !

Mafalda Rubini 17.05.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIRMIAMO TUTTI LA PETIZIONE CONTRO LA VIOLAZIONE DEI DIRITTI UMANI PERPETRATA DAL GOVERNO ITALIANO E DALLA LIBIA NEI CONFRONTI DEI POVERI MIGRANTI

http://comeunuomosullaterra.blogspot.com/2008/09/petizione-on-line-on-line-petition.html

Lidia Sambo 17.05.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Un po' pesantuccio, il commento di Grillo (Grillo?, mah) che leggo oggi.

Eppure il sessantenne Grillo dovrebbe ricordare lo slogan "il corpo è mio, e me lo gestisco io", che veniva scandito nelle piazze dalle ragazze del '68 e post.

Non capisco dunque perchè se la prenda tanto perchè qualcuna applica quel detto.

Se a qualcuna piace darla a tutti per fare carriera (e non è certo una cosa
limitata ad una sola parte), saranno fatti suoi?

Se questo è l'unico mezzo che ha, per emergere in una società maschilista e piuttosto retrograda che considera ancora le donne di serie B, saranno fatti suoi?

Se poi alla fine si scopre che quelle donne, giunte in posti di responsabilità, sono valide quanto e più di certi uomini, questi ultimi non dovrebbero far altro che VERGOGNARSI di averle costrette, grazie alla loro gretta mentalità, a comportarsi in un certo modo.

Ci sono molti modi di prostituirsi, e non è detto che quello fisico sia il peggiore.

Sensible Uno Commentatore certificato 17.05.09 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STORIA ANTICA ma non troppo:
----------------------------

da:http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/


Per protesta la comunità afroamericana, guidata dal giovane reverendo Martin Luther King, decise che nessun nero sarebbe più salito sugli autobus di Montgomery, fino a quando non fosse stata cancellata la segregazione razziale.

Il boicottaggio durò 381 giorni. Durante i quali tutti i neri andavano a piedi, oppure in automobili strapiene, oppure in bicicletta, e gli autobus vuoti rimanevano nelle rimesse. Il 19 dicembre 1956 la Corte Suprema degli Usa - su richiesta dei difensori di Rosa Parks, condannata a 10 dollari di multa - dichiarò incostituzionali le leggi della segregazione.

Il giorno dopo Martin Luther King e il reverendo bianco Glen Smith salirono sull’autobus e si sedettero uno di fianco all’altro.

Oggi quell’autobus è in un museo, Rosa Parks sta nel cielo dei giusti, Obama abita alla Casa Bianca, e Matteo Salvini fa il capogruppo della Lega a Milano.

----> APARTHAID ITA-GLIA !!!!!

sono stato in Sud Africa 30 anni fa...c'era l'aparthaid....i ghetti dei neri , i treni riservati, gli autobus anche .

Nel lungo cammino dell'evoluzione delle coscienze
oggi quelle cose non ci sono più !

Però c'era anche altro in quel Sud Africa :
LA MANCANZA DELLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA !!!!!
le leggi razziali o non razziali erano SEVERE CON
TUTTI ....BIANCHI E NERI SENZA DISTINZIONE !!!

---> nell'Aparthaid sudafricano c'era una forma di democrazia che qui è assente da molto tempo !!

STIAMO MESSI MOLTO PEGGIO !!!!

LENIN DI PIETRO, Stalingrado Commentatore certificato 17.05.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRA POCO IL GOVERNO CACCIERà UN DDL SULLA TRATTA DEGLI SCHIAVI E PER LA PROSTITUZIONE MINORILE...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

la destra è sempre stata per la riapertura delle case chiuse
ora va oltre
le riapre direttamente in parlamento
avevo sentito dire che volevano collegare il parlamento all'asilo per favorire le parlamentari donne
ma che volessero trasformare parlamento e governo in bordelli per favorire i signori uomini, francamente mi pare un po' azzardato

...e poi vengono a censurare youtube?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICA DONNA FAMOSA DELLA LEGA NORD è Simona Patrignani, segretaria del gruppo parlamentare della Lega, dipendente chiaramente del Parlamento italiano, perché la loro segretaria la pagano gli italiani mica la Lega, il 2 aprile scorso è stata arrestata a Lugano, mentre tornava dal Brasile assieme al marito Paolo Del Din, con 8 chili di cocaina nella valigia. Chiaramente con il forte appoggio del fido Berlusconi la notizia è stata insabbiata e nessun giornale e nessuna televisione nazionale, privata o pubblica (oggi comunque privata) ha neanche lontanamente segnalato la vicenda. Ma tutti sanno che alla sede della Lega la tensione era alta perché lo scandalo sarebbe stato troppo eclatante.FORSE CHE CI VOLEVA FARE CON LE 200.000 DOSI RICAVATI DALLA PARTITA DI DROGA...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Pellegrini d'Amore, camminatori Viandanti dell'Universo, inciampammo da una Stella a cader in questa Landa.
Nel Volto di una Donna, cerchiamo il Sorriso di Myriam, la Bella che portava il Pane Novello al forno.
Che piu' Levitava, piu' si Moltiplicava.
Questo, il Miracolo che venne a Mostrare.
E a versare il Vino che mai Finisce.
Sparso, dalla Terra si Rialza e fluisce copioso dalla Vigna dei Poveri.
E' la Cena dei Carismi, i Doni che Chiedono, Kantianamente, Imperativi di Passar di mano in Mano, Aperte al Fratello da qualunque Esperienza Venga.
La Mutualita', la Comunita' è negli Animi, non nei Recinti.
Le Svastiche non torneranno a Ruotare.
Il Carro del Sole, non porta la Morte.
Quello, sara' tumulato ad Arcore, nel Mausoleo Atomico.
La Scintilla dell'ApoKalisse giacera' in eterno.
Sepolto da una Donna.
Veronica, suona sempre due Volte......

enrico w., novara Commentatore certificato 17.05.09 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la destra....morto Berlusconi...si scioglierà nel nulla ??!!

Pd Ti auguro di sparire dallla circolazione Te e gli ermellini della Finocchiaro che di sinistra ha solo la Sua figura!!!!!
Evviva l' Italia...dei veri Italiani onesti....per adesso criminalizzati..ovvero fare l'onesto in Italia equivale a metterselo da soli in quel posto...questo è l' insegnamento del nostro imperatore di carta e di spot!!

Camillo B. Commentatore certificato 17.05.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque per La Russa L'ONU NON CONTA UN FICO SECCO

Per Maroni LA COMUNITA' EUROPEA NON CONTA UN FICO SECCO

Per Bossi LA CHIESA NON CONTA UN FICO SECCO

Per Berlusconi LA COSTITUZIONE NON CONTA UN FICO SECCO
Contano solo loro, il bel cesto dei fichi fioroni!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.09 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I sindacalisti non si capacitano dell'odio che gli operai nutrono nei loro confronti! Banda di ipocriti: avete venduto il culo di tutti, fuorchè il vostro, che avete invece provveduto a tenere ben adeso alla poltrona. Col vostro culo dovrebbero farci ciò che Vlad Tepes, alias Dracula, alias l'Impalatore, faceva con quello dei propri nemici...

Stefania M.. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONDAGGIO: TRA I SERVI DEL POPOLO DELLE LIBERTà VIGILATE, CHI SARà IL FORTUNATO O LA FORTUNATA "ADDETTO ALLA PUNTURA DI PAPAVERINA" DA ESEGUIRE SULL'UCCELLO DEL NOEMIBOY, PRIMA DEGLI INCONTRI IN ACCAPPATOIO BIANCO CON LE SUE VELINE MINORENNI?

A - bondi
B - bonaiuti
C - capezzone
D - confalonieri
E - costanzo
F - cicchitto
G - noemi assistita dal padre
H - topogigio ve-ltroni
I - sonia grey
L - facciiiiii
M - vittorio filtro
N - l'esile fe.rara
O - beavis belpietro
P - la sanjust
Q - umilio fido
R - ghedina
S - eunuchina giordania
T - d'alemik
U - l'ottimo gas-parri
V - mara carfcagna
Z - scappa-gnini

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

anni fa parlavo con un amico che mi diceva: "sai perche' la scimmia "uomo" si e' evoluta mentre altri tipi di scimmie no? cioe', perche' certe scimmie non si sono evolute al contrario di noi che siamo partiti per quel processo (non e' che anora possiamo considerarci esseri umani, siamo ancora a meta' strada tra la scimmia e l'"uomo", pero' il processo evolutivo per noi e' indubbiamente scattato). guarda le scimmie, la loro mente e' cascata in un "loop" dal quale non riesce ad uscire, sono sempre li' che si cipollano da soli o a vicenda i genitali. il loro pensiero e' sempre li', fottere, farsi fottere e mangiare. piu' su del loro ombelico non riescono ad andare".
puo' sembrare un pensiero sempliciotto, ma e' cosi'. l'energia sessuale ha un grande potere liberatorio, di affetti e salutare se gestito bene, ma puo' anche essere distruttiva se se ne abusa. puo' fermare un processo evolutivo individuale o di specie, o addirittura far regredire le persone. come invece puoi' accelerare il processo evolutivo se viene ben gestita.
e questo e' quello che, in particolare oggi, sta succedendo, viene usato il sesso come oppio dei popoli.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 17.05.09 13:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E' incredibile anche l'impegno e il coraggio di quest'altra donna, Rosaria Capacchione, giornalista de "Il mattino" di Napoli...

http://www.articolo21.info/notizia.php?id=6373

Viola del pensiero Commentatore certificato 17.05.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

mafiaset occupa piazza san carlo a torino per spiegare come funziona un decoder terrestre...gli operai FIAT manifestano per mantenere il posto di lavoro...FIGLI DI PUTTANA TUTTI GLI OPERAI E IMPIEGATI CHE VOTANO BE BO FI

luigi losi Commentatore certificato 17.05.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento

DICHIARAZIONI DI GRILLO A FIRENZE IERI.

«Oggi gli operai della Fiat hanno buttato giù dal palco e preso a cinghiate un sindacalista che non è neppure tra i peggiori, Gianni Rinaldini;

avrebbero dovuto prendere a cinghiate non lui ma l'ad della Fiat Sergio Marchionne»:

«E' Marchionne da buttare di sotto - ha aggiunto - non i sindacati.

In due anni ha fatto colare a picco il valore delle azioni Fiat e, nello stesso tempo, ha aumentato a dismisura il debito della società che amministra».

Destra e sinistra sono il partito unico del cemento.

«Destra e sinistra sono lo stesso partito, il partito unico del cemento, degli inceneritori, del petrolio - ha detto Grillo -

La democrazia non c'è più e i cittadini non contano più niente: se qualcuno volesse andare a filmare i lavori pubblici del proprio consiglio comunale, succederebbe ciò che è accaduto già a Firenze ad uno dei nostri:

con qualche scusa verrebbe buttato fuori e, nel frattempo, i sindaci si giocano i soldi dei cittadini in Borsa con i derivati.

E' l'ora di dire basta e di mandare a casa tutti questi politici».
------------------------------------------

Io invece penso che inizia la fine di una casta potente.

Saranno Cobas, Padani pendolari, metalmeccanici Campani, cassaintegrati Siciliani , una cosa è certa:

La fine ingloriosa dei sindacati che hanno sempre spartito la torta con il potere politico

con incarichi superpagati da Enti, aziende a partecipazione statale, consigli di amministrazione, collegi sindacali,

presidenze e vicepresidenze, con la doverosa sistemazione dei loro rampolli e poi per la loro avidità anche lo scranno della politica che va dall'incarico a Sindaco,

al deputato o senatore e se va male un incarico da boiarda-manager in una municipalizzata.

Cicerone diceva: ciascuno è fabbro del proprio destino e Rinaldini con tutta la sua organizzazione, lo è.


Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 17.05.09 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Il mafioso di Arcore è arrivato al capolinea.
La famigghia se è riunita per decidere una nuova strategia.
Il vecchio trombatore finirà in un pilone dell' alta velocità.
E intanto i suoi sgherri starnazzano come delle galline in calore per ritagliarsi un posticino al caldo.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO SITO di INFORMAZIONE

www.antinews.edoammo.it

Sono già disponibili gli articoli di febbraio e i primi articoli di MAGGIO.
STASERA 17MAGGIO NUOVO LAYOUT E NUOVI ARTICOLI
VISITA E DIFFONDI

edoardo a., firenze Commentatore certificato 17.05.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Senza “L’IMPERATORE” il “MARCHIO NON TIRA”.

“L’IMPERATORE” sceglie di evitare le piazze, non giova all’immagine.

Scatta il caos nel PDL, “TUTTI CONTRO TUTTI”

Marcello Dell'Utri:
“Io e i miei circoli non faremo campagna elettorale per il PDL”

Bondi invita Fini a rimanere “ENTRO CERTI LIMITI” nell'esprimere opinioni all'interno del partito altrimenti si rischia.

Paolo R. Commentatore certificato 17.05.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Non si poteva esprimere meglio lo status attuale del marketing sessuale imperante nei massmedia.
Le donne dovrebbero ribellarsi a tale fenomeno di mercificazione.
Esattamente come secoli fa, quando le stesse venivano vendute al mercato degli schiavi, le televisioni sono diventate la piazza principale dove le bellezze si concedono al miglior offerente.
Alla faccia del libero mercato !
Alle bestie esaminano i denti...chissà a queste ninfette cosa esamineranno ? ;-D

Cristiano Palleschi 17.05.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Ovunque sia stato ho dato suggerimenti per un mondo migliore, finora senza successo.
In una scuola di inglese per stranieri, a Bedford, un giorno è uscito il compitino: che uso vorresti che fosse fatto di Buckingham palace. Io proposi che lì fosse riunita la più bella e intelligente, che a quell’età sono la stessa cosa, gioventù inglese, e i migliori professori, per farne una sede per studenti universitari in campo scientifico.
Perché in Italia, dove pure abbiamo la Normale di Pisa, anche se è del tutto insufficiente, attualmente il sogno delle ragazze è diventato quello di fare le veline?
Ho paura che il governo Berlusconi si stia cullando sugli allori per il solo fatto che capisce alcune cose dove la sinistra ha un blocco mentale a causa dei suoi pregiudizi.
Come fa a non capire il disastro culturale che provocano le trasmissioni televisive idiote, e non fa un po’di pulizia?
Come possiamo accettare di perdere la preziosa risorsa della nostra gioventù.

Catello Monaco, Olbia Commentatore certificato 17.05.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanno sempre più schifo!!
Io leggo quotidianomondiale.it ci sono gli articoli dei giornali esteri tradotti in italiano. Almeno lì silvio non ci arriva!

giouseppe bencini 17.05.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Il MATTO se ne è andato a Mosca dal compagno comunista ex capo KGB per farsi una scopata lontno dalle WEBCAM...

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 17.05.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

una volta si chiamavano segretarie ora veline domani gelatine

luigi losi Commentatore certificato 17.05.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

E' tanto anche il business che ruota attorno a questa figura femminile.La donna data in pasto al pubblico, oltre a mercificare sè stessa reclamizza a più non posso.
E' " mannequin" che non vuol dire " modella" ma manichino. Viene usata come appendiabiti firmati, portagioielli, maschera per pasticciare con ogni tipo di cosmetico. Ti deve invoglire ad acquistare prodotti alimentari di ogni genere e tipo, meglio se di multinazionali, ti deve trasmettere l'idea che sei antica e che devi spendere i tuoi risparmi per rifarti il seno o le labbra (chè sarebbe anche ora!).
Siamo noi che dobbiamo scegliere quale donna vogliamo che lo specchio rifletta! Solo noi, non è difficile.

Alina F., Varese Commentatore certificato 17.05.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

LA SUDDITANZA PSICOLOGICA AD UNA PARTE POLITICA
E' SUPERIORE PERSINO ALLA SOLIDARIETA' TRA DONNE!

Ci sono nel blog decine e decine di bloggers donne.

Nessuna di loro ha azzardato nemmeno un piccolo distinguo al post di Grillo sulle donne o "veline" che siano.

Io sono l'unico, e sono un uomo, che si e' schierato dalla parte delle donne senza se e senza ma.

Che i miei post in difesa delle donne abbiano incontrato l'approvazione di molti bloggisti, e specialmente di bloggisti donne, e' indubbio, visto che non ci sono sottocommenti.

Ma dato che io, non essendo schierato per nessuno, vengo tacciato di berlusconismo, allora
chi e' d'accordo con alcuni miei post lo esprime con il "silenzio".

Altrimenti qualcuno, magari da Parigi, potrebbe gridare al tradimento!

E' comunque vergognoso che le donne del blog subiscano passivamente questa analisi sulle donne, o veline, chiaramente sciovinistica e discriminatoria.

Continuate cosi' ma poi non lamentatevi se in politica ci sono poche donne, di cui la maggior parte considerate puttane, cosi' come sono poche nei consigli di amministrazione, nelle banche, e in tutti i posti di potere.

Ed inoltre non lamentatevi dell'assioma:

donna bella = donna imbecille.

donna sensuale = donna puttana.

Addirittura una bloggista donna sostiene che e' "naturale" che ci sia differenza tra un uomo ed una donna.

A parte la differenza del sesso, non capisco quale altra differenza ci possa essere!

Graziano G., Montecatini Terme Commentatore certificato 17.05.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa che più mi indigna è che di fronte alle battuttacce schifose del nano sulle veline
"Scusate se non ho portato le veline"
"Non ho fatto tardi perchè ero con le veline"
"Veline si ma purchè maggiorenni"
"Se avete bisogno di belle donne sapete a chi rivolgervi"
Non una ,e dico una, che abbia avuto uno straccio di dignità
Zitte zitte zitte zitte
A corte dell'imperatore e nessun sussulto di benchèminima DIGNITA'
VERGOGNATEVI PURE VOI

roberta ., forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 12:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Il ministro “LA RUSSA” ha detto: “L'ALTO COMMISSARIATO PER I RIFUGIATI NON CONTA UN FICO SECCO”.

“STALIN” ha detto: “IL VATICANO QUANTE DIVISIONI CORAZZATE HA”.

“STALIN” e lo stalinismo sono morti e sepolti, “IL VATICANO” è ancora al suo posto da 2000 anni.

Paolo R. Commentatore certificato 17.05.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=qN3kC_4xURA

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento

adottiamo una zolla adottiamo una pianta adottiamo un seme abbandoniamo tutti i modelli di questa destra impronunciabile

luigi losi Commentatore certificato 17.05.09 12:24| 
 |
Rispondi al commento

L'ultimo rigo restera',per sempre, fortunatamente un Enigma.
Nella Radice, Madonna, la mia Donna, Signora, un piccolo lume.
La Castellana del Cuore, la Tiranna d'Amore, dove la sua Schiavitu'non colmera' mai la nostra Arsura.
Sorgente, si fa Pazzo ruscello, fiume, Mare, Oceano, di Grazia.
Fresca, Chiara gia' d'Assisi.
Vergine gia' fall'Anima.
Poi, la Violenza , si ferma al Corpo, Violentato.
Letizia, Casta, avra' ancor Valenza.
A dispetto dell'Oro delle Catene del Verro, che legatola a doppio Giro per Inanellar le Perle, non Raddoppia il Vero.
Verro, con tacchi a Spillo e Parrucca di Faina, Bestia rimane.
A Grugnir dall'Abisso, con o senza Rossetto.
Barak l'aveva compreso....
Il basso impero, non ha piu' Cornelia, a mostrar Gioielli, ma Veronica.
La donna dell'uomo del Ponte, dove poseranno passerelle per gustare l'Amaro del Montenegro, le Frittelle di Mani(c)oca, gli aranCini....
Stenderanno le mutande Sporche, tra un Bocchino e l'Altro a Bandiera, le Sorelle.....
Edith Stein, dalla Fenomenologia di Husserl, accese il Fuoco del Vero e rischiaro' l'Europa nella notte di Hitler.
Veronica, nel Piccolo.......
Ecco, sprazzi di Luce: queste son le Donne: come gia' su queste Pagine si Manifesta......Abbagliante!

enrico w., novara Commentatore certificato 17.05.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Uno diventa politico
per aiutare l’umanita´
o per non deludere
le aspettative degli elettori
non voglio sapere
i nomi dei vostri spacciatori
o delle droghe che usate
riciclate dai sequestri dei finanzieri
o delle puttane che scopate
di nascosto dalle vostre signore
annaffiandole con champagne
i corpi nudi di squallore
in lussuose alcove
o dei vostri gigolo´che succhiano
slinguando le vostre putride fighe
sculacciandovi con violenti colpi
sulle natiche
riempiendo le vostre frustrate vite
spruzzate di naftalina
per carita´
nessuno si permette
di entrare nelle vostre vite private
smembrando le viscere dei particolari
vorrei solo sapere
come cazzo avete fatto
ad avere tutto
quello che possedete
dimostratelo mostrate i testamenti
le eredita´ricevute
sono cosi´ingenuo
che a volte penso
che siete piu´sporchi
di quelli che rubano
l’acqua ai poveri
lasciandoli morire
di sete e disperazione
non riesco a capire
o faccio finta di non capire
che siete nati
tutti benestanti
e non avete nessun
bisogno di fotterci…

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 12:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS.Nel 2120 di lui,ancora vivo,scriveranno...@@


PoverScilvio BerlusOne nacque nel 1936,da un bancario "amico di Sindona" e da una signora "quasi nobile".Trascorre,come altri pochi "infanti",un'infanzia felice e antiKomunista.La madre,per renderlo davvero felice,sì faceva accompagnare da PoverScilvio alle numerose cene di gala (tele tope e altro) alle quali veniva invitata.
Le signore presenti alle cene notarono subito le sue straordinarie capacità.Già a 9 anni é PoverScilvio il vero protagonista dei ricevimenti organizzati dall'aristocrazia milanese e dai vari banchieri d'assalto "tipo Sindona o Calvi".

PoverScilvio,oltre ad aver ereditato la bellezza della madre,sa cantare.Canta con l'amico Fedel Confa le canzoni più in voga con una predisposizione ai chanchonnier francaises,che ambedue scambiano per franchising intimo.

Inoltre recita dei suoi scritti sulla libertà di fregare tutti.Per recitare questi scritti imita il suo attore preferito:"Valentino Rubirosa".I suoi scritti saranno applauditi e condivisi dalla plebe e dalle persone appartenenti alla "jet society".

Già a 13 anni,complice un fisico aitante munito di un pene straordinariamente sviluppato,comincia ad essere ammirato dalle donne.Gli inviti a bere un tè pomeridiano(Non ostante il té sia considerato,nel mondo intero,la bevanda della purificazione) non sì contano.
PoverScilvio BerlusOne diventa l'amante di quasi tutta l'alta borghesia "aristocratica padan padaGna".

A 15 anni PoverScilvio,a differenza di Fedel Confa,vanta migliaia e migliaia di conquiste amorose...Un sondaggio del 1969,ordinato dalle televioni già FEDElizzate,evidenziò che PoverScilvio aveva trombato(facendole risorgere)ben 500.000 donne.Alla luce di ciò decise che negli anni 90 avrebbe potuto "ficcarsi" in politica.PoverScilvio così fece.
Nel 1994,fu incaricato di formare il "1° governo berlusKazz" dal presidente Scalfaro,un italiano non ancora del tutto trombato.
........................
Cam.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 17.05.09 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo cominciare a pensare ad una manifestazione nel cuore dell'Europa. L'anomalia italiana va respinta e si deve richiedere esplicitamente che questo governo se ne vada a casa.
Chiedere non avrà degli efeti pratici immediati, ma avrà un alto valore simbolico. Significherà che è stata superata la linea di confine della legalità e della decenza in maniera irreversibile, creando una frattura fra una parte di società e l'altra.
Pensiamoci, l'Europa non è poi così lontana.


che schifo le mura delle città sono tappezzate con facce di delinquenti che promettono ancora invece di stare chiusi nelle carceri...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 11:56|