Lettera a una velina

Il corpo delle donne
(7:09)
cavalli2.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Cara velina, aspirante velina, meteorina, letteronza,
non hai ancora un book? Non conosci Fede? Papi non ti ha parlato del tuo futuro alla Camera? Come ministro del Turismo o delle Pari Opportunità? Chi l'avrebbe detto che il tuo corpo, la tua bellezza ti avrebbero innalzato al vertice della Nazione? Dai calendari per camionisti ai banchi del Parlamento. Sei stata sdoganata. Moana Pozzi oggi sarebbe ministro della Difesa e Cicciolina presidente della Repubblica. Il futuro ti aspetta. Il tuo seno si gonfierà insieme alle tue labbra, respingenti e canotto. E' un trend positivo. I richiami sessuali valgono più di una laurea in ingegneria. Vanno valorizzati, sono il passaporto per la tua carriera.
I tuoi genitori, per fortuna, non sono più quelli di una volta. Se possono ti danno una mano. Ti aiutano. Ti presentano alle persone giuste, ti introducono. Ti accompagnano, se minorenne, da signori autorevoli. Un po' avanti con gli anni. Vengono con te solo la prima volta per conoscerli e ringraziarli della tua apparizione a culo scoperto in televisione. Le volte successive si fidano. Viagra, Cialis e iniezioni di papaverina sul prepuzio fanno miracoli anche per gli over 70.
In Parlamento, o meglio nel Califfato, troverai altre come te insieme a eunuchi e papponi. Sarà una dura competizione, come in tutti gli harem che si rispettano. Se conserverai la tua carica sarà a caro prezzo. Rimanere la favorita è un continuo lavoro di relazioni, anche intime. A Roma, postribolo politico del mondo, ci sono mille opportunità. Se i posti da ministro e da deputato sono occupati, potrai diventare segretaria particolare, accompagnatrice, portavoce.
Ieri, le veline si chiamavano in un altro modo. Il più gentile era "donnina allegra". Oggi il sesso è un dono, una preziosa opportunità. Le televisioni sono il primo sponsor del sesso e del corpo femminile. Puttana non si potrà più dire, sarà considerato un'offesa alle operatrici del settore. Non avrà più senso, cosa vuol dire, infatti, oggi la parola puttana? Nulla. E cosa vuol dire, ancora, la parola donna?" Beppe Grillo

Ps. L'Associazione "Amici Di Beppe Grillo" organizza a Roma domenica 17 maggio dalle 9 alle 18 a Villa Pamphili la quinta giornata di raccolta firme per ampliare la raccolta differenziata porta a porta in tutto il Comune di Roma (Campagna "Non bruciamoci il futuro").

Postato il 16 Maggio 2009 alle 14:32 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1333) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: velina

Commenti piu' votati


Jeans, maglietta a fiorellini, scarpe di spago, golfino in cotone lungo. Niente trucco. Capelli sciolti con addosso la giornata trascorsa a parlare in altre due città e pensiero fisso a tre piccoletti a casa, a molte centinaia di chilometri.

Così l'altra sera Sonia Alfano è arrivata a Vittorio Veneto. Con una collaboratrice, in macchina, da sole. Senza scorta, senza luci spettacolari.

E ha salutato tutti quelli che la volevano conoscere, dando a tutti una parola a volte seria, a volte scherzosa.
Ha inchiodato nelle sedie la platea con parole che sapevano di dolori ancora vivi nella pelle, di vita dura passata a combattere ciò che le istituzioni non pensano neppure di cominciare a combattere.

LE DONNE sono queste.

E sono queste donne che possono rappresentare altre DONNE che portano avanti la propria esistenza dandosi completamente alla famiglia ed al lavoro. Che non delegano a qualcun altro il tempo per i figli, perchè impegnate dal chirurgo estetico, dal parrucchiere, dall'estetista o dalla vacanza da sola per "combattere il trascorre del tempo" in qualche beauty farm.

Quelle che citi tu Beppe non vengono tenute in considerazione neppure dalla massa che ha votato l'omino. Quella massa se le sono ritrovate la, ma ormai...... che fare?

Ormai si lascia fare. Si lascia che il tutto si disfi da solo. Perchè prima o poi, i conti li devi presentare e con tanta carenza di intelletto sicuramente quei conti non torneranno.

Buon pomeriggio blog.

VIVA SONIA ALFANO. UNA DONNA.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 15:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 92)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER LA SERIE: STAVAMO MEGLIO QUANDO STAVAMO PEGGIO...

Come era bello quando, a prenderti per il (_o_) nella politica, cerano quelli che i politici lo facevano almeno di professione....oggi, bisogna sopportare anche queste quattro sgallettate che, solo per averla data alle persone giuste, sì sono trasformate in men che non si dica, da semplici ballerine veline o da una qualunque saltimbanca qualsiasi, ad onorevole con il solito atteggiamento spocchioso ed arrogante da donna visuuta......

Ora per carità, io non ho niente di personale contro le donne che fanno politica ma, quando vedo e sento parlare in tv, queste belle signorine molto giovani che, fino a qualche anno prima, s'occupavano di tutt'alltro... che "con i loro RIDICOLI giri di parole" vogliono far credere agl'Italiani di essere in quel determinato posto solo ed esclusivamente perchè avevano le doti peculiari necessarie per occuparlo.... MI SENTO VERAMENTE UMILIATO E PRESO PER IL (_O_) IN UNA MANIERA VERGOGNOSA!!


E poi la Carfagna ha pure il coraggio di lamentarsi perchè, quando va in giro, dice che sente la gente che gli fa i soliti commentini stupidi E GLI RIDONO ALLE SPALLE....CAZZO MA NON TI SARAI CHIESTA QUALCHE VOLTA IL PERCHE'??

p.s: Caro ministro Carfagna, se non s'offende, glielo lo direi io il perchè: PERCHE' COME MINISTRO DELLE PARI OPPORTUNITA', LEI, NON E' ASSOLUTAMENTE CREDIBILE ED E' ANCHE RIDICOLA!!


..ecco il perchè!!


daniele alfieto, milano Commentatore certificato 17.05.09 01:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 66)
 |
Rispondi al commento

LE DICHIARAZIONI DI ELIO LETIZIA

L'unica dichiarazione di Elio Letizia è quella fiscale.
Com'è possibile che uno faccia la bella vita da capo rione camorrista, con collanone da mezzo chilo d'oro e autista personale con un reddito di 12 mila euro annui?
Miracolo a Casoria?
Sfruttamento della prositituzione?
Guardia di Finanza, sveglia!!

Mauro Maggiora, Genova- Centro Storico Commentatore certificato 16.05.09 16:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 64)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi dimettiti, sei la vergogna nazionale !!!

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 17:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 55)
 |
Rispondi al commento

Lo stesso infatti fanno gli uomini, tronisti, puttanieri, baciapile, leccaculo.
Di pompini ne avranno fatti anche loro - reali o metaforici - e pensare che non hanno neppure lo svantaggio di essere scelti sulla base del loro aspetto fisico.
Semmai sono selezionati sulla base del loro rampantismo, del cinismo, spesso della mancanza assoluta di dignità.
Trovo moltissimi uomini che stanno in parlamento osceni nel senso più brutto del termine. Eppure per nessuno di loro ci si infervora e a nessuno di loro si dedica altrettanta attenzione.

Insomma, e concludo, non sono zoccole le donne, sono dei pezzi di merda gli uomini. E spero di essere stata chiara.


FEMMINISMO A SUD

L'AVEVO GIA' POSTATO MA OGGI CALZA A PENNELLO...
E' PER LA PAR CONDICIO!!!

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 17:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donna debole
La donna è debole ; intanto ancora una volta retaggio atavico gli piace l'uomo non arrendevole , un po' il duro della situazione che non deve chiedere mai , non quello che gli dà e fà tutto , la annoia e lo vede come debolezza. Non lo dico io , ma una donna... famosa psicologa.
Se pensate che solo dal 1996 la donna è considerata UN ESSERE UMANO.

nON STO SCHERZANDO , solo nel 1996 lo stupro è stato considerato un delitto alla persona , prima era un offesa ...e prima te la cavavi a volte senza galera.

Perchè il delitto d'onore ? Con una scusa facevi fuori la mogle ( tanto qui' sul blog non mi legge.....) e avevi una montagna di attenuanti .

SOLO AL 5 AGOSTO DEL 1981 sono state abrogate queste norme.

Si è persa nella storia che ci ha dato donne illustri ....( Montalcini , Margherita Hack , la stessa Susanna Agnelli morta da pochi giorni ecc ).
Sul lavoro le donne sono discriminate , guadagnano meno e solo nel settore della magistratura sono in maggioranza e considerate.

Ora la iattura piu' grande che RISCHIA DI CANCELLARE i piccoli passi avanti .....non è solo la donna oggetto , non è solo il trionfo della lolita , zoccola , è IL BARATRO CHE UCCIDE I GIOVANI E LE GIOVANISSIME CON DEI VALORI DI MERDA .....basati sul narcisismo , bellezza volgare per emergere ....
Ieri ogni deputato aveva come status symbol la cocaina e la puttana .....chiedete ai direttori di Hotel a Roma ; oggi è piu' comodo farle entrare direttamente in parlamento .
Gran parte delle donne DEL PDL vengono dal mondo delle curve , poppe e scollature ...meglio se bionde ..trionfano i calendari della Carfagna ..o agli esordi della sexy inviata Brambilla....
da Gabriella Carlucci ...rifatta da capo a piedi .
In una trasmissione della 7 la Carlucci sosteneva che è normale piacere e sopratutto piacersi....Margherita Hack con un sorriso..gli ricordo' che la donna deve essere apprezzata per la testa , per quello che dice mentre parla , invece cosi' si guardano le forme .

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 15:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Piano Ragazzuole,
non spingete verrete tutte esaminate e
impollinate.

Non sprecate anni e sudore
nello studio ,sui libri chinate.
Non sprecate tempo ad allenar la mente
ad evolvere il pensiero
ad informarvi

Tranquille,estetista e palestra
saranno il vostro viver quotidiano
siete nate oggi ma il detto è antico:

" Tira piu' un pelo di figa in salita
che un carro di Buoi in Discesa !"

La storia è vecchia ,la conosciamo tutte
ma è contro questa logica di vecchi bavosi
in milioni e milioni e ancor milioni
(nel tempo oramai lontano) DONNE hanno lottato.

E DONNE ancora continuano a lottare
contro queste logiche che Voi alimentate .

Tina Lagostena Bassi e tutte quelle donne
che hanno lottato e pagato per far valere
le loro menti
si rivoltano nella tomba .
Le Vive sono Disgustate !

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 16:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento

*****************BUONA SERA *********************
Al blog.....e a tutte le belle signore.

Qualcuno prima ha scritto sul blog che il pastore tedesco s'è scansato una rogna con questo viaggio in medio oriente cioè quella di non dire la sua sulle attenzioni del cavaliere alla minorenne(ricordo la frequentazione da molto prima dei fatidici 18 anni).
E' risaputo invece che i vertici vaticani hanno studiato in tutti i modi una forma per dire al premier che il rapporto con una minore va contro ogni regola del vivere decente, ma poi qualcuno molto in alto ha detto:Lasciate perdere quello è uno scostumato, non se la tiene, se gli diciamo che andare con le minorenni è peccato mortale quello è capace di rispondere" SENTI CHI PARLA!! "
E così finisce che avanza ancora nei sodaggi che si fa da se.
Non dite niente tanto la cosa sfumerà come è successo per noi, nessuno o quasi parla più dei preti pedofili, vedrete, gli italiani in fondo sono dei bonaccioni quando si tratta di perdonare i potenti, è con la povera gente che invece l'italia diventa un paese integerrimo ed ossequioso di ogni legge, anche le più merdose.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 16.05.09 23:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SAN SUU KYI

questa e' una donna!!!!

ROBERTO GUADAGNI, carrara Commentatore certificato 16.05.09 18:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

loro con le zoccole?

noi con gli zoccoli!


(prepararsi,pleae)

nan (onzo) Commentatore certificato 16.05.09 14:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA A UNA VELINA.

GRILLO SI RIVOLGE A VOI DONNE PERCHE' E' COSCENTE DEL FATTO CHE SIETE VOI LA VERA FORZA DI OGGI!

Siete la maggioranza della popolazione,la maggior parte del mercato è indizzato a voi,guardate le pubblicità e vedrete che siete voi al centro dei consumi.

Vorrei vedervi al Governo in pari misura degli uomini,altro che inciuci vari,piuttosto a capelli,ma mai in combriccola,ogni decisione sarebbe frutto di equilibrio,con due strilli mettereste in riga quel branco di mezze seghe dei politici!

Noi maschi siamo "esseri inferiori",ci basta poco per squagliarci appresso ad una donna,tacchi alti gonne corte e poppe al vento e,non capiamo più nulla.

Finita la parte puramente fisica cosa rimane dopo???

Nulla,per questo quelli che fanno i gradassi perchè ricchi e potenti cambiano spesso l'oggetto del divertimento,ma che caxxo di vita è questa?

Cosa ce ne facciamo di uomini o donne che non sanno relazionarsi per costruire un mondo migliore?

Cosa ce ne facciamo di uomini e donne che sanno solo votarsi al denaro e al potere?

Diamoci una bella ridimensionata e cerchiamo di capire che uomo e donna sono una cosa sola e uguale.

LA DONNA NON DEVE FARE L'UOMO,MA LA DONNA!!!

AGLI UOMINI PIACETE UN TUTTI I MODI,CHE SIATE ALTE O BASSE,BIONDE O MORE,MAGRE O GRASSE,TETTONE O TETTINE,CON LABBRA CARNOSE O NORMALI!!!

NON VI ROVINATE L'ESISTENZA PER PIACERE A CHI NON SA APPREZZARE LE VERE VIRTU' DI UNA DONNA!!!

Se dovete lottare per qualcosa fate in modo di essere al comando del paese in ugual misura degli uomini!

E' proprio vero,come diceva il mio caro amico Vinicio:

IL MONDO E' DEI FROCI!!!

[Frocio è chi lo fa per soldi e non per amore,gli altri sono tutti normali!!!]

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

"Esseri inferiori" significa che subiamo molto il vostro fascino,ma siamo uguali ricordatelo!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 15:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HANNO CREATO LA SCHIERA DELLE FINTE DONNE,

DALLA BELLEZZA DI PLASTICA,IL CERVELLO FOSSILIZZATO, L'ANIMA DORMIENTE, IL SESSO DA RIVENDITA

POICHE' LA SOCIETA' DEGLI UOMINI MEDIOCRI NON E' IN GRADO DI SOSTENERE DI PIU', DI MEGLIO.

GLI PIACE VINCERE FACILE.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 16:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAH!
INSOMMA...
MI PARE DI CAPIRE
CHE LA DONNA E' STATA, E' E SEMPRE SARA' MALTRATTATA!

Dalla donna schiava, alla donna strega, alla donna buona solo da maritare che non doveva essere istruita, alla donna che doveva essere istruita e non doveva metter su famiglia, alla donna che contemporaneamente deve esser buona madre e donna in carriera...


Per quel che riguarda la donna e la politica invece...
beh..la politica ormai è solo espressione di potere...
ecco perché usa la donna oggetto, meglio se giovane...la vera pedofilia infatti non è solo desiderio del corpo giovanile, bensì esercizio di potere su una persona soggiogabile....

Viola del pensiero Commentatore certificato 16.05.09 15:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La madre di Noemi invece ripropone la versione del Berlusconi che "ama stare a contatto con la gente" e che per questo è venuto in contatto "anche con loro". "Spero - ha aggiunto la signora Palumbo in Letizia, un fugace passato in alcune televisioni private - che Berlusconi, che io ho conosciuto negli anni Ottanta, si prenderà cura di Noemi e riuscirà a dare a mia figlia la carriera che io non sono riuscita ad avere".
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Questi più parlano e più si capisce che è una squallida storia di troie e troiette,con una bella spruzzata di camorra ,che non guasta mai!!!

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 16.05.09 23:26| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

già, che triste realtà.
Le prostitute lungo le strade hanno PIU' DIGNITA' di queste puttanelle da quattro soldi che ci ritroviamo a capo della nazione.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 16.05.09 16:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

La cosa che più mi indigna è che di fronte alle battuttacce schifose del nano sulle veline
"Scusate se non ho portato le veline"
"Non ho fatto tardi perchè ero con le veline"
"Veline si ma purchè maggiorenni"
"Se avete bisogno di belle donne sapete a chi rivolgervi"
Non una ,e dico una, che abbia avuto uno straccio di dignità
Zitte zitte zitte zitte
A corte dell'imperatore e nessun sussulto di benchèminima DIGNITA'
VERGOGNATEVI PURE VOI

roberta ., forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 12:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

I nani, è leggendario, si dice siano dotati... ho i miei dubbi, ma se tanto dice anche De Andrè, crediamoci. Tornando alle cose serie e non meschine come meschino è l'uomo che ci governa, parolaio sciocco capace solo di vuota retorica, oggi gli operai FIAT si sono mossi a Torino. Era ora. E sarebbe ora che assaltassero il parlamento e linciassero governo e parlamentari... ho visto che le hanno suonate anche a qualche furbo sindacalista. Già, alcuni sindacalisti hanno fatto peggio dei peggior sfruttatori di carne umana e di famiglie. Si sono subdolamente infiltrati ai vertici delle fabbriche, quindi si sono accordati sotto banco con i padroni e hanno venduto, come Giuda, la gente per un posto comodo e pochi denari. VERGOGNA!!! Speriamo che si torni alla sinergia studenti-lavoratori, che i giovani si sveglino perchè hanno tagliato loro il futuro e che taglino le palle a questi 4 idioti che ci governano. E cazzo!!!!

Pietro Torre Commentatore certificato 16.05.09 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno dei frutti più avvelenati di questi 15 anni di tv berluscona è sicuramente la comparsa familiare, amichevole, del CHIRURGO ESTETICO.
Ha preso ormai il posto del medico di famiglia... Ricordo CON ORRORE, qualche tempo fa, uno di questi paraculi in camice bianco (dalla Lambertucci, se ricordo bene), che armeggiava con la massima naturalezza siringhe e siringhine con le quali donne più stronze di loro si iniettano di tutto sottopelle per gonfiarsi. Diceva: "Vedete come è facile? Basta una punturina...". Così Berlusconi HA FOTTUTO NEL CERVELLO un intero popolo, non con Fede, Ferrara o l'anticomunismo...

Il Batacchio 16.05.09 17:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

FORZA GASPARRI FORZA LA RUSSA ORGANIZZATE UN COMIZIO DAVANTI AI CANCELLI FIAT SE PORTATE ANCHE IL NANO IL VOSTRO 76% VI FARA (la) FESTA... LA GENTE VI AMA E PER NATALE VI VUOLE METTERE SULL'ALBERO... APPESI!!!

aniello r., milano Commentatore certificato 17.05.09 18:00| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Tg5 del mattino: a parte il calcio e il ciclismo e due fatti di cronaca nera, l’unica notizia che è stata data riguarda lo Sri Lanka.
Il presidente impresentabile ha reso l’Italia non raccontabile.
Splendido esempio di come sarà, dopo il SI’, l’Italia di Berlusconi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.09 08:01| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Non credo sia una questione di genere, ma di individui spregevoli, equamente distribuiti, che una società malata ed in crisi di valori ha eletto a modelli da imitare, anzichè espellerli come esempi riprovevoli.

Stefania M.. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 15:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Uno diventa politico
per aiutare l’umanita´
o per non deludere
le aspettative degli elettori
non voglio sapere
i nomi dei vostri spacciatori
o delle droghe che usate
riciclate dai sequestri dei finanzieri
o delle puttane che scopate
di nascosto dalle vostre signore
annaffiandole con champagne
i corpi nudi di squallore
in lussuose alcove
o dei vostri gigolo´che succhiano
slinguando le vostre putride fighe
sculacciandovi con violenti colpi
sulle natiche
riempiendo le vostre frustrate vite
spruzzate di naftalina
per carita´
nessuno si permette
di entrare nelle vostre vite private
smembrando le viscere dei particolari
vorrei solo sapere
come cazzo avete fatto
ad avere tutto
quello che possedete
dimostratelo mostrate i testamenti
le eredita´ricevute
sono cosi´ingenuo
che a volte penso
che siete piu´sporchi
di quelli che rubano
l’acqua ai poveri
lasciandoli morire
di sete e disperazione
non riesco a capire
o faccio finta di non capire
che siete nati
tutti benestanti
e non avete nessun
bisogno di fotterci…

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 12:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento


Sonia Alfano è un’anomalia.

Non è figlia di una regione siciliana maledetta: mafia,
favoritismi clientelari,
ruffiani,
preti,
analfabetisno,
ignoranza,
bigottismo,
furbi,
disonesti,
arretratezza in tutti i settori,
incompetenza,
pigrizia,
lassismo,
menefreghismo assoluto,
schiavitù,
servilismo,
PAURA!

Sonia Alfano potrà mai contrastare da sola tali lupi famelici? Non solo la classe dirigente ma tutto il tessuto sociale e una Chiesa Peccatrice e connivente è stata da sempre un serbatoio di voti, soprattuttto per i nuovi Governanti Cattolici Democristiani, Osservanti SOPRATUTTO DEI NOVE COMANDAMENTI, IL DECIMO "NON RUBARE" LO HANNO DEPENNATO ORAMAI DA TEMPO.

Sonia Alfano siamo solo all’inizio in un percorso di fatica...

Angelo Renda, Ribera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 18:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dalle ingiuriose quote rosa alla meritopompinocratja il passo è stato breve.
la domanda ora è: come si fa ad accelerare il transito dalla sede del califfato a una fossa comune dove giacciano tutti gli attori co-autori di questo postribolo di paese?
io un'idea ce l'avrei, e ovviamente non è incruenta.

e poi a guardare come vanno le cose, come evolvono i costumi e come si sviliscono le tradizioni nella nostra fumeria d'oppio (con tutto il rispetto per le fumerie d'oppio) vien voglia di immergersi nella cultura talebana, senz'altro apportatrice di valori e ideali ben più alti e nobilitanti.
ma, si sa, l'indole delle "democrazie evolute" come usano auto appellarsi, e in primis dei nostri "rappresentanti" che di quel termine si riempiono la bocca, è di divulgare e diffondere i valori della nostra cultura, gli esempi di civiltà ivi coltivati salvo che, qualora i popoli refrattari a essere soggiogati da modelli che non gli appartengono dovessero persino porre un ostacolo a tali buone intenzioni, introdursi presso di loro con carri armati, mine anti-uomo e pallottole a misura di bambina tredicenne.
la nostra civiltà occidentale è un vero e proprio puttanaio...direi un "canagliato".
e il nostro schizo-premier, coi suoi compagni di merende, ci tiene molto a detenerne il primato.
ma noi italiani, se sopportiamo così a lungo, pur bofonchiando e starnazzando di quando in quando, deve essere perchè, fondamentalmente, siamo fatti a immagine e somiglianza di questa iconografia di quel "potere de noantri" che tanto ci attizza E SOSTANZIALMENTE CI SOLLAZZA.
pertanto il primo elemento dell'insieme che manderei volentieri a fare in CULO, o meglio ancora a puttane, è proprio il popolo italiano.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 16.05.09 15:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

C'è certa gente in parlamento, che le puttane di regime non sfigurano.

Prendiamone atto.

Allora o si cambia l'aggettivo "onorevole" riferito ai parlamentari, o se ne cambia il significato.

Nuovo Zingarelli

Onorevole: dicesi di persona che per meriti sessuali o per spiccata tendenza all'illegalità o al servilismo, viene inserito in una lista di destinatari di un lauto stipendio di stato, con relativa e quasi immediata pensione.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 19:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

OT (ma quasi in tema, parlando di porci.....)

Influenza suina e "Fronte del Porco": il racket degli antivirali.
Che fine ha fatto l'influenza del porco? Ecco l'aggiornamento dell'OMS a ieri. Da non credere!!! in Tutto il mondo, 7.520 "casi" in 34 paesi. Togliendo i 2.446 "casi" in Messico, ci sono 5074 casi in 33 paesi (grosso modo, 150 casi per nazione. In altri circa 200 paesi non c'è nemmeno un "caso". La mortalità è, come si sa, molto inferiore a quella di qualsiasi normale influenza invernale. Big Pharma ha ormai venduto i suoi fantastiliardi di antivirus in tutto il mondo, e adesso sta facendo il tentativo di spiegare che il virus potrebbe subire delle mutazioni. In tal caso, dovremo buttar via i nostri 40 milioni di dosi, e comprare l'ultimo modello. Per la felicità della signora Nonsocosa in Sacconi, Direttora di Farmindustria. Riportiamo i numeri ufficiale (fonte "World Health Organization"). Esilaranti...

http://iltafano.typepad.com/il_tafano/

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 19:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta in Kuwait,ci saranno 4 donne in Parlamento.
Nel paese il diritto di voto alle donne risale solamente al 2005, ma deputate di sesso femminile non ne erano mai state elette.

[…] Fra le elette, laureate in università americane, c'è l'ex-ministro della Sanità, Massuma al Mubarak, la prima donna ad assumere la responsabilità di un dicastero kuwaitiano nel 2005.
"E' una vittoria per le donne del Kuwait e una vittoria per la democrazia kuwaitiana. E' un balzo in avanti", ha commentato Aseel al Awadhi, professoressa di filosofia.
La donna ha 40 anni, ha un dottorato dell'università del Texas ed è professoressa di Scienze politiche all'Università del Kuwait.
Ha annunciato di voler concentrare la propria azione in Parlamento su economia, sanità, educazione e diritti delle donne.
Le altre sono l'attivista per i diritti delle donne Rola Dashti e l'insegnante di pedagogia Salwa al-Jassar. […]

E senza manco avere il patentino da velina, canterina, ballerina ecc.

L’articolo su
http://www.repubblica.it/2009/05/sezioni/esteri/kuwait-donne/kuwait-donne/kuwait-donne.html

Silvanetta P. Commentatore certificato 17.05.09 18:39| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono preoccupato. Quanti posti siamo sotto la Birmania??

xxxxxxxxxxxxxxxxxxx

però siamo campioni del mondo di calcio|

Allen G., Mordor Commentatore certificato 16.05.09 21:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Devo ancora elaborare il mio voto per il referendum.
Sto considerando che se voto SI c'è un pro : la Lega potrebbe restare isolata, e non è poco.
Il contro è che ad una prossima votazione berlusconi , se così restano le cose , avrebbe da solo la maggioranza assoluta.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 16.05.09 18:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

il percorso è stato lungo e tutti ci siamo prodigati a dimostrare che siamo solo un agglomerato di molecole; che oltre la materia non c'è nulla!

sancho . 17.05.09 17:56|
---------------------------

Ciao, Sancho.
Io credo, al contrario, che questa deriva nasca proprio dall'aver negato la nostra componente corporea, fisica. Dall'avergli tolto importanza, valore, ed averla ridotta a cosa di poco conto, da poter barattare, quasi che il mercimonio di un corpo non comprometta la nostra integrità, perchè ciò che conta davvero è altro.
Vendo il mio corpo, che è solo un agglomerato di molecole, appunto, materia. Nella nostra società si è perso completamente il valore della materia, la sua cura, l'attenzione. Tutto è visto in funzione di un'utilità: cosumo, scambio, vendita. Niente sembra più avere valore in sè e per sè.

Buon pomeriggio
Annamaria


l'emiro Berlusc-oni dice che il peggio è passato hahahahahaha abbiamo perso il 6% del Pil in sei mesi...ma come fanno a votarlo? dimenticavo, chi lo vota è peggiore di lui.

Stefano Fiocchi (the machinist) Commentatore certificato 17.05.09 11:45| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Donne!!|Pensate che voi o la vostra pargola meritiate molto di più di ciò che potrebbe offrirvi un onest'uomo e non sapete cosa fare? Da oggi c'è "Pappy": sì, Pappy, il simpatico pappone a grandezza quasi naturale che sa cantare, raccontare le barzellette e telefonare ai dirigenti RAI; con "Pappy" la scalata al successo è assicurata!! (per le prime 100 clienti in regalo una simpatica collanina della collezione "Bunga-Bunga" by Damiani .Giochino sconsigliato alle minori di diciotto anni).

harry haller Commentatore certificato 17.05.09 18:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

anni fa parlavo con un amico che mi diceva: "sai perche' la scimmia "uomo" si e' evoluta mentre altri tipi di scimmie no? cioe', perche' certe scimmie non si sono evolute al contrario di noi che siamo partiti per quel processo (non e' che anora possiamo considerarci esseri umani, siamo ancora a meta' strada tra la scimmia e l'"uomo", pero' il processo evolutivo per noi e' indubbiamente scattato). guarda le scimmie, la loro mente e' cascata in un "loop" dal quale non riesce ad uscire, sono sempre li' che si cipollano da soli o a vicenda i genitali. il loro pensiero e' sempre li', fottere, farsi fottere e mangiare. piu' su del loro ombelico non riescono ad andare".
puo' sembrare un pensiero sempliciotto, ma e' cosi'. l'energia sessuale ha un grande potere liberatorio, di affetti e salutare se gestito bene, ma puo' anche essere distruttiva se se ne abusa. puo' fermare un processo evolutivo individuale o di specie, o addirittura far regredire le persone. come invece puoi' accelerare il processo evolutivo se viene ben gestita.
e questo e' quello che, in particolare oggi, sta succedendo, viene usato il sesso come oppio dei popoli.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 17.05.09 13:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non fai propaganda per nessuno?
Beh..allora attacca qualche volta anche la cricca che è al governo .............se ti riesce ad essere masochista.

Aldo F., napoli

E allora secondo te cosa dovrei fare, commentare un post vagamente maschilista, dicendo e ripetendo come troppi fanno, quanto sia cattivo Berlusconi? Fallo tu! Io non devo dimostrare niente, non ho bisogno di voti, e di consensi raccattati con frasette ad effetto.

Le mie posizioni politiche credo qualcuno le conosca sul blog,e non credo siano in discussione.

E se permettete parlo di cio' che piu' mi sembra interessante ed aggrada.

Rispondete nel merito piuttosto, non ne siete capaci? allora non sottocommentate a cazzo di cane, non insultate, non etichettate.

Tu mi parli di masochismo? lo sai che votando per l'IdV andrai ad ingrossare le fila del gruppo liberal-democratico in Europa? Per te potra' essere congeniale, niente da ridide, ma magari per qualcuno no. Parla di questo se vuoi parlare con me.

Lo sai quali sono le politiche che persegue questo gruppo? No? Informati! Poi ne riparliamo.

La verita' e' che non sapete argomentare nel merito, se vi si toglie l'odio viscerale per Berlusconi e' finito tutto il vostro argomentare politico, come Di Pietro daltronde. Un gran bla, bla su Berlusconi poi vota con la lega per il federalismo fiscale, poi salva il progetto sul ponte, poi vota contro la commissione per il G8. Poi vi trascina in un gruppo parlamentare liberale.

Parla di questo se vuoi parlare con me altrimenti pippa. Sono stata chiara?

Sm^ Sr^ 17.05.09 18:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CAMBOGIZZAZIONE DELL'ITALIA

Chiunque abbia avuto la possibilità di soggiornare all'estero negli ultimi tempi e abbia visto la televisione del luogo credo che abbia provato un profondo sconforto.
La rappresentazione della donna offerta dai canali televisivi italiani è riprovevole.
Badate, qui siamo oltre il concetto della presunta liceità di mercificare o meno il proprio corpo.
Siamo oltre la singola scelta della donna.
Siamo oltre la sterile diatriba sul femminismo e sul post-femminismo.
Mi è capitato spesso di parlare con stranieri che rimangono profondamente colpiti dalla sistematica opera di sezionamento del corpo femminile nello schermo,come se si trattasse di quarti di bue.
E' un'operazione culturale,che qualche idiota vuole spacciare come emancipazione .
E' un fenomeno di smantellamento della dignità umana portato avanti con scientificità.
E' un processo di trsformazione della società italiana.
Io la chiamo "cambogizzazione".
Il paese trasformato in un gigantesco bordello .
Luogo di contrattazione di corpi ,anime e dignità.
Donne e uomini entrambi carnefici...

Mauro Maggiora, Genova- Centro Storico Commentatore certificato 17.05.09 14:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nano è un presidente del cazzo, in tutti i sensi.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 23:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GENESI DELLA MIGNOTTOCRAZIA

Vedo che va per la maggiore la tesi secondo cui la genesi mignottocratica sarebbe da situare nel tempo delle provocazioni radicali.
Molti storiografi da osteria,quelli che abbondano su Libero e Il Giornale ad esempio ,si agitano urlando "E cosa ne dite della Ilona Staller in parlamento?"
Lo sostengono anche alcuni del blog, Sancho ad esempio.
Per me è solo un'ulteriore prova della miseria intellettuale e della totale incapacità di interpretare i fatti e la loro valenza politica ,propria dei giornalai nazionali.
Che definirei affetti da "analfabetismo funzionale", anzi "organico-funzionale".
La provocazione dei radicali ebbe un suo significato perchè fu un fatto unico, esclusivo,dirompente .
Criticabile, ma esclusivo.
Non fu la codificazione di una norma , di un modus operandi,non fu qualcosa di convenzionale.
La batteria da "mignotte di allevamento" di oggi è tutt'altra cosa.
E' conformismo, appiattimento, misero mercimonio di carne da prassi.
E' un acritico e volgare gioco al ribasso, una "cambogizzazione" del paese.
Il parlamento e il consesso politico come una bidonville fondata sul baratto fisico .

P.S.:a scanso di equivoci: per me la mignottocrazia riguarda donne e uomini,indistintamente...

Mauro Maggiora, Genova- Centro Storico Commentatore certificato 17.05.09 01:16| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bello il documentario delle donne...Mi ricorda un documentario sulle galline australiane,pure quelle in via di estinzione.Commovente.

Alessandro Magno 16.05.09 23:16| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

peppe grillo polarizza i giovani alternando sana politica con ammaliante comicità....

beppe può parlare per ore...senza annoiare perchè ha capito che si può essere seri pur scherzando...

alcuni di voi hanno scambiato il blog per un consultorio familiare :

beppe...aiutaci
beppe ..sei la nostra vita
beppe..il cane ha cacato sul tappeto
beppe...mia figlia pesa 90kg e vuol fare la velina..

...altri pensano di risultare fascinosi con i copia/incolla dai quotidiani....

..altri confezionano virtuosismi pensando di offrire saggi di politica economica....bah !

..un giovane che inciampa su questo blog...da cosa dovrebbe rimanere affascinato ?

non sarebbe il caso di offrire al lettore ...nostri piccoli scorci di vita vissuta...se pur in chiave ironica....che lascino comprendere la "temperatura" politica di cui si è vittime ?

sapere come gira la vita nelle varie città...darebbe una visione d'insieme..si presterebbe a confronti più aderenti alla realtà quotidiana di tutti....

riflettiamo : se beppe grillo si piangesse addosso come fate voi...avrebbe tanto successo ?

volete che tanti giovani abbraccino questo movimento politico alternativo ?

sforzatevi di sognare a colori ! se continuate a piagniucolare tutti i giorni...i ragazzi hanno un motivo in più per spegnere il pc ed andarsi a fare una canna !!!!

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 17.05.09 18:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero!

Non ci sono più le donne di una volta.
Non ci sono più gli uomini di una volta.
Non ci sono più le menti di una volta.
Non ci sono più le scuole di una volta.
Non ci sono più gli onesti di una volta.
Non ci sono più i genitori di una volta.
NOn ci sono più i nonni di una volta.
Non ci sono più...................

Non è che è cambiato qualcosa nella società?
E di chi sarà la colpa?

Non prendiamocela solo con le donne "oggetto", prendiamocela soprattutto con gli uomini che le hanno costrette a diventare tali.

Sono secoli che la donna viene considerata come oggetto, come "cosa", e che si batte per avere riconosciuti i diritti fondamentali di ogni essere umano senza essere ascoltata..........

Se oggi avessimo più donne in parlamento, se avessimo dato alla donna la possibilità di fare carriera come e quanto gli uomini, forse questo fenomeno non si sarebbe verificato.

Mettiamoci una mano sulla coscienza e rispondiamo alla domanda. "quanta possibilità ha una donna qualsiasi, colta ma brutta, di competere con un uomo?"

Io rispondo pressocchè nulla.

Se un uomo va con più donne è un "maschio", se la donna va con più uomini è una "prostituta"!

E' questa la differenza fondamentale tra un uomo ed una donna.

Tra qualche centinaio d'anni, quando si sarà raggiunta, finalmente, una parità "vera" tra uomo e donna, questo fenomeno di decadenza dei costumi cesserà. Sarà naturale tutto sia per l'uomo che per la donna, sia in tema di frequentazioni che in termini di carriera e di politica.

In medio stat virtus, ogni tendenza per l'uno o per l'altro verso crea discrepanze e, quindi, fenomeni di esagerazioni contrarie alla logica.

Meditiamo sugli errori commessi e prendiamocela con chi ha la colpa di aver messo in moto questo fenomeno perverso.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.09 18:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Il Papa in Terrasanta è stato sontuoso. Non ha avuto timori reverenziali di fronte all'arroganza degli israeliani che pretendevano che dicesse ciò che faceva comodo a loro. Ha detto chiaramente che i palestinesi hanno diritto a un proprio Stato sovrano, con confini certi e che il muro costruito dagli israeliani deve essere abbattuto.
Ha detto che il popolo palestinese, come qualunque altro popolo, ha diritto a costruire una famiglia, ad avere una casa, un lavoro e l'assistenza sanitaria. E' un grande Papa, la Storia gliene darà conto.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.09 00:17| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me questo e' un post che ti potevi risparmiare.
non o capito chi vuoi colpire con quei discorsi.
Ti devi scegliere meglio i collaboratori che scrivono per te i post.
saluti David

david bertini 16.05.09 14:51| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori