Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Dissociazioni e accaloramenti


tg1grillosenato.jpg
Le senatrici dell'Italia dei Valori si dissociano dall'iniziativa di querela nei miei confronti annunciata da alcune loro colleghe. Se, giustamente, loro non si sono sentite attaccate dalle parole che ho pronunciato in Commissione, c'è da chiedersi perché l'aver denunciato la presenza di "qualche zoccola" in Parlamento ha suscitato reazioni accalorate da parte di qualche "signora".

12 Giu 2009, 16:41 | Scrivi | Commenti (339) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

nn si sono evidentemente punte....al contrario delle loro colleghe..
Occhio Bebbe, che le vere prostitute d'italia di potrebbero uerelare x essere state paragonate a gente come la mussolini..la carfagna...la brambilla...ahahahha!

Santo Iaria, Reggio Calabria Commentatore certificato 22.06.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi abbiamo oltrepassato il limite dell'assurdità!!!!!!Ogni giorno c'è qualche notizia negativa o qualcosa per cui mi vergogno di essere italiano....se questa immondizia(zoccole, mafiosi, condannati....) ci governa è colpa anche nostra, di tutti gli italiani che votano queste merde e si disinteressano totalmente di ciò che accade intorno a loro quotidianamente........NON CE LA FACCIO PIU!!!!

marco V. 19.06.09 02:20| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare all'onorevole Mussolini che in qualità di parlamentare italiana si permise di dire pubblicamente in televisione "meglio fascista che frocio". La disonorevole Mussolini che siede nel nostro parlamento e che dovrebbe tutelare l'intera cittadinanza italiana (eterosessuale e non) ora si permette di sindacare su parole dette da un libero cittadino che non è stato eletto dal popolo in propria rappresentanza e che da essi non percepisce alcuno stipendio. Disonorevole Mussolini, se è meglio essere fascisti che froci, allora meglio essere zoccole che parlamentari e non si deve sentire offesa.
FUORI LA MUSSOLINI DAL PARLAMENTO ITALIANO PER APOLOGIA AL FASCISMO E PER NON RAPPRESENTATIVITA' DELLA CITTADINANZA ITALIANA TUTTA. AIUTATEMI AFFINCHE' PERSONE INDEGNE COME LEI VENGANO SOLLEVATE DALLA LORO CARICA PUBBLICA ED ESPULSE DAL PARLAMENTO.
Grazie

gabriele mazzei 17.06.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento

gli ultimi 30 anni ci hanno portato a una situazione comica, viamo in un pradosso continuo...
la verità è menzogna e viceversa.... ci fanno credere quello che vogliono.
IO MI SONO ROTTO I COGLIONI
Non ci sono più i valori di una volta ma c'è sempre la speranza...
Gli esseri umani tirano fuori il meglio solo quando sono costretti, in situazioni difficili... in particolare noi italiani....
perciò io CREDO in un futuro migliore
( e poi ... non c'e l'ha mica insegnato ken shiro?) :-))))

Emilio Q., corbetta Commentatore certificato 16.06.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli ultimi 30 anni ci hanno portato a una situazione comica, viamo in un pradsso contnuo...
la verità è menzogna e viceversa.... ci fanno credere quello che vogliono.
IO MI SONO ROTTO I COGLIONI

Emilio Q., corbetta Commentatore certificato 16.06.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento

caro alfonso negri
secondo me, se non hai capito cio' che intendeva dire grillo, caro negri,poche parole, sei un gran coglione!

Paolo Deta Commentatore certificato 16.06.09 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Ripostiamo visto che grillomoscio lo ha cancellato

COMUNICATO N.1 AGLI IMPASTICCATI DEL BLOG

Constatato il contenuto dei vari posts che configurano un divertentissimo Festival delle Zoccole,mi son permessa di invitare altre due zoccole che si occuperanno dei diversi tipi di allucinazioni,anche perchè devo pur lavorare e non posso rispondere a tutti.Saluti a grillomoscio.

zoccola mary
zoccola pinky
zoccola sonia

mary m. Commentatore certificato 15.06.09 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo sono una donna orgogliosa di esserlo e non mi vergogno e non mi indigno che tu abbia chiamato "zoccola" alcune elette del Parlamento o del Senato. Si dovrebbero scandalizzare che anni di battaglie delle nosre mamme o delle nostre nonne sono state buttate letteralmente al vento! Siamo donne oltre alle gambe c'é di più recita una canzone di qualche anno fa ma sembra che non sia più così.Ci hanno detto che dovevamo studiare, leggere, essere al passo con i tempi perchè se eravamo brave potevamo proclamare a gran voce il nostro orgoglio femminile. Ora il modello in auge,l'esempio per tutte noi deve essere il velinismo, meglio se la protagonista è muta e compiacente. Alle nostre elette il fatto che la donna venga ogni giorno mortificata proprio nel suo essere sembra non importare assolutamente! Le pari opportunità non devono essere solo un ministero! Poi se si sono offese perchè le hai chiamate "zoccole" perchè non si sono offese quando lo psiconano ha chiamato nello stesso modo una sua ministra!

cecilia p., fara novarese Commentatore certificato 15.06.09 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che zoccole parlanti sono ste qua?!A proposito,ci sono pure delle zoccole e dei eterosessuali drogati in quella cloaca li,vero?

stefano bonifazzi 15.06.09 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao grande zoccola, devi morire devi morire

Francesco G., saviano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un applauso alle senatrici dell'Italia dei Valori perchè pur appartenendo al gentil sesso hanno messo i loro valori davanti alle strumentalizzazioni della destra.
Peccato per le senatrici del PD:
hanno perso un'altra occasione per spiegare ai cittadini la loro posizione nei confronti della LEGGE ELETTORALE PORCATA.

Sopra destra e sinistra Commentatore certificato 15.06.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono daccordo SOLO sul fatto che quando si fa^ satira si puo^ anche dire una parolaccia ..ma quando si fa^ politica ..bisogna contenersi..perche questi sanno dove attaccarsi..! hanno preso l'insulto come messaggio e hanno buttato a mare tutto il resto..ed era questo il loro scopo.! allora???.. visto con chi abbiamo a che fare se si vogliono cambiare le cose bisogna usare gli stessi metodi e lo stesso linguaggio..! quando entri sul campo di battaglia devi usare gli stessi strumenti dell'avversario se vuoi vincere..!

Rita M., Acqui Terme AL Commentatore certificato 15.06.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO FANNO ..!! si attaccano ai cavilli pur di non vedere STRAVOLGONO IL SIGNIFICATO DELLE PAROLE..degli altri ..per non prendersi le loro responsabilita^ cosa ci azzeccava tutta sta rabbia da parte della mussolini..!! MA NON PRENDETECI PER IL SEDERE PER PIACERE..E CHE SIA CHIARO SE UNA DONNA SI SENTE OFFESA E^ PERCHE HA DELLE COLPE... CIOE^ LA COSCIENZA SPORCA..! NON ERA CERTO INDIRIZZATA AD ALCUNA SPECIFICA DONNA LA...^ZOCCOLA ^ DI BEPPE.!! E^ CHE SIETE LI CHE VI BALLA LA PAURA DI PERDERE LA POLTRONA E VI ATTACCATE A UNA FALSA MORALE CHE OGGI COME OGGI NON ESISTE PIU^ .OGGI MI SA CHE C^E^ IN ATTO UN SI SALVI CHI PUO^ ..ALTRO CHE ISTITUZIONI VI SIETE DIMENTICATI DEL POPOLIO CHE VI HA MESSO LI^ VI SIETE DIMENTICATI CHE SIETE PAGATI FIOR DI MILIONI ..PER MERITO NOSTRO..!! FATE MENZIONE DI CIO^..E NON ANDATE PER VIE TRAVERSE..!! FORSE VI VERGOGNATE????? VISTO I RISULTATI.! AVETE RAGIONE.!!..

Rita M., Acqui Terme AL Commentatore certificato 15.06.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
questa Italia dei controsensi mi turba leggermente.
Ma dove eravate quando la sinistra candidava e dava incarichi istituzionali a TERRORISTI e travestiti? Ma conoscete la storia delle grandi signore... dell'ex partito comunista?
Insultare dei deputati regolarmente eletti vuol dire insultare parte del popolo votante che sicuramente definirete stupidi si sa!(46%)
Scusate,ma i "soldini" che Santoro e company hanno ricevuto da Berlusconi li hanno dati in beneficenza? Ma... le amichette che partecipano ai suoi programmi sono sicuramente ragazze serie solo perche' sono di sinistra? Mi auguro che di ingenui, invasati e facilmente condizionabili ce ne siano sempre meno.
E' proprio vero che Berlusconi da lavoro a tanta gente...!
Ciao, Andrea

andrea sardu 15.06.09 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho inventato io che; "LA VERITA' OFFENDE". Hi

ivan IV Commentatore certificato 15.06.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento

grillomoscio,ti ricordo che son in arretrato di un paio di posts,non fai bella figura con i tuoi impasticcati se mi censuri.


la tua zoccola mary

mary m. Commentatore certificato 15.06.09 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ehi grillomoscio,parlami un po' dei fatti e non di pezzi di carta o dei vaffanculo in piazza,di emilio fido o di ferrara.Queste son solo noccioline che dai in pasto agli allucinati del blog perchè si sfoghino un po'.Avanti,parlami di fatti.Uno c'è di sicuro,l'estratto conto aumentato.A proposito di soldi,non è che stai vendendo il gregge al pastore di montenero?

tua per sempre zoccola mary

mary m. Commentatore certificato 15.06.09 00:55| 
 |
Rispondi al commento

Dispiace vedere una donna intelligente come ritengo essere la Mussolini arrabbiarsi immolarsi in difesa delle donne offese da Beppe nel suo intervento, dispiace perchè semmai il succo il senso dell' intervento era rivolto proprio ad elogiare quelle donne che con il proprio lavoro e sacrificio riescono ad ottenere consensi in un parlamento al maschile come il NS. e non come fanno certe che vanno a letto con qualcuno per ottenere il posto come certe zoccole appunto.

domenico baldelli 15.06.09 00:39| 
 |
Rispondi al commento

mha è strano che chi vuole essere pluralista poi non pubblica i dissensi complimenti ho capito come fiunziona il tuo blog

luca ubaldi Commentatore certificato 14.06.09 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Belle le ZOCCOLE!Belle le ZOCCOLE!....Se avessero il coraggio di essere le ZOCCOLE che sono sai quanti SORCI nel parlamento potrebbero fregare!!!!!!!!ZOCCOLE SVEGLIATEVI!...

Valeria Sebastiano Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente da fare,grillomoscio continua a censurare i posts,alla faccia delle stronzate che va dicendo su chi lo censura.Chi è il tuo maestro,emilio fido? Di che minchia ti lamenti allora?Nietzsche avrebbe detto: “Non resta altro mezzo per rimettere in onore la politica, si devono come prima cosa impiccare i moralisti",ma per te è troppo onore.Basta tirare la catena.

mary m. Commentatore certificato 14.06.09 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è questo di cui dovrebbero parlare???
Come politici dovrebbero essre abituati agli insulti (come i calciatori) e invece tutto il problema è se grillo ha detto "qualche" zoccola??? A sto punto mi viene da pensare che si siano fatte tutte un bel esame di coscienza e obbiettivamente si siano sentite chiemate in cause!! Più di quante ce ne immaginavamo forse!

Simone Panebianco 14.06.09 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah,chiamarlo parlamento è una bestemmia!!!per me è una specie di grande discarica tossiconociva,altro che pm 10....

enea regis 14.06.09 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scriviamo tutti sulle bancanote : dimettetevi ladri e zoccole

Bina R., Castell'Arquato Commentatore certificato 14.06.09 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,
ho visto e sentito solo ora il tuo intervento alla commissione affari costituzionali e ti devo dire una cosa spassionatamente: sei un bischero! come si dice in Toscana, perché hai voluto infilare quelle battute sulle zoccole e sullo psiconano che hanno, ma guarda un pò, dato modo ai soliti noti di puntare il dito sul folklore dimenticando i contenuti.
Questo è un errore molto grave di tattica che ha fatto certamente godere Umilio Fido e tutta la banda dei leccaculi perché così hanno potuto ergersi a difensori della moralità e del rispetto delle istituzioni.
Una cosa sono i comizi una cosa sono le audizioni. Bisogna batterli suil loro terreno senza dargli spazio di fuga. Pensaci per la prossima volta.

Beppe M., Tripoli Commentatore certificato 14.06.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mussolini ha assolutamente ragione,lei è abituata alla dialettica dello psicopedofilo..che disolito tratta le donne come merce di scambio x il sollazzo dei suoi ospiti.dopotutto conta d+ la parola zoccole....invece dello schifo e dello scempio descritto a chiare lettere dal grande BEPPE.
vi prego di farmi sapere cosa possiamo fare x difenderci,io x adesso ho solo voglia di scappare da questo schifo prima ke sia troppo tardi.

alessandro bonomelli 14.06.09 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zoccola è chi la zoccola fa.

(1)La Mussolini...da che pulpito arriva la predica!
...forse,da come si vendono,era meglio chiamarle puttane politiche.
(2)Considero la Concia (assieme alla masochista portatrice di cilicio Binetti)e chi la vede come loro donne represse che non fanno altro che affossare ancora di più il PDmenoelle...avanti così!
Le donne parlamentari intelligenti e ONESTE sanno bene che Grillo non le ha prese in causa.

moreno leardini 14.06.09 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Coda di paglia?????forse qualke parlamentare donna avrebbe dovuto avere due palle così e dire ke è vero ke ci sono delle zoccole in parlamento..e loro di indignano perchè grillo ha detto la santa verità che in parlamento c'è QUALCHE zoccola e poi non si vergognano quando si picchiano in parlamento o si urlano contro peggio degli animali e i ragazzini a casa ke vedono queste immagini!!!ma x favore!! fate solo ridere!!!!

Michela M. Commentatore certificato 14.06.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe sono anni che ti seguo è la tua e mia verità fa male a chi non ha la coscienza pulita non ti curar di loro guarda e passa oltre sei un fenomeno continua cosi io ti ammirerò sempre grazia


....ma di cosa si scandalizzano??? Non e' forse stato Berlusconi alla convention che ha sancito la nascita del PDL a Roma, chiamando la Ministro Meloni, pare abbia affermato (vedi video) ..."Dove e' la ZOCCOLA ?????
vai Beppe....la rivoluzione e' cominciata !!
grazie

cinzia pasi 14.06.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Le zoccole sono gandi donne però il problema piu grosso è stare con loro perche:

A)tutti ti prendono per un pappone anche se non sei

B)Non trombi mai perchè la zoccola o è stanca perchè ha trombato troppo o è incazzata perchè non c'era lavoro.

C) le malattie a scoparla senza

In definitiva mi rifaccio alle sante parole di maometto di non sposare mai una zoccola professionista.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 14.06.09 05:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa, vado un attimo fuori dal tema "Zoccole" ben sapendo che è ancora tutto da sviscerare, volevo aggiornarvi sui rimborsi elettorali qualora vi fosse sfuggito. Alla fine destra e sinistra si sono accordati, rimborsi solo ai partiti che superano il 4%. In un primo tempo avevano deciso che bastava il 2% poi hanno alzato la soglia, anche per i rimborsi elettorali, al 4%.
Ma la cosa che ha fatto dire a Veltroni: "abbiamo finalmente fatto una cosa di comune accordo", è questa: ciò che non verrà più corrisposto ai partitini (quelli che superano il 2% ma non il 4%)se lo spartiscono lo stesso! La cifra in questione è notevole e la reputerei un furto. Per ogni cittadino non dico votante ma maggiorenne ogni partito percepisce più di 5 euro a testa.
Nei sottocommenti inserirò indirizzo per maggiori chiarimenti.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 14.06.09 02:03| 
 |
Rispondi al commento

eh sì,è la terza volta che posto,ma grillomoscio mi censura.Ti da fastidio,vero!Vuoi sentire solo quello che ti piace!Che cazzo parli di libertà e tutte le tue stronzate,sei come l'altro nano,anzi peggio perchè hai sempre il dito alzato.Ma va in mona,grillomoscio.Non ti dico vaffanculo,è troppo onore,con te basta tirare la catena.bye


la tua zoccola mary

mary m. Commentatore certificato 13.06.09 23:03| 
 |
Rispondi al commento

che fai grillomoscio,mi censuri,pagliaccione?


la tua zoccola mary

mary m. Commentatore certificato 13.06.09 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la Mussolini non era opinionista de IL GRANDE BORDELLO 9? Neanche si ricordano che mestiere fanno ste parlamentari!

elvy b., new york Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ,come possono certe donne scandalizzarsi per la parola zoccola,quando nelle televisioni italiane vengono mostrate continuamente culi ,tette,e altro denigrando l'essere donna,a una giornalista un parlamentare di forza italia hà detto che è una gnocca senza testa te lo ricordi? Perchè in parlamento non si indignano di questo e Fede in onda a retequattro dica di accompagnare fuori per le orecchie questi parlamentari?

marco maccis 13.06.09 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Fanno tanti i signori che si indignano e poi si fanno vedere a villa certosa con troione e uomini mezzi nudi ma per piacere,questà è ipocrisia...grande beppe continua cosi io ci sarò sempre in prima linea


Beppe se te dai della ZOCCOLA solo a qualcuna e le altre no, poi queste ci rimangono male e scatenano tutto sto' casino!! Te la immagini una come la Mussolini se solo sospetta che tra le ZOCCOLE che hai nominato mancasse proprio lei all'appello dopo tutti questi anni di lavoro intenso.....su un po' di rispetto, digli ZOCCOLE pure a loro così le accontenti e finiamo con questa polemica. In fondo hanno ragione a prendersela,non sei stato sensisibile, Beppe!!

R.B. 1000 13.06.09 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quando passiamo dalle parole ai FATTI?

Pasquale M., Bari Commentatore certificato 13.06.09 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MUSSOLINI SI DEVE STRAVERGOGNARE .UNO PERCHE' E' LA NIPOTE DI UN EX DITTATORE,DUE PERCHE'VUOLE STRUMENTALIZZARE LE PAROLE DETTE DA GRILLO IN UN CONTESTO DOVE IL DISCORSO NON ERA SULLE ZOCCOLE...MUSSOLINI VERGOGNATI VERGOGNATI VERGOGNATI...LA POLITICA NON TI APPARTIENE PIU' ,SEI SOLO SALOTTIERA E BALLERINA DI PROGRAMMI TV DI BASSO LIVELLO ,DOVE VIENI PAGATA PROFUMATAMENTE...MA DICI AGLI ITALIANI ,MA CHE STAI A FARE IN PARLAMENTO SE NON SEI STATA CAPACE NEMMENO DI FARE OPPOSIZIONE...VAI VIA PER PIACERE.............VIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

ciro f., s.anastasia napoli Commentatore certificato 13.06.09 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stanno continuamente negando l evidenza.e non succede nulla ,ma gli italiani sono cosi ciechi?.

mario a., trento Commentatore certificato 13.06.09 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Giornalista Mimum
ieri sera ho avuto modo di seguire il tg5 delle 20.00 ed in particolare la messa in onda dell'intervento di Grillo alla Commissione Affari Costituzionali del Senato per discutere della proposta di legge di iniziativa popolare "Parlamento Pulito"- il servizio non spiegava affatto il contenuto nè gli obiettivi dell'intervento ma si concentrava esclusivamente su alcune parole pronunciate dal comico che avrebbero offeso la suscettibilità delle parlamentari. come può il tg5 proclamarsi indipendente, obiettivo, super partes? come può pensare di fare informazione in questo modo?sono solo dei VILI SERVI del PADRONE...che vogliono abbindolare le masse di tutti coloro che non sanno utilizzare internet, che non leggono oltre le righe...che non hanno spirito critico...Pensano di poter comprare le persone, le opinioni, mistificano la verità asservendola al potere... Perchè non spiegano agli italiani cosa sono 350.000 firme per un parlamento pulito?quale italiano vorrebbe essere rappresentato da condannati, prescritti, indagati, mafiosi? - perchè hanno buttato fuori un giornalista del calibro di Mentana? ...forse non si era piegato alla logica dell'inganno, della mistificazione, della corruzione?....VERGOGNA!!!! prima o poi la STORIA vi presenterà il conto....prima o poi il popolo alzerà la testa!!!!! TREMATE XKé NOI NON CI ARRENDEREMO MAI!!!


FABIANA C., PAVIA Commentatore certificato 13.06.09 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal vocabolario Treccani:
zòccola s.f. [prob. der. di un lat. volg. *sacula dim. fem. del class. sorex-ìcis >, incrociato con zoccolo(1) (nel sign. fig. e sperg. del 1b)] - 1 Topo di chiavica. 2 fig. spreg. Prostituta.
(1)-1b fig. spreg., non com. Uomo rozzo e ignorante, buono nulla: a prima vista sembra uno z.; ho chiesto un bravo aiutante e mi hanno mandato questo zoccolo.
Perchè scandalizzarsi anzichè fare un esame di coscienza?

Uomo diMontagna 13.06.09 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...perché si sono sentite chiamate in causa :-)

Demo M. 13.06.09 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricordate le belle parole al chiaro di luna pronunciate da Alessandra Mussolini nel salottino di Porta a Porta qualche anno fa?.. "MEGLIO FASCISTA CHE FROCIO!" disse quella simpatica signora rivolgendosi a Luxuria.. o forse ci siamo dimenticati delle volgari e stupide litigate con Sgarbi a "la pupa e il secchione"?.. questa è l'On. Mussolini, una persona che si indigna per questioni inutili, che attacca come un cerbero quando perde il primato dei riflettori.. un don chisciotte della politica, sempre in prima linea contro i mulini a vento!
io ho una soluzione: IGNORIAMOLA, LEI NON ESISTE!

francesco arturi 13.06.09 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ovvio è solo il principio!Il cambiamento(utile per la maggior parte del paese)comincia a far barcollare i loro troni in parlamento.
P.S.Sarà meglio per loro accettare il cambiamento e pian pianino e per favore MOLLATE e ANDATEVENE!!!
GRAZIE......

Roberto Paparo 13.06.09 18:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusatemi ma c'e' ancora chi crede che stanno su quelle poltrone per il loro cervello?
prego intendo dire quelle sante veline,
rispondete grazie.

marisa raimondi, roma Commentatore certificato 13.06.09 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci siamo ancora una volta....di tutte le parole ben spese a favore di una causa importante e legittima,
in tv si sente parlare soltanto dell'isterico Grillo che offende le parlamentari.... che schifo!!!!

enzo g. 13.06.09 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si sono sentite tirate in causa perché sono zoccole!

3my78

Emiliano R., Arezzo Commentatore certificato 13.06.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di chiamare le cose le cose con il loro nome. Doveva forse dire "donne che hanno barattato favori sessuali con un seggio" ?

Andrea F. Commentatore certificato 13.06.09 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Quello che e' successo riguardo al discorso di Grillo ci pone ancora piu' in allarme per come l'informazione in questo paese sia sempre piu' falsata e al servizio del sistema partitico. La parola "zoccola" era logicamente un chiaro riferimento alle vicende riguardanti il papi-nano e alla presenza di qualche ex velina in parlamento, quindi analizzando il tutto in un contesto piu' ampio e' chiaro che Grillo intendeva dare sostegno a tutte quelle donne che vorrebbero perseguire una carriera politica grazie alle loro qualita' intellettive e morali. Vai Beppe continua cosi', se stanno arrivando a tanto significa che hanno sempre piu' paura.

stefano tedeschi 13.06.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Zoccole...magari:

non mi piaccion le gran dame
preferisco le Puttane
Perchè ad essere sincere son le sole

(F. Guccini - l'Antisociale)

pietro u., genova Commentatore certificato 13.06.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ha solo detto che in parlamento c'è qualche zoccola. Ora sta a loro dimostrare il contrario. Intanto sulla rete ci sono le foto della Mussolini nuda: http://www.revver.com/video/111110/alessandra-mussolini-valori-cristiani/


basta andare su Google, immagini e digitare Alessandra Mussolini per vedere la bigotta seriosità di questa nostra parlamentare !! Il termine Zoccola, non riferito comunque a lei, non dovrebbe sconvolgerla più di tanto !!
D'altra parte per evitare malintesi potrebbe suggerire alle sue colleghe e.. a se medesima, di evitare di collezionare nella propria carriera un carnet con foto osè e pose erotiche. Certo quello non significa essere delle Zoccole, ma magari un'ideina (sbagliata) uno se la può fare, no ?

pietro u., genova Commentatore certificato 13.06.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento


ho lasciato poco fa un commento su questo post dichiarando più o meno che ero contrario alla parola pronunciata da grillo...
molti sono d'accordo con me per vari motivi:
1) deviazione dal problema esposto alla parola pronunciata (anche da parte degli stessi blogger cioè noi)
2) "autogol"
3) insulto gratuito

ma un commento mi ha fatto riflettere...
e se veramente il nostro carissimo beppe avesse pronunciato la parolina magica per dare più evidenza all'avvenimento?
cavolo... è pur sempre vero che ne parlano tutti!!!
se così fosse sarebbe una grande trovata di "marketing"... e complimenti a beppe...

ma sono confuso...

forse sarebbe il caso che lo stesso grillo ci chiarisse la situazione...
chiedo troppo vero?

vittorio D., venere dei marsi Commentatore certificato 13.06.09 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dell'importante testo di beppe grillo ,alla maggior parte della gente, è rimasta impressa solo la questione folcloristica-comica del "zoccola". Vanificato tutto il lavoro fatto. Ma perchè poi quando deve criticare una donna deve sempre andare a parare su questo termine? vedi il "vecchia puttana" alla Montalcini

giordana iostoconlaci 13.06.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro beppe, abito in un paese "Lonato del Garda" bs e non sono piu tanto giovane, ma vorrei (con i miei 65), anni portare un po di vigore in questo paesino dove si fanno solo feste e festino per addolcire il cervello degli abitanti. Faccio presente che La lega e pdl hanno preso il oltre il 60% dei voti e DI PIETRO L'8%. BELLO NO? Vuol dire che in questo piccolo paesino del bresciano ci sono parecchie persone che vogliono il cambiamento anche qui da noi.
Chi vorrà mettersi in contatto con me per la LISTA CIVICA CINQUE STELLE, può contattarmi. jolex1@tin.it
Grazie a tutti da alessandro, un vecchio che vuole un futuro migliore per i suoi nipotini.

alessandro i., Lonato bs Commentatore certificato 13.06.09 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' incredibile come in questo paese ipocrita si badi alla forma e non al contenuto. Qui ci stanno scippando la democrazia (io, personalmente, non mi sento uguale a qualcun altro come recita la costituzione, viste le ultime leggi che questo parlamento ci ha regalato). Invito quindi la Mussolini e le altre donne che hanno aderito alla sua iniziativa di essere più coerenti quando votano leggi sbagliate e più spiritose davanti a battute che tali rimangono.
NOTA: come mai nessuno si scandalizza per tutti gli insulti lanciati da Sgarbi in mille occasioni? O forse è Grillo che mette paura e allora è meglio dire sempre che è un cialtrone così la gente si convince di questa teoria?

Pietro Lupia 13.06.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'errore di pronunciare insulti grauiti si evince proprio dai commenti di questo blog: si parla solo della parola "zoccole" e si tralasciano gli argomenti gravi e importanti.

Ezio Chicca, Castel Madama Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si dovevano offendere le zoccole, che si fanno davvero il culo per il pane.
E comunque, se le signore querelano, tutti noi DOBBIAMO denunciare il sig. B. per averci chiamati coglioni. E non dico per dire, facciamo il coglioni-day, raccogliamo le firme, paghiamo un legale e lo denunciamo. Chi ci sta?

maria m., sassari Commentatore certificato 13.06.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se non stavano su quelle poltrone e qualcuno le avesse chiamate in quella maniera avrebbero ringraziato con tutto il cuore (e altro) per avergli fatto pubblicità gratis.

marisa raimondi, roma Commentatore certificato 13.06.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora vale il detto "la prima gallina che canta ha fatto l'uovo" per la Mussolini.

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Per carità conclusione del video fin troppo condivisibile, ma perchè porgere tutte le volte assist di questa portata? Cosa hanno aggiunto all'intervento quelle 5 parole volutamente offensive. Credo poco, anzi niente, si potevano tranquillamente evitare, ed anzi forse sarebbe stato meglio farlo. Dire cose giuste non dà a nessuno il diritto di offendere nessun'altro e tanto più di farlo gratuitamente. Non è la prima volta che si verificano casi del genere (ricorderete l'intervento su LA7), e penso che da questo punto di vista tutte le iniziative di Beppe dovrebbero fare un definitivo salto di qualità.

Ciao
Francesco

Francesco Forte 13.06.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

...parte di questa orrenda cultura anche e soprattutto per tutti coloro che solo perché troppo impegnati o costretti a dover campare e sopravvivere, devono spesso rinunciarvi.pamela

pamela chantal alessandrini 13.06.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio dire solo una cosa.
sentire le parole di beppe grillo alla commissione affari costituzionali, ed in particolare l'aggettivo usato per dare un'idea diretta ed esplicita in merito ad alcune presenze femminili nel nostro parlamento o magari solo ad un’immagine di esse, innanzitutto non mi disturba. in primo luogo forse perché come donna non mi sento accusata di essere tale (e anche perché in fondo non la troverei un’accusa!) e non esserlo è sufficiente in questo contesto per non spendere altre parole per dire perché non mi disturba.
trovo invece ciecamente ipocrita contestare alcuna gratuita volgarità nelle parole di beppe grillo quando ormai siamo soliti sguazzare allegramente in un melmoso squallore mediatico senza nessuna reticenza o il minimo senso di un sano pudore.
in ultimo vorrei aggiungere che penso sia davvero necessario ed imprescindibile nella nostra società ed in quest’esatto momento storico, far venire alla luce come un nuovo nato, la possibilità concreta e reale di riconoscere e conoscere forse per la prima volta nella storia, l’esistenza di un’ identità femminile che si realizzi anche oltre le istanze di quel grande movimento detto femminista, che penso abbia costruito insieme ad importanti successi anche i propri grandi limiti,non riuscendo a realizzare un pensiero veramente in grado di gettare le basi per un’uguaglianza ineludibile tra uomo e donna che possa convivere con la realtà creativa delle loro differenze.
ciò che non riesco proprio a vedere è questo tipo di nuova umanità nelle parole nei gesti nelle scelte nelle battute del nostro presidente del consiglio e forse ancor peggio nelle idee e nei pensieri di coloro che lo sostengono e difendono(!), ignorando forse completamente quanto tristemente pericolosa possa essere una mancata svolta oserei dire trasformazione della nostra millenaria razionale e cristianissima cultura.
Solo un grande grande grande grazie a beppe grillo che ha scelto di spendere la sua vita per lottare contro gran

pamela chantal alessandrini 13.06.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIREI CHE LE ZOCCOLE CI SONO SEMPRE STATE
IN TUTTI I CAMPI,
MA ARRIVARE A METTERLE IN PARLAMENTO
X GOVERNARE UN PAESE...!
NEMMENO NEI PAESI DOVE IL POPOLO E'
ANALFABETA AL 92% AVVENGONO QUESTE COSE!
ALLUCINANTE!!!!!!!!!!!!!!!!!
MA IL POPOLO ITALIANO XCHE' NON DICE NIENTE?
ITALIANIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!
POPOLO BUE AL 92%.

carmine dacorsi 13.06.09 14:34| 
 |
Rispondi al commento

...ma quale misoginia!! il voler negare che alcune donne stiano in parlamrnto e nelle istituzioni comunque non per meriti di competenza sociali e politici è un insulto all'intelligenza! grillo è andato lì a presentare una proposta di legge che è frutto di una indignazione popolare sentita SOPRATTUTTO DALLE DONNE!! per quel che è diventata la politica in italia. è andato lì "invitato" perchè non ne potevano fare a meno, ma si è vista subito l'aria gelida di fastidio e supponenza che tirava (soprattutto della vice presidente della commissione DEL PD!) come di chi ti concede un atto dovuto. grillo è andato a dire papale papale ciò che pensano anche le donne italiane, escluse chiaramente quelle che credono alle favolette di emilio fede...di cenerentole e di zucche trasformate in carrozze... ringrazio le donne dell'italia dei valori per non essere cadute nel tranello di quella che è una reazione ridicola e ghettizzante, scollata dal vero senso comune di dignità al femminile. mi sarei pentita di averle votate visto che il "femminismo" di quelle come me ha ben altre radici che sono quelle berlingueriane (anche per la mia età) che vedo sempre più rinnegate. piuttosto le donne del pd (non cito le altre perchè posso capire lo spirito di corpo) sarebbero dovute intervenire con tanta veemenza e non da ora, per portare alla camera e al senato le proposte di legge sottoscritte da 350000 persone e dettate da senso civico che forse loro non hanno, visto che convivono alla camera e al senato con prescritti e condannati anche in via definitiva per reati molto gravi quali corruzzione ed associazione mafiosa, altro che chiacchiere! perchè di questo si doveva parlare. un anno e mezzo di attesa per essere presi in giro e liquidati con una formuletta burocratica che non risponde a niente e rimanda per formalità il tutto a sine die, cioè a mai!!....e volevano anche essere salutate??!!

giulia genito 13.06.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe alla tua difesa, la cosa potrebbe meravigliarti, aveva pensato prevedendo il futuro il ministro delle pari opportunità On.le Mara Carfagna infatti ti invito a leggere il suo intervento del 29 maggio 2009 sul corriere della sera testuale"Suvvia, siamo realisti. Il Parlamento vede tra i suoi banchi alcu­ni uomini dalle assai dubbie capacità poli­tiche. Ma nessuno si sorprende. L’Aula di Montecitorio è stata frequentata da perso­naggi condannati per banda armata e con­corso in omicidio, facinorosi violenti, con­dannati per detenzione e fabbricazione di ordigni esplosivi, protagonisti di risse e di indecorosi episodi di cronaca.

Ma nessuno mai si è indignato. Onorevoli che candidamente hanno am­messo di prostituirsi prima di approdare alla Camera, altri che, durante il loro incari­co, sono stati sorpresi a contrattare per strada prestazioni con transessuali. Mai nessuno si è scandalizzato. Mai."

Come vedi anche se ha segnalato casi per lo piu' della parte avversa mi sembra che ha detto le stesse cose che hai detto tu alla commissione affari costituzionale del senato.

ciao beppe continua cosi.

GIUSEPPE DI PAOLA 13.06.09 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma se Ho Visto la Yespica correre NUDA per il Palazzo, inseguita dai nostri caaaaari Ministri, Che Porcaio Vogliono Far Finta di NASCONDERE?La Porx, Portati dietro delle POrno star,E falle Sedere a Fianco dei Nobili Ministroidi , Vedrai che Ti Eleggono a seduta stante Presidente Del Consiglio..L'altro ormai...è andato.

Luciano B., Verona Commentatore certificato 13.06.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento

la notizia che le senatrici dell'italia dei valori non procederanno alla querela dimostra ancora una volta che reagisce chi ha qualcosa, forse, di cui vergonarsi

antonio c., salerno Commentatore certificato 13.06.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Semplice Ci sono anche loro..che cosa credevi che L'IDV fosse diverso dalla fogna che regna a Montecitorio? Ci sono DEntro TUTTI!

Luciano B., Verona Commentatore certificato 13.06.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

come hanno già scritto in molti
se se la sono presa cosi' tanto significa che e' vero!

marisa raimondi 13.06.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma che ipocriti!!! Mica si indignano dei sederi al vento delle amiche del presidente del consiglio.
Questa finta indignazione non rappresenta le donne intelligenti...e ogni cosa và chiamata con il loro nome d'altronde.

Shiavon Nicoletta 13.06.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Finanza misericordiosa

http://nicoladituri.blogspot.com

Nicola Di Turi, Civita (Cosenza) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi diede pubblicamente della "zoccola" alla Meloni all'inagurazione del PDL presentando le dame del partito,nessuna onorevole in quella occasione si indignò. La parola in sè diventa ingiuriosa secondo chi la pronuncia. La Mussolini e colleghe sono sicuramente più sconvolte dalla possibilità di dover lasciare lo scranno dopo due legislature.Del resto come si può epitetare una Carfagna o una Mattera ? Che titoli, formazione, preparazione hanno per rivestire il ruolo istituzionale che hanno? Nel caso della Carfagna, Ministro delle pari opportunità? quali sono le pari opportunità che vengono offerte a tutte quelle donne che pullulano negli atenei piene di specializzazioni, ma con un lato A e B meno accattivante o semplicemente una dirittura morale reale? Io lo rinominerei: ministero di villa Certosa.

marianna pitali, trieste Commentatore certificato 13.06.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento

la mussolini farebbe bene a stare zitta .tante donne oneste fanno fatica ad andare avanti ,solo ad vivere del poco che riescono a guadagnare onestamente

bruno piccitto 13.06.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

HAI FATTO UN MACELLO....AHAHAHAHA...NON SANNO PIU' COME DIFENDERSI....PERCHE' SI SONO LAMENTATE SOLO LE DONNE E NESSUNO, RIPETO NESSUNO DEI PREGIUDICATI, CONDANNATI O INQUISITI HA FATTO LO STESSO POLVERONE???????? FATECELO CAPIREEEEEEEEE......

Gian P., Brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, spesso non condivido il tuo modo di porti ma in questo caso è stato un bel colpo: la tua argomentazione sull'iniquità del trattamento riservato a noi cittadini sarebbe passata sotto silenzio...il fatto di aver buttato lì uno "zoccole" a caso ;)...sta dando grande visibilità al contenuto del tuo intervento.
I miei complimenti più sentiti. Grazie

mauro baricca 13.06.09 12:20| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,

sono un tuo grande sostenitore, credo nelle tue idee e negli valori del tuo blog. TI seguo tutti i giorni e leggo e faccio leggere quello che si discute nel blog.
C'è una cosa che non capisco, e lo dico con il cuore: perchè usare certi termini in determinate situazioni?. Noi tutti sappiamo che i giornali e le istituzioni estrapolano una frase e una parola per attaccarti e attaccarci. E' Stato un tuo insegnamento.
Certe volte non capisco perchè facciamo degli autogol pazzeschi. Certe frasi e certe parole non vanno usate per educazione e per buon senso soprattutto quando siamo arrivati ad un traguardo simile.
Non tutto quello che si pensa si può dire altrimenti tutta l'italia dovrebbe mandarsi a fanculo ogni momento e in qualunque situazione.
In quelle 350.000 firme c'è anche la mia e scusami, ma mi infastidisce molto sentire una pseudo parlamentare parlare del tuo discorso estrapolando una parola, senza nemmeno sapere perchè eri lì.
Scusami ma su questa cosa volevo dire la mia.

grazie armando

armando valente 13.06.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Quando si attaccano i politici di qualsiasi partito le reazioni possono essere molto più feroci di quanto si pensa. Le donne in politica sono molto più sensibili dei colleghi maschi e non tollerano che vengano messe in discussione. Se nel Parlamento c'è di tutto dobbiamo anche ricordarci di Cicciolina e di Luxuria che, democraticamente elette, hanno dato il via a un andazzo che ormai si e' diffuso e consolidato. La qualità del Parlamento Italiano e' ben conosciuta e i partiti non sono in grado di far eleggere persone serie e capaci. Il costoso "carrozzone" vive di stipendi d'oro e privilegi distaccato dalla realtà e dai cittadini. Oggi c'è Berlusconi, domani un'altro, dopodomani un'altro ancora, ma nulla cambia. Perchè? Perchè gli italiani si lamentano ma poi vanno allo stadio a vedere giocatori superpagati, oppure vanno in vacanza su qualche isola sperduta ma costosissima. Risultato? Non servono le proteste e neppure le manifestazioni di piazza perchè in Italia nulla cambierà. Da noi non esiste un senso civico in grado di far cambiare le cose. Se gli americani ci hanno catalogati come "spaghetti, pizza e mandolino" un pò di verità di sicuro ci sarà.
Marino

marino bertolino Commentatore certificato 13.06.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento

SE HA DETTO QUALCHE ZOCCALA UN MOTIVO CI SARA'!
NON PENSERETE CHE SIA ANDATO LI SENZA AVER FATTO LEGGERE IL SUO DISCORSO AI SUOI AVVOCATI!
SE GLI HANNO PERMESSO DI DIRLO VUOL DIRE CHE ANDAVA DETTO.
PENSATECI!
BEPPE LA STORIA TI DARA' RAGIONE!
RIPETO:LA STORIA TI DARA' RAGIONE!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 13.06.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mussolini con la querela si sta parando il culo..sta cercando di giocare in anticipo!!! sapendo il suo passato da maiala (e sicuramente anche il presente) ha paura che venga fatto il suo nome tra le zoccole del parlamento... ne verrebbe meno la sua stima di donna e le cadrebbe la faccia (forse...è possibile anche il contrario visto il soggetto)

cerca di nascondere il suo passato da zoccola e ha una paura matta che beppe faccia riemergere a galla certi fatti e certe foto!!!

Beppe sputtaniamolaaaaaaaaa ^_^ slarppp

Andrea Stranieri, Manduria(TA) Commentatore certificato 13.06.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento

...salve a tutti e al grande beppe, che ora si ritrova con qualche zoccola in più tra le mani da pelare; conosciamo benissimo e anche tu caro beppe come i politici sappiano attaccarsi a tutto per distoglire l'attenzione dal vero problema. Ti meravigli che la proposta di legge importantissima che hai letto difronte alla commissione, sia stata di fatto oscurata dall'attenzione rivolta verso "....qualche zoccola". Lo sapevi!!! dimmi di "si" ti prego, perchè altrimenti sei un temerario!! una cosa così importante, quale la proposta di legge, non la puoi contornare con un termine così volgare dando della zoccola a tutte le donne elette in parlamento. Io ti critico e penso che hai sbagliato ad insultare. Con quel discorso ti sei messo allo stesso identico livello dando scarsa attendibilità al movimento che sta crescendo e di cui tu sei l'ispiratore. Hai perso molti punti e per riprenderli vedrai quanto dovrai faticare!! è come andare a mangiare del buon pesce e poi chiedere da bere della "fanta" a temperatura ambiente! ma dai??!! se te fanno il culo, fanno bene stavolta. ciaooo

fabrizio nusca 13.06.09 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=lB6Xvgpz23Q&NR=1

http://www.youtube.com/watch?v=lB6Xvgpz23Q&NR=1

http://www.youtube.com/watch?v=lB6Xvgpz23Q&NR=1

CHE VERGOGNA ! 1
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

http://www.youtube.com/watch?v=DZfsRZi-tfQ&feature=related

CHE VERGOGNA ! 2

ale a., torino Commentatore certificato 13.06.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento

MA QUANDO BERLUSCONI CHIAMA ZOCCOLE IN PUBBLICO LE DONNE DEL POLO, NESSUNO DICE NIENTE, NESSUNO SI ACCALORA ?

Ecco le prove :

http://www.youtube.com/watch?v=BY1zvoPaAXc


Ma vaffanculo, và !!!


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 13.06.09 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi, seguo grillo da anni, e sono sempre più convinto che NOI guidati da LUI possiamo veramente fare qualcosa...
ho ascoltato attentamente il discorso fatto alla corte degli affari costituzionali e mi è venuta in mente una cosa, che come ho potuto notare dai vostri commenti, sembra che abbia percepito solo io. non vi sembra che un insulto così pesante e gratuito, che mi sembrava anche abbastanza poco legato con quello di cui si discorreva, potrebbe essere un errore?
insomma, penso solo che magari poteva essere evitado, almeno per non dare adito a sti fancazzisti di poterci accusare di essere scurrili, volgari, e dall'insulto gratuito...
FORSE ABBIAMO FATTO IL LORO GIOCO?
volevo solo dirvi il mio pensiero... e spero che non pensiate che io sia un puritano o un diplomatico...
cmq
si accettano opinioni e tesi a confronto della mia!
per il resto penso che il discorso di grillo sia stato semplicemente fantastico, e abbia messo in seria difficoltà quei dormienti funzionari vergognosamente appartenenti ad una delle cariche più alte e democratiche dello stato!!!
forza beppe!!!
siamo sempre con te!!!!
ciao

vittorio D., venere dei marsi Commentatore certificato 13.06.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono ridicole, sono donne e poi si comportano come gli uomini.....


E poi si lamentano ?

Comunque se Beppe avesse detto "QUALCHE LADRO" succedeva un casotto maggiore.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 13.06.09 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

hai fatto una gran cosa riuscendo a trovare uno spiraglio in parlamento e trovando lo spazio per descrivere il volere dei cittadini. Ma non rovinare tutto attaccando la sporcizia del parlamento usando quel linguaggio. Per due ragioni:

1) perchè sennò sei come loro, loro nei fatti, tu nelle parole e negli attacchi.
2) per il rispetto che abbiamo tutti e che anche tu hai nei confronti delle istituzioni

Sarebbe stata una grande lezione di stile politica a chi la politica la fa di mestiere.

Giacomo PIccolo 13.06.09 11:04| 
 |
Rispondi al commento

magari qualcuno puo' pensare che Grillo poteva fare il Bravo in Commissione e cosi' si sarebbe andati a discutere in parlamento la legge di iniziativa popolare.

Non e' vero! Beppe prima di tutto avra' fatto leggere il suo discorso ai suoi avvocati e in secondo luogo...se non diceva la parola "Zoccole" nessuno ne avrebbe parlato.

Bisogna parlarne...tutti devono sapere...anche se ne parlano male...se uno ha la sua testa capisce e da ragione a Beppe!

Chi non vorrebbe insultare i parlamentari?
Provate a metterne uno a caso in una piazza libera
e vedrete quanta verdura marcia vola!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 13.06.09 11:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSS.Il "nonnino" di Predappio @@


Nella prima biografia Amilcare Andrea Benito Mussolini,nonno dell'Alessandra offesa,descrisse così la sua prima scopata:
"...............ritenni che la fortezza non fosse inespugnabile.Un giorno,quando tutti gli uomini di Verano erano andati ad ascoltare la predica di un frate portentoso,la vidi sola sulle scale di casa.Decisi di prenderla.La gettai in un angolo e la feci mia........."

Ecco com'era l'omino che la chiesa cattolica definì:"l'uomo mandato dalla divina provvidenza".
Dall'inviato Folco Altumaior,per voi risorto dalla "NERA" cenere.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 13.06.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo sono sempre d'accordo con le tue iniziative ma questa volta hai toppato pe me!Ti spiego perchè... come al SOLITO le donne sono " puttane "o "zoccole"ecc nel parlamento ma ciò che passa come messaggio è che lo sono anche fuori... sarei stata d'accordo se avessi apostrofato anche gli uomini del parlamento come "puttanieri " "papponi " ecc.
Mi piacerebbe farti riflettere su tutto cio sperando che tra i 6 figli ci sia una famminuccia.
Ti prego non sottovalutare la sensibilità di una donna che ti segue appasionatamente.

Sabina Girotti Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera il TG5 per smentire Santoro ha rimandato in onda il servizio con cui, secondo loro, avevano trasmesso l'intervento di Grillo in Senato! Ma ci prendono in giro? Una voce fuori campo riassumeva le parole di Grillo, ovviamente aggiustate ed edulcorate, e questo è mandare in onda un servizio? In compenso ieri sera l'hanno presa larga: presentazione di Santoro, intervento di Grillo, reazioni minacciose di Ghedini e risposta di Santoro.

Anna Galigani 13.06.09 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ha detto "qualche zoccola" per far risaltare quelle che non lo sono, i parlamentari maschi sono in netta maggioranza, per loro non esiste la parola "zoccolo" o "prostituto" ma ciò non toglie che per arrivare dove sono non abbiano dovuto dar via il c..., siano essi avvocati o amici di.
A questo punto, chi sono i più venduti?

Francesca Brotto 13.06.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Hanno la coda di paglia...

Francesfo Memoli 13.06.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente le zoccole sono più del previsto e qualcuna è "coperta" cioè vi è virtù pubblica ma meretricio privato

rodingo usberti 13.06.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento

I signori del palazzo hanno la querela facile e fanno i prepotenti per intimorire.
Hanno bisogno di sudditi perchè hanno una paura folle dei CITTADINI.
Le parlamentari oneste e con la coscienza pulita non hanno alcun motivo di offendersi per un "termine" che non le riguarda affatto.
Io, al loro posto, riterrei più offensivo dover svolgere una funzione pubblica così importante insieme a colleghi INDEGNI del ruolo in quanto condannati o aventi pendenze con la giustizia.

Anna Maria Landriani 13.06.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha usato parole semplici e schiette, è inutile farsi eruditi e colti davanti a babbei e ignoranti, bisogna parlare come si parla a casa o al bar, un linguaggio semplice e chiaro, non pomposo e ricco di vocaboli assurdi che usava solo Dante per la divina commedia!!
Ben vengano allora parole come "zoccole" e "psiconano" ecc, bravissimo Beppe!! Tu hai i c......i che pochi italiani hanno, io ti stimo e ti reputo una persona degna di TUTTo il mio rispetto, e degna della mia gratidunine quando, finalmente, grazie a te riusciremo a sistemare le cose!!
Se non ci fosse il Grillo Nazionale, noi saremmo sapesati, privi di una guida!! E' quindi solo grazie a te, e alle persone che ti circondano e che ti aiutano che noi VEDIAMO, che CAPIAMO, che CONOSCIAMO, che MUOVIAMO IL C..O!!!

GRAZIE GRILLO PER QUELLO CHE FAI PER TUTTI GLI ITALINI!

Vincenzo M., Prov. Verona Commentatore certificato 13.06.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

La mussolini capisco che non sappia che sia la democrazia,quindi non mi meraviglia la sua reazione.
Per quelle del PD cosa dire....altra dimostrazione che sono lo stesso partito pd e pdl.

Luca ., Firenze Commentatore certificato 13.06.09 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Se ben ricordo fu un tale Sen. Paolo Guzzanti a pronunciare per la prima volta la parola MIGNOTTOCRAZIA ed introdurre in modo eloquente, nelle cronache politiche italiane, il tema della presenza di varie Signore/Signorine "disinibite" e senza alcun lignaggio professionale che non giustificava affatto la loro presenza in Parlamento o, addirittura, in Consiglio dei Ministri.
A parte la grossa polemica con una presenza femminile del citato Consiglio, non mi sembra che le altre Parlamentari "in gonnella" si siano coalizzate per denunciarlo.

Cristiano Palleschi 13.06.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

LE ZOCCOLE IN PARLAMENTO
Non c'è ombra di dubbio che in parlamento si possono risentire solamente le zoccole. Le senatrici dell'IDV hanno dato una grande lezione di stile a dissociarsi dalle altre leccone e belanti che si sono sentite toccate dalla parola zoccole. Voglio rivolgere un immenso elogio a Beppe per il suo coraggio e la sua forza nell'andare avanti come un direttissimo contro la feccia che ammorba le nostre istituzioni.

Gigi Zurlo Commentatore certificato 13.06.09 09:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Se qualcuno dicesse che tra i romani de roma c'è qualche cretino ,io non mi sentirei offeso, i cretini stanno in ogni luogo.Vai avanti Beppe.

Gaetano Marletti 13.06.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe bello che le nostre Senatrici (e anche molti postatori di commenti su questo blog), ci dicessero cosa pensano dei vecchi bavosi che vanno con le minorenni.
E che le nostre Senatrici ci dicessero cosa intendono fare per proteggere le varie Naomi e veline da alcuni dei loro capi e colleghi.
Mi piacerebbe proprio tanto.
Così capiremmo cosa ci stanno a fare loro lì, e gli/le assistenti sociali in Italia.
Non si sacrificano le ragazzine al Sultano.
Che schifo.

Elisabetta Orosei 13.06.09 09:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per Beppe Grillo e per la libertà d'informazione vi invito a leggere questo articolo http://www.circolorussell.it/index.php?doc=423.

Lodovico Mazzero 13.06.09 06:41| 
 |
Rispondi al commento

Condivido in pieno quanto da te riferito alla commissione. L'unico errore è stato quello di dire parolacce dando l'opporunità e lo spunto ai politici di parlare delle parolacce e non della proposta di legge dei cittadini che è la cosa prioritaria.

Alessandro Ponziani 13.06.09 06:37| 
 |
Rispondi al commento

correggo mia email nicola2601@hotmail.com Nicola

nicola calabrese 13.06.09 05:27| 
 |
Rispondi al commento

ciao Bebbe sono un ragazzo di 38 anni in un paese di 7000 anime ma sono solo vorrei partecipare a fiato sul collo ma ripeto dopo tempo sprecato a parlarne con la popolazione sono l'unico a volere trasparenza, forse perche il mio comune devo ammettere e abbastanza sensibile ai cittadini ma un controllo in più non guasta mai, vorrei indicazioni su come comportarmi e a aquali leggi costituzionali attenermi per non incorrere in sanzioni essendo io stesso abbastanza impulsivo e spontaneo purtroppo non ho una mia rete ma ho un email sul mio cellulare vorrei riceve indicazionioni grazie sei tutti noi!!!!!! nico2601@hotmail.com

nicola calabrese 13.06.09 05:22| 
 |
Rispondi al commento

in tanto voglio dire che questo mio commento sia messo nel blog e per quello che diro me ne assumerò le piene responsabilità.Care senatrici dei miei coglioni voi li in quella caregotto pagate dalle nostre tasse vi permettete di dere a uno come grillo che viene in commissione per parlare di democrazia che parte dal basso dal cialtrone o quant'altro.....be allora vi dico care senatrici.....voi che vi piace attacarvi su qualche parolina tipo quella che ha usato grillo tipo "zoccola" e su quella fare la vostra sfuriata per non considerare il vero massagio che vi voleva dare....be allora care senatrici io e molti miei amici....(più di un centinaio ) vi offriamo il nosto cazzo sul quale attaccarvi e li potete succhiare e succhiare a volontà.Io sono un ragazzo di montagna che vive di valori veri e quando dice qualcosa lo dice senza peli sulla lingua ed esigo che questo mio commento sia pubblicato e me ne assumo le piene responsabilita nel male e soprattutto nel bene.Grazie.

nevio santagiuliana, recoaro terme Commentatore certificato 13.06.09 05:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dirò di più! e incredibile vedere che donne di schieramenti opposti si siano trovate d'accordo sul denunciare Grillo, non sono mai sulla stessa linea politica ma per questo si sono coalizzate chissaà forse hanno tutte lo stesso senso di colpa!!!!!!!!!!!!!!!!

nicola calabrese 13.06.09 05:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ciao Paolo Grasso hai colpito nel segno, anche se mi è piaciuto vedere Grillo usare certi termini devo dire che ha fornito un alibi per parlare solo dell'offesa tra virgolette che del contenuto della nostra legge popolare ma credo che se non avesse usato quei termini si sarebbe trovato altro pur di non entrare nel merito della questione!

nicola calabrese 13.06.09 04:58| 
 |
Rispondi al commento

l'italietta merita questa gente stile mussolini e zoccole varie!!! bisognerà toccare il fondo per far svegliare la massa

andrea guaiana Commentatore certificato 13.06.09 04:50| 
 |
Rispondi al commento

risposta a francesco casaburi, se sei un fan della mussolini lei con meno firme ha creato un partito e ha uno stipendio pagato dai contribuenti cioè noi! rifletti se Grillo nostro referente aveva diritto o no!!!!!!!!!

nicola calabrese 13.06.09 04:37| 
 |
Rispondi al commento

Il problema grave della mussolini non è tanto che sia o non sia zoccola ma il fatto che almeno il 90% dei votanti PDL al momento delle elezioni non sapeva che la mussolini è dentro il PDL!


Questa si che è disinformazione di regime!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 13.06.09 04:04| 
 |
Rispondi al commento

vorrei chiedere alla Mussolini quante firme ha raccolto per avere un partito e uno stipendio pagato da noi? 350000 firme non hanno bisogno di un invito ma è un obbligo ascoltarci e il nostro referente e Grillo capito!!!!!!!!!!!!!!

nicola calabrese 13.06.09 04:03| 
 |
Rispondi al commento

il vostro stronzonano fa il furbo;certo quelle dell'Idv sono quelle della tua parte.Si dissociano! Scusate,non capisco perchè ce l'avete così tanto con le zoccole.Cos'è un blog di culattoni?

mary m. Commentatore certificato 13.06.09 03:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La signora Mussolini dovrebbe ben sapere che il comune senso del pudore non è dalla sua parte perciò chi posa per palyboy secondo una grossa parte dell'elettorato di mentalità neofascista è proprio una "zoccola" al 100% e che in molte parti del nord italia (leghista) ancora si usa il termine di "puttanun" proprio per donne che si mettono in posa sui giornali per fare soldi.

Io credo che il nonno se lo sapesse di playboy si rivolterebbe dalla tomba.

http://3.bp.blogspot.com/__1OzjxCtHZI/RbX7mXmi6VI/AAAAAAAAAWo/NLV0ivea8A4/s1600/Alessandra_Mussolini_Playboy.jpg

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 13.06.09 03:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, la mia stima per te , mio concittadino e irrudicibile guerriero a favore della giustizia.Sinceramente devo dire che sei l´unico punto di riferimento degli italiani che hanno un po´di sale in zucca.Io abito in Brasile da 15 anni e quando abitavo a Genova lavoravo come Camallo, ma non alla Culmv dei catto comunisti mafiosi o al Cap dei socialisti Craxiani, ma bensi´alla Cooperativa della Darsena.
Dico cio´perche´sia la destra che la sinistra Italiana sono sempre state guidate e seguite da intrallazzoni.Quindi ottimo il tuo discorso , ma come direbbe tua mamma , quando dici delle parolacce o offendi, passi dalla parte del torto e li penso che hai commesso un errore a dire "zoccole", o se non altro, gli hai fornito un pretesto per far cio´che meglio conoscono, distorgere la verita´.

Paolo Grasso 13.06.09 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Perché buttare via la formidabile occasione di parlare in Commissione Affari Costituzionali, condendo un discorso totalmente condivisibile e anzi NECESSARIO, con insulti inutili e controproducenti? Grillo, non ti rendi conto che non aspettano altro? Umilmente mi sento di consigliarti di non cadere nell'errore di dare la possibilità, a chi ne ha l'interesse, di rivolgere l'attenzione su aspetti superficiali e, così facendo, di nascondere gli elementi portanti di un discorso che ha la possibilità di farli vergognare e li obbliga a dare spiegazioni. Io condivido quello che hai detto, ma mi rendo conto che il modo in cui si dice qualcosa conta: se io avessi dovuto sintetizzare quello che tu hai detto ad un mio amico, probabilmente sarei stato ben più sboccato, ma in quella circostanza, la cruda formalità, l'elegante precisione, e l'informata fermezza, sarebbero bastate. Seguo il dibattito e gli sviluppi, in attesa che qualche politico risponda ai temi da te citati.

Ezio Chicca Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 02:38| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il video dell'intervento in commissione. Mi dispiace dirlo ma credo che Beppe Grillo abbia buttato via una grande opportunità: intervento troppo personale che ha lasciato fuori motivazioni e principi che stanno spingendo tanta gente a volere un cambiamento. Insulti e riferimenti vari "psiconano" "zoccole" "vecchi" possono andare bene al bar o in uno spettacolo comico, ma qui si trattava di esporre davanti ad una commissione parlamentare dei punti precisi e di estrema importanza. A mio avviso insulti e battute andavano lasciati a casa per essere sostituiti da argomenti, dati e motivazioni precisi. Lo sappiamo tutti che la nostra classe politca dirigente è vecchia, corrotta e senza idee, ma se invece di insultarla (in sede istituzionale addirittura) la si attaccasse con argomentazioni più precise e serie, forse la gente ascolterebbe di più.

Un altro punto che non centra con l'intervento di Grillo ma non esula dal contesto del blog di Grillo. Ho visto il video di "come ci vedono in Spagna", che valore ha? è un video intervista a quattro amici spagnoli che danno la loro opinione su Italia e Spagna. E allora? cosa rappresenta? su youtube andrebbe ancora bene per farsi due risate, ma su un sito (Beppe Grillo) che ha la pretesa di fare politica e promuovere nuove idee no. Ci vogliono ricerche e studi seri presentati in modo serio. Non si possono criticare i mezzi d'informazione (che sappiamo fare schifo) e poi passare una cosa del genere qui, dove vista la natura del sito, viene scambiata per informazione. Ragazzi con la web va bene, ma ci vuogliono rigore e dati nconfutabili, altrimenti abbiamo già perso ...

Perry Omodei Zorini 13.06.09 02:36| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un gruppo di zoccole (intendo proprio femmine di topo) hanno deciso di querelare Beppe Grillo: "Come si è permesso" hanno dichiarato furiose "di accomunarci ad alcune parlamentari italiane?"

Alfonso Balducci, Molfetta (BA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 01:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un gruppo di zoccole (intendo proprio femmine di topo) hanno deciso di querelare Beppe Brillo: "Come si è permesso" hanno dichiarato furiose "di accomunarci ad alcune parlamentari italiane?"

Alfonso Balducci, Molfetta (BA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 01:36| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, a mio avviso hai fatto molto bene a chiamare per nome chi se lo merita, anzi sei stato finanche troppo gentile, quella gentaglia andrebbe definita con aggettivi molto ma molto più forti di quelli che hai utilizzato tu, ma per il momento manteniamoci calmi.
La Mussolona che blatera , come una sguaiata inferocita, finalmente ha trovato l'appiglio per far vedere che c'è anche lei, altrimenti per il resto non serve a nulla, tranne che a fregarsi lo stipendio per riscaldare la poltrona.
Stai tranquilla cara Mussolona, non serve che sbraiti cosi tanto, perché tra non molto le cose cambieranno. Stiamo arrivando.......
saluti aldo

alzu _blog (aldoblog) Commentatore certificato 13.06.09 01:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

11 Giugno 2009 -- La televisione resta il principale mezzo utilizzato dagli italiani per formarsi un’opinione sull’offerta politica, solo un quarto degli elettori si è affidato ai giornali, uno su dieci per informarsi ha letto il materiale di propaganda dei partiti (volantini, manifesti, ecc.), mentre Internet rappresenta la fonte di informazione per una fetta ancora minoritaria del corpo elettorale, eccetto che tra i giovani.

Sono queti i dati che emergono da un’indagine del Censis.
Nella campagna elettorale per le elezioni europee il 69,3% degli elettori si è informato attraverso le notizie e i commenti trasmessi dai telegiornali per scegliere chi votare. I Tg restano il principale mezzo per orientare il voto soprattutto tra i meno istruiti (il dato sale, in questo caso, al 76%), i pensionati (78,7%) e le casalinghe (74,1%).

Al secondo posto, ancora la Tv, con i programmi giornalistici di approfondimento ("Porta a porta", "Matrix", ecc.), a cui si è affidato il 30,6% degli elettori. Si tratta soprattutto delle persone più istruite (il dato sale, in questo caso, al 37%) e residenti nelle grandi città, con più di 100.000 abitanti (con quote che oscillano tra il 36% e il 40%), mentre i giovani risultano meno coinvolti da questo format televisivo (il 22,3% nella classe d’età 18-29 anni).

Al terzo posto si colloca la carta stampata: i giornali sono stati determinanti per il 25,4% degli elettori (il 34% tra i più istruiti, e il dato sale a oltre un terzo degli elettori al Nordest e nelle grandi città, e raggiunge il 35% tra i lavoratori autonomi e i liberi professionisti). I canali Tv «all news» - continua il Censis - sono stati seguiti dal 6,6% degli italiani prossimi al voto (soprattutto maschi, 9,3%, e più istruiti, 10,2%). Più di quanti si sono informati attraverso i programmi della radio (il 5,5%), il cui ascolto è apprezzato soprattutto da artigiani e commercianti, liberi professionisti e lavoratori autonomi (12,1%).

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 13.06.09 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in confronto a tutti gli impasticcati di questo blog le zoccole sono dei padreterni.Loro danno via la fregna per soldi,voi date via il culo gratis al vostro stronzonano,perchè nano è anche lui,che se ne fotte di tutti i peones.E poi basta guardare la faccia da stronzo che ha messo in testa al blog con la V,che non è vittoria,ma cesso e si vede subito chi è.Licenziate il webmaster.

mary m. Commentatore certificato 13.06.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma guardate la regina delle zoccole, ci vuol poco, vai su immagini su google e gli scrivi il suo nome e cognome:
http://images.google.it/images?hl=it&q=alessandra+mussolini&btnG=Cerca+immagini&gbv=2&aq=f&oq=

zoccola... lol

superbau dho Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo non ha fatto nomi quando parlava di"zoccole".forse qualcuno ha la coda di paglia ???grande beppe!

silvio v. 13.06.09 00:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sai Beppe:

come un MILIARDARIO-PEDOFILO..diventa"ECCENTRICO"

anche una PUTTANA in PARLMENTO si sente

"PURA come un GIGLIO"........

TU HAI RAGIONE....INSISTI!

giorgio m. Commentatore certificato 13.06.09 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Del resto e uno dei lavori + vecchi del mondo, ci sarà un motivo!
ahahahahahah

grande Beppe

paolo f., torino Commentatore certificato 13.06.09 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho capito dove era iilPresidente della commissione!..forse a conciliabolo con i suoi legali in vista... dell'avviso di garanzia ..?

F.C. Commentatore in marcia al V2day 13.06.09 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Foto interessanti al link

http://www.settenote.eu/entertainment/cache/7289.htm

Elle Esse 12.06.09 23:51| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/results?search_type=&search_query=berlusconi+zoccola+meloni&aq=f

Ecco come Berlusconi definsce la Meloni

Leonardo Stella 12.06.09 23:42| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@ AnSia NewSSS ricorda @@@@

Il 27/03/2008 Alessandra Mussolini,parlando della Santanchè(che all'epoca ambiva a diventare,grazie a Storace,premier)disse:"La Santanchè é una donna politicamente orizzontale,stia zitta.E'sempre stata protetta a discapito del merito".....
Cam.(L'inviato che strabuzzò gli occhi guardando le foto dell''Alessandra Mussolini "desnuda")

P.s.
Nel 1983 una foto dell'onorevole Alessandra Mussolini (non ancora onorevole) apparve,discinta e provocante,sulla copertina Playboy Italia.
###
Minchia signor tenente:"che grande topa che era".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 12.06.09 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che sarebbe più opportuna e coerente una denuncia da parte delle zoccole per essere state assimilate a delle "parlamentari" come quella che si scalda tanto.
O forse lei non è mai passatada Villa Certosa?

P.s. Dopo le elezioni mi aveva abbandonato la speranza di un mondo migliore...poi ho visto l'audizione in commissione e mi sento, e il paragone non sia irriverente, come deve essersi sentito un uomo di colore dopo avere ascoltato M.L.King nel famoso discorso "I have a dream"

giorgio m., genova Commentatore certificato 12.06.09 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...parole sante !! (hai detto)

Con questo atto dimostrano che maggioranza ed opposizione fanno quadrato se si tratta di fare la pelle all'orso !!
Quindi non sono poi così nemici !!

Un pò come quando dissero che Di Pietro aveva insultato Napolitano !!

Ma bisogna insistere !!

pietro u., genova Commentatore certificato 12.06.09 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti sappiamo che ci sono delle zoccole in Parlamento, e di alcune si sa anche il nome.
BERLUSCONI STESSO CHIAMA MELONI "LA ZOCCOLA" (vedete youtube). Solo in Italia...

Gianluca Orlando 12.06.09 23:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, ho ascoltato ieri sera la trasmissione Anno Zero e il ministro Castelli ti ha sfidato ad andare nel suo paese che è CISANO BERGAMASCO e provare a parlare male di Bossi per vedere cosa ti farebbero se fossi senza scorta! Ma scusa, non è una minaccia? Praticamente ha detto che se qualcuno va a fare un comizio per parlare alla gente, se si permette di parlare male della lega viene menato! Non è un'istigazione a delinquere questa? Visto che ti hanno querelato perchè hai detto la parola "Zoccola" Lui può permettersi di minacciare così in pubblico? Non so, io te l'ho segnalato, Ciao

Alberto F., Imperia Commentatore certificato 12.06.09 23:20| 
 |
Rispondi al commento

propongo un altra raccolta di firme...la organizziamo sulla rete poi appuntamento nelle piazze...... milioni di firme!!! poi cosi ne riparliamo magari anche con le ZOCCOLE

andrea b., genova Commentatore certificato 12.06.09 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualche amiche, qualche zoccole e qualche amiche zoccole.
forse era meglio precisare.

bob rene Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 23:12| 
 |
Rispondi al commento

che vergogna!!!!! loro non molleranno mai... MA GLI CONVIENE?? NOI NEPPURE!!!! forza gente.. non molliamo che ce la facciamo!!!!!!!!!!

andrea b., genova Commentatore certificato 12.06.09 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Al grido di: Non siamo zoccole! Le parlamentari, indignate, che stanno a fà? Si voglio dire, a parte farci ridere.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 12.06.09 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe
sei stato ricevuto al senato dopo aver raccolto 350 000 firme.
Quello che mi chiedo è bastano cosi' poche firme per parlare alla commissione del senato?
Quindi potrei organizzare un gruppo " sostenitori del viagra gratis" raccogliere 350 000 firme e andare a parlare in Senato.....
Sono sicuro che potrei riuscirci in solo 2 mesi..... se sei interessato alla sfida fammelo sapere!!!!!
Cordialità

francesco casaburi 12.06.09 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ha parlato in generale, quindi chi si offende e' fetente

Forza Beppe !!!!!!!!!!!!!

Francesco Galiano 12.06.09 22:56| 
 |
Rispondi al commento

ha suscitato reazioni accalorate da parte di qualche "signora".
... zoccola!
le scelgono i magnacci ... dunque

muschio selvaggio, vallecamonica Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Vedere delle "nostre dipendenti" che si permettono di utilizzare le loro ore di lavoro per difendere la loro dignità di zoccole invece di discutere su quelle che sono le nostre richiste che da due anni restano sospese nel nulla...mi fà veramente incazzare...si meritano una lettera di richiamo... e alla terza lettere..tutti a casa!!!

Giovanni D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 22:21| 
 |
Rispondi al commento

SONO SEMPRE IO ,LA MIA BANCA PER EFFETTUARE UNA FOTOCOPIA DI DUE RIGHE PER IL CALCOLO DEGLI INTERESSI DEL MUTUO SI SONO PRESI 14 EURO

Dino Ingrisani, lioni Commentatore certificato 12.06.09 22:20| 
 |
Rispondi al commento

I 93 MILIONI DI EURO SPESI DAL REAL MADRID PER COMPRARE UN ESSERE UMANO , IMMAGINATE QUANTI BAMBINI AFRICANI INDIANI ED ITALIANI AVREBBERO SFAMATO ? CHE VERGOGNA

Dino Ingrisani, lioni Commentatore certificato 12.06.09 22:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Vai Beppe!!!
Mandiamo affanculo le puritane che si scandalizzano per le parole Zoccole e non hanno niente da ridire sui pedofili che fanno il filo alle minorenni.
Se questo è il livello delle parlamentari italiane... beh potevamo fare a meno delle quote rosa...
Hanno il fiato sempre più corto!!!!

Arcibaldo R. Commentatore certificato 12.06.09 22:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Mussolini VAFFANCULO TU E LA TUA STIRPE DI FASCISTI!
Fortunatamente mio nonno era una persona perbene ed è morto nel suo letto...non come il tuo che, già cadavere appeso a testa in giù in piazza Loreto, veniva persino preso a sputate.
VERGOGNATI!

GIUSEPPE F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Mussolini VAFFANCULO TU E LA TUA STIRPE DI FASCISTI!

GIUSEPPE F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Tra le 30-40 signorine ospiti a villa Certosa alcune hanno percepito una diaria di Euro 1.500,00. Di solito si paga per delle prestazioni. Sarei curiosa di conoscere la prestazione e il tipo di contratto o accordo sottoscritto. Co.co.co? Ci sono ricevute e regolari detrazioni a fronte degli esborsi o sono state saldate in nero?
Abbiamo, per caso, parlamentari che in passato sono state "ospiti" a villa Certosa, magari pagate?
Dal loro C.V. cosa risulta abbiamo fatto a villa Certosa se sono state pagate?
Perchè nessuna parlamentare è insorta quando si è parlato di mignottocrazia? Se Grillo dice che è stato frainteso, nel senso che sì, ha detto zoccole ma voleva dire mignotte (da mignottocrazia) si riterranno soddisfatte?
Azz è davvero un mondo difficile.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 12.06.09 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti,

dalle mie parti si dice di qualcuno colpito da osservazioni di carattere generale di altra persona con la frase "avere la coda di paglia".
Evidentemente le persone citate si sono sentite offese proprio perche' la verita' a volte offende.

Forza amici, c'e' ancora molto da fare.

Pasquale LT 12.06.09 22:03| 
 |
Rispondi al commento

È da non credere (ma poi in fondo è comprensibile considerando la cultura e
moralità di questa sporca oligarchia), il grado di indignazione che
riescono a raggiungere per quella che è una descrizione secca e sincera di
un fatto, che viola quella formalità roccaforte dialettica nella quale si
barricano e confondono e strumentalizzano e che serve solo a difendere il
loro potere; e come invece lo scempio che si fa della democrazia, della
costituzione e la devastazione culturale e territoriale del paese non
susciti in loro reazioni emotive simili.
Provo ribrezzo per tutto ciò e per queste persone.
Le donne dell' Italia dei valori invece hanno compiuto un gesto ammirabile, che
accresce la stima nei loro confronti. avendo saputo naturalmente discernere
e mostrandoo di conoscere le trappole che quel putrido palazzo dissemina.
Andiamo avanti, senza fermarci; purtroppo non possiamo permetterci il lusso
di farlo. Saluti.

Antonio Guarino 12.06.09 21:56| 
 |
Rispondi al commento

GENTILISSIMO BEPPE, DEVONO AVERE LA CODA DI PAGLIA, HO APPREZZATO MOLTO IL GESTO DELLE DEPUTATE DELL'IDV CHE SI SONO DISSOCIATE DALL'INIZIATIVA, CHE SECONDO ME NON ANDRà IN PORTO. INOLTRE GUZZANTI AVEVA PRECEDENTEMENTE USATO IL TERMINE MIGNOTOCRAZIA...ALLORA NON HO SENTITO UN GRAN VOCIARE...FORSE PERCHè ERA UNO DI LORO?? MI SEMBRANO QUESTI PARLAMENTARI AVERE LA SINDROME DEL PARLAMENTARE PARANOICO...NON CAPISCONO IL CONTESTO IN CUI VIVONO E NON SI RENDONO CONTO CHE STANNO ESASPERANDO LE PERSONE...LORO MOLLERANNO GLI STIAMO ASPETTANDO SULLA RIVA DEL FIUME....CORDIALI SALUTI V. BRISCIOLI

vincenza briscioli, pisogne Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 21:51| 
 |
Rispondi al commento


Chi e' che sbraitava tanto in aula ?

http://dandidadedez.blogspot.com/2008/07/alessandra-mussolini-playboy-pics.html

Il Notaio conferma .

La buona anima del mio amico siciliano mi diceva:

" minchia picciotto tutte bottanissime suogno! non vado a mignotte solo per paura di incontrare mia madre e mia sorella !"

Esagerava volutamente e lo sapeva ma non mancava mai di fare il suo punto!

Aveva torto guardando alcune gentildonne del Parlamento Italiano ?

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 12.06.09 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Riporto un commento....

Wow, 18 minutes to ask for a date :-)

Maybe this is me not understanding Italy and having a different approach to things but I suppose if I went before the committee I would simply state that I had gathered a raft of signatures for proposed law and would like the committee to tell me what the schedule is for getting it discussed and passed and who "owns" this process.

I dont see the point in going on about renewable energy, free wifi etc. I dont see the point in telling the committee that they are "inutile"
Why not just deal with the point in hand?


Posted by: John Boland | June 11, 2009 10:54 AM

Marco B33 Commentatore certificato 12.06.09 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro beppe, sono del Partito Democratico ma voglio dirti che ho apprezzatotantissimo il tuo intervento.
Per me tu non sei l'antipolitica.
Ma io voglio salvare il mio partito.
Con stima e amicizia.
Noi non ci fermeremo!

Domenico Pinto 12.06.09 21:36| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La verità fa male. Chi si spoglia per soldi è zoccola e qualche ministra e anche qualcuna delle deputate del filmato si spogliava per lavoro dunque era zoccola...certo lavorare nelle alte sfere conferiva loro maggiore protezione e distorceva a loro favore il ritorno d'immagime ma certo per un vecchio bacchettone come me la loro dignità ne veniva maculata da zoccolaggine. Moana Pozzi e Cicciolina almeno entrarono in parlamento rivendicandola la loro zoccoleria e sorridevano con scherno a chi gliela rinfacciava perché non se ne vergognavano. E' la vergogna che fa sbraitare le zoccole d'oggi una vergogna che non si accompagna nè a pentimento nè a desiderio di riparazione ma solo a consapevolezza di privilegio e desiderio arrogante d'impunità. Loro le ragazze di "papi".

Antonio Russo 12.06.09 21:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

IN BERLUSKONISTAN NON SI POSSONO PRONUNCIARE VERITA' SCOMODE AL SULTANO E AI SUOI MANDARINI.
HAI DETTO, CARO BEPPE, SOLO QUELLO CHE TUTTI NOI PENSIAMO. DOVREMMO ESSERE TUTTI QUERELATI O INVIATI AL CONFINO. NEI PAESI SI RIVEDONO LE CAMICIE NERE, I MANGANELLI E L'OLIO DI RICINO.
GLI " AVANGUARDISTI " BEONI, PANZONI, BECERI, NON SOPPORTANO CRITICHE AL SULTANO " AL TAPPON ".
SIAMO TUTTI CON TE. " Nuova Resistenza ".

RADIO ADRIATICA, ATRI Commentatore certificato 12.06.09 21:33| 
 |
Rispondi al commento

altro che qualche zoccola,li mi sembra proprio un proliferare di mignotte.
è un vero troiaio.

al casula, cagliari Commentatore certificato 12.06.09 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Be', si vede che hanno ... la coda di paglia!
Sai com'è: la verità fa male!!!!!!!!

Coraggio, Beppe
"per aspera ad astra"

con stima
Ross

rossana chiaretti 12.06.09 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Dopo tanti inutili candidati leccaculo,ignoranti e pure brutti, ben venga qualche donna avvenente, se poi zoccola che importa, per arrivare al potere le strade da percorrere sono tante, e poi il sesso è un bisogno fisiologico! Peccato non sollevare lo stesso scalpore quando tra i nomi dei candidati figurano affiliati della malavita, più o meno conosciuti!

Aria Ferraro 12.06.09 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente si sentono chiamate in causa :D

Michele D. 12.06.09 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma, quando hai detto "Zoccole", non intendevi riferirti al dialetto Campano che significa "Grossi topi"?Azzi loro se l'hanno intesa come a loro più gli piaceva, se l'hanno intesa come l'altro significato significa che hanno il deretano sporco, infatti non c'è nulla che ci fa incazzare più della verità.

alvise s., Zena Commentatore certificato 12.06.09 20:25| 
 |
Rispondi al commento

MUSSOLINI SEI UNA GRAN ZOCCOLA !!!!

SOLO CHE SEI TROPPO BRUTTA PER ACCEDERE A VILLA CERTOSA.....

MANCO CON IL SACCHETTO IN TESTA !!!

Eros B., Genova Commentatore certificato 12.06.09 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

non se la devono prendere le senatrici che non lo sono (zoccole), gli italiani devono essere rappresentati da senatrici vere (non veline e ballerine ecc. ecc., quelle bisogna spedirle a casa)

Gianluca S. Commentatore certificato 12.06.09 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Mio nonno mi diceva sempre:
- COL "CAZZO" FAI CARRIERA IN POLITICA".

RIPENSANDOCI SOPRA E VEDERE, qualche zoccola in
politica, do' veramente ragione a mio nonno.

Anna Maria.G 12.06.09 20:12| 
 |
Rispondi al commento

dico io lo capiscono bene l'italiano? hai detto "QUALCHE" ZOCCOLA, e poi su avessi fatto nomi e cognomi...... allora è un altro pianeta.

boh, se gli parli parli a sproposito.

se non gli parli siete persone che non sanno dire nulla perciò cretini.

se dici qualcosa e la dici a merito allora sei un falso.

se dici qualcosa e la dici "a torto" allora sei un disfattista.

aaaaaah Beppe HAI FATTO BENISSIMO,

le prostitute vere ti capiscono.
quelle di cerimonia meno!

marialuisa ., verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Eh sì, lo sai tu, lo so io,lo sanno loro....insomma lo sappiamo tutti ma ...non si dice!!!Forse è il momento di dare ad ogni cosa il proprio nome, e se ke si sente toccato querela...beh...ben venga!

isabella p., senise Commentatore certificato 12.06.09 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma gli italiani non si chiedono cosa ci facevi tu lí? sarebbe una bella dimostrazione di intelligenza, chiedersi il perché e documentarsi sulla motivazione per cui ti trovavi tra quel branco di "zoccole" e cavernicoli.

speriamo che lo psiconano non faccia accordi strani con quello lí!

Daniela D., Bologna Commentatore certificato 12.06.09 20:03| 
 |
Rispondi al commento

ma come, un "parlamentare" (BELLICAPELLI) si permette di definire coglioni agli italiani,che non votano per il suo partito, e noi non possiamo dire zoccola a chi si vende per un posto e stipendio, e senza capire un tubo di quello che andrà a fare.
ma VAFFANCULO!!!!!!

g a., roma Commentatore certificato 12.06.09 19:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

la suoneria di ghedinimavalà

omaggio per gli Italiani

www.pianeta.com/map/images/24484.mp3

EdoHard Commentatore certificato 12.06.09 19:54| 
 |
Rispondi al commento

è chiaro che queste "signore" non se ne fottono niente dello "zoccola" quanto delle proposte mosse da Beppe, sono di quello che si preoccupano, hanno fatto dello zoccolamento uno stile di vita, ciò che fa paura è lasciare la poltrona. Naturalmente non possono querelare Beppe e 350.000 cittadini per attentato allo spoltronamento, ma possono colpire il primo firmatario con l'ormai aberrante arma della diffamazione. ma andate affanculo.

2 legistrature e poi casa.

Antonio G., Torino Commentatore certificato 12.06.09 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Bè ormai hanno cambiato titolo le zoccole e i ricottari in parlamento, la prostituzione è libera specialmente se la si fa in casa e lo stato ci guadagna sulle entrate

carla bozzola 12.06.09 19:42| 
 |
Rispondi al commento

diamine, ha detto "QUALCHE zoccola"... ma lo parlano l'italiano, queste signore?
Solo chi ha la coda di paglia si agiterebbe di fronte a quelle due parole...
ragazzi, chi è tranquillo non dovrebbe proprio avere paura, né essere risentito...
Si rendano conto che sono soltanto ridicole.

la signorina del punto e virgola, LATINA Commentatore certificato 12.06.09 19:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

salve beppe come ho scritto in un alto post, ripeto che se non si fossero usati certi termini ora questo non sarebbe successo... beppe a ragione nel chiamare certe persone in certo modo, ma lo ha fatto nel posto sbagliato, ha dato un motivo ai ste merde di parlare di tutto e di più tranne della proposto...sarei curioso di sapere di cosa avrebbero parlato se beppe non avesse dato questa chance deviante...

ecco perchè nei prossimi interventi fatti in posti illustri devi tenere un certo STILE per non permettere che accada il dopo.. ogni scusa è buona per questi!!!

cmq quoto con i miei connazionali nel dire che la mussolini (la vergogna del nonno) la carfagna e la santanchè sono arrivate così in alto usando una bella arma...altro che intelligenza e preparazione culturale...

na massa di zoccole ... qui lo si può dire ... ^^ non in certi posti ....

il bon ton del sig. Marco Travaglio deve essere insegnato... ^^

un saluto e grande beppe furioso !!!

Andrea Stranieri, Manduria(TA) Commentatore certificato 12.06.09 19:36| 
 |
Rispondi al commento


mussolinana


ma và là,ma và là,ma và là

anzi

affanculo

EdoHard Commentatore certificato 12.06.09 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Mussolini non era quella ZOCCOLA che si fece fotografare nuda su PLAY BOY prima di farsi eleggere in parlamento e appena dopo cercò di ritirare tutte le copie dal mercato dopo aver mercificato il proprio corpo (Prostituzione).

Saluti

Cardone Giovanni 12.06.09 19:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Mi spiace ma sono assolutamente CONTRARIO a chi dice che BEPPE HA SBAGLIATO a dire Zoccola e Psiconano.

SONO ANNI CHE SI IMPEGNA IN COMIZI, SPETTACOLI, ARTICOLI, INTERVISTE, E NESSUN TG NE HA MAI FATTO NOTA.

SECONDO VOI, SE BEPPE AVESSE TENUTO IL MIGLIOR DISCORSO ALLA CICERONE, SENZA COMMETTERE "PASSI FALSI", I TG NE AVREBBERO PARLATO?!?!

SE LA NOTIZIA FOSSE STATA QUELLA RIGUARDANTE LA PROPOSTA DI LEGGE, NE AVREBBERO PARLATO ?!?!

AVETE SENTITO ACCENNARE PER CASO ALLA PROPOSTA, OLTRE CHE ALLE ZOCCOLE, I PEDOFILI E PSICONANI ?!?!

IO NO.

E NATURALMENTE, PAROLACCE O NO, QUERELE O NO, SE LA PROPOSTA PASSERà IN CAMERA BENE, SE NON PASSERERà NON SARà CERTO PER QUELLE PAROLE.

E IL PRIMO CHE SI AZZARDA AD INSINUARE CIò è IL PEGGIORE DEGLI IPOCRITI.

QUINDI BRAVO BEPPE, ANCHE SE INVOLONTARIAMENTE (FORSE) HAI PORTATO LA NOTIZIA ANCHE NELLA SCATOLA MEDIATICA, E MAGARI FRA I TANTI, QUALCUNO ANDRà IN FONDO ALLA QUESTIONE E VERRà A SAPERE LA VERITà DEI FATTI.

GRAZIE PER QUELLO CHE HAI FATTO, STAI FACENDO E FARAI.

LORO NON MOLLERANNO MAI, NOI NEPPURE.

Antonio G., Torino Commentatore certificato 12.06.09 19:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahahahahahahahah io non so perchè, ma il fatto di come se la sono presa a me fa morire dalle risate!
sono ridicole! nemmeno degne di attenzione!!
come quando tra ragazzine si azzuffano tra di loro perchè qualcuna ha dato all'altra di "mignotta" sembra gente di 15 anni!
io ne ho 21 ma a 15 ero più intelligente di loro ve lo giuro su chi vi pare! xD

Sara B., pistoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 19:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

ciao BEPPE sei un grande , mi piace tutto quello che dici e anche del fatto che i politici devono fare massimo due legislature e poi andarsene a casa , e non che restano ad ingoiare milioni e milioni di euro dalle nostre tasche per tutta la vita senza fare nulla , vai avanti cosi perche' sei un mito per me e ti voglio come presidente del consiglio !

mario nani 12.06.09 19:16| 
 |
Rispondi al commento

ma bene, benissimo,
la zoccolaggine sta diventando sport nazionale, anzi internazionale, incredibile come se la siano presa la nostre eroine parlamentari, saran tutte dei loro?
tra l'altro ricordo che beppe aveva detto"qualche zoccola" quindi poche in mezzo a molte, codones de' paglia?bene
il terremoto vi travolgera'

Giovanni Avenia (giovanni da penne), Penne Commentatore certificato 12.06.09 19:16| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo
se nel tuo intervento in commissione parlamentare hai individuato delle " zoccole " ( linguaggio da trivio " dovevi avere il coraggio di fare nomi e cognomi di queste zoccole; tacendo le hai colpite tutte ! anche quelle che da buone"zoccole " e che stanno con il Mussolini di Montenero della Bisaccia non si sentono colpite dai tuo epiteti.
Se fossi in te per prima chiamerei zoccole tua moglie, le tue figlie se le hai, tua madre e poi tutte le altre, che se fossero serie oltre che denunciarti ti aspetterebbero per strada per farti un culo ( così) ti farebbero una fatwa ti segnerebbero all'indice.
Comunque da buon genovese sei sempre un gran paraculo pronto a sfruttare le occasioni per far soldi a buon inteditore, caro grillo, poche parole.Sei un grande industriale!

alfonso negri 12.06.09 19:16| 
 
  • Currently 1.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bè grazie...
Chi è che ha commentato la cosa la Mussolini, che con il nome che porta dovrebbe tacere per ciò che un suo stretto parente ha fatto all'umanità ecome dice Paolo Rossi, è il primo caso di mucca pazza in Italia...
e l'altra del pd che si veste come un loculo con il nome che non porta più manco la polenta...
"Divide et impera" da sempre l'elitè lo fà e da sempre crediamo che la destra e la sinistra siano cose differenti, più si è controllabili in politica più probabilità ci sono di divenire capi con il guinzaglio.

erieder 69 12.06.09 19:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BEPPEEEEEEE!!!!!!!
UN PO' DI MEA CULPA...

CHIEDI IMMEDIATAMENTE SCUSA ALLE PROSTITUTE PER AVERLE PARAGONATE A CERTI PERSONAGGI POLITICI.

Franco F. Commentatore certificato 12.06.09 19:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cos'è,fai il furbo nanetto? quelle sono le zoccole della tua parte,che inghiottono il rospo!

mary m. Commentatore certificato 12.06.09 18:48| 
 |
Rispondi al commento

DAl Blog Di Paola Concia

Cari amici e care amiche,

non è facile raccontarsi, ma per chi intraprende una vita pubblica è necessario, lo capisco. E’ una grande tentazione quella di mostrare solo la parte migliore di noi: proverò a resistere, e a raccontarmi NUDA E CRUDA, come sono.

Francesco Loddo 12.06.09 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE BEPPE! non ci vuole chissà chè per capire che nella tana del lupo potessi essere anche tu un po a disagio e/o incazzato .... non mi sembra che ti abbiano voluto mettere a tuo agio ... a mio avviso per fotterli tutti dovevi definirle SCARPETTE ... ma sai ... dopo è sempre facile parlare.

6 un grande. loro .... .... .... ma gli conviene?

oltretutto dovrebbero ringraziarti perchè sicuramente gli hai regalato 30 minuti di adrenalina ....
avresti anche dovuto dirgli esattamente
"ma avete capito che avete rotto i coglioni?"
saluti

sebastiano damico 12.06.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Inviamo le email alla Concia concia_a@camera.it e chiediamole se lei si sente una zoccola o se pensa che in parlamento non si sia mai seduta nessuna donna che per passione o prefessione abbia praticato il mestiere più antico del mondo

Francesco Loddo 12.06.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho già detto questa cosa sul video in youtube.
Sapete come si fa a sapere quale delle donne presenti in parlamento sono zoccole e quali no?
quelle che si sono indignate lo sono e le altre no,semplice!!!

Dimitri P., Viterbo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento

MAIL ALLA "ONOREVOLE" MUSSOLINI:

Ho visto il suo intervento alla camera, in cui inveisce contro il “parlante Grillo”, bene vorrei comprendere cosa abbia detto di insensato considerato che ci sono donne che per il potere si svendono. Voi parlamentari vi permettete stipendi esosi pagati dagli italiani profittando del loro sacrificio, spesso siete assenteisti, vi onorate di privilegi, del lusso, che ovviamente non è sufficiente... ricoprite un ruolo che non è servizio, ma infima fonte di vanità e onore. Bene io vorrei capire se vi vergognate mai di quello che siete, perchè essere rappresentati da tanta ignominia il paese è stufo.

Vizzini non era presente in commissione perchè indagato per malversazione assieme ad altri politici di cui si suppone da indagini, la collusione con la mafia, ovviamente voi politici non dovete vergognarvi di nulla, perchè siete tanto assuefatti all'unico lavoro che esercitate alla perfezione che consiste nel percepire l'emolumento, che siete indifferenti a tutto.


Grillo ha utilizzato il pronome "alcune", non capisco come mai si è sentita offesa considerato che il pronome sottende una cerchia si soggetti ed affatto generalizza, pertanto debbo persuadermi della constatazione che si ritenga di appartenere al novero menzionato... cmq molte sue foto circolano e non immagina l'ilarità diffusa nel comprendere quanto "onorevole" sia la sua persona. Ha ragione"zoccole" è proprio una brutta parola, ma esserlo è peggio, premesso che rispetto ad una zoccola le prostitute costrette in strada e sfruttate, saranno sempre superiori in dignità umana e loro sì che meritano il mio rispetto.

Saluti e buona querela.


FOTO EDLLA ONOREVOLE MUSSOLINI:

http://images.google.it/images?hl=it&safe=off&q=ALESSANDRA%20MUSSOLINI&um=1&ie=UTF-8&sa=N&tab=wi

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 12.06.09 18:44| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,

ED IO MI DISSOCIO, ANCH'IO DA QUELLE CERTE ZOCCOLE CHE CI SONO SIA AL PARLAMENTO, SIA LA GOVERNO

ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 12.06.09 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe perchè non pubblichi tutte le foto che ci sono in internet di alessandra mussolini nuda?le sto guardando ora e non posso fare altro che vergognarmi per l'ipocrisia di certa gente!!!

Antonio Oliva 12.06.09 18:34| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, da tempo la consorteria del malaffare ti ha messo sotto tiro per il semplice fatto che dici le cose come stanno e perchè non dipendi da nessuna lobbies di MAFIOSI e di pseudoimprenditori capaci solo di succhiare soldi pubblici e di trattare i dipendenti a pesci in faccia; il peggio del peggio dell' imprenditoria del malaffare.
Questa MARMAGLIA ha preso spunto da un generico termine di ZOCCOLE per farti querela e son le stesse VENDUTE al principe che non dicono una parola sapendo di avere il loro boss alla presidenza del consiglio che chiama al telefono minorenni scegliendole da un book portato da un suo reggimoccolo e che utilizza voli di Stato per trasportare mandolinari vari, veline sculettanti, mignotteria di ogni genere. Zappadu ha un archivio di 5000 foto di villa dei mandolinari e mandolinare in Sardegna. Ci sarà da ridere anche se invece ci sarebbe da piangere ad avere un simil energumeno alla presidenza del consiglio.
Son sicuro che la spunterai anche stavolta anche se rimane il fatto che ti fanno perdere del tempo e del denaro in avvocati che invece potresti utilizzare per cose migliori.

mss. Marple 12.06.09 18:34| 
 |
Rispondi al commento

cicciolina
almeno
non rinnegava
altri tempi (di merda)

ciao tutti\e 12.06.09 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Connessione tra Stato e Chiesa. In un Mondo governato dalla finanza, dove le leggi non bastano a piegare lo strapotere assoluto su tutto, un Mondo dove per mantenere lo strapotere si arriva a fare inciuci con il Vaticano.
"La festa di Berlusconi in Sardegna" La stampa internazionale ha ben delineato la figura del capo dello Stato come uno che se le scopa tutte. Di che cosa hai piu' paura? Clicca qui per rispondere: http://bit.ly/10x6Tk Grazie, Baci.

Mauro Mazzerioli (mause), Perth AU Commentatore certificato 12.06.09 18:24| 
 |
Rispondi al commento

cantava caterina caselli :la veritàààààààààààààààààààà mi fa male ,lo so!!!!!

claudio fedrigo 12.06.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

La rimozione e l'odio
Di fronte ad una profonda offesa portata da chi si prenda cura di lui, la risposta del bambino è generalmente di chiusura e quindi di protezione del Sé.

Questo tipo di risposta è un bene per il bambino in quel momento, e se non la mettesse in atto sarebbe immerso in una sofferenza troppo grande per un essere così fragile. Tuttavia, quando si chiude il cuore per non sentire il dolore dell'offesa e dell'umiliazione ricevuta, non si osa più riaprirlo.
S.F.
Quindi povere ZOCCOLE cerchiamo di capirle!!

Alberto Destri 12.06.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

OT riposto

vedo che abbiamo avuto la stessa percezione

..............
sei persone hanno deciso i nomi di chi doveva diventare deputato e senatore, hanno scelto 993 amici, avvocati e scusate il termine, qualche zoccola, e li hanno eletti.”
.............

Dicono di una iniziativa delle donne parlamentari sulla base di quanto scritto e cioè querela , tranne le donne Idv .

E' fantastico io do' a qualcuno dell'usurpatore , dell'anticostituzionale , di operare una truffa a danno degli italiani , di essere una cupola , una mafia e casta , di violare tutti i diritti popolari e di libertà.......??? e poi dico che c'e' qualche STRONZO.....? e mi becco una querelela sullo stronzo......

FANTASTICO ....la misura che le ZOCCOLE parlano a MIGLIAIA DI ZOCCOLE....

Non capisco perchè la querela non sia estesa a Veronica Berlusconi " ciarpame senza pudore " al riguardo delle candidate veline .

Curioso avere qui' i nomi delle parlamentari che aderiranno , perchè coda di paglia chi si sente toccato in un discorso GENERICO e non personale vuol dire che qualcosa da nascondere ha.

Quindi se qualcuno si è genericamente sentito offeso si appresti a perdere la querela .

Dipende dal modo che questa si pone. Il termine in oggetto è riferito a zoccola , merid. topo di fogna ; nell'interpretazione volgare il sinonimo è quello volgare di battona , prostituta .

In senso politico vuol dire vendersi per occupare una seggiola .

Quindi la querela và a PUTTANE .....l'iniziativa delle donne parlamentari CAVALCA L'UCCELLO MOSCIO .....del LORO padrone .....un elemento di unione fasullo , meschino.....

Beppe ha letto un foglio e non se ne è discostato per ovvi motivi....

Noi dovremo querelare tutte le istituzioni .


Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 18:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=HsPPFs8tmGQ&feature=PlayList&p=EAA8F9601C190BDB&playnext=1&playnext_from=PL&index=43

Berlusconi da dei coglioni all'elettorato di sinistra!
Quante querele avrebbe dovuto ricevere?

fulgy f., torino Commentatore certificato 12.06.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Credo che Beppe Grillo, quella "parola" l'abbia solo adoperata correttamente perchè, evidentemente, qualcun'altra l'ha sostanziata! E sappiamo chi! Mi meraviglia invece il fatto che le deputate e le senatrici non si siano scandalizzate del baratto d'inizio legislatura: sesso x incarico ministeriale o sesso in cambio di elezione sicura in parlamento! Baratto praticato da qualcuna e solo da "QUALCUNA". Non credo che così facendo, soprattutto fra donne, si garantiscano le -pari opportunità-! Grazie.

Domenico Mainiero 12.06.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe...
da quando ho ascoltato il tuo discorso in commissione,non riesco ancora a stabilire se esso sia stato opportuno o meno...
Certamente l'effeto più immediato è stato quello di far spostare l'attenzione dalla qualità della proposta di legge,agli epiteti che tu hai usato,al tempo stesso, confidando nella tua intelligenza e capacità di comunicazione e soprattutto tenendo conto del fatto che sei tu l'unico che ha avuto il coraggio di recarsi in quel posto e dire le cose come stanno,sono sicuro che hai segnato un altro punto a favore della tua lotta...
Grazie

ciro bianco 12.06.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe
Tutti sappiamo che hai detto solo la verita pero e vero non ti fare fregare cerca di controllarti non per niente loro non aspettano altro per poterti screditare e diffamare.
Comunque per tutto il resto del discorso COMPLIMENTI NON CI ABBANDONARE CONTINUA A COMBATTERE e per quanto possibile non ci deludere anche tu

dario sanna 12.06.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Perchè quelle "signore" che protestavano avevano il carbone bagnato, e quindi erano le "zoccole".

Martina Stella Commentatore certificato 12.06.09 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Grillo già che c'eri,potevi dire:

"qualche zoccola e qualche pedofilo"

EdoHard Commentatore certificato 12.06.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento

E quando Silvio chiamò zoccola la Meloni? Articolo divertentissimo...

http://www.sconfini.eu/Costume-e-societa/le-parlamentari-apostrofate-come-zoccole-da-grillo-querelano-il-comico-e-quando-berlusconi-chiamo-zoccola-la-meloni.html

Luca Farisi Commentatore certificato 12.06.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Luciano De Crescenzo
L'ho detto a Bossi quanto è grande la differenza tra sudisti e nordisti: quando i suoi antenati celtici erano ancora barbari aggrappati ai rami, i miei antenati erano già froci.

(beh! questo è un bel sunto)

EdoHard Commentatore certificato 12.06.09 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, secondo il mio parere, il linguaggio che hai usato(sicuramente per suscitare delle reazioni, potevano essere anche meno dirette.
Ora ho il timore che di questa discussione arrivi nelle case solo le parolacce.
PS Un VAFFANCULO a tutti gli ipocriti del parlamento & co
Un saluto

simone iannuzzi 12.06.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, anch'io ti suggerisco di non prestare il fianco al nemico usando espressioni che potresti evitare. Smettila di usare quei termini e comunica il concetto con altre parole ugualmente efficaci ma non controproducenti.
Ciao.

flavio d'inca 12.06.09 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Quella di Grillo, che come sappiamo e dice lui per primo, è un comico . . . non era se non una 'citazione' del ben più esperto sparlatore , scazzeggiatore che esiste oggi in Itlaia.

dario ogliastro 12.06.09 17:37| 
 |
Rispondi al commento


chissà cose ne pensa la badante di bossi

EdoHard Commentatore certificato 12.06.09 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Errata corrige (Altrimenti Facci e Sgarbi dicono che i frequentatori del Blog sono tutti sottoacculturati di sinistra)
-----------------------------------------
Mah cosa vuoi che ti dica Beppe. Se fossi una senatrice e fossi altresì convinta di non essere una zoccola, probabilmente non ti denuncerei. Chi lo fa, evidentemente non è poi così convinta.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Confermo ciò che ho scritto ieri sul mio blog. Beppe ha sbagliato, è stato ambiguo. Secondo il dizionario 'zoccole' ha ben due definizioni: 'tope di fogna' e 'prostitute'. Urge un chiarimento. Chi si offende e poi querela ha diritto di sapere quale insulto ha ricevuto...

Alessandro Ghebreigziabiher 12.06.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma vaffanculo puttane !
Era ora che qualcuno lo dicesse chiaro e netto quel che siete..

Questo vale per quelle che sono lì dentro senza alcun merito quanto vale per quelle idiote che difendono a spada tratta le donne, tanto per prendere banco con l'ennesima cazzata da dire..

Vergognatevi.. le seconde anche più delle prime.
E' anche merito del vostro lassismo se l'immagine della donna è quella che è e il parlamento è un troiaio di corrotti, mafiosi e zoccole.

Certi appunti indignati fateli a gente come i genitori di Noemi e di tutte le altre sgualdrine come lei. Questa è la volgarità vera.

Nel merito dell'audizione di Grillo non una parola, neanche da queste parlamentari, anche loro strapagate con i soldi degli italiani, tra cui quelli che hanno firmato.

Forse è proprio ora che torniate tutte a lavare le scale.

achille racconti 12.06.09 17:33| 
 |
Rispondi al commento

a casa mia la prima gallina ha fatto l'uovo

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, premetto che io sono uno dei Grillini di Bologna, anzi sono uno incavolatissimo con il nostro paese, al punto da aver già scelto un'altro paese onde passare la vecchiaia.

Non ritengo però di dover essere sempre daccordo con te che, ovviamente come chiunque, puoi compiere errori senza che ti si debba "spellare" vivo.

So bene che se tu non avessi usato quei termini "forti" al senato nessuno avrebbe dato la notizia della tua presentazione, ma credo che tu riesca ad essere altrettanto chiaro e sarcastico anche senza dover usare parolacce, che alla fine un po ti squalificano.
Hai una capacità oratoria fenomenale e dici cose pesantissime facendo sorridere, e questo è rarissimo. Usa queste tue capacità e magari, quando sei in pubblico, evita parolacce o pseudonomi che alla fine capiamo solo noi del "branco antipolitico", sennò rischiamo di dircele tra di noi.
Un abbraccio, 6 grande.... e scusami x il "pistolotto", hehe.
Ciao, Claudik

CLAUDIO CESARI 12.06.09 17:30| 
 |
Rispondi al commento

io sono un sostenitore di Beppe Grillo ma nutro qualche dubbio sulla sua capacita`di esporre problemi in maniera concisa ed effettiva.Non si puo pretendere un dialogo costruttivo se cominci ad insultare l`interlocutore.Beppe dovrebbe sapere che l`insulto sara` controproducente cioe` sara` l`ennesimo pretesto per litigare E COSI DISTOGLIERE L`ATTENZIONE DELL`OPINIONE PUBBLICA DAL VERO PROBLEMA.Comprendo la frustrazione di Beppe ma io credo che ci voglia piu`sangue freddo perche` so che la determinazione non manca.

giovanni manna 12.06.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Già commentato, ma dal mio blog, "Lo squittìo delle zoccole":

...

Strano. La reazione di una persona normale sarebbe stata quella di dire "ovviamente, non parlava di me". O alla peggio, "abbia il coraggio di dire a chi si riferiva, o si scusi con tutte.".

Ma a quanto pare, le zoccole si girano subito quando qualcuno le chiama per nome.

...

Giancarlo Niccolai, Milano Commentatore certificato 12.06.09 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

evidentemente perchè sono " ZOCCOLE". Semplice direi!

marco ., BARI Commentatore certificato 12.06.09 17:20| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
quando smetterai di prestare il fianco a questa gentaglia?
Sappiamo, per esperienze passate, che questi signori approfittano del tuo linguaggio “colorito ” per non parlare dei temi, dei problemi che vogliamo affrontare e tu? Puntualmente vanifichi tutti gli sforzi fatti, mandi in malora tutte le nostre aspettative. Spero che tu possa far tesoro di questa ennesima cavolata per non ricadere in futuro.

paolo seto 12.06.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Dalle mie parti c'è un proverbio che recita: "La prima gallina che canta è quella che ha fatto l'uovo". Non aggiungo altri commenti...

Maurizia Vaglio 12.06.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Mah cosa vuoi che ti dica Beppe. Se fossi una senatrice e fossi altresì convinta di non essere una zoccola, probabilmente non ti denuncierei. Chi lo fa, evidentemente non è poi così convinta.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma veramente quando lo dice SB alle sue ministre, ZOCCOLA, non si scandalizza nessuno...deve essere vero, no?:
"Berlusconi chiama il ministro Giorgia Meloni "ZOCCOLA" "
http://www.youtube.com/watch?v=dZ8NBJ6Ycps

Nicola Ulivieri, www.nicolaulivieri.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

nano "incontinente"

(anche in.....Sardegna)

EdoHard Commentatore certificato 12.06.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento

rivoglio cicciolina

marco gastaldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Spettacolare la faccia di Mavalà Ghedini mentre ad annozero andava in onda l'estratto dell'intervento di Beppe in Senato!!!
Grande Beppe! E hai fatto anche bene ad usare i termini "zoccole" e "psiconano" (anche se forse "psicopapi" era più attuale), dopo che quegli onorevoli finti sostenitori della democrazia prendono per il culo 24 ore su 24 i cittadini e sperperano i nostri soldi, dare della zoccola ad una qualcunque carfagna o brambilla e dello psiconano a quel pedoprescritto che fraternizza col "Santo" Gheddafi non è altro che esercitare il nostro sacrosanto diritto di opinione!!
Sei stato grande Beppe! Sei stato mitico! e adesso V-DAY!!V-DAY!!

Ivan R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' PERCHE' OFFENDERE LA FEMMINE DEI TOPI ...CREDO CHE QUESTA VOLTA CARO BEPPE HAI ESAGERATO , ASPETTATI UNA RIVOLTA....HO SENTITO DIRE PASSANDO VICINO AD UN TOMBINO CHE STANNO ORGANIZZANDO IL SORCIO DAY CONTRO DI TE .....DICEVANO CHE MAI E POI MAI NESSUNO AVEVA OFFESO LE LORO FEMMINE PARAGONANDOLE A CERTE SIGNORE CHE GLI UMANI HANNO INSEDIATO NEL LORO PARLAMENTO.......CARO BEPPE TI VEDO MALE ...FOSSI IN TE CHIEDEREI SCUSA AI TOPI PER IL POCO FELICE ACCOSTAMENTO CHE HAI FATTO FRA LE ZOCCOLE DI PARTITO E LE LORO ONORATE E SANTE FEMMINE......

molto incazzato 12.06.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Mussolini? La prima gallina che canta ha fatto l'uovo!!!

Rosso Malpelo 12.06.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che ci siano alte cariche dello stato occupati da donne allegre e uomini poco limpidi. purtroppo basta dare uno sguardo sui giornali di tutto il mondo per rendersi conto che ci ridono dietro tutti.

Antonella Zecchi 12.06.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

IO MI DISSOCIO.

Perchè piuttosto le nostre parlamentari non si dissociano quando vengono "in realtà" calpestati i diritti delle donne?

Perchè non si sono risentite allor quando fu eletto ministro della repubblica una persona un pochino chiacchierata?

Perchè non si sono dissociate da parlamentari da spettacolo come la Carlucci e la Zanicchi?

Perchè non si sono dissociate dall'invenzione di un ministero per la roscia???

Ma andate affancxlo!!!

Le donne che meritano attenzione sono altre!!!

Quelle che si fanno un cxlo come un secchio per tirare avanti una famiglia senza dire nulla a nessuno!!!

Per quelle che non si sono sentite offese,massimo rispetto!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 12.06.09 16:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ma va la la va la ma la va la va la va la la la la la va va va va va va la dai ma va la la la ma va la va la va ma la daiii ma la va ma la va daiiii ma ma ma va la ma la ma la la la ma va va ma va la ma va la daiiiiii ma daiiiii ma la va la ma va daiiiiii ma la la la ma va ma va ma va ma va ma va la la ma va la daiiiiiiiiiiiiiii ma la va va va va ma ma la va ma la ma va la ma va la


ma daiiiiiiiiiiiii

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
fortuna che hai detto solo "scusate il termine - qulache zoccola -" perchè se dicevi che tutte erano delle zoccole che sarebbe successo? Il putiferio.

Siro Ciotti Commentatore certificato 12.06.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

la verità fa male ....

lo sai 12.06.09 16:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Beppe, tutto sommato sarebbe stato meglio evitare: gli hai servito l'opportunita' di soprassedere sui contenuti e diffamarti(ci) per la forma sul piatto d'argento. Non sottovalutare l'impatto di queste uscite "al pepe" - mia madre per esempio (rappresentativa dell'elettorato > 60) non ha avuto modo di cogliere il contenuto del tuo intervento, ma solo della bagarre che le varie zoccole (ops...) ne han tirato fuori...strategicamente era meglio evitare insomma ;) no!?

Claudia B. Commentatore certificato 12.06.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Come ho già scritto sul Blog

Se urli ad un gruppo di Donne " ZOCCOLa"

ed alcune

di loro si girano

qualcosa VORRA' pur dire no ?


W le donne dell' Italia dei Valori ! ! !


Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 12.06.09 16:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori