Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Indignati e indagati


tg1grillosenato.jpg
Secondo il TG1, ieri in Commissione Affari Costituzionali del Senato è andato in scena un mio show. Le parole che ho detto avrebbero indignato il presidente Schifani. Cosa lo indigna di più, il fatto che quattro membri della camera che presiede siano stati raggiunti da altrettanti avvisi di garanzia per "concorso in corruzione aggravato dal favoreggiamento della mafia", o il fatto che 350.000 cittadini pretendano la discussione della legge per un Parlamento Pulito?

11 Giu 2009, 13:10 | Scrivi | Commenti (273) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Presto esploderà il vero scandalo !
Quando la nave affonda cosa fanno i topi?
Ebbene qualcuno darà il via alla grande fuga da Giovedì prossimo - RENDERE NOTA ! -

Giovanni Monti 14.06.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se la vostra causa è giusta o meno,se avete ragione in tutto o in parte,se siete tutti in buona fede o meno,ma è certo che questo blog sembra un tg4 rovesciato.Un leccaculismo e idolatria del capo in perfetto stile papi.E d'altronde grillomoscio ha molti punti in comune col papi.Sintetizzando son tutti e due cabarettisti,amano il successo,fanno gli affari loro spacciandoli per interesse comune,ogni tanto tirano fuori qualche minchiata per divertire il pubblico,censurano chi non gli piace e così via.C'è solo una differenza,che grillomoscio è solo il portaborse di tonino che a tempo debito fotterà tutti i grillini,perchè è molto più furbo del vostro nano.Oddio,ci sarebbe anche che grillomoscio scopa un po' poco,ma ormai...

la vs affezionata zoccola mary

mary m. Commentatore certificato 14.06.09 04:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa fai,grillomoscio ,mi censuri?Eh sì,la libertà...e tutte le stronzate che dici alle tue truppe fantozziane,vanno a puttane,vero?Cos'hai paura di una zoccola?Hai tremila allucinati sul blog che ti difendono!Già sapevo che eri una mezzacalzetta,tutte chiacchiere e distintivo,ma fino a questo punto!Di fronte ai tuoi cazzettini (cambiate nome,grillini)!

la tua z9occola mary

mary m. Commentatore certificato 13.06.09 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

concordo con gli amici che sostengono azioni dimostrative e necessarie,il blog è la partenza di questo progetto ma dobbiamo mostrare la nostra sete di giustizia e democrazia muovendoci,non solo inchiodati davanti al pc.visto che lo stato è in cancrena,le istituzioni non fanno il proprio dovere ma solo il proprio interesse in un clima di illegalita'legalizzata,perchè NON DENUNCIARNE LA CORRUZIONE ALL'ESTERO,CHIEDENDO AIUTO? PERCHE'NON PARTIRE IN 500MILA,SE RIUSCIAMO A METTERCI INSIEME E ANDARE DAVANTI ALL'ONU,SENZA ATTI DI VIOLENZA O VANDALISMO,CHIEDENDO DI ESSERE ASCOLTATI,E CHIEDERE CHE INTERVENGA A DIFESA DELLA NOSTRA COSTITUZIONE E IMPONGA AI NOSTRI POLITICI DI ABOLIRE QUESTI DECRETI INCOSTITUZIONALI E CRIMINALI E CHE CI RIDIANO L'INFORMAZIONE TOGLIENDONE IL MONOPOLIO AL PIDUISTA E CHE FINALMENTE FACCIANO RISPETTARE IL CONFLITTO DI INTERESSI? SE NON ALL'ONU ALLA CASA BIANCA,CI AUTOFINANZIAMO CHI NE HA LE POSSIBILITA' O BEPPE GRILLO AVRA'UN'OTTIMA OCCASIONE PER DIMOSTRARE AL MONDO CHE I SUOI "4 MILIONI DI EURO ALL'ANNO"VENGONO IMPIEGATI PER GIUSTE CAUSE,TIPO ORGANIZZARE UNA TRASFERTA DI CENTINAIA DI MIGLIAIA DI PERSONE ALL'ESTERO.
LA MIA è SOLTANTO UN'IDEA,FORSE ESOSA,IRREALIZZABILE NEL CONCRETO,MA L'IMPORTANTE è CHE TIRIAMO FUORI IDEE PER AGIRE.
UN SALUTO E UN BUON FINE SETTIMANA A TUTTI.

GABRIELE C. Commentatore certificato 13.06.09 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo è l'unico commento possibile:
http://www.youtube.com/watch?v=Ofn8-3SWd8M

Carlo D. Commentatore certificato 13.06.09 18:00| 
 |
Rispondi al commento

mary m. prova a rileggere un po di storia e vedrai che gente per bene l'italia l'ha avuta.

andrea guaiana Commentatore certificato 13.06.09 05:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non concludi mai un cazzo,vai ogni tanto in senato a raddrizzare i tuoi conti,era già un po' che mancavi.Ma che parlamento pulito,il più pulito ha la rogna,te compreso.Questi moralisti del cazzo,han sempre il ditino alzato,e credono che la politica sia come in parrocchia.Dimmene uno di grandi politici di tutti i paesi e di tutto i i tempi che sia pulito!Non ti riusciva più il comico e fai il pagliaccio insieme all'altro psiconano,due facce della stessa medaglia.Poveretti tutta la carne da cannone che ti sta appresso e crede alle tue stronzate.Ma è la solita storia,prima il duce,poi stalin,poi la chiesa,poi lo psiconano.Ma tu non hai neanche le palle,pensi ai dvd.Perchè non li regali al tuo popolo?No ,lui li vende!Vai allo zelig o al derby,se ti prendono ancora.Ma la fanno ridere,tu neanche quello ormai,fai solo pena.

mary m. Commentatore certificato 13.06.09 04:11| 
 |
Rispondi al commento

Salve
ZOCCOLA è QUELLA CHE SI SENTE OFFESA PERCHE' C'E' QUALCOSA DI ZOCCOLA IN LEI. INOLTRE COME SI PUO' ESSERE, DA PARTE DI ALCUNE DEPUTATE, OFFENDERSI ALLE PAROLE DI GRILLO ,( PARLANTE ) COME HA DETTO LA MUSSOLINI.
PROSTITUIRSI E' PARTE DI NOI, MA PER GLI ALTRI NON PER NOI, PER IL POPOLO NON PER I NOSTRI INTERESSI.
PROSTITUIRSI PER IL POPOLO, PER LA GENTE , PER I CITTADINI E' UN ATTO DI EROISMO.
CIAO BEPPE Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Domenico Alfano 12.06.09 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo parlare di un argomento che mi sta a cuore, anche se non riguarda il motivo di questo blog. Il Lodo Schifani, questa vera e propria porcata tutta italiota. Questa legge incostituzionale che serve solo al preesidente del consiglio per non finire nell'unico posto dove dovrebbe, riguarda 4 cariche dello Stato. Bene, non mi risulta che le altre 3 abbiano espresso dissenso per questa porcata. Vi siete mai chiesti perchè ? Sarebbe stato indicativo, da parte del Capo dello Stato, rinunciare pubblicamente a questo privilegio, così come da parte dei presidenti delle Camere. Invece nulla di tutto ciò. Forse hanno paura di creare problemi all'unico personaggio che si bea di questa vergogna legalizzata.

antonio guarino 12.06.09 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Senza dubbio abiamo tutti molta stima e ammirazione per gente come GRILLO. Ma il pensero 'atroce' e' che STIAMO SPERANDOO che UN COMICO possa CONDURCI verso una RIVOLUZIONE e verso una GIUSTIZIA POPOLARE ? Ne siamo veramente convinti ? Premesso che le RIVOLUZIONI non vengono fatte DA UN SOLO UOMO ma da una SOMMOSSA popolare. Troppo comodo elogiare e galvanizzare Beppe GRILLO stando comodamente seduti davanti al pc. La storia ci insegna che "i grandi trascinatori di masse" avevano le masse attive l'appoggio popolare e "azioni" dimostrative. GRILLO ha bisogno di sostegni e consensi dimostrativi e tangibili, il solo blog e' 'poca cosa' se non ha un seguito di azioni.

roberto gariboldi 12.06.09 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schifani fai SCHIFO
Forza Beppe

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei rispondere all'on.Castelli,che ad Annozero sbandierava la dichiarazione dei redditi di Grillo(4 milioni all'anno diceva).Beppe non è Masaniello che fa'la rivoluzione al mercato in nome di un popolo che da sempre aspetta qualcuno che che rischia la pelle al posto suo.Lo ha sempre detto che fa'il comico ed è giusto che si faccia pagare le sue sortite.La differenza,caro Castelli,che lui non si ingrassa con i soldi di quegli stessi contribuenti ai quali fate i conti in tasca quando è ora di andare in pensione,o ai quali promettete ogni volta mari e monti e poi li fottete puntualmente.E poi io mi indigno pensando agli stipendi e alle pensioni di voi parlamentari,dei megadirigenti che non rischiano nulla se non di cambiare poltrona,ai calciatori,alle zoccole e vip di vario genere,che in nome del popolo italiano fanno feste e festini sui loro yacht.Continua così Beppe e non mi importa se poi la tua battaglia porterà a qualcosa.Almeno tu ci fai ridere,loro invece ci fanno incazzare e deprimere.Riflettete gente.

Rudy B., napoli Commentatore certificato 12.06.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi alcune "zoccole" hanno querelato Beppe Grillo perchè sono state paragonate alle parlamentari.

Rudy B., napoli Commentatore certificato 12.06.09 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MUSSOLINI NON ESCLUDERE GLI UOMINI DALLA DENUNCIA ANCHE LORO, CE NE SONO DI MIGNOTTE!
SALUTI AL GENTILUOMO CASTELLI.........

Bina R., Castell'Arquato Commentatore certificato 12.06.09 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanno pena!!!!

marco ., BARI Commentatore certificato 12.06.09 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Spettacolare la faccia di Mavalà Ghedini mentre ad annozero andava in onda l'estratto dell'intervento di Beppe in Senato!!!
Grande Beppe! E ai fatto anche bene ad usare i termini "zoccole" e "psiconano" (anche se forse "psicopapi" era più attuale), dopo che quegli onorevoli finti sostenitori della democrazia prendono per il culo 24 ore su 24 i cittadini e sperperano i nostri soldi, dare della zoccola ad una qualcunque carfagna o brambilla e dello psiconano a quel pedoprescritto che fraternizza col "Santo" Gheddafi non è altro che esercitare il nostro sacrosanto diritto di opinione!!
Sei stato grande Beppe! Sei stato mitico! e adesso V-DAY!!V-DAY!!

Ivan R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco più ad indignarmi: sono davvero preoccupato!!! Più della metà dei miei concittdini, è complice delle nefandezze di testa d'asfalto. Che schifo!!!!!

paolo pantaleoni 12.06.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe vai avanti così, non mollare e forse con ancora un po di pazienza ci libereremo di tutto questo marciume.Sto prendendo coscienza e credo che prima o poi mi darò da fare anche io, non voglio più subire, e voglio che il mi paese torni ad essere un Paese normale.

fabio cinque 12.06.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi,
Noi siamo un gruppo di Palermo, notoriamente città martoriata e violentata da criminali in giacca e cravatta e/o criminali senza (giacca e cravatta)
Abbiamo deciso di regalare con un free download la nostra musica al popolo della rete.

Da mesi in cerca di una distribuzione ci siamo detti, ma a che cazzo ci serve una distribuzione quando abbiamo il più grande distributore che la storia abbia potuto mai consegnare all'uomo. La discografia è morta, produce musica vecchia (cover) e truccata ad arte, hanno finito le idee, non producono più un cazzo.

Andate a vedere i dati sul sito della fimi e capirete, a parte i grandi poeti p. es. Vasco ed altri, che le vendite maggiori sono nate nei talent show privati e pubblici e a sanremo.

Ci sono tanti distinguo da fare, ma se dovessi inerpicarmi nel ripido sentiero delle eccezioni rischierei di perdere il filo.

Il disco è morto. Andate a parigi e osservate in metrò chi ascolta un disco e chi ascolta un qualsiasi lettore mp3.
Non esiste più la discografia, ma la playlistografia.

Questo atto è un piccolo tributo alla verità che mi sento di fare.

Alfonso Moscato 12.06.09 15:33| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, secondo qualche commentatore del blog (ma non solo del tuo blog), avresti esagerato nel chiamare "zoccole" alcune parlamentari elette per chissà quali meriti. ora credo ti quereleranno per diffamazione. ma ricorda, anche qualcun altro, prima di te, e senza alcuno scandalo, aveva chiamato un ministro della Repubblica "zoccola"....
per non dimenticare

antonello ruggiero 12.06.09 15:10| 
 |
Rispondi al commento

beppe caro,grazie per tutto quello che fai,ma evita le parolacce,CI danneggiano,non dare pretesti ai nemici a cui appigliarsi e svicolare dal dibattere il vero senso dei tuoi interventi!!!ti chiedo questo:perchè non proporre a cantanti tipo Jovanotti e altri suoi colleghi che stanno dalla parte della verità,a personaggi noti anche del mondo dello spettacolo,della cultura,della medicina e così via DI DIVENTARE TESTIMONIALS DI UNA CAMPAGNA CHE POTREEBBE CHIAMARSI"NOI VOGLIAMO UN'ITALIA PULITA",MAGARI UNO SPOT IN CUI LORO LEGGONO IN SUCCESSIONE TUTTE LE VERGOGNE DI QUESTI DELINQUENTI,ATTI,SENTENZE,PRESCRIZIONI,LEGGI AD PERSONAM E IN CUI SPIEGHINO IN MANIERA MOLTO CHIARA E PRECISA DOVE OGNI CITTADINO PUO'REPERIRLI PER VERIFICARNE LA VERIDICITA'.
E SOTTOLINEEREI IL FATTO CHE UN DELINQUENTE SE RUBA,UCCIDE,FA FALSO IN BILANCIO,EVADE,CORROMPE,E'UN DELINQUENTE OGGI,DOMANI,TRA 1 MESE,TRA 1 ANNO E FINCHE'CAMPA,CHE LA PRESCRIZIONE DURI 4,7,1OO ANNI,QUELLO RIMANE UN DELINQUENTE!!!io penso che che questi personaggi,se accettassero ovviamente,avrebbero un seguito enorme.mi piacerebbe conoscere anche il parere degli amici del blog che saluto e ringrazio per aver finora scritto parole inneggianti alla L I B E R T A'.

GABRIELE C. Commentatore certificato 12.06.09 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finanza misericordiosa...

http://nicoladituri.blogspot.com

Nicola Di Turi, Civita (Cosenza) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole...davvero. Definire con la parola show l'intervento di Beppe Grillo al Senato è vergognoso,spudorato nonché vigliacco...eppure l'intervento è presente sul blog e sfido chiunque a trovare elementi di Show nelle sue parole. NEGARE L'EVIDENZA questo è il motto dello PSICONANO. Se ripeti mille volte che il sangue è trasparente, dopo sei disposto a giurarlo.
Povera Patria, diceva Battiato, Poveri italiani....ma, una domanda: Non sentite offesa la vostra intelligenza?????????????????????????????????????????????????????????????????????

Rosalinda Filippelli 12.06.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Susciterò toni da tribunale dell' inquisizione, ma a me Grillo nn mi convince. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 12.06.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Ringrazio Gabriele Martelli che ci ha ricordato che quella di Grillo era una citazione, altrimenti sarei stato daccordo con molti sull'aver porto facile fianco alla disinformazione. Ma forse andava spiegata. Se il tono offensivo non è consentito sul blog (e direi tra persone civili) questo deve valere in qualunque consesso. Convinto del potere democratico del blog non mi accodo né a quelli che osannano né a quelli che inveiscono.
GRAZIE DI CUORE GRILLO

Alfredo Vitolo, Bologna Commentatore certificato 12.06.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

DI BEPPE GRILLO C'è NE UNO SOLO !! (sob!)

Ventimila euro sono una bella cifretta per le persone normali. Per Beppe Grillo questo importo assume un’altra dimensione, seppure non irrilevante. E così ha deciso di metterli a disposizione delle associazioni che si stanno battendo contro la discarica nucleare prevista alle porte di Alessandria, per far fronte alle spese legali del ricorso presentato al Consiglio di Stato. In passato questo blog non ha esitato a criticare Grillo quando ne abbiamo ravvisato l’opportunità, in questo caso salutiamo il bel gesto del comico genovese, riportando l’articolo relativo tratto da www.libreidee.org. Da sottolineare anche il totale silenzio mediatico sulla vicenda della discarica. (sf)

«Una notizia fantastica». Così Lino Balza di “Medicina democratica”, animatore della vertenza contro la prima “discarica nucleare abusiva” d’Italia a Bosco Marengo, alle porte di Alessandria, commenta la svolta delle ultime ore nel drammatico braccio di ferro con il governo: il 16 giugno gli ecologisti potranno sostenere il ricorso al Consiglio di Stato, grazie al clamoroso intervento personale di Beppe Grillo, che garantisce la copertura dei 20.000 euro necessari alle spese legali. Scoglio che fino a ieri pareva insormontabile, vista la scadenza ravvicinata e i tempi necessari per una nuova sottoscrizione popolare a sostegno del ricorso.

http://dituttounblog.com/webnews/grillo-no-nukes-clamoroso-beppe-grillo-salva-la-vertenza-anti-nucleare

---> in tuo omaggio caro Beppe, non è da tutti dimostrare anche con le opere il bene che si vuole
sia alla propria famiglia ma anche a tutta la società ....fratelli sulla stessa scialuppa Italia

----> CASTELLIIIIIIIII.....TIè !!!!!
insieme a tutta la feccia dei soci....

ndonio desanbasilio, tiburtina Commentatore certificato 12.06.09 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe voglio una video risposta al tg 1 o una dichiarazione, non è possibile che debba telefonare ai miei e spiegare perchè sei andato la, solo perhcè non hanno internet.

io faccio il mio dovere il tg 1 no, non ha spiegato un cavolo ha solo criticato, e certo che la gente si confonde.

p.s. se ti querelano voglio che querelino anche me, perchè hai detto ció che avrei detto io. grazie.
p.s. chi non è zoccola o vecchio non si sará offeso di sicuro.
salut

maria sortino 12.06.09 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è il tipico caso di leccaculo giornalistico!!!!!!!
in italia i giornalisti non servono a un cazzo..non hanno una loro opinione fanno solo quello che gli viene detto di dire!!
Beppe tranquillo tutti gli italiano che vedranno questo filmato e poi quello della corte costituzionale capiranno che la notizia del TG1
è una cagata pazzesca...giusto per fare un esempio..quando si parla di strupro compiuto da un extracomunitario(oppure un rumeno o albanese)i giornali ne parlano giorni interi perchè si sà che le persone di fanno trascinare da queste notizie..ma nel frattempo dedicano qualche minuto alle notizie sulla mafia o camorra che ogni giorno uccidono persone oppure spacciano droghe e altre sostanze..notizie che la gente non vuole sentire...mentre i casi di arresto di membri mafiosi o camorristi sono trattate con grande emozione..cosa che il pubblico vuole sentire..in sintesi vorrei dire che il giornalismo italiano di deve svegliare e redersi conto che è controllato dalla politica...(questo è il mio pensiero, il pensiero di una ragazzo di 18 anni)

lorenzo aloisi, roseto degli abruzzi Commentatore certificato 12.06.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe non molliamo siamo in molti e sempre più incazzati! Una cosa però non riesco a capire, tra pdl, pd, udc, lega solo per citare i più in vista, siamo intorno all'ottanta per cento dei voti, è una follia ma dove cazzo sono gli italiani? Guidaci tu verso la libertà, anche i partigiani erano pochini ma poi ci hanno lasciato la speranza. Ora tocca a noi tirare fuori le palle e riprendere la giusta via.

Daniele Propedo 12.06.09 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

al sg beppe grillo, da un ragazzo di desenzano d\g ti prego fonda un parito politico sei l'unica nostra speranza,e non lo dico cosi per dire non li sopportiamo piu'....girero' tutta l'italia x raccogliere voti a spese mie......aiutaci

giulio sanna 12.06.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. Ho visto il filmato di Beppe alla Coomissione...quello che è, tanto in Italia abbiamo commissioni per qualsiasi cosa. Volevo dire semplicemente: grazie, Beppe. La storia giudicherà l'operato di chi ci rappresenta, nel bene e nel male.

Stefano Nori 12.06.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe
Ho provato ad aprire il video del tuo discorso alla Commissione Affari Costituzionali e inspiegabilmente il video si interrompe dopo 2,5 min. quando tutti gli altri filmati si caricano per intero.... mistero...sara' il mio PC ???

marino bernardi 12.06.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe non ti curare di quello che possono dire sti schifosi e vai avanti per la tua E NOSTRA strada e cerca se puoi di coinvolgere più gente possibile.Grazie a tè io ho incominciato ad aprire gli occhi e cerco come te di migliorare questo paese coinvolgendo più persone possibili. GRAZIE GRAZIE GRAZIE.

Margherita C., bareggio Commentatore certificato 12.06.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANNUNCIO/APPELLO
Buongiorno ragazzi e ragazze,
sono un cittadino della città di torino, sono molto felice di vedere tanti cittadini, come me, in "rivolta" o meglio cittadini onesti in cerca di altrettanta onesta. Scrivo questo messaggio perchè da qualche giorno mi è balenata l'idea di fare una lista civica per le prossime amministrative sul comune di torino. Vorrei venire in contatto con persone motivate e serie per parlare e perchè no, per provare a portare avanti questa idea, che ne pensate? Se qualcuno di voi fosse interessato può contattarmi al seguente indirizzo e-mail cannas.l@tiscali.it Ciao a tutti e buon week-end.

Vorrei fare un ringraziamento particolare al nostro Super-Amico Beppe per averci risvegliato gli animi e aver dimostrato che in Italia non esiste solo il popolo del grande fratello, fabrizio corona, veline, briatore, tutti modelli negativi della nostra società e della nostra splendida (territorialmente parlando) italia. In italia ci siamo anche noi, quelli che leggono i ibri, che li scrivono e che si indignano a sentire e vedere certe cose, GRAZIE INFINITE BEPPONE!!!

Luciano Cannas 12.06.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCHIFANI? ma ci pensate un attimo che se schiatta MORFEO questo qua diventa presidente del repubblica, la notte può essere sempre più buia.

Bruno Criniti 12.06.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo mandarli a casa tutti, il prossimo V-Day deve essere l'ultimo per questa classe politica, dopo ne faremo solo per la ricostruzione del paese.

Mattia Fontana Commentatore certificato 12.06.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL "SERVO" CONTENTO


Nonostante la impressionante indignazione degli organi di informazione riguardo il "decreto sicurezza" c'è chi, penna alla mano, si dimostra SERVO E CONTENTO.

Prendete un antiemetico e poi leggete il seguente articolo de "IlGiornale.it":
Morte della giustizia? Ecco chi l’ha uccisa davvero
di Stefano Zurlo

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=358198&START=1&2col=

La tesi sostenuta nell'articolo è:
NON E' il decreto legge che provoca l'arresto degli organi giudiziari perchè il "sistema giustizia" ha già troppi guasti.

E' come sostenere che il meccanico che mette della SABBIA NEGLI INGRANAGGI agisce correttamente perchè il motore ERA GIA' GUASTO!!!?

Probabilmente in redazione ESULTANO perchè, se il decreto passerà, NON avranno più l'incombenza di INFORMARE I LORO LETTORI, ovvero quanta fatica risparmiata.


Ciao a tutti.

Davide Bianchi Commentatore certificato 12.06.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Fortuna che c'è Beppe, ieri sera a "annozero" si è visto un altro tentativo di delegittimare Beppe, approvo pienamente "il prestito" delle migliori menti italiane alla politica, poi basta. Altrimenti la politica diviene professione, cosa che non dovrebbe verificarsi.
Impressionanti le difese dei signori pro-berlusconi, per la serie "come perdere la dignità", se leggessero "fiato sul collo" rimarrebbero stupiti dalla partitocrazie, altro che signor B... fosse solo lui....

Claudio S. 12.06.09 12:01| 
 |
Rispondi al commento

schifani...UN NOME UNA GARANZIA...................
MA VAFF.........

mauro p. Commentatore certificato 12.06.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento


MASTELLA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ALLUCINANTE !!!!!!!!!!!!!!!!
mastella, mastella candidato pdl europee, pomicino e mastella candidati pdl elezioni europee 2009
Clemente Mastella è stato candidato ufficialmente da Berlusconi per il Popolo della Libertà, alle prossime elezioni europee del 6 e 7 giugno 2009.

Clemente Mastella non è un pregiudicato ma ad onor del vero risulta pur sempre un personaggio controverso per il suo noto trasformismo politico che lo ha visto già protagonista di ben nove mandati parlamentari (otto alla camera ed uno al senato). Un pò di qua e un pò di là ha tirato a campare fino a quando per “30 denari” ha venduto la caduta del Governo Prodi a Berlusconi. E l’accordo era stato fatto addirittura per iscritto – come ha rivelato lo stesso Mastella in un’intervista al quotidiano gratuito City - ed ora incassa la cambiale firmata da Berlusconi. Coerenza e rispetto dei patti prima di tutto!

Chissà quanto sarà gradita questa candidatura al “fiero” Popolo della Libertà! Ma si sa quello che conta è il pacchetto di voti potenziale che loro portano in dote alla causa. E Dio solo sa quanto nelle loro rispettive zone di provenienza questi due candidati abbiamo una rete di contatti e interessi che sarà difficile contrastare.

Mi solleva soltanto la speranza che Luigi De Magistris candidato nello stesso collegio di Mastella, possa dare a quegli elettori la possibilità di esprimere democraticamente il loro voto per constrastare il mal costume ultra decennale della politica dei “signorotti”.

lorenzo forti 12.06.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe! Avanti così. Per i deputati o senatori, oltre a ridurli a un quarto, proporrei di eleggerli per una lesgislatura come designati, cioè come apprendisti,col diritto di successione per una seconda legislatura. Poi proibita ogni rielezione. Ricordiamoci che i consoli romani venivano eletti per un anno a designati e il secondo anno scattavano automaticamente come consoli.Era proibita la rielezione. Tutte le cariche della repubblica di Roma erano limitate a un anno senza rielezione. Roma ha conquistato il mondo.

Giammario Trippolini, Samedan-Svizzera Commentatore certificato 12.06.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più vedo questa classe politca e più spero che il pensiero (virus) di Beppe Grillo si diffonda sempre di più e il più presto possibile!
Via i delinquenti dal parlamento!!!
L'Italia non può continuare a essere infangata da questi politici schifosi!!!

Gaspare Noto 12.06.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Schifani, se non sbaglio, è uno dei Quattro del Lodo Alfano che lo pone al di sopra della legge che così non è più uguale per tutti... vergogna!

Paolo Torelli 12.06.09 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito ci si sofferma sulle stronzate per nascondere la vera notizia!!!
Fanno sempre sentire le opinioni delle solite 4 persone anziché spiegare cosa è realmente successo!!!
Disinformazione bella e buona!!! Questa è la TV!!!

Fabrizio Romagnoli 12.06.09 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Comunardo
Intervento permanente dei cittadini negli affari comunali mediante libera manifestazione
delle loro idee.
Di conseguenza il comune garantisce sorveglianza e sicurezza del libero e giusto esercizio del diritto di
riunione e di pubblicità.

La scelta, per elezione o per concorso, con la responsabilità e il diritto permanente di controllo
e di revoca, dei funzionari comunali d’ogni ordine.

La garanzia assoluta della libertà individuale, della libertà di coscienza e la libertà del lavoro.

Separazione della Chiesa dallo Stato.

Confisca, a profitto del Comune, dei beni di proprietà della chiesa.

Fissazione del massimo dello stipendio allo stipendio medio di un operaio.

Organizzazione dei giurati in modo da assicurare ad ogni cittadino il giudizio dei suoi pari,
l’elezione dei magistrati, la libertà della difesa.

Assegnazione agli operai delle fabbriche fallite o lasciate libere dai padroni

Abolizione degli ordini professionali

Abolizione della leva.

Fissazione del giusto prezzo della mano d’opera in tutti i mercati

Apertura, in ogni ufficio municipale, di un registro di offerte e di domande di lavoro con le
condizioni dell’offerta e della domanda.

Abolizione dell' intermedizione di soggetti terzi per il reperimento del lavoro tra operai e padroni.

Rimessa ai depositanti di tutti gli oggetti deposti al Monte di Pietà

Abolizione dell'interesse sul debito

Soppressione del lavoro notturno pesante.

La terra a chi la lavora

Abolizione della pena di morte

Scuola pubblica e materiale scolastico gratuito

Parigi Marzo 1871

Comunardo parigino 12.06.09 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ti confesso che appena ho sentito nel tuo discorso la parola zoccole m'è venuto da pensare: scommettiamo che i pseudo-giornalisti cominceranno a parlare della volgarità del suo discorso fregandosene altamente dell'importanza di quello che dice? Ma si togliessero un po' dalle palle sti servi leccac..o! Io sono convinta che se tu usassi toni più dimessi non ti degnerebbero della minima attenzione, ma la prossima volta ci proverei a non dire neanche una parolaccia (in fondo hai tanti di quei sinonimi e metafore da poter utilizzare)!
Grande comunque, continua così

Stefania L., Potenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, vai avanti cosi. In italia c'e' una maggioranza di cittadini che si scandalizza delle parole, un po scurrili ma nel privato fanno le porcherie piu' impensabili. Porno, mafia, furti ecc.. Fanno discorsi che sono fumogeni per nascondere le loro nefandezze.
Siamo nel giusto. Avanguardie del bene comune. Continua i risultati non tarderanno. Benedetta la crisi.

pietro denisi 12.06.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Questo fatto dimostra in maniera lampante che ormai anche la cosiddetta TV di stato è asservita al padrone di mediaset.

Vorrei Beppe CHE TU prendessI anche questa iniziativa relativa alle pensioni dei deputati e senatori CHE PER UNA SVISTA Sicuramente TI è sfuggita. LA PENSIONE QUESTE PERSONE LA DEVONO PRENDERE COME TUTTI GLI ALTRI DIPENDENTI PUBBLICI,DOPO 40 ANNI DI VERSAMENTI E NON COME ADESSO.Questa è una cosa veramente vergognosa e di questo si dovrebbe vergognare il SIg. Schifani , che si sta arricchendo alle spalle di tutti i contibuenti onesti. Una bella proposta di legge da fare per rimettere le cose a posto e far capire a tutti che il vento sta cambiando e che certi privilegi-abusi non sono più sopportabili

Ciao Beppe e grazie
Alessandro Moretti

Sandro M., roma Commentatore certificato 12.06.09 09:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Io sono indignata e "schifiata" del sistema politico costituitosi, dei "Bravi" politici il cui compito è mangiare i nostri soldi e manipolare l'informazione.Sono adirata per le Pseudo promesse fatte dalla classe dirigente che mi dovrebbe rappresentare, sono indignata perché non vedo una salda coalizione che dovrebbe fare ed essere una forte opposizione,l'esempio è la notizia che 21 deputati della cosidetta opposizione abbiano votato il testo sulle intercettazioni....Cosa aggiungere?!!!! Hai fatto bene ha sottolineare più di una volta che sta avvenendo qualcosa dal basso, grazie e vai avanti così....

anna piazza 12.06.09 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Belusconi agli italiani piace, lo ritengono furbo, intellignete e buono e probabile che veramente lo sia, come uomo.
Lui fa i propri interessi ed è giusto che lo faccia, come altri fanno i loro. Il problema è che non coincidono con gli interessi della maggioranza degli italiani.
Questo secondo me gli italiani non lo capiscono e quindi si offendoni per lui quando l'opposizione (giustamente) inveisce con Berlusconi.
Sarebbe probabilmente più efficiace distinguere i ruoli e la persona, lasciando intendere che Belusconi può essere una bravapersona ma dicendo chiaramente che non è al posto giusto dove ovviamente non fa gli interessi degli italiani.
Penso che sarebbe pià efficiace sull'opinione pubblica per indurli a riflettere, poi arrivati a questo punto il grande passo (capire) lo potranno fare da soli.

Beppe sei grande in ogni modo quello che fai lo fai bene e per tutti noi.


Diego L., Varese Commentatore certificato 12.06.09 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe!
Mi permetto però di farti una raccomandazione, cerca di usare un linguaggio il meno offensivo possibile perché sarebbe controproducente e verrebbe usato contro di te per neutralizzarti. Lo so che è difficile.
Continua e continuate così.
Sei e siete l'unica speranza che abbiamo in Italia oggi.

dafne dafne 12.06.09 09:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

C'è da chiedersi se sia peggio questo governo o questa schiera di pseudo "giornalisti"

Gio O. 12.06.09 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,sei grande come sempre.Non voglio dare titoli ai personaggi che abbiamo al parlamento,altrimenti finirei in galera e siccome già ne ho fatta abbastanza è meglio prevenire.Come avrai capito io sono un pregiudicato che ha pagato per intero le proprie condanne.Ora chiedo, perchè io non posso ambire ad un impiego pubblico alle dipendenze del comune o della provincia o dello stato,mentre i pregiudicati del nostro parlamento stanno lì? Eppure io al loro confronto sono stato solo un misero ladro di galline.

stefano leita 12.06.09 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe !!!!! Hai detto quello che noi pensiamo, ma non abbiamo modo di dirglielo in faccia ....
Continua cosi !!!! Senza pietà

Grazia Lavarello 12.06.09 08:52| 
 |
Rispondi al commento

come siamo messi male!
ma pensiamoci,se ieri sera Travaglio,o De Magistris avessero detto cose non vere,sarebbero già arrestate,la cosa grave è che sono vere le cose che dicono!!!!!
SVEGLIAMOCI!!!!!!!!!!!!!!!

paola m., treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,siamo tutti con te,tutti gli onesti,naturalmente.anni fa lessi un libro,che definiva il senso di frustrazione,di ribellione e il bisogno di giustizia che sta nel cuore e nell'anima di chi subisce soprusi e vessazioni"LA RABBIA DEGLI ANGELI",ecco noi siamo milioni di "angeli"arrabbiati,bisognosi di vedere trionfare un po di giustizia e di equità.siamo con te,sempre.

tassara rosa 12.06.09 07:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ha detto solo la verità sui parlamentari italiani al momento, e loro si sono indignati perché sono nel torto sono dei corrotti e dei corruttori,mafiosi , dei mandanti assassini quindi dire che ci siano delle zoccole in un ambiente mafioso e solo la semplice verità lo fanno vedere anche nei film che dove c'è delinquenza ce prostituzione quindi le zoccole dei mafiosi sono cosa normale al momento ma arriverà il giorno della resa dei conti

Pettinato Giancarlo (astro_anes), Phuket Commentatore certificato 12.06.09 05:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono una dei 350.000 firmatari della proposta per PARLAMENTO PULITO, e sono indignata che dopo due anni nulla sia ancora stato fatto per un parlamento dove non ci siano condannati.

Dovrebbe essere una cosa assolutamente certa, garantita, naturale,che non sia possibile che dei condannati possano sedere in un Parlamento.

Beppe vorrei proporti visto che le cose stanno ancora a questo punto, organizza una bella manifestazione PARLAMENTO PULITO, tutti in tenuta per le pulizie, guanti, scope e ramazze, cartelli e striscioni...... della serie, se non le fate voi la pulizia, veniamo noi a farla... stiamo arrivando...

Beppe come sempre tutto il mio appoggio e stima. SEI GRANDEEEEEEEEE ...SEI LA NOSTRA ULTIMA SPERANZA...SEI IL NOSTRO EROE MODERNO

Ah, giusto per ricordare a chi ancora non l'avesse ancora visto http://www.youtube.com/watch?v=BY1zvoPaAXc filmato di Berlusconi che chiama ZOCCOLA la ministra Meloni... fate girare


Fior di loto, Grugliasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 04:45| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono con te fino all'ultima goccia di sangue.

Pero non dovevi dire Zoccole... si sono offese.........

sono Puttane o magari Troie
Vorrai mica definire la Mussolini Zoccola.....E TROPPO POCO CI CREDO CHE SI OFFENDE

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 02:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io capisco che Beppe Grillo sia fatto così, che quello è il suo modo di parlare,ma dubito che non sia abbastanza intelligente da capire che usando quei toni e quelle parole sarebbe stato snobbato.
L'intervento alla commissione affari costituzionale non ha sorpreso in modo positivo ed avrebbe potuto farlo perchè la proposta di legge, seppur a mio modo di vedere discutibile, aveva molto consenso popolare e probabilmente sarebbe stata presa in considerazione, almeno da una parte dei parlamentari.
Insomma Grillo ha perso un occasione, bisogna solo capire se l' ha fatto ingenuamente o consapevolmente.

Vincenzo Vona 12.06.09 02:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE E' UN GRANDE MA DOVREMO APPOGGIARLO DI PIU SECONDO ME...DA SOLO HA GIA RIVOLUZIONATO MEZZA ITALIA FIGURATEVI CON TUTTI NOI...NON SO SE SAPETE CHE QUESTO E UNO DEI SITI CON PIU SCRITTI AL MONDO.....COMUNQUE RIGUARDO L'ARTICOLO IN PRIMA PAGINA MI AUGURO CHE DE MAGISTRIS NE ESCA VITTORIOSO...SPERIAMO INOLTRE CHE QUEI AVVISI DI GARANZIA SERVANO A FAR SVEGLIARE LA GENTE......

Emanuele ., Raddusa Commentatore certificato 12.06.09 01:13| 
 |
Rispondi al commento

E' passato il ddl sulle intercettazioni. Speriamo che Napolitano "si svegli" e abbia una illuminazione "democratica". E' così chiaro che questo disegno di legge è antidemocratico e nasce da ragioni "occulte" che tutto quello che hanno potuto dire i servi di Mr. B è stato: "la vita delle persone non sarà più rovinata" Alfano, e "la gente non vuole essere intercettata" Bossi. Mi sfugge una cosa, di quale gente parlano? Perchè mi sembra che il punto sia tutto qui... e partendo da qui ci sarebbe molto ma molto da dire...

Maria G., Nuoro Commentatore certificato 12.06.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non torni a mettere in rete l'elenco dei nostri dipendenti condannati e che adesso lavorano alla camera e al senato?
Potremmo scaricarli ed appenderli in giro nelle città,così da rinfrescare la memoria al popolo elettore.A reggio hai parlato delle "pitime",proviamo a farlo,se non con le persone,con le affissioni,in tutta italia così che,in ogni parte d'italia vadano,possano trovare elogiate le loro gesta.

domenico bonvicini Commentatore in marcia al V2day 12.06.09 01:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Beppe,
sono d'accordo su tutta la linea sia nei contenuti che per il modus operandi.
Una sola cosa mi lascia un po' scettico: il limite di 2 legislature.. perche' se un nostro "dipendente" ci rappresenta in modo operoso e diligente non potrebbe essere eletto anche piu' di 2 legislature??
grazie.

R.P. 12.06.09 00:52| 
 |
Rispondi al commento

ancora quel mafioso ritardato da 4 soldi di mastella???
..ma non era stato ammastellato??!!

che palle con 'sti porci mangiapane a tradimento, non se ne può +!

Daniele Filipponi, Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.06.09 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe hai usato il tono consono a queste merde che assediano il parlamento.

ciro g. Commentatore certificato 12.06.09 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
io non sono d'accordo col ridurre tutto il tuo impegno di questi anni per proporre la legge sui condannati in parlamento a un semplice "show", come ha detto il TG1.
Io ho avuto modo di vedere sulla rete il tuo intervento integrale, e i temi che tu hai trattato con coraggio davanti alla Commissione Parlamentare.
Pero', porca miseria, che ci voleva a capire che se avessi usato quei toni e quelle parole, dopo avrebbero detto di te solo che eri andato li' ad offendere e a fare uno show? Ci voleva tanto? Tu sei una persona cosi' intelligente, che capisci con anni di anticipo che la Parmalat fallira' (tanto per fare un esempio) e poi non sei in grado di moderare il tuo linguaggio davanti ad una commissione parlamentare? E' vero, avrebbero dovuto accoglierti subito, senza farti aspettare 2 anni, ma con il tuo modo di parlare che cosa hai guadagnato? Secondo me hai solo sprecato un'occasione. E onestamente, non capisco davvero se quello che dici, lo dici solo perche' trascinato dall'entusiasmo o e' premeditato. Infatti, il discorso che hai pronunciato davanti alla commissione lo leggevi dal portatile.
Davvero, mi aspetto molto di meglio.
Andrea

andrea b 12.06.09 00:08| 
 |
Rispondi al commento

vai beppe sei il migliore

Alberto B., agliana Commentatore certificato 11.06.09 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Grillo continua così!! Ti seguo da anni da quando la rete era ancora agli albori; quando hanno attaccato il cavo è iniziata la rivoluzione.
Gente usate il cervello, usate INTERNET !!!

Andrea P 11.06.09 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Grande Grillo

Sara B., pistoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 23:58| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO BEPPE!
IL PARLAMENTO NON DOVREBBE ESSERE SOLO PULITO MA NACHE DIMMEZZATO....QUASI 1000 PARLAMENTARI!? E TUTTI STRPAGATI; MA SIAMO TUTTI MATTI?

Max Max 11.06.09 23:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Anestetizzare l'interesse verso ciò che è degno di ricevere attenzione sembra uno sport nazionale.
Non solo di chi ci "governa", anche l'opposizione che dovrebbe fare opera di controllo è complice in questo, esempio le ultime discussioni che ha tentato di portare in parlamento (Noemi, foto goliardiche) Ho un'idea a riguardo di chi mi dovrebbe rappresentare ma nè nel centro di quà nè nel centro di là vedo qualcosa da considerare rappresentativo.
Il giorno dopo che il sig.Moratti ha firmato un contratto da 13 milioni di euro con il sig. Mourinho, alla saras, azienda della fam.Moratti, sono morte tre persone causa inadeguate misure di sicurezza, e questo per 1000 euro al mese! Tempo fa Berlusconi ha detto che la crisi è solo nella testa di poche persone che vogliono destabilizzare la "sua" Italia. Poco tempo fa ha detto che ormai il peggio della crisi è alle spalle (quale crisi visto che l'ha sempre negata). Nel mezzo, quando qualcuno gli ha fatto notare la disoccupazione in aumento vertiginoso, sempre con un bel colpo di classe degna di lui risponde che i disoccupati devono cercarsi qualcosa da fare, prima ancora invitò gli italiani a spendere per rilanciare l'economia, azz.!! queste sono solo alcune, ma nonostante ciò il centro di quà o di là che dir si voglia mira l'attenzione su feste di compleanno o a qualche zoccola che il bel Silvio con qualche compagno di merende intrattiene. La sx che per mettere di fronte a responsabilità chi ci dovrebbe governare corre appresso alle zoccole!, cosa che neanche sa fare, visti i risultati, Silvio si che lo sa, ci sono le prove. L'informazione poi; non si può neanche dire che in Italia manca la libertà di stampa, mancano i giornalisti proprio, quelli veri intendo, non come la maggior parte che agisce sotto un'ala protettiva e censoria da cui è pagata per non svolgere il proprio lavoro. Fatica che qualcuno faccia qualcosa per far capire le cose quando è pagato per fare il contrario. Acc.! non ci sta più nulla, saluti
Maurizio.

Maurizio (Thiene) 11.06.09 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena finito di vedere Annozzero con Ghedini che,dopo aver visto parte del tuo recente discorso, sbraitava indignato minacciandti di querele e denunce...scene come quella mi fanno veramente ridere, anche se in verità mi verrebbe da piangere, visto che questa gente ci rappresenta
(non me comunque)

Davide Saramin, Jesolo Commentatore certificato 11.06.09 23:47| 
 |
Rispondi al commento

come mai su beppegrillo.it a destra del blog ci sono tutti i suoi libri in vendita???????? furbo il ragazzo, e voi stolti ci cascate e pendete dalle sue labbra..

Roberto Genero 11.06.09 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta accadendo una cosa straordinaria. Fino a qualche anno fa potevamo solo sospettare cosa nascondeva la politica e fare le ipotesi più fantasiose. Bene, oggi quello che forse credevamo impossibile lo stiamo vedendo con i nostri occhi. Con questo voglio dire che dopo tangentopoli, a mio avviso, c'erano due strade da seguire. la prima era un rinnovamento etico della politica, che non c'è stato e l'altra quella dell'imbarbarimento. Bene è successa la seconda cosa. I politici non conoscono più la vergogna. Dispongono delle istituzioni a loro piacimento. Ne sono una riprova le critiche rivolte a Grillo il quale ha parlato di cose che avrebbero fatto vergognare chiunque, ma non questa banda di malfattori.... Forza beppe, li abbatteremo con la legalità, cosa per loro insopportabile.

antonio guarino 11.06.09 23:27| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo, hai fatto proprio una magra figura.. predichi bene ma razzoli male, critichi i parlamentari che guadagnano 150.000 euro l'anno mentre tu insultando chi ti capita a tiro ti guadagni a fatica quei 4 milioni tondi all'anno.. perché non inizi a lavorare?

Roberto Genero 11.06.09 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pragmaticamente, Termini del Problema:
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
In simil modo che i MassMedia han rotto l'anima alla nazionalComunità per pseudo problemi [vedi..al riguardo..sorniona frase "buttata lì dall'alquanto arguto leader padano.."Beh!c'ha la sua età"]mentre non si attivano parimenti con leggi - usando un TeatralTermine - LIBERTICIDE,è da ritenere che la filosofia dei DiversiPesi&DiverseMisure - mi si permetta la paraOldifreddianOsservazione.. "pure aldilà del Tevere" - una Comun..ahinoi..italica..Affezione*!!
Saluti,Sergio Conegliano
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
* Fra gli effetti: se talun non si orienta a emulare preferenzialmente un.. BarackOBAMA.. anzichè un qualsiasi paraOrwellianAutocrate..unica nazionalcoltivabile speranza è quella richiamata da robusto frate quaresimalista d'antan [tronituante rampognando]:
"e ricordatevi fratellii che TUTTI dobbiamo Morire. E ..forse(sic)..anch'IO...!!"

Sergio Conegliano 11.06.09 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Vivo da 12 anni all' estero e non ho intenzione di tornare in Italia; Grillo ha ragione, e' un paese rappresentato da un' elite politica vecchia e ladra...che vergogna, ridateci il nostro bellissimo paese! Vogliamo una democrazia partecipativa!

Andrea Longhena, Dublino Commentatore certificato 11.06.09 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma me la aspettavo questa "insabbiatura" da parte dei giornali!
Non credo ci sia stato nulla di offensivo o diretto ai rappresentanti dello stato li presenti!
Poi come Grillo ha detto, Sono semplicemente vecchi che non capiscono che e ora di andarsene a casa!
Tutti a casa!
Lasciamo il posto a gente che vuole potare cose nuove e pensare al futuro(e non ai profitti)

Alberto P., Fano Commentatore certificato 11.06.09 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa piacere vedere e sentire l'entusiasmo di Beppe Grillo non fraintendetemi,ma la verità è che in questo paese siamo governati da persone corrotte ed interessate solo al proprio portafogli.La cosa più triste è che non vedo alternative e non ne ho mai viste!E poi quando vedo che al parlamento europeo mi ci trovo De mita e Mastella mi viene il pelo tipo cinghiale.Non so come trovare la forza per credere in questo paese

mirko taini 11.06.09 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Grillo mi hai deluso, sei charamente pagato dalla sinistra.Ti stimavo moltissimo ,ma sei caduto in basso come chi ti sta foraggiando in questo momento.Sono sicuro che questa e' la nuova tattica della sinistra .Se cosi' fosse VERGOGNATI

ezio baggio 11.06.09 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Anche io sono stato sdegnato dalle parole del TG!..informazione sempre piu' in mano al potere. Perchè,per par condicio, non hanno fatto ascoltare uno stralcio dell'esposizione di Beppe alla commissione? Cosi gli italiani che seguivano il TG1 avrebbero cabito davvero se il suo è stato uno show o ben altro. Abbasso i tg e giornali e viva la rete per l'informazione libera.

davide rinaldi 11.06.09 22:10| 
 |
Rispondi al commento


A:
info@mariafortunaincostante.it
Signora Incostante, al suo posto io avrei repulsione a stringere la mano ai suoi colleghi indagati e a quelli condannati per concorso esterno e interno in associazione mafiosa, corruzione, concussione, truffa, vilipendio alla bandiera e oltraggio a pubblico ufficiale.
La frase "qualche zoccola" ha dato fastidio a lei e alle sue colleghe (eccetto quelle di IDV) perchè vi sentite chiamate in causa o per spirito di solidarietà con qualche zoccola che probabilmente siede sulle poltrone parlamentari? E lei si offende per le zoccole e non per i pregiudicati? Io come donna mi offendo quando Il suo Presidente del Consiglio fa "cucù" alla Merkel, quando chiama "OOBAAMAAA" in presenza della regina d'Inghilterra, quando dà del Kapò ad un europarlamentare e del coglione a lei e a tutti gli italiani che votano a sinistra, quando ad una precaria consiglia di sposare un uomo ricco (e non questo è un dare velatamente della zoccola ?) e quando vuole dare una palpatina ad un'esponente delle istituzioni abruzzesi. Perchè lei e tutte le sue colleghe parlamentari non denunciate lui?
Grazie anche a lei mi vergogno di avere votato in passato il suo partito.

monica pecori 11.06.09 22:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Condivido appieno, anche nel modo, quanto Grillo ha esposto in Commissione Affari Costituzionali del Senato. Stiamo andando alla deriva a causa di questi bui personaggi che si stanno mangiando il Paese. Sono preoccupato dal fatto che tanta gente, violentata da gran parte dell'informazione sempre più serva del potere, difenda e giustifichi sempre e tutto quanto accade in Italia ormai quotidianamente.

Francesco Federico 11.06.09 21:55| 
 |
Rispondi al commento

CHE SCHIFO!!! AVETE VISTO COME E' STATA DATA LA NOTIZIA? I DETTAGLI DI QUELLO CHE CHIEDEVA BEPPE NON SONO STATI DETTI!! SI SONO SOLO SOFFERMATI A DESCRIVERE L'INDINAZIONE PER IL QUALUNQUISMO DI BEPPE (E SOLO DI ALTRI 350.000 CITTADINI) CHE MAGARI ORA SAREBBERO ANCHE DI PIU'.
SCHIFANI....MAVAFFANCULO!!!!!!...E PURE ANCHE LA GIORNALISTA APPECORATA...

Paolo Garlaschè, Arsago Seprio Commentatore certificato 11.06.09 21:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


Il Senatore Carlo Vizzini, rispondendo attraverso i media ai Magistrati palermitani, afferma d’aver sempre contrastato duramente i comitati d’affari e “cosa nostra” ed si dice fiducioso nel fatto che troverà una sede dove è certo, che potrà tutelare il suo onore.
La risposta del Vizzini, agli occhi di chi, come lo scrivente, conosce bene la sua storia politica, i suoi interessi clientelari, lo spessore è la qualità del sistema di potere a cui ha fatto sempre riferimento all'interno delle istituzioni, appare come un ben definito messaggio a quei centri di potere che ancora oggi – vedi De Magistris e Forleo - sono in grado di mettere con le spalle al muro i Magistrati degni di tali funzioni, contro i quali fino al 19 luglio 1992 veniva utilizzato l’infame braccio armato di “cosa nostra”.
Ancora oggi, Lui, ha delle certezze, mentre allo scrivente è sempre stata negata una sede Istituzionale dove potersi confrontare con quella magistratura “alla Vizzini”, annidata dentro la Procura palermitana.
All'interno di tale sede istituzionale avvenivano le omissioni che, salvarono Fincantieri - le Partecipazioni Statali -, la triplice sindacale e lo scenario politico consolidatosi dopo il 12 marzo 1992 (assassinio di Salvo Lima) che vedeva protagonisti fra gli altri le teatrali finzioni di Leoluca Orlando (la primavera di Palermo sic.) e Carlo Vizzini, che già agli inizi dell’anno 1990, aveva fatto da indegna spalla a quei suoi compari annidati dentro la Procura di Palermo per proteggere il modello criminoso di Fincantieri, tracciando così il solco della mia morte civile.
Prefetti e Questori, nelle loro sedi istituzionali, già scrivevano nelle proprie relazioni di servizio che Gioacchino Basile era uno psicolabile.
Dal momento che chi scrive ha numerose e fondate ragioni di non fidarsi del potere della Magistratura dominata da Nicola Mancino e da un capo dello Stato che - chissà perché – sembra mettere

Gioacchino Basile 11.06.09 21:29| 
 |
Rispondi al commento

ancora una volta sei andato a fare quello che sai fare meglio "il buffone" cosa che ti riesce benissimo in qualsiasi sede ti rechi.
prova ad andare tra la gente insieme a Berlusconi e vedi chi prendi più fischi.

mauro virgilio 11.06.09 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bello.... e la giornalista che parla pero' solo della riforma della legge elettorale. Dell'iniziativa parlamento pulito non fa cenno. Che schifo.

Andrea Melani 11.06.09 21:10| 
 |
Rispondi al commento

salve nella mia granssima ignoranza. io sendo un semplice essere umano. con tanto rispetto per gli altri non mi e sembrato assolutamente che il discorso fatto dal sig. beppe grillo sia stato un'o show. lui a parlato da cittadino italiano che ama il suo paese! come e possibbile che le persone si tappino gli occhi in cuesto modo? e abbiano cosi tanta paura di vivere e di esprimere le loro oppinioni? io capisco chè aver studiato per raggiungere quel posticino di lavoro e stato sacrificante e faticoso! ma non dimentichiamo chè la dignità umana, e il non essere supervi e quello que ti fa dire sono felice della mia vita! anno parlato di mala educazione a beppe grillo! chi lo ha detto si guardassi all'ospecchio. mi piacerebbe chè le persone. invece di voler far scomparire chi li circonda si lavorassi in sieme per una miglior comvivenza! sarebbe meglio per il mondo intero. non capite che quel che fate, e quel che pensate di fare danneggia non solo gli altri ma anche voi stessi le poltrncine quando morirete non ve la porte dove andrete dopo.li no ci sono poteri per voi e comunque nei secoli passati si modificavano le pagine di storia soltanto per che era parte. dì! mi piaci tanto. beppe grillo! la tua umanità sopra tutto!

alexandra c., fiuggi (FR) Commentatore certificato 11.06.09 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE TI O SENTITO ANKE OGGI NELLO ZOO
SEI UN MITO E ANKE LORO

mirco c., citta' di castello Commentatore certificato 11.06.09 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un esempio perfetto di servilismo! La verità è alla portata di tutti. LIBERA INFORMAZIONE!

Stefano S., Torino Commentatore certificato 11.06.09 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.opinionlead.com/index.php?option=com_content&view=article&id=53:parlamento-pulito-grillo-ricevuto-in-commissione-senato&catid=1:flashnews&Itemid=5

Opinion Lead (opinionlead.com) Commentatore certificato 11.06.09 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un gradissimo! L'intervento di ieri in Commissione d'affari e' stata strepitosa.Non potevano interromperti perche' non avrebbero potuto dire nulla consapevoli che li avresti distrutti!!!
LA tua voce Echeggiava nei Palazzi del potere deviato!

GRANDEEE

luigi zuddio 11.06.09 20:36| 
 |
Rispondi al commento

La matematica non è una opinione
Vediamo di fare chiarezza sui risultati elettorali.
Ha votato il 66,5% degli italiani, vale a dire i due terzi.
Si afferma che per il PdLhanno hanno votato 35 italiani su 100 ?
Clamorosa bugia, ha votato per Berlusconi solo il 35% del 66%, vale a dire pressappoco 23 italiani su 100.
Questi, sono i risultati “corretti” tenendo conto dei voti reali, ogni 100 abitanti:

PdL: 24 su 100.
PD: 17 su 100.
Lega Nord: 7 su 100
IDV: 5 su 100
UDC: 4 su 100.

57 italiani su 100 sono rappresentati.
E tutti i discorsi che la stampa e i media ci hanno sparato sono bufale.
Rimangono le macroscopiche bugie di Berlusconi che , secondo quanto afferma, sarebbe "amato" dal 76% della popolazione.
E universalmente riconosciuto che Berlusconi è un bugiardo patentato, si autoconvince delle bugie che racconta ci crede lui per primo ma che dalla opposizione non lo smentisca nessuno è gravissimo.
Le vicende "personali" del papi sono diventate pubbliche dal momento che con la cafoneria e l'arroganza che gli è congeniale è andato da Vespa a autosputtanarsi.
L'opposizione dovrebbe attaccarlo sulla politica non sul gossip.
La valutazione della morale di questo ometto è sucessiva, anche se dubito fortemente che abbia una morale.

davide davide, genova Commentatore certificato 11.06.09 20:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chiamarle zoccole devi stipendiarle o garantirgli un posto al parlamento altrimenti come ti permetti di chiamarle cosi'???Solo Silvio puo' farlo anche perche' lui...Scherza!!!!......
In merito a questo ho letto alcune critiche a Grillo sulla terminologia e sui modi, io non sono concorde. Lui si e' fatto carico di portare la voce di tutti noi nelle stanze del potere. Credo non sia piu' il tempo per la diplomazia, per i toni pacati e per le critiche sottili. In Italia siamo in una situazione di regime. E questo lo sappiamo tutti. La cosa piu' grave a mio avviso e' data dal fatto che ieri non solo Grillo e' stato snobbato ma con lui sono stati snobbati 350mila cittadini e la democrazia italiana.

silvia m., rimini Commentatore certificato 11.06.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "strana" corta memoria di alcune nostre Deputate

Ho la sensazione che le nostre Deputate abbiano stranamente la memoria corta.

Infatti, come ricordavo, e facendo una ricerca su internet, ho subito trovato quanto segue:

"I maschi del senato si scatenano ... Tra risate e urla «da trivio», come sottolinea la diessina Pagano, il senato caccia chi contesta la legge sulla procreazione assistita. La Mussolini chiede la messa in onda della seduta, ma Pera tace e Casini se la prende con l'invasione di campo delle deputate. Breve storia delle volgarità del nostro parlamento ... «Di battute maschiliste, quando questa legge era a Montecitorio ne ho sentite in abbondanza, ma tassi di volgarità così...» racconta la diessina Katia Zanotti. E se lei preferisce attribuire l'accaduto «alla cultura di destra», Alessandra Mussolini ci tiene a mettere i puntini sulle «i». «Sì, è vero, i senatori che ci hanno insultato erano per lo più del centrodestra …” ecc. ecc. (parole bem più esplicite ...).

http://www.maschioperobbligo.it/parlamento.htm

Adduso Sebastiano, Sicilia Commentatore certificato 11.06.09 19:46| 
 |
Rispondi al commento

L' unica cosa indegna è che una nullità come Schifani sia diventato presidente del senato per meriti serivili verso il suo cavaliere: il lodo Schifani fu la premessa, bocciata dalla corte costituzionale, dell' attuale lodo Alfano. Quale miglior serivizietto per diventare a sua volta impunibile? Chiarisca i suoi rapporti d' affari passati con il boss mafioso Nino Mandalà e la loro società Sicula Brokers. Possibile che fosse così ingenuo da non sapere di essere in affari con la borghesia mafiosa di Villabate?

Stralci di intercettazioni (quelle che la casta dei criminali da martedì renderà reato pubblicare)
http://www.casadellalegalita.org/index.php?option=com_content&task=view&id=3089&Itemid=26

Chi sarà il prossimo presidente del senato? Angelino Alfano o Nicola Cosentino?

ps nessun telegiornale (forse sul 3 verso l' una) ieri ha ricordato il fondamento della battaglia parlamento pulito: in parlamento siedono oggi 19 pregiudicati e una novantina tra indagati, prescritti e amnistiati.
Ecco, questo non si deve far sapere...

Riccardo Damilano, Milano Commentatore certificato 11.06.09 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe si sono offese delle donne che con il loro corpo anno fatto carriera ,non ci sono piu´donne sono diventate tutti gigolo´prima era L´Italiano ora le italiane mi vergogno sempre di piu´di esserlo non basta avere al vostro governo delinquenti e corrotti ,ora ci sono anche i pedofeli ele gigolo´sono molto delusa non di te ma di cio´che leggo su i giornali tedeschi e del mondo e´inpossibile che non si possa fare niente questo governo deve andare via non si puo´fare una denuncia alla corte suprema ,a qualcuno che sia di sopra al GOVERNO ?ci stanno umigliando io mi sento ferita so che si fanno querele solo per dire una stronzata ma se tutti noi che ci sentiamo feriti facessimo qualcosa? MA COSA ! gli italiani gli anno regalato quasi tutta la penisola e i miei amici tedeschi mi chiedono come mai e non so dargli piu´spiegazzioni ho cercato di far capire agli italiani che vivono qui la situazzione su 50 sono stata capace di far capire solo a 3 come e´l´italia sono delusa e essendo come segno zodiacale cancro mi sento persa ma la mia forza e ´di non arrendermi mai ciaoo continua cosi

patrizia poggiolini boudra 11.06.09 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Per chiamarle zoccole devi stipendiarle o dargli un incarico in parlamento altrimenti non sei autorizzato a chiamarle cosi'. Solo il loro capo lo Psiconano puo' permettersi di farlo, tanto lui alla fine SCHERZA!!!!Al di la' di questo vorrei riflettere sulla pericolosita' di quanto accaduto. La stampa, lasciando fuori sky, che ha trasmesso l'intervento integrale, e' stata messa al tappeto da questo governo. Siamo in un paese governato con metodi totalitari. La dittatura in Italia e' una situazione reale e l'ennesima dimostrazione e' avvenuta ieri quando Beppe ha portato in senato la voce di migliaia di cittadini italiani ed e' stato definito "un comico che fa show in senato". Loro ieri non hanno solo mandato a f. Grillo ma tutti noi e con noi la democrazia italiana.

silvia montanari 11.06.09 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Da italiano mi vergogno, da contribuente mi vergogno, da spettatore mi vergogno.
Ho firmato x il parlamento pulito e NON mi vergogno.
Chi conosce l'indirizzo email di questa stronza di giornalista voglio dirglielo in tutti i modi VENTUTA non meriti di essere una giornalista italiana FORZA BEPPE

Matteo Carlino 11.06.09 19:14| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO UMILIO!!! 6 1a MERDA UMANA.... Tutti insultano le ZOCCOLONE dek NaNo...

pino pino 11.06.09 19:11| 
 |
Rispondi al commento

bastadi giornalisti , non hanno mica il coraggio di dire tutto gio che beppe ha detto si limitano dire che quei 20 nostri dipendenti si sono offesi quando un cittadino anzi credo il primo vero cittadino con le palle li chiamati con il loro vero nome anzi si e dimenticato di dagli anche dei ladri e corrotti

andrea callegaro 11.06.09 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Carissimo mi sei piaciuto un sacco al Senato, hai fatto un panorama chiarissimo di che vento tira tra i cittadini onesti, hai parlato del blog e del web e della democrazia partecipata- l'unica forma di democrazia, in realtà,- ma quelli, i senatori, hanno capito solo 'zoccole'....
Quelli non sanno neanche che cos'è il web, i blog se li fanno fare da qualche portaborse, anzi parecchi il pc non lo sanno neppure usare.
Grndissimo, come sempre, Beppe, e io sono fiera di sostenerti.

Grace Slick, napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento

però attenzione a non cadere nella trappola, il tuo discorso era pacato, corretto in tutti i passaggi.A loro serviva il pretesto per buttarla in "cagnara" usando a mo'di brandello il finto moralismo e strumentalizzando i media (servi) per delegittimare questo tipo di azioni...Non dargli il pretesto, non nelle sedi istituzionali, a costo di avere qualche uscita sul Tg in meno...Che ti frega?!meglio non andarci sui telegiornali in quel modo...Le idee sono straordinarie e innovative, ma questi non aspettano altro che il termine volgare di turno per delegittimare e menare il can per l'aia. Lascia perdere in quelle sedi lo PSICONANO e LE ZOCCOLE...I giornali schiavi non aspettano altro dimostrando la loro bassezza.Si scandalizzano per una "zoccola" e non fanno una piega verso tutte le volgarità che i nostri politici perpetrano quotidianamente a danno dei cittadini!!Grazie Beppe!!!

Luca Guglielmi 11.06.09 19:07| 
 |
Rispondi al commento

SE QUERELANO BEPPE X AVERE CHIAMATO ZOCCOLE ALCUNI DEI NS PARLAMENTARI.
VOGLIO ESSERE QUERELATO ANCHE IO PERCHE' CONFERMO SONO PROPRIO ZOCCOLE

Pierluigi De Angeli, milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 19:06| 
 |
Rispondi al commento

E Finita ragazzi...!!! E Finita!!! Si fanno le leggi a loro piacimento...

pino pino 11.06.09 19:01| 
 |
Rispondi al commento

IL bello è il taglio che danno alla notizia ,occhio alle parole:show,il comico ed è stato invitato....
Questo è il vero capovolgimento della realtà.Nessuna parola sul merito del cosidetto invito,e sull attesa di due anni dopo la presentazione delle firme .
Vergogna il giornalismo è ormai morto da un pezzo...

simone marcolin 11.06.09 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per la piccola vendetta, grazie da uno dei "coglioni".

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 11.06.09 18:43| 
 |
Rispondi al commento

BUTTIAMOLI FUORI QUESTI LADRONI !
GRILLO SIAMO CON TE
QUESTI POLITICI PENSANO SOLO AD UN PAESE DI VECCHI AIUTACI TU, ENTRA IN POLITICA ABBIAMO BISOGNO DI UNA PERSONA SERIA.
POVERA ITALIA POVERI GIOVANI
DOVE VANNO I FONDI PER LA RICERCA SCIENTIFICA E LA SCUOLA ?
IN FATTO DI RICERCA SCIENTIFICA E SCUOLA LO SAPEVATE CHTATI ANCHE DA CIPRO ?
LO SAPEVATE CHE IL NOSTRO NUMERO DEI PARLAMENTARI E' SECONDO DOPO LA CINA?
BASTA NON POSSIAMO PIU' SOSTENERE UNA TALE SITUAZIONE.
POPOLO DI ASTENSIONISTI VOTIAMO CONTRO QUESTI PARTITI

PIERGIORGIO C., selargius Commentatore certificato 11.06.09 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Ormai la vera informazione si fa sulla rete!Ogni volta che guardo la televisione vedo la differenza tra le notizie che leggo in rete e quelle che dicono i vari tg..

Tomaso Agostini Commentatore certificato 11.06.09 18:37| 
 |
Rispondi al commento

il bello secondo me comincia ora questa gentaglia ora dovrà esprimersi: o con un gesto di dignità lasciano PROSEGUIRE la discussione in aula del parlamento(ma allora faranno il DISINTERESSE di casta... per loro inconcepibile) o non si pronunceranno ma allora CONFERMERANNO NEI FATTI il discorso di grillo...
MEZZE MISURE NON CE NE SONO!!!!!!!!!!

GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA!!!

francesco arturi 11.06.09 18:36| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE GRILLO!
Anch'io pretendo un parlamento pulito, anch'io sono nauseata dai personaggi truffaldini che occupano poltrone da innumerevoli anni e (sic!)da donne sul cui volto traspare soltanto la gratitudine verso il piccolo nano per averle scelte a far parte del suo abominevole clan.
Vergogna! non avete un briciolo di spina dorsale, più di Noemi siete pronte a concedervi ad un maiale bavoso dimenticando che lo stipendio ve lo paghiamo noi!
Siete licenziate! sparite dalla circolazione!
Quanto alla risposta fornita dal TG1 vorrei far presente che quello di Grillo non è stato uno sho bensì una voce delegata da qualche milione di cittadini onesti per comunicare il disagio (per non dire altro!)di essere condannati ad essere governati da un branco di manigoldi.
Forza Beppe, fammi sognare!

maria l., napoli Commentatore certificato 11.06.09 18:31| 
 |
Rispondi al commento

"Beppe le tue battaglie per la legalità e la democrazia, che anche sono le nostre battaglie, sono sacrosante ma finchè ti ostinerai a esprimerti in un certo modo (ieri non era il caso di usare certi termini, non era un tuo show) l'attenzione si focalizzerà sempre su queste cose e non su quello che di giusto si dice. Riflettici e sii un pò meno protagonista a volte. Ti voglio bene, ciao."

Quoto in pieno questo messaggio.
Come ho già scritto altrove su questo blog, bisogna stare attenti che nell'urlare, nel generalizzare, nel far sempre di tutta l'erba un fascio si rischia che le buone idee (tantissime!) che ci sono si perdano o non vengano messe in risalto. Il che sarebbe un peccato.

Andrea Galbiati 11.06.09 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente sono indignati per la seconda che hai detto...
i popoli di tutto il mondo sono sempre stati comandati dai potenti...dopo un sacco di millenni le cose stanno cambiando...per il momento siamo ancora niente...ma loro cominciano ad aver paura della democrazia vera, perchè nel bene o nel male il futuro siamo noi!!!
viva le idee abbasso le ideologie

Stefano Ventura, Cerenova (Cerveteri) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Zoccola due usi due misure.

Durante un comizio del PDL Berlusconi chiama (per scherzo) Zoccola la ministra dell'educazione On. MELONI
http://www.youtube.com/watch?v=EmImP2QMQ4Y&feature=related

Ieri Beppe Grillo duarnte l'audizione al Senato su una proposta di legge popolare ha detto :"Questa Commissione, questo Parlamento, non hanno nulla a che fare con la democrazia. sei persone hanno deciso i nomi di chi doveva diventare deputato e senatore. Hanno scelto 993 amici, avvocati e scusate il termine, qualche zoccola, e li hanno eletti. Li hanno eletti loro, non i cittadini che non hanno potuto scegliere il loro rappresentante."

Per questa frase le senatrici del parlamento italiano hanno annuciato querela a Beppe Grillo. http://www.youtube.com/watch?v=YiBtBlKtanU

Sembra che sul termine ci sia par condicio

Danilo Ballotta 11.06.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me Beppe ha fatto male a sottolineare la vastità del movimento del blog e delle Liste...Perchè attirare la loro attenzione?Lasciamoli sbranarsi tra di loro...

Michele Iori 11.06.09 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sono Aldo da Ancona, mi permetto di darti del tu in virtù di quel rapporto di semplicità e schiettezza che mi piace nel blog...io penso che andare in commissione come hai fatto tu, attaccando e offendendo tutto e tutti non sia molto utile no? caspita, adesso è importante che sia discussa la proposta di legge, c'è bisogno anche di diplomazia, e guarda che io ho votato de magistris e alfano, sono anche io tra quelli che si sono rotti le palle di questa classe dirigente..

aldo mengarelli 11.06.09 18:03| 
 |
Rispondi al commento

sono alla frutta.... e finita x loro... E SAI LA COSA PIU BELLA? E CHE FINALMENTE NONOSTANTE TUTTI I CASINI E LE PORCHERIE DI QUESTO NOSTRO PAESE, FINALMENTE SI VEDE UNA LUCE..
BUTTIAMOLI FUORIIIIIIIIIIII!!
A MAI PIU RIDICOLI PUPAZZI, VIRUS DA DEBELLARE!!

alberto dessi, cagliari Commentatore certificato 11.06.09 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Quello ke stai facendo è davvero ammirevole,e per questo di dico grazie...però probabilmente quì qualcuno ha ragione...usare certi termini è come se nn si volesse essere presi seriamente...spero ke molti (e sono sicuro ke lo siano) abbiano capito il senso delle tue parole...io le ho capite e spero ke la gente si unirà a te, nn tanto per la parole.....ma per gli ideali ke riesci a trasmettere....sei un grande...!!

Simone Uva (simonlegend), Grottaminarda Commentatore certificato 11.06.09 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Prendiamoli a calci nel culo! Grazie Beppe per avergli detto quello che molti di noi pensano!

Nunzio D., Camerata Nuova Commentatore certificato 11.06.09 17:52| 
 |
Rispondi al commento

wow! inizialmente ero semplicemente un grande fan, di personaggi d altri tempi come grillo! (non vado a citarli tutti xke tantissimi grazie a dio)!!
ADESSO però ci credo! ci credo veramente!!
MASSACRIAMOLI QUESTI, riprendiamoci la nostra bella italia!!!
Finalmente una persona che ha avuto le palle e le capacità di riunirne altre come lui per fare pulizia.... NON FERMARTI BEPPE NON SEI SOLO... SIAMO TANTI....

alberto dessi, cagliari Commentatore certificato 11.06.09 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Pero', non sapevo che ti avessero "invitato" in commissione...??
Ma che signori, se la prendono proprio a cuore!

giuseppe fioretti 11.06.09 17:45| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo sei semplicemente eccezionale volevo comunicarti che ho scritto al presidente del senato dicendogli che invece che indignarsi per te dovrebbe farlo per i senatori collusi con la mafia amici suoi e invito tutti gli iscritti al blog a contattare il presidente del senato e cantargliene quattro il signor schifo deve difendere chi va a rappresentare me ed altri 349999 cittadini e non quei quattro mafiosi amici suoi con la presente ti saluto e ti dico vai avanti cosi

pallassini duilio 11.06.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento

SONO SEMPRE PIU' SCANDALOSI!!!!!!!!

Gian P., Brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento

VAI BEPPE !!! siamo con te..

stefano s., reggio emilia Commentatore certificato 11.06.09 17:42| 
 |
Rispondi al commento

I miei genitori sono anziani, comprano il resto del carlino, e non hanno possibilità di essere obiettivi politicamente parlando,già questo mi fa infuriare, ma va beh, ho letto l'aricolo a pagina 10 del nazionale di oggi e ho scritto una mail di protesta al direttore esigendo delle scuse per gli insulti rivolti a Beppe e ai 350mila firmatari della proposta di legge.
Ritenendo vergognosa la disinformazione dell'articolo che fa passare grillo come un buffone e noi dei pecoroni, il tutto per insabbiare (con un articolo volgare e irrilevante) il fatto che una risposta su questa proposta di legge ieri a Grillo (che era lì anche a nome nostro) non è stata data.

Se mi risponde vi faccio sapere, se anche voi avete letto i due articoli in merito e volete protestare l'indirizzo del direttore è pierluigi.visci@quotidiano.net
ed il "giornalista" che ha scritto l'articolo si chiama Ugo Bonasi.

simona piccinini 11.06.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento

bravo bravo beppe. sono stanco do questa gente non ne posso piu'

fabio bevilacqua 11.06.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo avanti Beppe, sono piccoli grandi passi verso una evoluzione come popolo e come società

Marco Neglia 11.06.09 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per lo "Show, a dirla come il TG, in commissione affari costituzionali. Ti ho seguito a Padova in piazza dei signori e sei stato come al solito un grande. Le tue parole sono come una scarica di terremoto e così vere che non capisco come ha fatto la gente a non appoggiare totalmente a Padova la tua lista civica. Ti prego non mollare mai, le tue cinque stelle diventeranno miglioni per un cielo sereno e prospero per i nostri figli. GRAZIE GRILLO.....

MICHELE PISANI 11.06.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono indignato per il commento o meglio, per la divulgazione di questa notizia da parte dei media, come una buffonata. Le parole di grillo sono piene di contenuti positivi atte al cambiamento del nostro paese.Uno stato democratico deve soffermarsi alla riflessione, di ciò che il suo popolo chiede. Anche se con il pieno consenso di diversi elettori, un governo non può pensare di avere una fiducia eterna, ma la si deve mantenere con i fatti e con la consapevolezza che una nazione non è un gregge di pecore. Per ciò che concerne le intercettazioni, bisognava chiedere consulenza a chi se ne occupa, ovvero le forze dell'ordine e magari i cittadini onesti. Vai Beppe non ti abbandonimo, anzi inizia a seguirci.

tommaso infelise 11.06.09 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Schifani .....un cognome una garanzia! Se si chiama schifani... ci sarà un motivo! I cognomi si radicavano anche nelle caratteristiche di chi li portava...così sono nati....e questo individuo fa veramente SCHIFO!!!

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre pensato che tu Grillo fossi un Illuminato in questo paese di beceri e pecoroni però oggi sono imbufalita con te. Perchè non è possibile avere data la possibilità di parlare e sprecarla in questo modo così avvilente, volgare e deprimente. Per non parlare dell'occasione perduta, "qualcuno" direbbe "ha perso l'occasione per stare zitto" io dico che hai perso l'occasione di rappresentare chi in te ci crede e crede che le cose possano cambiare ma sinceramente sei scivolato così in basso con una volgarità gratuita che, pensa, addirittura mi ha fatto dare ragione a Schifani! Vergogna! L'avessi avuta io la possibilità di parlare sì che avrei detto delle cose sensate senza trascendere in questo modo così offensivo verso sia loro ma anche verso noi che in te c'abbiamo creduto.
Anche la corruzione offende ed è volgare. Ma almeno ha un fine, il tuo qual era? Togliere la credibilità ad un movimento popolare che evidentemente ancora non ha trovato il suo leader?

Laura Nicotra 11.06.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

VOI VI INCAZZATE PER COME LA RAI HA CURATO LA NOTIZIA... IO VI DICO "CHI VE LO FA' FARE?". STATE SERENI NON GUARDANDO LA TV. LE NOTIZIE VERE LE TROVATE SOLO NELLA RETE. NON COSTANO QUASI NULLA E ALLA FINE DELLA GIORNATA SIETE ANCHE PIU' SERENI. IO HO SEGUITO L'INCONTRO DIRETTAMENTE SUL SITO DEL SENATO E HO ASCOLTATO ANCHE IL COMMENTO FINALE DEL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE CHE HA LETTERALMENTE MANDATO A FANCULO BEPPE! OVVIO QUESTO "FUORI ONDA" NON LO TRASMETTERANNO MAI SULLA RAI, MA IO LO VISTO LO STESSO. UN CONSIGLIO PER VIVERE BENE: NON GUARDATE LA TV = MENO PUBBLICITA' SULLE TV = MENO SOLDI ALLE CONCESSIONARIE DI PUBBLICITA' DELLE TV = PIU' INVESTIMENTI PUBBLICITARI SULLA RETE = MIGLIORE INFORMAZIONE SULLA RETE.

DIAMOCI DA FARE... NON MOLLIAMO

Espedito Alfarano 11.06.09 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

confermo, al tg5 l'unico problema dell'intervento e' che sono state usate scurrili, volgari e offensive...

marco vannnini 11.06.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Beppe, ben studiata la trappolona ^__^

Il dare "qualche Zoccola" immagino non sia stato dettato dall'impulso, ma ben ponderato, per RICORDARE, l'appellativo usato dallo stesso Berlusconi, per chiamare la Ministro MELANI durante il congresso PDL.

In rete si trova ovunque il video dove durante il congresso Mister B chiama la Melani usando l'appellativo zoccola.

Ora quelle Qualche che si sentiranno offese, dovranno anche spiegare, perchè non si sono sentite offese, dallo stesso apprezzamento fatto da Mister B. ^___^

complimenti Ottimo colpo ^___^

Gabriele Martelli 11.06.09 17:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei porle (a lei Beppe Grillo alias sancho panza braccino) una domanda semplice...
é evidente che tutti questi milioni di € che riesce a guadagnare le abbiano dato alla testa...

Ma la pagano ulteriormente per dire stronzate così degeneranti?

mi piacrebbe vederla in politica, così capirebbe che non fa per lei, si ritiri ha perso in partenza! SOTTOZERO NO ANNOZERO DEL SUO AMICO!

michelangelo rinaldi

michelangelo rinaldi 11.06.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere, ma quanto falsi sono?

Alessandro Pecorari Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento

TG 1 vai a fan culo

Massimo Baldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Se Grllo non vesse chiamato quelle "signore" zoccole, nessun tg avrebbe parlato di lui, ve lo assicuro!

Stefania T., Miano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schifani è un noto frequentatore di se stesso.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

non vogliono ascoltare 350.000 persone che le tasse le pagano per favorire i votanti evasori amici del papi e ninfette al seguito....
2 proposte:
RIPROPONIAMO LA LEGGE PARLAMENTO PULITO, STAVOLTA CON MILIONI DI FIRMATARI, RIPROPONIAMOLA, IDENTICA, OGNI BENEDETTO ANNO FINCHE' NON LI AVREMO STANCATI.
Ricordate il motto, noi non ci stancheremo.
Istituiamo il parlamento pulito day, ed andiamo avanti finchè nell' ignorarci anche il pubblico ingenuamente papista non capisca di chi è la malafede.
proposta 2 detta "chiamiamo le cose con il loro nome"
cominciamo a chiamarlo "papi", lanciamo la moda tra i giovani, nei media, nei discorsi.
"papi" è breve, incisivo, per niente querelabile, mette in ridicolo il soggetto il quale proprio solo con il ridicolo perde il lume, vede rosso, mette la bava alla bocca e si lancia a testa bassa, costi quel che costi:

andrea passuello 11.06.09 16:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non a caso il migliore TG dell'anno è stato TGSKJ24
che non a caso ha trasmesso per 24 ore il tuo passaggio, che non ha caso ne ha parlato continuamente neI suoi tg, che non ha caso i TG DELLA RAI SONO PENOSI.OGGI GIORGINO (entrato grazie a molte raccomandazioni alla RAI) ci ha trasmesso un servizioo su un uccellino che pizzicava in testa le persone.QUESTA E' L'informaziona RAI...
Solo il tg3 della notte ha parlano del tuo SACROSANTO INTERVENTO.

anna maria 11.06.09 16:38| 
 |
Rispondi al commento

STRONZA LEI
STRONZO IL DIRETTORE DEL TG

Giuseppe Rossi 11.06.09 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
devi ringraziare che ti hanno citato su qualche Telegiornale :P

Certo l'hanno fatto passare come messaggio che rischia di attuare una sovversione in Italia, se pur non mostrano che tu tenti di far aprire gli occhi in modo che ci sia un capovolgimento senza che si arrivi ad un'azione drastica, cosa che spero tutti quelli che scrivono su questo forum e appoggiano le tue idee, condividono.

Simone D., Roma Commentatore certificato 11.06.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Bombardiamo il TG1 di email. Andiamo sul sito della RAI, scriviamo a queste persone che si definiscono giornalisti che sono dei pezzenti, dei miseri schiavi e che dovrebbero farsi un esame di coscienza e di guardarsi nello specchio al mattino e chiedersi se non vedono dei venduti!
Maria Luisa Busi, TU non sei una giornalista! SEI UNA VERGOGNA!!!

Andrea P 11.06.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE GRILLO,QUELLO CHE DICE SCHIFANI NON CI IMPRESSIONA PIU',LA VERITA' E' ORMAI SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI,SONO TUTTI CORROTTI!!!!!IL LORO TEMPO STA PER SCADERE!!!!!!!

LUIGI BONASEGLE 11.06.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo,
Sono, come te, un genovese ma io vivo a Napoli e sono residente in un piccolo comune. Il lavoro (piccolo imprenditore) mi fa trascorrere 4 giorni alla settimana su Genova e tre su Napoli. Ho 55 anni e molti anni fa decisisi senza nessuna titubanza da quale parte stare. Il risultato è che viaggio sempre armato e non mi stanco mai di sostenere la legalità. L'elezione di tale Luigi Cesaro mi ha scandalizzato e demoralizzato. Nessuno ne parla, pensa che a marzo del 1983 era un latitante (REPUBBLICA del 23/marzo/1988- Comunque non demordo e ho tanta voglia di fare. Se pensi che possa essere utile fammelo sapere.
Un affettuoso saluto da Corrado Sensi - Tel 348 0852021 -- c.sensi@sclt.eu

Corrado Sensi, Napoli - Genova Commentatore certificato 11.06.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie...Grazie...Grazie...Grazie...Grazie...Grazie...Grazie...Grazie...Grazie...

Siamo noi indignati....ma pensa te'!! si indignano loro...poveri cuccioli !

giacomo bertini 11.06.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe ho seguito la tua al senato,sono state espressioni veramente sincere in merito alla situazione della nostra estranea politica e istituzioni verso i propri cittadini come dici tu datori di lavoro,ma alloro in importa la situazione cui noi cittadini ci stanno trattando,mi sempre dì essere tornato indietro ai tempi dei romani,e si che sono passati 2000anni,credo che la marea possa diventare un sunami,siamo stufi di tutto questo,il parlamento pulito ma bruciare tutta questa politica infetta sporca,arrogante,facciamo un referendum cittadino che mandi a casa i corrotti,diamo un cambio generale alle istituzioni,noi abbiamo il potere in mano siamo noi,che subiamo il tutto della politica sporca,scandali,corruzioni abbusi di potere,cosa fà la politica verso i bisognosi i pensionati disoccupati le famiglia i nostri figli,ho 65 anni è tempo che sento delle riforme,politiche riforme del lavoro,della pensione disoccupazione,abiamo ricevuto il dittatore della libia che ci stà rinfangando il nostro passato,ma tutto quello che lui ha combinato in terrorismo dobbiamo dimenticarlo,persino missili contro di noi e dobbiamo anche renderli omaggio e darle milioni di dollari per il passato cui noi non c'entriamo,e lo sfratto imposto con la sua forza ai nostri italiani che anno perso tutto,speriamolo,tutti anno vinto nelle elezioni ma che ha perso siamo noi perchè il risultato è sempre lo stesso,il popolo è sovrano di cosa della propria miseria,dimmeziamo i deputati senatori le provincie istituzioni inutili,ma con decisione abbiamo il potere in nostro favore,mettiamo delle regole definitive,la legge è uguale per tutti no,da noi esiste solo inegualianza verso i cittadini quale futuro per noi i nostri figli,perchè tutto sperpero di denaro solo per determinate persone corrotte,lobbie mafia fra politica e realtà del sud ma anche del nord,non sono stanchi di rubare,a chi li lasciano i lori soldi fatti disonestamente diamo un taglio netto a tutto questo basta

PAOLO FRANCESCHINI (ìalo44), pancalieri to Commentatore certificato 11.06.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE....non e' possibile andare avanti in questo assurdo modo,la democrazia e in pericolo!!!! questa e' gente che si veste di autorita' e plasma la costituzione su se stessa come fosse un'arma da usare per i propri scopi....che occupa una poltrona senza curarsi delle esigenze principali di chi rappresenta... sempre se lo rappesenta....che urla allo scandalo per due parole che possono nuocere ad alcuno se non alle coscienze di chi ha la coda di paglia...ma che legge senza un minimo di pudore il giornale senza rispetto alcuno verso chi rappresenta le richieste del popolo..deve andare a casa sta gente....!! il paese e' ormai in ginocchio e cercare di gettare ancora fumo negli occhi a chi come me e come tanti ITALIANI e' stanco di essere "succhiato" tutti i giorni da tutte queste luride bocche e davvero degradante....!!! credono che il nostro pane siano quei quattro reality da noi stessi pagati e invece il reality piu' visto si svolge proprio in seno alla nostra amata democrazia....!!! se malauguratamente dovessimo essere imbavagliati allora sara' finita...!!! si anche perche' questo ormai sembra l'unico posto, per giunta virtuale in cui e possibile sperare di poter parlare liberamente di trasparenza e di speranza in una ITALIA, quella vera pero' fatta di persone che hanno ancora la forza di esprimersi senza paura di essere querelati e senza paura di chinare il capo davanti a qualcuno che dovrebbe invece difenderlo e rappresentarlo.....ma dov'e la legge che ci rende tutti uguali...? ....BEPPE io non ti conosco anche se sono iscritto al tuo blog ti ammiro e credo che tu debba continuare ad aiutare l'ITALIA ci vogliono persone coraggiose come TE che infondano coraggio a tutti noi....che traducano una lingua " la politica" che ci rende impotenti ed ignoranti e che non ha mai comunicato nulla a noi ITALIANI....vorrei fare legittimamente qualcosa per la "mia" e per la "nostra" patria, prima che diventi la patria di qualcun altro....!!!

stefano invidia 11.06.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe le tue battaglie per la legalità e la democrazia, che anche sono le nostre battaglie, sono sacrosante ma finchè ti ostinerai a esprimerti in un certo modo (ieri non era il caso di usare certi termini, non era un tuo show) l'attenzione si focalizzerà sempre su queste cose e non su quello che di giusto si dice. Riflettici e sii un pò meno protagonista a volte. Ti voglio bene, ciao.

silvia della costanza 11.06.09 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,condivido tutto il contenuto del tuo strepitoso monologo di ieri al Senato ma,fatto questo,ora cosa hai intenzione di agire?
Cosa hai intenzione di fare?
Sono ormai anni che ti batti per il popolo Italiano e,visto e considerato l'elevato numero di adesioni alla tua protesta,credo sia arrivato il momento di dimostrare al governo ladro e corrotto,quanto sia reale e tangibile la forza che dici di rappresentare.Come te mi batto ogni giorno in una guerra personale contro tutto quello che di sporco stanno facendo i nostri burocrati e politici.La gente del mio network condivide,è daccordo,talvolta in disaccordo con gli anatemi che invio verso il potere ma,alla fine della fiera,devo sempre rimettere i piedi a terra per ricordarmi che il web è pur sempre un mondo virtuale fatto di numeri e non di carne e ossa!
350 mila adesioni ad un blog sono molte è vero,ma poi,nella realta,andando a voler toccare con mano,quanti di questi tuoi virtuali 350 mila sarebbero disposti fisicamente a scendere attivamente in piazza a dire BASTA?
Ti chiedo questo perchè sono stanco di quello che succede in Italia,stanco di vivere alla mercè di un branco di ladri e papponi,stanco di non essere rappresentato come persona ma come 0,stanco di essere un giovane pieno di entusiasmo e forza per cambiare le regole ma privo di un Comandante capace di far sentire la voce del suo reggimento...il popolo!
Ora che hai detto le cose come stanno,che ti sei fatto forte e tra le righe hai annunciato una insurrezione popolare...qual'è il tuo prossimo passo?
Io e molti altri attendiamo un segnale

Grazie

fabrizio caccetta, roma Commentatore certificato 11.06.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Signori politici, vi sfugge un fatto. Beppe Grillo tra noi e' il piu' moderato. E' lui che deve reggere noi. Stiamo venendo a prendervi a calci in culo. Per aver ridotto uno dei piu' bei paesi del mondo in una caricatura.

.. e tanti di noi sono professionisti, giacca e cravatta, mai una canna, e Arafat ci stava sui coglioni.

Dario

Dario Remigi 11.06.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento

MA BASTA RAGAZZI.. NON PAGHIAMOLO STO CANONE! TANTO IL TG HA FATTO LA SUA EPOCA, ORMAI LE VERE INFORMAZIONI O LE PRENDIAMO DA QUI O DALLA RETE, I FILM LI SCARICHIAMO O LI COMPRIAMO, LE SERIE TV LE VEDIAMO IN STREAMING.. RAI E MEDIASET NON HANNO NULLA DA OFFRIRCI SE NON MERDA MA SOPRATTUTTO UN INFORMAZIONE CHE NON FA ALTRO CHE RENDERE TUTTI + CONFUSI..MA SOPRATTUTTO NON FA CHE TRASMETTERTI LA PAURA DEL CAMBIAMENTO.. UN CAMBIAMENTO CHE SE NON AVVIENE DALL' "ALTO" O DALLA TV STESSA VIENE AUTOMANTICAMENTE VISTO COME UN MOVIMENTO VISIONARIO.. SE NON LO DICE LA TV NON è VERO..SIAMO RIDOTTI A QUESTO.. VOLEVO COMPRARE LA BIOWASHBALL, CONSIGLIATA DA GRILLO, A MIA MADRE.. M SON SENTITO DIRE CHE SE NON NE HANNO PARLATO IN TV..ALLORA è NA CAZZATA.. SIAMO ALLA FOLLIA PURA..DIRE ALLE PERSONE (E L'HO FATTO) CHE SIAMO SOTTO UN DOMINIO MEDIATICO CHE CI IMPONE RITMI, STILI E IDEE.. MI HA DATO RISPOSTE DA VISIONARIO..E CAMBIARE L'INTERA CULTURA DI UNO STATO ABITUATO A FREGARSENE DI TUTTO E DI TUTTI, ABITUATO A STARE ADAGIATO SU QUALSIASI SITUAZIONE PURCHè SIA COMODA E CHE NON GLI CREI PROBLEMI, LA VEDO UNA COSA IMPOSSIBILE..SI VEDO FATTIBILE CAMBIARE IL PUNTO DI VISTA DALLA GENTE INTELLIGENTE CHE HA VOGLIA DI SAPERE, DI INFORMARSI, CHE NON CI STA A VIVERE COSì, MA LA STRAGRANDE MAGGIORANZA HA BISOGNA DI QUALCUNO KE GLI DICA COME VIVERE, UN LEADER CHE GLI IMPONGA UN PENSIERO..QUINDI O BEPPE DIVENTA PRESIDENTE O NON SO COSA CAVOLO CI ASPETTA..

michele cernigliaro, trapani Commentatore certificato 11.06.09 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Scandaloso!! ho sentito la notizia al tg e poi ho visto il veideo!! quello che han riportato al telegiornale era solo un pezzo di un discorso che hanno usato per buttar merda addosso a grillo!! per non parlare dei giornali che oggi continuano a cavalcare l'onda!! Mi fanno schifo!! hanno rotto le palle di dire quello che cazzo gli fa comodo!!mandiamoli a lavorare in fabbrica cosi poi vediamo se continuano a fare sti luridi giochettI!!

Mirco Pierantoni 11.06.09 14:49| 
 |
Rispondi al commento

L’accusa è concor­so in corruzione aggravata dal­l’aver favorito l’associazione mafiosa. I senatori inquisiti Car­lo Vizzini (Popolo della Libertà, presidente della commissione Affari costituzionali), Salvatore Cintola, Saverio Romano e Sal­vatore Cuffaro (Udc) saranno chiamati a risponderne nei prossimi giorni davanti ai magi­strati della Procura di Palermo che indagano sul cosiddetto «te­soro » di Vito Ciancimino, l’ex sindaco della città condannato per mafia e morto nel 2002. L’inchiesta è scaturita dalle più recenti dichiarazioni del­l’ultimogenito di Ciancimino, Massimo, già condannato in primo grado a 5 anni e 8 mesi di carcere per riciclaggio dei soldi del padre.

http://www.corriere.it/cronache/09_giugno_11/bianconi_ciancimino_indagati_udc_120c7450-564b-11de-82c8-00144f02aabc.shtml

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 11.06.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Venite subito su facebook da "Il TG5 siamo noi" e datemi una mano.....sto facendo un po di casino...

Mondi Marco 11.06.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

schifani, e drammatico il suo riporto che gli arriva alle ginocchia...

la verita' fa sempre male!

perche non accettano una discussione in campo neutro di questi temi?

" scendo in campo perche la politica e' legata a doppio filo...."

tutte cazzate salvaculo!
( mentre lo scrivevo l'ho urlato in ufficio) che figuraccia!!

massimo sollai 11.06.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento

C'E' DA SPOSTARE IL BLOG !


La legge sulle intercettazioni zittisce i blogger
11/06/2009 [ Dario D'Elia ]

"I blogger saranno obbligati a rettificare i commenti che disturbano"

Il web rischia di essere investito dal fallout della legge sulle intercettazioni. Il Governo ha posto la fiducia su un maxi-emendamento che prevede di fatto l'obbligo di rettifica da parte dei gestori di siti e blog. Entro 48 ore da un'eventuale richiesta bisognerà insomma rettificare commenti, post e informazioni liberamente pubblicate online. Il rischio è di incorrere in una sanzione di migliaia di euro.

Insomma, si tratterebbe di un obbligo capace di prescindere persino dal carattere amatoriale o professionale della fonte. Quest'ultimo elemento, a lungo, è stato considerato una sorta di spartiacque: solo una realtà editorialmente ed economicamente strutturata potrebbe rispondere in maniera adeguata ad una richiesta di tale specie.

Un "amatore", un blogger, sarebbe obbligato a dare seguito alla richiesta, senza alcuna possibilità di difesa. La stessa cosa varrebbe per una piattaforma di social networking, impossibilitata a gestire il confronto tra "offeso" ed utente.

Secondo gli esperti si tratta di una chiara violazione dei diritti digitali, poiché la specifica legge non si occupa della "diffamazione" (già ampiamente regolamentata dal Codice Penale) bensì del "disturbo" provocato da affermazioni spiacevoli.

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 11.06.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto ieri il servizio al telegiornale e mi sono veramente infuriata, mi sono subito precipitata al telefono e ho parlato con una centralinista della RAI e ho detto la mia, chiedendo a nome dei telespettatori il diritto all'informazione,non alla disinformazione, (anche se magari non conterà nulla), che se non sanno dare notizie corrette si occupino di gossip piuttosto (tanto ormai non è più un telegiornale) e che se devono dare notizie incomplete e travisate piuttosto non dicano nulla, insultando Grillo a quel modo la Rai ha insultato anche la nostra intelligenza.

simona piccinini 11.06.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Si prova un senso di profonda amarezza e un rifiuto totale a questa schifosissima classe politica e delle rispettive lobbies! Io vivo in Germania da da due anni e per lavoro mi trovo spesso all'estero ed ad ogni volta che rientro si parte con tanto entusiasmo , ma appena varcato il confine e si entra in Italia mi rendo conto che tutto e' cambiato e che tutto sta peggiornado. Si nota subito l'arroganza di chi guida costosissimi fuoristrada e pretende strada infischiandosi delle regole, negozi,supermercati, artigiani,liberi rofessionisti di ogni genere che applicano i prezzi che meglio ritengono facenti parte di un cartello di interessi di categoria, che nessuno controlla !! Che schifo, Qui e' tutto da rifare !! Ripendiamoci i nostri diritti.

vittorio brambilla 11.06.09 14:37| 
 |
Rispondi al commento

SMETTIAMO DI PAGARE IL CANONE, SPENGIAMO LE TV E INFORMIAMO CHI SI NUTRE DI TG CHE GLI STANNO DICENDO SOLO CAZZATE!!!!!!!!

Grazie a Beppe ma dobbiamo TUTTI impegnarci per cambiare questo stato di cose.

l antidemagogo Commentatore certificato 11.06.09 14:37| 
 |
Rispondi al commento

un mio pensiero postelettorale

Viste le ultime elezioni il mio pensiero va a quel 35,26% di Italiani che hanno votato per il Pdl. Questo mi fa pensare che tale percentuale abbia gli stessi interessi del presidente di tale partito, ma voglio essere ottimista, ho sentito gente che dicevano che votavano Berlusconi solo perche "gli faceva vedere la puntata (beatiful ecc. ecc.)"o"grande fratello, amici, uomini e donne" e non si rendono conto che tutto questo è un piano ben preciso per distrarre la popolazione da cose piu grandi, io ascolto i miei genitori e rimango allibito quando quasi lo giustificano dicendo " e va be significa che lui è capace di fare tutto cio', perche non lo fai anche tu se ne sei capace?". Ormai in Italia si fa la gara a chi è piu' furbo, e se poi il piu' furbo ha in mano le redini del potere sappiamo dove si va a finire. Quindi mi rivolgo a quei furbi che non hanno potere, io al vosto posto non starei cosi tranquillo. Perche fino a quando ci sara' una democrazia voi potrete continuare a fare il vostro mestiere, ma se il potere di decisione di una persona non potra' essere ostacolato piu da nessuno (dittatura) chi ne beneficiera' saranno solo pochi eletti scelti da chi ha il potere. E state sicuri che quando non si potra' piu' spremere dalla mucca magra si passera' alla mucca grassa. E quindi vi auguro tanti e tanti anni di benessere, approfittatene finche' potete perche non durera' ancora per molto...

Italo Gaoul 11.06.09 14:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la notizia di questa mattina dei quattro indagati per mafia... è arrivata, come si dice, a fagiuolo!
Anche il Vizzini c'è.
Questo si che è uno show!
VERGOGNATEVI!!!!

Paolo R., Padova Commentatore certificato 11.06.09 14:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Che vergogna!

Lorenzo G., Busto Arsizio Commentatore certificato 11.06.09 14:33| 
 |
Rispondi al commento

...e non parliamo di quano siamo indignati NOI delle "antiche" frequentazioni dello stesso Schifani.

FUORI TUTTI!!!!
FUORI TUTTI!!!!
FUORI TUTTI!!!!

ANCORA PER QUANTO? 11.06.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Il TG1 non lo vedo + da qualche mese....

è UN TG PROPAGANDA DELL'EGEMONIA DEI POLITICI CORROTTI E MAFIOSI!!!

non è informazione, ma MELLIFLUO servilismo PAGATO DA NOI STESSI PER ESSER PRESI PER CULO!!!!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 11.06.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento

beppe secondo me l europa e complice di questa nostra situazione 1 perchè voleva adeguare 2 anni fà circa, talmente che sono stanco non ho più memoria,gli stipendi dei parlamentari europei a quelli italiani assurdo! 2 perchè non interviene a ripulire una situazione inquinante anche per lei che è già vittima del male affare e non vuole rendersi conto penso.Quindi con De magistris e Sonia Alfano mi nasce una speranza in EUROPA,visto che ci credo,andate è spiegate che fine fanno i loro soldi"inchiesta De magistris" e se non risolvono sono diventati "ITALIANI".FORZA EUROPA.NAPOLI ci CREDE!

massimilano salvatore 11.06.09 14:25| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE !!!!! facciamo un'altro v_day e questa volta durante il G8.. in mondo visione e tutti civedranno e farà più male a 'sti stronzi oooopssss ho detto una parolaccia!!!!a tutti questi che curano solo l'immagine.. cosa c'è di peggio? attaccare la loro immagine.. non ci danno retta qui?... sputtaniamoli ovunque1 e dove andranno saranno sputtanati.. tanto figli di puttana sono!!

Paolo cipolloni 11.06.09 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Guarda che qualcuno prima di te ha usato la parola ZOCCOLA senza premesse guardate il video

http://www.youtube.com/watch?v=BY1zvoPaAXc

ingenuo michele 11.06.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo show lo fa da anni il tg1 e non solo; dio mio il mondo va al contrario
maledetti servi, prendono migliaia di euro al mese e noi stiamo per perdere anche quei fottuti 800 euro al mese. Non sanno nemmeno più il significato di dignità: addirittura accompagnano le proprie figlie a prostituirsi ad Arcore. Che schifo

gianni k 11.06.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento

From: CANTONI, Giovanna, VF-IT
Sent: giovedì 11 giugno 2009 14.10
To: 'segretariogenerale@cnel.it'; 'info@sicool.it'; 'colap@colap.it'; 'info@csen.it'
Cc: 'europalavoro@lavoro.gov.it'; 'segreteriaMinistroSacconi@lavoro.gov.it'; 'ufficioconvegniministro@lavoro.gov.it'; 'redazione.web@governo.it'; 'attivita_parlamentare@camera.it'
Subject: FW: URGENTE - OPL Informa n.22 del 25/05/2009 - Lo psicologo e l'attività di counseling

...... Quindi???.....
Quindi Lei forse mi sta dicendo che siamo "liberi" di rischiare di farci denunciare?
Ma Voi non dovreste darci un minimo di garanzie e di tutela, cosi' come giustamente le chiedete a noi studenti, dal momento che dobbiamo affrontare esami e tesi, nonche' tempo e denaro per essere certificati?
Inoltre: a cosa servono le varie CERTIFICAZIONI se poi, come mi scrive Lei stessa, "il counselor non e' una figura riconosciuta dallo Stato" ? Credo che nelle Sue parole ci sia un po' di contraddizione, poiche' se quella del counselor fosse veramente una "professione libera" non avrebbe scatenato i contenuti dell'informativa dell'Ordine degli Psicologi, di seguito allegata.
Scusi il tono e la provocazione.....ma allora a cosa servono anche gli Enti Certificatori, se rilasciano certificazioni che, in ogni caso, non consentono alcuna garanzia di riconoscimento ufficiale e pubblico di questo tipo di professionalita'? (e percio' nemmeno una speranza di successo legale in caso di contenzioso scatenato dall'Ordine degli Psicologi)?
Gradirei una risposta un po' piu' esaustiva rispetto alla Sua di prima, poiche' le Sue parole hanno il classico tono "all'italiana" delle cose-che- sono-cosi'-e-cosi'-rimangono!
Mi dispiace di non aver potuto cogliere dalla Sua mail un Vostro chiaro e deciso impegno verso il Governo e lo Stato Italiano per il riconoscimento del counseling.
(ma magari mi sbaglio.... anzi vorrei proprio sbagliarmi!).
Saluti e grazie
Giovanna Cantoni

giovanna cantoni 11.06.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito cosa ha detto la...."conduttrice"....dei quel finto telegiornale di raiuno...appena ho sentito..lo show...ne sono rimasto scandalizzato..loro pensano sia sempre uno show...pensano che tu non parli sul serio ma prima o poi se ne accorgeranno..continua cosi beppe..però sono d'accordo con..ANDREA Z....che ha lasciato un commento consigliandoti di stare più attento con le parole ma non perchè sia scandalosa la cosa anzi io la penso come te beppe..sono zoccole...però loro non aspettanto altro per metterti in croce...anche se sbagli colore dei calzini loro ti diranno sempre contro..per ogni minimissima cosa..fai in modo che loro non ti possano attaccare èer queste cazzate perchè è l'unica cosa che hanno perchè poi sanno bene anche loro che ciò che dici è solo la semplice verità...ciao beppe un forte abbraccio...Lorenzo

Lorenzo Verardi, Segrate Commentatore certificato 11.06.09 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un eroe moderno !!

Wandel Thoreau Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 14:17| 
 |
Rispondi al commento

che la senatrice querelante quereli anche me ! sono una dei tanti " coglioni " che la pensa diversamente : io la penso come beppe grillo

Nunzia C., caserta Commentatore certificato 11.06.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento

caro Bebbe, ieri ho segito in diretta il tuo intervento e francamente quella affermazione vera o falsa che sia potevi risparmiartela ( se non altro per rispetto verso le zoccole di professione), ma noi che conosciamo il tuo modo di parlare siamo sicuramente pronti a perdonartela dato che come cittadini abbiamo mille motivi per essere indignati. Come pensa Berlusconi si siano sentiti tutti quei cittadini ( e io sono tra quelli )che non hanno votato per lui quando li ha chiamati COGLIONI? Non mi risulta abbia avuto qualche querela per questo linguaggio rivolto non a qualche zoccola come dici tu ma a milioni di persone. Continua così Beppe tanto tu sei un comico, mica un politico.

Gennaro Marangella 11.06.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento

cosa pretendevi??

vai in casa degli amici degli amici a dire che non sono ns amici...

come dire a quelli di cosa nostra che l'italia è cosa ns e non loro...

rob m., como Commentatore certificato 11.06.09 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Quelle merde del TGCOM fanno un trafiletto sul senatore VIZZINI senza menzionare in tutto l'articolo che è del PDL !!!! VERGOGNA PEZZI DI MERDA non vi cancello così controllo le PORCATE che scrivete.
SHIFANI MI FAI SCHIFO !!!

massimo q., castelli calepio Commentatore certificato 11.06.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe io uso pocco il compiuter e scrivo con un dito solo, gli altri non rispondono ai comandi. Sono un imprenditore, come tantissimi della nostra etta ho solo la terza media.Ho visto qualche CD dei tuoi spetacoli , ho sempre pensato , perche parla solo dei politici corrotti e non dei giudici? Ho notato con piacere che non risparmi critiche alla sx , io che opero in una zona ex PC ora PD so che quanto si paga nelle zone governate dalle dx si paga nelle zone governate dalle sx ,anzi parlando con imprenditori di zone diverse mi sono sentito dire , si voi pagate qualcosa in piu ma i comunisti sono di parola non vi creano nessun problema invece noi ! Percio sarebbe coerente (se possibile ),parlare dei giudici e magari fare venire a galla il fango che ce in Calabria , Lucania, Campania , nelle aule di tribunale.E poi non dimenticare i SINDACATI dei lavoratori, che si vendono la cassa integrazione e altri serviggggi, ma se a me impresa, la cassa integrazione mi tocca per legge ,perche debbo avere la firma del sindacato, che per questa firma MI CHIEDE ,,,senno non acceta con mille scuse ? Con un siparietto sui sindacati (stai attento sono pericolosi come i giudici), e unn'altro sui giudici , gia ti vedo fai ridere o sorridere come e quanto vuoi. Auspico che i tuoi progetti vadano in porto. Una parola per travaglio , ma forse no, mettersi contro i giudici e pericoloso.

mariano scarlata 11.06.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Beppe perfavore, devi contenerti nel linguaggio e nei comportamenti quando hai di queste (rare) occasioni. Non puoi dire parolacce o andare via dallo studio senza salutare. Loro non vedono l'ora di attaccarti ed ogni tua minima mossa falsa per loro è uno spunto per disintegrarti e fare passare in secondo piano tutto quello che dici. Travaglio sarà anche moscio o non fa sorridere quando parla, ma è impeccabile e nessuno lo ha accusato di maleducazione.
Te lo chiedo io, ma te lo stiamo chiedendo in molti. La battaglia che stai affrontando non la stai facendo solo tu, la stiamo facendo in tanti, ma se continui così rischi di rovinare tutto :(

Andrea Z. 11.06.09 14:08| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Possibile che esistano persone così poco scaltre da truccare un concorso in maniera così goffa ?
Mi riferisco al concorso CTP S.p.A. COMPAGNIA TRASPORTI PUBBLICI NAPOLI , tutte le mie affermazioi sono facilmente verificabili direttamente dal sito :

http://www.csselezioni.it/


Le graduatorie di tutte le figure professionali richieste presentano una strana ricorrenza tra le matricole dei primi con il massimo dei voti la presenza di un codice comune 918 299 xxx che non ha nessuna attinenza con gli altri (tutti più grandi numericamente).

Sono io che sono diffidente, oppure effettivamente è successo che ai più bravi per caso è capitato di avere i codici 918299xxx ?

magari forse erano già pronti prima del test e poi guarda caso il numero di questi codici presente in ogni lista è quasi sempre pari al numero delle persone richieste dal bando.

Ma siamo impazziti ?


http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=61656&sez=NAPOLI

mario aragri 11.06.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

SONO FIERO DI TE GIUSEPPE!

Hai fatto bene ad usare quei termini Grillo, SONO LORO CHE DEBBONO SCUSARSI CON GLI ITALIANI PER TUTTA LA CORRUZIONE E LE INIQUITà CON CUI HANNO DISTRUTTO QUESTO PAESE!!!


BRAVO!!!!!!!!


HAI LE PALLE!!!!!!

L'EDUCAZIONE VERBALE IN QUEL CONTESTO SAREBBE STATO SERVILISMO!!!!!!!!!!!!


IL POPOLO NON TEME I SUOI GOVERNANTI!!!!!!!!!!!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 11.06.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Direi che se tutti gli italiani denunciassero per abuso di pubblica posizione e truffa il 90% dei parlamentari le Signore parlamentari abusive non avrebbero piu' problemi e il termine "zoccola" diventerebbe una carezza. Io mi indigno perche' al solito sti pezzi di c***o si difendono per un ' offesa quando in realta' offendono e sbeffeggiano ,per giunta lautamente pagati tutti gli italiani.
Grillo siamo con te..
Oggi ho letto un' altra notizia su Cuffaro , Vizzini ed altri.. ma son storie vere e Grillo ha ragione o siamo dei cannati?
PARLAMENTO PULITO. O Lo puliamo noi...Con le buone o cattive...

michele . Commentatore certificato 11.06.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Loro non molleranno mai (ma gli conviene) NOI neppure!!!

Boris V 11.06.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma che schifo... neppure un accenno al PERCHE' Grillo era lì...

Adesso basta. Ci stanno 350.000 persone davanti al parlamento? Entriamo e li buttiamo fuori.
Tanto, non ci possono mica bombardare.

Luca CdS 11.06.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sia stato un errore usare termini volgari nel discorso, perchè così è sin troppo facile, per i media, evitare di parlare dei contenuti e focalizzarsi sulle accuse. credo sia necessario essere più puliti possibili per dire le cose che si devono dire.
Speriamo bene.

Claudio C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Paghiamo il canone per sentire i commenti di schifani.
Io voglio sentire in televisione Beppe Grillo.
Sono disposto anche a pagare un canone aggiuntivo.

umberto santacroce 11.06.09 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me con Schifani c'è stato un qui pro quo.

Pensava che "zoccola" fosse riferito a lui.

Alessandro V. 11.06.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna c'è la Rete ed è possibile verificare il totale contenuto dell'intervento. Mi stupisce piuttosto che un articolo denigratorio sia stato proposto da L'Unità, che pure in questi giorni parla di Berlinguer e di questione morale! Un suggerimento, però: sfrutta il blog per controbattere alle (giuste) obiezioni che ti son state rivolte... ci sono diversi spunti interessanti, ad esempio quello proposto dal senatore Pancho Pardi...

Alberto M 11.06.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento

il tg1 come quasi tutta l'informazione è fatto da SERVI di questo sistema. E' ovvio che cerchino di buttare fango sulla verità, si indignano.. ma sono ipocriti e presto li vedremo sparire sotto lanci di monetine (speriamo solo quelle, lo spero per loro)

fabrizio spadini 11.06.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
mi dispiace che tu abbia "buttato" un'occasione come quella di ieri.
non potevi risparmiarti un pochino?
insieme al bel completo e agli occhiali dovevi anche adeguarti nel linguaggio...
in quei posti non si può dire "psiconano" e non si può dire "zoccole" ...
non te lo devo dire io vero?
sembra che tu abbia paura di farti prendere sul serio...
fatto sta che stamani, su internet, google news per la precisione, su 30 titoli in tuo onore, 28 parlavano di come hai parlato, e 2 di cosa hai parlato..
secondo me potevi fare di più..., sopratutto MEGLIO
spero che, come dice fra tone, tanta gente abbia sentito di più che 2 parolette dette per suscitare scalpore... ma ne dubito.. i giornali ti boicottano, i telegiornali ancora di più...
mamma mia, spero davvero che tutto non finisca in una bolla di sapone.

il prossimo passo?

Letizia Borselli 11.06.09 13:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Beppe ma cosa ti aspettavi ??

ormai la loro politica di denigrazione e di DISinformazione la conosciamo....

Un ABBRACCIO

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 11.06.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Non sono un avvocato ma mi chiedo, se qualcuno querela Grillo perché ha detto che ci sono delle zoccole in parlamento, occorre dimostrare che questa affermazione corrisponde al falso.
Come faranno a dimostrarlo? Ci sarà un test che stabilisce se una parlamentare è o non è zoccola ??

Davide R., Varese Commentatore certificato 11.06.09 13:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Se tu Grillo, appena puoi chiami le cose con il loro nome e dici la verità, presti il fianco. Ti chiedo, non so quanti saranno d'accordo con me, di imparare un pò da Travaglio, che solo apparentemente subisce. Te lo chiedo ma io stessa non ho mai imparato, ciascuno ha delle qualità, tu ne hai di immense, e dei limiti. Prendi atto dei tuoi pochi limiti e fatti aiutare. Te lo dico con gratitudine e stima, stai facendo un lavoro enorme, che solo tu in Italia potresti fare, non farti rovinare tutto dal desiderio di trasfare. Una zoccola è una zoccola MA SI DICE SOLO SUL MARCIAPIEDE dove ci sono fior fiori di Signore. Funziona così, in attesa di far cambiare le cose, dobbiamo minimamente adeguarci e combattere, combattere, combattere.
Scusami del pistolotto e

GRAZIE GRAZIE GRAZIE BEPPE, GRAZIE DI TUTTO.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 11.06.09 13:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
POSSO INDIGNARSI QUANTO VOGLIONO, PRIMA O POI TOCCHERANNNO CON MANO LA REATA' ISTITUZIONI E TELEGIORNALI SERVI E SARA' LA LORO FINE
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 11.06.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

mail alla senatrice che ha promosso la querela contro GRILLO:

"Senta senatrice ho saputo che ha intenzione di querelare Grillo, bene allora dovrà querelare anche me perchè la penso come lui.


Le invio i miei dati.


Dr xxxxxxxxxxxx


Via xxxxxxxxx

xxxxxxxxxxx -xx.

Una cosa le dico tuttavia, ed è un avvertimento, informi il suo capo che la prima parolaccia e invettiva contro gli italiani e/o la costituzione e si ritrova davanti ad un tribunale."


10 giugno 2009

(ps: alle xxx sono indicati i miei dati anagrafici: è la paura che dà loro potere. I miei dati dimostrano che io non ho di loro timore)

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 11.06.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' proprio vero che chi la dura la vince!!
la classica legge del Gange, vi ricordate Vizzini che non voleva neanche sentir parlare di Parlamento pulito? eheheh...
http://www.sconfini.eu/Cronaca/quattro-parlamentari-indagati-dalla-procura-di-palermo-per-corruzione-aggravata-dal-favoreggiamento-mafioso.html

edward s. Commentatore certificato 11.06.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento

ah, beppe, avevano due strade da percorrere: non parlare di te, oppure attaccarti. hanno scelto la seconda, ma va meglio così: milioni di italiani che non hanno internet hanno visto fin dove sei arrivato!!! vittoria!!

www.tonelibero.splinder.com

fra tone 11.06.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento

ovvio che si indigni, il menestrello di turno!
non sono abituati che il popolo alzi la testa e li mandi a "zoccole"!
se fosse solo per me, le loro "camere", invece che di puttane e troie ad pompinum, sarebbero piene di gas!
occorre levarli di mezzo non virtualmente, con il voto, ma fisicamente, con il paranchino, perchè sta gentaglia di rinunciare ai privilegi che hanno, e che giorno dopo giorno aumentano, non ne hanno la minima intenzione!
io alle tre proposte di legge metterei anche una quarta:
se hai più di 50 anni, col cazzo che fai politica!
sei vecchio, fuori dalle palle!
(ps: io sono già fuori, tanto per intenderci)

mandi, sinceri!

m m (mandi) Commentatore certificato 11.06.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, l'importante e che si indigni.

giusto no?

Paolo out of the blue 11.06.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Anche al TG5 hanno fatto solo dei commenti con le immagini SENZA audio. Non hanno minimamente parlato del perché tu fossi lì, caro Beppe. Mi sono iscritto al gruppo "Il TG5 siamo noi" su facebook. Ho postato un paio di commenti sulla faccenda, nemmeno a mio parere offensivi. Il primo lo hanno eliminato e dopo il secondo mi hanno bloccato.
Viva la democrazia e la libertà di parola!

Gianluca Gendusa, Firenze Commentatore certificato 11.06.09 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Grande grillo!!!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 11.06.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Schifani che s'indigna è come Rocco Sifredi che predica castità.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.09 13:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

vai avanti cosi'...queste merde s sputtanano da sole....la loro puzza ormai è insopportabile...SEI UN GRANDE....

ANGELO DESIANTE Commentatore certificato 11.06.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ci credo che sia rimasto indignato,i delinquenti(e Schifani lo è di diritto) s'indignano quando vengono chiamati per nome o quando qualcuno cerca di toglierli il giocattolo dalle mani!Visti i risultati elettorali,però,vedo con orrore che gli italiani ancora non stanno capendo un beneamato ciufolo anche se l'8% di Di Pietro e i 460000 voti a De Magistris sono un ottimo segnale d'incoraggiamento.
P.S.: Il Nano maledetto pedofilo ha permesso ad un terrorista di calcare il suolo italiano dopo aver appoggiato l'uccisione di un altro in Iraq;che si vergogni!

Marco Donati 11.06.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe è veramente un esempio per noi, ma perchè non ci armiamo tutti insieme di coraggio e organizziamo veramente qualcosa per riavere indietro la nostra democrazia e il nostro paese!

Anna Contene, Neuchatel ( Svizzera ) Commentatore certificato 11.06.09 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Che brutta figura che hai fatto a Prato caro Grillo, la figura di chi inveisce contro i poteri forti, i furbetti, gli evasori e gli inquinatori di tutto l'universo e poi non perde neanche un minuto per mettere il culo sulla prima poltrona disponibile. Che importa se a offrirla è quello stesso imprenditore che, come hai detto tu proprio a Prato, 'accusa i cinesi e poi si candida a sindaco'.
Peccato che quell'imprenditore sia proprio un bell'esempio di furbetto: il presidente del Cda della sua azienda, la Sasch, è stato rinviato a giudizio. Avrebbe utilizzato fatture di operazioni inesistenti in modo da abbattere l’Iva di oltre due milioni di euro. Si parla di fatture provenienti dall’area asiatica, Thailandia, Bangladesh e altri paesi della regione, perché devi sapere che il tuo candidato è stato fra i primi imprenditori pratesi a delocalizzare, anzi 'globalizzare' come dice lui. Della sua azienda a Prato c'è rimasta solo la distribuzione, la produzione è altrove e su quella le tasse non le vuole pagare.
Naturalmente il candidato Cenni è sostenuto dal Popolo delle Libertà e francamente, dopo aver ascoltato per settimane la tua voce registrata e diffusa dal chioschetto Grillo in piazza San Francesco che parlava della malefatte dello 'psiconano', che la tua lista mercanteggiasse qualche spicciolo di potere con i rappresentanti di Berlusconi proprio non me lo aspettavo. Ancora complimenti e auguri a quelli che a Prato ti hanno votato, forse avevano capito tutta un'altra cosa.
Riccardo Romei

Riccardo Romei 11.06.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori