Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Rete rettificata


Mimun e l'informazione
(3:07)
Mimun_Santoro.jpg

Il disegno di legge sulle intercettazioni può far chiudere la Rete. Se questo succederà, la responsabilità di ciò che verrà dopo sarà del Governo e del Parlamento. La Rete è lo strumento, lo spazio, il media che ha permesso a milioni di italiani di credere a un cambiamento democratico. Di illudersi di essere cittadini e non sudditi. Senza la Rete, con le televisioni e gran parte dei giornali in mano allo psiconano e ai suoi amici piduisti e mafiosi questo Paese si avvia verso una dittattura senza controllo e dagli esiti sociali imprevedibili.
I gestori di siti informatici dovranno procedere entro 48 ore dalla richiesta, alla rettifica di post, commenti, informazioni ed ogni altro genere di contenuto pubblicato. Non dar corso alla richiesta da parte di blogger, gestori di newsgroup, piattaforme di condivisione di contenuti e di chiunque sia definibile "gestore di sito informatico" avrà come conseguenza una sanzione da 15 a 25 milioni di vecchie lire. Si potrà richiedere a questo o a un altro blog, per ogni commento, per ogni video pubblicato su YouTube, per ogni fotografia, una rettifica. Più informazione pubblichi, più rettifiche puoi ricevere e dover pubblicare. Ci potrebbe essere il caso di chi invia un commento con un nickname e poi chieda lui stesso la rettifica.
E' una legge insensata e chi l'ha scritta è un analfabeta di Internet o uno che vuole metterle il bavaglio. I blog di liberi informatori come Martinelli o Byoblu chiuderanno dopo le prime multe e con loro centinaia di altri. Solo per gestire le richieste di rettifica entro 48 ore dovrei assumere 10 persone, e forse non sarebbero sufficienti. In un anno dovrei pagare probabilmente alcuni milioni di euro di multa. Una legge che non esiste neppure in Cina o in Birmania, concepita per fottere la libertà di espressione. Se passa, sarà la morte della blogosfera italiana. Se dovesse avvenire non dimenticheremo chi l'ha firmata, chi l'ha votata e chi, eventualmente, la controfirmerà. La Rete non è un ballo delle debuttanti, questi golpisti se ne accorgeranno. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Leggi l'articolo di Punto Informatico.
.......................................................................................................................

FREE BLOGGER

freebloggers_go.jpg

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
- Oggetto: il tuo nome
- Testo: indirizzo del tuo blog
- Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Diffondi l'iniziativa

13 Giu 2009, 19:49 | Scrivi | Commenti (1519) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ciao massimo,sono siciliano,e,vorrei reagire al tuo commento,segnalandoti che magari il problema é altrove(intrecci d'imbrogli e di potere)e forse non é giusto generalizzare.guarda che se la sicilia basterebbe"in termine di voti"a fare eleggere 1presidente,non sarebbe mica il nano presidente"padrone".personalmente non ho mai avuto proposte per vendere il mio voto,e non mi va che si pensa siciliano=disonesto. l'italia sta male,il presidente padrone di dov'é?i sui bracci destri vari di dove sono?le multinazionali e marche grosse che sfruttano il nostro suolo e sottosuolo da dove vengono? capisci cosa voglio dire? ci danno in pasto false battaglie perché cosi non vinceremo mai la guerra.Abili e Avidi manipolatori gestiscono la nostra Italia da secoli,mai al servizio del popolo. Oggi la forza e la volonta di cambiare le cose e farle per il popolo c'é le abbiamo,ci vuole giusto il tempo di unirci tutti(grazie a beppe grillo il meccanismo é attivato)e dobbiamo stare attenti,mostrare che siamo qui e ci interessiamo da vicino,l'unitalia é in rotta,ipoteticamente tutto potrebbe andare meglio a partire da oggi.io ci credo.senza condizioni.

biagio b., francia Commentatore certificato 30.06.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe, sono nuovo della banda ma vorrei dire una cosa dal profondo, finche si sono persone che pagano i cittadini in sicilia per votare lo psiconano e il suo bel partito di reciclati socialisti, non andremo molto distante, questo l'ho saputo da residenti del posto, ti pagano tanto a voto una vergogna; e io dovrei ancora adare a votare secondo voi?? con quale voglia... con quali prospettive

massimo s 29.06.09 23:00| 
 |
Rispondi al commento

ho visto sul sito 1spezzone dell'intervista berlusconi vs lucia annunziata,ma cazzo!questo é 1 documento "MERAVIGLIOSO" che lo scagiona dell'accusa di bugiardo,testualmente lo spiega benissimo; Io sono un liberale e penso soltanto per me! ma come vuoi dargli del bugiardo?

biagio b., francia Commentatore certificato 25.06.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

minchia!!ma é veramente incredibile! ma come si puo esssere cosi viscidi,e lontano dal popolo?mma!? se non ci sarebbe il calcio e i magici azzurri,l inno di mameli sarebbe dimenticato a sempre.comincio a pensare che ci hanno venduto "magari forse alla cina chissà"e che ci governa un manager straniero che ha na plastica facciale non so.! signori,qui,farsi prendere x i fondelli,sta diventando un'inquietante abitudine,la vegetalizzazione del popolo e in rotta,(purtroppo no con l'erb.....),e non si é piu agli inizi,ma siamo belli dentro.non dimentichiamo che il tibet é stato invaso,"manus militaris"malgrado l'opinione pubblica et sotto i nostri occhi,10 20 anni fà chi l'avrebbe immaginato? tu e io no. (loro si) tutto questo é x dire svegliamoci, restiamo proprietari del nostro cervello.vi vogio bene quasi tutti

biagio b., francia Commentatore certificato 25.06.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento

MEGLIO FAZIOSO CHE LECCACULO

anto sca 22.06.09 22:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.emilianosabadello.com/Post.asp?post=98

Emiliano Sabadello Commentatore certificato 20.06.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Io un'idea ce l'ho!!
Credo che a tutti i webmaster e proprietari di blog, forum e siti questa situazione non piaccia... dunque bisogna che anche LORO diffondano la notizia tra i loro utenti.

Facendo una bella campagna tutti assieme si possono ottenere notevoli risultati.

Inoltre si potrebbe organizzare una giornata di off-line tra tutti gli aderenti, specificando nel proprio sito "oggi siamo offline per protestare contro la legge ammazza-internet" e un link alla discussione di beppegrillo, o meglio di puntoinformatico.

Io i miei utenti (su musicadigitale.net) li ho gia' informati (ecco la discussione --> http://www.musicadigitale.net/forum/showthread.php?t=14237 ), ora sono inca**ati perchè il loro sito di musica potrebbe chiudere... WEBMASTER, DIFFONDIAMO IL MESSAGGIO AI NOSTRI UTENTI!!

matte a 19.06.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Grillo, le scrivo per chiederle se potrebbe mettere in risalto la notizia sul premio dell'alto commissariato ONU a un pescatore siciliano per aver salvato con coraggio insieme al suo equipaggio 300 immigrati. Ritengo che questa debba essere una notizia enfatizzata per far capire quali siano i veri valori su cui poggiare le nostre scelte. Per maggiori chiarimenti http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/esteri/200906articoli/44749girata.asp.
Volevo solo aggiungere che è mia modesta opinione che solo partendo dal basso (come fate bene per la politica) si possa cambiare la superficie. Intendo dire che solo dando lezioni di valori (quelli veri e fondamentali) si possa pensare che la nuova generazione possa crescere e contribuire a spazzare via tutta la sporcizia che noi e i nostri padri hanno permesso che si depositasse sulle nostre coscienze. Ho e abbiamo permesso troppo, ma secondo me i tempi non sono ancora maturi per un cambiamento radicale. Solo gettando adesso fondamenta solide si potrà pensare che la nuova generazione possa lucidare per bene la nostra casa che è l'Italia e perchè no la Terra stessa! Le idee buone o cattive se ben distribuite e coltivate durano secoli e sopratutto cambiano dal basso realtà date per scontato in realta diverse. Se le idee sono sane e basate su principi veri...

Grazie per aver letto le mie idee confuse, ma sentite.

Cordiali saluti

(Per cortesia continui così e mi raccomando rimanga in contatto con la natura che le permetterà sempre di trovare il giusto equilibrio. Le faccio presente che non sono un'invasato della natura, ma ritengo che nel cemento e asfalto si perda il contatto con chi ci ospita da migliaia di anni)

Alberto Gastaldi

Alberto Gastaldi 19.06.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento

perchè non si fa un bel gruppetto che riempie la piazza avanti montecitorio e non fa entrare più nessuno nel "Palazzo" ? Questa legge è veramente scandalosa... mi sa che ogni casa diventerà un carcere, saremo tutti da metter dentro!

Per non parlare di siti come youtube o altri, secondo me chiuderanno l'accesso agli ip italiani

Michele F 19.06.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

alla procura di Roma che ha archiviato il caso voli di stato perche' a bordo di ogni volo c'era una persona titolata ad usufruirne e quindi nessun danno per lo Stato
vorrei far notare che ogni persona a bordo in piu ' su un aeromobile corrisponde ad una maggiore emissione nell'aria di CO2..quindi maggior consumo di carburante..
e chi paga il carburante dei voli di Stato?
fate 2 piu' 2
saluti

fabio f 18.06.09 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
sei come lo psiconano! Censuri chi non la pensa come te e i tuoi adepti fanno la stessa cosa: a Ferrara la "lista certificata" appoggia i lacchè dello psiconano, secondo coscienza!!!!!!
Complimenti per la scelta.
Sempre cosi.

antonio susca 18.06.09 20:54| 
 |
Rispondi al commento

date un'occhiata a questo bel link!!!
molto succulento

http://casertace.it/home.asp?ultime_news_id=5510

luca ferrucci 18.06.09 17:58| 
 |
Rispondi al commento

date un'occhiata a questo bel link!!!
molto succulento

luca ferrucci 18.06.09 17:56| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,mi sono appena iscritto e voglio fare parte del movimento(perché é vero)da quando avevo5anni,mi sembrava d'essere prigioniero piuttosto che cittadino,é grazie a te si va a rimuovere la merda di sotto,é speriamo che la puzza arriva al naso de sti 4farabutti che son sopra,che come diceva mio nonno;si stanno mangiando il NOSTRO paese.non immagini neanche come sono fiero di esserci.come posso aiutarti?in questo momento abito in francia,2settimane fa ho letto sul giornale che il premio nobel della letteratura ha scritto 1 articolo sul"el pais"dove "insulta" pesantemente il nano malefico,é l'accusa di tentativo di distruzione della piu bella civiltà al mondo,é dice pure che ci riuscirà se non viene 1grosso vomito a spazzarlo via.l'hai visto?. altra cosa,a tutti gli italiani che;credete di esser deboli,soli,che é dura di "smuoverli",LIBERATEVI!!!!!non siete soli!!!siamo di piu ,é molto piu forti di loro.la chiave é(non crederci piu)se non ci credi,non esistono piu.le cose stanno cambiando,tutti uniti possiamo accellerare il seguito;un PAESE dove rifà bello vivere e invidiato da tutti"anche dai marziani"1 PAESE sano,dove crescere i figli ha senso,e dove puoi crescere anche tu.(sei nato LIBERO ricordati).spero che non voterete mai piu certe porcherie,(perché votare lui é come se 1pesce vota findus)non hai ancora capito?vieni a casa che ti do due schiaffi che ti svegli.(tutti insieme UNITALIA vi voglio bene quasi tutti

biagio bonaccolta 18.06.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma eventualmente la Corte Europea non può intervenire? Parlo da ignorante ovviamente.

Sergio Macor 18.06.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Oddio Beppe, sono ormai terrorizzata!!!!Prometti, promettiamoci tutti che non ci arrenderemo mai!!
Gabriella

Gabriella Mazzullo, Roma Commentatore certificato 18.06.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma scusate...se uno scrive in un blog o sito .com .eu...ecc? Mica posso controllare anche i domini non italiani.

Esempio: io scrivo su un sito spagnolo qualcosa contro le leggi dell'Italietta, ma mi collego da casa mia, cioè l'Italietta...che posso fare? Mica pretenderanno che il sito in questione, che non ha nulla a che fare con questo paese disgraziato, cancelli i miei commenti!

Celtibera Lix 18.06.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento

appena chiudono la rete si deve scendere in piazza come hanno fatto tanti giovani in Iran e restarci fino a che non cambiano le cose.
Cazzo tiriamo fuori i coglioni......dopo gli anni 60 e 70 i testicoli si sono atrofizzati
SVEGLIA!!!!!!

alfredo terranova, lucera (foggia) Commentatore certificato 17.06.09 22:19| 
 |
Rispondi al commento

trovo scandaloso che i nostri legislatori non conoscano la ns costituizione e continuino imperterriti a scrivere disegni di legge tutti o in parte anticostituzionali! non e' la prima volta che l'alta corte interviene a cancellare e correggere il loro lavoro. LA vogliamo legger eo no la ns costituzione prima di scrivere le leggi ? la liberta d'opinione e di espressione e' uno dei diritti fondamentali sanciti dalla costituzione.............limitarlo e' appunto anticostituzionale. l'ignoranza non sarebbe un reato, ma perseverare nell'errore e' tanto grave quanto nocivo.

alessia valentini 17.06.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi occupo di creazione siti internet e ultimamente ho questo tarlo/domanda:

1) registro un dominio .com in Kazakistan, usando un numero di carta di credito "usa e getta", lo intesto ad un fantomatico Silvio Berlusconi, richiedo di attivare la privacy su tal dominio, in modo che non si possa velocemente avere notizie sul registrant

2) a tal dominio kazako, associo un redirect verso un dominio registrato in colombia al quale collego un hosting acquistato alle isole cayman

ora....
quante probabilità ha Ghedini di rompere i coglioni (sorry for the slang) che non riesce manco a bloccare un po' di foto oscene in Colombia?

La telecom oscura il nostro "nuovo" sito? pazienza: qualche giro attraverso qualche proxy qua e là, e non ci possono fare niente.

fila come ragionamento?
qualcuno ha il nome di una ditta in kazakistan che registra domini ???

ciao a tutti

Fabrizio Penso 16.06.09 22:58| 
 |
Rispondi al commento

VERAMENTE IO NEL SERVIZIO DEL TG5 NN SENTO LA VOCE DI GRILLO MA SOLO IL COMMENTO DI UN SERVO MEDIASET CHE SPARA SOLO C@ZZ@TE

gho ooo 16.06.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

dopo le elezioni si sono resi conto di quanto la rete abbia influito a far prendere voti a chi non era pubblicizzato ne' in televisione ne' sui giornali,per questo ora come non mai vogliono bloccare internet!non e' possibile che questi fascisti mafiosi riescano a fare anche questo!

lucia cinelli 15.06.09 23:40| 
 |
Rispondi al commento

DIFENDI LA LIBERTÀ DI STAMPA, LA LIBERA INFORMAZIONE E TUTELA LA GIUSTIZIA PENALE!

INVIA UNA EMAIL AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA AFFINCHÉ NON FIRMI IL DECRETO SULLE INTERCETTAZIONI.

Vai al seguente indirizzo http://www.informarmy.com/2009/06/difendi-la-liberta-di-stampa-e-di.html

paolo marmiroli 15.06.09 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono davvero delusa...ma non da Berlusconi ma dagli Italiani perchè lui è lì perchè la maggioranza lo vuole.
Ne combina di tutti i colori ma gli Italiani continuano a votarlo...anzi proprio chi subisce più suprusi lo vota...vedi il meridione.
Davvero non riesco a capire perchè succede, perchè le persone sono così cieche.
SE qualcuno mi sa rispondere non esiti a farlo.

ilaria passeri 15.06.09 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STOP INTERNET a sostegno di FREE BLOGGER http://www.facebook.com/home.php#/group.php?gid=91885849054&ref=nf

Sonia Carbone Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho fondato un gruppo facebook STOP INTERNET. Vi aspetto numerosi, con gioia. Sonia Carbone

Sonia Carbone Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 18:57| 
 |
Rispondi al commento

LA STRATEGIA DELLA PERNACCHIA

Ci sarebbe da ridere , se per il suo modo di governare non ci facesse piangere......DOBBIAMO COMBATTERLI...
...soprattutto dileggiandoli e sputtanandoli ,la versione moderna del sano ed insostituibile pernacchio.
CONTINUA CON VIDEO-COMMENTO; http://informazionedalbasso.myblog.it/

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 18:29| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo assolutamente organizzarci e fare qualcosa. non credo che una manifestazione possa risolvere il problema, ma è un inizio.facciamogli vedere in quanti siamo e aiutiamoli a capire a cosa vanno in contro...

gianluca fortini 15.06.09 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Mimun.

Questi personaggi mi ricordano, scusate la citazione scolastica, Don Abbondio dei Promessi sposi.

Uno che si sente un vaso di coccio, fragile e debole, e per questo fa buon viso a cattivo padrone.

Il sentimento che mi ispirano, lui e tutti i suoi colleghi dalla lingua lunga ma non per parlare, è la pietà.
Mi fanno pietà.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Fossi in te, caro Beppe, non starei a preoccuparmi più di tanto.
Pretendere di arginare la libera espressione in internet, da parte di una classe dirigente scientificamente e tecnologicamente arretrata ed ignorante come la nostra (che parla di nucleare senza saper distingiere tra fissione e fusione atomica, capace solo di ribadire ad ogni occasione le nostre misere origini cristiane, squallida eredità di una cultura fascista "gentiliana" e "crociana" (Giovanni Gentile e Benedetto Croce, altri due "psiconani", pseudofilosofi e antidarwiniani, che tanto piacciono alle nostre professoresse di lettere e molto meno ai nostri ricercatori), ebbene sarebbe come tentare di erigere una diga del Vajont...per fermare l'immane potenza di una piena del Rio della Amazzoni.
Il popolo Web, carissimo, ne sa una più del diavolo: sa, ad esempio, come bloccare l'accesso a sito ministeriali o commerciali...semplicemente rimanendo connessi su determinati links per qualche giorno,o anche mese. Magari, poi queste quattro galline, che stanno decidendo di cose che "non masticano molto bene", potrebbero rendersi conto di essersi data la classica zappa sul piede. -.-
Con affetto e stima.

Luciano Libero, Milano Commentatore certificato 15.06.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Considerato che la rete è la nostra ultima e unica speranza, chiuderla o limitarla fortemente è un chiaro attacco all'ultimo bastione della democrazia.

E come tale va difeso come la linea del piave, a qualsiasi costo.

A qualsiasi costo.

Perchè perdere la libertà della rete significherebbe perderela possibilità di ristabilire la democrazia attraverso l'informazione, e quindi pacificamente.

Facciamo, se succede, un Vday anche su questo, o qualsiasi cosa.

E' vitale

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento

E allora che cavolo vogliamo fare? Ci vorrebbe che questa legge scritta coi piedi non venisse rispettata da tutti in massa. Solo così quelli là non l'avrebbero vinta. Un conto è mettere a tacere una decina di persone. Invece cercare di zittire e punire tutti è un pò impegnativo.

Maria-Rita Bozzi 15.06.09 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Che mancanza di gusto, le camicie grigie... ragazze il grigio è out è fuori moda non è trendy!!! Un bel viola! ma sì dai... un bel viola stile lady Obama!!! volete mettere che figura ci fate? potrste essere invitate tutte, durante i giri di ronda, nei locali più in per un happy hour e magari rimediare qualche bel maschione... perchè dai... non negatelo, il voler andare in giro con quella torciona di lucido acciaio nero, in coppia e di notte, vuol dire che vi piace fare i giochetti tra di voi... non vedo l'ora di vedervi anche nel mio quartiere!!!

vincenzo d., Cantù Commentatore certificato 15.06.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Una mia rivisitazione (in inglese) sull' argomento

http://natalino.busa.nl/pondering/2009/06/15/the-past-is-alterable-the-past-has-never-been-altered/

Natalino Busa 15.06.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Che dite? picchettiamo il parlamento?

Nadia B., Provincia di Lodi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Obbrobri e contraddizioni
nel disegno di legge
sulle intercettazioni

http://www.difesadellinformazione.com/ultime_notizie/129/obbrobri-e-contraddizioni-nel-disegno-di-legge-sulle-intercettazioni/

Alessio A. Commentatore certificato 15.06.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe io sono domiciliato in SVizzera. Se potrà esserti utile sono a disposizione per fottere sti bastardi e aggirare i loro fili spinati tipici di lager e dittatura.

MA APRIAMO LA RACCOLTA PER LE FIRMNE: VOGLIO IL REFERENDUM....per vedere quanti italiani stronzi esistono ancora.

G.Mazzei 15.06.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO SALVA I BLOG

Il provvedimento sulle intercettazioni obbliga TUTTI I SITI INTERNET ("siti Internet" senza specificare) a pubblicare rettifiche a post/commenti/altro ENTRO 48 ore, pena multe da ca. 7-10.000 euro! SALVA I BLOG, come in passato, promuoverà iniziative per contrastare l'approvazione della legge in Senato!

PUNTIAMO A PIU' DI 50.000 "fan" - Solo dopo avvieremo iniziative concrete contro la legge 1415 che imbavaglierà la rete, i siti, i blog! Solo grazie a te possiamo farcela! Condividete link e news, fate iscrivere i vostri amici a SALVA I BLOG, contattate i blogger e sensibilizzateli sull'argomento! Sta scendendo il silenzio su questo tema, noi non ci stiamo e vogliamo giocare d'anticipo!

Facebook - http://www.facebook.com/salvaiblog

Sito - http://ammazzablog.wordpress.com/

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 15.06.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Contro tutto questo ci dovrebbe essere il presidente della Repubblica, ma dopo il lodo Alfano purtroppo non credo che ci si possa aspettare molto da lui.
Una cosa che possiamo fare è informare sempre più persone, diffondendo i video, via mail e via facebook, informando la gente il più possibile, perchè anche l'entrata in vigore della legge si scontri con cittadini addetti ai lavori che non vogliono essere servi, e quindi che non vogliono applicarla.

P.S.: Ai seggi ho visto dei miei coetanei che avevano sul petto lo stemma di Berlusconi. Mi hanno fatto una tristezza che non vi dico.

Stiamo uniti e coinvolgiamo sempre più persone!!!

Fabio

Fabio Lanzini Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento

"Il disegno di legge sulle intercettazioni può far chiudere la Rete. Se questo succederà, la responsabilità di ciò che verrà dopo sarà del Governo e del Parlamento. "

Devo dissentire. La responsabilita' e' del popolo che attraverso il voto elegge questo parlamento, anche se in maniera indiretta. Si sa quale sono i partiti liberticidi, basterebbe evitare di votarli.
L'Italia se lo merita, questo parlamento.

Andrea

Andrea Campisano, London Commentatore certificato 15.06.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei fare un appello al presidente degli stati uniti : quando ti troverai di fronte il presidente del consiglio italiano, lui ti si avvicinerà per stringerti la mano, tu fai finta di accettare poi al momento opportuno lo prendi per il collo gli dai una scarica di cazzotti, lo butti a terra e lo prendi a calci in faccia fino ad ucciderlo. più della metà del popolo italiano te ne sarà eternamente grato.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 15.06.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e tu beppe controfottili, ogni volta che IL GIORNALE DI MARIO GIORDANO pubblica un articolo su di te (una volta a settimana), tu rettifica... fallo sempre e scrivici nelle rettifiche tutto quello che non scrivono loro, saranno costretti a pubblicare per intero tutto. e tutto questo per le loro stesse leggi!!!!!!!!!

leonardi luca 15.06.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA CAMBIARE ATTEGGIAMENTO!

Hanno fatto l'ennesima legge di merda? Vero!

Ma come al solito, per fortuna, l'hanno fatta degli idioti!

Alla prima notizia falsa diffusa dagli organi di regime (tipo tgcom), potrà seguire una nostra denuncia!

O basti pensare al divieto di diffusione degl atti processuali, quando tireranno fuori la nuova Erba (non quella fumata dai firmatari della legge n.d.a.) o la nuova Cogne, potremo denuciarli e far pagare amediaset fino a 465000 euri ... a notizia!

Tempo un anno e il mafioso lo facciamo fallire!


e' la legge schifo!!....studiata per tutti gli Italiani che del loro paese non gle ne frega un cazzo assoluto....quelli che quando hanno votato quella merda di psiconano e non hanno attacato il cervello alla spina!!..grazie pecore!!!

Roberto D'Auria, Jakarta Commentatore certificato 15.06.09 12:28| 
 |
Rispondi al commento

OBAMA,,,,,TIENI LE TUE RAGAZZE SOTTO CHIAVE PER L'ARRIVO DEL NANO MI RACCOMANDO!

mario l 15.06.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe salvaci da questi mostri, solo tu e pochi altri potete fare qualcosa::::io non so piu cosa fare, cosa pensare porca puttana::::::::::::::::::::::::::::
Perche proprio nel nostro paese perche??????
Dove vogliono arrivare???????DOVE??????????
IO NON MI ARRENDERO MAI PERCHE UN REVOLUCIONARIO NUNCA SE RENDE........e come me tanti altri!!!!


I.N.T.E.R.N.E.T. L.I.B.E.R.O.

gianmario mesina 15.06.09 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Penso che la "legge bavaglio" servirà tra l'altro a dimostrare che improvvisamente è ridotta la criminalità e l'ordine pubblico è stato ripristinato ...con il silenzio.

Toni B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento

CHIUNQUE SI SIA RESO COMPLICE, COL VOTO A FAVORE, QUELLO DISPERSO O ANCHE CON L' ASTENSIONE, ALLA ELEZIONE DEL PREGIUDICATO, PIDUISTA, PERVERTITO, SI SENTA RESPONSABILE DELLA DITTATURA IN ARRIVO

ivan IV Commentatore certificato 15.06.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO SITO di INFORMAZIONE

www.antinews.edoammo.it

oggi “OBBLIGO DI RETTIFICA. RITORSIONE A MEZZO DDL.”

Pubblico articoli tematici in cui riassumo i principali argomenti di attualità con MOLTI LINK alle fonti che uso. Lo scopo sarebbe quello di creare un archivio organico per seguire le vicende DA UN MESE ALL’ALTRO.

continua nella discussione

edoardo a., firenze Commentatore certificato 15.06.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

che ca..zo ci sta a fare il nano bastardo , da obama , uno che ha vinto grazie alla rete , che crede nella rete , fossi in lui lo rimanderei a casa e farei una video conferenza via internet,
basta le palle si stanno gonfiando sempre di +

ale piludu 15.06.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento

bravo paolo papillo: resistenza,resistenza,resistenza,Piazza Farnese
Salvatore Borsellino,per ricordare; tutti devono vedere l'intevento di questo piccolo grande uomo, che chiede giustizia.

Deve diventare un incubo, una nenia, un virus,per questa casta.(giustizia,verità,giustizzia,verità,giustizzia,
verità,giustizia.)

galletti claudio 15.06.09 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
e dov'è il problema?
laddove un cittadino sente l'esigenza di dover pubblicare un rettifica o comunque una dichiarazione non può far altro che pubblicarlo semplicemente così come sto facendo in questo momento inviando un commento (peraltro certificato e totalmente gratuito). o no?
mi sembra inoltre che il DDL non inasprisca ulteriormente la pena (che dovrà essere provata, ed in quanto tale anche opposta, sicuramente in sede giurisdizionale).
Forse l'equiparazione che opera il DDL è importante ai fini giuridici nell'ambito della distinzione o meno tra la stampa norma ed internet.
Troppo allarmismo? il DDL sulle intercettazione è inguardabile d'accordo ma per altri motivi credo
saluti

emanuele petracca, latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato questo:
dicono che sia satira.... mah???

http://antologiadiunpaesedegradato.blogspot.com/2008/06/in-esclusiva-la-madre-di-tutte-le.html

andrea bortolato, campodarsego Commentatore certificato 15.06.09 09:17| 
 |
Rispondi al commento

La rivolta è vicina... semmai dovessero prendere possesso anche della rete giuro che mi do alla disobbedienza civile!

Jean-Philippe R., Aosta Commentatore certificato 15.06.09 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile, incredibile... Siamo veramente messi male, malissimo... BEPPE non molleremo maiiiiii!

Jean-Philippe R., Aosta Commentatore certificato 15.06.09 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Scusate la mia ignoranza legislativa, ma non sarebbe sufficiente aggiungere al blog, oltre ai vari tab tipo "scrivi", "Invia il tuo video" anche uno con su scritto "Rettifiche". E poi gia' la possibilita' di inserire commenti e precisazioni all'interno di un blog non e' si puo' considerare come un tipo di rettifica?

marco folli 15.06.09 09:02| 
 |
Rispondi al commento

L'iniziativa di trovarsi l'8 luglio è pregevole.
E' ora di far sentire che ci siamo.
Non è importante se l'informazione italiana non racconterà, l'importante è che all'estero sappiano che in Italia non ci stiamo rammollendo.
Facciamo fare figure di merda ai nostri politici, e il loro imbarazzo davanti ai leader europei sarà una prima vittoria.

LORIS STRADI 15.06.09 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori/e, sono momentaneamente in america per lavoro, ed anche da qui vi confermo che lo psiconano ci sta rovinando. Ormai ci ridono tutti dietro, la sua pessima reputazione ci precede e ci etichetta, e dimostrare il contrario diventa ogni giorno più difficile. Un solo grido, non molliamo mai, l'unione fa la forza, e secondo me siamo veramente in tanti.

Dino D., Verona (VR) Commentatore certificato 15.06.09 08:40| 
 |
Rispondi al commento

figlio di buttana!
tu e chi ti dà da mangiare

mario guarcello (el_rubio_loco), Saturno Commentatore certificato 15.06.09 08:31| 
 |
Rispondi al commento

IL PEDONANO HA ROSICATO DI BRUTTO !!!!

DICE .. DICE che e' alto 1.70 metro e settanta
vi garantisco che non e' cosi' e' leggermente piu' basso di me e con gli stivali arrivo a 1.70 sono 1.67 mi fa' tenerezza perche' la natura non ci ha dato l'altezza ma non ho mai sentito la necessita' di mentire perche'mi sento normale.
Molti sono long in altezza ma corti nel carattere.

Il problema non e' che e' nano il problema e' che e' un dittatore.

Sarkozy is at least an inch taller than Russia’s president Dimitry Medvedev, who is reportedly 5’4”, though both men are said to have a penchant for elevated shoes. German Chancellor Angela Merkel is said to be around 5’7”, the then Japan prime minister Yasuo Fukuda is only 5’6”, while Italy’s flamboyant PM Silvio Berlusconi once admitted at a European summit: “Satirists describe me as a dwarf, but I am actually 170 centimetres (5’7”) tall.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.06.09 06:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe.
Perchè non sviluppiamo un software capace di mettere il tuoi blog online appoggiandosi sulla tecnologia p2p: una specie di emule / torrent che sia destinato alla visualizzazione di blog. Così ci scriviamo quello che vogliamo.

Altrimenti noi ti diamo i nostri indirizzi e-mail, tu ci mandi i post ed i link e noi li carichiamo sui nostri blog; li creaiamo apposta... beppegrilloblog1, beppegrilloblog2 ecc ecc... se si va in google e si cerca beppe grillo saltiamo fuori noi 100.000 blogger con la tua preziosa informazione. Voglio vederli fermarci in 100.000!!!!!!!!

Disubbidienza civile.

oliver dawson 15.06.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei fare una proposta. Facciamo una petizione affinchè Ghedini chiuda quella bocca che non è collegata al cervello e che racconta solo stronzate. Per piacere facciamolo zittire. Ho capito che è servo di testa di asfalto ma per piacere un pò di dignità. Non lo sopporto più.

walter maggiori, darfo boario terme Commentatore certificato 15.06.09 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma non era stata abrogata questa proposta?
perchè la tirano fuori di nuovo?

Sara B., pistoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma questa proposta non era stata abrogata?
perchè compare di nuovo?

Sara B., pistoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.09 00:31| 
 |
Rispondi al commento

CI VUOLE UN REFERENDUM ABROGATIVO CONTRO QUESTA LEGGE BAVAGLIO, non lasciamo passare questa legge infame.
siete d'accordo?

lorenzo boni 15.06.09 00:22| 
 |
Rispondi al commento

ci vuole REFERENDUM ABROGATIVO CONTRO QUESTA LEGGE BAVAGLIO, non lasciamo passare questa ennesima legge infame.
siete d'accordo?

lorenzo boni 15.06.09 00:14| 
 |
Rispondi al commento

istiga alla violenza il mio commento non pubblicato?
Io subisco violenza tutti i giorni eppure le puttanate del nano non le censura nessuno

alfredo terranova, lucera (foggia) Commentatore certificato 15.06.09 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Rimango SCONVOLTO!
Questa gente ci sta rovinando per sempre l'Italia, dobbiamo fare qualcosaaaaaaaaaa

Riccardo D., Roma Commentatore certificato 15.06.09 00:01| 
 |
Rispondi al commento

mi pare di vivere in un incubo ho scritto 5 minuti fà un mio commento e non è stato pubblicato non mi dire che esiste anche qui la censura?

alfredo terranova, lucera (foggia) Commentatore certificato 14.06.09 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe la tua preoccupazione per una chiusura dei blog "scomodi" non credo sia reale , credo e voglio sperare sia una provocazione , difficilmente nel XXI secolo si potrebbe assistere ad una legiferazione così antidemocratica! Anche perchè sarebbe agevole prevedere una ribellione. Anche pacificamente ci sarebbero i modi per aggirare l'ostacolo trasferendo il blog di sede in qualsiasi altra nazione democratica. Quello che ti preoccupa e non solo a te è la mancanza di rispetto verso la libera espressione DIRITTO COSTITUZIONALMENTE GARANTITO ma la storia come ben sai dimostra che nulla può impedire di pensare e poi gli italiani non sono così bacucchi da non sapere cosa sta accadendo. Non so a cosa si riferiscono le parole che in Italia potrebbero esserci delle scosse... ma è certo che il potere non è fine a se stesso ...

amilcare loris intordonato, Domodossola Commentatore certificato 14.06.09 23:48| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo mi sono rotto le palle vorrei sapere se posso fare causa alle istituzione per il mio malore psicologico mi trovo in una situazione che il cervello mi stà scoppiando e la paura di subire delle decisioni antidemocratiche tanto da dover pensare e sperare di far parte di un progetto rivoluzionario armato da spazzare via questa politica fascista e razzista prima che sia troppo tardi chi potrebbe fare non fa e mi riferisco a tutti i deputati d'opposizione che pur di tenersi la poltrona non hanno il coraggio di occupare il Parlamento.Pensare che questo tipo di politica mi ha portato a pensare di essere una nullità il voto politico alla fine non ha nesun valore perchè anche se sei in minoranza ti accorgi di non essere rappresentato accendi la tv e ti riempiono di cazzate si accennano i problemi le malefatte d'interesse politico e male affare e comunque lo devi subire senza poter fere qualcosa le attese sono lunghe e il cervello macina idee ma non soluzioni fino a che deve durare?
Datemi una P38 o mi sparo o sparo a loro
Perche non si fà una causa civile contro il governo visto che vengono violati gli articoli della costituzione?

alfredo terranova, lucera (foggia) Commentatore certificato 14.06.09 23:43| 
 |
Rispondi al commento

O facciamo qualcosa o andate affanculo anche voi assieme a tutti gli altri.

Antonio F. Malavenda Commentatore certificato 14.06.09 23:33| 
 |
Rispondi al commento

scusate l'o.t. ma dopo ferrara proprio non potevo stare zitto.


FERRARA , ma perchè non vai a nasconderti?

almeno stai zitto. vergognati.
sei sempre stato un depistatore al soldo.

per te 250 E di invalidatà e lavoro precario a vita.


stai tranquillo..... non è detto che non si riesca a farteli ottenere.


a te e a quelli come te.

sputarti in faccia equivarrebbe a lavartela.

massimo pagante Commentatore certificato 14.06.09 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe. Ma come possiamo fare noi per cercare di cambiare le cose? Scendere in piazza al giorno d'oggi sembra inutile (i media riusciranno a girarla a loro uso e consumo) e anche difficilmente realizzabile( basta pensare che gran parte degli studenti è "berlusconizzata" e non solo perchè lo vota). Come possiamo trasportare le verità che viaggiano solo in Rete nella realtà? Pensavo ad esempio che quando uscirà il nuovo giornale "Il Fatto" (a proposito...te parteciperai?..spero di sì) dopo aver acquistato e letto la copia di lasciarla in giro. Sembrerà una cosa da poco, però se pensi che la campagna pubblicitaria della Fiat 500 è stata fatta quasi tutta così, fuori dalla televisione, è un mezzo che potrebbe funzionare, se fatto da molti.

Sappiamo che è difficile portare la parte di italiani tv-giornale-dipendenti su Internet e quelli che su Internet ci stanno già, spesso non sanno usarlo per informarsi(Basta pensare che su facebook ho ricevuto commenti del tipo "Ma come mai ce l'hai così tanto con Berlusconi?" e "E basta con la politica, che noia!").

In definitiva, non basta fare "condividi" solo on line. Come possiamo fare?

Giuseppe Barillaro 14.06.09 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Abu Sharif intervistato dal Corriere: “Trattai io il lodo Moro”

Cadono gli ultimi dubbi sull’esistenza del “patto” stretto tra l’Italia e i palestinesi dell’Fplp per garantire una reciproca immunità: libera circolazione - con il supporto dei nostri servizi segreti - delle armi palestinesi sul nostro territorio in cambio della rinuncia a compiervi attentati.
A confermarne l’esistenza in una intervista sul Corriere della sera di ieri 14 agosto è stato, Bassam Abu Sharif, responsabile del settore stampa e pubbliche relazioni dell’Fplp, nonchè reclutatore di Carlos sul finire del 1969.

---\---\---\---\---\---\---\---\---\---\---\---\

Lodo Moro - Anche il giudice Priore conferma: "esisteva ed e' esistito per anni"

Rosario Priore, ex giudice istruttore del Caso Moro, commenta con l'AGI l'intervista pubblicata giovedi' scorso sul Corriere in cui l'ex portavoce del Fronte Popolare per la liberazione della Palestina (Fplp), Bassam Abu Sharif, parla del "lodo Moro", ovvero il presunto accordo che negli anni Settanta autorizzava i militanti palestinesi a utilizzare l'Italia come terra di transito di esplosivi e armi. In cambio, Roma otteneva l'immunita' da eventuali attacchi terroristici.

-
-
-

Gli italiani, i soliti vigliacchetti, buoni a mandare forze di pace in Afghanistan per ripristinare l'ordine e con il Sud Italia in mano alle malavite organizzate.

Precisino De Precisetti Commentatore certificato 14.06.09 23:14| 
 |
Rispondi al commento

VI PREGO DI NON BANNARMI E DI FARMI UNA BUONA PUBBLICITA' PER CIO' CHE RIGUARDA IL MIO DRAMMA, UN GRAVE CASO UMANO FATTO DI BARRIERE ARCHITTETTONICHE, VIOLENZA, ABUSI, SOPRUSI E ABUSIVISMI PER I QUALI CI SONO STATI ANCHE DEI MORTI.
PER VEDERE I DUE MIEI VIDEOFILMATI ANDARE SU YOUTUBE.COM POI CLICCARE SU broadcast yourself NEL RELATIVO CAMPO DI RICERCA SCRIVETE i vicini parte prima POI PER GUARDARE ANCHE LA SECONDA CHE E' PIU' IMPORTANTE CLICCARE SU i vicini parte seconda.
VI PREGO VISIONATE TUTTO E VOTATEMI.
BUONA VISIONE
ANTONIO

antonio a., montesarchio (bn) Commentatore certificato 14.06.09 22:55| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI STIAMO TRANQUILLI LE FORZE ARMATE ITALIANE GIURANO FEDELTA ALLA BANDIERA ALLA COSTITUZIONE E AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA INFATTI EGLI E IL CAPO DELLE FORZE ARMATE ( EI,GC,GF,PS)

Silvestro Giglia, cesena Commentatore certificato 14.06.09 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Obbrobri e contraddizioni
nel disegno di legge
sulle intercettazioni

http://www.difesadellinformazione.com/ultime_notizie/129/obbrobri-e-contraddizioni-nel-disegno-di-legge-sulle-intercettazioni/

Alessio A. Commentatore certificato 14.06.09 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Se Napolitano firma questa legge,saràlaprova provata che Pd e Pdl sono la stessa cosa, a quelpunto niente potrà restare come prima,ognuno si assuma le proprie responsabilità; ci vorrà forse un pò di tempo, ma noi siamo pasienti come quando c'era Mussolini.La cosa che più mi fà incazzare è che questi giornali e giornalisti servi del padrone,sono talmente messi alla pecorina che non riescono proprio a pensare che tutto si potrebbe ritorcere contro di loro; vabbè,lo sò che pretendo troppo quando dico che i giornalisti non pensano........

Sebastiano O. Commentatore certificato 14.06.09 22:48| 
 |
Rispondi al commento

òòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòL'ITALIA E' LA PRIMA NAZIONE IN EUROPA PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI (PORTA A PORTA) GUARDATE IL DOCUMENTARIO DI BRUNO VESPA
àààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààà

BRUNO SENZA VESPA 14.06.09 22:48| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI, QUI MI BANNANO IN CONTINUAZIONE, EPPURE SONO IN UN BRUTTO GUAIO PER COLPA DELLA MALAGIUSTIZIA, VI PREGO FATEMI UN PO' DI PUBBLICITA' PER I MIEI DUE VIDEO FILMATI.
MENTRE I POLITICI E LE VARIE FAZIONI SE LE DANNO DI SANTA RAGIONE NOI STIAMO SOFFRENDO TRA IL CINISMO DI TUTTI, CHE NON MI RISPONDONO NEMMENO.
SMETTELA CON GLI INSULTI E LE PAROLACCE NON SERVONO A NIENTE.
COLLEGATEVI A YOUTUBE.COM DOPO AVER CLICCATO SU broadcast yourself SCRIVETE NEL RELATIVO CAMPO DI RICERCA i vicini parte prima PER GUARDARE LA SECONDA CLICCATE SU i vicini parte seconda RIMANGO A DISPOSIZIONE PER CHIUNQUE VOGLIA CONTATTARMI, FATEMI UNA BUONA PUBBLICITA' E VOTATEMI.
ANTONIO

antonio a., montesarchio (bn) Commentatore certificato 14.06.09 22:44| 
 |
Rispondi al commento

A me delle legge del cavaliere non interessa, io vivo all;estero il mio serveé in california, vieni e cercarmi maggioranza; anzi fottiti con tutto il cuore, che fate mi mandate la polizia postale per un commento? io copio il blog di grillo e lo sbatto sul mio server e poi che fate? é una legge fasulla che non passera mai, non ci credo.

stefano della chiesa 14.06.09 22:39| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
NO AL VOTO SEGRETO
NO AI BROGLI
NO AL VOTO SEGRETO
NO AI BROGLI
IL VOTO SEGRETO SERVE SOLO AI POLITICI
CON IL VOTO NON SEGRETO SI POTEVA SAPERE PASSO PASSO IL RISULTATO ELETTORALE E MAGARI STIMOLAVA I NON VOTANTI AD ARGINARE L'ESONDAZIONE DI MERDA
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

payo arex 14.06.09 22:36| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
NO AL VOTO SEGRETO
NO AI BROGLI
NO AL VOTO SEGRETO
NO AI BROGLI
IL VOTO SEGRETO SERVE SOLO AI POLITICI
CON IL VOTO NON SEGRETO SI POTEVA SAPERE PASSO PASSO IL RISULTATO ELETTORALE E MAGARI STIMOLAVA I NON VOTANTI AD ARGINARE L'ESONDAZIONE DI MERDA

payo arex 14.06.09 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, dicci dove e quando!

Antonio Papini 14.06.09 21:48| 
 |
Rispondi al commento

mentre in svezia un rappresentante del partito dei pirati arriva a strasburgo per difendere la libertà, in italia, come al solito ci dobbiamo vergognare di noi stessi, tra qualche anno saremo noi a invadere gli altri paesi alla ricerca di una vita migliore, spero che l'europa ci dia asilo politico, ormai in questo paese non si deve più vivere, occorrerà trasferirci tutti all'estero e lasciare in italia i soliti noti e i loro amici, che facciano tutto tra di loro, in questo stato non voglio crescere mia figlia oppure mi auguro un ictus così a 40 anni mi rimbecillisco e comincio ad apprezzare grande fratello e altri reality e avanti con le tette e il calcio in tv, anestetizzati da tutto.

nicola spadaro 14.06.09 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE, SE PENSI CHE QUESTA SITUAZIONE DI MALGOVERNO E DI MALCOSTUME SI POSSA RISOLVERE IN MANIERA DEMOCRATICA SEI UN ILLUSO!!! COME CI SI PUO' RIVOLGERE DEMOCRATICAMENTE A CHI DI DEMOCRAZIA NON NE VUOL SENTIR NEANCHE PARLARE????

rudi z., udine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 21:31| 
 |
Rispondi al commento

PORTOFINO - "Mi hanno detto di tutto, manca solo che mi dicano che sono gay...". A Portofino, durante la cena con Marco Tronchetti Provera, Berlusconi scherza coi fotografi, fa l'ennesima battuta e ancora una volta suscita reazioni sdegnate, questa volta nella comunità omosessuale.
BERLUSKAZZA O SEI SCEMO O LO FAI.
CHè SEI UN PEDOFILO LO DICE T U A MOGLIE!NON LO HA DETTO NESSUNO PRIMA DI LEI
ED è BEN DIVERSA LA SITUAZIONE.

mario l 14.06.09 21:31| 
 |
Rispondi al commento

GRAVISSIMO-INAUDITO-NON CI SONO PIU' PAROLE CHE POSSANO ESPRIMERE LO SFACELO DI QUESTO PAESE-UN PARLAMENTO CHE SI E' FATTO LE LEGGI PER FAR ELEGGERE MAFIOSI E CONDANNATI- SI PERMETTE DI FARE UNA LEGGE PER CONTROLLARE LA RETE- CHE SA BENISSIMO CONTROLLARSI DA SOLA-CI TRATTANO DA SUDDITI perchè NON SANNO cos'è la DEMOCRAZIA-ma NOI LO SAPPIAMO e la DIFENDEREMO in TUTTI i MODI POSSIBILI- NON SUBIREMO PASSIVAMENTE- questo ULTERIORE e CRIMINALE AFFRONTO!!!!!!!saremo COMPATTI-UNITI e DECISI rocLIBERACITTADINANZA

p.s. voglio ESPRIMERE tutta la mia SENTITA e PROFONDA SOLIDARIETA' ai CITTADINI IRANIANI che si sono BATTUTI per RIAFFERMARE la DEMOCRAZIA e la LIBERTA' nel loro PAESE, ma sono stati PICCHIATI e INCARCERATI, ed un pensiero particolare va alle FAMIGLIE dei DISSIDENTI MORTI...I POTENTI "MORIBONDI" sono sempre FEROCI

rossella rispoli 14.06.09 21:30| 
 |
Rispondi al commento

solo i leghisti possono concepire pagliacciate quali le RONDE....perchè sono circondati da brave persone.....

se istituissero le ronde da noi...le faremmo tornare a casa in mutande e canottiera...non prima di averle.....un pò pecorinizzate !!!!!

beeeeehhhh.....beeeeehhhhh....

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 14.06.09 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa dirmi qualcosa sul raffico di TITOLI DI STATO ITALIANI scoperto dalla guardia di finanza verso la Svizzera ?

Si parla di oltre 90 miliardi di euro! Una cifra apocalittica!

Cosa c'è dietro questo traffico ?

Spider B. Commentatore certificato 14.06.09 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Il " Primo Cittadino " di questa Repubblica ( trasformata in Berluskonistan )non firmerà una legge talmente abietta da risutare indigesta anche agli squadristi del Sultano. Le " cariatidi " che l'hanno scritta manco sanno cos'è Internet.Trasferiremo i nostri BLOG in America. Non potranno nemmeno osare scriverci. Sarebbero loro ad essere querelati per attentato all'Art. 21 della Costituzione. Fede, e gli altri Lanzichenecchi al soldo del Sultano, saranno i primi a voltare le spalle al loro padrone appena cambierà il vento. Ed, il VENTO, sta cambiando.

RADIO ADRIATICA, ATRI Commentatore certificato 14.06.09 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Bacchettata dall'EU: Dopo 20 anni insieme alla Bulgaria, Non abbiamo attivato il numero unico di soccorso, il 112, resta ancora dei Carabinieri..per un'Estero è il Caos...Calderoli, stavolta è messo alle corde...Vergogna Pura!!

Luciano B., Verona Commentatore certificato 14.06.09 21:16| 
 |
Rispondi al commento

BACCHETTA DALL'EU: Insieme alla Bulgaria, Siamo L'unico Paese Che Dopo Vent'anni(1991), Non ha ancora Attivato il Numero Unico di Soccorso il 112..Il Numero che se un'Estero chiama rispondono i CaraBBinieri...Calderoli, è sotto inchiesta, ........Vergogna Pura!

Luciano B., Verona Commentatore certificato 14.06.09 21:10| 
 |
Rispondi al commento

non possono farlo, dai, dai su, dai, su, dai, su, che non cominciamo, dai, su, dai, dai.....,...

Luciano B., Verona Commentatore certificato 14.06.09 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma con il Wi-Max questo blocco della rete non dovrebbe essere piu' possibile. Ci si registra un dominio in un altro paese e non ci possono piu' dire nulla.
L'Italia farà la figura della dittatura, pero' i bloggers continuerano a scrivere.. o sbaglio?

Martina B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 21:02| 
 |
Rispondi al commento

http://it.peacereporter.net/videogallery/video/11974

Il punto di non ritorno , secondo me è stato già oltrepassato, ora non rimane che la Piazza !!!

Gian Paolo Viaggiatore Solitario () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 20:53| 
 |
Rispondi al commento

scusate l'ot ma su youtube "spamma".
Qui trovate l'immagine "io non guardo mediaset" liberamente :-) presa dal video...

http://lh3.ggpht.com/_tV8F0OJq9vk/SjVEOYg4j1I/AAAAAAAAAEc/advKVB9nkp4/no_mediaset.jpg

Emigrato Venusiano Commentatore certificato 14.06.09 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Libertà,libertà,libertà. Non vogliamo un nuovo fascimo in Italia.

davide rinaldi 14.06.09 20:46| 
 |
Rispondi al commento

In altri paesi avrebbero già bloccato per giorni con sciopero della magistratura dell'informazione, delle forze dell'ordine che sono contrarie alla ridicolizzazione del loro operato a rischio della lor vita, e di quanti sono contrari alla deriva della ns democrazia con queste scelte scellerate che mirano solo a togliere voce a chiunque tenti di opporsi. Adesso, prima che sia troppo tardi.! Organizzare, secondo i metodi democratici che ancora ci restano, una irreversibile opposizione perenne. ADESSO, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

a s 14.06.09 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Che idiota, ogni volta che parla offende una parte della popolazione!

Stavolta è toccata ai gay.

"La battuta trova subito la replica dell'Arcigay. ''Complimenti Presidente, sempre attento a non offendere nessuno e a fare paragoni delicati e rispettosi." (ing)

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che non ci siano dubbi!!

Io sono arrivato alla mia conclusione che, anche se mi duole dirlo, "accellerare la fine sembra la miglior soluzione ai problemi italiani".

Dare della zoccola a una zoccola l'unico dispiacere che gli fai è ricordaglielo. E questo vale per i ladri, i magnacci, i corruttori e per tutta la gente dedita abitualmente nel malaffare. Ma credo che il dispiacere duri non più di qualche decimo di secondo...

Ivano Urban 14.06.09 20:33| 
 |
Rispondi al commento

con rinnovato ottimismo e con la schiena a pezzi mi tiro su le maniche e mi riprometto di non lasciarmi scoraggiare ancora una volta
ma basta un po' di pioggia e loro, le lumache, cominciano a strisciare inesorabili e implacabili verso le foglie di lattuga
.......
allora facevo bene a non andare a votare

Robes Pierre Commentatore certificato 14.06.09 20:31| 
 |
Rispondi al commento

AAA OFFRESI BUSINESS PER ATTIVITA' IMPRENDITORIALE,RISCHIO ZERO,POSSIBILITA' DI OTTIMO STIPENDIO,MOTIVAZIONE E DINAMISMO E INTELLIGENZA!

ASTENERSI desani e parassiti VARI!

Contattare Rino Napoli Doc!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc, Napoli Commentatore certificato 14.06.09 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fido ha ragione: dovevano prenderti per le recchie

Grillo e buttarti fuori. Perché offendi le signorine

della strada che fanno un duro lavoro al servizio

dell'umanità che quando gli va bene guadagnano

quanto un operaio e le paragoni alle deputate

mantenute che non fanno un membro?

puppy_saves Commentatore certificato 14.06.09 20:26| 
 |
Rispondi al commento

La brutta faccia di Ghedini non lo sopporto più.Ma perchè oggi Beppe non posta?

maria rollo 14.06.09 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ ndonio o burin'!
====================

desà, VA A FATICA'!

desà, TRUOV'T' NA SFACCIMM' E FATIC'!

Capisc' a mme!

Rino Napoli Doc, Napoli Commentatore certificato 14.06.09 20:22| 
 |
Rispondi al commento

NOI COME L'IRAN

Marco F., Torino Commentatore certificato 14.06.09 20:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi fa piacere leggere interventi di blogger LIBERI
che hanno nostalgia dei tempi che furono....

questo spazio era veramente libero....si scherzava...ci si confrontava con simpatia...con sarcasmo...ma si era tutti sereni....

l'avvento di due esaltati (cum rispettive fans )
ha appesantito..rattristito l'atmosfera....

mi dispiace ...voglio bene ad alcuni di voi...godo nel sentirvi telefonicamente....spero ci si veda presto....

però.....però......

A ME DI PIETRO STA SUL CAZZO !!!!!!

prima potevo scriverlo....adesso...mi tiro addosso le ingiurie di due/quattro...esaltati e/o prezzolati che...

farebbero bene a frequentare il blog del loro IDOLO....senza rompere i COGLIONI a noi 20 ere al giorno .....

sempre..imprescindibilmente..pippo

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 14.06.09 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A PROPOSITO DI RONDE
siamo ad un passo dallo scontro sociale che autorizzerebbe il governo allo stato di emergenza.
Al primo rondista nero ammazzato (perchè questo sarà)scoppia la rivoluzione.
Meditate gente, meditate.
Anche Hitler per autorizzare la violenza di stato ha cominciato con le camicie brune, poi si è scoperto che le aveva fatte ammazzare Lui ma.... solamente dopo.

Edmondo V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viste le "forzature" anticostituzionali che il governo sta portando avanti con i ddl, vedi lodo Alfano, costituzione di ronde in aggiunta alle forze dell'ordine, imbavagliamento dell'informazione, annullamento delle intercettazioni, ecc., non credete che ci siano i presupposti per pretendere lo scioglimento delle Camere?

A me pare che il governo stia adottando tutte le procedure necessarie per operare un colpo di stato e portarci da una dittatura soft ad una dittatura dura!

Già il nanetto piduista ci aveva provato in passato, telefonata a Saccà, accordi sottobanco presi con Mastella........

La funzione del Parlamento è stata annullata, la maggioranza al potere, infatti, legifera da sola, e questa, signori, non è democrazia

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 20:17| 
 |
Rispondi al commento

la ricchezza seondo quei ciula di sinistra finti acculturarti

fa‎
GENOVA (14 giugno) - Una cinquantina di extracomunitari, pare ecuadoriani ed albanesi, hanno dato vita intorno alle 17,20 a una gigantesca rissa sulla

Due albanesi non hanno pagato il conto, hanno sfasciato il locale e picchiato i proprietari, due fratelli. ...

Due albanesi non hanno pagato il conto, hanno sfasciato il locale e picchiato i proprietari, due fratelli. ...

e si potrebbe continuare a iosa


Najaa Moiamed, Milano Commentatore certificato 14.06.09 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi l’ha detto che alla sinistra non piacciono le ronde? Niente di più ingiusto: i “democratici” incoraggiano e organizzano le pattuglie di volontari, purchè non siano composte da onesti cittadini ma da pregiudicati per reati comuni. L’ultima novità del Pd in fatto di sicurezza arriva da Napoli, con il governatore della Regione Campania, Antonio Bassolino, (foto) che ha inquadrato 400 ex detenuti in ronde cittadine per destinarli a presidiare il territorio.

SCORTA PER CROCERISTI. In particolare, gli ex delinquenti saranno al servizio delle comitive di turisti, specialmente i croceristi, che vorranno addentrarsi nei quartieri più a rischio con una scorta che dovrebbe metterli al riparo da ogni imprevisto.

CRIMINALI DETTANO LEGGE. Come è noto, a Napoli ci sono zone dove la polizia fatica a farsi rispettare, mentre i criminali dettano legge: quale “garanzia” migliore, dunque, di quella offerta dagli ex detenuti?

CAMBIARE IDEA. Anche la sinistra, dunque, è pronta a cambiare idea sulle ronde: basta che siano napoletane invece che padane e che raccolgano gente uscita dalle galere invece che dalla fabbrica

Najaa Moiamed, Milano Commentatore certificato 14.06.09 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo se si invertiranno i consensi fra pd e idv si avranno delle iniziative politiche e poi di governo vicine ad una vera sinistra.
perchè sebbene di pietro non sia e non possa essere di sinistra facendo cose concrete di buon senso potrà andare incontro ai desiderata di chi ha come priorità i valori di solidarietà e giustizia sociale.
finchè ci sarà invece d'alema ci sarà solo zizzania.
ora che per esempio il pd ha un segretario decente d'alema si fa avanti e vuol sostituirlo perchè forse troppo autonomo da impegnare completamente la ribalta.
la casta resiste con tutti i mezzi.

gennaro esposito 14.06.09 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Io non so voi,
ma se vedo una ronda in giro chiamo la polizia e li segnalo per comportamento sospetto !!
Tutti i cittadini (degni di questo nome) hanno il diritto ed il dovere di segnalare agli organi competenti i sospetti e/o reati nei quali si imbatte.

hahahahahahhah

Già si incasinano tra polizia, carabinieri, guardia di finanza, polizia locale (estorsori legalizzati), e ... "poliziotti di quartiere" !!
Anzi chi avesse visto un "poliziotto di quartiere" istituito dal "Berlusconi secondo" è pregato di segnalarlo a "chi l'ha visto"....

La repubblica delle babane avanza ... e non si sa nemmeno se ci saranno banane per tutti !!!

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 20:12| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'eco-combustibile, pellets in questione, che in alcuni casi ha fatto rilevare una radioattività cinque volte superiore alla soglia di tollerabilità, fa parte di una partita - non completamente contaminata - di 10 mila tonnellate giunte dalla Lituania
L'operazione è scaturita dalla segnalazione di un aostano che si era rivolto ai vigili del fuoco dopo che si era accorto che i pellet acquistati non bruciavano bene.

Nell'eco-combustibile domestico proveniente dalla Lituania e sequestrato in tutta Italia sono state rilevate tracce di Cesio137. La sostanza radioattiva è prodotto dalla detonazione di armi nucleari e dai reattori delle centrali nucleari.


che strano...eppure prodi con questa europa ci aveva assicurato soldi a palate per tuti, lavoro, opportunita, successi... e boccaloni rossi sinistri buonisti hanno abboccato: son talmente acculturati che si fanno pue fregare

compagni !! e adesso queste son le semplici conseguenze della vostra idea di frtellanza nel nondo...non lamentatevi ora

Najaa Moiamed, Milano Commentatore certificato 14.06.09 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera a lei esimio e stimatissimo dott.F
( bene avete fatto a metter solo l'iniziale per la dolce signora,ed io mi adeguo e faccio altrettanto con lei.)
Di questi tempi esimio F. la prudenza e la cautela non son mai abbastanze...
Per quanto ,oramai,ed anche in fin dei conti,so per certo che i rappresentanti delle nostre istituzioni han di gia' patteggiato con quella Banda di Criminali Pitosforiani.E come spesso accade in questo nostro paese le attivita' criminose trovano riparo e accoglienza tra le alte sfere in carica.
Come dire...Un lieto vivere di comune accordo affinche' ognuno possa far quello che gli pare e curare i propri personali interessi a discapito di un intero paese.
Dunque non dobbiamo temere per le nostre vite e tuttavia credo che la prudenza ,come gia detto, non sia sprecata con questa gente.

ps. mi giova sottolinearle che la mia maturita'non e' affato tale,anzi nutro grosse peprplessita'sulla sua autenticita'e come avrete certamente notato,mio esimio amico ,reco ancora con me i fiori dell'idiozia!

sera


ps. sera ,con coccole alla dolce L

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 14.06.09 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RONDE DEL CAZZO FORMATE DA GENTE DEL CAZZO STANNO PER ESSERE LEGITTIMATE DA MARONI DEL CAZZO

........................

ottimismo ragazzi.....non siate catastrofici....

i leghisti te li compri con una maglietta ed un cappellino verde.....

a breve migliaia di italiani avranno fame....e quando arriverà da noi....saranno cazzi acidi per i fantocci vestiti in verde ....

loro fanno finta....noi viviamo tra sparatorie ed accoltellamenti....

i nostri bimbi non giocano con i prodotti "chicco" ma con le 7.65..(scariche ovviamente)

ci lasceremo offendere...come al solito....ma per quanto ????

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 14.06.09 20:04| 
 |
Rispondi al commento


Nuovo Post !
;)

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Filmato di un omicidio a Scampia finisce su Youtube

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Napoli, terra di spaccimma

(togliete la chiocciola e mettete una d nel link)

http://napolimer@a.blogspot.com/2007/05/tmax-500abs-lusso-e-performace-dlite.html?zx=161804c151471265

puppy_saves Commentatore certificato 14.06.09 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tu puoi solo cacarti in mano e prenderti a chiaffi
come fà spesso il mantovano doc!!!!!

de più ....non servi...coglione sardo!!!
ndonio desanbasilio, tiburtina
*************
cantando in falsetto "fratelli d'italia" fammi na sega
klick

latitante fly (flyonline), cagliari Commentatore certificato 14.06.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

E SE COSSIGA AVESSE RAGIONE???

Potrebbe anche starsi zitto the Picconetor,ma parla e ogni tanto brucia possibili tattiche.

Come quando disse di come infiltrare gente nelle manifestazioni.

Se uno le vuole fare non le sta certo a dire!

Che ci sia la possibilità che il sistema voglia scaricare un elemento scomodo com Il Corto,non v'è dubbio,sta esagerando,rischia di sputtanare tutti con le sue "sparate" continue.

Cossiga dice che il piano è seccare Berlusca per fare posto a Draghi,ma a 'sto punto non saprei chi è peggio!

Uno è un saltimbanco sempre pronto a sparare caxxate pur di farsi grande,l'altro non lo vedi e non lo senti quasi,ma quando si muove lo fa bene,nello specifico,poi è al comando del movimento monetario d'Italia,di quella banca che dovrebbe esse pubblica come recita il suo "Statuto".

Non lo so se Cossi è uno da ascoltare o no,ma dei bei dubbi me li fa sempre venire,quando fu delle manifestazioni ci fornì un'ottima chiave di lettura,sparò caxxate o no,ma non successe nulla.

Chi ci capisce è bravo.

CHE PREFERITE,LA PADELLA O LA BRACE???

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 14.06.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggete cosa scrive Travaglio, e meditate:

Zorro di Marco Travaglio

Partito Delinquenti Liberi

Un paio di quiz alla portata di tutti, esclusi i deputati del Pdl e i 20 dell’opposizione che han votato la legge-bavaglio. 1) Oggi, quando si trova un morto ammazzato, o una ragazza stuprata, o un bimbo abusato, o quando scompare una persona rapita, e non si sa chi è stato, si indaga contro ignoti e si intercettano parenti, amici e conoscenti per scoprire il colpevole. Per farlo, basta sapere che un grave delitto è stato commesso («indizi di reato»). Con la nuova legge bisognerà prima scoprire il colpevole («evidenti indizi di colpevolezza»), poi si potrà iniziare a intercettarlo. Ma per scoprire il colpevole bisogna intercettare, dunque non si scoprirà mai il colpevole e non s’intercetterà più nessuno. Domanda: chi può aver ideato una legge del genere? a) Un fine umorista; b) un totale deficiente; c) il colpevole di cui sopra o un suo amico; d) un’allegra brigata di appartenenti alle categorie a, b, c. 2) Esaminate attentamente queste tre affermazioni: a) «Con questa legge non si rovinerà più la vita della gente» (soprattutto dei delinquenti); b) «Non avremo più intercettazioni illimitate nel tempo: adesso si andava avanti nella speranza di scoprire qualcosa» (così non si scoprirà più nulla); c) «Abbiamo fatto una nuova legge perché quella vecchia veniva violata» (come dire che, siccome è vietato uccidere ma si continua a farlo, bisogna riformare il reato di omicidio). Chi potrebbe mai esserne l’autore? a) un fine umorista; b) un totale deficiente; c) il colpevole di cui sopra o un suo amico; d) il ministro della Giustizia. Stavolta la domanda è a risposta plurima.

l'Unità

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 14.06.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppeeeeeeee

maria rollo 14.06.09 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Ronda Nera = AIDS . se la conosci la eviti


gianfranco sini 14.06.09 19:56| 
 |
Rispondi al commento

C'è ancora qualcuno in buona fede che pensa che non vi sia un regime??????
C'è ancora qualcuno che pensa che potremo ancora continuare a esprimere le nostre idee????
C'è ancora qualcuno che non capisce che mai i nostri interessi potranno essere difesi da chi si auspica e fa di tutto perchè i ricchi diventino ancora più ricchi????
Ma quelli che votano costoro essendo dei lavoratori onesti sia dipendenti che non hanno capito cosa stanno facendo?????
Chi può essere interessato a mettere il bavaglio a noi cittadini, perchè non ve lo domandate onestamente????
Ma dobbiamo proprio farcelo dire da D'Alema che ci potrebbe essere un forte scossone all'attuale governo??????
Il V-Day deve arrivare nel modo più tempestivo possibile finchè c'è ancora un po' di tempo, senza sperare in un salvataggio di una persona che sino ad oggi non ha mai voluto avere coraggio, dimenticandosi di un suo predecessore veramente coraggioso in tempi altrettanto difficili come Pertini che prese a calci nel sedere l'inventore dell'innominabile e lo sdoganatore dei fascisti

ugo arcaini, torino Commentatore certificato 14.06.09 19:55| 
 |
Rispondi al commento

CARFAGNA / SARRACCHIANI

I SECOLI PASSANO MA IL BINOMIO PUTTANA / MADONNA

COME UNICO POSSIBILE MODELLO FEMMINILE RESTA.


Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:51| 
 |
Rispondi al commento

PERICOLO ESTREMISMO SQUADRISTA

PERICOLO ESTREMISMO SQUADRISTA

RONDE DEL CAZZO FORMATE DA GENTE DEL CAZZO STANNO PER ESSERE LEGITTIMATE DA MARONI DEL CAZZO

VOLANTE ROSSA

VOLANTE ROSSA

METTIAMOLI TUTTI NELLA FOSSA...

aldo martello 14.06.09 19:48| 
 |
Rispondi al commento

il nano: "Vado in Usa bello e abbronzato"

roberta p., roasio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Non so se ci avete fatto caso
ma in questa campagna elettorale nessuno
ha parlato del pitosforo.

Robes Pierre Commentatore certificato 14.06.09 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO PER LA RIVOLUZIONE!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 14.06.09 19:45| 
 |
Rispondi al commento

@EXIDOR

e con questo commento hai dimostrato ancora una volta il LIVORE per il fatto che avete ricevuto ordini da IDV di fare unna cosa, e il blog va da tutt'altra parte.

@ S.T.i.R.ner

MAX: IL BLOG VA NEL VERSO GIUSTO E CIOE' NEL VERSO CHE DEVE PERCORRERE. MI PARE CHE IL BLOG NON ABBIA ALTRI ALLEATI CHE IDV IN PARLAMENTO.

Questo avete voluto, e questo avete. Un blog diviso in bande.

Una parte con il blog del blog. Una parte con i propagandisti dell'IdV evidentemente prezzolati.
Mandateli a fare in culo tutti e due e riappropiatevi del blog. Il blog di Grillo era nato come uno spazio libero finche' alcuni menbri del blog, prima in combutta fra di loro, poi divisi dalla politica dei voti e dei partiti, non ha deciso di renderlo uno strumento di propaganda.

Siete degli stupidi non c'e' altra definizione!
Avete lasciato in mano a persone piccole e avide quello che poteva essere il vostro strumento di confronto, il vostro spazio di liberta'. Ed ora avete il coraggio di lamentarvi per un' eventuale censura. Voi siete gia' censurati. Vi siete autocensurati nel momento stesso, in cui avete accettato questo stato di cose sul blog. Pretendete liberta' d'espressione e quando l'avete, la consegnate in mano a gruppi che non fanno altro che togliervela. Non combinerete mai niente di buono. Non siete ancora nati che gia' vi scontrate per affermare piccoli privileggi fra di voi, piccole battaglie intestine, squallide guerre fra bande di piccoli opportunisti.
Parlate dei massimi sistemi e non sapete come gestire un piccolo spazio che qualcuno vi aveva messo a disposizione. Siete patetici.

Per voi non c'e' futuro questo e' lampante!
Avete permesso che i migliori del blog fossero messi alla berlina, per tenervi quattro piccoli mestatori di partito e quattro piccoli uomini con piccole ambizioni, con una visione talmente limitata, che non hanno trovato di meglio da fare, che pescare in casa propia il consenso.
Un consenso truffaldino e pilotato.

Free. Blogger. 14.06.09 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai qualcosa contro chi vive e lavora la campagna?
@@@@@@@@@@@@@@@@

No,ma contro i bifolchi xenofobi sí!

Armiamoci e partite, München Commentatore certificato 14.06.09 19:43| 
 |
Rispondi al commento

INTANTO IL SULTANO, PERALTRO GIULLARE DI SE' STESSO, CONTINUA NEL GODIMENTO DEL PROPRIO TORNACONTO. TANTO, PER QUANTO MI RIGUARDA, GLI E' POSSIBILE PERCHE' NON C'E' POPOLO CAPACE DI ESSERE POPOLO. ALTRO CHE RONDE VERDI, NERE O CICERINE, QUA' CI VORREBBE QUALCUNO CHE AVESSE FINALMENTE IL CORAGGIO DI METTERLI IN FILA E FARLI MARCIARE VERSO I LAVORI FORZATI.

Giuseppe Vittorio Agliata 14.06.09 19:42| 
 |
Rispondi al commento

2009-06-14 13:45 from ansa.it
RONDE NERE, PROCURA DI MILANO APRE FASCICOLO
La procura di Milano ha disposto accertamenti da parte degli agenti della Digos sulle cosiddette ronde nere, il gruppo che vorrebbe collaborare con le forze dell'ordine in tema di sicurezza e che è stato presentato ieri a Milano. Gli accertamenti, a quanto si è saputo, sono stati disposti dal procuratore aggiunto Armando Spataro, capo del pool antiterrorismo, d'intesa con il procuratore Manlio Minale. Allo stato non ci sono indagati e non vi è una ipotesi di reato che, comunque, potrebbe essere quella di una violazione delle legge Scelba che punisce la ricostituzione e l'apologia del fascismo. Le divise delle ronde nere, infatti, richiamano simboli di età fascista.
Gli agenti della Digos analizzeranno filmati, notizie di stampa, sulla scorta delle quali è stato aperto un fascicolo, e redigeranno un rapporto da consegnare nei prossimi giorni alla Procura. Allora, a quanto si è saputo, sarà formulata una precisa ipotesi di reato. Il fondatore delle cosidette ronde nere, Gaetano Saya, era rimasto coinvolto in un'inchiesta della Procura di Genova su una sorta di polizia parallela, chiamata DSSA (Dipartimento studi strategici antiterrorismo).
continua al link
http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_989524464.html


Sono anni che vi dico che dobbiam oscendee in piazza ma nessuno mi ha mai dato ascolto, adesso che farete? Vi terrete nche questo c... nel culo, starete con le mani in mano senza fare nulla, tu grillo hai già deciso di chiudere il blog per paura di guai? Dici che non ci fermeremo (frase ripetuta da una vita sotto tutti i post di questo inutile blog) ma in realtà hai già fatto chiaramente capire che non farai nulla fregandotene di noi e addossi la colpa al governo, ma ancora una volta, a dire la verità, se cercate un colpevole non c'è che da guardarsi allo specchio. Allora avevano rgione quelle persone che dicevano che non hai mai fatto nulla di concreto per il popolo (come tutte quelle inutili raccolte firme dei v day, ecc.), ma solo per il tuo tornaconto? Visto che su di te no nci possiam ocontare, allora mi appello a quelli che ancora hanno le palle e la voglia di lottare sul serio, scendiamo nelle piazze ma sul serio e battiamoci senza farci intimorire, appelliamoci all'onu per i diritti umani, paghiamo un grande avvocato europeo e tutto qualt'altro è possibile fare, ma non facciamoci rubare il nostro ultimo angolo di libertà. Il nostro slogan sarà: LA RETE NON SI TOCCA!!!

antonio b. Commentatore certificato 14.06.09 19:40| 
 |
Rispondi al commento

5^ parte
La repubblica è fondata sul rincoglionimento.
di Antonella Randazzo.

Ignoranza significa assenza di libero pensiero, significa diventare fantocci di chi è in grado di pensare e agire. Significa accettare che dall’esterno, facendo leva sulle emozioni, qualcuno crei la nostra opinione sulle cose, sulle persone e sugli eventi.
L’ignorante accetta l’arroganza del potente, convinto che il mondo debba essere suddiviso in inferiori e superiori. Un delinquente gli potrà sembrare un Re.
Chi è ignorante non può essere cittadino, ma soltanto suddito. E questo suddito troverà il proprio sovrano anche senza vivere in una monarchia. Il suo Re è chi si erge a potente, chi proprio dalla sua ignoranza trae potere. E di questo Re, l’ignorante vorrà diventare cortigiano, accettando ogni infamia che egli possa commettere. Convinto di non valere nulla, troverà nell’accondiscendenza al potere il suo valore.
Gli si dia moneta, e l’ignorante si rotolerà beato a corte, fra valletti, giullari, buffoni e concubine.
Già nel 1840, il filosofo Alexis De Tocqueville scriveva:
"Quando il gusto per il benessere materiale si sviluppa più rapidamente della civiltà e dell'abitudine alla libertà, arriva un momento in cui gli uomini si lasciano trascinare e quasi perdono la testa alla vista dei beni che stanno per conquistare. Preoccupati solo di fare fortuna, non riescono a cogliere lo stretto legame che unisce il benessere di ciascuno alla prosperità di tutti. In casi del genere, non sarà neanche necessario strappare loro i diritti di cui godono: saranno loro stessi a privarsene volentieri... Se un individuo abile e ambizioso riesce a impadronirsi del potere in un simile momento critico, troverà la strada aperta a qualsivoglia sopruso.

Continua nel sottoscala

Continua

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e intanto Domenici da una mano agli "amici" del suo partito PD-L... si presta ai giochini di emilio fede intervenendo al tg4, e perchè? perchè fede voleva scusarsi di non aver filtrato un servizio in cui una signora diceva che Firenze era stata amministrata con "follia suicida". Bravo Leonardo, che dire un genio!!! Ma lo hai sentito fede quando hai attaccato? A questo punto non so se sono più ebeti quelli che votano lo psiconano o i membri del pd-L...

Emigrato Venusiano Commentatore certificato 14.06.09 19:39| 
 |
Rispondi al commento

ieri la leege sulle intercettazioni oggi lo psico nano pranza con l'ex capo di telecom, il tronchetto dell'infelicità...insomma hanno le idee chiare sul da farsi...

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:39| 
 |
Rispondi al commento

porca miseria c'erano 50.000 leghisti a Guadagnolo oggi!
Scusate ho sbagliato,,,,,,c'era la festa della RICOTTA! :-))

luigi p. Commentatore certificato 14.06.09 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Odor di rosa odor di suoni lenti
Mi ci vedi te seduto sotto il tetto ?
Ascolto la luna e parlo col mio miele
Odor di rosa odor di suoni amati
Per davvero io vorrei essere un confettino
E tu mi ci vedi posato dentro il the ?
Odor di rosa odor di suoni belli
Da quanto tempo non amo piu' i tuoi cestelli
Intrecciati coi fili a paglia viva
odor di rosa odor di suoni al vento...


ps.Pa' -Pina! Peppin vo 'o cafe'
Ma' -mo c'ho facc..subbito!
Meridionali ubriacatori di figli maschi!

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 14.06.09 19:38| 
 |
Rispondi al commento

CHE VERGOGNA E CI CREDIAMO UN PAESE DEMOCRATICO INVECE TANTA GENTE NON SI E' ACCORTA ANCORA CHE LO PSICO NANO VORREBBE DIVENTARE UN PICCOLO DITTATORE! DOBBIAMO FARE QUALCOSA!!!

Francesca P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:37| 
 |
Rispondi al commento

'ABBAttere i loro ripetirori tv
**********+IO SON D'ACCORDO
andare in piazza si farebbe il loro gioco e si inventerebbero qualche bombetta per massacrarci
ma i ripetitori e' facile....basta volerlo ed essere incazzati
CONTIAMOCI.....chi e' d'accordo?

latitante fly (flyonline), cagliari Commentatore certificato 14.06.09 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono amministratore di un sito satirico. Siamo una settantina di autori e francamente non sono spaventato di tutto questo casino. Perchè ? perchè sono italiano fino all'osso ed ho ancora tanta fantasia da fotterli mille volte prima ancora che capiscano che sta succedendo. Con tutte le rettifiche che possono piegarsi in due, in quattro poi in otto e ficcarsele tutte su per il c..lo.

marco careddu 14.06.09 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Maestro nell’arte dell’arrangiarsi, creativo, opportunista e fondamentalmente ottimista, l’italiano medio non è convinto nemmeno di se stesso quando si lamenta dei tanti disagi che le disfunzioni statali gli procurano. E’ più facile vedere un italiano che si lamenta dello Stato all’interno di una barberia o dal lattaio che nel momento in cui si trova all’interno dell’urna quando è chiamato a votare. Quando l’italiano si lamenta dello Stato all’interno di una barberia lo fa perché ama la condivisione dei disagi con altri italiani, e sopratutto per far trascorrere più velocemente il tempo in attesa del suo turno.
Ai politici italiani, i quali sono italiani come gli elettori, basta cambiar nome al proprio partito di tanto in tanto e fare qualche nuovo inciuc… alleanza per far perdere magicamente le tracce delle proprie malefatte commesse in decenni di governo. Non c’è nulla di meglio che far finta di presentarsi nuovi di zecca per far abboccare gli elettori italiani.

Io sono per un bipartitismo secco o bipolarismo senza veleni interni. Mi piacerebbe che nel panorama politico italiano entrassero nuove figure capaci di fare politiche a lungo termine e non politiche a breve termine come le attuali.
L'ottimismo è un frutto che si semina infondendo fiducia nel futuro. E lo puoi raccogliere solamente facendo politiche che guardino lontano nel tempo.

Precisino De Precisetti Commentatore certificato 14.06.09 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Le cose cambiano per tutti e immagino che a tutti venga offerta l'occasione di maturare, chi sà e chi può la coglie...
ma conservare un rifugio dove essere quello che nessuno sà di essere può rivelarsi anche un metodo per guardare il mondo con occhi diversi.

buonasera esimio e buonasera anche alla signora L. che mi pare si aggiri anche lei tra queste stanze

Robes Pierre Commentatore certificato 14.06.09 19:34| 
 |
Rispondi al commento

4^ parte
La Repubblica è fondata sul rincoglionimento.
di Antonella Randazzo.

La funzione principale della cultura propriamente detta sarebbe quella di arricchire interiormente la persona, facendo in modo che diventi capace di esprimere liberamente il suo personale "sentire" attraverso parole, immagini o altro. In altre parole, parlare di cultura equivale a parlare delle potenzialità umane che presiedono ai cambiamenti, alla crescita come individui e al progresso civile e sociale.
Si tratta di un ambito fondamentale per proteggere la libertà degli individui. Infatti, senza autonomia di pensiero e senza possibilità di crescita interiore gli esseri umani non potrebbero essere distinti dagli altri animali, che sono sprovvisti di potenzialità astratte o “formali” e dunque rimangono legati agli istinti o alle esigenze della vita materiale.
L'ignoranza può essere intesa come incapacità di "coltivare" se stessi, "nutrendo" il proprio cervello e la propria sensibilità con stimoli positivi, che possono essere buoni libri, opere d'arte o esperienze sociali costruttive.

L’ignoranza produce effetti concreti, e forse non sarà difficile trovarli.
Quanta ignoranza ci vuole per credere che un personaggio arricchito grazie ad intrallazzi di vario genere possa avere a cuore lo sviluppo del paese?
Quanta ignoranza ci deve essere per credere che uno che per diversi anni ha prodotto programmi spazzatura per rimbecillire le persone poi rispetti l’opinione pubblica?
Quanta ignoranza ci deve essere per credere che autorità che stanno dalla parte di chi uccide persone inermi siano capaci di agire per il bene collettivo?
Quanta ignoranza serve per credere che personaggi come Facci, Bondi o Belpietro non siano a servizio della menzogna e della corruzione?

Copyright © 2009 - all rights reserved.
http://lanuovaenergia.blogspot.com/2009/06/scoperto-il-vero-problema-dellitalia-si.html

Continua..........

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:34| 
 |
Rispondi al commento

DUNQUE SE HO BEN CAPITO
due parlano al telefono e non sanno che uno dei due e' intercettato per traffico di droga.
Di droga non parlano,ma nel corso della telefonata
uno dei due racconta per filo e per segno che ha fatto una rapina.
Secondo questo decreto legge,questa intercettazione non potra' essere usata dal P.M. perche' trattasi di un altro eventuale processo?
CERTO CHE QUELLI DEL PDL NE HANNO DI FANTASIA....
LE VARIE MAFIE E I DELINQUENTI TUTTI RINGRAZIANO

latitante fly (flyonline), cagliari Commentatore certificato 14.06.09 19:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

firmerà firmerà napoplitano. Credo ci sia un filo comune che lega il pd al caso unipol. Si capisce cosi bene che sono sotto botta i dirigenti.
Le intercettazioni servono eccome caro nano....specialmente come le usi tu.

luigi p. Commentatore certificato 14.06.09 19:32| 
 |
Rispondi al commento

MIGLIAIA DI LEGHISTI A PONTIDA? PENSANO CHE SIAMO UBRIACONI COME I LEGHISTI E VEDIAMO DOPPIO O TRIPLO... STRONZI!!

aniello r., milano Commentatore certificato 14.06.09 19:30| 
 |
Rispondi al commento

si parla molto.... però è ora dimettere insieme iniziative è vero vogliono bloccare la libera discussione su internet ma vogliono fermare anche il diritto di cronaca dei giornalisti, vogliono impedire l'ascolto di telefonate fra loro e cioè i politici e i mafiosi e delinquenti. Ecco secondo me si deve trovareu na piattaforma comune che metta insieme queste battalgie perchè da soli possiamo dare solo soluzioni parziali insieme invece possiamo fermarli. Silenzio

silenzio 5. Commentatore certificato 14.06.09 19:29| 
 |
Rispondi al commento

A PARTE TUTTE LE CHIACCHIERE OPINABILI...CHE IL VERME UMILIO FIDO NON VADA IN VEEK END LA DICE LUNGA SU QUANTA PAURA HANNO.....

aniello r., milano Commentatore certificato 14.06.09 19:28| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe
se dovesse passare la legge dobbiamo fare come suggerisce l'avv. Bongiorno:
AGGIRARE LA LEGGE
Penso non sia difficile iscrivere blog che possano operare al di fuori dei confini nazionali dove non esistono bavagli per INTERNET.
D'altronde loro non si arrenderanno mai;ma noi neppure

orazio f., milano Commentatore certificato 14.06.09 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Cos'è??? Hanno già chiuso il blog? Detto fatto!

maria rollo 14.06.09 19:20| 
 |
Rispondi al commento

3^ parte
La Repubblica è fondata sul rincoglionimento.
Di Antonella Randazzo.

Il regresso culturale degli italiani sarebbe iniziato diversi decenni fa, rafforzato dalle Tv commerciali, che proponevano di trascorrere ore a guardare giochi a quiz demenziali, donne seminude o persone che litigavano o parlavano un linguaggio non proprio erudito.

Alle nostre autorità interessa tutto ciò? C’è qualcuno che propone qualcosa per stimolare le capacità cognitive delle persone?
No, anzi, al disinteresse si aggiungono altri tentativi di rincoglionimento dei media, specie della Tv. L’ignoranza viene alimentata dal sistema, e non combattuta.
Perché è nell’ignoranza che si sviluppa l’accondiscendenza al padrone. E’ nell’ignoranza che si accetta il compromesso sui propri diritti. E’ nell’ignoranza che ci si rotola nel sollazzo per non pensare ai problemi.
E’ nell’ignoranza che si accetta che prevalga il più furbo. E’ nell’ignoranza che si accetta la prevaricazione del raccomandato.

Che significato ha oggi la parola “cultura” in Italia? Nell’epoca del Grande Fratello e dell’opinionismo?
Ormai sembra che tutto sia opinione, persino i morti in Iraq per alcuni sono opinione.

Il concetto di “cultura” è molto difficile da spiegare o chiarire.
E’ vero che a volte il livello culturale di una persona non può essere misurato sulla base del titolo di studio o del numero di libri letti. La “cultura” non è soltanto leggere libri, la cultura è crescere, pensare, fare esperienza, cambiare.
Ma è anche vero che non leggere e non fare nessuna attività culturale, trascorrendo ore davanti alla Tv, può atrofizzare potenzialità artistiche o cognitive.

Copyright © 2009 - all rights reserved.
http://lanuovaenergia.blogspot.com/2009/06/scoperto-il-vero-problema-dellitalia-si.html

Continua..........

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:20| 
 |
Rispondi al commento

O.T. (ma siamo in periodo)

ICI, in puglia record degli aumenti (più 3,32%)

L’Ancot ha elaborato i dati dell’Ifel (Istituto per la finanza e l'economia locale, fondazione dell’associazione nazionale dei Comuni), da cui risulta che, nel biennio 2006-2008, l'aliquota media applicata dai Comuni italiani all’imposta comunale sugli immobili,è stata nel 2008 pari al 6,49%, con un aumento dell’1,45% in due anni.
---------
In realtà si è verificato un fenomeno abbastanza singolare, frutto dell’abolizione dell’Ici sulla prima casa. L’operazione varata lo scorso anno dal Governo Berlusconi, ha significato per l'insieme dei Comuni italiani un taglio vicino a 3,3 miliardi di euro per le casse delle amministrazioni locali.
Così, il mancato introito diretto del tributo sulla suddetta tipologia di immobili da parte dei municipi è stato compensato dal trasferimento da parte dello Stato della medesima somma. Quindi, alcuni Comuni hanno artatamente aumentato l’aliquota (nella maggior parte dei casi ormai nominale) sulla prima abitazione per poter poi ottenere un maggiore rimborso dal Governo.

Altra diretta conseguenza dei tagli sull’Ici sulla prima casa (il governo Prodi aveva consentito un cospicuo aumento delle detrazioni) è stato l’incremento delle aliquote sulle altre categorie di immobili (case sfitte, seconde case senza contratto).

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallapuglia_NOTIZIA_01.php?IDNotizia=244184&IDCategoria=1

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 14.06.09 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....Gia.........PERCHE' NON COMINCIAMO CON L'ABBAttere i loro ripetirori tv, cosi la smettono di rincoglionire la gente????

E CHE CAZZO, NEANCHE QUESTO RIUSCIAMO A FARE???

IO DICO DI SI!!

MICA PER RIPICCa ci buttano giù il segnale Adsl......mica si danno un'altra botta sui coglioni.....

Joe Hope Commentatore certificato 14.06.09 19:16| 
 |
Rispondi al commento

2^ parte
"La Repubblica è fondata sul rincoglionimento"
Di Antonella randazzo.

Secondo i dati del 2005 pubblicati dall'UNLA (Unione Nazionale per la Lotta contro l'Analfabetismo), quasi sei milioni di italiani sarebbero totalmente analfabeti. Corrispondono al 12% della popolazione. Soltanto il Portogallo e il Messico hanno una percentuale di analfabeti più elevata.
Inoltre, il 36,52% dagli italiani avrebbe fatto soltanto la scuola dell’obbligo (o soltanto le prime classi elementari).
Si parla di due tipi di analfabetismo. C’è l’analfabetismo (o semi-analfabetismo) che si riferisce all’incapacità di utilizzare correttamente la scrittura e il calcolo nella vita di tutti i giorni, e c’è l’analfabeta assoluto, ovvero colui che non sa leggere e non sa scrivere, non avendolo mai imparato o avendolo dimenticato del tutto.
Se agli analfabeti o semi-analfabeti aggiungiamo coloro che non leggono nemmeno un libro all’anno raggiungiamo una percentuale del 60% secondo i dati dell’Istat. Soltanto il 20% delle famiglie italiane legge libri regolarmente, mentre ben l’80% degli italiani, secondo i dati della Banca Mondiale, si informa esclusivamente tramite la televisione.
E’ un dato a dir poco preoccupante. Certo non si pretende che tutte le persone siano in grado di scrivere un libro o di fare l’esegesi di un testo antico, ma si tratta di avere la capacità di farsi un’idea su un testo scritto o di produrre un proprio pensiero critico autonomo.

Copyright © 2009 - all rights reserved.Tutti i diritti sono riservati. Per richiedere la riproduzione dell'articolo scrivere all'indirizzo e-mail giadamd@libero.it
http://lanuovaenergia.blogspot.com/2009/06/scoperto-il-vero-problema-dellitalia-si.html

Continua.........

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il filmato di Pontida.
Parlano di 50000 persone presenti.
Se erano in CINQUEMILA erano già tante.
Quante scemate che dicono in TV.

Grazia Baletti 14.06.09 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Bastaaa con ghedini...non ne posso piu!

Non riesco nemmeno a guardare la trasmisisone Annozero quando c'e' MAVALAGHEDINI

E' la stessa reazione che ho aundo vedo lo PSICONANOPEDOFILO in televisione

La mia autonomia e' di circa 10 secondi...se non riesco a cambiare canale...il cervello si spegne per evitare danni al sistema ed entro in coma farmacologico

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 14.06.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In IRAN la gente ha le palle..noi in Italia ci piace prenderlo al culo...

questa è la differenza

franco f. Commentatore certificato 14.06.09 19:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PER ROBERTA P.,ROASIO

I BAMBINI SULLA SPIAGGIA SOTTOSOPRA
DI LONTANO UN OMINO SCORGONO
PORTA A SPASSO AQUILONI COLORATI
E NEL SOLE GRIDA FORTE IL SUO MESTIERE
-AQUILONI PER BIMBI CHE VOLANO!
I BAMBINI SORRIDONO LIETI
E VANNO INCONTRO ALL'OMINO SINCERO
MA LE MAMME GIA' SCOSSE DI RABBIA
PER LE MANI LE TENGONO FERMI.

PS.SERA A LEI GENTIL ROBERTA.
ROASIO...CHE BELLA PAROLA,MI RICORDA UNA TENDA UN DESERTO E UN PAPIRO,
DATTERI E VINO CRISTALLINO , NON E' ACQUA MA VERO VINO FLUORESCENTE CHE CAREZZA LA GOLA E FA SOGNARE DI VOI.

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 14.06.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' impossibile fermare la rete, a meno che non venghino presi una lista di indirizzi IP, denunciati alla polizia postale...e da lì si può ben capire cosa succederà al "free blogger"

Anto Coniglio, Pistoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

internet e' stata progettata per resistere ad un attacco nucleare.
ci chiudono le pagine web e i blog?
e che importa: queste usano solo 1 (una) delle oltre 64000 porte di comunicazione disponibili su internet.
Basta studiare un pochino e non avremo alcun problema a trovare altri modi di comunicare usando la rete.

http://it.wikipedia.org/wiki/TCP/IP

Si e' vulnerabili soprattutto quando si e' ignoranti, ..... o peggio pigri

stefano scardigli 14.06.09 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Graziano- G., -Montecatini- ###############

@@@@@@@@

6 il solito "corbellone"

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazi-ano non è ni da destra ne da sinistra bhe?

mi fai ricordare a un mio amico che diceva di non essere gay ma quando giocavamo al calcio sempre le cadevano gli occhi giù nello spogliatoio.

Sei un tipo veramente stranno. : )

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:59| 
 |
Rispondi al commento

1^ parte

SCOPERTO IL VERO PROBLEMA DELL’ITALIA: SI STANNO ESAURENDO I NEURONI ATTIVI! - La Repubblica è fondata sul rincoglionimento
Di Antonella Randazzo

Forse qualcuno ci ha creduto: qualche donna ha creduto che il suo ruolo sarebbe quello di sculettare per attizzare qualcuno, e avrebbe anche il dovere di rifarsi tette e labbra, per avere una platea più vasta; forse qualcun altro ha creduto che i problemi dell’Italia si possono riassumere nei seguenti quesiti sollecitati dai mass media:
- se Berlusconi è pedofilo;
- se Franceschini additerà abbastanza le depravazioni del capo di governo;
- se i prelati avranno il coraggio di fare la morale a Berlusconi;
- se Veronica amava veramente il marito;
- se ci saranno altre foto dei festini-bordello del mafioso meneghino;
- se i giornali internazionali ce l’hanno con Berlusconi;
- se i nostri bravi ragazzi riusciranno a portare la “democrazia” anche in Afghanistan, paese di ingrati che si rivoltano contro i loro benefattori;
- se Obama flirterà ancora con gli arabi, promettendo pace ma facendo prosperare l’industria degli armamenti.
Forse in molti ci hanno creduto: sembrerebbe che la gente comune sia sempre meno capace di capire gli intrallazzi del potere.
Sta di fatto che l’Italia, da paese dell’Arte e della Cultura, è diventato oggi il paese dell’ignoranza e del rincoglionimento.
E si capisce che non si tratta di opinioni, stando alle statistiche.
Secondo i dati dell’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico), il 65% della popolazione italiana non avrebbe strumenti per interagire efficacemente nella società dell’informazione.

Copyright © 2009 - all rights reserved.
Tutti i diritti sono riservati. Per richiedere la riproduzione dell'articolo scrivere all'indirizzo e-mail giadamd@libero.it

Continua.........

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:59| 
 |
Rispondi al commento

BROGLI BROGLI BROGLI

perfino in iran il popolo si ribella ai brogli di un dittatore. qui non ci viene neanche il sospetto.
ma ci sono stati. NE SONO SICURA!!!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 14.06.09 18:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Io della Associazione Veterani e Reduci Garibaldini www.garibaldini.it considero TRUFFATORI, ABUSIVI, ILLEGALI, I PRIMI CLANDESTINI, INVASORI DELL’ITALIA DI UNO STATO CHE NON ESISTE tutti gli iscritti al partito della LEGA NORD perchè avete plagiato e fatto credere a milioni di elettori che hanno votato voi che si può fare la padania, invece non potrà mai esistere perchè lo vieta la costituzione Italiana, voi dovreste andare tutti in GALERA come Vanna Marchi e invece siete addirittura al governo. Non capisco come possibile dopo tanti anni che nessun partito di sinistra, di centro e di destra non abbia denunciato mai questa cosa.
Guardate il mio video su youtube cliccare qua sotto Paolo Caorsi

Paolo Caorsi 14.06.09 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe (O la redazione che ti aiuta)

Mi chiamo Fabio Viggiano e scrivo dalla provincia di Caserta, non so se tu conosca l'esistenza su Facebook della pagina del TG5 ove comunicano quotidianamente gli argomenti che tratteranno nelle edizioni della giornata, ebbene oggi mi è accaduto che loro scrivevano tale frase:

Il Tg5 Siamo Noi: anticipazioni tg5 ore 20:parleremo anche di mare,cani bagnini,del nuovo film su Harry Potter e altro ancora...


Mi è venuto uno scatto d'ira con il quale ho commentato contro di loro, consigliandogli di vedere il video che hai postato in questo intervento.

Beh, loro di tutta risposta mi hanno bloccato e scritto.

"L'anonimo viggiano potrà insultarci altrove"

Non chiedo tu prenda iniziative o cose simili, ma questo è un esempio di cosa è diventata l'informazione in Italia, provano a lanciarsi sul Web e poi non approvano le opinioni altrui...

Fabio Viggiano 14.06.09 18:50| 
 |
Rispondi al commento

napolitano firmerà
così come nulla ha eccepito
sul defenestramento della procura di salerno.
l'italia dei matusalemme
seppellisce
"la meglio gioventù".


A chi parla di "piazza" vorrei dire che la "vera" piazza ormai è quella virtuale! Con il potere di ottenere 165000 voti per la Alfano!
NON FACCIAMOCI TOGLIERE LA NOSTRA PIAZZA!
DIFENDIAMO L'ULTIMO BALUARDO DELLA NOSTRA LIBERTA'!

renato vaccaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Non lo so perché.Ma quando vedo i Padani la prima cosa che mi viene in mente sono sempre le cascine.

(mah)

Armiamoci e partite, München Commentatore certificato 14.06.09 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fanno una cosa del genere gliela faremmo pagare cara. Il bavaglio è una cosa che proprio non accetto. Hai capito presidente del c.....? TI FACCIAMO A FETTINE!!!!!!

antonella melas 14.06.09 18:38| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI A CENA CON TRONCHETTI PROVERA : "CI MANCA SOLO CHE MI DICANO CHE SONO GAY"

NON PREOCCUPARTI NESSUN GAY QUELLE SONO NORMALISSIME PERSONE TU SEI UN MALATO DELIQUENTE A CENA CON UN FIGLIO DI PUTTANA.

OLèèèèè.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi Beppe ritarda.

maria rollo 14.06.09 18:37| 
 |
Rispondi al commento

@@@ Spider B.

"...mmmmhhh.... e se la storia con Veronica fosse tutto un bluff ?

Lui si prepara alla fuga dal paese ma allo stesso tempo prende le distanze personali e politiche dalla consorte per evitare che anche lei e la prole subiscano ritorsioni nel corso dell'inevitabile rivolta popolare!"

************************************

e se la fretta di divorziare dipendesse invece dal fatto che con l'avvicinarsi del rumore di "pale di elicottero" stessero aumentando i trasferimenti di proprietà di beni che B. dovrebbe dividere con la consorte in caso di divorzio?

^_^


iol commento è andato a buon fine!
ma non è stato pubblicato
viva la faccia della censura

alfonso negri 14.06.09 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Tolta la scorta al pm Franco Lo Voi.
http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=121187

Tolgono le intercettazioni, tolgono le scorte ai magistrati che arrestano i vari Riina, Brusca e decine di altri...
questo è lo Stato Italiano, nient'altro che un organo vagamente periferico della criminalità organizzata.

Andrea Vullo, Palermo Commentatore certificato 14.06.09 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Potreste mai voi eleggere Sindaco della vostra citta uno che ha patteggiato la pena di sei mesi per evasione fiscale?
il candidato a Bologna con lista appoggiata al PDL e alla lega, Cazzola lo è.

Peppone Deiana Commentatore certificato 14.06.09 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RESISTENZA.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=p79RSMLnZGk&feature=PlayList&p=5C49A893A1FEEF33&index=19&playnext=8&playnext_from=PL

BORSELLINO.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:25| 
 |
Rispondi al commento

"Alfa".....??????????

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=WGUNblBW5to&feature=PlayList&p=5C49A893A1FEEF33&index=17&playnext=6&playnext_from=PL

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 14.06.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

SALVATORE
BORSELLINO.......
Ecco chi deve andare in parlamento.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

mangano mette le bombe..... e dell'utri e berlusconi "RIDONO".
?????????????????????????????

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:21| 
 |
Rispondi al commento


Abbassa le luci Alza le luci Guarda questo video in una nuova finestraSalvatore Borsellino a Piazza Farnese

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

“OGGI HO VISTO UN VECCHIO”, MASSIMO D’ALEMA.

“OGGI HO VISTO UN VECCHIO”, incapace di prendere una decisione chiara e definitiva, che tenta disperatamente di conservare il suo posto, che parla il politichese, esattamente il centro sinistra imbelle, indeciso, inutile, descritto da Berlusconi, incapace di darsi una linea politica innovativa e credibile, che già trama imbrogli e inciuci all’interno e con il centro destra Berlusconiano che è e rimane il suo punto di riferimento.

“SE AL CONGRESSO LA LINEA POLITICA DI D’ALEMA” e degli altri “BOLLITI MISTI” del PD uscirà vincitrice, assisteremo ad una lunga agonia del partito e se arriveremo alle prossime elezioni politiche tra quattro anni, mi dispiace, ma vedremo il Partito Democratico lottare per riuscire a superare lo sbarramento del 4%.

L’ultima sconfitta elettorale non è stata sufficientemente bruciante, da mettere fuori combattimento questi vecchi arnesi della politica, hanno perso e vogliono testardamente continuare a perdere e trascineranno alla morte quello che resta del centro sinistra, fedeli al motto, “MUOIA SANSONE CON TUTTI I FILISTEI”.

Paolo R. Commentatore certificato 14.06.09 18:19| 
 |
Rispondi al commento

L’obbedienza a ordini immorali è tipica di strutture di personalità patologiche.
L’individuo debole si sottomette spontaneamente ad
autorità più grandi di lui per ritrovare sicurezza
L’individuo sottomesso accetta le violenze che l’autorità esercita su di lui
Ed è disposto ad esercitare violenza contro chi è
ancora più debole di lui
Se l’autorità glielo chiede

La reazione agli ordini immorali implica una grande forza dell' Io e una naturale predisposizione alla comunione sociale sensibilità verso il prossimo, tenerezza e l' uguaglianza nei rapporti.

La Dittatura in quanto tale non ammette alcuna contrapposizione o dialogo sociale, sottomette ogni individuo che osteggi la propria influenza ricompensando gli aguzzini e coloro che Non intervengono a difesa di Coloro che non si sottomettono.

Il primo passo della Dittatura è proprio l' annullamento della libertà di parola e di espressione, per giunger all' annullamento della personalità e al conformismo di massa.

In questo modo il controllo è assoluto gli individui identificabili, catalogabili ed i reazionari annientabili.

In alcuni esperimenti si è visto che la maggioranza dei Soggetti (68%) non è in grado di disapprovare gli ordini ricevuti immorali se questi ordini vengono dall' Autorità Riconosciuta.

il restante 32% dei soggetti si divide in una parte con deboli disapprovazioni ed una parte in un rifiuto totale all' ordine ricevuto.

Francois Voltaire (voltairfrancoise), milano Commentatore certificato 14.06.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento

PER FAVORE GUAERDATE QUANTO è BELLA, BRAVA, PREPARATA E SOPRATTUTTO UMANA LA NOSTRA MINISTRA PER LE PARI OPPORTUNITà! L' OMOFOBIA è UNA COSA VERGOGNOSA, A MAGGIOR RAGIONE SE PROPAGANDATA DA CHI DOVTREBBE COMBATTERLA! MI VERGOGNO PER LEI!!!


http://www.youtube.com/watch?v=0XPNossL7OM&feature=PlayList&p=0D3F6EF9027718C3&playnext=1&playnext_from=PL&index=11

freedom of thought 14.06.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento

a poi.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

da Voglioscendere


E’ il momento di tornare a farci sentire, le raccolte di firme non bastano più.

Con la controriforma delle intercettazioni e della cronaca giudiziaria, il regime punta a salvare i delinquenti e a privare i cittadini della necessaria informazione: vuole espropriarci di quel diritto che Luigi Einaudi definiva “conoscere per deliberare”.

Per questo il Fatto Quotidiano ha deciso di esordire in pubblico, prim’ancora di uscire nelle edicole, organizzando subito una notte bianca “No Bavaglio”. Perché la ragione sociale del nostro giornale è proprio questa: informare.

Ci troveremo tutti insieme la sera di mercoledì 8 luglio a Roma (il luogo lo stiamo scegliendo, per non lasciare fuori nessuno), per incontrarci e dire no alla legge eversiva e golpista del Signor P2 che mira a disarmare la magistratura e a imbavagliare la libera stampa.

Inviteremo sul palco giornalisti, scrittori e artisti per un grande happening di protesta, di satira, di testimonianza, ma soprattutto di informazione.

Spiegheremo la controriforma nel dettaglio, leggeremo e faremo ascoltare in originale le intercettazioni e le carte giudiziarie, anche inedite, dei grandi scandali politico-finanziari che il regime vuole nascondere ai cittadini.

I partiti e i politici di opposizione che vorranno aderire e partecipare tra il pubblico saranno i benvenuti.

Tenetevi liberi, invitate gli amici e restate in contatto con i nostri blog: ogni giorno vi aggiorneremo sugli sviluppi dell’iniziativa.
Più siamo, più il bavaglio si allontana.

Antonio Padellaro e Marco Travaglio

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

FILM: IL BLUFF


...mmmmhhh.... e se la storia con Veronica fosse tutto un bluff ?

Lui si prepara alla fuga dal paese ma allo stesso tempo prende le distanze personali e politiche dalla consorte per evitare che anche lei e la prole subiscano ritorsioni nel corso dell'inevitabile rivolta popolare!

Spider B. Commentatore certificato 14.06.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIALOGO TRA UN CAMORRISTA E UN PROCURATORE

Ma scusi, procuratore, io sono un camorrista, e ho letto che per i reati di camorra le cose con le intercettazioni restano uguali…

Per le cose di camorra, come le chiama lei sì, ma comunque sono diventate più complicate per noi pubblici ministeri. Sarà più difficile la procedura per intercettarla: mi riferisco al Gip collegiale, alle proroghe più ravvicinate, ai termini più ristretti, e comunque lei sa bene che per arrivare alle cose di camorra dobbiamo passare prima per quelle cose che camorra non sono o almeno non sembrano…

Tipo?

Tutte le attività di riciclaggio, tutte le attività di usura, insomma il suo danaro può stare tranquillo nelle sue tasche. Poi, per quelle sommette che lei ha all’estero può stare ancora più tranquillo perché il nostro Paese non ha ratificato tutte le convenzioni per le squadre investigative europee e per il mandato di sequestro europeo.

E le ammazzatine?

Ah, dica ai suoi killer che neanche la banca dati del DNA hanno costituito. Come pure ci avevano promesso. Quindi anche loro possono stare tranquilli.

Mi sembra troppo bello. Senta un po’, ogni tanto i giornalisti rompono i coglioni, e qualche volta li abbiamo anche tolti di mezzo. Andiamo bene anche con loro?

Anche qui può stare tranquillo. Nessun giornalista più si azzarderà a scrivere un rigo sulle indagini. Hanno fregato anche loro. Ora se scrivono qualcosa prima del dibattimento rischiano munte salatissime. Non solo, ma voi potrete anche chiedere i risarcimenti, perché se scrivono prima del dibattimento violano la legge e devono pagare.

Eccezionale. Chi devo ringraziare?

Alcuni suoi amici forse hanno già ringraziato.

Articolo 21
La camorra? Ha vinto al superenalotto

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Italia chiama Europa, Italia chiama Europa. SOS, SOS,SOS.

valerio m. Commentatore certificato 14.06.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Se passasse questa legge, insieme alla mancata condanna delle ronde nere, nessun atto sarebbe più ingiustificato. I tempi del dialogo stanno finendo.

Federico Avidano (superpalomo), Asti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento

sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più...
sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più...
sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più...

valerio m. Commentatore certificato 14.06.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Se dovessero andare in galera i politici collusi con il crimine....MA??? QUANTE CARCERI CI VORREBBERO???????

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A volte penso si Darwin si trovase un Leghista davanti la sua teoria sulla evoluzione umana sarebbe completamente modificata.

Avete visto le fotografie da codesti ubriaconi a pontida oggi?

Non solo il porco calderoli, bossi, marroni, borguezio sono deformati umanoidi guardate loro seguito padano!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le elezioni europee hanno ampiamente dimostrato anche ai più scettici come coinvolge e mobilita l'informazione libera della rete,
io penso che arrivati a questo punto, nessuno potrà più mettererci il bavaglio,
in un paese scandinavo un movimento della rete è riuscito nel'intento di contare in Europa,
l'informazione, quella vera, non ha bisogno di un pc per abitante,ma ognuno di noi è obbligato a spargere la verità tra amici conoscenti,
io la mia parte la faccio,
e noto con piacere,che alcuni,si sono ricreduti,
le parole di Beppe,al Senato, sono state come uno tzunami, nessuno si aspettava da quest'uomo tanto coraggio.

Peppone Deiana Commentatore certificato 14.06.09 18:05| 
 |
Rispondi al commento

beh se passa allora l'unica cosa da fare è cominciare a bombardare di milioni di commenti tutti i siti e i giornali dello psiconano e poi mandare un mare così enorme di rettifiche che gli si fa chiudere tutta la baracca.

Si potrebbe fare?

Così poi magari un corso di informatica e internet glie lo fanno fare a questi parlamentari prima di scrivere una legge come questa.

Demian Doe Commentatore certificato 14.06.09 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Migliaia di navigatori hanno inviato al sito internet http://www.whitehouse.gov/contact/ la stessa mail contenente alcune informazioni sul presidente del Consiglio italiano in occasione dell'incontro che si svolgerà domani in Usa. Oltre 3000 utenti (ma la cifra cresce di minuto in minuto) stanno "invadendo" in queste ore il sito della Casa Bianca con i 10 punti in inglese e i loro messaggi personali".
Vai sul sito e provvedi anche tu!!!!

http://www.articolo21.info/8581/notizia/lettera-a-obama-10-cose-da-ricordare-quando.html

Elena B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONA SERA BLOG?
Sapevate che esisteva il CAIMANO NANO???

((-:

Nome scientifico
Paleosuchus palpebrosus


Il Paleosuchus palpebrosus è la specie più piccola di coccodrillo ciononostante è anche quella con la corazza ossea dorsale e ventrale più spessa: un vero e proprio dinosauro in miniatura.
La forma del cranio è anch'essa ben delineata.

Altre caratteristiche distintive della specie si trovano nell'etimologia del nome scientifico:
Paleosuchus deriva da due parole greche: Palaios che significa "antico" e Soukhos che significa "coccodrillo".
Letteralmente quindi Paleosuchus significa "antico coccodrillo".

Palpebrosus deriva dal greco Palpebra che non occorre tradurre, il termine Osus è Latino e significa "pieno di", è un rafforzativo che viene usato per porre enfasi ad un nome ad un aggettivo. Palpebrosus potrebbe essere tradotto letteralmente come "grosse palpebre".


ECCO LA PARTE PIU' BELLA:


Indole: il Paleosuchus palpebrosus è un coccodrillo fornito di circa 80 denti e dotato di una stretta poderosa quindi è doveroso tenere le mani sempre al di fuori della portata della sua bocca e soprattutto quando si effettuano delle operazioni nel terrario rispettare il suo spazio.

Ai Paleosuchus non piace essere afferrati quindi questa operazione deve essere evitata per quanto possibile, assolutamente da evitare è estrarre il coccodrillo da una vasca nella quale si sta ancora ambientando.

Non ho mai visto un Paleosuchus mansueto o che si lasciasse prendere o avvicinare .


Alimentazione: come i coccodrilli in genere anche i coccodrilli sono opportunisti e mangiano praticamente ogni cosa capiti loro a tiro.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche i francesi si difendono bene:

http://www.lsdi.it/2009/06/11/una-tassa-sugli-accessi-alla-rete/

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 14.06.09 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei speiegare le motivzaioni del mio commento precedente sul referendum.

Se uno sostiene il NO la cosa migliore in un referendum e' non ritirare la scheda per non far raggiungere il quorum del referendum.

Ma se il quorum venisse per caso raggiunto ...o e' in prossimita' di farlo prima della chiusura dei seggi...occorre ritirarla la scheda e votare NO.

quindi ripeto

(1)non ritirare(2)non ritirare(3)SI

se viene raggiunto il quorum prima di lunedi' alle 15
NO NO SI

BEPPE tu che ne dici?

CAzzo...un referendum piu inutile nonpotevano farlo!!!!

Aspettando il referendum CONTRO il nucleare!

Oramai che ci siamo ABOLIAMO anche il segreto di stato sui siti nucleari e della Monnezza!
Oramai Che ci siamo ABOLIAMO la parola "ASSIMILATE" per i finanziameti delle energie rinnovabili

E naturalemnte DISINTEGRIAMO la legge sulle intercettazioni se passa

Loro non si arrenderanno mai?Meglio se lo fanno perche' Noi abbiamo appena cominciato!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 14.06.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Quando penso che mastella....è in europa come nostro "rappresentante" e dopo le sue acrobatiche peripezie....

HO PAURA ( davanti a tanta potenza).

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 17:58| 
 |
Rispondi al commento

io non riesco piu a capire in che paese viviamo l'avv. ghedini o chi per altri vogliono querelare beppe che lo facciano senza se e senza ma forse non lo fanno perche dice la verita a proposito della audizione in commissione, dopo lo sappiamo che ormai l'informazione e assente in questo paese iniziamo gia noi popolo a non comprare piu giornali ed invece a comprare i libri almeno siamo noi a decidere cosa leggere io gia lo faccio

maurizio a. Commentatore certificato 14.06.09 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Flores D'Arcais (2/4) | Presentazione del libro Il rit

http://www.youtube.com/watch?v=lwjVOitsbvs&feature=PlayList&p=5C49A893A1FEEF33&index=15&playnext=4&playnext_from=PL


Oopssss!!!!!!!!!!!!!????

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.09 17:51| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori