Lo Stato delle stragi



business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Ai tempi dell'Italicus c'erano le stragi di Stato, oggi c'è lo Stato delle stragi: dalle morti in Abruzzo per mancanza di misure antisismiche all'esplosione del vagone di GPL nella città di Viareggio.

Da Viareggio, ricevo dai Grilli Versiliesi questa lettera:

"Cisterna parcheggiata in stazione... treno in corsa con un carico di GPL...
Non so quale sia la l'esatta dinamica dell'incidente...so che ho visto una macchina ferma al semaforo, all'incrocio con la via di scorrimento e la via Garibaldi...l'auto bruciata e il suo conducente a terra, con un telo a coprirlo. Morto probabilmente perché investito dall'esplosione avvenuta a pochi metri da lui.
Che ci facesse una cisterna piena di GPL in stazione (se è questa una versione) o ancora peggio un proiettile caricato a GPL sfrecciare dentro una stazione ferroviaria fortemente urbanizzata...
Non lo so...so solo che ci sono dei morti, delle famiglie distrutte da una catastrofe evitabile, anche questa, un'altra.
Questa è una conseguenza anche del modo di concepire l'energia...trasportiamo il combustibile sopra treni merci alimentati a loro volta da energia elettrica prodotta da altri combustibili fossili, da un capo all'altro dell'Italia. E' l'economia dell'energia consumabile e trasportabile comunque, che sia sicuro o no farlo non importa.
Questa notte sono morte delle persone, delle famiglie che dormivano nelle loro abitazioni svegliate e poi uccise da un treno che deragliando si è scontrato con un altro carico.
Una volta c'erano i treni a vapore che entrando in stazione portavano il loro carico di passeggeri e corrispondenza, oggi piombano treni a gas con il loro carico di morte.
La stazione della Croce Verde che si trovava a poche decine di metri dall'esplosione è stata fortemente danneggiata e la stessa caserma di PS era molto vicina al luogo dell'impatto.
In 40 minuti è stata allestita la macchina dei soccorsi, ho visto un grandissimo spiegamento di forze dell'ordine e di unità sanitarie, pompieri, protezione civile, tutte in soccorso, tutti preparati alla situazione. A loro va il mio personale ringraziamento per esserci sempre e comunque.
A chi compete la sicurezza e l'incolumità delle persone chiedo di dare una risposta e di fare in modo che certe tragedie si evitino, che si evitino vittime innocenti come i bambini morti stanotte.
Basta con i soccorsi pronti in 40 minuti, dopo. Questa tragedia era evitabile prima.
Riflessioni e rettifiche dell'ultim'ora:
1. la rettifica è che il passeggero dell'auto all'incrocio fra via di scorrimento e via Garibaldi in realtà era a bordo di uno scooter ed è stato investito quindi mortalmente dall'esplosione. I passeggeri a bordo dell'auto sono salvi per miracolo.
Sono usciti dall'auto dopo che questa si era arrestata a causa della deflagrazione.
A soli pochi metri di distanza, quando ormai erano ad un distanza di sicurezza, l'auto è esplosa.
2. La riflessione è questa: come già detto questa è stata una tragedia che deve la sua origine in parte a causa della dipendenza energetica dall'uso dei combustibili fossili...ma se al posto del gas ci fossero state scorie chimiche tossiche o peggio ancora scorie nucleari? Quali sarebbero state le conseguenze?
Tralasciando la stupidità umana che ha causato il disastro, dovuto alla scarsa manutenzione, allo scarso controllo (contenimento delle spese?) dobbiamo renderci conto che non possiamo mandare in giro merci o combustibili fossili e nucleari che siano. Dobbiamo cambiare le nostre abitudini, il modo di concepire come fare energia."

Postato il 30 Giugno 2009 alle 11:28 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1582) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Abruzzo, incidente ferroviario, Viareggio

Commenti piu' votati


Lo Psiconano è il solito IMMONDO SCIACALLO!!!

"Vado nel pomeriggio a prendere in mano la situazione!!!"

Ah si???? E che ci vai a fare?

Sei forse un funzionario della protezione civile?

Sei un vigile del fuoco in pensione?

Sei un medico che fa volontariato nel tempo libero?

Sei un congedato del Genio Ferrovieri?

CHE DIAVOLO CI VAI A FARE OGGI A VIAREGGIO QUANDO LE STRADE SONO ANCORA INTASATE DI DETRITI, ROTTAMI E MEZZI DI SOCCORSO CHE STANNO ANCORA LAVORANDO???

Se vai li, che è pure una regione rossa, si dovranno distogliere dai soccorsi diversi agenti per proteggerti.

Ed il tuo corteo di macchine rallenterà e ostacolerà l'opera dei soccorritori che sperano di tirare ancora vivo qualcuno da sotto le macerie.

CHE DIAVOLO CI VAI A FARE?????

Ahhhh, ma si sa cosa ci vai a fare.
Vai a fare la stessa cosa che hai fatto in occasione del terremoto in Abruzzo, a speculare mediaticamente sulla pelle di poveri innocenti!!!

Gli Abruzzesi ti stanno ancora cercando per farti al pelle per come li hai presi per il culo.
E da domani ti cercheranno anche i Viareggini.

SEI UN VISCIDO SCIACALLO!!! CREPA!!!!

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 30.06.09 13:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 164)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è necessario essere comunisti per opporsi a Berlusconi.
E' sufficiente essere onesti.

(da fb)

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 17:28| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 133)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOI VIAREGGINI NON SIAMO COME GLI ABRUZZESI !
CI TENIAMO IL NOSTRO DOLORE E NON VOGLIAMO CHE UN BUFFONE VENGA A SPECULARE E A PRENDERCI PER IL CULO !
ANNULLATA CONFERENZA STAMPA DI BERLUSCONI !
SIGNOR PRESIDENTE SE NE TORNI A VILLA CERTOSA,
QUELLO è IL SUO POSTO E LASCI VIAREGGIO.

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 30.06.09 16:59| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 104)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN GIAPPONE TRENI A 500 KM ORARI

IN ITALIA TRE GRAVI INCIDENTI FERROVIARI IN POCHI MESI.

LE FERROVIE ITALIANE SONO L'ESEMPIO DI QUELLO CHE STA PER SUCCEDERE ANCHE AGLI ALTRI SERVIZI DELLO STATO ORMAI ABBANDONATI DALLE ISTITUZIONI E PENALIZZATI DALLE VARIE FINANZIARIE DEGLI ULTIMI GOVERNI.

DOPO DERAGLIERA' LA SCUOLA

POI DERAGLIERA' LA SANITA'

POI TOCCHERA' AL SISTEMA PENSIONISTICO

E A TUTTO CIO' CHE E' STATALE E PUO' ESSERE FONTE DI GUADAGNO PER I PRIVATI.

Zero tolerance with those who consume the Planet Commentatore certificato 30.06.09 13:48| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 95)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono di Viareggio,...il mio cuore è in lutto, nonostante ciò non sono mancato all'appuntamento con in Nano maledetto ed in mezzo a tanta sofferenza ho avuto la piccola gioia, per la prima volta in vita mia di poter mandare affanculo lo Gnomo.

Il mio grido....Buffone Crepa.

Facta non verba (berluskoni mi dà il vomito), Viareggio Commentatore certificato 30.06.09 17:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 69)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quando arriva il nano a Viareggio per farsi pubblicità sulla pelle delle vittime...non siete capaci di lapidarlo???????????????????

Vero Europeo ora Woland 30.06.09 12:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 64)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SICUREZZA COSTA!!!!!!!ve lo dico io che sono un imprenditore da 16 anni con infortunii zero.
I soldi per la sicurezza CI SONO ma vanno spesi in Corruzione. tangenti e Zoccole. E poi c'è l'icapacità della classe dirigente scelta per clientalismo O FAVORITISMO non per capacità. E' sempre stato così...adesso è SOLO esagerato MA NON FACCIAMO NIENTE LO STESSO

Italiani la prossima volta al posto di votare --------------VOTATEVI------------------

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 13:10| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 58)
 |
Rispondi al commento
Discussione


I 10 comandamenti

Figliolo disse il DIAVOLO, ora in fasce ti dico che sarai un grande politico se nella vita applicherai i 10 miei comandamenti :

1) non è importante fare ma far sapere

2) è sempre colpa dei comunisti

3) paga bene le persone e annota tutti i
versamenti

4) il popolo ti ama se fai finta di interessarti
a lui

5) non perdere MAI UNA DISGRAZIA , terremoto ,
maremoto , incidente , ecatombe , lutto, CORRI
VAI A FAR FINTA DI VEDERE e parla , disponi ,
INTERESSATI

6) non perdere mai un evento importante positivo,
onorificenze ,eventi sportivi ,
internazionali

7) parla come la gente , sorprendili , fai finta
di partecipare ai loro problemi

8) quando sei in colpa grave , GRIDA piu' forte ,
occupa la scena , FAI LA VITTIMA

9) come tuo nonno gran puttaniere , non ti
preoccupare , il popolo ama lo scopaiolo , il
maschio virile

10)se ti sposi , attento alla MOGLIE , lei saprà
tutto

Fai cosi' e avrai donne , soldi , potere ,
prestigio e un posto prenotato in suite

..............ALL'INFERNO.................

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 15:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 56)
 |
Rispondi al commento

” Dobbiamo abbassare i toni delle polemiche
in vista del prossimo G8...”

Non più tardi di ieri Napolitano consigliava così ai media,
televisioni e giornali,
che in questi giorni avevano cercato
di dare notizie quantomeno ”FASTIDIOSE”
e IMBARAZZANTI
ATTI A SCODELLARE
la NON BUONA REPUTAZIONE
DEL NOSTRO PREMIER
Silvio Berlusconi.

Il consiglio del nostro Capo di Stato
era stato dato dopo un colloquio proprio col premier...

Dalle mie parti si dice:
”Buttare la sporcizia sotto il tappeto”

Così c'è... si....
MA NON SI VEDE.

Il mondo ci punterà addosso telecamere
e non sia mai
che l'Italia venga ricordata per
il comportamento disinvolto
DEL NOSTRO RAPPRESENTANTE DI GOVERNO!

Come se già non se ne fossero accorti tutti!
PUTTANOPOLI ORMAI DILAGA IN TUTTO IL MODO
CARO NAPOLITANO!

E ora...
ecco che succede un fatto,
una tragedia immane,
a soli 25 chilometri da casa mia
una tragedia vista nel cielo cupo e illuminato
da alte fiamme
viste anche dal terrazzo di casa mia !

E la notizia:
BERLUSCONI ANDRA' A VIAREGGIO
PER VERIFICARE DI PERSONA
I FATTI!....

PERCHE' !
cosa centra quel personaggio da circo equestre,
pronto solo a fare comparsate televisive
a ... strage, disastro, catastrofe avvenuta.
Cosa c'entra LUI
con i suoi cani da guardia intorno pronti a filmarlo,
a riprenderlo,
a glorificarlo
come il salvatore del mondo!

In Abruzzo se lo vedono
minimo minimo
lo disintegrano,
gli ultimi giretti se li è fatti dall'elicottero,
e sfido io....
mica scemo!

Lassù i sassi mica ci arrivano!

Berlusconi a Viareggio
ce o possiamo benissimo risparmiaire!

A meno che la sua fantasia non gli abbia suggerito
uno spostamento del G8
proprio lì davanti alla stazione!

Materiale d'oro per i suoi cani televisivi,
Vespa in prima serata col plastico
della stazione viareggina
e i vagoncini in miniatura
a ripetere l'andamento della disgrazia!

NO,
IO BERLUSCONI QUI
NON CE LO VOGLIO!

TENETEVELO LA' DOVE è ORA...
forse in Sardegna a brindare
con le sue donnine.
Vergogna dell'Italia.!

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 16:10| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 51)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno statista direbbe "nel pomeriggio andrò a Viareggio per rendermi conto personalmente della situazione", non direbbe "andrò a viareggio per prendere in mano la situazione", come se l'unico capace di fare qualcosa in italia fosse lui e tutti gli altri fossero una massa di imbecilli incompetenti.
uno statista direbbe, le autorità locali hanno provveduto a sistemere i feriti in ospedale, non direbbe "abbiamo sistemato i feriti in ospedale" come se lo avesse fatto lui in persona...

tu stanotte non hai fatto un cazzo, nano di merda, altri si sono prodigati. tu eri a palazzo grazioli in compagnia di qualche puttana...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 16:05| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 50)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTI I 10 Big spender che investono in pubblicità su Mediaset da boicottare:

1. Ferrero spa (kinder, duplo, Nutella, cioccolattini Ferrero) mail: info@ferrero.it

2. Unilever (Findus, dove, Lysoform, Knorr,Mentadent, Coccolino, Clear,Axe, Svelto)
mail: consumer-service.it@unilever.com

3. Barilla spa(Mulino Bianco, Pavesi, Barilla pasta e sughi) mail: webline@barilla.it

4.L'Oreal (Garnier, L'Oreal Paris, Giorgio Armani Parfums)
mail: servizioconsumatori@it.loreal.com

5. Vodafone (Vodafone, Omnitel)

6. Procter e Gamble Co. (Ace, Az, Mastro Lindo, Max Factor, Infasil, Pantene, Swiffer, Wiakal, Dash, Hugo Bass, Oil of Olaz, Vicks Tempo)

7. Nestlè SA (Buitoni, Nescafè, acqua Vera, acqua s.Bernardo, friskies, acqua Levissima, LC1, Nesquik, acqua Panna)

8. Bolton Group International (Roberts, Smac, WC net, Rio mare) mail mail@boltongroup.nl

9. Uliveto spa (acqua Uliveto e Rocchetta)
mail export@cogedi.it

10. Danone (Vitasnella acqua e yogurt, Saiwa, Fonzies, Ferrarelle, Actimel, Danette.) mail: info@danone.it

11. Parmalat (latte fresco blu e Zymil, yogurt Joy, Mr.day, Coppa Malù, Santal)

12. Gruppo RCS - Rizzoli (Fabbri ed. Oggi, Amica, Anna, libro Cristina Parodi)

13. Renault SA (Renault, Nissan)

14. Henkel (Dixan, General, Antica Erboristeria, Pril, Verlana, Vernel, Bref, Pattex, Nelsen)

15. Gruppo Mondadori (Panorama, Oscar Mondadori, Flair, Tu, Tv Sorrisi e Canzoni, Starbene, Contro Campo, Grazia, libro Bertolino)

mark kaps Commentatore certificato 30.06.09 16:37| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 48)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai via, porco cane, vai via!

La tua Fortuna si trasforma in sfortuna per il nostro Paese. Vai Via.

Chiedo da Cittadino Italiano le tue DIMISSIONI, accompagnate da quelle del tuo amico Bertolaso e dal Direttore di Trenitalia.

Andate Affanculo Tutti e 3.

enzo z., germany Commentatore certificato 30.06.09 12:54| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento

Viareggioooo,tra poco sarà lì. Accoglitelo come si deve, con merda in faccia

maria rollo 30.06.09 14:26| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento

IL GIOCO DEL SILENZIO

il silenzio (l'omertà) richiesta dal presidente della CASTA è stato interrotto da un esplosione...

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 30.06.09 12:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...i disoccupati lamentosi e pessimisti sono di sinistra...le fabbriche che chiudono(tantissime)e che creano la crisi(psicologica) sono di sinistra...chi oggi è un morto di fame è di sinistra...chi non spende o fa acquisti è un comunista di merda....ma qualcuno gli puo spiegare semplicemente che la gente non ha piu soldi?..e che i comunisti si contano ormai con le dita di una mano?...quest'uomo ha accumulato talmente tanto potere e denari da essere completamente fuori dalla realta... e la gente continua a votarlo...allucinante.

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 15:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunicazione di vitale importanza!!!!!!
ATTENZIONE!!!!!!!!

A tutte le mamme viareggine con figlie adolescenti che si stanno avvicinando alla stazione!!!!

Se vedete un omino piccolo con un cappello dei vigili del fuoco in testa che tiene qualcosa in mano.......

NON E' DETTO CHE SIA UN POMPIERE CON UN IDRANTE......

maurizio spina Commentatore certificato 30.06.09 17:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento

intanto un saluto, SINCERO, e un abbraccio a tutti i viareggini, e sappiate che la mia vicinanza a voi è vera, col cuore in mano.

peccato non abbiate saputo se il nano avesse bisogno di una rinfrescatina, perchè potevate pigliarlo mettergli un bel massone al collo e buttarlo a mare.... (non usate però il marmo di carrara, è troppo bello per uno zoticone cosi)

di nuovo un abbraccio sincero, affettuoso, col cuore a tutti voi.

Marialuisa di verona


marialuisa ., verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 18:51| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento

Il TGV transita con il passaggio a livello aperto
Testimonianza di qualche giorno fa, fonte il sito http://www.notav.eu/article4552.html:
“Ore 20,05 arrivo al passaggio a livello di Condove..Davanti a me ci sono 3 o 4 macchine ferme,penso quindi che le sbarre siano già abbassate da un po' e mi metto in attesa...Ore 20,30 circa si alzano le sbarre, le macchine cominciano a transitare, quando è il mio turno faccio per attraversare ma sento dei flebili fischi in lontananza, guardo con la coda dell'occhio in direzione Susa e vedo il TGV che avanza molto lentamente e fischia sempre di più. Mi fermo con la macchina oltre le sbarre ma fuori dalla sede dei binari,fermo il traffico in entrambi i sensi e sbraccio al treno di rallentare in quanto le sbarre sono alzate. Il Treno rallenta sempre più fino a fermarsi definitivamente a circa 20 m.dal passaggio a livello sempre aperto.Vado a parlare al macchinista dal finestrino dicendogli che avrei chiamato i carabinieri.Ne segue una discussione ai limiti della civiltà.Dopo circa un quartod'ora sopraggiungono i carabinieri di Susa e nel frattempo le sbarre si sono abbassate e all'interno(non sulla sede dei binari) sono rimaste 2 macchine,tra cui la mia.
I Carabinieri fanno transitare il treno,chiedono i miei documenti(visto che li ho chiamati) e quelli di un signore che sostiene che un mese e mezzo fa ha assistito al transito di un merci a velocità sostenuta con le sbarre alzate.
...Alle 21,15 circa arriva una squadra di tecnici in stazione..chiediamo di poter fare una denuncia o un verbale, ma ci dicono che non è loro compito nè il luogo, ma di rivolgerci alla caserma di Condove (che però ci dicono già chiusa fino a domani mattina).
Il maresciallo ci spiega che è assolutamente legittimo protestare legalmente e pubblicamente attraverso i giornali,senza però creare allarmismi.
Pochi anni fa a Susa ci è scappata la vittima (Sig.ra Stella Oria ) e non è giusto accettare questo andazzo anche in memoria di quella vittima!”
NOTAVNOMAFIA

eleonora forno, Giaveno(TO) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 18:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento

LO STATO DELLE STRAGI.

Non è il momento delle polemiche.

E' il momento delle responsabilità!

In Italia ci sono centomila leggi,leggine,disposizioni e quant'altro sia possiblile per fare a "scarica barile"!!!

In una tale giungla di leggi non si capisce mai(quando si tratta di politici e ricconi)chi è il responsabile e perchè!

ESISTONO 100.000 LEGGI ED ALTRETTANTI MODI PER AGGIRARLE!!!

E' QUESTO IL VERO PROBLEMA!

Vi pare sano evere un detto in Italia che tutti conoscono che recita:

FATTA LA LEGGE,TROVATO L'INGANNO!

POCHE LEGGI,MA CHIARE E DA RISPETTARE!

L'enorme quantità di leggi porta solo alla grande confusione,quella confusione che può generare gravi sbagli o tragedie come quella di Viareggio o altre.

Un ferroviere che denuncia gravi carenze di sicurezza viene licenziato,mentre chi comanda incassa compensi faraonici.

Una legge semplice metterebbe il ferroviere al controllo e il manager alla porta(se non in galera)!

IN ITALIA NON ESISTE MAI UN VERO RESPONSABILE!!!

Il concetto è quello espresso in "Avvocati brava gente".

Ossia chi con questo caos ci guadagna.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Segue di sotto.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 30.06.09 15:55| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nano a Napoli "la sinistra si dovrebbe vergognare"....Aha aha aha, che faccia da culo; ma scavati una fossa (tanto è poco profonda) e seppellisciti, Pappy.

(P.S. Tregua?? tregua un paio di coglioni, Sig.Presidente).

harry haller Commentatore certificato 30.06.09 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

RIPRENDO COMMENTO
PROPOSTA IMPORTANTE:
APPRONTARE UN TESTO DA MANDARE AI SITI DEI GOVERNI CHE PARTECIPERANNO AL G8 IN CUI SI SOTTOLINEA L'OPPORTUNITA' DI PARTECIPARE AL G8 IN UNO STATO IL CUI PRESIDENTE HA VOLUTO UNA LEGGE CHE IMPEDISSE DI CONDANNARLO PER LA CORRUZIONE DELL'AVVOCATO MILLS, CHE HA POSTO IL BAVAGLIO ALLA LIBERTA' DI STAMPA ,CHE E' IN PIENA BUFERA MEDIATICA PER ESSERE INDAGATO IN UNA NUOVA INDAGINE CHE SI SVOLGE A BARI,CHE HA CENATO CON I GIUDICI DELLA CONSULTA CHE DOVRANNO GIUDICARE IL LODO ALFANO

giacomo r. Commentatore certificato 30.06.09 18:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

,,,io ricordo una trasmissione di "report" della gabanelli, di qualche mese fa, sulle F.S. nella quale ferrovieri con il volto "oscurato" per timore di rappresaglie, denunciavano lo sfascio in cui versano le ferrovie italiane, e dei sistemi di sicurezza inefficienti per mancanza di manutenzione , e controlli inesisteni per risparmiare sulle spese di gestione, da far passare la voglia di viaggiare in treno. questo è il risultato della gestione di un'altra di quelle aziende italiane mandate allo sfascio per privatizzarle.

p.s. per la cronaca , alcuni di quei ferrovieri furono riconosciuti e licenziati, in italia si deve crepare in silenzio senza protestare.

atus beck (streetbike) Commentatore certificato 30.06.09 19:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

Il nano a viareggio e uscito dalla porta di servizio perchè secondo Sky TG24 i contestatori era a migliaia e tutti inferociti.. dalla porta di servizio è uscito solo mattioli che anche lui è stato contestato....

preparate i preservitavi ..ripeto i preservativi sono mauturi...

Per il G8 organizziamo manifestazioni in tutt'italia mentre sono occuppati a proteggere il nano noi manifestiamo in altre città
Il mondo deve sapere altro che silenzio ...la figura di merda non l'abbiamo fatta noi davanti al mondo ma è il nano che ci rovina la reputazione
Nessun silenzio il silenzio è mafioso e noi non lo siamo

franco f. Commentatore certificato 30.06.09 17:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

MALEDETTO NANACCIO, MIA MOGLIE NON E' MAI STATA DI SINISTRA....MA NUN TE PO' VEDE' UGUALE!!!!!!!

....e come lei....SAI LA GENTE!?!?!

Spero con tutto il cuore che alla "sfilata istituzionale" dello spudonano che avverrà sul luogo dell'incidente, sia accolta da una salve di fischi e pernacchie!!!

Ennesimo incidente che, se per un cedimento strutturale, si poteva FOESE evitare con controlli più accurati dei convogli da parte di trenitalia.

...e poi, CAXXO, 16 cisterne piene di GPL?????

Besterebbe rendere più efficiente la rete e far viaggiare convogli meno imponenti!

Il rischio diminuirebbe...

La "classica storiaccia all'italiana"...:-///

Vorrei postarvi un link, ma fate prima inserendo nel motore le parole ferrovie-vecchie-incidente, vi renderete conto da soli delle gravità della situazione...la nostra rete è obsoleta, e lo è da decenni!!

Riposino in pace le vittime...e chiedano giustizia i parenti. decenni!!

Riposino in pace le vittime...e chiedano giustizia i parenti.

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 13:29| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse tra qualche giorno, a menti piu' fredde, si potranno leggere commenti piu' sensati sulla tragedia di ieri. La maggior parte sembrano solo strilli da checche isteriche.

Che ci sia stata una deflagrazione conseguente una fuoriuscita di gas da una cisterna non ci piove, che la cisterna stessa sia esplosa e' una vaccata immane. Questo e' quanto capita quando una cisterna di GPL esplode:

http://www.youtube.com/watch?v=Xf3WKTwHpIU&feature=related

Intorno al minuto del video, si vede la cisterna volare via e atterrare a circa 1200 metri dall'esplosione. Non e' successa la stessa cosa a Viareggio. Il fatto poi che nonostante la serieta' dell'evento e la vicinanza al fuoco non abbia provocato l'esplosione di altre 13 cisterne presenti nel convoglio, sembra far pensare che questo sistema di trasportare gas sia tuttavia testato e per la maggior parte dei casi, sicuro.

Vorrei dire che un'inchiesta sui come e perche' dell'accaduto, magari tra un 20-30 anni, potra' far luce sulle eventuali responsabilita', ma cio' che si legge ora e' pura isteria incluso lo scritto del post di oggi.

Scorie chimiche, tossiche o nucleari vengono trasportate con ben altri parametri, il trenino a vapore menzionato nel post, con la bucolica visione di allegri passeggeri e posta scarrozzati ovunque, non tiene conto che per far vapore il trenino bruciava legna o molto piu' frequentemente carbone, che non sono necessariamente l'optimum per quanto riguarda l'ambiente, devono essere estratti e poi trasportati a loro volta ai luoghi di utilizzo.

Proprio come il gas GPL.

Domandina: Quanti di voi ecologicamente inclini hanno una vettura a GPL e PRETENDONO di trovarlo nel distributore preferito, possibilmente vicino a casa?

Cosi', solo per curiosita'.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 30.06.09 18:40| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono ripetitivo...lo so ..mandatemi a fare in culo tranquillamente :

perchè da cretini..mettiamo i semafori all'incrocio quando ci scappa il morto ?

ma cazzo....chi ragiona ..ha ben chiaro il concetto di prevenzione !!!

aspettate le tragedie per tamburellare sulla tastiera ?

sono due anni che vi parlo di scuole vecchie non a norma....sono due anni che vi parlo di malasanità.....sono due anni che vi parlo di CHIESE non a norma con le disposizioni di sicurezza (porte di evacuazione di massa).....

ordunque......

40.000 coglioni che si mobilitano per andare allo stadio la domenica...9.000.000 di pantofolari incollati a vedere le partite in tv....

ma che cazzo fate per la sicurezza dei vostri fanciulli ?

avete mai manifestato dinanzi ad una scuola (anni '50)...in quanto sprovvista di certificati di staticità ?
avete mai manifestato dinanzi ad un nosocomio causa topi...e degrado ???

cazzo...questo ruolo passivo del cittadino...porta solo a polemizzare a tragedia consumata...

ci siamo ridotti a fare i sudditi ...altro che popolo sovrano !!!!

ci si piange addosso...addebitando le responsabilità ad altri !!!!!

ragazzi...i pappopolitici ci prendono per il culo ...nella misura in cui glielo concediamo ....

siate protagonisti della vostra vita...denunciate..fotografate....pubblicate..
...sputtanate....!!!

fate finta di essere vivi.....

non una rivoluzione...ma tante micro-rivoluzioni giornaliere...

la sommatoria delle nostre piccole azioni ...daranno quale risultante una forza che farà riflettere NON POCO..i magnacci che negli ultimi 30 anni hanno governato....

un caffè...un sigaro (garibaldi)...e...non masturbatevi...blocca la digestione !!!


Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 30.06.09 14:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: ''Sia accolto l'imperativo di Napolitano''. Fini: ''Camminiamo sulla stessa strada dal '94'' (ing)

I tre intoccabili: un ex comunista che firma tutto quello che gli passa sotto il naso e che presenta note spese decuplicate, il colpevole dei fatti del G8 a Genova ed un mafioso piduista, "concordano" che omertare e far tacere la stampa durante il G8 è più conveniente per loro.

E' l'apparenza quel che conta, la facciata, se dietro la facciata si celano delitti e misfatti, non ha alcuna importanza.

Mentire è imperativo per le loro sporche pseudo-dignità, lavate con "perlanima" a mano e in lavatrice!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 20:51| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Ci sono parecchie imprecisioni nel commento sul blog dovute alla scarsa informazione di chi lo ha scritto.
1- il gas gpl viaggia da decenni in carri cisterna sui binari
2- non c'è stato nessuno scontro fra treni,uno solo è coinvolto
3- anche i treni a vapore così carini e pittoreschi portavano merci pericolose e non solo viaggiatori e corrispondenza

fatte queste dovute precisazioni sposo completamente l'idea di cambiare politica energetica e finirla di trasportare merci così pericolose con qualsiasi mezzo.

inoltre puntualizzo che se si spendessero soldi per rendere più sicuri i mezzi ferroviari invece che sperperare fondi per tav e stazioni tutto questo non avverrebbe o per lo meno farebbe danni contenuti

UN FERROVIERE

marco ferreccio (keetan), avegno (ge) Commentatore certificato 30.06.09 16:00| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

ot

NON CADIAMO NELA TRAPPOLA DI OCCUPARCI PER GIORNI DI "VIAREGGIO" QUESTE SONO NOTIZIE NEUTRE CHE SERVONO SOLO AL POTERE DISTRAENDO DA ALTRE COSE CHE VEDONO LA CASTA AL POTERE DIRETTAMENTE RESPONSABILE,ADESSO PREVALE LA COMMOZIONE A BUON MERCATO E L'INDIGNAZIONE UN TANTO AL KILO...


IN RIFERIMENTO ALLA CENA BERLUSCONI&GIUDICI DELLA CORTE COSTITUZIONALE ABBIAMO CHIAMATO LA SEGRETERIA E L'UFFICIO STAMPA DEL PRESIDENTE DELLA CORTE TROVATE TUTTO SUL BLOG ; http://informazionedalbasso.myblog.it/

DOBBIAMO FARCI SENTIRE , DEVONO ASCOLTARCI!

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 16:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh, sono i soliti quattro comunisti, la sinistra deve vergognarsi.

Puttaniere, cambia il disco che ci hai rotto le scatole.

Fai qualcosa per questo paese :

DIMETTITI BUFFONE, TROMBATORE DI MINORENNI !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 20:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Il Sig. Kossiga:

In una interpellanza presentata al Senato su «una relazione tra Patrizia D'Addario con Silvio Berlusconi» sottolinea che si accerti «nei confronti della stessa e degli eventuali mandanti della predetta signorina D'Addario il reato di tentata estorsione e-o di tentata minaccia». Cossiga chiede di sapere se i ministro dell'Interno, dell'Economia e della Giustizia «non ritengano di dare immediati ordini e istruzioni affinché le unità di polizia giudiziaria inquadrate nei corpi posti alle loro dipendenze svolgano, di propria iniziativa, tutte le indagini e gli eventuali altri atti di propria competenza in ordine al caso indicato».
BEGAN AL PARTY DI TARANTINI A BARI

In particolare, il senatore a vita adombra una possibile iniziativa che viene dall' estero e chiede ai ministri «se non ritengano necessario trasmettere all'Autorità politica delegata i risultati delle indagini, perché ordini ai nostri servizi di informazione e di sicurezza un'inchiesta al fine di accertare se via stata o vi sia da parte di servizi d'informazione esteri, anche di Paesi alleati ed amici, un'operazione di intossicazione e di disinformazione dell'opinione pubblica italiana e internazionali ed anche a livello di altri Governi esteri, nei confronti del nostro Paese e del suo Governo, al fine di screditare all'interno e all'estero la sua politica estera e militare o di influire su di essa».

.....................

AZZZ...QUANTA SOLLECITUDINE!!

MI CHIEDO PERCHE' IL SIG. KOSSIGA NON SIA STATO ALTRETTANTO ZELANTE QUANDO SI E' TRATTATO DI CHIEDERE ---LE STESSE--- SPIEGAZIONI AI SERVIZI SEGRETI QUANDO SI E' TRATTATO DI CONOSCERE LA VERITA' SUL RAPIMENTO DI ABU OMAR...

CHE FA SIG.KOSSIGA....DUE PESI E DUE MISURE?

O SI DILETTA ANCORA UNA VOLTA NELLA SUA MASSIMA SPECIALITA'DI FARE IL FORTE CON I DEBOLI E IL VIGLIAKKO CON I FORTI???

O HA PAURA CHE SE CADE IL NANO MAFIOSO POSSANO VENIRE FUORI ANCHE I SUOI....DI SCHELETRONI DAGLI ARMADIONI????

Dino Colombo Commentatore certificato 30.06.09 16:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

SIGNOR PRESIDENTE SE NE TORNI A VILLA CERTOSA,
QUELLO è IL SUO POSTO E LASCI VIAREGGIO.
RICCARDO M., VIAREGGIO
***
Signor Presidente, lasci Viareggio e villa certosa e se ne torni affaculo, quello è il suo posto.

Peppone Deiana Commentatore certificato 30.06.09 17:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cheffà il nano?

adesso sarà costretto a buttare fuori dalle sue ville le famiglie terremotare abruzzesi così generosamente ospitate dopo il terremoto (e prima delle elezioni), per ospitare le famiglie di viareggio?

BUFFONE, FATTI ARROSTIRE!

m m (mandi) Commentatore certificato 30.06.09 17:28| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalle dichiarazioni "AUTOREFERENZIALI" del giudice MAZZELLA
-"SONO LIBERO E ONESTO "
-"privato cittadino"
-Berlusconi? ''un vecchio amico ricoprente però un'alta carica di governo''.
-''Non credo che io, da *individuo privato*, debba dar conto delle cene che faccio. Il contenuto della cena sono tutte invenzioni: se si incontrano più persone a tavola si può scrivere 'più fonti hanno concordato'? Il tema se lo sono inventato loro'dell'Espresso.
-''In questo paese bisogna essere ben guardinghi e attenti a salvaguardare la liberà privata, che è quella che veramente si tenta di mettere a rischio. La libertà privata un bene prezioso e fondamentale: io a casa mia invito chi voglio, parlo di quello che voglio e di certo non mi faccio condizionare dalle notizie sulla stampa su pretesi temi trattati quando in effetti ci muoviamo in un vacuum totale di falsita''.
x x x x x x x x x x x x x

Un cittadina chiede

Egr.Giudice Mazzella,
perchè preferisce definirsi un INDIVIDUO e non una persona?
Una "PERSONA" delle istituzioni,come LEI,con il delicato RUOLO inteso a salvaguardare la credibilita' della Corte Costituzionale per la DIFESA dei DIRITTI dell'UOMO,non è un individuo qualsiasi.
Il delicato incarico istituzionale Le impone di condurre uno stile di vita trasparente ed irreprensibile,scevro da qualsiasi occasione, incontro e/o situazione,tendenti a MINARE la sua CREDIBILITA'e La ritengano addomesticabile a richieste di complicità ed asservimento per PIACERE e SERVIRE l'OSPITE eccellente venuto a CHIEDERE il COMPENSO.
Se un insegnante poco prima degli esami accogliesse o solo ricevesse come ospite in casa propria un candidato sottoposto alla commissione di cui fa parte,verrebbe tacciato ed accusato di essere stato consenziente ad un tentativo di corruzione,che gli toglierebbe la SERENITA' di giudizio e sarebbe squalificato a dare una valutazione serena.
Lei ha condizionato e macchiato il suo parere da un atroce dubbio indele

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.09 08:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro viaggiano in aerei di stato.
Fanno affari con trenitalia e i loro manager ultrapagati.
La gente muore nel sonno. I bambini se ne vanno senza colpe.
Ma loro vanno sui luoghi delle stragi a fare scena.
BUFFONE, VIA DA VIAREGGIO.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 18:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

quando mi lamento con la gente, coi colleghi
dei camion cisterna, carichi di gpl, (perchè il gpl viaggia anche e molto su gomma) che vanno come se fossero in motorino, strafregandosene dei limiti e delle distanze di sicurezza, auspicando che qualcuno prendesse dei provvedimenti non per penalizzare chi lavora ma per far rispettare delle regole
sono logorroico e rompo
quando dico che se la gente pensasse un po di meno al gioco del pallone, un po' meno alle vicende dei reality e un po' di più ai propri diritti che vengono erosi giorno per giorno,
un poì più alla propria sicurezza, un po' più alla prepria dignità che viene consifìderata spazzatura.
sono logorrioco e rompo
quando dico che ogni giorno ci sono disgrazie che capitano a singoli ma che non fanno audience, a chi tocca sono guai e tutti ci dimentichiamo, non si fanno sottoscrizioni
sono logorroico e rompo.
mi verrebbe voglia di dire non me ne frega niente!
Non me ne frega niente di viareggio
ma se penso che, purtroppo, a pagare sono sempre gli ultimi, i bambini, gli immigrati la gente per bene, quelli che lavorano come ho sempre fatto io.
il nodo alla gola mi attanaglia e non capisco perchè

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 30.06.09 17:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

CHE CAZZO DI PAESE VERGOGNOSO CHE SIAMO DIVENTATI….QUALSIASI DISGRAZIA SUCCEDE QUI DA NOI, SONO TUTTI SUBITO PRONTI A STUMENTALIZZARLA AL MEGLIO PER UTILIZZARLA POLITICAMENTE…..

PS: MENO MALE CHE CI SEI ALMENO TU IN ITALIA GRILLO CHE, NON ESSENDO UNO CHE CAVALCA L’ONDA.... QUESTE COSE NON LE FA…..

daniele alfieto, milano Commentatore certificato 30.06.09 16:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Il farabutto governo di ultra destra parla di sicurezza quale?

In tanto le ferrovie parlano dal macchinista unico soltano qualche giorno fà.

la sicurezza e mettervi in gallera a vita

FATTE PROCESSARE BUFFONE

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 18:37| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tuo commento:
"ah ah!
avete letto l'ultima del nano?
"Il personale che si occupa dei trasferimenti passerà alle dipendenze
dell?intelligence
«Voli di Stato gestiti dai Servizi»
La decisione del governo: le informazioni saranno coperte dal segreto"
ma cosa dobbiamo ancora subire per reagire?????"

Paul R., Padova Commentatore certificato 01.07.09 11:48| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

PER LA GENTE "INNOCENTE"
-----------------------|
avviso ai naviganti-automobilisti

in occasione delle prossime belle giornate estive
vi capiterà di viaggiare in autostrada.
bene!
Ricordatevi di due cose :

1. stare lontano dai TIR , E SE VI CAPITA DI SORPASSARLI ...fatelo in fretta ...ogni secondo
affianco ad un tir e un secondo in cui mettete
in bilico la vostra "misera" vita !

2. STATE MOLTO PIù ATTENTI AI TIR CHE HANNO DUE TARGHE DIFFERENTI ... rimorchio "occidentale" e motrice " dell'Est "....hanno molte ore di guida
sulle "spalle"...(parlo dei bilici)
anche camion italiani ...non sono tanto diversi
ma quelli francesi tedeschi olandesi [PURI]
SONO MOLTO PIU' "RIPOSATI"....!!! OK!!!??

---> vi sto avvisando in merito al fatto che il carrello che ha ceduto era di provenienza "polacca" e di acquisto "austriaco" e SENZA NESSUN CONTROLLO DELLE "NOSTRE" FFSS...o trenit-glia .....come ve pare !!!!!

quelli so treni ...gli altri li chiamano autotreni

piesse...
se non volete problemi ..ricordate anche
che occupando la corsia centrale di una autostrada a tre o più corsie DOVETE ANDARE ALMENO A CENTO KMH!!!! NO INFERIORE...
altrimenti qualche mezzo pesante ve se potrebbe
"'NCOLLA' " ....(tamponarvi violentemente ...!!)

ndonio desanbasilio, tiburtina Commentatore certificato 30.06.09 15:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Oggi interverro' in Aula, alle ore 15.00, durante il consueto Question time della Camera, per chiedere spiegazioni al Governo in merito alla cena fra il Presidente del Consiglio, il ministro della Giustizia e due giudici della Corte Costituzionale che dovranno pronunciarsi il prossimo 6 ottobre sul Lodo Alfano.

Antonio Di Pietro

Aldo F., napoli Commentatore certificato 01.07.09 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non so se ho capito bene, ma l'imbroglione condannato a 150 anni di carcere in america è quello che è stato arrestato solo qualche mese fa? praticamente arresto, processo e condanna in neanche un anno? questo per noi è il vero sogno americano!

liliana g., roma Commentatore certificato 30.06.09 23:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avvertite i signori del G8 che stanno per venire nel Paese di Pulcinella,
dove i treni arrivano diritti nelle case e uccidono la gente nel sonno,
dove se c'è un terremoto le case si sbriciolano come grissini,
dove la gente muore di fame ma non si può dire altrimenti si diffonde sfiducia al mercato,
dove per ripulire le città dalla spazzatura basta bruciarla o nasconderla in qualche discarica, dove la compagnia aerea di bandiera è stata regalata agli amici depurata dai miliardi di debiti che aveva fatto,
dove ogni giorno muoiono 3 persone sul lavoro perchè alle aziende costa troppo rispettare le norme sulla sicurezza,
dove i giovani laureati o si incorniciano la pergamena e se la guardano per tutta la vita o se ne vanno all'estero,
dove le donne contano solo se sono belle, fanno le escort e vanno a casa del premier a fare i festini,
dove non si può dire nulla di tutto questo e di tante altre cose perchè i signori del G8 stanno arrivando e bisogna mettere la merda sotto il tappeto per fare bella figura.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 18:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Tranquilli Viareggini ... arriva il corruttore di mignotte, alias Grisù il nano pompiere (e lui di pompe se ne intende).
.......
Nessun commento, se non l'amarezza di appartenere purtroppo al "popolo del giorno dopo", degli "affidati a padre pio", della retorica dell'imprevedibile.
Ormai e sempre di più è un suicidio collettivo.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 17:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto, drammatico in se, non dovrebbe portare a cercare meramente di chi o cosa sia la colpa (per quello ci sono le inchieste bibliche che mai finiranno). Bisognerebbe sedersi e chiedersi perchè si è arrivati a questo punto. Nessuno vuole (intenzionalmente, con vera connizione di causa) che succedano cose del genere, dalle ferrovie, al proprietario della cisterna etc etc. Il fatto che tali cose ssuccedano è perchè le persone ormai sono ciniche, distaccate, amorali, spietate. Il vil denaro, l'incoscienza, la superficialità...tutto questo ormai è radicato nel pensare e nel fare (sopratutto di chi governa e gestisce, a tutti i livelli), in italia come in tutto il mondo. Si fa senza pensare globalmente (azioni -> effetti -> conseguenze), ma solo localmente, in ottica di profitto e interessi (azione -> profitto). La cosa non stupisce, vedendo esimi ministri terza media, o laureati in giurisprudenza, prendere le parti di inceneritori, centrali nucleari, con la spregiudicatezza di chi il giorno prima (forse) ha fatto una ricerca su google e crede di essere il guru dell'argomento. Oggi vediamo premiare gli AD o i colletti bianchi che risanano i bilanci tagliando posti di lavoro, eliminando fondi per sicurezza (tra i clap clap dei soci)etc etc...mentre dovremmo fare tutti mea culpa e vedere lo stato di bassezza raggiunto, dove la vita di una persona vale meno di un tavolino ikea. E ringraziamo che la legge di murphi non è poi strettamente vera, ossia "se una cosa può andar male lo farà", altrimenti dalle ferrovie agli aerei, a mille altri settori, avremmo un bollettino di guerra...Vicino alle vittime, penso al monty che sponsorizza la freccia rossa e alla banda dei lanzichenecchi che insiste nel fare la TAV...e sospiro.

Andrea Raviola 30.06.09 12:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

ORGANIZZIAMO LA CONTESTAZIONE... PIAZZA SU PIAZZA... MA FACCIAMOLOOOOOOOOOOOO

Anto Di Commentatore certificato 30.06.09 20:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

MORFEO E NATZINGHER.. SI DICONO ADDOLORATI PER L´ACCADUTO... IL TUTTO DALLE LORO MAGNIFICHE RESIDENZE ESTIVE....

APRONO LE SOTTOSCRIZIONI DI AIUTO...
MA IL VATICANO NO SGANCIA UN CENTESIMO... SI DICE ADDOLORATO... AVVOLTO DAI FASTI, ORI, E INCENSI, E QUALCHE ZOCCOLA....

nicola r., aosta Commentatore certificato 30.06.09 16:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Sta avvenendo tutto a nostra insaputa.
In queste ultime settimane prende sempre più piede la censura del diritto di libero pensiero e parola nel nostro paese.
E quello che sta avvenendo anche su YOUTUBE dove molti video ( che evidentemente sono scomodi ) vengono cancellati, appare nei vostri schermi QUESTO VIDEO è STATO RIMOSSO DALL'UTENTE...

I video censurati hanno argomenti vari come MAFIA-P2-PASOLINI-PERTINI-BEPPE GRILLO-MARCO TRAVAGLIO-GUERRA IN AFGANISTAN-INCIDENTI MILITARI-TELEGIORNALI VARI-DE LUTRI-LODO ALFANO- e tanto altro ancora.

Possiamo fermare questa strage, ma dobbiamo farlo tutti insieme!!!
Vi darò le informazioni per poter aderire a questo progetto ( realizzato da youtube ).

ci serve la vostra collaborazione ragazzi....

Fate circolare questo msg!!!!

Per maggiori informazioni:

http://rivoglioilmiopaese.blogfree.net/

Ugo Epicureo, Cagliari Commentatore certificato 30.06.09 19:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

IO ho fatto il militare nei vigili del fuoco proprio a Viareggio nel 1982,la situazione non è cambiata anzi.. per una Cittadina che l'estate raddoppia la popolazione c'è una caserma con pochi uomini e pochi mezzi.
Tutto è rimasto come prima!
Il caso ha voluto che le cisterne sono deragliate qualche centinaio di metri dopo un distributore di benzina che è posto in cima alla piazza,davanti ad esso di sono dei condomini.
Se il gas fuoriusciva in quel punto.. vi lascio immaginare cosa sarebbe successo!
I soccorsi prima.. dopo.. non bisogna fare processi inutili,qui i soccorsi non c'entrano è la dinamica dell'incidente che ha causato il disastro.
Se il GPL si era incendiato subito,a quest'ora parlavamo solo di un'enorme falò nella stazione.
Il GPL è come una serpe che s'infila strisciando nell'ambiente e alla minima scintilla.. esplode.
D'accordissimo sul sistema di trasporto accusato,adesso i vagoni devono correre e camminare oltre i limiti.
D'accordo inoltre sulla cattiva logistica del trasporto,se le cisterne esplodevano tutte e 6?

Però c'è una cosa che mi insospettisce.. ma allora Berlusconi.. PORTA MERDA DAVVERO!
terremoti.. aerei che esplodono,treni che deragliano..

Caro Bertolaso lo faccia veramente per la PROTEZIONE CIVILE..
Ci liberi dal nano..

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 30.06.09 16:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Sono allucinato da quanto è successo... oltre tutto il dolore dobbiamo anche sorbirci un cretino che si fa chiamare "premier" che spara di quelle cazzate assurde. Ed i "media di regime" dicono che a fischiarlo (urlandogli "buffone", etc...)era solo un "piccolo gruppo di facinorosi" ! In realtà il piccolo gruppo è di quei quattro mentecatti pagati per applaudire il buffone ! Ennesima strage a causa di assenza di manutenzione. Taglio dei costi, sul personale e sulle strutture (si parla di materiale vecchio ed usurato) a pro dei soliti delinquenti che circolano in questo paese e che si fanno chiamare "manager"... Ho perso un collega e sua moglie in questa strage e vedo quanto rimane di quella parte di Viareggio... e non tollero più buffonate da parte di questi 4 cenciosissimi politici

Alessandro Nutini 30.06.09 20:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

A TUTTE LE ANIME BELLE DI STA' CIPPA DI MINC.HIA

CI SONO I MORTI E NON POSSO CONTESTARE ......
C'E' IL G8 E NON POSSO POLEMIZZARE....
NON MI INTERESSA LA VOSTRA SENSIBILITA' ,NOI CONTINUEREMO A "PROTESTRARE" CONTRO QUESTO SISTEMA MARCIO CHE VEDE IN BERLUSCONI IL MASSIMO RESPONSABILE.
QUESTO E'IL NOSTRO MODO DI ONORARE I MORTI DI VIAREGGIO E I MORTI SUL LAVORO, VOI FATEVI LA VOSTRA LACRIMUCCIA....

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.09 12:33| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"....sono i soliti della sinistra, la vergogna del Paese....che ci volete fare...."

Molti di quelli che ti hanno fischiato anche allo Stadio di Pescara, durante la cerimonia di apertura dei Giochi del Mediterraneo, non erano di sinistra. Sono semplicemente gente che ha capito chi sei.
Berlusco', non sai più a cosa appigliarti. Sprofondi sempre di più nel ridicolo....
Cadi, e portati appresso le bestie della Lega.
Fatti questo favore.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 01.07.09 09:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

3

SE MILIONI E MILIONI DI ITALIANI SEGUONO CERTI TIPI DI PROGRAMMI CHE TRATTANO DI CERTI ARGOMENTI O, SE GUARDANO CERTI TIPI DI TRASMISSIONI CHE TRATTANO DI CERTI ALTRI…..SIGNIFICA CHE A GLI ITALIANI PIACE PROPRIO SEGUIRE QUEL GENERE DI COSE LI….

CI HANNO FATTO DIVENTARE COME I MAIALI….ED IL BELLO E' CHE ORAMAI NON CE NE RENDIAMO NEMMENO CONTO…....LORO CI CONTINUANO A DARE SOLO MERDA…TUTTI I LORO PEGGIORI AVANZI….E NOI LI CONTINIUAMO TRANQUILLAMENTE A “MANGIARE” ….. MENTALMENTE s’intende…..

E NE SIAMO SEMPRE PIU’ GOLOSI……

L’ITALIANO NON VUOLE CHE QUESTO SISTEMA CAMBI….IN REALTA’ OGGI l’ITALIANO VUOLE SOLO SAPERE…..


QUESTA PURTROPPO E’ LA TRISTE VERITA’!

Romolo Meneconi (er vichingo), roma Commentatore certificato 01.07.09 00:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

98 MILIARDI E LA FACCIA DI D'ALEMA.

non so perchè immagino la faccia di d'alema mentre prende gli schiaffi e gli si chiede dove sono i 98 miliardi e lui non risponde atterrito e gli si continua a dare sberle e a fargli la continuamente la stessa domanda.... e sono felice :D.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 30.06.09 21:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I comunisti...

Berlusconi è stato contestato per un motivo molto semplice:

Perché ora va a fare la sfilata da strafottente con la sua tipica faccia di bronzo...mentre fino ad oggi anche lui (come altri politici prima di lui) ha trascurato gli investimenti per la sicurezza delle ferrovie dello stato, che sono in uno stato pietoso, basta chiedere alle migliaia di pendolari che giornalmente devono subire disservizi e treni vecchi, sporchi, pieni da scoppiare e puzzolenti.

Molto meglio per lui promuovere le varie freccie rosse, le linee veloci Milano-Roma, finanziate dai soliti amici del quartierino...meglio stanziare fondi per le cattedrali nel deserto come il ponte sullo stretto di Messina...e poi quando invece capitano i disastri, vanno a fare le sfilate.

E poi il puttaniere utilizzatore finale di maggiorenni e presumibilmente di minorenni...si stupisce quando lo contestano quelli che lui chiama comunisti.

Parafrasando Totò:

BUFFONI SI NASCE !!!

R. Leo Commentatore certificato 30.06.09 19:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera.
Un abbraccio sincero ai parenti delle vittime e alla città di viareggio.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 30.06.09 18:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La RESPONSABILITA' della strage di Viareggio e' dell'EUROPA! Il cedimento strutturale dei vagoni e' avvenuto perche' i vagoni sono europei; se fossero stati i cari vecchi buoni vagoni italiani, probabilmente non sarebbe accaduto. L'EUROPA deve interrogarsi sulle proprie responsabilita' in merito all'accaduto.

QUESTE LE INCREDIBILI DICHIARAZIONI RILASCIATE AI TG DAI NOSTRI DIPENDENTI MARONI E CASTELLI.

Luca Rossini 30.06.09 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TANTO PER FARCI CAPIRE COSA POTREBBE FARE UN DEGASSIFICATORE!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 30.06.09 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


CARO

Peppone, ti chiedi cosa possiamo fare.
Protestare, urlare, informare.
Sapendo che purtroppo non basta.
Ma nulla di più.
Quello che sta succedendo sembra a noi del tutto evidente, lapalissiano, ma purtroppo una massa enorme di italiani estesa almeno 10 volte noi continua a venerare il proprio Dio.
E se vogliamo rimanere in democrazia, e mi auguro di sì, dobbiamo fare i conti con questi e portarli giorno per giorno dalla nostra parte. Con fatica, ma la ricetta magica non esiste.
Perchè a parte i pochi che rinsaviscono, vuoi perchè informati da noi, vuoi perchè illusi dall'altra vergognosa campana PD-L, la maggior parte non valuta i propri rappresentanti, li sceglie come i bambini scelgono in tenera età la propria squadra di calcio.
E cambiare la propria squadra del cuore per questi poveretti è impossibile, solo Emilio Fido è stato capace di tanto.
Ti chiedi cosa potremmo fare di più. Niente. E' già tanto non demoralizzarsi.
E dobbiamo convincerci che queste enormi masse di elettori PD(L), quando non comprate, non sono come noi, non hanno a cuore la società italiana. Gente che pensa a se stessa, e basta.

Secondo te Obama sarebbe diventato presidente senza crisi economica?

L'unica speranza è che la crisi colpisca gli interessi particolari di 30 milioni di piccoli comuni rinascimentali composti da un solo abitante che, furiosi, gliela faranno pagare.
Nel mio piccolo io accelero la crisi:
- non guardo più la tv (e ho abolito il canone);
- spendo meno e quello che compro è senza pubblicità e di marca straniera;
- se un amico mi chiede consiglio lo dirigo in tal senso; se capisco che è interessato glielo motivo, altrimenti no, se ha chiesto a me è perchè non voleva impiegare il proprio tempo per informarsi e farsi una sua opinione prima di ogni acquisto, di ogni azione individuale.
Si chiama "remare contro" ed è in piccolo la stessa linea di Sonia e Luigi a Bruxelles in merito ai finanziamenti europei.

E mi auguro che togliendo il sangue le sanguisughe muoiano.

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 18:16| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una delle astuzie della società attuale è di aver convinto i poveri ad amare i ricchi…….. in passato i poveri solitamente non amavano i ricchi: li si convinceva a sopportare la loro condizione con la forza o spaventandoli con l’inferno. Goffredo Fofi.

Meditate gente, meditate.
Un saluto.

Ps. Quale è stato il mezzo con il quale i poveri sono stati convinti ad amare i ricchi?? Che sia stata la televisione??? Magari mediaset???

roberto b. Commentatore certificato 30.06.09 23:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

TRAGEDIA A VIAREGGIO....
BERLUSCONI CONTESTATO CONTINUAMENTE....
PIL - 5% ......
NAPOLTANO CI CHIEDE DI STARE ZITTI.....
IN SICILIA I MANAGER DELLA REGIONE VANNO IN PENSIONE A 59 ANNI CON MEDIAMENYE 120.000€ ANNUI...

QUALCUNO HA VISTO O SENTITO IL PD....

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 22:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

l'alta velocità, la variante di valico, il ponte sullo stretto, il traforo in val di susa..... e l'altra Italia che cade a pezzi, l'Italia dove non funziona niente, che scoppia, dove si muore per niente, che crolla, che non ha futuro: o c'è un piano diabolico per trasformarla nel nuovo terzo mondo oppure è un po' di tempo che siamo diventati deficienti e lasciamo passare di tutto....
oggi davvero non per chi o cosa piangere :(

Franz S., Piacenza Commentatore certificato 30.06.09 22:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Tosti questi Toscani !!!
Grazie x avere fischiato l'ennesima speculazione politica, che si voleva fare di questo immane incidente

Un abbraccio a tutti i toscani anche a quelli del pdl colpiti da questa tragedia

Diego e basta 30.06.09 20:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

AMMAZZA CHE SFIGA CHE PORTA STO NANO....

nicola r., aosta Commentatore certificato 30.06.09 16:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Questa volta neanche il taroccamento del filmato è riuscito a nascondere i fischi e le contestazioni. Evidentemente erano talmente tanti che avrebbero dovuto tagliare l'intero servizio.
A l'Aquila incominciano a mettere all'incasso gli assegni a vuoto firmati dal nano.

Franco F. Commentatore certificato 30.06.09 15:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

http://www.byoblu.com/

INFORMATEVI PER FAVORE INVECE DI SCRIVERE BAGGIANATE..

il macchinerie DE ANGELIS ERANO ANNI CHE AVEVA PREVISTO UNA COSA SIMILE.. ed e' stato allontanato dalle ferrovie dello stato proprio per questo motivo.

INFORMIAMOCI E DIVULGHIAMO

arzillo 80, Ascoli Piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

POERACCIO...
CON TUTTE QUESTE CATASTROFI ED IMPEGNI INTERNAZIONALI NON HA PIU' IL TEMPO DI FARE UNA FESTICCIOLA!

Zero tolerance with those who consume the Planet Commentatore certificato 30.06.09 17:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Hi.

Siamo da anni il paese delle tragedie annunciate.

Lo siamo per definizione, direi quasi per patrimonio genetico. Lo siamo, per colpa e disattenzione?.

Io non conosco le difficoltà e le caratteristiche tecniche del traffico merci in Italia; non ho la più pallida idea di come tale traffico si svolga sulla tratta che va da Livorno a La Spezia, e lungo la quale è situata la stazione di Viareggio. So che siamo un paese densamente abitato, soprattutto in certe zone, come la Versilia, e immagino sia difficile far passare le linee ferroviarie dove non ci sono abitazioni; praticamente impossibile. Non siamo la Francia del Tgv, insomma, dei lunghi viaggi in mezzo a campi verdi abitati da niente.

Però So, so che le Ferrovie dello Stato, o Trenitalia o quel che è, da molto tempo ormai hanno abbandonato a loro stesse le infrastrutture necessarie al trasporto su rotaia, sia per le merci sia per i passeggeri di seconda fascia.

So che i guasti sono frequentissimi, che l’odore di bruciato è quasi sistematico, che le porte non si aprono nella metà dei casi, che la sensazione che possa accadere qualcosa di brutto è costante e ineliminabile. So che quando il ritardo supera i 15 minuti (accade spesso) il controllore non passa nemmeno a vidimare il biglietto, per paura delle reazioni della gente.

Ma so anche che, queste cose, le sanno benissimo anche loro, i dirigenti delle Ferrovie e coloro che, a vario titolo, si dovrebbero prendere la responsabilità di quanto è accaduto a Viareggio e accadrà sempre più spesso in futuro. Perché queste cose scritte sui giornali non servono a nulla; perché ci sono continue proteste di cittadini qualunque.

Basta tornare indietro di dieci giorni per capire che tutti sanno,..tutti.

Anche noi....i macchinisti.....i controllori e non facciamo nulla.....Nulla!!!.

Guidate con prudenza domani!.

PS: Mi torna alla mente il macchinista licenziato
dopo la puntata di Report.

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 01.07.09 00:11| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento


Publico un'intervista a Cicciolina di un giornale ungherese,"Blikk",tradotto da me:
-Il politico era giovane e molto spontaneo, giá allora prediligeva le „feste”, o i festini che dir si voglia, in spiagia. La pornostar ungherese, Staller Ilona, detta „Cicciolina” é stata da lui condotta su un’isola greca- ancorché un diversi decenni fa. Cicciolina dalle nostre domande rammenta i fatti:” Né io ne Silvio ci occupavamo di politica, ma lui era giá un uomo ricco e giá allora io ero una delle predilette nelle sfere alte della societá. Silvio mi ha portato col suo aereo personale (c’é da credere che anche il Padreterno invece che con la „Cicogna” lo ha mandato tra di noi con l’aereo personale) sull’isola, con dei suoi amici (un amico divide sempre tutto con gli altri, sennó che amico é?Secondo i migliori Dettami della Chiesa…..) e qualche altra ragazza(il famoso „Contorno”, casomai non era sufficiente il „Piatto Forte”) e li abbiamo passato una settimana. Siamo stati molto bene (chi ne dubita?), ballato, ascoltato musica, mangiato ottimi frutti di mare e bevuto ottimo vino (ogni volta che davano messa..). Andavano in giro nudi, scherzavamo sulla spiagia – ricorda Cicciolina..
- Prosegue Cicciolina:”Silvio neanche allora si é smentito: in quella settimana non erano rare le orgie!” . Proprio nell’occasione lei ha potuto, con sua gradita sorpresa, che il futuro Presidente del Consiglio italiano a letto é „selvaggio”, un vero macho. Cicciolina dice che allora Berlusconi non possedeva nessuna TV, ma progettava di comprarne almeno una. Si é parlato anche di un eventuale programma condotto dalla pornostar („Come diventare politici su un’isola deserta”?). Era un bell’uomo, carismatico, coi capelli con brillantina, come si usava allora. Da quando é diventata Deputato al Parlamento italiano (1987-95), Berlusconi non l’ha piú contattata ne chiamata, sebbene li altri politici facevano la fila per passare con lei una notte: mi palpavano perfino il sedere quando non erano visti!Gino

Gino Mazzitelli 01.07.09 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


NOTTE BIANCA CONTRO LA LEGGE BAVAGLIO

Evento contro la legge sulle intercettazioni e sulla cronaca giudiziaria

Organizzatore:: "IL FATTO QUOTIDIANO" CON MARCO TRAVAGLIO

Tipo: Cause - Protesta

Rete: Globale

Inizio: mercoledì 8 luglio 2009 alle ore 21.00
Fine: giovedì 9 luglio 2009 alle ore 4.00

Luogo: ALPHEUS MULTICLUB
Indirizzo: Via del Commercio, 36
Città/Paese: Rome, Italy

Telefono: 065747826
E-mail: info@monteverdipromotion.com

PRESENTAZIONE DEL NUOVO GIORNALE "IL FATTO QUOTIDIANO"

Il conto alla rovescia è cominciato!
Avremo presto, finalmente, un giornale nuovo, libero, tutto nostro. Un giornale eccentrico rispetto
agli altri. Un fatto nuovo…IL FATTO QUOTIDIANO!
E perché tutto questo non sia un semplice annuncio ma un grido CHIARO E FORTE contro ogni
forma di censura e prevaricazione alla libertà di stampa e informazione, faremo di ROMA la
protagonista della PRIMA NOTTE BIANCA del “NO BAVAGLIO”!
Tanti saranno i protagonisti della serata, molti di questi fi rme del nuovo giornale.
VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

OSPITI:
MARCO TRAVAGLIO - ANTONIO PADELLARO - PETER GOMEZ - BRUNO TINTI
MARCO LILLO - PAOLO FLORES D’ARCAIS - KATIA MALAVENDA - FLAVIO OREGLIO
ALESSANDRO BERGONZONI - OLIVIERO BEHA - GIANNI BARBACETTO - LORIS MAZZETTI
FURIO COLOMBO - PANCHO PARDI - VAURO - FRANCESCA FORNARIO - PAOLO TRIESTINO
...e tanti altri!

INGRESSO GRATUITO

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.09 11:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E ancora oggi gli sprolocui di Gianfranco Fini al radiogiornale di regime.
Parlava di "evento imprevedibile"
Che schifo, che vergogna. E, dalla Spagna, ci faceva anche sapere che la vita privata di un politico non ha niente a che vedere con le sue azioni, e per queste ultime deve essere giudicato.

E questo passa anche per uno decente di destra.
A me, fa vomitare.

Hissa H. 01.07.09 09:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“PER BERLUSCONI” e’ forse iniziata “LA CORSA VERSO HOTEL RAPHAEL” di Craxiana memoria?

“LE BELLE SCAMPAGNATE ABRUZZESI” a reti unificate, “SONO FINITE”, “HA ABUSATO DELLA BUONA FEDE DEGLI ITALIANI”, che nelle disgrazie si sanno unire in modo formidabile, “MA LUI CON IL SUO PIGLIO ARROGANTE E STRAFOTTENTE” è riuscito a rendersi antipatico, alla gente comune”.
“GHEE! PENSO TUTTO MI”.

Sono finiti i tempi, in cui poteva svolazzare, per le piazze d’Italia e sentirsi onnipotente, “NON TROVA PIÙ SOLO FOLLE ADORANTI”, dove lui si’ sentiva un Dio, un papa d’altri tempi, sulla sua sedia gestatoria.

“DOVE C’È LUI C’È ANCHE LA CONTESTAZIONE”, gli Italiani stanno forse aprendo gli occhi, stanno forse iniziando a rialzare la testa?

Certo che se avessimo un “OPPOSIZIONE APPENA DECENTE”, un personaggio del genere avrebbe le ore o i giorni contatati, ma “IL PD È IMPEGNATO, CON UNA MANOVRA A LUNGO TERMINE” per scegliere quale tra i “VECCHI BOLLITI MISTI” è il “MENO DISASTROSO” per nominarlo “LEADER INTERINALE”.

Paolo R. Commentatore certificato 01.07.09 00:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e però intanto la vogliono fare la TAV, tutti, nessuno escluso (di pietro in prima linea).
la TAV...acronimo di Tangente Ad Vitam.
LADRI CRIMINALI ASSASSINI SFRUTTATORI ora faranno credere al popolo italiano che con la TAV queste tragedie non succederebbero.
scommettiamo?

io di locomotiva ne ricordo una...con tanta nostalgia e rimpianto, ma anche con un anelito...

E un giorno come gli altri, ma forse con più rabbia in corpo
pensò che aveva il modo di riparare a qualche torto.
Salì sul mostro che dormiva, cercò di mandar via la sua paura
e prima di pensare a quel che stava a fare,
il mostro divorava la pianura,
il mostro divorava la pianura,
il mostro divorava la pianura...

Correva l' altro treno ignaro e quasi senza fretta,
nessuno immaginava di andare verso la vendetta,
ma alla stazione di Bologna arrivò la notizia in un baleno:
"notizia di emergenza, agite con urgenza,
un pazzo si è lanciato contro al treno,
un pazzo si è lanciato contro al treno,
un pazzo si è lanciato contro al treno..."

Ma intanto corre, corre, corre la locomotiva
e sibila il vapore e sembra quasi cosa viva
e sembra dire ai contadini curvi il fischio che si spande in aria:
"Fratello, non temere, che corro al mio dovere!

[Franceso Guccini - La Locomotiva]

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.06.09 22:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/2009/06/sezioni/politica/berlusconi-divorzio-11/noemi-fidanzato-finto/noemi-fidanzato-finto.html

"Finta la mia storia con Noemi",
"Mi allontanano perché so troppo"...

Notizie come queste le vedo tutte a sostegno della tesi di Di Pietro sulla ricattabilità di testa d'asfalto. Ma quante sono ormai le bombe ad orologeria caricate in giro per il paese pronte ad esplodere?
Credo che ormai anche lui avrà perso il conto ma la cosa comincia ad essere divertente.. stà cominciando a perdere il controllo, a sentire il vuoto intorno, a sentire i fischi della gente che non crede più alle sue fregnacce e più sente la pressione più le spara grosse.. (il governo più forte dell'occidente).
Due cose sono certe... primo, l'odio politico (io direi solamente odio) che dice di sentirsi addosso se l'è creato lui con le sue mani e su tutti i fronti, morali e politici e secondo, i tappi se ne vanno sempre con un bel botto.. siate pronti a tapparvi le orecchie.

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 30.06.09 21:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

DA QUANDO IL NIPOTE DI RUINI BERTOLASO HA CANDIDATO LA FIGLIA CON IL PDL è SU TUTTI I LUOGHI DI DISGRAZIA IN ITALIA SEMBRA UNA VELINA CHE ARRIVA SEMPRE TARDI IN TRASMISSIONE PER IL SEMPLICE MOTIVO PRIMA STAVA A SCOPARE CON IL SUO PADRONE...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 20:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Nata come Italiana Trasporti Ferroviari S.p.A., facente parte del Gruppo Ferrovie dello Stato S.p.A., diventa Trenitalia S.p.A., il 7 giugno 2000 per scorporo dalla vecchia FS S.p.A. in seguito alla direttiva europea che prevedeva la separazione tra imprese che operano come vettori e gestori delle reti infrastrutturali (in questo caso RFI S.p.A.) in modo da aprire il mercato alla libera concorrenza tra le aziende che si occupano del traffico.

Nell'anno 2004 Trenitalia S.p.A.

disponeva di 56 000 dipendenti

(l'intero Gruppo Ferrovie dello Stato S.p.A. ha avuto un numero di dipendenti che ha raggiunto la punta massima di circa 235 000, nel 1980) e di una flotta di quasi 63 000 mezzi che hanno trasportato una media giornaliera di 1,3 milioni di passeggeri e 220 000 tonnellate di merci, con un'età medio-alta del parco veicoli. Sempre nel 2004, Trenitalia S.p.A. ha dichiarato un fatturato di oltre 4 miliardi di euro, pari cioè al 95% del fatturato consolidato dell'intero Gruppo Ferrovie dello Stato S.p.A.

Nel 2007 Trenitalia S.p.A. ha dichiarato ricavi operativi per 5 525,1 milioni, un EBIT negativo per 389 milioni, un MOL di 244,6 milioni e una perdita di 402,6 milioni. L'indebitamento finanziario netto è di 5,67 miliardi.

A fine 2008 il numero di dipendenti era di 47 686.

--------------------------------------------------

in nome del profitto quasi diecimila dipendenti in meno e si corre sempre più veloce !!!

cosa c'è da aspettarsi da sta gente ?

qualcuno dice che sia colpa dei polacchi
qualcuno dice che sia colpa degli austriaci
qualcuno dice che sia colpa di quelli che vanno a gas !

....questi "qualcuno" li metterei vicino alla cisterna esplosa nel momento delle fiamme più "calde" !!!!

....gli unici innocenti sono solo i...bambini !!! il resto è tutto colpevole !!!

ndonio desanbasilio, tiburtina Commentatore certificato 30.06.09 19:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è colpa nostra, ma delle norme europee,
e la protezione civile è arrivata subito.

Non è colpa delle infrastrutture preistoriche ma della fatalità, c'è un'inchiesta e lasciamo lavorare gli inquirenti, e la protezione civile è arrivata subito.

Accerteremo con scrupolo le cause dell'incidente, ma la protezione civile è arrivata subito.

Non è colpa di trenitalia, era tutto a posto, e la protezione civile è arrivata subito.

Non è colpa dei turni stressanti di lavoro, la protezione civile è arrivata subito.

Non è colpa di treni vecchi cento secoli, di binari inadeguati e di trenitalia che fa solo profitti, la protezione civile è arrivata subito.

Non è colpa di chi doveva vigilare sulle norme di sicurezza di quel trasporto, la questone è europea, la protezione civile comunque è arrivata subito.

ANNO 2009 UN TRENO CARICO DI CISTERNE DI GAS HA FATTO UNA STRAGE A VIAREGGIO, IN ITALIA, NON IN AFRICA. 5 PALAZZI SCOPPIATI, CIRCA 20 MORTI, 35 FERITI. IL BOLLETTINO DEI MORTI (NON IL BILANCIO, CHE SI FA PER LE AZIENDE) SALIRA'. BAMBINI, COME TUO FIGLIO, MIO FIGLIO, CHE POTREBBE ESSERE IL PROSSIMO.
OGNUNO FA SCARICABARILE
NON SAPREMO MAI LA VERITA'
SAPREMO SOLO LA LORO VERITA'
L'UNICA COSA CHE SAPREMO E'CHE LA PROTEZIONE CIVILE E'ARRIVATA SUBITO.

VERGOGNA, ASSASSINI!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 18:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Quello che è sfiga per certe persone, è una fortuna incommensurabile per altre. Lo sciacallo avvoltoio che sta andando a Viareggio a farsi fotografare con i resti carbonizzati di 13 persone, e che prometterà di accogliere nelle proprie dimore tutti i Viareggini che hanno perso la casa nell'esplosione, sguazza nelle disgrazie altrui facendo credere al mondo che qualunque commento che non sia un inutile piagnisteo sull'ineluttabilità del caso, sia tutta una manovra dei comunisti per far cadere il governo. C'è un problema di fondo, le cosa capitano sempre agli altri, e chi non è personalmente coinvolto guarda le cose comunque con distacco dedicando loro tuttalpiù i canonici dieci minuti di cordoglio. Siamo talmente abituati a vedere in Italia cosa fatte con pressapochismo che applaudiamo ogniqualvolta un aereo tocca terra. Le disgrazie sono quello che capita quando qualcosa va storto nonostante tutto sia stato fatto alla perfezione( manutenzioni, riparazioni, utilizzo di personale qualificato ed esperto,utilizzo di materiali congrui, applicazione delle leggi sulla sicurezza sul lavoro etc.). Quando vedo come vengono fatte le cose in Italia, non riesco a pensare alla parola disgrazia o alla parola fatalità. Piuttosto mi viene in mente la roulette russa.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE


TENSIONI E RISSE A VIAREGGIO ALL'ARRIVO DI BERLUSCONI CHE SI RIFUGIA ,SCORTATO, IN MUNICIPIO.

DAVVERO BASTA A QUESTO PAGLIACCIO CHE GIOCA A FARE IL SUPERMAN

DIFFONEDER INTERVEIRE IN TRASMISSIONI MANDARE MAIL DIAMOCI DA FARE

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 16:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI,VIENI A VIAREGGIO A FARE PROPAGANDA POLITICA,VIENI CHE TI ASPETTO BRUTTO BASTARDO.
L'HO GIA' SCRITTO E' UN INCIDENTE SUL LAVORO,NON DOBBIAMO ABITUARCI A QUESTE TRAGEDIE,BASTA STRAGI SUL LAVORO.SONO STRAGI MAFIOSE.PUNTO!
ITALIA FALLISCI.NON TI MERITI ALTRO.
FALLISCI.MISERIA.POVERTA'.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 30.06.09 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Concordo, bravo beppe che hai preso subito posizione... sarà un carrello della ditta estera, sarà colpa del macchinista... tutto quello che vogliono ma oggi nel 2009 un incidente simile, da profonda india o estrema cina noi non ce lo possiamo permettere, non è tollerabile. Non è possibile vedere scene del genere e minimizzare con "trtagica fatalità". Così come l'aumentare di aerei che cadono. Solo Business e nulla più.
Benni nel libro "spiriti" aveva predetto tutto.
LA vita dell'uomo comune non vale più un cazzo.

fabrizio z., Costa Volpino BG Commentatore certificato 30.06.09 11:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ferrovie:
tragedie annunciate

Tir, autostrade:
tragedie annunciate

Aerei:
Tragedie annunciate

Terremoto:
tragedie annunciate

Lavoro:
tragedie annunciate


Incomincio a pensare che tutto questo fa molto comodo al potere, oltreché alle tasche dei prenditori drogati di merda.
E' come una strategia della tensione! Una volta mettevano le bombe sui treni e nelle stazioni. Adesso le fanno viaggiare e tutto diventa come un grande gioco, come una grande roulette russa: qualsiasi momento è buono perché parta il colpo.
E più sono bastardi nel creare le occasioni per la tragedia, e più si riempiono la bocca con la "sicurezza".
Ogni volta che questi pezzi di merda si mostrano ipocritamente preoccupati per la sicurezza sul lavoro, sulle infrastrutture, sui trasporti, qualcuno dovrebbe mettergli un palo nel culo.

sancho . Commentatore certificato 30.06.09 17:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

G8 Genova, chiesti 2 anni per ex-capo polizia De Gennaro..
Il pm Enrico Zucca ha chiesto oggi al tribunale di Genova la condanna a due anni di carcere per l'ex-capo della polizia Giovanni De Gennaro, accusato di istigazione alla falsa testimonianza durante il G8 del 2001 nel capoluogo ligure.
Lo riferiscono i media.
L'accusa ha chiesto anche una condanna a un anno e quattro mesi di reclusione per l'ex dirigente della Digos di Genova Spartaco Mortola.
Secondo l'accusa, De Gennaro -- attualmente direttore del Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza (Dis) -- e Mortola avrebbero fatto pressioni sull'ex questore Francesco Colucci affinché rendesse falsa testimonianza al processo per l'irruzione della polizia nella scuola Diaz durante il G8 e per la quale sono stati condannati 13 agenti.

da
http://it.notizie.yahoo.com/4/20090701/tts-oittp-g8-genova-ca02f96.html

Commento:
NO COMMENT, aspettiamo le sentenze...
Domanda
Vuoi vedere che "eppur si muove..."?

rosario v. Commentatore certificato 01.07.09 14:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma davvero B può pensare che non ci sia reazione alcuna a un premier che fa solo sesso o leggi di censura, contro l’informazione, di depenalizzazione o di impunità?
Che cerca solo di coprire sprechi e abusi, che fa promesse a fiotti che non mantiene, che ripete come una macchinetta: ricostruzione, ottimismo… e poi non realizza niente più che parole al vento
Il re fotte ma non governa.
Ma se vuol fottere e basta vada altrove!
Un paese serio ha bisogno di un governo serio, non di una combriccola di nani, veline, inetti, fanfaroni e arrivisti!
Costui vive in una fiction perpetua, è un re da barzelletta, per di più da barzelletta sporca.
Ma la fiction non salverà nemmeno un popolo di teleutenti abituato a pensare che il Grande Fratello sia più reale di casa sua.
Non sopporta i fischi? Ben altro meriterebbe.
Lo ripeto: qua occorre un governo di salvezza nazionale, una opposizione di salvezza nazionale e una informazione che salvi almeno se stessa, non una claque di servi e lacchè
Altro che le sceneggiate a lucci rosse di Villa Certosa!
E la Chiesa sarebbe ora che si muovesse anche lei o rischia di precipitare legata insieme al corpo morto nella stessa ignominia. Occorrerebbe oggi, con un paese abbandonato ai peggiori e sull'orolo di una dittatura, una Chiesa davvero cristiana, etica e consapevole, non una truppa di tonache opportuniste, paludate e supponenti, tanto pronte a insultare il povero ma altrettanto sollecite a riverire il potente.
Se questa non è l'idolatria di Mammona, ditemi voi cos'è.
L’opportunismo che cade così in basso è oggi più ripugnante che mai e rischia di precipitare nello stesso baratro della malvagità insieme al cattivo potere.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.07.09 13:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

1/2 - DAMMI SOLO UN MINUTO DI...

Tuuut tuuu tutu tut ciuff cîufff ciuffff... Il treno di sola andata per Viareggio è in partenza sul binario n.m r... Our Father who art in Heaven...
but deliver us from Evil, Amen.

Binari e locomozione Fs.
Il vagone cisterna era della Gatx, una società Usa che ha la sua sede principale europea a Vienna che gestisce e affitta 20 mila vagoni ad altre società trasferendo a queste ultime gli obblighi di manutenzione.
Il GPL contenuto nei vagoni è della Sarpom di proprietà della Exxon (maggior gruppo petrolifero mondiale).
Il controllo finale dei vagoni è affidato alle Fs logistica (versione privata delle Ferrovie dello Stato).
Gli standard di sicurezza a cui si attengono sono quelli stabiliti dalla Commissione Europea.
La catena di Sant'Antonio ha inizio... stabilire le responsabilità sarà una impresa ardua.

SILENZIO IPOCRITA.

By Gian Franco Dominijanni

Gian Franco Dominijanni ( domini) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.09 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

super papi ha governato 8 anni su gli ultimi 10 quindi se la causa dell'incidente ha dei risvolti politici mancanza di controlli,finanziamenti inadeguati ed ecc...visto che la causa sembra dovuta ad un cedimento del carrello in qualche modo anche se indiretto ne è responsabile comunque la cosa che ha infastidito di piu per quanto mi riguarda e il modo maldestro affrettato da idiota che ha dimostrato con quella frase ora vado io a prendere in mano la situozione dando l'impressione ai mal pensanti come me di voler speculare su n'altra sciagura se è quel genio della comunicazione bastava aspettare qualche ora e dare meno enfasi al suo ruolo che critiche e vaffan...o erano ingiustificate.

valeria ., torino Commentatore certificato 01.07.09 04:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IL TRENO KILLER ERA DIRETTO A GRICIGNANO D'AVERSA (Prov. Caserta))ALL'AZIENDA DI NICOLA COSENTINO SENATORE PDL IN ODORE DI CAMORRA.

Rieletto Deputato nelle elezioni del 13-14 aprile 2008 con il Popolo della Libertà, la nuova formazione politica guidata da Silvio Berlusconi, Cosentino è stato nominato Sottosegretario al Ministero dell’economia del quarto Governo Berlusconi.

Nel settembre 2008 viene pubblicamente accusato di aver un ruolo di primo piano nel riciclaggio abusivo di rifiuti tossici, da Gaetano Vassallo, il boss che per 20 anni ha nascosto rifiuti tossici in Campania pagando politici e funzionari. Di seguito parte della confessione di Gaetano Vassallo ai pm della direzione distrettuale antimafia napoletana :

"Confesso che ho agito per conto della famiglia Bidognetti quale loro referente nel controllo della società Eco4 gestita dai fratelli Orsi. Ai fratelli Orsi era stata fissata una tangente mensile di 50 mila euro... Posso dire che la società Eco4 era controllata dall'onorevole Nicola Cosentino e anche l'onorevole Mario Landolfi (An) vi aveva svariati interessi. Presenziai personalmente alla consegna di 50 mila euro in contanti da parte di Sergio Orsi a Cosentino, incontro avvenuto a casa di quest'ultimo a Casal di Principe. Ricordo che Cosentino ebbe a ricevere la somma in una busta gialla e Sergio mi informò del suo contenuto".

COME MAI IL MANAGER DELLA GATX PROPRIETARIA DELLE CISTERNE DICE DI NON SAPERE CHI LE HA NOLEGGIATE?

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 01.07.09 01:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

2

no perchè sai gli Italiani vogliono sapere….perchè gli Italiani DEVONO sapere…..MA CHI CAZZO SONO TUTTI QUESTI ITALIANI CHE GLI INTERESSA COSI’ TANTO SAPERE?! E PER FARE COSA POI?!

COSA HANNO FATTO GLI ITALIANI MENTRE IL “SISTEMA” LI MASSACRAVA DI NUOVE TASSE PER RIPAGARE UN FANTOMATICO DEBITO PUBBLICO, E NELLO STESSO TEMPO, NON MUOVEVA NEANCHE UN DITO NEI CONFRONTI DI QUELLA MAXI EVASIONE DI 98.000.000.000 € FATTA SOTTO GL’OCCHI DI TUTTO IL PAESE?

O DOPO CHE SI GUARDANO “FINO A FARSI VENIRE IL MAL DI STOMACO” L’ENNESIMA TRASMISSIONE DI REPORT CHE GLI HA “DOCUMENTATO”, LI SOTTO I LORO OCCHI, QUALE SCANDALOSO USO FANNO IN REALTA’, I LORO CARI AMMINISTRATORI DEI $OLDI DELLE TASSE DEGL’ITALIANI?!

OPPURE QUANDO GLI HANNO FATTO CREDERE CHE, DOPO IL GRANDE BAGNO DI $AGNGUE DI NUOVE TASSE CHE CERA APPENA STATO, ERA AVANZATO UN PICCOLO “TESORETTO DI 2 MILARDI €?!” ….E POI GL’HANNO FATTO SAPERE CHE STAVANO SCHERZANDO…… CHE NON ERA VERO…..


O QUANDO, CON LA BANALE SCUSA DI MIGLIORARE IL NOSTRO SISTEMA CARCERARIO, GLI HANNO RIMESSO IN CIRCOLAZIONE PER LE STRADE DECINE E DECINE DI MIGLIAIA DI OGNI GENERE DI DELINQUENTE?!

SI POTREBBE ANDARE AVANTI ALL’INFINITO CON QUESTO TIPO D’ESEMPI…..tanto la reazione di noi Italiani in tutta la storia è sempre stata la stessa….IL NULLA!

FORSE AVEVA PROPRIO RAGIONE MONTANELLI QUANDO, ad un giornalista che gli chiedeva come avrebbero reagito gli Italiani dopo gli scandali di mani pulire GLI DISSE: “GLI ITALIANI HANNO GRANDI STOMACI DIGERISCONO SEMPRE TUTTO…..

CI HANNO SEMPRE ABBITUATI A “MANGIARE” OGNI COSA…ANCHE LA MERDA…… E FORSE OGGI PROPRIO LA MERDA, CI COMINCIA ANCHE A PIACERE…..NOI vogliamo sapere!! LORO QUESTA COSA L’HANNO CAPITA BENISSIMO E, QUANDO QUALCUNO “COME ME ADESSO” PROVA A LAMENTARSI FACENDOLO NOTARE…..LA LORO RISPOSTA E’ SEMPRE LA STESSA?


@@ AnSia NewS:Prenderà in mano la situazione @@

La Città di Viareggio dopo aver ricevuto i messaggi di cordoglio da parte di papy 16° e del presidente che dorme,ha ricevuto anche la visita del presidente del consiglio dei menestrelli.

Il berlusKazz,come da promessa fatta in mattinata a Napoli,é giunto a Viareggio.
Al suo arrivo le cose sì son fatte più dure.

Ad attenderlo non c'erano "escort e veline" ma un nutrito gruppo di contestatori "non obbidenti al didkat di Napolitano".
I contestatori non gradiscono la sua presenza e gli gridono a lungo "vergogna","vai a casa","togliti dalle palle" e altro ancora.

Berluskazz,indifferente alle contestazioni Komun/ Komuniste,con l'aiuto dalle innumerevoli guardie del corpo,raggiunge il Municipio.La visita in Municipio dura circa 15 minuti,
giusto il tempo per sentirlo ripetere:
"Prenderò in mano,anche questa situazione...".

Dopo aver pronunciato quanto sopra se l'è "data a gambe" utilizzando una porta secondiaria.
Cam.

P.s.
Tutti i viareggini,con le palle,dopo aver sentito dire dal berlusKazz:"Prenderò in mano anche questa situazione"......sì son toccati "le palle".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 30.06.09 19:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Il Governo si e' prontamente dichiarato disposto a riferire nell'aula del Senato fin dalla giornata di domani, non appena in possesso di tutti gli elementi necessari per una prima, informata risposta". Lo dice il Presidente del Senato, Renato Schifani in apertura di seduta sulla tragedia di Viareggio.

Prima o poi dovrete riferire anche ai cittadini e fuori dall'aula.

Alessandro F., Parma Commentatore certificato 30.06.09 17:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Che schifo... la gente lo ha anche applaudito al suo arrivo..
Prlano di sicurezza a livelli altissimi e poi continuano a succedere cose del genere.. chi di voi si ricorda qualche anno fa la metro qui a Roma?? due convogli si erano schiantati. Ditemi voi se è possibile che uno non può neanche andare a lavorare in tutta sicurezza..
Il nano si preoccupa di fare un treno che ci metta un nanosecondo da città a città e non si preoccupa di far effettuare controlli periodici sulle carcasse che ogni giorno attraversano l'Italia intera.
Siamo già a sedici morti.. ripeto Sedici!
Berlusconi non perde modo per mettere in mezzo la politica, mentre i giornalisti gli chiedono di parlare delle misure prese, lui pensa ai contestatori nominando la sinistra.. che tristezza.
Le immagini mettono veramente i brividi, pensate cosa ha provato quel bambino estratto dalle macerie. Qui non si può parlare di catastrofe.. questa è colpa al 100% di chi si occupa dei controlli..
Veramente raggelante la testimonianza di un signore intervistato all'ospedale da un'inviata di sky, io vi assicuro che se fosse successo a qualche mio familiare e fosse arrivato qui berlusconi a fare la comparsa gli avrei lanciato un bomba.
Sondaggio sky: "Tragedia ferroviaria a Viareggio, per te si fa abbastanza per la sicurezza dei trasporti su rotaia in Italia" 82% NO 12% SI

MA DOVE CAZZO STA TUTTO QUESTO CONSENSO CHE IL NANO CONTINUA A DIRE DI AVERE???

Andrea C., Roma Commentatore certificato 30.06.09 17:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

DATO IL MOMENTO MI SCUSO MA E' OPPORTUNO CONINUARE A FARE INFORMAZIONE ANCHE SU ALTRI AMBITI, MAI FOCALIZARE L'ATTENZIONE SU UNA SOLA NOTIZIA.


IN RIFERIMENTO ALLA CENA BERLUSCONI&GIUDICI DELLA CORTE COSTITUZIONALE ABBIAMO CHIAMATO LA SEGRETERIA E L'UFFICIO STAMPA DEL PRESIDENTE DELLA CORTE TROVATE TUTTO SUL BLOG ; http://informazionedalbasso.myblog.it/

DOBBIAMO FARCI SENTIRE , DEVONO ASCOLTARCI!

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 13:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Una volta queste notizie arrivavano da lontano:

Cina, India, Africa

4 incidenti in un mese...e ora anche i moorti.

Forse anche stavolta riusciranno a dare la colpa al conduttore.

Mio cugino lavorava in ferrovia (ora in pensione), da tempo dice che la mnutenzione non si fa piu...ora si aggista qualcosa che si rompe...il problema e' che se si rompe mentre passa un treno BOMBA.....

Siamo il terzo mondo da tutti i punti di vista!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 30.06.09 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'abusivismo edilizio è solo quello di chi costruisce nella golena di un fiume, su una costa marina, alle pendici di un vulcano, in zone di interesse archeologico-culturale, ecc...?
Non credo. Le giunte comunali con i piani regolatori, gli uffici tecnici dei comuni e i geometri comunali hanno notevoli responsabilità in questo. In Italia se si volesse potenziare il trasporto su rotaia quanti palazzi, case e grattacieli si dovrebbero abbattere? Migliaia! E quando succede un incidente è sempre gara allo scarico delle responsabilità. Se non ci fossero state case nel raggio di almeno 500 metri molte vittime si sarebbero potute evitare. Oltre al costruire le case antisismiche vediamo un po' di costruirle non a ridosso di elementi pericolosi. Per quanta manutenzione si faccia, non esiste mai la sicurezza al 100%. Saluti a tutti e w il Blog di Beppe!

Mattia Garau Commentatore in marcia al V2day 01.07.09 12:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono morte 16 persone tra cui tre bambine e Vespa parla di Brigitte Bardot.

Complimenti!

enzo z., germany Commentatore certificato 01.07.09 00:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ellekappa
Difficile capire cosa sia successo al Pd
Non hanno ancora ritrovato le scatole nere

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.06.09 12:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO STATO DELLE FERROVIE...

tutto praticamente abbandonato a se stesso per concentrarsi solo e esclusivamente sull'alta velocità.
per cosa per arrivare poche decine di minuti prima da Roma a Milano e po rimanere imbottigliato nel traffico cittadino.
Vedrete che come al solito. sarà colpa del fattore umano....
Ci frantumeranno i co.glioni con interviste a ingegneri, politici e sindacalisti peracottari confederali , non una parola dai maccchinisti o dai sindacalisti di base.

BEPPE FAI PARLARE NEL BLOG I COBAS DEI MACCHINISTI....

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 11:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L' aria sta cambiando.
Prima al TG1 ho visto il nano fischiato a Viareggio mentre insieme alle sue guardie del corpo sgambettava di corsa verso la salvezza.
ma come correva il vecchietto , ah ah ah


Dimettiti BUFFONE !!!

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.09 20:26| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono i filmati di quei "4 comunisti"...

nessuna bandiera ed erano centinaia sporti anche dai balconi delle proprie abitazioni...

quindi inutile prendere pretesti


la gente è incazzata non perchè di sinistra, ma con i POLITICI DI MERDA CHE HANNO RIDOTTO QUESTO PAESE AD UN AMMASSO DI MACERIE...


... MA IL BELLO DEVE ANCORA ARRIVARE...


ps: io penso che 3monti si debba chiudere in casa perchè rischia di diventare 3pianure. e per color che ritangano i 4 rossi facinorosi i responsabili del malumore, annovero anche d'alema,

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 30.06.09 20:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...non solo berlusconi....ma tutti i politici dovrebbero essere accolti sempre con una montagna di fischi....questa gente ha superato ogni limite di decenza....e che non pensino di fare una legge anti-fischi...bastardi.
purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30<06<09 21\46

HA RAGIONE!!!

E' ORA CHE AD ESSERE FISCHIATI,

SIANO TUTTI I POLITICI DEL GOVERNO E DELL'OPPOSIZIONE!!!

I nomi li sappiamo bene,le nostre ingiurie devono arrivare anche a quelli che questo stato di cose l'hanno foraggiato in ogni modo!

Le ferrovie italiane sono decenni che danno morte!

Non è colpa di Berlusconi,lui è solo la punta di diamante di un sistema di merda!!!

Sono decenni che sulle nostre ferrovie accadono incidenti,non c'è nessun politico che è esente da colpe!!!

CI SONO LE INCHIESTE DI REPORT CHE DEVONO ESSERE ACQUISITE COME PROVE,LI C'E' TUTTO DOCUMENTATO.

Grazie Governo Berlosconi,ma grazie anche alla sinistra,quella che difendone i lavoratori e la loro sicurezza!!!

STESSE RESPONSABILITA' PER TUTTI!!!

Questa volta il nano le colpe le deve dividere con gli altri,anche se il suo protagonismo lo fa apparire come "unico responsabile"!

AFFANCULO ANCHE GLI ALTRI!!!TUTTI!!!

Basta solo con il Corto Milanese,chiamiamoli in causa tutti,se cade il nano devono andargli appresso tutti!

Il PD è in fermento,non sanno chi scegliere,che si rivolti anche il loro popolo,hanno il dovere di toglierci dai coglioni anche quelle facce di caxxo!!!

Meglio i vecchi compagni pelosi di questi finti sinistri!!!

Anche una seria sinistra farebbe cadere il nano!!!

Arrivederci e grazie.

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 30.06.09 22:32| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori