Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'utilizzatore finale


Ghedini_De_Magistris.jpg
Oggi un'altra incredibile, irresistibile, straordinaria dichiarazione di Mavalà Ghedini, deputato e avvocato di Silvio Berlusconi, detto anche Lurch (famiglia Addams).
Una signora dichiara di aver trascorso la notte con lo psiconano a palazzo Grazioli e di essere stata pagata 2.000 euro per farlo. Nostradamus Ghedini sa in anticipo che quelle dichiarazioni non sono vere, ma anche se lo fossero, Patrizia D'Addario sarebbe solo un utensile, qualcosa che può essere utilizzato.Quante parlamentari si indigneranno questa volta?
"Ancorché fos­sero vere le indicazioni di questa ragazza, e vere non sono, il premier sarebbe, secondo la ricostruzione, l’utilizzatore finale e quindi mai penalmente punibile..."

18 Giu 2009, 12:56 | Scrivi | Commenti (157) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Mi dispiace notare che anziché dare le informazioni senza nessun taglio e commento politico , questo credo sia una cosa che TU caro BEPPE (MI permetti di darti del TU?) non fai ed anzi hai un Tuo modo di dare ed "infarcire" queste notizie che devono essere di dominio pubblico e non come Qualcuno psicologicamente basso AMA fare ovvero , nascondere le sue malefatte e riuscire a controllare le notizie prima che escano e siano fruibili da parte del cittadino (la plebe) .
Ma come tu ricordi nei tuoi spettacoli e monologhi , oggi c' é Internet , la Radio , la TV e la stampa ; in sostanza non siamo nel 1925 quando si poteva far credere al popolo (la plebe) quello che si voleva senza smentita alcuna .
Per finire da TE mi aspetterei non solo una semplice divulgazione delle notizie , che troviamo anche sul WEB (basta impegnarsi un pò...) ; IO credo che TU possa essere colui che ci porti fuori dal guado di questi politici corrotti (da ambo le parti) e che si riesca ad iniziare quel processo di involuzione e rivoluzione di cui la politica ha bisogno .
Lo sò é un compito difficile ed a ostacoli che Ti aspetta , ma solo Con il Tuo animo e temperamento da buon Genovese (come il grande De André) oltre alla Tua capacità ed il sostegno di Noi che abbiamo capito (forse) il Tuo modo di agire , allora si riuscirà ad avere un libero stato dove ci sono libere idee ; non avremo più a che fare con ballerine... , DAI devi solo crederci veramente anche Tu che sia possibile cambiare in questo nostra ITALIA qualcosa che é sempre stato ostaggio di FINTE E BRAVE PERSONE (almeno così sembra dagli abiti [anche se le Crociate hanno lasciato qualche segno]) .

Ciao

Mauro Savi 10.08.09 00:45| 
 |
Rispondi al commento


CARO "UTILIZZATORE FINALE", TORNA A QUESTO UTENSILE!

giovedì 2 luglio 2009
19.00 - 22.00
Luogo:
Colonne di San Lorenzo
Indirizzo:
Corso di Porta Ticinese
Città/Paese:
Milano, Italy

E-mail:
reteperladignita@googlegroups.com


"Ancorchè fossero vere le indicazioni della ragazza ..il premier sarebbe l'utilizzatore finale e quindi mai penalmente punibile" (Avv. Ghedini)

Con crescente angoscia stiamo seguendo le vicende dello scandalo che riguarda il premier Silvio Berlusconi e che vede coinvolte numerose ragazze e donne. Ma quello che provoca autentico raccapriccio sono i commenti delle persone vicine al presidente del Consiglio, Ghedini in particolare, che parlano di "utilizzazione" della donna e di "donne gratis in grande quantità", espressioni che chiaramente indicano la donna come un oggetto, attrezzo o merce che sia.
Per non soffocare nello schifo, per difendere la nostra dignità di donne e di uomini che amano le donne, dobbiamo rialzare la testa e esprimere la nostra indignazione. Il problema è molto più grave e più ampio e non è una questione di partiti, è un problema di civiltà e di educazione sociale.
La parte onesta del paese ha il dovere di dare un segnale, deve mettere un argine alla marea di fango che ci sta sommergendo. Le donne che quarant'anni fa scrissero sui muri "Nè puttane nè madonne solo donne", le giovani che rifiutano un clima culturale che le vuole veline e disponibili, gli uomini che stanno accanto alle une e alle altre e mai si sognerebbero di considerarle "adoperabili", si uniscano.
Parliamo di un triste aspetto della nostra società che ha responsabilità condivise di uomini e donne, che occorre denunciare e rivedere tutti insieme, uniti. Non è occasione per una guerra di generi e nemmeno di parti politiche.
Invitiamo tutti coloro che sono a Milano all'incontro/confronto/presidio.

Scaricate, stampate e diffondete

Antonella Loconsolo 28.06.09 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare una domanda e una considerazione:
pensando a quanto sta accadendo sembra che Berlusconi sia stato trombato. Sono sicura che queste cose non sono nuove, queste tendenze e abitudini, se oggi sono uscite fuori e i giornali ne parlano qualcosa si rotto.
La mia e' solo una teoria ma questi ultimi fatti sembrano qualcosa di piu' di una semplice coincidenza. Con il potere che ha nel nascondere ogni sua azione come mai non e' riuscito a controllare una ragazzina che voleva solo costruire il suo residence????????

Io non la bevo. Per me e' stato fatto fuori dagli stessi a cui faceva comodo prima...........

silvia m., rimini Commentatore certificato 21.06.09 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Come diceva Ettore Petrolini a quello che lo insultava dalla piccionaia? :
e dunque .....l'avete votato, BEN VI STA !!!

Maurizio Gatti 21.06.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Quello che più mi disgusta è che non si dimetterà mai e
che nei telegiornali non se ne parla,
che con la sua legge Alfano non sarà mai toccato,
che l'italiano medio neanche s'interessa e non sa di essere rappresentato da un mafioso,PEDOFILO,arrogante e cretino.E non solo lui...
Considero santi gente come Grillo,Travaglio,Milena Gabanelli di report, ecc.
che tranquillamente continuano a interessarsi della nostra italia periferica,con apparente interesse, non costruttivo.
Tutto rimane latente.
Considerando chi ci governa, e dato che prendono tutti,potrei presentarmi anch'io come casalinga "rivoluzionaria".Se non altro farebbe notizia,che in italia ormai è solo quello che conta.

loredana zani 21.06.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento

come si fà ad essere rapresentati nel mondo da un psiconano pervertito e non vergognarsi? il nostro paese sembra un puttanaio.lui e i suoi fidi servi dovrebero andare in galera!!!!VERGOGNA mavalà mavalà

palmiro p., brescia Commentatore certificato 20.06.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti coraggio

paolo lorenzi 19.06.09 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il crollo degli iscritti a matematica e alle facoltà scientifiche avremo un blocco nelle iscrizioni a aiurisprudenza? Uno studia per anni, si fa tirocinii gratis negli studi per diventare avvocato e quando arriva ai vertici deve sudare sette camicie per difendere i festini finanziari e orgiastici dei potenti? Lui che, poveraccio, deve recitare parti assurde e insostenibili, fare il guastatore alle trasmissioni di Santoro e magari manco trova il tempo per la gnocca?

Peter Amico 19.06.09 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ministra Carfagna non interviene a favore dell'utilizzatore finale. Zitta.
Così non ho visto la Mussolini indignata, urlare alla Camera. Zitta.

Eppure Grillo è stato profetico (nei tempi, in qs caso)nell'affermare che ci sono zoccole che siedono in parlamento e aggiungerei, passano anche notti a palazzo Grazioli.

Ghedini ridendo a radio24: "Ma vi sembra che Berlusconi debba pagare una donna per averla? Lui può avere tutte le donne che vuole e GRATIS".
Che affondo.
Invece io penso tutto al contrario.

mariaeusapia c., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.09 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Qui lo dico e qui lo nego"

Sembra sempre più difficile "sputtanare" lui, il signor B., è difficile per un giornalista o, semplicemente, per un comune mortale poter dire qualsivoglia cosa su di Lui: lui è intralciato, perseguitato, è vittima di complotti...ma la cosa straordinara è che viene creduto (!), da molti viene creduto! Siamo tutti nella maglia, o nella "bolla mediatica" (qualcuno la definirebbe...), per la quale Egli diventa intoccabile. Nel bene e nel male. Se parli di lui vieni incenerito. La dissimulazione è la sua arte e il suo auto-convincimento. La sua follia è tale che buona parte dell'opinione pubblica (chi per interesse, chi per ignoranza) lo idolatra! L'unica cosa veramente auspicabile è la fine della sua esistenza, poichè, le armi nostre (cultura, informazione, rabbia, disgusto, consapevolezza) non sono sufficienti...

real politik Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sento sempre piu' disgustata da questo nanerottolo, ma chi lo vota??? puttane, truffatori, ladri, mafiosi... ecco da chi è composto l'elettorato del Pdl Puttane Denuciano Ladri,alla fine accadra' così, come succede a tutti i regimi, quando i mangnaccia sono troppi tutto si sfascia.

Antonella Zecchi 19.06.09 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche oggi bel servizio di Regime al tg3, non ho fatto purtroppo in tempo a vedere gli altri.
Secondo voi come hanno aperto? "Brlusconi:stampa disgraziata" e, via come sempre, servizio sullo psiconano che si fa anche intercettare... mai i fatti, mai un smidollato inviato che faccia un minimi d'inchiesta. Capisco che non sono giornalisti, ma visto che li paghiamo noi come tali, potrebbero almeno far finta. Invece niente, solo informazione di Regime.
Fate come me, insultateli qui: tg3net@rai.it

Emigrato Venusiano Commentatore certificato 19.06.09 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Stan Lauren"Ghedini non ha oramai più specchi dove arrampicarsi...consiglierei allo psicopedonano di fondare anche un ministero dei vetrai...loro non si arrendono,figuriamoci noi!!

moreno leardini 19.06.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Guardatevi questo video di una tv americana che parla di Silvio Papi e del suo harem di villa Certosa: imperdibile!!!

http://www.colbertnation.com/the-colbert-report-videos/230970/june-17-2009/alpha-dog-of-the-week---silvio-berlusconi

Carlo Casella, Milano Commentatore certificato 19.06.09 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato anch'io il "quantitativi" ... di donne? E poi parla di "grande rispet­to per il mondo femminile". Certo, quando uno ha stile, ha stile!

Cinzia C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento

dall'intervista di Ghedini:
D.: Patrizia D’Addario sostiene di essere andata alle cene a palazzo Grazioli, dopo aver chiesto e otte­nuto 2.000 euro per il disturbo.
R.:«Secondo lo schema disegnato dalla D’Addario, che a noi non ri­sulta corretto, Berlusconi sarebbe soggetto inconsapevole. Se io vado a casa del presidente e per far bella figura, presentandomi con una bel­la donna, pago un’accompagnatri­ce è difficile che lui possa saperlo».
---
ah si?
e allora perché le escort... pardon le "ragazze" sono entrate a palazzo Grazioli, a frotte, in auto blu con vetri oscurati??

Paul R., Padova Commentatore certificato 19.06.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Il ddl prevede anche sanzioni più severe per lo sfruttamento della prostituzione minorile. Per gli sfruttatori è previsto il carcere da 6 a 12 anni ed una multa da 15 mila a 150mila euro. Carcere da 6 mesi a 4 anni e multe tra i 1500 ed i 6mila euro se il minore ha tra i 16 ed i 18 anni. Il ddl, come chiarito dalla Carfagna, prevede anche il rimpatrio per i minori stranieri che si prostituiscono.

Infine chi si fa promotore e organizzatore di associazioni a delinquere finalizzate allo sfruttamento della prostituzione rischia tra i 4 e gli 8 anni di carcere, mentre chi vi partecipa potrà essere punito con una pena che va dai 2 ai 6 anni di reclusione.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 19.06.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Per la Carfagna il ddl è uno strumento «per togliere linfa al mercato della prostituzione e punire un fenomeno vergognoso». Secondo il ministro la prostituzione in strada è un fenomeno di allarme sociale, «un fenomeno vergognoso che spesso è connesso alla riduzione in schiavitù, all’uso e all’abuso dei minori, che a volte sfocia anche in fenomeni di violenza come lo stupro».

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 19.06.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Prostituzione ammessa a Palazzo Grazioli, che, fino a prova contraria, non è un parco.


Il Consiglio dei ministri a settembre 2008 approvò
il disegno di legge relativo alle «misure contro la prostituzione» messo a punto dal ministro per le Pari Opportunità Mara Carfagna insieme ai colleghi Angelino Alfano e Roberto Maroni.

Il ddl introdusse il reato di «prostituzione in luogo pubblico o aperto al pubblico». Diventò vietato prostituirsi nei parchi, nelle strade, nelle campagna e in ogni altro luogo pubblico.

Quindi tutto sto scandalo adesso è incomprensibile.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 19.06.09 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Ed il Vaticano attento ad ogni quisquilia italiana tace. Forse pensa, per continuare a tacere sulle marchette presidenziali di far aumentare i contributi alla scuola cattolica. Praticamente marchette contro Euro ed educazione cattolicissima in Italia

sandro d., venezia Commentatore certificato 19.06.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE,PERCHE,PERCHE... lo ribadisco io perche.. le intercettazzioni non le vogliono chi e sicuro che con le stesse verrebbe incriminato, cioe visto l andazzo del paese il 70% delle istituzioni politiche e non....

alberto dessi, cagliari Commentatore certificato 19.06.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Beppe GRILLO
sento il bisogno di darle la mia solidarietà,anche
se in ritardo,contro quella levata di scudi in Parlamento e fuori,per quella pittoresca frase
"qualche zoccola".Certo che sarebbe stata inapro-
priata,se il Parlamento Italiano fosse soltanto
la selezione popolare reale di Uomini e Donne schive di qualsiasi attacamento al potere e sopra-
tutto dedite al bene collettivo specialmente degli
ultimi,come faceva Giorgio LA PIRA e tanti altri
che fortunatamente abbiamo avuto nel Parlamento.
Di questi tempi,purtroppo la selezione viene fatta
anche nei festini,nel Parlamento ci sono persone
che volere o volare sono coivolti in facende strane che niente hanno a che fare con il bene
comune,sapendo che tocasse a me con un minimo di
pudore prima di tutto sgombrerei ogni dubbio e
soltanto dopo mi darei alla vita pubblica.Ma cio'
suppone vi sia un popolo schivo.E allora perche'
indignarsi " per qualche zoccola " e non per tutto
il resto dell'universo politico Felliniano di
questo Paese,ben sapendo che se non altro alla
luce del sole abbiamo avuto Cicciolina.
Certo gli animi si devono infiammare,specialmente
di quelli che possono fare qualcosa per questo
Paese per evitarne la "deriva".Abbiamo bisogno di
sentire sul palcoscenico Celentano,Benigni ecc.
ecc.,e tutte le coscenze che veramente credono in
questo paese per riprenderci quel che di buono è
stato fatto dalla Costituzione in poi.Per esperi-
enza purtroppo familiare sto girando per gli onco-logici italiani e vi assicuro che per questa tipo-
logia di pazienti ci sono tempi diagnostici bibbli
ci con il SSN.e dovremmo tutti indignarci di dare
la priorità al ponte sullo stretto ecc.ecc..
Dovremo fare tutti chi più chi meno qualcosa,per
farlo diventare un paese serio almeno in rispetto
di tutti quelli che vi hanno creduto con il prezzo
della vita. Ci sentiremo ancora
saluti tore 170

Salvatore FONTANA 19.06.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono sempre chiesto da chi è formato l'elettorato del PDL. Mettiamoci i mafiosi e camorristi, mettiamoci i lecchè che non mancano mai in un regime, mettiamoci le casalinghe che si nutrono di mediaset, mettiamoci i tanti, troppi che evadono le tasse, mettiamoci gli arrivisti sfrenati, mettiamoci i nostalgici "del più grande statista del '900", ma non arrivavo ancora al "famoso" 35% di chi vota per il nostro nobile Cavaliere. Finalmente ho la risposta. Mancavano le puttane e i cocainomani! Come ho fatto a non pensare allo psiconano chinato su piste di neve! Sono proprio ancora giovane ed ingenuo. Però.....ho chiuso il cerchio !

Frank Cesco 19.06.09 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Ancora non mi è chiaro come le donne possano continuare a tollerare tutto ciò - è chiaro che tutta la campagna degli ultimi mesi da Naomi/Veronica in avanti è volta ad attaccare sempre più l'immagine della donna, a consolidare agli occhi dell'opinione pubblica un'immagine della donna come "un insieme di pezzi di carne", "una merce". Molto spesso essa è sottomessa o prostituta. Anche negli spettacoli ed anche su questo blog spesso questo è ciò che ritorna.
Chiudete gli occhi e percepite i vostri pensieri sulle donne. Sono i nostri veri pensieri o la cultura in cui siamo immersi li ha forgiati per noi?

http://www.ilcorpodelledonne.blogspot.com/

Grazie per questo spazio.

Marina M., Milano Commentatore certificato 19.06.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento

E' meglio fido..... nel caso vi fosse sfuggito...

http://www.youtube.com/watch_popup?v=ASbF2WdX1Bo

ivan IV Commentatore certificato 19.06.09 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Ghedini..........BLèèèèèèèè!

giorgio m. Commentatore certificato 19.06.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento

MA NON ERANO I "CLIENTI"

QUELLI DA "PUNIRE DURAMENTE"?

giorgio m. Commentatore certificato 19.06.09 11:28| 
 |
Rispondi al commento

francamente mi vergogno di essere italiano, sto pensando di portare i miei figli fuori da questo paese per dar loro una vita decente fatta di lavoro e onestà, è forse chiedere troppo?

ml53 li09 19.06.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti,
vorrei porre altre due domande a B, dato che, nel frattempo, ad alcune, in particolare questione letizia, è stata data risposta:

11. L'invito a passare la notte da lei della D'Addario dietro 2000 euro di corresponsione come lo definirebbe?

12. Le sembra normale che una ex- calendarietta e (attuale) escort (mi perdoni il termine ma non ne trovo di più adeguati) possa venire candidata ad una carica politica (dove, ricordo, si decide il bene della comunità e non dove fare shopping)?

13. Non le sembra "bizzarro" che una sua "frequentatrice" decisamente maggiorenne e vaccinata nonchè precedetemente nota in certi ambienti, registri ogni contatto avuto con lei? Per ricattarla? Per agevolare la propria (nuova) carriera politica?

Grazie

Claudio S. Commentatore certificato 19.06.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento


geniale questa riflessione:

"in Italia na prostituta incazzata è molto più pericolosa de Franchescini e Di Pietro messi insieme."

Sergio Rossi 19.06.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento

ORAMAI MI DIVERTO SOLO A LEGGERE TUTTI I COMMENTI.
QUESTO MI RIMANE. TUTTI COMMENTI CHE SONO INDISCUTIBILMENTE INTERESSANTI, LODEVOLI PER LA LORO INTENZIONE, MA PUR SEMPRE COMMENTI AZZECCATI PER LA MAGGIOR PARTE DI ESSI. ANCHE IL MIO IN QUESTO MOMENTO LO E' (DIVERTENTE) NON CERTAMENTE AZZECCATO NELLA SUA ACCEZIONE, MA SEMPRE UN COMMENTO SI DIRA'. EBBENE M'IMPEGNO SOLENNEMENTE A NON COMMENTARE MAI PIU' MA SOLO A DIVERTIRMI A LEGGERVI TUTTI. I BUONI E I CATTIVI PENSIERI QUALSIASI SIANO, SONO SEMPRE L'ESPRESSIONE DI UNA MENTE, PERCHE' COME EINSTAIN DISSE " LA MENTE E' COME IL PARACADUTE FUNZIONA SOLO SE SI APRE " BUONA FORTUNA ITALIA

DEEDY DURMONT 19.06.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento

bene, nessuna risposta, lo immaginavo, magari fate una capatina di tanto in tanto e poi tutti a rincoglionirvi su facebook o a guardare le televisioni che tanto disprezzate...........o chi lo sa qualche porcheria assortita su You Tube
Buonanotte a tutti /// IPOCRITI

benic pica 19.06.09 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Uno che utilizza quei strumenti, ha bisogno di una carica di energia, che solo qualcosa di illegale può dargli, anche per farlo star sveglio durante il giorno per seguire tutti i cerimoniali e impegni che un presid. del cons. di solito ha.
Il buon Dell'Utri sicuramente ha sostituito come si deve il vecchio stalliere di Arcore, non ci sono problemi. Anche Ghedini Mavalà sembra stressato da tutti questi problemi che gli si pongono tutti i giorni, e in uno di questi sbotterà " adesso basta Silvio non fare più porcate!" o non c'è un limite?

michele taffuri, molteno Commentatore certificato 19.06.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Andare a mignotte, come dice l'amico toscano, in Italia non è reato. Giusto. Parliamo per invidia. Berlusconi è l'italiano tipo. Chi nasconde i soldi al fisco per noi è l'esempio da seguire, chi corrompe è uno che ha capito la vita, uno che dice e smentisce è un dritto, uno che umilia la moglie è un irresistibile dongiovanni, uno che racconta signorili storielle alla Avaro Vitali è una simpatica canaglia, uno che si rende ridicolo sempre e comunque è geniale: lui dice e fa, tanto le figure di merda all'estero le facciamo noi...mitico! Uno che per far passare le leggi che lo mettono in salvo concede tutte le schifezze fasciste alla Lega, è semplicemente uno che fa i suoi giusti interessi, e quindi ha ragione. Uno che paga i suoi legali con la carica di onorevole o senatore è semplicemente fantastico: scarica i costi sullo Stato. Questo si che è un Uomo!Ma dove lo trovi uno che (sembra) scopi come un riccio e ci scarica il costo dei marchettoni, del viagra, dall'amido, delle punturine proprio-lì e crea sindaco il suo medico-santone pagandolo con i nostri soldi? Lui scopa (va bè...lasciamo perdere) e noi paghiamo. Anche tu: ci hai mai pensato? Certo che si,...ma noi non possiamo essere ipocriti: Egli è il nostro idolo segreto: vorremo tutti assomogliargli....che Paese di merda!

gimmi 51 19.06.09 09:31| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ghedini è un essere viscido e senza etica, quasi quanto il suo nano cliente preferito.
mavalà.......
mavalà....... sono solo dicierie....solo diffamazioni...solo sospetti gratuiti ed infondati...
mavalà, mavaff...va'!

farfui *. Commentatore certificato 19.06.09 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Non solo è l'utilizzatore finale ma può anche averne grossi "QUANTITATIVI" GRATIS.parola di Ghedini:naturalmente i quantitativi di merce che il premier può avere sono donne.
viva le donne !!!! non ci mancava che essere grossi QUANTITATIVI!!!!

emi_cori 19.06.09 08:41| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi roba da matti questo vuole far diventare la politica come la tivu'

Maverick. Italiano (), Casalnuovo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.09 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Obama direbbe: "Oh my god, Berlusconi is a very fag president".... Ghedini d'altro canto cosa volete che dica se non Ma va là. Ovviamente tutto quello che fa il nano non è vero, infatti anche risollevare l'Italia, l'Abruzzo ecc...

Arriverà ben il giorno che cadrà dal trono sto psiconano e band.

Jean-Philippe R., Aosta Commentatore certificato 19.06.09 08:25| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è una fogna a cielo aperto ... spazzatura dappertutto, cementificazione delle coste, i pochi ultimi angoli di verde vengono segati se nelle città (vedi bosco di gioia a Milano) o devastati con autostrade e corollario di grandi centri commerciali se fuori città (vedi pedemontana che passa sopra 6 parchi, direi ex parchi).
Un nano che si dedica a minorenni e maggiorate a pagamento è il degno rappresentante di questa fogna, che vi meritate visto che lo votate. Per fortuna vivo in un paese civile (Francia).

Daniele P., L'Aja (Olanda) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.09 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci tengo a ricordare che ogni paese e ogni popolo ha le sue leggi e a ricordarvi che in ITALIA non è vietato ne il libertinaggio ne la prostituzione.


Siccome che sono leggi antecedenti alla venuta di Berlusconi non si può neppure accusarlo piu di tanto se avesse pagato quelche puttana per divertirsi un pò.


La volete capire o no che la legge italiana nnon è la legge anglosassone e che qui da noi andare a puttana enormale anche per un presidente del consiglio?

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 19.06.09 03:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è possibile che il male che viene fuori da questa storia sia solo il fatto che avremmo un presidente del consiglio ricattabile. Da più parti si dice questa cosa.
Ma voi donne una dignità non c'è la avete?? Nel 2009 vi sta bene che qualsiasi uomo possa pensare che veramente per possedere e usare la donna che desidera sia solo una questione di prezzo?
Siete ormai ridotte alla stregua delle autovetture e l'attuale governo sta istituzionalizzando il più grosso dei concessionari.
Se siete degli esseri umani non potete accettare in silenzio tutto questo. Fatevi sentire, gridate, manifestate ........... spaccate tutto e prendete voi il potere altrimenti sempre di più si penserà che qualsiasi donna è una zoccola e più visibilità ha più zoccola è.
Solo voi potete dimostrare che non è così. Non permettete a noi uomini di far marcire questo mondo.
Io spero veramente che delle donne serie, con idee politiche anche diverse riescano a trovare una grande unione per governare questo paese nel segno di una moderna moralità tesa al rispetto della dignità e della libertà di pensiero e di agire di tutti ma che aiuti finalmente le famiglie e i lavoratori ad affrontare la vita in modo sereno con visioni e prospettive a lungo termine.
Dateci un presidente del consiglio DONNA o diventeremo tutti spazzatura!!

mino tomraumo 19.06.09 01:08| 
 |
Rispondi al commento

I veneti con il mavalà ghedini hanno fatto l'evoluzione culturale che mancava al loro mezzadro passato. Quelle larghe masse del nordest che dal "comandi sior paròn" sono passate ai "schei" nel giro di una generazione hanno perso il benessere vero. L'idea "dea tera de nialtri" e dei "schei che i altri ghe ciava" ha trovato un trapasso nella tv commerciale fino ai giorni nostri, arricchendo di volontà di potenza ed edonismo le frustrazioni antiche, nei film la serva di casa è veneta, il tonto dei film è veneto. Il boom economico poi ha dato ricchezza in tempi rapidi, non serviva studiare per comprar casa e se gli austriaci pagavano scuola e libri ai bimbi veneti, e tutti i veneti contadini avevano il diritto dovere di far studiare i figli, poi dopo l'unità d'italia i libri non erano gratis e nessuno controllava che si andasse a scuola, figurarsi anni dopo con il boom economico. Il progressivo imbarbarimento culturale e l'impoverimento economico a partire dalle svalutazioni dei '70 e '80 non permise al veneto di creare valore alla produzione e quella del '92 cavalcò infine l'onda e la rabbia di "Roma ladrona". Oggi le masse venete sono sottoculturate, impoverite, con una ipocrisia cattolica di fondo che non permette alla lega di rivelarsi del tutto xenofoba, è un partito ipocritamente xenofobo. Come berlusca che è ipocritamente cattolico e inculando anche il veneto con il sorriso, soddisfa il vittimismo atavico del nordest. Ma se la crisi economica inasprisse gli animi il veneto rafforzerebbe la sua identità territoriale fino all'estremo o prenderebbe esempio dal suo padovano Ghedini? Eh "Ghedini el gha studià, el xe avvocato ciò" e quindi si salva dalla miseria "coa furbissia de lecarghe el cueo al mianese. Eh ciò se Berlusconi gha deciso cussì, cussì a xe". Il veneto infine non vede che ha rapito se stesso e ora restano rabbia e capannoni? Veneto privato dei schei e dell'aria buona ha solo smog e l'esempio di Ghedini?

Poison V 19.06.09 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.ma state sempre a lamentarvi.......
guardate il lato positivo della faccenda...

adesso andare a prostitute sarà di nuovo possibile e senza rischi per "l'utilizzatore finale"
basta un D.L. in parlamento e liberalizziamo ....

speriamo che lo trovino a farsi una canna così
dopo qualche giorno sarà legalizzata anche la cannabis!!!

luigi poliseno 19.06.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo alla presidenza del consiglio un satrapo debosciato che si circonda di veline sculettanti per il suo sollazzo che le va a raccattare in giro per book che gli sottopone il suo lercio tappetino sputacchiera Emilio Fede e se le aviotrasporta e passa a nostre spese per poi scaricarcele nel parlamento come sue schiavette sculettanti.
Scommetto che tra poco scopriremo pure che si sollazza con lolite minorenni infoiate.
Questo è uno SCANDALO! Non può trombare (o guardare altri trombare...) a destra e a manca con trojone d' alto bordo a nostre spese. E NOI PAGHIAMO! E NOI PAGHIAMO! E NOI PAGHIAMO! E PURE I SUOI AVVOCATI CI FA PAGARE!!!
E' UNA VERGOGNA! Possibile che il papa non dice niente di questo scandalo all' Angelus?

mr. Hyde 18.06.09 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proviamo ad immaginare lo stato d'animo di quei soggetti incaricati di fare la guardia a questo soggetto squallido che chiamano presidente del Consiglio. Naturalmente non quei figuri mercenari vestiti di nero che pagati farebbero la guardia (e la fanno) anche ad un bidone di monnezza, ma a quei soggetti che in divisa (poliziotti, carabinieri, guardia di finanza) sono costretti a sorvegliare e proteggere un puttaniere in fregola che con i soldi pubblici cerca di sfruttare le potenzialità dei farmaci erettili di cui si riempie per le residue performances senili. Cosa passerà nella testa di questi soggetti (poliziotti, carabinieri, guardia di finanza) a svolgere il ruolo di papponi cui li costringono gli incarichi di sorveglianza? cosa penseranno del loro ruolo, della loro funzione mentre aspettano che il nostro soddisfi la sua residua libidine? penseranno di essere i difensori della legalità o piuttosto si riconosceranno come i ruffiani del sistema e gli eunuchi dell'harem presidenziale? Deve essere veramente difficile ritrovarsi in un ruolo così scomodo.

gianni g., livorno Commentatore certificato 18.06.09 22:41| 
 |
Rispondi al commento

ma i candidati che erano conoscitori del territorio e non dei letti dei potenti dove li hanno fatti finire?

teresa a. Commentatore certificato 18.06.09 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Vedere, sentire, respirare questa melma culturale, propinata sottoforma di avvocato, di politico, di disinformatore (come si chiamano i mentitori che accusano gli altri di mentire?) palude, zanzare, malaria, pus, colera ....

L'ESSENZA DI UN SISTEMA DI POTERE PUTRIDO, SOSTENUTO DA PIATTOLE INTERESSATE A SUCCHIARE LA MERDA DI CUI SI NUTRONO .....

NON RESISTO ... VADO A VOMITARE ....

Contro Corrente 18.06.09 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Volevo ricordare a tutti che in italia la PROSTITUZIONE e il LIBERTINAGGIO non sono REATO alla faccia di quelle decine o centinaia di politici e funzionari locali che ogni anno le studiano tutte con dei sotterfigi per sequestrare le macchine o disturbare prostitute e clienti.

Vogliamo eliminare il problema?

Allora che il parlamento abbia il CORAGGIO di vietare la prostituzione e il libertinaggio altrimenti che non rompano i coglioni!!!!!!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 18.06.09 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gruber, non dici niente questa volta? Eh?
Mavala! Mister Obamaaaaa! Mavala! Mister Obamaaaaa! Mavala! Mister Obamaaaaa! Mavala! Mister Obamaaaaa!
Che banda di rincoglioniti!
Ditemi che è solo un brutto sogno! Un incubo!

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 18.06.09 21:48| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia si sta trasformando da repubblica delle banane a repubblica delle bagasce.

Mau rizio 18.06.09 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ghedini la merda umana, non lo si può nè vedere nè sentire, fa proprio schifo in qualsiasi senso: ma perchè lo invitano se non fa altro che interrompere e insultare, io lo sbatterei fuori dallo studio a calci nel culo!!!

elisabetta i., sardegna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Questo è dal 1994 che ogni giorno spara un infinità di minchiate che poi i suoi leccaculo smentiscono o ne danno un interpretazione alquanto fantasiosa, quello che io non riesco proprio a digerire sono quel 35% di rincoglioniti che lo votano e trovano corretto ad esempio che in parlamento siedano i suoi avvocati, leccaculo e chi più ne ha più ne metta, forse perchè l'italia è il paese dei corrotti,degli evasori fiscali dei corruttori che se sommati fanno 35%?
speriamo si metta la parola fine in fretta al più grande bluff della storia politica italiana.
ma siccome siamo in italia aspettiamoci che in futuro verrà ricordato come un grande uomo politico, anzi verrà coniato un termine nuovo apposta per lui che comparirà su tutti i vocabolari e il 5 di quel 35% è già al lavoro (ovviamente seduto in parlamento) poveri noi...

antonio P. 18.06.09 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da vedere
http://img22.imageshack.us/img22/5821/facebookberlusconi.gif

Pasquale Fiorillo 18.06.09 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTAAAA TI PREGOOOO
CHECCEFREGA DELLE PRESUNTE SCOPATE DI SILVIO????

Quando potevi parlare male di Suez Gaz de France per la privatizzazione dell'acqua in Italia TE NE SEI GUARDATO BENE DANDOTI IN UN MONOLOGO IN TV che è servito solo a DISTRARRE L'ATTENZIONE DAI VERI POTERI FORTI

IL GIOCO CONTINUA CON IL TIRO A BERSAGLIO SU BERLUSCONI, che permette di non osservare
la crisi dei derivati
il sequestro di 135 MILIARDI DI DOLLARI IN TITOLI DI STATO A CHIASSO

marina marino Commentatore certificato 18.06.09 20:31| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE Lercho Ghedini...., ultimamente non ne azzecca una, sarà il superlavoro cui lo costringe lo psicoNANO.
Le donne dello psicoNANO; utensili usa e getta dopo ovviamente averle profumatamente pagate o quelle che si incazzano e che minacciano scandali messe a nostro libro paga in parlamento.

ms. Stolen 18.06.09 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Non so.....veramente non so piu cosa pensare,ormai ogni giorno spunta qualcosa che riguarda lo psiconano,io non c'è la faccio più a sentirlo,a sentire gli altri accusarlo,a sentire i paladini dell'ingiustizia a difenderlo,chiusa anche questa storia come tante altre ne uscira una nuova e poi una nuova,balle su balle,ore e ore perse a parlare di morale,ma vaff.....io voglio i fatti,io rivoglio un lavoro,io voglio una famiglia,io voglio vivere degnamente,io non voglio essere piu preso per il culo da chi fino ad oggi lo ha fatto,promesse...promesse...e poi....ci fanno vivere una vita indegna,con disservizi,malasanita,mal retribuiti,e chi piu ne ha piu ne metta,mentre potremmo stare tutti BENE se solo loro farebbero il loro lavoro in maniera pulita e seria.

florian de paola (nazka), campobasso Commentatore certificato 18.06.09 19:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

tanto ci dirà che è tutto finto e complottato, manipolando tutti i collegamenti con l'opinione pubblica sentiremo solo una versione fino a quando non ci convinceremo che sia la storia giusta. ma quando i nostri figli studieranno la storia cosa leggeranno nei libri ti testo... che è stato un grande perchè ha bonificato le paludi e costruito le strade????????

Stefano di nardo 18.06.09 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto anche " certamente non ha bisogno che qualcuno gli porti le donne.Pensare che Berlusconi abbia bisogno di pagare 2.000 euro una ragazza perche' vada con lui mi sembra un po' troppo. Penso che potrebbe averne grandi quantitativi, gratis. Eppoi Berlusconi ha grande rispetto per il mondo femminile e nessuna attitudine a pagare una donna per avere rapporti con lui".
Grandi quantitativi: resta il concetto di merce o di utensile!

Anna Galigani 18.06.09 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

super travaglio
super de magistris
grazie santoro a dar voce alla verita
MAGICO BEPPE

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 18:55| 
 |
Rispondi al commento

ma...."utilizzatore finale"?...mah! siamo proprio messi male!

Francesca P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 18:47| 
 |
Rispondi al commento

"stiamo parlando della condanna civile di Travaglio, quando abbiamo l'ideologo di Forza Italia, Dell'Utri, condannato per mafia!!!"

GHEDINI V-A-F-F-A-N-C-U-L-O !!!

DE MAGISTRIS, UN PICCOLO GRANDE UOMO !!!

(MA NON SEMBRA ANCHE A VOI CHE GHEDINI E GIORDANO SIANO ENTRAMBI DELLE MUTAZIONI GENETICAMENTE MODIFICATE??? NON è CHE STANNO RIESUMANDO I LEBENSBORN NAZISTI PER CREARE UNA RAZZA DI... DI... COME DEFINIRLI???)

Antonio G., Torino Commentatore certificato 18.06.09 18:31| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alzi la mano chi non è ancora stata a letto con papiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!
Giusto per sapere quel che resta!

elvy b., new york Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

il termine è un termine legale... meglio che dare delle mignotte in parlamento! Sono sconcertato da questo modo di fare... un ciccione può dire tutto di tutti... e un legale deve stare attento a come parla... non sapete proprio dove attaccarvi... ah faccio anche io il veggente... Caselli dove va? PD o IDV? siete al quanto ridicoli a credere proprio a tutto... ciao ciao

Trovato Cercato 18.06.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eppure c'è una grande verità: per quanto schifo possa fare Silvio, i suoi difensori sono sempre un milione di volte peggio di lui. Dovrebbe pagarli per stare zitti, farebbero meno danni.

maria m., sassari Commentatore certificato 18.06.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento

“Utilizzatore finale”…

Che schifo Beppe!!!

Lerch-mavalà non poteva trovare un’espressione più becera e abbietta!
Nondimeno, a ben vedere queste due parole, usate con tanta triviale bestialità si possono intendere anche sotto un altro punto di vista, cioè: se esiste un “ulizzatore finale” ci sarà pure qualcuno che “utilizza” inizialmente o che predispone a questo scopo.....
Lerch-mavalà ce lo vuole spiegare???

Magari dopo che gli hanno cambiato le pile.....

Silvanetta P. Commentatore certificato 18.06.09 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Premier CUCCA gratis: pagano gli altri!

Comprendo l'arrampicata sugli specchi del fido Ghedi-ni con l'affermazione riferita a Berlusconi di "UTILIZZATORE FINALE" della signorina D'Addario, "PAGATA " da altri per allietare le noiose serate del Sultano a Palazzo Grazioli e nelle altre dimore trasformate in Harem.
La D'ADDARIO è una MERCE,ingaggiata e pagata dall’imprenditore della sanità Giampaolo Tarantini - indagato per induzione alla prostituzione - per partecipare ai festini nella capitale e in Sardegna.
Alle donne, l’amico di Berlusconi che ha una villa a Porto Rotondo, garantiva un «cachet», il volo in aereo, il taxi, l’albergo, l’auto con l’autista e, prima di entrare nelle dimore del Presidente, «mi raccomando tenete i finestrini alzati».
Il Cavaliere si limitava a fare alle donne i soliti regali: farfalle e ciondoli.
Ergo,per Ghedini, vero azzeccagarbugli, di manzoniana memoria, di una Legge che si vuole sempre INTERPRETARE,ma Mai applicare,in pieno degrado morale,non resta che trovare un escamotage: sostenere che Berlusconi NON HA PAGATO DIRETTAMENTE le Prestazioni delle DONNE, ma queste le sono state "OFFERTE" e "DONATE" per FRUIRNE a suo piacimento: erano gli altri a PAGARLE(per LUI!).
Insomma un po' come ha fatto l'avvocato fedele immolatosi e condannato in sua vece, Cesarone Previti, che ha corrotto i giudici di tasca propria e Berlusconi, suo cliente, NON ne sapeva NULLA! E intanto, però, si è presa la Mondadori!

Lui è sempre IGNARO ed INCONSAPEVOLE FRUITORE: sono gli altrui che corrompono in sua vece: E lui non lo sa , perchè riceve TUTTO IN DONO, e come il "SULTANO", sta nel suo Harem in attesa delle baiadere daune e japigie.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 17:07| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

UNA PRECISAZIONE, CI SONO DEI DETTAGLI MANCANTI, NON SONO 2000 EURO. QUI TUTTA L'INTERVISTA CONCESSA DALLA D'ADDARIO

http://www.corriere.it/politica/09_giugno_17/sarzanini_patrizia_daddario_220cce4c-5b03-11de-8305-00144f02aabc.shtml

Ludovico A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Jacques Chirac ricorda sconcertato una visita in villa con Berlusconi


Un incontro fra Jacques Chirac e Silvio Berlusconi
PARIGI - Oramai la credibilità internazionale del premier italiano sta raggiungendo i minimi storici. La stampa internazionale ha ingaggiato una gara a chi riesce a scovare fatti significativi sulle abitudini private del Capo del Governo italiano.

Oggi è la volta dell’ex Capo francese di Stato Jacques Chirac fra, il quale ha ricordato recentemente una visita fatta in una delle residenze di Silvio Berlusconi, “un tipo un po’ strano”, secondo il suo ricordo. A riportare le dichiarazioni dell'anziano ex Capo di Stato il quotidiano francese L'Express nell'articolo pubblicato quest'oggi "Chirac et le cavaleur Berlusconi". Invitato dal premier italiano in una delle sue ville senza la moglie Bernadette, ad un certo punto Berlusconi gli fa visitare il suo bagno e rivolgendosi a Chirac gli dice: “Questo bidet, non puoi immaginare quante paia di glutei abbia accolto”. Inoltre racconta Chirac, che notando la gran quantità di riviste con foto di donne nude accatastate e giudicando sconveniente il fatto che il premier italiano ne conservasse così tante gli chiese spiegazioni. Il cavaliere per tutta risposta indicò con il dito ognuna delle modelle ritratte sulle copertine commentando: “Questa l’ho avuta, questa pure…”, come fossero tante figurine Panini.

Altro che tombeur de femmes , uno squallido puttaniere....!!!

Fab Four 18.06.09 17:05| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

LE DEPUTATE DELL'IDV DOVREBBERO DENUNCIARE L'AVVOCATO GHEDINI IN QUANTO DEFINENDO BERLUSCONI COME UTILIZZATORE FINALE EQUIPAREREBBE LE DONNE A DEGLI OGGETTI DA UTILIZZARE.DOIT

giacomo r. Commentatore certificato 18.06.09 16:57| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scandolosi i Tg: guardate come hanno nascosto la notizia della D'Addario

http://www.sconfini.eu/Approfondimenti/lezione-di-giornalismo-telegiornali-italiani-bocciati-nel-riportare-il-caso-patrizia-daddario.html

Luca Farisi Commentatore certificato 18.06.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento

...e li chiamano "ONOREVOLI" !!!

Andrea M., Pesaro Commentatore certificato 18.06.09 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha mantenuto un profilo basso?!
..come dire che una tartaruga mantiene un'andatura controllata!

fabio martello Commentatore certificato 18.06.09 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno che ha tempo e mezzi può verificare se i fogli che ha in mano Mavalà siano davvero una sentenza. A me paiono fotocopie di un libro, mancano tra l'altro i timbri che normalmente si trovano sulle pagine delle sentenze.

Franco Girini Commentatore certificato 18.06.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Proprio ieri guardando Mixer sull'ex Presidente della Repubblica Leone, si dimise pur non avendo colpe, all'attuale classe politica chi gli ha messo il SUPER ATTAK sotto il "culo", la moralità equivale a riga piatta sullo zero le mani in pasta al massimo possibile.... SVEGLIA alle elezioni

Gianluca Bolognesi, Mantova Commentatore certificato 18.06.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

SPORT PREFERITO DI MAVALA'-PSICOAVVOCATO:

ARRAMPICAMENTO DISPERATO SUGLI SPECCHI

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo!
a questo siamo arrivati ormai.
Mavalà(è un parlamentare della repubblica) pagato anche coi miei soldi, prepone il capo a..., a... a che cazzo di cose!? questi non fanno una mazza dalla mattina alla sera, si occupano di apparire in tv (quale orrida visione!), cazzeggiano se il capo tromba con le puttane o no e della cosa ( io non potevo vivere ignorandola!) informano la nazione. Ma sono capitato in un incubo? Vi prego: SVEGLIATEMI!!!

Ares Mirto, Pisticci Commentatore certificato 18.06.09 15:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mah!
Io vedo uno schema che si ripete.

Esce fuori una tipa che lancia una esca troppo appetitosa per i farlocchi, alcuni ci si gettano, e poi la bolla si sgonfia (la tipa prende qualcosa più di 2000 euri), e l´equazione è:persecuzione , complotto, ergo anche il caso della minorenne sfruttata Iil vero caso importante)era una bufala.

Non bisogna guardare l´elefante!

paolo moretti, roma Commentatore certificato 18.06.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento

A parte che "utilizzatore finale" non è offensivo per l'utilizzatore ma per l'oggetto nella fattispecie femmina. Se va a mignotte se lo può permettere, se le porta in sardegna quante ke siano se lo può permettere, se le vuole piccole è un pedofilo; ma se è ingiusto come lui e i suoi sono e se i suoi ingiusti lo difendono ingiustamente si deve dimettere dalla presidenza dello stato deve rendere tutto lo stipendio che ha mai preso e che gli abbiamo pagato deve cedere il ricavato da mediaset e dai giornali ai cittadini equamente diviso (in parte maggiore ai poveri 2€ ai ricchissimi e via dicendo) e deve chiedere scusa al popolo italiano e così anke i suoi sottoposti. Servirà a migliorare la situazione? intanto toglie profitti alla mafia e un bel pò di aiuti e sistemazioni di prestigio xkè è da sempre un mafioso e lo sappiamo; poi si toglie dalle scatole e viene processato giustamente secondo le regole. Dopo può invecchiare come un anziano settantenne e noi non ci preoccuperemo di mignotte ma di come ristabiliremo la democrazia civile. Se non lo fa potrei essere scomunicato per quello che sto pensando adesso. e questo è come la penso io.

Stefano Demartin 18.06.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Potrebbe anche essere tutto falso, potrebbe. Ma anche lo fosse che esempio dà il Premier di una Nazione ai propri concittadini? L'esempio che è tutto lecito: istigazione alla prostituzione, falsi in bilancio, corruzione ecc.
E la Chiesa? Avete sentito qualche commento su queste ultime vicende?
Che schifo!!!

MARIO OLIVIERI 18.06.09 15:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

«Certamente non ha bisogno che qualcuno gli porti le donne. Pensare che Berlusconi abbia biso­gno di pagare 2.000 euro una ragaz­za, perché vada con lui, mi sembra un po’ troppo. Penso che potrebbe averne grandi quantitativi, gratis. Eppoi, Berlusconi ha grande rispet­to per il mondo femminile e nessu­na attitudine a pagare una donna per avere rapporti con lui».

Che bravo Ghedini ci ha spiegato per bene il concetto che ha delle donne il suo padrone. E' un pochino diverso della favola che ha mandato nelle case di tutti gli italiani prima delle elezioni descrivendo i grandi amori della sua vita: Carla Dall'Olio e Veronica Lario.

Luca Dell'Oro 18.06.09 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIPRENDO LA GIUSTA OSSERVAZIONE DI UNA RAGAZZA CHE HO LETTO STAMATTINA SULLA RETE:
MA CON LA LEGGE CARFAGNA (TANTO PER NON USCIRE DAL SEMINATO) IL CLIENTE NON ERA SOGGETTO A SANZIONE?
E IL CLIENTE NON E' FORSE L'UTILIZZATORE FINALE?

SAREBBE POSSIBILE CHIEDERLO A MAVALA' GHEDINI?

vera della libera 18.06.09 15:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

QUESTI DELLA PDL SE NON PAGANO NON SE LI FILA NESSUNO.

INFATTI GHEDINI VEDO CHE SE NE INTENDE....


INFATTI,ANCHE LUI, GRATIS NON BATTE CHIODO !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 18.06.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
non capisco cosa c'è da meravigliarsi....
c'è chi va in Thailandia, e c'è chi può permettersi che altri gliele portino in camera.....e forse le paghino pure in anticipo.....!!!!!
non vedo il problema!!!!!!!
e poi lasciatemelo dire....ne valeva la pena!!!!
ovviamente sto scherzando. Mi metto solo al suo livello.
povera Italia

Giuseppe Venuti 18.06.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'Esimio Sig.Dott.Avvocato Ghe'addams',

difensore legale,non che a spada tratta del Corto Milanese,come fa a prestare la sua opera al Parlamento se è continuamente impegnato col suo cliente???

Lo sdoppiamento riguarda la personalità,non la persona.

Se segue tutti i giorni per molte ore le vicende del premier,come caxxo fa ad essere in parlamento ad espletare il suo mandato???

CAXXO SONO I PRIMI A FARE IL DOPPIO LAVORO MENTRE GLI ALTRI NON HANNO NEANCHE 700 EURO AL MESE,VERGOGNA!!!

20 MILA E PASSA EURO AL MESE PER FARE ALTRO???

20 MILA E PASSA EURO AL MESE PER PARARE IL CXLO AD UNO E NON ALGLI ITALIANI CHE LO PAGANO!

FACCIAMOGLI UNA BELLA LETTERA DI LICENZIAMENTO,PER GIUSTA CAUSA!!!

BRUNETTA!!!DOV'E' LEI MINISTRO,A VIGILARE SULL'ASSENTEISMO???

VIGILI ALLORA,VIGILI TRA I SUOI COLLEGHI IN PARLAMENTO E CHI NON FA IL SUO LAVORO VENGA "LICENZIATO"!!!

Chi è in Parlamneto e supera determinate assenze deve essere messo fuori e perseguito penalmente,civilmente ed amministrativamente per reato contro i cittadini italiani e negligenza verso il mandato elettorale!!!

NON OTTEMPERANO AI LORO IMPEGNI E AL MANDATO ELETTORALE???

FUORI!!!

Gli piace tanto la gestione aziendale,beh,in una azienda uno che non rende si licenzia,non si paga a uffo!!!

Fancxlo!!!

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 18.06.09 15:08| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
A MAVALA' GHEDINI DOVREBBERO DARGLI LA PARTE AL BAGAGLINO, COME CLOW DELL PSICO PEDO MAGNIACCIA' NANO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 18.06.09 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Er Puttaniere

Cò veline, leccaculi, servi e tante mignotte
er presidente se la spassa in de la notte
ma er tribunale j’ha mannato ‘n ber sommario
co li particolari che j’ha dato la D’Addario

a lo scandalo prova a mettece ‘na pezza
dicenno - L’informazzione è ‘na monnezza !! -
a cui se unisce ‘n coro de ugole obbedienti
ma ‘a difesa è debole, nun morde, è senza denti

te stai solo a arrampicà su li specchi
e pè fortuna qui ‘n semo tutti allocchi
e chi t’ha votato nell’urtima campagna
è stato solo chi cò te ce magna

Stefano G. Commentatore certificato 18.06.09 14:45| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

il penultimo f24 che ho pagato, duemila e rotti, 30 giorni fa.

e io? seghe?
no
io pago, e io pago

ma che schifo, che razza di argomenti tocca discutere.

ci vorrebbe un prete in parlamento o al governo.
i prelati possono candidarsi?
così almeno la commedia è completa.

ciao tutti\e 18.06.09 14:44| 
 |
Rispondi al commento

«Signora»?!? Non "zoccola"? Ah, già. Le zoccole sono quelle dentro il Parlamento, quelle fuori sono signore.
Ma finitela, siete ridicoli.

Angelo - Roma - 2 18.06.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' curioso come Berlusconi lo abbia sentito chiamare al Tappone ed in altri modi, come questa vicenda della sua vita calzi perfettamente. Per anni la polizia Americana ha cercato di incastrare Al Capone (quello vero) per le atrocità compiute, e successivamente è stato arrestato per motivi di evasione fiscale. Chissà se accadrà la stessa cosa. Chissà se il nostro Berlusconi verrà arrestato per qualche cosa che ha compiuto in passato, vorrei solo che non si dimenticassero di tutti gli altri che lo hanno appoggiato fino ad ora e che potrebbero ben essere accusati di complicità ed intralcio.

Daniele M., Piancastagnaio Commentatore certificato 18.06.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, certe banche sono mafiose per indole. Ad esempio, ti segnalo che una banca italiana, nonostante i decreti Bersani richiedono semplificazioni ed abbattimenti di costi inutili, hanno deciso di fregare il cliente con cavilli legali. Questa banca, che si fa chiamare la "migliore", non lascia scappare i clienti con le surroghe, avendo previsto una "surroga a due", ovvero lei ed il cliente con l'assegno in mano. Solo dopo Lei quietanzerà la banca surrogante. La surrogante, quindi dovrebbe fidarsi di cliente e banca surrogata. Un assurdo! Normalmente, per le "surroghe a tre" comuni a tutte le altre banche, il cliente con la banca surrogante e la banca surrogata definiscono immediatamente davanti al notaio. Sta di fatto che da mesi continuo a pagare un mutuo da strozzini. Spero che altri mutuatari, leggendoti, faranno attenzione a tale cavillo all'interno del contratto di mutuo. Saluti

massimo scoperto 18.06.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Che noia Grillo. Ghedini è avvocato e parla con termini tecnici dell'architettura giuridica. "Utilizzatore finale" è un termine tecnico per svariate tipologie contrattuali. Anche quella del mercimonio.

Grillo, per pietà, hai preso un paio di punti percentuali e in qualche comune è entrato un rappresentante. La maggioranza dell'Italia, per fortuna, non è con te.
Bye Bye

-MV

democrazia: si fa quello che dice il popolo. E il popolo, numeri alla mano, ha deciso e continua a decidere che tu lo voglia o no.

Massimiliano Vono, Milano Commentatore certificato 18.06.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strani giorni,viviamo strani giorni......

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 14:33| 
 |
Rispondi al commento

non ci sono più parole, è uno squallore totale...invece di parlare dei problemi seri del paese ci dobbiammo occupare delle pruderie di un settantenne invasato di onnipotenza non ne possiamo più

isabella . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 14:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma qui ci siamo e vi siete tutti fottuti il cervello, ma che cazzo me ne frega e ve ne frega dei termini lessicali, mi sembra che la misura sia veramente colma. Se vere fossero le dichiarazioni di questa donna ed ammesso che sia successo anche solo una volta, come possiamo tollerare un "utilizzatore finale" Capo del Governo della nostra Repubblica. Non per essere moralista o bigotto, andare a donne e' un affare privato e anche se non lo condivido lo posso capire, ma che lo faccia chi rappresenta un intera nazione dovrebbe suscitare un tale senso di repulsione da andare senza indugi a piazza a chiderne le dimissioni. Io vorrei rivolgere un appello a tutti i fedeli di qualunque religione che condanni la prostituzione di per se' e lo sfruttamento ancor di piu', a fare un esame di coscienza, ma com'e' possibile avere come punto di riferimento un esempio del genere?? e non e' che la punta dell'isberg!! Dove cavolo siete finite persone oneste e dedite al lavoro ed alla famiglia?? siete una specie in via di estinzione?? siamo diventati tutti indegni dell'intelligenza che ci e' stata concessa?? e da quell'altra parte chi non crede in nessun Dio puo' comunque identificarsi moralmente nei comportamenti indecenti di gruppi che dovrebbero porsi quali esempio di integrita'?? ma non pensate che sia ora di finirla di scrivere inutili filastrocche?? possibile che nessuno piu' abbia una vera capacita' di rappresentanza tale da consentirgli di aggregare le persone pure ed oneste per sollecitare una questione morale che non sia solo frutto di chiacchiere strumentali ma vera convinzione e fermezza di intenti?? per favore c'e' qualcuno?? rispondete!! Grazie!!

benic pica 18.06.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Ok, ancora puttanoni da sbarco per il presidente!
Ma che bello...come amo il mio paese..quante BELLE NOTIZIE....e mentre noi ci perdiamo in vaccate...ALTROVE usano il cervello per rubarci le idee e sopratutto per piazzarle sul mercato PRIMA e MEGLIO.
Cosi' perdiamo un altro treno...ma tanto siamo messi bene, ottimisti perche' sappiamo di essere GRANDI e di avere un illuminato al governo!

http://motori.corriere.it/varie/09_giugno_18/auto_idrogeno_low_cost_7a209b8a-5bdb-11de-b8d9-00144f02aabc.shtml

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Chiediamoglielo ad Alessandra Mussolesi se sta volta di indigna per essere stata comparate ad un'utensile


mussolini_a@camera.it

Alberto T. 18.06.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione... IL PROBLEMA E' LA FILIERA, come nei mercatini di frutta e verdura.

Patrick D. Commentatore certificato 18.06.09 14:10| 
 |
Rispondi al commento

La signora in questione, nota prostituta (La Stampa odierna) non è riuscita a candidarsi alle Europee, è entrata solo nella lista PDL alle comunali. C.V.: a quanto sopra detto, aggiungere: notte a palazzo Grazioli, euro 2.000=.
Una volta di più Grillo ha parlato sapendo bene di cosa parlava e cosa stava dicendo.
Non so in quale paese, a parte il nostro, un cliente abituale potrebbe fare il presidente del consiglio.
Quello che non sappiamo (ancora) è vero.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 18.06.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Pure Lei Grillo...! Non poteva mica dire "puttaniere"!

Ilja Natali 18.06.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio assolutamente difendere Berlusconi- del quale ho un assoluto disprezzo- nè Mavalàghedini (lui sì un vero prostituto, in senso metaforico!) ma faccio presente che, molto probabilmente, il termine "utilizzatore finale" va visto in relazione ai reai penali previsti nel caso di prostituzione, che sono quelli di "sfruttamento della prostituzione" e di "induzione alla prostituzione". E credo che sia quest'ultimo caso quello in cui potrebbe incorrere Berlusconi se si potesse provare che è stato lui ad adescare (e pagare) la donna (il reato è punibile con la reclusione da 1 a 5 anni). Ma siccome mi sembra che l'adescamento sia stato ad opera di altri, ecco che -dice Ghedini- Berlusconi non è punibile in quanto mero beneficiario del servizio e basta. Certo che il termine utilizzatore, denota se non scarsa sensibilità, perlomeno una povertà lessicale (il termine utilizzatore finale si usa in diritto ed in economia in riferimento a determinati contratti, es. il leasing, nel quale ci sono due soggetti distinti, uno che acquista il bene e l'altro che lo utilizza). Avrebbe potuto scegliere tra sinonimi diciamo più graziosi, quelli di "beneficiario", "fruitore", "destinatario del servizio"( questi quelli che mi vengono in mente)...

sissi g. Commentatore certificato 18.06.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha perso consensi nell'ultima elezione è vero, ma non capisco come il 35% degli elettori italiani possano ancora essere completamente imbambolati da questa persona e da tutti gli altri buffoni che si porta appresso.....Davvero non lo capisco. So che fino ad oggi non c'è stata una alternativa valida,e che televisione e l'informazione gli hanno dato una bell' aiuto, ma sono soltanto attenuanti non scusanti!...

Lorenzo ., firenze Commentatore certificato 18.06.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.vernacoliere.com/vignette/pulcini.php

ditemi quanto è attuale questa vecchia vignetta del vernacoliere

CartaRomana blog-links

Diego CartaRomana Commentatore certificato 18.06.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Silviè, stavolta la legge ad personam sulle intercettazioni è arrivata con colpevole ritardo e s'è scoperto che reclutavi escort di professione per spensierate seratine a Palazzo Grazioli, tramite un imprenditore traffichino. Tutta colpa de 'sto parlamento inutile e pletorico, qualche testa deve cadere x forza, povero Angelino!
Mannaggia Silviè, queste se la so legata al dito, le dovevi candidà in Europa poi Veronica ha alzato tutto quel casino e giustamente mo se so risentite.
Porca miseria Silviè, te sei fatto male i conti: secondo me in Italia na prostituta incazzata è molto più pericolosa de Franchescini e Di Pietro messi insieme. Anche perchè stavolta non ti puoi mica inventà che è la figlia di un amico di famiglia. Anche se va detto che almeno questa è maggiorenne!
Vabè Silviè nn te preoccupà, tanto gl'italiani nn sanno niente perchè nessuno je dice niente e mo che il tg1 è diventanto meglio del tg4 stiamo proprio a cavallo. Al massimo domani sera fai un salto da Brunetto tuo e urbi et orbi giuri sui tuoi filgi che non hai fatto niente e che è tutta colpa di D'alema. Eh si stavolta ha proprio esagerato, se insite bisogna ricordargli che alla fine pure lui è uno di noi.
Cribbio Silviè, bisogna solo sta attenti a 'sti magistrati comunisti perchè me sa che 2000 € a una escort non je se possono dà, dice che è reato, dice che ste signorine hanno registrato tutto voli, alberghi e perfino audio e video. Ma lo sai che te dico, Silviè, magari esce sto video hard con la bella escort bionda: altro che 35 % arrivi dritto dritto al tanto agognato 45!
Certo all'estero non ce facciamo proprio un figurone, ma gli italiani, Silviè, sta tranquillo, un'altra possbilità te la daranno sempre. Tranquillo Silviè, arriva pure il G8 e con un cucù e un paio de corna rimettiamo tutto a posto.Che estate d'inferno Silvè, Kakà se n'è andato e dice che a Milano se so un po' risentiti eppoi quella bella villa in Sardegna così grossa e disabitata, senza tutti quegli allegri perizomi...

Marco Cappa 18.06.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Siete convinti che andare con una donna significhi scopare, oppure le telecazzate ve lo fanno credere.
Anche mio nonnno amava sentire l'odore della fixa, e farsi fare le carezze alla pantofola pure se era inerte e smuflutata da tempo.
Poi non mi meraviglierei nemmeno se l'ha fatto rifare in teflon.


diamo risalto e coraggio all'iniziativa dei verdi europei, grillo! che si mettano in contatto con la Sargentini dei GroenLinks

http://laltranotizia1.blogspot.com/2009/06/groenlinks-processo-contro-berlusconi.html

ma ci sono molte notizie al riguardo, basta cercare con google.

fonte
http://zinineuropa.groenlinks.nl/node/26963

marie sanders Commentatore certificato 18.06.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Ecco ome il tg1 di regime, in una delle sue mistificazioni più riuscite, ieri sera NON dava la notizia dell'ultimo "schifo" a pagamento scoperto dalla procura di Bari.
http://tv.repubblica.it/dossier/10-domande/come-si-nasconde-la-notizia/34035?video

Disdiciamo subito il nostro abbonamento Rai!!

Paolo A. 18.06.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento

capelli veri trapiantati,rughe del viso con silicone..........................................si sarà fatto il c..zo di teflon?se fosse viagra,sarebbe già in overdose.

gigi boi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE SI POSSONO AGGIUNGERE UNA SESTA ED UNA SETTIMA DOMANDA PER IL PRESIDENTE NAPOLITANO?

ILLUSTRISSIMO PRESIDENTE NAPOLITANO, COME CITTADINI ITALIANI GRADIREMMO SAPERE ALMENO LEI CHE OPINIONE SI E' FATTA DI TUTTE QUESTE FESTE CON REGALI, INGAGGI, BARATTI DI VARIA NATURA, DELLE FOTO SUI GIORNALI SPAGNOLI CHE LE DOCUMENTANO ECC, LEI CHE NE PENSA?

QUANDO PENSA DI FARE UN DISCORSO ALLA NAZIONE SULL'ARGOMENTO?

mai più destra e mai più sinistra Commentatore certificato 18.06.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve! Volevo far presente che il concetto del relativismo non va mai dimenticato, mi spiego meglio: se Travaglio, Beppe Grillo o chi come loro si muove per fare cose importanti in questo paese di m... e in qualche arcana maniera venisse condannato e si trovasse con un certificato penale "sporco", dal mio punto di vista sarebbe irrilevante, in fin dei conti siamo in guerra....la storia non va dimenticata e comunque basta con questo perbenismo a tutti i costi, quando si lotta per la libertà, perché qui siamo in lotta per la libertà, su tutti i fronti, io personalmente non mi mortificherei + di tanto e non sprecherei molto fiato contestando chi rosica e non solo, tipo Ghedini, uno dai mille mestieri...

A.A 18.06.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Queste signore io le invidio perchè si salvano dalla crisi e dalla fame e io vedo la mia famiglia in bancarotta e sono sola perchè il Governo di balle enormi le ha dette anche con i Tremonti Bond e nessuno ne parla tranne Confindustria perchè il Prefetto non può fare altro che informare la banca e la banca poi nega il finanziamento. Io sono giorni che
ho fatto il reclamo al Prefetto e il Prefetto ha comunicato alla Banca ma la banca non si fa sentire. Roba da far andare nelle piazze ma questo paese deve essere fatto di corrotti se hanno voluto questo. Non si possono fare promesse a chi è in difficoltà per la crisi che poi non vengono mantenute: Ha detto che nessuno muore di
fame allora io e mia figlia ammalata di tumore siamo un fantasma o mi sta a prendere per il culo? Mi deride? Allora io vendo come fanno loro la mia anima, sono in vendita, vendo un rene oppure mi prostituisco o faccio la doccia a seno nudo davnti a un vecchio che mi guarda o presento ad un papi qualsiasi. E' a questo che ci riduce questo governo? A prostituirci a 60 anni per non finire in mezzo ad una strada? Ma come bisogna fare se poi vedi in televisione che danno i
posti di lavoro solo facendo le notti a vecchi potenti? Ecco perchè noi non siamo affidabili da avere credito, non facevamo tutte queste cose che sono poi emerse in questi giorni sulla stampa? Ma a me che sono vecchia e brutta nessuno più mi
prenderà come rallegratrice di serate e mi paga 2000 euro a notte per rallegrare nessuno e quindi sono destinata a vedere la mia
famiglia distrutta oppure andare dagli usurai perchè non posso fare soldi illecitamente?. Che nazione senza decoro e dignità e morale e il Papa non scomunica. Tace. Ma che diamo a fare le nostre tasse alla Chiesa? Perchè questi soldi non li danno a noi in difficoltà? Questa chiesa deve tornare alle origini in cui era povera come noi ora è inutile a Cristo e ai poveri. Prende i soldi per arricchire lo IOR"

Lilli alla canna del gas 18.06.09 13:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo come facciano le donne a votare PDL

Gaetano Marino 18.06.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi domando dove sia finita la coscenza e se esista ancora il senso della vergogna. Penso oramai l'entourage dell'impresentabile sia giuno ad un punto di non ritorno. A furia di coprire il capo, sarebbero capaci di giurare che il sole non esiste essendo, invero, un'invenzione della sinistra (che non esiste).

Mario Caporali Commentatore certificato 18.06.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

L'utilizzatore finale ha affittato un ombrellone e se lo gode.

Ma sarà il paese dei pazzi questo? Bah.

Riprovevole di nome e di fatto 18.06.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe possibile avere la fonte ufficiale di questa dichiarazione di quel genio di Ghedini?

Questa è davvero da incorniciare.

Grazie

Gianluca Giaconia 18.06.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

IL CONTRARIO DELLA VOLTA PRECEDENTE.

SOLO LE SENATRICI DELL'IDV.

mai più destra e mai più sinistra Commentatore certificato 18.06.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori