Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Debora, mia Debora, ascoltami...


PDmenoelle inciuci e incompetenza
(1:51)
SerracchianiPDL.jpg

Debora Serracchiani del PDmenoelle ha risposto a una critica che le ho rivolto sul blog. Lo ha fatto con un post gentile e misurato.
"Caro Beppe,
quando parli di PDmenoelle tu hai in mente i vertici e quello che hanno fatto. Quando io penso al PD, penso alla base, al partito che possiamo costruire.
Forse la differenza è tutta qui. In fondo credo che stiamo lavorando per uno stesso obiettivo. Solo che lo facciamo con modalità differenti. Ti prego di concedermi il beneficio del dubbio. Forse la strada che ho scelto io è quella più indicata per rinnovare la politica. Forse... A te non chiedo tanto. Chiedo solo di lasciarmi provare. Magari insieme e ognuno a modo suo ce la facciamo…" Debora Serracchiani
"Cara Debora,
il PDmenoelle è in mano agli alleati dello psiconano, quelli che gli hanno permesso di trasformarsi nella più grande metastasi della democrazia. D'Alema, Fassino, Veltroni, Rutelli, Bassolino, Napolitano sono stati, e sono, organici al PDL. Franceschini, il vice disastro secondo il nuovo sindaco di Firenze, è una comparsa della politica.
La proposta per l'impeachment dello psiconano di Antonio Di Pietro non ha raccolto una sola firma dai tremuli deputati tuoi colleghi di partito.
Berlusconi, la P2, il conflitto di interessi, la scomparsa dell'informazione sono figli legittimi dell'assenza di una vera opposizione. PDL e PDmenoelle sono due facce della stessa moneta. Del Turco, Bassolino e Carra valgono i loro pari nel PDL. Si dice che la politica del PDmenoelle sia frutto di incapacità, di confusione. Io non lo credo. PDL e PDmenoelle sono organici, due gemelli siamesi che, se separati, morirebbero entrambi. Berlusconi è fonte di sopravvivenza per "i vertici", senza di lui non esisterebbero. La dimostrazione è Violante, che gli garantì il controllo delle televisioni e se vantò in Parlamento. D'Alema che lo sdoganò per costruire, insieme a un uomo del genere, la Bicamerale. Veltroni che, appena nominato segretario, discusse con lo psiconano la nuova legge elettorale e avviò (lui, non Mastella) la crisi del governo Prodi.
Questa è la casa dove vivi, cara Debora. Sei come una missionaria o una suora di clausura che vive in un bordello. Sei stata eletta con le preferenze, tante preferenze. Ma "i vertici" del tuo partito non sarebbero più in Parlamento se ci fossero le preferenze anche per le poltiche. Le stesse che chiedo di reintrodurre da tre anni. Senza preferenze tu non esisteresti. Con le preferenze "i vertici" andrebbero a zappare la terra o a scrivere libri per la Mondadori.
Dici che stiamo lavorando per lo stesso obiettivo. Il mio è il programma delle Liste Civiche a Cinque Stelle, La Carta di Firenze, senza inceneritori, con l'acqua pubblica, senza condannati nelle amministrazioni. Qual è su questi argomenti il tuo parere? Cosa intendi fare?
Forse sei una persona giusta, ma nel posto sbagliato. Rosy Bindi è stata tumulata ed era la meno peggio. In bocca al lupo." Beppe Grillo

26 Giu 2009, 15:37 | Scrivi | Commenti (1281) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Grande Beppe!!! Quella si voleva fare pubblicità, dicendo che era nel PDmonoelle, e lavorava per i tuoi stessi obiettivi, ma non si era mai espressa.

Marco M. 16.09.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora,
non credo che tu sia usata.
Lascia che i grillini si sfoghino(ne hanno ben donde).
Se ne avrai la possibilità, allontana dalle stanze del potere del PD gente bruciata come Violante e Bassolino e punta sul più onesto (direi) Francescini e i giovani (quelli rimasti tali anche nello... spirito!), dando magari spazio anche alle capacità di quel sornione di Bersani.
Il PD appresenta il 1° partito della sinistra e quindi si scelga - oltre a quelli già detti - un gruppo dirigente (Chiarrapico, Cacciari, ecc.) in grado di formulare (con un massimo di altre forze un programma di alleanze che regga il cfr con la destra (ma non un altro arcobaleno.
Ciao tanto. Giovanni (Svizzera)

Giovanni Sopranzi, Lugano (CH) Commentatore certificato 07.07.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la scivolata l'abbia presa Bersani - e non la Serracchiani- quando nel presentare la sua candidatura ha parlato di modifiche allo statuto e di non coincidenza della figura del Segretario con quella del premier destinato a dare concretezza alla linea programmatica (speriamo che ci sia, che sia chiara e comprensibile oltre che condivisa dai tanti che sinora non riescono a identificarsi nel PD): un miscuglio davvero strano o almeno inopportuno di temi disparati. Il moderno e attualissimo "simpatico" della Serracchiani ha un valore che tanti non rescono o non vogliono capire. Involontariamente efficace risulta persino la vignetta di "Vincino" sul Corriere di giovedi 2 luglio.
Spero proprio che Bersani sia coerente con due cose giuste, sicuramente sue,che ha detto : - Io sono un candidato ......che pensa ci sia bisogno di tutti; - Ho in mente un partito in cui c'e rispetto per la generazione precedente.
La Serracchiani, che rappresenta una sana, autonoma,genuina espressione di base, pur saggia e coraggiosa quale si sta dimostrando, va ulteriormente incoraggiata ad acquisire esperienza sul campo, a collaborare all'organizzazione e alla definizione della linea politica del partito,tenendo duro e sperando che il tuo "in bocca al lupo " le giovi. Tanti, dentro e fuori del partito, sono con Lei. Se saprà mantenere giovane la mente e il cuore una piccola rivoluzione ed evoluzione contribuirà a portarla in questo PD che comunque è il più corposo della sinistra, pur con i suoi "vecchi e antistorici" menzionati nella tua mirabile udienza al SENATO. Quando torni a Martina Franca ?

Nicola Giuliani 03.07.09 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi Prego di guardare questo splendido video sulla lotta per la libertà dei giovani iraniani e vi chiedo di diffonderlo il più possibile....
Il sacrificio di tante giovani vite va difeso e supportato da chi vive nella piena libertà !!!

Grazie
Andrea

https://www.yousendit.com/transfer.php?action=download&ufid=UmNJZUNqQ0NZY1JMWEE9PQ

Hi Everyone,

This is the video we've been making for the past week with Mams Taylor (iranian born/UK raised rapper/rocker) and Sheila Vosough (Actress in the Persian Cinema) filmed entirely on a cell phone as a reply to our fellow protesters in Iran that we see what they sent us on their cell phones and that we won't forget and we won't stop fighting for a free Iran. The song is called United for Neda ...look for it on your TV station or get it out to the press so the world can see our tribute to the protesters in Iran.


andrea saran 02.07.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe, ci siamo incontrati all'aeroporto di Bologna il 24 giugno per l'imbarco sul volo x Olbia, sono la signora attempata bionda. La domanda che ti rivolgo è se credi ce la giustizia sia uguale x tutti. Io ci ho creduto fino a ieri 1 luglio, adesso devo dire che la legge con avvocati, giudici, ctu, ctp sono tutte spese a ns carico. Ma tutti questi inutili personaggi che rappresentano una grossa appendice ai costi servono? Ma loro i soldi come li guadagnano sulla ns pelle? Rispondimi ti prego vorrei parlarne..
Un caro saluto da Daniela

daniela pagliarani 02.07.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento

"...Forse la strada che ho scelto io è quella più indicata per rinnovare la politica. Forse... A te non chiedo tanto. Chiedo solo di lasciarmi provare. Magari insieme e ognuno a modo suo ce la facciamo…"

Cara Deborah, dopo le vagonate di merda rovesciateti addoss da una serie di "notabili" del tuo partito (molti, troppi ex DC sopratutto) la pensi ancora cosi ?

Appena hai alzato la testa è partito il fuoco di fila..

Adriano Pozzati 02.07.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti ammiro molto per la tua capacità di dare informazioni che non appaiono da nessun'altra parte; ma tu spari a zero contro tutti, che utilità ne ricaviamo? Il PD avrà pure qualche mela marcia, ma ci sono anche tante persone pregevoli. Una di queste è Debora Serracchiani. Diamole una possibilità! Tu ci incoraggi a votare le liste civiche, ma queste si possono trovare solo nelle elezioni comunali. A livello nazionale non c'è altra scelta che i partiti. Il PD è stato l'unico che ha chiesto di votare "Sì" al Referendum, per il quale anche Di Pietro all'ultimo momento ha preferito guardato più alle sue poltrone che all'interesse degli italiani. Era una possibilità di dare un minimo segno contro questo governo totalizzante. Penso che con continue accuse su di tutti non si arriva a nessuna soluzione, anzi si accresce solo il disgusto per la politica e si incoraggia l'assenteismo al momento del voto, lasciando così ancora più spazio ai potenti.

Anna-Elisa Toso 02.07.09 09:53| 
 |
Rispondi al commento

G8, CHIESTI 2 ANNI PER DE GENNARO

GENOVA - La condanna a due anni di reclusione per l'ex capo della polizia Gianni De Gennaro e ad un anno e quattro mesi per l'ex dirigente della digos di Genova Spartaco Mortola è stata chiesta dal pm Enrico Zucca al termine della requisitoria al processo per istigazione alla falsa testimonianza. Secondo l'accusa, De Gennaro, attuale direttore del Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza (Dis), e Mortola avrebbero fatto pressioni sull'ex questore Francesco Colucci affinché rendesse falsa testimonianza al processo per l'irruzione della polizia nella scuola Diaz durante il G8 di Genova del 2001.
Nel calcolo della pena chiesta per De Gennaro il pm Zucca ha considerato equivalenti le attenuanti generiche con le aggravanti perché l'ex capo della Polizia era un superiore in grado al momento del fatto. La pena base di partenza infatti è tre anni a cui è stato tolto un terzo previsto dal rito abbreviato. Per Mortola invece il pm ha considerato sussistenti le attenuanti generiche più lo sconto previsto dal rito. L'udienza è proseguita con le arringhe delle parti civili. Nel processo si sono costituite tre vittime picchiate alla Diaz e l'Associazioni Giuristi Democratici. Le difese invece parleranno il prossimo 15 luglio.

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_994209336.html

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 02.07.09 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma quasi parla di inceneritori, acqua pubblica, parlamento pulito, e va bene su questo sono d accordo. Pero quello che ancora nessuno parla, e forse non se ne parlera mai. Questo nuovo movimento che e nato con beppe grillo, quando si parla di politica estera da che parte sta? dalla parte di israele o dalla parte della palestina. Sta dalla parte dell america o dalla parte della russia. Tanti saluti dalla New Zealand.
Marco

marco ruzza 02.07.09 04:45| 
 |
Rispondi al commento

prova

da l'unità

Silvanetta P. Commentatore certificato 01.07.09 18:19| 
 |
Rispondi al commento

prova 4

E se sai di avere un osso incrinato o ti operi o non fai troppi sforzi. Dalla prima analisi che abbiamo fatto si vede la frattura netta nel ferro causa del disastro e la parte antecedente di quel pezzo arrugginita e incrinata”.

Silvanetta P. Commentatore certificato 01.07.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento

prova 3

“È come se una persona avesse un osso incrinato – spiegano negli ambienti delle Ferrovie cercando di ricostruire l’accaduto – A occhio nudo non si vede, con una radiografia si.

Silvanetta P. Commentatore certificato 01.07.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

prova 2

Un “dettaglio” non visibile a occhio nudo. Ma che lo sarebbe stato se lì, su quel pezzo, fossero stati effettuati i controlli coi raggi infrarossi in dotazione a chi si occupa di manutenzione.

Silvanetta P. Commentatore certificato 01.07.09 18:15| 
 |
Rispondi al commento

prova invio

Il pm: 'Ci sono precise omissioni'

Una “boccona” arrugginita e incrinata. Già in procinto di rompersi. Nascosta laddove si salda con l’asse tra le due ruote a garantire la stabilità del vagone. La “boccona” è un pezzetto minuscolo in rapporto a un convoglio merci. Eppure è proprio quel pezzetto difettoso che sarebbe la causa dell’immane disastro di Viareggio.

Silvanetta P. Commentatore certificato 01.07.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni in cui le Istituzioni chiedono il silenzio intorno all'inchiesta di Bari, così da consentire al Cavaliere di non doversi presentare al G8 truccato di bianco e con un simpatico naso rosso, la scena politica s'anima d'altre storie... tra cui la corsa al congresso del Partito Democratico.
L'11 Ottobre sapremo chi sarà il nuovo leader del partito, al quale toccherà l'arduo compito di reggere le fila di un battaglione ormai stanco e ferito, consegnando nuova identità e nuova spinta ad un progetto che rischia di trasformarsi nel fuoco di paglia più clamoroso della storia della politica italiana.

Ai blocchi di partenza abbiamo il segretario "tecnico" Dario Franceschini e, come annunciato mesi fa, l'ex-ministro Pierluigi Bersani. Non voglio dilungarmi troppo a parlare di questi due, a mio avviso, bravissimi politici, perché penso seriamente che nessuno dei due rappresenti ciò che è necessario per dare nuovo lustro a questo progetto.
Bersani ha detto che "bisogna ricostruire il partito" e che lui, a differenza dello sfidante, "non parla di vecchio e nuovo". Scusate, ovvio che non parli di vecchio e di nuovo, rischierebbe lui stesso di trovarsi in imbarazzo al momento della collocazione.
Proseguo ribadendo, come spesso ho fatto, la mia stima e i miei complimenti a Franceschini, il quale è riuscito nel difficilissimo compito di "tenere botta" alle europee e a non far implodere il partito nel post-Veltroni.
Tuttavia ritengo il suo compito esaurito. Doveva essere il traghettatore tra due generazioni, quella del "vecchio" (o nuovo?) Bersani e dei suoi attempati coetanei (non anagrafici, ma mediatico-politici) come Prodi, D'Alema, Veltroni, Rutelli, Bindi, Fassino, ecc... e la VERA nuova e INEDITA generazione politica.

Ragazzi miei, ci vogliono persone che non si sono mai viste prima!
Persone che non hanno ricoperto prima d'ora ruoli di spicco nel partito nazionale, persone che non sono già state "consumate" dall'opinione pubblica, persone che si sono fatte le o

Fabio Pari, Cesenatico Commentatore certificato 01.07.09 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora , ammiro le tue idea ma con i vertici che hai sopra di te non hai speranza alcuna, sei come seminare un seme maturo ed ottimo nel mezzo del deserto piu' arido del pianeta. Mollali, unisciti a noi. Buona fortuna

filiberto perilli 30.06.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Bella risposta caro Beppe. Complimenti

filiberto perilli 30.06.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento

sembra impossibile ma è vero: Beppe Grillo e Debora Serracchiani si sono democraticamente salutati. E' un momento nuovo e se son rose fioriranno! Auguri di cuore a Debora.

walter rocca 30.06.09 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Senza contare che la base del PDmenoelle è contaminata, dall' origine, da quel virus del '500 detto Anabattismo (vedi), ripresentato in veste ottocentesca sotto il nome di marxismo (vedi), o socialismo, la cui realizzazione è stata compiuta solo in Cambogia dove ha portato alla morte circa un terzo della popolazione (vedi). E meno male che intervennero i "comunisti" vietnamiti...!
Sì, "Marx è morto nelle risaie di quel piccolo Paese del sud-est asiatico."
Cerca di leggere: Guglielmo Piombini, Il comunismo da Marx a Pol Pot; breve saggio, ma intenso, e chiaro; lo puoi trovare facilmente su Google.

Io credo che la cosa migliore sia seguire i consigli di Beppe Grillo: liste a Cinque Stelle, anche se, a parer mio, mancano ancora della Sovranità Popolare.

Auguri
rredini

romano mm redini, Lido (Lucca) Commentatore certificato 30.06.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Debora, ammiro molto il tuo senso dell'umor, vorrei solo sapere, cosa ne pensi della frase di Franceschini quando dice non voglio riconsegnate il partito a chi c'era prima, ma si riferiva alla DC di cui lui ne era un miltante convinto oppure alla coalizione del governo Prodi che gli ha permesso di entrare a piedi pari da protagonista? M'interessa molto una risposta, anche se una risposta me la sono data. Ti ho vista ad otto e mezzo una ventina di giorni fa' e mi sei piaciuta quando hai accennato a la politica di Berlinguer ..... ecco fanne tesoro e attua quel tipo di pensiero, avrai sicuramente un forte seguito.

Alberto Roma 30.06.09 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo a voi luminari e genteche appoggia di pietro...perchè Grande innovatore riformista , ma è vero che ha aquistato il palazzo del suo partito a suo nome, ma paga il mutuo con i finanziamenti che noi contribuenti diamo ai partiti?
Ps chiedo sempre per conoscenza ma è vero che IDV, e un altro partito a presidenza fissa da parte dell' On.Di Pietro?

Ancora chiedo sempre a voi per conoscenza, ma l'on. Di Pietro è lo stesso che ha presentato il
referendum e poi ha chiesto di votare no?

Saluti in attesa di gentile e cortese risposta

Domenico Lubrano Lavadera

Domenico Lubrano Lavadera 30.06.09 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' Debora Serracchiani che semmai deve chiedere al Blog di sostenerla impegnandosi nel caso di successo a rivoluzionare il Partito Aristocratico facendolo diventare DEMOCRATICO......ma non lo farà mai perchè non le conviene e non è intimamente convinta di provare afare una vera rivoluzione!

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.09 17:47| 
 |
Rispondi al commento

DEBORA SERRACCHIANI è UNA DONNA CON LE PALLE ED IDEE CHIARE TU NO.
BASTA CON LE CAZZATELLE E FAI QUALCOSA DI CONCRETO NON FARE IL SOLITO DI PITRISTA

Enrico Russo 29.06.09 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Debora, e' un'occasione d'oro poter dialogare con te attraverso la rete. Vorrei solo dirti semplicemente rimani cosi', fresca, immediata, diretta, il politichese lascialo ai vecchi tromboni, e sinceramente mi dispiace che un cosi' bel fiore sia sbocciato su di un campo minato, valuta, osserva, trai le tue conclusioni e se i conti non tornassero scappa via a gambe levate, uno spirito limpido (almeno cosi' appare) come il tuo, merita senz'altro di volare alto, ma con le ali giuste. Ricorda che in tv sfondi il video, sappi sfruttare questa opportunita', io ho avuto come la sensazione che quelli a te contrapposti in quelle poche occasioni in cui ti ho visto, abbiano fatto una pessima figura. Un cordiale e sincero in bocca al lupo e spero arrivederci a presto in un terreno di programmi e valori condivisi

benic pica 29.06.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

nn sono un politico e nn posso parlare da politico ma ritengo lodevole il tentativo della Serracchiani a cui do tutta la mia stima
però, però però,
dando per scontato che quanto dice Grillo sia sacrosanto perchè una dirigenza permanentemente inamovibile nonostante sia stata capace di disintegrare la sinistra italiana, può soltanto essere complice
chiedo
Perchè nn sento dire cose di buon senso?
Se ripartissimo dalla legalità?
Se inasprissimo le pene in lavori socialmente utili (ma umiliantissimi e pesantissimi)?
Se per sfruttamento della prostituzione si intendesse anche ciò che fa il Presidente?
Se il rallentamento dei processi dovuto alle carenze di organico perchè nn assumere a progetto e caso mai avere qualche buca di più sulla strada?
Perchè al sud si pescano voti sempre dai soliti noti e nn si dice fermamente "se sarò eletto rovescierò il sud come un calzino" ....vedi esercito di fianco ad ogni negozio"libero" dal pizzo.
Perchè esiste la prescrizione.....e se proprio necessaria perchè nn portarla almeno a 20 anni?
Perchè nn rendere nuovamente reati penalmente rilevabili e come tali punibili ad es. l'emissione di assegni a vuoto.
perchè le Banche aiutano sempre chi vogliono loro e girano le spalle agli altri ma poi per aiutarle nel momento del bisogno, i soldi li tirano fuori agli italiani? Gratis?
Perchè si privatizza tutto ed i vantaggi sono solo per le nuove proprietà mentre gli svantaggi se li ciuccia la collettività?
Perchè amministratori una volta EX diventano aziende private al servizio dei comuni col lavoro garantito?
perchè le coop di consumo (la coop sei tu) nn hanno matenuto il rapporto Euro/Lira visto che ai produttori oggi danno meno di ieri...?
Perchè ogni richiesta di visita all'ospedale obbliga ad almeno 6 mesi di attesa mentre lo stesso medico a pagamento fissa l'appuntamento il giorno dopo?
perchè,porca puttana ,c'è ancora chi come me vorrebbe un paese onesto, di gente onesta che fa cose normali e giuste e viene preso x utopistasognatore?

augusto bulgarelli 29.06.09 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Si dimentica sempre che i nostri politici, quelli bravi (Debora e i milioni di elettori del PD) quelli meno bravi (parte della dirigenza del PD) e quelli pessimi (tutta la PdL, dirigenza, funzionari ed elettori, tutti. Nessuno escluso!!) sono costretti a vivere in un paese abitato per lo più da gente corrotta e mediocre. Impossibile nn comportarsi in modo altrettanto corrotto e mediocre, finchè si sta in Italia. Grillo predica quello che nn si potrà avere mai, nemmeno da lui medesimo, che omettendo o confondendo spesso la realtà, favorisce certa corruzione (quella qualunquista che omologa i buoni ai cattivi) e si dimostra mediocre esso stesso. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 29.06.09 13:27| 
 |
Rispondi al commento

cara Serracchiani, candidati alle primarie e saremo al tuo fianco per fare del PD un partito della gente per la gente.
Ti aiuteremo a spazzare via quelli che ci stanno solo ed unicamente per proprio tornaconto ed investiremo tutte le nostre energie alla tua causa.
Non pensare di averli fatti fessi, ti hanno mandato a svernare in un posto inutile certi che un buon stipendio e qualche comparsata in TV possa tenerti lontana dalle balle.
Forse hanno paura di te, reclutaci, dacci la possibilità di credere ancora che qualcosa possa essere cambiato dal basso.
CANDIDATI ALLE PRIMARIE e prego quanti sono d'accordo a sostenere la Serracchiani alle PRIMARIE del PD a scriverlo senza mezzi termini sul blog di Beppe.

riccardo di donato Commentatore in marcia al V2day 29.06.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Dio, quando ti ho chiesto di far morire quell'essere un pò pedofilo, truccato, liftato, mentalmente disturbato e di colore indefinibile, non mi riferivo a Michael Jackson

Paolo Cieli 29.06.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dibattito nel PD-L, ha per tema:
VOGLIAMO FARE UN PARTITO SOCIALDEMOCRATICO ALLA SCANDINAVA SI O NO?

Questo è il succo delle mille manfrine, distingui e amenità varie.

Logicamente è una questione di uomini e donne capaci e provenienti dalla società civile che abbiano cognizione di causa sulle mille questioni aperte da risolvere per il bene del paese.

Il grosso ostacolo da superare non è dunque trovare un senso compiuto del partito, ma precisamente il vertice nazionale e locale da mandare a casa senza se e senza ma. Lasciare spazio a chi sa fare e applicare il metodo KAIZEN.

Con la metodologia Kaizen, bisogna impegnarsi nella riduzione di quei processi che non creano valore aggiunto sul prodotto, ovvero eliminando tutte quelle attività che il consumatore non è disposto a pagare.

Traduzione: Il politico e l'amministratore devono impegnarsi a risolvere i problemi della gente senza sprechi di denaro e sottoporsi al giudizio dei cittadini.

Come si capisce, questa è la vera rivoluzione.

Per questo ritengo Bersani e Debora insieme all'altezza del compito.

Equino Ribot Commentatore certificato 29.06.09 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Un nuovo Partito!
Oh Beppe. é gia la seconda volta che te lo dico!
Che Ca z2 O aspetti a fondare questo benedetto partito!!!!!
Facciamo un po di conti:
Nelle passate elezioni ha votato il 67% degli aventi diritto. Il che vuol dire che 17 millioni e mezzo di italiani non sono andati a votare.
Testa d'asfalto con i suoi alleati mafiosotti e ippocrito cristiani, ha ottenuto 16 millioni di voti.
Di conseguenza é ormai evidente che il primo partito in Italia, é il partito degli incazzati.
Un partito cha ha bisogno disperatamente di un lider che abbia le loro stesse idee, e che sopratutto parli il loro linguaggio.
Cazzo! Siamo il primo partito italiano! Diamoci da fare per mandarli tutti a casa a calci nel sedere questi mafiosotti, ippocrito cristiani, berluschini, italiotti padani in camicia verde, e questi pseudo democratici con la puzza sotto il naso.
Habbiamo i numeri per farlo. solo ci manca il coraggio.
Se tu fondi IL PARTITO, io torno dalla Spagna per iscrivermi e partecipare attivamente.
Coraggio diamoci dentro.

A presto.

Lorenzo tecnico in energie rinnovabili

Lorenzo Ignazio Bargagli stoffi 29.06.09 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo scambio di voto è un reato. Ne deduco quindi che dovrebbe essere punito.
Senza conoscenze nei partiti (nel pd per quanto riguarda la mia zona), non si lavora.
Siete complici e criminali. Compresa sta cazzo di Debora.
Ri-vaffanculo!

Hissa H. 29.06.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alle solite, governo rosso tasse e disservizi, governo nero tasse e disservizi.
Il problema è che nelle amministrazioni pubbliche anche se cambia il maestro gli orchestrali son sempre quelli, ma vi rendete conto che questo è l'unico paese al mondo dove se compri un ferrovecchio usato che vale 300euri ne paghi 600 di passaggio di proprietà!!!!???? per non parlare del BOLLO! e dell'ASSICURAZIONE!! poi però si inventano gli INCENTIVI, la rottamazione, l'importante è sempre e solo MANGIARCI SOPRA!!!Il fatto è che questo sistema non porta a migliorare ma a peggiorare giorno dopo giorno, e prima o poi non ci sarà più nulla da mangiare, anzi direi che già comincia a scarseggiare!!
Ma chi se ne frega, l'importante è che il milan vinca lo scudetto e che domani ci sia il sole per andare al mare, (in coda per mezza giornata per poi pagare due sedie e un'ombrello come due poltrone in prima fila alla traviata....)
Ciao caro Beppe la mia speranza è quella di riuscire ad andarmene da qui quanto prima, magari per quest'anno, come molti altri già e molti altri faranno.

roberto callegari 29.06.09 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti....ma quando ci troveremo tutti in piazza a Roma per far vedere a queste persone che DEVONO prenderci in considerazione???Fissiamo una data...serve a questo il blog no???...ho 26 anni e da quando ho una vera coscienza civile non ho ricordi di qualcuno che faccia politica pensando veramente a quello che serve!!I nostri parlamentari decidono SOLAMENTE quello che davvero li tocca e così ci ritroviamo al governo persone che per restare al loro posto usano il tempo che dovrebbero dedicare a noi per legittimare la propria presenza all interno del "gioco". Riguardo a Debora benvenga il suo atteggiamento costruttivo anche se un pò onirico (per non dire utopistico).Servono persone così, e per questo cercherò di informarmi per quanto possibile del suo prossimo operato...
la rivoluzione sta partendo dal basso per arrivare al "basso"...proprio quello seduto così in alto....o chi per lui ci sarà...personalmente sto esplodendo!!
Provo il vomito a vedere l'ignoranza che regna nel veneto sulle questioni sociali ma allo stesso tempo sono testimone con i miei occhi dei modi in cui la lega cerca consensi tra i cittadini.
Al di là di tutte le schifezze e dell odio che lasciano, riescono a centrare i bisogni di molte persone, le quali però non sono altrettanto sveglie da capire che una volta al potere saranno ben poche le decisioni dedicate veramente a migliorare la loro vita.
Questo è un popolo abituato a vivere sotto padrone,e una volta che ha detto "SI" ha totale fiducia (o disinteresse) per coloro che sono stati chiamati a governare.In pìù guardano la tv..
POLITICA di questi tempi fa rima con VITA per cui tutti dobbiamo fare politica!!
Questo è il senso dei blog, e la cosa migliore è che questo non è il futuro, questo è il PRESENTE!!

Alessandro C., Treviso Commentatore certificato 29.06.09 01:21| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe anche io sono un iscritto al pd meno l ma credo nelle cose che ha detto debora e leggo spesso quello che scrivi tu.ho votato debota e confido che nel prossimo congresso venga eletto un rappresentante che favorisca il rinnovamento del partito.Sono un peones del partito nonostante i miei 54 anni ma credo nei valori del centro sinistra.Infatti io non condanno berlusconi se e' andato ,scusa il termine a puttane,ma lo condanno per la legge Maroni,il precariato dei nostri figli e' intollerabile,perche' gode di agevolazione di un patrimonio dello stato come l'etere e paga pochissimo,perche' la social card e' una presa in giro,perche'vuole privatizzare l'acqua la sanita',la scuola e certi valori da letterina o da grande fratello che mi sono lontani anni luce.Credo che ogni persona quando nasce abbia diritti fondamentali riconosciuti,tipo lo studio,il lavoro,la sanita' uguali per tutti,cose non banali. Credo inoltre sia compito di un certo sinistra infondere valori piu' importanti,come l'uguaglianza e la parita' e un progresso di vita se non felice ma almeno sereno.Ciao bepp e continua cosi' che sei un comico-politico forte.Ci sentiamo Adelino

adelino tescaroli 28.06.09 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che con me, ci sono tanti "sprovveduti" che credono ancora che le cose si fanno politicamente.Altri che vogliono polverizzare i partiti. Mi ripeto: farete la fine della Lega ( asserviti al potere ) oppure tante lamentele e poi più niente ! Attaccate la debora, ma Voi che fate ? Vi lamentate, denunciate e poi ? Anche mio nonno era contro ! Adesso avete berlusconi, poi ci sarà Fini e magari poi Calderoli. Voi lo prenderete in quel posto, come lo stiamo prendendo tutti noi italiani !!! SVEGLIATEVI. Entrate nei partiti, mandate fuori i disonesti !! Le debore non si costruiscono con le chiacchere !!!

Giuseppe Artoni 28.06.09 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Il PD, per riacquistare credibilità, dovrebbe CACCIARE gli indagati, i condannati ed i corrotti (D'Alema, Fassino e Latorre sono tra questi ultimi). Dico questo perché non ho dimenticato che questi 3 signori (per modo di dire) stavano per RUBARE UNA BANCA. Per fortuna ci ha pensato la Forleo a smascherarli anche se poi l'hanno fermata con la complicità del CSM e con il SILENZIO delle Istituzioni (Il Presidente del CSM per primo).
Cara Debora, se vuoi davvero aiutare il PD e l'Italia, comincia a fare una campagna per ripulire il partito dai disonesti. Gli elettori ti hanno dato fiducia, non tradirla.

Antonio C. 28.06.09 19:33| 
 |
Rispondi al commento

un grandissimo Peppino Garibaldi posta alle ore 16.55:

desani.......il vino rosso te fa male !!!!!

la prossima volta in diretta....non esorterò i telespettatori ad adoperarsi per i bimbi del terzo mondo !!!

dirò loro :

"fate un'offerta per DI PIETRO...POVERACCIO STA IN AFFITTO...A BREVE AVRA' LO SFRATTO "

si contento desani ?....così va meglio ???

Peppino Garibaldi,
*****************

Desani fatte na sega

sante pollastri Commentatore certificato 28.06.09 19:12| 
 |
Rispondi al commento

certo che se Debora si legge un po' di questi commenti, e sono sicuro che lo faccia, non avrà più neanche la scusa di essere li dentro per ingenuità, perchè è stata ampiamente e quasi unanimamente avvertita.

Mi pare che la sintesi dei post che ho letto sia: Debora, sembri una persona per bene, quindi svegliati.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Io mi ricordo del PSI.

Ogni tanto si discuteva su uno dei loro che magari sembrava una persona onesta. Ma come poteva una persona onesta resistere e riuscire a fare qualcosa dentro un'associazione a delinquere?

Se uno è politicamente sano, dentro un partito marcio ci resiste poco, secondo me. E il discorso che uno resta dentro per cambiarlo è una scusa per restare, perchè chi ha il comando non lo cede agli ultimi venuti.

Lo stesso ora mi chiedo di alcuni personaggi del PD se sono politicamente sani, tipo Bersani.

Poi però mi dico che se sono davvero politici che hanno a cuore il paese, la prima cosa che gli dovrebbe venire di fare è andarsene, o mettere insieme tutti i sani del partito e fare qualcosa, ma non in un secolo e mezzo. Non si può restare a lungo dentro un partito che si è venduto al "nemico".

Se uno onesto ci resta a lungo significa che non è abbastanza intelligente da accorgersene, o che non ha interesse a fare qualcosa di buono, o che in fondo onesto non è.

O c'è qualcuno che crede ancora che un partito che ha al vertice Fassino, D'alema, quelli che ballavano coi furbetti per dirne una, possa avere interesse al progresso del paese?

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

30 novembre 2007 4 mesi prima delle elezioni il segretario del PD valter veltroni incontra silvio berlusconi per discutere della legge elettorale per continuare quel colpo di stato costruito in silenzio .Vedrà l'uscita di scena di veltroni dopo aver compiuto l'operazione di annientamento del PD , in uscita con il contentino sotto braccio, veltroni si gode la lauta ricompensa e il ducetto grazie a una buona parte dei schieramenti politici venduti opera indisturbato facendola da sovrano su una popolazione che non lo vuole, non lo accetta .
altro che 75%

il motto di silvio
A NOI!!

Maverick. Italiano (), Casalnuovo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.09 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Buoni propositi ma non e' il pd-l il luogo dove poter ripartire dalla base...etc...etc..e' solo utopia..

MICKY C., ROMA Commentatore certificato 28.06.09 15:47| 
 |
Rispondi al commento

censuratori del cazzo

Foxxya Fox 28.06.09 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, a volte si ha ragione in due, pur avendo idee diverse. La Serracchiani (come molti altri parlamentari del PD costretti a tacere con le pressioni di ogni genere) ha il compito di "COSTRUIRE", tu hai quello di "DENUNCIARE" e "SENSIBILIZZARE" l'opinione pubblica.
Entrambe le azioni sono necessarie, ma devi guardare con più rispetto a chi va in missione come INFILTRATO (rischia molto di più di te!) che non a chi si enuclea dal sistema e GRIDA (che, non essendo una minaccia reale, viene lasciato quasi sempre libero di vivere).
Quello che invece non mi convince per niente è l'azione dell'IdV, a te così vicino: coraggiosa a livello nazionale, ma priva di "CONTENUTI CONCRETI", fatto che si amplifica poi sul territorio dove ha comportamenti molto, molto "TIMIDI" ! Ed anche niente affatto aperta, cosa che mi ha stupito, e che non sono riuscito a leggere con certezza.
Sui nomi da te menzionati vorrei invitarti ad una riflessione: se tu fossi uno di loro e volessi operare una svolta decisiva con il passato, cosa faresti ? Ricorda che Veltroni poteva rifiutarsi di accogliere la lista Di Pietro, e che, anche se non è un'aquila, sapeva benissimo quali sarebbero state le evoluzioni di quella scelta. E, se guardi al recente passato, la seppur valida e preparata Melandri ha avuto un trattamento, da parte della direzione, molto più "CASTRANTE", di quanto ne stia avendo la Serracchiani.
PS: la P2 è un retaggio del passato, nato sulle ceneri della seconda guerra mondiale. Ma ha perso i suoi connotati, ora il problema non sta nelle multinazionali, ma nella poco chiara commissione con la malavita organizzata di peso internazionale. Ma non concerne solo l'Italia, riguarda tutto il mondo occidentale (tranne qualche isola lasciata libera per ragioni "climatiche":) - In Francia vivono una situazione molto analoga alla nostra ! Occorre darsi obiettivi precisi e limitati, la rete di potere è troppo estesa e forte per pensare di poterla sconfiggere.

Giorgio Mauri 28.06.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

..."sei come una suora che vive in un bordello"...é una frase semplicemente FANTASTICA!!! ...sto ancora ridendo...eh,eh...

Per il resto, sono assolutamente d'accordo che bisogna investirsi sui punti concreti che Beppe propone e che se qualcuno dei politici che stanno nei palazzi cominciasse a farlo finalmente l'Italia diverrebbe un paese decente.

La Serracchiani (alias Giovanna D'Arco) spero ascolti questo appello.

Laura V., Bruxelles Commentatore certificato 28.06.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace ma penso che debora abbia ragione. Beppe tu sbagli ! I giovani di adesso e quelli di allora : Radicali, Verdi, Manifesto, Partiti comunisti ecc. sono tutti falliti ! Così falliranno, mi dispiace dirlo anche le liste civiche che tu proponi. Saranno classificate: casiniste e basta. Guarda gli U.S.A. , pensi che il P.D. si sia ringiovanito con Obama dalle liste esterne ? Le organizzazioni che comandano ( partiti ) si modificano dall'interno, dalla base! Manda i tuoi ragazzi dentro fai lì un bel casino e vedrai !

Giuseppe Artoni 28.06.09 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Credo che un sano atto di pirateria civile metterebbe in ginocchio sti farabutti legalizzati.
Se c fate caso la religione ufficiale, il giudizio e la norma legale, l'educazione scolastica e l'impronta economica, tendono tutti a inculcare nelle persone (riuscendoci) il SENSO DI COLPA e il SENSO DEL DOVERE.
Premesso che dei 10 che leggeranno 1 o 2 seguiranno il mio discorso, se analizzate cn attenzione questi fenomeni culturali che ho citato sopra, e se osservate con la stessa tensione quello che fanno Politici (tutti), banchieri, preti e dottori (tutti), noterete che come si usa dire "predicano bene e razzolano male". Ma non è un errore umano, è un MODELLO comportamentale.
Mi spiego.
Se mostro autorevolezza il popolo tenderà a fare quello che dico e se non lo fa si sentirà in colpa. Sono solo io che mostro autorevolezza a decidere se essere una buona persona oppure no, LIBERAMENTE, perché ogni REGOLA è funzionale a CONTROLLARE le coscienze ALTRUI, non la mia.
La vera libertà sta nella PIRATERIA. Il pirata non ha regole, perché se le fa da solo. E un pirata può essere buono o cattivo, ma LIBERO.
Nella società nostra invece i pirati sono diventati ladri seduti nelle poltrone comode a dare ordini morali ai cittadini tramite i loro CORSARI. (il corsaro è un PIRATA AL SOLDO, pagato da un padrone, un "non + libero").
I cittadini, che non sanno essere liberi - dominati dal SENSO DI COLPA - ascoltano e criticano i loro Corsaro come la ciurma davanti alla passerella... e persa l'essenza della pirateria non caveranno un ragno dal buco, obbediranno, semplicemente perché hanno perso poco alla volta l'abitudine ad essere LIBERI.
L'uomo si addestra facilmente all'obbedienza, come un cane con l'osso, e finché il cane non morde la mano che gli porge l'osso, non saprà che fuori dal recinto ci sono molte, moltissime ossa che il suo padrone non gli vuole dare.

W la pirateria!

Lunga memoria a Michael Jackson.

il vostro capitano
Jack Sparrow

ho sonno, frosinone Commentatore certificato 28.06.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma se nel PD un po' alla volta uscissero decine, centinaia di volti nuovi come Debora e riuscissero a mandare via a calci in culo la vecchia dirigenza, non sarebbe grandioso?

Perchè darla subito per spacciata e non concederle il beneficio del dubbio? Se non fosse sola ce la potrebbe fare. Se tante persone ONESTE si inflitrassero nel PDmenoelle e un po' alla volta facessero fuori gli altri? Se si riappropriassero di un partito che prende comunque il 26% di voti degli italiani per farlo diventare finalmente un grande partito?

Claudia M. 28.06.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani non sono difficili da governare... fan tutto da soli.
Queste parole parafrasano quelle del Duce.
A conti fatti è pur vero che PDL e PDmenoL sono la stessa cosa, ma è verissimo che il 60 % degli italioti hanno votato questi due elementi.
Troppo fessi per capire?

la media intellettiva parla da sé.

A voi le conclusioni.

Jack Sparrow

ho sonno, frosinone Commentatore certificato 28.06.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora leggendo tutti i commenti sul post forse sarebbe inutile aggiungerne un altro ,comunque sottoscrivo quello che dice la maggioranza dei blogger ,forse tu hai idee nuove partire dalla base ecc. pero forse hai sbagliato il luogo da dove ripartire,sicuramente non è il pd-l

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.09 07:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=AidBugvVqpw

Republican Duncan " Cosa direbbe a tutti membri del Congresso che vorrebbero che la FED fosse messa sotto la lente dei controllori dei conti passando la HR 1207 per via della troppa segretezza della FEDERAL RESERVE"?

Sarebbe distruttivo per la poltica monetaria e per il dollaro risponde Bernanke!

Ma non interessa molto a Bernanke quanto e' distruttiva l'attuale politica monetaria della Fed nei confronti dei milioni di famiglie Americane. Immaginate che stavano per alzare i tassi di interesse due tre giorni fa poi hanno rinunciato almeno per il momento.

Poi arriveranno le tase sull'health care la carbon tax se verranno approvate definitivamente al Congresso ed al Senato.

Chi le paghera' se i soldi sono gia' finiti e i 10 milioni di disoccupati non troveranno occupazione? La politica monetaria della Fed se approvata dal prossimo G8 portera' il Mondo intero al tracollo e alla bancarotta senza alcun dubbio nel giro di un anno.

Goldman Sachs ed i Banchieri predatori si sfregano le mani e si lucidano, sorridendo, le unghie.

Se non fermiamo questi avidi personaggi il baratro se guardate in basso e' gia'a due passi.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 28.06.09 01:45| 
 |
Rispondi al commento

…e sì la verità, la verità….si fa presto a dire la VERITA’! ma quale è la verità?!

…non è che forse, ci sono più di una verità e magari sempre opposte fra di loro?

.....una delle tante verità è che, l'Italia, è una nazione fondata su i diritti….”violati sistematicamente”…..

L’Italia è una nazione fondata su i diritti dagl’avvocati per gl’avvocati……in Italia ci sono più avvocati, di quanti ce ne siano, in % d’abitanti, in ogni altra nazione del pianeta….ci sono più avvocati nella sola città di Roma, che in tutta la Francia intera….. ogni volta che un diritto viene violato, occorrono almeno 2 avvocati..... allora verrebbe da chiedersi: ma in Italia, ci sono così tanti avvocati, perché ci sono troppi “diritti violati” da dover difendere? …..oppure ci sono troppi “diritti violati” perché gl’avvocati sono troppi pero devono lavorare tutti?!!


….quale sia la verità non si sa’ ….fatto sta che, la categoria degl’avvocati, è quella meglio rappresentata di tutte nel nostro parlamento….

…un avvocato, oramai troppo anziano, lascia la propria attività “come si fa di solito” alla figliola appena laureanda, dopo poco tempo, la figlia torna a casa tutta entusiasta, corre dal padre e gli dice: papà papà, ti ricordi quella vecchia causa che tu era tanto tempo che non riusciva mai a chiuderela?! Bene, io l’ho chiusa!!

Ed il padre: Brava STUPIDA!! Io con quella causa, ti ho fatto laureare….


Ps: invece questa è vera: Tempo fa, un mio carissimo amico….per aver violato (reagendo) i diritti di 2 rapinatori che volevano solamente sottrargli, in pochissimi secondi, qualche centinaia di € praticamente (l’incasso della giornata)……. ha dovuto subire dopo un’altra rapina di 4000.00 € che è durata più di 3 anni…messa a segno questa volta da parte di chi, difendeva il suo diritto di non essere rapinato….


Non so se mi spiego…..

Romolo Meneconi (er vichingo), roma Commentatore certificato 28.06.09 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Debora,
lasciatelo dire ...
sei la persona giusta nel posto sbagliato.
Mi piacciono la semplicità e la chiarezza con cui dici quello che pensi ma la politica che conta è tutta un'altra cosa.
Siamo in Italia.
In una qualsiasi altra democrazia del mondo non sarebbe stato possibile esser governati da simili personaggi ma è anche vero che quando l'attuale opposizione ha governato nulla è stato fatto, leggasi conflitto di intreressi, perchè ciò non accadesse.
Se vuoi salvare te stessa ed il tuo futuro prova ad uscire dal finto dualismo PDL-PD.
Cordialmente.

Giorgio Deidda 28.06.09 00:07| 
 |
Rispondi al commento

In un'aula della scuola elementare "Monte Citorio", il Franceschini, durante lo svolgimento del dettato, interviene runorosamente interrompendo la maestra: "signora maestraaaaa, Berlusconi ha messo le mani sotto la gonna a Carfagnaaaaa". Stai zitto che ti fai ancora la cacca addosso. Non è vero signora maestra, Carfagna mi ha chiesto di grattarle la schiena". Lo zittì Berlusconi. Nell'aula, si udirono risolini levarsi dagli appartenenti al clan Berlusconi. Tutti ridevano di Franceschini e del suo aspetto da chierichetto, mentre l'altro, riscuoteva consensi e apprezzamento dai compagni. In quanto figlio di un direttore di banca poteva contare su di una sostanziosa paghetta, che gli consentiva di dispensare golose merendine a tutti i compagni di classe, comprando così la loro stima. Fisicamente insignificante, aveva come dote una bella voce e lo sosteneva la voglia di rivalsa di chi al di sotto del mento, abbia poca statura. Usava pagare profumatamente in dolciumi, che aveva sempre appresso in gran quantità, chi gli passava i compiti o lo faceva copiare, non curandosi minimamente dei rimbrotti che la maestra gli indirizzava scandalizzata. Insomma riscuoteva successo e apprezzamento, anche da parte dei suoi detrattori che non disdegnavano qualche merendina ogni tanto.
Talvolta succedeva che il bimbo del terzo banco, Di Pietro, il figlio del mezzadro emigrato, lo denunciasse apertamente di fronte alla classe. Lo accusava di non sapere fare niente da solo; nemmeno allacciarsi le scarpe. Allora, Silvio si rivolgeva piangendo alla maestra e chiedendo con lo sguardo il sostegno dei suoi ammiratori, iniziava quella che i suoi nemici chiamavano "la sceneggiata": "Ecco, come al solito mi attaccano perchè mi invidiano, ma io sono buono, aiuto tutti, la mia mamma mi dice sempre che lo fanno perchè non sono alla mia altezza, ().
Pensate, in Italia abbiamo una politica che non è mai arrivata oltre le elementari. Ancora chiedono consenso e pretendono rispetto.

Giorgio Bosoni, caravate Commentatore certificato 27.06.09 23:39| 
 |
Rispondi al commento

"La proposta per l'impeachment dello psiconano di Antonio Di Pietro non ha raccolto una sola firma dai tremuli deputati tuoi colleghi di partito." E questo è un fatto! Verità inconfutabile! Un fatto orribile! E' quindi logico pensare: ".....che
sono organici, due gemelli siamesi che, se separati, morirebbero entrambi..." L'uno e l'altro sono "..fonte di sopravvivenza per "i vertici"...senza l'uno, l'altro non esisterebbe. Chi paga a caro prezzo le conseguenze di questa vergognosa complementarità, di questo tappo che blocca e opprime il paese sono solo i Cittadini Italiani. Sarà sempre troppo tardi quando capiremo, ma speriamo comunque che ciò succeda quanto prima! rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 27.06.09 23:35| 
 |
Rispondi al commento

e se Debora da un calcio a quelli della Lega? LO Sai quanto sono fortissimi, nel Nord-est?Meglio cento volte una persona giovane e che non certo è una testa calda come lei, che un'altro ebete che sputa sul Tricolore, e minaccia Secessioni, Specialmente in una terra di Frontiera di nome FRiuli, dove si è conquistata l'Italia, palmo a palmo, con un sacrificio di un'enorme massa d'Italiani, CAporetto non te la ricordi più? Studiatela, poi leggila davanti a Montecitorio..vestito da Pittima..e Ricorda che Aviano è Là...NATO...ci va il caro di Pietro con il trattore??Meno Partitismo..com'era il vero spirito di questo Blog. Ciao Beppe!

Luciano B., Verona Commentatore certificato 27.06.09 22:40| 
 |
Rispondi al commento

MOLTI DI VOI SI CHIEDONO COME BERLUSCONI SIA FINITO DOPO QUASI 20 ANNI DI MALEFATTE AL GOVERNO ANCHE STAVOLTA.
Bè NON MI SEMBRA UNA DOMANDA MOLTO DIFFICILE!!!
LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI SUPPONGO!!!
O NO????
E VI DIRO DI PIU, LA COLPA POVERINI NON è DEGLI ITALIANI CHE L'ANNO VOTATO, MA DEL SISTEMA MONDIALE CHE SINO AD OGGI STUDIA COME FOTTERE IL NOSTRO CERVELLO CON LA PUBBLICITA O MEGLIO CONOSCIUTO COME MARKETING.


Tutti noi sappiamo cosè un PIUMINO, OK?
Una coperta no?
Perche delle persone come me e voi sanno cose un piumino, cioe è essenziale alla soppravivenza ( cacciatore-Raccoglitore )???
NO!!!!!
Allora cosa siamo?
CONSUMATORI!!!
Siamo i sottoprodotti di uno stile di vita che ci ossessiona.
Omicidi, crimini, povertà, queste cose non mi spaventano più, sapete cosa mi fa veramente paura?
Quello che mi spaventa sono le celebrità sulle riviste, il nome di un tizio sulle mutande, la televisione con 500 canali, i farmaci per capelli il viagra.....

GLI OGGETTI CHE POSSIEDI ALLA FINE TI POSSIEDONO!!!!

Ugo Epicureo, Cagliari Commentatore certificato 27.06.09 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Caro Beppe,
quando parli di PDmenoelle tu hai in mente i vertici e quello che hanno fatto. Quando io penso al PD, penso alla base, al partito che possiamo costruire." La questione fondamentale è che quando qualcuno crede alla politica rappresentativa e gerarchica non dovrebbe rompere i coglioni quando i propri capi/rappresentanti/segretari hanno le mani in pasta e fanno gli angioletti...

matteo valenti 27.06.09 19:55| 
 |
Rispondi al commento

http://bari.repubblica.it/dettaglio/inchiesta-su-squillo-politici-e-droga-bruciata-lauto-di-barbara-montereale/1660605

Inchiesta su squillo, politici e droga
Bruciata l'auto di Barbara Montereale
di Gabriella De Matteis e Giuliano Foschini

Misterioso incendio questa notte sotto l'abitazione di Barbara Montereale, una delle ragazze che hanno accompagnato Patrizia D'Addario a Palazzo Grazioli la sera del 4 novembre scorso. Ignoti hanno appiccato il fuoco all'auto della giovane (nella foto) parcheggiata sotto la casa di Modugno, alle porte di Bari. La vettura, una Honda Jazz, è stata seriamente daneggiata all'interno. Barbara Montereale si è accorta del rogo ed è subito corsa fuori. Per fortuna le fiamme sono state domate prima che l'auto venisse completamente bruciata. L'abitacolo, comunque, è andato distrutto.

Nel bagaglio della vettura sono rimasti invece intanti decine e decine di facsimile delle elezioni di Patrizia D'Addario e della stessa Barbara, entrambe candidate a Bari per la lista La Puglia prima di tutto, che fa capo al ministro Raffaele Fitto. Terrorizzata, Barbara Montereale ha chiamato i carabinieri e poi ha presentato denuncia. I militari hanno raggiunto il luogo dell'incendio per iniziare i rilievi sulla vettura incendiata. Non ci sono dubbi sul fatto che si tratta di un incendio doloso.

Nei giorni scorsi la ragazza era stata interrogata dalla Finanza sia sul viaggio a Roma e sull'incontro con Berlusconi che sul giro di feste organizzate dai fratelli Tarantini al centro dell'inchiesta nella qualle 19 ragazze hanno parlato di festini a base di sesso e cocaina. Barbara ha anche raccontato dei giorni trascorsi in Sardegna a Villa Certosa.

(25 giugno 2009)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 19:49| 
 |
Rispondi al commento

http://bari.repubblica.it/dettaglio/viaggi-e-appalti-nel-mirino-lady-asl/1661899

(27 giugno 2009)

Viaggi e appalti, nel mirino Lady Asl
Perquisizioni in casa del direttore generale e nella sede del gruppo Intini. L´ipotesi dell´accusa è che ci fosse un cartello fra le imprese per pilotare l'assegnazione delle gare e delle consulenze
di G. De Matteis e G. Foschini

Un cartello per pilotare un maxi appalto che la Asl di Bari stava per bandire. Nel registro degli indagati della Procura sono finiti ieri due nuovi nomi: quelli di Lea Cosentino, direttore generale dell´azienda sanitaria più grande della regione, e di Enrico Intini, tra i più importanti imprenditori pugliesi con la sua Sme, società leader nella protezione civile. Al centro dell´indagine c'è però il solito Gianpiero Tarantini, che contando sui suoi buoni rapporti con la Cosentino avrebbe provato a inserirsi con la Sma all´interno delle forniture ospedaliere e in particolare su un appalto che la Asl avrebbe dovuto bandire a breve. Il reato che viene loro contestato è la turbativa d´asta.

Sia la Consentino sia Intini hanno saputo ieri dell´indagine quando hanno sentito bussare i militari della Guardia di Finanza. Gli investigatori avevano in mano un decreto di perquisizione firmato dal sostituto procuratore, Giuseppe Scelsi, che si sta occupando dell'indagine. A casa del manager sanitario i finanzieri cercavano soprattutto riscontri ai viaggi fatti dalla Cosentino quest'estate in Sardegna. Come lei stessa ha raccontato nei giorni scorsi, durante quella vacanza c´è stato anche un incontro con Tarantini con il quale intratteneva un rapporto cordiale.

«Ma in quel viaggio ho pagato tutto io» aveva assicurato, «posso benissimo provarlo». Ecco perché ieri ha fornito ai finanzieri le ricevute della sua carta di credito che proverebbero i pagamenti del viaggio e del soggiorno.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 19:46| 
 |
Rispondi al commento

io sono d'accordo con le proposte di Grillo ma sono anche consapevole che i mezzi siano troppo "forti" per il sistema attuale. Ho quindi la speranza che persone come Debora, che a me piace assai, possano ottenere lo stesso risultato ma con mezzi alternativi. Quindi bene cosi. Buon lavoro ad entrambi.

Indignato Cittadino (indignato60) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 19:13| 
 |
Rispondi al commento

HO VOTATO PD (O EX PD) PER UNA VITA ED HO VISTO COME D'ALEMA, CHE STUPIDO NON E', SI SIA FATTO INFINOCCHIARE E ACCARTOCCIARE DALL' AVVOLTOIO CORRUTTORE. HO VISTO COME HA "SVENDUTO" PRODI, MANDANDOLO A BRUXELLES, HO VISTO SGAMBETTI, COLTELLATE ALLA SCHIENA E TUTTO CIO' CHE NEL PD (O EX) ERA POSSIBILE VEDERE. NON AVREI MAI CREDUTO AL "FACCI SOGNARE" RIVOLTO DA BAFFINO A CONSORTE NEL 2005. PERCIO' HO DECISO DI CAMBIARE CAMPO E DI VOTARE ANTONIO DI PIETRO.
TUTTAVIA STO SEGUENDO MOLTO DEBORA SERRACCHIANI. VORREI CHE SI CANDIDASSE ALLA SEGRETERIA DEL PARTITO NEL PROSSIMO CONGRESSO. POI LA TERREI D'OCCHIO FINO ALLE PROSSIME POLITICHE. CERTO ALLE REGIONALI DELL' ANNO PROSSIMO POSSO VOTARE ANTONIO E SOLO ANTONIO...!
MESSA ALLA PROVA DEBORA PER TRE ANNI E MEZZO (PURTROPPO PAGA LEI GLI ERRORI DEGLI ALTRI) SE MI AVRA' CONVINTO, IO E ALMENO ALTRI SETTE-OTTO VOTI GLIE LI POTREMMO RIPORTARE.
FONDAMENTALMENTE LI POTREMMO RIPORTARE ALLA SUA FACCIA PULITA E A QUELLI, COME LEI, DI CUI SI VORRA' CONTORNARE.
ANCHE FRANCESCHINI E' PULITO. MA NON AL PUNTO CHE DICO IO.
PATTI CHIARI E AMICIZIA LUNGA. DEBORA DACCI DENTRO E VERAMENTE "FACCI SOGNARE".
TUO "ALTO E BIONDO"

Alto Biondo 27.06.09 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Il problema in Italia non è stato mai Berlusconi, ma tutto il resto della "classe dirigente". E la P2, il Piano di rinascita democratica che rinuncia alla sovversione e alla violenza, non è stata un'idea di Cefis o di Gelli, per quanto ne possano essere stati e lo sono stati protagonisti, ma il risultato della distensione est-ovest, che venne in chiaro prelimiarmente al congresso del PCUS del 1976 e alla partecipazione al governo di Berlinguer senza ministeri, ma in consociativismo di sottogoverni. Gli Usa avevano mandato a casa i generali dalla Grecia, Spagna e Portogallo. In cambio nel 1976 ci fu un'esplosione di posti per i "comunisti" nel sottogoverno e poi venne la "285" e le coop bianche rosse, gialle... Il problema è che sono sempre pochi i lavoratori e molti i parassiti ed oggi siamo nell'eden di questo mondo dello spreco

ciro corsaro 27.06.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora innanzitutto brava per la prova comportamentale avuta a Ballarò l'opposto di quella T.....a di Brambilla.Voglio però dirti che non riesco a dissociarmi,eccetto in alcuni casi, alla modalità rabbiosa che sprigionano quelli che scrivono su questo blog. Io sono del PD e non del PDmenoelle ho fatto tutto il percorso dal PCI al PD e sono tuttora in piena attività, se sapessi quanto mi rattrista sentirmi dire, nel mio comune, che sono il più attivo ciò vuol dire: poche speranze. Ti confesso che ritengo Franceschini un bene per il passaggio al rinnovamento del PD ma c'è tanto bisogno di altrettanto giovani puliti come te. Hanno ragione quanti dicono, io sono uno di loro, che quelli del passato, fatta qualche eccezzione, devono andare via. Spero di vederti al più presto al vertice del rinnovamento con le proposte che vanno dal Parlamento Pulito alla riduzione degli stipendi, l'eliminazione dei privilegi, Il pensionamento dei parlamentari a 60 anni e non a 30 mesi, lotta vera all'evasione fiscale, rientro dei capitali all'estero, confisca di tutti i beni non solo di coloro accusati per mafia ma anche di quelli che si sono arricchiti non paganndo le tasse, annullamento delle leggi emanate da berlusconi, dal falso in bilancio al lodo alfano. Scusami se sono stato prolisso ma sentivo il bisogno di dire alcune delle cose che dovrebbe fare il mio partito per essere il partito degli italiani. Ciao a presto in bocca al lupo.

vittorio esposito 27.06.09 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Keviveuno - Non intendo imbarazzare o comunque disturbare Beppe Grillo, ma visto che unisce Berlusconi alla P2 sovente, vorrei che un grillono mi spiegasse il nesso logico,che non sia quello che ne fu inscritto. Io sono stato scritto alla GIL, ho fatto la marcia della giovinezza, o servito fedelmente nella regia aeronautica, sino al tracollo, quindi ho ripreso la mia libertà e non sono né fascista ne tanto meno comunista, ma solo in Italiano all'estero, laico e umanista.Indicando una persona premetto Signore o signora, e non umilio nessuno, per rispetto alla persona, della quale indico gli sbagli che penso abbia commesso e lascio alla legge giudicarlo. Conoscendo le carenze delle leggi, di ogni stato, cerco di non intoppare, per sbaglio o sbadataggine, in quella dove vivo, molto più severa di quella italiana in molte occasioni. Attendo spiegazione. Grazie.

Ameglio Ernest 27.06.09 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Debora,cara Debora
Quando sei sola nella tua casa,guardati allo specchio (a lui non puoi mentire)e valuta se le critiche,e le prove di fiducia che in questo post hai avuto,sono reali.Ricostruire il Pd senza dalema(colui che con i soldi pagati dai nostri nonni, genitori e anche da me ha concesso a benetton la privatizzazione delle autostrade)
La rosibindi, che ha iniziato la privatizzazione degli ospedali,chiudendone alcuni e fare in modo che per una risonanza si aspettino sette mesi...
A chi ha concesso a tronchetto di distruggere la telecom?
A chi ha privatizzato le ferrovie ecc.ecc.ecc.Tutta gente di sinistra PD ....
Mi fermo qui altrimenti m'incazzo anche oggi.. Bene davanti allo specchio pensa a cio' e a mille cose che non ho detto e che tu certamente ne sarai a conoscenza.E MEDITA, sarai onesta senza dubbio,ma coloro con cui militi no....
Non vado oltre l'unica opposizione la sta' facendo solo IDV E DI PIETRO lo sta facendo nella maniera migliore possibile.SARA? POSSIBILE RICOSTRUIRE il pd senza di loro???????
Un abbraccio.Un ex di sinistra ...molto di sinistra...e disgustato da chi e' stato tradito
Ciao.

adriano p 27.06.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento

condivido la tua risposta alla serracchiani, non credo in un partito che ha due anime e non sa quale scegliere, abbiamo bisogno di persone che sappiano essere pragmatiche e non vuoto pneumatico, a per caso bisogno del tuo bolg la serracchiani per scriverti in modo così gentile, perchè io non mi fido di una persona così?? ed invece mi sono subito fidata di sonia alfano, la mia è una scelta di pancia si...ma il pd messo come messo non avrà il mio voto in futuro...cordiali saluti v. briscioli

vincenza briscioli, pisogne Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento

grazie beppe,grazie al blog,adesso sò.

giuseppe scuderi 27.06.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora,
qui il paese ha ormai tanta, troppa fretta. Quello che (ti) dice Grillo è inoppugnabile. I due schieramenti sono uno funzionale all'altro e l'emergenza sta nella crisi dei valori non in quella della borsa. Ma che ti si deve dire ancora per farti vedere quale gente ti circonda?
Avere un parlamento pulito dovrebbe essere la prima mossa di un paese normale.
Abbiamo fretta perché abbiamo visto cancellati diritti conquistati in tanti anni, perché non esiste più un giornalismo di massa serio e perché ormai l'uomo medio confonde l'obbligo di solidarietà con la carità. Esci in fretta da quella cerchia o tra non molto ti sorprenderai a parlare come loro.

Sandro Giuliani 27.06.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Infondo riesco anche a capire lei. La Sinistra ormai in italia è morta. Il comunisto è finito il giorno dei funerali di Berlinguer, il Socialismo non è mai nato e l'attuale "sinistra" conta delle persone come D'Alema che viaggiano su una Barca a mo' di Berlusconi. Magari per lei questo è solo un sogno, un'illusione di poter ricreare una Sinistra. La verità è un'altra però...

Stefano Trebeschi 27.06.09 15:39| 
 |
Rispondi al commento

CARA DEBORA RICORDATI CHE L'ELETTORATO DEL PDMENOELLE SI STA SPOSTANDO NELL'IDV CHE E'L'UNICO PARTITO CHE FA OPPOSIZIONE E NON VOI CLIENTELARI DELLA DESTRA CHE FATTE SOLO INCIUCCI.
ORMAI E INUTILE GIRARE CON IL MESTOLO IL PENTOLONE DEI FALLIMENTI DEL PDMENOELLE, SONO TROPPI E VI FATE LA FORCA TRA DI VOI. ATTENTA CHE QUELLI SONO PERICOLOSI COME IL PDL SE VUOI QUALCOSA DI NUOVO VAI ALL'IDV QUELLA E LA STRADA GIUSTA. TI SALUTA UNO CHE NON VOTERA' PDMENOELLE

polo enrico 27.06.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Il presente documento è un estratto dall'inchiesta fatta e mandata in onda da Report il 7.6.2009 sulle compagne petrolifere. Per renderlo un pò più interessante ho pensato di integrarlo col recente spot pubblicitario di ENI sulla sua quotazione in borsa... buona Visione.

http://www.youtube.com/watch?v=QyLrm8td9uI

Rocco BRuno 27.06.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Gentile signora Debora,avrà capito chi siamo 'come la pensiamo,dove guardiamo, noi blogghisti di beppe,io giuro sulla sua buona fede e volontà,appena però avrà capito con chi avrà a che fare mi riferisco ai vertici del pd, non si sporchi, non vale la pena mi creda.se lei poi riesce a smuoverli, lei avrà l'appoggio di milioni di persone serie,noi abbiamo bisogno di DEMOCRAZIA che per ora è solo Di Pietro a garantircela.Nel giro di pochi anni lo porteremo al 20%a Di pietro.vedrà se mi sbaglio.Stò conoscendo una mare di Dipietristi,veri lavoratori,seri e onesti . auguri

renzo de lucia 27.06.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

ULTIM'ORA!!!!

guardate come s'è ridotto il nostro premier a forza di escort...are


http://www.repubblica.it/2006/12/gallerie/ambiente/cane-brutto/2.html

liliana g., roma Commentatore certificato 27.06.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fresca fresca sulla scarracchiani...

Serracchiani: Serve ricambio al vertice, senza azzerare tutto "C'è bisogno di un patto generazionale" Roma, 27 giu. (Apcom) - Il Pd ha bisogno di una "giovane classe dirigente", per Debora Serracchiani, l'emergente del Partito democratico neoletta al Parlamento europeo, che precisa: "Non sono di quelli che vogliono buttare via tutto, azzerare tutto". "Credo che ci sia la necessità di costruire un nuovo partito con l'aiuto di tutti, c'è bisogno di un patto generazionale in modo da favorire un ricambio della classe dirigente che sia in grado di assumersi responsabilità di governo", afferma Serracchiani in un'intervista al gruppo del 'Quotidiano nazionale'. "Quando avrò terminato la mia riflessione, dirò quello che penso e se mi candiderò", afferma.

Stefania M.. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Libero": pronte altre Procure per stop ascesa Colle Per quotidiano Feltri si vuole "tenere alto il livello di fango" Roma, 27 giu. (Apcom)

Sulle vicende che coinvolgono il premier Silvio Berlusconi, dopo la procura di Bari si starebbero muovendo anche quelle "sarde e di Milano". E' quanto scrive in prima pagina "Libero", diretto da Vittorio Feltri, in edicola oggi. Secondo il quotidiano, "Silvio" sarebbe "accerchiato" con l'obiettivo di "tenere alto il livello di fango" e, sempre nell'interpretazione del quotidiano di Feltri, "impedire al Cavaliere di arrivare al Quirinale.

Non lo tollererei come presidente della repubblica. Già cosi' è un onta dichiararsi italiani. Se diventasse la prima carica istituzionale sprofonderei per la vergogna.

Stefania M.. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento

L'angolo segnaletico

FAVORI IN CORSO

Nomi e cognomi, e storie importanti.
Rita Borsellino, la vedova Calipari, Antonio Boccuzzi, sopravvissuto all'inferno della Thyssenkrupp, e tanti altri.
Risucchiati, anestetizzati, piegati, attratti dalla giusta idea che per contrastare la nanarchia bisogna rafforzare la coalizione oppositrice al PDL per poi vedersi relegati al ruolo di comparse, di comprimari, di satelliti.
Presi e spenti, adottati e chiusi in cantina.
Stessa fine per la Serracchiani, stessa fine per il prossimo nome altisonante o per la prossima figura dalla faccia pulita che si illuderà di poter entrare nel PD per cercare di influenzare i programmi dei migliori alleati del mafioso più votato della storia italiana.
Questo è il PD.
Partito-Dormitorio.
D'altra parte il nostro Presidente della repubblica è stato visto come espressione del centrosinistra, quindi le accuse di Morfeismo non sono così tanto infondate.
Gira voce che Napolitano firmerà adddirittura in prima battuta il decreto-bavaglio per la Rete, senza neanche respingerlo.
Altro che l'auspicata minaccia di dimissioni per tutelare la libertà d'opinione e d'informazione.
Qui si tratta di non destabilizzare lo status quo.
Conservare tutto per bene del Paese.
Un discorso alla Prodi, quando non volle prendere in considerazione il caso dell'evasione dei 98 miliardi da parte delle concessionarie delle slot-machines perchè "sono società quotate in Borsa, bisogna evitare scossoni".
Ok.
Niente scossoni.
Tutto fermo, calmo, piatto, tranquillo.
Tanto c'è l'alternanza.
Prima PDL, poi PD, poi PDL, poi di nuovo PD.
Inutile sbattersi per contrastare efficacemente il regime.
Gli alleati del PDL stanno lavorando così bene per i loro successori del PD .... perchè cambiare la situazione?
Chi inizia il lavoro sporco e chi lo completa, inizia Mastella col caso Catanzaro e finisce Angelino Alfano, quelli cì che sono lavori che vengono portati a termine, altro che Salerno-Reggio Calabria..

Exidor .... Commentatore certificato 27.06.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI E PER NESSUNO E... PERCHE' I POLITICI PENSANO CHE GLI ITALIANI SONO FESSI


DETASSAZIONE DEL 50% DEGLI UTILI REINVESTITI!

Tutti sanno o dovrebbero sapere che oltre l'80% delle aziende quotate in borsa, tramite L'ELUSIONE FISCALE, ha da anni solo bilanci passivi: QUESTO QUANDO L'ECONOMIA TIRAVA AL MASSIMO!

L'EVASIONE FISCALE DI CIRCA 100 MILIARDI DI EURO L'ANNO, quindi, chi la commette?

PICCOLE MEDIE INDUSTRIE E ARTIGIANATO E COMMERCIO, oltre ai PROFESSIONISTI!

La piccola e media industria e l'artigianato, si sa che è in gran parte sull'orlo del fallimento: entro la fine del 2009 oltre il 30% di queste aziende, pare siano destinate alla chiusura.
Per quanto riguarda, COLORO CHE SOPRAVVIVERANNO, SALVO RARE ECCEZIONI, NON RISULTA CHE AVRANNO UTILI, MA SOLO PROBLEMI DI SOPRAVVIVENZA.

CHISSA' QUALI INVESTIMENTI DOVRANNO FARE I PROFESSIONISTI PER RENDERE PIU' PRODUTTIVI I LORO STUDI PROFESSIONALI!

LA BEFFA CONTINUA!

Max Stirner

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 27.06.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, nel numero di oggi del Venerdi di Repubblica compare una bella intervista ad Adalberto Foà -93 anni -. Cito questo passo:"La quarta signora Foà,sposata nel 2005, ha la metà degli anni del marito, il quale non perde il vezzo di galanteggiare e decantare un'inveterata passione per le donne. L'Arnoldo, insomma, non è un moralista nè si fa problema di anagrafe in queste faccende. Da lui ci si può aspettare un giudizio laico e per niente bacchettone sulle prodezze amatorie attribuite al nostro anziano presidente del consiglio. Previsione errata:"Si può scrivere che mi fanno schifo?"
COME SI PUO DIFFONDERE IN RETE????

Mario Costa 27.06.09 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Zittire subito i catastrofisti!", invitando le aziende ad indirizzare la propria pubblicità sui mezzi d'informazione che si trovano in linea con il pensiero del governo. Credo parlasse dei suoi giornali e delle sue televisioni.
Io, da parte mia, mi sono imposto di non comprare più gli oggetti pubblicizzati in quei giornali e/o televisioni controllate sia direttamente che indirittamente da parte del capo del governo. Vi invito a fare lo stesso anche voi.

Giovanni C., Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora se hai davvero a cuore l'italia e i suoi cittadini, ma direi anke dei cittadini europei e di tutto il mondo occidentale, guarda ZEITGEIST e ZEITGEIST ADDENDUM, scopri come viene creato il denaro, capirai perchè il debito pubblico si rigenera all'infinito e chi ci guadagna (e quanto!!!) da queste operazioni.
PDmenoelle e Pdl, ma tutti voi politici o siete complici delle banche o siete ignoranti e non sapete come funzionano davvero le cose.
Non sentirete mai un tg parlare di signoraggio o di riserva frazionata.... e tantomeno di scie chimiche.
Informati cara Debora

Luca Pantò Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

A proposito della solidarietà espressa dal Sig. Berlusconi a D'Alema e Cesa per le vicende riesumate dal Giornale a proposito di festini tenuti nel 1999. Sembra l'atteggiamento di quei padrini di cosa nostra che prima ti fanno ammazzare dai sicari per qualche sgarro ricevuto e poi vengono a fare le condoglianze in casa alla moglie per salvare la faccia.

Pasquale Zuppala 27.06.09 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
in questi giorni il Napolitano pretende più rispetto per le istituzioni e soprattutto per il Quirinale.
Ma tu Giorgio (Napolitano) hai avuto rispetto di Noi?
Firmando il Lodo Alfano, ad esempio, non ci hai per niente rispettati.
Ci rispetti facendo finta di non vedere e non sentire il malumore che serpeggia tra il Popolo che tu dovresti rappresentare?
Mi fermo qui.
Mitico Beppe e tutti quelli che ti sostengono.

Paolo B. 27.06.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Oltre ogni limite della decenza.
A Cinisello Balsamo “l’utilizzatore finale” svela in un colpo solo tutta la sua grettezza, l’ipocrisia del parvenue arrivato ai vertici dello Stato solo attraverso la distribuzione di massa delle “mancette” al popolino.

Silvio Berlusconi, ha finalmente deciso di svelare la sua faccia più intima, quella del ballista arrivato alla fine del suo percorso senile, quando sia la mente che il corpo cedono il passo al degrado, al disfacimento. Definendo le proteste contro il suo decreto per i terremotati (un assurdo sia sul piano giuridico che su quello etico che mai nessuno prima di lui si sarebbe immaginato di proporre figuriamoci di far approvare) una “speculazione sui morti”. Questo decrepito signore tenuto insieme solo dai suoi soldi, da un esercito di medici (uno psichiatra no?) e da un multistrato di cerone ha accusate le vittime del terremoto di speculare sui propri morti. Immaginiamo la presidente della provincia de L’Aquila leggere dei deliri di questo furbo ometto in declino pieno di livore. Lei che era a Roma a protestare con i suoi concittadini definita speculatrice, lei con la famiglia decimata dal sisma a Onna. Speculatori i quasi 70mila sfollati, le migliaia di feriti, i parenti dei 299 morti. Solo perché non accettano gli aiuti coatti (e falsi perché solo parziali e imposti con la militarizzazione) da una maggioranza troppo impegnata a coprire scandali piccoli (quelli delle feste e delle escort) e enormi (quello della corruzione di Mills). E quindi basta. Basta di mantenere anche la pur minima cortesia dovuta al presidente del consiglio. Basta con l’ipocrisia che si nasconde dietro i titoli di onorevole, premier, presidente, cavaliere. Silvio Berlusconi, che un immensa pernacchia ti sommerga, a te e alla tua schiera di maggiordomi, servitori, bacia pile e cortigiane.

Continua su:
http://www.antimafiaduemila.com/content/view/17050/78/

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Il tributo dell'Osservatore Romano:
"Jacko immortale come Elvis e Morrison"

Anche Ratzinger era fan di Micheal Jackson...

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Trecento i finti poveri di Treviso.......con casa al mare e casa in montagna a Cortina.........

Pensavo che gli evasori fossero solo al sud.......

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento

In altre nazioni se i politici vengono meno alle regole (anche minime) o hanno comportamenti discutibili, sono costretti alle dimissioni. Perché tanta diversità in Italia? Don Antonio Sciortino, direttore di «Famiglia Cristiana»

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
la Serracchiani con tutti i se i ma è l'ultima speranza per quel partito e sopratutto per la gente di quel partito che ancora oggi sperano soffrono. E' l'unica speranza per madare a casa tutta quella burocratia senza speranza. E' giovane ed è in gamba......offrigli una sponda!
Ciao
(sempre in gamba...come sempre del resto)
dr. Tommaso de' Gennaro (imprenditore)

tommaso de gennaro 27.06.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Metamorfosi:

Ds > pD > pDc > Dc.....

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

METAMOEFOSI:

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

L’imprenditore della sanità barese Tarantini, coinvolto in Puttanopoli insieme al puttaniere Berlusconi, ha detto – notizia del TG5 – che non sapeva che la D’Addario fosse una ESCORT (dire puttana è la stessa cosa ?) e che si accompagnava con belle ragazze per fare bella figura con il pedonano. Chiedo scusa a Berlusconi, ha aggiunto, per il pasticcio in cui lo ho cacciato.

Questa notizia data dal TG5 mi ha fatto sorridere. Tarantini sarà, consapevolmente, il capro espiatorio di tutta la squallida vicenda. Lui pagherà per tutto e per tutti dietro lauto compenso, ovviamente, purchè il pedofilo venga scagionato e ripulito agli occhi dell’opinione pubblica.

E’ vero che di fessi ce ne sono tanti che crederanno a queste balle o escortate – leggasi puttanate -, ma è pur anche vero il contrario che ci saranno persone, e sono la maggioranza, che faranno pernacchie a queste stronzate.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 27.06.09 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se volete vedere un'immagine inedita di papi il libertino, andate su:

http://img146.imageshack.us/img146/3725/papilibertine.jpg

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo ha cancellato tutte le norme introdotte da prodi per combattere l'evasione.
Tutti sono tornati a evadere come i porci, e tutti lo sanno. Coloro che esagerano a mostrare la ricchezza acquistando navi ecc ecc subiscono una verifica fiscale.
Ma io dico se per uscire dalla crisi bisogna consumare, ma se si consuma si viene indagati dalla guardia di finanza come la mettiamo???
Secondo il nano chi dovrebbe consumare i cassaintegrati che fanno fatica a finire il mese???

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 27.06.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta cominciando a circolare la voce di Veltroni candidato alla presidenza della Regione Lazio il prossimo anno.
MA lo sventratore del Pincio non ha capito che deve restare a casa?
O vuol far passare al centrodestra anche la Regione Lazio dopo il Comune di Roma?

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:17| 
 |
Rispondi al commento

A forza di volersi rinnovare, il Pd non sa più quali erano le sue radici..............

Di certo sanno cosa intascano ................

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 27.06.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Debora o mia Debora... Prosegui cosi e non dar retta a Grillo su questo aspetto. Nella base del PD di sono milioni di persone oneste che aspettano gente come te. Con tutto il rispetto per Grillo di cui condivido una buona parte delle opinioni di sicuro chi potrà fare qualcosa sei tu; a grillo e ai Travaglio il compito onerossimo di informare e di vegliare ma a quelli come te il compito di intervenire nei limiti delle possibilità e realismo possibile.

Angelo

angelo manfredini 27.06.09 13:11| 
 |
Rispondi al commento

L'arte della politica...la politica dei saggi...dei cittadini virtuosi che vengono presi a modello dai cittadini stessi...non c'è più differenza nei modelli e nei valori di questa "bassa" politica...gli ex rossi vogliono fare i capitalisti e gli stessi capitalisti propagandano ai cittadini teoremi da rossi. Ora siamo in un periodo dove c'è il risveglio delle coscienze e le oligarchie se ne stanno accorgendo, sentono questo desiderio "naturale" dei cittadini che si vogliono opporre alle loro prese per...(quello che uno preferisce). L'oligarchia non ha nè proposte nè progetti ha solo un interesse mantenere lo status quo, di pensionati ben remunerati che vanno in giro e quando devono rispondere ai cittadini sanno solo dire:"Ma lei non sa chi sono io". No e francamente non ce ne frega niente...o forse tu eri quello che ci amministrava, che non ha risolto il problema dell'energia, della sicurezza sociale, dell'innovazione, della difesa dei beni comuni ma che adesso è un pensionato di lusso per le istituzioni italiane; non hai assolto ai tuoi doveri, hai fatto solo carriera politica, ha cercato la tua poltrona, la tua audience tra gli schiavi, un pulpito. Voglio fare un paragone: i farisei facendo parte della classe sacerdotale erano i sepolcri imbiancati come attualmente questi politici. Loro, i sacerdoti erano imbiancati, forse questi politici hanno il timore di "sbiancare" in vita come la star che non splende, il sig. jackson. Facce di cera, plastinate, affinchè la buona memoria degli esseri rimanga inquinata vita natural durante dal loro passaggio sul pianeta terra.

Thomas Pozzo 27.06.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta la minaccia è esplicita e addirittura sguaiata nella sua prepotenza, se non fosse un segno chiaro di disperazione. Il Cavaliere annuncia infatti che "chiuderà la bocca" a "tutti quei signori che parlano di crisi", alle organizzazioni che "continuano a diffondere dati di calo dell'economia anche di 5 punti", come ha appena fatto nel doveroso esercizio della sua responsabilità il governatore Draghi e come fanno regolarmente istituzioni neutre, libere e autorevoli nel rispetto generale dei leader democratici di tutto l'Occidente.
E'la prima volta che Berlusconi esplicita la sua vera intenzione verso chi sfugge alla pretesa impossibile di narrazione unica della realtà.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Speciale Terremoto - Quelle ditte sospette al lavoro sul piano Case.

"Proprio qui, il 16 marzo scorso, i Gico della Guardia di finanza hanno arrestato tre imprenditori del luogo con l’accusa di aver reinvestito, attraverso la società “Alba d’oro”, capitali provenienti dal cosiddetto “tesoro di Vito Ciancimino”. Precisiamo subito che sia l’impresa Di Marco che i suoi soci non risultano coinvolti in nessun processo relativo alle infiltrazioni criminali in Abruzzo, ma alcuni particolari meritano di essere ricordati e approfonditi, perché testimoniano delle strategie di penetrazione in Abruzzo da parte del gruppo riconducibile a Lapis e Ciancimino."

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/17282/78/

===================================

Avete letto sui giornali questa notizia?

Questi sarebbero i controlli antimafia che stanno facendo per la ricostruzione in Abruzzo, il cui governatore è Chiodi, del PdL.

Il nano malefico compra tutto: giudici, finanzieri, giornalisti, politicanti, escort, ......

Naturalmente compra i comprabili: lui è il corruttore dei corruttibili!

C'è da domandarsi, visto l'esito delle ultime votazioni: quanti sono i "corruttibili" in Italia?

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

L'interrogativo che ogni democratico dovrebbe porsi è: che cosa potrebbe pretendere il governo in cambio di questa concessione fatta agli editori, soprattutto in un momento in cui mass media e carta stampata versano in grave crisi?

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma questa gentile signora in che mondo vive? chi dovrebbe garantire il rinnovamento, il sig.(sic) Bersani? che ha procurato in quel poco tempo che ha governato(per fortuna poco tempo) tanti sfaceli, il sig. Bersani Grandissimo...... liberista!!!!

Bruno Cuioffi 27.06.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

In ogni caso da ieri l'informazione economica in Italia è ancora meno libera. Non solo per le ennesime gravissime minacce del presidente del Consiglio, di cui si dà conto in altre parti del giornale. Il fatto è che il governo ha fatto un regalo alla Fieg, Federazione Italiana Editori di Giornali, ripristinando l'obbligo per le società quotate di fare pubblicità a pagamento sui giornali non solo di eventi societari, ma anche di informazioni sensibili.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

La manovrina delle illusioni

Questa misura, assieme al premio ventilato per le imprese che non metteranno più lavoratori in esubero, è soprattutto uno schiaffo ai lavoratori che hanno sin qui già perso il lavoro. Ci riferiamo, ai quei 400 mila precari, quasi tutti giovani, che non si sono visti rinnovare il contratto dall'inizio della crisi, secondo i dati sin qui disponibili (che si fermano a tre mesi fa). Di questi, nella migliore delle ipotesi, solo uno su tre riceve un sussidio di disoccupazione ordinario per pochi mesi, a fronte di una durata della disoccupazione che nel cinquanta per cento dei casi è superiore ai 12 mesi.
Ovviamente la proroga della Cassa Integrazione non li interessa. Al contrario, il provvedimento servirà a rendere ancora più difficile per loro trovare un impiego alternativo perché le imprese in difficoltà, incentivate a tenere in busta paga i lavoratori in esubero, reagiranno bloccando le assunzioni.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Ieri a Parigi, sede dell'Ocse, a Bruxelles, sede della Commissione europea, a Washington, sede del Fondo monetario internazionale, sono rimasti sorpresi e increduli. Ma anche zitti. Perché nessuno ha avuto voglia di entrare in polemica con un capo di governo. Certo una critica di questa natura non l'avevano mai ricevuta. Il loro mestiere è anche quello di studiare le crisi, fare previsioni statistiche, aiutare le decisioni di coloro che da quelle parti chiamano i policy maker, i politici. Loro, invece, sono tecnici di altissimo livello

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Nano le uniche bocche che puoi chiudere sono quelle delle tue troie e dei tuoi servi.

A me puoi giusto farmi una sega, buffone.

Forse è meglio che chiudi quella fogna che hai al posto della bocca, ultimamente stanno uscendo più stronzate del solito.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Fatto sta che la crisi è entrata (eccome) anche nel governo. Non in termini politici, ma sotto il profilo delle risorse disponibili. Ce ne sono poche, si sa, e la colpa - si sa anche questo - non è degli organismi internazionali.
Perché con un deficit che ormai galoppa verso il 5%, lo scenario che prevedono, facilmente, i vari ministri è quello dei tagli.
Ha cercato di allentare la tensione il ministro per gli Affari regionali, Raffaele Fitto: "D'accordo facciamo una colletta tutti noi". E ha tirato fuori il libretto degli assegni. Ma è servito a poco. Perché le lamentele sono arrivate, oltre che dal titolare dei Beni culturali, Sandro Bondi, anche dal ministro della Giustizia, Angelino Alfano, rivolto a Tremonti: "Con lo stanziamento che stai presentando, io non riesco a fare un lavoro serio". Questa è la crisi.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento

“ATTENZIONE LA SOCCORSO ROSSO”.

Ieri ho letto una notizia che mi ha lasciato sconcertato, Berlusconi interveniva per placare le polemiche scatenate, “DAL GIORNALE DI FAMIGLIA” su un ipotetico scandalo di squillo, che vedeva coinvolto Lorenzo Cesa del partito di Casini e Massimo D’Alema.

Da “IL GIORNALE”:
C’era anche il nome di Lorenzo Cesa nelle carte dell’inchiesta sulle squillo di R.F. che frequentavano le stanze di Montecitorio e personaggi dell’entourage dell’allora premier Massimo D’Alema.

Commento:
Il messaggio in stile Berlusconiano, oculto e ricattatorio è chiarissimo in stile Berlusconiano: “VOI DELL’OPPOSIZIONE LA DOVETE SMETTERE D’OCCUPARISI DELLE VICENDE A SFONDO SESSUALE DEL PREMIER, ALTRIMENTI VI SCATENO CONTRO I MIEI SICARI DELL’INFORMAZIONE”. Come il messaggio lanciato alle camere da Craxi in piena mani pulita, in cui si denunciava che tutti i partiti dell’arco costituzionale avevano ricevuto delle tangenti e nessuno poteva tirarsi fuori. “CHI NON HA COLPE, SCAGLI LA PRIMA PIETRA”.

“OGGI TUTTO TACE, VUOI VEDE CHE IL MESSAGGIO OCUTO HA CENTRATO IL BERSAGLIO”, il “VISCIDO NANO BRIANZOLO” è in difficoltà, e chiede aiuto ai “COMPAGNI DI MERENDE” di sempre, “UDC” e “Massimo D’Alema” & C”.

“A PENSARE MALE SI’ FA PECCATO, MA Ci SI’ AZZECCA”, presto vedremo intervenire il “SOCCORSO ROSSO” a sostegno del “VISCIDO NANO BRIANZOLO”, l’uno non esiste se l’altro non lo sorregge.

Paolo R. Commentatore certificato 27.06.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Ricostruzione – Finito il tempo dei bagni di folla e delle dentiere promesse alle vecchine il premier comincia a temere gli effetti delle troppe promesse fatte e non mantenute

di Pietro Orsatti su Terra.

"E il Cav. deve aver pensato che era meglio non cascare nella trappola di qualche reporter “comunista” pronto a ingigantire qualche marginale contestazione. «I terremotati dell’Abruzzo sono stati usati come degli spot – ha dichiarato ieri Massimo D’Alema -. Quando Berlusconi è andato in Abruzzo per fare delle promesse ha sempre trovato le telecamere; quando gli abitanti di quelle zone hanno manifestato per le promesse non mantenute c’è stato l’oscuramento del Tg1». Ma anche se il Tg1 ha cercato di mascherare le dimensioni della protesta, la notizia (e i dubbi che questa suscita) secondo la quale la situazione in Abruzzo sia tutt’altro che risolta e che anzi la popolazione si sta mobilitando sia contro la ricostruzione sia contro la gestione del dopo emergenza, ha fatto il giro del mondo. E quindi meglio evitare di farsi vedere dagli “amati abruzzesi” e limitarsi a un incontro super protetto con gli imprenditori che hanno vinto la gara per la costruzione delle casette che ospiteranno circa 10mila sfollati a fine novembre, su un numero complessivo di più di 60mila. Il programma ha poi previsto un incontro con gli eletti abruzzesi del Pdl che si sono radunati nella palazzina della Gdf a Coppito."

Tutto l'articolo su:

http://www.orsatti.info/archives/1499

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento

"Ci risiamo con gli attacchi"
gelo di Bruxelles sul premier
Gli organismi internazionali: "Fare previsioni è il nostro mestiere e non ci fermeremo"

"D'altra parte - osservano chiedendo un assoluto anonimato - anche il governo italiano farà le sue previsioni nell'imminente Dpef. E che scriverà?".
Ma le stime dell'Ocse sono sostanzialmente in linea con quelle del Fondo monetario e, ancora, con quelle della Banca d'Italia di Mario Draghi e della Confindustria di Emma Marcegaglia. Tutti segnalano che siamo in recessione, come raccontano i giornali del mondo intero. E che l'uscita non sarà né facile, né breve. La componete psicologica c'è ma non è certo all'origine della crisi.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento

beppe,chissa' se ti risponde...

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 27.06.09 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Amici del blog, in uno dei suoi classici deliri d'onnipotenza, teste d'asfalto ha tuonato contro i catastrofisti di tutto il mondo, compreso te Beppe.
Ha spiegato alla platea che per superare la crisi bisogna acquistare, non importa cosa, ma soprattutto ha inviatato le aziende a comprarsi spazi pubblicitari sui media che non diffondano allarmi(cioè i suoi).
Sapete cosa voglio dirvi?
Sono orgoglioso, dobbiamo essere orgogliosi di non seguire il gregge, io sono , io mi sento diverso dalla maggioranza degli Italiani senza cervello nè palle, che pende dalle elucubrazioni di uno psicopatico megalomane.
Più passa il tempo più cresce in me l'autostima.
loro non si arrenderanno mai (ma proprio mai!), almeno fino a quando ci sarà lo psiconano, ma finirà cari amici, finirà e a quel punto tutto crollerà come un castello di carte, e noi saremo lì a prenderci la nostra rivincita.
Teniamo duro Beppe e sentiamoci superiori, daltronde come diceva Sciascia ci sono tre categorie di uomini, uomini omuncoli e quaquaraquà!
Noi facciamo parte della prima e il resto che se lo spartiscano gli altri.

marco masini

marco masini 27.06.09 12:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spendi troppo col tuo attuale operatore telefonico?
Non seguire la massa, e visita il nuovissimo POSTEMOBILE FORUM

http://postemobile-forum.forumattivo.com

VAI CON CHI TI FA RISPARMIARE!!

http://postemobile-forum.forumattivo.com

Manuel Z., Mantova Commentatore certificato 27.06.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento

PD2+-L

ok, vi faccio i complimenti. avete trasformato l'italia nel paese dei babbi ed ormai ciò avviene anche agli occhi dell'opinione pubblica estera.
bravi...ora fuori dai coglioni.
siete inutili.
si è cominciato a parlare di immagine nella politica. siete dei fuori di testa.
la politica è l'unico spazio in cui l'estetica è inutile. a noi servono geni, competenti, luminari, anche nudi o in PERIZOMA leopardato.
stop.

cosa ca....o ci vorrebbe a fare rientrare in italia tutte le menti che sono scappate via? dateli a loro i miei soldi, anche di più di quelli che prendono ora.

un francese nel mio agriturismo mi ha detto:
sono in pensione e due anni fa ho comprato una casetta a Waterloo in inghilterra ed una a siracusa.
la prima in tre mesi era sistemata, con autorizzazione telefonica.
la seconda, dopo 2 anni è ancora li, ad aspettare un'approvazione. l'ho messa in vendita.
Brunettino invece di emozionarti con il calo dell'astensionismo (amici, marcano per amici...)perchè non fai uno studio di settore AGLI UFFICI TECNICI... sai mi suona difficile pensare che un monostipendio possa avere casa, villetta, BMW, figli ... e io di 40.000 euro ne vedo solo 15000.
la verità che in francia, dove ci sono i francesi che si fanno rispettare, vi avrebbero già presi a pedate tutti.

sebastiano damico 27.06.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è niente da fare..l'italiano è stupido e ladro con l'aggravante di credersi furbo.

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Giancarla Codrignani

"Sono perplessa e inquieta. Nel nostro paese stanno succedendo cose terribili che riguardano noi donne, ma le reazioni delle donne dovrebbero essere piu’ forti.
C'e’ una signora, Veronica Lario, che denuncia i limiti del marito e ne indica la condizione di "uomo malato"; ci sono uomini che ne giustificano le anomalie comportamentali come semplice "utilizzatore finale" di donne in vendita; c'e’ un presidente del consiglio che nomina a cariche pubbliche e mette in liste elettorali o in enti pubblici meteorine e billionarine: e noi non reagiamo politicamente? Ci sono ragazze, che si fanno vanto di ricevere farfalline d'oro per prestazioni ad atti di concupiscenza e non si sentono prostituite o private di liberta’ e dignita’: e noi restiamo senza un sussulto?
Sono sorelle o figlie o nipoti delle nostre generazioni. Noi discutiamo su nuove generazioni che non vogliono omologarsi ad un modello unico, ma rivendicano una liberta’ tipicamente femminile per cose serissime come il lavoro o la famiglia, come possiamo non vedere che in questa squallida vetrina pubblica quella liberta’ diventa uno scherno, una violenza per tutte noi donne?
Ditemi che mi sbaglio, che state raccogliendo le forze e le idee, che non si puo’ parlare di stalking nella societa’ civile, se non si rimedia a queste violenze di immagine, di linguaggio, di valori, di regole istituzionali, di prassi politica. Noi vogliamo una societa’ basata sui due generi, maschile e femminile, in grado di integrarsi e di migliorare tutte le relazioni, quelle private come quelle pubbliche. Se vogliamo questo, non possiamo tacere ne’ per dolore ne’ per rabbia ne’ per avvilimento. Il silenzio e’ complicita’ e connivenza con un sultanato delle menti che arriva a pervertire anche la coscienza. Noi non siamo veline ma generatrici di futuro."

Ecco perché piace la Serracchiani. Perché è l'antivelina. E' pulita e non sporca. E' una ragazza che pensa e non si fa sfruttare. Ha coraggio e non dipendenza.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.06.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=R1DKb8iU36k

Cosa sembra l'umanità e come, ESSERE.

A Pace (ricercatore del buon senso), Italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Prima che mi tappi la bocca vorrei tirare un sonoro rutto in faccia al puttaniere,

buuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuurp!


vaffanculo !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve sinceramente credo che la signora,signorina,Debora Serracchiani,che tra le altre cose ,mi è piaciuta quando ha strapazzato la rimbambilla in ballarò,credo che desideri solo una poltrona,di quelle famose che si trovano in quel posto tanto ambito ,credo si chiami parlamento o qualcosa del genere ,che peccato un bel soggetto.

Panino A. 27.06.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Zittire col radiocomando a distanza chi parla di crisi

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Il dialogo è cominciato, finalmente ! Da cosa nasce cosa , non è il momento di essere pessimisti. Guardinghi, sì. L'on. Serracchiani sa ciò che non ha funzionato nel suo partito, lo sa bene, da tempo, sia perchè è una donna intelligente, sia perchè il suo humus è la base, che siete voi, siamo noi, è tutta la gente di questo paese.Si formi attorno a lei un'équipe di persone capaci, di buona volontà. Perchè non sognare ? Dove sta scritto che a noi italiani è preclusa la speranza di proseguire nel cammino di una grande democrazia ?

Claudia - Ts 27.06.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

PRETENDERE POLITICI ONESTI PURI ED IMMACOLATI E' SICURAMENTE INFANTILISMO POLITICO MA TOLLERARE UNA FECCIA LADRONA E PREDATRICE COME QUESTA E' DA MASOCHISTI E AUTOLESIONISTI !

juan miranda 27.06.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

LA CRISI E'ALLE PALLE

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora,,,LA VERITA E DEMOCRAZIA
la verita e la democrazia hanno origini molto alte
vengono giu' come un torrente da una montagna ,
,viene giu' per dissetare la gente comune di ogni ceto ma con un credo comune la verita e la giustizia ,
passa dighe e filtra la terra e nell'aria la si puo' respirare .,,potrette fare le vostre leggi diga ma non servira' a nulla ,,viaggia come un treno prende sempre piu velocita e' una meteorite che prima o poi cadra sulle vostre poltrone i vostri comodi e confortevoli palazzi di marmo e legno pregiato ,cadra sul disprezzo e il falso pietismo per le famiglie che sofrono nell'impotenza il disastro politico economico ,,sulla casta degli auto eletti per inciucio dei palazzi del "POPOLO" sovrano come la legge della natura ,
gli assassini delle costituzione ed i suoi non meno peggio complici azzititi dall'agio delle comode poltrone ,
non e' una profezia e la VERITA E LA GIUSTIZIA
nulla e niente la potranno fermare finche ci sara un solo umano sulla terra con sete di essa ,,
E' gia sulle vostre teste ,e nulla vi servira' nascondere la testa nella sabbia per non vederla ,le vostre scorte saranno i primi ad accompagnarvi dove meritate
il vostro falso e corrotto sistema da voi stessi creato vi si ritorcera contro uno contro l'altro ,,gia succede,,perche la torta di cioccolata e panna con coca sara' avvelenata ,
non e' un sogno e gia realta ..
La storia non la ricordate avete gia dimenticato!!!!!!

ascoltate gli zoccoli

Nino Peres 27.06.09 12:17| 
 |
Rispondi al commento

ot
come mai facebook inizia a censurare-insieme a youtube-i filmati su Berlusconi (e nn solo)??tra poco Italia=Cina??

sara b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole uno sgrassatore fortissimo e tanto olio di gomito per tirar via questa cricca politica

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo un paese che molte volte non capisco, parli con la gente e quando parli dello psiconano ti dice "chi ci mettiamo", oppure "tanto sono tutti uguali" e allora si vota non le persone ma la "visione" della nostra politica o ci mettiamo il meno peggio "tanto lo psiconano non può fare più di tanto, non può distruggre la democrazia"....la nostra visione pigra di questa italia ci distruggerà e adesso capisco perchè la camorra o la mafia hanno sempre proliferato in questo paese perchè non esiste un paese ma gente pigra e molto individualismo...vedete draghi governatore della banca d'italia dice il PIL dell'italia sarà del -5% e berlusconi gli dice che non è vero e lui non si dimette, l'altro giorno ridice il PIL dell'italia sarà del-5% e berlusconi dice che tocca tapppargli la bocca e lui ancora sta lì .... draghi essi uomo, dimettiti, essi uomo di fronte allo psiconano che ti dà dell'idiota e tu che fai stai ancora là

Carla Cunsolo, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:01| 
 |
Rispondi al commento

“Ma i vertici del tuo partito non sarebbero più in Parlamento se ci fossero le preferenze anche per le poltiche. Le stesse che chiedo di reintrodurre da tre anni. Senza preferenze tu non esisteresti. Con le preferenze "i vertici" andrebbero a zappare la terra o a scrivere libri per la Mondadori.
Dici che stiamo lavorando per lo stesso obiettivo. Il mio è il programma delle Liste Civiche a Cinque Stelle, La Carta di Firenze, senza inceneritori, con l'acqua pubblica, senza condannati nelle amministrazioni.”


La politica è oggi più che mai comunicazione e spettacolo. Ed il modo per indurre i consumatori votanti ad acquistare un prodotto di scadente qualità è sempre e solo uno, ovvero quello di fare leva sulla parte emotiva ed emozionale, sulle paure, sulle insicurezze e sulle incertezze della gente, facendo credere di essere i più adatti o d addirittura i soli a poter risolvere i problemi di fatto irrisolvibili degli italioti, con vane promesse, annunci ad effetto e alcune decisioni politiche demagogiche e populiste.
Poi con l’aiuto di una disinformazione disinformante, omertosa, deviata, si possono creare nuove paure distogliendo l’attenzione dalle cose che davvero riguardano l’interesse ed il bene dei cittadini.


Pianeta X


http://pensieriepensieri.splinder.com/post/20136092/21+12+2012+%E2%80%93PIANETA+X%2C+NIBIR

Rododendro Mintorelli Commentatore certificato 27.06.09 11:59| 
 |
Rispondi al commento

LUCCIOLE DEL RIBALTONE
Un grande Chaplin,un piccolo gnomo..

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, sono un giovane di 23 anni che da un un anno ha iniziato la sua esperianza politica all'interno del PD. Condivido pienamente il tuo pensiero sui vertici nazionali del PD, sono il cancro del nostro partito e se si potesse dare un minimo di preferenze sarebbero tutti nei campi a zappare. Ma ti posso assicurare che alla base del partito nei comuni e soprattutto all'interno dei giovanili del partito anche a livello regionale, l'aria sta cambiando ci si è resi conto perfettamente di questa situazione maleodorante, e credimi, stanno avanzanto tanti e tante giovani Debore Serracchiani, per far diventare persone come lei, i politiciti giusti al posto giusto.

massimo Garbelli 27.06.09 11:53| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASSIMO SCHIFATO MINISTRO DEGLI SPRECHI DEL P.A.P.I=PARTITO ASTENSIONISTI PALLEDIFERRO ITALIANI:
il pacchetto anticrisi di due miliardi è vergognoso mentre630 deputati e 315 senatori italiani: 945 PARLAMENTARI A 20MILA EURO A BOTTA AL MESE PRENDONO QUASI 2 MILIARDI DI EURO CHE CI FOTTONO MENSILMENTE A NOI ITALIANI...più le mesate per i portaborsi assimilati affini ed E-SCORT che poi a cosa servono queste ROTE di E-SCORT che loro hanno tutti AUTO BLU NUOVE e nei peggiori dei casi di una bucatura sono pure abbonati all'A.C.I sempre a spese di noi contribuenti...ALLORA NOI DEL P.A.P.I proprio sulle E-SCORT non ci abbiamo visto più pensiomo che quelle delle E-SCORT è uno spreco pari ad un'inculatura...uno può capire un panettiere o puttaniere che porta pane caldo nei postri più contorti delle periferie ed una bucatura alla ROTA del furgoncino può capitare...ma voi che usate auto nuove di ZECCA con i sedili ribaltabili con buoni di alberghi che potete buttare subito l'auto nel GARAGE questa ROTA D'E-SCORT a cosa vi serve???FOTTETECI COME VOLETE MA SULLO SPRECO DELL'E-SCOT NO...già vi paghiamo i portacocaina e cialis o viagra già vi paghiamo caviale ostriche e champagne...ALLORA NOI DEL P.A.P.I CON IL MINISTRO MASSIMO SCHIFATO VI DICIAMO NO ALLE E-SCORT E VI URLIAMO IN FACCIA
MERCENARIIIIIIII PARASSITIIIIIII DIMEZZATEVI LO STIPENDIO CHE SIAMO STUFI DEI VOSTRI PORCI COMODIIIIII...
NOI SIAMO DEL P.A.P.I i vincitori delle elezioni politiche in europa quelli che su 375milioni di voti abbiamo preso il 57% fatevi un pò i conti quanti voti abbiamo preso???ALLORA QUESTE COSE POSSIAMO DIRVELE...LORO SCOPERANNO SEMPRE MA GLI CONVIENE...NOI APPENA TROVIAMO UN BUCHETTO L'INCULIAMO ALLA LUCE DEL SOLE...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il parlamento è una granvacca geneticamente modificata impossibile separarne il latte dallo sterco!!!

piero bartorelli 27.06.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - "Costituzione alla mano, voglio che tutti abbiano il diritto di scegliere se andare alla scuola pubblica o alla scuola paritaria. Quindi, siccome le scuole paritarie costano, sto pensando a una riforma che dia la possibilità di accedere a un bonus a chi vuole frequentarle". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini(nella foto), in un'intervista al 'Corriere della sera'. Il ministro è anche ritornato sul rapporto Ocse sulla scuola italiana, un dossier "che finalmente supporta la posizione del governo sulle riforme". Ovvero "reclutamento degli insegnanti - ha detto la Gelmini -, la necessità di introdurre la meritocrazia, ringiovanire il corpo insegnante, gli incentivi: tutte cose che vado dicendo da più di un anno". "Stiamo pensando - ha spiegato - anche ad altre riforme che non c'entrano con l'Ocse. Come il sostegno economico per le scuole paritarie". Sull'idea del bonus alle scuole private, la Gelmini ha aggiunto: "La libertà di scelta è un diritto costituzionale. E sono tante le riforme che si possono fare risparmiando soldi e facendo funzionare la scuola". E i dati Ocse della Finlandia, dimostrano che "non è vero che bisogna puntare sulla quantità, bensì sulla qualità - ha precisato il ministro -. Intendo: quantità di soldi, di ore di insegnamento".

LA NOTIZIA E' VECCHIA... MA PERCHè SU QUESTE COSE NON FACCIAMO CASINO?... Le scuole PRIVATE SONO UN'ALTRO PASSO VERSO LA CORRUZIONE DELLE COSCIENZE... SE POI BISOGNA PURE SOSTENERLE CON I SOLDI DEL CONTRIBUENTE?

Anto Di Commentatore certificato 27.06.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Scambia „lucciole per farfalle“

:-)))))))))))))

di Saverio Lodato da unita.it

leggendo velocemente non ci avevo fatto quasi caso, poi ripensadoci devo dire che questa frase è assolutamente geniale nella sua maliziosità a doppio senso….hahahahahaha grande Lodato.

I numeri di Berlusconi: ho il 61% di gradimento. Ma non era al 72%?

Papi, è davvero malato. Quale sia la malattia non so, ma siamo nel mare aperto delle patologie. Berlusconi: «il mio gradimento è al 61 per cento. Nonostante ciò che si scrive e si dice». E lo dice in tv, ridendo. Ha le traveggole: vede una cosa per un’altra. Non vede una donna: vede «vagonate» di donne. Non vede che lo vota un italiano su quattro, ne vede 5 su 4. Non vede i 5 tg che tiene al guinzaglio, vede la «congiura» della stampa. Non vede i giornali di tutto il mondo che lo trattano da macchietta, vede la prima pagina di Libero e de Il Giornale. SCAMBIA LUCCIOLE PER FARFALLE.

complimenti Saverio.


The Guardian Commentatore certificato 27.06.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Leggete il commento piu votato di questo post, ha avuto 110 voti, si afferma che bisogna andare a votare perchè il nano non avrebbe la maggioranza schiacciante ecc. ecc.

TUTTE CAZZATE, e gli danno il voto massimo !!!


Questo mi fa incazzare perchè è la prova che in tanti non hanno ANCORA capito un cazzo !


Non hanno ancora capito che è il sistema dei partiti da abolire, sono convinti che arrivi una come la SERRACCHIANI che D'Alema e C. usano come paravento, per risolvere i problemi.

" SE GLI ITALIANI, INVECE DI ASTENERSI SAREBBERO TUTTI ANDATI A VOTARE PER IL CENTRO SINISTRA, ORA B. NON FAREBBE...NON DIREBBE... "


Roba da matti !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 27.06.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Falcone e Borsellino

Le bugie hanno le "gambe corte" vero Pappy?

Genchi fallo per la dignità degli uomini giusti.

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da repubblica.it

Ma non è scorretto che chi deve decidere sul lodo Alfano vada a cena con lo stesso Alfano e con Berlusconi? Replica secca: "Non credo che io, da individuo privato, debba dar conto delle cene che faccio". Neppure se in ballo c'è una decisione delicata? "In casa mia invito chi voglio e parlo di quello che voglio".

L'equazione è molto semplice e la soluzione ce la suggerisce proprio il malato di mente:
se un giudice non può celebrare un processo se ha esternato in precedenza pregiudizi sull'imputato, tantomeno lo potrà fare se ha manifestato complicità con l'imputato!
Quindi i giudici della consulta non possono giudicare se il lodo è o non è anticostituzionale!

Chi di lodo ferisce di lodo perisce

G.d.B.

Goffredo di Buglione Commentatore certificato 27.06.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"Del senno di poi son piene le fosse".
-------
Sembra che, dietro anonimato, ai piani alti del Palazzo Apostolico, si commenta: "Sapevamo che il Cavaliere non è De Gasperi ".
Pensano di cavarsela così?
Lo sapevamo anche noi, da Montanelli in poi, lo sapeva mezzo mondo. Gli unici che hanno fatto finta di niente, sono prorio loro. Adesso, per favore, continuino a tacere. Gli Italiani vedono aumentare i loro guai di giorno in giorno e veramente non sentono il bisogno di alcun "l'avevamo detto", perchè, a dire il vero, nessuno, ma proprio nessuno lo ha sentito.

Non solo: i fatti, tutti i fatti dimostrano esattamente il contrario. E sono fatti storici, non gossip.

Claudia - Ts 27.06.09 11:43| 
 |
Rispondi al commento


berlusconi chiudere la bocca a opposizione e a giornali contrari
http://www.youtube.com/watch?v=tlovWnMUn5o

latitante fly (flyonline), cagliari Commentatore certificato 27.06.09 11:41| 
 |
Rispondi al commento

IL NANO POTREBBE ESSERE PAZZO ??

qualcuno nel blog

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

E VE LO STATE ANCORA A CHIEDERE ?? VE L'HA CANTATA PURE SUA MOGLIE ...LA MADRE DEI SUOI FIGLI !!!

juan miranda 27.06.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi porta sfiga,passate parola.

Leo C., Torino Commentatore certificato 27.06.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una bella legge politici a 1000 euro al mese..quanti ne restano?

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

DICHIARAZIONI DI DE MAGISTRIS TRATTE DA FACEBOOK
"Se dovesse corrispondere a verità quello che scrive il settimanale 'L'Espresso' riguardo a cene private e conviviali tra il presidente del Consiglio, il Ministro della Giustizia, giudici della Corte Costituzionale ed altri apicali esponenti istituzionali, ci troveremmo di fronte all'ennesima confusione tra interessi istituzionali ed interessi privati". Lo afferma l'eurodeputato dell'Italia dei Valori, Luigi de Magistris prendendo spunto dall'articolo dell'Espresso 'Silvio fa la Corte' in cui si parla di una cena del premier con due giudici della Corte Costituzionale, Luigi Mazzella e Paolo Maria Napolitano, presenti anche il ministro della Giustizia Angelino Alfano, il sottosegretario alla presidenza Gianni Letta e il presidente della commissione Affari Costituzionali del Senato Carlo Vizzini. Durante l'incontro, secondo il settimanale, si sarebbe parlato della trasformazione dei pm in 'avvocati dell'accusa'. De Magistris, nel criticare Berlusconi per l'incontro, fa notare che la Consulta nelle prossime settimane 'dovra' giudicare la legittimita' costituzionale del Lodo Alfano, decidendo cosi' se il presidente del Consiglio potra' essere giudicato nel processo Mills come ogni cittadino'. 'Non credo proprio sia opportuno, qualora ovviamente sia vero, - ribadisce De Magistris - che alcuni giudici banchettino con il principale interessato in merito ad una cosi' importante decisione. Cosi' come altrettanto sconcertante sarebbe la circostanza che in quella cena si sia messa a punto la strategia di soppressione istituzionale della figura del Pubblico Ministero. 'E' proprio vero - conclude l'europarlamentare - che i Pubblici Ministeri autonomi ed indipendenti sono considerati un pericolo in un Paese dilaniato dalla corruzione e pervaso dalla criminalita' organizzata. Ma la misura quando sara' colma?' (ANSA). I21-DEL 26-GIU-09 14:32

LAMBERTO A., ROMA Commentatore certificato 27.06.09 11:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

si possono avere le parole precise pronunciate nella conferenza stampa?
no, perchè stamattina, sentendo la rassegna stampa in tv, quasi tutti i giornali titolavano "bisogna CHIUDERE LA BOCCA ai catastrfisti"
la stampa invece "bisogna ZITTIRE"
anche i sinonimi usati nell'esercizio quotidiano del leccaculismo
certo, chiudere la bocca aveva un significato troppo mafioso, vero?

liliana g., roma Commentatore certificato 27.06.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Temi del blog e commenti sempre più a livello di fogna, cafonaggine gratuita e grande impeto nei sempre più numerosi blog dove si parla di pompini. Vi classificate da soli, poveri segaioli, vi sentite dei rivoluzionari e siete solo dei medi italianucoli da partitella e parolaccia e tanto bla bla bla. vorrei vedere quanti di voi, messi alla prova, imbraccerebbero un fucile per la patria o dicessero di no ad una minorenne che apre le cosce. I vostri insulsi commenti danno la risposta giusta. Beppe vai coi pompini che attirano una gran folla di esseri che, senza neppure sospettarlo, arrotondano il tuo bel conto in banca, vai che sopratutto d'estate il tema piace, lasciate perdere le cose veramente importanti che è meglio...

Francesca C. 27.06.09 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Grilletti perchè nessuno menziona questa notizia?
"Lettera di Veronica Lario al Corriere
Il Corriere della Sera ha pubblicato una lettera di Veronica Lario in cui risponde alle affermazioni dell'editore Angelo Rizzoli. "E' intollerabile che il signor Rizzoli mi accusi di destabilizzare i miei figli", scrive al direttore Ferruccio De Bortoli. "Il mio proposito di mantenere sul piano della compostezza la vicenda della separazione da mio marito infastidisce persone che non dovrebbero avere alcun interesse per la questione".

In particolare, la signora Lario se la prende per le parole attorno al figlio più piccolo Luigi che lei destabilizzerebbe mentre "andrebbe invece sostenuto. A volte - aveva detto Rizzoli - ci si ritira nella religione come fuga dal mondo". Così Rizzoli dimostra "di considerare i sentimenti religiosi di mio figlio, che riguardano solo lui e che non sono certo nati in queste settimane, come un fenomeno anomalo e patologico; cosa forse naturale, purtroppo, per chi non riesce nemmeno a immaginare che possano esistere valori diversi da quelli materiali".

Inoltre, la moglie del premier sottolinea anche un altro passaggio dell'intervento di Rizzoli al Corriere in cui vengono "insultate quattro mie 'amiche milanesi', non meglio identificate, tacciandole di 'crassa ignoranza'. E' increscioso e ridicolo".

"Per buona fortuna - conclude Lario - Luigi non è affatto in fuga dal mondo, e ha sufficiente forza morale per valutare lo squallore di quelle parole. Ma vorrei ugualmente che venisse lasciato in pace, come me e le mie figlie. E possibilmente anche le mie amiche"."

Andrea C 27.06.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Raniero La Valle ci dice che B e’ divenuto “indifendibile per le famiglie cristiane”. Ne consegue che e’ piu’ facile che un cammello passi nella cruna di un ago, che un ricco possa governare un Paese. …La ricchezza puo’ far vincere le elezioni, ma si ritorce poi contro chi le ha vinte.
“Il fatto e’ che il ricco pensa di poter comprare tutto e lo compra. Compra il potere, il consenso, i riflettori, gli avvocati, i cortigiani, gli agiografi, i testimoni, le scorte, le ville, i vulcani e le donne. Di tutte le cose, tasse e terremoto, Milan e Parlamento, donne di immagine e sciupate, e’ l’utilizzatore finale. Ma c’e’ qualcosa che non puo’ comprare, la Repubblica non e’ in vendita e il popolo, oltre un certo limite, non si fa usare”. La Chiesa dunque e’ delusa dal governo amico, che sembrava “cosi’ vicino ai valori cristiani” (ma evidentemente non lo era). La Commissione per la dottrina della fede della Conferenza episcopale si rivolge ora agli uomini e alle donne del nostro tempo non li distingue in credenti e non credenti ma li chiama tutti “cercatori di Dio” e pone anche se stessa in tale ricerca. L’arcivescovo di Chieti Bruno Forte, dice che la teologia cristiana non puo’ assumere la rivelazione come una manifestazione totale di Dio, cosi’ lo tradirebbe. Cio’ che Dio rivela e’ meno di cio’ che Dio tace. La Commissione si e’ messa a cercare senza trovarla una “legge naturale” buona per tutti che anche la Chiesa potrebbe insegnare, “un’etica universale”, fatta di valori universali validi per tutti gli uomini, un diritto naturale perenne e superiore al diritto positivo. Ma per ora l’unica legge che trova “ e’ quella scritta da Dio nel cuore di ogni uomo, che non ce l’ha ma la cerca, ognuno con la sua grazia, con la sua cultura, con le sue mani e alla luce della ragione. Non da solo, naturalmente.” “Certo, c’e’ del marcio in Danimarca, ma ci sono anche luci che si rivelano “segni del tempo” e ci aiutano ad avere speranza.

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.06.09 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come fai a dire che Napolitano, presidente della Repubblica, è organico al pdl, ma che dici?
Ricordati che è gente come Napolitano, e le istituzioni democratiche sancite dalla costituzione, i veri argini ai fascisti del pdl, non certo te. Non a caso le tue liste hanno ottenuto un magrissimo risultato. Bisogna criticare sì tali istituzioni, ma mai delegittimarle come fai tu. Grillo il tuo radicalismo sarà ottimo per il merchandising, ma ha solo l'effetto di aumentare l'astensionismo di sinistra. Eri più pericoloso per i socialfascisti quando facevi il comico. EL

enzo lombardo 27.06.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento

DOMANDA: IL NANO POTREBBE ESSERE PAZZO?

SINDROME PARANOIDE:

Reazioni paranoidi transitorie: queste reazioni di solito si verificano in persone isolate; esse credono che qualcuno stia complottando contro di loro. L’isolamento sociale e le difficoltà percettive contribuiscono a queste reazioni.

(da un articolo di psichiatria online)

IL QUADRO MI SEMBRA CORRISPONDERE PERFETTAMENTE NO?

Dino Colombo Commentatore certificato 27.06.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Che bello quando due persone si parlano con rispetto anche se la pensano diversamente!

Gigi Arciuli 27.06.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sinceramente, c'è da disperarsi. Quando sento dire che " a questo punto"la crisi è essenzialmente psicologica mi chiedo in che mani siamo finiti. E per colpa di chi lo vota. Che poi in giro si nasconde e non te l'ammette, neanche sotto tortura. E' incredibile.
E' vero che in ogni crisi economica c'è una componente psicologica, ma qui ci sono dei ladri che si sono mangiati IL MONDO, mica quattro soldi. E vogliono fottersi il resto. Senza se e senza ma.
E voi gli date una mano d'aiuto votando chi ve la infila nel più profondo?

mauro caputo 27.06.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora ti ho seguito ed ho visto nella tua persona la voglia di cambiamento che c'e in te i tuoi occhi la reclamano... Ma purtroppo in questa politica non c'e spazio per gente giusta non ti permetteranno mai di mettere le mani nel loro eden! perciò unisciti a noi alle liste a cinque stelle qui se non altro sarai la vera leader!!

Michele P, ADRIA Commentatore certificato 27.06.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

WASHINGTON - Il pubblico ministero del processo contro il finanziere Bernard Madoff ha chiesto la condanna a 150 anni di prigione per l'autore della più grande truffa della storia.

Questo in America!!

In Italia tutto questo si conclude con un semplice PATTEGGIAMENTO!!!

C'è di più che il nostro DELINQUENTE CRIMINALE presidente del consiglio è RESPONSABILE della strage di Falcone e Borsellino!!

Tutto questo succede soltanto in un paese d'IMBECILLI!!!

Buon SPRITZ per tutti!!

GERONIMO . Commentatore certificato 27.06.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON VOGLIO + SPRECARE PAROLE.
QUESTO NON E' UN PAESE X GIOVANI.
QUESTO E' UN PAESE X VECCHI.
QUANDO IL SIGNORE LI CHIAMA AL SUO COSPETTO?

V L. Commentatore certificato 27.06.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

che palle al sabato... non ci sono mai notizie bomba!!!!

Anto Di Commentatore certificato 27.06.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA NON E' SERRACCHIANI O NON SERRACCHIANI QUI BISOGNA AZZERARLI TUTTI DAL SATRAPO DI ARCORE A BERTINOTTI !!

SONO TUTTI MARCI !! TUTTI O QUASI... IN GALERA !! HANNO DEVASTATO UN PAESE !!

juan miranda 27.06.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEBORA(H) FACCINO PULITO IN UN CESSO DA AUTOGRILL

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione a non liquidare troppo facilmente i giovani isolati che sono riusciti, con le loro sole forze e con la spinta della base, ad imporsi all'attenzione di tutti, compreso il PD, finora clone mal riuscito del PDL. Anche se fosse, come tu dici, la persona giusta ne posto sbagliato, una come la Serracchiani potrebbe avere risultati ottimi. Se la suora di clausura nel bordello fosse madre Teresa di Calcutta, non darei due lire per il destino del bordello. Il fatto è che non lo sappiamo, per questo dovremmo appoggiarla fino a prova contraria, eventualmente.

diego raineri 27.06.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERITÀ (V_ERI_TA') le parole non mentono.

V = (lettera U stilizzata) indica contenitore privo di copertura, ciò che vi si pone all'interno rimane in vista e cosa più importante non può mutare, inalterato.

ERI = verbo (voce, suono) essere

TÀ = TA + (l'é) Tale è, così è.

Dunque la verità è in opposizione alla contraddizione che è camuffare ciò che di per se è vero, riempiendo il contenitore e coprendolo di esposizioni CONTRADDITTORIE.

A Pace

A Pace (ricercatore del buon senso), Italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Debora(h)si ragiona bene a panza chiena eh?

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento

VERITÀ (V ERI TA') le parole non mentono.

V = (lettera U stilizzata) indica contenitore privo di copertura, ciò che vi si pone all'interno rimane in vista e cosa più importante non può mutare, inalterato.

ERI = verbo (voce, suono) essere

TA' = TA l'é (Tale è, così è)

Dunque la verità è in opposizione alla contraddizione che un falso usa per camuffare ciò che di per se è vero, riempiendo quel contenitore e coprendolo di CONTRADDITTORIE esposizioni.

A Pace

A Pace (ricercatore del buon senso), Italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 11:09| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa, potrebbe anche decidere di mettere l'Italia alla porta, qualora questo folle progetto di allargamento territoriale "europeo" senza limiti, voluto dalle oligarchie economiche e dalle geriatrie politiche,dovesse collassare e si dovesse ritornare ad una cerchia di paesi più ristretta!!!

Spider B. Commentatore certificato 27.06.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

io lascerei lavorare la Serracchiani, anche se ritengo esatto che è la persona giusta nel posto sbagliato, ce ne vorrebbero altre come lei e magari donne. Noi (molti) pensiamo al potere per metterlo al "servizio" del "popolo" (delle donne).

biagio lubrano 27.06.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

LA FAME E' PSICOLOGICA
E'della stessa idea anche il leone..

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 11:07| 
 |
Rispondi al commento

LO SAPETE CHE ESISTE UNA 'PAZZIA LUCIDA'?
(Vedete nei manuali di psichiatria)

VE L'IMMAGINATE QUANDO SI SCOPRIRA' CHE IL NANO PEDO-PUTTANIERE-MAFIOSO E' UN PAZZO LUCIDO?

E CHE SIAMO STATI GOVERNATI PER BEN 15 ANNI DA UN PAZZO?

E LA FACCIA DI TUTTI QUELLI DEL POPOLINO CHE L'ADORANO?

QUELLI CHE GLI STANNO PIU' VICINO GIA' LO SANNO...MA A LORO VA BENE COSI'...

POSSONO FARE MEGLIO QUELLO CHE VOGLIONO...

Dino Colombo Commentatore certificato 27.06.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La crisi è psicologica:
"Non sono io che rubo sono gli italiani che si fanno fregare"

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"quelli che ... la politica è una cosa sporca" (Jannacci)
Caro Beppe,
ritengo la tua risposta a Deboara Serrachiani perfetta. Credo nelle liste civiche, non credo che si possa fare una vera rivoluzione senza una partecipazione di almeno una parte della politica. Oltre al'IDV bisognerà che prendano parte a questa rivoluzione anche i pochi pezzi sani del PD, magari quelli più giovani, liberi dalle dinamiche mercantili della vecchia politica. Vai avanti così che vai alla grande!
Grazie.

Matteo Ghiazza 27.06.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento

ENTREVISTA: GIOVANNI SARTORI Politólogo
"El sultán Berlusconi no caerá, es el dueño de todo el país"

Certamente Sartori questo sultano non va a cadere
Piace e molto anche si ci lamenta.

Berlusconi a vita, purtroppo.

(opposizione è immobilismo le armi segrete dal grandissimo sciacalo politico fascista)

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Oppure chiedere a Grillo di fare un altro blog solo per chi sostiene veramente ed UNICAMENTE il suo movimento?

Osservatore obiettivo
................................

Alla faccia dell'obiettivita'...
Praticamente un recinto per pecore, senza contraddittorio, senza discussione e dubbi leciti da dipanare?

Ma poi...che significa "osservatore obiettivo"?
L'obiettivita' dovrebbe significare che rasenta il vero?...chi decide cosa e' *vero*?
Quindi l'obiettivita' che tu tanto ostenti, in effetti sarebbe ...un parere personale, giusto?
...un semplicissimo parere personale!

Dire a una persona, che esprime un parere personale in tutta onesta' e sincerita':
Non sei obiettivo!...significa *quasi* che gli stai dando del falso o del bugardo, secondo me: se partiamo dal presupposto che le persone si pongono in buona fede e onesta'!

Quindi, parliamo di pareri "personali", e lasciamo stare l'obiettivita', che dovrebbe esercitala un'istituzione o entita' deputata per quel *ruolo*!

Anthony, C. 27.06.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

LA CRISI E'PSICOLOGICA

Ma infatti..pensa che matti questi che mi mandano le bollette..adesso vado in banca,in posta e glielo dico..voi state male..vi faccio una seduta da psicoterapeuta?Come faccio a darvi di più di quello che prendo?Il frigo è vuoto perchè io penso che sia vuoto..invece dentro vi è il nirvana..cazzo non mi basta?Mi ricorda quel cavallo che gli davano solo da bere..e che morì di fame..ma pensa che sfiga..ora che si era abituato a bere..

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

AL CAPONE( nel film 'Gli Intoccabili' ):

"Sei tutto chiacchiere e distintivo! Tutte chiacchiere e distintivo!"


AL TAPPONE:

"Sono tutte chiacchiere e spazzatura! Tutte chiacchiere e spazzatura!"

..........................

Dopo quella frase AL CAPONE finì in galera per sempre...

Che sia un buon auspicio per la sorte del suo socio AL TAPPONE???

Dino Colombo Commentatore certificato 27.06.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO DI NAVIGATORI!

tempo brutto e ventoso, si prepara per domani.
meglio, così non devo bagnare l'orto e decidere dove andare a spendere qualche euro in giro per la città, me ne starò a casa a rompere le palle a voi!

m m (mandi) Commentatore certificato 27.06.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSSS,8 e mezzo @@@

(((((( Confessione pubblica )))))

Debora la ricordo quando timida,e timidamente, bacchettava i vertici del PD.Provai per Debora una grande simpatia.Rividi Debora ad 8 e mezzo. E,quando la Gruber chiese alla D.Serracchiani:
"Cosa le piace di berlusKazzoni?".
Debora,senza mostrare incertezze,rispose:"NULLA!".

In quell'attimo fui trafitto da "un raggio di sole" e.... fui subito per Debora.
Cam.

P.s.
Minchia signor tenente:"Peccato che Debora non sia Komunista,sarebbe perfetta".


Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 27.06.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento

veramente DEBORA ha lo stesso portaborse di VELTRONI???

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Famiglie, non siate pessimiste!

La catastrofe si è abbattuta su di voi?

Prendetevela con i catastrofisti, non con il governo!


cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 10:55| 
 |
Rispondi al commento

AL CAPONE( nel film 'Gli Intoccabili' ):

"Sei tutto chiacchiere e distintivo! Tutte chiacchiere e distintivo!"


AL TAPPONE:

"Sono tutto chiacchiere e spazzatura! Tutte chiacchiere e spazzatura!"

Dino Colombo Commentatore certificato 27.06.09 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano firmerà le leggi sulle intercettazioni e sul bavaglio alla stampa e la Corte Costituzionale dichiarerà il lodo Alfano COSTITUZIONALISSIMO.

Non aspettiamoci più nulla, se non di peggio, dalla CASTA MAFIOSA che è al potere. Ci potremo liberare di questi criminali solo con la lotta senza quartiere ed il sangue per le strade.

La finta opposizione sta affrontando il problema della Leadership. Perdono tempo. Se non ci si libera di personaggi prescritti, pregiudicati ed affaristi dalla doppia faccia come D’Alema, Bassolino, Veltroni, Fassino, Rutelli ed altri della vecchia guardia corrotta e spregiudicata, il PD è destinato all’estinzione e speriamo quanto prima.

D’altronde se abbiamo questa valanga di sterco al potere ed alla finta opposizione, lo si deve solo e soltanto ai cittadini che li hanno votati. E su questo non ci piove.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 27.06.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Dopo una cena con due giudici della Consulta, sicuro di aver messo in tasca il "frodo" Alfano, si lancia nella campagna "chiudere la bocca ai catastrofisti".

In perfetto stile mafioso!

Buon giorno!

PS. I 34 milioni circolano sempre, come i carramati di Mussolini, da una necessità all'altra.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

LE DONNE SONO IN GENERE...SOTTOLINEO "IN GENERE" PIU' SERIE DEGLI UOMINI SPERIAMO CHE LA DEBORA MIA DEBORA NON SI FACCIA CORROMPERE E MARCIRE DAI 20MILA EURO MENSILI CHE SI BECCA AL PARLAMENTO EUROPERO !!

ANCHE SE MI SEMBRA CHE QUESTA DEBORA PARLI PIU' POLITICHESE DI DALEMA FASSINO E CICCHITTO MESSI INSIEME !!

juan miranda 27.06.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma se la magistratura è rossa e politicizzata, come mai va a cena col Premier?

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 27.06.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON C'E' CRISI IN FRIGO..
NON C'E'NIENTE..

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia non è un paese democratico. In un paese democratico Berlusconi non sarebbe neanche immaginabile, e la classe dirigente non permetterebbe che un paese e una democrazia costruiti con fatica sulle macerie della guerra finiscano in malora in questo modo vergognoso. Fortunatamente c'è ancora qualcuno che pensa con la propria testa e non con le televisioni del grande illusionista. Coraggio, un giorno tutto questo finirà, ma non lasciamo il nostro destino nelle mani di questi sciagurati.

alessandro DIANA 27.06.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda il movimento Grillo, i suoi sostenitori, non devono avere favoritismi.

Il progetto parla chiaro ed e' condiviso dalla maggior parte dei bloggers.

La Carta di Firenze.

Nessun condannato in Parlamento

Due legislature e poi a casa

Scelta da parte del popolo dei Parlamentari

Nessun nucleare

Acqua pura e gratis.

Se si devia da questi programmi per favoritismi o simpatie il movimento e' destinato a terminare.

Quindi giusta la risposta di Beppe alla Serracchiani.

Ecco perche' chiede alla Serracchiani di prendere posizione sulle idee di Grillo (e nostre)

Troppo facile atteggiarsi a salvatori della Patria, accettando gli stessi privilegi di chi si intende combattere.

Quanto guadagna ora la Serracchiani?
20 mila euro al mese e tutto pagato.

Quanto guadagna Di Pietro?
Uguale anche lui piu' tutti gli "strani" acquisti di decine di immobili.

Saranno disponibili ambedue ad accettare due legislature e poi a casa?

Io ne dubito.

Rimane solo il movimento Grillo cosi' come e' nato e mai cambiato.

Occorre iniziare dalle Liste Civiche.

Sara' una strada lunga ma e' sicura.

Tutti gli altri, nessuno escluso, sono dall'altra parte.

Non mi emoziona piu' di tanto il fatto che Di Pietro combatta Berlusconi e la corruzione.

Mi sembrano cose da fare piu' che ovvie.

Mi interesserebbe sapere cosa pensano Serracchiani e Di Pietro precisamente del programma di Grillo.

E se sono disposti a sostenerlo nella sua completezza.

Non solo in cosa conviene.

Se ne deduce che in questo blog chi sostiene Di Pietro, non ha capito nulla delle idee di Grillo.

E dato che i dipietrini in questo blog imperano, cosa dobbiamo fare?

Chiedere ai dipietrini (giustamente) di andare a fare propaganda nel suo blog.

Oppure chiedere a Grillo di fare un altro blog solo per chi sostiene veramente ed UNICAMENTE il suo movimento?


Osservatore Obiettivo Commentatore certificato 27.06.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Deborah,,purtroppo ha ragione Beppe.Smarcati,almeno,se non vuoi essere subito fatta fuori.Magari passando a Di Pietro:nel Pd non c'è futuro, almeno per come si presenta oggi.

Claudio Fantuzzi, Firenze Commentatore certificato 27.06.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento

io a Debora darei fiducia come a Matteo Renzi,fiducia che potrebbe essere anche incondizionata vista per lo meno la buona volontà e la motivazioni di questi ragazzi,il problema e non di poco conto è che comunque questi ragazzi rimangono alla base candidati magari per facciata,poi ai vertici si giocano il posto franceschini,bersani ''che a me un tempo piaceva'' con ilbenestare di D'alema,insomma è sempre la solita solfa cara Debora appena pesterai i piedi a uno di questi ''vecchi politici mercenari'' ti daranno un calcio in culo e ti metteranno da parte,ecco io per questi motivi sono passato all'idv e localmente voto il candidato che mi piace alle amministrative e provinciali ti auguro comunque un buon lavoro ti voglio bene come una figlia ''che tra l'altro ha la tua età'' vedremo se il futuro ti darà ragione,comunque ci credo poco se non scalzate quei personaggi dalla cupola d'alema in primis.

marco favorito 27.06.09 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Bari, si indaga sul mega appalto
perquisita la casa di Lady Asl Cosentino!

Un doveroso grazie al giornale "REPUBBLICA" senza la sua indipendenza non avrei appreso la notizia del titolo.

Ancora grazie REPUBBLICA comincio a capire molte cose!

mario l 27.06.09 10:29| 
 |
Rispondi al commento

LA LETTERA DI VERONICA DI STAMATTINA AL CORRIERE è UN CLAMOROSO ASSIST ALLA CHIESA CONTRO IL PEDONE NANO E FAMOSO DI ARCORE

Anto Di Commentatore certificato 27.06.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Il dottore ha sbagliato iniezione..gli stanno cadendo i capelli,gli si ingrossano le orecchie,si abbassa ulteriormente di statura e non gli tira più..che dottore comunista..giorno blogghe

mark kaps Commentatore certificato 27.06.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento

UN TANTINO FUORI TEMA...UN TANTINO NULLA DI PIU'.


In pochi giorni, sommerso da uno scandalo pubblico che non sa affrontare perché non può spiegare (il famoso "ciarpame politico") il presidente del Consiglio ha accusato "Repubblica" di manovre "eversive", d'intesa con i giornali stranieri, ha parlato di "campagna d'odio e d'invidia" e ha invitato gli imprenditori a non fare pubblicità su questo giornale.

E POI SI FANNO CENE SEGRETE E NOTTURNE CON I GIUDICI COSTITUZIONALISTI CHE ESAMINANO IL LODO ALFANO!!!

BERLUSCONI NON BASTA TUTTO IL DANNO CHE HAI PROCURATO ALL'ITALIA INTERA?
NON BASTA CHE PER COLPA TUA DOBBIAMO NASCONDERE LA FACCIA INNANZI AL MONDO INTERO NON TI BASTA ANCORA?????


mario l 27.06.09 10:20| 
 |
Rispondi al commento

vorrei precisare un mio pensiero : considerando che Deb.Serracchiani debba traghettarci verso un nuovo PD ma che ci fà all'interno del PD stesso,a mio parere dueo tre sono le cose :
o ci fà...o ci è.....oppure....si proprio quella,ricordatevi che i soldi facili, tanti privilegi fanno dimenticare un sacco di buoni propositi.
pertanto rivoluzione a oltranza.


Bellissima risposta. Bravo Beppe!

Massimo B., Scandiano Commentatore certificato 27.06.09 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Spero che Serracchiani, che stimo, non perda tempo a polemizzare con Grillo dal quale può ricevere solo buoni consigli
Il PD con Franceschini e Serracchiani deve cercare di lavorare bene e non buttare via IDV, sua unica risorsa.
Nerina Fabris - Padova

Nerina Fabris, Padova Commentatore certificato 27.06.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanotte ho fatto le 5 per mettere assieme le notizie dal web che reputo + interessanti per noi. Spero sia di vostro gradimento.

http://home.versanet.de/~vz-795930/index.htm

Buona Lettura!

enzo z., germany Commentatore certificato 27.06.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento

SETTE MILIONI DI VOTI IN MENO PER IL PEDOGNOMO DI ARCORE !!!!!!

in sostanza è questo il vero risultato elettorale
delle elezioni europee (le locali contano poco , in tempi di crisi come questa i voti si vendono per un tozzo di pane )

...DICEVO:
se il piddì è da sempre la classica SPALLA del mafioso meneghino , esso ha perso 4 milioni di voti che sommando ai 3 milioni del PDL fanno 7 !

...non saranno le "Debore" da sole che potranno
fare qualcosa di CONCRETO contro il berlusconismo
ma ANCHE NOI ---> POTREMMO FARE QUALCOSA DI PIU'!

BASTA VOLERLO !

....CONVINCETE ...PER PRIMI I LEGAIOLI E BERLUSCHINI DELUSI A ((( NON VOTARE MAI PIU'!!!!
(tanto non voteranno mai dalla parte opposta)

QUESTA è LA VERA FORZA !
che eviterà una - guerra poco civile - !

ndonio desanbasilio, tiburtina Commentatore certificato 27.06.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento

nella CATEGORIA chi parla di CRISI va imbavaglato entrano pure...

CRISI D'ASTINENZA

CRISI ALL'ALCOOL

CRISI DI NERVI

CRISI ECONOMICA

CRISI MATRIMONIALE

CRISI EFFETTIVA

CRISI SESSUALE

CRISI EMOTIVA

CRISI DOVUTA A STITICITà

CRISI GIOCO D'AZZARDO

CRISI FAMILIARE

CRISI LAVORO

CRISI D'INSONNIA

CRISI D'ANSIA

CRISI D'IDENTITà

RICORDATE CHE OLTRE ALLA BOCCA SARETE IMBAVAGLIATE ANCHE IL CULO

CHI HA QUALCHE CRISI MEGLIO NASCONDERLA...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


MEDIASET COLLASSO

Se non fosse per i fondi DI STATO ,per la compiacenza di banche ruffiane .....il gruppo fininvest sarebe alcollasso e fallimento.

La raccolta pubblicitaria è crollata , i margini operativi , il netto che pagano i pochi investitori è 10 volte inferiore agli anni passati.

Se non fosse per le TANGENTI delle aziende della telefonia e qualche investitore istituzionale il gruppo di Berlusconi dovrebbe mandare via il 30% dei dipendenti.

CRESCE SKY , crescono piani media piu' selettivi e mirati con un costo molto piu' contenuto ; esplode il trade marketing che sostituite il classico consumer advertising .

In realtà Berlusconi LANCIA UN MESSAGGIO MAFIOSO AGLI IMPRENDITORI CHE NON STANNO INVESTENDO .....tirate fuori i quatrini e pagate le mie televisioni .

l'HA già fatto in passato , lo fà ora perchè dopo aver visto i numeri delle sue aziende ha esclamato " ma come io gli aiuto e loro non mi danno un po' di publicità sti bastardi????"

TUTTO QUI' ; altro che catastrofismo ; urgono soldi veri e freschi.

E il berluschino c'e' l'ha con le banche perchè anzichè sponsorizzare le sue televisioni , fanno altro.....

Visto che Draghi controlla anche gli investimenti / beneficenze e varie......e evita spot istituzionali .....miliardari sulle banche....e sulle reti mediaset....o meglio non li vede di buon occhio.

PORCA FACENDA SI SOLDI , ELEMOSINE , TANGENTI , RICATTI.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Corriamo inconscientemente verso il disastro. Ma che si possa sperare in qualche salvezza dall'Europa è peggio che utopico, è stolto
Tutto quello che è arrivato dall'UE è stato un gelato geneticamente modificato che non si scioglie in mano. Di fronte alla crisi economica, politica e sociale, questo gelato è una beffa senza senso
Ormai si può sperare solo nella Grande Sorella, quella che arriva prima o poi per tutti: la Morte
Nemmeno i guai giudiziari di B, che non sono a orologeria ma a ripetizione, sono serviti a qualcosa, soni riusciti a disincantare quelli che in questo paese sembrano sotto ipnosi o in assenza di etica permanente
Questi fenomeni di adesione fanatica al male provano solo quanto è debole la nostra civiltà Siamo ancora alle piazze gremite di tedeschi che inneggiavano al nazismo col passo dell'oca
60 anni di democrazia non hanno insegnato niente
Io posso fare poco: posso dire a chiunque affermi di votare B che mi fa schifo, anche se penso che molti ormai facciano anche pietà
E' la disfatta morale di un popolo, non resta
Io non ce l'ho con gli italiani, non ce l'ho nemmeno con Berlusconi che è una comparsa idiota e mostruosa comandata da altri. Quelli che mi fanno più schifo sono i falsi democratici come veltroni o Franceschini, sono i falsi oppositori come D'Alema o Violante e sono i leader di una falsa sinistra che hanno saputo portare avanti solo idee obsolete e personalismi insensati fino ad autodistriggersi per la seconda volta. prima hanno affossato per due volte un governo di csx, poi hanno combattuto con tutte le loro forze per tenersi ben divisi e distanziati.
Ci vorrebbe una opposizione di unità nazionale, come nel secondo dopoguerra, in cui ogni membro metta da parte i propri particolarismi per la salvezza comune. Ma da nessuna parte noi vediamo questa possibilità estrema di fronte al disastro. E allora che il mpd faccia il convegno ora o tra cento anni e che vinca l'uno o l'altro, non fa ormai nessuna differenza, non ci resta che piangere

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.06.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere il perchè della loro presenza a Roma, mi riferisco al PDmenoL. La loro posizione è già compromessa da sempre. Inutili servi di questa monarchia.

Vincenzo D'Aniello, Napoli Commentatore certificato 27.06.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Parliamoci chiaramente, LE LISTE A 5 STELLE SONO un disastro... come facilmente pronosticato da me prima delle politiche del 2008...
2 possibili le motivazioni per il risultato da 0 virgola... INTERNET NON CONTA UN CAZZO (ci crfedo parzialmente)... Ci sarebbe stato bisogno da 2 anni a questa parte d'un movimento politico nuovo vero e proprio (ci credo un po' di +)
CHE NE DITE?

Anto Di Commentatore certificato 27.06.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, non ti sembra importante questa iniziativa? Credo che dovresti spendere due righe in difesa della libertà di espressione... dal blog di Piero Ricca: Sabato 27 giugno il nostro amico Duccio, fresco di denuncia per “grida sediziose” per aver gridato ipocrita a La Russa, ha convocato una manifestazione in difesa della liberta’ di pubblica espressione del dissenso. La sua, come di chiunque volesse prima o poi esercitarla. Contro ogni tentativo di intimidazione, dalle schedature ai manganelli. So che e’ difficile ma i questori un giorno o l’altro dovranno pur mettersi in testa che la polizia e’ al servizio dei cittadini e non dei politici e che la democrazia e’ il regime politico che garantisce liberta’ a chi contesta, non privilegi a chi governa. In altre parole disturbare il manovratore si puo’ e si deve. Specie se il manovratore va avanti a colpi di censura televisiva e abusi di potere. Noi ci saremo. Vi invitiamo a partecipare.

Alessandro Cimmino 27.06.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

http://libero-news.it/webeditorials/view/1687

mi fanno rimpiangere VELTRONI... pazzesco... Cuffaro...................................

Anto Di Commentatore certificato 27.06.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Il 30% degli studenti non è stato ammesso agli esami.
Poi, se vanno in piazza a protestare, si beccano anche le manganellate.
A questo punto, ai ragazzini molto frustrati, non resta altro che stuprarsi qualche compagna di classe!
Mi sembra logico.
In Italia, niente educazione sessuale! figuriamoci educazione al rispetto delle donne, della loro persona e del loro corpo! Dimmi, Debora, di cosa dobbiamo ringraziarvi, di avere un po' meno stupri del Sud Africa?
Le avete sbagliate TUTTE!
I bambini crescono con frustrazioni insormontabili, diseducati e arrabbiati, e voi donne di destra e di sinistra fate le maestrine severe e presuntuose!
In un paese dove si discute liberamente solo la misura che un culo dovrebbe avere e di creme anticellulite.
Mesi passati a rispondere a un obeso devastato, solo per difendere la 194.
Questo paese non c'è più, perché è fatto di uomini miserabili senza nessun rispetto per le donne. Di tante donne indifferenti. E di poche donne con un minimo di potere che col potere più pericoloso vanno serenamente a braccetto.
Debora, ripeto, vai a trovarti un blog meno in voga dove comparire. E possibilmente, scomparire!

Hissa H. 27.06.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Godo della simpatia e della stima di moltissimi, in questo spazio, e cerco di meritarmela.

FECCIDOR
........................

Ahahahahahahahah
Grilloooooooo...e toglili sti cazzo di libri e dvd!!!
...dobbiamo mettere i cartelloni per la campagna elettorale per eleggere il sindaco del blog!
FECCIDOR SINDACO FECCIDOR SINDACO FECCIDOR SINDACO!!
ahahahahahah...ma che sta in campagna elettorale?
...si vuole *meritare* la stima e la fiducia?!
Ahahahahah...non ci posso credere, questo come comico supera tutte le aspettative!

gesu'gesu'...questo blog nuoce gravemente alla salute!

Ciao "Feccy"!

PS: Ma quando hai tolto gli alcolizzati e le scimmie urlatrici...ma chi cazzo ti rimane...bambolotto!
Ma lo sai che *usare* e **abusare** delle persone in evidente stato confusionale e' reato?

Ciao Tarzan...salutami Jane, chita e chichita...la megabanana!
( veramente nel racconto originale Jane non esiste. Ci sono due Chita...ma fa niente!)

Ahahahahahahahah...leggerti di prima mattina e' un toccasane...metti il buon umore!:DDDDDDDD

Vacci piano col KLIKKKKKETE, che non siamo nella segreteria del PD...ahahahahah:))))))

Anthony, C. 27.06.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !v! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !NUOVA LETTERA DI VERONICA SUL CORRIERE STOP ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !

Anto Di Commentatore certificato 27.06.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

UNA DOMANDA:
ma il giorno in cui su Internet tutto verrà filtrato (e magari già succede), i comuni fessi come me, come faranno ad accorgersi di non sapere + VERAMENTE un CAZ.ZO ????

Anto Di Commentatore certificato 27.06.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento

L'Aquila manifesta, appuntamento a piazza d'Armi

Sabato dalle 15 corteo di Piazza d'Armi fino a Centi Colella. Manifestazione preparata con volantini e assemblee nelle tendopoli, nonostante il catenaccio della Protezione civile. Berlusconi ripete la promessa di «chiudere i campi entro settembre».

La rabbia degli aquilani torna a manifestarsi. Sabato pomeriggio, alle 15,00, i comitati hanno convocato una manifestazione di protesta partirà da Piazza d’Armi, sede della tendopoli più grande – e più telegenica, almeno nei giorni immediatamente successivi alla scossa del 6 aprile – per arrivare fino al campo di Centi Colella. Ci saranno anche autobus dalla costa, organizzati dall’Abruzzo social forum per consentire agli aquilani sfollati negli alberghi della riviera di tornare a far sentire la propria voce per il futuro della città.
Non è stato facile organizzare la manifestazione. Specialmente dopo il successo del corteo a Roma, lo scorso 16 giugno, la Protezione civile e soprattutto il suo capo Guido Bertolaso, è abbastanza «nervosa» e teme di fare brutta figura davanti agli otto presunti grandi e ai capi di stato dei paesi ospiti. Già Bertolaso e Berlusconi hanno dovuto faticare non poco per convincere gli addetti alla sicurezza degli otto capi di stato che la caserma della scuola sottufficiali della Guardia di finanza, a Coppito, è abbastanza sicura, anche in caso di una nuova scossa. Nella conferenza stampa di presentazione del summit, pochi giorni fa, Bertolaso aveva addirittura chiesto – indirettamente – ai comitati aquilani «una tregua» per i giorni del G8. La risposta degli aquilani comincia ad articolarsi con il corteo di domani, preparato da assemblee e volantinaggi nei campi, nonché da giri attorno alle tendopoli con il megafono per annunciare l’appuntamento

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 27.06.09 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spendi troppo col tuo attuale operatore telefonico?
Non seguire la massa, e visita il nuovissimo POSTEMOBILE FORUM

http://postemobile-forum.forumattivo.com

VAI CON CHI TI FA RISPARMIARE!!

http://postemobile-forum.forumattivo.com

Manuel Z., Mantova Commentatore certificato 27.06.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

altro che le GABBIE SALARIALI qui bisogna costruire GABBIE E BASTA per appendervi tutti nelle fogne della nostra povera ITALIA che avete ridotto in una discarica a cielo aperto radioattiva e lasciarvi mangiare dalle ZOCCOLE...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

E la data per discutere in parlamento le tre leggi popolari quando te la danno Beppe?
Chiedi a Debora di intercedere per te, vedrai come le danno retta!
Io proprio non so perché si debba pagare lo stipendio anche a questa. Far finta che si possa aprire un varco per avere ancora qualche pseudo anti-berlusconiano mi sembra solo triste e patetico.
Una prostituta fa dichiarazioni sgradite al premier e le salta in aria la macchina. E questi pensano al loro congressino di merda!
Siete tutti COMPLICI di questo mafioso pedopsiconano. E non avete nemmeno voglia di rendervene conto, non avete una coscienza. Sta a vedere che adesso basta non essere stata a villa certosa per essere una persona per bene!
Mi fa davvero infuriare che tutto continui sempre nello stesso tragico modo, con queste farse, e ammetto anche la mia parziale delusione per questa blanda risposta di Grillo. Si può essere civili anche senza fare marcia indietro.
Debora! Va a lavorare! così lo capisci cosa vuol dire essere davvero in basso, per una donna, in Italia!
Mavaccagare!!!!

Hissa H. 27.06.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora,

denuncia con forza le malefatte del tuo partito, denuncia con forza i nomi che hanno screditato il tuo partito, candidati alle primarie e forse ti aiuteremo!

t. z. (duke fleed), vialattea Commentatore certificato 27.06.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Lo so......la notizia è di ieri......quindi niente educazione sessuale a scuola. Saranno i genitori a dover fare le lezioni ed insegnare ai loro figli come usare un preservativo......(con tanto di corsi per questo, eh già, perchè si vede che tanto contrari alle dichiarazioni del papa di niente preservativi e poi non si sa neanche come si usa..........)
Sono d'accordissimo che siano i genitori a dover anche spiegare e parlare con i figli, ma il ruolo che aveva la scuola e la dinamica che si creava, permetteva che i ragazzini sentissero meno vergogna e più liberi di fare domande.

Senza contare che a quest'età la parola di un esperto ha un peso maggiore rispetto a quella di un genitore, considerato come vecchio, superato, che non capisce nulla e che il rapporto che hanno con quel corpicino che cresce è abbastanza conflittivo. E che di queste questioni è meglio che se ne parli e non tacere quando sappiamo tutti che a 14 anni( e anche meno) molte ragazzine hanno già avuto i primi rapporti sessuali.

Eh, si Grillo, questi sono vecchi, ma veramente vecchi dentro!! E poi si offendono quando viene loro detta la verità.

Buongiorno, blog. Caffè protetto, grazie. :)

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 27.06.09 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che ne diresti, Beppe, di consigliare alla Serracchiani di lanciare, come ha fatto lo psiconano nei confronti dei giornali non totalmente allineati L'INVITO agli imprenditori amici suoi di boicottarli con la raccolta pubblicitaria, l'invito a tutti i simpatizzanti del PD menoelle di boicottare tutte le tessere mdiasetpremium e quantealtre che facessero sempre capo a lui??

Carlo Tozzi, Roma Commentatore certificato 27.06.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti. Caro Beppe la tua lettera di risposta mi ha di nuovo aperto gli occhi. Anch'io credo che si possa cambiare il sistema dall'interno come la Serracchiani, ma so anche che basta una mela marcia nel cesto per guastarne altre. Medrano canta: Sò su na busa, tirame fora. Auguro a tutte le persone "sane" di buona volontà (e io purtroppo sono molto pigra, mi dispiace e me ne vergogno un po') di tirarci fuori da questa buca.

Fabrice Lissandron 27.06.09 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Troppo massimalismo .Troppo stile Giovanna D'Arco e pochi che si ricordino dell'insegnamento evangelico : Chi è senza peccato scagli la prima pietra . Otto Bauer avrebbe sostenuto che è meglio fare un po' di strada assieme ( riferito ai duri e puri) che lasciare che sbaglino da soli . Tanto più che lo Gnomo del Fare, nome di battaglia Lakota di , Quello-che-salta-sul-letto-grande, essendo in evidente crisi di astinenza ,non soltanto di pecorelle minorenni , con le quali leggere versetti della Bibbia a villa Certosa . Incomincia a dimostrare il suo livore e il suo odio contro tutti coloro che non si allineano alla sua visione idilliaca e pastorale del mondo. In particolare si scaglia contro tutte le voci indipendenti di qualsiasi forma e colore . Gli tapperò la bocca!! ha detto lo Sniffato ed essendo di scuola P2 , non è da prendere sottogamba . Basti pensare ai danni fatti dal Licio Kossiga .

il doge, scorzè Commentatore certificato 27.06.09 09:19| 
 |
Rispondi al commento

....E la SERRACCHIANI, crede di arrivare a metà strada , saltare il muro, avvistare il treno , prenderlo in piena velocità , e senza pagare il biglietto ????????
Ritorni pure nel cesso della partitocrazia dove il destino dei mediocri e ipocriti come le li attende !!

lorenzo forti 27.06.09 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma per carità! Quale suorina ingenua!
Hai un'idea, "cara Debora", di quante volte il tuo partito ha "usato" (essì, perché mica sei nata ieri neanche tu) le faccine pulite come la tua per razzolare su qualche voto, e poi mettercelo nel culo ancora e ancora?!?
Massì che ce l'hai un'idea! E' molto, molto più dura trovarsi un lavoro onesto che diventare la complice di questi criminali!
Non vedo l'ora di sentire le tue illuminanti parole sul sostegno alle famiglie e sui diritti delle donne. Poi dovrai discutere con la Binetti e la Bindi della bella legge nazista sulle donne che hanno voluto e firmato!E tu ti fai loro complice, e te ne vanti anche!
Ma quale ingenua! Ma quale "benintenzionata"!
Non sarai una velina, ma nemmeno la promessa di qualcosa di decente.
A proposito, sulle auto delle escort che prendono fuoco hai qualcosa da dire, o sei già complice-omertosa anche tu? Le dimissioni dello psiconano non le vuoi, vero?
Mavvaffanculo anche tu!

Hissa H. 27.06.09 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Sono d'accordo con te, lo sono sempre stato (eccetto quando hai istigato al non voto), però la Serracchioni è veramente una persona capace, sincera e intelligente. Diamole coraggio.
Apriamo un altro fronte contro lo psiconano.
Un unico fronte non è sufficiente.
Unendo le forze si vince.

Andrea

anna maldarelli, bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Dal TG5 del 26 giugno 2009....vengono arrestati i mendicanti colpevoli di "ABUSO DELLA CREDULITA' POPOLARE" colpevoli di mendicare sotto una coperta e poi camminare per tornare al loro scatolone... fermate il mondo!! Voglio scendere!!

Morena Lavota 27.06.09 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA AL PRE3SIDENTE DEL CONSIGLIO, E A PRODI.
qualora a qualcuno venisse in mente di piazzare in Sardegna le centrali nucleari e i rifiuti sappia che non solo la LEGA NORD ha i fucili ( BOSSI), qui troverà armi un po’ più pesanti, dei consiglieri regionali sardi non ne resterà traccia,e a Roma ci sarà da divertirsi.
Tappo di stato,PEDOGNOMO non ci rifilerai la morte di cancro senza conseguenze.
pedofilo di merda. Morte tua ,vita mia.
Una centrale eolica con 20 torri da 100 megawatt produce più del tuo merda di nucleare, costa un decimo della tua centrale e non rompe le palle a nessuno.
Pena di morte a chi propone le centrali nucleari in Sardegna.Qui si raccoglieranno le firme per appendere ad un palo tappone , dalema, l’infedele casini divorziato pro nucleare e altri.
Prodi pezzo di merda per aver messo il segreto di stato sulla conservazione delle scorie merita una proposta ad hoc..


al casula, cagliari Commentatore certificato 27.06.09 08:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui i ricchi fanno tutto per soldi.
poveracci cominciate a cambiare mentalità, date più importanza ai soldi,
individuate modi semplici per arraffare,
arraffate solo dai ricchi,
come?
io propongo rapine alle banche,ai grandi supermercati,ai medici che lavorano nel pubblico e nel privato contemporaneamente,sequestri di personaggi ricchi(ai beneton che hanno rubato le autostrade al popolo senza pagare un'euro,e hanno sfrattato famiglie poverissime dalla patagonia argentina,scaroni e le merde dell'eni che con l'estrazione del petrolio soprattutto in nigeria sta ammazzando i poveri neri che già non hanno un tubo( a proposito di questo se lo squestrate non rilasciatelo o rilasciatelo nel delta del niger).

poi truffa lo stato a manetta, visto che ora lo fanno solo i delinquenti di stato straprotetti.
E anche qualche zoccola.

al casula, cagliari Commentatore certificato 27.06.09 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DON SILVIO ha detto: OBAMA è debole...sull'IRAN si deve intervenire subito...PENSANDO CHE IRAN è una prostituta ARABA...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 08:53| 
 |
Rispondi al commento

NON SO SE è PIù PERICOLOSO QUEL COMUNISTA DEL PEDOGNOMO O QUEL SINISTRATO DI DALEMA.
BA! CHE DIO CI GUARDI DA ENTRAMBI.

al casula, cagliari Commentatore certificato 27.06.09 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Le belle notizie del giorno.
n.4
Anna Finocchiaro detta occhi dolci a Maroni ha dettodi Franceschini:

«Gli argomenti che lui ha usato rischiano di trasformare il congresso in una conta interna sulla leadership, in una resa dei conti». Mentre invece, afferma, il tema è il Pd e questo paese da cambiare.
Te ne devi andare tu, D'Alema, Fassino, Bassolino, Violante, Veltroni

cesare beccaria Commentatore certificato 27.06.09 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Niente condanna a Teheran
Toni smorzati rispetto alle previsioni nel documento dei Grandi sull’Iran Frattini sul nucleare: diplomazia necessaria, ma il tempo non è illimitato. Il testo finale condizionato dalla prudenza voluta da Mosca.

TRADUZIONE:
ci sono i comunisti che bollono i bambini e la democrazia da esportare... a meno che non si abbia un ex Kgb come Putin per amico da ricevere con la bandana in testa nella tua casa in Sardegna che ti detta cosa dire sull'Iran.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 08:48| 
 |
Rispondi al commento

...eee vaiiii....nell'opposizione c'è il nuovo che avanza...questa volta riusciranno a battere berlusconi...nel nuovo pd dell'anno prossimo ci saranno volti nuovi...dalema,rutelli,fassino.finocchiaro,bersani etc..etc...probabile il grande ritonno di bertinotti... ee vaiii.....ma vaffffffaaannnccuullloo

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Le belle notizie del giorno.
n.3


Premier a cena coi giudici costituzionali, è polemica

Il 6 ottobre ci sarà l'udienza della Corte Costituzionale sul Lodo Alfano, ma intanto è già polemica dopo la notizia di una cena riservata del premier e del ministro Alfano a casa del giudice costituzionale Luigi Mazzella. Alla serata hanno partecipato un altro componente dell'Alta Corte Paolo Maria Napolitano, oltre a Gianni Letta e al presidente della commissione affari costituzionali Carlo Vizzini. La cena sarebbe avvenuta a maggio ma ne ha dato notizia ora l'Espresso: il giudice ha confermato dicendo che lui a casa invita chi vuole e ha negato che si sia parlato del Lodo Alfano.
La serietà dei giudici è pari a quella di Napolitano?
Che bella combriccola.

cesare beccaria Commentatore certificato 27.06.09 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Le belle notizie del giorno.
n,2
Chiudere la bocca a chi parla di crisi'
Berlusconi si riferisce a Draghi e Draghi non è D'Alema o Veltroni o occhi dolci Finocchiaro.

cesare beccaria Commentatore certificato 27.06.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Le belle notizie del giorno
n.1


Se le minorenni napoletane, le prostitute di Bari, i voli di Stato con inviti privati e i reclutatori di veline non porteranno a nulla di peggio, una cosa è chiara: il sogno di Berlusconi di salire al Quirinale è svanito tra gli scandali delle feste erotiche.
El Paìs, 25 giugno

cesare beccaria Commentatore certificato 27.06.09 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Cara Debora,
ho visto le tue interviste sul blog, anche quella con De Magistris, e devo dire che mi sei riuscita subito simpatica e solare, allora cosa ci fai lì? ti consiglio di leggere attentamente tutti i commenti che arrivranno in risposta al tuo post e di ragiorarci sopra per benino, ti accorgerai che questo blog è fatto da persone semplici, oneste ed educate che sono disposte ad ascoltare chiunque si rivolga in maniera educata e voglia chiarire i suoi dubbi, chi non ha dubbi mai è un arrogante presuntuoso, esattamente come tutta, o quasi, la classe politica che ci sta governando, a sentirli hanno solo certezze, hanno la scienza infusa sanno tutto prevedono e invece dimostrano solo che stanno facendo i loro sporchi interessi a scapito della povera gente, che come noi, come tantissimi di noi hanno difficoltà ad arrivare, non alla fine del mese, al 10 del mese, il grande LUCIO in una sua canzone diceva:" al 21 del mese i nostri soldi erano già finiti..." qui il problema è ben più grave. Scusa per lo sfogo, ma vorrei cercare di farti capire che devi cambiare sponda, la tua è una illusione, non puoi pensare di cambiare tu il partito dove sei, vai via prima che loro cambino te.
ciao
in bocca al lupo
Maurizio -Torino-

maurizio n., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe ma posso far girare i video del blog su facebook??? grazie

giovanni d'elicio 27.06.09 08:19| 
 |
Rispondi al commento

NOI DEL p.a.p.i=PARTITO ASTENSIONISTI PALLEDIFERRO ITALIANO alle prossime elezioni che avverranno presto pre CADUTA GOVERNO saremo sostenuti dall'alleanza del P.I.P.A=PARTITO INTERNET PALLEPIENE AUTONOMI insieme prenderemo il 63% dei voti...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Debora hai una faccia pulita sei solare mi dai una grande fiducia per il futuro per questo sono convinto che non ti allinerai al carrozzone del PD spero solo che altri giovani del nostro partito facciano come te.

sergio coccia 27.06.09 08:14| 
 |
Rispondi al commento

http://postemobile-forum.forumattivo.com

E' NATO IL NUOVO FORUM DELL'OPERATORE DI TELEFONIA POSTEMOBILE!!

Vieni a visitarlo e partecipa alle nostre attività!

http://postemobile-forum.forumattivo.com

Manuel Z., Mantova Commentatore certificato 27.06.09 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Flores D'arcais

"Debora Serracchiani ha deciso, non correrà da leader, non si candiderà alla segreteria del Partito democratico.
Sarà uno dei notabili di Franceschini.
Per i media continuerà a passare per "giovane", ma ha già fatto la scelta più vecchia e di sempre, nella partitocrazia di destra, di centro, di sinistra: la cooptazione".

Benissimo!!
Così il Pdl meno elle affogherà a breve.
Possibile che non riescano ad accettare il fatto che gli elettori chiedono, ovvero il cambiamento???

Non ci fidiamo più di quelli che stanno al potere da troppo tempo e senza merito, che hanno visto la nave naufragare nella deriva berlusconiana e non hanno saputo, o voluto, opporsi davvero a questo squallore che ora ci governa, ma che è nell'aria da anni, ormai.

Se debora non dovesse fare le primarie sarebbe la morte di questo cazzo di paese!!

Debora!!
Se così fosse mi hai profondamente deluso!!

Buonissima giornata!!

GERONIMO . Commentatore certificato 27.06.09 08:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIUSTINO CALCOLO MINISTRO DELL'ARITMETICA DEL P.A.P.I=PARTITO ASTENSIONISTI PALLEDIFERRO ITALIANO
UN'ELETTORE CHE ESPRIME TRE PREFERENZE ALLE EUROPEE è UN'ELETTORE CHE VOTA E NON TRE...IMBROGLIONI CI AVETE FREGATO IL 20% DEI VOTI CON LA VOSTRA TECNICA TRUFFALDINA...
MERCENARI SCIACALLI PARLAMENTARI DIMEZZATEVI I 20.000 EURO AL MESE AVETE UN PO DI DIGNITà MENTRE OPERAI PADRI DI FAMIGLIA MUOIONO A 900 EURO AL MESE CERCANDO DI NON FAR MORIRE LE PROPRIE FAMIGLIE PER FAME...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 08:05| 
 |
Rispondi al commento

@Mario Angelino
La famosa "carta di Firenze" qui citata, a Firenze non fu votata.

-------------

Quando si fa politica dal basso non c'è nessuno che debba imporre nulla: la gente si è spontaneamente aggregata attorno a Beppe per il vuoto immane che ha creato la politica a cominciare dai problemi etici quali la difesa della vita attraverso la rivendicazione di diritti fondamentali come l'acqua, il diritto a non morire di inquinamento salvaguardando l' ambiente con le energie rinnovabili, ecc.
Questi valori o li condividi in pieno o sei fuori, non c'è una mezza etica alla Serracchiani, dunque non c'è neanche bisogno di mettere ai voti nulla perchè è la sensibilità della gente che spinge verso l'alto e non il contrario.

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 27.06.09 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CI SONO PERSONE CHE SCRIVONO MALE DI BEPPE,CHE LO CRITICANO(LECITO),PERO'MI VIENE DA DIRVI CHE BEPPE POTREBBE FORSE FARNE ANCHE A MENO DI LOTTARE PER CAMBIARE QUESTO PAESE,VISTO CHE E' UNA PERSONA RICCA CHE HA GUADAGNATO I SUOI SOLDI ONESTAMENTE,LUI E' UN COMICO,NON UN MISSIONARIO,E SI TROVEREBBE BENE LO STESSO IN UN PAESE DEVASTATO.PER QUESTO SECONDO ME GLI FA ANCORA PIU' ONORE TUTTO QUELLO CHE STA FACENDO,ESPONENDOSI CHIARAMENTE CONTRO LA CASTA:SAREBBE PIU' FACILE SOTTOMETTERSI AL POTERE E FARE DELLE PUBBLICITA' PER GUADAGNARE PIU' SOLDI.
NOI BEPPE TI VOGLIAMO COSI':GRAZIE DI ESISTERE.SEI UN GRANDE!
LA STORIA TI DARA' RAGIONE!
MAGARI QUALCHE DISCESA IN PIAZZA IN PIU' NON CI FAREBBE MALE!CIAO

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 27.06.09 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO sapevate che ?...

La pubblicità istituzionale di cui dispone la Presidenza del Consiglio ha più che triplicato le spese in un anno (932 mila euro nel 1° trimestre 2008, 3 milioni e 137 mila euro nel 1° trimestre 2009). Questo piccolo ma significativo flusso di soldi pubblici è stato indirizzato *in blocco* sulle TV private. Tagliati fuori i giornali, mentre la RAI per statuto trasmette gratuitamente i messaggi istituzionali. E quali televisioni private? Canale 5 ha fatto la parte del leone con 2 milioni e 126 mila euro di pubblicità istituzionale. Poi Italia 1 con 536 mila euro, infine Rete 4 con 253 mila euro. Totale: 2 milioni e 915 mila euro, in pratica l’intera somma disponibile. Naturalmente solo i maligni possono pensare che ci sia un nesso tra il premier Berlusconi e le Tv della famiglia Berlusconi.
(fonte:Famiglia Cristiana,n.26)

PS
Signor Violante,e il Conflitto d'interesse che se lo ricorda più?
Ma ora c'è di più!
Famiglia Cristiana:«Superata la decenza,trarre le conclusioni»/di Franca Giansoldati
CITTA’ DEL VATICANO (24 giugno)-«A tutto c’è un limite.Quel limite di decenza è stato superato. Qualcuno ne tragga le debite conseguenze». Famiglia Cristiana si fa portavoce del disagio che serpeggia all’interno del mondo cattolico per le vicende legate alle feste private del Premier Berlusconi,chiedendo le sue dimissioni.

Mentre prosegue la linea del silenzio dell’Osservatore Romano,orientato a dedicare spazio solo in caso di notizie penalmente rilevanti,il settimanale più diffuso in tutte le parrocchie ha deciso di scendere in campo.«Il Presidente del Consiglio non si deve illudere che la Chiesa taccia» ha scritto padre Antonio Sciortino rispondendo alle domande che ha ricevuto dai suoi lettori.Sono parecchi coloro che via email si sono rivolti al direttore per chiedergli lumi sulla condotta morale dei politici al governo.

http://www.ilmessaggero.it/articolo_app.php?id=19242&sez=HOME_INITALIA&npl=&desc_sez=

BUGIE!BUGIE!BUGIE!
Diranno.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Cara ragazza il fatto che le abbia risposto a Beppe è un indice di maturità e inteligenza, un riconoscimento anche piccolo a tutte quelle persone che condividono con lui questo percorso e mi creda siamo in tanti. trovo giusto che lei provi come chiede a cambiare il marciume che la circonda da tutte le parti,e lo spunto lo ha dato tutti voi politici Beppe
quale? la gente il contatto con la realtà a molti politici sconosciuta,lo scambio di informazioni e perchè no di idee anche sceme ma partite dal basso, quindi la gente e questo è rivolto anche a al Dott. Di Pietro se vuole crescere, contatto continuo con la gente conoscerla, ascoltarla, viverla,viverla, non chiudersi nel proprio guscio dorato dopo il risultato politico.

Comunque buon lavoro ma stia molto attenta la casta esiste, è il marciume di questo paese chiesa compresa,non è un leggenda metropolitana.

Ce da pascare tanti voti chi? quelli che non vanno alle urne la gente, vanno convinti tocca a
voi.

Beppe credo che una piccola riunione di piazza
deve essere organizata serve.

galletti claudio 27.06.09 07:56| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA TAPPARE LA BOCCA AI CATASTROFISTI?
NO.
BISOGNA TAPPARE LA BOCCA AI PEDOFILI PEDOGNOMI PSICONANI COMUNISTI.

I COMUNISTI SONO LI AL GOVERNO A BLOCCARE LE LIBERALIZZAZIONI DI BERSANI,
LIBERALIZZARE LE FARMACIE, I NOTAI, I VOLI AEREI ,IL TRASPORTO, LE LICENZE PER I TAXI ECC.
MORTE AI COMUNISTI GOVERNATIVI.

GASPARRI PEZZO DI MERDA.

al casula, cagliari Commentatore certificato 27.06.09 07:54| 
 |
Rispondi al commento

le dieci scopate di DON SILVIO nel 2009

1) SCOPATO MINORENNI

2)SCOPATO MIGNOTTE

3) SCOPATO LEGGE ( VEDI LODO ALFANO)

4)SCOPATO TERREMOTATI

5)SCOPATO TIFOSI DEL MILAN (VEDI VENDITA KAKA)

6)SCOPATO ABRUZZESI E SARDI ( REGALANTOGLI CENTRALI NUCLEARI)

7)SCOPATO SICILIANI LASCIANDOLI NELLE MONNEZZA RUBANTOGLI I SOLDI DELL'EMERGENZA RIFIUTI PASSANDOLI ALLA LEGA NORD PER LE QUOTE LATTE

8)SCOPATO 60 MILIONI DI ITALIANI EVADENDO TASSE E METTENDO I SUOI SPORCHI SOLDI IN BANCHE ALBERGATE IN PARADISI FISCALI

9)SCOPATO CON L'AFFARE ALITALIA MILIONI DI EURO

10)SCOPATO MOGLIE QUESTA VOLTA è STATO IL BODY GUARD...QUINDI CORNUTO E CONTENTO CHI SCOPA VIENE FOTTUTO ALMENO LA MOGLIE ( SEMPRE COME SOSTENGONO I GIORNALISTI DI LIBERO E IL GIORNALE)

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 07:51| 
 |
Rispondi al commento

scusate giusto perchè, curiosando un po', in rete sono capitato nel sito ufficiale del governo.... Se cliccate nel link e leggete il contenuto della pagina, troverete elencate le balle che istituzionalmente ci raccontano (LE COSIDETTE PROMESSE)!!!!

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/dichiarazioni_programmatiche/index.html

Marco Frealdo, Sovizzo Commentatore certificato 27.06.09 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog,buongiorno a tutti
I CORTOMESSAGGI 15
“LA CRISI PSICONANICA”
Il vecchio maiale torna a far danni,anzi torna a parlare,che poi è la stessa cosa.
Invita gli imprenditori a non dare pubblicità a chi dice la verità,e s’ incazza ma di brutto con chi non consuma più come prima,dice che la crisi è “psicologica” e che bisogna tornare agli standard di prima,dice che dobbiamo spendere di più,e che la crisi c’ è soltanto perche i “media catastrofisti” dicono bugie e poi ce l’ hanno con lui,e qui torna ai suoi deliri ai quali,devo riconoscerlo mi sono un po’ affezionato e che ne sono certo,quando presto,prestissimo scapperà come un verme di notte e di corsa,mi mancheranno tantissimo.
Dunque ci racconta che dobbiamo spendere di più,e come cazzo fa a spendere uno che è stato cassaintegrato o che ha direttamente perso il lavoro?quali stramaledetti soldi può cacciar fuori un precario non rinnovato?e ancora un disoccupato?e poi cosa faranno quella mezza milionata di giovani studenti che si stanno diplomando,a parte quei pochi figli di p…professionisti che andranno all’ università?c’ è un piano di introduzione al lavoro per loro?eh silvio,a loro ci hai pensato?no?hai troppo da fare con quelle quattro zoccole arriviste che ti lisciano il pelo e chissà cos’ altro silvio!
La tua fine è vicina e le tue panzane sono ormai il grottesco tentativo,di un patetico vecchietto sull’ orlo di una crisi di nervi,facci un favore silvio,TOGLITI DAI COGLIONI E LASCIACI RICOSTRUIRE UN FUTURO MIGLIORE,UN FUTURO SENZA DI TE, E SENZA LA TUA BANDA BASSOTTI!
I link : http://www.repubblica.it/2009/06/sezioni/economia/crisi-35/berlusconi-anticrisi/berlusconi-anticrisi.html
http://www.youtube.com/watch?v=xsx_2Oc2GUA
VACAGà VECCHIO PORCO SCHIFOSO!VATTENE,VATTENE VIA!
avapxos

Christian .. Commentatore certificato 27.06.09 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guioacchino presidente deborah fetecchiente

Marco F., Torino Commentatore certificato 27.06.09 07:43| 
 |
Rispondi al commento

I difensori di B da un po’ sono peggio della peste con spaventosi autogoal
Pesantissimo Ghedini con gli orridi termini “utilizzatore finale di figa in grossi quantitativi”
Poi c’è la Bergamini che paragona B a Catilina, coraggioso innovatore sconfitto, ed è somara di storia come il B del Romolo e Remolo o dei fratelli Cervi
Secondo sotei, Catilina era nuovo e anticonformista, per questo fu calunniato dai poteri forti che gli scagliarono contro il più grande avvocato del tempo, Cicerone. I suoi nemici erano politici mediocri e polverosi intellettuali
15 anni fa Scalfari disse che la dx è sempre eversiva e citò anche lui Catilina “uomo ambiziosissimo e scapestrato che ne aveva fatte di tutti i colori ed era pieno di debiti. Rimasto senza aiutanti, assoldò una banda e ne fece un partito, mise insieme briganti e contadini poveri a cui promise cancellazione dei debiti e terre. Le tentò tutte. Divise il Senato, comprò i questori, corruppe i consoli, si proclamò unico difensore delle libertà romane, promise lavoro e giochi per tutti, additò i magistrati repubblicani al disprezzo della plebe e cancellò tutti i suoi debiti”
B come Catilina, dunque: due sfacciati eversori, contrari allo stato, attaccati dai conservatori e infine spinti verso la disfatta (conservatori più di dx che di sx sono Pardi, Arcais, Di Pietro, Sartori, Travaglio, de Magistris e lo era Montanelli)
Catilina attaccò il senato romano non per cambiare in meglio l’ordinamento politico, ma per cancellare i suoi debiti e soddisfare la sua sete di potere
Saverio Vertone, esperto di storia romana, concorda, anche se lo scontro fra i congiurati e oligarchico senato romano, fu piuttosto una ribellione di giovani sradicati mentre qui abbiamo uno che si porta dietro Confindustria e Vaticano
Le truppe di Catilina furono disperse a Pistoia e lui ucciso. Speriamo in una Pistoia, magari all'Aquila, ma dov'è l'esercito riunito dei nuovi vincitori? Noi non lo vediamo. Qui la fine potrebbe essere ben diversa.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.06.09 07:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'angolo mistico


DAL VANGELO SECONDO ISCARIOTA

Alle primarie tra Barabba e l'altro,
all'altro j'avevano bloccato il contavoti quelli del Sinedrio, in combutta con Pilato, che platealmente si fece il bidè in pubblico attorniato dai suoi corazzieri ... anzi no, pretoriani ... sì, nzomma, quei soldati romani che avevano il compito di proteggere i Palazzi da ribellioni.

Ma a quello che perdette, il palestinese, j'avevano pure sbajato gli slogan elettorali.
"io sono il figlio di Dio che si è fatto Uomo"

Il commento più diffuso fu:
E chi cazzo te l'ha fatto fà?

Questi invece si fanno uomini, donne, bambini, cani, criceti e tutto il resto, nun guardano in faccia a nessuno.
E nzomma come fu e come non fu, il palestinese le primarie le perdette, e prima di farlo fuori gli fecero pure portare il peso dei suoi errori, e mentre sopportava sto peso una donna si impietosì e lo fermò per asciugargli il sudore, guardata malissimo dai corazzieri.

Guarda caso si chiamava Veronica.

E quando fu il momento del bannaggio definitivo dalla faccia della Terra, il palestinese si trovò accanto una mignotta pentita, che infatti si chiamava come una base americana dismessa: la Maddalena.
Mò dico io,
sò dumila anni che si sa che è successa tutta sta roba, e ancora stamo a far le seghe ai fagiani sul relativismo cosmico.
Per forza poi il terzo giorno resuscitò.
Na volta che te sei mischiato con l'Uomini manco li Dei te rivonno più tra di loro.
Oramai te sei 'nfettato.
Al massimo te possono fà rinasce in Libia, e se becchi il barcone di pescatori giusto ... può darsi pure che riesci ad apparire, e in incognito, sulla spiaggia di Lampedusa.
Ma se ti sgamano dovrai comparire davanti al GIP.
E la giostra riparte.

Mah.

Nel dubbio, prima di tornare sulla terra, fatti fare l'antitetanica, almeno per scaramanzia.


Buongiorno blog.

Caffè evangelico, la zuccheriera è dietro la cassetta delle offerte.
Un euro a voto.
Proprio come per le primarie.

Exidor .... Commentatore certificato 27.06.09 07:34| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

uno degli uomini piu' ricchi del mondo non e' giusto che governi un paese. con i soldi puo' comprare chiunque e con le sue televisioni e giornali farci il lavaggio del cervello. si e' comprato mastella per far cadere il governo prodi, ritornare al potere e poi l'ha ripescato mandandolo al parlamento europeo. questa e' la prova lampante che viviamo proprio nel paese di pulcinella.........^
tieni duro grillo

luca luca 27.06.09 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Per un ateo come me a volte è comico rendersi conto che l'universo a un suo equilibrio;
Italia anno 2000, un cialtrone riescie ad andare al potere sfruttando la debolezza della gente in quel periodo, la pigrizia, e costruisce un alleanza c0n personaggi tanto disonesti quanto privi di qualità al punto da diventare praticamente intoccabile.
Pur non avendo particolari doti politiche per ben 20 anni spadroneggia in italia ed europa sino ad essere sconfitto dalle PROPIE debolezze prima fra tutte la topa che gli si rivelerà fatale.
Berlusca Vs Berlusca comico davvero!!!

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 07:19| 
 |
Rispondi al commento

Cara Deborah, è apprezzabile che tu voglia discutere con Beppe e la gente del blog. Sei una politica e cerchi appoggi. Fai bene, è il tuo mestiere. Ti rivolgi alla masnada di questo blog con parole misurate e io penso che se cerchi un aiuto per farti strada in quella palude che è il PD (Palude Democratica?) e liberarti del vecchiume marcio e ormai squalificato che lo dirige certamente troverai l’apertura di credito che chiedi. Però devi darci dei segnali chiari e incontrovertibili. E cioè devi dirci senza ambiguità cosa ne pensi sui punti che ti ha esposto Beppe; devi dirci cosa ne pensi dell’inciucio storico portato avanti dalle mummie del PD con lo psicopedonano; devi darci uno straccio di programma su cose come ambiente ed energia, privilegi della casta alla quale tu stessa appartieni, questione morale; devi farci vedere che sai parlare, con idee chiare e senza politichese, ai disoccupati, alle famiglie che non arrivano alla fine del mese, ai precari, ai giovani che non hanno futuro, tutta gente per i quali i compagni di merende del tuo partito, impegnati in ben più seri affari loro, quando erano al governo non hanno fatto un tubo. Personalmente, poi, gradirei sapere anche che ne pensi dell’IDV e se hai intenzione di dialogare con Di Pietro oppure con quell’altra mummia di Casini. Insomma, dacci qualche segnale vero, Deborah, e noi ti sosterremo, perché sarebbe folle in un momento così grave per l’Italia non unire le forze. C’un sacco di gente onesta e brava, nella società civile e persino nei partiti, che aspetta un cenno per passare all’azione, per ritrovare speranza, per aggregarsi su un programma di “rinascita nazionale” alternativo a quello della P2, portato avanti dal nanerottolo psicotico col tacito e complice consenso dei vertici della Palude al quale appartieni anche tu e che rischia di ingoiarti. Buon lavoro.

Mario a. Commentatore certificato 27.06.09 07:15| 
 |
Rispondi al commento


http://www.youtube.com/watch?v=z69ah6rBXw8

Rep. Jordan on Bernanke Hearing & Dem.Kuchinich

lavorano insieme per controllare i conti della FED

e stabilire le eventuali responsabilita' della FED.

Bipartisan interview on FBN Fox business Network.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.06.09 07:10| 
 |
Rispondi al commento

La famosa "carta di Firenze" qui citata, a Firenze non fu votata.

Secondo un principio molto berlusconiano per cui il capo ha sempre ragione e illumina la via, nessun punto della carta fu votato.


"Il fine sta nei mezzi come l'albero nel seme" Ghandi.

Mario Angelino Commentatore certificato 27.06.09 06:58| 
 |
Rispondi al commento

O.T.Donna barbuta te la scopi tu e finchè la barca và lasciala andare poi prendi l'arca.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 06:40| 
 |
Rispondi al commento


Snopes does comfirm this!

The newest virus circulating is the UPS/Fed Ex Delivery Failure. You will receive an email from UPS/Fed Ex Service along with a packet number.. It will say that they were unable to deliver a package sent to you on such-and-such a date. It then asks you to print out the invoice copy attached. DON'T TRY TO PRINT THIS. IT LAUNCHES THE VIRUS! Pass this warning on to all your PC operators at work and home. This virus has caused Millions of dollars in damage in the past few days.

Snopes confirms that it is real.
http://www.snopes.com/computer/virus/ups.asp

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.06.09 06:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=JL29JAjKZ6Y

Congressman Issa Questions Ben Bernanke (Round 1)

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.06.09 06:30| 
 |
Rispondi al commento

Chiudere la bocca ? Non facciamo finta di non sapere della auto bruciata alla ragazza barese .E della morte di Gati e Nunez .

Marco Schanzer 27.06.09 06:20| 
 |
Rispondi al commento


la Congresswoman Jackie Speier mette davvero alle strette Bernanke chiedendo perche' non ha informato l'SEC sulla quantita di denaro da iniettare in Bank of America "casualmente" si sono manifestate delle interferenze video il titolo Bank of America e' stravenduto a circa 12.09- 12.07 e da questo video in poi il titolo entra ne pilota automamtico della FED e comncia a salire fino a circa 12,40 dollari altrimenti il titolo sarebbe crollato come un gelato al sole.

http://www.youtube.com/watch?v=BfJccpFqRyA&feature=related

Brava Jackie !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.06.09 05:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=BfJccpFqRyA&feature=related

I love hearing Bernanke's voice quiver!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.06.09 05:37| 
 |
Rispondi al commento

Povera Debora ! è quasi impossibile farcela ! qui a Napoli con Bassolino non ce l'ha fatta nessuno anzi si è alleato con MASTELLA corruttore di tutti i magistrati per cui anche il processo sulla "MUNNEZZA" andrà a finire TUTTI ASSOLTI come il Processo sul terremoto dell'IRPINIA finito 2 gg fa con tutte prescrizioni e una condanna all 'ex Governatore dell'epoca FANTINI (ormai vecchio!) che ha avuto 2 anni e 4 mesi di carcere ! Povera DEBORA !

Graziella iaccarino-Idelson, napoli Commentatore certificato 27.06.09 05:33| 
 |
Rispondi al commento


Guardate Dan Burton come interroga con domanda a bruciapelo Il Governatore della Federal Reserve Bernanke senza convenevoli va al dunque: "Is Mr'Lewis lieing"? Sta mentendo Mr. Lewis qando dice di avere ricevuto pressioni da lei e da Paulson?

La voce di Bernanke scricchiola un capolavoro di interrogatorio da Antonio di Pietro quando griglia Cusani La Malfa Forlani & De Michelis

http://www.youtube.com/watch?v=Ch9W_5yEXBI&feature=related

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.06.09 05:21| 
 |
Rispondi al commento

Chi non ha mai detto 'mi vergogno un po' di essere italiano' in un impeto di rabbia, ma senza pensarlo veramente ?! A me è accaduto.

Ma cliccando su :

- http://www.youtube.com/watch?v=szjeQa8gm0E

ho pensato a :

- quel povero autista che per guadagnarsi il pane guarda un po' cosa deve subire;
- politici che lo seguono;
- povera veronica : ditto;
- figli che se facessero un atto di disconiscimento paterno vada la ns solidarietà;
. cittadini che sono a ' nostro' noi cittadini Italiani, quelli ancora perbene


shelley keats Commentatore certificato 27.06.09 05:20| 
 |
Rispondi al commento

x

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 05:17| 
 |
Rispondi al commento

A.. a questa ora scriviamo srtenge.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 05:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=av74sKkwyuQ

Bernanke on the Hill Opening Statements From Congress on Bank of America

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.06.09 04:57| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non avesse ascoltato ..

"Bernanke Threatens The Congress" We will cause an Economic Collapse if you audit the Fed!

Sara' altamente distruttivo per il dollaro interferire e giudicare la politica monetria della Federal Reserve.. traducetela e leggete tra righe di questa affermazione.

http://www.youtube.com/watch?v=AidBugvVqpw

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.06.09 04:47| 
 |
Rispondi al commento

Leggete cosa dice Ron Paul sulla crisi che sta per essere causata dalla carbon tax che sara' la scusa per autorizzare piu' poteri alla FED da parte dell'amministrazione OBAMA.

Questa volta non lo dice Alex Jones!

http://rawstory.com/08/news/2009/06/23/ron-paul-obamas-goal-is-economic-collapse/

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 27.06.09 04:22| 
 |
Rispondi al commento