Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Vomito costituzionale


I_Fantastici_Quattro.jpg
I giudici costituzionali sono gente alla mano, cordiali. Se hanno un dubbio su una legge, per esempio il Lodo Alfano, invitano a cena Berlusconi, Gianni Letta, Alfano e Vizzini. In una bella sera di maggio hanno fatto bisboccia tutti insieme con i giudici costituzionali Luigi Mazzella e a Paolo Maria Napolitano. Chissà di cosa hanno parlato con papi. Il 6 ottobre la Corte Costituzionale si pronuncerà sul Lodo Alfano, quello che rende la banda dei quattro più uguale degli altri italiani. Secondo voi cosa decideranni i giudici? Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

26 Giu 2009, 22:42 | Scrivi | Commenti (90) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Che succede? Il premier va a cena con dei giudici? Evidentemente questi non sono "toghe rosse". Solo verso questi ultimi, lui dice che la magistratura non deve essere politizzata. Se invece sono della "sua parte politica", e quindi gli fanno dei grandi favori (diventeranno forse ministri), allora non grida allo scandalo dei giudici politicizzati!!

luisa m. Commentatore certificato 29.06.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Banda ' Dei Quattro'... Mi ricorda la Banda dei Quattro, in Cina, all'epoca durante la quale vi era, se non sbaglio, ancora Mao Tze Tung.Sempre se non sbaglio, furono eliminati e/o imprigionati.
Da noi, la 'banda dei quattro' sta mettendo a dura prova, la forza di sopportazione di un popolo o,se si vuole, una parte più o meno grande del Popolo Italiano, sempre sulla bocca di quel tale...quel tale che non noi non ha mai avuto a che spartire. Ne' costui ne' gli altri gangster parassitari.
Sono questi individui, che dovranno rispondere davanti a tutti noi, di quello schifo che hanno fatto, che fanno.Dei gravissimi danni che ci hanno arrecato e ci arrecano...Si chiama resa dei conti, per caso?

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 29.06.09 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P2, scandali , corruzione, ma quando si sveglieranno i cittadini ?

Giuseppe P., ROMA Commentatore certificato 29.06.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Noi parliamo del premier ma quanti amici suoi violano la costituzione anche se non sono politici?

Giuseppe P., ROMA Commentatore certificato 29.06.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo stanchi beppe,
è veramente ora che si fà qualcosa di serio,
basta parlare bisogna agire ,altrimenti non ne usciremo + fuori
il nano continua a dire che gli italiani lo amano ,ma dove cazzo stanno questi che lo amano???
nano te ne devi andare ci hai rotto,tu e tutta la tua coalizione di m......

marisa b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.09 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la situazione che c'è ora il Iran, potrei sbaòiarmi ma, non assomiglia un pò a qualle che c'è in questo disgraziato paese dove, chi reclama dei diritti viene bastonato e anche ucciso? Una riflessione mi sembra doverosa per delegittimare ulteriormente il pedopsiconano. Vogliono insegnare la democrazia a quelli che ritengono dei selvaggi e poi non sono in grado di governare a casa loro. Quante elezioni sono state vinte da questi "politici dei miei coglioni" con delle elezioni che nel profondo sud erano a sufragio univesrale con percentuali bulgare. Penso che se non ci si metterò d'impegno a smascherare tutti quelli che si allineano per contunuare la spartizione della torta, potremmo replicare l'Iran senza smentite. Vedo molto cupa la situazione, il nano è benvoluto e bastardo i suoi amici, gente di malaffare, che vogliamo di più dalla vita?????

emilio franchini 28.06.09 20:59| 
 |
Rispondi al commento

IL REGIME STA COMPLETANDO IL LAVORO....

ferdinando zorzetto, eraclea Commentatore certificato 28.06.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E allora di cosa ci stupiamo?
Ma caro Beppe pensi veramente che la ggente si indigni ancora x queste cose?
Guarda che non gliene frega + niente a nessuno del nano a casa dei giudici, del nano che se la spassa con le escort, del nano che fa le corna alla moglie, del nano che scende in politica per risolvere i suoi problemi dicendo che deve risolvere i nostri, del nano che...
Finchè avremo un'opposizione che non sa dove ha il culo e dove la testa, piena anchessa di scheletri negli armadi, continueremo a vivere in questo paese di m.. dove ognuno pensa solo alla propria sopravvivenza fottendosene degli altri, dove la coscienza civile non si sa neanche dove stia di casa!
Speriamo solo di toccare il fondo il + in fretta possibile, forse qualcuno si sveglierà da questo torpore profondo.


Flavio Tiengo 28.06.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Se gli italiani hanno veramente memoria corta il 4 o 5 ottobre bisogna organizzare un grande raduno e andare sotto la consulta a protestare per questo!! Organizziamoci!!

matteo r., riolo terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento

E mentre tutti questi stronzi pagati con i NOSTRI soldi fanno i loro comodi non perdono occasione di privarci di qualche diritto.... infatti ho scoperto mio malgrado che nella regione liguria non si ha più nemmeno il DIRITTO DI ESSERE MALATI.... Si avete sentito bene!!!! se hai mal di denti e non hai la fortuna di essere esenre dal ticket I MEDICI SI RIFIUTANO DI VISITARTI, NON NE HAI IL DIRITTO!!!!! DEVI ANDARE A PAGAMENTO.... ma le strutture pubbliche sono pagate con i soldi miei!!!

Sabrina Sinigaglia, Bordighera Commentatore certificato 28.06.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA!?
QUANDO COMINCERANNO
SONIA ALFANO,
E DE MAGISTRIS A DENUNCIARE
LA DITTATURA MODERNA CHE CE IN QUESTO
PAESE DI MERDA,
DI CORROTTI,
DROGATI,
PEDOFILI,
EVASORI FISCALI,
PUTTANIERI,
ANALFABETI,
SOTTOMESSI,
LECCACULI,
SOTTOPAGATI,
MALEDUCATI,
PREPOTENTI,
FURBI,
RACCOMANDATI,
LEGHISTI,
FASCISTI,
PRETI,
ECC. ECC. ECC.
ITALIANIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!
POPOLO BUE!

carmine dacorsi 28.06.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Colpo di Stato in Honduras ? Nessuno ne parla.
http://www.gianniminalatinoamerica.it/visualizzaNotizia.php?idnotizia=249

Claudia - Ts 28.06.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento

ORMAI HO IL VOMITO ANCHE PER MOLTA I TAGLIA E MOLTI I TAGLIA NI, FACENDO ANCHE UN PO DI AUTOCRITICA NON SI PUO' NEGARE CHE IN QUESTI ULTIMI 20 ANNI ABBIAMO PERMESSO DI ARRIVARE A QUELLO CHE C'E' ORA.PERCHE' NEGLI ALTRI PAESI LA SITUAZIONE ANCHE SE E' PESANTE NON TOCCA I LIVELLI DISGU STOSI DELL' I TAGLIA? SEMPLICE, LA MAGGIORANZA DELLA GENTE E': + CORAGGIOSA,+SOLIDALE,+INTELLIGENTE,+COSCIENTE DEI PROPRI DIRITTI E - VIGLIACCA, -OPPORTUNISTA SOLO PER IL PROPRIO ORTICELLO, -PECORONA, - STUPIDA PER CUI CAPISCE CHE IL BENE DI TUTTI E' ANCHE IL SUO BENE, MA SOPRATTUTTO E' MENO M A F I O S A. UN ABBRACCIO A TUTTI

Bina R., Castell'Arquato Commentatore certificato 28.06.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento

MAZZELLA e NAPOLITANO si dimettano SUBITO perchè fanno cose ANTI-COSTITUZIONALI per fare accordi con il GOVERNO (forse anche ALFANO di DOVREBBE DIMETTERE SUBITO ! ) COMMISSARIAMO la GIUSTIZIA !

Graziella iaccarino-Idelson, napoli Commentatore certificato 28.06.09 08:09| 
 |
Rispondi al commento

forza Beppe

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.09 07:34| 
 |
Rispondi al commento

non sarebbe male mandare la notizia all'ansa, o a qualche media straniero. e' possibile che non la sappiano.
sentendosi addosso gli occhi della comunita' internazionale, non sarebbero piu' tanto tranquilli a fare inciuci.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 28.06.09 02:27| 
 |
Rispondi al commento

forse siccome la notizia e' trapelata cambia qualcosa, i due giudici non se la sentono piu' di fare l'inciucio facendo saltare l'eventuale accordo fatto, se un accordo e' stato fatto (ipotesi possibilissima).

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 28.06.09 02:24| 
 |
Rispondi al commento

Svegliati morfeo, devi buttare fuori questi due!!!!

Ricordati che non hai l'età per scappare se gli itagliani iniziano a incazzarsi

l antidemagogo Commentatore certificato 28.06.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Bhe, caro Beppe, io credo che si pronunceranno su una regolarita del lodo alfano!!............,ke schifezza di nazione!!! :((
tra uomini "d'onore", si capiscono!

Filippo P., Celano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe organizza un terzo V-Day a Roma.
Le parole non servono più. Dobbiamo cominciare a mostrare i denti,partecipare in massa all'evento,i metodi democratici di fronte a tanta corruzione non portano da nessuna parte.

Cardone Giovanni 27.06.09 20:29| 
 |
Rispondi al commento

io sono del parere che è ora di smettere di parlare, e cominciare a passare a vie di fatto, presidiare ad oltranza camera e senato, costringere tutti gli stronzi che stanno dentro ad uscire a mani alzate in segno di resa, dopodichè presidiare gli ingressi, bloccando così ogni attività parlamentare.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 27.06.09 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma se stanno così le cose è inutile sperare che proprio dalla CorteCostituzionale venga giudicato incostituzionale il lodo Alfano, diamoci unabella rassegnata!
A mio avviso però penso sia giunta l'ora di andare oltre le parole e le proteste, scritte sui blog, lette solo dai frequentatori.
Tutti voi insieme, Travaglio, de Magistris, Di Pietro, Alfano, lei Grillo che in altre occasioni ha attirato folle quasi oceaniche, potreste organizzare una bella, grossa manifestazione di piazza, collegando tutti i gruppi, i movimenti, i partiti, la gente comune,chiunque non accetta più e vuole ribellarsi a questo stato di cose!!!
Piccole proteste isolate non hanno lo stesso effetto di una grande manifestazione di protesta ovviamente pacifica, che colleghi magari tante piazze italiane, un nuovo Vday tanto per intenderci!!
Possibile che nessuno di voi senta ancora questa esigenza?????
Cosa dobbiamo ancora aspettare???????

Alessandra De Rossi 27.06.09 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

più grave di questo non c'è altro:l'indecenza é servita

emi_cori 27.06.09 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Quando ho letto questa notizia, vi prego di credermi mi è venuto da piangere. E lo dico sul serio. Io penso che se scendessimo in piazza come in Iran e rivoltassimo questo sistema dal basso la comunità internazionale sarebbe dalla nostra parte. Siamo un paese dove la corruzzione si mangia 100 miliardi di euro all'anno, e siamo in mano del corruttore per eccellenza. Napolitano dice che bisogna aver fiducia nelle istituzioni e due magistrati della corte costituzionale vanno a cena con Berlusconi e uno di loro dichiara: io ho il diritto di andare a cena con chi voglio. Sommessamente, educatamente,con tutto il rispetto delle istituzioni, vorrei dire a quel magistrato che bisogna aver la faccia come il culo nel ritenere normale la questione. Sarebbe come se un giudice che si appresta a giudicare un corrotto andasse a cena la sera prima con l'imputato. Alle prossime elezioni andrò a votare solo quel partito che mi garantirà che verrà fatta piazza pulita di questo lerciume che ci sta soffocando. Non ne posso più.

annunziato l. Commentatore certificato 27.06.09 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, dopo la cena dei 2 giudici della Corte Costituzionale con Berlusconi e Alfano dobbiamo assolutamente tenere alta l'attenzione sulle decisioni che la Corte dovrà prendere ad ottobre. Li si deciderà se l'Italia avrà ancora un briciolo di speranza o si dovrà rassegnare ad essere un paese sudamericano anni 70. I giudici dell'Alta Corte si devono rendere conto dell'importanza della loro decisione. Sono in gioco il nostro futuro e la democrazia.

Gianluca I., Ravenna Commentatore certificato 27.06.09 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono fatto una lettura di Wiki,ho notato che molti giudici sono stati eletti durante il governo 2001/2006 e altri il 2008.
Alcuni di loro hanno scritto libri sulla riforma della (in)giustizia.
Alcuni hanno onorificenze come cavalieri.Non mi sono mai piaciute queste persone.
Mi sa che questa volta la legge Alfano passa,non ci resta che il referendum,sperando che gli italiani si danno una svegliata.

Carlo Manzo 27.06.09 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano,hai avuto un Presidente della Repubblica anche tu.
Si chiamava Sandro Pertini io ancora lo sto' piangendo,Egli e' entrato nella storia come il MIGLIORE,peccato che poi si sono succeduti altri che ...non voglio commentare.
Caro Presidente,(il tu perche' ancora ho stima)se firmerai il lodo....sicuramente diventerai Il Presidente piu' odiato dalla gente ONESTA Ma credo che la tua esperienza, ti consigli di stare dalla parte dei cittadini..
Almeno in questa brutta sera della vita.Non mi preoccupo per me,perche' io,e anche tu,ormai non ci restera' molto da ..........si insomma mi avrai certamente capito a cosa alludo,
Si eroe..
manda a quel paese i corrotti e anche se diventerai impopolare in questo momento,certamente sarai ricordato come uno dei Presidenti Migliori,e sarete pochi.
Con Stima
Adriano

adriano p 27.06.09 18:35| 
 |
Rispondi al commento

BASTA ! E' INTOLLERABILE ! Quei Giudici devono essere cacciati e il Presidente del Consiglio pure!
Non si può minimizzare tutto. Il Presidente della Repubblica e Presidente del Consiglio Speriore della Magistratura deve intervenire con i suoi poteri di garante. Tutti i sostenitori della Costituzione Repubblicana devono riunirsi per la
Giustizia e per la Libertà. O l'Italia non sarà più la Repubblica fondata sulla Costituzione nata dalla Resistenza. I pericoli di una deriva peronista sono grandi.

Gian Marco di Laviano 27.06.09 18:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Diversamente da quanto sostiene l'ex PM Luigi De Magistris, nel PIENO e TOTALE rispetto della Costituzione e del Codice di procedura penale, sull'OBBLIGATORIETA' dell'azione penale , ho sentito un Magistrato dichiarare in una sua "lectio magistralis" che:
-L'obbligatorietà dell'azione penale è un mito!
Ovvero : IRRAGGIUNGIBILE!!! Grazie alla Prescrizione!

Le Relazioni, gli incontri e le cene innocenti(?) con chi lo dovrà GIUDICARE.

Paolo Borsellino diceva: "C’è un equivoco di fondo. Si dice che il politico che ha avuto frequentazioni mafiose, se non viene giudicato colpevole dalla magistratura, è un uomo onesto. No! La magistratura può fare solo accertamenti di carattere giudiziale. Le istituzioni hanno il dovere di estromettere gli uomini politici vicini alla mafia, per essere oneste e apparire tali".

PS
Ma anche certi Magistrati dovrebbero evitare di avere relazioni Familiari e Conviviali con chi si è fatto il LODO per EVITARE la Legge UGUALE per TUTTI!
Visitate il sito di VIZZINI e vi accorgerete sulle sue molteplici RELAZIONI= voto di scambio.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Non è detta l'ultima parola.
Ci rimane ancora il referendum, e questa volta le firme bastano...

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 27.06.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Letta ha per caso portato una crostata?

Giacomo Sicurello 27.06.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

La cena a casa di Mazzella con il giudice Napolitano oltre agli indagati Berlusconi, Alfano, vizzini ed il loro complice Letta ha dell'incredibile pure durante il regime stalinista, Il presidente dell'ex repubblica italiana, Napolitano, tace soddisfatto di queste amicizie e solidarietà tra giudici ed indagati.
finlamente è tornata la pace

cesare beccaria Commentatore certificato 27.06.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento

sembra che solo l'IDV trovi giustamente scandalosa la vicenda della "cena" con i giudici...nemmeno un commento dal Pd o, per l'amor di dio, da Napolitano...spero solo che sia il silenzio prima della tempesta...ma non vorrei farmi troppe illusioni...(chi vive sperando....)

Gabry P., Trieste Commentatore certificato 27.06.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo se questo NON è UN COLPO DI STATO sono tutti e 4 d'accordo

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Sì, ho letto della cena nella dolce sera di maggio.E' veramente uno schifo, si burlano di noi,non possiamo più tollerare.Tutto un pastone, giudici e delinquenti. Beppe, amici tutti, organizziamoci.La misura è colma

maria rollo 27.06.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

I MANIFESTANTI IRANIANI SONO SPIATI E REPRESSI CON SISTEMI NOKIA-SIEMENS - LA NOTIZIA AL LINK

http://www.opinionlead.com/index.php?option=com_content&task=view&id=59&Itemid=5

Opinion Lead (opinionlead.com) Commentatore certificato 27.06.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Seppur fuori tema, e' doveroso postare un BRILLANTE esempio di chi si ATTIVA sul serio
**********************************************

Un classico delle AZIONI da soldato vero (elmetto e sacchi di sabbia..come sole armi, e desiderio di FARE nella Realta'...per poi arricchire il Blog con esperienze VERE, non patacche da CYBER WARRIORS e chattari)

Paolo Papillo posta l'11 Marzo 2009 alle 12.04)
*****************

ATTENZIONE:

PUBBLICO INTEGRALMENTE LA RISPOSTA DATAMI DAL DIRETTORE DI RADIO 24

Grazie, per le sue considerazioni.
Mi permetta solo due rilievi:
1) il mio nome è Gianfranco, non Giancarlo.
2) la voce di Paolo Villaggio è stata messa ieri sera da Cruciani commentando la proposta di Berlusconi di far votare solo i capigruppo. Le suggerisce i modi di riascoltare la trasmissione: e allora la riascolti prima di dare giudizi immotivati.
Cordialmente, anche se mi chiedo perchè debba essere offensivo verso chi non la pensa come lei. non è piacevole sentirsi giudicati come gentaglia e casta putrida....


Gianfranco Fabi

direttore Radio 24

Vicedirettore vicario Il Sole 24 Ore

AL DIRETTORE DI RADIO 24 RISPONDO COSI';

evidentemente lei non ascolta cio che dicono i suoi collaboratori.cruciani con "cagata" detto da fantozzi commentava le dichiarazioni di Di Pietro e non la proposta di berlusconi,poi la sua redazione pone in atto una censura ferrea verso chi dissente,tant'è che per parlare in diretta devi fingerti in linea con il vostro conduttore...
cè il mo numero di cell si confronti con me e le dico tutto.unica promessa la buona educazione.intanto la ringrazio per avermi rispoto.
paolo
3771447634

adesso vediamo se mi chiamerà...
intanto ha dovuto rispondere ,mi domando se fossimo migliaia a pretendere un'informazione onesta,io dico che non potrebbero ignorarci.
ALLORA DIAMOCI DA FARE,TROPPO COMODO SCRIVERE SOLO NEI BLOG, ANDIAMO A CASA LORO E PRETENDIAMO CHE CI ASCOLTINO.

Silvio AlGuinza (silvioalguinzaglio), St John's Antigua Commentatore certificato 27.06.09 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Copio qui sotto il Link che porta direttamente ad una forma o modulo da compilare

E' dell'Ufficio della Presidenza della Repubblica, o Quirinale

Chi sente il dovere di esprimere la propria contrarieta' alle imminenti azioni MOLTO GRAVI che il nostro Presidente On Giorgio Napolitano sta per intraprendere, ed il sottobosco del mondo Berluconiano agisce mentre le BOLLE MEDIATICHE imperversano e distolgono l'attenzione da dette AZIONI MOLTO GRAVI, dovrebbe attivarsi, ed in modo FERMO ma evitando LINGUAGGIO da TIFOSERIA ULTRAS, notificare detto Ufficio di detta comtrarieta'

E se qualcuno vuole pubblicare un testo che altri poi possono inviare per loro conto, credo sarebbe un qualcosa di GRANDE...!!!

Attivarsi..

Beppe mette a disposizione l'attrezzo e TEMI che poi devono essere amplificati, ad esempio, sottomettendoli a chi DEVE ASSUMERSI responsabilita' ben chiare per il PAESE

Ecco il Link, e pubblicate se vi state attivando o no

https://servizi.quirinale.it/webmail/

ps

Evitare e diffidare di consigli da GURU e FALSI PROFETI, che istigano a procedere con mezzi da PIRATA VIRTUALE (del tipo usare metodi definiti come DoSA, Ping e TEPPISMI del GENERE)

Non e' una strategia che si vuole venga associata al lavoro serio che sta mandando avanti Beppe Grillo...

Lavoro che va aiutato, come sopra brevemente descritto

Buon Lavoro

Silvio AlGuinza (silvioalguinzaglio), St John's Antigua Commentatore certificato 27.06.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Questo paese vedrà la guerra civile a causa di questa gente immischiata fino all'osso..

Politici, giudici, corrotti, mafiosi, mignotte, cocaina e un regime costituito per tenere sotto la gente e lasciar fare a loro cosa cazzo vogliono, alla faccia nostra, mentre non tiriamo la fine del mese, mentre siamo disoccupati, mentre le nostre madri piangono.

Questo sarà ricordato come uno dei periodi più squallidi della storia d'Italia, ma le persone, tutte quelle che questi li votano, sono i veri traditori della patria.

achille racconti 27.06.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se i Gioudici faranno passare questa legge per questo paese è la fine.
Comunque il Presidente della Repubblica sarà obbligato a far togliere dalle aule giudiziarie la scritta "La Legge è uguale per tutti" e sostituirrla con "La Legge è uguale per i fessi"

Carlo Manzo 27.06.09 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Bastardi li voglio vedere in piazzale Loreto a testa in giù

Cazzoguardi - Commentatore certificato 27.06.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento

TEMPO FA UN SEN. LEGH. MI DISSE CHIARAMENTE CHE TUTTI LORO, TUTTI, FANNO FINTA DI LITIGARE, DISCUTERE ECC.ECC.,LORO AGGIUSTANO TUTTO AL RISTORANTE E AL TELEFONO, ALLA FACCIA NOSTRA,"ANIMALI DA VOTO"....

Bina R., Castell'Arquato Commentatore certificato 27.06.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento

TANTA PARTE DI I TAGLIA NI AVETE QUESTI CHE VI MERITATE, MA CHI NON LI HA MAI VOLUTI, COME SI PUO' LIBERARE DI LORO? IL VOTO NON BASTA, E' UN PAESE DI VENDUTI E PECORONI E ALLORA? PRESIDENTE DELLA REPUBBL. IO MI RINNEGO DA ITAGLIANA.

Bina R., Castell'Arquato Commentatore certificato 27.06.09 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma tutti questi invitati alla cena, mi chiedo, si saranno anche loro fermati la notte a "dormire" da Berlusconi?

Giorgio P. Commentatore certificato 27.06.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento

E poi Berlusconi si lamenta che le toghe gli sono tutte contro...ma quando mai?
Ci va pure a cena assieme prima della sentenza!
Incredibile!

Giorgio P. Commentatore certificato 27.06.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento


attento nano,che dopo le zoccole arriveranno gli zoccoli e non ci sarà prostata che tenga!!!


(Grillo,aiutaci a non dimenticare questo vomito di P2 e fascio costituzionale che,occupando i posti di comando,sta portanto il paese alla derisione mondiale e al collasso morale ed economico)

Co Gnomo Commentatore certificato 27.06.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Adesso mi sono stufato davvero! Cornuto e mazziato?!?! Basta!
E' ora di fare qualcosa di serio per far capire a questa pozzanghera marrone che ci governa che non siamo dei burattini, che se ci incazziamo devono avere paura!
E se anche la Corte Costituzionale è corrotta allora non c'è altra via: Rivoluzione!

Mauro De Giorgi 27.06.09 12:41| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo con il post che proponeva la denuncia,ma non dovrebbero fare la denuncia d'ufficio i vari giudici.Ma essendo tutti legati ai VERI POTERI FORTI CHE LI HANNO PIAZZATI NEI POSTI CHE OCCUPANO, ECCO CHE ADESSO DEVONO RENDERE IL FAVORE.
VOGLIAMO INIZIARE CON UNA BELLA RIVOLUZIONE......


Vorrei tornare su un post precedente, sul reato di attentato alla Costituzione cioè come modificato/alleggerito a seguito della approvazione, perdurante il governo "Berlusconi-bis", della legge n° 85/2006 recante "Modifiche al codice penale in materia di reati di opinione" .

Si riporta l'art. 1 della predetta legge:
1. L'articolo 283 del codice penale è sostituito dal presente:
«Art. 283 - (Attentato contro la Costituzione dello Stato) - Chiunque, con atti violenti, commette un fatto diretto e idoneo a mutare la Costituzione dello Stato o la forma di governo, è punito con la reclusione non inferiore a cinque anni.»

Ora bisognerebbe definire cosa s'intende per atti violenti.
La violenza verbale contenuta nelle dichiarazioni di esponenti delle istituzioni, che peraltro hanno ricchezza di strumenti per esprimere i loro pensieri enormemente superiore a quella dell'uomo comune, si può configurare come atto violento quando il contenuto sia palesemente in contrasto con i principi costituzionali, utilizzando una interpretazione minimamente storicista.

I nostri pensieri diventano le nostre parole, le nostre parole diventano le nostre azioni, perciò attenzione ai nostri pensieri e soprattutto.... ai pensieri delle alte cariche istituzionali quando sono manifestati con parole anticostituzionali prima che diventino azioni anticostituzionali.

Per quanto sopra esposto propongo iniziativa popolare di denuncia del presidente del governo in carica per il reato di attentato alla Costituzione ex art. 283 c.p.

Fausto Piazza 27.06.09 12:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Con internet abbiamo la possibilità di fare la radiografia alle persone: è ORA DI CAMBIARE LA LEGGE ELETTORALE, con le PREFERENZE le persone che non valgono rimangono a casuccia a pensare come fregarci....INVECE AVREMMO UN PARLAMENTO ALMENO FATTO DA PERSONE VAGLIATE PRIMA DALLA RETE. W INTERNET W LA RETE !

itel ras Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, riprendiamoci la nostra Terra.
Riprendiamoci la nostra dignita'.

domenico santisi Commentatore certificato 27.06.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento

chissa' se questi giudici sono toghe rosse,o persone con problemi psicologici.....

fabrizio fasolino, bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Questa cena è una cosa gravissima. Limitarsi ad informare i cittadini però, non serve a molto (IL POPOLO E' INTORPIDITO dal veleno berlusconiano). Non si può far qualcosa per far espellere questi due giudici corrotti? D'altronde, loro, per ricoprire quell'incarico, non hanno prestato giuramento? Secondo me OCCORRERA' PRESENTARE FORMALE DENUNCIA NELLE SEDI OPPORTUNE. Anche l'operazione FIATO SUL COLLO è una buona idea (c'è la possibilità di partecipare a udienze pubbliche dei lavori ...)

Angelo S. 27.06.09 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, bisogna che lanci una operazione "Fiato sul collo" nei confronti dei giudici costituzionali. Certe cose non si possono tollerare. La fine della separazione dei poteri è la morte della democrazia.

Ruggiero R. Commentatore certificato 27.06.09 10:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Segnalo una vignetta eccezionale sul Papocchio, opera del vignettista Roberto Mangosi www.enteroclisma.blogspot.com .

anna d'agostino 27.06.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
ieri notte guardavo rai tre lineanotte e durante la rassegna stampa vedo i titoli riguardanti Berlusconi che chiede di "tappare la bocca" a chi fomenta la crisi...
Mi è venuta una idea provocatoria che solo tu puoi mettere o far mettere in atto. Mi spiego meglio.
Ho immaginato un quotidiano, uno dei tanti nazionali, (se fossero più di uno sarebbe un risultato grandioso, ma uno basterebbe) che uscisse per qualche giorno senza notizie, nè vere nè edulcorate, sui nostri politici. La notizia tipo da prima pagina potrebbe essere questa: Eroico pompiere salva gattino impaurito dall' albero: un' altra grande vittoria sul fronte sicurezza. E via così...sarebbe una bomba anche a livello internazionale, escluderli tutti dalle prime pagine...ma ci pensi che delirio verrebbe fuori?
Un amico del blog
Cristiano M.

cristiano m., genova Commentatore certificato 27.06.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Questi due signori hanno la carica di giudice della Consulta ma non hanno nè lo spirito e tantomeno le qualità per esprimere correttezza e chiarezza Istituzionale. Sono due arremanti in cerca di una poltrona in più e bene sarbbe come hanno fatto arrivare a qulla che occupano.
Onesto non è chi dice di esserlo ma chi lo esprime attraverso ciò che fa.
Se uno è onesto non invita a cena coloro nei confronti dei quali è chiamato a giudicare.
E no, non lo fa proprio!
Nemmeno la dignità di vedersi di straforo da qualche parte fuori, no, addirittura invitarli a cena a casa propria.
Poi Berlusca voleva ricusare il giudice del processo Mills perchè diceva fosse di parte.
Cosa devo pensare io se questi due cosiddetti giudici votano (come certamente faranno) a favore della costituzionalità del lodo alfano che COSTITUZIONALE non può esserlo nemmeno turandosi il naso e qualcos'altro?

Michele LABATE, Teramo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 09:19| 
 |
Rispondi al commento

non Vizzini, ma Ghedini, mi pare...

astimelusa k. Commentatore certificato 27.06.09 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna. A questo punto è chiaro che questi qui ci prendono solo per il c..lo. Stanno scherzando col fuoco.

stefano d 27.06.09 08:31| 
 |
Rispondi al commento

napolitano non dovevi firmare il lodo...sei la vergogna d'Italia!

Liliana A. Commentatore certificato 27.06.09 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano,
te che ti offendi se ti chiamano Morfeo...
te che rappresenti tutti i cittadini (o che almeno dovresti rappresentarli)...
te che non apri bocca quando Berlusconi, senza alcun motivo, ricusa giudici a go go...
di una parolina buona, questa volta, in favore della Costituzione Italiana.
PS: ma ti pare giusto che due giudici vanno a cena con coloro che devono giudicare?

umberto santacroce 27.06.09 07:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

il popolo Italiano è prigioniero di una sorta di gigantesco grande tarello mandato in onda 24h/24h dalle reti Rai-TET controllate dall' ignobile innominabile corruttore di minorenni e frequentatore di escort a nostre spese e ostaggio di una banda di delinquenti e malfattori che siedono nelle più alte cariche del governo e nel parlamento.
I miasmi che escono da questa situazione degenere sono ormai insopportabili.

dr. Jekill 27.06.09 06:59| 
 |
Rispondi al commento

beppe facci sperare in qualcosa di meglio te che puoi.

bruno u., marina di campo isola d'elba Commentatore certificato 27.06.09 03:53| 
 |
Rispondi al commento

Certo poi che questa corte costituzionale è di una efficenza altissima. Piu di un anno di tempo per decidere su una legge cosi importante ai fini della democrazia di un paese. che sistema del c. Mi chiedo cosa fa la corte costituzionale in tutto questo lasso di tempo. Sono tempi di attesa assurdi secondo me. tempi da schifo, tempi solo italiani. Per di piu è corrotta questa corte. A cosa serve non lo so ancora. Spero comunque che Berlusconi e tutta la sua banda di criminali crolli presto. Napolitano per primo che ovviamente non puo definirsi presidente della repubblica ma presidente al servizio del corruttore e puttaniere d'italia. Napolitano vergogna anche tu. Quanto ti ha dato berlusca per firmargli il lodo alfano? Essere viscido e schifoso che sei napolitano, non sei degno di noi italiani. Dimettiti subito. Sei un disonore per l'italia. altro che costituzione. L'hai ridotta a straccio la costituzione Napolitano. Il calamandrei ti avrebbe ucciso per quello che stai facendo in questi giorni. Ti rendi conto zombie di napolitano cosa hai firmato? la cosa piu vergognosa ancora è che in quel decreto ci sei in mezzo pure te. Un presidente della repubblica che si auto firma la sua immunita. Solo in italia succedono queste cose, solo con zombie di napolitano succedono queste cose. Vergogna vergogna e vergogna ancora presidente della repubblica italiana Napolitano! Fai schifo! Non dovevi firmarlo il lodo alfano.

Roberto Malesi 27.06.09 02:55| 
 |
Rispondi al commento

non mi stupirei se la dassero vinta al silviuccio anche questa volta

devis q. Commentatore certificato 27.06.09 02:35| 
 |
Rispondi al commento

E poi dicono chissà come nascono i movimenti come le BRIGATE ROSSE.
Se anche un giudice costituzionale è venduto allora e meglio che veramente scoppi al più presto una rivolta.
Altro che Iran

Bruno Mannello Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 02:21| 
 |
Rispondi al commento

Ancora non l'avete capito che so tutti Massoni?
Svegliaaaaaaaaaaaa hanno occupato tutti i posti di potere e nella massoneria non esiste il colore politico si acettano tutti di qualsiasi aprtito..l'importante e essere fedeli alla loggia

franco f. Commentatore certificato 27.06.09 02:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giudici della Corte hanno nei loro principi fondamentali la terzietà e l'assenza di conflitti d'interesse. Cosa possono decidere se vanno a cena con la parte titolare della legge ad personam???

Ferdinando S., Roma Commentatore certificato 27.06.09 01:51| 
 |
Rispondi al commento

cazzo questa non me l'aspettavo... pazzesco...
Beppe li dobbiamo mandare a scuola n'altra volta... a me mi danno 4 se dico che si può cambiare la costituzione con una legge di fonte minore... e questi pretendono di dire tutto e il cotrario di tutto nel diritto? GHEDINI DOCET? FANCULO!!!!

Massimo Baldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.09 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Avranno deciso che il brodo alfano è un alimento sano e digeribile.

fran cesca Commentatore certificato 27.06.09 01:39| 
 |
Rispondi al commento

i giudici costituzionali Luigi Mazzella e a Paolo Maria Napolitano.


denunciamoli!!!

che cAZZO STIAMO ASPETTANDO!!!

BEPPE, APRI UNA RACCOLTA FONDI DEL BLOG!

CHE ASPETTIAMO! FACCIAMOGLI MALE, I TESTIMONI CE LI ABBIAMO! INIZImo A FARGLI MALE!!

ANCHE SE METTESSIMO 10 EURO AL MESE PER UN FONDO CASSA DENUNCE DI TUTTI I PEZZI DI MERDA COME QUESTE DUE EMERITE NULLITA', IO CREDO CHE NESSUNO SI TIREREBBE INDIETRO!

E FAREMMO QUALCOSA DI CONCRETO, VERAMENTE CONCRETO!!

FACCIAMOLO,DOBBIAMO FARE MALE, SE NO CI RIDONO SOLO DIETRO!!!

Joe Hope Commentatore certificato 26.06.09 23:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

PER NON DIMENTICARE

http://www.youtube.com/watch?v=EJh09b1q4bc&feature=related

Uno dei tanti 26.06.09 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Premier a cena coi giudici costituzionali.......QUESTI SONO I GIUDICI CHE PIACCIONO AL PREMIER?!!!!
E' UN'ALTRO CASO DI CORRUZIONE?????

mario l 26.06.09 23:09| 
 |
Rispondi al commento

italianiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!
SVEGLIATEVIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!
Che ca@@o ci sta a fare qui Grillo, se poi noi leggiamo e basta!
siamo assuefatti a TUTTO!
a TUTTO!!!!
andiamo a ROMA!!!!
facciamo dei sit-in quotidiani!
facciamoci VEDERE dalla stampa estera!
le madri de la plaza de majo!
non hanno mai mollato!!!!
MAIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!
NOI MOLLIAMO PRIMA ANCORA DI COMINCIARE!!!!!!!!!!!

NANO!!!!! VAI AVANTI!!!! VAI AVANTI COSì!!!! SIAMO TUTTI CON TE!!! nessuno ti sbarrerà il passo! non hai il 61% degli italiani con te!
HAI IL 100%!!!!
il cento per cento!!!!
vai nanooooo!!!!
mi sono rotto i coglioni di incazzarmi.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 26.06.09 23:08| 
 |
Rispondi al commento

D I S G U S T O R A M A

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.09 23:07| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
E' CHIARO COME IL SOLE, L'ENNESIMO ACQUISTO DA PARTE DELLO PSICOPEDOMAGNIACCIA'NANO DI GIUDICI PER SALVARSI LA PELLE DAI BISONTI, CARO PSICONANO TU NON SCAPPI, DAGLI ITALIANI INCAZZATI
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 26.06.09 23:03| 
 |
Rispondi al commento

AHAHAHAAH!!!!

Fantastici!...i grilli di Treviso!


Consulta, la cena segreta

di Peter Gomez

Un incontro carbonaro tra il premier, Alfano, Ghedini e due giudici della Corte Costituzionale. Per parlare di giustizia. Ma sullo sfondo c'è anche l'immunità di Berlusconi

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/consulta-la-cena-segreta/2102905//0

manuela bellandi Commentatore certificato 26.06.09 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Gianni Letta, Alfano e VizzinI DADDARIO LETIZIA FORD FIESTA FORD ESCORT ALLA GRANDE ........E TUTTI VISSERO FELICI E CONTENTI!!!!!!
TRANNE NOI NATURALMENTE!

mario l 26.06.09 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Noi non ci arrendiamo, e va bene, ma questi sono proprio incarogniti!
Se pensate con quanta tenacia il ragazzo di noemi sta cercando di procurarsi l'impunità, non vi viene un dubbio? Ma cosa deve uscire ancora fuori dagli armadi di questo squallido, viscido personaggio?
Cosa ha fatto che ancora non ci immaginiamo? Ha sparato in bocca a qualcuno direttamente?
Cosa ci può essere di così grave, è il mandante degli attentati a Falcone e Borsellino? (oopps)
Ha una falsa pensione d'invalidità?
Continua a riscuotere la pensione di donna Rosa nonostante sia morta da un pò?
Mah!

G.d.B.

Goffredo di Buglione Commentatore certificato 26.06.09 22:51| 
 |
Rispondi al commento


Caro Sor Beppe...

E di cosa hanno parlato?

Della svizzera...

Certo che se aspettiamo l'agnolotto assassino (intendo il formato di pasta) per risolvere le cose... stiamo freschi.

Sempre la stessa solfa.

Maurizio Longo 26.06.09 22:51| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori