Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Grillo168 - Il PD al capolinea

  • 2671

New Twitter Gallery

Grillo168 - Il PD al capolinea
(5:13)
grillo168-17.jpg
YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3
Podcast Audio: podcast.gif rss-podcast.gif
Podcast Video: podcast.gif rss-podcast.gif

Buongiorno, siamo su tutti i giornali con delle facce terribili! Poi la gente che mi incontra per la strada mi dice “ma allora sei normale!”
Dunque il Partito Democratico è completamente alla frutta. Non si sa più cosa sia. Fassino dice che il Partito Democratico non è un taxi. Bersani dice che il Partito Democratico non è un autobus e la Melandri dice che il Partito Democratico non è un tram. L’unica cosa certa che sappiamo del Partito Democratico è che non è un veicolo a motore.
Sono veramente alla frutta. Sono andato per iscrivermi ad Arzachena. Sono andato con due garanti - perché ci vogliono due garanti che testimonino che tu sei tu – è venuto “Dughedaivezizzegazu” e il macellaio “Guzuguzu Paracheguzu”. Mi hanno detto che potevo fare la domanda, “ma la tessera non te la possiamo dare”. Ci siamo seduti in un bar. Ho compilato la mia domanda e ho pagato 16 euro. Ne bastavano 15, ma uno gliel’ho dato di stecca. Adesso sono riuniti in un consiglio provinciale e dicono che la mia domanda non è valida, perché non sono residente ad Arzachena. Allora, domani andrò a Nervi, dove sono residente, e cercherò di prendere la tessera lì dove sono residente. Allora spero che la Vincenzi, che è la sindaco, non mi tolga la residenza da Genova, sennò per iscrivermi a ‘sto cazzo di partito devo diventare un apolide!
Il Partito Democratico non è un partito politico, è un Partito Burocratico. Non hanno un programma. Io ho visto quelli che si stanno candidando. Come si fa a votare Franceschini. Chi è Franceschini? Un programma? Non ce l’hanno. L’unico che ha un programma di questi candidati alla segreteria, sono io, che sono un comico. È fantastico.
Noi abbiamo il nostro programma che conoscete benissimo. Il programma delle Cinque Stelle e della Carta di Firenze. Ne parliamo da anni. Parliamo di energie rinnovabili, di raccolta differenziata spinta porta-a-porta, di mobilità, di accesso alla rete libero e gratuito, parliamo di mobilità fatta in un altro modo, parliamo di case passive, di dematerializzazione, di “riufiuti zero”. Sono cose per la quali abbiamo dato battaglia con le liste Civiche. Ne sono stati eletti una quarantina. Non ne è stata data notizia, ma una quarantina di persone sono entrate in una trentina di città, anche importanti, come Bologna, Modena, Reggio. Noi abbiamo iniziato la nostra rivoluzione straordinaria dal basso, con cittadini non iscritti a partiti. Di questo hanno paura. Hanno paura che questa gente che è lì come Fassino, da venticinque anni, e la moglie, da trent’anni – cosa avrà mai fatto la signora Serafini per trent’anni mantenuta con gli stipendi pubblici – D’Alema, Violante … non li voterebbero neanche i loro parenti. E lo sanno. Sanno che se apriranno i loro loft dove si riuniscono a parlare del nulla sono rovinati. Ecco perché vogliono chiudersi e vivere dentro una cartellina per potersi archiviare serenamente per altri vent’anni. Questo non ve lo permetteremo più.
Io voglio parlare ai giovani del Partito Democratico, che vogliono cambiare. Per esempio Debora Serracchiani, la mia unica interlocutrice. Si è permessa di condividere alcune nostre idee sul suo blog ed è stata subito tacitata. Ma è l’unica mia interlocutrice perché è l’unica che è stata eletta, a differenza di questi qui, di queste mummie che dovrebbero andare a provare una esperienza straordinaria: andare fuori e cercare di lavorare e sopravvivere come milioni di italiani.
Io vi do appuntamento al 25 ottobre. Ci sarò. Sotto forma fisica o di ologramma. Magari al congresso del Partito Democratico io apparirò in tridimensione mentre parla Bersani. O sarò in rete, in videoconferenza.
Le votazioni. Le votazioni sono già stato eletto, praticamente. Se guardate i sondaggi dei loro giornali, dell’Espresso … le primarie ci sono già. Stanno avvenendo in questo momento. Io vi dico che ho già vinto. Non io, avete vinto voi, coi quali collaboriamo sulla rete, i Meetup, le Liste Civiche, tutti quelli che mi scrivono o che scrivono sul blog. Loro non molleranno mai, noi non molleremo neanche.
Buon 168 a tutti!

Appoggia la mia candidatura!
Copia il codice sottostante nell'HTML del tuo blog

PD
Risultati sondaggio de L'Espresso

Vota!

14 Lug 2009, 15:39 | Scrivi | Commenti (2671) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 2671


Tags: D'Alema, Fassino, Grillo168, Melandi, Partito Democratico, partitodemocratico, Serracchiani, Violante

Commenti

 

buongiorno
Privato offre prestito di denaro di 2.000€ a 5.200.000€, con un tasso d'interesse è

costituito dal 2% rimborsabile su una durata che va dai 2 ai 30 anni con condizioni

ragionevoli se la mia offerta li interessa lo contattate più rapidamente possibile perché

si discuta sulle modalità e documenti da fornire. Posta elettronica: daniella.finance29@gmail.com

daniella 27.06.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

il movimento 5 stelle potrebbe anche soppiantare i soliti partiti politici nelle amministrazioni pubbliche ma avrà sicuramente problemi di gestione della cosa pubblica come si intravede a Parma. Facile è distruggere ma è difficile distruggere con un senso compiuto. Voglio dire se demolisci in maniera controllata e consapevole riesci a risparmiare quello che di buono è nelle vicinanze, altrimenti è catastrofe. Tieni presente che fare politica è faticoso anche se sembra il contrario. Non vedo tutto questo entusiasmo ne da parte tua ne da parte dei giovani 5 stelle di entrare inolitica attiva, con scazzi, riunioni notturne, weekend sputtanati. Come sempre pronti a giudicare ma non a metterci la faccia ma sopratutto la vita propria e dei propri familiari che verrebbero condizionati dalla vita del candidato. Provare per credere!!

Piero Melloni 14.06.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Tic Tac... ecco il mio commento ... hanno le ora contate... Continua cosi Beppe e tutti coloro che lo seguono compreso io...tic tac tic tac ... che mondo di merda sarebbe anche ora con tutta la consapevolezza che si ha far si che vincano e ci facciano a rezzi per sempre... io ho fiducia negli italiani, sapete perchè??? quelli che stanno morendo dentro a causa loro sono milioni di volte più numerosi di quelli che stanno bene compresi loro stessi... è questione di tempo,se nn adotteranno il gas o qualche altra arma x sterminarci tutti prima delle elezioni...tic tac ;-)

Matteo P., Villacidro Commentatore certificato 15.05.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non ti vogliono perchè hai troppo "quid"

Pietro M€€€ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

bisogna togliere l'abberrante vocabolo da tutte le famiglie che lo posseggono aimè, disoccupazione con un detto:lavorare meno ma lavorare tutti,per finire il dramma di quelle famiglie che si toglie loro una esistenza civile e una loro dignità personale e per non essere classificate famiglie di serie B. Grazie

Giovanni Sarta 02.08.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

La proposta elaborata da Letizia Moratti e Lombardi prevede che, sulla scorta del tabellario delle singole sostanze stupefacenti allegata alla normativa contro le droghe, non ci sia più spazio per la discrezionalità del giudice.
Niente più sconti di pena per gli spacciatori e niente più discrezionalità lasciata ai giudici nella distinzione tra consumatori e pusher.

Adesso dico io non è scontato che con quel cognome sia a favore del petrolio e mandi in galera tutti quelli che in un modo o nell'altro sono a favore della canapa?!!!!!

Beppe ti metto la firma col mio sangue entro breve sarai presidente del consiglio continua cosi,sputtana tutti!


Vincenzo Mormile 16.09.09 03:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono un 40enne, oramai disincantato e disgustato dalla politica italiana.
non ho mai votato a sinistra, ma giuro che, se diventi il nuovo segretario del pdmenoelle, il mio voto è tuo , ed il voto di tantissima altra gente come me, che si è rotta il cazzo a vedere i politici che con 20.000 € al mese discutono sui tetti salariali, sulle pensioni (non le loro, perche' sono generose, guarda un po'), sulla sanita' ecc. ma non risolvono mai i problemi.
esempio:
vorrei sapere come si fa ad analizzare e a cercare di risolvere il problema delle pensioni minime (uno dei tantissimi problemi che abbiamo in italia), sapendo che si guadagna 20.000 €, e che la sera si potra' mangiare quanto e come si vuole, che, se si avra' bisogno di acquistare delle medicine, lo si potra' fare, ecc.
per non parlare di tutte le altre tue battaglie sulla salute, energie rinnovabili, ecc.
saluti da un tuo devoto fan
oh comandante, mio comandante!

manlio massacesi 12.09.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT!
MARCO TRAVAGLIO FOR VICE!
TUTTI VOGLIAMO BEPPE GRILLO
SEGRETARIO DEL PARTITO "DEMOCRATICO"!
So che apparentemente sembrano affermazioni abbastanza scontate, ma era opportuno ribadirlo ancora una volta, secondo me.
Sempre meglio abbondare che deficere.
E pur andando un po' fuori tema:
DIFENDIAMO LA LIBERTA' D'INFORMAZIONE!
LEI, A NOI, CI HA SEMPRE DIFESI.
Ricambiare, perciò, è il minimo che si possa fare. Sottoscrivo volentieri quindi l'appello di Barbacetto, Corrias, Gomez, Ruotolo e Travaglio. FATELO ANCHE VOI, a questo indirizzo:
http://temi.repubblica.it/micromega-appello/?action=vediappello&idappello=391092
Avrete sempre tutto quanto il mio appoggio, per quanto possa valere nelle attuali condizioni in cui versa la DEMOCRAZIA ITALIANA. E a tal proposito, un avvertimento mi sembra opportuno:
LA FAME, LA POVERTA' E I SOPRUSI QUOTIDIANI CHE SUBISCE COSTANTEMENTE LA BUONA GENTE POSSONO PORTARE IN UNA SOLA DIREZIONE. SI CHIAMA RIVOLUZIONE, E NON E' MAI ESENTE DA VITTIME E CRUENZA! Pensate a quella francese, a mero titolo d'esempio. Quella che incombe se le cose non cambiano in fretta sarà peggiore. Senza ombra di dubbio.
Anche per questo, Beppe, sono con te. Credo che da queste parti lo siamo un po' tutti, più o meno, ma mi piaceva l'idea di sottolinearlo ulteriormente.
NON ARRENDERTI, ILLUMINATO. E grazie sempre, di tutto cuore. Sei senza dubbio una delle poche speranze concrete che ci siano rimaste. E certamente la più luminosa. ;) :D

P.s.: Guardate questo video dal titolo emblematico su YouTube, "Papicola - La crisi non esiste se ti piacciono le cose semplici!". Questo è il link:
http://www.youtube.com/watch?v=rZy_TaRlPpE
Un sorrisino ogni tanto ce lo meritiamo, no?! :)

Fabio Macaluso, Palermo Commentatore certificato 26.07.09 05:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe era ora!
Dopo anni bui una luce.
Come sempre in natura c'è chi ti sostiene e chi ti denigra.
A mio modesto parere hai fatto bene ad iscriverti al PD, in quanto frammentando ancora gli elettori in micro-partiti il voto si disperdeva ed a guadagnarci ci sarebbe solo "San Silvio da Arcore".
LUI si ha capito tutto!!
Ha perfino fatto sciogliere AN per inglobare numeri nella sua coalizione.
Per avere forza e qualche speranza (affinche il vero primo partito in Italia, i non votanti!! possano schierarsi) l'unica scelta logica era stare con il PD, unico antagonista al PDL.
Io lo ammetto, da anni facevo parte del partito del non voto, perchè la politica con certi rappresentanti mi dava la nausea, ma ora avrai un elettore in più, fiducioso che qualcosa si può e si DEVE cambiare in un paese sull'orlo della fame!!! alla faccia della ripresa.Vai Beppe dacci una speranza!!!

Roberto S., Premariacco (Udine) Commentatore certificato 25.07.09 13:53| 
 |
Rispondi al commento

I candidati definitivi alla segreteria del PD.

http://dottormhouse.blogspot.com/2009/07/pd-ecco-i-candidati-definitivi.html

Pasquale G. Commentatore certificato 23.07.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Il partito suo beppe non se lo fa perchè andrebbe ad erodere voti all'idv, a farsi concorrenza con Adp.

giordana iostoconlaci 23.07.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Sentite ma non c'è nessuno che pensa che Beppe Grillo fa un grande errore a candidarsi con il PD?
Io credo che debba partire da zero con un partito che non abbia nessuna influenza politica, che sia autonomo, servono firme? ok siamo in tanti a volere Grillo in parlamento. Nascono così tanti partiti dall'oggi a domani, fanne uno nuovo e vedrai che molta più gente ti appoggerà. Se Grillo si candida con il PD molta gente perde la fiducia in lui, perchè ormai non crediamo più nella politica che c'è stata fino ad ora, e allora come diceva beppe grillo: RESET!!!

Massimo Bertinato 23.07.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei lanciare un piccolo appello. Ma Beppe, ormai sei una forza politica, con milioni di potenziali elettori. Ma perchè non crei un partito tuo, che di sicuro io ti voto, con un bel programma e persone di fiducia da te incaricate. Possibile che in questo paese non si può creare una propria lista elettorale?
Roberto.

Roberto Ranaudo 23.07.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
chi ti scrive é un iscritto al PD, ex DS, ex PCI ecc...Da anni assisto ad un lento ed inesorabile declino di un patrimonio storico di lotte e conquiste sociali. Sono più che mai convinto dalla ragione, dal cuore e dal senso di realismo che con questo PD il futuro ci riserva l'estinzione dalla specie della sinistra, dei militanti di sinistra o perlomeno la fine di un sogno lungo un centinaio di anni costato alla povera gente come noi sacrifici, lotte, morti ammazzati, martiri, galera, confine e tutto quello che comporta l'estinzione del senso più nobile e giusto delll'essere "compagno" o uomo di sinistra, uomo di etica e di valori. Al di la delle retoriche e degli slogan, io credo fermamente che la tua candidatura nel PD sia un gesto nobile ed ispirato da un onesto senso della libertà e della visione di un mondo a misura d'uomo. Certo non condivido tutto ciò che pensi, ma in fondo al cuore sono certo della tua onestà, del tuo senso civico, del tuo attaccamento a questa sciagurata nazione. E' per questo che sono sdegnato dalla codarderia dei dirigenti neo-democristiani del PD, moralmente corrotti, intrallazzoni, lontani dalla base e dal paese, ridotti, oramai, ad una pletora bizantina a cui sta a cuore solo la sorte delle loro poltrone e del loro potere. E' gente da gettare nella pattumiera dell'umido se non nella discarica dei rifiuti speciali. Invito tutti e ti pregherei di fare proseliti, che alle prossime primarie di votare Beppe Grillo. Anche se non ti hanno iscritto, poco importa. INVITO tutti gli uomini e le donne di buona volontà iscritti al PD e non di VOTARE ALLE PROSSIME PRIMARIE BEPPE GRILLO!!!
UN VOTO plebiscitario e partecipato che smascheri questi baroni del PD e che sia il grimaldèllo per scardinare le mummie che ci ammorbano e per rinnovare REALMENTE di idee nuove e realistiche il popolo della sinistra e questa nazione di vecchi politicanti di mestiere. Grazie.

Iscritto al PD 23.07.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

andiamo in massa alle primarie e votiamo: BEPPE GRILLO!!!

Luciano Modica 22.07.09 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho preso la tessera del PD esclusivamente per sostenere la tua candidatura a segretario, ma non capisco più a che punto siamo. Stai procedendo ugualmente come tesserato iscritto in Irpinia (così ho sentito sabato 18/07/09 al tg3 delle 14:15), oppure la "scalata" alla segreteria del PD è da considerarsi abbandonata? Fatemi sapere perchè in quest'ultimo caso gli restituisco la tessera, che non voglio avere a che fare con sta gente!

Massimiliano Di Bella Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Dopo che hai sputato veleno per anni su Prodi ed il centrosinistra, pretendere che alla prima richiesta ti accettino mi sembra francamente una cazzata. Chiedi almeno scusa per i danni fatti!

ivan IV Commentatore certificato 22.07.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schusa l'errore Beppe - Peppe

Norberto Boccolini, Fermo Commentatore certificato 21.07.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Peppe
credo che in realta tu abbia solo voluto dimostrare a coloro che votano al PD che in realta non sono diversi dal PDL,la loro democrazia dichiarata non e altro che solita burocrazia atta a favorire alcuni personaggi, avrei tanto voluto vederti segretario io che o votato al PD perche credo che ci sia bisogno di una persona che parli la lingua della gente comune e non il politichese.
Non so se tu abbia in mente altre strategie ma che ne diresti se alle primarie con un banchetto ti metteresti a raccogliere firme come candidato fantasma?

Norberto Boccolini, Fermo Commentatore certificato 21.07.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusa Beppe, se il PD come dici non fa opposizione, non ha un programma ecc, perchè vuoi andare con loro? non puoi fondare un partito nuovo tu?

mario rossi 20.07.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

In tanto fragore di argomentazioni politiche e para mi permetto di sottoporvi un mio problema personale.
Da molti anni seguo RAI 3, unico canale nazionale libero (libertà, ben inteso, limitata).
Lo seguo in particolare per i telegiornali, ormai unici su 6 reti 6 a fornire qualche notizia fuori dal coro.
Bene, da tre giorni il TG3 delle 12 è rinviato ad ora da destinarsi, perché "devono" trasmettere invece la diretta delle gare di nuoto. A parte il fatto che ciò potrebbe configurare una precisa ipotesi di reato (interruzione di pubblico servizio) qualcuno può spiegarmi per quale motivo un telespettatore al quale del nuoto, mondiale o no, non può fregare di meno, non può vedere il proprio telegiornale, anche se a libertà limitata?
Non mi fate, per favore, il discorso che questi spettacoli interessano gli sportivi: gli sportivi veri, secondo me, praticano uno o più sport. non perdono tempo a vedere gli altri che lo praticano. Più o meno, un grande amatore è uno che fa (beato lui) molto l'amore, non uno che guarda gli altri che lo fanno (in questo caso si tratta non di un grande amatore ma di un guardone).
Vorrei aggiungere che vedere una ragazza che si tuffa (certo bravissima) ripresa da davanti, da dietro, da destra e da sinistra, sarà certo interessantissimo per un vero intenditore, non discuto, ma avete la minima idea di quanto costa?
Cerco di darvela io: una normale troupe TV è costituita da un minimo di quattro operatori, per quattro riprese del tipo di cui sopra, ovviamente simultanee, occorreranno 16 operatori, che non sono certo pagati come tanti disgraziati lavoratori precari se non in nero. (potete immagaginare il costo di queste poche ore di trasmissione, da moltiplicare per tre, perchè è certo che ognuno dei canali nazionali avrà una corrispondente equipe).
Indovinate a questo punto chi paga le spese di tanta abbondanza: se pagate le tasse (non tutti sono così stupidi o costretti ad esserlo) potete vederne uno guardandovi allo specchi

Lucio Bilancini 20.07.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,

sono tra coloro che vogliono incoraggiare il tuo impegno in politica, anche attraverso il Pd.
E' sempre più urgente ed insistente la domanda di verità e giustizia, su ciò che accade, sulla vita.
Questa è un'emergenza, per i giovani soprattutto.
Un anelito alla libertà.
Che è capacità di critica, di analisi, di scelta.

La tua candidatura credo possa contribuire a tirar fuori tutto questo, e la conferma è data, secondo me, dalle risposte notarili arrivate da
vertici e organizzazione autoreferenti e interessati prima di tutto al mantenimento, piuttosto che alla novità e al futuro.
Credo ci sia bisogno di aria fresca in molti settori nelle varie comunità del nostro Paese,anche nel Partito Democratico.

Con il coraggio di proposte avanzate da gente che non vogliono fare dell'impegno in politica l'occupazione prevalente della vita.
Da chi è al banchetto iniziative simili non arrivano.
Perchè appartenenza e cooptazione sono alla fine i criteri che giocoforza prevalgono.
Occorre una rottura che premi il merito.
Occorre cambiare dentro per proporre azioni credibili alla e nella società.

Mi auguro che sondaggi, opinioni, interventi, articoli, iniziative possano produrre un movimento di popolo che spinga nella direzione
richiamata.

Intendo un movimento fatto di buon senso, di intelligenza, di persuasione, di idee,
perchè no di dolcezza.

francesco rossi - Mantova

Francesco Rossi 20.07.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

sig. Grillo continui a fare il comico ed eventualmente il libero battitore, lasci stare la politica ai politici. Si ricordi che in un partito ci sono comunque regole da rispettare e Lei mi sembra non voglia regole. Ringrazio

roberto duni 20.07.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, io auspicherei che una volta che avrai voce politica, vorrai sollevare in primis il problema padre di tutti i mali di questo mondo, ovvero del "SIGNORAGGIO Monetario"...
Questo ce lo devi...e tutti dovrebbero andarsi ad informare su cosa sia il "SIGNORAGGIO Monetario"
Buona fortuna a te e a noi...

adriano zuntini 20.07.09 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ci sarai a Genova in questi giorni per ricordare Carlo Giuliani. Secondo te è giusto "riaprire" una commissione d'inchiesta su Carlo Giuliani e sulle le altre stragi in Italia come ad quella di Falcone e Borsellino o dobbiamo vivere sempre nella ciecità della verita?

Claudio Ruscolli 20.07.09 03:29| 
 |
Rispondi al commento

Non mi è chiaro cosa penso della sua candidatura. Ma di certo so che la stimo molto.
Anche quando non sono d'accordo con lei il confronto con le sue idee lo trovo stimolante ed educativo.
Apprezzo infinitamente l'impegno che lei si è preso e ho sempre pensato che lei se lo sia preso con se stesso non con noi.
Arriverà un momento in questo paese in cui tutti dovremo prendere un impegno con noi stessi per salvare il salvabile. Altrimenti tutti i suoi sforzi saranno stati vani.
Quello sarà il momento della verità.
Spero che la sua fiducia in noi sia ben riposta.

Si prenda molto cura di se.
Sinceramente.
Claudia

claudia crocione 20.07.09 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono assolutamente d'accordo con Castaldi Adriano, ma volgio anche dire che in america ci sono stati sempi come Regan e Schwarzenegger, ma perchè in Italia si fanno empre commenti inutili. Io ho sperato tanto che Beppe decidesse di farlo, perchè onetamente non so come non so se è la persona giusta, ma non me ne frega un bel niente perchè lui rappreenta l'unica via di usicta a questo lerciume politico che continua a goveranre tante pecore stolte.....BEPPE TIENI DURO IO SONO CON TE! Anche noi avremo il nostro Obama....il mondo cambia e noi dobbiamo stae al passo.

Imma Riccardi (), Milano Commentatore certificato 20.07.09 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace solo che ti sei candidato con il PD meno elle,e questo mi comporta indecisione se votarti o meno. Se ti fossi candidato con un partito tutto tuo lo avrei fatto ad occhi chiusi.

andrea stella 20.07.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Il tempo passa veloce: più o meno 15 anni fa, quando volevo le ultime novità politiche, seguivo la discesa in campo di Berlusconi. E quando avevo voglia di distrarmi, ridere...cercavo Beppe Grillo. Ora, 15 anni dopo, quando ho bisogno di un parere interessante, diverso, tagliente sui fatti politici, guardo-ascolto-leggo Grillo e quando, dopo una dura giornata di lavoro, ho voglia di qualcosa di leggero, simpatico e soprattutto esilarante...spero di trovare il Berlusca su Porta a Porta !

Emanuele Karim Burnelli 19.07.09 21:57| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe, per te:

http://www.soldionline.it/blog/dinapoli/forza-beppe-grillo

alessandro di napoli 19.07.09 18:28| 
 |
Rispondi al commento

http://www.partitodemocratico.it/dettaglio/83757/delibera_commissione_nazionale_di_garanzia

leggete cercate di capire, se non siete solo pecore dietro il vostro santone, cos'è un partito, cos'è la VERA DEMOCRAZIA e distinguetela dal vostro populismo mediatico pubblicitario LASCIATE IN PACE il PD ! i soldi Grillo li faccia in qualc'altro modo GRAZIE...

Oscar De Giampieri 19.07.09 17:33| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
FAI DEL TUO MEGLIO IN MEZZO A QUESTO LETAME, FAI SOLO DEOL TUO MEGLIO, MA FAI ATTENZIONE AGLI SQUALI
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 19.07.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

OT International

IL PORTOGALLO HA DEPENALIZZATO L'USO DI DROGHE

AGG July 17th, 2009 8:39 pm
Portugal has decriminalized drug use. It's going great for them in reduction of street and organized crime involving money laundering.

Il Portogallo ha depenalizzato l'uso di droghe. Ora va molto meglio per loro per la riduzione sia dei crimini nelle strade sia per quanto riguarda le organizzazioni dedite al lavaggio del denaro sporco.


maro sowclett Commentatore certificato 19.07.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Oggi in un paese disegnato dietro le mappe geografiche quale é Pescorocchiano sono state rifiutate le tessere ai membri del circolo del PD per aver espresso malulori circa le liste civiche con gente di destra ad appannaggio del candidato presidende della provincia PD..... Non sei solo....Noi volevamo partecipare... Al riformismo di un partito atrofizzato .... Peccato...

amrita N., S.Elpidio Commentatore certificato 19.07.09 00:11| 
 |
Rispondi al commento

PRoVOCAZIONE?

Vediamo se ho capito:
- IDV appoggia i tuoi programmi;
- PD non appoggia i tuoi programmi;
- Il PD dovrebe essere fatto di personalità completamente nuove;
- il PD italiano ha in comune solo i nome con il PD americano;
- I vecchi politici hanno fiutato il marchio PD e lo hanno preventivamente registrato;
- Ti si suggerisce la creazione di un nuovo partito per far concorrenza a quel partito che di fatto, nel panorama internazionale, appoggerebbe il tuo movimento.

Suggerirei il PV:
- Partito Vaffanculo;
- Partito Vincente;
- Partito Verità;
- Partito Voce;
- Partito Vicino;
- Partito Volontà;
- Partito Valorosi;
- Partito Variazione;
- Partito Vitale;
- Partito Verticale;
- Partito Volante;
- Partito Vietato;
- Partito Vacante;
- Partito Virile;
- Partito Vaccinato;
- Partito Visitors;
- Partito Verdello;
- Partito Voglioso;
- Partito Vigilante;
- Partito Vostro;
- Partito Votato;
- Partito Virtuale;

ed il mio preferito...

- Partito V (partito quinto - bisogna usare parole nuove).

Se ho interpretato bene la tua volontà però, il prossimo obbiettivo è quello di far capire agli elettori del PD che la cosa più importante è avere un prgramma nuovo, e per averlo servono persone nuove, e per averle bisogna mandare via i vecchi, e per mandarli via bisgna far conoscere persone nuove, e per farlo bisgna liberare i mezzi di informazione pubblica dai vecchi politici introducendo un "virus" nel sistema... tu.

Chiave: Evoluzione

Chi si evolverà più rapidamente, il virus o l'antivirus?

Se il virus dovesse essere efficace e trasformarsi in Sistema, l'antivirus si trasformerà in virus e la lotta continuerà.

Nella storia la variazione è una costante, ma come disse qualcuno "la tua vita passerà ma fà che il tuo lavoro sia ben fatto".

Cordialità

Antonino Di Bella, Catania Commentatore certificato 18.07.09 18:02| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo mi piaci molto...ma stavolta secondo me non sei stato molto coerente....hai giustamente detto dei condannati poi alla fine ti vuoi candidare.?!

matteo di martino 18.07.09 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, spesso nei tuoi spettacoli hai detto che siamo costretti a scegliere tra il peggio e il meno peggio...forse stavolta è la volta buona che possiamo scegliere tra il peggio e la vera svolta! FORZA BEPPE

mirko b., mantova Commentatore certificato 18.07.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono un iscritto al PD deluso dalle reazioni dei leader di partito alla candidatura di Grillo alla Segreteria. Ho scritto un post sul mio blog (http://wholeworldtrip.blogspot.com/). Spero che "il nuovo" trovi spazio per esprimersi.

Luca Martino 18.07.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento

sono un ragazzo di 21 anni, e ho votato un unica volta a 18 anni, quando provi l'emozione di votare e di decidere il destino del tuo paese e scegliere chi ti rappresenta.Poi crescendo apri gli occhi e ti accorgi che tutto è fatto solo per la poltrona.Ora spero che riesca a condidarsi come leader del pd, e l'unico che guardandolo e ascoltando le sue parole possa dare una smossa a questo paese fermo.Volevo chiedere se a foggia si potrà firmare per la sua candidatura.

pio francesco cocco, roma Commentatore certificato 18.07.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono ancora io. Avrei messaggio ai tanti come me che dedicano un pò del loro tempo per scrivere sti' commenti.
Dico ma tra uno che và a puttane tutti i sabati, uno che è stato in coma 50 anni e si è svegliato ieri e uno che vi fa ridere gratis chi scegliete?
C'è da avere dei dubbi? E' solo una questione di tempo. C'è che arriva prima e chi dopo. Io non sono stato tra i primi ma non voglio neppure essere l'ultimo. Grazie Beppe.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 18.07.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dire ancora dopo 3000 commenti? Forse, che non c'è storia tra te e Pannella. Lui non mai avuto e tuttora non ha il senso dell'umorismo. Perché ce ne vuole a tonnellate per reggere l'apparato del PD. Tu ce la farai. Oh, mi raccomando, se ti propongono una poltrona da Ministro tu non accetti vero? Capo del Governo o niente. Ti ci mettiamo noi al prossimo giro sulla poltrona giusta. Dall'Emilia Romagna. Firmato: Un Dottore Commercialista che ne ha le palle piene di questi stronzi. A lavorare!

Sandro A., Parma Commentatore certificato 18.07.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Te sei uno ganzo, anzi eri parecchio ganzo. Ma ti rendi conto di cosa vuol dire governare? Faccende serie: politica estera, economia, gestire la delicatissima questione mafiosacamorristica, ecc. Mi sembra che tu stia giocando un pochino all'allegro chirurgo. Il tuo programma, permettimi di dirlo, è ultracondivisibile ma è poca robina in confronto alla vastità di quello di cui stiamo parlando. Cito le tue parole: "...parliamo di energie rinnovabili, di raccolta differenziata spinta porta-a-porta, di mobilità, di accesso alla rete libero e gratuito, parliamo di mobilità fatta in un altro modo, parliamo di case passive, di dematerializzazione, di “riufiuti zero”.
Ganzo, ma poi? Vedi di dare una mano senza fare il qualunquista.

eugenio forte 18.07.09 02:45| 
 |
Rispondi al commento

ieri è stata annunciata l'iscrizione al PD della ex pasionario della Lega Nord Alessandra Guerra, ex consigliere regionale Friuli V.G. candidata a Presidente della Regione alle penultime elezioni regionali con il supporto del 'nano' oltre che di Bossi.
...strano che nessuno del PD, in questo caso abbia avuto nulla da ridire per l'appartenenza in passato ad un partito ostile al PD!...
Vai Beppe, non mollare!

stefano vit 17.07.09 23:21| 
 |
Rispondi al commento

------------- www.antinews.edoammo.it -------------

Scrivo, per una volta, un vero "commento". E lo faccio su questo parapiglia della candidatura e del tesseramento perchè ritengo che mostri i limiti del Grillo nazionale.
Quelli del Pd non sto a dirteli, li sai già, ma possibile che non si parli mai dei limiti di Grillo? Perchè a me sembra che, nel giudicare la vicenda, vengano utilizzati due metri di giudizio diversi.
Uno per Grillo che, dal blog e in qualche breve intervista, attacca il PD alla sua maniera: toni molto forti, battute taglienti, e concetti incisivi. Ma generali. Ad esempio: grilo afferma di essersi letto lo Statuto e rincara"«Poi se troveranno che il terzo comma, del quarto paragrafo bis... ne pagheranno le conseguenze". Questa affermazione mi sembra piuttosto discutibile. SE lo Statuto del Pd, approvato più di un anno fa, dice esplicitamente che Beppe non si può candidare/tesserare, allora NON POSSIAMO rompere i coglioni al Pd perchè esclude Beppe! Sul mio sito ho cercato di spèiegare come stanno le cose perchè, altrimenti, si rischia di cavalcare l'onda sbagliata.

Altro è il metro riservato al Pd, che dall'alto della sua struttura giunonica e più che imperfetta, deve difendersi a suon di statuti, regolamenti, e peli nell'uovo. Nel farlo, il partito rivela alcune debolezze - come la misteriosa Commissione Nazionale di vigilanza - e rischia seriamente di fare una figuraccia. Dirai: benussimo, dov'è il problema? Secondo me il problema è che gli scontri DEVONO avvenire ad armi pari.

Se Grillo vuole fare il culo al Pd sui regolamenti, deve essere un pò meno comico e un pò più preciso.

Grillo annuncia la sua candidatura, il tesseramento, e lo fa come si è sempre rivolto al Pd, a suon di critiche e offese. A questo proposito, il giudizio espresso dalla Serracchiani mi sembra il più sensato.

Le implicazioni non sono da poco. SE il "terzo comma, del quarto paragrafo bis" ESISTE, allora di che c**zo stiamo parlando?

edoardo a., firenze Commentatore certificato 17.07.09 21:06| 
 |
Rispondi al commento

--------- www.antinews.edoammo.it -----------

Scrivo, per una volta, un vero "commento". E lo faccio su questo parapiglia della candidatura e del tesseramento perchè ritengo che mostri i limiti del Grillo nazionale.
Quelli del Pd non sto a dirteli, li sai già, ma possibile che non si parli mai dei limiti di Grillo? Perchè a me sembra che, nel giudicare la vicenda, vengano utilizzati due metri di giudizio diversi.
Uno per Grillo che, dal blog e in qualche breve intervista, attacca il PD alla sua maniera: toni molto forti, battute taglienti, e concetti incisivi. Ma generali. Ad esempio: grilo afferma di essersi letto lo Statuto e rincara"«Poi se troveranno che il terzo comma, del quarto paragrafo bis... ne pagheranno le conseguenze". Questa affermazione mi sembra piuttosto discutibile. SE lo Statuto del Pd, approvato più di un anno fa, dice esplicitamente che Beppe non si può candidare/tesserare, allora NON POSSIAMO rompere i coglioni al Pd perchè esclude Beppe! Sul mio sito ho cercato di spèiegare come stanno le cose perchè, altrimenti, si rischia di cavalcare l'onda sbagliata.

Altro è il metro riservato al Pd, che dall'alto della sua struttura giunonica e più che imperfetta, deve difendersi a suon di statuti, regolamenti, e peli nell'uovo. Nel farlo, il partito rivela alcune debolezze - come la misteriosa Commissione Nazionale di vigilanza - e rischia seriamente di fare una figuraccia. Dirai: benussimo, dov'è il problema? Secondo me il problema è che gli scontri DEVONO avvenire ad armi pari.

Se Grillo vuole fare il culo al Pd sui regolamenti, deve essere un pò meno comico e un pò più preciso.

Grillo annuncia la sua candidatura, il tesseramento, e lo fa come si è sempre rivolto al Pd, a suon di critiche e offese. A questo proposito, il giudizio espresso dalla Serracchiani mi sembra il più sensato.

Le implicazioni non sono da poco. SE il "terzo comma, del quarto paragrafo bis" ESISTE, allora di che c**zo stiamo parlando?

edoardo a., firenze Commentatore certificato 17.07.09 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è che è già cominciata la censura? I commenti che non ti piacciono li cancelli? Ti ripeto sei un qualunquista dedito allo sciaccallaggio. Non saresti capace a governare un condominio e vorresti governare un paese. Sei patetico!

Paolo Bizzarri 17.07.09 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Statuto del PD... MAH!!!!

Articolo 1:
Il Partito Democratico è un partito federale costituito da elettori ed iscritti, fondato sul principio delle pari opportunità, secondo lo spirito degli articoli 2, 49 e 51 della Costituzione.)

... perché non fondarlo secondo lo spirito dell'INTERA COSTITUZIONE ITALIANA ??
Forse per certi articoli che non gli convengono?? (vedi articoli 9; 11; 15; 18; 21; 25; 33; 35 eccetera eccetera che vanno contro le porcherie che hanno fatto alcuni esponenti "importanti" del PD facendo sì che persino la Costituzione Italiana sia OSTILE al partito, o meglio, ad alcuni suoi esponenti...)

-------------------------------

Articolo 2:
Il Partito Democratico affida alla partecipazione di tutte le sue elettrici e di tutti i suoi elettori le decisioni fondamentali che riguardano l’indirizzo politico, l’elezione delle più importanti cariche interne, la scelta delle candidature per le principali cariche istituzionali.

Decisioni fondamentali:
- indirizzo politico (decidono gli elettori il programma???)
- elezione delle "più importanti cariche" (non si possono eleggere persone meno "importanti"??? MAH!!)
- SPETTA AGLI ELETTORI LA SCELTA DELLE PRINCIPALI CARICHE ISTITUZIONALI??? (ma non si scelgono tra di loro per chi si deve candidare???)

Articolo 3:
3. Il Partito Democratico si impegna a rimuovere gli ostacoli che si frappongono alla piena partecipazione politica delle donne.

(e c'era bisogno di scriverlo? Come mai??)

(perché non scrivere anche che si impegnano a non chiedere finanziamenti ai privati, che di solito vogliono tornat il favore anche a scapito della comunità???)

... continua ...

(ed è sempre più ridicolo...)

Antonino Di Bella, Catania Commentatore certificato 17.07.09 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo non ti si sopporta veramente più!! pensi che veramente basti l'onestà per guidare un grande partito e eventualmente un grande paese. Se questa fosse l'unica cosa necessaria basterebbe mia madre e mio padre potrebbe benissimo fare il vice. Sei ridicolo. Il tuo programma elettorale è no al nucleare e no agli inquisiti in parlamento. Il problema del precariato come pensi di risolverlo? Il problema della durata dei processi? Il conflitto di interessi pensi che basti scrivere due righe e farle approvare? I soldi per la ricerca dove pensi di prenderli? E la scuola? La lotta all'evasione come pensi farla? Sei uno sciacallo! Non fai ridere più nessuno a parte Berlusconi. Se la scelta è tra avere te o Berlusconi, non c'è partita. Meglio 100 D'Alema, Fassino, Fini o Franceschini. Te lo posso mandare un bel vaffa come fai tu durante le tue prediche?

Paolo Bizzarri 17.07.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

l'articolo su Franceschini del Corsera evidenzia un essere umano totalmente inutile e autoreferenziale . Le cinque parole chiave “ Fiducia, regole, meritocrazia, uguaglianza, qualità” riflettono la scarsa cultura di un funzionario di partito che ha frequentato qualche corso della Bocconi negli anni 90 e che per 20 anni ha faticosamente arrancato nell'apparato per posizionare se stesso e la sua apparteneza. La crisi epocale di un sistema che costringerà a riscrivere tutte le teorie economiche e a cambiare il concetto di lavoro , che probabilmente farà con il tempo collassare anche il significato di moneta, metalli e pietre preziose come valute di riferimento per sostituirle con acqua, aria e proteine nobili negli scambi fra individui, ebbene tutto questo non riguarda Franceschini. Il fatto che il lavoro non sia più il diritto a un posto e nemmeno una necessità inderogabile non lo sfiora nemmeno.La priorità del rispetto dell'ambiente, del ripudio della guerra, della lotta alla fame,la tutela dei diritti fondamentali sono optional che il PD considera sembre con la spocchia del benaltrismo, come a suo tempo ha fatto con il conflitto di interessi che oggi riesuma quando ha ormai ben poco senso parlarne. Più che antiberlusconismo si può parlare di para berlusconismo. Non una parola su gli sforzi comuni che tutti gli uomini di buona volontà in tutto il mondo stanno facendo per immaginare nuovi scenari economici, nuove etiche in cui convivere e non dividersi, sulle sinergie che la rete mette in moto per aumentare la conoscenza gli uni degli altri ed abbattere gli antagonismi pretestuosi. Sul valore intrinseco dei migranti, sulle oltre 100 guerre in africa, asia america latina causate dal controllo delle energie sporche, sulla porcata del nucleare per fare affari con Francia e Cina, sui suicidi dei contadini e così via. A Franceschini e ai suoi accoliti questo non interessa. Basta mantenere più funzionari possile

maria laura menghini 17.07.09 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe se vuoi ti spedisco la mia tessera del PD visto che non mi rappresenta per nulla. Una volta rappresentava il partito della classe operaia delle lotte contadine adesso invece....
Non vogliono candidarti perchè sei stato schierato con idee contrarie al partito che cazzataaaa.
Adesso voglio raccontarti cosa succede in un piccolo paesino in Sicilia, dove alle ultime elezioni del sindaco, al ballottaggio si presenta il Candidato sindaco Ficarra con l'allenza PD e PdL si hai capito bene Partito Democratico e Popolo della Libertà, Franceschini e Berlusconi alleati contro D'Asaro per il Movimento per l'Autonomie.
Il paesino in considerazione è Mazzarino. Allora ditemi la politica che fine ha fatto il dipolarismo, forse viviamo in una monarchia dove il psiconano fa ciò che vuole.
Io da buon siciliano sono abbituato a non arrendermi e non perdere le speranza di un cambiamento politico, credo in te Beppe non deludermi. Ho sempre votato liberamente non deludermi

Fabrizio Randisi 17.07.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
il tuo lavoro è ammirevole. hai tutta la mia stima per la determinazione con la quale affronti e vinci tante battaglie per una vita migliore per noi ed i nostri figli, ma hai commesso un terribile errore: ti sei iscritto ad un partito. Ti sei iscritto al Partito Democratico che come sostieni da anni non ha niente di democratico.
Che senso ha? Perchè arrivare a questo punto?
Perchè ti sei buttato nel calderone, nella massa informe qual è il PD. Perchè a questo punto non fondare un partito nuovo??! Perchè non creare qualcosa di pulito e chiaro fin dalla nascita? Sono consapevole che il PD è un grande partito nel quale ci saranno anche tanti valori ma ci saranno anche tante mele marce. Spiegaci per favore. Per noi questo gesto non ha alcun senso.
Grazie.

Carlo

Carlo Attanasio 17.07.09 17:47| 
 |
Rispondi al commento

...dimenticavo:

è facile costruire sul malcontento, sul dissenso, sulla rabbia...ci sono
già partiti che lo fanno e che, nonostante siano al governo, riescano a
sembrare all'opposizione...
Lei sa benissimo che è molto più difficle costruire sulle idee, sulla
condivisione...
...perchè vuole fare morire un progetto di partito che , seppur con i suoi
limiti, è nato su queste idee? davvero non La capisco.

...forse questa sua candidatura non è altro che un modo per attaccare il
Pd, guadagnare popolarità e iniziare il percorso per portare le liste da
civiche a regionali...

ma forse mi sbaglio!...vorrei solo una riposta.
Cordiali Saluti
Matteo Callegari

Matteo Callegari 17.07.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe. li hai sempre sputtanati, ora non puoi pretendere che ti accolgano nel partito. Di un partito va condiviso qualcosa, non è una nave da crociera o un albergo...

alessandro parigi 17.07.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera Sig. Grillo,

Le scrivo perchè non capisco la Sua scelta di candidarsi alle primarie del PD...

Negli spettacoli e nelle piazze ha sempre usato toni provocatori, arroganti...ha costruito il suo successo sulla critica e sulla protesta... parla della carta di firenze, dei comuni a 5 stelle.
Guardi: ci sono già!

Io vivo a Piacenza, e i punti della carta il mio comune, la mia provincia e la mia regione li affronta già quotidinamente...e in entrambi i casi al governo non ci sono le civiche di Grillo!

Lei parla di politici corrotti, di dirigenza vecchia, ecc...Io non penso sia solo un problema di dirigenza, di partito, di partitocrazia... penso che sia primaditutto un problema di coscienza sociale, un problema di educazione e sensibilizzazione del cittadino ai temi di cui lei parla.

Penso che il parlamento sia soltanto lo specchio dell'Italia e dell'italiani...penso che se i 56 milioni di Italiani fossero onesti, a Roma i 600 sui banchi sarebbero altretanto onesti.

Quindi, capisco la sua scelta e la sua volontà di formare le liste civiche, di partire dal basso, capisco che dialoghi con la Serracchiani, ma non capisco perchè voglia candidarsi alle primarie del PD.

Perchè??? ...non ne capisco le motivazioni, il fine e la prospettiva.
é una provocazione? vuole dimostrare che i dirigenti PD hanno paura di vedersi togliere la sedia?

Se è così Le dico: io, e penso anche gli altri elettori che come me votano in quella direzione, già lo sanno...perchè il Pd è fatto di persone, e ogni persona ha dei limiti...
Cosa vorrebbe fare? mandarli tutti a casa?!?!..e poi?!...chi pensa di metterci?!?!

Vorrei che Lei mi spiegasse le sue motivazioni.
Saluti
Matteo Callegari

Matteo Callegari 17.07.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, L'iscrizione al PD(meno"L") fa parte di una delle tante battaglie che stai conducendo per mostrare idee nuove e rivoluzionarie che cambierebberoo il volto di questo paese ormai alla deriva, ma anche per farci vedere che la politica fa finta di essere al servizio dei cittadini e che invece fa i propri interessi e il fatto che non ti vogliono far entrare ne è una prova palese. (in pratica PD e PDL sono = a P2) Secondo me dovremmo fare ancora pressione a livello europeo per una proposta di legge per togliere e non far rieleggere + i parlamentari condannati in via definitiva, dopo la vergognosa rientrata di Mastella in politica. Siamo tutti con te Vai Beppe!!!

Claudio c. Commentatore certificato 17.07.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, continua così!!!!Sono di un paesino vicino a Biella,Tavigliano e come sai qui la provincia è della lega......e il comune del PDL....nel nostro paesino finta lista civica visto che il sindaco è del PDL candidata alla Provincia e votata!!!!!
Non che cambi molto con il PD, come dici tu manca solo la elle, sei la nostra speranza di cambiamento, io sono un impiegata della scuola e sono dovuta rientrare dalle ferie per problemi in ufficio portati da gente incompetente negli anni passati, eppure queste persone sono di ruolo mentre io aspetto ancora, alla faccia della meritocrazia!!!!!Ma Brunetta ha buttato tanto fumo negli occhi agli italiani con la visita fiscale per un giorno solo che puntualmente non viene effettuata per mancanza di personale e comunque con un costo non indifferente per lo stato, tanto chi va al suo paese per ferie prolunga sempre il periodo con certificato medico, non sarebbe ora di controllare i medici compiacenti? Possibile che dopo le ferie qualcuno cade malato ogni volta? E sono sempre gli stessi!!!Riguardo alla scuola ci sarebbe molto da dire ma sono sicura che sarai informatissimo. Spero di vederti presto a Biella visto che il tuo spettacolo è stato rimandato ....a quando? Francamente ti ci vorrei vedere come segretario. Coraggio e avanti ce la faremo Paola

Paola Revelant, Tavigliano Commentatore certificato 17.07.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
io ti ho seguito per tanti anni, quando ancora non eri così "famoso" in rete, quando ancora facevi un informazione, a mio modo di vedere, giusta!
Sono un paio d'anni che non ti seguo più perché non mi riconosco più in quello che dici, perché sono cresciuto e ho capito che va bene la "lotta" a suon di vaffa ma se si vuole costruire una classe politica nuova che provi a rappresentare la maggioranza delle persone capaci di intendere, di varie classi sociali e di varie generazioni, bisogna fare e proporre in un modo che anche la signora di 60 anni capisca il buon intento della proposta...
Ora ho 28 anni e ancora ricordo bene le cose, quindi quando tu anni orsono dicevi "io non entrerò mai in politica" erano tutte cazzate se non sbaglio?!?
"faccio le liste civiche ma io non entrerò mai in politica"
e via dicendo. Ora se la gente continua a seguirti dimenticando tutto buon per te, abbiamo un presidente del consiglio a cui tutto è permesso quindi...
però, visto che ti ho sempre stimato come persona e ti reputavo una persona seria, fare la scelta di canditarsi con il PD è stata proprio una ragazzinata! mica per niente perché indebbolisci ulteriormente il PD, lo sò che non ti piace ma che bisogno c'era di farlo?!? è scorretto, è come se per fermare un avversario gli spezzo una gamba, si l'ho fermato ma è scorretto! Io l'avevo capito quando ho smesso di seguirti che ti saresti candidato, sò anche come va a finire, lo vuoi sapere? te lo dico: dopo questa figura di merda, il PD perderà altri voti a vantaggio di chi? dell'italia di valori e tu dopo lotte serrate per entrare nel PD sarai costretto ad entrare nell'italia dei valori pe difendere l'italiani così il partito del tuo amico di pietro prenderà una valanga di voti!
Voglio che tieni in cosiderazione che non faccio parte di partiti politici, che sono una persona diplomata che lavora e si alza alle 6 la mattina, e che ho tanta voglia di un Italia migliore e che non sei tu che me la può dare.
Grazie
Saluti

Daniele Marta 17.07.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, però vorrei togliermi una curiosità...
Ma se qualcuno, un pinco pallino qualsiasi, andasse ad iscriversi al PD fuori dal uo comune di residenza? Vorrei proprio vedere se accettano la tessera ;)

Antonino P., Porto Empedocle Commentatore certificato 17.07.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non diventerà mai segretario del PD
nemmeno lo vuole
lui è "IL GIULLARE"
"IL GIULLARE" non fa politica,lui ha il compito di sfottere il "RE",
Beppe voleva solo dimostrare quello che sapevamo già: NON ESISTE OPPOSIZIONE, NON ESISTE POLITICA, ESISTE SOLO UN'ELITE CHE FARA' DI TUTTO PER CONSERVARE I PROPRI PRIVILEGI (voli di stato per veder il motomondiale ecc.)
VAI BEPPE FALLI NERI, SI STANNO CAGANDO ADDOSSO E SON FINITI

Salvatore Rizzello (sagittarius96), Milano Commentatore certificato 17.07.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Sapevo fin dall'inizio che la tua sarebbe stata una provocazione,ci sarebbe stato da ridere se ti avessero accettato...non ti ci avrei visto proprio con la bandiera del pd dietro le spalle oppure ad una riunione con D'Alema e Rosy Bindi hihihihi
Di sicuro hanno dimostrato quanto siano false queste primarie..a questo punto meglio l'incoronazione di Berlusconi al PDL.
Di sicuro hanno perso dei voti e dei sostenitori tra cui il sottoscritto.
La vedo dura perchè la gente non si scandalizza più di niente, siamo tutti presi dai nostri interessi e l'indifferenza è un brutto male.
FATTA L'ITALIA ANCORA SI ASPETTA DI FARE GLI ITALIANI!

Antonino P., Porto Empedocle Commentatore certificato 17.07.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono un sostenitore del PD, però stimo Beppe Grillo e so che potrebbe dare una svolta a tutta la politica italiana e dare una scossa al ns. paese, Berlusconi compreso.

Antonio Ottavo 17.07.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
mi chiamo Elena, ho 24 anni e sono di Asti.
Anni fa mi fu proposto di entrare nel circolo cittadino del PD della mia città e pensai che sarebbe stato bello poter entrare in quello che credevo un partito fresco ed innovativo.
Quanto mi sbagliavo.
Credo di non aver mai visto una simile quantità di pecore, capaci solo di perdersi dietro ad una burocrazia inutile ma di dimensioni titaniche (e se consideri che studio al Politecnico di Torino, che della burocrazia ne fa la sua migliore arma per poterti far finire fuoricorso e quindi spillarti ancora un anno di tasse, trai tu le tue conclusioni!).
Riunioni interminabili(riescono a fare burocrazia anche su chi deve parlare, lo sapevi?)in cui tutti dicono le stesse identiche ed inutili cose, portando allo sfinimento chiunque!
In una di queste riunioni mi sono alzata e con molto garbo ho dichiarato che ne avevo piene le tasche delle riunioni della bocciofila (dove io non potevo nemmeno prendere parola, visto che ero la più piccola) e che preferivo occupare il mio tempo in maniera più attiva.
Il giorno dopo sono stata invitata a non presentarmi più e io ho raccolto l'invito con tutto il piacere del mondo!
Ti ringrazio per quello che fai, non sei solo a lottare.

Elena Ferrero 17.07.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Seguo Beppe da poco, tutto è cominciato dopo aver visto il suo apettacolo a Roma 2006 mi pare, avevo già molti dubbi sulla democraticità di questo paese e dei suoi immortali oligarchi, ho scoperto chè è tutto vero e molto ma molto peggio di come pensavo.
Grazie a Beppe ho conosciuto Travaglio, ho cominciato anche a seguire Anno Zero e la lotta di Di Pietro, le uniche fonti di informazione ancore concesse, c'è anche la rete è vero, ma è spesso vasta e contradditoria (bisogna saper cercare e filtrare).
Comunque Beppe è un ottimo inizio, appoggio in pieno la sua canditatura anche se chi mi vive accanto dice che tanto non cambia niente, è questo che vogliono gli oligarchi, ci vogliono ciechi ignoranti menefreghisti e rassegnati.
E' ora che vadano a casa tutti, hanno mangiato per decenni e hanno distrutto un Paese intero come delle sanguisughe insaziabili.
Ora finalmente anche chi mi diceva "Grillo parla tanto, ma se sa tutte queste cose, perchè non si butta in politica?". Signori miei siete serviti che questo sia il segnale di un cambiamento, dovete capire che non ha più senso votare i vecchi partiti, il potere è nostro, siaqmo noi che decediamo in quale padella finire. Qui lancio un appello disperato alla Nazione:Italia Svegliati!!!!

Marco Vinaccia 17.07.09 11:35| 
 |
Rispondi al commento

e adesso che succedera'?
Grillo si tirerà indietro ...
o a furor di popolo verrà accettato ?

DAVIDE LEGA 17.07.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe perchè non ti sei iscritto ne ''L'Italia dei Valori''? Era molto più in linea con i tuoi programmi

mauro angius 17.07.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Potevi essere una bella novità, se non altro per dare uno scossone ad un partito che sembrava l'unica alternativa al crescente PDL e che purtroppo soccombe per la ventata destrorsa che tira un po' ovunque).

Ma, devo dar ragione a Fassino, non saresti credibile.

Flavio Condò 17.07.09 01:11| 
 |
Rispondi al commento

SEI UN OTTIMO PROVOCATORE... MA MOLTO LONTANO DALL'IDEA DI COMPATTEZZA. LA RIVOLUZIONE SI FA ROMPENDO UN MODELLO E NON APPOGGIANDONE UNO 'VECCHIO'... PERCHE' NON 'CORRI' DA SOLO?

BARBARA IVALDI 17.07.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento

BERSANI ? UNA VECCHIA CHITARRA SCORDATA
Una canzone intonata con una chitarra scordata.
Questo mi ha lasciato il discorso di BERSANI stasera a Caracalla al palco centrale del DEMOCRATIC PARTY.

Seduto su comodissima poltrona, su un palco alto e distante dalla platea, a presentare il suo programma politico invitato dalle domande di un giornalista.

Non commento la contestazione ricevuta da un movimento ambientalista "Earth First Roma", che francamente è stata strumentale ad avere un pò di visibilità.

Distante, distante, distante, distante dalla gente, un tronista della politica che, a due giorni dalla questione GRILLO, appare amaro, anacronistico.

Molto più convincente FRANCESHINI nel pomeriggio all'Acquario romano di piazza Fanti, un'agorà circolare con lui al centro, senza palco, a pochi metri dalla gente avanti, intorno e dietro, un pathos che si poteva sentire, quasi toccare.

Attendiamo con trepidante entusiasmo il 25 luglio a l'Aquila con MARIO ADINOLFI.

Claudio Anastasio 16.07.09 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Grillo siamo tutti con te. Saresti l'unica speranza del PD. Se non ti fanno entrare non li voteremo mai e poi mai più.

Michele Bovo 16.07.09 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
a mio parere chi ha raggiunto il capolinea o è arrivato alla frutta, non sono solo i partiti politici a causa della loro immobilità e reticenza nel trattare le idee innovative che trattano di moralità, di ambiente, di democrazia. E' il sistema Italia che continua a degradarsi, conseguentemente a una mancanza di esempi o testimonianze di vita coerente che dovrebbero provenire da parte di chi è stato eletto,sia della maggioranza e sia dell’opposizione. Viene meno così anche da parte del cittadino denunciare le ingiustizie e gli abusi che si perpetrano in ogni settore della nostra società. Es:
L'anziano che non è ricoverato e rimandato a casa dal pronto soccorso, perchè la sua patologia non risulta leggibile negli attuali livelli di assistenza. Per poi farlo morire dopo qualche ora a casa.
Lo studente che riceve un abuso di potere da parte di un suo docente e che recatosi dal preside per denunciare l'accaduto, viene bocciato perchè ha avuto l'ardire di ribellarsi al torto ricevuto.
Il lavoratore che subisce mobbing da parte dei suoi superiori, che entra nel tunnel di quotidiani vessazioni e pressioni psicologici che lo portano inevitabilmente a licenziasi o rivolgersi prima al psicologo poi all'avvocato.
Si potrebbe continuare ancora e ancora. A questo punto rimane una sola speranza, che il popolo o i cittadini si riappropriano delle regole per farli rispettare anche a coloro che sono tenuti a farli rispettare.


Beppe P., Siracusa Commentatore certificato 16.07.09 18:10| 
 |
Rispondi al commento

io alle primarie del PD ci andrò ho deciso..(ero combattuto) MA VOTERO' BEPPE GRILLO... e spero lo facciano in molti... non mi importa se non ci sarà la casella... ne disegno una io affianco.. facciamolo in molti.. MANDIAMO UN MESSAGGIO CHIARO

PAOLINO AVELLA 16.07.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari italiani...
Possiamo ancora meravigliarci che in questo paese governato da palazzinari e telepiazzisti non ci sia spazio per le idee?
Purtroppo no. Fare satira e fare politica è diventato impossibile. Resta solo l'indignazione.
Sembra, purtroppo, che molti di noi non si siano ancora resi conto di quello che succede, nonostante in molti lo stiano gridando loro in faccia da anni.
Il futuro politico del paese in mano a un comico?
Perchè no. Ora siamo in mano ai buffoni, magari è un salto di qualità.

Marcello P., Noceto (PR) Commentatore certificato 16.07.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiornoa tutti... caro Beppe mi è venuto tanto da ridere...
Anche a me, 33enne impreditore laureato a 24 anni in ingegneria a Brescia, durante la mia prensentazione nella lista PD mascherata da civica alle scorse elezioni amministrative del mio piccolo paese lombardo è stato detto che il PD non è un autobus. Era molto prima del 6 giugno. Che sia una metafora di partito? O una cosa cui a tutti i livelli il PD tiene molto? forse hanno molti autobus.
Le stesse logiche che ci sono a Roma ci sono in ogni piccolo comune. Io non ho fatto la tessera del PD Sono stato candidato nella civica, abbandonato a me stesso e al mio destino, eletto al di fuori delle logiche di partito davanti a tanti tesserati. e poi? il PD ha fatto le nomine e mi ha estromesso da tutto. Come si può fare qualcosa per il proprio paese in questa Italia?
DI certo non perdo la speranza.

Claudio M. Commentatore certificato 16.07.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti...nell'ipotesi la candidatura di Beppe non venga avallata, invito tutti ad andare lo stesso alle primarie ed a scrivere "Beppe Grillo" sulla fantomatica scheda che vi daranno per votare...... e poi vediamo che succede!!!!

Erica M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento

io beppe corro anche a darti il voto,però prima ci spieghi questo.....ed esaurientemente
http://www.youtube.com/watch?v=DcUJQDKQA-w&annotation_id=annotation_552537&feature=iv

fddj fddj 16.07.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Volevo solo dire una cosa a Grillo: lo sai che se riesci a candidarti becchi un sacco divoti, vero? E lo sai che, tra i tantissimi voti, tanti saranno di gente che non vota più nessuno per sfiducia nei confronti della classe politica italiana e a cui ridai una speranza con la tua candidatura, vero?
Metticela tutta come al solito e aiutaci!
In bocca al lupo a te e quindi a noi!

WALTER DE LUCA 16.07.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

non sono sorpresa più di tanto...c'è da aspettarsi di tutto..ma che vuol dire "è solo un comico" xchè un comico non può avere ideali politici?? allora quando dentro c'era Cicciolina??? mi sembra che stiamo andando verso un governo del tipo razzista e si parla tanto di uguaglianza..ma quale?? se fossi in te farei il MIO partito e vedrai che saremmo in tanti a seguirti..ciao e auguri

brunella cinquini 16.07.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Desidero ricordare che la bocciatura alle primarie per beppe grillo e dovuta principalmente al ex ministro della giustizia piero fassino e co. che pur militando nel PD ricordo a tutti che nel 12/2000 ha firmato come guardasigilli il decreto 394 insieme al pres.Amato al minitro del tesoro visco ed altri.Decreto denominato ” Salvabanche ” poichè consentiva alle banche di usurare i cittadini in deroga alla legge che è uguale per tutti anzi la legge 108 prevedeva delle pene detentive più elevate nel caso che gli usurai fossero banche.
ma pochè hanno continuato ad usurare dalla promulgazione della legge 108 fino alla data del 29/12/2000 in seguito al famigerato decreto emanato con urgenza (non si capisce di chi era questa urgenza) queste persone dovrebbero essere espulse dal partito anziche fare gli arbitri sulla ammissibilità di un beppe grillo,che sono sicuro,avrebbe difeso a spada tratta gli interessi dei cittadini utenti anziche essere al servizio (naturalmente a gratis e per simpatia)delle banche. FORZA BEPPE

giacomo maggi 16.07.09 12:44| 
 |
Rispondi al commento

La strategia di Grillo:

Berlusconi che attraversa un periodo nerissimo messo quasi k.o. dalle sue stesse porcherie, centro destra quindi in netto ribasso significa un lenta ma progressiva ascesa del PD, quindi del centro sinistra.
Ed è li che Grillo interviene chirurgicamente:
interviene al momento giusto per controllare e riportare sotto l'indice di gradimento del centrosinistra, perchè grillo vive solo sulle macerie di tutto lo schieramento politico.
Ecco il significato quindi della sua assurda provocazione: riportare giù il PD nel momento in cui Berlusconi diventa affrontabile e vulnerabile.
E'quasi una strategia dalemiana.
di cultura italomafiosa.
Sei messo male anche tu beppe.
Se poi te e Di pietro fate il 60% del parlamento italiano, allora vabbè...tutto è relativo.

Saverio D. Commentatore certificato 16.07.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi fate schifo, e detto da un comune cittadino di sinistra nipote di partigiano e' una cosa grave. TUTTI hanno il diritto di avere una tessera del PD, e se qualcuno e' ostile qualche motivo ci sara', schifosi! Cordiali saluti. Paolo Facchetti. Questa e' copia della mail inviata al pd. Dovremmo farlo tutti, libera cuore e mente.

paolo facchetti 16.07.09 10:50| 
 |
Rispondi al commento

caro pd,condivido tutto quello che dice beppe grillo e aggiungo che. veritas odium parit

orazio sposito 16.07.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Premessa:Le mie parole non sono mai acriticamente “iscrivibili in” né “ascrivibili a “.Detto questo,le vorrei chiedere,Signor Grillo, perché mai vorrebbe iscriversi al PD e candidarsi alla Segreteria dello stesso. Se è chiara la pars costruens– il "suo" programma -,se è chiara la pars destruens- il felice superamento e rivolgimento del modus essendi e dunque operandi degli attuali “partiti”- PD compreso - (cosa da sottolineare),quello che ancora non si capisce della sua intenzione è la “parte in comune”,cosa insomma lei col PD abbia da s-partire (deprivi questo verbo,nella fattispecie, di ogni connotazione negativa).Quello che le chiedo insomma è di indicarmi almeno un punto,un brandello,un’idea,un’atmosfera,una suggestione che in qualche modo fondi anche minimante il senso del suo tesserarsi in uno specifico partito, proprio in quel partito e non in un altro.E’fin troppo evidente che questa utopia di nome etica, se vuole farci provare i suoi concreti,benefici effetti,è “costretta” a farsi storia,a manifestarsi nella realtà,a divenire “giustizia”,”politica”,”mediazione”, tentando quell’esercizio -ai limiti del miracolo -di tradursi senza tradirsi. Ora resta da dire, Signor Grillo, perché questo “miracolo“ vorrebbe tradurlo se non nella versione almeno nella “direzione” del PD. Se non si capisce questo,restano vive in campo solo due ipotesi: Una provocazione tesa allo smantellamento o il tentativo “cuculiano” di “sfrattamento-sfruttamento” di un nido bene o male già pronto . Mi dica, per favore,Signor Grillo,come stanno le cose,me le chiarisca. Dica –se non qualcosa di centrosinistra – opera effettivamente improba – anche qualcosa di vagamente implausibile ma, semmai, romantico : Voglio la tessera del PD perché alcune facce giovanili del PD mi sembrano simpatiche, perché a grandi linee amano il cinema che amo anche io,perché sono tendenzialmente mancino dalla nascita. Dica di tutto a riguardo, ma dica qualcosa. Grazie dell’attenzione.

Kalem Bour, napoli Commentatore certificato 16.07.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Parli di un PD polizza a vita dello psiconano.
Sono un ragazzo di 26 anni che crede nel pd per gente come la serracchiani, che anche tu stimi. Ma la reazione alle tue dichiarazioni mi sorge spontanea: da che pulpito viene la predica! i tuoi attacchi SOLO provocatori al PD credi facciano bene all'opposizione? Io condivido tutto del tuo modo di impegnarti, informarti, proporre... , ma giuro che mi fai altamente incazzare perchè sei un elemento di divisione grande quasi come i vecchi bacucchi scaldapoltrone del PD che tutti vorremmo a casa.
Pensaci e tornerò a seguirti anche con simpatia e senza pregiudizio. Parla anche con qualcun'altro oltre alla serracchiani (su cui io come elettore investo tutto!) ad esempio Franceschini (non credo sia così riluttante a idee nuove e riformiste).
Tranquillizzati un attimo. cerca collaborazione e distingui bene tra chi sono i nemici da combattere e quelli con cui cercare di trovare una soluzione comune. Fai questo e sicuramente i tuoi intenti saranno premiati. Continua a fare quello che stai facendo e le forze saranno sempre divise.. e la maggioranza non sarà la nostra.

Paolo Fulvi da Urbino,
studente di ingegneria in procinto di iniziare un master in energie rinnovabili a Zaragoza (spagna).
Come vedi ho tanti motivi per appoggiare le tue idee, ma anche se la tentazione è forte, non mi farò guidare da un mulo infuriato. Pensaci!

paolo fulvi 16.07.09 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho giocato questi numeri:4..5..25..48..61..90

4 ….candidati alle primarie:Grillo, Marino, Franceschini e Bersani
5 ….le stelle dei comuni certificati da Beppe Grillo
25 ..ottobre: giorno che si terranno le primarie
48 ..è nato “Beppe”
61 ..età del nuovo segretario del PDmenoelle “Marx Beppe”
90 ..la paura (dei rivali politici, e non, di Grillo)

Ho centrato il Jolly...5 (che sia un segno del destino? Beppe sei il nostro Jolly)
kisses

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 16.07.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe ma perchè non provi a parlare con Mario Adinolfi,un outsider del pd ma a cui hanno dato la possibilità di candidarsi ,uno che pero a delle belle idee a quanto mi è sembrato di capire, se ti leggi il documento :

http://www.partitodemocratico.it/dettaglio/82790/

Che almeno dalle sue parole la volonta c'è per un rinnovamento del partito.

M.L. 16.07.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe........ mi viene la pelle d'Oca a sentirti. Adesso mi incavolo sul serio..... E' da un pò che ti seguo e oggi mi ha colpito una cosa. Finalmente stai usando un linguaggio e un timbro da far venire la pelle d'oca. HAI FINITO DI FARE IL COMICO, rassegnati vai in pensione, ormai ti sei ficcato in un'altro mestiere e se mantieni la CALMA e chiacchieri (coi fatti) con questo timbro, anche la vecchietta col Rosario in mano avrà la pelle d'Oca. Non fossilizzarti e non metterti al loro livello "SHUNTALI". E' ora di creare un partito, te lo paghiamo noi CITTADINI (quanto vuoi?) io non sono Genovese. Milioni di Italiani vogliono questo, NOI CI SIAMO. TU CI SEI? Grazie di cuore per quello che fate tu Travaglio, Gomez, ecc. FORZA ITALIANI

Costantino M., Novara Commentatore certificato 16.07.09 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Stanno iniziando la corsa alle centrali nucleari senza il consenso dei sudditi,tutti uniti per dividersi i guadagni e lasciare ai posteri le scorie radioattive e le enormi spese di smantellamento.Questi sono i nostri politici?Mi sembra che nessuno di loro ha a cuore il futuro dei propri figli e del pianeta.

claudio d., firenze Commentatore certificato 16.07.09 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, purtroppo è diventato tutto uno schifo questo PD che di democratico conosce,rispecchia e propone ben poco di quanto significhi realmente il senso di questa parola,oggi.
Candidarsi a segretario per il PD: questo partito e tutti gli altri non ti meritano...non merita nessuno che abbia un minimo di volontà per portare avanti delle idee e un vero programma politico che ristabilisca l'Italia come noi tutti la vorremmo e come il tuo programma ci fa essere fieri di poter contare su di te...ma non ti fanno candidare perchè sono tutti là,con un piede fuori e uno dentro dal loft, che attendono di ricevere quello per cui sono state fatte delle promesse per i prossimi anni....Il Partito Democratico Di Grillo (PDG) propone qualcosa che fa veramente tremare tutto questo disordine politico e sono in molti a crederci! Perchè allora insistere? Abbiamo già un partito: il PDG o come vorrai chiamarlo...comunque sia l'unione di tutti quelli che ti seguono farà la forza per un'Italia migliore, che onestamente al PD manca...morti...sepolti...nel loro loft...quasi che a pronunciarlo sembra una scoreggia..insomma forse Bersani e Fassino ci vanno un po pesanti con i fagioli,seduti in poltrona a guardarsi "...Trinità" !!!

Poi, bisogna stare anche attenti al vecchietto dalla mano facile o come piace chiamarlo a te, lo "psiconano"... se sa che oltre a lui c'è un altro comico in politica poi se la prenderebbe a male...potrebbe pensare che non faccia più ridere nessuno...quindi Beppe se vuoi entrare in politica,mi raccomando, dai le dimissioni da comico!...Lui non ne voleva sapere a dimettersi e ha incominciato con la solita tiritera dell'unto dal Signore,dei capelli benedetti ecc..e l'hanno accontentato...
Certo il PD è al capolinea (insomma..) ...come tutti i treni di Trenitalia: mai partiti! ...il PDG invece potrebbe essere la vera Freccia Rossa! ...Go On Grillo!

Leonardo R.

Leonardo R. 16.07.09 02:56| 
 |
Rispondi al commento

Nel sondaggio dell'espresso sono stati surclassati i nomi più noti della politica dal nome di un comico .. incredibile =D
Il problema che ho riscontrato nella mia regione del Friuli è che molta gente dice "si ma Berlusconi ha fatto questo e quell'altro.." ...ahimè nessuno dice cosa comportano le sue azioni, ma non dico col solito tono disfattista o antiberlusconiano, anche perchè sinceramente questa cosa ha un po' stufato.. intendo dire che questo tipo di dialogo non porta proprio a nulla, non è il futuro che la maggior parte delle persone vuole. Il nostro desiderio di futuro migliore è sopito da decenni di merdate, è entrato nel nostro inconscio, le nostre idee sono state addormentate da pensieri più comodi, quelli che non ti fanno star male, è la reazione più comune del cervello quella di salvaguardarsi ponendosi delle barriere..non esiste purtroppo un elixir per svegliarsi di botto, perchè l'inconscio viene fuori piano piano (se si vuole farlo venire fuori..) ed è per questo che apprezzo queste iniziative, seppur da un lato mi facnno sorridere e battere il cuore, da un lato vedo che i due schieramenti politici più presenti in Italia fanno muro entrambi e si chiudono a riccio per paura.

Come disse una persona che stimo tantissimo e mi manca altrettanto, l'unico vero uomo da considerarsi tale, da non credente nella chiesa cattolica voglio citare Giovanni Paolo II "Non abbiate paura" !!!

Giovanni B., Udine Commentatore certificato 16.07.09 02:30| 
 |
Rispondi al commento

sono marco, un ragazzo iscritto al PD, circolo di San Rocco al Porto, dove è caduto il ponte sulla via emilia...io e i membri del circolo stiamo cecando in tutti i modi di far aprire gli occhi ai nostri compaesani, sempre più spostati verso questa destra!! ma con una rappresentanza del genere a livello nazionale è quasi impossibile avere credibilità anche nelle piccole realtà!!!! beppe conta sul mio voto!!! SALVACI!!!!!!

marco s. Commentatore certificato 16.07.09 01:13| 
 |
Rispondi al commento

Io ti do la mia piena fiducia!!anche se la burocrazia della politica forse ti creera una gabbia dove sia quasi impossibile poter lavorare,ho paura che con la politica di oggi del gossip ti distruggeranno come personaggio...allora uscira il beppe grillo che abbraccia(sudato)molteplici fan bhe il mio augurio e di distruggere questa gabbia sopratutto con la rete con noi con una nuova comunicazione!!!dai cazzo io ci credo LUCIDA FOLLIA

marco paone, lamezia terme Commentatore certificato 16.07.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo ringraziare Pasquale G. e Adolfo De Angeli per la celere risposta che in entrambi i casi è stata più che esaustiva. Vorrei solo puntualizzare che il mio commento era solo una perplessità che non riuscivo a spiegarmi..adesso però è più chiaro. :D
Beh..se può portare buoni frutti, perché non piantare il seme? ;)

lorenzo arena, Catania Commentatore certificato 16.07.09 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non ti candidare, servono più movimenti di protesta, non candidature, serve gente che vada sotto montecitorio a urlare ''mantenuti'', non serve costruire altri partiti e altri candidati, così come avrei voluto per l'IDV, non si è credibili quando per combattere i privilegi si cerca di ottenerli; urliamo dall'alto della nostra dignità.

saluti da Pietro da sassari

pietro deliperi 16.07.09 00:49| 
 |
Rispondi al commento

la differenza sostanziale tra noi di sinistra e gli altri,è che il nostro pensiero è critico ed onesto,non riusciamo a scendere a troppi compromessi.grillo mi da speranza,mi informa,mi fa sentire dalla parte giusta,sono d'accordo che lui mi rappresenti.sabrina quintili

sabrina quintili 16.07.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Rich Bankers bailing out rich bankers on your credit CARD !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=1bsACESBMFE&eurl

PATRICK BYRNE owner of Overstock & RON PAUL intervista

DICE Patrick " aiutare Goldman Sachs e' come aiutare la famiglia Corleone per il prossimo trimestre positivo!"

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 16.07.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento

se questo grillo non ha piu' la voce naturale dell' indipendenza, e' meglio che chiuda il suo blog. non si puo' andare a letto con la zoccola che si e' presa a maleparole ...o forse fa dei bei servizi convenienti????? grillo vergognati! la liberta' e' una verita' assoluta, l'hai dimenticato?

michele difazio 15.07.09 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un tuo grande fan ma questa volta stai sbagliando tutto...non sarà affondando il PD che usciremo dal pantano berlusconiano...io sono ultracritico col PD ma credo che questa tua uscita sia una manna per i vari nani, ballerine e pagliacci che affollano i vari palazzi della politica. Non puoi pensare di candidarti in un partito di cui non solo non condividi nulla ma che attacchi frontalmente ogni giorno. Se vogliamo davvero dare un minimo di dignità alla politica italiana smettiamola con queste pagliacciate...te lo chiedo per favore. Non sono un elettore del PD ma credo che solo con un PD forte si possa sperare in un futuro decente per questo paese...perchè non provi ad iscriverti al pdl, li non esistono le primarie certo ma potresti sollevare un po' di polveroni no?
Non ti seguo più...mi hai deluso molto

massimo vaninetti 15.07.09 23:22| 
 |
Rispondi al commento

1. Grillo non è MAI stato ostile al PD.
2. Grillo è SEMPRE stato ostile a chi ha "governato" il PD.
3. Il PD appartiene agli elettori, non ai vertici.
4. Il PD appartiene agli elettori, non alle sue "commissioni".
5. Il senso delle primarie è consentire democraticamente ai "legittimi proprietari" di scegliere i propri leader. Tutte le altre considerazioni sono

truffe castiste.
6. Se Grillo non merita di essere eletto semplicemente non sarà votato (definizione sintetica di democrazia).
7. Enzo Carra è condannato in via definitiva per CORRUZIONE e siede in parlamento
8. Se Grillo non sarà tesserato, il PD è più marcio di quello che sembra.
9. Se Grillo non sarà tesserato, il PD DEVE togliere la parola "democratico" dal proprio nome.
10. Se Grillo non sarà tesserato, non avrà il mio voto.


Inviate a (copia-incolla su destinatari):

redazione@partitodemocratico.it,
volontari@partitodemocratico.it,
pdnetwork@partitodemocratico.it,
dario@partitodemocratico.it,
segr.bersani@partitodemocratico.it,
scrivi@serracchiani.eu,
marino_i@posta.senato.it,
p.fassino@partitodemocratico.it,
vincenzo.cerami@partitodemocratico.it,
g.melandri@partitodemocratico.it,
marco.minniti@partitodemocratico.it,
l.tenaglia@partitodemocratico.it,
s.chiamparino@partitodemocratico.it,
m.bastico@partitodemocratico.it,
info@waltervitali.it,
m.garavaglia@partitodemocratico.it,
pubblicaamministrazione@partitodemocratico.it,
colaninno_m@camera.it,
pd.nerviquinto@gmail.com,
v.franco@partitodemocratico.it,
e.letta@partitodemocratico.it,
v.zucconi@gmail.com,
repubblicawww@repubblica.it,
larepubblica@repubblica.it,
b.magnolfi@partitodemocratico.it,
r.pinotti@partitodemocratico.it,
direzione@unita.it,
m.merloni@partitodemocratico.it,
a.andria@partitodemocratico.it,
m.ventura@partitodemocratico.it,
ermete.realacci@partitodemocratico.it,
politiche@unita.it,
p.picierno@partitodemocratico.it,
s.trescani@gmail.com,
a.martella@partitodemocratico.it

Carlo Sassi, Milano Commentatore certificato 15.07.09 23:18| 
 |
Rispondi al commento

No Grillo, No Party.

Erick Wilberding 15.07.09 22:54| 
 |
Rispondi al commento

pronto! pronto! c'è qualcuno del PD?
andatevela a prendere in culo,
parola di ex comunista quello con falce e martello
vi siete venduti simbolo lotta idee,
questo vale anche per la cgil di venzia,che ho mandato a fare in culo,
non sono stati capaci di fare una letterina di protesta contro una giunta di destra.
ho ridato indietro la tessera.
povera italia che brutt fine ci tocca fare.

pietro calì 15.07.09 22:52| 
 |
Rispondi al commento

- ele se -
GRAZIE
con il tuo intervento hai fatto centro.
Scusa il ritardo della mia risposta.
Ero dovuto uscire.
Nel frattempo mi godo il film "guerrafondaio" di Salvadores - Mediterraneo - Purtroppo su RETE 4 SIC! SIC! SIC!
Ciao, buonanotte e soprattutto..... buona fortuna

PETTIROSSO_DA_COMBATTIMENTO 15.07.09 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

emiliano vai a cagher che forse la cosa ti rilassera tutti gli escrementi che affollano la tua mente da strunzo

rino m., udine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

carissimo beppe continua cosi' e futtitinni di sti stronzi di pddiniche sperano di rimanere attaccati alla poltrona come dici tu per i prossimi quarant'anni.Ma ora e' arrivato il momento di mandarli a casa se non sanno fare opposizione allo zio papi-mafi-rubi-deli-truffi-etc-eetcts.L'unico partito d'oopsizione oltre al tuo e' quell di antonio di Pietro. ikl nostro caro presidente della repubblica che e' stato all'opposizione con il grande partito comunista, non sa piu' opporsi, a niente. enrico berlinguer a questora si rivolta nella tomba. riusciranno i nostri eroi a mandarli a casda anzi ai bagni penali vista la stagione calda. Loro continuanoi ma come dici tu noi se semo rotti li coglioni e non molliamo ooooooo.

rino m., udine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Candidatura Grillo.
gli e stato risposto non siamo un autobus, e se lo fossimo i posti a sedere son tutti occupati e non ci alziamo da dove siamo seduti, piuttosto non facciamo niente, ma la poltrona non si tocca. L'animale.

Risposta della redazione: ci sono altri modi per ridurre gli incidenti stradali oltre agli abusati alcool test e droga test. E' molto più importante rivedere i segnali di limite di velocità che sono incredibili, di conseguenza pochi li rispettano non sono credibili. Ci si trova un limite di 100 all'ora, se lo rispetti ti si attaccano al culo per fortuna dell'auto e diventa pericoloso. Riscrivere i limiti di velocità, far rispettare le distanza di sicurezza e oltre all'alcool test e droga test vanno introdotti il prepotenza test - il sonno test - il maleducato test - la fretta test - e gli altri test aggiungeteli voi che avete le test.

pasquale conti 15.07.09 22:10| 
 |
Rispondi al commento

ma una volta arrivato cosa sarà di "Beppe Grillo"!

marykry.v 15.07.09 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni, Rutelli, Fassino, D'Alema, Bersani, Melandri andate a lavorare: vi voglio con €1000 al mese ed un mutuo da pagare...grande Beppe falli neri!!!

rosario farina 15.07.09 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


...il PDmenoelle ha finalmente messo in bella evidenza tutta la sua fragile/democrazia......nel momento in cui il comico Beppe ha annunciato di volersi candidare per le primarie, sono caduti tutti in atroce dissenteria..........a sinistra da sempre hanno perso il mio voto.......vai Beppe fammi tornare la voglia di essere italiano...

Rudi Z., Salussola Commentatore certificato 15.07.09 21:19| 
 |
Rispondi al commento

è veramente una grave ingiustizia che un cittadino ( non m'importa se Beppe Grillo è una Star, ma è sempre un cittadino ) non possa iscriversi al partito e non possa concorrere x le elezioni a segretario! Questo dimostra con mio rammarico che il PD non è diverso dalla PDL. Ci sono sempre i soliti giochi " già prestabiliti " x Eleggere il solito politico che da 20 o 30 anni è presente in Parlamento! Questo atto lo trovo molto Grave e induce veramente a molte conclusioni e riflessioni. Viviamo veramente in una democrazia ? Se la risposta è SI ? Mi chiedo perché un cittadino come Grillo non possa iscriversi al Partito e concorrere alla carica di Premier del PD.. Poi, Napolitano " Figheggia " e quando dialoga con il Premier Cinese, gli ricorda di rispettare i diritti umani.. Sarà meglio che Napolitiano e il resto della casta di Montecittorio pensi alla sua Nazione non alle altre Nazioni. A questo Punto, spero che Grillo non abbandoni questa Idea di entrare in un Partito, oppure di fondarne uno. Io Ti appoggio e Ti voto molto volentieri xché ti ho sempre stimato ed apprezzo ciò che fai da Artista e da cittadino in primis. Un abbraccio Andrea Mangiarotti.

andrea mangiarotti 15.07.09 21:09| 
 |
Rispondi al commento


...ed ora il PDmenoelle ha messo in bella vista tutta la sua fragilità..........è solo un comico, ma sono caduti in dissenteria nell'istante in cui Beppe ha annunciato la sua candidatura........vai Beppe ridammi la voglia di essere italiano...

itrudi z 15.07.09 21:03| 
 |
Rispondi al commento

dai beppe alla grande....ho chiesto la tessera ma se non ci sei alle primarie non la pago manco per sogno

riccardo c. Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sia sbagliato non accettare l'iscrizione al PD di Grillo...il partito dovrebbe accogliere...
Però...ci mancava proprio solo Grillo...
Basta buffonate, L'Italia ha bisogno di cose serie!
Le tue idee, caro Beppe, possono anche essere condivise, ma se ci tieni così tanto a fare della politica utile creati un tuo partito oppure unisciti a di Pietro(che sembra essere l'unico favorevole alla tua candidatura)...
Ma non stiamo qui a perdere tempo, il PD mi vuole non mi vuole, deve non deve...
vuoi concludere qualcosa?
Allora poche parole, poco clamore e più fatti...

Rossella

rossella borghi 15.07.09 20:36| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe grillo,
mi chiamo massimiliano ho 22 anni ed è la prima volta che scrivo su questo blog.Io ho sempre appoggiato le sue battaglie e sono andato anche a firmare per appoggiare le sue proposte che condivido in pieno.m dispiace però scrivere per la prima volta e doverlo fare criticandola..ma lei ovviamente essendo una persona vicina al popolo penso ke le critiche le sappia accettare e spero davvero ke lei m risponda o direttamente o indirettamente.come mai si è candidato?!!mica non doveva farlo?ma soprattutto molto più importante perchè col pd?parliamoci chiaro..è impossibie che lei abbia mai pensato di potercela fare a essere segretario..a me sembra solo una mossa per attaccare l'unico partito che può salvarci da berlusconi.certo il pd ha dei difetti ma bisogna aiutarlo a cambiare non cercare di ditruggere..perchè lei sta cercando di indebolire la sinistra?se si fosse candidato con l'italia dei valori non m avrebbe lasciato questo dubbio...ma m sembra proprio una mossa + dalla parte di berluscuni che dalla nostra.la prego di rispondermi se possibile

massimiliano battaglia 15.07.09 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
se il PD è alla frutta tu probabilmente sei (visto le cazzate che dici)all'ammazzacaffè.
Ti ho sempre ammirato... un pò meno dal Vaffa Day,perchè in quel momento ho capito che avevi deciso di entrare in quella politica che attaccavi e lo stavi facendo in modo subdolo (liste civiche appogiate da te..ma dove tu non c'eri, ad esempio).
Ora vuoi candidarti a guidare il Partito Democratico, pretendendo di iscriverti ora e dare la "scalata" alla Segreteria.
Non si fa così.. troppo comodo..
Se vuoi un partito come lo vuoi tu fattelo..o visto che ti piace tanto l'IDV iscriviti lì e chiedi a Di Pietro di lasciarti la Segreteria.
Il PD ha la sua linea che non ti piace allora fai un'altro partito...o il tuo interesse è quello di distruggere il PD? Non è che vuoi fare un favore al Berlusca? Se devi affossare un partito perchè non lo fai con il PDL?

Ora attacchi la Commissione di Garanzia che ti ha negato l'iscrizione..ma come puoi gettare merda sul partito e poi pretendere che ti diano la tessera?
Inoltre sei un mistificatore perchè nello Statuto ci sono diverse note che impediscono la tua iscrizione:
"Articolo III-Iscrizione al Partito Democratico-
Possono liberamente iscriversi al Partito Democratico ogni donna e ogni uomo ovunque residenti cittadini dell’Unione Europea, o di altri paesi abitanti in Italia, che condividano le finalità, i valori fondanti e l’ispirazione politica del Partito.(...mi sembra che già quì non ci siamo..)......L’iscrizione è richiesta dal candidato al Partito e viene vagliata dal Consiglio dei Garanti che l’approvano, ovvero possono, per motivate ragioni, rifiutarla. L’iscrizione al Partito è incompatibile con l’iscrizione ad un altro partito o a movimenti che presentino liste concorrenziali a quelle del Partito in consultazioni elettorali, "
e questo è solo l'articolo 3.
Caro Beppe ti sei un pò montato la testa e pensi che tutto ti sia concesso...usa meglio le tue potenzialità.

Con estremo rispetto
ciao
Emiliano

Emiliano Tentori 15.07.09 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
non ho mai tralasciato di seguirti e questa è per esprimere che l'aggettivo "comico" utilizzato in senso spregiativo, se abbinato al tuo nome gli fa onore perché le satire pungenti e le denuncie che hai fatto passare (con la scusa di riderci sopra) ci hanno reso sempre più critici e guardinghi dagli oscuri "giochi"... Io sono iscritto fin dai primi giorni al PD ritenendo unica alternativa praticabile per me uomo sessantenne di sinistra-sinistra da generazioni e non lo sono per partito preso quanto per convincimento. Quanti rospi abbiamo mandato giù! I passaggi generazionali però non mi hanno impedito di ritenermi sempre in condizioni da porre critiche, con un termine strausato, "costruttive". Hai il mio appoggio completo perché lo scuotimento reale da questo torpore necessita di una vera "scossa", non quelle sbandierate a mo' di velata minaccia politica bensì tendente a scoprire dalla cenere una "scintilla" reale per riprenderci i ruoli persi per la strada. No, non sei la burla estiva come si vuol farti passare. Insisti, perché è necessario raccogliere in piazza tutto il gap che abbiamo perso e... perché no, riuscire a riprenderci quello spirito umoristico che è pura espressione di intelligenza creativa. Come è mio costume da cittadino amerei conoscere i punti chiave di quello che ti prefiggi come programma da porre in essere al breve. In bocca al lupo. Cordialità da uomo libero.
Claudio Luchetti

claudio luchetti 15.07.09 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Che dire... ceeerto che è incredibile!!! Ceeerto che è sconcertante, nauseante, e così via. Ma era anche prevedibile. Purtroppo questa è l'Italia; questa è l'Italia di merda fondata e voluta da quei 4 stronzetti di quel lontano passato tanto temuti, propagandati, decantati, venerati e leccati da una marea di altri stronzi leccaculo; questa è l'Italia appoggiata e voluta da tutte le potenze straniere di allora e di oggi; questa è l'Italia di merda ormai zeppa di razzisti e di schiavi, di zoccole e di leccaculi, di les. e di ric., di puttane e di papponi, di corrotti e corruttori, di asini e di pecore (non gli asini e le pecore del regno animale: quelli sono molto meglio dell'uomo); parlo di quelli del regno della bestia uomo: viscide e striscianti creature, sempre pronte a tradire e a massacrare i loro simili, in nome di ideali irrisori ed assurdi, rubati, usurpati e falsati da altri nobili preesistenti ideali. Ma in quest'Italia fasulla.. che cazzo ti vuoi aspettare??? Che ti dicessero: bravo, sì, ti accettiamo, vieni con noi??? Assolutamente ti dicono e ti diranno sempre di no e poi? Poi ritornano subito ai loro sporchi affari personali del come stringere, stritolare e torchiare sempre di più la gente per bene. E la crisi? E come cazzo fanno con i loro sollazzi? Con i loro club privati? Con i loro spassi e divertimenti privati??? Una cosa è la/le zoccola/le da strada dei poveri cristi e un'altra cosa è la/le zoccola/le esperta/e d'alto bordo che si possono permettere i nostri Grandi venerabili signorotti. Ma dove vai tutto ligio ed ordinato col tuo bel programma in difesa dei diritti e del benessere dei cittadini? Dove vai con le tue sagge intenzioni di fare pulizia??? Certo che hai ragione. Ceeerto che stai nel giusto. Quando si vuole cambiare in bene una cosa che è stata in passato e nel corso della storia già cambiata, falsificata, mistificata e resa di dominio pubblico alle generazioni, si rischia di cadere nel nulla per l'ignoranza popolare.

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, accidentaccio, adesso che mi era rivenuto il buon umore devo sentir dire che non ti puoi iscrivere al PD e pensare che mi volevo tesserare anch'io, per poterti votare.
Meglio così, almeno risparmio 15 euri, però mi tornerà la depressione.
Tu che potevi essere la luce in fondo al tunnel, l'unico che poteva mettere il bastone tra le ruote a questi farabutti.... così il nostro destino è segnato con Testa D'Asfalto che invece di uscire dalla politica diventerà Presidente della Repubblica Italiana (che tutt'ora non sembra neanche una repubblica tra l'altro).
Ormai ti sei esposto non ti puoi tirare in dietro fallo per chi ti scrive e per i nostri figli.
Mi domando se gli iscritti del partito democratico la pensano come " la dirigenza del partito", solo dei pazzi direbbero no alla tua canditatura, non capiscono che saresti l'uomo che farebbe rinascere il partito e con lui anche l'Italia.
Testa D'Asfalto non dormirebbe più sogni tranquilli ed insieme a lui tutti i politici corrotti.
Scendi in piazza e raduna coloro che credono in te organizza una marcia pacifica che parta da Genova e faccia il giro dell'Italia e vediamo quanti sono daccordo con te!
Se c'è bisogno chiama e credo che in molti risponderanno. Altrimenti succederà la stessa cosa che è accaduta per i referendum presentati, di cui non si ha più notizie.
Beppe AIUTO L'ITALIA CHIAMA è ARRIVATO IL MOMENTO, NON TIRATI INDIETRO.

Daniele S. 15.07.09 19:31| 
 |
Rispondi al commento

|||||||||||||E' fatta,come prevedibile,sono riusciti in tutto quello che volevano.E noi qui a continuare a menarcela,a farci prendere per il culo,e ad aspettare con calma il rientro dalle vacanze dei nostri guru (GRILLO,SANTORO e TRAVAGLIO).Ma andate a farvi fottere voi e il blog.Fossimo gente seria staremmo gia' nelle piazze a menare e farci rispettare,guardatevi intorno provate ad essere come i vostri padri che furono capaci di cacciare CRAXXXXI e tutta la compagnia.Noi siamo solo riusciti a farli tornare. V A F F A N C U L O: anche a me stesso codardo come voi.

Giuseppe Pizzulli 15.07.09 19:30| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMA ORA:
ATTENZIONE sul sito
http://www.partitodemocratico.it/
è presente un VIRUS Tracker !!!
Vogliono controllare, censurare, chiudere, punire, reprimere?

kk

Lix Uxis 15.07.09 19:17| 
 |
Rispondi al commento

mavalà !!!!! sono prorpio intelligentissimi questi giovani centenari del pd-l, hanno perso un'altra occasione per tolgiere di mezzo il papy. Mi sa che il nostro caro silvietto ce lo dobbiamo sopportare per altri 30 anni. Pd-l mavalàààààà !!!!!!!!!

massimo rizzi 15.07.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento

IL QUIRINALE ORMAI E' LA CUCCIA DEL CANE DEL PADRONE CHE

ABITA A DUE PASSI. E' UN VECCHIO CANE, MA HA APPETITO

E ABBAIA CONTRO LA STAMPA E I COMUNISTI. SI MERITA LA

SUA CIOTOLA CON LA PAPPA GIORNALIERA.

sandro bistrot 15.07.09 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Sempre peggio: la notizia di beppe grillo alle primarie è stata CANCELLATA (oscurata, censurata, disintegrata) dal sito de "la repubblica".
Mi vergogno di aver votato pd per tanti anni!!!

michelle v. Commentatore certificato 15.07.09 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto al PD e, prima ancora, dal 1970, al PCI di Berlinguer. Alle ultime elezioni, turandomi il naso, ho votato PD. Ora, dopo le dichiarazioni oscene di Veltroni su Berlinguer e dopo la vicenda Grillo, riconsegnerò la tessera e la prossima volta mi guarderò bene dal votare PD.

Lauro Gargiulo, Meta di Sorrento Commentatore certificato 15.07.09 18:38| 
 |
Rispondi al commento

m,a come candidano ex veline non riuscite e tu devi fare solo il comico???
forse ti sei spogliato poco...
crea tu un partito!! io ti voto

maria rosaria esposito 15.07.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAPOLITANO HA FIRMATO.

L'ARROGANZA HA VINTO!

LA SUPERBIA HA VINTO!

LA SOPRAFFAZIONE HA VINTO!

LA BECERAGGINE HA VINTO!

LA STUPIDITA' HA VINTO!

LA MORTE HA VINTO!

LA DEMOCRAZIA MORI' NEL 1994!!!!!!

E ADESSO E' MORTA L'ULTIMA SPERANZA DI LEGALITA'

Mario C., Pomigliano D'Arco (NA) Commentatore certificato 15.07.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
è talmente sconfortante il panorama politico e culturale di questa sinistra che, oltre a vomitare, mi fa venire voglia di combattere con le loro stesse armi: loro candidano Franceschini&Co. al posto di quelli che "tengono il reale potere" all'interno e nn possono metterci più la faccia ché verranno smerdati. A questo punto, sono disposto a turarmi il naso nell'atto di fare la tessera del PD-L, ma posso candidarmi alle primarie al posto tuo, portando avanti il programma e cercando di metterglielo in quel posto. Facciamo davvero sinistra? A presto.

Domenico P. 15.07.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento

beppe sei grande! gli hai fatti davvero spaventare!
mi sto divertendo troppo

caterina melis 15.07.09 18:00| 
 |
Rispondi al commento

ho scritto immediatamente a dario franceschini,: se lasciate iscrivere beppe grillo mi iscrivo al partito democratico e lo voto sperando che vinca, nè lui nè la segreteria del partitro mi hanno risposto.ma allora è solo un partito, e il demo davanti al cratico sta per demo liti.
la reazione di fassino è stata esemplare, ha chiaramente recitato davantialle telecamere del tigi1 e al ciak ha fatto una passeggiatina di20 mmetri... una presa di posizione seria e precisa, non sono un tram, vado a piedi.
intanto un giornalista del tg3 (vaticanista) al vedere 4 gatti dal papa ha commentato :c'erano solo 4 gatti. l'anno cacciato. e si sono mangiati i gatti.

mauro deiana, lavagna Commentatore certificato 15.07.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,
ti auguro di vincere la candidatura alle primarie nel PD, cosicchè potremmo
avere una vera e sana opposizione che possa dare un valido contributo a favore di tutti quelli che vogliono che vengano rispettate le decisioni prese tramite referendum in maniera democratica.Credo che la dittatura non ha mai portato un popolo al benessere che tutti ci auguriamo di avere per non soffrire i tempi di crisi che toccano solo a certi ceti sociali che non vengono tutelati da certe ideologie capitalistiche.
Il resto verrà man mano che si andrà avanti, sperando che non finisca tutto in un "Fuoco di Paglia".
Buon Lavoro,Beppe e ricordati dei Precari.

Salvo N., Carlentini Commentatore certificato 15.07.09 17:52| 
 |
Rispondi al commento

.......sai e' possibile che io mi sia persa qualcosa, ma non molto tempo fa', dicevi che non saresti mai entrato in politica, o forse piu' esattamente non ti saresti mai candidato...! Be' quando sentivo queste tue affermazioni mi dicevo '' ma perche' sarebbe una bella cosa,insomma mi piacerebbe che cio' accadesse''! Oggi mi trovo disorientata...ma quando l'hai deciso e soprattutto quando l'hai comunicato a noi del blog... certo io non ti leggo tutti i giorni, ma ho inteso altri amici ed e' stato un fulmine a ciel sereno!!!
Fermo restando tutto cio' mi ero convinta che il tuo ruolo fosse dietro le quinte, e lo spazio riempito da tutti i giovani che vorrebbero dare un colpo di redini a questa deprecabile situazione nella quale siamo infognati.
Comunque ti faccio tanti auguri di riuscita,ma ti ossevo (non intendo nasconderlo) con maggiore attenzione e disincanto.

maria lucia pietrucci Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 17:51| 
 |
Rispondi al commento

beppe,

perché non proporre il tuo appoggio, trattando sui punti del tuo sacrosanto e modernissimo programma, ad una persona seria ed onesta come ignazio marino?

ma cosa ti aspettavi a candidarti, che i vari follini-veltroni-bersani ti avrebbero accolto con un applauso?

purtroppo sei un personaggio scomodo, lo sai benissimo e giochi proprio su questo. non penso tu sia adatto a guidare il partito democratico, d´altra parte tu stesso hai sempre sostenuto che non ti saresti mai lanciato in politica.

ti suggerisco di incontrarti con marino: sará diverso rispetto a quando portasti il programma a prodi.

un saluto,

lc

Luigi Cornaglia 15.07.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE grillo , UNA SCELTA CHE NON CONDIVIDIAMO IN MOLTI ------------ E' COME MESCOLARE LA CIOCCOLATA E LA M.marmellata.... ---- C' E IL RISCHIO DI FAR ALLONTANARE GENTE DI CENTRO -CENTRO-DESTRA , DI COMPLICARE LE COSE PER UN SERIO PROGETTO .-------- CERTO CHE BERLUSCA STA' FACENDO CAZZATTE.---- LA GENTE VUOLE UN PROGETTO NUOVO IN UN VESTITO NUOVO --- E FINO A ORA SI ERA IN UNA BUONA STRADA --- VEDI DI PIETRO , LO SFORZO HA PAGATO IN POSITIVO. maitruffe@hotmail.it 347 3076527

andrea cogo 15.07.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tgcom.mediaset.it/politica/articoli/articolo455287.shtml

Sottolineo:
"Ma veniamo ai dati, tra i quattro candidati alla segreteria del Partito Democratico, Franceschini risulta in testa con il 27,1%, seguito da Bersani con il 25,4%, Beppe Grillo sfiora il 20% ed a distanza Ignazio Marino con il 15,2%"

Non mi pare proprio

Il sondaggio dell'Espresso invece dice così:

Mario Adinolfi 323 voti
Pierluigi Bersani 2998 voti
Dario Franceschini 1026 voti
Beppe Grillo 46656 voti
Ignazio Marino 3145 voti
(54148 voti alle 17:26)
Sondaggio aperto alle 00:00 del 13-07-2009

http://espresso.repubblica.it/sondaggio-risultati?idpoll=2104257

Non è assolutamente il 20%, sicuramente il dato non è attendibile al 100% perchè non si considerano gli anziani che non navigano su internet e non si considera il fatto che sondaggio è stato molto pubblicizzato dal blog di Grillo... ma anche se Beppe prendesse il 90% in meno dei voti vincerebbe ugualmente..

Fate voi le vostre considerazioni

FORZA BEPPE!!!

Filippo Randi 15.07.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Espresso

Il sondaggio è chiuso, non è più possibile votare
Risultati

Mario Adinolfi
323 voti

Pierluigi Bersani
3001 voti

Dario Franceschini
1028 voti

Beppe Grillo
46705 voti

Ignazio Marino
3147 voti

(54204 voti alle 17:30)

Silvanetta P. Commentatore certificato 15.07.09 17:33| 
 |
Rispondi al commento

FORZA E CORAGGIO, UN BEL MESSAGGIO DAL CUORE DA ANDARE A TUTTI I SIGNORI QUI SOTTO:
redazione@partitodemocratico.it, volontari@partitodemocratico.it, pdnetwork@partitodemocratico.it, dario@partitodemocratico.it, segr.bersani@partitodemocratico.it, scrivi@serracchiani.eu, marino_i@posta.senato.it, p.fassino@partitodemocratico.it, vincenzo.cerami@partitodemocratico.it, g.melandri@partitodemocratico.it, marco.minniti@partitodemocratico.it, l.tenaglia@partitodemocratico.it, s.chiamparino@partitodemocratico.it, m.bastico@partitodemocratico.it, info@waltervitali.it, m.garavaglia@partitodemocratico.it, pubblicaamministrazione@partitodemocratico.it, colaninno_m@camera.it, v.franco@partitodemocratico.it, e.letta@partitodemocratico.it, b.magnolfi@partitodemocratico.it, r.pinotti@partitodemocratico.it, m.merloni@partitodemocratico.it, a.andria@partitodemocratico.it, m.ventura@partitodemocratico.it, ermete.realacci@partitodemocratico.it, p.picierno@partitodemocratico.it, a.martella@partitodemocratico.it

alessia m. 15.07.09 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Burlando: "Rinviamo il congresso". Pericu: "Troppo romanocentrici"

15/07/2009 17:09

"Trovo singolare che un partito cambi i segretari regionali dopo qualche mese dall'inizio del lavoro per stringere alleanze in vista delle elezioni per la Regione, con il rischio che si debba ricominciare da capo".
L’attacco arriva dal presidente Claudio Burlando, che definisce “sbagliata” l’idea di cambiare in corsa il segretario ligure del partito nel delicato periodo che precede le elezioni.
A fine ottobre, infatti, una settimana dopo il tanto discusso congresso nazionale con l’incognita Grillo, il Pd si ritroverà per i congressi regionali.
Che porteranno al cambio dei segretari a 6 mesi neppure dalle elezioni, fissate per la primavera del 2010.
"Una situazione mai vista", tuona Burlando, che ha già provato a chiedere a Roma l'ipotesi di un rinvio. "Lo statuto parla chiaro - gli risponde l'attuale segretario Mario Tullo - I congressi sono già stati fissati".
Altra critica al Pd arriva dall’ex sindaco di Genova Giuseppe Pericu che a Primocanale dice: “Siamo troppo romanocentrici.
A livello locale sembra di essere in franchising: si aspetta di sapere cosa fanno a Roma prima di prendere decisioni.
Non abbiamo idee nostre".

http://www.primocanale.it/news.php?id=52047

L'incognita Grillo....
Si stanno mangiando a vicenda, Beppe ha solo dato l’ultima stoccata!

Silvanetta P. Commentatore certificato 15.07.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

HO UN DUBBIO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!MA IL DOPO PAPY ( PUNTASPILLI ITALIANO)?????????????????????????????????? QUESTO MI ANGOSCIA


OBBLIGATI A NON MOLLARE

parrèsia sull'isonomia Commentatore certificato 15.07.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Il PD in questo momento è un partito senza leader. Grillo est un leader senza partito. Sono fatti per fusionare!
Ma, Grillo , non potrà intendersi con tutti i vecchi capi i quali, di già, non si intendono tra di loro. Dice di aderire alla P2 che credevo estinta. Se questo è possibile, magari è un bene, alla P2 diventerà nazionalista e anti comunista. In questa evenienza però perderà i tre quarti dei suoi sostenitori, palesemente anarcoidi e eversori di ogni forma di governo, anche se legalmente eletto. Una bella commedia all’Italiana. Finirà alla moda di cavalleria rusticana o alla Leoncavallo (Ridi pagliaccio). Chi vivrà, vedrà.

Ernest Ameglio, Monaco principato Commentatore certificato 15.07.09 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano ha firmato la "tregua"

Barbara R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare due domande precise a tutti gli elettori del PD che sostengono l'attuale dirigenza.
Con quale programma o se lo avete in quale modo pensate di battere PAPI?
Se dopo aver sentito violante nel 2003 dire in parlamento a Papi che "aveva avuto la garanzia nel 94 che non gli avrebbero toccato le televisioni, che non avrebbero sollevato il conflitto di interessi,che avrebbero concesso la candidatura nonostante le concessioni tv e che AVEVANO moltiplicato il fatturato mediaset di 25 volte" come c......z...o fate p...r...c...a. t..ia anzi "porca escort" a sostenere questi CORROTTI. Al fianco di violante siede fassino e dietro visco(guardate le faccie).Il video è disponibile su yutube a riprova di quel che scrivo. E' stato questo il programma della sinistra di governo negli ultimi 15 anni, questà è la verità e non ce ne sono altre o interpretazioni di parte che possono cambiarla, sentire violante nel 2003 e poi parlare, prego.

Paolo R. Commentatore certificato 15.07.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe COME PUOI PENZARE DI ESSERE ALLE GUIDA DI UN PARTITO CHE CI HA MESSO 15 ANNI PER FORMARSI (PERSONE SI SONO DIFATTE DI DIARR. A FORZA DI MANGIAR CICORIA) . MENTRE D'ALTRA PARTE SI SALE SU UN FURGONCINO ...ET VOILà ..GENTE AVVICITANEVI A QUESTA MACCHIANA STIAMO FORMANDO IL 1°PARTITO IN ITALIA ....( SI MA PRIMA DI UNIRCI ASPETTIAMO L'ELEZIONI.)

DEMOCRATICAMENTE ED IN NOME DELLA DEMOCRAZIA TI HANNO MANDATO AFFANCULO ..... --- SONO ANSIOSO DI ASSAPORARE IL RINCULO CHE AVVERRA---' OBBLIGATI A NON MOLLARE

parrèsia sull'isonomia Commentatore certificato 15.07.09 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe il vero problema lo sai qual' è?

Che i politici con una tua eventuale candidatura hanno paura di vedersi dimezzati i servizi gratuiti che gli "spettano" e magari anche il "misero stipendio" o la poltrona!

Sei troppo onesto e giusto per entrare in politica!

Prova a fare una rapina, vai a trans (non sono veicoli a motore), fatti qualche pista, fai una banca rotta fraudolenta, commetti il reato di concussione, mettiti alla guida ubriaco, prendi tangenti, corrompi qualche arbitro e qualche avvocato e giudice, costruisci un mostro di cemento in mezzo a una spiaggia, bandisci il romanesco e dato che ci sei commetti anche abigeato, vedrai che con questo curriculum ogni partito ti aprirà le porte!

Se dovessi comunque riuscire conta pure sul mio voto! Ma credo sia solo un sogno misto a miraggio..sperare non costa niente!

Grande Beppe! Ciao

Vinnie Vinnie 15.07.09 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
sono un giovane 50enne, da sempre elettore di sinistra, appassionato alla nascita del PD e l’innovazione delle primarie, illuso sull’avvio di una stagione nuova a sinistra e la possibilità di far emergere istanze e capacità che pure esistono nella società. T’ho sempre ammirato fin dai tempi dell’esclusione dalla TV, perché (unico) dicevi che i socialisti rubavano. Venivo ad assistere ai tuoi spettacoli quando passavi per i teatri romani, mandando corali vaffanculo al telefono del VIP di turno. Apprezzavo la tua coerenza e assenza di peli sulla lingua, oltre al naturale talento di comico. Ho condiviso praticamente tutte le tue recenti battaglie, dall’acqua al nucleare, da internet gratuita alla moralità dei politici, per citarne solo alcune. Non sono sceso in piazza per il V-day perché non scendo più in piazza da tanto tempo. Confesso che la folla mi fa un po’ paura. La folla che ora acclama un calciatore, ora un tribuno; oggi lincia un africano, domani passa indifferente accanto ad uomo agonizzante, mi mette a disagio. Una volta non era così. Mi piaceva trovarmi nei cortei ad urlare slogan con gli altri, mi dava forza e sicurezza.
Ora sono solo deluso da come si possa andare di male in peggio e non ho votato alle ultime 2 tornate. Penso che lo psiconano non sia il problema, semmai lo sono i milioni di italiani che ci credono e lo votano. In fin dei conti è il solo rivoluzionario della politica italiana (anche se alla Pol Pot), gli altri sono anticaglie ancorate al passato. Una volta c’erano la DC e il PCI con i loro iscritti, sezioni, correnti, congressi, insomma tutta la loro liturgia che (triste constatarlo) ha traslocato in blocco nel giovane PD del 2009. Come disse un giorno Nanni Moretti, con questo gruppo dirigente siamo destinati all’estinzione. Ben venga dunque la tua candidatura alla leadership del PD. Credo che sarai poco democraticamente escluso, ma qualora il politik bureau decidesse di fare harakiri, potrai contare sul mio voto.

Rosso Malpelo, Roma Commentatore certificato 15.07.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Dico: <"i 5 punti di GRILLO...."

Risposta: < " li poteva dare alla Roma così andava in coppa uefa"


ECCO CON CHI ABBIAMO A CHE FARE..!!!!!!

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, perchè non fai il tuo partito???
Perchè il PD???

Marica ., Bergamo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio Espresso
Risultati

Mario Adinolfi
321 voti

Pierluigi Bersani
2980 voti

Dario Franceschini
1019 voti

Beppe Grillo
46192 voti

Ignazio Marino
3123 voti

(53635 voti alle 17:02)

Silvanetta P. Commentatore certificato 15.07.09 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe vedo che sei sempre indaffarato contro sti politicanti,ti do un consiglio :
Il partito più grande è quello dell'astensionismo
perchè la gente ha la nausea di sti politici traditori,prima promettono mari e monti poi una volta eletti si vendono al migliore offerente.
Bisogna fondare un partito dei non eletti presentarsi a tutte le elezioni ma non per farsi eleggere ma per spostare voti verso chi le promesse le mantiene.Le soglie di sbarramento sono fatte apposta per mortificare i partiti minori, quelli della gente vera, perciò fare un altro partito è solo aiutare i grandi partiti, Invece fare campagna elettorale per invitare la gente ad andare a votare per chi ha i requisiti di onesta e capacità, ovviamente facendo accordi scritti legalmente riconosciuti. es. se in una città il sindaco vuole fare cose che non stanno bene, il "partito dei non eletti" fa accordi con coloro che si impegnano una volta eletti a non fare quelle cose con tanto di carta bollata e di penale, così la gente si fiderà del partito dei non eletti perchè non è fatto per avere poltrone ma vero controllo sulla politica da parte della gente.Se ti interessa ho tutto uno schema su come fare per fregare sti pagliacci in giacca e cravatta ciao grazie per l'attenzione

mauro s. 15.07.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

vignetta capolavoro di Stefano Disegni su Minzolini sul sito www.voglioscendere.ilcannocchiale.it!

Barbara R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Sbaglio o Morfeo ha firmato ?
Sbaglio o Morfeo ha firmato ?
Sbaglio o Morfeo ha firmato ?
Sbaglio o Morfeo ha firmato ?
Sbaglio o Morfeo ha firmato ?
Sbaglio o Morfeo ha firmato ?
Sbaglio o Morfeo ha firmato ?
Sbaglio o Morfeo ha firmato ?
Sbaglio o Morfeo ha firmato ?

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 15.07.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti è un poveretto.....
e un presuntuoso incapace..

solo un rimpasto di governo (forse) può salvargli il culo per la seconda volta.....
.

cimbro mancino Commentatore certificato 15.07.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Il pd è ostile a Beppe Grillo perché preferisce tenersi Carra, D’Alema, Bassolino, Crisafulli, Violante, Cosentino e possibilmente anche Del Turco.

Il pd è ostile a Beppe perché vegeta sul mostruoso conflitto di interessi del corruttore.

Il pd è ostile a Beppe perché le sue metastasi dirigenziali reggono il moccolo in parlamento ad una banda di piduisti eversori e golpisti.

Il pd è ostile a Beppe perché Beppe farebbe piazza pulita della sua attuale dirigenza in cancrena.

Il pd è ostile a Beppe perché al pd la democrazia fa ribrezzo.

Il pd è ostile a Beppe perché al pd la Costituzione fa orrore.

Il pd è ostile a Beppe perché il pd preferisce il digitale terrestre alla rete.

Il pd è ostile a Beppe perché il pd è ha imparato dai piduisti a prendere per il culo i suoi
elettori per voce di “democratici” come Bersani.
Tutti da bere.

Il pd è ostile a Beppe perché il pd preferisce il Veltroni piacione del Bettino Craxi “innovatore che meglio ha interpretato il cambiamento della società”.
Quello che dal corruttore ha ingurgitato miliardi di tangenti nei paradisi fiscali in cambio del libero uso e consumo della televisione, prima di andare a marcire ad Hammamet.

Il pd è ostile al rinnovamento.
Il pd è ostile ai giovani.
Il pd è ostile alla trasparenza.
Il pd è ostile alla legalità.
Il pd è ostile alle regole civili e anche a quelle del proprio Statuto.

Dalla legge Mammì alla pappì che ha partorito Noemi, il pd è il cagnolino fedele di Cicchitto, Ciarrapico e Dell’Utri.

Perciò il pd non è la sinistra.
E’ la destra dei piduisti mascherati.

A questo punto la mia mente diventa ostile al pd.

Avvertire la base degli elettori per informare.

Almeno noi cerchiamo di non essere ostili alla realtà.

http://www.danielemartinelli.it/

Silvanetta P. Commentatore certificato 15.07.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento

TREMONTI O CARFAGNA PURCHE' SE MAGNA !

Francisco C., Milano Commentatore certificato 15.07.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe , visto che sarai eletto con il 105% da buon italiano mi trovi un posticino da segratario. Aparte gli scherzi BUNOA FORTUNA

anto greco 15.07.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, volevo solo dire una cosa a tutti quelli che scrivono che il Beppe si sta arruolando con gente che fino poco fa (e ancora adesso) sputtana (giustamente)! Ok, lui aveva detto che non si sarebbe mai buttato in politica, ma con i tempi che corrono capisco il suo cambio di rotta e di pensiero! Se avessi le possibilità lo farei anche io! Cosa deve fare secondo voi? Per me è stanco e rabbioso a furia di vedere cosa offre ogni giorno questo paese! Certo, potrebbe fondare un partito tutto suo e camminare con le proprie gambe! Ma forse fare un po di pulizia nel partito più grosso dell'opposizione non sia una cosa sbagliata!! Io ti auguro tanta fortuna Beppe, non ho mai seguito la tua "campagna" ma leggendo sul tuo blog mi sento a casa... perciò se sei davvero l'uomo con due palle grosse grosse come credo tu devi cambiare questa italia! E non cadere in basso come fanno molti politici ma avere sempre la testa sul collo e ponsare al giusto e al bene del popolo!!

Emanuele M., Verona Commentatore certificato 15.07.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

E' discutibile l'interpretazione che il PD dà dell'art 2 comma 8 del suo statuto.

Comunque approffito del blog anche per sottolineare l'altrettanto opinabile affidibilità di Beppe Grillo (scusate l'ot, ma ne vale la pena). Senza tanti giri di parole vi linko due articoli di Paolo Barnard, illuminanti al riguardo. Il primo: http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=54
Il secondo: http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=55

Buona lettura

Nicola R. 15.07.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma napolitano? Nessuno dice nulla? MERDAAAAAAAAAAAAAAA

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

----------- TREMONTI DA' DELLA TESTA DI CAZZO AD UN GIORNALISTA -------------

secondo il Corriere della Sera e un video disponibile su Repubblica.tv

http://www.corriere.it/politica/09_luglio_15/berlusconi_tremonti_dpef_e2165320-7133-11de-b1fb-00144f02aabc.shtml

http://tv.repubblica.it/italia/tremonti-al-cronista-testa-di-c/35127?video

------------------------------------------

www.antinews.edoammo.it

edoardo a., firenze Commentatore certificato 15.07.09 16:53| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=eTYNQmC5rgY

sono passati gli anni....ma tremorti sta sempre a questo punto

liliana g., roma Commentatore certificato 15.07.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Non mollare...

Antonio Calori 15.07.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto in qualche post qui sul blog, non ricordo il nome di chi l'ha scritto, che i sondaggi su internet non rappresentano la realtà oggettiva delle cose, perchè a suo dire, chi comanda oggi il paese, esprimendo il proprio voto, è fondamentalmente un soggetto vecchio, totalmente psicolabile dal lavaggio del cervello a cui i programmi televisivi lo sottopongono quotidianamente. Beh, condivido l'affermazione, ma allora, che ci stiamo a fare noi giovani al mondo?
Sai cosa faccio io? All'ora di cena, dopo che i miei genitori si sono guardati i vari tg nazionali,prendo il mio portatile, lo collego alla tv, e gli faccio vedere quella realtà che alla televisione non gli è mai stata raccontata. Beh, ti assicuro che, per quanto ignoranti possano essere, stanno iniziando a vedere le cose con occhi diversi.
In un mondo cosi avanzato e tecnologico come quello attuale, il nostro compito è anche quello di doverci prendere cura della loro informazione, perchè purtroppo loro non hanno potuto avere una istruzione atta a far si che possano difendersi da questo tipo d'informazione dittatoriale. Se iniziassimo tutti a far così, forse le mezze cartucce come Silvio Berlusconi alias Psiconano alis psicopapi starebbero nel loro habitat naturale: la galera.

Fabrizio 15.07.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me dispiace che sono tutti così incazzati.
Nella vita va bene e a volte fa bene, ma in Politica non serve a niente.
Tutti sti toni inquisitori, arrabbiati e pieni di sentenze e giudizi.
Così si nasconde la parte propositiva e prevale anche l'antipatia.
Comunque Beppe, ho visto 4 tuoi spettacoli e mi sono stati utilissimi.
Però... calma dai.
Padania Libera.

Massimo C. 15.07.09 16:50| 
 |
Rispondi al commento

----------- TREMONTI DA' DELLA TESTA DI CAZZO AD UN GIORNALISTA -------------

secondo il Corriere della Sera e un video disponibile su Repubblica.tv

http://www.corriere.it/politica/09_luglio_15/berlusconi_tremonti_dpef_e2165320-7133-11de-b1fb-00144f02aabc.shtml

http://tv.repubblica.it/italia/tremonti-al-cronista-testa-di-c/35127?video

------------------------------------------

www.antinews.edoammo.it

edoardo a., firenze Commentatore certificato 15.07.09 16:50| 
 |
Rispondi al commento

E poi se la prendono con il giornalista vaticanista del Tg3, Balducci, che, commentando la partenza del Papa in vacanza, aveva aggiunto che "è ascoltato da 4 gatti".
In effetti ,pur scrivendo, leggendo e proclamando al mondo intero di rispettare i Valori UNIVERSALI,quali la GIUSTIZIA,la DIGNITA' della Persona,e il RISPETTO per il PROSSIMO,CHI veramente lo ascolta?
Neppure 4 gatti!

Tutti buoni ad osannarlo,a "SUCCHIARGLI l'ANELLO(come Berlusconi!),ma NON ad attuare le sue Indicazioni Preziose.

Infatti"non era sua intenzione offendere il Papa, la frase è stata fraintesa.Il senso era opposto a quello che ad una prima lettura appare denigratorio?Questa ha affermato Balducci in una lettera indirizzata al suo direttore,questo ha ripetuto Di Bella.Oggi giunge però la notizia della rimozione decisa dal direttore,che per quanto dettata da ragioni di opportunità appare a mio giudizio troppo punitiva,almeno se si vuole dare credito alla tesi del semplice malinteso.

Voi cosa ne pensate?

Votate e dite il vostro parere su questo sito.

http://www.tvblog.it/post/14908/roberto-balducci-il-vaticanista-del-tg3-paga-luscita-sui-quattro-gatti-rimosso-dallincarico#show_comments

PS
Non vi sembra eccessivo che sia stato RIMOSSO dall'incarico?
Non è forse vero che le parole del Papa sono parole al vento?
Chi veramente le ha mai ascoltate e REALIZZATE concretamente?

Allora per tutte le BUGIE e le MENZOGNE che ci ha raccontato Berlusconi,almeno la ..GHIGLIOTTINA!

VERGOGNA!

OGGI , DIRE la VERITA' E' UN PECCATO MORTALE!
Bisogna MENTIRE come fa Berlusconi e la maggior parte dei politici.

http://www.agenziami.it/articolo/4112/Rai+Balducci+rimosso+dal+Tg3+per+aver+raccontato+i+4+gatti+presenti+all+Angelus/

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:49| 
 |
Rispondi al commento

non vedo l'ora di partecipare al raduno di tutti quelli che appoggeranno la candidatura di Beppe alla segreteria del PD". Fate pure un copia incolla, è meglio che sia visibile anche lo stesso carattere. Grazie mille a tutti coloro che lo faranno.

cesare maccio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Ai ragazzi, per temprarli ad affrontare il futuro, si insegna a MIRARE IN ALTO, se si vuole riuscire nella vita.
Grillo, a 60 anni suonati, voleva fare il salto di qualità (?) e, con modestia, mira a fare il segretario del PDmenoelle. Pur sapendo che, come segretario sarebbe sprecato, in mezzo al BLABLABLA quotidiano, o ai paurosi silenzi-assenso del PD. Sarebbe bello averlo su quella poltrona (ma è una poltrona?) se non altro per sentire qualche elogio quotidiano a favore dell'operato di SILVIORE, oramai avviato sui sentieri gloriosi della santificazione forzata.
Abbandonato i letti e le veline, le escort e le certose, si sta dando anima e corpo agli affari di stato, a livello internazionale. Anche Obama oramai ne è invidioso, ma l'uomo è fatto così: esonda etrasborda, qualsiasi cazzata faccia.
Veronica che lo conosce da 30 anni, per non suicidarsi ha chiesto un salutare divorzio dall'uomo che tutti sognano a letto o sotto il letto.
Fuoco

enrico ., formia Commentatore certificato 15.07.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento

2009-07-15 16:17

Ddl Alfano: Csm, viola Costituzione
Effetti gravi su indagini, il governo controllera' azione penale

(ANSA) - ROMA, 15 LUG - Per il Csm il ddl Alfano sulla riforma del processo penale viola la Costituzione e avra' 'effetti devastanti' sull'efficacia delle indagini. La stroncatura arriva dalla Sesta Commissione del Cms. Il ddl, e' il giudizio della commissione, 'rafforzando la dipendenza della polizia giudiziaria dal potere esecutivo' e al tempo stesso 'estromettendo il pm dalle indagini', puo' permettere al governo di controllare o condizionare l'azione penale. Il Plenum potrebbe discutere il parere domani.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

STIKAZZI P.D.!

Voi siete l'opposizione, insieme a I.D.V. (U.D.C. manco la nomino). Qualcuno ve l'ha detto?
Invece di trovare scuse e cazzi vari per tenere lontano Grillo (che quel che voleva già ha ottenuto), non sarebbe meglio che vi metteste un pelino ad operare affinchè per lo meno la popolazione capisca questa Legge?

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:46| 
 |
Rispondi al commento

MISTERO, MA NON TROPPO :
COME MAI QUELLI DELLA LE GA,NONOSTANTE DICESSERO LE PEGGIO TRIVIALITA' SU TUTTO E TUTTI LI HANNO ACCOLTI A BRACCIA APERTE? SEMPLICE "SONO DELLA STESSA PASTA" E LO SAPEVANO!
PEPPE, MI DISPIACE PER VOI E' PASTA FRESCA, SANA, FRAGRANTE, PULITA E ALLORA?
PAAAAAUUUUURA EHHHHHHHHHHHHHHH!

Bina R., Castell'Arquato Commentatore certificato 15.07.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Dal mio blogg http://blog.libero.it/infofree
Come molti ormai sapranno Beppe Grillo sfida la vecchia nomenclatura del PD e annuncia dal suo Blogg che si candidera' alla primarie del partito con il suo programma che in molti punti e' stato ampiamente condiviso dalle frangie piu giovani del muovimento.

Ma io come al solito non discuto e non voglio discutere come tutti ormai stanno facendo se cio' sia giusto o sbagliato,voglio invece analizzare la parola anzi le parole che compongono PARTITO DEMOCRATICO..... Se sulla prima parola i dubbi non ci sono da oggi mi sorgono invece sulla parola "Democratico". Democratico x me' e' un partito che lascia parlare,ascolta discute e poi prende delle decisioni.Democratico e colui che non sbatte la porta in faccia ad un cittadino con buoni propositi...Democratico e' ben altro!!Democratico e'colui che dice:"bene sig Grillo lei pensa di poter far bene o meglio?? ecco il modulo da compilare,questa e' la sua tessera ora si metta al lavoro e avanti un'altro!!Questo e' essere democratico....... Invece la vecchia guardia ha subito alzato gli scudi,si sono tutti trincerati dietro gli aculei della loro conclave ed hanno subito messo in chiaro che quella di Grillo e' solo una sparata da teatro comico...Della serie "Se la sono fatta sotto,anzi se la stanno facendo sotto e la piu dura e' come l'olio....Se con delle semplici liste quest'uomo ha portato 32 consiglieri nei comuni italiani immaginatevi cos'hanno pensato i vari fassino,Dalema,Franceschini ecc.ecc..Questo ci soffia il partito sotto il naso..... Confrontarsi discutere ascoltare ...questo e' democratico.....altrimenti iscrivetevi tutti al PDL............

FLAVIO BORDIN 15.07.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Vedo con felicitá che cominciano ad esserci commenti degli anti-grillo...

vi state cagando sotto? avete giá le mutande piene?

scommetto che siete i classici raccomandati politici, buoni a sfruttare il denaro pubblico e a fare NIENTE!

Cristiano C., Dublino Commentatore certificato 15.07.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Silvanetta:)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con i sedici euros che ti hanno reso dovresti fondare un partito tuo. Il resto siamo noi con te. Vai fino in fondo dio bono. fino in fondo!

andrea mariotti, Impruneta Commentatore certificato 15.07.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

X come è ADESSO il PD è uno SCHIFO.

L'unica speranza x FERMARE LA DESTRA:

si chiama GRILLO + DIPIETRO.....

.....e B A S T A !

giorgio m. Commentatore certificato 15.07.09 16:41| 
 |
Rispondi al commento

ecchecazzo, mandovano doc!

mi sei costato tre euro tre!

però ne valeva la pena.

è vero quello che dicono i tuoi amici che già li avevano spesi!

tua sorella li fà meglio della carfagna....

m m (mandi) Commentatore certificato 15.07.09 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per Marco Chiapparini 14-7-09 ore 15,21
Ma la Bonino non era la compagna di pasrtito dell'attuale Capezzone ?

Forlini Alfredo 15.07.09 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho inviato questo post sul forum del DDmenol (ovviamente non publicato)e alla mail di Franceschini ('dario@partitodemocratico.it'):
So che non pubblicherete mai questo post, confermando così che dovreste chiamarvi PaD (partito anti democratico)!
Non fate gli ignavi: accettate l'iscrizione di Beppe...non avete coraggio di accettare chi propone idee anzichè litigare e, così facendo, aiutare Berlusconi!!!!
Vegogna!!!
Ho chiesto la tessera del partito per eleggere alle primarie Beppe, ma se non me ne darete la possibilità (perchè non accetterete la sua iscrizione), sarò ben felice di ritirarla e bruciarla davanti alla sede.
Adesso che fate: non la date neanche a me?
Avanti così

fabio m., Bari Commentatore certificato 15.07.09 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Troppa gente a smontare la candidatura di Grillo, su questo blog...

Troppi nick nuovi... troppa gente mai vista ne sentita. La cosa puzza assai. Il sondaggio de L'Espresso dice tutto il contrario.

Sarebbe un successone.

Qualcuno dice che Grillo ha sempre criticato il PD, che non ne condivide gli ideali...

Ma perchè? Il PD è qualcosa? E' opposizione? E' un partito? E' una scorreggia in mezzo a un tifone!

E bene fa Grillo a svuotarlo di quei patetici 4 vecchi stronzi che se ne contendono la carcassa

Ma non siete ancora stufi di pagare la moglie di Fassino??

Chi prova a fare un vero cambiamento, viene subito insultato.
Vai Beppe, tu, la Serracchiani, Di Pietro e De Magistris.

Vai alla grandissima!

Ma chi crede davvero che Grillo lo faccia per la poltrona? Grillo lo fa per

Luigi F. Commentatore certificato 15.07.09 16:37| 
 |
Rispondi al commento

ECCO IL MINZOLINI DELLA RADIO...
ECCO COME FUNZIONA L'INFORMAZIONE IN RAI....

APPENA PARLI DI GRILLO….
SE PARLI DI PUTTAN-GATE AI GIORNALISTI DI REGIME SALTANO I NERVI…
E QUELLI PROGRESSISTI RADICAL-CHIC SMENTISCONO IL LORO STESSO GIORNALE…

BASTA CON L’INFORMAZIONE ASSERVITA!

Ancora una volta Forbice si palesa come un gretto censore:


http://informazionedalbasso.myblog.it/

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:36| 
 |
Rispondi al commento

A BEPPE MANCANO I REQUISITI FONDAMENTALI PER CANDIDARSI:
1 NON E' LADRO
2 NON E' MAFIOSO
3 HA VOGLIA DI LAVORARE
4 E' TROPPO INTELLIGENTE
ULTIMO MA ANCHE PRIMO : AMA IL SUO PAESE E LA GIUSTIZIA......
PEPPONE SEI GRANDE, SIAMO TANTISSIMI CON TE

Bina R., Castell'Arquato Commentatore certificato 15.07.09 16:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Non c'è serietà in un uomo che non ha ironia" (Anonimo Veneziano)

andrea mariotti, Impruneta Commentatore certificato 15.07.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

art. 1 comma 8 dello statuto del PD: "Il P.D. promuove la trasparenza e il RICAMBIO nelle cariche politiche e istituzionali..." infatti Il Globulo e sua moglie fanno la bellezza di 14 legislature!
art. 2 comma 3: " gli iscritti...dichiarano di riconoscersi nella proposta politica del Partito (addirittura con la P maiscola)..." ma perchè il PD ha una linea politica? se sì quale quella di Rutelli, quella di Bersani o quella di D'alema. Comunque ho già fatto la mia adesione on-line al partito come ho la tessera faccio il fax per sostenere la candidatura di Grillo alla segreteria spero solo che la tessera arrivi in tempo!

cimini stefano 15.07.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Tremorti ha fatto un'altra delle sue figure di merda, dando del testa di c... ad un cronista americano che giustamente gli chiedeva che sensa ha fare la lotta ell'evasione fiscale e poi permettere che possano rientrare in tialia capitali illeciti...
Allucinante...non ho più parole.
Non so dove andremo a finire ocn questa gente.
Ricoluzione ragazzi!!!
Rivoluzione!!

cosimo giglio, roma Commentatore certificato 15.07.09 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahaha il sito del PD è crashato :D.
Voglio rispondere qui come ho già fatto a Debora.

Mi dispiace vedere come sei subito tornata tra i ranghi appena ti hanno strigliata. Stai diventando come loro: piuttosto che perdere il tuo cantuccio rinneghi le tue parole e ti nascondi dietro un "tu lo sai".

TU LO SAI....COSA??? Me lo sono riletto 100 volte quello statuto e non c'è scritto niente.
Beppe è contro le persone non contro gli ideali del tuo partito.Impara a guardare le cose senza le fette di salame sugli occhi.

leonardo lerede 15.07.09 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Dopo che la Guardia di Finanza ha preso lo 'Statista' con le mani nel sacco dei paradisi fiscali ( banca armer),nonché Doris di Mediolanum e gli amati figli 'orgogliosi' di essere figli di un puttaniere. Il domestico Tremonti ha preparato il solito condono tombale per i ladri di stato. Poi sulla scia di Bush ,che ha definito un giornalista 'stronzo' nei suoi tempi migliori.
Il Tremonti ,guardandosi allo specchio, ha definito il suo dirimpettaio una testa di cazzo .
Quindi si è scusato sostendo che credeva di parlare con lo Statista e il premio Nobel per l'economia Eridano il Bifolco . Grillo sì o Grillo no??

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 15.07.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Un maiale oggi ha firmato una porcata: il decreto sicurezza è legge.

Sto pensando seriamente di tornare a lavorare all'estero.

FRANCESCO TORELLI 15.07.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che Beppe abbia detto, almeno come numero, molte più cose giuste di quante ne abbia dette Gesù Cristo (scusate il paragone ma dovete considerare solo il dato statistico).Se dovesse fare la stessa fine mi raccomando che qualche coraggioso (non io) si precipiti a schiodarlo, perché un ateo come Grillo non resuscita.

andrea mariotti, Impruneta Commentatore certificato 15.07.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento

RINGRAZIO NICOLA RINDI PER AVER RIPROPOSTO IL MIO INTERVENTO FINITO NON SO DOVE....NON SONO PRATICA!!E A TUTTI QUELLI CHE ANCORA,NONOSTANTE TUTTO,SI OSTINANO A DIFENDERE I POLITICI CHE OGNI GIORNO SONO Lì CHE FARFUGLIANO COSE SENZA SENSO,PARLANO PARLANO PARLANO PARLANO PARLANO....A VOI DICO:MA NN VI SIETE ROTTI I C------I A FARVI PRENDERE PER IL C--O?COSA C'è DA DIFENDERE?SIAMO TUTTI CN LE PEZZE AL C---O!!BASTA..A PAGARE LE CONSEGUENZE DELLE LORO CAZZATE SIAMO NOI...PAGHIAMO FIOR DI MILIONI GENTE CHE DI FARE DAVVERO LE COSE GIUSTE,NN CI PENSA NEMMENO..LORO FANNO I FESTINI,IH IH IH.....CON I NOSTRI SOLDI!!!DOVREMMO ANDARE Lì,TUTTI,MENTRE BRINDANO ALLA FACCIA NOSTRA,T'IMMAGINI....MIGLIAIA DI CITTADINI AD ASPETTARLI FUORI MENTRE SONO A BRACCETTO CON LE DONZELLINE CHE VOGLIONO FARE LE VELINE TUTTE IN FILA CON LE LORO MAMMINE!VERGOGNAAAAAAAAA!!!!!

annalisa l., reggio calabria Commentatore certificato 15.07.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Vice presidente della RAI Giorgio Merlo si è asssunto la responsabilità dello spostamento del Vaticanista del TG3 ad altre mansioni.
Sarà ma non ci credo, sono certo che l’ordine è arrivato dall’Imperatore Costantino che con l’editto del 23-6-324 d.C. spogliava lo Stato di una sua autorità, istituendo il Tribunale dei Vescovi, le cui sentenze erano inappellabili (Sarebbe bene dire dopo Gesù, in quanto lo stesso Gesù è diventato Cristo a trent’anni, non dalla nascita)

Forlini Alfredo 15.07.09 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver guardato il video dell'intervista ad Ambrosoli, guardo tremonti...e mi cadono le braccia.

Leghisti che aiutano gli evasori e i mafiosi! ma vi rendete conto??

E c'è ancora chi li vota??

http://www.youtube.com/watch?v=QCqicSxQ3t4&eurl=http%3A%2F%2Fwww%2Efacebook%2Ecom%2Fhome%2Ephp%3F&feature=player_embedded

lub bul 15.07.09 16:26| 
 |
Rispondi al commento

IO VOGLIO VIVERE IN UN MONDO DOVE LE PERSONE SAPPIANO CONVIVERE , DOVE SI INSEGNI LA CONVIVENZA TRA I POPOLI E NON L'ODIO .

SERENITA',PACE,AMORE

salice piangente, francavilla al mare(ch

Un mondo simile non è mai esistito e mai esisterà. Non di meno vi sono luoghi dove si puo' vivere in buona convivenza: in qualche eremo buddista, ma sbrigati prima di perdere questi buoni principi, soprattutto vivendo in Italia.

Ernest Ameglio, Monaco principato Commentatore certificato 15.07.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento

La verità sull'
E L E Z I O NE DEL SEGRETARIO


DEL

"P A R T I T O D E M OC R A T I C O"

NON ESISTONO ELEZIONI VERE!!!!

LEGGETE QUI:

http://www.espertone.net/2009/07/leggende-metropolitiche-sul-pd-ed-in.html


DIFFONDETE!!

James Hetfield, Bari Commentatore certificato 15.07.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento

@ GRILLO e BLOG.

Oggi ho cercato di " redimere" alla nostra causa 3...4...persone non ho + voce.

(SONO PEGGIO DEI PRETI...o i TESTIMONI DI GEOVA)


VOTA GRILLO
VOTA GRILLO.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, poichè il tuo programma è simile a quello di Di Pietro, così come anche lui ha confermato, perchè non ti iscrivi a quel partito e sai che i tuoi sostenitori ti seguirebbero comunque?
Io odio le polemiche non capisco molto sulle strategie dei "provocatori" condivido le tue proposte e non voglio sfasciare il PD che ha già i suoi guai per conto suo, vorrei solo che molti appoggiassero scelte oneste e precise come sono le Vostre. Unisciti a Di Pietro, dacci un segno. Grazie

Alba Catuzzo 15.07.09 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Alla notizia della candidatura di Beppe, mi sono voluti iscrivere anch'io al PD per avere la possibilità di sostenerlo il 25 ottobre.
Adesso che il PD "molto democraticamente" non ha accettato la sua candidatura, mi ritrovo iscritto al partito democrato.
Senza Beppe il Partito non può chiamardi democratico ma PDmenoL e, pertanto non sò che farmene della tessera.

umberto santacroce 15.07.09 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"non vedo l'ora di partecipare al raduno di tutti quelli che appoggeranno la candidatura di Beppe alla segreteria del PD".

Gianni 15.07.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento

PO L ITT CI NON L'AVETE ANCORA CAPITO CHE NON VI VUOLE PIU' NESSUNO, TRANNE I VS SE RVI?

Bina R., Castell'Arquato Commentatore certificato 15.07.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe, organizza il vday 3 nello stesso luogo e nello stesso giorno di apertura del congresso... si entra tutti e per acclamazione ti si nomina segretario... è una operazione democraticamente in linea con il grado di democrazia esistente in quel partito... la mia è una provocazione certo, ma visto il loro comportamento...

rob m., como Commentatore certificato 15.07.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE candidarsi nel PD?
pERCHè è IL MODO MIGLIORE E FORSE L'UNICO PER POTER CAMBIARE VELOCEMENTE LE COSE.
Beppe Grillo non è uno stupido, se facesse un partito suo dovrebbe combattere su due fronti. Sarebbe demolito prima ancora di far capire le buone intenzioni.
La cosa migliore è quella di entrare in un partito alla deriva, ma che ha ancora parecchi voti , prendere il timone, svecchiare veramente il partito, non come stanno fingendo di fare i vari Franceschini Bersaniche dicono largo ai giovani e poi si piazzano loro, Bravi.
Secondo me Grillo vuole scuotere i giovani, cacciare i vecchi tromboni, ristrutturare il partito ,lasciarlo ad una classe di giovani competenti e tirarsi fuori.
Non ho mai votato il PD ma con lui lo farei.
Lucio

Lucio Bariani 15.07.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Onore a Berlusconi
di Furio Colombo

15 luglio 2009

Avete presente l’articolo del “Financial Times” dal titolo “Berlusconi treads path from playboy to Statesman (Berlusconi incrocia la strada di playboy con quella di statista) a firma Guy Dimore e George Parker apparso in data 11 luglio per l’esultanza di quasi tutta la stampa italiana (diciamo tutta, inclusi gli applausi di Sansonetti su “ l’Altro”, esclusa solo “La Repubblica”)?

Bene.
E’ tutto vero.
Ma nelle esaltate traduzioni che hanno indetto molti ad ammonire la sinistra che “il gossip non paga” (che vuol dire che abbiamo tutti il dovere, sinistra o non sinistra, di sopprimere la notizie) manca un paragrafo.

L’ultimo.

Tutti ci hanno dato una versione in cui sono state censurate alcune righe.
Le ultime.

Per dovere di cronaca le abbiamo fedelmente e cautamente tradotte.
Eccole.

“Eppure importanti personaggi della vita diplomatica rimangono preoccupati per ragioni di sicurezza .
Sono ragioni che inducono a dubitare della affidabilità di un capo di governo che, a quanto è stato detto, intrattiene ragazze squillo, alcune provenienti dall’Europa dell’Est.
Lo stesso Berlusconi ha fatto sapere che una ragazza, di cui ignorava l’attività professionale di “escort” sarebbe stata pagata per incastrarlo”.

Segue la firma dei due giornalisti che precisano di averlo scritto da l’Aquila, nel momento caldo del trionfo.
Ecco dunque come si conclude, in un giornale normale, l’articolo che adesso molti ci sventolano come prova del riscatto del nostro statista.
I due inviati, a conclusione di una serie di dovuti riconoscimenti sulla buona ospitalità, non di riscatto parlano ma di ricatto.

In poche righe esprimono alcuni concetti che un po’ guastano la festa italiana se si leggono con attenzione e con la mente sgombra dallo impulso di piegarsi in profondi inchini di omaggio e di pentimento.

segue sottocommenti

Silvanetta P. Commentatore certificato 15.07.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come PEPPINO!!!!!!!
Vuoi fare comunella con le persone che combattevi fino ad un anno fa???? Traditore!!!!

Hai preso per il culo tutte le persone che in piazza hanno gridato un "vaffa" proprio verso coloro che adesso vuoi come compagni di partito....

TRADITORE SCHIAVO DELLA PARTITOCRAZIA ANCHE TU TI SEI SOGGIOCARE DA QUELLA BELLA POLTRONA ROSSA CON INSERTI D'ORO....

Alessandro Berti 15.07.09 16:19| 
 |
Rispondi al commento

"non vedo l'ora di partecipare al raduno di tutti quelli che appoggeranno la candidatura di Beppe alla segreteria del PD"

Andre P., San Felice S/P (MO) Commentatore certificato 15.07.09 16:19| 
 |
Rispondi al commento

@MANTOVANO D.O.C.
Ah ah ah! assolutamente vero!
Il bello è che Grillo è una contraddizione vivente da sempre! e il fatto che nessuno si lamenti, ma anzi, trovi in lui l'anima "pura", il Leader che salverà l'Italia nonostante tutti i suoi giochi sporchi la dice lunga sul livello di ragionamento dei suoi seguaci.
Unitevi tutti in un unico grande belato!

Emilio Effe 15.07.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hans Magnus Enzensberger - Difesa dei lupi contro le pecore

Deve mangiar viole del pensiero, l'avvoltoio?
Dallo sciacallo, che cosa pretendete?
Che muti pelo? e dal lupo? deve
da sé cavarsi i denti?
Che cosa non vi garba
nei commissari politici e nei pontefici?
Che cosa idioti vi incanta, perdendo biancheria
sullo schermo bugiardo?

Chi cuce al generale
la striscia di sangue sui pantaloni? Chi
trancia il cappone all'usuraio? Chi
fieramente si appende la croce di latta
sull'ombelico brontolante? Chi intasca
la mancia, la moneta d'argento, l'obolo
del silenzio? Son molti
i derubati, pochi i ladri; chi
li applaude allora, chi
li decora e distingue, chi è avido
di menzogna?

Nello specchio guardatevi: vigliacchi
che scansate la pena della verità,
avversi ad imparare e che il pensiero
ai lupi rimettete,
l'anello al naso è il vostro gioiello più caro,
nessun inganno è abbastanza cretino, nessuna
consolazione abbastanza a buon prezzo, ogni ricatto
troppo blando è per voi.

Pecore, a voi sorelle
son le cornacchie, se a voi le confronto.
Voi vi accecate a vicenda.
Regna invece tra i lupi
fraternità. Vanno essi
in branchi.

Siano lodati i banditi. Alla violenza
voi li invitate, vi buttate sopra
il pigro letto
dell'ubbidienza. Tra i guaiti ancora
mentite. Sbranati
volete essere. Voi
non lo mutate il mondo.


Per liberarci di questi topi di fogna che stanno distruggendo le nostre vite, ci sono due sistemi.
Sciopero generale a oltranza fino a provocare il caos generale. Gli opportunisti, venduti, collusi del PD ne avrebbero tutto da perdere.
Candidatura di Beppe Grillo alle primarie con il sostegno attivo della popolazione fno a quando ce lo consentiranno.
In ogni caso dobbiamo impegnari tutti in prima persona e con tutte le nostre forze, se vogliamo cambiare davvero le cose in Italiae nel mondo.
La rivoluzione planetaria che manderà a gambe all'aria il liberismo, il clero, i guerrafondai, i parassiti sociali e gli sfruttatori del lavoratori e consentirà il ritorno trionfale del socialismo comincerà dal nostro Paese,
Lo sosteneva Nostradamus, che era il Beppe Grillo di cinque secoli fa.

NOSTRADAMUS


alessandro c., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni, Fassino, D'Alema avete sempre perso e perderete sempre.
Ormai vi abbiamo capito. Godetevi lo stipendio che vi paghiamo e vi consigli di girare sempre con la scorta perchè c'è il rischio che qualche lavoratore vi prenda a calci in culo.

sandro d., venezia Commentatore certificato 15.07.09 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Duro attacco della Quarta commissione del Consiglio superiore della magistratura


"Viola almeno quattro principi della Carta, effetti sull'efficacia delle indagini"


Il Csm sul decreto intercettazioni
"Incostituzionale e devastante"

ROMA - Viola almeno quattro principi costituzionali, a cominciare da quello sull'obbligatorietà dell'azione penale, e avrà effetti "devastanti" sull'"efficacia" delle indagini il ddl Alfano sulla riforma del processo penale. E inoltre, "rafforzando la dipendenza della polizia giudiziaria dal potere esecutivo" e al tempo stesso "estromettendo il pm dalle indagini" , potrebbe permettere al governo di controllare o quanto meno di condizionare l'azione penale. La stroncatura senza appello del provvedimento che riforma il processo penale viene dalla Sesta Commissione del Csm.

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/politica/polemiche-intercettazioni/csm-critica/csm-critica.html

Oh, oh, ma veramente?

Se ne sono accorti anche quelli del CSM?

Ma questo é un miracolo, ma un miracolo grande, grande.

Scommettiamo che adesso il solito cicchitto dirá che il CSM non si deve intromettere?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Fa discutere la dichiarazione dell'eurodeputato Clemente Mastella, apparsa oggi su un quotidiano nazionale: "Una diaria di 290 euro! 'Sta miseria. Non ci si sta dentro. Questi non sanno cosa si prende al Parlamento italiano".
Il politico di Ceppaloni si indigna per l'esiguità del rimborsi spese elargiti dall'Europarlamento: una "miseria" a confronto delle cifre cui era abituato in Italia. E sicuramente non manca all'ex Guardasigilli la cognizione di causa per esercitare il raffronto tra gil stipendi europei e quelli di Montecitorio, avendo beneficiato della poltrona di parlamentare per 30 anni, in diversi (e opposti) schieramenti politici.
Da VIRGILIO
Poveretto...

Michy M. Commentatore certificato 15.07.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Continuo a dire che Beppe non doveva fare questo gesto.Non si puo' criticare questo modo di fare politica,questo sistema politico,facendosi assorbire da esso.E' come buttarsi in una vasca piena di coccodrilli.La lotta va' portata nelle piazze.Da li' deve nascere.La storia lo insegna.

massimo fabianelli (massimo f), ardea Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Il ridicolo di questa storia sul boicottaggio di grillo alle primarie si può esprimere anche con una metafora sul calcio (come ama fare il nano): Io stò alla fiorentina come grillo sta al PD. Siamo entrambi sostenitori delle due cose. Quando la Fiorentina perde 5 partite di fila io mi incazzo come una belva e sparo merda su l'adorata squadra. Grillo fa la stassa cosa con il PD. Cosa c'è di strano?

andrea mariotti, Impruneta Commentatore certificato 15.07.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

oggi ho mangiato un kg di cozze crude...

mi sento male....molto male....ma sono felice...

se mi viene il colera....vado di corsa in padania.....perchè pregusto già gli articoli sui quotidiani :

"un rampollo della dinastia garibaldi...ha nuovamente riunificato l'italia...non con 1000 garibaldini ma con un kg di cozze...annientando ..decimando...la LEGA...causa diffusione colera.."

"il presidente della repubblica sta valutando se ufficializzare nell'inno nazionale la mensione a cozze ..cannolicchi....canestrelle...ed ostriche...quali certi protagonisti della novella unità d'italia!"

in questo momento....l'unità d'italia persegue due direttrici : il presidente della repubblica...o un kg di cozze ?

Peppino Garibaldi, casa mia Commentatore certificato 15.07.09 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti al cronista: ''Testa di cazzo...''
(15 luglio 2009)

Il ministro dell'Economia in conferenza stampa. Domanda sullo scudo fiscale. Lui insulta il giornalista che gli chiede se questo condono fiscale è coerente con quello che ha detto in passato.

Il ministro Calderoli, al quale si rivolge Tremonti, prima resta impassibile, poi annuisce.

http://tv.repubblica.it/italia/tremonti-al-cronista-testa-di-c/35127?video


Si veda Guzzanti e il suo leggendario spot:
http://www.youtube.com/watch?v=faawIg6cpDo

Francesco Simi Commentatore certificato 15.07.09 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo giusto che non ti diano la tessera. Non condividi nulla del Pd... Un partito a cui sei affine è quello di Di Pietro candiati a guidare quello... ma non mi pare che il caro Antonio sia in vena di primarie o farti partecipare attivamente dall'interno del partito...

Andrea Nieri 15.07.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, invece di scrivere tutti le solite cose che tutti noi conosciamo, incitiamo Beppe a far si che organizzi un mega raduno nazionale entro il 20 luglio per far si che gli diano quella cazzo di tessera!!! Se siete con me, e condividete quello che vi ho detto, nei prossimi messaggi, invece di scrivere che il PD è un partito di merda, che Berlusconi è un ladro ecc. ecc. scrivete solo questo: "non vedo l'ora di partecipare al raduno di tutti quelli che appoggeranno la candidatura di Beppe alla segreteria del PD". Fate pure un copia incolla, è meglio che sia visibile anche lo stesso carattere. Grazie mille a tutti coloro che lo faranno.

Fabrizio 15.07.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo io, ma se il Pd è così una M... secca cosa vuole Beppe grillo? Mi sa tanto di sciacallaggio, ci lasci in pace e si fondi un suo partito visto che le liste civiche a 5 stelle hanno vinto ovunque si sono presentate.... o no??

Alessio Cane 15.07.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

IL DOMINARE DELLA RICCHEZZA SI CIRCONDA DI POVERTÀ ED ENTRA IN CRISI ESA(SPERENDO).
=======
Il sussistere della ricchezza è povertà fa co(i)mprendere che non v'è stato equilibrio, ed è ora di colmare questa sofferenza nella Società.

Ricordo che la povertà assoggetta gli individui distraendo le risorse per il diletto dei più potenti, la qual cosa è palesemente una ingiustizia sia della politica che morale.

S'inganna la gente comprando posizioni e favori creando vuoti incolmabili, al pari dei voti degli elettori comprati con promesse di favori generanti false attese, entrambe determinano una anomalia che impedisce vi sia libera e reale concorrenza e crea monopolio di pochi sempre più preponderanti nel sistema, riducendo quel che appare davanti agli occhi, le aspettative di tutti gli altri che s'impoveriscono, un male che determina sotto occupazione ed instabilità in ogni settore se praticato, (vedi: Automobilistico) a lungo andare entrerà in crisi poiché nel resto del mondo s'avanza progredendo, mentre il dominante senza rivali rimane nell'immobilità non sentendo ragioni per dovere innovare e poco gli, IMPORTA, se gli altri ne risentano.

Le necessità umane sono certe, e limitate, tutti potrebbero contribuire, se non fosse allo stesso modo potervi accedere per soddisfarle.

Chi tendesse a sovvertire il normale equilibrio naturale tra l'offerta e la richieste si rende responsabile delle distanze che per ovvie ragioni causano.


A Pace

A Pace (ricercatore del buon senso), Italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Buttiglione e la Binetti sono l'esempio lampante del perchè, piuttosto che nasca gente come loro, l'aborto sia cosa buona e giusta. Gente che non ha mai dovuto fare i conti con nessun problema di alcuna natura, se non con problemi di omofobia e sessuofobia, si permette di giudicare le dolorose e non facili scelte altrui. Valori Cristiani 'sta cippa. Fosse per loro la Santa Inquisizione avrebbe ancora mano libera. Loro non sanno quanto può soffrire una madre (mia madre)che, per colpa di una malattia genetica scoperta troppo tardi ha perso tre dei suoi cinque figli e a malincuore, quando ne fu consapevole, 30 anni fa decise di abortire perchè sentiva il dovere di rimanere mentalmente stabile per crescere i due figli rimasti, sani per caso, sapendo che un'altro lutto l'avrebbe fatta impazzire. Non sanno di mio padre, cristiano praticante, che ha appoggiato la sua scelta per amore di lei e di quello che rimaneva della sua famiglia, e che tutt'ora prova per mia madre, per noi figli e per i nipoti un amore infinito e sempre ben evidente agli occhi di chiunque. Una moratoria dovrebbe essere fatta per il numero di cazzate che una persona può sparare nella propria vita e, ne sono certa, questo splendido duetto ultracattolico talibaneocon lo ha superato da molto.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per ricevere qualsiasi pagamento come bollette, ecopass, multe e quant'altro accettano l'elettronica, per richiedere una tessera di un partito o un voto, sono contrari: non è che sono interessati solo ai soldi, questi politici lobbisti?

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:08| 
 |
Rispondi al commento

va tutto bene... tutto va bene,

giannniiiiiiii .....l'ottimismooooooooooooo

provate a dirglielo ora a gianni,
che, se ha culo, lavorava per una azienda medio grossa e allora ha ancora qualche mese di CIG...
ma se , come la gran parte degli italiani, lavorava per una micro o piccola azienda (il 98% delle aziende italiane), ha un emerito kazz,

anzi se per caso è il titolare di una di quelle microaziende ha ancora meno oltre allo sgradito compito di dover spiegare a padri di famiglia, magari che lavorano con lui da decenni, che si licenzia o si chiude per ferie definitive...

la soluzione del circo al governo è semplice siate ottimisti, abbiamo elargito alle banche che riverseranno sulle aziende...
ovvero come dice un proverbio
cumpà nun mangiati ca pui v'ammitu
(compare non mangiate che poi vi invito)

già, le banche, ovvero coloro che la crisi l'hanno creata e cavalcata speculandoci sulle bolle prima e ricevendo il bottino sul piatto d'argento dopo
e non contente col bottino preso continuano a specularci ancora,

provate ad andarci in banca, a chiedere di allargare o peggio di concedere un fido per l'azienda, se vi va bene vi chiederanno le analisi del sangue e delle urine solo della vosta famiglia , per poi erogare il tutto (il 50% di quanto avevate richiesto) con tempi biblici.


il sistema azienda è illiquido
ed un'azienda senza liquidità è uno zombi
* * *

il 50% delle aziende mie clienti è o si appresta ad andare in ferie perenni,
per il restante 50% nutriamo buone speranze che lo faccia entro fine anno.

ed io figlio di emigranti, rientrati dopo essersi fatti il mazzo all'estero,

sto cominciando a pensare di divenire un migrante anche io.


giannnniiiiii.......... l'ottimismooooooooo


Peppe Z., Ragusa Commentatore certificato 15.07.09 16:07| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con Bossi sulla secessione. Ma a condizione che il mondo si divida fra chi è coglione e chi non lo è. Di qualsiasi parte del mondo siete, coglioni del mondo riunitevi e toglietevi dalle palle. La Siberia è terra adatta per chi non ha spirito e cervello.
Beppe Grillo imperatore d'occidente, suo segretario Obama.

andrea mariotti, Impruneta Commentatore certificato 15.07.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento

ALLE PRIMARIE DEL PD, SULLE SCHEDE SCRIVIAMO UGUALMENTE "BEPPE GRILLO"!

davide monaco 15.07.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe un suggerimento veloce.
Se non dovessero permetterti di candidarti alla segreteria del Pd.
Invita i tuoi sostenitori ad andare a votare alle primarie ugualmente,gli fai barrare i nomi di tutti i candidati presenti sulla scheda e scrivere a penna il tuo nome.
Sarà un voto perso ma se la cosa è di pubblico dominio perchè tu la pubblicizzi stiamo a vedere se il pd ha il coraggio di non dirti quante sono le schede "nulle".
Quasi tutte le nulle è ovvio che avranno il tuo nome......!!!!
Saluti

max mingozzi 15.07.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono i dirigenti del pd.

http://www.sindromedistendhal.com/Cinematelevisione/baratto-de-lucia-televisioni-veltroni-berlusconi.htm

settore 7 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo.... Tu e la Serracchiani.
e Di Pietro o De Magistris come ministri della giustizia

Non male come idea.

NON MOLLARE QUESTA VOLTA. NON PRENDERCI PER I FONDELLI.
VAI FINO IN FONDO. HAI CAPITO CHE L'ITALIA NON HA TEMPO DI ASPETTARE CHE 40 CONSIGLIERI PROVINCIALI E CHI LI SEGUIRA' ARRIVINO ALLE LEVE DEL POTERE. CI RESTANO POCHISSIMI ANNI PRIMA DEL TRACOLLO ECONOMICO.

ENTRA NELLA STANZA DEI BOTTONI E SPALA VIA UN PO' DI MERDA!

Sei la nostra ultima spiaggia

Luigi F. 15.07.09 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Sulla prima pagina de "Il sole 24 ore" c'è un articolo intitolato "Il Grillo Urlante e la sinistra di legno", firmato a pag.26 M.Se. in cui Il Sig.Grillo è chiamato "Beppe" (come un discolo dell'oratorio),è definito "ne saggio ne moderato", "star dello spettacolo", "Grillo Urlante" e si parla delle "boutade di Grillo" di "spettacoli di denuncia politica", contro "il Presidente Napolitano e il Papa stesso"... Sig. Grillo... Lei è (e Noi con lei) un pagliaccio da baraccone... l'opposizine è per "gente seria".

Giuseppe Bianchi 15.07.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Beh, in fondo hanno ragione: non sono nè un tram, nè un autobus,nè un taxi; il PD è ancora la "gioiosa macchina da guerra" di d'alemiana memoria, quella che avrebbe fatto vedere i sorci verdi al nano... aha aha aha aha... (un incrocio tra una Prinz ed una Trabant); e facciamolo, 'sto cazzo di partito.......

harry haller Commentatore certificato 15.07.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento

e poi beppe se ti rifiutano...siamo tantissimi...ma fai un partito tuo e vinciamo con quello!!

Adriano C. Commentatore certificato 15.07.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento

E vai Beppe
www.spaziodeberlusconizzato.blogspot.com

luigi a., torino Commentatore certificato 15.07.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento

http://quotidianonet.ilsole24ore.com/2009/07/12/204485-candido_alle_primarie.shtml

Qui ti chiamano "Grullo". Errore di battitura o lapsus freudiano del giornalista?
Si parla poi di una testata grandina... :(

Andrea Bruni 15.07.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Io sono ovviamente per Grillo, ma non capisco perche´il PD.
Perche´non fare un partito come ad esempio quelli di Pirate Bay che hanno un ottimo successo ed un programma simile.
Perche´voler fare il segretario di un partito come il PD.
A meno che, dubbio penso condiviso da molti, non sia una macchinazione per dare voti al defunto PD.
Che ci sia dietro un´alleanza con qualcuno del PD?

A questo punto nulla di nuovo sotto il sole, anzi, la solita storia: come fare il miglior lavaggio di cervello e servirsi dei soliti "ingenui"...

Patrizia Broghammer, Quedlinburg Germania Commentatore certificato 15.07.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pd è allo sfascio
http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-7835.htm

sara d. Commentatore certificato 15.07.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Risultati sondaggio de L'Espresso:

Mario Adinolfi 301 voti (0.6%)
Pierluigi Bersani 2850 voti (5.7%)
Dario Franceschini 956 voti (1.9%)
Beppe Grillo 42584 voti (85.8%)
Ignazio Marino 2966 voti (6%)
BEPPE TI PIACE VINCERE FACILE CON QUESTI MENTEGATTI PSEUDO COMUNISTI...IL SONDAGGIO SI DEVE FARE CON L'UNICO COMUNISTA RIMASTO CHE I SONDAGGI OGGI DANNO AL 57% DON SILVIO CON IL PANNOLONE TI BATTERà L'ESPRESSO DEVE FARE QUESTA SFIDA SERIA GRILLO CONTRO DON SILVIO IL NANO...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Clemente Mastella
STRASBURGO - "Una diaria di 290 euro! 'Sta miseria. Non ci si sta dentro. Questi non sanno cosa si prende al Parlamento italiano". Clemente Mastella esterna il suo disappunto per le nuove "durezze" a cui sono sottoposti i 736 eurodeputati.


QUAL'E' IL PROBLEMA: NON TI STA BENE LA PAGA? TI SENTI PAGATO POCO PER LE TUE QUALITA'?
DAI LE DIMISSIONI, SICURAMENTE TROVERAI UN ALTTRO LAVORO CON UNO STIPENDIO ADEGUATO ALLE TUE CAPACITA'!!!!
PS: VAFFANCULOOOOOOOO .

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo Beppe, io ti stimo, ti ammiro e condivido ogni tuo punto di vista. Ma cazzo!!! Oggi è il 15 luglio, non lasciarci penare tutti qui sul Blog a scrivere e ripetere sempre le solite cazzate che tutti noi già conosciamo!!! Organizza un raduno di tutti noi entro il 20. La marea di protesta si alzerà talmente imponente che sarà praticamente impossibile per loro non darti quella cazzo di tessera!!! Cazzo, sai che puoi farlo, no? e allora fallo!!! A Roma, a Genova, dove cazzo vuoi, ma fallo!!! Scusa la volgarità, però a volte le cose sono molto più semplici di quel che sembrano!!!

Fabrizio 15.07.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.gadlerner.it/2009/07/13/a-grillo-io-la-tessera-pd-non-la-darei.html?cp=12#comment-202158

Riferendosi al sondaggio dell'espresso:

"Emilio Effe scrive:
15 Luglio, 2009 alle 3:33 pm

Embè?! c’è da rallegrarsi?
Anche Berlusconi riscuote un ampio consenso in Italia e le sue percentuali risultano essere sempre di gran maggioranza e con questo c’è mica da esultare?!
Altro fattore da poter relazionare. Grazie per il materiale fornito.
Questa è una sconfitta all’intelligenza, che risulta, purtroppo, essere di "nicchia"."

L'intelligenza, signori, è di "nicchia"... che per sillogismo significa che voi siete una branca di deficienti.

Pensavo che questo snobismo intellettuale appartenesse al passato, quando una sinistra c'era ancora...

Mirko M. Commentatore certificato 15.07.09 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Io ti voto pure se non ti candidi !!!!!!!!

Luigi Giaccari 15.07.09 15:52| 
 |
Rispondi al commento

PD= Partito Democratico!
Democratico in cosa?
Grande Beppe!!!

Luca Monari 15.07.09 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piacerebbe sapere quanti voti in piu' si beccherebbe il pd con grillo dentro.invece di ringraziare , RIFIUTANO LA TESSERA!!!,e lo sanno benissimo che le battaglie di grillo sono giuste.sostiene idee di premi nobel,di scieziati...incredibile...ma come fanno a non rendersene conto?

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 15.07.09 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho chiesto la tessera del PD-elle, ma se non accettano il Grillo ci cago sopra. Se le cose vanno male costituiamo un esercito di Grilli ed andiamo ad occupare l'isola D' Elba. Uccideremo gli Elbani e i turisti e staremo in pace in paradiso. Vi và?

andrea mariotti, Impruneta Commentatore certificato 15.07.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Sono Giulio Baraldi, attore ed attivo sostenitore di ZEROPUNTOTRE
ovvero quanto del PIL, lo stato italiano investe in cultura! 0.3%
sull’etichetta di un formaggio spalmabile è indice di pochi grassi….
Sul piano di ripartizione dei fondi della finanziaria è indice di poca
cultura Zeropuntotre è un contenitore, nato per informare, mettere a
confronto e far discutere i lavoratori dello spettacolo tra loro.
Zeropuntotre nasce per raccogliere idee, proposte, proteste.
A Roma abbiamo mobilitato con diverse riunioni molti addetti ai lavori
e stiamo concordando idee di azione comune per la lotta al ripristino
del FUS e per essere parte della discussione della legge quadro che
riguarda il nostro settore...per creare consapevolezza in una
categoria così disomogenea e spesso individualista.... Roma ha
cominciato a sollevare la testa, ma ha bisogno anche di Milano e di
tutti i lavoratori dello spettacolo.
Sta iniziando una campagna d'informazione cui seguirà una riunione DI
CONFRONTO E PROPOSTE.
PRENDETE VISIONE DI 0.3, DIVULGATE CREIAMO UNA RETE E AGIAMO.

http://www.zeropuntotre.blogspot.com/

Appuntamenti
16 luglio 2009
INCONTRO AL TEATRO VITTORIA
Roma, ore 11

per continuare la discussione....e prepararci all'azione.

Il comunicato della protesta
PER I DIRITTI DEI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO.


Il seguente comunicato viene letto da dicembre, ogni sera, nei teatri
d’Italia da molte compagnie.

A nome di tutta la compagnia e dei tecnici – prendiamo la parola con
l’identità che spesso non ci viene riconosciuta: quella di lavoratrici
e lavoratori dello spettacolo. In Italia siamo 200.000: siamo precari,
siamo intermittenti, e non tutelati in materia di diritti e di
garanzie sociali.

Questo sistema già debole nella struttura rischia di essere
ulteriormente danneggiato da un consistente taglio del 30% al Fus,
fondo unico per lo spettacolo, risorsa fondamentale del settore e di
tutti quelli che ne fanno parte: artisti, tecnici e anche voi
pubblico.

Giulio Baraldi 15.07.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

gli stipendi degli europarlamentari uguali per tutti sono un esempio di quanto di buono potrebbe fare l'europa sul piano dell'ugaglianza di tutti i popoli che vi partecipano, ed è quello che tutti gli entusiasti della prima ora si aspettavano che succedesse con l'entrata nella moneta unica.
ci aspettavamo un sistema di regole uguali per tutti, un'armonizzazione di prezzi, tariffe, stipendi che purtroppo non c'è stato.
spero che questo sia un piccolo passo su questa strada e sono felicissima che una delle prime "vittime" sia quel pezzodimmmerda ceppalonico

liliana g., roma Commentatore certificato 15.07.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=QCqicSxQ3t4
tremonti da del testa di cazzo ad un giornalista(nel mentre calderoli ha un manico di scopa su per il culo)

e per risposta a tremoti

http://www.youtube.com/watch?v=36siys9crfI

enrico v., plentzia Commentatore certificato 15.07.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI QUELLI CHE CRITICANO IL FATTO CHE GRILLO DISSE CHE NON SI SAREBBE MAI CANDIDATO:

GENTE, RICORDATE CHE SOLO GLI STOLTI NON CAMBIANO MAI IDEA! IL SIGNOR GRILLO HA FATTO TUTTO IL POSSIBILE PER AGIRE SENZA SCENDERE IN CAMPO: FIRME, MANIFESTAZIONI E TANTO ALTRO. MA QUA NON SERVE A NIENTE, IN QUESTO PAESE 350MILA (E DIKO: TRECENTROCINQUANTAMILA) FIRME VANNO A PUTTANE. IO LO PENSAVO GIA' DA TEMPO, ADESSO FINALMENTE ANCHE BEPPE SE N'E' RESO CONTO: CHI E' AL POTERE FA CIO' CHE VUOLE, QUINDI GRILLO AL POTERE=POSSIBILITA' DI REALE CAMBIAMENTO.
CON GRILLO ANDREMO TUTTI NOI AL PD, POI MAGARI IN PARLAMENTO.
DA QUANDO HO 13 ANNI LEGGO I QUOTIDIANI E A 21 ANNI MI SENTO GIA' PERSO E SENZA FUTURO NEL MIO PAESE. STUDIO E VADO AVANTI CON L'ANGOSCIA CHE APPENA LAUREATO LASCERO' I MIEI FAMILIARI E TUTTI QUELLI CHE CONOSCO MA SOPRATTUTTO LA TERRA CHE AMO PERCHE' NON MI DA' POSSIBILITA CONCRETE PER CREARMI UNA VITA, PER LAVORARE (FACCIO FISICA E VOGLIO ENTRARE NELLA RICERCA...).
CONTINUATE A CRITICARE, AD AVERE DUBBI E QUANT'ALTRO E ALLE PROSSIME ELEZIONI VOTATE I SOLITI SCALDAPLTRONA CHE CI STANNO FIN TROPPO COMODI SEDUTI LA'...IO INTANTO ASPETTO SOLO DI VEDERE GRILLO CON LA TESSERA IN MANO COSI POTRO' ANDARMI A ISCRIVERE E IL 25 OTTOBRE VOTERO' PER IL CAMBIAMENTO.

ADRIANO CASTALDI 15.07.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Aiutatemi, per favore, a diffondere la mia "Lettera aperta al card. Angelo Bagnasco, dopo l'approvazione del "pacchetto sicurezza".
La trovate al seguente indirizzo:
http://utopiedelmondo.blogspot.com/2009/07/lettera-aperta-al-card-angelo-bagnasco.html
Grazie!

Domenico Condito (utopie del mondo), Milano Commentatore certificato 15.07.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Loro dicono : non siamo un tram o un autobus dove far salire la gente a fare un giro...bene !
Peccato che tra inquisiti, ex galeotti, attori e attricette varie,ex estremisti di sinistra più o meno pacifici, pornostar e transgender, etc etc , ne hanno fatta salire di gente sul "loro carro" di volta in volta! PERCHE' DUNQUE UN COMICO NOO ?
Forese perchè invece che far ridere sparando C..zate, ci fa piangere e pensare in che stato siamo ridotti e FA PROPOSTE VERE E CONCRETE ?
FORSE PERCHE' HANNO PAURA DI NON AVER ARGOMENTI VERI E REALI PER CONTROBATTERE LE PROPOSTE DEL SIG. GRILLO ? FORSE PERCHE' LORO SI' CHE NON HANNO NULLA DA DIRE E ALLORA TEMONO UNA DISFATTA ? Io sinceramente se Ti candidi Ti darò fiducia e poco conta se perderò il mio comico preferito.. magari ci guadagno! Quantomeno avrò un politico serio su cui contare! grande beppe e grandi voi del meetup... bene così!

lorenzo scieghi 15.07.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento

VEDETE CHE SONO PROPRIO BACATI NEL CERVELLO...PER CIAMPI IN PRATICA LA POLITICA E' NA COSA CONGENITA. SECONDO LUI PER FARE IL POLITICA CI VUOLE UN PASSATO POLITICO...UN CANE CHE SI MORDE LA CODA.DEL RESTO E' LA PERFETTA DESCRIZIONE DEL NOSTRO SISTEMA.ARRIVANO AL POTERE E POI SEMPLICEMENTE CI RESTANO A VITA E POI PASSANO AI FIGLI...MHA'...

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 15.07.09 15:47| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori