Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Democrazia e antidemocrazia


Andrea Forgione
(3:22)
pd.jpg

In Italia i partiti sono solo i celebranti della liturgia del potere. Attenti alle forme, ai rituali, agli statuti, ai regolamenti. Non hanno più programmi, ma personaggi senza spessore che si aggirano sui giornali e in televisione per giustificare la loro presenza. Senza i media non esisterebbero, e in effetti, non esistono. Sono una nostra proiezione, un'illusione. Rappresentano sempre più spesso la schiuma della società. Politici di professione, cultori della loro immagine, senza idee, figli di presunte ideologie.
I partiti sono morti, questi partiti: verticistici, immobili per necessità di autoconservazione. Tra qualche anno ci chiederemo, i nostri figli ci chiederanno, come l'Italia abbia potuto avere Veltroni e lo psiconano, Fassino, D'Alema, Bondi, la Carfagna, Mastella, La Torre, Dell'Utri, Cuffaro. Una galleria di mostri. Persone che hanno fallito in ripetizione e che vivono dei soldi dei contribuenti. E' in atto una frattura tra gli italiani e i loro presunti rappresentanti. Una crepa che si apre ogni giorno di più. La delega in bianco non ha più senso, le contrapposizioni ideologiche sono ferrovecchi della Storia, come lo psiconano, reperto d'antiquariato sessuale e sociale. La televisione ha omologato, ha imposto un modello sociale. Questa Italia cialtrona, questi politici imbelli sono creature del piccolo schermo, della spartizione scellerata dell'informazione voluta da PD e PDmenoelle. Violante, cosa vi ha dato Berlusconi in cambio delle sue televisioni?
La Rete sta cambiando l'informazione, le coscienze dei cittadini. La politica si sta trasformando da delega in bianco a democrazia partecipativa. Le persone vogliono partecipare, controllare, contribuire. La Rete lo rende possibile. Le idee, i programmi, gli obiettivi al posto delle ideologie diventate la foglia di fico del Nulla e dell'espropriazione della politica. La risposta alla richiesta di democrazia sono l'arroccamento degli oligarchi e la sottrazione di ogni spazio ai cittadini, dai referendum, alle leggi popolari, alla votazione diretta del candidato.
Due forze sono in campo, la democrazia e l'anti democrazia. Quest'ultima sempre più evidente e ridicola, nel linguaggio e nell'aspetto. Dal'otto settembre 2007, dal primo Vday, in una giornata che un giornalista straniero definì come la maledizione pubblica di un popolo verso i politici, sono scomparsi molti partiti. Quelli che sono sopravvissuti si credono immuni dal cambiamento. Godono della scomparsa degli altri. Ma il tempo non fa sconti, e arriverà anche il loro turno. O cambiano, o scompaiono. Chi li controlla preferisce una lunga agonia a una rapida morte.
Un circolo del PD, "Martin Luther King", mi ha dato la tessera. I vertici lo hanno subito disconosciuto. Faccio un appello a tutti i circoli del PD: fate outing, multitesseratemi, mandate a casa chi vi ha fatto perdere tutto, ma proprio tutto e che preferisce il ladro Craxi al galantuomo Berlinguer. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

*********************************

"Rudra ora è solo, dopo la morte di sua madre Roberta Radici. Deve sostenere le spese per il processo penale contro i carcerieri di suo padre Aldo e studiare, prepararsi a un futuro. Lancio insieme a Jacopo Fo< e al Meetup di Perugia una sottoscrizione per Rudra."
Potete versare i vostri contibuti sul conto corrente aperto presso Banca Etica, IBAN: IT61R0501812100000000128988 BIC: CCRTIT2T84A intestato a: "PER RUDRA BIANZINO".

**********************************

18 Lug 2009, 13:54 | Scrivi | Commenti (1168) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Io penso che la tessera del PD a Beppe Grillo e la sua candidatura alla segreteria avrebbe potuto provocare l'iscrizione al partito dei moltissimi fans di Grillo per poterlo votare.
Ciò avrebbe potuto produrre un grosso scossone positivo nel partito per l'entrata di un grosso numero di cervelli pensanti.
Questo ha spaventato la nomenclatura del partito che non ha accettato la sfida per non rischiare la perdita della propria preminenza (delle proprie poltrone)facendo perdere al PD, e all'Italia, una grossa opportunità.
saluti

boscolo giancarlo 25.07.09 23:49| 
 |
Rispondi al commento

ANDREA FORGIONE LANCIA LA SUA CANDIDATURA PER LA SEGRETERIA PROVINCIALE DEL PD
Il coordinatore cittadino del PD di Paternopoli Andrea Forgione e il circolo PD “Martir Luther King”, dopo la notizia balzata agli onori della cronaca nazionale dell’iscrizione di Beppe Grillo al PD, hanno deciso di proporre e sostenere la candidatura di Andrea Forgione per la segreteria provinciale del PD, che è rimasta vacante in seguito alla defenestrazione dell’ex segretario Franco Vittoria, voluta fortemente dai bassoliniani. E’ giunto il momento di cacciare i mercanti dal tempio. E’ tempo di restituire ai cittadini, alla società civile, alla gente che lavora e che combatte per il quotidiano, il diritto di decidere da protagonisti del proprio futuro e della propria comunità, ha detto Andrea Forgione. I dirigenti provinciali del PD, che si richiamano all’asse politico De Mita – Bassolino hanno tradito il popolo delle primarie e lo spirito fondativo del Partito democratico. I giusti, gli onesti, i democratici tutti, i cittadini liberi e forti vogliono riappropriarsi dello strumento creato da Walter Veltroni per farne finalmente un partito territoriale, popolare e partecipativo. La partecipazione attiva alla politica deve ritornare ad essere un atto di amore e carità verso gli altri che ogni persona ha il diritto di esercitare. Avvertiamo, quindi, come vitale l’esigenza di spezzare il progetto politico di dominio spartitorio dei parassiti politici, aristocratici parrucconi, venditori di mutande, per realizzare anche in Irpinia una democrazia matura e moderna, al passo coi tempi che viviamo. La nostra, ha detto sempre Andrea Forgione, è una umile candidatura di servizio, lontana dal potere, che non si piegherà ad accordi al ribasso, ricatti, intimidazioni, promesse di posti al sole, che non rispetterà nessun santuario della politica e nessuna zona franca. Sentiamo che oggi, più che mai, è necessario cambiare questa pseudo-classe dirigente di “mangiapane a tradimento” che ...

antonio apucam, avellino Commentatore certificato 24.07.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe facciamo un sondaggio per vedere quante ragazzine di 17 anni andrebbero a far visita diciamo ad un pensionato di 72 anni se non potessero ritrovare un cospicuo ricavo,sia economico o lavorativo (anche se nel caso le ragazze del primo ministro Italiano erano pure pagate con candidature pagate dai contribuenti nel caso andassero in porto) e quante scort andrebbero a letto con un pensionato di 72 anni se non fosse per un buon compenso o “regalino” o candidature, allora ci rimane da pensare che se bene il primo ministro Italiano dichiara che non ha bisogno di pagare donne le ragazze in questione andrebbero pure col povero pensionato anche per un fatto filantropico
pero sto tizio che dice che siano fatti personali non si rende conto che dal momento che ste mignotte vengono candidate per diversi posti tipo Carfagna, e Brambilla li stiamo pagando tutti noi e pure offre come se fossero cose della sua proprietà posti in parlamento allora caro Primo ministro (anche se mi viene da vomitare a scriverlo) non sono più fatti personali riguardano a tutti noi! Care e gentile ragazze tutti sapiamo e crediamo alla vostra filantropia allora fatevi avanti ed accontentati pure a tanti pensionati di 72 anni senza soldi ne potere.

Mario Astrada 24.07.09 00:21| 
 |
Rispondi al commento

De Magistris, la vera storia del candidato dell'Idv :
------------------------------------------
Abbiamo fatto luce sul passato del magistrato candidato nell'Italia dei valori per le Europee.
Le sue indagini?
Tanti titoli (sui giornali), zero condanne.

E i colleghi lo bocciano.

Quella mania di denunciare politici e giudici Luigi De Magistris è candidato alle elezioni europee ma anche alla poltrona di peggior magistrato italiano della storiarecente.

Sin dal 1996, appena insediato alla Procura di Catanzaro, si occupò di reati contro la pubblica amministrazione, però nessuno dei suoi indagati è stato mai condannato per
reati, appunto, contro la pubblica amministrazione.

Neanche uno. Mai.

Luigi De Magistris ha perso tutti i processi da lui istruiti tra i pochissimi che non si
sono arenati prima ancora di giungere in dibattimento: cancellati, polverizzati, distrutti da gip, organi del riesame, Corti d’Appello, di Cassazione,Tribunali, chiunque abbia avuto modo di verificare l’incredibile imperizia di questo magistrato che con le sue inchieste totalmente fallimentari, ma ben orchestrate sui giornali prima di scoppiare poi come bolle, ha distrutto vite, persone, famiglie, imprese, posti di lavoro e reputazioni.

Il tutto facendo anche spendere milioni di euro per consulenze allucinanti (vedi caso Genchi) e così pure per rifondere tutti gli innocenti ingiustamente incarcerati in anni di disinvoltura scandalosamente impunita, o meglio: premiata, ora, con una candidatura che rappresenta la fuga finale da una corporazione che lo stava progressivamente espellendo.

Luigi De Magistris è stato candidato da Antonio Di Pietro nonostante persino Massimo Di Noia, avvocato storico proprio di Di Pietro, come vedremo,ebbe a invocare dei provvedimenti disciplinari contro De Magistris solo due anni fa.

Nelle indagini sulla pubblica amministrazione fatte da Luigi De Magistris a Catanzaro nessuno è mai stato condannato.

Nessuno. Mai.

alessio grimaldi 23.07.09 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao. Volevo chiedervi un'informazione molto portante per il nostro quartiere.Un gruppo di residenti ha chiesto ed ottenuto dal comune,con una petizione di 100 firme, un divieto d'acccesso in una via, prima era a doppio senso, molto utile ai pendolari che devono recarsi in stazione per prendere il treno che parte alle 7.20 di mattina verso il lavoro. La richiesta dicono che è partita perchè da' fastidio il via vai di auto. Risultato, tutti devono uscire prima di casa, allungare di 1 km e fare non più 10' di strada ma ben 20'. inoltre abbiamo scoperto che i vigili conoscono da molti anni i firmatari della petizione.Tutto questo è legale? non servono più firme? Mi rispondete per favore, ve ne sarei molto grata. Grazie mille.

latino giusy 23.07.09 21:30| 
 |
Rispondi al commento

chissà se i soldi che ha dato beppe grillo per l'iscrizione al partito del pd, e successivamente non accettata dal partito gli sono stati restituiti?

adolfo rocca 22.07.09 20:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.irpinianews.it/Politica/news/?news=51683Pd

- Grassi respinge la tessera di Grillo, Forgione: "Una forzatura"
Avellino - L’iniziativa di Andrea Forgione, segretario del Circolo Pd di Paternopoli, come è noto non è andata a buon fine. La presidente Vanda Grassi ha infatti rifiutato il tesseramento di Beppe Grillo per attenersi alle direttive dettate a livello nazionale. Ma il caparbio Forgione è andato oltre ed ha chiesto – ed ottenuto - una dichiarazione scritta che motivasse il rifiuto dell’adesione al Pd di Beppe Grillo. “Secondo il regolamento del tesseramento al PD - sono le osservazioni di Forgione - l’ufficio adesione era comunque tenuto ad accogliere l’adesione al PD di Beppe Grillo. Poi si sarebbe dovuta riunire la Commissione di garanzia provinciale per esprimersi in merito e magari notificare all’ufficio adesioni e al segretario del circolo PD “Martin Luther King” di Paternopoli l’eventuale parere negativo. Invece, da quanto certifica la Presidente Grassi, il parere dalla Commissione di garanzia provinciale del PD di Avellino sarebbe stato addirittura acquisito in via preventiva. A noi questo non risulta perché abbiamo interpellato due componenti della Commissione di garanzia provinciale del PD di Avellino che ci hanno assicurato che la loro Commissione non ha mai espresso parere preventivo sulla questione dell’adesione al PD di Beppe Grillo. Per la precisione, i due componenti della Commissione di garanzia provinciale del PD di Avellino a cui facciamo riferimento sono Aldo D’Andrea per la mozione Franceschini e Franco Iovino per la mozione Marino. Secondo noi, e ce ne dispiace molto, la Presidente Vanda Grassi ha operato una forzatura. Se poi si aggiunge che alcuni segretari irpini, dei circoli PD, ci hanno raggiunto telefonicamente per denunciare molte anomalie nella fase di tesseramento siamo di fronte a macroscopiche illegittimità. Tutto questo l’opinione pubblica provinciale lo sa e tutti i veri democratici irpini ...

antonio apucam, avellino Commentatore certificato 22.07.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento

FORGIONE INTERVIENE A DIFESA DI BEPPE GRILLO E CONTESTA LA DECISIONE DELLA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI GARANZIA VANDA GRASSI

Lunedì, 21 luglio 2009, come è noto, ci siamo recati presso la sede provinciale del PD di Avellino per consegnare all’ufficio adesioni le quaranta tessere raccolte dal circolo PD “Martin Luther King” di Paternopoli, compresa quella di Beppe Grillo. Ci ha accolti con tutto il suo garbo la Presidente del PD provinciale Vanda Grassi ed ha preso visione delle quaranta adesioni. Ci ha detto poi che non poteva accettare quella di Beppe Grillo perché doveva obbedire a gli ordini di Roma. A quel punto abbiamo chiesto alla signora Grassi una dichiarazione scritta che motivasse il rifiuto dell’adesione al PD di Beppe Grillo. La risposta è stata positiva e dopo poco ci ha consegnato una sua dichiarazione scritta che alleghiamo alla presente.
Osservazioni: secondo il regolamento del tesseramento al PD, l’ufficio adesione era comunque tenuto ad accogliere l’adesione al PD di Beppe Grillo. Poi si sarebbe dovuta riunire la Commissione di garanzia provinciale per esprimersi in merito e magari notificare all’ufficio adesioni e al segretario del circolo PD “Martin Luther King” di Paternopoli l’eventuale parere negativo. Invece, da quanto certifica la Presidente Grassi, il parere dalla Commissione di garanzia provinciale del PD di Avellino sarebbe stato addirittura acquisito in via preventiva.
A noi questo non risulta perché abbiamo interpellato due componenti della Commissione di garanzia provinciale del PD di Avellino che ci hanno assicurato che la loro Commissione non ha mai espresso parere preventivo sulla questione dell’adesione al PD di Beppe Grillo. Per la precisione, i due componenti della Commissione di garanzia provinciale del PD di Avellino a cui facciamo riferimento sono il dott. Aldo D’Andrea per la mozione Franceschini e Franco Iovino per la mozione Marino.
Secondo noi, e ce ne dispiace molto, martedì pomeriggio la Presidente Vanda Grassi

Andrea Forgione 22.07.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe
accolgo con gioia il tuo tesseramento e spero che alla fine la tua candidatura alle primarie del PD venga accettata.
Probabilmente non ti sosterrei politicamente, poichè alcune delle tue idee non le condivido, ma comprendo le motivazioni che ne stanno alla base. Mi auguro che con te si apra una nuova pagina di politica più sana e sincera, ma soprattutto aperta a tutti, realmente democratica.
Sono convinto, inoltre, che dalla tua candidatura l'opposizione possa trovare un ruolo più forte e concreto nei dibattiti con la maggioranza, per il bene di tutto il paese.

Luigi Bizzini (sostenitore di qualche politico del PDL)

luigi bizzini 22.07.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, il Pd di Avellino boccia l'iscrizione
«La vittoria dei mullah del partito»

...Il no all'iscrizione di Grillo al partito, già espresso dal segretario regionale Iannuzzi, è stato ufficializzato in una lettera del presidente della Commissione provinciale di Garanzia del Pd di Avellino, Vanda Grassi, di concedere la tessera. «Il Pd è diventato un'agenzia fondamentalista iraniana - ha detto Forgione - hanno vinto i mullah».

...Della vicenda, il segretario di Paternopoli ha parlato oggi pomeriggio al telefono con Grillo. «Era molto amareggiato - ha raccontato - ha detto che i partiti storici sono ormai carne morta. Il Pd è diventato uno di questi, il partito delle anime morte». Il segretario resta comunque alla guida del circolo di Paternopoli che mette a disposizione per un eventuale ricorso del comico genovese. «Se Grillo vorrà mettere in moto il meccanismo del ricorso - ha detto Forgione - il circolo è a sua disposizione».

http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=66760&sez=CAMPANIA

antonio apucam, avellino Commentatore certificato 22.07.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente della regione Liguria Claudio Burlando del partito Burodemo cratico ha affermato che la ripresa del nucleare in Italia è una cosa buona come un buondì soprattutto per ansaldo energia che costruisce centrali nucleari, ma non pensa che si potranno costruire le stesse in Liguria.
Forse ce ne starebbe bene una nel suo giardino o nel condominio dove abita col ministro Scajola.

mauro deiana, lavagna Commentatore certificato 22.07.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Nota consegnata al coordinatore del Circolo di Paternopoli Andrea Forgione.
Di seguito si riporta la nota ufficiale con la quale è stata respinta la tessera fatta dal circolo di Paternopoli a Beppe Grillo.
La sottoscritta Vanda Grassi, in qualità di Presidente della Commissione Provinciale di Garanzia del PD di Avellino, vista la presentazione da parte del Coordinatore del Circolo di Paternopoli della richiesta di iscrizione al Pd del sig. Grillo Giuseppe per l’anno 2008/09, vista la delibera della Commissione Nazionale di Garanzia il cui parere è di per sé vincolante per tutte le Commissioni di garanzia ai diversi livelli, acquisito il parere preventivo da parte della Commissione Provinciale di Garanzia del PD di Avellino, respinge la richiesta di cui sopra, impegnando il Coordinatore del Circolo di Paternopoli, Andrea Forgione, all’immediata restituzione della quota di tesseramento versata dall’interessato.
Avellino, 21 luglio 2009
Presidente della Commissione di Garanzia
Vanda Grassi

http://iriformisticoraggiosi.wordpress.com/2009/07/21/avellino-29-luglio-2009-il-presidente-della-commissione-provinciale-di-garanzia-del-pd-di-avellino-respinge-la-tessera-fatta-dal-circolo-di-paternopoli-a-beppe-grillo/

antonio apucam, avellino Commentatore certificato 21.07.09 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe vorrei farti una domanda se possibile rispondi sul blog:
Mi puoi spiegare come mai quando c'è la sx al governo fai i VDAY nelle piazze gratis,e invece quando governa Silvio fai gli spettacoli a pagamento nei teatri e non vai in piazza gratis?
Non è che fai soldi con la rabbia della gente vero?Spero di no ma questo dubbio...........!!!!!

Roberto All 21.07.09 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, ma perchè poi cercare di togliere voti al PD dal di dentro? Visto che alle ultime europee sommando astenuti, bianche e nulle si arriva a 19,6 mln di delusi, pari al 39% (17,5 mln i soli astenuti), non sarebbe molto meglio cercare di intercettare la parte presumibilmente "sana" di questa massa ?
E allora perchè alle prossime politiche (sempre che ci siano..)non fare in modo che a un programma VERDE, quale mi sembra il tuo, non corrisponda un vero PARTITO verde simile a quello degli altri paesi europei, visto che è obiettivamente impossibile votare per Pecoraro Scanio e delfinato vario? Poi gli elettori del PD potrebbero emigrare piano piano, ma intanto non capisco questa strategia, che rischia solo di rafforzare il signor B. Attendo lumi

Riccardo Russo 21.07.09 21:22| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Democrazia dal basso, ogni volta che sento i discorsi da bar, da pianerottolo o da ufficio, mi vengono i brividi e mi chiedo come facciamo ad esserlo ancora, una Democrazia. Quello italiano è uno dei popoli più sottosviluppati del mondo. Saluti sconcertati

Io credo che un partito debba fare della propria organizzazione esattamente quello che gli garba, senza chiedere permessi a saltimbanchi o a comici. Se poi questo lo porta al fallimento o al successo, sono fatti solo suoi. A criticare ad oltranza spesso si sbaglia. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 21.07.09 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è prerogativa del Presidente della Repubblica rappresentare l'Italia ?

Come mai il benvenuto sul sito nazionale ufficiale www.italia.it lo dà un altra persona ?

Beppe Vega 20.07.09 23:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=xLL9XaSx82I

SE CONDIVIDETE AIUTATECI A DIFFONDERLO !!!

FRANCO DELL'ALBA - ALESSANDRIA 20.07.09 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sembra la sceneggiatura di un film di
Dario Argento, non ne salvi nessuno, Veltroni come
Stephen King, Prodi come Lovecraft, in pratica li
hai "mostrizzati tutti" - e forse hai ragione, ma
guarda che di mostri, anche peggio di questi, ne
abbiamo avuti tanti in passato e siamo sopravvissuti, magari non tanto bene, ma siamo qui
a scriverci, a criticare a cercare a provare a fare di questa Italia una nazione democratica.

Cosa vuol dire questo? Che i piu' forti siamo noi,
che non ci sono zombies di sorta che potranno impedirci di alzare le nostre teste quando serve,
cioe' "sempre".

Basta insistere e non fermarsi mai e principalmente "proporre, proporre e proporre"
ognuno di noi proponga miglioramenti, strategie,
tu ci rappresenti, ma noi non vogliamo essere solo
seguaci passivi, ma anche attivi, per non lasciarti la piene incombenza di reagire all'avanzata continua del blob.

La prima cosa che ti propongo: facciamo un giornale, cartaceo, in modo che anche tutti quelli che non hanno la facilita' del computer e
quindi di farsi sentire in rete, possano essere portati a conoscenza che c'e' una opposizione seria che tenta di cambiare le cose, ma che finora risulta "carbonara", cioe' noi.

Potremmo chiamarlo semplicemente IL CRICKET che e' facile da pronunciare anche in Italiano e che vuol dire appunto GRILLO, e non sarebbe sbagliata nemmeno un'edizione in inglese THE CRICKET.

Think about and let me know.

Catch you later. Frank

Franco Accordato 20.07.09 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se fanno la tessera a Grillo,poi lui può candidarsi lle primarie e probabilmente vincerle,mica so scemi,mai faranno candidarlo alle primarie e quindi l'unico modo per sfasciare il pd-l è quello di costituire un movimento parallelo con idee di sinistra oppure far crescere in maniera esponenziale l'idv essendo questo un movimento già collaudato.

marco favorito 20.07.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Anche a rischio di essere considerata ingenua, avrei proprio bisogno che qualcuno sciogliesse questo dubbio: Beppe, perché candidarsi nel PD -dove ci sono solo procedure, persone ed idee da cambiare, migliorare, assestare- e non pensare ad un'associazione, anche un partito se vogliamo, da creare ex novo, tu e noi che abbiamo qualcosa da dire?!?!
Ho sempre appoggiato le iniziative e l'indignazione di questo blog ma questa mossa mi ha lasciata perplessa!!
Grazie a tutti

giulia negroni 20.07.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe io, pur condividendo profondamente le questione che continuamente metti in evidenza, ti ho sempre sollecitato a non fare la richiesta della candidatura alla segreteria del PD; il motivo è molto semplice c'è necessità di modificare l'atteggiamento politico del PD non quello di creargli sobbalzi emotivi che vanno, come sono andati, a servizio di berlusca. Con il tuo movimento hai svegliato i dormienti e quelli che si fanno la tessera in paese per essere con tutti. Alle europee ho votato de magistris e sonia quindi ho votato per la proposta politica che ritengo più appropriata ed è ciò che faranno in molti. Poi caro Beppe ti supplico un uomo delle istituzioni quale tu aspiri, e te lo auguro con tutto il cuore,deve evere un etica di comportamento nel linguaggio irreprensibile ed è l'unica cosa che mi separa da te. Una domenica ho gridato in faccia ad una persona:mafioso e mi è scappato un vaaffanculo. Alla fine per i presenti,avevo offeso non perchè lo avessi chiamato mafioso ma lo avevo mandato affanculo. Questa è la dimostrazione che un determinato linguaggio condiziona lo spessore del messaggio.
Quando ti sei recato in commissione parlamentare anzichè dire "puttane" avresti detto "escort" ( che è la stessa cosa) i giorni successivi si sarebbe parlato della giustezza delle cose che avevi sottoposto e invece si è parlato soltanto di puttane. Ecco credo che su questo un piccolo passo in avanti potresti farlo; molti come me se lo augurano. Ciao

vittorio esposito, san sebastiano al vesuvio Commentatore certificato 20.07.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma ce ne sara' uno buono nel pd???. Evidentemente no, veltroni amico di craxi ( ladro con conti esteri ) dalema amico di berlusca ( ladro con conti esteri ) latorre che passa i pizzini ai sudditi del berlusca contro un alleato, franceschini bersani fassino, tutti insieme cadono nel trabocchetto di grillo candidato alle primarie ... !!!.
Mi chiedo, se questi sono il meglio del pd immaginiamoci ( con un grande sfrozo di fantasia ) come possono essere gli altri.
Problema grillo ???. A questo punto dico "avanti grillo" per limitato che tu possa essere di fronte a queste cariatidi tu saresti un genio.
Bulfarini Graziella

bulfarini graziella 20.07.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come fate ad essere stupiti del comportamento degli imperatori del PD-L? Non avete visto cosa è successo dopo la cessazione dell'attività delle BR? Una lenta e inesorabile deriva capitalistica in accordo coi sindacati. Oggi siamo l'unico paese senza well-fare, dove la famiglia si ritrova ad essere l'unico ammortizzatore sociale, mentre le banche razziano gli ultimi soldi rimasti alle famiglie. E la politica ancora blatera di destra e sinistra.

Giorgio Bosoni, caravate Commentatore certificato 20.07.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ho un idea, perchè non ti iscrivi al partito dello psiconano? Tanto che cambia, mica ci sono differenze "ideologiche"?? (Magari, qualcuno di loro avesse qualche forma di ideologia).
Tesserati al PDL e creamo una nuova corrente interna.....Dopo tutto si dice che , il nemico si combatte dal'interno !
Grazie per tutto quello che fai !!!!

ARTURO TILLO, AVERSA Commentatore certificato 20.07.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei abbracciare il Sig. Forgione e ringraziarlo dal profondo del cuore per il suo coraggio, per la sua resistenza. Grazie grazie veramente anche a nome di mia figlia che forse un giorno vivrà in un'Italia migliore.
Vai così, avanti con grinta. Non ci arrenderemo mai!!!!!!!!!!!!
Carla da Roma

carla ricci 20.07.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono parole vere, sono commosso.
Grazie Beppe

filiberto perilli 20.07.09 12:44| 
 |
Rispondi al commento


Una scelta di campo.
Più cocomeri per tutti.
Forgione for president

claudio valiani 20.07.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere come fare x le firme le 2000 firme che cerca beppe grillo sono a bologna e beppe vorrei darti la mia firma e inoltre avevi promesso che avremmo visto come lavorano nel comune di bologna dove che si puo vedere grazie sei una boccata d aria in questo paese di .....

massimo fallavena 20.07.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto! Non chiedevo altro!Il partito del SUD (e non perchè sta al SUD) è il partito-SUPPOSTA che l'Italia,e tutti i Napoletani-Palermitani-Baresi PROnano si meritano!
Grillo,sarai ringraziato quando questo corrotto sistema cadrà,e ti farà candidare...ringraziato con atti (voti) e parole (post sul mio blog e nella mia pagina di FB).

per il momento...buona fortuna,e sappi amico mio,che il mio voto (ovunque tu voglia arrivare)sta gia riposando nel tuo cassetto,poichè tu sei uno dei pochi,se non il solo,che ci permetterà un giorno di gridare "LIBERTA'"

Antonio Bello 20.07.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho letto sui giornali che Beppe Grillo ha intenzione di candidarsi per l’elezione del segretario nazionale del PD. Chiunque, infatti, può candidarsi alla guida del partito, basta tesserarsi e raccogliere il numero di firme prescritto dallo statuto.
Uno domanda però va fatta?

Chiunque può tesserarsi anzi, ma è opportuno e lecito tesserare una persona, come il Sig. Grillo, il quale da tempo e in diversi modi ha sempre detto che il problema maggiore del paese sono i partiti e che per risolvere i problemi bisogna innanzitutto distruggerli? Può un’organizzazione, non solo politica ma di qualsiasi tipo, tesserare una persona che dichiaratamente ha espresso da anni la volontà di distruggerla? Io credo di no. Credo che una persona aderisca a qualsiasi tipo di organizzazione perché crede nella sua missione e non per avere maggior potere per distruggerla. A questo punto le strade sono due. O Grillo utilizza in modo strumentale la sua ipotesi di candidatura per avere maggior potere e rilevanza sui giornali (anche questi, caso strano, ha sempre espresso il desiderio di distruggerli) oppure ha cambiato idea sulle organizzazioni partitiche. Per quanto mi riguarda un partito è uno strumento che, aggregando persone, costruisce progetti con il concorso dei cittadini per dare risposte ai problemi del paese. Il Sig. Grillo ha quindi maturato questa convinzione? Lo chiedo perché negli ultimi anni ha sempre detto il contrario e tuttora non ha spiegato se ha o meno cambiato idea.Inoltre, se anche Grillo dicesse “scusate signori, finora mi sono sempre sbagliato e ho voglia di impegnarmi in un partito……”, cosa pensa che il PD debba fare in futuro? Un candidato alla segreteria deve infatti dire cosa intende fare nel caso in cui venga eletto. Deve esprimere le proprie idee rispetto ai temi più importanti del momento. Ad esempio: cosa deve fare il PD rispetto alla vera grande emergenza dell’Italia, ovvero la crisi economica? Cosa propone il Sig. Grillo su questo

Micky Bevo 20.07.09 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un piccolo appunto: quando parlerai di giudici & co. ricordati che i loro organi si autoreferenziano come quelli del pd. Spero vivamente che ne terrai conto la prossima volta che si parla di giustizia (negli stati uniti rispondono al popolo e persone elette dal popolo) pensa che gia' nell'antica roma funzionava piu' o meno cosi'! (ma lo savevi sicuramente)

Good Luck

Salvatore Cerone 20.07.09 08:55| 
 |
Rispondi al commento

RITRATTO DELLO PSICONANO

Lo psiconano:
- entra in politica per distruggere (sinistra, istituzioni ecc.)
- insulta ch inon la pensa come lui
- non risponde alle domande scomode
parla solo per monologhi
- quando non va come dice lui sono gli altri che imbrogliano
- vuole tutto e subito

SAI BEPPE CHE TI CALZA A PENNELLO?
FORSE HAI SBAGLIATO PARTE...PENSACI!!!


Una sola nota:
il tutto e subito si ottiene in un solo modo che ha un nome ben preciso: COLPO DI STATO!

ciao
con rispetto
Emiliano Tentori

Emiliano Tentori Commentatore certificato 20.07.09 06:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sto preoccupando sempre di più, come se già non bastasse......sta nascendo il PARTITO DEL SUD.
Non mi preoccupo perchè sia al sud ma perchè una tale nascita non fa altro che spezzare ancor più l'Italia. Mi sembra che la Lega con i suoi esempi abbia già fatto abbastanza danni e la nascita di un apparente opposizione ma che di opposto non ha nulla, non possa far altro che buttare benzina sul fuoco, a quando quello del centro e poi altre frazioni ?
Gli antichi romani dicevano : dividi et impera... mi viene il sospetto che si stia tentando di applicare lo stesso principio.
Mi auguro che qualcuno appartenente a questo progetto legga queste mie poche righe e rifletta perchè più si è divisi e più facile è farsi manipolare-
Meditate gente meditate

alex bian 20.07.09 02:44| 
 |
Rispondi al commento

E bravo Forgione questa e'la democrazia che viene dal basso,quella della rete,sincera,bella,pura limpida e cristallina come la liberta.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 20.07.09 02:40| 
 |
Rispondi al commento

e la prima che scrivo
vorrei sapere come mai fanno rientrare i soldi portati all'estero dai nostri industriali facendoli pagare con un condono del 5% poi leggasi sulla gazzetta di mantova che sara invece solo 1% e poi accordi presi tutto gli investimenti che faranno non pagheranno tasse per 5 anni siamo alle solite o sbaglio.

luigi vassallo 20.07.09 02:19| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ti auguro di riuscire a resistere alla corruzione quando salirai al potere, sembra una cosa facile a dirsi adesso... ma sarà difficile invece.

paolo d v 20.07.09 01:58| 
 |
Rispondi al commento

finalmente qualcuno che ha la testa sulle spalle porca miseria!!!!!
tutti i  miei complimenti ad Andrea Forgione e al vecchio agricoltore con i calli nella mani.
evviva il cocomero il frutto della democrazia!!!!!!
mangiatene a volonta' se questo e' il risultato e fatelo mangiare anche a quelle m...e in parlamento.
complimenti anche al segretario che lo ha portato...il cocomero.... io lo mangio tutti i giorni e buono che e'!!!!!!
beppe perchè non fai diventare il cocomero il simmbolo della tua bandiera?bianca con al centro un gran cocomero gigante? ;)))))
ciao

mauro magnani 20.07.09 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo e dico e sottolineo GRANDISSIMO atto di democrazia e di coraggio questo e un esempio di cambiamento di tendenza e di fare politica quello che gli Italiani si aspettano da decenni ormai!!!! Sicuro che Beppe verrà al più presto a trovarvi e sicuro anche che dimostrerà ancora una volta che il Grande Beppe non viene per distruggere ma bensì per costruire insieme a Voi e a Noi il grande nuovo PD. Grazie Sig. Forgione...

Michele P, ADRIA Commentatore certificato 20.07.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento

PAOLO BORSELLINO NON E' UN EROE.

http://italiautopica.ilcannocchiale.it/2009/07/19/borsellino_non_e_un_eroe.html

Bellini Stefano (italiautopica), Genova Commentatore certificato 20.07.09 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Tesserato. Era ora!

Ho provocato un esponente della locale sezione del PDmenoelle. Gli ho detto "I monarchi medievali tolleravano i giullari di corte ma il PD e' ancora piu' indietro. Come mai non volete Grillo?" (ovviamente la domanda e' stata impostata sul "giullarismo" per sollecitare una risposta confidenziale, nessuna offesa per Grillo).
Risposta (circa):
"E chi lo vuole quello? Ma lo sai che quando venne in citta' per fare uno spettacolo organizzato in piazza volle essere pagato 200 milioni e che la somma gli fosse versata a meta' spettacolo, altrimenti non avrebbe continuato? Fa il difensore del popolo ma e' pieno di soldi!"

Ma che bella argomentazione!!! Evitiamo questi falsi moralismi, per favore! Se Grillo ha fatto soldi con il suo mestiere vuol dire che e' bravo e che qualcuno lo paga (il suo pubblico) perche' lo apprezza. E se poi ha deciso di investire le risorse che ha per dar vita a una struttura mediatica libera e tramite questa riesce ad incassare: ancora meglio; finalmente un (ex) comico che informa e riesce a guadagnare facendo informazione "pulita" scevra da condizionamenti anche e proprio per la sua raggiunta indipendenza economica che lo salvaguarda da pressioni esterne.

Carlo A., Ivrea Commentatore certificato 19.07.09 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi mi sono iscritto al PD, 15 euro spesi solo nella speranza di poter essere utile in qualche maniera a Beppe Grillo.

massimo f., monselice Commentatore certificato 19.07.09 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amici miei Ma dove eravate, ? vi ho cercato a Palermo non vi ho visto, be mi sono detto forse sono in giro per l'Italia con una agendina un cartoncino?? no?? cazzo!! be mi sono detto è estate
forse sono tutti al mare.

galletti claudio 19.07.09 22:59| 
 |
Rispondi al commento

DAI BEPPE , FALLI NERI SE LA SONO CERCATA .
.
TU FAI LA VERA OPPOSIZIONE , DAL NUCLEARE ALLA PULIZIA DEL PARLAMENTO , IO NON SONO UN GRILLINO MA MI SCHIERO AL TUO FIANCO IN QUESTA LOTTA PER LA DEMOCRAZIA .
.
TI AVEVO PROMESSO CHE AVREI POSTATO SUL MIO BLOG - SINDACATOEROCK.MYBLOG.IT - SU QUANTO STA ACCADENDO NEL PD , HO MANTENUTO LA PROMESSA .
.
UN SALUTO A TE E A TUTTE LE VOCI DEMOCRATICHE DI QUESTO BLOG .
BRUNO710

BRUNO ESPOSITO 19.07.09 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Penso che Andrea Forgione, con tutti gli iscritti del suo circolo, siano stati coraggiosi e che abbiano preso una decisione che avrebbero voluto prendere chissà quanti altri circoli del partito "democratico",ma che forse, per non dispiacere la direzione Romana non abbiano avuto il necessario coraggio.Sono un militante convinto che è sempre stato a sinistra,che spesso ha fatto fatica a votare prima pds e poi pd proprio perchè spesso in disaccordo sul modo di governare; con tante scelte scellerate e con tante occasioni perse che hanno portato inevitabilmente il partito al punto in cui si trova adesso. Cosa peggiore che coloro che sono stati i responsabili di tanto sfacelo siano ancora li e abbiano la pretesa di arrogarsi il diritto di considerare il partito come una cosa loro,fino al punto di decidere che un cittadino rispettabilissimo non possa avere il sacrosanto diritto di iscriversi al partito.Mi vergogno e mi rammarico di essermi turato il naso chissà quante volte e aver continuato a votare e quindi leggittimare questo gruppo dirigente,che ha deluso tutte le mie più "romantiche"aspettative di una società migliore e solidale,che avesse finalmente un'attenzione più attenta verso gli ultimi e dare un po più di dignità al mondo dei lavoratori,che versa ormai in situazioni di quasi povertà.

vincenzo b., la spezia Commentatore certificato 19.07.09 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Innanzitutto volevo fare i complimenti a Grillo per questo blog e per il suo movimento,dei quali riconosco tante idee positive. Poi vorei chiedere a lei, come a quelli che la appoggiano in tutto e per tutto in questo blog.Ma qual è stata la sua idea di Partito Democratico fino ad oggi?Prima ancora, qual è la Sua e la vostra idea di partito?Il Partito Democratico è e deve essere un partito di centro sinistra che ha il cuore fondato sui valori della sinistra,valori identificabili e popolari.Ciò che fa da tramite di questi valori,che sono STORICAMENTE intrinsechi alla sinistra,l'uguaglianza, la giustizia, l'obbligo di collaborazione per la sopravvivenza mia, di chi mi sta attorno e del prossimo sono innanzitutto le persone; come mio padre mi insegna certi valori io riconosco in persone come Pierluigi Bersani i padri e coloro che conoscono e mantengono vivi questi valori.Perdere queste persone e sostituirle con Lei signor Grillo sarebbe per me da tesserato Pd la fine di queste colonne fondamentali che sono coloro che hanno avuto il compito di trasmettere questi principi atti ad avere un consenso popolare.Il suo è un movimento con alcuni contenuti che condivido ma con toni e argomenti che non sono e non saranno mai parte della Sinistra Progressista che è cuore del Pd.Gran parte di chi la sostiene non ha in mente alcuna alternativa ma pretende semplicemente di spazzare via "quello che c' era prima" trascinata da un onda populistica e non popolare che è a mio parere il grande difetto del suo movimento.Con ciò voglio solo sostenere che la sua richiesta di candidatura è stata innanzitutto una provocazione futile e violenta che serve solo a colpire quella parte di popolazione che sta cercando di ritrovare un' identità di Sinistra che lei non solo non garantisce ma che non è neanche presente nei contenuti e nei toni del suo movimento.
Sergio

Beraldin Sergio 19.07.09 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono ansioso di condividere un'impressione generata dall'iniziativa della candidatura alla segreteria del PD.
E' stato come sentire un bimbo urlare:"Il re è nudo!!"
Tutti lo sapevano e nessuno lo diceva ad alta voce...

alberto azzoni 19.07.09 21:40| 
 |
Rispondi al commento

"Paolo Borsellino, scrive Napolitano, fu eroico protagonista della battaglia per la legalità e la difesa dello Stato democratico" e costruttore di validi presidi giuridici e istituzionali capaci di contrastare efficacemente la criminalità organizzata"

BENISSIMO SIG. PRESIDENTE BELLE PAROLE PECCATO CHE SONO SOLO PAROLE DI CIRCOSTANZA E NON VERAMENTE PENSATE E MEDITATE.

MA MI DICA SIG. PRESIDENTE LEI FIRMANDO IL LODO ALFANO SI IDENTIFICA IN QUELLO CHE DICE?????

mario l 19.07.09 21:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma chi li vuole più i partiti... chi li vuole che cazzo vogliono da NOI?, chi li vuole é meglio che se ne vadano finchè sono in tempo, si parlano solo tra LORO ormai, si ELEGGONO da soli i rappresentati, chi li vuole sti partiti schifosi?, IO li voglio ... li voglio fuori dai c....i
Lo strumento é sempre lo stesso, loro attendono, attendono sapete cosa? fanno lo stesso gioco da secoli, attendono che i poveri si uccidano tra loro, perché é questo che succeddera, vogliono eliminarci... polizia contro popoli, morti sia da una parte che dall'altra, gente con famiglie, tutti uguali senza divisa...ci prendono per il culo da secoli, sono anche loro che devono comprendere che per lo stipendo di merda che prendono gli costringono a picchiare la gente e a far cose contro loro volonta usando minacce e false promesse, anche solo sono in un giro bruttissimo, ma i capi sono sempre meno dei loro seguaci...........anche li cìè gente con cuore e famiglie, costretti a diventare cio che non vogliono in cuor loro, ne sono sicuro, la rivoluzione si puo fare senza spargimenti di sangue, sono loro i primi ad avere in mano un grande potere, qui non siamo piu nel 78 quando i "figli di papa" facevano la guerra per "loro" e poi tutti questi brigatisti pieni di sogni e speranze "casualmente" sono quasi tutti nel PDL...guardiamo Bondi, Ferrara...quella era la guerra dei ricchi che si "annoiavano", ma qui non si parla piu di ricchi, perke ogni volta si parla di sterminio? esistoni piani sociali convenienti per la crescita demografica, come sussudi a chi nn ha figli anziche a chi li fa, la violenza porta solo violenza e solo gli "imbecilli" non lo sanno questo... se mi dai uno schiaffo non lamentarti se poi te lo restituisco...

Fabio Papurello 19.07.09 20:24| 
 |
Rispondi al commento

"LA REPUBBLICA DEL TRITOLO"

Oggi,uno speciale sulle stragi mafiose che hanno devastato l' Italia negli anni 80 e 90,e la resa delle istituzioni democratiche,in seguito all' avvento di silvio berlusconi,consegnando tutto il paese nelle mani dei suoi eroi.....


"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
P.S. SCARICA E DIFFONDI IL BANNER PER SOSTENERE BEPPE NELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO DEL PD,LO TROVI SUL BLOG "avapxos" CON LE ISTRUZIONI PER INSERIRLO NEL TUO SITO,O BLOG.GRAZIE""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

(clicca il nome per visitare il sito con l' articolo completo,foto,links e video)

avapxos

Christian Pì Commentatore certificato 19.07.09 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno su questo bloga ha scritto“Un partito è una congregazione in cui migliaia di adepti militanti operano per raggiungere il proprio posto al sole ... Cercano il proprio arricchimento personale associato al potere".ecc ecc.”
Suppongo che questa considerazione valga non solo pr il Pd ma anche per Idv, Sole che ride, Sinistrà e libertà e futuri partiti politci, o questi sono esclusi a priori e a prescindere perchè unti dal signore??

Sofia Solorzano 19.07.09 19:56| 
 |
Rispondi al commento

dalle risposte al BLOG, soprattutto quelle dei fans così prive di buon senso e di capacità di ragionare su problemi molto spess complessi, penso che la RETE mostri tutti i suoi limiti. Del resto non mi sembra che un fenomeno così maledettamente importante come la Lega o lo stesso Berlusconi ne facciano grande uso. E neanche questa boutade dell'iscrizione al PD avrebbe avuto tanta importanza se i "media" non ne avessero aumentato l'eco. Forse sarebbe più costruttivo circoscrivere l'aspetto provocatorio e, con chi vuole realmente discutere, aprire un colloquio sereno. E penso sinceramente che nel PD e purtroppo per l'Italia solo nel PD, ce ne sono parecchi dalla Serracchiani a Marino tanto per fare nomi attualmente in voga. Certo che se si continua a definire questo Partito il PD-ELLE, il Partito Delle..., il Partito senza Libertà, il Partito che non c'è, il dialogo, se si vuole avere dialogo, non è facile e certamente se si prova a chiedere la tessera può capitare che rispondano con un VAFFA come è nello stile del richiedente. Ma ciò non toglie che, senza fare tanta gazzara, se l'intenzione è quella di dare un contributo al PD la tessera non può essere negata.

victor cetti 19.07.09 19:50| 
 |
Rispondi al commento

beppe perchè non ti candidi alla segreteria del pdl?

giuliano ghelli 19.07.09 19:50| 
 |
Rispondi al commento

100,1000,10000 Andrea e il Paese cambia radicalmente, IN MEGLIO NATURALMENTE.

ciminello giacinto 19.07.09 19:41| 
 |
Rispondi al commento

MI FAREBBE TREMENDAMENTE PIACERE SE TU RIUSCISSI A DIVENTARE IL SEGRETARIO DEL PD, IL PARTITO DEL NULLA.
LA SINISTRA E' STATA ANNI AL GOVERNO E TREMONTI IN POCHI MESI HA FATTO PIU' COSE DI SINSTRA DI VOI (TETTO MUTUI .. ROBIN TAX .. ECC ECC)
TU PERSONALMENTE SEI UN IMBECILLE.
TI RICORDI QUANDO ANNI FA ANDAVI DICENDO CHE IL DIGITAE TERRESTRE ERA UNA TECNOLOGIA NATA MORTA E CHE BERLUSCONI LA USAVA SOLO PER FARE QUALCHE SOLDO? MENTRE INVECE LE TECNOLOGIE ERANO ALTRE? .. ORA CHE DICI? DICI E DICEVI COSE SOLO PER ATTACCARE GLI ALTRI!! NON SAI DI COSA PARLI !!
ORA CHE SI PASSA TUTTI AL DIGITALE TERRESTRE ANCHE LA RAI!! RIESCI SOLO A SDOGANARE CAZZATE!!
SPERO CON TUTTO IL CUORE CHE TU DIVENTA SEGRETARIO DEL PARTITO DEL NULLA CHE AVANZA!
MA MI SA CHE TI HANNO SGAMATO ANCHE QUEI MEZZI ADDORMENTATI DEL PD !!

nano ghiacciato 19.07.09 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

davvero grande

Gianpiero C., Coazze ( Torino) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Arrestato con l'accusa di estorsione aggravata: soldi e/o sesso per un posto di lavoro alla ASL .
Mi sembra una punizione esagerata:
“la legge non è uguale per tutti”?
Il comportamento dei politici è forse assoggettato un codice diverso?
O mi sfugge?
L’immunità è già stata estesa a tutti i rappresentanti delle istituzioni, parlamentari compresi?
Assistiamo che, Indipendentemente dall’appartenenza, dx o sx., ogni misfatto che emerge in una fazione porta sempre ad individuare in quella avversaria le analogie di comportamento per una moderazione BIPARTISAN.
Addirittura, in alcuni casi vengono emanati profetici inviti al dialogo nell’interesse dell’Italia e degli italiani.
Quale immagine dà il nostro paese e dove stiamo proiettando la generazione che deve assumere la conduzione della società.
Ma questo potrebbe essere un problema non immediato vista l’età media dei rappresentanti tutti di governo.
Siamo l’unico paese che, nelle carrellate televisive, di qualsiasi evento, inquadra una pletora di anziani alla stregua di case di riposo.
Lo svecchiamento e lo spazio ai GIOVANI è un assioma valido solo alla salvaguardia degli interessi dell’imprenditore?
Lo Stato non è una grande Azienda che deve tutelare gli interessi del popolo azionista?
Quello che traspare, invece, è la figura di uno Stato che Assiste e Subisce lo sperpero di una politica ARROGANTE che legifera e ha legiferato a proprio uso e consumo.
Ecco perché gli uomini come Beppe Grillo preoccupano la CASTA del PD,“finchè dura è verdura”. E' la stessa che continua ad osannare i distinguo dalle posizioni di Di Pietro, con il pretesto di salvaguardare il dialogo.
Dialogo che anche uno sprovveduto è portato ad inquadrare nella logica della SPARTIZIONE

leopoldo m., roma Commentatore certificato 19.07.09 18:54| 
 |
Rispondi al commento

.

Silvanetta P. Commentatore certificato 19.07.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento

E meno male che Beppe non era di sinistra.
E meno male che non voleva candidarsi.
E meno male che e' contro le scappatoie.

E poi?

E poi si fa tesserare da un comune dove manco e' andato, da tipo che cerca notorieta', per fare la primarie, per candidarsi alle politiche.

Primo obbiettivo? Caciare a casa chi non la pensa come lui.

E meno male che e' pure per la democrazia...

Andrea Boarini 19.07.09 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Per queste notizie annunci misteri potreste
bisogna fare un giornalino da distribuire nelle grandi città.
informare!!
solo il blog non funziona
carta CANTA!!!

capisc a mmè

Maverick. Italiano (), Casalnuovo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 18:32| 
 |
Rispondi al commento

AD ALEX. NON DIRE FESSERIE.

Francesco Loschiavo 19.07.09 18:26| 
 |
Rispondi al commento

"Movimento Politico Ostile"
A questo proposito ecco la mail che abbiamo spedito a Giampietro Sestini:
"Esimio segretario della commissione di garanzia del PD, Le scriviamo per esprimere tutta la nostra disapprovazione riguardo alla definizione che avete dato del movimento che si è espresso nelle "Liste a 5 stelle", definendolo appunto "movimento politico ostile al PD". Questo non corrisponde assolutamente alla verità. Noi abitiamo a Reggio Emilia, abbiamo partecipato alle primarie del PD e lo abbiamo votato nelle elezioni politiche dell'anno scorso. Nelle ultime elezioni abbiamo votato per il Comune per la "lista a 5 stelle", ritenendo, come altri elettori di sinistra, il programma della lista che fa riferimento alle idee
di Beppe Grillo uno stimolo importante , per il PD
di Reggio, a fare meglio sopratutto in merito ai problemi ambientali della nostra città. Abbiamo peraltro confermato il voto al PD sulle altre schede. Riteniamo pertanto del tutto inaccettabile
tale definizione, e invitiamo la dirigenza del partito nel quale ancora crediamo e ci riconosciamo ad una profonda riflessione autocritica e ad ascoltare le opinioni dei propri
elettori anche non iscritti al partito."
Distinti saluti
S.B., L.B. - Reggio Emilia

silvio boni 19.07.09 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, potremmo smetterla con la parodia dei messaggi di Radio Londra ai partigiani (tipo l'ultimo: "E' in arrivo un Ottobre Rosso. Ripeto: è in arrivo un Ottobre Rosso"). Non fa nemmeno ridere. Nel repertorio di Grillo (quando glielo preparava Antonio Ricci) c'era di meglio...

Giuseppe D. 19.07.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia si dimostra sempre più una repubblica di molte parole e pochi fatti. Opinionisti, critici, commentatori, sit in, soap opera e chi più ne ha più ne metta. Il modo meno violento e più efficace per abbattere un politico: è l'indiferenza. I politici non sono altro che dei commercianti di parole. Basta solo pensare che quando creano un manifesto elettorale, chiedono l'aiuto di uno psicologo per poter entrare nelle menti del popolo e poterlo manovrare a proprio piacimento. Ci sono mille problemi quasi cronici che mettono malumore in Italia. Tutti i partiti ne parlano e nessuno fa nulla per tentare di risolverli. C'è molto materiale perchè si mettano al lavoro, ma tutti preferiscono girarci attorno e criticare il niente che fa l'altro. Sia da una parte che dall'altra. Nessuno escluso. Io la tessera non la faccio con nessuno, almeno finchè non fanno qualcosa per frenare la massiccia emigrazione di cervelli e aziende che vanno a fare gli interessi altrove; perchè è la produzione che porta lavoro e benessere e non il commercio.........

eraldo p. Commentatore certificato 19.07.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Forgione merita un grande elogio da parte di tutti i veri democratici.
La Sua umiltà gli permette di dire cose e fare affermazioni straordinariamente efficaci in piena correttezza. Il PD ha una grande occasione tesserando Beppe Grillo. Anzi dovrebbe organizzare un pubblico incontro con Beppe per affrontare criticamente i temi che stanno a cuore di tutti perchè questo PD è di tutti e Forgione ha gli stessi diritti di valutazione e di critica di Fassino, di Dalema di Bersani o di una Melandri qualsiasi. I mali dell'Italia sono molti e gravi
chiudere la porta alla sia pur forte visione critica di Grillo è una grave responsabilità che la dirigenza del PD si assume. O il PD cambia registro e dirigenza o il PD muore.

walter De bernardi 19.07.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Se Avessi un Giornale scriverei in prima pagina...
''GRILLO 2012 L'APOCALISSE''
GRANDE BEPPE NON MOLLARE ANCHE NOI NON MOLLEREMO MAI, SIAMO STANCHI DI QUESTI MAFIOSI.
PD, NUIOVI SERVI DELLO PSICONANO.
CIAO A TUTTI !!!!

Pasquale Parisi 19.07.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
LORO SONO FINITI E SPERO CHE LO SIANO PRESTO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 19.07.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho tele2 come provider. Alle ore 16:38 si è bloccata la diretta streaming nel cuore del discorso di gioacchino genchi. Coincidenza o volontà di sabotaggio?
Non so, certo è continua a funzioanre l'accesso a tutti gli altri siti web.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
non ho mai fatto politica nella mia vita, ho 28 anni, perchè ho sempre pensato che fosse un "mestiere" per lecca culo e figli di papà, e poi perchè troppo impegnato a cercare lavoro prima a mantenermelo poi a ricercarlo ancora e a sperare che l'apprendistato venga confermato dopo; e nel mezzo anche una convivenza e quindi rate bollette cibo e quant'altro....sperando sempre in una vita migliore guardando sempre a sinistra per il mio e il nostro riscatto...poi pian piano sono spariti i pugni chiusi e le bandiere rosse e, sulle bocche della gente gli stessi insulti che sentivo fare ai socialisti e democristiani quand'ero bambino, poi mi accorgo che quella gente è ancora là, ha solo cambiato simbolo.
Provo a dare un voto utile prima Prodi e poi Veltroni ma, mi vergogno di farlo mi rendo conto che c'è terra bruciata intorno a me, sento operai e facchini gente che lavora in coopperativa per 4 euro l'ora, elogiare Berlusconi e i suoi come i salvatori del paese.
Poi un bel giorno sento della tua candidatura al PD e, la prima reazione e stata un esultanza tipo coppa del mondo (non scherzo) però la cosa mi puzzava, ho detto alla mia compagna:"E quanno ce lo mandano su" (su sta per Parlamento) e infatti dopo qualche giorno i vertici ti hanno tutti bocciato!!!
Che amarezza sta gente si è incollata il culo sulle poltrone e non lavora più per gli interessi del popolo, del proletariato (che ancora esiste) sono diventati ormai aziende a scopo di lucro!!!!
la tua idea è valida ma lo sai che se anche fosse.. dovrai sederti al tavolo de stà gente, fonda un partito tuo un partito libero un partito del proletariato del popolo riempilo di gente che lavora di gente che si alza che ancora e notte di gente che sà dare valore alla vita e al lavoro....troverai sempre il nostro appoggio!!!!
daje

Paolo S., Mentana (Rm) Commentatore certificato 19.07.09 16:26| 
 |
Rispondi al commento

SÍ SÍ.... VI PIACE TANTO FARE DOMANDE ....AGLI ALTRI..

MA DARE RISPOSTE....POCO.....

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Clan dei casalesi...I letizia!!!!!!!!!!

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

"papi"

?????

si è chiuso un'ora con benedetto letizia....

ALTRO CHE noemi.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 16:14| 
 |
Rispondi al commento

http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/
http://www.c6.tv/

ORA é KRIPTONITE PURA.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 16:14| 
 |
Rispondi al commento

http://www.c6.tv/

AZZ

:)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

carolina p.

Maria Cotiello

Amante pomeridiano

Sofia Solorzano

Paolo M., ivrea

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Nessun partito (ad eccezione dell'Italia dei Valori) potrebbe accogliere Grillo.

Un partito è una congregazione in cui migliaia di adepti militanti operano per raggiungere il proprio posto al sole.
Cercano il proprio arricchimento personale associato al potere.
Dichiarano di sacrificarsi per il bene collettivo ma non appena si presenta una persona disposta a farlo al posto loro, tirano fuori gli artigli e lo scacciano come la peggiore delle jatture, qual'è in effetti per loro.
Tutte queste migliaia di adepti lavorano incessantemente e pazientemente per decenni, per passare dalla gavetta alla tavola del sovrano.
L'assessore comunale sogna la poltrona di sindaco, il sindaco il posto in provincia, l'assessore provinciale mira alla regione. Su, su fino al parlamento e alle cariche più alte.
Si tratta spesso di un lavoro duro, bisogna portare voti, appoggiare i candidati giusti, servire i potenti per guadagnare crediti futuri.
Solo una lunga e impeccabile carriera fatta di manovre sottobanco e scambi di favori permette, all'adepto più furbo degli altri, di salire ai vertici.
Una volta raggiunta una posizione di grande importanza, quando si è a un passo dal diventare segretario del partito, ti spunta un Grillo che vorrebbe sottrarti la torta tanto agognata?
Ma non esiste proprio!
Altro che artigli tirano fuori!

Mario Angelino Commentatore certificato 19.07.09 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

19
LUG
2009
Canada: il nucleare triplica i costi
A oscillare violentemente non sono solo le quotazioni del petrolio. Per l’energia nucleare una sorpresa è venuta dal Canada. Aprendo le buste delle offerte per la costruzione a Darlington di due reattori ad acqua pesante da 1.200 megawatt si è scoperto che la proposta dell’AECL (Atomic Energy of Canada Limited) era 26 miliardi di dollari, 18 miliardi e mezzo di euro al cambio attuale. Troppo? Con la seconda busta, quella dell’Areva, il colosso atomico francese, è andata poco meglio: 23,6 miliardi di dollari per due Epr da 1.600 megawatt (ma con minori garanzie su possibili futuri extracosti). Siamo a un prezzo per chilowattora che è quasi tre volte quello su cui si è basato l’accordo per realizzare a Olkiluoto, in Finlandia, un reattore di terza generazione, la filiera che dovrebbe rilanciare il nucleare dopo la lunga stasi che ha visto 30 anni di blocco degli ordini negli Stati Uniti e una stagnazione nei paesi occidentali.
Il progetto finlandese procede a rilento provocando dispute giudiziarie e un forte innalzamento dei costi e queste difficoltà sono alla base della decisione dell’Edf, l’ente elettrico francese, di chiedere un aumento del 20 per cento delle tariffe. Ora anche in Ontario è arrivato un alt. Alle tariffe proposte il nucleare viene giudicato poco conveniente dal governo canadese che riteneva di poter chiudere il contratto attorno ai 7 miliardi di dollari e si è ritrovato una richiesta tre volte e mezzo più alta. Il premier Dalton McGuinty si è consolato affermando: «Se non altro lo abbiamo scoperto per tempo».

joe nocera 19.07.09 16:01| 
 |
Rispondi al commento


Il premier torna nella villa in Sardegna, confessa agli amici di voler "cambiare vita" e pensa a un pellegrinaggio da Padre Pio............CAZZ QUESTO è APPENA TORNATO NEL LUPANARE E ADESSO PARTE IN PELLEGRINAGGIO! MADOOOO E DA RICOVERO!
PRONTO.......PRONTO 118?

mario l 19.07.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento

NON TROVO UNA SOLA NOTIZIA PER PAOLO BORSELLINO E LEGGETE QUI COSA TROVO.......Il premier torna nella villa in Sardegna, confessa agli amici di voler "cambiare vita" e pensa a un pellegrinaggio da Padre Pio...........BERLUSCONI PER ME PUOI ANDARE ANCHE A FARE IL BAGNO AL LARGO ...... E RICORDATI DI INDOSSARE LA "PESATA"?!!!
MA SECONDO VOI UNO CHE ANNUNCIA DI VOLER CAMBIARE VITA E RECARSI IN PELLEGRINAGGIO NE HA VERAMENTE L'INTENZIONE???
A ME SEMBRA PIU' PAURA CHE CERTEZZA....SPERIAMO CHE LA CHIESA NON GLI CREDA!
VA' BERLUSCO' VA' E VA' VA'.

mario l 19.07.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONIA ALFANO su

http://www.c6.tv/

ricorda Paolo Borsellino in via D'amelio nella ricorrenza della strage che ce lo ha portato via, insieme alla sua scorta.

Sonia ha mostrato il tesserino parlamentare definendolo

IL NOSTRO TESSERINO !!!

SIAMO IN EUROPA!

e domani conosceremo i dettagli dell'interrogazione parlamentare che ABBIAMO presentato.

http://www.c6.tv/

DIRETTA


A tutti quelli che in passato e nel presente criticano gli USA perche':

♦ Negli USA ci sono milioni di poveri, capitalismo egoista

♦ Negli USA gli Afro Americani sono emarginati, Americani tutti razzisti

♦ Negli USA i poveri tutti, ma molto piu' spesso i neri, si arruolano nell'esercito perche' non c'e' niente di meglio per loro da fare, capitalismo assassino

Candidamente e serenamente vi risponde il vostro punto di riferimento nuovo, nuovo:

"""""
Barack Obama ha esortato i neri afro-americani a smetterla di cercare scuse per la condizione di disagio economico ed emarginazione sociale. Li ha incitati, in un inedito atto di verità che fa a pezzi decenni di retorica pietistica e assistenziale, ad assumersi le loro responsabilità: rimboccatevi le maniche, studiate, crescete, migliorate, laureatevi, sfruttate le possibilità che la società americana mette a disposizione di ciascuno anche in questa fase di oggettiva crisi economica.

http://iltempo.ilsole24ore.com/2009/07/19/1049084-obama_neri_casa_nostra.shtml
"""""
-------------------------------------------------

Altro sassolino tolto dalle scarpe.

Vero Viviana V. e compagnia?

Are you going to apologize and stick your foot in your mouth now?

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 19.07.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti, cuori coraggiosi, avanti Beppe: l'antidemocrazia non deve e non può vincere!

Barbara X 19.07.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma invece di stare qui a cazzeggiare sul blog su pd pd-l ecc ecc vogliamo seguire quello che sta accadendo a palermo che è molto piu importante x tutti noi?

http://www.c6.tv/ in streaming

Mi riferisco soprattutto a quei poveracci del pd che continuano a scrivere cazzate qui sul blog.
NN C'E UN CAZZO DI NESSUNO A PALERMO!SCENDETE GIU PALERMITANI!

Michael M., Foggia Commentatore certificato 19.07.09 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Sometimes silence can speak louder than words.

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anvedi oh! Pure l'amante mi trovo nel blogghe!

Comunque bisognerebbe essere capaci di darsi delle risposte.. almeno quando si afferma di essere sostenitori di Grillo.

O quantomeno porsi delle domande...

Ma noto un silenzio incredibile...

Bon sará domenica.... penichella in corso?

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

grillo sei troppo forte daie giù

Gigi Zurlo Commentatore certificato 19.07.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Borsellino

Meno di cento persone hanno preso parte alla manifestazione per ricordare il giudice ucciso 17 anni fa. Dal palco alcuni partecipanti hanno gridato: 'Vergogna, vergogna'.

Il fratello Salvatore attacca: ''Dove sono finiti i palermitani che il giorno del funerale di mio fratello gridavano 'Paolo, Paolo'?''.

IERI LA MARCIA DELLE 'AGENDE ROSSE'

Al grido di "Resistenza.
L'agenda rossa esiste" è partita ieri pomeriggio da via D'Amelio la "marcia" voluta da Salvatore Borsellino, per commemorare il fratello Paolo, procuratore aggiunto ucciso il 19 luglio del 1992 assieme agli agenti di scorta Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

Nessun politico, pochi PALERMITANI, tanta GENTE DEL NORD alla marcia che ha il sapore della protesta più che del ricordo.

Miei carissimi "siculitaliani"!!!
L'OMERTA'è una malattia incurabile!!!

VERGOGNATEVI!!!!!

GERONIMO . Commentatore certificato 19.07.09 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai Beppe che ad ottobre li togliamo il giocattolo dalle mani!!!

Massimiliano Rodia 19.07.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Carolina B. Ti amo. Purtroppo però censurano anche me.

PS
Ti amo veramente. Mica come Grillo & his adepts amano gli elettori e gli aderenti al PD.

Amante pomeridiano 19.07.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Che magari ti sei messo d'accordo con Di Pietro?

Eh Grillo!!!

Un motivo ci deve essere dai dai....

Nun ce voglio crede che sia solo per i blogghe!!

:D eh?

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

1) Spesa pubblica: qui e là stanno lanciando lavori a tutto spiano li dove il PDL e la lega hanno vinto alle provinciali.
Commento: non che non siano lavori utili, ma mi sembra che siano partiti tutti quelli NON STRATEGICI, quindi anzichè risolvere i VERI PROBLEMI questi li si lasciano irrisolti (per crearsi un futuro assicurato di appalti), intanto gli enti pubblici si indebitano ancora di più e qualcuno intasca magari tangenti SUBITO !

2) Mafia:
Non so certo cosa ci sia di vero nelle vicende della lettera consegnata dal figlio di Ciancimino, dei discorsi e retroscena che se ne ricavano.
Analogamente circa le frasi di Riina che demanda a settori deviati dello Stato le responsabilità maggiori.
Cche quasi tutto sia ascrivibile ad uno "007 sfregiato" mi sembrerebbe una semplificazione da libro giallo.
Francamente mi domando "a chi giovano"?
Non saranno dei depistaggi visto che certi capi mafia forse stanno perdendo le speranze di uscire dal carcere se non si inventano qualcosa di nuovo?

Ovviamente, dei coinvolgimenti di certi "servizi" si è tutti convinti, direi in tutto il fenomeno stragista nazionale (includerei Piazza Fontana, le stragi sui treni ecc.., fino alle uccisioni di Dalla Chiesa, Falcone e Borsellino e tanti altri ancora.. ).
Senza di loro quasi nessuna di queste avrebbe avuto possibilità di svolgersi CON QUELLE PARTICOLARI MODALITA' !

Di sicuro anche mele marce erano nella magistratura e alcune forse ci sono ritornate.
Ma le mele marce sono sicuramente in ogni ambiente istituzionale, incluso quelli massoni e quelli clericali.
Si tenga presente che OGNI "servizio" ha sue fonti informative riservate, suoi poteri, contatti con i responsabili della società civile e di ogni ente ed istituzioni.
Si spera che la professionalità, la serietà, l'onestà e la democraticità dei vertici sia aumentata rispetto al passato.

Come esempio, la vicenda Sindona appariva di una molteplicità di RAPPORTI MOLTO COMPLESSA: cambiati gli attori, il canovaccio appare analogo

rosario v. Commentatore certificato 19.07.09 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Signor Grillo, lei ha sempre detto MAI col PD e si è accodato con PDL pur di fare cadere delle giunte di centro sinistra ed amenità varie.
Perchè ora vuole entrare nel PD?
Perchè no ha il coraggio di spiegare le sue contraddizioni?
Perchè non ha l'umiltà di iscriversi in silenzio, come tante altre persone?
Perchè lei può partire dall'alto (segretario) e gli altri no?
Anche lei si crde unto dal signore come il suo amico di arcore?
O fa semplicemente tanto rumore per avere tanta pubblicità gratuita ai suoi spettacoli?
Può rispondere alle banali domande di una semplice cittadina?

Maria Cotiello 19.07.09 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Leggete e godete:
http://iltempo.ilsole24ore.com/2009/07/19/1049082-esplode_rabbia_della_base.shtml

Paola Manca 19.07.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Bon ho posto domande a sufficienza, tanto da guadagnarmi l'ennesimo ban...

Ora taccio...

Magari qualcuno mi risponde.

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non ti senti un capellino umiliato dalla reazione che hai suscitato?

Qualcuno mi vuole spiegare il fine ultimo di questa stramaledetta mossa del volersi candidare nel PD?

O devo credere all'intervista di cui ho letto sul Corriere della Sera in cui tua moglie afferma:

«Beppe era in spiaggia, si annoiava, pensava e ripensava. Era una domenica. A un certo punto fa: quasi quasi mi candido a segretario dei democratici... Così è andata». Lui ride, e torna ad affondare la forchetta con l'allegria impiegata ad affondare il coltello nelle piaghe del Partito democratico.

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.partitodemocratico.it/allegatidef/serracchiani83925.pdf

Altro articolo....si accenna a Grillo quasi alla fine...

Insomma Grillo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

E TU VUOI FARMI CREDERE DI VOLERE ENTRARE NELLA TANA DEI LUPI???

NAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

Qualcosa non quadra.

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Questa cosa che il PD non voglia Grillo è..... comica! Certo che hanno paura che alle primarie la gente lo STRA VOTI!!!!! Ed è sicuro che ciò avverrà......Non aspettiamo altro che Grillo rappresenti la nostra voce! E finalmente torneremo a votare!

Luciana Molinari 19.07.09 14:56| 
 |
Rispondi al commento

IO NON CAPISCO.

E rinuncio a capire a questo punto.

Perchè voler a tutti i costi far parte di un partito tanto ostile...

Grillo! Non dici niente a riguardo degli articoli che compaiono sul sito del PD?

OK Hai dato una bella scrollata ai vertici (forse)...

Ma poi?

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo,

al piacere di leggerti, e l'esordio e' stato del tutto in ambiente egregio

attelevisionati

Concedimi di inserire detta gemma, tra le mie Jazzate che occasionalmente dissemino qui' e la', o li'

Buona Permanenza

Salvo Latorre che mi sottocommenta il 19.07.09 alle ore 01:22

***

Che che ne dicano i "puttani" del blog....

Ci mancherebbe... usa "attelevisionati" come quando e dove vuoi, amico mio.
Un tempo avevo velleità di rimirare mie invenzioni.
Ho compreso, nello scarno tempo, che son utili se altri volessero usarle.
Ciò è importante, ciò è utile.
La mia magra vanità se la prenderà nel logo ove sol non batte.

Ciao a te e tutti coloro che ier sera cortesemente sottocommentarono al mio commento.
Ciao... sempre in forma nèh??

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 14:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.partitodemocratico.it/allegatidef/obama83922.pdf

O_o

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 14:45| 
 |
Rispondi al commento

--------------------- SITO di INFORMAZIONE ---------------------

www.antinews.edoammo.it

OGGI: “GRILLO e PD, vittoria a metà, ma il PD continua a scivolare

----------------------- continua nella discussione -----------------------

edoardo a., firenze Commentatore certificato 19.07.09 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Splendido!!
La semplicità di quest'uomo è eccezionale.Mi è piaciuto tutto quello che ha detto, le mummie che sono al potere insieme ai loro " T'hagliato-Là " italiani devono tremare.
Sicuramente qualcosa si muove nella direzione giusta, non molliamo!

Gianpiero C., Coazze ( Torino) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Non più tardi di qualche mesetto fa, Di Pietro chiuse la porta in faccia a D'Arcais, Camilleri ed altri intellettuali "da società civile". Le liste e gli eletti li sceglieva lui .e basta - Ovviamente il suo elettore Grillo tacque. Mica organizzò la ribellione. Mica i suoi bloggers così attenti e rispettosi della democrazia fecero il 48. Buoni buoni, pecoroni pecoroni con la coda tra le gambe mantennero il silenzio più omertoso. Poi arrivarono gli eletti al Parlamento Europeo e si scoprirono i giochini infami di Di Pietro con le scelte tra le circoscrizioni. E Grillo & his adepts muti come una merda di una vacca in un campo alpestre. Poi venne il tempo che il cacciatore bresciano decise di fare il presidente della LIPU. E la gioventu hitleriana (copyright PD-Fi) a bocca aperta plaudì -- Peccato che il miliardario scemo non conosca la Democrazia. Se no lo sfidavo in pubblico dibattito per dimostrargli quanto è ignorante. Ma forse chissà.. un giorno che non è annoiato sullo yacht in costa smeralda, satollo di gnocchetti alla bottarga e champagne, magari lo incontro per la strada e riesco a dargli del pirla vis a vis. Mi raccomando comprate i dvd

Gianni DaMilano 19.07.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"LA REPUBBLICA DEL TRITOLO"

Oggi,uno speciale sulle stragi mafiose che hanno devastato l' Italia negli anni 80 e 90,e la resa delle istituzioni democratiche,in seguito all' avvento di silvio berlusconi,consegnando tutto il paese nelle mani dei suoi eroi.....


"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
P.S. SCARICA E DIFFONDI IL BANNER PER SOSTENERE BEPPE NELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO DEL PD,LO TROVI SUL BLOG "avapxos" CON LE ISTRUZIONI PER INSERIRLO NEL TUO SITO,O BLOG.GRAZIE""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

(clicca il nome per visitare il sito con l' articolo completo,foto,links e video)

avapxos

Christian Pì Commentatore certificato 19.07.09 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento molto Grillo.... mi censurano di continuo...

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

"noi abbiamo una regola che stabilisce che chi contro il Pd non può candidarsi a guidarlo, questa è una regola ci tutela dal fatto che un naziskin possa venire a candidarsi"
(Bersani)

Aglio C
--------------------------------------------

Ma che bravo antifascista, questo Bersani!
Avete letto cosa ha scritto Bersani?
Loro hanno uno statuto grazie al quale un naziskin non puo' candidarsi nel Pd!
Mentre Follini, ex centro destra e grande votatore a favore delle leggi vergogna di Berlusconi, puo'.
Da una parte abbiamo chi sventola il pericolo comunista... dall'altra abbiamo quelli che sventolano il pericolo fascista....
e nel mezzo ci stiamo noi che in tutta tranquillità assistiamo ai loro inciuci affaristici.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi a Villa Certosa: "La chiuderò"

La legge Merlin la chiusura obbligatoria l'aveva fatta molti anni fa.

Silvio Sbadato (silvio sbadato (badman)) Commentatore certificato 19.07.09 14:23| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Mobilitazioni e scioperi in Sardegna

http://www.ilminuto.info/archivi.php?tipo=argomenti&argomento=sciopero

Fabrizio Ortu 19.07.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento

aver creduto nella democrazia non è una colpa, rendersi conto che le persone a cui hai affidato il tuo credo non valgono niente, sono ricche e benestanti e vivono di rendita in un paese in cui i giovani non hanno futuro se non tesserati o leccatori di politici può anche capitare, ma avere la certezza di essere uno stronzo per aver creduto a queste persone è la massima umiliazione e sconfitta di se stesso-

al capolinea (passator), roma Commentatore certificato 19.07.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente spiacevole....sicuramente l'avrete giá letto questo "articolo"....

Lo trovai per caso... e son rimasta leggermente perplessa... giusto un po'....

***

"Mai con il Pd" Grillo con la destra da Prato a Forlì

fonte Sabato Osvaldo - l'Unità
Mai con il Partito democratico. Troppo distanti nei programmi elettoralti. Quasi sempre il loro approccio con i democratici è stato conflittuale, se non di guerra aperta. Durame le ultime elezioni amministrative le liste a cinque stelle di Beppe Grillo hanno dichiaratamente fatto campagna elettorale in alternativa alle coalizioni di centro sinistra. Per toccare con mano la loro avversità al Pd basta leggere i vari blog o sfogliare le pagine telematiche del movimento Meetup. In tutta Italia sono state le liste di Grillo sono state presentate in 53 comuni e in una sola provincia. Mai apparentati con il Pd né al primo turno e né ai ballottaggi. In alcune città si sono alleati con Rifondazione e Italia dei Valori, anche i dipietristi nella maggior parte dei casi erano con il Pd. «Alla luce di que sti dati è emerso sempre fra atteggiamento precostituito contro il nostro partito» dice Paolo Fontanelli, responsabile nazionale enti locali dei Pd. Insomma non è che i democratici siano proprio simpatici al comico genovese. Per rendersene conto dliccare su Google Beppe Grillo attacca il PD spuntano ben 85.000 risultati.

Eppure, il comico genovese ha annunciato la sua candidatura alla leadership nazionale del partito. "La candidatura si motiva più con la scelta di volerlo distruggere" commenta ancora Fontatelli. Il Pdl qualche settimana fa ha espugnato Prato proprio con la complicità della lista «Beppe Grillo 5 stelle».

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Papi pensa di voler cambiare vita,di diventare un fedele cattolico, e a questo proposito omaggia il santo padre di una collana:

http://img440.imageshack.us/img440/141/papa1.jpg

Toni Alamo 19.07.09 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi a Villa Certosa: "La chiuderò"


Il premier torna nella villa in Sardegna, confessa agli amici di voler "cambiare vita" e pensa a un pellegrinaggio da Padre Pio.


auhuahuauauauuahuahuhuahu

Le barzellette su Repubblica... Non ho parole!!!

carolina b. Commentatore certificato 19.07.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Nel centro sinistra non fecero la legge sul conflitto d'interessi perchè si aspettavano che fosse Berlusconi a farla.
Nello stesso periodo Berlusconi scieglieva Unipol per assicurare i suoi 4000 dipendenti (assicurazione estendibile anche ai familiari dei lavoratori) e Pier Silvio e Marina il loro parco macchine.
Cosi' mentre voi siete convinti di aver votato politici, in realtà state dando il voto a uomini di affari che usano la politica per i loro tornaconti.
E siccome il conto deve tornare, si preferisce far soccombere le aspettative degli elettori.

In tutte le grandi democrazie, se fai politica, devi allontantarti dagli affari. E' solo in Italia che la politica rende parecchi quattrini a chi la pratica. Di solito, altrove, ci si impoverisce un po', perchè si considera la politica come un servizio al paese primaditutto.
Uno si fa la sua legislatura, offre il suo servizio al paese..... E SI TOGLIE DAI COGLIONI !!!
Cosi' dev'essere, perchè altri giovani prendano il suo posto e vi sia quel benefico riciclo che fa bene alla nazione.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio indicibile amico, Valerio M. Egregio .
Mi fate torto. Non ho inteso affatto ,ne bellamente, ne bruttamente , ignorare il continuo del vostro racconto.
Lessi e ne restai ammirato, mi creda.
Ma , conoscendo oramai le sue abitudini nel posteggiar nottemente anziche' diurnemente , mi riservavo una mia risposta per la tarda serata.
Ad ogni modo mi compiaccio e mi rallegro di questa sua apparizione straordinaria su queste plaghe e le porgo i miei piu' cordiali saluti.

Quanto alla pubblicazione del suo racconto in prima pagina , stia pur certo Caro Signore, che per me e' un impegno cui non rinuncero' tanto facilmente , almeno finche' lei avra desiderio di deliziarmi/ci con le sue fantasmagoriche sequenze.
Mi piace tantissimo l'orrido ed il faceto che continuamnete mischiate da vero maestro.

In quanto ai complimenti da Ella espressi sulla mia poesia , vi ringrazio , ma non credo di meritarne di cosi alti e sonori, Bonta sua.

A questa sera dunque mio caro Signor Valerio M.

buon appeti'

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 19.07.09 14:08| 
 |
Rispondi al commento

ANARCHY IN THE PD
Bersani's not dead :
«Grillo è dichiaratamente contro il Pd, noi abbiamo una regola che stabilisce che chi contro il Pd non può candidarsi a guidarlo, questa è una regola ci tutela dal fatto che un naziskin possa venire a candidarsi»

E con questo ha detto tutto

[+] a&c

http://hodettotutto.ilcannocchiale.it/2009/07/19/anarchy_in_the_pd.html

Aglio C., Paris Commentatore certificato 19.07.09 14:06| 
 |
Rispondi al commento

http://straker-61.blogspot.com/2009/03/impossibile-la-contaminazione.html

LEGGETE ATTENTAMENTE TUTTO VERO

BEPPE QUI NON CI DICONO UN CAZZO E RISCHIAMO LA VITA

Dario D., Lecco Commentatore certificato 19.07.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, per tempi e modi del proprio intervento, Grillo sapeva già benissimo come sarebbe andata a finire.

Il PD ha agito secondo le previsioni di Grillo, né più né meno: non ha saputo sottrarsi al gioco e cogliere l'occasione per dimostrare di essere DAVVERO un partito democratico, il che è davvero strano (oltreché molto triste), specie pensando che quei signori avrebbero dovuto "prevedere tutto questo, dati causa e pretesto", e vista la loro esperienza decennale nel tramare al buio, raggirare e 'prevedere scosse'...

Non rimane che 'sperare' in Marino: che tristezza.

Mirko M. Commentatore certificato 19.07.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA E' L'UOMO
QUESTI PREGIUDICATI CHE GOVERNANO
POSSONO E VOGLIONO SALVAGURDARE SOLO I LORO INTERESSI.
IO VOGLIO VIVERE IN 1 STATO DI DIRITTO
IO VOGLIO VIVERE IN 1 STATO DEMOCATICO.
IO VOGLIO VIVERE IN 1 STATO ONESTO.
IO SO COME FARE X EVITARE TUTTO QUESTO.
ALLE PROSSIME VOTAZIONI VOTO ITALIA DEI VALORI.

V L. Commentatore certificato 19.07.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE!!!!!!!!!

FACCI CONTINUARE A SOGNARE!

Sostiene Pereira Commentatore certificato 19.07.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento

"L'Ammazzarono Loro ... Avvocato, dico questo senza chiedere niente, non rivendico niente, non voglio trovare mediazioni con nessuno, non voglio che si pensi ad altro ... Avvocato, parlo sapendo che la mia situazione processuale nell'inchiesta Borsellino non cambierà, fra l'altro adesso c'è anche Gaspare Spatuzza che sta collaborando con i magistrati quindi ... Sono stato oggetto e non soggetto della trattattativa di cui tanto si è discusso in questi anni. La trattativa è passata sopra di me, l'ha fatta Vito Ciancimino per conto suo e insieme ai Carabinieri: io ero al di fuori ... e come mai Mancino seppe una settimana prima che avvenisse, del mio arresto? Non sono stato venduto da Provenzano, sono tutte voci. E come mai dopo l'esplosione dell'autobomba che ha ucciso Borsellino, è sparito tutto il traffico in entrata e uscita da Castel Utvegio? ... La mia posizione rimarrà quella che è sempre stata, non si sposterà di un millimetro. Ma non guardate solo me, guardatevi dentro anche voi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.07.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

ANDREA FORGIONE GRAZIE, GRAZIE PER FARCI SPERARE CHE C'E' ANCORA QUALCUNO PULITO NELLA MELMA POLITICA CHE STA RISUCCHIANDO STO' PAESE.
TU SEI UN UOMO!

Bina R., Castell'Arquato Commentatore certificato 19.07.09 13:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Padre Pio pensaci tu. Alla fine, invece di imbarcarsi in un partito del sud, consulte, appelli al premier, per risolvere i problemi del Mezzogiorno, ci si potrebbe affidare al Santo. Almeno così sembra alla deputata sannita Nunzia De Girolamo che ha annunciato in pompa magna la presenza del premier a settembre alla festa del Pdl a Pietralcina. E per Berlusconi ci sarebbe anche il vantaggio di tentar di ricucire con i parroci che non hanno apprezzato le rivelazioni sulle allegre notti di palazzo Grazioli.(L'Unità)

Il nano perverso ne può far fessi parecchi, non certo don Farinella e affini.
Comunque se la tenta sempre, sa che milioni di italiani sono sotto i fumi di maledette sbronze televisive indotte dai suoi lacché.
Motivo in più per spegnere la sua merda mediatica.

valerio m. Commentatore certificato 19.07.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento

sostieni beppe Grillo su Gruppo: http://www.facebook.com/group.php?gid=116834930616#/group.php?gid=116834930616

Matteo Paparella 19.07.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma basta Grillo sparare cazzate! Prima di quelli che hai citato abbiamo avuto Craxi, Intini, Nicolazzi,Demichelis, Cicciolina, Massimo Boldi, Gerry Scotti... La madre dei coglioni e dei disonesti é sempre incinta. E poi ricorda che i tuoi figli ed i figli dei tuoi figli sono cresciuti e cresceranno a pane e paperissima, oppure grande fratello oppure scherzi a parte oppure striscia la notizia ed hanno il Gabibbo come difensore civico. A proposito begli amici che tieni o forse che adesso Antonio Ricci dopo 30 da bidè dello psiconano non é più tuo amico?

Paolo M., ivrea Commentatore certificato 19.07.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno,

Eppure qualcosa di malato in me ci deve pur essere.
Portavo i capelli lunghi e li ho tagliati e adesso che son corti ripenso alla bellezza di portarli lunghi.
E' un po' come quando si va al bagno e ci si abbassa le mutandine , e non pensiate che questo diminutivo sia solo l'apostrofo ad un vezzo casrtesiano.
In verita' vorrei esser donna per provare anche io l'ebrezza dell'aria che sfiora il pube quando nelle serate di gala , oppure dopo pranzo , ci si lascia andare all'indolenza ed e' come se la passiflora ci scivolasse addosso.
E' un atto di normalissima consuetudine che svolgiamo nella nostra intimita', irrimediabilmente perduta , poiche ' non sappiamo piu' desiderare di denudarci in mezzo all'erba aperta.

Buongiorno, ma fra poco e' sera...

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 19.07.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano, immemore per vecchiaia, del suo passato di uomo di governo e di politico da sempre, in occasione dell'anniversario della strage di via d'Amelio, invia una lettera alla moglie di Borsellino:

"Paolo Borsellino, scrive Napolitano, fu eroico protagonista della battaglia per la legalità e la difesa dello Stato democratico" e costruttore di validi presidi giuridici e istituzionali capaci di contrastare efficacemente la criminalità organizzata". (SKYtg24)

Le domande che sorgono spontanee sono: come mai "lui" non sa?
Perchè "lui" non parla?

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento

oggi il pastore tedesco, nonostante il "gravissimo" trauma subito per volere Divino, capitatogli durante l'ennesima faticosissima giornata lavorativa per il bene dell'umanità intera, ha comunque trovato le forze per farsi scorazzare per il Nord ed andare a porta la sua confortante parola ai disperati di turno.

dalla sua umile dimora aostana, si è trasferito, tra atroci dolori, in una cittadina della cintura torinese, Romano torinese, appunto, che se non ricordo male ha sfortunatamente dato i natali a qualche suo "dipendente".

per incoraggiare la folla, il pastore tedesco ha detto rivolto ai disoccupati:

''Non scoraggiatevi e aiutate chi sta peggio''

ora io pensavo che mettesse all'asta qualche proprieta del Vaticano, per poi destinare il ricavato alla popolazione, ma amici del luogo mi hanno detto che non ci pensa minimamente, e che l'appello era agli sfigati, che "devono" aiutare gli sfigatissimi.

non voglio addentrarmi nello spinoso problema religione sì o religione nò, ma quello che mi chiedo, non c'era nessuno tra i presenti con qualche uovo marcio o pomodoro andato, che per carità cristiana glielo poteva lanciare sulla beata capoccia?

lupus in fabula (foresta) Commentatore certificato 19.07.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna che nel PD esistono ancora dei DEMOCRATICI VERI e non solo dei DROGATI DI POTERE.

Dirigenti del PD, dirigetevi dentro la tazza del Water e sciacquatevi FUORI DALLE BALLE !

Lasciateci almeno questo ricordo dignitoso di voi.

Un saluto
MG

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Nella trasmissione di tre giorni fa Omnibus estate il simpatico paolo liguori e il suo compagnuccio di merende antonio polito (due giornalisti di "vaglia" ......postale) hanno detto testualmente: "bisogna fare pulizia etnica dei valori di Di Pietro"

Che bella idea che hanno della democrazia

fausta c., Roma Commentatore certificato 19.07.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non prendiamo tutti la tessera del PD
per poi concorrere tutti insieme alle primarie?
Sono curioso di vedere quel che succederà.
Intaseremo la burocrazia del partito, e poi li si potrebbe ricattare per poter far concorrere Beppe.

sergio donadio 19.07.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Italiani, popolo di ignoranti. Grillini e non! Ma come non vi accorgete che tutto si sta sgretolando a sinistra senza che vi sia una realtà pronta per il NUOVO! Beppe ha ragione ma rappresenta ancora una bassissima % per poter contrastare il nano. Nel frattempo che noi demoniziamo i VECCHI , Berlusconi govena e noi blateriamo gli uni contro gli altri. BELLA PROSPETTIVA PER I PROSSIMI 10 ANNI.

M.Giusy 19.07.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento

PROGRAMMA DI RECUPERO CRISI DEL P.A.P.I=PARTITO ASTENSIONISTI PALLEDIFERRO ITALIANI...

1)ABOLIZIONE DEL DEBITO PUBBLICO...

2)ABOLIZIONE DEGLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI SENATORI ESCORT E AFFINI...

3)ABOLIZIONE DI TUTTI I PRIVILEGGI DEI POLIRTICI CON SEQUESTRI DI IMMOBILI E CONTI BANCARI...

4)ABOLIZIONE DEI SOVVENZIONAMENTI DELL'EXPO 2015 PRIMI CHE I SOLDI SARANNO SPERPERATI IN FUMO E PUTTANE...

5)ABOLIZIONE DI OGNI SCHIZOFENICA IDEA DI APRIRE CENTRALI NUCLEARI CHE IN ITALIA GIà STIAMO INGUAIATI...

6)ABOLIZIONE DEL PONTE SULLO STRETTO E LA PRIVATIZZAZIONE DEL L'ACQUA POERCHè I PILASTRI AFFOGHERANNO NEL MEDITERANNEO...

BEPPE NON METTERTI CON IL P.D METTITI CON IL P.A.P.I CHE SU 375MILIONI DI VOTI IN EUROPA HA PRESO IL 57% DEI VOTI...A GRILLO SARà DATA LA TESSERA DI PRESIDENTE ONORARIO CON LICENZA DI PRESA PER IL CULO...VIVA IL P.A.P.I

parlamentari mercenari laidi ed infami vergognatevi vi fottete 20mila euro al mese da noi italiani e non valete nemmeno 225 euro al mese per quello che fate...mentre operai muoiono a 900 euro al mese nel tentativo di portare la pagnotta a casa...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa: "Sarò a Romano Canavese
per l'Angelus."

E lo stato si prodiga per predisporne al meglio la visibilità:
"Istruzioni per Romano Canavese: ecco come districarsi fra orari, parcheggi, navette e zone ristoro." (http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/cronaca/articolo/lstp/28921/).

Ma, ciononostante: "Sfreccia a 180 km/h per andare dal Papa, patente sospesa e multa per una suora." (http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/?id=3.0.3558407589).

Il discorso del sublime, con la mano ingessata (guai a non parlarne): "Poveri e disoccupati, non scoraggiatevi davanti alla crisi, fatelo dopo essere morti di fame, io vi benedirò tutti ugualmente per un buon ingresso in paradiso anche se prima di morire avrete maledetto il mondo in cui vivete".

Dopo il discorso, ha dato mandato di mettere a disposizione dei non abbienti tutti i suoi beni.....

O no?
No, non ne danno conferma, peccato!

Sich!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi continua a rompere i coglioni sui guadagni di grillo, perchè non dicono che il "compagno" benigni, per sanremo 2009 ha preso 100mila euro per 15 minuti?Tu operaio amico del POVERO benigni, quanti anni ti ci vogliono per guadagnare 100mila euro?Se volete attaccare grillo, perchè non lo attaccate su altri fronti?Non potete perchè siete troppo imbecilli per avere fronti, perchè di politica non capite un cazzo.

alvise s., Zena Commentatore certificato 19.07.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI EFFETTI MORTALI DEL TAMIFLU
(ALLEGATO A LINK PRECEDENTI FONTE WIKIPEDIA)

http://www.youtube.com/watch?v=UunAVBecLOk&feature=related

CHIEDO GENTILMENTE DELLE DELUCIDAZIONI E CHIARIMENTI SUL VACCINO DELL'INFLUENZA SUINA TAMIFLU

GRAZIE

Dario D., Lecco Commentatore certificato 19.07.09 13:11| 
 |
Rispondi al commento

'giorno, blog.

mi divertivo, non molto tempo fà, quando, all'apertura del blog, leggevo in continuazione:

BUFFONE, FATTI PROCESSARE!

ora è un pò che non lo leggo più.

domanda:

lo hanno processato?
non è più un buffone?
ci sono altri bersagli?

ma comunque, essendo in crisi d'astinenza da questa frase, la riposto:

BUFFONE, FATTI PROCESSARE!

lupus in fabula (foresta) Commentatore certificato 19.07.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento

mi verrebbe da dire.dove non sono riusciti i genitori,(inconsapevoli naturalmente)c`è riuscita la pubblicità (consapevole naturalmente)nell`opera di devastazione.(della nostra personalità)

nello giubini 19.07.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Volevo porre alla vostra attenzione e analisi questi documenti,ho trovato molte analogie con le denuncie fatte precedentemente da beppe.
E' possibile che un vacino faccia piu' male della malattia ??

Influenza Suina e i profitti delle case farmaceutiche:
http://www.youtube.com/watch?v=3csWeEt8tJc&feature=related

L'influenza suina... lo sapevate che...:
http://www.youtube.com/watch?v=hcKmFlPpKzA&feature=related

Influenza suina e il pacco del tamiflu :
http://www.youtube.com/watch?v=MVuW9qlxjRY&annotation_id=annotation_332039&feature=iv

La febbre suina.. dichiarazione di virus creato e dannoso x l'uomo!!! :
http://www.youtube.com/watch?v=nYu9ejXZ8Q8&feature=fvw

Le vaccinazioni:
http://www.youtube.com/watchv=JaMAuEBgFxg&feature=related

David Icke - Vaccino contro l'influenza suina non fatelo!:
http://www.youtube.com/watch?v=dKpmEOzKW4M&NR=1

Dario D., Lecco Commentatore certificato 19.07.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento

A Viviava v.

Dopo aver depennato il tuo discorso di tutte le pesantezze, che lo facevano assomigliare molto al discorso di un politico navigato, che usa 10000 parole per un concetto che si può riassumere in 10, mi sembra di aver capito che:

- un politico deve essere trasparente, onesto e probo.

Niente da dire su questo, anche se è un po' utopico perchè un politico deve barcamenarsi fra tanti interessi, dare ascolto ora all'uno ora all'altro, e accontentare un po' tutti.
Perchè sono in tanti a pretendere.

Ma certo sarebbe opportuno che fosse almeno onesto, e questa qualità non è che risalti, in QUALUNQUE direzione si guardi.

Non è che perchè lo sono tutti (disonesti), la cosa sia accettabile, ma bisognerebbe farsi un esame di coscienza e capire perchè la disonestà, e l'interesse personale, sono predominanti.

Forse perchè lo sono anche in coloro che questi personaggi li hanno eletti a loro (e termine non fu mai più appropriato), RAPPRESENTANZA?


P.S. Il buon Kaps è una vecchia presenza: non discuto sulla sua validità di opinionista, che però evidentemente esercita altrove.

Margherita Grassi 19.07.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONFLITTO DI INTERESSI episodio 1234
non c'è il riassunto delle puntate precedenti, ci scusiamo con i telespeettatori.

La rai dovrà diminuire la pubblicità e mediaset... NO


Roberto Zaccaria, deputato Pd ed ex presidente della Rai, si dice sbigottito. "Se portano avanti davvero un progetto simile, per la televisione di Stato sarà una mazzata rovinosa, un colpo devastante da cui sarà difficile riprendersi. Mi auguro che il governo cambi idea".

L'ipotesi è di abbassare il tetto pubblicitario a chi incassa già milioni grazie ad abbonamenti e canoni. Non le sembra giusto?
"È una norma fatta solo per favorire Mediaset. La Rai già oggi ha limiti stringenti riguardo la raccolta pubblicitaria. Nel corso della giornata può dedicare agli spot solo il 12 per cento della programmazione, il Biscione può arrivare al 18. Non a caso la Rai controlla solo il 30 per cento del mercato, mentre il 60 è appannaggio di Mediaset. Il differenziale nella raccolta è condizionata esclusivamente dal tetto: perché, ricordiamolo, la battaglia sullo share è spesso e volentieri vinta dalla Rai".

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, stamattina mi sento piu' scemo del solito.
I fringuelli sfringuellano e i passeri spasserano
Riesco persino a leggere che Borsellino era un padre della democrazia...

Certo l'onesta' innanzitutto, e ne aveva , su questo nessun dubbio, ma caro Giuseppe ,hai mai sentito dire che da destra sia arrivata una qualunque paternita' democratica ?

Le ideologie son vive , almeno nella mente di chi continua a ritenere cose diverse tra loro Destra e Sinistra.

Non fatevi ingannare dall'attuale momento storico, dalla situazione di confusione e di: siamo tutti uguali di fronte alla democrazia.

Un idea di uniformita' che ci vuole tutti uguali sotto un'unica direttiva, costellata di regole e morali uniche che come lanterna per gli allocchi sostiene ancora una miserabile idea di meritocrazia, non puo' non essere che antidemocratica.
Che poi il servizio resogli con onesta' e senso di altissimo dovere faccia dell'uomo una persona eccezionale , caro Giuseppe, son pienamente d'accordo con te.
Avercene di Borselino...

Buongiorno e sempre viva la F e la M

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 19.07.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Peccato, l'unico leader che non solo avrebbe potuto fermare l'emoragia di 1000 elettori persi al giorno ma ne avrebbe attratti di nuovi in ragione di decine di migliaia era proprio Beppe.

Ed invece la casta del pi-di-meno-elle (paura di perder il posto?) l'ha rifiutato....

Vorrà dire che alla prossima (e matematica) sconfitta elettorale, quando dovranno cercare qualcuno da incolpare, gli basterà guardarsi nello specchio.

Ex Ardvis Perpetvvm Nomen Commentatore certificato 19.07.09 12:53| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO COME HOWARD BEALE

http://www.youtube.com/watch?v=cMxpetcxDrA

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 12:41| 
 |
Rispondi al commento

cosa otterrà beppe grillo con questa battaglia contro il PD?
riuscirà solo a rafforzare il potere di berlusconi.
complimenti vivissimi, c'era proprio bisogno di dare una mano a silvio, in questo momento.

fabio giuliano Commentatore certificato 19.07.09 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo diciassette anni di silenzio totale parla il boss di Corleone
E sulla strage di via d'Amelio accusa i servizi e lo Stato
Riina sul delitto Borsellino
"L'hanno ammazzato loro"
di ATTILIO BOLZONI, FRANCESCO VIVIANO

Riina sul delitto Borsellino "L'hanno ammazzato loro"

Paolo Borsellino
TOTÒ RIINA, l'uomo delle stragi mafiose, per la prima volta parla delle stragi mafiose. Sull'uccisione di Paolo Borsellino dice: "L'ammazzarono loro". E poi - riferendosi agli uomini dello Stato - aggiunge: "Non guardate sempre e solo me, guardatevi dentro anche voi". Dopo diciassette anni di silenzio totale il capo dei capi di Cosa Nostra esce allo scoperto.

Riina lo fa ad appena due giorni dalla svolta delle indagini sui massacri siciliani - il patto fra cosche e servizi segreti che i magistrati della procura di Caltanissetta stanno esplorando. Ha incaricato il suo avvocato di far sapere all'esterno quale è il suo pensiero sugli attentati avvenuti in Sicilia nel 1992, su quelli avvenuti in Italia nel 1993. Una mossa a sorpresa del vecchio Padrino di Corleone che non aveva mai aperto bocca su niente e nessuno fin dal giorno della sua cattura, il 15 gennaio del 1993. Un'"uscita" clamorosa sull'affaire stragi, che da certi indizi non sembrano più solo di mafia ma anche di Stato.

Ecco quello che ci ha raccontato ieri sera l'avvocato Luca Cianferoni, fiorentino, da dodici anni legale di Totò Riina, da quando il più spietato mafioso della storia di Cosa Nostra è imputato non solo per Capaci e via Mariano D'Amelio, ma anche per le bombe di Firenze, Milano e Roma.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.07.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOVE SIETE PALERMITANI??Poche persone a seguire la commemorazione di Palermo di via D'Amelio.
VERGOGNATEVI!!!!

Paolo m 19.07.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Secondo voi se Roberto Saviano fosse stato uno dei candidati alla segreteria Pd, che percentuale di consenso avrebbe avuto? Ma lui fa lo scrittore, e il giornalista. Sarebbe bello, e più onesto, e più utile, che altri continuassero a fare il loro mestiere. E poi a essere rappresentanti della società civile che usano il loro prestigio e privilegio dell'attenzione per portare l'interesse comune sui temi importanti.

Francesca Pincelli 19.07.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

DOVE SIETE PALERMITANI??Poche persone a seguire la commemorazione di Palermo.
VERGOGNATEVI!!!!

Paolo m 19.07.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

C'è il sig. Latorre,( o Ed o Giovanni), che rivendica il TM dell'espressione "tsunami"

Salvo prova contraria, il termine è stato usato per la prima volta dalla scrivente, in data 15/07/09 ore 12,49, nel post "Il PD al capolinea".


P.S. C'è chi "scippa" i nicks, e c'è chi "scippa"
un termine azzeccato.

Margherita Grassi 19.07.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori, un pò di contegno...............

Son diversi giorni che non sparlate del berlusca.........

Mi devo preoccupare ??

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 19.07.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno, adesso faccio colazione. Un panino due salsicce, uno spicchio d'aglio ed un bicchiere
di vino di San Carcasson.

N'giorno

Ps. Avete notato nulla ?

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 19.07.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per affascinare il popolo bisogna togliere falce e martello dai simboli, prima le falci poi i martelli, poi le idee e i progetti, e ancora l'amore per la terra e gli uomini, il desiderio di recuperare il maltolto ai galoppini, abbandonare il desiderio di redistribuire redditi e ricchezze, rinunciare a rivendicare riduzioni di orari di lavoro, accettare lo sfruttamento e il mercimonio del corpo, convivere con mafia e corruzione e tanto altro ancora...
Il PD è stato il primo partito a subire questa metamorfosi, a differenza degli altri che già erano nati così il PD c'è diventato un prodotto simil gnomista... ecco perché ora fa gola a tutti.
Tutti nel PD, belli e brutti.
Fanculo a' Grillo... te lo potevi fa un partito... che cazzo me rappresenta prolungà 'sta mistificazione a sinistra!
A sinistra ce se sta solo co'a falce e martello... nun te sta bene?

E questo s'era capito da un pezzo...

Hasta zozzoni... nun bastava liquidà 'a sinistra, era necessario cancellarla der tutto!?!

Giorgio Sodano Commentatore certificato 19.07.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sempre votato per la Destra,
ma se Beppe si candida votero' per lui.
Come dice Beppe,sono gli obiettivi,i programmi che contano e non le ideologie.Come disse Qualcuno piu' famoso di lui,non bisogna mai nascondersi dietro
una bandiera,perche'una volta che cambia la direzione del vento....
Berlusconi voleva le centrali nucleari e le sta' realizzando,il Lodo Alfano e lo ha fatto,ripulire
Napoli riempiendo Chiaiano in un mese e lo ha fatto,ricostruire L'Aquila e lo sta facendo. Giuste o sbagliate che siano.

Lucadp Di Pietro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non conosco il signor Andrea Forgione e quindi ancora non posso giudicarlo. Da quello che ho visto e sentito dalla sua voce posso però dire che mi pare una persona che ha parlato lealmente e sopratutto DEMOCRATICAMENTE! Questo per quanto mi riguarda basta per dirgli:"BRAVO!"

moreno leardini 19.07.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento

ROMA tappezzata da manifesti di (bersani) CHE

fonda di nuovo il partito comunista........

lo slogan...è...."c'è del verde in ITALIA"

o qualcosa di simile.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 12:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.vimeo.com/5661937

http://www.vimeo.com/5661359

http://www.vimeo.com/5660804

Interventi di Antonio Ingroia,rita Borsellino,Salvatore Borsellino,Luigi de Magistris dalla Facoltà di Giurisprudenza di Palermo in occasione dell'incontro/conferenza "I Mandanti Impuniti" 18-07-2009

A breve inserirò anche l'intervento di Giuseppe Lumia alla stessa conferenza

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE,LA STORIA TI DARA' RAGIONE!
PD RINGRAZIA BEPPE,PERCHE' SE ENTRERAI NELLA STORIA D'ITALIA SARA' MERITO DI BEPPE!
IL PDL SARA' RICORDATO COME IL PEGGIOR PARTITO DELLA STORIA D'ITALIA!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 19.07.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento

10, 100, 1000 ANDREA FORGIONE

PREPARIAMOCI PER L'OTTOBRE ROSSO

BEPPE TI AMIAMO E TI SEGUIAMO

NON TRADIRCI MAI.

Adriana P., Roma Commentatore certificato 19.07.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento

il pd non era quel partito dove (Veltroni docet) non esisteva il reato di opinione? :) poverini mi fanno tenerezza, perdono il 6% in una botta sola a favore dell'idv e hanno il coraggio di parlare di vittoria elettorale significativa(burocrati piddini assortiti docet)...

Stefano Fiocchi (the machinist) Commentatore certificato 19.07.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento

si piange un padre che muore, che ti lascia dentro e fuori un vuoto incolmabile
ho pianto per mio padre fino a non riuscire più a respirare!
le stesse lacrime le ho piante quando borsellino morì
quando falcone morì
il dolore che ti dilania per la perdita di un padre della giustizia
per un padre della democrazia
e adesso le parole di quello che si fà chiamare presidente della repubblica dello stato italiano
le parole di colui che mi dovrebbe rappresentare
MI FAI SCHIFO!!!!!!
ma come osi pronunciare soltanto il suo nome!!!!
come osi chiamarlo eroe!!!!
queste parole nella tua bocca sono un'offesa alla sua memoria e a noi
a noi che ancora speriamo che ancora crediamo
oggi celebri una persona onesta pulita eroica coraggiosa fino alla morte
e ieri???????????
ieri cos'hai fatto "signor presidente napolitano"?????
hai firmato una legge che salva il culo a questa massa di mafiosi!!!!!!!!!!!!!
hai pugnalato alla schiena chi contro la mafia ha perso la vita!!!!!!!!!!!!!!
ma con quale coraggio parli?
con quale coraggio ti presenti?
VERGONAAAAAAAAAAAAAAAA !!!
VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAA !!!

didi x. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 11:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Conflitto interessi: Vita, "Destra che non riconosce anomalia e’ in pessima fede".

"""Legiferare sul conflitto di interessi è essenziale per risalire la china dei paesi civilizzati.
L’assenza di una seria normativa, che vada più in là dell’attuale mostro giuridico in vigore -che impedisce a Confalonieri ma non a Berlusconi di fare politica-, è uno dei punti dolenti della crisi democratica italiana.
Bene ha fatto Veltroni oggi a tornare sull’argomento, come è stato giusto da parte di Franceschini riconoscere la gravissima omissione del centrosinistra al governo.
E’ grottesco e sintomo di pessima fede che la destra non voglia riconoscere l’anomalia italiana.
Prendano spunto dai paesi retti da maggioranze conservatrici, dove tutto questo è regolato con un certo rigore e dove i rispettivi leader sono in grado di mantenere il consenso anche in assenza della proprietà di mezzi televisivi""".

Lo dichiara Vincenzo Vita, senatore del Pd.

http://www.partitodemocratico.it/dettaglio/83912/conflitto_interessi_vita_destra_che_non_riconosce_anomalia_e_in_pessima_fede


Il senatore Vita dimentica l'illuminate intervento del collega Luciano Violante alla camera:

http://www.youtube.com/watch?v=swntE1iWB5Y

correva l’anno 2003, e da quel momento della madre di tutti i conflitti non si è più parlato, tranne la solita promessa durante la scorsa campagna elettorale.
Un cavallo di battaglia che si tira fuori giusto all’occorrenza, poi si provvede a riporre per la prossima occasione… non va sforzato troppo evidentemente, ma usato con parsimonia e moderazione.

Pensate seriamente che sarà il pdl a mettere la parola “fine” alla contesa?

Non potreste cominciare VOI a prendere spunto dagli altri paesi dove un conflitto di tale portata, MAI potrebbe sussistere?

Senatore Vito, Lei ed il suo partito, state per caso giocando a balla rimbalzina con il centrodestra?


Silvanetta P. Commentatore certificato 19.07.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’unica parte della P.A. per definizione in attivo è il Fisco.
L’unico modo per diminuire l’evasione fiscale è aumentare le risorse dell’Agenzia delle Entrate, in personale. Siamo in crisi nera.
Esistono migliaia di “esuberi impiegatizi” che sono IN CASSA INTEGRAZIONE, gente qualificata, che facilmente potrebbe essere “riconvertita”.
Invece della cassa integrazione assumeteli, istruiteli a dovere, pagateli “integrando” la cassa integrazionee mandateli sul campo.
Eliminate l’idiozia degli studi di settore, che, mentre strozza i piccoli contribuenti, consente ad una gran massa di medi, di occultare – rientrando nelle aliquote fissate- redditi anche astronomici.
Se no come si spiega che ogni anno sentiamo che vengono scovati “nullatenenti” miliardari?
Fate regole precise per prevenire, corruzione, concussione, applicando ove occorra pene severissime. Spostate logisticamente il personale dopo qualche tempo per evitare comparaggi.
Questi provvedimenti costerebbero poco o nulla. Costerebbero come la cassa integrazione di quei soggetti o poco più.
Vedrete che in capo a pochi anni l’evasione fiscale sarà ridotta.
Ovviamente si dovrà poi fare una seria riforma per evitare che le tasse le paghino per lo più i lavoratori dipendenti/pensionati.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 19.07.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento

CHIEDO SCUSA,NON LO AVEVO PIU' VISTO MA C'E' IL COMMENTO SULLA FEBBRE SUINA!
DAVVERO UN COMMENTO INTERESSANTE DI GIUSEPPE MANDORINO.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 19.07.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento

LA COERENZA HA ANCORA UN SENSO?
Dice Grillo: la politica del PD è uguale a quella del PDL. Sono sostanzialmente d'accordo. Ma allora: che senso ha chiedere di iscriversi al PD? per cambiarne la politica? Davvero Grillo è così ingenuo o velleitario da ritenersi un messia mandato dal cielo per salvare il PD?
Al Gore, all'apice della popolarità quando vinse il premio Nobel per il suo impegno sull'ambiente, dchiarò che non si sarebbe candidato per le presidenziali USA perchè aveva sperimentato, da vice presidente, che il potere era impermeabile ai cambiamenti con l'entrismo,stanti i violenti condizionamenti operati dalle lobbies militari, economiche e finanziarie. Egli pertanto decise di stare fuori dalle istituzioni convinto che era più utle lavorare nella società per farla cambiare; solo dal cambiamento della società, pensava, poteva scaturire un cambiamento complessivo della politica e delle istituzioni americane.
Grillo si ritiene più forte o più intelligente, politicamente parlando, d Gore? Davvero crede che le lobbies che condizionano il PD gli consentiranno- ammesso che diventi segretario- di stravolgere l'impianto culturale e politico di quel partito?
Poi, una domanda: ma se i partiti sono questo schifo che denunci continuamente, con una buona dose di qualunquismo ed anche di cialtroneria, che cazzo stai a piangere per entrare in uno di essi? Non ti pare che la continua evocazione di Berlinguer, col quale il tuo partito in pectore non ha nulla vedere, anzitutto politicamente, sia una pura strumentalizzazione per acquisire la patente di uomo di sinistra? Ma perchè non fondi un partito nuovo di zecca e ti cimenti nell'agone politico, se hai tutto questo seguito?
Perchè non crei la tua impresa anzichè esercitare l'opa ostile nei confronti del PD?
Il tuo programma può essere in buona parte il mio: ma io col PD non ho nulla da spartire. Devi essere tu a scegliere. O scegli quello che dici o fai solo fumo.
Caro Grillo, cominci a convincermi sempre meno.

vincenzo ., raffadali Commentatore certificato 19.07.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi si sbolle il sangue nelle vene pensando ke alle prossime primarie e' candidata un leghista razzista di merda cacciata dal suo partito e beppe non lo accettano noi milioni di persone ke raccogliamo firme ke civilmente esponiamo i nostri pensieri e i nostri problemi non contiamo nulla ci sono migliaia di firme ke rappresentano cio ke noi pensiamo gettate in un cassetto in attesa ke qualke burocrate si appigli a qualke stronzata per buttarle via piu' passa il tempo e piu' mi rendo conto ke bisogna passare alla linea dura le generazioni ke ci hnno preceduto ora staranno rivoltandosi nelle loro tombe guardando la nostra apatia gente se kon le buone non otteniamo nulla passiamo ad altri metodi......vi prego sveglia non si puo' continuare cosi' sveglia

giuseppe c., boscoreale Commentatore certificato 19.07.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento

WWW.MANUELZACCHE.ILCANNOCCHIALE.IT

Ciao! Sono Manuel, un ragazzo di 20 anni della provincia di Mantova. Ho da poco aperto un blog come sostenitore del Partito Democratico, e scrivo quassù per invitarvi a partecipare ai dibattiti che si stanno creando. Grazie!

WWW.MANUELZACCHE.ILCANNOCCHIALE.IT

Manu Z., Mantova Commentatore certificato 19.07.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento


Massimo Mazzucco su Grillo

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3267

Lorenzo Sorci, Fano Commentatore certificato 19.07.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento

L'ANTIDEMOCRAZIA ESISTE PERCHE' NON ESISTE DEMOCRAZIA.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 19.07.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento

....MA POI FAR FARE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA A DEGLI OTTANTENNI RINCOGLIONITI, CHE QUALSIASI COSA GLI METTI DAVANTI FIRMANO, E SEMMAI HANNO IL SUGGERITORE CHE GLI DICE COSA DIRE !


MA VOGLIAMO FARE LE RIFORME PER FAR DIVENTARE IL NOSTRO PAESE UN PAESE NORMALE ?


ED INVECE ABBIAMO IL COMITATO DEL PD, I LODI AL-nANO, I DECRETI PER NON FAR INTERCETTARE ED INDAGARE, I VARI CONDONI MASCHERATI DA LEGGI PER UN QUALCOSA CHE NON CENTRA, LE LEGGI AD PERSONAM, E I LECCACULI ED I MANGIAPANE A TRADIMENTO CONTINUANO A SOPRAVVIVERE....


Capisc'a me


*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 19.07.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi e solo un sondaggio ma se avete facebook date almeno solo un'occhiata a questo gruppo:

http://www.facebook.com/profile.php?id=1615331099&ref=profile#/group.php?gid=104735958525&ref=mf

grazie
mauro

Mauro Texer Commentatore certificato 19.07.09 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Il futuro della razza umana...

http://www.youtube.com/watch?v=Urnh3DX6VQI&feature=related

Stupida razza!

http://www.youtube.com/watch?v=bTQhV4hsRWc&eurl=http%3A%2F%2Fwww%2Ementereale%2Ecom%2F&feature=player_embedded

FOTTETEVI TUTTI!

Annunaki, Nibiru Commentatore certificato 19.07.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento

C'ERA UN COMMENTO INTERESSANTE SULL'INFLUENZA SUINA,PERO' E' STATO BANNATO!PERCHE?

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 19.07.09 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma quindi adesso i soldi trafugati da Bottino possono comodamente rientrare?

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento

ANTIDEMOCRAZIA

Sono smentite le statistiche per la scuola di cui la gelmini si lodava.
Infatti ci sono meno bocciati alle medie.
Sta finendo un epoca ormai non riescono più a nascondere i loro fallimenti, la rete è troppo potente e loro sono troppo ignoranti.
Non gli do tregua devono abbandonare il loro posto perchè sono incapaci.
Solo brunetta è fortunato perchè lui passa sotto il tornello.

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 19.07.09 11:28| 
 |
Rispondi al commento

> OSTE COMé IL VINO ?

> BONO!!!!

< berlusconi comè il governo ?

< BONO...!!!!!

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più che democrazia mi sembra che vige una tirannia falsamente aristocratica,il pezzente arricchito per intenderci.

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Oggi e' l'anniversario della strage di via D'Amelio.
Sul sito di Sonia Alfano tramite c6.tv tutto il giorno diretta streaming della manifestazione di Palermo.


Paolo m 19.07.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non mollare..non arrenderti..dobbiamo riuscire a farti entrare in sti cazzo di PD..ci vorrà del tempo, questo è chiaro..ma la pazienza è la virtù dei forti...i sostenitori ce li hai..i sondaggi ti danno per il più ben voluto tra i non tesserati (che si farebbero la tessera solo se tu riuscissi a candidarti, come il sottoscritto), e fra tantissimi iscritti al PD, che hanno accolto la notizia della tua candidatura con grande stupore,ma allo stesso tempo con molto apprezzamento..è il momento di smascherare queste salme del PD, far capire davvero alla gente come reagiscono di fronte al vero cambiamento..far vedere che vogliono solo stare nel loro bunker vita natural durante, senza dare la possibilità a persone nuove di proporre iniziative politiche serie per rendere questo paese degno di essere abitato..quindi Beppe continuiamo così..non molliamo..insistiamo su questa linea..dobbiamo riuscire in qualche modo a infiltrarti in questo partito..abbiamo bisogno di una vera opposizione..e tu sei l'unico che può darcela..un abbraccio Beppe..e ricordati che siamo in tanto..e soprattutto SIAMO TUTTI CON TEEEEEEEE.....

Giulio Monni, Cagliari Commentatore certificato 19.07.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, nel tuo post odierno (19/7) "Democrazia e antidemocrazia" parli di "reperti d' antiquariato". Guarda che è un apprezzamento. L' antiquariato è un valore, un pregio! Il ciarpame, invece, è ben altra cosa... Non sbagliarti più.
La Serracchiani, non so perchè, per il momento non mi convince affatto.

Bruna C., Lentate (Milano) Commentatore certificato 19.07.09 11:20| 
 |
Rispondi al commento


TERREMOTATI=DIMENTICATI....

Il sindaco dell'Aquila minaccia di restituire la fascia tricolore..., perchè lo stato pretende dagli abruzzesi le tasse arretrate e con gli interessi...attenzione a non minacciare troppo...Berlusconi se ne frega della sua minaccia...e se nefrega di chi vive nelle tende sotto al sole con 50°...altro vertice ministeriale nelle suite della caserma coppito...i media servi titolerannno; berlusconi all'Aquila...trasferiscano per una settiamana tutti i ministri in una tendopoli ,poi ne parliamo.....e forse crederemo che non fate solo passerelle mediatiche, seee

http://www.youtube.com/watch?v=H3iCSlZkj74

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 11:12| 
 |
Rispondi al commento

BORSELLINO: IL MESSAGGIO DI NAPOLITANO
Nel 17* anniversario dell'attentato di via D'Amelio a Palermo il Presidente della Repubblica ha inviato alla signora Agnese Borsellino il seguente messaggio: "A diciassette anni dal tragico attentato di via D'Amelio, rendo commosso omaggio alla memoria del giudice Paolo Borsellino e degli agenti addetti alla sua sicurezza, Emanuela Loi, Agostino Catalano, Walter Cosina, Vincenzo Li Muli e Claudio Traina. Paolo Borsellino fu eroico protagonista della battaglia per la legalita' e la difesa dello Stato democratico, con la quale si era pienamente identificato, e sapiente costruttore di validi presidi giuridici e istituzionali capaci di contrastare efficacemente la criminalita' organizzata. Cosi' l'ho ricordato insieme a Giovanni Falcone, a Palermo, il 23 maggio scorso, come esempio di abnegazione fino all'estremo sacrificio nella lotta contro le forze del crimine, della violenza, dell'anti-Stato. La memoria della sua dedizione e passione civica resta indelebile in tutti e rappresenta eredita' preziosa per la mobilitazione della societa' civile - e in specie delle nuove generazioni - nell'opporsi e reagire alle intimidazioni e agli attacchi della criminalita'. Con affetto e solidale partecipazione sono vicino a lei, ai suoi figli e ai familiari delle giovani vittime della strage, rinnovando la gratitudine dell'intero paese".

NAPOLITANO VERGOGNATI NON SEI IL MIO PRESIDENTE

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.

"LA REPUBBLICA DEL TRITOLO"

Oggi,uno speciale sulle stragi mafiose che hanno devastato l' Italia negli anni 80 e 90,e la resa delle istituzioni democratiche,in seguito all' avvento di silvio berlusconi,consegnando tutto il paese nelle mani dei suoi eroi.....


"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
P.S. SCARICA E DIFFONDI IL BANNER PER SOSTENERE BEPPE NELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO DEL PD,LO TROVI SUL BLOG "avapxos" CON LE ISTRUZIONI PER INSERIRLO NEL TUO SITO,O BLOG.GRAZIE""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

(clicca il nome per visitare il sito con l' articolo completo,foto,links e video)

avapxos

Christian Pì Commentatore certificato 19.07.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento

DEMOCRAZIA E ANTIDEMOCRAZIA

Democrazia:sta per entrare in vigore il redditometro di massa
Antidemocrazia:Sarà applicabile anche ai nostri politici?
Le pagano le multe dei velox?
Sono beccati quando sono ubriachi?
Sono segnalati ai tutor?
E perchè i loro stipendi sono spropositati rispetto ai nostri?
E perchè loro usano le macchine di servizio pagate da noi?
E perchè non pagano i viaggi aerei, i ristoranti gli alberghi e le attrezzature informatiche e gli uffici e le tariffe dei cellulari e tutte le stracose che gli paghiamo?
E perchè loro hanno la pensione dopo 2 anni di legislatura e noi dopo neanche 40 anni con tutti i contributi versati?
Se questa non è antidemocrazia il termine esatto è oligarchia.
Noi siamo tanti, loro sono solo un piccolo gruppo di pezzenti a sbafo sulla nostra pelle.
IL redditometro è soltanto un altra trovata per sedarci ma io me ne strafotto e continuo a ribadire che devono andare a casa con le pezze al culo.

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 19.07.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento

----------SENZAZIONALE-----------

Da repubblica.it

BERLUSCONI torna nella villa in Sardegna, confessa agli amici di voler "CAMBIARE VITA" e pensa a un pellegrinaggio da Padre Pio.

(la jena ridens perde i capelli ma non il vizio)

Papi ha deciso di PRENDERE PER IL CULO ANCHE I DEFUNTI.

Io non sono un fervente “credente”, anzi....,MA se esistessero l’inferno ed il paradise e credessi in una vita dopo la morte, allora ci terrei tanto ma tanto che se davvero Papi si recasse in pellegrinaggio da Padre Pio, costui si “materializasse” e lo prendesse a CALCI NEL CULO per l’eternità.

Li mortacci sua.

Facta non verba (berluskoni mi dà il vomito), Viareggio Commentatore certificato 19.07.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ho appena fatto la tessera del PD (50 euri è quanto mi hanno chiesto a Cinisello Balsamo per sto scempio) ora se hai bisogno di una firma per raggiungere le 2000 che ti servono io ci sono. Attendiamo fiduciosi. Ciao

Francesco Scarcella 19.07.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Democrazia!!!
che bella parola
il governo la finta opposizione il comitato lecco-lecco attorno al governo la usano spesso la muovono questa parola ,persone che non sanno neanche dove nasce lo spirito della democrazia.
il loro tandem è POTERE & SOLDI
la realtà "S"ignori è la seguente(S rivolta a pochi):
sono partiti fatti, costruiti su regole dettate da leggi di mafia,partiti che danno consigli alla mafia ,organizzano cene insieme alla mafia, sedute notturne nei palazzi istituzionali con gli esponenti della mafia,rubano risorse ,dividono tra i soliti e le briciole vanno solo a quella fetta di popolo che chiude gli occhi.
questi governi ,partiti ,esponenti risultano ancora vincenti perchè in Italia alla gente piace aver al collo il collare CAPRINO.
C'è lo sonniamo un popolo Italiano coeso e battagliero alla francese.( fine fondante,far valere i propri diritti fondamentali,uguaglianza sociale,giustizia sociale,benessere del cittadino nulla di piu' semplice).
Nel frattempo i soliti pensano: abbrozzante,gel ,camicetta,occhiale flash,SUV,telefono nella mano,un pezzetto di coca,un conto in svizzera e la villa condonata a mare,Escort e buffets gratis nel menu'.
Agiscono indisturbati ,tanto tutti alloggiano nel recinto con i collari.

Maverick. Italiano (), Casalnuovo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

-----------SENZAZIONALE-----------

Da repubblica.it

BERLUSCONI torna nella villa in Sardegna, confessa agli amici di voler "CAMBIARE VITA" e pensa a un pellegrinaggio da Padre Pio.

(la jena ridens perde i capelli ma non il vizio)

Papi ha deciso di PRENDERE PER IL CULO ANCHE I DEFUNTI.

Io non sono un fervente “credente”, anzi…MA se esistessero l’inferno ed il paradise e credessi in una vita dopo la morte, allora ci terrei tanto ma tanto che de davvero Papi si recasse in pellegrinaggio da Padre Pio, costui si “materializasse” e lo prendesse a CALCI NEL CULO per l’eternità.

Li mortacci sua.

Facta non verba (berluskoni mi dà il vomito), Viareggio Commentatore certificato 19.07.09 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Beppe hai fatto bene ad iscriverti al PD perchè il PD è da salvare e solo tu puoi contribuire a farlo, perchè il PD è il più grande partito italiano che, sulla carta, deve contrastare il governo piduista che che abbiamo, perchè milioni di italiani lo votano ricordando Berlinguer, perchè è l'unico che rappresenta la classe operaia....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 19.07.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

PD=PARTITO DEMOCRISTIANO?
UDC=UNIONE DEI COMUNISTI?

NON CE STO A CAPI' PIU' NIENTE..ME PARONO TUTTI GUALI..

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Pugno duro contro gli evasori fiscali: 2 miliardi riportati a casa e senza scudo multe fino al 120%

Roma, 18 lug. (Adnkronos) - "Non è vero" che l'evasione fiscale è esplosa. Certamente "è troppa", è "il problema dei problemi" che ad oggi vale "realisticamente 100 miliardi di euro", ma "nei primi sei mesi di quest'anno ne abbiamo riportati a casa "quasi due, 500 milioni in più rispetto al 2008". Attilio Befera, direttore dell'Agenzia delle Entrate smentisce le accuse dell'opposizione mettendo a confronto, in un'intervista al 'Corriere della Sera', i risultati dello scorso anno con quelli attuali.

Il direttore dell'Agenzia delle Entrate difende poi lo scudo fiscale da quanti affermano che premi di fatto gli evasori: "Non è così - scandisce- perché lo scudo fa da cerniera con la stretta del decreto sui redditi nei paradisi fiscali, che salvo prova contraria sono considerati frutto di evasione. Poi è utile, aiuterà la capitalizzazione delle imprese in una fase di crisi in cui ne hanno bisogno". Riportare 100 milioni dalla Svizzera con lo scudo, fa sapere Befera, "costa 5 milioni. Non ha sanzioni, la dichiarazione è riservata ed esclude l'accertamento, sono sanati solo i reati di omessa o infedele dichiarazione fiscale". Se invece i 100 milioni restano in Svizzera e il Fisco li scova, l'evasore deve allo Stato "circa 40 mln di imposta, più la sanzione, anche questa raddoppiata, quindi 80 mln. Totale 120". Ma, avverte Befera, "di sicuro, prima o poi, i capitali illegali che restano all'estero, li troviamo".

=============================

Anche l'agenzia delle entrate ha un'opposizione.......... e la smentisce elargendo noccioline.

Anche il direttore dell'agenzia delle entrate confida nello scudo fiscale che "condona" i delinquenti, i riciclatori, gli evasori fiscali......

BUON GIORNO!

Buono scudo fiscale a tutti, allora!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sondaggio dell'Espresso sul candidato preferito alla segreteria del PD:

http://espresso.repubblica.it/sondaggio-risultati?idpoll=2104257

alberto bianchi 19.07.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nella prossima primavera (2010) si terranno le elezioni comunali per il governo della città (Voghera) Pv ho una nipote abbastanza giovane che fa parte del direttivo cittadino del PD-L e non mi riesce di farle comprendere che stanno attivandosi per una linea perdente già dall'inizio, guardate che danni è riuscita a fare la noomenclatura arrogante che presiede questo partito di perdenti nati, la speranza che si possa arrivare alla distruzione del partito cesso, è abbastanza reale perciò, diamoci da fare per toglierlo di mezzo il più presto possibile, ne va della vita politica di tutti noi ciao BEPPE sei grande.

emilio f., voghera Commentatore certificato 19.07.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO caro il mio PD...

caro DAlEMA,

caro VELTREONI,

caro BERSANI......

IMPARERETE cosa significa:

FARE OPPOSIZIONE.

ps il VS Tempo è FINITO !!!!! finalmente......
con GRILLO BATTEREMO BERLUSCONI e la sua "KRIKKA"

giorgio m. Commentatore certificato 19.07.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

http://pierofassino.ilcannocchiale.it/comments/2297101

SCRIVETE!!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 10:53| 
 |
Rispondi al commento

A Viviana V.

Graziano non so dove sia, ma Sensible è tuttora qui, forzatamente con un altro nick.
Legge, scrive, discute, riceve e distibuisce insulti.

Insomma, quello che comporta partecipare ad un blog.

E dato che si dice sempre che si tratta di un blog "libero", si dovrebbe essere liberi di confutare, contraddire, evidenziare quello che invece si tende a nascondere e rintuzzare ciò che viene spacciato per verità e verità non è.

Quello che non riesci a capire, Viviana, è che non ci sono un tutto nero e un tutto bianco; che i buoni sono visti buoni dagli uni e cattivi dagli altri, e che i cattivi sono cattivi per alcuni e buoni per altri.

Il tuo(e di molti altri) difetto: la rigidità di mente e di valutazione.


Margherita Grassi 19.07.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fessino ci passa dalla cruna di un ago..attenzione..

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 10:50| 
 |
Rispondi al commento

grande beppe!! ora devi vincere e governare il pd!

giuseppe f., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Baffetto con quella tua aria da saccente del cazzo quante sberle ti darei..

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Non comprendo il perchè dell'iscrizione di Grillo al PD,non comprendo questa necessità, anzi a riguardo la ritengo assolutamente sconveniente dopo che un gran numero di liste civiche a 5 stelle si sono presentate alle ultime elezioni amministrative come antagoniste della politica sia del PD che del PDL.
qual'è la ratio?

marisa angelini 19.07.09 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'AGENTE IMMOBILIARE E LA SUA SPOCCHIA!

(anno 2007)

Sara' capitato a molti. Era spocchioso. Vestiva un completo gessato stile "il tronchetto della felicita'" ed una cravatta grigio metallizzato modello Mercedes SLK! Con la punta della lingua, toglieva qualche avanzo di masticazione o rigurgito, incastonato fra gli incisivi laterali mentre parlava e lo faceva come se fosse la cosa piu´normale del mondo. Roteava la mano seguita da tutto il braccio disegnando "mistiche figure" nello spazio a supporto delle stronzate che diceva."Allora secondo lei il costo delle case non si abbassera'?", avevo chiesto a quell'arcano figuro di professione agente immobiliare della "minkiacasa".Eppure la gente ha sempre meno soldi,aggiunsi. Vede, mi aveva contestato lo spocchioso con tono sublime quasi religioso:"non e' mai successo nella STORIA d'Italia che il costo delle case si sia abbassato!Al limite non aumenta!". Bofonchio' qualche altra cosa, che all'apparenza non pareva avesse senso compiuto e si allontano' camminando in "stile Toto'".

LI VOGLIO VEDERE TUTTI FALLIRE QUELLI DELLE COSTRUZIONI! I PALAZZINARI ARRICCHITI E LE AGENZIE IMMOBILIARI TRUFFALDINE.CHE RIDERE!I PREZZI DELLE CASE NON SI ABBASSERANNO? ASPETTATE E VEDRETE!STA PER ARRIVARE UN TORNADO MODELLO USA CHE NEMMENO VE LO IMMAGINATE. GLI ITALIANI NON COMPRERANNO NEMMENO UNA CUCCIA PER CANI FRA POCO ALTRO CHE CASE! E SE NESSUNO COMPRA, SE NON C'E' DOMANDA, L'OFFERTA PER INCONTRARE LA CURVA DELLA DOMANDA DOVRA' ABBASSARE IL PREZZO!ALTRIMENTI TENETEVELE TUTTE VOI LE CASE VUOTE COSI' VE LE OCCUPANO I CLANDESTINI E NON VI PAGANO NEMMENO LA MARCA DA BOLLO DEL CONTRATTO!

DIFFONDETE LA VOCE!
NESSUNO COMPRI UNA KAZZO DI CASA IN ITALIA!

ABBASSO I PREZZI DELL'IMMOBILIARE!


(...e così fu! aano 2009)

Spider B. Commentatore certificato 19.07.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente sappiamo a cosa serve la commissione di garanzia:serve a garantire che 4 papponi continuino ad avere il controllo del partito senza interferenze.C'è solo un piccolo particolare che non mettono in conto,continuando su questa strada,presto non avranno neppure tanti elettori da formare una commissione di garanzia.

sergio simonetti 19.07.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

E' normale che esista la paura, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio.
Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti.

Paolo Borsellino

GERONIMO . Commentatore certificato 19.07.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento

un virus si aggira per il PD...
è il virus di beppe grillo!

federico benvenuto 19.07.09 10:37| 
 |
Rispondi al commento

OGGI SONO AL MARE CON IL MIO PC E SONO FELICE!!!

Sono felice perchè finalmente il VIZIATISSIMO MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO stà finalmente CROLLANDO!

-33% MENO 33% per l'anno 2009 e addirittura c'è chi prospetta un - 50% per il 2010!

Kazzo i prezzi delle case ancora alle stelle caleranno prima o poi povka tvoya!

P.S. PER FAVORE NON COMPRATE UNA CASA IN ITALIA NEMMENO SOTTO MINACCIA! IL MERCATO IMMOBILIARE DEVE CROLLARE E RIDURSI IN BRICIOLE.

UNA CASA VA' PAGATA IL GIUSTO !

LA CASA E' UN DIRITTO SACROSANTO!

FACCIAMOLO CROLLARE DI PIU' STO'KAZZO DI MERCATO IMMOBILIARE!

GRAZIE
BUONA DOMENICA

P.s. Leggete cosa scrivevo due anni fa nel prox post!

Spider B. Commentatore certificato 19.07.09 10:36| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe non capisco perchè ce l'hai tanto con il PD.Nelle ultime elezioni hai invitato all'astensione dal voto sapendo benissimo che chi veniva penalizzato era proprio il PD, infatti il nano ha vinto alla grande con una maggioranza bulgara. Non hai mai perso occasione di sbefeggiare, denigrare, insultare questo partito, ed ora vuoi proporti come segretario, non è che sei pagato dal nano? Il dubbio c'è!!
Infatti del signor B. non si parla piu', nè di escort, nè dei festini,nè di tutte le schifezze che sta proponendo in parlamento, si parla solo di te, della tua candidatura nel PD, e giu' a picconare questo partito,(basta leggere i commenti nel tuo blog), se questo partito ti sta tanto nelle scatole, perchè non ne fondi uno tuo?
Lo sai benissimo che con questa mossa, lo affossi ancora di piu', allontanando quei pochi che ancora credono nella democrazia, e favorendo non poco il nano che così governerà a vita.
E' questo che vuoi?

paola zara Commentatore certificato 19.07.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un bel vaffanculo a noi,perchè siamo i primi responsabili di questa catastrofe.merdosi anche noi.e se 1+1=2, la merda è globale

nello giubini 19.07.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento

A pedate nel culo ed in faccia a d'alema, fassino, latorre, veltroni, franceschini, rutelli e tanti altri farabutti ed affaristi del loro stampo. Mi dispiace per bersani che altro non è che il prestavolto e prestanome del pregiudicato d'alema. Liberiamoci di questa zavorra putrida e nauseabonda che vive allegramente ed alla grande succhiando, come i parassiti, la linfa vitale alle spalle di chi lavora e produce. Mandiamoli a cagare ed in galera a vita questa gentaglia.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 19.07.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Al sig. Luigi p., che ieri alle 17 circa afferma che i regolamenti, se sono sbagliati, non si devono seguire, dico che se si ritengono quei regolamenti sbagliati non ci si iscrive nemmeno al partito che li ha emessi.

Se ci si iscrive, LI SI DEVE RISPETTARE.

Altrimenti ci si dimette, e non si fanno campagne
per acquisire un po' di notorietà, come cerca di fare il sig. Forgione, che evidentemente è figura di infimo livello.

P.S.- Io avrò il grasso nel cervello, ma lei il cervello non l'ha proprio.

Margherita Grassi 19.07.09 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe,forse non riuscirai a vincere le primarie del PDmenoelle,solo perche' faranno sparire i 10 milioni(minimo) di voti che prenderai
ma l'effetto che deriva da questa tua mossa e' straordinario...tra l'altro Fassino e' dimagrito
spero che tanti altri vedano cosa c'e' realmente nella politica italiana...Cacca tanta Cacca

...il solito Vaffanculo a Giovanardi,mi tocca...
mi chiedo come mai non abbia ancora pensato al copri fuoco per i giovani dai 15 ai 35 anni, dal venerdi alle 17.00 fino al lunedi alle 07.00....

francesco uscidda (usciomaster), salsomaggiore terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe, non so cosa fare, questo lunedi devo recarmi in uno dei circoli del pd per iscrivermi, lo faccio solo per votarti....devo farlo? ti accetteranno? ti prego rispondimi

vincenzo p., cesano boscone Commentatore certificato 19.07.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento

io alle primarie vado e voto Beppe Grillo. se ci sta il suo nome sulla scheda metto la croce, se non ci sta lo scrivo a penna.
saluti

Armando D., Roma Commentatore certificato 19.07.09 10:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Beppe,
Oggi su Repubblica c'è un articolo sui candidati all'elezione.
Ci sono tre politicanti e tu non ci sei.
Che spettacolo...
MA COME SI PERMETTONO DI IGNORARE
IL VERO OBAMA ITALIANO CAZZO?
Non si rendono conto che alle prossime elezioni perderanno in doppia cifra elettorale quando con te vincerebbero alla grande?
Carta di Firenze forever...

La dignità dell'uomo 19.07.09 10:12| 
 |
Rispondi al commento

IO PROPORREI QUESTO MAGNIFICO DEMOCRATICO SIG. FORGIONE SEGRETARIO GENERALE DEL PARTITO DEMOCRATICO.
NESSUNO COME LUI E LA SUA COMUNITA' HANNO INTERPRETATO LA DEMOCRAZIA IN MANIERA COSI LIMPIDA
LUCIANA LAFRATTA
NAPOLI

LUCIANA LAFRATTA 19.07.09 10:09| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

«Nelle rivoluzioni ci sono due generi di persone: quelle che le fanno e quelle che ne approfittano.»


buona domenica.

roberta p., roasio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento

a FORGIONE pronipote di padre pio.-
A NOI DEL MOVIMENTO DI BEPPE NON INTERESSA TUTTO IL PDmenoelle -
TUTTI I DIRIGENTI NAZIONALE E TUTTI I RESPONSABILI DELLE SEZIONI REGIONALI PROVINCIALI E CITTADINI del PDmenoelle POSSONO ANDARE NEL CESSO.-
SONO BUROCRATI ORMAI HANNO LA MENTE RESETTATA DAI BUROCRATI E NON SONO BUONI.-
A NOI SERVE IL 10% DEL PARTITO DEL PDmenoelle che sono persone per bene oneste e fanno politica con la giusta etica.-
IL RESTO DEL PARTITO PDmenoelle PUO' BUTTARSI NEL CESSO....CAPITO FORGIONE?

GENNARO PRECARIO 19.07.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento

FORGIONE....FORGIONE...
gia FORGIONE deve essere un pronipote di PADRE PIO.....SI è IL PRONIPOTE DI PADRE PIO....MI RICORDO BENE.
CMQ è UNA BRAVA PERSONA PECCATO CHE ABBIA AVUTO UNO ZIO IMBROGLIONE.
FORGIONE NON HA CAPITO CHE è TUTTO LA DIRIGENZA NAZIONALE DA CAMBIARE.
DIFENDE FRANCESCHINI CHE è UN KAZZO PIENO D'ACQUA ....CAPISCE FISCHI PER FIASCHI ....
FORGIONE DEVE CAPIRE CHE D'ALEMA -BERSANI -FRANCESCHINI- FINOCCHIARO -ROSA BINDI-BERLINGUER-FASSINO-MELANDRI- ecc. ecc. SONO TUTTI UNA KIAVIKA....BUROCRATI CHE DIFENDONO SE STESSI NON I CITTADINI....DIFENDONO I LORO STIPENDI FAVOLOSI.-
SE FORGIONE CAPISCE CIO' ALLORA PUO' ESSERE UN POLITICO DAI VALORI GIUSTI....ALTRIMENTI ....TALE ZIO TALE NIPOTE...OK?

GENNARO PRECARIO 19.07.09 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Prevedo per prossime elezioni una perdita di 10% dei voti del PDi merda a vantaggio di DiPietro.Spero solo che il nostro eroe dell'IDV si sbrani il nano di m...a tutto intero.Ciao a tutti

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 19.07.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Le ha mai detto qualcosa, il suo cliente, sui servizi segreti?
"Spesso, molto spesso mi ha parlato della vicenda di quelli che stavano al castello Utvegio, su a Montepellegrino. Leggendo e rileggendo le carte processuali mi ha trasmesso le sue perplessità, mi ha detto che non ha mai capito perché, dopo l'esplosione dell'autobomba che ha ucciso il procuratore Borsellino, sia sparito tutto il traffico telefonico in entrata e in uscita da Castel Utvegio".

repubblica.it


«Le dicerie su Provenzano sono false. Come la storia di Di Maggio. Trattativa, stragi e il mio arresto sono una faccenda molto più alta. Tocca i piani alti della politica. Bisogna capire che Borsellino è morto per mafia e appalti, non per i mafiosi». Politica? E qui riflette il legale di Riina che lo segue dal 1997, certo di interpretarne il pensiero: «Parla di politica intesa come "centri di interesse". E a quell'epoca erano tutti in fibrillazione. Insomma, per capire che cosa c'è dietro la morte di Borsellino bisogna risalire a Milano, non fermarsi a Palermo. E guardare al nesso fra Tangentopoli e le bombe della Sicilia. Quando volevano cambiare tutto».

corriere.it

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento

facendomi rendere conto con maggiore lucidità quanto la democrazia si sia trasformata in aristocrazia senza titoli e che parlare di rappresentanza del popolo è ormai insensato.
-------------------------
Questo si chiama destarsi

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Troppo sexy per fare la guardia carceraria, giovane inglese costretta a dimettersi (corriere.it)


mah!

roberta p., roasio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W PAOLO BORSELLINO, CONTINUIAMO A LOTTARE PER LA VERITà

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 09:47| 
 |
Rispondi al commento

a chieti scalo è da ieri sera che brucia un' azienda che si occupa di riciclo di rifiuti, si sta sviluppando un denso fumo nero che avvolge le campagne e la stesssa chieti scalo. Sui notiziari non ce n'è traccia, io ho paura per la diossina che si può sprigionare.

http://www.chietiscalo.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1748:ancora-un-incendio-nella-zona-industriale-di-chieti-scalo&catid=62:varie

adriano mol 19.07.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento

IPOCRITI!

Beppe sti cialtroni si permettono anche il lusso di criticare ahdaminejad in Iran o i Talebani in Afghanestain. Loro non sono poi così diversi.
I primi si fanno scudo della religione, i nostri si mascherano con i 'moderni' media per imporre le loro dottrine, ma sono sempre e solo dei miseri dittatori.
Verrà il giorno, verrà, in cui ci libereremo di di tale scempio democratico e non saranno rose e fiori.

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 19.07.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento


Da una parte sono contenta che il P.D. stia opponendo tutte queste resistenze, perchè sono sicura che alla fine Grillo riuscirà in ciò che si è prefisso (e spero di cuore che succeda presto), ma grazie a tutte queste peripezie è riuscito a smuovere quel fango che stava sotto il partito, facendomi rendere conto con maggiore lucidità quanto la democrazia si sia trasformata in aristocrazia senza titoli e che parlare di rappresentanza del popolo è ormai insensato.

Lucia C. Macerata

Lucia Cerquetella 19.07.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO COME HOWARD BEALE

http://www.youtube.com/watch?v=cMxpetcxDrA

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

CALTANISSETTA - C'è puzza di spie in ogni strage siciliana. Misteri di mafia e misteri di Stato. Chiamate fatte da boss e dirette a uffici dei servizi segreti, biglietti con numeri telefonici intestati a capi degli apparati di sicurezza trovati sulla scena del crimine, esperti in bonifica ambientale in contatto con sospetti attentatori.

procuratori di Caltanissetta hanno riaperto tutte le inchieste sulle stragi ripescando vecchi fascicoli e interrogando nuovi testimoni, ripercorrendo piste frettolosamente abbandonate, scoprendo indizi che si orientano verso quelli che vengono chiamati "i mandanti occulti" o i "soggetti esterni" a Cosa Nostra.
Uno degli ultimi personaggi ascoltati dai magistrati è stato Gioacchino Genchi, uno dei protagonisti del "caso De Magistris" a Catanzaro, il consulente che 17 anni fa era con il questore Arnaldo La Barbera alla guida del "Gruppo Falcone Borsellino", il pool di investigatori che indagò fin dall'inizio sulle stragi. Gioacchino Genchi ha parlato per un giorno intero, il 16 aprile scorso. E alla fine ha indicato una traccia: "Dovete scoprire chi c'era il 19 luglio del 1992 a Villa Igiea perché lì dentro c'era la regia...".

Coincidenze, tutte coincidenze che ora i procuratori di Caltanissetta stanno mettendo in fila e risistemando in un "quadro". Forse in passato ci sono state "carenze investigative". O forse c'è sempre stato qualcuno che non voleva spingersi oltre Totò Riina e i suoi Corleonesi
Attilio Bolzoni e Francesco Viviano (Fonte: La Repubblica, 18 luglio 2009

Buongiorno , blog. Agenda rossa in mano.

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 19.07.09 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse in 50 anni il rifiuto della candiatura di Grillo è l'unico segnale di coerenza che ho visto dal PD.
Ma a parte tutto, ORA, ci si potrebbe decidere una buona volta a smettere di fare provocazione e agire?
Il potere della democrazia, sta proprio nel permettere a tutti di parlare, in un mondo di sordi. Le cose non cambiano, ma gli animi sfogati si placano. Forse è questo che va cambiato per cominciare!
A volte è più facile costruire un nuovo edificio che ripulirne uno vecchio!
Marica

Mariadomenica Lo Nostro 19.07.09 09:33| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE, SEI RIUSCITO A FARTI DARE RAGIONE ANCHE DA CHI SOSTIENE IL PD COME PUO' ESSERE UN GIORNALISTA DELL'UNITA'!!!
DALL'ARTICOLO DI COTRONEO:
"Grillo ha uno dei dieci blog politici e di protesta più cliccati del mondo, è un po' vecchio quando parla della rete come fosse ancora al Cern di Ginevra 20 anni fa, però non si può dire che non si sia occupato di temi cari alla sinistra e cari a tutti noi: dalla libertà di usare reti wi-fi senza pagare, come in tutti i paesi civili del mondo, alla privatizzazione dell'acqua potabile, fino al conflitto di interessi di Silvio Berlusconi, passando per molti temi ambientalisti, a cominciare dal nucleare.
Si può negare la tessera del Partito Democratico, un partito moderno e riformista a un uomo così? Francamente è impossibile. E non basta la motivazione che in passato ha sostenuto liste "ostili". Io credo, e lo dico pacatamente che questo può diventare un serio problema democratico dentro il Pd. Si vuole impedire la corsa alla segreteria di Beppe Grillo? Trovo che sia francamente impensabile che ci arrivi anche solo vicino, ma deve potersi iscrivere, e deve parlare. E negargli la tessera prima ad Arzachena, poi a San'Ilario (dove c'è la stazione di "Bocca di Rosa" scritta da un altro genovese libertario e un po' folle come Fabrizio De André), e ora opporsi ancora alla decisione del circolo Irpino di dargli la tessera sia francamente troppo. In questi anni ho scritto su questo giornale decine di articoli durissimi sul populismo anche brutale di Grillo, e lui non mi è mai piaciuto. Ho ricevuto mail di proteste, qualche vlta anche di insulti dai suoi adepti e dai suoi sostenitori. E non erano delle belle lettere. Per nulla. Ma Voltaire rimane Voltaire, e la burocrazia è sempre, quando va bene, kafkian, se non peggio: "Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo". Vale per tutto, e tutti. Ma soprattutto dentro il partito democratico".
GRANDE BEPPE!CONTINUA QUESTA BATTAGLIA!


Sabrina Cozzolino, napoli Commentatore certificato 19.07.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Dopo diciassette anni di silenzio totale parla il boss di Corleone
E sulla strage di via d'Amelio accusa i servizi e lo Stato
Riina sul delitto Borsellino

"L'hanno ammazzato loro"

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/cronaca/mafia-8/bolzoni-viviano/bolzoni-viviano.html

GERONIMO . Commentatore certificato 19.07.09 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa e l'Italia che mi piace anzi direi questo è il mondo che mi piace abitare, fatto di gente umile che danno un contributo diverso alla società. Se vogliamo possiamo fare tesoro di questo altrimenti si puo fare un post ma scartare ciò come stile di vita.

Angelo Evitamina 19.07.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

“Gli uomini passano ma gli ideali restano e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini” FALCONE.
”Convinciamoci del fatto che siamo morti che camminano”. BORSELLINO

roberta p., roasio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"L'Aquila
Il terremoto diventa battaglia politica. Il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, non indosserà più la fascia tricolore per protesta contro la normativa fiscale che impone ai residenti nei Comuni del cratere sismico la restituzione al 100% a partire dal prossimo gennaio delle tasse sospese dopo il terremoto."

OBAMA NON C'E' PIU', LE SUE PAROLE DI APPREZZAMENTO (semplice proforma perchè Obama è stato educato bene) PER IL GOVERNO ITALIANO LE HA GIA' SPESE.
I RIFLETTORI SI SONO SPENTI, LE TELECAMERE PURE, LA MERKEL HA PASSEGGIATO TRA LE MACERIE.
ORA SVEGLIA !!! AVETE DORMITO TROPPO, VOI DELL'AQUILA. SIATE OTTIMISTI.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Intanto industria fatturati e riordini scrivono -30%..che freddo..

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.

"LA REPUBBLICA DEL TRITOLO"

Oggi,uno speciale sulle stragi mafiose che hanno devastato l' Italia negli anni 80 e 90,e la resa delle istituzioni democratiche,in seguito all' avvento di silvio berlusconi,consegnando tutto il paese nelle mani dei suoi eroi.....


"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
P.S. SCARICA E DIFFONDI IL BANNER PER SOSTENERE BEPPE NELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO DEL PD,LO TROVI SUL BLOG "avapxos" CON LE ISTRUZIONI PER INSERIRLO NEL TUO SITO,O BLOG.GRAZIE""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

(clicca il nome per visitare il sito con l' articolo completo,foto,links e video)

avapxos


Sapevo del massacro di balene ma non di delfini:

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/fotoAlbum/popup.php?fa_id_foto=2984&fIDCategoria=130

Mah!!!!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 19.07.09 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe. (scusami se ti do del tu... ma il Lei ed il Voi siamo costretti a usarli per quelli inqualificabili soggetti che siedono e comandano oggi in parlamento )

Credo che la tua idea si entrare a politica sia l'unica vera possibiltà che oggi ci resta prima di ricorrere all'emigrazione di massa....
Se così non fosse, gli attuali regnanti non avrebbero tutta la fifa blu che stanno dimostrando oggi!!!


Noi (tanti) siamo con te!!!

LordNemo

Flavio Agnoletto 19.07.09 09:06| 
 |
Rispondi al commento

ormai si sono sputtanati. l'aveva già fatto violante in aula parlamentare rivendicando lealtà e garanzie a berlusconi. oggi va a braccetto con tremonti. non ha mai creduto a nulla. solo al potere personale. sarebbe stato un ottimo dittatore dell'est!

resta sempre la domanda su quale fosse il do ut des (?!) che ca...z..zo ha avuto in cambio violante e i suoi compagni di merende?

ma oggi... oggi! hanno paura di grillo.
hanno terrore che la seggiola dei benefit pappatori a sbafo e alle spalle dei cittadini mortificati dalla crisi globale, gli scappi dal loro grasso deretano.
hanno paura che la base lo elegga per acclamazione e allora sarebbero fottuti.
già lo sono
il pd è nudo!
con grillo segretario del pd, il pd cambierebbe e vincerebbe ovunque!
sarebbe la prima reale rivoluzione incruenta.

il programma di grillo, con l'alleato di pietro condurrebbe l'italia ad un nuovo rinascimento.
ma questi disgraziati "pduisti" continuano a perseverare nel fare solo i cazzi loro!
la dirigenza del pd se ne deve andare a fan---c.u.lo!
papponi che non sanno far altro che occupare poltrone e fare da comprimari del... dittator galante.
il pd è la noemi di berlusconi!
personaggi patetici come veltroni, viscidi come la finocchiaro, cogli---ni come d'alema il previsore di scosse, inutili come fassino, eccetera, farebbero bene a dileguarsi dalla scena prima che scoppi il caos delle guerre per fame!
viva grillo, viva di pietro!

gennaro esposito 19.07.09 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano dai le dimissioni prima di fare altri danni...!!!

Camillo B. Commentatore certificato 19.07.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Pensate... Fassin o con moglie, dalema,bersani ecc.ecc. quanti soldi si portano a casa per fare nulla..bastardi!!!

Camillo B. Commentatore certificato 19.07.09 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Un merito in ogni caso non potrà essere negato a Beppe Grillo: l'aver dimostrato e fatto toccare finalmente a tutti con mano una verità che è incontestabile da oltre 2500 anni. La "democrazia" non esiste. E' esistita per pochi anni solo con Pericle. Ma già la creazione delle Boulé l'ha ammazzata.
La democrazia non esiste.
Anzi, la democrazia è il male assoluto.
Il resto è ipocrisia funzionale solo ai "poteri forti".
Grazie anche a Persone come Grillo, la Gente se ne sta accorgendo.
Coraggio, Gente, che la va a pochi.
Fabrizio 88 Belloni

Fabrizio 88 Belloni 19.07.09 08:52| 
 |
Rispondi al commento

PALERMO RICORDA LA STRAGE DI VIA D'AMELIO

Salvatore Borsellino

"Chiedo al senatore Nicola Mancino, del quale ricordo negli anni immediatamente successivi al 1992 una lacrima spremuta a forza durante una commemorazione di Paolo a Palermo, di sforzare la memoria per raccontarci di che cosa si parlò nell’incontro con Paolo nei giorni immediatamente precedenti alla sua morte. O spiegarci perché, dopo avere telefonato a mio fratello per incontrarlo mentre stava interrogando [il pentito mafioso] Gaspare Mutolo, a sole 48 ore dalla strage, gli fece invece incontrare il capo della Polizia Parisi e il dottor Contrada [ex numero tre del SISDE, condannato in via definitiva per concorso esterno in associazione mafiosa], incontro dal quale Paolo uscì sconvolto tanto, come raccontò lo stesso Mutolo, da tenere in mano due sigarette accese contemporaneamente... In quel colloquio si trova sicuramente la chiave della sua morte e della strage di Via D’Amelio."

http://it.wikipedia.org/wiki/Strage_di_via_d%27Amelio

E questo BUFFONE è vice presidente del CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA!!!!

Sono vicino a Salvatore e ai veri siciliani non mafiosi!!

Buona domenica!!

GERONIMO . Commentatore certificato 19.07.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSS.L'extra comunitario pagherà? @@

Padre Lombardi,portavoce e segretario particolare di Ratzinger,dice che il papa sta bene e che sta imparando a convivere con il "gesso".

Il portavoce Lombardi ci ha già fatto sapere che papi 16°,visto che ha dormito beneSsSimo,manterrà tutti gli impegni presi anche se non può ancora scrivere e sottoscrivere messaggi "diabolicamente divini".
Cam.

P.s.
Il papa pagherà le spese che lo Stato italiano ha dovuto sostenere per curarlo,o,visto che é anche il re di uno Stato ricchisSsimo,é stato curato "gratis" et amore dei?

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 19.07.09 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il gene della psicosi sprigiona creatività (ANSA.it/

roberta p., roasio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEMOCRAZIA ED ANTI DEMOCARIA : PAROLE SENZA SENSO !

Governo Prodi :
la vicenda Mastella affossa i deboli equilibri.

Elezioni 2008 :
l'inevitabile dissolvimento dei cespugli comunisti.

PD 2009 :
sconfitto Veltroni cala la nebbia nelle menti pidielline.

Oggi, l'Opposizione annaspa alla ricerca di un Segretario, l'oligarchia si oppone a Grillo, le poltrone vengono sempre prima di una seria proposta alternativa per l'Italia.

Berlusconi gongola, gli Italiani un pò meno.

Il Comunismo è morto, il Capitalismo è letale ed i nostri.....Eroi si scannano per una Segreteria e per uno scranno (purtroppo dorato), mentre gli Italiani stringono un altro buco della cinta.

VERGOGNATEVI TUTTI ! "

Sandro Spinetti 19.07.09 08:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbe una manifestazione con ognuno uno sgrassatore in mano,quello per disincrostare il grasso cotto carbonizzato..

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E allora sceglieteveli voi e non rompete le palle con le primarie alla Bokassa
----------------------------------
Grande Toro,granitico e definitivo.

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Le primarie...dateci un indicazione che poi comunque ci pensiamo noi a chi mettere..le primarie..che ridicoli..

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Veltrao..ti piace l'Africa?Vai anche tu ad Hammamet e muori dove è morto il tuo caro amico ladro latitatnte.Dimenticavo..VAFFANCULO!

mark kaps Commentatore certificato 19.07.09 08:07| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO SEMPRE IN ......

per dirla alla dipietrese ;"non possiamo fare di tutta l'erba un fascio".intervistiamo andrea Forgione il responsabile di uno sperduto circolo del Pd

ABBIAMO INTERVISTATO CHI HA CONCESSO LA TESSERA DEL PD A BEPPE GRILLO ;

http://informazionedalbasso.myblog.it/


il cittadino deve fare informazione ed informare....

noi non cederemo mai all'informazione di regime

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 07:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, sono un simpatizzante e membro dell'esecutivo Pd di un circolo vicino Perugia, Corciano. La tua iniziativa personalmente non mi spaventa,anzi, la ritengo positiva, nel momento in cui porta con sè contenuti e riflessioni condivisibili, non tanto sulle persone, ma sui fatti che denunci e dei quali molti non parlano. Altro è, però, candidarsi alla segreteria dileggiando i fondatori di quel partito. Se davvero riconosci nel Pd, e non certo nella Pdl, una forza che può riformare la politica in Italia, non puoi pretendere accoglienza se non ti muovi in maniera trasaparente, quella trasparenza che in fin dei conti chiedi te. Non sei un cittadino "qualunque", ma hai una riconoscibilità pubblica tale per cui la "tua comunicazione" diventa "agire politico". Se intendi correre per la segreteria di un Partito politico,devi accettare di confrontarti con altri candidati, con i quali poi farai politica insieme,"vincente" o "sconfitto" che sia, altrimenti perdi di credibilità e rischi di favorire solo un allontanamento "qualunquistico" dalla politica. Se davvero ci tieni a dare un contributo reale alla riforma della politica, riconoscendo il Pd uno strumento utile a ciò, aderisci al progetto, fai la tua battaglia interna cercando di far valere i tuoi argomenti e le tue proposte, e vedrai che di spazio ce n'è. Diversamente non è possibile e coerente che tu partecipi ad una sfida per una segreteria con le intenzioni "distruttive" nei confronti dei dirigenti attuali. In questo caso sarebbe più giusto che ti crei un partito te, ma sconfessando peraltro la tua scelta stessa di conferire ad un partito politico "strutturato" la possibilità di incidere nella realtà di tutti i giorni. Ricordati che nella tessera che hai, quel simbolo, quel nome, hanno la firma di Veltroni "topo gigio", Fassino, D'Alema e quanti altri..., per cui, fossi eletto te segretario, diventeresti automaticamente compartecipe di quel progetto, e non potresti pretendere di "mandarli a casa": serietà Beppe!

Luca Panichi 19.07.09 07:54| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"DAL MAL HOR A BEN HUR"
(per ridere un po'... ci togliessero anche questo!)


UNA VALIDA ALTERNATIVA AL MAL HOR?... BEN HUR!

# Telefonata al circo:
-Pronto, parlo col domatore di leoni?
-No, qui è il lanciatore di coltelli.
-Ah, mi scusi!... Ho sbagliato numero.

# Quesito:
Cosa fa un viticultore che se la dà a gambe?
... Se la svigna.

# Consiglio per un barista:
Se mentre stai facendo un caffè ad un cliente ti capita di sbagliare a parlare...
Non dire mai: -Scusi, mi sono espresso male.


--- sperando che una risata li seppellisca.
Nei decenni indietro abbiamo lottato e tribolato fino all'imbecillità (qualcuno ci è pure arrivato), ma non è servito a niente.

e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 07:52| 
 |
Rispondi al commento

siamo tutti figli della pubblicità

nello giubini 19.07.09 07:51| 
 |
Rispondi al commento

--------------------- SITO di INFORMAZIONE ---------------------

www.antinews.edoammo.it

OGGI: “LEGGE SICUREZZA, PROMULGATA CON RISERVA”
“Le REAZIONI" all’iniziativa di Napolitano
STASERA: “GRILLO e PD, vittoria a metà, ma il PD continua a scivolare

-------------------- continua nella discussione ---------------------

edoardo a., firenze Commentatore certificato 19.07.09 07:49| 
 |
Rispondi al commento

il grido di dolore degli aquilani non può cadere nel vuoto.annuncia solennemente casini al tiggì.questa non è libertà,o democrzia o qualche altra bella parola che viene spesso usata.questa è presa per il culo a livello stratosferico

nello giubini 19.07.09 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove sono Graziano, Sensible e l'altra feccia puzzolente, quelli con le guance gonfie della parola "comunisti"? Quelli che hanno avuto la faccia di negare gli abusi e i reati di B? come per 8 anni hanno negato le atrocità delle guerre in MO e hanno elogiato un mostro idiota come Bush in nome della "civiltà anglosassone"... Quelli che hanno detto che sono 60 anni che "i comunisti" controllano l'informazione. Ma non hanno mai pronunciato la parola Mafia o la parola P2, perché la parola "comunisti" dilata loro il cervello e non permette altre vie. Quelli che hanno negato persino le maialate di B dicendo con sussiego "Non crederete mica che abbia fatto questo o quello?" come se il fetente fosse chi parla di certe maialate, non chi le fa Quelli che hanno dato la croce addosso al Veronica come se essere una vera moglie significasse sopportare di tutto e di peggio e l'hanno insultata sui blog di B e sui giornali di B e le hanno inventato falsi amanti gioendo delle pubblicazioni oscene di Feltri.. Quelli che hanno sputato veleno sulle donazioni di Prodi ai figli ma non hanno trovato nulla di disdicevole nel Lodo Alfano o nella depenalizzazione dei reati finanziari. Quelli che hanno fatto elenchi di pseudo pubblicazioni 'comuniste' vantando una libertà di stampa che esiste solo nelle loro teste bacate. Quelli che non hanno detto una parola di fronte allo schifoso pacchetto sicurezza. Quelli che hanno finto di non vedere lo scudo fiscale numero 3, che premia per la 3a volta chi ha esportato denaro sporco o non ha pagato le tasse. Quelli sorridenti di fronte alla depenalizzazione dei reati finanziari, primo fra tutto la bancarotta fraudolenta che è uno dei tanti reati di cui è accusato Dell'Utri. Quelli che non trovano niente di strano che Dell'Utri mediasse con Riina o Provenzano
Dov'è adesso tutta questa feccia puzzolente che ha avvelenato le nostre pagine per elogiare, come una muta di cani famelici, uno come B?
Tutti al mare a mostrar le chiappe chiare?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.07.09 07:23| 
 |
Rispondi al commento

P.S.
Mettiamo fuori dalla porta di casa o di una finestra qualcosa di ROSSO.
Un fazzoletto, una maglietta, uno straccio.... qualsiasi cosa.
DIAMO UN SEGNO DI PARTECIPAZIONE A QUESTA DATA CHE HA VISTO SALTARE IN ARIA UN EROE CHE VOLEVA MIGLIORARE L'ITALIA!
Rispondo con rispetto ma con determinazione; per salvare l'Italia occorre mettere fuori dai confini -perchè solo dalla porta o dalla finestra?- tutti coloro che di rosso hanno ancora il cervello e la volontà di far risorgere un comunismo becero e antipopolare. In cuor suo Borsellino pensava di poterlo fare...ma era un magistrato onesto e alla politica preferiva la giustizia giusta!

Gian Franco 19.07.09 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Il sig.Forgioni ha espresso delle verità innegabili con una semplicità e pulizia di linguaggio veramente ammirevoli, forse lo noto perche non ne sono più abituato, visto il guazzabuglio di retorica, ambiguità e bugie che ci viene propinata di solito da politici di professione. Al di la dei concetti espressi dal sig, Forgioni, condivisi da me pienamente, spero che la nuova generazione di politici sia simile a lui, aperta alle novità e sorda al richiamo della casta.
Concludo con uno sfogo, visto che mi sono svegliato malissimo: Forza Beppe, i tempi sono maturi!!!

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 07:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


http://www.soniaalfano.it/

Gli orari ufficiali della diretta :

giorno 19 luglio 2009:
Inizio ore 9:30 e fine ore 17:45 in via D'Amelio
Inizio ore 21:15 fino a fine manifestazione


^^^^^^^^^^^
MILANO Via Dante/Cairoli
probabilmente a milano andra' cosi':
16.00 Introduzione
16.05 Nando Dalla Chiesa (con collegamento con Palermo da Milano)
16.15 Salvatore Borsellino (in collegamento da Palermo)
16.30 Antonella Mascali...
16.45 Salvatore Borsellino (in collegamento da Palermo)
16.55 Minuto di silenzio/agenda rossa
17.00 Letture varie (Odetta, Alessio, Donata, Mario...)
17.30 Daniele Biacchessi (con collegamento con Palermo da Milano)
17.45 Piero Ricca (o quando preferisce)
18.00 Persone e varie, altri interventi (Ruben Oliva, Basilio Rizzo, ecc.), testimonianze
19.00 Chiusura

PRONTI CON LE AGENDE ROSSE !
A Milano come a Palermo si vuole
VERITA' e GIUSTIZIA !

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 07:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori