Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La muta del serpente


Ciancimino e la strage di Via D'Amelio
(4:16)
borsellino_ciancimino.jpg

C'è un serpente che si snoda per l'Italia. Un serpente di molte teste. Sta cambiando pelle. Quella che ha avuto fino ad ora non gli sta più bene. Dalla morte di Borsellino nessun magistrato è stato ucciso in Sicilia. Si possono trarre diverse conclusioni: o lo Stato ha sconfitto la mafia, o la mafia ha sconfitto lo Stato, o si sono messi d'accordo. La terza ipotesi è la più probabile.
Il papello, le condizioni proposte allo Stato dalla mafia, molte accettate nei fatti, è diventato forse insufficiente. Il figlio di Ciancimino parla come un canarino. Totò Riina, dopo tre lustri di isolamento manda messaggi a quelli che, per lui, sono i mandanti politici della morte di Borsellino. Lui sa i nomi e può dirli. Ha chiamato in causa Mancino, allora ministro degli Interni, lo smemorato di Collegno che non ricorda di aver incontrato Borsellino a Roma prima dell'attentato. Perché Riina lo ha fatto? Il processo Dell'Utri si concluderà nei prossimi mesi a Palermo. Il fondatore di Forza Italia è stato condannato a nove anni in primo grado per collegamenti con la mafia, l'appello potrebbe confermare la sentenza. Un nuovo soggetto politico sta nascendo: il Partito del Sud. Un partito autonomista siciliano è un vecchio pallino della mafia. Riappare ogni volta che i suoi protettori e i burattini politici al suo servizio non la garantiscono più. Il Pdl ha subito un tracollo di voti alle europee in Sicilia, una regione che gli regalò 61 seggi su 61 in una elezione politica. Da fare invidia a Ceaucescu. Nulla avviene per caso in quell'isola.
Ho ascoltato le conversazioni tra la D'Addario e Berlusconi. La mia impressione è che siano state preparate, studiate a tavolino. Riascoltatele, la D'Addario sembra recitare una parte. Non mi sembra verosimile che una escort rischi tutto, si metta contro il Sistema, per una concessione edilizia negata, per una promessa non mantenuta dello psiconano. Poteva vendere le registrazioni a qualunque cifra all'interessato, e non lo ha fatto. E' una supposizione, ma la D'Addario mi ricorda il cadavere di Salvo Lima usato contro Andreotti. Altri tempi. Per lo psiconano potrebbe essere sufficiente una prostituta. Un salvagente per Testa d'Asfalto è in arrivo. Si chiama Topo Gigio Veltroni che si è proposto come osservatore esterno all'Antimafia. Proporrà una supercàzzola al posto del papello e la mafia sarà sconfitta per sempre.

Ps: Il PDmenoelle ha annullato anche la mia iscrizione di Paternopoli. Non ho quindi la possibilità di candidarmi a segretario.

*********************************

"Rudra ora è solo, dopo la morte di sua madre Roberta Radici. Deve sostenere le spese per il processo penale contro i carcerieri di suo padre Aldo e studiare, prepararsi a un futuro. Lancio insieme a Jacopo Fo< e al Meetup di Perugia una sottoscrizione per Rudra."
Potete versare i vostri contibuti sul conto corrente aperto presso Banca Etica, IBAN: IT61R0501812100000000128988 BIC: CCRTIT2T84A intestato a: "PER RUDRA BIANZINO".

**********************************

21 Lug 2009, 18:44 | Scrivi | Commenti (781) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

CLASS ACTION CONTRO STATO E BCE PER IL SIGNORAGGIO..... SCOMMETTIAMO CHE QUALCOSA CAMBIA?? VI FARO' SAPERE A BREVE...

PCI....PARTITO COSCIENTI ITALIANI

avvokite77 a. Commentatore certificato 27.07.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento

CLASS ACTION CONTRO STATO E BCE..... VI FARO' SAPERE A BREVE...

PCI....PARTITO COSCIENTI ITALIANI

avvokite77 a. Commentatore certificato 27.07.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento

ho letto i commenti dell' avvocato di silvio....solo ossa e ceramiche rotte! provato a rispondre al GIORNALE MA non riesco. Allora chiedo ma cosa doveva esserci se non ossa e vasellame per avere un interesse storico? il santo graal?

alessandro manca 27.07.09 02:27| 
 |
Rispondi al commento

...nulla riesce più a stupirmi. Tutto ciò che vedo, sento e penso conferma che la verità non sta nelle parole ma nell'esempio. L'uomo è morto da tempo, chi scrive può solo ripetere le sue regole Amore-Armonia Arte. Lo chiamavamo "il piccolo".
con simpatia, affetto e augurando a tutti coraggio e perseveranza vi lasciamo con una rase che lui diceva sempre " vi stimo perchè siete uomini veri ma un giorno anche voi capirete qual'è la strada giusta e la percorrerete da seduti e mi incontrerete" a tutti un grazie e scsate se vi ho disturbato...non cercatemi perchè non ci sarò più forse chi mi conosce vi dirà dove sono...

orlando nale 27.07.09 01:31| 
 |
Rispondi al commento

P.S.Ma non possiamo andare alle primarie e votare Beppe Grillo anche se non ci sei? come protesta?

Annalisa Vio 26.07.09 20:40| 
 |
Rispondi al commento

vorrei avere un'indirizzo email per contattare Beppe Grillo, in quanto sto organizzando per l'Assesorato all'Ambiente della Regione Lazio un dibattito sul tema del clima e lo vorrei invitare. Ho un po di urgenza perche la data e l'11 settembre. Grazie per la collaborazione . Cordialita

tiziana corsi 26.07.09 20:05| 
 |
Rispondi al commento

ma non c'è la forza di innescare una rivoluzione popolare?...aspettiamo da tempo questo momento che non arriva mai.. ma non c'è qualcuno che ci chiami a migliaia a gridare la nostra rabbia e indignazione sotto i palazzi romani, a inventare una forma forte di protesta e boicottaggio che inneschi una svolta?

leggete IL RITORNO DEL PRINCIPE di Roberto Scarpinato, parla della mafia politica, il vero potere in italia a cui la mafia conosciuta sottostà

salvatore greco 26.07.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

E' EVIDENTE CHE NON E STATA ANCORA DETTA TUTTA LA VERITA' , GENTE COME FALCONE-BORSELLINO-LE SCORTE-ROCCO CHINNICI-GEN.DALLA CHIESA ECC ECC SONO PATRIMONIO NAZIONALE, LI' HANNO TOLTI A TUTTI NOI.
PS. ONORARLI NON SERVE PIU' , ADESSO SI DEVE FARE GIUSTIZZIA IN MODO COMPLETO RESUMANDO PURE I MORTI SE E NECESSARIO E I LORO SEGRETI. LA CULTURA DELLA VERITA INSEGNATECI DA QUESTI ILLUSTRI MARTIRI DELLO STATO NON E' UN OPINIONE MA BENSI' LA STRADA DA PERCORRERE. NON ABBIATE PAURA!!!! LA MAFIA , LA ANDRAGHETA E TUTTE ASSOCIZIONI SIMILI DEVONO SCOMPARIRE DAL NOSTRO SUOLO. W LO STATO

luca vitale, CATANIA Commentatore certificato 25.07.09 21:13| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 24/07/2009
CARO BEPPE IN ITALIA ha più valore un falso, ladro,corruttore,evasore, che qualsiasi cittadino onesto,per usufruire di tutti i previlegi permessi in italia bisogna essere dei politici, far parte della casta, non ha importanza essere di sinistra ho di destra l'importatante è essere disonesti.
SONO STATI SCRITTI LIBRI CON NOME E COGNOME DI CHI PARTECIPA ALLE FESTE DEI BORDELLI,E NESSUNO CI FA CASO, PARLA CIANCIMIMINO, PERSONA INFORMATA DELLE PORCATE COMMESSE DALLO STATO E SUBITO TUTTI D'ACCORDO NEL DIRE CHE SONO FAVOLE,NON SI PARLA PIU' DI GENCHI PERSONA PERICOLOSA IN QUANTO INFORMATA,BERLUSKAZ CHE RACCONTA PIU' BUGIE CHE CAPELLI IMPIANTATELII SUL CRANIO, IL NAPOLITANO CHE FIRMA LEGGI PORCATA POI TENTA DI FARE L'ONESTO, LA SINISTRA PD-L CHE HA PIU' SCHELITRI NELL'ARMADIO ED I SUOI BALDI IMPRESENTABILI CHE ANCORA VOGLIONO INSEGNARE AI GIOVANI COME FARE UN PARTITO,MA PORCA MISERIA DOVE VIVIAMO IN UN BORDELLO CONTAMINATO ALTRO CHE REPUBLICA DELLE BANANE QUI SIAMO NEL PARADISO DEI FALSI.
QUELLO CHE MI MANDA IN BESTIA è che il nano dice davanti ad una platea di super intelligenti cavolate su cavolate, poi passa al privato e giù bugie, poi gli dice che non è iun santo per giustificare le sue bugie e giù tutti ad applaudire,ma siamo sicuri che in italia invece del virus del maiale che sta infettando mezzo mondo non ci sia una combinazione speciale di VIRUS USCITO DAI MAIALI MESCOLATISI CON IL VIRUS
DELLE VELINE IN SEMBIOSI CON IL VIRUS DEGLI IMPRESENTABILI crea la pandemia dei mostri politici, se così è speriamo che nella sua evoluzioni si PORTI TUTTA LA CASTA ALL'INFERNO liberandoci dal ladrocinato perpetuo AMEN.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

giuseppe tonnini 24.07.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento

prova trasmissione

prova trasmissione

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.09 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Il Pdmenoelle ha avuto paura.
Terrorizzato da chi lo votava, dalla propria gente che non si riconosce più in nessuno dei suoi volti.
Non sanno più essere di sinistra e non sanno usare i metodi della destra (anche se ci hanno provato)..
Riproviamoci, nessuo che si vuoel candidare alle primarie? hanno annullato le tessere di Grillo, e annulleranno anche le nostre? con quale scusa qusta volta?
nessuno disponibile?
Io lo sono

Gianluca Conficoni 23.07.09 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo al caso D'Addario mi sembra chiaro che Berlusconi sia vittima di un complotto. Le prostitute di lusso vengono spesso descritte come garanzia di discrezione e capacità di essere "invisibili", quantomeno per non bruciarsi nuove opportunità di lavoro o la possibilità di stare nei giri che contano. Questa Patrizia avrebbe partecipato ad incontri con Berlusconi girando filmatini e registrando telefonate per poi rendere pubblico il tutto. Non saprei dire chi possa essere il regista o il mandante, ma è logico che era tutto organizzato, mentre al Premier dico: ogni azione causa una reazione.

Marco S. 23.07.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento

al nord si voglio tenere i posti sulla metro riservati ai milanesi.
dicono "basta presidi meridionali" (vicenza, mozione bipartisan pdl/pdmenoelle).
cantano cori razzisti contro i napoletani, in parlamento e nelle scuole elementari.

beppe, perchè storci il naso se senti "partito del sud"?
per me xenofobia non è meglio di mafia...

pietro de simone1 Commentatore certificato 23.07.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

da giorni dico ad amici e parenti che la escort che esplode mi sembra preparata a tavolino. La mia considerazione era ....e se in vista di ciò che potrebbe veramente venire fuori dall'inchiesta, la "escort" fosse stata assoldata per fare uscire delle cose specifiche che alla fine dipingono un "super uomo" a cui piacciono le donnine che non sa che sono pagate da amici vari etc, distraendo l'attenzione da particolari ben più gravi? Ho una mente contorta anch'io, lo so.

Katia Amore 23.07.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che qualcuno organizzi una petizione online per ritrattare la scellerata decisione del PD di non far candidare grillo alla segreteria!!!
scommetto che il numero delle adesioni sarebbe veramente importante

ugo spera 23.07.09 12:39| 
 |
Rispondi al commento

svegliatevi, grillo sapeva benissimo che non l'avrebbero (giustamente) accettato nel pd (come si fa ad accettare uno che ti copre di merda ogni volta che parla?)... Ha voluto solo far parlare di sè. Io speravo che quei cretini del PD non opponessero resistenza alla sua sua iscrizione e candidatura per vedere se grillo aveva davvero le palle per andare fino in fondo... Sono sicuro che si sarebbe inventato qualsiasi scusa per tirarsi indietro e avrebbe fatto una figura di merda... Uomini del pd, svegliatevi anche voi, il miglior modo per smerdare grillo era accettare la sua candidatura!!!!

Andrea Polis Commentatore certificato 23.07.09 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il coraggio di conoscere...lo abbiamo poi in fondo? lo vogliamo?
Carissimo Beppe
perchè questa "legalità" non ci permette di scardinare tutta questa "illegalità"?
ma dov'è andato a finire il coraggio degli italiani?
ma dov'è andato a finire l'orgoglio di questo paese?
ma dov'è andato a finire il rispetto per la sofferenza dei nostri padri dei nostri nonni che con la vita ci hanno consegnato un paese "libero"?

possibile che davvero nessuno dentro, chiuso nella sua coscenza, possibile che nessuno di coloro che hanno appoggiato e appoggiano questo governo, trovi dentro di sè un barlume di onestà?
Perchè si pensa così tanto solo al proprio fazzoletto di vita?

Ma in fondo se a nessuno dei cosiddetti grandi interessa che fine farà questo povero mondo asfissiato dagli idrocarburi, decidendo di continuare ad ucciderlo per altri 40 anni come se a nessuno di loro importasse quale aria e quale vita lasceranno ai loro figli...

bene se questa è la coscenza dell'eesere umano di oggi
di cosa poi ci si deve meravigliare?

leggo:
http://www.lavalledeitempli.net/libera-informazione/silvio-berlusconi-un-uomo-tanto-sfortunato
leggete..

la memoria di chi siamo
la coscenza di cosa vogliamo essere
non sono armi da poco !!!!!!!!!

Carissimo Beppe un abbraccio di cuore
Mi chiedo..ma un referendum in cui si potesse dare oggi un voto a questa casta?
"votiamo per l'abrogazione del governo"
vota si x
vota no x


didi x. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 12:01| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra il centrosinistra ed il berlusconismo è la stessa che c'è tra Bologna e Milano. La prima ben amministrata, forse con polso troppo fermo per non perdere il consenso dei cosiddetti moderati alle prossime elezioni (rischio presente, leggi Guazzaloca). La seconda malissimo amministrata da un consorzio di affari sporchi guidato dal solito nano mafioso piduista, città estranea alla cultura e alle iniziative popolari, priva del senso sociale e della benchè minima capacità di aggregazione, cementificatrice e spacciatrice di paradisi artificiali. A Grillo questi due modi di intendere una città risultano uguali..... Un genio, praticamente!

ivan IV Commentatore certificato 23.07.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento

io penso,che il bun peppe già sapeva di non essere accettato, la sua è stata una semplice provocazione che alla fine ha avuto il suo riscontro.

Ugo C., Brindisi Commentatore certificato 23.07.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/my_videos
cercate questo video su you tube
"vuvuvu con caduta"
QUESTA è LA CADUTA CHE FARà IL PD SENZA BEPPE

marika leca 23.07.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

E' finita, Beppe si è arreso. Niente candidatura alla segreteria del Pd. Peccato!
Maledetti Bersani, D'Alema Fassino Rutelli e Franceschini la pagherete molto molto cara!

http://www.sconfini.eu/Politica/vincono-gli-ayatollah-del-pd-grillo-rinuncia.html

Paola F. Commentatore certificato 23.07.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
vorrei farti notare che il punto chiave di questo post è il fatto che la mafia, per garantirsi la sopravvivenza, voglia farsi un partito!

Questo dimostra, se ancora ne volessimo delle prove, che il vero problema non sono le persone (Berlusconi, Veltroni o Beppe Grillo segretario di un partito) bensì i partiti stessi!

Vogliamo un'Italia migliore?
Eliminiamo i partiti (già il nome stesso lo dice: partiti, andati, andati a male,cadaveri ambulanti del terzo millennio).

Pensa all'accusa che ti fanno di volere di nuovo la dittatura del proletariato, quando hai affermato solo che se la dittatura è di tutti e non di uno soltanto... allora va bene.

Certo che va bene: la dittatura di ciscuno, la dittatura di ogni singoo cittadino non è più dittatura, bensì è la vera democrazia.

Ma se ognuno di noi deve contare, allora devono essere eliminati i partiti dalla gestione diretta del potere.

In realtà, se hai letto Mail da Furbonia, il rapporto cittadino-partito politico è un rapporto del tipo "mors tua, vita mea", ossia io vivo, dice il partito, perché tu muori a vantaggio mio!

Se Beppe Grillo diventa segretario di un partito può solo riformare una diversa modalità di morte del cittadino che lo ha votato.

Se i meet-up divengono un partito, elaborano solo una diversa modalità di morte del cittadino che li ha votati.

Perché facciamo così fatica a trovare alternative sociali in cui i partiti contino come conta adesso il singolo cittadino?

Se vogliamo invertire questa illusione,questo infernale incantesimo della Furbonia University, dobbiamo capire che il sistema dei partiti e delle mafie è garantito dalla forma "unitaria" dello Stato moderno.

Oggi è lo Stato unitario onnipervasivo nella forma "democratica" che unifica in un nodo indissolubile le tre aree sociali: cultura, diritto,economia.

Se l'Italia vuole sopravvivere, questa unificazione la deve fare il singolo individuo: le tre aree vanno istituzionalmente separate!

Andrea di Furia Commentatore certificato 23.07.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

tratto dal sito dell'Italia dei Valori, postato da Antonio Di Pietro il 21/07/2009

"Beppe Grillo? Magari"
"Grillo non ha i requisiti per iscriversi al Pd, perché ha ispirato e fa parte di un movimento che è contrapposto al Partito democratico" così Maurizio Migliavacca, responsabile organizzativo del Pd ha ribadito oggi il No a Grillo del suo partito. Molti mi hanno scritto chiedendomi di fare entrare Beppe nell’Italia dei Valori “se ci tengo a vederlo in politica”. A costoro rispondo: “Magari fosse, visto che Beppe Grillo fa parte di un movimento democratico che ha moltissime convergenze programmatiche con l’Italia dei Valori”, ergo: “nessun problema a tesserarlo, anche oggi stesso, in qualsiasi circolo sul territorio".
Antonio Di Pietro

Beppe, che cosa aspetti????? Peggio per il pdmenoelle, si renderà conto di aver perso un altra occasione, l'ennesima....Meglio una coalizione seria con un partito vivo, che una contrapposizione ad un gruppo di fantocci di "pezza" morti e defunti.

Daiiiiiiiiii!!!!
ribico

massimo ribichini 23.07.09 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Laura Tarantino – L’Aquila
La gente mi chiede come sto. Come volete che stia? DI MERDA. Stiamo
tutti di merda, 70.000 persone stanno di merda. Senza casa, senza città, senza tessuto sociale, senza uffici. Molti di noi non rientreranno nella loro casa se non tra molti anni,
molti di noi non ci rientreranno più, perché la casa la hanno già perduta, o perché gliela stanno per abbattere. Tutti non rivedremo la città ricostruita prima di 7/8 anni, almeno. Le persone anziane rischiano di non rivederla mai più.
(non viene neanche data comunicazione ai proprietari che le case vengono abbattute, ci si aspetta che siano loro ad informarsi). Intanto che facciamo? Chi può lavora, lavora 100 volte più di prima,lavora in condizioni disastrate e disperate. Anche perché tutti gli
spazi agibili in città sono stati occupati dalla Protezione Civile, obbligando altri operatori cruciali per la ripresa della città, come l’Università, ad andare altrove. Una Protezione Civile che, con le parole del rettore Di Orio «ha una visione dell’occupazione degli spazi inquietante»
Non tutti però riescono a lavorare, neanche in condizioni disastrate.
E’ il caso dei dipendenti della Transcom, 360 persone poste in mobilità. La direzione generale spiega di non essere più in grado di pagare gli stipendi perché non più competitiva anche a causa del terremoto del 6 aprile, che ha reso inagibile la sua sede.
E’ il caso dei dipendenti della Technolabs – uno dei più importanti Centri di Ricerca e Sviluppo del centro-sud Italia a capitale esclusivamente italiano – 100 (su 160) dei quali hanno solo la prospettiva di 13 settimane di cassa integrazione a partire
dall’inizio di agosto
A fronte di questa drammatica situazione, qual è la risposta del governo per rilanciare l’economia? Ad esempio quella di richiedere ai residenti del 49 comuni del “cratere”, a partire da gennaio 2010, la restituzione dell’IRPEF non versata a seguito del terremoto, da effettuarsi al 100% in 24 rate.
(seue nei commenti)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.09 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei che il declino del nano pedo-psicopatico fungesse davvero come distrazione per mascherare movimenti e CONGIUNZIONI peggiori, daltronde è il sistema più usato quello del diversivo.
Cambiando argomento, secondo mè e i miei conoscenti il PD, con questa storia della tessera negata al sig.Grillo, si è qualificato davanti a tutto il propio elettorato come gli incompetenti, vecchi e collusi che sono, e credo che al pedo-nanetto dispiaccia parecchio, dove la trova un altra opposizione cosi gestibile e mansueta?
Sono nauseato questa settimana, e non siamo che a giovedì mattina azz...
PS: Cosa sarebbe l'estate senza un tormentone???

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 07:54| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del ritiro della tessera del PD, scusa ma cosa te ne frega, fonda un partito a 5 stelle, come già fatto per le liste civiche e vedrai Beppe che tutti quelli che ti avrebbero appoggiato nel PD si iscriverebbero al nuovo partito.
Cosa te ne frega di fare il segretario di un partito democratico solo nel nome???? e per giunta con tutti quegli sfigati (Franceshini, Bersani, Fassino e compagnia bella)?
Grazie alla rete un sacco di persone crede in te e al tuo programma.

Diego Ferrari 23.07.09 01:35| 
 |
Rispondi al commento

CMQ SAPETE QUEL'è LA NOTA DOLENTE DI TUTTO CIò? CHE PASSERANNO ANNI, E QUESTI LOSCHI E SQUALLIDI PERSONAGGI LA FARANNO FRANCA, NON CI RIMETTERANNO UN EURO E IN PIù SI RICICLERANNO TUTTI...
CON TUTTI I SOLDI CHE SI SONO RUBATI........ MI FATE SCHIFO........ MA LA SALUTE NON SI COMPRA BELLI MIEI........

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 23.07.09 00:26| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,

ti scrivo per manifestarti la mia solidarietà per la tua mancata iscrizione al PD. Forse non ti avrei votato alle primarie, ma comunque la tua esclusione non è una dimostrazione di democrazia in un partito che la cita nel suo nome.
Purtroppo avevi ragione tu tanti anni fa, quando hai detto che l'Italia ha subito un processo di rincoglionimento generale. Non puoi trovare qualcuno che riesca ad iscriversi per le primarie e che ti 'rappresenti'? Io non ne posso più di essere 'rappresentato' dal Cialtrone (sai chi è) e dal Partito Razzista, il PD è ancora la mia ultima speranza per un'Italia meno sporca e intollerante.

Alex Grandinetti 23.07.09 00:25| 
 |
Rispondi al commento

E SAREI CURIOSO DI SAPERE SE QUESTI SQUALLIDI PERSONAGGI PERCEPISCONO TUTT'OGGI SOLDI O STIPENDI DALLE ISTITUZIONI... COME CAMPANO?
CHE SCHIFO.... MI FATE VOMITARE

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 23.07.09 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Secondo quanto scritto nel decreto di sequestro, gli accertamenti della Guardia di Finanza hanno rivelato che la convivemte dell’ex governatore, "non risultava titolare di redditi, risalendo l’ultima dichiarazione dei redditi presentata nell’anno 1997 per un reddito di lavoro dipendente pari a 7 mila euro". "Gli accertamenti bancari disposti - spiega il Gip - sia nei confronti della D’Avanzo che di Del Turco rilevavano come il pagamento della casa di via Crescenzio fosse stato interamente effettuato da Del Turco".

La Gdf ha identificato versamenti di Del Turco a favore della compagna sui conti nella stessa filiale di Collelongo (L’Aquila), e per coprire lo scoperto creato sul suo conto, l’ex Governatore dismetteva "titoli e polizze assicurative" per un valore di oltre 260 milioni di euro, segno "di un diretto interesse del Del Turco che per l’occasione dismetteva titoli costituenti investimento a lungo termine".

Anche per la casa in Sardegna gli investigatori hanno ricostruito i vari passaggi dell’acquisto con 4 assegni circolari corrisposti dalla D’Avanzo, ma addebitati sul conto corrente di Del Turco, arrivando alla conclusione che "il pagamento dell’immobile era da riferire direttamente all’indagato Del Turco". Interrogata al proposito dai Pm di Pescara, la compagna di Del Turco si è avvalsa della facoltà di non rispondere.

In particolarde sono 18 le unita’ immobiliari, vale a dire sei apartamenti e posti auto e box, posti sotto sequestro preventivo a Francavilla al Mare (Chieti) all’ex manager della Asl di Chieti, Luigi Conga. Gli appartamenti sequestrati all’ex governatore abruzzese Ottaviano Del Turco si trovano uno a Roma, nei pressi di Piazza Cavour, uno in Sardegna, in provincia di Oristano. A Camillo Cesarone sono state sequestrate tre unita’ immobiliari a Francavilla e una collezione composta da 19 orologi. A Lamberto Quarta e’ stato sequestrato un appartamento con posto auto a Francavilla.

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 23.07.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

PER NON DIMENTICARE, DA ABRUZZESE ESILIATO PER COLPA LORO E IL DEFICI SULLA SANITA...4 MILIARDI DI EURO E' IL DEFICIT ABRUZZESE ALLA VOCE SANITA'. VI CHIEDERETE DOVE SONO ANDATI A FINIRE STI SOLDI??...
CMQ. PER TENERVI AGGIORNATI:
A Conga sono stati sequestrati sette appartamenti, uno a Chieti e sei a Pescara - dei quali tre intestati alla società Mara srl riconducibile allo stesso Conga - con relative pertinenze acquistati nel periodo che va dal 1996 al 2004, che risultano essere costati complessivamente oltre 714 mila euro.

Inoltre all’ex dirigente Asl sono stati posti sotto sequestro due conti correnti con saldo contabile di 144 mila e 54 mila euro, un rapporto titoli - del quale non si conosce l’ammontare - una Porsche Cayenne intestata al marito della nipote, ma da ritenere di proprietà di Conga e la somma di 113 mila euro trovate in una valigetta al momento dell’arresto il 14 luglio 2008.

A Cesarone sono state sequestrate una villa a Francavilla al Mare (Chieti), pagata 233 mila euro - poi ristrutturata e valorizzata da un arredo di alta qualità - un’unità immobiliare a Chieti del valore di 15 mila euro, oltre a 19 orologi di varie marche pregiate, tra i quali cinque Rolex e un Cartier, del valore di oltre 30 mila. A Quarta è stata posta sotto sequestro la villa di Francavilla al Mare acquistata nel luglio 2007 per 380 mila euro e poi ristrutturata con una spesa di ulteriori 81 mila euro.

Le unità immobiliari sequestrate a Del Turco erano state acquistate per complessivi 440 mila euro: quella in via Crescienzo 9 a Roma per 259 mila euro nel marzo 2006, quella in Tresnuraghes (Oristano) - intestate alla compagna di Del Turco, Maria Christine D’Avanzo, ma di fatto di proprietà dell’ex governatore abruzzese - per 180 mila euro nell’ottobre dello stesso anno.

CONTINUA....

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 23.07.09 00:06| 
 |
Rispondi al commento

spiegatemi una cosa, anche se forse è fuori argomento e per questo chiedo scusa,ma l'ulcera avanza e la gastrite è oramai cronica; politici, mi state ammazzando!!! vorrei sapere dove vanno a finire i soldi e parliamo di tanti e tanti milioni di euro che la magistratura sequestra ogni giorno ai mafiosi/politici??
vi !!
ma dove va a finire questo fiume di soldi??????
ve lo siete mai chiesto?
e per quanto riguarda i soldi della lotteria italia, che non vengono riscossi....... 5 milioni l'ultima!! che fine fanno?

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 23.07.09 00:00| 
 |
Rispondi al commento

A Proposito Ti hanno dato un calcio in quel Posto?ZITTO; ZITTOOOOOOOOOO, Li HAi Presi Per Il CUlo; HAi Visto Il Risultato?DAto Che Il Grillo Vero era andato sulla Luna, Forse Finalmente Con una bella Pedata nel SEDERE chissà che non Torni il Grillo Nazionale...Ti ho detto l'Altra Volta Buon Viaggio...Ciao Beppe Svegliati, e Torna tra La Gente, Non nella Fogna PolitiKA!NOI TI ABBIAMO DATO UN BLOG; NON CERTO I PARTITI:::SVEGLIONE! NOI; NOI;NOI; NOI::::::::::::::::::::

Luciano B., Verona Commentatore certificato 22.07.09 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Tu parli ancora di Stato?Se ci fosse uno Stato Italiano Dopo Borsellino sarebbe Cambiato Tutto e Tutti, Tabula Rasa, invece siamo noi che diciamo OHHHHHHH, e facciamo le marce,per la Pace,perchè abbiamo Finalmente Eliminato Chi Rovinava La Pace, la Nostra Cara Omertà...Mafiosi Siamo, Mafiosi REstiamo TUTTI!"MERDA! SIAMO MERDA!"

Luciano B., Verona Commentatore certificato 22.07.09 22:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Dol5U8uDSk0&feature=related

Frankie Hi NRG MC - Fight da Faida (Original)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 21:27| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo gia registrato il dominio di www.movimentopopolareostile.it/.com./org/.eu
stiamo costituendo il movimento in forma politica
ci presenteremo fra poco col marchio
e ci presenteremo per essere eletti
il nostro programma sarà ostile
ma con il popolo e per il popolo
appena pronti lo publicheremo.
non siamo alleati con nessuno
e non faremo sconti a nessuno
il nostro obbiettivo è il mutamento dello stato e riprendere tutto il mal tolto
il popolo lo ha gia deliberato
ora e sempre rivoluzione senza se e senza ma

www.sanculotti.com 22.07.09 21:20| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS:"No soy un santo" @@

Dopo aver detto ciò ha chiamato Apicella ed insieme hanno dedicato a tutti i pret0ni (organizzatori del family day,che tanto accellerò la caduta del governo Prodi) la seguente canzone:

"Sono un uomo non sono un sant0,lo sapevate che santo non sono.

Non abbandonatemi nel bosco di sera.Fra tre mesi saremo a Ottobre e Veltroni mi risusciterà.

Papi 16° te lo prometto l'8 per mille ti raddoppierò e al Viagra dirò per sempre di nò.
................................
Fra tre mesi saremo a Ottobre e Veltroni mi risusciterà.......".
#########
Dai ns.inviati:Don Perignon e Cardinal Mendoza. ((Don e Cardinal sono più sbronzi del solito perché oggi hanno bevuto un sacco di birra in nome e per conto di tanti quindicenni "sbirrati"))
Cam.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 22.07.09 21:19| 
 |
Rispondi al commento

...e se il nostro amato (?!?)premier s.b.in un rigurgito di orgoglio nazionale facesse come muzio scevola che per punirsi bruciò la mano destra, bruciandosi il c...o?

graziano arrigoni 22.07.09 21:17| 
 |
Rispondi al commento

cercate su you tube
"VUVUVU COn CADUTA "
http://www.youtube.com/watch?v=O69OiZ3fVIk
questa sarà la caduta ke farà il pd

marika leca 22.07.09 20:52| 
 |
Rispondi al commento

LA RESA DEI CONTI SI AVVICINA:
Mi scuso con Repubblica ma è troppo lungo da trascrivere:

DA "LA REPUBBLICA" DI OGGI 22/07:

"Dura la replica della maggioranza. "E' un fatto di gravità inaudita che il signor Di Pietro continui a insolentire il Capo dello Stato", sostiene il portavoce del Pdl, Daniele Capezzone. "Non è ammissibile che un garante super partes sia ogni giorno oggetto di attacchi, offese e insinuazioni da parte dell'Italia dei Valori. Ecco perché c'è da augurarsi che il nuovo segretario del Pd abbia la forza e la visione necessari per rompere l'alleanza con l'Idv".

Anche dall'opposizione si alzano proteste contro l'ex magistrato. "Il Pd vada dove vuole ma abbia il coraggio di liberarsi del grillismo e di Di Pietro che inietta veleno allo stato puro sul Pd, spiega Pier Ferdinando Casini, leader dell'Udc. "Ora il Pd non sa nemmeno se difendere le istituzioni del paese o seguire Di Pietro nella sua deriva".

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, vorrei che spiegassi meglio l'ultimo pezzo del tuo articolo, quello relativo alle intercettazioni della D'Addario, che secondo te sarebbero state studiate a tavolino, che intendi dire? che c'è qualcuno (mafia) che ha mollato Berlusconi e adesso tenta di farlo fuori con la storia delle intercettazioni per sostituirlo con un altro soggetto politico (partito del sud)???
Spero che potrai chiarirmi quel passaggio visto che mi sto interessando da poco a questo marciume!
Complimenti comunque!

Attilio Zitti 22.07.09 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Scusami Beppe, ma visto che a questo punto, se non fosse stato per gli "Ayatollah" del PD-L, saresti candidato segretario di un partito politico, perchè non ne fondi uno tuo e cominci a mettere in pratica le idee che diffondi da questo blog?
No, perchè altrimenti verrebbe da pensare che era tutta una boutade, che tanto si sapeva benissimo che non ti avrebbero fatto candidare, e che da questa storia in ogni caso saresti uscito vincitore: o vittima del sistema, o candidato spinto dai milioni che ti sostengono sulla rete.
Fonda un partito Beppe! Visto che volevi guidarne uno non è più un tabù, anzi, è una cosa seria, come hai detto tu. Mica puoi tornare indietro proprio adesso?

Pietro Coppola 22.07.09 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ieri hai avuto il compleanno non ho potuto congratularti ieri ma come si dice meglio tardi che mai auguroniiiiiii e tanta fortuna sia per te e per tutto cio´che vuoi fare per noi io ci saro´anche se vivo qui in Germania come ho gia´detto porto il tuo manifesto incollato nella mia macchina vogli fare capire anche qui´come e´da noi ,ho chiamato il giornale Stern, e mi anno chiesto come mai loro lo anno rivotato,be non capiscono il perche´e ha dire la verita neppure io ma so che ce la faremo forza ,ancora tanti auguri

Patrizia P., Bonn Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 19:17| 
 |
Rispondi al commento

veltroni a capo dall'aNTIMAFIAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Dai toni trionfalistici (ed imbarazzanti) dei TG alla realtà della gente
Cristina

Almeno una ventina di amici nell'ultima settimana
mi hanno chiesto se fossi tornato all'Aquila per preparare gli esami. Rimagono male quando dico: "L'Aquila non esiste più"
Ormai le reti nazionali non parlano più del terremoto dell'Aquila, troppo prese a parlare prima della crisi coniugale del premier, poi della crisi economica ormai superata brillantemente, poi della pseudo-crisi dell'amministrazione siciliana, poi delle quotidiane crisi di nervi di questo o quel politicante. Queste sì che sono notizie
E quelle rare volte che si parla ancora del terremoto dell'Aquila i toni sono esaltanti, c'è chi lo definisce "il successo del governo", chi parla del "miracolo del premier". Ricostruzioni avvenute, problemi risolti
NON È VERO
Le notizie riportate sono solo specchietti per le allodole, azioni di facciata per mostrare un fantomatico intervento-lampo del governo. La verità è tutt'altra. La gente ormai da oltre 3 mesi vive in tenda, e lo fa sia negli afosissimi pomeriggi dei giorni scorsi, sia nelle notti di vento e pioggia. E quelli che sono negli alberghi sulla costa si godono ancora per poco il sogno di una lunga e gratuita vacanza al mare, ormai in attesa (a giorni) di essere messi alle porte
Di costruzioni nemmeno l'ombra. I volontari si spaccano la schiena per mantere vivibile la condizione ma sempre più si lamentano della scarsa presenza dello Stato, della scarsità di fondi (3.1 miliardi in 24 anni sono BRICIOLE), dei ritardi nei lavori (nessuna delle promesse fatte nelle subito successive al terremoto è stata mantenuta). E se si lamentano i volontari, pensate come possono stare le persone che una casa dove tornare non ce l'hanno affatto, che non sanno più cos'è la privacy, che sognano una doccia dignitosa
Vorrei ricordare a tutti che non sentire più notizie in tv non vuol dire che ora tutto sia tornato alla normalità. RICORDATELO: L'EMERGENZA NON È FINITA

viviana v., Bologna Commentatore certificato 22.07.09 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quelli che ne hanno le palle piene del mio track by track dico di pazientare perchè il contratto a termine di blogger che ho firmato con Beppe probabilmente non verrà prorogato per mutuo consenso. A fine mese scade. Quindi tutto quello che ho da dire lo devo concentrare in questi pochi giorni.
E QUINDI:
Ma il povero Forgione, che farà ora?
Straniero nel suo stesso partito.
Circondato da pochi fedeli che ora vedono le loro raccomandazioni a rischio. Spero che non lo abbandonino solo perchè non avranno più le raccomandazioni garantite.
IO GLIEL'HO DETTO A FORGIONE LA SETTIMANA SCORSA. "FORGIONE ORMAI DEVI ANDARE FINO IN FONDO, CANDIDATI ALLA SEGRETERIA!"
Ma lui non mi ha ascoltato e a quanto pare è entrato in depressione e non ne vuole sapere e neppure Beppe è riuscito a tirarlo su di morale. (CHE E' TUTTO DIRE).
GLI RIMANE SOLO UNA COSA:
ANDARE A VENDERE I COCOMERI!
LA MORALE:
IL SISTEMA ANTICOSTITUZIONALE ITALIANO HA MESSO RADICI CHE ARRIVANO FINO IN CINA E GLI IDEALISTI HANNO FATTO IL LORO TEMPO.
E' VERO' PERO' CHE CI RIMANE LA POESIA. CHE E' ANCORA UNA BELLA CONSOLAZIONE.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 18:54| 
 |
Rispondi al commento

E AL POVERO FORGIONE NON CI PENSA NESSUNO?
CHE NE FACCIAMO DI LUI?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 18:40| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, è la prima volta che scrivo sul tuo blog e mi sento lusingato nel farlo. Sono siciliano,trasferito per amore a roma da un anno;e ancora ricordo le mie lacrime alla morte di falcone e poi a quella di borsellino, nella mente e nei cuori delle persone oneste non verranno mai scordati. purtroppo del loro nome e del loro eroismo ogni anno si fanno latori persone non degne del valore di questi eroi. hai ragione nel temere il pericolo di un partito del sud,da sempre la mafia a provato a fare un partito tutto suo,il primo fu bagarella che appoggiò un partito nato propio su sua idea. beppe una sola cosa voglio dirti, non mollare e anche se non ti fanno candidare nel pd per paura che li mandi a casa tutti, ricordati che la rivoluzione parte sempre dal basso e non dai posti di potere,quindi avanti tutta che la cambieremo questa italietta

RICCARDO D'URSO, ROMA Commentatore certificato 22.07.09 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe, per di pietro sei una persona onesta. vai nel partito pulito oppure fonda un movimento tuo!! ti voteremo tutti!!! e l'elettorato del PDmenoelle voterà per te!!!
FALLO BEPPE, NON MOLLEREMO MAI!!!

Alessandra G., milano Commentatore certificato 22.07.09 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Ci risultava che Beppe Grillo fosse stato stato contattato dal premio Nobel dell' economia mondiale, in stretto legame con Obama. Perciò, caro Grillo,cos'è quest'idea di voler essere tesserato dal PD ?! " Ubi maior, minor cessat".


w l'italia bananiera

piccolofly piccolofly, angelo.piccolofly@gmail.com Commentatore certificato 22.07.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
non ho i soldi per comprare una pagina dell'economist, quindi confidando nel tuo democratico blog, lascio questa piccola riflessione in calce a uno dei tuoi tanti post:
La tua candidatura al Pd immagino abbia dato i frutti che desideravi, ovvero, la non ammissione al partito, in questo modo potrai continuare ad attaccare il PD e far confluire così i voti verso l'IDV (che in ogni caso è avanti anni luce rispetto a qualsiasi altro partito italiano).

Ma leggere che la d'addario è una pedina pilotata mi lascia sconcertato.
Anzi, mi fà pensare che oggi Beppe grillo scende in difesa di Silvio, il mio pensiero poi trova forza quando rifletto che forse il primo passo in difesa del sultano è stato screditare il Pd, il maggior partito di opposizione (almeno sulla carta).

Concludo lasciandoti una riflessione:
Se tu fossi stato al posto della d'addario, e avresti registrato anche tu le conversazioni, non credi che avresti avuto tutta la volontà di portare la discussione sul sesso?
in questo modo avresti avuto la prova reale dell'avvenuto adulterio?
credo quindi che la escort abbia solo cercato di produrre una prova "tangibile" come garazia per i suoi interessi.
Resta il fatto della notte di sesso, resta il fatto della ricattabilità del Presidente del Consiglio dei Ministri.

La d'addario si è trovata difronte la gallina dalle uova d'oro, chiunque al suo posto con un registratore in tasca avrebbe cercato di registrare una confessione spontanea dell'adulterio.

Stefano stefanini 22.07.09 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI VABBE' MA COMUNQUE CHE SI FA' ???

panino A. 22.07.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La tessera di Beppe non esiste più.
E ADESSO? CHE FAMO?
Le rivoluzioni partono tutte dal basso.
INSISTO SUL COORDINAMENTO.
NON FATE L'ERRORE DI PARTIRE DA SOLI.
RIMARRETE DELUSI E BASTA.
CI DOBBIAMO TUTELARE A VICENDA.
RISTABILIRE LA COSTITUZIONE IN ITALIA E' UN'IMPRESA TITANICA.
NON E' UNA GITA AL MARE.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Che adesso Grillo si metta anche a difendere quella povera Figlia di Maria della D'Addario (anche se una cortigiana che va di letto in letto portandosi al seguito un registratore non è proprio una storia da bere senza avere qualche dubbio) è un tantinello troppo. Ma sì, "Silvio Santo Subito" (anche con il volonteroso contributo di Grillo).

Giuseppe D. 22.07.09 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapevi eh che quella è la strada giusta....
Se entriamo là dentro è finita per loro....

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 17:28| 
 |
Rispondi al commento

"""Berlusconi, uomo di Cosa Nostra, non poteva che essere di pasta profondamente antidemocratica (...) Il Polo per le origini mafiose della ricchezza di Berlusconi gravita su Palermo (…) Berlusconi che è il capo di Forza Italia, un partito creato da Dell'Utri inquisito per mafia che con i suoi mezzi senza limiti tiene in vita tutti i partiti del Polo. (Umberto Bossi, Intervento al Congresso Federale Straordinario della Lega Nord, 24/25 Ottobre 1998 Brescia)"""

"""La Fininvest ha qualcosa come trentotto holding, di cui sedici occulte. Furono fatte nascere da una banca di Palermo a Milano, la banca Rasini, la banca di Cosa Nostra a Milano (Intervento di Umberto Bossi al Congresso Federale della Lega, Brescia, 27 Ottobre 1998)"""

ivan IV Commentatore certificato 22.07.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spina, ma non ti stanchi di scrivere luoghi comuni?
Come quello che i cattivoni del Nord sono venuti ABUSIVAMENTE a portare le loro scorie al Sud?

Ma fammi il piacere!

Quelli del Nord che hanno portato le scorie al Sud o avevano agganci di vecchia data col Sud (non dimentichiamo quanti originari del Sud ci siano al Nord), oppure sono stati contattati da gente del Sud per smaltire, dietro pagamento, scorie ingombranti.

In pratica, dunque, è proprio certa gente del Sud che intossica l'altra sua gente.

Ma vacca se qualcuno di quelli che si vede arrivare le camionate protesta!

E che, devono farlo quelli del Nord?

Lo facciano quelli che in quelle zone ci vivono, oppure la smettano di rompere.

Margherita Grassi 22.07.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

scusate se tiro fuori questo argomento , ma nessuno dice niente sulla decisione di FARE UNA CENTRALE NUCLEARE IN ITALIA!!!!!!!!
mi chiedo come sia possibile , mentre quelle esistenti vengono chiuse noi (propio deficenti) permettiamo che ne aprano una nuova .
gli interessi dei boss sono tanti ? vero!!!
se nessuno manifesterà contro l'apertura della centrale , vuol dire che siamo proprio alla frutta

simona basile 22.07.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra il centrosinistra ed il berlusconismo è la stessa che c'è tra Bologna e Milano. La prima ben amministrata, forse con polso troppo fermo per non perdere il consenso dei cosiddetti moderati, alle prossime elezioni (rischio presente, leggi Guazzaloca). La seconda malissimo amministrata da un consorzio di affari sporchi guidato dal solito nano mafioso piduista, città estranea alla cultura e alle iniziative popolari, priva del senso sociale e della benchè minima capacità di aggregazione, cementificatrice e spacciatrice di paradisi artificiali. A Grillo questi due modi di intendere una città risultano uguali..... Un genio, praticamente! Saluti

ivan IV Commentatore certificato 22.07.09 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mantovano Doc...umentaci che ti dai fuoco!

Sabrina C., nel milanese Commentatore certificato 22.07.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

...mi puoi dire i nomi delle ditte che appaiono sui fusti ? giusto per capire chi sono...
albertina zuzzuriello
--------------------------------------------------

Beh Ivanona....immagino che faccia tutto il boss della zona della discarica....essendo effettivamente difficile che un leghista arrivi a tanto!!!!!!

Però, a quanto pare, uno molto vicino a te pare abbia idee chiare in proposito....
Chiedi lumi a lui.....lo conosci meglio di me...

"""Berlusconi, uomo di Cosa Nostra, non poteva che essere di pasta profondamente antidemocratica. (...) Il Polo per le origini mafiose della ricchezza di Berlusconi gravita su Palermo (…) Berlusconi che è il capo di Forza Italia, un partito creato da Dell'Utri inquisito per mafia che con i suoi mezzi senza limiti tiene in vita tutti i partiti del Polo. (Umberto Bossi, Intervento al Congresso Federale Straordinario della Lega Nord, 24/25 Ottobre 1998 Brescia)"""

"""La Fininvest ha qualcosa come trentotto holding, di cui sedici occulte. Furono fatte nascere da una banca di Palermo a Milano, la banca Rasini, la banca di Cosa Nostra a Milano (Intervento di Umberto Bossi al Congresso Federale della Lega, Brescia, 27 Ottobre 1998)"""

maurizio spina Commentatore certificato 22.07.09 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe continuiamo lo stesso. Il tuo effetto nel pd e' stato avvertito ugualmente. Ancora molte di queste iniziative; bisogna sbriciolare questo sistema politico pezzo per pezzo.

Amedeo Ravina Commentatore certificato 22.07.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Da Repubblica.it:
Il leader dell'Idv invia una lettera al Capo dello Stato per chiedere di rispondere alle sue domande
Dura risposta della maggioranza e dell'Udc: "Il Pd si liberi del grillismo"
Bene, il Grillismo è riconosciuto come entità senza ombre di dubbio.....
Caro Beppe, ora non possiamo più lasciare Di Pietro "solo" sopratutto perchè l'accordo massonico è quello di non dargli alcuna visibilità nei media.
Mi chiedo perchè la tanta "società civile" non proferisca parola e lasci che un gruppo di manigoldi ci porti allo sfascio più totale. Quale futuro per i nostri figli?
Si puo' non essere in accordo con chiunque ma si deve discutere delle "cose" e non di come le stesse venghino mostrate. Un malvivente è un malvivente e basta non puo' esserlo di più o di meno a seconda del luogo di provenienza. Auguro a coloro che ancora non hanno aperto la mente a visioni più ampie, di cominciare a prosi domande e darsi risposte, di riflettere sul senso delle cose e non solo sulla loro forma.
Saluti.

andrea m., Milano Commentatore certificato 22.07.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ke tristezza... Ke delusione... Viviamo in una finta Democrazia ke lascia il posto sempre più ad una vera Dittatura.
Beppe, il tuo tentativo di candidarti a segretario del PDmenoElle non è riuscito, ma le tue idee restano... Portale avanti con la convinzione di sempre. Potrai sempre contare sul mio voto.
Hasta la revolution siempre!

Daniel Punk 22.07.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento

ultimo post.
penso abbia ragione l' articolo apparso su Panorama. il blog ha sempre meno interlocutori ed il Bepun pensa solo ai dobloni che gli entrano grazie agl'interventi giornalieri, per lo più consigliato dal suo Financial-Consulting.
che tristezza.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 22.07.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Quando qualche industrialotto leghista spedisce scorie tossiche nelle discariche del sud....vedi di evitare di fare il controllo di qualità delle medesime inalandole lungamente.....

maurizio spina


mi puoi dire i nomi delle ditte che appaiono sui fusti ? giusto per capire chi sono...

certo che riuscire a sotterrare un'autocisterna piena di liquami , provenienza sconosciuta, con tanto di motrice (e ovviamente con richiesta di risarcimento del furto all'assicurazione ... vuoi rinunciare al danno subito ?)... bisogna essere in gamba, acculturati (lauree parlerecce..ovviamente) e non leghisti.

solo in campania potevate pensare cio'... della serie piu' bravi e piu' intelligenti

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 22.07.09 15:47| 
 |
Rispondi al commento

....COME DEL RESTO NON SIAMO NOI DEL NORD AD ANDARE A

CERCARE QUELLI CHE PRETENDONO IL PIZZO!

NON SONO NOSTRI USI E COSTUMI, CIOCCOLATINO

SCADUTO!

MANTOVANO D.O.C.
--------------------------------------------------

Ahi, ahi, ahi.......
qua la situazione mentale è irreversibile....

Quando il tuo padrone ti ha detto che dovevi spedire i fusti.....non intendeva leccare il fusto per attaccare il francobollo...

maurizio spina Commentatore certificato 22.07.09 15:44| 
 |
Rispondi al commento

okkey. eliminati tutti i commenti prima delle ore 9.00.
lascio il mio posto di combattimento. mi ritiro anch'io.
p.s.: sono arrivati pure qui.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 22.07.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

maurizio spina

COGLIONCELLO,

BADA BENE CHE E' SEMPRE UN MERIDIONALE CHE SI PROPONE ALL'INDUSTRIALOTTO DEL NORD!

E' IL MERIDIONALE STESSO, CHE PER SOLDI, AVVELENA I SUOI CONCITTADINI!


COME DEL RESTO NON SIAMO NOI DEL NORD AD ANDARE A CERCARE QUELLI CHE PRETENDONO IL PIZZO!

NON SONO NOSTRI USI E COSTUMI, CIOCCOLATINO SCADUTO!

MANTOVANO D.O.C. 22.07.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Se per il progresso mettevi bossi e il figlio a voglia a rimanè a zappa la terra

Giuseppe G.

giusto , hai ragione : bisogna dire che gente acculturata tipo bassolino, ciriaco , interi consigli comunali costituiti da gente ultrafine e laureata, costruttori che sbagliavano a costruire mettendo poco cemento e alla faccia delle regole ... di progresso al sud, ve ne hanno portato molto

dopo 60 anni di mantenimento free a costo zero..siete ancora al punto di partenza..e nell'illegalita' diffusa...

scopo di vita: vivere sulle spalle dello stato, o perlomeno fotterlo..

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 22.07.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

UNA CHE FA LA PUTTANA PER PROFESSIONE E NON COSTRETTA DALLA MALAVITA, NON DOVREBBE ESSERE DEGNA DI ALCUNA CONSIDERAZIONE E RISPETTO!

UNA VOLTA USATA LA SI DEVE SCARICARE COME UN RIFIUTO URBANO!


PER FARSI UN'IDEA DELLA SINISTRA E DEI COMUNISTOIDI IN ITALIA, BASTA PENSARE QUANTO CORTEGGIANO A FINI POLITICI UNA BAGASCIA!

MANTOVANO D.O.C. 22.07.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento

I NOMI PIU' DIFFUSI NELLA POPOLAZIONE CARCERARIA

ITALIANA AD ESCLUSIONE DEI RECENTI NUOVI ARRIVI

ALBANESI, RUMENI, MAROCCHINI, ALGERINI, TUNISINI,

NIGERIANI .......

PASQUALE

CARMINE

SALVATORE

VINCENZO

...................


TUTTI NOMI DI ORIGINE CELTICA!

AH AH AH AH AH AH AH AH AH

MANTOVANO D.O.C
--------------------------------------------------

Evabbè MantoMinkia.......con tutti i soldi da riciclare che v'ha mandato la mafia....non puoi pretendere che non ci sia anche qualche lieve effetto collaterale.....

Ok. La montagna di soldi che è arrivata da quelle parti ha potuto poco sul riassestamento della tua psiche.....ma per quella avrebbe potuto poco anche un ottimo esorcista....

Ps....

Quando qualche industrialotto leghista spedisce scorie tossiche nelle discariche del sud....vedi di evitare di fare il controllo di qualità delle medesime inalandole lungamente.....

maurizio spina Commentatore certificato 22.07.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Fino ad un certo punto, rispetto per le donne qualunque mestere facciano.

E' meglio dire comprensione, anche per chi usa il proprio corpo per guadagnare perchè costa tanto schifo ma meno fatica.


Ma nessun rispetto per chi usa il proprio corpo non solo per guadagnare, ma per ricattare.

Margherita Grassi 22.07.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la ricchezza secondo la sinistra , opere pie, buonisti :

Lo zingaro violentatore le era già addosso, l'aveva immobilizzata e, per convincerla a cedere, le ustionava il seno con una sigaretta: è allora che un grosso cane lupo ha fatto irruzione nella stanza, costringendo l’aggressore ad una ritirata precipitosa. Sembra un film di Rex, ma è realmente accaduto martedì sera a Venaria, cittadina in provincia di Torino. Con un trucco il rom è riuscito a farsi aprire la porta di casa dalla vittima, una donna di 22 anni.

PORTA CHIUSA. La giovane era sola, ma nell'abitazione c'era anche il cane lupo, in una stanza con la porta chiusa. Il rom è subito balzato addosso alla donna trascinandola nella stanza da letto e, dopo una breve lotta, stava vincendone le resistenze, grazie anche alla minaccia di una sigaretta con cui le ha causato delle ustioni al seno.

PRESO DAI CC. Proprio in quel frangente il cane è riuscito ad aprire la porta abbassando la maniglia con la zampa e si è scagliato contro il violentatore. Al rom non è rimasto altro da fare che darsela a gambe, braccato dal cane e, poco dopo, dai carabinieri che lo hanno catturato assicurandolo alla giustizia.


propongo una medaglia d'oro per il cane , cibo e cure ultrasofisticate per tutta la vita: cosi' avercene di questi cani...

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 22.07.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

mark kaps

FACCIO A MENO DI VIAGGIARE PER FARMI UNA CONSIDERAZIONE SUI MERIDIONALI:

MI BASTA USCIRE DI CASA!

TUTTO IL RESTO DEL MONDO PUO' FAR SENZA RECARSI IN TERRONIA PER FARSENE UNA OPINIONE:

IL TUMORE E' STATO ESPORTATO A CASA LORO GIA' 60 ANNI FA!!!!!

MANTOVANO D.O.C. 22.07.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Roma, 22 lug. (Adnkronos/Ign) -

Dopo 17 anni di silenzio, in esclusiva per 'La Storia Siamo Noi', parla Agnese Borsellino, la moglie del magistrato ucciso dalla mafia, che ha deciso di infrangere la regola del silenzio che si era data per ricordare chi ha dato la vita per suo marito: la scorta, 'gli angeli di Paolo Borsellino': "Per me erano persone, come per mio marito, che facevano parte della nostra famiglia e vivevano quasi in simbiosi con noi, condividevamo le loro ansie, i loro progetti. Un rapporto oltre che di umanità, di amicizia e di reciproca comprensione e rispetto".

"Mio marito non credeva al 100% che la scorta lo potesse salvare da un attentato - spiega la vedova del magistrato, nella puntata '57 giorni a Palermo La scorta di Borsellino' di Francesca Fagnani, in onda staserai alle 23.30 su RaiDue - Non perché dubitava della loro attenzione o professionalità, ma quando avrebbero deciso di ucciderlo lo avrebbero fatto, come del resto è stato, con tecniche ultramoderne. Infatti mi diceva, quando decideranno di uccidermi i primi a morire saranno loro".

Agnese Borsellino racconta il rapporto che suo marito aveva con Claudio Traina, 27 anni, Agostino Catalano, 43 anni, Emanuela Loi, 24 anni, Vincenzo Fabio Li Muli, 22 anni, Eddie Walter Cosina, 31 anni, gli agenti di scorta, uccisi insieme al magistrato nella strage di via D'Amelio, a Palermo, il 19 luglio 1992. "Per evitare che ciò accadesse - continua Agnese Borsellino - spesso e alle stesse ore usciva da solo per comprare il giornale, le sigarette, quasi a mandare un messaggio per i suoi carnefici perché lo uccidessero quando lui era solo per la strada e non quando si trovava con i suoi angeli custodi. Mio marito non si poteva rifiutare di farsi proteggere o di farsi accompagnare, le sue capacità finivano qui, non poteva fare altro per salvarli".

Sull'agenda rossa di Borsellino, ''uno degli aspetti inquietanti di questa vicenda'', si è soffermato oggi il capo della Polizia.....

giulia mariotti Commentatore certificato 22.07.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento

I NOMI PIU' DIFFUSI NELLA POPOLAZIONE CARCERARIA ITALIANA AD ESCLUSIONE DEI RECENTI NUOVI ARRIVI ALBANESI, RUMENI, MAROCCHINI, ALGERINI, TUNISINI, NIGERIANI .......

PASQUALE

CARMINE

SALVATORE

VINCENZO

...................


TUTTI NOMI DI ORIGINE CELTICA!

AH AH AH AH AH AH AH AH AH

MANTOVANO D.O.C. 22.07.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per quel tarlucc che continua a parlar male dei leghisti :

hai ragione : Sono inutili, dannosi, odiosi, antipatici, imbecilli e idioti.

pero bisogna dire che la monnezza e' a napoli, a roma si stanno mangiando la sanita, al sud votano mastella ciriaco e tra poco eleggeranno anche bassolino di nuovo.
bisogna anche dire che nelle regione rosse assumono parenti, che al sud viaggno storpi in auto, ciechi che vedono, motocilisti che uccidono per la conquista del territorio, in sicilia vanno in pensione dopo pochi anni con somme stratosferiche,

devi anche dire che da roma in giu' c'e un'assenteismo diffuso per poter andare al mare o far la spesa.

bisogna anche dire che nel terremoto dell'aquila sono state distrutte xxx case e le richieste sono quasi il doppio.. e nel friuli invece si son tirati su le maniche e in quattro e quattrotto ne sono usciti alla svelta (stendiamo un velo pietoso per i terremoti dell'irpinia e in sicilia)

inoltre al nord anni fa ci mandarono pure gli avanzi di galera mafiosi del sud...

e.... per caso conosci qualche caso su cui parlar dei comuni gestiti da leghisti ?

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 22.07.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo un salutino...sono fuori dal giro..per mia volontà...

spesso vi leggo...non lo nascondo...con nostalgia...ma non retrocedo.....

nel vostro interesse...siate meno sospettosi....
siate un pò più dolci l'un l'altro...sforzatevi di sognare a colori....

il voler individuare il nemico in ogni post...è sinonimo di insicurezza...di fanciullesco protagonismo casalingo....

difficoltà..tante...l'essere umano sa involgarire anche gli intenti più nobili....ma voi ...cari grillini....sappiate conservare la freschezza di sempre....

meno protagonismo...più comprensione.....

dietro ogni tastiera c'è un vostro simile...degno sempre e comunque di rispetto....

ho rotto le palle ? ...me ne scuso....buon proseguimento....imparate ad amarvi...la vita è breve...

vado a dare da mangiare ai miei gabbiani....

chiudo ...

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 22.07.09 15:02| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che gli italiani, soprattutto in certe zone, siano da considerare "superiori", mi sembra un po' azzardato.

Sicuramente però stavano qui "prima".

La Lega ha consenso anche dove non dovrebbe averlo, e questo vorrà dire qualcosa.

Il fatto è che non ci si rende conto che i leghisti esprimono i sentimenti della gente, non degli intellettuali da strapazzo che straparlano dall'alto delle loro ville e degli introiti superlativi, che non sanno niente dei problemi di sicurezza perchè vivono in quartieri blindati, o non hanno problemi economici dovuti alla concorrenza extracomunitaria che toglie il lavoro.

La gente nota che è in atto una discriminazione, ma al contrario: agli extracomunitari ogni facilitazione:
tutele, sovvenzioni, preferenze, soldi, assistenza... ecchè diamine!

In base a che cosa dobbiamo tutto questo a questa gente?
Ne abbiamo fatto a meno per tanti anni felici, e dunque perchè adesso dovremmo essere invasi?


Accoglienza, ma con regole precise: è questo che si chiede, e che la Lega tenta di instaurare.

Margherita Grassi 22.07.09 14:58| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTIZIE DALLA TERRONIA E NOTIZIE DI TERUN TRAPIANTATI AL NORD.

SOLO PER FAR CAPIRE SE E' MEGLIO UN CERTO 5% CON PUNTE LOCALI AL 47%!

IERI SERA AL CONCERTO DI BRUCE SPRINGSTEEN UN ESERCITO DI ILLEGALI "TERUN" ALLE PRESE CON LA VENDIDA "IN NERO" DI MAGLIETTE DEL CANTANTE, CAPPELLINI, TUTTE RIGOROSAMENTE CONTRAFFATTE, BEVANDE ......... ALLA PRESENZA DI POLIZIA E "GDF"!

Carcere Spoleto,arrestato dirigente
Ordinanze custodia cautelare anche per 10 detenuti

Ndrangheta:sequestro Cafe' de Paris
Locale in Via Veneto nella disponibilita' della cosca Alvaro

Camorra:arrestato latitante Calzone
E' coinvolto nella sanguinosa faida di Scampia

'Ndrangheta: traffico armi, arresti
Provvedimenti contro presunti affiliati alla cosca Bellocco

Bambino 7 anni ucciso da 3 pit bull
Sarebbe entrato nel giardino dove c'erano i cani incatenati

Umbria/ Giro di permessi falsi a detenuti, 20 indagati... -2-
Dirigente chiedeva 30mila euro per aiutare esponenti clan

Sicilia/ Palermo, rapina con sequestro persona: secondo arresto
Presero in ostaggio impiegato Poste di Santa Flavia

E PER CONCLUDERE


SOVRACCARICO DELL'ALTA TENSIONE A NAPOLI GENERA BLACK-OUT DEI SEMAFORI


N.B.

BASTA CHE CONTROLLINO QUANTE MIGLIAIA DI FAMIGLIE SI SONO ALLACCIATE ABUSIVAMENTE AI SEMAFORI!!!

P.S.

MA VA A FAN CULO CON TUTTO IL MERIDIONE, VA!

MANTOVANO D.O.C. 22.07.09 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato le conversazioni tra la D'Addario e Berlusconi. La mia impressione è che siano state preparate, studiate a tavolino. Riascoltatele, la D'Addario sembra recitare una parte. Non mi sembra verosimile che una escort rischi tutto, si metta contro il Sistema, per una concessione edilizia negata, per una promessa non mantenuta dello psiconano. (B.Grillo)
---------------------------------------------------
Scusa Beppe, ma direi che forse la tua conoscenza delle donne è deficitaria.Se vogliamo farne una questione di genere,secondo me sono molto più coraggiose di noi maschi e meno disposte a subire vere o presunte ingiustizie .
Io lascerei da parte tesi complottistiche,sempre tanto di moda nell'italia dei veleni, e direi che invece un fatto è certo:la signora D'Addario lo sta mettendo in difficoltà più di tutti gli argomenti dell'opposizione.
Allora,un po' più di rispetto per le donne qualunque mestiere facciano.


Gianni Fiorani 22.07.09 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Il sultano Papi gran sodomizzatore di minorenni e di avvocati alla Fantasma di Canterville Ghedini, purtroppo ha fatto danni profondi nel tessuto sociale, riducendo la politica ad affare e la morale un qualcosa di datato da vendere ai gonzi dei Valori Forti . Una 'rivoluzione' in cui la menzogna ha la precedenza su tutto e in cui il narrato prende i posto della realtà . Una favola che ,essendo durata, quasi un ventennio non può che lasciare un segno profondo .

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 22.07.09 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi alla conferenza BREBEMI ha appena affermato che il governo si impegna ad usare tutte le forze, anche quelle armate (specificato da lui), per contrastare qualsiasi manifestazione contro le grandi opere e contro lo stato.

da panico
!!!!!!!!!

Pasquale Fiorillo 22.07.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento

(Riferito al post di Tinazzi)

Carissimo,

hai dimenticato la categoria f): quei fastidiosi

troll che si intrufolano accusandoci di esistere

solo ed unicamente per sfogare qui le nostre

invidie piu' meschine verso il cav. Berlusconi !!


Questi troll vanno bannati, segregati mandati al confino !

ciro scaro

--------------------------------------------------

E perchè mai Ciruzzo?????

Io vi trovo perfettamente funzionali e meravigliosamente consolatori!!!!

Non ci foste bisognerebbe inventarvi!!!!

E poi perchè mandarvi al confino????

Appesi a piazzale Loreto sono convito che facciate la vostra porca figura....e una buona coreografia serve anzichenò...

Redpartisan meriggio....

maurizio spina Commentatore certificato 22.07.09 14:51| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIONA:

oggi la guardia costiera festeggia i suoi "primi" 144 anni.
l'anno scorso ha festeggiato i suoi "primi" 143, e l'anno prossimo festeggerà i suoi "prini" 145.

nella speranza che non comincino a festeggiare anche i "secondi", seguiti dai contorni per finire al dolce, io, ingenuamente, mi chiedo:
ma che "CAZZO" serve, ogni anno, buttare via i soldi dei già dissanguati contribuenti, per festeggiare le date più strane?

capisco quando sono i 50, i 100, i 150 anni,
ma per i vari 49, 123 o 168, a che serve?
sia ben chiaro, non è che io ce l'ho "solo" con la guardia costiera, ma con tutti i corpi, corpetti e sottocorpi.

buonpomeriggio, blog.

lupus in fabula (foresta) Commentatore certificato 22.07.09 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi può spiegare per favore com'è possibile che Paolo Borsellino, che sapeva, purtroppo, di avere i giorni contati non avesse pensato a confezionare 100 "diari rossi" per distribuirli a giornali, avvocati,colleghi, perfino all'estero nel momento che dovesse essere eliminato?

Possibile che tutte le verità, pensieri ed accuse erano tutte custodite li?

Oppure il contenuto del libro è noto a tutti, vedi processi di Mafia , Andreotti, Mr B, ecc ecc ma la disinformazione ha lavato i cervelli e le verità...?

Nicholas C.

NICHOLAS C., CAMPIGLIA MARITTIMA (LI) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Il Complotto esiste:

Repubblica è pilotata da Silvio Berlusconi. Per Silvio è indubbiamente meglio uscire di scena da macio sciupafemmine, anche se a pagamento, piuttosto che per essere stato il responsabile di un Governo inutile. Governo dove ha regnato il caos ed il personalismo, dove le liberalizzazioni non sono state mai fatte, dove la crisi era una bufala, dove le tasse sono aumentate e dove lo strato sociale si sta disgregando.
Meglio uscire di scena per un pompino, piuttosto che per essere stato il peggior presidente del consiglio di tuttii tempi.

Fantapolitica ???

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 22.07.09 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel corso dell'intervento all'inaugurazione del cantiere della Brebemi ha detto: "Ci sono in giro un mare di belle figliole. Io non sono un santo, lo avete capito tutti, speriamo lo capiscano anche gli amici di Repubblica".

Ieri, il sito internet del settimanale l'Espresso ha pubblicato nuove registrazioni audio attribuite a Berlusconi, all'imprenditore barese Gianpaolo Tarantini e alla escort Patrizia D'Addario, che ha detto di averle effettuate, dopo quelle di lunedì che hanno ridato fiato alle accuse al premier di frequentare giovani ragazze e prostitute.

Le registrazioni, che la D'Addario ha presentato alla procura di Bari -- che le aveva secretate -- confermano i racconti che la 42enne escort pugliese ha reso ai media sugli incontri privati con Berlusconi.

L'avvocato del premier e deputato del Pdl Niccolò Ghedini ha definito ieri tutto questo "materiale senza alcun pregio, del tutto inverosimile e frutto di invenzione", la cui "veridicità e la liceità" erano già state contestate, annunciando azioni legale nei riguardi di chiunque lo diffonda.

e tutti i berluscOniani....: BRAVO BRAVO BRAVO LUI SI CHE E' UN UOMO!

SENZA PENSARE CHE......
UN MARITO PUTTANIERE VIENE LASCIATO IMMEDIATAMENTE....

UN PRIMO MINISTRO PUTTANIERE VIENE OSANNATO CON TANTO DI GHEDINI (QUANTO MI STA SULLE...) AL SEGUITO.

W L'ITALIA E W GLI ITALIANI

giulia mariotti Commentatore certificato 22.07.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

La MAFIA e lo STATO ITALIANO sono sorti assieme.
Almeno questa è la STORIA.

Giuseppe V. Commentatore certificato 22.07.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

" FUORI POST "

"Non e' armando i bambini che Federcaccia sconfiggerà le paure dell'invecchiamento e del declino". Così la Lipu critica la campagna sul tesseramento lanciata da Federcaccia, che ritrae un bambino-cacciatore con accanto un fucile.

"Comprendiamo - ha detto Giuliano Tallone, presidente Lipu - come Federcaccia non
sappia più come raddrizzare un trend che la vede in declino e con un età media dei suoi iscritti sempre più elevata, ma la soluzione di armare i piu' giovani e insegnare loro a sparare e' inaccettabile".

"Ricordiamo quasi con una sorta di nostalgia - ha proseguito Tallone - un'immagine di Federcaccia diffusa qualche anno fa, dove un anziano con fucile in spalla accompagnava un giovane per insegnargli quei valori di conoscenza della natura e di rispetto del territorio".

"Federcaccia ritiri la sua campagna - ha concluso - ma anche il Parlamento dia il buon esempio: respinga con forza, la proposta del disegno di legge Orsi che vorrebbe dare ai sedicenni la possibilità di cacciare".

http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=125538


Ah, se lo chiedete al Parlamento, allora siamo a posto. In particolare, mi rassicura l'eventuale intervento della Lega, in proposito.
Ma io mi domando e dico.....Sempre più brutto, sto Paese.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 22.07.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

La vicenda "Stato deviato-mafia" mi ricorda il binomio "religioni monoteiste-chiese. Se abbatti i primi, le seconde nn trovano più ragioni di sopravvivenza nè tantomeno di rinascita, e scompariranno per autoconsunzione. Se abbatti le seconde, dopo qualche tempo i sopravvissuti raccoglieranno il testimone e si riproporranno sotto altri nomi e altre facce. In nome di dei nuovi o di quelli noti. Saluti atei

Il Sommo Dante poneva quelli che nn sono nè di destra nè di sinistra, quelli che nn si schierano, gli ignavi, a correre scalzi e nudi, su un tappeto sanguinolente di vermi, inseguiti da uno sciame di vespe a rincorrere un vessilo sporco e lacero, quello che nn avevano avuto in vita! Questo sono coloro che nn si schierano e nn hanno una idea politica. Io detesto D' Alema, Veltroni, Parisi, Bevtinotti, Diliberto, Ruttelli, Latorre e tutti i parassiti della politica, ma sono fieramente di sinistra e sono certo che il marxismo è il futuro delle genti.

ivan IV Commentatore certificato 22.07.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
MOTIVI?

Che motivo c'è di dover soppratare oltre la presenza dei leghisti in Italia?

Sono inutili, dannosi, odiosi, antipatici, imbecilli e idioti.

Sono solo il 5 per cento degli italiani, razza superiore, quindi perché gli viene dato diritto di parola??

*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 14:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

boh che schifo.. da qualunque parte si pigli..

Sabrina C., nel milanese Commentatore certificato 22.07.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Entro seriamente nelle valutazioni del blog.
Difficile segmentare ma ci provo attraverso un
po' di conoscenza :
a) persone impegnate nel movimento fuori e che
scrivono sul blog ; elevato il senso che
hanno del ruolo , il senso di appartenenza ,
motivazione e cuore.
Hanno cementato conoscenza diretta , impegno
e agiscono in gruppo fuori quando possono
b) i solitari ; persone indipendenti , dal
profilo nettamente individuale , dai
contenuti importanti , non si aspettano
niente altro che di essere in uno spazio /
bacino per le loro osservazioni , alcuni
inclini al dialogo , altri a lanciare i loro
credi con enfasi. Poco inclini al vittimismo
, se bannati non danno soddisfazione al
gestore o non lo saranno mai per stile pacato
ed educato
c) gli storici , dalla fondazione , alcuni
rigorosamente anonimi. Operano insieme e si
tutelano , supportano , hanno scelto il ruolo
di moderatori aggiunti al blog.
Questo gruppo mal ha sopportato l'invadenza
della categoria A) , ma hanno dovuto in
qualche modo raggrupparsi per rompere una
egemonia che toglieva spazio e visibilità
Conoscono bene i meccanismi del blog , sono
scova nick , passano ore sul blog ....e si
dice che alcuni hanno contatti eccellenti ed
esenti da bannature,,,
d) le persone che prevalentemente leggono e
intervengono non sempre ; hanno un ruolo
decisivo per assegnare consensi e seguono
attentamente i blogger
e) i saltuari , dal mondo di grillo e dei meetup
; arrivano in forze sotto le ali
dell'entusiasmo per le genialità di Beppe ,
forza viva , numerosa , fondamentale , centro
del nucleo portante del grillismo e spesso
solo lettori del post e di qualche blogger
L'età adulta ( poco propensa a cambiare opinioni e radicata nei propri credi. ),il profilo caratteriale e di scelta di ruolo nel blog ,sta impendendo lo sviluppo di una bellissima comunità.

Tinazzi

tino l., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 14:25| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mafia gode di buona salute nonostante la crisi, ma..........

Se i prestanome trombano tope d'alto bordo, gigioneggiano con Obama o fanno il cucù ai massimi livelli......e i capi marciscono in galera o, se sono latitanti, vivono ingabbiati in masserie tra la sporcizia....

Beh, qualche lieve problema di strategia ce l'hanno pure loro....

Redpartisan digestione....

maurizio spina Commentatore certificato 22.07.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da militante e tesserato del Pd, Beppe, ti chiedo scusa per la vergognosa vicenda che ha coinvolto i nostri cosiddetti vertici e la tua iscrizione. Io penso che lo statuto dicesse chiaramente che non ti saresti potuto candidare perché avresti dovuto essere iscritto prima; ma non darti la tessera è semplicemente scandaloso. E si poteva comunque fare un'eccezione, come si è eletto Franceschini senza che ci fosse il numero legale. Purtroppo siamo "guidati" da degli idioti, perché di questo si tratta, non sono neanche cattivi e furbi, sono solo degli idioti votati alla sconfitta.

Emanuele D., Parigi Commentatore certificato 22.07.09 14:19| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Mentre il "diversamente intelligente" Gasparri assieme al mafioso Dell'Utri si occupano di disintegrare le rinnovabili e favorire il nucleare a colpi di leggi medievali:
http://www.greenreport.it/_new/index.php?page=default&id=228

che ti combinano i ricercatori italiani sempre più squattrinati?
"Un cono di pochi metri invece dei piloni: ecco l'eolico senza pale.
Una alternativa ai contestati aerogeneratori: test in Italia. «Sarà anche più efficiente»"

Secondo gli esperti, «Tornado», primo esempio di «eolico senza pale», entro pochi mesi potrà essere installato, funzionare perfettamente anche in zone dove il vento è debole (anche 2 metri al secondo) e diventare un'alternativa ai contestati aerogeneratori, le grandi pale cattura energia dal vento che stanno provocando reazioni contrapposte tra ambientalisti, paesaggisti e imprenditori.
...Un aerogeneratore raggiunge in media i venti, trenta metri, «Tornado» non supera i due tre metri e in futuro sarà ancor più miniaturizzato...

http://www.corriere.it/cronache/09_luglio_20/eolico_pale_121941de-7537-11de-95fa-00144f02aabc.shtml

Paolo Cicerone, 'Ndranghetown Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 14:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

è sempre la solta tecnica: il tg1 mostra il primo ministro in mezzo a poche persone, che sia una piazza chiusa come la chiama grillo o un convegno o l'inaugurazione di qualcosa, telecamera dal basso verso l'alto inquadratura al centro dello schermo e simbolo partito, il tutto per dare autorevolezza alle sue parole, senza contraddittorio, e senza la possibiità di contestazioni.
la vera notizia ( magari l'audio orginale della prostituta) taciuta.
si può fare qualcosa o no per cambiare la situazione?

ora basta 22.07.09 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""
Eccole, le pe t ecchie, stanno attaccate a questo blog come i parassiti allo sc r o to, incapaci di vita propria, vivono in funzione di quello
Hanno diversi nomi e una decina di tecniche ma dentro quelle ripetute alla nausea sono noiosamente uguali, simili a se stesse fino alla morte così che il loro ripetersi crea un'uggia intollerabile...

viviana v., Bologna
"""""
-------------------------------------------------

Tu pensa che spaccato di umanita', di cui tu fai ampiamente parte, hai descritto.

Talmente piena di te stessa e boriosa, ritieni che solo quello che scrivi tu e pochi altri abbia uno spessore, una validita' effettiva da reclamare diritto di asilo su questo blog.

Non ti rendi nemmeno conto che il 90% di cio' che scrivi sono cose note a tutti, sono luoghi comuni, sono stereotipi, convinzioni ottuse che tu continui a ripetere a divinis e poi parli di uggia.

Tranne qualche guizzo qui e la, i tuoi commenti sono cosi' logorroici e tediosi che dovrebbero essere usati in sala operatoria invece dei farmaci anestetici.

Scrivi cosa devi dire su questo blog e limita la tua analisi del blog a te stessa, non sei assolutamente meglio di chi vai criticando.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 22.07.09 14:09| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno ha pensato che, dopo le botte che ha avuto recentemente, con l'arresto di alcuni suoi latitanti "di spicco", e la confisca di beni per milioni di euro, la mafia voglia vendicarsi instillando "veleni"?

Dato che non è più tempo di bombe vere, usano "bombe" diverse, che qualcuno è subito pronto a far scoppiare.

Con grande soddisfazione di chi le ha messe in giro, e che se la ride di fronte al "boccalonaggio" di certuni.

Margherita Grassi 22.07.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, stai molto attento a questa notizia: http://www.ansa.it/site/notizie/regioni/sicilia/news/2009-07-21_121371248.html . Secondo me c'è sotto qualcosa: Beppe Pisanu & c. vogliono sapere, in primis, cosa sanno di nuovo i magistrati su politica e stragi del 92/93, non ti suona strano? Giovanni Panunzio

(ANSA) - ROMA, 21 LUG - L'ufficio di presidenza della commissione parlamentare di inchiesta sulla mafia ha deciso di avviare un'inchiesta sulle stragi del '92-'93. Questo alla luce dei nuovi fatti e delle acquisizioni recentemente emerse con particolare riferimento al possibile 'patto' tra Stato e mafia. Relatore dell'inchiesta dovrebbe essere lo stesso presidente della commissione, Beppe Pisanu (Pdl). I primi a essere ascoltati dovrebbero essere i magistrati che seguono le inchieste.


LIBERTA' DI...

Preso atto che, l'informazione televisiva tutta, è in mano del regime: Mediaset è sua, il servizio pubblico è l'estensione del governo a parte Rai 3 che ogni tanto prova a tirarsi fuori da questi giochi. Le radio: musica a go-go: ... sotto questo sole e' bello pedalare se ma c'e' da sudare sotto questo sole rossi col fiatone e neanche da bere...

Stanno censurando e contemporaneamente educando il pubblico non "internetiano": l'Italia, sig! E' uno dei paesi più indifferenti di fronte a Internet. E questo a qualcuno va bene così, anzi, gli va di lusso.

Molte informazioni, che vengono catalogate come legate a vicende private, hanno congiunture di interesse pubblico ma per i motivi sopracitati restano ai più sconosciute e ignorate.

Se non si trova una soluzione a questo e, si riconquista un pizzico di libertà di informazione, qui va tutto a ramengo. Sempre che non ci sia già andato.

Il cittadino che non viene informato attraverso gli organi ufficiali deputati a questo: TV pubblica. Non viene messo in condizione di esprimere un giudizio sull'operato del governo in carica e delle magagne "private" che hanno, per forza di cose, risvolti pubblici degli organi di rappresentanza istituzionale che si riperquoteranno, se già non si sono ripercossi, sull'immagine di tutto il paese e dei sui cittadini.

Pizza, mafia, mandolino e pure mignottari. Un "peggiorativo assoluto" causa terzi.

INFARINAZIONE.

Tengo a precisare: B. non è il mio presidente.

By Gian Franco Dominijanni


Commentando l'articolo di Facci, si può dedurre che egli sia stato sicuramente presente a quelle feste a base di coca. Accusa uno tra Travaglio, Gomez e Corrias di averci partecipato, e tutto per vendicarsi del gossip che, secondo lui, questi ultimi fanno a danno del sostituto di Bettino Craxi nel suo cuore. A me sembra un'ammissione di colpevolezza bella e buona. Inoltre, se ci leggesse, lo inviterei a fare il nome preciso. Così potrei, da medico, redarguire in maniera mirata la persona a cui allude, sui pericoli della droga. Poi con santa pazienza farei al biondo Filippo uno schemino per spiegargli la differenza tra un giornalista e un presidente del consiglio; quella tra un giornalista e un ministro; tra un giornalista e un parlamentare; tra un giornalista e un presidente della Repubblica. E così via fino a spiegargli la differenza tre lui ( Facci) e un giornalista. Magari se gliele spiego bene e con calma, domani riesce anche a ricordarsele. Oppure no, se la coca ha già danneggiato i suoi neuroni. E' anche vero che per poterli danneggiare i neuroni bisogna averli e sperare che siano connessi tra loro.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 13:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

scusate l'ot
banche troppo vergognose e indecenti, mi hanno comunicato che sono troppo prudente e dovrei essere un po' piu' spericolato, ma con tutto quello che e' successo non si vergognano? che dovrei fare, vado in sede e chiedo se son rimasti dei bond argentini? a qualcun altro sono arrivate comunicazioni simili? mi piacerebbe sputtanarli sti stronzi...
http://photos-h.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc1/hs182.snc1/6051_1105219468817_1176666817_30288391_2284157_n.jpg

luigi de troia 22.07.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

da tiscali
Economia
...Draghi: "Il peggio è passato ma il debito pubblico aumenta"
Federalismo, pensioni, sostegno alle imprese - Per sostenere la crescita dell'economia italiana, il governatore di Bankitalia auspica la "la parificazione dell'età di pensionamento fra uomini...
Tremonti: "La caduta dei conti pubblici frena" - In risposta alla relazione di Draghi sul Documento di programmazione economica e finanziaria, il ministro dell'Economia Giulio Tremonti ha detto al Senato: "C’erano previsioni di crollo, ma le entrate in Italia tengono e la caduta si sta fermando...
Accesso al credito e decreto anticrisi - Per Giulio Tremonti "il governo ha fatto di tutto pertenere aperto il canale del credito dalle banche alle imprese. Siamo di fronte ad interventi positivi per la tenuta e la conservazione del nostro apparato produttivo". Sulle pensioni: "L'aggancio alla speranza di vita è una riforma strutturale fondamentale. Ci porta a condizioni di maggiore affidabilità e stabilità in Europa ed è una decisione di medio termine fondamentale". Infine il commento al decreto anticrisi in fase di approvazione: "E' organizzato come una raccolta di mezzi finanziari per correggere alcuni andamenti sul 2009 e sul 2010. Non sapevamo di avere un debito pregresso verso la Banca mondiale. Ci sono poi effetti imprevisti e tragici come il terremoto".

enrico v., plentzia Commentatore certificato 22.07.09 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tutto chiaro non era per voi. Ma per il capobaracca. A scanso di equivoci.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento

No, un santo non è.
Fesso però , sì.
Sesso non protetto con escort, è roba da suicidi o da sieropositivi.

Verò, controllati!

paolo moretti, roma Commentatore certificato 22.07.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle Primarie del pd votate Beppe Grillo anche se non puo candidarsi ;) scrivete

***** BEPPE GRILLO PER LA CARTA DI FIRENZE *****

daniel cesarino 22.07.09 13:38| 
 |
Rispondi al commento


Solo chiacchiere ......

il costo delle province è di 15 miliardi di euro

superato dal costo delle auto blu pari a 18
miliardi di Euro ( + di 600.000 )

il costo del parlamento è di 3 miliardi di euro

il costo delle regioni dovrebbe essere di 35
miliardi di euro

l'evasione accertata delle concessionarie delle
slot machine è di 98 miliardi di euro ; 1/100
dell'evasione totale.

l'indebitamento di regioni , province , comuni è
di 55 miliardi di euro di cui alla maggioranza
derivati.

se parte il federalismo ci spariamo agli 30
miliardi di euro

Lo stato è fallito , siamo cadaveri che
camminano.....e si informano o disinformano.

Non tagliando gli sprechi la mafia politica stà
tagliando noi.

E la mafia vera sta tenendo in vita il suo
cadavere...lo stato.

Tinazzi

tino l., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 13:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

13:05 POLITICA Il premier scherza sul caso D'Addario: «In giro ci sono un sacco di belle figliole. Io non sono un santo, lo avete capito tutti».

Francesco Simi Commentatore certificato 22.07.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO CHIARO GRAZIE.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Eccole, le pe t ecchie, stanno attaccate a questo blog come i parassiti allo sc r o to, incapaci di vita propria, vivono in funzione di quello
Hanno diversi nomi e una decina di tecniche ma dentro quelle ripetute alla nausea sono noiosamente uguali, simili a se stesse fino alla morte così che il loro ripetersi crea un'uggia intollerabile

ci sono i nemici dichiarati di Grillo che lo chiamano con epiteti vari di bieca fantasia, sono i diffamatori puri

poi ci sono quelli della grande e onorata "Civiltà anglossassone" che fanno una guerra di religione contro le belve com uniste, qui totalmente assurda e spuntata perché gli attacchi di Grillo sono al più no global e anti globalizzazione e di comunista non hanno mai avuto niente

poi ci sono i dfensori di B, quelli dementi come G r a ziano, o quelli discorsivi e dialettici come la Margherita Grassi che fingono di stare in un salotto dove si disquisisce delle varie gradazioni di sapore dell'acqua minerale e i vari partiti sono visti come nuances delicate di un acquerello

e infine ecco i più insopportabili e monotamente tediosi, quelli che dicono in variazione: questo blog è finito, a quetso blog non scrive più nessuno, è perfettamente inutile leggere o scrivere questo blog, Grillo non serve a niente, non ha costruito niente, non è servito mai a niente, in questo blog nion c'è libertà di opinone, questo blog è stritolato dalla censura

poi ci sono quelli che dicono che tutto quello che fa Berlusconi lo ha prima voluto la sinistra, il che può anche essere vero ma, se siamno d'accordo che entrambi hanno richiesto tale monnezza, non si capisce come mai tant a sx hanno smesso di votare costituendo il terzo partito d'Italia e invece loro continuino a votare Pdl

infine ci sono i dementi puri che postano e ripostano disegnini, frasi senza senso, scoperte dell'acqua calda e altre amenitù di cui faremmo volentieri a meno

ho saltato per amore di decenza chi nega stragi e affini

viviana v., Bologna Commentatore certificato 22.07.09 13:28| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTO sul sole24ore

Cnel: a rischio mezzo milione di posti di lavoro per la crisi.
h t t p : / / w w w.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Economia%20e%20Lavoro/2009/07/cnel-posti-lavoro-crisi.shtml?uuid=fb0cfc0a-769a-11de-9b67-11893da258d2&DocRulesView=Libero

E subito sotto.

Come vivere low cost con gli scarti dei negozi.

Lo scrittore Stuart (Oh my god...che nome che fa molto frickettonne!) ha mangiato solo cibo lasciato nel retro dei supermercati.

h t t p : / / w w w.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2009/07/cibo-cassonetti-supermercato.shtml?uuid=196a157e-7688-11de-9b67-11893da258d2&DocRulesView=Libero

Il voler far passare per "moda ecologista radical-scic" un dramma e' un atto talmente disgustoso che dovrebbe essere punito con

una decina di cinghiate sui denti per poi dire alla fine "abbiamo concluso la detartrasi frickettona...".

Comunque la crisi e'sparita...si e' risolta in un assalto scic al cassonetto.

Intanto i pezzi di merda si ingozzano alle feste d'estate sulle loro terrazze romane e i giornalisti del sole24 se la spassano grazie le tasse che pagano anche i disoccupati. Infatti per i penivendoli prezzolati due possono essere le possibili soluzioni o le sovvenzioni di stato ai giornali oppure il cassonetto...altro non sanno fare.

si..si..bannate, bannate pure... 22.07.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe o fondi un partito o vai con Di Pietro,queste sono le 2 possibilita'.

gian luca kiri, Torino Commentatore certificato 22.07.09 13:25| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciancimino ha le carte e le istituzioni tremano.

gian luca kiri, Torino Commentatore certificato 22.07.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Buon inizio pranzo a chi ha ancora la fortuna di sentire appetito.
Quanto a me , se non fosse che indefessamente mi produco in smerci di braccia per la sopravvivenza
ne farei anche a meno , ma non si puo' , mi dicono che solo di acqua si indebolisca la vescica...
Sera e buon appetito.

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 22.07.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

L’aliquota dello scudo. Il viceministro dell’Economia Giuseppe Vegas ha spiegato il meccanismo dell’imposta straordinaria sul rientro dei capitali. «L’aliquota - ha detto - è del 5 per cento a meno di prova contraria». Tecnicamente il prelievo non è sul patrimonio ma sul suo rendimento presunto, fissato al 2 per cento l’anno per cinque anni di permanenza all’estero: di questo importo occorre versare il 50 per cento. Nei giorni scorsi la norma era stata interpretata nel senso che si presumevano cinque anni di rendimenti indipendentemente dall’effettivo espatrio dei capitali. Ora le parole di Vegas ribaltano questa interpretazione aprendo la strada ad un’aliquota più bassa: ad esempio l’1 per cento se si dimostra che le attività finanziarie sono uscite da un anno.

Come avevo ipotizzato e scritto nei giorni precedenti, il condono fiscale costerà solo l' 1% ai Ladri di Stato. Faranno rientrare i soldi dichiarando che li hanno portati all' estero solo da un anno.
QUESTA E' LA COSA PIU' VERGOGNOSA che possa aver partorito la mente di un individuo che si atteggia a ministro dell' economia ma che ad essa fa solo danni con questi condoni-truffa.

Sante. Marafini Commentatore certificato 22.07.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho una nuova idea per le prossime politiche.
Perchè non ci iscriviamo tutti a Sinistra e Libertà?
Lì sono 4 gatti e ce la facciamo senza problemi.
Valentino Parlato del Manifesto che è uomo di esperienza ha commentato lapidario:
"MA DA QUANDO "SINISTRA E LIBERTA' SONO DIVENTATI CONCETTI DISTINTI?"
"IO HO SEMPRE PENSATO CHE LA PAROLA LIBERTA' FOSSE GIA' COMPRESA NEL TERMINE "SINISTRA".".
Non vi fa tenerezza?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Lascia perdere il PDmenoelle, Beppe.
Concorri per conto tuo, che il mio voto te lo do anche più convinta (e più contenta).

marta t. 22.07.09 13:14| 
 |
Rispondi al commento

NEWS

SOVRACCARICO DELL'ALTA TENSIONE A NAPOLI GENERA BLACK-OUT DEI SEMAFORI

Ieri un sovraccarico dell'alta tensione a Napoli ha generato un black-out dei semafori in città!

Intervistati gli automobilisti Napoletani, serenamente hanno dichiarato di non essersi accorti dell'acaduto!

:-)

Spider B. Commentatore certificato 22.07.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


OT
scusate guardate che gradimento ha mister B è solo decimo nella classifica "peggior leader" ma i primi 9 sono più dittatori di lui
http://www.huffingtonpost.com/2009/07/20/top-10-worst-world-leader_n_241456.html

---

Nino ci dà una bella dritta, Huffington Post è forse in questo periodo il blog politico più importante al mondo.
Andiamo a votare in massa mister B come peggior governante mondiale, ogni occasione è buona per avere visibilità in quei paesi in cui l'informazione non è di regime.

Grazie
JdQ

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 13:10| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

10 bad leaders , 10 worst leaders , 2009 top worst world lead , Advocacy , Ayatollah Ali Khamenei , Foreign Affairs , Hu Jintao , Hugo Chavez , Isayas Afewerki , Kim Jong Il , Leaders of the world , Muammar al-Qaddafi , Omar al-bashir , Robert Mugabe , Silvio Berlusconi , Site:www.huffingtonpost.com 2009 top worst world leader ,

Berlusconi è al decimo posto tra i peggiori leaders al mondo. Ce la sta mettendo tutta per scalare la classifica e arrivare al primo posto.
Dai silvio, continua cosi e il primo posto non te lo toglie nessuno.

Sante. Marafini Commentatore certificato 22.07.09 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Bon..almeno adesso abbiamo appurato due cose:

1) Per chi lavorano Scalfari e la Repubblica.

2) Cosa e' il 70% dei siciliani.

si..si..bannate, bannate pure... 22.07.09 13:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non mi sembra eccessivamente dietrologica la ricostruzione di Grillo su mafia e potere. A questo potremmo aggiungere la legge sul rientro dei capitali in situazione di assoluto anonimato ed il fatto che la Sicilia sia l'unica regione in Italia dove la società concessionaria della riscossione delle imposte non sia Equitalia S.p.A.
Sulla D'Addario non mi faccio illusioni, mi aspetto la classica mossa del cavallo da parte del cavaliere suggerita dal perfido avvocato di fiducia: lui ama Patrizia e la sposerà in terze nozze. Così in un colpo solo la mette in quel posto ai servizi segreti che lo vogliono cappottare, alla mafia e soprattutto ad un'opposizione che continua a latitare.
Saluti ai bloggers

Alfredo Morfini 22.07.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Borsellino nel video: "... convinciamoci che siamo dei cadaveri che camminano...".
In queste poche parole, l'essenza dell'eroismo.

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi in questo momento su sky al convegno a Brescia per Brescia Bergamo Milano: in delirio! Che vada al TSO (trattamento sanitario obbligatorio) ne ha bisogno. Come si può dire che i lavori per il ponte sullo stretto è stato abolito da 5 minuti di riunione per colpa di Di Pietro e ha mandato in fumo i suoi 5 anni di lavoro? Bella roba, quanti soldi così in fumo per un verdetto sensato! E poi scherza: sapete tutti che non sono un santo ma non vuol dire che non so il fatto mio.... che roba ho smesso di sentirlo dato che non sono sotto tortura! DIMISSIONI SUBITO!

Paolo Caorsi il Garibaldino 22.07.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazie computer per avermi bannato l'ultmo commento! Era veramente una cattiveria quella che avevo scritto. Meno male!!!

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento

ma è normale che uno, per avere notizie interessanti, si deve collegare al sito di un comico?

si può o meno condividere il lavoro di grillo.... ma gli vogliamo dare atto che sta cercando di svegliare le coscienze?

...anche se una volta svegli poi contesteremo pure lui, gli saremo sempre debitori di democrazia

Paolo M., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è un zombie politico !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era Marchionne. Ciò un amico che si chiama Marchione. Mi sbaglio sempre.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento

--------------------- SITO di INFORMAZIONE ---------------------

www.antinews.edoammo.it

OGGI: “GRILLO e PD: IV PARTE” (e ultima per ora)
“COMMENTO A PASSAPAROLA” l’autodistruzione del Pd

*********************************
QUESTO SITO VORREBBE ESSERE UN LUOGO DI SCAMBIO DI INFORMAZIONI.
SE NE SENTONO TANTE, SUi BLOG PASSANO META’ DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI OGNI GIORNO. Ma manca l’ordine, l’organicità che serve per tradurre tutte queste informazioni in qualcosa di costruttivo.
Non mi illudo di fare molto, ma METTO MOLTO IMPEGNO NEGLI ARTICOLI CHE SCRIVO; consulto quotidiani diversi e analizzo UN FATTO QUANDO ORMAI E’ PASSATA LA FASE ACUTA, in modo da poter fare delle considerazioni a freddo.

COMMENTATE e CONTRIBUITE !!!

------------------- continua nella discussione -------------------

edoardo a., firenze Commentatore certificato 22.07.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no beppe tu devi candidarti perche le looro obiezioni sono assurde,accettano leghisti,mafiosi e a te no?ma x favore...faccimo un assemblea del pd voglio vedere

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 22.07.09 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Giuseppe Flavio di Vicenza, mi presento sono Sandro A..Posso darti del tu? Vedo dal tuo Nick che probabilmente hai interesse per la storia. Abbiamo quindi già qualcosa in comune. Gli svizzeri ti prendono prendono per il culo. Lo sai che qualche mese fa UBS (leggi Unione Banche Svizzere) ha chiamato un italo-canadese per salvare la baracca? Lo sanno i tuoi colleghi? Tu ti senti un marziano rispetto a Marchione? Io no perchè da 17 anni lavoro anch'io 7 giorni su 7. La prossima volta che ti prendono in giro chiamaci. Se Marchione è occupato, vengo io. Ciao.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento

A VOLTE PENSO CHE GARIBALDI DOVEVA STARSI FERMO, ...FORSE TUTTI QUESTI PROBLEMI NON SAREBBERO MAI NATI,... COME NON SAREBBE MAI NATO QUESTO SGANGHERATO PAESE!

IN 150 ANNI DI STORIA HA SAPUTO "PARTORIRE" SOLO FASCISTI MAFIOSI E LADRI!!

t. z. (duke fleed), vialattea Commentatore certificato 22.07.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Eccole, le petecchie, stanno attaccate a questo blog come i parassiti allo scroto, incapaci di vita propria, vivono in funzione di quello
Hanno diversi nomi e una decina di tecniche ma dentro quelle ripetute alla nausea sono noiosamente uguali, simili a se stesse fino alla morte così che il loro ripetersi crea un'uggia intollerabile

ci sono i nemici dichiarati di Grillo che lo chiamano assassino o con altri epiteti vari di bieca fantasia, sono i diffamatori puri

poi ci sono quelli della grande e onorata "Civiltà anglossassone" che fanno una guerra di religione contro le belve comuniste, qui totalmente assurda e spuntata perché gli attacchi di Grillo sono al più no global e anti globalizzazione e di comunista non hanno mai avuto niente

poi ci sono i dfensori di B, quelli dementi come Graziano, o quelli discorsivi e dialettici come la Margherita Grassi che fingono di stare in un salotto dove si disquisisce delle varie gradazioni di sapore dell'acqua minerale e i vari partiti sono visti come nuances delicate di un acquerello

e infine ecco i più insopportabili e monotamente tediosi, quelli che dicono in variazione: questo blog è finito, a quetso blog non scrive più nessuno, è perfettamente inutile leggere o scrivere questo blog, Grillo non serve a niente, non ha costruito niente, non è servito mai a niente, in questo blog nion c'è libertà di opinone, questo blog è stritolato dalla censura

poi ci sono quelli che dicono che tutto quello che fa Berlusconi lo ha prima voluto la sinistra, il che può anche essere vero ma, se siamno d'accordo che entrambi hanno richiesto tale monnezza, non si capisce come mai tant a sx hanno smesso di votare costituendo il terzo partito d'Italia e invece loro continuino a votare Pdl

infine ci sono i dementi puri che postano e ripostano disegnini, frasi senza senso, scoperte dell'acqua calda e altre amenitù di cui faremmo volentieri a meno

ho saltato per amore di decenza chi nega stragi e affini

viviana v., Bologna Commentatore certificato 22.07.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Il traffico illegale veniva gestito da un'associazione per delinquere quasi tutta composta da camerunensi oltre che da indo/pakistani e libanesi. Utilizzando come base logistica numerosi 'phone center' a Bologna e Ferrara, la gang criminale, capeggiata da boss con spiccate conoscenze tecniche informatiche, offriva alle centinaia di frequentatori stranieri dei centri pubblici di connessione telefonica e telematica, a prezzo ridotto della metà rispetto a quello reale, l’acquisto di biglietti di viaggio elettronici aerei o ferroviari, il pagamento on-line di servizi di utenze domestiche, di sanzioni amministrative di vario tipo, nonché altri generici pagamenti, riconducibili ai noti modelli F23 e F24 dell’Agenzia delle Entrate.

ciumbia!! eppure c'e gente (rossa e buonista) che vede in questi personaggi opportunita', cultura e ricchezza : mah ..!!

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 22.07.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento

OT
scusate guardate che gradimento ha mister B è solo decimo nella classifica "peggior leader" ma i primi 9 sono più dittatori di lui
http://www.huffingtonpost.com/2009/07/20/top-10-worst-world-leader_n_241456.html

Nino P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 12:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno Sig. Grillo

qualche anno fa il parlamento ha modificato la costituzione per il rientro della dinastia Savoia ehanno fatto giurare filiberto ecc ecc sulla costituzione italiana.

non sarebbe molto semplice che Lei rispondesse a queste semplice tre domande?

Condivide Lei le finalità del Partito Democratico?
Condivide Lei i valori fondanti del Partito Democratico?
Condivide Lei l’ispirazione politica del Partito Democratico?

Una volta individuate le finalita' i valori e l'ispirazione politica descritte nell'articolo 1 dello statuto del PD Lei dichiara pubblicamente di condividerle pienamente e ha una sua proposta politica per realizzarle. questa proposta politica la vuole esprimere con calma (senza offese per i suoi colleghi di partito)al congresso e eventualmente guidare il partito stesso. Scommettiamo una cena che Le danno la tessera, la fanno candidare e poi non vince lo stesso perche tanto il partito e' corrotto fino all'osso? :) con fiducia e speranza Le auguro una buona giornata.

PS 35 anni Lavoro in una banca svizzera ( e me ne vergogno!)
mi sono sempre ritenuto di sinistra e liberale e non ne posso piu' di essere sbeffeggiato in quanto italiano da almeno una decina di colleghi ogni singolo giorno.

fabrizio favara 22.07.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Ier sera ho visto un film il cui titolo credo fosse : Per colpa di Giuda
Idea anche molto valida. Girato nel carcere di Torino. Narra del recupero dei detenuti con attività teatrali. Buono il colpo di scena finale. Non narro di più.
Ciò che voglio dire è questo:
Non sono contrario al cinema d’essais. Ma programmarlo in una serie d’estate assieme agli altri no.
Perché?
Registi e sceneggiatori plurimi: che non sanno come lo spettatore si scocci davanti ad un eccesso di inquadrature trasversali.
Sonoro tutto girato dal vivo e quindi con un eccesso di rumore di fondo, con prevalenza di rimbombi continui ed ingiustificati. Regolazione dei woofer al massimo: pareva di essere in un rifugio nell’imperversare di un bombardamento aereo. Raramente si capiva qualche parola.
Aggiungiamo che la massima parte degli attori rappresentavano se stessi detenuti.
Già gli attori professionisti attuali nei film italiani (nons ono più doppiati) non sanno parlare, non articolano le parole, biascicano a denti stretti, mormorano o strillano come forsennati.
Figuriamoci in questo film !
Conclusione: Idea buona, raffazzonata alla meglio, tecnicamente inudibile.

Quanti soldi passano dalle istituzioni ad iniziative di questo genere “Per sostenere la cinematografia italiana?”
Sì, perché non credo che un qualche produttore privato abbia potuto rischiare i suoi soldi in cose di questo genere!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 22.07.09 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Leggo che Veltroni rimpiange ed onora Bottino Craxi.
Beh cià riflettuto sopra parecchio......
Perché questa riabilitazione così tardiva?
PERCHE' POVERINO NON CIA' I COGLIONI!
HA PERSO UN TRENO MICA DA RIDERE!
AVEVA COSI' PAURA CHE LO FACESSERO FUORI CHE HA CANDIDATO PERSINO LA CUSTODE DEL CONDOMINIO DOVE ABITA.
E CHE COSA HA OTTENUTO?
OVVIAMENTE CHE LO HANNO FATTO FUORI!
E ORA RIMPIANGE BOTTINO CRAXI CHE AVEVA UNA COSA CHE LUI NON HA.
I COGLIONI!!
QUALE SARA' LA SUA PEROSNALE RILETTURA DEL PENTAPARTITO? HA DECISO CHE IL CONSOCIATIVISMO E' MEGLIO DI QUESTA REPUBBLICA DELLE BANANE?
TEMO DI SI'. LA NESSUNO FACEVA FUORI NESSUNO.
UN BEL SINDACATO DI CONTROLLO CHE NEANCHE LA FIAT CE L'AVEVA COSI' FORTE.
E LUI POTEVA OCCUPARSI DI CINEMA TRANQUILLO.
SENZA ROMPI CHE GLI CHIEDAVANO DI FARE QUALCOSA.
MA CHE CAZZO VOLETE DA LUI? MA LO VOLETE MANDARE AL MANICOMIO? E LASCIATELO UN PO' TRANQUILLO!! LA MISERIA!!

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 12:11| 
 |
Rispondi al commento

La prima udienza, dopo la pausa estiva, del processo a Marcello Dell'Utri sarà quella del 17 settembre. La corte si esprimerà in merito all'acquisizione della"lettera ritrovata" e ci sarà la requisitoria.
http://www.danielemartinelli.it/2009/07/11/processo-dellutri-spunta-una-lettera/
L'indomito Daniele Martinelli ha seguito per noi le varie fasi del processo, le implicazioni ed i personaggi coinvolti. I suoi articoli aiutano a saperne di più. Sempre ottimo il lavoro di questo vero giornalista sul campo.

Alina F., Varese Commentatore certificato 22.07.09 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Chiedere a Grillo di entrare in un partito è come insultare Grillo
La sua massima peculiarità è la sua autonomia e indipendenza da ogni partito, quella che gli permette di attaccare il male che può essere fatto da ogni partito o di affiancare eventualmente qualche buona mossa di qualche sigla non perché si faccia servo del suo segretario ma perché casualmente quella mossa coincide con una delle tante battaglie che Grillo porta avanti da anni
Sono i partiti che devono entrare in Grillo, non viceversa
E un partito non si riassume solo in una o due buone mose, esso è fatta di tutta una strategia di tecnicismi, ipocrisie, furbizie, finzioni, nepotismi, clientelismi, interessi di casta.. a cui davvero Grillo non si piegherebbe mai perché è esente da tutto questo
Perché se ne dovrebbe far sporcare? Quale smania instancabile di appartenenza, quale fideismo parassitario e dipendente può costringere qualcuno a chiedere all'unica persona d'Italia che pensa in proprio di pensare per conto terzi?
I vizi sono lunghi a morire, e quello dell'appartenenza partitica sarà bene che qualcuno se lo faccia passare. O alla democrazia diretta non ci arriveremo mai
Perché Grillo dovrebbe annullare la sua caratteristica migliore diventando uno dei tanti servi di uno dei tanti partiti, ciò annienterebbe tutto il magnifico lavoro che fatto sinìora
Mettersi a guinzaglio? E perché dovrebbe? Accettare imput, ordini di scuderia, compromessi? ma chi glielo fa fare?
Ha creato un movimento di opinione, ha stimolato un 6% di italiani a pensare, ha fatto più programma innovativo lui di qualunque partito italiano
Farlo entrare a libro paga...Come potere chiedere questo? Siete scemi o ci fate?
La sceneggiata per chiedere di fare il candidato del Pd è stata una magnifica provocazione che non serviva affatto a renderlo schiavo di uno dei tanti capicorrenti o di piegarsi agli inciuci del Pd. Doveva servire a far vedere che il Pd è morto. E ci è riuscito benissimo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 22.07.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento


"FINO AL CONFINE,QUEL MURO DI GOMMA"

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.
In Italia l' informazione è deviata,traviata,piegata al volere del nano piu disastroso della nostra storia,e questo si sà.

Allora è nostro dovere riportare con correttezza le informazioni,che questo odioso sistema sottace,o peggio ancora distorce,sempre e solo a beneficio del vecchio porco.

Mentre infuria la polemica,sulle baldracche a pagamento del cavaliere,e sulle loro amiche da leccare,in tv,nulla si dice su due notizie bomba,anzi come sostenevo pocanzi,una è stata completamente sottaciuta,l' altra sovvertita,modificata,distorta,resa neutrale,quando era una palese sconfitta,dell' "invincibile" perdente di arcore.

Ma procediamo con ordine,il 20 Luglio l' europarlamentare Luigi De Magistris,è stato eletto presidente della commissione bilanci ue( http://www.asca.it/moddettnews.php?canale=POL&comunicati=1&idnews=847183&articolo=PARLAMENTO%20UE:%20DE%20MAGISTRIS%20PRESIDENTE%20COMMISSIONE%20CONTROLLO%20BILANCIO ) ,a guardare rai e merdaset, non lo avremmo mai saputo,tra gli eccellentissimi minzolini,vespa,fede,e mimun, gli è scappata questa notizia,ma noi crediamo alla loro buona fede vero?....

Allora noi,nel nostro piccolo,gli diamo tutto lo spazio che avrebbe dovuto dargli chi di dovere,la parola a Luigi De Magistris:


Segue sul blog "avapxos"


"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
P.S. SCARICA E DIFFONDI IL BANNER PER SOSTENERE BEPPE NELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO DEL PD,LO TROVI SUL BLOG "avapxos" CON LE ISTRUZIONI PER INSERIRLO NEL TUO SITO,O BLOG.GRAZIE""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
(clicca il nome per visitare il sito con l' articolo completo,links e video)

avapxos

Christian Pì Commentatore certificato 22.07.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento

LE MU TANDINE DELLA DADDA RIO RUBATE

saprete che hanno trafugato gli indumenti intimi della dadda rio.

si tratta forse di sottrazione di prove - ricordate la stagista americana che conservava gelosamente gli indumenti macchiati dal seme del presidente clin ton (nel pieno delle sue funzioni)?

col furto a casa dadda rio o si voleva evitare la pur lontana possibilità di dare un fratellastro a piersilvio per inseminazione artificiale erede di miliardi di euro e di una carriera politica-imprenditoriale?

solidarietà per la dadda rio che non ha colto l'occasione, diciamo così, di una lucrosa gravidanza. s'accontenta adesso degli emolumenti da intervista che non durano.

spero vi sia davvero qualcuno che la piloti - mur. doch, de bene detti, le ban che centrali, la finanza ebra ica internazionale, bill e board, E.T.? - altrimenti presto si ritroverà disoccupata per sovraesposizione. notoriamente le esco rt al massimo mugulano e miagolano per finta ma non... cantano.

solidarietà per la dadda rio non solo perchè beffata dal capo del governo noto per le poromesse non mantenute. solidarietà per lei per il relitto cariatideo stile signor Burns dei Simpson, che s'è dovuta caricare pare pure a gratis, con tanto di puntura di papaverina on the penis compresa!

ma c'è un'altra ipotesi che gli inquirenti starebbero vagliando e cioè che l'ottavo nano sia fe ti cista. ma su questo attendiamo fiduciosi gli sviluppi. tutti sintonizzati su emiliofido che prima o poi ci toglierà il dubbio. ci credo. yes.

gennaro esposito 22.07.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
ti seguo da molti anni e sono molto d'accordo con le tue idee...voto da tempo DiPietro e penso anche di iscrivermi al suo partito...e come me molte persone, soprattutto di sinistra, che condividono un pensiero libero per questo paese, pensiamo che, vista la tua provocazione di iscrizione al PD, sarebbe giunto il momento di una tua presa di posizione politica più importante creando un tuo partito o meglio ancora di confluire nell'Italia dei Valori, magari insieme a Travaglio.
Spero fortemente in un tuo passo ancor più coraggioso dei numerosi che hai effettuato finora, i tempi sono maturi Beppe, con te, Tonino e Marco spazzereste tutti...ne sono certo!!!

Daniele S. Roma

daniele sursaia 22.07.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI INFORMAZIONE: John Hooper del guardian.co.uk. Ha ragione.

http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2009/jul/21/berlusconi-pillow-talk-italy

Η πρόεδρος του διοικητικού συμβουλίου να πηγαίνει πόρνες

By Gian Franco Dominijanni


Ottima la sintesi di Grillo sui serpenti. Ecco perchè serve continuare a seguire questo blog, e anche quando si può a partecipare.
Anche per sentirsi meno soli.

# # (ex principessa sissi) Commentatore certificato 22.07.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A cosa ci è servita l'informazione del blog se in questi anni non abbiamo vinto nemmeno una battaglia?
A non peggiorare le cose?
Ma le cose sono peggiorate enormemente!

Ma non vi siete stufati di perdere, perdere e ancora perdere?
Senza una strategia che altro potevamo fare?

Vabbè, mettiamola così, convinciamoci di aver evitato la collisione con un enorme meteorite.
Ottimismo ci vuole, lo dicono anche Berlusconi e Tremonti.

Mario Angelino Commentatore certificato 22.07.09 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In IdV dovrebbero candidarsi Beppe Grillo e Marco Travaglio.
Altro che 8%!

Paul R., Padova Commentatore certificato 22.07.09 11:33| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE SEI L’UNICO SVEGLIO!!!

Eh già, la D’Addario come il cadavere di Salvo Lima!!! Italiani, ma non vi siete rotti i coglioni di vivere in un Paese tenuto in scacco da sempre da quattro bifolchi assassini così ridicoli da autodefinirsi pure “uomini d’onore”? Se avete mal digerito l’UNITA’ D’ITALIA è ora che andate AFFANCULO con tutta la vostra isoletta di merda e con tutto il vostro popolino di omertosi cacasotto assassini!!!! Oppure gli ACCORDI (non “segreti”!)venite a farli a Roma, col NOSTRO Stato, ma a carte scoperte, avviando un processo CIVILE di discussione sulle vostre rivendicazioni separatiste! Altro che “Cosa Nostcra”! Il sangue è il NOSTRO e il mancato sviluppo sociale, economico e culturale pure!! Ma per voi è una pacchia l’ITALIA, per le vostre scorribande fiscali, finanziarie e delinquenziali!!! Per una volta siate ADULTI e SERI e verremo tutti molto volentieri a trascorrere le vacanze nel vostro bel paese per la gioia del VOSTRO MINISTERO DEL TURISMO. Pensate: potrete anche parlare la UNA VOSTRA LINGUA!
Nel frattempo non dimenticate di RISPETTARE anche chi, del VOSTRO popolo si sente ITALIANO. Complicato vero, Bifolchi??
Più facile la lupara o il tritolo come vi hanno insegnato nonno, zio, papà e fratello….. Dai che ce la fate!!! Italiotti, ricordate che lo psiconano è solo l’ennesimo poveraccio che si è ritrovato i MAFIOSI dentro casa e sta trascorrendo la vita braccato!! Altro che miliardario: un POVERETTO.

GRANDE BEPPE!!! GRANDE BEPPE!! GRAZIE!! GRAZIE!! GRAZIE!!

Mario Masi 22.07.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, dai il colpo di grazia al PD e a questa casta:
CANDIDATI NELL'IdV di Antonio Di Pietro.
Faremmo fuori in un colpo solo PDL PD-L UDC LEGA.
So che ci stai già pensando....
ormai non abbiamo più molte risorse per contrastare questa DERIVA.

Paul R., Padova Commentatore certificato 22.07.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO PER TUTTI I BLOGGERS, AIUTATECI A SALVARE IL CALCIO COMO!!!!!!

Cari amici, capisco che esistono problemi molto piu' gravi ma a Como, in questi giorni, incombe una gravissima minaccia: il Senatore MARCELLO DELL'UTRI, noto bibliofilo vuole comprare il glorioso Calcio Como!!!!! Sembra anche con la collaborazione del giornalista Vittorio Feltri che diventerebbe il nuovo Presidente della Societa'.....
Passate parola, fate conoscere questa tragica notizia, ne va della reputazione di una delle citta' piu' belle dell'Italia....

michele d, como 22.07.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

Sempre perche' la crisi e' finita, non c'e' e' una cosa psicologica.

Oggi a Milano i dipendenti di Interbanca, che rischiano il licensiamento, scioperano dalle 13:00 alle 14:00 davanti la Banca d'Italia in piazzetta Edison.

Io non sono un dipendente Interbanca, ma vorrei comunque esprimere la mia solidarieta' a queste 250 famiglie, vittime di diversi passaggi societari che hanno falcidiato l'operativita' della banca.
Se qualcuno e' nei paraggi e vuole dare un sostegno a queste 250 famiglie si faccia vivo.

I bisonti avanzano...

Giancarlo I., Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ande' a laura' ... che l'he mej ..... (e i soldi a casa.. altrimenti con la vostra voglia di far nulla, neanche metter su famiglia sarete in grado di fare )
albertina zuzzuriello, milano

Ma vai a leccare il culo a don macciello e a don bernardo, a don vito e don totò, TESTA DI CAZZO!!!!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, questa è la tua missione, non tirarti indietro proprio adesso:

filmup.leonardo.it/trailers/manoftheyear.shtml

Massimiliano Monopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se è la mafia che manovra il tutto per avere qualcosa di più da berlusconi non mi sembra logica la reazione del doppiolavoriusta Ghedini, fuggirebbe spaventato , troppo stupido, sarebbe già morto, e berlusconi sarebbe molto più preoccupato, speriamo aslmento che il male uccida un altro male, un male di meno.

cesare beccaria Commentatore certificato 22.07.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

S. Maria Maddalena.
Silvio Berlusconi l’avelenata piaga
a cui non val la legge , non vale tribunale,
né regole leali , né condivisa saga,
né val lungo sperar di benigno fato,
né quanta tradizione d'arte magna
fece mai l'Italia da che’l mondo è nato.
Piaga crudel , il bitumato, è fonte d’ogni dolore
che a termine verrà , sol quando muore.
.

cimbro mancino Commentatore certificato 22.07.09 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Campania: povero mare nostrum
Da casa mia per arrivare al mare bastavano 15 minuti. Praticamente era come abitare sul mare. Oggi anche il mare non c'è più in Campania. Quello che resta è una grande massa di acqua in cui è stato sversato di tutto. Ma anche a questa nuova realtà ci eravamo rassegnati e in spiaggia ci limitavamo a prendere solo il sole che qui splende più che altrove. Ma il marcio avanza. E quest'anno circola la voce che anche la sabbia è inquinata. Come al solito lo Stato fa la sua parte e nonostante questa tragica situazione non si sbilancia: nessuna comunicazione ufficiale, pochi e vaghi divieti di balneazione. La leggenda metropolitana e la verità si mescolano e confondono le idee. Si parla di vermi nell'acqua e tra i granelli si sabbia, di strane bolle che ti ricoprano il corpo appena tocchi il litorale. Un lungo litorale che parte da Napoli e arriva alle porte di Roma. E lo Stato tace. E l'informazione tace. E i cittadini si adeguano. Sabato e domenica gli stabilimenti balneari erano vuoti. La gente cerca nuovi lidi e nessuno sogna una ribellione, una protesta, un grido di dolore. Si ripiega sul fresco terribilmente artificiale degli ipermercati che qui nascono come funghi. E si cerca di dimenticare che a pochi passi c'è l'odore ancora intenso della pineta, le spiagge interminabili e un mare in agonia. Profetico il libro di A.M.Ortese dall'inquietante titolo " Il mare non bagna Napoli"
www.graziellamazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 22.07.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Scusate L' O.T.

vi ricordate quando Franceschini ando' in TV a dire che "fra moglie e marito non bisogna mettere il dito " ???

un caro amico tesserato PD alla mia affermazione " ma che cavolo di opposizione è una che non approfitta di uno scandalo del genere per sotterrare il rivale ?"

mi è stato risposto che all'epoca di quella frase poco si sapeva di escort/telefonate/sconcerie varie e che in ballo c'era solo un imminente Divorzio, per cui era moralmente giusto NON infierire.

Non ricordandomi con esattezza la successione degli eventi ho lasciato correre....

Qualcuno puo' aiutarmi .....magari con date e link ??

G R A Z I E

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 22.07.09 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Sino a mezzo milione di posti di lavoro a rischio nel 2009 per effetto della crisi. E' la prospettiva contenuta nel Rapporto sul mercato del lavoro

@@@@@@@@@@@

idee rosse sinistre buoniste poetiche e da imbesuiti dal fumo:

A: prenderci in carico tutti i disperati del mondo

B: dare dei razzisti ai leghisti

C: assumeri parenti nelle istituzioni (nelle regione rosse ,, ovviamente)

D: dare soldi a qui poveracci di registi e attori perche' e' cultura...

E: lamentarsi sempre della mancanza di lavoro (neanche piu gli autisti dei bus volete fare... ma tra poco mi sa che dovrete tirar su le maniche e.... oli de gombed.... altro che sognare la rivoluzione antiberlusconiana davanti al computer)

ande' a laura' ... che l'he mej ..... (e i soldi a casa.. altrimenti con la vostra voglia di far nulla, neanche metter su famiglia sarete in grado di fare )

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 22.07.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi però è bruttissimo stare qua a commentare senza far nulla!!!
Beppe sono anni che ti batti ma non mi sembra che tu abbia ottenuto nulla...
Non credi che dobbiamo alzare ancora di più la voce, o magari cominciare ad alzare le mani quando qualcuno ci mette i bastoni tra le ruote?

X i Generali Italiani.

Ma non avete più a cuore la vostra patria?
Esiste ancora un generale di sani princìpi?
Organizzate un cazzo di colpo di stato, richiudete tutti all'asinara, poi bombardatela e fatela sprofondare in mare.

http://dottormhouse.blogspot.com/


TURISMO: BRAMBILLA A GIAPPONESI, VENITE IN ITALIA
ROMA: Una vacanza in Italia è "un'esperienza che rimarrà per sempre nel solco della vostra memoria.


carissima Brabillona, lei può star certa che non la scorderanno mai più, una vacanza in italia. con i prezzi di 500 euro a pasto, il solco, più che nella memoria, glielo lasciano nel conto corrente.

'giorno, blog.

lupus in fabula (foresta) Commentatore certificato 22.07.09 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POLEMICA SUI COSIDDETTI "BANNATI"
io non riesco ad essere assidua per problemi di lavoro e di famiglia, ma quando posso vengo qui LEGGO E IMPARO.

DA CHIUNQUE.

Non leggo mai insulti improperi e provocazioni.

Non conosco personalmente Girasole di Giugno (so però che si chiama Claudia ha due figli è bionda abita in provincia di Treviso vicino a Vittorio Veneto e spesso scrive cose interessanti) e nemmeno Mandi (che so che si chiama Mauro M. abita in Liguria ma è di chiara origine friulana, grande e grosso e anche lui scrive cose spesso interessanti), so però che non riesco a credere alla loro bannatura.

Avevano un altro nick una volta e con loro altri, nome e cognome e città di provenienza. L'hanno cambiato ma sono stati riconosicuti subito. Lo stile di scrittura o gli argomenti trattati o le battute erano ben chiari e riferiti).

Ho visto che esiste un gruppo di persone che si conoscono anche fuori di qui, si chiamano per nome al di là dell'evidente nick "stambotto".

Anche un forum è un modo per conoscere quindi beati loro che hanno avuto questa opportunità e si sono anche frequentati e piaciuti.

Se i loro commenti spesso sembravano criptici perchè sembrava esserci una "guerra" con un altro gruppo non ben identificato, beh io non leggevo quei commenti.

Vengo qui per SAPERE IMPARARE CONOSCERE, farmi aprire gli occhi visto che i mass media massificati mi impediscono una reale informazione.

Vado anche su altri blog e leggo anche blog esteri, quando posso.

Anche io ho dovuto cambiare il nick, l'ultima volta ho messo un ex davanti così è rimasto "principessa sissi".

La principessa Sissi è vissuta felice nella mia regione (Friuli Venezia Giulia) ed era una ecologista ante litteram. Se dovrò cambiare il nick troverò un altro stimolo.

Alcune volte ho avuto difficoltà a entrare a fare login a commentare, ma credo che NON CI SIA UNA MENTE BANNATORIA.

Credo maggiormente a "GRAVI FASTIDI ESTERNI" che desiderano la fine di questo blog.

# # (ex principessa sissi) Commentatore certificato 22.07.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-7996/1.htm

aspetto di conoscere una risposta da travaglio a questo filippo facci.

giulia mariotti Commentatore certificato 22.07.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento

B è a rischio?
Speriamo
Questo non vuol dire che l'Italia sia salva
Con parte delle istituzioni corrotta e leggi che ormai puniscono con 3 mesi gli assassini ma con 3 anni chi vilipende un poliziotto e migliaia di soldati che presidiano il paese c'è poco da rallegrarsi e con un Pd che fa schifo mentre Veltroni elogia Craxi non possiamo che andare ancora più indietro
Senza il sostegno dei perversi poteri forti di cui è il portavoce, B sarebbe un emerito pirla, non è nessuno e non sarebbe divenrato nessuno, sarebbe filato in galera per reati finanziari 15 anni fa e chiuso lì. Se c'è e ha il potere che ha è perché fa gli interessi di:
Vaticano, finanza cottotta, Confindustria rea e parassitaria, vasto strato del mondo sommerso dell'evasione fiscale e del reato finanziario, P2, mafia e camorra, narcotraffico..
B è bruciato? Questo pare evidente. Ma non certo a causa del Pd o delle toghe rosse o di Murdock, sarebbe ridicolo e demenziale sostenerlo
Solo una malsana a libro paga come la Margherita Grassi puà avere la faccia di parlare di "diversità ideologiche". Qui non ci sono più diversità ideologiche, dx o sx (è forse di sx Murdock? O l'Independent? O il Financial Times? O Obama?). Qui ci sono interessi illeciti e criminali che vogliono ancora più potere e non si soddisfano più della loro servetta Berlusconi, ormai screditata su piano mondiale.
Qualcuno di questi poteri gli sta togliendo da sotto i piedi quei sostegni senza i quali sarebbe stato in galera da 15 anni?
DForse non riesce più a fare in modo soddisfacente gli interessi della mafia e complici, è a rischio
Era ora
I voti che improvvisamente sono mancati in Sicilia sono un chiaro sintomo di insoddisfazione mafiosa.
Adesso occorre che quei deficienti dei suoi elettori aprano gli occhi e che quei deficienti doppi della Lega riescano finalmente a comprendere in che ginepraio si sono cacciati e quali pendagli da forca stanno aiutando intanto che si accaniscono contri migranti e badanti, ma dubitiamo che ci arrivino

viviana v., Bologna Commentatore certificato 22.07.09 10:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nuovo mostro: LaRaiSet di Pancho Pardi.

Avremmo dovuto capirlo nel 2006 quale sarebbe stata l'evoluzione del conflitto di interessi, quando il governo Berlusconi finanziò con fondi pubblici l'acquisto di decoder (di produzione della Solaris, proprietario del fratello Paolo) per la diffusione del digitale terrestre.

All'alba dello spegnimento del sistema televisivo analogico, il presidente del consiglio non ha più remore: il digitale terrestre è diventato terreno di conquista dell'etere con l'obiettivo di annichilire la concorrenza, rappresentata non più dalla Rai ormai piegata da anni di corrosione negli acidi berlusconiani, ma da Sky, azienda di Rupert Murdoch, magnate del satellitare.

Archiviati i manierismi, si è arrivati alla prima bordata a novembre quando il primo pacchetto anticrisi del governo ha imposto l'aumento dell'Iva al 20% per le tv satellitari, proprio quando il governo Brown, per arginare la crisi, la diminuiva. A settembre sarebbe previsto un secondo intervento del governo a favore di Mediaset, per risollevare le sorti dell'azienda proprio lì dove risulta da tempo carente: un provvedimento del Viceministro Romani che diminuisca il tetto pubblicitario per le tv con canone (Rai) o abbonamento (Sky). Questo è solo l'inizio.
Infatti, la vera genialità del pubblicitario che alberga nel premier si esprime nella neonata Tivùsat.

Si tratta di una nuova cordata che nasce dall'unione di Rai (48%) Mediaset (48%) e Telecom media (La7) (4%) che ha come obiettivo la conquista del mercato satellitare.

Continua su:
http://italiadeivalori.antoniodipietro.com/articoli/informazione/il_nuovo_mostro_laraiset.php?notifica

Da abbinare ad una nota inviata ieri da Silvanetta, per capirne maggiormente l'importanza.

http://www.uonna.it/tarak-ben-ammar-scheda.htm

Buone deduzioni.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento

...buon giorno plebaglia...

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Daiiiiiiiiiii, Grillo, affiancati a Di Pietro....Fategli vedere come si cambia l'Italia...A destra e sinista.....Noi siamo con voi!!!!!!!!!!!!!!!!!

Fernanda Fioretti 22.07.09 10:53| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno, rispondo a L:G: a proposito della sua meraviglia sul silenzio dello stato del vaticano a proposito delle frequentazioni femminili, che condivido non sono il problema, ma ben altro è il problema su questo presedente su cui mettere attenzione......ebbene carissimo LG, la spiegazione è semplice e sicuramente anche voi la sapete....il vaticano o chiesa o come lo si voglia chiamare è uno stato, non una religione (perchè la religione è quella insegnata tra gli altri da nostro Signore Gesù cristo....che purtroppo non ha scritto niente di suo polso)...quindi così come lo stato italiano è in accordo con la mafia, lo è anche con il vaticano...un bel trio e ad ognuno i suoi benefici...e forse il peggio è colui che spaccia il suo dire, in nome di chi ci ha creati e che ha così pian piano aiutato a rovinare la nostra società.

daniela martellato 22.07.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Leggete dove siamo arrivati:
TREVISO - Una donna napoletana, madre di un 12enne, ha deciso di trasferire il figlio in un'altra scuola media stanca delle offese e dei comportamenti razzisti che il ragazzino subiva dai compagni. E' accaduto a Treviso. La donna, che ha raccontato la vicenda all'emittente televisiva 'Antenna Tre Nordest', ha sostenuto che il figlio veniva preso di mira in quanto "meridionale". La signora, che non ha presentato però alcuna denuncia, ha spiegato che gli altri alunni lo sbeffeggiavano, intonando canzoni contro i napoletani, dicevano avevano paura di lui, "perché figlio di un camorrista", e lo emarginavano durante le attività scolastiche e ricreative.

Tra i gesti più odiosi riferiti dalla donna, anche l'abitudine di alcuni compagni del figlio di disinfettare le penne dopo che lui aveva toccate "perché puzzava". La signora ha provato a far presente la situazione alle insegnanti della scuola - un istituto del centro di Treviso - ma si sarebbe sentita rispondere che era il suo ragazzo ad essere problematico. [Ansa]


..."l’uomo le comunica che il berlusconi non usa il preservativo. “Ma non esiste una cosa senza preservativo”, reagisce la D'Addario. E lui: “Ma ... è Berlusconi !... Sai quanti esami fa lui?”

Ma chi si crede di essere questa qui da pretendere di farlo con il preservativo?
Agli italiani piace quando Berlusconi li inkula SENZA, anche lei si deve adeguare, fa bene Tarantini a farglielo notare.

Toni Alamo 22.07.09 10:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=O69OiZ3fVIk
http://www.youtube.com/watch?v=qPwzEc_yOTE&feature=popular

marika leca 22.07.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

I AM ASHAMED OF BEING ITALIAN

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento

combattiamo il cemento dietro ogni edificio che distrugge un pezzo del territorio c'è la lunga mano mafiosa
più terra meno mafia

luigi losi Commentatore certificato 22.07.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento

RADIO POLLO
- Ultime dal fronte -

Oggi la fattoria e' in fermento: c’e’ baruffa nell’aia.
Da una parte c'e' il Riinaceronte a testa bassa mentre sull'altro fronte ci sono gli umili contadinotti di regime con la lingua sguainata.

Le puledrine da monta sono state messe al sicuro nella stalla ma anche da li fanno ascoltare i loro messaggi registrati sul pappagallo Hi-Tech.

In tutto questo la fatina dei dentini, avvocato e .. lasciamo perdere (!), studia le strategie di difesa senza capirci un cazzo.

Il campo di battaglia e' pronto: le due fazioni si studiano.

Dall'alto dei cieli il Grande Falco (per gli amici Falcone) controlla la situazione e vomita leggiadro su tutti gli str.. uzzi.

Il comandante in capo, il fattore (o il fattone? Mah!) e' teso (altro lifting?): sembra una via di mezzo tra Ernesto Sparalesto e Sonnacchia, solo un po piu' basso.

Il menestrello dell'aia intona le prime note della carica al suono di "Quant’e’ buona l’uva focarina".

La battaglia si preannuncia difficile.

Anche il maiale da riporto (non ricordo bene il nome.. rin-tin-tin.. ta-ran-tin...boh) grugnisce come sempre le sue mellifue cazzate.

Tano, il bidello di Napoli (conosciuto ai piu' come NapoliTano, ndr), tanto per cambiare non fa niente.

Parte il primo attacco: il Riinaceronte lancia la prima offensiva e dalle retrovie si alza una voce che dice “ma va la, ma va la”.
Intanto il fatto?e (mettere qui la consonante preferita) senza smettere di sorridere (il lifting pare essere riuscito), cerca un buco dove nascondersi e alla modica cifra di mille pannocchie trova una Ford (di cui non se ne capisce il modello) e ci entra senza protezione alcuna.

La battaglia purtroppo viene interrotta perche’ stanno ancora tentando di tirarlo fuori da li.

Attendo impaziente lo sviluppo degli eventi.

Da Fattoria Certosa, a voi studio.

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 22.07.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa Beppe, ma in che cosa pensi che questo Governo non stia rispettando i patti fatti con la mafia? a me sembra invece che stiano facendo grandi favori alla criminalità organizzata di questo paese (scudo fiscale, legge sull'edilizia, blando controllo fiscale etc etc).
Vorrei capire meglio cosa vuoi dire.

Gioia Maria Donati Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,sono d'accordo con Ernest Ameglio.Bisognerebbe allargare gli argomenti,si parla sempre delle stesse cose.Come mai non hai riproposto i referendum.Che fine hanno fatto?Perché i piduisti,sono ancora in circolazione? Se dopo lo scioglimento della P2,non dovevano coprire cariche istituzionali,sono ancora là.E perché non proponi un altro referendum per questi?Fuori i piduisti dalle cariche istituzionali.

g.d. 22.07.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento

MAFIA

Che ci sia congestione tra mafia, stato e poteri forti nessun dubbio;

ma il POOL ANTIMAFIA ESISTE ANCORA??????

MAGISTRATI AL SUD CE NE SONO????

Poveri FALCONE E BORSELLINO, senz'altro pensavano che altri avrebbero continuato dove LORO hanno finito.

Non sapevano che intorno a LORO era terra bruciata.

VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Poi tutti in piazza a farsi riprendere nelle ricorrenze!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

POLITICI E MAGISTRATI ANDATE A.......O

Patriota Italiano, Torino Commentatore certificato 22.07.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento

"E' LA MALEDIZIONE DI QUESTI TEMPI

CHE I PAZZI DEBBANO GUIDARE

IL CAMMINO DEI CIECHI"

- Shakespeare -

viviana v., Bologna Commentatore certificato 22.07.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento

>>> Non mi sembra verosimile che una escort rischi tutto, si metta contro il Sistema, per una concessione edilizia negata, per una promessa non mantenuta dello psiconano.

questo è interessante, è stata anche una mia sensazione dall'inizio di mignottopoli, che ci fosse qualcosa sotto. ovviamente non la sinistra italiana, non ci arriverebbero proprio mentalmente ad ordire un complotto contro pedonano (senza contare che non complotterebbero MAI contro pedonano).
sicuramente dò a queste supposizioni il giusto peso di una sensazione. travaglio dice che non è così, che il pedonano ha fatto le cose troppo spudoratamente accecato dal delirio di onnipotenza e quindi era normale che prima o poi venisse beccato.
mah, staremo a vedere che cosa succede.

Morgana Fata Commentatore certificato 22.07.09 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Studiate, leggete, informatevi a fondo e poi.......

SPIEGATEMI KAZZO COME L'ITALIA CE LA FARA' AD EVITARE LA CATASTROFE ECONOMICA!

2000 MILIARDI DI EURO DI DEBITO PUBBLICO FRA UN PAIO D'ANNI!

UN TESSUTO INDUSTRIALE COSTITUITO PER IL 90% E OLTRE DI PMI CON POCA O NULLA PENETRAZIONE SUI MERCATI ESTERI

UNA NUOVA GENERAZIONE DI GIOVANI BRUCIATA DALLA COCA E DAI PROGRAMMI BIMBOMINKIA DELLA TV

ANNICHILIMENTO DEI VALORI RELIGIOSI E DI FAMIGLIA

MAFIE A CAPO DELLO STATO

Potrei continuare ma mi fermo qui per pietas umana!

Ci toccherà vendere anche i denti d'oro (per chi ce l'ha) e lavorare 15 ore al giorno (i soliti 4 gatti che lavorano)!

P.s. Cominciamo ad individuare un atollo sperduto nel pacifico ed a prenotare una sola andata!

Spider B. Commentatore certificato 22.07.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

STILLICIDIO...

At: Silvia Castini

Et: più

Omicidio colposo.

In seguito ad un incidente stradale la Corte Suprema di Cassazione condannò in via definitiva Grillo.

Hai mai sentito parlare di disgrazie?

Tutti involontariamente nell'arco di una vita possiamo essere vittime e/o responsabili di una disgrazia: omicidio colposo compreso.

Per giudicare un reato bisogna verificare da cosa è scaturito.

Non credo che tutte le condanne siano uguali.

Ci sono anche le condanne dovute altrimenti non esisterebbe giustizia per le vittime e gli autori-responsabili e consapevoli del proprio errore vivrebbero nel rimorso assoluto.

PRETERINTENZIONALE.

By Gian Franco Dominijanni


Negli Usa ,dopo la legge sui pentiti , il mafioso è diventato una macchietta . Tanto che gli inquirenti non cercano più i nomi che finiscono con la o, ma quelli che finiscono in ov o lu .Come Paulov o Lu Li . Come al solito siamo indietro di vent'anni rispetto agli Stati Uniti. Noi ci accontentiamo un Dell'Utri o di un Ciancimino . Roba da teatrino dei Pupi o di Rijna che getta fango sull'opposizione , a comando, in cambio di una pecorina con la D'Addario sul letto grande di palazzo Grazioli . Siamo sempre all'Italietta di Giolitti ,quando la polizia introfulava qualche checca nei cessi per uomini, quando un dissidente non si piega ai voleri del governo o di Beppe Grillo .

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 22.07.09 10:27| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni c'è un fetido puzzo di troll... chissà come mai.........

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si tutto questo è molto strano, Ciancimino Parla, Riina parla, e l'MPA inizia a smarcarsi dal governo...

C'è aria di cambiamento? o di peggioramento?

Marco Ventu (mrcvnt) Commentatore certificato 22.07.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Se veramente Il signor Travaglio è quel raro fenomeno di giornalista libero e indipendente, al fine di informare gli Italiani sulle grandi magagne che oscurano la loro mente, invece di sviscerare sempre lo stesso personaggio e suoi accoliti spolpandone persino gli alluci, non si occupa dell’Opus Dei italiana?
Non dei presenti occasionali a manifestazioni o convegni, ma dei militanti, degli iscritti o comunque degli appartenenti alla nomenclatura ufficiale. In maniera speciale dei generosi sostenitori che forniscono i mezzi anche delle manifestazioni organizzate da questa strutturazione, para P2 del Vaticano?
Questo alzerebbe il livello assai mediocre del blog allargandone i concetti, attivando altre ricerche che eviterebbero la mentalità troppo egocentrica di molti commenti. Semplice augurio.


Ernest Ameglio, Monaco principato Commentatore certificato 22.07.09 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Dear Sara,

pochi si, ma molto molto molto buoni.

Ognuno di questi pochi ne vale 10.000 degli altri.

Io ho l'orgoglio di appartenere a questi pochi, come Te, Beppe, gli altri che scrivono qui, Travaglio,Grillo, Santoro, D'Avanzo, Rodota', Floris, Crozza, i Guzzanti, Bevilacqua, Muti, Abbado e Pollini, Chailly, Oliviero Toscani, Vale Rossi, la Pellegrini e toh pure la Vezzali che probabilmente non capisce un'acca di politica ma
per la miseria ci ha sommersi di medaglie d'oro, il sindaco Cialente e i suoi concittadini, abruzzesi doc che non si lasciano
prendere in giro piu' di tanto, i poveri Impastato e Livatino, Don Merola e se vuoi seguito per altri sette giorni come minimo.

Capisci Sara, NOI siamo l'altra Italia, quella che
recalcitra, che si ribella, che propone, che progetta, che cerca di dare un futuro a quelli che
ci seguiranno.

Mi dispiace, quel NOI che hai scritto non puo' riferirsi ne' a me, che ho combattuto 29 anni in Australia per difendere il buon nome degli Italiani e me ne sono andato rimpianto, e non da solo, ne a moltissimi altri
che lo hanno fatto insieme a me li' e in Patria.

Rifletti e vedrai che lontano lontano magari vedrai una luce.

Volevo inoltre fare i complimenti ad Edoardo di Firenze del quale consiglio a tutti di leggere e rileggere il suo commento.

Cheers. Frank

Franco Accordato 22.07.09 10:20| 
 |
Rispondi al commento

"Ho ascoltato le conversazioni tra la D'Addario e Berlusconi. La mia impressione è che siano state preparate, studiate a tavolino."

ahahahahahahahahah
Minkia Beppe mi fai morire!
Le teorie complottistiche vanno bene... ma non è la sinistra con il gruppo l'espresso e de benedetti... che casualmente posside anche editori all'estero...nooooo è la mafia!!!

ahahahahahahahahahahah
era troppo facile vero?!?!?

Trovato B., Milano Commentatore certificato 22.07.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima di Ciancimino Tremonti : I conti pubblici vanno bene !!

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 22.07.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Silvia Castini scrive:

COME CE LA SPIEGHI QUESTA? NON ERI PER LA FUORIUSCITA DAL PARLAMENTO DI TUTTI I CONDANNATI???

"Nel 1988 la Corte suprema di cassazione lo condannò definitivamente per omicidio colposo a un anno e tre mesi di carcere, poiché giudicato responsabile della morte di due adulti e del loro bambino di 8 anni a seguito di un incidente d'auto avvenuto il 7 dicembre 1981, nel quale lui era alla guida. Morirono tutti i passeggeri tranne lui."

Certo che voi donne quando vi danno una dritta vi buttate veramente a testa bassa.............
NON SI FANNO PRIGIONIERI EH?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno crede che se non estirpiamo la mafia non c'è nulla da fare. La mafia è estirpabile? Essa non è qualcosa di esterno all'uomo ma è parte integrante di tutti gli uomini. Qualcuno la sviluppa man mano la sua crescita, qualcuno invece ogni tanto si fa tentare. Allora la parola "mafia" la possiamo definire con il beneficio di uno a discapito di altri. Se questo semplice meccanismo umano lo strutturi a piramide uscirà quello che tutti noi conosciamo. Perciò prima di combattere la mafia riconosciamola.
Ma allora perchè in Sicilia e più diffusa? Perchè nel 45 lo sbarco degli alleati in Sicilia molti capi mafia diventarono sindaci o uomini delle istituzioni locali, nominati degli americani. Di questi fatti ne fu fatto tesoro e si arrivo alla conclusione che gli apparati pubblici sono fondamentali per gli uomini che hanno molto sviluppato dentro di se, la loro mafia.

Angelo Evitamina 22.07.09 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte l'aiuto a Rudra che ho già dato con il cuore, questo è un cortometraggio girato in Toscana che racconta la sua storia.
Il messaggo che segue me l'ha inviato il papà del bambino che interpreta Rudra. FORZA RUDRA!!!! siamo tanti.
Un bacio
Paola

....oggi Paola (wife) ha telefonato a sua cugina, la regista e, se possibile, a settembre organizzeranno delle serate con la band che ha composto la musica del film, partecipera' anche Michele ed il ricavato andra' a Rudra (quello vero)....

paola n., pontedera Commentatore certificato 22.07.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Non m'interessa la storia ufficiale,
quella che si impara sui libri a memoria,
ma il racconto di chi non ha lasciato traccia.

M'interessa la storia delle connivenze,
delle intese taciute che hanno manovrato
i crimini di questo Paese.

M'interessa la storia che non verrà mai divulgata,
la trama dei gesti, di pensieri irrisolti,
di sguardi che non si sono voltati.

Soprattutto

m'interessa la storia di chi ha celebrato il proprio coraggio
consumandosi in ruoli minori e senza testimonianza
che ci rammentano l'esiguità del nostro sapere.

Viviamo di volti, ferite e ragioni
e ci componiamo su questa Terra
come oscuri frammenti di un dramma.

L'eroe più triste non è quello privo di gloria
ma colui che non si spende
e non si riconosce nella propria leggenda.

Giorgia
http://orlodelsenso.blogspot.com

Giorgia V. 22.07.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe deve fare il battitore libero, non ha senso che entri in IDV quando la può appoggiare dall'esterno e mantenere la sua indipendenza e autorevolezza morale. Si esporrebbe a critiche e dietrologismi controproducenti per il Movimento Politico Ostile facendo il gioco dal Capo Della Mafia.

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Una mannaia sulla cultura:

http://www.opinionlead.com/index.php?option=com_content&task=view&id=71

Opinion Lead (opinionlead.com) Commentatore certificato 22.07.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Silvia Castini scrive:

COME CE LA SPIEGHI QUESTA? NON ERI PER LA FUORIUSCITA DAL PARLAMENTO DI TUTTI I CONDANNATI???

Nel 1988 la Corte suprema di cassazione lo condannò definitivamente per omicidio colposo a un anno e tre mesi di carcere, poiché giudicato responsabile della morte di due adulti e del loro bambino di 8 anni a seguito di un incidente d'auto avvenuto il 7 dicembre 1981, nel quale lui era alla guida. Morirono tutti i passeggeri tranne lui
--------------------------------------------------

No cara Silvia, sei TU che devi spiegarci li perchè della domanda, visto che Grillo non ha MAI detto di voler diventare parlamentare.
Forza Silvia, siamo ansiosi di conoscere la risposta.

Mario Angelino Commentatore certificato 22.07.09 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Il coraggio di Rosaria e le chiacchiere del PD

20 luglio 2009

Dice al Corriere della Sera l’ex segretario del Pd Walter Veltroni che desidera far parte della commissione Antimafia perché «non si può accettare passivamente di vivere in un Paese in cui le mafie hanno un potere sempre più invadente, Saviano vive braccato, i camorristi sparano per strada.
Assurdo che in Italia si parli d’altro».

Verrebbe da aggiungere che è altrettanto assurdo che il Pd abbia candidato alle europee la coraggiosa cronista Rosaria Capacchione, che vive sotto scorta per le minacce della camorra, per poi abbandonarla al suo destino e non farla eleggere, triturata nella guerra tra i cacicchi.

E che non si può accettare passivamente che un partito utilizzi un simbolo antimafia come Rosaria per far votare ed eleggere i discepoli di Bassolino e di una stagione di malagestione da archiviare al più presto.

La sua vicenda, finita nel dimenticatoio, è la prova che nel Pd di Veltroni e Franceschini esiste una distanza siderale tra le chiacchiere al vento di un’intervista e i comportamenti concreti.

E’ Dario Franceschini a volere la Capacchione in lista.
Assicurandole il pieno sostegno, politico e finanziario, del Pd.
La Capacchione, che vive di stipendio, abita in un appartamento popolare, non ha la notorietà di Saviano e non si è mai candidata a nulla, ci crede.
Ci casca. Accetta.

Non sa che di lì a poco diventerà, per usare le parole di Luigi De Magistris, lo “specchietto per le allodole” di un partito che in Campania, sulla questione morale e della legalità in politica, ha un atteggiamento quantomeno ambiguo.

Segue
http://antefatto.ilcannocchiale.it/2009/07/20/il_coraggio_di_rosaria_e_le_ch.html

Silvanetta P. Commentatore certificato 22.07.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

approfitto del momento favorevole,cioè ora,che praticamente gira solo merda,merda dalla politica,merda dai pacchi che approvano in parlamento(infatti,in ogni pacco ci cagano dentro in cinquanta compreso morfeo)così noi poveri deficenti già sballati per non dire drogati,chi non di coca, di nuove cosmesi che rendono l`italiano bello e deficente nel mondo , con il culo sempre sfondato e con il cervello che sta mutando.evoluzione signori.la specie umana non ha bisogno di questo fastidio(appunto il cervello).forse basterebbe un cip.ma vi sembrano uomini quelli che ci rappresentano,ma li avete visti bene?sembeano marziani o unàltra forma di vita.o forse lo sono io?

nespolo n. Commentatore certificato 22.07.09 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME CE LA SPIEGHI QUESTA? NON ERI PER LA FUORIUSCITA DAL PARLAMENTO DI TUTTI I CONDANNATI???

Nel 1988 la Corte suprema di cassazione lo condannò definitivamente per omicidio colposo a un anno e tre mesi di carcere, poiché giudicato responsabile della morte di due adulti e del loro bambino di 8 anni a seguito di un incidente d'auto avvenuto il 7 dicembre 1981, nel quale lui era alla guida. Morirono tutti i passeggeri tranne lui

Silvia Castini 22.07.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... sono Silvio Berlusconi ... e ...

Sono Bollente
Sogno Badanti
Sederone Bonaccione
Sdoganate Battone
Spranga Bestiale
Spada Brandente
Spitfire Bombardiere
Spacca Biondone
Scopa Bambine

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 22.07.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento

AAA CERCASI LAVORO CRIMINALE

avendo finalmente compreso come vanno le cose - in ritardo ma meglio ora che mai - cerco un eroico posto di stalliere ad arcore. m'accontento pure di meno. vorrei diventare un famiglio di berlusconi come fede. amo la figa come loro.

purtroppo non ho contatti con la mafia. mi pare d'aver capito che è un pre-requisito. ma posso imparare con stage siculi, se necessario.

nè ho avuto mai purtroppo il piacere di conoscere il bibliografo scopritore dei diari del duce, il sen. dell'utri. uomo colto ed integerrimo ingiustamente perseguitato dalle toghe rosse.

dell'utri e mangano non li ho mai conosciuti ma li stimo molto per i soldi che si son fatti.

purtroppo intrapresi la strada sbagliata subito. cioè nacqui a napoli ai tempi del colera ed invece d'imparare a rubare mi diplomai con 60 e mi laureai con 110.
non c'ho mai preso!

non so usare armi. se sapessi usarle mi darei alla rapina e al brigantaggio. posso supplire col mio non esile fisico e ho fatto boxe. posso fare il guardaspalle ed il tirapiedi, ma si!, anche il portaborse in nero di qualche onorevole! son disposto anche ad andargli a comprare la coca per i festini!

mi appello anche al mio dux on. berlusconi: Voi che sapete sempre come fare tutto bene, perchè non mi dà un lavoro nella sua cerchia? Vi farei anche da prestanome se servisse! Se mi garantisse l'ompunità anche ucciderei per Voi Cavaliere, se me lo chiedesse!

in fede,
Gennaro Esposito

gennaro esposito 22.07.09 09:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Ieri due ore di coda al traforo del Monte Bianco per uscire dall' Italia.

Stanno forse portando all' estero il resto del malloppo ???


Attenti ragazzi, attenti, che qua ci scappa il botto ... economico


Preparate le cassarolle ...


ciao a tutti

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 22.07.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento

ART.12
LA BANDIERA E' IL TRICOLORE ITALIANO: VERDE, BIANCO E ROSSO, A TRE BANDE VERTICALI DI UGUALI DIMENSIONI.

PARTE I
DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI
TITOLO I
RAPPORTI CIVILI

Sandro A., Parma Commentatore certificato 22.07.09 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.: segnalo un buon commento di Repubblica.
Muoia Tremorti e tutti i filistei!

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/economia/scudo-fiscale/commento-giannini/commento-giannini.html

Paolo P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.09 09:26| 
 |
Rispondi al commento


"un nano che ha finalmente capito di non poter
diventare papa,ha quindi ripiegato sul fare il papi"

EdoHard Commentatore certificato 22.07.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

la popolarità di OBAMA è un pò scemata ed allora mi sono detta che la GENTE è veramente STUPIDA perchè in 8 ANNI(4+4, perchè hanno rivotato chi l'aveva INGANNATA, con vane PROMESSE, ed aveva nascosto TORTURE INDICIBILI) non si è accorta che la stavano DISSANGUANDO ed IPOTECANDO il FUTURO ECONOMICO e di LAVORO per lunghi anni a venire; ora, però, PRETENDEREBBE che, SUBITO, in 6 MESI, OBAMA risolva il DISASTRO di 8 lunghi anni e vari la RIFORMA per la SANITA' UNIVERSALE, senza accorgersi dell'opposizione FEROCE delle LOBBIES sempre in agguato. Certo come ITALIANA non dovrei proprio parlare perchè sono 15 ANNI che AFFOGHIAMO nel melmoso "berlusconismo", anche grazie alla tribù-degli-italioti, e non riusciamo a liberarci degli usurpatori TELE-MAFIO-AFFARO-SPECULATORI, ma l'America è una grande SPERANZA anche per noi e gli Americani devono SAPER ESSERE VICINI al loro PRESIDENTE e dargli ancora CREDITO perchè un DISASTRO tanto ENORME del suo predecessore e dei suoi sodali non può RISOLVERSI certo in solo 6 mesi!!! rocLIBERACITTADINANZA

p.s. x TUTTI COLORO che RICOPRONO INCARICHI di REPONSABILITA' PUBBLICA: le questioni di sesso del'attuale presidente del consglio NON SONO GOSSIP!! BASTA con PAROLE INADEGUATE!! Si tratta, invece, della STRUMENTALIZZAZIONE, di USO IMPROPRIO, di un POTERE PUBBLICO per luridi AFFARI PRIVATI, quindi sono AFFARE PUBBLICO!! E' questione di GRAVITA' INAUDITA che sta mettendo a REPENTAGLIO la CREDIBILITA' delle nostre FONDAMENTALI ISTITUZIONI ed è bene TENERE ALTA la GUARDIA prima che sia troppo TARDI!

rossella rispoli 22.07.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori