Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'autodistruzione del PD

New Twitter Gallery

L'autodistruzione del PD - Marco Travaglio
(26:19)
passaparola_20-7-09.jpg
YouTubeQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

E' disponibile il nuovo DVD di Passaparola: "Gli sciacalli dell'informazione"

Guarda tutte le puntate di Passaparola - Diventa fan di Passaparola su Facebook

Sommario della puntata:
Lo statuto del PD
I morti tesserati nel PD
Via Veltroni, ma niente primarie
Veltroni scopre il conflitto di interessi

Testo dell'intervento:
"Buongiorno a tutti, questa settimana vorrei parlare ancora un po’ del Partito Democratico e di quello che è successo dopo il no, non solo alla candidatura alle primarie di Beppe Grillo, ma anche al suo tesseramento, per tesserare una persona ci vuole molto poco, i filtri del tesseramento sono abbastanza labili e è giusto che sia così, fino a prova contraria una persona viene tesserata almeno che non sia un noto malfattore.

Lo statuto del PD

A Grillo hanno detto che non poteva neanche tesserarsi, mi sono molto incuriosito per questo statuto del Partito Democratico, perché è uno statuto particolare, uno statuto che è un po’ flessibile è come la legge secondo un famoso detto, credo, di Giovanni Giolitti che la legge per gli amici si interpreta e per i nemici si applica, in base allo statuto si è detto che Grillo non si sarebbe potuto iscrivere perché si riconosce in un movimento ostile al Partito Democratico che sarebbe quello delle liste civiche a 5 stelle, così hanno detto i garanti o il gran consiglio degli ayatollah presieduti da Berlinguer, quello sbagliato però, non purtroppo da Enrico e questo statuto però poi esiste, c’è anche su Internet, Paolo Flores D'Arcais è andato a vederlo e ha scoperto che in realtà nello statuto non c’è alcun accenno all’ispirarsi e al riconoscersi in un movimento ostile al PD, c’è un unico paio di motivi per i quali non ci si può iscrivere: Art. 2, comma 8, parla di persone che siano iscritte a altri partiti politici o aderiscano a gruppi di altri partiti politici all’interno di organi istituzionali elettivi. 
Grillo com’è noto non è iscritto a alcun partito politico e quanto a gruppi all’interno di organi istituzionali elettivi non fa parte di nessuna assemblea elettiva, com’è noto e quindi non può fare neanche parte di gruppi all’interno di assemblee elettive. 
Quindi questo comitato di garanti si è inventato una norma ad personam, anzi contra personam, nella migliore tradizione berlusconiana, poi vi stupite se questi non fanno l’opposizione a Berlusconi, usano gli stessi metodi! 
Questo non perché mi stia rammaricando perché Grillo non ha avuto la tessera del PD o perché non è stato candidato, ma semplicemente perché mi piacerebbe capire come può definirsi democratico un partito che non rispetta neanche lo statuto che si è dato, ciascuno può darsi lo statuto che vuole, può escludere l’iscrizione dei cittadini con i capelli biondi, può escludere quelli alti meno di un metro e mezzo, che ne so, può fare quello che vuole, l’importante è che una volta stabilito quello che si deve fare, poi questo qualcosa valga per tutti e non soltanto per qualcuno! La cosa più interessante è proprio il percorso democratico del Partito Democratico, di cui l’esclusione di Grillo dalle primarie, soltanto l’ultima tappa, qualcuno di voi ricorderà che alla nascita del Partito Democratico nell’ottobre 2007, tentarono di candidarsi alle primarie per diventare i primi segretari oltre a Veltroni, Rosi Bindi, Enrico Letta, Adinolfi, Scalfarotto e Gawronski credo di non avere dimenticato nessuno, se l’ho fatto mi scuso, si presentarono anche o tentarono di presentarsi anche Furio Colombo, Marco Pannella e Antonio Di Pietro, due dei 3 erano effettivamente iscritti a altri partiti, il Partito Radicale e l’Italia dei Valori, anche se naturalmente la loro candidatura era finalizzata alla confluenza dentro il Partito Democratico, mentre invece Fulvio Colombo era proprio iscritto al Partito Democratico e era parlamentare del Partito Democratico, ci furono anche lì degli strani ghiribizzi burocratici, forse bisognerebbe chiamarlo il Partito burocratico, anche se però è una burocrazia particolare, perché è flessibile per alcuni e addirittura più rigida di quello che c’è scritto per alcuni altri. 

I morti tesserati nel PD

Devo dire che questa brutta abitudine di non rispettare neanche le regole interne del partito da parte del partito medesimo, non è iniziata da poco, fa parte della storia non solo del Partito Democratico, ma anche dei due partiti che fondendosi insieme hanno dato vita al PD, la Margherita e i DS, nel 2007 venne fuori che in vista della nascita del Partito Democratico, c’era stato un boom di tesseramenti, adesso vi do qualche dato… due anni fa si scoprì che uno dei due soci fondatori del PD aveva tesserato anche i morti, c’era il Presidente del Consiglio Comunale di Castellamare di Stabbia che disse “hanno tesserato i morti, prendono i tesserati dai necrologi, onde evitare che poi qualcuno lo scopra e si lamenti”, c’erano addirittura delle zone in Italia, soprattutto nel sud, dove il numero dei  tesserati era superiore al numero degli elettori, a Gioia Tauro c’erano 168 tessere e 55 elettori, a Locri 205 iscritti e solo 123 votanti per i due partiti che davano vita al PD. 
A Sidereo 95 iscritti e 21 preferenze alla Margherita, quindi i casi erano due: o le tessere erano fasulle, oppure la  Margherita non riusciva a farsi votare neanche dai propri iscritti, oppure iscriveva gente che votava per il centro-destra o per altri partiti, è evidente che questa è una vecchia pratica da prima repubblica, gonfiare, drogare, anabolizzare il tesseramento, per fare in modo che poi con questi pacchetti di tessere fittizie, i capi bastone che le pagano di tasca propria e quindi spesso le pagano di tasca nostra perché poi vanno a rubare, vincono i congressi, fanno carriera all’interno dei partiti, questi sono casi che furono denunciati anche da Striscia la Notizia, c’era gente che si vedeva arrivare a casa la tessera e non sapeva di essere tesserata, qualcuno aveva pagato per loro quelle tessere, per usare i loro nomi anche perché purtroppo si continua a non impedire ai congressi il voto per delega, quindi ciascuno può fingere di essere stato delegato da tutti quelli che vuole lui, i responsabili di questo tesseramento fasullo e gonfiato non furono né individuati e né puniti, non c’è stato un solo dirigente in tutta Italia che sia stato sanzionato neanche con un buffetto per avere gonfiato le tessere in quel modo e quello era il momento della nascita del Partito Democratico. 
Dopodiché  voi sapete, ci furono le primarie, le primarie erano segnate nel senso che doveva vincere Veltroni e vinse Veltroni, però furono delle primarie vere, nel senso che andarono a votare non tutti quelli che avevano votato due anni prima per il candidato Premier, per Prodi che erano, credo 4,5 milioni, però ci furono dei voti notevoli, parteciparono credo 3,5 milioni di persone il 14 ottobre 2007 e poi naturalmente, visto che i rivali erano piuttosto debolucci come Rosi Bindi, Enrico Letta e gli altri, Veltroni vince come da copione con amplissima maggioranza, ma con un meccanismo che comunque era quello stabilito dalle regole che si era dato il Partito Democratico. 
E’ vero che non c’erano le solite guerre con i dalemiani perché i dalemiani si erano messi in sonno, erano stati appena colpiti dallo scandalo Unipol, era vivo il ricordo negli elettori del centro-sinistra delle telefonate di Fassino “abbiamo una banca” a Consorte oppure di D’Alema a Consorte “vai, facci sognare!” quindi il partito era stato dato in prestito d’uso a Veltroni perché era l’unica faccia spendibile che avevano in quel momento. 
Aspettavano che gli italiani dimenticassero lo scandalo Unipol e infatti oggi a due anni di distanza, ritengono che ci siamo già dimenticati tutto, tant’è che D’Alema da una parte e Fassino dall’altra, stanno battagliando per riprendersi in mano il partito, travestiti l’uno da Bersani e l’altro da Franceschini. Ma l’inizio, l’elezione di Veltroni fu democratica, 3,5 milioni di persone, Veltroni prese il 75,8%, la Bindi il 13, Letta l’11 e gli altri si divisero le briciole. 
Da quelle primarie venne eletta un assemblea costituente piuttosto pletorica, erano 2.858 delegati, ogni volta per riunirli bisognava prendere in affitto un palasport, infatti sembrava fatto apposta per non riunirsi, infatti si è riunita molto poco, molto raramente in questi due anni, la prima volta l’unica volta in cui tutti i delegati andarono perché credevano di contare veramente qualcosa, poveretti, fu la prima, al Palafiera di Ro, dove Veltroni su incoronato da questi delegati perché le primarie eleggono i delegati nella costituente, la costituente formalmente elegge il Segretario, è un meccanismo democratico, da allora l’assemblea è stata convocata 4 volte in due anni, ogni volta hanno affittato un luogo molto ampio, stadi, cose del genere e lì più che discutere, visto che è impossibile discutere tra 3 mila persone, salvo prendersi un paio di mesi, immaginate se ognuno dei 3 mila delegati parla anche soltanto per un minuto, non si finisce più, anche perché poi magari vuole la replica! 
Quindi invece di discutere votavano di solito per acclamazione. Il PD nel frattempo ha perso tutte le elezioni come Fantozzi che aveva perso tutti i mondiali di calcio, Lotto, l’Enalotto, Totocalcio etc., hanno perso le politiche, le comunali di Roma, le regionali in Sicilia, in Valle d’Aosta, in Friuli, in Abruzzo, e poi hanno perso in Sardegna e Veltroni se ne è andato e è arrivato Franceschini, pochi mesi fa e com’è stato eletto Franceschini segretario del partito? Lo statuto, il sacro statuto, quello che viene sbattuto sulla testa di chi vuole infiltrarsi nel partito, tipo Grillo, prevede che il segretario sia eletto con le primarie, un meccanismo che dicevamo prima, leggo così non ci sono dubbi “Art. 2 dello Statuto, il Partito Democratico affida alla partecipazione di tutte le sue elettrici e elettori, le decisioni fondamentali su indirizzo politico, elezione delle più importanti cariche interne, candidature per cariche istituzionali” quindi per decidere chi fa il primo Ministro, chi fa il Presidente della Camera o del Senato nel caso in cui dovessero rivincere le elezioni politiche, ma anche per le più importanti cariche interne, a cominciare ovviamente dal Segretario, il PD affida alla partecipazione di tutte le sue elettrici e elettori le decisioni fondamentali e anche sull’indirizzo politico, quindi è assolutamente evidente che il segretario lo devi eleggere con le primarie. 
Ma Veltroni era scappato, c’erano le elezioni regionali e europee alle porte, hanno detto “ non facciamo in tempo a convocare le primarie” e allora che cosa hanno fatto? Hanno convocato l’assemblea costituente: assemblea costituente che non veniva più aperta da diverso tempo, anche perché nel frattempo era stata completamente svuotata dei suoi poteri; pensate che avevano perfino cambiato lo Statuto, nell’assemblea costituente, un anno fa, il 20 giugno 2008, senza avere neanche il numero legale dell’assemblea costituente medesima. Si erano presentati in 600 su 2.800, erano meno di un quarto i delegati, non c’era il numero legale ma non importa, la Presidente Anna Finocchiaro, che era subentrata a Prodi come Presidente dell’Assemblea costituente del PD, perché Prodi non ne voleva più sapere, giustamente, che cosa aveva detto? Aveva detto che “non importa anche se non c’è il numero legale, si approvano le modifiche allo Statuto”, anche per rendere legale quell’assemblea che, in realtà, non era legale, perché non aveva il numero legale. Dopodiché, sempre per acclamazione, hanno votato l’istituzione di un organismo completamente sconosciuto allo Statuto: la direzione nazionale, che è stata nominata dalle varie correnti, lottizzata tra le varie correnti in barba agli elettori, alle primarie e tutto quanto, aumm aumm nottetempo e questa direzione nazionale, un organismo un po’ più snello, ha preso completamente il posto, ha esautorato l’assemblea costituente che, da quel momento, è diventata un guscio vuoto e, quando si sono prese le decisioni importanti, tipo quando Veltroni ha deciso di mettersi d’accordo con Berlusconi per la legge elettorale europea con il 4% di sbarramento, non è che abbia convocato gli elettori per decidere insieme gli indirizzi etc., no, li ha fatti decidere dalla Direzione Nazionale, ossia da un organismo non democraticamente eletto e in più non previsto minimamente dal sacro Statuto. Quando poi ha deciso che non bisognava più allearsi con Di Pietro, ma anzi bisognava scaricarlo, l’ha annunciato da Fabio Fazio nel programma “ Che tempo che fa”, invece di discuterlo negli organi democraticamente eletti e la stessa cosa quando ha deciso di inciuciare e di dialogare sulle riforme con Berlusconi. A quel punto Arturo Parisi, che fa un po’ la funzione del grillo parlante, ha cominciato a dire “ beh, ma qui non rispettiamo neanche le regole che ci siamo dati noi stessi”, e continuava a sventolare - lui sì - lo Statuto, perché lui lo conosceva bene e chiedeva al partito di rispettarlo. 

Via Veltroni, ma niente primarie

Quando si dimette Veltroni allora tutti i siti, i blog etc. dicono “ primarie, primarie! Vogliamo scegliere il successore di Veltroni con le primarie”, ma non c’è tempo perché le elezioni incombono e allora che cosa succede? Riesumano la costituente: nel febbraio di quest’anno riesumano quel guscio vuoto che avevano delegittimato esautorato con la direzione nazionale e convocano tutte le truppe cammellate, cioè tutti i quadri, quelli che devono tutto ai vertici del partito e conseguentemente vengono precettati: Presidenti di Provincia, Assessori, Consiglieri Comunali, Provinciali e Regionali, Sindaci etc. etc.. Nonostante questa precettazione che viene fatta il giorno prima, chiamandoli a uno al telefono perché vengano, mentre invece i delegati della società civile non vengono chiamati perché se tanto non vengono è ancora meglio: anzi, non essendoci neanche bisogno del numero legale, visto che hanno già stabilito il precedente, che si vota anche se c’è soltanto un quarto, un quinto dei delegati, è meglio chiamare soltanto gli obbedienti e evitare qualche disobbediente o qualche libero pensatore. Convocano le truppe cammellate e ci vanno 1.300 dei 2.858, quindi di nuovo meno della metà, non c’è nuovamente il numero legale. Sono quasi tutti, quei 1.300 , parlamentari, dirigenti e amministratori locali. Il Presidente Finocchiaro annuncia che il gruppo dirigente nazionale e regionale del partito raccomanda di eleggere subito Franceschini, candidato unico: all’ultimo momento Parisi, proprio per evitare l’effetto Bulgaria, cioè per evitare a un partito di dare vita a una competizione per il nuovo segretario con un unico candidato, come avveniva nei Paesi del socialismo reale, dice “ va beh, mi candido anch’io”, Franceschini gli dà una mano a raccogliere le firme, così almeno sembrano in due, anche se il risultato è scontato. C’è un famoso fuori onda nel quale appunto Franceschini dice alla Finocchiaro “ le firme le ho trovate io”, per salvare le apparenze e quindi un’assemblea minoritaria priva del numero legale decide di eleggere il segretario del partito un’altra volta con procedure che violano chiaramente lo Statuto del partito medesimo, che invece prevede le primarie e ben altri meccanismi: questo è un po’ quello che è successo fino a quando lo Statuto all’improvviso è diventato come la Bibbia, “ lo Statuto vieta..”, in realtà come abbiamo visto non vietava neanche la candidatura di Grillo. 
La faccenda preoccupante è che adesso Grillo o non Grillo, poi Grillo è stato semplicemente abile a fare emergere le contraddizioni di un partito che si dice democratico e che segue ancora prassi tra il sovietico e il clientelare, ma il problema non è lui, il problema è appunto che Grillo, come sempre, diventa il detonatore di una bomba che già sta per esplodere, diventa la spia che segnala un problema e tutti guardano la spia luminosa e non si rendono conto di quello che sta segnalando quella spia. Il caso Grillo, che poi è il caso PD, segnala un partito nel quale gli italiani che vogliono liberarsi di Berlusconi devono per forza sperare che prima o poi ritrovi la bussola o trovi la bussola, invece ci si rende conto che questo è un partito che continua a cincischiare senza minimamente sognarsi di fare l’opposizione.

Veltroni scopre il conflitto di interessi

Se la trovo, vorrei leggervi, per concludere, un’intervista che ieri Walter Veltroni ha rilasciato a Il Corriere della Sera: è un’intervista dove Veltroni spiega un po’ quali sono i suoi programmi per il futuro, come se qualcuno glieli avesse chiesti tra l’altro, ma in effetti glieli aveva chiesti Il Corriere della Sera e Veltroni dice “ ho molto tempo libero, adesso voglio andare a fare l’osservatore in Commissione antimafia e mi sembra un’ottima cosa, c’è un sacco di roba da osservare sul fronte della mafia e della politica in questo periodo: speriamo che l’osservazione porti consiglio”. Ma poi aggiunge “ sto scrivendo una legge sul conflitto di interessi, una legge molto severa: c’è piena incompatibilità tra l’esercizio di pubbliche funzioni e possesso di mezzi di comunicazione”, ma guarda che idea geniale, nel 2009 Walter Veltroni ha scoperto il conflitto di interessi! Peccato che non se ne sia accorto prima, perché prima c’era qualche possibilità che quella legge sul conflitto di interessi passasse: per farla passare intanto bisogna avere la maggioranza in Parlamento e magari bisognerebbe anche avere dei ruoli di responsabilità dentro il governo, lui ha avuto entrambe le cose. Veltroni nel 96 divenne Vicepresidente del Consiglio nel primo governo Prodi e ci rimase due anni, però evidentemente si occupava d’altro: oggi il Professor Passigli, in una memorabile intervista all’Unità, dice che “ nel 96 il centrosinistra non fece la legge sul conflitto di interessi per evitare che Berlusconi potesse fare la vittima”, come dire “ abbiamo preso uno che ha rapinato una banca, ma per evitare che poi faccia la vittima non l’abbiamo arrestato”, perché sennò poi se lo arresti quello piange e fa la vittima, quindi è meglio lasciarlo fuori, così non fa la vittima. Questi sono gli intelletti che hanno in mano le sorti della nostra democrazia! 
Però  se Dio vuole, dopo 13 anni Walter sta scrivendo una durissima legge contro il conflitto di interessi, tanto non c’è alcuna speranza che diventi legge: perché? Perché lui non solo non è più Vicepresidente del Consiglio, ma non è neanche più leader del suo partito e il suo partito ha il 26% dei voti, ossia gliene manca un altro 25% per arrivare al 50% e poter fare approvare una legge di questo genere. Stiamo parlando della stessa persona che, soltanto un anno fa, chiamava Berlusconi “il principale esponente dello schieramento a noi avverso”, non lo nominava neanche e figurarsi, neanche si sognava di attaccarlo: anzi, ci voleva scrivere insieme le riforme istituzionali, elettorali e tutto il resto. Questo è un po’ il simbolo di un partito completamente allo sbando, che non rispetta neanche le sue regole, che non muove un sopracciglio di fronte alla marea montante dello scandalo delle tessere fasulle e gonfiate, che però ha ritrovato una prodigiosa unità nello sbarrare la strada a Beppe Grillo, considerato l’unica insidia che può deturpare l’immagine di un partito che, la settimana scorsa, ha rinnovato la tessera a un tizio condannato in Germania per molestie sessuali, un medico che ha molestato una paziente nel suo studio, la paziente si è suicidata, lui è stato condannato in primo e secondo grado, ha ottenuto e poi ha riottenuto la tessera del PD. Quindi la prossima volta, Beppe, vai a molestare qualche ragazza e poi ripresentati e vedi che la tessera te la danno! 
Vi ringrazio, vi segnalo che la campagna abbonamenti a Il Fatto Quotidiano sta andando benissimo, a gonfie vele da quando abbiamo messo in piedi lo strumento della carta di credito e adesso entra anche il paypal, che non so come si pronunci, abbiamo già ricevuto alcune migliaia non di prenotazioni, ne avevamo avute 40. 000 di prenotazioni, ma proprio di abbonamenti veri e quindi abbiamo già quasi 8. 000 abbonati veri con nome e cognome e stanno continuando a affluire al ritmo di un migliaio al giorno. Speriamo che questa campagna prosegua, speriamo di avere la forza per fare un giornale, Il Fatto Quotidiano, a settembre sempre più ricco e adesso vedremo, insomma la promozione va avanti fino alla fine di luglio e speriamo di avere altre buone notizie da darvi. Vi segnalo, in conclusione, che è uscito il quinto volume di Passaparola, che raccoglie i Passaparola degli ultimi due mesi e che si intitola “ Gli sciacalli dell’informazione”. Noi ci vediamo lunedì prossimo, passate parola."

Diffondi l'iniziativa: copia e incolla il codice

20 Lug 2009, 13:54 | Scrivi | Commenti (1353) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

bene bando alle chiacchiere vogliamo formarlo il movimento per le regionali ho dobbiamo ancora sopportare a lungo le cazzzzzzate che ci raccontano.
a questo punto organizzate nelle piazze un doppio W dei.
ciao a tutti e diamoci una regolata o vogliamo passare per cazzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzni.

fabio spaziani 27.10.09 22:29| 
 |
Rispondi al commento

bologna,
Cari lettori,
la mia denuncia è sulla questione delle politiche sociali, soprattutto per il settore dell'occupazione, meglio dire per i disoccupati, ebbene! in tutti i paesi che fanno parte dell'UE, qualsiasi tipo di assunzione lavorativa deve essere fatta attraverso il collocamento, organo prettamente statale, anche se vuoi assumere un'amico , non puoi farlo, questo perchè il collocamento nei paesi come l'Olanda, Francia, Germania, Inghilterra ecc... funziona a pieno regime, per questo che dall'età dei 20' anni ti viene riconosciuta un'indennità di disoccupazione minima di 700 euro che varia se ai dei figli ha carico.
In Italia invece, il collocamento non è parte integrale della struttura della società, ognuno fa come vuole infischiandosene delle leggi come quella che obbliga aziende saopra i 15 dipendenti ad assumere persone orfane o invalide attraverso il ,collocamento, la cosa più triste è che se resti senza lavoro devi per forza di cosa delinquere, Falcone ex magistrato, prima di muorire disse che se si fanno leggi come il 41 biss carcere duro o si mettono in carcere i boss, bisogna dall'altra parte fare si che le mafie non trovino la manodiopera attraverso giovani ragazzi in cerca di occupazione e visto che non la trovano ecco! che si arruolano delle mafie se parte di questi ragazzi percepisse un minimo di sussideo sono sicuro che molti ci penserebbero prima di ..........

Ebbene che Beppe Grillo e i suoi ammiratori iniziassero ha fare queste battaglie in nom e di quelle fasci povere del paese senza lavoro e senza alcun aiuto economico perchè non ci sono leggi.
L'unica legge e quella che se ai lavorato almeno gli ultimi due anni, allora percepisci un 60% dell'ultima busta paga ma solo per sei mesi poi arrangiati.
I paesi europei non fanno così con i propri cittadini, inoltre tutte le regioni del meridione presentano bilanci rossi così ecco che le persone del nord si vedono aumentare ici acqua gas ecc.. perchè il tutto serve per mantenere il sud e io

marco caridei 28.08.09 19:21| 
 |
Rispondi al commento

E perche' non iscriversi e partecipare a delle primarie in SL?Premetto che non sono iscritto a nessun partito ma analizzando tutte le formazioni che si sono presentate alle ultime elezioni mi sembra che rappresenti in modo piu' completo il pensiero di Grillo(vedi www.sltv.it),la stessa IDV pur annoverando tra le proprie fila persone stimabilissime e capaci mi lascia un po perplessa per la posizione verso l'immigrazione e per il gruppo d'appartenenza in Europa.Sl sembra incarnare diverse anime:ecologista,popolare,laica,e' una forza che ha dato spazio a diversi giovani e non politici di professione(vedi la percentuale minima di candidati locali alle primarie per le europee)e secondo me sulla quale si puo' lavorare.Con l'apporto di Beppe e del movimento "grillino"si potrebbe cheare una vera alternativa alla Destra che risquoterebbe successo anche in quelle frangie di iscritti al PD e aggregherebbe il movimento del non voto.Siccome sono interessato soprattutto a cercare una vera alternativa al governo attuale nella quale potermi impegnare ed al momento non ne vedo,vorrei avere il piu' possibile numero di feed back e opinioni su quello che ho scritto(magari anche da beppe o Demagistris,ne sarei onorato).Secondo me l'unione di persone di buona volonta' puo' portare alla vittoria,per esempio noi alle precedenti comunali in un piccolo paese di 5000 anime in provincia di VARESE :Besnate(feudo leghista)abbiamo vinto con una lista civica senza colori ma rappresentativa del centro sinistra (www.convoiperbesnate.it ,siamo anche su facebook)ma secondo me a livello nazionale bisogna organizzarsi in un unico e vero movimento o lista o partito come preferite chiamarlo.Grazie a tutti coloro che vogliono rispondermi

massimiliano battista luparella 26.07.09 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, lascia perdere il PD (che andrà verso l'estinzione) ed alleati con l'IDV, vedrai che riceverai tantissimi consensi..
Un saluto.

Marcello F., Cagliari Commentatore certificato 26.07.09 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, dato che il PD non ti vuole, iscriviti nell'IDV...
Un saluto
Marcello

Marcello Ferino 26.07.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento

marco ferrari
, nessuno sa quello che lo aspetta dietro la porta , nessuno di noi lo sa , è solo certo che dopo un grande dolore se la coscienza è pronta l'evoluzione accelera il suo cammino e tutto l'essere prende la retta strada da percorrere , discorsi sicuramenta incomprensibili ad uno come lei , ma recepibili da chi si trova nel livello della comprensione , e per questo non ha tanta colpa chi si trova ancora in basso ed ha un lungo cammino da percorrere.

pierina ramella 26.07.09 01:09| 
 |
Rispondi al commento

ciao, oggi sono stata preoccupata perchè i messaggi non partivano , volevo dirti grazie per l'articolo su vanity fair riguardo alla nostra ricchezza di attori cinema teatro in lingua regionale , attori che tutto il mondo onora da anni e anni e veramente non si riesce nemmeno ad immaginare dove l'ignoranza umana possa giungere a certi livelli, per quanto dovremo avere pazienza e sopportare certe cose , ma non si non si rendono conto del ridicolo a cui si sottopongono; certo tentano con tutte le forze ed i mezzi che noi con i nostri sacrifici di lavoro mettiamo a loro disposizione di imbavagliare l'nformazione e la libertà di opinione , ripeto con i nostri sacrifici il nostro sudore e molte volte la vita . per quanto ancora dovremo subire questo karma? e per colpa di chi ?? ciao pierina

pierina ramella 26.07.09 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Sior Travaglio, a me lei sembra la versione più giovane e più magra di Ferrara, quello de Il Foglio.
Si rilegga l’intervista alla moglie del suo santone al corrierone, forse le è sfuggito qualcosa, osea come e perchè il suo santone ha deciso di candidarsi a segretario del Pd.
Perchè il sior Grillo non si è accontentato di essere un semplice iscritto?
Ah, gli unti dal signore non possono fare la gavetta come i comuni mortali.
Fatevi un bel partito, che diamine!
Cosa aspettate, i soldi e gli amici potenti non vi mancano di certo.

Saludos desde Salta (Argentina)

Sofia Solorzano 25.07.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Grillo stesso non si può candidare: è un condannato, per di più per un fatto odioso: scorrazzava con un gippone su una strada di montagna chiusa al traffico, in inverno, e per questa imprudenza ha ucciso 3 persone, di cui un bambino. Condanna penale definitiva per omicidio colposo a 1 anno e 3 mesi (con la condizionale, il signore neanche un giorno di carcere si è fatto).
Altro che ecologista! Altro che condannati fuori dal parlamento!

marco ferrari 24.07.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Solo una informazione.
Ho capito solamente che "Il fatto quotidiano" è un giornale che uscirà a settembre.
Ci si abbona pagando con carta di credito e consultandolo quindi via web?
Scusate la domanda che può risultareidiota, avevo premesso di aver capito solamente il nome..
Grazie
Andrea

Andrea Della Piana 23.07.09 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo dire che da iscritto al partito democratico non condivido che non sia stata data la possibilita' a beppe di iscriversi al partito.Credo sia un errore,che ribadiro' tra gli amici di partito e al coordinamento sia provinciale e comunale.Se siamo un partito democratico dobbiamo accettare awnche le persone iper critiche come Beppe.ciao a tutti adelino

adelino tescaroli 23.07.09 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Un sondaggio con i candidati più Grillo fatto da un famoso quotidiano evidenzia come gli Italiani avrebbero votato Grillo ( più di 70.000 voti ) e non gli altri soggetti politici che hanno preso a testa poche centinaia di preferenze.Andate avanti, l'Italia perbene ha bisogno di voi.
Grazie Simonetta

Simonetta Fabiani 23.07.09 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Corriere sera:
Il segretario pd:
«Dico no a maggioranze e governi non decisi dagli elettori»
"O il partito resta la casa di tut­ti, liberal, cattolici, laici, ambienta­­listi, oppure diventa un’altra co­sa".
E Beppe Grillo?
SFRATTATO!!!

Sandro A., Parma Commentatore certificato 23.07.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Paolo,andiamo a votarti comunque!!!!!!!!!!!!!!!!! :)))

Andrea M. 23.07.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto si aprono due possibilità: o alle primarie andiamo a votare e scriviamo tutti "Beppe Grillo", per far capire che il segretario lo decide la base e non l'interpretazione dello statuto ad uso e consumo della classe dirigente del PD....oppure entriamo in politica e corriamo da soli.

Paolo cappelletti 23.07.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento

(Parte 2)
Deve prendere esempio dal Presidente del Consiglio, dannazione! Guardi lui, l'emblema della serietà e dell'onestà: lui che grazie alla prescrizione s'è salvato dai reati di corruzione, finanziamento illecito ai partiti, corruzione giudiziaria, falso in bilancio , lui che grazie all' archiviazione per scadenza dei termini di indagine s'è salvato dai reati di concorso in strage, concorso esterno in associazione mafioso e riciclaggio di denaro sporco, lui che s'è fatto le leggi ad personam, lui che è per il nucleare, lui che fotte a destra e manca ed elargisce favori a perfette oche, lui che è per l'energia nucleare, lui che vede sventolare la bandiera comunista ogni volta che si leva una voce dissonante, lui che dà del "coglione" a chi vota sinistra, lui che vuole far costruire il ponte sullo stretto suscitando svenimenti ed infarti tra ingegneri e geologi, lui che fa le corna in pubblico, lui che chiama "zoccola" una compagna di partito, lui che simula una mitragliata verso qualche esponente scomodo del giornalismo, lui che definisce "eroe" il mitico Mangano, lui che afferma e nega uno stesso concetto a distanza di poche ore ecc ecc ecc....

Nondimeno, tutti gli esponenti degli altri partiti, tra cui figura il suo ambito PD, fanno di tutto per imitare il Cavaliere, cercando ognuno di fare quel che può: approvando la legge sull'indulto per esempio. Ecco sig. Grillo, la vera opposizione non la fa uno scapestrato come Di Pietro, ma la fa chi tacitamente accetta l'operato della maggioranza fingendo dissenso in pubblico. Ecco, lei non avrebbe speranze nel PD, se ne convinca!

E dunque concordo con coloro che l'aggrediscono per la decisione di candidarsi! Che poi sono gli stessi che la insultavano per la decisione di non candidarsi, accusandola di ciarlare e basta. E mi pare giusto: due referendum, le Liste civiche, i meetup, gli spettacoli in giro per l'Italia, le varie iniziative come "Fiato sul collo" o "Come avere il risarcimento per i tango bond" sono inezi

angela stallone 23.07.09 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Egregio sig. Beppe Grillo,
le sue velleità da aspirante politico erano palesemente troppo ambiziose e pretenziose; la momentanea illusione di Paternopoli ha avuto la sua tragica fine contro il muro dei no dei capi partito.Giustifica
Ma cosa si aspettava? Che le aprissero le porte del PD con un sorriso ed una pacca sulle spalle?
Con tutto rispetto per la sua persona, mi permetta di dirle che lei non ha affatto le carte in regola per potersi candidare ad un partito e non riesco a comprendere come non se ne voglia fare una ragione. Voglio dire, ha mai pensato di corrompere qualche agente della Guardia di finanza o prendere a morsi la caviglia di un pubblico ufficiale durante una perquisizione? Ha mai pensato a qualche finanziamento illecito o truffa ai danni dello Stato? E qualche cenetta con esponenti della mala? No?! Non le è mai passato per la mente che se vuole candidarsi dovrebbe rimboccarsi le maniche e darsi da fare?
Mi scusi, ma non la capisco davvero. Provi almeno a farsi strada con un vilipendio alla bandiera italiana o almeno inizi a regalare favori a ragazzotte in cambio di sesso! Possibile che le si debba dire tutto???

Guardi, concordo con coloro che sostengono che un pagliaccio come lei non possa entrare in politica; non se la prenda, ma sono parole assolutamente condivisibili. Lei non comprende che la politica è una cosa seria, diamine! Non può salire al potere uno che raccoglie firme per mandar via i condananti dal Parlamento, che sostiene le Liste Civiche, che è contro le innumerevoli legislature dei politici, che denuncia le banche, che è contro la casta dei giornali, che è per uno Stato laico, che è contro il conflitto di interessi, che sostiene De Magistris e la Forleo, che vuole fuori dalla polizia gli agenti condananti, che sostiene le energie rinnovabili e non gli inceneritori ecc ecc ecc...

Deve prendere esempio dal Presidente del Consiglio, dannazione! Guardi lui, l'emblema della serietà e dell'onestà: lui che grazie alla prescrizione s'è sa

angela stallone 23.07.09 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno....ho un grosso problema Beppe....ho sottoscritto la tessera al Pd convinto ke tu potessi essere eletto...adesso kome si fa....è un casino...

Giandomenico Genco 23.07.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

La nomenklatura del pd e' ancora piu' subdola di quella del pdl. Almeno nel pdl sai cosa trovi, nel pd invece sono perennemente inebriati di LSD

Amedeo Ravina Commentatore certificato 23.07.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento

non so, probabilmente era giusto che il PD permettesse a Beppe Grillo di dar la tessera e di candidarsi.
ma, io mi chiedo, come mai Beppe Grillo si vuole candidare nel PD? e non, che so io, nell'Italia dei Valori, nell'UDC, nella Sinistra Arcobaleno? tutto sommato sul PD ne ha dette di cotte e di crude, quindi non sembrava che coltivasse una grande speranza di cambiamento di rotta della politica italiana attraverso la "leva PD".
per di più, qui scrivo una nota di colore, Di Pietro ha definito il probramma di Beppe Grillo "l'unico programma serio", quindi potrebbe in realtà concretizzarsi un matrimonio tra Di Pietro e Beppe Grillo, no?
ripeto la domanda e cerco di abbozzare qualche ipotetica risposta.
perchè Beppe Grillo voleva candidarsi nel PD?
- forse perché ha visto nello strumento delle primarie una breccia su cui agire per entrare e cambiare la scena politica (e il PD è l'unico partito che adotta questo strumento libero per la determinazione del "capo").
- forse perché ha visto nello strumento delle primarie una breccia su cui agire per farsi un po' di pubblicità.
visto le recenti dichiarazioni di Beppe Grillo (ante- post-richiesta tessera) sul PD io penderei verso la seconda risposta. spero che non sia così perché francamente sarebbe un peccato che Beppe Grillo solo per farsi un po' di pubblicità mette in subbuglio il (debolissimo!) equilibrio all'interno del PD, quando forse di problemi politici ce n'è di ben più grossi (situazione economica ma soprattutto CULTURALE del nostro paese dovuta ad un ventennio di politica qualunquista e menefreghista targata Lega e Berlusconi).
nel mio piccolo, nel mio blogghettino http://stezano.blogspot.com analizzo ogni tanto qualche aspetto della politica italiana, ma non direi che l'argomento "mancanza libertà di espressione all'interno del PD" sia così importante, no?

ciao a tutti


Caro Beppe, io non vado più a votare. Ma tutti i giorni seguo la politica, e aspetto con ansia di vedere la fine dello psiconano, o del Dio dell'illegittimità...oppure del "DUCE BIANCO" dove al posto dei manganelli e dell'olio di ricino usa Ghedini, il controllo dei mezzi mediatici e figure istituzionali come il Presidente della Repubblica, che mai come ora assomiglia così tanto a quel Vittorio Emanuele che firmava le "leggi Razziali" perchè era costretto a farlo....
Sono vedovo, con 4 figli, e non vedo nessuno che mi faccia sentire "rappresentato". Prima di smettere di votare naturalmente votavo a sinistra, poi ho capito che non serviva più farlo neanche per l'unico motivo valido rimasto: veder cadere il "Mussolini del secondo millennio".
A questo punto credo che se vogliamo l'acqua gratis, internet gratis, l'energie rinnovabili, il parlamento pulito... oltre che parlarne serva scendere in campo.
Molti colleghi e amici nella nostra Livorno...una volta tinta di rosso....non hanno digerito l'invalidazione della tua tessera da parte del PD. Ma che ce frega.... Scendi in campo!!!. Siamo pronti a votarti. L'importante è che non ci prenda per il culo pure tu.

luca r. Commentatore certificato 23.07.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, e' ora di correre da soli!

Riccardo Mereu 23.07.09 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, spero che non ci siano problemi se ti dò del tu, mi chiedo, perchè ti vuoi candidare con il PD quando hai i numeri per fondare un tuo partito che non stà nè a DX nè a SX ma è solo coerente e vuole fare il bene per la patria? Spero che questo mio msg possa farti cambiare opinione, tu hai sempre criticato PD e PDL mi sembra una cosa incoerente associarti ad uno dei due, da non tralasciare gli altri partiti eh!! IDV, PRC(anche se è sparito dalla scena politica (era ora aggiungo, non me ne volere e lasciami dire una mia opinione))

Angelo Facecchia 23.07.09 00:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.partitodemocratico.it/circoli/tesseramento.aspx

claudio vegliante, Roma Commentatore certificato 22.07.09 22:46| 
 |
Rispondi al commento

sono un pò perplessa, quando si vuole aiutare qualcuno il modo si trova , e sinceramente , mi sembra che sparare sulla croce rossa non sia il sistema più opportuno, e, se il risultato che auspicate fosse nascosto tra le righe , è un rasoio a doppio taglio, e con certi squali in giro, pochi avranno scampo, e quello che avete combattuto con grande coraggio in questi anni ve lo trovate davanti come prima . allora perchè? , ci sono ideali radicati che non si smuovono e tutta la fatica fatta sarà stata vana . peccato

pierina ramella 22.07.09 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Beppe non si iscrive all' I.D.V. di Tonino Di Pietro ?
Non penso che si comporterebbe come il P.D. ....

Pietro Vecchio 22.07.09 18:57| 
 |
Rispondi al commento

E' dopo che hai scoperto tutto questo merdaio nel PD
ti vuoi ancora candidare per questo partito ?
caro Grillo delle volte non ti capisco fai tanto il moralista e ti candidi alla guida di questa masnada di delinguenti ? l'armata BRANCALEONE ?

Paolo Lozzi 22.07.09 18:36| 
 |
Rispondi al commento

sinceramente che figura di merda ci fa un partito che ignora il suo stesso statuto?perchè grillo non può essere tesserato?la risposta più probabile è che hanno PAURA di un COMICO,che gli insegnerebbe a fare una REALE OPPOSIZIONE.Mai!Piuttosto preferiscono eleggere le solite 3-4 persone,con la semplice idea che l'opposizione deve leccare il culo alla destra!ps:ma che del partito.......

devis q. Commentatore certificato 22.07.09 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma Grillo non si può candidare per le sue stesse regole! Lui ha una condanna penale definitiva sulle spalle, non può candidarsi!

marco ferrari 22.07.09 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Incomincia la Paura....non volevo crederci. Ieri 21 luglio io e il mio amico Ominhard siamo stati per il paese a fare interviste, sul problema della decisione del consiglio comunale di non far entrare le telecamere ( gl'occhi dei cittadini ) durante il consiglio. C'e' da dire che non esiste nessun regolamento che lo vieta in specifico.
La gente ripeteva che non era giusto, una VERGOGNA..ma nessuno ha rilasciato un'intervista..erano tentati, ma poi si ritiravano...Per Paura, di ritorsioni..Chi sta' aspettando i permessi comunali, chi ha i bambini. chi i nonni ....chi ha famiglia... PAURA soltanto PAURA Ci siamo quello che credevamo impossobile si sta' manifestando e materializzando sotto i nostri occhi.

Zak Fardello 22.07.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

La Serracchiani si è un po' montata la testa.
Esempio di quanto la Rete possa essere deleteria, se usata in malo modo.

Margherita Grassi 22.07.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Il Sommo Dante poneva quelli che nn sono nè di destra nè di sinistra, quelli che nn si schierano, gli ignavi, a correre scalzi e nudi, su un tappeto sangunolento di vermi, inseguiti da uno sciame di vespe a rincorrere un vessilo sporco e lacero, quello che nn avevano avuto in vita! Chiunque nn abbia una idea politica e nn si schiera nn ha diritto a difendere alcunchè. Io detesto D' Alema, Veltroni, Parisi, Bevtinotti, Diliberto, Ruttelli, Latorre e tutti i parassiti della politica, ma sono fieramente di sinistra e sono certo che il marxismo è il futuro! Saluti

ivan IV Commentatore certificato 22.07.09 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Salve,

molto probabilmente la mia considerazione non verrà raccolta da nessuno. Comunque provo a scrivere ciò che penso relativamente alla candidatura di Grillo alla guida del PD. Credo una cosa molto semplice e cioè che Beppe non si rende conto che in questo modo fa solo il gioco di Berlusconi. Io sono sempre stato un suo sostenitore ma ora credo che su questa vicenda stia letteralmente rompendo il cazzo. D'altra parte lui come me è un uomo di sinistra e quindi gode a farsi del male da solo. Sono ormai decenni che a sinistra non facciamo altro che spararci addosso...sapete qual'è il risultato???che da quindici anni e più abbiamo Berlusconi al governo. Caro Beppe, che vogliamo fare???il PD con tutte le sue contraddizioni è l'unica forza che può contrastarlo, lo capisci?se ti è chiaro, per favore evita di sparare sulla "croce rossa" e dedicati ad altre iniziative significative come hai sempre fatto. Ma ti prego, non continuiamo ad autoflaggellarci perchè alla fine ne beneficia sempre lui, lo psiconano.
Saluti

luca

luca maiorano 22.07.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo critica incessantemente il PD; Io credo che un partito debba fare della propria organizzazione ciò che più gli garba, senza chiedere permessi a saltimbanchi o a comici. Se poi questo lo porta al fallimento o al successo, sono solo fatti suoi. A criticare ad oltranza spesso si sbaglia. Saluti
P.S. A Travaglio dico che nn ci si può rallegrare per la fine dell' unico partito che ha i numeri per fare opposizione. E abbandonare così l' unico giornale che gli ha dato una mano nel momento critico, nn gli fa onore. E poi sei troppo logorroico, taglia! Saluto

ivan IV Commentatore certificato 22.07.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo - La voce del Popolo
http://www.youtube.com/watch?v=maVMLoSWH5U

Rob A. Commentatore certificato 22.07.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento

non mi meraviglio che a Grillo, in modo disonesto, sia rifiutata la tessera del PD, ma del fatto che ancora molte che molte persone oneste abbiamo ancora la tessera del PD

non mi meraviglio della Poca Democrazia nel PD, ma del fatto che si ritenga la guida per
l'alternativa a questo governo

è l'amnesia cronica dei tesserati e degli elettori che non aiuta il cambiamento nel nostro paese

Francesco Caridei, Bologna Commentatore certificato 22.07.09 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

G8 affare privato
di Fabrizio Gatti

Le opere costruite per il summit, affidate al gruppo Marcegaglia, si sono moltiplicate. Con una colata di cemento. E sui 209 milioni spesi per l'Arsenale, Stato e Regione ne incasseranno soltanto 65

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/g8-affare-privato/2103067&ref=hpsp

Nik Salsabanda 22.07.09 02:58| 
 |
Rispondi al commento

La domanda è una sola ma se il PD fa così schifo perché il SANTONE Grillo voleva diventarne leader ? ovvio voleva farsi pubblicità e incassare tanti soldini da tutte le pecorelle che lo seguone acriticamente e comprano le videocassette i libri e vedono le pubblicità del sito. E Travaglio al suo seguito che scrive tanti libri in cui dice più o meno sempre le stesse cose e ora fa anche il giornale in cui dirà le stesse cose e guadagnerà tanti bei soldini alla faccia di voi pecorelle. Ma per battere Berlusca non ci vogliono i predicatori ma quelli, come gli attivisti del PD, che fanno politica ogni giorno in mezzo alla gente e non sparlando in un blog...Pensate perché Grillo non si è candidato? perché voi siete tanti come spettatori e lettori paganti ma nulla come votanti. D'altra parte le liste che con umiltà avete chiamato a 5 stelle cosa hanno fatto? MEDITATE IN MANIERA AUTONOMA NON METTETE IL CERVELLO IN MANO A UN PROFETA MEDIATICO

Oscar De filippis 21.07.09 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


http://video.unita.it/?video=1219

Serracchiani: "Voglio un partito da Binetti a Grillo"
Fonte l'Unità

Se la Serracchiani legge questo blog, mi pare che parli del partito come un'entità mistica e eterea, un supremo apparato burocratico aggiungerei...

Ma questo fantomatico partito devono essere le persone, i sentimenti, gli ideali, i progetti,.. che li uniscono, non l'adesione al suo Statuto o alle sue regole o alla sua storia o addirittura ai suoi simboli!

Cortesemente qualcuno glielo riferisce...!?

E' cosi' che le persone, ed i giovani soprattutto, si allontanano.

Ciao,
Costa

Costantino D. Commentatore certificato 21.07.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace Grillo che tu abbia perso l'occasione delle elezioni politiche della camera e del senato nel 2008 .
Ti potevi presentare con un tuo partito e dare voce agli Italiani!!! che credono in te . Allora facevi paura agli uomini neri adesso ti sbeffeggiano . Le liste a cinque stelle sono troppo piccole e lontane per influire sulla realtà nazionale . Forse nella primavera del 2008 ci voleva un po' di coraggio e fare la propria parte a costo di sporcarsi . Invece di predicare il non voto o il voto nullo . Peccato ! Comunque fatti coraggio dicono che errare è umano ma perseverare è diabolico . Un saluto fraterno Roberto.

Roberto G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Bella la trovata del Beppe, ma chiaramente troveranno di tutto per sbarrargli la strada!
Il PD ha la strada segnata, ha ereditato tutta la disonesta' della DC.Io mi ricordo il "povero" Forlani che doveva spiegare al pubblico ministero 100, forse 150 milioni di lire ma ora ci sono buchi da milioni e di euro!!!!
Da me solamente un appello ai cittadini onesti e che si guadagnano il pane ogni giorno.
Sono anni che le istituzioni applicano un regime nascosto, dallo stato ottenete solamente richiesta di soldi con minaccie di intervenire contro Voi , la vostra casa o l'auto!!!
Perfino la proprieta' e' violata, basta vedere la tassa sul possesso, una tassa che dice tutto, (L'arroganza dello stato dove ti ricorda che sei un'affittuario!" e la violenza legalizzata sulla proprieta' finalizzata all'esproprio, classica di un paese stalinista!!!
In piu' la polizia , quella che dovrebbe tutelare il cittadino e' oramai addestrata a vedere il cittadino come un suddito, la nuova monarchia!!!
Gabriele e' stato assassinato, ma non e' la pallottola che ha causato l'assassinio e nemmeno lo Spaccarotella. E' l'atto!!! Chi sano di principi sparerebbe anche con validi motivi attraverso l'autostrada, sapendo che passa tanta gente, Tir, famiglie ecc....
Io non c'e' l'ho con lo spaccarotella , ma con chi l'ho ha creato, con il questore di Arezzo che ha fatto di tutto per nascondere il fatto!!!
Sono contrario alla violenza, ma questa sentenza leggittima haime' l'assalto alle caserme!!!
Lo stato o almeno quello che ne rimane e' solamente un oppressore che utilizza il proprio potere per arrecare danno agli altri!!
Quasi un sistema mafioso di potere legalizzato!!
Lo vediamo in tutto, dalla magistratura alla scuola.
Il fatto e' che noi paghiamo le tasse per essere tormentati ogni giorno!!!
Un esempio lampante e' la legge sui sedicenni!!!
I sedicenni non guidano, non possono creare stragi col motorino!!!
Eppure vengono attaccati, si divertono ed e' questo il problema!!!
Liberta'!!!!

maurizio zatelli 21.07.09 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Partito Democratico...................Bah

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

negare le verità è la scelta più facile dei bambini bugiardi come berlusconi, tremonti, bossi, mavalà ghedini, questi lo fa per mestiere con doppio stipendio.
giornali,intercettazioni, interviste, registrazioni, tutto falso , facile no?
In Italia esiste ancora un gruppo di intellettuali che sostiene che berlusconi è intelligente , poveretti loro e noi che subiamo.

cesare beccaria Commentatore certificato 21.07.09 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Nel PD hanno fatto vedere quello che sono: SONO IL NULLA, SOLTANTO MEDIOCRITÀ, PAURA, IPOCRISIA, VERGOGNA, SERVILISMO, DECADENZA E UNA GRANDE TRISTEZZA.
Questa gente dovrebbe cominciare a cercarsi un lavoro, sempre se sanno fare qualcosa oltre ad essere zerbini, perché si avicina l'ora nella quale tutto cambierà, e nella quale l'Italia tornerà ad essere una nazione rispettata nel mondo.
Beppe, hai fatto bene a smascherare questi pseudopolitici del cavolo. Magari la gente, prima o poi, inizierà a togliersi le bende dagli occhi e a pensare per l'Italia.

Patrizia Del Greco, Madrid Commentatore certificato 21.07.09 20:11| 
 |
Rispondi al commento

toto' riina sembra stia cominciando a parlare e a dire cose interessanti.
lo stesso sta facendo il figlio di ciancimino.
considero i mafiosi, la manovalanza, delle persone ignoranti e stupide, pero' che hanno dei codici d'onore e di valutazione delle persone.
e vedendo berlusca, si puo' dire che, a parte l'aspetto illegale e corruttivo, e' il classico esempio della persona che i mafiosi schifano.
si trucca come una ballerina di terza fila di un tabarin di periferia, si fa i lifting, e di queste cose ne da' il massimo dell'importanza, quindi da' grande importanza all'aspetto esteriore, spara balle a raffica che sembra che lui stesso non riesce a controllarle, usa il piu' bieco inganno per acquistare e mantenere il potere, cioe' evita in tutti i modi le battaglie regolari, faccia a faccia, facendosi difendere dai vari lacche', potere poi di cui si ammanta e se ne fa vanto, usa le donne come serbatoi di energia positiva, un vero e proprio vampiro, dimostra di avere un coraggio di una gallina e dal momento che viene preso in fallo, piange, strepita e si lamenta come un "femminiello", per poi attaccare appena l'avversario, forse ammansito dai suoi lamenti, o lavorato dalle sue "guardie", gli gira un attimo il fianco, il classico vigliacco. insomma, e' il contrario dell'"uomo d'onore" cosi' come lo intendono i mafiosi. che poi in fondo, e' l'uomo d'onore (eliminando l'aspetto illegale e distorto del termine, ripeto) a cui noi tutti facciamo riferimento.
non puo' essere che quegli stupidi di mafiosi, comincino ad accorgersi che hanno sempre lavorato per dei quacquaracqua' imbelli e mezzi uomini, di cui berlusca ne e' la perfetta rappresentazione?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 21.07.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HAPPY BIRTHDAY MY FRIEND, ONE MILION OF THESE BLOG!

....E POI VOGLIO VEDERE COME SI METTONO!


Frank

Franco Accordato 21.07.09 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Sciò, sciò, è pronto il nuovo post. Che fate ancora qui?

Mario Angelino Commentatore certificato 21.07.09 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Piovono rane di Alessandro Gilioli
Il Pd va in Migliavacca

Questo signore - tale onorevole Maurizio Migliavacca, responsabile organizzazione del Pd - oggi ci spiega che non ci sarà alcuna proroga nel tesseramento del Pd, non sia mai che Ignazio Marino riesca a raccogliere troppi consensi.

E che Beppe Grillo non ha i requisiti perchè «ha ispirato e fa parte di un movimento contrapposto al Partito democratico».

Migliavacca è sicuramente un bravo burocrate e probabilmente fa solo quello che gli dicono burocrati più importanti di lui.

Tuttavia magari dovrebbe chiedersi anche lui se queste ligie risposte «ai sensi del regolamento» - a fronte di un risultato di iscritti di poco sopra la metà dell’obiettivo - siano il modo migliore per costruire un partito che esca dai corridoi e si apra agli elettori.

(A proposito, ma Renato Nicolini non era di Rifondazione? E Follini non faceva comizi tra le bandiere di Forza Italia e An? E il senatore democratico Achille Serra che vedo sempre in prima fila ai convegni del Pd era mica lo stesso Achille Serra deputato berlusconiano tra il ‘96 e il 2001?)

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2009/07/21/il-pd-va-in-migliavacca/

Silvanetta P. Commentatore certificato 21.07.09 18:47| 
 |
Rispondi al commento

PDA: Che dolore, all'inizio mi hai fatto un dolore pazzesco

NANONANO: Ma dai! Non è vero!

PDA: Ti giuro, un dolore pazzesco all'inizio

NANONANO: Mi vuoi dare il cognome?

(Sto coglione crede anche ai complimenti sessuali di una troia! ..e deve governare l'Italia!! Beppe stiamo messi malissimo!)

Pippo P. 21.07.09 18:44| 
 |
Rispondi al commento

... sono Silvio Berlusconi ... e ...

Sono Bollente
Sogno Badanti
Sederone Bonaccione
Sdoganate Battone
Spranga Bestiale
Spada Brandente
Spitfire Bombardiere
Spacca Biondone
Scopa Bambine

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 21.07.09 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo come il G8,un branco di falliti che forse entro il 2030......

nespolo n. Commentatore certificato 21.07.09 18:42| 
 |
Rispondi al commento

NANONANO: Perché vado a Berlino? Vado a Berlino per la riunione Europa Asia. Ma invece a partire dal primo di gennaio sono il responsabile dell'organismo internazionale che governerà l'economia del mondo

VOCE FEMMINILE: Eeeehhh

NANONANO: ..che si chiama ora G8, poi sarà G14 con dentro India, Cina, Sud Africa, Messico , Egitto, Brasile. E poi G16... E io dovrò andare in tutti questi paesi e per un anno dare l'avvio alla gestione dell'economia mondiale che non si è reso possibile...Per cui è un organo che raccoglie i leader dell'80 per cento dell'economia che devono decidere di applicare le leggi dell'economia in un momento complesso di crisi...Io per avventura...io sono l'unico al mondo che ha presieduto due volte nel 1994 e nel 2002, non c'è nessun altro che ha presieduto due volte...Siccome si va a sedici, uno deve stare lì, e si fa un anno ciascuno, ora sono in-su-pe-ra-bi-le...tre volte! ed è un grande risultato per l'Italia...

Pippo P. 21.07.09 18:38| 
 |
Rispondi al commento

O.T.. sul clima generale del blog.

Ma cosa volete ancora da Beppe?
Vi ha dato migliaia di idee!
Vi da la possibilità di esprimervi sul blog (non di scannarvi!)
Alzate le chiappe, muovetevi, iscrivetevi ai MeetUp, uscite, parlate con la gente, pensate, organizzate, prendete iniziativa!
Beppe è Beppe ma anche voi siete voi, molti non hanno capito che siamo noi a girare intorno al carisma di Beppe, tutti insieme dobbiamo spingere il carrozzone, lui non è un capopopolo, non ha voluto esserlo da principio, lui veste quell'abito quando proprio necessario come rappresentate temporaneo in quella determinata situazione, definita, poi svanisce e ci lancia messaggi che sta a noi rielaborare, commentare, confrontare per partorire nuove idee. L'esercizio principale di molti bloggher che appaiono influenti è invece quello di rendersi visibili, di creare fazioni, di distinguersi come opinion leader quasi che così facendo si accattivino la simpatia di Grillo a quale fine si capisce subito: è la logica del politico di carriera! Ma noi non siamo il Popolo della Libertà, non abbiamo sovrani da incensare, non imitiamo quel modello, il nostro è un modello di democrazia dal basso e il movimento è e sarà sempre una massa informe e fluida nel tempo ma sempre viva e tonica grazie al ricambio continuo e libero di menti aperte. Chi si immagina Grillo uno Spartaco alla guida dei ribelli è meglio che cambi strada, gli altri è bene che si facciano le ossa. Queste sono ovviamente opinioni personali e come tali, mi aspetto delle critiche.

Il tutto è superiore alla somma del parti!
oppure
Gli uomini passano, le idee restano!

P.S. Beppe lo so che ti sei toccato ma ti faccio tanti auguroni! Ogni tanto passa una stella!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 21.07.09 18:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo e Travaglio sono i miei personaggi preferiti.... se facessero un partito mi iscriverei subito... se facessero una nuova p2 anche .... se fossero dei talebani mi aruolerei... se fossero mafiosi mi assocerei.. se fossero supereroi dei fumetti li leggerei...

Acul utopiA (cittadino qualunque), genova Commentatore certificato 21.07.09 18:31| 
 |
Rispondi al commento


Decreto anti-crisi pronto per l'Aula
Si va verso la fiducia, insorge Franceschini.
Napolitano non aveva invitato prodi a smetterla con le richieste di fiducia al Senato?
Ora perchè sta zitto?
Ogni giorno che passa Napolitano è sempre più un Pd. cioè un collaborazionista di berluscone alla pari dei dalema veltroni violante occhiu dolci finocchiaro casini puttane prostitute ladri banditi corrotti mafiosi, che bel governo italiano.

cesare beccaria Commentatore certificato 21.07.09 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sera piccola poesiuola da leggersi alla maniera dell'Ungaretti.
Con occhi socchiusi e viso tormentato da profonde estasi spirituali nonche' carnali.
MI raccomando la voce rauca , cavernosa e ragghiante.
Grazie

Cielo terso

Barbaglio meriggio


ps. Il barbaglio non e' relativo al meriggio , ma e' del poeta , e' lui che barbaglia...
Dove barbaglio sta per Abbrancamento ,Asputazzamento,Abbarbaricamento,insomma quella goduria quintessenziale di quando uno si sente scoppiare qualcosa...

sera


eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 21.07.09 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

twitter
di Antonio Padellaro

La difficile lingua del Pd
Leggo con attenzione le cronache sulla corsa alla segreteria del Pd e non capisco.
Avrà anche ragione Eugenio Scalfari a dire che tra Franceschini, Bersani e Marino si sta svolgendo un dibattito serio.
Ma quanti potranno apprezzarla questa serietà se occorre un dizionario di politichese per cogliere le differenze di linea o se tutto si limita a un battibecco più o meno cifrato?
L'altro giorno Franceschini ha detto che il suo Pd "sarà solido ma non degli anni '50".
E Bersani ha risposto "che è da cretini pensare a partiti di 50 anni fa".
Boh.
Che avranno voluto dire?

Tessere moltiplicate e voti spariti
Per giorni la nomenklatura del pd si è accapigliata intorno al problema.
Grillo sì Grillo no.
Ottenendo l'esatto risultato che Grillo si aspettava quando ha chiesto di partecipare alle primarie.
E cioé una babele di voci e di insulti che ha mostrato un gruppo dirigente chiuso a riccio a difesa di se stesso.
E mentre ci si azzuffava su Grillo neanche una parola sui 4 milioni e passa di voti che il Pd ha perduto per strada dalle elezioni già non brillantissime del 2008.
Non una sillaba sullo scandalo delle tessere che in Campania e nel Lazio si stanno moltiplicando per incanto, guarda caso, proprio alla vigilia del congresso.

http://antefatto.ilcannocchiale.it/2009/07/17/abbonamento_con_carta_di_credi.html

Silvanetta P. Commentatore certificato 21.07.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSA FAI STASERA ? ESCORT

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 18:15| 
 |
Rispondi al commento

italia repubblica delle banane
non capiscono(poveretti) qualche milionata (purtroppo) di "bananotteri" italiani votanti pd+elle che il gossip sulla tragica marionetta che ci governa tra una viagrata e l'altra è la parte meno importante di quello che ha saputo "commettere" quest'essere unto e bitumato(è solo un irresponsabile malato, che però ricopre un ruolo abbastanza importante...)purtoppo a tutti noi. Dovrebbero bastare, in un paese civile almeno, un CENTESIMO delle assoluzioni per "reato prescritto" , delle condanne di rei confessi da lui corrotti,delle bugie e falsità somministrate a vagoni in quasi vent'anni agli italiani per curare i propri sporchi comodi, per essere CACCIATO perennemente da questa piccola italietta ,invece ....... resta applaudito dai suoi e dal Paese tutto ! Ma che altro ci resta da fare????????
chiediamo ASILO POLITICO

piccolofly piccolofly (piccolofly), satialla de sungiubeddu da chi tadi criau cagliari Commentatore certificato 21.07.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mmmmmmmmmmmmmah

Fate opposizione a voi stessi piuttosto.

Ci siamo rimberlusconiti un po' tutti qui mi sa.

Notte.

carolina b. Commentatore certificato 21.07.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Sscusate cari compagni/rossi/sinistri/ :
ma per quanti anni volete andare avanti a parlare delle avventure di berlusconi ?

queste sono le uniche vostre accuse per denigrare l'avversario politico ? se andate avanti su questa linea va a finire che berlusconi prendera' il 75 % dei consensi..

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 21.07.09 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La figlia del p.residente italiano, Silvio Berlusconi, insieme al marito ha partecipato a una festa a Montecarlo.
In occasione dell’apertura del Billionaire Disco di Monaco nella capitale, si è presentata avvolta in un abito avvolgente che ha lasciato ben poco all'immaginazione e ha attirato l’attenzione di tutta la p:ista,

La 42enne Marina, a un certo punto sembrava non potersi reggere in piedi, come se avesse goduto di troppi “rinfreschi” in occasione dell’apertura della Discoteca Billionaire's a Montecarlo.


continua al sito:

http://www.lavalledeitempli.net/l ibera-i nformazione/marina-berlusconi-lascia-i-capelli-e-l2019immagine-a-monte-carlo/view

(togliete gli spazi che i termini censurati nn lasciano passare)

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(continua)

Questo articolo pubblicato in data 23 maggio 2009, dimostra inoltre che per qualsiasi giornale al mondo, non esistono gli “aspetti privati” per un soggetto che ha pubblica notorietà.

Ovviamente, quegli stessi mezzi d’informazione tanto “liberi” da pubblicare le vecchie foto della Signora Veronica, ben si guarderanno dal pubblicare questo servizio del “Daily Mail”:

(continua)

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento

PER LA FELICITA DI BUONISTI ROSSI E SINISTRI :

Michela Lovo, la 21enne che un mese fa ha sposato Azouz Marzouk, è tornata a Lecco. Suo marito Azouz non può farlo, a causa dell'espulsione per reati legati alla droga. La Cassazione ha confermato l'espulsione. Prevedibile la delusione della ragazza, che era certa di poterlo riportare in Italia.
"Aspettiamo i prossimi ricorsi" - ha detto Michela al settimanale Gente - "Non riesco a pensare un futuro lontano da Azouz".

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 21.07.09 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cavissimi, da molto tempo non scvivevo in questo blog. Pev la vevità nenche in altvi, mi sono intevessato alla mia tenuta che mi ha impegnato assai. Vedo che ancova tutti, compvesi quelli che gestiscono i post, fanno un gvan pavlave di pavtiti, diffevenziadoli in “centvodestva” “centvosinistva” “centvo”. Possibile mai che nessuno abbia ancova capito che questi lestofanti che oggi bivaccano in quei pavtiti sono gli stessi che hanno devastato questo paese pev 50 anni? Una volta, questi ladvi, non molti anni fa, militavano nella DC, nel PSI, nel PSDI, nel PLI, nel PVI; un cancvo che ai tempi si chiamava “pentapavtito”, con una finta opposizione che si chiamava PCI. Ievi come oggi continuano a vubave impunemente in ogni dove, Comuni, Province, Vegioni, Voma, dove c’è denavo pubblico ci sono lovo. Stovicamente l’Italia è stata sempve tevva di conquista e l’italiano si è sempve fatto sottometeve volentievi, saltando di volta in volta sul cavvo dei vincitovi, cevcando di vaccattave le bviciole dei padvoni. Cambievà mai qualcosa in questo paese? Ova vi lascio, la piscina mi aspetta. Alla pvossima, sevvi della gleba.

Mavchese del Gvillo 21.07.09 18:03| 
 |
Rispondi al commento

era tantissimo che non scrivevo più quà perchè sono andato ad abitare in una zona non servita da internet... ora è arrivata la vodafone station (telecom ancora no) ma chi la vuole??!! cmq volevo solo fare gli auguri di buon compleanno a beppe e ringraziare lui e tutti voi che vi battete per un domani migliore. Siete grandi io non sono neanche la metà di voi. per questo motivo a fine anno me ne vado in Australia a Perth a lavorare con mio cugino che è li già da 8 anni. Speriamo di leggere cose buone sull'italia almeno da la ma malgrado i vostri sforzi non credo + alla favole. In bocca al lupo a tutti... :-)

marco p., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Due mesi di carcere per “propaganda razzista”, più 50mila euro da versare alle “povere vittime”, oltre al pagamento di tutte le spese legali: ad oltre otto anni dai fatti, la Cassazione ha confermato la condanna per il sindaco di Verona, Flavio Tosi, “reo” di aver organizzato una petizione per lo sgombero di un campo nomadi abusivo. Condanne definitive anche per altri cinque leghisti, tutti “complici” di Tosi:

A Tosi sono state contestate dichiarazioni quale quella che “gli zingari mandano i figli a rubare”

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 21.07.09 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo, che se è vera ´sta storia che fa sesso non protetto anche con le marchettare, allora è proprio uno scellerato, oppure ormai non ha più niente da perdere.
O signùr!

paolo moretti, roma Commentatore certificato 21.07.09 18:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Marina Berlusconi lascia i capelli (e l’immagine) a Montecarlo
creato da G :i:a:n J :o:s:e:p:h Morici -

Questo il titolo dell’articolo pubblicato dal giornale i :n:g:l:e:se “Daily Mail”.

Che i Berlusconi siano quasi quotidianamente sulle pagine dei giornali esteri, accade già da un po’ di tempo.

Non ci saremmo interessati a Marina, se alcuni giornali vicini al premier non avessero inteso screditare con immagini datate di oltre 20 anni Veronica Lario e successivamente altre donne che avevano “osato” criticare Berlusconi e se riguardo la nota vicenda di Noemi, non si fosse voluta sostenere la teoria degli “aspetti privati”.

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Silvio con le sue notti brave si rende ridicolo nel mondo intero ma incassa il plauso del maschio italiano: un cervello atrofizzato e il pisello in mano.

Mario Angelino Commentatore certificato 21.07.09 18:01| 
 |
Rispondi al commento

S.B. allo specchio si dice da solo:

Sono Bollente
Sogno Badanti
Sederone Bonaccione
Sdoganate Battone
Spranga Bestiale
Spada Brandente
Spitfire Bombardiere
Spacca Biondone
Scopa Bambine

... sono Silvio Berlusconi ... e Sono Bollito

Ma agli italiani il Bollito piace con un po' di Mostarda.

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 21.07.09 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti,

vorrei fare una critica, spero costruttiva, a riguardo di tutta la faccenda Grillo/PD; premetto che credo in Grillo e in quello che potrebbe fare se candidato alla segreteria, tant'é che, proprio sulla base di questa fiducia e di un banner apparso su questo blog pochi giorni fa, ho smosso mari e monti per riuscire ad iscrivermi al PD e supportare Grillo (nb: abito in Svizzera), stasera infatti, ultimo giorno utile a tale scopo, alle 18:45 ho appuntamento per ufficializzare il tesseramento di fretta e furia.
Ora... non é che mi garbi un granché spendere 15€ a vuoto per un partito del quale, senza Grillo, non me ne potrebbe fregare de meno; anche perché alla cima della piramide PDmenoelliana hanno le tasche già ben ingrassate, mi causa onestamente un po' di gastrite il non avere ancora capito se Grillo é candidato o meno, e cioé il sapere se sto per andare ad ingrassare i p*rci o no.

La critica sta proprio qua... non é chiaro da questo blog come e a che punto sia tutta questa questione... sono dovuto andare su siti secondari per avere qualche info in più (poche comunque).
Su questo sito ad esempio ( http://www.dire.it/HOME/index.php?menu=3&cont=22548 ) scopro che Beppe deve recuperare in due giorni 2000 firme, cosa che dal blog io non l'avevo letta... l'articolo é del 17 del mese, e non si hanno info se Beppe le abbia raccolte o meno queste firme.
L'informazione poi che aveva ottenuto la tessera era scritta in 1 riga e mezza alla fine di un post, quasi come fosse un'informazione futile e superficiale, vabbé tutto, ma dopo il banner che mi ha smosso e in funzione di ciò ho mobilitato amici e parenti, quantomeno per l'ottenimento della tessera mi aspettavo un post ufficiale con tanto di titolo dedicato ed un aggiornamento non dico in real time, ma quasi, e per lo meno senza il bisogno di andare altrove a cercare informazioni.

Spero che quanto scritto sia d'aiuto per un miglioramento costante ed ulteriore.

Credo in te Beppe e come me tanti.
Luca

Luca S., Lugano (Svizzera) Commentatore certificato 21.07.09 18:00| 
 |
Rispondi al commento

... proposta presentata da Rifondazione comunista di celebrare gli zingari dedicando loro un giorno dell'anno in cui festeggiarli.


... sarebbe curioso sapere quanto costerà alla città di Torino questa celebrazione. Gli esponenti di Rifondazione comunista dovrebbero pensare prima di ogni altra cosa alle esigenze dei loro concittadini”.

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 21.07.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe & Travaglio!

I DVD da ora in poi caricateli su EMULE!!!

Ok?

E noi li scarichiamo da lí...

D'altronde è tempo di crisi...sai com'é!

ps: anche i libri grazie.....

carolina b. Commentatore certificato 21.07.09 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon compleanno, Beppe. Auguroni

marialuisa c., cagliari Commentatore certificato 21.07.09 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sul Nucleare, correva l´anno 1986.

http://www.youtube.com/watch?v=pUOpZM2RCfE

enzo z., germany Commentatore certificato 21.07.09 17:58| 
 |
Rispondi al commento


Il sondaggio di Ipr Marketing per il mese di luglio: tra scandalo escort e successi del G8
il Cavaliere arriva al 49% (quattro punti in meno). Il governo fermo al 44%
Cala la fiducia in Berlusconi
il premier scende sotto quota 50.
Ma non era al 62 %?
I pericoli della stampa libera.

cesare beccaria Commentatore certificato 21.07.09 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Una sentenza a suo modo storica.
Da oggi in poi Atm, l'azienda trasporti milanesi che gestice la rete di metropolitane, tram e autobus cittadini, è obbligata a rimuovere il requisito della cittadinanza italiana o di un paese dell'Unione europea dalle proprie offerte di assunzione,

Lo ha stabilito il tribunale di Milano dando ragione a Mohamed Hailoua, un cittadino marocchino assistito da Avvocati per niente onlus e Asgi, Associazione studi giuridici sull'immgrazione, che aveva fatto ricorso presso i giudici contro l'Atm, che non l'aveva ammesso alle selezioni per un posto di lavoro.

I giudici hanno ritenuto la decisione dell'azienda "una disparità di trattamento non legittima" che rientra nella nozione di "discriminazione" prevista dall'ordinamento


CI STIAMO SVENDENDO PROPRIO PER POCO : SI RINGRAZIA L'ACCOZZAGLIA DI ROSSI E SINISTRI

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 21.07.09 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*


Se ne occupano anche la Bbc e la Cnn
Il letto di Putin e la notte in bianco
La stampa estera rilancia il caso
Da El Mundo a Liberation, dal Times all'Independent: i media stranieri e i nastri degli incontri a Palazzo Grazioli
Chi diceva una risata vi seppellirà?
Il Papa preoccupato, Napolitano pure, Casini prega per lui peccatore, Ghedini, doppio stipendio dice " mavalà"

cesare beccaria Commentatore certificato 21.07.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di tesserati che appartengono a movimenti ostili: il PD in Friuli Venezia Giulia ha tesserato l'ex leghista Alessandra Guerra, presidente della Regione FVG sconfitta dal centrosinistra di Illy nel 2004. Una donna di ferro della LEGA NORD, partito notoriamente affine al PD...no?
http://www.asca.it/news-PD__IN_FRIULI_SI_ISCRIVE_ALESSANDRA_GUERRA__LEGA__EX_PRESIDENTE_REGIONE-846450-ORA-.html

Mauro Mazzocut 21.07.09 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Bernardino De Rubeis è finito in manette con l'accusa di concussione.
Il Corriere della sera non dice di che opartito è e quindi PDL:

cesare beccaria Commentatore certificato 21.07.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Dire che questo blog è diventato un cagaio è un fine eufemismo!

Renato Balestrato (forever inkazzato), Unsere Liebe Frau im Walde (Senale) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 17:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD non puo'fare opposizione perche' sono un manipolo di invertebrati papponi e pagnottari .
Questi che sono al governo con due troie telecomandate ed un paio di sniffate si cappottano da soli . Possibile che non c'e nessuno con le palle che sia in grado di spazzare via tutta questo pattume ?

massimo b., caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per i SOLITI NOTI è tutta colpa di Beppe !!!!

me cojoni !!!

se continua così verrà accusato anche di essere il mandante delle "stragi"....

dove arriverà la STOLTEZZA DELLA P2 O DEL PD !!???
--> è lo stesso !!!

---> VORREI RICORDARE ...in Firenze ....

PASCUCCI TIè + IL TRATTAMENTO PER I SOVRANISTI!

anche questo è stato "SUGGERITO" AL BEPPE ???????

ci sono dei manovratori occulti ...che suggeriscono ....

ahhahaahhahahahahhahahahahahha!!! IDIOTI AL CUBO !

((((((((( AUGURI BEPPE ...E NON FAR CASO AI SOLITI

PIDDINI-BERLUSCHINI-LEGAIOLI....."grillini_doc"

meglio perderli che trovarli !!!!


ps.
un "encomio" speciale a Dino Colombo ....
ammazza che scoooooooppppppp!!
CONTINUA COSì ....E FORZA !

per Fulvio....
i canarini cinguettano le AQUILE NO !

ndonio desanbasilio, tiburtina Commentatore certificato 21.07.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

El Pais - Entrevista a Patrizia D'Addario

http://www.elpais.com/videos/internacional/
Entrevista/Patrizia/D/Addario/Parte/
elpepuint/20090704elpepuint_4/Ves/

http://www.elpais.com/videos/internacional/
Entrevista/Patrizia/D/Addario/Parte/
elpepuint/20090704elpepuint_5/Ves/

http://www.elpais.com/videos/internacional/
Entrevista/Patrizia/D/Addario/Parte/
elpepuint/20090704elpepuint_6/Ves/


"Questo blog è un teatro o se preferite, un circo"
Forse, anzi sicuramente, una gran perdita di tempo.
Come andare al cinema o andare a sciare o andare in piscina.
L´unica differenza e´che si passa il tempo e non si spende nulla.
Qualcuno anche si diverte, tutti si sfogano.
Con parolacce, epiteti, maledizioni, piagnistei.
Ci si riteova per lamentarsi di come la vita sia infelice e di come potrebbe essere migliore se...
Poi, si chiude il computer e si ritorna alla realta´di sempre.
Ognuno se la mena come puo´, qualcuno meglio, qualcuno peggio...

Patrizia Broghammer, Quedlinburg Germania Commentatore certificato 21.07.09 17:30| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh! Io faccio gli auguri al caro Nicolini che, a dispetto della carta di identità, nessuno può accusare di esser vecchio nella cosa più importante, le idee, ed ha il raro pregio con la sua storia, di essere apprezzato anche da chi guarda il PD da sinistra (per quanto, Rutelli credo che avrà un bel mal di panza...)

Le primarie diventano, a mio parere,interessanti.

paolo moretti, roma Commentatore certificato 21.07.09 17:27| 
 |
Rispondi al commento

IL PARERE

Ho appena ascoltato la conversazione tra la Daddario e Tarantini

qui il link
http://www.youtube.com/watch?v=VgqIRdCEwhE

ed allora a questo punto dico che se Berlusconi non si dimette dopo questo scandalo di proporzioni bibliche e se lo stesso popolo italiano non fa niente affinchè questa classe dirigente falsa e corrotta non abbandoni le posizioni di potere, bhe allora dichiaro ufficialmente "finita la democrazia" in Italia!

Meglio emigrare!

P.s. Io non faccio il bacchettone! Chi non si tromberebbe una come la Daddario! Il punto è come avvenne con Clinton ed il Lewisky gate:

NON SI PUO' MENTIRE AL PROPRIO ELETTORATO ED AL POPOLO TUTTO!

Spider B. Commentatore certificato 21.07.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

21 luglio 2009

Un augurio di tutto cuore ad una persona speciale !!!

BUON COMPLEANNO BEPPE !!!

Silvanetta P. Commentatore certificato 21.07.09 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Dopo tutti sti sputtanamenti, qualuque essere umano si sarebbe dimesso!

enzo z., germany Commentatore certificato 21.07.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rottura sul testamento biologico tra i senatori del Pdl e la federazione degli ordini dei medici, che le scorse settimane in un documento avevano ribadito le perplessita' sul disegno di legge Calabro'. Era previsto per oggi, infatti, un dibattito tra alcuni senatori del Popolo delle liberta', il sottosegretario Roccella e gli ordini provinciali dei medici, Un incontro diretto, spiega nell'invito ai medici il presidente della Commissione Sanita' del Senato Antonio Tomassini, "per chiarire ogni ambiguita' interpretativa e ogni dubbio sulle scelte operate dal legislatore", approfondendo il testo Calabro' e lo stesso documento della Fnomceo. Ma i medici non parteciperanno all'incontro: il presidente della Fnomceo Amedeo Bianco ha infatti inviato una mail a tutti i presidenti degli ordini provinciali definendo "irrituale" la convocazione, specie per discutere di un documento "gia' votato dal consiglio nazionale della Fnomceo".
Bianco si raccomanda con i colleghi "di evitare con cura che l'irritualita' di queste procedure possa trasformarsi in un vulnus grave dell'istituzione professionale, nel senso che gli Ordini provinciali possono confrontarsi dovunque ma non assumono decisioni pubbliche e impegnative per tutta la professione, a livello nazionale, secondo legge e cioe' nel Consiglio Nazionale convocato dal presidente della Fnomceo".

http://www.aduc.it/dyn/eutanasia/noti.php?id=266701

====================================


Anche l'ordine dei medici obietta sulle leggi dell'attuale governo.
E rifiuta anche di partecipare all'incontro teso a condizionare le menti e fugare le perplessità.

Ma quando riusciremo a liberarci di questi legislatori poco obiettivi e molto coercitivi?

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Perchè stupirsi? Anche il PD è fatto da Italiani, con stessa logica clientelare mafiosa. Ancora a cercare il buono nella partitocrazia? E' proprio da quella che bisogna liberarsi. Le logiche e gli interessi sono le stesse del PDL: sopravvivenza di una casta e di tutto il suo sistema, con stesse logiche di diffusione sul territorio e strutture economiche e finanziarie. La nostra mente è deformata in uno schema partitocratico, non si prende posizione in Italia se non all'interno di un partito, con la bandierina in mano come allo stadio. Non capisco perchè Grillo e i suoi seguaci continui a voler scardinare il partito democratico, che gliene frega, perchè si ostina a voler pensare ad un cambiamento dell'Italia attraverso una struttura vecchia e sepolta, che rappresenta proprio ciò che non si vuole più. Li vuole punire? Crede che siano loro i responsabili del naufragio Italia?
Certo, l'unica cosa che dà fastidio veramente è il continuare a vedere che questi ci prendono per fessi (forse ci conoscono bene), credendo di mascherare una ridicola operazione di restyling (la nascita del PD) con un cambiamento: soliti volti, solite logiche, soliti interessi. Del resto è quasi tutta gente che non ha mai lavorato, che ha fatto il politico per professione e che di certo non vuole perdere il posto, anche se non ha problemi di soldi. Lontani dalla gente comune tanto quanto gli schieramenti che demonizzano, elitari nel privato e democratici a parole (ricordate d'alema che si definì un italiano medio, al timone della sua barca a vela?), che mai ci si può aspettare da loro? Per favore, non mi rispondete "che alternative ci sono?", con questa storia del votare il meno peggio stiamo andando a picco. Se scompariranno cambieranno forma, si camufferanno da altro partito, comunque.

Livio B. 21.07.09 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Adunate dell'aceto nell'acqua bollente e detergetenevici le mani vaporose. Ad ogni contatto, meandro di pace, sobbalzerete da esterefatte sensazioni di piacevole abbandono spirituale.
Nella glassa del tempo sarete mangiati , semmai divorati ,da enormi zingari coleotteri e le vostre angosce , le paure sibilline , che tanto dolo procurarono alle vostre mamme , saranno flebili ricordi di un mondo che mai piu' tornera'.

Da ' gettare prima dell'uso ' Gasparro Gaspare .
1890-1921 Torre del Greco .

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 21.07.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

(continua e fine)

"Silvio Berlusconi e' uno schifoso assassino mega riciclatore di danaro mafioso baro codardo falso criminale corruttore ladro eversivo massone, anzi, massonazista, maniaco, fortecoideboliedebolecoiforti e porco pedofilo"

(da http://www.wikio.it/article/107484065)

L'autrice ( o l'autore ) di questo commento copiato dal sito qui sopra riportato, è l'unica/o responsabile di quanto afferma.

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Alle escort aerei di stato, ai cittadini carri bestiame.
Viaggio incubo (quasi sola andata!)
Venerdi 17 luglio 2009 Eurostar MILANO LECCE
costo biglietto euro 79,80

http://www.youtube.com/watch?v=FO3jDSAcPKo

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 21.07.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole per commentare ciò che scrive il buon Travaglio...perché è tutto vero (visto che tutto è passato ampiamente in internet sotto gli occhi di chi segue da sempre questa grottesca epopea)...ma proprio perché è tutto vero e sottoscritto ciò ci fa capire 1°) salvo che Berlusconi non dipartisca di sua sponta ce lo teniamo ad libidum; 2°) ammesso che il PD vada al Governo avremo semplicemente un partito come quello del Berlusca ma senza la "L" ovvero non cambierà niente (solite spartizioni, inciuci...ecc....ecc.); 3°) a meno che Di Pietro o Grillo stesso non riescano nel miracolo facendo venir giù un tale terremoto che comunque vadano le cose gli italiani cacceranno a calci in c... PDL e PD....che ci resta a noi italiani?
Piangere e cadere in depressione perché son sicuro che quando Dante scriveva dell'Inferno non faceva altro che parlare delle anime che soggiornano su questo splendido stivale e che quotidianamente soffrono le pene degli inferi per tirare avanti mentre quelli che governano i gironi mangiano e si riscaldano a sbafo...sigh sigh

Alessandro Carosio 21.07.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento

http://www.facebook.com/groups/edit.php?success=1&customize&gid=109175021781#/group.php?gid=109175021781

PD Santa Maria a Vico (CE) 21.07.09 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Febbre suina, cresce la psicosi: "Isoliamo Calderoli"

Lindo e Pinto, Ancona Commentatore certificato 21.07.09 17:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

(continua)

"Il cocainomane, pazzo totale, davvero neoXuxluxklanista, nonche' padanazista e satanazista marchettaro omosessuale Luca Salvarani di Mercato Libero, e' infatti un vero e propio prostituto, sul web, come col suo sfondatissimo di dietro. E 'egli pure amante di un altro Leghista, nazista super cocainomane massone porco Sergio Bolzoni del Tgcom ( di cui capo e' poi l' ex terrorista di sinistra, ma ora di estremissima destra, parimenti pedofilo Paolo Liguori). E' amante gay anche del marito di Marina Berlusconi, Maurizio Vanadia ( omosex come tutti i ballerini), come cosi', ovviamente, come citavo, Marina Berlusconi, in linea con tutto cio', e' super lesbica ( son state una delle sue donne per dieci anni, se non lo so' io: frigidissima, ma pur lesbica) e infatti, i suoi due figli han come padre dei " grigissimi laboratori chimici luganesi", e per filo massona/satanistissima scelta. Fate prove del dna di lei, dei bimbi e del suo ballerino femminiello, e mi direte se e' vero o no. Questo e' solo l'inizio, fra poco svergognero' tantissimo di piu' gli assassini Berluscones, anzi, Berlusxuxluxklones e loro oscuri schifosi complici, cosi' se ne pentiranno ad avermi mollata, solo perche' mi rifiutai di andare con un altro dei loro massoni, il vecchio maniaco bavoso ladro fascistissimo e corrottissimo Alberto Ranucci, ex direttore centrale di Monte Paschi e poi di Banco di Sicilia, che ha passato tutta la sua vita a riciclare capitali assassini, via Massonerie varie, della Ndrangheta, e della Camorra, come anche a sciacquare danari di Cosa Nostra, in qs caso, pero' sempre e solo, via Silvio Berlusconi, e che con la sua puzzona bava alla bocca si voleva fare me. Dissi di no, e mi cacciarrono, stro.zi! Silvio Berlusconi, contaci, per kind of vendetta, ora, ti rovinero'. Simona Premoli ex amante lesbica di Marina Berlusconi, studi "Por..nazi" di Max Mosley e miei in Viale Umbria 8, tel 02.55181678, " Milanuzzedda sciacqua capitali mafiosi a palate".

(continua e fine)

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Casa, Berlusconi firma il decreto: 100mila abitazioni in 5 anni.

Roma - (Adnkronos) - A comunicarlo il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli: ''Il governo ha mantenuto un altro impegno del programma elettorale'' (VIDEO). Il Piano, si ricorda in una nota del dicastero, prevede interventi diversificati a seconda delle categorie interessate. Beneficiari sono nuclei familiari a basso reddito, giovani coppie, anziani in condizioni sociali svantaggiate, studenti fuori sede, sfrattati, immigrati regolari a basso reddito."


===================================

Ne conosco una di queste famiglie a basso reddito: una giovane coppia, marito moglie e due bambini, lei è una co.co.co. con un reddito basso, lui lavora in nero con un buon reddito, percepiscono tutte le agevolazioni del caso.

Naturalmente hanno anche la tessera del PdL.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crisi: dl, critiche Prestigiacomo
Soppresso ruolo mio ministero su autorizzazioni impianti energia

(ANSA) - ROMA, 21 LUG -
Il decreto anti-crisi blocca di fatto la tutela ambientale. L'atto di accusa parte dal ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo. Che ritiene la 'norma deleteria per l'ambiente e per la salute dei cittadini' perche' potrebbe essere applicata anche alle centrali nucleari. Il ministero dell'Ambiente parla 'di un provvedimento di inaudita gravita'' che esclude il ministero dall'iter autorizzativo ed esautora gli enti locali. 'Chiedo - conclude il ministro - modifiche sostanziali'.

AHI AHI AHI AHI!

UN MINISTRO CHE SI RIBELLA AL CAPO?

48 ore e il capo la cambia, checcevò!

'giorno, Blog!

lupus in fabula (foresta) Commentatore certificato 21.07.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo blog è un teatro o se preferite, un circo.

Vi si rappresenta di tutto, dall'indignazione alla sete di giustizia, dalla nobiltà alle miserie dell'animo.
Però ad ogni nuovo post cala il sipario sul precedente, affidando tutto a una memoria infinita che alla fine non è altro che il luogo dell'oblio.
Una ridondante cacofonia di messaggi che si trasforma inevitabilmente in silenzio.
Così non prendiamoci troppo sul serio cari amici, non è il caso.
Siamo pesci di un acquario che sognano di poter cambiare l'oceano.
Il potere, quello vero, ci osserva di tanto in tanto e ci giudica innocui; delle persone pericolose ha una certa frequentazione e non si sbaglia.
Nessun attacco serio è stato mai portato a questo blog semplicemente perchè esso non rappresenta una minaccia.
Quelli che alcuni chiamano troll prezzolati, non sono altro che bimbetti maldestri e ignoranti. Più che figure pericolose sembrano comparse non pagate raccolte per strada.
Anni di lamenti per cosa? Per eleggere un consigliere comunale o un parlamentare europeo?
Questo dovrebbe essere l'inizio della rivoluzione?
Se andiamo avanti di questo passo nessuno di noi vivrà abbastanza a lungo per vedere qualche cambiamento significativo nella sua vita temo.
Dunque mettiamoci buoni, buoni e aspettiamo che Beppe ci lanci il nuovo succulento osso da rosicchiare.

Mario Angelino Commentatore certificato 21.07.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Non fate mai mancare il vs sostegno a Nino di Matteo,Antonio Ingroia e Sergio Lari tra la Procura di Palermo e quella di Caltanisetta........ Queste persone hanno in mano per certi versi le sorti della ns nazione e vanno in ogni modo protette......

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

"Anche Bruno Vespa ha stroncato la candidatura di Grillo:
"E' la battuta di un comico. Noi abbiamo bisogno di gente che vuole costruire, non di quelli che si divertono a distruggere".

Ne deduco, signor Vespa, che sarà sicuramente indignato per come stanno lavorando Silvio Berlusconi e Lega. Loro si divertono a distruggere. E ridono, beffardi.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 21.07.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

(continua)

"e che lo schifosissimo perverso assassin mandante Giuliano Ferrara ( lo sapete che voleva far mettere bombe sul set de Il Caimano, via, gia' citati, Pio Pompin.ri varii? verissimooooo), fa' da sempre, penetrare sessualmente la sua, ormai, vera e propria mignotta moglie Anselma Dell'Olio, da decine di gigolo' turchi, albanesi, o macedoni, alla settimana ( gigolo', che comunque devono sempre e assolutamente essere di origine balcanica per volere della Dell'Olio stessa, in quanto ella stessa facente parte di massonerie satanistisime di Ankara, Istanbul, cipriote, Libanesi and so on), sperando, ovviamente, inutilmente, di curare, con detta vomitevolissima visione, la sua ormai notissima impotenza. Infatti, il porco massone pazzo Giuliano Ferrara, in Ma..Fi(a)ninvest lo chiamano tutti " O femminone" anche perche' e' da sempre notissimo ricchione occulto ( ossia che si fa' passivamente sfondare da cani e porci, alias suoi similissimi, ma non lo dice a nessuno). Uno dei ricchioni che va' con Giuliano Ferrara, e' l'omosessuale cocainomane neoxuxluklanista nazifascistissimo Luca Salvarani, che scrive spesso su Mercato Libero ( Mercato Libero di Paolo Barrai, uno cacciato da Citybank perche' beccato a rubare, e di nuovo, a favore dei leghisti ladroni di Banca Mediolanum e che ha patteggiato parecchi mesi con i giudici per non andare in .............; tutto quadra; e questa e' tutta verita' eeeeeee, me lo han detto durante un' orgia in Inghilterra, organizzata dal mio Max Mosley, i suoi ex capi in Citibank, Achille D' Antoni e Giulio Di Cerbo, nota bene!!!!!!)."

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Grillo compie 61 anni, da 'Luna park' alla corsa per la segreteria del Pd.

Roma - (Adnkronos) - Martedì prossimo il compleanno del comico-blogger. Esordì in tv negli anni '70 imponendosi con i suoi monologhi di satira poi la svolta economico-ecologica fino al 'V-day' dell'8 settembre 2007. E ora l'impegno politico.

===========================


Era ora che si occupassero di te, per troppo tempo hanno taciuto, fatto finta che tu non esistessi.
Speriamo che il battage pubblicitario continui, ma anche durante le prossime elezioni.
Se le liste civiche a 5 stelle fossero state sponsorizzate a dovere, il risultato sarebbe stato più incisivo e, magari, invece di 30 consiglieri comunali ne avremmo avuti dieci volte tanto.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno 27 luglio 2009, alle ore 10:30, nella città di Pescara, presso la sala consiliare del Comune si terrà una conferenza stampa, organizzata dal Presidente dei Circoli "La Discussione" il cui oggetto sarà la candidatura del Nano PsicoPuttaniere al Premio Nobel per la Pace.
QUANDO L'HO LETTO GIURO CHE NON VOLEVO CREDERCI, CHE NE DITE DI ANDARE A FARE UNA "VISITINA" A QUESTE PERSONE? GIUSTO PER FARGLI SENTIRE DA VICINO, MOLTO VICINO, IL NOSTRO APPOGGIO? SARANNO CONTENTI GLI ALTRI NOBEL DI AVERE TRA DI LORO UN PUTTANIERE EROE DELLA PACE.

Giuro che la cosa è vera per ulteriori informazioni digitate su Google Berlusconi+premio nobel

ALLORA CHE DITE LA FACCIAMO STA' GITARELLA?

Francesca Catone 21.07.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nell'intervista a La storia siamo noi, Agnese Borsellino racconta a distanza di tanti anni che il marito era sicuro che la sua morte avrebbe scosso le coscienze.

"Due giorni prima che lui morisse mi ha detto:

'Io non vedrò i risultati del mio lavoro,
li vedrete voi dopo la mia morte,
perché la gente si ribellerà,
si ribelleranno le coscienze degli uomini di buona volontà ".

NO COMMENT

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/cronaca/mafia-8/grasso-damelio/grasso-damelio.html

carolina b. Commentatore certificato 21.07.09 16:46| 
 |
Rispondi al commento

per non dimenticare!!!


http://espresso.repubblica.it/multimedia/1471644

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 21.07.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Congresso Pd, si terrà l'11 ottobre. Oggi si chiude il tesseramento.

Roma - (Adnkronos/Ign) - 'No' alla richiesta di prolungare i tempi dell'iscrizione al partito avanzata da Ignazio Marino. Paola Concia: "Questione risolta burocraticamente". Il chirurgo senatore: "Il partito ridotto a un derby, come Roma-Lazio o Milan-Inter". Cofferati verso la segreteria regionale della Liguria. E Sircana canta 'O tesseramento' in stile napoletano (AUDIO).

=====================================

Quelli se so fatti il partito, quello chiuso ai pochi intimi, un partito d'elite.
Chi non entra oggi non entra più.
Quattro tessere, quelle della mia famiglia, perse per non ammettere Grillo.......mah!
Erano pure 60 euro in tasca a loro!

Buona sera!

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo?io lo userei finch`è è carico.per ´noi dev`essere solo uno strumento,un mezzo per arrivare.facciamo finta che grillo sia un piede di porco.usiamolo per scardinare quello che dobbiamo scardinare visto che è una delle poche possibilità che abbiamo.io non credo si arriverà da nessuna parte,perchè i problemi sono ben altri.certamente non quelli che stiamo trattando noi

nespolo n. Commentatore certificato 21.07.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Conversazione tra Patrizia D'Addario e Gianpaolo Tarantini in cui emerge che Berlusconi "utilizza" escort solamente senza preservativo. Circa nello stesso periodo il ministero della salute del governo Berlusconi promuove una campagna di prevenzione contro l'AIDS in cui invita all'uso del preservativo.

http://www.youtube.com/watch?v=VgqIRdCEwhE

Riccardo Bettoni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei scrivere solo 2 parole:
Perchè Beppe Grillo voleva iscriversi al Partito Democratico?

Laura Baldi 21.07.09 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tanti auguri Beppe!!!! Non mollare mai per favore!!!
Mi chiedevo per quale motivo non create un canale televisivo??? non tutti hanno internet e per informare il popolo sono necessari anche altri canali!!!
Queste merde hanno rotto i coglioni. BASTAAAAAA!
ogni giorno nei cazzo di tg del cazzo finti, si da una notizia di un politico indagato per corruzzione. BASTAAAAAA.
la devono smettere e devono essere perpetualmente interdetti da qualsiasi incarico pubblico.
ci sono tanti campi incolti in Italia? ma dico io,
prima che ste merde petrolizzino tutto mandiamoli a zappare!!!! Ma vi rendete condo che se continuano cosi saremo circondati da centrali nucleari (di terza generazione pero!!) Poi mi raccomando, VOI CHE OGGI DIFENDETE SIA LA DX CHE LA SX, NON ANDATE A PROTESTARE TRA QUALCHE MESETTO, QUANDO SOTTO CASA VOSTRA INIZIERANNO A COSTRUIRE UNA CENTRALE ATOMICA, CON TANTI PICCOLI MA TREMENDI ATOMI DENTRO, O UN POZZO PETROLIFERO CHE ESTRARRA PETROLIO DI SCARSA QUALITà MA CHE IN COMPENSO VI ANNEBBIERA' IL CERVELLO CON TANTO ZOLFO E MAGARI CON UN PO DI PETROLIO IN ADRIATICO! CHE NE SAI, MAGARI PER COSTRUIRE L'IMPIANTO DI ESTRAZIONE CHIAMERANNO L'IMPREGILO E ALLORA POTREMO STARE TRANQUILLI SULLA QUALITA DEI MATERIALI E SULLA SICUREZZA DI TUTTO!!!! QUESTE MERDE PER I SOLDI SI VENDEREBBERO I GENITORI, CREDETEMI!!!
COMPLIMENTI AL SEMPRE PRECISO, INFORMATO E PUNTUALE TRAVAGLIO. Anche tu mi raccomando non mollare mai!! Fai bene a ricordare al popolo gli scandali che hanno coinvolto il pd-l; L'UNIPOL, LA DISFATTA DI D'alema, CHE NEL FRATTEMPO SI SARà CONSOLATO SULLA SUA BARCHETTA UN PO IN GIRO PER IL MONDO, CON LA SUA VISA E MAGARI QUALCHE DONNINA ANCHE LUI!!!
che ne sai sti politici son troppo stressati e quindi hanno bisogno di distrazioni no??poverini, mi fanno una tristezza!!!

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 21.07.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento

X Albertina Zuzzuriello di Milano (leghista).
Ciao bella, ti ricordo che la lega non vi appartiene più dopo che Berluska ne ha comprato la disposnibilità dello stemma e vi ha pagato tutti i debiti.

G. Mazzei 21.07.09 16:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

marco hai proprio ragione!

fernando reina, roma Commentatore certificato 21.07.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento

OT
Il sig Dino Colombo e' pregato di non depositare in questo blog tutta la spazzatura che trova nel web.

Se ne riservi un po' anche per se stesso, e nel caso la sua casa ne fosse gia' piena, puo' sempre cominciare a mangiarsene un po' per volta per fare spazio.

Ragiono Da solo (se il blog permette) Commentatore certificato 21.07.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlare, Scrivere sempre e solo POST (come faccio anche io in fin dei conti) senza fare concretamente altro, è un po' come quelle ragazze che mentre se lo fanno mettere dietro cercano a parole di desistere.

Le cose sono 2:

1) gli piace ma fanno le preziose.
2) non gli piace, ma gli conviene.

Per voi ???

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 21.07.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera.

Nel 1912 Georges Braque dipinge "Compostiera con frutta e violino".
Sempre nello stesso anno , chissa', forse nello stesso mese e fors'anche nello stesso giorno, Pablo Picasso dipinge " Compostiera con frutta ".
I due quadri sembrano essere stati dipinti da un'unica mano e , soprattutto, da un'unica mente.
I due pittori non si odiavano, anzi strinesero all'inizio della seconda decade del 900 un sodalizio artistico che dara' vita e corpo alla corrente Cubista.
Un temperamento caparbio , testardo e per certi versi persino violento, geloso e egocentrito quello di Picasso. Io immagino le violente discussioni, le battute sagaci, l'ironia e persino l'invettiva da parte di Picasso verso il mite Braque e la sua opera.
Eppure questi due capolavori dipinti nello stesso anno , forse nello stesso mese , nel medesimo giorno e a me piace pensare pure nella stessa ora, sono due opere d'arte Cubista.

Signora Margherita, io di politica mi intendo poco, qualcosina di pittura...e facendo riferimento a quanto sopra esposto ,sempre piu' mi convinco che Beppe potrebbe essere un ottimo segretario per il PD.
A volte dire peste e corna del proprio amico , significa solo volergli un gran bene.
Anche se non sempre e' cosi'...

Sera Signora Margherita Grassi.

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 21.07.09 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno gradisce mezza patata bollita?

Commendatore disoccupato 21.07.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(continua)

"Una volta facemmo uno show lesbico a casa di Maurizio Costanzo, eravamo io, la lesbica maschiona Maria De Filippi, la sempre e solo lesbicissima, Marina Berlusconi, la ciapa falli maschili a palate Teresa Kozak di via Bartolomeo D'Alviano 7 a Milano ( ora pure su Facebook Italia, una donna che la Cia e l'Fbi nazista di Bush~mental~junior fecero andare a letto con 18.000 uomini, sei serpenti, due alligatori, quattro canarini e 22 pipistrelli, per carpire infos contro grandissimi antiBerlusconiani da tutte le parti), la focosissima ( infatti calabriesedda) amante del sesso piu' sfrenato e intenso, l'insegnante sempre arrapatissima, Maria Grazia Crupi, ex super hot lover di Vittorio Feltri ( che gli disse la storica frase difronte ai notoriamente masturbatori compulsivi Marco Mancini e Pio Pompa, noto pure come "er Pio Pompina.o": " poooota, se vuoi lavorare con la Gelmini, me la devi dare sei volte alla settimana, ti mollo solo la domenica eeee, potaaaaaaa), piu' la svergognata giornalista, come me, nazistissima, ma pure massona, di Washington, xuxluxklanist stinky super corrupted nazifascist, mafia money laundrier journalist Erika Morphy. Dopo il nostro show lesbico a sei, con i pedofili suini grassoni ma..f..ascistoni maniacissimi Giuliano Ferrara e Maurizio Costanzo, che guardavano, e cercavano, tra tonnellate di lardo penzolante qua e la, inutilmente, di masturbarsi, essendo impotenti da decenni, la piu' uomo di tutte noi, la super lesbica Maria De Filippi, mi disse che Maurizio Costanzo, noto incappucciatone filo satanistissimo, finanziava si, i famosi pedofili di Rignano, attraverso quel suo collaboratore di Buona Domenica ( Luciferina)....(continua)

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma una escort-SPIA, quante cose potrebbe fare mentre il nano fa la doccia?

Mentre parla o scopa lo sappiamo gia' ,viene registrato, e pensare che sto qua si crede pure furbo.

Toni Alamo 21.07.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento

LORIS NON CHIUDERTI IN TE STESSO.
SCRIVI. LA MISERIA!!

Sandro A., Parma Commentatore certificato 21.07.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Notizie dal Web, aggiornato!

http://home.versanet.de/~vz-795930/index.htm

Buona Lettura!

enzo z., germany Commentatore certificato 21.07.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non ti seguo più. Non riesco a starti dietro. Siamo nella m... e tu che fai? Prima organizzi un grandissimo movimento che scuote (altrochè se le scuote!!) le coscienze dei "sinistrati" e poi, non contento, ti metti in competizione con l'intero sistema politico scendendo in campo (non direttamente perchè troppo rischioso ma) con i tuoi proseliti. Il risultato elettorale, però, è stato modesto, modesto, modesto......anche se affermi il contrario. Ma non sei ancora soddisfatto ed allora decidi di sferrare ancora qualche colpo al morente PDmenoelle cercando una improbabile candidatura alla segreteria del partito che però avversi. Ma che senso ha? Non trovo né logica né serietà in tutto ciò. Sono un tuo appassionato sostenitore da sempre ma francamente ora non riesco più a seguirti anche perchè mi sembra che tu vada nella stessa direzione di SB: rendere tutto ridicolo (la tua candidatura alla segreteria del PDmenoelle è oggettivamente ridicola, una pagliacciata di cui non se ne sente assolutamente il bisogno) perchè poi si possa affermare che per governare bastano poche persone capaci......come in una dittatura! Non è forse meglio appoggiare con il proprio movimento una forza politica già esistente e col proprio peso spingerla a sostenere le battaglie di cui il movimento è portatore? A mio avviso un tal comportamente sarebbe più coerente, più comprensibile, certamente condivisibile, meno bertinottiano e quindi più antiberlusconiano. Non credi che una buona fetta d'italiani votino il pensiero unico di SB perchè stanchi dei tanti colpi di testa degli innumerevoli guitti che stanno nell'area dell'opposizione? Ti prego, rinsavisci e abbandona il borbonico "facimm' ammuina" per qualcosa di più concreto e fai in modo che un giorno si possa dire "grazie a Beppe Grillo abbiamo mandato a ca..... quel puttaniere di SB" anzichè "finchè l'opposizione si deve occupare di Beppe Grillo, SB governerà per altri 100 anni......viagra e coca permettendo".

Enzo Flaiano 21.07.09 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aho,a Beppe,e 'n'antra vorta che compi l'anni?!...
E basta...fermate!!

P.S.Magari,'n giorno,er ventuno luglio sara' festa nazzionale...

er fruttarolo Commentatore certificato 21.07.09 16:13| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"""""
Approvato il piano casa "100mila alloggi in 5 anni"

Approvato il piano casa. La firma al decreto presidenziale fa seguito al parere favorevole espresso dalla Conferenza unificata Stato-Regioni e dal Cipe. "L'obiettivo è quello di realizzare centomila alloggi in cinque anni" annuncia il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli.

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/economia/casa-approvato/casa-approvato/casa-approvato.html
"""""
-------------------------------------------------

Canadesi a gogo'?

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 21.07.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Continua dal commento precedente delle 15.54:

"Al punto, anyway, ora E' giustissimo accostare Ma..Fi(a)..ninvest e Mafiaset Nazistset Mediaset, a aggettivi come porci, maniaci e pedofili, giustissimo!!! Volete le prove? Ve le do', ho detto che ve le do', e non ve .a do', quella la do' solo a Max Mosley, Marina Berlusconi e per lot of cash, ormai. Consigliere di Camorraset Ndrangaset Mediaset e' l'ex agente di cambio Attilio Ventura, un assoluto pedofilo beccato in Cambogia, Laos e Vietnam, con ragazzini di otto anni, dieci anni, dodici anni, e che se la cavo' sempre col famisissimo metodo "David Mills", o "Renato Squillante" o "Bettino bottino Cra.i", ossia steccando a dx e sin per mettere a tacere. Silvio Berlusconi e' assolutamente uno schifosissimo porco e pedofilo, verissime le dichiarazioni di Gino Flaminio. Vi ricordate quando Silvio Berlusconi pagava attuali pornostar mie amiche, ex ballerine del Drive in, per le orgie con Craxi? Vi ricordate di quando fu beccato con una prostituta irachena tutta nuda, o quasi, su un suo elicottero, e il puzzone in questione disse che era una giornalista e addirttura di Cl ( essendo che i mega riciclatori di danaro mafiosissimo Paolo Sciume' di Banca Mediolanum, e, il parimenti, anche lui, maniaco sessuale assoluto porco criminalissimo Edoardo Lombardi di Banca Mediolanum e Banca Esperia,

son dei sciacquoni di capitali assassini, vedi noti killer di Palermo, gli Zummo, e che si dicono pure di Cl anche loro, il tutto ci potrebbe pure stare, no??)? Bene, quando Berlusconi vuole farsi le orgie con ragazzine di 12, 13, 16 anni ect ect, quasi sempre le porta sugli elicotteri, per terrore dei soliti ottimi fotografi del periodico Rcs che lo cuccarono gia' in azione, a scrofare in Sardegna, con la puttan.na Angela Sozio, anzi Angela Zozza"...(continua)

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 16:09| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO SI LAMENTA PERCHE' QUESTO BLOG E' UN MANICOMIO?
STAMANE HO SCOPERTO CHE LORIS ASPETTA DA 10 ANNI E CHE SI E' ANCHE COMPRATO TUTTI I CD E STATE ANCORA A FARE QUESTIONI FILOLOGICHE?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 21.07.09 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Nel Pd è guerra di tessere

Rutelli: "Il partito è fritto"

Si parla di tessere e nel Partito democratico si riaccendono le polemiche. La direzione del Pd ha confermato che il congresso si terrà a Roma, l’11 ottobre: la richiesta di Ignazio Marino di far slittare il tesseramento al 31 luglio. In questo modo, secondo alcuni, si metterebbero a rischio le primarie. Il fatto è che la quota iscritti è ferma a 600.000 e pare non volersi schiodare: il calo degli iscritti sarebbe pari a un terzo di quelli dei Ds e della Margherita messi assieme.
Il responsabile organizzativo del Pd, Maurizio Migliavacca, ha provato a fare il punto della situazione: “Tutti coloro che sono regolarmente iscritti e registrati fino a oggi, avranno il diritto di voto e di essere candidati al congresso”.
Grillo fuori gioco - Tra coloro che hanno vantato una tessera, c’è pure il comico genovese Beppe Grillo, il quale però non avrebbe i requisiti perché la sua iscrizione possa essere considerata valida. “Ha ispirato e fa parte di un movimento che è contrapposto al Partito democratico”, ha commentato Migliavacca. Di conseguenza, una sua candidatura alle primarie non è nemmeno da prendere in considerazione.
"Il Pd è bollito" - I battibecchi interni, nel frattempo, si susseguono. Francesco Rutelli, dalle colonne del quotidiano Europa ha sparato i suoi colpi: se il Partito democratico “accetta di essere sistematicamente qualificato come la sinistra, più ancora che bollito è fritto”. “Non ho bisogno – si legge nell’articolo di Rutelli – di citare titoli di giornali, saggi, articoli, commenti. Il Pd viene quotidianamente, quasi universalmente presentato come la sinistra italiana”.

E questo ai centristi non piace.

http://www.libero-news.it/pills/view/16712

carolina b. Commentatore certificato 21.07.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento

"Anche Bruno Vespa ha stroncato la candidatura di Grillo:
"E' la battuta di un comico. Noi abbiamo bisogno di gente che vuole costruire, non di quelli che si divertono a distruggere".

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/italia/news/2009-07-21_121368377.html

Di sicuro Grillo si sarebbe divertito un mondo a distruggere te, caro Vespa, ma non aver fretta, arrivera' anche il tuo turno quando ci saremo riprersi il Paese.

Toni Alamo 21.07.09 16:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nano,come vuole Benedetto XVI non usa il preservativo, e poi dite che non è un buon cattolico.

http://espresso.repubblica.it/multimedia/home/6959303

Toni Alamo 21.07.09 16:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vivo e lavoro al di fuori dell'Itaila dal 1991 ed ogni volta che-facendomi coraggio- mi riavvicino agli eventi del mio Paese, il mio Paese si allontana da me. Trovo in particolare drammatico, che in Italia poco si sappia sui commenti che la stampa e la televisione straniera dedicano al Teatrino della Politica Italica. E ad ogni cena con stranieri mi tocca sopportare i caustici giudizi di chi, vedendo il tutto dall'esterno, si chiede come sia possibile che milioni di cittadini abitanti nel bel mezzo dell'Europa cablata abbiano acceso la televisione e spento il proprio cervello.

Rolando Gennari 21.07.09 15:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah... non c'è piú niente da dire...questo blog è diventato un manicomio.

carolina b. Commentatore certificato 21.07.09 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che riporto qui sotto è un articolo che ho trovato cercando notizie su internet;
l'autrice se ne assume tutte le responsabilità.

"Simona Premoli

29/05/2009 - 09:09
Silvio Berlusconi pedofilo Giuliano Ferrara pedofilo Anselma Dell'Olio mignotta

E la sua vagina, Marina Berlusconi, la lascia sempre a pornostar lesbiche di ogni
/////
Anselma Dell' Olio si deve far scop.re da gigolo' turchi ogni tre giorni se no..
Adesso basta son stufa super arci stufa, ecco!!! Tutti parlano di sesso selvaggio e dei Berlusconi e io che ho fatto mari di orgie con loro e ne so' tutto, ripeto, tuttoooo (!!), io, che da loro, poi, son stata cacciata come una sciacquetta Stefania Ariosto qualunque, e ingiustissimamente, non dovrei dire nulla? E no, eeee, scordatevelo, eeeeee: adesso mi stra scatenero'. Sono la pornostar nazista, la por.nazista.r Simona Premoli, ex amante lesbica di Marina Berlusconi based in Viale Umbria 8, tel 02.55181678, "Milanuzzedda mafiosissima aaaaa". Quante volte negli uffici di Marina Berlusconi di Mafia..ops di Ma..Fi.(a)...ninvest abbiam fatto orgiette dalle ore 21 in poi, con Marina e la sua segretaria, eeeeeeee. Anche se ammetto che Marina Berlusconi non gode mai, proprio mai, e' frigidissima da sempre, ma prima o poi, riusciro' a.. Uno dice: "stop here; innanzitto, perche' aggiungi l'aggettivo nazista a pornostar"? Primo, perche' son nazistissima davvero, da sempre di estremissima destra, davvero filonazista, e poi perche' e' un nuovo filone che ora va' di super moda. Mio produttore e' Max Mosley, ( e..kind of partner pure, ..quando ha voglia...quando ha sniffato abbastanza cocaina con Flavio Briatore e Emilio Fede, in Massoneria meneghina, diciamocelo pure va' ), da sempre specializzatissimo in pornografia nazista. Quando Ma..rina Berlusconi e la sua Ma..fi(a)..ninvest mi mollarono, se non mi facevo battere da Max Mosley, come cosi' se non battevo per lui, e in cambio lui non mi manteneva, era la fine".

http://www.wikio.it/article/107484065

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

------------------- SITO di INFORMAZIONE -------------------

www.antinews.edoammo.it

OGGI: “GRILLO e PD: IV PARTE” (e ultima per ora)
“COMMENTO A PASSAPAROLA” l’autodistruzione del Pd

*********************************
QUESTO SITO VORREBBE ESSERE UN LUOGO DI SCAMBIO DI INFORMAZIONI.
SE NE SENTONO TANTE, SUi BLOG PASSANO META’ DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI OGNI GIORNO. Ma manca l’ordine, l’organicità che serve per tradurre tutte queste informazioni in qualcosa di costruttivo.
Non mi illudo di fare molto, ma METTO MOLTO IMPEGNO NEGLI ARTICOLI CHE SCRIVO; consulto quotidiani diversi e analizzo UN FATTO QUANDO ORMAI E’ PASSATA LA FASE ACUTA, in modo da poter fare delle considerazioni a freddo.

COMMENTATE e CONTRIBUITE !!!

------------------ continua nella discussione ------------------

edoardo a., firenze Commentatore certificato 21.07.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma i giornalisti Rai e Mediset,la mattina quando si svegliano e vanno per lavarsi la faccia, pensate che lo facciano con la saliva?

Sebastiano O. Commentatore certificato 21.07.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Silvio Berlusconi è ormai Bollito.
Ma agli italiani piace con un po' di mostarda.

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 21.07.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W la Lega Nord : gli unici che ragionano nella palude politica .. e .. alla facciaccia di chi li vuol male (ideologizzati rossi nullafacenti principalmente)

albertina zuzzuriello, milano
--------------------------------------------------

Eccià raggione Ivanona Zuzzariello Iorio......quando la lega c'ha raggione, c'ha raggione!!!!!!!!

"""L'Uomo di Arcore mostra le stesse caratteristiche dei dittatori, perché insiste nella sua volontà di non ritirare l'infame decreto Biondi che mette in libertà i peggiori ladri, concussori, corrotti, ricettatori (Umbero Bossi, 18 luglio 1994)"""

"""Berlusconi, uomo di Cosa Nostra, non poteva che essere di pasta profondamente antidemocratica. (...) Il Polo per le origini mafiose della ricchezza di Berlusconi gravita su Palermo (…) Berlusconi che è il capo di Forza Italia, un partito creato da Dell'Utri inquisito per mafia che con i suoi mezzi senza limiti tiene in vita tutti i partiti del Polo. (Umberto Bossi, Intervento al Congresso Federale Straordinario della Lega Nord, 24/25 Ottobre 1998 Brescia)"""

"""Il dramma di Berlusconi - aggiunge il leader leghista - e' che e' un palermitano che parla in meneghino, mandato apposta per fregare il Nord. Io questo lo compresi subito, compresi che bisognava evitare l'annientamento della Lega e mi comportai di conseguenza (Umberto Bossi, 21 Luglio 1998)"""

"""La Fininvest ha qualcosa come trentotto holding, di cui sedici occulte. Furono fatte nascere da una banca di Palermo a Milano, la banca Rasini, la banca di Cosa Nostra a Milano (Intervento di Umberto Bossi al Congresso Federale della Lega, Brescia, 27 Ottobre 1998)"""


Quando Umbertino ha ragione è giusto dargliela....poi se sopraggiunge un ictus dopo un bonifico din 70mln di euro sputtanati in viagra....non è che possiamo sempre stare a spaccare il capello in quattordici....

Redpartisan meriggio....


maurizio spina Commentatore certificato 21.07.09 15:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ED ECCO ARRIVATO ANCHE OGGI IL MIO MOMENTO DI DEPRESSIONE.
LA LEGA NELL'ULTIMO SONDAGGIO PUBBLICATO DA REPUBBLICA AUEMNTA DEL 3% NELLA COSIDERAZIONE DEGLI ELETTORI. UNICA FRA TUTTI I PARTITI AD AUMENTARE.
LO SAPETE VERO CHE NELLA LEGA C'E' GRANDE EURORIA PER LA QUESTIONE DELLE RONDE?
CHE FINALMENTE STE RONDE ARRIVERANNO?
CHE CI SONO I CAPETTI LOCALI DELLA LEGA CHE FINALMENTE VEDONO L'OCCASIONE PER MENARE LE MANI?
A UN CAPETTO DI QUESTI BIONDO E ALTO 1.80 DA PARI A PARI (VI PIACE?) IN QUANTO ANCH'IO SONO DI CEPPO BARBARO HO DETTO CHE PURTROPPO SONO ISOLATO MA CHE NON SI AZZARDI A DIRMI QUELLO CHE DEVO PENSARE PERCHE' COMINCIO A MENARE ANCH'IO.
RISPOSTA:
NON TI PREOCCUPARE SANDRO DAREMO SOLO DUE STRENGHE A QUELLI CHE SPORCANO PER STRADA.
FATE VOI EH...

Sandro A., Parma Commentatore certificato 21.07.09 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se un Premier - Presidente del Consiglio di uno Stato "democratico e libero" quale è l'Italia anzicchè parlare agli Italiani di problemi seri dall'A alla Z" che affliggono realmente questo paese, deve invece mandare avanti quel servo di ghedini a smentire tutte le accuse che gli vengono mosse....perchè per lui sono sempre e solo cazzate, bugie e spazzatura....non vergognandosi mai. Chiunque di buon senso al suo posto se ne sarebbe andato dalla vergogna e dall'umiliazione.
Può averci tutti i soldi che vuole ma è palese che non ha più potere perchè sotto ricatto e cosa più imporante non ha (forse mai avuto)
la dignità che per un uomo è tutto!

V E R G O G N A T I

giulia mariotti Commentatore certificato 21.07.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-----ATTENZIONE------
Sono andato sul sito che suggerisce Travaglio per
fare l'abbonamento al giornale 'Il Fatto quotidiano.
Sorpresa... la url del sito di travaglio e'

HTTP://amtefatto.ilcannocchiale.it
ma io so che la URL del sito di Fassino e'
HTTP://pietrofassino.ilcannocchiale.it

hanno lo stesso sito Fassino e Travaglio sono inciuciati o in virtuale e' sempre la stessa persona che parla una volta per l'uno una volta per l'altro.

Logicamente non ho lasciato nessun abbonamento
che cazzo di mondo non ci si puo' piu' fidare di nessuno.

Roberto L., terni Commentatore certificato 21.07.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"L' ASSENZA INGIUSTIFICATA"


Il presidente della Repubblica,tuona contro chi lo critica,e lo accusa di" aver compreso poco della costituzione".( http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/politica/polemiche-intercettazioni/napolitano-intercettazioni/napolitano-intercettazioni.html )

Le critiche sono arrivate dal solito Antonio nazionale,che è ormai l' unico a comportarsi in maniera degna,in questo parlamento criminale e colluso.

Poi,pare corretto evidenziare che anche L' ONU,IL CONSIGLIO D' EUROPA E LA COMMISSIONE UE,oltre al vaticano, abbiano avuto qualcosa da dire in merito all' ultima legge promulgata dal capo dello stato.( http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/politica/ddl-sicurezza-8/ue-chiarimenti/ue-chiarimenti.html?ref=search )

Segue sul blog "avapxos"


"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
P.S. SCARICA E DIFFONDI IL BANNER PER SOSTENERE BEPPE NELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO DEL PD,LO TROVI SUL BLOG "avapxos" CON LE ISTRUZIONI PER INSERIRLO NEL TUO SITO,O BLOG.GRAZIE""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
(clicca il nome per visitare il sito con l' articolo completo,links e video)

avapxos

Christian Pì Commentatore certificato 21.07.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento


La frase con cui il premier dice alla escort barese di andare
nel talamo regalato da Putin trova ampio spazio oltreconfine
La stampa estera a Berlusconi
"Patrizia dice la verità". Mavalà Ghedini, doppio stipendio, denuncia tutti con i soldi del suo padrone. Lui ci guadagna sempre.
Nel momento più critico del berlusca , il Pd ha avviato il congresso dello scioglimento e della disgrehazione, dopo di loro il nulla o la rinascita sperata?

cesare beccaria Commentatore certificato 21.07.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Queste foto della FIGLIA DI BERLUSCONI, MARINA, NO CHE ALFONSO SIGNORINI NON CE LE MOSTRA!

E NEMMENO FELTRI CE LE MOSTRA!....

http://www.dailymail.co.uk/tvshowbiz/article-1186848/Marina-Berlusconi-lets-hair-corporate-image-glitzy-Monte-Carlo-club-launch.html

(Marina Berlusconi con ampia scollatura e parte dei capezzoli in vista...che sembra pure poco....'sobria')

.......................

Sig. Alfonso Signorini, Direttore di 'CHI'...
Se ha le palle...pubblichi ANCHE QUESTE foto sul suo giornaletto di gossip.

O il fatto che rappresentano la figlia del suo 'Signore' simil-strafatta la imbarazza un pò?...

Che fa Sig. Signorini...DUE PESI E DUE MISURE???

................

Sig. Feltri....

Lei che non ha paura di sbattere in prima pagina le tette della moglie del suo 'AMICO NANO', perchè domani non fa un altro bel gesto di 'coraggio' e le pubblica pure lei sul suo giornalino ste foto???

Che è...Sig. Feltri...pure lei DUE PESI E DUE MISURE???....

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco, sono un seguace sfegatato tuo,di Beppe, di de Magistris, di Di Pietro e via....però ritengo che quando una cosa é giusta deve esserlo indipendentemente da che parte stai. Hai e abiamo sempre affermato che per "eliminare" un politico o meglio un parlamentare daglimincarichi istituzionali o dalle liste elettorali non serve necessariamente una condanna per mafia o altro oltraggioso reato ma bastano dei riscontri obbiettivi anche se non a livello di prova giudiziaria. Mutatis mutandis nel caso di Beppe e del PD, avendo Beppe sempre proferito parole contro il PD, disprezzanti e disprezzevoli, non credo che ci voglia un articolo ad hoc per ecluderne l'accetazione. Basta la logica ed il buon senso!Tu collaboreresti con un nemico...per es. Sgarbi?

G. Mazzei 21.07.09 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON COMPLEANNO, BEPPE. TI VOGLIO BENE.
Missy Elliott, Cittadina del Mondo

...................................

GRILLO:
tvtb-
io e te contro il mondo-
grazie di esistere-
lucchetti a ponte milvio-
da uno a dieci-
se non ci fossi bisognerebbe inventarti-
tre metri sopra il cielo... anzi cinque sopra il cielo, perché a tre metri c'è una caciara-

VENEZIA è BELLA, MA NON CI VIVREI!

santa calla (anticristo) Commentatore certificato 21.07.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Un invito a tutti i bloggers di far girare i vari video inerenti la tre giorni di Palermo dove i media hanno totalmente oscurato in pieno silenzio omertoso classico metodo della criminalità organizzata. Trovate tutti i vari interventi da via D'Amelio e quelli dalla Facoltà di Palermo ( con le relazioni di de magistris,ingroia,lumia e salvatore borsellino) sul blog il parafulmine a questo indirizzo
http://ilparafulmine.blogspot.com/
Mi raccomando fate circolare le informazioni è nell'interesse di tutti.La puttanopoli è solo una argomentazione per tentare di distogliere l'attenzione da avvenimenti,luoghi,nomi e cognomi di una gravità assoluta. Per visualizzare tutti i video non dimenticate si sfogliare le varie pagine ed i post antecedenti la prima pagina. Grazie e che la sana informazione sia con voi....

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma i commenti contenenti BESTEMMIE vengono stratollerati......

Non è piacevole...devo spiegare il perchè?

carolina b. Commentatore certificato 21.07.09 15:28| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI TOPOLONEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!
Scherzi a parte buon compleanno Beppe :-)

Emanuela A. Commentatore certificato 21.07.09 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Bah, Travaglio ormai è del tutto condizionato dalle sue simpatie, che non gli fanno vedere nemmeno le storture e le incongruenze.

Dice: uno dei motivi per cui uno non può essere tesserato è che lo sia in altri partiti o movimenti.

La ragione direbbe anche: non può essere tesserato chi fino a 1 ora fa ha detto peste e corna di questo partito.

Ma vabbè, alla ragione ci si può appellare poco, perchè è l'ultima cosa cui si pensa.

Sfido chiunque a dire che Grillo, anche se non è tesserato (da verificare), non ha FORTISSIME simpatie per un partito che si appella IDV e che al momento, pur in teoria essendone alleato, si pone in forte contrasto col PD.

Per me, questo basta ed avanza ad escluderlo da ogni velleità balneare di fare non solo il tesserato ( cosa che magari con qualche riserva si sarebbe potuta accettare, purchè rispettasse regolamenti ed idee), ma addirittura il segretario, senza alcuna esperienza e senza un minimo di gavetta.
Dimostrazione di quanto il sig. Grillo sia presuntuoso, e sfrutti la sua popolarità per bypassare le regole che altri devono seguire.

Proprio un bell'esempio, lui che dice che la democrazia deve partire dal basso.

Lui però vuole partire subito dall'alto.

E vedere quanti beoti si sono precipitati ad avallare una cosa che non sta nè in cielo nè in terra, mi convince sempre più del livello mentale di questi che si definiscono "migliori".


Ma migliori di cosa?
(Censura).

Margherita Grassi 21.07.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARENTOPOLI: “Mi manda il Pd"


.... pubblicato l’elenco di ventuno parenti dei politici di sinistra assunti negli anni scorsi da Acam ...
Di figli, mogli e sorelle di politici assunti in Acam, in città si parla da tempo anche se la lista con nomi e cognomi non è mai stata resa pubblica.

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 21.07.09 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Beh, se le cose stanno cosi' e' simpatico notare come finalmente anche il pd faccia finalmente anche lui una legge "ad personam" (anche se "contra personam").... Una piccola rivincita sul PdL... anni di leggi "ad personam" che finalmente vedono una piccola vittoria anche nella sinistra!!!!

Sui tesserati morti, forse e' una pratica trasversale molto utilizzata dai partiti. Del resto credo che i vari statuti di partito abbiano dei filtri alle iscrizioni che prevederanno sicuramente malfattori e appartenenti ad altri partiti ma, dovete ammetterlo, non c'e' sicuramente una norma che evita ai morti di iscriversi... pertanto, "ope legis", un morto non ha il divieto di iscriversi ad un partito... e' libero di farlo.... eh, eh, eh, eh....

Da quest'ultima constatazione, emerge il tipo di partecipazione che i partiti gradiscono... quella dei morti, che per definizione non parlano....

Del resto con la vita grama che l'italiano medio deve fare, andare a vietare ai morti di iscriversi ai partiti vorrebbe dire tagliare l'unica possibilita' di partecipazione alla vita e alla societa'... almeno i morti lasciamoli in pace e lasciamo loro almeno quelle pochissime possibilita' di intrattenimento, giusto per sentirsi almeno un po' vivi....

Simpatica questa italia...

Carloalberto Sartor 21.07.09 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, complimenti per tutto ciò che fai. Io sono consigliere di Circoscrizione esattamente alla IX Circoscrizione Gallico-Sambatello del comune di Reggio Calabria faccio parte insieme ad altri amici consiglieri ed al Presidente di Circoscizione, di una lista civica denominata "UPR- Unione per Reggio" essendone capogruppo in seno al Consiglio. Questa lista civica vuole solamente essere al servizio del territorio che rappresentiamo e a servizio dei cittadini, essendo al di fuori dei due grandi partiti PD e PDL e fa alleanze secondo la condivisione di programmi nell'interesse del territorio e dei cittadini, cosa che è successa nella nostra circoscrizione -abbiamo condiviso un programma con persone di altre forze politiche, e composto la maggioranza in consiglio con liste civiche rifondazione comunista e Nuovo PSI senza condizionamenti politici e pressioni (che ci erano state fatte soprattutto dal PD) adesso il PD e il PDL si sono uniti cercando di mandarci a casa poichè questa maggioranza non ha una rappresentanza politica. Ma io dico non è una maggioranza politica perchè non c'è il PD ed il PDL? e ti dirò di più per ostruzionismo politico votano contro la collettività (come chiusura di una scuola e problemi sulla sanità) interessa più il partito della gente. Secondo noi la politica deve essere al servizio della gente e noi su queste basi abbiamo costituito la maggioranza ad di là dei colori politici senza padroni di partito e nell'interesse della collettività e questo il ruolo di consigliere che secondo noi pensiamo. In poche parole Beppe ti volevo dire che il PD e il PDL sono all'opposizione (in Italia non so se ci possono essere casi simili) le liste civiche sono in maggioranza spero che tu sia felice poichè delle liste civiche hai sempre espresso parole di apprezzamento, e se ne puoi dare risalto nell'opinione pubblica ne saremmo tutti felici.
Grazie in anticipo ciao da Paolo Chirico (email paolochirico@freemail.it)

Paolo Chirico 21.07.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi-D'Addario/2
le nuove registrazioni
Dopo quelle pubblicate ieri, ecco altre quattro registrazioni realizzate dalla escort Patrizia D'Addario prima e dopo gli incontri con il Presidente del Consiglio a Palazzo Grazioli. Dagli accordi con Tarantini alla colazione con il premier


http://espresso.repubblica.it/multimedia/home/6959303

Toni Alamo 21.07.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa che si puo' dire della faccenda di Silvio Berlusconi è che la moglie abbia fatto bene a chiedere il divorzio da lui.

Tuttavia la moglie è una cittadina tra 60.000.000 di connazionali che invece fanno il tifo per il nostro Condor senza Condom nazionale.

Tutto bene ragazzi ripeto: Tutto bene.

L'unico modo per rendersene conto è sposare Silvio Berlusconi tutti (uomini e donne) a rotazione, ne scoperà di puttane ... almeno altre 59.999.999 ma almeno forse alla fine saremo tutti divorziati ... o forse no ?

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 21.07.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Superscoooop!!!

Fotografato il nano al termine di uno dei suoi incontri con la D'addario
http://c2.ac-images.myspacecdn.com/images01/43/m_eaf9473487bef7806348c698dc62c13d.jpg

Se il post vi appare 2 volte chiedo venia, mi dava errore..

Sabrina C., nel milanese Commentatore certificato 21.07.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per i terremotati, secondo terremoto(di governo)in arrivo.e per voi son cazzi

nespolo n. Commentatore certificato 21.07.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

@ nicola r. aosta

ciao furbetto. hai visto che il post di geronimo che riportava un post dell'ammirevole girasole è stato cancellato?

sarà perchè nei sottocommenti avevo scritto questo:

nicola r. aosta = mario r. roma = Edededed = Giovanni P. = Carlo Vescovo = Salvo Latorre e chissà quanti altri???

??????????????????????????????????????????????

I guerrieri del nulla, mafiopoli Commentatore certificato 21.07.09 15:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Psiconano consiglia di non fare piu' pubblicita' nei giornali l'espresso e repubblica
poiche' sostengono e diffondono notizie sul movimento di Beppe Grillo.
Proporrei di sostenere questo editore che coraggiosamente si e' contrapposto allo strapotere
berlusconiano rischiando di tasca propria.

Roberto L., terni Commentatore certificato 21.07.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Per i grandi quotidiani italiani e' piu' facile, soprattutto in piena campagna elettorale, continuare con il riferimento agli incontri "piccanti", fare in modo che El Pais pubblichi quelle foto di modelle in bikini a Villa Certosa (oscurate in Italia dal Garante della privacy) o sollevare un polverone sugli chansonnier a bordo dei voli di Stato, piuttosto che dover ammettere una terribile verita': un intero Paese potrebbe essere gia' sotto scacco della camorra attraverso minacce personali al primo ministro e alla sua famiglia. Una guerra e' in atto fra lo Stato e quella stessa orrenda multinazionale del crimine che Roberto Saviano ha messo a nudo in tutta la sua truculenta opulenza. E questa guerra avrebbe un ostaggio eccellente: Silvio Berlusconi, e come prova lo "espongono" come una sorta di trofeo alla festa dei 18 anni di Noemi a Casoria, e per"sviare" hanno preferito far credere che il premier "se la facesse"con minorenni, anziche' far capire la verita' e cioe' che il premier è sotto scacco e ricattato dalla Camorra?

Toni Alamo 21.07.09 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La C.e.n.s.u.r.a. non paga mai.

Mi domando una sola cosa, come mai si sono svegliati tutti insieme solo adesso?

Riperplessissima...

carolina b. Commentatore certificato 21.07.09 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe!

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/17986/

La vittoria di Via D'Amelio e l'omerta' della stampa di stato

di Anna Petrozzi - 21 luglio 2009
Poca gente, fallimento, insuccesso, niente politici… questo quanto fatto emergere dal mainstream della stampa di stato sulle giornate appena trascorse a Palermo in ricordo del giudice Paolo Borsellino e dei suoi agenti di scorta: Emanuela Loi, Eddi Cosina, Vincenzo Fabio Li Muli, Agostino Catalano e Claudio Traina.

Quattro gatti sotto il sole cocente a rassicurare la coscienza ipocrita e sporca degli italiani stravaccati al mare, quelli tantissimi invece, che hanno fatto bene a non scomodarsi perché tanto è inutile. Beh peccato che le cose non siano andate esattamente così. Se da una parte è vero che gli italiani e i siciliani erano vergognosamente pochissimi ad omaggiare la memoria di servitori dello Stato che hanno sacrificato la loro vita e la felicità delle loro famiglie per restituire un po’ di dignità al nostro popolo molliccio ed egoista che ben si identifica nella sua classe politica corrotta e clientelare, dall’altra non si può accettare che si neghi quanto di importante sia accaduto a Palermo in questi tre lunghi e intensi giorni.Dopo tantissimo tempo, forse più di dieci anni, senza che vi sia stato, grazie a Dio, nessun morto oltraggiato dal piagnucolio di stato, più di cinquecento italiani si sono organizzati tramite la rete e a spese loro, adattandosi al caldo torrido di una Palermo trascurata, sporca e dimenticata, sono venuti a dimostrare di avere compreso, di essere consapevoli, che la lotta alla mafia non è di esclusiva competenza della magistratura e delle forze dell’ordine ma è quel movimento culturale, soprattutto di giovani, che tanto auspicava Paolo Borsellino.

(continua nei sottocommenti)


E-s-c-l-u-s-i-v-i-s-s-i-m-o!!
Un immagine del nano dopo gli incontri con la Daddario!
http://c2.ac-images.myspacecdn.com/images01/43/m_eaf9473487bef7806348c698dc62c13d.jpg

Sabrina C., nel milanese Commentatore certificato 21.07.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento

L'accusa è concussione. Il sindaco di Lampedusa Bernardino De Rubeis è stato arrestato dalla guardia di finanza.

Ah ah ah! Che soddisfazione. Quello che voleva proteggere gli extracomunitari. Sì, sì! (avendo più finanziamenti).
E pensare che qualche settimana fa il Tg 3 (manipolatore di verità per I BECERI) non faceva che esaltarlo un giorno sì e l'altro pure solo perché si "accaniva rabbioso" contro Maroni

Proprio a causa di questo scontro De Rubeis aveva revocato la delega di vice sindaco ad Angela Maraventano, senatrice della Lega Nord e leader del Carroccio sull’isola, che si era schierata con Maroni difendendo l’operato del governo

W la Lega Nord : gli unici che ragionano nella palude politica .. e .. alla facciaccia di chi li vuol male (ideologizzati rossi nullafacenti principalmente)

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 21.07.09 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molti, per giustificare le nefandezze umane, sarebbero tentati dall'affermare quanto anche la natura sia crudele. In effetti "mors tua, vita mea" è la regola che governa il ciclo di vita in natura (anche se in certi casi trattasi di vera collaborazione per l'esistenza, vedasi il processo di impollinazione). Tuttavia mi sono imbattuto in alcune scene agghiaccianti (a dir poco) che mi hanno mostrato un animale SCUOIATO VIVO per potergli portare via la pelliccia, che pare così abbia una qualità migliore. Ripeto "SCUOIARE VIVO". Ho visto gli occhi di questo animale agonizzante anche se ancora vivo e con il corpo completamente insanguinato, senza avere più nemmeno un lembo di pelle (spero per lui che sia morto da li a poco). La natura in effetti è crudele, ma all'interno di questa legge c'è un enorme Rispetto anche della preda. I leoni soffocano alla gola le prede prima di cibarsene. In natura non esiste accanimento, ma esiste un fatto unico, compiuto nel modo più veloce ed efficace possibile che porta o al risultato o alla sconfitta. Nelle faccende Umane invece il senso del rispetto è completamente assente. Noi non siamo terrestri, veniamo sicuramente da un ambiente ben peggiore ed ostile dal quale siamo stati trasportati a cavalcioni da una cometa. Questo è un pianeta perfetto, non fosse per la nostra presenza.

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 21.07.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento

avete sentito SB nei nuovi audio di oggi???

"sono IN-SU-PE-RA-BI-LE" dice di se stesso!!!!

praticamente un tonno...

Anto Di Commentatore certificato 21.07.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Il nano arancione non usa il preservativo?????!!!!!!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !
BUON COMPLEANNO !

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Tremendamente O.T.

FORZA BEPPE,ESCI FUORI CHE ABBIAMO DA TIRARTI LE ORECCHIE!!!

Se te le tira ognuno di noi per 61 volte diventi più dumbo che il nano!!!

Auguri!

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 21.07.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento

nuove registrazioni:
silvio non usa il preservativo ...
che sputtanamento che sputtanamento
bye bye berluskoni

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/berlusconi:-i-nuovi-audio/2104846&ref=hpsp

prince hall 21.07.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

COMBATTERE UNA BATTAGLIA

"Combattere una battaglia è bello.
Che si perda o che si vinca, rimane il gusto di averci provato. Stare a guardare le porcherie della vita che ci scorrono accanto e non fare nulla, non dire nulla, è avvilente.
Toglie linfa al nostro organismo. Diventiamo un po' più verdi, un po' più grigi, un po' più neri, assumiamo i colori di una televisione disturbata.
E qualche volta "saltiamo". Spariamo al vicino di casa. Facciamo a pezzi la famiglia. Buttiamo massi da un ponte autostradale.

E' l'autorepressione che ci lavora dentro. Giorno dopo giorno. Telegiornale dopo telegiornale.
Le battaglie è meglio vincerle, certo, ma per farlo bisogna impegnarsi un secondo in più dell'avversario. Vivere per quel secondo in più è l'obiettivo del cittadino combattente.
In questi tre anni ho combattuto più battaglie del generale Patton nella seconda guerra mondiale. Per Patton era più facile, lui doveva solo affrontare i nazisti e avanzare verso est.
In Italia è più complicato, i nemici sono inestricabili, così integrati con la realtà da confondersi con essa."

(Beppe Grillo)

BUON COMPLEANNO, BEPPE. TI VOGLIO BENE.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 21.07.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento


RIDI PAGLIACCIO

Non è stato un mio multinick , un login del xazzo ad alimentare questo blog .

Non è stato dopo bannato un aggiramento del sistema a partecipare a manifestazioni ( CSM , Genzano) , spettacoli con striscioni e seguito , attività coordinate sul territorio da parte dei membri del meetup , al tribunale della corte dei conti sui 98 miliardi , in giro per l'italia , nelle biciclettate , piazza navona , Firenze , pittima ecc

Non è stato un mio login aggirante ad andare a chiedere la tessera del pd , a inviare il fax.

Non è stato il mio NUOVO nick a fare campagna elettorale per i candidanti indipendenti.

Non è stato un mio clone ad acquistare libri , DVD , a fare volantini , a supportare comunicati stampa .

Non è stato il nick Tino a fornire la carta di credito , ad investire soldi per il Mu , a supportare tutte le attività del blog , le richieste di soldi , le offerte.

Non è stato il nuovo nick Tino .....lui non è intestatario di conto corrente , non ha nemmeno la patente.

Quindi come ho ricevuto dallo s.t.af.f e- mail a iosa su accrediti , conferme d'ordine , eventi ......nonchè avendo il mio e- mail e numeri telefocini , me ne aspetto una che chiarisca questo schifo di bannamenti multipli.

Non per me per gli altri.

Io ho continuato a scrivere , aspettavo altre stronzate e raramente mi sbaglio.

Tinazzi

Ps

banda di leccaculi .....provate a cancellare anche questo commento cosi' stabiliamo il record di n. 3 commenti cancellati in un giorno.

tino l., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 14:50| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi-D'Addario/2
le nuove registrazioni

http://espresso.repubblica.it/multimedia/home/6959303

E l'avventura continua...


Leggo:

...."La Carfagna rilancia: punire i clienti delle lucciole
Repubblica — 15 luglio 2009 pagina 11 sezione: POLITICA INTERNA

ROMA - Si intitola «Mara Carfagna, un anno di governo», è il baedeker dei provvedimenti ideati dal dipartimento delle Pari Opportunità. È stato proprio Silvio Berlusconi a chiedere a tutti i suoi ministri di mettere nero su bianco il bilancio del primo anno del governo. E la Carfagna, prima della classe, ha battuto gli altri sul tempo, confezionando una pubblicazione piena zeppa di fotografie (diciotto) in cui la ministra è protagonista. Tra i provvedimenti di cui mena vanto - lo stalking, il garante per l' infanzia, il giro di vite contro gli abusi sui minori - c' è anche il disegno di legge contro la prostituzione. In tempi di escort il ministro non esita a mettere nel mirino i clienti e non solo le prostitute. «Se si vuole combattere la prostituzione - scrive - il problema non è soltanto quello di ripulire le strade». Quindi promette che il ddl «presto diventerà legge», a dispetto di quanti ne ipotizzavano un congelamento per non creare imbarazzi al Cavaliere. E invece la Carfagna tira dritto: «È sentita come prioritaria l' esigenza di colpire chi si avvale della prostituzione o contatta delle persone che si prostituiscono alimentando il mercato stesso». - (f. bei) "....

Allora mi incazzo!

Io non posso ... LUI si, e anche a norma di legge!

Puliamo anche i Palazzi oltre che le strade!

Davide Gallelli 21.07.09 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché non vengo mai bannato e/o censurato, eppure:

- bestemmio
- quando m'imbestialisco divengo volgare e non poco
- non sempre condivido Grillo
- mi espongo fortemente sul lato politico
- ho più di una volta inserito proposte estreme e violente
- tra i pochi che si ricordano di me, non sono a tutti simpatico
- sono napoletano (!)
- di certo non tutti i miei interventi saranno interessanti
- a volte sono monotematico e palloso
- rompo i coglioni da oltre due anni
- non ho mai riscontrato una mancata pubblicazione di qualche mio commento

E allora?

BADATE, QUESTA E' UNA SFIDA

Fulvio L., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppone Auguri !!!

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 21.07.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Mentre il P.D. si lancia all'attacco di "mens nana in corpore nano" con la richiesta di discutere in aula una mozione sulla "credibilità di chi governa", mentre LA P.D. posa in abiti succinti per lo spagnolo Interviù, mentre i francesi si accalcano a Ventimiglia per tentare di vincere il Jackpot da 100 MILIONI di euro, oltre tutta la cortina di fumo dell'informazione, il Governo sta introducendo un emendameno al decreto anticrisi che sanerebbe la posizione debitoria delle concessionarie di slot machine per un totale di 90 MILIARDI DI EURO, derivanti dal mancato pagamento del PREU, il prelievo erariale unico che grava sui giochi.

Motivazione:"Oggi lo Stato può controllare le slot e se oggi andiamo ad appesantire il comparto, in ogni bar ci saranno macchinette non regolari e si giocherà solo su quelle. Ecco perché i cittadini non devono pensare che si sia fatto un regalo alle concessionarie. Bisogna stare estremamente attenti, perché abbiamo tutelato un comparto, e quello delle entrate dello Stato sui giochi è qualcosa di incredibile e di valido". (on. Cosimo Ventucci PDL)

Già! Meglio lo Stato, che lucra sul tentativo delle fasce più bisognose della popolazione di uscire dall'indigenza e si avvale di concessionarie che non pagano le tasse, che la criminalità organizzata, che lucra sul tentativo delle fasce più bisognose della popolazione di uscire dall'indigenza e... non paga le tasse.

Cercate nella rete: eccezion fatta per il sito del Secolo XIX, diretto interessato in quanto lo scandalo è scoppiato a seguito di una loro inchiesta, NON NE PARLA NESSUNO!!!!


Bellini Stefano (italiautopica), Genova Commentatore certificato 21.07.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento

buon compleanno Beppe!

Luca Ds 21.07.09 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 21-07-2009

"I casi sono due. O si tratta di finte registrazioni, oppure sono vere, e come tali punibili". Sono le parole di Gaetano Pecorella (Pdl), che ha commentato la pubblicazione su Repubblica e l'Espresso di intercettazioni attribuite al presidente del Consiglio.

"O le registrazioni - ha spiegato Pecorella - sono frutto di manipolazione, e allora siamo in presenza di una ignobile macchinazione politica, ed economica, i cui autori dovranno rispondere davanti al Paese. Oppure sono autentiche, ed allora si configura il reato di 'interferenza illecita nella vita privata', previsto dall'articolo 615 bis del codice penale, che punisce con la reclusione sino a quattro anni chi, nell'altrui domicilio, mediante ripresa sonora, si procura indebitamente notizie attinenti alla vita privata, e chi queste notizie diffonde"

"si parla tanto di legalità, ma poi sta diventando normale - ha concluso - che si commettano reati, senza che nessuno intervenga per prevenirli o per reprimerli".

====================================

Il punto è:

a quel lettore che, da perfetto coglione, pensa che Pecorella abbia ragione e che non si accorge che il reato è stato commesso dal puttaniere (berlusconi), quanti calci nel culo gli dareste?

a) 10
b) 1000
c) ad libidum

Pentiti LETTORE STRONZOLO!

Don Zauker, livorno Commentatore certificato 21.07.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che sputtanamento mondiale. Ora Putin, quando verrà in Italia, chiederà di dormire in albergo perchè è naturale che non gli vada a genio che il mondo intero sappia che il suo giaciglio servirà da coadiuvante afrodisiaco per il premier settantenne italiano.
Che fantasia! Il letto di Putin, quello con le tendine!

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche' Berlusconi e' stato costretto da Elio Letizia ad andare a Casoria e a farsi vedere e immortalare da fotografi?
E' stato sicuramente costretto, non credo che berlusconi non immaginasse che sarebbe finito sui giornali,come sempre, quindi c' e' stata una richiesta a partecipare alla festa dei 18 anni e farsi vedere con Letizia,come per far intendere qualcosa,e si dice che il Letizia sia un camorrista.
La Camorra costrige il presidente del Consiglio italiano a farsi fotografare in amicizia con camorristi?
Altro che gossip.


"A Napoli gli investigatori della Direzione Antimafia stanno indagando sui possibili collegamenti fra Elio Benedetto Letizia, il padre dell’ormai celebre Noemi, e il ceppo che a Casal di Principe ha visto per anni egemone il clan capitanato da Armando, Giovanni e Franco Letizia, gruppo di fuoco del boss Giuseppe Setola, area Bidognetti. "

http://www.energiamessinese.it/elio-letizia-indagato-per-rapporti-con-la-camorra-papi-e-padrini-altro-che-gossip

Toni Alamo 21.07.09 14:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AFGHANISTAN

IGNAZIO LA RUSSA:
AUMENTEREMO PREDATOR ED ELICOTTERI

IGNIZ AL RUSSHID:
AUMENTEREMO PIETRE E BASTONI
(E COMUNQUE VI FAREMO IL CULO)

valerio m. Commentatore certificato 21.07.09 14:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA: in cento o più città un gazebo o altro punto di raccolta di offerte. Fare un cartello con la scritta:"PAGHIAMO NOI LE PROSTITUTE A SILVIO, COSì NON SARà PIù RICATTABILE E NON DOVRà FAR FARE CARRIERA A DELLE PUTTANE. Sia chiaro: è UN ATTO DI AMORE E DI STIMA VERSO SILVIO, CHE HA BISOGNO". Si può anche far presenziare un notaio o un legale che assicuri che le somme raccolte saranno integralmente versate a Silvio a palazzo Chigi. Muzio Scevola.

Muzio Scevola 21.07.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, sei ancora in tempo. Se vuoi candidarti nel Pd devi giurare ai dirigenti del partito che non farai nulla per il conflitto di interessi, e devi dimostrare di saperti muovere in un sottobosco fatto di scambi, favori, campagne d'acquisti, e finta battaglia politica.
Solo allora potrai a pieno diritto entrare a far parte della Casta.

Essendo Casta, infatti, ha le sue sacre regole da rispettare.
Prendi Follini... stava al centro destra ed ha votato tutte le leggi vergogna volute da Berlusconi e i suoi amici. Follini è stato un ottimo acquisto per il Pd. Dovevi vedere come si è infuriato Fassino quando un ragazzo gli ha detto che nel Pd non poteva esserci spazio per uno che ha votato tutte le peggiori leggi del centro destra.
In quell'occasione ho visto la democraticità garantista del Fassino, che con la bava alla bocca difendeva la scelta del Pd di far entrare Follini nel partito.

Non imparerai mai, ragazzo d'un Grillo. Hai tentato di far parte della Casta, senza giurare fedeltà alle sacre regole, e ti hanno alzato le paratie sul muso.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI sapete dire la differenza "sostanziale" tra

CONOSCERE LA REALTA' DEI FATTI.
e
NON SAPERE NEMMENO DELLA ESISTENZA DI TALI FATTI.
???

La mia risposta: In Italia, non cambia nulla !!!

Le vostre risposte ???

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 21.07.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi sa che tutti questi lanci di gossip su Berlusconi da parte di Repubblica in questi giorni, servano solamente a creare delle cortine fumogene su tutti i gravissimi provvedimenti del governo che fanno comodo all'alta borghesia finanziaria italiana, compreso De Benedetti stesso.
Il comodo scudo fiscale, gli ostacoli frapposti al lavoro dell'Agenzia delle Entrate .....se ne parla troppo poco.....anche del processo Mori.
E' divertente parlare delle puttanate del premier, ma ci vuole proporzione con gli altri problemi e provvedimenti del governo, no?

benedetto santino 21.07.09 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Cmq la D'Addario è veramente Bona!...

E poi è anche SINCERA a differenza di 'certe Ministre' che vogliono apparire 'sante' quando sante non lo sono proprio!

Giudicate anche voi...

http://www.dailymail.co.uk/news/worldnews/article-1200985/Silvio-Berlusconi-new-sex-scandal-escort-girl-audio-tapes-posted-internet.html

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Al TG2 delle 13, e al TG2 delle 13,30, dei nastri tra la prostituta D'Addario e il presidente del consiglio italiano non se ne accenna neanche lontanamente, strano, visto che ne stanno parlando in tutto il mondo.

Giornalisti RAI, andate afareinKULO, verra' il giorno in cui le pagherete tutte ,e quel giorno non e' lontano.

Toni Alamo 21.07.09 14:06| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento


Faccio un appello ai circoli del Partito Democratico un appello a quelli che sono ancora democratici...fate presente per iscritto ai vertici del PD che scioglierete il circolo se non accetterete la candidatura di Beppe nazionale!!!

a me sembra una buona idea (sono un qualunquista...come tutti del resto)

siamo tutti uno qualunque

Stefano Ventura, Cerenova (Cerveteri) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

“Ora il Berlusconi che vuole "cambiare vita" non solo trascorrerà un'estate "triste y solitaria" fra Arcore e la caserma di Coppito - senza Apicella, finti vulcani, bandane e seratine - ma a settembre andrà anche in pellegrinaggio da Padre Pio a Petrelcina.”

PS1: “… anche Porto Rotondo non sembra più la stessa. Meno gente, meno feste, meno yacht in rada, meno Suv in doppia fila. Alla discoteca Country, dove il Cavaliere era di casa fino all'alba….”

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/politica/berlusconi-divorzio-14/berlusconi-divorzio-14/berlusconi-divorzio-14.html


Beh allora tutto a posto…anche se adesso viene tutta la merda di Silvio a galla…lui ha già cambiato vita...ma guarda che coincidenza..

PS2: tornando alla frase di Veronica sul fatto che lui non sta’ bene, possiamo ovviamente solo ipotizzare… qualche volta basta osservare i sintomi…scelgo una patologia a “caso” per scoppi puramente dimostrativi:


“……che si traducono soprattutto in temporanea euforia e sensazione di benessere. A queste corrisponde la percezione di aumentata sicurezza e fiducia in se stessi e nelle proprie capacità (anche in quelle morali). La cocaina procura inoltre un consistente aumento delle capacità di azione, di concentrazione e una parallela diminuzione delle sensazioni di fatica fisica e mentale. Può incrementare il desiderio sessuale. Soggettivamente determina inoltre l’esaltazione del tono dell’umore. La persona sotto l’effetto della cocaina è in genere iperattiva, ipereccitabile, molto loquace, intraprendente, socievole e portata al movimento. In tali condizioni l’individuo sperimenta una sensazione di accelerazione dei processi cognitivi e di pensiero, che può manifestarsi anche in modo parossistico, fino ad espressioni esagerate di grandezza e di potenza, con deficit delle capacità critiche, comportamenti bizzarri, fino alle allucinazioni, a eccessi violenti e a stati psicotici conclamati.”

http://www.ildiogene.it/EncyPages/Ency=cocaina.html

mavalà mavalà, berlusconistan Commentatore certificato 21.07.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

a "ragiono da solo": ragionando da soli e con un buon livello di intelligenza e continuo filtro critico non è sbagliato,anzi utile per sè e per gli altri. Ma se il risultato del ragionamento non porta a critiche costruttive o a proposte stimolanti allora è molto meglio non sforzare inutilmente il cervello!

giuseppe brizzi, roma Commentatore certificato 21.07.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE GRILLO E MARCO TRAVAGLIO,
IL PD E' SOLO L'OMBRA DI SE' STESSO, COME IL PDL, DESTINATI ALLA PIU' TOTALE ESTINZIONE
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 21.07.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Volete conoscere i 'valori familiari' che Berlusconi ha inculcato ai suoi figli?

Ne impersona un esempio Marina Berlusconi ripresa che sembra 'strafatta' al Billionaire di Briatore.

Foto che la ritraggono bruttissima, scollacciatissima e con parte dei capezzoli che si intravedono dalla generosa scollatura.(se fosse stata 'sobria' sicuramente si sarebbe accorta dell'esposizione')

http://www.dailymail.co.uk/tvshowbiz/article-1186848/Marina-Berlusconi-lets-hair-corporate-image-glitzy-Monte-Carlo-club-launch.html

Questo si che è gossip!

Sempre per parlare di 'valori familiari' eh!

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se loro fanno del tutto per non volerti come Leader del pd, perchè mai non fondare un nuovo partito a 5 stelle e volendo fare una join con Di Pietro?
Forse sarebbe la cosa più giusta, piuttosto che presentarsi per un fazione in decadimento.
Che ne pensi se serve un sostegno economico basta chiedere e noi fedeli siamo pronti a rispondere.

riccardo magrini (richardsith) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che mi rende triste è che in questi giorni si sta trascurando il fatto che mentre il nostro movimento è in guerra totale contro le banche e i governi,contro le lobby di potere e le mafie,CONTRO NEMICI PIù POTENTI E ORGANIZZATI,alcuni di noi sono alle prese con paranoie di nessun peso come censure facilmente aggirabili tramite il cambio di nick....

DOBBIAMO SEMPRE RICORDARCI CHE NOI SIAMO DAVIDE E GLI ALTRI GOLIA.

DOBBIAMO SEMPRE RICORDARCI CHI è IL NEMICO E CHI COMBATTE AL NOSTRO FIANCO.

Un abbraccio a Tinazzi Nando Girasole e tutti quelli quelli che si battono ogni giorno con i loro modesti mezzi per un mondo migliore.

Sostiene Pereira Commentatore certificato 21.07.09 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATTI PROCESSARE BANDITO PUTTANIERE

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 21.07.09 13:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Se volete saperne di più sulle scie lasciate dagli aerei leggete questo articolo.

http://dottormhouse.blogspot.com/2009/07/scie-nel-cielo-mistero-ad-alta-quota_21.html


Sono iniziati i provini per il nuovo reality

LA PENISOLA DEI FANGOSI.

Migliaia di ragazze affollano già gli studios!
Come si evince facilmente dal titolo, il momento clou della serata sarà la lotta nel fango tra ragazze seminude.
Il premio, ambitissimo, consiste in un weekend nella nuova e supersegreta casa dei piaceri di Arcolandia.
La residenza sarà finalmente a prova di obiettivi indiscreti perchè dotata di sofisticate e mirabolanti tecnologie antispionaggio.
La principale delle quali consiste in uno schermo parabolico che circonda l'intero perimetro. Su di esso verrà proiettata 24 ore su 24 la visione di fraticelli virtuali con il viso di Bondi, intenti ai lavori dei campi o in preghiera.
Un sistema di localizzazione degli intrusi permetterà di bersagliarli con ologrammi tridimensionali del premier che racconta una delle sue 500 spassosissime barzellette sui comunisti.
Come si può facilmente immaginare, il sistema di difesa è dunque letale in pochi minuti.

Per i provini:
vu vu vu punto Penisoladeipenosi punto esc

Mario Angelino Commentatore certificato 21.07.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI BEPPE!!!!! Ma tanti, tanti, tanti!!!!!!!!!

E voi del blog:
"BBBBBONI,STATE BBBBONII........."

Ci sono degli obiettivi da perseguire, ci sono delle priorità urenti ed urgenti. Sta andando tutto troppo male per permettersi il lusso di disperdere energie preziose in mille rivoli inconsistenti, in faide interne che giovano solo a chi ce lo sta , reiteratamente, mettendo nel deretano. Il fronte comune è fondamentale, o l'assembrament, come auspicava Cohn Bendit.
Suvvia, non abbiamo 3 anni....

P. S. : Girasole ripensaci. Mancano i tuoi raggi.

Stefania M.. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi ero iscritta al PD per aiutare la sortita di Beppe. mo hanno telefonato affinchè andassi a ritirare la tessera entro il 20 luglio, ho detto ma come mi volete dare la tessera senza nemmeno sapere chi sono?
Oh Beppe . . . COM'è STA STORIA io ho detto che visto che l'hanno rifiutata a Grillo, non mi interessava più

lucia vincenzi, malalbergo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Buon compleanno a Beppe Grillo

Helga Sanna, Livorno Commentatore certificato 21.07.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Da una corrispondenza sulla Sovranità Popolare

1) il nome Sovranità Popolare preesisteva alla formazione del coordinamento. Il nome mi piace moltissimo perché ha un'enorme forza semantica. Ci mancherebbe che non mi piacesse, l'ho tirato fuori io per primo. Ma il movimento è una federazione, dunque NON PREESISTE A VOI: il movimento SIETE VOI, se lo vorrete.

2) Tutti gli obiettivi che Massimo enumera sono legittimi e prerogativa dei soggetti che agiranno localmente sul proprio territorio, secondo la logica Federalista.

3) tuttavia non possiamo continuare a girarci intorno. Il punto cruciale è UNO, e tutti i problemi discendono da quello. il punto cruciale è IL RAPPORTO TRA IL POTERE DEI CITTADINI E QUELLO DEI LORO RAPPRESENTANTI POLITICI. Sino a che la parte maggiore (oggi in italia la totalità) della sovranità risiede nelle mani della casta, dei suoi sodali e delle lobbies, cioè minoranze ricchissime e potentissime nel mondo della finanza e dell'industria, che puntellano la casta medesima, NON CI SARÀ SPERANZA di promuovere politiche che vadano incontro ai bisogni della maggioranza disarmata e divisa.

Parlare di Sovranità Popolare È LA PIÙ SANGUINOSA RIVOLUZIONE DI PENSIERO MAI FATTA DAL 1871, e se vi pare poca cosa e se vi pare che dobbiamo aggiungere altra carne al fuoco oltre a questo enorme macigno, siete fuori bersaglio. Non capite quanto sia NODALE far capire ai Cittadini CHE SONO LORO I TITOLARI DELLA SOVRANITÀ, non tutti i poteri che si sono stratificati sul terreno di coltura dello stato moderno itaglione PER USURPARE LE MAGGIORANZE DI TUTTI I LORO PIÙ ELEMENTARI DIRITTI, per far prevalere sempre e comunque l'interesse dei potentati che si servono delle istituzioni "democratiche". Non capite quanto sia importante che i SUDDITI assurgano al ruolo di CITTADINI imparando a PRATICARE LA DEMOCRAZIA, confrontandosi su fatti e bisogni, e non su scuderie di potere alle quali affiliarsi su una falsa base ideologica per pietire qualche favore illegittimo.

[segue]

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 21.07.09 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------------------- SITO di INFORMAZIONE ---------------------

www.antinews.edoammo.it

OGGI: “GRILLO e PD: IV PARTE” (e ultima per ora)
“COMMENTO A PASSAPAROLA” l’autodistruzione del Pd

*********************************
QUESTO SITO VORREBBE ESSERE UN LUOGO DI SCAMBIO DI INFORMAZIONI.
SE NE SENTONO TANTE, SUi BLOG PASSANO META’ DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI OGNI GIORNO. Ma manca l’ordine, l’organicità che serve per tradurre tutte queste informazioni in qualcosa di costruttivo.
Non mi illudo di fare molto, ma METTO MOLTO IMPEGNO NEGLI ARTICOLI CHE SCRIVO; consulto quotidiani diversi e analizzo UN FATTO QUANDO ORMAI E’ PASSATA LA FASE ACUTA, in modo da poter fare delle considerazioni a freddo.

COMMENTATE e CONTRIBUITE !!!

-------------------- continua nella discussione --------------------

edoardo a., firenze Commentatore certificato 21.07.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la cronaca:
la canzone che viene suonata durante l'audio dell'incontro tra Berlusconi e la D'addario è cantata dal cantante napulitano Sal Da Vinci (cantante che pare riscuota grande successo tra i giovani camorristi) e si intitola "Zoccole Zoccole".
Io l'ho sempre detto... gli "arricchiti" li riconosci lontano 1 miglio. Si assomigliano tutti.
Ricco e con stile da vendere era Gianni Agnelli, Berlusconi è solo un arricchito.
Ma i soldi non puzzano, e ci compri tutte le persone che vuoi.
Pero' i soldi non possono farti cambiare, un buzzurro rimane sempre un buzzurro.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dico ma sti' sondaggi sullo Psico che sarebbe sceso sotto al 50% saranno buoni?
MA COME E' POSSIBILE CHE CARFAGNA E GELMINI VADANO BENE???
IO NON CI CREDO VA BENE?
COME SONO SELEZIONATI STI' CAMPIONI STATISTICI???
VI HANNO MAI CONTATTATO PER UN SONDAGGIO POLITICO???
IO SI UN PAIO DI VOLTE. PER DUE DIVERSI SONDAGGI.
SVG SE NON RICORDO MALE.
TI RICHIAMANO SE LE TUE RISPOSTE FANNO GIOCO.
ALTRIMENTI FUORI DAL CAMPIONE!!!
E' UN PO' COME ESSERE BANNATI DAL SONDAGGIO.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 21.07.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Ed Latorre e cettina!!!

I PROMESSI SPOSI del blog!!!!

Unico testimone Antonio DESANI!!!!

GEROMINO . Commentatore certificato 21.07.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGGI MI SONO SVEGLIATO PRESTO E HO SEGUITO IL TG5 DELLE 6 PER VEDERE COME AVREBBERO LETTO LA NOTIZIA DELLE REGISTRAZIONI DELLA D'ADDARIO NELLA SOLITA RASSEGNA STAMPA FINALE.

LA NOTIZIA VIENE CITATA PER UNA SOLA VOLTA E PER UN SOLO SECONDO IN UN RIQUADRINO ASETTICO, MENTRE VIENE ACCURATAMENTE TOLTA DA TUTTE LE INQUADRATURE DELLE NOTIZIE PRINCIPALI DI TUTTI GLI ALTRI GIORNALI.

BENE, IL QUOTIDIANO 'LA REPUBBLICA', IL SECONDO GIORNALE PIU' VENDUTO IN ITALIA, PER IL TG5 NON ESISTE.

NON LO CITANO PER NIENTE. NEMMENO IN CODA A TUTTI GLI ALTRI.

QUESTA E' LA 'LIBERA' INFORMAZIONE DEL TG5.

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dio mio, come siamo bischeri!
Passa il tempo e siamo bischeri uguale!
Il Duce metteva una lampada alla finestra e diceva: "Italiani! Voi dormite ma il Duce veglia su di voi!"
Questo criminale attuale diceva che dormiva 3 ore per notte. Ora si è visto perché dormiva 3 ore per notte e cosa faceva il resto del tempo!
Ma il popolo è somaro uguale. Non cambia nulla Non c'è evoluzione. Con tutte le maialate che questo ha fatto, ha perso il 4%!? Da non credere! Ha importato in Italia il razzismo, l'omofobia, la misoginia, il nazismo, la mafia, la P2, ha ridotto la gioventù a desiderare il bordello! E perde solo il 4%!? Ha depenalizzato la bancarotta fraudolenta, sta facendo rientrare per la 3a volta i capitali sporchi della mafia, della criminalità finanziaria, del narcotraffico, dell'evasione fiscale più truce! E perde solo il 4%! A momenti il Papa lo riceve lo stesso e gli dà la benedizione!! Dio persino gli spezza il polso della mano che deve benedire un simile animale! Ma il popolo gli cala appena il 4%! Si dovrebbe guardare Napolitano la mano destra con cui ha firmato tante sconcezze! Che non s'abbia a incrinare anche quel polso malsano, traditore della democrazia! o davvero la furia divina si espliciterebbe in modo chiarissimo. Benedire con la sinistra o firmare con la mano del diavolo sarebbe come mettere il crocefisso capovolto! Ma quelli non indietreggiano! Avanzano!
Il Male s'allarga e il Bene viene pure insultato E Il Potere si tiene stretto al Potere e inventa norme creative dell'ultima ora per tenere lontana la vita. Crepo ma non mi apro! Come il Pd. Oppure si apre al peggio del passato con inversioni a U che puzzano di zolfo, come Veltroni che elogia Craxi al posto di Berlinguer!?
Non sarà mai finita?! Non finiremo mai di vedere sconcezze, maialate, troiate?
Cosa elogerà domani quello scemo di Veltroni?
Quali parole nefande usciranno dalla bocca di un Gasparri? Quali altri troiai di B saranno firmati di corsa da Napolitano? Non è mai finita. Non è mai finita

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.07.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo? Non può iscriversi "Grillo non ha i requisiti per iscriversi al Pd, perché ha ispirato e fa parte di un movimento che è contrapposto al Partito democratico". In una pausa della direzione Migliavacca ribadisce il "no" dei democratici all’iscrizione, e quindi alla candidatura alla segreteria, del comico genovese.
Penosi..sempre di più..
auguri beppe!

GIUSTIZIA PER TUTTI 21.07.09 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Mozione sul premier, no dei capigruppo
I rappresentanti della maggioranza hanno respinto il testo presentato dal Pd sul caso D'Addario

La conferenza dei capigruppo del Senato, a maggioranza, ha respinto la mozione del Pd sul G8, dove, nella seconda parte, si affronta il tema dei comportamenti privati del presidente del Consiglio con un implicito accenno al caso D'Addario. Contro questa decisione hanno votato il Pd, l'Idv e l'Udc. L'aula deciderà con il voto se accogliere la scelta fatta da Pdl e Lega in conferenza dei capigruppo.

http://www.corriere.it/politica/09_luglio_21/mozione_vita_privata_berlusconi_senato_slitta_discussione_00be74c8-75db-11de-95fa-00144f02aabc.shtml

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Concussione, arrestato il sindaco di Lampedusa

Il sindaco di Lampedusa Bernardino De Rubeis, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza con l'accusa di concussione. Le indagini sono state avviate in seguito alla denuncia di un imprenditore che ha raccontato di essere stato costretto a consegnare somme di denaro al sindaco, pena il ritardo nella riscossione di alcuni crediti vantati nei confronti del comune.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Oggi alle 10.04 ho scritto quanto segue:

"I soliti scagnozzi al soldo del Nano Pedo-Pidu-Mafio-Puttaniere riprendono ad abbaiare gridando di nuovo al gossip;

Così facendo, come sempre naturalmente, cercano di distrarre l'opinione pubblica italiana, già abbondantemente narcotizzata, dalla VERA questione Nano-D'Addario...e cioè:

il Nano-capo-del-governo è un MENTITORE nato o no?

Ha mentito anche questa volta sui suoi rapporti con la D'addario?

Se SI (e le registrazioni lo provano ampiamente)non è più degno di restare al suo posto (ammesso che degno lo sia mai stato).

Non può il capo del governo restare al suo posto se mente e continua a mentire sapendo di mentire ad un'intera nazione.

Come mente su questo potrebbe mentire al Paese su mille altre cose.

Questo della sua tendenza a DIRE IL FALSO è il vero nodo di tutta la faccenda ( al di là degli aspetti morali di chi va al Family Day e poi la famiglia la umilia e la DISPREZZA col suo comportamento ) e non il gossip!"

.........

Oggi su Repubblica.it Giuseppe D'Avanzo scrive lo stesso concetto:

"Dovrebbe essere ormai chiaro che "chi mente - non importa su che cosa - è un pericolo per la libertà e la democrazia"

Sono felice che le mie parole siano condivise da un Grande Giornalista.

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Pd, iscritti fermi a quota 600 mila
un terzo in meno di Ds e Margherita

Oggi stop al tesseramento, ma Ignazio Marino insiste sulla proroga
Bersani: "Quando si esalta il partito senza tessere questo è il risultato"

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/politica/pd-inchiesta-tessere/iscritti-al-palo/iscritti-al-palo.html

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Audio Espresso sulla stampa estera
"Allora la D'Addario diceva la verità"
Le registrazioni degli incontri fra il premier e la escort a Palazzo Grazioli
riprese dai giornali internazionali. "Lo scandalo su Berlusconi continua"

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/politica/berlusconi-divorzio-14/stampa-estera-audio/stampa-estera-audio.html

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Auguroni Beppe,buon compleanno....

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:14| 
 |
Rispondi al commento

ragà, ma è il compleanno del Beppone Nazionale?!?


beh, allora....


A.U.G.U.R.I.....B.E.P.U.N.!!!!


e 100 anni ancora, avanti cosi!!!

Joe Hope Commentatore certificato 21.07.09 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Io sono stanca
sono molto stanca
come disse mia figlia bambina:
"Io sono stanca dall'esame della terza elementare!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.07.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Fermi l'opposizione: Idv al 41%, Udc al 34% e Pd al 33% nonostante, si potrebbe dire, la tormentatissima situazione precongressuale del partito di Franceschini.

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Oliviero Beha
Il futuro nel passato

Abbiamo la testa piena delle immagini del primo uomo (sarà vero?) sulla luna, del piede di Amstrong, di Aldrin, del “palo” Collins. E dello Stagno giovane. Per un giorno, due, tre, poi spariranno come un file archiviato in attesa del prossimo anniversario. Sembra il futuro ed è il passato, un passato di 40 anni fa, rimugino simulando intelligenza tra me e me.
E poi mi domando: ma che altro futuro nel passato mi circonda e mi rende atrabiliare? Vediamo: è futuro nel passato chi si candida come leader del Pd, un partito nato sulle ceneri delle intercettazioni telefoniche sulle scalate bancarie e sulla rimozione di Clementina Forleo come fosse un’auto in mezzo alla strada (della politica)? E’ futuro Bersani con D’Alema a cassetta, è futuro Franceschini che aveva dichiarato di voler traghettare per alcuni mesi e ora intende far da Caronte professionista, è futuro Veltroni che intende occuparsi di droga, di cocaina connection, con lo stesso piglio che aveva quando voleva andarsene in Africa (a proposito, in Africa si smista la droga, forse riesce a fare le due cose…)? Ed è futuro B con le D’Addario come categoria, una roba a metà tra il triclinio del basso impero romano e i Blues Brothers, che immagino in una vestaglia damascata di bugie? E’ futuro la stampa che quasi tutto ignora e tutto strumentalizza e scolorisce così che si capisca sempre meno e soltanto a senso unico? No, è passato, passato, passato. Che non passa. Passiamo noi (sarà l’età…)

da Masada 957

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.07.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Ti auguro di vivere – Jean Debruynne Marzo 29, 2008

Ti auguro di vivere
senza lasciarti comprare dal denaro.
Ti auguro di vivere
senza marca, senza etichetta,
senza distinzione,
senza altro nome
che quello di uomo.
Ti auguro di vivere
senza rendere nesuno tua vittima.
Ti auguro di vivere
senza sospettare o condannare
nemmeno a fior di labbra.
Ti auguro di vivere in un mondo
dove ognuno abbia il diritto
di diventare tuo fratello
e farsi tuo prossimo.


Questa è una poesia d'anima
Cosa possono capirne quelli
che senza anima ci sono nati
i seguaci di Berlusconi, di Bossi, di Violante, di D'Alema, di Ghedini?
di De Gregorio, di Mastella, di Rotondi, di Andreotti, di Riina, Provenzano, i Casalesi, i Corleonesi, gli Impregilo, di Minzolini, di Vespolina, di Farina, di Feltri, di Belpietro, di Ferrara, di Borghezio, di Salvini, di Cota, di Lupi, di Tarantini, di Saladino, di Bassolino, di Napolitano, di Ruini, di Bagnasco?
I profittatori, i sabotatori, gli evasori, i mentitori, gli accaparratori, i pervertitori,
i nazifascisti dentro, i piduisti da tutte le parti, i golpisti, i confessionalisti, gli integralisti, i nichilisti?
Cosa può capire questa massa fatiscente di non uomini che cosa sia un uomo?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.07.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Auguro buon compleanno a quel signore che è riuscito IN UN BOTTO a coagulare il disperso PD (partito dispersi della sinistra & C.), solo chiedendo una tessera!!!
MITICO GRILLO SEI DIVENTATO UN VERO ANTIPELUCCHI!!!
(Io ancora ricordo una scena di Grillo comico giovane che faceva l'isterico dicendo che gli davano fastidio l persone che quando gli aprlano gli tolgono i pelucchi dal maglione....e infatti lui i pelucchi nel maglione li voleva far inserire appositamente tra maglia e maglia così da impedire all'impavido manipolatore di staccarlo...la scena era E-SI-LA-RAN-TE)

# # (ex principessa sissi) Commentatore certificato 21.07.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Cala la fiducia in Berlusconi
il premier scende sotto quota 50

Silvio Berlusconi perde 4 punti secchi in 60 giorni e va sotto il 50%. E' il dato più eclatante del sondaggio mensile Ipr Marketing sulla fiducia degli italiani nel premier, nel governo e nei partiti.

http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/politica/sondaggi-2009/fiducia-luglio/fiducia-luglio.html

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

A ragà un pò di comprensione per silvio e che cavolo....

Ha fatto tanto per fa i soldi volete che non ne spenda per comprà un pò di gente e un pò di prostitute? in fondo il suo fine è quello...non dimenticate che questo ha la bellezza di 73 anni gli rimane poco da vivere e facciamolo divertì un pò...ha rischiato di andà in galera per far soldi e godersi un pò le donne e cavolo lasciamolo sfogà ogni tanto...altrimenti esce pazzo incomincia a dì ciò tutti sti soldi e non so capace manco di andà a prostitute?

Dai un minimo di comprensione, ripeto ha poco da vivere ancora su aiutiamolo a dare un senso alla sua onerevole vita..

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Piccole notizie per comprendere l'Italia.

Può un uomo essere al tempo stesso autore e vittima di un reato?
Certo, in Italia tutto può seccedere.
Stefano Tanzi figlio di Callisto arrestato e condannato (4 anni e 10 mesi) si è visto riconosciuto un credito di 184,499,22 euro come dipendente dell'azienda.
Cioè in pratica si è fottuto i soldi da solo e ora pretende (non so da chi) di essere risarcito... intanto il padre vive nella sua villa da non so quanti milioni di euro alla faccia di chi a perso tutti i propri risparmi

Povera Italia... poveri noi

settore 7 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

BORIS GIULIANO RICORDATO A PALERMO A 30 ANNI DALL'OMICIDIO

Alle 21, dopo l'incontro, al cortile dello Steri, sarà proiettato in anteprima del film "Sopralluoghi per un film su un poliziotto ucciso" di Roberto Greco. "Posso dire con convinzione che anche l'uccisione di Giuliano si inserisce in quel disegno più ampio che si sta delineando in questi ultimi giorni con le nuove rivelazioni sulle stragi del '92 e del '93. E anche per lui vale un semplice concetto: senza verità non c'é giustizia", ha detto Rita Borsellino, eurodeputato Pd. "Boris Giuliano fa parte di quella folta schiera di servitori dello Stato che hanno ridato, con il loro sacrificio, onore alle Istituzioni repubblicane", ha detto il deputato europeo dell'Idv Sonia Alfano. Per il deputato Pd Beppe Lumia "Giuliano comprese, prima di molti altri, le profonde trasformazioni che stavano attraversando in quel tempo Cosa nostra. Capì il salto di qualità che la mafia stava compiendo e per questo fu brutalmente eliminato".

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Faccio un appello ai circoli del Partito Democratico un appello a quelli che sono ancora democratici...fate presente per iscritto ai vertici del PD che scioglierete il circolo se non accetterete la candidatura di Beppe nazionale!!!

a me sembra una buona idea (sono un qualunquista...come tutti del resto)

siamo tutti uno qualunque

Stefano Ventura, Cerenova (Cerveteri) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento


Dalle frontiere italiane passano ogni giorno 3,5 milioni di litri di latte sterile, semilavorati e polveri di caseina per essere imbustati o trasformati industrialmente e diventare magicamente mozzarelle, formaggi o latte italiani, all'insaputa dei consumatori.

che strano.. eppure quel grande acculturato filorosso di prodi ci aveva assicurato che l'europa sarebbe stata una grande opportunita' per noi italiania,, soldi , benessere, lavoro e miliardi a palate per tutti... : mi sa che ci ha ciulato bene...

albertina zuzzuriello, milano Commentatore certificato 21.07.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente Isola dei Famosi per Noemi Letizia e il padre Elio, noti alla cronache per l'amicizia con il premier Berlusconi. "Smentiamo categoricamente la notizia dell'interessamento della produzione de L'Isola dei Famosi alla partecipazione del sig. Letizia e figlia al programma tv da noi prodotto"

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è malato, lo dice Veronica.
Il nostro Capo del Governo è malato, cosa avrà mai ?
Si arà preso qualche malattia dalle puttane ...

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bun compleanno, sagoma!

nonno arzillo Commentatore certificato 21.07.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Grillo com’è noto non è iscritto a alcun partito

politico e quanto a gruppi all’interno di organi

istituzionali elettivi non fa parte di nessuna

assemblea elettiva, com’è noto e quindi non può

fare neanche parte di gruppi all’interno di

assemblee elettive.....................

Salvo Latorre
--------------------------------------------------

Quindi Ed.....a parte "il nemico è meglio del falso amico" e aver per 2 anni spalato merda sul partito in questione, PUBBLICAMENTE, non è sufficiente per stabilire che il panzer genovese "non ne condivide le idee e la linea politica"?????

Starebbe a significare che se si presentassero il mantovano doc, Margherituzza, PierSilviotta Badwoman, lo smutandato e Graziano di Montecatini non tesserati per alcun partito sarebbero i benvenuti in una qualsiasi lista civica?????

Credo che il buon senso funzioni sia in positivo che in negativo......

L'unica cosa sensata da fare era che Beppe si presentasse 2 anni fa (non c'era partito, non era iscritto, non aveva ancora sparato cazzate invalidanti).
Ora che i buoi sono scappati rimane valido il mio piano B (appoggio a candidato di rottura con aiuto Idv).......
Il solito ue ue ue ue sterile e fine a se stesso non è soluzione determinante...

Ps....

Auguroni di cuore a Beppe......sono 61 più o meno un anno ogni due chili.....

Redpartisan meriggio.....

maurizio spina Commentatore certificato 21.07.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Forse non avete capito.

La mia considerazione era ironica ed amara.
Siamo esseri umani e a suo tempo ad uno di questi è stato pubblicamente permesso di fare quel che ha fatto (uccidere, bruciare ecc.) ... Vedete, il nostro problema è nella nostra indole, dovremmo saperci guardare dentro, in modo introspettivo, per comprendere come mai Silvio può permettersi di fare tutto quello che fa, con il bene placido della maggio parte della collettività (tranne il mio).

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 21.07.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON E' VERO

-Il mare campano è iquinato: non è vero
-Crolla il flusso di turisti nipponici:non è vero
-Fallimento programma scolastico gelmini:non è vero
-La pandemia non è più sotto controllo:non è vero
-Berlusconi e governo, in discesa: non è vero
-Piano casa:spreco di cemento: non è vero
-Istituzioni colluse con la mafia:non è vero
-Nucleare anti economico: non è vero
-Alternative soddisfano il fabbisogno energetico:non è vero
-La crisi continua: non è vero.
-Il premier è un porco e viziato: non è vero
-Aumenta la fame nel mondo:non è vero.
-Gheddafi è un dittatore:non è vero.
-L'intervento in Afghaneistein e in Iraq è il più grosso fallimento del mondo occidentale:non è vero
-Le case in abbruzzo saranno pronte forse nel 2012:non è vero.
-Il clima sta peggiorando e le emissioni non diminuiscono:non è vero

Certo ghedini che lei ha proprio una bella faccia tosta.

bruno pirozzi (brunopir), napoli Commentatore certificato 21.07.09 12:43| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

mamma mia.approvato il piano casa.la distruzione del mondo continua,per il bene delle famiglie.

nespolo n. Commentatore certificato 21.07.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

-------------------- SITO di INFORMAZIONE ---------------------

www.antinews.edoammo.it

OGGI: “GRILLO e PD: IV PARTE” (e ultima per ora)
“COMMENTO A PASSAPAROLA” l’autodistruzione del Pd

*********************************
QUESTO SITO VORREBBE ESSERE UN LUOGO DI SCAMBIO DI INFORMAZIONI.
SE NE SENTONO TANTE, SUi BLOG PASSANO META’ DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI OGNI GIORNO. Ma manca l’ordine, l’organicità che serve per tradurre tutte queste informazioni in qualcosa di costruttivo.
Non mi illudo di fare molto, ma METTO MOLTO IMPEGNO NEGLI ARTICOLI CHE SCRIVO; consulto quotidiani diversi e analizzo UN FATTO QUANDO ORMAI E’ PASSATA LA FASE ACUTA, in modo da poter fare delle considerazioni a freddo.

COMMENTATE e CONTRIBUITE !!!

-------------------- continua nella discussione --------------------

edoardo a., firenze Commentatore certificato 21.07.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una congiura lesbo-pedopornografica ad opera dei servizi segreti deviati dell'ex Unione Sovietica.
Il letto di Putin non vi dice nulla?
Pare che Berlusconi, colto di sorpresa dai comportamenti lascivi delle sue ex amiche, si sia addirittura messo in mezzo con l'intento di separarle.
La stampa comunista ha poi travisato tutto, come fa sempre.

Mario Angelino Commentatore certificato 21.07.09 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo il 30 maggio a Paese:

- Beppe, da quando l'hai nominata si è montata la testa.

Beppe: Ho nominato ma chi?

-Cettina.

Beppe: Cettina, e chi è Cettina? Io l'ho nominata?

-Ma si, Beppe, a Firenze.

Beppe: Io? Ah, si, mi avevano detto alcuni nomi e li ho detti, ma così.....

RebeccaCheng ., Macondo Commentatore certificato 21.07.09 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'unica cosa da dire è che la nostra politica che si chiami partido democratico o popolo delle libertà o italia dei valori...resta una politica ermetica chiusa come la professione del notaio o del farmacista dove appunto si tramandano tradizioni ed organizzazione...purtroppo la politica resta un affare di pochi nell'interesse di pochi...sicuramente non dovrebbe essere chiamata politica ma piuttosto gruppo di interesse...che schifo!

Alberto Migliore, Palermo Commentatore certificato 21.07.09 12:27|