Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Se una notte d'inverno, qualcuno bussa alla porta...


In ricordo di Aldo Bianzino
(6:11)
Bianzino_film.jpg

La morte nel carcere di Capanne, per un pestaggio, di un falegname incensurato non fa indignare nessuno in questo Paese di MERDA? Il medico legale ha riscontrato quattro ematomi cerebrali, fegato e milza rotte, due costole fratturate. Nessun parlamentare alza la voce per gridare di un cittadino italiano ammanettato nella notte in casa sua insieme a sua moglie per qualche piantina di canapa nell'orto? Portati via come i peggiori delinquenti lasciando soli una vecchia di novant'anni e un ragazzino di 14 in un casolare isolato? Nei regimi totalitari ti vengono a prendere di notte per finire dentro a una fossa... Cos'è diventato questo Paese in cui bisogna avere paura di chi deve proteggerti?
Vorrei sapere dal ministero di Grazia e Giustizia, da cui dipendono le guardie carcerarie, se ci sono delle indagini interne e a che punto sono. Vorrei che un parlamentare, almeno uno, si alzi, faccia un'interrogazione, si incazzi, chieda conto delle responsabilità al Governo.
Pochi mesi dopo la morte di Aldo Bianzino, la nonna del ragazzo è morta, forse per il dispiacere, la moglie è morta per malattia accelerata dallo stress. E' rimasto il ragazzo, Rudra. Se fosse nato in qualunque altro Paese democratico, i suoi genitori sarebbero ancora in vita.
Ho visto la ricostruzione dei fatti in un video che mi è stato inviato. Sono stato male e mi sono chiesto perché. In fondo, ogni giorno succede qualcosa anche peggiore. Ma questo arresto, queste morti, possono avvenire in qualunque momento, a qualunque famiglia italiana. Siamo tutti a rischio dentro le nostre case, mentre dormiamo.
La coca in Parlamento e Bianzino massacrato per delle piantine di canapa, una famiglia distrutta. I colpevoli impuniti, chissà, forse premiati. Uno Stato criminale non saprebbe fare di meglio. Ma io sono cittadino di uno Stato che si proclama democratico, una democrazia, e chi ha sbagliato deve pagare. Qualcuno in Parlamento usi la sua funzione pubblica per la ricerca della verità. Questa storia è un sintomo di una malattia che sta divorando l'Italia. Il rifiuto del diverso. Va curata questa malattia, finché siamo in tempo.

*********************************

"Rudra Bianzino ora è solo, dopo la morte di sua madre Roberta Radici. Deve sostenere le spese per il processo penale contro i carcerieri di suo padre Aldo e studiare, prepararsi a un futuro. Lancio insieme a Jacopo Fo< e al Meetup di Perugia una sottoscrizione per Rudra."
Potete versare i vostri contibuti sul conto corrente aperto presso Banca Etica, IBAN: IT61R0501812100000000128988 BIC: CCRTIT2T84A intestato a: "PER RUDRA BIANZINO".

**********************************

22 Lug 2009, 14:51 | Scrivi | Commenti (1064) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ma il bambino doveva aver paura dei genitori che coltivavano canapa per avere la loro scorta di stupefacenti, mi chiedo come abbiano avuto il coraggio di concepire e crescere un figlio.

Marco Colombo 02.08.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe grillo

questo è il mio primo commento

una volta, non so quanto tempo fa, t'ho sentito dire che nelle scuole bisogna insegnare platone, non ti nascondo che hai chiamato la mia attenzione e non poco, quindi, mi chiedo, in occasione del tuo futuro in politica, a me non dispiacerebbe tu fossi il ministro dell'istruzione italiana... ti dedico ora delle parole scritte (tratte) dal libro "il mondo di sofia" di jostein gaarder

socrate riteneva di avere dentro di sé una voce, uno spirito divino e demoniaco e che questa coscienza gli diceva che cosa fosse giusto, chi sa cosa è bene farà anche bene, affermava, secondo lui il vero sapere porta al giusto agire, e solo chi agisce in modo giusto diventa un uomo giusto, quando ci comportiamo in modo sbagliato, è perché non sappiamo, per questo è importante accrescere la nostra conoscenza, socrate era occupato a trovare definizioni chiare e universali su ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, al contrario dei sofisti, riteneva infatti che la capacità di distinguere tra quello che è giusto e quello che è sbagliato si trovi nella ragione, e non nella società

parlavo con mia moglie in questi giorni, a lei dicevo che, avrei tanto piacere, quello dell'anima, di dare il mio contributo, per quanto mi venga dato possibile, a gente come voi, il vostro gruppo, uomini che lavorano con una filosofia di vita davvero notevole!

con affetto

Teodoro Massimo Vertolo, Torino Commentatore certificato 29.07.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

http://notizie.tiscali.it/articoli/cronaca/09/04/09/droga_arrestata_segretaria_lega_381.html

marco erre, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.09 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Il fascismo, mai morto, tenuto in rianimazione dalla DC , che ne frattempo cercava, riuscendoci, di creare un buco storico-culturale..(vedi i programmi scolastici di storia che terminano alla prima guerra mondiale..nascondendo tutto il seguito); ebbene questo fascismo maturato nella stagione delle stragi impunite, seduto sulle poltrone dei servizi segreti, auspicato e coperto dalla loggia P2 , è vivo e vegeto e ha subito una pericolosa metamorfosi , da verme è diventato apparente innocua farfalla. Ora i suoi manipoli occupano nuovamente il parlamento nato dal sangue dei martiri. Il regime c'è , agisce e non si vede, l'opposizione come al solito fa pic-nic sull'Aventino. Ecco cosa serve la cultura dell'apparenza ..osservare e trarre giudizi mai dalla sostanza , ma sempre dall'apparenza. Questo basta al popolo per dire che siamo in democrazia. Italioti, itaglioni ...massa incredibile di coglioni.

tonno al ragù 28.07.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Mio figlio ha subito una perquisizione all'imrpovviso verso le 10 di sera da parte dei carabinieri citando un articolo che non ricordo. Al telefono mi hanno detto che erano in diritto di farlo e per non innervosirli ho detto a mio figlio di far effettuare loro la percuisizione. A quel punto mio figlio ha spontaneamente consegnato 9gr di erba in un'unico pezzo che deteneva per uso personale. La cosa finisce li ma dopo qiualche giorno arriva la notifica dal comando dei carabinieri dove si evinceva che nei 9gr detenuti da mio figlio la sostanza attiva era alta e quindi la denuncia diventava penale e per spaccio. Ora io non voglio dire che mio figlio è un santo e che fosse giusto avere quella roba in casa ma da tutto questo arrivare a distruggere un ragazzo di 19 anni con un accusa di spaccio è davvero incredibile. E poi ci meravigliamo che i ragazzi perdono fiducia nella giustizia? Dopo qualche settimana altri carabinieri sono passati vicino alla sua casa e lui era seduto su un muretto ad ascoltare musica con le cuffie. Lui ha sorriso ai due carabinieri in macchina e queisti hanno immediatamente fatto il giro, lo hanno invitato a farsi percuisire e gli hanno anche detto: perchè ci sorridi sei forse un frocio?.
Non trovando nulla di compromettende addosso al ragazzo hanno redatto il verbale scrivendo che avevano fermato il ragazzo che alla loro vista si stava allontanando..... mio figlio non ha firmato!
E' mai possibile che con tanta vera delinquenza in giro non abbiano meglio da fare che prendersela con un ragazzo che ha la sola colpa di aver fumato qualche canna? E di tutta la coca che gira nei ranghi più alti che dire? Faccio debiti su debiti per pagare gli avvocati cercando una soluzione a questa denuncia. Le banche ci strozzinano legalmente oppure non ti filano proprio. Io non ho nulla contro le forze dell'ordine in generale ma è vero che molti tra loro si caricano della sola forza della divisa senza guardare oltre il loro naso.La legge non è uguale per tutti.

elisa spa 28.07.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Beppe,
invio in allegato qualche riflessione in merito allo spiacevole fatto accaduto qualche settimana fa ad Acireale, in provincia di Caserta.

Se le riterrà interessanti, ne faccia il miglior uso possibile.....grazie
Distinti saluti
Marzia

Che schifo! E’ ora di finirla!
L’uccisione del bimbo di sei anni sbranato da alcuni pitbull ad Arcireale, in provincia di Catania, è la prova che i combattimenti clandestini continuano a svolgersi indisturbati.
E’ ora che i controlli si facciano più sistematici e che le pene diventino più severe! E’ ora che qualcuno paghi per le proprie colpe e per la propria ignoranza come la legge ci insegna. Sono stanca di leggere e sentire notizie che convincono l’opinione pubblica, quella che non si pone tante domande, della pericolosità dei cani e soprattutto di alcune razze.
Perché nessuno ha denunciato? Perché tutto è sempre stato vissuto tra l’indifferenza di chi sapeva?
Chi sa, chi conosce deve parlare! Questi ed altri fatti ci fanno capire che la natura prima o poi ci presenta il conto…ed ha ragione! Chissà da quanto tempo quei poveri animali vivevano in pessime condizioni, tra solitudine e sofferenza, abituati ed educati all’attacco e alla violenza…Chissà quanti sapevano e non hanno parlato, non hanno denunciato…
E penso, soprattutto, a coloro che traevano un vantaggio economico da questa situazione di degrado…magari vittime dell’ignoranza ancora molto diffusa in Italia o della voglia di guadagnare soldi senza far fatica…magari si sentivano anche più furbi degli altri…di tutti quelli che ogni giorno si sacrificano per prepararsi con impegno e senso di responsabilità ad un futuro incerto e ad un lavoro dignitoso. E non diamo sempre la colpa agli altri di certe situazioni!
Quel povero bambino muove compassione, ma tutti devono chiedersi perché è successo.
Ma che si pretendeva? E’ capitato ad un povero bimbo che magari era l’unico a trattare quei cani con un po’ di affetto, l’unico che sapeva guardarli con piet

Marzia Tezzon 28.07.09 00:25| 
 |
Rispondi al commento

ARRENDERSI O PERIRE

Le truppe italiane di occupazione, lascino immediatamente il paese. L'armata rossa ci ha rimesso le penne.....questi afgani sono gente dura , che non scherza. E hanno ragione ; come si può pretendere di invadere la patria altrui uccidere, massacrare, bruciare, torturare e poi pensare di farla franca? Esercito italiano armato con i migliori equipaggiamenti che anche l'america ci invidia??!! Bah ,ma ci credete davvero alla propaganda? Davvero i nostri elicotteri, i carri ariete sono il meglio?? Io non ci credo. Mi vengono in mente le truppe mandate allo sbaraglio in Russia nei deserti dell'Africa.. e El-Alamein la tomba della conquista fascista in Africa. La mentalità degli ambienti militari e dei parassiti annessi è sempre quella fascistoide. Ora il ministro fascista della guerra , tal la russa pretende di risolvere la partita inviando i caccia bombardieri tornado. Penso che la resistenza ne tirerà giù subito un paio. Così saremo noi a pagare ai pescecani e ai mercenari il costo di una guerra , che per ragioni già note nella storia, era già perduta sin dall'inizio. Obama sta giocando l'ultimo tris della partita a poker . Se vince bene, se perde tutti a casa. Come in Iraq tutti a casa!! Restano solo gli eroici italiani a raccoglier lauri e medaglie.......

tonno al ragù 27.07.09 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Media, passione, sudore e scoop?Ma va, solo Avanzi!
Come saprete la verità è sempre di Sinistra, come se Dio non abbia fatto una cavolata di non regalarci un solo colore e lingua, così almeno non ci accusasse di razzismo e loro di non capire un tubo sull’essere uomo, ma mi nasce un dubbio, ma siamo sicuri che i Kompagnuzzi siano stati disegnati e voluti dallo stesso Dio? Spesso affermo che Marx er un bamboccione sfaticato che viveva grazie al suo amico, tanto da fare intuire che fosse persino un finocchio che, non ci frega, ma fregati milioni, con le bufale sul Socialismo, poi s’è visto il comportamento sui Socialisti PSI, come li odiavano poi, una volta nel PDS garantiti onori e privilegi, ma alla tua nuova un’idea, sentivi mal di Pansa Giampaolo!Si sa in gioventù, piace essere trasgressivi con droghe e alcol la piaga del sabato sera: come il Comunismo che lasciato per terra a pancia in giù 150.000.000 d’esseri umani, spesso con un buco alla nuca, perché suo fratello portasse gli occhiali o libro sulla Democrazia e per chi non lo capisce, si faccia un viaggio ai moniti case di teschi al Sud-Est Asiatico! Vincenzo Alias Il Contadino Matera

Vincenzo Alias Il Contadino 27.07.09 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Le cose si ripetono si sà non sono le droghe il problema, è il sistema lo sanno pure i bambini. io vivevo con mia nonna e mia madre avevo 14 anni alle 2:30 un esercito 2 teneze di carabinieri hanno squoncassato la casa cercavano canapa sostanzialmente (povera nonna) poi mi portarono pure via sotto gl'occhi increduli dei miei, perkè non trovarono niente io poi rimasi scioccato x 15anni ke quando vedevo un carabinere mi nascondevo. ma poi al processo i caramba fecero una figuraccia davanti al giudice emerse ke era stato un povero ragazzo (ke noi avevamo aiutato aveva problemi famigliari e anche psicologici) a fare il mio nome chi sa quante mazzate a preso per farlgli firmare quella dikiarazione ed un'altra dikiarazione la falsificarono loro, ke io ero spacciatore e collaboratore mafioso! noi ke ci conoscevano tutti facevamo la fame mio padre ha dato la vita lottando per i diritti dei contadini. dopo la Campagna di Russia dopo 10anni di prigionia fu il primo ad aprire - La Camera Del Lavoro - mio padre era stimato e temuto da tutti duca compreso. Un genio gli fu dedicato un articolo sul giornale alla sua morte. peccato ke è morto per i suoi ideali nella miseria!! Un Saluto a BEPPE. Qund'è che ti vediamo in parlamento Beppe. porcamiseria

giordano caroli 27.07.09 05:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento male... mi scoppia la testa... è ora di fare qualcosa... ma cosa?

Emanuele M., Roma (Cerveteri) Commentatore certificato 26.07.09 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe...per quello che hai pubblicato di questa storia e per come la difendi..non condivido tutte le tue battaglie, alcune le considero demogogiche..ma grazie per questa battaglia che è di un vero democratico..un democratico non è un sognatore che pensa di rendere tutte le persone uguali in una società...un democratico è uno che difende un diritto fondamentale di quelli che nella società sono gli ultimi (nel senso che non hanno potere economico tale da poter essere ascoltato)..la vita di un ultimo della società va sempre difesa a prescindere dei suoi vizi o da scelte morali più o meno accettabili..La vita è un valore immensamente superiore al fumare o meno canapa...e se è la vita di un ultimo della società chi lo difende a spada tratta è un vero democratico, aprescindere dagli statuti, organizzazioni, comitati, ecc.
Grazie Beppe è bello vedere a volte comportamenti da "democratico"...
Nicola

Nicola Sardella 26.07.09 04:24| 
 |
Rispondi al commento

E no, Grillo deve dirla tutta, non può dire SOLTANTO che un tipo che si coltivava la marijuana, tradotto in carcere, è giunto alle mani con le guardie, e questi lo hanno massacrato di botte.
Non può dire SOLO che siamo un paesa di MERDA (scritto così).
Non può dire SOLO che in parlamento nessun ministro è intervenuto per dare spiegazioni perchè siamo l'ultimo dei paesi civili.
NON PUO' OMETTERE che ora si sta avviando un processo.
Perchè Grillo non cita NESSUN RIFERIMENTO TEMPORALE, come se fosse accaduto ieri mattina?
Semplicemente perchè il governo che non ha fatto, NON è questo governo.
Era l'ottobre 2007.
Allora, al governo, i ministri di un paese di MERDA, (scusate ma son parole sue) c'erano tutti, ma proprio tutti.

Democratici di Sinistra (DS) (dove voleva tesserarsi Grillo n.d.r.)
Democrazia è Libertà - La Margherita (DL)
Indipendenti dell'Ulivo
Partito della Rifondazione Comunista (PRC)
Rosa nel Pugno (RnP)
Italia dei Valori (IdV)
Federazione dei Verdi (FdV)
Popolari UDEUR (UDEUR)
Comunisti italiani (PdCI)

G.M. S. (jo_), milano Commentatore certificato 26.07.09 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
"Io non so perchè ce l'hai tanto con Carolina, certo è che della parola
"nazista" o non conosci il significato o forse tu stesso in fondo lo sei
visto il tuo civile pensiero...la gente come te si indigna (giustamente)
per casi tipo quello di Arezzo, ma gira la testa quando un ubriaco drogato
fa una strage per strada...è facile dare addosso alle forze dell'ordine (in
uno Stato ipergarantista come il nostro) però ti vorrei ricordare che solo
pochi giorni fa è morto un Carabiniere nell'adempimento del suo dovere e
quindi per difendere le nostre e la tua libertà...Quindi solo una cosa
posso dirti: VERGOGNATI
ora puoi divertirti anche a insultare, probabilmente nella tua misera e
frustrata vita solo questo è motivo soddisfazione..."

max 75 25.07.09 02:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.padovanews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=49067&Itemid=101

marco r 24.07.09 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Un ragazzino di 14 anni solo al mondo.
Grazie Italia ancora una volta fieri di essere italiani.

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.09 13:45| 
 |
Rispondi al commento

cara Carolina B, gli altri non ti conoscono ma noi ci conosciamo bene, era meglio se ti astenevi dal postare questa notizia perchè non hai fatto una bella figura,ora faro' sapere a tutti i nostri amici e conoscenti che razza di moralista sei.guarda che è reato anche appartarsi con quattro uomini insieme e chiedere loro un compenso in danaro,porcona che non sei altro!!

vittorio moledda 24.07.09 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto vicino a quel ragazzo a cui le forze " DELL'ORDINE " hanno assasinato padre e madre, però circa la sottoscrizione ho un dubbio :
diciamo che il ragazzo lo aiutiamo tutti per 5 anni fino quantomeno al diploma 60 mesi per 1000 €/mese sono 60.000 €. tu che in 5 anni quadagni 20.000.000 € minimo, NON POTRESTI AIUTARLO SOLO TU E NON ROMPERE I COGLIONI A NOI ??, per conto mio sono indignato di come le " forze dell'ordine " in questo periodo si stanno muovendo e te lo dice uno che non è certamente di sinistra.

Marco Meconcelli 24.07.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Legalize Pot!

ivan IV Commentatore certificato 24.07.09 09:47| 
 |
Rispondi al commento

ciao ragazzi, se aveste fatto 20 anni di galera come li ho fatti io non vi incazzereste più tanto per fatti del genere.durante il periodo in cui scontavo la mia pena ne ho prese tante che il giorno che finalmente sono uscito per prendermi la rivincita sono andato a cercarmi qualcuno di quei cornuti.Bhè credetemi non sono stato capace di spaccare qualche testa.mi è rimasta la soddisfazione di aver visto più di qualcuno di quei pusillanimi pisciarsi sotto,uno addirittura tremava e davanti al figlio 20enne ha confessato tutto lo schifo che è.le nostre galere sono per certi versi peggiori di quella turca del film:fuga di "mezzanotte" quelli almeno sappiamo che sono incivili!ma noi siamo quelli del G7.Che trà noi ci fossero figli di puttana non lo nego,ma i pusillanimi quelli non li toccano perchè fanno affari con loro.i pusillanimi toccano chi li evita,chi non si inchina e sopratutto chi ha lunghe pene da scontare perchè sarà difficile che vada a cercarli una volta fuori.quelli come me sono rari e questa è la loro fortuna.certo, se le carceri tornassero quelle degli anni 70 ci sarebbero meno soprusi perchè allora avevamo le palle per metterli sottosopra e ogni volta che c'erano mazzate ce n'erano per tutti e ci pensavano due volte prima di massacrare vigliaccamente la gente.Senza dubbio alla fine risultavano vincitori,pero' molti diventavano docili.oggi le guardie carceri si sentono ancora più rambo e per questo bisognerebbe fargli vedere cosa significa andare in vietnam.

vittorio moledda 24.07.09 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppi casi di malagiustizia si stanno perperando a favore dei tutori dell'ordine,troppe sentenze antidemocratiche ed inique perche appartenenti allo stato,due pesi e due misure.Quale democrazia difendere?quella del potere o quella del popolo? Ci vuole un corpo parallelo alla giustizia.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 24.07.09 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Ho semplicemente la NAUSEA!!!!
l'italia della democrazia????
ma quale democrazia???
stiamo proprio diventando AMERICANI!!!!
mi viene il vomito
SILVIO CREPA!!!!!

Alessandro Leoni 23.07.09 22:53| 
 |
Rispondi al commento

che paese di merda,voglio i nomi,cognomi,voglio vedere le faccie da culo su tutti i giornali,televisioni,voglio una legge come quella dei talibani,tanto criticati,le 4 merde devono finire in mano della famiglia della vittima ne processi ne carcere li voglio tutti e 4 in mano dei familiari,vigliacchi

antonio montero, valencia(spagna) Commentatore certificato 23.07.09 22:45| 
 |
Rispondi al commento

E' UNO SCHIFO !!!!!!!!!!!!!!!

marina conti 23.07.09 21:55| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, BASTA PAROLE, ADESSO CI VOGLIONO I FATTI.

METTITI IN GIOCO, FONDA STO CAXXO DI PARTITO.

NON POSSIAMO RODERCI IL CULO PER TUTTA LA VITA!!!!

MARCO

marco gianotti 23.07.09 21:03| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo un parlamento pulito via la polvere di cocaina dai banchi dei parlamentari.

vittorio de martino 23.07.09 20:15| 
 |
Rispondi al commento

E poi dicono che ce la crisi!!

Mi capita spesso di sentire le persone pronunciare questa parola,in modo incredulo nel vedere le file di auto in autostrada nel fine settimana dirette al mare o alle gite fuori porta.

Nel vedere i ristoranti o le pizzerie piene di commensali.

Mi sembra che sta gente giri coi para occhi e orecchi.Ricordo di un discorso che fece tempo fa un dirigente di come si poteva migliorare il lavoro osservando,e disse che lui quando era in fila alle casse del ipermercato osservava ciò che secondo la sua opinione andava migliorato.
In disparte coi miei colleghi dissi io all'iper mi guardo le belle gnocche!

Ma.. in effetti se osserviamo se andiamo in profondità notiamo che i carrelli non sono stracolmi,come un tempo e al classico carrello hanno affiancato il cestello ( più piccolo)con le ruotine,segno che la gente compra di meno! Vedi spesso affisso alle vetrine vendita promozionale 20% - 30 % di sconto,i negozi di elettrodomestici non sono poi cosi pieni di tv,lavatrici,ecc.

La crise esiste ma non vogliamo crederci,o non vogliono farcela credere,vi sono persone che si indebitano per le ferie,ed è grave che non sappiano la verita.

La verita nascosta, da questi politici,che fanno solo i propri interessi e quelli di pochi.

Il prossimo sarà un autunno di freddo per tanta gente che perderà il proprio lavoro,quindi è necessario mobilitarci e scendere nelle strade come fecero in Argentina i Picheteros.

Saluti da uno che non mollerà mai!!!!

alan b., bologna Commentatore certificato 23.07.09 19:48| 
 |
Rispondi al commento


VOGLIO TROVARE UN SENSO A QUESTO BLOG ...

Continuano i commiati in questo blog stanziale, da troppi inteso come il fine e non il mezzo.
Una comunità che non ha niente da invidiare all'Underground di Kusturica, con i suoi amori, le sue liti, le sue seghe mentali in attesa della fine della guerra a cui potremmo sempre dire di aver partecipato con il cuore.
Ricordo che all'inizio del 2006 il dibattito in questo luogo era se considerare il blog una semplice agorà con l'unico scopo di informare ed informarsi o uno strumento più sofisticato che contemplasse anche la possibilità di coordinare battaglie nel mondo virtuale e reale.
All'epoca la maggioranza dei partecipanti (non bloggers tout court, perchè per essere bloggers bisogna gestire un blog, non partecipare a quello di un altro ...) decise per la prima opzione, dando credito alla convinzione che bastasse informare gli italiani per vederli scendere in piazza armati, se non di forconi, almeno di pentole.
Possiamo dire che qui sul blog abbiamo sbagliato strategia?
Possiamo almeno dire che abbiamo contribuito ad informare gli italiani, ma la sperata reazione non si è verificata?
O aspettiamo il flop del V3-Day per tirare le somme?

Per chi non avesse compreso fino in fondo ciò di cui sto parlando domenica, checchè ne dica il web, in via d'amelio erano presenti non più di 300 persone che occupavano non più di un terzo della corta via, di cui forse solo il 10% era siciliano. Nonostante il passaparola web e i manifesti affissi in qualche negozio di Palermo.
E c'è chi chiede conto a Beppe di non essere stato presente, come se non fosse legittimo per lui passare a noi il testimone in qualche occasione a 4 anni e mezzo dall'apertura del blog.

Ora che la flebile speranza di invadere il PD-L è venuta meno rimaniamo Underground o usciamo all'aria aperta?
Possibile che l'intelligenza dei tanti che frequentano il blog non possa essere convogliata ? Accettata ?

... ANCHE SE QUESTO BLOG UN SENSO NON CE L'HA
(vasco/dominijanni)

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 19:44| 
 |
Rispondi al commento

le forze dell' ordine sono al servizio dei vari potenti di turno, non solo politici ma anche ricconi ed industriali.
io ho avuto questa esperienza con la polizia postale:io sono stato querelato dalla mia azienda per diffamazione mezzo internet.
uno sfigato mandava tramite la mia mail dei messaggi anonimi diffamatori.
la polizia postale e' risalita al mio collegam,neto che sto qua utilizzava tramite un virus trojan.
ho fatto le contro querele e tutte hanno subito una richiesta di archiviazione, manco hanno rilevato ip dinamico.
per fortuna che sto pazzoide e' stato preso tramite indagine privata (con agenzia investigativa privata), questo era un manager della mia azienda che conoscevo bene.
la mia azienda che e' potentissima nella mia citta' ha fatto insabbiare tutto per non avere uno scandalo, visto che chi commetteva il crimine era un suo uomo di fiducia.
siccome in questo paese delle banane la privacy dura poco e basta che conosci un usciere della polizia vieni a saper qualsiasi cosa, ho saputo che i miei cari datori di lavoro hanno fatto pressioni perche' si archiviasse tutto e finisse a tarallucci e vino.
risultato: hanno ritirato la querela nei miei confronti dopo 4 anni dalla scoperta del vero colpevole, spese legali a mio carico quasi 7000 euro.
il colpevole ha querelato l'azienda per violazione della privacy e questi per non essere sputtanati sulla piazza gli hanno dato una buona uscita di 150000 euro , contributi pagati fino alla pensione, gli mancavano 5 anni.
ora questo si vanta pure con i suoi ex colleghi.
io ovviamente non ho prove contro questo dato che l'azienda lo ha beccato con indagini private .
quasi 1500 persone che lavoravano li' lo sanno come e' andata.
perlomeno ho mantenuto il posto di lavoro

marco zanini 23.07.09 18:34| 
 |
Rispondi al commento

tutti gli 'altri' sono cattivi, nel paese della melassa unica, ma qualcuno è più cattivo degli altri.
non è una novità la brutalità omicida di alcuni elementi dei reparti armati dello stato, ma ferisce più di tutto la scoperta, trasparente differenza nel contabilizzare il valore degli altri che sono stati brutalizzati.
le sentenze di questi ultimi giorni, ad esempio, ci insegnano una cosa: la vita di un 'marginale' ragazzo di sinistra (Aldovrandi) vale la metà di quella di un ultras del calcio (Sandri).
Infatti, la punizione per l'omicidio di un ultras è doppia rispetto a quella per l'omicidio del marginale di sinistra. La vita di un fumatore di cannabis, nel paese dell'elegante polverina bianca e derivati, deve per forza valere ancora di meno...

Manuela B. Commentatore certificato 23.07.09 18:25| 
 |
Rispondi al commento

una vera vergogna, di questa storia se ne occupo' anche anno zero, mi ricordo che non vi fu un politico che si indigno'.
la polizia e' vergognosa, si comportano cosi' con tutti, anche se vai a fare i documenti per un passaporto sono fiscali, arroganti e la maggior parte semi anlfabeti.
Avete mai chiamato il 113 prima che rispondano fai in tempo ad essere morto. sono vergognosi

marco zanini 23.07.09 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno si indigna o a quanto pare si indignano in pochi o ancora la lotta per i bisogni quotidiani, veri o presunti tali, svia dall'indignazione. So che ormai siamo all'esasperazione della retorica ma e' la cultura che dev cambiare, sono i significati del nostro dizionario che devono cambiare scardinando tutto cio' che sta coprendo gli ideali che fanno l'essere umano diverso da un ratto, senza offesa per il ratto che sembra essere sempre migliore di qualcuno. Santo cielo, certo che ci ricorda i paesi sudamericani degli anni '70 e, devo dire, anche piu' recenti. Siamo in un vortice, quello dell'ignoranza, della disattenzione dai problemi reali, della virtualizzazione non piu' solo econimica ma anche degli stessi bisogni. Caro Beppe, io e tanti altri non molleremo di essere informati e di conoscere al meglio cio' che ci circonda e lo faremo anche attraverso il tuo lavoro prezioso. Un seme, quello che facciamo e' un seme per il futuro.

roberto limina 23.07.09 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma se fuori dal carcere ci fosse stata una folla di giornalisti avremmo assistito ad una via vai di vari onorevoli come si e' potuto vedere quando e' successo il fattaccio della ragazza che assieme al fidanzatino ha fatto fuori madre e fratello. Tutti preoccupati (dichiararono) per come poteva venire trattata la fanciulla! E questo pur di avere uno straccio di notorieta' sul giornale! Se questa non e' indecenza...

regina effe Commentatore certificato 23.07.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,io ho avuto l'esperienza di essere arrestato sulla base di una bugia. Tre giorni... tre giorni trattato da delinquente, solo perchè delinquente non sono. Devo ringraziare il mio avvocato e il giudice che hanno smontato una bugia. Messo in cella con delinquenti abituali, prima di stabilire se o non sei colpevole... allucinante esperienza. C'è chi si ostina a dire che questo è un paese civile, la patria del diritto.. oggi secondo me siamo il paese feccia del mondo, un paese che i diritti sono per i veri delinquenti: i politicanti, e la vita di un cittadino onesto e povero vale meno di un centesimo bucato.... e non aggiungo altro, solo se posso vado a vivere in Africa.

tonino intrieri, bisignano (CS) Commentatore certificato 23.07.09 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Dopo Genova, non c'è niente di cui meravigliarsi.
In quei giorni sono state procurate gravi ferite fisiche e psicologiche ad una intera generazione. La motivazione ufficiale è che i poliziotti impegnati al G8 erano "impreparati". L'on. Di Pietro non ha ritenuto opportuno aprire una commissione parlamentare di inchiesta sull'argomento. Lo voterò soltanto quando ammetterà pubblicamente che è stato un grave errore. Quello di Genova è stato un viatico ad una serie di soprusi, come quello di Aldo, che purtroppo continuano ancora. Per fortuna esiste anche una parte sana, onesta e "preparata" tra le forze dell'ordine.

Mario M. 23.07.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Usa. Decisione storica in California: Oakland tassa la vendita di marijuana

Oakland, in California, e' la prima citta' degli Stati Uniti ad aver detto si' alla tassazione della marijuana per scopi terapeutici. A grande maggioranza il Consiglio Comunale ha votato affinche' le quattro farmacie cittadine autorizzate alla vendita della sostanza debbano pagare una tassa dell'1,8% sugli incassi lordi: il che vuol dire 18 dollari per ogni 1.000 dollari di marijuana venduti.
Alla Oaksterdam University, dove lo studio della marijuana a scopi medici fa parte delle materie d'insegnamento, sono stati in molti a festeggiare con sigarette alla cannabis e spinelli di marijuana.
Secondo i leader della associazioni pro-cannabis, la tassa sulla marijuana sara' un toccasana per le casse comunali.
'Oakland si trova in una situazione di pesante deficit economico e noi siamo felici di poter dare il nostro contributo', ha affermato Steve De Angelo, uno dei fornitori autorizzati.
Al contrario, gli oppositori ritengono che la tassazione della marijuana mandi un messaggio sbagliato alla comunita', il primo passo verso una sua definitiva legalizzazione. 'Far pagare le tasse su una droga illegale per lo Stato federale e' inaccettabile - ha dichiarato Paul Chabot della coalizione per la California Libera dalle Droghe - Mai, neppure nei tempi peggiori, ci si dovrebbe rivolgere alle sostanze illegali'.

simone macchetelodicoaffa, Vorrei andar via dall'italia... Commentatore certificato 23.07.09 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi miei....quà tra un pò arriviamo ad essere come la Cina...ma la cosa più triste è che ci sarebbe qualcuno che direbbe " E' stata dura, ma ce l'abbiamo fatta" e migliaia di persone ad applaudire...xchè finchè non succede a loro " chissene". Sicuramente a queste persone è molto chiaro il concetto di DIRITTI, come sicuramente sapranno delle dure battaglia per la conquista degli stessi, sostenute da persone che hanno dato anche la vita per quella parolina...DIRITTI. Sicuramente lo sapranno...magari era in una domanda di chi vuol essere miglionario, o in una puntata di porta a porta, qualche lingua biforcuta l'avrà pronunciata per sbaglio, o meglio in una puntata del grande fratello.
La cultura contro lo 0 cerebrale...per il momento la cultura perde...ma si sà siamo in Italia, il paese di pulcinella, dove un pizzaiolo diventa uno dei procuratori di calcio + influenti del mercato e un suonatore di piano bar, farfallone e con il vizio delle bugie è presidente del consiglio...penso che neanche il più astuto degli scrittori di fanta politica avrebbe osato tanto.

BEPPE, DIAMO UNA SCOSSA A QUESTA CRISI MISTICA DELIRANTE CHE COLPISCE QUESTA NAZIONE, AL MENO SPARGIAMO LA VOCE, ANCHE ALL'ESTERO DI COSA ACCADE QUA...

Gianluca Boglietti, Orio Canavese Commentatore certificato 23.07.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho seguito questa storia sin dal suo inizio, sia perchè sono di questa regione sia perchè come Brianzino avevo il piacere ogni tanto di accendermi una canna d'erba.
Non ho mai visto nessuno dei politici Umbri alzare la voce a difesa di questa famiglia, nessuno ha cercato di sfondare il muro di gomma che hanno eretto a protezione degli assassini di questo mite ragazzo.
Mi domando come è possibile che una regione rossa come l'Umbria lasci passare una cosa così tra l'indifferenza della gente.
E il caro Bebbe che tanto stimo per le sue battaglie vuole iscriversi al PD? L'Umbria da sempre è governata da questa gente, ma non ho mai visto o sentito nessuno di questo partito prendere posizione o partecipare alle tante manifestazioni tenutesi di fronte al carcere di Capanne. Sono parte dei giochi di potere di questo paese e non si distinguono dal mucchio.
Come sempre i Poliziotti o i secondini in questo caso, rimangono impuniti, vedi Genova, o il caso del tifoso ucciso ad Arezzo.
Quando però scoprono un politico che va a puttane e sniffa cocaina non gli ritirano nemmeno la patente e continua indisturbato la sua vita.

E' ora che la gente esca dalle case e smetta di rincoglionirsi la mente con la TV gestita da mentecatti. E' ora che anche in Italia ci sia una rivoluzione francese e che i poteri incomincino ad aver paura ed a capire che se non si governa per il bene della gente che vive in questo paese, si corre il rischio di essere travolti dalla dagli stessi che ti hanno votato. So che questa è una illusione, una popolazione di vecchi non ha più la forza di ribellarsi e allora che fà?ci si siede sulla poltrona e si ascolta TG che non passano nemmeno le notizie e che nascondono la verità per salvaguardare il loro piccolo momdo fatto di piccoli privilegi.
Io ho scelto di andarmene da questa Italietta, ma sarei pronto a tornare e a battermi per i diritti della gente ... se solo vedessi un pò di iniziativa... e di coraggio da parte della

Massimo Gentili, Foligno Commentatore certificato 23.07.09 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Tutta questa storia è pazzesca. Una famiglia distrutta per colpa dello Stato... Ma di chi possiamo fidare?!!!

Per fortuna Antonio Di Pietro (c'è rimasto solo lui che ci può rappresentare...), ha depositato un'interrogazione alla Camera su questa vicenda.
Ecco la breve segnalazione che ha inviato tramite Twitter:

"Ho depositato un'interrogazione alla Camera rispondendo all'appello di Beppe Grillo di ieri sulla morte di Aldo Bianzino...."


http://ilparere.blogspot.com/


@MAX 74

Ti dispiace fornirci i nomi e magari i link a queste informazioni di questi autorevoli giornali dei quali non non saremmo a conoscenza?

Grazie.


Adesso abbiamo il "presidente pornostar" hahahah
Lui ci crede !!
Si sarà anche bevuto tutti i "complimenti" a pagamento.
E distribuisce anche consigli !!! hahahaha
E' di una tristezza infinita.
Se non fosse che il conto finale lo pagano gli italiani.

Ma ... quand'è che si occuppano di cose serie ?

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Come la democrazia, purtroppo anche la giustizia deve partire dal basso.
Il mio consiglio è, se vi bussa alla porta un carabiniere, o peggio un politico o un giornalista, intanto sparagli!

Magari tu non sai il motivo ... ma lui si!


Dimenticate di dire(spero e credo in buona fede)che dall'autopsia(anzi da più perizie) è emerso che gli ematomi sono dovuti ad aneurisma celebrale, quindi una patologia e non esistono costole o arti rotti (ma anche questo non lo dite)come riportato da molti organi di stampa (probabilmente giornali di cui ignorate l'esistenza!. Quindi, ahime per molti benpensanti radicalchic, molto probabilmente il poveretto è morto di cause naturali...niente pestaggi,niente lager, niente colpi.

max 75 23.07.09 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OKKIO A QUESTO COMMENTO!...

MGC FA NOMI E COGNOMI ( CORAGGIOSAMENTE! ) NON DOVREBBE ESSERE DIFFICILE VERIFICARE LE PERSONE E LE CIRCOSTANZE CHE LEI CITA.

# MGC on Settembre 8th, 2008 at 17:56:

Grazie Batman. Ieri sera Vittorio Feltri mi ha detto di salire a casa sua a Bergamo. Lo ho fatto, e mi ha detto che “o taccio, anzi, taccio e trovo un metodo furbo per smentire il tutto qui sopra, o faro’ la fine di Stefania Ariosto, se non di qualche ~luparata bianchiassima~”. E si che Vittorio Feltri, con me, e’ sempre stato molto piu’ gentile e educato di Giuliano Ferrara, lui si un porco mafioso nazista depravato impotente verminoso. O mi butto giu dalla finestra o nel fuoco e tiro fuori tutto in ogni caso. Datemi unpo’ di tempo, qualche ora, non sono sola in vita mia, e ho delle responsabilita’. Sono sempre stata atea, laicistissima, massonissima, antireligiosa al massimo, ma ora ho voglia di pregare e chiedere una illuminazione ( lo so’, sembrera’ cosa opportunista, ma son qui sincera), la mia vita’ e’ forse vicina alla fine, U, bacio in fronte, gentile e amichevole, a tutti voi che siete stati piu’ umani e comprensivi con me. Ora vado, sto’ piangendo a dirotto. Grazie amici.

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento

# MGC on Settembre 5th, 2008 at 18:07:

Non ho tempo di leggere tutto, ma presto vorro’ rispondere all’interezza dei punti, fattimi notare, dal primo mio post in poi. Lo so’ che noi ” pentiti” dai Berlusconiani siam visti come la peste, in quanto poi sveliamo tutto il marcio putrido che vi e’ dietro di noi ( ancora per poco ma lo posso dire: 'noi', essendo parte del sistema perverso che Berlusconi ci impone di essere), ma e’ cosi’. Le cose che ho scritto son tutte verissime. Anche in Iraq, prima del primo attacco Usa, chi criticava Saddam era un pazzo, o blasfemo. Anche in Romania, prima della caduta di Ceausescu. Mi dispiace, ma Silvio Berlusconi e’ un dittatore pure lui, e le oscenita’ da me descritte son mere verita’. Ma mi volete dire che Giuliano Ferrara non han la faccia e il corpo deforme di un mostro? Ma daiiiiiii. Ho scritto il vero, scomodo per voi, ma anche per me, ma vero. Nei prossimi giorni, risposte a tutti e tutte.

..............

NB:QUando MGC scriveva queste cose non era ancora scoppiato il caso Noemi Letizia!! Guardate le date dei suoi commenti...

Strano che NESSUNO abbia mai riportato queste cose su qualunque straccio di mezzo d'informazione.

Adesso credo ci sarebbe altro materiale sul Nano su cui far luce.

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 15:04| 
 |
Rispondi al commento

I dvd

Yacht news 23.07.09 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Pare che Beppe, colto dalla solita noia da yacht,
abbia avuto un'altra idea geniale delle sue.
Ha deciso di candidarsi alla presidenza del Club degli astemi.
Lui
Che se fosse stata in vigore l'attuale legge sugli incidenti stradali di conducenti in preda all'alcool,
dopo la strage da lui compiuta oggi sarebbe ancora chiuso in galera.
Che ne pensate?
Io la trovo coerente come sempre.
Vai Beppe. Salutaci i costasmeraldesi tu che soggiorni li.

PS Avete comprato gli dvd? Dai che Beppe deve fare gasolio allo yacht

Yacht news 23.07.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedo che tutto si ripete e le vicende sono sempre le stesse. ho notato un grosso ricambio in questo anno di amici che frequentano il blog di Beppe.ma,come dicevo, gli argomenti si ripetono. allora,chiedendo scusa,mi ripeto un po' anch'io. nello stato democratico la polizia è al servizio del cittadino. in una finta democrazia è il cane da guardia dei padroni.resta quindi da decidere se la nostra Italietta è una democrazia, come dice Beppe, o è finta. ognuno è libero di pensare come meglio crede. per restare in argomento, se qualcuno volesse documentarsi, vada sul sito dedicato a Carlo Giuliani.navigando si puo' leggere la lista (lunga)dei cittadini italiani assassinati dalle forze dell'ordine dal dopoguerra ad oggi. sono escluse le vittime delle stragi.saluti a tutti

luca martinelli, como Commentatore certificato 23.07.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento

# MgC on Settembre 4th, 2008 at 19:06:

Lo devo dire, c…o. Giuliano Ferrara ti fa’ sco..re davanti a lui che si masturba, in quanto e’ impotente, con gigolo’ che lui paga apposta, e questo mi fa’ schifo e impazzire di rabbia, ca..zo, mi devo sfogare se non mi suicido, ca..o. Il resto lo scrivo nei pressimi giorni. Questo mega porco nazista, mafioso e fascista, di Giuliano Ferrara, e’ piu’ che altro il tutto, ca..o.

# MgC on Settembre 4th, 2008 at 19:08:

Ovviamente intendevo dire “davanti a lui che spera, con queste sue zozze schifezze imposteti, di potersi masturbare, soffrendo egli di impotenza”.

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento

(dallo stesso sito)

"# gaia bianchi on Settembre 4th, 2008 at 15:42:

MEGLIO MORIRE DI FAME CHE CALPESTARE LA PROPRIA DIGNITà, ANCHE SE LA SERATA è CONDITA BENE, COME HA DETTO QUALCUNO.
MEGLIO FARE UN LAVORO DA 500 EURO AL MESE PIUTTOSTO CHE ABBASSARE LA TESTA, PIUTTOSTO CHE ESSERE SCHIAVE DI QUALCUNO ANCHE SE PER UNDICI MINUTI, COME DICEVA COELHO.
E SE UNA PERSONA TANTO SGRADEVOLE VI DOVESSE CHIEDERE UNA SIMILE PRESTAZIONE…. DENUNCIATELO SENZA INDUGIO.
L’ITALIA è UNA NAVE CHE AFFONDA A CAUSA DI GENTE CHE CHIEDE, CEDE O TACE SUI COMPROMESSI.
NON è QUESTIONE DI SINCERITà, DI COERENZA… è QUESTIONE DI VOLERSI UN PO’ BENE."

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO POST

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 23.07.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Sto pubblicando gli sfoghi di questa povera donna che ha avuto a che fare col mondo del Nano Mafioso:

Credo che meriti comprensione...

Spero di aiutarla a sentirsi ancora una donna e nn più solo una femmina a disposizione dei porci pieni di soldi...

MGC hai tutta la mia stima...e la mia comprensione...anche se non so se leggerai mai queste tue stesse parole qui. Le ho riportate anche sul blog di Grillo perchè le ho ritenute importanti...per far capire a tante aspiranti 'veline' e 'escort'...come funziona un certo tipo di mondo.

"# MGC on Settembre 3rd, 2008 at 17:20:

Odio il Berlusconismo, lo odio. Vado a lavare i piatti da ora in poi, che mi ammazzino pure, essendo quel gruppo stesso notoriamente integratissimo con la mafia, ma intendo, da ora in poi, difendere il mio orgoglio e dignita’. Tutte, tutti, in momenti, di opportunita’, di oblio, di ricerca di “quel qualcosa in piu’”, di desiderio di vivere sopra le righe, possiamo mischiare sesso a business, o anche solo sesso a voglia di divertimento, se non a trasgressione. Poi, pero’, le persone con dei valori, o con desiderio di avere dei valori dentro se, dicono ” that’s enuough, enuff”: qs e’ abbastanza. Quelle senza, o che non ne vogliono avere, tipo Simona Premoli, invece, vanno avanti. Is not more my problem, anche se ella e’ stata pure la mia ragazza per un po’. Mi affido al Creatore e cambio vita, domani mi dimetto. Grazie a chi di voi, con umanita’, mi ha dato coraggio. Ora mi sento piu’ donna e meno sciacquina. Specie quel por.. di Ferrara, rozzo, arrogante, prepotente, davvero fascista, mafioso, in tutto e per tutto, mi faceva venire un nervoso…..Saluti e grazie".

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

> beppe in america si parla gia' di smart grid,
>
> ossia piccole reti elettriche cittadine che
> eliminerebbero l'oneroso trasporto di corrente
> da un capo all'altro dello stato,con le
> inevitabili perdite.
>
> In texas stanno progettando una piattaforma
> eolica off-shore, da 13'000 acri, in grado di
> produrre 750 MW quasi 1 GW, ossia almeno come 3
> centali nucleari italiane...
>
> E noi qui dobbiamo vedere un coglione andare a
> zoccole e costruire centrali che saranno pronte
> nel 2023 quando i consumi procapite saranno 1/5
> di quelli di oggi ???
>
> che palle...mi dispiace per la tua disavventura,
> ma era meglio se facevi 1 partito per conto tuo!
> Saluti.
>
> mark

Allora, un po' di chiarezza:

Intanto non capisco perche' prima si parla di reti cittadine e poi di piattaforme eoliche offshore. Se e' offshore, e' per definizione distante da qualsiasi citta'. Le piu' vicine sono quelle in costa, e direi che l'America (o il Texas in questo caso) non e' una penisola come l'Italia.

Seconda cosa, una centrale eolica con una certa potenza installata, ha una produttivita' del 40% (quando va bene). O pensate che ci sia sempre vento che fa girare le pale al massimo?

Quindi 750 MW diventano 300 MW utili.

Infine, le centrali nucleari in progetto in italia sono da 1600 MW, cioe' 1,6 GW e, se serve, producono 1.6 GW continuativamente (in realta', tenendo conto degli spegnimenti per manutenzione o altre cause, l'efficienza di una centrale nucleare e' data a circa il 90%). Quindi, una singola centrale nucleare italiana produrra' 5 volte piu' energia di 52kmq di centrali eoliche.

Ultimissima cosa: nel 2023 i consumi saranno 1/5 di quelli odierni? O.o

Diego Vianello Commentatore certificato 23.07.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

# MGC on Settembre 3rd, 2008 at 08:37:

Pero’ mi chiedo: chi su internet diventa cosi’ aggressivo lo diventa perche’ e’ un vigliacco? Perche’ solo dietro uno schermo si sente piu’ sicuro nel manifestarsi? Simona Premoli, per far carriera coi Berluscones, andrebbe anche con cinchiali e tori ( ovviamente sto’ semi ironizzando) a me qs andazzo adesso mi ha schifato. Grazie sweety fossero tutti come te…

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

provo una rabbia indescrivibile.

ivo è stato ucciso come una bestia
pestato come fosse un assassino per cosa?

il proibizionismo è fallito,prendetene atto.

lamberto simoncelli 23.07.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento

# MGC on Settembre 1st, 2008 at 19:06:

Mi sfogo un’altra volta, ma non voglio piu’ da ora in poi scrivere il mio cognome. Ho fatto sesso e tanto, odio l’ipocrisia, un po’ perche’ mi piace, ma anche per fare un po’ di mini carriera. Non pensate che a Milano tante altre che sembrano “dure e pure” non lo facciano, e’ tutta “cover”. Pero’ ora sento che da me ci si attende sempre e solo questo, insomma mi sento in una morsa. Uno potrebbe dire vai da un avvocato. E poi mi ritroverei in mezzo a una strada. Scusate mi volevo sfogare un po’, tenere tutto dentro in silenzio mi fa’ venire voglia di buttarmi giu da una finestra. Grazie dei vostri feed back, con stima. MGC

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 14:45| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace tanto per quello che è stato visto in video.

per quanto riguarda il NANO, domani verrà fuori sui giornali che naturalmente la frase "IO NON SONO UN SANTO" è stata una battuta per rispondere a tutto quello che gli stà succedendo addosso, perchè secondo me con ghedini si parlano attraverso i giornali.

se così non fosse uno dei due MENTE SPUDORATAMENTE visto che l'avvocatino (io non mi farei difendere da quello li neanche per una multa da divieto di sosta) diceva solo ieri che tutto è una montatura e che il nano e una persona di.,,,,,,,,,,,,, scusate non ci riesco a dirlo proprio non c'è la fò

BEPPE A QUANDO IL PARTITO ANCHE PERCHE' GLI ALLEATI CI SONO GIA' FIDATI E COME DICEVI TU IL 35% DEI NON VOTANTI ATTUALI DOVE LI METTI

erry d 23.07.09 14:44| 
 |
Rispondi al commento

TERZA PUNTATA DELLE REGISTRAZIONI -BERLUSCANARRAPATO - D'ADDARIO -
il berlusconarrapato consiglia a d'addario e forse anche a tutte le donne giovane compresa le sue figlie di toccarsi da sole di fare masturbazioni tutti i giorni.
PORCONE DI UN PREMIER VUOLE FARE DELLE DONNE ITALIANE TUTTE PORCHE?...CHE PENA QUEST'UOMO ...UOMO??
MAH -
POVERO IMPOTENTE DELUSO DALLE DONNE E POVERI ITALIANOTTI CHE LO DIFENDONO E CHE LO HANNO VOTATO.....

gennaro precario 23.07.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

HO SCRITTO A DI PIETRO DENUNCIANDO IL TUTTO

PER FAVORE INONDATE DI EMAIL CHI,FORSE, CI POTRA' AIUTARE

roby c Commentatore certificato 23.07.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento

SUI GIORNALI DI TUTTA ITALIA E DELL'ESTERO, TUTTI DEVONO SAPERE

roby c Commentatore certificato 23.07.09 14:35| 
 |
Rispondi al commento

"Italia Pulita"

Francesco C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena fatto un piccolo versamento per Rudra.
Spero che i nostri tanti piccoli versamenti gli possano consentire di punire chi ha sbagliato e guardare al futuro con la consapevolezza che non sarà lasciato solo. Grazie a Beppe e Jacopo Fo per aver lanciato l'iniziativa.

Riccardo Losco 23.07.09 14:26| 
 |
Rispondi al commento

A proposito delle ns forze di Polizia,

premessa:
ieri sono stato alla manifestazione dinnanzi la banca d'italia a Milano per solidarieta' ad un amico che insieme ad altre 160 persone rischia di rischia il lavoro (in barba alla crisi che e' finita secondo Papi)!

e' stata molto divertente i dipendenti Interbanca signore in Tailleur armate di fischetti e uomini in giacca cravatta impegnati a sorreggere cartelloni, accerchiate dai 5 polizziotti in borghese con radio alla mano e tappi nelle orecchie, sulla gradinata davanti l'ingresso 4 polizziotti con mitra in pugno, 2 agenti di polizia municipale che invitano la gente della manifestazione a non ostruire le strisce pedonali.

Queste sono le forze dell'ordine che ci difendono... fanno il loro lavoro vessando povera gente esasperata.

Rimproverano con quella aria intimidatoria dei cittadini che manifestano...
per non parlare dello spreco di soldi pubblici.
vaffanculo!

Giancarlo I., Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' l'ennesima dimostrazione, dopo il caso di Federico Aldrovandi, che in Italia non esiste piu' lo stato di diritto.
Infatti una delle caratteristiche dello stato di diritto è il riconoscimento delle posizioni dei cittadini, tutelabili di fronte ai poteri costituiti dello stato.
Ma evidentemente oggi esiste una zona grigia in cui molti politici e corpi dello stato sono esenti da tale regolamentazione e controllo.
Che morte assurda, per qualche spinellino fumato con tranquillità dopo cena, mentre magari nello stesso momento speculatori finanziari mettevano in ginocchio l'intera economia del pianeta, generando morte e disperazione per milioni di persone.
A questi ultimi e alle banche che hanno permesso tutto cio' sono andati montagne di denari pubblici, al povero Aldo è toccata la morte perchè non faceva parte di questo cazzo di reame di merda.

Alessio A. Commentatore certificato 23.07.09 14:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Signor Grillo
Sono in attesa di un Suo Post congiunto ( Travaglio ec... ecc...)che deliberi la nascita del nuovo Partito "Italia Pulita".
Grazie


ugo arcaini, torino Commentatore certificato 23.07.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento

L'udienza per il caso Bianzino contro una guardia carceraria c'è stata il 14 luglio.

marina s., roma Commentatore certificato 23.07.09 14:10| 
 |
Rispondi al commento

SANTA MARIA, MADRE DI DIO, PREGA PER NOI PECCATORI, ADESSO E' NELL'ORA...

Maxi-sequestro di alimenti scaduti 5mila litri d'acqua nel mirino dei Nas: non sono santi Chi li accusa ha perso credibilità.

Mafia, trattative con lo Stato: non sono santi Chi li accusa ha perso credibilità.

Italia blocca vendita due yacht, Gdf: destinati a Kim Jong-il: non è un santo Chi lo accusa ha perso credibilità.

Palermo, militare spara alla fidanzata e si uccide: Non sono un santo. Chi lo accusa ha perso credibilità.

Respinto dalla ex moglie, incendia gli uffici Beghelli dove lei lavora: non è un santo Chi lo accusa ha perso credibilità.

Anziano ucciso nel Catanzarese, arrestato responsabile: non è un santo Chi lo accusa ha perso credibilità.

Marsiglia, militare distratto scatena gigantesco incendio: non è un santo Chi lo accusa ha perso credibilità.

Neanche un miracolo può restituirci la dignità. C'è chi ce l'ha, c'è chi non ce l'ha e ce chi non ce l'avrà mai. Non se la può inventare di sana pianta.

DELLA NOSTRA MORTE. AMEN.

By Gian Franco Dominijanni


La voce di Papi lo STATISTA , cara D'Addario devi
toccartela di più e prenderlo di più in culo come Umberto Tremonti dei condoni salva ladri.
Tanto Giorgio I, Il Rincoglionito, firmerà anche la carta assorbente. Soddisfatto anche il figlio del ferroviere , Garimberti e la macchietta Zavoli.
Tutti i coglioni dell'opposizione .

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 23.07.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento

chedo scusa per le cagate che posto, ma non e' colpa mia.
mio padre era un ubriacone e mia madre se la faceva col postino e io volevo che mi portassero ai giardinetti a vedere i giovanotti per bene fare la corte alle troie benpensanti , quelle che prima di dartela vogliono sapere se hai un posto sicuro e loro , i giovanotti gli rispondono sicuro per cosa , per scopare ?
NO , riwspondono le sgualdrine , sicuro come parastatale .
lo sapete che sono invalido psichico ?
che volete da me ?
chiedete semmai a Dio di darvebe spiegazioni io per quel che mi riguarda ci marcio e alla grande.
sera
e andate pure a fare in la'
MIca ho paura di scrivere culo, e solo che la' e' piu' poetico.
Sera Beppe grillo.

ah dimenticavo, guardate che questo e' un blog , e che cazzo , non dimenticatevelo mai.
sera

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 23.07.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Fermiamo l'estrazione del superenalotto.
Siamo più di 60 milioni di abitanti, dividiamo la cifra e diamo 1 milione di euro od ogni cittadino italiano. Così nel giro di 6 mesi l'economia ripartirà.

Filippo Micheli 23.07.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi nn ha testa, ha croce

ivan IV Commentatore certificato 23.07.09 13:53| 
 |
Rispondi al commento

ma che cazzo vuol dire dietudine ?
e perfizia ?
mah!
sera e grazie

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 23.07.09 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto nella mailing-list del portale italia.it. Ci ho dato un'occhiata e vorrei segnalare che il video sull'Emilia Romagna comincia con una bella immagine di un castello: peccato che sia una delle torri sul monte Titano, a San Marino! Italia.it? Soldi ben spesi... :-(

Uberto Ceretoli 23.07.09 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Leggo e mi indigno anche io. e poi caccio un 50eur di sostegno. Che cazzo, la solidarieta' si a parole ma anche a fatti. Rudra, sono dispiaciuto, sui giornali e tv nulla sul tuo dramma, solo veline nani acrobati e mignotte.Un abbraccio.Loro non si arrenderanno mai,...noi dureremo un istante di piu'!

marco medici 23.07.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento

sono loro ad avere invidia dei miei 20 anni .
sera

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 23.07.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Dear Nando non puoi avere piu' ragione di cosi'.

Lo scrivere qui non deve essere soltanto uno sfogo
personale, apprezzabile certo ma fine a se stesso.

Se siamo una comunita'contraria allo status operandi delle istituzioni in genere, non disperdiamoci in una miriade di risposte a Grillo, degnissime per carita',
ma inconcludenti ai fini pratici.

Organizziamoci e combattiamo con le armi che abbiamo a disposizione, legalmente, facciamo in modo che questa nostra ostilita' ad un Governo malsano ed a un'opposizione che non si oppone - a parte Di Pietro che ha tutta la mia stima - si concretizzi e produca qualche risultato.

In un mio post ho scritto che bisogna proporre,
allora proponiamo, aiutiamo The Angry Cricket a
dare un corpo ed un'anima ai suoi sacrosanti blow up.

Inutile ripetere che in Australia, da dove vengo
dopo averci vissuto per 29 anni e non in forma passiva, sono Australiano oltre ad essere Italiano, se accadesse soltanto il 5% di quello
che accade in Italia ci sarebbe la rivoluzione.

Ma io non voglio vergognarmi di essere anche Italiano, perche' so che le risorse per ribellarci
ce l'abbiamo, solo che e' difficile applicarle
perche' non si e' uniti nel combattere il nemico
principale, ognuno lo vuole combattere a suo modo,
e cosi'facendo saremo sempre daccapo.

Il giornale - Marco non mi hai risposto riguardo
il Fatto quotidiano - che secondo me e' l'unico modo per raggiungere quei ceti che non hanno la facilita' di usare il computer, deve diventare una
realta', scritto in maniera comprensibile senza infiorettature varie, diretto, semplice e principalmente facile da intendere per i piu'.

Pensateci.

In secondo luogo, aprire un forum di discussione nostro dove possiamo confrontarci, discutere, risponderci, criticare e "costruire".

Cheers. Frank

Franco Accordato 23.07.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che ogni volta che trovo il tempo per leggere i post di questo blog, è come se mi svegliasse in piena notte un intero servizio di posate caduto in un lavandino?
è la prima volta che scrivo...


MG Crupi on Agosto 31st, 2008 at 16:57:

Ragazze, a me Vittorio Feltri e Giuliano Ferrara han detto, specie l’ultimo, ” o ce la dai o muori di fame”. Ho ceduto, e ok, ora ho tre lavori, ma mi sento una donnaccia, e piango spesso e volenitieri e non ce la faccio piu’. Scusate il mi sfogo.
Nel mondo Berlusconiano vogliono solo tr.ie e yes women, che schifo, vorrei morire, basta.

da http://www.voicepopuli.it/italiano/index.php/archives/2008/07/07/fellatio-politically-correct/

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

L'anticonformista dà fastidio, può avere qualcosa da dire che non si allinea al sistema, può accendere una scintilla che non deve espandersi. Il benpensante si volta dall'altra parte mentre la bellezza della diversità viene violentata ed uccisa. E pensare che la nostra vita biologica non potrebbe essere senza questa. Si vuole soffocare la sostanza irrigidendo la forma con regole e leggi che sempre meno hanno a che fare con la tolleranza e con il semplice buon senso.
Anche in altre situazioni il sentire comune è estremamente superficiale, teso all'autodifesa come ad esempio davanti alla malattia mentale.
La paura reale è quella di guardare dentro sè stessi.
Buona giornata

Alina F., Varese Commentatore certificato 23.07.09 13:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sera,

io mangio cocomero , interessa ?

no ?

va bene

sera

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 23.07.09 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
rieccoci a parlare di queste morti sconcertanti, che ricordano regimi noti come dittatoriali: Tito, Franco, Pinochet.....ecco un altro desaparecido come il piccolo Aldrovandi...non mi resta che piangere un po' e pregare....ora mi è impossibile aiutare con denaro...ma vi sostengo e vi sosterrò sempre!
Pinelli...Bianzino...Aldrovandi: ora, dal cielo, guardateci e provate almeno un po 'di pietà per noi che restiamo a vedere lo scempio....
Ciao Beppe! ti saluto con una lacrima....l'ennesima...

Elisa Gerola 23.07.09 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Bossi urlava : CE L'ABBIAMO DURO

Berlusconi tromba a destra e manca

Non è che voi siete invidiosi ????

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 23.07.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 17 aprile Benny Calasanzio (nella foto al centro, tra Pino Masciari e Carlo Vulpio),nipote di Paolo Borsellino, si era lanciato nella corsa per partecipare alle primarie del Partito Democratico. La sua speranza era quella di ripulire dall’interno il marcio che attanaglia il più grande partito di centrosinistra. Ora, poco dopo la definizione della data - 25 ottobre 2009 - per l’elezione del nuovo segretario di partito, è uscito sul suo blog www.perunaltropd.net con il seguente post:
Pd, male incurabile. Tante buone cose, io vado via
“Cari amici, mi rivolgo a chi in questi mesi c’ha creduto come me e a chi lo ha fatto molto più di me. A chi mi ha dato la sua fiducia, a chi sarebbe tornato a votare Pd qualora avessero fatto le elezioni primarie. A chi ha creduto che qualsiasi situazione può essere migliorata, stravolta. A quelli che, seppur facenti parte dei Giovani Democratici, mi hanno espresso sostegno immediatamente e a prescindere, beccandosi ammonimenti più o meno velati. Ho deciso di “levarci mani” come diciamo in Sicilia. Ritiro la mia candidatura alle primarie del Pd che tanto non ci saranno mai.

ontinua qui:
http://www.lorenzodamelio.org/2009/06/23/calasanzio-rendere-migliore-il-pd-e-da-extraterresti/

=============================

Bene, Benny te ne sei accorto in tempo, hai fatto la cosa giusta, io non ho mai accettato la tua candidatura nel PD: anche nel Pd ci sono gli assassini dei tuoi cari.
Se non come mandanti, come omertosi e tra gli uni e gli altri non c'è alcuna differenza.
Bentornato.

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ISTITUZIONE DEL MUTUO SOCIALE

Istituzione del mutuo sociale (per i soli cittadini italiani) per l’acquisto integrale della prima casa. Erogazione fino a 250.000 Euro in assenza di garanzie patrimoniali e reddituali per qualsiasi tipologia di unità abitativa. L’immobile che si è deciso di acquistare viene acquisito e diviene proprietà dell’Istituto del Mutuo Sociale S.p.A. (holding immobiliare integralmente a capitale pubblico). Le rate mensili vengono calcolate applicando un tasso fisso del 2 % in relazione alla durata ed alla capacità di rimborso di ogni contribuente. Al termine del periodo di ammortamento l’immobile viene trasferito d’ufficio in proprietà al contribuente senza l’applicazione di alcun onere o tassa. Gli interessi passivi sono interamente deducibili dal reddito imponibile.

ISTITUZIONE DELLE NO TAX AREA

Individuazione e definizione di no tax area (distretti industriali) nelle seguenti regioni: Sicilia, Sardegna, Calabria, Campania, Puglia, Basilicata, Molise con totale esenzione del pagamento di imposte dirette per un arco di tempo di 25 anni ad aziende con insediamenti industriali con più di 250 dipendenti assunti a tempo indeterminato. Affiancamento permanente dell'esercito nelle aree no tax oggetto di insediamento industriale.

Riproduzione concessa con citazione della fonte
EugenioBenetazzo.com
Copyright 2009

andrea f 23.07.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Se in 6 mesi nel mondo muoiono 500 persone di influenza (che normalmente ne ammazza 8000 solo in Italia) i TG nazionali lanciano subito l'allarme ( e fanno lo spot pubblicitario al T***flu)

Se muoiono 13000 bambini al giorno per fame o 100 al mese per botte in carcere, tutto cio' non fa notizia

Un morto di influenza vale almeno 500 morti per botte e 13000 per fame!!!

Che informazione!

Giuseppe Verdi 23.07.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Dall'EDITORIA del NANO-SYSTEM (tm), trombata oltre misura in ogni sede, il Blog di Beppe Grillo riceve (e non CENSURA) ogni tentativo di TRASFORMARE un Blog, in un TALK SHOW televisivo, dal PRIMO MATTINO, a notte inoltrata (mio orario, Centro America, ore 14.06, da una comoda amaca che merito, in quanto LAVORO con svegliatacce da INCUBO..il Fuso Orario e' una realta'..il FUSO VIRTUALE e' una invenzione da PATACCARI a corto dii tutto...dal TALENTO...sopratutto...

Salvo Latorre

.......................

e che ce frega a noi delle tue levatacce ?
se sei videodipendente sono fatti tuoi
vatt'addormì chè mejo

giovanna s. 23.07.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

(((((((BERLUSCONI DIVENTA LAICO: DA "SONO UN SANTO" A "NON SONO UN SANTO")))))))

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO CON VIGNETTA DI SUINO QUI:

http://www.francarame.it/node/1179

"NON SONO UN SANTO, speriamo lo capiscano anche quelli di Repubblica", dice Silvio Berlusconi alludendo al clamore scaturito dalle registrazioni di Patrizia D'Addario. Dalla sua 'discesa in campo' , nel 1994, più volte il Cavaliere è ricorso ironicamente a riferimenti alla santità ed alla divinità per parlare, sdrammatizzandola, della sua attività di politico.
SONO UN SANTO - Proprio "un santo" Berlusconi si era definito, il 10 luglio 2008, salutando i cronisti che lo aspettavano di sera sotto palazzo Grazioli al suo rientro dal G8 di Tokyo. "Andatevi a godere la notte. Io ormai sono un santo", aveva detto loro con un sorriso prima di andare a riposare.
L'UNTO DEL SIGNORE - Era il 25 novembre del 1994 quando Berlusconi, alla convention dell'Udc, diceva, facendo riferimento a se stesso: "Sarebbe veramente grave che qualcuno che è stato scelto dalla gente, l'unto .....CONTINUA L'ARTICOLO QUI:

http://www.francarame.it/node/1179


((((FAI CIRCOLARE IN WEB)))))ù
GRAZIE BEPPE!


.

Fabio Greggio Commentatore certificato 23.07.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

EMBARGO COMMERCIALE CONTRO CINA, INDIA E TURCHIA

Istituzione di dazi doganali di sbarramento all’ingresso per i prodotti confezionati, assemblati e realizzati al di fuori della Comunità Europea (esattamente come fanno gli stessi USA). Divieto assoluto di importazione per i prodotti (alimentari e non alimentari) provenienti dalla Cina, dall'India e dalla Turchia, in special modo se questi ultimi, in seguito a processi di delocalizzazione produttiva, possono essere riconducibili ad aziende italiane che hanno delocalizzato le loro attività industriali, quando prima realizzavano tali prodotti all’interno del territorio italiano dando impiego alla manodopera italiana e creando posti di lavoro per la collettività nazionale.

ISTITUZIONE DELLE GIURIE POPOLARI E DELLE TAGLIE DI CATTURA

Istituzione delle giurie popolari e del concordato stragiudiziale obbligatorio per cause civili pendenti con ricorso per importi inferiori a 10.000 euro. Aumento del 25 % del numero dei giudici con nomine gestite dal Ministero di Grazie e Giustizia. Rimborso di oneri e spese per la difesa a totale carico della parte perdente. Inasprimento coatto delle pene per i reati di mafia, associazione a delinquere e peculato. Individuazione ed espulsione permanente di tutti gli extracomunitari clandestini. Istituzione delle taglie di cattura per i reati di mafia ed associazione a delinquere contro la persona e contro il patrimonio.

segue 2

andrea f 23.07.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Che ne dici Beppe di questo?...Benetazzo lo conosci, quindi su che possiamo farcela...dai fai un post su questo e diamoci da fare per attuarlo...leggi

MANIFESTO ECONOMICO di Eugenio Benetazzo

Pubblicato il 10/07/2009


RIDEFINIZIONE DELLA SPESA DI RAPPRESENTANZA POPOLARE

Abbattimento coatto del 75 % degli emolumenti e compensi ad europarlamentari, senatori, deputati, consiglieri regionali e comunali (abolizione delle province in qualità di enti amministrativi). Eliminazione di ogni sorta di privilegio pubblico. Congelamento ed abolizione delle pensioni di anzianità legislativa con effetto retroattivo sino alle ultime cinque legislature.

RIPRISTINO DELLA SOVRANITA MONETARIA DEL POPOLO ITALIANO

Istituzione della Banca Nazionale del Popolo Italiano, ente pubblico interamente detenuto dal Ministero del Tesoro, autorizzato dal Parlamento ad emettere moneta e banconote in nome e per conto del Popolo Italiano a fronte di esigenze e finalità di natura socioeconomica. Coniazione di una moneta succedanea all’euro e conseguente definizione di un sistema monetario a doppia circolazione valutaria. Tasso di sconto, tasso di cambio ed offerta monetaria variabili macroeconomiche stabilite esclusivamente dal Ministero del Tesoro e dal Ministero delle Finanze in accordo con le linee guida della Politica Sociale per il Paese.

RIDEFINIZIONE E TASSAZIONE DELLA PROSTITUZIONE

Tassazione della prostituzione con una aliquota unica del 25 per cento: istituzione e regolamentazione della figura professionale e dei relativi obblighi ed adempimenti sia fiscali che sanitari.

SEGUE

Andrea f 23.07.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

At: Camillo B.

Et: più o meno.

QUANDO IL 69 STA PRIMA DEL...

Errata corrige:

... 68%? 68?? 69 compreso lui casomai.

Il 68 gli rievoca un periodo storico sgradevole. Il 69 gli evoca una "posizione" storica gradita.

* Noi Buffi siam così, noi siamo Buffi blu puffiamo su e giu e continuiam sempre così...

* la canzone dei Puffi è stata liberamente adattata. Ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti non è puramente casuale.

SESSANTOTTO.

Il cavaliere di hardcore non è il mio presidente!!!

By Gian Franco Dominijanni


Non riesco a fare un bonifico a: Banca Etica "BEPPE GRILLO PER RUDRA BIANZINO". Il sistema BancoPosta online mi chiede CAP, Città e Provincia del destinatario. Beppe o qualcun altro può inserire le info sul blog a beneficio di tutti? grazie S

SALVATORE CIARDULLI 23.07.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

In questo paese le persone perbene scampano alle perscuzioni per pura fortuna. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 23.07.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ultime notizie: il Paese sta andando a puttane; il Presidente del Consiglio, pure: Il Presidente della Repubblica plaude all'azione convergente delle Istituzioni........

harry haller Commentatore certificato 23.07.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Un'altra bomba affettuosa.
di Benny Calasanzio.

"Questa cosa qui, da come l'ho vista fatta con un chilo di polvere nera, una cosa rozzissima, ma fatta con molto rispetto, quasi con affetto... è stata fatta soltanto verso il lato esterno. Secondo me, come un altro manderebbe una lettera o farebbe una telefonata, lui ha messo una bomba".

Così Silvio Berlusconi commentava, sganasciandosi dalle risate al telefono con il compare Dell'Utri, la bomba ritrovata di fronte ad uno dei suoi uffici, attribuendola in un primo momento a Vittorio Mangano, suo fattore mafioso. E invece a distanza di 23 anni, a ritrovare una bomba di simile fattura è stato uno che con la mafia non c'ha mai avuto niente a che fare, niente collusioni, niente versamenti, al contrario di Mediaset; uno che non conta un cazzo insomma.

Pino Masciari i mafiosi li ha fatti arrestare, a decine. Interi clan, come quello 'ndranghetista degli Arena. Li ha fatti indagare, processare e condannare; proprio come Berlusconi verrebbe da dire. E li ha fatti incazzare come delle iene. Illuso dallo Stato che lo trasforma in testimone di giustizia, utilizzato al 20% del suo potenziale per evitare che mirasse in alto, gettato come un limone spremuto a metà quando i processi andavano verso la conclusione: la storia di Masciari ormai è nota a tutti, e questo in parte gli ha salvato la vita.

Continua su:
http://antefatto.ilcannocchiale.it/

===================

Ma il Montanari a cui fa riferimento Benny, è lo stesso che bazzica in questo blog?

Potrebbe.............

cettina d., isola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIAMIAMO LE COSE COL LORO NOME:

ABBIAMO ALLO SGOVERNO DELLA NAZIONE

UN MANIACO SESSUALE.

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Forti con i deboli e deboli con i forti...le persone che hanno fatto questo sono solo dei...LURIDI VIGLIACCHI:

Claudio B., San Severo Commentatore certificato 23.07.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento


SONO UN BUGIARDO,NON SONO UNA SANTA
Buongiorno blog,buongiorno a tutti.

Il cavalier merdaset,tenta l' ennesima patetica giustificazione,al suo disgustoso,libidinoso,lussuriono comportamento,piu da vecchio porco che da presidente del consiglio dei ministri.
E lo fa,come al solito ridacchiandoci sopra,come se pagare una troia,per portarsela a letto fosse una roba che facciamo tutti,come se fosse una cosa normale.

Non vorrei però,che le incessanti notizie,sulla sua ignobile condotta sul piano perspnale,ci portassero un po alla deriva,per meglio dire,in questi giorni si fa un gran parlare delle registrazioni della daddario,per inteso,fanno benissimo a pubblicare tutto il materiale che gli arriva e ci mancherebbe,ma credo e ne sono convinto,non è affatto finita qui,continueranno ad emergere i liquami maleodoranti dei gesti di queto zozzone,ma intanto? Intanto a colpi di fiducia si continua la devastazione degli istituti democratici del paese.

Non vorrei che si finisse per parlare solo delle sue innumerevoli scappatelle con puttane a pagamento,veline,zoccoline,neoministrine,raifictionine,mentre passano leggi su leggi Anticostituzionali,mentre comunque,la dittatura incede col passo deciso e arrogante di chi vuole imporre un totalitarismo,avverso i principi della Costituzione,con l' ormai aiuto palese dei ds,invischiati fino al collo,in questa porcilaia,e col beneplacido del presidente della repubblica,...

Segue sul blog "avapxos"

"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
P.S. SCARICA E DIFFONDI IL BANNER PER SOSTENERE BEPPE NELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO DEL PD,LO TROVI SUL BLOG "avapxos" CON LE ISTRUZIONI PER INSERIRLO NEL TUO SITO,O BLOG.GRAZIE""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
(clicca il nome per visitare il sito con l' articolo completo,links e video)
avapxos

Christian Pì Commentatore certificato 23.07.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

ALDO BIANZINO ... a che punto sono le indagini per far luce sulla SUA MORTE ????

roberto Milano 23.07.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Ratzinger..torna subito dalle ferie perched i nostri politici oltre a prenderci per il culo mentre stiamo in ferie Ti porteranno via anche la dignità !!!
Un invito gentile al Vaticano...datti una svegliataa!!!!!!!!!
Non parlare solo ai colombi ed alle pochew suopre in piazza San Pietro, un pò di coraggio, prova ad almeno non benedire il nostro governo amorale....esistono le scomuniche anche per molto meno , vero Ratzinger...grazie di esistere!!!

Camillo B. Commentatore certificato 23.07.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento

non è vero che non ci sono state interrogazioni parlametari sul caso aldo bianzino...
l'allora deputato Sergio D'Elia

*** che per colpa della tua campagna contro i condannati il pd è riuscito a trovare la scusa per farlo fuori nel 2008 ***

12gg dopo l'omicidio (e non due anni dopo) presentò la seguente interrogazione parlamentare al Min della giustizia:
premesso che la mattina del 15 ottobre 2007 il detenuto Aldo Bianzino è stato rinvenuto esanime nella propria cella nel carcere di Capanne tre giorni dopo il suo arresto;
il 20 ottobre 2007, in un articolo a firma Francesca Bene, Il Giornale dell'Umbria dà grande rilievo al caso dando conto di una serie di particolari qui di seguito riassunti;
gli esiti dell'autopsia, effettuata sul corpo di Aldo Bianzino, hanno rilevato lesioni compatibili con l'omicidio;
a far propendere l'ago della bilancia, da una prima ipotesi del malore all'ipotesi della morte violenta, sono le lesioni interne multiple riscontrate sul corpo dell'uomo, in cui ferite ed emorragie sono state evidenziate dal medico legale sia a livello epatico che a livello cerebrale ed inoltre l'uomo aveva anche due costole rotte;
alla luce di tutto questo il fascicolo aperto dalla Procura con la dicitura «atti relativi alla morte di...» sembra destinato a trasformarsi in «omicidio», volontario o preterintenzionale;
in un ulteriore articolo del Giornale dell'Umbria del 23 ottobre, sempre a firma Francesca Bene, vengono esposti ulteriori sviluppi dei fatti, nei quali «gli accertamenti scientifici e investigativi chiesti dal pm Giuseppe Petrazzini sul caso vertono ormai prevalentemente sull'accertamento della morte violenta» del Bianzino
quali ulteriori strumenti informativi disponga sui fatti esposti e quali iniziative di competenza intenda adottare per far piena luce sulle cause che hanno determinato la morte di Aldo Bianzino.

inoltre i radicali di perugia fecero numerose manifestazioni

se fossi un pò più corretto pubbliceresti un errata corrige...

andrea rampa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento

EROGEI (energy return on global energy investment)
ovvero rapporto tra energia spesa per costruzione, mantenimento,smaltimento impianto ed energia prodotta dall'impianto nella sua vita utile

nucleare 0,23-0,33
solare termodinamico 7-20... Visualizza altro
fotovoltaico 4-25
eolico 10-80
idroelettrico 20-90

si avete letto bene!
con la tecnologia nucleare per ogni Kw(kilowattora) speso per costruire,mantenere e chiudere l'impianto si ricava circa 0,30 Kw, cioè in altre parole si sta spendendo più di quello che si guadagna in termini di energia
c'è qualcuno che lo farebbe in termini di soldi?
beh non lo si dovrebbe fare neanche in termini di energia

viceversa per ogni Kw speso per un impianto solare termodinamico si ricavano tra i 7 ed i 20 Kw

il grande fratello è sempre in agguato

ugo s. Commentatore certificato 23.07.09 13:09| 
 |
Rispondi al commento

"Vorrei che un parlamentare, almeno uno, si alzi, faccia un'interrogazione, si incazzi, chieda conto delle responsabilità al Governo."

Basta chiedere a chi se ne occupa abitualmente:

http://www.radioradicale.it/searchx/www?scope=1&query=bianzino&groups=22,21,24

Francesco Santoro 23.07.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Io coltivo papaveri da oppio, la sativa e cespuglietti di coca.
Ah, dimenticavo, ho anche una piccola distilleria di alcool e sintetizzo molecole dell'ecstasy.
Eh, eh, eh.

Filiberto Z., Pietrasanta Commentatore certificato 23.07.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Hanno ragione gli gnomisti quando accusano l'opposizione di star sempre a guardare dal buco della serratura delle stanze da letto, è tutto ver, ma qualcuno dovrebbe spiegargli che avremmo pure il dirittto di dare un'occhiata alle zoccole che si trombano a spese nostre: se pago il biglietto voglio godermi lo spettacolo... micacazzi!!!

Hasta... zozzoni.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 23.07.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Scusate era diretta a Ratzinger..

"Secondo Berlusconi ci sono il 68% di puttanieri in Italia..
prendiamo atto!!"

Camillo B. Commentatore certificato 23.07.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli il vaticano non si scomoda per queste 'leggerezze' del premier..
Pero' se si passasse dall'8xmille che ne so al 7xmille secondo me..armerebbe pure le guardie svizzere..

S.Francesco..ormai sei solo piu' un obsoleto ricordo..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Secondo Berlusconi ci sono il 68% di puttanieri in Italia..
prendiamo atto!!

Camillo B. Commentatore certificato 23.07.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Dal Blog di Daniele Luttazzi

Rapporti sessuali con un tredicenne, arrestata assistente sociale. Pronta la replica della diretta interessata: “Non sono una santa”. (Marco Lama)

(Questa però fa ridere...o no?!?!?!?!)

Anton W. Commentatore certificato 23.07.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe
sono mesi e mesi che seguo il tuo blog e devo che dire che condivido molto di quello che dici.

Sono rimasto, a dire il vero, un pò perplesso nel seguire, qualche mese fa, una trasmissione su "la 7" in cui tu, in collegamento esterno mi sembra da Bruxelles, ad un certo punto della discussione hai abbandonato lo studio senza un reale motivo (almeno non l'ho percepito), la sciando poi agli altri partecipanti la possibilità di criticarti.

Comunque vorrei proporti, vista la tua mancata iscrizione al PD, di candidarti per un forte incarico politico con l'Italia dei valori di Di Pietro, visto che condividi le sue iniziative.

Così avremo modo di dare un voto ad un personaggio che stimiamo.

Ciao

Massimo

massimo chiovoloni Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento

(continua)

Nei weekends del 97, 98, 99, Michele Milla, mentre induceva il grandissimo Ubaldo Gaggio a impiccarsi, in piena bolla succolenta Internet, faceva venire nelle sue ville in Toscana e Sardegna, svuotate all`uopo, i suoi clienti piu`importanti per corromperli. Li gli faceva trovare mezza chilata di cocaina, prostitute da mille euro o due milioni di allora, a prestazioni e valigiette piene di zozze sporchissime banconote prima da 500.000 lire e poi da 500 euro l´una, occupanti cosi` meno spazio, ovviamente. Questo zozzissimo, marcione stesso stile e` poi quello stesso di Francesco Perilli di Euromobiliare. Per me il Credito Emiliano, visto che la gente inizia a sapere le porcate del suo MD della Sim, Francesco Perilli, visto questo, dicevo, ora Euromobiliare la vuole vendrere. Ho letto un articolo manipolatissimo sul Corriere, che ammetto, mi ha dato un po`di voltastomaco. Leggo sempre il Corriere, lo ho difeso con l´anima insanguinata dai tentativi di nazifascistizzazione del mafioso Berlusconi nel 2005 ( Berlusconi guarda caso amico e gia` socio della attivita` del Al Capone di Piazza Affari, Francesco Perilli nella citata Euromobiliare)....

................

Ecco di chi è stato discepolo il Nano Mafioso...

Sembra abbia superato il maestro...sembra...

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento

UN PAESE DI CIECHI.
Non riusciamo a vedere nulla e quindi BEATI MONOCOLI IN TERRA CIECOROM....

Essere uccisi in galera come è successo ad Aldo, anche se fosse stato un assassino, non è giusto.

Andare in galera per un po' di canapa che è assimilata a droghe mortali quando così non è, non è giusto.

Io coltivo rosmarino, basilico, ruta, salvia, maggiorana, timo e origano. Spero di non essere considerata una criminale.

Il monocolo grillo diverse volte ha parlato delle Grandi Industrie Farmaceutiche. L'ultima influenza farà qualche morto in più della solita influenza ma ingrasserà moltissimo le GIF.

Le GIF non vogliono le medicine alternative, eppure con le erbe si può guarire molte malattie.

Quando si compra un prodotto erboristico non c'è il bugiardino. Non serve, dicono le GIF, trattasi di mentine. O placebo. L'erba di san Giovanni non direi che è placebo.

Le GIF sono industrie globali legate agli idrocarburi, comandano loro, Bilderberg o no.

Non disturbare il manovratore è importante, ecco perchè va bene Papi che è interessato solo a se stesso.

E nel mezzo i "pochi" giovani italiani crescono allo sbando e scappano.

Alla mia generazione hanno impedito le leve del potere. Ai giovani impediscono anche l'accesso al lavoro.

vedasi questo link
http://www.corriere.it/cronache/09_luglio_23/lucia_severgnini_d2ae4a12-7748-11de-a20d-00144f02aabc.shtml


# # (ex principessa sissi) Commentatore certificato 23.07.09 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Ao', a rega', me sa che Paolini, er frocio/disturbatore tv, cia' ragione quando dice che mamma Rai, in piu' de dieci anni, ja accarozzato 90.000 euri, pe fa audience...Infatti come faceva er "finocchiella" a sape' i posti da dove andavano in onda i servzi?....Sul fatto che sia gay nun ce so' dubbi. Tempo fa, una giornalista javeva detto che lo avrebbe denunciato perche' javeva toccato le "puppe". Quello ja risposto che nun fa ste cose, perche' je piaciono l'omini....

http://www.youtube.com/watch?v=DVGDc2dgTHo ..... () Commentatore certificato 23.07.09 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
sotto dittatura militare, in Brasile, accadevano cose annaloghe e non c'era nessuno a cui chiedere conto di questi crimini... In Italia siamo sotto un regime ancora peggio, secondo me! E' molto diverso dalla dittatura militare (che purtroppo ho conosciuto) perchè in quella c'è un qualcosa comunque che spinggi le persone a lottare contro...
Siamo tornati, sembra, ai tempi del nazi-facismo, quando le persone (Tante persone) rimanevano indifferenti alle barbarie comesse contro altri esseri umani. Una sorta di anestesia volontaria, condita da una forte dose di egoismo e ignoranza. Questo comportamento è terribile perchè non solo permete che le cose brutte avvengano senza offrire nessuna resistenza, ma con anche tanto di connivenza!
"L'indifferenza" è ancora più criminale della "violenza"!!!!
Ma sono ancora troppo giovane per pensare che non esista dentro la nostra gente una sorta di essenza umana originale, che griderà GIUSTIZIA!
Il signore torturato e ucciso e morto perchè non era il fornitore di coca ai nostri parlamentari, altrimenti lui e la sua famiglia starebbero bene e avrebbero potuto godersi anche del "dirito all'impunità" per prestazioni di servizi!
Ma è questa l'Italia che vogliono davvero gli italiani, Beppe? Prostitute pagate dal popolo per far servizi ai nostri rappresentanti, con tanto di protezione(anche quella pagata da noi), più aerei per trasportare prostitute, droga e quanto altro per i festini del premier, pagati da noi?
Spero che l'anestesia che ci rincoglionisce finisca presto il suo effetto e che l'Italia si risvegli e faccia piazza pulita di tutta questa schifezza che c'è mandando in carcere i veri banditi (senza massacrare nessuno, per carità!)!
Scusa non basta per chi ha perso tutto, senza diritto neanche di difesa!

Katia F., Firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Sul caso di Rudra e della tragica scomparsa dei suoi genitori vorrei fare solo un'unica e banale considerazione verso tutti quelli che hanno commentato " a me non sarebbe mai successo perchè etc..."
Il fatto di essere arrestati o fermati dalla polizia, finanche incarcerati come misura di sicurezza non è un giudizio di colpevolezza. In ogni caso il papà di Rudra per quel che mi riguarda poteva anche essere colpevole ma era un cittadino con, udite udite, dei diritti civili a partire da quello inviolabile e costituzionalmente garantito alla difesa, ma soprattutto e questo basta ed è più che sufficiente, aveva il diritto, in quanto uomo di non essere picchiato da nessuno, neppure se già condannato con una sentenza.
Coloro che dicono "se l'è cercata" non parlano con ragione ma dal profondo delle loro viscere.
A tutti voi chiedo di guardare nella vostra anima, nel vostro cuore e soprattutto nella vostra ragione: fermatevi e riflettete. Veramente credete che in un paese civile una cosa del genere possa legittimamente accadere? Veramente credete che il papà di Rudra non avesse diritti benchè incarcerato, bechè colpevole? veramente credete questo?

F. R., Ponte San Nicolò Commentatore certificato 23.07.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento

(continua)

Banca Leonardo ti cura (ti segue...n.d.r.) attraverso i suoi investigatori massoni tipo “Ciprianuzzo”, tipo Gianni Pasini di Agnoli e Bernardi, anche se vivi in Nuova Zelanda, Svizzera, Cile, Cuba, Brasile, Rwanda, tra le montagne piu’ sperdute, come un inutile eremita non infastidente nessuno. Ti cura per non farti lavorare mai piu’, morire di fame e malattie. Ti isola, ti impoverisce, come diceva il maf…ascistone loro cliente numero uno Berlusconi, ti leva l’erba da sotto i piedi, ti spinge ad ammazzarti come appunto coi grandissimi quattro...

..................

Berlusconi è o è stato cliente della Banca Leonardo?

'Tagliare l'erba sotto i piedi'...non ha fatto proprio questo il Nano-Mafioso con Enzo Biagi, Santoro, Luttazzi ecc?

Non lo ha fatto anche recentemente con le foto di sua moglie nuda su Libero????

Tutto torna...

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento

"""""
Dall'EDITORIA del NANO-SYSTEM (tm), trombata oltre misura in ogni sede, il Blog di Beppe Grillo riceve (e non CENSURA) ogni tentativo di TRASFORMARE un Blog, in un TALK SHOW televisivo, dal PRIMO MATTINO, a notte inoltrata (mio orario, Centro America, ore 14.06, da una comoda amaca che merito, in quanto LAVORO con svegliatacce da INCUBO..il Fuso Orario e' una realta'..il FUSO VIRTUALE e' una invenzione da PATACCARI a corto dii tutto...dal TALENTO...sopratutto...

Salvo Latorre 23*07*09 00*17

Un FUORI TEMA

Per gli autori da ambienti BAGAGLINO ed IL GIULIVO della SCENEGGIATA e SOAP OPERA in 250 episodi...

Salvo Latorre 23*07*09 12*03
"""""
-------------------------------------------------

Un fuori tema?

Un'altro?

Poi si lamentano che "GLI ALTRI OFFUSCANO" il tema odierno...alla faccia della faccia tosta.

Dunque dice che e' in Centro America e scrive alle 14 e 06, il suo commento viene pubblicato alle 00 e 17 che ci sta', 11 minuti per scrivere certe vaccate ci vogliono tutti.

Dunque dove dice di trovarsi sono 10 ore indietro rispetto all'orario Italiano.

L'ultimo suo commento che riporto e' delle 12 e 03 Italiane quindi in Centro America, dove dice di trovarsi, sono circa le due del mattino.

Indipercuipercio', visto che si lamenta sempre di fare certe levatacce, perche' LUI LAVORA, viene da chiedersi se dorme mai oppure se il Centro America l'ha visto solo in cartolina oppure su un atlante geografico.

Povero Ed, non e' questione di fuso orario o fuso virtuale, e' che sei proprio fuso tu, punto e basta. Che sfortuna che hai, avere solo due neuroni in circolazione che fanno a pugni tra loro.

Pronti...VIA...altra levataccia per te, credo, presto...

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 23.07.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfetto, mi sono giocato Ed e Max in un colpo solo !!

Qualcuno si vorrebbe degnare di spiegarmi che cazzo sta succedendo?

Chiedo troppo?

Siam partiti incazzati contro il sistema e finiamo sbranandoci tra di noi, posso almeno sapere perchè vengo morso o no?

Antonio Montanari, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento

...titolone importante...belen va all'acqualand e il parco impazzisce...ahahah...che paese di merda

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento

(continua)

Banca Leonardo tramava anche con i Tavaroli, Cipriani, Saya, Sindoca, D’Andria, Pollari, Mancini, Sismi, Renato Farina, Cia piduista nazifascista che rovino’ la vita di migliaia di italiani, durante il secondo regime fascista italiano ( governo 7.01-4.06 governo anche assassino e reprimi democrazia a palate Belluscoooone il maf..ascistone).

Tante son state le persone in questi 5 anni di secondo regime fascista citato suicidate, distrutte, rovinate o forse ora morenti, come me, ma che prima di morire, forse per male incurabile, il cornuto e mazziato, morto e silente non lo vogliono fare. Banca Leonardo e’ una banca satanista, che attraverso la massoneria muove mafiosi, camorristi, ndranghetari, ma forse ha anche rapporto con essi di altro tipo, piu’ commerciale, professionale, piu’ in linea con quello che faceva il cocainomane fascistone scorrettissimo snobbissimo Marco Milla e la sua Cofigest.

I criminali piu’ son protetti dall’omerta’ piu’ criminano, uccidono, fan ammazzare, cospirare, isolare, suicidano, meno ne hanno attorno di omerta’ e meno, forse, si senton di farlo. Questo scritto e’ dedicato ai quattro suicidati da loro, il mio amicissimo Ubaldo Beggio, portato da Michele Milla a mettersi una corda al collo, spinger via una sedia ove si era posto e poi penzolare con colore blu in faccia.

A Simona che non conoscevo, ma che per via del satanismo dei Milla, son certo specie Michele, ora e’ tra gli angeli in cielo, e spero tanto, forse da li possa leggere queste righe ininfluentissime, inutilissime, umilissime, di bassissimo livello sociale, come odia i quali appartenenti, il Michele Milla stesso, ma piene di cuore pimpante verso lei, piu’ solidarieta’ comprensione e affetto. Ma e’ ancora di piu’, dedicato, detto scritto da uno che Banca Leonardo ha fatto di tutto affinche si suicidasse pure, come con gli altri quattro;

# Commento di Anonimo on 11/12/2006 8:57 pm
sul sito http://www.politbjuro.com/?p=116

..............

Notate la data: 2006!

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 12:41| 
 |
Rispondi al commento

A morfe ma che ci fai lì se non conosci manco la costituzione?

di pietro ha pienamente ragione

dal link del quirinale

http://www.quirinale.it/qrnw/statico/costituzione/costituzione.htm

Art. 74.

Il Presidente della Repubblica, prima di promulgare la legge, può con messaggio motivato alle Camere chiedere una nuova deliberazione.

Se le Camere approvano nuovamente la legge, questa deve essere promulgata.

Art. 87.

Il Presidente della Repubblica è il capo dello Stato e rappresenta l'unità nazionale.

Può inviare messaggi alle Camere.

Indice le elezioni delle nuove Camere e ne fissa la prima riunione.

Autorizza la presentazione alle Camere dei disegni di legge di iniziativa del Governo.

Promulga le leggi ed emana i decreti aventi valore di legge e i regolamenti.

Indice il referendum popolare nei casi previsti dalla Costituzione.

Nomina, nei casi indicati dalla legge, i funzionari dello Stato.

Accredita e riceve i rappresentanti diplomatici, ratifica i trattati internazionali, previa, quando occorra, l'autorizzazione delle Camere.

Ha il comando delle Forze armate, presiede il Consiglio supremo di difesa costituito secondo la legge, dichiara lo stato di guerra deliberato dalle Camere.

Presiede il Consiglio superiore della magistratura.

Può concedere grazia e commutare le pene.

Conferisce le onorificenze della Repubblica.

A MORFEO MA CHE MANDI LE LETTERINE AL GOVERNO, MA NON SI PUO' FARE....MA CHE CAZZO CE FAI LI' A MORFE MA VATTENE CHE LA COSTITUZIONE NON LA SAI

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe in america si parla gia' di smart grid,

ossia piccole reti elettriche cittadine che eliminerebbero l'oneroso trasporto di corrente da un capo all'altro dello stato,con le inevitabili perdite.

In texas stanno progettando una piattaforma eolica
off-shore, da 13'000 acri, in grado di produrre
750 MW quasi 1 GW, ossia almeno come 3 centali nucleari italiane...

E noi qui dobbiamo vedere un coglione andare a zoccole e costruire centrali che saranno pronte nel 2023 quando i consumi procapite saranno 1/5 di quelli di oggi ???

che palle...mi dispiace per la tua disavventura,
ma era meglio se facevi 1 partito per conto tuo!

Saluti.

mark 323 23.07.09 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SENZA UNA VERA E LIBERA INFORMAZIONE NON CI SA' MAI GIUSTIZIA.....

Aldo Forbice non sazio dello sbugiardamento sul sondaggio dell'espresso su Beppe Grillo continua ad etichettare come gossip tutto cio che e' vero ma non gli piace... http://informazionedalbasso.myblog.it/

BUGIE DELL'INFORMAZIONE = MORTE DELLA DEMOCRAZIA

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento

......VERGOGNOSO.......
Ma non possiamo limitarci a scrivere ogni giorno di queste cose.....mentre ogni giorno queste cose succedono.....dobbiamo agire, muoverci, scendere in piazza con azioni dimostrative che possano portare all'attenzione della comunità europea e non solo..............dobbiamo agire, altrimenti rischiamo di piangerci addosso e non cambiare nulla.....

giuseppe galimberti 23.07.09 12:32| 
 |
Rispondi al commento

# albertina zuzzuriello, milano
Forse non ho capito bene: una pedofila, perchè tale è l'assistente sociale trovata a letto con il tredicenne, secondo lei verrebbe condannata solo perchè italiana da giudici di sinistra? E Azouz Marzouk rientrerebbe in Italia perchè lo vogliono le toghe rosse?
Perchè mi viene da pensare che a parti invertite lei si sarebbe schierata contro il pedofilo e a favore del rientro?
Me la immagino in Palestina Circa 2000 anni fa a urlare "Barabba, Barabba" per far liberare Barabba e condannare a morte il Cristo che d'altronde aveva i capelli lunghi, si permetteva di criticare i potenti arrivando a cacciar i mercanti fuori dal tempio, osava riunirsi con altri 12 cospiratori, date le facce sicuramente terroristi (e anche data la provenienza),osava mostrarsi in pubblico facendo miracoli non autorizzati sobillando la gentre contro i veri dei, bestemmiando in quanto affermava di essere il figlio di Dio. E, immagino anche la sua risposta alle rimostranze di chi ebbe il primogenito ucciso da Erode:-Sapendo che sarebbero stati uccisi i primogeniti sarebbe bastato partorire direttamente il secondo figlio-.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.09 12:32| 
 |
Rispondi al commento

(continua)

i Leonardeschi, al posto del cuore hanno coltelli, pistole e dinamite anzi tallio, arsenico e polonio, quelli con cui i massoni fascisti, come i Leonardeschi stessi, Scaramella e Guzzanti, amavano inciuciare. Nelle vere barche al molo a Porto Cervo i “BancaLeonardeschi” amano mettere invece chili di cocaina e prostitute a raffica e anche questo essi lo san benissimo, se lo scrivo e’ perche’ Michele Milla lo diceva apertissimamente, sbruffonescamente e quindi anche piuttosto filocamorristicamente al telefono. Tutte cose che se uno approfondisce vede che son non contestabili a meno che voglia depistare come faceva il loro amicone Licio Gelli dopo aver reso senza braccia e gambe cento passeggeri alla stazione di Bologna e altretttanti pero’ anche senza piu’ fegato, plomoni, testa e cuore e quindi morti ammazzati.

( sempre sal sito di prima )

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 12:32| 
 |
Rispondi al commento

(continua)
Ma torniamo all’etica splendente di Banca Leonardo. Banca Leonardo frodo’ sullo scandalo Popolare Intra ove trafficava col satanistissimo Livolsi, fascista Lucifericissimo che voleva anche sprangare a botte nazifasciste il Corriere della sera con bastoni di acciaio di marca Agag, Briatore, Berlusconi, Morgan stanley, suo xuxluxcalnista, specie di naziskin in cravatta corrottisima, delle borse prima europee ora asiatiche, Daniel Hegglin, piu’ Fiorani e Ricucci. Livolsi infatti e’ nel consiglio, se non erro, Mafiaset eeeehm eeehm sorry, Mediaset con uno dei padroni di Banca Leonardo stesa, Attilio Ventura. Banca Leonardo che frego’ soldi a mezza borsa italiana ( 250.000 euro a ogni istituzione) con lo scandalo Bartolini. Banca Leonardo maestra nel far perdere soldi a chi non gli si prostra come faceva fare il pedofilo, infatti loro idolo e ispiratore di nome, Leonardo da Vinci, grandissimo genio e pittore, ma facente appunto prostrare per seguente stupro, bambini e adolescenti davanti a lui. Banca Leonardo regina nel far perdere risparmi attraverso abusi di mercato e manipolazioni ordinate a loro compari massoni filonazi a Londra e New York. Banca Leonardo che con BERLUSCONI ordino’ a un tir sicuro massonissimo filomafioso di andare contro la moto di Virgilio De Giovanni in Corsica, che ok li frego’ in Freedomland, che era un bandito piu’ di o come loro, ma che essi comunque ordinarono platealmente di far uccidere e che si salvo’ solo perche’ evidentemente satana, idolo dei Milla, non e’ stato piu’ forte della Provvidenza. Questi son fatti e no opinioni e loro o chi ha ancora un briciolo di onesta’ in Borsa Italiana lo sa’ benissimo son tali.

http://www.politbjuro.com/?p=116

.........

Avete letto su?...Berlusconi mandante di un tentato omicidio????

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.09 12:28| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori