Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tremorti indebita anche te, digli di smettere!


Tremonti_paradisi_fiscali.jpg
Tremorti è inquieto, ha persino detto: "testa di cazzo" a un giornalista straniero che lo aveva scambiato per un esperto in paradisi fiscali. L'economia italiana sta andando dove va di solito Papi e lui non sa più come uscirne. L'ispirazione gli è venuta da Bottino Craxi, il Grande Indebitatore dello Stato. Tremorti sta indebitando gli italiani a colpi di 18 miliardi di euro al mese da inizio 2009. Da gennaio a maggio il debito pubblico è cresciuto di 89 miliardi di euro, un valore pari a tre finanziarie. Chi autorizza Tremorti a indebitarci senza il nostro consenso? E' come se pagassimo le tasse due volte. Una volta con il 740, l'altra con Tremorti. Corre, corre la locomotiva, 1752 miliardi di debito, con Tremorti macchinista sembra quasi una cosa viva...

18 Lug 2009, 22:56 | Scrivi | Commenti (85) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

il nord sta pagando una cifra immensa di tasse il sud?..... nessun commerciante è con i parametri di settore incredibile. lo stato sa dove prendere i soldi per me è una truffa . da anni il commercio è in crisi e i guadagni e fatturazioni son calati del 50% molti sono indebitati e molti stanno fallendo. alla fine per lo stato la situazione sta migliorando. ma se le reti di berlusconi sono nettamente in rosso nessuno lo dice ha debiti a non finire nessuno lo dice. va be solite menati alla fine il potere comanda la ragione è dei potenti noi dobbiamo solo pagare e tacere. un saluto

paolo cavallone 23.07.09 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci avete pensato a come starebbero le cose se non fosse iniettato denaro?

eugenio fava 22.07.09 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete notato a chi ha chiesto conferma Tremonti che il giornalista era una "testa di cazzo"........
al mitico Calderoli!!!!!!!!
Specchio specchio delle mie brame chi è il più......

ciro c. Commentatore certificato 19.07.09 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, stai seguendo la situazione circa il depuratore di Cuma?? Per favore, fai presto ad entrare in politica, ad attivarti per il bene della collettività..Qui ormai non c'è rimasto più tanto tempo..Tu hai giustamente detto che la Campania è una non-regione e che noi siamo delle non-persone..Ora comprendo cosa volevi dire alle persone di Chiaiano...Se ad una persona togli la salubrità dell'aria, poi della terra ed infine quella del mare è come condannarla all'estinzione...lenta, sì, ma pur sempre un'estinzione..E' come se ci stessero epurando..,ma dolcemente senza spargere sangue!! Sai,..proprio oggi ho acquistato il Biowashball e cerchiamo di differenziare la spazzatura il più possibile e di produrla quanta meno possibile..Ma l'ambiente che ci circonda è sempre più avvelenato!!Ti prego parlane in qualche tuo intervento e se puoi dacci una mano!! Spero che il mio grido d'allarme giunga al tuo cuore ed alla tua mente..Siamo tanti e tutti incazzati neri...Visita il blog sul depuratore di Cuma!! Saluti da una-persona.

Marcella Maiorino 19.07.09 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace, ma devo in parte dissentire, anche i Tremorti non sono la causa ma l'effetto del sistema di amministrazione sfasciato che abbiamo. Le esigenze di entrate che la spesa pubblica richiede sono ormai talmente enormi che gli obiettivi di recupero dell'evasione fiscali delle Finanziarie, rasentano l'utopia. Le agenzie delle Entrate locali non sanno più che pesci prendere per raggiungere gli obiettivi. Le grandi aziende quotate in Borsa ed a partecipazione pubblica (ENI- ENEL-FINMECCANICA) sono i più grandi evasori di Italia. Gli altri grandi evasori d'Italia sono GLI AGRICOLTORI, con le loro franchigie che durano DA SEMPRE. La lotta all'evasione si concentra però su artigiani, commercianti e professionsiti. Le Agenzie delle Entrate spesso si trovano di fronte a gente sommersa dai debiti. Cominciate a entrare nel merito delle entrate pubbliche e potreste avere delle sorprese che neanche imamginate.I Tremorti chiedono soldi a chi possono chiederli. In fondo sono prigionieri di se stessi. Hanno scelto la parte sbagliata e sono nervosi perchè cominciano a realizzare le conseguenze. Hanno intuito di recente che non passeranno alla storia come i salvatori delle finanze italiane ma come dei leccaculo tra i tanti. Comunque non capisco il loro gesto di stizza con il giornalista. I TREMORTI SOPPORTANO OGNI GIORNO BEN ALTRO CHE UNA DOMANDA SCOMODA DI UN GIORNALISTA. SOPPORTANO SE STESSI ED I LORO COLLEGHI DI GOVERNO. ORMAI SANNO CHE NON SARANNO LORO IL PROSSIMO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E NEPPURE IL PROSSIMO MINISTRO DELLE FINANZE. Bersani permettendo.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 19.07.09 22:06| 
 |
Rispondi al commento

gli economisti come Tremorti sono coloro che sapranno domani perche' cio' che hanno promesso ieri non e' successo oggi.

maro sowclett Commentatore certificato 19.07.09 21:04| 
 |
Rispondi al commento

POLITICA COL PARRUCCHINO
Beppe, ti prego, pubblica sulla home page del blog un counter enorme che indichi, mese dopo mese, l'ammontare del debito pubblico per dimostrare che in Italia la politica economica e fiscale da parte del governo è basata sul trucco dell'indebitamento. Un trucco appunto, esattamente come la cipria e il parrucchino del cosiddetto "premier" che ci ritroviamo.

Stefano C. Commentatore certificato 19.07.09 20:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

AFRICA e l'ANTI-AFRICA (la CINA)....ECONOMIE A CONFRONTO

La terra africana (NATIVA) è priva di banche , ma è anche priva di ideologìe di natura umanistica. Escluso poteri spirituali legati alla natura come il caso delle loro antiche religioni tribali essi non hanno mai analizzato il problema della società industriale e le relative conseguenze sulle classi.

Gli africani sono sempre rimasti fuori dagli scontri ideologici caratteristici
del nostro continente e di quello asiatico
(non a caso la Cina è l'esempio di " un'Africa alla rovescio")

Oggi è forte la penetrazione religiosa mussulmana che porta una cancrena
devastante , come o peggio di quella cattolica-cristiana, come al solito
queste religioni pensate e MANIPOLATE a beneficio di pochi escludono i popoli sia all'accesso ai beni primari sia all'evoluzione
spirituale e tecnologica . L'Africa attraverso questa violenza quotidiana
ci "regala" una massa di disperati senza acqua e senza cibo in cerca di
luoghi più ospitali.....e qui trovano i "borghezio" !!!!

La Cina è un Africa evoluta, attraverso l'accoglimento della ideologìa
marxista applicata nella sua forma più prossima al reale , è riuscita a dare
da vivere al doppio della popolazione africana, con una sola GUERRA CIVILE, risolta anche in breve tempo, dopo la fine della seconda guerra
mondiale !!!

Oggi, da società "marxista-capitalista" combatte ad armi pari con il resto del mondo " a libertà vigilata ", ha posto il suo potere economico sopra il tetto del mondo , alla faccia di tutti i " liberisti della minkia "....

DUE CONTINENTI CHE SONO LO SPECCHIO DELL'IPOCRISIA DELLA
BECERA CLASSE CAPITALISTA OCCIDENTALE....

il primo condannato a morte in nome del profitto.....
il secondo emergente e vincente in nome del progresso....

(mettetece 'na pezza...)

ndonio desanbasilio, tiburtina Commentatore certificato 19.07.09 20:40| 
 |
Rispondi al commento

kikkazzè tremorti?

ECONOMIA

le banche sono la base del sistema capitalista liberale, senza la presenza di esse il sistema non avrebbe le proprie radici. La Borsa è la diretta conseguenza del potere finanziario delle banche, anche il Lenin se ne accorse nella sua ascesa ideologica e di potere.

Oggi ci vorrebbe un altro Lenin che riesca ad coniugare il potere finanziario con la FORZA LAVORO in dote agli esseri umani , sia in qualità
intellettive che manuali, la base per risorgere , non solo in Italia ,
è questa ; senza farsi strani disegni nei due neuroni cerebrali dei vari
"borghezio di merda" che vedono la xenofobia come unica soluzione alle
varie crisi (fra l'altro causate dalla incompetenza e avidità di questa feccia subumana).

Lenin originale non era "comunista", abbracciò l'ideologìa marxista e anche l'alleanza degli anarchici bakuniani (non mi stancherò mai di ripeterlo anche se sono un " cretino", visto i "vostri" pezzi migliori
i vari [borghezio-bossi-calderoli-maroni] mi ritengo un essere di quel cretinismo che rende i "geni" non classificabili )

La coesione fra le ideologìe anarchiche-Bakunin e marxiste portarono la
rivoluzione bolscevica alla vittoria e soprattutto al proseguimento (la faccenda più difficile ...il dopo rivoluzione )
Dopo la battaglia arriva la fame e la necessità di provvedere al mantenimento dello Stato, Lenin sapeva ciò e fece in modo che questo
avvenisse con una politica economica mista . (NEP)

Oggi , dice il Beppe che bisogna cercarli e trovarli (quelli BONI), Sì, ma con quali idee in testa ?
Non basta essere incensurati e onesti, bisogna avere anche dei giusti
parametri, una forma di "spina dorsale spirituale" se non vogliamo chiamarla "ideologìa". Esseri VUOTI & INUTILI ce ne sono in gran quantità
sparsi per tutta la penisola italiana .
(aspettano solo che straparlino e non concludano una ceppa , come quelli
che già sono in Parlamento)

ndonio desanbasilio, tiburtina Commentatore certificato 19.07.09 20:23| 
 |
Rispondi al commento

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE LO STATO NON INTENDE DIRCI PER QUALE MOTIVO SI E' PERMESSA UNA EVASIONE DI 98 MILIARDI DI EURO....PERCHE' NESSUNO CHIEDE A TREMORTI COSA INTENDE FARE PER RECUPERARLI DAGLI EVASORI ED USARLI PER RIDURRE IL DEBITO PUBBLICO CHE LORO STESSI, CON LA LORO INETTITUDINE, HANNO CONTRIBUITO A CREARE?

luisa m. Commentatore certificato 19.07.09 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, le liste civiche vanno bene. Ma bisogna "scendere in campo" sul serio. Usa lo stesso metodo che ha usato Pubblitalia. Fai l'appello di chi c'é, vai nelle città e organizza dei colloqui preliminari, in questi anni che mancano alle politiche, con chi ti dà la sua disponibilità. Cerca la parte migliore di questo Paese. Valuta di persona e poi scegli. Fatti aiutare da queste persone a redigere un vero programma di Governo e poi "scendi in campo". Non ci sono scorciatoie rispetto a questa necessità. Tutto questo non è rivolto a te, che lo sai benissimo. Ma ai ragazzi del blog che vanno preparati rispetto a questa necessità.
Non disperdere le forze in mille associazioni e comitati che puzzano di fabbrica di poltrone e di inutile dispendio di denaro. L'Italia detiene IL RECORD MONDIALE DI COMITATI E ASSOCIAZIONI. Una risorsa della Costituzione è diventata una fabbrica di poltrone e di debiti. NON SI PUO' PIU'FARE UN'ASSOCIAZIONE O UN COMITATO SOLO SE I CALLI FANNO MALE. Di cosa parlano? Di cerotti? Se la farmacista cià il culo a mandolino? Immagino che non vuoi appesantire la tua struttura con troppi impegni. Ma quella non è la strada giusta. Se non ci sono le risorse per affrontare certi problemi, LASCIA PERDERE. Diamoci delle priorità. Fatti un'esercito forte e diamo battaglia. Grazie di tutto. Ciao

Sandro A., Parma Commentatore certificato 19.07.09 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti ingoiati la tua errrrrre moscia come il pisello del tuo capò papiciulo!

elvy b., new york Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 19:51| 
 |
Rispondi al commento

se Tremonti si fosse tirato fuori l'uccello , ne sarebbe uscito meglio da quella domanda , ha dato prova che non è neanche furbo...roba da matti!!altre parole sono superflue!!boh!!

angelo piccini 19.07.09 19:13| 
 |
Rispondi al commento

ognuno ha i suoi problemi nella sfera privata...come se non bastasse ci sono pure i problemi pubblici ovvero di tutti noi cittadini come questo STRONZO e tutti i suoi amici che vivono nel conflitto di interessi che ci rendo la vita un inferno mentro si riempiono le tasche e le svuotano a noi e quindi all'ITALIA........gia perche se non sbaglio pure tremorti fa parte di quella cerchia di persone che con il nostro tricolore ci si pulirebbe il culo......io il culo me lo pulisco con una camicia verde...ciaoa tutti

Simone Franchi Commentatore certificato 19.07.09 18:52| 
 |
Rispondi al commento

nell'economia italiana le cose vanno a rotoli,solo che noi pagheremo senza mai essere informati fino in fondo. pagheremo caro per decine e decine di anni, i nostri figli pagheranno e forse anche i nostri nipoti. ci bombardano la testa di GRANDE FRATELLO e ISOLE DEI FAMOSI da riciclare in tv nelle reti del padrone. nella fabbrica dove lavoro piu' della meta' del personale e' interinale o con contratti a termine ma nessuno che durante l'ora di pausa o durante un dialogo ne parli apertamente, i soldi fuori busta tappano la bocca a molti operai codardi e impauriti,vili e avidi compagni di lavoro comprati per 100 euro. questo e' in piccolo il meccanismo del nostro paese e dei politici che governano...comprare per zittire. che grande tristezza. come fa un popolo ad essere libero di investire nel futuro quando ti spaccano le gambe in partenza? Beppe, io ti sostengo, mi piaci e francamente ad oggi non trovo altre persone che mi stimolino il senso giusto delle cose. a Livorno,dove vivo ho votato latua lista e Cannito da quel poco che si viene a sapere anche dai tg locali, si sta' impegnando molto. un abbraccio e un semplice...CI SONO!

gio f., livorno Commentatore certificato 19.07.09 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Non trattiamoli troppo male però. Perchè se l'alternativa democrativa mette radici, i Tremorti troveranno sicuramente un buon motivo per mollare puttane e leccaculo e tornare all'ovile. Il Pd ha grande stima dei Tremorti. Dei Ministri tecnici perfetti. C'è da lavorare parecchio. Beppe deve crearsi un team di persone che sia in grado di prendere in mano questo Paese di raccomandati e nominati. Se e quando questo avverrà, MOLTI EX-RACCOMANDATI DOVRANNO ESSERE SPEDITI IN CENTRI DI RIEDUCAZIONE DEMOCRATICA. SI DOVRA' INSEGNARE LORO COME SI FA A VIVERE SENZA RACCOMANDAZIONI. QUELLI DI NOI CHE SONO RIUSCITI IN QUESTO PAESE SENZA RACCOMANDAZIONI GRAZIE ALLA FIDUCIA DI ALTRI NON RACCOMANDATI SARANNO I NUOVI ACCEDEMICI DELLE NOSTRE UNIVERSITA'. IL MONDO PARALLELO E PRODUTTIVO DEI NON RACCOMANDATI DOVRA' PRENDERSI SULLE SPALLE QUESTI MILIONI DI INVALIDI CHE HA L'ITALIA. SANI COME PESCI MA INCAPACI DI VIVERE NEL SISTEMA DI MERCATO DI OGGI. SE QUESTO NON AVVERRA' SARA' LE FINE DELLA NOSTRA CULTURA. FRA 10 ANNI LE VOSTRE FIGLIE ANDRANNO A FARE LE COLF ALLE FILIPPINE E I VOSTRI FIGLI LAVORERANNO PER UN CINESE CHE LI FARA' DORMIRE SUL PORSTO DI LAVORO. VI PIACE L'IDEA? E' TUTTO OK? ALLA PROSSIMA. VI LASCIO STARE PER OGGI CHE E' DOMENICA. CIAO

Sandro A., Parma Commentatore certificato 19.07.09 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
TREMONTI FA' ANDARE A MONTE I CONTI E POI SPERO PRESTO SEGUITERANNO I BISONTI
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 19.07.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Tremorti, pace all'anima loro, sono il peggio. Ovvero quando un socialista si mette al servizio della destra. Attenzione, destra del dopoguerra e non la destra storica liberale.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 19.07.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Non è vero che tutti i giornalisti sono appecorati!!
Alcuni le domande dirette le fanno ancora!! Il problema è farli anche VEDERE assieme alle risposte che quella vergogna con la "r" moscia propina!! senza contare la sottile linea di offesa verso il giornalista che traspare dalle sue parole. Tremorti VAFFANCULO!!!

Paolo G. Commentatore certificato 19.07.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento

DOVE SIETE PALERMITANI??
Poche persone a seguire la commemorazione di Palermo di via D'Amelio,stamattina.
VERGOGNATEVI!!!!

Paolo m 19.07.09 15:06| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

oramai siamo leader nel mondo per rubare e creare debito pubblico

insomma vogliamo riflettere?

cosa aspettiamo!! volete che i due in foto robintremor e porcellum trovino la soluzione?
la soluzione non c'è
loro lo sanno perchè loro sono i cospiratori di questo casino tosco-padano

Maverick. Italiano (), Casalnuovo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 14:32| 
 |
Rispondi al commento

DALLA PRIMA LETTERA DI SAN PAOLO TRIMURTI AGLI EVASORI
Fratelli carissimi, il tempo e' venuto perche' si possa, tutti insieme, evadere in modo perfetto.Grande e' il vostro zelo e costanti i vostri sforzi,ma spesso e' solo elusione!Evadere e' il giusto modo di servire Nostro Signore.Ogni occasione e' buona per evadere!Certo non potra' sempre essere totale,ma sempre dobbiamo tendere ale vette che il Nostro Grande Maestro ci ha indicato con il suo esempio.Egli,perseguitato dalla guardia di finanza e messo in croce dai giudici ha saputo corrompere minacciare ricattare e cosi' come si era fatto uomo per insegnarci l'adorazione del Dio Denaro, cosi' Egli e' Risorto presidente del consiglio per dimostrarci, con il suo esempio, che dopo aver evaso, bisogna comprare o occupare le televisioni per evangelizzare le genti e ha istruito noi, suoi discepoli, ad usare lo scudo e a diffondere al mondo la sua buona novella:" Non c'e' tassa che tenga! L'evasione, se si e' dei buoni fedeli, e' sempre possibile per i nostri cuori e pensabile dalle nostre menti.Essa sola, sappiatelo fratelli carissimi, potra' aprirci alle gioie eterne del Paradisi Fiscali"
AMEN

Nino C., capo d'orlando Commentatore certificato 19.07.09 14:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IL TG1 DI MINCHIOLINI E IL TG4 DI EMILIO FIDO PROSEGUONO, PER LA LIBIDO DEL LORO PADRONE (IL PEDOFILO MAFIOSO PIDUISTA DALLE FORME GNOMICHE CON LA TESTA D'ASFALTO) A RETI UNIFICATE ;-D

Uno dei tanti 19.07.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Grillo.
Smettila di urlare e passa ai fatti.
Unisciti a Statera (il Termitaio) , Livadiotti (L' ultracasta),
Della Luna ("Polli da Spennare") ed esponi dei DATI non dei soli proclami.
Siamo già fuori tempo massimo.
Se non riuscirete a fare qualcosa Voi (esponendo DATI) , la Lega in 10/15 staccherà (giustamente) il Nord dal Sud.L' Italia non esisterà piu' sulle cartine.
E' tempo di fare qualcosa.

pf65 xxzz 19.07.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

eliminiamo le grandi opere e i loro studi di fattibilità

caterina trucco 19.07.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - PALERMO, 19 LUG - Al via a Palermo le commemorazioni per il 17/o anniversario della strage di via D'Amelio con la deposizione di una corona di fiori.Alla cerimonia ha partecipato, tra gli altri, il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso che ha ricordato Borsellino.


DOMANDA:

MA CHI ERA QUELLO CHE SI È SCORDATO D'INOLTRARE LA LETTERA CON IL QUALE RIINA CHIEDEVA TRAMITE I SUOI SGHERRI A BERLUSCONI DI USARE UNA SUA RETE????

Uno dei tanti 19.07.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,
non bisogna entrare nel palazzo per cambiare le cose , dove ormai e tutto morto siamo arrivati al punto delnon ritorno. Bisogna creare un sistema e regole nuove condiviseeapprovate in rete . con banca nostre , moneta nostra (la chiamerei lira) prodotti nostri codice eticonostro chi ruba va in parlamento gli onesti fuori. Usiamo il parlamento come San vittore.

peppe fortino 19.07.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento

sono solo uno stormo di avvoltoi che non si stancano di beccare le nostre carcasse.che un fulmine vi trasformi in cenere

sottounacattivastell@

Franca B. Commentatore certificato 19.07.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
io sinceramente quando Tremorti parla non capisco esattamente cosa vuol dire,dice tutto il contrario di tutto nell'arco di cinque minuti,secondo me e'la sua arma vincente.
Tutti i giornalisti quando lui ha terminato non sanno cosa chiedergli perche'stanno ancora elaborando il suo delirio.
Proviamo un giorno a chiedere a lui:cosa?puoi ripetere??nemmeno lui e' in grado di ripetere quello che ha detto due minuti prima.
L'IMPORTANTE E'NON FARE CAPIRE
NON INFORMARE
NON DIRE
QUESTA E' L'ARMA DEL PDL.
BUONA DOMENICA A TUTTI.
CIAO BEPPE E FORZA...... NON LASCIARCI SOLI.

alfredo r., la spezia Commentatore certificato 19.07.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Se tutto va bene, siamo rovinati!
Stiamo e continueremo a stare con le mani in mano,
vogliamo far finta di niente perchè ci sta bene così!
L'importante è avere l'ultimo cellulare, il cerchio in lega sull'auto, le nostre vacanze "all inclusive" e tutto ci andrà bene così!
Incotro gente che vive con 800€ facendo mensilmente 2settimane di cassa integrazione. A fatica arrivano a fine mese. Vivono in case in affitto, hanno la macchina nuova, il cellulare touch screen e tanti, tanti debiti!
Quando cerchi di intavolare qualsiasi discorso sulla reale situazione DRAMMATICA che stiamo e che continueremo a vivere ti rispondono "Non ci pensare! Tra 2settimane sono a Sharm con i piedi a mollo! A settembre tutto ripartirà gradualmente"

Aiuto!! Aiutooo!!

Andrea Costantino 19.07.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Sua Eccellenza Sig. Ministro Giulio Tremonti
Ella ha giurato fedelta' alla Repubblica Italiana ed ha giurato che le sue azioni sono esclusivamente orientate al benessere dei cittadini italiani. Ora dalle sue azioni, di lunga durata per'altro (dal 2001 in poi) vanno in direzione di favorire i pochi e penelizzare i molti. Per giunta Ella usa un linguaggio scurrile ed infanga l'immagine dell'Italia in consessi in cui sono presenti i rappresentanti dell'informazione straniera. Lo ha fatto di recente e si e' dato alla fuga in una intervista di un giornalista statunitense. Bel modo di comportarsi. Che onore per la Patria, termine di cui voi della DESTRA (nel vostro schieramento il centro proprio non esiste) vi riempite quotidianamente la bocca. Il nostro presidente della Repubblica di fronte a continui e reiterati, ma io direi ABITUALI, tradimenti al giuramento prestato dai ministri della Repubblica Italiana, molti dei quali si definiscono padani (???) come regisce? Nulla fa e nulla dice. Eccellenza , ella con il suo comportamento e le sue azioni disonora il nostro Paese. SE ne vada con tutti i ministri "padani" ed il presidente del consiglio dei ministri della Repubblica Italiana.

GIANNI BARBOTTI 19.07.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Preparano le malattie in laboratorio ,per poi incularci a comprare il vaccino.
Ogni anno vi è un "influenza" studiata a tavolino, da sciacalli che speculano sulla pelle dei cittadini.

Gian Piero De Vitis, Taviano Commentatore certificato 19.07.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento

--------------------- SITO di INFORMAZIONE ---------------------

www.antinews.edoammo.it

OGGI: “LEGGE SICUREZZA, PROMULGATA CON RISERVA”
“Le REAZIONI" all’iniziativa di Napolitano
STASERA: “GRILLO e PD, vittoria a metà, ma il PD continua a scivolare

-------------------- continua nella discussione ---------------------

edoardo a., firenze Commentatore certificato 19.07.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti, senza ombra di dubbio non hai alcuna dignità. Non spieghi al giornalista quale meccanismo ti ha spinto a pensare di far rientrare i capitali in regime di assoluta impunità dei proprietari, sei infastidito e irritato davanti a chi ti chiede conto del "favoreggiamento in reato" accordato da quel provvedimento, e in aggiunta insulti!! Ma che senso ha la tua vita? Quale scopo hai nella tua misera esistenza? Perchè vuoi deviare o annullare il poco senso di giustizia rimasto in Italia? Perchè non guardi dentro di te e ritorni ad una dimensione di vita più rispettosa e dignitosa per gli altri? Il denaro ti ha modificato geneticamente? E il potere? Rifletti su te stesso e sul tuo operato.

Alessandro Polese, Milano Commentatore certificato 19.07.09 12:32| 
 |
Rispondi al commento

ricordo che durante il governo berlusca del 2001, per risanare un po' le casse dello stato sfibratissime da 4 anni di gestione tremorti-berlusca e col debito pubblico che saliva, tanto per tirare a campare ancora un po', a tremorti venne l'idea di vendere alcune strade pubbliche di grande passaggio ai privati. a questo lo stato avrebbe versato ogni anno una tassa, chiamata pedaggio "ombra". tremorti diceva: "non vi preoccupate cittadini, il pedaggio per quelle strade non lo pagherete voi". ok, lo paghera' lo stato con la tassa ombra, ma allo stato i soldi li daremo noi.
a debito, quindi, avrebbe aggiunto debito, e il tutto tanto per mettere una pezza, tanto per raggranellare qualche euro, non sarebbe stata una soluzione incisiva. naturalmente per la "cordata coraggiosa" dei privati sarebbe stato un grande business. scommetto che nella societa' ci sarebbe stata in mezzo impregilo, gnutti, tronchetti provera e compagnia cantante.
per fortuna che, siccome erano a fine mandato e le elezioni le vinse il centro sinistra, non se ne fece niente.
per dire comunuqe nelle mani di chi siamo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 19.07.09 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, Ti riporto quanto scritto dal SECOLO XIX: "Dopo una serie di tentativi andati a vuoto, il colpo di spugna rischia di passare. Quella contestata alle società concessionarie delle slot machine dalla Corte dei conti è la più grande sanzione della storia italiana: 90 miliardi. L’emendamento presentato dal deputato Cosimo Ventucci (Pdl) parla di uno sconto «un ottavo del minimo dell’importo dovuto»
Ho provato a curiosare su altri siti di alcuni importanti quotidiani ma non ho visto nulla a rigurado.
Ti chiedo una gentilezza, puoi parlarne almeno Tu in maniera adeguata sul Tuo Blog.
Grazie.
Angelo - Savignone (GE)

Angelo Gheza 19.07.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Leggete Quà...
Tratto dal libro
“PAPI” Di Marco Travaglio, Gomez e Lillo

*/...
UNA 'CUBISTA' SVELA UN FESTINO A VILLA CERTOSA - “LA BEGAN MI DISSE CHE LUI SI ERA LAMENTATO PERCHÉ ERO STATA “SCORTESE”. PENSO SI RIFERISSE AL FATTO CHE, APPENA HA TENTATO DI ALLUNGARE LE MANI, COME AVEVA FATTO CON LE ALTRE, IO L’HO RESPINTO BRUSCAMENTE MANCÒ POCO CHE GLI SPEZZASSI IL POLSO”
.../*

Basta ragazzi... io dico basta!
No c'è la faccio più di questa gentaglia, di puttane, puttanieri, ladri e cialtroni....

Vendo tutto e me ne vado via...

Basta adesso basta!!!

Mao M., Verona Commentatore certificato 19.07.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
sono uno dei tremorti
quello furtato
quando li becco gli rompo il c.u.l.o
loro pensavano che l'operazione si concludeva in altri modi.
peccato la gente non conosce la vera faccia di tutta questa storia,la pocvera gente ne paga le conseguenze,nel frattempo che famoo? beelate!!
il furbastro opera nel cesso del suo ufficio con il cellulare nella mano
la lega ladrona non riesce a gestire una mazza ,neanche il meteo, per pilotare i satelliti ci vogliono le P.a.l.l.e.
quando togliamo il collare alla gente?
ripristinare signori
dare a cesare quel che è di cesare.

Maverick. Italiano (), Casalnuovo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 11:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Schifani: Borsellino, eroe legalita'
Palermo 19 luglio 1992, la mafia uccideva il giudice e la scorta
(ANSA) - ROMA, 19 LUG - 'Eroe della legalita'', cosi' il presidente del Senato Renato Schifani, definisce Paolo Borsellino ricordando la strage di via D'Amelio. 'Chi ha dato la vita per combattere la mafia deve sempre essere onorato e ricordato. ''Il 19 luglio 1992 in Via D'Amelio, a Palermo, la mafia uccideva il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta. A 17 anni di distanza - continua Schifani - il dolore e la commozione restano immutati. Con questa strage si e' voluto colpire il cuore dello Stato''.

SERVO DEL PEDOFILO MAFIOSO DALLE FORME GNOMICHE CON LA TESTA D'ASFALTO.MA NON ERA MANGANO L'EROE SECONDO IL TUO PADRONE???

PS: SPERIAMO CHE SI ARRIVI A SCOPRIRE I VERI MANDANTI

Uno dei tanti 19.07.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento

la cosa brutta della faccenda e' che con questi qui', se gli tiri fuori il problema indebitamento pubblico, come soluzione mica smettono di rubare o tagliano le spese veramente iuntili, gli si da' la scusa per tagliare il welfare, pensioni, stipendi, diritti sociali, sanita', scuola pubblica, svendono i beni dello stato, isole, spiagge, beni culturali, privatizzano acqua e quanto gli viene in mente, condoni selvaggi e malavitosi, nel nome della finanza creativa e incasinano lo stato ancora di piu'.
con questi qui' non c'e' una soluzione perche' ogni scusa per loro e' buona per continuare la loro politica di depredazione delle risorse e del potere.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 19.07.09 11:41| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Oggi e' l'anniversario della strage di via D'Amelio.
Sul sito di Sonia Alfano tramite c6.tv tutto il giorno diretta streaming della manifestazione di Palermo.

Paolo m 19.07.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento


http://www.bergamonews.it/economia/articolo.php?id=12975

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

3monti, che dice, nel filmato, di voler [b]svuotare la caverna di Alì Babà[/b] è pieno di caverne anche lui.

val la pena di riassumere brevemente, visto che il Grillo Nazionale non o fa .

quando una banca ti presta X euro, se li inventa, grazie alla riserva frazionaria del 2% ed al fatto che si coprono fra banche gli assegni cabriolet.
la banca scrive a bilancio X euro come liabilities, ed è l'assegno a vuoto che ti dà, poi scrive X euro come assets, ipotecando la tua casa,unico bene reale.
la somma è zero ed il falso in bilancio non c'è.
quando i soldi tornano indietro(riflusso bancario ), con la collusione dei giudici dell'esecuzione che ti vendono all'asta la casa per quattro soldi, la banca scrive a bilancio i soli interessi,il capitale non può perchè non è mai esistito.
allora lo fa sparire in una camera di compensazione ( ad es Euroclear o Clearstream )e lo porta alle Cayman.
da cui 3monti lo riporta indietro condonando il falso in bilancio.
svuotando la caverna dei 40 ladroni, 3monti funge da cammello, noleggiato per l'occasione,per riportare indietro i soldi, lucrando una misera % su quanto rubano alla gente vendendogli quanto la gente ha risparmiato nel corso delle generazioni.
questo sistema non può essere riformato.
ci vuole il kalashnikov e basta.

Mario Scarponi 19.07.09 10:45| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, continua così, gli italiani si stanno svegliando, lentamente ma si stanno svegliando. E la casta percepisce il cambiamento e ha incominciato la repressione per difendere le loro poltrone, ma non fanno che accellerare la loro fine. Hasta la victoria, siempre!

Umberto Gostoli 19.07.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

come può tvemivti, far pagare le tasse a chi evade se il suo avviatissimo studio di fiscalista per anni ha fattoe fa ancora in modo che i suoi clienti non le pagassero?
è ovvio pertanto che le faccia pagare ai soliti pirla di dipendenti e pensionati con la ritenuta alla fonte. Infine, come può non piegarsi ai voleri del suo padrone il cui unico scopo e f...e il popolo italiano per i suoi luridi interessi e favorire la criminalità organizzata. Mafia, Lobbies etc etc.

giampaolo haver 19.07.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento

"...Tremorti è inquieto, ha persino detto: "testa di cazzo" a un giornalista straniero che lo aveva scambiato per un esperto in paradisi fiscali..."
SCAMBIATO ?! La cartolarizzazione degli immobili degli enti di previdenza non ha niente a che vedere con una società costituita in Olanda con soli diecimila euro, per la gestione del grande "business", nota al "dicuisopra"?
boh forse mi hanno raccontata una balla...

e se fosse vero? Allora dite pure al "dicuisopra" che in Italia si sa sempre tutto, ma lasciamo fare come dei fessi.

GABRIELLA I., ROMA Commentatore certificato 19.07.09 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe devi essere la nostra bomba in parlamento.
ora su indossa la maschera e vai!
vai!
vai che noi ti seguiamo!
GRAZIE!

fabrizio sbrescia, napoli/pisa/ferrara Commentatore certificato 19.07.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

ma mandiamoli a casa una volta per tutte....
per favore...
basta.
Pietà.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 19.07.09 09:17| 
 |
Rispondi al commento

lo raccolsero che ancora respirava...

Ma a noi piace pensarlo ancora dietro al motore
mentre fa correr via la macchina a vapore
e che ci giunga un giorno ancora la notizia
di una locomotiva, come una cosa viva,
lanciata a bomba contro l' ingiustizia,
lanciata a bomba contro l' ingiustizia,
lanciata a bomba contro l' ingiustizia!


P.s. A QUESTO PENSAVI BEPPE! ;-)

Spider B. Commentatore certificato 19.07.09 09:00| 
 |
Rispondi al commento

la bomba sua la macchina a vapore,
la bomba sua la macchina a vapore...

E sul binario stava la locomotiva,
la macchina pulsante sembrava fosse cosa viva,
sembrava un giovane puledro che appena liberato il freno
mordesse la rotaia con muscoli d' acciaio,
con forza cieca di baleno,
con forza cieca di baleno,
con forza cieca di baleno...

E un giorno come gli altri, ma forse con più rabbia in corpo
pensò che aveva il modo di riparare a qualche torto.
Salì sul mostro che dormiva, cercò di mandar via la sua paura
e prima di pensare a quel che stava a fare,
il mostro divorava la pianura,
il mostro divorava la pianura,
il mostro divorava la pianura...

Correva l' altro treno ignaro e quasi senza fretta,
nessuno immaginava di andare verso la vendetta,
ma alla stazione di Bologna arrivò la notizia in un baleno:
"notizia di emergenza, agite con urgenza,
un pazzo si è lanciato contro al treno,
un pazzo si è lanciato contro al treno,
un pazzo si è lanciato contro al treno..."

Ma intanto corre, corre, corre la locomotiva
e sibila il vapore e sembra quasi cosa viva
e sembra dire ai contadini curvi il fischio che si spande in aria:
"Fratello, non temere, che corro al mio dovere!
Trionfi la giustizia proletaria!
Trionfi la giustizia proletaria!
Trionfi la giustizia proletaria!"

E intanto corre corre corre sempre più forte
e corre corre corre corre verso la morte
e niente ormai può trattenere l' immensa forza distruttrice,
aspetta sol lo schianto e poi che giunga il manto
della grande consolatrice,
della grande consolatrice,
della grande consolatrice...

La storia ci racconta come finì la corsa
la macchina deviata lungo una linea morta...
con l' ultimo suo grido d' animale la macchina eruttò lapilli e lava,
esplose contro il cielo, poi il fumo sparse il velo:
lo raccolsero che ancora respirava,
lo raccolsero che ancora respirava,

Spider B. Commentatore certificato 19.07.09 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Guccini > Radici (1972) > La Locomotiva

Non so che viso avesse, neppure come si chiamava,
con che voce parlasse, con quale voce poi cantava,
quanti anni avesse visto allora, di che colore i suoi capelli,
ma nella fantasia ho l'immagine sua:
gli eroi son tutti giovani e belli,
gli eroi son tutti giovani e belli,
gli eroi son tutti giovani e belli...

Conosco invece l'epoca dei fatti, qual' era il suo mestiere:
i primi anni del secolo, macchinista, ferroviere,
i tempi in cui si cominciava la guerra santa dei pezzenti
sembrava il treno anch' esso un mito di progresso
lanciato sopra i continenti,
lanciato sopra i continenti,
lanciato sopra i continenti...

E la locomotiva sembrava fosse un mostro strano
che l'uomo dominava con il pensiero e con la mano:
ruggendo si lasciava indietro distanze che sembravano infinite,
sembrava avesse dentro un potere tremendo,
la stessa forza della dinamite,
la stessa forza della dinamite,
la stessa forza della dinamite..

Ma un' altra grande forza spiegava allora le sue ali,
parole che dicevano "gli uomini son tutti uguali"
e contro ai re e ai tiranni scoppiava nella via
la bomba proletaria e illuminava l' aria
la fiaccola dell' anarchia,
la fiaccola dell' anarchia,
la fiaccola dell' anarchia...

Un treno tutti i giorni passava per la sua stazione,
un treno di lusso, lontana destinazione:
vedeva gente riverita, pensava a quei velluti, agli ori,
pensava al magro giorno della sua gente attorno,
pensava un treno pieno di signori,
pensava un treno pieno di signori,
pensava un treno pieno di signori...

Non so che cosa accadde, perchè prese la decisione,
forse una rabbia antica, generazioni senza nome
che urlarono vendetta, gli accecarono il cuore:
dimenticò pietà, scordò la sua bontà,
la bomba sua la macchina a vapore,
la bomba sua la macchina a vapore,
la bomba sua la macchina a vapore...

E sul binario stava la locomotiva,
la macchina pulsante sembrava fosse cosa viva,

Spider B. Commentatore certificato 19.07.09 08:58| 
 |
Rispondi al commento

notizia di oggi bersani HA VINTO e vuole rifondare il partito comunista!

dove sono i semi?????

(la frutta non c'e' piu')

gino giglio 19.07.09 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate, in un paese dove non paghi mai se rubi tanti soldini non vi aspetterete che la persona che ne amministra enormi quantità non li rubi ?
Bisogne riconoscerlo, hanno fatto un ottimo lavoro al governo, senza che nessuno dicesse niente.
Grazie mille a tutti!

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 07:44| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe " tanto peggio tanto meglio"cosi si diceva una volta.è ora di farci tutti un bagno di umilta'.la gente spende si indebita avanti tutta.i centri commerciali della romagna ieri erano strapieni e tutti che compravano........

roberto rossi 19.07.09 06:34| 
 |
Rispondi al commento

Proprio tremonti che è tra i piu' grossi servi delle banche si permette di dare del "testa di cazzo" ad uno dei pochi giornalisti
che ha il coraggio di fare una domanda un po' scomoda al potere.
TREMONTI, PRIMA DI DARE DEL TESTA DI CAZZO A QUALCUNO...
GUARDATI BENE ALLO SPECCHIO
GUARDATI BENE ALLO SPECCHIO

Luigi Bonardo Commentatore certificato 19.07.09 03:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma che studiate a fare! Ecco come fondare una universita' a spese del contribuente, imparate da Tremorti
http://cattaneo-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2008/12/05/istituto-italiano-tremonti/

giuseppe mandorino 19.07.09 02:03| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti vittima di una deformazione professionale, ha passato troppo tempo a fare il consigliori al momento della chiusura di bilanci aziendali. Sta vivendo una sorta di schizofrenia, da una parte fare pagare le tasse dall'altra, per una coazione a ripetere, evaderle. E' un mondo difficile.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 19.07.09 01:00| 
 |
Rispondi al commento

DL ANTICRISI: “TREMONTI SI’ E' PIEGATO A LOBBIES BANCARIE”

(DA IRIS PRESS) - ROMA, 17 LUG 2009 –

TROPPO BELLO PER ESSERE VERO. Ieri il governo e la maggioranza avevano dato parere favorevole all’emendamento firmato da Italia dei valori per L’INTRODUZIONE NEI CONTRATTI DI CREDITO DEL “S.I.A.E.G.”, IL “SAGGIO D’INTERESSE ANNUO EFFETTIVO”, CHE IMPONE ALLE BANCHE TRASPARENZA INFORMATIVA A FAVORE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE E DEI CITTADINI” ed effettiva concorrenza tra gli istituti di credito. Lo afferma in una nota Antonio Borghesi, vicepresidente del gruppo Italia dei Valori alla Camera.

"DURANTE LA NOTTE È CAMBIATO TUTTO. TREMONTI, PRESO D’ASSALTO DALLE LOBBIES BANCARIE, SI È PIEGATO AI LORO INTERESSI, infischiandosene di tutelare gli interessi delle piccole e medie imprese sempre più soffocate dal sistema creditizio e dei cittadini. Il nostro emendamento, infatti, è stato accantonato, il governo ha chiesto un approfondimento. Non ci vuole molto a capire che è destinato a morte certa. Tutto ciò dimostra quali sono i veri interessi di questo governo e del ministro Tremonti: servire e tutelare gli interessi dei poteri forti a discapito delle piccole medie imprese i e dei cittadini" conclude Borghesi.

Commento:

- EVVIVA LA TRASPARENZA E IL LIBERO MERCATO BANCARIO BELLEZZA.
- SE IL GOVERNO NON È CAPACE D'IMPORRE QUESTE MINIME RIFORME ECONOMICHE DI BUON SENSO, COME POTRÀ FARE AD IMPORRE DELLE REGOLE FERREE AL DISASTRO DELLA FINANZA GLOBALE, ALLA BASE DI QUESTA CRISI ECONOMICA, CON L’OTTIMISMO BERLUSCONIANO.

Paolo R. Commentatore certificato 19.07.09 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Scandalo degli scandali
lo scandalo non è solo la cricca politicante e il popolino che non è degno se non della semplice esclamazione "pecoroni",
finche non suonerà la sveglia continueranno a dormire il sonno degli illusionati

micky mouse 19.07.09 00:47| 
 |
Rispondi al commento

tremonti quando va al bilnderberg deve riferire ai mezzi di comunicazione pubblica quale' la posizione del convegno, di che cosa si discute, quali sono i contenuti e dopo vediamo attraverso un indagine chi e' il testa di cazzo.

giuseppe gagliardo 19.07.09 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Si si dai Beppe, salvaci tu da Tremorti. Tu che sei un genio dell'economia, che mastichi numeri (i miliardi di euro) come masticare le caramelle, tu che hai la soluzione definitiva a ogni problema, tu che sei l'unico che riuscirà ad azzerrare il nostro debito pubblico. Ti voglio segretario del PD, e poi devi diventare premier e fare dell'Italia l'unico paradiso (non fiscale, mi raccomando..) terrestre. Tutto il mondo ci invidia un comico come sei te.

Francamente: mi fate un gran tenerezza..

sole della notte 19.07.09 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Il giochetto fino ad oggi è stato :

La destra ti indebita con la scusa di non farti pagare le tasse e di promuovere sviluppo (per loro) ?
C'è sempre la sinistra che ti fa pagare le tasse raccontandoti un sacco di favole, quando la destra non sa più che pesci pigliare.
Il conto non torna mai, non può tornare, perchè la falla sono loro.
E' un vecchio "balletto".

Se sentirete parlare di "Emergenza Nazionale" mettetevi le mutande di piombo, è in arrivo il partito dei "salvatori della patria".
Quelli del "chi ha avuto ha avuto, e chi ha dato ha dato" !!
Gli stessi dell'Alitalia.
I "Capitani Coraggiosi", "Le Cordate", i privatizzatori dei patrimoni altrui.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.07.09 00:03| 
 |
Rispondi al commento

DICO L'ULTIMA E VADO A LETTO, DOMATTINA ALLE 4 VADO A LAVORARE, SECONDO VOI SE IL BERLUSCA GUIDA UBRIACO E VIENE FERMATO, CON IL LODO ALFANO, GLI POSSONO RITIRARE LA PATENTE? DOMANDA DA UN MILIONE, IL PRIMO CHE RISPONDE VINCE!!!

maurizio s., guidonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.09 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
è vero, stiamo andando verso lo sfacelo piano piano, ma fin quando le televisioni non diranno che siamo nella merda nessuno si preoccuperà!

Assieme alla Grecia siamo i 2 paesi europei che rischiano grosso, meno male che siamo in Europa e siamo agganciati all'Euro, viceversa avremmo già fatto la fine dell'Argentina!

Ma quanto riusciremo ad andare ancora avanti facendo debiti?

Giorgio P. Commentatore certificato 18.07.09 23:42| 
 |
Rispondi al commento

SI DISCRIMINANO I DROGATI, GLI ALCOLISTI, I DEPRESSI, QUELLI FERMATI DOPO UN MATRIMONIO COL TASSO ALCOLICO UN PO' ALTO, POI FANNO LA PUBBLICITA' AI FARMACI, AI VACCINI, ALLE PASTICCHE SALVAMALDITESTA, TUTTA ROBACCIA CHE PRODUCE FATTURATO MILIARDARIO...TORNIAMO ALLE VECCHIE RICETTE DELLA NONNA, AI RIMEDI NATURALI, NON CREDIAMO AI MIRACOLI, LA SCIENZA AGISCE IN FUNZIONE DEL GUADAGNO, DIETRO UNA PASTICCA CI SONO INTERESSI DI MILIARDI DI EURO, O DOLLARI, O STERLINE, APRIAMO GLI OCCHI...

maurizio s., guidonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.09 23:37| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI!!
li abbiamo eletti noi, e se non li abbiamo votati ce ne siamo andati allegramente al mare a goderci un bel week end di aprile. Ora hai voglia a lamentarti, questi ce li teniamo per altri 4 anni...e poi la prossima volta chi eleggiamo, Ventroni!?
Se ogniuno di noi facesse il proprio devere e votassimo in massa Di Pietro avremmo un presidente del consiglio "che nun se po' senti' parla'", ma almeno avremmo qualche persona onesta a governarci.
Adesso i Tremorti, i Marroni, gli Alfani e le soubrettes ministre (di cui non ricordo i nomi...ma i culi si!)CE LI TENIAMO E CE LI GODIAMO TUTTI TUTTI PER INTERO.
Alla prossima!

mondom mondom 18.07.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento

NON ABBIATE PAURA DI MORIRE PER L'INFLUENZA SUINA
NON FATE IL GIOCO DELLE CASE FARMACEUTICHE

maurizio s., guidonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.09 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è ora di occuparsi anche dei vaccini INUTILI, che ogni tanto ci propinano come salvezza da chissà quale pandemia. Ho avuto a che fare poco tempo fa, col vaccino "ANTIVIRUS PAPILLOMA" che avrei dovuto far somministrare a mia figlia entro i 12 anni gratuitamente, e oltre quell'età a pagamento. Chiunque può andare ad informarsi sul web e notare che il vaccino presentato come la prima risposta al tumore dell'utero sia in realtà un affare per le case farmaceutiche. Ora si presenta il vaccino per l'influenza suina. Anche per questo vale lo stesso discorso, andate su google e fate una ricerca. Io dico: Se volete i nostri soldi chiedeteceli, sotto forma di tassa, gabella o inventatevi qualsiasi cosa, ma non iniettateci cose che non si sa neppure se potrebbero far male.
Questo a dire quanto il web sia rimasta l'unica fonte di informazione reale. LA SALUTE E' UNA COSA SERIA, NON VA LASCIATA IN MANO A MINISTRI, MEDICI, COMMISSIONI SENZA SCRUPOLI CHE AGEVOLANO LE CASE FARMACEUTICHE. A GIORNI APRIRO' IL MIO BLOG CHE CERCHERA' DI DARE NOTIZIE IN TEMPO REALE SU TUTTE LE FREGATURE DEI MASS-MEDIA, SEMPRE IN COLLABORAZIONE CON TE. E VORREI CHE QUESTO ASPETTO DELLA NOSTRA VITA SIA INCLUSO NEL TUO (NOSTRO) PROGRAMMA A CINQUE STELLE.

maurizio s., guidonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.09 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso vogliono i soldi delle tasse dai terremotati, però se invece che del pdmenoelle il sindaco avesse la elle come per esempio è successo a catania i soldi arriverebbero a palate , purtroppo per quanti ancora pochi leggono tra le righe e le parole , ma piano piano
CE LA FARAI !!

pierina ramella 18.07.09 23:13| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE.
Se uno prova ha domandare "che cosa è il debito publico" ad un amico,il vicino,ecc. vedete che vi rispondono il 90% non ci capisce niente.
Non sanno LORO che hanno titoli di stato che se poco poco il 5% li ritira alla loro scadenza gli altri quando li vanno a ritirare in banca gli dicono che sono finiti i soldi.

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.09 23:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Siamo in mano ad un ragioniere, e pure incapace.

io non gli darei nemmeno la lista della spesa a Tremorti. ci sta rovinando con spavalderia, arroganza e presunzione... e noi lo lasciamo fare... mah'...

Pippo Malaguti 18.07.09 23:05| 
 |
Rispondi al commento

2bot|tì|no
s.m.
CO
1a pozzo nero
1b il contenuto di tale pozzo, spec. in quanto usato per concimare
2 estens., fogna

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 18.07.09 23:02| 
 |
Rispondi al commento

ma come si permette?? non si potrebbe denunciare???

paola croft 18.07.09 22:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori