Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La politica con la spesa


Bilanci di giustizia
(6:01)
fazzini.jpg

La rivoluzione si fa con la spesa. Lo dicono anche i preti. Comprare meno, compare "giusto", non sprecare. Se lo fate vi sentirete meglio. Ad esempio potete usare meno detersivo, bere latte fresco alla spina, mangiare cibi di stagione non importati. Risparmierete almeno il 16%. Le regole seguite dalla Comunità di 1200 famiglie di don Gianni Fazzini sono di puro buon senso e oltre a far risparmiare, fanno guadagnare tempo. Sono famiglie che fanno politica con la spesa e che ogni mese pubblicano il loro bilancio famigliare. In futuro, nel segreto del confessionale, chi inquina, spreca, distrugge attraverso la spesa riceverà l'assoluzione solo se si iscriverà ai "Bilanci di Giustizia" di don Fazzini. Dacci, o Signore, la nostra (giusta) spesa quotidiana!

"Sono don Gianni Fazzini. Sono un prete di Venezia e da alcuni anni seguo Beppe Grillo. Io vorrei oggi dare attraverso il blog una buona notizia. Ci sono in Italia 1200 famiglie che da un po’ di tempo stanno ripensando a come fanno la spesa. E liberano la propria testa da pubblicità e da offerte speciali e si domandano cosa davvero serve per loro e cosa è giusto acquistare.
Queste famiglie sono collegate con una rete. Si chiama “Bilanci di Giustizia”. Sono molto pignole. Ci mandano ogni mese il loro bilancio famigliare e ci dicono quante spese sono state in grado di fare pensandoci su.
In questi giorni abbiamo finalmente analizzato tutte le loro schede mensili e siamo in grado di darvi alcuni numeri che mi pare siano molto interessanti. Queste famiglie sono state in grado di cambiare i loro consumi e quindi di farli con accuratezza e consapevolezza, per il 31%. Il 31% di tutte le loro spese. E così facendo hanno ottenuto due risultati, mi pare molto importanti. Uno è che – loro dicono – hanno migliorato la qualità della loro vita. Siamo andati in Germania e ci siamo fatti aiutare dal Wuppertal Institute. Lì ci han detto che per misurare la qualità della vita, la cosa più sicura è questa: verificare quanto una persona ha tempo per le cose che ritiene più importanti. E quindi abbiamo usato questo indicatore per verificare. Bene, su una scala da uno a sette, la maggioranza di queste famiglie si sono collocate tra il cinque e il sei. Abbiamo anche domandato loro l’autopercezione della qualità della vita. Anche lì si sono collocate tra il cinque e il sei, in una scala da uno a sette.
Se noi ci pensiamo su un poco a quello che compriamo. Se ci domandiamo se comprando una cosa noi votiamo per chi lavora in modo corretto, salvaguardando l’ambiente e pagando in modo giusto chi lavoro, poi stiamo meglio anche noi.
Mettendo in moto questo meccanismo, queste famiglie hanno risparmiato il 16% sulla stessa fascia ISTAT della media degli italiani.
Tutto questo ci fa dire che un passo per guadagnare libertà e per una vera azione politica può iniziare davvero dalla spesa di ogni giorno.
Queste famiglie si troveranno insieme dal 27 al 30 di agosto a Oropa (BI). Si sono date un titolo interessante: “Gustare la bellezza e costruire la speranza”. Potete andare sul sito www.bilancidigiustizia.it. Lì trovate tutte le informazioni e trovate naturalmente i numeri che vi ho detto in modo più preciso e selezionato.
Grazie. Se provate anche voi a fare con giudizio le spese, vedrete che stareste meglio."

*********************************

**********************************

13 Ago 2009, 17:04 | Scrivi | Commenti (661) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

messaggio importante, il metodo per risolvere la crisi ci sta,
http://fransua.beepworld.it
entrate seguite i link e leggete e capirete che l'unico metodo e quello di fare il 3passo
"IL 3MILLENNIO"

il 3millennio 26.04.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

io voglio capire una cosa!!!!dal quale come la vonno sapere tutti!!!! cosa vogliamo dalla politica,ormai si e visto come stanno le cose,non sono facili da controllare piu,allora ci vuole una mossa fatta bene,che dia lavoro a tutti,una ripresa dell"economia , e una serenita per tutti, se e questo che si vuole, come vi o detto il mio progetto consiste in proprio a questo, introdurvi in un mondo che e da creare!!!!!!!!!!!!!(il 3millennio) che sarebbe il 3passo da fare
entrate e legete tutti!
http://fransua.beepworld.it

il 3millennio 15.03.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento

se il numero 1 vuoi diventare!!!!!!!!!!!!al mio progetto ti devi affidare!!!entra e leggi
http://fransua.beepworld.it
il mondo cambieremo
oppure su facebook scrivi il 3millennio e leggi

il 3millennio 13.03.10 09:12| 
 |
Rispondi al commento

scusami tanto, "il popolo italiano ma cosa vorrebbe dalla politica" vorrebbe quello che sta succedendo ora ,corruzione, litigamenti in aule, brogli, .oppure vorrebbero un governo dove fa il suo dovere "senza tarantelle,(come si dice a napoli)"vivere in tranquillita lavoro evedere come cambia il mondo,e sapere gia chi votare .(vorrebbero questo) allora se io gia vi o scritto diverse volte
per farvi sapere che il metodo contro la crisi ci sta ed e una risoluzione no solo mia ma e di tutto il popolo. cosa vogliamo dal cittadino di piu di quello che sanno chi votare!!!!!!
per chi legge questa discussione desse il suo parere ,che se oggi per lavorare bisogna entrare nel 3millennio...
volete lavoro e libberta!!!!!!!
essere libberi e dipendenti!!!!!
tutto questo che vi o detto e verita basta solo volerlo!!!!!! e chi lo volesse come me desse il suo parere
IL 3MILLENNIO

il 3millennio 18.02.10 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, mi chiamo Andrea, ed ho letto un tuo post per i detersivi alla spina.Nonostante sia una bella iniziativa, vorrei ricordare la presenza sul mercato di prodotti ecologici che consentono di risparmiare a volte anche il 100% (ossia niente detersivo) per la lavatrice, la lavastoviglie e gli shampoo e bagnoschiuma per la doccia. Io li uso da 1 anno circa e devo dire che funzionano alla grande.La doccia la reputo sensazionale, e risparmia il 70% di acqua!
Sto' provando un po' a pubblicizzare la cosa, pero è dura, la gente non pensa a quanto potremo guadagnarci tutti!
Ti chiedo di dare un'occhiata a queste pagine:
http://www.waterdash.com/index.php?language=it&osCsid=p0p877508ho11h8skdln218gn7
http://eco.willage.it/personaecologicamentesostenibile/weblog/1752.html
http://www.ciao.it/Ecodoccia_Irisana_IR15__1396177
ciao!
fammi sapere cosa ne pensi

Andrea Cheli 09.11.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissima redazione,

mi sono trovato nella necessità di dover acquistare un biglietto aereo RyanAir per la tratta Bari - Milano, ho trovato un'offerta allettantissima, solo 1.99€ ai quali aggiungere tasse aeroportuali e spese per arrivare ad un totale di circa 30€.
Una volta acquistato il biglietto ho dato un'occhiata ad altri voli, relativamente al giorno prima ed al giorno dopo quello scelto, e con amara sorpresa ho scoperto che, ai voli disponibili e con un prezzo di partenza pari a 7.21 venivano applicate delle tasse/spese devisamente inferiori. In pratica se fossi partito il giorno dopo il volo mi sarebbe costato solo 7.90€ circa (prezzo di partenza 7.21€) mentre io pur acquistando un volo con prezzo di partenza pari a 1.99 mi trovo costretto a dover affrontare le seguenti spese : Check in on line 6.00€ Fare 2.00€ ca tasse 22€ ca ...

come si spiega tutto cio?

grazie per l'attenzione concessami

Giuliano Ricciardi

Giuliano Ricciardi 18.08.09 19:44| 
 |
Rispondi al commento

LA CHIESA COME AL SOLITO CI INSEGNA AD ESSERE SOTTOMESSI ED ACCETTARE LE INGIUSTIZIE. LA CHIESA è LA MIGLIORE GARANZIA PER IL POTERE. SERVE A CALMARE IL POPOLO. W IL CHE, RIVOLUZIONE.
Sono già anni che corra da un super mercato ad un altro per risparmiare qualcosa.....ma. Sono comunque incavolato, perchè se la chiesa mollasse l'8% l'ici, tutte i vari migliardi che prende dallo sato e soprattutto se la politica costasse di meno io avrei qualche centesimo in più.

antonio pezzuto 17.08.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento

e mannaggia!! (eufenismo)a tutti voi!!

mi son iscritto gia da tempo sul blog di Beppe...ma non ce la faccio piuuuuuuuuuuuuuu

sempre cattive notizie(seppur utili) ma quando una buona notizia-speranza!!???? in generale

azzz...accc....

Beppe!!!! dammi un un motivo per continuare a leggere i tuoi post!!!!!

battaglia tiziano 16.08.09 19:01| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO VIDEO E' STATO GIA' CENSURATO DA YOUTUBE, LO RIPROPONIAMO SPERANDO CHE DURI PIU' DI UN GIORNO, GUARDATELO FINCHE' SIETE IN TEMPO!!!

DIFFONDETE, COMBATTIAMO LA CENSURA!

#########################################

DAGLI AUTORI DI "SINCERITU"

un nuovo brano tutto da ridere....

"CERTE NOTTI (a Villa Certosa)"
dei KomicBlues

http://www.youtube.com/watch?v=54BqnFz0oZw

##########################################

DAGLI AUTORI DI "SINCERITU"

un nuovo brano tutto da ridere....

"CERTE NOTTI (a Villa Certosa)"
dei KomicBlues

http://www.youtube.com/watch?v=54BqnFz0oZw

##########################################

new hope, new.hope@live.it Commentatore certificato 15.08.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

bossi (o catetere):

"I dialezzto va insezzzzznato con muzzica o algo ritmico"

Brutta capra varesota il ritmo possono essere calci nel culo? a te e tuo figlio ignorante accomodato nella fiera di milano.

Il dialetto ti lo posso dare io in cantiere a te e tutta tua famiglia leghista di merda.

Al ritmo di calci nel sedere!


Buon ferragosto a tutti !! leghisti puntualmente esclusi.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 09:12| 
 |
Rispondi al commento

credo che queste iniziative possano offrire spunto per riflettere su quanti condizionamenti sono alla base delle nostre scelte e abitudini. incosciamente in una societa' omologante molto e' deciso dalla necessita' dell'apparire e cosi' ci fregano tutti.

salvatore ., formia Commentatore certificato 15.08.09 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo un altra cosa importante , cercate nel vostro piccolo intimo di non mangiare più carne ,farete molte cose buone per la terra la coscienza e il portafoglio, vedrete che succedono miracoli.
La sofferenza appaga lo spirito .

salvino roma (com) Commentatore certificato 14.08.09 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Un consiglio per una giusta causa "La rivoluzione del filo di paglia " Fukuoka , buona lettura.

salvino roma (com) Commentatore certificato 14.08.09 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe.
Avoglia noi a fare la differenziata,a comprare auto a metano o eletriche per non inquinare a spegnere la luce e il led del televisore ogni secondo,ad accendere i riscaldamenti solo quando la temperatura è polare.
Ci sono i straricchi che vanno con auto da 5 km con un litro di benzina,le luci e i riscaldamenti sempre accesi come l aria condizionata,uno di questi fenomeni inquina come 1000 di noi.
Allora quando vincerai le elezioni e andrai in parlamento (perche vincerai ne sono sicuro altrimenti è finita) fammi un favore fai le bollette del gas e della luce proporzionate al reddito,e naturalmente super tasse per auto a super consumi e vediamo se inquinano ancora.

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 23:03| 
 |
Rispondi al commento

che fate?
giochiamo a censurare i miei post??

Maverick .Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 21:44| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di politica, Bossi ha detto proprio oggi, con chiarezza, che l'Udc non la vuole tra le balle, perché con quelli non si può governare come si deve, sono inaffidabili. Chiaro, semplice, netto. Lo capisce un imbecille. Cosa farà l'MLN per chiarire le proprie posizioni rispetto alle prime reazioni al movimento? Si resterà nell'ambito della totale libertà di adesione per chiunque, dai fascisti onesti ai DC-Udc onesti fino ai comunisti onesti, o ci sarà un minimo di orientamento nel modo classico (destra- sinistra-centro- laicismo-clericalismo)in modo da far capire, almeno a grandi linee, se, al dunque, si starà coi poveri o coi ricchi, dalla parte di chi lavora o di chi produce, se delle leggi clericali o della libertà di pensiero? Perché, se un movimento esprime candidature, queste dovranno avere un programma, al di là del nome pulito del candidato, altrimenti non credo si andrà molto lontano. Se si presenta uno dell'Udc, magari uno sfigato onesto che ha militato per anni nel partito senza grattare manco una candidatura in un comune sperduto, che fate? Lo accettate, perché è quasi nuovo e dice di condividere il programma, lo considerate con diffidenza o, per voi, è usato sicuro? Lo so che sono domande stupide, ma viste le personali esperienze di movimenti nati come apartitici e dove poi si scopriva che tutti avevano il parente o l'amico, o avevano militato essi stessi nel partito, tendo a diffidare un po' dell'eccesso di spontaneismo. Sono convinta della bontà delle idee di Beppe, ma sono convinta che le idee le fanno le persone, e se le persone si scelgono male,esse stravolgono, alla fine, anche le idee. E per scegliere persone che condividano un'idea, bisogna chiarirla bene, specificando anche ciò che, con questa idea, proprio non si può conciliare. Se no poi ci sono gli astenuti che salvano le leggi vergona, col pretesto della coscienza critica e altre piacevolezze, come il Pd insegna. Mi piacerebbe avere una risposta. Grazie

maria m., sassari Commentatore certificato 14.08.09 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Conosco da anni don Gianni Fazzini. Anche se è un prete (categoria che ritengo piena di ladri) è una persona onesta. Vive frugalmente, non accetta i soldi che lo stato gli dava quando era parroco, perchè diceva un prete non deve pigliare soldi, il suo calice è di legno comune, i suoi paramenti sono di cotone e basta. Se tutti i preti fossero così.... la chiesa non sarebbe l'accozzagli di predoni che da secoli sono.

sandro d., venezia Commentatore certificato 14.08.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arrivederci.

marx stirner, splinder.com Commentatore certificato 14.08.09 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Un ex presidente della Repubblica deejay radiofonico non si era mai visto. Ma ora c'è: Francesco Cossiga "lancia" brani italiani e stranieri ogni pomeriggio dalle 18 alle 19,30 su Radiodue nel programma 'Un giorno da pecora". Il suo nome da battaglia è Deejay K.
Kossiga da Gladio a Dj, da picconatore a lanciarore di dischi, non conosce ridicolo, ma conosce e stima il più ridicolo del mondo, suo amico per soldi e P2.

cesare beccaria Commentatore certificato 14.08.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

"""""
Difatti, quelli che si scagliano contro il consumo, non sopravvivono. E sono oltre un terzo della popolazione del pianeta.
Comunque le ipotesi sono una cosa. I dati, un'altra. E questi ci dicono che gli attuali sistemi di produzione dei beni primari possono permettere a tutti, malgrado il sovappopolamento del pianeta, la sopravvivenza. Il rapporto su cui si rendono necessarie talune riflessioni non è tra vivere e sopravvivere, ma tra produrre e sprecare.

Pace e Bene
Luca Popper, Milano
"""""
------------------------------------------------

Ci sono mille motivi per cui un terzo del pianeta e' alla fame, e molto spesso chi e' causa del suo male pianga se stesso.

A questo terzo per esempio si e' unito recentemente anche il Zimbabwe, una volta uno dei granai Africani ora ridotto alla miseria dalle politiche scellerate di Mugabe.

Sta bene il fatto che abbia espropriato i terreni, cacciato i figli dei coloni bianchi e ridato le terre ai suoi compatrioti, sta di fatto che dopo che cio' e' avvenuto in un paio d'anni tutto e' andato in malore ed ora ci sono altre milionate di persone che soffrono la fame.

E quello dello Zimbabwe e' solo uno dei tanti esempi Africani, dove corruzione, ignoranza e superstizione medioevale vanno a braccetto.

Solo con l'avvento del consumismo si e' passati da un'economia di sopravvivenza a quella che oggi conosciamo.

Consumare non significa necessariamente sprecare!

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.08.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi ci ritrovo bene. Niente iperdiscount: da me ci sono piccoli "hard discount" cittadini che raggiungo facilmente a piedi. Escludo sistematicamente tutti i prodotti pubblicizzati. Assaggio marche sconosciute, se mi vanno a genio resto fedele fino a nuova fornitura. Con gli "avanzi" di cibo, a casa mia, non ci nutrirei nemmeno un gatto. Penso siano vent'anni che non getto via un pezzo di pane.

Lo ammetto: sono un privilegiato perchè lo faccio per libera scelta, e non per necessità. Per reazione, per rabbia. Per "frenare l'economia".

Alessandro Brollo (alexbrollo), Monfalcone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Su Il Venerdì di oggi si può leggere uno splendido raccontino di Michele Serra dedicato a Berlusconi.
Un B. che venduti tutti i suoi beni si mette a governare il Paese da un tinello di Milano predicando sobrietà e austerità.
Molto divertente.
E con un bellissimo – liberatorio - finale.

Nonostante l'appiattimento, il grigiore, la rassegnazione che domina la cultura e il giornalismo italiano ci sono ancora delle voci libere, coerenti e propositive.
Penso a Bocca, Maltese, Zucconi, D'avanzo...e naturalmente anche a Travaglio.


Anche se l'impresa di RESUSCITARE gli italiani e' ardua... l'importante e' cercare di scuotere quel poco di coscienza che ancora ci resta.


Vietato arrendersi...
Anche perche' i giovani di venti e trent'anni non possono essere afflitti dal "fallimento" della generazione precedente.

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

* RAMBO 50 STELLE

Questo e' 50 STALLE sei ricercato nella lista INTERPOL

http://www.uihj.com/zoomImage.php?img=/ressources/10137/74/3835.jpg

Watch out!

The 50 Stars shark is about to bite...in the end, only but one will stand...

BTW, don't forget your daily Prozac!

50 Stelle (50-stars)


LE TUE MINACCE SONO di fronte a tutti you son of a bitch !!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCOLO QUI:

http://www.canapaioducale.com/

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

PS1: nuovo post

PS2: MANTOMINCHIA VAI A FARE IN CULO

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Genti di qua sopra, vi consiglio la lettura della guerra civile spagnola (qualsiasi libro nhè).
Poi prendete una corda e legatela prima al collo poi a un pietrone bello pesante (quest'ultima cosa va fatta vicino al greto di un fiume profondo profondo nèh!).... Fatto?... Bene. Spingete la pietra dentro al fiume e rilassatevi... tranquilli tranquilli... Fate meno danni così che quello che fate qua sopra... chiunque faccia qualcosa...

Ah... mantovà invece a te volevo dirti che fra te e la c.a.c.c.a vince quest'ultima di una decina di lunghezze!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Prova bannatura 1.
PROVA!


Allora m'avete tolto la quarantena o no?

monica c., FRATTAMAGGIORE NAPOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 16:30| 
 |
Rispondi al commento


Watch out!

The 50 Stars shark is about to bite...in the end, only but one will stand...

BTW, don't forget your daily Prozac!

50 Stelle (50-stars)

*****************************************************************

I am waiting for ya piece of shit ! You FUCKING RAMBO!!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

proviamo....

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Nando alle 23 di ieri sera postava:
--------------------------------------------------

LA POLITICA CON LA SPESA.

Noi potremmo risparmiare a vita,ma se non eliminiamo le sanguisughe risolviamo poco.

Che si debba risparmiare è sacrosanto,partendo noi per primi potremmo poi almeno parlare a ragion veduta.

MA SE I PREZZI DEI GENERI ALIMENTARI FOSSERO CONTROLLATI ALTRO CHE 16% DI RISPARMIO!

Le famiglie fanno fatica e se i prezzi dei generi alimentari fossero calmierati,non dico come con la Lira,ma giù di lì,si spenderebbe la metà!!!

Il settore alimentare è uno tra i più ricchi,e non il pizzicarolo o fornaio sotto casa,ma la grande distribuzione,francesi in primis,poi alcune coop.

Tempo fa si parlava di costi dei prodotti agricoli,ortaggi,frutta etc,etc.

Noi subiamo il mercato perchè non ne sappiamo fare uno alternativo!

POSSIAMO FARE DI TUTTO,SIAMO TANTI,MA NON LO CAPIAMO.

LA RETE CI COLLEGA TUTTI,POSSO ACQUISTARE TUTTO IN TUTTA ITALIA TROVANDO IL PREZZO MIGLIORE!

STIAMO SEMPRE PEDALANDO SU UNA FERRARI!

Arrivano soldi da tutte le parti,ma non siamo mai in grado di proporci,semplicemente perchè non ne sappiamo nulla,i soliti però sanno già cosa fare!

IL RISPARMIO PIU' GRANDE PER L'ITALIA SAREBBE ELIMINARE QUESTE SANGUISUGHE DA 25 MILA EURO + ACCESSORI AL MESE!

TAGLIARE I VIVERI ALLA POLITICA A AI LORO COMMENSALI!!!

Sanità,trasporti,pubblica amministrazione,quirinale,senato e camera,sovvenzioni varie,inceneritori,ponti e centrali nucleari!!!

RISPARMIAMO E FACCIAMO LA SPESA CON INTELLIGENZA,OK!

MA ELIMINIAMO LA VERA FONTE DEGLI SPRECHI!!!

Civic Company,Studio Legale,il movimento c'è M d L N.

Se io risparmio 160 euro al mese che faccio,mando Umilo Fido con l'aereo di stato avendo emesso meno Co2???Sti caxxi!!!

RISPARMIO IO,MA ELIMINO CHI DILAPIDA!!!

Arrivederci e grazie.

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 14.08.09 16:25| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""
Sono don Gianni Fazzini. Sono un prete di Venezia e da alcuni anni seguo Beppe Grillo. Io vorrei oggi dare attraverso il blog una buona notizia. Ci sono in Italia 1200 famiglie che da un po’ di tempo stanno ripensando a come fanno la spesa. E liberano la propria testa da pubblicità e da offerte speciali e si domandano cosa davvero serve per loro e cosa è giusto acquistare...
"""""
-------------------------------------------------

Don Gianni, il solo fatto che tu segui Beppe Grillo da qualche anno, assumo seguendo anche questo blog, ti rende un semi-eroe.

Con gli stracancheri che qui molti tirano contro i preti giornalmente, e' sorprendente che ci sia qualcuno della categoria che non demorde.

Credo pero' che in Italia ci siano ben piu' di 1200 famiglie che hanno ripensato a come fanno la spesa. E da tanto tempo ormai. Ci sono molti commenti di persone sensate che lo dimostrano.

Tu e Grillo avete detto una cosa saggia, le rivoluzioni si fanno con la spesa.

Ma come fare a far capire questo semplice concetto a un popolo di bambini, che si trincera dietro a mille scuse puerili pur di non ammettere che sono loro a sbagliare?

♦ E' la pubblicita' che me lo ha fatto comprare
♦ E' la pubblicita' che ci lava il cervello
♦ Colpa dei mass media che ci impongono mode e cultura
♦ Etc. etc. etc.

Eppure dovrebbe essere molto semplice da capire: sul mercato ci trovi cio' che la gente vuole, non il contrario.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.08.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Peppino, scusa una domanda.

Con simpatia.

Il tuo discorso è chiaro e verificato.

Ma chiarezza per chiarezza spiega bene la tua posizione.

Ho già fatto sta richiesta, prima non a te in particolare, spero tu possa farmi un ragionamento " quasi-politico"
IVD come e con chi?
PD come e con chi?
MLN come e con chi?

Lo vedi il pericolo del nuovo consociativismo?

Ormai puoi esporti penso.

Non aspirare il sigaro che fa male...

Ciao
Sandrino

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna comprare nei discount, hanno prezzi più bassi degli ipermercati che fina ad ora hanno accumulato, i proprietari, vagoni di euro e fatto chiudere migliaia di negozi (chissà chi sono i padroni, mi piacerebbe saperlo) e quindi rovinando migliaia di famiglie, o comprare direttamente dai contadini, evitando chi specula sui passaggi. Inoltre si deve comprare solo quello che si è sicuri di mangiare, senza avanzi.

antonio a., grugliasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 16:14| 
 |
Rispondi al commento


Se il sistema attuale, che è nato solo nel 19esimo secolo, è l'unico praticabile, mi domando come abbia fatto l'uomo a cavarsela prima di allora per qualche milione di anni.

Pace e Bene
Luca Popper, Milano
"""""
--------------------------------------------------

Infatti se l'e' cavata, letteralmente.

C'e' un'enorme differenza tra il vivere e il sopravvivere, non a caso la popolazione mondiale e' aumentata considerevolmente solo nell'ultimo secolo.

Sicuramente molti di quanti oggi si scagliano contro il consumo, non sopravviverebbero 1 mese di cento anni fa.

50 Stelle (50-stars)

===================
===================

Difatti, quelli che si scagliano contro il consumo, non sopravvivono. E sono oltre un terzo della popolazione del pianeta.
Comunque le ipotesi sono una cosa. I dati, un'altra. E questi ci dicono che gli attuali sistemi di produzione dei beni primari possono permettere a tutti, malgrado il sovappopolamento del pianeta, la sopravvivenza. Il rapporto su cui si rendono necessarie talune riflessioni non è tra vivere e sopravvivere, ma tra produrre e sprecare.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 14.08.09 16:07| 
 |
Rispondi al commento

E' stato calcolato che se ogni abitante del globo vivesse come un americano medio, per avere le risorse necessarie occorrerebbero tre pianeti.

tiz.m 14.08.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento

A leggere molti posts si ha l'impressione che il patrono d'Italia non sia più san Francesco ,ma Corona o le sorelle Leccisi . Per nostra fortuna
ci sono ancora molti sacerdoti di base che fanno quello che noi non siamo più capaci di fare e di immaginare .
Se Eridano il Bifolco , con il figlio celta e mongoloide, non vuole più i voti dell'Udc , dovrebbe restituire quelle province e quei comuni in cui la lega del cazzo si è presentata alleata al secondo turno nelle ultime amministrative , cominciando dalla provincia di Venezia .

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 14.08.09 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Io avrei trovato un altro sistema.
Invece di stingere la cintola alla povera gente,si dovrevve dare un mano per tirarla fuori dall'indigenza in cui si trova.
E' facile dare consigli quando si ha la pancia piena.

Giuseppe V. Commentatore certificato 14.08.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Una volta, ho chiesto ad un sostenitore di Greenpeace: "Chi sono i "creativi culturali?"
Mi ha risposto: "Prendiamo ad esempio il legno. Quando compriamo un mobile, chiediamoci da dove proviene, che il legno con cui è fatto sia certificato.
Un sistema di certificazione è il FSC, ci consente di riconoscere i prodotti fabbricati con materie prime che vengono da foreste gestite in modo corretto, dal punto di vista ambientale e sociale. Molto dipende dalle Aziende che decidono di aderire a questo tipo di iniziative...."

Da allora, quando faccio un acquisto, se il mio pensiero corre tra i giganteschi alberi della Foresta Amazzonica, il grande Polmone della Terra, fino ad arrivare al Popolo che ci vive e che si cura con le foglie e la linfa di quelle meravigliose piante...ecco...mi emoziono. Provo istinto di protezione, di amore verso qualcosa di molto lontano ma che mi appartiene.
Credo sia questa la coscienza planetaria.

A proposito di creativi culturali, pare che sia in atto un risveglio in varie parti del Pianeta....:

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 14.08.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

U.Bossi.

"UDC non serve a questo governo"

Mica scemo!

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se all'incontro con Ratzinger ,lo Sniffato di villa La Certosa , andrà senza persevativo .

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 14.08.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Postato da Antonio Di Pietro


C'e' una notizia che pochi italiani conoscono, una porcata estiva degna di questa compagine di governo.

Il ministro della Cultura Bondi ha rifinanziato per il 2009, con soldi pubblici, la Fondazione Craxi. Fin qui, sapendo che il Pdl accoglie in Parlamento condannati per ogni sorta di reato, anche per associazione mafiosa, nulla di che stupirsi: siamo consapevoli di essere di fronte ad un partito ad immagine e somiglianza dei suoi fondatori Berlusconi e Dell’Utri.

Ma quando si apprende che le fondazioni intitolate a Pertini, Di Vittorio e D'Annunzio non riceveranno un euro, questo deve indignarci.

Le fondazioni hanno il compito di promuovere la cultura nel Paese: quali valori vuol promuovere la Fondazione Craxi di cui sua figlia Stefania è presidente?

Su Wikipedia si legge: “La Fondazione Craxi è una fondazione nata il 18 maggio 2000 allo scopo di tutelare la personalità, l'immagine, il patrimonio culturale e politico di Bettino Craxi attraverso la raccolta di tutti i documenti storici che riguardino la sua storia politica”. Mi viene il dubbio, leggendo questa definizione, se nel “patrimonio” di cui parla siano inclusi anche le migliaia di fascicoli giudiziari prova del suo vero valore politico.

Craxi non era uno statista, è stato solo il fondatore del sistema dei finanziamenti illeciti ai partiti, un incallito corrotto e corruttore che ha distrutto il sistema economico italiano fondandolo sul meccanismo clientelare piuttosto che su quello meritocratico. Un meccanismo per cui appalti e lavori pubblici finirono nelle mani del miglior offerente invece che del più capace.

Un uomo alla cui ombra sono cresciuti, come nel peggiore dei vivai, i politici di prim’ordine che ora guidano i partiti italiani.

Un uomo i cui insegnamenti sono alla base della sfiducia nelle istituzioni e nella politica del primo partito italiano: quello degli sfiduciati, che raccoglie oggi il 50% dei cittadini con diritto di voto.

continua :

Aldo F., napoli Commentatore certificato 14.08.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""
Se il sistema attuale, che è nato solo nel 19esimo secolo, è l'unico praticabile, mi domando come abbia fatto l'uomo a cavarsela prima di allora per qualche milione di anni.

Pace e Bene
Luca Popper, Milano
"""""
--------------------------------------------------

Infatti se l'e' cavata, letteralmente.

C'e' un'enorme differenza tra il vivere e il sopravvivere, non a caso la popolazione mondiale e' aumentata considerevolmente solo nell'ultimo secolo.

Sicuramente molti di quanti oggi si scagliano contro il consumo, non sopravviverebbero 1 mese di cento anni fa.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.08.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Non comprendo il motivo per cui, secondo la Chiesa, l'uomo deve nascere e vivere nella miseria e nella sofferenza perenne, perchè solo in questo modo potrà meritarsi il paradiso.
Vorrei vedere il vaticano andarlo a dire a chi ha perso un lavoro, o vive davvero in miseria.
Non accetto l'assurda idea di pensare sempre e solo a chi sta peggio e non guardare a chi sta meglio.
Come è scritto nella nostra Costituzione, ma anche più esplicitamente nella Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti, l'Uomo ha il diritto di ricercare nella propria esistenza uno stato di benessere all'altezza delle proprie aspettative (è legittimo), perchè solo in questo modo potrà contribuire al benessere della comunità in cui vive.
Sono stronzate nel pensare di essere accomunati dalla miseria, perchè, al contrario, crea delle barriere di vergogna ed umiliazione che inducono a chiudersi in se stessi.
Purtroppo i modelli di vita che abbiamo sono esasperati e poco sensibili al riscatto sociale e a far comprendere quei Valori autentici, che non sono assolutamente patrimonio esclusivo della Chiesa.
Piuttosto resto deluso dal fatto che la Chiesa stessa, per mero opportunismo, sia pronta a denunciare il nostro misero consumismo e incapace di bacchettare i nostri mafiosi in parlamento o le fila di puttane dal nostro premier.
Al livello in cui siamo penso che le famiglie italiane stiano facendo i salti mortali per sopravvivere nonostante tutto (me compreso).
Alla fine magari si potrà arrivare a dire che si può vivere tranquillamente con 500-600 euro al mese, questo non fa altro che alimentare il discorso sulle gabbie salariali e creare un precedente pericoloso.
Sono altre le iniziative che occorrono per il nostro Paese, come i tagli dei grossi e veri sprechi pubblici, ad iniziare dallo stipendio dei nostri senatori e deputati, fra i più alti nel mondo.

Antonio C., Bari Commentatore certificato 14.08.09 15:40| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

************************
Caro don
tutto quello che consigli per risparmiare sono anni che lo faccio.
Piuttosto perchè non togliete l'8% alla chiesa,non mi sembra che il Vaticano sia così in deficit, dovreste fare Voi la carità ai poveri e non i poveri a Voi,invece di condannare chi non può permettersi nemmeno un figlio condannate chi vive di mafia e imbrogli ecc..,questo non ve l'ho mai sentito dire .........
Audrey

Audrey Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo,

sei estremamente civile nell'esprimere cio' che il tuo intervento contiene, ed e' un ottimo intervento, [....]
--------------------------------

carissimo...attento a questa serpe ( E/D ..ed altri 50 nick mensili)....ti lecca e ti gattona ...ma se nutri antipatie verso DI PIETRO.....ti perseguiterà in questo ed altri blog....

desideri essere SEMPLICEMENTE un grillino ?...impossibile con la BANDA che ha deciso di ridurre i veri grillini a SALDI DI FINE STAGIONE ad uso e consumo del DI PIETRO.....

questo blog è una SUCCURSALE dell 'IDV ?...bene ..nessun problema....anzi potrebbe essere una risorsa.....

MA LO SI DICHIARI APERTAMENTE ....

ogni EVENTO ...prescindendo dall'esito....ha come figura COSTANTE il DI PIETRO...

nema problema ...no problem...non c'è problema...

...si faccia ALMENO chiarezza......solo chiarezza.....

nessun GRILLINO va a rompere le palle nel blog di DI PIETRO ..cercando di depistare o dirottare..

IL GRILLINO COS'E'...?

..accattateve u CD e votate IDV ??? così facciamo contenti grillo e di pietro ?

ragazzi ..fate come credete...io penso che abbiate diritto alla CHIAREZZA...

attenti...CHIAREZZA...non interferenza nelle rispettive legittime decisioni....

...un sigaro....italiano chiaramente.....

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 14.08.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


PERMA BEAR SU BANK of AMERICA BAC >>>....in questo istante ...

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento

I tagli dei fondi rendono la vita degli agenti impossibile. E lasciano i cittadini senza protezione. Mentre partono le ronde, ecco in quali condizioni opera la polizia italiana.
Devono restituire alla Magistratura le Ferrari , ecc. sequestrate alla mafia.
leggi fatte male come spot e non utilizzabili.
non potevano scrivere che potevano essere sequestrate evendute ed il ricavato utilizzato dai poliziotti autori dell'indagine riuscita?
troppo difficile per maroni, il fidanzato della Finocchiaro, occhi dolci?

cesare beccaria Commentatore certificato 14.08.09 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa per i miei o.t.
E' un momento delicato ma cercherò di non rompere più con le mie beghe personali.
Scusate

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una dichiarazione di Furio Colombo.

Misura in 800 complessivamente gli avvocati al servizio di B.

Ammazza!

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Ancora non messo in funzione il ROBOT HIGH FREQUENCY TRADING.

IERI HA FUNZIONATO GIA" DAL PREMERCATO JACK ti sei accorto?

Voi in Italia vedete il premercato Americano ma non potete salire fino a quando non si apre il mercato vero JACK ? Apre tra dieci minuti ..il DOW NQ S&P

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Andrea c.
carissimo non è che da due anni mi limito a non
guardare le reti mediaset, è che proprio ho CANCELLATO questi canali
dal mio televisore , giusto per non passarci nemmeno per sbaglio. Per
la cronaca, non ho nemmeno comprato il decoder del digitale
terrestre che mi è stato IMPOSTO per sporchi interessi. Vedo che la
cosa ti pare impossibile, ma ti assicuro che vivo benissimo .Prossimo
passo, già in fase di avanzata sperimentazione, non acquisto prodotti
dei big spender su Mediaset,sto pensando anche di rinunciare ai
prodotti "made in lega land". Lo so , lo so, non serve a niente, non mi
c..a nessuno ecc. ecc, Va bè, pazienza. Dubito quindi che troverai miei
commenti sui tg mediaset, ma tu continua pure a cercare. Solo, nel
frattempo, non trattenere il fiato, per favore
La "cara signora"

licia p. 14.08.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

La cocaina ,naturalmente celtica , trovata nella borsa della segretaria parlamentare della lega nord . Che si sappia è stada data alla Nonna del Fallo, l'onorevole sessantatrenne Paola Goesis , che se ne fa quattro alla settimana senza perservativo , ingoi a perdere .

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 14.08.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Eridano il Bifolco, dopo la cinquantesima bocciatura scolastica del figlio mongoloide, ha detto :dialetto obbligatorio nelle scuole .
Terribile l'insolazione nel mese d'Agosto !!

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 14.08.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere se la cocaina trovata nella valigia della segretaria della lega nord un paio di mesi fa' circa, in Svizzera, è stata sequestrata oppure è arrivata COMUNQUE a roma nei palazzi dove era destinata. Qualcuno sa qualcosa, visto che la notizia è ormai morta e sepolta come se fosse roba di 20 anni fa?

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 14.08.09 15:04| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

L'acqua bolle. Ripeto: l'acqua bolle

Strozza Preti 14.08.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Fatto, mo son cazzi loro.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento


LALLA ti ho risposto per errore nel sottocommento delle 7.25 am

lo riposto qui

hai ragione, avevo letto qualcosa che avevi postato, anche io credo che sia stata una parte di fregatura ma ciò non toglie che il vecchio sistema andava rivisto, non so, chiedo anche a te, che fra l'altro stimo, come si poteva fare?
credo comunque che finché non riusciremo a uscire dal monetarismo che è padre del fascismo, comunismo, capitalismo in quanto esiste in tutti e tre con idee diverse, saremo nella preistoria. dobbiamo trovare un altro modo per convivere se non ci si vuole estinguere.
(giuro che non so di preciso cosa ho detto, ho ancora sonno)
Lalla M., Arezzo
**************************************************

Ci stiamo pensando tutti la storia e' andata in un verso e sarebbe stato tutto un altro mondo.

Credo che la direzione e' stata gia' tracciata da Aaron RUSSO :

END THE FED togliere di torno la FEDERAL RESERVE
fara' scomparire il 95% di problemi che abbiamo.

POI sara' la volta della BCE e la BANCA DI INGHILTERRA.

RON PAUL la linea l'ha gia' tracciata AUDIT the FEDERAL RESERVE SYSTEM HR 1207 emolti altri seguiranno. QUELLA E' LA STRADA nel frattempo bisogna pianificare un nuovo prgramma che sostutuira' il loro.

per il momento e' gia' abbastanza avere tutto chiaro i loro piani!

Ciao Lalla ..eri per caso al XXVI a Roma da giovane all'liceo scientifico?
Maximus Roman Emperor (), (SPQR)

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Posizioni scaricate del 40%.
Vediamo se portate fortuna.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Oramai basta!!! Non siamo noi che dobbiamo stare attenti a quello che spendiamo, ma sono i ricchi che devono spendere di meno!! I politici combattono l'evasione fiscale quando i primi evasori che non pagano niente sono proprio loro. Loro devono guadagnare di meno, i calciatori devono guadagnare di meno, gli attori, cantanti, personaggi televisivi, coloro che guadagnano divertendosi, tutti gli stramiliardari che vivono sulla sofferenza e sul sudore della povera gente; questi devono stare attenti e non chi non ha già niente.

Maurizio Santam. 14.08.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo la fonte del mio post: europaquotidiano.it

valerio m. Commentatore certificato 14.08.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Pronto l'agguato di B a viterbo per il sei di settembre.

Benedetto XVI lascerà Castel Gandolfo di buon mattino e arriverà in elicottero nel campo sportivo di Viterbo dove ad attenderlo il cerimoniale vuole che ci sia un esponente del governo italiano. In Curia hanno ormai capito che stavolta non c’è niente da fare: piantato sul prato dello stadio “Rocchi”, teatro delle gesta della Viterbese, o sulla scalinata del Palazzo dei papi in piazza san Lorenzo, Benedetto XVI troverà Berlusconi.
Impedirlo non si può, amen.

Come con erdogan e putin pochi giorni fa.
Questo si autoinvita!!! e ci riesce!!! scrocca popolarità in ogni dove!!! è un accattone di visibilità.

valerio m. Commentatore certificato 14.08.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Stanno ruotando i portafogli anche sul LUSSO.

Penultimo settore e poi ultimi i MEDIA.

Ci sono segnali di stanchezza.

Lo storno è vicino e ci sarà la corsa ad anticipare.

Come sempre.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dove mangio e mangerò io no n è un problema per me. Io credo che il problema è dove e quando mangerai tu, emigrante fallito, disonore d'Italia. A quando il tuo "rientro coatto" in Italia?
Credo che di emigranti come te, anche in Germania ne abbiano a sufficienza.

Max Stirner


Pensate un po' sta fetecchiona della bellandi cosa apostrofa ad uno che è andato in germania
a lavorare.
la scema posta dalla mattina alla sera per dipietro,l'italia dei malori,per i diritti civili,
e lei insieme alla banda dei cretrolls del blog sparla di un poveretto che se ne andato in germania.
Ma l'art.51 della costituzione italiana che parla di pari opportunità, parla delle lesbiche che non hanno scampo?
e dipietro cosa ne dice?
fammi sapere,fetecchiona.

Max, il gemello.

marx stirner, splinder.com Commentatore certificato 14.08.09 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x

marx stirner, splinder.com Commentatore certificato 14.08.09 14:26| 
 |
Rispondi al commento

MA VI RENDETE CONTO!

Queste BANCHE SEI MESI FA ERANO SUL LASTRICO SI SONO RUBATI TRLIONI DI DOLLARI DI FUTURI CONTRIBUENTI AMERICANI e OGGI SI UP GRADANO o DOWN GRADANO DA SOLI !!!!!!!!!

ANCORA NON SAPPIAMO l'ENTITA' dei bilanci TOSSICI

EVOILA' si alzano da soli da UNDERPERFORM A COMPRARE !!!!!!!

Citigroup Raised To Buy From Underperform By Bank of America Merrill Lynch


MA LO CAPITE l'INGANNO LA RAPINA IL CONFLITTO DI INTERESSI CHE UNA BANCA ora INVESTIMENT BANK CON MERRILL LYNCH DICE agli investitori COMPRATE CITYBANK ?


Questa e' l'allucinazione e tutti abboccano ..non proprio tutti!

I BANCARI SONO PROPRIO l'INDUSTRIA dell'INGANNO !

PER QUESTO li ripulisco sempre!

Citigroup Raised To Buy From Underperform By Bank of America Merrill Lynch
Last update: 8/14/2009 8:08:25 AM
(END) Dow Jones Newswires
August 14, 2009 08:08 ET (12:08 GMT)


e tu DANILO DE ROSSI TROLL DI MERDA VAFFANCULOOOO

OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamane parlavo con un amico calabrese.

"Perchè con l'impero che hanno già creato non fanno come nel film il Padrino e cercano di mettere la "testa a posto"?

"Perché qualcun altro prenderebbe il loro posto e gli prenderebbe tutto quello che hanno.
PEZZO DOPO PEZZO"

Lo stesso ragionamento viene fatto a Roma.

Il POTERE POLITICO per conservare il POTERE ECONOMICO.

Loro non molleranno quindi MAI.
e NOI?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento

E' la solita solfa (parlo dei commenti). Appena c'è uno che dice qualche cosa di sensato, tutti (o quasi, per fortuna) a dargli addosso, una volta perché è un prete, un'altra perché è un sindacalista, un'altra perché fa politica.
Io sono un disoccupato, m'hanno preso a pesci in faccia, ho famiglia e 48 anni, ma non per questo ce l'ho con il mondo.
Consumare meno, con un occhio di riguardo per i prodotti veramente utili e rispettosi dell'ambiente, provare a dar valore alle piccole cose... questi ed altri simili indicazioni mi paiono degne di considerazione o quanto meno di rispetto. Vengano esse da un politico, da un sindcalista o da un prete.
Basta con a solita solfa della Chiesa che ruba ai poveri e che deve restituire tutto quello che avrebbe rubato in duemila anni di storia. La Chiesa è anche fatta di gente semplice che prova a condividere la pena di tutti, indicando - come in questo caso - possibili strategie non di sopravvivenza ma di vita semplicemente umana.
Poi possiamo continuare a sbraitare contro tutto e contro tutti, mostrando che in questo "non ci arrenderemo mai": ma ne vale la pena? E soprattutto, ha senso?

Giorgio Crespi 14.08.09 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma se tutta sta rabbia fosse rivolta verso chi vi tiene sotto il tacco da 100 anni?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MERDOSI LEGHISTI ANTI-ITALIANI
SPARATE IN PRIMA PAGINA LE MISERIE TRUFFALDINE DI UN SUD RIDOTTO AL SOTTOSVILUPPO, CON STORIE VECCHIE DI FALSI INVALIDI.
INTANTO IL VOSTRO COMPARE AMICO TREMONTI METTE IN ATTO IL GENIALE RIENTRO DI CAPITALI CON IL SOLITO CONDONO AI FURBETTI DEL QUARTIERINO, CHE MANCO A FARLO APPOSTA PULLULANO AL NORD.
CHE POLITICA SPICCIOLA, MENTECATTA.
LA VOSTRA MORALE PERBENISTA CHE STA SEMPRE A PUNTARE IL DITO SUGLI ALTRI.
LA RAZZA PADANA! CHE PAURAAAHH!
CHE AL SUD FANNO SCHIFO CON LA LORO CULTURA DI MERDA LO ABBIAMO CAPITO MA QUELLO CHE MI MANDA DAVVERO IN BESTIA E' IL VOSTRO FALSO PERBENISMO.
ORMAI RACCONTATE LE SOLITE BARZELLETTE CHE NON FANNO RIDERE PIÙ A NESSUNO. BUFFONI!
I TURCHI ENTRERANNO IN EURABIA E SPERO CHE VI INVADINO LA VOSTRA PADANIA DI MERDA!
SOLO DA VOI PERO', COME SUPERANO LA TOSCANA GLI TAGLIAMO LE PALLE A QUEI ZOZZONI.
BERLUSCONI SEI UNA MERDA DEL NORD, INSIEME A FINI CHE DI DIO PATRIA E FAMIGLIA NE HA FATTO UN PARAPIGLIA.

Giuliano C., latina Commentatore certificato 14.08.09 14:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

LA CRISI DEL DEBITO


"Famiglie italiane, debiti per 15 mila euro
Lodi , Roma e Milano le più indebitate"

http://www.corriere.it/economia/09_agosto_14/debito_famiglie_italiane_8b1913a8-88af-11de-a986-00144f02aabc.shtml

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono alcuni che credono che che Aaron fu ucciso avvelenato da qualcosa che lofece ammalare di cancro durante i suoi incontri con Nick Rockefeller ..erano amici fino a quando Nick gli espose il PIANO del NWO del CFR. Aaron non parlo' mai dell'eventulita' di essere stato avvelenato con qualche chimico forse non aveva le prove e non voleva dare uno strascico drammatico alla famiglia ma il dubbio gira ancora su INTERNET se guardi.
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!
Maximus Roman Emperor

************************************


Oddio, ma ancora non t'hanno rinchiuso in un manicomio?

o forse sì, e magari digiti negli intervalli tra l'elettroshock e i trattamenti di psicoterapia di gruppo...
Danilo De Rossi

**************************************************

COME DA PROGRAMMA ARRIVANO LE ACCUSA DI PAZZIA di NUTS CASE come ha affermto Aaron e come possiamo constatare anche noi.

IL CLONE DI DANILO de ROSSI NASCoNDE un ALTRO TROLL

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"In Italia non c'è nessuna possibilità di mettere a frutto le proprie conoscenze scientifiche"

IGN-Adn Kronos


mercoledì, 19 novembre 2008

Un medico italiano, emigrato dal 1991 in Spagna, esegue primo trapianto di trachea senza uso di farmaci antirigetto...e parla dell'Italia :-)

http://www.italiacerca.info/content/view/4754/1/

Spider B. Commentatore certificato 14.08.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento

@gervaso

Dai qualche dritta su come impostare correttamente i router.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PESCARA - Tra le domande per la sistemazione in alloggi provvisori presentate dai terremotati aquilani, ve n'é una che indica come destinazione villa Certosa o palazzo Grazioli, residenze del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. La richiesta - inviata alla protezione civile e al Comune dell'Aquila - è di Antonio Bernardini, la cui casa, nella zona rossa del centro storico dell'Aquila, è inagibile. Nel tipo di sistemazione preferita, alla voce "alloggi in affitto" a penna é stato aggiunto "se possibile, a villa Certosa oppure a palazzo Grazioli".
ANSA

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 14.08.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, argomento decisamente più interessante che lo spinello libero.

Solo un problema: è vero che la produzione di beni di consumo è iperbolica, e come tale viene riversata nei modi più aggressivi sui consumatori (pubblicità, istigazione al consumismo, creazione ARTIFICIALE di bisogni sempre nuovi...), ma è anche vero che dietro c'è la necessità REALE di dare lavoro a chi questi beni produce e distribuisce.

Ovvero, siamo tutti consumatori, ma anche, più o meno direttamente produttori.

Se compro la verdura dal produttore faccio felice il contadino e la sua famiglia. Ma l'ortolano sotto casa chiude. Se bevo il latte alla spina mantengo l'allevatore e le sue mucche, ma mando sul lastrico la ditta che trasporta il latte ai caseifici. Se uso meno detersivo inquino di meno e risparmio. Ma la fabbrica che lo produce licenzierà qualche operaio.

Il pianeta non si moltiplica nè si espande, la popolazione sì, in modo esponenziale ed incontrollato. Trovare la quadratura del cerchio tra consumo sostenibile e garanzia di sopravvivenza di tutta la popolazione è la sfida del 3. millennio. E la soluzione non può essere solo l'economia di vicinato, l'orto di guerra o il ripristino del baratto.

Iniziative come quella di queste famiglie sono senz'altro lodevoli, ma riportate a livello globale senza un adeguato piano di compensazione della riduzione produttiva rischiano di innescare una crisi senza precedenti. Se crolla la domanda (anche se VIRTUALE) l'intera economia REALE collassa.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 14.08.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultimo arrivato.

Sulla droga c'è stato un Referendum.

Qualunque sia stato il risultato quello è il riferimento in materia.

Poi si dovrebbe passare ad altro....

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cerchiamo di non farci degli AUTOGOL per favore....

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

IL SUPER ENALOTTO VOLA CON IL SUO JACK-POT A QUOTA 136 MILIONI DI EURO! PROX ESTRAZIONE LUNEDI' 17/08/09


I poveri italiani illusi, si illudono appunto.....

... che nel paese della truffa e della corruzione a tutti i livelli, dove non esiste più (a quanto si dice) un concorso pubblico non manipolato, una carica assegnata non corrotta, un posto di lavoro indeterminato o peggio ancora pubblico non oggetto di raccomandazione, dove mafia e camorra siedono in Parlamento come se niente fosse, dove non esiste una piena libertà di stampa, dove non esiste una vera democrazia, dove non esiste meritocrazia, dove si muore in carcere, dove la droga è ovunque, dove i criminali sono premiati e gli onesti bastonati........


che 136 milioni di euro siano dati al primo fesso che centra per pura fortuna una combinazione numerica!

...ma va là, va là, va là...........

Sono certo che già sanno a chi andranno quei soldi!

Spider B. Commentatore certificato 14.08.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma per Maurizio Gasparri presidente dei senatori del Pdl, quello del genovese è «cabaret», per giunta di basso livello: «Grillo, l'unico presunto politico a pagamento, cerca pubblicità per rimpinguare le casse di casa con i biglietti delle sue carnevalate. In Italia non sarà mai resa libera la circolazione di droghe».
-------------------
"Presidente dei senatori del PDL", a parte che è come essere presidente del bordello di Roccapennuzza, ma come ha fatto ?
Per tutto ha una "formula" giusta, e per screditare Beppe si è "inventato" questa genialata del Cabaret.
Il suo quoziente intellettivo è così basso da far sembrare i suoi elettori (se esistono) dei geni.
Dovevano togliergli le adenoidi da piccolo, e invece guarda che bel risultato !!

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SARA' DURA

Publio Fiori lancia il

MOVIMENTO DI RIFONDAZIONE POPOLARE

(fate voi eh!)

Obiettivo dichiarato pubblicamente:

La RIFONDAZIONE DEMOCRISTIANA

Ne riparliamo.....

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Buona rotatoria a tutti.

Un bell'o.t. tanto per gradire.l

Con la scusa della lotta all'evasione fiscale, inizia la lotta TRA POTERI FORTI per il predominio economico finanziario.

I nemici VERI e potenzialmente minacciosi per B. sono i vecchi gruppi di potere che per anni hanno veicolato le risorse del Paese.

Oggi un vecchia disputa arriva alla resa dei conti.

B. vs F.IA.T

STANNO CERCANDO DI MANDARLI IN ESILIO ALL'ESTERO.

I MOTIVI NON SONO TUTTI CHIARI

Certo che le occhiate che si sono date al tavolo sull'ecotrasporto agevolato
CONSIGLIANO ATTENZIONE.

Sarebbe un altro passo verso

il NUOVO CONSOCIATIVISMO.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mancano i soldi e si muneganno gli ultimi, i poveri e gli sprovveduti...corsi e ricorsi storici!

SCONFESSATA L'AGCOM: GLI 899 TORNANO LIBERI **
Il Consiglio di Stato annulla il blocco dei numeri a pagamento.
http://www.zeusnews.com/news.php?cod=10772

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 13:22| 
 |
Rispondi al commento

......
Il nostro sistema (che è anche l'unico praticabile) impone che ci sia il consumo. Tutti dobbiamo consumare, altrimenti i negozianti chiudono, i supermarket chiudono, le edicole chiudono e il sistema collassa.
Quindi consumare SI e consumare alla grande, ricordatevi che si vive solo una volta.
Inutile il digiuno, l'astensione, la castità!

Tutte boiate!

Non seguite lo psicocane, Beppe Grillo, un pelo deve essersi incarnito nel suo cervello e ora non fa ne ridere ne riflettere.

Non seguite lo psicocane, peloso come un lupo e cretino come una gallina.

Pensate con la vostra testa!
one energydream

===========================================

Se il sistema attuale, che è nato solo nel 19esimo secolo, è l'unico praticabile, mi domando come abbia fatto l'uomo a cavarsela prima di allora per qualche milione di anni.
Forse Berlusconi è molto più vecchio di quel che ci racconta? :-)

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 14.08.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scommetto che il superenalotto verrà vinto in Sardegna, in una ricevitoria nel parco della villa del nano croupier ...

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

conferma se puoi un ricevuto

----------------------------

ED GERVASO !! questo è un BLOG...non una ricetrasmittente !!!

..passo e chiudo....QRX dai 27 mhz...banda laterale usb...

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 14.08.09 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si puo, e si deve, anche evitare di comprare i prodotti che finanziano l'impero Mediaset tramite i spot - sopratutto WIND, prodotti Unilever (Dove, Cif, Bertolli etc), Vodafone, Gruppo Volkswagen, prodotti Barilla, acqua Rocchetta e Uliveto, e sostituire quelli che spendono meno da Mediaset e piu da Rai - TIM, Fiat, prodotti Procter & Gamble ecc. Ne ho scritto (ma in inglese) piu a lungo sul mio blog - Luglio 11 2009.

Charles Young 14.08.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento

questo è veramente troppo...........

http://silvioperilnobel.sitonline.it/

stefano f. 14.08.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, per ciò che riguarda modalità di fare la spesa in maniera "cosciente", ragionata e moderata mi permetto di sìsegnalare un sito cui sto lavorando ormai da più di un anno con passione: www.equalway.org

E' un sito dedicato al rapporto diretto tra agricoltori e utenti (soprattutto se organizzati in gruppi d'acquisto).

Il progetto si pone l'obiettivo di mettere in rilievo le tematiche della filiera corta, la promozione dei prodotti tipici realizzati nel rispetto dell’ambiente e delle persone, l’affermazione dei prodotti a km zero e del biologico.

Pensiamo che attraverso tali tematiche (così come per i Bilanci di Giustizia) sia possibile impostare un altro modo di produrre, rapportarsi, consumare e vivere.

Il sito andrà on line nella sua versione "ufficiale" entro le prime due settimane di settembre, ma è già possibile iscriversi e provare a creare un gruppo d'acquisto o contattare i produttori registrati.

Grazie

Bruno Ventre

Bruno Ventre 14.08.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

FONDAZIONE CRAXI???????????????????????????????

Ahmadidnt Win 14.08.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI E PER NESSUNO E PER TUTTI QUELLI CHE...

si auspicano stragi di massa, massacri alla maniera della"rivoluzione francese" o "rivoluzione russa"

chiedo:

ma a cosa vi serve la memoria?

ammesso che la storia vi/ci offra l'opportunità di di tentare il cambiamento di un mondo che a molti comincia a non piacere più, che senso avrebbe non ricordare i responsabili di gravi reati e addebitare i loro crimini ad intere categorie di cittadini?
Che senso avrebbero la cronaca, i processi, le informazioni, se poi, eventi permettendo, non si faceese alcuna distinzione sulle responsabilità personali e bande di criminali vestiti da patrioti, si mettessero a commettere stragi in base alla categoria di appartenenza di alcuni cittadini?

Auspicare uno stato laico, svincolato da ogni influenza del Vaticano, significa forse, per alcuni, sognare una strage indiscriminata di preti, senza valutare che molti di questi hanno dedicato la loro vita a mitigare le sofferenze altrui?

SE COSI' FOSSE MEGLIO SAREBBE CONTINUARE NELLA SVENTURA, PIUTTOSTO CHE TROVARSI COMPLICI DI CRIMINI IDIOTI E ASSURDI.

Ho sentito la necessità di tale precisazione, perchè io credo che sarebbe bene cominciare a misurare le parole da parte di alcuni "patrioti"

Max Stirner

Max Stirner, http://StirnerMax.splinder.com Commentatore certificato 14.08.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' STRANO CHE NON ESCA PIU' IL SUPERENALOTTO ?
non vi viene un dubbio ?
non buttate le vecchie giocate (chissa')

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quante cattiverie ho letto oggi su noi ter/roni...

mant/ova/no perchè sei così cattivo ?

-sono un falso invalido e percepisco anche l'indennità di accompagnamento.
-per arrotondare faccio il parcheggiatore regolarmente abusivo...nel contempo vendo sigarette di contrabbando.
-anche mia moglie è falsa invalida...di conseguenza ha avuto un posto da bidella eludendo i concorsi pubblici
-viviamo in un quadrivani popolare...80 euro al mese

-risparmiando...abbiamo acquistato una bella villa al mare....tre appartamenti che abbiamo affittato...ed i sudati risparmi residui li abbiamo investiti in azioni ENEL...

-non ci possiamo lamentare....mio cognato...persona molto seria...ha detto che quando uscirà dal carcere...farà avere la pensione da falsa invalida anche a mia figlia (fa nuoto agonistico)..ma tanto nessuno se ne accorge.

caro mant/ov/ano....ZOMPA CHI PUO'....purtroppo c'è chi è destinato a lavorare come un ciuccio e chi invece se la gode.....

è la vita...non ti incaz/zare....

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 14.08.09 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ierisera nella cittadina dove abito ho incontrato per caso in un bar un grande editore olandese. Glielo chiesto se ci sono degli editori in Olanda sovvenzionati dal governo. Mi ha guardato un po' sorpreso e rispondeva: "In Olanda non c'è nessun editore che riceva aiuto dallo Stato, perché sennò dove si andrebbe a finire con la libera espressione della stampa?..."
Appunto!

Hans Visser 14.08.09 12:39| 
 |
Rispondi al commento

GOMORRA A MILANO?

il fortino della cocaina di Milano
Blitz nel "ghetto": controlli e perquisizioni
Fin dall'alba polizia e carabinieri hanno circondato i palazzi popolari tra viale Zara e viale Fulvio Testi

MILANO - Blitz di polizia e carabinieri dalle prime ore del mattino nel cosiddetto "ghetto", il quartiere nella zona Nord oggetto di un'inchiesta del Corriere per essere il fortino della cocaina di Milano. Le forze dell'ordine hanno circondato i palazzi popolari tra viale Zara e viale Fulvio Testi e stanno controllando persone e auto. In corso anche perquisizioni domiciliari per accertare la presenza di droga e armi.

LE PROPOSTE - Il "ghetto" è una terra di nessuno, per cui si sono levate da più parti richieste di intervento. Se l'opposizione milanese ha chiesto a più riprese di far intervenire i militari, l'Aler ha anche proposto di assegnare case a poliziotti nel quartiere. Anche il sindaco Letizia Moratti ha affrontato la questione, chiedendo al prefetto «un intervento più incisivo per questa e altre zone della città».

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/09_agosto_14/ghetto_blitz_controlli_polizia_carabinieri_armi_droga-1601665373198.shtml

...pazzesco..

http://www.corriere.it/cronache/09_agosto_04/milano_ghetto_cocaina_cfa6e3b8-80b9-11de-87b4-00144f02aabc.shtml

Ahmadidnt Win 14.08.09 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di risparmio e di trasparenza...e dei consigli del sacerdote.....vi racconto che mi è successo con la T.I.M. magari a qualcuno può tornare utile...non si sà mai!!!
Ho un'opzione con autoricarica che mi consente di navigare su internet a 15 €uro al mese per 100 ore. Pensi sia un buon affare (non certamente per te...ma questo lo scoprirai dopo). Il punto che nessuno ti spiega come dovrebbe ...che se malauguratamente arrivi a credito zero..la famosa opzione che in apparenza è conveniente non c'è più e tu navighi su internet a prezzi stratosferici! Pensate che per 30 minuti di collegamento ho bruciato 30 €uro. Mi rivolgo ad un centro di assistenza T.I.M. (dove spesso nenache loro sanno che dirti). A questo punto e dopo la telefonata di rito all'operatore del 119 scopri che se il tuo credito è inferiore alle 15,00 Euro(importo della promozione) questa non viene riconfermata automaticamente per cui tu (che nel frattempo hai ricaricato ma non hai aspettato le 24 ore ) vieni derubato. Nessuno mi ha detto che dopo aver ricaricato devi aspettare almeno 24 ore prima di collegarti a Internet perchè il tuo credito deve essere convertito in ORE di navigazione. Inoltre una cosa che mi è stata detta al centro di assistenza T.I.M. è che ricare il telefonino dal bancomat non conviene. Perchè? Sembrerebbe che con questo tipo di ricarica le eventuali opzioni in atto non verrebbero riconosciute per cui si paga tutto a prezzo pieno. Inoltre molto interessante è stata la risposta dell'operatore del 119 praticamente mi ha detto: " Signora...l'utilizzatore finale è lei..quindi è lei che deve verificare se ha credito e quali sono le opzioni attive...noi siamo quì per darle le informazioni che vuole. Quindi ci può chiamare anche 24 ore su 24". Veramente non ho parole. Questo tipo di furto è legale...il nostro paese è davvero il terzo mondo. E' per questo che sacerdoti ed affini dispensano consigli privi di spiritualità...per cui Fazzini...TACI!!!!

Francesca Campus 14.08.09 12:24| 
 |
Rispondi al commento

GUARDIE E LADRI

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.

Guardie e ladri.

Ora però,c' è da capire chi sono le guardie,e chi i ladri,e poi alle guardie vere,il governo della sicurezza,che vita gli fa fare?quali dotazioni ha aggiunto al corpo preposto alla nostra sicurezza?

Vi ricordate quando lo chef brunetta,il vissani dei gremlins,diceva "troppi poliziotti panzoni,meno burocrazia e piu on the road,per la strada", "se tu mi mandi il panzone che non ha fatto...che il passacarte...me lo mandi per strada,questi se lo mangiano..."


A parte che sta sempre a parlare di mangiare,cucina,ma non sarà che faceva lo chef a villa certosa? Mah...

Bene,piu efficienza,meno burocrazia,ci sto! mi piace!

Allora tutti fuori dagli uffici,datevi da fare!!!Come dice il "nononano"(l' ottavo sappiamo gia chi è...), on the road!!!


Poi,però,la realtà è ben diversa,è sconsolante,irritante,mette paura,tra le ronde neo-fasciste(e giuro che se mi ferma uno di loro,e mi dice "a..." lo piglio a calci nel culo!,a calci nel culo!!!!!),e i mille proclami,manco a dirlo,tutti falsi come i sorrisi del cavaliere nero,volevano darci a bere,che questo governo di fascisti,pidduisti,mafiosi zoccolacce,e cialtroni incompetenti d' ogni sorta,era il governo della sicurezza.

Sicurezza un par de palle!

Vogliate perdonare il linguaggio che a volte diviene scurrile,ma leggete quanto segue,e poi riparliamo di sicurezza:

( vi prego di spendere cinque minuti,per leggere questo documento,è una fotografia della situazione reale).....


P.S.

Mi sto mobilitando,per cercare di fare qualcosa,io da solo,sono troppo piccolo,e sto cercando un' aiuto per fare qualcosa di concreto,Dal mio piccolo spazio lancio una campagna CONTRO IL NUCLEARE,che si chiamerà "STOP THE NUCLEAR",spero davvero che "i grandi della rete",che sto contattando in questi giorni mi aiutino in questa battaglia.

Grazie

(http://avapxos.blogspot.com)


le idee trascendono chi le dice.
siano buone o lo siano meno.

quelle buone, spesso sono buone a prescindere.
e di questi tempi vanno cullate e salvaguardate.

eviterei invece la miopia di giudicarle in base a chi le dice: trovare la (in)coerenza tra le parole e lo status del soggetto è sicuramente un bell'esercizio intellettuale ma sposta il focus del problema e fa il gioco di questi regimi.

questo mi lega a beppe oltre alla convinzione che il cambiamento muova partendo dalle piccole cose (semplici e chiare).

in sostanza, beppe può essere un'idiota ma va da se che è condivisile il fatto che ci siano meno danni alla nazione se in parlamento non siedono pregiudicati.
e non è che beppe non ha titolo a parlare perchè in passato a fatto quello che ha fatto o perchè è ricco.

è una questione di priorità e senso: mi sembra prioritario parlare dei pregiudicati in parlamento e se attendessimo idee intelligenti da anime "purissime" potremmo rischiare di non averne per luuunghi anni.

eppoi nessun prete potrebbe più dire più niente: ogni concetto sarebbe viziato dal fatto di appartenere al clero.

ma transitivamente, neanche un cattolico, un comunista, un missino, un militare, un militante, un politico, uno sportivo, un giornalista ... e tutti quelli che comunque godono di privilegi di corte perderebbero la facoltà di avanzare idee in virtù di un'appartenenza di cast(in)a.

e si tornerebbe ai massimi sistemi dove le parole sono il fine.

ok, il prete è uno stronzo ma ha un'idea.
valutiamo quella.

c'e' poi una chiosa finale: c'e' comunque uno che ha la capacità di non essere credibile sia fisicamente sia intellettualmente ma decide male per tutti quelli che non siano nella sua corte dei miracoli.

stiamo addosso a questo qua, va là.

niamo suppo 14.08.09 12:20| 
 |
Rispondi al commento

"La rivoluzione si fa con la spesa" ?

al contrario

La rivoluzione si fa a stomaco vuoto!

Alessandro F., Parma Commentatore certificato 14.08.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Clima vacanziero, blog stanco e svogliato.
Cesare Beccarla mi ha dato un’idea. Che dite, lo facciamo quel giochino che si faceva da bambini dove, partendo da una parola ognuno aggiungeva qualcosa (a piacere: pensieri, verbi, soggetti, oggetti, avverbi etc) e si arrivava ad una storiella?
Dai, lo scriviamo il nostro raccontino divertente di mezza estate?

“Se un giorno…

meri c Commentatore certificato 14.08.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il complice di Madoff ammette la frode.

Da Il Sole 24 Ore: Bernard Madoff aveva un complice. Si chiama Frank Di Pascali. Ieri Di Pascali è comparso di fronte al tribunale federale di New York per dichiararsi colpevole di dieci capi d'imputazione. Una lista di reati per cui rischia 125 anni di carcere. Ma a differenza del suo boss, Di Pascali ha deciso di collaborare con la giustizia americana. Forse Di Pascali potrà fornire qualche informazione anche sul fantomatico "tesoro" nascosto da Madoff. Bernard Madoff ha insistito di avere agito da solo. Ma la dichiarazione di colpevolezza di Di Pascali contraddice platealmente questa versione dei fatti.

http://it.biz.yahoo.com/12082009/57/complice-madoff-ammette-frode.html

farfallina c., universo Commentatore certificato 14.08.09 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questi giorno i giornali nazionalime locali si affannano a pubblicare gli alti stipendi lordi annui dei dirigenti comunali , provinciali, e regionali ai sensi della nuova legge sulla trasparenza : parlano di sostituzioni, di trasferimenti, di rinnovi, ma nessuno mai gli viene in mente di porre una domanda molto semplice: perchè le categorie dei dipendenti degli enti locali fanno i concorsi pubblici per titoli ed esami per essere assunti in ruolo ed invece per i dirigenti esiste solo la nomina da parte politica o al massimo una selezione pubblica che consiste in un esame del curriculum che non vuol dire nulla ed è molto soggettivo, molto. Giustificativo di una clientela.
Perchè non si fann più i concorsi per esami per i dirigenti dei comuni, provincie e regioni? Concorsi veri, con numerosi candidati e senza raccomandazioni dove vince il merito?
Nessuno risponde. Brunetta tace , chiuso nel suo inarrivabile genio. Nessuno controlla, I sindacati concordano? Silenzio assordante.
Controlli inesistenti, la sinistra come al solita tace o dorme.Il merito latita.

cesare beccaria Commentatore certificato 14.08.09 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Diventiamo cattivi, con il poco che abbiamo.
I giapponesi uccidono le balene per "studi scientifici", non si compra più un prodotto giapponese fino a che non smettono.
Siamo contro il conflitto di interessi di Berlusconi, non si compra più nessun prodotto pubblicizzato sulle sue reti.
Le banche fanno quello che vogliono, cerchiamo una banca che ci stia, e portiamo tutti i nostri conti correnti a prezzi di vantaggio, siamo milioni, comandiamo noi. Basta abbassare la testa.
Potrei continuare.....

Fulvio Pozzar 14.08.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la rivoluzione si puo fare indirizzando gli acquisti su alcune marche piuttosto che su altre.

per esempio se io domani decidessi di boicottare le marche poblicizzate su "mafia set" farei molito di più paura che se andassi a cambiare voto alle prossime elezioni.


se volessi far veramente male ai nani basterebbe che acquistassi l'abbonamento base di SKY.

se poi vogliamo aggiungere che acqistare prodotti alimentari, ogni volta diversi e di marca diversa, favorisce la salute perchè minimizza i danni derivati dall'accumulo di sostanze tossiche presenti in un determinato prodotto di una particolare marca, allora io propongo di acquistare da ditte semisconosciute ma eticamente corrette per togliere "ossigeno" alle lobby.

per esempio prodootti tipici regionali sardi o liguri o do qualunque altra regione evitando le classiche ditte che fanno capo ai soliti noti.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 14.08.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento

«indovina dove sono...», la domanda di una ragazza che telefona contenta alla madre dal bagno attiguo alla camera da letto del presidente del Consiglio, è partita la catena: e voi dove siete?

cesare beccaria Commentatore certificato 14.08.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,

Magari leggerai questa mail..allora approfitto per dirti che sei un Mito!

Ero tranquillo al mare sotto l'ombrellone a chiacchierare con gli amici, quanto ho ricevuto una notizia che mi ha fatto a dir poco incazzare:

E' da poco che una sentenza ha obbligato le banche a togliere la "Commissione di massimo scoperto" , vera e propria tangente da usurai, che le banche (non contente di aver causato la crisi mondiale, e non contente di rallentarne la ripresa) pare si siano inventati un nuovo modo per fregare gli italiani e per mettere in crisi le aziende.

Si sono inventate la "Commissione sugli affidamenti"!

In poche parole sia che non li usi sia che li usi...loro ti faranno pagare una commisisone fissa annua (fino ad un massimo del 4%) indipendentemente dai tassi di interessi.

Tutti sanno che le aziende lavorano tutte a debito e che gli "affidamenti" sono la prassi spece nel commercio.

Tutte queste buone notizie con il SilenzioAssenso del governo che alla televisione "BACCHETTA" le banche e nella realta' consente loro di fare il bello e cattivo tempo sull'economia Italiana.

Sicuro si tratta di una misura illegale che porterebbe il tasso di un prestito molto piu' alto del limite di legge oltre al quale di parlerebbe di "Reato di Usura".

Meno male che i privati cittadini italiani non sono abituati a vivere con i debiti, pertanto risentiranno meno delle aziende di questa ennesima porcata.

Mi chiedo inoltre cosa direbbero i cittadini italiani se sapessero che il guadagno che la banca europea da' all'italia a seguito del valore aggiunto ricavato dallo "Stampare Moneta" non va allo stato ma va alle banche private.

Qualcuno parlava di uno stato nello stato...io non ci credo...perchè per me c'e' piu' di uno stato nello stato...direi piuttosto una "Associazione a Delinquere" per il MALE comune. Uno di questi "Stati nello stato" sono sicuro le Banche.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 14.08.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sei ormai rimasto uno dei pochissimi capaci di tentare almeno di far tenere aperti gli occhi agli italiani per vigilare di fronte ad una societa', quella italiana appunto, sempre piu' in decomposizione, con cittadini pronti a identificarsi in una persona ed un gruppo di cittadini malauguratamente al potere e capaci di tutelare esclusivamente sporchi interessi personali e di lobbies. E' proprio vero: leoni col popolino e leccapiedi coi potenti. Uno degli ultimi esempi e' la parziale revisione del Codice della Strada, con penalita' che sembrano definite da un gruppo di inetti. Come si puo' infatti penalizzare,con deduzione di punti dalla patente, per infrazioni, anche i ciclisti quando l'andare in bici non richiede la patente stessa? Dalle mie parti, nel Riminese, e' successo gia' un paradosso: marito e moglie multati, con l'uomo che perde anche punti della patente e la donna con nessuna sanzione, dato che non l'ha. Ma la legge non dovrebbe essere uguale per tutti? E questo non e' altro che l'ennesimo esempio di una societa' italiana e soprattutto una classe politica in decomposizione, capace, solo nominalmente, di scoprire evasori fiscali, ma di fatto pronta a gratificarli con il ritorno in Italia dei capitali esportati ilegalmente facendo loro pagare solo una sommetta pro forma e garantendo loro pure l'anonimato. E questi sono solo due casi assurdi, altrimenti non basterebbe una Treccani per riassumere tutte le parzialita' dei vari governi Berlusconi (vedi depenalizzazione del falso in bilancio, diminuzione delle pene per corruttori ed altro). Auguri comunque per la tua lotta, perche' bisogna assolutamente reagire a questo potentato che sta conducendo l'Italia verso l'abisso( o forse vi e' gia'piombata).

gilberto vignali 14.08.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento


Famiglie indebitate per 15 mila euro: Lodi e Roma in testa . abbiamo seguito i consigli di Tremonti e berlusconi .Siamo felici.

cesare beccaria Commentatore certificato 14.08.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento


Oggi la nuova Resistenza in cosa consiste? Nel difendere la Repubblica e la Democrazia. E se qualche uomo politico approfitta della politica per fare i propri sporchi interessi questi deve essere denunciato senza alcun timore. Sandro Pertini

Napolitano?
Ron, ron, ron, a Capri,a Vulcano, Lipari, Panarea,
in villa, al ristorante a magiare pesce fresco, riposo assoluto ... dalle ideologie di sinistra.
Ron, ron, ron,

cesare beccaria Commentatore certificato 14.08.09 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un bebè pre-elettorale nei progetti dei Sarkozy.

il nostro 1816, per tutta risposta, ha detto che ingraviderà telepaticamente, mezza italia, dai 12 anni fino ai 93 anni.
tutto questo pre-santità, ovvio!

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO DI VACANZIERI!

oggi voglio cominciare bene la giornata, quindi il più caro e sentito VADARVIAECIAPP al nostro amico MANTOMINCHIA, che ha deciso di farci ridere fin dalla mattina!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Il neoliberismo ha rovinato il mondo
Dopo guerre di predazione e di sterminio, il mondo ridotto a un mercato di squali, l’inquinamento del pianeta, le truffe finanziarie e la degradazione dei desideri della gente fino alla disumanità, la crisi delle banche è stato il non puls ultra per dimostrare l’abiezione del sistema capitalista
E come sono intervenuti i governi?
Con paccate di soldi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.08.09 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ma.nto-vano
puoi postare un po di più che mi divertono i tuoi commenti? grazie!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.08.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Inflazione in Eurolandia
a luglio calo record: -0,7%
Secondo i dati diffusi oggi da Eurostat nel mese scorso l'indice dei prezzi al consumo è sceso a -0,7% (-0,1 in Italia).
In Italia non vi sono segni di ripresa, la crisi che nessuno potrà nascondere, nemmeno il Governo, scoppierà a settembre , ottobre e durerà, quanto durerà.

cesare beccaria Commentatore certificato 14.08.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona idea risparmiare quando poi ti arriva qualche "cane" extracomunitario con zero istruzione e zero capacità e ti gira con macchine di lusso e spende centinaia di euri che non si capisce da dove vengono e "qualcuno" fa niente e per ipocrisia ti propone la barzelletta delle ronde.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 14.08.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O diceva er nonno mio,che a sua vorta l'aveva ascortata dar nonno suo,che er pomodoro va adoperato come pianta ornamentale e nun va magnato,dato si' ch'è tossico.

Ebbene,mo',stamo a vede li risurtati...

P.S.A man.to.va',te me pari uno che je piace tanto er pomodoro eh?!

er fruttarolo? Commentatore certificato 14.08.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento


Oltre 150 deputati in carcere.
A Ferragosto detenuti fuori per lavoro sono sostituiti da 150 deputati che vi resteranno un paio di medi a pane e acuq, Mavalà ghedini denuncia la Procura di Roma perchè si dichiara innocente essendo incapace di intendere e di volere. E' scemo, insomma.

cesare beccaria Commentatore certificato 14.08.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento

cari amici , nella sostanza sono con voi , totale responsabilità del nano e la sua band ( prima , dei precedenti nani di turno alla presidenza del consiglio ) , però , PERO' ..... pensiamoci bene : vediamo cosa possiamo fare NOI per migliorare la nosta qualità della vita , se c'è qualche spunto interessante in quello che propone il don perchè non pensarci ? dove sta il problema ? vi aspettate veramente che l'asfaltato e i suoi scagnozzi ci diano una mano ?????
buon ferragosto a tutti voi !
ps. non sono un riccone , mia moglie ha appena perso il lavoro e la ditta dove lavoro non è messa bene .... quindi so di ke sto parlando
dal mitico ( fatemi ridere , qua si sta da schifo ) nord est
marco

marco de franceschi 14.08.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento


Famiglia Cristiana contro il premier
"Attacchi illiberali a Rai e stampa"
I comunisti aumentano a vista d'occhio.

cesare beccaria Commentatore certificato 14.08.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trattato di lisbona, la nuova dittatura...quanti italiani lo sanno?

http://www.youtube.com/watch?v=wWBkxHlaYPI

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento Bilanci di Giustizia nasce nel ‘93 a Verona in occasione di un raduno dei Beati Costruttori di Pace, per affermare una cultura della sobrietà contro la moda dello spreco e dello sperpero dissoluti che contraddistingue i paesi liberisti dove si incentiva solo il consumo sotto il dogma scellerato del PIL
Nei Bilanci di Giustizia troviamo molti dei punti su cui si è battuto Grillo (è incredibile come giornalisti del calibro di Scalfari intendano ignorarlo se non demonizzarlo! Un vero atto di colpevole idiozia!)
I Bilanci di Giustizia propongono uno stile di vita che nella sua razionalità è anche un modello etico per il mondo, in quanto, responsabilizzando ognuno, salva il mondo dall’autodistruzione
Mentre il neoliberismo esalta l’individualismo più sfrenato e l’egoismo più deleterio, i Bilanci di Giustizia, come tutto il Nuovo Modello di Sviluppo, propongono:
-gli acquisti di gruppo, all’ingrosso o alla produzione…
-il risparmio energetico e lo scostamento dal consumo di idrocarburi, l’isolamento della casa, le lampadine a basso consumo, gli elettrodomestici di classe A, A+, A++ ecc.
-la riduzione del consumo di carne, i cibi freschi, il latte fresco, l’ortofrutta presa dal produttore, l’eliminazione dei prodotti fuori stagione, i prodotti biologici, i dispenser per legumi sciolti o altro, i parafarmaceutici o la benzina venduti al supermercato,..
- la lotta alle borsine di plastica, agli imballaggi eccessivi..
..insomma o punti sono infiniti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.08.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

15.000 euro il debito privato pro capite ,secondo uno studio pubblicato dalla Cgia di Mestre . Questo ci suggerisce che sono sempre le cicale quelle che guidano i consumi .Per ora vincente è lo stile americano ( vivere al di sopra delle proprie possibilità) dell'indebitamento pur di non fare sacrifici .

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 14.08.09 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con don Fazzini ovvero che la rivoluzione si può fare con la spesa, penso anzi che questo sia un grande strumento in nostro possesso.Io proporrei di andare oltre e fare una mappatura delle aziende oneste e di quelle collegate alle varie mafie.In questo modo possiamo oltre che risparmiare decidere noi dove vanno a finire i nostri soldi.

Salvo Blanco 14.08.09 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Quello che propone don Fazzini è una bella iniziativa,intelligente.Mi dispiace che qualcuno dei lettori del blog,leggendo i commenti, lo critichi in quanto "prete". Io non sono religioso, anzi, sono contrario all'ideologia vaticana di imporre la fede a tutti i costi,ciò non vuol dire di fare di tutta l'erba un fascio, perchè se è vero che la più alta percentuale di pedofili è nella chiesa cattolica,è anche vero che non mancano i preti con ottime iniziative, preti che fanno veramente quello la loro "professione":aiutare il prossimo,preoccuparsi delle persone e non del loro prestigio e tornaconto personale. Riguardo poi alla spesa fatta con coscienza,don Fazzini ha scoperto l'acqua calda;in Italia non mancano i gruppi d'acquisto solidali(G.A.S.), di cui io faccio parte, fenomeno quest'ultimo che ogni anno aumenta sempre più, indice questo del fatto che sempre più consumatori si sono rotti le scatole di Coop, Esselunga, ecc,cioè in poche parole di prodotti confezionati dalle grandi multinazionali, carni d'allevamenti(per quanto vendute a prezzi accessibili, è vero),verdure e frutta fuori stagione...Sempre più consumatori si iscrivono ai GAS per mangiare frutta e verdura veramente biologica, e soprattutto nel rispetto della stagionalità,carne, vera carne,eec. Soprattutto nei GAS si coltivano principi quali la socializzazione, iniziative ecologiche, l'economia,il rifiuto dell'influenza dei mass media e della pubblicità. Per chi non sapesse cosa sono i GAS consiglio di vedere su google "gruppo acquisto solidali" e avrà tutte le informazioni che vuole. Comunque, l'iniziativa di Fazzini per me è l'ennesima conferma che nel nostro paese martoriato dalle criminalità organizzate, dalla pubblicità invadente e condizionatrice, dall'"era berlusconiana", dalle grandi multinazionali(bancarie, alimentari, ecc),ogni giorno(o quasi) sempre più persone aderiscono o creano iniziative coscienziose volte alla riscoperta dei vecchi valori. Sono ottimista.

Alfonso Luciano 14.08.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Non è che voglio mandare a quel paese il tuo prete risparmiatore però devo stare calmo.Ma è possibile che uno per risparmiare deve diventare scemo cercando quel pomodoro li e quella zucchina la.Primo,uno che lavora ed ha famiglia non ne ha ne il tempo ne la voglia.Non tutti hanno la possibilità di avere un orto come mio zio che ci rifornisce di verdura biologica fresca gratis.Poi vorrei vedere questi della Wuppertal come sono messi in famiglia:sai non vorrei che chi ta da consigli su come vivere felici poi ha la moglie che gli mette le corna perchè lui è un coglione a letto e pensa a come risparmiare comprando patate.

salvatore lai 14.08.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni anno la Campagna Bilanci di Giustizia redige un Rapporto Annuale con i dati di spesa degli aderenti alla Campagna, nel 2007 risulta che le famiglie bilanciste hanno speso, pro capite, 906 euro al mese, al posto dei 1064 della media italiana (ISTAT, "I consumi delle famiglie"), cioè il 15% in meno, ma con un notevole aumento della percezione del loro benessere

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.08.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal 27 al 30 agosto c'è il convegno della campagna Bilanci di Giustizia a Oropa
Uno dei promotori è Francesco Gesualdi, che fu il più piccolo degli allievi di Don Milani e che presso Pisa ha un centro "Nuovo Modello di Sviluppo", che promuove pubblicazioni (edite dalla EMI) che svelano i retroscena delle grandi corporazioni che dominano il mondo, rovinano l'economia e impongono armi e guerre, in nome di un neoliberismo che, per quanto si sia dimostrato fallace, non è stato né messo sotto accusa né divelto né corretto nei suoi guai fondamentali
Il motto è: "Per modificare l'economia in senso egalitario non basta parlare di stili di vita, bisogna parlare di modelli di società"
Le 1200 famiglie dei Bilanci di Giustizia predicano da tempo la sobrietà e vedono nella crisi economica un'opportunità per delineare un nuovo modo di vivere che non metta l’economia al 1° posto nella vita
Esse autoproducono il pane, fanno scambio di ospitalità, puntano ad una radicale riduzione dei rifiuti, fanno acquisti solidali…… e documentano i loro cambiamenti tenendo il bilancio mensile di famiglia, sul web ma soprattutto con l’incontro e il confronto diretto
Gasualdi parlerà al convegno di come passare dal mito della crescita ad una nuova società del benvivere, cioè “del saper convivere sostenendosi a vicenda”
Si incontreranno esperienze di Economia sostenibile, già avviate in Italia: Reti di Economia Solidale e progetti di collaborazione con le Amministrazioni Locali
Dice Gaggioli: "l’economia ha tracimato in ogni aspetto della vita quotidiana
Nuovi stili di vita vengono alla luce, tutti caratterizzati dall’esigenza di rimettere dentro gli argini il ruolo dell’economia e del denaro per restituire dignità e tempo a ciò che ci che ci fa stare meglio e che molti stanno riscoprendo
La post-economy è il ritorno dell’economia alla lucidità e razionalità dopo la sbronza neoliberista e ascoltare i sentimenti e la dimensione più profonda dell’uomo, quello che non ha prezzo sul mercato

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.08.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Se in 50 anni di insegnamento della religione, di catechismo, di iniezione profonda e forzata del cristianesimo ha prodotto mafiosi, piduisti eversivi, stragisti e uomini viscidi di ogni risma, non crede che a questo punto dovremmo metterci un po' in discussione??

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'esperienza degli operai della Innse ha dimostrato che occupare le fabbriche funziona.

Occupiamo il parlamento...

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

MAVVAFFANCULO LA CHIESA E TUTTI I SOLDI CHE CI FREGA!!...FORTE CON I DEBOLI E LECCAPIEDI CON IL POTENTE ECCO COSA INSEGNA LA CHIESA SECONDO ME!
QUANDO I POPOLI HANNO AVUTO BISOGNO DI QUESTA SPECIE DI ASSOCIAZIONE A DELINQUERE PER TENTARE DI USCIRE DALLA MERDA (VEDI PRIMA E SECONDA GUERRA MONDIALE ...)CHISSA' DOV'ERA!!...PERO' QUANDO PER I SUOI INTERESSI ECONOMICI-POLITICI E DI GESTIONE DEL POTERE SI TROVAVA IN DIFFICOLTA' LA METTEVA SULLA FEDE E VIA CON CONQUISTE E GUERRE IN NOME DI UN DIO CHE NON ESISTE!...LE CROCIATE, LE INVASIONI BRUTALI IN SUDAMERICA E IN AFRICA E OGGI LA GESTIONE DEL TERRITORIO CON ASSURDE MISSIONI IN GIRO PER IL MONDO CHE CONTINUIAMO A PAGARE NOI E DOVE CON LA FORZA SONO STATE IMPOSTE A POPOLAZIONI CHE DI PROBLEMI NE AVEVANO ALTRI!...E POI PARLIAMO DELL'ORA DI RELIGIONE!!?...E CI VOGLIONO INSEGNARE COME FARE LA SPESA RISPARMIANDO UN BEL 16% !!!???...CHIESA=STATO=MAFIA FINITO.SIAMO DA SOLI. DIAMOCI DA FARE.LA MIA FEDE E'"SE NON VEDO NON CREDO" E "PROVARE PER CREDERE E CAPIRE".LORO NON MOLLERANNO MAI.NOI NEPPURE!

fulvio bugani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 10:48| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATE POLITICA CON LA SPESA

BUONA IDEA!!!

NELLO SPECIFICO SE AVETE BISOGNO DI UN MEDICINALE ADATTO A ELIMINARE I FASTIDIE I DOLORI DELLE EMORROIDI NON USATE I PRODOTTI HEMAPRO,DA OGGI POSSIAMO USARE UN GENERICO, ABBIAMO MANTOV ANO D.O.C.
IN FORMATO TASCABILE

SALUTI...

Maverick .Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento

L'economia è accentrata in pochi gruppi di potere che monopolizzano sia le condizioni di lavoro sia la qualità dei prodotti.
Questa economia di cartello ha tolto la produzione alle piccole realtà ed impedito una redistribuzione equa del benessere abbassando sempre più gli standard qualitativi di vita e giustizia sociale.
Il riferimento è diventato solo la creazione di utili sempre maggiori.
Quindi se parliamo di ambiente da una parte abbiamo un'azienda dominante che per esempio utilizza plastica in quanto anche se inquinante da loro maggiore convenienza.
Le istituzioni che dovrebbero proibire qualcosa che reca danno,in nome del libero mercato(ed altro)lasciano fare ed i consumatori assuefatti dalla quotidianità di questi prodotti(pubblicizzati fino alla nausea)non fanno nessun tipo di selezione.
Se parliamo di lavoro da una parte abbiamo un'azienda dominante che accentrando la produzione elimina la concorrenza e detta le condizioni di stipendi e lavoro.
Le istituzioni in nome del libero mercato(ed altro)lasciano fare ed i lavoratori con minor capacità di spesa comprano dagli stessi datori che sono gli unici in grado di garantirgli prezzi più competitivi ed alla loro portata.
La spirale comporta che quando gli utili non sono sufficienti si importino prodotti da luoghi in cui le condizioni di lavoro e la scarsa qualità sono più vantaggiose creando inoltre disoccupazione interna e la perdita definitiva di potere d'acquisto sia per l'immediato sia per i debiti contratti(alimentati e concessi per non fermare la macchina produttiva).
Che finisse così era ampiamente prevedibile e non per lungimiranza ma per senso storico.
Il capitalismo era già morto nel 29'.

filippo l. Commentatore certificato 14.08.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che abbia ragione l'italiano che non arriva a fine mese, come Don Fazzini.Sto' leggendo l'enciclica pubblicata da Benedetto Sedicesimo che parla di carita', cioe' un modo per far girare i soldi ,alla fine dei conti ( che se ne dica di filosofia spirituale, questi sono grandi discorsi che faranno affluire altri ingenti capitali nelle Loro tasche).Occhio alla carita'!
La nostra e' una religione che ha contribuito a plasmare la societa' occidentale, cioe' fare il grano facendo leva sulla spiritualita' (mi permetto di dire un po' Finta).Un modo per combattere tutto questo (sistema economico Moderno) e' sapere coma acquistare correttamente e come vivere spendendo il giusto e risparmiando il risparmiabile.
Qui mi ricollego alle parole di Don Fazzini, che ha ragione su diversi punti:
1 Muoversi con i mezzi pubblici
2 Bere acqua del rubinetto
3 Fare la spesa seguendo la propria testa
etc........
Io l'ho fatto e debbo dire che funziona.E' cambiato il mio modo di vedere le cose ed ora ( anche se di problemi ce ne sono sempre) riesco a fare "Terrorismo acquisitivo" scegliendo con accuratezza quello che mi interessa ,dicendo NO a realta' che sperperano sulla nostra salute.
Chiudendo il mio,credo che con pazienza ( sempre che gli Italiani ne abbiano acquistata un po) si possa vivere sempre meglio , distruggendo quello che ci distrugge con l'unica arma che abbiamo nelle mani: LA SCELTA!

Alessandro Nani 14.08.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre detestato i prodotti DOC.
E' come urlare, sono io, sono io!!!
Sono fatto così!!!

E chi se ne frega.
Per me tu potresti essere anche uno pteranodonte ovoidale decerebrato che farebbe lo stesso.

In genere i prodotti DOC hanno un timbro nel culo.
E' l'unico punto dal quale si può dedurre la loro identità!

valerio m. Commentatore certificato 14.08.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Grande Don Gianni!

Ci vediamo ad Oropa.

Giovanni Marucci, San Benedetto del Tronto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Elogio dei Trolls

Se puoi perdere la testa quando tutti attorno a te
L' hanno sul collo e te ne incolpano,
Se puoi ancora credere in Me, quando più nessuno crede in te,
E tuttavia non ti chiedi se non abbiano ragione gli altri e torto tu.
Se puoi attendere con irruenza ciò che non ti spetta
o se, perseguitato, paghi amore con odio, cortesie con vendetta, senza per questo abbandonarti al gusto di sentirti santo tra i naviganti, e tra i giusti il giusto.
Se puoi navigare, e tuttavia non perderti nelle reti dei blog,
Se puoi scrivere e postare OT senza tutto concedere al pensiero;
Se puoi fissare in volto trionfo e onore,
E senza per questo spalancare il cuore a nessuno dei commenti.
Se senza batter ciglio puoi il tuo vero vedere IL FATTO menzogna sulle labbra dell'insincero,
E di colpo crollare quando dal giornalaio lo vedi comprare, hai caro per tosto ricomporlo con amaro coraggio.
Se in un solo colpo puoi rischiare tutto quanto hai avuto dalla vita e perderlo,
E poi ricominciare senza pentirti della tuo contentino;
Se potrai richiamare il tuo coraggio quando da un pezzo lo avrai dilapidato
E stare saldo quando sai che tu altro non puoi più fare,
Se non dirti "Su!".
Se puoi toccare il fango e costruire castelli di umido fango,
E dar la mano ai re esaltandoli.
Se amico o nemico sono uguali.
Se tutti gli uomini avrai cari ugualmente, ma più di Me nessuno.
Se nel balzo saprai d'un solo istante
superare l'inquirente che non perdona,
Tua è allora Villa Certosa, e tutto ciò che dona,
Allora sarai Troll, figlio mio.

Silvius B.

GrilloforPresident YesWecan (grillo è la mia voce) Commentatore certificato 14.08.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quei tali che hanno da sempre da chiedere: dove sono finiti questi e quelli? mi premuro di ricordare che i bilanci di giustizia, come i gruppi di acquisto solidale, i nuovi municipi a democrazia partecipativa, l'eolico, i rifiuti differenziati, il loro riciclo, gli acquisti sul territorio e tante altre cose che qui trovo sul blog di Grillo partono dal pensiero "no global"
e, in Italia, dal gruppo di Lilliput che raccoglie 800 associazioni di volontariato
Lo dico per tutti quei cloni di Berlusconi che hanno sempre gridato che queste persone sono terroristi eversori o komunisti, giusto per segnalare la stupidità di tante loro posizioni che hanno sempre demonizzato il buono che c'è in Italia, mentre loro stanno ben attenti a elogiare egoismi estremi, mafia, corruzione, OGM, nucleare, incineritori, ponti di Messina, guerra, spese in armi, distruzione di ogni forma di democrazia e di stato sociale e tutte le altre cazzate che tanto piacciono a Berlusconi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.08.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Un tizio de L'Aquila ha chiesto formalmente come alloggio villa Certosa o Palazzo Grazioli. Leggete l'articolo.
Il bello è che ora è probabile che glie la daranno pure...


http://www.opinionlead.com/index.php?option=com_content&task=view&id=76&Itemid=5

Opinion Lead (opinionlead.com) Commentatore certificato 14.08.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Volevo spezzare una lancia a favore di Don Fazzini, io che non sono Cattolica anzi ateissima e per di piu' vissuta e cresciuta in Emilia da una famiglia comunista
Volevo ringraziare questo prete che sta diffondendo la cosa giusta. Risparmiatevi i vostri commenti facili, un piccolo prete non riuscirebbe mai a cambiare il sistema della chiesa, e tantomeno darvi i soldi per arrivare alla finedel mese. (anche se puo' essere discutibilissima la sua scelta) almeno rispettiamolo per il messaggio che sta dando, in fondo ci sono tantissime brave persone nella chiesa e se non fosse per loro tanti morirebbero di fame. L'andare a farela spesa in modo etico puo' d'avvero farti sentire meglio, e anche il nostro pianete e perche' no' le nostre tasche.
Lorena Folloni

Lorena folloni 14.08.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno
M.A.N.T.O.V. A.N.O. D.O.C.

COME SE LO SENTE STAMANI IL DIDIETRO?
LAVORATO BENE STANOTTE?
MI HANNO RIFEERITO (CONFIDENZIALMENTE TELEFONANDO BERLUSCONI)CHE LEI HA ABBASSATO LE TARIFFE.

Maverick .Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il parlamento è diventato la sede di puttane e spacciatori.
mandiamoli in galera.
un saluto

roberto b. Commentatore certificato 14.08.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIA FRESCA!
Pochi minuti or sono, alle 10:10 circa di oggi venerdì 14 agosto, nella trasmissione di radiotre "Il terzo anello - Tabloid", un ascoltatore ha detto che sarebbe un bel gesto l'invitare Beppe Grillo alla trasmissione "Faccia a faccia". Risposta del conduttore: "Bisogna vedere se Beppe Grillo accetterebbe" (forse non proprio con queste parole).

FORZA BEPPE, CHIAMALI E PROPONITI!


Ci sono alcuni che credono che che Aaron fu ucciso avvelenato da qualcosa che lofece ammalare di cancro durante i suoi incontri con Nick Rockefeller ..erano amici fino a quando Nick gli espose il PIANO del NWO del CFR. Aaron non parlo' mai dell'eventulita' di essere stato avvelenato con qualche chimico forse non aveva le prove e non voleva dare uno strascico drammatico alla famiglia ma il dubbio gira ancora su INTERNET se guardi.
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!
Maximus Roman Emperor

************************************


Oddio, ma ancora non t'hanno rinchiuso in un manicomio?

o forse sì, e magari digiti negli intervalli tra l'elettroshock e i trattamenti di psicoterapia di gruppo...

Danilo De Rossi 14.08.09 10:16| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il tema di don Gianni non si riferisce a una guerra da combattere contro il fruttivendolo o il fornaio. Risparmiare sulla spesa e comprare solo cio' di cui si ha bisogno, non significa convivere con la miseria, significa evitare sprechi inutili, evitare di produrre piu' rifuiti che ormai non sappiamo piu' dove mettere. Se vogliamo vedere la cosa in maniera piu' estesa, significa contribuire sul risparmio di materie prime, la quale disponibilita' sta diminuendo di anno in anno. Significa, infine, contribuire ad abbassare il livello di inquinamento. Alcuni dei commenti riportati mi fanno pensare che queste persone non spendono in eccesso come i parlamentari e i preti di cui si lamentano solo perche' non se lo possono permettere e cio' li amereggia non poco. Smettiamola sempre di trovare chi incolpare o chi dovrebbe risolvere tutti i nostri problemi. Cerchiamo anche noi, di prenderci le nostre responsabilita'. I politici governano, ma anche noi possiamo fare la nostra parte per migliorare l' ambiente che ci circonda e la qualita della nostra vita.

Alley C 14.08.09 10:11| 
 |
Rispondi al commento

ahahahahahahahah!!! Fate girareeeee prima che lo censurino!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=xRvzyD7Rj4E

Tiziana d 14.08.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

EVASIONE, MANCATO PAGAMENTO DI TRIBUTI LOCALI, MALAVITA, MAFIA, PIZZO, RISSE, TRUFFE, STUPRI, PEDOFILIA, ABUSI, PECULATO, CORRUZIONE, SPACCIO.......................................


M A N T O V A N O

********************************

quello è il curriculum di berlusconi

che però è nato in brianza, non in terronia...

Danilo De Rossi 14.08.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO VIDEO E' STATO GIA' CENSURATO DA YOUTUBE, LO RIPROPONIAMO SPERANDO CHE DURI PIU' DI UN GIORNO, GUARDATELO FINCHE' SIETE IN TEMPO!!!

DIFFONDETE, COMBATTIAMO LA CENSURA!

#########################################

DAGLI AUTORI DI "SINCERITU"

un nuovo brano tutto da ridere....

"CERTE NOTTI (a Villa Certosa)"
dei KomicBlues

http://www.youtube.com/watch?v=54BqnFz0oZw

##########################################

DAGLI AUTORI DI "SINCERITU"

un nuovo brano tutto da ridere....

"CERTE NOTTI (a Villa Certosa)"
dei KomicBlues

http://www.youtube.com/watch?v=54BqnFz0oZw

##########################################

new hope, new.hope@live.it Commentatore certificato 14.08.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento

sempre avvelenati...con le persone sbagliate!
si sta' semplicemente dicendo...che fra le armi a nostra disposizione:c'è quella del boicottaggio!
le lobby impediscono il progresso...a qualsiasi governo!
se io trovassi una cura ai tumori a base di acqua e zucchero...mi metterei contro tutti gli oncologi d'italia (dei poveracci) le industrie farmaceutiche
i produttori di macchinari a raggi etc....
se trovo un carburante che ossigena l'aria con la combustione...e costa pochissimo:subito scatterebbe la guerra con i petrolieri,i dep. di carburante le catene di benzinai
e cosi' via...GOMORRA E' OVUNQUE!
siamo noi i primi mattoncini...

massimiliano panunzi 14.08.09 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Posso chiedre quanta gente che scrive in questo forum poi va a farsi l'abbonamento a mediasepremium per vedersi le partite?! La coerenza sarebbe già un bel "risparmio di energia e parole al vento".
P.S. Non ho la TV e vivo di libri.... e non sono un caso isolato di "malattia infettiva".

elvy b., new york Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono per condividere pienamente questa forma di autoprotezione dai pirati che vorrebbero divorarci però, penserei di andare oltre che ad una spesa oculata,ELIMINARE le spese in certe realtà e questo per indebolire un sistema di sfruttamento.I prodotti cinesi in partocolare, sono confezionati tramite lo sfruttamnto disumano dei lavoratori perciò quasti prodotti vanno BOICOTTATI in todo, NON SI DEVONO PIU' ACQUISTARE, i prodotti di provenienza AMERICANA, siccome ci hanno coinvolti nella loro merda vendendoci i famosi bond tossici,devono subire la stessa sorte di quellli cinesi,che muoiano di fame pure loro,forse capiranno che non si possono permettere per la loro sporca economia,di sfruttare le persone a loro piacere.E' da tempo che perseguo questa politica se pur poccola ma ora penso che si possa raggiungere un risultato con questa lotta.

emilio f., voghera Commentatore certificato 14.08.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

con accuratezza e consapevolezza, per il 31%. Il 31% di tutte le loro spese. E così facendo hanno ottenuto due risultati, mi pare molto importanti."


Peppì sarà, ma io non mi trovo , noi a casa compriamo lo stretto necessario osservando il prezzo e cosi'ì facendo con due bambini di piccola età ,son augelli amari.
Senza mettere in calendario i consumi ordinari :gas,luce,acqua )altro argomento bollente ),insomma ci fanno fessi su tutto.
Non si riesce a conservare un fico secco di spicciolo se cconduci una vita onesta.Tutto è aumentato senza seguire la logica di mercato.
Oramai si è voluto dare potere alle grosse distribuzioni alimentari ,dove la fanno da padrona su tante cose.
Mentre, se vogliamo darci alle truffe giornaliere allora tutto è ok,no problem, tanto,son soldi guadagnati facili,facili.
Contenti voi!?

Maverick .Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 09:37| 
 |
Rispondi al commento

SUPEROFFERTA..!!!!
Il programma SUPERENALOTTO XP a 59 euro iva e spedizione compresa !

Con Superenalotto Xp puoi passare al setaccio tutte le estrazioni fin dal 1939, e nel tuo setaccio ti rimane l'ORO!!!!!!!

Non perdere tempo, ordina subito !!!!!!

In una ricevitoria di Bergamo è stato giocato un sistema di 105.000 e rotti EURO.
1050 euro a cranio.
ESAURITO da ieri mattina il "sistemone"!!!
Il sistema ha fruttato 6 vincite da 5 e rotti euro!!!!
Il tutto diviso x 100!!!
Scommetto quel che volete che il 50% di questi giocatori fanno fatica ad arrivare a fine mese!!!!

Questo è un'altro, "cancro", un'altro male incurabile tipico italiano BEOTA!!!

Una buonissima giornata!!

P.S.
Oltre che al caffè e rimasta anche un pò di erba.... e con quella non si scherza!!!!
Così il RUMINANTE avrà tutto il giorno per gustarsela.....!!!!

GERONIMO .. Commentatore certificato 14.08.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella mia famiglia sono decenni che si pratica la spesa intelligente, aiutati da un belll'orto, due galline e la voglia di mangiare sano.
Si è aperta la stagione dei fichi e delle nespole. Buona vendemmia a tutti.

elvy b., new york Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La crisi sta finendo?
Sì, sì, lo dice anche Xhtyewk Gfreukklop, un mio vicino di casa proveniente da Andromeda.
Dice che cambierà anche l'astronave a gennaio...

Mario Angelino Commentatore certificato 14.08.09 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da noi si dice che “mille pensieri non pagano un debito”. Io aggiungerei che nemmeno mille parole riescono a colmare un buco nel bilancio familiare. Apprezzo le intenzioni di don Gianni e del suo gruppo, ma quando non ce n’è non ce n’è. Questo è il vero problema di fondo. Chiaro che si può tranquillamente rinunciare alle vacanze, al cinema, alla pizza, al vestito nuovo, ai regali di compleanno, al parrucchiere, ma ci sono un’infinità di spese “fisse”: la macchina (ancorché datata) ha bisogno di assicurazione, bollo e benzina. I figli necessitano di libri e quaderni, la casa di luce, acqua, gas e, ove possibile, di riscaldamento, quando non c’è pure il mutuo o l’affitto. Ho rilevato che molte persone hanno iniziato a tagliare sulle spese mediche, in primis il dentista. Così un guaio sui denti che potresti curare con 200 euro con il tempo ti diventa una voragine da 1000. In questa crisi ho capito anche che chi aveva disponibilità economica prima la conserva agevolmente anche ora, chi non aveva prima è destinato a stramazzare. Per dirla in breve (saggezza contadina) “Schei fa schei, miseria fa miseria”. Ma cosa siamo diventati?

Buongiorno blog.

meri c Commentatore certificato 14.08.09 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo una coppia di italiani 33enni che vive in Svizzera, con un bambino di 8 mesi. Ultimamente, un po' per necessità e un po' perchè ci rendiamo conto che solo partendo dal basso si possano avere dei risultati, abbiamo cambiato il modo di fare la spesa. Poca, pochissima carne; quella che si trova sul mercato è di bassa qualità, quella bio costa troppo per noi. Ci limitiamo a mangiarla una, due volte alla settimana e il nostro corpo ringrazia (e il portafogli pure). Verdura e frutta solo (per quanto è possibile) locale. Prodotti confezionati nella nostra zona o, se possibile NON CONFEZIONATI, visto che a volte "il prodotto serve per venderti l'invucro esterno" (altrimenti 30 gr di prezzemolo confezionato non coseterebbero 2,50 eur...).
Basta poco, basta leggere bene le etichette quando si fa la spesa e si nota subito la differenza. Tra l'altro..., smettendo di comprare roba importata, abbiamo notato che si comprano anche MOLTE meno schifezze...

Fernando Cannavale 14.08.09 09:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

BEPPE SONO CONTENTO CHE LA PENSI COME ME,ANCHE IO TEMPO FA AVEVO SCRITTO CHE IL MONDO SI CAMBIA AL SUPERMERCATO,E CON I NOSTRI ACQUISTI IN GENERALE.
ECCO UN MODO PER CAMBIARE DAVVERO IL SISTEMA!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 14.08.09 08:58| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Grillo depenalizzare la droga: dai politici coro di NO.

«Non proibire ma educare: questa è la soluzione che il governo non prende nemmeno in considerazione, perchè difende gli interessi delle multinazionali e non certo la salute delle giovani generazioni», sottolinea il segretario della Rifondazione comunista Paolo Ferrero. Ma per Maurizio Gasparri presidente dei senatori del Pdl, quello del genovese è «cabaret», per giunta di basso livello: «Grillo, l'unico presunto politico a pagamento, cerca pubblicità per rimpinguare le casse di casa con i biglietti delle sue carnevalate. In Italia non sarà mai resa libera la circolazione di droghe».

http://www.corriere.it/politica/09_agosto_13/grillo_droghe_appello_9209dd40-8842-11de-94f5-00144f02aabc.shtml
===============

Buongiorno blog.

Apparte il fatto che, come al solito, i giornali scrivono un titolo di un articolo ma al suo interno, poi, asseriscono altro (Ferrero è favorevole all'educazione e non alla proibizione), ma, quanto sono spudorati e ipocriti questa massa di cocainomani puttanieri????

Spudorati a tal punto che se avessero un briciolo di etica dovrebbero sputarsi in faccia ogni mattina al risveglio, davanti ai loro dorati specchi!!

VERGOGNA, BRUTTI FASULLI!

Se diventasse legale l'uso della canapa, non avreste più la "sovvenzione" dalla criminalità organizzata, vero??

ANDATE AFFANCULO, MASSA DI MERDE INFORME!

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ho letto che in molti si sono dilungati
a Filosofeggiare sul significato
di: Politica dei Consumi !

Non sforzatevi troppo ,
Basta guardarsi in giro
Basta parlare con la gente
Basta pensare ai futuri disoccupati annunciati

e la conclusione è facile :
Non è un Vezzo,non è Politica e che
NON CE LA FANNO PROPRIO !

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro imperatore romano,
non mi importa che l´idea sia di Rockelfeller.
Quello che mi interessa e´che le donne oggi, rispetto a qualche tempo fa, possono decidere di essere indipendenti.
Ovviamente abbiamo ancora un numero enorme di donne che trovano piu´comodo affidarsi alle "arti" femminili per procacciarsi uno stile di vita agiato.
Dipende dagli ideali personali.
Se l´idea di essere autosufficiente e la soddisfazione di raggiungere qualcosa nella vita e´piu´forte del desiderio di "accasarsi".
Non e´questione di essere piu´"furbi" e´una questione di essere liberi di pianificare il proprio futuro...

Patrizia Broghammer, Quedlinburg Germania Commentatore certificato 14.08.09 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono metodi tirando la cinta o non mangiando che ti fanno risparmiare il 16% sulla spesa come dicono gli esperti...ma quando un'operaio viene licenziato o messo in cassa integrazione e perde il 50% del mensile che importanza ha risparmiare il 16%???

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Economist: Claim that Economy Has Recovered “Is like Somebody Borrowing Money from Their Uncle and Then Celebrating That Their Income Has Gone Up”


Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah !!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Sulla escort barese interviene anche il canadese Calgary Herald, sghignazzando sul paragone della signora con Giovanna d'Arco. "Un'illusione? Forse no: ma la D'Addario rischia di essere bruciata in un modo diverso, quello dell'opinione pubblica, quando non riuscirà a raccontare altre novità". Quanto alla notte passata senza dormire, "bisogna accogliere quest'informazione con un grano di sale. Berlusconi ha 72 anni. E' possibile che la D'Addario sia rimasta sveglia perché a non farla dormire era il suo russare".

Buongiorno Blog !

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO BLOG.

Il ministro della Cultura Bondi ha rifinanziato per il 2009, con soldi pubblici, la fondazione Craxi.

QUESTO RUBAVA DA VIVO E RUBA ANCHE DA MORTO.

mario l 14.08.09 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Cara LALLA,

la rivoluzione della donna l'emancipazione della donna cio' che e' chiamato the women liberation movement detto women lib e' stato sponsorizzato dai Rockeffeller ne ho parlato in maniera estensiva poco fa mi dispiace che non hai letto.

Il motivo era per immettere le donne nel lavoro per poterle tassare e allo stesso tempo indottrinare i figli lasciati all'asilo nido e prepararli allo stato di schiavitu' il Matrix il sistema in cui viviamo oggi. Vi hanno fottute facendovi credere che vi sareste emancipate per questo una volta immesse nel mondo del lavoro hanno trovato il modo per tassarvi. Li la Rivoluzione femminile e' sta conculsa come da programma da i Rockefeller. All'Unita' dormono sonni profondi ancora oggi perche' non conoscono approfonditamente bene la lingua Inglese o per disattenzione.

Aaron RUSSO ne parlo' in un intervista con Alex Jones prima di morire che Rockfeller gli svelo'.
Ci sono alcuni che credono che che Aaron fu ucciso avvelenato da qualcosa che lofece ammalare di cancro durante i suoi incontri con Nick Rockefeller ..erano amici fino a quando Nick gli espose il PIANO del NWO del CFR. Aaron non parlo' mai dell'eventulita' di essere stato avvelenato con qualche chimico forse non aveva le prove e non voleva dare uno strascico drammatico alla famiglia ma il dubbio gira ancora su INTERNET se guardi.

Riposto il video guardatelo con le tue amiche
c'e' pure una foto di una volantino di liberazione delle donne in ITALIANO guarda il video

http://www.youtube.com/watch?v=YGAaPjqdbgQ

We the Rockefeller funded the women Liberation!

PASSATEVI LA VOCE TRA DONNE !!!!!!!

ALL'UNITA" SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GOVERNO SPAGNOLO STANZIA 642 MILIONI DI EURO PER I DISOCCUPATI SENZA COPERTURA ECONOMICA O SUSSIDIO DI DISOCCUPAZIONE!

SARANNO 420 EURO AL MESE PER PERSONA!

Spider B. Commentatore certificato 14.08.09 07:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che a volte è davvero dura! Qualsiasi proposta viene combattuta senza nemmeno prendersi la briga di cercare di..., fare un piccolo sforzo per...capirla.
"Dover rispoarmiare per poi permettere a certi politici di fare altri festini, droga, puttane, ..." Ma che kaiser c'entra?! Se risparmi denaro tuo, quel denaro resta a te! Ma porca la miseria, non è mica necessario essere un economista per capirlo. Voi italiani siete abituati a non farvi mancare nulla; non tutti, sia ben inteso! Però ce ne sono ancora tanti che quando si sposano non possono rinunciare alla festa faraonica e non avendo il contante di loro, ricorrono al credito! Auguri e figli maschi.
L'esperienza di quelle 1'200 famiglie non mi sembra qualcosa da gettare via acriticamente. Beppe lo dice da anni: comperate acqua minerale, pomodori, e quant'altro che ha fatto il giro d'Italia prima di arrivare sullo scaffale dal quale lo avete preso. A volte è roba prodotto a due passi da voi. Smettete di acquistare questi prodotti! Semplice. Ma chi ve lo fa fare? Nessuno, perché pensate che è più intelligente combattere per il diritto a potervi comperare quello che volete dove e quando lo volete che mettere in moto il cervello. Credo che sbagliate a pensare che sia un vostro diritto e penso piuttosto che sia una questione di "comodità"; è più comodo far finta di non sapere e rivendicare certi diritti seduti in poltrona magari mentre mandate l'ennesimo sms inutile e guardando una bella partita di calcio truccata e giocata da giocatori che idolatrate e pagati come nababbi. Che Paese strano è il vostro. Avete la merda fuori casa e vi lamentate perché nessuno ve la pulisce; alzate il culo, prendete una scopa o la canna dell'acqua e avanti! Siete il Paese del "è sempre la colpa di qualcun altro" (mai la vostra). Magra consolazione visto che poi, alla fine, a pagare (e convivere con la puzza) siete voi. Non voglio offendere nessuno ma siete voi a dirlo. Il vostro è il Paese dei "furbi" ... se vi pare...

Mauro ., Lugano Commentatore certificato 14.08.09 07:15| 
 |
Rispondi al commento

dal blog di ADP

C'e' una notizia che pochi italiani sanno, una porcata estiva degna di questa compagine di governo.

Il ministro della Cultura Bondi ha rifinanziato per il 2009, con soldi pubblici, la fondazione Craxi. Fin qui, sapendo che il Pdl accoglie in Parlamento condannati per ogni sorta di reato, anche per associazione mafiosa, nulla di che stupirsi, sappiamo di essere di fronte ad un partito ad immagine e somiglianza dei suoi fondatori: Berlusconi e Dell’Utri.

Ma quando si apprende che le fondazioni intitolate a Sandro Pertini, a Di Vittorio e a D'Annunzio non riceveranno un euro questo deve indignarci.

Le fondazioni hanno il compito di promuovere la cultura nel Paese, quali valori vuol promuovere la fondazione Craxi di cui sua figlia Stefania ne è Presidente?

Su Wikipedia si legge: “la Fondazione Craxi è una fondazione nata il 18 maggio 2000 allo scopo di tutelare la personalità, l'immagine, il patrimonio culturale e politico di Bettino Craxi attraverso la raccolta di tutti i documenti storici che riguardino la sua storia politica”. Mi viene il dubbio leggendo questa definizione se, nel “patrimonio” di cui parla, ci siano anche le migliaia di fascicoli giudiziari prova del suo vero valore politico.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.08.09 07:05| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS: c'é droga e droga @@@

((( Grillo:"Depenalizzare le droghe leggere" )))

Grillo vuole la depenalizzazione delle droghe leggere perché,nonostante in molti paesi d'Europa la marijuana sia libera,in Italia troppe persone sono arrestate e non tornano più a casa per uno spinello.In Italia,continua Grillo,c'è la libera circolazione delle droghe pesanti e l'arresto di "poveri diavoli" per un spinello.
###
Gasparri,il rincoglionito,ha promesso:"In Italia la circolazione di droghe leggere non sarà mai resa libera".Al Gasparri,rincoglionito da sempre,basta e avanza che l'unico "depenalizzato" in Italia sia berlusKazz,il drogato "pesante" perenne.
Cam.

P.s.
Gasparri ha anche detto che Grillo é l'unico politico che lavora a pagamento...

Minchia signor tenente:Non sapevo che Gasparri
e gli altri lavorassero "gratis et amore dei".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 14.08.09 07:02| 
 |
Rispondi al commento

da il manifesto (estratto)
I gondolieri, poi, stanno vivendo il loro quarto d'ora di gloria per aver soccorso un ragazzino spagnolo, ferito leggermente, investito dagli ambulanti messi in fuga l'altro giorno dal vigili urbani. «Non hanno paura più di niente», hanno sentenziato. «È ora di finirla con questi irregolari, ben vengano i militari». A dar loro man forte i commercianti, soprattutto quelli della zona di Piazza San Marco e i bancarellari di Riva degli Schiavoni. «Irregolari», li definiscono. Già. Vendono borse contraffatte e alcuni di loro sono pure clandestini, certo. Ma c'è da domandarsi se sia invece regolare fare un lavoro - quello del gondoliere - per il quale non si stacca mai uno scontrino o una ricevuta (dichiarano dai 5 ai 15 mila euro all'anno, i poveretti). Oppure se è regolare vendere le magliette di calcio tarocche, le maschere fatte in Cina e spacciate per artigianato locale, se è regolare far pagare una bottiglietta d'acqua minerale sei euro. Se è regolare vendere in negozi regolari le stesse borse contraffatte degli irregolari. C'è da domandarsi se è regolare vedere solcare la fragile laguna da quei mostri marini che sono le navi da crociera, che spostano là sotto tonnellate d'acqua e devastano i fondali e le rive, oppure se è regolare veder sfrecciare i taxi (dalle tariffe esorbitanti) e ogni altro tipo di imbarcazione «regolare» come se i canali di Venezia fossero delle autostrade senza limiti di velocità.

http://www.ilmanifesto.it/archivi/fuoripagina/anno/2009/mese/08/articolo/1287/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.08.09 06:56| 
 |
Rispondi al commento

GERMANIA E FRANCIA SEGNANO UN TASSO POSITIVO DI CRESCITA DEL PIL DELLO 0,3% NEL SECONDO TRIMESTRE DELL'ANNO!


Ma....a detta di Tremorti e co. non era l'Italia quella che per prima doveva uscire dalla crisi nell'Eurozona ?

Spider B. Commentatore certificato 14.08.09 06:52| 
 |
Rispondi al commento

Desidero le veline
di Rag. Fantozzi

Vi prego, maledetti, preti benefattori e comunisti di merda, voi che fingete di essere buoni, siate almeno una volta buoni con me. Sono vecchio. Il Duce ha i denti di porcellana e io ne ho solo sei. Io sono impotente, ma desidero le veline. Anche lui è in difficoltà, ma può far credere che ne può grigliare quattro per notte. Lui ha i capelli finti, io sono pelato come un ginocchio, lui è ricco, io alla fame, lui vuol far sembrare d'essere felice, ma io non ce la faccio più. Questo mese di agosto, nella mia topaia al Prenestino, se penso che «loro» sono tutti al Billionaire con Briatore, mi viene da vomitare. Cercate di capire quelle strane notizie che leggete: «Entra in un locale con un fucile a pompa e fa una strage di gente apparentemente allegra e felice».

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.08.09 06:52| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione interrotta delle donne
di Lidia Ravera

Ho provato una vera gioia, leggendo la «conversazione» con Nadia Urbinati, ieri, su questo giornale. Quando dice: «c’è, da parte delle persone attorno a noi, una specie di accettazione. Il senso dell’inutilità collettiva». Ho pensato: ha messo, come si dice, “il dito nella piaga”. E mai frase idiomatica fu più opportuna. Qui si parla proprio di piaghe: indicarle è necessario, anche se sarebbe più elegante voltarsi dall’altra parte. Toccarle fa male. Ma attraverso il dolore, passa l’unica speranza di guarigione.

Dunque diciamolo: è morta la dimensione collettiva. Il “noi” che rafforzava i tanti “io” di cui era composto, latita. Era onnipresente, la prima persona plurale. Ora è scomparsa. Non è mai stata facile da declinare: includere l’Ego degli altri, sistemarlo accanto al proprio, non è mai naturale, tocca smussare angoli, reprimere individualismi, concedere generalizzazioni, perdere qualcosa di sè. Però si può fare, anzi: si deve.

Soltanto una massa di “io” ordinati in un “noi”, che li sovrasta e li protegge e li rappresenta, nel corso della storia, ha saputo abolire lo schiavismo, difendere il lavoro, conquistare diritti uguali per tutti, combattere il fascismo. L’individuo, da solo, può regalare all’umanità soltanto il godimento dell’arte. È necessaria, l’arte, ma non è sufficiente. Non oggi e non qui, in Italia.

http://www.unita.it/news/politica/87289/la_rivoluzione_interrotta_delle_donne

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.08.09 06:50| 
 |
Rispondi al commento

Scandaloso che Gianni Agnelli abbia imboscato all'estero un miliardo di euro . Normale che Papi
abbia corrotto testimoni e giudici per evadere il fisco e avere sentenze favorevoli .

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 14.08.09 06:29| 
 |
Rispondi al commento

Ieri i nostri governanti galeotti in libertà provvisoria hanno brindato a champagne , perchè il Pli della Germania e della Francia è aumentato dello 0,3% su base mensile .Una rondine che non fa primavera per il mondo del lavoro ,tanto che la disoccupazione in ambito UE ,passerà dall'attuale 9,7% al 10,72% nel 2010 . Questo ci dice che la maggiore ricchezza prodotta non andrà a beneficio dei molti ,ma dei soliti noti . I ricchi diventeranno più ricchi e i poveri più poveri . Prostitute per Papi escluse .

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 14.08.09 06:08| 
 |
Rispondi al commento

I BANCHIERI del MALE sono gia' nella pentola..

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 04:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Aaron Russo
February 14, 1943 - August 24, 2007
Aaron, you changed America with your presence, you have awoken millions to the truth, we will finish the game.

Our Friend and Hero, Aaron Russo Has Passed

Esteemed filmmaker, ardent activist and loyal patriot Aaron Russo lost his battle to cancer on August 24, 2007 at the age of 64.

Aaron will be profoundly missed but always remembered. He was a husband, father, friend, mentor, and inspiration to many.

Aaron's long list of achievements includes his work in the areas of filmmaking and political activism. His documentary film, "America: From Freedom to Fascism", debunked the justification of both the IRS and the Federal Reserve as well as exposed their crooked basis. This movie received widespread acclaim, including opening to standing ovations at the Cannes Film Festival. Congressman Ron Paul was also featured in the documentary, in which he presents his views on the economy and the Federal Reserve.

Aaron's work in the realm of activism proved to be invaluable and selfless. He will be perpetually revered as a true patriot and tireless fighter for our freedom. We must continue to venerate Aaron's legacy as we move forward by honoring his great words: "There are no boundaries one must adhere to when preserving one's liberty".

Hai notato Ed che lo squalo a cinquanta stelle ha preso il largo .. m quando ancora girava come attaccava quando parlavo di MATRIX e di politica economica ..alla fine ha dovuto battere la ritirata ..ci sono volute le foto ed un po' di coraggio! Intanto mi hanno segnato come io ho segnato loro.

Il Post di oggi sulla politica economica e' ottimo ma se la mente si apre alla conoscenza che "tutto il mondo e' paese" capisci che sopra e sotto l'arcobaleno e' solo una interpretazione di cio' che noi vediamo come realta'.

HAI MAI SENTITO PARLARE DI RAINBOW BODY?

http://en.wikipedia.org/wiki/Rainbow_body

http://www.keithdowman.net/lineage/dzokchen_masters.htm


Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 03:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A MENO CHE CI ALZIAMO IN PIEDI PER DIFENDERE LE NOSTRE LIBERTA' NON SIAMO NIENTE!

AARON RUSSO

http://www.dailypaul.com/node/2015

Ascoltate il video RON PAUL AL MEMORIAL

DI AARON RUSSO

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 03:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si capisco e' agghiaccinate quello che vogliono portare avanti ma e' meglio essere informati che nascondere la testa sotto la sabbia come uno struzzo

QUESTO VIDEO E" DI OGGI E PARLA DI DEPOPOLAZIONE

http://eclipptv.com/viewVideo.php?video_id=6835

Che succede su andiamo tutti al mare Alessa' e pensiamo ad altro ?

Succede che ci fottono !

Associated Press oggi ha pubblicato che saremo 7 miliardi di persone nel 2012.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 02:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

&..

Ricordate c'e anche Mina che ogni tanto ci guarda..

"Ce ne sono tanti, ormai. No, cambio avverbio: finalmente. Ce ne sono tanti, finalmente. Magari non hanno la stessa faccia, la stessa totale simpatia che ti prende per il collo, non hanno quella mitologica force de frappe che ha lui. Ma la forza dell'incazzatura è la stessa.
Ce ne sono tanti di Beppe Grillo. E aumentano a vista d'occhio. Basta non girare la faccia. Basta guardare. E basta ascoltare. Dicono, convinti, le stesse cose. E anche loro, nel loro piccolo, fanno proseliti. E così la pozzanghera si allarga e si allarga, diventa mare, acqua salatissima che finirà per bruciare quelle lingue esposte all'aria a farfugliare piccolezze. Tutti lo guarderanno, il mare, che si increspa con il vento, che vive di calme e tempeste, indifferente alle navi che lo solcano e ai piccoli ammiragli che credono di domarlo e, invece, lo devono assecondare per salvarsi.
Molti, oggi, per merito di Beppe e analoghi, hanno maggiori possibilità di riferirsi a due "qualunquistici" concetti come libertà e felicità, invece di adagiare la propria pigrizia su anacronistici ballottaggi tra il possibile e il conveniente.
E, mi ripeto, speriamo che, con tutto il dispendio di energia e forza e intensità e veemenza e impeto e potenza, Grillo non si debba fermare, come Forrest Gump, dicendo: "Sono un po' stanchino". Sarebbe un fallimento per tutte le goccioline che formano questo mare nuovo. E lo sarebbe anche per questa gocciolina. "Mina

NoN siamo tutti senza una lira o meglio un un Euro

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 02:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente piove qui ad Austin due mesi da 39 a 44 gradi senza una goccia di pioggia! Quasi quasi vado a fare la danza della pioggia !

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 02:20| 
 |
Rispondi al commento


Alessa' non siamo tutti senza una lira .. Beppe ce l'ha io ce l'ho Aaron Russo aveva milioni dollari a decine Alex Jones anche sta bene Wlly Nelson Jesse Ventura e tanti di voi stanno bene e comunichiamo abbiamo piu' tempo di altri e lo dedichiamo alla causa umana e questo e' la cosa piu' importante.

IL TAM TAM e il PASSAPAROLA E PIU" IMPORTANTE DI MILIONI DI DOLLARI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Loro avranno pure LA STAMPANTE ma IN SETTE MILIARDI di persone SAI QUANTE STAMPANTI ROMPIAMO?

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 02:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi accorgo solo adesso che la parola STAFF è stata sdoganata dal filtro.

arinotte

manuela bellandi Commentatore certificato 14.08.09 02:08| 
 |
Rispondi al commento

Ne "Il giorno della civetta" di Sciascia c'è un dialogo illuminante.
Il carabiniere chiede al mafioso come faccia ad essere "credente".. e il mafioso gli risponde che la Chiesa è grande e che al suo interno c'è spazio per tutti...

Questo significa che all'interno della Chiesa ci sono uomini come padre Zanotelli che difendono l'acqua pubblica o come il Don Gianni Fazzini di questo post di Beppe Grillo...ma all'interno della Chiesa ci sono anche uomini come Marcinkus,cardinali che amministrano patrimoni milionari,vescovi vicini a mafiosi e banchieri...

La Chiesa ha perso il suo ruolo sociale (pensate alle parrocchie degli anni 50 60),l'ultima ancora che la legava alla gente comune...e riceve miliardi di euro dalle nostre tasse.

Non mi fido della Chiesa e dei suoi emissari,qualsiasi cosa facciano.

Marco P. Commentatore certificato 14.08.09 01:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Puff!


O.T.

DIFFONDERE SUI SITI:

PRONTI!!!

IL 12 SETTEMBRE MACCARESE (RM) VI ASPETTA PER “ONOREVOLI ON THE BEACH”!

LA SOCIETÀ CIVILE FESTEGGIA GLI EUROPARLAMENTARI SONIA ALFANO E LUIGI DE MAGISTRIS.

Finalmente l'occasione per rispondere ai numerosi appelli di chi, avendo votato, alle ultime europee, Sonia Alfano e Luigi De Magistris, vuole un momento di incontro festoso: i Grilli del Pigneto sono felici di offrire il proprio contributo per curare gli aspetti organizzativi!

Il 12 settembre al PARADISE VILLAGE, in Via Monti dell'Ara, 425 – Lido di Maccarese: “Onorevoli on the beach”, in compagnia di Sonia Alfano e Luigi de Magistris e tanti altri ospiti di eccezione!

Vi aspettiamo TUTTI per festeggiare con buffet, danze e musica fino a mattina, su una delle più belle spiagge del litorale del Lazio.

Alcune informazioni:

* Per l'ingresso è prevista una sottoscrizione di 15 euro che potrete pagare on-line andando su: http://www.grillidelpigneto.it/index.php?option=com_content&view=article&id=76:ootb&catid=36:eventi&Itemid=56.

In questo modo avrete la certezza di partecipare e darete una mano a noi che stiamo anticipando un po' di spese.

*Per aiutarvi per i trasporti ed il pernotto, mandate una mail a onorevolionthebeach@gmail.com, indicando come oggetto “pernotto”, e scrivendo i vostri recapiti, i nomi dei vostri amici, quanti di voi hanno intenzione di pernottare, quante e quali notti volete rimanere, ma soprattutto dove (Ostia, Maccarese o Roma). Vi ricordiamo che il 12 settembre a Roma è considerato alta stagione, ma possiamo cercarvi le soluzioni più economiche, anche a seconda del numero dei partecipanti.

Tutte cose che potremo organizzare nel momento in cui avremo le vostre adesioni definitive.

Noi stiamo lavorando per voi...Voi aiutateci: costruiamo insieme questa festa facendo partecipare più gente possibile:-)

Un anticipo per tutti voi...: http://www.amaccarese.it/paradisevillage.html

Grazie a tutti. Lo staff di Onorevolionthebeach 2009.


Quando si allargano le coscienze ed il MATRIX viene visto sempre di piu' i lobotomizzati si alzano si guradno si cercano a vicenda e scprono che sono TANTI DA METTERE PAURA.

E ARRIVANO LE MINACCE DI MORTE AI LEADERS

http://www.prisonplanet.com/southern-poverty-law-center-supporter-execute-alex-jones-for-his-political-beliefs.html

LA VERITA' E' che i BILDERBERGS COMINCIANO AD AVERE SERIA PAURA CHE IL NEW WORLD ORDER POTRA' FALLIRE.

SIAMO CIRCA SETTE MILIARDI CONTRO AL MASSIMO UN 30.000 TRA BILDERBERGS e GUARDIE DEL CORPO.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 01:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SFOLLATO DELL'AQUILA CHIEDE ALLOGGIO A VILLA CERTOSA

PESCARA - Tra le domande per la sistemazione in alloggi provvisori presentate dai terremotati aquilani, ve n'é una che indica come destinazione villa Certosa o palazzo Grazioli, residenze del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

La richiesta - inviata alla protezione civile e al Comune dell'Aquila - è di Antonio Bernardini, la cui casa, nella zona rossa del centro storico dell'Aquila, è inagibile. Nel tipo di sistemazione preferita, alla voce "alloggi in affitto" a penna é stato aggiunto "se possibile, a villa Certosa oppure a palazzo Grazioli".

"Non si tratta di una provocazione - ha detto all'Ansa il terremotato aquilano - ma di una richiesta legittima basata sulle dichiarazioni del presidente il quale aveva pubblicamente promesso che avrebbe ospitato nelle sue case alcuni terremotati. In questo modo avrei anche l'occasione di essergli utile con consigli basati sulla mia esperienza di terremotato prima in auto, poi in tenda e infine in due alberghi, e di profondo conoscitore della città".

Bernardini è segretario generale ed economo del Consorzio di ricerche applicate alla biotecnologia (Crab), ma fu licenziato illegittimamente sei anni fa ed è in attesa che sia dato seguito a due sentenze della magistratura che impongono al Consorzio il suo "reintegro immediato" nelle funzioni e il pagamento delle retribuzioni e dei contributi.

***

I CONSIGLI DEL GIGOLO':

- spazzolino da denti;
- accappatoio;
- CONDOM...confezione da 6 o 12;

Non si tratta di una provocazione...
"L'OCCASIONE FA L'UOMO NANO"

^_^


QUESTO VIDEO E' STATO GIA' CENSURATO DA YOUTUBE, LO RIPROPONIAMO SPERANDO CHE DURI PIU' DI UN GIORNO, GUARDATELO FINCHE' SIETE IN TEMPO!!!

DIFFONDETE, COMBATTIAMO LA CENSURA!

#########################################

DAGLI AUTORI DI "SINCERITU"

un nuovo brano tutto da ridere....

"CERTE NOTTI (a Villa Certosa)"
dei KomicBlues

http://www.youtube.com/watch?v=54BqnFz0oZw

##########################################

DAGLI AUTORI DI "SINCERITU"

un nuovo brano tutto da ridere....

"CERTE NOTTI (a Villa Certosa)"
dei KomicBlues

http://www.youtube.com/watch?v=54BqnFz0oZw

##########################################

new hope, new.hope@live.it Commentatore certificato 14.08.09 01:17| 
 |
Rispondi al commento

Silvio all news

L'occupazione dei Tg e delle reti Rai. La militarizzazione dei giornali di famiglia. Le minacce al Tg3. La lunga marcia del Cavaliere per blindare l'informazione.

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/silvio-all-news/2106854/8

farfallina c., universo Commentatore certificato 14.08.09 01:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

In Africa hanno provato a risparmiare ma sono rimasti con lo scheletro.

http://uruknet.com/?p=s10246&hd=&size=1&l=i

RIPETO BISOGNA SPOLPARE I BANCHIERI MALEDETTI

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento

(a parte gli scherzi)

Io ho seguito un consiglio di un blogger*..

Ho comprato la macchina del pane e da allora il pane non lo compro piú.
Con tale apparecchio ci faccio di tutto:impasto per la pizza,pane bianco,nero,verde,rosa.In Autunno ci tempereró pure la marmellata con i fruti del buon bosco Bavarese.
Ci sto a risparmiare un sacco di soldi..sopratutto con la Pizza....piatto italiano di cui ne sono molto ghiotto e che prima pagavo dieci euro per farmelo portare a casa.
A Natale faccio pure il Panettone Milanese.Da queste parti é difficile da trovare.
Un sito di una persona cosí generosa e di cuore in cui fa tesoro delle proprie ricette l'ho pure trovato:

http://www.gennarino.org/macchinapane.html

Alessá liberi Tutti(Ale76x), Ai lati d'Italia Commentatore certificato 14.08.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro della Cultura Bondi ha rifinanziato per il 2009, con soldi pubblici, la fondazione Craxi. Fin qui, sapendo che il Pdl accoglie in Parlamento condannati per ogni sorta di reato, anche per associazione mafiosa, nulla di che stupirsi, sappiamo di essere di fronte ad un partito ad immagine e somiglianza dei suoi fondatori: Berlusconi e Dell’Utri.

Ma quando si apprende che le fondazioni intitolate a Sandro Pertini, a Di Vittorio e a D'Annunzio non riceveranno un euro questo deve indignarci.
---------------------
Dal blog di DiPietro, ecco una spesa inutile se non perniciosa dato che finanzia la nevrotica e vendicativa figlia del "cinghialone", che ancora non ha elaborato il lutto del genitore.
Probabilmente dietro quella "fondazione" si finanziano attività che nulla hanno a che vedere nemmeno con la politica di Craxi.
Mantenere il paese nel suo stato confusionale, sollevare polveroni, millantare, ricattare, per nascondere ladrocini sembra uno sport tra i più gettonati.
Gente vuota che estende i propri personali problemi a tutta la collettività nazionale sotto forma di debito pubblico.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 00:55| 
 |
Rispondi al commento

@@@ SPQR

AUTRICE
Io ho controllato, non solo i contatori di casa mia, ma vari contatori, c’è un sigillo sopra, lì c’è scritto sopra Enel.

CLAUDIO CAPOZZA – Capo Ufficio Metrico Milano
Non è un sigillo metrico.

AUTRICE
E anche se c’è scritto AEM?

CLAUDIO CAPOZZA – Capo Ufficio Metrico Milano
Non è un sigillo metrico. I sigilli metrici hanno caratteristiche normate il profilo della testina della repubblica con la corona turrita e il numero dell’ispettore che ha eseguito la verificazione.

VOCE DELL’AUTRICE FUORI CAMPOIl sigillo deve essere questo. Invece sui contatori della luce c’è quest’altro. Allora chi mi garantisce che un kilowattora, che pago anche salato, sia davvero un kilowattora?

AL TELEFONO UFFICIO METRICO DI ROMA
OPERATOREUfficio metrico.

DONNA
Io volevo sapere come faccio a far controllare il mio contatore della luce per vedere se funziona bene?

OPERATORESi deve rivolgere alla compagnia elettrica. Non sono sottoposti a verifica periodica dall’ufficio metrico.

DONNA
Ah. Mi sembra strano perché mi avevano detto che è l’ufficio metrico che si occupa appunto di verificare.

OPERATORENo. Cioè io in 16 anni non ne ho mai verificato uno personalmente e nemmeno avrei gli strumenti per farlo.

AL TELEFONO UFFICIO METRICO DI MILANO

OPERATOREÈ un problema vasto ma preciso. Il nostro ufficio non si occupa di verifiche dei contatori della luce. Perché il nostro è un ufficio metrico ma noi ci occupiamo di controllare i distributori di benzina, le bilance, i contatori del gas ma il contatore della luce non è contemplato nelle leggi metriche.

DONNA
E quindi come faccio per farlo controllare, chi devo chiamare?

OPERATORE Un controllo sommario, ma che da buoni risultati, potrebbe essere quello di mettere 10 lampadine da 100 watt collegate, accenderle tutte insieme e partire con il cronometro e conteggiare nel tempo di un minuto il contatore quanti giri fa.

http://www.report.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,243%255E90224,00.html


Antimafia omeopatica
di Marco Travaglio

Meno male che c’è Roberto Formigoni, testè nominato «governatore della Lombardia a vita» dall’amico Silvio. Senza di lui, nessuno avrebbe potuto sospettare che le mafie stessero tentando di mettere le mani sui 15 miliardi di euro che stanno per piovere su Milano per la baracconata di Expo 2015. Invece, vigile come una talpa in letargo, il pio governatore ha ricevuto «segnali da più parti di tentativi molto preoccupanti di infiltrazioni mafiose nei cantieri».

Probabilmente, scartando il pesce, dev’essergli capitato un foglio di giornale con uno delle migliaia di articoli usciti negli ultimi due-tre anni sugli allarmi lanciati da magistrati, analisti, forze dell’ordine. Così, vivamente «preoccupato», ha varato in men che non si dica un «Comitato per la legalità» per la «prevenzione al crimine organizzato». Sfumate le candidature dell’eroico Vittorio Mangano, prematuramente mancato all’affetto dei suoi cari, e di Marcello Dell’Utri e Salvatore Cuffaro, molto devoti anche loro, si è optato alla fine per due ex giudici di chiara fama, Giuseppe Grechi e Salvatore Boemi. Per non lasciarli soli, i due saranno affiancati da due carabinieri provenienti dal Ros e dal Sisde: il generale Mario Mori e il colonnello Giuseppe De Donno.

Continua sotto.

farfallina c., universo Commentatore certificato 14.08.09 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


chi e' marx stirner.. gervaso ?

A proposito,mi hanno chiamato Cettina e ed, mi hanno detto di dirti di andartene a faciul.
Max.

marx stirner, splinder.com

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ce ne vogliono di più di preti di questo tipo qui.
Se poi indagassero per verificare quante spese inutili fa il vaticano e quanti veri e propri ladri si nascondono nelle sue amministrazioni farebbero una rivoluzione.
L'obbedienza non esclude l'esercizio del senso critico anche aspro perchè è spesso chi guida a tradire il senso delle cose che predica.
Mi permetto solo una critica alla lettera da ex operatore commerciale : spesso (non sempre) i "tagli prezzo" tradiscono il vero "costo" delle merci, va premesso però che ciò che comperi "in offerta" sia effettivamente necessario.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luci a Basso Consumo
Spegnere gli Standby

Adriana P., Milano 14.08.09

Fidati funziona poco
lo sai il perchè?
te lo spiego
il gem 200* ovvero il nuovo misuratore elettronico a differenza del suo predecessore questo misuratore bastardo ti addebbita la potenza attiva e anche la rettiva.
teniamo conto che questi musuratori per quanto siano di accurata precisione a mio avviso escono già dalla fabbrica maggiorati di circa il 19%.
altro dfattore da tener sotto occhio e monitorare con cura è il seguente fatto:
il GEM 200* viene controllato telemetricamente
e con questo dico:chi ha dimestichezza con l'elettronica e i suoi protocolli di comunicazione, sa bene cosa si puo'.

chiedete un certificato metrico del misuratore GEM 200* all'ENEL eeee vedrete ...
state certi non arriverà mai.

Maverick .Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Il numero delle richieste in favore delle indagini e dell’azione legale contro i Generali Birmani continua a crescere. Aumenta anche la pressione su Obama e Brown, dal momento che dozzine di altri legislatori statunitensi e britannici hanno sollecitato le indagini. Inoltre un recente rapporto realizzato da un gruppo di prestigiosi giuristi della Harvard University rivela che le Nazioni Unite hanno già documentato il reclutamento forzato di decine di migliaia di soldati bambini, più di un milione di rifugiati e di popolazione deportata internamente, numerosi casi di assassinii e torture, stupri di massa e la deportazione forzata della popolazione di 3.000 villaggi a minoria etnica – tanti quanti quelli riportati in Darfur. Uniamoci alla loro richiesta che il regime birmano risponda di fronte alla giustizia di questi crimini:

http://www.avaaz.org/it/jail_the_generals

La comunità di Avaaz ha appoggiato ed è rimasta vicina al popolo Birmano dopo la tragedia del ciclone Nargis, durante la repressione di massa degli attivisti in favore della democrazia nel 2007 e quest’anno piú di 400.000 di noi hanno richiesto il rilascio dei prigionieri politici. Oggi, attraverso una grande azione collettiva, abbiamo l’opportunità di richiedere al massimo organismo internazionale di intervenire per fermare questo regime tirannico. Firma la petizione e inoltra questo messaggio ai tuoi amici e ai tuoi familiari perchè mandino un chiaro messaggio al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite: il mondo si aspetta che assumano un ruolo di leadership in questa situazione.

Con speranza,

Alice, Ricken, Brett, Graziela, Paula, Paul, Pascal e tutto il team di Avaaz.

Per ulteriori informazioni:

La Giunta militare birmana condanna Aung San Suu Kyi:
http://www.corriere.it/esteri/09_agosto_11/suukiy_arresti_d5de1852-863e-11de-a11a-00144f02aabc.shtml

Ripudio internazionale della condanna di Aung San Suu Kyi:
http://www.repubblica.it/2009/05/sezioni/esteri/birmania-san-suu-kyi

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Ah,quanto masochismo! I cittadini devono sacrificarsi con stipendi miseri mentre la casta s’arricchisce senza pudori.
Abbiamo molte singole caste corrotte, vere associazioni a delinquere e una chiesa aggrappata al potere temporale che da secoli ha dimenticato l’insegnamento di Cristo per praticare quello che e’ piu’ consono agli alti gradi del Vaticano: l’avidita’, il potere e la spartizione degli immensi utili derivanti da attivita’ sempre piu’ illecite.
La verita’ un giorno emergera’. Mille anni fa nessuno poteva immaginarsi il mondo attuale. Sara’ faticoso, bisognera’ pagare un prezzo veramente alto perche’ siamo vicini alla catastrofe, ma la natura, Dio, non permettera’ a questo essere presuntuoso di prevalere. Sara’ dura, ma l’uomo dovra’ capire e piegarsi, pena la sua scomparsa.
La chiesa sta nascondendo verita’ fondamentali, a partire dalla figura di Gesu’ Cristo, su cui ha fondato ingannevolmente il suo impero materiale e,facendosi beffe della verita’, ha compiuto una colossale speculazione planetaria. Ha strumentalizzato il Cristo per sottomettere al suo potere un’umanita’ troppo ignorante, paurosa e fragile.E cio’, sia chiaro, senza nulla togliere alla grandezza di Gesu’,al Suo alto insegnamento e alla Sua immensa spiritualita’. Perche’, dopo la scoperta dei rotoli del Mar Morto,non si diffonde il loro contenuto affinche’ tutti possano farsene un’opinione? Per chi vuole approfondire, un editore italiano ha pubblicato diversi scritti di Robert Eisenman sull’argomento.
Sapere e’ potere! E questo potere gli omuncoli della chiesa lo hanno voluto da sempre riservare solo a se stessi per opprimere l’Umanita’.
In quanto ai politici, ripropongo che si faccia un’immensa manifestazione nazionale sotto i palazzi del potere per convincerli a mollare e restituirci l’illecito guadagno. I giudici del popolo, non della sinistra, decideranno legittimamente della loro sorte.

Struzzo Mai 14.08.09 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma almeno un post di un associazzione che da consigli come rubare con sicurezza al Supermercato no eh?!
Pure quello é risparmiare sulla spesa.

Alessá liberi Tutti(Ale76x), Ai lati d'Italia Commentatore certificato 14.08.09 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Oggi Il Premio Nobel per la Pace e icona della democrazia, Aung San Suu Kyi, è stata condannata ad un altro anno e mezzo di arresti domiciliari da un tribunale arbitrario della Birmania.

Il trattamento ricevuto da Suu Kyi è soltanto la punta dell’iceberg della brutalità del regime birmano -- che conta 40 anni di omicidi, torture, stupri di massa e lavoro in condizioni di schiavitu’.

È’ ora che il mondo ponga i generali birmani sotto processo. Avaaz sta lanciando una richiesta al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite perchè investighi sui crimini commessi dal regime contro l’umanità -- una sentenza di colpevolezza potrebbe condurre all’incriminazione delle autorità militari da parte della Corte Penale Internazionale. Clicca qui giu’ per unirti alla nostra richiestae per vedere il disegno del cartellone che intendiamo dispiegare di fronte all’edificio delle Nazioni Unite come segno della nostra richiesta di intervento:

http://www.avaaz.org/it/jail_the_generals

Nei prossimi due mesi il Regno Unito e gli Stati Uniti presiederanno il potente Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite – sia il Presidente Obama sia il Primo Ministro Brown hanno fatto dichiarazioni molto critiche sulla Birmania, da anni non ci si presentava una opportunità tanto propizia per ottenere l’intervento del Consiglio di Sicurezza.

Ma gli Stati Uniti, il Regno Unito e gli altri membri del Consiglio di Sicurezza continuano a dimostrare una certa esitazione – preoccupati di non sfidare la Cina, un appoggio chiave per il regime birmano. Serve una protesta a livello internazionale perchè questi paesi esercitino maggior pressione sulla Cina affinchè accetti tali indagini, come accadde nel caso del Darfur, in Sudan, quando il Consiglio decise di permettere l’azione giudiziaria contro un altro regime protetto dalla Cina

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 00:27| 
 |
Rispondi al commento

METTERE IN PRATICA
(dal dire al fare)

In questo post, non bisogna aggiungere altro. 1200 famiglie hanno deciso di cambiare il loro stile di vita. E noi…siamo pronti?

Quando le idee sono solo da mettere in pratica, non vi è alcun bisogno di parlarsi su fb o fare dei summit.

Io, non bisogno di fare nessun tipo di comunella; da domani anche le piccole cose che trascuravo, saranno messe sotto esame.

E quando dico da domani intendo DA QUESTO PRECISO MOMENTO.

"Se provate anche voi a fare con giudizio le spese, vedrete che stareste meglio."


Paolo
IL PIGNOLO

‘sera al BLOG


L'AQUILA: 10 abitanti -> 25 richieste di case.
minchia, secondo me dall'aquila in giu, sti terronazzi, dopo il sei al superenalotto sperano in uno tsunami improvviso.
e si lamentano che le case non sono finite... abituati bene sti aquilani: da noi, che siamo all'avanguardia 10 mesi ci volgiono tutti per un normale palazzo. abituati bene a chiedere ed a lamentarsi di non avere dallo stato.
A torino a suo tempo, non si era lamentato nessuno...

Sotto al Pavimento trovi l'amore 14.08.09 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quote "Queste famiglie sono state in grado di cambiare i loro consumi e quindi di farli con accuratezza e consapevolezza, per il 31%. Il 31% di tutte le loro spese. E così facendo hanno ottenuto due risultati, mi pare molto importanti."


Peppì sarà, ma io non mi trovo , noi a casa compriamo lo stretto necessario osservando il prezzo e cosi'ì facendo con due bambini di piccola età ,son augelli amari.
Senza mettere in calendario i consumi ordinari :gas,luce,acqua )altro argomento bollente ),insomma ci fanno fessi su tutto.
Non si riesce a conservare un fico secco di spicciolo se cconduci una vita onesta.Tutto è aumentato senza seguire la logica di mercato.
Oramai si è voluto dare potere alle grosse distribuzioni alimentari ,dove la fanno da padrona su tante cose.
Mentre, se vogliamo darci alle truffe giornaliere allora tutto è ok,no problem, tanto,son soldi guadagnati facili,facili.
Contenti voi!?

Maverick .Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 00:16| 
 |
Rispondi al commento

*]Bere Acqua del Rubinetto (o delle case dell'acqua)
*]Portarsi il Sacchetto da casa quando si va a fare compere (od il carrello)
*]Compostaggio Domestico o Condominiale: col 30% dei rifiuti otteniamo concime
*]Luci a Basso Consumo
*]Spegnere gli Standby
*]Per le pulizie: Bicarbonato di Sodio e Aceto
*]Pile Ricaricabili
*]Usare di più Spugne e Tovaglioli di Stoffa
*]Washing Ball al posto del detersivo in lavatrice
*]Pannolini Lavabili
*]Lavapiatti fatto a Mano: 3 limoni, 200gr sale, 400ml acqua e 200ml aceto
*]Fare OVUNQUE la Raccolta Differenziata
*]Comprare Cibi prodotti qui Vicino: con i Gruppi d’Aquisto Solidale
*]Tenere la casa a 20 gradi d’inverno
*]Mettere un Pannello Isolante con un foglio di alluminio, fra il radiatore e la parete
*]Buttare l’olio presso le Riciclerie AMSA (se non ci sono buttarlo nella spazzatura)
*]Latte dei distributori, alla spina
*]Prese multiple con Interruttore
*]Usare Deodoranti per il corpo Solidi
*]Non fumare
*]Usare di più i Mezzi Pubblici
*]Andare di più in Bicicletta
*]Usare: posate di Metallo, bicchieri di Vetro e piatti di Porcellana
*]Controllare le Etichette: non compriamo cibi che vengono dall’altra parte del mondo!
*]Riduttori di Flusso ai rubinetti
*]Usare Attrezzi in Comune con gli altri condomini (es. il trapano)
*]Lavarsi denti e tagliarsi la barba con l’Acqua in un Bicchiere
*]Maschera di Bellezza fatta in casa: 1 cetriolo frullato, 2 cucchiai di ricotta e 1 di miele
*]Frutta e Verdura di Stagione, Sfusa
*]Andare in Auto con Più persone
*]Comprare i Farmaci Generici
*]Cucinare la pasta col Coperchio
*]Doccia: aprire l'acqua solo per Sciacquarsi
*]Lavare gli alimenti in una coppa e riutilizzare l'acqua per Innaffiare le Piante
*]Usare lavatrice e lavastoviglie solo Completamente Piene
*]Gel, shampoo e detergenti: usare con Parsimonia e scegliere prodotti Biologici
*]Utilizzare i fogli su entrambi i Lati
*]Ridurre il consumo di carne rossa
*]Evitare l’usa e getta e gli imballaggi Inutili

Adriana P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Io risparmio sempre,al supermercato pago soltanto la roba piú voluminosa:pane,birra.Il resto lo rubo...E uso ancora le mutande agricole.

Mo mangio salmone e gamberetti freschi...Nelle mutande mi é entrato ancora pure un pacchetto di patatine.

Alessá liberi Tutti(Ale76x), Ai lati d'Italia Commentatore certificato 14.08.09 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fruttarò comè che ciai avuto de problemi?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di scudo della rete
è la cosa più sensata che ho letto su questo blog
non perdiamo altro tempo a denunciare i misfatti compiuti da chi ci governa cerchiamo di recuperare risorse utili al Paese (vedi i nostri soldi dati per salvare la fiat che diventano oggetto di liti in famiglia).
Cominciamo dal terremoto in Abruzzo. Stipendiamo centinaia di addetti alla varie strutture tecniche, regionali provinciali comunali dei vari enti eppure tutta questa gente non ha impedito che si costruisse con cemento depotenziato, ha collaudato opere fatiscenti che alla prima scossa sono venute giù (vedi ospedale dell'Aquila). Ci sono delle responsabilità gravissime, politiche e non e per evitare che i media continuassero a tenere i riflettori accesi su chi era preposto ai controlli, che si fa : si sposta il G8 all'Aquila così i media smetteranno di parlare delle responsabilità e loderanno soltanto l'artefice del miracolo (?) Ma quale opportunità per l'Aquila ? Con un colpo solo da gran maestro l'impunibile per legge si è tolto di dosso le vicende di mignottopoli e ha tolto dalla luce la classe politica coinvolta nel terremoto, lasciando che su tutto si adoperi la magistratura, salvo poi tra qualche anno quando farà i nomi dei politici colpevoli accusarla di accanimento e protagonismo.
Abbiamo solo questo modo per combattere legalmente, lo dobbiamo ai nostri figli, non permettiamo che si fottano anche il loro futuro !

roberto p. Commentatore certificato 14.08.09 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste il Max stirner originale e quello falso.Sono tutti e tre(*)l'equivalente di una persona femminile che ha tanta voglia di falsitá.
Pare che puzza pure.

Alessá liberi Tutti(Ale76x), Ai lati d'Italia Commentatore certificato 14.08.09 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARX STIRNER SCOPPOLA DI MINCHIA MA quand'E' che che te ne vai a fanciul tu Brutto TROLL DI MERDA?

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 13.08.09 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Prendere in giro le ronde è come prendere in giro gli omosessuali. E' l'omofobia che genera il fenomeno delle ronde. I primi ad aver paura degli omosessuali sono proprio gli omosessuali. Per esempio i preti. Mi piacerebbe sentire di più un prete che parlasse di omosessualità pittosto che di spesa a una casalinga. Mi sento preso un po' 'per culo' così caro Beppe.

Tempo campione Commentatore certificato 13.08.09 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Ecco come la COREA DEL SUD ci fara' le scarpe su tutti i fronti!

Li ho conosciuti e sono dei maghi nella ricerca! Seoul si candida a pieno titolo a sostituire l'Italia su molti tavoli internazionali (sfido chiunque a darmi torto)!

P.s. Sulla genomica sono già molto avanti a noi!

INCREDIBILI PANBNELLI FOTOVOLTAICI DA APPLICARE AI VETRI DELLE ABITAZIONI:

http://www.rinnovabili.it/fotovoltaico-di-iii-generazione-dalla-corea-i-moduli-trasparenti-401870

Spider B. Commentatore certificato 13.08.09 23:49| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO, E' ORA DI PARLARE DEI TERRONI.

http://www.corriere.it/dilatua/Primo_Piano/Cronache/2009/08/13/pensioni_invalidita_sud_doppie_nord_full.shtml

e ce ne sarebbero a valanga di articoli sulle loro malefatte.

Ambiente, sprechi, corruzione? parla dei terroni.
quei problemi sono anche al nord. ma il terrone quei difetti li hai insiti nel proprio DNA.

pazzesco come mi sarà dato dell'ignorante, quando settimanalmente statistiche sulla assolutamente mediocre scuola, università e preparazione degli insegnanti del Sud dice che gli ingoranti sono loro. ma no non sono ignoranti. questo no. sono terroni.
dai a quando nel blog affronterai IL PROBLEMA dell'ITALIA?
tra la lista dei parlamentari corrotti, delle persone che attacchi etc etc, inizia a separare i terroni dagli altri. avrai un rapporto di 1 parlamentare corrotto a 230 parlamentari corrotti.

dai beppe.

o sei terrone pure tu?
partecipi anche tu alla campagna terrona di discredito nei confornti degli italiani? anche tu sei uno di quelli che merita di essere malmenato in croazia? evviva i croati.

Sotto al Pavimento trovi l'amore 13.08.09 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera, nel Paese in cui tutto è possibile, nella città in cui tutto succede, per favore dai spazio allo stralcio di questo articolo pubblicato su roma notizie oggi stesso. io abito lì accanto, idee su cosa fare?
Gia’ durante i primi mesi del 2009 nei pressi di Via di Malafede in tutto il tratto di Riserva del Fosso di Malafede antistante il camping Fabulous a due passi dalla tenuta presidenziale erano partite delle strane attività, iniziate con la forte potatura (ed in alcuni casi l’abbattimento) di tutti i pini presenti.
Con il passare delle settimane la recinzione fatiscente era stata interamente rifatta e dei teli erano stati apposti a limitare la visuale dalla strada (ovviamente non quella delle pecore che un tempo vi pascolavano...).
A primavera improvvisamente l’accelerazione: su quello che risulta essere terreno di ‘Tipo 1’ della Riserva, il più tutelato e soggetto a vincoli secondo il Decreto Istitutivo (29.03.96) della Riserva stessa, sorgono improvvisamente un vasto campeggio organizzato, con servizi igienici, di ristorazione ed intrattenimento, una mega piscina degna del centro vacanze più esclusivo, un palco per esibizioni che sfida quello dei concerti degli U2, un campo da calcetto, una sala giochi ed un parcheggio per decine e decine di pullman che in breve portano qualche migliaia di turisti ad affollare la nuova struttura, a violentare un’area dove sarebbe (o meglio e’) espressamente vietato “qualsiasi intervento di modificazione del territorio”, se non “interventi miranti al recupero ambientale ed alla conservazione della qualità naturalistica delle aree e dei beni culturali ed ambientali”, dove i privati normalmente impediscono perfino alle biciclette di accedere per usufruirne.

Sara’ forse al recupero ambientale che l’Ufficio Tecnico del Comune e del Municipio ed il X Dipartimento (Politiche Ambientali e del Verde Urbano) miravano, a quanto ci risulta dall’indagine del Corpo Forestale in atto, rilasciando le autorizzazioni per quanto sopra.

stefania campisano 13.08.09 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Serge Latouche

La decrescita felice :

http://www.youtube.com/watch?v=0UGV1b3H9h4

È tra gli avversari più noti dell'occidentalizzazione del pianeta e un sostenitore della decrescita conviviale e del localismo.

Conosciuto per i suoi lavori di antropologia economica, Serge Latouche critica il concetto di economia intesa in modo formale, ossia come attività di mera scelta tra mezzi scarsi per poter raggiungere un fine. Rifacendosi in tal senso al pensiero di Karl Polanyi egli mira a proporre nelle sue opere il concetto dell'economico, rifacendosi alla definizione di economia sostanziale, intesa come attività in grado di fornire i mezzi materiali per il soddisfacimento dei bisogni delle persone.[1]

Critica, attraverso argomentazioni teoriche e con un approccio empirico comprensivo di numerosi esempi, il concetto di sviluppo e le nozioni di razionalità ed efficacia economica.

Nemico del consumismo e della razionalità strumentale, Latouche è un intellettuale che presenta tratti assai personali ed è stato introdotto nel dibattito italiano da case editrici e gruppi culturali della sinistra radicale.

Latouche è uno dei critici più acuti della ideologia universalista dalle connotazioni utilitariste: rifacendosi anche alle concezioni di Marcel Mauss e di Ivan Illich, rivendica la liberazione della società occidentale dalla dimensione universale economicista.

http://it.wikipedia.org/wiki/Serge_Latouche


Quanti amici ha Totò Riina
di Giorgio Bocca
I carabinieri, specie quelli che arrivano da altre provincie, sanno che in Sicilia un colpo di lupara può raggiungerli in ogni vicolo, in ogni tratturo. È naturale, allora, che si creino delle tacite regole di coesistenza

L'ex sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il capo siciliano della mafia Totò Riina, lo scrittore della sicilitudine Leonardo Sciascia, il generale dei Carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa ucciso dalla mafia perché la conosceva bene, Massimo Ciancimino il figlio del sindaco mafioso di Palermo don Vito e altri esperti della onorata società hanno spiegato invano agli italiani che il problema numero uno della nazione non è il conflitto fra il legale e l'illegale, fra guardie e ladri, fra capi bastone e le loro vittime inermi, ma il loro indissolubile patto di coesistenza. L'essere la mafia la mazza ferrata, la violenza che regola economia e rapporti sociali in province dove la legge è priva di forza o di consenso.

Eppure la maggioranza degli italiani non se ne vuol convincere, si rifiuta di crederlo e quando il capo della mafia Totò Riina fa sapere che l'assassinio del giudice Paolo Borsellino è stato voluto o vi hanno partecipato i tutori dell'ordine, ufficiali dei carabinieri o servizi speciali, il buon italiano si dice: è l'ultima scellerataggine di Riina, mette male nel nostro virtuoso sistema sociale. Se ci sono due scrittori italiani e siciliani che hanno larga e meritata popolarità nel paese essi sono Giuseppe Tomasi di Lampedusa autore del 'Gattopardo' e Andrea Camilleri i cui libri sono in testa alle vendite, salvo il libro migliore, uno dei primi edito da Sellerio in cui spiegava per filo e per segno i compromessi fra mafia e Stato su cui si fonda l'unità d'Italia.

segue :

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/quanti-amici-ha-toto-riina/2106872/18

manuela bellandi Commentatore certificato 13.08.09 23:30| 
 |
Rispondi al commento

risparmio...e perchè no quando si inchiappetta ?

quante diavolerie vi fanno comprare a fronte del vostro cetriolo un pò frettoloso !!!

-spermicidi
-preservativi
-pillola del giorno dopo....
-interruzioni..purtroppo....

zio pippo vi consiglia :

-una siringa (senza ago) da 5 cc con acqua e zucchero ( un quinto di zucchero)

alternativa :

-bottiglietta di cocacola ..temperatura ambiente .

la dinamica d'applicazione delle due tecniche è intuibile...spero....

ecco a voi due potentissimi spermicidi ...economici..naturali...e supercollaudati...

p.s. nulla di inventato....su queste cose non si scherza....

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 13.08.09 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto bello ma, mi scuso, queste strategie sono palliativi: stiamo mettendo la polvere sotto al tappeto.
Il nostro sistema monetario, basato sulla riserva frazionaria, è intrinsecamente inflazionistico. Allargando l'offerta di liquidità senza un proporzionale valore di beni e servizi, si continuerà ad erodere potere di acquisto.
L'euro in 8 anni ha perso quasi il 50 per cento del proprio valore, ed i prezzi sono saliti mediamente dell'8 per cento all'anno; senza contare licenziamenti, paghe da fame, demolizione progressiva di molti servizi sociali, etc...
Trattasi di una PROGRAMMATICA SVALUTAZIONE DEL NOSTRO DENARO DA PARTE DI BANCHE CENTRALI E COMMERCIALI!
Non si cura il cancro con l'aspirina... E la chemio ne accellera la proliferazione ma, il PUNTO E' QUELLO...:)
Nowhere to run!

Roberto Vian, Mestre-VE Commentatore certificato 13.08.09 23:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Video di Don Gallo porta la musica di De Andrè nel ghetto: http://www.youtube.com/watch?v=FwP7y-0YIQY bastare cliccare sotto

Paolo Caorsi 13.08.09 23:16| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

PROPOSTE DEI LETTORI

Tutti in strada a sfottere le ronde

Alla fine le ronde tanto desiderate dal ministro Maroni sono arrivate. Da questa notte in Italia "vigileranno" sulla nostra sicurezza gruppi di cittadini che si sono autonominati tutori dell'ordine pubblico: senza nessun addestramento, nessuna tutela. Ronde e forconi, come nel Medioevo. Mentre la polizia ha sempre meno mezzi e può quindi fare sempre meno per svolgere il suo ruolo costituzionale: quello di tutelare la convivenza civile e sociale nel rispetto della legge, con professionalità e rispetto per i cittadini.
Sono arrivate le ronde, e già qualche volta hanno fatto a botte con le "contro ronde" di parte politica opposta. Per carità, ci manca solo questo. Alle ronde di questi seriosi idioti, che giocano a fare i militari, bisogna rispondere con creatività e ironia. Specie adesso che è estate. Io propongo che in tutte le città, dal nord al sud, si scenda in strada a prenderli in giro.

Tipo: gli si regali delle pistole giocattolo, che vadano a giocare a casa; gli si canti dietro qualcosa di buffo e di ironico, sorridendo beffardi; ci si accosti a loro vestiti da centurioni romani o da arlecchini; le belle ragazze indossino minigonne e mostrino loro le gambe in modo provocatorio; gli si faccia fotografie con i cellulari chiedendo di dire "cheese"... le modalità sono infinite. Ma prendiamoli in giro, questi buffoni!
(07 agosto 2009)

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/tutti-in-strada-a-sfottere-le-ronde/2106470&ref=hpstr2


Ammazza...oh... poveraccio il vostro bottegaio....

Sandro A., Parma Commentatore certificato 13.08.09 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un saluto
L’italia è un casino.
Il parlamento è un casino.
Dove circolano puttane e coca.
Dove vengono fatte leggi contro le puttane e la droga.
Dove deputati senza nessuna credibilità decidono le nostre sorti.
E
Noi
Stiamo
In silenzio.


Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 13.08.09 23:05| 
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA CON LA SPESA.

Noi potremmo risparmiare a vita,ma se non eliminiamo le sanguisughe risolviamo poco.

Che si debba risparmiare è sacrosanto,partendo noi per primi potremmo poi almeno parlare a ragion veduta.

SE I PREZZI DEI GENERI ALIMENTARI FOSSERO CONTROLLATI ALTRO CHE 16% DI RISPARMIO!

Le famiglie fanno fatica e se i prezzi dei generi alimentari fossero calmierati,non dico come con la Lira,ma giù di lì,si spenderebbe la metà!!!

Il settore alimentare è uno tra i più ricchi,e non il pizzicarolo o fornaio sotto casa,ma la grande distribuzione,francesi in primis!

Tempo fa si parlava di costi dei prodotti agricoli,ortaggi,frutta etc,etc.

Noi subiamo il mercato perchè non ne sappiamo fare uno alternativo!

POSSIAMO FARE DI TUTTO,SIAMO TANTI,MA NON LO CAPIAMO.

LA RETE CI COLLEGA TUTTI,POSSO ACQUISTARE TUTTO IN TUTTA ITALIA TROVANDO IL PREZZO MIGLIORE!

STIAMO SEMPRE PEDALANDO SU UNA FERRARI!

Arrivano soldi da tutte le parti,ma non siamo mai in grado di proporci,semplicemente perchè non ne sappiamo nulla,i soliti però sanno già cosa fare!

IL RISPARMIO PIU' GRANDE PER L'ITALIA SAREBBE ELIMINARE QUESTE SANGUISUGHE DA 25 MILA EURO + ACCESSORI AL MESE!

TAGLIARE I VIVERI ALLA POLITICA A AI LORO COMMENSALI!!!

Sanità,trasporti,pubblica amministrazione,quirinale,senato e camera,sovvenzioni varie,inceneritori,ponti e centrali nucleari!!!

RISPARMIAMO E FACCIAMO LA SPESA CON INTELLIGENZA,OK!

MA ELIMINIAMO LA VERA FONTE DEGLI SPRECHI!!!

Civic Company,Studio Legale,il movimento c'è M d L N.

Se io risparmio 160 euro al mese che faccio mando Umilo Fido con l'aereo di stato avendo emesso meno Co2???Sti caxxi!!!

RISPARMIO IO,MA ELIMINO CHI DILAPIDA!!!

Arrivederci e grazie.

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 13.08.09 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Video di Don Gallo porta la musica di De Andrè nel ghetto: http://www.sanbenedetto.org/index.php?option=com_content&task=view&id=1126&Itemid=68 basta anche cliccare sotto

Paolo Caorsi 13.08.09 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Seit die Bundesregierung 2006 das Antidiskriminierungsgesetz verabschiedet hat, blieb die erwartete Klagewelle zwar aus, dennoch lohnt sich ein Blick in das Gesetz: Seine Tragweite ist größer, als so mancher denkt.

In Italien Antonio Di Pietro ritt es auf der italienischen Verfassung, die nicht Kontc dell' hält; art.51 von dem gleichen, die Italiener zeigend, die von der gleichen Paste von Berlusconi sind.

In den USA ist es bereits gang und gäbe: Den Bewerbungsunterlagen wird kein Foto mehr beigelegt und die Vita enthält weder Angaben zur Herkunft noch das Geburtsdatum. Firmen wollen nicht mehr wissen, wie alt ihre Bewerber sind, denn alleine das Alter bietet bereits eine beträchtliche Angriffsfläche für Diskriminierungen. Auch in Deutschland gibt es seit der Einführung des Gesetzes zur Allgemeinen Gleichbehandlung (AGG) – auch bekannt als „Antidiskriminierungsgesetz“ – einen erschöpfenden Katalog mit Diskriminierungsmerkmalen. So ist es verboten, Menschen aus Gründen ihrer Rasse, Herkunft, Religion und sexuellen Identität, ihres Geschlechts und Alters oder aufgrund einer Behinderung zu diskriminieren. ‚Recht so‘ mag man sagen. Aber ein Blick in die Materie zeigt, dass es bisweilen ziemlich kompliziert werden kann, jemanden nicht zu diskriminieren. Und das kann unter Umständen sehr teuer werden.

Purè in doichland, di peter antoine è schifignato!

Leggere per credere.
Max

marx stirner, splinder.com Commentatore certificato 13.08.09 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se è già passata nel blog questa notizia: l’iva sulla bolletta delle immondizie non si deve pagare perche è una tassa e non un servizio questo lo ha detto una sentenza. Perciò tutti a richiedere la restituzione dell’iva degli ultimi 10 anni.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 13.08.09 22:51| 
 |
Rispondi al commento


AGENTI 004,LICENZA DI UCCIDERE


La Costituzione della Repubblica italiana,è la legge fondamentale dello stato,e regola diritti e doveri dei cittadini.
Si colloca in vetta alla scala gerarchica delle fonti del diritto.

La Costituzione è votata,scritta,lunga,e soprattutto RIGIDA.

Nessuna legge,decreto legge,decreto legislativo,regolamento o prassi,possono,in nessun caso,e senza alcuna eccezione,essere in contrasto con i suoi principi.

Queste parole andrebbero MARCHIATE A FUOCO,sulla pelle di ogni parlamentare della Repubblica.

Gli agenti 004,hanno avuto dal loro kapò,la licenza di uccider.

Per uscire dal campo delle metafore,i ministri del governo berlusconi IV,di occulto concerto,con le false forze di opposizione,hanno deciso di uccidere gli istituti del diritto e della democrazia.

Lo fanno stuprando quotidianamente la Costituzione.

Quanto al nucleare,il popolo sovrano,ha esercitato il suo diritto di scelta,ripudiandola(referendum 1987).

Il ritorno al nucleare,E UN REATO CHE VA CONTRO LA COSTITUZIONE,CONTRO LA SOVRANITA DEL POPOLO SANCITA DALLA STESSA,E CONTRO ONGI BUON SENSO.

L' energia nucleare non è sicura,costerà miliardi di euro,sia nella costituzione di nuovi impianti,che nell' approvvigionamento delle risorse necessarie alla produzione,
uranio, plutonio ed altri radioelementi attinoidi pesanti,che diventeranno scorie radiotossiche,che emettono radiazioni penetranti,le cui conseguenze vanno dalla malformazione genetica alla MORTE!

Mi sto mobilitando,per cercare di fare qualcosa,io da solo,sono troppo piccolo,e sto cercando un' aiuto per fare qualcosa di concreto,Dal mio piccolo spazio lancio una campagna CONTRO IL NUCLEARE,che si chiamerà "STOP THE NUCLEAR",spero davvero che "i grandi della rete",che sto contattando in questi giorni mi aiutino in questa battaglia.

Grazie

(http://avapxos.blogspot.com)

Christian Pì Commentatore certificato 13.08.09 22:44| 
 |
Rispondi al commento

eppure sarebbe più importante contrastare coloro che con la bandiera e la costituzione si puliscono
il culo!
ant.desani

Appunto coglione, con l'art.51 della costituzione dipietro come il berlusca si puliscono il culo,compreso la mmmmmerda di gente come te:
archtgerfuch!

Max.

marx stirner, splinder.com Commentatore certificato 13.08.09 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Aboliamo segreto bancario,aboliamo le pensione a chi possiede 100000 euro in banca perche' ha di che vivere e cosi sistemiamo i giovani i vecchi i bambini e il debito pubblico in un colpo solo,aboliamo i contribiti previdenziali..li pagano solo i dipendenti e qualche imprenditore onesto.Vogliamo una riforma fiscale trasparente dove si puo' scaricare quello che effettivamente è fatturato e cosi sconfiggiamo il lavoro nero e la corruzione...invito i veri riformatori beppe grillo di pietro e altri ad aderire e a dare l'importanza che merita ,solo in questo modo coinvolgendo piu' gente possibile possiamo mandare a casa i lestofanti e allargare il consenso ..altrimenti ci vorrano altri dieci anni e finiranno di sfasciare quel poco che rimane....il resto sono solo chiacchere ,solo in questo modo la gente si mobilita altrimenti ricade nell'astensionismo,nella depressione: conflitto d'interesse ,segreto bancario ,pensioni(basta con la barzelletta che vivremo fino 100 anni , pensate per una visita specialistica quanto si deve aspettare e ai 250 mila ammalati ogni anno di tumore),riforma fiscale (come ho detto prima) e non piu' di due mandati consecutivi al parlamento (c'è gente in parlamento che non sa cosa vuol dire timbrare il cartellino o fare il pendolare) ecco io vorrei che queste cose Caro Beppe o Dipietro e movimento per la liberazione fossero prese in considerazione,in America Al Capone fu possibile arrestarlo solo con il fisco,evadeva non pagava le tasse e in Italia se si mobilita la gente motivandola (c'è tanta gente che non vota piu')si puo' ottenere lo stesso risultato ,la politica vera non ha altri mezzi se non quelli di ricercare giustizia e uguaglianza e verita'in maniera pacifica e ferma,deve dare risposte per il futuro nostro e dei nostri figli.Questi punti a mio parere devono fare parte del programma del movimento e ripresi anche da Idv,dove non ho visto traccia .un saluto a tutti i veri liberatori del nostro paese