Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Perdonanza sai, è come il vento...


Videocracy
(2:12)
video_videocracy.jpg

L'evento della Perdonanza all'Aquila sarà celebrato quest'anno in onore di Accappatoio Selvaggio, del suo ritorno in seno a Santa Madre Chiesa. La Perdonanza si tiene ogni 28 e 29 agosto in ricordo dell'elezione a papa nel 1294 di Celestino V , che concesse l'indulgenza plenaria a tutti i confessati che avessero visitato la Basilica di Collemaggio.
L'indulgenza celestiniana sarà estesa allo psiconano durante la cena della Perdonanza. L'assoluzione da ogni peccato sarà opera del cardinal Bertone in persona con l'assistenza del vescovo dell'Aquila, Giuseppe Molinari, e degli undici vescovi dell'Abruzzo e del Molise. Bertone impartirà l'indulgenza plenaria all'utilizzatore finale sotto gli occhioni attenti del ministro delle Pari Opportunità Mara Carfagna, mentre il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta e il ministro per l'Attuazione del Programma Gianfranco Rotondi assisteranno commossi. I terremotati aquilani non sono stati invitati dall'arcidiocesi, ma a loro sarà riservato un minuto di raccoglimento dopo l'aperitivo.
Prima del rito serale del Perdono, la giornata verrà consacrata dal corteo della Bolla, formato da duecento figuranti del PDL, diretto alla Basilica di Santa Maria di Collemaggio che ospita i resti mortali di Celestino V. Alla testa della processione sono attese la Carfagna nel ruolo della Dama della Bolla, insieme alle ancelle ministre Gelmini e Brambilla. Nel ruolo di Maria Maddalena, in veste ufficiosa, sarà presente Patrizia D'Addario insieme a molte utilizzate finali. Nelle vesti del Giovin Signore con in mano il tradizionale ramo d'ulivo è atteso Topo Gigio Veltroni che ha dato la sua adesione nonostante i numerosi impegni contro la mafia e il conflitto di interessi.
Al termine della cena lo psiconano farà dono alla comunità dell'Aquila del lettone di Putin che, dopo essere stato asperso con acqua benedetta, sarà ribattezzato: "Lettone di Papi" e posto in pubblica piazza. Chiunque dopo averlo usato per pratiche adultere, contro natura, illecite o proibite dall'insegnamento cattolico potrà, in cambio di una legge sul testamento biologico, dell'otto per mille alla Chiesa, dei finanziamenti alle scuole cattoliche, del non riconoscimento delle coppie di fatto, del mantenimento del Concordato e dei Patti Lateranensi, dell'abolizione dell'aborto, ottenere l'indulgenza celestiniana e continuare a fare il porco. Ora pro nobis. Amen.

ULTIM'ORA: La Curia aquilana e l'arcivescovo Molinari hanno annullato la cena della Perdonanza. Padre Ciro Benedettini, della sala stampa vaticana, ha dichiarato che:"Si e' preferito cancellare la cena e devolverne il costo a beneficio dei terremotati''. Forse il Papa ha letto il post...

*********************************

**********************************

27 Ago 2009, 15:56 | Scrivi | Commenti (1284) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Non mi piace Grillo, nn mi piace la sua spocchia pontificale, la sua prosopopea da predicatore, la sua arroganza da immacolato, la sua arroganza da essere perfetto. Se il nano Pregiudicato, Piduista e Pervertito è al governo, lo si deve molto anche a lui. Grazie Grillo, per tutto il marcio che capita oggi in Italia. FNCL

ivan IV Commentatore certificato 01.09.09 19:03| 
 |
Rispondi al commento

E' un mondo senza giustizia questo e tutti lo sanno. Ma io confido nella giustizia divina: Dio vede e provvede...

Gianluca G., La Maddalena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.08.09 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Perdonanza? Io dico sempre che la bontà di una pianta non viene vista dalle foglie, bensì dalle radici; per la solidità di una casa non dai tramezzi, ma dalle fondamenta: Celestino V°???!
L'Antipapa,lo strumentalizzato del potere laico, "....colui che fece per viltà il gran rifiuto" (ndr Divina Commedia:Inferno 3°,59-60).
Dagli alberi di pere...non nascono le mele!
Povero Silvio, nemmeno l'avete fatto perdonare, MA....stà già studiando teologia con un personal trainer vaticanesco, perchè...il Papa mica vivrà in eterno!!

Alessandro De Angelis 31.08.09 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente è stato annullato questo spettacolo indecoroso. Quello di Berlusconi era proprio un modo subdolo per strappare il consenso calante del mondo cattolico militante.


http://ilparere.blogspot.com/

Giovanni Tonetti 30.08.09 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno è in grado di capire che questo blog deve rappresentare un punto di partenza per la realizzazione di un progetto che miri veramente a cambiare qualcosa.. Fate solo chiacchiere e siete lontani dalla sala di controllo di quei meccanismi gestiti da pochi in grado di cambiare la vita di molti.. La storia insegna.. i rivoluzionari, i parlatori che infiammano le masse, spesso stupide e magari ignorantelle, non hanno mai ottenuto niente. Se qualcosa volete cambiare, se veramente pensate che un paese grande e bello come l'italia non debba essere governato da un furfantello di bassa lega dai gusti opinabili, è ora che comiciate ad aprire la vostra mente. Le cose cambiano sfruttando i meccanismi già esistenti. Le rivoluzioni devono muovesri lente, mascherate nei palazzi del potere. Bisogna entrare nella sala di controllo. Solo da lì sarà possibile ammodernare e migliorare il nostro paese. Finchè resterete dei criticoni, accendirisse, e inutili farneticanti di una dialettica che non c'è non cambierete mai nulla. Costruiamo un progetto. Uno di noi (che non si sappia ovvio) inserito in uno dei due partiti (sono uguali) che pian piano guadagna posizioni e nel giro di qualche anno riesce ad entrare nei palazzi del vero potere. Travestito da ben pensante al dunque, tira fuori il suo spirito rivoluzionario, la sua voglia di cambiare le cose. Sola da lì potrà riuscire. Non in piazza. Non con i referendum. é un progetto lungo che sarebbe più redditizio di tante chiacchiere inutili, mentre Silvio e i compagni di merende (tutti inclusi) se la spassano e si fanno grasse risate sui poveracci (repubblica) che gli fanno guagagnare solo consensi. Io saprei come fare. Visioni di una mente VERAMENTE rivoluzionaria.

Nick R., Roma Commentatore certificato 30.08.09 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro BEPPE ma come ti permetti di dire tutte queste cose in un colpo solo..............che schifo silvio vaticano rotondi fanno vomitare

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, quello che mi chiedo Io è questo: perché mai Berlusconi abbia cercato di ricevere l'Indulgenza se sono mesi che afferma di non aver mai commesso nulla di sconcio?

Sarà una domanda cretina, forse...ma a me fa pensare....

Fausto Petrone (matrixdivina), Mercato San Severino Commentatore certificato 29.08.09 12:19| 
 |
Rispondi al commento

che posso dire, tanta puttananza = poca perdonanza ..

mauro a. 29.08.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma sogno o son desto????

matteo b., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ero ateo ma oggi ho ritrovato la fede unicamente per pregare il buon Dio affinchè, contro la tracotanza ed il senso d'onnipotenza del nuovo Luigi XVI e dei suoi lacchè, ci mandi al più presto un nuovo Robespierre.
Alternative diverse, ahimè, non ve ne sono.
Ma che schifo! Lui, loro e pure noi che tutto digeriamo.

marco moliterni 29.08.09 08:43| 
 |
Rispondi al commento

PERDONANZA A Gò Gò


Il Giornale, quotidiano che fa capo alla famiglia Berlusconi, dedica l'intera prima pagina ad un "incidente sessuale" del direttore del quotidiano dei vescovi Dino Boffo, protagonista, nelle scorse settimane, di alcuni interventi critici sulla "condotta morale" del presidente del Consiglio. Il Giornale rivela, citando atti giudiziari del Tribunale di Terni riferiti a fatti del 2001


IL CLASSICO DETTO:

IL BUE DICE CORNUTO ALL'ASINO!!!!!!!

mario l 29.08.09 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte la dissacrante presenza di "accappatoio selvaggio" e della sua coorte di escort (maschili e femminili, rotondolonzo compreso), perennemente alla ricerca del consenso dei decerebrati, il solo sentir parlare di "indulgenza plenaria" da parte della chiesa cattolica mi convince sempre di più che quel loro presunto dio proprio non esiste, altrimenti li avrebbe già inceneriti tutti quanti. Nessun Dio tollererebbe di esser preso per i fondelli con simili stupidaggini!!!!

Ghino di Punta Commentatore certificato 29.08.09 00:31| 
 |
Rispondi al commento

IN RISPOSTA AD ETTORE CHIACCHIO.

Sperando che i gestori del blog non mi censurino questo commento scomodo, cosa che sto sospettando abbiano fatto al mio commento in risposta.

>
RISP: IL CRIMEN SOLLECITATIONIS E' UN DOCUMENTO SCRITTO DAL CARDINALE OTTAVIANI E APPROVATO NEL 1962 DA PAPA GIOVANNI XXIII, ANNO IN CUI JOSEPH RATZINGER ERA POCO PIU' CHE TEOLOGO. IL DOCUMENTO E' PUBBLICO(!!!) NON SEGRETO COME CI VOGLIONO FAR CREDERE E che la segretezza non sia imposta per insabbiare scandali, lo dimostra il PARAGRAFO 15 del documento: che obbliga chi venga a conoscenza di abusi sessuali commessi con il pretesto e durante la confessione, a denunciarli.
E' un obbligo grave, per la violazione del quale viene ingiunta la scomunica.
Inoltre la segretezza riguarda il procedimento di diritto canonico, ma non vieta al vescovo, se lo ritenga, di riferire all'autorità giudiziaria laica.

"Uno che ha cercato di far beatificare un papa nazista (pio xii)?"
CI SONO UNA MAREA DI DOCUMENTI CHE PROVANO CHE LA CHIESA E I CATTOLICI, SOLAMENTE A ROMA HANNO SALVATO ALMENO 700MILA EBREI. RICONOSCIMENTI AL PASTOR ANGELICUS PIO XII SONO ARRIVATI DA GOLDA MEIR E ALBERT EINSTEIN.DAVID DALIN, DOCENTE DI STORIA NEGLI STATI UNITI E RABBINO,HA PUBBLICATO UN LIBRO (La leggenda nera del Papa di Hitler) DOVE CONFERMA TUTTE LE MENZOGNE CONTRO PIO XII. SU LA GRANDE STORIA "Pio XII: Principe di Dio" IN ONDA SU RAI3 (NON RETE4) SONO STATI RIPORTATI DOCUMENTI DEI SERVIZI SEGRETI INGLESI CHE ATTESTANO CHE PIO XII APPOGGIO' UN TIRANNICIDIO CONTRO HITLER,L'OPERAZIONE ORCHESTRA NERA.

Caro Ettore, io documenti, fonti e prove te ne ho date abbastanza. Dubito che tu possa andare oltre le tue volgari calunnie ed ingiurie e non perderò altro tempo a confrontarmi con i calunniatori. Il Papa non solo ha il mio appoggio. Seneca diceva "Chi non ha paura di perdere la propria vita, è padrone della tua."

Gregorio Nisseno 28.08.09 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 1979 mia sorella lasciò il marito fedifrago colto in flagranza nel talamo nuziale;rimboccandosi le maniche per crescere la bambina di pochi mesi.Qualche mese appresso un prete amico le disse:perchè non chiedi l'annullamento alla sacra rota?,ti costa una decina di milioni(delle vecchie lire)- Mia sorella rispose:grazie per i bei consigli che mi da padre,ma sa?! mia figlia non è figlia di N.N.Chi è stato più saggio?

anna m., reggio calabria Commentatore certificato 28.08.09 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho sentito che non si è fatto nulla..Fanno molto e son contento, i manifestanti in Sicilia , bloccando le Strade,Altro che un'ora per raggiungere un'Ospedale!!Lottare, Contro Tuto e Tutti! BRAVI!Povero Bambino..sempre gli innocenti ci devono rimettere?

Luciano B., Verona Commentatore certificato 28.08.09 21:48| 
 |
Rispondi al commento

allora il piduista ha fatto la comunione? perchè può presenziare dove vuole ma se non fa la comunione l'indulgenza non gli è stata data! credo che avete discusso del nulla.. ma è un modo come un altro per attaccare sempre e comunque la Chiesa! ragionate con la vostra testa non con quella di chi scrive i post!

che vita! () Commentatore certificato 28.08.09 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL vaticancro ha sempre fatto cosi'perdona i potenti, poi li aiuta nel riciclaggio dei trenta denari.non gratis ovviamente.Con i deboli e gli ammalati invece si scaglia con ferocia. Rifiutano il funerale a WELBI ma seppelliscono nelle cattedrali gli assassini....e le chiese sono sempre più vuote...l"otto per mille sempre più pieno!!

antonello carta 28.08.09 21:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là del fatto che ci sono tanti vescovi e sacerdoti che invece di servire la Chiesa si servono della Chiesa, e qui le critiche sono ben accette se costruttive invece che diffamatorie, si può pienamente constatare dall'atteggiamento di esaltazione presente in questo blog, un ideale di odio indiscriminato senza se e senza che ha la maschera di odio verso la Chiesa come istituzione, ma levata la maschera l'odio è verso la Chiesa come entità spirituale, verso la Sposa di Cristo e tutti i figli di essa. Quest'odio è verso una morale di bene oggettivo, che condanna chi non accoglie il pellegrino, chi non sfama l'affamato, chi non disseta l'assetato; una morale che ammonisce verso il rispetto dell'ecologia del creato: prima però deve venire l'ecologia umana, l'uomo deve salvarsi da se stesso e in questo blog non si vedono. Non una parola di sostegno o apprezzamento per le parole dell'ultima udienza di Sua Santità Benedetto XVI. Il comportamento si commenta da solo.
Quis ut Deus?

Gregorio Nisseno 28.08.09 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente cena : la vendetta postuma di Celestino !

c s 28.08.09 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda rivolta agli alti Prelati del Vaticano: lo sapete che DIO ESISTE?

Oreste G., Biella Commentatore certificato 28.08.09 18:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio ha cambiato idea, non va alla *Perdonanza...
ma va ... AFFANCULO!

giancarlo girelli 28.08.09 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Uno dei miei miti, Don Aldo Antonelli,aveva scritto:
Don Aldo

"Il 28 agosto, alle ore 18, S. Em. Rev.ma il Cardinale Tarcisio Bertone presiedera’ l'Eucarestia, concelebrata dai vescovi e dai presbiteri della CEAM, della Perdonanza Celestiniana nello spazio retrostante la Basilica di Collemaggio. I presbiteri e i diaconi che intendono partecipare (con mezzi propri) sono pregati di comunicare la loro adesione in Curia. L'Arcidiocesi de L'Aquila fara’ loro dono di una stola".
Questo il comunicato asciutto che mi perviene dalla Curia di Avezzano.
Ero gia’ incerto se partecipare o meno alla Concelebrazione, visto il contesto "mondano" e "politico" in cui si svolge questa, una volta sacra, rappresentazione.
Stamane ho sciolto ogni riserva.
Non ci andro’!
Non voglio essere sporcato dalla presenza invadente dell'Egocrate che, senza scrupolo di sorta, fa strame di tutto: di ideali e liberta’, di vergini e prostitute, di ricorrenze e di disastri.
Questa sera, nella mia piccola chiesa di campagna, preghero’ il "mio" Dio del Perdono che non e’ il "suo" Dio del condono.
Aldo

(P.S.
Poi Berlusconi ha deciso di non intervenire alla festa della Perdonanza perche’, dice, ci sarebbero state troppe speculazioni, e ha mandato solo Letta. Curioso che di speculazioni parli proprio lui che ci sarebbe andato solo in base a un calcolo di pura speculazione. Insomma il ladro che doveva andare a rubare si astiene dicendo che ci sarebbe stato il sospetto di un furto. Eh, andiam bene!)

da masadaweb.org
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.08.09 18:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"Per una strana alchimia il popolo permette tutto al suo imperatore..."
Noi coglioni e a lui i milioni...

Maurizio Besana 28.08.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento

non si potrebbe tornare direttamente alla vendita delle indulgenze e degli sconti di pena in purgatorio.

magari ammodernando un po' col leasing o col 3x2

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 17:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@Christian

Se gli è andata bene con byoblu perchè non tentare con tutti gli altri?

Magari pure con questo?

Te Christian dovresti preparare il
"segnala commento inappropriato"

Mettiamoci avanti va!

E.T. (Alfa Cantauri) 28.08.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi, dopo il risveglio da un sonno agitato dalle notizie di ieri, dagli scioperi della fame degli operai new holland, dai commenti dei sindacalisti, i commenti illuminati dei soliti portavoce oligofrenici, gli slalom dialettici all'insegna del "tanto siete tutti co...oni e non capite un c..zo, popolo di min...oni" degli illuminati della politica e dell'informazione, mi sono detto leggendo le notizie "adesso basta". Questi non hanno ancora capito dove stiamo andando a finire. Altro che essere allarmati, non è necessario essere degli Orwell per non riuscire a riconoscersi in questa Italia allo sfascio. Altroché quinto potere, l'unico potere in questo stato è la "gnocrazia", il potere del sesso o della sessualità come arma di ricatto tra i poteri. Spero che al più presto, le menti superiori del paese, che non sono necessariamente laureati o intellettuali, si riuniscano e trovino il modo, anche cruento, per cancellare tutto questo psicodramma. Oggi mi è passata di fianco l'automobile di Bossi (abito nel paese confinante), dietro di lui la scorta. Si aggirarava per la provinzia leghista in abito non istituzionale (canottiera blu), al suo fianco l'autista. Ho ripensato alla strage di Capaci e mi è venuto il magone in gola: forse ora che Il nano vuole togliere la concorrenza delle mafie come quella di google e sky a Mediaset, saranno loro i prossimi a saltare in aria per mano di cosa nostra. Speriamo.

Giorgio Bosoni, caravate Commentatore certificato 28.08.09 17:48| 
 |
Rispondi al commento

IN UNA BOTTE DI FERRO

Vespa se la ride...
Lui si sente tranquillo!

nonno arzillo Commentatore certificato 28.08.09 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, Nonno Arzillo.
però meriti la menzione per la fantasia macabra.

RIVERA: grazie!
Il tuo suggerimento mi piace!

topolina curiosa 28.08.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Margherita, scusa il ritardo.
Ho letto il tuo bando delle 16:04.

Tento con...

" PRUGNA SECCA CON RAGNATELE! "

Merito la lode?

nonno arzillo Commentatore certificato 28.08.09 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me puo' succedere che da un momento all'altro i poteri che sostengono berlusca gli proporranno di farsi da parte, e metteranno alla guida del nuovo governo, naturalmente della coalizione di destra, un altro molto carogna, tipo scajola o sacconi.
proporranno comunque a berlusconi che appoggi come adesso il governo e le prossime elezioni con i suoi media, garantendogli l'immunita' con leggi ad hoc, etcetc.
l'immagine di berlusconi si deteriora ogni giorno di piu', anche lui sembra non riuscire piu' a reggere, pero' il capitale dei suoi media rimane basilare per questa destra che senz'altro, vedendo da chi e' composta, anche senza berlusconi continuera' nel suo progetto.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 28.08.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Ora si sa che feltri è uomo tutto di un pezzo,la domanda(retorica)è: di che cosa ?

Franco B. Commentatore certificato 28.08.09 17:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PERDONANZA è

UNA DANZA

CHE SI BALLA DAVANTI ALLA PRETANZA

CON LE PUTTANE I FESTINI

MI CONDONERANNO ANCHE I POMPINI

...

Stefano Fiocchi (the machinist) Commentatore certificato 28.08.09 17:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Può sembrare poco, ma abbiamo vinta una battaglia importante. Caro Beppe òcComincia a seguirti anche il Papa.

Vincenzo Foschini 28.08.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti,

firmate l'appello comparso su Repubblica per la libertà di stampa:

http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idappello=391107

Laura V., Bruxelles Commentatore certificato 28.08.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Serve niente?

Il Corriere della pera 28.08.09 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranquilli l'idiota verde è come una scoreggia, puzza un pò ,ma basta aprire le finestre e si dissolve.

Franco B. Commentatore certificato 28.08.09 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A.N.S.A. news-
Non ci sara' l'incontro tra il premier e il segretario di stato vaticano, cardinale Tarcisio Bertone. Il presidente del Consiglio non andra' all'Aquila "per evitare strumentalizzazioni". Il costo della cena devoluto ai terremotati
-----------
Ipotesi:
1- Oltretevere si è tentato "diplomaticamente" di
segnalare a Gianni Letta (deputato a risolvere le cazzate degli altri) che ... forse... non è il caso...
2- Si è parimenti segnalato alla curia aquilana che... forse... non era il caso.
3- La curia aquilana risolve magistralmente la questione (salvando capra e cavoli) annullando la cena.

Che abbiano letto il post e i suoi commenti????

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 28.08.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sulla stampa internazionale nuovi articoli sul capo del governo italiano

Alcuni interventi critici anche sul rapporto con la Libia di Gheddafi

Financial Times, editoriale su Berlusconi
"Potere che ormai eccede ogni limite"

LONDRA - Il caso Berlusconi contiene lezioni non solo per l'Italia, ma anche per altri paesi, perché rivela una tendenza a trasformare la politica e il potere in uno spettacolo da manipolare come uno show televisivo.

E' il parere di Alexander Stille, docente di giornalismo alla Columbia University, autore di un apprezzato libro sull'Italia di Berlusconi ("Il sacco di Roma"), giornalista del New Yorker e di altre pubblicazioni (collabora anche a "Repubblica") e figlio di un celebre corrispondente dagli Stati Uniti e poi direttore del Corriere della Sera.

Il suo commento sulla vicenda che riguarda il primo ministro italiano, pubblicato oggi nella pagina degli editoriali del Financial Times, spicca nel panorama di articoli e servizi in merito che continuano ad apparire sulla stampa internazionale.

segue

http://www.repubblica.it/2009/08/sezioni/politica/berlusconi-divorzio-22/stampa-estera-28/stampa-estera-28.html

Silvanetta P. Commentatore certificato 28.08.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo segnalare a tutti che il bolg d byoblu (claudio messora) ha ricevuto un'ordinanza di sequestro ....a seguito di una querela...chi sarà il misterioso querelante?

elisa b 28.08.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

***********
FELTRI VI ROMPE IL CULO COMODAMENTE SEDUTO SULLA SUA POLTRONA!
E' PAROLA DI BEPPE GRILLO: AMEN
***********

Feltri c'ha una strizza al culo che come lo solleva dalla poltrona si caga sotto.
Hai preso a paladino il più testadicazzo dei leccaculi di questo regime arcoriano.
Mavaffanculo va, te e tutta 'a mandria de lagaioli che t'aregge er gioco!

Giorgio Sodano Commentatore certificato 28.08.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Signori è l'ora di libertà dell'idiota verde.

Franco B. Commentatore certificato 28.08.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento

si infatti a buttar merda su altri è semplice nn occore molto cervello basta farlo ,tutto lì.

august p., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Una volta Feltri ha avuto l'ardire di dicharare che lui è un giornalista retto (infatti proprio come l'angolo sta sempre a 90°)...

Franco F. Commentatore certificato 28.08.09 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, io prego...
prego affinchè questi abominii della natura possano crepare tra mille dolori. Prego affinchè il Padreterno si muova e sbrighi la faccenda una volta per tutte contro simili nefandezze e putridume in putrefazione. L'Italiano viene preso per il culo dalla mattina alla sera da questi sfacciati prepotenti che pensano che tutto è nelle loro mani. All'aquila dovrebbero iniziare una lotta e farli scappare! altro che! A pietre dovrebbero prenderli! Ma gli italiani sembrano ipnotizzati;purtroppo al risveglio sarà ormai tardi e qualcuno pagherà col sangue. Già ne abbiamo qualche avvisaglia nelle fabbriche. Spostate in Polonia, chiuse per speculazione, e la gente a casa a morire! Hanno spolpato l'Italia. Sono scarafaggi ed andrebbero schiacciati. Il Parlamento: mettere le sbarre alle finestre, chiudere a chiave ed iniziare i processi. Una legislatura e poi a casa! (2 in casi eccezionali). Ridateci le Preferenze! Dipendenti pubblici portarli da 4milioni attuali a 500.000 (e sono pure troppi)! E non so più dove andare a parare! E' tutto un casino e qualsiasi settore guardi è obsoleto e da trasmutare in un qualcosa di efficiente. Dal 1990 ad oggi sono sempre loro! Ci hanno rubato il diritto al lavoro, alla giustizia, all'informazione, alla scuola, all'ambiente pulito, all'energia pulita, ecc.. Tutto solo per loro speculazioni ed introiti ovvero lucrosi guadagni dei designati. Perchè, quando un politico entra in Parlamento povero e ne esce ricco, non fa niente nessuno?! E' palese che ha rubato. Soldi a disposizione non dovrebbero proprio averne , altro che. Basta con la farsa del sud che deve evolvere! Hanno rotto! Ma se il sud non fosse quello che è, come farebbero i policanti da strapazzo ad essere eletti? resta soltanto lo schifo propinato da mediaset e company. La feccia dell'umanità. Ho sentito che lo psiconano vule denunciare Rep. per le 10 domande famose. Mi si torce lo stomaco ed ho paura. Perchè non vedo oltre domani ed il tunnel non ha mai fine

Giovanni Panico 28.08.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Giuseppe D'Avanzo ,in un articolo di qualche tempo fa su Repubblica, ci aveva descritto il leccaculo Emilio Feltri come un picchiatore. Uno che va giù 'pesante' ,evidentemente non hai mai letto il blog di Grillo . Alla prima uscita, questo 'picchiatore per ridere' si è martellato i coglioni e quelli del Padrone . Roba da servi dilettanti più che di un calunniatore di professione .

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 28.08.09 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per ovvi motivi non posso fare il nome del professore urologo dal quale l'ho saputo ma lo sapete che "Accappatoio Selvaggio" per farselo drizzare ha fatto un intervento all'estero, pare in Svizzera, praticamente tutte le volte che vuole "fare bella figura con qualche mignotta" si schiaccia una pompetta vicino all'inguine, praticamente come pompare una gomma di bicicletta ..... povero debosciato !!!!
Giuro che è vero .....

Susanna P. 28.08.09 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Totò Riina, sulla scia di quanto sta facendo il pedonano, ha dichiarato che da oggi querelerà tutti i pm che avranno l'ardire di porgergli delle domande...

Franco F. Commentatore certificato 28.08.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Inginocchiato davanti al PADRONE il nettoayeur Emilio Feltri ha detto , scusa capo , avevo scambiato l'Avvenire , con la controfigura di Veltroni .

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 28.08.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Ordinanza di sequestro per http://www.byoblu.com/ . Senza parole. Stiamo tutti vicini a Claudio Messora. Io ci sono

matteo piana 28.08.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Come fa uno di Gaynet a definire Feltri
"uomo libero che va dove vuole"?
Quà c'è qualcosa di grosso che non va...

E.T. (Alfa Cantauri) 28.08.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Sta impazzendo, ne sbaglia una dietro l'altra, nemmeno le sue famiglie, non intendo quelle mafiose, sono con lui, sta perdendo la testa , Europa insisti per la nostra salvezza.

cesare beccaria Commentatore certificato 28.08.09 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma se vado ad un quiz televisivo, posso querelare il conduttore se mi fa una domanda difficile ?

Franco B. Commentatore certificato 28.08.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento

INDOVINELLO:

IL VECCHIO PORCO O LI POSSIEDE O LI QUERELA

COSA SONO?

terra RELOADED Commentatore certificato 28.08.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e poi dice che il comico è grillo
ma ve lo immaginate quanto materiale per autori e cabarettisti vari fornirà questa ennesima cavolata?
quanti sketch su quei poveretti che dovranno dar seguito alla denuncia e magari istituire un processo a 10 domande?
lei, signora 1° domanda, dove si trovava la notte fra il 27 e il 28 agosto?

liliana g., roma Commentatore certificato 28.08.09 16:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Berlusconi si dissocia..."

quanto?

Lo cacci a calci in culo Feltri?

Io attendo di sapere se ti sei dissociato per strumentalizzare la cosa o perchè Feltri ha fatto una cazzata...

Dai fammi sapere!

Ettore Chiacchio
Computer Guru - Libero Pensatore

Ettore Chiacchio, Saronno-Napoli-everywhere-in-the-net Commentatore certificato 28.08.09 16:18| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI: QUERELA ANCHE NOI PERCHE'RIPROPONIAMO LE STESSE DOMANDE DI "REPUBBLICA"

FACCIAMOGLIELE TUTTI QUESTE FAMOSE 10 DOMANDE E VEDIAMO SE L'AVV. GHEDINI CI QUERELERA' TUTTI.

BLOGGER , FREQUENTATORI DELLA RETE RILANCIAMO ALL'INFINITO LA QUESTIONE...

BERLUSCONI QUERELA REPUBBLICA PER LE 10 DOMANDE...

SIAMO ALL'INTIMIDAZIONE...

NON HANNO PIU' RITEGNO,HANNO ROTTO GLI ARGINI...

DALLE LEGGI RAZZIALI ALL'INTIDAZIONE VERSO I MEDIA CHE, qualche volta ...,FANNO DOMANDE...
SE NON E' UN REGIME QUESTO COSA SI INTENDE PER REGIME?

INVITO TUTTI I BLOGGER A PUBBLICARE LE 10 DOMANDE POSTE DA REPUBBLICA...

E ADESSO QUERELATECI TUTTI...continua;

http://informazionedalbasso.myblog.it/


paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 16:17| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

hitlersconi denuncia la repubblica e el pais per il caso noemi e si dissocia dagli attacchi ad avvenire
più o meno lo stesso comportamento di uno che si indigna per la prostituzione nelle strade e poi va in vacanza in thailandia a trombare le bambine.

il nipote dello zio........... Commentatore certificato 28.08.09 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Papi il Sodomita ,dopo un incontro con il Bavoso Eridano il Bifolco , ha detto, ho querelato La Repubblica , perchè non sapevo più come farvi ridere .
Intanto il leccaculo Emilio Feltri attacca il giornale dei vesconi ,convinto, nella sua stupidità, che il Bertone si sarebbe accodato alle sue farneticazione di servo,preferendo le Escort di Papi alla sceneggiata sulla Perdonanza.
Pagare un direttore imbecille ,questo si che non si era mai visto nella storia .

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 28.08.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Comprare. Se i giornalisti stranieri sono ostili, se le minacce le intimidazioni i ricatti a cui gli editori italiani sono abituati non sono sufficienti allora la soluzione è comprare. Berlusconi punta sulla Spagna: El Paìs e il gruppo di cui fa parte. Certo non sarà solo per zittire la voce del quotidiano spagnolo e delle tv del gruppo Prisa, che del Paìs è editore, che Silvio Berlusconi si accinge ad avanzare la sua offerta di acquisto. Certo c’è in gioco anche l’enorme mercato pubblicitario liberato dall’iniziativa di Zapatero di eliminare gli spot dalla tv pubblica.

cesare beccaria Commentatore certificato 28.08.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Niente Perdonanza per Berlusconi
Gelo con il Vaticano
Niente Perdonanza
per Berlusconi
Gelo con il Vaticano.
Ex Unto del Signore,
Ex Santo,
Non sono un santo,
Sono un peccatore
Sono un bugiardo
Sono un mafioso
Sono un ladra patrentato
vado con le minorenni.

cesare beccaria Commentatore certificato 28.08.09 16:08| 
 |
Rispondi al commento

OT

Questa mattina mi ha telefonato la Poliza Postale di Milano.
Vogliono che vada a ritirare un'ordinanza di sequestro per Byoblu.Com.

Hanno provato a farlo fare al gestore del server, Aruba, ma si è chiamato fuori: dovrò autosequestrarmi da solo.

Siccome sono in Abruzzo per girare il documentario INTERNET FOR GIULIANI, non potrò andare a ritirare l'atto prima della settimana prossima.

Non hanno voluto dirmi le motivazioni, ma un'ordinanza di sequestro fa evidentemente seguito a una querela.

Per questo motivo ho deciso di indire un concorso a premi fra tutti i lettori del blog.

Rileggetevi tutti gli articoli degli ultimi tempi: fra tutti quelli che indovineranno il nome del querelante e il titolo dell'articolo incriminato, estrarremo a sorte una copia omaggio del DVD che sto producendo e ...mi voglio rovinare, anche una copia del mio libro.

Quale libro?
Prima o poi lo scriverò, lo sento.

Magari saranno Le Mie Prigioni.

Claudio Messora

http://byoblu.com/

Silvanetta P. Commentatore certificato 28.08.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T


BANDO DI CONCORSO


Blogger di sesso femminile con problemi di mancanza di fantasia dovuti alla frequenza con cui deve cambiare nick (non per suo volere), bandisce un concorso per esami per valutare prossimi nicks da usare.

Da evitare: Margherita
Puccina
Pucci Pucci
Pet Fan
Inconnue2009
Lariana-09
Margra09

perchè già usati.

Più saranno i suggerimenti, e meglio sarà.
L'interessata ha bisogno di una buona scorta.

I migliori, quando verranno usati, avranno di fianco il nick di chi li ha suggeriti.

topolina curiosa 28.08.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’attacco a "Repubblica", di cui la citazione in giudizio per diffamazione è solo l’ultimo episodio, è interpretabile soltanto come un tentativo di ridurre al silenzio la libera stampa, di anestetizzare l’opinione pubblica, di isolarci dalla circolazione internazionale delle informazioni, in definitiva di fare del nostro Paese un’eccezione della democrazia. Le domande poste al Presidente del Consiglio sono domande vere, che hanno suscitato interesse non solo in Italia ma nella stampa di tutto il mondo. Se le si considera "retoriche", perché suggerirebbero risposte non gradite a colui al quale sono rivolte, c’è un solo, facile, modo per smontarle: non tacitare chi le fa, ma rispondere.
firmate l'appello dei 3 giuristi

cesare beccaria Commentatore certificato 28.08.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento

EVVIVA LA DITTATURA!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Controlli a tappeto polizia per l'incontro con Gelmini Meeting/l'incontro con Gelmini In mattinata fermati quattro possibili giovani contestatori Rimini, 28 ago. (Apcom) -
La sala che deve ospitare questo pomeriggio un incontro sulla scuola del futuro con il ministro dell'Istruzione Maria Stella Gelmini è troppo piccola. Ma quello che fa indispettire maggiormente la folla venuta al Meeting di Cl a Rimini per ascoltare il ministro è la decisione da parte delle forze dell'ordine di controllare e perquisire ogni singolo partecipante. E così la folla di Cl comincia a fischiare contro l'organizzazione. Già in mattinata si è registrato un momento di tensione quando quattro ragazzi di sinistra sono stati fermati dalla polizia come potenziali contestatori. Ai disagi per la sala evidentemente troppo piccola per l'incontro con Gelmini, si sono aggiunti i controlli dettagliati da parte delle forze dell'ordine a chiunque avesse intenzione di partecipare all'iniziativa. Le perquisizioni - mai fatte per un altro ministro nel corso della settimana - stanno rallentando l'afflusso tanto che la gente spazientita ha più volte fischiato verso l'organizzazione. Probabilmente i controlli della polizia sono stati imposti dopo l'episodio di questa mattina durante l'incontro sulla ricerca farmaceutica. Quattro giovanissimi ragazzi (tre dei quali vestivano una maglietta di colore rosso e il Kefiah palestinese) si sono alzati in piedi con il tentativo di avvicinarsi al palco dei relatori. Subito la polizia e i carabinieri hanno cominciato ad alzare la guardia e a circondare i quattro ragazzi. Una volta spontaneamente usciti dalla sala i ragazzi sono stati avvicinati nuovamente dagli agenti ed è stato chiesto loro di mostrare i documenti di identità. Evidentemente intimoriti i giovanissimi hanno spiegato ad alcuni cronisti che non era loro intenzione fare alcun tipo di dimostrazione o contestazione.

Stefania M.. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento

NELLA STORIA DELL'UMANITA' E DEL GIORNALISMO MONDIALE E' LA PRIMA VOLTA CHE QUALCUNO QUERELA DELLE DOMANDE...

MA COME SI FA SOLO AD IMMAGINARE DI QUERELARE DELLE DOMANDE DI UN GIORNALE?
UNO PUO' RISPONDERE O NO.
PUO' ANCHE RISPONDERE A SUA VOLTA CON DOMANDE MA NON QUERELARE LE DOMANDE DEI GIORNALISTI.

...UNA VOLTA ALLE DOMANDE IMBARAZZANTI I POLITICI RISPONDEVANO CON IL CLASSICO "NO COMMENT" MA NON SI PERMETTEVANO ADDIRITTURA DI CHIEDERE UN MILIONE DI EURO AL GIORNALE COME RISARCIMENTO PER DOMANDE ALLE QUALI SI E' LIBERI DI NON RISPONDERE...

MA UNA VOLTA, ORMAI E' CHIARO, I POLITICI AVEVANO UN'ALTRO SPESSORE.

terra RELOADED Commentatore certificato 28.08.09 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Franceschini: "Ci denunci tutti".
Bravo, finalmente.

cesare beccaria Commentatore certificato 28.08.09 16:00| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivato il Down . Siate allegri ,fra poco, arriverà anche l' Ignorante e posssiamo andare tutti in via Bellerio delle tangenti a metterlo in culo al neo capo cosca Calderoli delle mazzette del banco di Lodi. Il cui direttore padano rubava anche ai morti .

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 28.08.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sulla recente querela relativa alle domande: http://faccine.ilcannocchiale.it/?YY=2009&mm=8&dd=28

Roarwasio Roarwasi 28.08.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento

per chi ci stesse capendo poco di quanto avviene spiego un po' il panorama politico religioso attuale...

il pedonano ed il pedopapa stanno avendo una scaramuccia coniugale e si fanno i dispettucci reciprocamente, dai rispettivi giornali.

Fondamentalmente sono in disaccordo su a chi dei 2 tocca stavolta prenderlo in culo dall'altro e chi dei 2 deve lasciare i soldi sul comodino all'altro...

Ora, se fossimo semplicemente stati a guardare, avrebbero fatto pace, si sarebbero inculati un po' per uno, e i soldi sul comodino se li sarebbero lasciati, l'uno con l'altro, attingendoli, come sempre, dalle sfondate casse italiote!

Ma stavolta non siamo stati a guardare, abbiamo attizzato sapientemente il fuoco, finchè un imbecille pseudogiornalista del pedonano ha "sbagliato la dose di cacca giornaliera" da gettare sulla controparte giornalistica...ed allora sono saltati tutti gli equilibri!

Possiamo
1) soffiare sul fuoco dell'incazzatura e far divorziare il pedonano col pedopapa, mandandoli entrambi a lavorare in miniera, con tutti i loro cortigiani al seguito, visto che si legittimavano reciprocamente
2) attendere che facciano pace, e riprendano entrambi ad inculare noi tutti come sempre fanno in se-culo,se-culo-rum

Amen

il leghista disturbatore ci ha già comunicate che le sue chiappe sono a disposizione di Feltri....volete imitarlo?

Ettore Chiacchio
Computer Guru - Libero Pensatore

Ettore Chiacchio, Saronno-Napoli-everywhere-in-the-net Commentatore certificato 28.08.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento

han devoluto i soldi della cena x i terremotati ???cavolo chissà che cena doveva essere???ma se tornassimo anche a ciò che c'è oltre la perdonanza ,cioè tutta quella gente che sta perdendo il lavoro e che in questo momento si sta arrampicando su per qualche sorta di torre o chissà cosa ???l'accapatoio sta salendo sull'elicottero e se la svigna !!!

august p., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Salta il festino cenetta con Papi. Il cardinale Bertone si vergogna e lascia la tavolata di Colpo Grosso il Sodomita .Al suo posto andrà il neo revisionista mafioso ,il bavoso Eridano il Bifolco ,in Riina.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 28.08.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

OT - FIRMARE L'APPELLO DI REPUBBLICA

PER LA LIBERTA' DI STAMPA !!!

http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idappello=391107

Luigi Meroni, brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento

PETIZIONE PER FARE IL PARLAMENTARE:

requisiti d'accesso:
1. Essere incensurati
2. Laurea e corso di specializzazione almeno biennale (come fanno per gli insegnanti)
sulla STORIA e le LEGGI (e soprattutto la Costituzione!) del nostro paese...
Ah..se poi insistono che il requisito d'accesso per diventare insegnante sia la conoscenza del dialetto...direi che i parlamentari debbano conoscere TUTTI i dialetti d'Italia...
3. Dedizione al prossimo (attestazione di frequenza di almeno un corso di volontariato)

Tre punti che direi fondamentali...ma se avete altro da aggiungere...

Oggi avrete visto il TG su come questo governo tratta gli insegnanti...
RIFORMANO LICENZIANDO...
dicono che gli insegnanti devono conoscere il dialetto, l'inglese e l'informatica...e perchè no..domani insegneremo anche a cucinare le uova al tegamino!!!
Sicuramente questo governo riterrebbe la culinaria prioritaria rispetto alla filosofia!!

Viola del pensiero Commentatore certificato 28.08.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da facebook:

Claudio Messora:
Atto di sequestro per http://www.Byoblu.Com.

Tutti i dettagli quando recupererò la notifica alla Polizia Postale, la settimana prossima.
21 minuti fa

manuela bellandi Commentatore certificato 28.08.09 15:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

OT
Atto di sequestro per il blog di Byoblu

Paolo Cicerone, MiLaNo (o giù di lì) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Replay

***

Oggi (ieri n.d.r.)sul treno rubai una piccola telefonata ad un'anziana signora.
Per la verità, fu lei che senza grazia urlò tre o quattro cose e distolse i miei indolenti pensieri dai propri casi.
La frase che colpì il mio intimo nascosto fu (mentre si sporgeva per vedere meglio il cielo fuori dal finestrino):
"Si Massimo, il tempo qui si sta guastando".

Mi chiesi subito se anche lei come tutto il resto d'Italia fino a qualche secondo prima stesse maledicendo quest'aria bollente e talmente umida che si taglia (ancor'ora) col coltello.
la risposta avvenne all'uscita dal treno... appena l'impatto dell'aria bollente ci investì all'uscita, (il treno e i suoi utenti, di questi tempi, usufruiscono di una gradevolissima aria condizionata) cominciò a maledire quel clima che.... si stava guastando.....

Ecco, l'ipocrisia di scena su un treno e... all'Aquila.
La perdonanza di scena sul treno per le scelte di parole senza senso riguardo al clima.... la perdonanza di scena all'Aquila per la sceneggiata del perdono ufficiale.

Amo il caldo, lo soffro se eccessivo, mi copro col freddo e ne riconosco l'utilità, amo la pioggia e ne riconosco la immensa necessità.
Non amo gli eccessi in qualunque forma essi si presentino.
Non amo un papi qualsiasi che per forza di cose sciorina i suoi panni in pubblico dicendo che lui è meglio del caldo e del freddo.
E' così tanto cattolico tutto ciò...
Non amo molto il cattolicesimo con le sue pagane rappresentazioni...
Le sue pagane morali.

Buongiorno astanti del blog di Grillo.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idappello=391107&firma=true

FIRMA PER LA LIBERTA' DI STAMPA

liliana g., roma Commentatore certificato 28.08.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

cosa diceva veramente la sentenza europea su carlo giuliani?
Sulla presenza di Placanica:
"Un numero di questioni certamente necessitano di essere poste: se Mario Placanica, che era in un particolare stato mentale scatenato da un alto livello di stress e panico, avesse dovuto prendere parte a tale azione, se avesse avuto il beneficio di un appropriato addestramento ed esperienza; se un migliore coordinamento tra le diverse forze dell'ordine presenti sulla scena avrebbe impedito l'attacco alla jeep così da evitare vittime; infine, e soprattutto, se la tragedia si sarebbe potuta prevenire se ci si fosse preoccupati di non abbandonare la jeep, priva di equipaggiamento protettivo, proprio nel mezzo degli scontri, in particolar modo considerando il fatto che a bordo erano presenti persone ferite che continuavano a portare dietro delle armi".
"Dal punto di vista degli eventi precedenti, e dato che non è stata condotta alcuna indagine interna a questo proposito, un fatto che viene deplorato, la Corte non è in grado di stabilire l'esistenza di un collegamento diretto ed immediato tra le mancanza che possono aver influenzato la preparazione e la condotta del pubblico ufficiale e la morte di Carlo Giuliani. [...] Considerate le mancanze nell'esame forense e l'incapacità di preservare il corpo, non è sorprendente che i procedimenti giudiziari siano culminati nella decisione di non approfondire la vicenda. La Corte conclude che le autorità non hanno condotto un'indagine adeguata sulle circostanze della morte di Carlo Giuliani".
http://alessandrotauro.blogspot.com/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.08.09 15:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Nte triste questo post. Compresa l'immagine sopra.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 28.08.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Muaaahhhahahahahah

R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Messora

Atto di sequestro per http://www.Byoblu.Com

Tutti i dettagli quando recupererò la notifica alla Polizia Postale, la settimana prossima.

tramite Twitter - 8 minuti fa

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 28.08.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento

@E' PAROLA DI BEPPE GRILLO

FELTRI VI ROMPE IL CULO COMODAMENTE SEDUTO SULLA SUA POLTRONA!

Si capisce che di questa cosa hai esperienza personale?

Almeno con te ha usato la vaselina?

E.C.

Ettore Chiacchio, Saronno-Napoli-everywhere-in-the-net Commentatore certificato 28.08.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"FIGLIOLANZA"

In un paesino di provincia vive una giovane coppia di sposi, che però non riesce ad avere figli. Confidandosi con il parroco del paese, questi gli suggerisce di affidarsi alla preghiera e di fare un viaggio a Lourdes e accendere una candela per ottenere aiuto dal Signore.
I due, approfittando delle vacanze, si recano quindi in pellegrinaggio a Lourdes e seguono i consigli del parroco.
Dopo poco tempo il parroco viene trasferito in un altro paese.
Dopo molti anni, ritorna in visita nel suo paesino e, ricordandosi della coppia di sposi, decide di andarli a trovare.
Quando bussa alla loro porta, gli apre un bambino di circa dieci anni e il parroco fra sé pensa: "Però, il consiglio che gli ho dato è stato utile!"
Il parroco allora:
- Ciao piccolo, sono in casa mamma e papà?
Il bimbo:
- No, sono fuori!
- Ma torneranno tardi?
- Non saprei di preciso, la mamma è andata con i miei due fratellini più piccoli dal dottore perché aspetta due gemelli...
- E tu sei in casa da solo?
- No! C'è mia sorella più grande che sta dando il biberon alla mia sorellina di 7 mesi!
- E tuo papà?
- Non ho capito molto bene, ma mi ha detto che andava a Lourdes a spegnere una candela...

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salta la cena?

l'ultima cena!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, Berlusconi sta schiattando... sta delirando. Lui e il suo fido maggiordomo/avvocato/parlamentare Lurch Ghedini.
Sta sparando cannonate a destra e a manca.
Spara nel mucchio.
Poveretto: si rendo ancor più penoso agli occhi del mondo.
Che grande vergogna per me essere italiano in questo momento.
Vorrei una cittadinanza diversa. Svedese.

Paul R., Padova Commentatore certificato 28.08.09 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe cavalchiamo l'ONDA!

Abbiamo dato una spallata fenomenale...se ne tiri fuori un'altro così facciamo cadere un altro pezzo dell'imalcatura marcia che adesso sostiene il disastro italia

Ricordiamo che devono prima cadere i "signori" della triade Mafia&Chiesa&P2(DL,D-L) e poi si potrà e dovrà iniziare a ricostruire!

Ettore Chiacchio
Computer Guru - Libero Pensatore

Ettore Chiacchio, Saronno-Napoli-everywhere-in-the-net Commentatore certificato 28.08.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma guarda te, non la sapevo stà cosa.
Mò vado a peccare di corsa e mi piglio la condonanza.

fran cesca Commentatore certificato 28.08.09 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Oggetto del messaggio: Re: Grillo e la strana famiglia Sas.s.o.@@@onInviato: mer ago 19, 2009 6:08 pm

Iscritto il: ven ago 07, 2009 11:35 pm
Messaggi: 50 @ Fabio Castel.lucci

Carissimo Fabio,siccome è da un po' di tempo che non ti vedevo all'opera nei vari spazi virtuali,forse non ne sei a conoscenza,che a noi di beppe grillo non ce ne frega un cazzo!
Il suo spazio è il suo che ne facesse diventare quello che vuole (è sempre stato un .....)!

Anzi approfitto per dire a chi organizza questo nostro spazio di abolire questa discussione,e se c'è ancora qualcuno che fa il nome di grillo per andarlo a trovare lo prendo a calci.

Con affetto, Rino.

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

COMINCIA A PRENDERTI A CALCI ,MUNNEZZA DOC!

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 28.08.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa che mi infastidisce terribilmente, è vedere da parte del ns caro silvio sfruttare ogni occasione per mettersi in evidenza agli occhi degli italiani. Ora è toccato a l'Aquila. Ai ns occhi appare un uomo pieno di attenzioni nei confronti di questi poveri aquilani colpiti dal terribile terremoto, si dà da fare (il mio augurio è che riesca) per far ritornare le persone ad una vita normale, ma poi sotto certi aspetti li usa per suoi obiettivi di potere.
Che bisogno c'è di partecipare alla Perdonanza, se veramente Silvio sente la necessità di redimersi, vada da un qualunque sacerdote e faccia ciò che ritiene giusto. Senza tanti clamori e senza tv al seguito.

elle roma 28.08.09 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni degli autorevoli relatori al meeting di Rimini di " comunione e liberazione" ( i giorni scorsi vi aveva preso parte anche la carfagna...):

MEETING RIMINI: OGGI E DOMANI VISITA DI CUFFARO Palermo, 28 ago.- (Adnkronos) - Il senatore Salvatore Cuffaro oggi e domani a Rimini per prendere parte alla 30° edizione del Meeting per l'amicizia fra i popoli. Dopo un incontro con gli organizzatori e la Presidente del Meeting Emilia Guarnirei fara' visita agli stand. Nel pomeriggio prendera' parte alla presentazione del libro: ''L'opera del Banco alimentare, la carita' nero su bianco: un volume di immagini e parole'' di Enrico Genovesi e Gianluigi Da Rold. Sabato mattina assistera' alla conferenza del Presidente del Senato Renato Schifani che parlera' sul tema: ''L'Italia al cuore dell'Europa''.

Stefania M.. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tempo fa:
Berlusconi:
"I giudici sono un cancro"
"giudici golpisti"
" i giudici sono matti perchè per voler fare questo lavoro bisogna essere mentalmente disturbati".

Oggi
"Nuovo attacco di Silvio Berlusconi a Repubblica. Il premier va dai giudici"

....


Poveretto com'è ridotto...
per rivolgersi a dei 'tumori-golpisti-mentalmente disturbati' per non RISPONDERE A 10 SEMPLICI DOMANDE!

ahahahahah....e dicono che i matti sono nel manicomio!...

mo vado davvero...acci vostri...che mi fate restare qui a leggervi!...vi voglio bene...:-)

Dino Colombo Commentatore certificato 28.08.09 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.S. All’apparenza un post scriptum che non c’entra con i cellulari, ma invece c’entra: nella fricassea italiana tutto c’entra con tutto. Faccio in tempo a sentire alla radio l’ex capitano di vascello di Fini, Gasparri, che rispondendo all’intervento del superlaico Presidente della Camera sul testamento biologico, modello “ma guarda ben che ti dico!”, esclama:
”Bisogna garantire il diritto all’idratazione e all’alimentazione dei malati terminali”. Perfetto. Invece i disgraziati dell’esodo mediterraneo vanno laasciati rigorosamente crepare in mare. Sono clandestini, mica “malati terminali in regola”. Ma perché Gasparri non prova l’ebbrezza di andare per mare da solo magari in regata transoceanica? Lasciatelo a me…


oliviero beha 'antefatto"

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.08.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Trarre spunto dalla presunta partecipazione di Berlusconi alla Perdonanza per attaccare la Chiesa è veramente una cosa stupida. Questo atteggiamento pregiudiziale non aiuterà di certo a liberarci di Berlusconi. Molto più efficace è stato, da questo punto di vista, il rifiuto del cardinal Bertone ad incontrare Berlusconi.

Umberto Gostoli 28.08.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento

eppure a pensarci bene, la monogamia è frutto di un substrato culturale tipico di queste terre.
Mussolini e la Petacci.
Iotti e Togliatti.
la moglie del Presidente con i suoi Corazzieri ...
e così via.
eppure c'era discrezione.

adesso no.

si sono rotti gli argini.

ma in fondo dov'è il problema?

non c'è nessun problema.

tranquilli.
si tratta della crescita del "figlio unico". viziato.corrotto.impunito.cinico. arrogante. presuntuoso.

degenerazione di uno stato di "concessione".

quando si uccidono i propri genitori per un eredità, non hanno sbagliato i figli.
hanno sbagliato i genitori.

collasso generazionale.
sistema marcio.
irrecuperabile.

spero nel peggio.
una doccia purificatrice.
un bagno di sangue da incutere timore.

un saluto a tutti.
e grazie della compagnia.


Paolo out of the blu 28.08.09 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X I MERDAIOLI LEGHISTI:

VOI CONTINUATE A SPARARE CAZZATE E UN NUMERO SEMPRE MAGGIORE DI VOSTRE DONNE SI FA TROM.BARE DA TERRONI ( DA SEMPRE MOLTO PIù FOCOSI DI VOI COGL.IONI AMMUFFITI) E DAI VARI SENEGALESI ARABI ECC...

QUINDI SPARATE MENO CA.ZZ.ATE E SCOPATE DI PIù.

SALUTI

t. z. (duke fleed), vialattea Commentatore certificato 28.08.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se volete farvi QUATTRO RISATE:

LEGGETE I COMMENTI ALL'ARTICOLO IN HOMEPAGE
SU "IL GIORNALE"!!!!! ...e giudicate voi stessi il tipo di persone di cui ama circondarsi da un po' di tempo la Chiesa Cattolica!!!! e tutto per il potere e per i soldi, che vergogna

lara 28.08.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento

....ganzo e divertente come sempre il nostro amico Grillo.....
non ridicoliziamo PERO' questa pratica
( penso il 90% delle persone non sa neanche cosa e')...il PAPI POTRA' PRENDERE TUTTE LE INDULGENZE DEL MONDO.....IL SIGNORE LEGGE NEI CUORI .......E BASTA....

FRANCALANCI ILARIA 28.08.09 14:55| 
 |
Rispondi al commento

TANTO POI VA IN LIBIA A DISCUTERE DI TRAFFICO DI ARMI...PER CUI, PERDONANZA??? QUI CI VORREBBE LA MATTANZA!!!

Paolo G. Commentatore certificato 28.08.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento

TRANQUILLI! non ci va più per evitare strumentalizzazioni, in compenso ci va Letta..
ma la cosa più incredibile è che chiede un risarcimento danni per un milione di euro al Gruppo L'Espresso. A suo giudizio le domande formulate il 26 giugno da Giuseppe D'Avanzo sono "diffamatorie". Per la prima volta nella storia dell'informazione italiana gli interrogativi di un giornale finiscono davanti a un tribunale civile. MA DOVE STIAMO ANDANDO A FINIRE???

Paolo G. Commentatore certificato 28.08.09 14:51| 
 |
Rispondi al commento

NIENTE PERDONANZA. NON E' IN VENDITA (PER ORA).

Andrà il maicol gecson nazionale gianniletta a scuotersi di dosso qualche centinaio di anni di purgatorio, caronte permettendo.

valerio m. Commentatore certificato 28.08.09 14:49| 
 |
Rispondi al commento

non so voi, ma io provo un non so che di godimento.
accappatoio querela
accappatoio non potrà essere purificato
la chiesa attacca l'impiegato del berlusca
l'impiegato del berlusca attacca la chiesa
cavoli, come godoooooooooooooooooo

Luca Bertaina 28.08.09 14:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cei si è incazzata con Feltri non perchè ha sputtanato Boffo (che da ipocrita omofobico omosessuale cattolico sta al posto giusto)

Ma perchè si è capito che tutta l'impalcatura dei personaggi dell'editoria cattolica è fondato con gli amanti (forse dalla tenera età) dei vescovi che li hanno messi lì!

Questo secondo me andava oltre la comprensione e l'intelligenza dello stesso Feltri che invece voleva solo sminuire un singolo personaggio, con le tecniche che gli sono congeniali, senza nemmeno rendersi conto del disastro che stava per combinare!

Solo così si legge la difesa di Boffo da parte della CEI ("La Cei lo difende: "Piena fiducia a Boffo" da Repubblica) che per i suoi precedenti omosessuali effettivamente occupa un ruolo piuttosto imbarazzante anche per la chiesa che, da grande meretrice, è sempre andata a letto con tutti (Hitler, Pinochet, Berlusconi, Mussolini, Craxi, Franco...) ma con gli omosessuali ci andava sempre e soltanto in privato!

Da notare che la CEI non smentisce i fatti attribuiti a Boffo! Quindi una delle rare volte che Feltri non ha detto bugie si è dato la zappa sui coglioni da solo! (ironia della sorte!)


Povero Feltri... ti faranno fuori un'altra volta da lì!

Ettore Chiacchio
Computer Guru - Libero Pensatore

Ettore Chiacchio, Saronno-Napoli-everywhere-in-the-net Commentatore certificato 28.08.09 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il patibolo ambulante feltri vittorio attacca Boffo direttore di Avvenire su una questione risolta in un pattegiamento, 500 euro!!!

Boffo pagò per una paradossale situazione in cui fu più vittima che colpevole.

La iena killer colpisce chi osa criticare il capobranco cercando freneticamente notiziole o foto scandalo nel merdaio dei suoi archivi polverosi vecchi di secoli (vedi le foto della veronica in prima pagina).

Rimestano la merda per rendere tutti uguali a loro, ma non ci riusciranno MAI!!!

valerio m. Commentatore certificato 28.08.09 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piu' osservo come vanno le cose nel ' nostro ' Paese (assai malridotto, checche' ne dicano i parassiti che ci 'rappresetano')e, conseguentemente mi incazzo (so che, quanto a questo, non ho l'esclusiva). Che quest'anno, per esempio, 230.000 (se non sbaglio) docenti precari e non precari, soprannumerari e altro ancora, saranno messi 'in mezzo alla strada '. Senza alcuna alternativa.
Stranamente, pero', sto notando che di questo problema , non se ne parla. E d'altra parte, questa
povera e quasi misera Italia, è specializzata nel fare le cose serie in modo ridicolo e le cose ridicole in modo serio. Quando una societa' umana è cosi' composta, che cosa vogliamo pretendere?
Che la sanita' funzioni? Che il ponte sullo stretto lasci il posto a problemi più seri che vanno affrontati gia' adesso, in tempo reale?
Possiamo scordarcelo: l' Italia puo' toccare il fondo ma ...la cosa più importante è Sua Maesta' il Calcio e poco male se centinaia di migliaia o qualche milione di lavoratori , perde il posto di lavoro: quisquilie! Oppure le Veline e altre cazzate del genere! Possiamo aggiungere il Vaticano, che interferisce pesantemente nella nostra vita nazionale,jn molti settori. Un parassita non sarebbe altrettanto dannoso. Una istituzione che puo'..." vantare " la Santa Inquisizione" ,dovrebbe dichiarare il suo fallimento. L' 8 per mille: quale diritto ha di pretenderlo ? Bhe', questi, Beppe sono soltanto alcuni dei negativi aspetti e realta' che hanno tarpato le ali, alla nostra disastrata nazione.
Auto nazionali costruite altrove...nostri operai ridotti sul lastrico...splendido, no, Beppe? Ciao

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 28.08.09 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vado va...ciao a tutti...a presto

Dino Colombo Commentatore certificato 28.08.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

ma che cazzoquerelaaaaaa!

Insomma all'estero sia in Europa che in America il vecchio porco è deriso su tutti i giornali per le frequentazioni con le puttane, ma si sa l'elettorato estero non gli interessa ecco perchè querela solo i giornali italiani, è un porco nazionale!

Ora per le figure di merda che fa fare a tutti gli Italiani quando vanno all'estero dovrebbe nascere l' ADVIAEPPIC cioè l'associazione dei viaggiatori italiani all'estero presi per il culo e dovrebbe querelare il vecchio porco per il danno subito; si sa ci sono italiani che vanno all'estero per lavorare e le ripercussioni ci sono!

terra RELOADED Commentatore certificato 28.08.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Gli ultimi attacchi del Nano-pedo-porco-mafioso a Repubblica e all'informazione ancora libera in Italia, mi danno tanto l'impressione DEGLI ULTIMI COLPI DI CODA di un pescecane (o un caiNano)ormai preso all'amo...e che sa che presto potrebbe finire FRITTO.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.08.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Hei, lo so' che qualcuno lo ha gia' postato pero' l'articolo di REPUBBLICA dove il PIRLOLO ha deciso di far guerra alle 10 domandine, dovete leggerlo proprio...

http://www.repubblica.it/2009/08/sezioni/politica/berlusconi-divorzio-22/causa-domande/causa-domande.html

Salute!
Tutto d'un fiato, se passava la legge sull'editoria online adesso la Repubblica aveva gia' chiuso i battenti.

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

ULTIMISSIME SEMPRE DAL SITO "IL GIORNALE" (povero Indro) :

Ghedini: "Altre querele" E il presidente del Consiglio sta avviando una serie di azioni legali contro media in Italia e all’estero per casi di diffamazione nella copertura di fatti legati alla sua vita privata. Lo ha detto il suo avvocato. Niccolò Ghedini, avvocato del premier, ha detto che sono già state avviate azioni legali in Italia, Francia e Spagna e di aver dato mandato agli avvocati in Gran Bretagna di studiare azioni analoghe.
---------------------

IL PORCO PEDONANO CONTRO TUTTO IL MONDO !

ahahahahahhahahah

inimitabile, stupenda, incredibile, oltre ogni immaginazione, sembra un film comico, questa si che ci voleva, MA VA LA' VA LA' VA LA' , che querela tutti i giornali del mondo ...

ahahahahahhahahah

ridicolo, esecrabile personaggio, ci stai facendo screditare quel poco che eravamo riusciti a costruire ....

AFFANCULO IL PORCO !

ahahahahahhahahah

ciao Beppe oggi c'e' da spassarsela

***
**
*

ahahahahahahahaha

guido _guida, zena Commentatore certificato 28.08.09 14:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo su La Stampa on-line che Berlusconi porta in Tribunale Reppubblica ed il gruppo Espresso per le 10 DOMANDE che da tempo attendono risposta.

MA SIAMO MATTI?! Capisco fare causa per delle _affermazioni_ non dimostrabili, ma per delle DOMANDE ?! Non si può nemmeno più chiedere?

Già nessuno si è preoccupato di _rispondere_ alle domande; ma volerne punire la semplice formulazione cosa lascia alla professione giornalistica? Il rilancio dei comunicati di Palazzo Chigi e/o Ghedini?

L'ordine dei giornalisti, questo prezioso organo che tutela attivamente la professione, il cui senso di esistere è stato molto polemicamente rimarcato in seguito al V-Day... TACE?

Beh, e la Rete che fa, tace? Stiamo zitti? Permettiamo che la cosa non la sappia nessuno, e che nessuno possa valutarla? No, sono sicuro di no. Facciamogli rimpiangere anche questa.

Marco

P.S: Grillo, bloggers e relativi, avete (abbiamo? Ma io non ho praticamente fatto nulla) fatto arrossire il Cardinale, forse anche il Papa. Il Cav non sarà alla Perdonanza! Mi sa che da quando Beppe ha smascherato il PD, il blog è tenuto più in considerazione persino dall'estabilishment (pure Vaticano).

Marco G., Torino Commentatore certificato 28.08.09 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Bossi: "Giusto che la Chiesa inviti Berlusconi a cambiare vita"

....


BOSSI[Riferendosi a Silvio Berlusconi]:
"Dovrai scappare dal Nord di notte con tua moglie e i tuoi figli e le valigie. Hanno capito che tu sei mafioso."

"È molto peggio di Pinochet. Ha qualcosa di nazistoide, di mafioso. Il piduista..."

....

BOSSI....visto che ti sei alleato con un MAFIOSO...(parole tue...)sei sicuro che non dovresti cambiare vita e....alleato anche TU???

canzone:"...l'ipocrisia sai è come il ventooooo...che fa dimenticare le porcateeeee...ma se mi paghi faccio anche di meglioooo...per te...Nano Mafiosooooo..."


Dino Colombo Commentatore certificato 28.08.09 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma non era la Luccicanza?

Riccardo Galatolo, Livorno Commentatore certificato 28.08.09 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi querela la Repubblica: "mi diffama".
8 milioni di poveri querelano Berlusconi: "ci affama".

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 28.08.09 14:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

QUOTO AL 1000 X 1000 IL PISANO BLASCO, e poi dicono che i pisani!
Veramente, da quando scrivo qui, io ed altri ed ora fortemente Blasco, non facciamo altro che dire, ORGANIZZIAMOCI, principalmente CONTIAMOCI, quanti siamo veramente disposti A FARE QUALCOSA di concreto? Chi dirige questo blog dovrebbe edire dei forms ( moduli?) in cui chi e' disposto
a dare una mano, ovvero a coadiuvare Grillo in tutte le sue iniziative atte, primo, a finirla con questo governo, secondo a cercare, magari insieme all'IDV, alla parte buona del PD, di rimettere in piedi questa baracca.
Questo form dovrebbe contenere oltre che nomi, cognomi, professioni, locazioni,anche una finestra con delle proposte, piu': in quale percentuale c'e' la disponibilita' della persona, che cosa sarebbe disposto a fare per aiutare,
in qualsiasi modo, anche per esempio: piegare dei depliants, o comporli, distribuirli, la possibilita'di usare la propria macchina, anche per trasportare chi non ce l'ha, se e' disposto
a tassarsi per una minimissima cifra, anche solo 5 euro per le spese varie, inoltre quella di poter usare i propri equipments, tipo copiatrici,
stampanti ecc.
Inoltre, diamoci un numero, con vicino la localita': per esempio, Tizio-RM 22.
Poi, sempre piu' dettagliando, un'elenco degli avvocati (proposta di Beppe rimasta li'), dottori,
commercialisti, architetti, ingegneri, giornalisti, operai specializzati, specialisti vari, penso anche cuochi, maitres ecc.
Penso che vi rendiate conto che SIAMO UNA POTENZA
in pectore, che possiamo e potremmo moltissimo,
una forza che bisogna liberare AL PIU' PRESTO ladies and gentlemen, prima che sia troppo tardi,
vi assicuro che se abbiamo l'abilita'e la volonta' di far qualcosa del genere, oltre certamente a cio' che ha gia' fatto Beppe, in primis aiuteremmo quella grande parte degli italiani che sta subendo senza accorgersene una
dittatura infida e nascosta, in secondo luogo
creeremmo qualcosa con la quale TUTTI dovranno
fare i conti prima o poi.

Cheers. Frank

Franco Accordato 28.08.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

ahahahahahhahahahah leggetevi anche l'articolo di Feltri contro il direttore dell' Avvenire, uno spasso, vero killeraggio, punirne uno per punirne 100 ...

vi riporto un passaggio :

"Ma le chiacchiere non bastano a crocefiggere una persona. O meglio bastano, sono bastate, solo nel caso di due persone: Gesù Cristo per certi suoi miracoli e, più recentemente, Silvio Berlusconi per certi suoi giri di valzer con signore per la verità molto disponibili. ...
Da il Giornale

ahahahahahahahahahahah che stronzate racconti Feltri, Gesu' Cristo accomunato al tuo padrone, e poi altro che disponibili se le paghi, o se le prometti di farle pure ministre, come la pompinara di arcore ....

ahahahahhahahahah delirio , siamo governati da una banda di vecchietti in piena libidine delirante geriatrica ...

vabbe' dai stupenda, alla prossima puntata ...

ahahahahahahah

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 28.08.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi: "Giusto che la Chiesa inviti Berlusconi a cambiare vita"

....

Bravo Bossi!....e appena vai in Vaticano, visto che ti ci hanno invitato, ricorda al clero anche quelle altre...'cosine'...che dicevi di lui qualche anno fa...

"[Riferendosi a Silvio Berlusconi] Dovrai scappare dal Nord di notte con tua moglie e i tuoi figli e le valigie. Hanno capito che tu sei mafioso."

"È molto peggio di Pinochet. Ha qualcosa di nazistoide, di mafioso. Il piduista..."

"La "Padania" chiede a Berlusconi se è mafioso? Ma è andata fin troppo leggera. Doveva andare più a fondo, con quelle carogne legate a Craxi. Io con Berlusconi sarò il guardiano del baro. Siamo in una situazione pericolosa per la democrazia: se quello va a Palazzo Chigi, vince un partito che non esiste, vince un uomo solo, il Tecnocrate, l'Autocrate..."

....

Anzi...BOSSI....visto che ci sei...spiega al Vaticano pure perchè ti sei alleato con un MAFIOSO...(parole tue eh!...)

Dino Colombo Commentatore certificato 28.08.09 14:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

una pagina di cattivissima politica -
Il consigliere comunale Luigi Urciuoli che nel suo primo discorso da dichiarato di voler portare avanti la carta di firenze ha votato contro il bilacio comunale di avellino difendendo gli intersi di tutti i cittadini per beni della citta'.
successivamente il responsabile provinciale di avellino e una referente cittadina 8Una certa Barbara Cuccinillo)in barba allo statuto dell'IDV hanno deciso di espellere il consigliere comunale dell'IDV Luigi Urciuoli.-
Questa dei responsabili IDV è stata una iniziativa assurda e diffamatoria verso il consigliere Luigi Urciuoli.
ecco il link delle dichiarazioni del consigliere che lo hanno,giustamente,portato a votare contro il bilancio del comune di avellino.-
http://www.youtube.com/watch?v=jBNGqKgY5co

antonioidv@yahoo.it 28.08.09 14:25| 
 |
Rispondi al commento

bisognerebbe sparare nei cog------ni di prodi e bertinotti che invece di fare legge su conflitto interessi hanno blaterato per mesi sui dico?

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi ero dimenticata il titolo dell'articolo di VITO MANCUSO su Repubblica di oggi:


"La perdonanza mediatica"

sara 28.08.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Beh, non c'è da ridere, ho un triste presentimento, con tutta questa immondizia tolta dalle strade di Napoli,e riversata sia in parlamento che al senato,assieme a molti rappresentanti sodali dei sodali, amici degli amici, zoccole zoccolette ministre,passeggiatrici troie varie ecc.ecc.l'Europa possa iniziare la raccolta indifferenziata dell'immondizia italiana e portarci tutti in un enorme inceneritore,tanto di noi che se ne fanno se sono sempre a tirare fuori inutili (non per qualcuno) investimenti per migliorarci la vita senza risultati,visto che nani e ballerine stanno divorando l'intera nazione per trombare a culo scoperto.
Mi vergogno di appartenere ad un simile CESSO, francesi,tedeachi,rumeni,cechi ecc. ecc. scusateci

emilio f., voghera Commentatore certificato 28.08.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"L'UCCELLANZA"

Era d’Agosto e un povero uccelletto
ferito dallo fionda di un maschietto
andò per riposare l’ala offesa,
sulla finestra aperta di una chiesa.
Dalle tendine del confessionale
il parroco intravide l’animale
ma, pressato dal ministero urgente,
rimase intento a confessar la gente.
Mentre in ginocchio alcuni altri a sedere
dicevano i fedeli le preghiere,
una donna, notato l’uccelletto,
lo prese al caldo e se lo mise al petto.
D’un tratto un cinguettio ruppe il silenzio
e il prete a quel rumore
il ruolo abbandonò di confessore.
Scuro in viso peggio della pece,
s’arrampicò sul pulpito e poi fece:
“Fratelli! Chi ha l’uccello per favore
esca fuori dal tempio del Signore!”
I maschi, un po’ stupiti a tal parole,
lenti s’accinsero ad alzar le suole,
ma il prete a quell’errore madornale
“Fermi” gridò “mi sono espresso male!
Rientrate tutti e statemi a sentire,
solo chi ha preso l’uccello deve uscire!”
A testa bassa, la corona in mano,
cento donne s’alzarono pian piano.
Ma mentre se ne andavano ecco allora che il parroco strillò:
“Sbagliate ancora, rientrate tutte quante figlie amate
che in non volevo dir quel che pensate!
Ecco, quello che ho detto torno a dire,
solo chi ha preso l’uccello deve uscire,
ma, mi rivolgo, non ci sia sorpresa,
soltanto a chi l’uccello l’ha preso in chiesa!”
Finì la frase e nello stesso istante
le monache s’alzarono tutte quante
e con il volto pieno di rossore
lasciavano la casa del Signore.
“O Santa Vergine!” esclamo il buon prete
“Fatemi la grazia se potete.
Poi senza fare rumore dico, piano piano
s’alzi soltanto chi ha l’uccello in mano!”
Una ragazza che col fidanzato s’era messa in un angolo appartato
sommessa mormorò con viso smorto
“Che ti dicevo, hai visto? Se n’è accorto!”

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 14:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi sono entrato in un negozio despar e vendevano il pane a 4 euro al kg. e quello in piccole pagnotte a 6,20 euro al kg. ho fatto le mie rimostranze alla commessa (che poveraccia e' quella che c'entra meno) e lei mi ha risposto che piu' il pane e' piccolo, piu' costa (l'ha detto come per dire che e' "giusto" cosi').
quel negozio e' in un quartiere abitato da molti anziani che non possono spostarsi in altre zone della citta'per fare la spesa e i negozianti tipo quel despar se ne approfittano. maialissimi.
aspettiamoci comunque un progressivo aumento dei generi di prima necessita', e quando riterranno che la crisi e' quasi passata, bombarderanno con i prezzi.
secondo me hanno studiato di risollevare il pil della nazione, d'accordo con le varie confcommercio, confartigianato, etcetc., lasciandole cioe' fare, permettendo loro di speculare il piu' possibile, facendo aumentaresproporzionatamente i prezzi dei generi di prima necessita'.
aspettiamoci carognate pesanti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 28.08.09 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è perdono per chi continua a far male al prossimo.
Si può cercare in tal caso il perdono di un dio che non esiste.


s p 28.08.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

Beppe tira su la foto che c'e' sul sito del Giornale del porco con Bertone prima che la cancellino ...

Stupenda, ha il ghigno del porco, sembra che ci sia Bertone che racconta una barzelletta sporca e l'altro che ghigna ...

ahahahahahhahahah Feltri hai cannato, sei un verme schifoso, un killer prezzolato, ... dio bono finira' sto scempio

ciao a tutti, andate vedere la foto stupenda ...

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 28.08.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti scrivo perche ti vorrei invitare a lanciare, tornando alla questione convergenza Rai-Set e alla censura del documentario Videocracy, una settimana di sciopero della Tv. Una settimana di depurazione della popolazione che attivamente, spegnendo la tv, il fulcro di questo potere marcio che sta logorando l'Italia, esprime il proprio schifo per le politiche da regime del governo Berlusconi.
Fate rete con Di Pietro, le associazioni, la Sinistra o quallo che resta della sinistra, i movimenti etc..e promuovete questo sciopero. La gente sta cominciando a capire.


Il Lodo Siffredi.
Un giorno si potranno denunciare le minorenni, se non consenzienti con gli ultrasettantenni.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 28.08.09 14:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

a proposito...

leggete lo splendido articolo di Vito Mancuso sulla homepage di Repubblica di oggi!

sara 28.08.09 14:14| 
 |
Rispondi al commento

il minipremier, cavalier pony, dice che "per evitare strumentalizzazioni" non andrà a cena con il cardianale tarcisio carrozzeria bertone!

per evitare?

veramente è la chiesa che lo vuole "evitare".

nanetto, inutile che rigiri la frittata, non ti hanno voluto in mezzo ai loro festini!

stattene sul lettone grande a mangiar viagra con umilio fido e altri quadrupedi.

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Leggete lo splendido articolo di Vito Mancuso apparso oggi su Repubblica!

lo trovate in homepage sul sito di Repubblica

sara 28.08.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento

hey ragazzi...
ma vi immaginate se internet fosse esistito durante i "governi balneari" di anni orsono?

Paolo out of the blu 28.08.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

L' ITALIANO è L'ESSENZA DELL IPOCRISIA

t. z. (duke fleed), vialattea Commentatore certificato 28.08.09 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Probabile scenario futuro

1)la chiesa molla il pedonano, perchè ha troppo da spartirci e se ne sono accorti tutti
2) i mass media di berlusconi (quindi tutti tranne la Rete) attaccheranno la chiesa sugli affaire pedofili ed omosessuali della chiesa (vedi iene e recentemente Feltri-Boffo)
3)i mass-media bombarderanno ancor di più su tutti i valori della mignottocrazia, cercando di farla ritenere "comportamento normale"
4)il PD eleggerà un cattolico come leader per cercare di fare voto di scambio con la chiesa, e probabilmente riuscirà in quest'azione
5) pedo_Nazinger, abbandonato dal puntello politico, lascerà il papato (o lo faranno fuori) o, in alternativa, delegherà la strategia della chiesa a personaggi meno sporchi di quelli attuali
6) la crisi, che se ne frega di tutte queste beghe, procederà sempre più spedita spingendoci verso il baratro

rimane aperta la domanda...

quanto ancora gli italiani sono disposti a dare il proprio culo, e quello dei propri figli/figlie, a questa banda di pedo-mafio-pseudoreligiosi criminali prima di cacciarli a calci in culo con una solenne MATTANZA ? (altro che pedodanza, perdonanza, perdopanza, riempiopanza etc etc)

Ai prossimi mesi, ed ai residui testicolari degli italiani l'ardua risposta!

In ogni caso la pressione della Rete ha sicuramente oggi ottenuto una grande vittoria!

Onore ai bloggher!

Ettore Chiacchio
Computer Guru - Libero Pensatore

Ettore Chiacchio, Saronno-Napoli-everywhere-in-the-net Commentatore certificato 28.08.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non va a canossa, sarà perchè magari ha avuto notizie che gli abruzzesi terremotati non sono proprio contenti per come stanno passando l'estate ..

o magari perchè non è riuscito a convincere il Vaticano che se lo devono tenere così com'é..

rosario v. Commentatore certificato 28.08.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Alla festa della perdonanza dell'Aquila andrà Letta.forse il menù della cena è piaciuto ad accappatoio pazzo ,sarmone in agrodolce....

august p., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono una ragazza di Bologna e ho creato un gruppo su facebook per pubblicizzare il documentario. Da ieri il mio gruppo ha avuto un boom di iscrizioni(1.186).
Ho anche scritto una mail a repubblica.
Scrivo qui per informare anche voi della cosa.

Isotta Bassini 28.08.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento

su Berlusconi.. che dire?! quanto di peggio, da sempre.
Sulla Chiesa.. per una cattolica come me è veramente uno strazio dover ammettere che, da quando è morto Papa Giovanni Paolo II, siamo in caduta libera!!! una tragedia!!!! il Vangelo pare del tutto dimenticato!!! è iniziata una specie di Medioevo del nuovo Millennio..che raccatta bigotti porchi che usano il povero Cristo per fare denaro SIGH!!!

sara 28.08.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E perché solo un milione di Euro?
10 domande valgono almeno 10 milioni!

Ulderico G 28.08.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Il nano querela La Repubblica: 'Mi diffama'

‘mmazza che coraggio, proprio lui che con il suo comportamento ha diffamato un’intera nazione.

Si potrebbe proporre una class action ??

meri c Commentatore certificato 28.08.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' spaventoso come siano ridotti gli italiani a causa della TV. Menti completamente azzerate, coscienze annullate, una devastazione totale. Firmato: Barbara X, una che non ha la tv dal 1994 per ragioni etiche.


PEDO...NANZA E COLPI DI SOLE

E' notizia di ieri che il nanetto ha querelato e chiesto danni per 1 milione di euro a Repubblica, che secondo lui lo tratta male.
E' notizia di oggi che la Chiesa, per evitare strumentalizzazioni, non lo gradisce all'Aquila alla festa della Perdonanza.
Chissà che rabbia...
Cosa farà adesso il poveretto?
Querelerà e chiederà i danni anche a lei?

nonno arzillo Commentatore certificato 28.08.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Apprendo ora che lo psiconano non va alla "sagra" della perdonanza.Forse anche loro leggono il blog e si sono accorti che era un po'esagerato.O forse lo psiconano ha un appuntamento con qualche puttanone di turno.Certo è che occorre dare gambe alle idee.Credo che la situazione sia più che favorevole,manca l'azione concreta che mira ad un obbiettivo preciso:mandarli a casa!E qui,caro Beppe,il morto è sulla bara:o ci misuriamo,con le forze che abbiamo,con i mezzi che abbiamo,con le alleanze che possiamo costruire,oppure diventiamo,piano piano,un circolo di incazzati e al tempo stesso di frustrati che non smuovono di una virgola lo scorrere di questo"troiaio"quotidiano. Insomma si va o no verso una qualche forma di organizzazione che ci permetta una presenza quotidiana sui problemi forti di questa società?Le nostre risposte sul lavoro,lo sviluppo,il tipo di cultura e di valori,sul futuro di questo insieme di esseri che va sotto il nome di umanità.

blasco dinucci, pisa Commentatore certificato 28.08.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento

"Salta la cena Bertone-Berlusconi..."


Secondo me ci hanno letto!

E.C.

Ettore Chiacchio, Saronno-Napoli-everywhere-in-the-net Commentatore certificato 28.08.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SECONDO ME STANNO ORGANIZZANDO LA RESUSCITAZIONE DI SILVIO, D'ALTRONDE IL PADRE E LO JOR AVEVANO MOLTO IN COMUNE (CALVI INSEGNA)

Uno dei tanti 28.08.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Ha haaaaaa il puttaniere non va più da bertone!!L'ha detto ore 13.30 il TG -a dimostrazione che il iTG sono amministrati dal Berlusca.Speriamo che
li pagni anche ,così risparmiamo qualcosa!!
Il buffo è che la notizia è stata data in coda a TG!!
Vedrete che avrà una udienza personale con l'austriaco!!
Rimane comunque il fatto che le chiese in abruzzo saranno ricostruite prima delle case dei cittadini e prima che gli artigiani potranno riaprire le loro attività!!!
Ma che le chiese se le paghino con i soldi dello Jork e con queli che già i cittadini pagano con l'8x1000!!!Vergogna!!! giuro che divento mussulmano!!!!

oreste mori 28.08.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Postato da Amalia Cocchini


Questo governo è diabolico. Dopo le polemiche peri-elettorali sulla bozza di decreto correttivo al Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro presentato alla fine di aprile; dopo le accuse di incostituzionalità e i rimproveri del presidente Napolitano, dei più insigni giuristi italiani, dei sindacati e di quanti ancora ritengono che la sicurezza sul lavoro sia cosa seria e la legge un mezzo per tutelarla (e non un’autorizzazione ai potenti per fare ciò che vogliono); il ministro Sacconi & Co. hanno apparentemente battuto in ritirata. Hanno ascoltato i rimbrotti e messo al lavoro le Commissioni Parlamentari. Quatti quatti però, in maniera subdola, hanno fatto rientrare dalla finestra quello che forzatamente avevano dovuto far uscire dalla porta. Anche se, fortunatamente, la finestra era stretta e non tutto è riuscito a rientrare.

Di cosa sto parlando? Della famigerata “norma salva-manager” che tanto scalpore aveva destato un paio di mesi fa e del cui ritorno nessuno, forse complice la canicola d’agosto, si è accorto.
Vero è che stavolta non è più applicabile la retroattività e almeno i processi Thyssen ed Eternit potranno seguire il loro corso. Vero è che per rintracciarla è necessario fare salti acrobatici da un articolo a un altro e poi un altro ancora: il che è, notoriamente, roba da addetti ai lavori.

Come addetta ai lavori provo ora a spiegare l’ultima porcata del governo che mira esclusivamente a tutelare gli interessi dei datori di lavoro. Il fine ultimo è, ovviamente, agevolare l’impunibilità degli stessi.

Dunque, all’art.18 del D. Lgs 81/08, così come è entrato in vigore dal 20 agosto, è stato aggiunto il comma 3-bis che prevede che il datore di lavoro e i dirigenti sono tenuti a vigilare in ordine all’adempimento degli obblighi da parte dei preposti, dei lavoratori, dei progettisti, dei fabbricanti, dei fornitori, degli installatori e del medico competente,

continua :

Aldo F., napoli Commentatore certificato 28.08.09 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vaticano annula la cena con Berlusconi.

Filiberto Z., Pietrasanta Commentatore certificato 28.08.09 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori