Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Mai sputare nel piatto...


Berlusconi_Mangano.jpg
Continuano le incredibili, irresistibili, straordinarie dichiarazioni di Mavalà Ghedini, deputato e avvocato di Silvio Berlusconi, detto anche Lurch (famiglia Addams). Nella difesa a oltranza del suo assistito Mavalà non conosce requie. E riesce a conciliare il suo stipendio da deputato con quello di avvocato. Ghedini ha annunciato querele contro Kryptonite Di Pietro per aver sostenuto che quello dello psiconano è "il governo del favoreggiamento alla mafia" e che "sputa nel piatto dove mangia". Due domande per Ghedini: "Vittorio Mangano, il mafioso-stalliere-eroe, a lungo ospite di Accappatoio Selvaggio ad Arcore, in che piatto mangiava? E qualcuno ci ha mai sputato dentro?". Mavalà, mavalà, mavalà...

22 Ago 2009, 17:53 | Scrivi | Commenti (51) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Quando ero bambino è mi capitava di dire una bugia diventavo subito rosso. A Napoli si chiama "scuorno" ossia "vergogna". Ecco, queste persone non hanno più il senso dello "scuorno". Riescono a rimanere impassibile anche quando dicono certe porcherie. Capisco che loro sono andati ben oltre certe piccolezze, ma serve a far capire come è cambiata (in peggio) la società. Che svergognati, anzi "senza scuorno".

Antonio Guarino 31.08.09 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

veramente più che premio nobel dovrebbe essere processato per crimini di guerra, visto che ha partecipato all'invasione dell'iraq

antonio fallena 23.08.09 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi, Dell'Utri e l'"eroe" Mangano

http://www.youtube.com/watch?v=iXJin-dYraY&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=eoue61XDw6k&NR=1

Marco B. 23.08.09 21:27| 
 |
Rispondi al commento

ecco come sarà l'Italia dopo che berlusconi sarà ricordato per aver fatto
sparire la mafia:

http://www.youtube.com/watch?v=mXTXjDfeTRY

UN NUOVO BIPOLARISMO IN ITALIA

c'è un nuovo bipolarismo in italia
anche "grazie" alla legge porcata calderoli
che ha introdotto l'autocrazia dei nominati
dall'ammucchiiata pd-pdl

dobbiamo ringraziare fassino
per aver esplicitato quel che tutti
già sapevano senza la prova regina:
l'alleanza diretta fra i due ex poli
ch'erano e sono per gli italiani polli

...come quale nuovo bipolarismo?

da una parte il pd-pdl
dall'altra il popolo italiano!

da una parte i nominati dai segretari
dall'altra gli astenuti scheda nulla bianca

ma le forze dell'ordine
come fanno ad eseguire
le disposizioni di quest'oligarchia
di nani, ballerine e carfregne?

sono un ingenuo?
c'è la dittatura in italia?
m'ero creduto tutte le storie
della costituzione
del napoletano che vigila
della democrazia...

ADESSO IN ITALIA C'E' IL NUOVO BIPOLARISMO
NOMINATI DAI SEGRETARI - POPOLO ITALIANO

gennaro esposito 23.08.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
MAVALA' GHEDINI NON RICORDA LA STORIA D'ITALIA E DEL SUO ACPO E DELLO STALLIERE MANGANO E' SENZA MEMORIA STORICA ......'E SENZA MEMORIA STORICA.....
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 23.08.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO AL POPOLO DEI GRILLINI!
Mi chiamo Antonio ho 60 anni ultra deluso dalla
politica e ultra incazzato per questo governo.
Chiedo a tutti un favore;quando si andrà a togliere
queste belle persone dal governo e dal parlamento
chiamatemi devo esserci anch'io.Spero di vivere
abbastanza e di essre in forze perchè devo dispenzare calci, dove non batte il sole, a questi quattro farabutti cialtroni che ci stanno rovinando la vita.
La classe proletaria è stata azzerata,i sindacati
sudditi dei partiti hanno abbandonato i lavoratori
a se stessi.Bisogna che ci riappropriamo della nostra vita anche noi abbiamo il diritto il diritto di decidere;basta con le deleghe in bianco ai politici.
Infine, come il grande Toto'in uno dei suoi film, devo sputare in un occhio a chi so io,voi dovete solo tenerlo fermo qualche istante,non sarà difficile
perchè non è molto alto.
In autunno ,caro Beppe,ti sosterremo ancora di più
appoggiando senza riservala nascita del nostro movimento.
Rivoglio la mia vita!!
ps:nel sito dell'Espresso di questa settimana
si chiede ai lettori di formulare delle domande ai tre candidati alla presidenza del PD.
Ma quali domande si possono porre a questi corresponsabili della vittoria del berlusconismo,
alla continua censura delle notizie stampa su certi argomenti,alle mancate risposte a migliaia di lavoratori che fa non molto non avranno rinnovata la cassa integrazione,ai pensionati,
alle tante famiglie mono reddito.Anch'io ho formulato una domanda:quando vi togliete dai......?


antonio di giorgio 23.08.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento

perche' non ci quereli tutti quanti??????Ti stiamo aspettando sai ??? ti sfidiamo:BERLUSCA SEI UN MAFIOSO INSIEME A TUTTI I TUOI COMPARI DELLA PDL UDC E SOPRATTUTTO LEGA NORD: SIETE UN CANCRO DELLA SPECIE PEGGIORE - cARO SPUTACCHIOSO
mavala', hai mai pensato di farti fare una maxillo facciale?????Avresti bisogno,inoltre,di farti operare l'anima. Ma tu ne hai piu'????
Tanti saluti anche agli altri compari!!!!.
Elena- Messina -anti PDl pd udc etc tc. VIVA IDV- GRILLO TRAVAGLIO - SANTORO - S.BORSELLINO E TUTTI GLII INNOCENTI MORTI AAMMAZZATI DA QUESTI BASTARDI

elena s., messina Commentatore certificato 23.08.09 16:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma per cortesia! Berlusconi vuole il nobel? ma per cosa, per l'ignoranza?

Andrea Raffo 23.08.09 16:09| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE GENTE!
è in corsa x il premio NOBEL PER LA PACE nientemeno che l'unico,impareggiabile,uomo di cultura e classe,onnipotente,evasore,mafioso,pedofilo......
forse avete già capito chi è......
è lui!!!! Mr. Silvio

guardare x credere:
http://silvioperilnobel.sitonline.it/

ivan gomene 23.08.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla cronaca di oggi: un pregiudicato per un banale diverbio colpisce a bottigliate un uomo e ne accoltella gravemente un altro. Per fortuna viene preso, accusato di tentato omicidio, ma incredibilmente rilasciato. Sì è a piede libero, magari lì che gira sotto casa vostra. Com'è possibile che venga rilasciato? E' forse un parlamentare del PDL?

Peter Amico 23.08.09 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il parlamento, le "agglomerazioni" politiche, i consigli regionali, le varie associazioni, più o meno, deviate o coperte, certi "apparati" religiosi, SONO SOLTANTO LO SPECCHIO DI CIO' CHE
RAPPRESENTANO!
Se le varie "mafie", qualunque nome portino le loro "attività" sono identiche, sono pesantemente
infiltrate, quando non le hanno completamente occupate, nelle cosiddette "istituzioni" è consequenziale che i loro "rappresentanti" siano
presenti anche nelle varie "assemblee" e, PURTROPPO, E' NATURALE CHE COSTORO, FACCIANO E TUTELINO GLI INTERESSI DELLA "ASSOCIAZIONE" CHE LI
HA "DELEGATI".
E' compito dei "colleghi" perbene che dovrebbero essere la maggioranza,perchè eletti dalla maggioranza dei Cittadini o, meglio, di chi è andato a votare, isolarli ed impedire che facciano, ESCLUSIVAMENTE, i propri interessi a scapito degli interessi del Paese.
Però, quasi sempre, questi "INFILTRATI", danno "UN COLPO AL CERCHIO ED UNO ALLA BOTTE",
favorendo anche gli interessi degli "altri" o di molti di questi, i quali, hanno così, le "mani legate" e non solo le mani per cui, certi provvedimenti "abnormi" e dannosi per i Cittadini, vengono adottati contro ogni logica.
Naturalmente, aumentando sempre più, complice il silenzio della cosiddetta "opposizione", l'OCCUPAZIONE dei MEZZI D'INFORMAZIONE, E TRAMITE QUESTI LA CONVINZIONE CHE LA "NORMALITA'" NON SIA IL FARE SACRIFICI PER SOPRAVVIVERE DEI TANTI, BENSI' IL VIVERE ALLA GRANDE, A SPESE DELLA COMUNITA', DEI POCHI, GLI INQUISITI ED ANCHE I CONDANNATI, ANCHE PER GRAVI REATI, CONTINUERANNO AD ESSERE ELETTI A CARICHE ISTITUZIONALI E/O POLITICHE ED A RESTARCI SENZA PROBLEMI.
Questo succede, soprattutto al SUD, perchè LA MANCANZA DI UN LAVORO E, QUINDI, DI UN REDDITO ED IL BISOGNO RENDONO I CITTADINI ANCORA DI PIU' VULNERABILI AI RICATTI DI OGNI NATURA, specialmente nelle fasi elettorali durante le quali le promesse dei vari politic.ANT.i si sprecano, salvo poi a dissolversi, quasi sempre ad elezioni svolte.
QUESTA LA REALTA'

nicola conocchiella 23.08.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 23/08/2009
I POLITICI SI SONO FATTI LO SCUDO PROTETTIVO, MAI NESSUNO PAGA PER I PROPRI ERRORI, IL MANGANO E'UN EROE, IL DELL'UTRI E' ONESTO E NON MAFIOSO, IL PAPI E' UN SANTO, L'AVVOCATO GHEDINA E'UN MSTRO DEL SAPERE LEGISLATIVO, IL BOTTINO NON ERA CORROTTO ECC.
MA NOI POVERI INLLUSI COSA SIAMO?..............
DA QUELLO CHE PERMETTIAMO DI FARE ALLA CASTA DELLE EMERITE ME.....E.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 23.08.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Per rinfrescare la memoria a tutti gli obnubilati consiglio di leggere "L'odore dei soldi" di Elio Veltrie Marco Travaglio. Ricopio fedelmente le tre dichiarazioni riportate all'inizio del libro.
VITTORIO MANGANO, BOSS DELLA FAMIGLIA DI PORTA NUOVA, CONDANNATO A DUE ERGASTOLI PER MAFIA, OMICIDIO E TRAFFICO DI DROGA (Corriere della sera, 14/7/2000):
"Per me Berlusconi era proprio come un parente. La fiducia che aveva in me era pari a quella che avevo in lui e nella sua famiglia. A Berlusconi ci voglio bene, fino ad oggi. E' una persona onesta, scrivetelo".
MARCELLO DELL'UTRI, CONDANNATO A 9 ANNI PER ASSOCIAZIONE MAFIOSA a La Repubblica, 6/12/2000:
"Anzichè occuparsi di rapine e spaccio di droga, ci sono magistrati che preferiscono perseguitare Berlusconi e altre persone che danno loro visibilità .........L'obbligatorietà dell'azione penale non esiste........E'nelle cose che sia il governo a definire gli indirizzi della lotta alla criminalità..........E' ragionevole che tocchi al governo indicare la priorità da seguire nella tutela del cittadino, rivolgere le opportune raccomandazioni a chi ha il compito della repressione".
FEDELE CONFALONIERI, RINVIATO A GIUDIZIO NEL 2008 PER FRODE FISCALE a La Repubblica, 25/6/2000:
"La verità è che se Berlusconi non fosse enrato in politica, se non avesse fondato Forza Italia, noi oggi saremmo sotto un ponte o in galera con l'accusa di mafia. Col cavolo che portavamo a casa il proscioglimento nel lodo Mondadori"
FEDELE CONFALONIERI a Repubblica del 25 Giugno 2000,

m. pecori 23.08.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori, ma quanta ipocrisia.. chi non è corruttibile lanci la prima pietra. Siamo umani e non esiste umano che non si faccia tentare, certo dipende dalla posta. Siamo tutti bravi a giudicare i nostri politici/dirigenti che devono forzatamente sottoscrivere un patto con il diavolo per rimanere vita natural durante liberi da pensieri di economia, de soldi insomma. Non li invidio, e non vorrei essere al loro posto. Da che mondo e mondo ci sarà qualcuno di cattivo che ne approfitterà di qulunque cosa. Siete mai stati con un gruppo di amici in vacanza? amici per la pelle!! beh perche allora c'era di litigare per chi ha fatto questo o quello ??, La verità che a noi non basta quello che abbiamo, una vita dura, ma non cosi dura se guardo le fatiche dei miei nonni e genitori per farsi 4 mura dove abitare. Noi vogliamo la pizza 4 volte a settimana e il ristorante per le altre due, vogliamo il Suv altrimenti le fiche non ci cagano, il telefonino che ti dice quando scoreggiare perchè è fascion. Vogliamo essere tutti dottori perchè la carta all'università l'abbiamo presa. Vogliamo che il datore di lavoro ci assuma per poter poi dirgli, ho mal di pancia sto a casa una settimana in malattia. L'economia parte da noi, di fatto chi si è messo a fare l'artigiano in propio, si lamenta perchè fatica, ma i soldi li vede se lavora e non si mette in malattia. I signori ricchi ci sono sempre stati e ci saranno sempre, è una illusione da idioti pensare che si possa tutti diventare con le stesse possibilità. Dobbiamo imparare ad aprezzare quello che abbiamo che è molto se lo paragoniamo a quello che non abbiamo. Vogliamo di più, giusto, ma va commisurato alle propie capacità, non siamo tutti geni e scienziati. Abbiamo perso il sorriso con il vicino di casa,per delle stupidate, abbiamo rancore per cose che non ci toccano e siamo sempre pronti a giudicare gente su parole di altra gente, ma se fossimos stati in quelle condizioni anche noi avremmo agito nello stesso modo. Vivere la propia vita.

Giampaolo Carli 23.08.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le querele sono usate da questa lurida feccia per intimorire e scoraggiare tutti coloro che si oppongono e si mettono di traverso. Querele che, grazie a connivenze nella magistratura, vincono sempre loro e con risarcimenti da lasciarti con il culo per terra. Luridi criminali e farabutti. Per voi ci vorrebbe il capestro. Prima o poi finirà tutto.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 23.08.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

ghedini rosica tanto perchè kriptonite dice la verità.

Maverick .Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.08.09 08:25| 
 |
Rispondi al commento

SCENARI ED EPILOGHI:

l'omino di arcore non riesce a salvare dellutrio dalla galera.
che farà allora il suo prestanome/mediatore?
stillicidio fra espulsione dal parlamento, patologie accertate, domiciliari, domanda di grazia?
zitto e pigiama a righe?
crepa di crepacuore togliendosi dai cosiddetti di Mr. Noemi al momento opportuno che la fortuna non l'abbandona vita natural durante?

o sputtana il pedonano per legittima difesa?

Mica si metterà a gridare in aula:

"Tutto quel che vuoi Sibbio ma questo no! io in caccere al posto tuo noon ci vaado! i soddi son belli tanti ma io in galera proppio no! sinnor giudice je' stato lui je'! vogghio pallari! io lo facevo pe' conto suo! vogghio fare il collaboratore di giustizia! pentito mi sono! chiedo lo sconto! qualunque cosaaaaaaaa pur di non finire dentrooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
oooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!"

gennaro esposito 23.08.09 04:03| 
 |
Rispondi al commento

Una Dedica:
-la pernacchia di Totò al tenente Kessler durante il discorso in piazza.....
che "di sua bocca dichiara".....

totò - i due marescialli - pernacchia


http://www.youtube.com/watch?v=O4DtwPi4jAA

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.08.09 03:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
per fortuna che Di Pietro ha l'immunità parlamentare, per cui prima di procedere con una querela, dall'esito dubbio, credo che Mavalà ci penserà ancora...

Comunque in continuità con la "politica dell'annuncio" del Governo, anche l'annuncio di una querela un suo effetto deterrente ce l'ha...

Di qui a dimostrare che Di Pietro abbia diffamato qualcuno, piuttosto che abbia detto la semplice verità basata su fatti e sentenze della Magistratura, ce ne passa!

Fossi in mavalà mi fermerei all'annuncio e non proseguirei oltre!

Giorgio P. Commentatore certificato 22.08.09 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me ghedini non è umano ma alieno (altrimenti non si spiega come cazzo fa a campare con tutte le astrali puttanate che dice).

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.08.09 23:39| 
 |
Rispondi al commento

ripeto e ci voglio credere...

I HAVE A DREAM
silvio e macciello alle patrie galere!!!!!!!!!!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.08.09 23:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente con quanto scrivi. Sono stufo di questa gentaglia. Ho scritto molti post che possono essere letti al seguente indirizzo:
www.carloq.ilcannocchiale.it
Ho pubblicato una "Lettera aperta a Marco Travaglio" diretta anche a te. Vorrei conoscere se concordi con quello che ho scritto e far sapere a Marco Travaglio di questo contatto che non riesco in nessun modo a concretizzare.
Grazie Carlo Quaranta

Carlo Quaranta 22.08.09 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Se la diverte Ghedini a denunciare chi attacca il suo assistito Silvio Berlusconi. Tanto se, in questo caso ad esempio, Di Pietro denunciasse il Premier, ciò porterebbe ad un nulla di fatto visto il Lodo Alfano.

La querela come strumento di minaccia del potere.


http://ilparere.blogspot.com/

Giovanni Tonetti 22.08.09 21:58| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti...non se lo sapete già: c'è un sito su internet che vuole lo psiconano premio Nobel per la pace 2010....!!!

Imparato Luciano 22.08.09 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei fare un rutto così forte da rivoltare la penisola della fantorepubblica postfascista di Salotto.

Alberto Gramaccini 22.08.09 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Credo che Ghedini sita alla giustizia come i pesci stanno al deserto... Non è un avvocato e quindi un sostenitore della legge, ma un fantoccio che, ormai, non sa più come difendere Berlusca & Co.
Ogni cosa che si dice è una querela. Gli è rimasta solo qust'arma, ma noi NON cederemo alle intimidazioni.

giampaolo Rossi 22.08.09 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Fabrizio De André - Don Raffaè (The Godfather)

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.08.09 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Quasi quasi mi sposto qui.
Di là cè quel borghezio che mi sta sui "maroni".

Uhm...

Buona eh?
Mi fermo un pò và.

Alex . (), PR Commentatore certificato 22.08.09 19:26| 
 |
Rispondi al commento

come si puo dire di essere contro la mafia e poi difendere un mafioso?ipocrisia e sfacciataggine a non finire.

Vanessa M. Commentatore certificato 22.08.09 19:17| 
 |
Rispondi al commento

sono sempre del parere che bisogna presidiare con attenzione porti ed aeroporti per impedire a questi pezzi di merda di fuggire all'estero, e quindi sottrarsi alla giustizia del popolo.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 22.08.09 19:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ghedini... non hai proprio un briciolo di dignita' eh?
Ma non ti senti sporco dentro?
Non ti senti una merda d'uomo?
Lo sai benissimo per chi lavori, sai che tipo d'essere sia, hai 2 lavori e non ne sai fare bene nemmeno uno.
Forse e' per questo che ti tieni caro il Mr.B. 3% perche' senza di lui dovresti lavorare davvero e nessuno ti prenderebbe per CAPACITA' ma solo per AMICHETTI IN COMUNE.
Sei marcio dentro...ma sei anche in opttima compagnia,al governo attualmente ci sono non poche figure che ti raggiungono e ti SUPERANO in quanto a ESSENZA NERA.
Mi fare ribrezzo, spero solo che si possa chiudere questa parentesi INDEGNA della politica italiana, ma da quallo che vedo, da come l'italiano medio sta' reagendo alle vostre immense porcate, credo solo che un miracolo sia necessario equesto mi rattrista.
Non avete scuse,non avete rimorso, non avete cuore ne anima, spero profondiate in qualche atollo sperduto al piu' presto.

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.08.09 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Non succederà mai che ,chi è alleato alla santa romana...... venga condannato.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.08.09 19:09| 
 |
Rispondi al commento

parliamo di dell'utri amico di mafiosi,condannato in 1° grado per mafia e fondatore di forza italia?
il governo parla di lotta alla mafia,ma dimentica che papi-silvio ha ospitato a casa sua per anni un mafioso come mangano,definito un eroe dopo la sua morte per non aver parlato.poi abbiamo dell'utri uno tra i primi politici riconosciuti mafiosi.cose del genere possono accadere solo da noi. vorrei porvi una domanda:sulla base di questo perchè denunciare di pietro?forse perchè ha detto la verità?

devis q. Commentatore certificato 22.08.09 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Mavalà mavalà mavalà...

Ma vaffanculoooooooooooooo

Oh, ora mi sento meglio.

Vero vero 22.08.09 18:54| 
 |
Rispondi al commento

E LUI, CHI OMO! CHI OMO!
Ha ospitato in casa sua un OMO-Mangano,
che "non ha mai parlato" e fatto nomi,
Mangano con madre, moglie e figli,
condannato per assegni a vuoto e
partecipò al pagamento di pizzi,
NON FU MAI CONDANNATO per mafia!

Anche se Marcello dell'UTRI avesse sbagliato,
Non c'è una pena: li ha solo frequentati
DELL'UTRI va RECUPERATO!
Bibliofilo, ha Fondato un partito politico che ha come fondamento la LIBERTA' e...lui deve essere uno che ......

INCREDIBILE ISTRIONE!
CHI OMO! CHI OMO!


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.08.09 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Oramai sono senza vergogna,fieri di essere quello che sono,oltretutto il loro signore e padrone non puo' neanche essere processato,evviva la demokrazia.......

Gino U., Foligno Commentatore certificato 22.08.09 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Demenziale fino alla fine ghedini.

paolino avanero Commentatore certificato 22.08.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

[...]
SPUTARE NEL PIATTO in cui il tuo maggiore compare ha, ormai giudiziariamente, mangiato, quello no
[...]

fonte: http://antefatto.ilcannocchiale.it/
21 agosto 2009
di

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 22.08.09 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori