Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Mamme 2.0


Mamme 2.0
(1:19)
mamme.jpg

In Italia puoi toccare qualunque cosa, ma non la mamma. La mamma è sacra. "Mamma, solo per te la mia canzone vola, mamma, sarai con me, tu non sarai più sola!" cantavano i nostri soldati nella seconda guerra mondiale. Gli alleati tedeschi, abituati a Lili Marleen e alle marce militari, li guardavano impressionati. La mamma italiana decide ogni cosa. I cibi in tavola, i mobili di casa, le vacanze, la ragazza del figlio. Se le mamme volessero, l'Italia cambierebbe in un mese. Chi può combattere le mamme del mondo? Non c'è riuscito nessuno. Neppure i generali argentini contro le Madres de Plaza de Mayo che chiedevano giustizia per i loro figli scomparsi, desaparecidos. Le mamme possono tutto. Le mamme in Rete possono ancora di più. Un esercito di mamme collegate tra loro può battere la crisi, trasformare la società, azzerare questa marcia politica. Il blog lancia oggi un'iniziativa permanente dal nome: "Mamme 2.0" per consentire alle mamme di scambiarsi vestiti, giocattoli, scarpe, passeggini dei figli. Film e libri e tutti gli articoli che durano pochi mesi e poi bisogna comprarne subito di nuovi. Perchè comprarli quando si possono scambiare? Il PIL crollerà e chi se ne frega. Nasceranno mille nuove amicizie tra mamme, si migliorerà il bilancio famigliare e si consumerà un po' di meno il pianeta in cui i bambini dovranno vivere. Tutte le mamme che vogliono partecipare possono inviare i loro riferimenti e cosa chiedono o desiderano al blog, un primo elenco sarà reso disponibile in settembre. Da subito è operativa un'area Mamme 2.0 su Facebook. "Son tutte belle le mamme del mondo quando un bambino si stringono al cuor!".

*********************************

**********************************

14 Ago 2009, 16:23 | Scrivi | Commenti (687) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

"Conosci te stesso" recita l'oracolo di Delfi. Proprio così, è necessario comprendere da dove arriviamo per decidere dove vogliamo andare. Ecco allora che ci viene in aiuto l'antropologia che, grazie anche allo stupendo lavoro realizzato da Marija Gimbutas, archeologa lituana, ci fa riscoprire la vera storia dell'umanità. E perché è così interessante per le donne e le mamme? Perché più di 5000 anni fa le società erano matriarcali, si viveva nella pace e nell'armonia con Madre Natura e si veneravano Dee femmine, non poteva essere altrimenti. Poi, dalla scoperta della funzione dello sperma e le invasioni "barbariche" di ceppi indoeuropei, la storia è cambiata. Si venera un Dio maschio e tutto quanto è guerra, distruzione e dominio del più forte sul più debole. Il grande potere femminile è stato deturpato nel corso dei millenni, la donna è stata relegata a bestia o a schiava e tutto il mondo scientifico e accademico è stato pervaso dall'Homo cretinus cretinus che ha cancellata o tenuto volontariamente nascosta l'origine delle specie umana.Ed eccoci, quindi, alla schifezza che ancora oggi viviamo...Tanti cari saluti da Sara Ossola


La maggior parte delle donne oggi va a lavorare perché non ha voglia di stare a casa con i figli. Facendo somme e sottrazioni, tra il guadagno e la spesa, compresa la salute della famiglia in tutti i sensi, le donne che vanno a lavorare ci vanno per 200€ al mese. Vendono i loro figli alle badanti straniere per 200€ al mese!
Parliamo delle donne rivoluzionarie che iniziano ad esserci. Le donne che lavorano sono il passato di una "civiltà" INCIVILE.... che le manda a lavorare come schiave, precarie, che le priva della gioia di essere MAMME E MOGLIE, che mette loro pistole e mitra e divise in mezzo ai criminali. Le donne rivoluzionarie, ci sono, ragazze con gli attributi che hanno capito. La massima realizzazione per una donna è essere madre e moglie a tempo pieno. Ci se ne accorge di questo dopo i 40 anni... e tutte a correre dallo psicologo.
Passate parola.

Gianluca C., Savona Commentatore certificato 26.05.11 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho cercato di vedere il video sul nucleare ma nn ci riesco
mi viene da piangere e da uscire per strada urlando: ma come potete pensare di fare altre centrali! facciamo qualcosa per il referendum? anche solo portare un nastro azzurro attaccato in bosa o al braccio con su scritto : io il 12 e il 13 voto no

arianna musso 12.05.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA DI UN BAMBINO PRECARIO


…..due bambini al parco……


Claudio (figlio di una mamma con contratto a tempo indeterminato)
Filippo (figlio di una mamma precaria)

Claudio : “Ciao Filippo, lo sai che io vedo la mia mamma tutti i pomeriggi alle 2
Perché esce prima da lavoro per venire a darmi il lattino…!!!

Filippo : “Che fortunato che sei…..
Io la mia mamma la vedo solo alla sera alle sei…
Sigh…sigh”


Claudio . “Lo sai che ieri non sono stato bene e mia mamma è stata a casa con me”

Filippo: “Mia mamma non può stare a casa quando sono malato, perché non ne ha diritto”

Claudio : “A Natale mia mamma mi farà un bel regalo, perché le danno dei soldini in più perché ci sono io”

Filippo: “ A mia mamma non lo danno il bonus di natale per chi ha bambini…,
perché non ne ha diritto; anche se lavora dal mattino alla sera come gli altri e forse anche di più”


NOI BAMBINI SIAMO TUTTI UGUALI

NON CI DEVO ESSERE BAMBINI DI SERIE A E B

NON CI DEVONO ESSERE MAMME DI SERIE A E B


….ma purtroppo

L’italia non è un paese per mamme!!!


sara nasi 05.11.10 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono una mamma di 40 anni con due bimbi di 7 e 2 anni. Laureata a 23 anni ho iniziato a lavorare l'anno successivo subito dopo il master, con ottime prospettive di carriera fino a che non ho avuto il primo figlio a 33 anni. Purtroppo nel tempo non ho potuto far altro che accettare una realtà: il mondo del lavoro è ancora fortemente maschilista e una donna-mamma, per quanto stimata, è "per definizione" meno affidabile per gli inevitabili impegni che i figli e la casa richiedono. Poco importa se nelle nostre ore di lavoro produce come o più degli altri che magari passano in ufficio ore e ore a chattare su face book!E poi dicono le pari opportunità. Raccogliamo testimonianze e organizziamoci.

orsi or 06.05.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siete mamme, se siete genitori, non potete non essere preoccupati per la situazione della scuola pubblica.
VI PREGO DI PARTECIPARE IN MASSA ALLA MANIFESTAZIONE A ROMA DI SABATO 17 APRILE PER LA SCUOLA.
PARTENZA DAL COLOSSEO ALLE 14.30/15.00 ARRIVO A CAMPO DE' FIORI.
Per saperne di più: http://moniaforpresident.myblog.it/archive/2010/04/15/sabato-17-tutti-insieme-per-il-futuro.html
p.s. relativamente a questa iniziativa mamme 2.0 ..... ma dobbiamo autogestirci? E' difficile reperire informazioni così come è strutturato, io da subito avevo dato disponibilità a regalare quello che non serviva più alle mie bimbe....

Monia ., Roma Commentatore certificato 15.04.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Care amiche,sono una donna di 37 anni ,mamma di tre bimbi meravigliosi,una bambina di 7 anni e 2 gemelle maschietti di 4.
5 anni fa la mia vita e' crollata:dopo 15 anni,(tra fidanzamento e matrimonio),incinta dei gemelli ,mio maritomi ha lasciata.
Sono 5 anni che lotto per loro,per fortuna ho una famiglia che mi aiuta in tutto,che mi ha comprato una casa,e mi assiste.
E lui, avvocato,con studio a Via Monti Parioli,socio nel piu'bel circolo romano,con Bmw(in leasing ,furbo!)e' quasi "nulla tenente".
Poverino!
Gli sto facendo un divorzio giudiziale che forse lo mettera' in riga, perche'nella vita puoi fare quello che vuoi,ma i figli sono figli.
Se un padre,un padre,"nasconde"tutto per non dare ai figli,cerca sotterfuggi,imbosca,come facciamo a stupirci se "i Padri"della Nazione se ne sbattono di noi?
Nella vita TUTTI ci dovremmo ricordare delle nostre responsabilita',degli impegni e obblighi morali,dovremmo preservare e proteggere i piu' deboli,che dipendono da noi.
Si puo' anche scegliere di vivere "rubando"il futuro agli altri,depredandogli tutto,ma si deve sapere con certezza che prima o poi si SCONTERA' UNA PENA.
Io sono piu' fortunata di altre donne,non troppo ma di piu',e vorrei tanto giustizia per tutte quelle madri sole e disperate,per quei bambini che "danno fastidio,che sono di troppo",per tutti quei bambini a cui e' negata l'allegria .
Vi abbraccio tutte.
Mari

marina lucantoni (marina lucantoni), roma Commentatore certificato 20.03.10 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutte.
Dove possiamo comprare latte per neonati e pannolini ad un prezzo ragionevole?
C'è qualche gruppo d'acquisto?

anna - nonna di Loris

anna m., avigliana Commentatore certificato 11.02.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno.Avrei, per chi ne ha bisogno, abbigliamento e accessori da bimba da 0 a 4 anni. Mia figlia è nata d'inverno quindi fate i vostri calcoli. Abito nella provincia di Pisa. L'abbigliamento lo offro ma il ritiro è vostro impegno.

Barbara Bartolini 05.02.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.poissonrouge.com/

sito molto bello e intelligente di giochi educativi per bimbi

igor mendolia 02.01.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non ho capito, creerete un sito? Come funziona o come funzionerà? L'idea e buona ma la realizzazione...

Massimo Falciola 22.11.09 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma sono un neo-iscritto al blog. Non sono una mamma ma sono un papà.
Mi fate capire se c'è una sorta di mercatino o simile all'interno di questa inizativa? Io sono papà di 2 gemelli e avrei una cosa inutilizzata che tornerebbe utilissima ai genitori di gemelli visto il costo proibitivo di acquisto al nuovo.
Se potessì far risparmiare qualche soldo a qualche famiglia "gemellata" ne sarei felice.

davide m., gubbio (PG) Commentatore certificato 20.11.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un ottima iniziativa e, per il semplice motivo che non bisogna mai dare nulla per scontato, spero che questo sogno si realizzi prima possibile!
Faremo diffusione con il nostro piccolo Meetup!
http://www.meetup.com/Grillo-8-Amici-di-Beppe-Grillo-del-VIII-Municipio-di-Roma/it/
Ciao e grazie,
Fabio.
p.s.: mi sono "organizzato" e forse da maggio ne potrei aver bisogno anche io!
Beppe sei un grande!

Fabio Tranchina 28.10.09 22:50| 
 |
Rispondi al commento

NON È ANCORA PARTITA QUESTA INIZIATIVA,CHE MI PIACEVA TANTO,DATOSICCHÈ SONO UNA MAMMA?????
COSA STIAMO ASPETTANDO????

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.10.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
abbiamo creato questo strumento che credo possa essere molto utile nell'ottica di mamme 2.0

www.mappamondonuovo.org

Ciao e se vi piace diffondete!
Lorenzo

Lorenzo Foti 24.10.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, un'altra iniziativa utile e intelligente per diffondere e sensibilizzare i genitori alla filosofia del riuso e per contrastare il caro prezzi che regna sugli articoli per bambini.
Personalmente ho sposato questa cultura al punto di aver aperto un mercatino dell'usato di prodotti per l'infanzia dove tutti possono portare gli oggetti che non usano più e metterli in vendita realizzando denaro contante.
Baby Bazar Sesto San Giovanni (MI)

Gianfranco Magnelli 23.10.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, anche nelle città del sud si guarda al futuro, a Bari si è aperto un negozio dell'usato per l'infanzia, Baby Boom. Ritira in conto vendita abbigliamento premaman e per bambini, articoli per l’infanzia (carrozzine, passeggini, seggioloni, piccola puericultura), giocattoli, libri, arredi per camerette, attrezzature sportive. Gli oggetti devono essere consegnati in condizioni perfette, privi di difetti e puliti. E' un modo intelligente per avere prodotti di qualità ai prezzi dell'usato.
Finalmente anche qui si inizia a far funzionare il cervello...


Dato che si parla di mamme 2.0 vi segnalo questa risorsa:

http://www.risposteatutto.com/mamme-bambini-forum/

è un forum di mamme autoorganizzate che si danno consigli/aiuti sui loro bambini e si scambiano passeggini, giocattoli e tutto cio che serve ai bambini da piu di un anno, anche prima di questa iniziativa di Grillo. È esattamente ciò di cui parla mamme 2.0: esiste gia, datele una mano a crescere, hanno bisogno anche di voi.

daniele colfiore 22.09.09 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mamme 2.0, è una bella iniziativa; ma...sono un pochino scettica, confermata anche dagli scarsi commenti sul tema.
Beppe, questo è un paese a crescita 0 perchè anche avere un figlio è una questione di consumo! "Se non posso permettermi esibire il passeggino uguale a quello che Angelina Jolie ha comprato per i sui pargoli, o i vestitini dei figli di Madonna, preferisco rinunciare ad avere un figlio, per dindirindina!
Un'altro motivo è che la maggioranza delle donne italiane non hanno dimestichezza con Internet, quindi il messaggio arriverà a quelle che sono già sensibilizzate al problema e che per ideologia o educazione familiare lo fanno da sempre.
Per finire, non hanno tempo! I loro modello sono le ragazze di "Sex and the City": lavoro, sesso e carriera. E quando l'orologio biologico preme, sposarsi e sfornare un figlio, anzi due, possibilmente gemelli maschio e femmina, "così mi tolgo il pensiero", tanto poi c'e MAMMA "che me le tiene", così posso tornare al lavoro..ecc.
Ecco chi sono le MAMME 2.0": LE NONNE!!
Nostro figlio ormai è un adulto, i sui vestiti sono stati regalati o comprati al mercato. In cambio, mi sono goduta ogni momento della sua infanzia!
"Los niños son pequeños una vez en la vida" (I bambini sono piccoli una volta nella vita" (Proverbio spagnolo).
Promuoverò l'iniziativa comunque; perchè spero che qualcuno mi sbuggiardi!


Io credo fortemente nel riuso degli oggetti ,tanto è vero che ho aperto un negozio in franchising dove portare a vendere i propri oggetti da bambino fino a 12 anni. Siamo presenti in parecchie regioni d' Italia. Nonostante l'elevata qualita' e igiene della merce , le persone sono ancora parecchio diffidenti a comprare l'usato , ma vanno ad acquistare nelle bancarelle dei mercati.Pur conoscendo la provenienza oramai del mercato strapotente dei cinesi , con materiali di dubbia qualita' e a volte anche dannosi per la salute e con etichette nella maggior parte incomprensibili.
Nei nostri negozi siete certi che i materiali sono in perfette condizioni , si, usati ma anche nuovi , perfetti.Sarete rimborsati se non vi vanno bene, un servizio tuttotondo.
Le bancarelle poi chi vi assicurano poi che vendano il nuovo?

Floriana Cantori 15.09.09 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Visto che di mamme si parla, segnalo le tre conferenze che terrà in veneto il noto pediatra e scrittore Carlos Gonzalez sull'alimentazione dei bimbi e sull'allattamento al seno; se volete fare girare l'informazione è gradito.

http://www.farmaciapozzi.it/

http://www.sisifo.eu/default.asp?id=342&id_n=436

Incontri organizzati da Farmacia Pozzi e La Leche League Italia

Giuseppe Lanzi 06.09.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa è
-------------------------------------------------
In Aprile 2009, un nuovo virus influenzale A (H1N1) virus è stato provato essere la causa di malattia influenzale in due bambini negli Stati Uniti e ha causato problemi respiratori in Messico. Questo virus è stato trasmesso in poche settimane negli USA e l'11 giugno 2009, la Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato lo stato di pandemia, con diffusione del virus in molte aree del mondo.
La trasmissione persisterà e si diffonderà maggiormente nell'emisfero nord in autunno e inverno.
In contrasto con l'influenza stagionale, l'attuale evidenza indica un relativamente basso rischio di casi di malattia severa nelle persone anziane e il maggior tasso di ospedalizzazioni si osserva in persone con meno di 65 anni.

Come si manifesta ?
--------------------------------------------------
In modo analogo all'influenza stagionale. Pertanto occorrono test specifici per distinguere l'influenza A H1N1 da quella stagionale.

La vaccinazione per l'influenza A H1N1 (suina)
--------------------------------------------------
La vaccinazione è il metodo più efficace per prevenire la malattia e le sue complicanze. Tuttavia, il vaccino contro l'influenza stagionale non protegge contro l'influenza suina.
Vaccini specifici monovalenti contro l'H1N1 sono in corso di preparazione e saranno autorizzati negli USA a partire da metà Ottobre 2009.
Tuttavia è probabile che il vaccino non sarà disponibile per la vaccinazione di massa, pertanto le autorità statunitensi raccomandano una iniziale vaccinazione per specifici gruppi di pazienti, particolarmente a rischio:

-donne in gravidanza
-persone che vivono con con bambini di meno di 6 mesi
-personale sanitario a contatto con soggetti potenzialmente infetti
-bimbi di età compresa tra 6 mesi e 4 anni
-persone tra 24 e 65 anni

tratto da www.donnamed.it


Se quella notte, per divin consiglio
la donna Rosa, concependo silvio
avesse dato ad un tipo di Milano
invece della topa il deretano
l' avrebbe preso in culo quella sera,
sol donna Rosa e nn l' Italia intera

ivan IV Commentatore certificato 02.09.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono una mamma 2.0 da quando sono rimasta incinta del mio primo figlio Valerio quasi 4 anni fa ormai... nel frattempo è nato anche Leonardo, sempre mio, ma anche tanti altri bimbi non miei: Roberto, Tommaso, Pietro, Stefano e tanti altri... io e le mie amiche siamo mamme 2.0 perché crediamo che sprecare sia assolutamente inutile... e avere un cambio in più per casa è utile (i bimbi sono capaci di sporcarsi anche 10 volte al giorno... per non parlare di quando hanno diarrea o vomito che ci vorrebbero i vestiti di un intero negozio per una sola giornata) e mi aiuta a tenere in migliori condizioni i vestiti più carini!
Abbiamo anche comprato tante cose e magari, paradossalmente, il pil gira di più, visto che hai di più da spendere per il quotidiano se hai risparmiato sul "grosso" (lettini, passeggini, vestiti, cullette, sediolini per le auto e "cazzabubbole" varie!)... forse gira solo in modo diverso!
ciao
fede2.0

Federica Castaldi 31.08.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento

leggendo i commenti qui sotto è chiaro che è una perdita di tempo,anche questo è uno spazio in cui la riflessione latita,ma siccome trovo estremamente offensivo l'appello lanciato da grillo e privo di ogni lucida riflessione il valore che viene dato alle mamme,mi sembra doveroso criticare questa iniziativa e le considerazioni che superficialmente ne fanno coda.
prima di tutto le mamme,soprattutto quelle italiane si sono rotto le palle di essere belle e ne hanno tutte le ragioni, non hanno la coesione per ribellarsi ad un sistema maschilista che da sempre le opprime e le controlla (questo di grillo è un altro tentativo di controllare il poco spazio e tempo che una madre si potrebbe ritagliare nella rete...perchè dovrebbe dedicare anche questo ai figli?o al paese?per avere in cambio cosa?)
a grillo piacerebbe vedere il paese salvato dalle mamme perchè non si fa promotore di un iniziativa che garantisca nidi gratuiti, servizi di baby sitter agevolati,scuole con una didattica e degli insegnanti seri,competenti,il tempo pieno nelle scuole...i figli non sono delle madri ma della collettività che se ne deve fare carico assieme alle madri.mi fanno quasi pena quegli uomini e quelle donne che riescono ad accollare le responsabilità di certe catastrofi ad un solo genere, così come a pretenderene la salvezza dal disastro da un solo genere!triste segno dei tempi che anzichè comporre separano!fortunatamente in questo paese ci sono donne e mamme splendide che non hanno bisogno delle trovate geniali di grillo, che si scambiano i vestiti dai bimbi da sempre e con pazienza cercano di insegnarlo ai loro compagni.ho detto che le mamme non hanno la coesione,non ancora,ma hanno la forza e stanno acquistando consapevolezza per prendersi ciò che gli spetta senza che sia un uomo a sfruttare la loro immagine già abbastanza deteriorate per ottenere scopi lontani dalle loro volontà.sono convinta anch'io che molto dipenda dalle donne ma non nel modo e nei termini in cui pesano certi uomini

monia b. Commentatore certificato 26.08.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esistono anche in Italia negozi specializzati di usato per bimbi dove trovare materiale praticamente nuovo a metà prezzo. Ad esempio nel Canavese (TO):

http://www.secondamanina.it

Ciao

Marco B. 26.08.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

bravo beppe. iniziative del genere ce ne sono già tante in rete da un po', la tua presenza è sicuramente importante, data la quantità di persone che muovi. bisogna battersi per contrastare il consumismo sfrenato a cui tentano di piegare la maternità e affini.

sono perfettamente d'accordo
panzallaria (mamma 2.0)

Francesca Sanzo 21.08.09 21:06| 
 |
Rispondi al commento

##################################################
#######################

CARO BEPPE QUESTO E' UN APPELLO A TUTTI I MERIDIONALI E NON
BISOGNA BOICOTTARE "NON AQUISTANDOLI" SOLO DI LOMBARDIA E VENETO TUTTI I PRODOTTI DELLA PADANIA E CREARE IN MERIDIONE LE RONDE CHE VISITANO I PUNTI VENDITA SEGNALANDO AI CITTADINI LA VENDITA DI PRODOTTI "PADANI".

QUESTO RIDURRA' SICURAMENTE I POSTI DI LAVORO NELLA PADANIA, E SOLO COSI' POTREMO SPERARE CHE I LEGHISTI VERRANNO PRESI A CALCI IN CULO DAI LORO STESSI ELETTORI.... SAI QUANDO GLI MANCHERANNO I CONSENSI ANCHE IL NANO NE SOFFRIRA' (E VEDRETE CHE FARA' UNA LEGGE CHE CI OBBLIGA A CONSUMARE PRODOTTI PADANI)

MEDITATE SU QUESTO CHE E' L'UNICO MODO CIVILE PER CONTRASTARE I BASTARDI LEGHISTI (ZANNA BIANCA COMPRESO),
SE DOVESSE FALLIRE QUESTA INIZIATIVA.... PREPARIAMOCI ALLA GUERRA CIVILE.
BEPPE NON DICO DI APPOGGIARE QUESTA INIZIATIVA...
MA PERLOMENO FALLA CONOSCERE

RIPETO SOLO I PRODOTTI PROVENIENTI DA LOMBARDIA E VENETO, TUTTI I PRODOTTI DELLE ALTRTE REGIONI DEL NORD, VERRANNO CONSUMATI COME PRIMA
GRAZIE

VEDRETE COME I BASTARDI SI RIBELLANO AD UNA INIZIATIVA DEL GENERE... VEDRETE CHE NON FARANNO PIU' DISCORSI DI BANDIERE ....INNI...DIALETTI E ALTRO CHE STANNO PENSANDO.

Carlo Rizzuti 20.08.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Bellini Stefano (italiautopica), Genova Commentatore certificato 18.08.09 22:18| 
 |
Rispondi al commento

ho una netta impressione, che il nanofilibustiere non aabbia mai avuto una mamma, uno così può solo essere stato DEFECATO,è per quello che non ha sentimwnti del genere,vuole inchiappettare tutti qurlli che considera NEMICI. Per lui esiste solo chi si adegua ad essere come lui uno STRONZO avvolto in carta di caramelle. Mamme, diteglielo che se soffre di un problema simile, saprete ricondizionarlo dandogli tanto,tanto affetto se però non corrisponde e non si adegua, verrà dalle mamme scaricato dentro un pannolino e nemmeno riciclato, verrà gettato direttamente nel CESSO.

emilio f., voghera Commentatore certificato 18.08.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
secondo me il problema principale e' fare in modo che le mamme 2.0 scollino gli occhi dal tg4 e finiscano di credere alle favolette stupide che racconta emilio fede.
Sarebbe una bella vittoria nostra togliere un'elettorato cosi' influiente al centro destra.

Ivo G 17.08.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO VIDEO E' STATO GIA' CENSURATO DA YOUTUBE, LO RIPROPONIAMO SPERANDO CHE DURI PIU' DI UN GIORNO, GUARDATELO FINCHE' SIETE IN TEMPO!!!
DIFFONDETE, COMBATTIAMO LA CENSURA!
#########################################
DAGLI AUTORI DI "SINCERITU"
un nuovo brano tutto da ridere....
"CERTE NOTTI (a Villa Certosa)"
dei KomicBlues
http://www.youtube.com/watch?v=54BqnFz0oZw
##########################################
DAGLI AUTORI DI "SINCERITU"
un nuovo brano tutto da ridere....
"CERTE NOTTI (a Villa Certosa)"
dei KomicBlues
http://www.youtube.com/watch?v=54BqnFz0oZw
##########################################

new hope, new.hope@live.it Commentatore certificato 17.08.09 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma invece di stronzate simili in stile "sciopero della spesa", le madri italiane hanno bisogno di cose ben più urgenti e serie: prima di tutto, di asili nido e baby-parking all'interno dei luoghi di lavoro.
Grillo, se vuoi risalire la china dello schifo che hai seminato in questi anni, battiti per questo: così come in ogni luogo di lavoro ci sono i cessi, in ogni luogo di lavoro ci deve essere la possibilità di accudire i figli dei lavoratori. QUESTO E' UN DIRITTO, non le stronzate che leggo qui.

Angelo - Roma - 4 17.08.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato che la maggior parte delle mamme d'Italia vota per il nano pechè gli ha fatto avere la tele anche di mattina e le peggiori stronzate il pomeriggio...

roberto f., falconara marittima (an) Commentatore certificato 17.08.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe!!! Sono titolare di un mercatino dell'usato per bambini, ormai da 3 anni e posso raccontarvi che è assolutamente diventato "di moda" tra le mamme frequentare "negozi" di questo tipo. Basta innutili sprechi per articoli che si usano un paio di volte, basta comprare corredini con esubero di abbigliamento. Si sta diffondendo sempre più la moda del riuso e molte volte le mamme non riescono a farlo tra di loro o per vergogna o per pudore, usano però il nostro sistema per vendere e comprare articoli per il loro bambino. La forza delle mamme potrebbe veramente far cambiare completamente usi e costrumi del nostro paese. Un saluto da Baby Bazar Bolzano.


semprechè poi non diventi un sito dove ti vendono di tutto e di più.. chi controlla le inserzioni?

cla cla 16.08.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

http://agiuliazanata.blogspot.com/

Ho creato un blog nuovo per questa idea.

Un caro saluto.

giulia zanata 16.08.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Il problema vero dell'Italia è uno solo - LA MANCANZA DI FIDUCIA NELLE ISTITUZIONI, NELLE POLITICA, NEI POLITICI, SIA DI DESTRA CHE DI SINISTRA. Il 50% non va a votare -
Occorre cambiare ROTTA - occorre - AGIRE -
Basta con le chiacchere, queste fanno solo sorridere chi è al potere.
Un esempio ? - La Lega è al Governo per aver urlato nelle piazze -ROMA LADRONA-BERLUSCONI MAFIOSO-LA SICUREZZA e LE VARIE PORCATE CHE SONO SOTTO AI NOSTRI OCCHI E AL PARLAMENTO EUROPEO.
L'unica opposizione VERA è quella dell'I.D.V. di DON CIOTTI, di BORSELLINO, di BEPPE GRILLO e dei giornali : - l'Avvenire e Famiglia Cristiana-
Partiamo quindi TUTTI ASSIEME
come fece Garibaldi e dalla Sardegna alla Sicilia - SU, SU, FINO ALL'ALTO ADIGE invitando
tutta la stampa estera e le TV. una VERA E GRANDE MANIFESTAZIONE PACIFICA CONTRO IL CONFLITTO D'INTERESSI, CONTRO IL LODO ALFANO, CONTRO LA LIBERTA' DI STAMPA che ci sta relegando dopo lo Zambia nel mondo.
SENSIBILIZZARE QUEL 50% che non va a votare e con orgoglio riportare l'Italia ad occupare quel posto in Europa che merita e che anche l'Europa TUTTA vorrebbe.


Giovanni Monti 16.08.09 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente un'altra iniziativa utile, efficace, concreta per evitare inutili sprechi! Bravo Beppe, oggi è sempre più complicato far quadrare il bilancio e far fronte a ciò che è necessario.
Io sono pronta!! La mamma di Alessandro un cucciolo tanto dolce e fetente!!!

barbara rosati 15.08.09 23:08| 
 |
Rispondi al commento

non ci credo le mamme vogliono la figlia furba come noemi e il figlio calciatore non ho più speranze il popolo italiano ma penso il mondo non migliora non cambia non rinuncia se c'è un modo per rovinare tutto è darlo in mano alle mamme tutti quelli che affamano sfruttano ecc hanno una madre

silvia tilotta 15.08.09 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, come ti capita spesso ultimamente, hai toppato.
Hai detto una solenne cazzata sul ruolo delle madri.
Il tuo ritratto delle madri risale al 1960; adesso le madri sono leggermente cambiate, parlo per “grandi numeri”
Sono schiave del consumismo, sono la colonna fondante del berlusconismi e delle TV commerciali.
Se non capisci quello che dico leggi qualche libro di Claudio Risé oppure visite il suo sito.
Il problema, anzi la tragedia, della società italiane e occidentale in generale, è quello delle marginalizzazione del padre
una diga contro il consumismo, unica figura portatrice dei valori.
Colpevoli di questa marginalizzazione un criminale diritto di famiglia voluto dalla sinistra e la feroce ottusità dei giudici
In caso di separazione i bambini DEVONO essere affidati al padre.
SEMPRE
Questo è uno del 100 motivi per cui la via d’uscita dalla crisi economica e di valori è SOLO a Destra
Anche tu, Grillo, sei INADEGUATO

Franc Zani, Bologna Commentatore certificato 15.08.09 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono cresciuta a vestiti usati e non sono morta. ho sempre avuto macchine usate e non sono morta.. vivo in una casa usata e sono vivissima. sono felice non devo dimostrare niente a nessuno, non ho debiti e ho una piccola scortina in banca. VIVA L'USATO!!!

elena b., Viadana MN Commentatore certificato 15.08.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento

IL PAPELLO DI DINO COLOMBO:

Ho seguito la conferenza stampa Berlusconi-Maroni-Alfano.

Non male...non male...

Se tutto quello che hanno detto di voler fare nella lotta alla mafia e per la sicurezza generale devo dire che il tutto non è male...

Niente indulto ma costruzione di nuove carceri...non male...anche se le carceri devono essere veramente rieducative e non solo repressive(con valutazione che sia vera riabilitazione e non occasione di pretesti alla 'Gozzini')

SEGUE PAPELLO DI DINO COLOMBO A BERLUSCONI (noterete che finalmente lo chiamo per nome...)

1) Messa in atto di tutto quello che hanno stabilito oggi nella lotta alla mafia

2) Verità sulle stragi, con denuncia dei veri mandanti ed esecutori

3) Leggi per il miglioramento,vero, della Giustizia e non solo per se stesso.

4) Rientro dei soldi dai paradisi fiscali

5) Utilizzazione di quei soldi per migliorare gli stipendi dei lavoratori, pensioni, ecc

6) Maggiore trasparenza e democrazie nell'Informazione

7) Rispetto dei Sindacati e dei partiti dell'opposizione (vera)

8) Regole veramente democratiche nelle elezioni

POI PUOI SCOPARTI CHI VUOI....E METTERTI NELLE SCARPE TUTTI I RIALZI CHE VUOI...

Per quanto mi riguarda non ti romperò più i coglioni.

Dino Colombo Commentatore certificato 15.08.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento

una cosa tutto sommato semplice e facilmente realizzabile e a suo modo rivoluzionaria.

Rivoluzionaria perchè ad oggi chi parla di consumare meno viene attaccato come nemico del consumismo-liberismo, che si basa sulla convinzione che i consumi devono sempre sempre sempre salire.

Un colpo al cuore di questo mondo impazzito Beppe, una piccola rivoluzione.

Sono molto contento che sia nato il MLN, anche se ha un nome troppo lungo, perchè con te la politica torna a occuparsi di politica, e chissà che il fatto di essere il paese peggio govrnato al mondo non ci costringa a raggiungere una coscienza maggiore che ci permetterà magari di arrivare più avanti degli altri, dopo lo schifo, anche nelle cose buone.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe importante fare lo stesso anche per gli studenti fuori sede e gli erasmus: ogni anno arrivano in una nuova citta' e devono comprare tutto da capo, mentre quelli che partono spesso buttano via un sacco di cose che non sanno a chi vendere o regalare! Facciamo incontrare la domanda e l'offerta! Tante piccole cose possono essere cosi' salvate: bollitori, mensole, libri universitari, coperte, stoviglie etc etc etc

Marco Magini 15.08.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Hei, sono una bi-mamma. Chiamateci pure come vi pare, parlate pure bene o male di noi. Quando sono nati i miei angeli, ho diffidato amici e parenti dal comprarci qualcosa e ho cercato di farmi prestare di tutto. Grazie Beppe per la tua iniziativa.

Mariele Strappaghetti 15.08.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Fantastica iniziativa, che per fortuna rientra in un trend ormai diffuso anche in Italia. Infatti a Milano, Roma, Bologna e altre città già da diversi mesi vengono organizzati 'swap party' dedicati alle mamme e ai bambini, per consentire lo scambio di giochi, abiti, passeggini, carrozzine, libri, cd e tutto quanto serve per evitare sprechi e risparmiare sulle onerose spese relative alla crescita di un figlio. E per chi vuole estendere questo concetto a tutta la famiglia, senza rinunciare alla moda e senza infierire sul portafogli, stanno per arrivare in Italia gli Urban Swap Party: vere feste cittadine dove lo scambio diventa un evento pubblico che diffonde un nuovo concetto di economia e sostiene una nuova voglia di aggregazione. Il primo in assoluto si terrà a Milano dal 25 al 27 settembre. Per informazioni: www.urbanswaparty.it

grazia pallagrosi 15.08.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento

"I padri non dovrebbero essere né visti né sentiti. Questa è l'unica garanzia di una perfetta vita familiare. Per le madri la questione è diversa: le madri sono adorabili."

Oscar Wilde

Ahmadidnt Win 15.08.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

MI si cancellano i miei bei post ?
Oh perche ? Boh!!??

sera

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 15.08.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Beppe, quelli della INNSE sul carroponte, i vigilantes sul Colosseo ... ammazza che tempi, altro che progresso qua si torna tutti come minimo sugli alberi ...

Quando e' che ti arrampichi sulla Lanterna ?

Vabbe' dai Buon Ferragosto (Feriae Augusti ovvero riposo d'Agosto) a tutti.

Hasta peones di sto blog, siete proprio dei peones, sempre li a mugugnare e questo non va e quest'altro nemmeno, a criticare a criticare ...

mai una volta che sto governo ne azzecchi una ... MAAAAAIIIIIIIIIII !!!!!!!

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 15.08.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono madri che senza latte non riescono ad insegnare ai propri figli come uccidere un leone per sfamarsi e altre che dalle sponde di un lago pontificano con le tette piene su come educare i figli quando questi vivono realtà tremende.
sera
ps. vado al cesso.

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 15.08.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento

COME RISPARMIARE SUI PRODOTTI DELLE FARMACIE IN VENDITA IN ITALIA ? con WWW.FARMAJET.IT il primo sito e-commerce di vendita dei prodotti in farmacia.
CHI SIAMO :L’azienda Farmajet, Farmacia e Parafarmacia online nasce nel 2007 come negozio elettronico specializzato nella “vendita on line” di parafarmaci,cosmetici, prodotti erboristici, naturali, sanitari delle migliori marche, Somatoline, Omron, Bioscalin ,Durex, Enerzona, Medel, Mebby, Oral B, Crescina, Aboca, Guam, Bodyform, Guna, Vichy offrendo al cliente i migliori prezzi con sconti dal 20% al 50% e garantendo allo stesso l’acquisto 24 ore su 24 con spedizione immediata e tracciata in tutta Italia e all’estero.

La nostra organizzazione interna dispone di 4 dipendenti, uffici e magazzini dotati di attrezzature d'avanguardia che consentono tempi di lavorazione veloci e comunicazione in tempo reale anche con i nostri partners esterni.
http://www.farmajet.it/prodotti.asp?cat=SOMATOLINE&subcat=Somatoline

piergiorgio s., sulmona Commentatore certificato 15.08.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La differenza tra "mamma" e "madre"


"Una mamma è colei che crede di essere una madre, ma non lo è; pensa di esserlo, ma non lo è perché essere una madre è molto, molto difficile, mentre essere una mamma è molto facile. Il solo procreare è sufficiente per essere una mamma: non è necessaria alcuna comprensione. Il mondo intero è pieno di mamme, ma trovare una madre è molto difficile. Una madre è colei che ti aiuta ad essere te stesso. La mamma è colei che pensa, che crede di amarti, ma in realtà ama se stessa e desidera solo che tu diventi una proiezione delle sue ambizioni. E questo vale anche per i papà. Potrai trovare delle mamme e dei papà ovunque: hanno corrotto il mondo intero. Freud dice che, se esaminiamo le nevrosi in profondità, si troverà sempre una mamma alla base. Tutta la psicoanalisi converge, alla fine, su problemi che la mamma ha creato. Quindi la mamma è la simulazione di una madre, la controparte fisica della madre spirituale. Essere una madre è molto difficile. Solo colei che è arrivata a casa può essere una madre. Procreare è molto facile, è naturale, biologico, ma essere una madre è qualcosa di spirituale. La mamma vorrebbe che la seguissi, vorrebbe possederti, farti diventare una parte di sé, un suo possedimento prezioso. Ti sarà attaccata. La madre, invece, ti aiuterà a diventare indipendente. Ti aiuterà a diventare individuo. Ti amerà ma non cercherà di importi nulla. Ti darà il suo amore ma non ti passerà il suo sapere. Ti manderà nel mondo affiché tu scopra la tua verità e trovi la tua vita. Non ti darà né un modelloné una forma. Non ti strutturerà, si limiterà ad aiutarti qualsiasi cosa tu possa essere. La madre è l'ideale, accade raramente! Le mamme le trovate ovunque. La madre è l'ideale utopistico, colei che può far nascere la tua anima."
OSHO

giuann ca chitarra da Casoria (NA), o paese' de cafun'

donbairo cambia tutto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande puffo a quando un bell'articolo su "gli italiani con capitali all’estero"?

andrea c 15.08.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento

C...O è FERRAGOSTO,PURTROPPO PER MOTIVI DI LAVORO VIVO LONTANO DALLA MIA CITTA, SONO SOLO, HO FINITO DI LAVORARE QUESTA MATTINA ALLE 8 E NON HO PRANZATO PERCHE IL MIO FRIGO è VUOTO, PERMETTETE LO SFOGO SI??

uki eda!, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 15.08.09 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA CIO' CHE PIU MI DEMORALIZZA, è VEDERE L'IPNOSI A TEMPO INDETERMINATO DELLA MASSA, VENUTA SU A BIM BUM BAM, CHE DIFFICILMENTE MI FA SPERARE IN QUALCHE CAMBIAMENTO CONCRETO!! SONO NAUSEATO E STANCO DI CERTI COMPORTAMENTI. IO VORREI DIRE A QUESTE PERSONE CHE NON MI SENTO AFFATTO RAPPRESENTATO DA LORO, NON CREDO PIU NELLE LORO CONDOTTE E SOPRATUTTO NELLA POLITICA, NON CREDO PIù NELLO STATO E NEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE è IN FERIE DA QUANDO è STATO ELETTO, NON CREDO PIU NELLA CHIESA, ALTRA CASTA GLOBALE DI QUESTO MONDO DI MERDA DOVE TUTTO è IN FUNZIONE DEL DIO DENARO! VEDENDO IN RETE DEI VIDEO DI PIERO RICCA, CHE AMMIRO COME PERSONA E SOPRATUTTO MI PIACE COME GIORNALISTA XCHE NON HA PELI SULLA LINGUA A DIFFERENZA DELLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DI GIORNALISTI SERVI MEDIATICI DEL NOSTRO POVERO E FERITO PAESE, MI RENDO CONTO DELLA FALSITà E DELLO SQUALLORE DI QUESTI POTENTI, CHE A DOMANDE SERIE E SCOMODE SI TRINCERANO DIETRO L'ASSOLUTO MUTISMO CONDITO DA MOLTA ARROGANZA E CENSURA!!!
MI RACCOMANDO PIERO CONTINUATE COSI!!
SCUSATE ANCHE SE FUORI TEMA MA MI DOVEVO SFOGARE!

uki eda!, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 15.08.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

'A sera, 'ncopp''e viche,
cu 'a chitarra, scenne pe' Tulèto...
Tene 'a cravatta gialla
e na giacchetta cu 'a spaccata arreto...
'E scarpe a varchetella
e nu cazone fatto a zompafuosso...
e chi s'avota 'a ccá...
e chi s'avota 'a llá...
guardánnolo 'e passá...

'O chiámmano Giuvanne cu 'a chitarra...
pecché sape cantá tutt''e ccanzone.
E' stato 'nnammurato 'e na figliola
che ll'ha lassato miezo scumbinato...
E porta 'e sserenate a 'e 'nnammurate:
pe' ciento lire canta "Anema e core",
pe' cincuciento fa ll'americano:
s'arrangia a 'mpapucchiá "Johnny Guitar"...
'O chiámmano Giuvanne cu 'a chitarra...
e pare 'o pazzariello d''e ccanzone!

II

Na sera fuje chiammato,
pe' na festa, sott'a nu balcone
ô vico Scassacocchi...
Primmo piano, 'ncopp'a nu lampione:
'a mana lle tremmaje
'sta serenata jéva a Margarita...
cu 'sta chitarra ccá,
tu mo che cante a fá?
pe' chi se vò' spassá?

'O chiámmano Giuvanne cu 'a chitarra...
pecché sape cantá tutt''e ccanzone.
'A cumitiva allèra e ll'emozione
'o fa cantá, chiagnenno, "Core 'ngrato"...
Pe' chistu pretendente ammartenato
mo cade nu biglietto appassiunato...
e s'arricorda, quanno da 'o balcone,
cadevano cucozze e 'nfamitá...
E canta po' Giuvanne cu 'a chitarra
cu 'a vocca amara e cu na funa 'nganna...


Finalino:

Na sera pe' Tuleto
n'ombra scura saglie 'a copp''e viche...
Giuvá' che ce vuó' fá?
'a vita è chesta ccá:
cucozze e 'nfamitá!

Willy Coyote 15.08.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Le madri italiane: ci sono quelle che urlano sulla bara del figlio ucciso da un altro figlio della stessa età, con coltello o pistola, solo per uno sguardo o una parola in più.

Cos'hanno fatto queste madri per insegnare ai figli la vita civile, la coabitazione, la legalità?

Niente.

Quindi delle loro tragedie sono loro stesse responsabili.

Nessuna simpatia.

lariana-09 15.08.09 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

notizia di oggi:
degli anziani, non ricordo in quale città dell'italia, sono stati denunciati per ricettazione. in pratica dei giovani ladri rubavano alimentariin supermercati per poi rivenderli a metà prezzo a dei poveri pensionati , che ovviamente sono stati denunciati e chissà, magari ci passeranno anche dei guai!! questo è un sintomo di come la popolazione e sopratutto gli anziani è sempre più povera! bella l'italia è?
CHI FA FRODI MILIARDARIE, UTILIZZA DENARO PUBBLICO PER IL PROPRIO AVIDO E VILE INTERESSE NON PAGA, IL POVERACCIO SI!!
AVEVO QUASI 20 ANNI QUANDO SCOPPIO TANGENTOPOLI, NON ERO INFORMATO SULLA POLITICA, MA RIMASI BEN COLPITO DALLA REAZIONE DEL POPOLO A QUESTO MALCOSTUME ORAMAI DIVENUTO DI DOMINIO PUBBLICO, E RICORDO ANCORA BENE LE IMMAGINI DELLA FOLLA CHE TIRAVA LE MONETE A craxi, DELLA RABBIA E DELL'INDIGNAZIONE CHE VENNE FUORI. PENSAVO CHE CON IL TEMPO QUALCOSA SAREBBE CAMBIATO, MA MI SONO SBAGLIATO, ANZI FORSE NO, PERCHè EFFETTIVAMENTE QUALCOSA è CAMBIATO, PURTROPPO IN PEGGIO E QUESTO è INNEGABILE!!
E' CAMBIATO IL MODO DI GUARDARE QUESTI COMPORTAMENTI, OGGI APPENA ESCE UNA NUOVA NOTIZIA SU QUALCHE INCHIESTA O PRESUNTO REATO, SUBITO SI PASSA AL CONTRATTACCO MEDIATICO NEGANDO TUTTO E OVVIAMENTE PASSANDOLA LISCIA, VISTE LE LEGGI CHE SI FANNO SU MISURA, FATTE APPOSTA PER EVITARE LA GOGNA E GLI AVVOCATI CHE QUESTI SI PERMETTONO DI AVERE!!! CI RENDIAMO SERIAMENTE CONTO CHE PER LORO RUBARE è LECITO!! SI DIFENDONO CON DEI "MA VA LA!!" CIO CHE NON è CAMBIATO è CHE I POLITICI SON SEMPRE GLI STESSI, A PARTE I VARI GIRI DI PARTITI E INCARICHI.

uki eda!, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 15.08.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

@ marina s., roma 15.08.09 12:56

Il ruolo della famiglia, e delle mamme, è sempre più marginale nell'educazione dei figli. C'è una società sempre più pervasiva, che spinge, spinge alle porte di casa, fino a buttarle giù, ed impone le proprie leggi, i propri modelli. Un tempo i bambini vivevano a stretto contatto con la mamma fino ai sei anni. L'imprinting era responsabilità quasi esclusivamente nostra. Il bambino al suo "ingresso in società" era in parte già strutturato e dotato di un minimo di "difese". Sono francamente un po' stanca di tutti questi bei discorsi. Si è voluta l'emancipazione, la parità, il lavoro per le donne, la loro indipendenza economica. Le abbiamo ridicolizzate quando non hanno voluto piegarsi alla "modernità", le abbiamo accusate di scarsa intelligenza, di sottomissione. Abbiamo legato il loro valore alla produttività, al PIL - capite l'assurdità? -. Oggi ci stiamo accorgendo che questi nostri figli non ci piacciono troppo. Sono piegati alla logica dell'apparire, dell'avere, sono egoisti, vanitosi. Ed indovinate un po' di chi sarebbe la colpa? Ma delle mamme, sicuro! Le mamme hanno sempre sbagliato tutto. Hanno sbagliato quando si sono occupate a tempo pieno della famiglia e dei figli, perchè così facendo avrebbero trasmesso un modello femminile di scarso valore, totalmente subalterno, attento solo ai bisogni dell'altro e per nulla alle proprie esigenze, ai propri desideri. Poi, hanno sbagliato ancora quando, svegliatesi dal torpore di secoli, si sono battute per vedere riconosciuti i propri diritti, perchè così facendo avrebbero trasmesso un modello femminile fortemente egoista e poco "protettivo". Ci battiamo perchè lo Stato metta a nostra disposizione servizi adeguati (asili nido, per intenderci) che ci consentano di lavorare da mattina a sera, ma reclamiamo anche la nostra presenza nei mercati rionali, nei mercatini dell'usato, nelle fattorie biologiche.

Segue nei sot_com


?

GdB

Goffredo di Buglione Commentatore certificato 15.08.09 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Adesso spiego perchè l'idea di Grillo di affidarsi alle mamme italiane fa ridere.

Primo, perchè le mamme italiane e non solo sono solo FATTRICI.

Non mettono al mondo figli, ma esseri che non devono avere alcuna dipendenza dai genitori, secondo le teorie di illustri esperti e di qualche illuminato giornalista.

"I figli non ci appartengono", hanno tuonato gli esperti.

Io invece penso di sì, perchè la scopata che li ha fatti nascere il più delle volte è stata voluta, per cui, senza la volontà dei genitori, questi starebbero ancora a fare i girini (spermatozoi).

Per cui il figlio deve rispetto ai genitori, senza i quali sarebbe assolutamente NULLA.

Le mamme, poverette, si sono imbevute di certe teorie, per cui sono "dipendenti" del figlio, e non le padrone.

Padrone in senso buono, nel senso che DEVONO educarlo, oltre che a pulirlo dagli escrementi, e nutrirlo.

Ma le nuove teorie dicono che educare il figlio è stressarlo troppo: deve essere libero di esprimersi.

Devo dire che quando vedo certi pargoli fare i capricci, con le povere mamme che non sanno più come calmarlì, mi verrebbe da dire: dategli un paio di scapaccioni.

Impensabile: c'è il rischio di essere denunciati per abusi.

Per via di questo stupido modo di intendere figli ed educazione.

Si è andati avanti per secoli con un'educazione diversa che ha prodotto ingegni ed un sistema di coabitazione tra vecchie e nuove generazioni più che accettabile, ed adesso dobbiamo sentire di figli che contestano i genitori e li ammazzano.

Bel progresso.

lariana-09 15.08.09 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Pronto un progetto a lungo termine di contrasto non solo alla mafia ma alle forze del male. Durerà 4 anni»

Parole di shilvietto il simpaticone.

Per lui le forze del male sono; famiglia cristiana, i liberi blogs, la magistratura, la libera prensa.

Prepariamoci al servilismo più assoluto e a loro piano criminale contro la democrazia

Esagerare
Confermare
Ripettere (tecnica di emilio fede per rimbambire)

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEMOCRAZIA EGIZIANA

http://www.liveleak.com/view?i=cce_1172914412
http://www.liveleak.com/view?i=1de970650e
http://www.liveleak.com/view?i=0c1_1172147750

anti italiano () Commentatore certificato 15.08.09 14:13| 
 |
Rispondi al commento

DEMOCRAZIA ITALIANA

http://www.liveleak.com/view?i=43a34_4907

anti italiano () Commentatore certificato 15.08.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto dire, ma sono d'accordo con Castellucci.
Grillo, il moderno, l'evoluto, il precursore, l'innovatore, si affida alle mamme italiane?

Questo sarebbe da lasciare alla destra, secondo la prassi attuale.

E' infatti la destra che difende la famiglia tradizionale, e che si inalbera se due uomini o due donne pretendono di sposarsi, ed anche di avere figli con manovre non molto naturali.

Una cosa non viene capita: certe cose non si possono imporre.
Devono essere lasciate alla scelta personale.
Due culattoni, o due lesbiche vogliono vivere insieme?
Ma che lo facciano, prendano se lo credono misure per tutelarsi vicendevolmente, ma non pretendano che lo Stato metta becco in affari che DEVONO ESSERE PRIVATI.

Perchè, direte: beh, perchè fino dall'alba dei tempi, per garantire la crescita (ahimè adesso eccessiva in qualche caso), e lo sviluppo della razza umana, ci si è affidati al rapporto tra uomo e donna.

Magari era meglio se sin dall'inizio ci si fosse affidati a culattoni e lesbiche, così adesso saremmo pochi, ma buoni (perchè a quanto pare culattoni e lesbiche sono portati in palmo di mano).

Ma affidarsi alle mamme italiane....
Senbra di ritornare a certi vecchi tempi.

lariana-09 15.08.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidente Napolitano gode di una reputazione meravigliosa e dell'ammirazione di tutto il popolo italiano, non solo per la sua carriera politica ma anche per la sua integrità e gentilezza, un vero leader morale. Lei, signor presidente, è un interlocutore valido".
Traduzione dall'americano :
non va a puttane come berluscone,
non ha rubato mai miliardi come berlusconi,
non racconta barzellette sporche come berlusconi,
è stato comunista e non stalinista come berlusconi
però, però , non è vero che gode dell'ammirazione di tutti soprattutto quando tace i crimini quotidiani di berlusconi.

cesare beccaria Commentatore certificato 15.08.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diventa, invece, più salata, dal 5,5% al 6,5%, l'addizionale Ires sulle aziende petrolifere, la cosiddetta "Robin Hood Tax" e le risorse saranno utilizzate per l'editoria. Settore, che vede, anche, ripristinati i fondi per i giornali di partito e delle cooperative nella misura di 70 milioni di euro per il 2009 e 2010. Ne potranno beneficiare giornali "storici" in difficoltà, come l'Unità, il Manifesto, il Secolo d'Italia.
....soldi sempre agli stessi

Vincenzo D., Brusciano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Le donne, madri che siano, ascoltano i vicini di ombrellone uomini, molto più di quanto essi non facciano con loro medesime, ma ad una condizione, devono essere davvero convincenti, altrimenti si lanceranno in rischiose interpretazioni personali od in assai divertenti prese per i fondelli...

sergio lippolis 15.08.09 13:51| 
 |
Rispondi al commento


Record di suicidi e celle saune
Viaggio nei "gironi" di Poggioreale
I benefici dell'indulto

cesare beccaria Commentatore certificato 15.08.09 13:50| 
 |
Rispondi al commento


Fisco, manager e politici evasori
in mano alla GdF 570 conti off-shore
I berluscones.

cesare beccaria Commentatore certificato 15.08.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento

"
Berlusconi: "Piano a lungo termine
per sconfiggere le forze del male"
Suicidio?

cesare beccaria Commentatore certificato 15.08.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento

» 2009-08-15 13:16
SICUREZZA: BERLUSCONI, PIANO DEFINITIVO CONTRO FORZE DEL MALE
ROMA - "Questo governo ha la fortuna di essere sostenuto da una vasta e solida maggioranza, perciò resterà in carica altri 4 anni". Lo afferma il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nella conferenza stampa al Viminale al termine del vertice sulla sicurezza con i ministri Roberto Maroni e Angelino Alfano.
Il governo sarà "in carica per quattro anni e metterà in atto un piano a lungo termine e si spera definitivo contro le forze del male, non solo contro la criminalità diffusa ma anche contro la criminalità organizzata. Lo ha detto il presidente del consiglio Silvio Berlusconi aprendo la conferenza stampa al termine del comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica.
"Quando cominciammo - ha ricordato Berlusconi - ebbi a dire al ministro Maroni: se vuoi passare alla storia, lo dissi sorridendo ma non ridendo, hai l'occasione di dare un colpo definitivo alla mafia e altre organizzazioni criminali. E' un Compito che il governo deve porsi con estrema decisione e i rappresentanti della forze dell'ordine condividono questa necessità "

è impazzito si arresta da solo....

http://legionarioitaliano.myblog.it/

immorale fascista, cittadino del mondo !!! Commentatore certificato 15.08.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho scritto alla rai...
:Si ...i vostri TG1 E TG2 a mio modesto vanno sospesi fino a quando nn troverete dei direttori e giornalisti indipendenti....oramia sono l'evidente ed inconfutabile motivo di disdetta de canone rai...ww giorgio bocca
Fatelo anche voi andate sul sito e selezionate TG1...richiesta:sospensione

Vincenzo D., Brusciano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo post.
Del resto da quando sono nati i discount, non fanno altro che progredire. Vuol dire che la merce che vendono non è poi così scadente.
Il guaio è che la pubblicità riesce a convincere la gente che quel prodotto è migliore.
Tipo il tonno che si taglia con un grissino.
Per forza! In realtà tu ti aspetti la carne del tonno soda ed invece si tratta di frantumi di lavorazione immersi in olio!
Ecco come un difetto del prodotto viene gabellato per pregio!!!! Ma la pubblicità ti ha convinto che il tonno deve essere così tenero, ma così tenero...E ti rifilano scarti della lavorazione.

Perché pagare la pasta cifre assurde?
Ci sono paste alimentari, di aziende piccole, di qualità assolutamente valida, che costano la metà o anche un terzo delle marche pubblicizzate. (40-45 cent./mezzo kilo)Perché pagare 80-90 cent. o più. Comunque la differenza di qualità -se c'è -non è assolutamente proporzionata alla differenza di prezzo!

Tra l'altro il comprare prodotti di aziende non pubblicizzate, contribuisce a ritardare/impedire l'avvento dei monopoli delle multinazionali, che una volta padrone del mercato fanno i cartelli e saremo costretti a pagare AL LORO PREZZO!

Perché pagare l'olio per l'auto cifre astronomiche, tanto che per cambiarlo bisogna quasi accendere un mutuo?
E non mi si venga a dire... la qualità.
Ci sono offerte ai supermercati in cui l'olio (certamente non delle sette sorelle) multigrade 10/40, 4 litri è anche a meno di 10 euro. E tutti son convinti che quello che paghiamo 8/9 EURO AL LITRO sia migliore!(Forse ai test di laboratorio. Di fatto la macchina non se ne accorge.


Conclusione:
NON COMPRARE PRODOTTI PUBBLICIZZATI VUOL DIRE TOGLIERE POTERE A CHI STA STROZZANDO LA POVERA GENTE E CONTRIBUISCE TRA L'ALTRO A CALMIERARE I PREZZI!!!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 15.08.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

mi sembra una buona iniziativa,chi vive in ristrettezze economiche la pratica da sempre, anche chi è contro gli sprechi,chi ha a cuore il benessere dei più sfortunati,chi vuole insegnare ai propri figli che a condividere le cose non c'è nulla di male anzi avvicina agli altri e a volte quando si è fortunati fa conoscere persone splendide
con cui condividere non solo oggetti ma esperienze e momenti di vita. voglio vedere se l'iniziativa di Grillo riuscirà a convincere quelle mamme che non fanno andare i figli al parco se non hanno l'abitino firmato o all'ultima moda, quelle che al solo pensiero che i loro figli possano avere qualcosa di già usato si sentono male,avete visto una classe elementare ultimamente? in quella di mio figlio sembrava di essere alle sfilate di moda tanto che le insegnanti stesse avevano chiesto l'uso di un grembiule per evitare che i bimbi più disagiati venissero umiliati, naturalmente la proposta è stata bocciata, che idea assurda coprire i sacrifici di un intero mese di lavoro!
conosco mamme che lavorano lasciando i bambini ai nonni proprio per potersi permettere abiti firmati e all'ultima moda per se e per i propri figli.è vero che le mamme possono cambiare le cose, infatti mamme così danno ai figli valori sbagliati e il mondo l'hanno già cambiato, in peggio però,se davvero si riuscisse a far capire che le cose sono solo cose e valgono meno delle persone, se lo capissero tutte le mamme e poi i papà e i figli, allora sarebbe semplice far capire perchè è sbagliato questo governo, questi politici,questo presidente del consiglio, gente che mette davanti alle persone il potere, lo spreco e gli interessi personali, gente che parla di morale su argomenti come eutanasia, aborto,divorzio,che vuole imporre modi di pensare opportunisti e falsi,regole che valgono per "gli altri".chi li vota non è molto diverso. sono arrabbiata e delusa da ciò che succede nel nostro paese,non le vedo qui le mamme di cui parla Grillo.saluti.

marina s. Commentatore certificato 15.08.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon ferragosto e serenità a tutti !!!!!!!!!

salute e serenità anche al simpaticissimo

ED...GIOVANNI ORINALE !!!

...ED...allegria !!!

magnate un bel kg di cozze crude...un litrozzo di bianco fresco.....e vedrai....che il "cardellino"riprenderà a "fischiare" (compreso ?)

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 15.08.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicato il Disegno di Legge governativo sullo "Sviluppo".

A una prima lettura poche notizie sicuramente buone. ma è da vedere bene.

Una di queste:
Si potrà cambiare il climatizzatore con agevolazione 55% senza allegare il certificato (a pagamento) del tecnico sulla efficienza energetica.

Questo certificato obbligatorio aveva contribuito "alla truffa di molti cittadini" che compravano impianti di climatizzazione ad alta efficienza convinti di avere l'agevolazione e poi scoprivano
che cì voleva anche il certificato

DA PAGARE A PARTE.

Vedremo...

p.s. c'è anche qualcosa sul discorso dei consorzi agricoli fatto un pò di giorni fa.

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Norme%20e%20Tributi/2009/07/abc-ddl-sviluppo.shtml?uuid=1050893a-6a32-11de-82bd-6c7c90614752&DocRulesView=Libero

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento

perchè fate i figli?
di quale firmware siete schiavi?
a quale impulso state ubbidendo?
deiderio vero o fasullo?
quale software sta girando nel vostro cervello?

qual'è il gusto di procreare corpi che dovranno scannarsi a leccare questo e quello, ad obbedire a presidenti del consiglio, della camera, del senato, della repubblica ...... pronti a rimpinguare le fila dell'esercito di coglioni pronti a tutto pur di restare in vita?

senza anima

maternità e paternità!!!!!
per sentirsi finalmente donna!!!
per giocare a crescere i bambini!!!
per sentirsi mamma
per sentirsi papà
per l'istinto di sopravvivenza
per realizzare sè stessi
tanto pe canta', pe fa' qualcosa

"... e intanto fanno il bagno a Cesenatico
ma i furbi, come sempre, non affogano ....."

giuann ca chitarr da Casoria (NA) sede della S.S.Z.P (Scuola Superiore Zoccole e Puttane) con l'alto papicinio del Presidente del Consiglio

donbairo cambia tutto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Non ho cercato un incontro con il Papa»
Berlusconi: «I rapporti non sono cambiati. Qualche parroco è caduto in trappola delle bugie contro di me»
Il Papa non lo vuole vedere e lui si smarca, perchè non dire la verità, le puttane non si esibiscono, fa come la Chiesa. Cretino.

cesare beccaria Commentatore certificato 15.08.09 12:59| 
 |
Rispondi al commento

scrive alle 00:30
il frequantore di amache made in china
il valido compositore
del "sonetto"
TUTTI CAGAMMO A STENTO
------"Allora, Membro Docente di Istituzioni di ALTO VALORE PROPAGANDISTICO alla Goebbels o COPY CAT (una fotocopia) di Karl Rove (indagato come Architetto della BUFALA guerre varie a NEMICI IMMAGINARI e FROTTOLE raccontate al mondo)

La sostanza riflessa e verificabile nel REALE, e' zero e di meno

MERCATO

Uno Slogan vuoto

CI TROVI CIO' CHE LA GENTE VUOLE, NON IL CONTRARIO

Balle al CUBO, RAMBO

L'essenda del VOLERE od espressi DESIDERI----"----
MINKIA
FAMMI CONOSCERE IL TUO PUSHER
in cambio ti regalo le foto della mia prima comunione
(piccolofly)

angelos s., ca Commentatore certificato 15.08.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Deve cambiare la mentalità delle donne. Le giovani mamme devono capire quanto grande, importante, determinante e decisivo sia il loro compito e soprattutto il loro esempio. Se esse valorizzassero di più l'aspetto interiore rispetto a quello esteriore dell'apparenza e comunicassero, giornalmente ed instancabilmente, i veri valori, tutto sparirebbe da sè: consumismo, vanità, invidia, arrivismo, egoismo.
Certo, per raggiungere a questo scopo bisogna mettersi in trincea, impegnarsi ed avere tempo e pazienza. E' più facile assecondare il flusso.

marina s., roma Commentatore certificato 15.08.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.washingtonsblog.com/2009/08/no-wonder-poker-game-is-ending.html

Friday, August 14, 2009
No Wonder the Poker Game is Ending: The Wealthiest Have Taken All of the Chips


A new report by University of California, Berkeley economics professor Emmanuel Saez concludes that income inequality in the United States is at AN ALL TIME-HIGH, SURPASSING even LEVELS seen during the GREAT DEPRESSION.

The report shows that:

* Income inequality is worse than it has been since at least 1917

* "The top 1 percent incomes captured half of the overall economic growth over the period 1993-2007"

* "In the economic expansion of 2002-2007, the top 1 percent captured two thirds of income growth."

As others have pointed out, the average wage of Americans, adjusting for inflation, is lower than it was in the 1970s. The minimum wage, adjusting for inflation, is lower than it was in the 1950s. See this. On the other hand, billionaires have never had it better.

As I wrote in September:

The economy is like a poker game . . . it is human nature to want to get all of the chips, but - if one person does get all of the chips - the game ends.

In other words, the game of capitalism only continues as long as everyone has some money to play with. If the government and corporations take everyone's money, the game ends.

The fed and Treasury are not giving more chips to those who need them: the American consumer. Instead, they are giving chips to the 800-pound gorillas at the poker table, such as Wall Street investment banks. Indeed, a good chunk of the money used by surviving mammoth players to buy the failing behemoths actually comes from the Fed...
This is not a question of big government versus small government, or republican versus democrat. It is not even a question of Keynes versus Friedman (two influential, competing economic thinkers).

L'INEGAUAGLIANZA DI STPENDIO in US E' PIU' ALTA CHE NELLA GRANDE DEPRESSIONE UNO STUDIO ANNUNCIA!

REVOLUTION CLOSE

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Candele alle finestre e locali chiusi
Il blackout che «spegne» Capri
In 40 mila sbarcano sull’isola, l’energia salta. E oggi si teme il bis.
Gli evasori aumentano a vista d'occhio, per fortuna che silvio c'è.

cesare beccaria Commentatore certificato 15.08.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Ferragosto a Grillo che ha avuto la coscienza di reagire e agli amici del Glob che condividono idee e battaglie.

cesare beccaria Commentatore certificato 15.08.09 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Per sottolineare la coglionaggine delle mamme italiane, ricordo che è perfettamente normale per un bambino che comincia a camminare avere i piedi piatti. I piedi si arcuano nel corso della crescita. E tuttavia milioni di mamme sono state convinte a precocizzare l'arco del piede con costosissime scarpe ortopediche che costano un occhio e rendono solo più faticoso il camminare ai poveri pupi.
Ma un chirurgo di Bologna si sta facendo ricco con una geniale trovata: convince le madri a fare ai disgraziati bambini un intervento chirurgico all'arco del piede così da precocizzare la curvatura e ovviamente poi occorrerà un secondo intervento per riparare ai danni del primo :a ma latrovata geniale va a ruba e le memme fanno a cazzotti per operare i disgraziati pupi, senza che nessun istituto di sanità si faccia avanti per bloccare lo scempio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.08.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento

MAMME ITALIANE
QUANTO SIETE DISPOSTE A SPENDERE PER DARE UNA VITA SANA AI VOSTRI FIGLI?

Il filo logico della permuta/baratto porta ad un vecchio discorso.

Quello della COMUNITA' AUTARCHICA.

Concetto EVERSIVO!!!

Andare ad intaccare il nostro sistema basato sul comsumo sempre e comunque, quale fine ultimo della nostra esistenza.
Significa combattere il sistema ipnotico / mediatico nel quale viviamo.

Se vuoi cambiare le MAMME cmabia il loro sistema di informazione e di "consigli per gli acquisti".

Tutti sanno che le pubblicità sono rivolte a consumatori con una capacita di spesa mensile non inferiore ai 3000 euro.
Quelli che stanno sotto la soglia vedono le pubblicità come OBIETTIVO DELLA VITA.

I messaggi subliminali sono INVASIVI.

La battaglia è politica ed è una battaglia TITANICA.

Non ci sono solo gli interessi di B. in ballo. C'è anche tutto il suo indotto.
A volte pure IN BUONA FEDE.

Il RISVEGLIO DI QUESTE MAMME DEVE ESSERE GRADUALE MA CONTINUO NEL TEMPO.
VANNO RASSICURATE PERCHE' PER TROPPO TEMPO SONO STATE CULLATE DALLA PUBBLICITA'.

(continua sicuramente)

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che già un pò tutti nel nostro piccolo facciamo girare le cose che nn servono più tra parenti e amici,riuscire a farlo su larga scala andando oltre "l'orgoglio consumista"è una cosa buona.metterò a disposizione tutto quello che abbiamo,anche se molte cose le ho già date via e stanno girando di mano in mano perchè sono costosissime!!!!una carrozzina minimo 300 euro,e la usi max 5 mesi,dovrebbero noleggiarle!!!invece continuano a bombardarci di pubblicità di finanziare...per realizzare i nostri sogni!!!bellissima quella della f..d...stic con l'omone verde che culla il bimbo nella carrozzina mentre i genitori felici e spensierati si fanno i cacchi loro!!!!buon ferragosto a tutti

annalisa l., reggio calabria Commentatore certificato 15.08.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento

anche questa storia del pil, non caschiamo in altre trappole.
il pil non vuol dire dover consumare per forza, lo shopping intensivo, farne diventare una malattia, come i matti che ci governano propagandano addirittura consigliandoci di fare debiti.
lo shopping i cittadini lo farebbero automaticamente solo se avessero in tasca il denaro che gli spetta. e' tutto li'.
questi matti che ci governano vorebbero toglierci sempre piu' soldi dalle tasche per metterli nelle loro e nello stesso tempo che foraggiassimo il pil a debiti. atteggiamento criminale, specie per dei governanti. potrei capire se la situazione la proponesse una confindustria formata da capitalisti con le pezze al culo.
vorrebbero la botte piena e la moglie ubriaca.
stanno tentando l'assalto ai beni accumulati dagli italiani in 60 anni di lavoro e sacrifici.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 15.08.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Argomento, secondo me, da non sottovalutare e da non banalferragostare. Della categoria Più scambi, più fatti, più matti e meno parole, meno beghe, meno seghe.
Esiste in tutta Italia la rete dei mercatini dell'usato al chiuso, negozi e magazzini fissi che hanno sostituito gli ormai antiquariofurbi mercatini delle pulci all'aperto, riservati alle sagre patronali e ai fessi.
Il reparto articoli x bimbi è quello che offre miglior rapporto qualità-prezzo,
ma tutte le mamme giovani che conosco lo disprezzano, un po' come i discount disertati all'inizio soprattutto dai poveracci,
ci tengono alla marca comunque,
e ben lo sanno Chicco ecc.

Ci vuol tempo e continuare a parlarne, come per il cohousing, i GAS, e le trascurate e spesso fuorviate BANCHE DEL TEMPO, in cui la gente mette in comune i suoi bisogni e le sue abilità e se le scambia, unità di misura il tempo e non il denaro.
A QUANDO UN POST?

eleonora forno, Giaveno(TO) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se la società è allo sfascio è perchè moltissime donne hanno smesso di fare le mamme ma nn i figli,mettendo avanti la carriera,la palestra,il latino americano ecc ecc,alla famiglia.l'emancipazione della donna è stato un ciclone di pura negatività,perchè per guadagnarsi la parità dei sessi molte donne hanno pensato bene di abbassare il loro livello di dignità,dicendo"gli uomini sono puttanieri,bene,ora tutte noi diventiamo puttane!"nn ci sono più le donne,le mamme di una volta che guidano con amore e pazienza i figli,che incarnano l'amore,il calore....mi dispiace ma una marea di ragazzi stanno crescendo da soli,i genitori seperati,davanti alla play tutto il giorno,molte mamme sono piene d'impegni e delegano a terzi la crescita dei loro bambini che si formano sul NIENTE,sulla tele che offre modelli molto puttaneschi,e sull'intera società che è logorata dal consumismo e dalla superficialità!!per prima cosa le donne devono tornare a essere madri,ma sul serio,dando un buon esempio ai loro figli,lasciando perdere tutte le stronzate che ci circondano,cercando di creare una famiglia solida dove i bambini possono sentirsi al sicuro,protetti,guidati.c'è un età per ogni cosa,e nn si può dare un computer,un cellulare e il telecomando a un bimbo di 5,6 anni e dirgli "buona fortuna",perchè i valori,il rispetto,l'educazione,la personalità nn possono formarsi su queste cose.noi, mamme,siamo la base sulla quale i nostri figli costruiranno la loro vita,mi dispiace dirlo ma alla maggior parte delle madri di oggi il voto che gli si può dare nn supera il 4.perchè nn si riesce più a trasmettere valori positivi ai ragazzi,si è sempre di corsa,sempre impatanati tra mille cose da pagare,mille cose da fare,ma se ci pensiamo bene molte volte ci si strozza con le proprie mani,perchè ormai il superfluo,la stronzata sono diventate cose importanti ai nostri giorni.MAMME NN METTIAMO AL MONDO FIGLI PER DARLI IN PASTO AL DIAVOLO,LORO HANNO BISOGNO DI NOI,SEMPRE,TUTTTO IL RESTO.....PUò ASPETTARE!

annalisa l., reggio calabria Commentatore certificato 15.08.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERO'
MAMME 2.0

QUESTO BLOG CHE SOFTWARE USA PER I MULTINICK

TRUFOLO 3.3

Maverick .Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento

L'iniziativa di Beppe è buona, a dimostrazione che nonostante il "dominio" delle grandi multinazionali,dei mass media, del PIL che ci vogliono influenzare nei nostri acquisti e tutto il resto, persone di buona volontà ogni giorno inventano e portano avanti iniziative contrarie alla logica dominante delmercato e del consumo di massa. Per esempio, qualcuno ha mai sentito parlare del sito www.zerorelativo ? E' un sito dove gli iscritti si barattano prodotti vari usati(libri, scarpe, divani, tv, mobili, macchine fotografiche, ecc),dove è ASSOLUTAMENTE VIETATO IL DENARO,E' TUTTO BASATO SULLO SCAMBIO E NON SULLA COMPRAVENDITA! La cosa che mi fa andare in bestia, è che ho saputo dell'esistenza di questo sito tramite la rivista controcorrente "IL CONSAPEVOLE",della cui esistenza a sua volta ho saputo frequentando il sito di Beppe Grillo(grande!!),e così via. Mica ti informano dell'esistenza di simili iniziative e siti in televisione, seee.Forse programmi come "Report" e "Anno zero" potrebbero accennarne, ma il resto solo Berlusconi, pubblicità senza tregua, Grande Fratello, X-Factor, Amici, Maria de Filippo,Giochi a quiz,e altre amenità simili. Se diamo retta solo alla televisione, quello che conta nella vita è solo apparire in tv, vincere migliaia di euro a qualche telequiz, rifarsi col silicone da capo a piedi, calcio, consumare e comprare alle varie Coop, Esselunga, Conad, approfittando delle offerte del momento. Scusate lo sfogo.

Alfonso Luciano 15.08.09 11:40| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è una società matriarcale non ci sono dubbi.

Quando andava di moda il turismo del sesso nei paesi del blocco sovietico.
Ciavevo un amico che andava e mi raccontava come andavano le cose.

Gli Italiani a donne e i tedeschi mbriachi persi.

L'invidia per noi viene da lontano...

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 11:20| 
 |
Rispondi al commento

ottima iniziativa,va incoraggiato lo scambio di beni che servono solo per un periodo di tempo limitato! bravo beppe!

simone c. Commentatore certificato 15.08.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Penso come si vivrebbe meglio in Italia se Grillo fosse il presidente del consiglio. Idee che all'apparenza sembrano stupide ma che riflettendoci sono devastanti per tutti i lestofanti che rubano in Italia.Vale la pena sostenere Grillo anche politicamente? Credo proprio di si,magari ci vorrà tempo,ma io sono disposto ad aspettare, e tramanderò tutto eventualmente ai miei figli.

Sebastiano O. Commentatore certificato 15.08.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

TREMATE TREMATE LE MAMME SON TORNATE!!!!!!
Grazie a Beppe per questa possibilità che spero sia l'inizio per una vera rinascita, un pò come quella che sta avvenendo per gli operai grazie a quelli della innse (scusate se non l'ho scritta giusta).

Paola Buttini 15.08.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Viva la mamma affezionata a quella gonna un po' lunga così elegantemente anni cinquanta
sempre così sincera Viva la mamma viva le donne con i piedi per terra le sorridenti miss del dopoguerra pettinate come lei!
---------------------------------------------------
---------------------------------------------------
La guerra giusta...NO-GUERRA.jpg

non credo sia mai esistita....

anzi ne sono certo ...

il concetto giusto o sbagliato …

cos'è giusto cos'è sbagliato …

è solo un modo di vedere le cose …

di due persone o più persone ...

che partono da due o più punti di partenza differenti...

quindi la guerra giusta...

è un invenzione dei potenti...

.dei governi,dei politici..etc..

che in questo modo giustificano il conflitto armato...

questa grossa balla,è una truffa …

ai danni del genere umano...

quindi la guerra è guerra …e basta !!!

la guerra è terrorismo e non solo...

la guerra non si può e non si deve giustificare …

la guerra è un crimine contro l'umanità...

perché io so cos'è la guerra...

se l'inferno esiste chiamatelo guerra...

buon ferragosto by Legionario !!!

http://legionarioitaliano.myblog.it/

immorale fascista, cittadino del mondo !!! Commentatore certificato 15.08.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento

al prossimo bannamento
......mi faro' una grassa risata
buon ferragosto a tutti
compreso il fantastico trio
ed-farfallina e desani che.....
senza la loro "innata"comicita'
ricorderei quest'estate solo per il gran caldo
\_/) cafethino

angelos s., ca Commentatore certificato 15.08.09 10:54| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon giorno e buon sabato a tutti

angelos s., ca Commentatore certificato 15.08.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

DELL'UTRI: ALLE REGIONALI ACCORDO IN TUTTA ITALIA CON L'UDC

Questa è STRATEGIA.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una piccola osservazione O.T.
E' lì de vedere il voto ai commenti quanto è stupido inutile e provocatorio!!!

(Beppe!!!! Togli il voto al commento!!!! Te l'ho detto un sacco di volte!!!!)

Mi riferivo al commento di Exidor con il suo "menù" ferragostiano....!!!
Quella pallina rossa sta a significare il dissenso di alcuni blogger in un commento direi FANTASTICO !!!!
Ecco da dove nascono diatribe aspre e dure...!!!
Ecco la limitatezza nel rossare un simpaticissimo commento!!!!
Ecco la vera CODARDIA nell'esprimersi nel "VOTO"!!!
A loro, di ferragosto, un grandissimo
VAFFANCULOOOOOOOOOOO!!!!

GERONIMO .. Commentatore certificato 15.08.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**PARAFRASANDO IL MENU' SOTTO PROPOSTO ***

"CHEZ GRILLO" PROPONE :

Antipasti

-Farfalline marinate in salsa piccante
-Bellandine rucola e niente grana

Primo piatto

-Desanini alla bifolca

Secondo piatto

- ED in crosta

Contorno

-Stirner duble face

Dessert

-Affiancatori a turnazione

In cantina
-Rivera al ghiacco

***BUON FERRAGOSTO******


cazzi miei, alaska Commentatore certificato 15.08.09 10:30| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Norme%20e%20Tributi/2009/08/ddl-sviluppo-imprese-consumatori.shtml?uuid=f2ddacba-88c3-11de-a6f3-a8ba515d56fd&DocRulesView=Libero


alternanza di buone e cattive notizie.

Buon ferragosto !!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 10:25| 
 |
Rispondi al commento

CONTRIBUENTI.IT: L'ITALIA AL 1° POSTO IN EUROPA PER EVASIONE FISCALE

http://www.clandestinoweb.com/sondaggi-da-tutto-il-mondo/723955-contribuenti.it-litalia-al-1-posto-in-europa-per-evasione-fi.html

p.s. Questi si rischiano tutto.
Si toccano li cojoni tre volte al giorno.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per VIVIANA VIVARELLI

L’ESTATE DEL SIGNOR B
Il fantaracconto di ferragosto
di Michele Serra

Quell’estate, per il signor B,
minacciava di essere l’estate della DISFATTA.

Netto calo nei sondaggi, i collaboratori che facevano di tutto per nascondergli la rassegna della stampa nazionale, qualche larvata critica della chiesa nonostante i tanti favori economici e politici, la freddezza crescente di alcuni tra gli alleati più fidati.

La cerchia degli ingrati (vera ossessione di ogni potente) che si allargava…

*
*
Da leggere.
Buona giornata

^_*

Paolo


Non occore un computer per fare questo. Basta un parco giochi!!!

Maria Zero Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento

chi discrimina le donne disprezza le sue origini,le donne sono un valore,ci sono uomini che si sono massacrati tra loro,per una donna(la gelosia)la mamma rischia la vita quando partorisce,la sacrifica per crescere un figlio:(chi fa piu' di una mamma inganna !!!)ps siamo tutti figli di donne,anche le donne.

giuseppe gagliardo 15.08.09 09:59| 
 |
Rispondi al commento

@Christian

Caro Christian

vedi, ormai io sono malizioso, paranoico, sempre sul chi mavalà,

ce nò du palle!

Mi permetto di copiare un piccolo stralcio dei due poliziotti, dal tuo bel link,
questo:

"ci hanno chiesto di indagare soltanto all'interno della città. Mai fuori, senza eccezioni. Anche se tutti sanno che le famiglie dei boss si annidano nelle province".

C'è il pericolo di uscire dal contesto.

MA QUESTA E' LA STRATEGIA DELLE RONDE.

Il teorema è:

CONTROLLA I CENTRI ABITATI MAGGIORI E CONTROLLI L'ITALIA.

Funzionera?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. dal giornale "Mamma Moderna" .....

"....una perfetta mamma ecologista sa perfettamente come dividere l'immondizia, come separare e trattare i rifiuti ..... ad esempio la carta della mortadella è o ? "L'uno e l'altro" risponde Noemi, la mamma di Casoria con già tre figlie ben avviate alla prostituzione ed un bel giovanotto neomelodico appena assunto dai Casalesi ... "cerco di dare ai miei figli un'educazione ecologista... ad esempio ...dopo aver mangiato la mortadella nasce il problema di smaltire l'incarto nel modo giusto .... allora prima si toglie delicatamente il sottile strato interno di cellophane che va nella plastica (i pistacchi ed il pepe ancora attaccato al cellophane va invece nell'umido)ed il resto va nella carta....".

E' così facile!!!!!!!!!!!!
Basta volerlo

giuann ca chitarra da Casoria (NA)
Cià cià cià

donbairo cambia tutto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 09:53| 
 |
Rispondi al commento

GUARDIE E LADRI

Buongiorno blog,buongiorno a tutti.

Guardie e ladri.

Ora però,c' è da capire chi sono le guardie,e chi i ladri,e poi alle guardie vere,il governo della sicurezza,che vita gli fa fare?quali dotazioni ha aggiunto al corpo preposto alla nostra sicurezza?

Vi ricordate quando lo chef brunetta,il vissani dei gremlins,diceva "troppi poliziotti panzoni,meno burocrazia e piu on the road,per la strada", "se tu mi mandi il panzone che non ha fatto...che il passacarte...me lo mandi per strada,questi se lo mangiano..."


A parte che sta sempre a parlare di mangiare,cucina,ma non sarà che faceva lo chef a villa certosa? Mah...

Bene,piu efficienza,meno burocrazia,ci sto! mi piace!

Allora tutti fuori dagli uffici,datevi da fare!!!Come dice il "nononano"(l' ottavo sappiamo gia chi è...), on the road!!!


Poi,però,la realtà è ben diversa,è sconsolante,irritante,mette paura,tra le ronde neo-fasciste(e giuro che se mi ferma uno di loro,e mi dice "a..." lo piglio a calci nel culo!,a calci nel culo!!!!!),e i mille proclami,manco a dirlo,tutti falsi come i sorrisi del cavaliere nero,volevano darci a bere,che questo governo di fascisti,pidduisti,mafiosi zoccolacce,e cialtroni incompetenti d' ogni sorta,era il governo della sicurezza.

Sicurezza un par de palle!

Vogliate perdonare il linguaggio che a volte diviene scurrile,ma leggete quanto segue,e poi riparliamo di sicurezza:

( vi prego di spendere cinque minuti,per leggere questo documento,è una fotografia della situazione reale)

Segue sul blog “avapxos”.....


P.S.

Mi sto mobilitando,per cercare di fare qualcosa,io da solo,sono troppo piccolo,e sto cercando un' aiuto per fare qualcosa di concreto,Dal mio piccolo spazio lancio una campagna CONTRO IL NUCLEARE,che si chiamerà "STOP THE NUCLEAR",spero davvero che "i grandi della rete",che sto contattando in questi giorni mi aiutino in questa battaglia.

Grazie

(http://avapxos.blogspot.com)


Grazie per avermi ricordato che fanno 40 anni da Woodstock.

Ma i figli di quelli per chi votano?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Buona rotatoria terrestre.

Domanda:

E legittimo essere incazzati anche per Ferragosto?

Mo vediamo, ci penso su.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letto su "La Repubblica":

Berlusconi: "Con il Papa i rapporti non sono cambiati"

------------------

Sapevo della D'Addario ma del papa non me lo sarei aspettato !

ulderico ranieri (ulran2009), roma Commentatore certificato 15.08.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Come contributo all'iniziativa, segnaliamo il manuale di recente stesura "Mondobimbo - La cura del bebè", scaricabile gratuitamente all'indirizzo http://biodetersivi.altervista.org/allegati/mondo_bimbao.pdf
Vi si possono trovare molti consigli per crescere i figli in modo ecologico e risparmiare.

Mondo Nuovo 15.08.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

...tranquilli....tranquilli...adesso ci sono le ronde...ci penseranno loro a sistemare questa italietta...la mafia e criminali varii hanno le ore contate...

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ristorante "chez Silvio"

PRANZO DI FERRAGOSTO


Antipasti:

- trionfo di appestati misti di Ceppaloni
- gamberetti piddini in salsa rossa
- pilastrini di ricotta all’Impregilo


I primi piatti :

- Miccichetti alla leghista
- Mugoloni alla D’Addario
- Risotto alle punte da spàraci
- Baffettini alla traditora


Secondi piatti:


- Petto di gabbiano alla Tonino
- Tranci di tonno alle primarie
- Involtino prima c’era
- Spigole volanti alla Speciale


I contorni:

- pizzini al burro
- rimborsi saltati in Mastella
- patate al porno
- incagliata mista


Dessert:


- Castasfoglia alla Riina
- Profitterolex
- Sorbetto di coca alla padana
- Tortino di nano alla giudea


In cantina:


- Greco di Pupo all'uva nana / Cantine Albano
- Tangentino d'Arcore / Cantine Bondi
- Prosecco capsula rossa / Cantine Fassino
- Champagne Kristall in calice amaro

Buon appetito, e buon ferragosto.

Exidor ...... Commentatore certificato 15.08.09 09:26| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo BEPPE, sei un grande!
Non dimentichiamo i 98 MILIARDI delle agenzie dei monopoli, e non dimentichiamo di dirglielo: BUFFONE FATTI PROCESSARE!!!
GRAZIE BEPPE
Silvano Ghisleri BS

Silvano Ghisleri 15.08.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Qualche giorno fa l'invettiva contro chi fa figli, oggi l'elogio alle mamme.
Non si capisce più niente.
Se poi vuoi considerare che le mamme a mala pena sanno usare un cellulare (per chiamare, mica per mandare sms) l'iniziativa che hai lanciato non ha molto senso.

Non sarebbe più logico invece diffondere e sostenere i supermercati ecologici? niente imballi niente sprechi
Questo forse farebbe più presa, soprattutto sulle mamme

elena m. Commentatore certificato 15.08.09 09:15| 
 |
Rispondi al commento

bossi (o catetere):

"I dialezzto va insezzzzznato con muzzica o algo ritmico"

Brutta capra varesota il ritmo possono essere calci nel culo? a te e tuo figlio ignorante accomodato nella fiera di milano.

Il dialetto ti lo posso dare io in cantiere a te e tutta tua famiglia leghista di merda.

Al ritmo di calci nel sedere!


Buon ferragosto a tutti !! leghisti puntualmente esclusi.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si hai ragione...bella idea...le mamme..ma funzionerebbe solo con le mamme di 40 anni fa !! le mamme di oggi,non me ne vogliono,ma non valgono niente,hanno altro per la testa...si certo non tutte.. ma la maggior parte.

Niko Casu 15.08.09 08:47| 
 |
Rispondi al commento

BUON FERRAGOSTO A TUTTI...........

BACI ABBRACCI E TANTE BELLE COSE.

(lo so è urlato ... ma è che vi voglio bene.... Ciao).

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'erano mamme non solo italiane o argentine, che si sdraiavano sui binari per evitare che i loro figli partissero per il Vietnam . a Casoria ,invece , c'è una 'mamma' che si sdraia sui binari ,perchè il Puttaniere faccia della figlia minorenne una star , degna di essere fotografata e sodomizzata da un Corona , nella Fattoria dei premi Nobel.

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 15.08.09 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Con la Chiesa i rapporti sono ottimi"

"Non ho bisogno di chiedere un incontro al Papa. Molti parroci sono caduti nella trappola delle bugie ai miei danni".

olpa palo, firenze Commentatore certificato 15.08.09 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Docente si sposa, le suore la licenziano
Il vescovo: un equivoco. Ma c'è già la sostituta

da il Messaggero

ROMA (14 agosto) - Non le hanno rinnovato il contratto a tempo determinato come insegnante e, nella lettera di comunicazione alle famiglie, la direttrice dell'istituto religioso per l'infanzia Sant'Anna di Grosseto in cui lavorava ha annunciato: «Con molto rammarico devo annunciarvi che la maestra Federica Gentili non insegnerà più nella nostra scuola perché si sposa».

Hanno protestato i genitori e la stessa insegnante, che non ha alcuna intenzione di rinunciare al suo lavoro ed è caduta dalle nuvole, anche perché avrebbe appreso della decisione non dall'istituto ma da un genitore. La notizia è apparsa oggi sul quotidiano "La Nazione".

olpa palo, firenze Commentatore certificato 15.08.09 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francesco Merlo
Il gossip dispensa dal pensare. Non è una novità né lo è l´asservimento della tv pubblica ai vizi del principe, con Porta a porta che diventa Letto a letto
Vorremmo sapere quanti sono i dicasteri erotici e quanti sono il dono del mattino
Siamo l’unico Paese dell´Occidente tornato a quando i posti di Stato erano appaltati ai favoriti, ai mariti delle amanti, alle amanti
B ha portato il letto al potere
E’ divertente che Avvenire gli rimproveri la mancanza di sobrietà, un favore a un B che si bea delle sue marachelle e non si rende conto che chiedere a un´assessora: «posso palpeggiarla un po´?» durante una visita nelle zone terremotate non è una pulsione ma è una patologia
Eppure Avvenire certifica l´eterna adolescenza nella quale B finge di vivere. Doveva vedervi la decadenza di quell´infoiamento, il sesso ossessione, il sesso fantasma, il sesso che nessun concetto dalla psicologia può spiegare e nessuna velina può addomesticare; lo spettacolo degli anziani uomini di potere che esibiscono puttane e le ricompensano con la politica.
Ma perché i vescovi non chiedono conto di questo? Un peccato mortale contro l´Italia e gli italiani? La simonia laica, il compensare l´avvenenza con posti in Parlamento e ministeri
Frasi più o meno volgari accompagnano la Carfagna, la Gelmini, la Brambilla e l´intera troupe di attrici, veline e ballerine che sono ormai una degenerazione del potere italiano
La distruzione delle intercettazioni non smonta l´infamia. Non deve passare l’idea della politica come vita sregolata e romanzesca, che fluisce nel viso rifatto e nei capelli che ricrescono, nella prostata che guarisce e nel seduttore che ringiovanisce, nel padre in pericolo e nel marito monello: è una ipnosi che non solo restaura il mito guasto e avariato del Silvio Priapo ma nasconde il vero scandalo di un´Italia non più governata dal conflitto di interessi, ma dal conflitto di piaceri: prurito di interessi, conflitto di pruriti, conflitto di interessi pruriginosi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.08.09 08:20| 
 |
Rispondi al commento


E'meglio che vi svegliate e velocemente !

http://www.voxfux.com/video/VOX_Welcome_To_The_Simulation_TSUNAMI_300Kbps.mp4

http://www.voxfux.com/video/VOX_Welcome_To_The_Simulation_the_Diversion_300Kbps.mp4

http://www.voxfux.com/video/VOX_Welcome_To_The_Simulation_Strategic_imperative_300Kbps.mp4

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Io non riesco a capire. Ma perchè bisogna per forza abituarsi ad arrangiarsi per arrivare a fine mese, per far quadrare i conti, quando sappiamo chi sono i parassiti che ogni giorno fottono alle nostre spalle e che hanno ridotto questo paese in queste condizioni? Non sarebbe ora di svegliarsi e fare un pò di fatti invece di stare qui a dibattere sempre sugli stessi argomenti o a cercare il dialogo con un branco di mercenari parassiti che vanno a governare solo per i loro porci interessi? Non vanno? Non fanno gli interessi del popolo? Via! Si buttano fuori a suon di calci al culo! Ancora cercate il dialogo con chi non vuole ascoltare? Invece di piegarvi a certa gente che poi vi prende solo per il culo alle spalle, cacciateli! Qui c'è chi deve ridursi a fare la fila fuori dalle mense della caritas, quando poi c'è chi ruba, si abbuffa e ha dei forzieri pieni di soldi fottuti alla povera gente.
Non diamo colpa alle crisi mondiali. L'Italia è sempre stata in crisi per colpa di certa gentaglia. Questo paese va in discesa da anni ormai, ed esattamente dagli anni '80 in poi. Se non vanno! VIA! FUORI!

Beppe. Se nonostante le tue lotte non riesci ad ottenere la totale coesione di tutto questo popolo, allora lascia stare. Abbandonalo alla sua sorte. Quando ci sbatterà col muso, allora si sveglierà e deciderà di scollarsi dai coglioni tutti quei parassiti che facendo il doppio gioco sono arrivati al potere e che stanno dissanguando questo popolo fino all'ultima goccia. Ormai viviamo in un paese composto da un popolo ammaestrato nel corso dei secoli da nobili politicanti e preti che miravano ad altri interessi, fuorché quelli religiosi. Sono ancora pochi quelli che vogliono un vero cambiamento. Se questo popolo non cambierà per ideologìa, cambierà per forza maggiore.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Si, si, si, e va bene!!!!!!!!!!!
Che bella iniziativa.

Ma, come leggevo da qualche altro blogger, siamo proprio alla frutta.

E' come svuotare l'oceano con un cucchiaio.
Basta.

Si, si, si . e va bene!!!!!!!!!!!
Scambiatevi il bagnetto e il passeggino.
Chiudete il rubinetto quando lavate i denti.
Comprate le lampade che non consumano.
Mettete la vostra cacca nell'umido
bla bla bla.

Ed intanto i coglioni eletti da questo popolo di merdaioli se la spassano ad accumulare ricchezze, ad evadere le tasse, a favorire amici e parenti, a fottere fottere fottere sempre di +.

Ci sono ben altre iniziative di "peso" da mettere in campo.
Quali??????????
Alle 14.00 (se ce la faccio) di questo ferragosto felice felice felice felice ve le posto.

Intanto vogliate gradire:
----------------
La mosca che cammina sulla mano
se voglio tra un momento non c'è più...
È un pugno in faccia il rosso del divano.
Solo con l'ascensore vado su ...
Di tanto arriva chi mi aggiusta,
pretende quello che pretendi tu,
ma il rubinetto quello nella testa
gocciola sempre e non si ferma più ...
E intanto fanno il bagno a Cesenatico
e i furbi come sempre non affogano ...
Ricordo che gridavo "amore salvami!!!"
E quelli ci ridevano anche su ...
E intanto fanno il bagno a Cesenatico
e i furbi come sempre non affogano.
Mi siedo in mezzo al letto: "amore salvami!!!"
Che puoi salvarmi solamente tu.
Il mondo è un quadro appeso alla rovescia
e per guardarlo stiamo a testa in giù.
La mosca mi è arrivata sulla coscia
e l'aranciata non disseta più...
E intanto fanno il bagno a Cesenatico
e i furbi come sempre non affogano.
Ricordo che gridavo "amore salvami!!!"
e quelli ci ridevano anche su
E intanto fanno il bagno a Cesenatico
e i furbi come sempre non affogano ...
Mi siedo in mezzo al letto: "amore salvami!!!"
Che puoi salvarmi solamente tu!

parole di Vecchioni, musica di Pareti
**
ciao da Casoria (NA) ovvero da una delle più grandi cafoniere camorriste del mondo.
**
giuann ca chitarr

donbairo cambia tutto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 08:13| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del "volo della morte" riservata ai dissidenti (li portavano con l'aereo a km di altezza e poi li liberavano in mare, ma non andavano a picco perché il mare era come una strada asfaltata), Scilingo, nella sua testimonianza, racconta della procedura, dell'autorizzazione della Chiesa Cattolica, afferma: « ... E neanche bisognava "andare contro al Papa", ma è stata consultata la gerarchia ecclesiastica ed è stato adottato un metodo che la Chiesa considerava cristiano, ossia gente che si alza in volo e non arriva a destinazione. Davanti ai dubbi di alcuni marinai, si è chiarito che "i sovversivi sarebbero stati buttati nel bel mezzo del volo". Di ritorno dai voli, i cappellani cercavano di consolarci ricordando un precetto biblico che parla di "separare l'erba cattiva dal grano". » Ma perhé noi dobbiamo avere questa vergogna di vaticano in Italia?

MARIA M. Commentatore certificato 15.08.09 08:12| 
 |
Rispondi al commento

RUGGITI ZODIACALI

A tutti i blogger Buon Ferragosto.
Alle leonesse ed ai leoni del mio stesso segno, auguro, in più, buon compleanno...
Tanti ruggiti, possenti ma amichevoli!

nonno arzillo Commentatore certificato 15.08.09 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVA SENZA COGNOME non è nata dalle viscere della mamma MA DA UNA COSTOLA DI ADAMO che è nato da una montagnella di polvere con una magia del mago invisibile...EVA frustrata di non aver conosciuto la mamma s'è cresciuto come animale domestico di compagnia un SERPENTE inventando i regali infatti ha regalato a quello scemo di ADAMO un paio di corna nuove di zecca è il pomo di ADAMO...un giorno la stessa EVA all'ospedale CARDALLI ha partorito CAINO e ABELE i ragazzi sapendo che la mamma è stata l'amante del SERPENTE DI CICCIOLINA per vergogna una mattina di ferragosto se sono sfidati a duello sotto le telecamere del GRANDE FRATELLO condotto da PIPPO BAUDO...così CAINO ha ammazzato ABELE con un colpo di 7,65 nel cuore...poi lo stesso CAINO caduto da un'albero di fica e in depressione non riuscendo a trovare nessuna donna in discoteca s'è scopato una cavalla ed è nato un centauro s'è scopato una zoccola gigante ed è nato BERLUSCONI...alla fine se scopato pure la madre per creare la vita umana dell'uomo di merda...EVA PARADISO non ha mai conosciuto la madre per questo oggi si prende le pasticche di anfetamina ansiolitici antidepressivi mischiati nell'amaro lucano...ADAMO oltre ad essere il primo uomo è stato pure il primo cornuto facendo invidia al caprone di HAIDI che anche lei non ha mai conosciuto la mamma ed è nata da una montagna svizzera con l'inseminazione artificiale del nonno e bianca che è la sua capretta...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Michele Serra
donne
o madri

Congelamento delle madri Per conciliare scienza e morale, anziché congelare gli embrioni, pratica blasfema, potranno essere congelate le madri, già fecondate o ancora da fecondare, con un rosario in mano e il camice da puerpera.

Donne Il termine 'donne', fonte nei secoli di infinite ambiguità, verrà sostituito a norma di legge dal termine 'madri', che almeno chiarisce perché mai queste curiose creature figurino tra gli esseri viventi. Molti i mutamenti nel lessico corrente: "Stasera esco a cena con una madre", "Ho visto un film sexy, era pieno di madri nude!", "Madre al volante pericolo ambulante", "Chi dice madre dice danno", "Quello è un dongiovanni, è pieno di madri", eccetera.

Fecondazione assistita Ad ogni fecondazione dovrà assistere un sacerdote.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.08.09 07:54| 
 |
Rispondi al commento

40 ANNI FA cominciava WOODSTOCK per non dimenticare


http://www.washingtonpost.com/wp-dyn/content/article/2009/08/14/AR2009081403352.html

BETHEL, N.Y., Aug. 14 Forty years ago, they came here to a stretch of farmland in the middle of nowhere, to tune in and turn on. Nearly a half-million people gathered for four days of music and mud, camaraderie and chemicals, at the festival known as Woodstock, which came to define the generation.

C"E" UN VIDEO NEL FILE

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 07:53| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMOCI SENTIRE SEMPRE AD OGNI OCCASIONE

PARLIAMO…
Ad ogni occasione che ci è consentita parliamo
Sputtanarli è la base di partenza per ridurRe il potere DI QUESTA CASTA il resto poi con il tempo viene dà sé, certamente questa non è la soluzione ma è una delle soluzioni.
SE TUTTI PARLASSIMO CONTINUAMENTE I POTENTI ED I LORO SERVI PENNIVENDOLI non potrebbero IGNORARCI riceverebbero tanta di quella merda in faccia che alla fine ne rimarrebbero soffocati.
continua;
http://informazionedalbasso.myblog.it/
VIENI A DARCI UNA MANO...

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Il leghista di Treviso che aveva auspicato la decimazione degli extracomunitari secondo i metodi insuperabili delle SS ha chiesto scusa. Ho sbagliato, ha detto, ma dovete capirmi, un immigrato aveva minacciato la mia mamma e la mamma è sempre la mamma. Nessuno ha trovato nulla da replicare a questa sacrosanta affermazione, tratta dall'articolo 1 della Vera Carta Costituzionale (il testo letterale recita: l'Italia è una Repubblica di individualisti fondata sulla mamma). Anche quel bravo figlio di leghista tiene una mamma in fondo al cuor e questo giustificherà pure un peccatuccio di nazismo.

Non essendo stati nazione per quindici secoli, gli italiani non conoscono il senso dello Stato, semmai è lo Stato a far loro senso. In alternativa hanno maturato un fortissimo senso della mamma. Votavano Dc perché era un partito materno, tagliato sulla misura dei loro vizi, che usava le casse del Tesoro per garantire il massimo dell'anarchia con il minimo del rischio. Uno Stato mamma pronto a perdonare, sempre. E a pagare, tutto. Venuto meno lo Stato mamma, istintivamente gli italiani hanno buttato via lo Stato e si sono tenuti la mamma. Di uno Stato papà, un papà con la faccia di Padoa-Schioppa poi, non sanno che farsene. L'emblema è Berlusconi, che considera lo Stato un impedimento al limpido dispiegarsi dell'egoismo, ma la mamma un totem dal quale attingere legittimazione. Prodi ha accusato Bertinotti di non avere senso dello Stato e adesso, al massimo, cadrà il governo. L'avesse accusato di non avere il senso della mamma, sarebbe scoppiata la rivoluzione.

Massimo Gramellini

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.08.09 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Michele Serra
Il limite della democrazia: troppi coglioni alle urne

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.08.09 07:46| 
 |
Rispondi al commento

Oggi leggo Serra
Nel descrivere la crisi come un sereno transito da un ottimismo appena decaduto a un altro di nuovo conio, Berlusconi avrebbe maggior credito se non fosse seduto su una catasta di fantastiliardi, e su un potere smisurato. Volendo, si coglie nel suo continuo appello al sorriso persino un briciolo di umana sollecitudine. Ma la crisi in corso ci chiede un così radicale ripensamento delle nostre vite, dei nostri consumi, dei nostri quattrini e anche dei nostri sorrisi, da estromettere in partenza dal dibattito un signore come lui, che nel vecchio mondo, e nel vecchio modo, ha costruito la sua fortuna e le sue idee.
La cultura del limite, la ricerca di una nuova sobrietà, la coscienza dell'iniquità sociale e dello scialo ambientale, la fiducia nelle tecnologie pulite sono, quasi per rimbalzo, gli ingredienti naturali del futuro. Se anche noi, che ricchi e potenti non siamo, avvertiamo la grande difficoltà di riconvertirci, di correggerci e di migliorarci, figuriamoci uno come lui, che della dismisura ha fatto il suo vangelo. Berlusconi è il campione indiscusso di una mentalità ex vincente e di qui in poi certamente perdente: basta leggere mezza frase di Barack Obama per trovarci più dinamismo e più speranza che in cento convention berlusconiane. Chissà non sia per questo che Obama non sorride mai.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.08.09 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Il buon Peppino Garibaldi posta alle 23*54

******************************************

dai a ferragosto ...una parentesi è comprensibile..

anche lo sta/ff è stanco....siate elastici questi giorni....

a proposito..dimenticavo....

nel pomeriggio sono sceso per una nuotatina...nel tuffarmi ho visto un polpo adagiato su uno scoglio ad una profondità di 2 metri....

..nel riemergere ho pensato : caz/zo...è proprio così che immagino E/D...ovvero GIOVANNI ORINALE..un polpo ! le cui ventose sono saldamente incollate al BLOG....giorno e notte....

chiaramente non consiglio a nessuno di mangiare l'octopus vulgaris (u pulp) di cui sopra.....

comunque proviate a cuocerlo....RIMANE SULLO STOMACO !!!!

meglio una spaghettata con le vongole !!!
*****************************************

Troppo forte il Peppino!!!
E ti credo!!!
Il Giovanni è diventato o "ANIMALE"!!!!!

Buon ferragosto a tutti anche ai "veneratori"
do " ANIMALE"!!!!

GERONIMO .. Commentatore certificato 15.08.09 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mamma è un passepartout che anche i ladri usano quando vogliono entrare
Non diversamente fao B che parlava spesso della sua mamma
Oggi lei non c'è più, ma ci pare che non citi più nemmeno le zie suore. Sono morte anche loro?
Sennò ci piacerebbe sapere, in una intervista da Vespa, le famose zie suore cosa pensano di Villa Certosa. Vespa potrebbe ripetere il famoso show in cui decantò la vita libertina di Fellini o Mastroianni come licenza poetica che tutti i grandi uomini si prendono
Così è la morale all'italiana: una specie di chewingum che lo tiri o lo accorci secondo il piacere
C'è la famiglia alla Mele. Quella alla Fini
Quella alla Bondi. Quella alla Casini
Ma sono tutti figli di mamma. E tutti pronti ad elogiare una idilliaca famiglia cattolica all'italiana che non c'è. Il pallone gonfiato dal cattolicesimo rampante. Con CL e Formigoni in ovazione permanente, anche per chi è in erezione permanente, preti pedofili in fila

Scrive Serra

E dunque sembra che parte del mondo cattolico consideri con fastidio il portamento sessuale del signor B. Quello che resta oscuro è che cosa, nel corso degli ultimi 20 anni, il suddetto mondo cattolico abbia pensato di tutto il resto: l’accumulo di potere, lo sfoggio di ricchezza, i mercanti nel tempio, l’umiltà ignorata, le leggi piegate a interessi privati, la comunità mercificata, l’ingordigia lodata, la sobrietà dimenticata. C’era forse qualcosa di evangelico, nella parabola del signor B? Qualcosa di pio nei suoi palinsesti? Qualcosa di salvico in lui medesimo, come ebbe a dire nei suoi giorni estremi il povero Baget Bozzo? Possibile che per tanti cattolici sia sempre e solo il sesso, a produrre sobbalzi etici, ripensamenti morali? Non era già abbastanza anticristiano un signore venuto al mondo per santificare i quattrini e la pacchianeria? C’entrava qualcosa con De Gasperi? Con Sturzo? Con il cristianesimo sociale? Con i canti ciellini? Sono stati muti e sordi per vent’anni. Li ha risvegliati uno sfarfallio di mutande.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.08.09 07:40| 
 |
Rispondi al commento

BUON FERRAGOSTO a TUTTI anche a chi non MERITA
Chi non HA i requisiti MENTALI non può RIMANERE in PARLAMENTO
Articolo ASSOLUTTO chiesto dal POPOLO SOVRANO
(decorrenza immediata)

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 15.08.09 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Le mamme italiane stravedono per i loro pupi e i commercianti ne approfittano in modo vergognoso, alzando i prezzi di tutti i prodotti per bambini, vestiti e altro, in modo esoso
Ma per una madre italiana non comprare ciò che è più caro sul mercato sarebbe una prova di scarso affetto
Non c'è posto al mondo dove questo mammismo fragile da insicurezza profonda non sia sfruttato così vergognosamente
Altrove questo ricatto affettivo non esiste
Un es: a Londra non si superano i 26° e anche quelli di rado per cui i vestitini da mare leggeri non vanno molto. Quando mia figlia è venuta a Cesenatico con la bimba, ha ordinato su ebay 3 pacchi di vestitini di cotone a 2 pound il pacco, ed è arrivato un guardaroba intero di usato, fornito di tutto, costumini, cappellini, vestitini, calzoncini, magliette, cose anche molto carine. Con 6 sterline ha riempito una valigia
Io in Italia con 7 € non le prendevo neanche un paio di mutandine
Quello che in Italia viene messo in vendita, giocattoli come vestiti, come altro, viene tutto fatto in Asia con forme di sfruttamento coloniali e poi rivenduto a prezzi altissimi
Il ricarico di questi commercianti è una cosa talmente sporca che dovrebbe essere messo sotto processo
Quando uscì lo scandalo dei giocattoli made in Cina che avevano coloranti pericolosi, uscì anche, ma con molta discrezione, che anche la Chicco come tutte le altre case di prodotti infantili si facevano fare regolarmente ogni cosa in Asia, per di più senza alcun controllo sulla qualità e sicurezza e senza subire alcuna verifica da organi europei che dovrebbero verificarle secondo precise leggi europee
I ministeri che dovrebbero vigilare su queste forme di latrocinio non ci pensano nemmeno a farlo, ben intenti a farsi pagare laute mazzette dalle ditte produttrici, prime fra tutti quelle che forniscono latte in polvere, per cui persino per il latte fatto in Italia si sono pagate cifre doppie e triple che in Europa
Non solo abiti e giocattoli ma anche il latte in polv

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.08.09 07:21| 
 |
Rispondi al commento

ansa : GUARDIE GIURATE SU COLOSSEO, NO AI LICENZIAMENTI


e poi fanno le ronde?


mavaff........

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 15.08.09 07:21| 
 |
Rispondi al commento

A me questa iniziativa riguardo alle mamme sembra tutta una cazzata. Comunque, ognuno è libero di fare come vuole. E' vero che le mamme sono una cosa sacra. E' vero che sono una figura di primaria importanza all'interno della famiglia. Ma non credete che se gli italiani hanno una mentalità di merda, sia anche un pò colpa di chi li ha allevati in modo sbagliato? Con questo non voglio fare di tutta un'erba una fascio, perchè sono sicuro che in questo paese sono esistite anche delle mamme esemplari, ma purtroppo, non credo che siano state tutte in tal modo considerando i risultati. Di questo paese è rimasto solo lo scheletro e non diamo sempre la colpa alla sorte o agli altri, diamo colpa anche alla nostra mentalità di merda ogni tanto...
Ma a cosa servono le nostre radici e la nostra cultura millenaria? Potremmo insegnare qualcosa agli altri, invece dobbiamo solo imparare dagli altri. Se la nostra cultura non è servita neanche a liberarci da chi ci ha sempre circuìto per arrivare al potere, allora non servirà mai a niente.
Con questo vorrei ricordare una bellissima poesia di Pasolini che qualcuno di voi già conoscerà:

Alla mia nazione

Non popolo arabo, non popolo balcanico, non popolo antico
ma nazione vivente, ma nazione europea:
e cosa sei? Terra di infanti, affamati, corrotti,
governanti impiegati di agrari, prefetti codini,
avvocatucci unti di brillantina e i piedi sporchi,
funzionari liberali carogne come gli zii bigotti,
una caserma, un seminario, una spiaggia libera, un casino!
Milioni di piccoli borghesi come milioni di porci
pascolano sospingendosi sotto gli illesi palazzotti,
tra case coloniali scrostate ormai come chiese.
Proprio perché tu sei esistita, ora non esisti,
proprio perché fosti cosciente, sei incosciente.
E solo perché sei cattolica, non puoi pensare
che il tuo male è tutto male: colpa di ogni male.
Sprofonda in questo tuo bel mare, libera il mondo.

P.S: Questa è la realtà...

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 07:18| 
 |
Rispondi al commento

La Marcuzzi si da al gossip .Il suo sarà uno 'scambio' sul Letto Grande con la D'Addario senza persevativo .Il Pedonano ha detto ,papa Ratzinger è orgoglioso ,come i miei figli ,di frequentare uno 'statista ' del mio livello che lascia gli amati nipotini a villa La Certosa, affinché il nonno vada a scaricarselo a palazzo Grazioli con tanto di bandiera italiana al vento e l'asta moscia.

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 15.08.09 07:09| 
 |
Rispondi al commento

E SE CI RIUSCIRANNO CONTINUATE VOI SPEAK YOUR MIND

and SAY WHAT YOU NEED TO SAY !

http://www.youtube.com/watch?v=YZ0z86LmXBM

SEMPRE !

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Un premio alla faccia tosta
Berlusconi: "I miei rapporti col Papa non sono cambiati"
Intende avvertire i suoi elettori cattolici che lui è un modello di cattolico e rappresenta un modello di capo-famiglia?
Per non essere da meno, Libero titola in prima pagina un articolone contro i paradisi fiscali.
Quelli di Berlusconi passano nel dimenticatoio,
come cosa senza importanza.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.08.09 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Il Pli crollerà? benissimo , così finiamo come in Argentina con buona pace di tutti ,con tanto di assalti ai carribestiame e facce patipolari che rovistano nell'immondizia . Non c'è pericolo che certa gente cresca.

lo scettico, Peseggia di Scorzè Commentatore certificato 15.08.09 06:55| 
 |
Rispondi al commento

http://www.voxfux.com/video/VOX_Welcome_To_The_Simulation_PSY_OPS_300Kbps.mp4


PRIMA CHE TENTINO DI FARMI FUORI vi ho aperto a questo sito. www.voxfux.com

Tentarono di uccidere VOXFUX ma si nascose bene per molti mesi. Alla fine trovo' un avvocato che inizio' a trattare con gli uomini della CIA.

TROVARONO un ACCORDO : VOXFUX DOVEVA SMETTERE DI INFORMARE CON QUESTO TIPO DI INFORMAZIONE IN CAMBIO ritirarono tutte le accuse. DAL 2004 vive in localita' segreta ma il sito e' rimasto in piedi con tutta la vecchia info.

LUI ATTACCO' particolarmente la famiglia BUSH sembra fossero loro i mandanti per farlo UCCIDERE.

L'ho ricevuto da un mio INFORMATORE privato che per sua incolumita' devo mantenere riservatezza.

TAM TAM e PASSAPAROLA.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 06:41| 
 |
Rispondi al commento

Satisfaction.

GG, e aggiungo, ottimo ma, era ora!
E anche su tutto il resto può essere così.

Elsa Passioni 15.08.09 06:33| 
 |
Rispondi al commento

Io sono una nonna, credo che le mamme, nonne , donne, possono diventare una potenza e decidere di boicottare l'acquisto di quei beni che diventano troppo cari, esempio: la pasta che aumenta troppo, per un mese non si compra più.
i pannolini dei bambini che hanno prezzi troppo alti, il latte in polvere troppo caro.
Per gli scambi vedo che mia figlia e le sue amiche hanno saggiamente dato origine a scambi che vanno molto oltre lo stretto giro amicale e funziona molto bene.

laura vaccarino 15.08.09 06:29| 
 |
Rispondi al commento

Identification of a President Part I

1950s
When Bill Clinton is 7, his family moves from Hope, Arkansas, to the long-time mob resort of Hot Springs, AR. Here Al Capone is said to have had permanent rights to suite 443 of the Arlington Hotel. Clinton's stepfather is a gun-brandishing, alcoholic who loses his Buick franchise through mismanagement and his own pilfering. He physically abuses his family, including the young Bill. His mother is a heavy gambler with mob ties. According to FBI and local police officials, his Uncle Raymond -- to whom young Bill turns for wisdom and support -- is a colorful car dealer, slot machine owner and gambling operator, who thrives on the fault line of criminality (except when his house is firebombed). Uncle Raymond's gambling operations are franchised by the Marcello organization of New Orleans.
1960s
A federal investigation concludes that Hot Springs has the largest illegal gambling operations in the United States.
Clinton goes to Georgetown University where he finds a mentor in Professor Carroll Quigley. Quigley writes: "That the two political parties should represent opposed ideals and policies. . . is a foolish idea. Instead, the two parties should be almost identical . . .The policies that are vital and necessary for America are no longer subjects of significant disagreement, but are disputable only in detail, procedure, priority, or method. "
Bill Clinton, according to several agency sources interviewed by biographer Roger Morris, works as a CIA informer while briefly and erratically a Rhodes Scholar in England. Although without visible means of support, he travels around Europe and the Soviet Union, staying at the ritziest hotel in Moscow. During this period the US government is using well educated assets such as Clinton as part of Operation Chaos, a major attempt to break student resistance to the war and the draft.
Bill Clinton and his friend get a job in the office of Senator J. William Fulbright.

alfredo paul lorenzi 15.08.09 05:43| 
 |
Rispondi al commento

NON ho MAI CAPITO perche' VITTORIO ZUCCONI non HA

MAI parlato di NULLA DI CIO' CHE APPENA POSTATO

QUANDO ERA CORRISPONDENTE ESTERO DI REPUBBLICA.


DORMIVA O era PAGATO PER AUTOCENSURARSI ?

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 05:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.showmethelaw.org/category/action


http://www.thefreedommint.com/

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 04:59| 
 |
Rispondi al commento

http://www.hereinreality.com/news/rand.html


http://www.rand.org/about/history/

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 04:45| 
 |
Rispondi al commento

The question should not be "can they give someone cancer"

The question is, "how long have they been able to, and to how many people"

Bill Hicks, Frank Zappa, Bob Marley, Aaron Russo, etc.

Think of them and look at the case of the Russian spy in Nov 2006. Poisoned in a cafe with radio active drinking water.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 04:40| 
 |
Rispondi al commento


http://www.voxfux.com/features/mockingbird/mockingbird8.html

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 04:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.freemasonrywatch.org/index.html

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 04:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.propagandamatrix.com/

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 04:25| 
 |
Rispondi al commento

Che bello 50 STALLE dorme !!!!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 04:23| 
 |
Rispondi al commento

NAVIGATE QUESTO SITO CI SONO LINK sulla sinistra che se non sapete non VEDRETE MAI !!!!!!!!!!!!!!!!!

http://voxfux.com/

mettete tra preferiti

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 04:22| 
 |
Rispondi al commento


GERALD CELENTE LA RIVOLUZIONE STA ARRIVANDO

http://www.youtube.com/watch?v=cDj_n6R6dB0&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=aZ6cpzqCrEo&feature=related

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 04:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BANCAROTTA DELLA SESTA BANCA PIU" GRANDE DEGLI USA

http://www.thaindian.com/newsportal/business/colonial-bank-is-6th-largest-failure-in-history_100232715.html


E' FALLITA OGGI COME DA PROGRAMMA .. BILDERBERG

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 03:58| 
 |
Rispondi al commento

Va beh...buona notte e buon Ferragosto..anche a Merd Max..che oggi mi ha attaccato..accollandomi cose indegne.
Io sono un creativo....credo che "Merd Max" come soprannome gli stia bene come ricambio.É un regalo da parte mia..una creativitá.

Notte

Alessá liberi Tutti(Ale76x), Ai lati d'Italia Commentatore certificato 15.08.09 03:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe.Guarda che fa l'acts asv x fregarci - In data 14 agosto mi veniva contestata cl'infrazione di mancata obliterazione del titolo di viaggio (Abbonamento Urbano Savona,Ago 09) sottoscritto alla fine del mese scorso con conseguente elevazione della contravvenzione pari a complessivi Euro 34 (33+1).Dal momento che sono cliente della vostra Azienda da quanto andavo aliceo,essendo la mancata timbratura del biglietto frutto di una dimenticanza in perfetta buona fede (come potrete evincere dagli abbonamenti da me sottoscritti a partire da gennaio 2009 in poi), mi sarei aspettato un semplice richiamo da parte del controllore di turno affinchè vidimassi il mio abbonamento. in fin dei conti si trattava non di un semplice biglietto, ma dell'abbonamento mensile.Invece, con mia grande sorpresa, ho visto il vostro dipendente estrarre dal taschino della giacca il blocchetto per stilare i verbali di contravvenzione e consegnarmi la ricevuta di ben 34 Euro, sanzione a mio modesto parere sproporzionata alla fattispecie contestata, dato che recavo con me anche l'abbonamento del mese precedente (regolarmente timbrato), la tessera nominativa, nonchè un biglietto da 90 minuti che conservo per le circostanze in cui mi capita di lasciare il portafogli a casa e che avrei potuto timbrare prima di venire raggiunto dal controllore...- Ma, ripeto, essendo stato più volte oggetto di controllo durante il mese, non mi sono preoccupato di nulla.Nonostante le mie rimostranze, dovute alla perfetta buona fede e alla consapevolezza di avere in questi anni utilizzato sempre la formula dell'abbonamento mensile proprio per evitare di incorrere in questo tipo di inconvenienti,il vostro incaricato si è dimostrato irremovibile.Ora, con la presente, sono a chiedere alla Vs. Azienda, in qualità di cliente "di lungo corso" almeno il riconoscimento che tale sanzione venga annullata o ridotta.secondo te xche' nn scrivono piu' il mese sull'abb? Cosi' ti dimentichi di timbrare e... Belloil NewdealACTS

riccardo ivani, savona Commentatore certificato 15.08.09 03:01| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte ai navigatori.

Tutti nessuno escluso.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 02:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMINCIATE ANCHE VOI CON AMICI E CONOSCENTI.

IO HO FATTO COSI'E BISOGNA PASSARE ALL'AZIONE compra 5-10 -20 cents 5-10-20 volte al giorno e il conto sale. L'inflazione la deflazione il Ponte di Messina le rapine legalizzzate i 98 milioni di euro delle macchinette del POKER non li guarderai che per notare i SOLITI ladri. PRENDETE LEGALMENTE cio' che hanno sottratto da generazioni a tuo padre e madre e ai loro avi.

COSI si ripianano i conti intanto e politicamente si continua con BEPPE 34 CONSIGLIERI COMUNALI e due EUROPEPUTATI in POSTAZIONE ALL'EUROPARLAMENTO altra struttura da INFORMARE.

AVANTI TUTTA CON IL VENTO in POPPA!!!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 02:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto a Giovanni il Cacaturo in tedesco e ha preso paura...Qualche amico suo lo tranquillizzi..altrimenti penserá che voglio fargli un agguato..Mammia che ignoranza.

Traduttori?

HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAH!!!!

Alessá liberi Tutti(Ale76x), Ai lati d'Italia Commentatore certificato 15.08.09 02:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pillola Abortiva piano B
di Federica Bianchi - L'Espresso.it

Qualcuno mi deve spiegare perche’ perche’ perche’ alle donne italiane devono essere imposti “paletti” che le donne del resto del mondo non conoscono. Qualcuno mi deve spiegare perche’ una donna italiana non puo abortire in pace (per quel che e’ possibile). Qualcuno mi deve spiegare perche’ sono soprattutto gli uomini che di utero/aborto/gravidanza capiscono poco (per cui soffrono zero) a sparare sentenze campate in aria (vedi Francesco Cossiga quando dice che la pillola abortiva e’ equivalente a un metodo contraccettivo).

I paletti sono un oltraggio alle donne. Per favore urliamo che non li vogliamo. Che non vogliamo stare due giorni in ospedale a sottoporre il nostro dolore al tiro al piattello di medici e infermieri e tanti estranei. Perche’ non e’ necessario. E se non e’ necessario imporlo e’ una grave violazione della nostra identita e liberta di donne.

Stamattina una dottoressa, mentre prelevava il mio sangue, mi ha detto: io non sono obiettrice o se lo sono, lo sono sulla mia pelle perche’ e’ facile fare l’obiettore sulla pelle e sulla vita degli altri. Sacrosanto. Il Papa e Berlusconi (che vuole riparare alle sue malefatte sessuali sulla pelle delle donne italiane) la devono smettere di fare soffrire la donna. Partorire con dolore nel XXI secolo puo’ non essere piu’ un’opzione (sacrosanta epidurale). E cosi’ anche abortire con dolore. Possibile che scienza e tecnologia siano le alleate delle donne e Chiesa e disinformazione le nemiche? Ma perche’?

Vanno bene le tutele VERE: non si deve abitare troppo lontano da un ospedale e non si puo guidare dopo avere preso la prima pillola in ospedale. Ma il ricovero forzato mi ricorda il manicomio forzato. Rinchiudere e nascondere. Punire e svergognare.

NO, GRAZIE. L’Italia non e’ ne’ l’appendice del Vaticano, ne’ tantomeno la moneta di scambio di Berlusconi.

Dino Colombo Commentatore certificato 15.08.09 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono delle CORAZZATE in giro per l'Italia.
Gente che non ha raccomandazioni.
Gente che non ha tessere di partito.

Questi lavorano insieme ad altri che non hanno raccomandazioni nè tessere.

Insieme sono fanno il partito a maggioranza assoluta in Italia.

Il partito della gente che lavora.

Gente che NON AMA NAVIGARE NEL TORBIDO.

Gente che ha in simpatia Beppe Grillo perchè il PANE AL PANE E VINO AL VINO è il loro quotidiano.

Si fanno PROVE DI DEMOCRAZIA.

Si fanno verifiche e poi LE CORAZZATE DECIDONO.

Le CORAZZATE sanno che essere seppelliti sotto un mare di merda è molto peggio che essere seppelliti sotto un mare di risate.

PERCHE' LA CACCA HA UN PESO SPECIFICO SUPERIORE.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 15.08.09 02:10| 
 |
Rispondi al commento

Roba da matti !

quattro idioti per un produrre un aborto?

i conti non tornano...
nemmeno a ferragosto!

leviamoceli dai coglioni... Beppe!!!

fuochi dalla piaggia.

Paolo out of the blu 15.08.09 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Trovare l'albero dove crescono i soldi e' rarissimo

l'hanno costruito attraverso l'inganno della stampa

alcuni BANCHIERI alcune centinaia di anni fa.

Tutto il sistema economico ciuccia tutti profitti

che vanno neo mercati valutari nemercati azionari

attraverso la quatazione in Borsa e non.

A noi e' solo consentito prenderli rischiando.

E' molto che ne parlo ma se credi di trovare

mille $$$ al giorno la mattina sul tavolino con un caffe' quando ti svegli ha confuso il sogno con la realta'.

Perfino i Banchieri si DEVONO alzare la mattina per controllare che le loro RAPINE abbiano dato i frutti sperati!

Ti pensavo piu' furbo e piu' sveglio DINO COLOMBO.

PERCHE' FAI QUESTE DOMANDE?

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 02:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ops....mi sono accorto che devo aggiornare meglio l'elenco precedente...

Si sono trovati e subito TANTISSIMI soldi per salvare le BANCHE...

si sono trovati i soldi e TANTI per aiutare le GRANDI AZIENDE...

dicono che ci sono i soldi (ne servono TANTI)per il Ponte sullo Stretto...

ci sono i soldi...( e tanti ) per le forze armate nelle missioni 'di pace'

ci sono i soldi per Gheddafi...

ci sono i soldi per la Curia...

COME CAZZO E' CHE NON SI TROVANO MAI I SOLDI PER I LAVORATORI????

Dino Colombo Commentatore certificato 15.08.09 01:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

carissimI....secondo VOI c'è una strategia ben precisa DELLE 'ALTE SFERE'dietro questo indebitamento generalizzato degli italiani?...

pure prima della 'crisi' tanti italiani si sono già molto indebitati...

se si, qual'è il loro obbiettivo?

AIUTATEMI A CAPIRE...

dicono che ci sono i soldi per il Ponte sulle Stretto...

ci sono i soldi...( e tanti ) per le forze armate nelle missioni 'di pace'

ci sono i soldi per Gheddafi...

ci sono i soldi per la Curia...

COME CAZZO E' CHE NON SI TROVANO MAI I SOLDI PER I LAVORATORI????

Dino Colombo Commentatore certificato 15.08.09 01:46| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di mamme....

ci sono mamme e MAMME...

Se penso che forse sono mamme pure indivudui come la Santanchè, la Binetti, la Mussolini, La Meloni, la Marcegaglia, la Gelmini, la Boniver, la casalinga di Voghera e tante altre come loro...bhe....altro che se'son tutte belle le mamme del mondo..."

Piuttosto che da loro avrei prederito nascere sotto un cavolo.

Dino Colombo Commentatore certificato 15.08.09 01:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.soldionline.it/notizie/economia-politica/francia-e-germania-esultano-ma-la-crisi-e-veramente-gia-alle-spalle

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 15.08.09 01:28| 
 |
Rispondi al commento

@ giovanni l'animale

marx stirner, splinder.com Commentatore certificato 15.08.09 01:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Die Nachricht.

Zwei Namen beschäftigen uns: Karl-Theodor zu Guttenberg und Roland Berger. Minister und Berater. Partei und PR. Ministeriumsbriefkopf und Firmenlogo. Und wenn schon Logo,Manuela Bellandi warum dann gerade das der Großkanzlei Linklaters? Ein Rätsel, das gelöst sein will.

Erstens. Wirtschaftsminister zu Guttenberg steht in der Kritik. Sein Ministerium soll in großem Stil Externe mit dem Verfassen von Gesetzestexten beauftragt haben. Auf einem relevanten MANUELA BELLANDI Gesetzesvorhaben, das in Berlin zwischen den Ministerien kursiert, ist das Logo der zweitgrößten Kanzlei der Welt zu sehen. Es geht um nicht mehr und nicht weniger als das „Gesetz zur Ergänzung des Kreditwesengesetzes“. Will heißen: Nur mit diesem Gesetz ist die heruntergewirtschaftete, marode,MANUELA BELLANDI insolvente und mittlerweile staatseigene Hypo Real Estate juristisch überhaupt noch zu retten.

Pure in germania ti fetecchiano Manue'lita.

Max.

marx stirner, splinder.com Commentatore certificato 15.08.09 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Max Merd@

Visto che mi categorizzi a una vergogna per gli italiani..
Impara il tedesco e fatti un giro di cultura in Germania.Non all'Oktoberfest...intendo in Germania:Dresden,Berlino,München,Francoforte..Passa per i musei e i Teatri.
Poi torna in questo blog e descrivi quanti italiani hai incontrato!!
Testa di minchia!!!

Alessá liberi Tutti(Ale76x), Ai lati d'Italia Commentatore certificato 15.08.09 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' Ferragosto....
...sono al lavoro...
mo me stappo una Pedavena per festeggiare....
giusto per dirvi che vi leggo e vi tengo d'occhio anche se non c'ho voglia di scrivere..
...ancora un paio d'ore e poi finisco, oggi si termina prima
YYYYYAAAWNNN!!!
giusto per tenermi/vi sveglio:
http://www.youtube.com/watch?v=0tmCAgWLIiU

Paolo Cicerone, MiLaNo (o giù di lì) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.09 01:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hai un concetto opinabile di...allegria...si può stare allegri anche senza occuparsi dei propri testicoli.

manuela bellandi


e certo,una lesbica toccare i testicoli........
è duro,vero?
quelli del sior Peppino poi,io ormai sto scopando da stamattina,se Peppino ha detto quello che ha detto vale per tutti, o no?

Max

marx stirner, splinder.com Commentatore certificato 15.08.09 01:15| 
 |
Rispondi al commento

L'INDEBITAMENTO DEGLI ITALIANI (CREDO PER LO PIU' LAVORORATORI DIPENDENTI, PER 15000 EURO A FAMIGLIA IN MEDIA) SONO UN ALTRO SEGNO TANGIBILE DEL FALLIMENTO DEI SINDACATI...SPECIE DI CISL E UIL...CHE SI ACCORDANO FACILMENTE CON I GOVERNI SPECIE DI DESTRA.

Dino Colombo Commentatore certificato 15.08.09 01:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se qualcuno ha sbagliato paghera'

avra' tutta la documentazione...

Marrazzo


rai tre ora

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 15.08.09 01:13| 
 |
Rispondi al commento

I LAVORATORI SULLE GRU E SULLE ARCATE DEL COLOSSEO SONO IL SEGNO TANGIBILE DEL FALLIMENTO DEI SINDACATI...

Dino Colombo Commentatore certificato 15.08.09 01:11| 
 |
Rispondi al commento

COME SI SPENDONO I SOLDI A ROMA

rai tre adesso

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 15.08.09 01:08| 
 |
Rispondi al commento

Se le informazioni per il trading le trovi nello stesso posto di dove leggi il tempo, se va bene sei rovinato...da un pezzo.

***************************************************


NOI NON SIAMO POLLI COME VOI IMBECILLI BRAINWASHED

NON CI FREGA NULLA QUANTO COSTA UN TITOLO DENTRO e FUORI 20- 30 -40- 50 cents long e shor e siamo fuori il nostro conto cresce tutti giorni.

INVESTIMENTO e" UNA PAROLA INVENTATA dagLI ANALYSTS ( leggi einalist quelli che te se inculano col sorriso sulla bocca per capirci )

SIAMO noi che ci inculiamo le BANCHE GLI ANALYSTS
disinformatori fetecchie come te !

OGNI DOLLARO IN PIU' PER NOI TRADER e' UNDOLLARO IN MENO PER I PEZZI DI SCHIFO DEGLI ISTITUZIONALI ALLA GOLDMAN SACHS MERRILL LYNCH and so ON.

VI SCALPIAMO DI CONTINUO A VOI LA STAMPANTE A NOI LO SCALPING VI STAIMAO FACENDO NERI !!!!

AVETE DOVUTO ASSUMERE UN ROBOT ? FOTTIAMO PURE QUELLO LURIDI BASTARDI !

E VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gratteri: ''Rapporto BKA conferma quanto sosteniamo da 10 anni'' PDF Stampa E-mail

14 agosto 2009
Reggio Calabria. ''Il rapporto del Bka conferma quello che noi diciamo da dieci anni, inascoltati''.

Lo ha dichiarato all'ADNKRONOS il procuratore aggiunto alla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria Nicola Gratteri, commenta la relazione dell'Ufficio federale anticrimine tedesco sulla presenza della 'ndrangheta in Germania. Secondo il documento sono 900 le persone appartenenti a 229 clan dell'organizzazione criminale calabrese. ''Non ci credevano -aggiunge Gratteri- se uno ci crede che esiste la 'ndrangheta bisogna organizzarsi a livello normativo per contrastarla. Quindi inserire nel sistema giudiziario e penale tedesco il reato di associazione mafiosa, e tutta la legislazione che ne consegue, creare una specializzazione nella lotta al crimine, non considerare piu' un omicidio o un danneggiamento come un reato fine a se stesso ma come un episodio di un disegno criminoso''.
Il Procuratore antimafia riconosce che e' stato compiuto un passo in avanti in Germania con le modifiche alla normativa relativamente al sequestro dei beni, licenziate dal Parlamento tedesco prima della pausa estiva. ''Ma e' molto poco -dice- anche rispetto a quanto e' scritto nel rapporto del Bka. Se la situazione e' quella descritta nella relazione e' molto molto grave. Non e' solo con un provvedimento di sequestro e confisca dei beni che risolviamo il problema. Ci vuole la possibilita' di inserire microspie in locali pubblici dove spesso avvengono le riunioni, al momento non c'e' ancora la possibilita' di farlo''.

continua :

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/18658/


La mamma è quella che si occupa di noi.
Buon ferragosto MAMMA BEPPE!

fran cesca Commentatore certificato 15.08.09 00:53| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA E' JEAN PAUL SPINELLI la fetecchia Manuela?

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 15.08.09 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Autore:
Vincenzo Iurillo
Link autore:
http://antefatto.ilcannocchiale.it/

Se pensava che ad agosto se la sarebbe cavata nella disattenzione generale del Palazzo che si svuota per le vacanze, il pidiellino Luigi Cesaro ha sbagliato i suoi calcoli. Il neo presidente della Provincia di Napoli e la sua giunta hanno emanato una delibera, la prima dall’insediamento, che non è passata inosservata. Avrebbero potuto battezzarla, mutuando con ironia uno slogan berlusconiano, “più portaborse per tutti”.

E non solo. Trattasi di una manovrina finanziaria con la quale l’esecutivo provinciale guidato dall’avvocato-deputato di Sant’Antimo - noto per essere il generoso fornitore di mozzarelle di Silvio Berlusconi - ha disposto una variazione della relazione previsionale triennale 2009-11 per 343mila euro, e una variazione del bilancio di previsione 2009 per 287mila euro. Fondi che andranno a rimpinguare il capitolo per le assunzioni di “collaboratori esterni per gli uffici alle dirette dipendenze degli organi politici”, ovvero gli staffisti del presidente e dei dodici assessori, nonché per “la nomina di dirigenti con contratto a tempo determinato” e per “l’attivazione del comando di personale di qualifica dirigenziale”.

In pratica, il tesoretto servirà a finanziare un’infornata di gente da scegliere e imbarcare tramite decreti, senza selezione e senza concorso. Una cuccagna, che tornerà utile per soddisfare qualche grande elettore di Cesaro e della sua composita coalizione di ben 14 liste, Udc compresa. E dire che pochi mesi prima del voto, la giunta di centrosinistra presieduta dal verde bassoliniano Dino Di Palma, che pure non ha brillato per morigeratezza, aveva deciso di sforbiciare un po’. Lasciando risorse per un solo staffista per assessore, aumentabili a due in caso di contratti part-time.

continua al link

manuela bellandi Commentatore certificato 15.08.09 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Indovinate un po' chi usa già questo sistema da anni e anni? Le mamme Americane. Strano ma vero eh? Lo fanno da sempre. In America ci sono migliaia di negozi che vendono a prezzi stracciatissimi vestitini, scarpine, tutine, pigiamini, passeggini, culle, giocattoli e quant'altro. Spessissimo si riesce ad avere roba del tutto NUOVA a prezzi RIDICOLI. Mia moglie, americana, ci è rimasta malissimo quando ha scoperto che in Italia non si usava praticamente per niente scambiarsi questi articoli e che non esistevano negozi specializzati in questo. Stavolta caro Beppe non ti sei inventato nulla, ma hai fatto benissimo ad evidenziare il tutto.
Grazie.

Sandro Fumini 15.08.09 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

veramenete una bella idea,tu sei l'unico ad aver pensato una cosa del genere.vai avanti così!

devis q. Commentatore certificato 15.08.09 00:27| 
 |
Rispondi al commento

OT

Hi.

Da che esiste l'informazione, questa ha avuto un costo. Non è un prodotto di base che puoi consumare per il tuo immediato beneficio e questo la rende una merce, un bene di lusso soggetto, come qualunque altro, alle leggi del mercato.

Se certi settori della società sentono il bisogno di creare un intellipedia è per il solo fatto che esiste domanda di intellipedia ed i costi relativi rientreranno in altri modi calcolati in modo preciso ed insisto, non casuale.

Internet è un mezzo eccezionale ma va preso con le pinze. Anche wikipedia non è completa garanzia di limpidezza, qualunque vescovo può entrare e scriverci che la pillola abortiva è un flagello di Dio! Che la scomunica è dietro l'angolo e caz.zate simili. Nessun sito lo è veramente.. internet è al massimo è uno spunto per approfondire.

Il complotto esiste, ormai ci fanno anche i telefilms .
Ma temo che le prove non lo troveremo su internet.

che dirvi.....:
http://it.wikipedia.org/wiki/Intellipedia

A voi ogni giudizio.

Tartarughe 007 surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 15.08.09 00:27| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

buon ferragosto a tutti !!!!!!

ED ...GIOVANNI ORINALE....a te...che hai strani problemi di fuso orario auguro....

buona pasqua !!!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 15.08.09 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una saggia iniziativa! Molte mamme già lo fanno, ma tante altre no. Avere sul blog questa possibilità significa sfatare pregiudizi preconfezionati.
Ricordiamo sempre che è la donna, eccetto pochi casi,la responsabile principale del bilancio familiare, della sorte economica futura di questo e non solo.

buon ferragosto a Beppe e partecipanti

giorgio m. Commentatore certificato 15.08.09 00:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

SIMMETRIE TEMPORALI -o degli eventi gemelli. Se mi permettete vorrei riprendere il discorso di qualche post fa. L'episodio del ragazzo malmenato dalle forze dell'ordine per -diciamo pure- Lesa Maestà ha rievocato un episodio di dieci anni prima (vedi intervento al post "Il pugno violento della legge" del 10 Agosto) quando un poliziotto della municipale si rifiutò di consegnare una maestra elementare all'ospedale per l'infame Trattamento Sanitario Obbligatorio -T.S.O.- fino a litigare con i carabinieri, intervenuti per costringerlo a tale operazione, ritrovandosi così in cella. Ma ciò che rende ancor più singolare l'episodio e che egli morì assieme ai carabinieri per la caduta dell'elicottero che lo stava trasportando per il processo. Sempre dieci anni fa, mentre accadeva tutto questo, in un altro posto le forze dell'ordine stavano pestando il maestro Mastrogiovanni per una banale contestazione di una multa. Il trauma del pestaggio fu tale da provocargli insicurezza cronica e dieci anni più tardi per un equivoco provocato proprio da questa conseguenza fu passato per il T.S.O. ospedaliero dove trovò la morte per le atroci sofferenze e contenzione. L'autopsia sul corpo del maestro avviene proprio nel giorno in cui si riportava il suddetto post. Queste simmetrie tra maestri, pestaggi, violazione dei diritti valutano positivamente la scelta che costò la vita al valoroso poliziotto municipale; scelta che anche se non proprio come quella del sacrificio del giovane S. D'Aquisto, eroe nazionale, dovrebbe comportare almeno una targa o altro che rievochi il ricordo e l'altruistica disubbidienza; un fatale e valoroso gesto su chi ingiustamente concepito ridotto al pari di un oggetto, cioè privo di volontà e di non intendere, stava invocando aiuto!

Gianni Carlevaro 15.08.09 00:13| 
 |
Rispondi al commento

@Bellandi

A Craxi gli hanno passati i fondi perché gli devono restaurare il Mausoleo in Libia.
Assumeranno un artista Filippino per scolpirgli un monumento delle 100 Lire incastonato alla lapide.

Alessá liberi Tutti(Ale76x), Ai lati d'Italia Commentatore certificato 15.08.09 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una denunzia al giorno, una proposta al giorno e tutto passa. Se si annuncia la creazione di un Movimento, bisogna parlare di questo, razionalizzare obbiettivi e programmi, raccogliere idee, dibatterle, delineare schemi. Insomma il tempo non è molto: sprecarne una parte è puro autolesionismo

Dino Mercatanti, Besana in Brianza(Milano) Commentatore certificato 15.08.09 00:11| 
 |
Rispondi al commento

L'idea di rendere partecipi le mamme per creare un circolo virtuoso è ottima ; essere accorti nel fare la spesa, acquistare solo generi sani prodotti senza inquinare da persone non rese schiave va bene.
ma... se poi tutto questo deve servire a far viaggiare con gli aerei di stato menestrelli e mignotte o a scarrozzare con le auto blu tante persone a sbafo... mi dispiace ma non ci sto.
Ripeto che l'unica soluzione legale per rimuovere questo stato di cose è dotarsi di un numeroso e agguerrito studio legale. Facciamocela da soli sta ca..o di CLASS ACTION !! Secondo voi perchè viene continuamente rinviata ? Perchè è l'unica arma di "offesa" che verrebbe fornita al popolo ; e non si vuole questo non si vuole che si metta becco negli intrallazzi . Ci sono migliaia di azioni ingiuste compiute ai danni della popolazione, di reati, di appropriazioni indebite , chi ha mai risarcito le sue malefatte? Basta con questo sperpero di denaro pubblico, serve all'Italia, per rimetterla in piedi dopo le tante violenze subite. Alle primarie che elessero Veltroni chi esprimeva il proprio giudizio doveva pagare un euro. Non so quanti siamo ma se anche fossimo la metà di quelle persone si potrebbe raggiungere una discreta cifra. Se poi questa donazione venisse resa con scadenza mensile si potrebbe racimolare un bel gruzzolo da adoperare per denunce collettive da inoltrare ogni volta che vengono commessi reati o violazioni da parte di istituzioni o personaggi politici.
Non perdiamo altro tempo allora... siamo già in ritardo per recuperare un pò di tutto quello che ci è stato tolto.
P.S. : benvengano i controlli a tappeto per le pensioni, ma a quando un'azione così per gli evasori fiscali!


roberto p. Commentatore certificato 15.08.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Mitico Checco Zalone ne la Tranta di Centro Destra.

http://www.youtube.com/watch?v=H3Brs5x3yQU&feature=related

Buona notte tutti e buon Ferragosto!

Come a Natale,siamo tutti più buoni,ci vogliamo bene...poi,dopo le feste ci mandiamo affancxlo!

Nando de le France.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 15.08.09 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Sconfessata l'Agcom: gli 899 tornano liberi

Il Consiglio di Stato annulla il blocco dei numeri a pagamento.

[ZEUS News - www.zeusnews.com - 11-08-2009]

Con una mossa probabilmente non troppo a sorpresa, il Consiglio di Stato ha stabilito con una sentenza dello scorso 31 luglio che i servizi telefonici con prefissi 144, 166, 892, 899 nonché i servizi con connessioni satellitari o altre chiamate internazionali non possono essere automaticamente disattivati, salva richiesta contraria di sblocco da parte dell'utente.

Nella motivazione, resa nota oggi, si legge che l'Agcom sarebbe intervenuta nell'adottare il provvedimento (a tutela dell'utente troppo spesso facilmente truffato) senza aver coinvolto adeguatamente tutte le realtà imprenditoriali interessate che utilizzano i servizi a "valore aggiunto".

L'Agcom, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, si era appellata contro la decisione del Tar del Lazio che aveva accolto il ricorso di alcuni operatori che domandavano di sospendere il blocco delle numerazioni a pagamento.

http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=10772

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 15.08.09 00:00| 
 |
Rispondi al commento

La Ballata delle Madri di P.P.Pasolini

Mi domando che madri avete avuto.
Se ora vi vedessero al lavoro
in un mondo a loro sconosciuto,
presi in un giro mai compiuto
d'esperienze cosi diverse dalle loro,
che sguardo avrebbero negli occhi?
Se fossero lì, mentre voi scrivete
il vostro pezzo, conformisti e barocchi,
o lo passate, a redattori rotti
a ogni compromesso, capirebbero chi siete?
Madri vili, con nel viso il timore
antico, quello che come un male
deforma i lineamenti in un biancore
che li annebbia, li allontana dal cuore,
li chiude nel vecchio rifiuto morale.
Madri vili, poverine, preoccupate
che i figli conoscano la viltà
per chiedere un posto, per essere pratici,
per non offendere anime privilegiate,
per difendersi da ogni pietà.
Madri mediocri, che hanno imparato
con umiltà di bambine, di noi,
un unico, nudo significato,
con anime in cui il mondo è dannato
a non dare né dolore né gioia.
Madri mediocri, che non hanno avuto
per voi mai una parola d'amore,
se non d'un amore sordidamente muto
di bestia, e in esso v'hanno cresciuto,
impotenti ai reali richiami del cuore.
Madri servili, abituate da secoli
a chinare senza amore la testa,
a trasmettere al loro feto
l'antico, vergognoso segreto
d'accontentarsi dei resti della festa.
Madri servili, che vi hanno insegnato
come il servo può essere felice
odiando chi è, come lui, legato,
come può essere, tradendo, beato,
e sicuro, facendo ciò che non dice.
Madri feroci, intente a difendere
quel poco che, borghesi, possiedono,
la normalità e lo stipendio,
quasi con rabbia di chi si vendichi
o sia stretto da un assurdo assedio.
Madri feroci, che vi hanno detto:
Sopravvivete! Pensate a voi!
Non provate mai pietà o rispetto per nessuno, covate nel petto la vostra integrità di avvoltoi!

eleonora forno, Giaveno(TO) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 23:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, eccomi al trecentesimo commento. FFFFFFFFF
Volevo soltanto salutare Beppe, se passa di qui.
Ho molte idee "mammifere" che mi frullano. Alla prossima. W l'allegria. Scusate, ma leggere 299 commenti non ce la faccio. Bacioni

carole Bernardo, Pantelleria Commentatore certificato 14.08.09 23:57| 
 |
Rispondi al commento

@bellandi

Stavo ripensando al quel bel link con Dario Fo.

Ecco, quella è la tipica occasione dove se non stai molto attento/a a quello che scrivi ti becchi una bella querela dai figli.

Tanto per fare un esempio utile ai più qui dentro.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Non può mancare una delle più belle canzoni dedicate alla mamma....Luca Barbarossa

Portami a ballare
portami a ballare
uno di quei
balli antichi
che nessuno
sa fare piu'
sciogli i tuoi
capelli
lasciali volare
lasciali girare
forte intorno a noi.
Lasciati guardare
lasciati guardare
sei cosi' bella che
non riesco piu' a
parlare
di fronte a quei
tuoi occhi
cosi' dolci e
cosi' severi
perfino il tempo
si e' fermato
ad aspettare
parlami di te
di quello che facevi
se era proprio questa
la vita che volevi
di come ti vestivi
di come ti pettinavi
se avevo un posto
gia' in fondo ai
tuoi pensieri.
Dai mamma dai
questa sera
lasciamo qua
i tuoi problemi
e quei discorsi
sulle rughe e
sull'eta'.
Dai mamma dai
questa sera
fuggiamo via
e' tanto che non
stiamo insieme e
non e' certo
colpa tua
ma io ti sento
sempre accanto
anche quando
non ci sono
io ti porto ancora
dentro anche adesso
che sono un uomo
e vorrei vorrei
saperti piu' felice
si vorrei vorrei
dirti molte piu'
cose, ma sai
mamma sai
questa vita
mi fa tremare
e sono sempre i
sentimenti i
primi a dover
pagare.
Ciao mamma ciao
domani vado via
ma se ti senti
troppo sola allora
ti porto via
e vorrei vorrei
saperti piu' felice
e vorrei vorrei
dirti molte
piu' cose...
Portami a ballare
portami a ballare
uno di quei
balli antichi
che nessuno sa fare
nessuno sa fare piu'

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Catena di suicidi in France Telecom

C'è un'epidemia di suicidi fra i dipendenti, anche a causa della ristrutturazione aziendale che ha portato a 22.000 dimissioni volontarie in due anni.

[ZEUS News - www.zeusnews.com - 13-08-2009]

ììB>Nel mese di maggio sei dipendenti France Telecom si sono tolti la vita, a giugno un dipendente nella fililale di Aube, mentre alla fine di luglio un dipendente della filiale France Telecom di Marsiglia di 51 anni si è suicidato

Ai colleghi e ai delegati sindacali ha lasciato una lettera in cui attribuiva al lavoro la causa del suicidio, citando la disorganizzazione permanente, il management del terrore, lo stress e il sovraccarico di lavoro.

Ora è la volta di un tecnico di 28 anni della filiale di Besancon che lamentava di essere stato recentemente trasferito a una mansione dequalificante. Per esprimere il disagio dei dipendenti, a fronte di una catena di 20 suicidi in 18 mesi, i lavoratori di France Telecom di Besancon sono entrati in sciopero.

Per i sindacati la ristrutturazione aziendale, che ha portato in due anni, dal 2006 al 2008, a ben 22.000 fuoriuscite di dipendenti France Telecom, mette a dura prova l'equilibrio di molti lavoratori.

http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=10778

M X (hall2001), versilia Commentatore certificato 14.08.09 23:55| 
 |
Rispondi al commento

dai a ferragosto ...una parentesi è comprensibile..

anche lo sta/ff è stanco....siate elastici questi giorni....

a proposito..dimenticavo....

nel pomeriggio sono sceso per una nuotatina...nel tuffarmi ho visto un polpo adagiato su uno scoglio ad una profondità di 2 metri....

..nel riemergere ho pensato : caz/zo...è proprio così che immagino E/D...ovvero GIOVANNI ORINALE..un polpo ! le cui ventose sono saldamente incollate al BLOG....giorno e notte....

chiaramente non consiglio a nessuno di mangiare l'octopus vulgaris (u pulp) di cui sopra.....

comunque proviate a cuocerlo....RIMANE SULLO STOMACO !!!!

meglio una spaghettata con le vongole !!!

Peppino Garibaldi, Casa mia Commentatore certificato 14.08.09 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bell' articolo di Travaglio su antefatto.it.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Post di Beppe: quando Tutto intorno è Morto, la Mamma ancor genera.
L'Amore no muore mai: pur tra le Lacrime da Corpo alla Speranza.
Questo è l'Esser Mamma, almeno, da figlio ho inteso.
negli ultimi anni di Vita, mi Cercava con lo Sguardo, di Nascosto, quasi a rider della sua Follia da Giovane....
E quando per errore mi toccava la Mano, trasaliva ancora.
Forse perchè sapeva di dovermi un giorno lasciare.
Quel lieve contatto Fisico, la Ubriacava.
Si contentan di poco le Mamme.
In Attesa, del Nuovo Abbraccio.
Amatele, Sempre.
Perchè son Vive!

enrico w., novara Commentatore certificato 14.08.09 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOSPENSIONE CANALI MEDIASET

"Il mese scorso Mediaset ci ha diffidato dall’utilizzare le loro trasmissioni televisive nell’ambito del Faucet PVR poiché sostiene che tale utilizzo sia lesivo dei loro diritti. Abbiamo risposto che non siamo d’accordo con tale affermazione in quanto siamo ragionevolmente sicuri che il videoregistratore (seppur virtuale) che noi vi forniamo non sia affatto dissimile dal vecchio VHS che avete a casa: la registrazione che voi vi programmate arriva solamente a voi, quindi è a tutti gli effetti una registrazione ad uso personale, chiaramente consentita dalla normativa applicabile (art. 71 sexies della legge sul diritto d’autore). Mediaset ci ha risposto ieri ribadendo la sua richiesta.

Purtroppo la tecnologia spesso viaggia molto più veloce di chi fa le leggi, e quindi quanto stiamo facendo può essere aperto a più interpretazioni diverse. Il risultato è che siamo costretti a sospendere la possibilità di registrazione dei canali Mediaset, almeno fino a quando non sarà sufficientemente chiaro se la nostra interpretazione di ‘videoregistratore’ sia più o meno corretta di quella di Mediaset. Ovviamente gli altri canali del PVR e tutti gli altri contenuti del sito continuano a rimanere accessibili."

Fonti:
http://www.vcast.it/blog/?p=24

andrea v., pavia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 23:49| 
 |
Rispondi al commento

mah!
mammah!

beppe ti voglio bene, ma questo post mi sembta una "belinata"!

al prossimo, ciao a tutti, o quasi tutti!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma anche "Mamma, mormora la bambina....".
Dico, per non fare di tutta l'erba un fascio.
http://www.alice-miller.com/edito_de.php
Sarebbe il caso di evitare 'sti luoghi comuni, anche le mamme sono artefici dell'attuale società.

In quanto allo scambio, è un'ottima cosa, ma sarebbe da estendere a tutti e per ogni tipo di bene materiale perchè cambi qualcosa. Per necessità lo faccio da sempre e lo trovo tremendamente divertente. Bisognerebbe anche rivalutare l'importanza della riparazione e del fai da te !

Andrea C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 23:32| 
 |
Rispondi al commento

la preveggenza è anche dei comici alla zalone.
riguardatevi questo e godete.....

/www.youtube.com/watch?v=gkALivuGmbI&feature=related

piero paoloni (anconetano incazzato), ancona Commentatore certificato 14.08.09 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Proporrei un 2.1, mamme in assetto di guerra.

fran cesca Commentatore certificato 14.08.09 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Il Post sull'italica icona 'mamma' è davvero 'visionario', risibilmente (ma anche stupidamente) 'patetico' e al di fuori del tempo.

Sì. mala tempora currunt e sono tali da allargare ancor più la nostra forbice socio-economica :

- i poveri sono un po' più poveri;
- i dignitosamente benestanti un po' meno dignitosamente benestanti;
- i ricchi ... sempre più (furbescamente) ricchi.

E' tempo però ora di gridare STANIAMO gli ' EVASORI '; staniamoli parlandone a voce alta (sul blog, giustappunto): piccoli, medi e grandi evasori, senza sconti.

E' tempo però ora di (ri)parlare a voce un po' più alta degli 'INVALIDI CIVILI ' : quelli ' FALSI ' che sono tanti, anzi troppi.

Una volta si diceva ( sottovoce ) che l' indennità di invalidità era una sorta di sussidio di disoccupazione. Un ' aiutino ', insomma.

Ma come è possibile che - nel ' Bel Paese du' sole e du' mare ' - si registri un numero incalcolabile ( fuori controllo? ) di 'malandati e malaticci', soprattutto di malattie non classificabili, incurabili perche' ancora ...'sconosciute' dalla scienza (sono migliaia ! ).

I 'nostri' si registrano soprattutto al Centro e al Sud, Isole comprese.

Generalmente, ciò avviene non nelle grandi città ma in provincia, nei paesini ecc., dove ci si conosce un po' tutti e un po' tutti sono parenti tra loro.

Sarà per questo motivo che il tg ci informa che hanno 'stanato' sedici invalidi civili della stessa famiglia ?

E' un indizio ?

shelley keats Commentatore certificato 14.08.09 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella iniziativa, tanto il pil crollerä ugualmente. Prepariamoci a scenari futuri stile madmax. Altro che bce ottimista...


Insomma dobbiamo continuare a farci prendere in giro da questi delinquenti? Intervista a Licio Gelli da La7....ascoltate e ditemi se non è il caso di spaccare qualcosa....
http://www.youtube.com/watch?v=twtwpS-QmWg&eurl=http%3A%2F%2Fwww%2Efacebook%2Ecom%2Fhome%2Ephp%3F&feature=player_embedded#t=1610

giovanni l., policoro Commentatore certificato 14.08.09 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Contro questi delinquenti sarà dura anche per le mamme!!!

Nemmeno DA MORTI smettono di derubarci!

***

BONDI: SOLDI ALLA FONDAZIONE CRAXI. A QUELLA DI PERTINI NIENTE.

Troppo bella per essere vera, eppure è vera: la Fondazione Bettino Craxi riceverà soldi pubblici, mentre quelle intitolate a Pertini, Di Vittorio e D'Annunzio resteranno a mani vuote. La decisione è di ieri e arriva dai Beni Culturali, con il ministro Bondi che ha fatto la lista dei sommersi e dei salvati, poi approvata dalla maggioranza in Parlamento.
Non entro nel merito perchè non ho competenze particolari in materia.

.

Insomma, non so se al di là dei personaggi ai quali sono intitolate, queste fondazioni meritino o meno i milioni assegnati (6,5 milioni divisi tra 121 enti per il 2009). Però magari qualcuno di voi le conoscerà e spero che ci illumini nel blog.

Da povero esperto di eco-balle, però, mi sento solo di fare una proposta: ma per finanziare la Fondazione intitolata al Grande Statista, morto da latitante, non si poteva ricorrere allo scudo fiscale di Giulietto Tremonti? Da: http://www.cittadinoqualunque.com/2009/07/soldi-pubblici-alla-fondazione-bettino.html


http://www.dariofo.it/node/354


Auguro a tutti, indistintamente, un buon ferragosto.

In culo alla politica;
in culo alla crisi;
In culo al culo.

In culo alla balena a tutti quanti.... Ciao.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""
E' IN ARRIVO L'URGANO GUILLERMO ( GUGLIELMO )!!!!!!

gia' nel fine sttimana dovrebbero arrivare pioggie nel SUD degli USA da lunedi' a mercoledi' secondo la velocita' dei venti dovrebbe atterrare da qualche parte in CENTRO AMERICA durante il WEEKEND
e poi negli USA.

HO VENDUTO GIA" TUTTO IN BORSA VI CONSIGLIO DI FARE LO STSSO SPECIE LE ASSICURAZIONI !!!!!!


SELL SELL SELL !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

SHORT SHORT SHORT !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

OGGI E' VENERDI' NON FATEVI BECCARE DALLE VENDITE LUNEDI' MARTEDi' e MERCOLEDI' VENDEREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!!!!!!!!!!!!!!!! ORA ADESSSO GIA' DALL'EUROPA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Maximus Roman Emperor (), (SPQR)
"""""
------------------------------------------------

Dunque, l'uragano Guillermo dovrebbe prima andare su nel sud degli USA, poi giu' in Centro America, poi su ancora negli USA...un'uragano ballerino, non c'e' che dire.

La stranezza e' che si e' formato oggi oltre 800 miglia a ovest della Baja California e si sta muovendo lentamente verso ovest, quindi lontano dagli Stati Uniti e Centro America.

Se le informazioni per il trading le trovi nello stesso posto di dove leggi il tempo, se va bene sei rovinato...da un pezzo.

Ciao scimmietta e...facce ride.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.08.09 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giovanni Ognimale (giovaog)

***

Grazie mille delle tue interpretazioni, spiace solo che molti qui non comprendano quel che tu dici... a me sembra molto chiaro... ma sarò matto ... chissà.
Buon ferragosto.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si va bene ora ho capito il senso del post.

Le "MAMME CORAGGIO" è questo vero?

E' diciamo allora che sono un pò passate di moda.

Ma E' COLPA DI B. ANCHE QUESTO!

Giriamo sempre intorno allo stesso problema.

Se non la pianta di farci vedere solo culetti scoperti e non ci dà almeno l'informazione intelligente CHE CI SPETTA. NON CI SIAMO!
Perchè i patti erano che facesse anche del giornalismo.
I PATTI SONO STATI TRADITI.
L'ultima foglia di fico (E.M.) a coprire i culetti se nè andata. Capirai poi che statura...

Sono rimasti solo quelli.
Altro che Mamme Coraggio qua escono fuori!.
****************
Pero ragà non mi piace stà parte qua che mavete dato....
A mè piace scherzare. Orca miseria..
Pensateci un pò anche voi...

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Mamma c'e ne una per fortuna!!

Marco Piazza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 22:42| 
 |
Rispondi al commento


IL VIDEO DELLA CONFERMA DELLA SCOMPARSA DEI TRLIONI DI DOLLARI

http://www.youtube.com/watch?v=oj1rT4bszWg

LURIDA FETECCHIA ARIDACCE I SORDI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

LADRI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Per controbattere al potere delle caste, riutilizziamo, il più possibile, lo scambio in natura: risparmiamo denaro, produciamo meno rifiuti, favoriamo i meno abbienti.
Qualche anno fa era stata lanciata, addirittura, una "Banca del Tempo": ognuno "depositava" il proprio tempo e lo metteva a disposizione di chi ne avesse bisogno in cambio di altro, ma non di denaro.
Tempo fa, io, ho lanciato l'idea del recupero di ogni oggetto che, invece di mandato a rifiuto, potesse essere riutilizzato, magari dopo un restauro: pensavo alle automobili che, chissà perchè, invece di essere riparate, spesso vengono demolite seppure ancora rendibili efficienti con modesta spesa.
Eppure noi tutti stiamo assistendo alla rimessa in circolazione di modelli di auto il più vecchi
possibili: allora perchè non adeguarli ai più moderni criteri e continuare ad usarle invece di sostituirle con nuovi modelli.
Pensate a quanti meccanici riparatori o a quante aziende di nuova concezione, finalizzate al restauro dei veicoli circolanti di 5,10 o più anni,che potrebbero, così, ottenere lavoro e guadagni.
Durante un mio viaggio in Australia notavo proprio
che sulle strade circolavano normalmente automobili, camioncini, pulmans e camion degli anni 30, 40 e 50, per citare i più vetusti: nessuno ci faceva caso, tranne me che, per cultura
(sbagliata) facevo il confronto con il ns Paese, in cui, i veicoli vanno sostituiti dopo pochi anni e 5 o 10 ci sembrano troppi!
Quanti sprechi indotti dalla pubblicità che, sarà anche l'anima del commercio, ma di certo, è la causa prima dei vuoti nell'economia delle Famiglie, istigandoci ad acquistare, spesso, beni superflui, anche impedendoci, di fatto, poi di poter acquistare beni primari e di poter arrivare alla "quarta settimana".
Certamente, però, esiste il corruttore solo perchè c'è chi si fa corrompere!
Cambiamo, perciò, il modo di "sprecare" le ns risorse economiche, IMPONENDO A NOI STESSI, D'ORA
IN POI, DI ACQUISTARE PRIMA IL NECESSARIO, POI ALTRO !

nicola conocchiella 14.08.09 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere quanti di voi hanno investimenti in borsa da vendere short-short-short perche' c'e' un'uragano in arrivo tra sud-centro-nord-America.

E se li avete, almeno ringraziate l'imperatore al minimo romano che vi ha consigliato di venderli sell-sell-sell, altrimenti ci rimane male e vi fa addosso tutta una trama di complotti che non ve la cavate piu'.

E state attenti al bear-bear-bear-market che se si mette a giocare con i robots vi diventa un'UFO.

50 STALLE

*****************************************************************

Noi non siamo LADRI COME LA CIA che ancora deve rendere conto di tre trilioni di cui e' sparita ogni traccia

http://www.youtube.com/watch?v=oj1rT4bszWg

You piece of shit of 50 STALLE KING of CROOKS

NEL BUILDING WT7 c'erano uffici segreti della CIA ed al PENTAGONO il missle che avete sparato contro i vostri stessi colleghi ha colpito il reaparto di ACCOUNTing DOVE erano nascosti TUTTI conti dei soldi di cui si e' perso traccia.

*****************************************************************

Noi non siamo LADRI come VOI dobbiamo obbedire alla prima regola di ogni TRADER : proteggere il capitale.

Quando la situazione URAGANI e' incerta TAGLIAMO i rischi INUTILI

VENDIAMO e SHORTIAMO senza criticare chi va LONG IDIOTA
FAKE DUMM

CI PIACE RIPULIRE LE BANCHE IN BORSA SPECIE GLDMAN SACHS e JP MPORGAN CHASE la BANCA dei ROCKEFELLER e piu' piacevole del sesso e' legale e rasenta la GIUSTIZIA DIVINA

LURIDA FETECCHIA RIDATECI I SOLDI ALTRIMENTI VA A Finire come nel VIDEO THE BATTLE of THE KRUGER.

Maximus Roman Emperor (), (SPQR) Commentatore certificato 14.08.09 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Enrico caro, le amicizie son dettate dalle alchimie.
Le alchimie raggruppano le persone in gruppi generalmente omogenei.
Quando le alchimie son molto diverse e le persone sono costrette a convivere, si possono vedere quelle che chiamiamo incomprensioni.
Tali incomprensioni vanno dalle sfumature appena accennate a quelle decisamente marcate, dipendentemente, è ovvio, dalle diversità alchemiche delle persone.....
Le alchimie non vanno spiegate, sono dentro di noi e ci trascinano verso colui col quale puoi naturalmente crescere insieme, comprenderti col soffio e, quando possibile, capirti collo sguardo.
Con quella persona c'è una sorta di confidenza dovuta all'uso simile di simili energie.
Ti ho ben spiegato cosa intendo per amicizia ora?
E' molto probabile che la simpatia che c'è sia dettata da un tipo d'alchimia che ci unisce su di un certo piano.
Su quel piano particolare, generalmente, le persone hanno un sano e ben equilibrato rispetto.
Non è una bella amicizia questa?

Enrico, un buon ferragosto a te... che col cuore scrivi e pensi.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.09 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dovè finita quella del libro CUORE?

Quando c'è bisogno di lei, non cè mai.

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Mamma?A do'stai?
M'hai stirata la maglietta della Diesel?

DIO CANE,É TUTTA STROPICCIATA!!!

Alessá liberi Tutti(Ale76x), Ai lati d'Italia Commentatore certificato 14.08.09 22:23| 
 |
Rispondi al commento

questo blog continua a stupirmi.... decine e decine di commenti e risposte e nessuno che usa le tre semplici parole che mi vengono per prime in mente pensando alla mia mamma :

DIGNITA, SPERANZA E AMORE

Cosi ci ha allevati, quello é stato il suo messagio.

PS: o sono stato veramente fortunato io, o siete tutti voi ( maggioranza, e mi scuso con la minoranza lodevole)veramente pietosi.

peppo 'o straniero 14.08.09 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi dire che B. l'ha perdonata?

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non è così. Altro che "nessuno può toccare la mamma". Al giorno d'oggi a una mamma si può fare il peggio del peggio: si può sequestrarle il figlio, magari quando è ancora allattato al seno. Chi e per quale motivo? Può farlo una qualsiasi assistente sociale, un qualsiasi psicologo, magari non del tutto normale, può farlo qualsiasi poliziotto, anche se noto per gravissimi atti di violenza su persone malate e indifese. Qualsiasi magistrato, anche il più imbecille e sadico, può togliere la patria potestà alla mamma e anche al papà, senza aver mai visto in faccia nè il bambino nè i genitori. E decidere di affidare il bambino a chiunque, a "regalarlo" in adozione. Per il business dei servizi sociali, per il business delle adozioni.
Cosa si può fare contro gli orrori delle istituzioni?
Chi desidera maggiori informazioni o aiutare in qualche modo il bambino sequestrato e la sua sfortunata famiglia mi contatti, anche per sapere di chi si tratta e con quali intenzioni.
mario@giuliocomuzzi.it

Mario Comuzzi 14.08.09 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Suor Mariastella Gelmini, agente del Vaticano infiltrata in Italia e assurta all'alta carica di Ministro dell'istruzione, esegue prontamente una manovra diversiva ricorrendo in appello contro la sentenza del TAR che esclude gli insegnanti di religione dagli scrutini e dall'attribuzione dei crediti per gli studenti.

Il collegio dei ricorrenti del Ministero della Gelmini si avvarrà di qualificati consulenti talebani, forniti dal governo afgano, e rigorosi consulenti iraniani forniti dai Guardiani della rivoluzione, con il beneplacito dell'ayatollah Khamenei.

Emanuele A., UDINE Commentatore certificato 14.08.09 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Non so dove fosse la Mamma, ma il Messia, era Sul oppure nel Giordano, il giorno del Battesimo, appena fuor dell'Utero?
E se il Padrino era Marcello, chi era la Madrina?
Fede, chissa'? Di certo un gran Travaglio...
I Meloni eran ben Rotondi. L'ostetrica, sui Tremonti, ancor la Russa.....

enrico w., novara Commentatore certificato 14.08.09 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che voglio bene alla mammma come tutti.

Considero il mammismo una nostra patologia nazionale.

Non per nulla all'estero ci conoscono come "mammma mia".

Ormai è così....

Sandro A., Parma Commentatore certificato 14.08.09 22:09| 
 |
Rispondi al commento


come é vero che anche l`attuale classe dirigente dei nostri
di_pendenti hanno una mamma...
quindi sono loro, le mamme, la vera causa di questo governo
e dei loro elettori...

finalmente é chiaro di chi é la colpa originale...;o)

franco stefano 14.08.09 22:09| 
 |
Rispondi al commento

La mamma sposata generalmente è la vera causa della rovina dei figli, li fa diventare gay o delinquenti (per esempio nano e la sua ossessione scopereccia per la mamma che non lo faceva masturbare da ragazzino). Meglio le mamme divorziate. Sviluppano più carattere delle mamme 'normali' e lo trasmettono ai figli (più intelligenti della media). Un esempio per tutti: la famiglia tradizionale cattolica italiana cioè la vera causa per cui l' Italia è quello che è.

Tempo campione Commentatore certificato 14.08.09 22:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ottima l'idea dello scambio e secondo me andrebbe strutturata con dei punti di riferimento o di raccolta nei quartieri. un po' come i charity shop qui in inghilterra. Si dona all'organizzazione a cui appartiene il charity shop (ricerca sul cancro, aiuto ai ciechi, agli anziani, ecc) cio' che funziona ma non serve piu' al vecchio proprietario. I nuovi acquirenti, poi, in cambio di modicissime somme, prendono cio' puo' servire loro. Si trova di tutto. Dischi a 10 cts, servizi di piatti, bicchieri, pentole, abiti, quadri, giochi x bambini, libri, soprammobili al costo di qualche sterlina max 2. Talvolta anche oggetti di valore.
E funzionano benissimo. Sono un loro visitatore da quando sono a manchester.
Augurissimi x l'iniziativa.
Buon ferragosto a tutti (io lavorero').

antonio m., caiazzo Commentatore certificato 14.08.09 22:03| 
 |
Rispondi al commento

SCOOP DI CANALE 5

L'indefinibile con il sorriso del TG5 ha dato la notizia del marocchino che stupra l'americana a Palermo chiamando lui sempre "extracomunitario" e lei la "ragazza americana".

Lo sprovveduto desume che gli USA sono uno stato membro dell'U