Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Provaci ancora, Papi


Paolo_Guzzanti.jpg
Continuano le incredibili, irresistibili, straordinarie dichiarazioni di Mavalà Ghedini, deputato e avvocato di Silvio Berlusconi, detto anche Lurch (famiglia Addams). Paolo Guzzanti ha definito lo psiconano: "Un gran porco ... che ha corrotto la femminilità italiana schiudendo carriere impensabili a ragazze carine che hanno imparato solo quanto sia importante darla alla persona giusta al momento giusto". Ha aggiunto: "persone che ora ricoprono cariche altissime si raccontano fra di loro cose terribili". Nicolò Ghedini per una volta non ha negato. Ha solo detto che: "il fatto non è meritevole di alcuna attenzione". Mavalà, mavalà, mavalà. Quali acrobazie sessuali dovrà compiere lo psiconano per ottenere l'attenzione del suo avvocato? Provaci ancora, Papi.

6 Ago 2009, 18:56 | Scrivi | Commenti (91) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Paolo Guzzanti ha accusato il Presidente Napolitano d'aver telefonato a vari direttori di giornali per consigliare di non pubblicare certe intercettazioni telefoniche, a "luci rosse" fra Berlusconi e altre persone.

Dal Quirinale è arrivata una "secca smentita":

"E' assolutamente priva di fondamento l'insinuazione che il P. Napolitano avrebbe sollecitato a non pubblicare taluni atti giudiziari, che sarebbero in possesso dei direttori dei giornali"

Se si trattasse veramente d'una secca smentita la frase potrebbe essere:
"Non è vero ciò che ha dichiarato Guzzanti"
Per quale ragione aggiungere "Atti giudiziari"?
Sappiamo che spesso sono state pubblicate intercettazioni che nulla avevano a che fare con le inchieste. Erano esclusivamente Gossip, spesso di bassa lega.
Quindi se si esclude che le intercettazioni non fossero contenute in atti giudiziari, non si esclude che fossero comunque in possesso dei direttori e quindi non si esclude nemmeno un intervento di Napolitano.

Da questo punto di vista logico, la secca smentita non è tale.

Attenti alle parole!

Pallotti Vito

Vito Pallotti 08.08.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Ghedini è una persona dotata di una antipatia robusta, forte come la figura di certi uomini di montagna,antipatia solida. Ma da un po' di tempo, con la nascita di "Puttanopoli" sta' provando una nuova versione umana, il"TITANO". Ovvero un titanico sforzo per nascondere l'evidente, mentire su cose palesi, un nuovo esercizio di alta fatica, farci credere che davvero il Nano è DIO!!!!

Marco Ghetti, Cesena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.09 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che l'Italia sia governata dallo psiconano è vergognoso, però dimostra che in fondo abbiamo ciò che meritiamo (e che votiamo). Sono una pubblica dipendente, mi hanno sempre detto che non mi mancano le capacità e la volontà, ho sempre dato il meglio di me ma vi assicuro che io non farò mai carriera perchè non mi sono mai prostituita, nè fisicamente, nè moralmente, nè politicamente.
E allora non mi fanno pena quelle signore che oggi ricoprono alte cariche.

daniela pau 07.08.09 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma è possibile che un sito istituzionale come questo : http://www.comune.forio.na.it/foriotour/ abbia link che sponsorizzano mediaset? mah

giovanni c. Commentatore certificato 07.08.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

lettera ai nuovi arrivati, da leggere
http://www.paologuzzanti.it/

giovanni c. Commentatore certificato 07.08.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per non perdere memoria : 30 dicembre 2008 - L’altro giorno il Cavaliere, sul sofà di Palazzo Grazioli, davanti a un gruppo di cronisti: “Se escono certe mie telefonate vado via dall’Italia”.

Sembrava una minaccia. Ma è assai più bello, in questo finale di Repubblica, considerarla l’allegro inizio di una gara. Da svolgersi lungo i rettilinei ..... (leggi tutto su
"http://voglioscendere.ilcannocchiale.it/2008/12/30/cerchiamo_le_carte_del_cavalie.html"

Massimiliano C., Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.09 14:25| 
 |
Rispondi al commento

non sanno piu che pesci pigliare...ghedini...bondi...sono alla frutta...ridicoli.

Vanessa M. Commentatore certificato 07.08.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Una fonte del governo turco rivela il retroscena della firma dell'accordo South Stream
"Il premier ha chiamato: voleva partecipare alla cerimonia. Putin e Erdogan hanno sorriso"
Berlusconi "eroe" del gasdotto?
La "sorpresa" della Turchia

ISTANBUL - Quando il presidente del consiglio italiano Silvio Berlusconi ha definito come "un grande successo della diplomazia italiana" l'accordo siglato ieri tra Turchia e Russia sul gasdotto South Stream, il governo di Ankara si è stupito non poco. Lo rivela una fonte del governo Erdogan alla Reuters, che oggi riporta la ricostruzione della bizzarra "intrusione" di Berlusconi nella cerimonia della firma.

Gli accordi tra Mosca e Ankara per far passare il gas russo attraverso le acque turche del Mar Nero fino all'Europa erano "già stati conclusi - racconta la fonte alla Reuters - quando il governo turco ha ricevuto un'inaspettata richiesta dell'ultimo minuto da parte di Berlusconi che voleva partecipare alla cerimonia della firma" del premier russo Vladimir Putin e di quello turco Tayyip Erdogan, ad Ankara. La fonte aggiunge che si è creata una "certa sorpresa" quando ci si è resi conto che Berlusconi voleva rivendicare l'accordo come un suo successo personale.

"E' il tipo di cosa che può causare un problema diplomatico - dice ancora la fonte turca - Ma siccome si trattava di Berlusconi, ha solo fatto sorridere i due leader". La Reuters cita anche il sito del governo italiano che riporta la dichiarazione secondo cui il progetto South Stream è "un successo personale del primo ministro italiano". Per i turchi, una vera "esagerazione".
(7 agosto 2009)

PAPI rattuso e PAGLIACCIO dall'est all'ovest provoca soltanto ilarità e pena per lo stato di demenza senile nel quale verso oramai da troppo tempo ... ma in Italia c'è chi continua a osannarlo e votarlo.

Blogger Solitario 07.08.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

...si palesa quanto subodorato da anni... ma dov'è la novità..? da quando "darla" per diventare ricchi, famosi, potenti, ministri , attrici/attori è diventata una notizia fresca? sarà vecchia di secoli; (la do pure io: mi propongo per il ministero di "disgrazia & ingiustizia" ,l'aveva già preso Mastella, chissà s'è ancora in piedi...voglio provare a non fare un cazzo anche io per 30 lunghi anni...).Che notizia del piffero! speriamo di sentire qualcosa di sinistra sotto l'ombrellone, e non sempre e solo di "sinistro". Svegliatevi coglioni, dateci qualche novità utile.

pallina palletta 07.08.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono settimane da incubo. La procura di Napoli deposita 9mila intercettazioni. In Transatlantico, in quei giorni, la febbre è alta: «Le telefonate stanno per uscire». Si parla di colloqui tra Berlusconi e Confalonieri in cui il premier spiegherebbe i motivi - esclusivamente erotici - che giustificano l’ingresso di qualche ministra nella compagine di governo. Si parla, addirittura, di dimissioni. Il premier è furioso. E annuncia (Napoli, 1 luglio) «che le intercettazioni saranno modificate con decreto». Scatta il disco rosso del Quirinale, non c’è né urgenza né necessità. Lo scrivono tutti i giornali. Si riferisce a questo passaggio il senatore Guzzanti che torna in queste ore su quelle intercettazioni parlando di «dettagli disgustosi» e dicendo che i giornali non le hanno mai pubblicate, pur avendole, perché stoppati dal Quirinale?

http://www.unita.it/news/interni/87148/escort_attrici_e_ministre_ossessione_intercettazioni

Do you remember il post di Beppe di poco tempo fa sull'intercettazione tra berlusca e confa che parlano dei bocchini della carf-cagna???!!!! :)

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento

forse eprchè in Italia MOLTA gente vorrebbe essere al suo posto ?

maurizio d., Modena Commentatore certificato 07.08.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento

....Per lui, gli aggettivi son finiti, e lo sappiamo....ma per Guzzanti....Guzzanti non lo capisco, o forse...lo capisco troppo bene....il dubbio rimane....

simone magherini 07.08.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché in Italia, un elettore di destra deve essere condannato a essere rappresentato da un uomo che oltre a tutti gli imbrogli e collusioni varie ( vedi banca Rasini ), è anche un porco simile a quelli che vanno in giro nei parchi a importunare le minorenni? Forse perché lui ha i soldi e il parco ce l'ha privato e le minorenni le paga? Chi difende quest'uomo fa schifo come lui se non più di lui! Ma non c'è a destra un uomo che sia tale anche come integrità morale? E' questo il meglio che la destra italiana offre?
Oppure agli elettori di destra italiani interessa solo evadere le tasse e sono disposti a eleggere a capo del governo anche Belzebù purché gli lo faccia fare?

Antonio C., Falconara Commentatore certificato 07.08.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Guzzanti è uno strano tipo, non c'è che dire...

Amato Giuseppe, Napoli Commentatore certificato 07.08.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non lo avesse ancora visto, un video su come trattare quel verme di Fede.

http://www.youtube.com/watch?v=5KbGNQwO7es

Alberto M. Commentatore certificato 07.08.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

per fortuna in Italia non ci sono solo veline, letterine, poppettine e culettine, prone a soddisfare voglie e vizi di VECCHI "RATTUSONI" sbavanti, assurti ad EMBLEMI dell' italiota NAZIONE con bandierine su misura, come non ci sono solo MAFIA, 'ndrangheta, camorra e codici d'onore che relegano le DONNE a ruoli di sempiterna subalternità, rendendole poi, a loro volta, complici di altre crudeli SCHIVITU'. Per non parlare, poi, delle ultime dichiarazioni di gerarachie VATICANE che minacciano SCOMUNICHE per DONNE, LIBERE e padrone di sè stesse anche per il PRIVILEGIO di DECIDERE di mettere al MONDO altri esseri UMANI o che questo mondo così concepito NON ne MERITA; per fortuna RESISTE ancora un potente SPIRITO LAICO che vuole che "i generali della città di Pietro" non interferiscano con le cose di CESARE, anche perchè hanno fatto FINTA, per troppo tempo, di non vedere quanto fosse LAIDO....Insomma ci sono molte grandi DONNE ITALIANE come CRISTINA BATTAGLIA, che è numero due all'ENEA, (ma che nessuna TV ci fa conosceere!!!!???), c'è MICHELA MARZANO, giovannissima studiosa italiana, conosciuta nel mondo, FEDERICA PELLEGRINI, trionfatrice con sacrifici e rinuncie nei mondiali di nuoto, e tante, tante altre stuidiose, ricercatrici, lavoratrici, operaie, etc., etc., ma purtroppo DIVENTA sempre più duro, difficile e PERICOLOSO RESISTERE, RESISTERE e RESISTERE ancora alle VOGLIOSE PERVERSIONI di questa METASTASI CULTURALE che DIVORA l'ITALIA. rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 07.08.09 10:12| 
 |
Rispondi al commento

michele visone, napoli alle 06:38 scrive:

Eppure se scendi per strada e parli con la gente trovi ancora molta gente che ammira e invidia berlusconi e lo ritiene ancora un lider ideale.
Se gli provi a dire ce è un porco non vogliono sentire ragione sembra un incubo.
Tu gli provi a dire che berlusconi sta trascinando l'italia in un grande fosso e loro non ascoltano sembrano ipnotizzati.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Caro Michele,

certo che è ipnotizzato il popolo perchè è il popolo che non vive senza grande fratello, senza fica in tv (si può dire tv?), senza giochi a premi e senza corruzione, senza la filosofia e rassegnazione delle raccomandazioni, senza frodi piccole o grandi che siano, senza l'ideale del machismo, senza maschilismo... di che ci sorprendiamo?? Lo psiconano è il miglior rappresentante di tutta questa bella roba qua..


Sabrina C., nel milanese Commentatore certificato 07.08.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento

"corrotto la femminilità italiana schiudendo carriere impensabili a ragazze...."
ora se Mavalà Mavalà non nega..
mi sà tanto che il berludsconjens incomincia a corrompere anche la maschilinità di ghedini, oppure passa il materiale di carriera a Mavalà Mavalà

Maverick .Ita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

commento questo post come sempre con angosciato disgusto verso una classe politica pecoreccia e mafiosa che rappresenta il peggio dell'italianità . BEPPE basta ! Non possiamo continuare a fare il sangue amaro , il momento è propizio , bisogna far passare le leggi per un parlamento pulito . Tu sai come : si fà il partito e si và in parlamento , le altre strade sono perdita di tempo .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.09 08:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=372414

Buongiorno a tutti i frequentatori di questo spazio di verità e onestà.
Anche oggi partiamo bene e se a scriverlo è il giornale...
buon caffè

GIUSTIZIA PER TUTTI 07.08.09 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che per la strada trovi gente che crede che il nano sia uno in gamba..., a parte tutto ... vuol dire solo una cosa, che non si sanno informare, per non dire peggio.

http://it.wikipedia.org/wiki/Silvio_Berlusconi

http://it.wikipedia.org/wiki/Marcello_Dell%27Utri

http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Mangano

http://it.wikipedia.org/wiki/Paolo_Borsellino

Alberto M. Commentatore certificato 07.08.09 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Eppure se scendi per strada e parli con la gente trovi ancora molta gente che ammira e invidia berlusconi e lo ritiene ancora un lider ideale.
Se gli provi a dire ce è un porco non vogliono sentire ragione sembra un incubo.
Tu gli provi a dire che berlusconi sta trascinando l'italia in un grande fosso e loro non ascoltano sembrano ipnotizzati.

michele visone, napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.09 06:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma lo sciopero ANSA serve per minimizzare qualche schifata che deve venire fuori a breve?

perchè altrimenti siamo proprio alla frutta!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 07.08.09 04:37| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che la tattica del perluskoni sia abbastanza semplice:

Lui si attornia di una parte di capacissimi perchè la baracca ( leggy lobby ) non anderbbe avanti senza mendi di alto livello e le prende dai vecchi amici che lo hano sostenuto nel costruire l'impero televisivo eccc e una parte maggioritaria di persone mediocri che altrimenti sarebbero solo delle nullità senza la sua volontà.

Le nullità gli servono ( lo servono ) quando non si può fidare 100% cosicchè se dovessero voltargli le spalle lui sa benissimo che fallirebbero dopo 3 giorni senza il suo "protettorato".

Se guardiamo la storia del mondo civile è una tecnica ampiamente collaudata.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 07.08.09 04:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che notizia...si cicchitto me lo ricordo..un'altro piduista!

«Compravendita dei posti in Parlamento. Somme a cinque zeri intascate per inserire candidati nelle liste di Forza Italia al Senato. Una parte dei soldi per a Fabrizio Cicchitto, capogruppo del Popolo della Libertà alla Camera» ora iscritto dai giudici nel registro degli indagati.

Arriva dall'Abruzzo la nuova inchiesta che scuote il Pdl. È una donna, Maria Maurizio, moglie separata di uno dei leader regionali del partito, Sabatino Aracu, che decide di denunciare tutto.

Ora il marito è finito sotto inchiesta con capi di imputazione che vanno dalla tentata concussione al peculato all'associazione per delinquere. A rivelarlo l'Espresso domani in edicola.

«Al termine di una complicata e dolorosa rottura matrimoniale - si legge nelle anticipazioni del settimanale - l'ex signora Aracu ha scritto un infuocato memoriale al procuratore di Pescara Nicola Trifuoggi. Accusa il marito di avere corrotto funzionari pubblici per mettere a segno i suoi affari privati». La moglie chiama in causa Aracu «per avere preteso tangenti dai baroni della sanità privata regionale, a cominciare da quel Vincenzo Angelini titolare della clinica Villa Pini di Chieti che lo scorso anno ha provocato con le sue rivelazioni l'arresto dell'ex governatore Pd Ottaviano Del Turco».

Infine, «il capitolo sulla compravendita dei posti in Parlamento: la donna parla di somme a cinque zeri intascate per inserire candidati nelle liste del partito di Berlusconi al Senato. Come nel caso di Filippo Piccone, eletto nel 2006 a Palazzo Madama e diventato primo coordinatore del Pdl in Abruzzo, che secondo la Maurizio avrebbe consegnato ad Aracu 600mila euro. Una parte dei soldi, secondo quanto la Maurizio ha riferito, sarebbero finiti a Fabrizio Cicchitto, capogruppo del Popolo della Libertà alla Camera: iscritto nel registro degli indagati dai giudici».
06 agosto 2009

matteo r., riolo terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.09 03:47| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Guzzanti "fulminato sulla Via di Damasco" sta rilasciando delle dichiarazioni sconvolgenti e i media e politici vicini allo psicopapi hanno deciso di insabbiare tutto grazie all'indifferenza.

Il potere dei media del potere...


http://ilparere.blogspot.com/


zzzzzzzzzzz

Ciao blog.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Edoardo Bennato - "Un giorno credi"
http://www.youtube.com/watch?v=qsvs01Fc8EQ

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Fatevi due risate!!!

http://www.primadanoi.it/modules/bdnews/article.php?storyid=21925

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 06.08.09 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ghedini è un mito. Sull' argomento ha aggiunto: "Quelle intercettazioni
sono state distrutte" (Repubblica). Quindi ha confessato!!! Esistevano!!
Che ridere quando tratta la politica come un processo penale permanente...

Segnalo anche il suo prezioso, ancorché ormai risalente:
Macché tombe fenicie!! Soltanto cocci sparsi qua e là, "... una mandibola,
alcune vertebre, un frammento d' osso." -
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2009/07/26/tomb
e-fenicie-giallo-alla-certosa.html -
Ma caro il mio Ghedini, cosa ti aspettavi di trovare? la piramide di
Cheope? la tomba di Tutankhamen? un tempio inca? Geniale! ha confessato
anche stavolta. Lo adoro. Dichiarò in un' intervista a Klaus Davi di essere
stato non proprio uno studente modello al liceo.....

Giuliano Vosa 06.08.09 22:38| 
 |
Rispondi al commento

cicchitto e'indagato per corruzione ,dalla procura di pescara.sul caso sanitopoli abruzzo,(qualcuno vuole esprimergli solidarieta?)


ma ci servono forse le dichiarazioni di quell'ipocrita di Guzzanti (che vada dai magistrati! ) per comprendere meglio che razza di porco e'il capo del governo? non credo.... sappiamo gia' tutto o quasi:MAFIA, escort, harem, minorenni, aspiranti candidate alle europee compiacenti e tanto altro schifo... personalmente cio' che mi indigna di piu' e' l'atteggiamento di chi non fa' piu' caso a niente ,come se ormai allo psiconano fosse concesso tutto. Spero che a breve si trombi qualcuna in piena piazza San Giovanni a Roma! Chissa' che qualcuno finalmente si svegli dallo stato di torpore in cui si trova sto' cavolo di Paese!

pasqua d., molfetta Commentatore certificato 06.08.09 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=hgLFgeCSkv4&feature=channel


Maurizio Crozza : Noemi era diversamente maggiorenne ? - copertina Ballarò

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 22:24| 
 |
Rispondi al commento

La versione definitiva della storia di Noemi - Dario Vergassola a Parla con me


http://www.youtube.com/watch?v=U69DiokyEvs&feature=channel

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 22:17| 
 |
Rispondi al commento

ma ghedini non sarà il fratello gemello di fassino!!
MAH..... I MISTERI DELLA VITA!!! CHISSA' FORSE ANCHE QUESTO MISTERO E' COPERTO DAL SEGRETO DI STATO..
ANDATE A LAVORARE PER FAVORE INVECE DI PRENDERE SOLDI E CONTINUARE A ROVINARE IL PAESE!!

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 06.08.09 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Scioglilingua:
se l'arciputtaniere si disarcisputtanierizzasse, vi disarcisputtanierizzereste voi per riarciputtanierizzare lui?
Un saluto.

Hermes Caduceo, Arcadia Commentatore certificato 06.08.09 22:12| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=wGRZzYNnlJk


Maria Stella Gelmini Caterina Guzzanti - i saluti di fine anno scolastico

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sabina,

Corrado,

Caterina.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 22:04| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo come cittadini italiani non possiamo intentare una causa contro il premier a livello civile e chiedere il risarcimento per il danno morale e di immagine che noi che non lo abbiamo votato stiamo subendo???perchè mi devo vergognare di essere italiana?? dovrebbero vergognarsi loro che si sono votati e lo hanno votato..dovrebbero vergognarsi le donne della sua corte per l'immagine stessa della donna che ne esce, io se penso alla ministra delle pari opportunità o a quella dell'istruzione immancabilmente penso che sono li non per le loro capacità...e magari povere sono delle sante...ma che schifo...mo' guzzanti però se ha le prove o le palle le tiri fuori e vada dai magistrati..lo interdicano il premier e finiamolo una volta per tutte..saluti v. briscioli

vincenza briscioli, pisogne Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 22:03| 
 |
Rispondi al commento

si sa benissimo che papi-silvio è un porco.ma fa sinceramente notizia che uno come guzzanti ripeta le parole della lario.e ghedini che fa?ripete le stesse frasi e sinceramente diventa molto noioso.......

devis q. Commentatore certificato 06.08.09 22:00| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=-GE8MMT2YGs&feature=related

Articolo 31 - Gente che spera
-------------------------------

"Noi" gente che........................

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 21:54| 
 |
Rispondi al commento

caro guzzanti, farebbe bene dire ciò che sà spontaneamente! ma perche se un poveraccio sbaglia tutti i giornali mettono foto e articoli in prima pagina, mentre per i comportamenti ambigui di questi soggetti non si procede!!!gli italiani hanno l'obbligo di sapere la verità, devono essere messi al corrente di ciò che fanno i personaggi che ci rappresentano e dovrebbero servire lo Stato; avete scelto di fare i politici, e allora siate trasparenti e puri!!!! e invece ogni giorno viene fuori una notizia su loschi e ignobili affari che coinvolgono i rappresentanti del nostro paese.E via con cause infinite e dispendiose ma che a lungo andare non porteranno a nulla, COME SEMPRE LA FARANNO FRANCA E SI RICICLERANNO TUTTI. TANTO QUESTI PSEUDOUOMINI SI SONO GIA ASSICURATI UN FUTURO D'ORO, UNA PENSIONE SICURA E UN'IMMUNITA' PERENNE!! MA VI SEMBRA GIUSTO!!! dicono che la crisi è passata, ma io vedo continuamente la maggior parte della gente lamentarsi!!! sarà che forse sono un poveraccio anch'io e quindi di conseguenza frequento i poveracci. per poveracci mi riferisco a chi come me si alza la mattina alle 5 per andare a lavorare!! Sarà forse perche questi presuntuosi e prepotenti soggetti, a cui i soldi escono dalle orecchie non vanno come me a pagare le bollette alle poste, al supermercato di turno in cui ci sono offerte particolari, non si rendono conto di quanto possa costare un litro di latte o di benzina!! PER LORO I SOLDI SONO SOLO NUMERI SU CUI GIOCARE, PER NOI SONO SOLO UNINDISPENSABILE STRUMENTO DI SOPRAVVIVENZA!!!

BEPPE, 4 VOTI SICURI!!! CIAO E NON MOLLARE TI PREGO!!!

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 06.08.09 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Quando Mavalà sentirà qualcosa di duro nel fondo schiena forse si ricrederà o forse avrà raggiunto il suo scopo.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Guzzanti parlava anche di rapporti "anali non graditi" ... e qui ci starebbe anche una accusa di stupro.
Ma Guzzanti è troppo vago (come suo solito) io aspetterei precisazioni rese davanti ad un magistrato.
Ci sono ancora le trascrizioni delle intercettazioni ?
Una cosa è sicura, Guzzanti padre non vale neanche il tacco degli stivali dei due figli.
Certo è che c'è qualcosa di più di quanto letto e udito fin qui, la lettera di una moglie in quei termini poco a poco si precisa.
Un nano anziano, arricchitosi a dismisura in modo anomalo, abituato alla deferenza assoluta, assuefatto al consenso a pagamento, drogato di se medesimo, di fronte all'inesorabile vicinanza della morte che altro potrà fare ?
Siamo già al grottesco.
Ma non perdiamo per questo la traccia dei soldi per favore.
Tutto sembra convergere davvero ad un arraffa arraffa finale di tutta quella pletora di nani, ballerine, collusi, avanzi di galera della prima repubblica.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma và là.

--------------

silvio si circonda di capaci..e di INCAPACI vedi lui ,tremonti.


Capaci capaci mi ricorda qualcosa...????

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 21:46| 
 |
Rispondi al commento


"la barzelletta volgare che Berlusconi ha raccontato ai suoi deputati prima
di salutarli per le ferie "La sapete l'ultima sulla D'Addario? Dice che
Berlusconi non è un santo, ma in effetti sco.... come un dio."


ALLA LUCE DI QUESTE RIVELAZIONI QUESTO NON SCOPA AFFATTO HA GROSSI PROBLEMI
ED è ANCHE UN TRAVIATO MENTALE .........QUESTO PRENDE IN GIRO Sè STESSO
CREDE DI SCOPARE IMMAGINA DI FARLO MA FA......................... F L O P
..........MI VIENE IL VOMITO SE PENSO CHE QUESTA SOTTOSPECIE DI UMANOIDE
VUOLE DIVENTARE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!
COMPRERA' SICURAMENTE LA CARICA!

mario l 06.08.09 21:45| 
 |
Rispondi al commento

... dov'e' la novita' ??
Abbiamo gia' dimenticato cosa scriveva il quotidiano argentino "El Clarin" il 05/07/2008?

"Según la prensa, en los diálogos telefónicos Berlusconi y su actual ministra de Igualdad de Oportunidades, Mara Carfagna, de 37 años, intercambiarían frases de tono más que subido con alusiones a il pompino. En la época en que fueron realizadas las intercepciones judiciales, il Cavaliere era el jefe de la oposición y Carfagna, una soubrette de fama creciente en la televisión.

De una gran belleza, Mara (María del Rosario), había sido ya la causa de un escándalo que estalló en enero del año pasado, cuando en la consigna de premios de sus canales de televisión (Berlusconi es propietario de las tres grandes redes comerciales de la televisión), el entonces jefe de la oposición conservadora le dijo públicamente: Si no fuera casado, me casaría contigo."

Luca R. 06.08.09 21:41| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
MAVALA' MAVALA' GHEDINI, L'IMPORTANTE PER MAVALA' GHEDINI E CHE NON SI GUARDI SULLE O TRA LE COPERTE DEL SUO CAPO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 06.08.09 21:39| 
 |
Rispondi al commento

la barzelletta volgare che Berlusconi ha raccontato ai suoi deputati prima di salutarli per le ferie "La sapete l'ultima sulla D'Addario? Dice che Berlusconi non è un santo, ma in effetti sco.... come un dio."


ALLA LUCE DI QUESTE RIVELAZIONI QUESTO NON SCOPA AFFATTO HA GROSSI PROBLEMI ED è ANCHE UN TRAVIATO MENTALE .........QUESTO PRENDE IN GIRO Sè STESSO CREDE DI SCOPARE IMMAGINA DI FARLO MA FA......................... F L O P ..........MI VIENE IL VOMITO SE PENSO CHE QUESTA SOTTOSPECIE DI UMANOIDE VUOLE DIVENTARE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!

mario l 06.08.09 21:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=G9y44ulO5hk&feature=related


A pugni con il mondo - Articolo 31 J Ax - Italiano Medio + Testo

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Guzzanti come

"EL DI"...

è dentro il sistema...

Mah!!! da fuori non puoi far nulla ....da dentro se vuoi " forse "puoi.

Vai GUZZANTI...FAI ONORE AL TUO COGNOME.

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 21:29| 
 |
Rispondi al commento

vacilliamo sul filo del baratro. c'è chi ha perso anche la ragione dopo aver perso il posto che riteneva sicuro, con le bollette e le rate del mutuo da pagare e la famiglia da mantenere.

ci sono i non violenti. quelli che lo diventano in un unico isolato raptus di follia. c'è chi ci guadagna dal caos. c'è chi ci perde e non si sa mai chi. comunque chi ha molti soldi male che vada scapperà.

c'è chi teme la prigione chi solo di sporcare la fedina penale. c'è chi non ha più niente da perdere. le statistiche dicono che la maggioranza annichilisce scomparendo in silenzio. vi risultano sommosse?

c'è hi si suicida. chi prima di farlo ammazza tutta la famiglia.
ma si dimentica presto e ci si adatta a tutto. a questo servono la tivù e i tiggì, o no?

il sud s'adatta a tutto. onoranze funebri in odore di camorra che minacciano i parenti del morto nel momento del dolore.
adolescenti che sparano altri adolescenti per un motorino. c'è un negozio rapinato mediamente due-tre volte al mese ed è a soli 500 mt. dai carabinieri. il titolare neanche li chiama più.

c'è l'usura. l'estorsione. i disservizi. le cartelle sballate del comune. le file da eqitalia che non prende atto di quel che dice una sentenza del giudice ma solo di quel che dice il commune.

perdite di tempo. burocrazia. perdita della speranza e della voglia di vivere. addetti alla sosta che vengono licenziati e non prendono neanche la liquidazione e al loro posto subito gli abusiivi. fra i guardamacchie abusivi anche laureati.

il sindacato che licenzia suoi sindacalisti perchè troppo attivi nella difesa dei lavoratori. eduardo disse: fujtevenne!

e poi ci tocca pure sentire questi cazzoni della lega nord! chi vive le due realtà essendo migrato sa che non sanno di che cazzo parlano!
il popolo fa decine di manifestazioni, sono i disoccupati che si aggiungono ogni giorno, che bloccano il traffico e che portano a niente.
qui già non è più italia. la secessione l'hanno già fatta la camorra, la 'ndragheta e la mafia!

gennaro esposito 06.08.09 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Dal detto :
"Il frutto non cade molto lontano dall'albero"


Se i suoi figli sono il frutto suo.

Quest'UOMO è lunico che ha le palle x scatenare

l'"ATTACCO".

paolo piconi (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 21:24| 
 |
Rispondi al commento

In effetti ieri il tg1 ha dato la notizia,
facendo lo slalom per non dire chiaramente
cosa fosse successo:

http://lafrecciachenonarriva.wordpress.com/2009/08/06/meno-male-che-silvio-ce/

Nicola Rebagliati Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 21:18| 
 |
Rispondi al commento

“IL GRAN CIAMBELLANO GHEDINESKO” ha detto:

“Quei nastri, custoditi a Roma e distrutti per ordine della magistratura, non sono mai stati ascoltati né trascritti. Visto che gli stessi giudici di Napoli li considerarono irrilevanti. Non si capisce dunque come Guzzanti o altri possano averli ascoltati”.

1) In primo luogo “GRANDE GHEDINESKO” ci conferma, che i nastri sono esistiti e poi distrutti.

2) Perché i magistrati possano aver ritenuto le conversazioni non importanti per la loro inchiesta “DEVONO PER FORZA AVERLI ASCOLTATI, COSÌ COME AVRANNO FATTO GLI INVESTIGATORI”.

- A questo punto per fare le cose per bene alla “LEGGE BAVAGLIO” bisogna aggiungere un articolo:

- Contemporaneamente alla distruzione dei nastri delle “INTERCETTAZIONI OCCORRE DISTRUGGERE FISICAMENTE ANCHE GLI INVESTIGATORI, MAGISTRATI E TUTTI QUELLI CHE LI’ HANNO ASCOLTATI”, non si sa mai che si ricordino di qualcosa.

Paolo R. Commentatore certificato 06.08.09 21:06| 
 |
Rispondi al commento

noi cittadini che si lavora 8-10 ore al giorno a 1000 euri al mese bisogna combatte contro massoni illuminati e mafia...

la vedo dura democraticamente e pacificamente...

qui ci vole tanta tanta ...vi...sacrifici!!!
BEPPE LORO NON MOLLERANNO MAI NOI PURTROPPO SI...
la storia insegna: anche i partigiani posarono il fucile..

KOBA KOBA Commentatore certificato 06.08.09 20:50| 
 |
Rispondi al commento

caro guzzanti,senza tante parole,chiedi scusa ai tuoi figli,e per le puttanate che hai detto e scritto sino a ieri e dai le dimissioni da senatore del Partito Dei ladroni e guadagnati la pagnotta onestamente.!!!

oreste mori 06.08.09 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Considerazione banale: ma perché Guzzanti non si reca da un qualche magistrato a rilasciare una precisa dichiarazione su tutto quello che sa, che ha letto e/o visto? Aspetta che lo chiami qualcuno che lo 'costringa' a parlare?

Alberto M 06.08.09 20:33| 
 |
Rispondi al commento

ma che stavolta ci provasse col culo

giuseppe mandorino 06.08.09 20:28| 
 |
Rispondi al commento

perchè l'on. Guzzanti non si reca da un magistrato e denuncia ciò che ha visto(letto)e CHI ne è a conoscenza e TACE invece di fare propaganda estiva(gossip)che a Settembre ognuno avrà già dimenticato? Perchè non impara dai suoi figli(Corrado e Sabina)che da anni con la forza della satira raccontano del SUO padrone, vizi e virtù(nessuna)di cotanto individuo? Perchè una volta per tutte dopo le sbugiardate del Caso Mitrokin e del millantatore Scaramella(la ciambella senza il buco)se è verò che sà di cose censurate dalle alte sfere delle Istituzioni(complici e forse correi negli atteggiamenti inqualificabili di certi personaggi politici e pubblici)non vuota il sacco facendo NOMI, COGNOMI e LUOGHI nei quali i FATTI si sono svolti? Ha forse PAURA di perdere i SUOI privilegi il NOTO onorevole o vuole soltanto gettare altro FUMO negli occhi così da rilanciare la SUA di collaborazione al progetto che il SUO PADRONE intanto finisce di portare a termine mutuando il piano di Rinascita Democratica della P2 dettato dal SUO maestro tal Licio Gelli?!
Perchè l'on. Guzzanti NON fà una volta nella vita qualcosa di veramente utile per il paese(dopo quello che il paese gli ha PAGATO in cambio)?!

Tratto dal blog di Sabina Guzzanti:

http://www.sabinaguzzanti.it/2009/07/01/2752/#comments

Tratto da YouTube, Corrado Guzzanti:

http://www.youtube.com/watch?v=fcI5eapevJ0

http://www.youtube.com/watch?v=pFCF3wg6yXE

Prendesse esempio dai SUOI figli l'on. Guzzanti invece che riempire le cronache dei giornali di spam ferragostano!!!

Marco B. 06.08.09 20:23| 
 |
Rispondi al commento

era meglio parlare di altro...

Marco P. Commentatore certificato 06.08.09 20:22| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo una cosa: se guzzanti risulta avere ragione, allora vuol dire che il presidente della repubblica, che sta smentendo ufficialmente, vuol dire che sta dicendo delle balle.
cosa si fa a un presidente della repubblica che dice delle balle? gli si chiede di dimettersi.
quindi, a berlusca, presidente del consiglio, figura delle istituzioni non meno importante e piena di responsabilita' del presidente della repubblica, che dice una balla al giorno che lui stesso smentisce, cosa si dovrebbe chiedere? che si dimetta.
e che berlusca ha detto e dice balle, ormai lo sanno tutti. e' assodato. quindi, bisognerebbe chiederne le dimissioni.
povera italia.
ipnotizzata da un venditore di scope milanese burino rifatto e maraglio.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 06.08.09 20:10| 
 |
Rispondi al commento

L’ex senatore Paolo Guzzanti racconta il contenuto dei verbali dell’inchiesta napoletana, quella arcinota che vede coinvolti Giampaolo Tarantini e Patrizia D’Addario , verbali spiega , in cui: «persone che ora ricoprono cariche altissime si raccontano fra di loro cose terribili che la decenza e la carità di patria mi proibiscono di scrivere, anche se purtroppo sono sulla bocca di coloro che hanno letto i verbali. Io ne conosco almeno tre». Secondo quanto affermato da Paolo Guzzanti la pubblicazione di tali verbali sarebbe stata impedita da sollecitazioni provenienti direttamente dal presidente della repubblica Giorgio Napolitano. I disgustosi dettagli contenuti in tali scottanti verbali ce li accenna proprio Guzzanti, in essi si legge di: «Rapporti anali non graditi, ore e ore di tormenti in attesa di una erezione che non fa capolino (…) consigli fra donne su come abbreviare i tormenti di una permanenza orizzontale pagata come pedaggio». Pedaggio per la notorietà, per un posto in TV o in parlamento, forse solo per denaro, c’è da immaginare. Paolo Guzzanti si dice pronto a riferire tutto alla magistratura, compreso il nome del giornalista che gli ha fatto leggere le trascrizioni dei verbali. Intanto l’Indipendent, per voce del suo editorialista Terence Blacker, mette la ciliegina sulla torta degli scandalosi affari italiani dicendo: «da quando Silvio Berlusconi è apparso al 18esimo compleanno di una delle sue giovani amiche, ha contribuito a dare alla libidine geriatrica una cattiva fama». L’Italia costruita dal padrone unico dell’informazione, dell’opinione pubblica e della politica Silvio Berlusconi, sta diventando di anno in anno sempre più un triste paese in cui per le donne invecchiare equivale ad essere messe ai margini della società e in cui la gerontocrazia al potere è vampirescamente intenta a succhiare linfa vitale a ragazzine disposte a tutto per un giorno di notorietà.
QUESTA MERDA VUOL DIVENTARE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA?

mario l 06.08.09 20:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ghedini è un mito. Sull' argomento ha aggiunto: "Quelle intercettazioni sono state distrutte" (Repubblica). Quindi ha confessato!!! Esistevano!! Che ridere quando tratta la politica come un processo penale permanente...

Segnalo anche il suo prezioso, ancorché ormai risalente:
Macché tombe fenicie!! Soltanto cocci sparsi qua e là, "... una mandibola, alcune vertebre, un frammento d' osso." - http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2009/07/26/tombe-fenicie-giallo-alla-certosa.html -
Ma caro il mio Ghedini, cosa ti aspettavi di trovare? la piramide di Cheope? la tomba di Tutankhamen? un tempio inca? Geniale! ha confessato anche stavolta. Lo adoro. Dichiarò in un' intervista a Klaus Davi di essere stato non proprio uno studente modello al liceo.....

Giuliano Vosa 06.08.09 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'antica civiltà Greca tollerava ed incentivava i rapporti tra anziani e giovinetti/e. Noi ci riconosciamo in Loro come genesi.
L'unico a rimetterci le penne fu il grande pensatore Socrate a cui fu contestato non il reato sessuale in sè quanto il reato di PLAGIO (incitamento dei giovani contro la repubblica) preferì il suicidio all'esilio.
Con Roma cambiò la morale ed il modo pubblico di comportamento (etica) rispetto a ciò che era CONSIDERATO BENE O MALE.
L'avvento del cristianesimo come religione di stato sanc1 poi sino ai nostri giorni un tipo di etica religiosa rigorosamente austera.(il sesso solo ai fini procreativi e come dono di Dio)

Forse questa morale sta per essere di nuovo capovolta dal nostro presidente?
Forse è l'inizio di un'era nuova dove i valori spirituali diventano più elastici e quelli materiali possono essere soddisfacibili?
E' l'amore per i giovani e ci si dà un esempio o l'azione di un uomo malato?
In poche parole: è giusto o no?
Chi è senza peccato scagli la prima pietra.

Franco Rattone, Biella Commentatore certificato 06.08.09 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Lo ripeto di nuovo,non dite che sono petulante!

Grazie.


E' PER FAR SMETTERE QUESTI SOPRUSI CHE DICO CHE CI SERVE UN GROSSO STUDIO LEGALE!!!

Anche estero,ma un grosso studio,di quelli che battono cassa a milioni di Euro.

Siamo una comunità numerosissima,pochi "euri" ciascuno e mettiamo insieme cifre importanti.

Faccaimogli causa a tutti,i ricchi(e sono tutti ricchi),pagano bene!!!

Pensate all'avv.Lurch Ghed contrapposto al nostro legale,magari un Lord inglese,sai che ridere quando dall'atra parte c'è qualcuno che chiede conto dei fatti e non del gossip,chissà come si comporterebbero i giudici amici dinanzi allo sputtanamento planetario?

LE LEGGE E' UGUALE PER TUTTI...QUELLI CHE SI POSSONO PERMETTERE UN BUON AVVOCATO!!!

E pensiamoci caxxo!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

DENUNCIAMOLI TUTTI!!!

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 06.08.09 19:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che Veronica Berlusconi sia stata una "Donna coraggiosa e sensibile, con un gesto spontaneo ed irrefrenabile,ci ha saputo donare anche solo per un attimo,la VERA FACCIA di suo marito:un uomo Malato".
Veronica,con la risolutezza di chi sa cosa è tenuto a fare ed allo stesso tempo con quella tenerezza che talvolta solo una donna riesce a dimostrare.
Io credo in Barbara Berlusconi che ha saputo descrivere il volto di chi le è strato accanto,che ci umilia e ci maltratta.E mentre tutti i lecchini parlavano di Gossip, e i politici mentivano tu, coraggiosa neo mamma , soprendendo tutti, hai detto che "per politici non v'è distinzione tra pubblico-privato"....
Perchè i figli educati alla Scuola Staineriana non possonio che dire:-Penso che una società esprima un senso della morale comune. I rappresentanti politici che sono chiamati a ben governare, a far prosperare la comunità, sono anche tenuti a salvaguardare i valori che essa esprime, possibilmente a elevarli".
E il premier Berlusconi i valori morali non li ha elevati, ma INFANGATI, calpestati, imbarbariti con Bugie e Menzogne.

MAVALA'-MAVALA'-MAVALA' Ghedini non puoi più difendere l'IMMORALE utilizzatore finale.

MA DAI,MA DAI,MA DAI!Ghedini,come farai a difendere il consigliere sessuale delle D'Addario?

E ora ci si mette anche Paolo Guzzanti che con l'affondo lo attacca nel porcile della PORCILAIA per eccellenza:Il Parlamento!

INQUALIFICABILE FINALE di un Governo INDEGNO della fiducia di coloro che IGNARI e mediaticamente SOPITI IGNORAVANO l'INGANNO per pura Incapacità di lettura di significato e significante di una TIVU' "Cattiva Maestra".

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.09 19:54| 
 |
Rispondi al commento

per quanto ancora dovremo sentire delle malefatte di questo puttaniere-drogato di berlusconi, voglio ricordare che al capone non fu arrestato per i crimini commessi, ma per evasione fiscale. magistrati datevi da fare.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 06.08.09 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le piccole verità si possono mistificare però ce ne sono alcune grandi che sono sotto gli occhi di tutti e cioè che ogni volta che perluskoni va al governo l'Italia va sempre più nella kakka.

Sarà anche colpa della sfiga che ogni volta che c'è lui succede qualcosa ma appunto per quello io di co che bisogna stare alla larga dagli untori e dai portasfiga cioè lui.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 06.08.09 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Guzzanti hanno fatto fare volutamente una figura di merda con il caso mitrokin, ben sapendo che prima o poi li avrebbe abbandonati,ora per loro sarà gioco facile visti i precedenti dire che Guzzanti dice un mare di cazzate, e lo penso anch'io; se ha delle cose da dire non rompa le palle e vada dai magistrati,a me personalmente delle sue stronzate non me ne frega niente.

Sebastiano O. Commentatore certificato 06.08.09 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Guzzanti dovra riconoscerlo prima o poi che sta dalla parte sbagliata... che impari dai suoi figli cosa significa coscienza civile. Si distacca dal "porco" ma alla fine sta sempre li...

Paolo Marani 06.08.09 19:08| 
 |
Rispondi al commento

IL GIOCO DEL PUTTANIERE

Il Times, così come lo spagnolo El Mundo e l'argentino Clarín si limitano a riprendere le dichiarazioni di Palo Guzzanti, ex fedelissimo di Berlusconi e oggi critico spietato di quelli che definisce "atteggiamenti da puttaniere".

Il Daily Express suggerisce a Gordon Brown di trovarsi un ministro come la Carfagna per risollevare le sorti elettorali del Labour.

.
.
.



Con i soldi che prende l'avvocato Ghidini da Berlusconi è comprensibile ogni sua affermazione.

Giuseppe V. Commentatore certificato 06.08.09 19:04| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori