Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

419 video di Grillo cancellati da YouTube


omabacensurato.jpg


*** AGGIORNAMENTO ***
ore 17:12 - Grazie alle migliaia di messaggi che avete inviato, la segnalazione di violazione del copyright è stata ritirata e l'account Youtube "staffgrillo" è nuovamente operativo. Grazie a tutti!
************************

Durante la notte YouTube ha disattivato TUTTI i video pubblicati da questo blog. 419 video, spesso di denunce, di fatti mai visti in televisione o sui giornali. Visualizzati per 52.296.387 volte. Il secondo canale italiano di informazione su YouTube dopo la RAI.
Il motivo dell'oscuramento è stato comunicato da YouTube in una mail:
"Caro utente,
Con questo messaggio ti informiamo del fatto che abbiamo rimosso o reso inaccessibile il seguente materiale, a seguito di una segnalazione da parte di CBS, che ritiene che questo materiale viola il copyright:
Obama da David Letterman:
http://www.youtube.com/watch?v=CSX3DNHq-iU
Tieni presente che la ripetuta violazione del copyright ha come conseguenza la cancellazione del tuo account e di tutti i video caricati tramite l'account stesso. ...
Cordiali saluti,
YouTube, Inc."
A pensar male si fa peccato, ma verso mezzogiorno erano ancora presenti in Rete 2.230 link a video cercati con le parole Letterman Obama. Perché non sono stati oscurati? Perché non sono stati rimossi gli account?
Questa decisione di YouTube procura al blog un danno enorme, tutti i video di Travaglio, i Grillo 168, le inchieste sulle morti in carcere, i Vday. Tutto rimosso.
La decisione è incomprensibile. Il video in questione è un estratto di circa due minuti di un'intervista di David Letterman a Obama. E' stato tradotto in italiano per sottolineare le diversità tra l'Italia e gli Stati Uniti. Tra Letterman e Vespa. Era una pubblicità al: "Late Show with David Letterman". Un programma impensabile in Italia, al 73esimo posto per la libertà di informazione. Veniva intervistato Obama, l'uomo più pubblico del mondo sul quale non c'è ancora il copyright. O forse Obama è di proprietà della CBS e dei suoi inserzionisti pubblicitari?
I video rimossi saranno caricati nei prossimi giorni su un'altra piattaforma, Vimeo.Vi chiedo di inviare una mail da parte mia a David Letterman per informarlo dell'operato della CBS e di YouTube. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.
Invia un messaggio a David Letterman e
scrivi sulla bacheca Facebook del "Late Show with David Letterman".

Testo:
"Dear David Letterman,
CBS has asked YouTube to remove a video published by Beppe Grillo related to your interview to the president Obama because of infringment of copyright.
The result is that all the 419 video published and linked on the first Italian blog (www.beppegrillo.it) have been removed.
The video had been subtitled into Italian to underline the freedom of the information in the USA.
I ask your intervention on Cbs to eliminate its request.
Italy is 73rd on the rank for freedom of the information. Help us not to worsen.

Regards.
[inserisci il tuo nome]"

25 Set 2009, 15:10 | Scrivi | Commenti (1102) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Viva Youtube lo adoro bravissimi e continuate cosi

Youtube Views 09.10.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

La censura non ha confini le escogitano tutte per rompere le scatole

Visualizzazioni Video Youtube 15.05.14 23:12| 
 |
Rispondi al commento

"Dear David Letterman,
CBS has asked YouTube to remove a video published by Beppe Grillo related to your interview to the president Obama because of infringment of copyright.
The result is that all the 419 video published and linked on the first Italian blog (www.beppegrillo.it) have been removed.
The video had been subtitled into Italian to underline the freedom of the information in the USA.
I ask your intervention on Cbs to eliminate its request.
Italy is 73rd on the rank for freedom of the information. Help us not to worsen.

Regards. Ulpiano

Ulpiano Robert 09.05.12 06:56| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe ti scrivo per la prima volta piu' volte si e visto in televisione dei falsi invalidi scoperti dalle forze del' ordine e giustamente condannati a risarcire ma la commisioni medica che ha dato questa invalidita'paga in qualche modo nel senso se vengono rimossi dal loro incarico e mandati ha zappare.un altra domanda che mi sono fatte piu' volte ,io per essere assunto dove lavoro mi e stato richiesto il certificato penale e invece per essere eletto ed eventualmente andare a roma per prendere una poltrona e non mollarla piu' non serve il certificato penale visto che sia in passato e nel presente ci sono personaggi gia' condannati o sotto processo e che comunque rimangono tranquillamente al loro posto per poi chiamare evasore chi non emette uno scontrino

oliva angelo 01.02.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Qualche anima pia avrebbe la trascrizione completa o anche parziale dell'intervista di Obama da Letterman del 2008? Sarebbe quella del link postato in questo articolo. Per favore contattatemi nel caso l'aveste, mi serve per la mia tesi di laurea, e gentilmente la CBS decide di eliminare il video proprio ora!
il mio indirizzo è alexwashere7@hotmail.com
ve ne sarò grata!!!

alessia m 30.11.11 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
nella giornata di ieri anche un video satirico di Tony Troja in cui, utilizzando la canzone del "Coccodrillo come fa", ti poneva alcune critiche, è stato rimosso da YouTube dietro richiesta di StaffGrillo.
Sei stato tu a richiedere che venisse fatto?

Giorgio Salluzzo 31.08.11 09:08| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,
perfettamente daccordo ad inivare un complain a CBS, però il giusto linko dove poterlo fare è :
http://www.cbs.com/info/user_services/fb_global_form.php ciao a tutti.. Boris, Modena.

Boris Rosato 27.07.10 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe io sto a Gabicce Mare e tre anni fa se ti ricordi ti ho chiamato a Cattolica in centro e urlavoxchiamarti al tavolo. Io come te mi sono rotto i coglioni.. Ora basta. Se posso darti una mano.. ceccolinif@gmail.com ... Disoccupato..

fabio ceccolini 16.04.10 00:16| 
 |
Rispondi al commento

la fiat deve far rientrare in italia il lavoro siamo italiani le macchine sono italiane. che cazzo... le fanno costruire in polonia, brasile. marchionni sto coglione deve sparire dalla fiat bisogna rinnovare il modo di fare auto,il motore a scoppio e vecchio di 100 anni,partiamo con l'idrogeno,con le macchine elettriche sti petrolieri devono finire di estrarre il sangue del pianeta lo sanno o no! che il petrolio he il sangue della terra. he ricordatevi che lo stato lo facciamo noi non loro i comuni lo stesso,siamo noi che dobbiamo creare le idee giuste da applicare dove viviamo per vivere meglio cazzo..cosa lasciamo ai nostri figli!!!!terra bruciata? basta con il cemento qui costruiscono case come fossero caramelle. si devono ristrutturare quelle che ci sono e quelle case che sono vuote da na vita lo stato tiene vuote comuni compresi. il verde la cosa piu bella che esista sta svanendo nel buio completo del cemento. disboscamento bastardi maledetti politici le montagne crollano sotto i vostri guai per costruirci sopra siate maledetti.i giovani d'oggi non guardate piu la televione vi chiude gli occhi sulle verita'. svegliatevi io lo sto facendo he sentirete parlar di me...ciao a tutti voi giovani italiani..la dignita' non dobbiamo regalarla ad uno stato ladrone.

pietro catania 07.03.10 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ho provato a fare passo passo, ciò che avete scritto, per inviare la lettera di protesta per l'oscuramento dei video di Grillo, ma non sono riuscito.
Potreste spiegarmi meglio, proprio passo-passo, dato che sul sito da voi indicato di David Letterman, si può solo vedere filmati, ma non si può scrivere niente. E non c'è nessun indirizzo email.
Grazie

Paolo Agostinelli 13.12.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe
mi sai dire qualcosa di Gabriele Galateri di Genola, attuale presidente Telecom?

un saluto
Fabrizio

Fabrizio Ridolfi 01.10.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento

DEMO - CRATIA
Non bastano i riferimenti culturali o l’abilità linguistica a fare un libro: ci vuole tanta politica e niente amore. Ma soprattutto: raccomandazioni.
Professor Magris, per favore. Se non avesse mandato in depressione mia madre con i suoi libri non mi porrei neanche il problema della Sua per me assolutamente inutile esistenza, assieme a Roveredo (ci sono tanti bravi autori), che ha fatto della storia di povera gente sine pecunia ma non imago mortis un best seller, vendendo il dolore dei disgraziati per il proprio tornaconto (conosco la famiglia). Mi deprime vederla uscire dalla sede universitaria con la sua immagine lugubre, nel mondo c’è bisogno di luce, non di tenebre. La politica è al servizio dell’economia, è per questo che l’Europa accetta macellazioni umane ed animali senza fiatare. E gli intellettuali se ne compiacciono. Plaudo al fu Professor Apih, che, in un’epoca nella quale ancora non imperavano solo i guitti e c’erano delle persone con una morale, aveva fatto acquistare agli studenti un testo liberale, lui, di sinistra, per amor di obiettività. Spirito di Apih… se ci sei, batti un colpo e rinnova questa singhiozzante, scadente università!

FRASCA FIASCON 01.10.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono titolare di un conto BANCA ETICA (l'unica banca che ha dichiarato che non accetterà i capitali rientrati con lo scudo fiscale). SU DI ESSO TRASFERIRO' IL MIO CONTO UNICREDIT.

INVITO BEPPE A LANCIARE UN CHIARO INVITO A FARE ALTRETTANTO A TUTTI I CORRENTISTI.

LA MIA BANCA ACCETTA I SOLDI DELLO SCUDO FISCALE? E IO CHIUDO IL CONTO E LO APRO IN UNA CHE NON LI ACCETTA. POSSIAMO COLPIRLI PROPRIO NELLA COSA CHE LE BANCHE HANNO DI PIU' CARO!!!!!

Gabriele Gentile 01.10.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Stavolta qualcuno è riuscito a farli cadere nel sacco. Tutti lo sappiamo, ma nessuno l'ha mai denunciato sto fatto:
«Se vuole un mio favore, s'impegni con patto di sangue a votarmi» - Corriere Roma
Origine: roma.corriere.it
30/09/2009 - Bufera in Campidoglio sulla risposta di un consigliere comunale alla richiesta di aiuto di un cittadino.

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/09_settembre_30/caso_bianconi_comune-1601823803133.shtml

Salvo Garofalo 30.09.09 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, desidero darti alcuni argomenti su cui attraverso il blog forse puoi incominciare a fare una di quelle tue campagne martellanti, in maniera tale che tali argomenti incomincino a diventare di dominio pubblico, prima che sia troppo tardi.
Il primo argomento riguarda lo scudo fiscale, inutile continuare a parlare circa lo sdegno della tassazione del 5%, ormai è tardi, ma forse tu puoi incominciare a monitorare da oggi la nascita di filiali di banche italiane in Libia, probabile futuro paradiso fiscale.
Il secondo argomento riguarda una certa banca JAK in Svezia di cui ho sentito parlare a Report dalla Gabanelli, sarebbe fantastico riuscire a metterla in piedi anche in Italia e poter fare a meno delle solite banche italiane.
Ultimo argomento la Fiat, se dovesse ricevere gli incentivi anche per il 2010 dovrebbe essere obbligata a chiudere gli stabilimenti esteri, altrimenti riceverà altri soldi che credo pagherà la collettività e continuerà ad applicare la cassa integrazione negli stabilimenti italiani che sono sicuro pagherà la collettività.
Un saluto
Marco


marco tartaglino 30.09.09 20:32| 
 |
Rispondi al commento

e i migliaia di commenti cancellati dal vostro blog?

francesco oneto 30.09.09 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Da soli si và più veloci ma uniti si và lontano. Grande Beppe :-D

andrea c., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.09 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Certo che si parla senza sapere di cosa...

Sono 2 ANNI che YouTube sospende gli account contro i quali è stata compilata una DMCA (Digital Millennium Copyright Act, eh, sì non solo in Italia si fanno leggi oscene). La cosa è stata sviscerata da tutti i possibili punti di vista anche perchè è stata utilizzata in modo massiccio nella scorsa campagna elettorale. Il problema di fondo è che CHIUNQUE (certo, deve dichiarare di averne titolo, ma ciò non si controlla) può compilare una DMCA ed il sistema di YouTube AUTOMATICAMENTE sospende l'account fino a che la questione non è risolta (il che può durare anche molto a lungo ed essere estremamente frustrante).

Il motivo di questo comportamento è la causa da un MILIARDO di dollari che Viacom fece a YouTube nel marzo 2007.

http://en.wikipedia.org/wiki/Criticism_of_YouTube

Ricercando “false dmca” su YouTube si ottengono circa 2170 risultati. Esiste addirittura un canale che si chiama DMCAabuse.

Se non vi siete letti le condizioni di servizio (che, ammetto, sono fumose e bastarde come tutti i contratti)

Censura rivolta a Grillo?
Non è che stiamo diventando un pochino paranoici?

Daniel Zucconi 29.09.09 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Youban, un video in cui si ringrazia Youtube per la sua peculiare gestione dei ban con robot che invece di cancellare i video, cancella tutto l'account, informazioni, preferiti, liste friends

http://www.youtube.com/watch?v=PJKyXojWw88

RoBo Tube 29.09.09 06:38| 
 |
Rispondi al commento

Come fa You Tube a censurare un video quando al suo interno si possono vedere in 6 pezzi molti film piratati, io ad esempio ho visto Gomorra pirma che uscisse in Dvd. Se si possono vedere i film piratatia maggior ragione si devno vedere i video.

GIANCARLO SARTORETTO 28.09.09 18:15| 
 |
Rispondi al commento

YouTube sta diventando un posto spazzatura...
così come facebook...funzionali solo alle multinazionali per la loro pubblicità.

meditate gente...meditate

Segreteria M.S.D.F.L.I. Commentatore certificato 28.09.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Credetemi; Beppe Grillo nn avrà mai il quorum per fare un partito, forse solo se si mette con Di Pietro, a cui però un partitino tipo Lega nn basta. Gli ex-post-forse-mah-vetero-futuro comunisti sono destinati ad estinguersi, finchè si faranno guidare da una classe dirigente scema come quella che hanno. Romano Prodi era l'unica alternativa possibile, ma ora che avete fatto il danno, rimediate sostenendo il PD. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 28.09.09 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono due personaggi apparentemente antitetici, che da qualche tempo hanno un obiettivo comune; Si tratta di brogliusconi e di Beppe Grillo, che entrambi vogliono la chiusura della RAI, chi sa spiegarmene la ragione? Ringraziamente anticipati

ivan IV Commentatore certificato 28.09.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti. Ho creato un gruppo di protesta su Facebook se volete iscrivervi l'indirizzo è:

http://www.facebook.com/group.php?gid=142814577398&ref=mf

Mimmo Guarino (www.mimmoguarino.it), Napoli Commentatore certificato 28.09.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

VABBEH! E ALLORA ? CHE C E' DI STRANO ?!C ERA DA ASPETTARSELO BASTA PIAGNISDEI LE CONTROMISURE BEPPE !! AFFIANCATI AL FATTO PER ESEMPIO O FAI UN CANALE TV SU AZIONARIATO MUOVITI E NON FRIGNARE ALTRIMENTI PENSO CHE NON SAI ANDARE PIU IN LA DEL FRIGNARE

piero maione 27.09.09 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna!

Dario Didona

Dario Didona (gentario), Roma Commentatore certificato 27.09.09 18:44| 
 |
Rispondi al commento

In compenso ci sono quelli di Silvio Berlusconi candidato al premio Nobel per la pace http://www.youtube.com/watch?v=Tcv0YfWqHS0
http://www.youtube.com/watch?v=kN0k-h84Rmg&feature=player_embedded

F.N. 27.09.09 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Devo dire che, sebbene sia tutto risolto, mi fa ancor più pensare il risultato di questa ricerca su Youtube:

http://www.youtube.com/results?search_query=letterman+obama&search_type=&aq=0&oq=letterman+oba

soprattutto se confrontato a questo risultato ottenuto sul medesimo sito:

http://www.youtube.com/profile?user=StaffGrillo&view=videos&query=letterman+obama

BEPPE: DICCI CHE L'HAI RIMOSSO TU PERCHE' NE AVEVI LE PALLE PIENE DI TUTTTA LA VICENDA !!!

Se poi penso che sul sito della CBS, alla pagina dedicata al video oggetto della discussione, è ben visibile l'url del video a lato del quale c'è un chiarissimo invito a copiarne l'url ed a condividerlo ("Share this video" significa quello, o no ?)... ecco, se lo penso, che mi diventa chiaro che c'è qualcosa che mi sfugge !!

Alessandro Vaschetto 27.09.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahhh....hanno riattivato il tutto...se la so' fatta sotto dalla paura...l'unione fa la forza...pensate quello che potrebbe succedere in casi estremi se la gente si incaxxa davvero!!
Cagasotto!! Gente di malaffare!!! Pavidi e vigliacchi...forti con i deboli e deboli con i forti salvo poi a rendersi conto che la forza la detiene il popolo sovrano e si accorgono di non essere poi cosi' tanto forti...
Vorrei dire a quelli che avevano provveduto a disattivare l'account di Beppe: adesso come vi sentite? Codina tra le gambe eh?

Questo prova che se restiamo uniti...abbiamo forza.

A proposito, firmate la petizione on line per non fare chiudere "Report" su RAI 3. Il link per la petizione lo trovate sul sito www.losfoglio.it
Anche qui uniti!

Gio T., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.09.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La forza della Rete!!!

Demo M. 27.09.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento

leggo il nome Quagliarello, insonna il politico e voglio raccontarvi un'episodio al quale ho assistito ad agosto ai bagni Sabbiadoro di Capitolo vicino Monopoli, provincia di Bari.
Quagliarello sotto l'ombrellone con un signore, viene raggiunto dalla moglie e dalle figlie.
La moglie chiede al signore di passargli la borsa che si trova dentro un borsone. La guarda da ogni lato se ne compiace con la famiglia e la rimette a posto.
Si avvicina il miglior venditore di borse false
d'autore del litorare Alù dal quale, tutti coloro che non possono acquistare gli originali firmati, per via dei costi si riforniscono.
Quagliarello familiarizza con lui è chiaro che la borsa nel borsone è stata ceduta, da Alù non sò se in cambio del piacere d'avere a che fare con l'influente personaggio di danaro. Poi Alù saluta anche me che sono di fronte a pochi metri di distanza e fingo di leggere un libro che non mi interessa più. Allora dico: "Alù vedo che sei amico dell'onorevole delle 3 carte".
Alù ride e Quagliarello si dirige verso il mare per un lungo bagno.
Ma.. non è illegale comprare falsi?
Ma.. non è Quagliarello quello che si scandalizza per ogni sputo?
Ma..chi a parte uno spregiudicato pieno di se e del potere che esercita avrebbe comprato una BORSA FALSA SULLA SPIAGGIA PIU AFFOLLATA DEL LITORALE BARESE?
noi poveri mortali quando lo facciamo lo facciamo di soppiatto.
Ci vergognamo o meglio abbiamo paura che la Finanza ci becchi e ci faccia neri neri come il venditore.
Non gli basta lo stipendio e i rimborsi spese che gli paghiamo mensilmente con le nostre tasse?
Quagliarello, un nome una garanzia di correttezza!
RIPULIAMO IL PARLAMENTO!!!!!

Fior di Loto 27.09.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi quardate che un server ve lo potete fare da soli... server è un programma cosa pensate che sia?? basta solo un pc con le palle sotto e il gioco e fatto.Oggi tutti i pc possono diventare server basta dischi da tera sotto e ram a volontà
una linea veloce e il server è fatto.è dal 94 che navigo col sommergibile (server) e yuotube nn ha niente a confronto hahahaahahaha :) meditate gente meditate.

Giorgio.P 27.09.09 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Grillo, sono Papy. Esprimo il mio dispiacere ed il mio disappunto per l'oscuramento del blog con i suoi 419 video.
Disappunto e dispiacere perchè è durato solo un'ora. Questi di You tube non sono seri. La vera televisone e la giusta informazione si fa solo dal TG1 e da Porta a Porta. Tutto il resto è spazzatura. Converrà con me che chi parla male di me che sono l'ECCELSO, L'IMMENSO, L'IMMORTALE (scusi la modestia!), fa solo spazzatura ed io che sono ormai un esperto operatore ecologico dopo la mia esperienza napoletana, non ci metto molto ad eliminarla.Il mio fido scudiero stamane ha detto che è inconcepibile che l'informazione pubblica possa essere usata per dire bugie, e la prego, sig. Grillo di non dire che le bugie le dicono ai tg 1 e 2 e a porta a porta o porca a porca come la chiama Lei. Quelli non parlano mai male di me e quindi dicono cose vere e sensate. Sono Santoro, Travaglio, il tg3, Fazio, Mineo faziosi produttori di spazzatura, insieme ai comunistissimi giudici che perdono tempo a perseguire i falsi in bilancio anzichè acchiappare i ladri di polli e quelli che rubano le gallette dai supermercati, o applicare la legge sugli immigrati. Essi continuano a dire ed a fare cose a me sgradite. Nè si può invocare la libertà di stampa: la libertà va data a chi se la merita: Belpietro, Feltri, Vespa, Fede, Rossella...
Capirà, quindi, il mio disappunto per il ripristino delle trasmissioni dal suo blog. Eppure le avevo offerto la mia amicizia ma lei non ha saputo approfittarne. E pensare che tra una escort ed un posto in parlamento avrebbe potuto stare contento anche lei.
Pensi che ha capito che con me non si scherza anche il tedesco d'oltre Tevere che appena mi ha visto stamane all'aereoporto ha esclamato che il vedermi gli riempiva il cuore di CIOIA.
E lei invece continua a parlare di stampa americana e italiana, come se in Italia ci fosse il monopolio dell'informazione!Lo sa che ci sono un paio di giornali che non controllo?
NON PIU' SUO; PAPY

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 26.09.09 23:51| 
 |
Rispondi al commento

CBS HA BOCCATO PER COPYRUIGHT BEPPE GRILLO???
MA SIAMO SICURI CHE SIA LA CBS AMERICANA O LA ITALIANISSIMA CBS AL GOVERNO....
Casini Berlusconi Schifani

a pensare male si fa peccato ma si azzecca sempre

stefano b., rovato Commentatore certificato 26.09.09 22:20| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO mesi fa non fare quello che dice te l'avevo detto, avevo lanciato un'Allarme, riguardo You Tube, che sta letteralmente Morendo , è stritolato Comprato e controllato, mi era Comparsa una Scritta Reclama! perchè addirittura, anche i Video + banali ; Sportivi ,Vengono Cancellati, gli viene tolto l'Audio, Accorciati, ma di tutti i Video, nessuno escluso,I Video Musicali la Famigerata , WMG? li ha tolti, per il Copyright,il VIDEO UFFICIALE NON ESISTE PIù, ci sono video amatoriali, e parlo di Complessi ed interviste di gente ormai che è anni '70-'80, ormai che non esiste nemmeno + , non sono più materiale commerciale, vecchie reliquie musicali, tutto viene cancellato, questa infamata poi non me la immaginavo, ma che cosa vogliono fargli, dava fastidio un canale Free in USA, uno scambio di Opinioni Internazionale, dove era possibile effettuare e capire molti paradossi che Tutto il Sistema Mondiale Copre , e fare un semplice Clic, o Share ed ecco un'immenso giro d'informazione che era sempre più grande e vera, DA Fastidio, La VERITà, da Fastidio You Tube.......è ControllaTO Fatalità, da GOOGLE, Provare per Credere, CAncellate un Trailer..Poi ci Sentiamo......

Luciano B., Verona Commentatore certificato 26.09.09 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono disgustata!!!Ci vogliono far vedere solo quello che decide il regime e la cosa che mi terrorizza è che ai vertici nessuno ha le palle per dire basta. E neppure gli italiani si ribellano: ma non ci vergognamo nemmeno un po'?????????????Grazie per quello che fai Beppe CONTINUA

rachele poletto 26.09.09 21:06| 
 |
Rispondi al commento

I FASCISTI peggiori,BOCCHINO docet,stanno uscendo allo scoperto,si torna alla più becera censura di regime così vuole la CHIESA che notoriamente pilota l'attuale maggioranza ed è infastidita dal comportamento del CRETINO BERLUSCONI non più pilotabile perchè immerso nel personaggio appunto del CRETINO che parla e non sa qul che dice creando scompiglio fra le fila FASCISTE.I soliti fresconi CATTOLICI (ora diventati CATTOCOMUNISTI pensate quent'è CRETINO il DUCETTO)giocano a favore nel campo avverso per ingraziarsi LA CHIESA perchè anche loro vorrebbero succhiare il carburante come la LEGA pur non al grido di ROMA LADRONA perchè proprio a ROMA trovano tutto ciò che li mantiene il loro PARASSITISMO. A questo punto,che cazzo si può fare se quasto intingolo maleodorante (pura merda) ha invaso la vita quotidiana della nazione? Vedremo man mano che succede però prevedo NIENTE DI BUONO, ci sono voluti degli anni da sacrifici per scrollarsi di dosso i fascisti ed ora sono più invadenti e peggiori di prima,BOCCHINO IL CRETINO DOCET.

emilio f., voghera Commentatore certificato 26.09.09 19:29| 
 |
Rispondi al commento

quel cosidetto psiconano non riesco a capire con quale diritto vuol privarci di una trasmissione come annozero penso che sia un diritto di chi paga l'abbonamento (canone Rai)guardarsi qualcosa di diverso da quella melma che ci obbliga ha guardare il psiconano e quella marmaglia che lo circonda tipo Vespa . guai se accadesse una cosa del genere sarebbe la fine della democrazia in Italia e dovrebbe in massa L'ordine dei Giornalisti

franz di giacomo 26.09.09 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe Vai AMICO Grillo.

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere.

Se la cosa non si spiega (e risolve) in breve via da Youtube.

Ivano Tomainu 26.09.09 19:01| 
 |
Rispondi al commento

però qualche volta sembra inutile starnazzare come anitre se dopo si continua a razzolare come le galline.

vedo nel post qui sopra una scritta:
"Attenzione: per una corretta visualizzazione del filmato scaricare il più recente windows media player"

allora: la vogliamo capire in qualche modo che, fino a quando ci chiniamo all'uso di software e servizi privati sarà sempre così?

quelli ci tengono buoni e grassi fino a quando gli comoda e poi ci tirano il collo il giorno di Natale.

sarebbe il caso che, dopo una lezione di questa portata, Beppe Grillo provasse a riflettere un attimo per dedicare un minuto della sua esistenza ad informarsi sul mondo dell'informatica libera.

m. c. 26.09.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono andfato sul sito di letterman per vedermi la punatat intera con Obama e guardate cosa è spuntato fuori:
"Due to copyright restrictions, the video is only available to customers in the United States. "
Incredibile!!!

rino john gliosca 26.09.09 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Commento inviato, leggermente corretto, 30 anni in Australia saranno anche serviti a qualcosa.

Non so che effetto avra' e non credo che il buon David abbia la volonta' di leggere le quasi ventimila email che gli stiamo mandando, ma un certo impatto lo dovranno anche avere ed e' sempre una dimostrazione che una buona parte degli italiani non e' d'accordo con il governo che li guida.

Comunque Beppe, io avrei scritto direttamente
alla CBS, raccomandata e ricevuta di ritorno, con
debita protesta, a parte quei 2 minuti, chiedendo il perche' dell'eliminazione degli altri 419, che trovo semplicemente un sorpruso e che mi fa capire
che dietro ci sia una longa manus che non e' difficile indovinare di chi sia.

You Tube non litiga di certo con la CBS, cosi' come questa non vuole problemi con potenti media
di altre parti del mondo.

Sono d'accordo con uno di qui che ha detto: ma perche'non facciamo le cose da soli?
Se c'e' bisogno di soldi, ebbene, tassiamoci, siamo tanti!

Comunque si pensi solo al 3 ottobre ora, che sia una manifestazione potente, che sara' seguita il
17 da un'altra contro il razzismo e spero da molte altre ancora. Che si scenda in piazza finalmente e poi vedremo a chi lo faremo "un mazzo cosi'"!

In gamba carbonari. frank

Frank A. 26.09.09 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Con Splinder, da un giorno all'altro, non riesco a configurare un post decente. Volevo suggerire questa lettura:
Dino Alessandra "La mafia devota .Chiesa, religione, Cosa Nostra" -Ed. La Terza.

La mafia, ricalcando la simbologia cattolica,
ha riscritto una sua "religione, tagliata su misura per le sue esigenze di autoassoluzione.
La Chiesa cattolica non l'ha mai scomunicata. Per paura? Per convenienza? Per ignoranza?
Oggi, dopo le numerose stragi di mafia e l'assassinio di don Puglisi nel '93, le gerarchie
ecclesiastiche sembrano più attente alle ragioni della legalità, tuttavia, resiste ancora una Chiesa condiscendente, nonostante l'opera di alcuni sacerdoti personalmente e dichiaratamente impegnati. Grande dunque è la responsabilità delle gerarchie della Chiesa Cattolica, la quale fino a quando può mantenere una posizione di neutralità ?

Claudia - Ts 26.09.09 17:13| 
 |
Rispondi al commento

ci provano in tutti i modi a zittire chi non tollera questa accozzaglia di "politici" sono esterefatto da cio che è successo ai vari video, tutto questo dimostra che hanno paura, molta paura spero a morte

franco cominotti 26.09.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Che dire caro Beppe nn te lo hanno tolto solo a te il video, io avevo pubblicato un paio di parti e ho avuto un richiamo da youtube e la sospensione di detti video... Da par mio però posso fare questo, visto che registrando da sky la puntata ho RUBATO, RUBATO, RUBATO vi passo un link ed2k che potrete utilizzare per fare una bella cosettina!

ed2k://|file|Barak%20Obama%20@%20David%20Letterman%20Show%2009-21-2009%20(SUB%20ITA).avi|551022804|91E868C94EA4761C86D33545CB9F1306|h=RU2DBV5ZJNNYMCBWO5OF66PVMW653ZNE|/

ovviamente qui c'è tutta la puntata...

Claudio Mekka7676 26.09.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
in questo modo YouTube si scava la fossa da solo!!

Mimmo Guarino (www.mimmoguarino.it), Napoli Commentatore certificato 26.09.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

lo scudo fiscale viene tassato al 5% ,,, MA in cinque anni praticamente pagano 1% all'anno ,cioè un lavoratore dipendente paga 43% DI TASSE ALL'ANNO sommato per 5 anni sono la bellezza 215% in cinque anni ,, invece i furbi pagano (bastardi) 5% in cinque anni ,,meditate gente meditate ,, i sindacalisti BONANNI è ANGELETTI commentano: ben vengano questi soldi aiutano l'economia italiana,, aggiungono "anche sè sbagliato",, AMICI questo fà capire che tutto il sistema è fondato sulla truffa , sulla presa per i fondelli, che sono tutti uguali,,politici servi, sindacalisti venduti, industriali asserviti, giornalisti leccaculi,( salvando il 10% dei galantuomini) bisogna far la guerra alle BANCHE sono loro il vero CANCRO di questo paese ,,,, SVEGLIAMOCI,,

angelo c., milano Commentatore certificato 26.09.09 16:21| 
 |
Rispondi al commento

TERZO INOLTRO SENZA ALCUNA RISPOSTA.
BEPPE, E' MEGLIO CHE RISPONDI SE NON VUOI CHE TANTA GENTE COMINCI AD AVERE QUALCHE DUBBIO.
Caro Beppe, ti seguo e ti leggo da molto tempo.
Ho recentemente apprezzato la tua promessa di venire nella bassa modenese
per l'affare GAS a Rivara.
Ma vorrei chiederti perchè non hai ancora detto una parola sulla spudorata
vicenda in corso ai danni del Dr. STEFANO MONTANARI e del suo microscopio
che proprio grazie al tuo interessamento è stato possibile acquistare e far
funzionare grazie all'attività dei ricercatori, coniugi Montanari e Gatti,
nel laboratorio di Modena.
Adesso stanno per toglierglielo, il Dr. Montanari ha fatto una conferenza
stampa martedì 22/9 e da te il più assoluto silenzio.
Anzi, sembra addirittura che tu ti sia dichiarato favorevole allo scippo
perpetrato da questa Onlus Bortolani o come si chiama che, per un errore in
buona fede di Montanari, si è potuta intestare nella proprietà dello
strumento che, a quanto pare, da fastidio a moltissima gente, proprio quella
che tu e tutti i tuoi sostenitori stai combattendo da anni.
Ti chiedo quindi di prendere una posizione precisa su questo argomento e di
renderla pubblica in uno dei tuoi prossimi post.
Non è vero, come sostiene Montanari, che tu - dopo aver promosso la
sottoscrizione - adesso non c'entri più in questa faccenda.
Lui lo dice ma non lo pensa di sicuro, anzi credo sia molto deluso da questo
tuo comportamento, dopo le tante apparizioni al tuo fianco a giusto sostegno
delle tue (come le sue del resto) tesi su inquinamento, malattie, ecc.
Ma fai presto, perchè la cosa è grossa e si andrà dritti in tribunale per
ottenere giustizia, anche da parte di tutti quelli che hanno contribuito ad
acquistarlo.
Vai anche a vedere il sito del Dr. Montanari, per saperne qualcosa di più,
ti sarà utile.
In attesa di leggerti ti saluto e ti rinnovo la stima mia e di tanta gente
che ti segue, ma vogliamo sapere urgentemente come la pensi su questo tema.

Gilberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

NEPOTISMO SU YUOTUBE - YouTube ci stà prendendo in giro a tutti perchè così pochi contatti per la Rai su YouTube ?

io ho fatto un indagine e mi sembra assurdo che La Nostra Rai riceva solo così pochi contatti quotidiani su YouTube per i suoi splendidi video mentre alcuni imbecilli di ragazzini Americani ottengono anche 500.000 contatti in un giorno - e io ho scoperto perchè ed il perchè è che c'è nepotismo all'interno della direzione di YouTube e questa direzione mette in evidenza e fissi sulla homepage di YouTube i video di qualche parente e mette in secondo piano tutti gli altri senza creare un rinnovo random sulla homepage dei video - è uno scandalo che bisognerebbe discutere a Al Maurizio costanzo Show così ci sarà un Tam Tam mondiale che porterà alla luce questo scandalo - Vi ringrazio se avrete letto tutto io sono Tom Zeri 339-2074170

roberto rosi 26.09.09 16:09| 
 |
Rispondi al commento

"non gli è convenuto!!"

Emanuele Zadro 26.09.09 16:01| 
 |
Rispondi al commento

perchè non comprare un selver, e creare il grillotube????se s'inizia a controllare you tube bye bye libertè!

maria prato 26.09.09 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Direi che possa bastare. No? Risultato ottenuto. Ora se fossi letterman e subissi un 'attacco' alla mia pagina che non mi permettesse di leggere niente al di fuori della richiesta di aiuto (legittima e appoggiata mi pare) un po' mi incazzerei pure. Voi no?

Il Pifferaio 26.09.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Soluzione:
usare i tag html .5 e rendere i filmati indipendenti dalla piattaforma e dal software propietario.

Esempio:
http://www.mozilla.com/en-US/firefox/video/?video=meet

Lofe Tuben 26.09.09 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito le notizie importanti vengono relegate in un trafiletto

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_1674932722.html

meno male che Ansa.it la notizia la da'
chissa' se altri giornali la riprendono?

Questa e' roba da prima pagina!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 26.09.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento

E' vero youtube pratica la censura, attraverso gli accounts delle major cancellano moltissimi video di informazione.
Sono ormai più di 5000. Stiamo analizzando il criterio della censura:
http://tramaci.org/mappac

Stiamo pubblicando la lista dei video censurati:
http://tramaci.org/censura

Non è la prima volta che censurano Beppe Grillo, e non censurano solo lui.
Adesso è arrivato il momento di fare pressioni contro youtube per non fare rimuovere i video di gironalismo e cronoca.
Si, perchè quei video rimosso sono nella sezione giornalismo e ctronaca. Sono di informazione.
Stanno usando la scusa del copyright illecitamente.

epto tramaci 26.09.09 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma non capisco il problema. YouTube ha una policy. Se garba, lo si usa. Se non garba, non lo si usa. Vi sono una pletora di servizi uguali.
Inoltre, poichè non mi pare che manchino fondi, non si capisce perchè i video non possano essere ospitati direttamente sull'infrastruttura del blog stesso.

E' divertente il concetto: si vuole che YouTube fornisca *un servizio gratuito* alle *condizioni* di chi lo usa.

Se secondo voi YouTube è maligno e censura, perchè lo usate?

Saluti,
Andrea Gelmini (andrea.gelmini@gmail.com)

Andrea Gelmini 26.09.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pippo, utente di YouTube, uploada un filmato contenente le scene della sua lezione di Tango con il Coniglio Birimano
Contestualmente all’upload, Pippo “firma” con youtube un accordo in cui cede diritti non esclusivi a youtube.
Con questi diritti youtube può trasmettere senza problemi il video. E anche farci gadget and co senza sborsare una lira a Pippo, nel caso
Mediaset è interessatissima al Coniglio Birmano che balla il Tango e manda il filmato in prima serata.

A questo punto vi aspettereste fuoco e fiamme da YouTube e una richiesta di danno da 500 fantastilioni di dollari. Ma no, così non accade. Perchè su quel filmato Youtube non può vantare ALCUN TIPO di diritto. Nessuno. Nada. Nisba. Zero. Non è suo.

Al massimo Pippo potrà fare causa a Mediaset, se è nel suo interesse, per l’utilizzo illecito.

Torniamo all’esempio del leone Christian, tanto caro al pressapochismo del video di ByoBlu. Ma chiariamo subito che è solamente un esempio… Quel filmato gira dal 1979. E’ un originale che è stato dato dai proprietari direttamente George Adamson, il “padre dei leoni”, durante una manovra di stunt pubblicitario per un centro di accoglienza per animali. Sia chiaro, non sto dicendo che si tratta di un filmato adulterato, ma solamente che il filmato in questione serviva per fare conoscere la persona e l’iniziativa.

Ora, YouTube ha un diritto NON ESCLUSIVO di trasmettere il filmato.
Oltretutto illegalmente acquisito, visto che è stato uploadato senza il consenso degli aventi diritto da IdiotClisa ed altri.
NON esclusivo, però, significa che YouTube può diffonderlo, modificarlo, salvarlo anche se voi lo cancellate e ricavarci soldi senza dover pagare una lira. Non significa che possa affermare diritti sul video stesso :)

Quindi, al massimo, sarà George Adamson a fare causa a Mediaset per la trasmissione. O a YouTube per l’illecita diffusione.
Ma ovviamente non lo farà perché va a tutto suo vantaggio.

www.lastknight.com/2008/08/08/di-ignoranza-youtube-e-altre-sciocchezze/

IL RITORNO DI **E-D** 26.09.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa ha libertà di dire quello che vuole, così come questa libertà la desideriamo TUTTI NOI.

Però mi chiedo
che senso hanno nel 2009 frasi come queste:

"Citando l’ex presidente ceco Vaclev Havel il Santo Padre ha denunciato la dittatura comunista ricordando che "la libertà non è libertinismo né arbitrarietà".

***
Quà, inteso come QUA' IN ITALIA, si vogliono prendere
DUE PICCIONI CON UNA FAVA.
Ma purtroppo (o per fortuna) uno dei due piccioni sta già cadavere.
QUINDI...PERCHE'?

Non sarà INVECE che si vuole legittimare una scelta DI REAL POLITIK
che è già stata presa in colloqui
POCO TRASPARENTI e che NULLA HANNO A CHE FARE
con la RELIGIOSITA' degli Italiani???

I fatti parleranno DA SOLI e si prenderanno
LA BRIGA (ogni riferimento a Brighella è del tutto casuale...)
di darci una risposta
degna della nostra capacità di COMPRENSIONE.
Per TUTTI...

Saluti

http://www.ilgiornale.it/

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.09.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento

E' ARRIVATO IL MOMENTO!! Non possiamo accettare questo SCUDO FISCALE! Bisogna prendere i forconi e scendere in piazza, non è possibile che noi lavoratori e pensionati paghiamo più del 40% di tasse sui nostri indecenti stipendi e pensioni e questi bastardi evasori e mafiosi paghino sui loro milioni evasi solo il 5%! Non è possibile che tutti i reati che hanno commesso per portare all'estero i loro soldi vengano cancellati!! Già siamo noi a mandare avanti l'ITALIe quindi a mantenerli, in più ci stanno togliendo tutto, la sanità in primis. E' vergognoso che in questo "Paese dei furbi" non ci sia una legge per mandare in galera gli evasori, cioè ladri che rubano soldi a tutti noi, ma si arrivi addirittura a premiarli con un condono assurdo che gli permette di regolarizzare tutto e di cavarsela con un semplice 5%!! Anche se non c'è una legge per metterli in galera, almeno che paghino in proporzione a quello che possiedono, l'Italia è nella merda, quindi devono pagare di più di quello che paghiamo noi. Lo Stato deve pensare al momento contingente e requisire l'equivalente delle tasse che ci sono state sottratte con relative sanzioni e more, come del resto verrebbe applicato a chiunque di noi che non pagasse un acconto IRPEF. QUANTO ANCORA SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE?? E' ARRIVATO IL MOMENTO SCENDIAMO IN PIAZZA CON I FORCONI!!! E' ORA DI DIRE BASTA!! NON SOPPORTIAMO PIU'!! NON STIAMO PIU' A 90°!! BASTA!!!!!!

Giulia Grillini 26.09.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento

sul giornale ho letto che un avvocatessa è stata sospesa dall'ordine degli avvocati per sei mesi perchè ha fatto una pompa "sesso orale" al suo cliente in carcere.......ma il Sig.PREVITI condannato per corruzione a quattro anni di carcere perchè non è stato sospeso?.....perchè il pompino "sesso orale" è più grave di un atto di corruzione?.....ordine degli avvocati vaffanculo!!

Carla Cunsolo, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Visita a sorpresa. padre lombardi: trattati temi internazionali
Berlusconi incontra il Papa a Ciampino
Di ritorno da Pittsburgh il premier ha deciso di salutare il Pontefice in partenza per Praga: breve colloquio.
***

A beh....quando si incontrano DUE CAPI DI STATO.
Devono PER FORZA parlare di TEMI INTERNAZIONALI.

Mavalà và

http://www.corriere.it/politica/09_settembre_26/berlusconi-papa-ciampino_5741dfd0-aa68-11de-a0d4-00144f02aabc.shtml

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.09.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messaggio inviato alla CBS con tanto di richiesta di invitarti allo SHOW.
L'unione fa la forza!

Luca Pilolli, Gorizia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Mister B. che dice"farabutti"ai giornalisti a lui non proni o sottomessi.
Ma,come dicono i bambini in un detto le cui origini risalgono a tanto,tanto tempo addietro:CHI LO DICE SA DI ESSERLO!
CAPISC'AMME'

Vincent C. Commentatore certificato 26.09.09 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho mandato l'email al sito Letterman, ma ho anche controllato se ci fossero dei video con tag "beppe grillo 168" e ci sono.Ma li hanno cancellati tutti oppure alcuni? In teoria andava rimosso solo quello che violava il copyright!

Josè M., Firenze Commentatore certificato 26.09.09 12:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/19814/

Processo Dell'Utri. Il Pg: ''Mangano, tutela della mafia su Berlusconi''

di Pietro Orsatti su Terra - 26 settembre 2009
Giustizia Inizia la durissima requisitoria del procuratore Gatto che racconta come il senatore e l’attuale premier avrebbero incontrato i boss già nel ’75. A sostegno della magistratura, appuntamento nella Capitale a piazza Navona.

Il procuratore generale di Palermo Antonino Gatto ha iniziato ieri la sua requisitoria per il processo di appello a Marcello Dell’Utri con un affondo pesante sui rapporti dell’imputato e l’ormai famoso “stalliere di Arcore”. «Vittorio Mangano fu assunto nella tenuta di Arcore di Silvio Berlusconi per coltivare interessi diversi da quelli per i quali fu ufficialmente chiamato da Palermo fino in Brianza – ha dichiarato in aula Gatto -. Ma davvero non fu possibile trovare in Brianza persone capaci di sovrintendere alla tenuta di Arcore?».
E poi l’affondo: «Attraverso Cinà – ha spiegato Gatto – Dell’Utri conobbe Mangano e lo presentò a Berlusconi. Mangano era il simbolo viventedella tutela da parte di Cosa nostra a Silvio Berlusconi». Di Mangano e della sua presenza in Lombardia aveva parlato anche Paolo Borsellino nell’ultima intervista prima del 19 luglio 1992. Perché già nel ’92 sia la vicenda dello stalliere che di Dell’Utri erano all’attenzione degli inquirenti, come ricorda lo stesso Gatto presentando il suo atto di accusa. Il procuratore, infatti, ha collocato nella primavera del ’75 l’incontro a Milano tra Stefano Bontade, reggente della famiglia di Santa Maria di Gesù, gli uomini d’onore Mimmo Teresi e Nino Grado, Dell’Utri e Berlusconi. Dell’incontro ha parlato il pentito Francesco Di Carlo. E poi un ulteriore affondo che vede ancora una volta chiamate in causa le aziende del premier.

(continua al link)


non riesco a mandare il messaggio neppure con un velocissimo copia-incolla.
E' colpa del mio computer?
ormai tutto diventa dubbioso e penso subito a una
manovra che impedisce di scrivere.
Comunque ci riproverò finche ci riuscirò!
Ieri il ns/ testa di fuliggine. Lo chiamo così perchè si tinge la testa inquanto ha perso anche i capelli trapiantati e mi pare di vederlo la mattina, si avvicina al caminetto, intinge le dita nella fuliggine, se le passa sulla testa e corre felice verso i riflettori. Crede di essere veramente un figo. Non si è accorto che anche da giovane dava di patata e le donne lo seguivano solo per il portafogli?
E' un pazzo scatenato bisogna farlo rinchiudere.
Signora Lario siamo con lei per le pratiche di ricovero.
Dicevo ieri ha fatto la solita figuraccia con i G20, brillantemente cacato da tutti. Lui credeva di avere ancora la presidenza del G8 ma il Mondo l'ha cambiato in G20 e lui è decaduto, come volevano tutti.
I pagliacci li andiamo a vedere al circo quando e come vogliamo. E poi era tutta gente che conta molto più di questa nostra Italia resa italietta da questa testa di c.... & c. tutti uniti a ricevere regali dall'imperatore degli stolti.

Fior di Loto 26.09.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Mail a Letterman inviata!!! sono sommersi di mesaggi e spero ci dedichi una puntata!!!
un consiglio per il fatto quotidiano in pdf. perche la redazione non da la possibilita'a chi non ha potuto permettersi l'abbonamento o chi magari non lo trova piu in edicola dopo una certa ora, di poterselo scaricare a un prezzo simbolico di 50 centesimi, magari da mezzogiorno in poi, e pagando con paypal che è comodissimo???

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 26.09.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

CARO PRESIDENTE,
SE IN ITALIA SI FA ORECCHIO DA MERCANTE, COME E A CHI DENUNCIARE LE PORCATE DEI FARABUTTI?

gino saggeses 26.09.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento

L'unica volta che Niccolò Ghedini si sedette dall'altra parte della barricata era un giovane avvocato di belle speranze chiamato a rispondere su certe sue pericolose frequentazioni di adolescente. Il processo era quello per la strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 (85 morti, oltre 200 feriti). Rimase per sei minuti sulla sedia del testimone davanti al presidente della Corte Mario Antonacci. (ASCOLTA L'AUDIO) Confermò quanto aveva dichiarato il 27 settembre 1980 quando fu interrogato in questura. Gli inquirenti si erano concentrati, nelle indagini, su un gruppo di neofascisti padovani, la sua città, che avevano come punto di riferimento il quartiere Arcella. Ghedini li conosceva per una sua precocissima attività politica nel Fronte della Gioventù (l'organizzazione giovanile del Msi). Tracciò il profilo di Roberto Rinani, detto "l'Ammiraglio", imputato di concorso in strage, poi assolto: "Per la mia valutazione personale, mi dava l'idea che tra quei ragazzi, che conoscevo, fosse il personaggio di spicco".

"Quei ragazzi" erano una ventina di persone che si scontravano con i "rossi": "Si bastonavano per lo più". Si diceva, ma lui lo può affermare solo "de relato", che facessero anche uso di armi mentre "non ho mai sentito parlare di esplosivi". Negò di aver conosciuto Massimiliano Fachini (altro imputato) e sì invece che conosceva Franco Giomo: "Siamo usciti assieme un paio di volte, poi ha avuto un incidente, si è messo a fare l'assicuratore e non l'ho più visto. L'ho anche cercato qualche volta. So che ha avuto problemi con la giustizia ed è stato condannato e poi assolto".

Franco Giomo era un dirigente nazionale del Msi finito nei guai per i collegamenti con il nucleo Fioravanti-Mambro: i due che per la strage di Bologna ebbero l'ergastolo come autori materiali. Il futuro legale di Silvio Berlusconi nel 1988 aveva 29 anni e già una certa dimestichezza di aule di tribunale.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Avviso ai naviganti.
premesso che :"al cittadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere".

L'intelligenza di un popolo si misura nella capacità di farsi domande,ma per fare ciò bisogna conoscere i FATTI.
E Beppegrillo.it con tutti i post pubblicati sia da noi stessi e da LUI su questo blog,ha aperto la mente ad una marea di ITALIANI che prima erano all'oscuro.

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Cari a tutti, e' significativo l'impegno di mostrarsi per sostenere una qualita' della vita e siamo noi i colpevoli con le nostre stesse mano, non possiamo pretendere di scaricare le colpe agli altri ed troppo facile dirsi: e' quello e che e io mai.In tutti i paesi industrializzati e dalle forti economie chi governa ne e' dittatore ma la convinzione piu' certa e che i dittatori siamo noi con le nostre scelte. Vedo qui e li' immondizia, plastica e rottami, le strade sono pattumiere, e' da addossare questo sempre e onnipresentemente agli altri? Il marcio proviene da NOI come il bello siamo NOI. Nel mio quartiere esiste un semplice " secchio" comune dell'immondizia dove il comune se cosi ancora si puo' chiamare dopo 40 anni probabilmente decidera' per la differenziata, questo secchione botanico e' costantemente immerso di tutto e vengono soprattutto da fuori territorio, semplice no? Ed in primis regolarmente aiuto gli operatori a tenere in normale ordine insieme alle nostre strade. SE VEDETE QUALCUNO CHE RACCOGLIE LA CIVILTA' SONO IO, non voltatevi indifferenti nel vostro continuo lamento Italianico e aiutiamoci a migliorare quello che siamo. Buona giornata.

elia rizzuti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

L'avete firmato l'appello lanciato dall'"antefatto"?

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578

Non basta ribellarsi a parole, bisogna farlo più incisivamente firmando l'appello.

cettina. .., isola Commentatore certificato 26.09.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.stampalibera.com/?p=5928


CARO BOLLETTE. I CONTATORI ANOMALI DEL GAS E PERCHE’ PAGHIAMO IL 15% IN PIU’
25 settembre 2009 | Autore: ale drago

Link: http://libertadipensiero.netsons.org/?p=4316

L’aumento delle bollette degli ultimi anni non è solo colpa del caro-petrolio, ma anche di qualche “anomalia” dei rilevatori di consumo. Di fronte alle inchieste in corso, che sembrano confermare i sospetti, ecco che arriva il governo con una legge che sospende tutto. A favore delle aziende

Questa storia è iniziata qualche anno fa. E la storia del caro-bollette del gas per uso domestico, quello che si usa in casa per il riscaldamento e l’acqua calda. Un aumento in parte dovuto alla corsa al rialzo dei prezzi dei combustibili che ha fatto lievitare le tariffe. Ma anche ad un progressivo incremento dei consumi, non del tutto comprensibile. Le associazioni dei consumatori, protestano e denunciano un cattivo funzionamento dei rilevatori del consumo di gas.

IL CONTATORE E’ VECCHIO – Esistono molti tipi di contatori. Si dividono in due principali “tipologie”: quelli volumetrici e quelli venturimetrici. I primi misurano il gas attraverso il passaggio del gas all’ interno di una turbina. I secondi, misurano il gas in base alla differenza di pressione tra l’ entrata e l’ uscita di un passaggio di cui sono ben note le grandezze geometriche. Anche tra i contatori volumetrici, quelli utilizzati in Italia, ci sono differenze notevoli. I più vecchi sono a membrana animale, mentre i più recenti a membrana sintetica. Quelli vecchi nel tempo diventano imprecisi, perché le membrane animali perdono di elasticità e misurano male il consumo. Uno studio dell’Università di Napoli, avvalendosi per le verifiche di un laboratorio accreditato dal NMI (Nederland Meetinstituut), l’Istituto di metrologia legale olandese, ha controllato sia i contatori a membrana animale che quelli costruiti con membrana sintetica.

(continua al link)

Genny Giugliano (pierecall), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Ieri mi ero reso conto che qualche video era stato rimosso, ma non pensavo che il numero arrivasse a oltre 400... Cazzo stanno facendo di tutti per tapparci la bocca, viviamo in una dittatura camuffata in democrazia!!!

Vincenzo Milano 26.09.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento

@Al Cittadino qualunque di Genova
che scrive:
a livello individuale internet, al limite si può definire come UNA LIBERTA' NASCOSTA: SEI LIBERO DI RESTARE IN SOLITUDINE.
***

Intanto cambierei quel QUALUNQUE.
"Porta male" (leggi SFIGA)
E per di più E' CONTARIO ALLE NOSTRE IDEE.
NOI DICIAMO CHE IL CITTADINO NON E'
"QUALUNQUE"
Quindi....a te la riflessione e la scelta.

POI
Sulla LIBERTA' "di restare in solitudine".
Detta come la dici tu assume VALENZA NEGATIVA.

INVECE

E' una LIBERTA' COME UN'ALTRA.
A noi SINGOLI di darci le nostre
PRIORITA' e/d OBIETTIVI.

AD ESEMPIO

Ritengo i tempi NON MATURI perchè uno con le MIE IDEE e PROGETTI
SCENDA IN CAMPO

Manca L'OPINIONE e quindi non arriverebbe
IL CONSENSO
che è figlio NATURALE dell'Opinione.

E' vero anche che SE E QUANDO i TEMPI SARANNO MATURI
NON CI SARA' PIU' BISOGNI di
INDIVIDUI (individui)
come il sottoscritto
ed alcuni altri che scrivono su questo blog.

Ne sono (siamo?) consapevole...

Un saluto (non qualunque)
Sandrino

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.09.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.giornalettismo.com/archives/37799/berlusconi-non-capisce-nemmeno-di-economia/

Berlusconi non capisce nemmeno di economia
pubblicato il 25 settembre 2009 alle 08:30 dallo stesso autore - torna alla home
Coloro che denigrano il Cavaliere perché è un piacione, fa troppo il simpatico, ha un po’ qualche pensiero da dittatore, fa sempre l’amico dei preti al momento giusto e così via, in realtà lo sopravvalutano. Perché Silvio, quando ci si impegna, riesce a dire delle emerite cretinate anche quando parla di una materia che dovrebbe conoscere

Luogo: New York. Occasione: Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Chi: Silvio Berlusconi. Quando? L’altroieri. Il nostro premier, quello che, nominalmente, dovrebbe essere a capo di una maggioranza di centrodestra in questo paese, ha dichiarato: “La speculazione sui prodotti alimentari (grano, riso e soia) ha determinato gravi crisi, specialmente nel continente africano. Le drammatiche fluttuazioni del prezzo del petrolio hanno contribuito a loro volta all’instabilità finanziaria ed economica. Il prezzo del greggio è aumentato da 70 a 150 dollari il barile, per scendere poi a 32 dollari e tornare ora a 70 dollari, nonostante una diminuzione del consumo mondiale di quasi il 2% nell’ultimo anno. Sappiamo bene che queste oscillazioni del prezzo sono determinate dalle speculazioni per cui un barile di petrolio viene venduto da 4 a 6 volte prima di raggiungere il consumatore finale e che è quindi interesse degli speculatori sospingere il più possibile in alto il prezzo del barile. E’ quindi assolutamente prioritario regolamentare in modo stringente il mercato dei futures. Ci è parso che dovremmo anche considerare un sistema globale di riserve strategiche di materie prime per neutralizzare sul nascere le tensioni speculative. Occorrerebbe anche affidare un severo ruolo di controllo ad agenzie specializzate neutrali tra le quali quelle dell’Onu“.

(continua al link)


Forse si può trovare la LIBERTA DI STAMPA doc

Caro Direttore,
Ben cosciente che ormai l`informazione dei media, cartacei e televisivi, e` quasi totalmente nelle mani della politica politicante ti segnalo che, come sicuramente gia` saprai, da oggi in edicola si dovrebbe trovare (il condizionale e` d`obbligo) il nuovo giornale Il fatto quotidiano.
Detto questo mi pare pero` doveroso segnalare anche che da qualche tempo e` visibile sul satellite il canale LIBERA TV, che ha la sua forza e la sua punta di diamante nel giornalista tedesco Udo Gumpel che attua una politica di informazione davvero completa ed obiettiva, anche gradevole e divertente da seguire.
Certo, non bisogna aspettarsi una televisione come quelle cui siamo abituati, con redazioni giornalistiche complesse; il buon Gumpel ha solo uno studio di ridotte dimensioni e dà le nortizie sagacemente commentate tramite la rete, internet. Ogni tanto ha degli ospiti con cui intrattiene dibattiti interessanti e non raramente capita di imbattersi in Marco Travaglio, Sabina Guzzanti e Michele Santoro.
Mi piacerebbe che questa televisione fosse maggiormente pubblicizzata e, pertanto, se ritieni opportuno pubblicare questa informazione che ti sto fornendo, inserisco i parametri tecnici per potere sintonizzare Libera Tv:
Satellite Hot Bird (13 gradi est, lo stesso di Sky e Rai) - Frequenza 11662 - Polarizzazione Verticale - Symbol Rate 27500.
Peraltro, cercando su Google il nome di Udo Gumpel, si puo` trovarlo su Facebook dove si potrà avere un piccolo assaggio in streaming delle sue trasmissioni giornalistiche.
Mi pareva doveroso segnalartelo per rendere possibile una maggiore diffusione di questa notizia, perche` non tutti hanno il decoder satellitare e pochi, tra quelli che invece ne sono provvisti, lo sanno.
Fonte: www.losfoglio.it

P.S. Salviamo la trasmissione "Report", firmiamo tutti la petizione on line. Il link per firmare lo trovate su www.losfoglio.it


Gio T., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.09.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

non riesco ad aprire il sito di sabina guzzanti, succede solo a me?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.09.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

TG-MANDI..AMOLI mattina

ITALIA, anzi, ITALIETTA:

"Parlamento Mafioso"!
nò, non sono io a dirlo, anche se lo penso ad alta voce, ma Antonio Di Pietro, detto Kryptonite (da Beppe Grillo).
Ora ci si aspetterebbe una rivolta da parte dei deputati di centro destra, in quanto è chiaro che la frase và a puntare il governo, invece le maggiori critiche vengono da quella specie di opposizione che dovrebbe essere il centro sinistra.
Logici i "moniti" provenienti dai presidenti delle due cameree da quello della repubblica, ma che i capigruppo del PD, la Finocchiaro e Soro, gridino ad un attacco indiscriminato alle istituzioni, che mette in pericolo la vita democratica, che alimenta un clima esasperantemente pericoloso con prospettive da guerra civile avvelenata da un allontanamento della prospettiva di legislatura costituente che la grande forza riformista del PD ha in campo progettando un futuro convincente che finora non si è visto, mi par strano!
che cazzo ho scritto?
più o meno quello che hanno detto loro, "niente"!
Non si ricordano, questi urlatori da strada, che la situazione di "quasi guerra civile" è arrivata anche grazie alla loro inesistente opposizione alle leggi "truffomafiose" che il centrodestra ha sfornato in questi ultimi quindici anni.
Continuano a perdere occasioni per tacere, assieme a Massimino D'alemino, che per paura di essere scordato dal popolo della sinistra, ne spara una dietro l'altra, sembrando il portavoce del governo, invece che un uomo di sinistra.
Dirigenti e vertici del PD: fate pena, state rovinando la sinistra, e questo la base, cioè quelli che contano davvero, non lo scorderanno.
Il bello è che Di Pietro li ha già avvisati più di una volta, che se continuano a vivere solo di antiberlusconismo spariranno del tutto (con gran vantaggio suo, e fin quì posso essere contento, ma avvantaggiando pure la Lega, e quì mi girano i piselli a velocità supersonica)

segue "sotto"

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, abbiamo potere!!!!!

ecco la dimostrazione

...e ora manifestiamo!!!

Davide B. Commentatore certificato 26.09.09 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto: parlare di sesso in Italia è come toccare i fili scoperti della luce. Il nano scopa e gode alla facciazza nostra e fa bene. In tutti i paesi europei la gente scopa e gode come meglio crede mentre ecco scopriamo l'acqua calda. La valanga di video porno credo siano diretti a un pubblico di sottosviluppati mentali come gli italiani i croati gli albanesi marocchini ecc. repressi sessuali da sempre e questo il nano lo sa.

terzo premio: un pompino o una lonza Commentatore certificato 26.09.09 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa avevo detto qualche anno fa in un tuo articolo dove sostenevi che in internet c'è libertà... CHI APPARE DI PIU' CENSURA DI PIU'
...a livello individuale internet, al limite si può definire come UNA LIBERTA' NASCOSTA: SEI LIBERO DI RESTARE IN SOLITUDINE.

Adesso mi convenite?

Acul utopiA (cittadino qualunque), genova Commentatore certificato 26.09.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Minzolini hai visto la D'Addario in TV?
Esiste, parla e ragiona. Minzolini chiedi a qualcuno dei tuoi se è vero.
Minzolini non ti fai schifo al mattino davanti allo specchio ?

cesare beccaria Commentatore certificato 26.09.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

ECCO COME LA POLIZIA HA TRATTATO LA MADRE DI UN DISABILE SOLO PERCHE' CHIEDEVA ASSISTENZA SANITARIA A NAPOLI.

http://www.facebook.com/video/video.php?v=1198661577353

No, cari amici non ci stiamo avvicinando a grandi passi ad una dittatura cilena, SIAMO e dico SIAMO in una dittatura cilena, che schifo, se penso agli uomini illustri che hanno vissuto nel nostro paese, a tutti quelli che hanno speso una vita per affermare i diritti costituzionali che ci hanno fatto chiamare l'Italia un paese democratico, adesso mi viene da vomitare! Quando ci accorgeremo che quelle stesse istituzioni ci trattano da maiali! Ci danno partite di calcio a iosa (taroccate) e la "televisione" per spegnere ogni nostra capacità di reazione, per anestetizzarci in una progressiva eutanasia mediatica. CI RESTA LA RETE! DIFENDIAMOLA CON I PUGNI E' TUTTO CIO' CHE CI RIMANE IN QUESTO PAESE!! VADO A VOMITARE...

Francesco Onorati, Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

silvio special!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=pjBeqcMqp8Y

da vedere e ascoltare

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.09.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con la storia di YOUTUBE è passato quasi inosservato l'episodio del
IL SINDACO DI PALERMO

UN FULGIDO ESEMPIO DI EFFICIENZA E MANUTENZIONE.

UN BEL V...... NON GLIELO TOGLIE NESSUNO VERO?

BRUNETTA: O VIA LUI O VIA TE un pò di coerenza CRIBBIO!

votate così contiamo gli sputi....... purtroppo solo virtuali.

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 26.09.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

«Mangano assunto ad Arcore
per interesse dei boss»
L'eroe Mangano è morto tacendo i suoi affari con berlusconi di cui la mafia non si fidava, ripeto perfino la mafia non si fidava di berlusconi.
Eravate in casa, non potevate fagli un lifting definitivo?

cesare beccaria Commentatore certificato 26.09.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

ANNOZERO: BERLUSCONI S'INFURIA, PER PDL QUESTIONE POLITICA
PITTSBURGH - L'umore era ottimo, almeno fino a ieri. Poi, qualcosa è cambiato per Silvio Berlusconi. I resoconti della puntata di ieri di 'Annozero', riferisce chi ha potuto parlargli, lo hanno mandato su tutte le furie. In particolare, al presidente del Consiglio, impegnato al G20 di Pittsburgh, non sarebbe andato giù il servizio su Patrizia D'Addario, la escort barese che ha detto di aver passato con lui una notte a palazzo Grazioli.

Il suo umore è diventato pessimo. A fatica sarebbe stato convinto a fare la conferenza stampa al termine del summit, visto che inizialmente voleva evitare qualsiasi contatto con i giornalisti. Nel timore, forse, di non tenersi e dire quello che già in passato aveva più volte sostenuto. E cioé che non è accettabile che una televisione pubblica, con i soldi dei contribuenti, attacchi il governo in modo così poco obiettivo; che quello andato in onda, come altre volte, è un linciaggio senza contraddittorio. Da qui i contatti con Claudio Scajola dai quali è scaturita la dura presa di posizione del ministro contro la trasmissione di Santoro, con l'annuncio di un'imminente convocazione dei vertici Rai.

L'intenzione del Cavaliere, spiega chi ha avuto modo di sentirlo a margine del Vertice, sarebbe quella di farne un caso politico su cui l'intero Pdl deve intervenire senza distinzioni. Per Berlusconi infatti è importante che ci sia la solidarietà di tutti all'interno della coalizione. Il suo pensiero andrebbe anche a Gianfranco Fini. In ogni caso, nonostante la tentazione di parlarne fosse forte, il premier ha deciso di soprassedere. E così, davanti ai giornalisti al termine del G20, ha mantenuto il profilo istituzionale tenuto per l'intera trasferta negli Stati Uniti.

continua...

http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_1674928046.html

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 26.09.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento

AVVISO

Poichè sono casalinga (non di Voghera), e non ricevo stipendio da chicchessia (tanto per sfatare certi luoghi comuni), segnalo che vado a fare le faccende domestiche.

Questo affinchè evitiate di perdere tempo con me.

A presto.

insistente-01 26.09.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi va in Vaticano. Se non funziona, proverà con Lourdes.

Delegazione leghista in visita dal Papa. Ecco che se ne vanno le speranze di convincerlo dell'evoluzione.

"Che strane ronde avete qui" ha dichiarato Renzo Bossi davanti alle guardie svizzere.

Il cardinal Bertone dopo l'incontro: "Rileggetemi un po' quel passo dell'immagine e somiglianza".

....quei mitici di spinoza.it ....

Comfortably Numb Commentatore certificato 26.09.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.altrenotizie.org/politica/2726-lanno-zero-dellintelligenza.html

L'anno zero della televisione

di Mariavittoria Orsolato

Oltre ad aver fatto cinque milioni e mezzo di telespettatori con il 22,87% di share, la puntata di giovedì di Annozero ha regalato a quella Rai che tanto disprezza il suo conduttore e i suoi ospiti fissi, l’ennesima secchiata di acqua gelata. Intitolata “Farabutti”, in chiaro riferimento al gentile appellativo con cui Berlusconi ha additato i giornalisti che non gli fanno da lacché, il tema della puntata verteva sulla libertà di stampa e sull’ormai trito tema della scarsa moralità del premier. C’era Vauro, Franceschini e Bocchino, c’erano la De Gregorio e il solito odioso “mr. No” Belpietro, c’era un Mentana che non si capiva se c’era o ci faceva e c’era quel Marco Travaglio la cui testa fa gola a più di un dirigente Rai.

Le polemiche sulla nuova serie della trasmissione, infatti, sono iniziate ancor prima che questa incominciasse: prima il problema dai contratti non firmati a meno di due settimane dalla messa in onda, poi il diktat sottaciuto che voleva Travaglio fuori dalla trasmissione e la querelle tra Masi e Santoro. Ma infine la puntata è andata in onda, con l’editoriale di un Travaglio senza contraddittorio e con un Santoro forzato a richiamare il passato prossimo dei nostri governanti e a spiegare il perché di tanto allarmismo sul rischio censura. Insomma il compagno Michele - come lo dileggiano gli scrivani del premier - è riuscito a scampare agli anatemi di Palazzo Chigi e di Viale Mazzzini, trasmettendo all’Italia la solita gustosa informazione che contraddistingue lui e i suoi collaboratori.

“Tanto rumore per nulla?” chiede Santoro. Buona parte dell’opinione pubblica pensa di sì, ma il fatto che Annozero sia andato in onda giovedì, non è certo un buon motivo per chetare gli animi e assuefarsi nuovamente nella convinzione che in Italia vada tutto bene.

(continua al link)


ECCO COME LA POLIZIA ha TRATTATO LA MADRE DI UN DISABILE SOLO PERCHE' CHIEDEVA ASSISTENZA SANITARIA A NAPOLI.

http://www.facebook.com/video/video.php?v=1198661577353

No, cari amici non ci stiamo avvicinando a grandi passi ad una dittatura cilena, SIAMO e dico SIAMO in una dittatura cilena, che schifo, se penso agli uomini illustri che hanno vissuto nel nostro paese, a tutti quelli che hanno speso una vita per aff...ermare i diritti costituzionali che ci hanno fatto chiamare l'Italia un paese democratico, adesso mi viene da vomitare! Quando ci accorgeremo che quelle stesse istituzioni ci trattano da maiali! Ci danno partite di calcio a iosa (taroccate) e la "televisione" per spegnere ogni nostra capacità di reazione, per anestetizzarci in una progressiva eutanasia mediatica. CI RESTA LA RETE! DIFENDIAMOLA CON I PUGNI E' TUTTO CIO' CHE CI RIMANE IN QUESTO PAESE!! VADO A VOMITARE...

Francesco Onorati, Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 10:34| 
 |
Rispondi al commento

per Alessandro S. che scrive:
Alle 18 circa di oggi leggo sul sito dell'ansa un articolo riguardante le dichiarazioni del procuratore Gatto sul precesso Dell'Utri e il ruolo di Mangano presso la residenza di Berlusconi. Alle 21 sempre di oggi sempre sullo stesso sito non c'è più alcuna traccia della notizia, sparita da qualsiasi collegamento. Cosa significa?

---------------
Se vai sull'Ansa ora - 10,30 - ritrovi l'articolo in questione ben dettagliato.
Non è che - forse - hai cercato male?

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 26.09.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

La servitù di Berlusconi vorrebbe cancellare Annozero che fa il 23 % di ascolti con le relative pubblicità a favore del servizio pubblico, il governo concorrente privato lo vorrebbe morto per far guadagnare di più il riccone buffone , pure i ciechi ci vedono un conflitto di Interessi economici.

cesare beccaria Commentatore certificato 26.09.09 10:30| 
 |
Rispondi al commento

in questo caso secondo me ha ragione la cbs. non ha i diritti su obama, ma ha i diritti video sulle sue trasmissioni. se nn vuole che vengano riprodotti, è giusto che abbia denunciato la cosa a youtube. E in questi casi youtube agisce in questo modo, anche se forse rimuovere solamente il video incriminato senza disattivare tutti gli altri video sarebbe stato meglio. Conosco anche altri canali youtube che sono stati disattivati temporaneamente per aver pubblicato Letterman in questi ultimi tempi. Si vede che la CBS vuole aumentare l'odience del suo canale youtube. Non c'è nulla di strano. Non fate sempre le vittime per tutto. Stavolta hanno ragione loro. Il fatto che molti video siano rimasti caricati è perchè magari è da poco che erano stati messi online, oppure perchè nn essendo molto conosciuti i canali è difficile trovarli, perchè magari nn sono stati segnalati. Per youtube è impensabile controllare tutto, ma essendoci il copyright sul video se esso viene infranto è giusto che youtube intervenga, anche perchè è fra le condizioni che ci sono quando vengono pubblicati video. Forse è strano però l'oscuramento di tutti i video, invece che solo di quello. NN so come agiscano in questi casi.
Ah e cmq il fatto che voi facciate pubblicità a letterman nel video nn c'entra, perchè hanno ragione loro. Probabilmente a loro conviene che se si cerca la parola obama letterman invece che di essere indirizzati sul canale di beppe grillo, siamo indirizzati al canale CBS, non credete?

(P.S. se risponderete, non iniziate a insultare dicendo che sono di destra, pro-berlusconi, ecc..., perchè sono di sinistra, sono profondamente contro berlusconi): questa ultima parte è solo per evitare inutili polemiche, invece che di un costruttivo confronto.

Guido Fawkes 26.09.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

censureranno anche i libri di storia !!!!!

piergiorgio di lillo 26.09.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

http://www.libertaegiustizia.it/primopiano/pp_leggi_articolo.php?id=2916&id_titoli_primo_piano=1

Politica
Antitaliani, senti chi parla
Patrizia Rettori, 24-09-2009

Abbiamo una new entry nel lessico degli insulti politici: l’aggettivo “antitaliano”. Intendiamoci: è roba vecchia, fa parte del repertorio fascista ed è stato largamente usato, insieme a “disfattista”, per bollare gli oppositori del regime nei tempi oscuri della guerra. Era ben trovato: eccitava il patriottismo popolare liberandolo dal fastidioso onere di rispondere nel merito alle obiezioni critiche. Poi sappiamo come è finita, ma per Silvio Berlusconi quella magica paroletta rappresenta un vero colpo di genio: offre ai tifosi una nuova arma dialettica e costringe gli avversari a discolparsi dall’infamante accusa di tramare contro il loro paese. Come sta puntualmente avvenendo.
Bene: questo giochino va spezzato. Prima di tutto bisogna notare che, parlando di antitalianismo, il Cavaliere ammette di sfuggita che contro l’Italia berlusconiana si sta coagulando un sentimento planetario di disprezzo che solo una puerile minimizzazione può attribuire alle trame della sinistra nazionale. E poi bisogna chiedersi (e chiedergli): ma che vuol dire antitaliano? Vuol dire sperare, e magari lavorare, perché il paese crolli? Ma l’unica forza politica che si è pubblicamente data questo obiettivo è la Lega. Tutto quello che Bossi dice e fa, tra gli applausi dei fans e l’indulgente sopportazione degli alleati, è volto in questa direzione.
Si sa che Berlusconi non si cura delle contraddizioni, forte com’è di una potenza mediatica che travolge ogni distinguo e azzera ogni tentativo di ragionare. Ma il fatto è che nella categoria degli antitaliani il premier iscrive chiunque non sia d’accordo con lui, dai giornalisti ai politici. Se i giornali stranieri raccolgono le critiche, questo diventa la prova del complotto.

(continua al link)


http://www.repubblica.it/2009/09/sezioni/politica/rai4/ascolti-annozero/ascolti-annozero.html

Scajola attacca Annozero "Spazzatura, convoco i vertici".

Ho come l'impressione che su annozero abbiano già scritto la parola fine... alla faccia di quelli che dicono che in italia non c'è un regime.
Scenderemo in piazza ad oltranza stavolta?
Se non succederà vorra dire che si è oltrepassati il punto di non ritorno.

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 26.09.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa perdona, noi no.

cesare beccaria Commentatore certificato 26.09.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sto scagnola non è quelo che negò la scorta a Biagi...definendolo un rompicoglioni,pertanto cosa vi aspettate da tale individuo, ma ricordate una cosa che dice sempre mio padre( classe 1919):
ogni tempo non dura...

tinaus de tinaus 26.09.09 10:25| 
 |
Rispondi al commento

http://vitadigitale.corriere.it/2009/09/beppe_grillo_oscurato_da_youtu.html

Comfortably Numb Commentatore certificato 26.09.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Credere, Obbedire, Combattere.

Io credo in dio, Unto et Trino.
Io obbedisco, in Specie quando la Polizia è ai Manganelli.
Io combatto, per la Mafia Mondiale.

Piano, piano, il Concetto si fa Strada nelle Nuove generAzioni: Vita Nova.
Basta fORZA nUOVA,fORZA iTALIA,fORZA mAFIA, aLLEANZA nAZIONALE...
bASTA dEMONOCRAZIA iNCRISTIANA.

enrico w., novara Commentatore certificato 26.09.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Se volete una conferma del RISPETTO che merita il nostro rappresentante nel mondo, guardate la foto dell'incontro tra Berlusconi e la signora Obama su Repubblica (e ridagli !) a pag. 6, in basso: lui sguardo fisso sul corpo (parte bassa, peraltro), atteggiamento marpione da " ma guarda che pezzo di f..a", mentre l'americana sembra proteggersi con la mano sinistra mentre tende (poco ) la destra sporgendosi per tenere la distanza, ed Obama senza sorriso. - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - --
Visto da tifosi della sinistra, si può interpretare così, i tifosi della destra invece potrebbero interpretarla come un rifiuto a stringere la mano abbronzata.
Ma il problema è che non è B. che ci fa fare una brutta figura, siamo noi a farla.
Chi ci osserava da fuori si sarà chiesto:

MA GLI ITALIANI, AMMESSO CHE SI SONO SBAGLIATI (x ben tre volte n.d.r. dico io mannaggia mannaggia),COME MAI NON RIESCONO A TOGLIERSELO DAI C.?

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 26.09.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho visto il grande Roberto Saviano ieri a l'era glaciale ,sempre molto triste,porello,ma ben informato e cazzuto.
La nostra vita a differenza della sua non ha la scorta,per il resto è molto simile ,da nord a sud ,una vita sempre in pericolo,ricattata e in lotta contro un nemico potente

Panino A. 26.09.09 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Il "caso Satyricon" e le polemiche del centrodestra su Santoro

Nel 2001, l'intervista a Marco Travaglio a Satyricon - in cui il giornalista parlò di fatti inerenti la nascita di Fininvest, dei rapporti della famiglia Berlusconi con il boss mafioso Vittorio Mangano e di una delle ultime interviste di Paolo Borsellino - provocò roventi reazioni da parte dei politici della destra e Santoro dedicò all'episodio una puntata della sua trasmissione "Il raggio verde".

L'Authority, capeggiata dal presidente Enzo Cheli eletto dal Presidente del Consiglio Giuliano Amato, ricevette un esposto di Forza Italia (i cui esponenti erano del tutto irritati dal modo in cui veicolava la vicenda Mangano-Dell'Utri in trasmissioni RAI, come quelle di Santoro) contro la puntata de Il raggio verde dedicata alla mafia e al caso Satyricon, accusata di violare la par condicio e di favorire l'Ulivo.

L'Authority però ribadirà che «Il raggio verde non è un programma di comunicazione politica o una tribuna elettorale, ma una trasmissione di informazione e approfondimento che deve seguire l'attualità, le notizie», ribadendo anche che, essendo il regime di par condicio non ancora effettivamente iniziato, non è possibile procedere in alcun modo.

Inoltre, secondo il centrodestra, la puntata incriminata non permise agli esponenti di centrodestra di intervenire, mentre, di fatto, era stato il centrodestra stesso a disertare il dibattito in RAI (per protesta contro il caso Satyricon), impedendo ai propri esponenti di parteciparvi (alla puntata incriminata le ragioni della coalizione di centro-destra furono sostenute dal giornalista Paolo Guzzanti de Il Giornale).

Intro Montasinelli, Milano Commentatore certificato 26.09.09 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una parte del popolo è innamorata del berlusca per TANGENTOPOLI E RETI TV.
La prima ha distrutto e inquisito la massa di farabutti che ci
mangiavano, le seconda è un 'bene nazionale' dove il popolo 'felice' si ritrova UNITO, -
guai all'ideologia politica che tenterà di sopprimerla- .

Il problema di -tangentopoli- è del tipo DOUBLE-FACE, in un primo
momento nasce l'indignazione per quanto si scopre, in un secondo momento si è pronti a PERDONARE , basta che la 'torta' si
possa spartire !
L'anima dell'italiano medio è TANGENTISTA, difatti le
raccomandazioni, una forma di tangente , è accettata dal popolo a prescindere del soggetto raccomandato. In una tale deformazione morale non può che nascere un Paese stravolto dei princìpi fondamentali, a culo la meritocrazia, la possibilità di migliorarsi e
una conseguenza è la fuga dei nostri migliori cervelli.

Molti di voi hanno già scritto: prima le reti nazionali erano divise in
raiuno - DC , raidue - PSI, raitre - PCI , probabilmente è la verità, ma le reti di mediaset sono tutte e tre in possesso del nanomafioso che con l'abilità di - nippocinese- ha ricreato 'l'equazione'.

retequattro - DC , italiauno - PSI, canalecinque -PCI, così facendo ha replicato l'offerta dello Stato confrontandosi con esso in un regime di libera concorrenza ! Praticamente ci ha inculato a tutti, nessuno escluso, e per primi sono stati i 'compagni' !

Il mancato intervento immediato da parte delle istituzioni per frenare
questo tentativo di manipolazione psicologica di massa dimostra la
complicità con il nanomafioso a danno del popolo .

E' ovvio che l'aumento del potere mediatico ha generato anche l'aumento degli introiti pubblicitari, arricchendo sempre di più
il berlusca e spingendo alla lievitazione dei prezzi al consumo dato
l'aumento delle spese . Con l'entrata della moneta unica c'è stato
la spinta agli aumenti, senza che organi preposti se ne occupassero!!!

Intro Montasinelli, Milano Commentatore certificato 26.09.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCIE CHIMICHE - GUARDATE IL CIELO - INFORMATEVI
CAMBIAMENTI CLIMATICI
SCIE CHIMICHE - GUARDATE IL CIELO - INFORMATEVI
CAMBIAMENTI CLIMATICI
SCIE CHIMICHE - GUARDATE IL CIELO - INFORMATEVI
CAMBIAMENTI CLIMATICI
SCIE CHIMICHE - GUARDATE IL CIELO - INFORMATEVI
CAMBIAMENTI CLIMATICI

Anche stamani sopra la mia testa...

http://www.tankerenemy.com/
http://www.sciechimiche.org/
http://scie-chimiche.blogspot.com/
http://www.sciesardegna.it/

Marco Viani, Lucca Commentatore certificato 26.09.09 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RaiNEWS24 di questa mattina, nel servizio in cui parla dei video censurati da youtube, conclude citando in maniera PALESEMENTE errata l'ormai nota frase con cui Beppe ci saluta:
" ...Loro non si arrenderanno mai, non gli conviene, e a noi neppure..."

ASSURDO!!!!

marco gaviano 26.09.09 10:12| 
 |
Rispondi al commento

" Si è fatto un gran casino per i 4000 licenziati alitalia che alla fine si sono beccati 7 anni di mobilità e per 20000 insegnanti precari di lunga data NIENTE ".

Allora, a chi è in mano l' informazione caro Berlusconi ???
Ti serve proprio papparti anche RAI3 LA7 repubblica e l' espresso quando il paese è già pieno di GIORNALISTI LECCACULO al tuo servizio ??

Carlo Carli - 07*09*09 19:51

Ma gli insegnanti lasciati a casa erano solo supplenti e/o incaricati temporanei annuali; ovvero, con la fine dell'anno scolastico finisce anche il rapporto di lavoro. E' sempre stato così da che mondo e mondo.

Nel Film Il Maestro di Vigevano avrai modo di toccare con mano tutta la difesa della dignità di una categoria che cercava di avere autorevolezza, dimostrando coerenza ed onestà , mentre invece s'imbatteva con l'inizio di una Società industriale e capitalistica dove il "dio DENARO" voleva farla da Padrone, svuotando e scindendo il sapere e la CONOSCENZA da ogni contenuto MORALE.

A cominciare da quel momento storico del nostro Paese, la categoria degli Insegnanti è sopravvissuta da "MISSIONARI"(e lo dice il Direttore al maestro Mombelli:-"Il maestro è un MISS...-un Miss...ionario!", fino al TRAGICO SUICIDIO di un supplente disperato per non poter contare su un'assunzione sicura per i continui insuccessi al Concorso).

"MISSIONARI, BADANTI, EVERSORI E KOMUNISTI" , ma MAI PROSTITUTI!

La Riconoscenza ed il Riconoscimento verso chi
"lascia senza dubbio un segno nella vita di ciascuno di noi", è sinonimo di Intelligenza e di SPESSORE Morale, rari e introvabili ai nostri giorni.

maria . 07*09*09 21:08

Intro Montasinelli, Milano Commentatore certificato 26.09.09 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vaya dónde vaya Silvio Berlusconi siempre acaba convirtiéndose en el centro de la polémica. Esta vez ha sido la cumbre del G-20 y su presa elegida la mísmisima primera dama estadounidense, Michelle Obama.

Al primer ministro italiano ya no le hace falta ni siquiera hablar, con un gesto logra que toda la prensa le convierta en su objetivo. Mientras un sencillo abrazo y un apretón de manos fue el saludo elegido por 'Il Cavaliere' para encontrarse con Barack Obama, para Michelle guardaba un gesto exagerado que no hizo ninguna gracia al presidente norteamericano, a la vista de la expresión de disgusto de Obama.

-------------------------------

Il clown meneghino più votato degli italiani sotto tele ipnosi, nuovamente fa centro negli states , per non dire la solita figura di merda.

VATTENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!!!!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, facciamo da soli!
Io a tempo perso mi diverto facendo il webmaster dilettante.
Per questo motivo ti informo che esistono numerosissimi server-script che emulano youtube.
Certo, richiedono un server "tosto", il controllo dei video uppati, ecc. ma tutto è fattibile.
In pochi giorni può essere online un Grillo-tube nel quale nessuno può romperti i coglioni.

Luciano Martinelli 26.09.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Tesi Vs. Antitesi:Se Borsellino, dalle Mani Pulite, parte con l'Agenda Rossa da Piazza Bocca della Verita', forse che l'Unto a Luci Rosse terra' ConSesso alla Cloaca Maxima?
Res Nova?

enrico w., novara Commentatore certificato 26.09.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento

@Grassi
Rispondo in chiaro alla tua obiezione in sottocommento.

C'è un VIZIO LOGICO e UNA PECCA di INFORMAZIONE in quello che dici.
Perchè non tiene conto del discorso a Vasto di Tonino.

Tonino punta a riunificare la sinistra sotto LA SUA GUIDA.
Un tentativo del tutto LEGITTIMO e che anzi va seguito con interesse per il suo Coraggio e lungimiranza.
PERCHE SONO MESI CHE DICO CHE SERVE UNITA'!!!
Come non seguirlo con interesse, QUINDI.
Poi ci sono TEMI che a me interessano e a Tonino un pò meno.
Il punto da chiarire è fino a che punto se ne possa parlare.

ARIQUINDI

Portare acqua al mulino idv. Di fatto è portare acqua al PD.
In quanto ALLEATI ALLE ELEZIONI PASSATE E VEDRAI ANCHE A QUELLE FUTURE.

Che ALLORA Santoro porti acqua a Grillo?

Visto che dobbiamo superare "IL GRILLISMO" non dirò SANTORO "grillino".

Dirò Santoro LIBERALE AUTENTICO.
Per ora occorre dire così.
PER ORA.
E non è vero che Travaglio fà ANNO ZERO.
Come scrivevo giovedì
S'E' VISTO BENE CHE SANTORO DI ANNI ZERO
NE FA UN PAIO AL GIORNO
CON I SUOI BRAVI INVIATI E INSIEME AGLI OSPITI.
E' una questione di lotta politica tra Santoro e i vertici RAI e quindi i vertici pdl e pd.
Lotta che io APPOGGIO IN PIENO.
Perchè ANTIPARTITOCRATICA.
Oggi (oggi), domani si vedrà.
Travaglio ha dovuto (non so quanto suo malgrado) RICONOSCERE a Santoro quello che è di Santoro
E ANDARE COME OSPITE.
Su precisa richiesta fatta durante la conferenza stampa
quando GLI HA CHIESTO DI SEDERSI AL TAVOLO CON LUI.
Come dire:
"Se NON CI SARAI PERDI PURE TU"
Poi il contratto ARRIVERA'...

Sei d'accordo?
Ti saluto
Sandrino

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.09.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

KE TE LO DICO AFFARE?

OSCURAMENTO ?

Non sono certissimo dell'oscuramento su YT.
Vorrei credere che si è trattato solo di un problema tecnico/legale, del resto non sappiamo se assieme ai nostri video era "out" altro materiale.
Ma non importa, comunque è servito come prova generale di coesione, diciamo "UN'ESERCITAZIONE" e anche ben riuscita direi.
STO' CONTANDO I MINUTI, NE MANCANO 832320 circa ALL'ORA "X".
Oscurantisti o no, non sposta di molto il giudizio che abbiamo sulla nostra classe dirigente.
IL POPOLO ILLUMINATO, DOPO ANNI DI SOPRUSI E DI VESSAZIONI, IL 4 OTTOBRE USCIRA' DALLE TENEBRE E COME UNA TEMPESTA SOLARE SPAZZERA' VIA IL PULVISCOLO MAFIOSO. TREMATE ! VERMI SCHIFOSI!
KEVVELODICO AFFFFARE?

Alfredo James Pacino (sonny boy sr) Commentatore certificato 26.09.09 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1977 terminò il finanziamento della Montedison. Montanelli accettò il sostegno di Silvio Berlusconi,

all'epoca costruttore edile.

Pare che Montanelli, sottoscrivendo il contratto con Berlusconi, gli abbia detto:
«Tu sei il proprietario, io sono il padrone almeno fino a che rimango direttore Io veramente la vocazione del servitore non ce l'ho».

Nel 1991 Francesco Cossiga, presidente della Repubblica, gli offrì la nomina a senatore a vita, ma Montanelli non la volle accettare, sostenendo che un giornalista dovrebbe stare a distanza di sicurezza dal potere, a garanzia della sua completa indipendenza.

Negli ultimi suoi anni Montanelli si distinse per la posizione profondamente critica assunta nei confronti del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, il suo ex editore,

ritenuto antidemocratico,
propenso alla menzogna,

autore di un progetto politico che, diversamente da come veniva descritto, con la destra non aveva niente a che fare.

Intendeva mettere in guardia gli italiani, ricordando la pericolosità di un nuovo "uomo della provvidenza" capace di risolvere tutti i problemi, facendo notare, riferendosi a Benito Mussolini, che ne aveva già conosciuto uno in passato e che gli era bastato. Fra le sue considerazioni più note, quella fatta poco tempo prima delle elezioni politiche del maggio 2001, quando, ritenendo Berlusconi vicino alla vittoria elettorale,

lo paragonò ad una malattia e disse che l'Italia ne sarebbe guarita, similmente all'azione di un vaccino, in seguito al suo esercizio del potere.

Intro Montasinelli, Milano Commentatore certificato 26.09.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Perbacco, la CBS ha ceduto sotto la pressione di oltre 13800 messaggi.

siamo stati una critical mass

Ciro P., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che piaccia o no Berlusconi è Capo del Governo italiano.
Inevitabile che i telegiornali gli diano più spazio che ad altri, perchè in questo modo si vengono a sapere le iniziative ed i propositi del Governo.

Se non sbaglio Obama fa una trasmissione settimanale per illustrare ciò che sta facendo.

Ecco un'idea da copiare.

Obama non perde occasione per frequentare tutte le trasmissioni possibili, perchè così si tiene in contatto col suo elettorato, prima, e poi con tutta la Nazione.

Quando al Governo c'era Prodi, il suo faccione veniva proposto ad ogni piè sospinto.
E' naturale che sia così.

Come è naturale che la RAI abbia un occhio di riguardo per chi è al Governo.

Ciò non toglie che se volessimo fare l'elenco delle trasmissioni che sono contro il Governo o Berlusconi, sia sulla RAI che a Mediaset, direi che la bilancia è più verso chi è "contro", piuttosto che "pro".

insistente-01 26.09.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


NOI NON MANCHIAMO DI NULLA

di quanto invidiamo alle altre culture.
Abbiamo il nostro romanticismo e il trascendentalismo
così come altre culture hanno le loro caratteristiche.
Tutto quello che dobbiamo fare
è riappropriarci della nostra ricchezza...
tecniche e meditazione orientale
possono aiutarci a livello personale,
ma noi siamo occidente.
Un cambiamento sociale potremo ottenerlo
solo con la riscoperta delle nostre radici più profonde -
francescane, emersoniane o laiche che siano -
e che più volte abbiamo ripudiate e nascoste a noi stessi.
Finché ci limiteremo ad ovviare ad una mancanza,
prendendo cose anche pregevoli da altre culture
che non ci appartengono fino in fondo,
non risolveremo nulla;
due cose principali abbiamo da fare:
liberarci della schiavitù secolare
di nichilismo e maledettismo
e rimediare a questa mancanza."
(Ermanno Bartoli)

-
"Niente è infine sacro al di fuori dell'integrità della mente"
(Ralph Waldo Emerson)
-

"Verrà finalmente, un giorno,
l'era anche dei cani in chiesa.
Allora sì che sarò felice."
(Ermanno Bartoli)
-

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

HO SCRITTO A NAPOLITANO
Caro presidente mi dispiace ma non condivido affatto il suo discorso che esorta i deputati italiani a non portare a Bruxelles i problemi dell'Italia. E perchè mai?
L'Italia non è un paese fondatore? e l'Italia non è afflitta da un gravissimo problema di conflittualità di interessi tra il suo primo
ministro ed il popolo italiano che non è in grado di risolvere?
Questo enorme conflitto di interessi non coinvolge drammaticamente la libera informazione?
e la libera informazione non è la linfa della democrazia che a sua volta è alla base dell'unione europea?
Caro presidente resto convinto che per accelerare la rinascita dell'Italia sia assolutamente necessario un aiuto dall'Europa e i deputati hanno
il dovere ed il diritto di informare tutta l'Europa dei gravi problemi del loro paese.
Cordiali saluti

Gigi Zurlo Commentatore certificato 26.09.09 09:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

TITOLONI SUI GIORNALI DI PARTITO e DI GOVERNO
Il ministro Scajola :
"Campagna mediatica basata sui pruriti, la vergogna, l'infamia e le porcherie".
titolini su "ALCUNI GIORNALI" IN SESTA PAGINA
Processo dell'Utri, il pg accusa
"Mangano ad Arcore per interessi diversi"MAFIA
distrazione di massa
lo scontro fra il governo e il sistema dell'informazione è arrivato ormai a un punto di non ritorno.
si da tanta pubblicità ------contro un programma televisivo
e si cerca di omettere la gravità di un fatto di mafia

fly on-line Commentatore certificato 26.09.09 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa riceve il Puttaniere a Fiumicino . Presente il 'tessitore' indagato Gianni Lecca .
Bertone ha colto l'occasione per dire , Sua Santità , si sentiva come Cristo tra i due ladroni .

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 26.09.09 09:44| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi, è Padrone del Tempo.
Meteoro(poco)Logico....
Infatti, Piove, viste le Attitudini.
Per il Tempo, inteso come Misurazione fra gli Eventi, un Dio piu' Grande, la fa da Padrone....
Buon Risveglio.....

enrico w., novara Commentatore certificato 26.09.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo! Scorrevo le pagine dei commenti sul video Letterman - Obama del sito CBS e vedo che sono stati inviati veramente tantissimi messaggi in nome di Beppe......

http://www.cbs.com/late_night/late_show/video/?pid=gFt6B0WR4_mQt8pMYe48CeKXusX7Ffjn

Comfortably Numb Commentatore certificato 26.09.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

NON SI PUO’ RESTARE IN SILENZIO….

Questo è un post che non dovrebbe essere scritto ;

dovere sollecitare le persone ad indignarsi per L’ASSASSINIO di un bambino di 11 anni da parte di killer della n’drangheta è una cosa assurda allucinante…

Iscrivetevi a fate iscrivere i vostri contatti al gruppo “giustizia per domenico” farlo è un dovere ! http://www.facebook.com/home.php?#/group.php?gid=135403679419&ref=ts

continua nel blog;

informazionedalbasso

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento


Vauro – IL MANIFESTO – 30/10/2002 INTERVISTA A GINO STRADA
... Più di trenta conflitti insanguinano oggi il pianeta. Macellai e dittatori, e dittatori trasformatisi in presidenti, e presidenti macellai massacrano con i loro eserciti milioni di esseri umani ogni anno. Almeno tre quarti delle loro armi provengono dai cinque paesi membri permanenti del consiglio di sicurezza dell'Onu, Stati Uniti, Cina, Russia, Francia e Gran Bretagna. Sono davvero neutrali, super partes, credibili nel promuovere la pace?

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 26.09.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

La CBS riserva all'Italia un trattamento speciale, richiesto dal nostro regime. Cantate le lodi del regime e nessuno vi censurerà.
A me è capitato all'inizio dell'anno. Mi hanno bloccato una serie di video che erano già stati sottoposti all'esame del tribunale di Trieste, ed erano giudicati legittimi. Avevo toccato la lobby della psichiatria di stato: mi hanno oscurato anche un video sulla prevenzione!
Questa azione mni sembra coordinata con quella di RAI2 per imbavagliare Travaglio.

Mario Comuzzi 26.09.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

la spazzatura fatta uomo si quello che si è fatto
costruire l'aereoporto vicino casa, con un aereo a
sua disposizione ha attaccato anno zero definendo
la trasmissione spazzatura, lui il sacco di immondizia.
occhialetto rossonero, che attacca la magistratura
perchè non applica la legge sulle espulzioni sono
alla frutta, delirano,il presidente dal quale non mi sento rappresentato che dice i panni sporchi si
lavano in famiglia e non al parlamento europeo.
questi stanno tutti d'accordo si copro uno con l'altro siamo al delirio più totale.

galletti claudio 26.09.09 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intro, e perchè non siamo ben accette?

Non insultiamo, se non provocate a sangue, ci limitiamo a dire cose diverse dalla vostre ma che hanno la stessa dignità.

Le opinioni, tutte le opinioni, devono aver spazio in un blog che si dice libero.

Le si può contestare, con educazione, ma le si deve accettare perchè non siamo tutti uguali (per fortuna!).

Se si usano solo insulti, per controbattere, vuol dire che non si ha niente da obiettare e dunque si avvalla ciò che li ha provocati.

insistente-01 26.09.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O’ TERREMOTO!


Buongiorno blog,buongiorno a tutti.

Oggi,parleremo delle dichiarazioni del procuratore generale,Antonio Gatto,nel processo di secondo grado per CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE MAFIOSA,che vede imputato marcello dell’ utri.

Ma prima …..

Una breve rassegna stampa.

http://www.repubblica.it/
http://www.unita.it/
http://www.lastampa.it/redazione/default.asp
http://www.ilmessaggero.it/
http://www.ilsole24ore.com/
http://www.ilgiornale.it/
http://www.libero-news.it/

Ore 07:49, di sabato 26 settembre 2009,in questi 7 tra i maggiori giornali italiani, NON UNA PAROLA SULLA MANIFESTAZIONE “AGENDA ROSSA”,PROMOSSA DA SALVATORE BORSELLINO,CHE SI SVOLGERA’ OGGI A ROMA.

Scriverlo in corso di giornata,sarà pressoché inutile,coloro i quali avessero voluto partecipare,avrebbero dovuto saperlo prima,e non dopo.

Dirlo dopo,è una buona scusa per non essere tacciati di omertà,sempre che lo dicano.
Secondo me,anche due giornali,che in questo periodo informazione la stanno facendo,come La Repubblica,e L’ Unità,in questo,nel mio piccolo mi permetto di dire, che hanno sbagliato.

Largo spazio invece a :

“moda e bellezza di casa a Milano”(il giornale)

“versace e haute” (il sole 24 ore)

“Lippi vaccino influenza ai giocatori”(LA Repubblica)

(l’ Unità) niente immondizia,per fortuna,MERITO ALLA SIGNORA CONCITA.

“cassano tanti errori,anche quello di aver preferito la roma alla Juventus”(Il messaggero)

“massa ritorno in pista,a novembre gareggerò sui kart” > (La stampa)

“Intrighi di corte,complotti e amori struggenti bova e depardieu in un film su casa savoia” (libero)

Tutti voi,considerate le eccezioni mosse,potreste gentilmente,cortesemente,francamente

ANDARE UN POCHINO A FARE NEL CULO? GRAZIE.

-------------------------------------------------------------------------------------

Dunque i nomi ci sono

I ruoli anche

I fatti pure

Gli intrecci,scovati

Le relazioni,accertate

Cosa manca?

Segue sul blog "avapxos"

Christian Pì Commentatore certificato 26.09.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Chissà come mai, siti internet che sono liberi nel mondo come YouTube e Google, in italia sono sudditi del potere, vi ricordate del caso Google che non metteva nelle proposte della ricerca "Beppe Grillo"?

Marco M. 26.09.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in piena dittatura. Vogliono che la verità non si sappia. Tanta gente non sa niente di niente di cosa si nasconde dietro questo sistema diabolico, infestato di vipere, ratti e zecche. Io prego tutti i giorni Dio affinché sulla terra vengano grandi catastrofi a ripulire questo mondo. L'uomo non merita più di abitare su questo pianeta; è un'inquilino scomodo che ha distrutto la sua casa in affitto. Va buttato fuori! So che questo avverrà molto presto.

Maurizio Santa. 26.09.09 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Se si ripensa ad Anno zero di Giovedi.
Bisogna pur valutare la possibilità che le "frecciate" più mirate se le sia "beccate" il Franceschini.

La diatriba Franceschini-Bocchino è abbastanza "memorabile" nel senso stretto del termine.

Ecco quindi che iniziano le ruflessione sulla utilità POLITICA per l'opposizione di Anno zero.

Perchè se non porti l'acqua al mulino del PD.
A chi la porti?.

A nessuno risponderebbe Santoro.

BELLA RISPOSTA.

Ma le polemiche continueranno.
Gli scheletri negli armadi SONO TROPPI e nessuno ha interesse AD UN BARLUME DI VERITA'.

Buona rotazione terrestre

http://www.corriere.it/politica/09_settembre_26/verderami_annozero_e2c63de2-aa5b-11de-a0d4-00144f02aabc.shtml

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.09.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo una escort della destra cialtrona e arraffona il Pd+l e i nuovi democristiani della lega delle mazzette , alle elezioni non avrebbero incassato neppure un euro dallo stato. Questa sì che informazione a 360° .Roba da padania o del rotolo di Emilio Feltri.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 26.09.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Possibile che nessuno si rende conto che i governi (il governo Italiano in particolare) non stanno facendo altro che un tentativo di controllo di massa?
Siamo partiti con il divieto di baciarsi per strada, divieto di fermarsi e parlare su un semplice marciapiede( suolo pubblico) continue insistenze su vaccini, prodotti farmacologici da prendere, alimenti modificati uno in particolare contenente nitrato di sodio, nitrato di potassio e ascorbico di sodio( in combinazione altamente cancerogini) creando così una fobia di massa (un vero atto terroristico legalizzato).
Possibile che siamo diventati così pecore da sopportare tutto questo ?
Renato Ventura

ventura renato 26.09.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Missiva inviata, caro Beppe continua così

Gaetano Di Stefano 26.09.09 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto è, Jena-Torino, che tutti noi siamo alla ricerca del partito, di destra o sinistra, che faccia solo gli interessi del popolo e della Nazione.

Ma anche se passassimo mille anni a cercarlo col lanternino, non lo troveremmo.

Perchè i partiti sono fatti da uomini, e la natura umana si sa com'è.

Quindi si prende quello che "fa" di più e non "parla" e basta.

Che poi sia quello che è, tutto va ricondotto al discorso di cui sopra.

Tu stesso dici che sono tutti uguali.

Ebbene, esiste un modo per cambiare quello che non piace, in modo non cruento.

Si chiama VOTO, si chiama ELEZIONI POLITICHE.
La democrazia è assolutamente un sistema imperfetto, ma almeno ha questi istituti che altri non hanno, o hanno per modo di dire.

insistente-01 26.09.09 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma: libera e vera informazione?
MAVALA'!

insistente 260#9#09 08#21

Hi,

un'altro contaggiato da mavalàghedini.......

E poi parlano della suina.

addavenì baffone.....

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 26.09.09 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia opinione è:
Anche se non mi leggerà volevo dire a Napolitano di andare a...quel paese (nella canzone di Sordi) Per noi italiani all'estero è una vergogna doverci giustificare ogni giorno dei nostri governanti. Lui a queste manifestazioni non ci va dice!!! Come ha anche preferito andare in mezzo alle pellicce di cincillà delle vecchie plasticone della Milano "bene", all'inugurazione della Scala, piuttosto che correre a Torino alla thyssenkrupp e stare vicino alle famiglie di vittime del lavoro bruciate vive!!! Pertini dove sei???!!! Ci manchi tanto!!!!
Haran__Banjo__74 25
Grazie per questo post!!!

franca m., verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa, ma cercando "obama letterman" su youtube, ho riscontrato che ci sono molti altri video della stessa trasmissione presenti su youtube. A questo punto cosa devo pensare?
Grazie a tutti.

Giuseppe Urso Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GINO STRADA

...«I politici di 30 anni fa non lo avrebbero fatto in spregio della Costituzione ». Il 7 novembre del 2001: «l’entrata in guerra dell’Italia decisa dal 92 percento del Parlamento italiano, il voto più bipartisan della storia della Repubblica», per puro «servilismo verso gli Stati Uniti». «Che cosa ci avevano fatto i talebani? Niente. E poi cosa avevano fatto anche agli americani?». Forse non è troppo semplice, recentemente anche negli Usa gli analisti cominciano a porsi la stessa domanda: perchè siamo lì, cosa ci stiamo a fare?.Non c’erano afghani nel commando dei terroristi delle Torri gemelle. Ma la rappresaglia di Bush scattò lì, con Enduring Freedom, il 7 ottobre. Per colpire le basi di Bin Laden, si disse. Otto anni dopo più del l’80 percento dell’Afghanistan è tornato sotto il controllo dei talebani, di Bin Laden non c’è traccia, sono morti 1.403 militari stranieri, spesi centinaia di milioni di euro e il Paese è più povero e più criminale, produce il 90 percento dell’oppio del mondo....

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 26.09.09 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono rimasta basita! Non pensavo si arrivasse a tanto o meglio lo sapevo che prima o poi, ma speravo (povera illusa!) che il poi non arrivasse. Pensiero tortuoso che rispecchia il mio attuale stato d'animo. Questa ennesima mossa è la riprova di quanto dai e diamo fastidio e quindi di quanto sei e siamo sulla strada giusta. Si può ammazzare anche così: cancellando le idee, appiattendo le menti, omologando il pensiero, fuorviando i fatti... Ma credo tu sia un'araba fenice e questo destabilizza una certa categoria di persone. Ho ovviamente mandato il messaggio a David Letterman e condivido la richiesta che tu venga invitato alla sua trasmissione.
Con stima e affetto. Daniela

Daniela Nicoletti 26.09.09 09:10| 
 |
Rispondi al commento

fatto email inviata!

giuseppe f., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono idioti e idioti.
Quelli che ahimè per loro lo sono di nascita, e quelli che lo diventano frequentando cattive compagnie.

I secondi possono ravvedersi con l'età, il ragionamento, l'esperienza.

I primi invece rimangono tali per tutta la vita, e dicono troia ad una che non conoscono nemmeno solo perchè ha idee diverse dalle sue.

insistente-01 26.09.09 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono troie e troie

ci sono quelle d'alto bordo,
che poi fanno carriera politica

e ci sono quelle da vicolo stretto,
che vengono a rompere i coglioni quì a copincollare

stesso lavoro, ma paghe diverse.

"cazzi" loro.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO DI NAVIGATORI

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.09 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

Una riflessione sul fatto che oggi non sono tanto i governi quanto i detentori di copyright che possono censurare.

Sarebbe il caso di aprire una battaglia su questo, forse, ma forse è anche il caso di passare a nuovi strumenti decentrati (dando piena legittimità al P2P), che sono proprio la forza e l'imbattibilità della rete: non dimentichiamo che è stata progettata così per resistere ad attacchi nucleari multipli con perdite cospicue di nodi di comunicazione.

Un caro saluto
Angelo

Angelo Magliocco 26.09.09 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Cecilia Rossini, sai perchè si vede che sei disperatamente berlusconiana? Perchè continui a parlare di annozero, di noi del blog, dell'opposizione dandoci dei comunisti.
Io personalmente sono soltanto alla ricerca di un pò di etica e di giustizia nella politica e il tuo capo è sicuraMENTE quanto più distante ci possa essere da questi valori, e non solo in politica.
Sempre personalmente se trovassi un partito pulito di destra o di sinistra che davvero volesse governare nell'interesse del paese e della gente non guarderei alla destra o alla sinistra perchè sarebbe inutile, ma mi sembra che il tuo indottrinamento ti renda difficile capire quanto scrivo.

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 26.09.09 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori