Il torero Camomillo

Manifestazione "Agenda Rossa" - 26 settembre 2009
(4:15)
agendarossa.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Lo psiconano e Morfeo Napolitano si scambiano le battute. Se da una parte si ode uno squillo di tromba, strumento più che adeguato nel suo caso, dall'altra risponde un antico suono di carampana. Accappatoio Selvaggio ha dichiarato: "So che ci sono fermenti in procura a Palermo e a Milano, si ricominciano a guardare i fatti del '93, del '94 e del '92 (le stragi mafiose e gli omicidi Falcone e Borsellino, ndr). Mi fa male che queste persone (i magistrati, ndr) con i soldi di tutti, facciano cose (per dovere di ufficio, ndr) cospirando contro di noi (ma "noi" a chi corrisponde?), che lavoriamo per il bene del Paese". Il torero Camomillo ha aggiunto: "Ci (ma "ci" a chi corrisponde?) attaccano come tori inferociti, ma qui c'è un torero che non ha paura di nessuno".
L'Associazione Nazionale Magistrati ha risposto che: "Non può tollerare infondate operazioni di delegittimazione dei magistrati e delle forze dell'ordine, esposti in prima linea nell'azione di contrasto alla criminalità mafiosa". Un commento obbligato visto il numero di magistrati uccisi in Italia, forse prima nel mondo nel dopoguerra, forse seconda dopo la Colombia. Il Consiglio Superiore della Magistratura (CSM) ha quindi messo oggi all'ordine del giorno quattro fascicoli su sette che riguardano gli attacchi di Berlusconi alla magistratura.
Il monito del Colle non si è fatto attendere. Il suo supporto morale ai giudici è tutto in un consiglio di: "Fare un uso responsabile e prudente dell'istituto delle pratiche a tutela dei magistrati." Il cui uso: "Si giustifica solo quando è indispensabile per garantire la credibilità della istituzione giudiziaria nel suo complesso da attacchi così denigratori da mettere in dubbio l'imparziale esercizio della funzione giudiziaria e da far ritenere la sua soggezione a gravi condizionamenti; non anche quando mira a garantire la reputazione dei singoli la cui tutela, come per tutti i cittadini, è rimessa all'iniziativa dei magistrati interessati". Nessuna parola invece sul torero Camomillo, che grazie a Morfeo e all'opposizione del Pdmenoelle può continuare a "chiagnere e a fottere" in assoluta libertà.

torerocamomillo.jpg
"Il matador chi è?
Torero Camomillo,
il matador tranquillo,
che dorme appena può.
Torero Camomillo
se il toro ti è vicino
tu schiacci un pisolino
e non ci pensi più."


Se neanche gli dei possono cambiare il passato, non ci riuscirà lo psiconano. La verità sulle stragi di inizio anni '90 sta emergendo. Una parte di questa verità potrà conoscerla anche Morfeo se vorrà partecipare alla manifestazione "Agenda Rossa" che si svolgerà il 26 settembre 2009, a Roma. Il blog ci sarà e trasmetterà l'incontro in diretta streaming. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

*********************************

**********************************

Postato il 10 Settembre 2009 alle 18:25 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1254) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: ANM, Berlusconi, Borsellino, CSM, Falcone, Napolitano

Commenti piu' votati


La situazione dello Psiconano oggi è tragi-comica.

Adesso sta praticamente sulle BALLE:
-Al Vaticano
-Agli Agnelli
-Ai Moratti
-Ai Sindacati
-Al suo Delfino Fini
-A sua moglie
-Ai suoi compagni di partito
-Ai terremotati Abruzzesi
-Ai giornalisti internazionali
-Ad Obama
-Alla Commissione Europea
-Alla maggioranza degli Italiani

...ed in tutto questo gli passa pure per la testa di dire che è stato il migliore Premier in 150 anni, persino meglio di Alcide De Gasperi.

Certo che per dirlo ci vuole una BELLA FACCIA DA CULO!!!

Se non risponde alle famose 10 domande, risponda almeno a questa:
QUANDO TI LEVI DALLE BALLE????

Libero Dalla Guerra, Forlì Commentatore certificato 10.09.09 19:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 121)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno che possiede SEI MILIARDI DI EURO (quelli dichiarati) non si può togliere da una carica come quella che ricopre semplicemente invitandolo ad andare via o proponendo una alternativa ad egli. Non si può mandarlo via nemmeno coi processi o con gli sputtanamenti.
Sul suo libro paga ci sono troppe persone, e mi riferisco soprattutto alla gente "normale".
Tra l'altro egli non ha la minima intenzione di farsi ammazzare.

Ricapitolando:

- non basta invitarlo ad uscire con le sue gambe;
- non basta screditarlo;
- non basta proporre alternative;
- non basta processarlo;
- non basta intimidirlo;
- non basta ricattarlo;
- non basta fargli terra bruciata.

Lui ha 6 MILIARDI di euro.
Lui ha il VERO POTERE.

Adesso si sta provando a "sovraccaricare la spinta" incrociando i fuochi, ma non basta.

Lui paga chi prevede ogni evenienza.
Lui paga chi risolve ogni problema.
Lui paga... per continuare a guadagnare.

Lui è una S.p.a.
Lui è una etichetta.

SOLO UN MULTI-MILIARDARIO PUO' BATTERE UN MULTI-MILIARDARIO. OPPURE IL TRAPASSO.

Ma se dovesse trapassare prima della caduta, molti altri verranno dopo di lui.
Più evoluti.
Più agguerriti.
Più motivati.

... e sarà la fine della dignità sociale.

Lui deve cadere da vivo.
Deve perdere il patrimonio.
Deve perdere i mezzi di informazione.
Deve perdere le aziende tutte.
Deve perdere "la faccia".

Lui lo sa. Solo la GIUSTIZIA può farlo.
Solo la MAGISTRATURA.
Solo la LEGGE.

... basterebbe poterla applicare.

Antonino Di Bella, Catania Commentatore certificato 10.09.09 20:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 88)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aspettiamo con ansia ciò che PUBBLICHERA' GIOACCHINO GENCHI!!! Sarà la fine per questa politica intrecciata con la mafia!! e sarà la fine anche per lo PSICONANO!!! Queste pubblicazioni PROVERANNO IL SUO COINVOLGIMENTO CON LE STRAGI DI CAPACI E VIA D'AMELIO!!!
Ancora ricordo quel video su YOUTUBE di GENCHI, in cui rivela cose spaventose!!! Cercatelo e diffondete!!!!!!!!!!

maurizio furno, rimini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.09 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 60)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho ascoltato spesso Scarpinato e Ingroia parlare a conferenze organizzate da Antimafiaduemila o simili. Ho ascoltato l’ultima volta Ingroia la sera del 18 luglio 2009.
Continuava a dire la stessa cosa, ovvia (ma non per la gente, normalmente assente), che dice sempre, che sembra un appello un po’ malinconico ma sereno e fermo, comunque: senza l’attenzione e il controllo della pubblica opinione, i magistrati non possono lavorare con indipendenza. Li bloccano. Li silurano. Li fanno saltare in aria. Nessuna verità giudiziaria può ottenersi se la società civile non la vuole, non la chiede con forza.
Io ho già ascoltato Borsellino una settimana prima che lo uccidessero. Eravamo tanti, ma troppo pochi.
E’ necessario che una marea attenta di occhi ed orecchi avvolga queste indagini scottanti. A protezione della verità. E anche di coloro che rischiano per essa.
Non lasciamoli soli. Non lasciamo sola la giustizia. E la verità.
Io c’ero il 19 luglio 2009 quando Salvatore é stato lasciato solo dai Palermitani. Si può rimediare: per tutti quelli, moltissimi, che non c’erano: Roma. 26 settembre 2009.

Anna m, Palermo Commentatore certificato 10.09.09 20:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 55)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI SILVIO(Presidente del Consiglio e deputato in Lombardia).

RICONOSCIUTO COLPEVOLE DI FALSA TESTIMONIANZA DALLA CORTE D'APPELLO DI VENEZIA(reato amnistiato) E, DAI GIUDICI DI MILANO, DI CORRUZIONE DELLA GUARDIA DI FINANZA (reato prescritto in appello), DI FINANZIAMENTI ILLECITI A CRAXI PER 21 MILIARDI (reato
prescritto in appello, sentenza confermata in cassazione), di reati fiscali nell'acquisto dei terreni di Macherio (reato prescritto in primo grado; imputato in due provessi per falso in bilancio (uno per 6 miliardi di fondi neri, l'altro per 1500 miliardi) e in uno per corruzione in atti giudiziari (SME-ARIOSTO); indagato a Caltanissetta per

CONCORSO NELLE STRAGI DI CAPACI E VIA D'AMELIO
(la procura ha chiesto l'archiviazione alla scadenza dell'indagine); IMPUTATO IN SPAGNA PER LE FRODI FISCALI DI TELECINCO.

E' IL PRIMO INDAGATO, NELLA STORIA D'ITALIA, A DIVENTARE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO (ndr 3 VOLTE).

Non sono cose mie ma del buon Marco Travaglio e Peter Gomez su Micromega.

BOBI 2001

Da allora ad oggi possiamo aggiungere una moltitudine di altre cose.

Insistere va bene, ma PERSISTERE E' DIABOLICO e secondo me aggiungerei il reato piu' grave:

CIRCONVENZIONE D'INCAPACI

che sarebbero quel famoso 60 e piu' percento degli italiani.

Abbastanza amici per muoverci o no?

Ciao. Frank

Franco Accordato 10.09.09 20:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 51)
 |
Rispondi al commento

Noemi Letizia è arrivata a Venezia. E non è nemmeno così ignorante come si racconta: "Sono napoletana, però vivo in Italia da tanto tempo..."

'sera blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 10.09.09 21:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caligola nominava senatori i cavalli, Silvio invece le vacche...

Marzio P. 10.09.09 20:09| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO IL MIGLIOR TESTADICAZZO DEGLI ULTIMI 150 ANNI

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.09 18:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE E GRILLINI . QUESTA E' LA LETTRA INVIATA A MAURO MASI ALLA RAI A SOSTEGNO DI REPORT.

Egregio direttore Mauro Masi,

La RAI (articolo ripreso da La Stampa di Torino il 9.9.2009) vuole ritirare la tutela legale a Report di Milena Gabanelli. Cosa è un’altra trovata di Ghedini??

Come abbonato pagante il canone mi chiedo quale è la ragione reale, visto che Report, per ammissione in TV della Redazione e della Gabanelli, non ha MAI PERSO UNA CAUSA. Vi da fastidio che faccia inchieste che rispondono alla realtà dei fatti?

Si rilegga la costituzione per quanto riguarda la libertà di informazione.

Report da forse fastidio a Lei o a coloro che l’hanno nominata direttore, mi pare un partito dal nome PDL, PARTITO DELLE LIBERTA’, QUALE LIBERTA’, LA VOSTRA?!

O forse vuole solo ingraziarsi Tremonti e “amici”, visto che Report si è permesso di dire la verità sulla social Card e su tante altre vicende italiane.

Tenga presente caro esimio direttore che sono gli abbonati paganti il canone che dovrebbero chiedere, semmai, di eliminare questa o quella trasmissione. Avete mai fatto un sondaggio in tal senso con gli abbonati? Cominciate da ora, forse imparerete qualcosa.

E questo vale per Fazio, per Annozero e via dicendo. lLei ha dimenticato il caro Biagi un giornalista con la G maiuscola, come la Gabanelli e pochi altri copme Piroso de La7.

E’ mai possibile che siate voi a decidere sulle nostre teste di cittadini e di abbonati? Se volete che così sia eliminate il CANONE. Altrimenti avete il dovere di consultarci e non di propinarci ciò che volete, fra l’altro programmi lagnosi, piagnucolosi, tutti casa e chiesa, simili a quelli di Mediaset. Basta che gli italiani non pensino, nevvero direttore?

Lei dovrebbe vivere e lavorare qualche anno all’estero, (io ci ho vissuto dieci anni in vari Paesi fra cui gli USA), e non ho mai visto uno scempio come quello che avviene nella RAI in Italia. Voi giocate con l’informazione

AGGIORNATEVI. ALTRIMENTI

giancarlo orlandini 10.09.09 22:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Magistris, Berlusconi e' il miglior premier per il crimine
ROMA - "E' proprio vero che Berlusconi è il miglior Presidente degli ultimi 150 anni. Ma lo è per la criminalità organizzata". Lo afferma Luigi de Magistris, europarlamentare dell'Italia dei Valori, che aggiunge: "E' incredibile il sovvertimento della realtà dei fatti attuato dal Presidente del Consiglio. Le dichiarazioni di oggi, come accade ormai quotidianamente, non hanno alcun fondamento di verità: negare lo scontro con la Chiesa cattolica o definire 'cristiane' le attuali politiche verso i migranti è un insulto al buonsenso. Ci vuole coraggio -continua de Magistris- ad affermare, come fatto da Berlusconi, che sono i media a disinformare. La questione è semplice: o il Presidente del Consiglio vive in un altro mondo oppure siamo noi a viverci. Ancora più probabile -conclude l'ex pm- una terza ipotesi, cioé che Berlusconi viva in Italia, ma coscientemente da buon piduista distorca a suo vantaggio la verità".

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_1651691001.html



NANO CURRICULUM VITAE

Gentile blog , interessato alla posizione in oggetto , rimetto mio curriculum vitae ; rimanendo a disposizione porgo i miei migliori distinti saluti

Silvio Berlusconi
.......
Curriculum vitae per area / settore di competenza

Sentenze per non doversi procedere per intervenuta prescrizione di reato : Lodo MOndadori , All iberian 1 , processo lentini

Per intervenuta amnistia : Falsa testimonianza , acquisti dei tereni di macherio

Sentenze di assoluzione : All iberian 2 ( per effetto sue leggi ) , processo SME , tangenti alla guardia di finanza , medusa cinematografica , Sme ariosto 1 , Sme ariosto 2 ( per effetto sua legge ) , acquisto terreni di macherio , Telecinco

Procedimenti archiviati : Spartizione pubblicitaria Rai-Fininvest , traffico di droga , tangenti fiscali pay tv , STRAGI DEL 92 -93 CONCORSO IN STRAGE , CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE MAFIOSA , caso saccà , abuso d'ufficio

Procedimenti in corso : diffamazaione aggravata uso del mezzo televisivo , corruzione avvocato david Mills ( sentenza vincolata all'esito del vaglio costituzionale Lodo Alfano.
......................................
......................................

Riaprire le inchieste 92-94 ?

che spreco

che ingiustizia

che strizza

che paura

che coda di paglia

ma va là , ma va là

ma vaffanculo!

tutti il 26 a Roma !!!!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.09 19:18| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento

Grandissimo il giornalista del pais che ha umiliato il p2ofilo arancione e gli ha detto di dimettersi!!!
W I GIORNALISTI LIBERI!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.09 22:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

L'ASSO NELLA MANICA

Noemi è sbarcata al Lido di Venezia.
Raggiante, ha rassicurato gli astanti:
"Amo il cinema, è il mestiere che voglio fare".
E' tranquilla e per niente emozionata: se anche questo mestiere non dovesse riuscirle bene, ne ha pronto un altro di riserva.
Sulla cui riuscita ottimale nè lei,nè alcun altro ,nutre il minimo dubbio!

nonno arzillo Commentatore certificato 10.09.09 20:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

zapatero accanto al miglior capo del governo dell'universo si chiedeva a che punto del reality sarebbero entrati in scena gli infermieri della neuro...
poi si domandava cche cazzo c'era venuto a fare e sperava gli dicessero che era su scherzi a parte!

gennaro esposito 10.09.09 20:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento

HA PAURA, TANTA PAURA, SA BENE CHE SE SI APRONO GLI ARMADI DEGLI ANNI 92-93-94 SONO CAZZI AMARI!

SAREBBE BENE CHE SI APRISSERO ANCHE QUELLI DEGLI ANNI 70 MAGARI QUALCHE SCHELETRO LO SI TROVA ANCORA.........

DEVI AVERE TANTA PAURA, BUFFONE!!!!!!!

FATTI PROCESSARE DAI, RISPARMIACI L'ATTESA DI VEDERTI CON LE MANETTE!!!!!

patrizia l. Commentatore certificato 10.09.09 19:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento

Fantastico....esistono anche preti così:

"Io, Paolo Farinella, prete ripudio lei, Silvio Berlusconi, presidente pro tempore del consiglio dei ministri e tutto quello che rappresenta insieme a coloro che l'adulano, lo ingannano, lo manipolano e lo sorreggono: li/vi ripudio dal profondo del cuore. in nome della politica, dell'etica e della fede cattolica. La ripudio e prego Dio che liberi l'Italia dal flagello nefasto della sua presenza."

Genova 09 settembre 2009
Paolo Farinella, prete
(10 settembre 2009)

Pur non condividendo il credo religioso mi rende felice il fatto che esistano anche dei preti così coraggiosi.

MI ASSOCIO A DON PAOLO NEL RIPUDIARE l'omuncolo plastificato e affetto da grave delirio di onnipotenza che sta trascinando nel ridicolo il nostro Paese.

Un tempo un italiano che si recava all'estero si sentiva dire "Italia, pizza, spaghetti, mandolino" Ora si sente dire "Italia, Berlusconi, veline".
BERLUSCONI, ANCH'IO TI RIPUDIO e con me gli italiani privi di paraocchi.
NON SEI SUPERMAN, SEI PATETICO....

Artemisia Gentileschi, ****** Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.09 23:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento

ANNOZERO: SPOT SCALANO CLASSIFICHE YOUTUBE

Gli spot di Annozero scalano la classifica dei piu' visti di Youtube: con 41.379 visualizzazioni in circa 24 ore risultano al top dei video nella categoria intrattenimento.

Secondi invece in Italia dietro Beppe Grillo e sessantottesimi in classifica globale, con piu' di 70 mila visualizzazioni.

Gli spot di Annozero (la nuova stagione e' in programmazione dal 24 settembre), ancora non vengono mandati in onda dalle reti Rai.

Per questa ragione, Michele Santoro si e' rivolto direttamente alla Rete lanciando un appello.

http://www.annozero.rai.it/R2_HPprogramma/0,,1067115,00.html

continuiamo a diffondere!

Silvanetta P. Commentatore certificato 10.09.09 23:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah DIMENTICAVO...

Solo come anticipazione dell'ascolto.

Bondi dichiara DiPietro pericolo pubblico n.1.

Ragazzi ma ce l'ha la scorta quel ragazzo lì?

Non facciamo scherzi eh!

Alex Malpietro () Commentatore certificato 10.09.09 19:49| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento

Dopo la nutrizione coatta dei malati terminali, adesso ci vogliono costringere a prendere massiccie dosi di un vaccino tossico contro l'influenza suina, che indebolisce le difese immunitarie e porta a morte sicura.
Chi si rifiuterà di sottostare a questa imposizione mostruosa sarà messo in prigione o fucilato (www.theflucase.com)
Questo dimostra che il sistema messo in piedi dalla dittatura dei produttori sta crollando miseramente sotto i colpi dei sostenitori della decrescita, come sono crollati il Pentagono e le Torri Gemelle.
Altro che crisi passeggera! Produrre e consumare freneticamente quantità abnormi di merci inutili non funziona più. E' chiaro, infatti, che
meno si consuma e più ditte falliscono in un circolo vizioso che non può finire che con la fine DEFINITIVA del capitalismo.
Non tutti hanno capito questo. Molti dei nostri si domandano, infatti, chi verrà messo al posto di Berlusconi.
Con Berlusconi cadrà l'intera classe politica e l'Italia si trasformerà in un cumulo di macerie. Allora non resterà che rimboccarsi le maniche e ricominciare daccapo.
Il nostro dunque non deve essere un Partito, ma un Movimento senza regole né guru, capace di radunare nelle piazze milioni di italiani arrabbiati come iene ogni volta che subiscono un attacco da parte dei Parassiti Sociali.
Quando si costruisce un mondo sulla sabbia, questo prima o poi è destinato a crollare. Mi spiace solo che insieme a Sansone dovranno morire tutti i Filistei.

NOSTRADAMUS

alessandro c., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.09 19:22| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PEPPINO IMPASTATO VIVRA' PER SEMPRE
BOSSI CREPERA' NELLA SUA STESSA MERDA, ALL'INFERNO COME SI DEVE AGLI STRONZI

roby c Commentatore certificato 11.09.09 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“IL CONTAGIO DILAGA, HA COLPITO ANCHE IL MINISTRO DEGLI ESTERI”

Gubbio (Pg), 19:54

FRATTINI, RETE INTERNAZIONALE CHE VUOLE MALE DI BERLUSCONI.

"C'E' UNA RETE INTERNAZIONALE CHE NON SOLO VUOLE IL MALE DI BERLUSCONI MA ANCHE DELL'ITALIA".

Il ministro degli Esteri, Franco Frattini nel corso del suo intervento a Gubbio, intravede una 'connection' che ha ramificazioni in vari paesi contro il leader del Pdl e l'Italia.

A.A.A.A.: “CERCASI DISPERATAMENTE, CAMICE DI FORZA, ANCHE USATE”

Paolo R. Commentatore certificato 10.09.09 20:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento


Veramente... è un pò che ha la sindrome di Napoleone.....vi ricordate i pazzi che credono di essere Napoleone.....siamo "governati" da un matto! E pensate la politica come è caduta in basso se tutti vanno dietro a un vecchio pazzo delirante e pervertito! Il più malato di mente degli ultimi 150 anni!

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.09 20:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.."Quando nei talk show televisivi e radiofonici, finché ci sono andato, dicevo che nella prima guerra del Golfo le "bombe intelligenti" e i "missili chirurgici" avevano ucciso 32.195 bambini iracheni, che non sono meno bambini dei nostri, mi apettavo una reazione da parte dei miei interlocutori, che mi dicessero che era una provocazione, che mentivo, che non era vero, che non poteva essere vero. Ma questo non lo potevano fare perché sono dati del Pentagono e quindi al di sopra di ogni sospetto. Mi attendevo allora grida di sdegno, di raccapriccio,di orrore. E invece niente. Silenzio. Si glissava e si passava rapidamente a parlare di Berlusconi, di Rutelli, di Fini, di Follini, di Prodi o di altre nullita' della politica e della vita. Non credo si tratti sempre di indifferenza. È anche passività".

-Massimo Fini-

filippo l. Commentatore certificato 10.09.09 21:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

LA PAURA FA 73 …


La paura fa 73,e già,perche tanti sono gli anni del cavaliere dell’ inciucio.
Il pornoduce ormai,ne fa una al giorno,e sono una peggio dell’ altra,comincia a darsi la zappa sui piedi da solo,ma certe stronzate,le penserà al mattino quando è solo nel bagno?...mah.

Ma diamo un’ occhiata a quello che ha detto alla fiera di Milano,perche è davvero interessante …

"So che ci sono fermenti in procura, a Palermo e a Milano. Si ricominciano a guardare i fatti del '93, del '94 e del '92. Mi fa male che queste persone, con i soldi di tutti, facciano cose cospirando contro di noi, che lavoriamo per il bene del Paese". Per il premier le nuove iniziative dei magistrati, sono "follia pura". "Ci attaccano come tori inferociti", aveva insistito il Cavaliere, facendo comunque capire di avere le spalle larghe: "Qui c'è un torero che non ha paura di nessuno. Noi lavoriamo per il bene del Paese".

“Facciano cose,cospirando contro di noi”????

Ma che c’ entra berlusconi con le stragi mafiose degli anni 90?

Perche odia tanto,chi conduce le indagini su quelle stragi?

Perche si affanna tanto a definire “folli”,le indagini, che cercano di far luce su quelle orribili stragi,che ammazzarono dei grandi uomini di stato,e decine di cittadini inermi?

Cosa significa “noi”? A chi si riferisce,quando dice “noi”?

Perche non vuole che i giudici indaghino su quelle stragi?

Di quali “fatti” parla?

Segue sul blog "avapxos"


L'EDITORIALE DEL PAIS
Meglio non frequentarlo
Al termine di un incontro con Zapatero,
Berlusconi esibisce la sua confusione tra pubblico e privato


Silvio Berlusconi è ormai una compagnia poco raccomandabile. Lo ha potuto verificare ieri Zapatero, che ha dovuto sopportare, insieme a numerosi ministri dei due Paesi, le deliranti e mortificanti spiegazioni sul reclutamento di giovani donne per le liste elettorali del Popolo della libertà, sulle sue riunioni e feste con decine di donne dedite alla prostituzione e sulle sue accuse screditanti nei confronti di El Pais e di quella stampa italiana ancora al riparo dalla sua voracità di proprietario di media e dai suoi sforzi per limitare la libertà d'espressione.

Quello che sta trasformando Berlusconi in un personaggio inadeguato a un Paese serio e a un governo presentabile, togliendogli qualunque capacità di dialogare con autorevolezza con i suoi omologhi, non è la sua vita privata, ma proprio la confusione delirante fra pubblico e privato con cui ha organizzato la vita politica italiana.

La conferenza stampa al termine del vertice bilaterale fra i ministri è la migliore dimostrazione di questa esecrabile mescolanza di generi, che si produce perfino al momento di fornire le spiegazioni che i giornalisti legittimamente gli chiedono. Quasi dieci minuti sono durate le sue prolisse spiegazioni, condìte di egolatria e di umorismo maschilista e rissoso, sempre più complicate mano a mano che tra i presenti, spagnoli e italiani, si diffondeva l'imbarazzo.

Su Berlusconi in questo momento ricade il sospetto di usare il suo potere personale nella designazione di alte cariche dello Stato e nella formazione delle liste elettorali per ottenere favori sessuali......

Non è solo compagnia poco raccomandabile ma è un presidente del consiglio inadeguato perché è INCAPACE D' INTENDERE E VOLERE.

Sante. Marafini Commentatore certificato 11.09.09 14:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel 1991 emergerà un dossier sequestrato nell’ufficio di Japicca,su parlamentari Europei considerati allora più o meno “vicini” alla
Fininvest
[…]non si può essere certi che le valutazioni in
esso contenute corrispondano a verità,data la sua natura di documento di parte,ma è comunque significativo che l’azienda classifichi i parlamentari europei secondo il criterio della “vicinanza“ o meno ai propri interessi. Vengono indicati come

“già in rapporti con Fininvest”:
Vertemati Luigi(Psi),Muscardini Cristiana(Msi),Ferri Enrico (Psdi),Barzanti Roberto(Pds),
Colombo Emilio (Dc);

in “buoni contatti” con Fininvest:
Fantini Antonio (Dc);

“Vicini” a Fininvest:
La Pergola Antonio (Psi), Contu Felice (Dc),
Cariglia Antonio (Psdi),Baget Bozzo Gianni (Psi),Ceci Adriana (Pds), De Giovanni Biagio (Pds), NAPOLITANO GIORGIO (Pds).

Pag 126 de “l’orgia del potere” di MarioGuarino

*****

Capito Giorgio Napolitano! Ecco perché sta
là, ecco perché a vorte è sveglio e c'ha a mano veloce, e artre vorte dorme e nun se sveja manco co’ee cannonate!
A.i.M.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 10.09.09 20:57| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

La D'Addario secondo il nano rischia 18 anni di carcere...

bum!


18 anni...


e che cazzo di reato avrebbe commesso per rischiare 18 anni?

in italia 18 non li prende nemmeno dell'utri per associazione mafiosa, figurarsi la d'addario...

Danilo De Rossi 10.09.09 20:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi crede di essere di gran lunga il miglior presidente del Consiglio dei 150 anni della storia italiana per far arrabbiare ancora di più la tanta povera gente che non riesce ad arrivare alla fine del mese. Invece secondo me è il più grande istigatore alla violenza degli ultimi 150 anni.

Paolo Caorsi un garibaldino 10.09.09 19:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Perchè non glie lo vai a dire di persona a De Gasperi che sei il migliore degli ultimi 150 anni?

Wandel Thoreau Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.09 21:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, perchè non partecipiamo? Il 19, a Roma, c'è la manifestazione in difesa della stampa, attaccata dal sig. B. in modo tale che anche i giornali stranieri, oggi, hanno scritto, più o meno, così: "Per un capo di stato, avere a che fare con B. è un grave errore. Gli piaccerebbe che l'attenzione del mondo si fermasse alle faccende di letto, ma tutti lo giudicano per i legami inaccettabili con i regimi come quello di Gheddafi, per la violazione dei diritti umani a danno degli emigranti, per gli attacchi alla libertà di stampa, indegni di una democrazia.".
Caro Beppe, tu, a Roma, ci sarai? Per favore, faccelo sapere. Su Micromega i dettagli della manifestazione.

maria m., sassari Commentatore certificato 11.09.09 14:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me non è possibile che un presidente del consiglio di una nazione come l'Italia dica davanti a milioni di telespettatori che è il più grande statista degli ultimi 150 anni, dove di cui in un periodo di crisi come adesso che c'è tanta povera gente che non riesce ad arrivare alla fine del mese, qui sono due le cose o è veramente una persona malata che va curata come dice sua moglie, oppure è veramente una persona cattiva che vuole istigare alla violenza.


LA CARFAGNA A RADIOANCHIO VA VIA E NON RISPONDE..

NON RISPONDERE AL CITTADINO….

È ormai la normalità per i nostri politici e purtroppo anche per noi che accettiamo come scontata questa odiosa omissione.
Alla trasmissione radioanchio ,rai radio 1, dell’ 8 c.m. partecipa la Carfagna ….
Vorrei fare al ministro una domanda ma il ministro ha da fare e va via….
Continua;
http://informazionedalbasso.myblog.it/

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.09 18:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il direttore del El Pais ha detto chiaramente come la pensa sul regime di berlusconi e che non esiste alcun paese al mondo,tranne i regimi dittatoriali,in cui un premier possa attaccare i giornalisti in quel modo! Coraggio psiconano parla....parla....riparla..,fatti conoscere bene all'estero,in talia ti conosciamo già bene da anni,più parli e più spari cazzate!!!!!
Dispiace solamente che molti giornalisti sono al tuo servizio come del resto tutte le TV!!!!

oreste mori 11.09.09 12:08| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La rimozione della Targa dedicata a Peppino Impastato da parte del sindaco leghista fa il paio con il suo capo Bossi che si è alleato a chi diceva ESSERE UN MAFIOSO.

Buon sangue non mente.

Dino Colombo Commentatore certificato 11.09.09 14:45| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Peppino Impastato vs Cosa Nostra

Lega Nord vs Peppino Impastato

Lega Nord = Cosa Nostra

.

cimbro mancino Commentatore certificato 11.09.09 11:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse non tutti sanno che:

Il Governo Berlusconi nel 2003 ha creato un organico di 15.507 posti per “insegnante di religione”
Nel 2005 sono stati assunti n. 9.222 insegnanti e nel 2006 altri 3.077, posti che poi sono andati ad occupare altre cattedre.
Preciso che per fare l’insegnante di religione non è richiesta la laurea, ma bastava un certificato di idoneità rilasciato da un istituto approvato dalla santa sede

Questo MENTRE I PRECARI ASPETTANO ANNI un posto che forse non arriverà mai.

(fonte : Odifreddi – “Perché non possiamo essere cristiani….”)

meri c Commentatore certificato 11.09.09 12:32| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando penso che a Berlusconi non piace l'unica Rai che fa cultura e dice qualche verità mi viene il vomito a pensare a tutte quelle persone che lo hanno votato e che continuano a stringergli le mani quando passa come se fosse gesù cristo.
Ma quand'è che la gente si sveglia?
Cosa occorre per fargli capire che glielo sta mettendo in quel posto poco alla volta?
La cosa che meraviglia di più sono i giovani che addirittura hanno studiato e gli battono le mani.
Mavalà.

lucia vincenzi, malalbergo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.09.09 13:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

A questo Don Farinella gli diamo l'iscrizione "ad honorem".

***

Ripudio

Io, Paolo Farinella, prete mi vergogno della sua presidenza, per me e la mia Nazione e, mi creda, in Italia siamo la maggioranza che non è quella elettorale, ottenuta da una «legge porcata» che ben esprime l'identità della sua maggioranza e del governo e di lei che lo presiede (o lo possiede?). Lei potrà avere il sostegno del Vaticano (uno Stato estero) e della Cei che con il loro silenzio e le loro arti diplomatiche condannano se stessi come complici di ingiustizia e di immoralità.

Per questi motivi, per quanto mi concerne in forza del mio diritto di cittadino sovrano, non voglio più essere rappresentato da lei in Italia e all'Estero, io la ripudio come politico e come presidente del consiglio: lei non può rappresentarmi né in Italia e tanto meno all'estero perché lei è la negazione evidente di tutto quello in cui credo e spero di vedere realizzato per il mio Paese. sia perché non mi rappresenta sia perché è indegno di rappresentare il buon nome dell'Italia seria, laboriosa e civile e legale che amo e per la quale lotto e impegno la mia vita. Non importa che lei abbia la maggioranza parlamentare, a me interessa molto di più che non abbia la mia coscienza.

Alex Malpietro () Commentatore certificato 10.09.09 20:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Per quattordici anni, diconsi quattordici anni, la Fininvest ha scippato vari privilegi, complici i partiti: la Dc, il Pri, il Psdi, il Pli e il Pci con la loro stolida inerzia; e il Psi con il suo attivismo furfantesco, cui si deve tra l'altro la perla denominata 'decreto Berlusconi', cioè la scappatoia che consente all'intestatario di fare provvisoriamente i propri comodi in attesa che possa farseli definitivamente. Decreto elaborato in fretta e furia nel 1984 ad opera di Bettino Craxi in persona, decreto in sospetta posizione di fuorigioco costituzionale, decreto che perfino in una repubblica delle banane avrebbe suscitato scandalo e sarebbe stato cancellato dalla magistratura, in un soprassalto di dignità, e che invece in Italia è ancora spudoratamente in vigore senza che i suoi genitori siano morti suicidi per la vergogna".

(Vittorio Feltri, L'Europeo, 11 agosto 1990, subito dopo l'approvazione della legge Mammì).

.

cosa può il potere del denaro
-Marx:
"i soldi fanno diventare bello lo storpio"

cimbro mancino Commentatore certificato 11.09.09 16:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL POPOLO DELL'AGENDA ROSSA.

Ogni giorno che passa mi stufo sempre di più della gesta di questo "piccolo" uomo,
piccolo non per statura,ma per bassezza e menefreghismo nei confronti della gente comune!

Basta!Parliamomo di gente comune che si stà facendo in quattro per la legalità e per il bene dei cittadini italiani.

Bene,

con il "Movimento di Liberazione Nazionale"(o come si chiamerà,non importa,la sostanza è la stessa)
dobbiamo proporci di portare al governo gente che merita e non i soliti leccaculo di turno!!!

Salvatore Borsellino Presidente della Repubblica al posto di chi "dorme" sogni tranquilli!

De Magistris Ministro della Giustizia,nulla a che vedere con Agiolino Giuly!

Gioacchino Genchi algli Interni,allora si che sono caxxi!

Sonia Alfano all'anti mafia è meglio di chi la mafia la tutela!!!

Beppe mi sono stufato di parlare delle panzane di questi "infami"(è questo il termine giusto!).

E' ora di passare all'azione!!!

IL POPOLO DELL'AGENDA ROSSA SI E' ROTTO IL CAZZO!!!

IL POPOLO SANO SI E' ROTTO IL CAZZO!!!

IO MI SONO ROTTO IL CAZZO!!!

TUTTI CI SIAMO ROTTI IL CAZZO!!!

MA QUANDO E' CHE GLI ROMPEREMO IL CULO A QUESTI STRONZI???

"BORSELLINO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!!!"

Abbiamo quattro nomi + un ipotetico presidente del consiglio di nome Grillo,qualcun altro si aggiungerà strada facendo.

QUESTO E' UN OBBIETTIVO,IL RESTO SONO CHIACCHIERE!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 11.09.09 11:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marina Berlusconi a Corsera: premier libero d'avere vita privata ...
Lo ha detto oggi al Corriere della Sera la primogenita del presidente del Consiglio, Marina Berlusconi, parlando di "un vero e proprio linciaggio", "indegno e vergognoso", da parte della stampa...
[Reuters]

Giusto, se restava a fare vita privata non era meglio?

Se diventa non solo uomo pubblico ma RESPONSABILE DEL PAESE, anzitutto non dovrebbe fare entrare possibili/potenziali SPIE all'interno di casa Grazioli, non può mettersi nelle mani di persone che per soldi fanno tutto.

Se diventa RESPONSABILE DEL PAESE non può fare leggi che favoriscono soprattutto le mafie (e se stesso).

Se diventa RESPONSABILE DEL PAESE non può fare prima di tutto affari personali (suoi e dei suoi amici di .. ) e gli altri si arrangino

ecc..
(l'elenco sarebbe lunghissimo)

E' l'aspetto "pubblico" (quello internazionale e quello economico in particolare), che non lascia sereno il Paese anche le sue "TRUPPE CAMMELLATE" minimizzano, irridono, attaccano...
Ma forse, per fortuna, stanno arrivando ad EL ALAMEIN ..!

rosario v. Commentatore certificato 11.09.09 10:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'EDITORIALE DEL PAIS
Meglio non frequentarlo
--------------------------

Per tutti al estero è più facile, ma qui il extra maledetto entra da per tutto con suoi lecchini di mierda.

Io vorrei non vederlo ne sentirlo mai più

ma il fasscista piduista nanista e ripugnante lo vedi da per tutto con sua faccia di plastica.

cazzo!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.09.09 14:25| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Scusate scellerati riuniti......
A volte la realtà supera la fantasia.......

"""Milan, Braida in missione in Serbia: piace Kacar..."""

Povero Gnometto bitumato!!!!!!

Ai gravi problemi psicologici si aggiungono devastanti problemi intestinali......

Dopo aver venduto Kaka deve ripiegare su Kacar!!!!

Gli riconosco una grandissima coerenza....un leader di merda come lui.......direi assolutamente fedele alla linea....

Scelleratezza intestinale....

maurizio spina Commentatore certificato 11.09.09 16:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Solo poco fa ho potuto ascoltare gli ultimi vaneggiamenti del Càccola; quando la moglie diceva "è malato, aiutatelo" non aveva torto...

SINDROME DI PINOCCHIO.


"Dal punto di vista clinico il bugiardo patologico può essere affetto da disturbo istrionico di personalità che è caratterizzato da un tipico quadro pervasivo di emotività eccessiva, ricerca di attenzione, ed appaiono a prima vista attivi, interattivi e disinibiti.

Per essere diagnosticato come disturbo il DSM IV prevede che deve manifestarsi in una varietà di contesti con la presenza di almeno cinque dei seguenti sintomi:
la persona è a disagio in situazioni nelle quali non è al centro dell'attenzione
l'interazione con gli altri è spesso caratterizzata da comportamento sessualmente seducente o provocante
manifesta un'espressione delle emozioni rapidamente mutevole e superficiale
costantemente utilizza l'aspetto fisico per attirare l'attenzione su di sé
lo stile dell'eloquio è eccessivamente impressionistico e privo di dettagli
mostra autodrammatizzazione, teatralità, ed espressione esagerata delle emozioni
è suggestionabile, cioè, facilmente influenzato dagli altri e dalle circostanze
considera le relazioni più intime di quanto non siano realmente."

harry haller Commentatore certificato 10.09.09 23:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Torero Camomillo", "Accappatoio selvaggio", sono nomignoli vezzosi coi quali non si fa opposizione ad un Pregiudicato, Piduista, Pervertito. Casomai gli si rende lo stesso servizio che il pessimo Fiorello rende a La Russa. Li si fa diventare più simpatici agli stolti occhi del popolo più incolto e disinformato d' Europa. Grillo, ma tu, da che parte stai veramente? Saluti amareggiati

ivan IV Commentatore certificato 11.09.09 12:34| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGA:
un covo di neo fascisti, razzisti, xenofobi, mafiosi, nepotisti, corrotti, sostenuti dalla stessa ignoranza di quegli stessi elettori che sostengono il Nano pedofilo e satiro.
Devono cambiare gli italiani, prima.
Ma per cambiare gli italiani, bisogna "cambiare" loro il cervello.
Ma per cambiare loro il cervello bisogna somministrare dosi massicce di VERITA'.
Per poter somministrare loro dosi massicce di verità, bisogna disporre di canali mediatici adeguati.
Semplicemente questo ci manca.
Tutto il resto, in assenza di questo piccolo particolare, rimane pura utopia.
Il Nano pedofilo e satiro, questo l'aveva capito 30 anni fa.......
e adesso ha un bel vantaggio sugli avversari....
ha un bel vantaggio sulla democrazia.
dittatura vs democrazia: 3-0
e palla al centro.
ma anche le regole sono state alterato in corsa.
e anche arbitro, guarda linee non sono imparziali.
ormai ci rimane poco da fare.
solo una insurrezione (pacifica, mi raccomando - non dimentichiamo l'esempio di Gandhi).
Se tutti ci muoviamo e scendiamo nelle piazze...
tutti gli elicotteri negli hangar italiani non basterebbero a contenere i fuggitivi.
Ma se non scendiamo TUTTI nelle piazze, quelli continueranno a restare lì, e fare scempio della nostra libertà.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 11.09.09 09:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAVOLO MA OGGI E' L'UNDICI SETTEMBRE

L'ANNIVERSARIO DELL'INIZIO DELLA GUERRA PREVENTIVA PER IL FURTO DEL PETROLIO IRACHENO

SEC XXI : L'UOMO RISCOPRE CHE DIO E' LA NATURA Commentatore certificato 11.09.09 12:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che pena.
Oggi pure la figlia era in TV a difendere il puttaniere mafioso.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.09.09 14:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attributi da Cavaliere
di Marco Travaglio, da L'espresso

I processi contro 'la Repubblica' e 'l'Unità', denunciate da Silvio Berlusconi per 1 e 2 milioni di euro di danni, si annunciano avvincenti e spettacolari quant'altri mai. Da mettersi in fila e pagare il biglietto. Il civilista del premier Fabio Lepri (studio Previti) intravede un "animus diffamandi" in vari articoli che mettono in dubbio l'efficienza degli apparati riproduttivi dell'illustre cliente presentando "il dottor Berlusconi come soggetto aduso a pretese iniezioni sui corpi cavernosi del pene o affetto da problemi di erezione". Com'è noto, l'onere della prova tocca a chi accusa.

|
|
v
clik


O.T.

DA IL TERRONE IMPASTATO.

E NOI RIMUOVIAMO :


Cristiano Aldegani, sindaco leghista di Ponteranica, in provincia di Bergamo.

Spiegate poi ai vostri elettori che siete coalizzati con un partito che ha come ideatore un condannato per mafia!!!

Svegliatevi leghisti,serve anche il vostro apporto!

A Roma i vostri beniamini se la godono alla grande!

Il vostro Umberto s'è messo il figlio pluri-bocciato in politica pagato anche da voi!

Chi ragiona non ha difficoltà a capire!

Peppino impastato è uno che ha lottato anche per voi,aveva cercato di combattere la mafia che oggi acquista in contanti anche le vostre aziende!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 11.09.09 16:18| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

L'italiano delle tre carte

Si parla molto dell’italiano di Mike, che ha imposto attraverso la tv una lingua «basica». Ma era pur sempre la lingua italiana, quella del «Bel Paese dove il sì suona». Oggi invece siamo allo strazio continuo. Maroni (che è colpevole di ben altri strazi), parla di «attenzionare» e tutto il barbaro formulario bossiano viene esaltato nella centrifuga leghista; dalla quadra alla tempistica, fino alle porcate vantate da Calderoli. E ieri, ad Omnibus, un certo Garavaglia si è esibito in questo orrido incipit: «Parliamo terra terra, che così ci capiscono tutti». Come se tutti dovessero essere, chissà perché, più stupidi di lui. Del resto, l’esempio viene dall’alto, anzi dal basso Berlusconi, che tratta gli spettatori da cretini, facendo con le parole il gioco delle tre carte. Così, un dissidio diventa «un fraintendimento», (perché anche Fini è «terra terra») e invece Berlusconi, che è un genio, non sapeva che le escort erano pagate. Credeva fosse amore.

bellissimo il finale

m.n.oppo l'unità

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.09.09 15:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ha ragione Berlusconi quando afferma...

gli ITAGLIANI vorrebbero essere tutti come me...

l'UNICA SOLUZIONE è l'uso della FORZA...
NON ESISTONO ALTRE SOLUZIONI,SONO PASSATI TROPPI ANNI ED è TUTTO IMMUTATO un MURO DI GOMMA...

avete piu sentito parlare di...

COSTI della CASTA...

finanziamenti alla Chiesa...

COSTI della DIFESA...

BANCHE che hanno creato la CRISI e che ricevono soldi dallo STATO...

CONFINDUSTRIA che riceve soldi dallo STATO...

il DIGITALE TERRESTRE creato per favorire BERLUSCONI...

i soldi regalati alla CAI o ALITALIA...

i soldi regalati a GHEDDAFI per fare affari PERSONALI...

soldi per il NUCLEARE...

soldi alla MAFIA per il ponte sullo stretto...

la riforma delle PENSIONI che trasformera' il lavoratore da 1.000 euro in un pensionato da 600 euro al mese...ecc.ecc.ecc.ecc.ecc...

e gli ITAGLIANI che dicono,che fanno ,dove sono???..e non si tratta di DESTRA CENTRO O SINISTRA parliamo del POPOLO...

un popolo fatto di MIGNOTTE, LECCHINI,PECORONI/I,DROGATI,TRUFFATORI,VIGLIACCHI,DEPRAVATI,TANGENTISTI....

qualcuno diceva:

il POPOLO ITAGLIANO non è DIFFICILE da governare è INUTILE!!!

ENZO D., BARI Commentatore certificato 11.09.09 14:18| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Si svolgerà l'altro ieri una manifestazione a Palermo per commemorare il giudice Borsellino e la sua scorta"

L'anno prossimo per il 19 luglio scrivete così.
E' più corretto.

E questo post andava fatto per il 20-22-23-24 di settembre.
Non ora.

Ora (ma siete già in RITARDO) c'è da fare piuttosto quello per la manifestazione di DOMANI a Maccarese,
"ONOREVOLI ON THE BEACH",
per incontrare ed onorare Sonia e Luigi, per spingere romani e il resto d'Italia a partecipare numerosi.

Incapaci.


@ Stirner, posta per te, ovviamente in sottocommento (come faccio sempre) ad un commento in cui mi si è citato stanotte verso l'una.

D'altra parte, umiliarti in pieno blog sarebbe indice di mancato rispetto per questo luogo.
E qui sono ospite.

Scusate.

P.S.: grazie Ermanno.
La speranza è l'ultima a capire.

Exidor ... Commentatore certificato 11.09.09 14:02| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione


°°°ieri questo commento è stato cancellato dopo 5 minuti che é uscito :

" perchè se io faccio click non succede niente e se lo annuncia max stirner il commento sparisce ?°°°°

with love°°°°coniglietti***********

timer , vediamo quanto dura..bo e già si già e già si già...

emily p., alessandria Commentatore certificato 11.09.09 14:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori