Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Manuel Eliantonio


Le interviste del blog: Maria Eliantonio
(7:52)
eliantonio.jpg

Manuele non era quello che si direbbe un "ragazzo modello". Ha fatto molti errori. Per questo è stato arrestato. In attesa del processo è morto in carcere. Secondo la madre per le percosse ricevute. Anche un "cattivo ragazzo" ha diritto a un processo e lui non lo ha avuto. Manuele non è un "caso" isolato. L'associazione Ristretti Orizzonti raccoglie da anni i dati dei detenuti morti in carcere. Dal 2000 ad oggi sono stati 1486 di cui 528 suicidi. Ad agosto 2009 la contabilità dell'anno era a già 126. Non lo sapevamo, ma abbiamo ripristinato la pena di morte. Prima di noi, solo la Cina!

Testo dell'intervista:

"Sono Eliantonio Maria, la mamma di Manuele Eliantonio, deceduto il 25 luglio 2008 nel carcere Marassi di Genova.
Manuel è uscito per andare a ballare il 22 (dicembre 2007, ndr) sera e non è rientrato, è stato fermato in un autogrill della A6, se non erro, la Torino Savona con degli amici, erano 5 in tutto in macchina, con una ragazza, Manuel guidava lui perché il compagno si è ubriacato, hanno fumato, hanno usato delle sostanze, quelle che poi la maggior parte di giovani, purtroppo, usano, è scappato via invece di giustificarsi, di vedere come… seguirli in caserma, non so come… si è messo a scappare, l’agente l’ha rincorso, ha la mattina del 23, del dicembre 2007.
L’hanno portato nella caserma della Polizia stradale di Carcare, in Provincia di Savona, dove i ragazzi sono stati malmenati. L’unico che è stato arrestato perché ha risposto all’agente, perché probabilmente ha fatto correre troppo l’agente, si è affaticato, è stato Manuel, gli altri sono stati rilasciati e poi è risultato che poi forse quell’auto fosse stata rubata, non si sa da chi perché Manuel è partito da casa con il pullman per raggiungere la discoteca, la discoteca è a Paesana in Provincia di Cuneo e la macchina è stata rubata a Bra.
Da lì l’hanno portato in carcere e ha scontato circa un mese e qualcosa, quasi forse 10 giorni, purtroppo Manuel non riusciva a stare in casa, è stato segnalato che non rispettava gli obblighi di rimanere in casa e quindi è stato richiamato il 25 marzo in un’udienza gli hanno confermato che avrebbe atteso in carcere la condanna, un fermo cautelare, sanno ben loro come si chiamano queste cose e è rimasto in Liguria, a Savona, noi a Torino e lui in Liguria, io purtroppo senza reddito, con una bambina piccola non ho potuto fargli visita fino in Liguria, ne ho approfittato a maggio perché era qui a Torino, ma in 4 mesi di carcere è stato trasferito 5 volte: Savona, Chiavari, Torino, Chiavari, Marassi dove è morto.
Direi subito come l’ho trovato in questo tavolo di obitorio, l’ho trovato gonfio, di tutte le sfumature di colori: nero, marrone, verde, le orecchie blu, il petto gonfio, la testa era veramente una palla da bowling, naso rotto, occhio livido, un timbro nella milza, le unghie blu, era irriconoscibile, non mi è stata data nessuna indicazione e spiegazione, a parte quello che ho saputo dalla stampa, che ha inalato del butano, cosa assurda perché Manuel era terrorizzato dal butano, un ragazzo che dormiva sempre a petto nudo anche d’inverno, dovrebbe essere deceduto durante la notte o al mattino, vestito, cosa incredibile per una mamma che lo conosce, per i nonni, per chiunque lo conosce nulla che quadra su quanto siamo riusciti ad apprendere finora. Farmaci somministrati con la forza, farmaci tossici per il suo fegato malato in dosi esagerate.
Leggo l’autopsia ritirata adesso il 17 luglio 2009, nelle conclusioni “arresto cardiaco” non vi è menzionato neanche un segno di quelli delle percosse che abbiamo trovato e fotografato su Manuel all’obitorio, non è stato scritto che aveva il naso rotto, le dita rotte e forse il collo rotto, perché per avere tutto quel gonfiore sul viso e il collo non posso dedurre altro che avesse il collo spezzato, non si può basare un’autopsia, sui verbali dei suoi assassini, non c’è una lastra dell’ossatura di Manuel, so che aveva delle fratture precedenti alla detenzione, che sarebbero stati per me fondamentali nel riconoscimento, eppure viene menzionato solo tatuaggi, tossicodipendente, tossicodipendente, sempre e solo sottolineato tossicodipendente, Manuel non ha mai fatto uso di eroina o di metadone, a parte gli spinelli e qualche eccezione di cocaina, se questo me lo definiscono un tossicodipendente da uccidere non so con quale criterio si decide della vita e della morte delle persone, mi telefonano: suo figlio è deceduto, avendo ricevuto la lettera il giorno prima, la prima cosa che ho pensato: me l’avete ucciso, perché quella lettera per me parlava chiaro: "Mi ammazzano di botte, mi riempiono di psicofarmaci, quelli che riesco li sputo, se non li prendo mi ricattano", nessuno mi ha detto come è morto mio figlio, non c’è nulla che porta un incidente, lì è stato massacrato, qui bisogna accertare come mai tanti ragazzi muoiono ogni giorno nelle carceri, nel peggiore dei modi e delle torture: Federico, Niki, Riccardo, Marcello, ce ne sono un’infinità!
Nelle carceri, fuori dalle carceri, qui non si sta a vedere: era un poco di buono, l’hanno ammazzato e via! Qui ci ammazzano i ragazzi incensurati anche, con delle menzogne per giustificare, non si può giustificare un omicidio, qualsiasi sia il reato o la mancanza di qualsiasi persona non si ammazza la gente!".

*********************************

**********************************

11 Set 2009, 17:56 | Scrivi | Commenti (702) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

A me spiace molto per l'accaduto,ma sarebbe meglio che chi ha scritto l'articolo facesse un bel ripasso della lingua italiana.Non si capisce un cavolo.

michele 15.02.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento

ciao,scrivo dalla valle d'aosta ho 20anni e ho da poco finito il militare volontario... volevo sapere perchè nella mia regione nn riservano posti a chi serve lo ìstato ma rserva posti solo a chi è parente di qualche politico valdostano... e mi piaerebbe sapere come cazzo ha fatto rolandin a tonare capo della regione dopo essere stato condanato in terzo grado ... visto che beppe grillo è un comico potrebbe sconvolgere la tranquilla vall d'aosta con un suo interessamento saluto e do la buona giornata...antonio

antonio palmieri 17.09.09 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
sarei più che d'accordo per disdire il canone RAI, e sono anche già abbonato a SKY, ma se mi faccio sigillare l'apparecchio televisivo posso ugualmente vedere i programmi di Sky? Con questo dubbio non posso rischiare di perdere anche Sky. Ti prego, quindi di darmi precisi chiarimenti al riguardo e nell'attesa di una cortese e chiara risposta ti porgo i miei ringraziamenti e i più cordiali saluti.

Ivo Bagni

Ivo Bagni 16.09.09 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Stimata Sig.ra Eliantonio,

è già la seconda volta che su questo blog si parla di ragazzi fermati o arrestati e uccisi dalle forze dell'ordine, vedi F. Aldrovandi, e come già in qell'avvenimento le porgo le mie sincere condoglianze.
a parte le parole di circostanza voglio manifestare il massimo disprezzo verso il direttore del carcere di Genova:
si vergogni!!!!
é per colpa di gente come lei che le persone in questo paese hanno perso ogni fiducia nelle istituzioni e in parte nelle forze dell'ordine. una risposta come quella che lei ha dato è semplicemente indecente oltre che offensiva. Il suo dovere è quello di dare una spiegazione a quello che è successo a questo ragazzo e di stabilire le responsabilità, insomma di accertare la verità dei fatti, non quasi giustificare il fatto con la storia del tossico o del disadattato perchè ,che ciò sia vero o no, non è un motivo per ammazzare una persona.
Alla parte sana delle forze di polizia e dell'ordine in generale chiedo solo che si dissocino in modo netto da queste prese di posizione in contrasto con ogni regola di umanità e civiltà.

Avvenimenti come questo ( e come quello di F. Aldrovandi anche lui giovanissimo) non sono degni di un paese civile come dovrebbe essere il nostro che ormai sembra aver perso ogni decenza e razionalità.
è d'obbligo che venga fatta chiarezza su questo caso e soprattutto resa giustizia alla famiglia di Emanuel e a lui stesso .

meriterebbero qualche riga anche le menti bacate di questo blog che pur esistono anche se tuttosommato, sono in pochi. Tuttavia la gravità di questi fatti me lo impediscono e quindi mi limito solo a dire che:
"attento a come giudichi perchè così verrai giudicato".

massimo pagante Commentatore certificato 15.09.09 22:54| 
 |
Rispondi al commento

X Profeta:
ti auguro di rivedere il tuo punto di vista prima di morire, perché se un giorno ti presentaeria dinnazi a Dio con simili bestemmie finirai all'inferno di sicuro.

Il ragazzo aveva sicuramente bisogno di una buona risistemata, su questo non v'é dubbio, ma di qui ad ucciderlo il quel modo ce ne passa.
Rifletti profeta, e vergognati di ciò che hai scritto e chiedi perdono a quella povera madre e a Dio.

robert verri (la nuova italia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.09 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Chissà quante schiaffi ha preso 'sta donna dal figlio ...


Un appunto: come faceva la signora a sapere che l'uso della cocaina era sporadico? Perchè dice che di Hashish ne fanno uso piu' o meno tutti?

Profeta Dell'infinito ed infinitesimo (raramente erro), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vita è questa: non sempre ci sono possibilità per tutti , ma soprattutto il piu' delle volte , la prima occasione che ci è data, non dovrebbe essere sprecata ...

Nessun genitore dovrebbe sopravvivere al proprio figlio, ma perdio, indipendentemente dalle cause della morte ...a questo figlio , forse, non era stato insegnato il giusto rispetto delle regole, aveva forse esagerato nella sua vita spericolata, non aveva capito che aveva superato qualche limite di troppo. Motivi non validi per morire, direte voi ... FORSE , dico io. Alcuni passaggi dell'intervista sono illuminanti: ...hashish, come fanno tutti e cocaina sporadicamente non ne facevano un tossico...; la macchina chissà chi l'aveva rubata; e soprattutto 'sto ragazzo non riusciva proprio a stare ai domiciliari...
Beh, se questo non significa CERCARSELA ... e poi diciamocelo, giustizia è fatta : UN DELINQUENTE IN MENO a mio carico

Profeta Dell'infinito ed infinitesimo (raramente erro), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno.
Vorrei proporre quanto segue:
Quando dici" -riduzione di almeno il 10 per cento in cinque anni dei consumi energetici del patrimonio edilizio degli enti pubblici, con sanzioni finanziare per gli inadempienti", al punto "sanzioni finanziarie" aggiungerei "e arresto immediato da sei mesi a tre anni".
Darei anche la possibilità a chi volesse raggiungere gli obiettivi della classe "C" ma si trovasse nella impossibilità di agire, di poter denunciare gli impedimenti (sia che cosa ma sportattutto CHI) al fine di evitare
l'arresto.
Un saluto a Tutti e grazie per l'impegno.

Pippo Firenze 14.09.09 11:33| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO AL GOVERNO COCAINOMANI - SERVIZIO LE IENE OVVIAMENTE CENSURATO -, NESSUNO DICE NIENTE. SE IO VADO A TROIE MI BECCO LA MULTA E SILVIO CHE è UTILIZZATORE FINALE NO... HAN ROTTO LA MINCHIA STI PSEUDOCATTOLICI IPOCRITI DEL CAZZO! SPERO SCHIATTINO IN MANIERA ORRIBILE.

filippo bondi 14.09.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Sei un censore disgustoso!!!! E per il fatto che hai aiutato tanti a far cadere Prodi, e con l' astensionismo, a far vincere le elezioni al nano, direi che sei anche fascista. Vaffanculo!!!

ivan IV Commentatore certificato 14.09.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento

In uno stato di diritto, quale dovrebbe essere anche il nostro, come minimo si chiede che siano rispettate tutte le leggi ed anche tutte le regole della convivenza civile, del rispetto di tutti i diritti e del rispetto "naturale" per tutti i cittadini, in qualunque caso e in qualunque contesto, dunque anche e soprattutto nel caso di Manuel! Ora, dopo questa doverosa ma anche sin troppo logica introduzione, sarebbe anche il caso di dire qualcos'altro di logico, che pero' troppo poco si dice e si legge un po' dovunque... Sarebbe il caso di cogliere quest'occasione per dire o "ricordare" che sarebbe meglio evitare di bere se si va in macchina; sarebbe anche meglio evitare certe "sostanze" se si guida; sarebbe piu' giusto guidare la propria macchina o quella di un amico se si va in discoteca e non una rubata; sarebbe opportuno fermarsi e farsi riconoscere opportunamente dalle forze di polizia; sarebbe in ogni caso corretto rispettare le norme e le regole giudiziarie; ecc... Tutto questo proprio per il rispetto di tutti (e voglio intendere proprio tutti) e soprattutto per evitare in partenza che Manuel possa pagare cosi caramente e ingiustamente con la propria vita!

Amedeo Grazia 14.09.09 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Oggi Grillo ha pubblicato un blog comunista. Se giustifichiamo questo ragazzo, perchè la società lo ha indotto a diventare quello che è diventato, togliendogli gli strumenti sociali per affrontare la vita autonomamente, ed operando un processo di repressione, per impedirgli di convivere nel consorzio civile che probabilmente lo rifiutava, allora dovremmo anche giudicare Montezemolo, perchè tutto ciò che ha nn nasce dal suo merito, ma dallo status con cui è nato. E perchè non accanirsi contro i politici, che non ricoprono gli incarichi che ricoprono per meriti loro, ma per discendenze o per servilismo verso il potere economico? Ognuno di noi è vittima e carnefice del suo prossimo, e perchè questo si superi, bisogna che tutti si parta dalla medesima posizione. Come il buon Marx auspicava. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 14.09.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Non me la sento di addossare colpe e responsabilità per la morte di Manuel agli agenti carcerari, senza conoscere realmente come si sono svolti i fatti.
Non potrebbe essere stato picchiato da altri detenuti? Comunque da quel poco che si dice in questo pPost una cosa è certa: a Manuel è mancato un padre! A Manuel è mancata l'educazione al rispetto di se stesso e delle regole!
Beppe, a quando un post dedicato ai ragazzi che si drogano e che al volante delle auto ammazzano?
A quando un post dedicato ai morti per caso?

M. Mazzini 14.09.09 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Maria ,purtroppo queste cose accadono da sempre,queste gente in divisa spesso esaltata dal propio ruolo,piena di quella cultura fascista da dove provegono al 90%,collusa spesso e volentieri con i giri di spaccio,che torturano,che sono lontani anni luce dai bei filmetti che mandano da un po' di anni a questa parte, fanno parte di questa maledetta reata' sempre+piduista impuniti
+che mai.Ma ci ricordiamo il g8 di genoa?Ti mando un abbraccio immenso "col sangue agli occhi" fatti coraggio

lucky r., roma Commentatore certificato 13.09.09 22:21| 
 |
Rispondi al commento

"il pugno forte e ignorante delle istituzioni"

romeo Torre, riesci a far cagare in centomila modi. Non vorrei vederle le istituzioni che a te andrebbero bene. fai cagare.

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 13.09.09 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Trasformare le ex municipalizzate in Public Company (seconda parte)

L’assemblea deve nominare gli amministratori in base ai curricula e prospettando loro obiettivi, raggiunti i quali verranno premiati con progressivi benefit.
Questi obiettivi possono essere ad esempio: riduzione della CO2 nell’area dove essi operano, aumentare l’autosufficienza energetica del distretto, incrementare la produzione di energia da fonti rinnovabili, diminuire/eliminare gli sprechi dovuti dalla rete, migliorare la qualità delle risorse gestite come l’acqua. Altri esempi di obiettivi dell’azienda possono essere:

 la ristrutturazione dell'industria energetica a livello locale in favore di una produzione energetica sostenibile ed ecocompatibile;
- nuovo moto di gestire il denaro, che non è più investito solo dove produce i più alti interessi finanziari, ma che è investito anche nel futuro delle generazioni che verranno;
- cambiare le tariffe, aumentando i ricavi per chi effettua produzione di energia attraverso micro e cogenerazione, e facendo pagare in modo progressivo chi consuma di più. Il messaggio deve essere: chi più consuma energia più inquina e più deve pagare!
- una nuova idea di democrazia, in cui i cittadini riacquistano responsabilità e il potere di decidere su importanti questioni politiche ed ecologiche;

Credo che tutti insieme questi fattori diano un senso concreto alle parole Democrazia diretta e Democrazia partecipata, e l’esempio di Schònau dimostra che questa non è demagogia, ma un’idea di un futuro migliore.

Marco Vagnozzi 13.09.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Chi guida ubriaco e drogato una macchina rubata non fa una cosa buona.
A me dispiace quando muore una persona investita da uno che guida ubriaco e drogato.
Se Manuele è morto per cause non naturali ci sarà chi fa le indagini.
Condoglianze alla madre e pace all'anima di Manuele.
Beppe può anche essere vero che nelle forze dell'ordine ci sia una piccola percentuale di esaltati come ci sono medici ignoranti, professionisti e commercianti evasori fiscali, avvocati parassiti, politici ladri, madri che non educano i propri figli ecc.ecc.
E' la vita.
Ma io continuo a dispiacermi per chi è la vittima di certi individui; a chi rubano la macchina comprata con tanti sacrifici e chi muore per colpa di ubriachi e drogati alla guida di auto.
Cambia genere!!

PIETRO DESANTIS 13.09.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non sono un italiano....se

se 15000 accolgono a milano chi in tutto lascia un pessimo esempio da seguire....berlusconi
se si danno gloria parlando ad un morto con tutto il rispetto per i parenti di quelli che muoiono
se ad un personaggio ..ad uno show man viene concesso il funerale di stato e al nome Peppino
Impastato non vi è più dedicata una biblioteca....
se brunetta offende placido e bondi dichiara solidarità al suo collega affermando che la pensa
come la maggioranza degli italiani....
se in Italia si dice non c'è un problema di mafia stato

se in Germania ci si prepara all'addio al nucleare ed in Italia si pongono le fondamenta e tutti so contenti
se tutto cio che si vende nel mondo in Italia costa il doppio....
se anche su Ebay ci schifano....rifiutando di spedirci la merce
se .... se... se.....
e se anche domani leggessi i giornali o cercassi di fare qualcosa di buono per questo paese?


voglio imparare a fare il parassita cosi non mi ci ammalo di fegato

Vincenzo D., Brusciano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.09 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Nutro un profondo rispetto per la mamma di Manuel, perdere un figlio è forse l'esperienza peggiore che possa capitare. Detto questo e detto anche che in carcere non si dovrebbe morire MAI, anche perchè l'istituto della detenzione dovrebbe recuperare il detenuto e non sopprimerlo, avrei qualcosina da aggiungere. E la responsabilità di ognuno dove la mettiamo? Io nella lettera ho letto una marea di giustificazioni per questo ragazzo che torna a casa in macchina (guidando) dopo aver fumato (e se avesse fatto incidente con una famiglia che viaggiava per conto proprio?), che non si ferma di fronte alla polizia (che nel bene o nel male sta lavorando), scappa, non rispetta i domiciliari (la mamma dice che non riusciva a stare a casa???). La povera donna, di striscio, dice anche che un po di cocaina si ma l'eroina no, non l'ha mai usata. Bene signori, secondo me abbiamo perso l'orientamento. Se ognuno fa quel che cazzo gli pare (e scusate il termine) allora, cari garantisti, giustificate anche quelli che lo picchiavano in carcere. Voi che ne sapete del comportamento di Manuel dietro le sbarre??? Non riusciva a stare a casa, figuriamoci come era ben disposto verso i secondini...Purtroppo qui c'è di mezzo una morte, quindi è evidente che il grosso della colpa è dello Stato, ma sottovalutare le responsabilità individuali di ognuno di noi vuol dire egoismo assoluto e totale mancanza di rispetto nel prossimo. A proposito, mettetevi nei panni di quello a cui quella notte rubarono l'auto...

Sign ora (ggio) Commentatore certificato 13.09.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo progressi eh!

Marco Stravaglio Commentatore certificato 13.09.09 10:27| 
 |
Rispondi al commento

"..... mentre ha umanizzato la societa’ e la politica, la cultura dei diritti ha prodotto individui dissociati e isolati, con il risultato di renderli anche piu’ esposti alle disuguaglianze economiche e al potere delle maggioranze, politiche e di opinione.
Il populismo che stiamo esperimentando in Italia e’ anche l´esito del paradosso di una societa’ individualista liberale nella quale la dimensione privata (intesa per giunta come la sfera dove “tutto e’ lecito”) ha preso il posto piu’ alto nella gerarchia dei valori, facendosi passaporto per acquistare favore e potere, non importa con quali mezzi."

Nadia Urbinati

Quando l’individualismo distrugge la societa’

da masadaweb.org
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.09.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, quand'e'che in questo blog potremo fare a meno degli infiltrati?

Frank A. 12.09.09 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Siete degli idioti.
Usate questo blog per scrivere quello che vi viene in mente. il 90% dei commenti sono OFF TOPIC e anche ripetuti.
Se questa è civiltà...

marina gottardi 12.09.09 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutta la mia solidarieta' e quella della mia famiglia alla signora Maria, alla quale dico, forse Manuele sta in un posto migliore di questa merda di mondo fisico.
Dico BASTA, come dovrebbero dire tutti, con forza e convinzione, troppi fatti come questi ed altri stanno accadendo nel nostro paese. Un povero ragazzo di 26 anni che ha la sola sfortuna di non condividere le abitudini sessuali dei piu' viene massacrato di botte da due balordi a Firenze, massacri verso i gay che stanno andando avanti da un po' di tempo, anzi da troppo tempo ormai, che aggiunti ai trattamenti subiti dai "nostri" concittadini immigrati, piu' le intemperanze razziste della lega, l'ultima e piu' eclatante la rimozione della targa di Peppino Impastato con decreto di un sindaco cretino con motivazioni piu' che assurde, evidenti scusanti di un razzismo che sta covando da molto tempo sotto la cenere.
Bisogna mettersi in testa che tutti questi episodi, una moltitudine ormai, stanno crescendo in progressione geometrica e chi li compie lo fa perche' si SENTE GARANTITO da un governo anti-democratico, anti-sociale, che bada solo agli
interessi egoistici dei suoi componenti e sta creando UN CLIMA INTOLLERABILE, INVIVIBILE e dico
anche anti costituzionale, ben rappresentato da
dal machismo di chi tira le fila, che ha voluto come suoi alleati fascisti e fascisti leghisti - non dimentichiamoci che il fascismo mandava i gay al confino togliendoli, anche se artisti, professori, dottori, scienziati, dai loro posti di responsabilita' con grande nocumento per tutta la nazione, gente finita nei lager, insieme ad altri di tutto il mondo, bloccando e arretrando l'evoluzione culturale e il progresso sociale.

Un gruppo di persone sbraitanti e menzognere, incapaci di tutte le specie che ricoprono cariche importanti con poteri decisionali, una nazione in cui ora le donne sono soltanto ridotte a mere
espressioni visive, quasi ologrammi palpabili,
delegate a sole funzioni fisiche.

BASTA, FINIAMOLA!

Frank

Frank

Franco Accordato 12.09.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Grillo,
ho idea che stai facendo un gran casino, credo che un po' ti e' passata la voglia di lottare oppure qualcuno te l'ha fatta passare. Se vuoi fare davvero un movimento a livello nazionale che sia incisivo bisogna che ci sia un programma, ma non si deve limitare solo alle solite cose di cui parli da sempre. In questo momento a chi perde il lavoro non gliene frega un piffero della connetivita' o del riciclaggio dei pannolini, bisogna mettere insieme un programma efficace su come si possa affrontare questa fase pesantissima della situazione italiana. Il problema e' sempre lo stesso: DOVE PRENDIAMO I SOLDI? E' qui che devi martellare, di soldi da prendere ce n'e' un'infinita':

- ABOLIZIONE PROVINCE.
- DIMEZZAMENTO STIPENDIO NOSTRI ONOREVOLI DIPENDENTI
- TAGLIO DRASTICO DELLE PENSIONI SOPRA I 3.000 EURO
- TETTO ALLO STIPENDIO DEI MANAGER PUBBLICI (e calci nel cul a chi non ci sta)
- VERIFICA DEI COSTI DELLE OPERE PUBBLICHE (si potrebbero dimezzare)
- Etc...

se nel programma ci metti solo la raccolta differenziata o i pannelli solari non si va da nessuna parte.
Infine urge un V3-Day, se non si ricrea un po di entusiamo attorno al movimento temo che presto qualche sonoro vaffanculo cominci a beccartelo tu!

TORO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 17:30| 
 |
Rispondi al commento

"per quanto mi riguarda devono solo pregare di riuscire ad ammazzarmi loro, se decidono di mettermi le mani addosso..
se no DOPO li ammazzo io

Centro Estremo"

Eccolo qui un altro pistola: evidentemente secondo te non possono essere state che le guardie. Ma chi te l'ha detto?
E poi, "DOPO li ammazzo io". Quando? Quando, chiunque sia stato, t'hanno già fatto fuori?
Le guardie sono LAVORATORI come te, amico pistola.
Semprechè, naturalmente, tu lo sia davvero.

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Mike è "andato".

Non ha sofferto, era vecchio,ha fatto un'ottima vita,....(CHE HA FATTO DI BUONO X L'ITALIA.)?????????????????

ve lo dico io!!!!!!cosa ha fatto di buono.

http://www.youtube.com/watch?v=1se9guV8I7g

serincontramo trasstaconfusione (adesso che sò scito da le ........), Roma Commentatore certificato 12.09.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DESAPARECIDOS?

Da un po' di tempo sono assenti dal Blog Cesare Beccaria e Ettore Chiacchio.
Se mi leggono un caro saluto e, spero, un arrivederci a presto!

nonno arzillo Commentatore certificato 12.09.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento

attenti a scaloja , idrofobo...nuovo post...

Antonio LEN_IN_ASED, Roma Commentatore certificato 12.09.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=iuC-_NLGvhI&feature=related

Francesco De Gregori - Adelante Adelante

serincontramo trasstaconfusione (adesso che sò scito da le ........), Roma Commentatore certificato 12.09.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=OneMqZmd-ok&NR=1

serincontramo trasstaconfusione (adesso che sò scito da le ........), Roma Commentatore certificato 12.09.09 16:46| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=dxQnoO7xkW0&eurl=http%3A%2F%2Fwww%2Ekk%2Eorg%2Fct2%2F&feature=player_embedded


Se ne deduce che più cose si guardano e più non si vede nulla.

serincontramo trasstaconfusione (adesso che sò scito da le ........), Roma Commentatore certificato 12.09.09 16:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.kk.org/cooltools/archives/001969.php

serincontramo trasstaconfusione (adesso che sò scito da le ........), Roma Commentatore certificato 12.09.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ne avevamo per tutti i gusti là in quegli androni della felicità che solo a voler giocare al tappa e stappa c'era da ritenersi immortali con tutta quella folla a chiappe nude sedute sulle scalinate delle chiese vaticane mormorando con dispetto e livore le frasi più sconce che mai si erano udite fino ad allora.
Niente , nessun soggetto, nessun articolo prestigioso da puntualizzare , solo vademecum a port-portrait, una specie di tabloid con annessi santini, fratini,monachini e zanzariere impestate di puerperità naascoste.
Che vi credevate quassù che la collera potesse rimediare da sola alle nefandezze di quella gentaglia ?
Ma manco per idea, nessuna collera e tanto meno nessuna isterica nervatura cerebrale potrà mai da sola scacciare la cacca dai templi.
Io in colorado ci volevo andare , ci volevo cercare i tartufi, ma mi dissero che là ci stanno gli indiani cattivi e soprattutto ci stanno gli animisti, che disapprovano l'operato dei monsignori che coitano con le mamme dei saraceni i loro desideri del corpo.
Brutta bestia la religione, accoglie le anime cosiddette perse senza chiedersi del perche si sono perse.
Questo perchè lo presuppongono dalle rime di un libro chiamato Libro dei Libri.
Io non ho mai letto libri, perchè il somaro e sempre stato mio amico e tutt'ora voglio che il somaro si compiaccia della mia amicizia.
A volte piango perchè le colonne attorcigliate, quelle che stanno nelle grandi basiliche mi fanno paura, mi appaiono come spirali che sorgono dalla terra per innalzarsi verso il cielo, portandosi dietro me che non ho mai chiesto nulla a nessuno.
Ma loro sanno bene che l'ansia , la paura, la soggezione al vivere strafelice sono la nostra richiesta di prenotazione verso un aldila' che inconsapevolmente chiediamo tutti i giorni.

sera

eppesuig otisopse (p.d.p) Commentatore certificato 12.09.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento

www.kk.org/cooltools/.


http://www.kk.org/cooltools/archives/001969.php

serincontramo trasstaconfusione (adesso che sò scito da le ........), Roma Commentatore certificato 12.09.09 16:26| 
 |
Rispondi al commento

state processando la persona sbagliata !!!!

da quello che ho capito LA COLPA non và ricercata nel ragazzo , nella mamma , nelle guardie, nei secondini o nei compagni di cella ...

LA COLPA à DI TUTTA QUELLE MERDE CHE SI CREDONO STO CAZZO NEI CONFRONTI DI UN RAGAZZO CHE FUMA DEGLI SPINELLI .... ed i primi sono dei politici collusi con la KRIMINALITA' ORGANIZZATA che vive con il traffico di stupefacenti , di quelli PESANTI che fanno male sul serio !!!

il resto vien da se ....mamme, poliziotti, secondini, carcerati...si comportano di conseguenza...come insegna IL PORKO CHE COMANDA !!

...nemici degli "untori" !!!!
in un modo o in un altro!!!!

Antonio LEN_IN_ASED, Roma Commentatore certificato 12.09.09 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,io non so se questa mia email verrà presa in considerazione o meno,ma resta la sola possibilità a disposizione di 400 operai della Vallecrati s.p.a. di Cosenza. Visto che nessun giornale a livello nazionale ne parla (escluso i giornali locali),volevo informarvi su quello che sta succedendo.Io sono uno dei 400 operai che lavorano in questa azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti a Cosenza e provincia,che come tutti gli altri rischia di perdere il posto di lavoro grazie ad un gruppo di politicanti ai quali non interessa per niente il nostro futuro, anzi!400 padri di famiglia disperati che da 3 mesi non percepiscono lo stipendio,portati allo stremo da tante e tante promesse fatte da questi "Signori",che si ricordano di Noi solo sotto le elezioni,poi aprono la bocca e danno aria ai denti,buttando un sacco di paroloni al vento.Abbiamo cercato in tutti i modi a nostra disposizione per cercare di far valere i nostri diritti, ma haimè i nostri sforzi sono stati vani.Entro il 17 di settembre la società dovrà comparire davanti al Giudice del tribunale di Cosenza per dimostrare che l'azienda non è fallita(almeno spero),Altrimenti per noi sarà davvero la fine...Spero che il signor Grillo legga questo messaggio, anche perchè è la nostrasola ed ultima speranza perchè tutta questa vicenda arrivi alle orecchie dell'opinione pubblca nazionale.Se questo non dovesse succedere vi ringrazio lo stesso, almeno le avremo provate tutte e senza alcun rancore. Con affetto, Carlo Cosentino, dipendente della defunta Vallecrati s.p.a.di Rende (Cosenza).

Carlo Cosentino 12.09.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Penso che nessuna madre possa conoscere così profondamente il figlio da escluderlo da qualsiasi azione delittuosa di cui venga accusato.
I figli sò piezz'e core, ogni scarrafone è bello a mamma soia, questi sono luoghi comuni ma che esprimono la totale parzialità dei genitori nei confronti dei figli. Un esempio? Mamma Rosa ha sempre difeso quel minorato del nano sintetico suo figlio, le madri dei mafiosi che sono scese in piazza contro i carabinieri che volevano arrestare i figli, persino la madre del Fuhrer diceva che aveva un figlio speciale!!!
Io condanno quei poliziotti e carabinieri che abusano della divisa, sia chiaro! Però ......
Tutti i buonisti hanno ragione a indignarsi per le violenze subite in prigione dai presunti delinquenti, ma poi come reagiscono quando il tossico o il delinquentello gli frega lo scooter o l'auto, quando il bulletto ubriaco causa un incidente e gli distrugge la macchina e quando va male anche la vita? Sempre fair play?
Ci sono stati casi in cui ho parteggiato per chi subisce soprusi (Aldrovandi, Bianzino ...), ma in questo c'è qualcosa che non quadra.
In questo caso Maria sembra che cerchi un alibi per nascondere i suoi errori di genitore.
Cerchiamo di portare avanti battaglie limpide, se difendiamo tutti indistintamente faremo lo stesso errore dei sindacati che hanno perso credibilità anche difendendo pure i lavativi e i parassiti!


E ora scatenatevi pure!

GdB

Goffredo di Buglione Commentatore certificato 12.09.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRoppe TRADUZIONI (trasferito) in pochi mesi!!!

troppe , PERCHE????????

serincontramo trasstaconfusione (adesso che sò scito da le ........), Roma Commentatore certificato 12.09.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Ieri in memoria del 11...famoso ho deciso di saltare il blog.

Oggi vedo che nessuno menziona 11.09.2001
forse perche è una data "LONTANA"..e si vuole discutere solo di fatti "RECENTI".

serincontramo trasstaconfusione (adesso che sò scito da le ........), Roma Commentatore certificato 12.09.09 16:09| 
 |
Rispondi al commento

EMILY P. scrive:

°°°°coniglietti , il blog ha stabilito un record
negativo°°°é vuoto.
Esclusi i responsabili dello sfascio°°°° che
scrivono piovuti in pronto soccorso alito
(pesante e puzzolente)... la mia chat sui mici ,
miao , miao miao , ha piu'commenti°°**++
Complimenti ! a *****, a inased & amichetti loro.
with love
emily p., alessandria 12-09-09 14:12

****

Emily,
questi post “drammatici” non si prestano a commenti. E’ diffcile scrivere qualcosa in merito, e molti blogger anziché scrivere - mi dispiace, queste notizie toccano il cuore, bastardi etc.etc. - preferiscono non commentare.

Al prossimo post, nella speranza che il tema si presti a commenti in tema e o.t., vedrai che un BLOG PIENO DI VITA. Ti riporto due commenti che ho apprezzato.
.
.

1)

Storie di violenza che sembrano fotocopie
tanto si assomigliano.
Verità nascoste e colpevoli coperti omertosamente !
Un'Italia che non riconosco,
un Paese che da ogni angolazione lo guardo
non mi piace,mi spaventa ....
Informazione Asservita,Politici Mafiosi che si
spolpano ogni risorsa,che si tagliano le leggi
su misura,deficit pubblico alle stelle,lavoro
insicuro e mal retribuito....
Ragazzi che non tornano a casa...
Devo continuare ?
Non credo,queste cose le sappiamo tutti...
Verso il Baratro con poco ottimismo
Se non implode questo Paese non si risana !

edy s., milano 11-09-09 18:59

****

Questi di Grillo, sono “POST DENUNCIA” di persone
che mettono in piazza il loro stato d’animo….i problemi della nostra società.

Ci si legge

Buona serata


p.s.
il 2° nei sottocommenti


Napoli, via libera dal cardinale Sepe
"Si può baciare la teca di San Gennaro"

-.-

ma che tristezza infinita....

Comfortably Numb Commentatore certificato 12.09.09 16:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/2009/09/sezioni/ambiente/monaco-ecologica/monaco-ecologica/monaco-ecologica.html

No nucleare, no carbone
Monaco si riscopre ecologica

La capitale della Baviera vuole convertire la copertura del suo fabbisogno di energia: dal 2015 le utenze private, dal 2025 anche quelle industriali e commerciali

> ...
"Siccome la centrale nucleare di Isar 2, che attualmente fornisce il 25 per cento del fabbisogno di energia della città, verrà spenta nel 2020 nel quadro del programma tedesco di addio all'atomo civile, Monaco ha fretta."
...


Maledetti quei cialtroni che ci governano (e faffan**** chi li ha votati...) !!!!!

Sergio T. Commentatore certificato 12.09.09 16:00| 
 |
Rispondi al commento

@ Carlo Carli
@ paolo papillo
@ Mauro Medeot

Altri post qua dentro hanno detto le stesse cose che ho detto io. Lo hanno fatto con maggior garbo ma esprimendo gli stessi concetti. Che sono:

- chi ha mai detto che sono stati i secondini?
- più probabilmente sono stati altri
galeotti, a cui il nostro doveva, usando un
eufemismo, forse dato un po' fastidio. Lo
dicono molto bene un paio di post, tra i quali
quello di un tale che lascia capire di
conoscere bene la galera.
- che l'interessato potesse dar fastidio lo dice
il suo curriculum, rilevabile dall'intervista
alla madre. Su questo particolare punto c'è un
post che analizza molto bene quanto riportato.
- il Paese ha problemi più urgenti che non il
correre dietro a questi episodi che, per
incresciosi che siano, fanno parte da sempre
dell'andazzo del mondo. Ovunque.
- i secondini, e i loro cugini carabinieri,
poliziotti, guardie di finza e altro sono dei
LAVORATORI. Esattamente come (forse) i
destinatari della presente. Perchè prendersela
con una categoria di lavoratori?
- infine, l'argomento ha riscosso misero
successo: la preponderanza dei post verte su
temi (Bongiorno, Psiconano, e altri) che nulla
hanno a che fare con quello impostato. Anche
qui dentro quindi si comincia ad averne le
tasche piene di queste menate.

Qui sopra ho espresso un "(forse)" nei confronti dei destinatari, e per un motivo ben preciso. Non è che chi si accanisce su questa presa di posizione piuttosto dubbia con tanta protervia e pervicacia, si trovi per caso a rischio? Cioè sull'orlo di una situazione come quella che ha condotto il poveraccio in questione al suo destino?

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notizia ANSA delle h 14:50

Emilio Fede ha tentato il suicidio perché vuole anche lui i funerali di stato o quantomeno sotto la cappella di Silvio.
Daniele Capezzone ha commentato: "In qualsiasi paese normale la cappella di Silvio sarebbe più ambita di un comune funerale di stato."

Cazzoguardi - Commentatore certificato 12.09.09 15:57| 
 |
Rispondi al commento

No nucleare, no carbone
Monaco si riscopre ecologica
La capitale della Baviera vuole convertire la copertura del suo fabbisogno di energia: dal 2015 le utenze private, dal 2025 anche quelle industriali e commerciali

E NOI IN ITALIA.... BEH LASCIAMO PERDERE!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Bongiorno, follia in piazza Duomo.

valerio m. Commentatore certificato 12.09.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi e i test psicoattitudinali ai magistrati.

Nel maggio scorso la procura di Lecce ha tra l'altro fatto arrestare 16 agenti della Polstrada per concussione ambientale e falso ideologico. Gli agenti arrestati avrebbero creato un'organizzazione che, in cambio di regali e denaro, garantiva il transito senza controlli dei veicoli di oltre 100 imprese della provincia di Lecce, operanti in vari settori. Da un'intercettazione telefonica al presunto capo dell'organizzazione è emerso che l'attività illegale avrebbe fruttato a ciascun agente 40.000 euro in tre anni. Il reato si protraeva da vent’anni ed è stato scoperto per una lettera anonima arrivata in procura.

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 12.09.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il commento che sarà subito bollato come fascista, berlusconista e tante oscenità del genere. Ma la madre, come si preoccupa ora del figlio che ahimè non c'è più, non poteva informarsi prima di quello che faceva? Cioè si faceva le canne, qualche eccezione di cocaina (cazzo qualche eccezione di cocaina?), in giro su una macchina rubata, a molti kilometri da casa a fare la serata con amici ubriachi e scappa ad un posto di blocco. Bhè se verificheranno abusi da parte della polizia è giusto che venga applicato il più duro rigore, ma questo ragazzo se l'è cercata veramente di brutto! Nello stato in cui era poteva anche andare fuori strada o centrare un'altra macchina. Sinceramente non provo molta compassione, mi fanno più pena i morti sul lavoro o le vittime della malasanità.

marco colombani 12.09.09 15:39| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI CONTROLLO

"NOI NON MANCHIAMO DI NULLA
di quanto invidiamo alle altre culture.
Abbiamo il nostro romanticismo e il trascendentalismo
così come altre culture hanno le loro caratteristiche.
Tutto quello che dobbiamo fare
è riappropriarci della nostra ricchezza...
tecniche e meditazione orientale
possono aiutarci a livello personale,
ma noi siamo occidente.
Un cambiamento sociale potremo ottenerlo
solo con la riscoperta delle nostre radici più profonde -
francescane, emersoniane o laiche che siano -
e che più volte abbiamo ripudiate e nascoste a noi stessi.
Finché ci limiteremo ad ovviare ad una mancanza,
prendendo cose anche pregevoli da altre culture
che non ci appartengono fino in fondo,
non risolveremo nulla;
due cose principali abbiamo da fare:
liberarci della schiavitù secolare
di nichilismo e maledettismo
e rimediare a questa mancanza."
(Ermanno Bartoli)
-
"Niente è infine sacro al di fuori dell'integrità della mente"
(Ralph Waldo Emerson)
Per quanto possa essere brutta e diseducativa la Tv, questa è niente in confronto della scuola.
Diamo una nuova educazione ai nostri figli.

Educatori, insegnanti o qualsivoglia preposto…
C’è qualcuno che accetta di confrontarsi con uno scrittore e “letterato” autodidatta che ha altre voci che non le solite maledette, nichiliste ed esistenzialiste da proporre?

Ermanno Bartoli (Barlow)
www.webalice.it/barlow

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Ai funerali di Mike il solito papavero vaticano ha detto a "dio" che consegnava nelle sue mani l'"anima" del famoso presentatore.
Pensate che arroganza! Pretende che la gente creda che "parla con dio", che è un suo intermediario e che consegna nelle sue mani solo le "anime" delle persone che, a suo insindacabile giudizio, sono degne di questo privilegio.
Dal momento che sono rimasti veramente in pochi i "fessacchiotti" che credono in "dio" e nell'"anima", costui ha praticamente detto un cumulo di fesserie a uso e consumo dei creduloni e dei politicanti, che, nella speranza di averne in cambio qualche santo voterello, hanno fatto finta di crederci.
A che punto siamo arrivati! I ciarlatani vivono nello sfarzo e a spese del popolo e questo lavora sempre di più, paga sempre più tasse, soffre come un cane e crepa senza che nessuno ci faccia nemmeno caso.

NOSTRADAMUS

alessandro c., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 15:36| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MANUEL ELIANTONIO.

Un nostro studio legale di 45/50 avvocati,saprebbe come comportarsi.

Farebbe le dovute mosse per chiedere giustizia.

40/50 avvocati,giovani e meno giovani,volontari e professionisti.

Tutta gente che deve avere nell'etica e nell'onestà le sue priorità per fare questa importantissima professione.

Le mamme di questi ragazzi potrebbero trovare aiuto in una struttura che sa quello che deve fare!

In un paese dove ci sono 160.000 leggi è facile provare tutto ed il contrario di tutto!!!

PER RISOVERE UN PROBLEMA POLITICO,BISOGNA FARE POLITICA.

PER RISOLVERE UN PROBLEMA LEGALE,SERVONO DEI BUONI AVVOCATI!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 12.09.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Certo che sto programma "TENGO FAMIGLIA" è proprio NA POTENZA!.

Guardate sto RutelliRoma, da ex radicale com'era ora come s'è ridotto poraccio.
Cià un blog di monologhi suoi.
"Diario personale di una giornata difficile"
eh...eh..
Certo che questa non me l'aspettavo Ruté...eddai.
T'ha fatto male quella ragazza che ciai.
Io però veramente anni fa l'avevo notata. Quel tipo di gatta un po sorniona.....Zitta Zitta t'ha conciato proprio bene.
Ammazza ste donne che caricano ..ragazzi.
Una storia difficile...
Mo te ritrovi con gli industrialotti SANI.
Tua moglie sarà sicuramente contenta.
E guarda ringrazia che te abbuono il capitolo VERDE.
Sono bravo?
Eh si..... ma io non dimentico gli amici.
Saluti

http://www.francescorutelli.it/

http://www.corriere.it/politica/09_settembre_12/rutelli_casini_fini_5967712a-9f88-11de-962b-00144f02aabc.shtml

Alex Malpietro () Commentatore certificato 12.09.09 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta: «Registi parassiti»

E TUTTE LE POMPINARE CON CUI IL TUO CAPO HA INVASO RAIFICTION?

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 15:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"NOI NON MANCHIAMO DI NULLA
di quanto invidiamo alle altre culture.
Abbiamo il nostro romanticismo e il trascendentalismo
così come altre culture hanno le loro caratteristiche.
Tutto quello che dobbiamo fare
è riappropriarci della nostra ricchezza...
tecniche e meditazione orientale
possono aiutarci a livello personale,
ma noi siamo occidente.
Un cambiamento sociale potremo ottenerlo
solo con la riscoperta delle nostre radici più profonde -
francescane, emersoniane o laiche che siano -
e che più volte abbiamo ripudiate e nascoste a noi stessi.
Finché ci limiteremo ad ovviare ad una mancanza,
prendendo cose anche pregevoli da altre culture
che non ci appartengono fino in fondo,
non risolveremo nulla;
due cose principali abbiamo da fare:
liberarci della schiavitù secolare
di nichilismo e maledettismo
e rimediare a questa mancanza."
(Ermanno Bartoli)

-
"Niente è infine sacro al di fuori dell'integrità della mente"
(Ralph Waldo Emerson)

Per quanto possa essere brutta e diseducativa la Tv, questa è niente in confronto della scuola.
Diamo una nuova educazione ai nostri figli.
'Azzo!

e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

@ desani

non vedi differenze tra chi appoggia la Sovranità Popolare attraverso referendum legislativi senza quorum e chi invece FA PARTE DI UN SISTEMA CHE USURPA POTERE E PRIVILEGI A DANNO DEL POPOLO?

allora mi devo ricredere, non sei scemo,SEI UN UOMO STUPIDO!

Cambia vita,è possibile!

Rino Napoli Doc 12.09.09 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma un bel chissenefrega per la morte di Mike Buongiorno no eh?

È morto da vecchio e velocemente. Ha vissuto bene.
Ma chi se ne strafrega della sua morte dico io???

Poi non ho ancora capito cosa abbia apportato in Italia di così importante....

Mah!

Comfortably Numb Commentatore certificato 12.09.09 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei dire una cosa che avrete sentito anche voi nel ricordare mike bongiorno il tg5 (che rischia di finire nello schifo piu totale )durante la rtrasmissione sppeciale
come sapete mike faceva anche la pubblicita
nei ... ricordi dei suoi ex colleghi c'e ra anche la dichiarazione che lui credeva nei marchi che propagandava nei spot
e che li propagandava prche li aveva PROVATI
ccome sapete non si puo ripropporre il marchi di una pubblicita in bella vista fuori dallo schema dello spot
(sarebbe pubblicita occulta )
si mette il ... bip al posto del marchio
e si ,,,,oscura la pubblicita visiva
cosa che nell telegiornale del tg5 non si e fatto
SIE FATTO LA PUBBLICITA VELATA AD UN PRODOTTO PER POCHI SECONDI DURANTE LA TRASMISSIONE DELLA NOTIZIA DELLA MORTE DI MIKE BONGIORNO
sara stato un caso .....

stefano b., rovato Commentatore certificato 12.09.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

CAZZO (sono un ribelle che ci volete fare)
Dicevo CAZZO questa si che una notizia.
Hanno vietato il TU in una azienda pubblica.
Il prossimo che mi da del tu lo querelo.
ah...ha..

Stiamo affondando...

http://www.corriere.it/cronache/09_settembre_12/distefano_lei_931cb600-9f6a-11de-962b-00144f02aabc.shtml

Alex Malpietro () Commentatore certificato 12.09.09 14:51| 
 |
Rispondi al commento

http://blog.libero.it/MANUELbyMANU/

maria e., TORINO Commentatore certificato 12.09.09 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi riferisco alla prematura scomparsa del “caro” Mike.
Poveretto, aveva solo da poco superato gli 85 anni...
D'accordo, il suo ex socio si vanta pubblicamente di godere di ottima salute e di essere praticamente immortale (ci tocchiamo tutto il toccabile).
Ha recentemente paragonato se stesso a Superman.
Si è numerose volte vantato di aver sconfitto il cancro.
Forse nessuno gli ha detto che certe cose portano una “sfiga” pazzesca; pazienza, peggio per lui.
Ma, tornando a Mike, attribuirgli funerali di Stato!?
Fare le esequie in Duomo!?
Dedicargli un posto nel famelio del Cimitero Monumentale!?
Tra un pò riferiranno che già fa miracoli.
Che lo facciano Santo subito!?
Tra un po' vedremo Comuni, specie quelli guidtati da giunte di destra, dedicargli vie e piazze, per non parlare di teatri e via dicendo.
Del resto, a Roma c'è una piazza dedicata a Willy De Luca, che è stato solo un relativamente buon funzionario di un Ente pubblico (RAI).
Io personalmente penso che dedicare vie e piaze e, soprattutto, lasciarsi andare a certe pubbliche effusioni e riconoscimenti ad un semplice funzionario di Enti sia pubblici che privati, mi sembra del tutto eccessivo e fuori luogo.
Si sa: siamo ridotti ad essere uno Stato barzelletta guidato da un Premier barzellettiere e non voglio per pura carità cristiana, in questo momento di grande dolore e costernazione nazionale, aggiungere altri aggettivi che suonerebbero come volgari ed assolutamente irrispettosi.
Io infine penso che Mike, che ha voluto essere inumato nella sua amata Arona, avrebbe preferito una cerimonia più intima e raccolta, al riparo da tante chiassate.
Io, in fondo, lo considero uno che ha sempre svolto il suo lavoro con impegno ed ostinazione, costanza e serietà.
Nonostante una sua certa presenza televisiva un pò eccessiva, non gli volevo male e mi era persino simpatico.
Ciao Mike!
Arturo Sobsky

fernando s., nuoro Commentatore certificato 12.09.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Verrà il giorno..

Antonio_X75 12.09.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

C'è genteche dovrebbe stare davvero dentro, tipo alcuni rappresentati della nostra classe politica o pedofili assassini(come quello che uccise Simone Allegretti, che tra un paio di anni uscirà affermando che rifarà quello che ha già fatto), e ragazzi che per una cavolata che sarebbe potuto terminare con dei lavori socialmente utili in galera ci muoiono.
POVERA ITALIA.

SARA LOCCI Commentatore certificato 12.09.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

http://www.italiaannozero.com/

abbiamo bisogno di questo!

http://www.italiaannozero.com/

CHE E' PER TUTTI!

Rino Napoli Doc 12.09.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=hjCPlZaqJCY

Comfortably Numb Commentatore certificato 12.09.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento

rif. post.
Antonio LEN_IN_ASED, Roma 11*09*09 20:04
----------------------------------------

la più grossa fregatura che il popolo NON "UNIDO" italiano è ...quando

un FRATELLO
un COMPAGNO
un "CAMERA_GNO
..................((FUORI...dalla LOTTA !

lo chiamiamo " AMICO " !

........per vincere abbiamo bisogno di fratelli
STRANIERI ...è molto meglio !!!

gli italiani ormai sono quasi tutti "itaglioni"!!

povera Patria!

Antonio LEN_IN_ASED, Roma Commentatore certificato 12.09.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SALVE A TUTTI

VOLEVO SOLO AVVERTIRVI CHE è SCARICABILE GRATUITAMENTE ON LINE
"PROPAGANDA ZERO" DI BRAKKA
IL PRIMO CD RAP ISPIRATO DALLA TRISTE SITUAZIONE CHE ATTRAVERSA IL NOSTRO PAESE.

PER SCARICARLO GRATUITAMENTE ANDATE SU WWW.HONIRO.IT NELLA SEZIONE LABEL.

NO LUCRO
MUSICA CHE INFORMA.

andrea sperelli 12.09.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento


°°°°coniglietti , il blog ha stabilito un record
negativo°°°é vuoto.
Esclusi i responsabili dello sfascio°°°° che
scrivono piovuti in pronto soccorso alito
(pesante e puzzolente)... la mia chat sui mici ,
miao , miao miao , ha piu'commenti°°**++

Complimenti ! a *****, a inased & amichetti loro.

with love

°°°prima di uscire socchiudete la porta tesorucci

belandi !!! in genovese .....ai ..ai ...ai

e si' e già e si' e già

emily p., alessandria Commentatore certificato 12.09.09 14:12| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi ricordate la lettere del capo della polizia d italia manganelli(di nome e di fatto poi dimostrato a napoli)
una lunga letterea per dire NULLA
per difendersi dai ormai dissilusi cittadini che vede ormai la polizia e carabinieri come un nemico da abbattere....
vi ricordate le parole....

vi ricordate i fatti che accaddero poi a napoli....manganellate alla gente che protestavano contro le discariche
poi ci fu il caso sandri
MENTRE C'ERANO ANCORA LE POLEMICHE PER IL CASO RACITI
ricordate il caso del uno bianca....
POI
il caso di anni fa un ex poliziotto sequestro un autobus con passeggeri e autista la polizia aspetto per intervenire intervenne solo quando l ex poliziotto sparo contro l autista
SE INVECE DI UN EX POLIZIOTTO ERA UN CIVILE ....LO AVREBBERO ABATTUTO CON UN CECCHINO (NON CREDETE)
I CASI RECENTI RICORDATI DALL VDAY DI BEPPE GRILLO
QUEI RAGAZZI MORTI IN CARCERE........MORTE NATURALE per spappolamento milza ....
le indagini datE agli stessi carnrfici....(ndr)
vi ricordate poi anni fa un manifesto del sindacato di polizia
CHI DIFENDE I DIFENSORI
era lo slogan
oggi possiamo risponderci
fatevi difendere dai vostri protettori ... dai vostri difesi dai vostri giudici .. e fatevi pagare da loro
PERCHE
NON E GIUSTO CHE CHECHI NON DIFENDETE
DEBBA PAGARE LE VOSTRE PAGHE

stefano b., rovato Commentatore certificato 12.09.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Io non ce le vedo, le nostre guardie carcerarie, a fare i mastini come nel Sudamerica.
Perchè sono italiane, e come tutti gli italiani sono pronte a commuoversi del caso particolare ed a dare una mano.
Torture e botte?

E perchè mai?

A meno che non si sia dovuto subìre dalla parte avversa ogni genere di affronto, sia verbale che materiale.

Allora è umano che scatti la rivalsa.

C'è piuttosto un "modus vivendi", nelle carceri,
stabilito dai "più forti", che se non viene rispettato può provocare ritorsioni.

Il modo migliore per liberare le carceri sarebbe quello di rispedire tutti i criminali extracomunitari e neo comunitari, che sono la maggioranza, a fare la detenzione al loro paese, che a quanto pare non offre quanto offre la detenzione in Italia.

Noi risparmieremmo,e se avvanteggerebbe anche il clima carcerario.

Dama- 09 12.09.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il Papa (0ggi)

«Sappiamo come le cose nella SOCIETA' CIVILE e, non di rado, anche nella Chiesa soffrono per il fatto che molti di coloro, ai quali è stata conferita una responsabilità, lavorano per se stessi e non per la comunità» ha detto Ratzinger, ricordando a sostegno delle sue parole due parabole del Vangelo. Una è quella del servo malvagio che si mette a «gozzovigliare e percuotere i dipendenti»; l'altra è quella del servo che sotterra le monete del padrone, per potersi dedicare «esclusivamente ai propri affari».

....

Secondo voi di CHI sta parlando??????

Dino Colombo Commentatore certificato 12.09.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=mbkQYskrf3w

Provo un gran piacere quando rivedo questo video...

Comfortably Numb Commentatore certificato 12.09.09 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ora nuovo ordine mondiale" "E' iniziato il disegno di una nuova tabula mundi" ha detto Tremonti, con il Generale Monsignor Rino Fisichella (Vaticano SpA) . Gabbia nuova per i polli!!
ahahahahahah. Preparatevi!!!!!!

io sono una --->capra 12.09.09 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stata e sono ancora mamma di adolescenti, due hanno superato di gran lunga l'età adolescenziale, una lo è ancora.

Non ho mai avuto problemi con i primi due, non ne ho con l'attuale.

Sono una mamma fortunata?

Forse, ma mi piace pensare che pur essendo impegnata con il lavoro e il governo della casa, non ho mai tralasciato di seguire i miei figli.

Io conosco tutti gli amici dei miei figli, da quando frequentavano le medie, i licei, ora molti di loro sono sposati, hanno figli, ma ancora mi vengono a trovare.

I figli non vanno messi al mondo e poi abbandonati a se stessi, i figli vanno seguiti sempre a discapito di quelle che sono le aspirazioni e gli interessi personali.

Il compito di un padre o di una madre, dal momento in cui si decide di mettere al mondo i figli, è il "sacrificio, l'annullamento di se stessi", come hanno fatto con noi i nostri genitori.

Con questo non voglio condannare i genitori meno fortunati di me, perchè non è mio compito giudicare chi non conosco, ma solo dare un po' della mia esperienza a chi ha ancora figli adolescenti.

I figli vanno seguiti, amati, guidati: loro non hanno la nostra esperienza, gliela dobbiamo trasmettere noi, senza, però, interferire sul loro carattere.

Educare, dal latino educere, significa proprio questo: tirare fuori le potenzialità di ognuno.

Buona giornata a tutti.

farfallina c., universo Commentatore certificato 12.09.09 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La matematica non e' un'opinione, la logica SI!?

"Oltre all’iniziativa “UN EURO PER REPORT”, che abbiamo già presentato nei giorni scorsi, con la quale abbiamo invitato i cittadini, in occasione del prossimo pagamento del canone RAI, ad aggiungere al canone l’importo di un euro, specificando che tale importo è destinato a coprire le spese legali di REPORT!"

Se vogliamo seguire le "direttive" e disdire il canone RAI...
report *CHIUDE* per mancanza di fondi?

Passaparola e abboniamoci in massa cosi' salviamo Report!
...evidente(mente) e' l'unica strada!!!

Anthony, C. 12.09.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

corriere della sera:

In 15 mila per salutare Mike
«Era un buono»

....

un 'buono' non resta ALLEATO di un PIDUISTA per tanti anni...a meno chè non sia un ingenuo o un colluso.

Solo la mer...da o l'ignoranza è capace di stare vicino a uno simile.

Dino Colombo Commentatore certificato 12.09.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Un famoso pernacchio di Totò


http://www.youtube.com/watch?v=O4DtwPi4jAA

ripreso da Masada 988. Una pernacchia lo distruggerà

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.09.09 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti,

dopo la maxi operazione “Maciste” del 9 settembre scorso e dopo le dichiarazioni che ho sentito sulla grande opera di contrasto alla mafia che avrebbe fatto Berlusconi oggi voglio fare i complimenti al procuratore e capo della DIA di Lecce Cataldo Motta, un esempio vivente di uomo dello Stato che da vent'anni combatte in prima linea contro la Sacra Corona Unita, che sta cercando in tutti i modi di risanare la società salentina dalla piaga della criminalità organizzata, è uno con gli attributi che lavora nel silenzio ma anche nell’indifferenza. Le sue denunce da anni sui pericoli della transnazionalità della mafia, del traffico di droga e armi proveniente dalla rotta dei Balcani, la tratta degli esseri umani che ora sono afgani, iracheni, eccetera, il riciclaggio di capitali nel nord Europa, sono denunce cadute nel vuoto della politica e i magistrati come lui devono faticare cento volte di più per rimediare a ciò che i nostri governanti potrebbero fare con gli strumenti dell’intermediazione a livello internazionale. I magistrati onesti, caro Berlusconi, sono con i cittadini, non contro i politici!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 12.09.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
lo sappiamo tutti che, uno Stato,dove si parla continuamente di liberta', in realtà è il più oppresso ,la liberta' basta esercitarla.
L' Italia non è MAI stata libera . Persino il cosiddetto Risorgimento ottocentesco, fu, nella sostanza una montatura dei Savoia. Forse , per il Sud, se vi fossero rimasti i Borboni, sarebbe stato meglio (provocazione?).
La liberta' , spesso, nella nostra nazione viene intesa (nella sostanza) come :faccio quello che mi pare e me ne frego degli altri. Come vedi, un concetto assai poco evoluto e condivisibile.Ma passiamo alla cosiddetta , utopica Giustizia.
Quello che ho letto di Manuel, non è purtroppo il primo caso ne' sara' l'ultimo:consolante, vero?
Ma lasciar passare come se niente fosse, fatti gravissimi come questi... è un'altra cosa .Infatti NON devono essere né fatti passare né,tanto meno ,dimenticati.Perché, prima o poi, si presentera' il 'conto' , a coloro che calpestano la Giustizia e la Dignita' Umana.E non vedo l'ora, che questo avvenga.Anche ferocemente, se necessario.Questi esseri, non devono scamparla.Che ci presentino le loro ragioni, se ne sono capaci.Ma su questo, non ci spererei troppo.Ma se nella popolazione italiana autoctona (nativa) si fara' strada questa esigenza di pulizia morale in tutti i settori,forse avremo fatto un grande passo.
Speriamo che sia cosi'.
Circa la lettera del Sig. M.M., nella quale , ad un certo punto si auspica che vi sia un partito che sia dalla parte del Popolo etc., trovo che sia del genere fantascientifico poiche', in Italia, NON E' MAI ESISTITO un partito di questo tipo, lo sappiamo tutti. Non sono super stipendiati e privilegiati, coloro che dovrebbero rappresentare i lavoratori (o ex, o in cassa integrazione o senza lavoro del tutto)? Se fossero coerenti, dovrebbero dare l'esempio ma, guarda caso, quando si tratta di aumentare lo stipendio (che non basta per andare avanti, poverini!!) maggioranza e opposizione, son tutti d'accordo:che strano, vero??!! Ciao .

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 12.09.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Nel suo discorso di oggi al funerale di Stato, il nano diceva che si era incontrato con Mike qualche settimana fa e che il trapassato gli diceva di continuare nel suo progetto politico per il bene degli italiani e dell' Italia.

Quando si dice " non avere rispetto neanche per i morti .... ".

Che merda d' uomo.

Adesso è chiaro perché gli sono stati concessi i funerali di Stato.
Per l' ennesima passerella del nano.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 13:30| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

COME POTETE VOI, CHE VI DEFINITE CRISTIANI, GUARDARE NEGLI OCCHI DEI BAMBINI, GIOCARE AGLI STESSI GIOCHI DEI VOSTRI, PARLARE CON LA STESSA LINGUA DEI VOSTRI, DEFINIRLI STRANIERI?

COME POTETE VOI, CHE VI DEFINITE CRISTIANI, AVERE UN PREMIER CHE DEL MERITRICIO FA MESTIERE, MENTRE A DUE ESSERI UMANI, COLPEVOLI SOLO DI AMARE PERSONE DELLO STESSO SESSO, NEGARE I DIRITTI?

COME POTETE VOI, CHE VI DEFINITE CRISTIANI, ACCETTARE CHE UNA PERSONA COLPITA DA MALATTIA, DEBBA CONTINUARE A SOFFRIRE, SINO A CHE UNA MANO UMANA CARITATEVOLE, O QUELLA PIU' MISERICORDIOSA DI DIO, POSSA PORRE FINE ALLE SUE SOFFERENZE?

SE QUELLO E' IL VOSTRO MODO DI ESSERE CRISTIANI, ALLORA IL MIO DIO NON RIENTRA NELLA VOSTRA FEDE

roby c Commentatore certificato 12.09.09 13:19| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

12/9/2009 (11:36) - PROVE DI GRANDE CENTRO

A Chianciano l'Udc corteggia Fini
Rutelli apre: "Con Casini? Si vedrà"

..perfetto dopo Berlusconi la BALENA BIANCA..ritorno al passato con ritorno degli scontri..con ritorno del terrorismo...amen

ENZO D., BARI Commentatore certificato 12.09.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Da quel poco che so le nostre sono carceri "allegre".
In tutti i sensi.
E tutti i problemi si concentrano lì.
Questa "allegria" fa si che se te la vogliono "fare pagare"
E' questione di un'attimo.
Ecco perchè dico che il problema sono le condizioni carcerarie ma pure la responsabilità.
La gente là dentro E' AFFIDATA ALLO STATO.
Parchè non entra questo concetto?
Io non so più come dirlo..
Saluti

Alex Malpietro () Commentatore certificato 12.09.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Succedono fatti come questo in tutto il mondo.
Esatto.
Esistono pure, in tutto il mondo, secondini disadattati con problemi psichici.
Questo però non giustifica la tua demenza nello scrivere certe idiozie.

Carlo Carli"

Sempre per la stessa serie.
Di Pietro direbbe: guardate il dito e non la luna.
"...secondini disadattati con problemi psichici."
Secondo me, in questa faccenda, che si possano classificare nella categoria da te indicata, non sono sicuramente i secondini. Magari tu potresti aspirarvi, vista la pervicacia con cui la difendi.
Vi esorto ad occuparvi di cose serie e a lasciar perdere queste vicende, il cui perseguimento è di scarsa utilità per chiunque.
L'Italia necessita di ben altro, amico pistola.

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...chi piu chi meno, chi consciamente chi inconsciamente...ci hanno trasformati e fatto diventare tutti delle pedine,rondelle,giocattoli,limoni da spremere....dell'utilizzatore finale....e questo che lo vogliam o no.

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

CITTA' DEL VATICANO - Si soffre anche nella Chiesa, come nella societa' civile, perche' MOLTI DI QUELLI AI QUALI E' STATA AFFIDATA UNA RESPONSABILITA' LAVORANO PER SE STESSI E NON PER LA COMUNITA'. Lo ha detto oggi Papa Benedetto XVI durante la messa solenne nella Basilica di San Pietro, in cui ha ordinato cinque nuovi vescovi.

....

E' CHIARISSIMO anche ai ciechi che il Papa si riferisce alla Jena Ridens di Arcore e ai suoi 'bravi'.

Se la Chiesa farà seguire i fatti (l'allontanamento dal Potere del Puttaniere di Arcore)alle parole, e collaborerà all'instaurazione in Italia di un vero Governo democratico che faccia il bene del popolo, comincierò a pensare che abbia a cuore ANCHE gli interessi degli italiani e mi fermerò dall'attaccarla.

Lo so...qualcuno mi dirà che sono un povero illuso, che figurati se a me stanno ad ascoltare, ma pure Davide era piccolo contro Golia... eppure...

Ma sia chiaro..io mi sento solo come un fiocco di neve che insieme a tanti altri fiocchi di neve sta diventando una valanga...e le valanghe quando colpiscono fanno danno...

Dino Colombo Commentatore certificato 12.09.09 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nn vorrei fare l'avvocato del diavolo ma nn mi piace l'aria che tira qui dentro.....
nei vari commenti si legge come per dato di fatto che chi ha assassinato Manuel siano i secondini.
ma chi ve lo ha detto?
dove l'avete letto?
personalmente nn ho trovato una notizia certa sulla responsabilità potrebbero essere stati gli altri carcerati...
nn che questo sminuisca la responsabilità dello stato che deve garantire la vita in ogni sito appartenente alle istituzioni......ma è altrttanto vero che il classico regolamento di conti nelle carceri è una piaga ben radicata..
leggendo in giro vi sono anche altre incongruenze con il racconto della signora e le notizie riportate ufficialmente.
ma su questo nn entro nel merito dato che fatti alla mano nn ne possiedo.

il becchino 12.09.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

@rino napoli
(da non confondere con Aldo Napoli)

Guarda che lo so che stiamo parecchio indietro con i lavori..non cè bisogno che te ce metti pure te.
E te sei perso parecchi pezzi.
E ti garantisco.
NON MI CANDIDO
Lo sanno tutti!
Firmato
Sandrino

Alex Malpietro () Commentatore certificato 12.09.09 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo alle solite, i poveri e i meno abbienti finiscono in galera, i potenti, invece, siedono in Parlamento. VERGOGNA!!!!!!!!

anna maria 12.09.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento

QUANTI DI NOI VOGLIONO VERAMENTE LA LIBERTA'?

Quani di noi non si sentono rappresentati da nessuno?

L'UNICA STRADA E' RAPPRESENTARTI!

http://www.youtube.com/watch?v=Jnr4T5wwy-s

IL FUTURO PUO' ESSERE POSSIBILE!

CREDETECI!

Rino Napoli Doc 12.09.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la serie "Pistola ad ogni costo":


"FORCAIOLO DI STA MINCHIA CHIAMAMI CHE TE LO DICO ANCHE A VOCE CHE SEI UN CRETINO

3392244257

paolo papillo"

Figuriamoci se mi faccio inquinare le orecchie dalla tua voce insignificante.
Stai dando voce ad opinioni scialbe, prive di ogni interesse.
Dallo psichiatra!


scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento

A parte la vicinaza ai famigliari di chi ha subito una cosa simile dalle sedicenti forze dell'ordine, devo dire che Grillo a render note faccende simili ha tanto tanto coraggio il che gli fa onore

raffaele alt, san lorenzo isontino Commentatore certificato 12.09.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LIBERA RETE IN LIBERI STATI.(Dino Colombo)

Rick Falkvinge parla di ciò che si accinge a realizzare al Parlamento UE. Tra dottrina Sarkozy e diritto alla privacy, per tentare di aumentare le garanzie digitali per i cittadini


"Il leader del Partito Pirata, ricorda la nascita del Copyright nel 1557, nel Regno Unito, e le ragioni storiche che spinsero LE GERARCHIE ECCLESIASTICHE (SEMPRE LORO! ndD)a volere questa misura di controllo sul nuovo mezzo di diffusione del sapere;

"I governi occidentali criticavano la Cina per la censura su Internet - incalza il leader svedese - Ora emulano il governo cinese, in silenzio...

"I governi pensano - aggiunge ancora - che Internet sia un gioco da togliere ad un bambino quando è stato cattivo: non credono che Internet sia una cosa reale, tangibile".

Tutto per arrivare a un punto: il copyright, il diritto d'autore, gli interessi delle major del disco e della celluloide, secondo Falkvinge non sono altro che il PRETESTO che i governi di tutto il mondo hanno adottato per tentare di mettere SOTTO CONTROLLO il nuovo strumento principe di diffusione delle informazioni. Internet: che è ANONIMO, CHE E' DEMOCRATICO E INCONTROLLABILE, dove tutti possono avere la propria opinione e dove chiunque può verificare fatti, dati, avvenimenti, smentire ricostruzioni mendaci e bugie elettorali.

Dino Colombo Commentatore certificato 12.09.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento

ottimo VENDOLA...

E i nostri medici, sia detto senza polemica, a un bimbo straniero che è anche un bimbo malato non chiederanno i documenti...

E noi, signor ministro, non siamo stati il partito del No...

Abbiamo detto si alle energie rinnovabili, diventando i primi produttori nazionali di energia eolica e di energia solare...

E stiamo ora studiando un progetto innovativo che presenteremo presto per un piano globale di efficientamento energetico e per forme di autosostentamento energetico di tutti i comuni pugliesi....

Chiediamo solo al governo di essere esentati persino dai preliminari di una discussione sul nucleare, perché il nostro no in questo caso non è negoziabile...

Nel campo minato dei rifiuti abbiamo lavorato perché potesse sorgere, accanto ad una moderna realtà infrastrutturale, una più matura coscienza civica: perché si capisse che la raccolta differenziata non è una inutile civetteria ma l’inizio di una rivoluzione dolce...

...azienda acquedottistica che deve operare con criteri di modernità manageriale sapendo però che distribuisce non una merce ma un diritto universale: per questa ragione io non rinuncerò mai a battermi per la proprietà pubblica dell’acqua....

parte del discorso di VENDOLA alla FDL...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 12.09.09 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"Il figlio sarà stato quello che sarà stato ma morire di botte ad opera di secondini non dovrebbe capitare a nessuno, manco a un demente come te.

Carlo Carli"

Continua la serie dei pistola.
Ma chi te l'ha detto, che sono stati i secondini?
Hai esperienze dirette, magari personali?
Mi sa che a reagire e a prendersela da forsennati sono i potenziali protagonisti di episodi come quello in questione.
Occupati di problemi seri, pistola: c'è un post illuminato qua dentro che ti spiega che fatti come questo accadono nelle carceri di tutto il mondo. E nessuno si straccia le vesti per questo.
Dallo psichiatra, e a passo romano, svelto!

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x il nano sono tutti eroi ..............

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 12:38| 
 |
Rispondi al commento

scorrazzi gianmaria pierottino

FORCAIOLO DI STA MINCHIA CHIAMAMI CHE TE LO DICO ANCHE A VOCE CHE SEI UN CRETINO

3392244257

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il risultato, secondo me, della repressione generale! Nei casi come il falegname di perugia, di Manuele e di altri e anche di quelli che continueranno a morire, secondo me, è il prevalere della repressione, sì, proprio lei! Guardiamoci intorno...tutti noi siamo repressi, gli stipendi di un certo modo, il potere d'acquisto che non ci soddisfa affatto, le istituzioni mute, invisibili, o visibili più che altro in 4 occasioni: Finte commemorazioni, bavagli a chiunque è a favore della razionalità e dell'onestà, quando ritardi a fare un pagamento e quando si tratta di arraffare. Assurdo!! Mi sembra di essere in un incubo col risveglio impossibile. Se mettessi delle pale per l'energia eolica tra le mie gambe produrrei Giga watt!!! Quanto mi girano!!!

fausto marchetti 12.09.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento

ma SCAJOLA non è quello con l'aereo PRIVATO DELL'ALITALIA??...pagato da NOI....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 12.09.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i numeri per vincere le elezioni sono difficili da raggiungere ....

bisogna partire con la LOTTA DURA ..nelle fabbriche...nelle universita'...con scioperi...nelle piazze...occupando strutture pubbliche...

una STORIA gia' vista,ma non ci sono alternative a questo MURO DI GOMMA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 12.09.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.usemlab.com/

gurdate!

Rino Napoli Doc 12.09.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAL CORRIERE DELLA SERA

CITTA' DEL VATICANO - Si soffre anche nella Chiesa, come nella societa' civile, perche' MOLTI DI QUELLI AI QUALI E' STATA AFFIDATA UNA RESPONSABILITA' LAVORANO PER SE STESSI E NON PER LA COMUNITA'. Lo ha detto oggi Papa Benedetto XVI durante la messa solenne nella Basilica di San Pietro, in cui ha ordinato cinque nuovi vescovi.

OGNI RIFERIMENTO A COSE, FATTI E PERSONE, È SEMPRE PURAMENTE CASUALE ?
Della serie si rivela il peccato, non il nome del peccatore.

Paolo R. Commentatore certificato 12.09.09 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non cè nessun programma di sterminio.
Cè il menefreghismo quello anche troppo.
Siamo il popolo che ha mandato primo in classifica il pezzo mondiale:
"Finche la barca va lasciala andare."

E l'unico programma serio che c'è in Italia é
"TENGO FAMIGLIA"

C'è da tornare a scuola in Italia.
Capire che il prossimo potresti essere tu.
Per altri motivi magari.
Senz'altro.
Ma ti scontrerai con lo stesso Sistema.

Il sistema dell'ADESSO SONO CAZZI TUOI.
Vedi di studiare e poi crescere.
Se sei sncora in tempo.

C'era uno che diceva "NON E' MAI TROPPO TARDI".
Sarà...
Non non ma mai convinto molto quel signore lì perché c'è un tempo per tutte le cose.

Ti invidio.

Saluti

Alex Malpietro () Commentatore certificato 12.09.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento

il PORCO a preferito il MEDIATICO FUNERALE alle MAZZATE che avrebbe preso all'inaugurazione della fiera del levante...

un plauso a VENDOLA che a detto a SCAJOLA... l'acqua in PUGLIA sara' sempre pubblica e il NUCLEARE se lo puo' scordare..mi bastano queste ultime 2 affermazione per votare VENDOLA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 12.09.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento

"mi verrebbe da risponderti che sei un idiota,
ma sorvolo e non te lo dico che sei un idiota!

Mauro Medeot ( mandi)"

Corri dallo psichiatra, pistola, e fatti guardare bene dentro la zucca.
Mi sa che hanno ragione a considerarvi degli svitati di non troppo peso. Degli emarginati, in buona sostanza.
Hai provato a dare una ripassata generale a questa sezione di blog? Predominano i commenti su Mike Bongiorno, le battute sullo psiconano, eccetera. Quasi tutti post fuori tema.
Quindi ho paura che di questo tipo di piagnucolio anche la maggioranza di voi qua dentro ne abbia piene le tasche.
Va a disintossicarti, corri, va.

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 12:14| 
 |
Rispondi al commento

A quanto le seppie oggi?

Comare Sisina 12.09.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Dico quello che penso, pistola!
Riservate i vostri piagnistei per categorie che ne siano degne: malati, diseredati, profughi, disoccupati REALI, handicappati ... non c'è che da scegliere.

scorrazzi gianmaria pierottino
-----------------------------------------

Sei il classico "benaltrista".
Uguale identico a quelli che non gradiscono l'idea che in Italia si facciano leggi per regolare i flussi degli immigrati. Per loro c'è sempre "benaltro" di cui occuparsi.

Io sono tutt'altro che "anarcoide" e non mi piace vivere in uno stato dove le forze dell'ordine si diano appunto all'anarchia, dimenticando (vuoi per impreparazione o vuoi per pseudo ragioni politiche) quelli che sono i binari di legalità sopra i quali devono agire.

Con questa vostra mentalità non si va avanti, ma si stagna pericolosamente.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento

"Manuel è uscito per andare a ballare il 22 (dicembre 2007, ndr) sera e non è rientrato, è stato fermato in un autogrill della A6, se non erro, la Torino Savona con degli amici, erano 5 in tutto in macchina, con una ragazza, Manuel guidava lui perché il compagno si è ubriacato, hanno fumato, hanno usato delle sostanze

.............................................


... io purtroppo senza reddito, con una bambina piccola non ho potuto .... "

A tutti i pistola buonisti.
Madre sola, senza reddito e con infante. Figlio a ballare e poi tutto il resto. Ripeto: un vero figlio modello.
A chi, poi, vorrebbe far passare l'idea di un programma penitenziario tacitamente volto a far fuori tutti gli indesiderabili, consiglio una seria visita nello studio di uno psichiatra.
Ripeto: e con queste idee vorreste partire alla conquista dell'Italia?
Con gente come voi, cari miei, lo psiconano regnerà in eterno.

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai bambini una carezza

per tutte le infanzie rubate

per i legami strappati

per i fiori recisi

per le andate senza ritorno

per tutti i “progetti-uomo” mai realizzati

per tutte le ferite dell’abbandono

per tutto il freddo

per tutta la paura

per tutto l’odio

per tutta la fame

per tutto il non amore…


Maria Pia Bernicchia


In nome della LIBERTA' DI STAMPA vi chiedo di leggere e far girare questa mail.
grazie - ruggero da ros
----------------------------------------
ANNOZERO, REPORT e CHE TEMPO CHE FA rischiano di non andare in onda
(ne parla anche La Repubblica dell’ 11/09/09):

- contratto in ritardo per Fazio,

- mancanza di tutela legale per la Gabanelli (la Gabanelli non è dipendente RAI, senza la tutela legale da parte dell’azienda che manda in onda la trasmissione non potrebbe giornalisticamente sopravvivere),

-contratto non rinnovato per Travaglio ad Annozero e conseguente rifiuto di Santoro ad andare in onda.

Annozero dovrebbe partire il 24 settembre, gli spot Rai sono pronti ma stanno girando solo in internet e hanno scalato le classifiche dei “più visti”. In televisione: NIENTE!

Michele Santoro si è rivolto direttamente alla Rete lanciando un appello: “Mancano pochi giorni alla partenza e la televisione continua a non informare il pubblico sulla data d’inizio di Annozero. Perciò vi chiedo di inviare a tutti i vostri amici e contatti su Internet gli spot che abbiamo preparato a questo scopo e che non vengono trasmessi”.

Ecco i due spot pronti per essere mandati in onda:

http://www.youtube.com/watch?v=7tfRKquLAPs

http://www.youtube.com/watch?v=VD_Te4rrPzw
-------

Ne avete mai sentito parlare?

Prima dell’estate l'associazione dei giornalisti tedeschi (DJV) ha conferito il premio per la libertà di stampa al giornalista italiano Marco Travaglio.
Il premio è stato istituito nel 2001 e viene assegnato ogni tre anni a giornalisti che si sono distinti per la difesa della libertà di stampa.
I precedenti vincitori sono stati il giornalista serbo Miroslav Filipovic, la giornalista russa Olga Kitowa.

Giustamente, come dice Travaglio stesso, se se ne fosse parlato non avrebbe avuto senso il premio.

Fortunati quei Paesi che non hanno bisogno di giornalisti premiati per la libertà di stampa.

Ruggero Da Ros

Ruggero Da Ros 12.09.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento

E' off-topic, ma è importante. Com'è finita la storia del microscopio elettronico per lo studio delle nanoparticelle da polveri sottili dagli inceneritori?

La vera ricerca dà fastidio

http://www.mentereale.com/News/la-vera-ricerca-da-fastidio.html

http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Attualita/La-vera-ricerca-da-fastidio---di-Stefano-Montanari/

franco p., catanzaro Commentatore certificato 12.09.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Prima di noi, solo la Cina!"

Beh Beppe, se vuoi mantenere la credibilità non PUOI scrivere simili, passami il termine, BELINATE!
Negli USA, muoiono nelle carceri MOLTI più detenuti (anche in proporzione) che in Italia. E come negli USA, credo anche in MOLTISSIMI altri paesi di cui, magari, non siamo informati.
Con questo non credo che sia meno grave quello che accade da noi, ma esagerare nelle notizie, spesso porta al risultato opposto di quello che si vorrebbe ottenere!

Davide Comeri, Zena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha parlato al funerale di Mike.
Non ha beccato fischi e per questo deve ringraziare la figura di Mike e quanto Mike rappresenta per gli italiani.
Quanta gente, infatti, avrebbe voluto gridargli in faccia il proprio disappunto per come Mike è stato abbandonato da Mediaset durante gli ultimi anni della sua vita?

Mediaset che avrebbe dovuto ringraziare a vita il grande presentatore per aver regalato a quella specie di Tv quel po' di bellezza e credibilità che solo mostri sacri come Buongiorno possono dare ad una tv costruita solo per far acquistare e per fare politica a favore del padrone di casa.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ragione signora, qualunque sia la colpa la gente NON deve essere ammazzata. Però se suo figlio fosse morto a seguito di un incidente stradale, mentre sulle strisce pedonali in città attraversava la strada e se il conducente dell'auto fosse stato trovato ubriaco e drogato e l'auto fosse risultata rubata, come l'avrebbe definita la faccenda? una ragazzata? un'intemperanza giovanile?
Suo figlio, sfuggendo all'alt, guidando in stato d'ebbrezza alcolica o sotto l'influenza di droghe un'auto rubata, non aveva forse deliberatamente accettato il ruolo di divenire un potenziale assassino? Quante volte in precedenza l'aveva già fatto?
Mi dispiace per il suo lutto signora, ma prima di scrivere la lettera che ho letto, quale altra lettera ha in precedenza scritto per esprimere condoglianze sincere ed un vibrato commento sui lutti causati da personaggi diseducati, arroganti ed incoscienti come quelli che potrebbero essere assimilati, almeno così a me sembrerebbero, a suo figlio?
Lei ha il diritto di chiedere chiarezza alle istituzioni, ma io penso che lei dovrebbe anche sentire il dovere di esaminare criticamente il modello educativo che lei ha applicato nei confronti di suo figlio. Alle richieste di suo figlio, prima che finisse l'adolescenza, quante volte ha risposto di NO?
Queste mie osservazioni probabilmente non le verranno ripresentate da nessun leader politico che non temesse pesanti cadute verticali del suo consenso elettorale.
Forse lei interpreterà le mie parole come una ignobile sequela di insulti, di vili considerazioni ciniche o di chissà che. Ma io vorrei soltanto che nessun altro dovesse ripetere il suo tristissimo calvario; ecco quello che vorrei.

karbonaro rosso 12.09.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento

"CRETINO, se capitasse a te o a qualche persona che ti è cara una disgrazia del genere faresti meno lo spiritoso...VERGOGNATI!

paolo papillo"


Pistola anche a te.
La persona che mi fosse cara avrebbe già subito la maggior discgrazia riducendosi nello stato in cui le è venuto addosso il resto.
Per quello, mi fosse veramente cara, avrei pianto. Per il resto ... soltanto una conseguenza.
Riserva le tue energie per cause migliori, pistola.

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER CHI HA LE IDEE CONFUSE

Può anche essere che li avesse rotti fuori i coglioni. Oppure dentro.
Ma non è questo IL PUNTO.
Il punto è che LA DENTRO sei AFFIDATO alle amorevoli cure dello Stato.
Se aveva problemi andava isolato dagli altri.

ALLO STATO NON PIACE AMMETTERE QUESTI SBAGLI
PERCHE' C'E' UNA SORTA DI
RESPONSABILITA' OGGETTIVA (presente il concetto giuridico di responsabilità oggettiva?)
che può essere richiamata.

Che magari ci puoi anche "approfondire" qualche responsabilità.
VERO?
Molto meglio il suicidio.
O NO?

Saluti

Alex Malpietro () Commentatore certificato 12.09.09 11:40| 
 |
Rispondi al commento

"allora ammazziamoli tutti, così risolviamo il problema del super affollamento delle carceri!
ma che cazzo dici?

Mauro Medeot"

Dico quello che penso, pistola!
Riservate i vostri piagnistei per categorie che ne siano degne: malati, diseredati, profughi, disoccupati REALI, handicappati ... non c'è che da scegliere.
Nossignori: bisogna insistere su drogati cronici, pregiudicati di ogni tipo, anarcoidi in vena di far fuori un poliziotto .... e via dicendo.
E vorreste partire alla conquista dell'Italia con questi presupposti?
Vergognatevi voi!

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' ultima bugia di berlusconi.

MIKE BONGIORNO E IL DIVORZIO DA MEDIASET

Quando ho fondato con Silvio Berlusconi Mediaset, mi aveva detto:”Mike, staremo insieme tutta la vita!”, poi prima di entrare in politica mi disse:”Se vuoi ti faccio il contratto a vita”… A Natale non è arrivato il rinnovo del contratto … un funzionario mi ha detto:”Sai non abbiamo soldi quindi non ti rinnoviamo il contratto”. Pensa te a parlare di soldi: ci sono rimasto così male, non mi hanno preavvisato, non mi hanno chiamato anche per dare un saluto e dire grazie per i trenta anni che hai lavorato per noi … Non è possibile lavorare per tren’anni per un gruppo e poi di colpo sei fuori e nessuno ti preavvisa e ti dice grazie … ho chiamato Silvio Berlusconi, sono passati cinque mesi e non mi ha mai chiamato … Quando vado a dormire vado a dormire triste, perché non capisco come è possibile che Berlusconi non mi abbia più chiamato. Io mi auguro un giorno di ricevere questa telefonata, perché ti giuro che è un dolore, un dispiacere.

Sante. Marafini Commentatore certificato 12.09.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Mister Quiz è uno che non saprei mai odiare.
Interessanti i suoi dubbi su come Montanelli sia riuscito a lasciare san Vittore ,dove era prigioniero della Gestapo .
Intanto il neo negazionista Eridano il Bifolco ha colto l'occasione del bacio rituale sul culo di Silvio Provenzano.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 12.09.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento

@scorrazzi gianmaria pierottino

CRETINO, se capitasse a te o a qualche persona che ti è cara una disgrazia del genere faresti meno lo spiritoso...VERGOGNATI!

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento

dice il detto:
altezza mezza bellezza

dice il nanetto:
il governo più bello del mondo

berlusconi, brunetta: altezza?

ma allora i detti non dicono!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

è morto qualcuno, oggi?

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
E poi dicono che questa non è un'impresa titanica.
Li in Campania andiamo male male.
***
Mi frega un kaiser comunque.
Il MLN cià un compito STORICO che va al di là delle beghe di sti stronzetti.
"Democrazia on line" si chiama.

Saluti

http://www.clandestinoweb.com/sondaggi-da-tutto-il-mondo/17727-crespi-ricerche-sondaggio-regionali-in-campania-il-pdl-vince-anche-senza.html

Alex Malpietro () Commentatore certificato 12.09.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Drogato, ubriaco, su auto rubata, fa resistenza a un pubblico ufficiale. Un ragazzo modello, insomma.
Ma non è che, stando dentro, ha rotto i cohlioni a tutti e sono stati proprio i suoi colleghi del momento a caricarlo di legnate?

scorrazzi gianmaria pierottino Commentatore certificato 12.09.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SB
Per negozi a Londra, io e Bondi. Cercavamo una bandana da regalare a Tony, quando vediamo una fanciulla insidiata da un vecchio bavoso. Ci siamo avvicinati, e abbiamo riconosciuto Mick Jagger.
Signore, gli abbiamo detto, come si permette di insidiare questa virginale fanciulla?
Dopo, l’ ho portata in Sardegna con me, insieme ad altre decine di ragazze vittime di molesie sessuali.
Che dovevo fare? Dovevo proteggerla in qualche modo.
Anzi, penso di fondare un’Associazione per la Difesa Delle Ragazze Indidiate da Vecchi Bavosi.
Mara, tu che ne pensi?


da Masada 988. Una pernacchia lo seppellirà

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.09.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Bombardino
Ero sul Golgota, fra quei due santi uomini che i comunisti chiamavano “ladroni”, quando comparve una leggiadra fanciulla che recava una pezzuola di lino.
“Veronica?” dissi io con voce flebile
“No, Emi” disse lei
“Schiodiamoci”, conclusi io


Masada 988
http://masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.09.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Silvio
Ebbene si vi dico tutta la verita’. Noemi e’ la figlia di Vittorio Mangano e Lory Del Santo, li ho fatti incontrare al Drive in.
E mentr Vito Catozzo e il Paninaro litigavano Mangano si fece una sveltina con Lory che in un raro momento in cui era libera…
Dopo 12 mesi nacque Noemi. Noemi nacque gia’ con il naso rifatto e il seno siliconato. Emilio Fede era presente al momento del parto e io come amico di Mangano, il papa’ arrivai subito dopo e per Noemi fui Papi per sempre…e Emilio fu il Pappa, per sempre.


da Masada 988. Una pernacchia lo seppellira'

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.09.09 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elio Letizia: “Mia figlia e’ illibata. Se vogliono si puo’ fare sempre la prova del Dna.
(Verginita’ genetica)


da Masada 988. Una risata lo seppellirà

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.09.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come Rashomon

Duffogroup
Conobbi Silvio su di una nave da guerra in fiamme al largo dei bastioni di Orione. Sara’ stata circa data stellare -2248169. Lui a bordo faceva il pianista.


da Masada 088. Una pernacchia lo seppellirà
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.09.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

I francesi sono abituati a dare fuoco a chi parla dal balcone, gli italiani sinvece applaudono. Come Mussolini finì appeso e Craxi ad hammamet, prima o poi verrà il loro turno!!

Mauro Pancraqzi Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 11:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

A Berlusconi sono rimasti sono Gheddafi, Putin ( forse ), Dell' Utri, Previti....

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia, non esiste la giustizia e la democrazia. e stata uccisa da molto tempo.
solo un movimento rivoluzionario, puo cambiare la situazione, mutando il governo per riprestinare le regole.oggi ammazzare un giudice o un politico non è reato è legittima difesa.
ora e sempre rivoluzione, per il popolo e con il popolo. togliamo a tutti questi mafiosi, le loro proprieta, 'è una legge di stato e sentenza popolare, che deve essere eseguita. senza se e senza ma, le ghigliottine della rivoluzione non danno spazio alla pieta. ma con la stessa indifferenza che usano loro l'avremo noi, nell'eseguire la giustizia popolare
il sorriso della bianca signora, e il silenzio della nostra indifferenza, è il ritorno alla dignita popolare, di quel popolo che non ha potuto, mai parlare, di quel popolo, che ha sofferto in silenzio,di quel popolo, che ha subito umiliazioni e sopprusi. in nome di falsa giustizia e di falsa libertà democratica.
ora e sempre rivoluzione è una chiara dichiarazione di guerra. e non ci venite a dire che siamo terroristi, noi siamo patrioti di libertà,e se ci venite a prendere sappiate fin da ora, che non ci potete giudicare, siamo prigionieri di guerra, e tutti ufficiali, pertanto va applicato il trattato di ginevra.
vi stiamo aspettando, voi e il vostro potere non ci fa paura, sarà un bumerang che vi colpirà mediatico e preciso. noi non usiamo armi, voi avete il potere economico,noi vi colpiremo sul potere economico. ci avete abbituati a non mangiare,il vostro insegnamento sara applicato per voi.ci dovete l'intero deficit publico e lo dovete pagare voi. dovete restituirci tutto, non ci sarà parte al mondo che vi tuteli e faccia vivere da pascia. le sentenze popolari devono essere eseguite, ora e sempre rivoluzione. anche noi preghiamo, e le nostre preghiere sono sempre preghiere di morte.

www.sanculotti.com 12.09.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Allora stiamo delirando!!

Gli Operai non ce la fanno più, lavorano su tre turni con delle tempistiche allucinanti, ogni minuto devono produrre sotto sforzo un tot e devono stare nei tempi altrimenti vengono martellati.
Vi abbiamo tutti sulla schiena bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!

Il padrone è sempre il solito padrone del cazzo che si crede appunto il padrone del mondo.

La ricchezza all'interno di un’azienda viene prodotta con il lavoro dei neri, bianchi… con le tute blu insomma e la storia è sempre la stessa, non ci rispettano questi cazzoni, anzi se possono ti fanno morire!
3 - 4 morti al giorno questo è il bilancio porca puttana!! E i manager prendono milioni!!! ma la cosa che da più fastidio non sono i loro cazzo di soldi che prendono ma è che loro non crepano di lavoro!!!

Basta con questa sinistra falsa che non fa nulla, mi fate venire il vomito!! Franceschini, Fassino, D’alema insomma tutta quella combriccola lì che non fa nulla, si lamenta, lamenta e lamenta e poi quando salgono al governo loro non stanno neppure al parlamento a lavorare.
Al ristorante vanno, a mangiarsi i soldi degli operai!!

Ma loro lo sanno che hanno stufato i coglioni e si girano e si pirlano fra di loro come per cambiare la pelle, come fa il serpente ma il serpente è sempre quello che te la vuole mettere nel culooooooooo!!!!
Quindi cosa fanno, sanno che dei nuovi giovani in futuro avranno diritto di voto e da loro vanno a far credere balle su balle e ancora balle!! E i giovani abboccano perché non sono ancora assuefatti da tutte le creticoglioschifate che raccontano!!

STATE ATTENTI GIOVANI V’INGANNANO, SONO SEMPRE GLI STESSI CHE NON FARANNO MAI QUALCOSA PER VOI, NON FATEVI INCANTARE DALLE LORO BALLE!! VE LO DICE UNO CHE Lì HA SEMPRE VOTATI E ORA BASTA PORCA PUTTANAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!

Giacomo S., BERGAMO Commentatore certificato 12.09.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha guadagnato miliardi e miliardi in vita e adesso gli dobbiamo pure pagare il funerale, che Italia di merda.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 10:52| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Funerali di Stato per il RE del Quiz. Il caro amico Berlusconi, che negli ultimi tempi non gli rispondeva più al telefono, che prende la comunione dal Vescovo.
Semplici funerali per le vittime di MAFIA, celebrate da semplici preti con l'assenza delle Istituzioni e le targhe in memoria rimosse se non si è della regione giusta.
CHE BELLA ITALIA DI MERDA FATTA DA ITALIANI DI MERDA.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 10:49| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Se il furto è punito in questa maniera, pena di morte attraverso percosse, quando mi ruberanno qualcosa dirò
che l'ho persa o che non riesco più a trovarla, insomma non denuncerò più
furti come, del resto, ho quasi sempre fatto. "La proprietà privata è un
furto" -Albino Luciani (assassinato 1978)

Gianni Carlevaro 12.09.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Se il furto è punito in questa maniera quando mi ruberanno qualcosa dirò che l'ho persa o che non riesco più a trovarla, insomma non denuncerò più furti come, del resto, ho quasi sempre fatto. "La proprietà privata è un furto" -Albino Luciani (assassinato 1978)

Gianni Carlevaro 12.09.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Zapatero giustamente 'tace per 'correttezza' istituzionale'...ma solo per quella...

Sarkozy, la Merkel e Brown non hanno coinvolto Berlusconi nella lettera all'Onu sull'Afghanistan..


Ecco...già i PRINCIPALI CAPI DI GOVERNO EUROPEO lo stanno ISOLANDO (FINALMENTE!!!)

Se anche altri capi europei dovessero seguire il loro esempio per la Jena Ridens di Arcore sarebbe la FINE!

E la Storia si ripete...l'Italia è così corrotta che solo con l'aiuto di Stati Esteri ci si riesce a LIBERARE DAI DITTATORI.

Di tanti Stati Esteri...tranne quello del Vaticano che invece con i DITTATORI ci va a braccetto! (Hitler, Mussolini, Pinochet, Francisco Franco, Jena Ridens....ve lo rinfaccerò fino alla nausea clericali criminali che impiccate la nostra povera Nazione al vostro potere e per i vostri sporchi soldi!)

Dino Colombo Commentatore certificato 12.09.09 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Ok, questo ragazzo non era un santo, ma da qua a dire che è normale fare questa fine...se consideriamo poi che questa fine la fanno anche altri ragazzi,per molto meno, e per ingenuità, per una canna, una fuga inutile,una bravata.
Questa ed altre circostanze necessitano di interventi politici, quindi finchè non ci sarà una svolta a questo livello la situazione non può che peggiorare.

renato vaccaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 10:27| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO DOMANDE E PRETENDIAMO RISPOSTE


NON RISPONDERE AL CITTADINO….E' LORO CONSUETUDINE ,CREDONO CHE COSI' FACENDO LE LORO BUGIE DIVENTANO VERITA'...MA QUESTO NON VALE SE IL CITTADINO E' INFORMATO.

È ormai la normalità per i nostri politici e purtroppo anche per noi che accettiamo come scontata questa odiosa omissione.
Alla trasmissione radioanchio ,rai radio 1, dell’ 8 c.m. partecipa la Carfagna ,riesc...o ad andare... in... diretta...vorrei fare al ministro una domanda ma il ministro ha da fare e va via….
Continua;
http://informazionedalbasso.myblog.it

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Cesa, verso nuovo partito di centro.


" Noi siamo equidistanti dalle estreme di destra e sinistra, rimanendo al centro ".


Azzzzzzzzzzzzzzzz !


UN MIX DI GEOMETRIA E TATTICA CALCISTICA APPLICATA ALLA POLITICA.


Ma vaffanculo, và !!!

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 12.09.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento

INSOMMA

Sono mesi che dico che questo STILLICIDIO di NUOVE sanzioni penali in tutti i campi
FANNO GIOCO SOLO AI POTENTI!
INGOLFANO LA MAGISTRATURA!
SERVONO SOLO LORO!
PER POTERE AVERE PRESCRIZIONI!

Pagherà solo chi non ha SANTI IN PARADISO.
E Basta con questa LEGISLAZIONE QUANTITATIVA!

La riforma della giustizia deve essere prima seguita da un'aministia.
E anche Tenere i Magistrati con gli organici sottodimensionati, in QUESTA situazione, FA PARTE DEL LORO GIOCO!

E' TUTTO CALCOLATO!

Bisogna lavorarè per L'UNITA' della parte migliore di questo Paese.
Questa è la MISSIONE.
E faccio la mia parte come posso.

Saluti

Alex Malpietro () Commentatore certificato 12.09.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Internet, Libertà e tentativi di controllo

continua:

http://voglioleggere.blogspot.com/2009/09/internet-liberta-e-tentativi-di.html

Clandestino GB (mln) Commentatore certificato 12.09.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Minkiolini, corri..corri....tanto qua ti aspettiamo....e poi non ci sarà vaselina che tenga..

Dino Colombo Commentatore certificato 12.09.09 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Un assesino coperto dal governo della pseudo libertà .

Emilio Massera criminale della guerra sporca argentino plurigiudicato è libero nelle strade di Roma.

una breve sintesi di questo amico dal regime berlusconiano da Winkipedia..

"Massera figura nella lista degli appartenenti alla P2, loggia massonica con intenti golpisti ed anticomunisti fondata da Licio Gelli. Tramite questa loggia e tramite Licio Gelli molti industriali italiani ad essa affiliati si garantivano scambi commerciali, esportazioni e contratti multimiliardari con l'Argentina, alla quale l'Italia vendeva armi e offriva sostegno politico. La P2 fu scoperta dalla polizia italiana nel 1981, essa annoverava tra i suoi membri personalità come José López Rega (fondatore della famigerata Alianza Anticomunista Argentina) e Silvio Berlusconi."

QUESTI SONO I VERI TERRORISTI

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.09 10:10| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Che poso dire di questo governo? Non sono politici incalliti, fanno errori e così rendono un servizio al popolo svelando come il potere politico inganni il cittadino e di come sia dipendente dalle fila, anzi dai fili delle multinazionali, lobby, corporazioni professionali e altre schifezze come burattini. Le istituzioni si reggono con i soldi dei cittadini. Carceri e ospedali
dovrebbero venire controllati giorno e notte dai cittadini volontari per
fare trasparenza. La categoria dei medici è la più corrotta: anche di
fronte all'evidenza dello stato in cui versava Eliantonio, il ragazzo
assassinato, perfino la madre ha saputo diagnosticare meglio dei medici, i
quali hanno diagnosticato solo morte per infarto -specialmente oggi, non
possiamo non dire che quella dei medici, sopratutto ospedalieri e
carcerari, è la professione più infame

Gianni Carlevaro 12.09.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace Manuel, la mancanza di Onore, Onesta e Senso del Dovere di chi si mette una divisa, ti ha ucciso.

Spero in una guerra civile contro i governanti e i loro cani

No pasaran

Gabriele ., roma Commentatore certificato 12.09.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento

funerali di stato per mike,come il parmigiano sulle fragole

nespolo n. Commentatore certificato 12.09.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Jena Ridens il più grande presidente degli ultimi 150 anni???

Sei il più GRANDE BUGIARDO degli ultimi 150 anni...e probabilmente (anche da morto) lo resterai per i prossimi 150 anni.

Dino Colombo Commentatore certificato 12.09.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arriva Brunetta ,la merda che si è fatta stato.
Intanto Eridano il Bifolco ha colto l'occasione per il bacio rituale sul culo di Silvio Riina.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 12.09.09 09:55| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori