Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Mathis Wakernagel, the Overshoot Day


Mathis Wakernagel, la giornata del debito ecologico
(4:08)
overshoot_wackernagel.jpg

Esiste un orologio delle risorse della Terra. Quest'anno la lancetta si è fermata al 25 settembre, l'Overshoot Day. E' il giorno dell'anno in cui abbiamo usato tutte le risorse rigenerabili a partire dal primo gennaio 2009. La Terra è diventata un oggetto di consumo da luogo magico della nostra vita. Il blog ha intervistato Mathis Wakernagel, l'inventore dell' impronta ecologica, l'indice che misura la richiesta umana nei confronti della natura. Wakernagel è uno dei testimoni del documentario: "Terra reloaded".

"Buongiorno, sono Mathis Wackernagel, presidente della Global Footprint Network. Siamo un centro studi internazionale con sede a Oakland, Brussel e Zurigo dove collaboriamo con circa 100 partner per portare il tema dei limiti ecologici all’interno dei centri decisionali. Oggi 25 settembre 2009, ndr) è un giorno speciale, è l’Overshoot Day, "la giornata del debito ecologico".
Cosa significa? Tutte le risorse che abbiamo consumato come umanità, comunque le consideriamo, a partire dal primo gennaio 2009 fino ad oggi sono tutte quelle che il pianeta Terra può rigenerare nel corso del 2009. Abbiamo utilizzato per intero il budget 2009 e per il resto dell’anno dovremo indebitarci. Cosa possiamo fare con questa informazione? In un certo senso è un po’ come disporre di informazioni sul tuo conto corrente bancario. Se spendi più di quello che guadagni per un arco temporale considerevole, prima o poi finisci in bancarotta. Non è diverso con le risorse naturali. Se continuiamo con questo processo, prima o poi finiremo in bancarotta ecologica. Che è più difficile da affrontare della bancarotta economica. Perché le banconote si possono stampare, le risorse naturali no.
Cosa possiamo fare? La prima cosa è considerare i processi ecologici importanti tanto quanto quelli economici e riconsiderare il modo in cui spendiamo le risorse e le amministriamo. La maggior parte delle nostre politiche si fonda sulla domanda: “come possiamo incrementare le attività economiche, quale che sia il costo in termini di risorse necessario?”. Semplicemente ipotizziamo di consumare una quantità sempre maggiore di risorse, ogni anno. Dobbiamo trovare un modo di mantenere il nostro benessere utilizzando esclusivamente le risorse che la Terra è in grado di produrre.
Come facciamo? Dobbiamo prestare maggiore attenzione al modo in cui costruiamo le città. Solo un esempio. Siena, in Italia, che ha una buona qualità della vita, usa circa un terzo delle risorse per persona rispetto a Houston, Texas. È certamente un primo passo. E personalmente, preferirei vivere a Siena piuttosto che a Houston. Il modo in cui costruiamo le città determina in modo sostanziale il modo in cui utilizziamo le risorse. Ciononostante, se tutti vivessimo come si vive a Siena, ci vorrebbero tre pianeti Terra per sostenere questo stile di vita per ciascun abitante del mondo.
Cos’altro possiamo fare? Naturalmente dobbiamo sostenere e spronare i nostri governi per essere molto più pro-attivi in materia di cambiamenti climatici. Le emissioni di CO2 contribuiscono per circa il 50% all’impronta ecologica dell’umanità. Per paesi come l’Italia, molti altri paesi industrializzati, le emissioni di C02 sono responsabili del 70% dell’impronta ecologica del Paese. Se saremo in grado di ridurre drasticamente le emissioni di C02 – e gli scienziati chiedono di ridurre dell’80% le emissioni entro l’anno 2050 – colpiremo anche il problema dello sforamento. La cosa difficile è gestire questa sfida senza spostare il problema altrove. I biocarburanti, per esempio, potrebbero ridurre le emissioni di C02, ma produrrebbero un enorme impatto in altri contesti, come le foreste vergini e le foreste tropicali per la produzione di olio di palma. Dobbiamo affrontare il problema e non semplicemente spostarlo altrove.
Ci sono grandi opportunità per i nostri governanti per siglare accordi importanti. La prima è quella di questa settimana a New York, l’assemblea ONU per la settimana del clima, dove molti leader e diplomatici si sono riuniti per preparare l’incontro di Copenhagen di dicembre, sul quale abbiamo grandi aspettative. L’altra è l’incontro del G20 di Pittsburgh, sempre in questi giorni, dove ci si troverà per preparare l’agenda di Copenhagen (incontro mondiale sui cambiamenti climatici).
È probabile che molti di noi resteranno delusi dagli accordi che si prenderanno a Copenhagen perché potrebbero essere non sufficientemente forti. Nel qual caso saremo chiamati a reagire con ancor maggior forza. In un mondo senza un accordo di Copenhagen forte, si avrà maggior confusione e disordine. I paesi dovranno attrezzarsi ancor più velocemente alla ristrettezza di risorse. Viviamo nella speranza che altri agiscano al nostro posto. Ma in un mondo che sfora continuamente il bilancio ecologico, se noi cittadini non siamo pronti a vivere in modo efficiente saremo noi a soffrire per la scarsità di risorse. Dobbiamo quindi agire localmente, sia nel caso Copenhagen produca accordi forti, sia in caso contrario.
Un’altra cosa che possiamo fare è conteggiare. Così come teniamo conto dei movimenti del nostro conto in banca, ogni nazione dovrebbe tener traccia dell’ammontare di risorse biologiche disponibili nel Paese, di quante ne vengono sottratte e di quante ne vengono utilizzate.
Se desiderate conoscere la dimensione della vostra impronta ecologica, visitate il nostro sito. L’Italia non è rappresentata, ma c’è la Svizzera, simile all’Italia, e potete fare il test in Italiano. Andate su www.footprintnetwork.org/calculators e sarete in grado di conoscere la dimensione della vostra impronta ecologica."

Ps: David Letterman è stato investito da più 14.000 vostre richieste per YouTube in poche ore. Belin. Siete una potenza!

26 Set 2009, 11:05 | Scrivi | Commenti (948) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

da Liberacittadinanza.it

la Camera dei Deputati ha votato sulla pregiudiziale di incostituzionalità dell'Italia dei Valori contro lo scudo fiscale tremontiano, che permetterà alla criminalità di far rietrare in Italia con la garanzia dell'anonimato e pagando una multa ridicola miliardi (il 5%) di euro sporchi.
Le tre questioni pregiudiziali di costituzionalità al decreto legge correttivo del pacchetto anticrisi, sollevate dall’opposizione (che aveva promesso battaglia), sono state bocciate dall’aula con 27 voti di scarto.
Tra gli assenti illustri, che avrebbero potuto affondare in maniera inappellabile il decreto (e quindi lo scudo), Massimo D’Alema, Dario Franceschini, Pierluigi Bersani, Francesco Rutelli (oltre a Massimo Calearo, Cesare Damiano, Ermete Realacci). Assenti in tutto 59 esponenti del Pd, due dell’Idv, otto dell’Udc, ovvero i tre partiti di opposizione. Il presidente della Repubblica, pur con qualche dubbio, ha fatto capire di essere propenso a firmare . Anche grazie all’assenza nel decreto legge di sanatorie per processi penali in corso.

L'ELENCO DI TUTTI I RAPPRESENTANTI DELL'OPPOSIZIONE ASSENTI

59 esponenti del PD

1. Argentin
2. Bersani
3. Boccuzzi
4. Boffa
5. Bucchino
6. Calearo Ciman
7. Calgaro
8. Capodicasa
9. Carra Enzo
10. Ceccuzzi
11. Cesario
12. Codurelli
13. D’Alema
14. Damiano
15. D’Antoni
16. De Micheli
17. Esposito
18. Fiano
19. Fioroni
20. Franceschini
21. Gaglione
22. Garofani
23. Giacomelli
24. Gozi
25. La Forgia
26. Levi
27. Lolli
28. Losacco
29. Maran
30. Marchignoli
31. Martino Pierdomenico
32. Meta
33. Mogherini Rebesani
34. Mosella
35. Picierno
36. Pistelli
37. Pollastrini
38. Pompili
39. Porta
40. Portas
41. Realacci
42. Rosato
43. Sani
44. Servodio
45. Tenaglia
46. Turco Livia
47. Vaccaro
48. Vassallo
49. Vernetti
50. Villecco Calipari
51. Zampa

IN MISSIONE

52. Bratti
53. Bindi
54. Cavallaro
55. Farina
56. Lusetti
57. Mecacci
58. Migliavacca
59. Ri

fran cesca Commentatore certificato 02.10.09 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono finiti i vostri podcast? come mai non li fate piu'? era il modo migliore per me di ascoltavi mentre andavo a lavoro! Taglio di budget?

Giovanni Falzacappa 01.10.09 20:54| 
 |
Rispondi al commento

addiamo dichiarato guerra a questo stato, senza se e senza ma, pertanto non siamo terroristi ma patrioti che vogliono ridare al popolo ciò chè è del popolo.
esproprio di tutti i beni dei giudici dei politici dei prefetti degl'ambasciatori, degl'alti funzionari, delle banche delle coop,dell'unipol,degl'imprenditori delle grosse societa finanziate dallo stato, della banca d'italia dal 1948 alla rivoluzione.
noi vogliamo il mutamento dello stato per il popolo e con il popolo.
le nostre preghiere sono solo preghiere di morte
ora e sempre rivoluzione

www.sanculotti.com 28.09.09 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Va bene che il blog è libertà di espressione...ma almeno bisognerebbe commentare a tema...!!!

Matteo M. Commentatore certificato 28.09.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

ho trovato un sito dove si parla di energie alternative con l'uso di turbine eoliche verticali inserite nei New Jersey delle autostrade.
Questo è l'indirizzo del sito di discussione in inglese :

http://www.inhabitat.com/2007/04/30/highway-wind-power/

o qui :

http://www.metropolismag.com/story/20070110/the-new-i-jersey-barrier

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 28.09.09 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Bigino del buon ambientalista;

Non abbiamo ricevuto il Pianeta in eredità dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli

Lasciare solo impronte, raccogliere solo ricordi

Quando anche l'ultimo animale sarà catturato, l'ultimo albero abbattuto e l'ultimo corso d'acqua prosciugato, solo allora l'uomo bianco capirà che il danaro non si può mangiare. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 28.09.09 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono due personaggi apparentemente opposti, Beppe Grillo e nano brogliusconi, che però hanno un obiettivo comune; Chiudere la RAI. Chi me ne sa spiegare la ragione? Ringrazio anticipatamente

ivan IV Commentatore certificato 28.09.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento

se questo non e fascismo .che cosa e il fascismo?..
delirio politico, abuso di potere, ipocrizia cuando si parla d'informazione. vogliono silenziare le uniche voci libere. dicono per offesa agli Italiani e ai minori. pazzesco! chi a insultato gli italiani per anni, faccio un elenco: maffiosi, omertossi, evasori,ladri, estragisti ancora latitanti o liberi e i loro mandanti, servi dell'informazione o bugiardi, razzisti. io non sono come te e o dirito a dire la mia opinione per lo meno una volta nella mia vita. visto che sono un cittadino onesto e voglio una libera informazione in un paese libero.
José

jose m. Commentatore certificato 28.09.09 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Ti ringrazio per tutto quello che stai facendo in nome di un ecologia “sociale” e ambientale. In molti parlano, ma pochi sono in grado di proporre soluzioni concrete. Ma cambiare è un dovere improrogabile.
Io e mia moglie abbiamo avvertito sempre più la presenza ingombrante di alcuni “inquilini” di casa nostra, e nel contempo la voglia crescente di sbarazzarcene: televisione, rifiuti, automobile. Sentiamo il bisogno di uscire da questo circolo vizioso e dispendioso che ci rende la vita rumorosa e schiava.
Nessuno di noi può fare come San Francesco e sbarazzarsi di tutto dall’oggi al domani, ma ciò che possiamo fare è epurare a piccoli passi la nostra vita da tutto ciò che è superfluo, obsoleto e dannoso alla salute.
Ecco i nostri piccoli passi:
1) Eliminazione della Televisione;
2) Bicicletta al posto della macchina, se e quando possibile;
3) Iscrizione ad un GAS per il consumo di prodotti genuini e a Km 0;
4) Suddivisione attenta dei materiali per la raccolta differenziata;
5) Risparmiare al mondo inutili bottiglie di plastica e sacchetti mediante:
- utilizzo di sacchetti di stoffa per fare la spesa,
- bere acqua del rubinetto,
- riempire alla spina i flaconi dei detersivi, servendosi nei sempre maggiori supermercati che offrono questo servizio,
- Pulire i pavimenti con acqua e aceto,
6) Produrre in proprio sempre più negawatt pescando dalla fonte inesauribile del risparmio quotidiano, nella convinzione che la strada non sia quella di aumentare l’offerta di energia (anche se pulita) ma di diminuirne la richiesta;
7) L’idea ha fatto sorridere gli amici, ma ho deciso di provare a farmi dei maglioni in proprio: si risparmia denaro e spero siano più duraturi e di qualità, se non altro sarà una soddisfazione personale!
P.S. Da poco è nata nostra figlia: educarla all’ecologia, al risparmio energetico, ad una vita più sana e pulita sarà il nostro investimento e contributo per il futuro.
Grazie di tutto.
Matteo

Matteo Milan 28.09.09 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' abbastanza strano come si trascuri molto spesso l'impatto degli allevamenti sul nostro ecosistema. Il contributo di "gas serra" dei soli bovini rappresenta il 18% delle emissioni totali, senza contare il 90% della deforestazione amazzonica che è dovuta alla creazione di pascoli; ma nonostante ciò persino Al Gore ha trascurato completamente questo aspetto. Patire quindi da una riduzione drastica del consumo di carni e latticini, unita ad un modello di microgenerazione energetica da rinnovabili, come ben descritto da altri commenti, porterebbe ad un grande beneficio senza grandi sacrifici. Quasi ognuno di noi occidentali inquinatori ipernutriti sarebbe in grado di realizzare tutto ciò. E' facilissimo

massimo caruso 28.09.09 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Guardiamola cosi'....rispetto l'anno scorso abbiamo consumato 2 giorni in meno.....è gia' un piccolo miglioramento rispetto al 23 settembre 2008.....evvabbè è lunedi e non ho voglia solo di demoralizzarmi

Luca Martini 28.09.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento

ONE SON FOR ONE WORLD.

Il problema delle risorse è complesso, difficile semplificare, ma è lampante che siamo troppi e dobbiamo decrescere.
Come si fa?

Si lotta contro dei mostri!

1) il nostro dna che ci dice che per sopravvivere come specie dobbiamo fare tanti figli (come fa anche il dna dei batteri - che poi muoiono tutti quando sono troppi e hanno distrutto il loro habitat)
2) la religione che vuole + fedeli possibile per più poteresoldi
3) i politici che vogliono governare + persone possibili per più poteresoldi

Si vince con l'intimità, facendo proprio il principio per un benessere generale che non godremo. Però sai che soddisfazione fregare contemporaneamente DNA religione e politici!

ONE SON FOR ONE WORLD.

Paolo Veronese 28.09.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre d' accordo con Di Pietro!!!!Non sbaglia mai!!!!!!!!!!

adriana donzelli 28.09.09 02:10| 
 |
Rispondi al commento

la terra, o meglio Gaia, è come una scatola, ci può dare, se poi naturalmente a sua volta quello che togliamo senza romperla, il fragilissimo eco-sistema non venga alterato, noi sapienti, ce ne freghiamo, continuiamo a levare ed immettiamo cose che alla scatola risultano solo dannose,la scatola si è crepata, in vari punti, per il Climate-Chance, per l'uso indiscriminato, ed inutile di materie fossili, per OGM, ci stiamo creando un Contro-Mondo Più grosso che non entrerà nella scatola, Ma chi lo capirà se finora qualsiasi progetto Alternativo, dagl'anni '70 è stato Occultato, che L'Artico si Sta Sciogliendo perchè i mari Bollono, Che siamo gli Autori di Esperimenti Genetici Sui Microbi, e DNA, Che Futuro avrà IL Cibo, Abbiamo Riversato Migliaia di Testate Nucleari, in Oceani fino a 300 megatoni, in Terra pure, solo per Esperimento, Adesso che cosa vogliamo, che tutto quello che abbiamo Devastato, entri nei Crepi della scatola del Bio-Sistema di Gaia? O a Copenhagen si cambia decisamente Rotta, la Nostra ultima Speranza, e lo Dicono in Troppi ormai...o ne Vedremo di Amare Conseguenze dei nostri errori Passati.Grazie.

Luciano B., Verona Commentatore certificato 27.09.09 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Circa un paio di mesi fa, a piazza Venezia, alcuni operai stavano
togliendo le impalcature dalla chiesa di Santa Maria di Loreto per fine
restauro, fin qui tutto regolare. La cosa strana è che 10 giorni fa,
altri operai (forse gli stessi) hanno rimontato di nuovo le
impalcature, a questo punto incuriosito ho chiesto a questi operai per
quale motivo stavano facendo un lavoro stranamente inutile, perchè era
evidente che la chiesa in questione non aveva affatto bisogno di
restauri o ripulite, a questo punto gli operai mi dicono che il
restauro non c'entra nulla le impalcature servono per montare la
pubblicità che sembra rendere qualcosa come 10.000 euro al mese.
Non ho parole, un antichissima chiesa del 1400 al centro di Roma usata
per fare cassa, alla faccia nostra e di tutti i turisti che vengono a
Roma. La cosa è incredibile, sembra che non è limitata solo alla
chiesa di Santa Maria di Loreto, immagino che giro di soldi ci sia
dietro.

Agostino Cascelli 27.09.09 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma io adesso CHIEDO
DOVE CAZZO STA' IL NOSTRO IMBOSCATO?
CHE MI HA DATO DEL VENDUTO PER MESI!

QUANDO QUI CI SONO SIGNORE (?) CHE FANNO RAGIONAMENTI DA TERZA ELEMENTARE
DEL TUTTO STRUMENTALI!!!(......notare i puntini)
(e il plurale)

Cosè HAI VERGOGNA DELLE DONNE?

Alex Malpietro () Commentatore certificato 27.09.09 21:16| 
 |
Rispondi al commento

A 150 metri da casa mia c'e' una fontanina...ogni tanto vado a piedi a riempire le bottigle d'acqua.

mi sono trasferito con l'abitazione e il lavoro nello stesso stabile...ora vado a lavorare in pantofole...e la macchia la uso per andare a trovare i miei il fine settimana.

Io nel mio piccolo voglio fare ancora di piu...e appena potro' permettermelo voglio

Sostituire l'illuminazione aziandale con fonti a basso consumo

Il Solare Termico.

Cisterne per la raccolta di acqua piovana.

Eolico Verticale sul tetto.

Per l'impianto di microcogenerazione...attendo dati piu' certi visto il costo del gas in italia e' elevato, e visto l'avvento della caldaie a condensazione che gia' raggiungono livelli alti di efficenza, e potrebbero competere con il 95% stimato per la microcogenerazione.


Geotermia e pompe di calore per l'abitazione

Anche per il solare Fotovoltaico attendo impianti con maggiore efficenza o minori costi: interessanti sono i pannelli che usano lenti di 10cm che convogliano la luce in una barra di silicio di un centimetro...riducendo parecchio i costi.

Un comune vicino al mio ha riconvertito un vecchio mulino ad acqua in una piccola centrale elettrica comunale! Peccato che non ho un torrente vicino casa. Ma l'italia e' piena di torrenti che una volta venivano sfruttati dai mulini...l'energia microidroelettrica ha ancora ENORMI potenzialita'.

Il nucleare sara' il futuro...ma non questo nucleare...non con l'uranio!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.09.09 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Per incidere efficacemente sulle scelte dei "potenti" bisogna essere in molti allora perchè non unire le nostre forze con organizzzioni come quella che vi incollo di seguito? https://secure.avaaz.org/it/sept21_hub

Guido

Guido Moretti 27.09.09 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei porre un quesito, alla luce di quello che ha detto Facci ad Annozero, cosa ne pensa il blog e tutti quelli che vi scrivono? Saluti.

Angelo Sanfilippo 27.09.09 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto per comunicare i boicottaggi...

Ieri a Caorle - riviera di ponente - alla richiesta di avere "IL FATTO" abbiamo avuto la risposta:

-In Veneto non arriva

Sarebbe stato meglio salvare la faccia dicendo:- Sono i primi numeri e ce ne mandano pochi.Li abbiamo finiti.

Ovviamente deve esserci un ordine di scuderia del comune leghista dimmerda.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 27.09.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che Lettermann avrebbe un buon successo.
Dimmi, Vito, Lettermann è etichettato?
Poi il contesto è diverso: c'è il conduttore e l'ospite.
A domanda risponde, e c'è lo spettacolino.
Insomma, non c'è niente in Italia di paragonabile, non certo "Che tempo che fa" che è uno spot unidirezionale.

Abbiamo copiato molto, ma non sempre il meglio.

insistente
--------------------------------------------

Chissà se Letterman chiederebbe conto di quei 94 miliardi di euro sottratti alle casse dello stato (ho detto novantaquattro miliardi di euro) per via della "disattenzione" dei concessionari dei Monopoli di Stato nella questione delle slot machines.

Di sicuro in Italia egli avrebbe tanto di quel materiale su cui parlare!
Io credo che qualsiasi giornalista d'assalto troverrebbe il bengodi in un paese anomalo come il nostro. E troverebbe anche tanti di quelli impegnati a mettergli bastoni tra le ruote.

Comunque io guardo sempre il contenunto della trasmissione. Se in una trasmissione si denunciano cose che altrove non vengono dette, sono portato a fregarmene del fatto che il conduttore interrompa qualcuno.
Con tutte le trasmissioni spazzatura, con la gente che si interrompe e si vomita addosso, certi interrompimenti sono il male minore.
E comunque, nell'ultima trasmissione, ognuno ha avuto la sua dose di interrompimenti e di applausi.
La verità è che è una trasmissione scomoda a questi politici abituati ai salottini di Vespa, che glieli cuce addosso.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Drinn!!!!

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Viviana, piantala di pontificare.

L'abbiamo capito: l'Italia è un Paese di merda, e non DA ADESSO, i politici sono TUTTI CORROTTI, e non DA ADESSO, i cittadini tutti fanno schifo, E NON DA ADESSO.

Però gli stessi cittadini che fanno schifo, quando comprano Il Fatto quotidiano, o vanno ai congressi di Grillo, improvvisamente diventano la base per la rivolta.

Ci vogliamo dare un taglio?

insistente-01 27.09.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa crisi sembra non insegni nulla a chi ha le responsabilità di programmare il futuro.
Le aziende continueranno a produrre paccottiglie inutili, costose, di breve durata.
Nessuno pensa a spostare le produzioni, diversificando, almeno a medio-lungo termine verso beni più durevoli, verso servizi veri alla collettività, impiegando l'eventuare surplus e/o i capitali imboscati all'estero, verso ricerca, sviluppo, innovazione.

La stato e gli enti pubblici continueranno a finanziare coi nostri soldi films e spettacoli idioti e fatti male; giornali che non legge nessuno, convegni del cazzo sul nulla; auto blu; nuove province di 50.000 abitanti; enti inutili soppressi da decenni; facoltà universitarie con due studenti...., ecc... eccc... il tutto per clientele varie da tenersi buone.

Ci vuole una catastrofe economica,
oppure una guerra,
oppure una pandemia /con falcidia del 30%)
perché cambino le cose.

Un'altra alternativa (pacifica stavolta)
potrebbe essere
il prezzo del petrolio a 500 dollari il barile.

Presto si arriverebbe alle altre ipotesi dette prima....
(Ma è più probabile una invasione cinese)

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 27.09.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Inciuci criminali.

Un aeroporto militare - da realizzare entro il 2011 nel Poligono militare del Salto di Quirra. Lo ha assicurato nei mesi scorsi il ministro della Difesa Ignazio La Russa rispondendo ad una interrogazione parlamentare. La continuità con l'operato del suo predecessore di centrosinistra è totale: era stato proprio il ministro sassarese Arturo Parisi a dare il via al progetto nel 2008.

Se qualcuno aveva dubbi sulle le connessioni tra FINMeccanica-Otomelara - Sponsor Ufficiale delle Feste dell'Unità... ed i dati di fatto di Sardegna... leggete qui.

http://www.ilminuto.info/notizia.php?id_notizia=774

===========================================

Smettetela di masturbarvi sulle NOEMI varie, di MANTENERE LA CANDELA A BERLUSCONI... di rincorrere le cronache sulle Dieci Domande CAZZUTE a Berlusconi postando minchiate architettate ad arte come specchietti per le allodole.

La libertà di stampa è ben altro dall'inciucio organizzato per il 3 ottobre.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Signor Giuseppe Esposito.

Lei forse non l'ha capito, dato che io ho dovuto cambiare molti nicks per poter scrivere, ma noi ci conosciamo da molto tempo.
Questa conoscenza non è bastata, vedo, a far sì che mi rivolgesse parole gentili come sua consuetudine.
Anzi, ha usato cose che da lei proprio non mi aspettavo.

Le sue paroline gentili preferisce rivolgerle a chi la insulta.

Ebbene, se è masochista, oppure è solo un lecchino mascherato da indignato, non la disturberò più.


insistente-01 27.09.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ insistente

E ricorda, che ogni santo giorno, su Rete 4, col Tg di Fede, ci viene inoculata una quantità industriale di faziosità ... altro che Santoro.
Santoro perlomeno invita tutti.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor/a Inesistente.
Grazie per i complimenti, da perfetto idiota me ne nutro con avidità...
Mi creda, nessun cruccio,soltanto vorrei che non mi si accusasse di sfottere le persone.
I miei commenti , che piacciano o meno, sono neutri.
Per quanto, io mi sia sempre dichiarato comunista, mi son sempre sforzato in vita mia di dare credito a tutte quelle sorprendenti ricreazioni scolastiche che nei pomeriggi settembrini, passati all'ombra dei sicomori, vedevano azzuffarsi piccoli neofascisti , neonati leghisti, fanciulli pidiellini e strane maestrine indaffarate a tener testa a tutti questi fanviulli birbanti.
Adesso sono un anziano signore di buona statura ma di bassa cultura , non so se la vita mi abbia sorriso ma quando in questo blog , vedo i miei scritti comparire in prima pagina , non mi pongo domande inutili, mi rileggo... e sono allegro.
Talvolto posto tristezze, ma la vita non è tutta rose e fiori ed è giusto dare spazio a confessioni
sincere.
La saluto cordialmente e ribadisco che mai e poii mai ebbi inteso in uno qualsiasi dei miei commenti sfottere chicchessia!

SEra


ps.Viviana facciamo pace ?

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lascia perdere Vito, mi rendo conto che tu ed io abbiamo una diversa concezione di certi termini.
Che per me si possono coniugare solo in un modo, per te diversamente.

Preferisco il mio.

Che è quello che usa Fede.

insistente
------------------------------

Beninteso, il mio non vuole essere un pettegolezzo su Fede. Se ne parlo è perchè mi rompe le scatole che Santoro venga accusato sempre di faziosità mentre Fede possa continuare a scodinzolare su Rete 4.

Se dobbiamo sgombrare il campo dalle faziosità allora elimiamole tutte.

Ad ogni modo, quella di Annozero non mi è sembrata affatto una puntata "faziosa". Hanno potuto parlare tutti, dal centro destra, al centrosinistra ed ognuno ha avuto la sua razione di interrompimenti e di applausi.

Chissà cosa accadrebbe in Italia ad avere una trasmissione come quelle di Letterman.
I pennivendoli comincerebbero subito ad attaccarlo per permettere ai politici di dribblare la trasmissione.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dagli anni 80 ad oggi la tecnologia dei cellulari in origine costosissimi e ingombranti sono oggi divenuti tascabili, con durate in stad by delle batterie di oltre 48 ore. Cosa che non è successa ad esempio al mondo delle auto: sempre più spaziose, sempre più veloci. Non so se vi è mai capitato, passeggiando per la vostra città, che l'occhio vi si fermasse su una vecchia 127 magari parcheggiata vicino ad una fiammante grandePunto. E' il doppio, eppure mi ricordo che sulla 127 ci si stava comodi anche in cinque. Ormai quasi tutto è così : i computer occupavano una stanza di 40mq per prestazioni che oggi ci fanno sorridere, eppure le missioni Apollo sono state governate con quelli. Sulle missioni Apollo si usavano filtri per l'aria che assorbivano il CO2 del respiro e liberavano l'ossigeno per la vita degli astronauti, eppure oggi ci dicono che non esiste un modo per filtrare la CO2 delle ciminiere delle fabbriche o dai tubi di scarico delle auto. Tutte le maggiori potenze industrializzate stanno abbandonando il nucleare considerato insicuro, pericolosissimo, ma il governo Berlusconi ne vuole ben 15 di centrali. No io credo che il problema purtroppo è la volontà politica che rispetta solo le lobbi economico finanziarie e non ha più alcun riferimento con le esigenze reali. Se ci fosse veramente la volontà politica di rinnovare la produzione di energia e cose, tutto cambierebbe. Pensiamo solo a quanto idrogeno si potrebbe produrre con gli stessi soldi necessari alla costruzione, gestione, smaltimento rifiuti radiattivi, ed infine messa in sicurezza e montaggio di una (1 e non 15) sola centrale termonucleare. E ne vogliono fare 15. Quanto è costata fin'ora Montalto di Castro? e cosa ha portato all'Italia? Siamo in mano a lobbi quali il WTO, l'OCSE, multinazionali e Compagnie assicurative il cui unico scopo è vendere per lucrare. I nostri politici vogliono incenerire i rifiuti senza sapere che inesauribile risorsa hanno sotto gli occhi. Ma questa è la miopia del Denaro.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.09.09 16:40| 
 |
Rispondi al commento

E IN AGGIUNTA AL MIO POST PRECEDENTE:

Piantatela di idolatrare qualche magistrato perche' e' stato ucciso dalla mafia, quando nessuno se ne fotte delle migliaia di vittime della mafia stessa e soprattutto delle migliaia di lavoratori che perdono la vita lavorando.

Invece di sbandierare l'agenda rossa andate a sbandierare gli stati di famiglia di tutti i lavoratori uccisi dal menefreghismo delle Istituzioni, dei magistrati e dei sindacati.

Sara Sacchi 27.09.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bruno Tinti (seguito)
Poi c'è il condono periodico..uno ogni 3 anni
Così anche quelle annualità ancora a rischio di controllo (sempre il 10 %) le sfiliamo da sotto il naso del Fisco pagando un piccolo obolo (5 % contro un’aliquota media del 40). Ma chi è così imbecille da pagare le tasse? Il lavoratore dipendente. Ecco perché la politica dei condoni è la 1a responsabile dell’altissimo tasso di evasione. Eh, però, soldi ci servono e la cassa è vuota. Vero. Allora bisogna avviare una politica tributaria di lungo respiro, introdurre il principio della totale deducibilità dei costi (lo si fa negli Usa). Vado al ristorante? Mi faccio rilasciare la fattura e la deduco; compro un vestito? lo stesso; ristrutturo una casa? idem
In questo modo il Fisco è in grado di incrociare ogni costo con il relativo ricavo. Non sfugge più niente. Ah, certo, ci va una buona organizzazione, prima di tutto informatica. Però sono tempi in cui le capacità di calcolo informatiche sono incommensurabili; e, quanto all’organizzazione, mi pare che i dipendenti del Fisco siano circa 360.000
Naturalmente chissà quanti proverebbero a dedursi costi fasulli
Qui ci vorrebbe una lotta all’evasione seria
Ora è una barzelletta..perché la ridotta percentuale dei controlli e i ricorrenti condoni sono un ostacolo insuperabile: se ogni 3 anni devo tirare una riga sulle evasioni fatte fino ad allora, che lotta all’evasione è? E perché l’accertamento tributario è talmente complicato che, prima di arrivare alla conclusione passano anni
Io sono pres. di una sezione di Commissione tributaria regionale;esaminiamo anni dal 1998 al 2000; ma qualche volta vediamo roba del 1995. E, dopo di noi, c’è ancora il giudizio di Cassazione... il processo penale per i delitti tributari è una vera farsa: per le solite ragioni per cui il processo penale italiano è costruito per non funzionare; e poi anche perché la legge penale tributaria è stata scritta sotto dettatura del partito degli evasori
(segue nei commenti)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana...e poi adesso son troppo preso da Napoli Siena
non poso darvi troppa attenzione.
sera

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Bruno Tinti
Sul sito dell’Agenzia delle Entrate ci sono i moduli per lo scudo fiscale e un certo numero di evasori, falsificatori di bilanci, riciclatori, spacciatori, trafficanti di armi e di donne sta preparandosi a ripulire il bottino. Pagheranno il 5% (contro la consueta percentuale dei riciclatori di professione, dal 30 al 50%) e avranno danaro lecito, realizzando il sogno di ogni delinquente: impiegare il provento del delitto senza essere scoperto. I soldi di questa gente adesso potranno rientrare
Magari non hanno mai lasciato l’Italia: ma basterà portarli all’estero e poi portarli indietro. Una pacchia. Certo.. siamo senza soldi, c’è la crisi; le spese correnti ci mangiano vivi; le grandi opere cui sarà affidata la memoria imperitura del regime ingoieranno risorse stratosferiche; gli sprechi hanno raggiunto soglie da Paesi arabi o africani; come si fa? Svendiamo tutto, tiriamo una boccata d’ossigeno e… Ecco e poi?
Poi niente: questo è il 3° scudo fiscale dal 2001 e il 10° condono in 30 anni; una svendita continuata. Sulle ragioni della svendita e sui suoi pregi politici poche parole: per riempire la cassa o così o una finanziaria da urlo e un aumento della pressione fiscale micidiale Dopodiché la popolarità di B e soci (il 68 % dei consensi!) crollerebbe a picco e i nostri si troverebbero ad affrontare numerosi processi, non più protetti dal Lodo Alfano. Ma quali gli inconvenienti? Perché i condoni, gli scudi fiscali, le amnistie fanno male al Paese? Perché ogni cittadino che può (e dunque tutti meno i lavoratori dipendenti che, poveretti, vorrebbero tanto evadere ma proprio non possono) si fa i suoi calcoli
La percentuale di accertamento tributario su scala nazionale va dall’8 al 10 %; ogni cittadino sa che, se presenta una dichiarazione tributaria falsa, la farà franca in circa il 90% dei casi: nessuno lo controllerà. Il rischio di finire tra gli sfigati in realtà è più basso perché, ogni 5 anni, la dichiarazione falsa non può più essere controllata

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana V., evidentemente mi ha sognato...e si è fatta un ritratto di me fantastico e adesso da sveglia si sente delusa...
va bene per il non intelligente, va bene il cretino, va bene per il raccontaballe, ma quando mai ho affermato di essere macho ? lo ha solo sognato lei.

La capisco , ha dato credito ad un cretino e adesso elusa si detesta , ma non si preoccupi c'e' di peggio nella vita, anche le persone piu intelligenti possono incappare in questo errore.

Comunque al di la' della mia for water closed , preferisco la mia non ironia al suo impegno sul blog.
MI spiace ma e' cos'.

ps. Sera Brigante , no , sono l'eccezione.

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Il PD come i Sindacati oggi mostrano la loro vera facciata, non sono mai stati al fianco né Popolo né dei Lavoratori e con la loro inutile presenza, non hanno fatto niente altro, che legittimare a volte l'arroganza in altre l'inutilità di un sistema, che ci sta trascinando sempre più a fondo al baratro.

Probabilmente hanno sempre sperato che il cittadino, avendo ogni giorno a che fare con la sopravvivenza, non si accorgesse poi, chi fosse il fautore del suo infausto destino.

Quello a cui politici non hanno mai dato credito, è che, quando nelle mani non hai più nulla da guardare ne nulla da difendere, alzi la testa; se poi alzandola, ti accorgi che quello che una volta era tuo, ora è tutto nelle loro tasche piene fino all'inverosimile, l'unica cosa che ci rimane da fare, è riprenderci la dignità e la vita e mandarli nell'unico posto che gli confà e questi è lontano da qualsiasi posto di gestione, perché sia chiaro che chi comanda, è chi col proprio impegno giornaliero, contribuisce alla crescita di una Nazione, non certo chi la usa a suo uso e consumo ed ancor meno per chi la infanga e la disgrega.

Mentre il Governo è impegnato a renderci la vita, già di per se difficile ancora più difficile, constatare che chi dovrebbe opporsi gira la testa, il sentimento dirompente che ne scaturisce, è il sentore del "tradimento" al quale segue non certo una riconciliarizzazzione, ma l'abbandono totale dei soggetti che hanno agito al contrario di come si erano proposti.

Per fortuna il 4 ottobre Beppe ci offre una nuova opportunità, nasce un nuovo movimento avente nuove idee, le nostre idee, ma soprattutto Cittadini attivi che vogliono vederle realizzate.

CODARDI E TRADITORI NON CI FERMERETE PIU', GARANTITO.

Memmo P., Rome Commentatore certificato 27.09.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento

@ insistente

Ci sono tantissime cose che non vanno in Italia.

La pubblica amministrazione amministrata male, che fa buchi da tutte le parti (e non sarà Brunetta che potrà risolvere i problemi, anche se penso che i provvedimenti che ha adottato siano giusti. Giusti ma non sufficienti fino a quando non andrà ad importunare i responsabili e non solo i semplici dipendenti)

La politica dei corrotti (vogliamo forse negare che fiumi di soldi prendano il volo e finiscano nelle tasche di chi non ne ha diritto?). Che fine fanno quei soldi?
E che fine fanno i magistrati che si occupano di vedere dove vanno a finire i danari pubblici?

La giustizia che non funziona, sempre intasata. (ma forse questo fa molto comodo agli amministratori ed ai politici di cui al punto precedente)

Poca sicurezza nelle strade, con delinquenti di ogni razza che sanno benissimo di poter contare su una giustizia zoppa.

E tanto altro ancora.

E' un mix di cose da affrontare seriamente, senza lasciare punti in sospeso.
Diciamo pure che se non c'è qualcuno che denuncia queste cose, gli impuniti continueranno a farla franca.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A PROPOSITO DI DOPPIOLAVORISTI.

Chi continua imperterrito a difendere la mgistratura (notoriamente la peggiore del mondo civilizzato, si vada a leggere l'elenco dei magistrati che "arrotondano" il loro "povero" stipendio con incarichi esterni alle loro funzioni.

Anche questo, oltre d essere moralmente censuraibile, sicuramente e' una delle ragioni per cui i processi durano anni.

In Italia ci sono due anomalie:

Berlusconi e la Magistratura.

Penso che la peggiore sia la magistratura poiche' Berlusconi sono solo 15 anni che fa politica mentre LORO, la peggior casta italiana,

-imperversano da oltre 50 anni a fare cio' che vogliono, totalmente impunibile, autoreferenziali, immuni ad ogni legge e disciplina,
-responsabili di decine di migliaia di carcerazioni di persone innocenti,
-istigatori morali, per menefreghismo, di centinaia di suicidi in carcere,
-responsabili di centinaia di milioni di euro che lo Stato ha dovuto pagare per compensare le povere vittime di errori giudiziari,
-controllori dittatoriali delle forze di polizia che non possono muovere un dito senza la loro autorizzazione,
-conniventi tra loro, giudici e PM, lavorando negli stessi uffici e interscabiandosi le funzioni
-ribelli ad ogni legge dello Stato che non gli piace.
interferiscono con la politica da sempre,
-potere di rovinare chiunque con una semplice parola(indagato)
-venditori di segreti di ufficio ai giornalisti per gli indagati
-menefreghismo (perche' non rende) nel divulgare, con lo stesso zelo, le archiviazioni degli indagati

POTREI CONTINUARE PER ORE.

A Roma la dimostrazione pro magistratura e' stata un flop. Solo 2 mila persone (quasi tutte dell'IDV) e nessun giornale ne ha parlato nemmeno Repubblica.

CONTINUATE A DIFENDERLI CON LA SPERANZA CHE ARRESTINO BERLUSCONI! MENTRE LA GIUSTIZIA VA A ROTOLI, E LE CARCERI SONO PIENE ANCHE DI TROPPI INNOCENTI.

LEGGETE

http://www.repubblica.it/2006/a/rubriche/piccolaitalia/distrazioni/distrazioni.html

Sara Sacchi 27.09.09 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...PERCHE' IL SITO WWW.D.I.S.I.N.F.O.R.M.A.Z.I.O.N.E.IT VIENE FILTRATO? EPPURE E' MOLTO INTERESSANTE ...COME MAI GIORBERTO FAI CIO'? E PENSARE CHE VIENE TRATTATO ANCHE IN MANIERA MOLTO PRECISA IL CASO INSOLUTO DEL MICROSCOPIO DI MONTANARI E DI SUA MOGLIE TUTTO A DIFESA DI BEPPE GRILLO...PERCHE' E' CHIARO ORMAI CHE BEPPE E' STATO RAGGIRATO SOLO PER IL RASTRELLAMENTO DI DENARO NECESSARIO AD ACQUISTARE IL SECONDO MICROSCOPIO CHE SAREBBE SERVITO AL MONTANARI E A SUA MOGLIE...ANDATE SUL SITO E VERIFICATE VOI NATURALMENTE TOGLIETE I PUNTINI CHE STACCANO LE LETTERE!


A Giuseppe Esposito.

I suoi commenti, spesso divertenti, hanno allietato le mie giornate.

Vedo che adesso si fa molto cruccio di non essere apprezzato da una persona.

Ebbene, mi permetta di dirglielo, se anche questa persona non l'apprezza, ce ne sono molte altre che lo fanno.


Quella persona non è il massimo, noiosa e schierata com'è, per cui se non ha altri fini, si accontenti della simpatia degli altri.

insistente-01 27.09.09 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so voi ma noi abbiamo tentato di firmare l'appello perché Napolitano non firmi lo scudo fiscale e è impossibile farlo per problemi non identificati
Oltre a censurare youtube, intendono anche boicottare le firme?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma B strappa un incontro col Papa, tampinandolo in pista come un ladro: “Com’è andata in America?” “Bene, lavoriamo”.

Questi i commenti il giorno dopo:

Repubblica: “B si incontra con Raztinger sulla pista di Ciampino. Il primo faccia a faccia dopo lo scandalo escort, il caso Boffo e le tensioni sui respingimenti degli immigrati. “

Italia 1: “Incontro cordiale tra B e il Papa, tensioni spazzate vie. Dissipati i sospetti sul presunto gelo con Palazzo Chigi.”

Emilio Fede: “Berlusconi lo ha atteso per rendergli omaggio. “Che gioia incontrarla!” ha detto il Papa. “Ho corso nel cielo per incontrarla “, ha detto il premier” Non una parola su quello che è accaduto nelle scorse settimane, niente di niente. E’ tutto miele filante.”

Bondi: “Esce il mio prossimo libro “Lunghissimo abbraccio caloroso di Sua Santità a Silvio Berlusconi sotto il cielo di Ciampino”, un grande bestseller. Il Papa parla a lungo della futura santificazione di Silvio. Cambierà la procedura vaticana per favorirla. Oltre al Nobel, anche Sua Santità è persuasa che una rapida santificazione faccia bene alla conciliazione del paese: “Provo gioia” ha detto Benedetto XVII e “Silvio santo subito”. Le angherie di Rai 3, di Repubblica e dell’Unità provano la presenza delle stigmate. Chiamate a testimoniare le pie donne.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.09 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana V.
Io ho sempre commentato come me la sento.
Non ho mai chiesto nulla a nessuno.
Rammentate, fu lei , alcuni anni fa, a votare per me for president...
Insomma ha fatto tutto da sola.
Certo la mia stupidità è autentica, che colpa me ne vuole dare ?

sera

ps. comunque la mia stupida poesiuola se la tenga pure.

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

z

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASSIMO D'ALEMA OGGI:

"In Italia c’è troppo antiberlusconismo che sconfina in una sorta di sentimento antiitaliano"
(Massimo D'Alema nel 2009)


MASSIMO D'ALEMA NEL PASSATO:

"Se perde le elezioni, Berlusconi dovrà rifugiarsi all’estero, in rovina"
(Massimo D'Alema nel 94)

"è una via di mezzo tra Marinho, il padrone della tv Globo brasiliana, e Giancarlo Cito.
(Massimo D'Alema nel 93)

"ha una tipica mentalità totalitaria"
(Massimo D'Alema nel 94)

"è il compare di Craxi
(Massimo D'Alema nel 94)

"è come Ceausescu"
(Massimo D'Almema nel 94)

"mi ricorda Kim Il Sung"
(Massimo D'Alema nel 94)

"è il capo di una banda che antepone i propri interessi a quelli dell’Italia"
(Massimo D'Alema nel 95)

"un pericolo per l’Europa"
(Massimo D'Alema nel 95)

"buffone, grandissimo bugiardo, squadrista della tv"
(Massimo D'Alema nel 95)

"un barbaro"
(Massimo D'Alema nel 95)

"si nasconde sotto due dita di cerone per non arrossire delle cose che dice e porta i tacchi alti alla Little Tony"
(Massimo D'Alema nel 95)

"non riconoscerei Berlusconi come premier legittimo nemmeno se vincesse le elezioni"
(Massimo D'Alema nel 95),

"di questo passo lo vedremo con lo scolapasta in testa"
(Massimo D'Alema nel 2001)

"siamo preoccupati della salute mentale di Berlusconi"
(Massimo D'Alema nel 2001)

"estraneo alle regole della civiltà politica"
(Massimo D'Alema nel 2001)

STRANO, NO?
LA DOMANDA SORGE SPONTANEA.... NIENTE NIENTE TRAVAGLIO (durante l'ultima apparizione ad Annozero) E' ANDATO A PIZZICARE IL PD PUGLIESE?

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andrea Gagliarducci
da Il fatto

Al termine di una lunga caccia, Berlusconi riesce a braccare il Papa all'aeroporto di Ciampino, dopo un'attesa di circa due ore.
Ma la diplomazia vaticana evita un colloquio privato nella saletta dei vip: solo qualche minuto in piedi poco prima della partenza dell'aereo papale per Praga, come spiegato dal portavoce della sala stampa vaticana padre Francesco Lombardi.
...
La volontà del Vaticano è stata quella di non permettere che questo incontro istituzionale potessere essere strumentalizzato: così Berlusconi ha atteso il papa sulla pista dell'aeroporto. E il Papa, per cortesia istituzionale, gli ha dedicato due minuti in piedi e si è fattoaccompagnare alla scaletta. Un incontro informale, insomma. E trattandosi di un incontri informale non dovrebbe essere caticato di un significato diplomatico.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo quello ambientale è in dirittura d'arrivo il collasso finanziario.
Solo una svolta culturale può salvarci da una catastrofe imminente. Bisogna convincere gli sprovveduti che, se non rinsaviscono, finiranno per distruggere il pianeta e il futuro dei loro figli.
Dobbiamo avere il coraggio di un basta definitivo, massiccio e convinto al consumo di merci inutili, ai mutui per l'acquisto delle case, ai viaggi organizzti, alle vacanze di massa, alla TV spazzatura, alla mercificazione dell'uomo, allo spreco delle risorse, agli imballaggi costosi e inquinanti, alla privatizzazione dei beni comuni, ai telefonini, alle auto che bevono come spugne, all'acqua imbottigliata.......
Se aspettiamo la sinistra, siamo "a cavallo". E' tutta collusa con il Potere da quindici anni almeno.
Di tempo a dispozione ce n'è rimasto davvero poco. O ci rendiamo conto della gravità della situazione o sarà la fine dell'umanità.

NOSTRADAMUS

alessandro c., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, oltre alle solite menate sulla salvaguardia della natura perchè, caro Beppe, non ci racconti nulla sul Trattato di Lisbona che modificherà le nostre vite più di quanto potrà mai fare il nostro Berlusconi? Perchè anche tu rimani in silenzio come tutti gli altri? Il Trattato di Lisbona sostituirà la Costituzione Europea, l'hanno scritta persona che non abbiamo votato e lederà la nostra libertà più di quanto Berlusconi potrà mai fare. Il nostro Parlamento ha ratificato il Trattato l’8 agosto del 2008, quasi di nascosto e senza che noi ne sapessimo qualcosa. Se ratificato da tutti gli Stati (manca solo la firma dell’Irlanda, che terrà un referendum il 2 ottobre), esso diventerà di fatto una Costituzione che formerà la struttura per la nascita di un super Stato d’Europa. Questo super Stato diventerà più forte e vincolante di qualsiasi odierna nazione europea.Tutto il cosiddetto Capitolo Sociale del Trattato di Lisbona (lavoro, salute, scioperi, tutele, leggi sociali, impiego…) è miserrimo, con gravi limitazioni e omissioni, mentre sono sanciti con forza i principi del Libero Mercato pro mondo degli affari. Questo significherà privatizzazione selvaggia (Acqua, Sanità,....) senza che neppure il nostro governo possa fare qualcosa. E tu, mentre succedono delle cose così gravi, non dici neanche una parola? Ce la meni ancora con Berlusconi e soci, che a confronto di questa gente sono ladri di polli, perchè?
Francamente non è bello da parte tua

milly d'abbraccio 27.09.09 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Berlusconismo é nato dopo l'antiberlusconismo.
Senza l'antiberlusconismo quella pseudoidelogia timbrata ad hoc dai giornalisti non sarebbe mai potuta nascere.
Berlusconi é al piú assoluto potere dalla nascita dell'Italia secondo me.É troppo astuto per dargli contro,tutto quello che gli viene contrapposto lo usa a suo favore.
Il piú grande sbaglio di tutti coloro che gli si oppongono é andargli contro SEMPRE E COMUNQUE.Questo fa sí che ai meno informati o ai dipendenti dei suoi prodotti(lo siamo tutti)ponga l'idea:se tutto é sbagliato e lui é sempre e comunque una specie di "demonio",allora c'é qualcosa che non quadra.
Se qualcuno pensa di fare nel quasi 2010 un opposizione alla millenove168 é un illuso e pure arretrato.Queste stronzate non fanno alcun'effetto alle nuove generazioni.Questo lo dice un'appartenente a una "nuova generazione"..Io personalmente la Crociata farsa contro Berlusconi la trovo ridicola e al di fuori di qualsiasi stile/intelligenza.
Sembra piú una piagnucolata di bambini da Asilo che ragliano perché non possono sedersi sulla giostra piú divertente.
Berlusconi é un personaggio Bizzarro,piaccia o non piaccia é stato eletto dagli altri italiani che sono la stragrande maggioranza.
Personalmente all'inizio mi incazzai per via degli scandali,ma poi ci ho pensato e credo che tali bravate le facciano tutti i ricconi e potenti,soltanto che non si fanno scoprire.
Quel che piú é preoccupante é l'ipocrisia.Tutti bravi a criticare,ma non appena ci si distoglie dalla moralitá e si parla d'altro si rivela un attidudine che si accomuna al "modello di referenza"non di poco,per non dire quasi del tutto.
Non esiste un alternativa in Italia,il Politico e perfino il Re lo fanno i popoli,mai il contrario.
Se lui é dove sta é perché cosí il sistema degli italiani vuole.

Brigante Alessandro 27.09.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...FATTI NON PAROLE...
POSSEDETE UN CONTO PAYPAL? BENE ...
VOLETE GUADAGNARE UN PO' DI SOLDINI? SI MI PARE GIUSTO! ALLORA COPIATEVI QUESTA STRINGA-->>http://www.businessconpaypal.com/?e=TUO INDIRIZZO EMAIL DI PAYPAL
ORA BASTA INSERIRE LA VOSTRA EMAIL-PAYPAL E IL GIOCO E' FATTO AVRETE UN LINK DA DISTRIBUIRE AL PROSSIMO E BUON GUADAGNO!!!

sara' cosi' (xsempre), mira Commentatore certificato 27.09.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Esistono anche cose che si chiamano riconoscenza e amicizia.
Ma forse sono termini obsoleti.

insistente
--------------------------------------------

Non sono affatto obsoleti.
Ma c'è maniera e maniera di essere riconoscenti.
Fede scodinzola proprio.
Ma ripeto, credo che per Fede, scodinzolare in quella maniera riconoscente, si tratti di un bisogno fisiologico. Una forma patologica di riconoscenza, senza ritegno.

Pensa che in tanti andranno a seppellirsi nel mausoledo di Berlusconi, attorno al sarcofago di Silvio.
Berlusconi fece vedere a Montanelli le urne che dovranno contenere i fedelissimi e propose anche a lui di essere seppellito in quel mausoleo. Montanelli naturalmente rifiuto'.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare che il problema affrontato dal blog non riguarda le fisime del Berlusca....ma il problema democrafico e delle risorse disponibili..

Per motivi professionali, spesso sorvolo l'Italia e non solo, ed è impressionante vedere come ormai gli spazi disponibili siano ridotti al minimo ; è tutto un brulicare di case e cemento, rimangono solo le montagne degli Appennini delle Alpi.
L'Italia è a crescita zero....! Tuonano i vescovi e Buttiglione, bisogna fare più figli, possibilmente cristiani.
Gli risponde con uno squillo il Carroccio..... no! Bisogna raddoppiare la popolazione della Padania per arginare l'invasione musulmana!
Subito si mobilitano in Parlamento i parlamentari chierichetti che, zelanti ed ossequiosi, (c'è poco da ridere..... ce li mandiamo noi) varano una legge che prevede un incentivo di € 1000 per il primo figlio.
Pazzi da legare! Invece di accendere un cero a San Antonio perché siamo a crescita zero, e proporre una politica di controllo delle nascite per i paesi del terzo e quarto mondo, si preoccupano solo del loro orticello. Sono patetici! Se non si metteranno in atto, da subito, delle politiche di controllo delle nascite è fin troppo facile prevedere che i nostri figli e nipoti si cagheranno addosso per mancanza di spazio, e le lotte per l'accaparramento delle risorse alimentari e delle fonti energetiche saranno terribili e senza quartiere.
Parimenti anche i politici sono terrorizzati dal numero zero; il PIL è a crescita zero....! Siamo rovinati! Se non cresciamo almeno del 4% all'anno faremo la fame ed entreremo in recessione. Sembra assodato che il prodotto interno lordo debba crescere all'infinito ; dunque, continuando con questo trend fra un secolo avremo quintuplicato il nostro prodotto interno lordo, per fare cosa? Voi penserete..... per mangiare tre volte in più al giorno, per avere tre macchine a testa anziché una, per comprare un etto di prosciutto in una confezione disegnata da Valentino? No, no..... il PIL deve crescere all'infin...

capaldo antonio 27.09.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Si Parla delle risorse del Pianeta... che ormai sono agli Sgoccioli !!! ma nessuno porta in Televisione cio' che in Italia ABBIAMO Ee cio' chesi Puo' fare !!! personalmente mi occupo di " Energie Rinnovabili" (Eolico )da quasi 10 anni sono in questo settore ! come mai alcuni Presidenti di Regione...(Puglia...) hanno messo il Bastone tra le ruote per le installazioni di alcune fonti Rinnovabili sul territorio ? bloccando ho slittando per anni un Via-libera ? eppure ci si incrementa il Lavoro, dando lavoro a molte Aziende e persone........ che si occupano di Energie. La nostra Speranza è, chi a voce piu' di Noi....... Di delineare e portare al Governo tutto questo , ( E poi mi Parlano di Lavoro agli iTALIANI.....) Grazie .

Giuseppe A., Taranto ( Italy) Commentatore certificato 27.09.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In merito al video di Mathis Wakernagel: niente di nuono dall'assemblea ONU, a parte i soliti richiami e piani programmatici procrastinati.

Intanto i ppmv di CO2 crescono e l'artico, già ad 1/3 della sua estensione dal 1979, continua a ritirarsi. http://climate.nasa.gov/

Tiziano Boschetti 27.09.09 14:51| 
 |
Rispondi al commento

SE SIETE CONTRO LA DROGA NON COMPRATE "IL FATTO" !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 27.09.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GELMINI: "CHI INSULTA IL PREMIER INSULTA GLI ITALIANI".

E chi insulta gli italiani diventa premier.

Franco F. Commentatore certificato 27.09.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCArOLA.......


Ma vaffanculo, và !!!


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 27.09.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le polemiche su 'Annozero'
GELMINI: CHI INSULTA PREMIER INSULTA GLI ITALIANI.
...e chi insulta gli italiani("non posso pensare che esista un 50% di co...ni che votano a sx)come ebbe a dire il signore dei tranelli alle poltiche del 2006,come lo dobbiamo definire?eh? signora ministressa??? "un simpatico compagnone"oppure col titolo che si merita veramente:un ingannatore e un falso di 1* categoria....e mi fermo qui!!

Vincent C. Commentatore certificato 27.09.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Smettetela di cercare Il Fatto nelle edicole. Il regime ha già provveduto a farlo boicottare.
Fatevi un abbonamento e vaffanculo al governo...

Franco F. Commentatore certificato 27.09.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono andata sul sito di Repubblica per vedere la famosa foto che ha fatto il giro del mondo, spacciata per il rifiuto di Michelle Obama di salutare Silvio Berlusconi.

Esistono DUE foto: in una si vedono Berlusconi e Michelle Obama in un atteggiamento quanto mai affettuoso.
Mani aperte e braccia allargate come a voler inglobare tutta la persona nel gesto di saluto.
Nell'altra, Michelle porge la mano a Berlusconi.

Secondo me, nell'intervallo c'è stato quell'abbraccio che tutti hanno negato e ben evitato di immortalare, perchè non era consono alla "causa".

Ma un esperto di gestualità potrebbe dire che l'approccio (foto 1), preludeva a qualcosa di più che alla successiva foto 2.

Lo sguardo del Premier.
Chi avesse osservato Berlusconi nella sua veste ufficiale, avrebbe notato che spesso china il capo in segno di ossequio.

Che può essere rivolto alle Forze Armate o a una Donna.

Questa è l'impressione che ho avuto io dalla visione delle foto.

E ho avuto anche l'impressione che ci sia una strumentalizzazione veramente vergognosa e indecente di qualsiasi azione del nostro Premier, per favorire una parte politica disastrata che si deve appligliare a queste stupidaggini, col conforto dei suoi "supporter" esteri, per ritrovare consenso.

E che non capisce che tutto questo si ritorce contro di essa.

insistente-01 27.09.09 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece di essere catastrofisti, c'è la jatropha che contrariamente alla palma non ha bisogno di terreni fertili, anzi, è usata per combattere la desertificazione: http://forum.ecomotori.net/index.php?showtopic=2043

Mauro P. Commentatore certificato 27.09.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Sos deputados sardos de su PD ant iscritu un'interrogatzione parlamentare a sos Ministros italianos de sa Defensa e de s'Isvilupu Econòmicu pedende de ismanniare sa base militare de Chirra e de torrare a cumintzare cun sas proas e sos esperimentos militares, manera custa, a pàrrere issoro, de sarvare e megiorare s'economia de su territòriu.

Est custa, duncas, s'idea de democratzia e de crèschida econòmica e sotziale de su PD ?


[..]Questo stesso ospite ha poi aggiunto: è tutto interesse di Paesi come l'Inghilterra , la Francia e la Spagna di tenere l'Italia in una posizione MINORE, perchè minerebbe la loro posizione.
E dunque usano di tutto per screditarla.

Riflettete, se ancora ne siete capaci.
insistente-01

Falcone, riguardo la mafia, diceva che fosse una "questione culturale"; da questa premessa vorrei allargare la "questione culturale" anche ad altri aspetti della vita italiana: dal suo commento implicitamente si nota che vorrebbe considerare l'Italia come una grande potenza regionale, o continentale, e che gli "attacchi" della stampa straniera siano mirati ad una ridimensione italica!

Pensando che il mio Paese avrebbe le potenzialità per essere il migliore posto dove vivere, devo sottolineare anche una secolare tradizione di "appecorinamento" al potente di turno, interno o esterno che sia, e chiedermi: cosa hanno da temere in realtà paesi con una struttura economico-sociale più salda della nostra(sto parlando di paesi occidentali capitalisti, non di dittature comuniste) da un paese in ostaggio delle strategie militari statunitensi, dalle risorse energetiche di un ex KGB russo e di un dittatore africano?

Facendo una gran confusione geopolitica, in pieno stile berlusconian-leghista, lei dimentica di dire, che oltre il timore di certi paesi, vi sono paesi che non aspettano altro che un'Italia seria, solida, indipendente e rispettabile, si tratta di paesi mediterranei come la Grecia, i tedeschi che non dovrebbero più interloquire solo con francesi ed inglesi!

Anche se nel suo commento si potrebbe scovare un fondo di verità, in stile, mi ripeto, berlusconian-leghista, quel "piccolo fondo di verità" lo usa o in malafede, facendo passare l'Italia per una potenza regionale che non è, o ignorando la realtà geopolitica europea!

P.S.: l'unico timore di certa stampa straniera è che l'Italia berlusconian-leghista possa essere un brutto esempio per le forze reazionarie del continente

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
sono un'insegnante precaria che da quest'anno invece di stare in classe con i miei studenti, come da cinque anni faccio, mi trovo per strada, nella fattispecie sul marciapiede alberato di via Ripamonti 85 a Milano, di fronte all'USP (Provveditorato agli studi), ad urlare con tutte le mie forze e a presidiare insieme ai miei colleghi di ruolo e non.
Sicuramente qualcun altro ti avrà già scritto. So che non hai dato risposta.
Ancora oggi mi chiedo il perchè!!
Abbiamo bisogno di visibilità!!!!!Nessuno parla di noi!!!!manifestiamo, urliamo, contestiamo, ci incateniamo ma nessuono ci vede!!!Tutto questo lo strovo scandaloso. Mi sembra di vivere dentro una sorta di incubo...a fronte di tutto quello che sta accadendo nella scuola!!!
Io, come i miei colleghi, dopo la laurea, siamo entrati, dopo una dura selezione, che questo stato ha imposto, nelle abilitazioni, ne abbiamo più di una ovviamente...abilitaziopni a numero chiusissimo e soprattutto di pochissimi posti, posti che questo stato aveva a disposizione!!!
Ebbene, dopo aver riempito ulteriori libretti universitari, dopo aver conseguito tutti i tirocini, dopo aver versato sangue e lacrime, dopo aver pagato profumatamente, dico pagato profumatamente questo stato, dopo aver rischiato l'esaurimento nervoso, perchè tutto questo è stato fatto lavorando..oggi mi trovo senza la mia nomina annuale, nomina che questo stramaledetto stato mi aveva assicuraro nel mese di marzo e che comunque a rigor di conti, anche in previsiopne dei maledettissimi tagli che quell'espertissima di scuola Maria Stella Gelmini aveva previsto, sarebbe arrivata!!!
La nomina non è arrivata e non arriverà.
Non arriverà nè per me e nè per gli altri, perchè lei e tutti i suoi amici hanno deciso di andare oltre la previsione dei tagli: sono stati toccate le superiori ed il sostegno, ambito previsto fra qualche anno.
Caro Beppe, vienici a trovare, ti illustremo nei minimi dettagli ciò che questo governo sta facendo.
Nuccia

nuccia Bastone, mi Commentatore certificato 27.09.09 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

antico proverbio sardo
(ma non troppo)
con le budella dei(delle)leghiste
si impiccano i pidiellini(e)

fly on-line Commentatore certificato 27.09.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Lina Volonghi, Sara Sacchi...ed altri coraggiosi.

Sappiate che c'è chi vi legge ed apprezza in toto.

Non scoraggiatevi.

Anche la pietra più dura viene erosa dalla goccia d'acqua.

insistente-01 27.09.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti quelli che non trovano il Fatto Quotidiano in edicola: ABBONATEVI!!! Abbonandovi farete qualcosa di utile per voi e un piccolo gesto di resistenza.

Umberto Gostoli 27.09.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.stefanosalvi.it/channels/giustizia/giustizia--intervista-a-alfano/5f152496-177c-4915-a6f6-5ca835bbbb51.aspx


i nostri "padroni" nn perdono occasione di mostrare la loro presunzione,con l'aiuto delle forze dell'ordine che si schierano dalla parte del più forte.........
ma vedi un po' come siamo messi....

il becchino 27.09.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento

"Sisàggiaìsti" a parte:

Quello che gli INCIUCISTI del 3 Ottobre NON pubblicheranno MAI:

La Festa dell'Unità di Alessandria sponsorizzata da una fabbrica di armi.

Pierluigi Bersani tenta di giustificare la sponsorizzazione della Oto Melara (Finmeccanica) alla Festa dell’Unità in cui interviene come oratore.

Guardando il volantino di questa Festa dell’Unità abbiamo trovato la pubblicità di una ditta che produce armi. Crede che questo possa essere coerente con i valori di un partito come il PD?
Essere pacifisti non significa mica essere disarmati. In Italia abbiamo anche fabbriche d’armi; alcune sono secolari. Non c’è nessuna polizia disarmata nel mondo. Nel nostro Paese ci sono anche tecnologie che sono al servizio di armamenti che devono servire alla sicurezza collettiva.

Cosa dice di diverso da un La Russa, da Un Berlusconi, dal peggiore dei Bush...

Solo il fanatismo gregario della militonza può andare a scovarlo.

NON è solo BERSANI. È la Storia Tradizionale di una corporazione, oggi ex travestita di rosso, che ha ingannato e razzolato così per decenni (inclusa l'era di Berlinguer dove han fatto anche di Peggio con la storica alleanza con Cossiga).

BOICOTTIAMO LE FINTE OPPOSIZIONI e le botteghe che vi orbitano attorno (alleanze).

BOICOTTIAMO GLI SPACCIATORI delle multinazionali.

Le fonti su questo FATTO-notizia (censurata dai vari conciti degregori...) sono INFINITE.

Ve ne segnalo solo un paio:

http://www.lorenzodamelio.org/tag/partito-democratico/

http://www.peacelink.it/disarmo/a/30108.html

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Chi si AGGREGAria al PD... DANNEGGIA ANCHE TE.

FACCIAMOLO SMETTERE.


A "Niente di personale", in onda su La7, un ospite, riferendosi a quanto scritto da giornali stranieri, ha detto: ma cosa ve ne frega di quello che dice "Le Monde"!
Applausi.


E io aggiungo: ma cosa ve ne fraga di quello che dicono altri giornali stranieri?

Questo stesso ospite ha poi aggiunto: è tutto interesse di Paesi come l'Inghilterra , la Francia e la Spagna di tenere l'Italia in una posizione MINORE, perchè minerebbe la loro posizione.
E dunque usano di tutto per screditarla.

Riflettete, se ancora ne siete capaci.

insistente-01 27.09.09 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona vespare,

io non mi fido mai degli svizzeri Beppe,sono degli spudorati bugiardi peggio del neoDvce.

Sono contento che i bloggers(pur truffando da insmentibili italioti)abbiano smosso la censura in poche ore.

(Sono un presuntuoso lo so)

Brigante Alessandro 27.09.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento

I PASSI SARANNO ANCHE I NOSTRI MA CI FANNO RIGARE
DRITTO: SI PUO' NON ESSERE COMPLICI SE I GOVERNI
SONO CORPORAZIONI DI POTERE E LOBBIES STESSE?
LEZIONE DI DIDATTICA DELLA COSTITUZIONE-1:
OSPEDALI E MEDICI ANTICOSTITUZIONALISTI

Se i passi fossero veramente gestiti da me e quindi con libertà di scelte potrei contarli; ma non ci si accorge del confine tra noi e chi ci gestisce. La Costituzione Italiana dovrebbe garantire la libertà di chi non vuole essere complice dando contributi a chi distrugge il pianeta Terra, ma come bloccare la catena produttiva distruttrice: abbiamo visto come dalla zootecnia intensiva ci mangiano un tutti: dalla ricerca biogenetica, all'industria farmaceutica e chimica, al potere medico etc. che oltre tutto riescono a convertire anche i loro errori e aberrazioni in profitti; ad esempio, se da tali manipolazioni zootecnico-genetiche si producono virus, questi daranno profitti attraverso conseguente epidemia (AIDS,Mucca Pazza, SARS, Aviaria Suina) con anche pseudo-vaccinazioni oltre tutto dannose e che provocheranno futuri clienti a tale dittatura medico bio-chimica farmaceutica. Se il corpo fosse veramente gestito da me potrei contare i passi perché la Costituzione dice che: l'uomo è padrone di tutto ciò che appartiene e appartenne al suo corpo. Ma negli ospedali non viene rispettato sia questo codice che altri (Vedi T.S.O.) della Costituzione. Le infami istituzioni ospedaliere sono tenute in piedi per lucro e per Panottico (Controllo del potere sulle masse: sorvegliare e punire); esse fanno uno "Stato" a parte. Non si può parlare di difendere la Costituzione Italiana quando si è sovrastati da chi la viola da sempre e se ne ha timore...

Gianni carlevaro 27.09.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

I fascisti sono delle merde.

Il bravo fascista è quello appeso a testa in giù.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo fatto una bella tesina, riguardante gli utilizzatori dei blog.
Mi era riuscita anche piuttosto bene.

Non è passata: probabilmente che io descrivessi la personalità dei frequentatori dei blog (e di questo) non è piaciuto.

Naturalmente nel mucchio ero compresa anch'io, ma la cosa, che voleva essere spiritosa e leggera, non è stata gradita.

Vabbè.

Il sunto del discorso è: coloro che scrivono ai blog, anche a questo blog me compresa, sono tutti dei buontemponi.

insistente-01 27.09.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul satellite Hot Bird, 13 gradi est, e' possibile sintonizzare LIBERA TV, ed in particolare il programma ZAP NEWS, condotto dal giornalista tedesco Udo Gumpel...Spesso si possono trovare Travaglio, Santoro, Guzzanti ed altri e l'informazione e' davvero completa e libera.
Ecco alcuni dati per la sintonizzazione: Frequenza 11662- Polarizzazione Verticale- SymbolRate 27500.

Per salvare"Report" su RAI 3 firmiamo la petizione on line che si puo' trovare sul sito www.losfoglio.it

Gio T., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.09.09 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Grillo. Per favore di' qualcosa in merito alla migrazione del microscopio...

FAI CHIAREZZA!

Ciò che dice Montanari (http://www.youtube.com/user/byoblu#play/uploads/7/h74I0M2G8iQ) purtroppo è molto vero. E tu stai deludendo milioni di cittadini.

STIAMO ATTENTI A LUI ADESSO, BEPPE GRILLO.

SA

Simone A 27.09.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

FELTRI NOI PAGHIAMO IL CANONE ANCHE AL TUO GIORNALE ALLEVIAMO LE SERPI IN SENO...... MERDA

aniello r., milano Commentatore certificato 27.09.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

sto cazzo di rispondi al commento non si apre mai...vi rispondo qui il fatto in parecchie provincie si trova come proprio il fatto ma doi birra e non di droghe perchè non si trovano....aLTRO CHE VITTIME IL FATTO SI TROVA SPORADICAMENTE PROPRIO COME NELLE VERGOGNOSE RASSEGNA STAMPA DELLE TELEVISIONI ITALIANI...

ormai il giornale di travaglio il fatto è già diventato merce proibita una specie di clandestino...parecchie edicole non lo mettono in mostra come gli altri quotidiani addirittura tante edicole lo vendono di nascosto ai clienti che lo chiedono glielo danno in mezzo alla copertina dell'ore o playboy...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento

A Napolitano
il Senato ha approvato la legge che ha istituito lo scudo fiscale. Se anche la Camera lo approvasse, Lei sarebbe l’ultima nostra difesa, di fronte a una legge iniqua che premia l'evasione e il malaffare e vede lo Stato dalla parte di chi delinque
La legge offre uno scudo fiscale e penale, permettendo per la 3a volta, in forma anonima, il rientro dei capitali esportati nei paradisi fiscali, evasi al fisco e provenienti da attività illecita, non solo malaffare ed evasione, reati finanziari e tributari ma anche attività della criminalità organizzata, come il narcotraffico,il racket, il terrorismo
Questa legge non solo premia col piccolo scotto del 5% questi capitali non dichiarati che dunque non hanno pagato e non pagheranno mai il 45% di tasse come i contribuenti onesti, ma addirittura ne favorisce l'anonimato, diventando una sanatoria di tutti quei reati finanziari e tributari, di terrorismo o criminalità, che in tal modo vengono lavati e non sono più perseguibili
Signor Presid., con questo emendamento una legge già odiosa diventerà uno strumento di illegalità e favorirà l'evasione, il malaffare, la corruzione, la mafia, la camorra, la 'ndrangheta e tutta la criminalità comune o organizzata.
I beneficiati dallo scudo non potranno essere perseguiti per reati tributari e di falso in bilancio. Il falso in bilancio che in USA viene punito con 30 anni di carcere, in Italia sarà legalizzato. I contribuenti infedeli saranno incentivati a evadere il fisco, a fare dichiarazioni false, a truffare clienti e creditori, e a portare soldi all'estero per farli rientrare col premio. E tutto questo svuoterà le casse dello Stato permettendo al Governo di approfittarne per tagliare servizi e e occupazione
La legge è gravissima, anche perché vìola gli impegni presi con le organizz. internazionali per antiriciclaggio e terrorismo, offrendo l'omertà e la complicità dello stato a ogni sorta di reato

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.09 13:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se Santoro è fazioso, Emilio Fede... cos'è?

Fede è siciliano? Mi duole dirlo, ma al sud (Sicilia in particolar modo) esistono persone che sentono piu' di altre la necessità di servire qualcuno.
Sarà per via dell'educazione ricevuta in ambienti (anche familiari) nei quale si tende con facilità a idealizzare in forma positiva la figura del potente locale (mafioso o personaggio politico di spicco). Anche all'interno della famiglia che educa il figlio la figura del mafioso viene spesso romanzata caricata di significati ambigui, che spesso non sono di netta condanna.
Fede è il cassico personaggio che ha necessità fisica di servire il potente... il padrone.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah.......
le agende rosse?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.09.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fatto Quotidiano, giornale di Travaglio in provincia di Treviso non si trova...Se dovesse ricomparire il benpensante che l'altro ieri nella sezione "Discussione" mi rispondeva: "S'informi meglio" gli rispondo che ero già informatissimo e che confermo quanto detto, ad oggi 27/09/2009.
Caro benpensante...mi informi Lei a questo punto. Sono ancora in attesa di informazioni in merito...:))

Gio T., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.09.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’episodio e' stato riportato subito ai vertici del partito
Festa Pdl, inaugurazione con insulti
e spintoni tra ex An e ex Forza Italia
Ignazio La Russa tira un calcio a un banchetto, assessore e consigliere provinciale vengono alle mani

http://milano.corriere.it/milano/notizie/politica/09_settembre_25/festa-liberta-pdl-spintoni-manate-insulti-an-forza-italia-1601807775190.shtml

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.09.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ricordate Berlusconi cosa diceva sulla crisi a Maggio ?

Ecco a voi:

http://www.youtube.com/watch?v=nqDjIua8Cyw

IO DI QUESTO MI INDIGNO !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 27.09.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Voi siete qui - Hurrà! Arrivano i Faccisti
pubblicato in Il Manifesto
Se c’è una cosa antipatica è dire: io l’avevo detto. E va bene, corriamo il rischio: noi lo avevamo detto. In tanti, in tantissimi. Avevamo detto che c’è un pericolo per l’informazione, per la democrazia, una deriva autoritaria, una voglia di regime, una dittatura mediatica. Per anni ci hanno dato dei deficienti, degli estremisti, dei visionari, vittimisti, i soliti piagnoni, frignoni, esagerati, gente che vede complotti dappertutto, cretini che gridano al-lupo-al-lupo. D’Alema correva a rassicurare i vertici Mediaset e veniva accolto negli studi di Stranamore, feroce sberleffo. Persino Repubblica ironizzava sugli intellettuali italiani che parlavano di regime mediatico, e lo faceva con sarcasmo feroce. Così: “C’ era davvero da sganasciarsi. Una scrittrice dichiarò che il paese era ormai ridotto «ad una repubblica delle banane»; un’ altra espresse la sua «angoscia civile» di fronte al delinearsi d’ un sistema autoritario”. Sono passati appena cinque anni, Repubblica non si sganascia più, e anzi chiede a quegli stessi scrittori che sbertucciò di firmare i suoi appelli. Benissimo, giusto, benvenuti amici. Ma chiedere scusa a chi ha previsto, a chi ha capito prima, no? Altri, addirittura provenienti direttamente dall’orticello del capo supremo del “comitato elettorale” Mediaset, tentano veri e propri riposizionamenti strategici. La smorfia di Filippo Facci che ad Annozero ammette che sì, in Italia c’è un problema di libertà di espressione, che gli spazi si restringono, è struggente. Oplà: dopo quindici anni di insulti e pernacchie a chiunque lanciasse l’allarme per la libertà, eccolo di colpo allarmato pure lui. Bene! Benvenuto! Quanti altri ne arriveranno? Non faremo respingimenti, anche se ci toccherà mettere i numerini per regolare la coda. Ce ne rallegriamo: accoglieremo a braccia aperte anche i faccisti.
http://www.alessandrorobecchi.it/index.php/200909/voi-siete-qui-hurra-arrivano-i-faccisti

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.09.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

ormai il giornale di travaglio il fatto è già diventato merce proibita una specie di clandestino...parecchie edicole non lo mettono in mostra come gli altri quotidiani addirittura tante edicole lo vendono di nascosto ai clienti che lo chiedono glielo danno in mezzo alla copertina dell'ore o playboy...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ha detto anche il papa in un suo recente discorso: basta guardare al passato per rendersi conto che l'uomo che si allontana da Dio si pervade di cattivi pensieri e comincia a pensare ad assurdità.
In effetti se pensiamo a Galileo... che per fortuna ha abiurato.

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Scajola:

"""Su Santoro inchiesta dovuta, la liberta' di stampa non e' licenza di insulto"""

Licenza di insulto?

Qui si scambiano le notizie, i fatti per gli insulti?

Si crede davvero che il cittadino non sappia ragionare e decidere da sé e per sè, che debba essere “tutelato” e soprattutto “orientato” nella sua valutazione personale?

No, non lo crede….. per questo rilascia codeste dichiarazioni volte a dar una parvenza di giustificazione a ciò che tenterà di intraprendere per volere non tanto di un suo compito istituzionale, ma per pura soddisfazione e compiacimento di chi lo è andato a richiederlo.

E ben occorre ricordare che neanche un premier godrebbe di questa licenza signor ministro…..(vedasi gli attacchi a magistrati, giornalisti, italiani e non, avversari politici, cittadini).

Questa la percezione del cittadino onesto desideroso di verità e giustizia!

Silvanetta P. Commentatore certificato 27.09.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un dato di fatto.

Nonostante Repubblica, l'Unita', giornali esteri, Santoro, Travaglio, Di Pietro, Grillo, e tutti rivoluzionari della sinistra,

non si capisce come mai dopo 6 mesi di campagna durissima gli italiani continuino a preferire il centrodestra in larghissima maggioranza.

Anzi pare che piu' si allargano gli attacchi, piu' il centrodestra aumenta i consensi.

E cosi' pure per la Lega.

Ovviamente la tattica e' sbagliata.

Pero' e' divertente!

Sara Sacchi 27.09.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scrivo a te perchè sei rimasta realmente la mia unica speranza di giustizia. sono luca un ragazzo di 29 anni, lavoro come pizzaiolo e cameriere nel ristorante di famiglia. sono 11 anni che non conosco un sabato e una festa.. lunedì scorso ero molto ubriaco già all ora di pranzo; fatto sta è che mi trovavo a bere in un bar e verso le 7 di sera mi è arrivata una telefonata(io da questo punto non ricordo realmente niente)e era una mia amica; pare le dicevo ok...adesso vengo e ti scopo, adesso vengo e ti violento(cosa che dico alle ragazze quando solo in certi atteggiamenti...eheheh), comunque in quel momento appare davanti a me una vigilessa e io ho continuato a dire le stesse cose a lei.. la situazione è subito degenerata..non sò cosa sia successo, ma vedendo la reazione della collega e subito dopo sua(che in un primo momento era divertita, in quanto era ovvio che io scherzassi)io "impazzii" continuavo a dire dai arrestami e ti trombo lo stesso con le manette. e queste arrivarono in pochi minuti! arrivarono 4 suoi colleghi e mi ammanettarono alla serranda di un negozio accanto. mi risveglio da quest incubo in ospedalade e vedo che il dottore mi stava cucendo.. a quel punto capisco di avere la faccia ridotta male con 4 punti sul labbro e il corpo pieno di ematomi. e capisco pure di avere le manette ai polsi! in carcere non ho avuto il diritto di fare una telefonata, e quindi ero lì senza sapere che avevo fatto! volevo chiamare al mio amico per farmi spiegare il tutto, ma questo diritto mi è stato tolto. ho fatto il processo per direttissima ma in quel contesto ho ripetuto le parole dell avvocato il quale mi ha detto di dire solo di scusarmi e di non ricordare niente(che è vero). non riconoscevo infatti i vigili presenti in aula. mi chiedo: nel 2009 è giusto questo?? essere picchiato selvaggiamente, non poter telefonare e non poter essere assistito adeguatamente con dei farmaci adatti. ora avrò una cicatrice a vita sulla faccia..e perchè?? dove è la giustizia?? aiuto!

luca sammarro, cosenza Commentatore certificato 27.09.09 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT international

USA: CHIUSA LA 95ma BANCA. ALTRE IN PERICOLO

The federal government closes the 95th bank this year, and more are in danger

maro sowclett Commentatore certificato 27.09.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tgnet irpinia - smentito Formisano ad avellino - protesta degli abiti deiprefabbricati peasanti . pd -Fioroni si presenta all'appuntamento con quasi 4 ore di ritado ....cultura
http://www.youtube.com/watch?v=3W05RxFjDZU

tg net 27.09.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Si sono ribattezzati «il partito del buonsenso». Massimo D’Alema,
Pierferdinando Casini
Beppe Pisanu.

tra non molto si aggiungeranno bassolino , de mita
magari mastella , magari pomicino ...

programma : battere la lega , prendere contributi statali e per il resto ognuno per se , dio per tutti

lina volonghi Commentatore certificato 27.09.09 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FELTRI E BEL PIETRO NON PAGANO PIU' ANNOZERO
----------------------------------------------
Non c'è problema lo paghiamo noi.

FELTRI BELPIETRO: Ma quale sinistra, siete una casta unica di merda. Le difficoltà che si hanno in italia per tirarvi due calci nel culo sono dovute alla vecchiaia e al rincoglionimento progressivo dell'italiano prostatico medio, altrimenti il regime mediatico imposto dai partiti politici di destra e sinistra sarebbe già stato bloccato da tempo.
Trasmissioni come AnnoZero sono perle di democrazia in cui fra gli altri, il miglior giornalista italiano racconta ancora i fatti, non opinioni o diffamazioni. Ma questo evidentemente a palazzo Chigi e alla sua ombra crea più di un prurito tant'è che stanno facendo di tutto per bloccarne la messa in onda. Fra l'altro sentir dire dal Giornale di Berlusconi di non pagare più il canone rivela in tutto il suo splendore il conflitto d'interessi del premier mafioso, che si palesa nel duopolio Mediaset-Rai con la prima che dirige la seconda attraverso decisioni di vertici pubblici nominati su richiesta del padrone di Mediaset, nonchè premier, nonchè presidente del milan, nonchè plurindagato, autoassolto, prescitto e Lodato (Alfanamente parlando, e che và così a influire pesantemente sulle entrate pubbliche (canone) e pubblicitarie della Rai a favore di Me(r)(d)dia(a)set che deve sempre rimanere il controllore della controllata. La situazione è molto grave e a mio avviso non è più tollerabile.
PS_AnnoZero si finanzia completamente con la pubblicità che la Rai raccoglie grazie alla sua messa in onda e alla visione di 5 o 6 milioni di telespettatori ogni giovedi. Quindi se tolgono il canone forse è più probabile che non vada più in onda Vespa che non Santoro.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Qual è il danno di oltre mille esplosioni nucleari da Hiroshima ad oggi fatte dai vari governi a scopo militare e cosa hanno causato le esplosioni nucleari nella ionosfera?
Anche queste rientrano nell'impronta ecologica?
E il nucleare civile? Le scorie in fondo al mar Mediterraneo? E quelle in Somalia? E quelle di cui non sappiamo nulla?
Mentre facciamo i calcoli per conoscere quanto ci rimane in termini di risorse rigenerabili facciamo anche il calcolo in termini di risorse distrutte dalla follia umana, quella dell'uso anche psicologico dell'arma del nucleare appunto.

No all'ipocrisia dei consessi internazionali sul clima!
Le potenze mondiali rinuncino per prime al nucleare: dov'è un programma serio di riduzione degli armamenti nucleari?
Perchè tanti stati orientali negli ultimi anni ricorrono all'atomica? Di chi è la responsabilità?
C'è veramente la volontà di gestire un'emergenza ecologica? No, c'è solo la volonta di mostrare i muscoli al proprio avversario. Obama stia attento, è una prova importante quella dell'Iran, vedremo se saprà effettivamente dimostrae che c'è un'America che vuole voltare pagina!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 27.09.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quel cavolo di ministro che ha detto che gli hanno scritto molti cittadini indignati per anno zero, ma sti imbecilli non sono in grado di usare il telecomando?????
Che cambino canale e si guardino fede e vespa!!!

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 27.09.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...SE "IL FATTO" E' UN GIORNALE D'INFORMAZIONE E PER TUTTI ,ALLORA VOGLIO ACQUISTARLO ANCH'IO IN QUALSIASI EDICOLA...COSA CHE NON SEMBRA AL MOMENTO REALIZZABILE...


...E' TUTTO UN VIRAL MARKETING...L'ELITE E' TROPPO POTENTE E NOI VIVIAMO NEL LORO SISTEMA,NULLA POTRA' IMPEDIRGLI DI CONTINUARE NEL LORO PROGETTO...SOLO DIO CE LI LEVERA' PER SEMPRE DAI COGLIONI!!!


QUESTO E' L'UNICO MOTORE DI RICERCA CHE GUADAGNATE DOLLARI SU PAYPAL EFFETTUANDO RICERCHE...

http://scour.com/invite/moneyvelox

sara' cosi' (xsempre), mira Commentatore certificato 27.09.09 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Vado O.T. ma permettetemi ancora di manifestare la mia soddisfazione per la riattivazione dell'account di Beppe e per l'effetto che hanno avuto le nostre 14.000 segnalazioni a David Letterman...l'unione fa la forza, alla faccia dei "potentati" o pseudo tali...Se il popolo si incaxxa...questo e altro...Ma bisogna restare uniti e questa ne e' la prova.

A proposito di unità: firmiamo compatti la petizione on line per non fare chiudere "Report" su RAI 3. Il link lo si puo' trovare sul sito www.losfoglio.it

Gio T., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.09.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento

IL CANONE DELLA RAI

R RETE
A ANTI
I INFORMAZIONE

marco k
---------------------------------

LA FIAT DI TORINO

F Fix
I It
A Again
T Tony

(aggiustala di nuovo, Tony)

vito_ farina_ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè la vita si è accanita cos' tanto contro di me ?
Forse perchè non ho mai voluto propagandare la mia visione del mondo e della vita stessa come, al contrario voi tutti fate e siete spinti a farlo da chissà quale idea di partecipazione ?
Ma io non ho mai avuto visione del mondo e la vita non ho mai saputo cosa sia.
Ho sempre percorso le strade della mia città pensando così di percorrre l'oceano del mondo, appagandomi solo di quello che la vita mi offriva , mi manifestava col suo quotidiano mostrarsi.
Adesso piango di non essere stato guerrigliero, e di avere voltato la testa su quello che altri mi dicevano, io ignoravo me stesso, nella presunzione che mi bastassi da solo ho raggirato il mio dovere di buon cittadino...( come lei dice signora...)
Cosa ne ho fatto di me stesso ?
Ne ho fatto un'assordante marea di buoni propositi espressi da chi una visione certa delle cose politiche e non ce l'ha e che mi son dovuto sorbire per quasi 50 anni.
Adesso è tempo di abbandonarmi solo a due dolcissimi occhi incontrati in gioventù e persi per non aver avuto abbastanza cattiveria da rapirli e farli prigionieri...

buongiorno

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 11:59| 
 |
Rispondi al commento

innanzitutto SEI UN GRANDE !!!!

Ho letto con incredulità le cose che hanno scritto sui giornali relative alla prima puntata di Annozero di giovedì scorso...e sono sconcertato dall'iposcrisia, dal menefreghismo, dalla maleducazione, dalla megalomania, dalla despravazione intellettuale, dalla superficialità di quanti hanno osteggiato e villipeso una strasmissione (credo l'ultima in Italia) come ANNOZERO, che dà veramente voce e punta i riflettori sulle reali condizioni di questo nostro amato Paese.

Ma come si possono LORO DIRSI INDIGNATI, mentre ci sono operai, impiegati, dirigenti, ingegneri e migliaia di lavoratori licenziati in tronco, accampati sui tetti delle fabbriche, agrappati alle gru. E le loro, nostre famiglie appese al filo della sopravvivenza.

E LORO SONO INDIGNATI !!!!!!!!!!!!!!!

Per cosa? Perchè ci sono ancora persone come LEI che pensano con la propria testa e dicono in faccia a 'sta gente quanto fanno schifo. O perchè tenta di risvegliare un popolo ipnotizzato da fatue promesse e da troppe tette e culi ?

SONO INDIGNATI ??? ALLE ARMI - ALLE ARMI!!!! - VOGLIO LA GHIGLIOTTINA IN PIAZZA MONTECITORIO !!!!

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.09.09 11:56| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il personaggio del "latin lover" è scomparso.
In Italia ora esiste solo un sedicente "LATRIN LOVER"

Franco F. Commentatore certificato 27.09.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'inchiesta parlamentare sugli articoli pubblicati da "il Giornale" non ci starebbe bene?

Perchè non la fanno?

Anche su Feltri, lo pseudo giornalista più venduto d'Italia (15 milioni di euro), non sarebbe opportuna?

cettina. .., isola Commentatore certificato 27.09.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL CANONE DELLA RAI

R RETE
A ANTI
I INFORMAZIONE

SENZA DI ME
CIAO

marco k. Commentatore certificato 27.09.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento

L’Onu, Frattini e il solitario applauso al leader libico

L’ultimo gradino della scala di Berlusconi

A ogni nuovo passo della politica di governo l’intero paese lo segue sempre più in basso
di Furio Colombo

La tempesta di sabbia australiana che per ore ha reso quasi impossibile vivere e respirare a Sidney nei giorni scorsi, e di cui nessun esperto sa spiegare la ragione, è una buona metafora della situazione italiana, altrettanto strana, altrettanto misteriosa.

Se questo fosse un film, monterei qui il volto stupito di Zapatero, mentre osserva Berlusconi che si proclama da solo più grande di Cavour; il volto di Obama, che esamina attento l'espressione di Berlusconi mentre si accosta a Michelle (quel tipo di ammiccamento che spesso fa scattare la rissa nelle discoteche, tanto è volgare); l'immagine del ministro degli Esteri italiano Frattini, nell'assemblea generale dell'Onu, che applaude da solo lo stralunato colonnello Gheddafi, mentre fa sapere al mondo che l'Italia non riceve più emigranti perché ha (abbiamo) pagato alla Libia la somma di 5 miliardi di dollari per vent'anni, firmando un trattato di stretta alleanza militare fra i due paesi.

Frattini ha un alibi.
Dirà che quel trattato – unico per una democrazia occidentale, che unisce in simbiosi, fino allo scambio di tecnologie e di segreti militari, i due Paesi – è stato sostenuto e votato anche dal Pd su calda raccomandazione, in Commissione esteri e in Aula, dell'ex ministro degli Esteri D'Alema.

Come si ricorderà, hanno disubbidito in due nel Pd (l'onorevole Sarubbi e chi scrive) che si sono uniti al tenace no dei cinque deputati radicali eletti nelle liste del Pd.

Adesso siamo meno soli nel contare i morti nel Mediterraneo.

Sono con noi le Nazioni Unite, i racconti raccapriccianti di Human Rights Watch, la Croce Rossa Internazionale.

segue sottocommenti

Silvanetta P. Commentatore certificato 27.09.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi,
sono ancora qui seduta sulla riva del fiume ed attendo che un vecchio frac scenda a valle spinto dalla corrente.
E'ancora settembre e continuo a sperare che entro la fine potremo tirare un sospiro di sollievo, ma dobbiamo desiderarlo in tanti perchè più siamo e prima il frac passerà tra le onde, uniamo i nostri desideri, presto lo vedremo.
Cosa succederà dopo dovremo essere cauti e presenti.
Coraggio, un abbraccio a tutti.
Marina

Mavì D. Commentatore certificato 27.09.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pardon alla e non della.
scusate

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 11:40| 
 |
Rispondi al commento

88 euro il costo di un asciugamani per palazzo Madama......ne hanno acquistati 50.....

Ma un povero padre di famiglia che ha perso il lavoro sentendo questa notizia che cosa potrebbe pensare? Come potrebbe reagire?

Lui, privato della dignità di un lavoro anche se sottopagato, si danna perchè non sa come fare per procurare il pane ai suoi figli e al parlamento spendono 88 euro per un asciugamani..........

A Maria Antonietta tagliarono la testa per aver pronunciato la famosa frase "Non hanno pane? Dategli brioches!"

A questi cosa faremo?

cettina. .., isola Commentatore certificato 27.09.09 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

va riproposto per chi non lo vuole capire....


Il PD come i Sindacati mostrano oggi la loro vera faccia, non sono mai stati al fianco del Popolo e dei Lavoratori, con la loro inutile presenza, non hanno fatto niente altro che legittimare a volte l'arroganza ed in altre l'inutilità di un sistema, che ci sta trascinando sempre più a fondo.

Probabilmente hanno sempre sperato che il cittadino, ................. avendo ogni giorno a che fare con la sopravvivenza, non si accorgesse chi fosse il fautore del suo infausto destino........

Quello che non hanno mai valutato, è che quando nelle mani non hai più nulla da guardare nè nulla da difendere alzi la testa, se poi alzandola, ti accorgi che quello che una volta era tuo, ora è tutto nelle loro tasche piene all'inverosimile, l'unica cosa che ci rimane da fare, è riprenderci la dignità e la vita e mandarli nell'unico posto che gli confà e questi è lontano dai posti di gestione, perché sia chiaro che chi comanda, è chi col proprio impegno giornaliero contribuisce alla crescita di una Nazione, non certo chi la usa a suo uso e consumo ed ancor meno per chi la infanga e la disgrega.

Mentre il Governo è impegnato a renderci la vita già di per se difficile ancora più difficile, constatare che chi dovrebbe opporsi gira la testa, il sentimento dirompente che ne scaturisce è il sentore del "tradimento" al quale segue non certo una riconciliarizzazzione ma l'abbandono totale.

lina volonghi Commentatore certificato 27.09.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Del macellaio è il lesso e della buona massaia resta soltanto l'idea di saperlo cucinare e consolarsi con esso.

katamahutysys Spradagresti asia meridionale sec 9° a.b.

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Narcisismi di destra, antipatie di sinistra
di Massimo Fini


26 settembre 2009
Come mai tanta brava gente, pur capendo benissimo chi è Berlusconi, continua a dargli la preferenza? Perché la sinistra è odiosa. Ha una perenne supercigliosità, una puzzetta sotto il naso, un guardar dall'alto in basso che le deriva dalla tradizione del vecchio Pci, solo che quando questo atteggiamento era di Amendola o di altri comunisti dell'epoca poteva anche avere una legittimità e incutere rispetto, negli stracciaculi di oggi suscita solo fastidio.

L'attuale destra, che per la verità si fa fatica a chiamar tale perché la destra è una cosa seria, è molto meno spocchiosa. A cominciare dal "lider maximo”. Ho un paio di ricordi in proposito. Ero a San Siro, con mio figlio, a vedere Milan-Toro. Poiché il Milan praticava una politica di abbonamenti a tappeto avrei dovuto andare in curva, ma con un bambino di dieci anni non me l'ero sentita di portarlo fra gli assassini. Così ero finito fra gli stronzi della Tribuna d'Onore. Durante l'intervallo molti importanti giornalisti - mi ricordo Piero Ostellino - si erano accalcati attorno a Berlusconi, vezzeggiandolo con alti squittii. La scena si era ripetuta alla fine della partita. Io stavo uscendo dallo stadio con mio figlio. Berlusconi mollò il manipolo di leccaculi e venne dritto verso di me: «L'ho vista ieri al Costanzo Show». «Ah, ma vede proprio tutto, presidente» risposi e me ne andai. Sapeva benissimo che ero un antipatizzante, ma per il suo narcisismo, per la sua inesausta ansia di piacere a tutti, per l'incapacità antropologica di concepire che si possa pensarla diversamente da lui, aveva cercato di sedurmi. Non ci era riuscito. Ma almeno ci aveva provato. Aveva dimostrato attenzione per la mia persona. E lo stesso mi è capitato le volte che ho incrociato Fedele Confalonieri che, nella coppia, ha la parte del “poliziotto buono”.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI..

Mauro Maggiora, Genova Commentatore certificato 27.09.09 11:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI E' AFFETTO DA SHOPPING COMPULSIVO !!!


Lunedi ha incontrato Fini, che dopo non ha parlato più....(COMPRATO CON ASSEGNONE!)

Ieri ha incontrato il papa che da domani non parlerà più.....(COMPRATO CON LEGGI CONTRO ABORTO, CON SOLDI ALLO IOR PER SCUDO FISCALE, CON LEGGI PER IL TESTAMENTO BIOLOGICO,CON SCUSE E RIASSUNZIONE IN ALTRI GIORNALI PER BOFFO,MENTRE PER L'ICI AVEVA GIA' PROVVEDUTO).


Una settimana di shopping, e tutto è permesso.


Capisc'a me


PS Fini parla solo di cazzate come della cittadinanza per gli extracomunitari e non si lamenterà più, ma non si vergogna ?

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 27.09.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SE NE PUO' PIU' DI VEDERE LA FACCIA DI BRONZO CHE PARLA DI LOTTA AI PARADISI FISCALI MENTRE POI ATTUA LO SCUDO FISCALE ANCHE A VANTAGGIO DI CHI HA FATTO BANCAROTTA O FALSO IN BILANCIO.
CHE QUALCUNO FACCIA QUALCOSA..! BEPPE!... ANTONIO... VISCO..! FATE QUALCOSA... NON CE LA FACCIAMO PIU'..! NON CE LA FACCIO PIU'...
P.S. HO SCOPERTO CHE LA MATTINA METTE LA CUFFIA CON I CAPELLI DI PLASTICA E POI LA TOGLIE LA SERA PRIMA DI ANDARE A LETTO..!

Alto Biondo 27.09.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vorrei essere polemica...
però però però

il 3 OTTOBRE è la giornata della manifestazione dei precari della SCUOLA PUBBLICA!

Perchè i giornalisti hanno ACCETTATO di spostare la manifestazione per la libertà di stampa nello stesso giorno della manifestazione dei precari?????????????

Noi ci aspettavamo che almeno quel giorno i giornalisti avrebbero parlato in modo dettagliato e approfondito della nostra situazione!!!!!!!!!!!!!!!!!

Viola del pensiero Commentatore certificato 27.09.09 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE UN MINISTRO DEL GOVERNO FA PARTIRE UN ISTRUTTORIA SUL PROGRAMMA ANNO ZERO, COSA SI DOVEVA FARE PER UN PROGRAMMA COME PORTA A PORTA, CHE PER MANDARLO A "RETI UNIFICATE" HA COMPORTATO LA CANCELLAZIONE DI ALTRI PROGRAMMI RAI, CON IL RISULTATO DI AVER FATTO PERDERE SOLDI ALLA RAI ?


VERGOGNA, SEMPRE PIU' IN BASSO SENZA ALCUN PUDORE !


Capisc'a me


PS Scaiola dimettiti !

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 27.09.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EGR.SIG. GRILLO, SONO PAPY.
VOLEVO DIRLE CHE GIORNO 3 OTTOBRE CI SARO' ANCH'IO A PROTESTARE CONTRO LA LIBERTA' DI STAMPA... PARDON!(lapsus freudiano),CONTRO IL MONOPOLIO E LA CONCENTRAZIONE DELL'INFORMAZIONE IN POCHE MANI, ANZI IN DUE: QUELLE DI EZIO MAURO. SI RENDE CONTO CHE NON POSSO ANDARE IN GIRO PER IL MONDO CHE I MARITI RITRAGGONO E COPRONO LE LORO MOGLI? L'ULTIMA VOLTA E' CAPITATO CON LA SIGNORA OBAMA CHE IO AVREI ABBRACCIATO VOLENTIERI MA LEI SI E' MANTENUTA A DEBITA DISTANZA PER PAURA DEL MARITO. ESSENDO IO UOMO AFFASCINANTE, BELLO, GIOVANE, POTENTE, IMMORTALE, INTELLIGENTE, LE DONNE MI CADONO AI PIEDI. IL MIO UNICO RAMMARICO E' LA CARLA CHE SI E' PRESA QUEL TAPPO DEL SARKO PREFERENDOLO A ME CHE SONO DIVINO, SOMMMO, IRRESISTIBILE, IMMENSO, CARISMATICO, SUBLIME (e mi fermo qui data la mia ben nota modestia).
QUESTA CONCENTRAZIONE MI STA PROCURANDO DANNI INCALCOLABILI. ORA CI SI E' MESSO ANCHE UN CERTO SANTINO... NO SARTINO, MI SCUSI, ORA RICORDO, SANTORO (sa i nomi sgradevoli io tengo a rimuoverli)CHE VA PARLANDO DI ESCORT MISCHIANDO IL MIO NOME ILLUSTRE CON QUEGLI SPORCACCIONI SINISTRI E CATTIVI DELLA GIUNTA VENDOLA. CHE COLPA HO IO SE PIACCIO?
CON QUESTO CHE NULLA HA DI SANTO C'E' UNO CHE PARLA SEMPRE MALE DI ME FORSE PERCHE' E' NATO DA UN LUNGO TRAVAGLIO.
SI RENDE CONTO CHE CONCENTRAZIONE? E QUEI POVERI GIORNALISTI LIBERI E CORRETTI CHE LE DEBBONO PENSARE TUTTE PER FARSI SPAZIO E FANNO PURE CILECCA? QUESTO E' INTOLLERABILE ED IO SARO' IN PIAZZA A PROTESTARE.
MI ASPETTI... SEMPRE!
P.s. ho saputo che tra i suoi amici ci sono molti nemici miei. allora io non le voglio più bene.
NON PIU' SUO, PAPY.

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 27.09.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Sulla questione della Cittadinanza Fini "parla da solo" e sbaglia di nuovo come spesso ha "sbagliato" nella sua vita politica.
Mò passiamo da "rimbalza il clandestino" alla "cittadinanza in sette giorni".
Lo dicevo che chi li capisce è molto bravo...
E Abbiamo un altro "emarginato" di lusso.

A magari più tardi.

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=385913

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 27.09.09 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Il PD come i Sindacati mostrano oggi la loro vera faccia, non sono mai stati al fianco del Popolo e dei Lavoratori, con la loro inutile presenza, non hanno fatto niente altro che legittimare a volte l'arroganza ed in altre l'inutilità di un sistema, che ci sta trascinando sempre più a fondo.

Probabilmente hanno sempre sperato che il cittadino, avendo ogni giorno a che fare con la sopravvivenza, non si accorgesse chi fosse il fautore del suo infausto destino.

Quello che non hanno mai valutato, è che quando nelle mani non hai più nulla da guardare nè nulla da difendere alzi la testa, se poi alzandola, ti accorgi che quello che una volta era tuo, ora è tutto nelle loro tasche piene all'inverosimile, l'unica cosa che ci rimane da fare, è riprenderci la dignità e la vita e mandarli nell'unico posto che gli confà e questi è lontano dai posti di gestione, perché sia chiaro che chi comanda, è chi col proprio impegno giornaliero contribuisce alla crescita di una Nazione, non certo chi la usa a suo uso e consumo ed ancor meno per chi la infanga e la disgrega.

Mentre il Governo è impegnato a renderci la vita già di per se difficile ancora più difficile, constatare che chi dovrebbe opporsi gira la testa, il sentimento dirompente che ne scaturisce è il sentore del "tradimento" al quale segue non certo una riconciliarizzazzione ma l'abbandono totale.

Per fortuna il 4 ottobre Beppe ci offre una nuova opportunità, nasce un nuovo movimento avente nuove idee, le nostre idee, ma soprattutto Cittadini attivi che vogliono vederle realizzate.

CODARDI E TRADITORI NON CI FERMERETE PIU', GARANTITO.

Memmo P., Rome Commentatore certificato 27.09.09 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=lc-qRdc-9QQ

Video di comici inglesi su berlusconi, sottotitoli in italiano.

Riguardando questo video, non trovate che sarebbe utile per farci un post?

La televisione italiana, soprattutto mediaset manda in prima serata ragazze in vestitini al limite del porno ma si scandalizza per domande e servizi (rif. annozero) che il governo chiama di gossip, (dimenticandosi che la D'Addario è stata premiata per le prestazioni sessuali con una candidatura politica) politica.
Che succederebbe con un programma così in italia?
Scusate se lo riposto, lo conosciamo già, lo so ma questo filmato ha una valenza importantissima in questa vicenda.

P.S. Qualcuno ha una mail di scajola? Glie lo vorrei mandare.

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 27.09.09 11:20| 
 |
Rispondi al commento

DA IL GIORNALE.IT

Roma«Presidente, che gioia vederla, lei è appena tornato dagli Stati Uniti...». «Santità, ho corso nel cielo per essere puntuale». Pochi minuti di faccia a faccia tra Benedetto XVI e il premier Silvio Berlusconi, in piedi, davanti alla berlina scura targata Città del Vaticano [...]

"per essere puntuale" frase preparata e manipolatoria come a dire che se avvero voluto incontrarsi...

è UN AUTOGOL DEL NANO...IL VATICANO MANIPOLATO E PRESO PER IL NASO, NELLA FIGURA ADDIRITTURA DEL PAPA TEDESCO?

IL NANO NON MANGERà IL PANETTONE

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SU IL GIORNALE.IT...INCREDIBILE...LA BATTAGLIA DELLA SANTANCHè

Se siete d'accordo, aderiamo insieme alla battaglia della Santanchè contro il canone Rai, scrivete al direttore Vittorio Feltri: direttoreweb@il giornale.it

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sonia Alfano, in una italia strapiena di donnine, ecco una donna vera.Siamo con te

maria rollo 27.09.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in troppi?

Ci hanno convinti che siamo in troppi su questa terra e, quindi, occorre una drastica riduzione della popolazione, per uno sviluppo sostenibile. E' un'idea che hanno inchiodato nei cervelli, tanto che è divenuto un luogo comune.
Ma è davvero così?
Oppure il vero motivo è la devastazione sistematica della natura e gli sprechi di un sistema imposto dai troppo pochi che comandano e che non amano affatto l'umanità? Che, poi, sono gli stessi che hanno creato questa crisi devastante, i cui effetti più nefasti devono ancora venire.
Questa è un'idea molto pericolosa, che finisce per farci accettare come necessarie le guerre, la castrazione e l'inibizione dell'istanza naturale alla procreazione.
Quest'idea finisce per renderci quiescenti e complici dei nostri carnefici!

sancho . Commentatore certificato 27.09.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto benissimo quello che crea autocoscienza; ma chi lo spiega al lavoratore che è per il bene del pianeta se deve perde il posto di lavoro dove si producono beni assolutamente inutili (gadgets, ninnoli, auto velocissime, regalini da happy meal, contenitori plastici vari per beni superflui...)?
Chi lo spiega a chi non ha avuto nulla che quello che noi abbiamo non è desiderabile perchè dannoso per il pianeta?
TEMO sia giunto il tempo di santo che predichi: "ora et ora" perchè lavorare a c*zzo produce CO2!
Più che localmente, dobbiamo agire singolarmente.

Diogene Novello 27.09.09 11:09| 
 |
Rispondi al commento

@barlesi

Se ci fosse un giornalismo di inchiesta VERO si potrebbe guardare QUANTO CI COSTANO (inteso come UE e Italia) queste Authority DEL CAZZO.
E queste Agenzie Europee dello STRACAZZO.

Scusate eh?
Salutoni

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 27.09.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Belin...Dove sei...Sono il Corsaro Verde e ti scrivo da MARTE.

BEBBE BELIN DE SENA..
Di pietro è venuto a Sala Baganza a dire a dei poveri operai senza lavoro che il parlamento è pieno di pd_duisti e Indagati....Di Pietro a Parma appoggia l'amministrazione provinciale che STA' A COSTRUIRE IL TERMOVALORIZZATORE MODELLO "GIUDITTA" PER ALTRI 22

Beppe Belin de Sena

Te Caghi Adosso e non tè vieni contro il Termovalorizzador per L'Ecofabbrica Zerio Emission.
CE VEDEMO A MSDAR. va da via el ciap.

fausto barlesi, parma Commentatore certificato 27.09.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'età ce la scippano a tutti è il tempo stesso che non coincide mai con noi stessi.
E' inutile lamentrasi.
buongiorno

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, aspetto con impazienza che tu dia l'adesione alla manifestazione del 3 ottobre. Il tempo delle prime donne è finito e bisogna essere uniti per difendere quel po' di democrazia che ancora è rimasta.

corto maltese 27.09.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidente Usa, Barack Obama, parlando di rispetto dei diritti umani, ha aggiunto che

"La gente non e’ piu’ disposta a tollerare chi e’ dalla parte sbagliata della storia. La vera leadership non sara’ misurata dalla abilita’ nel mettere la museruola al dissenso, o nell'intimidire e molestare gli oppositori politici. Il mondo vuole cambiare pagina".

....

Secondo me si riferiva direttamente all'Italia.

Dino Colombo Commentatore certificato 27.09.09 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissima Sonia Alfano che ieri alla manifestazione delle AGENDE ROSSE ha risposto a dovere a quel venduto di napolitano. I panni sporchi di questa italia mafiosa piduista corrotta SI DEVONO PORTARE A CONOSCENZA DELL'EUROPA, e di tutto il mondo se necessario. E'un sacrosanto diritto delle persone oneste, che in questo paese sono oppresse da un regime dittatoriale che NON E' SOPPORTABILE nell'Europa stessa. napolitano vattene via, sparisci, e portati via la penna con cui firmi le porcate della CASTA fascio-mafio-piduista.

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 27.09.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Non c'entra niente: ho trovato una pubblicità su downloadblog.it "Trova lavoro con Beppe Grillo". Punta su http://www.beppegrillo.tv precisamente su una pagina senza alcuna informazione utile ed una serie di link pubblicitari. Chi ci sta dietro tutto questo?

Fabio Dipa 27.09.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

....
BEPPE, DA POLITICO (ma non ti facevano schifo ?) MI DIRESTI COME LA PENSI CIRCA LA QUESTIONE DEGLI IMMIGRATI ISLAMICI E IL
RISPETTO DELLA LEGGE ITALIANA CHE VIETA DI GIRARE A VOLTO COPERTO.
LORO POSSONO NON RISPETTARLA ?
DAMMI UNA RISPOSTA,
NON ESSERE VIGLIACCO!

never read

================================================

Abrogare tutte le leggi che offendono il diritto e la libertà di culto.
La legge che vieta di girare a volto coperto risale agli anni '70, quando terroristi e delinquenti usavano il passamontagna.
Oggi quella gente indossa la giacca e la cravatta.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 27.09.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Impronta Ecologica
A Parma sia Beppe Grillo che Di Pietro non hanno lasciato una impronta ecologica,due fantasmi che non hanno impronta,il primo sà benissimo che a Parma si deve fare il TERMOVALORIZZATORE perchè facendolo nella CITTA' DEL CIBO NELLA FOOD VALLEY SEDE DELL'EFSA Organismo europeo per la Sicurezza Alimentare verranno fatti anche gli altri 22 previsti in >ITALIA,ho abbastanza agenti segreti in provincia ed in comune a Parma per affermarlo,probabilmente se la procura stà indagando nella città più corrotta d'Italia sede della Grande Truffa Parmalat dove nessuno ha pagato,anzi Tanzi si è Comperato una Industria e Parma Vergine e Intosa con la GRANDE LAVATRICE CHE E' IL SUO TRIBUNALE...Pare che a parma si sia infiltrata la camorra che è roba da dilettanti in una città dove agiscono 7 logge massoniche oramai papaline,anche loro speranzose nel paradiso terrestre promesso,la terra promessa Marte.

fausto barlesi, parma Commentatore certificato 27.09.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi prometteva a chi si prostituiva con
lui posti di lavoro ,che a qualcuna ha dato,
nonchè benefici in politica o sistemazione in
qualche trasmissione.
Questo è reato di concussione. Come mai tutti
dicono che non è incorso in nessun reato.
Mi sembra che facciano tutti i pappagalli per
non prendersi la patata bollente nelle mani.

salvatore b 27.09.09 10:53| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=lc-qRdc-9QQ

Finalmente l'hanno sottotitolato, il programma inglese che prende x il culo il nano e ne mette in risalto le vere qualità.
Fatelo vedere a scajola.

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 27.09.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia se fossimo tutti protestanti e senza il calcio andremmo ALLA GRANDE.
"Non mi piace il milan e quindi tifo inter."
"Non mi piace il papa e quindi sono ateo"
(agnostici valà)

Chi vi capisce è molto bravo...
Io tifo per il Parma.
Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 27.09.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Debito pubblico


Sei un prete pedofilo
che si ruba le lacrime di cristo
e la purezza di bambini innocenti
con squallidi trabocchetti mercenari

sei una banca gestita dai più orridi strozzini
un'agenzia di prestito che ricicla
denaro sporco vendendo il sangue delle vergini
al mercato dei vampiri

l'usuraio con i tassi più infami d'interessi
quasi 1700 miliardi di euro rimangono immutabile
mentre da decenni ti fotti 80 miliardi all'anno d'interessi
premendoci come un limone fino all'ultima goccia

chi sei che ci imponi il pizzo da anni
con la complicità omertosa di politici compiacenti
che campano di mazzette e corruzione
affogando lo stivale in un mare di merda

sei una svastica tatuata in eterno
sulla pelle degli animi di bambini appena partoriti
e marchiati a fuoco con un codice barra
da mettere in saldo ad ogni occasione di guadagno

sei un sole nero senza faccia
senza cuore senza anima un corpo infetto
che ad ogni scopata tramanda virus mortali
all'esigenze della povera sopravvivenza

persecutore immorale ed immortale
che riesci ad imbrogliarci da secoli
con metodi astuti studiati alla perfezione
alla scuola serale della mafia

dove sono i servi antiusura
antitrust antistupro antitruffa
con le coscienze di dracula ti permettono
senza ostacoli di stuprare truffare usurare e storcere

mentre noi ignari cercando di spezzare
gli anelli delle tue ignobili catene
che ci tengono prigionieni nelle celle
della miseria e fame con le fronti sudate

i cuori malati d'igiustizie
chiediamo la tua abolizione
e il carcere a vita per i tuoi complici
che sgignazzano ad ogni nostra nuova crocifissione…

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 10:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ex voto : "modellato" diffidente da una vita da perdente,qual "frazione" elettorato il consenso mio ho prestato a tal uomo o a tal partito senza mai la fede al dito ! Gia' da tempo ormai negli "anta" c'e' ben poco che mi incanta in un mare d' indecenza e di candida demenza ! In agguato molta tr...esca cela l' amo di chi "pesca" ! Son passati molti inverni e un'inflazione di governi mi ha costretto a zigzagare, senza quasi mai schivare,"cacca" al centro, a destra e manca e da quella chi mi affranca ??? Dalla puzza ormai pervaso, bastera' tappare il naso ? Che mi piaccia o non mi piaccia il mio voto e' carta straccia !!! Se c'e' un santo in questo vuoto, potro' adempiere a un ex voto !!! OBINO FAUSTO
STO' SANTO E' ARRIVATO ???

fausto o., savignano sul panaro (mo) Commentatore certificato 27.09.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Libertà di stampa????Repubblica è l'artefice della manifestazione il 3 Ottobre???E della GRANDE manifestazione di ieri perchè non ne parla????????Delle parole di Borsellino niente, vero?Del grido di Genchi niente, vero?Delle accuse di Di Pietro, niente, vero? Delle critiche di Sonia ,critiche giustissime , niente, vero? Vergogna Repubblica

maria rollo 27.09.09 10:30| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si, bella questa, signor Montassinelli Intro.
Proprio il Kamasutra, ci sono di quelle posizioni...che se non si è dotati di certi arnesi...
Ma quando mai.

Buongiorno.

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri c'e' stata la dimostrazione dell'agenda rossa.

Di Pietro si e' precipitato all'ultimo, senza partecipare al corteo, (c'era troppo da camminare) a prendersi la sua fettina di pubblicita'.

Non perde un colpo.
Dove c'e' da beccare anche un solo voto in piu' lui non manca mai.

E' contro il Parlamento mafioso ma alla fine del mese passa alla cassa a riscuotere i suoi 20 mila euro.

E' contro le querele ( degli altri) ma lui ne ha fatte a decine.

E' il paladino della trasparenza e contro la corruzione ma dirige un partito di corrotti e trombati ( come dice Micromega)

E' fiero di essere italiano ma compra pagine intere di giornali all'estero per sputtanare l'Italia (con la scusa di Berlusconi)

Attacca gli approffittatori e sono venti anni che accumula immobili, terreni e soldi del partito.

E' contro l'immunita' parlamentare ma la usa per se stesso.

UN OTTIMO ESEMPIO DI COERENZA!

Sara Sacchi 27.09.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La destra non applica la censura.
Applica l'AUTOCENSURA.
E' già stato testimoniato da diversi a da ultimo da Telese.

ORA
Una domanda:
Perchè sembra che Mentana non vada bene per il TG3?
Bella domanda eh?

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 27.09.09 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Si sente parecchio la polemica sul tentativo di censurare Annozero e questo non farà che aumentare gli ascolti del programma.
Se la prima puntata che è andata in onda senza pubblicità ha ottenuto un successo ragguardevole le prossime ne avranno di più certamente.
Mi dispiace silvio, ma le regole del vespaio mediatico che tu conosci bene non valgono soltanto per te.
Quanto più un programma ha successo tanto più è difficile da censurare, e questa è sempre stata la forza di Santoro.

Silvio, non ci censurerai.

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 27.09.09 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cammarata, Cammarata... te ne vai in barca invece di fare il sindaco. Se ti becca Brunetta. Ah no, siete dello stesso partito. Cane non mangia cane.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 27.09.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Signor Luca Popper ma lei è un filosofo ?
Anche a me sarebbe piaciuto studiare filosofia ma sa purtroppo anche io come Dalì da ragazzo fui costreto ad una amara constatazione.
Salvador Dali confessò che da ragazzo si accorse
che il suo pisellino non sarebbe mai riuscito a far godere una donna e allora si decise a fare l'artista...( non ricordo dove lessi questa confessione del grande maestro)
Anche io, confessai a me stesso, che con il mio piccolo cervello mai sarei potuto arrivare a capire i profondi concetti dei grandi filosofi, e così mi decisi a diventare scemosofista.

MI scusi se rivolgo a lei questa mia confessione, ben piccola cosa rispetto a quella del grande Avida Dollars. Ma credo che lei sappia comprendere il mio dramma.

Spero che lei non abbia ad intender per lo rovescio questa mia, come già accaduto con la signora Viviana , che intese allo rovescio una mia sincera quanto onesta attestazione di stima per il suo operare su questo blog.

Buongiorno

con stima Giuseppe Esposito

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso che il centrodestra sbagli a tentare di censurare Santoro.

Ci sono conduttori di destra e conduttori di sinistra.

Santoro e' sicuramente piu' pesante di altri, ma questo fa parte della concorrenza.

Se non porta in trasmissione argomenti di scontro non puo' avere il suo pubblico che si aspetta da lui esattamente quello che fa.

La differenza tra i conduttori di destra e quelli di sinistra e' che quelli di destra sono schierati un po' piu' discretamente (escluso Fede che e' un caso cronico)e quelli di sinistra che lo sono apertamente.

La soluzione potrebbe essere di non interferire con nessuna trasmissione e lasciare a tutti i conduttori di fare quello che vogliono basta che sia legale.

Dovrebbero esserci programmi e conduttori in tutte le reti, anche in Mediaset, apertamente schierati per la destra o per la sinistra.

Insomma la linea politica del programma la fa il conduttore.

Basta fare in modo che ci sia lo stesso numero di programmi di destra e di sinistra.

A questo punto la gente potrebbe sentire veramente le due versioni e farsi un opinione.

Il fatto che ci siano nelle trasmissioni schierate ospiti di ambedue gli schieramenti politici non serve a nulla, poiche' e' il conduttore che manovra il gioco.

Alla fin fine tutte le trasmissioni politiche a seconda di come e' schierato il conduttore sono solo trasmissioni di propaganda.

Infatti una parte critica Santoro ed un altra Porta a Porta.

Ma ambedue i conduttori giurano di non essere schierati e di essere obiettivi.

Cioe' una barzelletta.

Come sempre sia a destra che a sinistra chi la fa da padrone e' solo l'IPOCRISIA.

Liberta' per tutti i programmi e conduttori.

La destra invece di tentare di censurare, che si faccia un programma come Anno Zero con un conduttore apertamente schierato come lo e' Santoro.

Lasciamo la liberta' a tutti di fare il programma che vogliono, a patto che non commettano reati, e cosi' nessuno si potra' piu' lamentare.

Sara Sacchi 27.09.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DECENNI DI LOTTE E DI EMERGENZE PIANETA TERRA
I GOVERNI SONO LE LOBBIES STESSE
Impossibile ritornare indietro, l'arresto della produttività tecnologico-industriale attuale provocherebbe una strage in guerre. La strage che comporta l'inquinamento e il consumo, anzi spreco delle risorse terrestri comporta una più grande strage ma è come se non ti uccidesse nessuno o tutti quanti; nessuno ha responsabilità e i paesi veramente innocenti hanno la colpa di non essere competitivi e vanno aiutati schiavizzandoli per i paesi G8 (oggi globalizzato a più nazioni). Un esempio a noi nel quotidiano più vicino è che la stragrande maggioranza di persone ha veicoli a scarico inquinante e sappiamo che viene spesso sforato il livello massimo di smog, tutto ciò inevitabilmente sono soldi per medici e industrie farmaceutiche, essere malati è divenuto normalità attuale così come l'inquinamento che ti uccide. Se vogliamo cambiare e possibilmente senza guerre dobbiamo decidere da dove cominciare. Tangentopoli non è partita da grandi o già ben così avviati movimenti o istituzioni ma da una insospettabile ed apparentemente "impeccabile" Ospedale (o clinica) per anziani -Il Pio "albergo" Trivulzio- per poi arrivare fino ad ottenere la trasparenza delle più grandi organizzazioni.

Gianni carlevaro 27.09.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno & Buona Domenica a Tutti...
Caro Sig Grillo perchè non affrontate mai il gravissimo problema delle scie chimiche...?
Problema scottante e attuale...perlomeno per avere qualche informazione in più in merito...che sono chi le forma ...perchè...etc...
Scusate il mezzo OT...ma se si parla d Ambiente...non si può d parlare delle scie...che rilasciano alluminio ...bario..e altre porcherie..
che c respiriamo ogni giorno h24...noi e i nostri figli...Grazie Anticipatamente

Luca Binda 27.09.09 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Pres. Napolitano,

questa mattina apra la finestra, guardi lo splendido panorama e se puo' si colleghi al seguente link http://www.linodematteis.it/articolo_libro.php?id=251.

e l'ennesimo link che si trova qui per cercare di denunciare cosa c'e' sotto il tappeto.

se cerca di vedere oltre l'orizzonte della finestra del Quirinale, si accorgerà che c'e' un paese stanco e intimorito in cui tutto gira al contrario.

gli onesti stigmatizzati si devono difendere quotidianamente da aggressioni protette da un'immunità "di fatto".
con la costante paura di ritorsioni e con la certezza di scontrarsi con l'indifferenza delle forze dell'ordine che sono ridicolizzate dalle piccole e grandi organizzazioni criminali sia autoctone sia straniere.

l'apatia diventa normale cosi come la speranza di non essere centrati dal caso.

1 certezza: le norme per la gestione dell'emergenza mafia sono inadeguate, inefficaci ed inefficienti in rapporto al volume ed alla portata del fenomeno.
tutti gli ambiti di convivenza civile ne sono permeati.
questo è diventato un fatto storico, incontestabile.
a nord e a sud.

sinceramente, di capire ora di chi è la colpa mi sono rotto le palle.
vi do un alibi: sono stato io.
andiamo pero' avanti.

la patria ed il futuro non possono più attendere.
è d'accordo?
quante caxxi di prove provate ha bisogno per convincersene?

per questo ci aggrappiamo ad un grillo, ad un santoro o ad un travaglio qualunque.
che i politici si intossichino e si trombino tutti quelli che consenzientemente vogliono ma si tolgano dalle palle nel gestire la cosa pubblica.

queste argomentazioni non attengono ai massimi sistemi: sono pensierini facili facili.

se istituzionalmente si sente di rappresentare anche me intervenga dall'alto della Sua carica.

in alternativa mi dica quanto devo aspettare: qual'e' potrà essere un tipo di evento che potrebbe farLe prendere le distanze da questi "differentemente patrioti" politici?

o c'entra la correità?

niamo suppo 27.09.09 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la manifestazione agenda rossa partita da piazza bocca della verità fino a piazza navona è stata commovente...tante persone venute con ogni mezzo da tutta italia si sono stretti intorno a salvatore borsellino sonia alfano luigi de magistris pino masciari gioacchino genchi...si è camminato tuti insieme mostrando l'agenda rossa scomparsa nelle sacche delle mafie abbiamo gridato tutti insieme sacrosante verità unendo le nostre emozioni al sudore delle nostre grida...arrivati a piazza navona alla fontana dei 4 fiumi dove era allestito il palco(Nilo Gange Danubio Rio della Plata simboleggianti rispettivamente Africa Asia Europa America) singolare opera del Bernini è spuntato di pietro come una zoccola senza ossa che riesce a spuntare da qualsiasi buchetto per rubare il pezzo di formaggio e poi sparire misteriosamente...di pietro non mancandoci di rispetto come sempre solo per i suoi fini infatti non ha partecipato alla marcia di quasi due ore che ci ha condotti a piazza navona si è presentato per rubare la sua fetta di voti e popolarità come sempre...borsellino calasazio genchi alfano de magistris vulpio sono stati commoventi da far drizzare la pelle...vulpio ha detto che la seconda reppublica non è mai finita e che questi governi che si sono alternati sono il secondo tempo della seconda reppublica allora di pietro i questi anni di secondo tempo che ruolo ha svolto oltre a fottersi le mesate per dodici anni???salvatore ha gridato che di pietro si deve ribellare dalle scorie tossiche che puzzano di vecchio che sono nel suo partito...
la Chiesa di S. Agnese in Agone i cui campanili gemelli e l'alta cupola sono opera del Borromini...chissà forse avrà ragione Bernini fino alla fine questa chiesa crollerà perchè costruita sulla merda e le quattro statue che rappesentano i quattro continenti scompariranno come i nostri politici presidenti senatori e affini che nessuno si è degnato di partecipare alla manifestazione contro le mafie...forse anche loro sono la mafia stessa..

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un piccolo richiamo della memoria sull'USO DEI termini di PRESCRIZIONE.
Da un autore anonimo del web:
***
"Una controriforma che fa molto comodo al premier, perché cancella con in un colpo di spugna per prescrizione dei termini ben tre processi a suo carico, incentrati appunto sul falso in bilancio: quelli per All Iberian, Sme e Milan. Dal momento infatti che la controriforma prevede un drastico abbattimento dei tempi di prescrizione del reato di falso in bilancio, facendo decadere l'azione penale dopo tre o cinque anni a seconda se vi sono o meno danni per i soci e riducendo notevolmente le pene in caso di condanna, è stato calcolato che i tre processi andrebbero tutti automaticamente in cavalleria: All Iberian già dal 24 luglio scorso, Sme fino dal 30 dicembre 1996, e Milan Spa dal 30 dicembre 2000.
Ma come si è potuto arrivare così facilmente a questo stupefacente golpe parlamentare fabbricato su misura per togliere dai guai giudiziari il neoduce Berlusconi? Ebbene, c'è da dire che la rincoglionita e sonata "opposizione" di burro del "centro sinistra" ci ha messo del suo per spianargli la strada, dal momento che il testo originale della legge, il cosiddetto "testo Mirone'', era stato messo a punto nella scorsa legislatura proprio dagli esperti dell'Ulivo, e prevedeva già una riduzione dei termini di prescrizione per il falso in bilancio (10 anni). Con questi tempi i tre processi sarebbero caduti in prescrizione rispettivamente nel 2009, 2004 e 2008. Il 3 luglio il ministro della Giustizia aveva riproposto pari pari il testo
Mirone nel disegno di legge governativo, chiedendo e ottenendo dall'"opposizione" la procedura d'urgenza. Solo che poi, in commissione Giustizia, è passato un emendamento forzista messo a punto dagli esperti di Berlusconi (tra cui il suo avvocato e neodeputato Pecorella) che riduce appunto a 3 e a 5 anni i tempi di
prescrizione.
***
Qui è da notare il conflitto d'interessi dell'Opposizione.
Un'Opposizione "interessata".

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 27.09.09 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono una donna e penso che bisognerebbe mettere un freno anche alla crescita demografica. C'è qualcosa di male?
Ace Gentile, torino

======================================

Non c'è nulla di male, anche se non capisco il perchè. Potrei anche condividere la scelta se l'imposizione non riguarderà anche chi non la reputa necessaria. Ad ognuno la propria frenata.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 27.09.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo Galli della Loggia ,quello che imbratta le pagine del Corsera , il leghismo ha 'culturalmente' vinto . E siccome non vogliamo essere da meno usiamo un linguaggio appropriato ai tempi , mutuato da quello di Eridano il Bifolco , il Mastella del Nord, che , a suo tempo , voleva scorreggiare sul muso di Scalfaro . Scambiandolo con l'utero di Lina la Cagna .
La verità vi fa male.
lo so .....
Mi raccomando mafio leghisti non pulitevi il culo con un dito alla celta Castelli . Ladri e servi si diventa.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 27.09.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Il Cavaliere invita gli italiani a consumare di più? Detto fatto, al Senato consumano. Per le stanze della presidenza a Palazzo Giustiniani, ad esempio, hanno appena comprato 50 asciugamani deluxe. A 88 euro l’uno. Pari a tre giorni di cassa integrazione di un operaio metalmeccanico. Totale: 4.400 euro. Giorgio Napolitano, che giovedì aveva spronato tutti dicendo che «le istituzioni devono dare l’esempio» ha avuto la sua risposta.

http://www.corriere.it/politica/09_settembre_26/rizzo_stella_i_costosi_asciugamani_di_palazzo_madama_a58268b8-aa5e-11de-a0d4-00144f02aabc.shtml

======================

Ma di che son fatti?
Con fili d'oro?

Buon giorno, anche a qualche buontempone.........

Lui sa di che cosa sto parlando.

cettina. .., isola Commentatore certificato 27.09.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a te Viola, e smettetela di chiamarmi signore.
Io ho smesso con tutti e tutte.
MI sono accorto che qua in pochi lo meritano ed io meno di tutti.
Dobbiamo vivere con quel che ci passa il convento, dobbiamo tenerci buoni, dobbiamo saperci accontentare di essere dei villani.

Prendete per esempio la signora Viviana, mi stimava...e adesso non più.
Solo perchè ha dato retta ad una battuta di un volgare Niccklonatore.

buongiorno.

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora abbiamo due campagne per non pagare piu' il canone alla Rai.

Quella di Grillo e quella della Santanche'.

La Santanche' ha deciso di organizzare gazzebo in tutta Italia per raccogliere le firme di chi non vuole piu' pagare il canone.

Una campagna per la lottizzazione di destra e una per la lottizzazione di sinistra.

Giusta par condicio.

Sara Sacchi 27.09.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'incontro con lo sniffato Accappatoio Selvaggio e l' indagato Gianni Lecca ,papa Ratzinger ha detto, mai visto tanta merda .

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 27.09.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Antonella, addirittura! e nella civilissima genova...

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglio...

Ieri ho partecipato ad una manifestazione dei precari della scuola (42.000 licenziamenti tra i docenti e 15.000 tra il personale ATA!!!).

Ad un certo punto si è avvicinata una vispa signora anziana e ci ha detto: "Io sono dalla vostra parte, vi sostengo e, se posso darvi un consiglio, scrivete a Il fatto, che è l'unico giornale che denuncia ciò che non va!"

Noi proveremo anche questa via...
voi cos'altro potete consigliarci?

Viola del pensiero Commentatore certificato 27.09.09 09:31| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto cercando di farvi ascoltare un'intervista.
Ma non riesco per i "filtri".
Vi metto solo il link
Sperando che passi...

Saluti

http://www.radioradicale.it/scheda/287625/amnistia-per-uscire-dallillegalita-intervista-a-luigi-ferrajoli-sulla-proposta-di-marco-pannella

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 27.09.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono un cittadino , padre di famiglia , ed ho il disgusto nel verificare quante persone ( che hanno il diritto di voto ) siano condizionate dalla cosidetta societa' dei consumi , che cosa è il "P.I.L." un indice di misura per la ricchezza del paese , se dovessimo applicare il "P.I.L.alle nostre famiglie , dovrei distruggere la macchina per comprarne una nuova piu' bella cosi il mio indice di reddito salirebbe , mi viene da ridere per non piangere .
Svegliamo le nostre coscienze cerchiamo di non cadere nella trappola dei parassiti che nel nostra finto benessere traggono lauti guadagni .
Io sto cercando di insegnare ai miei figli la maniera di vivere in armonia con le persone e l'ambiente , senza prevaricare nessuno per il cosidetto successo e senza sprecare risorse se non necessarie .
Comunque siamo tutti consapevoli che prima o dopo l'ambiente ci chiedera il conto non si lamentino coloro che hanno contribuito hai cambiamenti del clima ( molto evidenti benche' nessuno li faccia piu' di tanto notare ) , li pagheranno anche loro ..

Vincenzo ., andora Commentatore certificato 27.09.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

La moglie di Obama non abbraccia Berlusconi e si limita a tenerlo distante4 dandogli la mano, alta com'è .
Fini contro il PDL.
Maroni contro l'UE.
Il Governo degli evasori contro Annozero.
Lippi stolido berlusconiano.
Bersani dalema contro Gentilini.
La mafia con berlusconi

cesare beccaria Commentatore certificato 27.09.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Io l'ho vista per davvero quella ragazza, son passati trent'anni e ancora non riesco a togliermela dal cuore.
buongiorno.

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo così abituati dai canoni della società dei consumi, che ci sfuggono pure i paradossi.
I terreni sono coltivati a cemento.
L'energia del sole è praticamente ignorata.
Con 50 euro compri un telefonino supertecnologico, ma non porti a casa la spesa.
Un litro d'acqua costa quasi come un litro di benzina.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 27.09.09 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito... poi ho scoperto cosè che fa la fortuna di un blog.

E' la divergenza di opinioni...

Buona rotazione terrestre

ps.: n.2

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 27.09.09 09:16| 
 |
Rispondi al commento

si , ma comunque non puoi negare il fatto che non abbia voluto baciarlo, al di la' del complotto...una ragione ci deve pur essere o no ?
buongiorno

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Consumare Consumare Consumare.
A parte il popolino che beve l acqua minerale in bottiglie di plastica,che cambia telefonino ogni 6 mesi,che non fa la differenziata,che va su e giu sulle sdrade del centro con la macchina nuova,ecc.
Loro fanno crescere l impronta ecologica.
Ma i ricchi che fanno?
Il riscaldamento acceso 24 su 24 a 30 gradi in inverno.
L aria condizionata sempre accesa.
La vasca idromassagio tutti i giorni.
Il cibo se avanza lo buttano.
Ecc.
Tutto questo perche non anno nemmeno il freno inibitorio delle bollette perche se gli arriva 100 euro 0 1000 di luce e gas per loro fa lo stesso e quindi si possono permettere di consumare e quindi inquinare a loro piacimento( a parte poche eccezioni).
E questi come li limiti nei consumi e quindi nell inquinamento?
Semplice far pagare il prezzo del consumo in base al reddito.
Altrimenti questi la luce non la spengono nemmeno quando dormono.

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 09:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ancora qui a parlare di ambiente?! Leggete il principio di Archimede: i ghiacciai del polo non innalzeranno il livello dei mari. La CO2? E' un elemento praticamente insignificante nell'atmosfera e per di più prodotta in maggioranza dalle piante (ricordate le elementari?) e dagli oceani. Premio nobel ad un burocrate come Gore. Secondo dati satellitare negli ultimi anni c'è stato un aumento della popolazione mondiale boschiva del 7%... L'antartide ha aumentato la sua massa di ghiaccio per un'estensione equivalente alla germania (ma nessuno lo dice...). Esponenti di primo piano di Greenpeace hanno ammesso pubblicamente di aver manomesso alcuni dati (vedete video in rete...), ed alcuni di loro sono titolari di aziende altamente inquinanti negli States. Ci stanno prendendo stranamente per il culo... svegliamoci tutti. informiamoci BENE. Non dobbiamo credere alle TV e alla carta stampata, perchè dobbiamo darle retta sul clima?

Daniele Guzzo 27.09.09 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C’ ERA UNA VOLTA
Buongiorno blog, buongiorno a tutti.

C’ era una volta, nel regno della terra del sole, una ragazza dal cuore pulito, onesto e puro.

Sulla sua casa, ogni giorno si affacciava un sole caldo e sorridente, che le dava il buongiorno.

Il suo papà, usciva preso la mattina, per andare al lavoro, mentre lei ancora dormiva, e spesso, la sera, quando rincasava, si metteva a scrivere, e ci stava fino a notte fonda.

La sua vita era serena, felice, la ragazza non lo sapeva, ma lei era una principessa, e il suo papà, un’ eroe, che ogni giorno, combatteva il male, per donare a lei, e a tutti gli altri ragazzi, un mondo diverso, migliore, pulito.
Il mondo della principessa, era fatto di amore, e la vita scorreva lieta, tra i profumi che una lieve brezza, distillava nelle case,negli androni,nelle piazze, nei
palazzi, fino a dentro i polmoni e il cuore, dei cittadini della sua terra.

L’ intenso aroma di agrumi, segnava il passare delle ore, dei giorni, dei mesi.

A una certa ora del giorno, il paesaggio, sembrava come fermarsi per un’ attimo, il vento si chetava, il mare ingoiava le sue onde, e il caldo, e sorridente sole, vinceva le ombre scure della notte, e penetrava ogni angolo della città.

Poi, un giorno, all’ improvviso, senza un’ apparente ragione, il papà della principessa, tardava a rientrare.

Così, lei si preoccupò, cominciava ad agitarsi, il suo papà non tardava mai.
L’ unica cosa che le faceva paura, erano quelle ombre di ghiaccio, che si allungavano nelle notti buie.

Allora un pensiero le attraversò la schiena, passò nella mente, e le trafisse il cuore, ma non voleva crederci, e cacciò via quel pensiero.

Purtroppo,il suo papà, era stato inghiottito da quelle ombre tetre e scure, purtroppo il suo papà, non tornò più a casa, purtroppo quell’ eroe, era stato barbaramente ammazzato dai cavalieri del male.

Segue sul blog "avapxos"

Christian Pì Commentatore certificato 27.09.09 09:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ma tu guarda che figura di merda che abbiamo fatto pure con la moglie di Obama. Dei gesti da piacione da caserma. E al marito che gli ha detto? Di provare a tirargli il dito?
Veronica Lario ha ragione: Berlusconi è un uomo malato! Ma parecchio.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 27.09.09 09:02| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Repubblica monta un caso: i giornali esteri dicono che Michelle non bacia sulle guance Berlusconi per gli scandali sulle escort e spara il titolo “Michelle tiene lontano Berlusconi” “la foto del G20 fa il giro del mondo”.

Sembra dunque un attacco pretestuoso, un teorema, quello di Berlusconi che imbarazza il Paese e i leader internazionali, sostenuto da Repubblica da giornali di sinistra, tabloid e testate pescate dappertutto. Persino in Asia, Canada e Scozia. Forse a Repubblica non hanno trovato un quotidiano dell’Isola di Pasqua e uno della Tanzania per rafforzare la teoria del presunto scandalo.

La prossima volta forse sarà il Giornale o Libero che citando il Secolo D’Italia più una serie di gazzette e giornali locali monterà uno scandalo. Basta trovare una foto di D’Alema o chiunque altro politico di sinistra che non viene baciato da Zapatero e si potrà titolare: “Zapatero boccia la sinistra italiana da barca a vela” e via così. Una breve ricerca e qualche gazzettino di centrodestra dei paesi baschi, del Lussemburgo o della Moldavia probabilmente appoggerà la campagna e in Italia si potrà titolare: “La stampa internazionale sfotte la sinistra italiana”.

lina volonghi Commentatore certificato 27.09.09 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Londra 23 novembre 2007

Un passante distratto scivola calpestando cacca di levriero.
Rialzatosi rincorre il padrone del cane e a suon di pugni e calci nello stomaco e alla testa lo lascia agonizzante in una pozza di sangue.
Il malcapitato soccorso da alcuni passanti cverra poi ricoverato e restera in coma per tre mesi.
Nonostante le ricerche della polizia l'aggressore è tutt'ora in libertà...

buongiorno

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per difendere l'utilizzatore finale e non far sapere all'Italia che c'è un puttaniere che si spaccia per santo, vogliono censurare Santoro e Annozero.

Gli utilizzatori intermedi, i servi dell'imperatore, gli scendiletto del letto di Putin, le entreneuse in attesa di un posto di sottogoverno, le badanti italiane al servizio del nonno vizioso e i censori della rete libera hanno protestato contro l'unico momento di televisione libera.

Ho diritto di essere diverso.
Ho diritto di pensarla diversamente.
Ho diritto di ascoltare il mio cuore.

E non dovete rompermi le palle.

Andate a puttane, fate i servi, prentete ordini, diventate onorevoli chiudendovi dietro a chiave la porta, ma ho il diritto di sapere chi voto, chi potrei votare e chi, per fortuna, non ho mai votato!

GRAZIE ANNOZERO.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 08:53| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

franceschini : El gh'ha el dun de Dio de capì nagott

lina volonghi Commentatore certificato 27.09.09 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Lina la cagna ,dopo aversela menata sulla tomba del figlio parassita e vigliacco di Eridano il Bifolco ,ha detto , adesso vado a Ponteranica per farnelo sbattere in culo dal sindaco mafioso . Cagne della lega di tutto il mondo unitevi a villa la Certosa ,dove il democristiano cocalero Maroni vi rifornirà di ampie sniffate razziste e di un posto di sottogoverno alla Umberto Mastella.
La verità vi fa male, lo so .....

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 27.09.09 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La faccia del Papa sui quotidiani italiani che esortava il pianeta a rispettare e proteggere l'infanzia mi ha riportato alla mente il rapporto "Jon Jay 2004"che concludeva che il 8.2% dei preti della diocesi di Boston aveva commesso abusi sessuali nei confronti di minori negli anni 70 ed 80.Nella diocesi di Tucson Arizona ben il24%,La diocesi di Belville Ilinois il 13%,mentre l'arcidiocesi di di Los Angeles ospitava 53 pedofili su una popolazione di 700 preti.Le vittime di abusi sessuali da parte del clero raggiungevano la cifra di 150.000(centocinquantamila!).L'idennizzo totale alle vittime di tali abusi,pagato dal vaticano,anche con il nostro 0.8%,si avvicina al Miliardo di dollari.Dei 4500 preti investigati dalla magistratura americana per abusi sessuali,solo 700 sono stati rimossi dagli incarichi,e appena 150 sono finiti in galera!Le alte gerarchie sapevano delle luride pratiche.i cardinali Jose Sanchez e Franjo Seper ne erano a conoscenza,cosi' come Fr.Timoty Radcliffe Padre generale dei domenicani.La lettera del 1993 agli arcivescovi degli Stati Uniti di Paolo II,dimostra che anche il papa sapeva.Non dimentichiamo che questo e' un crimine contro l'umanita'

maurizio giacci, marina di ravenna Commentatore certificato 27.09.09 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Francia medridionale...!3 agosto 2008

in un notissimo e frequntato bar della cotè d'azur
Un avventore di carcasson, certo Pierre Lacombe, ha semidistrutto il bancone centrale dove solitamente si preparano i caffelatte adducendo come motivo di tale gesto l'essersi visto servito un caffè lungo quando egli invece lo aveva richiesto ristretto, all'italiana per intendersi.

buongiorno.

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 08:49| 
 |
Rispondi al commento

dusseldorf 27 settembre 2005

Per un banale litigio a causa di un parcheggio uno dei due uomini estrae un coltello dalla tasca e sferra un violento colpo nella pancia dell'altro.
L'uomo uno stimato avvocato tedesco e' stato arrestato per tentato omicidio.

buongiorno.

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento

...è tutto inutile....è inutile che ci agitiamo,litighiamo,critichiamo,offendiamo...contro tutta questa classe politica formata in casta(ormai permanente)....tanto loro cambiano alleanze,nomi dei partiti,nome di coalizione politica...ma alla fin fine...sono sempre loro...sono sempre le stesse faccie di cazzo che stanno al parlamento da piu di 30-40 anni...e ci prenderanno per il culo all'infinito,scientificamente....l'ultima speranza è grillo...ma questo popolo è troppo ignorante e coglione per capirlo...è tutto inutile.

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.09 08:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Lina ti sento vecchia , come mai ?
buongiorno

giuseppe.. esposito ((ex p.d.p. ma anche ex p.d.g.e.)) Commentatore certificato 27.09.09 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eridano il Bifolco dopo aver piazzato il figlio down a 12.ooo euro al mese in un posto di sottogoverno alla Mastella, ha detto, fai il razzista figliolo , un modo da nullafacente e da parassita per sbarcare il lunario .

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 27.09.09 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Samia è una giovane donna di 28 anni, e quella mattina ha fissato un appuntamento in uno studio legale nel centro di Lahore, in Pakistan. La sua non è stata una decisione facile, ma l’ennesimo litigio col marito, culminato nella solita, selvaggia aggressione, l’ha convinta a rompere gli indugi e chiedere il divorzio.

Da pochi minuti sta seduta davanti all’avvocato Hina Jilani, quando la segretaria annuncia che in sala d’attesa è arrivata anche la madre di Samia, in compagnia di un uomo.

Samia è contenta di avere la madre vicina, in un momento così difficile, e accenna ad alzarsi per andarle incontro. Ma per lei c’è solo il tempo di un sorriso, perché l’uomo che entra, Habib ur Rhemna, le punta la pistola alla testa e fa fuoco. Solo quando Habib e la madre di Samia se ne sono andati, l’avvocato trova il coraggio di lanciare l’allarme.

Ma non si tratta di un semplice omicidio con le caratteristiche di una spietata esecuzione, il fatto è che nessuno dei politici pakistani ha condannato il fatto, anzi qualcuno è arrivato a chiedere una condanna per l’avvocato Hina Jilani, colpevole di essersi prestata a difendere gli interessi della vittima. Posizione questa, subito raccolta dai fondamentalisti islamici, per i quali l’unica pena possibile da infliggere all’avvocato Jilani era la morte.

Quello di Samia è uno dei casi più noti di honour killing avvenuto nel Pakistan, a dir la verità uno dei pochi che abbia ottenuto una qual risonanza, a fronte di un numero incredibile di tragedie che ogni anno si consumano nel silenzio.

ecco il futuro che ci aspetta grazie a quella jattura rossa sinistra buonista che ci vuole far invadere da sta gentaglia e che si riempie la bocca con il siamo tutti fratelli

lina volonghi Commentatore certificato 27.09.09 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori