Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

4 ottobre 2009: don Paolo Farinella


don Farinella, pastore di strada
(21:31)
donpaolofarinella4ottobre.jpg

Il 4 ottobre 2009 il Movimento Cinque Stelle è nato nel segno di San Francesco. Vi immaginate Francesco che parla agli inceneritori, alle centrali nucleari e alle scorie tossiche? Lui che parlava con l'acqua, il sole e le rondini. Don Farinella era presente allo Smeraldo, un pastore di strada, un prete tra i molti che sta cambiando la Chiesa dal basso.

Beppe Grillo : "C’è ancora una parte della Chiesa che a volte dissente, a volte si ribella, una chiesa evangelica, una chiesa che parla di Vangelo, di Cristo che allarga le braccia ai più disgraziati, una Chiesa che andrebbe anche bene questa, se cambiasse l’amministratore delegato, e c’è una Chiesa invece di pastori di strada, di borderline, come si è definita la persona che vi volevo presentare: sono persone che dovevano essere qui con noi, da Ciotti a Zanotelli, a don Gallo. E’ venuta una persona, invece, secondo me che rappresenta un po’ tutti questi combattenti sulla strada, che danno veramente il vero messaggio evangelico di Gesù Cristo: è don Farinella di Genova, che è venuto a dirci due parole di conforto per la nascita di questo Movimento".
don Farinella: "Il mio nome è Paolo Farinella, di professione faccio il prete e mi piace farlo: lo farò - spero, penso e prego - fino alla fine della mia vita. Ho 62 anni, vengo dal millennio scorso e oggi mi trovo qui: è la prima volta che partecipo a un’assemblea veramente politica e per me è un onore e un orgoglio, perché ritengo che la politica sia l’arte più nobile che una persona possa esercitare nella propria vita, in quanto.. perché è il servizio che si avvicina più a quello che dovrebbe essere il servizio del prete, ossia un servizio disinteressato per gli altri. Quando un comico invita un prete a prendere la parola sul palco e il prete accetta, significa che i due mestieri si equivalgono. Ma è anche il segno che il Paese è alla frutta, perché i preti dovrebbero fare i preti, i comici i comici, i giornalisti i giornalisti e tutti insieme dovremmo fare la rivoluzione! ... Hasta siempre! Ho messo come titolo al mio intervento: “Sono solo un prete e voglio la rivoluzione”. La mia presenza qui insieme a voi è un brutto segno: il degrado ha toccato un livello tale che bisogna impedire che il vuoto morale e democratico sia riempito dalla feccia immorale che governa il nostro Paese! Il nostro Paese, ossia le italiane e gli italiani che si sono lasciati drogare consegnando l’Italia a una manica di delinquenti corrotti, corruttori, mafiosi e clericali!
Se posso dare una testimonianza diretta di una delle cose che ha detto Grillo e l’altro secondo motivo per cui sono venuto è che, alla fine, lo devo assolvere, se non altro per tutte le parolacce che dice, io ne dico di più. Un esempio vivente sono io, fino a qualche.. io uso il computer dal 1982, quando ancora bisognava impostare la pagina con punto PL e metterci il numero delle righe, con i flop quelli ancora flessibili e prima di quello usavo la macchina da scrivere con le testine che si cambiavano per fare caratteri diversi. Da trenta anni, 27 anni per la precisione, dico queste cose e parlo così perché io sono io e dicevo al mio capo di Genova, all’epoca il cardinale Siri, che io sono Paolo e non posso essere Paolo senza essere prete e non posso essere prete senza essere Paolo, perché sono prete con il cuore laico!
Nessuno più di un cattolico prete credente e praticante può essere e deve essere anticlericale!".
Beppe Grillo: "Ego te absolvo, in nomine Patri te absolvo!"
don Farinella: "Se un cattolico non è anticlericale non può essere cattolico e ve lo spiego subito: il clericalismo è la volontà di imporre una teocrazia attraverso le leggi umane, cioè siamo al livello dei talebani! Questa è la sharia! Un cattolico credente e praticane è colui che va in mezzo alla gente e, primo, testimonia con la sua vita, con la sua trasparenza, con il suo disinteresse. Quarto, scrive tre lettere di ripudio, di cui una Berlusconi e una a Bertone. E la terza, che fu la prima, nel 2006 un libro di 90 pagine in cui si dichiara obiettore di coscienza di fronte alla reintroduzione della messa preconciliare, quindi obiettore di coscienza di un motu proprio del Papa! Da 30 anni, 27 anni dico queste cose, ho sempre pagato in silenzio e continuerò a pagare in silenzio, perché non presenterò mai il conto a nessuno, non farò pagare a nessuno e soltanto adesso, che la rete mi ha dato un po’ di visibilità, mi dicono che sono coraggioso.
Non sono coraggioso: sono una persona mitissima, dolcissima, tanto che i miei, della mia parrocchia, mi dicono che sono materno e è bello questo, mi dicono; “ Lei è materno”. Dio è padre e madre, è vero questo, Isaia e quindi non sono coraggioso, non c’è nessun atto di coraggio, non sono come i morti dell’Afghanistan! Per i quali soffro, prego, ma non posso accettare che vengano dichiarati eroi! Da questo Stato che è l’Antistato! Avremmo bisogno, nel nostro Paese, di un’opposizione onorevole e grintosa: abbiamo il vuoto spinto e l’abbiamo visto alla Camera, con lo Scudo Fiscale; i mafiosi hanno mandato fiori alle mogli dei deputati o alle deputate e ai mariti delle deputate del PD!
In questo momento in cui noi siamo qui il Parlamento poteva anche essere sciolto, perché sicuramente il governo sarebbe caduto. La Lanzillotta e Giovanna Melandri hanno dichiarato: “ Eravamo in missione: in missione a Madrid per il PD”, cazzo!
Io li pago 15.000 Euro al mese per andare in missione a Madrid per il PD e non stare col culo sul sedile del Parlamento per votare contro una legge immorale?! E la Binetti era a un convegno della Croce Rossa, forse per spiegare quali sono le conseguenze sanitarie e mentali dell’uso del cilicio! Quale è la chiesa che voglio e per la quale vivo e per la quale mi impegno? “Beati voi, poveri, perché vostro è il Regno dei Cieli. Beati voi, che ora avete fame, perché sarete saziati. Beati voi, che adesso piangete, perché riderete, beati voi, quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando e vi insulteranno e disprezzeranno il vostro nome come infame- forse qui c’è una variante: farabutto- a causa del figlio dell’uomo: allo stesso modo, infatti, agivano i loro padri con i profeti. Ma guai a voi ricchi, perché avete già ricevuto la vostra ricompensa, guai a voi che ora siete sazi perché avrete fame, guai a voi che ora ridete, perché sarete nel dolore e piangerete. Guai, quando tutti gli uomini diranno bene di voi: allo stesso modo, infatti, agivano i loro padri con i falsi profeti”. Vangelo di Luca, capitolo 6. Dice Matteo: “ Padre Nostro, che sei nei Cieli, dacci oggi il nostro pane quotidiano”, cioè il lavoro, la dignità, la casa, la felicità, il buon nome, il rispetto, un Parlamento etico, un Presidente del Consiglio presentabile! Voglio una Chiesa separata dallo Stato!
Voglio anche una scuola privata, ma che sia finanziata da chi la vuole! Voglio una Chiesa libera da ogni compromesso di corruzione, da ogni compromesso con governanti corrotti e corruttori, come i tribunali hanno già stabilito, che fanno mercato di scambio e di regime di prostituzione - adesso le chiamano escorts! - istituzionalizzata, che inneggiano la famiglia e “si accompagnato con vagonate”, parole dell’Avvocato, “dell’utilizzatore finale”. Chi sostiene questo governo, per concludere? Lo sostiene una larghissima parte del mondo cosiddetto cattolico; lo sostiene Comunione e Liberazione: lo sostiene Comunione e Liberazione, che qui a Milano ha la sua centrale nel Presidente della Regione e fanno affari. Le finanze vaticane sono nelle mani dell’Opus Dei, la Lega Nord va a incontrare Bagnasco per presentare il Vangelo di Gentilini e Calderoli, l’uomo dalle specchiate porcate, è stato insignito del premio internazionale Giovanni Paolo II - notate la motivazione - per avere, nella sua azione politica, tutelato e promosso la Sacralità della Vita in armonia con i principi cristiani e con i valori della dottrina sociale della Chiesa Cattolica ... peccato che non possano inneggiare alla sacralità della vita tutti i morti ammazzati che Calderoli e compagni hanno ucciso nel male in Iran e in Afghanistan, anche con il fuoco amico! Siccome devo chiudere perché il tempo vola, diceva - concludo con una citazione del - il cardinale Mazzarino, che se ne intendeva, alla Corte di Luigi XIV: “Il trono si conquista con le spade e i cannoni, ma si conserva con i dogmi e superstizioni”. C’è una differenza tra religione e fede: la religione è l’uso prostituito che si fa di Dio, la fede è incontrare, come ha fatto Francesco d’Assisi, la persona di Gesù Cristo, innamorarsene e farne innamorare, la fede è degli innamorati, perché cambiano la loro vita, cambiano il loro stile di vita, cambiano i loro modelli di riferimento: per questo cito l’ultima parola, Don Lorenzo Milani nella lettera a una professoressa a pagina 14, che dice che: "Il problema degli altri è uguale al mio: sortirne insieme è la politica, sortirne da soli è l’avarizia!".
Io faccio la mia parte, voi fate la vostra, ognuno, come dice Blaise Pascal, non può non fare una scelta, non può non prendere una posizione, perché non possiamo delegare a nessuno il valore e il senso della nostra vita, in quanto siamo incastrati e dobbiamo scegliere, o la vita o la morte. Questa sera forse è già troppo tardi!".

17 Ott 2009, 12:57 | Scrivi | Commenti (1031) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

GRAZIE BEPPE per "QUESTA INFORMAZIONE" (e grazie a Vito Rimi per averla fermata con la telecamera). Io trovo di FONDAMENTALE IMPORTANZA l'UNIONE (sempre piu' chiara e marcata)di VALORI SOCIALI ed ETICO-MORALI... si parlava di rivoluzione...benissimo ma RIVOLUZIONE CULTURALE ed EPOCALE ! (Come sociologo,so di cosa parlo...)Ciao,da Norimberga

Roberto Andolina ("aglio"), Norimberga (Deutschland) Commentatore certificato 05.10.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono sempre chiesto perchè alcuni miei amici e colleghi di lavoro rinunciassero a lottare per cercare di difendere il loro posto di lavoro e mi sono sempre chiesto perchè la UILA appoggiasse la loro linea, anzi la avvalorasse. Mi riferisco ovviamente alla Vicenzi di Atella. Anche se personalmente non ritenevo quel lavoro il massimo della vita, non riuscivo comunque a capire la linea dei miei colleghi ed ex amici. Adesso a distanza di un anno circa dalla chiusura, tutto è chiaro e il cerchio si è chiuso. Quella presunta sigla sindacale praticamente si è venduta all'azienda in cambio di favori traducibili in posti di lavoro a Nusco e i miei ex amici hanno venduto e tradito i loro colleghi per salvarsi loro.Hanno impedito una vera lotta contro l'azienda e hanno seguito le direttive della direzione per indebolire le forze dei lavoratori e permettere all'azienda di poter chiudere lo stabilimento con il minor danno possibile. Praticamente si sono venduti e inginocchiati : loro e il loro segretario.Un atto talmente vigliacco e vile che mi impedisce di starmi zitto e di tenermi tutto dentro.Gente che si comporta così meriterebbe ben altro che una semplice denuncia verbale e io mi auguro per loro che non abbino mai bisogno degli altri, perchè nella vita non si sa mai, solo le montagne non si incontrano. Ci tengo a precisare che a me personalmente non interessa lavorare a Nusco, ma il gesto di tradire amici con cui hai lavorato insieme per anni è una cosa che mi fa andare in bestia. Adesso capisco anche perchè in tanti anni di lavoro in quella azienda anche ai tempi Parmalat, non si riusciva mai ad ottenere un miglioramento economico e di condizioni lavorative, vedi contratti part-time, livelli, o linee aumentate a velocità impressionante, come si poteva fare una trattativa se una sigla sindacale sistematicamente si vendeva e leccava il culo all'azienda? Io sono nauseato da tutto questo e auguro a questi signori il piu' male possibile e spero per loro che non mi incontrino

donato antonacci 23.10.09 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Consumatori, 47 milioni di euro per fare da anti-Stato
Votate alla difesa del consumatore: agguerrite, preparate, specializzate; capaci di minacciare cause contro tutto e tutti. Le associazioni dei consumatori, i cani da guardia nel mercato dei beni e servizi, per difendere il cittadino che si barcamena tra beni e servizi non guardano in faccia a nessuno. Tranne che allo Stato. Perché da Roma le associazioni sono massicciamente finanziate.
FINANZIAMENTI A PIOGGIA
Eccola un’altra casta. Diversa, ma sempre casta: 47,7 milioni di euro in cinque anni, distribuiti a pioggia a partire da gennaio 2003, da quando alle associazioni va parte del ricavato delle multe dell’antitrust. Le società sbagliano, l’Authority le punisce e quei soldi che dovrebbero andare allo Stato vanno alle associazioni dei consumatori. Cioè quelle sigle che dal 1998 fanno parte del Cncu (consiglio nazionale dei consumatori e utenti, che ha sede presso il ministero dello Sviluppo economico). Fino all’80-85% dei bilanci delle associazioni, secondo una ricerca del Sole24Ore, sono garantiti dal denaro pubblico. «In queste condizioni - ha dichiarato Palo Martinello, presidente di Altroconsumo - è difficile contestare le scelte di governo o regioni. Così si rischia di diventare la foglia di fico delle amministrazioni». Quindi la domanda è immediata: ma se i soldi li prendono dallo Stato, come faranno a fare azioni e operazioni contro tutto quello che lo Stato controlla come Poste, servizi idrici, ferrovie, smaltimento, gestione rifiuti?
UN PROGETTO PER TUTTI
I soldi pubblici servono a finanziare molte cose, sostengono i vertici delle associazioni. Quali? Siamo andati a leggere i documenti dei finanziamenti dei progetti delle associazioni del 2005 per avere un’idea. Ne abbiamo trovati 27 e la prima cosa strana è che praticamente tutti hanno un contributo standard: mezzo milione di euro. E così, a prescindere dal lavoro svolto, tutti finiscono col portare a casa la stessa cifra.

ucurtu r., milano Commentatore certificato 22.10.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento


e bravo Farinella

luisa t, milano Commentatore certificato 22.10.09 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Questo è delirio... Questo prete non ha risparmiato proprio nessuno... Ha parlato solo di peccatori e non di peccato, quello di cui DOVREBBE essere più esperto...

Dice che "la politica sia l’arte più nobile che una persona possa esercitare nella propria vita" ... INCREDIBILE.. la politica è L'ARTE DEL COMPROMESSO, mentre invece Cristo chiede tutto tranne che i compromessi!!!

Chissà perchè ho il sospetto che questo sacerdote passi pochissimo tempo in confessionale e moltissimo a leggere le chiacchiere di Travaglio, Beppe & Co....

Simone C., Perugia Commentatore certificato 20.10.09 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi perdoni don Paolo, non la conosco ma sono grande abbastanza dal diffidare da chiunque si erga pubblicamente a paladino di rinnovamenti morali, con giudizi e mormorazioni verso gli altri. Non si presti al gioco della politica o alla notorietà facile e breve che la rete può dare. Continui le sue opere testimoniando Cristo nell'anonima quotidianità, come ha sempre fatto, sono quelle che cambiano i cuori delle persone, che non destano sospetti perché non chiedono ricompense, notorietà e non sono mai accompagnate dal giudizio.

Livio B. 20.10.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento

L'ineffabile Giulio Tremonti :ritengo che sia meglio il posto di lavoro fisso." Non credo che la mobilità sia di per sè un valore". Ma vah!

Claudia - Ts 19.10.09 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbero piu don Paolo nella chiesa, ma sono sicuro che prima o poi (speriamo prima)tutto torni alla normalità. non molleremo mai!

giovanni f., rogliano cs Commentatore certificato 19.10.09 17:13| 
 |
Rispondi al commento

don Farinella dice:Voglio una chiesa lontana dallo stato.
Si è dimenticato di dire anche che sarebbe molto meglio avere UNA CHIESA CHE NON FOSSE UNO STATO!!!
Angelo D'Aliesio

Angelo D'Aliesio Commentatore certificato 19.10.09 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo i Santi (almeno loro) fuori dalla politica.

Francesco Bizzini 19.10.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un Cattolico è legato da Obbegdainza a Santa Romana Chiesa. Lo so perchè tutte le domenicah durante la messa recito il Credo, dove giuro fedeltà alla Chiesa Cattolica, le sue istituzioni e la sua opera. S.Franceco infatti si è inginocchiato al papa del suo tempo e gli bacio i piedi.
"il più gradne fra di voi sarà il servo di tutti" Signore Dio Gesù Cristo agli apostoli.
I protestanti fecero una rivolta che divise la chiesa, soppravivvendo alla storia solo per interesse politico dei principi di germania intenzionati a non pagare le tasse al re del tempo.

caro don Farinella, capisco le buone intenzioni, ma le parole sono come macigni, attenzione e e prudenza. Pregare perchè dio illumini i dottori della chiesa che si ravvedano e sia giusti pastori per gli uomini è l'unica via. Lei non ha il dovere e non possiede il diritto di giudicare il clero. Ne io posso, ne nessuno può A dio solo ci dobbiamo rimettere. Egli ci ha detto: " Non giudicare, per non essere giudicati", "con il metro con il quale misurerai gli altri sarai misurato"...
Attenzione a ciò ceh dice, la prego. Non dividiamo ancora l'umanità...
Grazie per avermi ascoltato.


Patto tra Stato e mafia?

Semmai, con l'uccisione di Lima (il luogotenente di Andreotti in Sicilia) si segnò una lieve strappo tra Stato ed alcuni elementi rappresentativi della mafia militare. Uno strappo generato dalla sentenza della cassazione sul maxi-processo. Da qui anche la strage di Capaci. Nello Stato italiano, fin dalle origini, in realtà, nel governo, c'è sempre stato un invisibile ma pesante ministero della mafia, per il semplice fatto che, la mafia, a pieno titolo, fu una delle grandi vincitrici dell'Unità d'Italia.
Quello che chiamiano patto, quindi, è solo la ricucitura di uno strappo.
Lo Stato italiano ha sempre svenduto i suoi cittadini alla criminalità!
A riscontro, ci sono gli innumerevoli casi di depistaggio operati da istituzioni dello Stato.
C'è il caso Impastato, per esempio, ma sono migliaia i casi anonimi in cui cittadini onesti sono finiti, proprio perché onesti, negli ingranaggi di questa macchina infernale.
E' in quest'ottica che gente come Contrada si sente una vittima, in quanto fedele servitore dello Stato. Ed in quest'ottica, Falcone, negli ambienti istituzionali viene considerato un "cretino", come diceva il giudice Carnevale.

sancho . Commentatore certificato 19.10.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Viva il Prete Laico. È necessario scardinare le gerarchie ecclesiali che si fanno portavoce di un Dio che non conosco.

Vincenzo Perfetto 19.10.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

NON E' dIO AD AVER CREATO L'UOMO, MA L'UOMO dIO. BISOGNA LIBERARCI DA QUESTA OPPRIMENTE FORMA DI PLAGIO, PER ACCELLERARE L'EMANCIPAZIONE DI TUTTA LA SPECIE UMANA. SALUTI ATEI

IL SINDACO PdL DI SANREMO ZOCCARATO, CHIEDE 30MILA EURO DI CAUZIONE PER CONCEDERE IL PERMESSO DI ORGANIZZARE UNA MANIFESTAZIONE DI PIAZZA PER LA PACE. ANCHE AD ALESSANDRIA, IL SINDACO BROGLIUSCONIANO HA CHIESTO ALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI LA CAUZIONE DI 30 MILA EURO PER POTER MANIFESTARE IN PIAZZA. SI CONTINUI PURE A DISERTARE IL VOTO, A DIRE CHE SINISTRA E DESTRA SONO UGUALI E CHE TRA IL PROFESSOR PRODI E IL PREGIUDICATO, PIDUISTA, PERVERTITO NN C'E' DIFFERENZA, E VEDREMO COME FINISCE.... SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 19.10.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo come mai nessuno propone
"l'ora della storia delle religioni"

Gianfranco C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.09 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

( continua da precedente nota)per Don FARINELLA

......" PER UNA COMUNE VITA CRISTIANA", DA SOTTOSCRIVERE DA PARTE DI CHIUNQUE VOGLIA IMPEGNARSI NELLA SOCIETA’ , NEL LAVORO E NELLA POLITICA, A RISPETTARE I PRINCIPI EVANGELICI CON REALI ED EFFETTIVI ATTI E COMPORTAMENTI DI VERO CRISTIANO..

rosario margio, messina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.09 01:08| 
 |
Rispondi al commento

DON FARINELLA , CON LE TUE PAROLE HAI DIMOSTRATO LA SERENITA' , L'ONESTA' , IL CORAGGIO DI DIRE A CHIARE LETTERE CHE PER CREDERE SERIAMENTE NELLA " VERITA' EVANGELICA ", CHE E' DISCESA SUL GENERE UMANO DALLA PAROLA E DALLA VITA DI GESU' CRISTO, NON VI E' ALTRO MODO SE NON QUELLO DI CONDURRE, INDIVIDUALMENTE E NEI RAPPORTI CON GLI ALTRI, UNA VITA RISPETTOSA DEI PRINCIPI E DEI SUGGERIMENTI CONTENUTI NEL VANGELO..
IO SONO UN ORMAI ANZIANO CITTADINO , NATO E CRESCIUTO SECONDO I DETTAMI DELLA RELIGIONE CATTOLICA, MA DEVO DIRE LA VERITA' CHE DA QUALCHE ANNO SENTO IN ME LA NECESSITA' DI SCOPRIRE COSA VI E' REALMENTE DENTRO DI ME....COSA VERAMENTE VUOLE DIRMI LA MIA ANIMA, ATTRAVERSO LA MIA COSCIENZA ....ORBENE , IO MI SONO RESO CONTO DI NON AVERE MAI AVUTO , NEL PASSATO , IL CORAGGIO E L'ONESTA' DI ASCOLTARE PIENAMENTE LA VOCE DELLA MIA ANIMA , MA DA UN PO’ DI ANNI HO GIA' COMINCIATO AD AVERE QUESTO CORAGGIO ED ONESTA' E ....IL RISULTATO E' CHE LA MIA VITA PERSONALE E DI RELAZIONE CON GLI ALTRI , E' ESTREMAMENTE MIGLIORATA....NON MI RIFERISCO A MIGLIORAMENTI ECONOMICI , BENSI’ SOTTO L’ASPETTO SOCIALE OLTRE CHE SPIRITUALE.
…..DON FARINELLA , L’AVERE ASCOLTATO LE TUE PAROLE DI ACCUSA NEI CONFRONTI DI POTERI ISTITUZIONALI IN SENSO LATO E RISPETTIVI LORO RAPPRESENTANTI , ADAGIATI IN UN SISTEMA DI CONVIVENZA E IN TALUNI CASI DI VERA E PROPRIA CONNIVENZA, CON FORTI POTERI ECONOMICI E DI MALAFFARE,
HA SUSCITATO IN ME UN FORTE SENTIMENTO DI RISCATTO MORALE E SOCIALE :, CHE VORREI SPERARE SORGESSE IN TUTTI I CITTADINI CRISTIANI, SIA LAICI SIA APPARTENENTI AL CLERO, E CIO’ SI REALIZZASSE ATTRAVERSO UN SERIO PROGETTO SOCIALE
“ PER UNA COMUNE VITA CRISTIANA” DA SOTTOS

rosario margio, messina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.09 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Il sig.Ettore Infanti, se ho ben capito, non è d'accordo con Don Paolo, perchè lui deve giudicare i fatti, non le persone.Ed esprime con correttezza, il suo pensiero. mi permetto di dire che non sono d'accordo con lui perchè faccio presente che si fa comunque politica, o come dice lui, il p.ministero: se si sceglie di parlare si fa politica come si fa politica se sceglie di non intervenire. Nel caso in ispecie non stiamo parlando di personaggi qualsiasi: stiamo parlando del papa, di cardinali, del presidente del consiglio, di un premiato che risponde al nome di calderoli: cioè tutta gente che fa politica dalla mattina alla sera, che stigmatizza non solo i fatti ma anche le persone, che condanna chi combatte per i più deboli ed esalta chi è potente, magari per un tornaconto economico: cioè dei valori assoluti, dei dettami di Dio si fa mercato, simonia. E, caro amico, le ricordo che Gesù ha sì accolto i peccatori ma ha, anche, scacciato i mercanti dal tempio.
cordialità.

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 19.10.09 00:23| 
 |
Rispondi al commento

DON PAOLO LEI HA TUTTA LA MIA AMMIRAZIONE PERCHE' DA SACERDOTE:
-DICE AL TEDESCO D'OLTRE TEVERE CHE LE SUE ELUCUBRAZIONI MENTALI NON POSSONO ANNULLARI LE DECISIONI DI UN INTERO CONCILIO;
-CHIAMA DIO PADRE E MADRE, COME HA FATTO PAPA LUCIANI CHE, CHISSA' SE PER QUESTO E' MORTO DOPO QUALCHE GIORNO,E NON CREDO PERCHE' DIO SI SIA INCAZZATO;
-FA PRESENTE CHE NON SI PUO' VENDERE IL VERBO DI DIO PER UN FINANZIAMENTO DELLE SCUOLE PRIVATE DEL REGIME CATTOLICO;
-EVIDENZIA CHE DIO HA PREVISTO IL LIBERO ARBITRIO TANTO CHE OGNUNO DEVE ESSERE MESSO NELLA FACOLTA' DI DECIDERE;
-STIGMATIZZA IL RICONOSCIMENTO DATO A CHI, TRA LE VARIE PORCATE, HA SOSTENUTO LA LEGGE SUI RESPINGIMENTI, SULLA NON ACCOGLIENZA DEI DISPERATI, SULL'ASSOLUTO DISPREGIO DEL RISPETTO DELLE PERSONE, CON CONSEGUENTE ECATOMBE NEL CANALE DI SICILIA DI TANTE PERSONE, PERSONE, PERSONE. NON SONO ANCHE QUESTE VITE?;
-CONDANNA IL RICONOSCIMENTO IPOCRITA A CHI IPOCRITAMENTE FINGE DI SPOSARE I PRINCIPI DELLA "CHIESA" IN TEMA DI FAMIGLIA.
UN CARO SALUTO.

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 18.10.09 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte a tutti.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 22:44| 
 |
Rispondi al commento

A me non piacciono molto i sacerdoti che non accolgono chiunque nel loro cuore. Quelli che giudicano le persone. Si possono giudicare i fatti ed essere contro i fatti ma non contro le persone. Ricordatevi l'adultera che volevano lapidare. L'insegnamento del Vangelo è questo...non giudicare. Anche i buddisti isegnano a non giudicare le persone ma i fatti. Gesù accoglieva nel suo cuore tutti: pubblicani, prostitute e l'ultimo l'ha accolto che era già crocifisso.Era dalla loro parte non dalla parte dei loro errori. C'è troppo astio contro le persone nelle parole di questo sacerdote e questo, ripeto, non mi piace.Il compito di un sacerdote non è quello di fare politica, Gesù l'ha detto molto chiaramente quando gli è stato chiesto se si dovevano pagare le tasse.Nella vita bisogna scegliere: o si fa il pubblico ministero o si fa il sacerdote. Le due cose non sono assolutamente compatibili.Non dobbiamo pretendere di cambiare il mondo pensando di essere noi dalla parte della ragione, ma solo cambiare noi stessi.In questo modo un seimiliardesimo di mondo cambierà.

ettore infanti, soriso Commentatore certificato 18.10.09 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Aoa.

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 20:27| 
 |
Rispondi al commento

OCCORRE INTERVENIRE!
-CONTROLLATE CHI SIA QUESTO PAOLO FARINELLA.
-VA VERIFICATO SE HA QUALCHE PARENTELA CON QUEL FARINELLA MASCHERA DI CARNEVALE;
-SEGUIRLO COSTANTEMENTE ED ACCERTARSI SE:
*FUMA;
*FUMA NERVOSAMENTE;
*SE VA DAL BARBIERE;
*SE VA DAL BARBIERE SE ATTENDE IL SUO TURNO;
*SE ATTENDE IL SUO TURNO LO FA PASSEGGIANDO NERVOSAMENTE;
*SE SI SIEDE SULLE PANCHINE;
*DI QUALE COLORE SONO I SUOI CALZINI;
*SE PORTA MOCASSINI CON O SENZA LACCI;
*QUALE E' LA REGIONE DI ORIGINE;
*SE NON E' GENOVESE SAPERE QUALE SIA IL SUO PAESE;
*SPUTTANARE QUESTE SUE DEVIAZIONI SUL TG 5 E IMBASTIRE POSSIBILMENTE UN PROCESSO A PORTA A PORTA.

ED ORA TREMA, CARO IL MIO DON FARINELLA!

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 18.10.09 20:01| 
 |
Rispondi al commento

LUI ORDINA E SUBITO MEDIASET COLPISCE
Di Antonio Padellaro


C’è una frase, attribuita a Nietzsche che, soprattutto in questi giorni i vertici di Mediaset
farebbero bene a rammentare: “L'unico peccato che non mi perdono è aver costretto qualcuno ad aver
vergogna di se stesso”.

E già che ci sono quegli stessi vertici farebbero bene a chiedersi chi e perché li costringe a trasformare un grande gruppo privato che produce informazione e cultura in una sorta di macchina
da guerra a protezione degli interessi padronali.

Per esempio, conoscevamo Fedele Confalonieri come un garbato signore lombardo capace di moderare con ironia gli eccessi del suo amico Silvio.

Ce lo ritroviamo, implacabile esecutore di
ordini superiori mentre caccia su due piedi Enrico Mentana.

Ma è tutto l'insieme che sembra aver perso l'orientamento sotto il tallone del comitato
elettorale del premier.

A Mediaset, per fortuna, sono ancora in molti a conservare il rispetto per se stessi e per il loro lavoro.

Come dimostrano i rifiuti di alcuni direttori (compreso il tanto vituperato Fede) a mettere
in onda il vergognoso video sul giudice Mesiano, reo di aver condannato Fininvest a pagare 750 milioni per la sentenza truccata.

Ma anche l'argine della professionalità e della deontologia è destinato ad essere presto travolto
dalle truppe speciali addette alla calunnia e allo sputtanamento.

Colpiscine uno per educarne cento è il loro
slogan.

Al resto ci pensa il manganello mediatico.

Da il F.Q.


cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PALERMO - Con il "papello" nelle mani dei procuratori siciliani le indagini sulle stragi e sulla "trattativa" si stringono sui reparti speciali dei carabinieri. Su tutta la "catena di comando" dei Ros. Colonnelli, generali, maggiori, capitani. Sono sott'accusa, sono sospettati. Per la mancata perquisizione del covo di Totò Riina nel 1993. Per la mancata cattura di Bernardo Provenzano nel 1995. Per i patti e i ricatti fatti fra il massacro di Capaci e quello di Via D'Amelio nel 1992. Per le rivelazioni della vedova di Paolo Borsellino nell'agosto del 2009: "Mio marito mi ha detto che il generale Subranni era punciutu". Letteralmente significa affiliato a Cosa Nostra, probabilmente il procuratore ucciso voleva indicare una certa spregiudicatezza investigativa che prevedeva sempre negoziazioni con i boss.

La deposizione di Agnese Borsellino è stata secretata ma da ieri si rincorrono voci su nuovi "avvisati" alla procura di Caltanissetta, in particolare voci sul generale Subranni. Qualcuno parla di un "atto dovuto" dopo le dichiarazioni della vedova Borsellino, qualcun altro - anche se la notizia è ufficialmente smentita - racconta che l'alto ufficiale sarebbe stato già indagato per favoreggiamento.

Continua su:
http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/cronaca/mafia-10/mafia-10/mafia-10.html

===============

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho saputo che chi ha commentato il filmato sul

giudice Raimondo Mesiano meravigliandosi del

calzino color turchese ha lo slip bicolore:

davanti giallo e dietro marrone.

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Non importa quanti siamo,10 1000 1000000 ?
Quello che importa è che leggendo e scrivendo sul blog ho capito che siamo GRANDI.
Condividiamo in gran parte gli ideali della Democrazia,dell'etica della morale e della Religione(immenso l'intervento di Don Farinella a Milano).
Siamo GRANDI perchè riusciamo ancora a pensare con il nostro cervello, siamo intelletualmente superiori agli altri, riusciamo a confrontarci su questioni importanti senza teatralità e volgarità.

NOI SIAMO DIVERSI,SIAMO MIGLIORI.
Una nuova Italia, una nuova generazione di Italiani.Teniamo duro e non cambiamo, la vittoria è dietro l'angolo.
Ho esagerato???

MARCO MASINI

marco masini 18.10.09 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Papello, ovvero quando la mafia detta l'agenda di governo. L'Espresso pubblica le immagini del foglio consegnato da Vito Ciancimino ai magistrati e redatto dai vertici di Cosa Nostra nell'estate delle stragi (tutti i dettagli nellaricostruzione di Lirio Abbate).

E' li che si condensava il contenuto della famosatrattativa tra Stato e mafia, il tema scottante che dopo la puntata diAnnozerodella scorsa settimana ha conquistato le prime pagine dei quotidiani.

Osservando le richieste, emerge un'oggettiva convergenza tra gli obiettivi di Lega Nord e Cosa Nostra.

Scrive Alessandro Gilioli: quello che salta subito agli occhi - oltre all'ipotesi di creazione di un partito del sud - come il piano di riforma della giustizia della mafia, "all'americana e con i giudici eletti dal popolo", sia molto similealle recenti proposte di Bossiin merito.Sia ben chiaro, ovvio che la convergenza tra desideri della mafia e proposte della Lega del tutto involontaria, per quanto oggettiva.

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Z_Altro/Feed_Esterni/blogosfere/italia/2009-10-cosa-nostra-le-riforme-tra-berlusconi-e-lega-minzolini-tra-papello-e-stato-non-mettere-il-tg1.shtml?uuid=b48de0d0-ba3a-11de-8daa-d0ad6a308883&DocRulesView=Libero

===================

E si, suona molto strano.

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ultimissima news anche Alessandro Mannarini è stato arrestato per spaccio di droga.... ma cosa ci facevano a casa di berlusconi i tre moschettieri, tutti arrestati per detenzione e spaccio di cocaina? Sarà che Silvio alla sua tenera età le sta provando tutte? E ormai anche lui a giro di coca?

francesca r., bari Commentatore certificato 18.10.09 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Se Mori sapeva Allora tutti sapevano

L'intervento del Presidente emerito della repubblica Francesco Cossiga. "C'è da chiedersi il motivo per il quale il giovane Ciancimino si sia ricordato di dire queste cose e di esibire questa lettera solo adesso".

http://iltempo.ilsole24ore.com/interni_esteri/2009/10/16/1082027-documento_consegnato_massimo_ciancimino_autentico.shtml

=====

L'emerito non perde occasione per dire la sua, lui e ne intende di deviazioni.

Mi piacerebbe sapere almeno una piccola parte di quello che sa..........e lui di cosucce ne sa, eccome!

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lapalissiana crepuscolare: Berlusconi, s'estinguera' nel Freddo, ma rivivra' al Fuoco dell'In(V)erno......

enrico w., novara Commentatore certificato 18.10.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento

La propaganda se ne frega della Verità

Spesso denunciamo l'uso della propaganda da parte degli avversari o presunti tali, ma non ci accorgiamo che, spesso, anche noi siamo portatori di propaganda, con lo stesso stile e le stesse modalità dei nostri avversari.
Si è imposto uno stile unico che si fonda nell'affermare senza dimostrare e sull'opinione fondata sul pregiudizio, che ha il sopravvento anche sull'evidenza dei fatti.
C'è qualcosa che non funziona proprio nel meccanismo intimo delle coscienze. Dovremmo interrogarci anche sulla sequenza logica dei nostri ragionamenti, e quante volte, in questi percorsi, sostituiamo pezzi di fatti con pezzi di opinioni, che hanno fondamento solo sulla propaganda.

sancho . Commentatore certificato 18.10.09 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Un gran Pastore di un gregge di pecoroni é quello che ci vuole.
Con un Prete cosí a voglia quanti formaggi pecorina si producono.

Brigante Alessandro 18.10.09 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Steccatina con pargolo.......!!

(ANVIDIOSSSSII).!!!!!!!!!!!!!!!!!!
::))

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo sputtanati !

Certo con un presidente che sembra uscito da una puntata dei Soprano e che va facendo corna e cu-cu a destra e a manca, voi cosa ne dite ???

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio comprare il corriere dello sport e parlare di calcio,moviola,schemi tattici,

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il blog e' un po' noioso.

Troppo pochi post che parlano di Berlusconi.

Sara Sacchi 18.10.09 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anch'io voglio la Chiesa come la intendendono don Farinella,don Ciotti,don Gallo e tutti i sacerdoti di frontiera (quelli che si battono per i popoli del Terzo Mondo).
antonietta acierno
-------------------------------------------
Non capisco!
Il fatto che esistano i don Farinella etc.. vuol dire proprio che quella Chiesa che desideri c'è e c'è sempre stata!:)
Forse vuoi dire una Chiesa con tutti santi? Anche a me piacerebbe una Chiesa con tutti San Francesco etc.. !:)))

sancho . Commentatore certificato 18.10.09 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL BLOG LANGUE!

Sara Sacchi 18.10.09 18:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=IfGnSfwMYUk

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 18 ott. (Adnkronos) - Nel 1948, in piena campagna elettorale, due giganti della politica d'altri tempi si insultavano con epiteti che oggi farebbero sorridere. "E' un agnello dal piede caprino", diceva Alcide De Gasperi del leader comunista Palmiro Togliatti, che gli rispondeva accusandolo di essere "uomo di non troppo grande cultura". Giorni che oggi appaiono lontani, forse troppo, a giudicare dai toni e dalle parole che contraddistinguono il confronto dentro e fuori le aule parlamentari, come sottolineano organi di stampa e osservatori della vita politica.

===============

In effetti qualche lezioncina di bon ton non guasterebbe.

Ma buona sera!

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


AUSTRALIA

In Italia, se togliamo le seguenti categorie:

- bambini
- pensionati
- dipendenti pubblici
- sindacalisti
- evasori
- politici
- falsi invalidi
- disoccupati
- criminalità organizzata
- carcerati

ciò che rimane sono due milioni di persone che producono per tutti. Persone che vengono vessate dai dipendenti pubblici, rapinate dalla criminalità organizzata, prese per il c..o dai politici, sbeffeggiate dai carcerati indultati, derise dagli evasori, compatite dai falsi invalidi, segnate a dito dai sindacalisti. Persone che versano i contributi per i pensionati e il sussidio di disoccupazione ai disoccupati. Due milioni di persone che tutto il pianeta ci invidia. Un miracolo economico. Ognuna mantiene un nucleo familiare di una trentina di unità. Ma è una razza da soma che si sta pian piano estinguendo. Gli italiani presto dovranno mantenersi da soli. Due milioni di persone sostengono, con le loro tasse, intere regioni italiane e classi sociali. Se qualcuno di questi due milioni è in ascolto, avrei una proposta. Contiamoci, firmiamo una richiesta di asilo all’Australia. Due milioni di lavoratori che producono l’intero Pil italiano sono una ricchezza non trascurabile. Un patrimonio dell’umanità. Ci basterebbe un pezzetto del Queensland o del Victoria. Una nuova vita senza parassiti. I circa 56 milioni di italiani rimanenti potrebbero farsi adottare dalla Fao. Ne avrebbero certamente bisogno.

Ps: Spero che Bossi non mi telefoni.

Beppe Grillo 05-11-06

http://www.beppegrillo.it/2006/11/australia.html

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Ettore.
Neanche io sono mai stato bannato,questo perché sono una persona onesta e sincera.
Se ti bannano vuol dire che sicuramente hai commesso una boiata in qualche tuo passato commento.

Greetings

Charles Manson, Cincinnati Commentatore certificato 18.10.09 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Nonno arzillo.

Scusate il fuori tema.
Nei sottocommenti.

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono mesi che vi fate offendere da due cretini scioperati cronici che non hanno nulla da fare giorno e notte.

voi sareste l'alternativa ? voi siete gli uomini tosti di cui l'italia ha bisogno ?

digitate e fatevi offendere,forse è il vostro hobby preferito ,oltre il calcio.

mina valli 18.10.09 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Forse basterebbe utilizzare Finalmente, la Ragione.
Funziona bene, in presenza della Fede.
Positiva: nessune n'è escluso, pur con le Particolarita' dei Carismi, dall'Umile Poverello, al piu' Sontuoso dei Papa.
L'Intelletto, infine, è il Pilota che ci Assiste nel Viaggio.
Naturale che l'escursus storico di Berlusconi, lo Condanni senza un Vero Pentimento.
Ogni Uomo, ha Fondamentale, il Desiderio di ricercare Personalmente il Vero Culto al Vero Dio.
Maiuscolo, non nano.
La Testimonianza di Santi, Martiri, Mistici ci portano l'Attenzione a Ri_Edificare la Nostra Fede sul Caposaldo della Razionalita', sia Metafisica che Logica, Storica.
Dovremmo mostrare i Lamenti di un Nemico colto nell'attimo della Morte, e riflettere se quello è un Figlio di Dio.
Potrei esser io, il Figlio di Satana.
Scorre attraverso i Segni, la Decodifica della Credibilita' della Testimonianza.
Politica è Politica, Fede è Fede.
Chi Surroga......

enrico w., novara Commentatore certificato 18.10.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

tutta la mia solidarietà alle donne ITALIANE (quelle VERE)!!

http://www.ilcorpodelledonne.net/?page_id=89

diffondete il link ai vostri conoscenti... please

Riccardo D., Trevi Commentatore certificato 18.10.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dON FARINELLA

grande prete, non perchè condivida tutto quello che afferma o in cui crede, ma perchè è INTELLETTUALMENTE ONESTO... perchè non soggiace all'ignoranza ed è in buona fede, o meglio in fede buona... e con lui ci si può mettere in discussione.


continua così...


W LA RIVOLUZIONE!!!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 18.10.09 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Non ci vuole un genio dei servizi segreti per capire chi c’è dietro la lettera arrivata al Riformista e firmata Brcc:
uno che non ha finito le scuole dell’obbligo.

No, dico: l’avete letta?

Un tripudio di anacoluti e sgrammaticature in Comic Sans, tipo «al Dottor Bertolaso vogliamo rassicurarlo» o lo «zeramento della disoccupazione».


Notevole anche l’appello ad Obama («non intervenite questa volta perché ce la caveremo da soli») e grandiosa l’idea di dare alle truppe Nato «un lasciapassare per la Svizzera» perché questa volta «non saremo i soliti quattro gatti».

Ora, visto che il Tg1 delle 20 ieri ha messo ’sto delirio analfabeta come prima notizia (!) e oggi ovviamente ci aprono i giornali di destra parlando di un ritorno agli Settanta,
io vorrei che qualcuno si ricordasse com’erano i comunicati delle Br, quelli veri:
dei lunghissimi bla-bla ideologici intrisi di cultura marxista, di materialismo dialettico e di pallosissime analisi filosofiche ed economiche. Non c’era una virgola fuori posto e i giornalisti all’epoca si scervellavano per capire chi fosse il Grande Vecchio che li ispirava, visto che pareva impossibile - per la loro complessità - che dei venti-trentenni scrivessero così.

Lo dico quindi ai più giovani, che allora non c’erano:
chi oggi vi dice che «è un ritorno agli anni Settanta» o è in malafede o è ignorante come una capra.

Qui, escludendo il parcheggiatore del Riformista, gli autori possono essere solo due:
o un cretino isolato o un ex carabiniere prezzolato.

Vista l’aria che tira, tenderei alla seconda ipotesi.

da PIOVONO RANE di ALESSANDRO GILIOLI

Monica C. FRATTAMAGGIORE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo proprio fatti,se dobbiamo delegare ai Preti,e a una Chiesa diversa i nostri problemi;la Chiesa non sarà mai diversa da ciò che è,ed è sempre stata,e non sarà certo qualche Prete come il sig. Farinella a cambiarla,tantomeno con una rivoluzione anche se etica o culturale;oltretutto,io non considero affatto persone come Farinella dei Preti,ma solo Persone intelligenti che hanno intrapreso nel corso della Loro esistenza una via,o"professione"sbagliata.

moreno p. Commentatore certificato 18.10.09 17:10| 
 |
Rispondi al commento

E' davvero un peccato vedere persone che dovrebbero battersi per consentirmi di parlare invece spalleggiare chi vuole zittirmi...

dovreste vergognarvi lenin e paolo cicerone...

Dovreste PRIMA farmi parlare, e poi attaccare i miei argomenti con quello che avete da dire...

E non prendere per oro colato quanto dice la prima pante(vati)gana issata a bordo per salvarsi dal naufragio della chiesa dal basso (di cui voi non sapete nulla)

Adesso mi sono rotto, passo a scrivere "un po' di cose" sul caro farinella...

Le troverete, appena avrò terminato, al solito posto dove nessuno si sognerebbe mai di bannarmi


@paolo cicerone

Se dubitavo non era perchè pensavo che non fosse stato messo per motivi tecnici. Ma perchè, ad esempio, bannare una classe di indirizzi assegnati ad un dhcp, poteva voler dire bannare tutto un condominio (penso ad un grattacielo cablato da fastweb...tutti IP della stessa subnet che a turno vanno agli utenti. Bannare un IP, voleva dire bannare anche quello che successivamente poteva aver assegnato quell'IP dal dhcp...

A voi vi ammazza più l'ignoranza della spada!


Donno Farinella ("don" è la riduzione di "donno", per chi non lo sapesse) dovrebbe sapere che Gesù non fondò NESSUNA chiesa. E' evidente che questo signore non ha mai letto il Vangelo. Infine, il caro donno Farinella, perché entrò a far parte e cosa ci sta a fare ancora nella chiesa cattolica apostolica romana, la più grande organizzazione ANTICRISTIANA della Storia dell'Uomo??? Forse perchè verrebbero meno quei privilegi che COMUNQUE mantiene da prete "rivoluzionario"??? Donno Farinella lei è un ququaraquà, come i vari donno Gallo, donno Ciotti, donno Zanotelli, donno De Capitani e compagnia cantando. Siete sempre solo degli IMPOSTORI al soldo del Vaticano SpA. Non si può parlar male della stessa organizzazione alla quale si continua ad appartenere, è una CLAMOROSA contraddizione in termini. VERGOGNA!!!

Tiziana d 18.10.09 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

proseguiamo

3)Credo che sia stato lasciato credere agli utenti del blog che il sistema di bannatura funzioni ancora così in modo che lo st_a_ff potesse avere "carta bianca" nel cancellare chiunque, additandone responsabilità a "cattivoni esterni". Questo rappresenta un vero e proprio "scheletro nell'armadio" dello st_a_ff. Altrimenti davvero il blog di grillo sarebbe un colosso dai piedi di argilla affondati nelle sabbie mobili che potrebbe essere affondato in qualunque momento

4) in passato (2-3 anni fa credo) mi sono offerto GRATUITAMENTE di sistemare io stesso questo software prevedendo un sistema di ignore list. Commenti positivi da parte dei blogger sulla proposta, opposizione pretestuose (carico di lavoro del server, che in realtà sarebbe poi allegerito della necessità di filtraggio sui vocaboli) da parte dello st_a_ff. Giusto per far rimarcare la "differenza di stile" ho fatto un'analoga proposta di collaborazione qui e questa è stata la risposta direttamente del vicepresidente
(http://dilatua.aduc.it/forum/nuovo+forum+aduc_11789.php)
"Pietro Yates Moretti
16 settembre 2009 10:43:05
Grazie Ettore Chiacchio, dell'offerta di aiuto. Quando usciamo dalla fase di "emergenza" valuteremo la sua offerta insieme ai tecnici."

Lo st_a_ff di grillo mi prese per il culo sia su quella proposta che sull'altra che facevo sulla televisione di democrazia diretta

4) proprio sulla televisione di democrazia diretta, la cui logica P2P non si discosta tanto dall'operato del partito pirata svedese con il quale adesso Beppe progetta sinergie e sull'esclusione dei filmati da youtube avrei potuto esordire con una serie di "ve lo avevo detto io". Ma ci si ostina a stare su youtube per motivi che per "diplomazia" è bene non ripetere qui

...


Buon pomeriggio.

Mi riscontro che alcuni son qui armati di parole mazzate onde rispingere fora il post dell'ora (l'odierno post di Grillo).

Ma almeno si sappia che è più semplice rimaner noi fora piuttosto che il post in testa.

Se alcuno è dispiacente di tale sito, (di questo blog), mi chiedo (e mai lo si risponde):" perchè restar qui a romper marroni d'altri che, in vostra vece, aggradano lor presenze in tale sito?"

Le solite ramanze sulle libertà represse per censure di tal blog, restano sorde e stonate come campan rotte.. oltre al fatto d'aver rotto i colleoni un po a tutti nèh!
Si tali spiegazon son nude e senza ritegno quando dette da veri berluschetti,
dette invece da falsi anti-premiernapoleonostrano suonan come prese per fondelli oramai sbrindellati.

Rimarrebbe l'opzione del dialogo per far valer propri ragionamenti.
Ma qui convengo....
Non è possibile più mantenere salde le ragioni destre, loro non hanno più parvenze di validi argomenti.
Esse (le destre ragioni) confondono se stesse coll'affari singoli del premierato e non s'addicono più colla cosa comune.
Gli stessi leganti (coloro che dicon d'esser della lega) debbono oramai consentir a detti che l'accomunano ai nazisti (ma che schifo dico io...nazisti in casa... ma che schifo... ripeto).
Siamo al tempo che debbon dichiarare le loro vere appartenenze.
Non più pel bene comune.
Bensì per il bene di qualcuno (pochetti in verità) col culo di tutti.
Ma vaffanculo va!!

P.S.: ribadisco che il 23 dicembre si aprirà il cantiere pel ponte sul famoso stretto (qualsiasi cosa ciò possa voler dire).... Ripeto ancora che miei pensieri suggeriscono: "E la mafia ringrazia...."...
gente di destra ma che fine di mevda che faceste!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=9VEWvVInNF0&feature=related

Matia Bazar - C'è Tutto Un Mondo Intorno (Live Discoring 79)

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=lOkSIQIzYNk&NR=1&feature=fvwp

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Se possono "vaccinare" milioni di persone e non pagare x i loro errori,anzi x coprire tutto gli fanno scoppiare una "BELLA" guerra e continuano a guadagnare vendendogli le armi .

E riempendo il sottosuolo di scorie industriali e radiottive...ecc etcc...
----------------

sono pieno basta non voglio + sapere nulla.

.................................

Voglio comprare il corriere dello sport e parlare di calcio,moviola,schemi tattici,

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento

leggo solo ora
[@Piccolo Fly
@Nonna
@Tutti

Vi prego lasciate perdere e ignorate !
Ne siete capaci ?
Capisco che può essere un grande sforzo,
anche io oggi ho faticato ,e tanto anche !
Li dove incontro è impossibile
almeno evitiamo di innescare polemiche inutili!
Un Grazie anticipato !
edy s milano]
OKAY CHIEDO SCUSA NON VOLEVO INNESCARE POLEMICHE
MA CERCAR DI CAPIRE
p.s (all'amico MAURO) ANCHE QUI IN SARDEGNA freddo cane.
post post scriptum
buon pomeriggio a tutti(serenamente)

fly on-line Commentatore certificato 18.10.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho.il.server.a.casa.creo.quanti.alias.voglio.su.ettore@chiacchio.net

Poveracci che siete, paladini dell'informazione eppure siete terrorizzati dai miei post...fate di tutto per escluderli...

Come se sulla rete fosse possibile...tanto si trovano anche altrove...

hihi haha 18.10.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=zUyB4TLG8wY&feature=PlayList&p=5503724FAE1DD8A8&index=85

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Buon pomeriggio,

ma non sarebbe meglio abolirla completamente l'ora di Religione e alternarla facoltativamente di sera e a seconda della Religione?
Boh?
A cosa serve tanto?

Brigante Alessandro 18.10.09 16:46| 
 |
Rispondi al commento

test bannatura(de sta minkia)

fly on-line Commentatore certificato 18.10.09 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Che vada ad "ESCORT" (maggiorenni)e che faccia il BUFFONE in ogni occasione,non è che mi turba poi molto,

Mah!!! che rida con dell'utri delle bombe...e che il bombarolo (suo amico) sia stato "OSPITE" x anni in casa sua! ???????


Ed il caro bossi che ne diceva di berlusconi ed ora dimentica tutto?????

del vaticano ,NON HO PIU' parole.....!!

il pd...poi è un fantasma di opposizione.

Le case farmaceutiche,i vaccini,le guerre,i GIORNALISTI morti,


http://www.youtube.com/watch?v=uCIzFHZHdFs&feature=PlayList&p=5503724FAE1DD8A8&playnext=1&playnext_from=PL&index=79

Rino Gaetano Nun te reggae più Original VideoClip

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Quindici anni che in Italia la politica è ridotta alla difesa della roba di Silvio Berlusconi con tutti i mezzi.... e la sinistra consenziente in buona parte ha appoggiato questa difesa della roba.... specialmente quella"sinistra" che sostiene non bisogna demonizzare il nano avido pur sapendo che egli rappresenta l'illegalità e l'ingiustizia sociale fattesi uomo. Ma come cazzo si fà ad essere così popolo senza dignità!

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

anch'io HO i CALZINI TURCHESI! e sono sicura che anche San Francesco li avrebbe indossati volentieri perchè il turchese è colore di CIELO e di MARE.... Voglio segnalarvi l'APPELLO sul sito di LIBERACITTADINANZA per SALVARE la COSTITUZIONE

http://www.liberacittadinanza.it/carovana/petizioni/la-costituzione-svuotata

rossella rispoli 18.10.09 16:40| 
 |
Rispondi al commento

INUTILE SPERARE CHE LA MAGISTRATURA NON VENGA RIFORMATA.

Il PD sa benissimo che se non cambiano la Costituzione in Parlamento con i 2 terzi, la maggioranza andra' avanti da sola e che il referendum relativo non ha nessuna possibilita' di non essere piu' che favorevole al cambiamento.

I sondaggi li fa anche il PD e sanno benissimo che la stragrande maggioranza degli italiani e' stufa e disgustata dal modo di come e' gestita la giustizia in Italia.

Ci saranno le solite dimostrazioni, Repubblica, L'Unita', i blog, qualche programma televisivo politico, ma ormai nessuno puo' piu' fermare la riforma.

Ci sara' la massima pubblicita' che Berlusconi lo fa per ritorsione contro i giudici e per salvarsi ma ci sara' anche una campagna mediatica senza precedenti per spiegare agli italiani tutti gli abusi e schifezze commessi dalla magistratura negli ultimi 50 anni.

Gli italiani hanno le palle piene di questa magistratura che controlla il Paese in tutti i campi, compreso quello politico.

Anche le forze dell'ordine sono stufe di dover subire la dittatura dei PM e non poter fare praticamente nulla senza la loro autorizzazione.

Essere governati dai giudici non succedeva da quando c'era l'inquisizione.

Ora in Italia opera un'altra volta l'inquisizione dei giudici.

Basta un avviso di garanzia, vendere ai giornalisti le intercettazioni e verbali di indagini e subito chiunque anche innocente viene rovinato per tutta la vita.

Oppure un governo cade come Prodi.

Il potere che i PM hanno nelle mani e' incredibile.

Nessun paese al mondo e' ridotto come l'Italia con la magistratura.

Sono autoreferenziali, immuni, impunibili, senza mai dover giustificare quello che fanno se non a se stessi.

Peggio che durante il fascismo.

Aloro piace solo fare processi mediatici e per il resto incarcerare i piu' deboi e poveri.

A loro interessa entrare il piu' possibile in politica per consolidare la loro evidente dittatura.

ORA BASTA!

Ora Basta 18.10.09 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

L'ORA DI RELIGIONE NELLE SCUOLE.

Facciamo così,

allora,l'ora di religione non sarà nè cattolica,nè islamica.

Sarà un'ora dedicata alla storia delle religioni ed alla loro influenza sulla storia dell'umanità!

Questa sarebbe un'ora sicuramente istruttiva e non di parte,dove ogni alunno potrà conoscere cosa pregano i cittadini del mondo.

Ma noi abbiamo un Ministro della Repubblica che prima è stato cacciato via per improduttività e poi scelto per una importantissima mansione.

CHE BELLA MERITROCRAZIA CHE ABBIAMO!!!

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 18.10.09 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON ESSERE INDIFFERENTE...OGGI CAPITA A LORO DOMANI PUO' CAPITARE A TE

NON SONO ESCORT...NON SONO CALCIATORI ...NE EVASORI...

Sono lavoratori, padri e madri che cercano di sbarcare il lunario con stipendi da fame…stipendi che sono costretti a difendere anche compiendo gesti clamorosi.
continua con un post e un video con la diretta di un gruppo di lavoratori asserragliati su un un tetto;
http://informazionedalbasso.myblog.it

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 16:31| 
 |
Rispondi al commento

anch'io voglio la Chiesa come la intendendono don Farinella,don Ciotti,don Gallo e tutti i sacerdoti di frontiera (quelli che si battono per i popoli del Terzo Mondo).

antonietta acierno 18.10.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In mattinata sono stata impegnata per la campagna tesseramento IDV . Faccio tutto quello che è nelle mie possibilità, dobbiamo muoverci tutti
E se per le elezioni regionali in Campania per il MLN si candidasse De Magistris? Certo dovrebbe dimettersi da parlamentare europeo , ma in Campania forse sarebbe più determinante.

maria rollo 18.10.09 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro
"La trattativa tra Stato e mafia ha salvato la vita a molti politici".Queste sono le parole del Procuratore nazionale antimafia, Piero Grasso, parole che non avremmo mai voluto ascoltare.
Piero Grasso deve fare i nomi di chi ha gestito questa indecente mercificazione dello Stato e della sua dignità.
Piero Grasso deve dire quali politici sono stati salvati e perchè la mafia voleva ucciderli.
Cosa avevano promesso i politici? Cosa hanno ottenuto? Chi sono i porta nome e porta interessi della mafia in Parlamento? Alcuni nomi li conosciamo: il primo sarebbe stato Giulio Andreotti, uomo di 'esperienza' nei rapporti con la mafia, salvato dal reato di favoreggiamento per prescrizione; un altro è Marcello Dell’Utri, fondatore di Forza Italia, oggi in appello con 9 anni di condanna in primo grado per concorso esterno in associazione mafiosa.

Vogliamo tutti i nomi, l'intera lista, per poterli allontanare dalle istituzioni e processare, oltre che per i reati più ovvi, anche per alto tradimento della Patria. Si, di questo stiamo parlando e nessuno in uno Stato ha l’autorità per poter 'vendere' i suoi cittadini alla criminalità.

I politici coinvolti nella trattativa con la mafia vadano a dare le loro indecenti spiegazioni ai familiari di Giovanni Falcone, della moglie, Francesca Morvillo, dei tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montanaro, a quelli di Borsellino, di Agostino Catalano, di Emanuela Loi, di Vincenzo Li Muli, di Walter Eddie Cosina, di Claudio Traina.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.09 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon pomeriggio a tutti.

Ma questo è il papello originale???

http://www.ansa.it/web/notizie/photogallery/primopiano/2009/10/17/visualizza_new.html_988514602.html

Se questa missiva è veramente transitata nelle mani del premier non è più una questione politica,ma mafiosa!

In qualsiasi altra parte del mondo il solo "sospetto" di legami con la malavita sarebbe già sufficente per far dimettere chiunque!

Solo da noi succedono cose impensabili,non sono sufficenti neanche prove schiaccianti!!!

CHE SI ACCERTINO LE RESPONSABILITA' E SI INIZI A METTERE IN CARCERE I COLPEVOLI!

NON SI TRATTA DI MULTE NON PAGATE,SI TRATTA DI MAFIA E DI STRAGI!

SE LA MAGISTRATURA VUOLE IL RISPETTO DI TUTTI,SE LO MERITI FACENDO LUCE SUI FATTI!!!

Manco la domenica se po' sta tranquilli!!!

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 18.10.09 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...

2

Qui sono solo un(o) (s)gradito ospite di un padrone di casa che che ogni tanto ci comunica che non gli fa molto piacere [se avessi letto un po' qui dentro sapresti che alludo a cose specifiche, ma in tono decisamente scherzoso] che usiamo come bidet (o cessi) le "acquasantiere" di questo vero e proprio "tempio della libertà di espressione"

(http://www.supercom.it/News/Policy/Cassazione_respinge_rico rso_Aduc._Per_blog_e_forum_non_valgono_le_stesse_garanzie_de lla_stampa.html)

Eppure non ci ha mai proibito di farlo. Nè mai è stato cancellato alcun messaggio da nessun tipo di operazione manuale o automatica.

molto diverso è il discorso per il blog di grillo per il quale posso affermare

1)non ritengo possibile che sia davvero in funzione quel sistema di bannatura automatica.

[dettagli] (salta pure a [fine dettagli-1] se vuoi)

un qualsiasi studente di informatica del primo o secondo anno potrebbe fare in mezza giornata un semplice programmino che rade al suolo il blog . Basta ad esempio avviare una nuova applicazione visual basic, aggiungerci il componente che naviga sulle pagine web fornito con il pacchetto. Far loggare automaticamente nella pagina del blog di grillo il programma con le informazioni prese da una lista di n (maggiore o uguale a 5) accounts opportunamente preparati, leggere dal codice dhtml la lista dei link "Segnala commento inappropriato", e simulare un click. Ripetere l'operazione per tutti i "Segnala commento inappropriato" presenti nella pagina e con tutta la lista degli accont fasulli. Dubito (perchè sarebbe complesso farlo funzionare bene in tutte le casistiche possibili) che ci possa essere un qualche controllo sulla concordanza IP/nick. Ma se anche ci fosse basta aggiungere un altro componente che modifica le chiavi di registro ed andare a modificare automaticamente l'IP

...

I was banned ma adesso vi faccio un mazzo così! 18.10.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRUNETTA BANDA LARGA A TUTTI.. A VENEZIA LA BANDA SAPETE COS'E (.) LARGA E QUELLE DELLA SORELLA!!

aniello r., milano Commentatore certificato 18.10.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno...

Un post di lievissima critica, tra amici, prima di dedicarne uno a don paolo farinella....sempre tra amici...

1

Ciao ...,

mi fa davvero piacere leggerti qui, anche perchè ti ho sempre considerato tra i migliori commentatori del blog (tra le tue ineguagliabili collezioni di manine verdi ad ogni tuo post quasi sempre c'erano anche quelle che ti davo io)

Ho anche stavolta apprezzato la grande dote di diplomazia con la quale hai saputo calmare e riportare molti alla ragione ieri (vi leggevo, ma non potevo intervenire col mio nick e non volevo intervenire con nick fasulli creati ad hoc)

Credo che adesso davvero serva tanta diplomazia.

Vorrei poter tornare presto nel blog e dichiarare:"Abbiamo avuto una piccola scaramuccia tra amici, abbiamo "giocato" a chi aveva il "randello più grosso", e a chi "lo sapeva usare meglio".

Ci siamo riuniti in un brain-dick storm privato e ci siamo randellati per bene appurandolo.

Lo abbiamo appurato, per un patto tra gentiluomini qui in pubblico non diremo mai chi ha vinto, ma siamo tornati amici come prima a sostenere le comuni battaglie".

Vorrei davvero poter essere messo in condizione di dire una cosa così!

Quindi cerco di seguire/tracciare il percorso che possa portarmi a fare quel tipo di dichiarazione e per questo ho ancora un po' di cose da dire.

Inizio con una doverosa precisazione, i complimenti per il sito non vanno a me ma ai padroni di casa dell'ADUC. Io ho scelto, per trattare questa questione, "un territorio neutro" affinchè nessuno strumentalizzasse la protesta (qualcuno ci ha provato) come un tentativo di portare acqua al mio mulino/sito.

Qui sono solo un(o) (s)gradito ospite di un padrone di casa che che ogni tanto ci comunica che non gli fa molto piacere [se avessi letto un po' qui dentro sapresti che alludo a cose specifiche, ma in tono decisamente scherzoso] che usiamo come bidet (o cessi) le "acquasantiere" di questo vero e proprio "tempio della libertà di espressione"

...

I was banned ma adesso vi faccio un mazzo così! 18.10.09 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRACHINO MANDA IN ONDA IL FILMATO DOVE LA TUA SIGNORA CALA IL BRACHINO AL NANO!! CURNUTONE!!

aniello r., milano Commentatore certificato 18.10.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi può fare lo sbruffone con le puttane, gli spacciatori, i politici leccaculo, i giornalisti prezzolati, i poveri dementi che lo votano ... ma quando si trova difronte i magistrati gli stringe il culo pure a lui.

Tra un po ti processano, buffone.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di calzini turchesi (boomerang per il nano):

cominciano a lavorare gli sciacalli:

http://www.ansa.it/web/notizie/photogallery/primopiano/2009/10/18/visualizza_new.html_988549258.html

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nella chiesa ci sono tanti preti e suore che sono persone di fede, don Farinella non è un caso isolato,io ne ho conosciuti abbastanza che differenziavano la Fede dal vaticano.Ma sono persone che non hanno visibilità e svolgono la loro professione in silenzio. Le guerre che inventiamo in nome della religione sono false, il Dio degli ebrei, dei cristiani e dei mussulmani è lo stesso Dio. perciò non può averci detto cose diverse.

silvia nigri, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

in questo paese, REPUBBLICA ITALIANA non "Unione delle repubbliche socialiste e sovietiche", ha più diritto un comunista, che qualsiasi uomo di destra il quale ambiguamente non condanna il ventennio, ma anzi ne esalta e ne ricopia alcune gesta, al diritto di parola

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che "spasso" deve essere :

Farsi scortare dalla POLIZIA ed essere un "malfattore" incallito.

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La minchiata della Domenica.

Brunetta: "Internet a 2 mega per tutti dal 2010".

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che movimenti dell'aria comunista in Italia non prendano il pieno potere forse è un bene, perchè troppi sorci si farebbero marcire, ma che non ci sia più una forza "comunista" con i controcoglioni è un pericolo per la democrazia di un paese che nella sua memoria pesca esperienze autoritarie NERE, con il benestare dei capitalisti!

_Hasta Siempre!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AIUTATECI A FAR PRENDERE TANTI VOTI A MARINO ALLE PRIMARIE DEL PD: se si va al referendum costituzionale perché Berlusconi cerca di stravolgere la costituzione, ci serve qualsiasi possibile aiuto, anche quello del PDmenoelle, come lo chiamate qui.

marziano rosso 18.10.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

HA BERLUSCO' UN PAIO DI CALZINI TURCHESI TI HANNO FATTO UN CULOOOOO!...........DA 750 MILIONI DI EURO!

mario l 18.10.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Vi piace il mio nuovo indirizzo di posta?

I was banned ma adesso vi faccio un mazzo così! 18.10.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Yespica ubriaca al volante:
«Ma lo sapete chi sono io»?
è stata fermata dai carabinieri del Nucleo radiomobile
facendoleun trattamento meno severo.
non l'hanno denunciata per adescamento alla prostituzione

fly on-line Commentatore certificato 18.10.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

boom dei calzini turchesi!!
ieri sono andato nel negozio che vende solo calzini, di una nota marca in tema, gestito da un mio amico .
quando gli ho chiesto dei calzini turchesi è scoppiato a ridere, aveva venduto tutto ciò che aveva in magazzino in 2 ore!!!
da considerare che prima era il colore che vendeva meno!!
da doma ni potremmo riconoscere chi ha votato
"ERNANO" dai calzini che indossa

g a., roma Commentatore certificato 18.10.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Popolo della Libertà ha deciso di candidare alla Camera i tronisti e le corteggiatrici del programma della De Filippi.
In seguito alla notizia è già pronto il nuovo format televisivo dal nome "Amici di Maria Deputati".

fly on-line Commentatore certificato 18.10.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Benedetto XVI ha esortato oggi tutti i fedeli ad aiutare, anche materialmente, la chiese cattoliche dei Paesi piu' poveri.

tradotto la vaticanese all'italiano compresibile:

fratelli, siccome l'8 per mille che voi pirla ci lasciate tramite la dichiarazione dei redditi ci serve a noi per comperarci i crocefissi d'oro (ma la croce originale non era di legno?) da appenderci al collo, gli anelli che voi dovete umilmente baciare, l'aereo, l'elicottero, la papamobile, le paghe dell'esercito extracomunitari svizzero, gli spot in televisione per impietosirvi facendovi vedere bambini magri e terreni secchi, ed altre cazzate terrene, vedete di mettere mano al portafoglio e mandate un poco di soldi alle nostre comunità all'estero, che poi penseranno loro a rigirarli verso lo IOR!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 14:59| 
 |
Rispondi al commento

scritta in un sottocommento
^^^^^^^^^^^^^^^^

Un buon NICK SONDAGGISTA

Lo scenario che descrivi tu, e' accademico

Chia ha un 250 dipendenti e simili, chiama l'IMPRENDITORIA stile Compagnia delle Opere sempreche' l'azienda sia SOLIDA nella struttura di base, produca del vendibile, globalmente, sia INTENZIONATA a fare IMPRENDITORIA

Ma, per un semplice processo GENERAZIONALE molto riscontrabile FATTUALMENTE ad esempio in Brianza, i 35/40enni, Bocconiani per citare un esempio, SONO microcippati da concetti imprenditoriali GIA' seppelliti, sopratutto nel mondo AngloSassone

L'IMPRENDITORIA che attinge alla cassa dei Finanzieri Pirati Creativi

L'ingenuita' della generazione di cui sopra, NON ha creato IMPRENDITORI...ma pappagalli che seguono mode...e considerano il Business FACILE come appunto i dogmi della moda..

Da MARKET MAKERS (l'Italia lo e'stata globalmente e per un lungo tempo), a MARKET FOLLOWERS

Il razionale delle economie in SCOCCHIERI vasti, esige meno FABRICHETTE trasformate in MULTINATIONALS...indebitate sino alla terza generazione a venire

Non soddisfacente come risposta al SONDAGGISMO

Buona Lettura
Piermaria M.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
sono ore che leggo e rileggo e non ci ho capito un azzo.
voi?

fly on-line Commentatore certificato 18.10.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi rilancia sulla giustizia!
Rilanciare sulla giustizia? Ancora ma è una fissazione FATTI PROCESSARE!

Riforma costituzionale e referendum!
E questi omini sarebbero capaci di riformare la COSTITUZIONE? Rovinarla semmai!
Referendum sulla riforma che sti' stronzi vogliono fare dopo averci giurato sopra????!!! Ci state sputando sulla COSTITUZIONE e figuriamoci quanto vale il vostro giuramento!
AL REFERENDUM ANDATECI VOI ...IL REFERENDUM ANDRA' DESERTO!

mario l 18.10.09 14:52| 
 |
Rispondi al commento

(infoMandi) domenica 18 ottobre 2009

il consiglio dei ministri, riunito d'urgenza, ha deciso all'unanimità di riportare il colore delle volanti della polizia dall'attuale turchese al verde di una volta (anche per accontentare la lega)

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti anche a Giacobbo della rai che lunedì scorso ha fatto un grande servizio di propaganda alla massoneria!
Mediaset o rai, alla fine, la differenza sta solo nella forma!

sancho . Commentatore certificato 18.10.09 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una parola trovare calzini turchesi!

*** TUTTO ESAURITO! PER CALZINI TURCHESI ***

s p 18.10.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ezio Mauro a Rai3,
In Mezz'ora da Lucia Annunziata.

PS
Arrestato il 3° UOMO, tale Mannarini, per le feste in Sardegna a Villa Certosa, Residenza di Stato del premier Silvio Berlusconi.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Mesiano sarà enormemente contento, perchè mai avrebbe pensato di essere oggetto di tanta attenzione.
Magari adesso penserà alla carriera politica, in virtù dei suoi calzini.

daisy fats 18.10.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Domani Tutti Con I Calzini Turchesi
Per Solidarietà al Giudice Mesiano !
;)

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie della compagnia in questa domenica mattina,come al solito qua si salta da contrasti ad alleanze per poi passare a microdibattiti.. che sul piano istruttivo potrebbero anche avere valore ma come al solito non c'è metodo che coinvolga chiunque per il sol fatto che partecipi.. quindi è come prendere lezioni di inglese saltuariamente e senza seguire un filo.. NON SI BUTTA VIA NIENTE METTIAMOLA COSI.. LA SERENITA CI DA FORZA,LA SERENITA LA TROVIAMO NELLA VITA QUOTIDIANA NEL PRESENTE CHE SCORRE ED E' LI CHE ATTACCANO.. IL SEMPLICE TOGLIERE DALL'ARREDO URBANO I BAGNI PUBBLICI E' LA BASE DI UN ATTACCO BELLO E BUONO ALLA SERENITA DELLA GENTE . CHI E' IN DIFFICOLTA "NON PUO CACARE" DEVE ESSERE MESSO IN DIFFICOLTA ANCHE IN QUESTO.. NELLA CULTURA DA LAGHER CHE IN SILENZIO VIVIAMO E TUTTI FAN FINTA DI NON VEDERE PERCHE SI USANO NOMI DIVERSI SI CONSUMA IL TEMPO RICCO DI MISERIA UMANA CHE NON LASCIA SPAZIO AD ALTRO CHE ALLA STESSA ELOGIANDOLA IN QUANTO CAVALLO DI BATTAGLIA MASCHERATO DA COSA GIUSTA DA METODO UNICO PER LA CIVILTA.. più vi conosco più mi sento superiore BUONA DOMENICA BRAVA GENTE

gabriele de simone Commentatore certificato 18.10.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo con quale diritto si chieda allo Stato di fornire servizi, quando si fa di tutto per evadere tasse, multe e oneri dovuti.

Si ha quel che si dà.

daisy fats 18.10.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La riforma della giusitiza del PDL.

Come sarà bella la statua della giustizia senza bilancia, ma con il telecomando in mano.....

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 18.10.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Foto di gruppo con CORNA.

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/cronaca/premier-coppito/1.html

Anche con gesti considerati a livello mondiale poco consoni ed irriverenti , fatti in situazioni di Convegni Mondiali, il premier fa proseliti.

Poveri giovani sottomessi a gesti che magari non hanno fatto meppure a scuola!

Una pagliacciata di cattivo gusto.
Mentre a scuola si redarguisce l'alunno che nella foto di gruppo fa le corna sulla testa del compagno, spiegando con fatica perchè "NON LO SI DEBBA FARE" per rispetto degli altri,...
un PREMIER che incita 150 giovani ad eseguire meccanicamente dietro la sua incitazione un gesto da PAPPAGALLO,come quello di "fare le corna", biasimato e bocciato con motivazioni legittime,..

in un minuto LUI, il CONDUTTORE ELETTO dal POPOLO, il miglior premier del MONDO e dell'ORBE terraqueo in 150 anni, ...
invece di dare il BUON ESEMPIO, distrugge TUTTO il lavoro di coloro che sono preposti all'Educazione ed al rispetto civico dei giovani.

E quando gli scolari d'Italia lo imiteranno e vorranno rifarlo, e noi , invece, rimprovereremo loro di non farlo, risponderanno:
-Ma l'ha fatto Berlusconi!Perchè non posso farlo anch'io?
Berlusconi DOCET!
Il cattivo esempio viene sempre da LUI!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fini si sta preparando il terreno per succedere a Berlusconi.
Da vecchia volpe politica (poichè non ha mai fatto altro, come tanti come lui), sta blandendo la parte avversa per acquisirne il consenso.

E' una manovra così scoperta che mi meraviglio che "i migliori" non l'abbiano capita.

Ma forse a sinistra sono così in deficit di leaders,perchè quelli che hanno in casa sono ormai impresentabili, che si affidano anche ad un ex fascista, come si sono affidati ad un ex democristiano.

Fini, furbone, ha capito che criticare, contrastare ogni giorno Berlusconi, ed esternare vaccate a getto continuo
gli può portare il consenso di immigrati, islamici, ebrei, e di tutti gli ingenui che credono a quello che dice.

Il tutto per spianargli la strada alla successione.

E' incredibile come certi alleati, che mai avrebbero potuto arrivare dove sono senza l'azione di un omino a nome Berlusconi, quando sono arrivati cerchino di fargli le scarpe.

Prima Casini, adesso Fini.

E' proprio vero che la riconoscenza non è di questo mondo.

P.S.- Lo stesso si può dire di un certo Di Pietro, che si è alleato col PD che gli ha tirato la volata.

Poi, arrivati al traguardo, i gregari hanno rinnegato gli accordi di squadra.

daisy fats 18.10.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento

@pugnetta carugatti,
ma perché continui a far finta di interessarti dei problemi della scuola, se tu, come tutti i leghisti, non l'avete mai frequantata?

Franco F. Commentatore certificato 18.10.09 14:04| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calderoli boccia ora di religione islamica

cosa aspettarsi da uno che è stato sotto inchiesta per l' ipotesi di reato di offesa a una confessione religiosa tramite vilipendio.
Un reato recentemente depenalizzato (si rischiava la condanna fino a due anni di reclusione) e che ora prevede solo una sanzione pecuniaria da mille a cinquemila euro?

BUONA DOMENICA, SBULLONATO POPOLO!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

IL VOTO IN RELIGIONE

Signori e Signore
l'ora di religione e il VOTO in religione NON E' UNA CONQUISTA DEMOCRATICA.
E' una eradità del fascismo.
Prima del fascismo NON ESISTEVA.
Magari qualcuno non lo sà...

E' POI EVIDENTE che il voto in Religione trova sponda in alcuni liberali AMBIGUI che sotto sotto lavorano per la conservazione.
Conservazione di Istututi che INFATTI sono eredità del tutto fascista.
Anzichè RIMEDIARE agli errori alcuni vorrebbero PERSEVERARE con l'introduzione anche dell'Islam nelle scuole.
E COSI' SAREMO A POSTO.
E avremo la misura completa del problema.

Viva Martin Lutero.
Altro che ora di religione.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 18.10.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà a Mesiano, "colpevole" di essere andato in giro per Milano, essere passato dal suo barbiere e, soprattutto, aver indossato un paio di calzini color turchese...proprio un tipo "stravagante"...
No...ma mi riferisco a quel coglione che ha confezionato il servizio-spia andato in onda a Mattino5. Ce ne vuole di "stravaganza" per cercare di screditare un magistrato usando il colore dei suoi calzini...


X ora basta sulle riforme della giustizia.

la fuga di notizie se succede, come tutti i reati va combattuta. naturalmente bisogna pretendere se si da', e quindi munire le procure di personale, informatizzazione etc., non e' possibile che i fascicoli vengano messi nei corridoi alla merce' di tutti per mancanza di spazio e personale che li gestisca. quindi mi sembra ingiusto incolpare i magistrati della fuga di notizie. puo' essere chiunque vi possa accedere.
per l'immunita' dei magistrati, e' notizia che l'altro giorno e' stato condannato un magistrato che in un processo aveva messo troppo tempo per arrivare a sentenza. poi vedi ad es caso metta, giudice corrotto e condannato. non hanno quindi l'immunita'.
per il registro degli indagati, dipende dai media di non fare gossip e di far capire alla gente che la notifica dell'essere iscritti al registro degli indagati e' solo una forma di tutela per la persona che viene informata che su di lui ci sono in corso indagini, per potersi difendere meglio etcetc. comunque spetta al politico che òpossa ricevere la motifica della sua iscrizione, per rispetto verso i cittadini, di andare subito dal magistrato, chiarirsi e accelerare il processo, non cercare di sfuggirne.
per la separazione delle carriere, bisogna comunque tenere fermo il concetto che pm e giudice devono avere la stessa capacita' professionale, il pm deve anche essere un giudice, cioe' saper valutare i casi, e il giudice deve anche essere esperto nelle tecniche di investigazione. siccome poi il pm non e' l'avvocato dell'accusa, come vorrebbe berlusconi, ma un magistrato che ricerca la verita' su un certo caso, non vedo perche' non possa fare, casomai non potendo piu' giudicare persone da lui accusate in passato, fare anche il giudice, anzi, potrebbe essere motivo di un aumento maggiore della professionalita' e dell'esperienza. ripeto, stessi studi e stesse professionalita' tra giudice e pm.
per il resto concordo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 18.10.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Non male questo prete.
Più che un prete mi sembra Che Guevara.

Delle linee guida del suo apostolato ha recepito ben poco: la carità, la pietà, la tolleranza, la comprensione, il perdono per lui sono cose sconosciute.

Mentre sono ben presenti l'intolleranza, la parzialità, l'attivismo politico.

Ma che ci sta a fare questo tra i preti?

Sarebbe assai meglio che si rintanasse in qualche centro sociale, che mi sembra un habitat a lui più consono.

P.S. - E poi ci si chiede perchè ci si allontana dalla Chiesa.

Beh, di fronte a personaggi come questi, uno dice : tra pedofili e rivoluzionari, la cosa migliore è non avere alcuna Chiesa, e non dare ad alcuno la patente di poter sputare sentenze.


daisy fats 18.10.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TIM TRIBU..: stanno insegnando ai ragazzi che fare branco o tribu conviene.. il per tutti in quanto esseri individuali non esiste non conviene.. a chi? le leggi dovrebbero tutelare l'individualita di ognuno.. ma se tutti abbiamo valore come singoli allora il mio no vale.. nella mia vita.. la dove con la prepotenza mettono mani piedi e chi piu ne ha piu ne metta LA MIA VITA !!

gabriele de simone Commentatore certificato 18.10.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Nella futura Costituzione ne vedremo delle belle : la non punibilita' della corruzione in atti giudiziari, e la radiazione di giudici in base al colore delle calze.

made in italy Commentatore certificato 18.10.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento

DON SILVIO come dichiara lui ha pagato piu' di 200milioni di euro fra corruzioni di giudici avvocati false testimonianze e lavoretti orali...allora mostraci le fatture o ti sei fottuto pure L'IVA...ZANICCHI...

mariluuu barbera, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Don Farinella unico, simpatico, determinato e schietto. C'é bisogno di gente come lui in italia che aiutino a fare capire in che stato si vive...

Salvatore Z., Essen Commentatore certificato 18.10.09 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ricordiamoci sempre :per cambiare la costituzione ci vogliono 3/4 del parlamento (giusto?) quindi la maggioranza più la finta opposizione (una parte perlomeno) e siamo a cavallo ,(personalmente non sono mai andato a cavallo )

Panino A. 18.10.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ve lo ricordate Valanzasca?

Ecco,e' come fosse stato dato a costui il mandato di riformare la giustizia e le carceri : 10 Lodi al giorno per autoassolversi,abolizione di intercettazioni e della maggior parte dei reati,processi che durano un ventennio con relativa prescrizione,stupri alle minorenni consentiti.......insoma una pacchia per gli Al Capponi...

made in italy Commentatore certificato 18.10.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Va bene, Tinazzi, accetto la tregua, ma tieni a bada i tuoi "cani sciolti", dì loro di non provocare.

Alla stupidotta che mi da della "serva sciocca" dille di tenere a freno la "tastiera" espressione della sua velenosa lingua.

Se si vuole mantenere il blog pulito ed evitare gli inutili battibecchi bisogna essere prudenti.

La stupidotta non può provocare e poi scaricare la colpa dei battibecchi a chi risponde alle provocazioni.

Cà nisciun è fess!

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Strano...questo mio commento è stato bannato dopo pochi minuti dalla pubblicazione...bha...riproviamo...

"La STRANA 'CARRIERA' della Signorina Annalisa Spinoso...(MOLTO RAPIDA! A QUANTO SEMBRA)in una città come Palermo dove è quasi impossibile trovare lavoro per un giovane. Invece per lei SUBITO aperte anche le porte del 'Giornale di Sicilia' che ha come 'titolare' un certo Antonio Ardizzone di cui vi do qualche ragguaglio:

"A Palermo, la proprietà del principale giornale cittadino, il Giornale di Sicilia, ha una tradizione molto antica di buon vicinato con esponenti politici - Lima, i Salvo, fino a un certo periodo Ciancimino - legati a Cosa nostra. Un esponente della famiglia Ardizzone, editrice del giornale, faceva parte della loggia massonica coperta di via Roma insieme con «uomini di panza» della vecchia mafia. All'inizio degli anni Ottanta acquisirono influenza sulla proprietà il cavaliere catanese Costanzo e l'editore catanese Mario Ciancio; e questo non contribuì a spostare in senso antimafioso la linea politica del giornale.
Celebri le campagne contro il pool antimafia di Falcone e Borsellino, affidate alle penne del condirettore Giovanni Pepi...."

da http://www.claudiofava.it/old/siciliani/memoria/info/info11.htm

N.B.Il Giornale di Sicilia per il quale si vanta di aver lavorato la 'candida' Signorina Spinoso.

Tutta sta MASSONERIA Nano-Mafiosa....semplice coincidenza?"

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.09 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

DOVE L'OPPOSIZIONE LATITA IL LATITANTE GOVERNA..

aniello r., milano Commentatore certificato 18.10.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Se ho capito bene,Mister B e le sue eminenze legali ( Apecorella,Mavala',Jolie),vorrebbero congegnare un siffatto meccanismo costituzionale innovativo per togliere di mezzo la Consulta Rompico.. : Due Consulte una indipentente (che non vale un c.zzo) ,e una che dipende dal Ministro di Giustizia (l'unica valida).
STIAMO FRESCHI...

made in italy Commentatore certificato 18.10.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Alla cortese attenzione di Grillo :Scandalo croce rossa.

http://www.agoravox.it/Continua-l-inchiesta-sulla-Croce.html
questo u.
---------------------------------------------

In questo paese, sono riusciti a pervertire anche la Croce Rossa!
Nonostante nella formazione dei volontari si insiste sul DIU (diritto umanitario internazionale), nella pratica, si assiste ad un razzismo crescente, in pieno contrasto con gli stessi principi fondanti.
In Sicilia, invece, abbiamo assistito allo scempio totale di tutti e 7 i principi fondamentali, con la creazione della società SISE: una società mangiasoldi e sistema clienti.

sancho . Commentatore certificato 18.10.09 12:52| 
 |
Rispondi al commento


et merci

Buon giorno amici , a tutti a chi mi vuole bene
a chi faccio un po' pena , a chi è arrabbiato ,
a chi mi sopporta , a chi non sopporta la mia
invadenza.

Visto che siamo dei brontoloni e quando qualcosa non và subito partiamo in quinta ...il mio modestissimo et merci và allo s.ta..f.f che stà dedicando nel mini-post molto spazio ai commenti dei blogger ; oggi quello di Mandi , ieri quello di Spina ,di Jiacopo , di Cettina ecc

Siccome da anni penso che qui' in questo spazio si aggirino persone di grandissima qualità è bello vedere dare la giusta visibilità.
.......
il resto , ho visto una intensa corrispondenza nottura che si riferisce a me e ho cecato di rispondere.

E volevo ringraziare i molti come Antonio e altri che stanno cercando di mantenere un blog da giorni bello e pulito.

Se questa situazione perdura , bella per noi ma sopratutto per chi entra nel blog migliore del mondo , visti i miei casini personali e di lavoro....diradero' i miei scritti e presenza ; troppe volte mi si chiede conto di fatti e cose che non dipendono da me....e non vorrei mio malgrado essere il terminale per accendere polemiche e causa di attriti per la mia presenza/ invadenza nel blog e classifiche.

Buona domenica a tutti.

e mentre frana l'italia , noi dobbiamo essere uniti. Nulla vieta di mandarci a fanculo...ma uniti!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le bugie del buffone.
Corto e malcavato!

http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=lguAZyjb3xQ

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Il nano piduista aveva detto : " Ne vedremo delle belle sul giudice Mesiano ".

L' unica cosa che abbiamo visto sono i calzini turchesi che tra l' altro non sono il massimo della vita.

Ah ah ah , il nano è proprio un pirlone.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altra cosa che non ho cambiato è il fidanzato. Da 7 anni e mezzo, infatti, ho accanto a me un ragazzo meraviglioso che si chiama Moreno (se mi sopporta evidentemente mi ama da pazzi).
Le mie prime esperienze nel campo giornalistico risalgono a 4 anni fa:
Dal 2000 collaboro con Tgs, Telegiornale di Sicilia, per la realizzazione del programma per ragazzi Tgs giovani.
Nel 2002 ho iniziato a collaborare con il Giornale di Sicilia per Cronaca in classe e cronaca di quartiere.
Ma ho sempre lavorato... mi piace essere un tipo indipendente!
Dal 1997 comunque mi sono data da fare in ogni modo: Baby sitter, hostess, segretaria, commessa, praticamente di tutto.
Oggi sono una giornalista praticante e mi piacerebbe tanto realizzare i miei sogni e inorgoglire i miei genitori che per me hanno fatto, fanno, e faranno, tanti sacrifici. Voglio impegnarmi per laurearmi e correre fuori da Palermo. Non si tratta di manie di grandezze, amo la mia città, GIURO, ma mi rendo conto che non offre molte prospettive.
Tranne qualche rarissimo caso, qui sotto dovreste trovare tutti gli articoli scritti da me su ateneonline. -

invito tutti i bloggers a ripubblicare a raffica il presente commento

p.s.: che effetto fa vedersi amplificati i cazzi propri su uno dei blog più letti al mondo, cara pseudo giornalista o aspirante tale delle mie brame?

davide lak (davlak) Commentatore certificato 18.10.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nano-innominato di Arcore al suo fido stalliere:
"" Ecco cosa intendo quando dico i comunisti , Farinella e' il perfetto cattocomunista cog*****e e terrorista"

E lo stalliere annuisce strizzando l'occhio...

fabrizio c. Commentatore certificato 18.10.09 12:39| 
 |
Rispondi al commento

per par condicio, dal sito della commentatrice del video sul giudice Mesiano

http://tinyurl.com/ygpb9py

Curriculum vitae di Annalisa Spinoso
(...tra qualche mese giornalista!)

Se volete, potete contattarmi ai seguenti recapiti:
cell: 3205545628
e-m@il: annalisaspinoso@libero.it

Finalmente eccomi qua!
Dopo qualche difficoltà con l'esame di inglese, sono riuscita a superare la selezione per svolgere il praticantato presso la Scuola Superiore di Giornalismo dell'Università di Palermo e tra qualche mese potrò definirmi giornalista... CHE MERAVIGLIA!

Mi dicono che è buona cosa scrivere nel curriculum vitae qualche informazione sulla mia... vita (per l'appunto).
Bene: sono nata a Palermo il 7 gennaio 1980 da mami Giuseppa e PAPI Gianfranco [questo appellativo ci ricorda qualcosa n.d.a.].
Ho una sorella, Gilda, che ha tre meravigliosi figli (Federico, Sofia e Valerio) e un fratello, Ivan, il mgliore del mondo.
Tralasciando le scuole elementari, ho frequentato le scuole medie in un istituto femminile (il Maria Adelaide) e da questa esperienza ho imparato che le migliori amicizie sono quelle tra uomo e donna.
Mi sono diplomata al liceo artistico "Damiani Almeyda" la bellezza di 7 anni fa e per qualche anno ho creduto di potere insegnare Storia dell'arte. Poi, da buona incoerente quale sono, ho cambiato idea.
Mi stupisco anche io quando penso che da sei anni ho sempre la stessa idea: fare la giornalista. Amo la satira, in tv poi è il massimo. Ecco perché lavorare per Striscia la notizia o Le Iene è un sogno che intendo realizzare. Certo se dovessi indicare una alternativa alla tv dire senza dubbio l'agenzia di stampa.

segue in discussione

davide lak (davlak) Commentatore certificato 18.10.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

per rimanere nel discorso lavoro, quella del decentramento delle fabbriche in altri paesi e' sporchissima. e porta solo svantaggi alla nazione.
andrebbe quindi frenata con leggi ad hoc. ad es con il divieto di mettere il marchio made in italy per manufatti prodotti da altre parti. se l'indesit produce in cina, deve vendere come made in china, e possibilmente mettere sull'oggetto il costo di produzione realmente sostenuto. non si puo' spendere 10 e rivendere a 100.
p.s. secondo me berlusconi va in certi paesi, ad es pochi giorni fa era in bulgaria, per fare da piazzista per confindustria, trovare cioe' nuovi paesi dove decentrare le nostre fabbriche (l'ha fatto ad es in albania). scorrettissimo che addirittura il capo del governo si premuri di incentivare il decentramento.
senza considerare che sento parlare, ma purtroppo non ne so molto, addirittura di incentivi che lo stato da' a aziende che decentrano. e' criminale.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 18.10.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, sentite questa, so che non ha niente a che fare con il post in questione, ma la notizia ha dell’incredibile.
Canone Rai, gli evasori nel mirino di Masi.
“Masi avrà come princi¬pale alleato in questa battaglia per recuperare il canone pro¬prio un uomo di area centrode¬stra, il consigliere Angelo Ma¬ria Petroni, nominato in Cda dal ministro dell’Economia Giulio Tremonti. Il 29 settem¬bre scorso, alla Camera duran¬te il convegno della rivista «Formiche», Petroni ha avan¬zato di nuovo (stavolta col con¬sigliere di area Udc Rodolfo De Laurentiis) la sua proposta: «agganciare» il pagamento del canone alla bolletta della luce”.
Agganciare il pagamento del canone rai alla bolletta della luce ? Ma sono impazziti ?

In molti abbiamo aderito alla campagna che ha fatto Grillo, a non pagare più il canone.
Ma questi signori, hanno in testa questa proposta inaudita.
Bisogna fare qualcosa, Beppe dacci dentro e sputtana queste persone.
Passate parola.

Costa Andrea, Reggio Emilia Commentatore certificato 18.10.09 12:33| 
 |
Rispondi al commento

"IL BRUNETTA DELLA DOMENICA",

Fa una promessa agli italiani:
"CONTO DI AVERE DUE MEGA DI BANDA LARGA PER TUTTI A PARTIRE DAL 2010"

Beppe questi copiano e pure male, chiedigli i diritti di “COPYRIGHT”?

Per il “WIRELESS LIBERO PER TUTTI”, dobbiamo compatirli è una parola in inglese, non sanno che cosa vuole dire, “SONO ANCORA ALL’INSEGNAMENTO DEL SACRO DIALETTO PADANO” o all’ora di religione islamica o affini, poverini a casa loro non hanno ancora inventato la ruota.

Ma “BRUNETTA”, questa sua trovata l’avrà concordata “TESSERA P-2 1816”, visto che “LA RETE DI INTERNET POTREBBE ESSERE LA CORDA CHE LI’ IMPICCHERÀ”.

Paolo R. Commentatore certificato 18.10.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che quest'uomo non sia ne un eroe ne un rivoluzionario,ma che sia semplicemente un vero prete che fa il suo lavoro "aitare gli ultimi e difendere la giustizia sociale",è il nostro paese "sporco" che rende queste persone "grandi".Non essendo credente non accetto l'interferenza di nessuna "religione"nello stato e nelle liberta' individuali della nostra vita,e diffido di quei politici che si rispecchiano in certi valori,poi vivendo una vita totalmente diversa,ci sono tante "DROGHE" nel mondo ma la piu' pericolosa è la religione se usata per addormentare le coscenze,con tutto il rispetto per chi crede....

Gino U., Foligno Commentatore certificato 18.10.09 12:24| 
 |
Rispondi al commento

La storia delle Brigate Combattenti è fasulla come il nano.
Stanno sempre lì a preparare il peggio, Beppe.
Mi chiedo perciò quando il movimento intende legittimarsi di fronte a tutti, iniziando il terremoto politico (abbiamo già le nuove case di Regina Coeli da consegnarli in diretta tv mondiale)che raderà al suolo tutta la classe politica e dirigenziale di questo "paese".
All'estero non domandano "perchè c'è il nano al governo" ma chiedono com'è possibile che non lo mandiamo a casa. E' umiliante.
Ho sempre inteso il Movimento a Cinque Stelle come un movimento pulitore delle zozzerie che ci circondano. Ecco, credo che questa sia la prima vera finalità di questo movimento.
Però oltre a internet c'è poco altro.
Non riesco a vedere, al momento, come la massa che compone questo movimento possa agire con strumenti appropriati per ribaltare completamente lo scenario mafioso-governativo che subiamo ogni giorno.
Io credo moltissimo nel Movimento ed è per questo che sono preoccupato che le cose vadano troppo per le lunghe.
Spero che il nano muoia all'istante per una qualsiasi ragione.

Gabriele ., roma Commentatore certificato 18.10.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/politica/09_ottobre_18/Violante-attenti-ai-segnali-un-clima-preoccupante-Lorenzo-Fuccaro_cfa8cebc-bbbf-11de-b0a3-00144f02aabc.shtml

L’INTERVISTA - «C’ERA PIÙ DIALOGO DURANTE LA GUERRA FREDDA»
Violante: attenti ai segnali C’è un clima preoccupante
ROMA — «La lettera è infame. Ma la minaccia non è credibile per ché chi vuole fare un attentato non lo annuncia ai quattro venti. È sem pre stato così» dice l’ex presidente della Camera, Luciano Violante (Pd). Ciò che lo preoccupa di più «è il clima, la creazione quotidiana di nemici interni, il mancato riconosci mento degli avversari».
(continual al link)
------------------------------------------------
Violante e parli proprio tu che stato uno dei primi a venderti all'avversario ? La gente non dimentica come la rete
http://www.youtube.com/watch?v=swntE1iWB5Y

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 18.10.09 12:21| 
 |
Rispondi al commento

DALEMA,
FRANCESCHINI,
TUTTI IN FILA INDIANA AD ACCAPARRARSI LE SIMPATIE
DI FINI......CHE PENA.......
Prima avete rincorso Craxi, poi la DC ora Fini,
da sinistra al centro sinistra,poi al centro ORA a Destra!!!!!
Elettori del PD.......(almeno voi di Sinistra)la vogliamo tutti una trasformazione della Società.
MA QUESTO E' TROPPO!! ! ! un pò di buon senso, c,...

cane libero ca 18.10.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,
Borsellino e falcone non avevano ricevuto lettere minatorie,sono stati fatti fuori direttamente dalla mafia!!!
Se la mafia ti avvisa vuoldire che devi cambiare registro!!!! Capito silvio oppure te la sei fatta e spedita da solo come la famosa cimice grossa come una tartaruga!!!!
Ma fatte vede!!!!

oreste mori 18.10.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Sara Sacchi & never read -uniti nell'oblìo mentale

-
http://archiviostorico.corriere.it/2004/aprile/19/sella_dragone_cinese_Italiani_affari_co_9_040419016.shtml

L' INCHIESTA : NOI E LA CINA. L' economia del gigante orientale stravolge i mercati dell' Occidente. Volano le materie prime, giù i prezzi. Il sistema produttivo si prepara La scelta è obbligata: delocalizzare le produzioni di minor valore
In sella al dragone cinese Italiani in affari a Pechino
Non solo concorrenza a basso costo: il Paese asiatico è la nuova frontiera delle imprese. Tre storie di successo, dall' arredamento agli elettrodomestici, dai bracciali ai salumi. «L' indotto da noi non c' è più I componenti di bici e divani li facciamo nel Guangdong». «Con la ricetta altoatesina il nostro prosciutto è finito sulle tavole di Hong Kong». Sul Fiume delle Perle i gioielli di Caserta e Valenza

«In Italia ci sono settori - dice Alberto Forchielli, un imprenditore molto attivo in Cina - che ormai hanno chiuso, come i giocattoli e i componenti per le biciclette. E altri sono in crisi drammatiche, come le ceramiche, l' arredamento, la gioielleria, le rubinetterie, il tessile, le scarpe. Reagire però è possibile». E, infatti, c' è chi ha reagito o ci sta provando. La scorsa settimana è stato un grande del lusso made in Italy, Giorgio Armani, a lanciare la sua sfida cinese con l' apertura del megastore a Shanghai. Ma altri imprenditori sono tentati

***

se unisci squali e pesciolini rossi indifesi ,
vinceranno sempre i soliti squali .
Quando finiranno i pesciolini rossi , moriranno di fame anche gli squali !!!

C'è sempre un limite a tutto !
- il mercato è saturo di produzione "italiana made in China "....a chi sarà venduta ???

iper-capitalismo !!!

Lenin Antonio (soviet) Commentatore certificato 18.10.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Far "riformare" la Giustizia a Berlusconi è come far aprire un convento ad una pornostar.

La Giustizia ha dei problemi, ma non può essere riformata da uno che ha problemi con la giustizia.

Giacomo Giglio, torino Commentatore certificato 18.10.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

7 MILIONI DI PROCESSI CIVILI IN ESSERE

5 MILIONI DI PROCESSI PENALI IN ESSERE

4500 STIMA DEGLI INNOCENTI IN CARCERE PREVENTIVO

528 I SUICIDI NELLE CARCERI MAGGIOR PARTE DI INNOCENTI.

3 ANNI DI GALERA PER AVER RUBATO UN PACCO DI BISCOTTI.

15 ANNI DI GALERA PER AVER ROTTO QUALCHE VETRINA AL G 8 DI GENOVA.

PROCESSI PER CORRUIONE =NESSUN CORRUTTORE IN CARCERE.

MAFIOSI E CAMORRISTI LIBERATI PER NON AVER DEPOSITATO LE SENTENZE O PER DECORRENZA DEI TERMINI.

MAGISTRATI CHE ENTRANO CONTINUAMENTE IN POLITICA.

SE UN GIUDICE SBAGLIA TOTALE IMMUNITA'
SE SBAGLIA UN MEDICO GALERA.

GIUDICI CHE FANNO I PM E PM CHE FANNO I GIUDICI

CACCIA AI PROCESSI MEDIATICI PER ANDARE IN TELEVISIONE E SUI GIORNALI.

POTERE DI FAR CADERE GOVERNI CON IL REGISTRO DEGLI INDAGATI.

COMMERCIO DI INTERCETTAZIONI, DOCUMENTI DI INDAGINE CON I GIORNALISTI.

DOPPI, TRIPLI LAVORI CON ALTI GUADAGNI.

DECINE DI MILIONI DI EURO PAGATI DALLO STATO PER INGIUSTA DETENZIONE.

FORZE DELLA POLIZIA TOTALMENTE NELLE LORO MANI CON DIVIETO ASSOLUTO DI INDAGARE SU CHIUNQUE SE NON DECISO DAL PM.

MA VERAMENTE C'E' QUALCUNO CHE NON VUOLE RIFORMARE LA MAGISTRATURA?

Ora Basta 18.10.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSS:"Bagnasco" @@

Angelo Bagnasco(che vi ricordo,oltre ad essere arcivescovo metropolita di Genova,cardinale e presidente della CEI,é uno "strapagato" generale di corpo d'armata dell'esercito italiano)in un'intervista,rilasciata ad un quotidiano che vede fra i "suoi azionisti" Marina berlusKazzoni, dice no! ai conflitti su tutto,perché,dice, l'Italia ha bisogno di coesione.
Dopo aver detto ciò,di conflitti ne apre subito uno "opponendosi" all'idea dell'ora di religione islamica nelle scuole pubbliche.Il generale a "tempo pieno",vescovo e cardinale a "tempo perso",evidenzia che l’ora di religione cattolica,nelle scuole di Stato,si giustifica in base all’articolo 9 del Concordato fascista,in quanto essa è parte integran­te della nostra storia e della nostra cultura.Pertanto,aggiunge, la conoscenza del fatto religioso cattolico è condizione indispensabile per la comprensione della nostra cultura e per una convivenza più consapevole e responsabile.
Non mi pare,conclude,che l’ora di "religione islamica" corrisponda a questa ragionevole e ricono­sciuta motivazione.
#

Sono le identiche parole usate ieri,per dire NO! a Fini,dai colleghi e dallo stesso ministro Calderoli.Ministro Calderoli che,vi ricordo,il 17/09/09,é stato "insignito" del "Premio Giovanni Paolo II" con questa "specialiSSSima" motivazione:"Per aver,nella sua azione politica,tutelato e promosso la sacralità della vita in armonia con i principi cristiani e con i valori ereditati dalla dottrina sociale della Chiesa cattolica".

Detto premio,in passato,fu conferito all'attuale re di Città del Vaticano.Re che sì fregia anche dei seguenti titoli:"Servo dei servi di dio,vicario di Cristo in terra,successore del principe degli apostoli,primate d'Italia arcivescovo metropolita della Provincia romana e,dulcis in fundum:vescovo di Roma,in breve:papa.
Cam.(L'inviato senza accademici titoli e,soprattutto,senza timore delle tonache)

P.s.
Ma davvero non sì può tornare alla legge Coppino?


Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 18.10.09 11:38| 
 |
Rispondi al commento

C'è una pantegana che si annida nei sottocomenti per postare queste perle:
------------------------------
Povero Roman Polanski, portato in ospedale xchè stressato x la detenzione.
Sinistra mobilitatevi, fate qualcosa,sarà colpa di Berlusconi,
Lui non deve pagare x quello che ha commesso, come un comune delinquente,è un grande regista!

never read
-----------------------------------
Quale aggettivo sarebbe corretto usare per definirlo ?

Franco B. Commentatore certificato 18.10.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Massimo Greco - 17*10*09 23:00

La nuova visione del sindacato che Lama mette in campo è a favore di un modello sociale con un forte welfare state, ma non assistenzialista: sogna una società in cui prevalgano i diritti ed i doveri dei cittadini e dei lavoratori e non i favori per clienti e amici.

Molti anni prima di Tangentopoli e delle doverose e benemerite indagini della magistratura, uomini come Lama e Berlinguer (è dei primi anni '80 la sua famosa intervista a Eugenio Scalfari relativa alla 'questione morale') denunciavano, inascoltati e beffeggiati da buona parte della classe politica, imprenditoriale, degli opinion makers e anche del corpo elettorale, le disfunzioni e le corruzioni che avvenivano in Italia, piaghe profonde nella nostra società che avrebbero potuto, come poi è avvenuto, minare le stesse radici della nostra democrazia.

Nel 1975 Lama firma con il presidente della Confindustria Gianni Agnelli l'accordo sul punto unico di contingenza della scala mobile. Il 17 febbraio 1977, giorno di giovedì grasso, viene volgarmente insultato da facinorosi all'università di Roma: incidenti e tumulti furono organizzati da chi non voleva che l'uomo del sindacato parlasse ai giovani e agli studenti per indicare loro la via unitaria e democratica per il progresso civile del nostro paese.

Il tutto orchestrato da una minoranza xenofoba e estremista di pseudorivoluzionaria, poi passata dall'estremismo radicale e rivoluzionario contro anche (e soprattutto) il Pci al sostegno alla nuova destra berlusconiana anni '90 dopo un soggiorno nel mondo del craxismo. Purtroppo in quell'evento ci furono anche i prodromi del terrorismo armato che raggiungerà il culmine nel 1978, con il rapimento e l'omicidio dell'on. Aldo Moro.

**********

IL MONDO E LA POLITICA è UNA IMMENSA SCALA !
percorrerla insieme, uniti, un gradino alla volta
verso la vetta è la via giusta.
C'è sempre qualcosa o qualcuno che spacca i gradini e le palle !!!

Lenin Antonio (soviet) Commentatore certificato 18.10.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il ritardo ma vorrei dire una cosa su Renato Farina, quello che ha "sparato" cazzate sui gay:
attenzione che da FARINA A FARINACCI il passo è molto breve.....

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 18.10.09 11:20| 
 |
Rispondi al commento


Padre nostro che sei nei Cieli,
io non sono mai stato ridicolo in tutta la vita.
Ho sempre avuto negli occhi un velo d'ironia.
Padre nostro che sei nei Cieli:
ecco un tuo figlio che, in terra, è padre...
È a terra, non si difende più...
Se tu lo interroghi, egli è pronto a risponderti.
È loquace. Come quelli che hanno appena avuto
una disgrazia e sono abituati alle disgrazie.
Anzi, ha bisogno, lui, di parlare:
tanto che ti parla anche se tu non lo interroghi.
Quanta inutile buona educazione!
Non sono mai stato maleducato una volta nella mia vita.
Avevo il tratto staccato dalle cose, e sapevo tacere.
Per difendermi, dopo l'ironia, avevo il silenzio.

Padre nostro che sei nei Cieli:
sono diventato padre, e il grigio degli alberi
sfioriti, e ormai senza frutti,
il grigio delle eclissi, per mano tua mi ha sempre difeso.

Mi ha difeso dallo scandalo, dal dare in pasto
agli altri il mio potere perduto.
Infatti, Dio, io non ho mai dato l'ombra di uno scandalo.
Ero protetto dal mio possedere e dall'esperienza
del possedere, che mi rendeva, appunto,
ironico, silenzioso e infine inattaccabile come mio padre.
Ora tu mi hai lasciato.
Ah, ah, lo so ben io cosa ho sognato
Quel maledetto pomeriggio! Ho sognato Te.
Ecco perché è cambiata la mia vita.

E allora, poiché Ti ho,
che me ne faccio della paura del ridicolo?
I miei occhi sono divenuti due buffi e nudi
lampioni del mio deserto e della mia miseria.

Padre nostro che sei nei Cieli!
Che me ne faccio della mia buona educazione?
Chiacchiererò con Te come una vecchia, o un povero
operaio che viene dalla campagna, reso quasi nudo
dalla coscienza dei quattro soldi che guadagna
e che dà subito alla moglie - restando, lui, squattrinato,
come un ragazzo, malgrado le sue tempie grigie
e i calzoni larghi e grigi delle persone anziane...
chiacchiererò con la mancanza di pudore
della gente inferiore, che Ti è tanto cara.
Sei contento? Ti confido il mio dolore;
e sto qui a aspettare la tua risposta
come un miserabile e buon gatto aspetta

fly on-line Commentatore certificato 18.10.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

italianii...forse non l'avete capito...oggi in italia non c'è spazio o tempo per i vostri problemi...oggi le priorita assolute,tutta la concentrazione dei nostri governanti...va' tutta sui problemi e capricci di un solo uomo...quello che avete votato in massa..coglionazzi.

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andiamo al sodo:

se io ho un azienda con 2/300 dipendenti e ad un certo punto non riesco piu' ad andare avanti, o perche' perdo ordini, o per la concorrenza, o per altro motivo commerciale, e mi rimane lavoro solo per 50 dipendenti, cosa dovrei fare?

Dovrei licenziare 250 dipendenti e tenere il lavoro per 50?

Non dovrei licenziare nessuno fino al fallimento dell'azienda?

Chiedere allo Stato che rilevi la mia azienda e non licenzi nessuno?

Sara Sacchi 18.10.09 11:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi in prima pagina sul Fatto oggi c'è
questo articolo allucinante...

MANGANO E MANGANELLO di Marco Travaglio

Ma quanto rumore e quanta
indignazione per così poco”, scrive
sul fu Giornale Mario Cervi, che si
proclama erede universale di
Montanelli, forse immemore di quel che scriveva già
nel ’94 il grande Indro sulla Voce a cui collaborava
anche lui: “Oggi, per instaurare un regime, non c’è
più bisogno di una marcia su Roma né di un incendio
del Reichstag, né di un golpe sul palazzo d’Inverno.
Basta la sovrana e irresistibile televisione”. Da due
giorni, grazie al servilismo di Claudio Brachino e dei
suoi telekiller, abbiamo un’altra prova su strada del
regime dei telemanganelli: il pedinamento del
giudice dai calzini turchesi. Nulla di nuovo sotto il
sole. Raimondo Mesiano è stato, finora, persino
fortunato. In questi 15 anni c’è chi, essendosi messo
di traverso sulla strada del Cavalier Padrone facendo
soltanto il proprio dovere, se l’è vista anche peggio.
Nel 1993 un giovane di Ravenna, Gianfranco Mascia,
lancia i comitati BoBi (Boicotta Biscione). Il primo
avvertimento anonimo gli arriva sul telefonino:
“Smettila di rompere i coglioni. Sei una testa di cane.
Bastardo. Vi spacchiamo il culo. Gruppo Silvio
Forever”. Il 24 febbraio 1994, a un mese dalle
elezioni, Mascia viene aggredito da due uomini a
volto scoperto che lo immobilizzano con il filo di
ferro, gli otturano la bocca con un tampone e lo
violentano con una scopa. Il portavoce bolognese
del Bo.Bi, Filippo Boriani, consigliere comunale dei
Verdi, riceve per posta una busta con una lingua di
vitello mozzata e un biglietto: “La prossima sarà la
tua”. Edoardo Pizzotti, direttore Affari legali di
Publitalia, viene licenziato su due piedi nell’autunno
‘94, dopo il rifiuto di coprire le attività illegali per
inquinare le prove delle false fatture di Dell’Utri & C.
Subito riceve telefonate minatorie e mute a casa sua,
che - tabulati alla mano - provengono da Publitalia.
(segue nei sottocommenti)

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 11:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

5 DICEMBRE 2009: NO BERLUSCONI DAY: MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER CHIEDERE LE DIMISSIONI DI BERLUSCONI.

BEPPE SE CI SEI BATTI UN COLPO !!

Giacomo Giglio, torino Commentatore certificato 18.10.09 11:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

buona domenica a tutti o quasi.spero che il grande spirito protegga quest'uomo.don farinella tu sei la chiesa.io non ho nulla da dirvi ma molto da condividere con voi.un nativo italiano riserva veneta.

simone tomat 18.10.09 11:07| 
 |
Rispondi al commento

NON SONO ESCORT...NON SONO CALCIATORI ...NE EVASORI...

Sono lavoratori, padri e madri che cercano di sbarcare il lunario con stipendi da fame…stipendi che sono costretti a difendere anche compiendo gesti clamorosi.
continua con un post e un video con la diretta di un gruppo di lavoratori asserragliati su un un tetto;
http://informazionedalbasso.myblog.it

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 17 ott. (Adnkronos) - Un 'Cristo' in marcia con gli immigrati per le vie del centro di Roma. Con tanto di corone di spine insanguinata, tunica bianca, una bandiera arcobaleno che pende dal bastone (ma senza barba), Tammaro Iavarone, pensionato di Giugliano (Napoli) vuole rappresentare personalmente "la sofferenza di Gesu' che oggi e' incarnata dalla sofferenza dei tanti immigrati che giungono sulle nostre coste.

******************

con centinia di migliaia di povericristi per strada sarà molto difficile al nano & c replicare
le dittature destrozze dell'America Latina !!!

Agiungiamo che al di là delle Alpi non ci sono
Stati analoghi a questo , tra la Francia e la Germania è molto marcata la differenza .

Poi l'America di oggi non aiuta un dittatore di
serie Z come questo gnomo pedomafioso!!

Le piccole sommosse contro i bus pubblici di Napoli dimostrano anche l'abbandono della criminalità organizzata partenopea !!!

Ormai è "circondato" , non gli bastano nemmeno le lettere "anonime" di origine "sconosciuta" !!!!
con la manipolazione mediatica puo' deviare i cervelli del popolino bue , però la realtà dei fatti rimane sempre la stessa !

L'insurrezione popolare non avviene mai in modo
omogeneo , si accenderanno lentamente piccoli focolai che innescheranno il grande incendio !
è storia!

Lenin Antonio (soviet) Commentatore certificato 18.10.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

E' domenica, figlioli, oremus

Domine nostrum, libera nos a nano...ops a malo

Felice giorno a tutti

meri c Commentatore certificato 18.10.09 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla cortese attenzione di Grillo :Scandalo croce rossa.

http://www.agoravox.it/Continua-l-inchiesta-sulla-Croce.html

questo u. Commentatore certificato 18.10.09 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Alla cortese attenzione di Grillo :Scandalo croce rossa.

http://www.agoravox.it/Continua-l-inchiesta-sulla-Croce.html

questo u. Commentatore certificato 18.10.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono stata molto colpita dalle parole di Don Farinella.

Qualcuno ha per cortesia la sua mail?

Vorrei mettermi in contatto on lui.

Grazie.

Francesca Parodi 18.10.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO credo che dovremmo tutti cercare dei calzini turchese ed ostentarli pubblicamente in segno di solidarietà col giudice Misiano ed insieme col disprezzo per i pennivendoli zerbini del potere.

NB.
(Non sono proprietario di nessuna azienda produttrice di calzini turchese.
Ma - se lo fossi - è un'idea che prenderei in considerazione e ne farei una campagna promozionale)

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 18.10.09 10:46| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

non é che b.r. stia per berlusconi e ronchi . ultimamente si vedono molto insieme. 2 luminari

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

tgnet irpinia - speciale dedicato allo sciopero alunni del liceo scientifico Mancino di avellino -cultura
http://www.youtube.com/watch?v=kBQPaRQHb5c

ant grill 18.10.09 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Fini ha alle spalle una parte dei vescovi italiani , mentre la lega ha raschiato il fondo del barile alle ultime elezioni , europee e amministrative . Al nord il Pdl ha perso più di cinquecentomila elettori a favore della destra xenofoba . Una destra che ha promesso meno tasse, mentre ,in realtà, sono aumentate ,in particolare nel Veneto.
I giochi sono ancora aperti visto che l'estremismo ha già fatto il pieno di voti.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.10.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno,
io non sono credente, anzi mi hanno portato a non credere, proprio i preti che non sanno fare i preti! Ma ringrazio Dio con tutto il cuore per aver creato questi (pochi) Preti che sanno fare BENE il loro mestiere, e Li RINGRAZIO, grazie di esserci

stefania m., firenze Commentatore certificato 18.10.09 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE COSE DI CULTURA IN ITALIA

"Dai primi anni '70
impera in Italia
una Cultura maledetta che -
attraverso certi "grandi" del pensiero
troppo, e troppo immeritatamente
pubblicati e insegnati -
spaccia malessere e disperazione,
coi conseguenti sfracelli
che possiamo tranquillamente vedere...
e con un numero impressionante
di tragedie e dolori evitabilissimi.
Credo che chiunque si senta umano -
artisti e poeti in testa -
abbia il dovere di ribellarsi con durezza
a questo scempio antieducativo.
Non è normale che in un paese
che pretende di essere democratico
nessuno (e dico nessuno!)
parli dei contenuti dell'educazione."
(Ermanno Bartoli)

-

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

18 Ottobre 2009 09:53

ROMA - La trattativa tra Stato e mafia avrebbe salvato la vita a molti politici. A sostenerlo e' il procuratore nazionale antimafia, Piero Grasso
UNA MEZZA AMMISIONE
lo stato e la mafia patteggiavano mentre eroi
come falcone e borsellino e uomini della loro scorta.....morivano dilaniati dal tritolo in nome di questo stato di merda.
da questi episodi scende in campo quella schifezza che noi viviamo e subiamo.
e.....combattiamo a colpi di blog?
BEPPE SCENDI REALMENTE IN CAMPO VAI IN TELEVISIONE DA SANTORO!!!!!!
BUON GIORNO A TUTTI\_/)

fly on-line Commentatore certificato 18.10.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot

ahahhaha....

"il principe degli «smanettoni», Linus Torvalds, l’inventore di Linux, l’anti-Windows"

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_ottobre_17/banda-larga-finlandia-italia_ac19cd1e-ba9f-11de-9645-00144f02aabc.shtml

Comfortably Numb Commentatore certificato 18.10.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fini dice che il volantino e' opera di uno psicopatico, ed ha ragione, lo conosce bene, ci ha fatto un governo insieme.....!!hihi

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 10:16| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Adesso che è successo tutto il casino con il giudice Mesiano dovevano pur inventarsi qualcosa: "ecco vedete? i magistrati sono con le br! mi vogliono far fuori!". Secondo me era preparata da prima.

Nano vai ad Amsterdam ch'è pieno di figa fumo e coca. Cazzo fai a Sofia?

daze Commentatore certificato 18.10.09 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo argomento, quello che andrà nelle prime pagine, sarà l'ora di Islam nelle scuole.
La Lega si sta già scatenando, nel PDL é già stato dato il via all'attacco al compagno Fini.

antonella g. Commentatore certificato 18.10.09 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sanno benissimo ANCHE LORO che l'Italia ha delle carenze strutturali (autostrade, comunicazioni, IL SUD!).
Stiamo arrivando ALLA FRUTTA rapidi.
Ma loro lo sapeveano anche PRIMA della crisi.
Perchè siamo carenti anche rispetto a Francia e Germania, tanto per dirne due vicine.
Da noi le cose PUBBLICHE COSTANO di PIU'.
PARLAMENTARI IN TESTA!.
***
Prima che mi finire lo spazio.
Non penseranno mica di alzare l'età pensionabile dei lavoratori e tenersi le pensioni BABY a 36 mesi?
Non ci pensano VERO?
Chiusa parentesi.
***
Dicevo, lo sanno delle carenze e sono organizzati,
Due soli spunti di riflessione:
1) Uno per Brugnetta che è il "braccio armato" di questo Governo nel senso che sanno bene che se non cala la spesa corrente pubblica questa politica DI ACCONTENTARE TUTTI è insostenibile.
Da qui la sua arroganza e prepotenza.
Accontentano tutti quelli che sono tutelati dalle associazioni è ovvio. I precari senza tutela pagheranno CON TUTTI I GOVERNI.

2) il Tremo che NEGA che l'Italia sia uno dei cinque paesi UE MESSI PEGGIO.
"Siamo nella media", dice.
Quindi mescolano le carte in attesa DELLA RIPRESA.
E se questa non arriva subito?
Coi nostri problemi saremo GLI ULTIMI a ripartire.
I MIRACOLI ITALIANI degli anni 60 sono LONTANI.
Anche grazie alle politiche di tutti i governi precedenti che hanno fatto una lotta A STRAPPI alla criminalità nel meridione.
E così nel frattempo i jolly sono passati TUTTI.

Io sono curioso di vedere il risveglio degli ipnotizzati.
Quando fra poco il governo inizierà a raccattare soldi da tutte le parti (ma già ora zitto zitto lo fà).
Voglio vedere SE E QUANDO si svegliano.
Ma per me è il momento non è lontano.
Sono un ottimista.
Il Pd vedo che recupera consenso ma senza il resto della sinistra
(5 stelle,radicali, verdi, ecc.ecc)
NON CE LA FARA'

L'ultimo sondaggio per chi non l'avesse visto:

http://www.clandestinoweb.com/sondaggi-da-tutto-il-mondo/924519-per-ipr-berlusconi-in-un-anno-ha-perso-il-15-governo-e-ministri-ai-minimi-st.html

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 18.10.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solidarietà.

www.andreaitaliano.splinder.com

andrea italiano 18.10.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Tendenzialmente sono una che rispetta le regole, per cui il primo approccio con quelli "fuori dal coro" é istintivamente di cautela.
A Don Farinella ho scritto non appena ha definito "mercenari" i soldati in Afghanistan, suggerendegli un po' di opportunismo, per il bene della causa e per evitare facili strumentalizzazioni (puntualmente verificatesi).
Capisco il "sono così" o "con me o contro di me", ma spesso l'uso di toni enfatici e di rottura é controproducente perché facilita l'attacco da parte delle gerarchie ecclesiastiche e suscita diffidenza in chi non ha voglia di cercare il giusto dietro le parole "dissacranti".

antonella g. Commentatore certificato 18.10.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Risultato di queso sedicente volantino BR?

Il Nano: "Sono tranquillo...continuo a lavorare"...

Se fosse UNA VERA MINACCIA sarebbe così tranquillo?

Lo stanno facendo per giunta passare per 'coraggioso' e dedito al 'servizio' agli italiani...oltre che per 'povera vittima'.

ahahahahahha...

Azzo che imbecilli di 'Brigatisti'!

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.09 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Articolo sul Giornale :
"Partecipiamo anche noi. Ecco la nostra versione: "Ma poi, il terzo giorno..."
il nano presidente fino al 2030.
Più che fantascienza sembra una minaccia, che sia già imbalsamato e nemmeno lui se ne accorto?

Giorgio O. Commentatore certificato 18.10.09 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Poi la cosa CHE MI FA RIDERE di questo SEDICENTE VOLANTINO BR è che E' STATO SPEDITO... PER POSTA!

ahahahahahahaha....

Con l'affidamento che danno le Poste Italiane quel volantino rischiava di non arrivare in tempo!!!

ahahahahahahaha...

Chissà che non l'abbiano spedito anche come 'Raccomandata con ricevuta di Ritorno'!

ahahah

io li definirei piuttosto..."Brigate Imbecil-Piduista"

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.09 09:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia è meglio avere giudici che fumano le normali sigarette e che indossano in calzini celesti, o i politici che sniffano cocaina a GO GO, che sono scortati da PICCIOTTI che invece dei pantaloni di fustagno LUPARA e COPPOLA, indossano giacca e cravatta?
NANOPIDUISTA! VAI TRANQUILLO! TU NON VALI NEMMENO UNA PALLOTTOLA A SALVE. TU SARAI GIUSTIZIATO DAL GIUDIZIO DEL POPOLO.

franco devi 18.10.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Bah! Il problema in Italia non è il governo ma un'opposizione che non esiste. Fossi delle BR farei fuori i vertici del PD e mi guarderei bene dal toccare nano che affonda da solo.

daze Commentatore certificato 18.10.09 09:10| 
 |
Rispondi al commento

@Dino Colombo

guarda lo diceva ieri, questa è una manovra tutta loro per fare fuori Fini.

Per chi non lo sà siamo in una fase di vera suversione di stampo fascista.

Per me è il ripertersi di una storia già vissuta in america latina

Tutte le dittature iniziano cosi, son finte provocazioni di "comunisti" FANTASMI per giustificare i mezzi.

Hanno i potere economico della mafia,
hanno i mezzi d'informazione

e c'è l'immobilismo populare grazie a una opposizione venduta.

Tutto un continente in latino america ha passato questa fase di preparazione al fascismo, poi andranno al particolare d'ogniuno di noi.

Pensate che non siamo tutti schedati da questi farebutti?


Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si può rimediare alla rassegnazione, alla connivenza e alla inconsapevolezza di milioni di italiani IPNOTIZZATI.
Minacciando violenza.
Cosi si peggiora la situazione.
E' un consenso discutibilissimo quello che lo sostiene.
MA CE L'HA!
Ma TRANQUILLI è destinato a calare sto concenso.
Stanno venendo al pettine i nodi del del nostro bilancio e le nostre inadeguatezze strutturali.
Nel momento stesso in cui sarà costretto a parlare di sacrifici perderà tutti i voti.
Ci penserà la UE!
Lui continua a fare una politica di tutela dei SUOI INTERESSI.
Anche quando parla del canone RAI è in PIENO CONFLITTO di interssi.
E' chiaro che continuando a mettere in difficoltà la RAI i vantaggi PIU' GRANDI sono i suoi.
Meno soldi, meno programmi e la pubblicità si sposta da lui.
Poi ti dà IL CONTENTINO di 100 euro l'anno del canone e sono TUTTI CONTENTI.
E' ABILE in questo.
Peccato che alla fine ARRIVERA' IL CONTO.
Non serve minacciarlo per mandarlo a casa
gli Italiani
DEVONO RINUNCIARE AI 100 EURO.
Tutto lì.

Saluti a tutti


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 18.10.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Spaccio di cocaina in Sardegna .Arrestato Mannarini, amico di Tarantini.

Finisce in carcere il terzo uomo del gruppo di amici protagonisti della calda estate del 2008. Il legame con l'imprenditore che ha fornito le escort a Berlusconi .

Queste BR dei servizi deviati sono sospette quanto i proclami deliranti di Bin Landen . Che,
puntualente , fanno capolino, quando i servizi americani hanno bisogno di far aumentare gli stanziamenti del Congresso a proprio favore .
Tutta merda per Libero e il Giornale dei Pregiudicati e dei Calunniatori.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.10.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Il cancro del sistema finanziario sono gli hedge Funds che lavorono nella finanza creativa dei derivati e della quale ,semmai,le banche sono rimaste vittime , accecate dall'ingordigia degli alti rendimenti. Una cancrena di dimensioni planetarie che ha coinvolto anche le assicurazioni che garantivano quei prodotti finanziari con i piedi d'argilla . A questo dobbiamo aggiungere la migrazione dei capitali verso i paradisi fiscali.Capitali spesso di origine truffaldina , ma capaci ,vista la loro entità, di mordere il capitale in regola con le leggi dei vari stati. Un toro impazzito al quale interessa soltanto il guadagno a breve e non più in grado di progettare grandi opere come il canale di Suez o quello di Panama o il tunnel sotto la Manica etc. Un mordi e fuggi inquinante e che, per il momento, nonostante le molte parole spese ,gli stati non hanno saputo o voluto mettere un argine concreto.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.10.09 08:50| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!!!!!!!!!!DUBBI!!!!!!!!!!
Era contro il capitalismo.
Egli caccio' i mercanti.
Egli era con i poveri.
Egli diceva che siamo tutti uguali.
Egli era contro gli esattori.
Egli era forse COMUNISTA?

Giuseppe Pizzulli 18.10.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I magistrati reagiscono per difendere la loro autonomia e la Costituzione.
I metalmeccanici della Fiom fanno sciopero contro un contratto firmato dalla Cisl che gli da 14 euro netti mensili.
Le BR fasulle danno un aiutino a Berlusconi che vuole cambiare tutto e diventare il Presidente dell'Italia e decidere contro i suoi processi e contro tutto ciò che non gli garba.
L'opposizione pensa ad eleggere un segretario di un PD che sta per sparire ed unirsi all'UDC.
Un quadro opaco, buio, triste. Deprimente.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.10.09 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Che strano però quel volantino delle SEDICENTI BR...

Quando lo Gnomo di Arcore ha fatto passare centinaia di leggi PORCATE non hanno minimamante fiatato...(erano in letargo???)

Ora che il Nano si è messo DI SUO in serie difficoltà di sopravvivenza politica ECCOLE RISPUNTARE FUORI...con gli effetti che ho citato prima...

Non vorrei che quel volantino fosse il frutto di una qualche 'Brigata Piduista' per la quale il VERO obbiettivo fosse Fini????

Sapete...metterlo in una rosa di nomi comprendente anche gli altri due è un bel camuffare le vere intenzioni...

Fare fuori Fini (che al Nano PIDUISTA sta dando un bel pò di fastidi in sto periodo) all'opinione Pubblica bue sarebbe POI giustificato dire:

"vedete che era tutto vero? I 'ROSSI COMUNISTI' hanno fatto fuori il primo...Adesso a chi degli altri due toccherà?"

A nessuno degli altri due...poi la 'cellula terroristica', a causa della sollevazione delle Istituzioni e delle rafforzate misure di protezione per i due 'superstiti', tornerebbe in 'letargo' e la cosa finirebbe lì...l'obbiettivo del "farne fuori uno per educarne cento" sarebbe cmq raggiunto.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento

La minaccia delle BR sarà come la Bomba di Mangano : e Berlusconi se la ride con MARCCELLOOO!

La telefonata tra Berlusconi e Dell'Utri sulla bomba di Mangano.

http://siciliabedda.megablog.it/item/la-telefonata-tra-berlusconi-e-dell-utri-sulla-bomba-di-mangano

Silvio:Pronto?

Marcello: Pronto.

Silvio: Marcello!

Marcello: Eccomi!

Silvio: Allora, è Vittorio Mangano.

Marcello: Eh!

Silvio: ...che succede se ha messo la bomba.

Marcello: Non mi dire!

Silvio: Sì.

Marcello: E come si sa?

Silvio: E... da una serie di deduzioni, per il rispetto che si deve all'intelligenza.

Marcello: Ah, è fuori?

Silvio: Sì, è fuori [fuori dal carcere, in libertà].

Marcello: Ah, non lo sapevo neanche.

Silvio: Sì; questa cosa qui, da come l'ho vista fatta con un chilo di polvere nera, una cosa rozzissima, ma fatta con molto rispetto, quasi con affetto... è stata fatta soltanto verso il lato esterno. Secondo me, come un altro manderebbe una lettera o farebbe una telefonata, lui ha messo una bomba.

Marcello: Alla Mangano, sì sì.

Silvio: Un chilo di polvere nera, cioè proprio il minimo...

Marcello: Sì, sì, cioè proprio come dire mi faccio sentire, sono qui presente.

Silvio: Sì. Uno: "ma è arrivata una raccomandata, caro dottore?" Lui ha messo una bomba.

(risate)

Marcello: Lui non sa scrivere!

(risate)

Silvio: Su con la vita!

Silvio: (...) la verità ai carabinieri gli ho detto, (...) telefonata, io trenta milioni glieli davo. Scandalizzatissimi. "Come trenta milioni?! Come?! Lei non glieli deve dare, noi l'arrestiamo!" Gli dico: "Ma nooo, su', per trenta milioni!" Poi mi hanno circondato la villa, no? (...) sera siamo usciti, io ([e fedele?]) dalla macchina, paurosissimi (...)

Marcello: Ormai non sei uscito più.

Silvio: Poi casomai vediamo.

Marcello: Va be', sentiremo

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 08:41| 
 |
Rispondi al commento

AVA-TG-MANDI..AMOLI
Buongiorno blog, buongiorno a tutti.

Prima di lasciarvi all' amatissimo Tg Mandi, vi faccio una domandina ....

Quanto tempo credete che si impiegherà, a trovare le prove che la lettera minatoria, il vecchio porco, se l' è fatta scriverte dai suoi avvocati?

Un pò come michele sindona, ve lo ricordate il finto rapimento, con grottesco tentativo di renderlo credibile, sparandosi ad una gamba, ma sotto anestesia?

Ehhhhhh, quando sei, DISPERATO!!!

La storia ci insegna ragazzi...

Io dico, visto che siamo in Italia, una decina di anni.

Mah, vabbeh, AVA-TG-MANDI-AMOLI!

"Noi siamo sempre in mezzo ai problemi di Berlusconi: lui legge tutte le riforme alla luce dei suoi problemi". Cosi' il candidato alla segreteria del Pd Pierluigi Bersani, prima di partecipare ad un incontro promosso dal suo partito a Bologna, commenta la proposta del premier Silvio Berlusconi di attuare una riforma della giustizia tramite la modifica della Costituzione.

tradotto in italiano comprensibile:

"allora, adesso devo andare a bologna ad elemosinare qualche voto, altrimenti rischio di andare a lavorare. ma cosa gli racconto, a questi quà?
sicuramente mi faranno delle domande su tutte le leggi che il nanerottolo si è fatto a suo uso e consumo, anche grazie alla falsa opposizione che noi idioti del PD stiamo facendo in parlamento.
cazzo, cazzo, cazzo...
và a finire che stavolta i meritati calci nel culo me li tirano davvero!
vabbè, và! gli racconto quella che è berlusconi che fà casino volendo autoassolversi, funziona sempre... o quasi... sperem...

**************

"Vorrei dire con tutta la forza possibile che la mozione Marino e il sottoscritto non cercano, non vogliono, non fanno e non faranno alcuna trattativa". Lo dice Goffredo Bettini in una articolo pubblicato oggi su 'l'Unita''

tradotto in italiano comprensibile

aiutooooo!!!!!

popolo comunista, non buttateci in mezzo alla strada, lo sappiamo che gli altri due hanno più voti, e...

Segue sul blog "avapxsos"

Christian Pì Commentatore certificato 18.10.09 08:32| 
 |
Rispondi al commento

NON SCHERZEREI TANTO CON LE NUOVE B.R.VERO O NON VERO CHE SIA STA DI FATTO CHE C'E' TANTA BRACE CHE ARDE SOTTO IL CARBONE. IO AL POSTO DEI POLITICI,DI CERTI POLITICI NON STAREI TRANQUILLO. LA SITUAZIONE E' DRAMMATICA E PROBABILMENTE FINIRA' IN TRAGEDIA. HI FATTO UN PRONOSTICO: OTTOBRE 2010. IL GOVERNO NON STA FACENDO NIENTE PER EVITARLO, ANZI...
DOVE CREDONO DI RIFUGIARSI ?? UN POPOLO OPPRESSO ECONOMICAMENTE DIVENTA LA BESTIA PIU' FEROCE CHE SARA' IMPOSSIBILE DOMARLA.

mauro deberardi 18.10.09 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi toglie una curiosità?

Se quello fosse davvero un volantino delle Brigate Rosse,che senso avrebbe avvertire PRIMA le tre vittime designate se volessero davvero farle fuori?

Il primo effetto sarebbe quello di allarmare i servizi segreti e quindi rafforzare la protezione.

Il secondo sarebbe quello di far passare per povera vittima (poverino lui...)sopratutto l'obbiettivo principale.

Il terzo quello di rinfocolare i pregiudizi verso i soliti "Rossi" terroristi...

Bei risultati.

Probabilmente ha ragione Fini quando dice che quel volantino è frutto della mente di uno psicopatico.

Più che Brigate Rosse queste mi sembrano 'Brigate Imbecilli'.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.09 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di questo blog sono un pivello e la maniera più diretta per entrare in comunione con tutti Voi è quella di incontrarsi in un grandioso V-DAY, come suggerisce un mio nuovo amico nei commenti di quest'oggi. DAI BEPPE IO CI SONO!!!

luigi spallini, bari Commentatore certificato 18.10.09 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HEI GRILLO ANDIAMO OLTRE GLI APPELLI PER QUESTO O PER QUELLO, FACCIAMO QUALCOSA,
METTIAMOCI IN GIOCO,
IO SAREI DISPOSTO(E CON ME SICURAMENTE ANCHE ALTRI) DOPO UN PROGETTO SERIO, A PARTECIPARE ALLA’ACQUISTO DÌ UNA FABBRICA DÌ GENERATORI EOLICI, QUESTI NON HANNO BISOGNO DÌ ESSERE COLLOCATI A 100 MT. DÌ ALTEZZA, SONO CAVOLATE, BASTA UN MOTORINO E SI AUTOALIMENTA, CON QUALCHE INGEGNIERE E ALCUNI BUONI TECNICI POSSIAMO PRODURRE NOI L'ENERGIA PER I POVERACI A COSTI BASSISSIMI.
PORCA miseria io investirei 5.000,00-1.000,/00€ anche di più.
PROVIAMO, CONTIAMOCI,INDIVIDUIAMO UN’AZIENDA SERIA E AVANZATA TECNOLOGICAMENTE, E ANDIAMO OLTRE.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 18.10.09 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CON LE BANCHE NON SI DEVE SCHERZARE,
MI RICORDO IL DECRETO DEL BERLUSCONETTO MASSIMO DALEMA(PEZZO DI MERDA, LUI E LA SUA FAMIGLIA, PERCHè QUESTE COSE SONO GENETICHE) CHE AVEVA FATTO IL DECRETO SALVA BANCHE,
E SI QUESTO STATO CONSENTE ALLE BANCHE DI FOTTERE MILIONI DI POVERI CITTADINI, MA NON CONSENTE A MILIONI DI CITTADINI DI DIFENDERSI DALLE BANCHE.

IO QUANDO SENTO DÌ UNA RAPINA IN BNANCA BEN RIUSCITA (NATURALMENTE SENZA MORTI O FERITI PERCHE' COSI’ DEVE ESSERE) SONO FELICISSIMO.

IO SONO PER LE RAPINE DEI COMUNI CITTADINI ALLE BANCHE E NON PER LE RAPINE AI DANNI DEI CITTADINI.
DIFFONDIAMO LA CULTURA DELLE RAPINE, IN QUESTO STATO DÌ MERDA NON POSSIAMO CHE GUADAGNARCI NOI POVERACI

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 18.10.09 07:47| 
 |
Rispondi al commento

DAMANDA
C'era una volta un re che, in ottimi rapporti con gli dei e con il sommo Sacerdote, aveva per controllore il signor Lodo Pilato. Questi era un umano con il compito di rappresentare, sopra le parti, il regno nei rapporti con gli altri paesi e garantire l'osservanza della Regola. La vita si svolgeva serena e in continua allegria: i sudditi suonavano, cantavano e ballavano; scrivevano magistrali poemi, dipingevano tele incantevoli, davano rappresentazioni teatrali eccelse, partecipavano a gare e scontri in sports entusiasmanti. I giorni erano splendenti, le notti stellate, i boschi verdeggianti, le montagne candide, il mare cristallino, i fiumi e i laghi caratteristici; la pioggia, la neve, il vento, il caldo, il freddo si susseguivano nella giusta armonia; la campagna, senza essere coltivata, spontanea donava tutte le varietà alimentari: dal vino rosso, bianco, rosè di svariati sapori e gradazioni, al pane caldo e croccante; grandi e piccoli frutti succulenti, dolci gocciolanti di golosità, stufati che profumavano, sollecitando appetitosi deschi. Bastava che uno sguardo incontrasse un altro sguardo e i sudditi si ritrovavano abbracciati con amore, scatenando la passione intensa, travolgente. Un giorno la signora Grande Felicità incontrò il signor Punto Interrogativo: si sentì il cuore battere più forte in tutti i polsi del corpo e nei meandri della mente e una domanda s'impose implacabile: “ Perchè il re, gli dei, il sommo Sacerdote e il signor Lodo Pilato non sono uguali agli altri e, perchè gli altri non sono uguali al re, agli dei, al sommo Sacerdote e al signor Lodo Pilato?

renzo mazzetti, San Miniato (Pisa) Commentatore certificato 18.10.09 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe ad aver messo il video del film "El concursante"
Il cancro del sistema sono le banche.

paolo giannotti, pesaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Credo che dopo aver fatto Don Farinella si sia buttato lo stampino perche' di uomini cosi' giusti e saggi si e' perso il ricordo.Io che mi reputo atea credo che potrei ridiventare credente se i preti avessero una dirittura morale e un senso vero della giustizia e dell'amore verso il prossimo come Don Farinella. E' un grande uomo!

claudia spagnuolo 18.10.09 07:10| 
 |
Rispondi al commento


Ora è piu' chiaro chi non ama
il Blog Pulito e rispettoso,
chi continua a seminare polemica nella
speranza che attecchisca !

Vabbè,non importa !
Chiedo a Tutti di non cadere in
provocazioni atte solo a creare casino nel Blog

Buongiorno Bloggers

\_/)


edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 06:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORA E' CHIARO CHE I MAGISTRATI NON VOGLIONO NESSUNA RIFORMA DI NESSUN TIPO.

Unica riforma accettata e' quella di avere piu' soldi e promettere di velocizzare i processi.

Nessuno conosce il testo della riforma e gia' entrano in agitazione e scioperi.

Gli e' bastato sentire che si vuole dividere la carriera dei PM e giudici.

UNICO CASO AL MONDO DOVE I PM E GIUDICI FANNO PARTE DELLO STESSO CSM.

UNICO CASO AL MONDO DOVE IL PM PUO' INCARCERARE CHIUNQUE E DOPO CHIEDERE LA CONVALIDA AL GIUDICE.

UNICO CASO AL MONDO DOVE GUDICI E PM HANNO GLI UFFICI ASSIEME.

UNICO CASO AL MONDO DOVE UN PM PUO' PASSARE A FARE IL GIUDICE E VICEVERSA.

UNICO CASO AL MONDO DOVE LA GIURIA POPOLARE NON HA NESSUN POTERE DI DECISIONE SE NON QUELLO DI FARE LE BELLE STATUINE.

UNICO CASO AL MONDO DOVE I MAGISTRATI SONO DIVISI IN PARTITI CHIAMATE CORRENTI.

UNICO CASO AL MONDO DOVE I GIUDICI POSSONO ENTRARE IN POLITICA E TORNARE A FARE I GIUDICI.

UNICO CASO AL MONDO DOVE IL PARLAMENTO PUO' FARE LE LEGGI MA NON QUELLE SUI GIUDICI.

UNICO CASO AL MONDO DOVE IL REGISTRO DEGLI INDAGATI, LE INDAGINI E LE INTERCETTAZIONI SONO GESTITI DAI GIUDICI ASSIEME AI GIORNALISTI.

UNICO CASO AL MONDO DOVE LA MAGISTRATURA HA TOTALE IMMUNITA' E IMPUNIBILITA'.

UNICO CASO AL MONDO DOVE IL POPOLO VIENE GOVERNATO DALLA MAGISTRATURA.

UNICO CASO AL MONDO DOVE LA MAGISTRATURA PUO' FAR CADERE E CAMBIARE I GOVERNI.

UNICO CASO AL MONDO DOVE I PM SONO CONSIDERATI MAGISTRATI COME I GIUDICI.

UNICO CASO AL MONDO DOVE GLI ORGANI DI POLIZIA DIPENDANO COMPLETAMENTE DAI PM.

LA CASTA DEGLI INTOCCABILI!
DEGLI IMMUNI.
DEGLI IMPUNIBILI.
DEGLI IMPUNITI.

ORA BASTA!

Ora Basta 18.10.09 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Tinazzi,
potresti cortesemente ricordarmi che cosa ho fatto o detto di volgare nei tuoi confronti per cui mi trovo dileggiata e vituperata tanto dai tuoi sodali?

Non credo di essere mai caduta nel volgare, semmai nelle contestazioni, normalissime, peraltro.

Perchè mi odi tanto, tu che dici:

" Sono aiutato io perchè sono un coglione ; incapace di odiare , ergo pronto a stringere la mano anche a ed per cause comuni...o ad altri con i queli ero amico e ci siamo scontrati , come Manuela , lo stesso Max ....Cettina ...."

Io non ti odiavo, non ti odio neanche adesso...... mi fai solo pena.

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 03:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Claudia,
"credo che a questo punto il termine
"MOSTRONZA
"sia il più adatto a definire un tale "aggregato "disumano di malignità e "stupidità.
"Disperatamente attaccata al compito di difendere "l'onore ormai perso "dell'asterisco "psicopatico e razzista "(che non le dà della terrona solo "perchè le fa comodo come papera da "compagnia), si è assunta il compito di "denigrare a comando, e inventarsi complotti e "accuse di multinick per difendere dall'affondamento ED, un qualcosa che è GIA' AFFONDATO, è questo che la stupidità non le permette di capire.
Cettina,
"è tardi per recuperare reputazione e dignità nel blog, per te e per il cretino che ora si firma "Giovanni P.
"Ma se la pianti, forse tra un po' di tempo ci "saremo dimenticati di quanto hai fatto "schifo, mostronza.
"E faremo finta che la Cettina tutta baciocchi e "abbracciocchi che prima esisteva sul blog sia stata clonata da un immondo cesso che latrineggia ad ogni sottocommento, sparando accuse senza senso nè riscontro.
Minchia quanto onore t'ho fatto stamattina a risponderti, latrina infetta!!
Ma era solo perchè hai chiamato in causa Claudia, a cui non sei neanche degna di rivolgere la parola, tu che hai perso ogni dignità di donna e di essere umano.
Scripta manent, sì.
Hai attaccato Sonia Alfano e gettato ombre sulle manifestazioni antimafia.
Non sai cos'è la vergogna perchè non sai cos'è la dignità, come donna e come essere umano.
Per questo non ti chiedo nemmeno di vergognarti, mostronza.
Exidor .. 18*06*09 09*46

====

Una stretta di mano basta a tuo avviso, STinazzo?
Io non credo, almeno delle scuse potrebbero placare............non tanto, però.

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 03:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Resto in attesa di vedere quanti voti daranno al Tinazzi, per sapere quanti sono gli aderenti al "gruppo sodale" di "extra parlamentari" nel blog di Beppe Grillo.

Un meet up che non ha "trasparenza" non è un organo "leale" e conforme alle idee di Beppe Grillo.

Se vi pubblicassi le imposizioni e le avvertenze ricevute dal meet up in questione, vi mettereste le mani ai capelli..........indescrivibili!

Me ne sono scappata spaventata!

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 03:10| 
 |
Rispondi al commento

"Se il blog ha intenzione di avvalersi dei meet up poco trasparenti come quello che vi mostro:

"http://www.meetup.com/it/message/?anon=1&recipientId=8139009>>

"dove è necessaria l'iscrizione per accedervi, non intendo aderirvi.

"Beppe Vuole la "trasparenza", anche io!

"Non vorrei trovarmi in un movimento che predica bene e razzola male!

@Tinazzi: vai a fare in quel posto!
Hai già tanti aderenti, fatti un tuo partito: 30 aderenti già li hai!

"A tutti gli altri, liberi di seguire il libero pensiero di Beppe Grillo, auguro una buona notte!

cettina. .., isola Commentatore certificato 18.10.09 02:49| 
 |
Rispondi al commento

Strano...questo mio commento è stato bannato dopo pochi minuti dalla pubblicazione...bha...riproviamo...

"La STRANA 'CARRIERA' della Signorina Annalisa Spinoso...(MOLTO RAPIDA! A QUANTO SEMBRA)in una città come Palermo dove è quasi impossibile trovare lavoro per un giovane. Invece per lei SUBITO aperte anche le porte del 'Giornale di Sicilia' che ha come 'titolare' un certo Antonio Ardizzone di cui vi do qualche ragguaglio:

"A Palermo, la proprietà del principale giornale cittadino, il Giornale di Sicilia, ha una tradizione molto antica di buon vicinato con esponenti politici - Lima, i Salvo, fino a un certo periodo Ciancimino - legati a Cosa nostra. Un esponente della famiglia Ardizzone, editrice del giornale, faceva parte della loggia massonica coperta di via Roma insieme con «uomini di panza» della vecchia mafia. All'inizio degli anni Ottanta acquisirono influenza sulla proprietà il cavaliere catanese Costanzo e l'editore catanese Mario Ciancio; e questo non contribuì a spostare in senso antimafioso la linea politica del giornale.
Celebri le campagne contro il pool antimafia di Falcone e Borsellino, affidate alle penne del condirettore Giovanni Pepi...."

da http://www.claudiofava.it/old/siciliani/memoria/info/info11.htm

N.B.Il Giornale di Sicilia per il quale si vanta di aver lavorato la 'candida' Signorina Spinoso.

Tutta sta MASSONERIA....semplice coincidenza?"

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.09 02:39| 
 |
Rispondi al commento

Esportare la Democrazia con ARMI e strumenti diversi.

Fate l'amore e non la Guerra!
Così recitavano i versi di una canzone impegnata pacifista.

Ma poi,noi Ital-idioti ,ci vogliamo mettere il NASO appertutto, con scopi reconditi e un'arbitraria e quanto mai DIFESA dei CONFINI "allargati" del mondo(sic! Larussa!), ed allora si spiega come la propaganda dell'esportazione della Democrazia nasconda l'esportazione di una cosa ormai accertata in Italia: la CORRUZIONE e l'esercito dei CORROTTI e CORRUTTORI.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Viagra come arma? Gli americani portano l’amore e non la guerra.

Ha del grottesco la notizia trapelata dal sito Washington post che parla dell’incontro tra un agente americano e l’anziano leader di un villaggio strategico nel sud dell’Afghanistan, che aveva sviato il discorso sulla sua famiglia, mentre lo si cercava di convincere a collaborare. L’americano, da buon conquistadores, gli ha porto un dono: consiglia al sessantenne dalla lunga barba bianca, in stile “saggio del cartone Siamo fatti così”, di provare queste quattro pilloline azzurre.

E il vecchio, felice e contento, può così soddisfare le quattro giovani moglie, o per lo meno il proprio membro, e gli americani ancor più felici e contenti sono riusciti nell’intento di convincere la riluttante popolazione afgana a schierarsi contro i talebani.
PS
-Gli italiani, la corruzione ed altro materiale di similar fazione,
-LORO, il Pdl, lo sforzo di far emergere ce l'

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 02:29| 
 |
Rispondi al commento

Dal "Curriculum vitae di Annalisa Spinoso
(...tra qualche mese giornalista!)

"Mi sono diplomata al liceo artistico "Damiani Almeyda" la bellezza di 7 anni fa e per qualche anno ho creduto di potere insegnare Storia dell'arte. Poi, da buona incoerente quale sono, ho cambiato idea.
Mi stupisco anche io quando penso che da sei anni ho sempre la stessa idea: fare la giornalista. Amo la satira, in tv poi è il massimo (quella di Striscia in particolar modo immagino...ndr). Ecco perché lavorare per Striscia la notizia o Le Iene è un sogno che intendo realizzare.(Le due Iene che conducono il programma e che spernacchiano il PD quando lo si cita...e senza che nessuno batta ciglio...ndr) Certo se dovessi indicare una alternativa alla tv dire senza dubbio l'agenzia di stampa.

Le mie prime esperienze nel campo giornalistico risalgono a 4 anni fa:
Dal 2000 collaboro con Tgs, Telegiornale di Sicilia, per la realizzazione del programma per ragazzi Tgs giovani.
Nel 2002 ho iniziato a collaborare con il Giornale di Sicilia.."

Annalisa Spinoso dice di sè:-"...da buona incoerente quale sono"...

Pazienza! E' proprio così : nel tuo commento al video del giudice mesiano c'era tanta INCOERENZA tra parole / immagini.

Devi sapere che spesso :-"Non sempre arriva agli altri ciò che si vuole nelle intenzioni di chi struttura il messaggio".
E il tuo messaggio era :
-Dimostrare qualcosa di stravagante nei normalissimnmi gesti e posture di un'anonima persona, con forzature inappropriate - e perfino STRAVAGANTI!
E CHI le ha viste? Solo tu, Brachino e Sallusti!

La comunicazione non è cosa facile.
Pensa quanto le sue insignificanti parole a commento del video del giudice Mesiano non corispondano alla sua"STRAVAGANTE"postura!
Cambi mestiore, Annalisa Spinoso.
*_*


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 02:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè in Afghanistan la democrazia si esporta con i carroarmati ed in Italia no??!!

Camillo B. Commentatore certificato 18.10.09 02:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ratzinger...Napolitano...volete proprio fare del bene all'Umanità ed al Popolo Italiano !!! DimetteteVi!!!!!!!!!!!
E' ora che Vi facciate da parte o passerete alla storia come dei deboli e non protettori di valori acquisiti da nostri antenati con il sangue!!!

Camillo B. Commentatore certificato 18.10.09 02:03| 
 |
Rispondi al commento

Ratzinger!! Sei messo bene se esistono dei preti così....Dì la verità che in Vaticano c'è un bel casinò!!!!
Se ci fosse una rivoluzione cruenta Teed i Tuoi porporati Vi nascondereste nelle Vostre private grotte!! Saremo salvati da preti, come sempre, vicini, umani e veramente portanti la parola del Signore.

Se scendesse un'altra volta Gewsù, caro Razinger, Ti farebbe n culo così !!!!

Camillo B. Commentatore certificato 18.10.09 01:59| 
 |
Rispondi al commento

Lo Show di Berlusconi a Coppito

Foto e Gag, poi: -Chi mi sta toccando?

Si regala qualche battuta a Cese di Preturo, dove ha consegnato 240 alloggi ai terremotati dell'Aquila.
Ma è alla Caserma di Coppito, dove si è tenuto il G8, davanti ai ragazzi del Servizio civile che da lunedì prossimo entreranno in servizio, che Silvio B. si lascia andare del tutto:
-Ordina ai ragazzi sul palco di fare tutti "le corna" e di farsi fotografare con lui,
-fa battute su Noemi e le ragazze minorenni,
fino all'exploit finale:....
-"Chi mi sta toccando il .....?" dice fingendo sorpresa mentre fa le foto con i ragazzi in sciarpa bianca come lui.

Una pagliacciata di cattivo gusto.
Mentre a scuola si redarguisce l'alunno che nella foto di gruppo fa le corna sulla testa del compagno, spiegando perchè "NON LO SI DEVE FARE" per rispetto degli altri,...
un PREMIER che incita 150 giovani ad eseguire meccanicamente dietro la sua incitazione un gesto da PAPPAGALLO, biasimato con motivazioni legittime,..
in un minuto LUI, il premier che dovrebbe dare il BUON ESEMPIO, distrugge TUTTO il lavoro di coloro che sono preposti all'Educazione ed al rispetto civico dei giovani.

E quando lo rifanno e li si rimprovera di non farlo, risponderanno:
-Ma l'ha fatto Berlusconi!Perchè non posso farlo anch'io?
Berlusconi DOCET!
Il cattivo esempio viene sempre da LUI!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiedo scusa, non rieso ad entrare in discussione..
Antò, anche se te rispetto, ma vattene affanculo!
me stai simpatico, ma me rompi er cazzo, quando intervieni su ogni commento...notte a te...

ermanno m, roma Commentatore certificato 18.10.09 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto ciò è possibile forse perchè la maggior parte del popolo bue italiano si nutre di politica solo dalle fonti putride di trasmissioni come "Striscica la notizia" condotta da un VENDUTISSIMO e SCHIFOSISSIMO Ezio GREZZO e dal suo lacchè Enzo GIAKETTO.

Il PRIMO pagliaccio ufficiale, il secondo un semplice LAKKE' tirapiedi e opportunista CHE SI CREDE UN COMICO...

Entrambi invece semplici PAGLIACCI DI CORTE al servizio del loro CAPOCOMICO.

E sti due luridi vanno in onda tutte le sere senza ALCUN CONTRADDITTORIO.

Le stronzate vomitate dal primo che a inizio trasmissione fa quattro battute che al popolo bue appaiono come simpatica e leggera satira, sono in realtà bordate velenose quasi sempre contro l'opposizione politica...e che come qualcuno ha detto qui, fanno più danni in pochi secondi sulla mente degli italioti di tanti discorsi contro il Nano Mafio-Malefico-Pedo-Puttaniere, che però in televisione non passano.

E la cosiddetta Sinistra sta a lasciar fare.

Maledetti

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.09 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano....ci vorrebbe Pertini al Tuo posto..allora sì nè avremmo viste delle belle, con unpò di soddisfazione. Se Tu, Napolitano sei il nostro Presidente , perchè siamo tutti incazzati, non sei un buon Presidente???
Dimettiti e cura i Tuoi nipotini, nessuno Ti obblig a restare ...o no??!!

Camillo B. Commentatore certificato 18.10.09 01:44| 
 |
Rispondi al commento

E..................Chiamateli pure pazzi folli. Caro Gianfranco Fini,questi non sono folli come tu dici,questi sono i cani sciolti che circolano nel paese,stanchi di vedere la politica in mani di gente poco incline agli interessi della gente, vedere i governi e le opposizioni scannarsi per il potere.Maledettamente avete portato il paese alla deriva conflittuale tra i vari organismi costituzionali,continuate senza accorgevene ad alimentare odio tra diverse posizioni e fazioni politiche,non vi accorgete che cosi'facendo state preparando e mettendo in atto una spirale di violenza inimmaginabile ed incontrollabile. Ho
sentito parole di esponenti politici di ricorrere alla piazza,e rispondere che anche la sinistra ha la piazza.le minacce degli opposti schieramenti di ricorrere alla piazza non portano a nulla di buono anzi alimentano quegli atti reazionari dei cani sciolti,le scaramucce delle pallottole,gli avvertimenti,non prendeteli sottogamba,sono forze che hanno il potere dell'improvvisazione e non sai come,dove,e quando colpiscono.Politici....... Abbassate i toni..............non alimentate con i vostri atteggiamenti la spirale di violenza,ne potreste pagare e di brutto le conseguenze.......

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 18.10.09 01:43| 
 |
Rispondi al commento

L'africa per chi ci è andato,si chiede , come vivono se non hanno nemmeno il telefonino ?

Giorgio O. Commentatore certificato 18.10.09 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Antò, se me so sbagliato, te chiedo scusa..
chiedere scusa non è da deboli, anzi..te saluto..

ermanno m, roma Commentatore certificato 18.10.09 01:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non toccate la poveretta giornalista, forse nemmeno lei sa chi è.

Giorgio O. Commentatore certificato 18.10.09 01:31| 
 |
Rispondi al commento

che ingenui.
Berluschino è finito.
Con Beppe facciamo la rivoluzione

Giorgio O. Commentatore certificato 18.10.09 01:29| 
 |
Rispondi al commento

E questo è il 'compitino' della 'signorina' Spinoso sul sito 'ateneonline' dove si vanta delle sue frequentazioni col 'Giornale di Sicilia'


"Curriculum vitae di Annalisa Spinoso
(...tra qualche mese giornalista!)

Finalmente eccomi qua!
Dopo qualche difficoltà con l'esame di inglese, sono riuscita a superare la selezione per svolgere il praticantato presso la Scuola Superiore di Giornalismo dell'Università di Palermo e tra qualche mese potrò definirmi giornalista... CHE MERAVIGLIA!

Mi dicono che è buona cosa scrivere nel curriculum vitae qualche informazione sulla mia... vita (per l'appunto).
Bene: sono nata a Palermo il 7 gennaio 1980 da mami Giuseppa e papi Gianfranco. Ho una sorella, Gilda, che ha tre meravigliosi figli (Federico, Sofia e Valerio) e un fratello, Ivan, il mgliore del mondo.
Tralasciando le scuole elementari, ho frequentato le scuole medie in un istituto femminile (il Maria Adelaide) e da questa esperienza ho imparato che le migliori amicizie sono quelle tra uomo e donna.
Mi sono diplomata al liceo artistico "Damiani Almeyda" la bellezza di 7 anni fa e per qualche anno ho creduto di potere insegnare Storia dell'arte. Poi, da buona incoerente quale sono, ho cambiato idea.
Mi stupisco anche io quando penso che da sei anni ho sempre la stessa idea: fare la giornalista. Amo la satira, in tv poi è il massimo (quella di Striscia in particolar modo immagino...ndr). Ecco perché lavorare per Striscia la notizia o Le Iene è un sogno che intendo realizzare.(Le due Iene che conducono il programma e che spernacchiano il PD quando lo si cita...e senza che nessuno batta ciglio...ndr) Certo se dovessi indicare una alternativa alla tv dire senza dubbio l'agenzia di stampa.

Le mie prime esperienze nel campo giornalistico risalgono a 4 anni fa:
Dal 2000 collaboro con Tgs, Telegiornale di Sicilia, per la realizzazione del programma per ragazzi Tgs giovani.
Nel 2002 ho iniziato a collaborare con il Giornale di Sicilia.."

..

Che dire?

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.09 01:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Piconi Paolo (madreitaliana), Roma.
Cerca questo doc sul mulo, se non l'hai già:
Le origini dell'aids di Peter Chappel, Catherine Peix.
Molto interessante!

Salut.

olpa palo, firenze Commentatore certificato 18.10.09 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quiproquo
se la carta era nera, era di Fini.
Se c’era anche un proiettile, era di Bossi.

viviana v., 19:01
******************


era su carta nera
c'era un proiettile
e c'era anche un preservativo piccolo piccolo !!!

.......(((^_^ )))!!!

Lenin Antonio (soviet) Commentatore certificato 18.10.09 01:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"su di lui ne vedremo delle balle"

belle balle 18.10.09 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Quando mangano gli mise la bomba, Berlusconi se la rise con MARCCELLOOO!

La telefonata tra Berlusconi e Dell'Utri sulla bomba di Mangano.

http://siciliabedda.megablog.it/item/la-telefonata-tra-berlusconi-e-dell-utri-sulla-bomba-di-mangano

Silvio:Pronto?

Marcello: Pronto.

Silvio: Marcello!

Marcello: Eccomi!

Silvio: Allora, è Vittorio Mangano.

Marcello: Eh!

Silvio: ...che succede se ha messo la bomba.

Marcello: Non mi dire!

Silvio: Sì.

Marcello: E come si sa?

Silvio: E... da una serie di deduzioni, per il rispetto che si deve all'intelligenza.

Marcello: Ah, è fuori?

Silvio: Sì, è fuori [fuori dal carcere, in libertà].

Marcello: Ah, non lo sapevo neanche.

Silvio: Sì; questa cosa qui, da come l'ho vista fatta con un chilo di polvere nera, una cosa rozzissima, ma fatta con molto rispetto, quasi con affetto... è stata fatta soltanto verso il lato esterno. Secondo me, come un altro manderebbe una lettera o farebbe una telefonata, lui ha messo una bomba.

Marcello: Alla Mangano, sì sì.

Silvio: Un chilo di polvere nera, cioè proprio il minimo...

Marcello: Sì, sì, cioè proprio come dire mi faccio sentire, sono qui presente.

Silvio: Sì. Uno: "ma è arrivata una raccomandata, caro dottore?" Lui ha messo una bomba.

(risate)

Marcello: Lui non sa scrivere!

(risate)

Silvio: Su con la vita!

Silvio: (...) la verità ai carabinieri gli ho detto, (...) telefonata, io trenta milioni glieli davo. Scandalizzatissimi. "Come trenta milioni?! Come?! Lei non glieli deve dare, noi l'arrestiamo!" Gli dico: "Ma nooo, su', per trenta milioni!" Poi mi hanno circondato la villa, no? (...) sera siamo usciti, io ([e fedele?]) dalla macchina, paurosissimi (...)

Marcello: Ormai non sei uscito più.

Silvio: Poi casomai vediamo.

Marcello: Va be', sentiremo

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.09 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Antò, adesso, te la prendi anche con i senplici, modesti,pensionati..
a loro, va tutto il mio rispetto!!!!
e se me so sbagliato, te chiedo scusa...anche se...

ermanno m, roma Commentatore certificato 18.10.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con preti così sarei rimasto credente anch'io.

Vittorio Galli 18.10.09 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione