Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Comunicato politico numero ventisei


beppesanfrancesco.jpg

Punto e a capo. Il 4 ottobre 2009, San Francesco, nasce il MoVimento a Cinque Stelle. Il 7 ottobre viene bocciato il Lodo Alfano come richiesto da uno dei punti del Programma, già esaudito solo tre giorni dopo. I Santi fanno miracoli. Il giorno 8 ottobre, Anno Zero prova ciò che molti sapevano: Borsellino era al corrente di trattative tra Stato e mafia. Questa è la ragione per cui venne ucciso in tutta fretta. La strage di via D'Amelio, 19 luglio 1992, è la data di nascita della seconda Repubblica, nel sangue di un Santo laico e della sua scorta. I mandanti politici sono ancora tra noi. I loro nomi non possono essere tenuti nascosti per sempre. E' plausibile, dato che troppi sono stati coinvolti. Un'accelerazione è nelle cose. E' tempo di MoVimento. Non sentite il bisogno di cambiare? E' tempo di cittadini con l'elmetto. Il MoVimento sarà in lista alle elezioni regionali in Emilia Romagna, Piemonte e, probabilmente, Campania. Entro ottobre i candidati si presenteranno sul blog. Il MoVimento avrà presto uno Statuto e sarà possibile associarsi on line. Si potrà votare, fare proposte, conoscersi, discutere il Programma. Ognuno conterà uno. Il MoVimento non ha bisogno di sovrastrutture, di capi mandamento, di coordinatori provinciali, regionali, intercomunali. Ognuno conta uno. Nel MoVimento potrà entrare chiunque, alla sola condizione di non essere iscritto a un partito. I candidati alle comunali, regionali e politiche invece non dovranno aver riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive, o avere assolto più di un mandato elettorale o essere iscritti a un partito. Le Liste Civiche a Cinque Stelle che vogliono candidarsi alle amministrative 2010 potranno certificarsi come avvenuto quest'anno e saranno tutte sostenute. La politica della delega non ha più alcun senso con la Rete. Il cittadino entra in politica in prima persona. Ognuno conta uno. Il MoVimento è la somma di uguali. PDL e PDmenoelle si stanno accordando per chiudere ogni spazio, ogni pertugio, fessura di democrazia. Alle regionali vogliono uno sbarramento del 4% e premi per le coalizioni. Lo psiconano pensa di contare più di uno. I suoi complici del PDmenoelle pensano di contare più di uno. I suoi servi del centrodestra sono certi di contare più di uno. Noi contiamo uno, uno alla volta, uno tutti insieme. La democrazia in Italia non c'è mai stata, forse è ora di provarci. Di cominciare il lavoro. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Ps: Continua il concorso: "Dove eravate, 32 dipendenti infedeli?" per sapere dove si trovavano al momento della votazione sulla fiducia allo Scudo Fiscale i dipendenti dell'opposizione. Partecipate numerosi. Il blog terrà traccia delle vostre segnalazioni e le riporterà nei prossimi giorni con il vostro nome o nick. Ecco l'elenco: 24 PDmenoelle: Argentin, Binetti, Bucchino, Capodicasa, Carra, Codurelli, D'Antoni, Esposito, Farina, Fioroni, Gaione, Ginefra, Giovanelli, Grassi, La Forgia, Lanzillotta, Madia, Mastromauro, Melandri, Misiani, Pistelli, Pompili, Porta, Portas. 7 UDC: Bosi, Ciccanti, Drago, Libè, Pisacane, Ruggeri, Volontè. 1 IDV: Misiti.

DIFFONDI L'INIZIATIVA
Scarica il Volantino

Facebook
Supporta l'iniziativa
"Dove eravate,
32 dipendenti infedeli?
"
su Facebook

Scarica il programma del Movimento 5 Stelle
Copia e incolla il codice:

10 Ott 2009, 22:22 | Scrivi | Commenti (550) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Dunque, io mi sono iscritto al PD per sostenere l'iniziativa di Grillo quando si voleva candidare alla guida di tal partito...
Adesso significa che non potrò aderire al MoVimento per questo?
Ci sarà pure un modo per ovviare all'inconveniente di essere iscritti al partito di boccondelprete?

Roby B., Ferrara Commentatore certificato 17.10.09 01:25| 
 |
Rispondi al commento

su FB gira uno spot con la foto di beppe grillo per un sito di aste al ribasso
http://www.bidplus.it/view_asta.php?idAsta=39

è legittimo tutto questo? occhi aperti ragazzi

fabrizio sabato 16.10.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Non hanno dato la tessera del Pd a Grillo e poi oggi in tv ho sentito che a Castellammare di Stabia avevano arruolato nel partito killer della camorra

Michele Ruocco 16.10.09 14:25| 
 |
Rispondi al commento

HO UNA PROPOSTA, BEPPE.

HO APPENA LETTO L'ARTICOLO DI SAVIANO SU REPUBBLICA DI OGGI 16 OTTOBRE.

PERCHE' SAVIANO NON SI CANDIDA COME SINDACO DI NAPOLI O GOVERNATORE DELLA CAMPANIA NELLE TUE LISTE ???

Paolo Terminio 16.10.09 10:16| 
 |
Rispondi al commento


ABC

solitaria passera Commentatore certificato 15.10.09 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto sta succedendo alle Poste,qualcuno può darmi informazioni?Non vi sembra strano che sempre più uffici postali vengano letteralmente "sventrati"con esplosivo e costretti a chiudere x mesi e mesi...e l'attacco informatico?e il fatto che la coop abbia dato l'avvio alla possibilità di pagare le bollette alla cassa insieme alla spesa al costo di o,50 x i soci e 1 euro x i non soci?Poste Italiane non sono gradite al governo?

rita carlino 15.10.09 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Auguri.

Ma non esagerate con il populismo e con l'anarchismo altrimenti si esagera e il cammino è faticoso e soprattutto...inutile

Segreteria M.S.D.F.L.I. Commentatore certificato 13.10.09 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Giorni orsono esttamente il giorno della bocciatura del nolo Alfano, alle ore 24 circa su Rai 3 trasmettevano un telegiornale dove apparivano commenti da New York e altri partecipanti via Video.
Un partecipante collaboratore di un giornale di Berlusconi definiva il Presidente della Repubblica "ASSASSINO". E' possibile che nessuno lo ha sentito?una partecipante attrice di teatro è intervenuta cercando di placare il giornalista, questo continuava dicendo addirittura che era in possesso di documenti. Come è possibile che il Presidente della Rep. denunci Di Pietro per un semplice parere? e nessuno ha preso le difese di Napolitano?. Sarei grato se qualcuno ha visto la trasmissione e conoscere il tuo parere. Ciao Beppe

Flavio G., Settimo milanese Commentatore certificato 13.10.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE HAI DIMENTICATO IL FINANZIAMENTO AI PARTITI E ALL EDITORIA !!!!

piero maione 13.10.09 07:18| 
 |
Rispondi al commento

contrari'(ANSA) - TRIESTE, 12 OTT - Per Emma Marcegaglia, sulle grandi infrastrutture 'bisogna decidere lasciando da parte i piccoli gruppi contrari'.'Dopo un certo tempo -ha aggiunto il presidente di Confindustria- occorre decidere, ancor piu' se si tratta di grandi opere. In passato questo e' mancato, ma ora e' forte la consapevolezza che non si puo' proseguire cosi'. Da cittadini e imprenditori ci deve essere un'attivita' di denuncia quando piccoli gruppi bloccano infrastrutture fondamentali'.
"OCIO !" Che cosa intende per "piccoli gruppi"?E per "attività di denuncia ?Quali sarebbero queste "infrastrutture fondamentali?".

Claudia - Ts 12.10.09 18:28| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO POLITICO NUMERO XXVI.

Beppe ci siamo,iniziano a delinearsi i metodi di funzionamento del MoVimento.

E' solo ora che si inizi ad agire,a discutere e a prenderci le nostre responsabilità!

"E' tempo di MoVimento. Non sentite il bisogno di cambiare? E' tempo di cittadini con l'elmetto."

SI CHE ME LO SENTO IL BISOGNO DI CAMBIARE!

E credo che come me se lo sentano milioni di italiani.

E' giunto il tempo di "vedere" all'opera il MoVimento,vorrei vedere adesso l'operatività del suddetto,prima cominciamo meglio è!

"Nel MoVimento potrà entrare chiunque, alla sola condizione di non essere iscritto a un partito."

"Il MoVimento non ha bisogno di sovrastrutture, di capi mandamento, di coordinatori provinciali, regionali, intercomunali. Ognuno conta uno."

SPERIAMO CHE TUTTI GLI OGNUNO SIANO INSIEME UNA GRANDE FORZA!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 12.10.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente! Finalmente qualcosa di nuovo!
Io ci credo e darò, al massimo delle mie possibilità, il mio contributo.
Eccomi, io sono uno.
Un caro saluto a tutti!
Francesco Cesarone

Francesco Cesarone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.10.09 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Scusate una domanda.
ma se il buon beppe dice che nessuno puo far parte del movimento se ha condanne di tipo penali sul groppone, ( cosa daltronde che lede qualsiai pricipio di legalità e di democrazia, dato che cosi facendo si mette un marchio a vita a chiunque abbia commesso un reato,eliminando quindi ogni possibilità di pentimento o di rinascita morale del soggetto) come fa il grillo a iscriversi al movimento stesso se lui ha una condanna per omicidio colposo?????

ergo lui non puo essere iscritto a codesto movimento.

Francesco Saverio di Donato (napoletano978), Napoli Commentatore certificato 12.10.09 10:02| 
 |
Rispondi al commento

15,49 LEGGETE

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 12.10.09 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per tutto quello che hai fatto e stai facendo.
Sono un laureando alla seconda laurea, dopo 9 anni vissuti in questo ambiente, di cui gli ultimi 6 lavorando nello stesso settore, e 3 da rappresentante degli studenti.
Considero la valutazione da parte degli studenti dei docenti, ma sopratutto dell'università nel suo insieme, importante e responsabile nei confronti della collettività.
Anche se nella mia università già esiste un sistema di valutazione i suoi risultati sono sconosciuti a noi studenti.
Io penso che tale valutazione debba avvenire però solo a conclusione dei propri studi, cioè a formazione avvenuta, e che tale valutazione deve essere pubblicata e messa a conoscenza a tutti i futuri inscritti.
Una valutazione a cinque stelle fatta da chi ha usufruito di tale servizio, ciò oltre a permettere a chiunque di valutare l'università sotto tutti i fronti, qualità e professionalità docenti, servizi e struttura, raggiungimento degli obbiettivi formativi, inserimento nel mondo del lavoro ect... metterà in condizioni chiari rettori e amministratori a dover mettere mano a quegli aspetti carenti, perché pubblici, e non dover dar retta alle sole esigenze ministeriali di come far quadrare i conti, aprendo e chiudendo corsi di laurea, per avere i numeri per disporre dei fondi governativi.
Inoltre tutte le sedute dei consigli di facoltà devono in streaming sul sito delle rispettive facoltà.
Ciò che si discute e si decide incide sugli studenti ed è per gli studenti.
Il fine è e resta la formazione degli individui nei rispettivi campi, ma anche la qualità e quantità dei servizi che vengono forniti giocano la loro parte. Strutture e spazi, attrezzature e tecnologie,accessibilità, accoglienza e trattamento, attività collaterali, opportunità e inserimento nel mondo del lavoro ect. sono tutti aspetti che possono permettere di valutare la qualità ambientale nel suo insieme e la sua salute, ma possono essere anche uno strumento utile per chi l'università la gestisce

davide galli 11.10.09 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Stanotte ho sognato che un il nano malefico veniva chiamato dalla Direzione dell'Ucciardone per fargli vedere le varie opportunità di "sistemazione" ..........................................
monolocale di 3 x 3 con vista cortile !!!!!!!!!!!!!!!!!!
Uaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

alberto 101243 11.10.09 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Grande Viviana, Grande Beppe...

E' da tato che penso la stessa cosa, e non capisco perche quando il NANO MALEFICO parla di preferenze degli italiani, i finti oppositori non gli sparano sulla faccia le cifre vere?

Se andiamo a contare i votanti esatti...il PDL non ha avuto la maggioranza assoluta dei votanti...ma governa con una larga maggioranza in parlamento grazie al PORCELLUM.

Quindi il NANO non rappresenta un CAZZUOLO di nessuno.

Ognuno di noi vale UNO...basta con ste leggi elettorali dove i voti si moltiplicano fino ad avere 4 gatti che fanno il Male del paese non rappresentando nessuno!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 11.10.09 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe la rete contro la televisione? Ci vorrà un po + tempo. Peccato non fare subito una tv indipendente, l'occasione era Chiesa con Pandora ma qui sembra che ognuno vuole fare da sè, vuole essere comunque unico leader. Travaglio con il fatto, tu con la rete. Gli indiani persero perchè avevano le frecce e i bianchi le pistole.
Bè in questo momento la pistola è la televisione. Forse la rete lo sarà domani, certamente il giornale resterà una freccia.

lanna a. Commentatore certificato 11.10.09 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Esigere la connessione alla rete da parte di tutti i cittadini: ogni cittadino, raggiunta l'età minima per la richiesta di carta d'identità deve essere associato ad una mail certificata e protetta. Tutti i cittadini, oltre ai normali documenti attualmente in vigore, possono parallelamente essere contattabili e a loro volta poter contattare tramite tale indirizzo mail. A garanzia dell'autenticità di ogni mail deve essere la firma digitale associata a tale servizio.

ANGELO S., Praia a Mare Commentatore certificato 11.10.09 19:58| 
 |
Rispondi al commento

A parte la battuta precedente... ora parlando di cose serie... Bhe i nomi li sappiamo benissimo.. uno davanti a tutti... come mai nel 1992 è stato nominato SENATORE A VITA???? sapete di chi parlo no??? DEL SENATORE A VITA GIULIO ANDREOTTI! COLLUSO CON LA MAFIA DA CAPO A PIEDI E SALVATO SOLO DALLA PRESCRIZIONE DEI REATI!

Erik Naretto 11.10.09 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , non ti sembra troppo ora raffigurarti come San Francesco D'assisi?? :-) , va bhe che parli agli animali ( che in questa caso siamo noi.. ) ma chi sono l'asino , la capra ed il lupo??? al massimo io posso fare la capra.. ma l'asino ed il lupo chi sono ??? :-) :-)?

Erik Naretto 11.10.09 19:31| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO MANCAAAA????

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Esiste un modo per capire se si è iscritti a qualche partito? Se non sbaglio, qualche anno fa diedi i miei dati ad un amico di famiglia, militante nei Verdi. Da allora però non seppi più se mi fece iscrivere al partito. Dovrei chiedere direttamente a quel partito o ci sono verifiche alternative? Se volessi revocare l'eventuale iscrizione al partito cosa occorre fare?
Nell'attesa di qualche cordiale risposta qui, faccio un giro sul sito dei Verdi per capirci un pò di più. Anche se dubito che pubblichino le condizioni di recesso...

ANGELO S., Praia a Mare Commentatore certificato 11.10.09 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Io proporrei che i membri del movimento che vogliono candidarsi non dvono essere nemmeno INDAGATI. aspettano la sentenza e se giudicati innocenti si candidano. Se sono gia' stati eletti allora, in caso di avviso di garanzia, si AUTOSOSPENDONO. in attesa della decisione del giudice sul procedimento.

Sembra restrittivo ma cosi' succede in tutti i paesi civili dove le persone hanno una dignita'.

Rosario Romano, Weybridge (UK) Commentatore certificato 11.10.09 19:18| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe anche io sono rimasto molto amareggiato dal comportamento dei miei onorevoli degli stivali,infatti io non li voterò più,questo me l'ero già promesso da tempo .Ora sostengo italia dei valori, anche se quel signore Misiti mi stà già sulle palle, e forse anche a di pietro.forza beppe stai svegliando questi rammolliti di italiani.dio ti protegga, non bagnasco.

riccettia@libero.it 11.10.09 18:19| 
 |
Rispondi al commento


Grazie Beppe, per aver ricordato la scorta.
E' ormai costume dire Falcone e Borsellino. Certo persone importanti e mi inchino, ma con loro non dimentichiamo gli altri: padri di famiglia, giovani pieni di speranza e, per ultimo, una ragazza di diciannove anni brutalmente stroncata insieme ai suoi ideali.

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 11.10.09 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, il moVimento ha bisogno di un colore... che lo identifichi e che faccia riconoscere i simpatizzanti tra di loro.... potrebbe essere l'arancione... come, se ricordi, il movimento di protesta in ucraina tempo fa.... dove i partecipanti avevano tutti qualcosa di arancione....
vai avanti...
Un caro saluto

guido speir Commentatore certificato 11.10.09 17:23| 
 |
Rispondi al commento

POSTATO: SANTE, MARAFINI

"NON ABBIAMO CALCOLATO L'IGNORANZA DEGLI ITALIANI"

QUESTO SUO MODO DI DARE ETICHETTE, LA QUALIFICA!

DIAMO AGLI ITALIANI DEI CANDIDATI CREDIBILI E VEDIAMO SE POI LORO SONO IN GRADO DI VOTARLI.

MA, SE IN ALTERNATIVA A BERLUSCONI, PRESENTIAMO SEMPRE DEI POLITICI ULTRACORROTTI ( PRODI, RUTELLI O I DELFINI DI D'ALEMA), GLI ITALIANI SONO QUASI COSTRETTI A RIVOTARE BERLUSCONI.

SA DARE UNA MOTIVAZIONE VALIDA AGLI ITALIANI, SUL FATTO CHE IL PROSSIMO AVVERSARIO POLITICO DI BERLUSCONI, E' UN FEDELISSIMO (BERSANI) DELL'UOMO POLITICO PIU' PERICOLOSO D'ITALIA (MASSIMO D'ALEMA).


gianfranco c., cosenza Commentatore certificato 11.10.09 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Volevo esprimere la mia profonda sfiducia nei confronti di queste figure menefreghiste del PDmenoelle, che ancora una volta hanno rimesso la "L" per aiutare il governo a sotterrarci meglio, poveri noi italiani..alcune losche figure di questo partito (PD+L)prendono tempo per ricreare una "votabile" sinistra ora troppo debole per affrontare elezioni anticipate, il rischio sarebbe quello di perdere quella irrinunciabile fetta di torta che li ha finora sfamati e sostenuti in parlamento, buttiamoli fuori questi parassiti..e non facciamoci abbagliare da questi personaggi subdoli solo per disperazione..prendono tempo mentre noi affoghiamo nel mare di illegalità di questo paese che ci porterà a dover compare anche il pane dai criminali..concludo con l'equazione PD+L/-L=zero voto alle prossime elezioni..

Marcella N., Sassari Commentatore certificato 11.10.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE MONDE:
è interamente dedicato a "Berlusconia":
un "viaggio in Italia" e
nel "cuore del suo enigma",
ovvero Berlusconi.
Il "patron politico della penisola,
per volontà politica degli elettori".
Negli anni, dice il quotidiano parigino,
"Si è imposto come un'antologia vivente
di gaffe enormi, di gentilezze dubbie,
comportamenti personali inammissibili.
La sua inverosimile impunità giudiziaria
sfida le leggi della logica".

IL SILVIO NAZIONALE DICE CHE LA STAMPA ESTERA
STA SPUTTANANDO L'ITALIA.
SECONDO ME E' CIO' CHE STA FACENDO LUI....

QUESTI QUOTIDIANI EUROPEI COMUNISTI.....bolscevichi, che diffondono il pessimismo!!!!

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, non potevi farmi miglior regalo che fondare il movimento nel giorno del mio compleanno! Forza e corraggio!

Günther Morat 11.10.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

118, un malato mentale s'aggira per il blog farneticando e con la schiuma alla bocca!
Potenzialmente pericoloso per se stesso è altresì aggressivo, il suo morso rabbioso infetto!
Ricovero coatto.
Codice rosso.

olpa palo, firenze Commentatore certificato 11.10.09 15:41| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA dall'estero:

FINALCIAL TIMES:
il più importante quotidiano finanziario d'Europa, dedica al premier italiano una vignetta umoristica nella pagina dei commenti:

Berlusconi è ritratto come un imperatore romano che corre nel Colosseo su una biga su cui è scritta la parola "immunità",
senonché la biga va in frantumi,
lui cade a terra,
la corona d'alloro gli cade dalla testa,
mentre sullo sfondo si vedono due giudici che impugnano due spade e la bilancia,
simbolo della legge uguale per tutti.

La bocciatura del lodo Alfano ci fa sentire un pò meno svergognati, ma la ancora la strada è tanto lunga...

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 15:32| 
 |
Rispondi al commento

e ora di dire basta! e vero chè tutti i partiti fanno schifo, ma iniziamo a dare il colpo di grazia al, pdl, manifestiamo il nostro dissenso! non siete stufi di leggere e magari scrivere sul pc cose chè rimangono sconosciute ai più? dobbiamo svegliare la gente! dobbiamo togliere il supporto populista a sti mafiosi!, si mafiosi perchè di questo si tratta!chi ne ha il potere e le capacità indica una manifestazione, siamo tanti ma loro controllano giornali è tv. l'unica speranza è farsi vedere,e non facendo il teatrino della sinistra che rompe tutto x le strade, dando così ragione alla destra che ci chiama disfattisti. NOI SIAMO GLI ONESTI!!

marco paderni (dentone), vercelli Commentatore certificato 11.10.09 15:29| 
 |
Rispondi al commento

l'antico scontro tra i cristiani e gli ebrei ha tratto sempre in inganno il popolo bue !
al tempo del papa re i giudei erano scansati nel ghetto !

come il vaticANO ha storpiato attraverso i secoli
la ideologìa di Cristo così i giudei ne hanno sempre negato sia il valore che addirittura l'esistenza !!

uniti ma finti nemici attraverso i secoli , fino ad oggi !

i preti ideologhi fanno paura !
essi sarebbero dei miniStalin in possesso della
cultura sufficiente per abbattere sia il "giudaesimo" che il "vatecanesimo", potrebbero
instaurare una dottrina nuova , mista di princìpi
umanitari proiettati verso un vero progresso
globale !

il Grillo molto sveglio se nè accorto !

ora deve solo spurgare in maniera violenta e duratura il suo blog !

....non ci servono "mercanti del tempio 2009"
sono stati sufficienti quelli dell'anno 33 !!!

non c'è spazio per questa feccia!

Len in Antonio (u.s.) Commentatore certificato 11.10.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X giorgia brovelli che scrive

la soluzione non esiste, siamo destinati a scoombere sotto i nuovi barbari ...

quello che dispiace e' vedere rossi sinistri chic buonisti tifare per averne sempre piu' di questi barbari..

----------------------------------------------------

dai fatti sembra che sia berlusca a chiamarli qui', promettendogli anche il paese di bengodi. (non sto a ripetere quello che ho scritto sotto).
siamo sempre li', che c'entrano i rossi buonisti? al limite le varie caritas e associazioni umanitarie stanno cercando di mettere una pezza alle distorsioni inumane (ad es il razzismo dilagante) che questa invasione un po' sconsiderata crea. merito a loro. sarebbe come dare a gino strada la colpa delle guerre perche' apre ospedali nei paesi coinvolti.
ma il colpevole di questa immigrazione fuori controllo e dei malavitosi che si porta dietro e' chiaro chi e'. guarda i fatti. tra i tanti entrano anche i furbi malavitosi.
non sto a ripetere il mio commento piu' sotto, ma guarda i fatti.
lascia perdere le parole o qualche mezza legge da fumo negli occhi e propaganda, guarda i fatti.
e' cambiato qualcosa come clandestinita' o quantomento come legalita' dalla promulgazione delle ultime leggi di questo governo? tu stessa scrivi di no. scrivi di sempre nuove illegalita' anche molto brutte.
cambia tanto quando invece il presidente del consiglio invita mezzo mondo islamico a venire in italia descrivendolo come il regno del bengodi.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 11.10.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Scusate scellerati...
Non condivido la contrarietà all'assegnazione del Nobel ad Obama. Capisco le contrarietà dei simpaticoni anti signoraggio che ci propinano strepitose novità che i comunisti dicono da almeno 40 anni ma......
In dieci mesi di presidenza il simpatico Veltroni nero non ha iniziato alcuna nuova guerra...ha solo proseguito le vecchie...ergo, tutto ciò mi risulta assai premiante....
Però capisco i campanilismi.....purtroppo ha soffiato il premio allo Gnomo e quindi, noi tutti, fieri del nostro essere mangiapizza ci sentiamo un tantinello delusi....

Poco male, abbiamo il miglior presidente del consiglio degli ultimi 150, a Oslo, purtroppo, non l'hanno percepito...
Peccato. Accontentiamoci....

Scelleratezza domenicale (poco premiale)...

maurizio spina Commentatore certificato 11.10.09 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato per caso i discorsi di alcuni leader piddini e sono stato preso da una incontenibile sensazione di sconforto.
I tribuni della plebe che si sono succeduti sul palco mi sono apparsi come dei quaqquaraquà di origine controllata. Invece di parlare, infatti, della crisi che attanaglia il Paese, dei disoccupati che crescono a un ritmo vertiginoso, dei poveracci che cercano il cibo tra i rifiuti e dei disperati che si suicidano e indicare la loro ricetta per uscirne fuori, hanno ripetuto come un disco rotto i soliti luoghi comuni.
La colpa è tutta degli altri, la crisi oramai è bella e superata, accettiamo le sfide della globalizzazione, è necessario privatizzare tutto.
Questi non si sono resi minimamente conto dei profondi rivolgimenti in atto nel mondo. E' chiaro che non leggono i giornali stranieri, non utilizzano la Rete, non pensano, non hanno capito niente della realtà che li circonda. I loro cervelli si sono atrofizzati in modo irreversibile.
Sembrano un gruppetto di sopravvisuti alla grande glaciazione che ogni tanto si incontrano, si parlano addosso, si autoesaltano e se la menano tra loro giusto per assicurarsi che sono ancora ben impacchettati nel permafrost.
Se questi irresponsabili non vengono cacciati via con le buone o con le cattive, ci ritroveremo ai tempi delle invasioni barbariche.
Non faccio che chiedermi come sia potuto accadere tutto questo, ma non trovo risposte.
Dobbiamo mettercela tutta per uscire da questo terribile incubo.

NOSTRADAMUS



alessandro c., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma chiudetelo in manicomio subito!!

Berlusconi "la stampa estera sta sputanando la Italia"

Ma brutto babbuino quando ti beccanno facendo le feste con le ragazze squilo in palazzi dello stato sei anche una vittima?

Chudettelo insieme a suo amico brunetta.

governo da malatti mentali

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X giorgia provelli che scrive

in provincia di Catania, una vedova di 74 anni, sola al mondo, è stata ferocemente picchiata e violentata da due rapinatori entrati nella sua casa. Per l'odioso e inqualificabile episodio sono stati arrestati due romeni, di 29 e 22 anni, Vasile Borgovan e Nicolae Ghinea, che avrebbero già confessato. Dovranno rispondere di imputazioni gravissime: sequestro di persona, violenza sessuale, rapina e lesioni.

--------------------------------------------------


ok, giorgia, e la soluzione qual'e'?
blocchiamo l'arrivo dei i romeni e dei musulmani in generale? non li facciamo piu' venire in italia?
allora fai una cosa, vai nel sito del presidente del consiglio e le cose che scrivi qui' scrivile a lui, dal momento che poco tempo fa era in una televisione marocchina a invitare gli abitanti del maghreb, tunisia, algeria, libia, marocco, egitto (cento milioni almeno?) a venire a lavorare in italia, casa gratis, scuole gratis, ospedali gratis, poi quando la romania entro' nell'ue, apri' sconsideratamente i confini con la romania stessa, quando gli altri stati avevano messo un periodo di filtri al loro ingresso.
poi, un anno fa circa, ando' in albania a fare un comizio dove disse che si sarabbe mosso per fare entrare quello stato nell'ue, e caldeggiando che gli albanesi potessero venire liberamente in italia e e le aziende italiane a dislocare li' la loro produzione.
non scaricare le colpe di certuni su chi non c'entra. solito giochetto dello scaricabarile e del rivoltamento della realta'.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 11.10.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco perchè notissime firme se ne sono andate da questo blog!!!!

Se avete ancora a cuore questo blog leggete attentamente questa lettera di E.C!!!

Mi scuso se mi sono permesso di postarlo senza il suo permesso!!!

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

di E.C.
10 settembre 2009 1:22

Sono stato un grande sostenitore delle battaglie di Beppe Grillo.

Lo sono tutt'ora.

Però da un po' di tempo a questa parte è stata adottata nei miei confronti una campagna persecutoria tesa a screditarmi per convincermi a lasciare il Blog in questione. Fallita la campagna si è provato con aggressioni verbali, violentissime quanto gratuite. Fallite anche quelle...senza motivo mi hanno rimosso dal Blog e stanno ben attenti a rimuovere qualunque messaggio che possa far capo a me...Perchè?

Io un perchè me lo sono immaginato ma io stesso non ci voglio credere e pertanto ho formulato una serie di domande chiarificatrici allo s.t.a.f.f.

Finora senza risposta!

Gliele ripropongo qui COME LETTERA APERTA:

alla cortese attenzione di (s.t.a.f.f. del Blog di) Beppe Grillo:

http://dilatua.aduc.it/forum/squadrismo+virtuale+purghe+staliniane+alla+base_11805.php

GERONIMO .. Commentatore certificato 11.10.09 14:12| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

stavolta Silvio a ragione
la stampa estera ci sputtana.

... SI MA è GRAZIE A TE ...
.... DIMETTITI......

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi sento buono ...ve la dico nuda e cruda : non avete ancora capito che siete nati solo per procreare , state perdendo solo il vostro tempo tutti compreso i capi degli ignoranti :Obama e tutti gli altri uomini più potenti della terra . Siete tutti delle marionette schiavi della vostra programmazione genetica , vi azzuffate tutti i giorni solo per conquistare un harem e lo state facendo fin dalla preistoria per la gioia di chi vi ha creato . UN consiglio ? Utilizzate tutte le vostre risorse economiche ed intellettive per ribellarvi al grande dittatore , imparate al più presto la nanobiotecnologia del DNA , tutto il resto è solo perdita di tempo

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

ho mangiato alla mensa del nano!
adesso mangio alla mensa di di pietro!

parola di len in

MA ALLA MENSA DI CASA TUA QUAND'E' CHE MANGI,FALLITO,MAI?

VAI A LAVORARE,SMUTANDATO|!

Capisc' a mme!

rino napoli doc Commentatore certificato 11.10.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSS:Dal congresso del PD @@

Dal ns.inviato:Don Perignon.
########################

Il primo a parlare é stato Bersani (il favorito).Il secondo é stato Franceschini che,mentre scrivo,sta ancora parlando.
Buon "ultimo" a parlare sarà:Ignazio Marino.

"Nulla,proprio nulla,per ora,da evidenziare".
Dom Perignon(L'inviato che,essendo molto cristiano,starà sempre con i diseradati e,soprattutto,con "l'ultimo" a parlare)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 11.10.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@E.C.

Ho scritto il giorno dopo l'intervento di Don Farinella che il suo è un tentativo (non suo personale chiaramente, ma dei preti a nome dei quali parla, che si intuisce sono più di uno) di RECUPERARE UN RUOLO NELLA SOCIETA' DI OGGI.

Ma detto questo se Don Farinella vuole partecipare da
CITTADINO ITALIANO
Ne deve avere il diritto e l'opportunità.

MA ALLA PARI CON GLI ALTRI CITTADINI!
NON CALATO (leggi: IMPOSTO) DALL'ALTO!
C'e' il PROBLEMA del suo voto di UBBIDIENZA verso UNO STATO ESTERO!.
Ma mi sembra che il Don sia stato chiaro nella sua CONSAPEVOLEZZA di questo.

Mi sembra ABBIA SCELTO LA CITTADINANZA PIENA ITALIANA.
Saranno gradite FUTURE CONFERME.
I problemi che avrà con la sua gerarchia sono problemi principalmente SUOI.
Ma la sua dichiarazione di intenti va accolta.

E tutto questo E' COMUNQUE FUORVIANTE rispetto al PROBLEMA NOSTRO (ITALIANO) DI TROVARE NUOVE VIE DEMOCRATICHE.
Le persone VANNO E VENGONO.

ps.:
Mi ricorda la Teologia della Liberazione versione nostrana (calata nella realtà Italiana)
http://www.dongiorgio.it/pagine.php?id=254&nome=interventi


Alex Malpietro () Commentatore certificato 11.10.09 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando Berlusconi dice che il suo indice di gradimento è al 68% noi ci facciamo una risata e commentiamo dicendo che è una balla.
Però non teniamo conto dell’ ignoranza degli italiani che s’ informano poco e niente e solo attraverso la TV (80 % della popolazione).
Informarsi seriamente significa impegnarsi, sacrificare parte del tempo per trovare le notizie (quasi sempre nascoste e distorte), mentre l'ignoranza è molto più facile, non richiede impegno e aiuta a vivere felici e beati non sapendo cosa accade realmente in questo paese.

Provare per credere. Se a 10 persone che s’ incontrano per strada si chiede del Lodo Alfano, dello Scudo Fiscale , oppure se sanno chi è l’ avvocato Mills ,trovarne uno che lo sappia è già un buon risultato.

Se invece si chiede se conoscono la Gelmini e Brunetta, la risposta di 9 su dieci sarà questa: “la Gelmini è quella che ha rimesso a posto la scuola in Italia e Brunetta è colui che sta facendo lavorare quei fannulloni dei dipendenti pubblici.

Questo è il potere mediatico di Berlusconi che funziona egregiamente nel disinformare la gente, ad esso aggiungiamoci che il maggior partito dell’ opposizione è complice del PDL e avremo un quadro desolante dal quale si può dedurre che, nonostante tutte le difficoltà, Berlusconi continuerà ad avere partita vinta e farà ancora più’ DANNI di QUELLI CHE HA FATTO.

Non abbassiamo la guardia, questo è il momento più pericoloso per il paese perché Berlusconi e SERVIi possono seriamente portare a compimento la DISTRUZIONE di quel poco che è rimasto della STATO di DIRITTO.

Sante. Marafini Commentatore certificato 11.10.09 13:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sento dire che in Germania il Primo Ministro non gode di alcuna immunità. Vero. Però sarà meglio non prendere esempio da quel paese perché potrebbe verificarsi un problema pratico.
Per un giudice tedesco sarebbe imbarazzante cercar di processare Angela Merkel. Come Cancelliera può, ma è anche una parlamentare, e allora non può perché i parlamentari tedeschi godono di immunità.
nbsp;Siccome non è consentito tagliare una persona in due e portare in tribunale solo la parte giusta, dovrebbe limitarsi a rinunciare e tacere. Già, anche a tacere, perché in quel paese pare non sia permesso ad un giudice di far comizi e restare tale.

Giorgia Brovelli, Pino sul Lago maggiore Commentatore certificato 11.10.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento

si ringrazia la sinisra per questa cultura e opportunita' che ci vuole proporre..

una donna di 67 anni, V.M., ha osato resistere a uno straniero che cercava di strapparle la borsetta. Dalle prime testimonianze, l'immigrato ha reagito all'imprevisto coraggio della sua vittima estraendo una spranga o un bastone con cui ha colpito più volte alla testa la donna.

GRAVI CONDIZIONI. Soccorsa dal 118, la poveretta è stata portata alla Clinica di Città Studi ma, in considerazione della gravità delle sue condizioni, i sanitari hanno deciso il trasferimento d'urgenza all'ospedale San Paolo. La situazione della 67enne, ricoverata in prognosi riservata, appare decisamente preoccupante: i colpi inferti con la spranga dal rapinatore le hanno infatti causato gravi menomazioni al naso e a un occhio.


...................


in provincia di Catania, una vedova di 74 anni, sola al mondo, è stata ferocemente picchiata e violentata da due rapinatori entrati nella sua casa. Per l'odioso e inqualificabile episodio sono stati arrestati due romeni, di 29 e 22 anni, Vasile Borgovan e Nicolae Ghinea, che avrebbero già confessato. Dovranno rispondere di imputazioni gravissime: sequestro di persona, violenza sessuale, rapina e lesioni.

Giorgia Brovelli, Pino sul Lago maggiore Commentatore certificato 11.10.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roberto Saviano candidato alla regione Campania!

Giuseppe D'Amore 11.10.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

abc

Giorgia Brovelli, Pino sul Lago maggiore Commentatore certificato 11.10.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@len in

qui non ti rispondo visti gli innumerevoli filtri applicati.

Ma la tua castroneria

*****
quale sarebbe la differenza tra coloro che negano
l'olocausto e fra coloro che negano l'esistenza
di Gesù Cristo ??

- nazisti
- sionisti

stessa razza di bastardi!

....e qui ogni tanto ci provano a infiltrarsi!!!
*****

merita risposta e pertanto te la darò qui

http://dilatua.aduc.it/forum/squadrismo+virtuale+purghe+staliniane+alla+base_11805.php

DOVE HO ANCORA LIBERTA' DI PAROLA CHE QUI NON MI E' PIU' CONCESSA!

E.C.

I was banned ma non mollo 11.10.09 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...segue

Ha promesso di ritornare in una generazione...son 2000 anni che ritarda...ma a chi volete darla più a bere la sua "divinità"?

Resterò qui a fare opera di informazione per evitare che il movimento di Grillo prenda una pericolosa "deviazione ecclesiastica" secondo tua[di paolo farinella] precisa missione!

L'abbraccio che Grillo ti ha fatto sul palco (simbolico gesto comunicativo che voleva far vedere la congiunzione del movimento con almeno una parte della chiesa) riuscirò a spezzarlo

La TUA CHIESA ha distrutto l'umanità per 2000 anni

La TUA CHIESA non serve più, anzi è dannosa!

Impedirò che la TUA CHIESA si ricicli in questo neonato movimento...

Per il momento sei in vantaggio tu (la mia bannatura, che contraddice fortemente le politiche di "libertà di espressione" di cui Grillo, a questo punto c'è da dire ipocritamente, si è fatto promulgatore)

Ma io ho INTERNET e la VERITA' e tu hai "gesù&cristo macedonia" e le bugie correlate con questo personaggio favolistico

Pertanto io(alla lunga) sono MOLTO PIU' FORTE DI TE!

LE bugie hanno le gambe corte e le tue, grazie a roghi, inquisizione, controllo della cultura (DI CUI CI HA PARLATO ANCHE IL CAPO DEL PARTITO DEI PIRATI, COSA CHE AI PIU' DEVE ESSERE PASSATA INOSSERVATA!) hanno fatto anche troppa strada!

Fortunatamente, e stesso tu lo stai ammettendo, gesù cristo e le sue favole presto diventeranno miti e leggende come quelli su giove, osiride, apollo, Dionisio, etc etc...

Il marciume ecclesiastico non si arrenderà mai (ma gli conviene?). Io neppure!

(fine)
E.C.

I was banned ma non mollo 11.10.09 13:21| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aho, sono qui a Cervinia e sto a magnà.
Non è che qualcuno telefona alla Guardia di Finanzia e mi fa mandare du Spigole alla Speciale ???

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quale sarebbe la differenza tra coloro che negano
l'olocausto e fra coloro che negano l'esistenza
di Gesù Cristo ??

- nazisti
- sionisti

stessa razza di bastardi!

....e qui ogni tanto ci provano a infiltrarsi!!!

Len in Antonio (u.s.) Commentatore certificato 11.10.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA FOLLIA NON HA LIMITI!

http://silvioperilnobel.sitonline.it/

Diego Lo 11.10.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Gino Strada il vero premio nobel della pace.

nano fatte processare!

come il comunista ceausescu o lui era più guapo di te?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 13:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma mi chiedo: se è vero che nella trattativa tra Stato e mafia, ormai accertata, il referente politico che la mafia cercava fu individuato in marcello dell'utri; se è vero - come è vero - che nel 92 muove i primi passi embrionali "forza italia" (anche se la data ufficiale della sua fondazione viene fatta risalire al 18 gennaio 1994); se è vero - come è vero - che il fondatore di forza italia fu dell'utri e che il "deus ex machina" del partito fu silvio berlusconi, tutto ciò premesso mi chiedo e vi chiedo se non sia ragionevole ipotizzare che forza italia fu un vestito cucito addosso alla mafia e, nel caso lo sia stato, come faceva berlusconi a non sapere?
La mia è solo un'ipotesi. Starà ai giudici stabilire se questa mia ipotesi possa o meno essere una tesi dimostrabile.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

...segue

3)ha parlato, dal palco-pulpito, delle beatitudini in quanto è il discorso "più socialista possibile" che si ritrova nel vangelo (in particolare lui citava Matteo). Peccato però che tale discorso altro non sia che la trasposizione, ad uso e consumo della chiesa fatta dalla chiesa stessa, della campagna di propaganda di AFFILIAZIONE SPIRITUALE (esseno) e MILITARE (zelota) operata dalla setta esseno zelota verso le classi meno abbienti del periodo storico in cui si muovono i personaggi del vangelo

(confrontare ad esempio con vangelo di Tommaso e con Rotoli Qumran. Vedere anche http://www.unilibro.it/find_buy/Scheda/libreria/autore-eisen man_robert_h_/sku-12387551/giacomo_il_fratello_di_gesu_dai_r otoli_di_qumran_le_rivoluzionarie_scoperte_sulla_chiesa_dell e_origini_e_il_gesu_storico_.htm)

L'opera di affiliazione alla setta esseno-zelota, che nel frattempo ha cambiato nome in "Chiesa Cattolica", operata da don paolo farinella sui grillini, è, 2 milleni dopo, nè più nè meno, che quella operata dagli Zeloti (leggere cosa dice lo storico Giuseppe Flavio degli zeloti, passo che ho riportato anche sul tuo Blog e sul sito dell'ADUC: una banda di predoni, assassini, dediti a pratiche di stupro e di omosessualità, praticamente la perfetta descrizione dei preti di oggi!)

Si è infatti dichiarato servo di due padroni:il loro "gesù&cristo macedonia adulterata" e il "grillismo"

E tutto questo per continuare a servire il suo vero padrone: l'organismo di potere "chiesa mistificatrice propagandatrice di falsi dei e superstizioni" che ha continuato impunemente a propagandare!

Peccato che nella sua "predica", di stampo esseno-zelota, don farinella SI SIA "DIMENTICATO" le parti "scomode" (per lui) della propaganda "zelota" di gesù cristo

ad esempio

*********
Marco 7, 6-13

segue...

E.C.

I was banned ma non mollo 11.10.09 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Grillo, che spesso sbeffeggia Eugenio Scalfari, consiglierei di leggere il suo articolo di oggi sul sito di Repubblica:

http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/politica/scalfari-editoriali/scalfari-11-ottobre/scalfari-11-ottobre.html

Beppe, che Scalfari si sia finalmente svegliato e si sia allinemato a ciò che l'Idv, Di Pietro, Travaglio & Co. ed il tuo blog stanno dicendo e dimostrando da molto tempo e cioè che c'è un alto rischio di dittatura con Berlusconi al governo?

Beppe, scrivi una lettera aperta ad Eugenio Scalfari!

alberto arnoldi 11.10.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
il livello culturale della generazione dei giovani si sta abbassando inesorabilmente.
Ormai esco la sera e con molti dei miei coetanei si devono evitare argomenti "politici", anche se io parlerei di senso civico: non si informano, non hanno un parere su niente, se chiedi "che ne pensi di..." non ottieni risposte perchè non hanno idea di quello che ci circonda, se non si tratti di Gf,Amici,Uomini e donne,le iene.
Si dicono orgogliosi di essere "berlusconiani", non hanno capito l'utilità che il lodo alfano e se l'hanno capita credono che esista anche negli altri Paesi europei. Inutilmente ho cercato di spiegare come stanno le cose.
Sono giovani ma vecchi perchè non plasmano il loro futuro ma vivono di quello che hanno e sanno, e cioè molto poco.

Studentessa Rivoluzionaria Commentatore certificato 11.10.09 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“IN OTTO ANNI DI GUERRA L'ITALIA HA SPRECATO I SOLDI PER 600 OSPEDALI E 10MILA SCUOLE”

“Un bilancio di questi otto anni di guerra? Il nostro paese ha speso circa tre milioni di euro al giorno per questa guerra, per affittare sostanzialmente 3-4 mila fucili al dittatore di turno, del quale oggi si parla per via dei suoi brogli… Tre milioni al giorno vuol dire 8 miliardi di euro spesi fino ad oggi. Con questi soldi il nostro paese avrebbe potuto costruire 600 ospedali e diecimila scuole, facendo dell’Afghanistan uno dei paesi più moderni al mondo”. Così Gino Strada, ai microfoni di CNRmedia.

Sante. Marafini Commentatore certificato 11.10.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

politiche del 2008

elettori del centro dx 13 milioni
lettori del centro sx 12 milioni


Quando Berlusconi dice che la maggioranza del paese è con lui dovrebbe aggiungere " di quelli che si sono recati alle urne .... ".

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...segue

Inoltre mi sono convinto che buona parte della mia bannatura sia dipesa dalla tua "nuova alleanza" con la chiesa rappresentata da don paolo farinella

Quest'ultimo, inutile illudersi, è solo artefice del classico metodo di riciclaggio ecclesiastico che ho più volte riportato. Cioè se vinci tu le elezioni, paolo farinella farà carriera nella sua chiesa (non a caso qualche ingenuo gridava nel teatro "don paolo papa subito") e la chiesa, con la veste finto-progressista, sarà ancora presente nella vita italiana a rubar soldi, se vince la casta PDL+PD-L faranno carriera gli eredi di buget bozzo (e la chiesa, con la solita veste medioevale, sarà ancora presente nella vita italiana a rubar soldi)

CI VUOLE TANTO A CAPIRLO?

Ti faccio un breve schemino della "strategia comunicativa" di paolo Farinella perfettamente pro domo sua!

1)ha dichiarato di essere prete e che sempre sarà prete (come se la cosa fosse un merito...si tratta dell'affiliazione alla peggiore banda criminale della Storia!)
2)ha pronunciato, con parole mie (evidentemente mi ha letto sul blog), la condanna per la chiesa corrotta (ma si solo arreso all'evidenza, perchè lui continua a far parte del magna magna di quell'organizzazione)
3)ha parlato, dal palco-pulpito, delle beatitudini in quanto è il discorso "più socialista possibile" che si ritrova nel vangelo (in particolare lui citava Matteo). Peccato però che tale discorso altro non sia che la trasposizione, ad uso e consumo della chiesa fatta dalla chiesa stessa, della campagna di propaganda di AFFILIAZIONE SPIRITUALE (esseno) e MILITARE (zelota) operata dalla setta esseno zelota verso le classi meno abbienti del periodo storico in cui si muovono i personaggi del vangelo

segue...

E.C.

I was banned ma non mollo 11.10.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento

x Beppe Grillo

Anche se mi avete bannato dal tuo Blog noto che non siete riusciti a cancellare del tutto l'impronta del mio passaggio:

ecco infatti un punto del vostro programma
"...Graduale abolizione dei libri di scuola stampati e quindi la loro gratuità con l’accessibilità via Internet..."

APPARSO DOPO CHE IO VI AVEVO SEGNALATO LA QUESTIONE SUL TUO BLOG!

Tanto che la ripetevo qui in questo topic (vedere sopra)

****

"6) L'iniziativa mamme 2.0 di per sè è giusta, ma certamente non nuova. Se volevate una iniziativa innovativa ve l'avevo offerta in perfetta buona fede, quella sui libri scolastici in formato digitale. Come mai non è stata minimamente considerata ed il numero dei voti risultava inferiore a quelli che avrebbe dovuto riscuotere una tale iniziativa ed inoltre inferiore (come in altri casi) anche ai sottocommenti entusiastici?"

*****

Trovo ridicolo che un mio suggerimento, che sembrava rimanesto lettera morta sul blog (mi avete cancellato voti e sottocommenti entusiastici),spunta poi nel programma del movimento

Ancora più ridicolo è che spunta perchè non ne potete fare a meno (troppo intelligente la mia iniziativa per poter non essere presa in considerazione) ed allora la proponete ma la sputtanate con l'uso del termine

"graduale..."

ma perchè cazzo "GRADUALE"?

Si fa tutto subito e con grande risparmio per le famiglie italiane e con gran dispiacere del "fornitore unico dei libri scolastici" (indovinate chi è...)

La mia partecipazione al teatro Smeraldo (e i commenti che leggo in questi giorni di casi analoghi al mio) mi hanno convinto sempre di più che l'analisi che ho fatto sui "metodi squadristici-purghe staliniane", di cui parlavo, sia più che giusta.


Inoltre mi sono convinto che buona parte della mia bannatura sia dipesa dalla tua "nuova alleanza" con la chiesa rappresentata da don paolo farinella

segue...

E.C.

I was banned ma non mollo 11.10.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sè dovesse cadere lo psiconano ,secondo voi chi è idoneo in questo momento portare avanti una barca che sta affondando precipitosamente nell'abbisso ???? il PD è la stampella in via di estinzione del nano ,, IL GRANDE BEPPE GRILLO è all'inizio dell'avventura quasi politica ,,purtroppo siamo ancora in pochi,,IDV può arrivare al 10% ma non basta,,,, il resto sono tutti cialtroni, servi delle banche ,venduti, etc etc etc,,, in sintesi il quadro attuale della situazione ITALICA ,gli ITALIANI dormono ,adesso inizia il grande fratello ,la fattoria ,amici della de filippi ,cè posta per te, con questi programmi li abbiamo persi definitivamente,,,, chi ha altre proproste alternative??????? WWWW IDV WWWW MOVIMENTO DI LIBERAZIONE NAZIONALE

angelo cirillo 11.10.09 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Come da programma della P2, Berlusconi vuole velocizzare la legge sulla separazione delle carriere dei giudici, oltre a ripristinare l'immunità parlamentare.

E c'è ancora chi dice che il Governo non si occupa dei problemi delle persone! Questi provvedimenti miglioreranno le condizioni di vita di tutti, che dite!

Danilo C., Siracusa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' bello quando mi Ringraziate.
Comprendo d'aver superato un Valico.
Come quel Somarello amico del Santo.
Un bel Privilegio che ripaga di Mille pesi, calati dall'Alto, or un po meno Alto.
Forse, è questo il divenir del Quotidiano: mille Speranze tonse, mille Agnelli affamati, mille Aguzzini ai BaccAnali.
Messina schiaccia l'Aquila: il Saltimbanco offre spettacolo sul Filo teso tra due Sponde.
Frizzi, lazzi e Funerali.
Le Cirque du Re Soleil: il Sole muore a Mezzanotte.
Anche se si Ostinan a chiamarlo Mezzogiorno.
Forse perchè l'altro mezzo, quello "Buon", è gia' Morto, e Sepolto.
Ma dopo i tre fatidici giorni, per reSuscitarlo, han dovuto Issarlo sulle Antenne.
I Piloni del Circo, or son ad Alta Definizione.
Nitida, sferzante, la Brezza della Notte.
Siderale, a Mezzogiorno.....

enrico w., novara Commentatore certificato 11.10.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Il PedoNanoMafioso delira e allude al
Grande Piero Ricca.
"Si può diffamare e offendere il Presidente del
Consiglio Liberamente Eletto dal Popolo...
Gli si può dare del BUFFONE liberamente perchè
la Magistratura dice che va bene e che è una
GOLIARDATA "

Alludeva ovviamente all'ormai mitico

"FATTI PROCESSARE BUFFONE"
By Ricca !

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento

x Beppe Grillo

Anche se mi avete bannato dal tuo Blog noto che non siete riusciti a cancellare del tutto l'impronta del mio passaggio:

ecco infatti un punto del vostro programma
"...Graduale abolizione dei libri di scuola stampati e quindi la loro gratuità con l’accessibilità via Internet..."

APPARSO DOPO CHE IO VI AVEVO SEGNALATO LA QUESTIONE SUL TUO BLOG!

Tanto che la ripetevo qui in questo topic (vedere sopra)

****

"6) L'iniziativa mamme 2.0 di per sè è giusta, ma certamente non nuova. Se volevate una iniziativa innovativa ve l'avevo offerta in perfetta buona fede, quella sui libri scolastici in formato digitale. Come mai non è stata minimamente considerata ed il numero dei voti risultava inferiore a quelli che avrebbe dovuto riscuotere una tale iniziativa ed inoltre inferiore (come in altri casi) anche ai sottocommenti entusiastici?"

*****

Trovo ridicolo che un mio suggerimento, che sembrava rimanesto lettera morta sul blog (mi avete cancellato voti e sottocommenti entusiastici),spunta poi nel programma del movimento

Ancora più ridicolo è che spunta perchè non ne potete fare a meno (troppo intelligente la mia iniziativa per poter non essere presa in considerazione) ed allora la proponete ma la sputtanate con l'uso del termine

"graduale..."

ma perchè cazzo "GRADUALE"?

Si fa tutto subito e con grande risparmio per le famiglie italiane e con gran dispiacere del "fornitore unico dei libri scolastici" (indovinate chi è...)

La mia partecipazione al teatro Smeraldo (e i commenti che leggo in questi giorni di casi analoghi al mio) mi hanno convinto sempre di più che l'analisi che ho fatto sui "metodi squadristici-purghe staliniane", di cui parlavo, sia più che giusta.


Inoltre mi sono convinto che buona parte della mia bannatura sia dipesa dalla tua "nuova alleanza" con la chiesa rappresentata da don paolo farinella

Segue...

I was banned ma non mollo 11.10.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento

NO AL RITORNO DEL MEDIO EVO IN ITALIA !!!!

Panino A. 11.10.09 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

scusate, sono arrivato tardi e ho perso dei passaggi. Qualcuno mi potrebbe dire perche' il movimento presentera' candidati solo in Piemonte e in Emilia (e forse in Campania)?

Ciao carissimi

Gianni A. Commentatore certificato 11.10.09 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E bravo Beppe,piano piano stai venendo a dama!

Referendum senza quorum!
Revoca della delega!

Forse la farfallina infilatati nell'orecchio a Firenze ti ha sollecitato qualche ormone morto!

DEVONO ESSERE LA BASE PER LA LOTTA AL SISTEMA,
PER RIACQUISTARE LA DIGNITA' DI CITTADINI!

ASPETTIAMO LA TUA ISCRIZIONE AL NOSTRO MOVIMENTO SOVRANITA' POPOLARE!

http://www.sovranitapopolare.net/

Capisc' a mme!

rino napoli doc Commentatore certificato 11.10.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non ho capito quindi anche il sig.Cordero ha fondato un movimento politico?? italia futura o qualcosa del genere ?
comunque sarebbe bello riuscire ad avere un pò di spazio in qualche televisione a livello nazionale .lo sò che è impossibile visto il controllo dei midia.
dai chiediamo a fido su rete 4

Panino A. 11.10.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi è stata tolta la parola qui sul Blog da tempo ormai

Nessuna risposta alle mie richieste di chiarimento

Nessuna motivazione valida

Semplice "occultamento" di argomentazioni scomode
.
Le riporto tutte qui (e sembra che non sono il solo)

http://dilatua.aduc.it/forum/squadrismo+virtuale+purghe+staliniane+alla+base_11805.php

Ovviamente non posso firmarmi per i filtri applicati al mio nome (che da anni ho sempre scritto in chiaro!

Al link fornito trovate la mia frma e resterete sorpresi anche voi, come lo sono stato io, di quanto mi è successo!

E.C.

I was banned ma non mollo 11.10.09 12:30| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno a tutti sono egiziano che vive in Italia da 20 anni sposato felicemente con mia moglie (italiana) VOLEVO FARE UN CONFRONTO TRA ITALIA E ED EGITTO.........
1: Italia sta diventando come l'Egitto come ?vi lo dico noi in Egitto abbiamo la democrazia che quasi 30 anni abbiamo lo stesso presidente qui il nostro berlusconi vuole fare la stesa cosa..
2: non abbiamo libertà di stampa qui sapiamo come funziona la nostra...
3:in Egitto mantengono il livello di ignoranza alto qui sta succedendo esattamente questo anche perché governare un popolo ignorante é molto Più' facile
4:in Egitto la gente pensa ad arrivare fine mese cosi non hai il tempo di pensare i tuoi diritti.....
ADESSO VOGLIO FARVI UNA DOMANDA
ma davvero noi qui in Italia vogliamo diventare come l'Egitto??????
Italia un paesi bellissimo mi ha dato tanto ma da quando ho iniziato a leggere e capire come vanno le cose veramente ho capito che non é cosi diversa dell' Egitto
IO SONO CON VOI SVEGLIA ITALIA .... scusate per il mio italiano scarso

aly m., roma Commentatore certificato 11.10.09 12:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sapevate che prima delle 10 domande di Repubblica c'erano quelle della Padania? http://www.alain.it/2008/07/05/la-fininvest-e-nata-da-cosa-nostra/

gIANFRANCO ALTO 11.10.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Non fateci caso alle STRONZATE che il nano andrà dicendo, oramai il suo tempo è finito.
Lasciamolo parlare come di fa con un PIRLA.

I poteri forti hanno decretato la sua fine !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Europarlamento e Sonia Alfano

Un You Tube con l'intervento di SONIA ALFANO

Aria nuova all' Europarlamento, con un intervento dal GRANDE SIGNIFICATO, sul problema dell'Informazione in Italia e tentativi dalla Squadra di Calcio, di porre limitazioni, mentre affermano ad alta voce e dappertutto il CONTRARIO,

Lor Signore e Signori asseragliati dietro MURI di GOMMA:

Carissimi,

Purtroppo siete tristemente nella morsa, e da lungo tempo, di quell'ARIA NUOVA che sta TSUNAMIZZANDO i silenziosi corridoi dei Palazzi, che parte dal basso e sale con un SILENZIO assordante dappertutto..sbarca in Europa, come dal video si puo' vedere

Anche il (DIS)INFORMARE non e' bastato e qualche piccolo TOPINO nella vostra piu' RUMOROSA COMPAGINE, sta cercando goffamente, il sistema per abbandonare i gommoni che non vanno a picco gradualmente ed in tempi lunghi: si sgonfiano e tutto finisce a quel punto

Sonia Alfano on Freedom of information in Italy

http://www.youtube.com/watch?v=bpUMar0ToD4

Disseminare questo You Tube, che ha un valore gia' storico per i TEMI trattati ed i personaggi citati in quel tristissimo periodo, che tanti danni fece e le cui conseguenze sono tutt'ora visibili come ferite profonde all'immagine del Paese

Piermaria M. Commentatore certificato 11.10.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE QUEST'UOMO E' PERICOLOSO

LA BESTIA FERITA...
E ADESSO ? È adesso che bisogna tenere gli occhi ben aperti…dopo la bocciatura del “ lodo alfano” la bestia ferita ha perso qualunque remora…carica a testa bassa tutto e tutti è allo sbando ma molto pericolosa…se non ci sarà qualcu...no… se non ci saranno delle azioni messe in atto per fermarla e renderla inoffensiva, farà parecchi danni. continua; http://informazionedalbasso.myblog.it/
http://www.youtube.com/watch?v=NsGOsaDxHbU

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

:))

Salvatore A. Commentatore certificato 11.10.09 12:17| 
 |
Rispondi al commento

La BBC sta pasando su SKY in CURRENT un documentario su "Mr Berlouscouni" da avere vergogna, quando si dice di votarlo o di compartire sue idee naziste.

E la BBC non penso sia di sinistra.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Anche oggi sono arrivato in edicola 5 minuti dopo ed avevano già esaurito
"IL FATTO"

Questo mi solo piacere ma vorrei poterlo comprare anch'io una volta...."

Ettore Fieramosca 11.10.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Estraggo parte di un commento di un NICK a caccia di RISPOSTE (vedasi..il SONDAGGISMO AGGRATIS)

*********
VOI COSA FARESTE SE POTESTE COMANDARE LA GENTE, AVERE 30 MILA EURO AL MESE, PENSIONE DOPO 3 ANNI, TUTTO GRATIS, POSSIBILITA' DI ANDARE A LAVORARE O MENO A VOSTRA DISCREZIONE, INDUSTRIALI E IMPRENDITORI CHE VI LECCANO IL FONDOSCHIENA PER AVERE FAVORI E IN CAMBIO VI OFFRONO SOLDI, ESCORT, FAVORI, ECC.,

*********

Carissimo,

Voi....?

Ognuno Conta Uno

Contando indi UNO, mi permetto di proporre alla cortese attenzione del tuo Ufficio, il mio Business Plan, erroneamente tradotto in italiano, come Piano Industriale

Business..

Termine abbastanza ampio..usiamo, per chiarezza una traduzione:..AFFARE

Indi, Piano Affaristico..in essenza, o di Affari

Pagina UNO

1-assumerei una BANDA di LANZICHENECCHI disperati (e' schiavismo, ma non si puo' dire)

2-doterei gli stessi di ATTREZZI **ombra** o mezzi di trasmissione al limite della Legalita' in quanto si usa un accesso che il Funzionario Pubblico riceve dallo Stato e si impegna ad usare in un certo modo

3-contatterei aspiranti SCRIBACCHINI, DOPPIATORI da Cinecitta, Cabarettisti diversamente occupati

4-contattarei personaggi con passato da Ciambellani al servizio genuflesso del Potere, possibilmente con grosse fatture da pagare ad avvocati od altri PUNTI NERI sulla Fedina

5-suggerirei ai LANZICHENECCHI di fingere di VIVERE all'estero

6-fornirei ai NUOVI TEMPLARI VIRTUALI una serie di DOCUMENTI TAROCCO, unisex

I dettagli operativi del Business Plan sono DISPONIBILI solo su richiesta e ad un PREZZO FOLLE

Ognuno Conta Uno

Buona Lettura

Piermaria M. Commentatore certificato 11.10.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia non può sopportare altro cemento ...passaparoliamo

piero bartorelli Commentatore certificato 11.10.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se quelli che tanto hanno da blaterare qua dentro, comodamente seduti davanti ad un monitor che li ha completamente rincoglioniti, si sono iscritti alle liste civiche regionali del luogo in cui abitano.
Non ci sono in preparazione solo Emilia Romagna e Piemonte. C'è anche il Lazio, ad esempio.

Chissà se son disposti a tirare fuori un po' dei propri dindini per la causa. Perchè si sa che ci si deve autofinanziare.

Chissà se si fanno le interminabili riunioni di preparazione.

Chissà.

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 12:07| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non sarebbe meglio se Alfano e De Magistris, al Parlamento Europeo, difendessero le quote latte e la genuinità dei nostri prodotti, scopiazzati senza criterio, con un danno economico enorme?

Allora è vero quello che anche Napolitano ha denunciato.

Al Parlamento Europeo gli italiani non difendono gli interessi del proprio Paese, come fanno TUTTI GLI ALTRI deputati, ma solo gli squallidi interessi del proprio partito.

daisy fats 11.10.09 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo sei fantastico, noi crediamo in te, non arrenderti mai!!! Ci siamo e siamo tantissimi! Ma spesso non sappiamo come muoverci...aiutaci a farci sentire, insieme!

Adriana Marinucci Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI: "NON SI INSULTA IL PREMIER ELETTO DAL POPOLO"

AHAHHAHAHAHA e chi me lo impedisce, tu?

berlusconi MAFIOSO PEZZENTE PIDUISTA IDDU PEDOFILO LADRO CORRUTTORE SACCO DI MERDA FIGLIO DI UN RICICLATORE DI SOLDI DELLA MAFIA PUTTANIERE-IMPOTENTE IMBOTTITO DI VIAGRA CIALIS E PAPAVERINA TRAFFICANTE DI DROGA CAGASOTTO DI MERDA BUGIARDO PATOLOGICO ABUSIVO TE E LE TUE RETI TV DI STO CAZZO MI FAI SCHIFO GUAPPO COLOR CACO!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 12:04| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento

filosofia pseudogrillina del club
"caffettari borghesi del cazzo"
e della succursale "alassio-sardinia" :

- se conosci uno stronzo dal vivo , non sarà più
uno stronzo !!!!!!!!!!!!

ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah !!!!
le menti contorte vengono traviate facilmente da
un caffè, un limoncello, o una birra !!!
e mi fermo ...solo alle "bevande"...per non citare
altro !!!

ps.
una volta il nanomafioso di merda mi fece mangiare
alla sua "mensa"....dovrei essere "berluschino"
....forse non ho gli stessi suoi vizi !!

SONO DI UN'ALTRA RAZZA ...!!!!--> COGLIONS!

Len in Antonio (u.s.) Commentatore certificato 11.10.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa stai aspettando, un altro esempio
per completare il quadro dello scempio;
per ingannare il senso del pudore,
per trasformare in sangue il tuo sudore!
Sei come roccia sgretolata e molle
che trova forza solo nella folle
presa di prepotenza dei vigliacchi
che nel cervello hanno vermi stracchi;
l’acqua che da benessere ti uccide
ed alle esequie c’è chi assiste e ride
e gode nel suo intimo perverso:
il tempo della messa – pensano - non è perso;
parassiti insaziabili, frequentatori di postriboli
che salgono sui palchi senza patiboli !
Mi viene voglia del particolare
e chiedo a tutti perché il malaffare
prolifica nel buio del bisogno.
Chi vive la sua vita come un sogno
mi pongo disponibile ad ascoltare:
mi spieghi come tutto sa scremare.

incontaminaticontaminatorinms101009

ninomario scotece 11.10.09 11:57| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI: "NON SI INSULTA IL PREMIER ELETTO DAL POPOLO"


---- primi colpi di cedimento ----

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Per PIPPO LEPIPPE

I padri fondatori del tuo Regno pensarono bene di dotare la penisola italiana dello strumento chiamato immunità parlamentare a favore dei governanti, cosi' che risultasse impossibile la loro detronizzazione ad opera di pretendenti al governo animati da sentimenti di mera persecuzione politica.
Tangentopoli causo' la cancellazione di quella legge prevista dalla Costituzione.
Un solo poveraccio ebbe a scontare per intero la pena dopo che il tremendo polverone giudiziario fu levato in aria: tale Cusani, se non ricordo male. Un'altro volo' in quel di Hammamet.
Tutti gli altri farfalloneggiano impunemente volando da una poltrona all'altra, come api furbe che sanno in quale fiore sicuro posare le loro zampacce.
Sarebbe ora di ripristinare la Costituzione cosi' come i padri fondatori del Regno la partorirono: ripristinando la legge sull'immunità parlamentare.

giangiapomo ghepardi Commentatore certificato 11.10.09 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si si è tutto giusto è tutto buono.
MA CHE PALLE!!!
SONO ANNI CHE VA' RIPETENDO PEDANTEMENTE OGNI SANTO GIORNO SEMPRE LE STESSE COSE MA CHE CI VUOLE FARE GRILLO, IL LAVAGGIO DEL CERVELLO? CHI LEGGE LA RETE SONO SEMPRE QUELLI PU' O MENO, QUELLI CHE NON LA USANO NON LA USANO.
A ME QUESTO SEMBRA ONANISMO DEI FRUSTRATI, CHE SI MASTURBANO LEGGENDO I POST DI GRILLO SOGNANDO UN MONDO DIVERSO.
MA POI SIAMO SICURI CHE DAL DIRE AL FARE NON CI SIA DI MEZZO IL MARE? VOI COSA FARESTE SE POTESTE COMANDARE LA GENTE, AVERE 30 MILA EURO AL MESE, PENSIONE DOPO 3 ANNI, TUTTO GRATIS, POSSIBILITA' DI ANDARE A LAVORARE O MENO A VOSTRA DISCREZIONE, INDUSTRIALI E IMPRENDITORI CHE VI LECCANO IL FONDOSCHIENA PER AVERE FAVORI E IN CAMBIO VI OFFRONO SOLDI, ESCORT, FAVORI, ECC., UNA VITA PIENA DI PRIVILEGI E AGIATEZZE... CON LA QUASI CERTEZZA DI RIMANERE IMPUNITI?
SI VORREI PROPIO VEDERE, FACILE FARE I GIUSTI E GLI ONESTI QUANDO SI è' PEZZENTI E SI HA POCO O NULLA DA PERDERE.

Michele Bene 11.10.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

IN TV SI VEDONO SPOT DI QUALSIASI TIPO TRANNE CHE QUELLI DEI COMPUTER E NON E' UN CASO
Ettore Fieramosca

eppure il nano parlava di "tre i"
franco antonio perrone

--------------------------------------------------

Ne parlava eccome e magari ci credeva anche, ma poi si è accorto che una di quelle "I" gli si stava infilando dritta dritta nel deretano e allora...

Paolo Cicerone, MiLaNo (o giù di lì) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 11:33| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

una sola domanda: quando si comincia a fare sul serio?

Patrizia-Andrea

PS basta parlare male degli altri, poichè perdiamo di vista i nostri obiettivi.b dimostriamo chi siamo e cosa vogliamo!
buon lavoro a tutti :-)

patrizia peressini (mariveis), pasian di prato Commentatore certificato 11.10.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO MI HA ELETTO.

Andate a leggere questo articolo
http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/politica/mappe/eletto-popolo/eletto-popolo.html

Il nostro presidente del consiglio che attacca tutti facendosi scudo dell'ampio consenso popolare che lo ha eletto, in realtà non gode neanche di un terzo di tale consenso.
Adesso si che i conti tornano.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 11.10.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.facebook.com/note.php?note_id=154788337379&ref=mf

GIUSTIZIA: DE MAGISTRIS, 'GUERRA PROCURE' OPERAZIONE A TAVOLINO PER FERMARMI
Oggi alle 11.07
Intervista all'agenzia ADNKRONOS

'BISOGNAVA FERMARMI UTILIZZANDO ANCHE LE PROPAGGINI GIUDIZIARIE DEL SISTEMA'- 'OCCORRE NUOVO CSM SENZA CORRENTI, QUELLO ATTUALE HA SCRITTO PAGINE TROPPO BUIE CON L'ANM'

Roma, 10 ott. - (Adnkronos) - (di Vittorio Amato) - 'E' stata un'operazione fatta a tavolino. L'obiettivo era quello di fermarmi, ma non avevano previsto la mia capacita' di reazione'. A parlare e' Luigi De Magistris, protagonista della cosiddetta guerra delle procure nata intorno alle inchieste 'Why Not' e 'Poseidone' avocate all'ex pm, ora eurodeputato dell'Italia dei valori. All'ADNKRONOS, De Magistris rievoca le tappe della sua vicenda giudiziaria iniziata due anni fa, senza fare sconti a nessuno: 'Non ho dubbi, dietro l'avocazione c'e' stata un'unica strategia, perche' le mie inchieste colpivano il cuore del sistema, cioe' i rapporti, attraverso la gestione del denaro pubblico, tra pezzi significativi della politica, delle istituzioni e della criminalita' organizzata. Sono coinvolti tutti, anche grandi imprenditori e professionisti'.

De Magistris e' convinto che 'non c'era una talpa nella sua Procura. C'e' stata una strategia di delegittimazione messa in atto da ambienti istituzionali. Bisognava fermarmi utilizzando anche le propaggini giudiziarie del sistema, come poi ha correttamente ricostruito la magistratura di Salerno, che pure e' stata bloccata. A questo si e' aggiunto, poi, il sistematico annientamento di tutti i miei collaboratori. In tali casi, si tratta, in genere, di strategie tipiche delle massonerie deviate e dei poteri occulti. Non a caso, ho parlato di una nuova P2'.

(continua nei sottocommenti)


La democrazia in Italia, come la vede l'Intellettuale, MA TIFOSO, da Curva Nord o Sud od Est od Ovest

In sottocommento

Piermaria M. Commentatore certificato 11.10.09 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@AnSia NewSSS:Il Nobel rifiutato @@@
Le Duc Tho,il cui vero nome era:Phan Đình Khải.
##
Nel 1973 Le Duc Tho,uno dei fondatori del Partito comunista indocinese,dovendo condividere l'assegnazione del premio Nobel per la pace con il "carnefice" KiSSinger (ovvero,con colui che -fra l'altro- organizzò il colpo di stato in Cile. Colpo di stato che causò la morte del presidente Alliende e di altre 20.000 persone) rifiutò il riconoscimento.
Nella lettera di rifiuto evidenziò "agli assegnatari" che nel suo Paese,non ostante gli accordi stipulati con gli U.S.A.,non vi era ancora l'ombra della pace "stipulata" a Parigi.
#######
Spero che Barak Obama faccia altrettanto.
########

(((((((((((((( Salvador Allende )))))))))))))))))
Alle 8.30 del mattino dell'11 settembre 1973,nel suo ultimo messaggio,trasmesso in diretta dalla radio cilena,disse al suo popolo:"Sono pronto a resistere con qualsiasi mezzo,anche a costo della mia vita,affinché ciò possa servire di lezione a quelli che usano la forza e non la ragione".
Cam.(L'inviato che quel giorno pianse)
P.s.
A questo gran signore non fu riconosciuto alcun premio "universale",nemmeno quello di "santo patrono" del Cile.

****** Averne di Salvador Allende ********

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 11.10.09 11:19| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se molti non condividono in parte il programma di beppe,sono convinto che sarebbe buona cosa ed onesta mettere in pratica i seguenti punti:
Solo i cittadini dovranno votare in modo diretto,non tramite i partiti ,i candidati con la fedina penale pulità(cioè le commissioni elettorali dovranno verificare questi requisiti).-
Gli eletti dovranno dare le dimissioni da qualsiasi altro impegno o lavoro.-
Gli industriali o imprenditori non potranno essere eletti per il loro impegno sociale.-
Gli stipendi degli eletti dovranno essere di eguale entità degli onorevoli europei.-
Abolizione del concordato in quanto discriminante nei confronti delle altre religioni.-
Abolizione dell'ora di religione nelle scuole,perchè discriminante con le altre religioni.-
Esproprio di tutte le proprietà della chiesa che si trovano fuori dai confini dello stato vaticano.-
Abolizione delle auto blu.-
Abolizione degli affitti pagati dal nostro governo
Abolizione dell'iva sui beni di prima necessità.-
Abolizione degli ordini professionali con tariffe minime obligatorie per ogni atto professionale.
Abolizione della professione dei notai(basta un contratto firmato dalle parti e registrato presso l'anagrafe di un comune.-
Abolire tutte le concessioni governative a favore di privati e demandarle ai comuni.-
Permettere al cittadino di scaricare tutte le spese effettuate in un anno.-
Mettere in galera(ergastolo lavorativo) a tutti gli evasori e coloro che truffano.-

Ci sarebbero altri provvedimenti ma mi fermo altrimenti non mi basta questo blog!!!
Comunque voi continuate a votarli!!!!invece di ringraziare il beppe,belin!!! che ci mette anche del suo!!!

oreste mori 11.10.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Estratto dal TEMA pubblicato da Beppe Grillo, e non dalla RASSEGNA STAMPA MATTUTINA, cortesia della (DIS)informazione

E la storica RASSEGNA STAMPA MATTUTINA di tempi non troppo lontani da ambienti che non e' nemmeno necessario menzionare, contribui' a quel RIMBAMBIMENTO della Popolazione che, di per se', e' una violazione del Diritto di essere informati

E l'Informazione e' fondata su FATTI e non su opinioni di PIFFERAI TIMBRA CARTELLINO, a seconda dei capricci del BOSS al cui cospetto una moltitudine di corrieri si attiva in coro per iniziare la quotidiana SINFONIA del PIFFERAIO dai PIFFERAI in multi-livello
*********************

Le Liste Civiche a Cinque Stelle che vogliono candidarsi alle amministrative 2010 potranno certificarsi come avvenuto quest'anno e saranno tutte sostenute.

La politica della delega non ha più alcun senso con la Rete.

Il cittadino entra in politica in prima persona.

Ognuno conta uno.

Il MoVimento è la somma di uguali.

PDL e PDmenoelle si stanno accordando per chiudere ogni spazio, ogni pertugio, fessura di democrazia.

Alle regionali vogliono uno sbarramento del 4% e premi per le coalizioni.

Lo psiconano pensa di contare più di uno.

I suoi complici del PDmenoelle pensano di contare più di uno.

I suoi servi del centrodestra sono certi di contare più di uno.

Noi contiamo uno, uno alla volta, uno tutti insieme.

La democrazia in Italia non c'è mai stata, forse è ora di provarci.

Di cominciare il lavoro.

Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?).

Noi neppure.

****

In sottocommento

Un INVITO a bussare alle porte dei PALAZZI ed alle email degli ASSENTI

Ognuno Conta Uno

Piermaria M. Commentatore certificato 11.10.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO C'E' IL NANO AL GOVERNO ANCHE I CIECHI SI GUARDANO ATTORNO!!!!

aniello r., milano Commentatore certificato 11.10.09 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stavo facendo delle ricerche all'interno del blog
su post vecchi , roba strana mi è capitata !!!
in un post c'erano molti bloggers che scrivevano
con me discutendo di alcuni argomenti ma io non
apparivo ne' nei sottocommenti e ne' in chiaro !!!!

...mah! se qualcuno sfogliasse il blog ne rimarebbe
molto stupìto !!...roba che accade solo qui ...
prima delle pulizie di "stagione" !!

hasta Cettì
Len in Antonio (u.s.) 11*10*09 01*50

**********************************

Ma di che pulizie parli??
Li hai epurati tu.....????
Hai dei rimpianti???
Ma quanto sei patetico!!!
Se ne sono andati caro Antonio!!!
Se ne sono andati perchè ne avevano piene le PALLEEEEEEEE delle tue e vostre STRONZATE!!!

Ciao ciao!!!

Una buonissima giornata!!

GERONIMO .. Commentatore certificato 11.10.09 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francesco Piccaluga, 10:30
Francesco Piccaluga, 10:21
Francesco Piccaluga, 10:17
Francesco Piccaluga, 10:00
Francesco Piccaluga, 09:58
Francesco Piccaluga, 09:55
Francesco Piccaluga, 09:53
Francesco Piccaluga, 09:56

Antonio Des@ni dice in un sottocommento, a proposito di persone che scrivono sul blog allo scopo di screditare alcuni frequentatori e il blog stesso:

"tentativi MALDESTRI e sicuramente malpagati non
profumatamente come ha detto Angelino, avvengono
anche qui sul blog ....che rimane la prima linea
del "fuoco nemico"...."

In linea di massima concordo.
Tuttavia colgo una leggera contraddizione in questo commento. Se il blog fosse realmente pericoloso, se fosse "in prima linea" non manderebbero i ragazzotti a farsi le ossa. Manderebbero pezzi da novanta.
Io ne ho visto uno all'opera su un forum qualche anno fa. Uno di cui avevo la certezza degli intenti e degli scopi.
Ha fatto a pezzi le reputazioni di diverse persone usando un mix di cultura, insulti elaborati e altre cosucce calate sul personale.
L'ho visto affondare la lama (virtuale) nella carne di persone fragili e indifese.
Ho provato a proteggerle ma è stato tutto inutile, erano deboli e non sono riuscite a sottrarsi alle provocazioni.
Se gente così non attacca il blog, è solo perchè non ci reputano un problema serio e preferiscono occuparsi di questioni più importanti.

Mario Angelino 18*12*08 08:00

concordo pienamente con mario. le tecniche di "sputtanamento" attraverso stampa e tv sono studiate dalle elite da almeno 100 anni. Chi ha soldi e potere riesce a comprarsi tutto anche e soprattutto intellettuali o presunti tali (galli della loggia, ferrara sono solo esempi) adatti a screditare o esaltare in base alle istruzioni del padrone. Di più si è arrivati al punto che alcuni intellettuali non hanno più bisogno di essere comprati, sono talmente integrati nel sistema e lavorano per mantenere lo status quo che li fa vivere bene e pieni di riconoscimenti.

luca m. 18*12*08 11:29

Len in Antonio (u.s.) Commentatore certificato 11.10.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per daisy fats

Il lapsus di Berlusconi:
A una conferenza stampa al termine del consigli dei Ministri, Berlusconi, che si definisce «in assoluto il maggior perseguitato di tutta la storia», si è detto fortunato di aver avuto i mezzi «per affrontare» centinaia di processi.
E è caduto in bel lapsus: "Ho avuto una disponibilità economica che mi ha permesso di spendere 200 milioni di euro per pagare i consulenti e i giudici»...I giudici? Brusio in sala. Il ministro Brunetta lo corregge: «Per gli avvocati»! Berlusconi sorride e ribatte: «Certo, per gli avvocati».
Freud diceva che quello che vuol nascondere capita che lo dica senza accorgersene, un lapsus appunto.

Ma Daisi Fath obietta: "Vi attaccate proprio a tutto!" Ma davvero?!
Gli rispondo qui, caso mai non mi vedesse altrove
Ma cosa hai in testa? le noccioline?
Per corrompere i giudici di Roma sulla sentenza Mondadori: 3 miliardi di lire
Per pagare la falsa testimonianza di Mills: 600.000 euro
Quanti per comprare i senatori?
Per pagare Luigi Grillo, Mastella, De Gregorio..?
Quanti per corrompere la Guardia di Finanza?
I generali persino?
Quanti per pagare i direttori della RAI?
Quanti per tener buona la mafia?
E i due giudici della Corte Costituzionale avevano proprio voglia di andare da Berlusconi a cena per sentire il suo minestrone?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

COM'E' CHE IN COMUNITA' EUROPEA VA BENE L'IMMUNITA' PARLAMENTARE E IN ITALIA NO?
SPERO CI SIA QUALCHE INTELLIGENTE CHE ME LO SPIEGA.

PIPPO LEPIPPE 11.10.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come al solito copertura mediatica zero..nasce un partitino come La Destra di Storace e giù di servizi e articoli, nasce un movimento che solo alla presentazione mobilita centinaia di persone e tutto passa sotto silenzio..che dire, bravi tutti!

Tommaso B., Torino Commentatore certificato 11.10.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/20404/

Stragi, il ricatto bipartisan dei boss

di Peter Gomez - 10 ottobre 2009
Da Berlusconi alla sinistra: tutti sotto schiaffo. Il dossier mai dato a Borsellino.

Ci sono dentro tutti. Gli uomini di Governo e di opposizione: quelli che tra il 1992 e il 1993, mentre per strada scoppiavano le bombe di mafia, erano al corrente della trattativa intavolata tra Cosa Nostra, i servizi servizi segreti e i carabinieri. E ci sono dentro anche i leader di oggi: il premier Silvio Berlusconi e il suo braccio destro Marcello Dell'Utri che, tra il '93 e il '94, proprio nei giorni in cui stava nascendo Forza Italia, furono informati, secondo il pentito Giovanni Brusca, di tutti i retroscena delle stragi.

A Berlusconi - ha più volte spiegato Brusca in aula e in una serie d'interrogatori davanti ai pm - la mafia fece arrivare, dopo i primi articoli di giornale che parlavano dei suoi legami con il boss Vittorio Mangano, un messaggio preciso: non ti preoccupare se adesso scrivono di te, intanto i tuoi avversari politici non possono far finta di cadere dalle nuvole, non ti possono tenere sotto schiaffo, perché ci sono di mezzo anche loro; dacci invece una mano per risolvere i nostri problemi altrimenti noi continuiamo con le bombe e finiremo per renderti la vita impossibile.

All'indomani della puntata di “Annozero” in cui l'ex Guardasigilli, Claudio Martelli, ha svelato di essersi opposto al dialogo tra Stato e Antistato e di aver fatto arrivare la notizia della trattativa in corso a Paolo Borsellino (che si mise di traverso e forse anche per questo fu ucciso), la storia oscura di quei giorni insanguinati assomiglia sempre più a quella di un grande ricatto. Un ricatto in cui affonda le sue radici la Seconda Repubblica. In troppi, infatti, sapevano, e in troppi hanno taciuto. La prima parte della vicenda è ormai nota.

(continua nei sottocommenti)



Il regime berlusconiano avrà fine prima o poi , ma non ci sono ancora le basi per ricostruire un Paese più civile, più moderno, più liberale con meno privilegi e meno difetti atavici, non c'è una forza progressista e moralmente sana all'orizzonte, dunque dobbiamo lottare e sperare, Grillo ci prova con le sue liste, deve solo stare attento a non esagerare potrebbe rovinare tutto.
In questa situazione di estrema crisi morale, economica e culturale non si può essere solo estremisti, necessita conquistare alleati per crescere,i volontari di buona fede si facciano avanti sapendo di lavorare per tutti e per un Paese più civile e più giusto. Il lavoro è immenso e non bastano gli slogans, energie giovani e forza d'animo. Ottimismo e speranza.
Non arrendersi e resistere, gli esempi eroici ce li abbiamo e tanti.


cesare beccaria Commentatore certificato 11.10.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA PER QUELLI CHE FANNO FINTA DI NON VEDERE:
Ma guarda un po' cosa scrive Wikipedia su Antonio Di pietro alias Kriptonite:
"Nell'aprile 2009 il Parlamento Europeo ha confermato (654 voti favorevoli, 11 contrari e 13 astenuti) l'immunità parlamentare a vantaggio di Di Pietro, bloccando la causa civile per diffamazione intentatagli dal giudice Filippo Verde a seguito di un articolo pubblicato sul sito dell'Italia dei Valori. Infatti, nel commentare il processo pendente dinanzi al Tribunale di Milano per la vicenda IMI-SIR/Lodo Mondadori......."
ma pensa un po' .... e in Italia com'è che lui e' contrario a ripristinare l'immunita' parlamentare?
mi domando : che ci stia prendendo per il culo ? o questa volta la tanto osannata liberta' di stampa via internet ha preso un abbaglio? forse non si trattava di Di pietro ma di un Berluscones...ormai gli stressati li vendono dappertutto
pero questi politici quando gli conviene ..... vero?
Avallate grillini avallate .
Pensierino della sera : “ se il Berlusca fosse ricchione?”

pippol lepippe 11.10.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di finirla di far finta di niente: le sparate di Bossi non possono più passare sotto silenzio. La lega è un partito anti-italiano, espressione di piccoli borghesi razzisti, evasori con tendenze fasciste.

Cittadino Incazzato della Repubblica Italiana, milano Commentatore certificato 11.10.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento

DOMANDA

VOGLIAMO SAPERE LA VERITA' ?
E' PROPRIO VERO CHE BERLUSCONI HA PIU' DEL 68 % DEI CONSENSI DA PARTE DEGLI ITALIANI ?
SE CIO' - A QUANTO PARE - CORRISPONDE AL VERO, COME MAI E' PLAUSIBILE, NONOSTANTE CIO' CHE SI DICE DI LUI ?

RISPOSTA :

IL FATTO E' CHE GLI ITALIANI SI SONO ROTTE LE SCATOLE DI SENTIRE PARLARE, CONTINUAMENTE ,PER SESSANTA ANNI, A PARTIRE DAL 1948 AD OGGI :
1) DI ( FALSA ) LOTTA ALLA MAFIA , QUANDO INVECE SI SA CHE E' PROPRIO IL POTERE ( POLITICO-ECONOMICO)QUELLO CHE HA UTILIZZATO E CONTINUA AD UTILIZZARE LA MAFIA COME BRACCIO ARMATO PER TERRORIZZARE E DISSUADERE CHIUNQUE HA TENTATO E TENTI DI VOLER SCOPRIRE LA PENTOLA DI LOSCHI AFFARI , O DI CONOSCERE I MANDANTI DELLE NUMEROSE STRAGI.

2) DI "DEMOCRAZIA " ( FALSO POTERE DEL POPOLO ),
QUANDO , INVECE , I CITTADINI ITALIANI , MAN MANO NEGLI ANNI , SONO STATI SEMPRE PIU' IMBRIGLIATI IN UN SISTEMA CHE LI HA RESI STRUMENTI ELETTORALI FACILMENTE PILOTABILI DA MANI ESPERTE , CHE CON SCALTREZZA HANNO CREATO SOLO GARANZIE DI INTERESSI PERSONALI FRA OPPOSIZIONI ( ? ) E MAGGIORANZE NEGLI ORGANI POLITICO-ISTITUZIONALI .

......MOTIVO PER CUI , E' DA INGENUI IMBECILLI CREDERE ANCORA CHE LA " LOTTA ALLA MAFIA " SIA UNA COSA SERIA E CHE LA "DEMOCRAZIA " SIA UN DIRITTO DEL CITTADINO..........ALLORA , QUEL 68 % DEGLI ITALIANI PENSA CHE TANTO VALE LASCIAR FARE CIO' CHE VUOLE A CHI HA IL POTERE NELLA " STANZA DEI BOTTONI"....IMPORTANTE E' CHE IN QUALCHE MODO SI RIESCA AD OTTENERE UN QUALCHE POSSIBILE VANTAGGIO PERSONALE , SENZA BADARE MOLTO A PRINCIPI ETICO-MORALI....
E' PIU' CONVENIENTE : VIVI E LASCIA VIVERE !!

A M E N

rosario margio, messina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA IN ITALIA NON C'E' MAI STATA.

IN UN PAESE DOVE NON FUNZIONA LA GIUSTIZIA, NON CI POTRA' MAI ESSERE DEMOCRAZIA.
LA GIUSTIZIA, IN ITALIA, E' ASSERVITA AI POTENTI ED AI CORROTTI.
LA MAGISTRATURA E' LA PIU' POTENTE E CORROTTA DELLE "CASTE".
X AVERE PIU' GIUSTIZIA OCCORRE:
DIMINUIRE AL MINIMO IL NUMERO DELLE LEGGI PRESENTI NEI NOSTRI CODICI;
DIMINUIRE AL MINIMO LA DISCREZIONALITA' DI CUI ABUSANO I GIUDICI;
PORTARE I TEMPI DEI PROCESSI A LIVELLO DEI PAESI "CIVILI" ( DA 8 A 12 MESI);
MODIFICARE RADICALMENTE IL C.S.M. E APPLICARE AI MAGISTRATI IL PRINCIPIO DI RESPONSABILITA' (COME AVVIENE PER TUTTE LE ALTRE PROFESSIONI).

CON PROCESSI RAPIDI, NON CI SARANNO PRESCRIZIONI!
SENZA PRESCRIZIONI, I CORROTTI ANDRANNO IN GALERA!
CON UNA GIUSTIZIA PIU' "GIUSTA", POSSIAMO ARRIVARE ALLA DEMOCRAZIA!

gianfranco c., cosenza Commentatore certificato 11.10.09 10:55| 
 |
Rispondi al commento

IMMUNITA' PARLAMENTARE

Dopo il rigetto del lodo alfano da parte della consulta costituzionale, Il senatore del pdl lucio malan, ci ritenta con la proposta dell'immunità parlamentare nella forma antecedente a quella del '93, cioè quando fu modificata per i fatti di tangentopoli.
La casta ci prova in tutti i modi ed ai suoi innumerevoli privilegi vuole anche la protezione dell'immunità che fu modificata a seguito di una forte pressione dell'opinione pubblica.
E si in quegli anni c'era ancora un'opinione pubblica.
L'Italia avanza come un gambero, ad ogni proposta di questa maggioranza facciamo un balzo indietro nella storie delle riforme e della costituzione.
Le riforme che dovrebbero essere affrontate per riequilibrare il dibattito istituzionale, sono quella del conflitto di interesse e quella elettorale.
Questa fetta di maggioranza di fedelissimi al capo, mi ricorda le ss naziste del fuhrer, pronte a fare quadrato per riaffermare il loro predominio.
Comunque anche in quegli anni bui della storia tedesca, c'era una fetta dell'esercito e gran parte del popolo che era contraria alla metodologia sanguinaria di hitler e si battè per far conoscere all'europa un altra germania.
I tempi sono cambiati e sono sicuro che l'immunità parlamentare non verrà ripristinata.
Oggi con la rete, il mondo è a conoscenza di quello che sta avvenendo in italia e della forte contrarietà dell'opinione pubblica a questo tipo di governo che ha le mani in pasta nelle cose più nefaste del paese.
I tempi sono maturi per scacciare il tiranno.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 11.10.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che Berlusconi sia il padrone delle TV private e che diriga le TV pubbliche comporta un evidente conflitto d'interessi inaccettabile , ma anche il fatto che caduto il Lodo Alfano egli voglia a tutti costi ripristinare l'immunità parlamentare denota la certezza che lui non vuole essere processato , e non per la figura di subire un interrogatorio, ma perchè sa che è colpevole.
Elementare Watson.

cesare beccaria Commentatore certificato 11.10.09 10:52| 
 |
Rispondi al commento

L’Europa è un continente che invecchia, e nel giro di una decina d’anni i conti pubblici dei Paesi dell’UE rischiano di “saltare” senza l’adozione di misure e riforme strutturali che coinvolgano sia la sanità, sia il sistema previdenziale. E’ questo, in sintesi, il monito lanciato dai ministri dell’Ecofin agli Stati dell’Unione Europea chiedendo, in particolare, lo stop rigoroso ai pensionamenti anticipati e l’innalzamento dell’età per andare in pensione; i Ministri economici dell’UE, tra l’altro, hanno messo in evidenza come l’adozione rapida di misure strutturali che, oltre a sanità e pensioni, riguardino anche il mercato del lavoro, permetterà alle economie dei singoli Stati di evitare che nel lungo termine la crisi finanziaria ed economica possa avere un effetto negativo e prolungato sulle finanze pubbliche. L’Ecofin, inoltre, è arrivato a tale conclusione dopo aver constatato che in Europa ben tredici Paesi quest’anno chiuderanno il bilancio statale con un rapporto tra deficit e prodotto interno lordo superiore alla soglia del 3% del Patto di Stabilità; tra questi, c’è anche l’Italia il cui rapporto deficit/PIL quest’anno dovrebbe attestarsi al 4,5%, con stime al 4,8% per il 2010.

PINO COSTA Commentatore certificato 11.10.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento

la beffa dei risarcimenti alle vittime dell'uranio impoverito
www.ilminuto.info

Fab Fab 11.10.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

E' per la stragrande quantità di vittime di sedicenti e grossolani errori giudiziari, commessi apposta per fare carriera e statistica in magisratura nello sporcare gli incensurati, come la mettiamo?
Restano fuori dal loro contributo proprio i partigiani che hanno subito le incostituzionalità?
Bisogna dare un'altra opportunità a chi è vittima degli abusi giudiziari!

Giosi Rezze 11.10.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Lezione di una precaria, Roma 3 ottobre

il video in solo 3 giorni ha superato le 9.000 visualizzazioni

è da non perdere ...


[url=http://www.youtube.com/watch?v=eI56Te2zY6M]http://www.youtube.com/watch?v=eI56Te2zY6M[/url]

Pietro Di Gennaro 11.10.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,
sono ancora qui seduta in riva al fiume aspettando che nella corrente passi un vecchio frac, siamo in tanti, vicino a me c'è sempre seduta quella signora severa vestita con un peplo bianco, è sempre più triste.
Alcuni giorni fa dalla folla che aspetta, però più a monte del fiume, sono arrivate grida e scoppi di risa, la mia compagna di fiume mi ha chiesto se sapevo la ragione di tutta quell'allegria ma era un falso allarme.
Settembre è finito, è iniziato ottobre ma non vuol dire noi aspettiamo perchè come dice la mia amica Italia, noi non ci arrenderemo mai.
Un abbraccio forte a tutti.
Marina

Mavì D. Commentatore certificato 11.10.09 10:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

caro Spina mi piace la tua cronaca di ipotetici (speriamo rimangano tali) eventi futuri .
Checchè ne dica Bossi, io sono nato più a nord di lui; mi reputo quasi un austriaco. Non ho simpatie oggettive per il sud Italia che considero una propaggine storico-culturale del nord Africa con tutte le implicazioni positive e negative. Quindi, logicamente, dovrei essere simpatizzante di tutti quei movimenti che avversano il "modo di essere" di quelle popolazioni le quali, loro malgrado o per loro fortuna, concepiscono la società e la vita diversamente da noi del nord.
Tuttavia, indipendentemente dall'ideologia più o meno condivisibile, osservando le varie manifestazioni che ci riportano al più buio medioevo, ciò che mi preoccupa e mi terrorizza della Lega sono le file dei militanti, invase e pervase da stupidi, cafoni, ignoranti, buzurri, lecchini ecc. o, per usare un termine friulano che li raggruppa tutti in un unica categoria: CJASTRONS che significa mentalmente castrati.
Dio ce ne guardi e liberi...

SISTO Z., S. Maria La Longa (UD) Commentatore certificato 11.10.09 10:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Presidente del consiglio merita rispetto perchè è stato eletto dal popolo. Ma quale popolo? Quello che non poteva scegliere il candidato? Quello delle liste bloccate? Dei nominati?
Quello che ha messo la crocetta sul partito della mafia? Creato, voluto dalla mafia. Pseudo cattolico. Pseudo democratico. Pseudo aperto a tutti. Pseudo libero.
Il popolo non ha scelto nessuno per farlo andare lì a fare i suoi interessi. Per autoproclamarsi al di sopra della legge e della Costituzione. Per farci diventare lo zimbello del mondo.
Eravamo il Paese dei poeti, del Rinascimento, dell'arte, di Dante Alighieri, di Alessandro Manzoni, di Colombo, di scenziati, scopritori, viaggiatori come Colombo e statisti veri.
Ora ci ridono dietro per colpa di quattro deficienti che si sono autoeletti grazie all'uso del denaro e dell'ignoranza del popolo. Di quel popolo che invocano per reclamare rispetto. Lo stesso popolo che adesso per strada si vergogna di dire che li ha votati.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento

"Dove eravate, 32 dipendenti infedeli?", Grillo!!! metti anche le foto dei " 32 fedelissimi", Se capitano in TV, so dove sputare.
Ciao

Peppino Ammare 11.10.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento

@ex grillino
Non e' piu' un movimento per cambiare come pensavo
MA SOLO UN CINICO FURBASTRO BUSINESS!!!
***
Sono stato e sono tuttora di idee radicali da sempre.
Sai perche i dirigenti (Pan/Bon) sono sempre quelli da 40 anni?
Per un problema di soldi.
Radio radicale è proprietà PERSONALE di Pannella.
Chiedere a Bordin se non ci credete.
Il fatto di non trovare un indipendenza finanziaria alla fine è diventato un problema politico serio di alternanza VERA dei dirigenti.
Così la vedo io.
***
QUINDI
Qui hai la stessa cosa. Il movimento E' DI GRILLO.
E ALLORA?
Cerca una direzione CHE NON CHIARA NEPPURE A LUI.
Va capito ora.
L'ha detto nell'intervista DOPO IL TEATRO.
"E' UNA COSA STRANA!"
Parla di reazioni degli altri movimenti.
Qui bisognerebbe SAPERE A CHI GUARDA.
Solo idv?
Comunque mi interessa fino a un certo punto.
Non più di tanto.
***
Tra il mandare affanculo in piazza e candidarsi con un movimento direttamente comunque
UNA DIFFERENZA C'E'.
I MEET UP dovrebbero esseri I PRIMI a sostenere una proposta DI CANDIDATURE DAL BASSO.
Sono quelli CHE NE AVREBBERO PIU' VANTAGGI.
E Invece no!
PICCOLE POLTRONE (sedie valà) CHE MEGLIO CHE RIMANGONO SOTTO IL CULO?
E' così?

Conclusione:
I TEMI CAMBIANO MA IL METODO RIMANE!

Saluti

Alex Malpietro () Commentatore certificato 11.10.09 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo post ! Splendido programma !
La frase cardine, secondo me è: "La democrazia in Italia non c'è mai stata". Esatto, la democrazia è un evento mai accaduto, non solo in Italia, aggiungo io, e lo stato, nato per fare da filtro tra soggetti sociali forti e meno, assolve invece oggi il ruolo di paravento ad organizzazioni più o meno fuori legge, eufemismo, aventi l'unico obiettivo di mettere a sacco gli assets reali prodotti dai cittadini, con in più una mortale politica di speculazioni. Lo stato sembra oggi più che mai una fictio juris, un fantasma giuridico.
Visti i teoremi della scuola Elitista e di Kenneth Arrow la democrazia sembra una chimera, nel suo modello ideale ma, essendo noi sul pianeta terra gioco forza ci conviene prenderne atto e fare del nostro meglio e, uno dei punti più importanti su cui porre l'attenzione è ovviamente la proprietà della moneta, la sovranità su di essa (si lo sò, sono noioso), perché senza quest'ultima non vi può essere nemmeno una parvenza di democrazia: chi paga il pifferaio sceglie la musica...
Grazie :)

Roberto Vian 11.10.09 10:27| 
 |
Rispondi al commento

""""""""""""COME VEDONO GLI ITALIANI IL BERLUSKA""""
"Più tòcco che tacco"
“Più bonito che benito”

“Più alto che intelligente”

“Piú Vespa che uomo”

“Più imbroglione che imprenditore”
“Più giovanile che saggio”
“Piú gradevole che sincero”
“Più tappo che galantuomo”

“Più bitume che cervello”
“Più unto che signore”
“Tanto brutto quanto stupido!”

“Più Brad Pitt che Alvaro Vitali“

"piu' elegante che onesto"

“Piú competente che inquisito”

“Più onesto che abbronzato”

"Più Santo che abbronzato "

“Più viagrato che equilibrato”
“Sei più alto che all'altezza del tuo ruolo!”

“Sei più basso del brodo di Pazzaglia”

“Più gentleman che umile”
"Più benito che benevolo"
“Più cerone che neurone"
“Più modesto che onesto…”

“Più innocente che democratico”
“Più scudo che fiscale”

“Piu' virile che virtuoso”

"Più democratico che discreto"

"Più alto che politico"

"Più bello che onesto"
"Più capelli che verità"

"Più alto che lucido"

"Più impunito che altro"

"Più bello che corrotto"

"Più innocente che capace"
"Più biondo che rispettabile"
"Più Berlusconi che umano"

"Più potente che innocente"

"Più amante che governante"

"Più velato che trasparente"
"Più saggio che valente"

"Più comunista che innocente"

"Più capelluto che seduttore"

"Più interista che innocente"

"Più giovane che onesto"

"Più farabutto che ricco"

"Più casto che bugiardo"

"Più processi che capelli"

"Più capelli che neuroni"

"Più capellone che arrogante"
"Più fantino che cavaliere"
"Più rifatto che onesto"
"Più fard che verità"

"Più alto che rasta"
"Più abbronzato che statista"

"Più prescritto che assolto"
"Più stalliere che cavaliere"

"Più soldi che fascino"
"Più bello che galantuomo"

"Più piazzista che statista"

"Più Tambroni che De Gasperi"

"Più sinistro che di destra"
"Più nodi che pettine"

"Più fatto che rifatto"

"Più tacco che tappo"

"Più cervo che cervello

E DOBBIAMO TENERCI UNO COSI'?

mario l 11.10.09 10:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ECCO LE RIFORME STRUTTURALI CHE LORSIGNORI PRETTENDONO CHE FACCIA IL GOVERNO.

http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/economia/crisi-18/ocse-italia/ocse-italia.html

Trichet: settore privato sano
ma fate presto le riforme

http://www.repubblica.it/2009/09/sezioni/economia/crisi-41/trichet-ve/trichet-ve.html

QUESTO CARI IDIOTI UTILI SIGNIFICA:

PRIVATIZZARE, PIU' PRECARIATO, PERDITA DEI DIRITTI LAVORATIVI.
I POCHE PAROLE, METTERE SOTTO LE MANI DEI PRIVATI TUTTO CIO' CHE ANCORA RIMANE PUBBLICO.

IL GOVERNO BERLUSCONI NON VUOL FARLO, PERCHE SANNO CHE SIGNIFICA IL SUICIDIO POLITICO, ALLORA RIMANDANO, DA PARTE DELL'OPPOSIZIONE FEROCI ATTACCHI PERCHE' SE BERLUSCONI NON LE FA DEVONO FARLE LORO.

CREDETE CHE BERLUSCONI SIA COSI' IDIOTA?

QUESTE RIFORME OLTRE CHE PRIVATIZZARE QUELLO CHE RIMANE COME IN ARGENTINA, IMPLICA ANCHE IL TAGLIO DELLA CLIENTELLA POLITICA.

NESSUNO FA COME DOVREBBE QUESTE RIFORME..BASTA VEDERE LA GELMINI.
BASTA VEDERE BRUBNETTA...

NOI SIAMO IN UN GRANDE CINEMA GUARDANDO GLI ATTORI...POLITICI.

MA SENZA SAPERE CHI SONO VERAMENTE I LORO REGISTI.

LA GEOPOLITICA STA CAMBIANDO E BERLUSCONI QUESTO LO SA'. E' SOLO UNA GARA CONTRO IL TEMPO, LE RIFORME ARRIVERANNO ANCHE PER GLI USA...PER QUANTO RIMARRA' OBAMA ALLA PRESIDENZA?

L'UNICA COSA CHE GRILLO VUOL DIFFENDERE E' L'ACQUA...E COME DARGLI TORTO?

PINO COSTA Commentatore certificato 11.10.09 10:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Emilius Fedes.
Dopo il servizio sul funerale di Stato a Messina delle vittime dell'alluvione di ieri 10 ottobre, ha esordito con la notizia che il Suo Presidente del Consiglio è e dice è stato contestato da alcune persone (dieci, dodici a suo dire) ma che sopratutto qualcuno avrebbe detto alla sua persona "SILVIO SALVACI".
Bravo Emilius lo hai già fatto anche Santo.

Paolo B., Scandiano R.E. Commentatore certificato 11.10.09 10:11| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO MANCAAAA???????

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe aiutaci tu, viene a fare il presidente della regione Calabria, siamo immersi tra un mare di veleni e un'oceano di inciviltà.
Guglielmo

guglielmo vitelli 11.10.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
andate a firmare per l'onestà, l'onestà prima di tutto!!!

http://www.onestamente.org/

Michele A. 11.10.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa che berlusconi non ha capito è che finito lui finisce il gioco di potere che con l'aiuto di beautiful e bim bum bam è riuscito a mettere in piedi.
i figli non godono della stessa energia non hanno lo stesso carisma e non riusciranno mai a trascinare le masse.
nel frattempo però con le sue cazzate cosmiche una mano alla discesa il berlusca se l'ha stà dando da solo.
la cosa che mi fa più incazzare sono gli alleati
i suoi scagnozzi che per paura di perdere il posto lo difendono a spada tratta; possibile che pe la sete di potere un uomo si annulli fino a diventare un "pupo" attaccat ai fili che balla e canta a comando?
la notizia più eccezionale della settimana oltre alla bocciatura del lodo alfano e l'articolo del
financial time che ha definito berlusconi "IL PROBLEMA" dell'italia e pensa che gli stessi alleati del nano siano in procinto di scaricarlo.
io avevo cmq preparato una lettera al capo dello stato qualora il lodo fosse passato in cui rimettevo nelle mani dello stesso la mia cittadinanza di italiano e chiedevo di diventare apolide.
saluti a tutti vittorio

vittorio selli 11.10.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio ancora divulgare il mio ex-nick-nome, per non aprire strumentalizzazioni inutili tipo:
"ma tu prima dicevi che...."
"ma tu prima appoggiavi le inizitive..."
"ma tu prima nei Meet Up...."
"traditore...."
etc etc.

Ho fatto un post alle 2:39 e qualcuno mi chiede di andare nel merito.

Le ragioni della mia delusione e abbandono del "grillismo" sono principalmente le seguenti:

-Feroce censura e bannature continue di tutti quelli che criticano anche costruttivamente.
-campagne continue strumentali, demagogiche, illogiche con chiaro scopo propagandistico e sempre abbandonate subito dopo il lancio.
-Totale indifferenza per chi si e' applicato con buona volonta' nei MU e conseguente chiusura di decine di loro.
-Esagerato uso del blog per la vendita di "prodotti" marcati Grillo e Travaglio.
-cambiamenti di fronti e reticenze su vari argomenti importantissimi.
-succube in modo chiaro e esagerato alla gestione "finanziaria" della C.a.s.a.l.e.g.g.i.o.
basata sul "web persuasion" (che dovrebbe essere la prima da combattere) sapendo benissimo che l'unico scopo della stessa e' solo il profitto.
-Incongruenza nella difesa della liberta' di stampa mentre non si permette neppure un post critico
-Puerili decisioni come "due legislature e poi a casa" mentre si programma un alleanza a lungo termine con Di Pietro e De Magistris.(eliminiamo dopo due legislature i migliori alleati?)
-Discriminazione per quelli che hanno subito una condanna (QUALUNQUE!)ed ora anche se solo in primo grado o addirittura indagati.(in Italia ci sono 4 milioni di processi penali stabilmente e quindi una larghissima parte della popolazione ha avuto problemi anche se minimi con la magistratura)
-rifiuto di qualunque contradditorio.
-pretesa di avere l'unica verita' che non necessita mai di confronto (prendere o lasciare)
-Innumerevoli iniziative = risultati nel merito ZERO!

Non e' piu' un movimento per cambiare come pensavo

MA SOLO UN CINICO FURBASTRO BUSINESS!!!

un ex grillino bannato 11.10.09 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T
L'immagine di S.Francesco è strana....sembra Beppe che informa il popolo italiano,formato in gran maggioranza da ignoranti a seguire pecore e in minima parte da lupi...

Iovino Giusy 11.10.09 09:57| 
 |
Rispondi al commento

DELLA SERIA DIVIDIAMOCI E PERDIAMO .
A titolo di rievocazione storica, Luigi Albertini incoraggiò il movimento fascista dal 1919 al 1922; gli assegnava il compito di mettere ordine nel Paese purché, dopo averlo adempiuto, se ne ritornasse a casa con un benservito. Ma nel 1923 Mussolini abolì la libertà di stampa e instaurò il regime a partito unico, le cui premesse c'erano tutte fin dal sorgere del movimento fascista. A quel punto Albertini capì e cominciò una campagna d'opposizione senza sconti, tra le più robuste dell'epoca. Purtroppo perfettamente inutile perché il peggio era già accaduto, il regime dittatoriale era ormai solidamente insediato e l'ex direttore del "Corriere della Sera" se ne andò a consolarsi a Torrimpietra.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 11.10.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Quando è il potere politico e addirittura il capo del governo a tradurli in giudizio perché hanno osato porgli domande scomode, quando questo avviene - ha scritto la Spinelli - i giornali che sono in fisiologica concorrenza tra loro fanno blocco comune e quelle stesse domande le pongono essi stessi, le fanno proprie per togliere ogni alibi ad un potere che dà prova di non sopportare il controllo della pubblica opinione. La stampa italiana - concludeva - non ha fatto questo, mancando così ad uno dei suoi doveri.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 11.10.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento

La tua banca accetta di far rientrare i soldi degli evasori?
Cambia banca!e diglielo.

Banca Etica ( e spero anche altre)ha pubblicamente annunciato che non accetterà soldi dello scudo fiscale .


buona vita

renato Giabardo 11.10.09 09:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'attacco contro la Corte, contro la magistratura, contro il Csm, contro il Presidente della Repubblica, è proseguito a mente fredda. Non è più ira, è strategia pensata e messa in atto, la spallata finale che dovrà portare l'Italia istituzionale e costituzionale a cambiare volto radicalmente: da repubblica parlamentare a repubblica autoritaria dove tutti gli organi di garanzia siano cancellati o ridotti ad esanimi fantasmi e dove conti soltanto il plebiscito popolare incitato dagli appelli continui alle pulsioni populiste che covano nella pancia di molti. Questo spiega l'allarme esploso nell'opinione pubblica internazionale.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 11.10.09 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Trovo che fare una parodia dei comunicati delle brigate rosse sia di cattivissimo gusto.

Andrea Cavelica, Reggio Emilia Commentatore certificato 11.10.09 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'Università ridotta ad una accozaglia di parenti amici e commarelle è la truffa maggiore che gli italiani devono sopportare . Un paese senza ricercatori validi non potrà mai avere prodotti innovativi quelli più richiesti dal mercato , per cui è chiaro il danno economico che gli attuali baroni universitari fanno alla nazione , un danno che si traduce in perdita continua di posti di lavoro e riduzione della rendita procapite . Le Università italiane vanno rese autonome economicamente, ovvero niente produzione scientifica = niente soldi . Solo così i baroni andranno a cercare i migliori tra gli studenti del corso di laurea e diranno di no ai parenti , amici e commarelle . E nel tempo saranno sotituiti finalmente dai migliori studenti . Siami sempre lì : è sempre una questione di regole

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che un successo alle Regionali, almeno in queste tre Regioni, potrebbe mandarli fuori di testa, si rinchiuderebbero nei loft e nei bordelli ... Vedrete: sarà più facile del previsto.
Abbiamo un grande potenziale davanti.

Giacomo Giglio, torino Commentatore certificato 11.10.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento

indiciamo una manifestazione a favore dei giudici, facciamo loro capire che siamo con e per la legge.
sosteniamo il loro operato, incalziamoli a fare sempre di più, aiutiamoli a capire meglio l'italia e i suoi misteri.
facciamo capire allla "banda" che il tempo delle chiacchiere è terminato, l'incantesimo è passato e la favola è finita.
smascheriamolo sull' operosità dell'Abruzzo, diciamo alla gente la verità cioe, che sta facendo solo quello per cui lo paghiamo e niente di più.
non facciamolo più "gonfiare", svegliamolo, facciamogli capire che la realtà non è la sua e che la gente campa con meno di mille €. al mese

valter p., roma Commentatore certificato 11.10.09 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamane una parola ai BANNATI e ex grillini delusi.

Non so quanti commenti mi hanno censurato.
Parecchi, Fidatevi.
Ma alla fine ho sempre scritto quello che volevo scrivere.
Magari più sintetico e con altre parole.
Ma l'ho detto.
Quindi ALLA FINE è questione di AVERE o di NON AVERE qualcosa da dire.

DETTO QUESTO
Seguo con attenzione gli sviluppi.
Perchè le delusioni politiche non fanno piacere a nessuno.
Dò credito a Grillo e 5 stelle che la democrazia on line NON SI IMPROVVISA
(vediamo comunque come si metterà in pratica)
Ma le proposte perchè sia dato spazio alla democrazia dal basso (leggi che si possa autoproporre o proporre qualcuno di noi)
CONTINUERO' A FARLE.
Fino a quando non constaterò che è un'idea del cazzo. Ed è pure possibile che sia così.
QUINDI
LA delusione arriverà forse e spero di no MA SOLO E SE constaterò che il metodo continuerà ad essere SOLO quello di calarci CANDIDATURE DALL'ALTO.

Buona rotazione terrestre
a tutti e ai delusi in particolare.

Alex Malpietro () Commentatore certificato 11.10.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Passi per il mulo et il pecoro che di erba in gran quantità son circondati e di quest'ultima possono cibarsi; qualcuno mi dica di che si ciberà il lupo ritratto accanto alla figura del santo e delle due bestie. Lupo et pecoro non possono coabitare senza accapigliarsi perchè quando lo stomaco del canide comincerà a reclamare companatico egli vedrà nell'ovino la unica pietanza capace di zittire la fame.

giangiapomo ghepardi Commentatore certificato 11.10.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

IN TV SI VEDONO SPOT DI QUALSIASI TIPO TRANNE CHE QUELLI DEI COMPUTER... E NON E' UN CASO!

Ettore Fieramosca 11.10.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

trasporti - dissenso:
Io sulla TAV sono d'accordo. Per potenziare le linee dei pendolari e per togliere camion inquinanti dalla strada bisogna farne di nuove di linee. E la tav ti consente di fare proprio questo (le vecchie linee mica spariscono), in un contesto europeo però, dove se voglio andare a Parigi o a Francoforte posso salire sul treno e non prendere un aereo (che inquina e costa di più).
Per questo le linee ad alta velocità sono un progetto europeo e le stanno facendo ovunque (tutte nello stesso modo tra l'altro), solo che in Italia le stiamo pagando 10 volte di più e siamo pure in ritardo, in drammatico ritardo (questo è lo scandalo !).
A ben vedere le linee TAV sono il primo vero progetto europeo che cambierà davvero la vita delle persone ed il mercato del lavoro: pensate solo a cosa vuol dire vivere a Torino o Firenze e lavorare a Lione o Roma, arrivando in ufficio in meno di quanto ci metto oggi a fare le tangenziali !
Non fare la Tav è una cazzata Beppe !
Se tieni questo punto nel programma io non ti voterò.

Edoardo M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il "disegno" del "nanocapo" oramai è svelato.
basta arrivare a "svicolare" tutti i procesi e il gioco è fatto. (una cosa è certa, se i giudici gli sono addosso, non è colpa dei giudici, ma perchè non glielo strillano forte in faccia, nei dibattiti politici in tv e in ogni qual volta si presenta l'occasione) una volta passata la "buriana", si mette al suo posto un insospettato e si continua indisturbati a fare soldi.
cè un ma in tutto questo, non hanno fatto i "conti" con il popolo, che ricordiamo, il 33% è con lui, l'altro 67% no!
questo lo sa bene, ma si "proteggie" da ciò, con una banda di avvocati, lacchè, tirapiedi, che cercano con le chiacchiere, (solo di questo si tratta) di "svicolare" le colpe.
ora se noi continuiamo a vigilare, tutto si risolve, se continuiamo a smascherare i politici "collusi" il futuro sarà più roseo.
preparando una "campagna" per il "movimento a 5 stelle" forte, sostenendola e chiarendola, si arriva ad un risultato finale soddisfacente.
incalziamo i politici non corrotti a sbugiardare in diretta il "nanocapo" e chiunque continua ad "arrampicarsi sugli specchi" per difenderlo, aiutiamo con manifestazioni le indagini dei giudici, si bisogna far capire loro che la gente vuole chiarezza e che sta con chiunque vuole far rispettare la legge.
sosteniamo i giudici e smascheriamo quelli collusi!!!!
sbugiardiamo chiunque tenta di fregarci!!!!!!!!!

valter p., roma Commentatore certificato 11.10.09 09:10| 
 |
Rispondi al commento


**********************************************
Oramai Pinocchio è nella pancia della balena .
Dovrà urlare tanto per farsi sentire , ma nessuno verrà a salvarlo.
Così la balena saziata e divertita per tutte le frottole che ha raccontato lo terrà come
giullare.
Audrey

Audrey Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Il regime berlusconiano avrà fine prima o poi , ma non ci sono le basi per ricostruire un Paese più civile, più moderno, più liberale con meno proivolegi e meno diferri atavici, non cìè ancora una forza progressista e moralmente sana all'orizzonti, dunque dobbiamo lottare e sperare, Grillo ci prova con le sue liste, deve solo stare attento a non esagerare potrebbe rovinare tutto.
I migliori si facciano avanti, i nuovi volontari della civiltà più giusta .

cesare beccaria Commentatore certificato 11.10.09 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gfk Market ha pubblicato uno studio sulla diffusione di internet in Europa.
La nazione con maggiore diffusione di internet è l’Islanda (paese di pescatori e non di imprenditori!) in cui l’88% della popolazione dai 14 anni in su utilizza internet con estrema regolarità.
Al 2° posto la Finlandia, con l’81 %
poi la Norvegia e la Danimarca, con il 76 %, e la Svezia, con il 73 %
La peggiore è Malta, nazione col 25 %
Al penultimo posto troviamo sorprendentemente la Spagna col 35%
Portogallo con il 43 e Irlanda col 45
Austria, 67 %
Gran Bretagna 63
Germania 61
Francia 56
Nel gruppo delle grandi nazioni europee l’Italia risulta ultima, 53%
superata anche dalla Slovenia e dall’Estonia
Per il resto tutte le nazioni dell’Est Europeo hanno una media inferiore al 50%
Con la povera Albania, qui soltanto l’1 percento della popolazione utilizza internet con regolarità.
Qualche giorno fa Punto Informatico ha pubblicato un’altra classifica, quella del World Economic Forum, tesa ad identificare la capacità dei singoli paesi di abbracciare l’era digitale, anche in quel caso le performance dell’Italia sono tutt’altro che esaltanti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.09 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Michele
Il Grande Bugiardone ripete le sue fesserie convinto che qualcuno gli creda e ciò puntualmente avviene, perché siamo un paese di analfabeti e decerebralizzati.
E questa balla che il 68,7% degli italiani sta con lui è proprio indecente come del resto qualunque cosa che fa o dice!
Alle ultime elezioni politiche abbiamo avuto uno dei più alti numeri di astenuti della storia repubblicana. I non votanti sono stati ben il 19,5%. Per la Camera i votanti in Italia dovevano essere 47,3 milioni ma votò solo l'80,5%.
Le schede bianche o nulle furono 1.386.151 su 37.936.692, dunque il 3,65%.
Se si somma chi non ha votato ai vari partitini che non raggiunsero l'1% si arriva quasi al 30% di elettori
Se dall'80% levo il 30% resta il 50%,
da dividere tra i due schieramenti più Di Pietro, Lega e Udc, e giù qui la pretesa di Berlusconi di avere il 68,7% dei consensi diventa grottesca,
ma gli italiani sono degli analfabeti che non sanno contare.
Su 47,3 milioni
il Pd ha preso 12.092.998 voti
Il Pdl 13.628.865
Lega Nord 3.024.522
Udc 2.050.319
Di Pietro 1.593.675

Dunque il Pdl ha avuto il 28,8% dei voti potenziali
ma quale 68,7!?!?
ma quali numeri che sbandiera con la faccia tosta del bugiardo!
Il Pdl ha preso il 28,8%, che non è una maggioranza tale da fargli dire "Sono stato eletto direttamente dal popolo! Tutto il popolo è con me! La maggioranza degli elettori ha scelto me!
La maggioranza degli elettori non lo ha scelto affatto!
E' vero che le percentuali sono sempre lette in funzione di chi ha votato, non degli elettori totali. Ma anche qui si truffa. Il 28,8% di chi ha votato ha votato il Pdl, che è formato da vari partiti. Lui personalmente ha ottenuto solo 2.700.000 preferenze, dunque è stato scelto personalmente dal 5,7% degli elettori, e questa è una cifra bassissima che può essere superata facilmente da qualunque attore, presentatore, cantante o calciatore.
Insomma Berlusconi non è nessuno.Vince perhé gli altri sono ancora meno!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.09 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma bisogna essere necessariamente d'accordo su tutti i punti ? E' come in un partito dove se non sei d'accordo su tutto sei fuori ?

Io su alcuni punti del programma non sono d'accordo...

Edoardo M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se nelle Marche si riuscisse a presentare la lista 5 stelle dei grillini si prenderebbe più del 4 % come già avvenuto ad Ancona e la sinistra democristiana perderebbe e sarebbe la fine per quei tromboni che sono in politica da oltre 40 e che hanno scoperto giovani di 30 o 40 anni simili a loro, carrieristi, opportunisti, in cerca di facili guadagni ed onori con foto sui giornali. Speriamo che ce la facciamo ad avere una lista, sbagliato però , dopo essere consigliere, durare qualche mese ed abbandonare il campo ad altri, mi sa di Panella e radicali.

cesare beccaria Commentatore certificato 11.10.09 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Oh cavalla torna
Oh cavalla torna
che mangi la biada
come una storna
Dimmi chi è colui
che non ritorna

Giapomo Ghepardi, di poesia gran cantore.

ps
se la Bindi è piu' bella che intelligente, Berlusconi cos'è? Piu' alto che miglior statista?
Burka alla Bindi, copriamo le brutte cose che ci circondano e diamo libero sfogo alle belle.

giangiapomo ghepardi Commentatore certificato 11.10.09 08:50| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
vorrei che spiegassi perchè hai chiesto ad un sacco di persone di iscriversi al PD per sostenere la tua candidatura quando ancora non eri certo della tua iscrizione. ora questi "pecoroni" (permettetemi il termine) sono tagliati fuori dal movimento. mi è sfuggito qualcosa? e le tue scuse? non credi di aver scelto suggeritori poco pensanti? o forse era quello che volevi? sostengo le tue battaglie da anni, per quel che mi è possibile, ma questa devo capirla. avrai tempo e coraggio per farlo?

lucia ientile, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 08:48| 
 |
Rispondi al commento

-Abolizione del Concordato tra Chiesa e Stato!
-Stop a TUTTI i privilegi e finanziamenti alla chiesa cattolica (regionali,provinciali e comunali)!
-I preti cattolici sono dei parassiti che vivono sulle spalle del popolo, i preti di TUTTE le altre religioni si guadagnano il pane LAVORANDO, oppure sono sostenuti ESCLUSIVAMENTE dai FEDELI della religione di appartenenza.
-Abolizione dell'ora di religione cattolica della scuola pubblica (gli stipendi degli insegnanti costano al POPOLO ITALIANO UN MILIARDI di EURO l'ANNO!). La scuola è luogo di formazione non di indottrinamento religioso (di NESSUNA religione).
L'educazione deve essere riservata allo STATO ITALIANO!
-nazionalizzazione di TUTTI i beni della chiesa presenti sul territorio italiano, corrispondenti circa al 25% del totale!!! (esclusi luoghi di culto).
-stop alla presenza soffocante di preti, cardinali, vescovi e papa e di funzioni religiose sulla tv di STATO ITALIANA, utilizzata dal Vaticano come strumento di propaganda e di indottrinamento mediatico: poichè il popolo non frequenta più le chiese, i preti vogliono imporre la loro dottrina atraverso la TV!!!

Tiziana d 11.10.09 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo questa cosa dell'Uno la trovo geniale .
Uno = identità unica ed insostituibile , come ogni individuo è appunto nelle sua esistenza.
Approvo anche il fatto che non bisogna essere stati iscritti ad un partito , credo infatti che solo pochissimi oggi in Italia ,non si siano venduti MAI a questi truffaldini e non si siano piegati ai loro ricatti.
Sono fiera di appartenere ai pochi , poichè credo fermamente che quello che siamo dobbiamo anche dimostrarlo con i fatti.
Vorrei e spero di essere UNO dei vostri , IO( neppure) NON MI ARRENDO !

Marina G., Taranto Commentatore certificato 11.10.09 08:36| 
 |
Rispondi al commento

11 ottobre
POSSIAMO PERMETTERCI DI CONTINUARE A DORMIRE !?
Possibile che, mentre tutti i Paesi del Pianeta, progrediscono in tutti
i campi, l'Italia debba procedere.....all'indietro !?
E' ora di svegliarsi ed invertire la rotta: non è possibile che una delle
"culle della civiltà", soprattutto grazie alla carenza di capacità ed alla
"rapacità" di risorse, economiche e sociali, della classe, pardon, "CASTA"
POLITICA e dei suoi accoliti e lacchè, si sia autorelegata agli ultimi posti
tra le nazioni, non tra quelle più evolute, ma IN ASSOLUTO !!
Da noi il razzismo sta riemergendo, le classi sociali si stanno imponendo,
la scuola d'elite sta per arrivare, l'emigrazione dei cervelli si è incrementata,
la povertà ha raggiunto percentuali da IV mondo, la sanità pubblica è asservita
a quella privata, i servizi sociali praticamente non esistono, la disoccupazione
è aumentata e gli stipendi, specialmente in alcuni settori, non consentono di
"arrivare" alla fine del mese.
In compenso abbiamo, VERGOGNA SENZA MISURA, i compensi più elevati ed
immeritati se messi in relazione con le loro capacità di gestire la cosa pubblica,
dei politicanti, parlamentari e non, e dei loro "amici" piazzati dovunque, senza
alcun equo criterio, come segretari, portaborse, presidenti e/o amministratori,
dirigenti di enti pubblici, solo grazie alla loro "vicinanza", parentale, amichevole
o servile, a questo o a quello (potente, naturalmente!).
Le condizioni del Paese sono quelle che sono e peggioreranno sempre, più, se non
avremo la capacità, aprendo gli occhi, di riappropriarci dei ns diritti, primo fra
tutti, la libertà di votare chi ha capacità e meriti e non chi ci "piazzano" in lista!!!

nicola conocchiella 11.10.09 08:29| 
 |
Rispondi al commento

x aldo casula
hasta,ho letto i tuoi post a raffica
noto il tuo smisurato "amore" per berluska & varia compagnia
compaesano mi sa che incazzarsi cosi' non valga la pena......calma e buona domenica.
goditi la bella giornata che si sta affacciando,fatti un giro a MARINA PICCOLA o a SU POETTO e fanculo tutto il resto
A SI BIRI

fly on-line Commentatore certificato 11.10.09 08:28| 
 |
Rispondi al commento

SAN FRANCESCO SI ERA SPOGLIATO DI TUTTI I SUOI BENI,
berluskwood STA SPOGLIANDO GLI ITALIANI DI TUTTI I BENI.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 11.10.09 08:21| 
 |
Rispondi al commento

L’ ENTEROCLISMA GELMINI
Buongiorno blog, buongiorno a tutti.

Soffrite di stitichezza? Disturbi digestivi? Disoccupazione?

No problem!

Da oggi c’ è l’ enteroclisma gelmini!

Non serve molto, per poterlo usare …

Basta essere degli insegnati precari, e soprattutto avere la iettatura di essere nati, ed essersi laureati AL SUD, C-O-M-E –L-E-I !!!! …L’ ENTEROCLISMA.

Nata a “Leno”, ma laureata, fuori corso di 3 anni, con il punteggio vergognoso di 0,72 su 11, in tesi di laurea (ndr post: POLVERE DI STALLE), poi volata niente meno che a REGGIO CALABRIA, PER FARE L’ ESAME DI ABILITAZIONE DA AVVOCATO,perche “a Brescia non si passava …”

Non ci credete?

Allora sentitelo dalla sua viva voce!


E già, perche pare, anzi ne siamo certi, che secondo le modalità della “riforma” gelmini, (in base ad un decreto, emanato dalla “peretta”, ad aprile) gli insegnanti precari del sud, anche se IN POSSESSO DI PUNTEGGI SUPERIORI DI QUELLI DEL NORD, dovevano finire inseriti in coda alle graduatorie, e non inseriti a pettine, in base al punteggio.

Non credete neanche a questo?

E va beh, ma allora siete proprio malfidati !

Come?

Secondo voi, è troppo idiota e razzista questo provvedimento?

Bene!

Date un’ occhiata qua:

Segue sul blog "avapxos"

Christian Pì Commentatore certificato 11.10.09 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Proposta di legge per eliminare il reato di sequestro di persona DEI RICCHI a scopo di lucro E PROPORRE INVECE DI INASPRIRE LE PENE PER IL SEQUESTRO DI PERSONA A SCOPO DI STUPRO
SOLO COSì SI Può RECUPERARE IL SOLDO RUBATO AI POVERI DAI PARLAMENTARI,DA TANZI ,PROVERA COLANNINO E ALTRE MERDE

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 11.10.09 08:09| 
 |
Rispondi al commento


Se non firmo oggi il Parlamento vota un'altra volta la stessa legge ed è scritto che a quel punto io sono obbligato a firmare. Questo voi non lo sapete? Se mi dite non firmare, non significa niente".
QUESTO LA DETTO IL VOSTRTO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, E VOI NON LO SAPEVATE.
IO INVECE LO SAPEVO, E SO ANCHE CHE IL P.D.R può CHIEDERE UN MIGLIORAMENTO,
E TU VECCHIO RINCOGLIONITO CHE PENSI DÌ PRENDERE PER IL CULO LA GENTE LO SAPEVI?
LO SAPEVI CHE CI VOGLIONO DIVERSI MESI PER RIPRESENTARLA LA LEGGE?
LO SAPEVI CHE QUALCHE DEPUTATO PUO’ NEL FRATEMPO CAMBIARE IDEA?
MA TU QUANDO CAMBI ARIA?
QUANDO CHIEDI AL PARLAMENTO O RINUNCI AL TUO STIPENDIO LADRUNCOLATO DALLA POVERA GENTE?
QUANDO ARRIVA L'ORA DÌ ANDARE A CAGARE ANCHE AI TIPI COME TE COMUNISBERLUSCONIANI DÌ MERDA?
MA QUANTO ANCORA IL POPOLO Può SOPPORTARVI?
MA LO SAI CHE C'E' IN ITALIA UNA MAREA DÌ POVERE PERSONE INGUAIATE COL FISCO PER CIFRE MISERABILI (GENTE CHE A MALAPENA COMPRA IL LATTE) CHE POTEVANO ESSERE CONDONATE E INVECE VOI CHE MERITATE LA FORCA CONDONATE VOI STESSI E I VOSTRI SOCI LADRI TRUFFATORI RICCONI DÌ MERDA?
UN CALOROSO FANCULO A TE E A TUA MOGLIE PEZZENTE NAPOLETANO BERLUSCHINO.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 11.10.09 08:01| 
 |
Rispondi al commento

N.B: SE SEI UN SOSTENITORE DI BERLUSCONI VA BENE COSI’,
ALTRIMENTI LEGGI UNA RIGA SI E UNA NO.

L’ONOREVOLE BERLUSCONI PUO’ DEFINIRSI UN POR-
tento di abilità, oltre che un uomo politi-
CO DI PRIMO ORDINE. MERITEREBBE DI ESSERE DE-
cantato con rime sacre come ad altri è già
CAPITATO. MERITEREBBE UN MONUMENTO DI STER-
minata mole che delle sue gesta desse l'e-
CO INDISTRUTTIBILE NEI SECOLI SI CHE IL FE-
lice amato nome di questo celebre legisla-
TORE GIUNGESSE AI NOSTRI LONTANI NIPOTI. SCOR-
giano in lui l'uomo saggio,perciò lo sor-
REGGIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE NEL MU-
tevole clamore delle lotte,levando un plau-
SO A LUI E AL SUO PARTITO.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 11.10.09 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Solo ieri il ministro della Gioventù Giorgia Meloni, politica competente e grintosa, ha ammesso: «Mi dispiace per quella frase, io non l’avrei mai detta». Fermo restando che «non accetto lezioni dalle donne di sinistra».

SENTI TROIETA VAI FANCULO CHE TU SIA DI DESTRA O SINISTRA vai fanculo al tappo dello stato.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 11.10.09 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Quanto mancaaaaa????

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco che la raccolta di firme per la presentazione delle liste potesse avvenie da parte del cittadino semplice che dopo esseresi informato si reca al proprio ufficio comunale e lui stesso firma.
Lo trovo molto più produttivo e meno dispersivo.
Scrivo questo perchè la previsione è che solo in Piemonte , Emilia e Campania ci saranno le liste regionali pertanto il veneto non è coperto.
Suppongo basti fare pubblicità su internet o passaparola perchè a questa iniziativa partecipino persone di tutte le provincie che vogliono recarsi all'ufficio anagrafe a firmare perchè la lista sia presente.
mentre se fate il solito banchetto in piazza ci sono notevoli problemi.
Il primo riguarda la persona che deve vidimare le firme che deve essere un consigliere comunale o comunque uno interno alle istituzioni.
Il secondo è che non si portano a casa le firme sufficienti.
a mio parere per me la strada migliore è quella di portare in ogni ufficio comunale , dove possibile , le liste regionali e di fare una campagna di passaparola tra amici e attraverso internet al fine di raggiungere il numero minimo di firme.

Giampaolo S., Belluno Commentatore certificato 11.10.09 07:37| 
 |
Rispondi al commento

LA FARSA E LA COERENZA .
Il Sacco di Merda ,parlando con Provenzano Bossi , ha detto, si tratta di processi farsa senza nessun fondamento giuridico.
Meglio farmi votare una nuova immunità ,tanto i nafia lega si mangiano anche la merda.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 11.10.09 07:07| 
 |
Rispondi al commento

SCIE CHIMICHE - GUARDATE IL CIELO - INFORMATEVI
CAMBIAMENTI CLIMATICI - RISCALDAMENTO GLOBALE
SCIE CHIMICHE - GUARDATE IL CIELO - INFORMATEVI
CAMBIAMENTI CLIMATICI - RISCALDAMENTO GLOBALE
SCIE CHIMICHE - GUARDATE IL CIELO - INFORMATEVI
CAMBIAMENTI CLIMATICI - RISCALDAMENTO GLOBALE
SCIE CHIMICHE - GUARDATE IL CIELO - INFORMATEVI
CAMBIAMENTI CLIMATICI - RISCALDAMENTO GLOBALE

http://www.tankerenemy.com/
http://www.sciechimiche.org/
http://scie-chimiche.blogspot.com/
http://www.sciesardegna.it/

anche oggi non permettono alla pioggia di cadere...

Parla l'Assessore all'ambiente Claudio del Lungo del comune di Firenze minacciato per aver concesso ad un gruppo di cittadini una stanza comunale dove poter discutere dell'argomento SCIE CHIMICHE
http://www.youtube.com/watch?v=cexJa02HZPo&NR=1

Marco Viani, Lucca Commentatore certificato 11.10.09 06:45| 
 |
Rispondi al commento


Iran
Condannati a morte 3 manifestanti
altri 400 ancora rinchiusi in carcere
per aver contestato i risultati elettorali .
Si temono esecuzioni di massa !

Attenzione che il PedoNanoMafioso si
ispira sempre al peggio !

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 06:25| 
 |
Rispondi al commento

Commento l'intervento si Franca Rame su "Il Fatto Quotidiano", che riporto:
“Vivo, penso e mi comporto da persona di sinistra.
Guardo al Pd con grandi speranze. Per questo vorrei che venissero espulsi quei “compagni” che sono mancati alla votazione sullo scudo fiscale. Con Berlinguer non sarebbe mai successo. E avrei un altro desiderio: nessun dirigente del Pd vada più alle trasmissioni di Vespa.
Ogni volta che in studio qualcuno di sinistra è messo in difficoltà dalla controparte, Vespa ha degli orgasmi. Se loro avessero la forza di non partecipare più, il poveretto sarebbe costretto a parlare tutte le sere di profilattici, purganti e cioccolatini.”

Commento:
1) ESPELLERE chi ERA ASSENTE.
Aggiungo:
NON RICONFERMARE il leader, visto che HA LASCIATO CHE CIO' ACCADESSE (ma gli assenti NON sono compagni, non mi pare vogliano esserlo).

2) NON ANDARE DA VESPA.
Concordo, e vado oltre!
Una PERSONA CIVILE e normale NON PUO' mettersi a “discutere pacatamente e serenamente” (per dirla alla veltroniana memoria) con un CANE RABBIOSO.
E' però quello che i leader di sinistra PROVANO CONTINUAMENTE A FARE, e si trovano per giunta anche in sala VESPA CHE NON MODERA, che addirittura ti gioca contro per l'AUDIENCE o per BASSO CALCOLO.

Domanda: un CANE ti ringhia contro e tu cerchi le GIUSTE PAROLE?
NO!
Così non va!
Anzitutto NON LO FAI RINGHIARE e NON TI CERCHI il CANE, ma il PADRONE e "te la discuti" con lui!
Se lui non viene IN PRIMA PERSONA la trasmissione salta.

Credo vadano stipulate FORME DI GARANZIA per queste trasmissioni.

Altro che "porta a porta". Questa è un "vi tengo fermo l'avversario mentre tutti insieme gli sputate in faccia"!
E ovviamente quello "incatenato" è sempre un rappresentante della minoranza!

E poi, cosa vuoi che un anziano SEGUA queste RISSE?
Figurarsi un giovane: che INFORMAZIONE POLITICA RICEVE?

Visto che queste trasmissioni COSTANO, concordo: Vespa farebbe cosa più UTILE, SERVIZIO PUBBLICO intervistando su profilattici purganti e cioccolatini

rosario v. Commentatore certificato 11.10.09 06:06| 
 |
Rispondi al commento

Circa l'intervento di Marina Berlusconi è d'obbligo una domanda:

E' vero o no che, ad ESEMPIO, la mafia l'unica cosa che sente come "importante" è l'aspetto economico? è vero o no che i giudici fanno BENISSIMO a colpirli proprio nel NON LASCIARLI GODERE DEL FRUTTO delle loro malefatte?

Mi sembra che lo dicano tutti.
Persino la maggioranza ed Alfano lo dice.
Che poi lo pensino o meno veramente è altro discorso, ma diamo per sincero ovviamente la loro formale posizione al riguardo.

Lo stesso "carcere" per i delinquenti ha scopo di redimere ma anche di fare si da non lasciare "troppo" godere al colpevole il frutto delle malefatte.

Ora è evidente che il paragone potrebbe essere visto come "estremo". Cosa c'entra Berlusconi con la mafia ???
Boh.. Mavalà, valà... ?!

Ma non è necessariamente improprio, a pensiero di molti, astrarre dalle leggi quello che è lo scopo generale di VOLERE GIUSTIZIA e seguire un ragionamento più completo.

In fondo l'istituzione stessa della "giustizia umana" serve proprio a questo: troppo comodo RIMANDARE una eventuale punizione ad una EVENTUALE giustizia divina futuribile e lasciare che chi SUBISCE UN TORTO SIA LASCIATO A SE STESSO, mentre chi lo commesso tragga TUTTI I BENEFICI DEI PROPRI CRIMINI.

Questo in generale.
Se poi nel caso specifico il crimine ci sia stato o meno tocca ai GIUDICI stabilirlo e a loro BISOGNA demandare la questione.
Se si ha ragione la si sostenga, se si ha torto si PAGHI!
Anche perchè non è detto che il danno VERO alla "vittima" del delitto non sia stato ANCORA MOLTO MAGGIORE, in fondo chi dice che l'imprenditore De Benedetti non avrebbe saputo RICAVARCI ANCHE DI PIU'?
Io al posto suo CHIEDEREI ANCORA DI PIU' COME RISARCIMENTO DANNI!

rosario v. Commentatore certificato 11.10.09 04:36| 
 |
Rispondi al commento

malgrado gli ...anta, passati da un po', la voglia di contribuire al MoVimento***** e'...

IMPELLENTE! Ci sto'!

yujiza inesilio Commentatore certificato 11.10.09 04:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non son degno di partecipare alla tua mensa ma fai ancora piu' casino ed io saro' salvato.
Gloria a Beppe nell'alto della democrazia.
Ma Di Pietro for president. :)

jonathan berton 11.10.09 03:09| 
 |
Rispondi al commento

Non sono nè contro berluschino, nè contro il PD, semplicemente li ritengo inesistenti.
Non mi interessa delle stupidaggini che loro classificano essenziali.
Quando berluschino od i pdini pontificano nei TG, senza fatica cambio canale, cosciente della inutilità del chiacchericcio.
Che ridicola perdita di tempo invitare dei mediocri mezzemaniche , che incidentalmente sono deputati, in tutte le trasmissioni di "approfondimento".
Come ha detto Beppe, la congrega dei politici è totalmente ammanicata con la maggior parte dei scribacchini, che casualmente scrivono anche nei cuotidiani.
Travaglio è un piacere ascoltarlo, visto che ogni volta prendo nota delle sentenze a cui si riferisce ed , accidenti a lui, dopo averle verificate, scopro che legge quanto emesso dai giudici.
Capisco perchè non lo denunciano più, sanno già che sarebbe una causa persa.

Giorgio O. Commentatore certificato 11.10.09 02:57| 
 |
Rispondi al commento

Obama fa, ma Obama fa troppo poco

Obama salvaci tu, ma Obama e' nelle tasche delle Lobbies

Un argomento molto complesso, la figura di Obama in un Paese che sta uscendo, o cerca di uscire, da un profondo insieme di cose andate male: una precedente Amministrazione che ha lasciato un tipo di segno di una profondita' ai confini del mortale, anche per quel Paese e ruolo nel Mondo

Una buona iniziativa, la seguente, dell'Obama

Obama mette online la banca dati dello Stato

pubblicato in data ‎‎06/ott/2009
09.02‎‎ da ugo epicureo

NEW YORK -

Arriva al cuore del potere dello Stato la rivoluzione digitale di Barack Obama.

Il presidente impone il salto nel XXI secolo per tutti i documenti federali degli Stati Uniti.

A cominciare dal "deposito" di atti più importante per l'interesse del cittadino americano: il Federal Register.

E' un'istituzione che compie 73 anni, un archivio fondamentale della vita pubblica negli Stati Uniti.

Lì dentro sono custodite le tracce di tutti gli atti amministrativi, le decisioni delle authorities federali, e anche le proposte di riforma delle leggi e dei regolamenti.

D'ora in avanti, questa immensa banca-dati del potere statale avrà una nuova dimensione elettronica.

Tutti i cittadini potranno accedere all'archivio degli atti della pubblica amministrazione online.

Una svolta battezzata dalla Casa Bianca "Federal Register 2.0".

La trasformazione è affidata a due uffici, il Government Printing Office (un equivalente del nostro Poligrafico dello Stato) e la National Archives and Records Administration.

A guidare il progetto c'è un braccio della Casa Bianca, la task force di Obama dedicata alla "Open Government Initiative".

Articolo completo al Link seguente

http://sites.google.com/site/ioreporteritalia/mondo-1/obamametteonlinelabancadatidellostato

Il credito per aver segnalato la pagina, ad Ugo Epicureo

Piermaria M. Commentatore certificato 11.10.09 02:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che non capisco è perchè moltissimi italiani siano partecipi psicologicamente alle grane legali e fiscali di berluschino e lo difendano.
Perchè si sentono coinvolti sui problemi di uno che nemmeno gli è parente ?
Trovo curioso che, nonostante i problemi di lavoro abbiano, si immedesimano sulle grane (come li riguardasse) di un miliardario, mentre loro non arrivano alla fine del mese.
Gli italiani , un popolo tutto da capire.

Giorgio O. Commentatore certificato 11.10.09 02:29| 
 |
Rispondi al commento

IO SO CHI E' BEPPE CON QUALI NICK SCRIVE .. ALMENO 15.000..

MA NON VE Li DIRO' MAI.

E' SPESSISSIMO PRESENTE TRANNE QUANDO SI AUTOBANNA!

HAHAHAHAHAHAHA !!!!!!!!!!!!!!!

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 11.10.09 02:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. (ma non troppo)

(9/10/2009 http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=76160&sez=ITALIA

«La Lega è composta da milioni di uomini disposti anche a battersi in piazza ed è sempre lì pronta -ha sottolineato Bossi- però noi siamo gente che preferisce trattare piuttosto che portare milioni di persone in piazza»

Non riesco a digerire queste esternazioni, da un Ministro poi! >_<

Urge un contro-slogan:

"NON SI DÀ CORDA ... A CHI TI LEGA"

Bye.

© Nessuno . Commentatore certificato 11.10.09 02:15| 
 |
Rispondi al commento

Mentre parliamo dei "massimi sistemi" della democrazia, il Vaticano influisce sulle scelte di vita dei laici.
Da ateo non ho mai pensato di convincere un credente che la religione fosse una scemenza.
Però MAI e MAI permetterò a dei credenti di fare una legge che mi impedisce la scelta sul testamento biologico.
Libera chiesa in libero stato.

Giorgio O. Commentatore certificato 11.10.09 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Scudo fiscale: nella dichiarazione case, yacht, gioielli e opere d'arte. Sono 36 i Paesi 'collaborativi'
Roma - (Adnkronos/Ign) - Una circolare dell'Agenzia delle Entrate fornisce i primi chiarimenti sulle modalità di adesione allo scudo fiscale: ''Dovranno essere sempre indicati gli immobili tenuti a disposizione, oggetti preziosi e opere d'arte anche se non produttivi di redditi''. Tra i Paesi per i quali è obbligatorio il rimpatrio ci sono Svizzera, Montecarlo e Liechtenstein.

In che modo case, yacht, gioielli e opere d'arte di alcuni potranno contribuire al benessere del paese facendo pagare ai legittimi proprietari solo il 5% del loro valore?

Vado a dormire con questo atroce dilemma........

cettina. .., isola Commentatore certificato 11.10.09 01:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo tutto, aderisco.
PS vedrei bene un alleanza con Di Pietro, basata su programma condiviso e NON sui nomi dei candidati che dovranno essere scelti dagli aderenti al movimento.
'notte al blog.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 01:51| 
 |
Rispondi al commento

... più uno!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 01:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal Comunicato

Il MoVimento non ha bisogno di sovrastrutture, di capi mandamento, di coordinatori provinciali, regionali, intercomunali.

Ognuno conta uno.

Nel MoVimento potrà entrare chiunque, alla sola condizione di non essere iscritto a un partito.

I candidati alle comunali, regionali e politiche invece non dovranno aver riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive, o avere assolto più di un mandato elettorale o essere iscritti a un partito.

Le Liste Civiche a Cinque Stelle che vogliono candidarsi alle amministrative 2010 potranno certificarsi come avvenuto quest'anno e saranno tutte sostenute.

La politica della delega non ha più alcun senso con la Rete.

Il cittadino entra in politica in prima persona.

Ognuno conta uno.

Piermaria M. Commentatore certificato 11.10.09 01:47| 
 |
Rispondi al commento

x dileo.
Non ho dubbi che Beppe non può approvare il nobel ad Obama, almeno perchè ha inviato 6.000 militari in Afghanistan.
D'altronde hanno assegnato il nobel ad Arafat, Rabin, de Klerk.
Se non hai ucciso almeno 10.000 persone il nobel non lo meriti.
L'unico che lo ha meritato è stato il Dalai Lama, ma la Cina ed Obama se ne frega.

Giorgio O. Commentatore certificato 11.10.09 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi è stato bannato nel blog almeno una volta, potrà iscriversi al nuovo movimento di Grillo?

La mia è semplice ironia, naturalmente.

E' che la bannatura non riesco proprio a digerirla.

Buona notte.

cettina. .., isola Commentatore certificato 11.10.09 01:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Verdi" italiani. La bottega Oscura. (cronaca)

◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ ◄ RNA

Dividersi, spaccarsi... ma soprattutto investire un congresso sul dilemma... su cosa? Sono sempre lì.
Le elezioni innanzitutto. Salvare le poltrone, ricostruire il gregariato...

Se restare sotto il mandamento di una o piuttostro l'altra corrente del PD... Perché poi, in sostanza... la realtà è questa. Solo, soltanto ed unicamente questa!

Decidere se restare sotto il mandamento di "Sinistra e libertà" o di mettersi in proprio.... o di addirittura riproporre una troiata stile "Ulivo". Sempre e comunque, solo e soltanto, in vista delle elezioni.

È in nome di questa fogna di priorità che i "VERDI" italiani hanno disertato i Chernobyl Day la scorsa primavera ( http://www.youtube.com/watch?v=ODJ6ObFq_mI ).

È in nome di queste cazzute priorità che sono al di fuori di qualsiasi appuntamento europeo: La manifestazione antinucleare di Berlino e l'evento europeo di Colmar del 3 ottobre.

Il 3 ottobre erano a Roma a farsi appiccicare un cartello al collo con su scritto "Sono un farabutto".
Un Anno prima il cartello recava la scritta: "Sono coglione pure io". Andate pure avanti così... complimenti!

STANDO A QUESTI DATI DI FATTO.

Stando al VUOTO che hanno lasciato in Italia in materia di ambiente, clima OPPOSIZIONE al nucleare.

Non ci resta che OKKUPARE gli spazi abbandonati dalla sinistra degli appalti Dal Molin... Ponte sullo stretto, sponsor Oto Melara, Appalti TAV ecc. ecc.

Ecc...

Ecc...

Occupiamo. Anzi... ESPROPRIAMO!

=================================

http://www.shockart.eu.com/rna.htm

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 01:36| 
 |
Rispondi al commento

editoriale a lato in pdf

Napolitano, la Costituzione l'ha letta, ma non l'ha ancora capita del tutto. E' fermo all'articolo uno. Un problema di obsolescenza culturale. Lui è rimasto alla gloriosa Costituzione Sovietica,
quella in cui tutti erano uguali tranne Stalin. Morfeo si applica, ma non ci riesce.

http://www.beppegrillo.it/magazine/archivio/lasettimana2009-10-04.pdf


17 Febbraio 2009

La Grande Purga

O il PDmenoelle si purga da solo, o va purgato dagli italiani. Ci vuole una Grande Purga per liberarsi dai rifiuti tossici della sinistra. Bisogna ispirarsi a Stalin e ai processi degli anni ’30.

http://www.beppegrillo.it/2009/02/la_grande_purga/index.html#comments

foto
http://www.beppegrillo.it/immagini/immagini/beppestalin.jpg" width="400" height="439">

-----------------------------------------

un buon collaboratore deve essere anche un attento critico .

Caro Beppe mi sembra che usi " Stalin" come lo spazzolino del cesso, quando ti serve lo cerchi per rimuovere merda, quando non ti serve lo butti in un angolo con disgusto !

....non dimentichiamo che siamo umani fatti di carne ossa e sangue!...ma ce l'abbiamo anche un'anima !
...qualcuno non lo ricorda ...io ancora sì !

l'M.L.N. dovrebbe essere un MOVIMENTO PLURALISTA
come lo erano le "formazioni partigiane" ...
dovremmo rispettarci tutti , uniti e compatti
verso un unico scopo !
- senza accusare l'altro di "fanatismo di merda"!

Len in Antonio (u.s.) Commentatore certificato 11.10.09 01:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che scemenza ricercare i numeri.
Chi è certo delle proprie idee, non dipende mai dagli altri.
E' straordinaria ed innovativa la democrazia on line che Beppe propone.
Chiunque può fare proposte, questa è la vera sostanziale innovazione.
Cogliamo al volo l'occasione che ci sfiora.
Potrebbe darsi che quando berluschino acquisterà la telecom, oppure bersino tramite l'autority difenderà la privacy, non sarà più legale sputtanare i nostri dipendenti in parlamento.
Beppe sei così indipendente che sembri un anarco-inserruzionalista degli anni '80.

Giorgio O. Commentatore certificato 11.10.09 01:30| 
 |
Rispondi al commento

Che dire? Era prevedibile Le cosche legate al PD vanno sabotate con qualsiasi mezzo ed a qualsiasi costo. Come hanno fatto per le europee faranno anche per le amministrative. Sbarreranno la strada alle opposizioni.

Il crocettismo è un vicolo cieco. Le regole sono truccate in partenza.

La politica deve trasferirsi nelle piazze e innescare una Norimberga delle istituzioni.

Tutto il resto sono solo e soltanto scorregge interne al $istema.

Chi è affiliato al PD danneggia anche te Aiutaci a sopprimerlo.


ANDREA RIVERA SU "LIBERAZIONE"
Berlusconi, oltre a quelle cose su Rosy Bindi, ha detto:
- Mia moglie: Veronica ora è più Lario che Berlusconi
- Mangano: è più stalliere che mafioso
- Dell’Utri: è più mafioso che stalliere
- Napolitano: sulla carta è più fedele a me che alla Carta
- Gattuso: è più un terzino che un centrocampista
- Mara Carfagna: è più un ministro pieni di impegni in calendario che un calendario pieno di impegni per diventà ministro
- Papa Ratzinger: più che un cattolico è uno che non me dà la comunione
- D’Alema: è più comunista che skipper
- Fassino: è più invisibile che l’opposizione
- Obama: è più abbronzato che la moglie
B - Chiambretti (da quando è su Italia 1): è più marchette ora che prima
- Tarantini: è più uno che si spaccia per imprenditore che uno che si spaccia e basta
- Mike Bongiorno: è più in cielo che a Sky
- La Gabanelli: è più uomo che Rosy Bindi (tanto mo gli ho dato l’assistenza legale)
- Liberazione: è più famosa che L’Altro
- Previti: è più avvocato mio che condannato
- Ghedini: è più avvocato mio che condannato (purtroppo)
- D’addario: è più.... D’Addario? E chi cazzo è? Mai sentita
- Totò Cuffaro: è più uno che vigila Rivera in Commissione Rai che uno condannato a 5 anni. Ma allora, se vigila Rivera, Rivera che cazzo ha combinato?
- Gli italiani: sono più mafiosi che coglioni

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 11.10.09 01:26| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

beppe sei meraviglioso!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 01:19| 
 |
Rispondi al commento

"V" BENEDICO NEL NOME DEL PADRE(C.A.SS.A.L.E.GG.IO)DEL FIGLIO(BEPPE)E DELLO SPIRITO(I BLOGGER)...AMEN .

TESI VS ANTITESI= (sin.tesi), Atlantide Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 01:18| 
 |
Rispondi al commento

PER I MENO ATTENTI, PRECISAZIONE:NON SONO UN BERLUSCONIANO, FRANCESCHINO, DIPIETRINO, TRAVAGLINO, PAPERINO, PAGLIACCINO, ERO UN Pò GRILLINO, MA QUANDO COMINCIAI A DIRE CHE BISOGNAVA GUARDARSI DA OBAMA, MI HANNO DETTO DI COTTE E DI CRUDE, SOLO PERCHè LO DICEVA GRILLO E TUTTE LE PECORE LO SEGUIVANO. Adesso io non so quanti di voi hanno sentito questa: "Obama premio nobel della pace". Ragazzi per favore non scherziamo. E tu Grillo, che fai? non dici niente adesso? E certo che no, sennò ti ri-contraddici. è da tempo che dico che questo blog si è inquinato, e tu caro Beppe diventi sempre più lecchino. Mi dispiace..

dileo.v 11.10.09 01:12| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe apprezzo questo comunicato ma vorrei sapere se prendere in considerazione un alleanza con L'Italia Dei Valori possa essere una buona idea, in vista del premio che i manovratori daranno alle coalizioni, e dello sbarramento del 4%. Spero che ci darai delucidazioni in merito, creare un nuovo soggetto politico dalla sinergia di due movimenti puo fortificare... e sopratutto iniziare il meritato cambiamento con il giusto slancio! "ne siamo tanti e ne saremo sempre piu`"
ciao Daniel

Daniel D´Aurizio 11.10.09 01:08| 
 |
Rispondi al commento

ANTONIO DI PIETRO
PACINI, UN GRADINO SOTTO DIO...
AL TEMPO DI MUSSO-LINI, NELLA LOTTA CONTRO LA MAF-IA
ANCHE MORI, DAVANTI A NOMI ECCELLENTI, COSA HA FATTO?
NON SONO MOLTO PRATICO, SE VOI LO SAPETE, FUORI LE PALLE!!

ermanno m, roma Commentatore certificato 11.10.09 01:08| 
 |
Rispondi al commento

Perchè candidarsi solo in 4 regioni?
Per poi giocare con la statistica come fanno tutti? Per non subire cocenti sconfitte che abbasserebbero i numeri e i titoli del giorno dopo?
Un movimento che parte senza coraggio e che gioca con i numeri è destinato a fallire.
Già in numeri del V-Day non furono all'altezza delle aspettative non raggiungendo il numero necessario di firme.

Gianluca Aiello 11.10.09 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Che noia, che noia.
Chi decide che democrazia vogliamo siamo noi.
Smettiamola con le sciocche dietrologie.
berluschino, bersino e franceschino mi fanno RIDERE quando sperano di coinvolgerci.
Non sono niente, sono inesistenti, degli ectoplasmi senza obiettivi.
Beppe distriuggiamo chi preferisce vivere di politica, 2 legislature è un palliativo.
Clistene nel 600 A.C in Grecia stabiliva che nessuno poteva restare in carica più di 15 giorni.
2.500 anni fa avevano già compreso quanto pericolosi sono quelli che vivono di politica.
Beppe quando hai tempo, leggi i "Dialoghi di Platone" ed avrai la certezza che ora siamo nel medio evo della democrazia.
Che pena scoprire che gli intelettuali elleni erano più lucidi dei tecnologici anni 2000.

Giorgio O. Commentatore certificato 11.10.09 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta agli archeologi Alieni che un giorno verranno a scavare sopra il nostro mondo sepolto:

Cari Alieni,i nostri tempi furono tempi facili. Tempi in cui l’Uno comandava su tutti gli altri e non c’era bisogno di pensare. Furono tempi dei venti radioattivi, tempi dell’acqua in plastica, della malvagità resa bella, dell’innocenza sciolta nell’acido.
Furono tempi dei carnevali religiosi! E fu allora che la guerra venne a sedersi accanto, e la Madonna delle Bombe fu portata in processione, e un angelo terra-terra aprì uno squarcio nelle mura e tutti videro il deserto e nel deserto tutti videro un fiume e sul fiume tutti videro delle gondole arrivare, lente, come delle nuvole.
E sulle gondole videro i corpi in mucchio, piccoli, altezza non oltre la metà d’un uomo adulto, immobili, con la luna negli occhi spalancati, rigidi, truccati di pallido per l’occasione.
Guardarono a lungo gli eredi viaggiare, le gondole scorrere, silenziose come la neve, senza nessuno al timone. Il mondo fini lì, accanto al fiume che porta via il futuro,
e fu la fine.
Non chiedetemi chi eravamo noi in quel mondo. Chi eravamo noi?
Non lo abbiamo mai saputo.

maksim cristan, pola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.09 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non vedo l'ora di iscrivermi!!!
ovviamente è la prima volta...
beppe non deluderci

silvia c. 11.10.09 00:46| 
 |
Rispondi al commento

mi hanno bannato...forse
quoto sull'autodistruzione.La fine di ogni cosa,fatto,movimento,partito,associazione ecc. E' sempre scritta in loro(in senso lato;leggasi anche PD che è in chiara rotta di collisione).E' solo questione di tempo e di scelte sbagliate.Però, però...sono preoccupato; se a "qualcuno" che ha tutto questo potere(servizi e servizzietti segreti) venisse in mente di schedarci tramite la rete(i mezzi ci sono, esistono) e, poi, livoroso come è vendicarsi?ahi...la vedo dura.Il buon Beppe ha le sue difese ed anche l'ottimo Di Pietro ma noi? carne da cannone?Io da parte mia mi espongo, pure troppo,non usando scudi internet, e lo potrei fare: non lo faccio per un senso di solidarietà e lealtà per chi non sa o non vuole farlo.Tutti salvi o tutti affogati,fucilati, come i nostri nonni Partigiani.Voto IDV e spero in un'alleanza non troppo allargata alla sinistra e verde troppo litigiosa ed incloncludente con questo nuovo movimento a 5 stelle di Beppe.
Buonanotte
riferimento:
la strada è lunga ma possiamo contare sulle loro autodistruzioni.. vedrete, sarà più facile del previsto. l'europa va da un'altra parte, obama va da un'altra parte. l'italia è un'aberrazione della storia:sarà liquidata nei libri con un paragrafetto sul sultanato del berlusca, e niente più..
.............francesco tone..............22:34

superciuk docet psiconano 11.10.09 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Questo l'ho scperto OGGI

http://www.regards-citoyens.com/article-35193155.html

Between the notable names I found this name
Peter Thiel, on the board of directors of Facebook;

Tra i nomi notabili ho trovato Peter Thiel nel Cosiglio di Amministrazione di FACE BOOK HA PARTECIPATO all' ultimo

BILDERBERG MEETING in GRECIA?

COSA vogliono sapere cosa ci scriviamo tra amici su FACE BOOK ?

Direi di olter a fare catalogare tutti gli amici le facce da un computer MAIN FRAME .

NON sentite il FIATO SUL COLLO?

QUANDO CHE COMINCIANO l'OPERAZIONE" FIATO SUL COLLO"?

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 11.10.09 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

9 Ottobre 2009

Processo Dell'Utri: l'emissario di Cosa Nostra


Riporto il servizio girato dell'ultima udienza del processo a Marcello Dell'Utri di oggi venerdì 9 ottobre.

Testo dell'intervento

E' proseguita anche oggi davanti alla seconda sezione penale della Corte d’Appello di Palermo la requisitoria del Procuratore Generale, Nino Gatto, nel processo di secondo grado a carico del senatore del PDL Marcello Dell’Utri.

Nel corso della scorsa udienza il PG si era soffermato sul ruolo svolto dal mafioso Vittorio Mangano presso la residenza di Silvio Berlusconi. Mangano è stato descritto come “il simbolo della protezione accordata da Cosa Nostra a Berlusconi”.

Grazie all’intermediazione dell’imputato Marcello Dell’Utri, infatti, Berlusconi conobbe – secondo la testimonianza del pentito Galliano – rimanendone affascinato, il capo mafia Stefano Bontate.

Così, stringendo una mano dopo l’altra, quel giovane imprenditore, che poi sarebbe diventato l’uomo più potente d’Italia, poté dormire sonni tranquilli.

Video ed articolo completo, al Link copiato qui sotto

http://www.antoniodipietro.com/2009/10/processo_dellutri_4.html?notifica

Buona Lettura

Piermaria M. Commentatore certificato 11.10.09 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quegli infimi esseri che ancora oggi , osano chiedere sacrifici a coloro che non possono più farne, devono pagare per quanto hanno fatto. E prima o poi, la Verita' verra' a galla . Spero che la resa dei conti sia vicina. Forse dovremo aggiornare il calendario,circa i 'nuovi martiri'...che quegli ipocriti hanno reso tali, avremo nuovi santi da onorare. Sarebbe stato meglio avere tra noi, tutti coloro che i precedenti governi e quello attuale, hanno eliminato in nome della defunta democrazia.O meglio, in nome dei loro e degli altrui interessi economico-politici.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 11.10.09 00:37| 
 |
Rispondi al commento

la strada è lunga ma possiamo contare sulle loro autodistruzioni.. vedrete, sarà più facile del previsto. l'europa va da un'altra parte, obama va da un'altra parte. l'italia è un'aberrazione della storia:sarà liquidata nei libri con un paragrafetto sul sultanato del berlusca, e niente più..
.............francesco tone..............22:34

quoto sull'autodistruzione.La fine di ogni cosa,fatto,movimento,partito,associazione ecc. E' sempre scritta in loro(in senso lato;leggasi anche PD che è in chiara rotta di collisione).E' solo questione di tempo e di scelte sbagliate.Però, però...sono preoccupato; se a "qualcuno" che ha tutto questo potere(servizi e servizzietti segreti) venisse in mente di schedarci tramite la rete(i mezzi ci sono, esistono) e, poi, livoroso come è vendicarsi?ahi...la vedo dura.Il buon Beppe ha le sue difese ed anche l'ottimo Di Pietro ma noi? carne da cannone?Io da parte mia mi espongo, pure troppo,non usando scudi internet, e lo potrei fare: non lo faccio per un senso di solidarietà e lealtà per chi non sa o non vuole farlo.Tutti salvi o tutti affogati,fucilati, come i nostri nonni Partigiani.Voto IDV e spero in un'alleanza non troppo allargata alla sinistra e verde troppo litigiosa ed incloncludente con questo nuovo movimento a 5 stelle di Beppe.
Buonanotte

superciuk docet psiconano 11.10.09 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto una lettera a Pino Scaccia del TG1:

TG1 notte… del 10/10/2009
Il primo servizio è per i funerali di Stato a Messina. Il servizio va avanti poi la cronista dice… “commozione nella cattedrale e una voce di un uomo che si leva nella chiesa… Silvio rimetti a posto l’Italia, sei l’unico che può farlo”.
Mi chiedo e vi chiedo: era il contesto giusto per dare una notizia del genere? Avete verificato di chi fosse quella voce? Non è questa una notizia di parte? Lo stesso B. ha sempre commentato i fischi a lui diretti come in numero statisticamente irrilevanti, forse anche oggi una notizia del genere poteva non essere considerata così rilevante. All’uscita dalla cattedrale una marea di fischi, ma la voce della cronista che li copriva, parlava anche di applausi, forse i suoi!!

Mi chiedo e vi chiedo, il vostro direttore crede veramente che tutti gli italiani sono come lui? Cosa vuole diventare un senatore del PdL?
Capisco le passerelle del premier che sfrutta tutto pur di accrescere la sua pseudo popolarità, ma il vostro operato proprio NON lo capisco. Cambiate mestiere per favore o cacciate Minzolini…

Filippo L. 11.10.09 00:31| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

IL PREMIO “NOBEL PER LA PACE” che Obama ha ricevuto, passerà alla storia come la cosa più stupida che si potesse fare.

Il perché di questo premio, resterà un mistero…ottimo per una trasmissione di BLU NOTTE(Lucarelli).

Ad oggi – a parte le intenzioni – non ha deciso nulla sulle strategie politiche in merito alle guerre in corso e fra non molto – viste le pressioni che riceve – dovrà decidere
se continuare a dare la caccia ai talebani.

Mi preme aggiungere – a conforto della mia tesi – che lo stesso Obama il 06-ott-2009 si è rifiutato di ricevere il DALAI LAMA per non compromettere i rapporti con Pechino.

Per oggi e tutto.
Buona serata




Il simbolismo degli ILLUMINATI gestito dagli EBREI produttori Holliwodiani

http://www.youtube.com/watch?v=PBKDZhu-EZw&feature=player_embedded

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 11.10.09 00:24| 
 |
Rispondi al commento

non sono molto pratico, ma san francesco parlava con gli uccelli.
il nano, parla con le asine, vedi ministro...

ermanno m, roma Commentatore certificato 11.10.09 00:22| 
 |
Rispondi al commento

DAL POST DI BEPPE.
è tempo di movimento.
non sentite il bisogno di cambiare?
certo è, che noi lo sentiamo.
Beppe, Beppe, fra il dire ed il fare....
ma che cazzo aspettiamo???

ermanno m, roma Commentatore certificato 11.10.09 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe..
ti voglio lanciare un'idea, visto che nemmeno il Pd ti vuole perchè sei scomodo.. perchè non pensi ad una alleanza con Antonio Di Pietro???
che ne pensi??
sono stufo di vedere un'Italia governati da farabutti.. ti abbraccio dan

daniele sabatani 11.10.09 00:11| 
 |
Rispondi al commento

mi raccomando abbonamento a IL FATTO QUOTIDIANO....è molto importante per la riuscita dellla cosa.....ssss ma non ditelo troppo in giro o ci scoprono...sss....
Buona notte.

francesco o. Commentatore certificato 11.10.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
E IL E' giunto il momento di Vendicarci contro questa farsa DELLA PARTITOCRAZIA, FACCIAMO LA COSA GIUSTA PER LA NOSTRA DEMOCRAZIA, QUELLA DI OGNI CITTADINO, VOTAIMO LE LISTE A 5 STELLE, VOTIAMO LA NOSTRA LIBERTA' TUTTI ED UN PER UNO, IL POPOLO PUO' FAR CAMBIARE E NON LE PERSONCINE CHE SPARLACCHIANO DIFRONTE ALLA TELECAMERA CON DISCORSI IN POLITICHESE ITALO CORRETTO, E' L'ORA DI CAMBIARE RAGAZZI E' GIUNTA L'ORA, FACCIAMOLO PER TUTTI NOI, PER UN PAESE CON MIGLIORE E CON GLI "ATTRIBUTI" E I"CONTRAATTRIBUTI"
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 11.10.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe mi tieni in ansia con quel ... probabilmente, Campania.

Ci sono delle persone di gran qualità, posso parlare di una dottoressa che ha lottato per non far sparire il reparto di geriatria, l’unico in costiera amalfitana. Oltre ai meetup, nella società civile ci sono personaggi non corrotti, di gran formazione culturale, che possono e desiderano contribuire al MoVimento, per uno Stato che protegga i cittadini e la loro terra.

Ti devi muovere e organizzare un elenco di persone a chi dare la fiducia, noi crediamo in te, Sonia e Luigi è la prova.

Beppe salva la Campania dal cemento.

gennaro fu 11.10.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

DA ANNO ZERO
..prova che dopo FALCONE E BORSELLINO, il tritolo era pronto anche per DI PIETRO, a detta dei ROS e dallo stesso D P
mi aspettavo una valanga di commenti, e a parte Jacopo Della Quercia, e un altro che non ricordo, silenzio assoluto..Tonino costretto ad andare in sudamerica, sotto falso nome.
se volevano ammazzare DI PIETRO, questo mi convince a rivotarlo!!
NON ASPETTIAMO CHE SIANO MORTI PER ONORARLI!!
BUONA NOTTE A TUTTI..

ermanno m, roma Commentatore certificato 11.10.09 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si chiude la 3a tragica giornata dall'inizio della rivoluzione leghista....

Cumuli di cadaveri ai lati della strada, si temono malattie infettive. Il lezzo delle scatolette di polenta e osei, scadute, in dotazione ai fascioleghisti si fà insopportabile...

Formazione partigiane resistono lungo la linea del Po. I soldati verdi ricevono benedizione dal druido di turno e si lanciano in battaglia...
Un commando ha liberato in svizzera la segretaria lumbard e recuperato gli otto kg di coca sequestrata....distribuiti immantinente ai soldati. I 300.000 fucili bergamaschi s'inceppano spesso....i proprietari s'erano rotti il cazzo di aspettare la rivoluzione.....stolti quant'altri mai la rivoluzione è stata solo rimandata causa ictus....
Le armi chimiche rappresentate dai cateteri usati di Bossi sono oggetto d'indagine alle nazioni unite, che vuole parificarli ai gas nervini, ma intanto ne continua l'uso. Un soldato che ne trasportava uno è deceduto per l'esplosione del medesimo....
Le operazioni, fortunatamente, sono rallentate dalla pervicace insistenza nel far scrivere gli ordini di battaglia a Renzo Bossi. Per recuperare in vista della maturità ha imparato si italiano, alla scuola radio elettra, ma ha completamente scordato il dialetto bergamasco. Un attentato nei confronti di Bossi è stato sventato. Sono stati arrestati due valorosi partigiani che cercavano d'infilargli nel letto ancora Luisa Corna.

Maledetta consulta. Potevi firmare il lodo Alfano evitando questo bagno di sangue....

Altri bollettini nei prossimi giorni...che Marx ce la mandi buona....

maurizio spina Commentatore certificato 11.10.09 00:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento
Discussione