Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Grillo168 - Un aiuto concreto per Rudra Bianzino


Grillo168 - Un aiuto concreto per Rudra Bianzino
(4:49)
grillo168-26.jpg

Aldo Bianzino, marito di Roberta e padre di Rudra, venne arrestato il 12 ottobre 2007 assieme alla moglie per coltivazione di canapa indiana nel suo orto. Era un falegname. Viveva con la famiglia a Pietralunga, sulle colline vicino a Città di Castello. E' morto in circostanze misteriose nel carcere di Capanne la notte del 14 ottobre 2007.
Il 16 giugno 2009, all'età di 56 anni è morta la madre di Rudra, Roberta Radici. Era ricoverata da alcuni giorni nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Perugia. Necessitava di un trapianto di fegato.
Il 10 luglio 2009, il Blog lancia una iniziativa di solidarietà per Rudra Bianzino.
Domenica 11 ottobre 2009 ho incontrato Rudra nei pressi di Perugia.

BG: “Rudra, finalmente ci conosciamo! Io sono felice di essere qui con te e di poterti aiutare in questo momento di difficoltà. Ti abbiamo aiutato. Cerchiamo di essere presenti. Vuoi raccontare un po’ la tua storia, cosa ti è successo quando avevi tredici anni e vivevi qui, vicino a Perugia, in un casolare .. in un bosco? Che cosa è successo? Una notte …
RB: “Un mattina prestissimo, ancora buio, di ottobre, sono arrivate queste persone che da quel momento in poi hanno scatenato una serie di eventi che hanno stravolto la mia vita …
BG: “Queste persone chi erano?
RB: “Erano poliziotti. Volevano cercare chissà cosa pensavano di trovare. Mia madre e mio padre sono stati portati in carcere
BG: “Hanno trovato delle piantine di marijuana
RB: “C’era anche mia nonna, e per una anziana è stata una cosa sconvolgente… Mi hanno lasciato da solo in questo casolare con mia nonna di novant’anni. Che c’entrava mia mamma? Mio papà già aveva detto che lei non c’entrava niente e invece subito è stata messa in mezzo anche lei.
BG: “Tuo papà è morto in carcere in circostanze poco chiare … Tua mamma è morta anche lei …
RB: “Sì, certamente non le ha fatto bene uno shock di questo tipo …
BG: “Se n’è andata anche tua nonna…
RB: “Anche lei aveva un’età e anche a lei è pesata sicuramente questa vicenda
BG: “… e tu sei rimasto da solo, con un tutore, uno zio che è qua con noi ..
RB: “… che sta cercando lavoro, perché è appena venuto dalla Germania, dove vive, per seguirmi …
BG: “Hai visto la nostra iniziativa sulla rete. Ad oggi, presso la Banca Etica, hai un conto – è intestato a me, hai qualche sospetto? – che verrà intestato a te, Rudra Bianzino, e che dispone ad oggi di 68.740,80 euro. Questo sarà messo a tua disposizione in un libretto di risparmio vincolato, fino ai tuoi diciotto anni. Dopodiché potrai disporne come riterrai opportuno. Fino ad allora il libretto sarà controllato dal tuo tutore e dal giudice e potrai prelevare per tre cose: istruzione, sanità e spese legali. Da questo momento noi cercheremo di seguirti nel tuo cammino. Quello che possiamo fare, lo faremo. Tu hai avuto veramente una batosta dalla vita che non ti meriti, alla tua età. Vorrei ringraziare tutti …
RB: “Anche io. Se non fosse stato per questa gente … se non ci foste stati voi, dallo Stato non è venuto alcun aiuto …
BG: “… non c’è lo Stato, c’è un anti-Stato
RB: “Ma è vero, se non fosse stato per voi …
BG: “Va bene, questa è una cosa che ci tengo a sottolineare. Ogni tanto con la rete facciamo casini, mandiamo affanculo tutti, però ogni tanto qualche gesto straordinario riusciamo a farlo tutti insieme. Questo è uno dei gesti dei quali potremo essere orgogliosi per tutta la vita! Grazie a tutti!

Ps. Un ringraziamento particolare a Michele Pietrelli del Meetup di Perugia e a Jacopo Fo per la collaborazione offerta al blog e per l'aiuto che continuano ad offrire a Rudra.

Pps. Ernesto Radici, lo zio di Rudra rientrato dalla Germania dove lavorava come cuoco, è alla ricerca di una occupazione in Italia. Quanti desiderano contattarlo possono chiedere maggiori informazioni al blog.

13 Ott 2009, 14:33 | Scrivi | Commenti (1206) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Salve...a me interessa sia sapere come aiutarlo concretamente che come comunicare con Rudra almeno via posta elettronica!
Creare dei legami può sempre essere una cosa importante. Una volta diedero un indirizzo e-mail solo che non feci in tempo a scrivere. In ogni caso questo ragazzo deve in qualche modo ricevere un aiuto.
Inoltre ha una faccia pulita.
Un ragazzo splendido!
Vi ringrazio per le informazioni che mi invierete!

Saluto,
Emiliano.

Emiliano Dall'Acqua 06.12.10 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Se volete aiutare Rudra leggete qui:
http://www.beppegrillo.it/2009/07/un_appello_per_rudra_bianzino.html
oppure mandate un email a
bianzino@hotmail.it

sandro o 05.11.09 06:29| 
 |
Rispondi al commento

ho visto il servizio delle IENE ieri sera!
sono rimasta sconvolta... siam proprio messi male... bisogna solo pregare di non capitare in mano a questi: INDEFINIBILI!!!!!!!!!!!!

Vorrei dare una mano anch'io! come posso fare per dare il mio contributo
cri

cristina rossi 04.11.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento

qual è il numero del conto corrente aperto in favore di rudra bianzini?
grazie

gaia spinella 04.11.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Anche io, dopo avere visto il servizio delle Iene (da non confondersi con quelle in Parlamento),assieme a mio figlio di 16 anni, ho provato un dolore ed una frustrazione enormi. Mi metto a disposizione per un aiuto concreto, a quel ragazzo.
Paolo

paolo pantaleoni 04.11.09 08:59| 
 |
Rispondi al commento

ho visto il servizio delle Iene, questo storia assurda e drammatica mi ha colpito, ma soprattutto mi ha impressionato Rudia.
vorrei aiutarlo, per dare un futuro e una speranza,
come posso fare?

federico milanesi 04.11.09 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, ho appena sentito la storia di Rudra alle Iene e ne sono rimasta colpita.
Vorrei poter dare una mano a questo ragazzo ed a suo zio ma vivendo a Roma non ho la possibilità di aiutarli a trovare un lavoro. vorrei cmq poter fare qualcosa, mi potete mettere in contatto con loro? magari con un inidirzzo mail?
"Quello che facciamo è soltanto una goccia nell'oceano, ma se non lo facessimo l'oceano avrebbe una goccia in meno" M. T. Calcutta
grazie
un abbraccio grande
Annamaria

Annamaria Grimaldi 03.11.09 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito la storia della famiglia di Rudra guardando le Iene...è tremendo...un incubo che mi risulta inimmaginabile...Rudra è un nome meraviglioso dal significato profondo e affascinante.Mi commuove tanto la sua storia. Spero che Rudra riesca a superare tutto questo inferno e che abbia una vita piena di cose belle che lo aiutino e lo rendano un grande uomo.

erica stefanuto 03.11.09 22:27| 
 |
Rispondi al commento

scusate ho sbagliato post.......quello che ho scritto non c'enytra nulla

devis q. Commentatore certificato 18.10.09 22:41| 
 |
Rispondi al commento

finalmente un'atto concreto di solidarietà verso i terremotati..........

devis q. Commentatore certificato 18.10.09 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Bel gesto.

Dorian Davoli 18.10.09 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Grillo.
Bene cosi dalle piccole cose si creano le basi di una Italia migliore.

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.09 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Proibire non funziona.

Giorgio Gatti 16.10.09 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi trovo completamente d'accordo sul fatto che questo ragazzo è vittima di qualcosa di incredibile e che vada aiutato. Mi trovo altrettanto d'accordo con chi sostiene che sarebbe stato meglio che Rudra se ne fosse andato in Germania, dove avrebbe avuto più probabilità di ricostruirsi un futuro, trovare lavoro, superare il dolore.
Riflettendo però a mente lucida, tralasciando gli esiti ovviamente criminali della vicenda, la legge va rispettata. Non possiamo scagliarci (giustamente, ci mancherebbe) contro i politici che non rispettano le regole e poi essere noi i primi a non rispettarla. Se la legge dice che è vietato coltivare la marijuana, non bisogna coltivarla punto e basta.
Infine, la storia ci è stata raccontata in modo molto parziale, probabilmente perchè c'è di mezzo una inchiesta e perchè il ragazzo soffre e non è giusto mettere il dito nella piaga. Però alcuni dati salienti che ci permetterebbero di farci un'idea più chiara della vicenda, a,livello puramente di fatti, senza opinioni di sorta: per esempio, quanta marijuana aveva coltivato il padre di Rudra? Con quali scopi? Rudra stesso sapeva di questa coltivazione? Sarebbero molte le domande su questa vicenda.
Spero comunque che Rudra possa ricevere giustizia e trovare la pace nel cuore.
Ciao a tutti! :-)

Marsa Dalmazzo 16.10.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che questo ragazzo torni presto a sorridere.
Vado a fare il mio doveroso (purtroppo modesto)versamento.
E chiedo:si può scrivere a Rudra?
Dai Beppe, non dirmi che non gli hai comprato un bel computerino con linea adsl etc etc etc...:-)

Un abbraccio a Rudra. E soprattutto: non ringraziarci, siamo noi ad avere un grosso debito con te e con tutti i ragazzi, per aver lasciato che questo paese diventasse così di merda...
Ti siamo vicini

Elisabetta Orosei 16.10.09 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Per Rudra:
sei forte ragazzo, quando avrai momenti di totale assoluto sconforto, ogni volta ricordati che ce la puoi fare.
Tutti noi ti vogliamo bene.

Marianna Moz 15.10.09 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il video, veramente commovente.
Povero ragazzo.. ma con beppe grillo ce la fanno tutti!! :)

Dave M., Palazzolo Acreide Commentatore certificato 15.10.09 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un medico legale che si offre disponibile a dare una consulenza gratuita sulle cause di morte del padre di Rubra qualora vi sia l'intenzione di approfondire il caso in vista di un'eventuale richiesta risarcitoria.
Massimiliano Mansutti

Massimiliano Mansutti 15.10.09 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Che Vergogna! L'italia è infestata di reati molto piu gravi e devastanti, sotto gli occhi della polizia e non succede niente. Sono Troppo impegnati a stare dietro a chi rapina (e ci st) ma anche a chi traffica droga, reato assurdo che non dovrebbe piu esistere (si dovrebbe pagare le tasse!) o ai divieti di sosta o se superi i 50kmall'ora o se hai bevuto e guidi etc.. ! Invece spendiamo milioni di euro per pagare gli stipendi (e gli accessori) a gente a cui facciamo pure una festa! Come se fare il poliziotto fosse Meglio di lavorare la terra o vendere il pane!
Piccoli reati o reati inesistenti vengono perseguiti Tralasciando la devastazione che è in atto in altri settori: questa è la Mafia!

Michelangelo D. Commentatore certificato 15.10.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
io lo vorrei aiutare.
se ha gia' un eta' in cui puo' lavorare ed il Grillo web aiuta per il visto io potrei trovargli lavoro qui in Australia. Fatemi sapere. I am happy to help. Nick DS.

nicola de santi 15.10.09 13:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.radicali.it/view.php?id=147623

Giuseppe M. Commentatore certificato 15.10.09 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Se hai meno di 30 anni puoi ancora nutrire una speranza.
Altrimenti...puoi diventare Testimone di Genova e sperare nella resurrezione.

Sandrino Alex 14.10.09 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Tutto va abbolito,
1: Partiti
2: Parlamento
3: Le capitali e province
4: Politici di qualsiasi genere
5: Disinfettare tutto
====================
Costruire stadii grandissimi e ci facciamo la politica diretta quella vera dei cittadini perche solo i cittadini sanno quali sono i loro veri problemi e no questi Dei.
Andate a fare in culo politici di merdaaa... uno peggio dell'altro, ma chi vi credete di essere merdosiii... ma cosa credete che noi cittadini non siamo capaci di amministrarci da soli, buffoniiii...
Questa merda va spazzata via, questi parassiti vanno desintegrati.
Solo per queste idee posso interessarmi di politica, ma vera
vaffanculo a chi lecca il culo

Genio da Nissa 14.10.09 20:54| 
 |
Rispondi al commento

chi è l'antistato?

dov'è il terrorista?

quando il terrorista va al potere si chiama in modo diverso, si fa chiamare despota, e il despota dispensa libertà per tutti, quella libertà sufficientemente rispondente alla propria libertà.

il partigiano dov'è?

il partigiano che combatte contro il terroristi e il mafioso... che lotta per affermare la propria dignità di appartenenza ad una comunitaria che soprassedendo ad una massa singoli divenga democrazia...

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 14.10.09 20:18| 
 |
Rispondi al commento

La Binetti con gli altri teodem è stato il regalo che Rutelli ha fatto al Pd
Ora Rutelli medita di staccarsi dal Pd
Speriamo che si porti dietro la zavorra

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Puntuale e netta è arrivata la condanna dell'ONU sul fallimento della legge a favore degli omosessuali
"L'Talia ha fatto un passo indietro". Cosi' l'Alto commissario dell'Onu per i diritti umani Navi Pillay ha commentato la battuta d'arresto, ieri in Parlamento, della legge sull'omofobia. "E necessaria ovunque la piena protezione - ha detto a margine dell'inaugurazione dell'ufficio di Bruxelles - l'omosessualita' e gli omosessuali vengono criminalizzati in alcuni paesi ma non possiamo ignorare che i gruppi minoritari e tra loro gli omosessuali, sono soggetti non solo a violenza ma a discriminazioni in diversi aspetti della loro vita".

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 19:39| 
 |
Rispondi al commento

segue l'appello ...
Voglio farvi un esempio : poniamo che un comune di circa 5000 abitanti indica un'assemblea con il sindaco per denunciare tutte le mancanze ; se all'assemblea partecipano solo, poniamo 30 persone, il sindaco pensa che nel suo comune vada tutto bene. Non solo, c'è il problema del consenso elettorale, al quale i politici sono molto sensibili : il sindaco pensa che se alle prossime elezioni non mi voteranno 30 persone, la storia non cambia granchè, ma se non mi voteranno più in 1000 le cose cambiano notevolmente.
Mi auguro che l'esempio serva a far comprendere la necessità della partecipazione attiva, altrimenti continueremo a sfogare sul blog tutte le nostre attese represse, con la certezza che le cose non cambieranno mai.

roberto p. Commentatore certificato 14.10.09 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe stato meglio che fosse Rudra a seguire suo Zio in Germania ed andarsene da questo paese di merda ?
Sarebbe stato più facile per Rudra trovare un giorno un lavoro, e suo Zio evitava di doverlo cercare qui.

Giacomo Rossi 14.10.09 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Giorgio Dell’arti
Si continua a paragonare l’operato dei governanti stranieri ai comportamenti del nostro Primo Ministro. Si continuano a sbandierare le continue apparizioni nelle varie TV del nostro, come un qualcosa che fanno tutti all’estero. E’ ora che si ponga fine a questa storia. Si perché nessuno dice che il nostro è proprietario di ben tre TV e da Presidente del Consiglio ne controlla altre tre, come a dire quasi tutta l’informazione televisiva (e tralascio quella sulla carta stampata). Come è possibile non riconoscere questo MACROSCOPICO conflitto di interessi ? E non mi si risponda come fa Gasparri “… ha fatto male la sinistra a non fare una legge sul conflitto di interessi, nel periodo in cui governava …” perché il problema non riguarda destra o sinistra, ma gli ITALIANI nel loro insieme. Come è possibile che l’informazione che si dichiara libera non riconosce questa vistosa quanto unica anomalia tutta italiana ? Come è possibile che si permette di fare il bello e il cattivo tempo ad un personaggio accusato di tanti reati ? E, da ultimo, come è possibile che un simile personaggio sia ancora al suo posto ? La riforma della “par conditio”, che come indica il termine dovrebbe dare uguale parità di condizioni, con questi presupposti parte già zoppa. Con stima
^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Riporto il testo della e-mail inviata a Giorgio Dell'Arti, conduttore su Radiouno alle 8,30 della trasmissione Ultime da Babele.
So che l'argomento non è in tema però vorrei fare un appello a tutti coloro che scrivono su questo blog : i vostri commenti incazzati rivolgeteli ai diretti interessati, non continuate a delegare Beppe Grillo altrimenti rimarrà sempre un "comico" non degno di attenzione. Lui ha fatto e continuerà a fare molto e non lo ringrazieremo mai abbastanza per questo, ma ora tocca a noi.

roberto p. Commentatore certificato 14.10.09 18:53| 
 |
Rispondi al commento

questa gente che vota contro l'omofobia..
questa gente che calpesta quanto ha promesso nei programmi elettorali e vota per mantenere il carrozzone delle Province
questa gente che non batte ciglio e favorisce spudoratamente il rientro dei cpaitali sporchi della mafia
questa gente che sventola le primarie quando è pappa e ciccia con berlusconi
questa gente in mala fede sempre e in ogni cosa
Pd, Pdl, nuova Dc, An, teodem...
che schifo che fanno tutti....!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Ora tutti si lamentano della presenza di servi del Vaticano nei partiti "laici".....
La realtà è che tutti i partiti, o quasi tutti, sono legati alle gerarchie ecclesiastiche che sembrano poter imporre l'etica oltranzista e retrograda del fanatismo religioso.
Io non ce l'ho con la Chiesa, ho frequentato molto i Salesiani, ordine democratico e di tendenze popolari....ma quando la chiesa vuole imporre il vangelo come stile di vita, allora non va bene....ma tutti i partiti, quando si è trattato della proposta di far pagare l' ICI ai beni della chiesa, hanno votato contro...tutti eccetto, mi sembra i socialisti di Boselli,se non sbaglio,,tutti gli altri inginocchiati davanti alle gerarchie ecclesiastiche.
Non ci stupiamo quindi se passano leggi che impediscono libere scelte dell'individuo sulla sua vita (testamento biologico) o leggi forcaiole contro le prostitute di strada, (amiche del popolo) o se non passano leggi a tutela degli omosessuali....siamo in uno stato
confessionale...i liberali sono estinti !!!!!!!

sergio d. 14.10.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Movimento a 5 stelle.

A parte divertirsi nel blog, ma io che ho 24 anni, quando potro' mai vedere uno del Movimento in Parlamento?

Ci sara' ancora Grillo? ( io glielo auguro)

E se anche si riesce a mandare qualcuno in Parlamento dopo qualche anno, quale influenza possono avere nelle decisioni?

Qualche consigliere comunale fa la differenza?

Ce ne vorrebbero 20/30 mila!
Visto che ci sono 8 mila comuni.

E nelle Regioni che si fa?

E nel frattempo, finito Berlusconi, vista l'eta', di cosa si parlera' nel blog?

Probabilmente ci sara Fini.
Che si fa si ricomincia con Fini al posto di Berlusconi?

Non sarebbe meglio fare delle campagne SENTITE dalla gente e presentare una legge di iniziativa popolare?

Ma proposte che parlino di salari e pensioni.
Non solo di etica.

Diverse centinaia di migliaia di post che cosa hanno prodotto in pratica?

Diciamo che si e' riusciti con la rete a eleggere De Magistris.
E che cavolo puo' fare De Magistris?
Qualche post nel sito di Di Pietro?

E i V-Day di cui non si parla piu', che cosa hanno prodotto per il cambiamento?

E tutti i libri e filippiche di Travaglio hanno forse fatto condannare qualcuno?

E la dimostrazione per la liberta' di stampa ha forse avuto qualche effetto pratico?

A me sembra che qui si faccia di tutto meno che pensare che alla gente, gira gira gira, servono solo PIU' SOLDI!!

Tutto il resto si puo' fare dopo.

Prima di tutto sopravvivenza di vita per tutti.
Salari piu' alti con meno tasse.
Pensione non al di sotto di mille euro.
Casa per tutti.

Ma non sara' che quste 4 cose basilari per la gente non sono sufficientemente "mediatiche" anche "bloggermente" parlando?

A VOI L'ARDUA SENTENZA!

Sara Sacchi 14.10.09 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ tinazzi + il troll tedesco

Grillo di là vi ha dedicato un post

tra grillini associati in mafia & c.

credo che si stia rompendo il cazzo pure lui !

....io rimarrò solo come mi hai scritto ma tu hai scelto della buona compagnia
forse era meglio riina e provenzano a sto punto!

@_@

LENIN_BUONO DP 14.10.09 18:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito del commento di Cataldi.
Ragazzi ci chiediamo com'è possibile che una persona intelligente possa votare x il nano.
Ma gli italiani hanno quasi tutti l'anello al naso?
E no, levando una minoranza che lo vota xchè si fa infinocchiare e plagiare dai suoi modi e dai suoi media, lo votano xchè purtroppo l'Italia è anche il paese dei furbi di quelli che x il loro interese farebbero qualsiasi cosa.
Ma avete notato dove, appena ha vinto le elezioni, ha fatto le prime apparizioni pubbliche: Confesercenti la prima e poi ConfArtigianato. E' andato a ringraziare i suoi elettori.
Da quando il precedente governo ha iniziato ad affrontare il tema dell'evasione (tracciabilità dei pagamenti, etc) tutti i commercianti ed artigiani che conosco, ripeto tutti, sono passati nelle sue file è diventato il loro santo protettore e guai a chi lo tocca.
Ricordate che appena eletto voleva abbassare gli studi di settore, poi qualcuno della maggioranza gli ha fatto capire chè forse ci sarebbe stato un pò troppo.
E' arrivato a dire che non pagare le tasse era giusto xchè troppo alte ma questo lo possiamo dire noi in una discussione al bar, ma non una carica istituzionale.
Alcuni giorni fa una mia parente esercente mi ha detto che non è vero che i dipendenti pagano le tasse xchè x la sua commessa le paga lei: sono convinti, una parte e non minoritaria, che le tasse dei dipendenti le paga il datore di lavoro, non hanno capito di essere solo dei sostituti d'imposta.
Purtroppo dobbiamo rassegnarci quasi la totalità delle partite IVA vota l'innominabile nano.
Per loro è San Evasore: il loro reddito, la loro villa costruita col nero, la Q7 la devono in buona parte a lui.

Renato Biggi, GENOVA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento

alò alò alò
nuovo post

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.10.09 18:10| 
 |
Rispondi al commento

scusate, c'è qualcuno che può spiegarmi in parole povere, magari facendo uno schemino, che cosa è esattamente successo con la legge sull'omofobia?
sarà che ho un pò di problemi, ma non ho avuto tempo di focalizzare tutto l'iter.
sentendo di sfuggita i soliti commenti in tv pare che siano tutti dispiaciuti e si danno la colpa da destra a sinistra. l'unica contenta sembra la binetti, ha vinto qualche cosa?
l'unica cosa che mi pare di aver capito è questa, quando una legge serve a lorsignori arrivano fino alla corte costituzionale per avere un responso certo, ma quando serve a noi, fanno subito a dichiararla incostituzionale, basta solo il parere un pò affrettato di qualche peone in parlamento.
sbaglio?

liliana g., roma Commentatore certificato 14.10.09 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Tinazzi ! Grande analisi !

VIVA IL MOVIMENTO !!!

Andreas Hofer-Berg, Sant in Taufers Commentatore certificato 14.10.09 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cristo,fino a prova contraria, faceva il falegname e non il 'politico' come l'inutile Brunetta . Sono sempre le zoccole e i domestici in polpe a dare delle puttane alle colleghe . E il questo il Brunetta delle Comiche è uno specialista.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 14.10.09 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo con quale diritto questo "Mostro di Lochness" pretende di imporre a milioni di italiani la sua ridicola e obsoleta visione della famiglia, tanto più che non ha nessuna competenza in materia?
Ma costei in che mondo vive?
Vi pare giusto che a un personaggio telecomandato da uno Stato straniero venga concessa l'opportunità di mancare di rispetto alla Costituzione italiana?
Queste cose possono succedere solo in Italia!
Non è possibile assistere senza fiatare a questo ennesimo oltraggio.
Ma perché non organizziamo una manifestazione oceanica, ciascuna con un cilicio in mano, per gridare con quanto fiato abbiamo in gola: "FUORI LA BINETTI DAL PD"?
Che altro deve succedere perché si cominci a reagire a questa serie infinita di provocazioni?
Ora e sempre Resistenza

NOSTRADAMUS
l'informazione vi distruggerà

alessandro c., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emh, emh, emh....

Scusate ragazzi...non vorrei mai difendere la Binetti che dovrebbe dimettersi, per definizione, dal genere umano e non solo dal Pd...
Rammento solo che chi ha votato contro sono la Binetti + altri 284 (stronzo più, stronzo meno)...

maurizio spina Commentatore certificato 14.10.09 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi glielo fa fare ad Ernesto Radici di rientrare in Italia? Viene per Rudra? Faceva prima a portarla in Germania.

Edmond A., Zurich Commentatore certificato 14.10.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Forse Grillo sta facendo proseliti anche nel PDL:
Coloro che non raggiungeranno l’80% delle votazioni non sarà ricandidato", è il contenuto di una missiva firmata dal capigruppo e dal vicecapogruppo del partito PDL.
Tra i provvedimenti che saranno adottati in caso di mancata presenza in aula - si legge ancora nella missiva - anche il taglio del rimborso per i portavoce degli onorevoli.

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 14.10.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento

La Binetti? Sicuramente se fosse vissuta in quei tempi avrebbe crocifisso Gesù Cristo, perchè è talmente accecata dalla "sua" fede, che avrebbe ritenuto discriminante cercare di salvare uno che si definiva addirittura "Figlio di Dio". Per giunta a capo di una congrega di fannulloni, praticamente una comune, che andavano a sobbillare le masse, tutti maschi dei quali non si fa nomea di eventuali fidanzamenti o matrimoni (a parte Pietro che per seguire Cristo abbandonò la moglie, pertanto divorzista della prima ora). Ha assimilatoi dolori del parto al cilicio. Che accidenti ne sa chi non ha partorito del dolore che ti penetra all'interno e ti fa urlare come non avresti mai pensato, che ti porta quasi ad insultare chiunque capiti a tiro e ti fa chiedere chi te l'ha fatto fare fino a quando ti mettono tra le mani un mostriciattolo piangente che, nella sua infinita bellobruttezza, sarà da quel momento la tua unica e sola ragione di vita? Paragonare tutto questo a un cilicio è rivoltante. La Binetti vuole sapere cosa è soffrire davvero? Allora porti il suo culo in un ospedale oncologico pediatrico e provi a spiegare a quei genitori e a quei bambini il suo cilicio e quanto questo la avvicini al "suo" Dio. Oppure si rechi nel terzo mondo e spieghi la propria espiazione dolorosa a chi lotta tutti i giorni per non morire di fame, di malattia, per non venire ucciso anche solo per il fatto di appartenere ad un'altra etnia o per il fatto di essere omosessuale. Lei ha diritto ad avere le sue idee. Ma si iscriva a un partito che ha la maggioranza degli elettori d'accordo con lei e lasci noi non timorati dal "suo" Dio a combattere affinchè gente con le sue idee non crei l'inferno in terra a tutte quelle persone che non hanno avuto la "fortuna" di essere omologabili ai suoi "cristiani" pensieri

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Guai a voi, guide cieche, che dite: “se uno giura per il Tempio, non vale; ma se uno giura per l’oro del Tempio resta obbligato”
Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché pagate le decime della menta... e poi tralasciate le cose più gravi della Legge: la giustizia, la misericordia, la fedeltà. Bisognava fare queste ultime cose e non omettere le prime. Guide cieche, che col filtro togliete via il moscerino e poi ingoiate il cammello!

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che purificate l’esterno del bicchiere e del piatto, mentre l’interno è pieno di rapina e d’intemperanza. Fariseo cieco, purifica prima l’interno del bicchiere, affinché anche l’esterno diventi puro.

Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché pagate le decime della menta... e poi tralasciate le cose più gravi della Legge: la giustizia, la misericordia, la fedeltà. Bisognava fare queste ultime cose e non omettere le prime. Guide cieche, che col filtro togliete via il moscerino e poi ingoiate il cammello!

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che purificate l’esterno del bicchiere e del piatto, mentre l’interno è pieno di rapina e d’intemperanza. Fariseo cieco, purifica prima l’interno del bicchiere, affinché anche l’esterno diventi puro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La russa contestato al Columbus day
New york

http://www.youtube.com/watch?v=ejVioXX839M&feature=player_embedded

Gianni Rosa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 17:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Che cosa incredibile.

Roberto Bandini 14.10.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Nella Bibbia c'è anche la parabola del buon Samaritano ( il diverso ).Mentre la figura del sommo Sacerdote Caifa non è che ci faccia una gran bella figura. Evidentemente la Binetti fa parte di quel popolini che aizzato dai sacerdoti, gridava di volere Silvio Barabba libero.
Metteo 27,20 .
I gran sacerdoti e gli anziani persuasero il popolo (Binetti) a chiedere Barabba e far perire Gesù .

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 14.10.09 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Quante analogie tra Binetti, che rivendica il diritto di andare contro il proprio partito, anche a costo di favorire la maggioranza, per difendere le proprie idee, e Minzolini, che rivendica il diritto ad esprimere quella che ritiene una sua opinione nello spazio editoriale del TG (con tanti saluti ai fatti, completamente omessi)

Entrambi abusano pesantemente della posizione pubblica che ricoprono, ma se mi permettete con una (non lieve) differenza :

Binetti lo fa per una convinzione personale
Minzolini per puro servilismo

Detto questo, entrambi vanno rimossi dalle rispettive cariche. La prima per manifesta incompatibilità, il secondo perchè invece di fare il suo lavoro (raccontare i fatti) impone al pubblico PAGANTE solo delle opinioni.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 14.10.09 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 14 ott. (Adnkronos) - Sono possibili "gesti violenti di mitomani isolati" contro il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Lo ha sottolineato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Elio Vito, rispondendo al Question time della Camera ad un'interrogazione del Pd, primo firmatario Emanuele Fiano, che chiedeva spiegazioni su recenti dichiarazioni del premier, secondo le quali sarebbe stato allertato dai Servizi di sicurezza in quanto possibile "vittima di qualche squilibrato in cerca di notorieta' mondiale".
lE CONTESTAZIONI FUNZIONANO,IL PREMIERETTO NON REGGE LA VERITà.

luigi b 14.10.09 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT International ATTENZIONE

VENEZUELA: 90 MORTI PER L'INFLUENZA PORCINA

La influenza AHN1 ha cobrado 90 victimas fatales en Venezuela, entre ellas 17 mujeres embarazadas.
Hay 1.796 infectados 13/10/2009
19:24

L'influenza AH1N1 ha causato 90 morti in Venezuela, fra di loro 17 donne incinte. Ci sono anche 1796 infettati dall'epidemia.


maro sowclett Commentatore certificato 14.10.09 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime primarie del PD andiamo tutti quanti a votare...
Sulla scheda scriviamo...
Beppeeeeeee Grilloooooooooooooooooooo...
Vediamo quanti cazzi di voti saltano fuori... !!!!

Jimmy Ele 14.10.09 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE DUE ITALIE


Secondo un sondaggio Ipsos, in Italia il 54 per cento delle persone si informa prevalentemente attraverso la TELEVISIONE.

A seguire, il 53 per cento degli italiani considera i mezzi d’informazione molto o abbastanza autorevoli.

Infine, le persone convinte dell’autorevolezza dei mezzi d’informazione sono le stesse che guardano la tv, e appartengono ai ceti più popolari.


A parere di Giovanni De Mauro la spaccatura del paese sembra essere più profonda di una semplice divisione tra nord e sud, ricchi e poveri o destra e sinistra.
Si tratta piuttosto di una frattura narrativa: gli italiani sono convinti di guardare tutti lo stesso film, ma i film sono due – uno raccontato dalla tv, l’altro dal resto dei mezzi d’informazione – e i personaggi e la storia sono molto diversi.

In conclusione si corre il rischio che le due Italie non riescano più a parlare tra loro perché non condividono più la stessa realtà, e forse neanche le parole per definirla.

Monica C. FRATTAMAGGIORE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nei tempi antichi favoleggiavano di esseri leggendari: ippogrifi, chimere, grifoni
Oggi abbiamo la Binetti.
Richiesto su tale essere, un veterinario ha detto: “A meno che non sia un toro, è probabilmente vergine”
Lei stessa si è dichiarata ‘minoranza non etichettabile’. Purtroppo il marchio “made in Vatican” era tatuata a pelle e si vedeva forte.

(Nonciclopedia) Gli esperti dicono con qualche titubanza che Paola Binetti è una donna, ma siccome la Bibbia non afferma nulla di esplicito al riguardo, lei stessa si rifiuta di riconoscersi in tale definizione. Pare tuttavia che il papa stia pensando di fare un dogma per poterle finalmente assegnare un sesso. L'intera popolazione mondiale ha comunque tenuto a dichiarare che va benissimo anche se rimane asessuata/o e, ancora di più, asessuale. (meglio se è a-ssente)
E’ una esponente dei Teodem, la fascia più fasciata sugli occhi e volendo anche più fascista, ma sicuramente più bigotta e medievale del csx attuale, ovviamente tale definizione ha senso se si reputa che il PD sia un partito di csx, e ancor più che sia un partito e ancor di più che sia alcunché.
Contraddicendo al dettato evangelico che chiede di amare, è celeberrima per odiare, disapprovare e contestare fermamente senza sosta tutto ciò che non è scritto nella Bibbia. Gli annali romani riportano che la sua prima battaglia in tal senso fu con San Paolo contro "quegli schifosi riti contronatura" (Si dice che la parola "gay" usata davanti a lei comporti 3 ore di cilicio forzato) Per i gay prova un risentimento e un'invidia tale d'aver smesso di farsi la tinta dal parrucchiere. Amante del sadomaso, ama dilaniare le proprie carni con aggeggi medioevali
La sua fede non è paragonabile a nulla che abbia a che vedere con la fede
E’ una delle poche testimoni ancora in vita della Guerra Del Golfo, del Titanic, dei lager (anche se alcuni suoi esimi compagni di studi dell'asilo hanno recentemente dichiarato che lei non può essere stata testimone di ciò in quanto (segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Franceschini : ''Io non ho poteri per adottare provvedimenti ma penso che per la Binetti si ponga un serio PROBLEMA DI PERMANENZA nel partito"

‘Fanculo Franceschini!

Grillo che porterebbe almeno 1 milione di voti si puó escludere dal partecipare alle primarie, una bigotta che vive nel medioevo e che un giorno sí e l'altro pure fa perdere elettori al PD non si puó defenestrare? si puó, si puó, il fatto é che non avete nemmeno le palle per pisciare.
PD e mafia sono i migliori alleati del PDL. Se la prossima volta DiPietro si allea ancora con il PD, mando affanculo anche lui, forza MoVimento di Liberazione nazionale

Federico M., Essen Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vi sono specifiche segnalazioni di pericolo x il pressidente del consiglio, ma x evitare che questo possa accadere,il pressidente si asterrà,negli incontri, ad avvicinarsi troppo alla gente.Questa è la risposta di Vito, al question time di oggi,su chi gli chiedeva, conto sulle voci, e sui tiomori di un'aggressione, al premier. Ma come, el torero, superman,ha paura della gente?. El nano ha capito che meno si fa vedere in giro e meglio è,le contestazioni, la verità che gli urlano addoso gli fanno male e poi ,tutte quelle urla al suo indirizzo, rischiano di far sentire, anche agli altri, la vera pascta, di cui questo omino è fatto.

luigi b 14.10.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

B. vuole iniziare i cantieri per il ponte di messina, a partire da dicembre.
bisogna fermarlo con ogni mezzo, costui è un borderline pericoloso.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 14.10.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Corte Suprema degli Usa è stata attaccata da F.D.Roosevelt per il caso dei polli ammalati . L'Alta Corte decise che il Congresso aveva delegato troppo potere all'esecutivo . E Roosevelt fu messo a cuccia . Lo stasso R. Reagan
aveva attaccato la corte che gli rispose picche nonostante molti membri fossero conservatori.
E' il bello delle istituzioni e della loro indipendenza . Obama attacca la Fox News che ha fatto della battaglia contro l'assistenza sanitaria la sua bandiera ,come aveva fatto della guerra irachena la sua vergogna propagandistica. Ma niente editto albanese , alla Papi il Sodomita, che ha chiesto l'allontanamento di Paolo Mieli ,ottenuto e l'insediamento di Minchiolini al Tg1. Criticare è legittimo, zittire è una vergogna degna dell'agitprop l' Elefantino delle torture irachene e della lingua in culo a un regime di servi e di zoccole in carriera.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 14.10.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento

vedo che si continua a pestare la povera Paola GaBinetti, deputata del PD.

tra l'altro è una di quelli che mancavano alla votazione sullo scudo fiscale.

come mai non c'era?

la nostra combattente era a Castiglione delle Stiviere (MN), con l’impegno di tenere la conferenza introduttiva, la lectio magistralis, nella prolusione di un Convegno internazionale promosso in occasione dei 150 anni della fondazione della Croce Rossa Internazionale.

come, ma dico, come poteva "saltare" un impegno così importante?

i miei più simpatici saluti alla nostra strapagata inutilmente gentil donna.
nella speranza che abbia al più presto bisogno della sua amata Croce Rossa!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 17:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Premesso che Beppe grillo nel suo blog può scrivere quello che vuole.Data la situazione abbastanza seria in cui ci troviamo,sarebbe opportuno trattare di argomenti molto più gravi,come la chiusura delle fabbriche,disoccupazione,debito pubblico alle stelle,scuola,ecc.

Giuseppe V. Commentatore certificato 14.10.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai l'italiano medio non ha più convinzioni ma convenienze.
Ma chi è in fondo alla scala sociale si ritrova senza convenienze e purtroppo anche senza convinzioni.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro alla Camera
Le province, fin dal tempo della Costituzione, sono state ritenute un ente dispendioso, un inutile carrozzone, una burocrazia che raddoppia i tempi, le spese, le procedure. La loro soppressione consente la realizzazione di un assetto politico-istituzionale più lineare, più funzionale. Permette un enorme risparmio per le casse dello Stato (15 miliardi l’anno) quanto una Finanziaria.
Stiamo parlando di 2900 consiglieri e di 900 assessori, 50 presidenti e vicepresidenti, oltre 100 presidenti di giunta, miliardi per spesa corrente che potrebbero essere risparmiati proprio in quella logica di lotta agli sprechi, alle spese pubbliche pazze e ai doppioni che tutte le forze politiche ripetono di voler abolire durante le elezioni, ma il giorno dopo tendono a mantenere perché sono fonte per sistemare questo o quel notabile
La legge che proponiamo serve come presupposto per fare proprio quelle riforme che voi dite di voler fare ma che continuate a rinviare. Voi mentite al vostro elettorato
Berlusconi, in la campagna elettorale, ha detto testualmente: delle province non parlo, perché tanto vanno abolite. Questa è stata la campagna elettorale del cdx: abolire le province. Lo stesso ha detto il Pd.
Entrambi hanno promesso ai loro elettori che avrebbero messo al 1° posto l'abolizione delle province
Vediamo se vi sono partiti che prendono in giro i loro elettori o i che mantengono le promesse elettorali.


clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO MANCAAAAAAA??????(CHE L'EGOARCA SCAPPI CON LA BARCA...)

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


IL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO A 5 STELLE
Utopistico e per questo attuabile.

Grandioso!:-)

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 14.10.09 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora chi è di passaggio qui può avere impressioni sbagliate.
E può essere vero.

Però io che non sono di passaggio.
Ho un'impressione poco simpatica.

ED CHE QUI NON SI CREDA PIU' NEL POTENZIALE DELLA RETE.
QUINDI ALCUNI DUBBI
Perchè VI SIETE ADEGUATI a questa politica del 900?
idv/pd/pdl tutta roba vecchia!
Il movimento della rete non può ridursi alla solita politica degli schemi vecchi di 60 anni.
Bisogna OSARE di PIU'.
Non sui programmi. Che già sono abbastanza utopistici.

Perchè dobbiamo fare politica ALLA VECCHIA MANIERA?
Magari perchè questa è un'occasione di riEntro PER chi è STATO BUTTATO FUORI DAGLI ITALIANI?

E allora tutte le BELLE FRASI SULLA RETE?
Io non le ritrovo nei vostri commenti.
Perchè avete MOLLATO SU QUESTO?
SBAGLIO?
Senz'altro.
Ma questa è un'impressione che C'E'.
E se sbaglio qualcuno lo dica.
Io apprezzo idv per la sua tenacia.
Ma noi che contributo diamo?
Una croce su un foglio ogni 5 anni? Ogni 2 anni?
Guardate che se è cosi NON BASTA.
A me perlomeno.

Saluti a tutti

Alex Stancalmassi Commentatore certificato 14.10.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe mi sono sempre chiesto perchè,
nessuno dei tuoi ex colleghi comici,attori, registi, non sono passati dalla tua parte.
Questa è una causa importante e non può passare nell'indifferenza. Dovrebbero sdegnarsi diffronte
a tutto questo marciume.
Eppure vedo che continuano a lavorare chi in rai
chi in qualche t.v. privata infischindosene di te e di tutti noi. Un saluto a te e una pernacchia a tutti loro.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 16:22| 
 |
Rispondi al commento

W IL MOVIMENTO

Sono sempre piu' entusiasta del NOSTRO movimento.

E' nato bene , sotto una buona stella e appena
nato ....sarà un caso è morto Alfano e si sono
sputtanati tutti.

E' poi è un FATTO che abbiamo UN GIORNALE che
ogni tanto parla di noi.

E poi abbiamo una IDENTITA' , VALORI E
PROGRAMMI. E CHE PROGRAMMI ; gli ho riletti ,
fantastici!.

E poi piangono i galoppini IDV ....qui' e sul
blog , stringono i denti , scrivono , commentano
ma soffrono in silenzio.

Vecchi amici GALOP GALOP ....quando supportavo
il NON VOTO UTILE , perchè allora era INUTILE o
quando firmavo il referendum sul lodo Alfano con
gli amici IDV .....perchè rimangono amici...che
mi odiano....

oggi VOTO utilissimo : per il movimento
nazionale a 5 stelle che si presenterà alle
politiche!!!e regionali in molte parti.

I grillini sono movimento . TIE' cancro dei
partiti ...

Poi da aderente dell'MNL , discutero' amabilmente salvando Di Pietro ....tra il resto della CASTA , ma lo diro' da pari a pari...con identità e scopo AUTONOMO E DISTINTIVO.

Buon pomeriggio e non vedo l'ora di iscrivermi

Oggi contiamo per uno ed il nostro VOTO alle regionali e politiche conta per UNO , PER L'MNL.
......

bUON POMERIGGIO !

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciatemelo ri posta re

La Bi netti si erge orgogliosa paladina del Cristianesimo, novella Giovanna d'Arco, nella sua crociata santa. E' fuori tempo di 50 anni e più.
Forse l'ha allevata Luigi Gedda nei Comitati Civici, ma poi l'ha abbandonata al suo destino poiché s'era accorto che è semplicemente una fanatica.
Del resto, Carlo Carretto, che galvanizzava le folle nelle piazze, ai tempi di Emilio Colombo (senatore a vita), presidente dell'Az. Cattolica, non tardò ad accorgersi della grande impostura, si ritirò, anacoreta di Emmaus nel deserto del Mahgreb, e morì da santuomo pochi anni fa.

La Binetti forse vuole che si canti ancora:

Qual FALANGE di Cristo Redentore
la gioventù Cattolica è in cammino,
la sua forza è lo spirito divino
origine di sempre nuovo ardore;
ed ogni cuore affronta il suo destino
votato al sacrificio ed all'amor!

Bianco padre che da Roma
ci sei meta, luce e guida,
in ciascun di noi confida,
su noi tutti puoi contare.

Siamo ARDITI della fede,
siamo araldi della croce
al tuo cenno alla tua voce,
UN ESERCITO ALL'ALTAR!

"Balde e salde s'allineano le schiere
che la gran madre dal suo sen disserra,
la più santa famiglia della terra
eleva in alto i cuori e le bandiere;
ed ogni figlio è pronto alla sua GUERRA
votato al sacrificio ed all'amor!

Siamo ARDITI della fede,
siamo araldi della croce
al tuo cenno alla tua voce,
UN ESERCITO ALL'ALTAR!

P.S. Esercito, Schiere, Arditi (Fascio) Falange (Caudillo Franco) termini poetici allora, ignorati dai Governi di De Gasperi.
Ora rivalutati proposti e praticati dai “cattolici”tipo Binetti & C.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 14.10.09 16:05| 
 |
Rispondi al commento

@ X MARCO BOLLA DI PIETRASANTA.

eGREGIO signore lei è un gran maleducato, nessuno le ha chiesto di rispondermi e tantomeno di mandarmi affanculo, dal momento che non ci conosciamo.Poi critichiamo le zuffe dei nostri politici se non ci sappiamo neanche rispettare tra di noi?Il mio intervento non era a favore di nessuno, volevo solo dire, che chi ha la rogna parla sempre per primo.

Martino il contadino 14.10.09 16:00| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

@Blog,ma non la gestione,noi!!!

Passa in chiaro perchè molti dicono che non voglio mai mischiarmi.

Il blog ha dei problemi,è innegabile,ma chi vi è da molto non fa nulla per migliorarlo!

Gli insulti sono ormai una consuetudine,leggo gli ultimi commenti e trovo che l'immaturità regna!

Possibile che non si possano esprimere le cose senza metterci di mezzo la volgarità???

Nei confronti delle donne poi è vergognoso!

Si offendono alla cieca,madri,padri,sorelle e figli.

Questo lo dico ad Antonio,ma anche agli altri!

SCANNATEVI COME MEGLIO CREDETE,MA NON SERVONO LE OFFESE!!!

Siamo qui per scambiare opinioni e non per leggere tutte le stronzate che si scrivono,mi pare che molti abbiano perso d'occhio la vera natura del blog,quello che due anni fa ho conosciuto.

Quello che mi ha appassionato,e fatto vivere politicamente parlando,meno cieco!

Se qualcuno esprime un dubbio su qualcun altro(AdP)non è necessario dargli dello stronzo o della troia!

Quando ci si conosce di persona la cosa è diversa,qui oltre i soliti c'è un sacco di gente di passaggio e di "lavoro",le cose "scritte" si "leggono", e spesso è difficile capire se il tono è scherzoso o offensivo.

E' sempre più un blog personale piuttosto che pubblico!

DOVETE PORTARE RISPETTO ALLA GENTE NORMALE,A CHI LEGGE PER LA PRIMA VOLTA IL BLOG,A CHI NON SCRIVE,A TUTTI!!!

Dopo tanto tempo,e dopo esserci conosciuti di persona,ci si manca ancor più di rispetto,non lo capisco!

In fondo il blog potrebbe essere un gruppo di lavoro,un gruppo che scrive e discute argomenti di "pubblico interesse"!

PUBBLICO INTERESSE,ECCO,PARLIAMO DI PUBBLICO INTERESSE,NON DI PUTTANATE!

NON MI MISCHIO MAI PERCHE' PER ME E' TEMPO PERSO!

IL MARE E' LO STESSO,LA BARCA PURE!

O SI REMA DALLA STESSA PARTE O NON ANDIAMO DA NESSUNA PARTE!

E' DIFFICILE DA CAPIRE?

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s

Se gli opposti si attraggono,perchè i simili si respingono?

Vorrei più unione,o si da fastidio?

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 14.10.09 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSA VUOL DIRE GOVERNARE ?

Personalmente ritengo che il compito di "Governare" non debba essere un piacere ma un onere doloroso; una sorta di patimento vissuto con sofferente gioia. Così come gli adepti dell' OpusDei si stringevano il Cilicio e si flagellavano con la Frusta. Chi desiderasse governare un paese, in primis, lo dovrebbe fare perché fortemente pervaso da un irrefrenabile bisogno di condurre un popolo in maniera lungimirante e sostenibile e che nel fare ciò provi un enorme soddisfazione e gioia. Gioia che sarà bilanciata dalle sofferenze. Sofferenze che saranno Insulti, Sbeffeggi, Sputi, Linciaggi, Decapitazioni, Umiliazioni che il popolo Sovrano ha il diritto di infliggere a quei Dipendenti che in definitiva non fossero illuminati e non facessero il bene del popolo. Detto ciò, in questo contesto, che senso avrebbe l'Immunità Parlamentare ??? Nessun senso !!!

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 14.10.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera su La7 ho seguito Exit della D'Amico e ad un certo punto uno degli ospiti tale Gianfranco Torriero, Direttore del Centro Studi e Ricerche dell’ABI, l’Associazione che riunisce le banche italiane ha detto che le Banche Italiane non hanno preso un soldo dal governo...che sono solidissime...che non hanno bisogno di niente, ecc...Io però mi ricordo che il Governo in data 08/10/2008 in seduta serale straordinaria riunita proprio per affrontare il tema della crisi bancaria promulgò, controfirmato da tutti, la creazione di un Fondo di Salvataggio da venti miliardi (20 mld di euro) per evitare il tracollo delle banche coinvolte nella crisi finanziaria mondiale.

Tale notizia, mi ricordo, rimbalzò alle testate estere tant'è vero che il Sole24Ore riportò la notizia divulgata dal Sunday Times (e che trovate all'indirizzo : http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Finanza%20e%20Mercati/2008/11/visti-lontano-banche-italiane.shtml?uuid=40f05e3e-af26-11dd-a99d-3627287c4046&DocRulesView=Libero&fromSearch).

Quello che mi lascia allibito è che l'ABI dice di non aver preso un euro dal governo e che la notizia dello stanziamento per la creazione del fondo salva Banche sia stata ripresa da agenzie estere mentre quelle Italiane dormivano come sempre ai piedi dei loro padroni come dei bravi cuccioli da salotto.

MA QUELLA MONTAGNA DI SOLDI CHE FINE A FATTO?
HO CERCATO SU INTERNET MA NON HO TROVATO TRACCIA DI SVILUPPI DELLA NOTIZIA NE' TANTOMENO DI EVENTUALI ELARGIMENTI EFFETTIVI ALLE BANCHE. Quindi chi ha ragione : l'ABI che dice di non aver preso un euro o sta vocina che c'ho in testa che mi dice invece " Dove sono finiti i 20 mld. di euro?"
Attendo risposte da chiunque sappia qualcosa. Grazie.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 14.10.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo diventati una farsa di paese. Ma non è questo l'aspetto grave ma il fatto di avere una classe politica completamente incapace di stare in parlamento al servizio del paese.
E' quindi evidente che la presenza e la permanenza di questi politici al parlamento è giustificata solo dalla necessità personale di curare i loro interessi.
Sia che si tratti di maggioranza che di opposizione.
Non esiste un politico che si dimette da politico perchè sarebbe da folle.
A questo si aggiunge che la suddetta classe politica altro non è che lo specchio del paese, quindi il degrado è ormai radicato nella maggiorasnza della popolazione, apparentemente senza rimedio.
Ai giovani capaci e dotati di senso della dignità consiglio di andarsene da questo paese ormai sul declino.

Peter Moz Commentatore certificato 14.10.09 15:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi associo all'appello di Girasole, Monica, Miss Elliot ed altri. Inviterei anche i MASCHI a fare altrettanto ( ne ho sentiti troppo pochi).
Io non saprei cosa fare in concreto se non tempestare il COMUNE ed il MINISTERO di e-mail con educata fermezza e disapprovazione.
Si deve essere consapevoli che si vive in un Paese civile solo se questo è in grado di assicurae i più normali diritti ai più indifesi.

marina s., roma Commentatore certificato 14.10.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Mail inviata ad TG1:

Sig. Minzolini,
se lei ritiene di aver tutto il diritto di fare un editoriale ed esprimere il suo pensiero, lo faccia sotto altra veste e non come direttore del TG1. Sono io che rivendico il mio diritto, come abbonato RAI, di ascoltare i fatti così come sono e NON di sentire i suoi pareri personali . Se nel paese c'è una polemica sul presidente del consiglio lei ne DEVE dare notizia senza esprimere giudizi, nè a favore nè contro.
Io, come altri milioni di italiani che pagano il canone, sono in grado di giudicare le notizie da solo e di conseguenza di ritenerle importanti o meno, non ho bisogno che lei decida per me.
Si vergogni

Roberto Telloli 14.10.09 15:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Ci sono personaggi che sprofondano in abissi di odiosità nazionale. Sono inverosimili per quanto sono supponenti, arroganti, pieni di sé ma inattendibili e controproducenti. Costano parecchio allo Stato, non servono a niente, riescono solo a far irritare anche i pacifici. Sono solo una grandissima rottura di coglioni. Si comportano come vere zecche sul corpo della Nazione. Sono come quelle merde che se ci metti i piedi sopra ti impiastricciano talmente che devi buttare le scarpe. Se facessero un premio ai più odiosi del reame e lo vincerebbero di sicuro:
Brunetta
Mastella
Capezzone
il generale Speciale
Tremonti
e ora la Binetti
Ma perché la Binetti non se ne va per sempre alla Croce Rossa o all'Opus dei o in un convento di clausura o a fare la perpetua a Bagnasco, e la pianta di rompere le palle in Parlamento?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande Beppe e grande Rudra!!!!!!!!!!!!!!!

siamo tutti con voi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

le cose in Italia cambieranno...e prima di quanto si possa pensare...........

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento

MA SIAMO TUTTI PAZZI?????

la pubblicità con l'inno d'Italia per promuovere calze?...................... e nessuno dice niente?

MA DOV'E IL RISPETTO ... DOVE SONO I VALORI'??


forse che sono finiti proprio nelle calze???


VERGOGNA...VERGOGNA....VERGOGNA... FATE QUALCOSA
UNA PENSIONATA - m.l.m.

maria luisa marchetti 14.10.09 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Binetti dice: "Mi sento una minoranza, voglio essere tutelata"
Credevo che le minoranze che dovevano essere tutelate fossero quelle delle vittime, non degli oppressori.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Il PD sta dando agli italani la prova incontrovertibile della sua partecipazione a pieno titolo al governo del Paese.
Le sue sceneggiate quotidiane servono a nascondere ai suoi elettori più sprovveduti il suo ultimo inciucio, quello che provocherà la sua scomparsa dalla scena politica italiana.
Volete le prove?
La Binetti e i suoi compari sono stati sistemati in Parlamento dai maitre a penser piddini, per garantire al Vaticano che i diritti civili in Italia non saranno mai approvati.
Alle prossime elezioni in alcune regioni si presenteranno insieme PD e PDL o addirittura PD e Lega.
D'Alema al Congresso non ha minimamente fatto cenno alla richiesta di Draghi di innalzare l'età pensionabile.
Con il 30% dei voti PDL e Lega non avrebbero potuto governare. Allora si sono rivolti al PD...
La prossima mossa del governo truffa sarà la presentazione di una legge che consente l'immunità a tutti i parlamentari. State attenti a quanti piddini si assenteranno al momento del voto.
Ma il loro destino è segnato. Le fabbriche stanno chiudendo a un ritmo sempre più accelerato, il dollaro sta affondando e il prezzo del petrolio sta salendo alle stelle.
Eccp perché il NanoMarionetta urla come un maiale che ha capito che vogliono sgozzarlo. Il regno di chi manovra i suoi fili sta per crollare come un castello di carta e il cavallo in groppa al quale cercherà di fuggire finirà sotto gli zoccoli di milioni di bisonti inferociti da una lunga stagione di fame e di oppressione.
Hasta la victoria siempre.

NOSTRADAMUS

alessandro c., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le Binetti dice che sull'omofobia il suo voto è ininfluente
Invece sullo scudo fiscale il suo voto era assente
Che aspetta ad andarsene con una decisione impellente?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, vi prego di porre attenzione al sito
www.agienergia.it
agenzia giornalistica, dove praticamente si da per ovvio la costruzione di Centrali Nucleari.
Forse ci vorrà mobilitazione.
Leggete costantemente e diffondete.

Rocco Papaleo 14.10.09 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Oggi dopo aver comprato il Fatto e averlo letto ho pensato di "dimenticarlo" nella sala di aspetto in una ASL....spero che venga letto da qualcuno che non lo conosce e si incuriosisca.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rudra è un fatto a parte.
***
Ma ora la bambina che ha bisogno dell'interprete.
Scusate ma le tasse cosa le paghiamo a fare?
Come la croce rossa che chiede offerte per le ambulanze!!!
Ma qui c'è veramente da innondare le ASSISTENTI SOCIALI DI MAIL!!!
Scherziamo?
Se non provvedono a sti casi. C'è da fare la RIVOLTA FISCALE sul serio.
E gli invalidi civili.
Quelli VERI!!!
Al 100%!
Quanto prendono al mese?
270 euro?
VA MOLTIPLICATA ALMENO PER TRE!

Domani potrebbe toccare a uno di noi!
E le pensioni minime le possiamo aumentare?
O gli facciamo una iniezione e la finiamo lì?
Queste sono anche battaglie da fare.
Accanto alla solidarietà.
BISOGNA CHIEDERE CON INSISTENZA.
Inondare i Ministeri i Comuni
Saluti

Alex Malpietro () Commentatore certificato 14.10.09 15:29| 
 |
Rispondi al commento

non per romperti le palle BEPPE ma ci puoi dire che cazzo è sta storia del microscopio?
viste le iniziative belle e giuste di quetso blog - TUE e della rete_ puoi una volta per tutte fare in modo che alcuni smettano di ribattare con questa faccenda del microscopio che tu non sei chiaro ma ambiguo etc?
ciao,
max

massimo pagante Commentatore certificato 14.10.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Ammesso e concesso che la procura di Roma deve fare il suo dovere di indagare anche l'ipotesi di reato di offesa al Capo dello Stato. La domanda si pone sè in Italia le regole e la stessa Italia ancora esistano. Mi sembra normale che il direttore di Libero Maurizio Belpietro e Antonio Di Pietro, leader dell'Idv, vengano indagati dalla procura di Roma per l'ipotesi di reato di offesa una indagine su fatti appurati tutto ancora da giudicare. Il problema si pone in modo veramente serio non per una battuta buttata dalla foga del momento. Ben altro aspetto quando la frase viene meditata è volutamente detta con convinzione di offesa alla bandiera come quella fatta da Umberto Bossi (con la bandiera Italiana ci puliamo il fondo schiena). Oggi io mi chiedo dopo aver letto l'articolo VILIPENDIO Indagati Di Pietro e Belpietro. A parer mio e dare un giudizio da comune cittadino e valutare il grado di OFFESA fra Bandiera e capo dello Stato prima viene la Bandiera UNICA e INSOSTITUIBILE e poi viene il capo dello stato che ricopre una carica temporanea. Se questo concetto non è solo una mia opinione ma sono il sale della costituzione, il grado di offesa fra Bossi, Di Pietro e Belpietro mi pare ci sia ben poco dadire. Perché L'offesa fatta da Bossi e da persona INDEGNA di sedere negli Scranni del parlamento Italiano e ancor meno che ricopra la carica di Ministro ancor peggio delle Riforme. Stento a credere che continuando di questo passo i VALORI della costituzione Italiana stiano per essere morti e sepolti, una costituzione perfetta invidiata dal mondo nata dal sangue versato inutilmente da 443000 morti tra militari e civili e poi approvata e condivisa da da tutti gli schieramenti politici mi portano a pensare che l'Italia stia per scrive la parola FINE.

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 14.10.09 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Draghi : innalzare l'età pensionabile.

Caro signor Draghi, naturalmente lei si riferiva ai parlamentari che vanno in pensione dopo 2 anni di intenso e usurante lavoro a 4 ore la SETTIMANA (vedi anche il Fatto di oggi, 14 ottobre 2009)!
Spero non voglia infierire su lavoratori che in pensione ci andranno (se ci andranno...) dopo 40 anni e anche più di lavoro a 900 euro al mese, spero.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Off Topic

Il BLOG è da giorni quasi BLOCCATO, spesso non vengono caricati i post, se non dopo molti tentativi, i Feed RSS non funzionano e in generale il sito è lento, e non è solo un problema mio ma ho sentito altri con gli stessi problemi.

Potrebbe essere che il blog sia "ATTACCATO" da qualcuno che inizia ad avere paura dell'"entrata" di Beppe in politica?

Chi ha problemi come me, che provider ha? Io Telecom e voi?

Davide B. Commentatore certificato 14.10.09 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SPEGNAMO LA TELEVISIONE!!!

25 ANNI DI LOBOTOMIA, CAUSATA DAL BOMBARDAMENTO MEDIATICO, HA MESSO LE BASI DEL SULTANATO BERLUSCONIANO, HA CAMBIATO LA COSCIENNZA NAZIONALE, HA MODIFICATO I VALORI E IL COMPORTAMENTO DELLE PERSONE.

QUESTA FORSE è LA COSA PEGGIORE, MAGGIORE DEI DANNI FATTI IN POLICA

Justice & Freedom, Massa Commentatore certificato 14.10.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo con costernazione che BELPIETRO è offeso di aver ricevuto lo stesso trattamento di DI PIETRO DICHIARA:
iL DISPICERE MI VENIVA dall'essere avvicinato
a Di Pietro: che ho da spartire con l'ex PM IO
non ho dimistichezza con le manette ne' ho restituito soldi dentro scatole di scarpe.Io non ho offeso Napolitano..bla bla bla...
neanche il coraggio delle proprie azioni ha questo porco.
(scusate gli errori ma ho studiato fino alla 3 media)

martino il contadino 14.10.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO RUDRA, TI VOGLIO BENE E TI AUGURO CHE DOPO
QUESTA TRAGEDIA TU POSSA RITROVARE LA SERENITà
CHE SERVE IN SPECIAL MODO ALL'ETà TUA, E MI SCUSO
PER I COMMENTI CHE HO INSERITO IN PRECEDENZA CHE NON SONO ATTINENTI AL POST DI GRILLO DEDICATO
A TE E A TANTI ALTRI SCONOSCIUTI, CON LA STESSA TRAGEDIA O
ANCHE PEGGIORI DELLA TUA, CHE NON HANNO LA FORTUNA
DI AVERE INCONTRANTO SULLA LORO STRADA GRILLO E
TUTTO IL BLOG. STUDIA E FAI IL BRAVO CON LO ZIO,
VEDRAI CHE ANCHE LUI TROVERà UNA SISTEMAZIONE.
UN BACCIONE.

cane libero ca 14.10.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
a quando un post sui relitti con scorie tossiche e radioattive nei nostri mai?
Non solo n'drangheta ma anche servizi deviati, massoneria coinvolti in questo altro mistero italiano, tutto ricollegabile alla tragica scomparsa di Ilaria Alpi e Milan Hrovatin.
Le navi in questione erano:
A) La motonave Aso, affondata il 6 Maggio 1979 a largo di Locri(RC) insieme a 900tonnellate di solfato di ammonio (altamente tossico, derivato da prodotti di reazione nelle industri chimiche);
B) La motonave Barbara, affondata il 26 Giugno 1982 in direzione dell’isola di Zante, insieme a 1200tonnellate di manganese (altamente tossico, ossida qualunque materiale organico con cui viene a contatto ed è stato provato che esposizioni a questo metallo possono provocare la prematura comparsa del Morbo di Parkinson);
C) La motonave Mikigan, affonda il 31 Ottobre 1986 a largo di Capo Vaticano (VV), con i suoi container pieni di polvere di marmo e cemento per nascondere in parte la radioattività;
D) La motonave Alessandro I, affonda il 1 Febbraio 1991 a largo di Molfetta (in Puglia), insieme a 3500tonnellate di rifiuti tossici provenienti da Gela derivati dalla lavorazione del petrolio;
E) La motonave Marco Polo, va in balia delle onde nel Maggio 1993 nel canale di Sicilia e si arena in Tunisia, disperdendo i suoi container nel Mediterraneo;
F) La motonave Karoline, affonda il 7 Novembre 1995 nei dintorni dell’isola di Ustica con tutto il carico di sostanze imprecisate, tra cui il torio (metallo radioattivo);
G) La sopracitata Rigel;
H) La famosa Jolly Rosso;
Comunque secondo alcune stime da parte di legambiente sono più di 40 i relitti affondati.
Come finirà la questione? Le profondità in cui sono poste le navi non agevolano il loro recupero, ma nemmeno la disinformazione, l'omertà e lo scarso impegno da parte di chi è di dovere è di aiuto a risolvere questo problema.
P.S. Da ricordare i materiali tossici nascosti in Aspromonte, terra mappata in parte e sotto il controllo della ndran

calabrese alex 14.10.09 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Nel frattempo, mi sto informando per cercare qualcuno disposto ad aiutare la piccola Laura di San Vito al Tagliamento, che ha bisogno di UN'ASSISTENTE ALLA COMUNICAZIONE O UN'INTERPRETE SCOLASTICA.
Non dimentichiamo l'appello lanciato da Girasole, raccolto anche da Grillo.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 14.10.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e ci risiamo; questo e scemo conclamato riconosciuto dalla moglie, ricomincia rompere i ciglioni con il ponte,dicendo che vuole far diventare la sicilia italiana come se stesse parlando di pezzenti di un altro paese che so il suo amico tendarolo,caro gnometto da quattro soldi, cominciamo a pensare a un tunnel che unisca civitavecchia a golfo aranci
cosi gli zodiconi sardi diventano italiani.

MAVAFFANCULO A TE E CHI NON TE LO DICE SALTELLANDO.
BUFFONEEEEEEEEEEEEEEEEEEE, SICILIANI ONESTI.
RIBBELLATEVIIIIIIIIIIIII.

galletti claudio 14.10.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Draghi con l'innalzamento dell'età della pensione hai detto una fregnaccia...eppure stavate andando così bene con il

PIANO B!

(morti sul lavoro all'approssimarsi della pensione e morte dei pensionati per fame, e malasanità)

Posso consigliarti una parte ter del piano B?

Aumentate anche le tasse sul riscaldamento così li facciamo morì pure di freddo i vecchiacci che si ostinano a prenderla 'sta pensione...

In attesa del nucleare che con i suoi cancri sfoltirà di molto i problemi

Avanti così!

Che questo non è un paese per vecchi nè per poveri, figurati per vecchi e poveri!

E.C.

I was banned ma non mollo 14.10.09 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE IMPORTANTISSIMO


HO PARLATO POCO FA' CON I LAVORATORI CHE HANNO BLOCCATO IL SINDACO DI AULLA E SONO SUI TETTI DEL COMUNE...DIFFONDIAMO IN RETE QUESTO VIDEO...NON LASCIAMO SOLI QUESTI LAVORATORI

http://www.youtube.com/watch?v=Sa7HdKG1ZBI

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 14:44| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora qualche ignorante marrone leghista

dirà che sono

acculturato rosso e antileghista

sbagliando solo sul colore

non mi piace il rosso ma il tricolore!

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

A rega', diteme 'na cosa, voi che sete "komunisti" co' le palle, mica cazzo...come funziona? Ve fate gira' er chiccherone si er parlamento nun approva la legge su li froci....pero' del fatto che hanno bocciato la soppressione delle provincie , fatte pippa....c'e un particolare....i froci e le lesbische so' 6 mijoni....noi che risparmieremo sulla cancellazione delle provincie, siamo 60 milioni.....

America' , facce Tarzan....... () Commentatore certificato 14.10.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che freddo oggi, ragazzi. Qualcosa per scaldarsi?

meri c Commentatore certificato 14.10.09 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rudra mi raccomando,
STUDIAAAAAA !!!!

E adesso ecco il link del giorno :
http://www.berlusconibeato.com/

Un sito, una sintesi del livello culturale degli italiani.
Complimenti a Scialò, docente di comunicazione e marketing che ha realizzato questo falso che dice il vero sul livello di creduloneria e superstizione che pervade il paese e aihmè lo governa.
Da Repubblica :
"In meno di due giorni il sito ha avuto oltre 30 mila visite e lui ha dovuto rispondere a centinaia di mail: “C’era gente che mi ha scritto per dire che i conti correnti erano incompleti, che doveva esserci un errore e se potevo dar loro quelli giusti”. Insomma, apparentemente qualcuno pronto a metter mano al portafoglio. E poi svariate richieste di interviste. “L’idea mi è venuta” spiega Scialò “quando qualcuno, sul serio, aveva pensato di organizzare un comitato per candidarlo al Nobel. Quando si parla di quest’uomo non c’è limite alla credulità”. E infatti…"

Ormai il sito è disattivo, ma seconde me è un'icona sullo stato di coma vegetativo del paese.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 14:17| 
 |
Rispondi al commento

su cunnu

fly on-line Commentatore certificato 14.10.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Desani alias Antonio Lenin (soviet)

Girasole di Giugno, Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che aiutare un ragazzino che altrimenti non aveva altri mezzi di sostentamento sia giusto.
Ma i suoi genitori coltivavano canapa indiana (droga, sbaglio?), quindi non mi sembrano vittime.
Cerchiamo di insegnare ai giovani che la cultura della droga è sbagliata, non porta a nulla, solo alla distruzione delle persone, se stessi ed anche gli altri.
Le droghe leggere sono un trampolino di lancio per quelle pesanti.

alvaro ronchi (al1715), caltanissetta Commentatore certificato 14.10.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento

ma non sarebbe molto più logico innalzare i contributi a carico del datore di lavoro?

Via da.ll'Italia mafi.osi e leghi.sti


sic... d'altronde e' un'acculturato buonista rosso e antileghista

mustafa addad Commentatore certificato 14.10.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT Fiato sul collo:

Il capogruppo di "Rozzano a 5 stelle" incatenato al comune per protesta:
http://www.youtube.com/watch?v=LfOYTahBXeA

Canale youtube:
http://www.youtube.com/user/AriaPulitaPerRozzano

Paolo Cicerone, MiLaNo (o giù di lì) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RALLY HOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!!!

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 14.10.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

ma vi capita mai di avere il morale sotto ai tacchi delle scarpe? E qual'è la cura?

b s Commentatore certificato 14.10.09 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l tentativo della nuova destra estrema di conquistarsi aree di consenso è anche avvallata dalle scelte irresponsabili di partiti alla guida della Regione Toscana che solidarizzano con la destra piuttosto che verificare i fatti accaduti e difendere gli antifascisti. Nell’ ultimo anno non si contano più le aggressioni e gli assalti ai danni dei militanti di sinistra, migranti, ed omosessuali.

Porteremo il 17 ottobre a Roma durante la manifestazione nazionale contro il razzismo, la stessa volontà politica degli arrestati di battersi contro le ronde e il pacchetto “ sicurezza “.

Chiediamo a tutti gli antifascisti toscani di mobilitarsi ovunque contro le nuove destre e contro le ronde.

Tutte le sedi neofasciste devo essere chiuse e considerate fuorilegge .

Chiediamo la scarcerazione immediata di Elisabetta Cipolli, Alessandro Orfano e Alessandro Della Malva,che hanno l’ unica colpa agli occhi del prefetto e del questore di Pistoia di essere antifascisti.

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

Coordinamento della Toscana

cane libero ca 14.10.09 14:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


OT

CARCERI: BERLUSCONI, PRONTO PIANO, SERVE DIGNITA'

---

Credo si riferisca al fatto che continuerà ad accoglierli nelle sue ville, a differenza dei terremotati d'Abruzzo

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Ora qualche demente dirà che le associazioni dei calabresi scroccano i soldi al nord perchè fanno filiali in Umbria ed in Toscana dimenticando che Umbria e Toscana fanno parte del centro e non del nord.

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

LIBERTA’ PER GLI ANTIFASCISTI ARRESTATI A PISTOIA
comunicato stampa

(13 Ottobre 2009)

Quello che è accaduto a Pistoia domenica 11 ottobre è di enorme gravità.

Lo strano ed inquietante assalto alla sede neofascista Agogè-Casa Pound da parte di sconosciuti assalitori viene utilizzato come pretesto per una provocatoria operazione repressiva di polizia contro gli antifascisti toscani.
C’ è da chiedersi dove fossero e cosa facessero le forze dell’ ordine nel centro cittadino nello stesso momento, dato che gli “sconosciuti assalitori” hanno avuto tutto il tempo per devastare i locali di Casa Pound uscire e dileguarsi del tutto indisturbati.

Dopo però le stesse forze dell’ ordine con grande solerzia ( a seguito di una fonte confidenziale imprecisata )si sono accanite contro l’ assemblea pacifica e già indetta da tempo dagli antifascisti toscani al circolo Primo Maggio contro le scelte del governo sulle così dette ronde e sul pacchetto “sicurezza”. Entrare in un circolo politico, sapendo in anticipo non di trovare alcunché, deportare negli uffici della questura una ventina di cittadini, fermarli, arrestare tre di loro con l’ accusa di essere tra i partecipanti all’ assalto avvenuto nel pomeriggio a Casa Pound senza alcun elemento provante è simile alle metodologie delle dittature sudamericane. Bisogna considerare inoltre che tra gli arrestati, Elisabetta Cipolli necessita costantemente di particolari cure mediche. Crediamo che tutta l’ operazione sia stata manovrata dall’ alto, per accrescere la tensione in una regione dove la tradizione antifascista nata dalla resistenza è radicata nella popolazione. ...SEGUE.>.>.>>>>>>>>

cane libero ca 14.10.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

un saluto ai due EDmenti
i facinorosi pirloni del blog

fly on-line Commentatore certificato 14.10.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Gia, come letto in un commento di oggi, anche io ho notato che il Fatto Quotidiano non viene esposto nelle edicole come tutti gli altri giornali.La Direzione si allerti per verificare se è una coincidenza o un sabotaggio. Per favore verificate anche voi nelle vostre città e se così fosse si allerti Travaglio o altri

maria rollo 14.10.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento


OT

Bellissima la polemica tra Scalfari (La Repubblica) e De Bortoli (Corriere della Sera).
Si accusano a vicenda di non fare corretta informazione.

Scalfari accusa De Bortoli di essere troppo morbido con il Potere a causa del peso dei poteri forti presenti nel consiglio di amministrazione di RCS.

De Bortoli accusa Scalfari di fare da capopolo anziché limitarsi ad informare i cittadini, ruolo che inoltre, secondo lui e anche secondo me, assume solo per le battaglie che interessano a lui e al suo referente politico.

Hanno ragione tutti e due.
E, coincidenza, tutte e due le testate si erano rifiutate all'epoca di pubblicare, anche solo nella forma di inserzione pubblicitaria, l'elenco dei condannati presenti in Parlamento redatta da Beppe e dal suo blog.
Non ce la pubblicò NESSUNO in Italia, solo l'Herald Tribune.

http://www.beppegrillo.it/condannati_parlamento.php

JdQ

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 14:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piacerebbe anche a me che il consenso a Berlusconi scendesse però...
Mi trovo il rapporto Eurispes che lo dà al 30% citato un po' dappertutto, ma la data originaria di questo rapporto è del 30 gennaio 2009. E' un rapporto che Eurispes fa all'inizio dell'anno e noi siamo alla fine. E' un rapporto vecchio. Non si può riproporlo come se fosse stato fatto stamattina. Un po' di serietà, per favore

http://italianspot.wordpress.com/2009/01/30/eurispes-rapporto-italia-2009-smentisce-berlusconi-crolla-il-consenso-del-governo/

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento

un gruppo di leghisti filmati con una telecamera nascosta:

www.youtube.com/watch?v=z8PtxJDsCAE

che parole saggie e che sguardi intelligenti!

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento

L'Associazione Internazionale Calabresi nel Mondo apre una sede territoriale per Umbria e Toscana


questo e' il valore dei soldi senza fare sacrifici... guadagnati senza fatica scroccandoli al nord ...

se questi soldi dovevano uscire dall'associazione , col casso che aprivano un ufficio in altre parti d'italia!!

mustafa addad Commentatore certificato 14.10.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Copio ed integro.

A Nonno Arzillo hanno insegnato che 1+1 è uguale a 2, ma nessuno ha detto nulla delle circostanze aggravanti in materia di codice penale. O meglio, qualcosa gliel'hanno certamente detta, ma forse lui ritiene che l'essere aggrediti, picchiati, uccisi solo perchè gay, lesbiche, trans, non costituisca di per sè elemento per un aggravio di pena da imputare all'aggressore. O forse è all'oscuro del fatto che queste cose avvengono, sulla spinta di un odio omofobo, ed avvengono anche con una certa frequenza, segno che esiste nel Paese un problema culturale. Problema, d'altro canto, che Nonno Arzillo ha più volte reso evidente, qui, in questo spazio.


Fossi in lui abbandonerei per un po' la matematica e mi dedicherei ad altro. Così, per cominciare: un ciclo di disintossicazione dalla cultura berlusconiana. Quella cultura che lo porta a consigliare alle donne attività più soddisfacenti.

Annamaria Farina 14.10.09 13:55| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In base a quale articolo della costituzione
di questa nostra allegra e poco gaia nazione
l'omofobia non può considerarsi un'aggravante?
In base al binettismo cattolico imperante
che vorrebbe farne magari un'attenuante?
O al berlusconismo, che la costituzione
la ritiene valida soltanto all'occasione?
I benpensanti esultano: Ragazzi, meno male!
La Costituzione è eterosessuale.


Flavia Rampichini

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora qualche demente dirà che Saviano è talmente insignificante nella lotta alla mafia che la scorta nemmeno avrebbe dovuta averla...

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora qualche demente ci dirà che la crisi non c'e' e che non è vero che una ditta di panettoni del nord non ha neanche più un centesimo per comprare un pugno di farina.

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Berlinguer avrebbe radiato la Binetti. E pure Franceschini.
14 ottobre 2009 - Ulisse Acquaviva

Il 24 novembre 1969, il Comitato centrale del PCI deliberava la radiazione di Rossana Rossanda, Luigi Pintor e Aldo Natoli, accusati di "frazionismo" per aver detto che a Praga forse i russi non si erano comportati proprio da gentiluomini.

Oggi invece una Binetti qualunque,
che con un voto di preferenza non sarebbe stata eletta nemmeno ad amministrare il suo condominio, fa quel cazzo che vuole in Parlamento,
e pensa che non sia necessario scoraggiare chi picchia qualcuno solo perche' non e' etero.

Il messaggio e' chiaro: menate pure chi volete, tanto in tribunale le persecuzioni omofobiche resteranno equivalenti alle risse tra ubriachi.

Di fronte a una cosa del genere,
in qualunque partito minimamente progressista il segretario avrebbe proposto al Comitato centrale una immediata mozione di sfiducia per strappare la tessera della Binetti con la stessa celerita' con cui e' stata strappata quella di Grillo.

E magari Berlinguer ci avrebbe aggiunto un bel calcio in culo come si usa in Sardegna tra gente onesta e sanguigna quando qualcuno continua a romperti le balle per anni con le stesse cazzate e vuoi levartelo di torno una volta per tutte.

Ma noi siamo a puttanopoli, e quindi il segretario del PD decide di non fare una beneamata minchia, se non cinguettare col fringuellino di Twitter qualche fermissima e laica ovvieta' inutile, giusto per trastullarsi con un uccello virtuale nell'impossibilita' di utilizzare le sue palle reali per mettere alla porta la corrente eugenetica del suo partito.

Monica C. FRATTAMAGGIORE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me la binetti, sessualmente parlando, confonde l'onan con la sega!

(dettagli su onan http://it.wikipedia.org/wiki/Onanismo)

E.C.

I was banned ma non mollo 14.10.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora qualche demente ci dirà che i partigiani non hanno mai liberato l'Italia dal nazifascismo...

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Ora qualche demente ci dira' che è giusto togliere la scorta a Saviano perchè ci sono altri giornalisti che non l'hanno...

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN gesto davvvero bellissimo nei confronti di un ragazzo sfortunato ed incolpevole.Purtroppo siamo sempre a parlare delle stesse cose davvero stufi ormai perche nn è possibile che un ragazzo viene lasciato solo, dimenticato dallo stato lasciato in mano allo zio tutore che avra cmq un altro "peso economico" sulle spalle.Spero davvero che con questi soldi rudra riesca a svolgere una vita dignitosa almeno fino alla maggiore età...

piero robertiello 14.10.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Salve! Volevo alzare la guardia a Travaglio,Gomez, ecc.
Ieri mi sono fermato in edicola Centro Comerciale "Bonola Milano" per aquistare il quotidiano "IL FATTO"
In esposizione,in bella vista, c'erano tutti i quatidiani,tutti, tranne "IL FATTO" Pensavo fosse finito,anche perche' erano gia' le ore 18,00.
Non convinto, chiesi all'edicolante, lui, senza better ciglio e senza emettere nessun suono dalla bocca, si volto e mi prese il giornale. ne aveva un sacco di copie invendute alle sue spalle, nascoste. Chissa' quanta gente no ha comprato il giornale, pensando che fosse finito. Spero, e mi auguro che sia stato solo un caso. nei prossimi giorni provero' ad aquistarlo in altre edicole.

Roberto Coelati Rama 14.10.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

niente attualità, sono qui per ribadire il mio disprezzo verso i partigiani e la loro fasulla resistenza.

l'Italia ha perduto la guerra, non c'è stata nessuna liberazione.

ciao!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 14.10.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A' IGNOBBBBBILE MONTANAROOOO

PIANTALA DI PARLARE MALE DI STRANIERI E MERIDIONALI!!

SCHIFOSO QUAQUARAQUA!!

IMPICCATI!!!

Chiedo scusa ma c'è un giornalaio str.... che mi fà girare i cojons!

SISSI MILANO (sissi milano), MILANO Commentatore certificato 14.10.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Non si contano più i comuni (Tarvisio, Aulla, Tricase, ecc.)occupati dai lavoratori... la terra trema, bisonti all'orizzonte..."la crisi è alle spalle" ... La Russa fa le linguacce al Columbus day e il nano non sa più come pararsi il cuxo!
Avanti al Sudamerica!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 14.10.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Saviano , icona della sinistra ....

questo fatto non mi toglie dalla testa che ci siano giornalisti che nel napoletano rischiano oggi la vita scrivendo ancora per raccontare la camorra, e non vengono scortati.

.... eppure oggi sembra che la camorra sia stata scoperta da Saviano

mustafa addad Commentatore certificato 14.10.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo qualche denmente noi saremmo "buonisti" perchè difendiamo i diritti di chi è discriminato perchè non è nato in Europa (infatti solo un demente giudica le persone da una indicazione anagrafica), questo non è "buonismo" ma è "giusto".

Siamo buonisti invece perchè tolleriamo la presenza sul suolo Italiano di questi dementi razzisti e secessionisti!

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Qualche sprovveduto ha detto che è sacrosanto innalzare l'età pensionabile

ma non sarebbe molto più logico innalzare i contributi a carico del datore di lavoro?

perchè a pagare devono sempre essere i lavoratori costringendoli a lavorare per la stessa cifra fino all'età del trapasso a miglior vita (si spera) e tra l'altro togliendo lavoro a chi è ancora giovane?

non sarà che qualcuno vuole far crollare il sistema pensionistico per incentivare il ricorso alle polizze private?

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


PD come PIPPA

il miglior alleato del nano , grazie a lui l'odio berlusconiano viene convogliato nel nulla

il partito , comitato d'affari , che non ha piu'
iscritti....aderenti ....se ci fossero li
coprirebbero di insulti.

il partito i cui aderenti vivono del voto di
scambio...e sono a libro paga ...

il partito di serie B che conta del supporto
mediatico di serie B ...repubblica -espresso
-TG3, vittime del sistema che hanno avvallato

e SCalfari....si lamenta....vaffanculo...

i pochi disallineati ...REPORT , ANNO
ZERO...soffrono

IL COMPROMESSO STORICO ....da sempre al tavolo
delle caste come riserve povere e puntello dei
poteri forti , vedi scudo fiscale , televisione
, giustizia ...

il partito dove ... mentre le imprese chiudono
gli operai vanno a casa...LORO pensano solo ad
apparire nelle trasmissioni televisive

PD .....ovvero corruzione all'opposizione ,
governo ombra delle briciole.

Sono cosi' ridicoli....ED UTILI che i mezzi del
nano attaccano Di pietro , censurano Grillo e
cercano di affossare Anno Zero.

E ancora qualcuno chiede indicazioni dal blog su
chi votare alle primarie finte del PD....

MA VAFFANCULO PD.

cATTOCOMUNISTI....borghesi e finti.

i migliori SUPPORTER DELLE BANCHE

Se non ci fossero loro , Berlusconi non governerebbe .....

PD : l'unico voto INUTILE.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io vorrei proporre una nuova inziativa per il tuo blog Beppe,
PARLIAMO UN PO DEL MINISTRO DELL'AMBIENTE STEFANIA PRESTIGIACOMO?
non credo che tu sia all'oscuro delle sue attivita' in Sicilia
È titolare del 21,5% della Fincoe di Casalecchio di Reno (BO), quota che detiene anche sua sorella Maria Pia e il papà Giuseppe, vicepresidente di Confindustria a Siracusa col 10%. I 3 insieme hanno la maggioranza assoluta dell’azienda, holding di famiglia con radici a Bologna ma interessi in Sicilia.
La Fincoe è proprietaria al 99% della Coemi Spa di Priolo (SR), la Coemi controlla il 60% della “Vetroresina Engineering Development” (Ved) di Priolo (SR), il 22,5% della Ved appartiene al Gruppo “Sarplast s.p.a.” di Priolo (SR) di cui Giuseppe Prestigiacomo ha il 6,5%.

La Sarplast dell’attuale ministro dell’ambiente fallì nel 1997 a causa di una serie di incidenti e malattie dei dipendenti e nel 2000 finì sotto inchiesta da parte della Procura di Siracusa con un fascicolo che parla di lesioni colpose. 3 operai hanno avuto figli con malformazioni congenite, altri operai non fumatori si son ritrovati dopo 10 anni polvere nei polmoni, un dipendente morì cadendo da un traliccio, pochi mesi prima un altro dipendente rimase gravemente ferito. Un’irruzione della Polizia nelle aziende dei Prestigiacomo rilevò una serie di violazioni.
fonte wikipedia
allora Beppe me la spieghi questa vergogna nazionale?
attaccala Beppe!! dalle pagine del tuo blog lancia una campagna nazionale per le sue dimissioni!!
ministro dell'ambiente una dei piu' grandi inquinatori del nostro paese! vai a cercare quei bambini deformi sbattiglieli in faccia! facciamone un caso nazionale! solo tu con la tua visibilita' lo puoi fare
ci conto Beppe
yes we can, e' un punto debole di questo governo, va attaccato e smascherata questa vergogna
DIMISSIONI PER LA PRESTIGIACOMO!

ciao a tutti 14.10.09 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Soru dice che la Binetti è fuori posto nel PD perchè "Penso" dice "sarebbe stata fuori posto anche nella Democrazia Cristiana".
Ammazzateo!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 14.10.09 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. Sem pre sulla Bi net ti, intervento ban nato x 3 volte
Stamane

Cosa aspetta il PD ad espellere La “suddetta individua”?
Quando ci sarebbe bisogno di voti, non c’è lei come non ci sono tanti altri.
Se ci fosse voterebbe spesso contro.
E’ solo una serpe in seno. (Non di Cleopatra!)
- Ma così andrà agli avversari!
- Perché, finora con chi era?
- Ma comunque ha pure un seguito di cattolici….
- Che cosa ve ne fate di quel seguito? Non sono forse altri serpentini?

La maggioranza il PD non ce l’ha.
Quelle poche volte che poteva mettere in crisi il governo non l’ha fatto.
Cosa si aspetta ad epurare?
Io credo che nemmeno Togliatti – che pure nell’epurazione fu moderato – al dì d’oggi la tollererebbe.


Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 14.10.09 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Liberate la Rai dai partiti, voglio un servizio pubblico per tutti che informi e dia le notizie riporti i fatti come sono.

cesare beccaria Commentatore certificato 14.10.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti gli estimatori dell'amico degli amici:L'Italia non può permettersi le buffonerie del suo play boy al governo.Ilfatto che possa stare al potere non sgnifica che ci debba stare:per l'Italia è venuto davvero il momento di tirare una linea.Per Silvio è tempo di andare.
Dal Newsweek 13 ottobre

pummarola repubblic 14.10.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Il capo della polizia di napoli:

La scorta a Saviano è inutile...

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate lo sfogo ma la TELECOM FA CAGARE!!!!!!!!!
TI FANNO PAGARE TANTO MA HANNO SERVIZI E CONNESSIONI MEDIOEVALI.
E VISTO CHE A LORO è IMPOSSIBILE FARE UNA COMUNICAZIONE USO IL TUO BLOG GRILLO:
VAFFANCULO ALLA TELECOM E AI CARTELLI DELLE COMUNICAZIONI, VIVONO PER NON EVOLVERSI E PER SUCCHIARE ANCHE LORO SOLDI AL POPOLO!!!!! HA RAGIONE GRILLO WI FI PER TUTTI CAZZO E A 7 MEGA EFFETTIVI.
INVECE DI SPENDERE MILIARDI PER PAGARE DE SICA, ABATANTUONO E TUTTI QUESTI POVERI ATTORI IN SPOT CHE POI SON TUTTI FINTI, POTREBBERO USARLI PER EVOLVERE UN PO LE COMUNICAZIONI!!!!!
MONOPOLISTI

kikieda , larepubblicadellebanane Commentatore certificato 14.10.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dire una cosa al riguardo della discussa legge che preveddelle aggravanti contro i reati ( verbali o anche fisici ) fatti nei confronti di Gay Lesbiche o Transessuali.
Premettendo che io non ho, verso di loro nulla, considero la norma non adeguata, dato che ella invece di tutelare gli stessi li ghettizza ancora di più.
Perchè mai una persona con tendenze sessuali "diverse" deve essere più tutelato rispetto ad una persona Etera???
Cosi facendo loro si troverebbero in una posizione di diversità nei confronti degli Etero. Perchè l'aggressore di una persona Etera deve essere giudicata diversamente da un aggressore di un Omosessuale???? che cià lui più della persona Etera, è diverso????
Se gli Omossesuali vogliono veramente la parità dei diritti dovrebbero battersi contro questa norma, che li renderebbe, a mio avviso, una sorta di specie protetta.
saluti

Francesco Saverio di Donato (napoletano978), Napoli Commentatore certificato 14.10.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sinistra attacca la destra sulla crisi dicendo che le misure adottate non sono sufficienti , la destra accusano le banche di non aver aderito agli accordi, io so solo una cosa, non può essere assegnato un potere cosi grande alle banche, bisogna statalizzare la banca d'italia in modo che sia un organo di controllo sulle banche e stangarle quando speculano.

stefano d., roma Commentatore certificato 14.10.09 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Draghi, che sembrava una persona intelligente, appena ha potuto si è unito al coro di quelli che vogliono alzare l' età pensionabile.

Vaffanculo e vai a lavorare.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN POLLO IDEALISTA

Buongiorno irriducibile writers telematici.

Io, continuo a dirlo, sono un Pollo e come tale posso anche avere seri problemi di coordinamento dei movimenti motori di base, figuriamoci di pensiero.

Appurato cio', non capisco come mai si faccia quasi una gara di sdegno e stupore per quello che accade.

Visto come siamo messi (perennemente a 90!) si dovrebbe scendere in piazza (in tutte le piazze italiane) a gridare all'unisono e con forza un gran bel "fuori dalle palle adesso!" a questi personaggi che tutto sono tranne che uomini (termine generalizzato per "esseri umani").
Lo definirei quasi uno sciopero/manifestazione a salvaguardia delle proprie, ormai sfilacciate, sacche spermozoiche (da wikipollo: testicoli, palle, in senso figurato presenti anche nella fisionomia femminile) in quanto, almeno le mie, risentono in modo abbastanza sensibile di questo continuato stupro economico-intellettual-genitale (praticamente ci prendono per i fondelli strizzandoci le suddette passando per il portafogli).

Vorrei per una volta prendere l’iniziativa facendogli vedere che agli antipodi del nostro amatissimo e sfruttato deretano ci sono un cervello e una solida volonta'.
Vorrei una vera e spontanea presa di posizione del popolo, non suggerita da chicchessia, che possa essere sia un rafforzamento di cio' che significa MLN, sia della nostra dignita’ ma anche e soprattutto un serio e attivo aiuto per tutti coloro che non possono difendersi.

Questi ominidi nati per partenogenesi, che boriosamente si elevano a divinita’ intoccabili, ingiudicabili e soprattutto approfittatori, traggono vantaggio dai nostri silenzi (e semplici post). Qualcuno (troppo pochi) gia’ si muove ma perche’ non farlo tutti? Dovremmo far vedere che non siamo i loro schiavi sottomessi.
Io sono un pollo e non il loro porcellino-salvadanaio ne tantomeno una escort da “ingroppare” a piacimento.
Ci stanno portando via tutto, ma proprio tutto!

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 14.10.09 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tempo fa, passeggiando nella mia citta', ho visto da lontano un'insegna con una grande foglia dalla forma inconfondibile. Incuriosita mi sono avvicinata, pensando: ma cosa vende, marijuana? Sulla vetrina e' affisso un comunicato (trovato poi anche nel sito) con su scritto:

AVVISI E CONSIDERAZIONI PERSONALI
- Dirty Bloom questo ed altri avvisi sparsi sul sito rende edotti i visitatori circa l’illegalità della detenzione e coltivazione di canapa in Italia

- Non intende istigare nessuno al consumo di droghe di qualsiasi tipo, né ha inteso mai farlo, e credendo fermamente al concetto di libertà e responsabilità individuale, invita i propri visitatori e clienti a pensare sempre con la propria testa...dentro e fuori dal sito

- Dirty Bloom crede che qualsiasi forma di dipendenza sia assolutamente nociva per un essere umano e la sua libertà, droghe ufficiali e ufficiose comprese. In ogni caso il titolare si definisce un convinto antiproibizionista, perché è sua libera opinione che uno stato che sporchi indiscriminatamente la fedina penale dei suoi stessi figli, laddove questi non avessero commesso reati contro altri, stia remando contro se stesso.

- Dirty Bloom non vende nè mai ha venduto: Smart drugs, prodotti etnobotanici, nè psicotropi, nè fumabili di alcun tipo

- La foglia stilizzata ritratta nel logo è identica (oltre che a quella di canapa riconoscibile solo da chi già la conoscesse) a quella di Aralia (SCHEFFLERA ELEGANTISSIMA)

- Pur sapendo di essere demodé, Dirty Bloom paga ostinatamente le TASSE da 7 anni

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 14.10.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO CASO DI "REALTà DAL BASSO": L'AQUILA
dal corriere.it di oggi

«Jì l'ero ittu a maggio», lo avevo detto a maggio. Corradino Tarquini trema di freddo e di rabbia. È un anziano di 73 anni, occhi chiari, barba sfatta, un cappuccio di lana in testa. Mostra il pavimento di tela della sua tenda completamente zuppo di acqua e fango. Il vento l'ha quasi sradicata, dalle fessure alla base entravano rivoli di pioggia. «Se ci avessero ascoltato, avrebbero messo subito i prefabbricati, e poi avrebbero requisito le case sfitte. E adesso saremmo tutti qui, non sparsi chissà dove, negli alberghi e al mare. E io non sarei solo come un cane, come mi sento in questo momento».

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Rudra
fatti forza e sappi che i veri responsabili dei tuoi guai sono quelli che hanno deciso di far diventare un reato la semplice coltivazione della pianta della canapa indiana...
...poi leggendo e studiando scoprirai che sono stati i produttori di petrolio del mondo perche' dalla canapa non si ricava solo la droga ma tante cose meravigliose ed utili come gli ottimi bioconbustibili!
Studia tanto e ricordati che non è vero che lo studio ti serve per lavorare per gli altri ma per non essere imbrogliato e raggirato da questi e soprattutto da chi è al potere!

Via dall'Italia mafiosi e leghisti Commentatore certificato 14.10.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aahahhaha che burloni !!!

http://www.berlusconibeato.com/

Peccato non si possano mettere commenti :-)

Sergio T. Commentatore certificato 14.10.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco.E arrivato il momento di manifestare tutto il disappunto delle scelte di questo governo nelle piazze dei comuni ,province, regioni . Bisogna essere sul territorio nelle piazze a manifestare, informare. Riuniamoci in piazza non dobbiamo avere paura della verità.

V L. Commentatore certificato 14.10.09 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire una cosa a i gay,
Non c'è bisogno di fare una legge ad ok che vi protegga perchè le leggi attuali già vi proteggono come dice l'articolo 3 della costituzione siete ugauli agli eterosessuali, per i diritti la cosa è diversa dovrete ancora lottare,ma non fatevi strumentalizzare dai partiti.

stefano d., roma Commentatore certificato 14.10.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WWW.RE.PUBICA.IT

D'Avanzo (si intuisce di cosa) carissimo,
Il cedolino di Travaglio, sul quale ironizzavi, è da oggi in visione a tutti.
Dicevi che per vergognari avevi tempo...
Ora quel tempo è arrivato.
Vergognati!
Ci autorizzi a chiamarti buffone?
Se no, è lo stesso!


http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/

nonno arzillo Commentatore certificato 14.10.09 12:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la binetti non è eterosessuale, non è omosessuale non è omofoba.

La binetti è semplicemente diversamente (a)sessuale

E.C.

I was banned ma non mollo 14.10.09 12:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo mi sa che devi rivedere i piani circa la candidatura del movimento a 5 stelle,nel senso che diventa insufficiente scegliere solo tre regioni come Piemonte,Emilia e Campania. Ho la netta sensazione che il programma e movimento debba essere portato avanti a 360 gradi per tutto il territorio nazionale,oramai questi partiti e nomenclature cosi come sono sono allo sfascio totale e stanno portando la nazione alla deriva,tra l'altro è palese l'azione che rappresentanti del governo e del parlamento stanno portando avanti,fomentando l'odio ed il razzismo attraverso provvedimenti di leggi che sono sotto gli occhi di tutti. Non possiamo limitare l'azione del movimento a sole tre regioni mi auguro tu te ne renda conto e ti regoli di conseguenza


Gent.Sig.ra o Signorina? Binetti...............mi sto'chiedendo che ci sta'a fare nel PD,ho il sospetto che si sia infiltrata appositamente per scompaginare(come sta'facendo)il percorso program matico del partito.Mi viene spontanea intenzione di eliminarla fiusicamente.Lei probabilmente ha avuto dei traumi in gioventu,perche tutto questo odio contro il diverso creato da DIO e dalla natura?chi non rispetta le indivualita'altrui o impedisce in tutti i modi di poter legiferare per il bene della collettivita'dei soggetti gravati da violenze razziali-omofobe ormai insostenibili non merita di essere deputato in parlamento,lei non e'stata eletta dal partito per difendere le cause della chiesa.................pertanto...... chiedo a lei ed al partito le sue dimissioni..... Continui a spingere e spalmare odio razziale e vedra'che DIO......quello vero la punira'molto severamente lettera firmata.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 14.10.09 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho assistito allibito all'ultima parte della trasmissione televisiva 'Exit' su La7.
Si parlava di Scudo Fiscale. Un provvedimento, così com'è strutturato in italia, che vuol dire raschiare il barile chiedendo l'elemosina alle mafie e agli evasori, garantendo la solita impunità, mortificando oltremodo lo Stato di Diritto, e consentendo di fatto un comodo riciclo di soldi sporchi che altererà nnuovamente e drammaticamente la concorrenza. Per un misero 5% di entrate per lo stato il restante 95% dei soldi sporchi rappresenterà il pizzo di Stato che i cittadini onesti si accolleranno sia in termini di spesa pubblica, sempre più mortificata, che di alterazione della libera concorrenza, con il reinvestimento dei soldi puliti a norma di scudo in qualsivoglia attività (titoli, azioni e strumenti finanziari).
Si potrà persino reinvestirne una parte del "ripulito" all'estero, drogando il mercato dell'intera comunità europea. Ma Quale Futuro.
Per un Castelli che parlava di provvedimento "di guerra", ma indispensabile(!?), c'era un Dario Franceschini che manifestava tutto il suo disappunto per il provvedimento, anche se "di Guerra".
Ma dov'era Franceschini alla votazione sullo scudo? Boh......
Prevedendo la legge l'estensione anche alle persone "politicamente esposte" potrei pensare che lui e gli altri assenti illustri del PD fossero dal commercialista.
Insomma la solita farsa, come tutte le trasmissioni televisive che parlano di politica e di futuro con questi 4 mafiosi del PDL e del PD (Popolo Del Lodo e Popolo Del.....?)
Se non si troverà al più presto una vera alternativa al Nano (magari con un personaggio super carismatico che guidi l'IDV, o meglio, che si presenti con profumo di roba francese, con sulla camicia un foulard di chiffon e che abbia dizione ed eloquio da teatro. Tutte cose che piacciono molto ai sottoacculturati e/o lobotomizzati che guardano i TG) rischiamo di ritrovarci in un dopoNano peggiore dello stesso.


L'ALTRA SERA IN PROV. DI FIRENZE HO INCROCIATO DALEMA...

ALZIAMO I TONI…..

Sarò malfidente ma quando sento qualcuno dire , “abbassiamo i toni” subito penso che ci sia sotto la fregatura…Ma come si può abbassare i toni verso la gang PDL e PD-L…non fanno che prenderci per il culo…il “capo supremo” del PDL sputa in faccia alle istituzioni qualunque esse siano cianciando la cazzata universale che è stato eletto dal 68% del popolo italiano, ovviamente salvo rare eccezioni nessun servo-giornalista gli fa notare che non è proprio così che sono andate le cose….

I dirimpettai del PDL,il PD-L,il giorno dopo la crisi isterica di B. che mena fendenti a desta e a manca se ne escono con una sequela infinità di stupidaggini continua DA NON PERDERE;
http://informazionedalbasso.myblog.it/

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Per riappianare i debiti dello Stato Gordon Brown vuole vendere il tunnel sotto alla manica.

Per riappianare i suoi debiti verso l'Antistato (la mafia) il nano vuol costruire il ponte sullo stretto.

meri c Commentatore certificato 14.10.09 12:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARADOSSO DI BERLUSCONI:

Berlusconi: "Il mio programma politico è farmi i cazzi miei!"

Elettore n.1: "Anch'io vorrei farmi i cazzi miei!"

Elettore n.2: "Anch'io!"

Elettore n.3: "Anch'io!"

Elettori:"Il programma di Berlusconi intende realizzare i nostri desideri! Votiamo Berlusconi!"

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. ???
La Bi netti si erge orgogliosa paladina del Cristianesimo, novella Giovanna d'Arco, nella sua crociata santa. E' fuori tempo di 50 anni e più.
Forse l'ha allevata Luigi Gedda nei Comitati Civici, ma poi l'ha abbandonata al suo destino poiché s'era accorto che è semplicemente una fanatica.
Del resto, Carlo Carretto, che galvanizzava le folle nelle piazze, ai tempi di Emilio Colombo (senatore a vita), presidente dell'Az. Cattolica, non tardò ad accorgersi della grande impostura, si ritirò, anacoreta di Emmaus nel deserto del Mahgreb, e morì da santuomo pochi anni fa.

La Binetti forse vuole che si canti ancora:

Qual FALANGE di Cristo Redentore
la gioventù Cattolica è in cammino,
la sua forza è lo spirito divino
origine di sempre nuovo ardore;
ed ogni cuore affronta il suo destino
votato al sacrificio ed all'amor!

Bianco padre che da Roma
ci sei meta, luce e guida,
in ciascun di noi confida,
su noi tutti puoi contare.

Siamo ARDITI della fede,
siamo araldi della croce
al tuo cenno alla tua voce,
UN ESERCITO ALL'ALTAR!

"Balde e salde s'allineano le schiere
che la gran madre dal suo sen disserra,
la più santa famiglia della terra
eleva in alto i cuori e le bandiere;
ed ogni figlio è pronto alla sua GUERRA
votato al sacrificio ed all'amor!

Siamo ARDITI della fede,
siamo araldi della croce
al tuo cenno alla tua voce,
UN ESERCITO ALL'ALTAR!

P.S. Esercito, Schiere, Arditi (Fascio) Falange (Caudillo Franco) termini poetici allora, ignorati dai Governi di De Gasperi.
Ora rivalutati proposti e praticati dai “cattolici”tipo Binetti & C.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 14.10.09 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bel lavoro BEPPE, congratulazioni.
Spero tanto che questo ragazzo, che TANTO HA SOFFERTO, possa con questo progetto realizzarsi, e avere una vita più felice di quella dei suoi genitori, vittime innocenti di uno stato e di un governo inefficiente. SE LO MERITA. CON TUTTO IL CUORE.

kikieda , larepubblicadellebanane Commentatore certificato 14.10.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Scusate scellerati.....
Tutti gli in bocca al lupo di questo mondo a Rudra, anzitutto...
Vorrei smarcarmi sia dal benaltrismo sia dalla solidarietà della lacrima...
La vicenda di Rudra ha avuto una dinamica particolare. Ricordiamo che il primo post scaturì da un'intervista della madre che denunciava la morte del marito e le sue circostanze. Dopo di che madre e nonna morirono e partì la sottoscrizione...
C'era una situazione particolare, un'onda emotiva, Beppe l'ha pensata così. Fanculo il benaltrismo....
D'altro canto odio le First ladies che visitano i malati, il Papa che "accarezza" i bambini, il dittatorello che visita i minatori bloccati con l'elmetto, lo Gnomo che consegna le chiavi delle baracche ai terremotati...insomma il finto paccone melenso alla Mario Merola...
Trovo devastante però una cosa che mi fa girare le palle come turbine...
Che la solidarietà, in un paese civile, debba essere fatta, principalmente, dal buon cuore di persone che al primo raffreddore si ritrovano sotto la soglia della povertà!!!

In un paese che regala l'8x1000 ad un'associazione a delinquere di stampo religioso che manco paga l'ici sulle sue proprietà, è scandaloso che non esista una task force con x budget prelevato dal suddetto 8x1000 e che metta in rete ogni centesimo stanziato con relativa motivazione, almeno per i casi più urgenti come quello di Rudra. Fanculo associazioni, fanculo Vaticano, fanculo Onlus. Mi riferisco soprattutto a casi di orfani, malati, situazioni di povertà estreme. E che questa task force sia soggetta ALLA LEGGE DEL TAGLIONE per punire il reato di appropriazione indebita...
Per i disastri di proporzioni bibliche (terremoti, alluvioni) si potrà ragionare diversamente....

Scelleratezza solidale...

maurizio spina Commentatore certificato 14.10.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notizia del giorno:
http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/cronaca/sequestrati-alstom/sequestrato-sindaco/sequestrato-sindaco.html

la bomba sociale sta montando siamo al punto del non ritorno

stefano d., roma Commentatore certificato 14.10.09 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paradosso di Alfano:

Mills è stato corrotto da Berlusconi, ma Berlusconi non è un corruttore

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento

L'11 ottobre era pure il mio compleanno... grazie Beppe e buona fortuna Rudra!!

alberto belia 14.10.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Rudra. In bocca al lupo ragazzo, siamo tutti con te.

Stefania T., Miano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

GERONTOFOBIA

Sgominata banda di delinquenti dedita al "bastonamento della vecchia" (???)

Annamaria Farina 14.10.09 11:39| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN CALOROSO ABBRACCIO A TUTTI GLI ABRUZZESI ANCORA NELLE TENDOPOLI.

tonino cassio (da melilli con furore) Commentatore certificato 14.10.09 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVA-TG-MANDI..AMOLI mattina prima edizione

Nel corso dell'audizione davanti alle commissioni Bilancio di Senato e Camera, il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia ha espresso "un giudizio d'insufficienza" sulla finanziaria.
"vediamo un'insufficienza di molte cose che chiediamo".

traduzione in italiano comprensibile:

nonostante noi schifosi bastardi industriali abbiamo "risparmiato" sulla sicurezza delle fabbriche, provocando migliaia di morti tra gli operai, nonostante sempre noi teste di cazzo, portando i capitali all'estero invece di investire in ricerca, rendendo obsolete le nostre fabbriche, di conseguenza perdendo mercato, e perciò costretti a chiedere la cassa integrazione, per poi chiudere le fabbriche lo stesso, oppure trasferirle all'estero, nonostante ora, grazie a quelle facce di merda del governo nostri complici riportiamo il maltolto in italia pagando una miseria di tasse, il 5%, prendento allegramente per il culo i nostri dipendenti che invece ci pagano, sul loro misero stipendio al minimo sindacale, il 25/30%, nonostante tutto questo, "vogliamo" altri sconti o soldi dal governo, che per darceli toglierà risorse alla scuola pubblica, tanto i nostri pargoli deficenti vanno in quelle private, alla polizia, alla ricercaecc. ecc., ma a noi che cazzo ce ne frega!
dobbiamo cambiare la barca e il suv, che hanno già due anni!

industriali, marcegaglia, confindustria:
il mio più sentito, caloroso e speranzoso andate a morire tutti ammazzati dagli operai incazzati.
se poi non vi ammazzano, cazzi loro, vuol dire che se lo meritano un missile nel sedere!

l'inviato: Emilio Pinocchio

il tg completo su:

http://avapxos.blogspot.com/2009/10/2-2-c-4.html#comments

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coltivare canapa in Italia è considerato un crimine tra i peggiori, perchè l'industria farmaceutica vuole così, perchè così vuole la morale pubblica e perchè così lascia che sia, la ignoranza della gente sull'argomento. Quando nn sappiamo delle cose che ci circondano, non possiamo prendere posizione e difendere ciò che è giusto o combattere ciò che è sbagliato. Diventiamo così inconsapevolmente complici, e questo vale per ogni altro aspetto della vita pubblica. Saluti

Coltivare canapa in Italia è considerato un crimine tra i peggiori, perchè l'industria farmaceutica vuole così, perchè così vuole la morale pubblica e perchè così lascia che sia, la ignoranza della gente sull'argomento. Quando nn sappiamo delle cose che ci circondano, non sappiamo prendere posizione e nn possiamo difendere ciò che è giusto o combattere ciò che è sbagliato. Diventiamo così inconsapevolmente complici, e questo vale per ogni altro aspetto della vita pubblica. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 14.10.09 11:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuna indicazione da Beppe per le primarie del PD?....con una indicazione ci si potrebbe divertire a cambiare i programmi magari votando Marino ....così tanto per rompere il gioco....e veder l'effetto che fa sulla cupola del PD.....

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paradosso del bene e del male:

Enunciato: Essendo Dio "infinitamente buono" o puro bene, non potrà mai causare o essere il male; essendo Dio "onnipresente" è presente in ogni cosa, in ogni momento, e in ogni luogo; essendo dio "onnipotente" può vincere contro ogni forza antagonista.

Paradosso: Assumendo l'esistenza del male in senso cristiano, o Dio non è onnipresente (altrimenti il diavolo sarebbe una sua parte), o Dio non è onnipotente (in quanto il diavolo esiste), o Dio non è infinitamente buono (poiché il diavolo sarebbe una creazione di Dio).

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La rivolta leghista si è finalmente conclusa con una luminosa vittoria.
Nel palazzo imperiale(26000mq.) edificato in 48 ore da una squadra di genieri bergamaschi, si è riunito il consiglio nei notabili per incoronare il nuovo Kaiser, Umberto I da magnago e legiferare sulla nuova religione di stato.
Dopo una serena discussione (tre contusi e due fratturati), il Kaiser ha deciso che, per rispettare sia la radice celtica sia la radice cristiana, la nuova religione sarà chiamata celtocristica.
Per l'insegnamento della parte cristiana il nobile Calderoli ha proposto Don Dante da Pisogne,
ma vista l'indisponibilità della cara perpetua (con lui da 85 anni) Dina ,detta Din, Don Dante ha declinato l'invito.
E' stata poi accettata dal Kaiser la proposta del nobile Borghezio di offrire l'incarico a Fra Tazzo il quale, stanco di stare tutto il giorno tra la malta (dovuta al restauro della sua abbazia) ha risposto positivamente.
Per la radice celtica , il nobile Maroni ha convinto il Kaiser ad inviare una squadra di fucilieri padani, al comando del delfino Trota, per rastrellare la Gallia alla ricerca di un Druido o di un discendente.
Il Trota è partito con l'ordine perentorio del Kaiser di rovesciare la Gallia per trovare il soggetto.
Grande gioia e grande sorpresa si è avuta quando il Trota trionfante è tornato solo dopo un paio d'ore fiero della sua compiuta missione.
Davanti al Padre ed a tutto il consiglio dei notabili il Trota gli ha consegnato .....un'uovo.
Essendo egli molto scaltro aveva immediatamente capito che nell'ordine c'era un errore , e che Gallia stava per gallina, di conseguenza, dopo aver attaccato un paio di pollai e aver rovesciato alcune galline ed avendo capito che Druido era il nome padano di uovo, ha ritenuto conclusa la missione.
Fiero di cotanto figlio, il Kaiser ha ordinato ai cortigiani, di rivestirlo con una lucente armatura di domopack ed infornarlo a 180° per circa mezz'ora.
La cronaca è stata inviata dal cronista Minkiovano

Franco B. Commentatore certificato 14.10.09 11:16| 
 |
Rispondi al commento

ma cos'è la Binetti?

meri c Commentatore certificato 14.10.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A ragà un pò di logica:

Enunciato: essendo dio onnipotente, può fare ogni cosa.

Paradosso: può dio creare qualcosa che non può spostare?

Quel "fare ogni cosa" e quel "non può" contraddice la qualità di onnipotenza attribuita a dio

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Alla faccia di tutti quelli che criticano e non muovono un dito per far nulla.
AUGURI a RUDRA.

Continua così Beppe !!!

maurizio sbroglia 14.10.09 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa seria:
Battiamoci, affinchè, gli appartenenti alle forze dell'ordine, abbiano un numero di riconoscimento quando intervengono alle manifestazioni di piazza, in modo che non si ripeta il caso che, riconoscito il reato di violenza da parte loro, non si possano condannare i colpevoli, perchè c'è l'impossibilità di identificarli.

antonio d., carrara Commentatore certificato 14.10.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento

PIANTIAMO TUTTI UN CANAPONE SUI BALCONI;GIARDINI TERRAZZI;etc

massimiliano p., roma Commentatore certificato 14.10.09 10:52| 
 |
Rispondi al commento


IL QUADRIFOGLIO

Mentre un presidente sputtanato da lui stesso viene vilipeso dai suoi compari PDL per avere inciuciato con loro sul lodo Alfano ed esserne rimasto incastrato ignomignosamente, mentre la procura semina un po' di confusione iscrivendo negli indagati i due di pietro ....uno bello e servo... ...l'altro brutto ed incazzato con un mare di ragioni, mentre l'avvocato della presidenza della camera querela Feltri e di fatto il suo mandante Berlusca ......mentre passa lo scudo fiscale grazie al PDL .....mentre una cattolica intransigente PD fà saltare una legge di un parlamento inutile.....
Mentre si grida alla mancanza di libertà di stampa contro Napolitano , quando Berlusconi ha licenza di sputare su tutti......mentre Tremonti è in purgatorio....per aver parlato di pressione mediatica....e non soluzione dei problemi....

Mentre la Russa parla e sparla non si sà da dove , perchè l'altro ieri era a New York con sciarpa bianca su spider bianca...a sfilare in mezzo alla 5 avenue in mezzo alla parata come personalità di spicco per il columbus day ....spero a spese sue....e non nostre ......

MENTRE ....le istituzioni TUTTE sono piu' sputtanate di una casa chiusa e mai aperta...

un quadrifoglio nasce dal blog di Beppe Grillo e con i suoi 67 mila euro assicura un po' di futuro ad un povero ragazzo vittima del sistema poliziesco e giudiziario italiano....

Positivo è che Beppe abbia preso la sua e nostra iniziativa per mano , l'abbia condotta a termine direttamente , assicurandosi che le risorse raccolte abbiano una sicura finalizzazione per questo povero ragazzo che nella sfortuna e colpa grave delle istituzioni , abbia trovato sul suo cammino noi e il blog .

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Cosa aspettiamo a respingere il concordato?
C'è nessuno che ci possa informare sulla sua scadenza?
Quando possiamo rinegoziare il tutto?
O non rinnovarlo?
O sono eterni?!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 14.10.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo e chiedo al PD:
- Condiderato che in ogni votazione alla camera e al senato perdete SEMPRE
- considerato che anche quando potreste vincere (lodo alfano) ve ne andate a fare i cazzi vostri invece di essere in aula
- considerato che la presenza di elementi di "disturbo" nel Pd ce ne sono troppi (uno più o uno meno non cambia il risultato)

COSA ASPETTATE A CACCIARE I FANATICI COME LA BINETTI CHE NON CAPISCONO CHE IL CATTOLICESIMO è SOPRATTUTTO TOLLERANZA ????
.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 14.10.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brutto Lavoro, il Falegname.
E' gia' il Secondo che finisce così.
Pronto, Pa'?.....

enrico w., novara Commentatore certificato 14.10.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Rudra, la storia della tua famiglia mia ha molto colpito. Certo, un falegname così felice, inteligente, "realizzato", doveva fare proprio scalpore........
Ho un figlio piccolo, da adolescente mi piacerebbe diventasse come te

davide corradi 14.10.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2008 l’ONU decise una grande campagna per depenalizzare l’omosessualità nel mondo contro paesi come l’Iran, in cui era punita anche con la morte. 90 Stati danno agli omosessuali o la morte o pene gravissime come il carcere a vita, molti sono africani, tutti islamici
Destò allora grande scandalo la posizione dura del Vaticano, il cui rappresentante si oppose violentemente schierandosi dalla parte dei paesi che discriminavano gli omosessuali, come l’Iran dove vengono impiccati o altri dove vengono torturati. L’ONU chiedeva la depenalizzazione dell’omosessualità nel mondo. La rifiutava l’arcivescovo Mons. Celestino Migliore, osservatore permanente della Santa Sede presso l’Onu. La proposta era della Francia e fu subito sottoscritta dagli altri 26 Paesi dell’UE. Solo il Vaticano insorse, dicendo che la Chiesa di Roma non era a favore della criminalizzazione dei gay, ma pensava che l'iniziativa avebbe messo le coppie gay sullo stesso piano di quelle eterosessuali, punto su cui la Chiesa era inflessibile. Dunque la Chiesa cattolica non esitava a schierarsi a fianco dei peggiori paesi del mondo in fatto di diritti civili
La paura della Chiesa era che le si togliesse quel monopolio sul sesso e sulla famiglia su cui ha messo ormai tutto il suo potere. E per difenderlo non esitava a mettersi a fianco di un Ahmadinejad o peggio
La Chiesa attaccava ogni politica di prevenzione dell'Aids e ogni pubblicizzazione e diffusione di preservativi
Come se lo scandalo non fosse sufficiente, la Chiesa si oppose poi all’ulteriore decisione dell’ONU di agire contro i paesi che discriminavano i disabili!
E’ chiaro che essa basa tutto il suo potere non sull’amore reciproco, l’aiuto, la partecipazione o la misericordia, ma sul controllo del sesso, come ganglio fondamentale per controllare l’intero uomo, così che, per non perdere quel controllo monopolistico, non esita a schierarsi col peggio del mondo
Siamo all’abominio! E ci chiediamo dove nei Vangeli sia stata detta una cosa simile!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.10.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, è vero come ho sentito che la Binetti ha prenotato presso l'angenzia I Viaggi del Manganello, un Safari a Tor Mignotta per
la caccia al frocio selvaggio e al nero di savana ?
E è vero pure che in questi safari, una volta abbattuto il capo, lei lo battezza prima che moia?

Giorgio La Palta 14.10.09 10:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Impressionante la Freschezza, la Dignita', la Pulizia di questo ragazzo.
Come una Fonte d'Acqua Pura: Dissetante e Vitale, s'apre un Varco pur nel Dolore.
Un contrasto con quel Ragazzaccio che Domina le Tv.
L'Uomo è quel che Beve: Fonte o Fogna.....

enrico w., novara Commentatore certificato 14.10.09 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, vivo in un paese dove la segretaria di un partito di governo viene beccata con chili di droga(il seguito delle storie è sconosciuto).
Vivo in un paese dove i pusher entrano tranquillamente alla camera per rifornire i vari miccichè e forse altri.
Vivo in un paese dove si scopre che, grazie alle iene, metà parlamento fa uso di droga.
Vivo in un paese dove il ruffiano del presidente del consiglio è un grossista di droga.
Vivo in un paese dove i ministri invocano la secessione armata.
Vivo in un paese dove il capo di un partito di governo dice che imbiancherà con una scoreggia i capelli di un pres. della rep. e da del lavavetri ad un papa.
E questa è solo una microscopica sintesi della moralità e della legalità di questo paese.
Ma a morire in galera ci va un poveraccio che, avrà certo infranto una legge, ma la sua pena non è certo commisurata al reato.
Eppure c'è qualcuno che dice se l'è cercata e forse è vero, se invece di qualche piantina di maria si fosse buttato nel mercato all'ingrosso, se fosse entrato nel giro elitario portando qualche escort di qua e di la, adesso Rudra invece di essere orfano sarebbe milionario.

Franco B. Commentatore certificato 14.10.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

non capisco la marcegaglia: entro l'anno scorso le aziende che lavorano nelle energie alternative nel mondo negli ultimi tempi hanno aumentato il loro fatturato del 50%, una sua ditta entro l'anno scorso avrebbe dovuto cominciare la produzione di pannelli fotovoltaici al telloruro di cadmio a basso prezzo, produzione non pervenuta, e adesso piange miseria e di crescita del mercato delle energie alternative non ne parla per niente, mantenendo le posizioni malsane sugli inceneritori e le grandi opere in generale.
ma questi imprenditori che logiche seguono? a me sembra quelle del tanto peggio tanto meglio.
c'e' una sensazione di grande incoscienza, incapacita', disonesta' e di autodistruzione che aleggia nell'aria qui' in italia.
come se la nebbia malefica che avvolge il nostro stato non vuole smettere di condizionarlo a costo di mandare tutto a puttane.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 14.10.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Nando, formiamo uno studio legale, ed autotassiamoci. Siamo tanti bastano pochi euro all'anno per sostenere avvocati ONESTI e varie spese legali.

franco lacedra 14.10.09 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Evabbè....lo so, vi mancava il bollettino....

7° tragico giorno della rivolta leghista....

Sangue, sangue, sangue e ancora sangue, un vero bagno di sangue...
Una volta saputo del bagno di sangue Renzo Bossi ha chiesto di farlo almeno nella Iacuzzi...
Ieri il rampollo è riuscito a scrivere correttamente oltre a: the pen is on the table, anche: i'm the best...ovazione con capriole degli assistenti sociali...

Infuria la battaglia alternata ad episodi provocatori. Ieri un commando di partigiani è entrato negli studi di "porta a porta" ed ha trafugato il plastico di una moschea.
E' stato ritrovato nel salotto di Borghezio...

Mancano viveri, acqua, vestiti, non si riesce a trovare, nemmeno a pagarla oro, una scrofa gonfiabile per far accoppiare Calderoli...

Rosa e Olindo, liberati giusto ieri, si stanno allargando un attimino. Sono entrati in un forno, hanno sterminato i panificatori e dal balcone soprastante, armati di megafono, stanno farneticando tuttora di soluzioni finali contro gli extracomunitari...

Continuano i problemi con i 300.000 fucili bergamaschi. Ieri, aprendo un magazzino, ne sono stati trovati 2000 imbalsamati. "Eccheccazzo, stiamo aspettando la secessione dai tempi di Noè!" si sono giustificati i proprietari.

I partigiani rispondono al lancio di polenta e osei, oltre le loro linee, lanciando il formaggio con le camole. Fortunatamente la croce verde che raccoglie i feriti riesce a ditinguere i leghisti dalle camole...le camole non sono vestite di verde...

Difficile evitare la depressione per il vostro cronista in mezzo a tutto sto sangue...

Corte di merda e firma sto cazzo di Lodo AlfNano...pensavi che Bossi minacciasse solo???
E poi, vabbè, lo so, alla festa di palazzo Grazioli, per festeggiare la firma, suonava Apicella...e chi cazzo pretendevate suonasse Bruce Springsteen???

Al prossimo bollettino...forse...non posso fare tutto io...ormai sono a corto di cazzate...

maurizio spina Commentatore certificato 14.10.09 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P2: perversione2.
Il Nazismo aveva i suoi.
Noi, sorvoliamo.....
Aveva ragione Torno Subito, poi Ogni Tanto: ci saran Buio e Lamenti.....
Il Peggio? quando non sentiremo piu'.....

enrico w., novara Commentatore certificato 14.10.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento

In Itaglia, forze dell' ordine e giustizia, funzionano, eccome! leggete qui:

CAPRI (15 settembre 2009) - Due anni e sei mesi di reclusione è la condanna inflitta a due operai accusati di aver sversato liquami prelevati in pozzi neri in mare a poca distanza dalla Grotta Azzurra di Capri.
Salvatore Criscuolo e Salvatore Guerriero, i due imputati condannati oggi, furono sorpresi dai carabinieri la notte del 17 agosto 2009, mentre, dopo aver eseguito i lavori di spurgo del pozzo nero del ristorante «Il Riccio», riversavano in mare il contenuto dell'autobotte. I liquami, secondo gli esami dell'Arpac, sono stati classificati come rifiuti speciali non pericolosi.
Il giudice ha condannato inoltre i due imputati, dipendenti della ditta «Ecology srl» al pagamento di una provvisionale di 100mila euro al Comune di Capri e 100mila euro al Comune di Anacapri.

Chi è stato a Capri, sà che un'autobotte, non ci passa dalle strade, al massimo, sarà stata una botte.
Comunque, male hanno fatto i 2 operai.
Ma ognuno, faccia le debite proporzioni, sulla rapidità delle indagini, la velocità del processo, la severità della pena;
E poi, applicate lo stesso metro ai vari Poltronadotati e non, che circolano per l'Itaglia.

antonio d., carrara Commentatore certificato 14.10.09 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Se il PD avesse una spina dorsale e non fosse in parte corrotto da berlusconi farebbe fuori gente come la binetti, la torre, follini e i loro amici....

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento

PALERMO - Palermo si candida a ospitare le Olimpiadi estive del 2020. Dopodomani il presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo e l'assessore al Turismo e Sport Nino Strano presenteranno la candidatura del capoluogo siciliano nella sede dell'Associazione Stampa estera in Italia, in via dell'umilta' a Roma, alle 15.30. (ansa)

===========

Che "Strano"!
Con tutti i debiti cha ha, il comune di Palermo si candida ad ospitare le Olimpiadi?

cettina. .., isola Commentatore certificato 14.10.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

facciamo finta che tutto cambi ma che nulla cambi

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro e Belpietro indagati. "Offese a Napolitano"
(ansa)

=====

Ma non doveva essre indagato Napolitano per aver offeso noi con il suo comportamento?

Roba da matti!

Di Pietro, beato te!
Ora potrai prenderti delle rivncite, e non capita tutti i giorni avere di queste soddisfazioni!

cettina. .., isola Commentatore certificato 14.10.09 09:57| 
 |
Rispondi al commento

LA SCOMPARSA DEL BUON SENSO

Se un delinquente aggredisce un'altra persona(che può essere indifferentemente uomo, donna, invertito, vecchio, giovane, ecc...) commette un reato e deve essere punito.
Chi bastona una vecchietta deve essere giudicato allo stesso modo di chi bastona un gay.
Il reato è lo stesso e la punizione deve essere la stessa.
Punto e basta!

nonno arzillo Commentatore certificato 14.10.09 09:54| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT - Ridiamoci su :-)

http://hottestheadsofstate.wordpress.com/list/

Almeno in questa classifica non è il migliore degli ultimi 150 anni :-)

Sergio T. Commentatore certificato 14.10.09 09:53| 
 |
Rispondi al commento

D'Alema attacca Berlusconi: "Divide il Paese ed è simbolo di decadenza"
(ing)

===

Emh,.......... lui no?

cettina. .., isola Commentatore certificato 14.10.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco, gli stessi rappresentanti dell'ordine che proteggono i nostri politici sarebbero, anzi sono, coloro che hanno prelevato i genitori di questo bambino. Saranno orgogliosi del proprio lavoro e di se stessi, quel mese lo stipendio fu particolarmente ben guadagnato.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 14.10.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri sera su exit, la7, trasmissione molto interessante anche se poco considerata, vari ospiti della trasmissione, tra cui franceschini, hanno messo con le spalle al muro castelli, c'era anche lui come ospite, e l''hanno portato ad emmettere che se entro 4-5 mesi non si cominciq q uscire da questa crisi, per l'italia sara' veramente dura.
gia' oggi, ammesso sempre dallo stesso caqstelli, lo stato non paga piu' debiti che ha contratto verso le imprese, etcetc.
e castelli e' una persona informata sui fatti, non e' un giornalista finanziario che puo' solo fare supposizioni dal momen to che non conosce la situazione nel suo complesso.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 14.10.09 09:51| 
 |
Rispondi al commento

eugenio baronio

TU SEI UNA GRANDISSIMA MERDA, E MI SCUSO CON LA MERDA X IL PARAGONE. E' FECCIA COME TE CHE DOBBIAMO SPAZZARE VIA DA QUESTO MARTORIATO PAESE. VAFFANCULO

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Non avevo nulla da aggiungere al post su Rudra.
Ma visto che tutti gli danno dei consigli voglio dirgli qualcosa anch'io.

RUDRA!
Che non ti venga in mente di aprire un'attività con quei soldi.
Tienili da parte.
Trovati un lavoro da dipendente statale.
AL TUTORE DICO
INVESTA I SOLDI IN TITOLI DI STATO TEDESCHI O USA.
Non li lasci sul libretto che quando li prenderà si trova meno di oggi per via dell'inflazione.
La banche sui libretti non danno nulla DI INTERESSE.
Ma intanto usano i soldi.
Quindi vanno investiti in titoli di stato almeno saranno al riparo dall'inflazione.

Ciao

Alex Stancalmassi Commentatore certificato 14.10.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, la storia mi ha commosso. E' la vecchia e quotidiana storia in Italia del potere che schiaccia i piccoli, senza pietà... e dall'altro lato la stupenda bontà e solidarietà degli italiani. Qualcuno si è preso carico di questa situazione difficile, si è impegnato ed è riuscito a dare una mano. Questo ragazzo ha subito un dramma, un periodo difficilissimo,ora ha avuto un esempio di concreta solidarietà, può nascere in lui un seme di speranza... Il potere lo lascerà in pace? ... mmmmmmmhhhhhh difficile, mi sa che un pò troppe persone con un pò di potere hanno qualche comportamento da nascondere in questa vicenda

Lobsang Tempa 14.10.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei parlare della notizia che sta suscitando molti commenti: l'innalzamento dell'età pensionabile proposto da Draghi.
Sinceramente penso che ad un giovane come me non interessi neanche perché credo che a noi toccherà lavorare tutta la vita. Perché noi siamo quelli del regime contributivo e del lavoro precario, pagato una miseria: pochi soldi versati = pensione da fame = lavorare tutta la vita per vivere!
Il problema principale è che saremo sempre più un paese di vecchi!
Ma le soluzioni che i nostri potenti ci propinano sono veramente fuori strada!
A mio modesto parere le soluzioni principali sono due:

1) + FIGLI! Il che significa mettere in condizioni i genitori di poter mantenere e gestire una famiglia, far crescere ed educare i figli nel miglior modo possibile (qualsiasi sia la classe sociale ed economica!)----Come? SGRAVI FISCALI, CONTRIBUTI ECONOMICI, EV. PART-TIME, PERMESSI SPECIALI PER I GENITORI, NIDI GRATUITI (O PER FASCE DI REDDITO), PIU' SOLDI ALLA SCUOLA SPESI ANCHE PER L'EDUCAZIONE (E NON SOLO PER LA FORMAZIONE CULTURALE!...LO AVEVA CAPITO DON BOSCO...!),ECC...basta guardare costa stanno facendo già stati come Francia e Germania...e migliorarlo (in base alle nostre possibilità).

2)+ LAVORO BASATO SULLA MERITOCRAZIA E NON SULLA "GAVETTA" O SUL "PARACULO" O SULLA "BOTTADICULO"!
K AL PRECARIATO, MA CHE SIA PAGATO IL GIUSTO!
CHI LAVORA A PROGETTO O A TEMPO DETERMIN. DEVE ESSERE PAGATO DI PIU' DI CHI LAVORA A TEMPO INDETERMINATO (così potrà, forse, affrontare meglio i periodi di non-lavoro).
PIU' SOLDI AI GIOVANI = PIU' CONTRIBUTI DEI GIOVANI = EVITARE INNALZAMENTO SPROPOSITATO DELL'ETA' PENSIONABILE!

davide cena Commentatore certificato 14.10.09 09:45| 
 |
Rispondi al commento

CHE SFORTUNA STO RAGAZZO! RUDRA, STUDIA, POI ARRIVATO A 18 ANNI PRENDI I SOLDI E SCAPPA DA QUESTA FOGNA DI PAESE, DOVE I DELINQUENTI GOVERNANO E LA GENTE NORMALE FINISCE IN CARCERE!

...IN BOCCA AL LUPO


p.s. GRANDE BEPPE!!

t. z. (duke fleed), vialattea Commentatore certificato 14.10.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

SIETE TUTTI GRANDI!!!
NON HO PAROLE

silvano messina 14.10.09 09:42|