Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Marina l'ambrogina


Letizia_Moratti.jpg
Letizia Moratti vuole candidare per l'Ambrogino d'oro, la massima benemerenza milanese, Marina Berlusconi. Il consigliere comunale Carlo Fidanza del Pdl è entusiasta: "È un’imprenditrice che incarna al meglio i valori della milanesità e del fare impresa". Giulio Gallera del Pdl (sempre il partito di famiglia) è felice perché si tratta: "di una manager, inserita da Forbes nella classifica delle donne più potenti del mondo, che dà lustro al Paese e a Milano". Marina Berlusconi, oltre che figlia di suo padre, è presidente della Mondadori. Una società assegnata allo psiconano grazie alla corruzione di giudici. La Fininvest è stata condannata per la Mondadori a un risarcimento di 750 milioni di euro. Marina l'ambrogina è senza alcun dubbio il massimo della milanesità e il suo lustro brilla come e più della Madunina.

30 Ott 2009, 15:43 | Scrivi | Commenti (85) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Marina Berlusconi, non è che incarna al meglio i valori della milanesità e del fare impresa, é solo figlia di SILVIO......e tu Moratti perchè nn rimani a casa tua fare i mestieri ?...

Paola Rossi 28.12.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Il nano è uomo della mafia ed iscritto alla P2 (quanti sanno cose'è la P2?) la figlia amministra un'azienda "rubata" ad altri, il figlio una ottenuta infrangendo le leggi e poi facendosene fare su misura, la Moratti, pessimo ministro della Scuola e ancor peggiore presidente Rai, ha vinto le elezioni grazie alle TV del suo padrone. Scajola, Matteoli, Prestigiacomo e Maroni, ceffi incapaci, riconfermati in alti incarichi. Nel consiglio di amministrazione dell'Expo, della Scala, dell'Ente Fiera e in giunta comunale siedono parassiti complici del nano piduista, 18 milioni di coglioni sono disposti a rivotarlo e svariati altri ad astenersi. Come uscirne? Saluti

ivan IV Commentatore certificato 02.11.09 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Vi rode il culo sentirvi dire che col vostro assentesimo avete fatto vincere il piccolo piduista mafioso, vero?! Pessimi!!

ivan IV Commentatore certificato 02.11.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento

D'alema è il più grosso problema della sinistra. Una volta c'era anche Ruttelli, oggi per fortuna è passato a miglior vita, speriamo lo faccia anche il perfido baffino corrotto. Alda Merini nn avrà funerali di Stato, forse perchè nn ha pubblicizzato il Parmacotto? Saluti amareggiati


Il nano è uomo della mafia ed iscritto alla P2 (quanti sanno cose'è la P2?) la figlia amministra un'azienda "rubata" ad altri, il figlio una ottenuta infrangendo le leggi e poi facendosene fare su misura, la Moratti, pessimo ministro della Scuola e ancor peggiore presidente Rai, ha vinto le elezioni grazie alle TV del suo padrone. Scajola, Matteoli, Prestigiacomo e Maroni, ceffi incapaci, riconfermati in alti incarichi. Nel consiglio di amministrazione dell'Expo, della Scala, dell'Ente Fiera e in giunta comunale siedono parassiti complici del nano piduista, 18 milioni di coglioni sono disposti a rivotarlo. Come uscirne? Saluti

ivan IV Commentatore certificato 02.11.09 11:20| 
 |
Rispondi al commento

A poseriori devo dire che e' stato un bene che questo premio non sia stato assegnato ad Enzo Biagi.
Non e' un bene che il suo nome sia mischiato con questo pattume.

Oscar G., Roma Commentatore certificato 02.11.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Come riuscite a postare senza difficoltà? Siete raccomandati? Saluti

ivan IV Commentatore certificato 02.11.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

E che ci si poteva aspettare da un connubio simile se non l'alleanza fra parassiti che si premiano,si autoincensano e autoassolvono a vicenda? Proponiamo di allargare il premio a tutta la giunta del PDL con l'amministrazione regionale del PDL appaiando anche la giunta provinciale,per non essere da meno. Non sei più da BERE,MILANO,COME SEI CADUTA IN BASSOOOOOO!!!!!!

emilio f., voghera Commentatore certificato 01.11.09 18:30| 
 |
Rispondi al commento

UNA STORIA DEGNA DELLA MIGLIORE LETTERATURA RUSSA DELL'OTTOCENTO.. SON CAMBIATI I TEMPI?

gabriele de simone Commentatore certificato 01.11.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Chissa' se insieme all'Ambrogino c'e' anche un premio in "vil" danaro? Con tutto quello che han da pagare tutto fa brodo.

Leonardo C. Commentatore certificato 01.11.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando fare il politico nelle istituzioni, viene inteso come: l' approdo ad un "lavoro a tempo indeterminato"...basta essere dei BUONI BURATTINI e questo "lavoro" lo si può far durare ben oltre ogni limite di età di pensionamento.... Di fatto la politica ed i politicastri sono assoggetteti all' economia che sempre più è assoggettata al malaffare. Solo una legge elettorale non porcellum, dove veramente dal territorio e non dalle segreteria dei partiti o da quale altra "cupola" si voglia, potrà restituire alla POLITICA, ossia, il "primato che gli compete!! Per ora, è brutto dirselo e sentirselo dire ma, visto che: un popolo di somari un po' lo siamo..."ubi deficiunt equi, currunt aselli...dove scarseggiano i cavalli...non dico i purosangue..., corrono gli asini...con tutto il rispetto per gli asini!!!Se votiamo e come votiamo, se il coraggio e la coerenza non ci controdistinguono...di reagire...non se ne vuole parlare proprio...ciascuno tragga la conclusione!!!

Virginio Luraschi 01.11.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Nando. Meliconi (in arte l'americano) (Voti: 81)

STEFANO E' MORTO IN CARCERE...ANCHE LUI!
Ecco di cosa caxxo parlo quando dico di fare uno Studio Legale Dedicato!
Oggi questa famiglia avrebbe il supporto legale per chiedere giustizia!
Fosse morto così il figlio di un politico sarebbero stati caxxi amari,o totale omertà(sapete la carriera è importante)!
Sempre gli stupefacenti di mezzo,e le carceri anche!
Beppe,facciamola nostra una di queste cause,ormai iniziano ad essere troppe!!!
Facciamola fare noi una contro autopsia,facciamo tutto ciò che è per noi possibile,iniziamo a presentarci in 1000 davanti al giudice,citiamoli,facciamo causa noi!
LA LEGGE "NON" E' UGUALE PER TUTTI SE NON HAI UN BUON AVVOCATO!!!
Non ci servono dei volontari,ci servono 50 avvocati con i bruciori di culo a mille che mettano in piedi un casino della madonna!
Lo ripeto per l'ennesima volta:
DENUNCIAMOLI TUTTI!
Uno conta uno.Ma che caxxo diciamo,mille contano più di uno!!!
--------------------------------------------------
Non una centrale da un milione di Watt,ma un milione di cittadini che producono un Watt ciascuno!
--------------------------------------------------
Solo denunce a firma di migliaia di persone possono sortire effetto,per questo serve uno Studio Legale Dedicato.
Pochi euro ciascuno ed investiamo sul nostro futuro,dopodichè "chiuque" dei nostri dipendenti si guarderà bene dallo sbagliare!
Un buon avvocato quando fa causa,la prima cosa che attacca sono i beni della controparte!
Ecco,iniziamo ad attacare ai polpacci,vedrete che le cose cambieranno.
Beppe,i tuoi avvocati tienili con te,per noi occorre una "Compagnia" di avvocati!
Arrivederci e grazie.

Marco B. Commentatore certificato 01.11.09 10:07| 
 |
Rispondi al commento

E alla gatta di Arcore, magari qualche topolino in premio, no?!?

Marcello Marani 01.11.09 03:53| 
 |
Rispondi al commento

cosa sarebbe l'ambrogino d'oro?perchè candidare la berlusconi,che guida un'azienda rubata a de benedetti grazie alla corruzzione di giudicida parte si silvio?

devis q. Commentatore certificato 31.10.09 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Piove sempre sul bagnato.....questi Berlusconi nella stanza dei bottoni del nostro Paese....non certo per le loro capacità,ma solo perchè hanno un padre chiamato Silvio Berlusconi...meretiti incapaci messi lì per far comodo a paparino....che schifo!!!!!!

Roby S. 31.10.09 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Fininvest non dava il tapiro? Che ci azzeccano i santi?

maria m., sassari Commentatore certificato 31.10.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se è stata una nomina spontanea!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 31.10.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Ambrogino a Marina la maneggina? La passacarte di papi? Ma a chi lo danno, l'Ambrogino d'oro, a chi la fa più sporca negli ultimi 150 anni? Sant'Ambrogio si rivolta nell'urna, gli altri due a fianco sono contenti di non averci nulla a che fare, e ghignano, che si sente dal piano di sopra, anche durante le messe cantate.

maria m., sassari Commentatore certificato 31.10.09 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Che disgusto.. sta' politica di quattro attori da strapazzo ..sta^ proprio passando ogni limite..!! questi si preoccupano solo di coltivare il loro orto e la gente sta' a guardare..! Quanta preoccupazione aveva la moratti per recitare UNA PARTIUCOLA DEL CA^... fosse cosi^ onesta e solerte a interessarsi dell'ambiente dell'uomo ove lei vuole portare cosi' tanta pace..!! si riempono solo la bocca di parole prese in prestito da coloro che hanno fatto la storia..e poiche' sono dei sperperoni che non hanno mai guadagnato quei soldi che con grande facilita' scialacquano.. a piene mani..fingono solo di essere qualcosa che non sono..! LA PACE vorrei dire a questa signora che si atteggia a santa ..e che sta' inquinando a piu' non posso l'ambiente per vie delle fabriche di petroli che ha assieme ai suoi e che lei si preoccupa di nascondere, la pace dicevo viene da una coscienza che fa' il suo dovere con i popoli e con l'ambiente circostante...ma voi che vi credete tanto in diritto di decantarla vi siete mai fatto un'esame di coscienza..?? con quale faccia si e' presentata su un palco a parlare di pace.. dal momento che siete i primi a dichiarare guerra con il vostro menefreghismo a tutto cio' che gira intorno al pianeta UOMO??..io la esorto signora moradeimiestivali vada a fare la pellegrina in africa faccia del volontariato ,vada da qualcheparte..purche' si tolga dalle balle..!!

Rita M., Acqui Terme AL Commentatore certificato 31.10.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Vi basti solo saper che Letizia
cercò di mettere a posto i conti di una sua società estera, cercando di corrompere i certificatori di bilancio italiani, pensando che avessero il cervello bollito e corrotto come quelli che girano nelle sue aziende in Italia.
Quelli rifiutaron, mica sono fessi, la galera avrebbero rischiato, e per diversi anni. Così la sua società dovette fallire. Questo è l'esempio fulgido di italianità come viene oggi interpretata da codesti personaggi. Alle prime difficoltà si aggira il divieto, si oltrepassa la deontologia professionale come quando si va a prendere il caffè al bar.
Per questo l'Italia fatica all'estero!!!
Perchè la casta politico-imprenditoriale ha costruito un mondo fasullo dove le leggi esistono solo per essere oltrepassate enon per essere rispettate. Vale per ogni imprenditore di grandezza medio grande. Per questo il nano si rivolge a Libia, Tunisia e Russia. Nei paesi occidentali europei è visto come un ladro, buffone bugiardo al quale nessun uomo degno di questo nome lo presenterebbe a sua figlia.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Adesso dipende da noi tutti , nn far calare il silenzio su questo ennesimo gravissimo fatto .
bisogna organizzarsi in comitati spontanei,
raccoglire firme e costituirci parte civile , organizzare fiaccolate in tutta italia davanti le prefetture pacificamente ma migliaia di persone ,tutti quelli che hanno ancora a sorte la democrazia in questo paese dia il suo contributo, abbiamo la rete, oggi e' piu facile..chiedo a grillo e a tutta la rete , dopo la rabbia e lo sgomento non dobbiamo cadere nello scomforto e impotenza , peggio nel qualunquismo, fare ..fare...ad esempio perche non una bella fiaccolata con le magliette con la faccia del povero ragazzo (chiaramente solo con l'assenzo della famiglia) giovedi davanti al parlamento ..invitiamo migliaia di persone , invitiamo la fam Sandri, e Almodovandi , e molte delle fam che purtroppo hanno avuto queste disgrazie, mandiamo firme al presidente della repubblica e facciamo presidi davanti al parlamento europeo, facendo avere questa storia anche un eco internazionale..se no tutto sara allora inutile!

max rasi 31.10.09 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Moratti
Fidanza
Gallera
Berlusconi
Di che ti meravigli sono tutti delle stessa banda, e come dire che uno stabilisce un premio , si candida solo lui, gareggia da solo , decide che vince lui e si assegna il premio da solo.
Che soddisfazione.
La domanda che ci si dovrebbe fare è : se sono così affiatati perchè non si infilano tutti sul panfilo del berlusca e si tolgono dalle palle lasciando libero questo paese.

Alessandro C., Roma Commentatore certificato 31.10.09 15:04| 
 |
Rispondi al commento

LA MORATTI ?

A libro paga di Berlusconi !

MARINA ?

L'amore filiale non ha limitic : anche l'indecenza politica, economica e sociale.

Onesti e disonesti 31.10.09 15:01| 
 |
Rispondi al commento

IL cognome Berlusconi per la Moratti vuol dire "fiducia",come dice qualcuno capisc'a me....

Gino U., Foligno Commentatore certificato 31.10.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento

-------------IL PREMIO----------------------------
Un'intervista anonima, che ha però fatto il giro del mondo e di molti
utenti di facebook. E' uscita oggi, 29 ottobre, sul quotidiano in lingua
tedesca Blick: a parlare un bancario di un gruppo ticinese che non usa
mezzi termini: "Se parlassi - dice il bancario - il governo italiano
cadrebbe in un giorno". Motivo? "Non c'è nessun esponente del Governo,
nessuno del mondo dell'economia italiana che non abbia un conto in
Svizzera".
Certo, le parole sono pesanti e vengono raccolte dal quotidiano svizzero
nel mezzo della bufera sulle inchieste della finanza italiana nella banche
elvetiche e le minacce della lega ticinese sui frontalieri. L'intervista ha
un sapore politico, quasi di avvertimento. Il bancario incalza infatti su
Berlusconi: "Grazie al silenzio degli avvocati e delle banche ticinesi -
dice l'articolo del Blick - non è ancora chiaro da dove sono arrivati i
milioni che gli hanno permesso il sorgere del suo impero costruito attorno
alla Fininvest".
MARINA???? SAI CHI è TUO PADRE? O FAI FINTA DI NON SAPERLO? E TI FA'
COMODO NON HAI MAI FATTO UN CAZZO NELLA VITA TUA (?è riferito al cazzo) TI
RITROVI CON UMA MONTAGNA DI SOLDI ..........PERCHE NON CHIEDI ANCHE TU
PAPA' DA DOVE PROVIENE TUTTA QUESTA RICCHEZZA

mario l 31.10.09 14:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

-------------IL PREMIO----------------------------
Un’intervista anonima, che ha però fatto il giro del mondo e di molti utenti di facebook. E’ uscita oggi, 29 ottobre, sul quotidiano in lingua tedesca Blick: a parlare un bancario di un gruppo ticinese che non usa mezzi termini: “Se parlassi – dice il bancario – il governo italiano cadrebbe in un giorno”. Motivo? “Non c'è nessun esponente del Governo, nessuno del mondo dell'economia italiana che non abbia un conto in Svizzera".
Certo, le parole sono pesanti e vengono raccolte dal quotidiano svizzero nel mezzo della bufera sulle inchieste della finanza italiana nella banche elvetiche e le minacce della lega ticinese sui frontalieri. L’intervista ha un sapore politico, quasi di avvertimento. Il bancario incalza infatti su Berlusconi: “Grazie al silenzio degli avvocati e delle banche ticinesi – dice l’articolo del Blick - non è ancora chiaro da dove sono arrivati i milioni che gli hanno permesso il sorgere del suo impero costruito attorno alla Fininvest".
MARINA???? SAI CHI è TUO PADRE? O FAI FINTA DI NON SAPERLO? E TI FA' COMODO NON HAI MAI FATTO UN CAZZO NELLA VITA TUA (?è riferito al cazzo) TI RITROVI CON UMA MONTAGNA DI SOLDI ..........PERCHE NON CHIEDI ANCHE TU PAPA' DA DOVE PROVIENE TUTTA QUESTA RICCHEZZA

mario l 31.10.09 14:32| 
 |
Rispondi al commento

ah Letizia, ma vedi d'annà a.............

ilaria lorusso 31.10.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che credo molto poco ai premi, perché conosco quale lavorio di interessi incrociati stia dietro la loro assegnazione. Sarei davvero curioso di conoscere le motivazioni addotte per premiare la signora Marina Berlusconi. Mi chiedo,infatti, che meriti propri abbia la suddetta, se non quello di essere figlia di suo padre: pensate che sarebbe presidente di questo e di quello, nel consiglio di amministrazione di Mediobanca se non avesse le spalle coperte da paparino suo? Lo stesso dicasi per il fratello.
E allora, secondo me, dietro questa proposta della Moratti ci sono ragioni "politiche": Milano ha in cantiere Expo, che ha già accumulato gravi ritardi, perché nonostante i protagonisti appartengano tutti alla stessa area politica stanno beccandosi come i polli di Renzo; in più i finanziamenti promessi dal governo Berlu non sono arrivati o arriveranno in misura insufficiente. Di qui la mossa morattiana per ingraziarsi papi. Certo che questi qui sono come le cavallette distruggono tutto ciò che si trova sul loro cammino. Lo scorso anno negarono l'Ambrogino a Biagi per ragioni biecamente "politiche", quest'anno per ragioni altrettanto bieche premiano questa qui.

Silvano De Lazzari 31.10.09 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Il travaglio (non c'e' alcun riferimento al Nobile Soldato Marco..ndr) della Mondadori

Una storia del tutto piena di OMBRE inventate per OSCURARE fattacci dal mondo dei SACCHEGGI

Un invito a tracciare un Link tra alcuni fatti ENORMI

1-
Mondadori...rivista di IMAGE, COSMOPOLITAN MAGAZINE

2-Caso MADOFF: la piu' grande frode (Catena di Sant'Antonio o PKNZI SCHEME) nella storia degli Stati Uniti, e spalmatasi globalmente, casa nostra inclusa

3-Figlio de''Editrice di COSMOPOLITAN MAGAZINE

Yanko Della Schiava..brillante Promotore Finanziario, e membro di una Famiglia (sposo' una delle cinque figlie) che non e' una FAMMIGGHIA tradizionale..un altro tipo di FAMMIGGHIA...del mondo strettamente ALTA FINANZA CREATIVA

Un Link ad un articolo (spiacente, solo in Inglese...il campo di gioco, per quel che riguarda il nostro Paese, va' da Lugano a Milano)

http://blogs.reuters.com/hedgehub/2009/08/03/lugano-billions-in-madoff-losses-and-no-accused/

E' necessario crearsi dei Links tra episodi e VEDERNE la consequenzialita' ed intima vicinanza dei tanti fatti

Buona De-Frullata in Navigazione

Giuliano M. Commentatore certificato 31.10.09 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Date l'ambrogino d'oro al presidente della Caritas, chi più di ogni altro a fatto del bene ?


farabutti

sergio procopio, musso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 11:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lunita.it/news/politica/90562/camorra_la_minaccia_dei_casalesi_su_marrazzo

Camorra, la minaccia dei casalesi su Marrazzo

leggete l'articolo.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 31.10.09 10:16| 
 |
Rispondi al commento

La banda bassotti ha colpito ancora!!!!!
Se le cantano e se le suonano !!!
Il conflitto di interesse non c'è più!!!!
Ma andate a f....o!!!!!
Continuate a votarli!!!!!

oreste mori 31.10.09 08:53| 
 |
Rispondi al commento

potremo sgolarci per due vite intere non cambierà nulla : ieri in autobus ho avuto la malaugurata prova dell'ignoranza dell'italiano medio "" la signora con cui parlavo è convinta che i mali sono a causa dei clandestini "" l'avrei uccisa tanto in galera non si va , ma ho pensato che uccidere il singolo non cambia la quasi massa degli italiani.
Mo basta mi sono seccata e disgustata.

chiara rizzo, taranto Commentatore certificato 31.10.09 08:14| 
 |
Rispondi al commento

ma quand'è che la finiscono con queste pagliacciate, oramai l'italia sembra casa loro e noi i loro servi. si lodano e si imbrodano tra di loro e decidono di cose che riguardano i cittadini alle loro cene private. Sono stufa se ne devono andare questi idioti.

Maria F. Commentatore certificato 31.10.09 07:46| 
 |
Rispondi al commento

Un grande successo, mi ha emozionato terribilmente vedere la maestria con la quale mentivano i suoi leccaculo, grandi!

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 31.10.09 00:40| 
 |
Rispondi al commento

ahahahahahahahha ha recitato aa bambina prodiggio....
nun ce potevi fà tarzan?

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 31.10.09 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Offro qualche cosa di più: me stessa al pubblico.

Bisogna premiarla, ha una faccia da culo che non è uno scherzo!

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 31.10.09 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Non me ne faccio una ragione, davvero, qualcuno mi aiuti a capire perchè una donna non giovane, ricca, con quella faccia lì, non si decida a utilizzare l'energia ancora a sua disposizione per evolvere. Che cosa può cercare una così?
Sul serio parliamone:
Cazzi? (pardon signora)
Potere?
Denaro?
Un palazzo più grande di quello più grande di quello più grande?
Dimenticare il marito?
Dimenticare se stessa?

Non ditemi che è interessata al bene comune o a premiare il merito, questo lo scarterei a priori.
Insomma io vorrei capire.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 30.10.09 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su quel qualcosina di piú che vuole offrire alla cittá di Milano come sindaco, riguardasse un po' di piú i compiti che le competono sarebbe di grande aiuto ai cittadini...

"Milano non puó essere descritta cosí" (mafiosa)

http://www.youtube.com/watch?v=XlEo1NS4GN4

Pippi Långstrump Svezia () Commentatore certificato 30.10.09 23:42| 
 |
Rispondi al commento

L'imprenditrice!!!!...ma davvero,fermate il mondo...voglio scendere...e va vaffanculo a tutta la stirpe dei berlusconoidi...

tiziano allevi, ascoli piceno Commentatore certificato 30.10.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Perché non risponde a quei ragazzi che si indignano per la chiusura dell'ultima scuola serale?

Che tristezza, almeno c'é qualche coraggioso che applaude in sala...

Pippi Långstrump Svezia () Commentatore certificato 30.10.09 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Yes, of course.

Alberto Gramaccini 30.10.09 23:23| 
 |
Rispondi al commento

quella donna ha rovinato le accademie di belle arti e le accademie di danza e i conservatori con una riforma demenziale

mi basta già per mandarla affanculo a vita

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 30.10.09 23:22| 
 |
Rispondi al commento

quella donna ha rovinato le accademie di belle arti e le avvademie di danza e i conservatori con una riforma demenziale

mi basta già per mandarla affanculo a vita

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 30.10.09 23:22| 
 |
Rispondi al commento

In Carica per questo grandioso premio c'è anche Livio Fanzaga, direttore di radio maria. per chi non conoscesse il suo alto spessore consiglio un rapido giro su youtube

Massimo Magnano 30.10.09 22:46| 
 |
Rispondi al commento

L'AMBROGINO D'ORO E' ORMAI IL PREMIO DEL PETO (05 12 2008)

Da questo momento l’Ambrogino d’oro è diventato un premio del peto, un insulto per tutta la città e per chi lo riceve»
Il premio Nobel per la letteratura Dario Fo sbotta alla notizia del veto sul nome di Enzo Biagi posto dal centrodestra milanese: «Che valore può avere una medaglia che non viene concessa ad una delle persone più degne e più civili che Milano abbia mai avuto in grembo»?

Appunto, lo chiedo a lei. Che valore può avere questa onoreficenza?

«Nessuno, è evidente. L’Ambrogino è diventato una vera e propria chiavica. Chi ha ricevuto la candidatura dovrebbe declinare cortesemente l’offerta. Io sono orgoglioso d’averlo rifiutato nel 1997 quando, dopo la vittoria del premio Nobel, la giunta Albertini me lo offrì per riparare ad una lunga serie di offese e di dimenticanze, quando ricevetti lettere di congratulazioni da moltissime persone, anche dal sindaco di Parigi, ma non da quello di Milano».

Oggi come allora, il centrodestra continua a fare degli Ambrogini una questione politica.

«Non mi stupisce. Il centrodestra si sente a disagio davanti a una figura come Enzo Biagi, che rappresenta quanto di più lontano dal mondo di Berlusconi e delle persone che lo circondano. Giustamente si sentono a disagio di fronte a un uomo come lui, ne hanno paura persino alla memoria. Anzi, soprattutto alla memoria, perchè il suo ricordo si fa sempre più pesante da sopportare».

Perchè?

«Biagi ha offeso il loro principe ed è stato punito per questo, tolto di mezzo dagli schermi televisivi».

E dopo anni quell’offesa non è stata perdonata?

«Proprio così. Ma la gente si ricorda i motivi della cacciata e ha smascherato le frottole sulla presunta liquidazione milionaria diffuse ad arte dopo l’editto bulgaro di Berlusconi. Biagi non è mai stato un uomo di sinistra, non ha mai indossato o cambiato una casacca politica, e non è mai stato un uomo veniale. Ma era un uomo libero ed onesto».

continua www.dariofo.it/node/289

Riccardo Damilano, Milano Commentatore certificato 30.10.09 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi sarebbe piaciuto vedere quali doti sovrumane avrebbe sfoderato la Berlus-cozza, se fosse stata la figlia di un semplice impiegato e non la rampolla di cotanto presidente. Intanto avrebbe dovuto tenersi a vita quella faccia e quel sederone, e il chirurgo plastico armato di botulino e di siringhe aspira-adipe se lo sarebbe sognato di notte. Poi si sarebbe sognata anche la Moratti che le attribuiva un ambrogino per meriti imprenditoriali.
Quanto avrà pagato per quel regalo tutta la famigghia?

a.g. 30.10.09 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Premio dato alla figlia di un CORRUTTORE che ha sottratto l' azienda che dirige ai legittimi intestatari CORROMPENDO un GIUDICE.
Fulgido esempio di imprenditoria ITALIOTA alla mafiosa.

Santa Fe 30.10.09 19:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ridicolo! Un premio alla berlusconina. Orendo!
Si passano i premi di mano da un manigoldo all' altro.
Spero che la rivoluzione sia vicina. Non se ne può proprio più.

dr. Jekill 30.10.09 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che schifo!!! cosa ha fatto per avere una riconoscenza? Figlia di un imbroglione, a capo di un'azienda sottratta tramite corruzione dei giudici. Cosa ha fatto nella vita??
Vergogna!!!!

Pirla Milanese 30.10.09 19:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

che pena che dev'essere per la sciura Bricchetto sottomettersi al sciur padrun fino a questo punto, dopo tutti i soprusi che ha dovuto subire con l'Expo. Povera donna fa quasi tenerezza...

fabrizio asteli, milano Commentatore certificato 30.10.09 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Dopo mangano santo subito ora alla figlia del l’uomo che non sa, che il suo avvocato ha comprato la sentenza l’uomo che ospitava un pregiudicato per mafia l'ambrogino d'oro....... Sinceramente non ha valore. Quando si sveglieranno gli Italiani.

Emanuel c 30.10.09 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Dai Lety è una vita che reciti, devi solo esserne consapevole., potrebbe essere un'opportunità per te che magari ti impegni e per noi che magari ti levi dalle palle.
Cosa bisogna aspettarsi da una rappresentate degli inceneritori, dell'eco pass........ In mano a questi che fine faremo aiuto aiuto!!!!

Emanuel caruso 30.10.09 18:19| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto così deprimente ... ma ce la leveremo mai dalle p@lle questa genìa di criminali?? Non bastava il capofamiglia? Pure la prole ci dobbiamo sorbire?? BASTAAAAAAAAAAAAAA

Cristina C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.09 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Marina Berlusconi un'imprenditrice? Una manager??
O_O
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Paolo N., Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.09 18:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma... mi domando... c'è un limite al peggio in questo schifosissimo Paese che è l'Italia ????

Roberto Chiappa, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.09 18:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Una sera il Cavaliere si reca presso una nota casa di perversione e chiede alla tenutaria in quale stanzone c'e' il numero piu'spinto; la signora gli dice di andare al primo piano nella stanza rossa,entratoci il Cavaliere vede solo un grande lettone in una camera di moquette rossa, su questo lettone c'e' una grande oca bianca.????
Aspetta, aspetta,poi il nostro uomo si incazza ed urla: ma che cazzo! Prende l'oca bianca ed in una nuvola di piume la incula! Vaffaunzum! Oca del cazzo!Ti inculo! Ti faccio oca nera!Ti sfondo!
Poi deluso se ne va: Tuttavia il giorno dopo ci riprova e dice alla solita tenutaria che vuole altro, qualcosa di piu'....satanico. La donna lo accompagna al primo piano, un corridoio buio, buio, pieno di gente che spia cio' che accade nella stanza vicina tramite buchi nel muro: Scene
di orge incredibili, ammucchiate....bolge!
Ad un certo punto il Cavalirere esclama:che casino! Un vacchietto vicino a Lui..e questo e' nulla! Ieri c'era qui un pazzo che si e' inculato un'oca! Un'oca!

sorcio verde 30.10.09 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Il tutto fa vomitare. Tutto cio' che ha a che fare con il pdl fa vomitare.

sandro carlucci 30.10.09 17:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS:Jakov,l'inviato sbaraccato @@

(( Joakov sì che merita l'ambrogino d'oro ))
####

Alle 5,30 arrivano quelli delle ruspe accompagnati da un battaglione di poliziotti in armi.Hanno l'ordine di "sbaraccare" la nostre case fatte con pochissimo legno,tanto cartone e pezzi di lamiera arruginita.Il prato dove abbiano inalzato le ns.baracche é di proprietà di una società che ha "nel sacro cuore di Gesù" l'azionista di maggioranza.L'azionista rivuole il terreno.Costruiranno una splendida chiesa cattolica e appartamenti lussuosi.

A distruzione avvenuta i poliziotti sì allontanano.Per nulla intimorito,torno.
Provo a rimettere in piedi qualcosa che assomiglia alla vecchia baracchina che avevo denominato:"Villa berluskazzoni".
Devo ridarmi quel tetto che la "violenza umana e divina" mi ha tolto.Con un martello e chiodi,recuperati fra le macerie,riassesto alcune assi e mi ricostruisco una baracca.Onde evitare che l'acqua piovana entri a catinelle vado sul tetto e lo copro con del cellofan.

Scopro che,mentre pesto i chiodi,sto sussurrando una canzone di *Haidducij....Ad una certa ora vedo un ombra avvicinarsi.L'ombra che si avvicina risulta essere una donna.
Mi dice che anche lei e suo padre abitavano nelle baracchine "sbaraccate".Mi chiede di continuare a cantare e,mentre me lo chiede,mi allunga un chiodo.Accendo una sigaretta,la guardo e la riguardo.Accidenti com'é solare!Gli chiedo:"dov'é tuo padre?".Lei mi risponde che i "cattivi" l'hanno portato via perché li ha minacciati con il coltello quando sì sono "avvicinati" per dirgli di "allontanarsi". Con sofferenza aggiunge:"L'hanno portato all'aeroporto,verrà rimpatriato".Ora é sola e non sa dove andare.
Caccio una decina di madonne.Prendo il chiodo che mi offre e continuo il lavoro....
Ho deciso........Ci faremo compagnia fino al prossimo "sbaraccamento".Poi sì vedrà.
Cam.

P.s.
*Haidducij oltre ad essere una nota cantante rumena é anche una figura mitica,tipo Robin Hood.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 30.10.09 17:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Che schifo

Stefania T., Miano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.09 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Moratti vergognati

Fabrizio G. 30.10.09 17:21| 
 |
Rispondi al commento

e pensare che hanno discusso e polemizzato e alla fine ad Enzo Biagi non lo hanno dato, i milanesi si sanno ben distinguere per essere perbenisti e ipocriti, bah lasciamo perdere
saluti v.briscioli

vincenza briscioli, pisogne Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.09 17:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Aspettiamoci anche il superamento mitopoietico di edipo e in quella famiglia sarà superato ogni ostacolo , ogni limite , ogni indecenza.
E pensare che suo papà andava dicendo " non tengono vergogna" ! ma chi i giudici??. ahahahaha.
Italioti seite un popolo di coglioni

Maurizio Bonfa 30.10.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

CHI SA QUALE PUO' ESSERE UN VALORE DELLA MILANESITA'?!

IL PASSAGGIO DEL VIDEORICATTO?

TE LA DO IO L'ITALIA! Commentatore certificato 30.10.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Merita il premio da Mis.BOTULINO con la faccia che si ritrova!!

ENNIO DELMONTE 30.10.09 16:52| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO MANDEREMO VIA IL PUTTANIERE
CI RITROVEREMO LA PUTTANA...

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.09 16:43| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Beppe, guarda che ti sbagli: tutt'al più la candidatuta sarà all' ANDROGINO d'oro

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

un paese senza vergogna....questo schifo ha gia corrotto e sta corrompendo anche le nuove generazioni... me ne sto accorgendo parlando con dei ventenni...... schifo totale.

Marco P. Commentatore certificato 30.10.09 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Desidero mandare a cacare tutto il milanesimo esistente in cielo, terra e ogni luogo e augurare a cotanti cazzari che Dio si incazzi e...li sfregni ...TUTTI!
Prima o poi morirete, stronzoni, ah .. dimenticavo le troie imprenditrici...!!

antonio . Commentatore certificato 30.10.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Senti questa Beppe che può essere interessante per te che hai contatti con la Svizzera: i banchieri svizzeri sono preoccupati perché tremorti a caccia di soldi per evitare la bancarotta vuole drenare miliardi di euro depositati nel canton Ticino. Ieri un sito svizzero ha riferito di un ex direttore di una banca di Lugano che ha dichiarato: "Se dovessimo parlare noi, il governo italiano cadrebbe in 24 ore".

Non so se questa è una castronata, ma di certo vale la pena andare a sentire qualche banchiere. Se parla veramente è fatta!

Ecco il link alla notizia

http://www.sconfini.eu/Economia/un-bancario-di-lugano-qse-parliamo-noi-il-governo-italiano-cade-in-24-oreq.html

Paola F. Commentatore certificato 30.10.09 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Desidero mandare a cacare tutto il milanesimo esistente in cielo, terra e ogni luogo e augurare a ciotantgincazzari che Dio si incazzai e...li sfregni ...TUTTI!
Prima o poi morirete, stronzoni, ah .. dimenticane le troie imprenditrici...!!

antonio . Commentatore certificato 30.10.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Andate al minuto 8 circa è lì la cosa interessante del video,il resto è pietoso!

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 30.10.09 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti!!

vi invito ad iscrivervi su www.bigmatch.ilbello.com

compila la schedina per domenica e competi con tanti altri giocatori!

Grazie infinite per il supporto!

Lorenzo G., Busto Arsizio Commentatore certificato 30.10.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Oramai non c'e' proprio piu' nulla da stupirsi. Schifo schifo schifo. Questa e' la loro meritocrazia, ma come fanno a dormire la notte? Dimenticavo che non si rendono nemmeno conto di quello che fanno, ma non si possono perdonare!!!
Beh, almeno per 10 minuti non ho pensato a tutto questo schifo e ho fatto la mia solista su un aliante...per chi volesse vederla http://www.youtube.com/watch?v=EEAVVHhyuy0 ciao!

stefano c 30.10.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

moratti e marina B..andate a cagare!

mario guarcello (el_rubio_loco), Saturno Commentatore certificato 30.10.09 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma si, va bene.
Che si prenda pure l' ambrogino e che se lo infili nel culo.
Tanto sappiamo che se la suonano e se la cantano tra di loro.
Poveri coglioni i loro elettori.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.09 16:00| 
 |
Rispondi al commento

IN QUESTO PAESE SI E' PERSA LA CULTURA
NESSUNO SA PIU' COSA VUOL DIRE VERGOGNA
E NEMMENO DIGNITA'

fausto calcio 30.10.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento

tutto in famiglia non c'è che dire.
meritono lo stronzio d'oro, ambito premio, per chi si distingue per "paraculagine" e svicoleria!

MA VA LA B A S T A....A....A......A.......AAAA
AVETE ROTTO I GLIONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

valter p., roma Commentatore certificato 30.10.09 15:53| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori