Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'inciucio delle Madame


L'inciucio delle Madame
(1:59)
trano.jpg

Secondo la tradizione a Villa Madama si sarebbe svolto nel 2009, in occasione della discussione sui siti aeroportuali di Malpensa (chiuso nel 2012) e di Fiumicino, odierno "Nicolas Sakozy", in una sala riservata, lo storico incontro tra l'allora presidente Silvio Berlusconi (in seguito latitante a Tobruk, Libia) e l'allora deputato semplice Massimo D'Alema, tramandato con il nome di: "Inciucio delle Madame". Il preciso luogo in cui l'incontro è avvenuto è tuttavia tuttora oggetto di dibattito: alcuni storici si basano infatti su documenti che riportano come luogo il vicino Palazzo Grazioli in compagnia di escort pugliesi, mentre secondo altre testimonianze l'incontro tra i due leader si sarebbe celebrato nel lettone di Putin traslocato per l'occasione un una suite di Villa Madama.

Dialogo (*) dell'incontro che cambiò l'Italia:
MD: "Sono qui perché sulle cose importanti che riguardano il futuro del Paese, io ci sono"
SB: "Ci vorrebbero più occasioni di trovarsi insieme nell'interesse del paese. Io lo dico sempre"
MD: "Presidente, io però mi sento offeso. Perché il qui presente Palenzona ha detto, guardando me, che c'è una parte della minoranza "responsabile", lasciando intendere che il resto non lo sia. Invece non è così... siamo tutti responsabili"
SB: "Il più felice sarei io, spero che di occasioni come questa ce ne siano altre"
MD: "Io sono sempre pronto..."

Poco prima, Palenzona aveva omaggiato Gianni Letta paragonandolo all'acqua, "che ti accorgi di quanto vale solo quando viene a mancare".

MD: "Se non sbaglio è Baudelaire a dire lo stesso dell'amore, però nel caso di Letta, anche se bravo, mi sembra un tantino esagerato"
SB: "Ma lo sa, presidente D'Alema, la ragione per la quale io non ho mai imparato a usare Internet? Perché non ne ho bisogno, visto che qualunque cosa mi venga in mente la chiedo a Letta. Che, oltretutto, è anche più veloce"
MD: "Bene, se volete scusarmi... vado a prendermi un bicchiere di questa famosa acqua di Letta".

(*) Dialogo ripreso dai giornali dell'epoca, il 15 ottobre 2009

15 Ott 2009, 18:36 | Scrivi | Commenti (1116) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

SMASCHERIAMO I TRUFFATORI CHE CI VENDONO MERCE IMPORTATA

Caro Grillo, una proposta che lancio a te e, se accolta, da condividere con tutti quelli che lavorano in giro per il mondo. Io vivo in Cina da 10 anni. Non condivido in pieno alcune posizioni sulla Cina e sui cinesi che a volte appaiono sul sito. Ma questo è di secondario interesse. Vorrei fare una proposta per fare chiarezzza. In italia ce la si ha con i cinesi in genere. Ora, per la maggior parte, i cinesi sono solo gli operai del mondo. Chi ci prende per il c... sono le multinazionali piccole o grandi. Vorrei quindi chiedere a te di dedicare una parte del blog, una pagina o non so cosa, dove chi ne è a conoscenza, possa mandare i costi (alla produzione) dei prodotti che si conoscono per smascherare chi veramente specula. Facciamo alcuni esempi.
Un paio di scarpe di marca in pelle, non oltre i 15 euro.
Scarpe da ginnastica tipo Nike (autentiche) 4-5 euro
Un asciugacapelli, dai 2 ai 5 euro
magliette di marca e ottima qualità da 2 a 5 euro.
I prodotti sopracitati vengono venduti in Europa con ricarichi del 1000, 2000 per cento e anche oltre.
Ho amici pronti a collaborare da vari settori. Dall'elettronica all'abbigliamento, giocattoli eccetera. Dobbiamo smascherare questa enorme presa per il c... che ci viene perpetrata da anni dando poi la colpa ai cinesi. La responsabilità è di chi va in Cina a produrre con costi cinesi e poi vende a prezzi europei senza un minimo di vergogna.

Francesco O., Nanjing Commentatore certificato 21.10.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,
volevo gridare la mia indignazione per un servizio che ho visto a Mediaset argomento di cui ero già a conoscenza perchè uscito sul sole 24 ore.. bruciano i coniglietti per creare calore e combustibile..e poi la scusa che adducono è: "ce ne sono troppi in circolazione"!!
ma.. non ci sono anche troppi "Uomini" in circolazione che andrebbero bruciati??... e alloraaaaaa bruciassero quelli!!!! i coniglietti NOOO... i COGLIONI sììììì
http://www.video.mediaset.it/mplayer.html?sito=studioaperto&data=2009/10/20&id=47060&from=aggregatore_programmi_studioaperto_2008

Sabrina
Brescia

Sabrina Cavagnini 21.10.09 08:24| 
 |
Rispondi al commento

ieri il ministro Tremonti ha detto che il lavoro a tempo indeterminato è un valore.Bella scoperta!Un noto comico diceva che due pensioni sono meglio di una.Questa gente ci prende per il c. e noi ci facciamo pure dei dibattiti e dei sondaggi.Queste uscite sono fatte solo per catturare voti.La verità è che hanno distrutto un'intera generazione che non lavorerà mai più.Nessuno però ha il coraggio di gridarglielo in faccia durante un dibattito televisivo.

antonio.s 20.10.09 23:53| 
 |
Rispondi al commento

«Il Piano casa della Liguria è il peggiore d’Italia»
17 ottobre 2009
Il disegno di legge sul Piano casa approvato dalla giunta-Burlando lo scorso luglio, durante il lungo iter (non ancora concluso) in VI commissione ha subito modifiche importanti nel senso dalla liberalizzazione degli interventi. Dopo tre mesi di audizioni con ordini professionali, categorie economiche e organizzazioni sindacali, il nuovo testo estende gli effetti del Piano casa alle attività industriali, artigianali e agricole. Fabbriche, capannoni, botteghe, serre e, più in generale, tutti i volumi produttivi, potranno essere ampliati fino al 20%, con una soglia massima (ancora da definire) solo per gli insediamenti industriali. Maggioranza e opposizione si sono infatti trovate sostanzialmente d’accordo. La considerazione che ha ispirato questa novità normativa è che anche la possibilità di ampliamento della propria sede di lavoro può rappresentare un’iniezione di fiducia per un imprenditore. La Regione si attende una larga adesione.
L’altra faccia della medaglia è l’impatto ambientale che il “bonus” si trascinerà dietro. È scontata la reazione negativa delle associazioni ambientaliste, non appena il provvedimento sarà ufficializzato. L’altra novità introdotta dal lavoro in VI commissione riguarda le abitazioni sotto i 200 metri cubi, quindi le unità immobiliari più piccole. In questo caso è apparsa insufficiente la previsione di un ampliamento massimo consentito del 30%. Vale la pena aprire un cantiere in casa, è la domanda che si sono posti i consiglieri regionali, per ricavare una sola stanza in più? Il “bonus” è stato così raddoppiato: 60%. Ma attenzione, se il proprietario della casetta effettua interventi antisismici, di risparmio energetico, e migliora la qualità architettonica attraverso l’uso di materiali locali, l’ampliamento dell’abitazione può arrivare fino al 75%.

Silvanetta P. Commentatore certificato 20.10.09 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco dell'Italia.....vorrei essere morto con Pasolini.
D'Alema è il Silvio Berlusconi della "sinistra".

Roger Benetti 20.10.09 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Croce Rossa.......sembra tutto normale?

Nella Croce Rossa Abruzzese avvengono delle irregolarità amministrativo-contabili. A denunciarle è il maresciallo Vincenzo Lo Zito, dipendente CRI, a compierle è la Presidente Maria Teresa Letta la quale ha anche provveduto al 2° Trasferimento per incompatibilità ambientale dello stesso. I fatti contestati dal maresciallo, toccano diverse sfere, dell’agire nella pubblica amministrazione ma attengono sempre alla stessa persona che vuole tutto sotto il suo controllo e la sua direzione.

http://vincenzoozito.blogspot.com/2009/08/storia-di-ordinaria-ingiustizia.html

http://www.primadanoi.it/notizie/19520-La-guerra-del-maresciallo-della-Croce-Rossa-trasferito-due-volte

http://vincenzoozito.blogspot.com/2009/10/lispettore-nazionale-del-corpo-militare.html

Vincenzo Lo Zito 20.10.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento

e se il 25,oil 26,ottobre non ricordo bene facessimo una zingarata?ehehhheehehehehhehhh, come proposto da alquni amici del bloog, vi ricordate alla stazione schiaffi per tutti,(Beppe no e troppo impegnato insieme alle agende rosse e alle persone per bene che conosciamo a smentire questi falsari che ci governano,e loro opposizione del nulla) troppo evidente, la ragazzina del pd-l? che non è candidata Barbara Seracchiani per fargli capire che loro sono al capolinea? che ne pensate?

galletti claudio 17.10.09 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!E' SCOPPIATO!!!!!!!!!!
Caro beppe andiamo in TV.
Ci e ti spetta,e' ancora pubblica.
Lui vuol prendere il toro per le corna.
TU PRENDI IL TORERO PER IL CULO.
DEVE DEVI uscire la nostra voce dal BLOG.
BEPPE CARPE DIEM.!!!!!!!!!!!!!!!!!

Giuseppe Pizzulli 17.10.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!!!!!LA BOLLA E' SCOPPIATA!!!!!!!!!!!!!!!
Caro Beppe,lui prende il toro per le corna
ora tocca a te,PRENDI IL TORERO PER IL CULO,.
E' ora di uscire dal blog.
Ti vogliamo sulle reti pubbliche proprio
per questo ti e ci spettano di diritto.
La nostra idea deve deve deve venir fuori.
Se aspettiamo ancora non ci sara' piu' tempo.
C A R P E D I E M .E' SCOPPIATO.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!MA LO AVETE VISTO HA GLI OCCHI FUORI DALLE ORBITE!!!!!!!!!!!

Giuseppe Pizzulli 17.10.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento

L'Espresso online chiede se e' gia' il tempo per un nuovo CLN, Comitato di Liberazione Nazionale.
Facile risposta! Per liberarci da chi? Da che cosa? Boh! Ma come? Non stiamo cosi' bene in Italia? Si mangia piu' o meno tutti i giorni, la domenica c'e' il calcio in Tv, L'auto, sempre piu' piccolina, sotto casa. Alla politica non ci dobbiamo pensare noi, abbiamo LUI che pensa per noi, LUI, cosi' ricco che invece di andarsene a Tuvalu, sta qua con noi a lavorare! Ma che cazzo e' questo CNL? Vaffaunzum!

pinco pallino 17.10.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Mi ha davvero lasciato...scosso lìintervista a D'alema circa la sua assenza al voto per l'approvazione della legge sullo scudo fiscale....
Ma......e' diventato matto??
O forse e' coinvolto nelle esportazione di denaro all'estero o chissa' che'.....
Certo che dei nostri politici non se ne salva uno!
Eppure, ponostante cio' hanno il potere di legiferare......
Sembra di vivere in un racconto di E.A.POE......

antonio2 i., arezzo Commentatore certificato 17.10.09 08:56| 
 |
Rispondi al commento

ma dai; dove sta zazza omaronnamia, ite visto zazza insieme a isaia, si!! basta vedere la sette (Consorte)e a seguire la signora BORSELLINO.
che spettacolo cominciano a vuotare i loro sacchetti di spazzatura,
ehehhehehhehheheh ne vedremo delle belle,
domanda qualcuno sa delle inchieste contro mastella e il bello di roma? rutelli naturalmente,no ma?
amici di Beppe che ci credete deveno andare tutti in galera.
la strada e lunga e difficile basta crederci.

ci copiano tutto facendolo loro.

galletti claudio 16.10.09 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Dalema se ne va in barca, anzi in yathc, con tronchetti provera.
Ma cosa ca...o volete che gli e ne freghi dei lavoratori, dell'italia degli italiani.
Questo faccia da pachistano se la gode... come come insegna re silvio....
Per gli (eletti) "sesso e champagne" per noi "pippe e gassose".

roberto leonini 16.10.09 21:28| 
 |
Rispondi al commento

mumble mumble

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 16.10.09 19:48| 
 |
Rispondi al commento

SUD SOUND SYSTEM - Paroli vere e semplici da pronunciare. Ma al resto degli italiani mancano i "maroni" per parlare come gli ha fatti la propria mamma?

http://www.youtube.com/watch?v=WmukWk6EubU

Saluti a tutti Claudio

Claudio Perrotta, Norimberga - Germania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Io direi di andare a votare per il presidente del PD anche noi
no Bersani appoggiato da D'Alema
no Franceschini
no Marini (è quello che mi piace di più)
ma Beppe Grillo che non hanno voluto.
sarebbe meraviglioso se prendesse più voti di tutti, sai che smacco!
Beppe pensaci minimo gli faremo paura

Mirella Bernardo 16.10.09 19:19| 
 |
Rispondi al commento

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO È 65MO, IL PAPA PENULTIMO DAVANTI A KIM JONG-IL

I leader più sexy del pianeta: Berlusconi
è tra il Togo e il Kirghizistan
Nella classifica di Hottestheadofstate domina la premier ucraina Tymoshenko, secondo il norvegese Stoltenberg
Sarà il miglior primo ministro italiano degli ultimi 150 anni (autodefinizione) e un tombeur de femmes di prima categoria (sempre un'autodefinizione), ma secondo la classifica di Hottest head of State, che mette in lista i leader (presidenti, primi ministri, regnanti) più sexy del pianeta, Silvio Berlusconi si guadagna una deludente 65ma posizione, subito dopo il presidente del Kirghizistan Kurmanbek Bakiyev e appena prima del presidente del Togo Faure Gnassingbé il quale (accidenti!) è pure parecchio abbronzato (citazione). E poi dicono che non è vero che la stampa estera «sputtana il premier» (citazione)..

LISTA - Va bene la prima posizione del primo ministro dell'Ucraina, Yulia Tymoshenko: inattaccabile, anche se il sito potrebbe usare foto più recenti di 25 anni fa, cosa che vale anche per la presidente argentina Cristina Kirchner al quinto posto. Va bene anche la seconda piazza, e primo degli uomini, del premier norvegese Jens Stoltenberg, che pare un attore di Hollywood. Anche sulla medaglia di bronzo del re del Bhutan, Jingme Khesar Namgyel Wangchuck, niente da dire: solo il nome la meritava. Anche arrivare dietro Obama (15mo) e Putin (18mo) in canottiera che sembra Marlon Brando in Fronte del porto ci può stare, ma 65mo..Dietro Sarzoky (28mo) e Manny Mori (34mo) presidente della Micronesia (la Micronesia!), Jóhanna Sigurdadóttir (47ma)..

http://www.corriere.it/esteri/09_ottobre_13/classifica-premier-pianeta_c0261200-b819-11de-9cba-00144f02aabc.shtml

EVVAIIIIIIII

SOTTO CON UN ALTRA MANO DI CERONE!:-))))))))))

Salvatore. G.

Salvatore Giuliano *Samurai 1*, SICILIA TERRA MIA Commentatore certificato 16.10.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento

CONSIGLI PER LA LETTURA

Se mi è permesso, se vi interessa capire quale sia il REALE stato della situazione 'politica' italiana, ovvero nelle mani di chi siamo (casomai ci fosse ancora qualche dubbio), vi consiglio di leggere "IL RITORNO DEL PRINCIPE" di Saverio Lodato e Roberto Scarpinato (sì, il magistrato).
Un piccolo consiglio: fatevi una buona scorta preventiva di gastroprotettori e di antiemetici ....

Ennio R., Roma Commentatore certificato 16.10.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento

cara viviana vorrei dirti che:
1- non sono mai stato bannato, l'ho solo detto dopo aver visto commenti di
chi veniva bannato
2- se io ho un livore nei tuoi confronti, non voglio immaginare il tuo nei
confronti di berlusconi
3- se tu ti firmi "viviana v" ed io "volpe c" non ti è passato per il cervello
che volpe sia il cognome? Difatti mi chiamo "Volpe Carlo". Vuoi anche
l'indirizzo ed il codice fiscale?

volpe c 16.10.09 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi in Bulgaria spara le sue senza vergogna.
Contrito e arrabbiato con macchie scure sulla fronte(evidentemente il gatto sulla testa deve essere stato tinto da poco) dice:
"necessita una riforma costituzionale perchè è inaccettabile ciò che ha sentenziato la Consulta...il toro bisogna prenderlo per le corna"

"è necessaria una riforma della Giustizia da parte del governo"

"ho commissionato un sondaggio (?) e dal prossimo anno gli utenti che non pagheranno il canone raddoppieranno"

"si fa un uso criminoso della tv pubblica... si avranno brutte sorprese nella dirigenza"
...

In altre parole B. sarà il "torero" che darà il colpo di grazia alla Costituzione, farà dipendere la Giustizia dalla politica e, per completare l'"opera", trasformerà la Rai,o quel che di buono ancora resiste, in una filiale mediaset.

Mazzini..i padri della Costituente,che hanno dato la vita per l'indipendenza, per l'unità del paese e per il suo progresso civile, potevano mai immaginare che la loro eredità sarebbe stata delapidata?

Figli degeneri, figli di nessuno continuano sfacciatamente a saccheggiare quel poco che rimane!

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come non è esistiro Alberto da Giussano !!!
sarebbe come negare l'esistenza di Brancaleone da Norcia e Teofilatto dei Leonzi.
Ma che negazionisti che siete!

Franco B. Commentatore certificato 16.10.09 16:58| 
 |
Rispondi al commento

"MA PERCHE' CE L'AVETE CON LUI? E' TANTO BRAVO! E POI, VOI, NE VOLETE SAPERE
PIU' DEL 999.999.999 PER CENTO DEGLI ITALIANI CHE LO SORREGGONO? ANZICHE'
SPENDERE TUTTI QUEI SOLDI PER "CORROMPERE ED ORIENTARE" I GIORNALI DEL
MONDO NON VE LI POTETE SPENDERE PER FARVI UNA PIZZA MAGARI CON QUALCHE
GIUDICE COSTITUZIONALE?

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 16.10.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, stamane ho sentito la Sig.ra Maria Grazia Cucinotta perorare la causa del diritto ad amare, del dirritto di persona, a partire degli omosessuali. Non so come raggiungerla per esprimerle il mio compiacimento. mi permetto di usare il blog. grazie

"Gent.ma Signora Cucinotta,
ho sentito stamane alcune Sue dichiarazioni a "Prima" su rai3 e mi hanno toccato profondamente. Non sapevo di questo suo impegno civile e delle argomentazioni logico-etiche che lo sorreggono. "l'amore quale diritto" di ogni persona. Quindi rispetto di ogni persona, indipendentemente dal sesso, dalla razza, dal credo che professa.
Debbo dire che stamane ho cambiato parere completamente su di Lei perchè La consideravo, non so perchè e me ne dolgo, solo un'opportunista che sfruttava il suo bel corpo. La ringrazio per le sue battaglie civili che anch'io cerco di portare avanti con le mie modeste possibilità.
Un caro saluto da un brutto, vecchio, italiano, etero.
Rocco Matarozzo"

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 16.10.09 16:28| 
 |
Rispondi al commento


QUELLA SANTA DONNA DELLA VERONICA HA PROPRIO RAGIONE. SUO MARITO NON STA BENE! IL GUAIO E' CHE FRANCO BASAGLIA NEL 78....

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 16.10.09 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Da Annozero di ieri è emerso il nuovo programma di TestadAsfalto :

1) Riformare l'Italia in una Repubblica Presidenziale ad elezione diretta.
2) Elezione diretta di Magistrati e Giudici.
3) Elezione diretta della Corte Costituzionale.
4) Prescrizione dei processi ad un anno.
5) Eliminazione del 416bis ("sono solo ragazzi ignoranti che vanno aiutati").
6) Dimezzamento delle forze dell'ordine (tra un pò non gli pagano neanche lo stipendio)
7) Fondazione di un Fondo permanente all'avvocatura dello Stato per denunciare tutte le testate estere e quindi libere ed indipendenti (e quindi comuniste), che parlano male di Sua Nefandezza Testadasfalto.
8) Reintroduzione della pena capitale per Sputtanamento delle 516 più alte cariche dello Stato.
9) Tetto massimo di 800 euro per le escort del cirtuito top o vip (a notte: "cribio! mi costano più dei giudici!").
10) Stanziamento straordinario per il Ponte per la Sardegna.
11)Iscrizione nella Nuova Costituzione di un articolo che indica che Obama e Signora sono due abbronzati (e pure i figli...ma si facciamo vedere che abbondiamo!!! abundantus que abundanbum...va beh quella roba là).
12) Le energie alternative sono cazzate.
13) Tutti devono sapere ed essere convinti che "Berlusconi è buono", "che Berlusconi è bello", "che berlusconi è alto", "che Berlusconi è Biondo", "che Berlusconi ha sempre 20 anni". Creazione di un Fondo permanente di 15 miliardi di euro all'anno affinchè tutti ne siano informati fin dall'asilo (e possibilmente anche prima se le nuove tecnologie lo permettono).
14) Tutti i giornalisti che sono contro Sua Nefandezza devono essere processati e mandati in esilio nella nuova Guantanamo (Villa Certosa) ed acconsentire con scrittura privata ad ogni sorta di tortura fisica e mentale (visione continua dei filmati delle adunanze del PDL, discorsi del Premier, filmini di famiglia del Premier, ecc...) finchè non saranno totalmente GUARITI!
15) In Italia esisterà solo una azienda la Fininvest che produrrà tutto.
Altro

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 16.10.09 16:11| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS:"La scimmietta berlusKazziana" @

Due o tre giorni fa ad un ragazzo di Modena é stato chiesto di scusarsi pubblicamente per aver detto:Possibile che nessuno provi ad "impallinare" il berlusKazz?

Fra i più scandalizzati,oltre a Vespa e Minzolini:i dipendenti delle televisioni Mediaset.

Ed ora ecco.Coloro che si fingevano basitti,mandano in onda un servizio televisivo sul giudice Mesiano.Oltre ad indicare l'abitazione del giudice,lo seguono,di nascosto, provando,a ridicolizzarlo.La "scimmietta di turno",non potendo dire nulla di "spregievole",ha evidenziato che il Mesiano,come tutti i normali,attendeva il suo turno dal barbiere.
Non contenta di questa "stranezza" ha evidenziato che il giudice calzava.....calzini "non consoni".(sic e contro sic)
##

Grazie a questa "opera magna" la "scimmietta di Canale 5" ha ottenuto la "nomination" per ottenere il premio:"Il giornalista televiso più rincoglionito e cretino dell'anno 2009".
Non ostante questo "capolavoro" sarà dura perché gli altri tre nominati risultano essere nientepopòdimenoché:Fede,Minzolini e Vespa.
Cam.
P.s.
La "scimmietta" nel servizio reso a sua maestà" ha dimenticato di aggiungere che i calzini del Mesiano non erano consoni ......per presenziare ad una cena in palazzo Grazioli.
#########

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 16.10.09 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Alberto da Giussano è un personaggio leggendario del 1.100 secolo, un fantomatico condottiero lombardo che viene citato in alcune opere letterarie scritte in secoli successivi e di cui non è determinata la effettiva esistenza storica. Su di lui non si hanno notizie storiche e biografiche certe.
Appare per la prima volta nella cronaca storica della città di Milano scritta dal frate domenicano Galvano Fiamma nella prima metà del 1300. La cronaca fu scritta per compiacere Galeazzo Visconti signore di Milano, ricostruendo la storia del medioevo del comune in toni eroici, insomma un fumettone. Alberto venne descritto come il cavaliere che si distinse insieme ai due fratelli nella battaglia di Legnano del 29 maggio 1176 .
Alcuni storici ritengono che la sua figura sia poco attendibile in quanto "troppo romanzata ed idealizzante".
Sebbene Alberto da Giussano sia divenuto un simbolo per la Lega, vale la pena ricordare che fu invece l'intervento dell'Imperatore Barbarossa ad essere in realtà invocato proprio da alcuni Comuni, come Lodi, Pavia e Como, che ne implorarono l'aiuto contro la prepotenza di Milano che, dopo aver distrutto Lodi e dopo aver vinto una guerra decennale contro Como, ne limitava l'indipendenza e impediva lo sviluppo delle altre città.
Ma da una fazione che crede nel Dio Odino, celebra riti al dio Po e dà retta a un personaggio improbabile come Bossi, cosa ci potevamo aspettarci se non un falso storico?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stato di diritto non funziona senza il bilanciamento tra i poteri . Checks and balances.
Mezzi di controllo e di equilibrio ,per impedire a un singolo gruppo di dominare. Per es.
il Virginia Plan ,elaborato da Madison, e presentato il 29 maggio del 1787 all'assemblea radunata per la stesura della Costituzione degli Stati Uniti d'America , proponeva la separazione dei poteri legislativo ,esecutivo, giudiziario e un'autorità centrale con leggi vincolanti per i singoli stati.Leggi , ma anche poteri in grado di tenere a bada il lupo intenzionato a divorare l'agnello ,che secondo lui gli inquinava l'acqua , nonostante lui stesse più in alto.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 16.10.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Chi si fa dividere/comandare è una femmina.

(però se serve a farti sopravvivere, vai combatti e porta il culo a casa!).

Poichè la vita è un bene sommo.

Che c'è di meglio che prendere tutti i piccioni
con una sola fava, come fece quel tale che oggi cammina nel suo crepuscolo ?

*** ECCO LA PROVA DELL'ORIGINE GEOGRAFICA DEL BENE E DEL MALE.

S'i fosse fuoco, arderei 'l mondo;
s'i fosse vento, lo tempestarei;
s'i fosse acqua, i' l'annegherei;
s'i fosse Dio, mandereil' en profondo;

s'i fosse papa, allor serei giocondo,
ché tutti cristiani imbrigarei;
s'i fosse 'mperator, ben lo farei:
a tutti tagliarei lo capo a tondo.

S'i fosse morte, andarei a mi' padre;
s'i fosse vita, non starei con lui;
similemente faria da mi' madre.

Si fosse Cecco com'i' sono e fui,
torrei le donne giovani e leggiadre:
le zoppe e vecchie lasserei altrui."

(Cecco Angiolieri, nato nel 1260)


s p 16.10.09 15:48| 
 |
Rispondi al commento

In questo mondo di comunisti, pieno di piani quinquennali, di giudici che sanno a memoria il libretto rosso di Mao, un mondo dove persino D'Alema viene considerato KOMUNISTAAAAAAAAAAA!!!
Ooooppppssssssss, scusate sono nella sala fumatori di un circolo arci di portuali livornesi...
E nel mio scimmiottare Mario Merola in una delle sue più riuscite sceneggiate....
Ricordo che un tempo non molto lontano, essere comunisti significava difendere questa umanità vilipesa....

http://www.youtube.com/watch?v=7qCpYZHGAhE

maurizio spina Commentatore certificato 16.10.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo riposto perché sia chiaro e non si scrivano idiozie

L'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) combatte la pedofilia come una grave malattia. La include nell'elenco dei disturbi del comportamento sessuale. E' una patologia psichiatrica che si inserisce tra le 'parafilie', disturbi che comportano un'attrazione per qualcosa di anomalo, come oggetti inanimati o, in questo caso, bambini.
E' importante non confondere la pedofilia (come malattia psichiatrica) e la capacità di intendere e volere: nel 99,9% dei casi, infatti, le condotte pedofile sono condotte lucide e quindi perseguibili penalmente. La pedofilia e' perciò una malattia che non implica una deresponsabilizzazione penale.
Sono stati presi in considerazione due percorsi terapeutici: il primo orientato a correggere il profilo ormonale con mediciali, il secondo orientato a curare il disturbo psichiatrico.

In quanto alla storpiante confusione che il Vaticano continua a fare tra pedofilia e omosessualità, aggiungiamo che l'OMS non considera l'omosessualità una malattia.
L'omosessualita' fu tolta dal novero delle parafilie da parte dell'APA (American Psychiatric Association) nel 1973 e conseguentemente spari'
dal DSM (Diagnostic and Statistic Manual). Successivamente, sulla base delle decisioni dell'APA (associazione psichiatri americani), l'OMS la cancello' nel 1991 dall'ICD (International Classification of Disease =classificazione internazionale delle malattie)
Il 17 maggio 1990 l' Organizzazione Mondiale della Sanità ha tolto l'omosessualità dall'elenco delle malattie per considerarla ciò che effettivamente è, appunto una variante del comportamento sessuale.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 15:44| 
 |
Rispondi al commento

@ lenin antoni e @ el che guevara

http://ricordare.wordpress.com/perche-ricordare/078-lomicidio-di-mussolini-e-loro-di-dongo/

SVEGLIATEVI ANCHE VOI! CHE VI HANNO PRESI PER CULO SIN DA PRINCIPIO PER IL POTERE!

LA STORIA è FATTA DA FATTI...

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 16.10.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima i mafiosi si pensava fossero solo al sud ma da quando Berlusconi è primo ministro, dovendoci rappresentare tutti, noi siamo tutti mafiosi, sopratutto agli occhi degli altri paesi

ElChe Guevara Commentatore certificato 16.10.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento

DUE BIPOLARISTI A CAVALLO

O DUE BIPOLARISTI A PIEDI NEL PARCO

RESTANO SEMPRE DUE BIPOLARISTI DEL CAZZO!

Via dall'Italia i mafiosi e i leghisti Commentatore certificato 16.10.09 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Silvio Berlusconi non avendo rispettato il mandato da primo ministro, ossia di essere il rappresentante di tutte le forze politiche elette in parlamento senza distinzione di colore politico e avendo infranto il giuramento non avendo rispettato le alte istituzioni per la Costituzione Italiana è da considerarsi un traditore della patria quindi imputabile del reato di "Alto Tradimento" punibile con il carcere a vita.
Alla luce della legge e della costituzione egli è un delinquente
Berlusconi non rappresenta più nessuno in questo paese se non se stesso

ElChe Guevara Commentatore certificato 16.10.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento

ivan IV:
Io voto PD perchè la metà di quel partito è composta da gente per bene, che in Italia è già un miracolo!! Non voto Grillo perchè lo ritengo un pagliaccio, che abbindola uno manipolo di ingenui, un tantino sciocchi, perchè metà di loro scrive da far pena. Saluti

NON CAPISCO ALLORA PERCHE' VIENI A DISCUTERE IN QUESTO BLOG VAI PURE IN QUELLO DEL PD CHE LA META' PER BENE TI ASPETTA A BRACCIA APERTE E POI TU SCRIVI COSI BENE NON PUOI RIMANERE QUI DOVE TUTTI SONO PER BENE QUINDI
VA! VA!
VA AFFANPIDDI VA!

Via dall'Italia i mafiosi e i leghisti Commentatore certificato 16.10.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in primis la costituzione non stabilisce un tipo di legge elettorale,ma dice solo che il popolo elegge i propri rapresentanti,quindi affermare ke la legge costituzionale e anticostituzionale e una vera cacata(una delle tandte del grillo)

per quanto attiene al fil Barbarossa, non vedo dove e il problema.
e un fatto storico che tutti dovrebbero sapere( anche marginalmente)ma che a ben vedere nessuno sa.

certo che se si faceva un nuovo film sui partigiani allora si che era un film degno di nota,con tutta la critica ad aplaudire al regista.

Francesco Saverio di Donato (napoletano978), Napoli

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

E' vero: la Legge "PORCATA" di Calderoli è stata votata dal GOVERNO Berlusconi-2001/06-con legge approvata dal parlamento ed è legge dello Stato, ma NEGA di Fatto un Principio sancito dalla Costituzione,ovvero che:

-I Parlamentari di Camera e Senato sono ELETTI= SCELTI dal popolo.

In realtà noi cittadini siamo stati privati di questo diritto di scelta.
Votiamo ad occhi chiusi una LISTA di nominati e cooptati da un segretario o da alcuni prepotenti della casta dei POLLITICI,ma non scegliamo un bel niente!

In quanto al Film Barbarossa,considerato da alcuni storici non rispettoso dei fatti realmente avvenuti,meglio ascoltare le ragioni di questa inutile spesa scroccata a Roma Ladrona, ovvero a noi che paghiamo sempre,dal Bossi in persona:-"Bossi che mi sta facendo una testa tanta con questa cavolo di fiction del barbarossa!"
-E' a posto!
-Puoi chiamare la loro soldatessa e dare la garanzia che è tutto a posto.Sono stati a cena da me.
Il potente saccà fa quello che gli dice Berlusconi, ma Lei non mi ha chiesto mai niente..
Nel momento in cui glielo sta chiedendo!

http://www.youtube.com/watch?v=654E4xfN1j0

-C'è un vuoto imbarazzante che lei copre emotivamente.
-Urbani fa lo str..zo!
-La Lega per un piatto di lenticchie ha spaccato la maggioranza!

OPERAZIONE liberta' di .... ?!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Il nano da anni corrompe i personaggi peggiori della sinistra (Ruttelli, D'Alema, Bevtinotti, Dini, Mastella e tanti altri, idioti o falsi) non potendo sconfiggerla sul piano ideologico. La risposta da dare a costoro nn è disconoscere la sinistra stessa ed i suoi valori, ma individuare ed isolare i corrotti, che lavorando come una metastasi all'interno del movimento, ne stanno causando la morte. Saluti

Un pensiero; Tutto va imparato non per esibirlo ma per adoperarlo. (De Vauvenargues)
(da UnPensieroAlGiorno.com)

Un proverbio; Quando arriva la gloria svanisce la memoria. (da UnProverbioAlGiorno.com)

ivan IV Commentatore certificato 16.10.09 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando parlano di interesse del paese inizio a tremare ragazzi

Morgana Fata Commentatore certificato 16.10.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un onore avere per l'Italia un nemico come Berlusconi.

Difatti quando qui c'era la civiltà nel resto del mondo c'erano solo pascoli !

In America hanno provato l'attacco alle torri, Ancora non c'è una scusa per giustificare la loro
impreparazione.

Nessuno può essere preparato a tutto.

Nessuna cosa può durare per l'eternità, nemmeno la stupidità o il canto del merlo maschio.

Qualunque azione di difesa è sempre valida,
poichè il nemico non conosce la sua forza o debolezza.

s p 16.10.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Il Cavaliere e le ragazze in Sardegna
Diecimila foto sono a Bogotà / Immagini

Gli scatti delle feste del premier affidati da Zappadu all'agenzia Ecoprensa per evitare il sequestro. Ma non tutti sono proibiti dal Garante

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/politica/foto-villa-certosa/1.html

Salvatore. G.

Salvatore Giuliano *Samurai 1*, SICILIA TERRA MIA Commentatore certificato 16.10.09 15:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=74hu53DHcxg
SE VEDI QUESTO VIDEO SU MASSIMO D ALEMA CAPISCI PERCHE’ LO DEVI ODIARE.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 16.10.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volpe, lascia che te lo dica, figlio mio
sei brutto, sporco e cattivo!
la mamma dovrebbe lavarti la bocca col sapone e dovrebbe levarti i pidocchi dalla testa
Così non va, figliolo. Puzzi pure!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Il vero attacco è diretto contro l'Uomo e la sua dignità

La vita degli Uomini non è mai stata facile in questo mondo, in tutte le epoche, ma in questa è divenuta quasi impossibile.
Chi non riesce o non accetta di divenire un cane, abdigando alla sua piena umanità, oggi è out.
Lo si vede in tutti i settori del vivere. In modo particolare nel mondo del lavoro.
La società è stata già tutta canizzata! Si è organizzata in modo che ciascuno ha un culo da leccare. Molto istruiti, in questo settore, sono i nostri cari prenditori drogati e puttanieri.
Loro sono molto bravi nel leccare il culo alle banche ed ai politici. Hanno capito che è l'unico modo per continuare a permettersi i loro vizi.
Questi poveri cani leccaculo possono mai sopportare un loro dipendente che si permette il lusso di rimanere un Uomo?

sancho . Commentatore certificato 16.10.09 15:15| 
 |
Rispondi al commento


Ma è più grave che un ragazzo di 21 anni di un paesino speri che qualcuno spari a Berlusconi, o che Bossi ripeta un giorno si e l'altro pure che scatenerà il "popolo", che è pronto alla guerra, con la sua allegra compagnia di Galli?

sante mastandrea, montesilvano(PE) Commentatore certificato 16.10.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vero caro Beppe, questo dislogo riportato su Repubblica mi ha profondamente indignato: ma è mai possibile che D'Alema non abbia ancora capito con chi ha a che fare? quante bicamerali gli ci vogliono per afferrare? o era fair play dovuto al fatto che lui (il più intelligente e carismatico leader di sx) stava prendendo per il culo i suoi interlocutori che (ovviamente) non l'hanno capito???

Marco Bi 16.10.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque, per la musica, non vale nessuna regola.

Se qualcuno prova a scriverla o leggerla non vuol dire che è un compositore (tutt'altro!).

Le regole della musica... em... più che altro,
senza l'uomo e senza la materia e l'universo non sarebbe possibile, la musica...

Ho detto uomo, perchè a volte è l'uomo il canale in cui si svolge la musica.

Questo vale perciò per tutti i COMPOSITORI del mondo e di qualunque cosa si parli.

Quando tu hai intenzione di INCIDERE , ricordati che puoi ottenere gli effetti più disparati.

E' chiaro che quello che dico può avere una RISONANZA minima e il mondo prosegue per le solite vie del VIZIO.

Limitiamo le nostre affermazione su qualunque cosa, specie se sono dovute a BISOGNI puramente personali. il più delle volte nemmeno si studia su ciò che si dice.
Si riesce ad intuire che la musica è un atto felice contro tutti gli altri infelici.

Puoi fare qualunque cosa per piacere o dispiacere agli altri.

Ricordiamoci che nulla è certo di quello che pensiamo.

Abbandonare la strada vecchia per quella nuova ?

(hai fatto una brutta pensata a intuire che la musica può essere di esempio per dare le regole alle altre cose, il mondo va male perchè ci sono tanti ostinati senza regole personali).


s p 16.10.09 14:58| 
 |
Rispondi al commento

OOOOHHHHH Grillo lascia stare ste cazzate!!!! Ti sto ricordando da tempo a te e le tue pecorelle che tiseguono ciecamente e proprio gli ochhi non vogliono aprirli, che Obama è una pagliacciata!!! mLo vuoi capire o no? Altri 13.000 uokmini in Afghanistan Mister Nobel della pace... E tu adesso DEVI dire qualcosa!!!!!

dileo.v 16.10.09 14:58| 
 |
Rispondi al commento

"Raccontavo lo stile di vita del premier", spiega. Ora in Colombia piovono richieste anche curiose. Alcuni scatti voleranno in Israele. Un'agenzia di Tel Aviv utilizzerà le immagini di Berlusconi con le sue "girls" per pubblicizzare una catena di hotel. Un ritratto non proprio rituale per il leader di una delle prime otto nazioni del mondo.

..............

Povera Italia !!!!!!!!!!!!!!!!!!


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Sento da diversi giorni,dopo gli attacchi di Berlusconi al Quirinale alla persona del sig. Napolitano e dopo la sentenza della corte costituzionale circa la bocciatura del Lodo Alfano,politici dell'area pdl in prevalenza,di "abbassare i toni",nel frattempo nella nazione si respira sempre di più un area pesante dovuta ad atti di intolleranza e di razzismo verso persone deboli o indifese ed in generale con un aumento della violenza a 360 gradi,anche gli stessi politici parlano di clima che di giorno in giorno peggiora,gli ultimi interventi oggi pomeriggio alla trasmissione il fatto su raidue dove presenziavano tra gli altri italo bocchino,Buttiglione,Rotondi,e la sig.ra del pd che in questi gg si è vista bocciare la legge sulla omofobia ( me ne scuso ho dimenticato il nominativo)tutti a fare le stesse riflessioni sulla pesantissima aria che sta manifestandosi non solo a livello istituzionale e parlamentare ma più propriamente nel vivere quotidiano


C'era una volta un particolare tipo di volatile che aveva due teste e condivideva lo stomaco in comune.
Un giorno, una delle teste trovó un vasetto di nettare e avendolo visto per prima decise di mangiarlo tutto senza neppure farlo assaggiare all’altra testa.
L’altra testa infuriata,vide nel frattempo un barattolo di veleno e decise di mangiarlo per fare un dispetto all’altra testa.
Cosí il veleno raggiunse lo stomaco delle due teste e il volatile perí.

*Storie dagli indiani d’America per bambini

Brigante Alessandro 16.10.09 14:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POLITICANTI ITALIANI = TERRORISTI/MAFIOSI

dalle ultime indagini avviate ormai da anni di cui i cittadini erano CONSAPEVOLI e dalle indagini del TIMES si evince che i ns "STATISTI" abbiano promosso trattative e pagato MAFIOSI E TERRORISTI TALEBANI... io penso anche gli hezbollah e finanziato altre organizzazioni terroristiche islamiche o ideologiche....

com'è evidente che cossutta, togliatti & C. finanziassero le brigate rosse tramite fondi stanziati dal KGB per sovvertire l'ordinamento democratico e generare altro stato satellite da aggregare all'URSS...

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 16.10.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ci costringe a non occuparci dei grandi problemi che ci derivano da questa crisi devastante.

Ci costringe a parlare di lui. Ci costringe a combattere per la difesa della democrazia (del poco che è rimasto), che diviene la priorità, cosicché possono procedere in piena tranquillità, tutti insieme, nell'attacco micidiale agli operai, ai disoccupati, agli ultimi. Cosicché Tremorti può procedere indisturbato con l'indebitamento per foraggiare le banche e le guerre. Cosicché il degrado, la dissoluzione morale, la branchizzazione, il razzismo contro il diverso di qualsiasi genere, possa crescere speditamente, senza problemi per il potere.
Berlusconi fa comodo a tutti! Fa comodo ai padroni del mondo che hanno voluto questa crisi proprio per poterci imporre il loro nuovo modello di società; fa comodo all'opposizione perché ha un avversario da combattere fregandosene della difesa degli ultimi; fa comodo alla mafia perché sta realizzando tutti i punti del papello, insieme alla lega nord. Per questo, probabilmente, lo terranno ancora lì per un po'. Fino a quando sarà capace di svolgere questo ruolo.

sancho . Commentatore certificato 16.10.09 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Essenzialmente Lo Stato di diritto descrive la situazione in cui i membri di una società vivono soggetti alla legge, e nessuno può operare al di fuori o al di sopra della legge. Lo Stato di diritto implica, per definizione, l'assenza dell'esercizio arbitrario del potere. In uno Stato di diritto chiunque dovrebbe accedere alla riparazione dei torti e delle ingiustizie subite.
La condizione migliore per sviluppare le situazioni sopra descritte, dovrebbe essere uno Stato democratico, non necessariamente repubblicano,
Di conseguenza, a mio avviso, noi non viviamo, attualmente, in uno Stato di Diritto

ElChe Guevara Commentatore certificato 16.10.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento

IL NANO PREGIUDICATO, HA INVITATO GLI ITALIANI A NON PAGARE IL CANONE RAI. ESATTAMENTE QUELLO CHE FA GRILLO DA ANNI. COSA MI SFUGGE? SALUTI

ivan IV Commentatore certificato 16.10.09 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la maggioranza quali sono i problemi degli italiani ?

La crisi economica ? Il lavoro che manca? Il ricercatore universitario pagato meno di un bidello? I processi che durano decenni? La burocrazia (semplificazione,caro Calderola; chi l'ha vista?).

I problemi importanti per la maggioranza sono quelli che riguardano loro, la Casta :

IMMUNITA',INTERCETTAZIONI,I PROCESSI MEGLIO CHE SI ALLUNGHINO COSI' IL GRANDE CAPO VA ASSOLTO PER PRESCRIZIONE,LA CARRIERA DEI P.M.,I CONDONI INTERSTELLARI,I PONTI MEGAGALATTICI,LA BANCA DEL SUD CHE IMPLEMENTERA' LE ATTIVITA'PRODUTTIVE DI UN CERTO TIPO NON PROPRIO LEGALI,FAR LICENZIARE DIRETTORI DI GIORNALI APPENA OSINO ATTACCARE IL CAPO E COSI'I GIOIRNALISTI STANNO TUTTI PRONI PER NON PERDERE IL LAVORO, I VARI CICCHITTOLI ,LUPETTI,CAPEZZOLI,GASPARROTTI A DIFESA STRENUA DEL CAPO ALTRIMENTI CON LA LEGGE PORCATA CAGATA NON VERRANNO MESSI IN LISTA LA PROSSIMA VOLTA....

made in italy Commentatore certificato 16.10.09 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renato Farina (noto soprattutto per le imprese comiche nei panni dell’agente Betulla)
”Per me uccidere una persona è il delitto peggiore che esista…ma a lume di buon senso, quanto al danno sociale, siamo sicuri che sia più grave uccidere un omosessuale single che un padre di famiglia?”

L’Italia di oggi è anche questa.
Un personaggio del genere, al servizio esclusivo del capo del governo, che si dilettava a giocare indisturbato all’agente segreto, vive ancora e scrive cazzate tranquillamente, al contrario di giornalisti eroici come Peppino Impastato, Ilaria Alpi, Mino Pecorelli, Giancarlo Siani e decine di altri ancora, che hanno dato la vita per fare il proprio dovere…


Franco F. Commentatore certificato 16.10.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Amici, Taranto sta morendo e con lei tutti i Tarantini, avvelenati dall'Ilva dall'ENI e dagli inceneritori...aiutatemi a diffondere le notizie sul blog.
Aiuto

Cosimo Lazzàro 16.10.09 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Nella mente l’atteggiamento sprezzante degli ingegneri dell’ Eni all’uscita da Palazzo di città, inseguiti dal giornalista di Blustar che poneva loro delle domande evidentemente scomode ed inquietanti e che, senza minimamente degnarsi di rispondere, procedevano diritto per la loro strada forse anche un pò infastiditi dal quel terrone impertinente.

La “molle Tarentum” (tutto torna) ha questo marchio, qui tutti possono venire a dettar legge ed arricchirsi sulla nostra pelle o finanche a pretendere di educarci come fa il ns. caro questore...oggi piangiamo la morte di un altro fratello, l’ennes

Cosimo Lazzàro 16.10.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Taranto “città aperta”, chi viene nella capitale della Magna Grecia ha la consapevolezza di poter colonizzare, speculare, inquinare, deturpare ed adesso anche scandagliare...nessun costo, nessun prezzo da pagare, nessuna difficoltà, nessuna opposizione.

Corsi e ricorsi storici di un territorio dalla bellezza mozzafiato che si prostituisce in cambio di qualche spicciolo, di un pezzo di pane...è come una donna bellissima che decide di vendere il proprio corpo e, anziché farsi pagare profumatamente, si accontenta di un piatto di lenticchie al giorno per i suoi figli.


Ma se l’Ilva chiude che ne sarà dei lavoratori?
Ma se Blasi va via chi se lo prende il Taranto?
Il timore che il padrone possa andar via, che ci possa abbandonare sul ciglio della strada, che ci privi della nostra scodella di cibo quotidiano è tanto forte da non capire il prezzo che si sta pagando !
E’ inutile parlare di “vocazione turistica” (come se fosse sufficiente essere localizzati sul mare) qui tutto si demanda: a Riva, all’Eni, alla Cementir ed alla Marina Militare l’occupazione sul territorio, allo Stato il risanamento del bilancio del comune, alle altre città pugliesi (e non) la formazione universitaria dei nostri ragazzi, perfino il tifo allo stadio è demandato alla sola curva nord...e se tutto ciò non avviene, altro che “vocazione” scatta “l’invocazione”, la “supplica”, la “preghiera”.

Cosimo Lazzàro 16.10.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento

QUAND'E' CHE MUORE STO CAZZO DI PEDONANO ASFALTATO COSI' CE L'HO TOGLIAMO DALLE PALLE, ADESSO A ROTTO VERAMENTE I COGLIONI, PREGHIAMO TUTTI I SANTI DEL CALENDARIO SPERANDO CHE QUALCUNO CI FACCIA LA GRAZIA.

VIVA LA LIBERTA

BUON BLOG A TUTTI

claudio meneguzzo 16.10.09 14:27| 
 |
Rispondi al commento

con quel poco che gli resta di percentuale di "seguaci" dal 28% credo che scenda ad oggi al 22%, il "nanocapo" può cambiare solo la carta del suo bagno!
verità a parte, oramai la mia parola d'ordine è
F E R M I A M O L O!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

valter p., roma Commentatore certificato 16.10.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento

A seguito del servizio sul giudice Mesiano mandato in onda da Mattino 5 su Canale 5 ho preso la seguente decisione: NON COMPRERO' MAI PIU' UN PRODOTTO PUBBLICIZZATO DALLE RETI MEDIASET E MI AUGURO CON TUTTO IL CUORE CHE TUTTE LE PERSONE PER BENE FACCIANO ALTRETTANTO.Visto e considerato che Mister B. sembra non accusare gli attacchi sulla sua condotta politica meglio attaccarlo dal punto di vista economico.

Roberto Telloli 16.10.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque, PARLANDO DI COSE CHE CI toccano MOLTO DA VICINO, avete letto questa notizia???


Un milione e trecentomila lavoratori metalmeccanici hanno un nuovo contratto
nazionale, che però nasce da un accordo separato siglato, con Federmeccanica, solo da Fim Cisl e Uilm, con l'esclusione della Fiom (il sindacato più rappresentativo del settore).
E' il primo contratto nazionale separato del dopoguerra.


E' MORTA ANCHE LA DEMOCRAZIA SINDACALE.
CERTO QUANTI FUNERALI STIAMO CELEBRANDO ULTIMAMENTE!

Non vi sto a raccontare in quale modo si sono messi sotto i piedi i diritti insindacabili dei lavoratori ( W la flessibilità e la precarietà più estese possibili, i bassi salari, la riduzione del ruolo contrattuale delle Rsu e, soprattutto il ridimensionamento del ruolo delle funzioni del contratto nazionale).


E' chiaro che ormai DECIDONO tutto solo gli industriali.


AMEN!

Monica C. FRATTAMAGGIORE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578

video di larussa ....

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento

L'incontro a teano:
è stato fatto un errore l'immagine del nano doveva essere al posto di dalemma,perchè è grave che garibaldi sia l'espressione di silvio!! Caso mai è il contrario il Renano che incontra garibaldi e gli dice obbedisco!!! Certamente il 1° inciucio della storia!!!
Ultimo inciucio lo scudo fiscale:si incontrano a palazzo grazioli il nano e dalemma e quest'ultimo dice: ubbidisco!Però primma avvisiamo tarantini che ci sono anch'io!!!
Ed ancora una volta l'italia è fondata!!!
Continuate a votarli!!!!! Ci prendono per il culo!!!

oreste mori 16.10.09 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, oggi i TG hanno mandato in onda ulteriori notizie circa i cambiamenti costituzionali da fare secondo Berlusconi circa il ripristino dell'immunità parlamentare. Chiedo e prego in ginocchio attraverso il tuo Blog, il Presidente della Repubblica, nella sua immensa sapienza, di non firmare anche per la eventuale seconda volta, leggi che Egli ritiene essere incostituzionali. Cosa gli potrebbe accadere mai se ciò accadesse? Che venga inoltrata a suo carico una procedura di impeachment(spero di averlo scritto giusto)??? E come si può eventualmente procedere in tal senso se quanto gli si dovesse chiedere di firmare fosse incostituzionale??
Il Presidente della Repubblica è l'ultimo baluardo a difesa della Costituziuone, Carta non di parte alla quale il popolo italiano tutto deve rispetto e applicazione.
Grazie.

Maurizio Bonardo 16.10.09 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma ve lo siete visti il servizio su Mesiano ... mafiosi di merda adesso gli avvertimenti li mandano direttamente da Canale 5. Ma li vedremo prima o poi appesi per le palle sti pezzi di merda. E il PD ci dialoga ... ma andate affanculo ... forza Di Pietro avanti tutta. Alle prossimo lo voglio almeno al 15%

Stefano Andy 16.10.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Pensando a come potrebbe essere visto questo presente periodo storico fra 400 o 500 anni (o anche meno), se tutto andrà bene, perché se non andrà bene non è possibile sapere come verrà riscritta la Storia, credo molto probabile che Beppe Grillo assumerà i contorni e la forma di un Messia, finalmente a carattere non religioso (cioè non finto), insieme alle altre persone che sempre più attivamente oggi si impegnano ad "aprire gli occhi" e soprattutto la mente dei loro simili, come in una moderna (o più esattamente perenne) versione del mito della caverna di Platone. A tal proposito per molti sarebbe un utile e costruttivo impiego di alcuni minuti di questa giornata andare a leggere o rileggere di che cosa si tratti (con Internet, per semplicità), anche per capire meglio le difficoltà che si incontrano su questo difficile cammino: sia per chi, come Beppe, deve sforzarsi di farsi comprendere da tutti quelli che non hanno (ancora) gli occhi abituati alla luce della realtà e vedendo egli stesso poco chiaramente al buio in cui essi si trovano non sempre trova le parole adatte a loro, sia per chi inizia ad intravedere bagliori di realtà mai creduta (ma intuita e sospettata) e ne è abbagliato e confuso, al punto da rischiare di voler richiudere gli occhi o comunque di non aprirli oltre, temendo danni e provando paura.

Marco Canavese, Prarostino (TO) Commentatore certificato 16.10.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

COME HO GIA SPIEGATO A QUALCUNO CHE HA AVUTO L'INSANA TENTAZIONE DI CONFLUIRE NEL PD SOLO PER CONTRAPPORSI AL POLO DOMINANTE IL BIPOLARISMO IN QUESTO PAESE E' IMPROPONIBILE.
LO DIMOSTRA IL TEATRINO (INCONTRO DI CUI PARLA BEPPE COMPRESO) A CUI SIAMO COSTRETTI AD ASSISTERE OGNI GIORNO GRATIS!!!!
L'ITALIA NON SONO GLI USA BISOGNA CHE NE PRENDANO ATTO TUTTI, NON E' PRONTA PER DARE TUTTO IL POTERE AD UN SOLO PARTITO QUINDI STO BIPOLARISMO E' FALLITO E VOTARE UNO DEI DUE POLI SOLO PER CONTRAPPORSI ALL'ALTRO E' PROPRIO QUELLO CHE VOGLIONO I DUELLANTI.

IO VOTO BEPPE PERCHE' MI SENTO RAPPRESENTATO DA LUI E DALLE SUE IDEE.

E' UN OTTIMO MOTIVO PER VOTARE QUALCUNO, ANZI IL SOLO!

Via dall'Italia i mafiosi e i leghisti Commentatore certificato 16.10.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi pare stia sorgendo un nuovo partito
Partito dei nick bannati
PNB
altrimenti detto 'prendilo nel belin', ragazzo e non rompere

ma si può??? :-)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo chiedere una cosa a qualcuno che magari ci capisce di diritto:

Un amico mi ha detto che dal momento che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato la pedofilia "naturale orientamento sessuale" e come tale non curabile (v. ICD -International Classification of Diseases, ultima versione), se la legge che prevede aggravanti per reati commessi in danno di una persona in ragione del suo orientamento sessuale (cioè la legge contro l'omofobia) fosse passata, nel caso che un pedofilo avesse molestato mio figlio/a e io gli avessi tirato un ceffone -a causa del suo "'orientamento"- mi sarebbe stata inflitta una pena superiore rispetto a quella che avrei subito se il ceffone l'avessi tirato ad un pinco pallino qualsiasi (ovviamente etero).

Qualcuno può confermare o smentire quanto detto dal mio amico?

Grazie

Ex Ardvis Perpetvvm Nomen Commentatore certificato 16.10.09 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri ad annozero bersani,travaglio,ruotolo,e persinO santoro, sembravano intimiditi ed impauriti...... come a dire :TENGO FAMIGLIA!......MENTRE CASTELLI E BELPIETRO SACCENTI E SPAVALDI.....

aniello r., milano Commentatore certificato 16.10.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho molto paura. Sono terrorizzata. Stiamo andando verso una dittatura a braccia aperte. Ci stiamo infilando nel tunnel. Le sue tv hanno incolonnato i cittadini in fila e l'inizio della colonna, per circa un terzo è già dentro il tunnel.
Gli altri, quelli fuori, che stanno scalciando per non entrarvi, sono oggetto di una violenza inaudita, violenza verbale, violenza nel camuffare la realtà, violenza nel cambiare le regole. Se le stanno inventato tutte pur di fare entrare la fila completamente nel tunnel.
Ma quando poi saremo tutti al buio, lì dentro, cosa ne sarà di noi? Loro fuori a gozzovigliare, alla luce del sole, e noi?
Intrappolati come topi.
Aiuto.

Tiziana Moro Commentatore certificato 16.10.09 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CANALE 5 PEDINA IL GIUDICE MESIANO...E NOI ANDIAMO A SALUTARE QUELLI DI CANALE 5

HO CHIAMATO POCHI ISTANTI FA' LA REDAZIONE DI MATTINO 5 HO CHIESTO DI PARLARE CON UN REDATTORE, OVVIAMENTE LA SEGRETERIA MI HA RISPOSTO CHE SONO IN RIUNIONE E NON ACCETTANO TELEFONATE ,COMUNQUE RIFERIRANNO IL MIO "APPREZZAMENTO" PER IL LORO LAVORO.....POTETE FARLO ANCHE VOI CHIAMANDO IL CENTRALINO DI MEDIASET E FACENDOVI PASSARE LA SEGRETERIA DELLA TRASMISSIONE TEL. 0221021 E SCRIVENDO mattinocinque@mediaset.it
ANDIAMO A FARCI SENTIRE A CASA LORO...IO L'HO FATTO E TU?

http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/politica/cir-fininvest/fnsi/fnsi.html

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate come brontola il cavallo.....

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 16.10.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento

mattinocinque@mediaset.it

Facciamo comprendere la nostra indignazione a questi miserabili avvoltoi. Questo il servizio dul giudice Raimondo Mesiano, trasmesso da Mattino5, un manipolo di cialtroni con a capo una merda come Brachino.

http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/politica/cir-fininvest/canale-5-mesiano/canale-5-mesiano.html

Questo ciò che ho scritto nella mail:
Titolo " FATE VOMITARE "

In riferimento al servizio sul giudice Raimondo Mesiano, volevo solo dire che siete solo dei miserabili servi. Non avete il minimo concetto di dignità. Siete degli squallidi avvoltoi.

Antonio Bachetti, Ascoli Piceno Commentatore certificato 16.10.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE PANTEGANE E LE ZOCCOLE GODONO DA MATTE !!!!

quando i compagni di vecchio stampo scrivono del
Di Pietro " fascio questurino" !!!!!!!!!!!!!!!!

siete sicuri che non somigliate a " bertinotti " ??
perchè il Grillo dovrebbe bruciasse il culo con simili seguaci che non credono agli alleati onesti?

vi siete dimenticati quanti morti sulle strade e nelle piazze ?

perchè il Grillo non ha fatto ancora il Vday3
A ROMA ...nel cuore del potere !

perchè a piazza Farnese e non in piazza della Repubblica ?
.....senza nemmeno uno straccio ROSSO ...dopo che tanti COMPAGNI c'hanno crepato contro la mafia-stato !!!

- la pseudosinistra di oggi è ridotta alla larva
non solo di "bersani" (buon amministratore scarso
politico) ma soprattutto alla faccia da culo di "dalema" che inveiva contro il terrorismo degli
operai delle fabbriche IL PORCO ! senza citare
ad alta voce i morti delle stragi e quelli di mafia - un tempo la Sicilia era peggio di Beirut!

Lenin Antonio (soviet) Commentatore certificato 16.10.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

carissimo beppe, il problema non sono questi personaggi che prendono per il c..o gli italiani,
sono gli italiani a cui piace essere presi per il c..o............

al capolinea (passator), roma Commentatore certificato 16.10.09 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti!
iscrivetevi su www.bigmatch.ilbello.com
è un sito di calcio! ogni settimana si gioca la propria schedina di calcio e a fine giornata viene calcolato il punteggio e inserito in una classifica generale!
Giorcare è facile e semplice!

Grazie per il supporto ragazzi

Lorenzo G., Busto Arsizio Commentatore certificato 16.10.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la illuminante trasmissione di Annozero, Santoro ha dimostrato senza tema di smentita che la destra più l'accontenti e più di sbava contro. Andate a leggere Il Giornale di oggi e vi rendete conto.
Caro Sanroro, confusionario, gigione, casinista, hai fatto parlare solo quei delinquenti servi di berlusconi e il borderline Castelli,a scapito di Curzio Mltese e l'Ariosto, poverina, trattata come una figurante, una che ha avuto il coraggio di testimoniare i loschi giri di Previti e camerati.Il delirante finale del berluschini che sputava odio versi tutti e amore omosessuale per il suo divino padrone.
Ripeto Santoro, vaffanculo.
Alemno Bersani, per una volta, ha fatto capire che anche la sinistra ha un popolo, se vuole, se volesse. Magari decidesse in tal senso.

cesare beccaria Commentatore certificato 16.10.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI ORA BASTA!

DECISAMENTE NO AL NUCLEARE

BISOGNA ASSOLUTAMENTE RIFARE IL REFERENDUM SUL NUCLEARE

I CITTADINI ITALIANI DEVONO CONFERMARE O MENO L'ESITO DEL PRECEDENTE REFERENDUM

IL GOVERNO NON PUO' ASSOLUTAMENTE PRESUMERE DI SAPERE COME LA PENSANO GLI ITALIANI DOPO VENTI ANNI E QUINDI NON PUO' DECIDERE TANTO PIU' CHE LA GESTIONE DELLE SCORIE INTERESSERA' ANCHE NUMEROSE GENERAZIONI FUTURE DI ITALIANI FINO A QUANDO DEGLI APPARTENENTI ALL'ATTUALE GOVERNO NON CI SARA' NEANCHE PIU' NE IL RICORDO NE I FOSSILI!!!!

ENERGIA IDROELETTRICA

ENERGIA EOLICA

ENERGIA CINETICA DEL MARE

ENERGIA SOLARE

RISPARMIO ENERGETICO

LOTTA ALLO SPRECO

FUORI LA MAFIA DAI SITI!

Via dall'Italia i mafiosi e i leghisti Commentatore certificato 16.10.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Canale 5 pedina il giudice MESIANO !

http://tv.repubblica.it/copertina/canale-5-pedina-il-giudice-mesiano/38042?video

VOMITEVOLE Sallustri, ma come si fa a chiamare giornalista un invertebrato simile.

BEPPE baaaaastaaaaaaaaa ...

Quel verme schidfoso di Sallustri che fa insinuazioni da peggiore postribolo sui "comportamenti" del giudice Mesiano dimostra che siamo nelle mani di una banda di DELINQUENTI !!!

Basta Beppe baaaaastaaaaaaaaa !

Qui ci vuole davvero la Rivoluzione, la devono pagare carissima questi oscuri, esecrabili, mediocri, stomachevoli personaggi che utilizzano ogni infima insinuazione per gettare discredito su qualsiasi cittadino onesto !

BAAAAAASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!

Organizza qualcosa Beppe io ci saro' e portero' tutti quelli che conosco !

Vermi schifosi, ragazzi stanno provocando, cercate di stare calmi, non aspettano altro che qualcuno faccia un atto di violenza, calma, RIVOLUZIONE !!!

Prepariamo la FRUSTA !!!

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 16.10.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento

«Dal '93 i giudici decidono chi può governare». «Dal momento in cui, nel '93, è stata abolita l'immunità dei parlamentari, sono i giudici e non i cittadini che decidono chi può fare il parlamentare o meno, e chi può continuare o meno a governare il Paese». Berlusconi torna così a contestare «l'influenza della giustizia a fini di lotta politica» esercitata da una «parte della magistratura molto politicizzata».

PLASTICONEEEEEEEEE

TE LO DICO UNA VOLTA E CERCA DI APPRENDERE VISTO CHE COME E' TUO SOLITO NON PAGHI

VOLA BASSO PIU' CHE PUOI,

CAPISCO CHE LA NATURA CE L'HA AVUTA CON TE

MA FORZA DI STARCI ALL'ALTEZZA DEI NOSTRI ATTRIBUTI GIORNALMENTE,

CE LI STAI SBRICIOLANDO...

LA STESSA FINE AUSPICHI PER LA COSTITUZIONE

GLI UNICI NUMERI CHE TI MANCANO IN QUESTA NAZIONE

SONO GLI UNICI CHE TI SERVIREBBERO VERAMENTE

E SAREBBERO QUELLI DEL MANICOMIO

DAL QUALE DEVI ESSERE SCAPPATO QUANDO ERI ANCORA PIU' PICCOLO

FACCI IL FAVORE, VEDI DI RECUPERARLI

MA SOPRATTUTTO LASCIA STARE COSTITUZIONE E MAGISTRATURA, CHE NON E' ROBA TUA.

GRAZIE

http://www.pressante.com/politica-e-ordine-mondiale/italia/1422-la-qseparazione-delle-carriereq.html

Memmo P., Rome Commentatore certificato 16.10.09 13:28| 
 |
Rispondi al commento

A volte non capisco lo scopo finale del blog.

Il PD non va bene perche' e' colluso con la destra.

Il PDL non ne parliamo.

L'Udc e' un partito del Vaticano

L'IDV va bene ma solo al 50% come alleato.

I partiti comunisti non ci sono piu'.

La CGL e la Fiom sono ai margini dell'isolamento.

Rimane il Movimento Politico futuro di Grillo.

Ma quali speranze puo' avere un Movimento politico che non si schiera per nessuno, a parte l'evidente buffonata di candidarsi alla segreteria del PD?

Se l'IDV alle eleioni politiche ha avuto il 4% e si prevede che il Movimento Grillo potra', fose arrivare al 2%, 4+2 = 6!

Ma anche ad essere ottimisti al massimo diciamo che arrivano ambedue insieme al 10/12%

QUALE INFLUENZA PUO' AVERE UNA FORMAZIONE POLITICA COSI' MARGINALE?

A questo punto non sarebbe stato meglio, vista la similitudine politica, di entrare sia l'IDV che Grillo nel PD e cercare di cambiare nel partito quello che non va bene?

A questo punto si partirebbe con un consenso vicono al 40%.

E allora si' che si potrebbe creare l'alternativa di governo.

Altrimenti sia l'IDV che Grillo che il PD sono destinati a rimanere perennemente all'opposizione.

A QUALE SCOPO?

PER NON CAMBIARE NIENTE?

Per continuare Di Pietro a tenersi il partito nelle mani e tasche e Grillo tenersi il blog, i dvd, le serate e i gadget?

BISOGNA RENDERSI CONTO, ORMAI E' PROVATISSIMO, CHE VOTI AL CENTRODESTRA NON SE NE PRENDONO!

E ALLORA?

Sara Sacchi 16.10.09 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io e Barbarossa
Voci malevole dicono che il film è costato 30 milioni di euro, interamente tratti da finanziamenti pubblici! Alla faccia di Roma ladrona! Il regista invece dichiara di aver speso 12 milioni di euro, di cui comunque 1 milione e 600mila di contributo pubblico. ll film ha incassato nel primo week end di programmazione in 267 schermi 400.000 €. Non male, secondo il quotidiano Libero che credeva peggio!
La regione in cui è andato peggio è stata, a sorpresa, il Veneto.
Barbarossa, per risparmiare, è stato girato in Romania con comparse rumene, quello che Bossi chiama 'zingarume rumeno'. In mezzo a loro c'era Bossi!! Non era paragonabile a Clooney, ma, come ha detto un bloggher: "Vedere Bossi , unica comparsa italiana fra tanto zingarume rumeno, non ha prezzo! Per tutto il resto c'è Mastercard."
Dopo aver candidato Berlusconi al Nobel per la pace, il popolo delle libertà sta pensando di candidare Bossi all'Oscar come miglior attore non protagonista. Ma non sappiamo se il discorsetto di ringraziamento lo farà in cassano-magnanese del nord o del sud.
Sembra che l'Oscar, che dal 1929 non aveva mai fiatato, si sia ribellato e abbia tentato di fuggire dal piedestallo, gridando "Ho accettato di premiare anche Joker, ma quel che è troppo è troppo".
Alberto da Giussano probabilmente non è mai esistito.
La Padania nemmeno.
Si dubita non sia mai esistito nemmeno il famoso cazzo duro padano, di cui è stata trovata traccia in Otzi, l’uomo venuto dal ghiaccio, che però, come il ghiaccio si è sciolto, si è ammollato.
Il resto è folklore da sagra paesana.
Ergo, siamo governati da una sagra paesana a nord e dalla mafia a sud, e questi sono i risultati.
La critica su Barbarossa è stata unanime: una incredibile schifezza!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A PROPOSITO DI DERIVA A SINISTRA DEL PD E DI SFUMATURE CHE POI SFUMATURE NON SONO:

HO NOTATO CHE IERI AD ANNOZERO I RAPPRESENTANTI DEL CENTRODESTRA QUANDO PARLAVANO DEL LORO SCHIERAMENTO USAVANO IL TERMINE CENTRODESTRA E NON DESTRA MENTRE QUANDO PARLAVANO DELL'OPPOSIZIONE INVECE DI USARE IL TERMINE CENTROSINISTRA USAVANO IL TERMINE SINISTRA (LO STESSO BERSANI NON HA MAI PROTESTATO PER QUESTO) COME SE GIA' SAPESSERO QUALCOSA...

Via dall'Italia i mafiosi e i leghisti Commentatore certificato 16.10.09 13:19| 
 |
Rispondi al commento

I fatti che si susseguono in questi giorni non sono casuali.
C'è una strategia precisa nei comportamenti e nelle dichiarazioni del Presidente del Consiglio e del suo apparato mediatico.
Se non si capisce questo scenario, si rischia di fare confusione e di ritenere i fatti slegati tra loro.
Allora: da un lato si accentua l'attacco ai media "nemici", guidati dal "partito" di Repubblica, accusandoli di un complotto per sovvertire il risultato delle elezioni e far cadere Berlusconi; dall'altro si attaccano le Istituzioni di garanzia (Corte Costituzionale, Presidente della Repubbliaca), per preparare il terreno ad una Grande Riforma che affidi al popolo la scelta di chi deve governare il Paese, rafforzandone i poteri.
L'obiettivo è chiaro: dopo la bocciatura del Lodo Alfano, l'unico modo per evitare il rischio (probabile) di una condanna di Berlusconi che lo costringa a dimettersi, è dilatare i tempi dei processi a suo carico, intervenendo sulla prescrizione, per avere il tempo di modificare la Costituzione in senso presidenzialista.
Per arrivare al risultato, perciò, bisogna demolire gli avversari (l'ultimo, incredibile episodio è il servizio di Canale 5 sul giudice Mesiano, costruito sul nulla, per insinuare che è un personaggio stravagante e quindi inaffidabile) e cercare alleanze (il feeling con il Corsera, gli scambi di cortesie con D'Alema).
Il carattere marcatamente populista e l'insofferenza alle regole della democrazia di questo Governo e del Presidente del Consiglio sono sempre più evidenti.
Il richiamo al popolo, il continuo solleticare gli istinti peggiori della gente (lo scudo fiscale, l'evasione fiscale, ma anche il messaggio sessuale, la donna-oggetto)rientrano nella stessa strategia.
E' sempre più necessario perciò che la maggioranza dei cittadini, che vuole cambiare in meglio questo Paese, possa ritrovrasi in un Progetto di cambiamento che renda l'Italia più giusta e solidale.
Luigi Vanni Umile

Luigi Vanni Umile 16.10.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo blog ci sono MOLTI presuntuosi, che ritengono di essere depositari della verità.

Ma ce n'è qualcuno che è più presuntuoso di altri, e ritiene che le sue farneticanti esternazioni possano interessare altri che non siano quei soliti che dicono: ma come sei brava/o, ti quoto, sei il massimo, ecc.

Chi è deputato a farlo, sa benissimo discernere i megalomani pieni di sè da coloro che potenzialmente sono pericolosi.

Di relativamente pericolosi, perchè non ragionano, qui ce ne sono parecchi.
Seguono pedestremente il "capo" di turno, perchè idee proprie non le hanno e non le avranno mai.

Finchè si tratta di organizzare manifestazioni pacifiche, ci sta.

Ma se si comincia a ipotizzare qualcosa di peggio, allora non ci siamo.

daisy fats 16.10.09 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA LEGGERE (ma assolutamente non commentare) TUTTO D'UN FIATO QUESTO ESILARANTE ARTICOLO DAL GIORNALE DI FAMIGLIA:

http://www.ilgiornale.it/interni/santoro_carte_truccate_sputtanare_premier/16-10-2009/articolo-id=391175-page=0-comments=1
------------------------------------------
Questi negherebbero pure che per mettere in cinta una donna occorra che uno spermatozoo fecondi l'ovulo. Del resto, bisogna pur campare.


No al nucleare in Italia.

Sosteniamo la campagna in atto.
Per sapere come, leggete il seguente link:

http://www.perilbenecomune.net/index.php?mod=petition

Grazie.

alberto arnoldi 16.10.09 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Date quei 750 milioni di euro di multa ai talebani.
Certe italianate alla Fiero Alleaten Galeazzo Musolesi le paghino di tasca propria coloro che ogni giorno s'affacciano in tv per pavoneggiarsi politicamente.
750 milioni di euro vadano ai talebani.

_vito_ _farina Commentatore certificato 16.10.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

...la cosa piu tragica e nauseabonda...è che con tutti i problemi seri e reali che stanno affrontando ormai la maggior parte degli italiani...si discute da pertutto dei casini e della vita di questo plurimillionaro nano-anziano...quanto tempo perso.

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Scudo fiscale + Banca del sud = mafia finanziaria.

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.10.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Komeini è in fin di vita
avevano chiesto Berlusconi
ma immagino che anche Dio abbia delle priorità

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mattinocinque@mediaset.it

Facciamo comprendere la nostra indignazione a questi miserabili avvoltoi. Questo il servizio dul giudice Raimondo Mesiano, trasmesso da Mattino5, un manipolo di cialtroni con a capo una merda come Brachino.

http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/politica/cir-fininvest/canale-5-mesiano/canale-5-mesiano.html

Antonio Bachetti, Ascoli Piceno Commentatore certificato 16.10.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
MA NON AVREMO MAI LA SODDISFAZIONE DI VEDERLO IN GALERA!!! PECCATO!!!
kikieda , larepubblicadellebanane
io personalmente mi auguro di vederlo a piazzale loreto

fly on-line Commentatore certificato 16.10.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La notizia dell'" INCONTRO CORDIALE " tra d'alema e berlusconi non mi ha soprpreso,purtuttavia non sono riuscito a trattenere dei conati di vomito e la nausea si è fatta insopportabile quando ho sentito la parola DIALOGO.
Parafrasando Goering : quando sento la parola DIALOGO metto mano alla rivoltella.
Da 15 anni la sinistra resuscita questo cadavere del nano ogni volta che è spacciato,vanificando il tentativo anche dentro il suo partito di imbalsamarlo.
da 15 anni questa pseudo_opposizione ci prende per il culo dicendo di rappresentare l'alternativa.
ORA BASTA! alle regionali abbiamo una grande occasione per mandare a casa il PD e levarcelo dai marroni. Si vota IDV senza se e senza ma, oppure lista 5 stelle ove questa si presenterà.

enrico d., milano Commentatore certificato 16.10.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma Fini, perchè tace ?

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 16.10.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un pestaggio mediatico contro il giudice della sentenza Fininvest-Cir, pestaggio mediatico, del quale peraltro l’onorevole Berlusconi aveva già dato preavviso nei giorni scorsi.
guardatelo

un mio video nel mio canale youtube
http://www.youtube.com/watch?v=dpyiUu-Gu_k

fly on-line Commentatore certificato 16.10.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora spunta fuori la "Taliban Card".
Noi italiani paghiamo tutto. Con una operazione dal modico prezzoo di qualche centinaia di milioni di euro si potrebbe finanziare la fabbricazione di carte magnetiche da distribuire nei villaggi dei talebani, cosi' che i primi a dispiacersi del ritiro delle truppe italiane sarebbero proprio loro. "ANDIAMO VIA!" "NO RIMANETE!!".
Ne potrebbe nascere un business niente male.

Voi vi chiederete: "ma la democrazia da esportare??"... MA CHI CAZZO SE NE FOTTE.

_vito_ _farina Commentatore certificato 16.10.09 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Nuove vignette...
http://comic-soon.com/castelli/

Riccardo Castelli 16.10.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento

INUTILE DISSERTARE SUL FATTO SE QUESTI SIANO LADRONI E CHI SIANO I LADRONI. SONO LADRONI E BASTA...!! STIAMO SPENDENDO MOLTISSIMO TEMPO PER DIRE "CHI SONO LORO" E NON SPENDIAMO NULLA (O QUASI) PER DIRE "CHI SIAMO NOI".
LA MIA PROPOSTA E' CHE LE LISTE A CINQUE STELLE SI APPARENTINO SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE CON "ITALIA DEI VALORI" E RADICALI.
E QUESTO A PARTIRE DA MARZO 2010, QUANDO CI SARANNO LE REGIONALI.
SENZA L' ALLEANZA LE LISTE A CINQUE STELLE POTRANNO AVERE CERTAMENTE SUCCESSO,MA SARANNO ANCORA POCO INFLUENTI SULLA POLITICA NAZIONALE. E INVECE ABBIAMO UN DISPERATO BISOGNO DI INCIDERE SUBITO...!!!! RIPETO: SUBITOOO....!!!!
SPERIAMO BENE..!

Alto Biondo 16.10.09 12:22| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/politica/cir-fininvest/canale-5-mesiano/canale-5-mesiano.html

State attenti a pestare i piedi a tesstea 1816, potreste essere filmati a vostra insaputa in "atteggiamenti anomali"...

Ora le casalinghe di Voghera teledipendenti chissa cosa pensano di quel giudice... Sicuramente la vittima è mr. b

Sergio T. Commentatore certificato 16.10.09 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Associazione a delinquere falsificava attestati di frequenza ed esami delle superiori: chiusi 12 istituti, oltre 400 i diplomi truccati. Coinvolti presidi e docenti. Sequestrati beni per due milioni di euro.

---------------------------

L' altro giorno scrivevo su questo blog che il valore legale del titolo di studio era un' EMERITA STRONZATA e che basta avere i soldi per prendere un diploma oppure una laurea.

Questa è l' Italia del berlusconismo, lanciata contro un muro ad alta velocità.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 12:19| 
 |
Rispondi al commento

*************
Posso far notare una cosa???
Ieri sera ad Anno zero c'era un Bersani sottotono, molto sottotono...

maurizio spina
*************

Hasta Spina, e fai bene a farla notare, c'ho provato ieri sera ma non si percepisce adeguatamente cosa sta succedendo.

Te lo dico perché stamattina a Omnibus s'è ripetuto... allora c'è qualcosa su cui bisogna riflettere.

Bersani non è un coglione, non m'è simpatico per ovvie ragioni (da sinistra si esce solo a sinistra, altrimenti...) non c'era nessun fuoco incrociato su di lui e se posso commentare s'è comportato pure peggio. Per ieri, in altre occasioni ne avrebbe fatto carta straccia di quei pezzenti che aveva di fronte, il pubblico rideva delle loro stronzate, figurati cosa poteva farne lui.

Stamattina invece ho percepito la conferma di sospetti ormai antichi: qualsiasi forma di resurrezione politica di una apparente sinistra va castrata alla radice.

Allora significa che siamo in mano a un'intera classe politica strumento di un disegno ormai consolidato, gentaglia allevata a questo scopo.
Il fine ultimo è la rinascita della balena bianca, ma stavolta senza sinistra a bilanciarne il potere clericofasista, se hai qualche reminiscenza di guerra fredda dovresti captare quanto oggi essere di SINISTRA, e quindi comunisti è vietato (socialisti come definizione è ormai bruciata).

Ma dico proprio vietato, altro che guerra fredda!
Calcolando i tempi che ci riportino un nuovo 1848 possiamo ben immaginare che prima ritroveranno le ossa, come le strepitose escort di LOST IN WC.

Hast... zozzonE.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 16.10.09 12:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe è importante non far fare il ponte sullo stretto.creerà molta disoccupazione oltre a distruggere i fondali marini...a dicembre inizieranno i lavori...
cerchiamo di fare qualche manifestazione di protesta tutta l'italia intera...

http://www.youtube.com/watch?v=9zw5Z6Yq7U0

jacopone da todi Commentatore certificato 16.10.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Ed ora via al grande banchetto ordinato dalla mafia al nano pagliaccio,tanto paghiamo noi..baffetto e tu non fiatare che sei colluso pure tu

mark kaps Commentatore certificato 16.10.09 12:13| 
 |
Rispondi al commento

un pezzo di TG-MANDI..AMOLI

Il presidente del Consiglio:
"Sono per una riforma costituzionale"
"Bisogna prendere il toro per le corna. La nostra non è una vera democrazia"

tradotto in italiano comprensibile:

a mè, ormai lo hanno capito pure gli emiliofede dipendenti, non me ne frega un'emerita mazza della costituzione, anzi non la prendo neppure in considerazione, anche se ci ho giurato sopra, ma solo perchè altrimenti quel napolitano non mi promuoveva a distruttore dell'italia.
anzi, mi mette i bastoni tra le ruote, e nonostante tutto e tutti, la cambio come piace a mè, a mia immagine e somiglianza.
affanculo il parlamento e i referendum.
dopo aver preso le vacche per le tette, adesso prendo il toro per le corna, cioè devo sbrigarmi a fare un poco di leggi che mi salvino il culo, perchè la gente comincia a capire che li stò prendendo in giro da vent'anni!
cribbio, non siamo in democrazia se mi tocca andare in giro con 200 gorilla che mi proteggono da sta plebe del cazzo che mi vorrebbe appeso per i ceci in piazza loreto.
mi consenta!!!


il tutto su:

http://avapxos.blogspot.com/2009/10/noi-i-nuovi-illuministi.html?showComment=1255686416144#c5818893091391452443

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento

il ponte sullo stretto non è produttivo...assurdo...lo pagheranno i cittadini...
importantissimo e fate girare...

http://www.youtube.com/watch?v=9zw5Z6Yq7U0

jacopone da todi Commentatore certificato 16.10.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa dirmi come scrivere una mail a quelle gran teste di cazzo di "mattino 5"? Ieri mattina hanno mandato un servizio nel quale pedinavano il giudice Mesiano (quello promosso dopo la sentenza mondadori) E' uno schifo!! lo hanno ripreso di nascosto mentre era dal barbiere e gli davano del matto, dello psicopatico per metterlo in cattiva luce. Questo è terrorismo mediatico. Ragazzi vi prego uniamoci, Beppe conto su di te!! Mandiamo migliaia e migliaia di mail di protesta come abbiamo fatto nel caso Letterman-youtube. E' estremamente importante..questi bastardi non la devono passare liscia! L'alternativa sono le bombe...

Giacomo Leopardi (il cavagliere mascarato), Bologna Commentatore certificato 16.10.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

termini come "sinistra e destra" sono socialmente superati ormai da anni...parliamo invece di FAINE che a turno fanno razzia nel pollaio italia. conosco divers iscritti e dentro la segreteria del pdmenoelle della città dove abito, viareggio, che ad ogni tornata elettorale(di qualsiasi natura) mandano messaggi per chiedere il voto. puntualmente mando a benidire...chi fa politica la fa solo per interesse personale e di quelle persone a cui giova che siano fatti favori. le manovre da furbetti del quartierino hanno stancato.

mitia dedoni, torre del lago puccini Commentatore certificato 16.10.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento

leggo le solite lotte "intestine"!

povero beppe!

in quali pietose condizioni hai permesso finisse il "nostro" blog!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uno dei peggiori criminali del nostro paese al pari di andreotti: MASSIMO D'ALEMA

ha iniziato presto. HA INIZIATO A METTERSI IL COLORE ROSSO PRENDENDO PER CULO GLI OPERAI PER TRARRE VOTI ED AVERE IL POTERE DA CUI TRARRE PRIVILEGI...

d'alema ha consentito a trochetti provera di distruggere la telecom, ente di servizio svenduto a pochi quattrini a danno della INTERA COMUNITà DEGLI ITALIANI....

d'alema ha portato la MERDA.UMANA al potere con la complicità del "glantuomo" fini... che in realtà non è + di un bifoclo imbellettato...

d'alema e il porco.gnomo sono CONNIVENZA, ma per CONVENIENZA fingono divergenza al fine della gestione ASSOLUTISTICA DI UN POTERE CHE NON GLI APPARTIENE , MA che appartiene al popolo e di cui è solo concessa l'amministrazione....

d'alema che si fece fotografare assieme al leader degli hezbollah che predicano l'ODIO RAZZIALE AL PARI DELL'IDEOLOGIA NAZISTA...

senza CORRUZIONE d'alema guadagnerebbe 800 euro al mese LORDI lavorando come impiegatuccio in quache ufficio di borgata... conscio di ciò ha preferito i PRIVILEGI DELLA CORRUZIONE ETICA E AFFARISTICA...

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 16.10.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Volevamo la Banda Larga......

enrico w., novara Commentatore certificato 16.10.09 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prossimamente sui teleschermi:
Il ponte sul fiume Guai.

antonio d., carrara Commentatore certificato 16.10.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento

LUNEDì 19 LAURA TORNA A SCUOLAAAAAAA!!!!!!!

Grazie a tutti quelli che si sono interessati della vicenda.

Girasole di Giugno, Treviso
--------------------------------

Chi? Come? E' arrivata qualche comunicazione? Perche' io, che non ho smesso di cercare, ho inviato il mio indirizzo ma anche quello del blog, eventualmente volessero contattare direttamente Grillo....
Quindi hanno trovato l'insegnante per la piccola Laura?

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 16.10.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giudice del Tribunale Civile bersaglio dell'infamia dei media di regime.

SOLIDARIETA'A RAIMONDO MESIANO!

http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/politica/cir-fininvest/canale-5-mesiano/canale-5-mesiano.html

Maximilien Robespierre () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vuoi vedere che l'attentato a falluja e' stato fatto perche' non abbiamo pagato ?

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 16.10.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quindi,oltre ai soldi ai giudici,anche ai talebani?


(l'omino buono e giusto)

EdoHard Commentatore certificato 16.10.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento


"Gli italiani hanno corrotto i talebani OVUNQUE in Afghanistan"

http://www.timesonline.co.uk/tol/news/world/Afghanistan/article6877142.ece

E cosa vi aspettavate? Esportiamo il nostro modello di democrazia.

Maurizio Longo 16.10.09 11:35| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

È veramente cosa BUONA e GIUSTA,
nostro dovere e fonte di salvezza,
rendere grazie sempre e in ogni luogo
a te, Silvio, Padre santo,
Dio onnipotente ed eterno

Internatelo !!!!

umberto m., parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento

(SituAzione_RivelAzione_SoluAzione)

SITUAZIONE
==========

Dalla Costituzione

Art. 1

L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro...(e quì il periodo si ferma, cosa non dice?)

RIVELAZIONE
===========

In Italia (e forse non solo) la ricchezze, è indubbio, la produce chi lavora, impiega il suo tempo, le sue energie, le capacità di fare, per rispondere alle necessità ed ai bisogni del bene comune. (si fonda sul lavoro)

Tuttavia ad essere tassata, non è la ricchezza prodotta, ma lo sono le ore retribuite 23% 33%, visto che il 43% sfugge.., e lo sono i consumi 4% 10% 20%.. visto che la speculazione paga 12,5%

In parole semplici chi lavora è raggirato due volte arricchendo la congrega di imprenditori, politici e banchieri (Percettori reali), ricevendo in cambio una remunerazione minima, con la quale ripagare il diritto a beneficiare della ricchezza che hanno contribuito a realizzare.

SOLUZIONE
=========
La ricchezza prodotta va pagate per il valore reale, quel che rende, ed il contributo del cittadino va elargito non alla cieca ed a fondo perduto, ma come si fa nei condomini suddividendo la spesa delle reali fonti di spesa di gestione, e con l'impegno dell'ente emissario a remunerare la spesa con servizi reali e di minori costi per i cittadini.

Non è improbabile, ma è reale che la ricchezza oggi venga misurata dalla quantità di debito che è addossata alle spalle di tutti i cittadini dai percettori reali delle ricchezza prodotte.

P I L = Debito Italiano dei Lavoratori-produttori verso Percettori già sopra menzionati, che godono del netto reale, rilasciando solo tara, irrisoria per il beneficio di un paese che si intenda grande.

A Pace

A Pace (ricercatore del buonsenso), Italia Commentatore certificato 16.10.09 11:33| 
 |
Rispondi al commento

SAGGEZZA POPOLARE TRENTINA
"Na pisada senza en pet, l'e come en violin senza l'archet".
Chi è la "pisada" e chi il "pet" tra silvio e massimo?

# # (ex principessa sissi) Commentatore certificato 16.10.09 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi dice di essere un uomo buono e giusto

(ma soltanto con chi lo SERVE!)

EdoHard Commentatore certificato 16.10.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..
GRAZIA VERSANI, scrittrice
30 anni di tv commerciale hanno ridotto le donne a oggetti di consumo di un erotismo mercaticcio e avvilente, inoculando negli uomini che più risentono di ansie da prestazione una sotterranea frustrazione in cui si plaudono le performance sessuali di un politico come a un concerto di Califano. Le ragazze di Palazzo Grazioli col registratore, ci hanno dimostrato la ricattabilità e vulnerabilità del potere e i rischi del paese. Ma sono loro le prime complici di uno squallore che le trasforma da sgualdrine impenitenti a star delle inaugurazioni di centri commerciali. Credo che madri, padri, insegnanti, debbano spiegare che ingannare la propria coscienza con furbizie d’alcova è il più grande autogol a cui può prestarsi una donna (e anche un uomo)… dal momento che vendersi è vendersi, anche se lo fai alla luce del sole.
Accogliere una richiesta di mercato dove apparire al meglio è garanzia di “essere amate”, che errore! Ma confido molto nell’intelligenza maschile, che sceglie compagne coetanee, che preferisce la personalità a una levigatezza senza carattere. Nell’antichità, le strade si chiamavano rughe. Non è meraviglioso? E’ la dolcezza di invecchiare come vicoli e pietre di una città che ne ha viste tante
Per modificare questa proiezione occorre in 1° luogo, la critica e il dissenso. Esercitare un’opposizione efficace, energica, altruistica, verso tutto ciò che fa retrocedere il progresso sociale, rieducare al valore della vera bellezza, comprendere che la felicità non è rimuovere i problemi attraverso una manipolazione mediatica barzellettaia, che l’ottimismo non è uno spot per creduloni, che il sesso non è scevro dal rispetto, che i sentimenti non sono cose che si comprano. Che la cultura non è sinonimo di noia. Che la meritocrazia non è solo una parola per farsi belli nei comizi. Che l’ingiustizia che tocca uno tocca tutti. ..che è vergognoso far parte di un mondo dove una tredicenne, stuprata senza essere creduta, si toglie la vita

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Spero che in pochi ieri sera si siano persi Josè Saramago dalla Dandini, è stato spettacolare.

Con Berlusconi ci è andato giù pesante (grande...questo si che è un premio nobel...altro che Obbbama!)...e riguardo alla Einaudi che non ha pubblicato il suo libro per le affermazioni su Berlusconi, quando la Dandini ha fatto notare che avrebbe dovuto invitare gli avvocati di Berlusconi per il "contraddittorio" Josè Saramago con una spontaneità disarmante ha detto:

"Non è necessaria la presenza degli avvocati di Berlusconi, perchè se fossero presenti molto probabilmente mentirebbero"!!!!

Spero che anche le sue affermazioni su questa (ns) sinistra inestistente siano state d'insegnamento a chi continua a nominare questo "fantasma" (la sinistra)!

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 11:15| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta per tutte!!!

Coglione di Merda di un Silvio !!! levati dalle PALLE tu ed il Grande Fratello che pensi sia questa nazione. Io ho solo voglia di tornare a sognare e di occuparmi di me, della mia famiglia, dei miei amici e del residuo senso di patria che mi rimane, quindi fai un favore, i tuoi problemi personali e/o di giustizia e/o sessuali, lavateli a casa tua !!!

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 16.10.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo , NO!
La Costituzione: questa illustre sconosciuta,

violentata come la Ciociara

da Berlusconi,

Ghedini ,

Pecorella e

Angiolino Jolie!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Il nano da anni corrompe i personaggi peggiori della sinistra (Ruttelli, D'Alema, Bevtinotti, Dini, Mastella e tanti altri, idioti o falsi) non potendo sconfiggerla sul piano ideologico. La risposta da dare a costoro nn è disconoscere la sinistra stessa ed i suoi valori, ma individuare ed isolare i corrotti, che lavorando come una metastasi all'interno del movimento, ne stanno causando la morte. Saluti

Un pensiero; Tutto va imparato non per esibirlo ma per adoperarlo. (De Vauvenargues)
(da UnPensieroAlGiorno.com)

Un proverbio; Quando arriva la gloria svanisce la memoria. (da UnProverbioAlGiorno.com)

ivan IV Commentatore certificato 16.10.09 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perché torna il Ponte
Stefano Feltri (Il Fatto)
Perché B torna a parlare del ponte sullo stretto di Messina proprio ora, con i corpi ancora caldi dei morti dopo il disastro dei giorni scorsi? …l’impatto delle Grandi Opere sull’economia è molto differito. Solo dopo anni si osservano i risultati in termini di occupazione e indotto. Il Pd dice che il pres. ha “un’incredibile faccia tosta” a continuare a immaginare infrastrutture strategiche dove, come dimostra la recente tragedia, non sono solide neppure le abitazioni, figurarsi i ponti.
Applicando la logica del ‘cui prodest’ si possono azzardare alcune interpretazioni.
La prima è di agenda: oggi in Consiglio dei ministri si discute la Banca del Sud, o del Mezzogiorno, l’ambizioso progetto di Tremonti che non piace molto ad alcuni ministri (come Prestigiacomo e Fitto) che temono un’eccessiva ingerenza del ministro negli affari meridionali. B, quindi, potrebbe voler preparare il terreno alla Banca del Sud, di cui Tremonti ha davvero bisogno per consolidare la propria posizione nel governo dopo le polemiche di questi giorni rassicurando gli altri che avranno sempre il ponte per consolarsi. Va ricordato però lo scontro tra lo stesso B e Tremonti per il seminario promosso dal ministro sul futuro del Paese, con accenni un po’ troppo espliciti alla successione al Cavaliere. Quindi? A essere maliziosi l’uscita berlusconiana si potrebbe leggere anche così: anche se il governo boccerà la Banca del Sud, il Mezzogiorno potrà sempre contare sul ponte.
Poi, certo, bisogna ricordare altre due cose: il Ponte sullo stretto lo costruirà Impregilo, presieduta dal tremontiano Massimo Ponzellini (che il ministro ha messo alla guida della Popolare di Milano), ma questo non sembra essere decisivo. E, sempre per vedere a chi giova, il ponte sta molto a cuore alla mafia. Che non sembra troppo interessata alla banca tremontiana.


clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto un'intervista di Bel-Loscone a sky.

MA LA MATTINA LO TRUCCANO ?
QUESTO C'AVEVA IL FARD !

AZZZZ, POPOLO BUE....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 16.10.09 11:04| 
 |
Rispondi al commento

come nel 2003 in parlamento oggi i temi più importanti son quelli che riguardano il nano e i suoi processi. E' stato chiaro il grande travaglio ieri sera, non verrà mai condannato, la farà sempre franca. basterebbe una piccola condanna per spogliarlo da tutte le immunità e prescrizioni.
MA NON AVREMO MAI LA SODDISFAZIONE DI VEDERLO IN GALERA!!! PECCATO!!!

kikieda , larepubblicadellebanane Commentatore certificato 16.10.09 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Mangano è un eroe, Borsellino cos'è?”. La Russa tace, e la Maserati parte. I “sovversivi” però lo seguono e, appena la macchina si ferma, continuano con le loro contestazioni. Questa volta La Russa perde la testa: mette le mani alla bocca e, in tipica posa da stadio, urla: “Mi ricordo, sei un pedofilo” rivolto verso i contestatori. Rincara la dose: “Vergognati, mi ricordo cosa facevi, alle bambine”. Fa un cenno con la mano ad un uomo del suo seguito, questo si avvicina al gruppo e dice, come se chiedesse una cortesia “Ma tu sei un pedofilo, cosa parli?”. Quelli di “qui New York libera” rimangono basiti. Sono stimati professionisti da anni negli Stati Uniti e al telefono ci raccontano il loro stupore. “Ci ha fatto paura. Un ministro dovrebbe accettare le critiche” sottolineano. Ignazio, la pensa diversamente . Per fortuna che c’è YouTube.
(l'antefatto)

=======

E meno male che la polizia americana ha provveduto ad allontanare gli uomini del suo seguito.

Qui in Italia, la nostra polizia avrebbe arrestato i contestatori.

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.10.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento

da bellaciao
Trovo scandaloso che l’argomento “Ponte”, nell’interezza della sua problematica sia stato tenuto ultimamente sotto silenzio, e anzi si continui a parlare di apertura dei cantieri come fosse una cosa imminente. Vorrei fare notare alcuni aspetti

1°- Il progetto definitivo non è ancora stato approvato da parte del CIPE, e comunque c’è in sospeso una azione di ricorso al TAR da parte di cittadini lesi nei propri diritti; inoltre le risorse del ponte sarebbero di provenienza prevalentemente privata (5 miliardi su 6,3, per un importo pari all’80% del costo complessivo – AGI, 7 ottobre). Allo stato non risulta sussistere alcun finanziamento privato per l’infrastruttura. E d’altronde non sarebbe possibile averne, visto che il progetto ancora non esiste, se non nella sua versione preliminare del 2002. Esiste invece una delibera di stanziamento dal parte del CIPE, che impegna il governo a destinare all’opera 1,3 miliardi in più anni,secondo disponibilità di bilancio. Gli unici soldi potenzialmente esistenti per il ponte sono dunque in questo momento di provenienza esclusivamente pubblica: stanziati dal Governo, ma non resi disponibili dal Tesoro, che ha assunto un impegno futuro, imprecisato nei tempi e vincolato alle effettive disponibilità del bilancio pubblico. In altre parole, al momento, in termini reali, non ci sono fondi né privati né pubblici

2° – Le centinaia di famiglie residenti nella zona della eventuale apertura dei cantieri, non hanno ancora ricevuto alcun avviso di esproprio (non mi pare che si tratti di procedure celeri! Si dovrà avere il tempo di trovare altro alloggio in cui risiedere “previo pagamento dell’indennizzo”?!)

3° – L’arroganza del Pres. del Consiglio e del ministro Matteoli è impressionante: ribadire l’avvio di un’opera del genere nel momento in cui Messina necessita davvero di tante altre cose molto più urgenti significa aggiungere un pesante onere ad una città già “martoriata”, e non solo dall’alluvione;e non mi si dica (segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ tinazzi ., Albano Laziale

il punto è che il blog dovrebbe moderarlo anche uno di noi ; uno che non ha barriere ideologiche , fini particolari , ma che conosce da anni le dinamiche , i nick del blog . Lo farebbe quasi gratis
-----------------------------

La tua proposta sta al blog come le ronde stanno al territorio. Anche quelle nascono per presunta inefficenza delle istituzioni (C.asaleggio), anche quelle sostengono di non avere barriere ideologiche o fini particolari, ma di tenere solo all'ordine ed alla difesa del territorio, soprattutto dalla natura delinquenziale di una certa immigrazione (troll????).
La mia opinione è che tutte queste discussioni e diatribe nascano per mancanza di altri argomenti. Ma quando non si ha nulla da dire si può anche tacere, e ti assicuro, fidati, che il mondo non ne soffrirà in alcun modo. Certo, calerà il numero dei commenti, ma molti sarebbero ben lieti di pagare questo prezzo, vista l'alternativa.

Scusa, ma dobbiamo ancora riprenderci dall'ondata dissenterica di Chiacchio (si chiama così?), e ti ci metti anche tu. Mi pare eccessivo.

Annamaria Farina 16.10.09 10:53| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensavamo che l'impeccabile accoppiata "giornalistica" Mattino 5 - Il Giornale avesse toccato il fondo con il fidanzato inventato dell'illibata Noemi Letizia, con la bufala di Genchi spione di tutti gli italiani o con la truffaldina informativa contro l'ex direttore di Avvenire Dino Boffo. E invece no! Ora c'è un nuovo nemico da colpire: è il giudice Raimondo Mesiano, quello che è stato protagonista della decisione di condannare civilmente la Fininvest a pagare 750 milioni di euro alla Cir di De Benedetti per averle rubato la Mondadori molti anni fa attraverso la corruzione di un giudice.

Ieri a Mattino 5, un imbarazzante Brachino e il vicedirettore del Giornale Sallustio hanno ampiamente superato la soglia del ridicolo facendo pedinare il giudice Raimondo lo scorso week end in giro per Milano, bollandolo come "stravagante" e facendo sottintendere che ha poco gusto nel vestire, che fuma molto e che ha comportamenti strani.

Continua al link

http://www.sconfini.eu/Approfondimenti/canale-5-pedina-il-giudice-mesiano.html

Paola F. Commentatore certificato 16.10.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPLETAMENTO DEL POST .
Negli Usa , dove i giudici sono eletti dal popolo , è da un pezzo che si preferiscono i professionisti ,meno legati al territorio e più rispettosi dei codici . Troppi verdetti ingiusti emmessi più per aspirare a una nuova rielezione che a un desiderio di giustizia . Evidentemente questo è diventato il paese in cui alla professionalità si preferisce la demagogia . Un imbarbarimento delle regole e delle istituzioni
dove conta solo il potere in sè , indipendentemente dall'uso che se ne fa . Per il momento , il potere in sè, produce soltanto un vertiginoso aumento del debito pubblico ,che soffoca la crescita . Un declino non molto dissimile da quello dell'impero bizantino ( non dimentichiamo che deteneva il 75% dell' intera ricchezza mediterranea) dilaniato all'interno dalle lotte per il potere e destinato alla mediocrità .Mentre la dinamica degli eventi si spostava sulle rive del mar Rosso.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 16.10.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

I deliri del sig. Berlusconi molto presto termineranno con destinazione finale Palermo e Caltanisetta.....

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 16.10.09 10:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ieri sera,mentre tutti i coglioni guardavano i froci su Matrix e le merde da Vespa, su RAI2 è andata in onda roba di primissimo ordine!
In quanti l'hanno visto?

Winston Wolf, Los Angeles Commentatore certificato 16.10.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=Bk7FyvotcKc

Da vedere

kikieda , larepubblicadellebanane Commentatore certificato 16.10.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2009/10/14/visualizza_new.html_987737151.html

Ennesima prsa per i fondelli.
La class action entra in vigore da gennaio del 2010, ma con tante "remore".

A questo punto sarebbe stato meglio non farla!

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.10.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglio di leggere l'ottimo articolo, a pag.10 del Fatto quotidiano di oggi, in cui la giornalista Spinelli parla di democrazia nel nostro paese. In sostanza, se si è arrivati al punto di credere che basti la legittimazione del voto popolare a dare a Berlusconi la licenza di fare qualsiasi legge a suo uso e consumo è perchè la nostra democrazia per anni è stata concepita indipendente dallo Stato. Berlusconi è un prodotto dell'estremismo degli anni 60/70, quando si voleva fare la rivoluzione contro lo Stato in nome della sovranità popolare. Non a caso Berlusconi ha accolto gli ex di Lotta Continua e di Potere Operaio, che
in Italia si dedicarono a "disarticolare" lo Stato, visto come intralcio alla libertà del popolo.
In questo senso il Premier oggi può dire, come Luigi XIV chiamato il Re Sole, lo Stato sono IO.

M. Mazzini 16.10.09 10:37| 
 |
Rispondi al commento

L'Ingegner Castelli, ex ministro legaiolo con il "cappio "esibito in parlamento, ad Annozero afferma che il suo partito, la Lega, è l'unico partito "garante " della democrazia!
Ma siamo seri!
La Lega :
-ha DEMOLITO la Democrazia proprio con la legge "Porcata"-Calderoli, ed il consenso di tutti gli altri,
-ha NEGATO agli Italiani il DIRITTO di ELEGGERE, ovvero di scegliere con il voto,i Parlamentari di Camera e Senato,principio basilare della Democrazia.

I leghisti hanno demolito il principio fondamentale della Democraziacon una legge elettorale INCOSTITUZIONALE perchè nega agli italiani il DIRITTO di scegliere, secondo quanto previsto dalla Costituzione.
I parlamentari non sono più ELETTI dal popolo, ma NOMINATI dai segretari e accorpati in una LISTA. Noi scegliamo la LISTA!
Hanno gridato a "Roma ladrona" ed ora per fare quella grande"messa in scena" del Barbarossa- partorito con la connivenza e la raccomandazione di Saccà(una fiction in cambio di donne)gonfiata per propaganda di una inesistente ed improbabile"padania",costata la bella cifra di 400 milioni di €: un'altra "porcata"!ovvero un FLOP!
Avete ingannato gli allevatori con le quote latte,ben sapendo che il vostro consocio Giovanni Robusti,europarlamentare leghista,li stava derubando(infatti è stato condannato!).

E voi sareste i "garanti" della Democrazia?

Dite di voler diminuire la spesa pubblica e poi siete gli unici a ricattare il Pdl per mantenere le Province e sponsorizzare le MASSE del popolo: Bande musicali,Compagnie teatrali locali,Squadre di calcio dei pulcini,Sagre e Feste paesane:TUTTO a fini politici per il VOTO di SCAMBIO.

Vale il sistema:"panem et circenses!"

Ma per favore!

La mistificazione della parola perpetrata sullo schermo continua,ma non siete più credibili!
Il Manuale Cencelli,tanto vituperato dall'Umberto ha prevalso anche per voi!
Vi siete venduti per un piatto di minestra e per un film su Aberto da Giussano e Barbarossa.

Non mungerete PIU'tanto latte!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 10:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!NON NE POSSO PIU'!!!!!!!!!!
Ma in questo cazzo di paese esiste solo il
cavaliere e le giubbe rosse?
Quando verra' il momento di occuparsi dei
VERI PROBLEMI DELLA GENTE?
Quando si comincia a parlare di disoccupazione?
Quando si comincia a parlare di accordi e
contratti di lavoro ormai ad personam.
Quano la finirai di essere anche tu
"ARMA DI DISTRAZIONE DI MASSA"?

Giuseppe Pizzulli 16.10.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia ha tanti problemi. Mentre Silvio ha un solo grosso problema. Silvio dice che non vuole finire come Craxi e che se costretto porterebbe l'Italia al voto, così spera di salvarsi il posteriore. Ma io mi chiedo, vale la pena sacrificare la centralità dei problemi dell'Italia per salvare le terga a quest'uomo ? Silvio! Quando io vado a votare non lo faccio come se fossi davanti al programma "il Grande Fratello" (dove votare o non votare vuol dire permettere la permanenza di qualcuno ad esistere). Silvio! Quando io vado a votare lo faccio per me e per la collettività. Cosa mi giova salvarti la pelle ? Risolverei i miei problemi ? Quindi, una volta per tutte, levati dalle ..... tu ed il Grande Fratello che pensi sia questa nazione. Io ho solo voglia di tornare a sognare e di occuparmi di me, della mia famiglia, dei miei amici e del residuo senso di patria che mi rimane, quindi fai un favore, i tuoi problemi personali e/o di giustizia e/o sessuali, lavateli a casa tua !!!

Corructor De Corruttibilis Commentatore certificato 16.10.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma di rispettare il consenso del 70 per cento degli italiani nei riguardi di Berlusconi però se ne infischia e parla di «deriva pericolosa» di sistema padronale.Bersani.
Il giornalista Gabriele Villa de Il Giornale, la verità morbosa e nascosta.
70 5 degli italiani vuold dire in italiano corrente il 30 % scarso ed in ribasso continuo fino al processo per corruzione.
Il Giornale del Padrone

cesare beccaria Commentatore certificato 16.10.09 10:30| 
 |
Rispondi al commento

santo cielo, mi sembrava un testo satirico, edinvece ho letto sul link che porta a repubblica che è TERRIBILMENTE VERO !!!!!!
ma nemmeno parini!

dani dani 16.10.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento

@ GERONIMO
ottimo il tuo click....con la merdaccia padana
ma spiegami
oltre al click.....che ci scrivi a fare nei suoi sottocommenti?
i trolls specie quelli padani vanno orinati in bocca
.....\\ ...\\
......................|.˘ґ...............
..................ſ‾‾‾‾‾‾\............
..................\|.......|.|............
...................|____|./.............
..................(..(.....\э◦°˚˚°◦......
....................\_\‾\_\..........˚◦....
....................)¯)¯¯)¯)..........°....
................../_/..../_/_..........°.......

fly on-line Commentatore certificato 16.10.09 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA FINLANDIA HA PASSATO UNA LEGGERE PER RENDERE LA BANDA LARGA UN DIRITTI INALIENABILE!!!!

http://www.huffingtonpost.com/2009/10/14/finland-broadband-access_n_320481.html

Complimenti ai finlandesi!!!

Enrico.


A proposito dell'iniziativa per assegnare il premio Nobel al nano.
E MENO MALE CHE NON COMPETE AGLI ITALIANI DECIDERE, ALTRIMENTI CI RITROVEREMMO CON L'ENNESIMA PAGLIACCIATA CHE FAREBBE RIDERE IL MONDO INTERO...

Franco F. Commentatore certificato 16.10.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

l'opera di affossamento del paese è ormai in continua evoluzione. Il ponte si farà, la perfetta macchina di bediti prenderà forma.
chi costruirà il ponte? Eurolink, ai cui vertici sono AUTOSTRADE SPA (BENETTON),GRUPPO LIGRESTI,GRUPPO AVIO.
E DALLA PROGETTAZIONE AL SUBAPPALTO NON CI SARANNO CONTROLLI.
SICURAMENTE I COSTI LIEVITERANNO A DISMISURA E I LAVORI VERRANNO PROLUNGATI IL PIU' POSSIBILE.
E I DEBITI ENORMI CHE VERRANNO FUORI, SARANNO OVVIAMENTE A CARICO DEL PAESE E DEGLI ITALIANI.
IO NON RIESCO A CAPIRE COME IN UN SUD DOVE LE INFRASTRUTTURE SONO INESISTENTI, DOVE NON VI è SICUREZZA DEL TERRITORIO, MA A CHE COSA SERVE IL PONTE SE NON AD INGRASSARE I POCHI POTENTI DEL PAESE?????
PENSO CHE PRIMA O POI ME NE VADO VIA DALL'ITALIA, E REALIZZO IL MIO SOGNO DI ANDARMENE IN GIAPPONE, INIZIO A RENDERMI CONTO CHE LAVORO PER CAMPARE QUESTI PESSIMI UOMINI, E MI SONO STANCATO, PERCHè LORO NON TI DANNO NULLA, MA SOLO PROBLEMI.

kikieda , larepubblicadellebanane Commentatore certificato 16.10.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento

CANONE RAI.
Dopo le campagna del Giornale e Libero ecco che il mandante spiega:
"Berlusconi dice di aver commissionato un sondaggio: andando avanti cosi' il 50% degli italiani "non paghera' il canone".
Caro Beppe NON hai pensato che se la Rai si impoverisce L'UNICO ad avvantaggiarsene e Mediaset?
Io penso che non pagare il canone per non dare soldi ad un programma o un altro.. alla fine NON avremo neanche più ANNOZERO, Report etc..
Perchè NON ci ripensi? solo i veramente GRANDI cambiano idea, soprattutto quando la situazione è cambiata.

Carlo P. 16.10.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Negli Usa , dove i giudici sono eletti dal popolo , è da un pezzo che si preferiscono i professionisti ,meno legati al territorio e più rispettosi dei codici . Troppi verdetti ingiusti emmessi più per aspirare a una nuova rielezione che a un desiderio di giustizia . Evidentemente questo è diventato il paese in cui

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 16.10.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per pinetta carugatti che scrive


certo, mica puo' andare la a dire che non ne vogliamo piu'!!

----------------------------------------------------

non capisco perche' non potrebbe. basterebbe che dicesse: "signori albanesi, vorrei aiutarvi ma in italia non abbiamo le strutture per farlo, lavorate qui' in albania per il bene del vostro paese, fatelo crescere, le ricchezze le avete, petrolio, turismo, etcetc., datevi delle buone leggi democratiche, e diventerete un paese moderno e ricco, ne avete i mezzi e le possibilita'".
quando va da loro, li invita promettendogli mari e monti, e se una persona in disgrazie la inviti a casa tua promettendogli di tutto di piu', questo arriva.
in italia fa credere che sono i "cattocomunisti" a farli entrare. come ad es tu credi.
p.s. se proprio non vuole stimolarli a fare bene a casa loro, almeno non li inviti a casa nostra. parla di altro e fa una figura migliore.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 16.10.09 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Dubbio amletico:

Ma se il nano dice di essere amato da tutti gli italiani perchè ha una scorta PRIVATA enorme?

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


vergognoso canale cinque col suo tg ......ironizza pesantemente sul giudice che ha condannato civilmente mafia set a risarcire alla cir di debenedetti 750 milioni.la giornalista chiosa: "Alle sue stravaganze in realtà siamo ormai abituati". Quali?
http://www.youtube.com/watch?v=dpyiUu-Gu_k

fly on-line Commentatore certificato 16.10.09 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iraq: all’Eni il petrolio di Zubayr
gruppo italiano si è aggiudicato la licenza per lo sviluppo del giacimento petrolifero iracheno vicino a Bassora

"E' uno dei maggiori giacimenti di petrolio al mondo" ha detto Paolo Scaroni, amministratore delegato di Eni. Il giacimento che produce 200mila barili al giorno : investimenti per 10 miliardi di dollari.
QUESTO E'
IL VERO MOTIVO DEGLI EROI ITALIANI MORTI NELLE COSIDETTE MISSIONI DI PACE IN IRAQ.(eroi fai da te,si fa per dire)
Le prime vittime i carabinieri della missione Msu
Sono 38 i morti italiani in Iraq dal 2003
Ai trentuno militari deceduti dall'inizio della missione «Antica Babilonia» si aggiungono 7 civili.

fly on-line Commentatore certificato 16.10.09 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Posso far notare una cosa???

Ieri sera ad Anno zero c'era un Bersani sottotono, molto sottotono...

In realtà, non so se avete notato, sotto mentite spoglie di una trasmissione contro lo Gnomo c'è stato l'accerchiamento mediatico di Bersani.
Due spalamerda + un vomitoverde leghista, Travaglio, inappuntabile, un tantino compiacente delle difficoltà della punta di diamante D'Alemica. Curzio Maltese in altre faccende affaccendato visto che a sua volta era oggetto di cannoneggiamenti di merda da parte dei due merdalisti del Merdale (chissà se dopo aver spalato merda da mattina a sera si lavano o se leccano gli schizzi)....
In tutto questo quadretto Santoro gigioneggiava e lasciava passare interruzioni, che non c'entravano una forca tanto passavano di palo in frasca, da far venir voglia di sprangare chi interrompeva...

Praticamente fucilato da fuoco nemico con compiacenza di chi, ormai, gli è poco amico...

Praticamente un panino da Tg1 Minzolinesco...


Ps...
La nomenklatura del Pd se lo merita pure...e anche peggio...

maurizio spina Commentatore certificato 16.10.09 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo governo è stato votato dalla maggioranza degli italiani.
Non è importante che sia effettivamente vero. E' importante che questo sia il pensiero diffuso, fino a quando non sia stato assunto dalla popolazione come dato - piu' che inconfutabile - non criticabile. Quindi è fondamentale ripeterlo in continuazione, in pieno stile goebbelliano.

Ed è quello che i membri di questa maggioranza fanno ogni qualvolta compaiono in pubblico.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 16.10.09 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Italia ha emesso il suo verdetto:
Il Barbarossa fa cagare, fa schifo, è un film orribile e andarlo a vedere significa buttare tempo e soldi.

ciumbia!! e' il sesto in classifica
la rai lo ha prodotto, lo vendera in X paesi dle mondo... e tu ppur di denigrare la lega, scendi a cosi' bassi livellicritici ..

uno ne han fatto ... e giu' malelingue a non finire... ragione proprio da sinistro rosso buonista acculturato.

film di moretti e della crema sinistra finanziati coi soldi pubblici a josa , per la visone a pochi intimi ideologizzati al massimo ... manco entravano in classifica

continua a leggere i commenti sul film da quei giornalcci e pseudo giornalisti sinistri ...

pinetta carugatti Commentatore certificato 16.10.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

propongo di togliere la cittadinanza italiana ai politici,mafiosi,industriali,giornalisti,militari,avvocati corrotti.un nativo italiano riserva veneta.

simone tomat 16.10.09 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. (La democrazia esportata)

Iraq: all’Eni il petrolio di Zubayr

Il gruppo italiano si è aggiudicato la licenza per lo sviluppo del giacimento petrolifero iracheno di Zubayr (Zubair) vicino a Bassora (nel riquadro rosso sulla carta).

"E' uno dei maggiori giacimenti di petrolio al mondo" ha detto Paolo Scaroni, amministratore delegato di Eni. Il giacimento che produce 200mila barili al giorno sarà sviluppato ed è prevista una produzione di 1,125 milioni di barili entro sette anni, con investimenti per 10 miliardi di dollari.

Ad aggiudicarsi la licenza è stato un consorzio formato per il 35% da Eni, dal 25% dalla sudcoreana Korea Gaz Corporation e dal 20% dalla cinese Sinopec e dalla statunitense Occidental Petroleum Corporation.

http://temi.repubblica.it/limes/iraq-alleni-il-petrolio-di-zubayr/7221

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 16.10.09 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la vera giustizia:
Le ultimissime notizie dicono che l'introito pubblico dato da, principalmente,
tasse non pagate è in netto calo, nonostante fino a ieri sembrava in forte
ripresa.
Il vero problema è che il mezzo che utilizzano i commercianti, e cioè
il registratore di cassa per esempio, è del tutto inutile perchè:
1) Ci
vorrebbe una forza pubblica, quale è la Guardia di Finanza, almeno costituita
di dieci volte il personale addetto
2) Il comune cittadino, non potendo
scaricare alcuna spesa dal suo reddito, non può essere di controllo su nessuno
che non versa le giuste imposte
3) Il nostro sistema fiscale è costitiuto da
una valanga di buchi che permettono ai più "furbi", quindi, di poter evadere
Io
sarei, quindi, del parere di rivoluzionare il sistema fiscale ed equipararlo a
quello dell'America del nord dove le tasse le pagano tutti, commercianti
inclusi, perchè ognuno è tassato sul reddito netto e non lordo come succede da
noi, cosa che è assolutamente una mancanza di giustizia.
In Europa la Germania
ha fatto passi da gigante in questa direzione, per cui non saremmo gli unici e,
vista la ruiforma giudiziaria in atto, si deve tenere conto della giustizia
quella vera, prima di tutto e questo ne è un esempio.

Roberto Bonezzi
Cremona

roberto bonezzi 16.10.09 09:54| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra in soccorso al nano malefico in difficoltà. Salvatelo che rischia il processo e la condanna.
D'Alema, mi raccomando, pensaci tu che sai come fare.La Mondadori rischia di fallire, canale 5 segue il giudice dal barbiere, terribile, comunista, va dal barbiere.

cesare beccaria Commentatore certificato 16.10.09 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Una serata finita male, delusione in un Sanroro trombone, gigione e di parte, destra, Sallusti, nuovo eroe televisivo, belpietro , ospite fisso, Castelli, borderline, tutti potevano inbterrompere a turni programmato e ben retribuito, a difesa del povero governo e della vittima berlusconi.
Che fa Santoro? Accetta silenzioso di non far parlare Curzio Maltese, l'unico che avrei voluto ascoltare perchè l'unico giornale attaccato da Berlusconi, la Repubblica che ha influenzato i giornali di tutto il mondo contro il buffone nostrano.
Santoro ci sei e ci fai?

cesare beccaria Commentatore certificato 16.10.09 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il sindaco del blog mi ricorda da molto vicino il PD e la sua dirigenza.
Nel momento che il disastro è lampante essi si ricordano di prendere provvedimenti.

Come il PD si è affidato a capò più o meno INUTILI
così il blog di Beppe lascia aperte le porte e finestre all'intrusione continua ed INUTILE !

E' lo stesso concetto che scrive spesso anche Spina , una piattaforma politica non si potrebbe creare nell'ambito di una "piazza da mercato".

Parliamoci chiaro , ci sono persone intelligenti che subiscono attacchi e si ritirano in disparte, altre , come me, accettano lo scontro e lo portano in fondo senza sosta , la testardagine
non è roba che si acquista, o ce l'hai già
incorporata o niente !

Il blog sembra una grande sala , come il teatro
Smeraldo , in cui circolano in mezzo ai corridoi
dei grossi ratti che infastidiscono gli spettatori
che partecipano al dibattito , però il servizio
d'ordine non li vede in quanto è occupato a vedere
delle piccolissime "mosche" attaccate al soffitto!

E' colpa delle mosche , non dei ratti di fogna!
Vuoi vedere che sono "ratti raccomandati"????

***
firmato: il cagnetto lenin

Lenin Antonio (soviet) Commentatore certificato 16.10.09 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene! la LEGA, che tanto si vanta di combattere il crimine organizzato, ha fatto SUA una proposta del famoso PAPELLO: "i GIUDICI DEVONO ESSERE ELETTI DAL POPOLO!!". Un'idea veramente geniale, che io però credevo autonoma, in un paese così MAFIOSO come il nostro dove "O'SISTEMA" ha profitti quanto 3/4 finanziarie messe insieme......insomma questa è la dimostrazione lampante della PENETRAZIONE capillare anche al NORD della MAFIA. Che dire di molti Lavoratori, che l'hanno votata, che si illudono che la Lega, che perseguita i MIGRANTI (anche se ci pagano le pensioni!!!!),fa i loro interessi dandogli un TOZZO di pane duro mentre appoggia SPECULAZIONI EDILIZIE e CENTRI COMMERCIALI di "sbiancatura", chiudendo le FABBRICHE!!!!??? rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 16.10.09 09:47| 
 |
Rispondi al commento

'ho sentito anch'io stamattina. Che faccia tosta!
Parlava di amore.....
Io dico una cosa, bisogna agire adesso. Adesso che i giudici si sono pronunciati.
E' in un momento di debolezza, fa il prepotente apposta e va avanti, cercando di ammaliare gli italiani...

ADESSO! Ma una manifestazione grande grande con gente di tutte le eta'? E per evitare che dica " non gli date retta, sono tutti comunisti...i soliti comunisti......" sventoliamo bandiere di ogni tipo e colore, che non abbiano a che fare con i partiti, striscioni con su scritte cose tipo: Non ti inventare niente. Qua non ci sono colori di parte. La giustizia non ha colore.... tiriamo fuori un po' di frasi significative, e gliele andiamo a sventolare sotto il naso.
Anche per strada, in tutte le citta'.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 16.10.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento

X pinetta carugatti che scrive:

L'avrebbero stuprata in sei, nel bagno di un affollatissimo bar del centro cittadino. Il fatto risale a sabato 3 ottobre, la vittima è una 17enne, i presunti colpevoli sei minorenni, uno italiano e cinque albanesi, tutti indagati con l'ipotesi di reato di violenza sessuale di gruppo.


questa e' la crema di opportunta e ricchezza che la sinistra buonista ha voluto per l'italia

--------------------------------------------------

perche' bisogna ripetere delle verita' che sono gia' state dette 100 volte?
1) berlusconi poco tempo fa ha invitato i maghrebini durante una sua intervista alla televisione marocchina ( visdta da centomilioni di persone)a venire in italia promettendogli casa, lavoro, scuola per i figli, sanita', tutto gratis.
2) tempo fa ando' in albania dicendo che avrrebbe voluto l'albania tra i paesi eu e sperando in un rapporto di collaborazione tra italia e albania (lavoratori albanesi in italia e aziende italiane dislocate in albania).
3) berlusconi e' stato uno degli sponsor per l'ingresso della romania nella ue, senza mettere poi filtri per calmierare l'invasione di romeni che ne e' seguita, cosa fatta invece dagli altri stati membri.
4) berlusconi e' uno degli sponsor (lo fu anche bush ai suoi tempi) dell'ingresso della turchia nella ue che avverra', sembra, tra poco.
quindi le solite cagate che scrivi sul tema, valle a postare nel sito della presidenza del consiglio.
dare la colpa dell'invasione senza controllo di cttadini di altri stati, extracomunitari e non, alla sinistra buonista, e' come dare la colpa a gino strada, perche' apre un ospedale in una regione in guerra, della sua guerra.
certe strutture, tipo caritas etc., cercano di mettere una pezza e di calmare situazioni pericolose per la comunita' italiana, situazioni di degrado pero' non create da loro, ma dal caos provocato dai politici e dalle loro leggi e politiche balorde e schizofreniche.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 16.10.09 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Italia è unita e unanime:

il Barbarossa fa cagare!!!!!

Brunetta, che facciamo con ’sti registi assistiti?

L’Italia un paese diviso?
Lacerato?
Spaccato a metà?
Ma nemmeno per sogno, su alcune cose l’Italia è assolutamente unita, granitica e unanime.

Per esempio su Il Barbarossa,
il film voluto da Umberto Bossi per celebrare la Lega Lombarda,
Alberto da Giussano e compagnia bella.

L’Italia ha emesso il suo verdetto:
Il Barbarossa fa cagare, fa schifo, è un film orribile e andarlo a vedere significa buttare tempo e soldi.


A quanto si dice il film è costato 30 milioni di dollari, il 40 per cento dei quali li ha messi la Rai (cioè noi).
Il ministero, invece, ha catalogato il film alla voce "interesse culturale nazionale" (si vede che la voce "puttanata leghista" non è prevista) e gli ha ammollat 1 milione e 600 mila euro (nostri, perlatro), con una delibera del 7 ottobre 2008.

Ora avremmo una domanda.
Il ministro Brunetta che ha abbondantemente abbaiato contro i registi assistiti,
gli intellettuali parassiti,
gente che non ha mai lavorato in vita sua,
ha qualcosa da dire?
Lo dirà per il film-cagata di Martinelli?
O se ne starà zitto e buono perché è un film-propaganda dell’alleato del suo padrone? Dove cazzo sta il famoso merito?
Nell’aver fatto un film inguardabile?

http://temi.repubblica.it/micromega-online/l%E2%80%99italia-e-unita-e-unanime-il-barbarossa-fa-cagare-brunetta-che-facciamo-con-%E2%80%99sti-registi-assistiti-e-parassiti/

GERONIMO , Commentatore certificato 16.10.09 09:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

ERRRATA CORRIGE. Quando si ha la testa piena di merda mafio leghista si è costretti a ripetere sempre le stesse imbecillità molto apprezate nei risibili e maleodoranti covi delle sezioni di partito nero verde . Dove la massima aspirazione è quella di annusare le scorregge dei figli parassiti e dementi di Eridano il Bifolco o del pusher di palazzo Grazioni Zanna Bianca dei rom.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 16.10.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Un violento nubifragio si è abbattuto su Palermo e alcuni centri della provincia tra le 4.30 e le 6.30. Una settantina le chiamate al centralino dei vigili del Fuoco: sono stati segnalati allagamenti, in particolare in via Messina Marine, in viale Regione siciliana, in viale Leonardo da Vinci e in via Francesco Crispi. In via Messina Montagne quattro automobilisti rimasto intrappolati sono stati soccorsi dai pompieri


caro gesu' bambino : perche' ? perche ? perche ancora danni in sicila ? qui finisce che chiederanno lo stato di calamita' a vita scroccando soldi sempre ai soliti!!!!

casso, ogni tanto fai venire qualche danno al nord: rubiamo meno, e quello che avanza lo regaliamo a te.

pinetta carugatti Commentatore certificato 16.10.09 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maggioranza ed opposizione hanno le medesime fonti di guadagno illecito, si chiamano FONTI ENERGETICHE.

Che sia Metano, Petrolio o Uranio, state sicuri che un rappresentante di partito avrà qualcosa da portare nelle casse (sue e del partuto).

Questo va avanti dalla nascita della repubblica, il PD per essere credibile dovrà ripulire per bene i prpri sottoscala....

Arturo Arti 16.10.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

In tutte le trasmissioni ed in tutte le interviste che si vedono da una decina di giorni a questa parte, chiunque, parlando della maggioranza di governo sottolinea il concetto "che è stata regolarmente eletta ed ha tutti i diritti di governare"; ma non sarà che stia cominciando a serpeggiare il dubbio, anche nella fantomatica "maggioranza degli elettori" (ovvero, la maggioranza di quelli che sono effettivamente andati a votare, non quella silenziosa che è rimasta schifata a casa sua quel giorno) che abbiamo un Presidente del Consiglio che è un po' il nostro "Peròncino", tutto italiano, e che di democratico c'é ben poco? Vedo una vera e propria ansia di legittimazione e rassicurazione da parte un po' di tutti; magari significa che anche il "popolo bue" sta cominciando a svegliarsi? Speriamo che on sia già troppo tardi....

Elena P., roma Commentatore certificato 16.10.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO CLAMOROSO SCOOPPONE DE "IL GIORNALE"

Fotografato il giudice della sentenza Mondadori mentre va dal barbiere

Immediate le reazioni del mondo politico


Bonaiuti: Pesante eredita' della sinistra

Berlusconi: Lo sapevo, e' gente che vuole farsi del male, e' antropologicamente deviata

Cicchitto: la sinistra ride sotto i baffi

Bondi: Per 50 anni la sinistra ha falsificato la storia dicendo che il barbiere era un luogo di chiacchericcio inutile, di pettegolezzi, ora sappiamo che anche i giudici di sinistra ci vanno, sono sempre i soliti ipocriti che predicano bene e razzolano male

Bossi: aaghaghh, eegheghehh, oogogohhh... siamo in guerra... ooghghhh, ... taglieremo le gole da orecchi a orecchio.... arf, arf, slurp....

Fabrizio G. Commentatore certificato 16.10.09 09:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Prima c'era Lina la Cagna e adesso la Pinetta la Scrofa che si pulisce il culo con un dito prima di farlo succhiare dai figli ladri e parassiti di Eridano il Bifolco.
Buona mangiata di merda in quel di Pontida.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 16.10.09 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste mazzette al nemico non sono proprio edificanti, si dice che cose simili siano sempre successe per ogni esercito. Il fatto strano e’ che normalmente sono tenute ben segrete e non finiscono su un quotidiano di rilevanza internazionale. Ma se questo oggi accade, dobbiamo pensare che non sia solo la mafia a minacciare di scaricare Berlusconi. Insomma, qualunque sia, grazie a B, il credito internazionale del nostro paese, peggio non si poteva finire.
B continua a ripetere a manetta che e’ una vendetta di Murdock, editore del Times, e un complotto comunista. Mai saputo che Murdock sia comunista. In ogni caso, se fosse lui la causa di tanto discredito mondiale, ci pare chi gli ha consigliato di attaccare Murdock forse non gli ha fatto un gran favore.
Comunque stiano le cose, non passa giorno che una valanga di accuse colpiscono ormai il Cavaliere. Complotto comunista? Non facciamo ridere. I nemici di Berlusconi aumentano, il suo consenso diminuisce, certo sempre meno di quanto sarebbe fisiologico che accadesse, ma diminuisce. Possiamo sperare che questo consenso scenda oltre il minimo? Sicuramente. Non sara’ la richiesta di un killer fatta da uno sprovveduto membro di un circolo di Vignola (subito cacciato dal Pd), ma sara’ il discredito internazionale e, speriamo, anche quello nazionale. Lo speriamo, anche se diciamo sempre che tra i sostenitori di B c’e’ la grande criminalita’ finanziaria o mafiosa, ma poi, quando guardiamo i sondaggi del consenso, ce ne dimentichiamo.
..
Sembra che gli americani sapessero delle mazzette al nemico da intercettazioni telefoniche ma abbiano taciuto per non sollevare un incubo diplomatico.
LaRussa dice che lo faceva anche Alessandro Magno. Ah, allora!

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POSSIAMO FARCELA....DOBBIAMO FARCELA...
SU FACEBOOK SI STA ORGANIZZANDO UNA MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER CHIEDERE LE DIMISSIONI DI BERLUSCONI
SONO PIU' DI 20.000 ISCRITTI FALLO ANCHE TU E ATTIVATI PER LA RIUSCITA DELLA MANIFESTAZIONE.
BASTA INDIGNAZIONE DA TASTIERA, E' IL MOMENTO DELL'AZIONE.

http://www.facebook.com/note.php?note_id=184328157328&id=149702514283&ref=nf

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 09:31| 
 |
Rispondi al commento

INCRIMINATE L'ESERCITO ITALIANO PER CONCORSO IN ATTIVITA' TERRORISTICHE CON I TALEBANI.
PIU' PRECISAMENTE SI INDAGHI SUI SOLDI (pubblici, naturalmente, come al solito) ANDATI A FINIRE NELLE TASCHE DEI FURBI ED IMBATTIBILI TALEBANI, PAGATI DALLO STATO ITALIANO CHE E' MOSSO DA UN UNICO IMPERATIVO... QUELLO POLITICO.
IN PRATICA SI ARRIVA A PAGARE IL NEMICO PURCHE' QUEST'ULTIMO NON CAUSI PERDITE TRA I SOLDATI.

Se la lotta al terrorismo è cosi' importante, se la finanzino i politici, per conto loro.

Il Fiero Alleaten Galeazzo Musolesi non è fatto per la guerra. Dategli una mensa, una saletta da poker, una maniera per trafficare la salvezza del suo culo, MA NON METTETELO IN PRIMA LINEA, PERCHE' SI METTE A TRAFFICARE COL NEMICO.

ps
Dio solo sà quali e quanti accordi avvendono tra mafia e Stato.

_vito_ _farina Commentatore certificato 16.10.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

BLOG DI BEPPE GRILLO
......
Propongo che lo s.t.af.f apra sul blog una casellina , accanto alle altre destinate a face book , alla posta dove le persone bannate possano rivolgersi per ottenere la riabilitazione di nick ed e- mail , che si modifichi se c'e' il sistema automatico di bannatura dopo un certo numero di inappropriati e si FACCIA RESET .

CONTINUA ( 2)
.............

Con la stessa dinamica con la quale si è aderito a FIRENZE E A MILANO , si richiederà all'utente bannato qualche informazione in modo da individuare il profilo .

Allo stesso tempo è ora di investire piu' tempo , SOLDI e moderazione al blog che per fortuna rimane il punto di RIFERIMENTO E DI PARTENZA piu' IMPORTANTE del nostro mondo e del MOVIMENTO.
....

Ci saranno sempre i disturbatori per un blog comunque libero , ma è evidente che questo spazio deve rimanere il n. 1 in Italia e tra i primi al mondo ; ma DEVE recuperare credibilità nella gestione degli scriventi e CURATO CON MAGGIORE ATTENZIONE.

Questo se vogliamo rilanciarlo nell'interesse di tutti e sopratutto dei nuovi simpatizzanti che devono poter muovere i primi passi in uno spazio piu' pulito , controllato e valutato.

Oppure si continueranno a perdere persone.

Quindi se mancano le risorse lanciamo una petizione per il blog , ne abbiamo fatte tante e tante ne possiamo fare con le nostre forze .

Abbiamo aiutato tutti , aiutiamo anche NOI.

Tinazzi


tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 09:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'é Alessandro Magno e il Magna Merda . Vai un po' a capire dove si trova la verità.

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 16.10.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

L’ingenuità con cui una larga fetta del popolo delle primarie del PD si sta preparando ad andare a promuovere Bersani come nuovo capo dell’opposizione è veramente disarmante.
Ringrazio Grillo che da molto tempo sta cercando di far comprendere che chi è socio in affari difficilmente potrà rinunciare alla sua quota azionaria.
La corrente dalemiana è totalmente succube del suo vero leader anche nelle sue espressioni più autorevoli come appunto Bersani. Come è apparso ieri sera fin troppo evidente ad Annozero su alcune domande fatte dai figuri della maggioranza il pur bravo Bersani è in grossa difficoltà.
Queste difficoltà sono quelle che impediranno di fare una seria e forte opposizione. Dalla bicamerale in poi gli esempi sono assolutamente troppi.
La sinistra non deve più avere tentennamenti di questo tipo, ed in particolare deve evitare con fermezza il perdurare delle quinte colonne, che sono riuscite sempre a demolire i governi che faticosamente gli elettori avevano spinto al potere
Fate attenzione e pensate alle privatizzazioni dei beni più preziosi del nostro paese in mano a coloro che le hanno dilapidate ed i cui figli siedono arrogantemete nei banchi di una opposizione di sinistra in mano ad finti imprenditori da dimenticare

ugo arcaini, torino Commentatore certificato 16.10.09 09:27| 
 |
Rispondi al commento

e ora canale 5 insegue con le telecamere il giudice misano, mentre sta per anda dal parrucchiere...descrivendo il suo abbigliamento definito "strano"...

e ora a messo in moto i media per sputtana la gente...
ORMAI è R E G I M E!!

MOVIMENTO GENTE MOVIMENTO

KOBA KOBA Commentatore certificato 16.10.09 09:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra che gli americani sapessero delle mazzette al nemico da intercettazioni telefoniche ma abbiano taciuto per non sollevare un incubo diplomatico.
LaRussa dice che lo faceva anche Alessandro Magno. Ah, allora!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.10.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


BLOG DI BEPPE GRILLO

@S.T.A.F.F ( 1)

Nella storia di Harry Potter , al castello di
Howards si aggirano i fantasmi come Nick senza
testa ; sono anime morte che hanno deciso di non
lasciare completamente questo mondo e appunto si
aggirano come fantasmi in lungo ed in largo ed
ingeragiscono con i vivi al punto che parlano ,
si muovono.
Nel blog sono i bannati ; per motivi di click ,
commenti inappropriati , per filtri magici e non.
Alcuni con interventi diretti , altri da
sistema .
Il loro numero è impressionante e molti
impegnati seriamente nel movimento ne hanno
tratto valutazioni molto negative . D'accordo si
puo' cambiare nick , si puo' riprovare , ma il
tutto viene vissuto in due modi :
1) affronto personale , bocciatura nick =
persona

2) valutazione di esssere nulla , un numero , un
codice , un essere che non conta un cazzo

Questa situazione è motivata dal fatto che troppe volte si è tollerato coglioni e volgarità e bannato opinioni o commenti critici , siano essi processi automatici e non.

Il tutto reso ancor piu' complicato da citazioni , nomination e riferimenti dove Beppe sembra ascoltare troppo suggeritori SBAGLIATI.
......
Soluzioni non facili , perchè se da un lato avvertiamo la necessità a volte di maggiore moderazione , i suoi eccessi generano questo.
......
il punto è che il blog dovrebbe moderarlo anche uno di noi ; uno che non ha barriere ideologiche , fini particolari , ma che conosce da anni le dinamiche , i nick del blog . Lo farebbe quasi gratis
......
Propongo che lo s.t.af.f apra sul blog una casellina , accanto alle altre destinate a face book , alla posta dove le persone bannate possano rivolgeri per ottenere la riabilitazione di nick ed e- mail , che si modifichi se c'e' il sistema automatico di bannatura dopo un certo numero di inappropriati e si FACCIA RESET .

CONTINUA ( 2)



tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Indovinate chi sta per telefonare...»
Annozero,ieri sera, Santoro tutto contento dà l'annuncio che sta per telelefonare berlusconi.
Primo passo falso : a noi era piaciuto quando( un o due anni fa ) la rifiutò dicendo che Berlusconi può venire in trasmissione quando vuole , ma le telefonate, senza dibattito, non si accettano da nessuno. Che cosa è successo Santoro?
Secondo passo falso : Sallusti , nuovo eroe di Santoro, vice de Il Giornale, Belpietro, ospite fisso e gradito, può parlare quando e come vuole senza che mai il conduttore lo interrompa, per gradire infine Castelli, la simpatia e la delicatezza in persona.
C'era anche Curzio Maltese di La Repubblica, il giornale metto sotto accusa dai tre eroi di Annozero, ex trasmissione di sinistra, e Bersani che parlava della crisi.
Vedere Curzio Maltese che non riusciva neppure ad iniziare un ragionamento perchè le due belve a pagamento, con Santoro in ombra e silenzioso, si sovrapponevano a turno programmato e pagato, beh , beh, scusate , Santoro vaffanculo!
Che si fosse venduto anxhe lui, sempre più gigione e rompicoglioni, si mette in mezzo e non fa capire niente a nessuno.
ripeto, scusate, Santoro vaffancuolo.
Travaglio riscuote un silenzio sacrale, a lui non si interrompe invano, lui sa quello che dice, non è un venditore di fandonie, lui conosce la cronaca ed i fatti.

cesare beccaria Commentatore certificato 16.10.09 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad annozero castelli e belpietro falsi e strafottenti sono stati disgustosi.
quel servile giovanotto ha fatto letteralmente pena...è contronatura!
bersani, ma quando imparate a fare opposizione?

è tutto un inciucio, un ammasso d'immondizia berlusconi-dalema-debenedetti-rutelli-casini-veltroni-letta-feltri....
ma tu guarda che ci tocca assistere!

è ora di cominciare a spalare..
grande VAURO!

giorgio m. Commentatore certificato 16.10.09 09:12| 
 |
Rispondi al commento

"Faccio tutto per essere amato"

? Ne sei proprio sicuro?

Dimentichi di aver chiamato l'altra metà degli italiani.

-C O G L I O N I

-F A R A B U T T I

-Con un Q.I. pari a quello di un ragazzino che frequenta la 2^ media e che non è capace di star seduto al 1° banco!

-C O N S U M A T O R I, ignari ed inconsapevoli, che scelgono il VOTO come scelgono al supermercato il prodotto che vedono di più in TIVU'-( e siccome tu appari sempre e racconti barzellette, scelgono Sirvio!)


NO! Adesso finalmente gli italiani cominciano a pensare e ad avere uno spirito critico, per capire l'INGANNO e la MENZOGNA!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.09 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Ponte di Messina sotto l'albero. Matteoli: ''Primi cantieri al via il 23 dicembre''
(ing)

=====

Non montatevi la testa, la "strenna" non è per voi!
E' per chi sa lui!

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.10.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

PEDONANO
bitumato
verme
puttaniere
ladro
mafioso
non hanno la stessa radice.ma
a caso conducono tutte
alla stessa persona
all'mmensa fogna berlusconi
buon giorno \_/)

fly on-line Commentatore certificato 16.10.09 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sofia, 15 ott. - (Ign) - "Io faccio di tutto per farmi amare, anche dai media. Sono forse troppo buono e giusto e mi piacerebbe che tutti lo riconoscessero''. Silvio Berlusconi torna da Sofia, al termine di un vertice bilaterale con l'omologo bulgaro Boiko Borisov, sulle polemiche dei giorni scorsi con la stampa straniera e italiana.

=============

Nel vertice bilaterale era inclusa qualche escort bulgara?


Buon giorno!

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.10.09 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Dottor Travaglio,
pare che il suo contratto alla RAI sia in arrivo. Poichè si sa tutto sul contratto dei metalmeccanici, ma nulla su quello dei giornalisti, potrebbe dirci che onorario prevvede il suo contratto con la RAI ? E quello dell'anno scorso ?

La Corte dei Conti ha affermato che la RAI, pagata anche con canone, deve rendere pubblici i compensi pagati ai collaboratori esterni. Non pare che questi si siano dati da fare per spingere la RAI a rispettare le regole. Le rispettassero allora loro, rendendo pubblici i loro compensi.

E' facile richiamare al rispetto delle regole quando per primi non le si rispetta.

E' facile dire che bisogna obbedire alla Corte Costituzionale quando non si obbedisce alla Corte dei Conti.

In questo paese ognuno si sceglie la propria Corte. Con quale criterio ? Semplice, quella che conviene.

Vincenzo Pallavicini 16.10.09 08:59| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato