Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Scuola Italiana di Giornalismo


Beppe Grillo e i giornali
(3:41)
Grillo_giornali.jpg

In Italia la Politkovskaja e le decine di giornalisti russi assassinati sarebbero ancora vivi. La Scuola Italiana di Giornalismo non prevede la morte di un portatore di verità se non in rari casi, come per Mauro de Mauro o Ilaria Alpi. Eccezioni che confermano la regola del giornalista servo. Servo per vocazione e, soprattutto, per stipendio. Nel 2009 sono stati uccisi nel mondo 33 giornalisti e 171 sono finiti in galera insieme a 91 blogger. Il giornalismo nostrano pagato dallo Stato con i contributi pubblici non corre questi rischi. E' come se la Politkovskaja fosse stata retribuita da Putin per scrivere sulla Pravda. I dati dei finanziamenti all'editoria per il 2007 e pagati nel 2008 spiegano meglio di qualunque discorso il posizionamento al 49simo posto della libertà di informazione dell'Italia nel 2009 (35sima nel 2007) secondo Reporters Sans Frontières.
Alcuni dati: Libero (diventato una Onlus per i contributi) 7.794.367 euro, Il Riformista 2.530.638, Il Foglio 3.745.345, La Padania (serva di Roma Iddio la creò) 4.028.363, L'Unità 6.377.209, Europa (organo del rutellone) 3.599.203, Il Secolo d'Italia 2.959.948, Il Campanile (organo del mastellone) 1.150.919, Avvenire 6.174.758 (ma non gli basta l'otto per mille?), Il Denaro (il nostro?) 2.459.799. L'Avanti (i socialisti sono sempre presenti) 2.530.638. Non mancano neppure le elemosine folcloristiche elargite con le nostre tasse come: Il Granchio 88.444 euro, Motocross 506.660, Chitarre 273.126, Car Audio e FM 290.400, Italia Ornitologica 40.000 e il misterioso Adista 117.000 (*).
Mancano i soldi per la Scuola, per la Polizia, per le case antisismiche, per il sussidio di disoccupazione ai padri di famiglia disoccupati. Non mancano mai per i giornalisti di regime. Il Dipartimento per l'informazione e per l'editoria è presieduto da Paolo Bonaiuti del PDL. Senza la cortina fumogena dell'informazione a tassametro il regime Pdl-pdmenoelle non durerebbe un giorno, Senza lo Stato la maggior parte dei giornali fallirebbe. Lo stipendio a Belpietro, Ferrara, Polito, Boriani lo decide lo psiconano e lo paghiamo noi. Gli editori sono i camerieri dei politici, i giornalisti scrivono il menu su ordinazione. I contributi pubblici all'editoria e gli sgravi fiscali di cui godono i grandi gruppi editoriali vanno aboliti. Se lettore compra, giornalista vive. Altrimenti faccia un altro mestiere.

(*) Il Fatto Quotidiano che ha dichiarato di non voler fruire di contributi pubblici rappresenta una controprova. Travaglio, Lillo, Gomez non avrebbero mai potuto diventare editorialisti o direttori del Corriere della Sera o della Repubblica. Hanno dovuto farsi un loro giornale per scrivere.

31 Ott 2009, 16:12 | Scrivi | Commenti (614) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Vorrei formulare i complimenti al personale dell'Amat del Comune di Palermo addetto alla vigilanza delle zone blu, al Comune ,al Sindaco e al "saggio " giudice di istanza che ha respinto il ricorso di un cittadino palermitano,che non trovando stalli per disabili perché occupati ,ha parcheggiato nelle zone blu e si è trovato multato.La motivazione del giudice recitava che la gratuità della sosta “non è prevista da alcuna norma” anche se il Ministero dei Trasporti, in data 6/02/2007 – prot. 107, ha affermato che: “Per quanto riguarda l’oggetto del quesito, si evince la chiara volontà del legislatore di voler facilitare la mobilità dei disabili anche con misure che attengono specificamente il settore della sosta, ivi compresa l’esenzione da pagamento di tariffe orarie per il parcheggio”
E da encomiare l'alta sensibilità dimostrata per chi , già affetto da gravi sfortune che il destino ha voluto riservare, è costretto ad avere anche l'incombenza, una volta parcheggiato nelle zone blu , per la canonica mancanza o indisponibilità di stalli riservati ai disabili, a procurarsi la/le scheda apposita nei tempi previsti ed eventualmente rinnovarla ad intervalli di tempo prefissati. Mi riferisco in particolare a chi, costretto nella sedia a rotelle, trova molto “agevole e spedito” adempiere a tali iter comunali. Spero che l'enorme introito derivato dalle multe elevate dal "professionale personale addetto Amat " possa ripianare i buchi enormi economici di questo comune, alto esempio di civiltà agli occhi di tutti gli italiani. Non mi stupisco dello sdegno manifestato dai sindaci delle altre città che hanno immediatamente preso le distanze dal nostro singolare Comune in campo di discriminazione di handicap. Nonostante l'indignazione suscitata mi auguro che prevalga il buon senso e la giusta sensibilità affinchè , da parte delle autorità comunali, vi sia la volontà di non applicare tale paradossale sentenza.

giuseppe pece 06.11.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
I GIORNALI LA DISINFORMAZIONE SONO UN FONDAMENTO IMPORTANTE PER L'ANTISTATO, SU QUELLO SI BASA PER MENTIRE OGNI GIORNO AGLI ITALIANI CHE PERDONO IL LAVORO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 06.11.09 14:02| 
 |
Rispondi al commento

OGGI IL CIPE DA' IL VIA LIBERA AL PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA, AUTORIZZANDO UN FINANZIAMENTO DI 5 MILIARDI DI EURO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DOBBIAMO GRIDARE IL NOSTRO NOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!

FOLLI, DEMENTI, IRRESPONSABILI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ester S., Trento Commentatore certificato 06.11.09 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo AnnoZero sul problema di Fondi e vedendo il Sen. Fazzone l'ho cercato su Google.
Il primo sito che appare nei risultati è ovviamente http://www.claudiofazzone.it.
Ho trovato molto divertente che in un sito autocelebrativo tra menu del tipo "Io Claudio" e "La mia provincia"
ci sia anche un menu "gli amici", aprendo la pagina appare solo una pagina vuota con solo scritto solo "gli amici". Dimenticanza solo del webmaster?

sandro gentile 05.11.09 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un gruppo di disoccupati tarantini che
manifestano per ottenere un posto di lavoro, la regione Puglia ha stanziato dei soldi per la raccolta differenziata quindi cio' significa possibilita' di lavoro e di citta' piu' pulita, ma la regione puglia, nonostante le richieste di un confronto nn si presenta agli appuntamenti, DOV'é FINITO VENDOLA?, dovremo rivolgerci a "Chi l'ha visto"?. Oggi 5 novenbre, dopo l'ennesima richiesta di un incontro senza risposta abbiamo deciso di occupare il ponte girevole e per tutta risposta il prefetto ha mandato i celerini che hanno attaccato le donne che manifestavano, tre donne e due uomini (uno dei quali un semplice passante) finiti in ospedale. VERGOGNA!!! Lottiamo per un posto di lavoro e per tenere la nostra citta' pulita solo i COBAS lottano con noi, dov'è il partito degli ambientalisti? e gli altri partiti? che chiedono il tesseramento promettendo di essere vicini ai disoccupati?
Siamo stanchi di elemosinare, NOI ABBIAMO FAME! e vogliamo guadagnarci il pane dignitosamente BASTA con i tagli di acqua e luce BASTA con l'umiliazione di dover chiedere aiuto ai servizi sociali(che di tutta risposta dicono sempre che il comune nn ha soldi) BASTA! siamo stanchi. VOGLIAMO UN INCONTRO CON VENDOLA VOGLIAMO SAPERE DOVE SONO I SOLDI STANZIATI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA E SOPRATTUTTO VOGLIAMO LAVORARE

patrizia s., taranto Commentatore certificato 05.11.09 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un altro nome alto del giornalismo radiofonico italiano, Giuseppe Cruciani di radio24 guarda caso portavoce della casta di confindustria.
Purtroppo è sentito da troppe persone, succubi della sua paraculaggine di governo.
Ecco un bell'esempio di come zittirlo in diretta, complimenti all'ascoltatrice che lo ha inchiodato.
http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=7Ql3UmU1MqE

ABBASSO CRUCIANI!!!

Roberto Incazzato 04.11.09 22:54| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO! e cari amici del blog!

QUESTO VIDEO IO L'HO VISTO UN'INFINITA' DI VOLTE, COME MOLTI DI VOI IMMAGINO! SONO PIENAMENTE D'ACCORDO SU QUELLO CHE DICE GRILLO......X CARITA'.....MA........

.....INVECE DI RICICLARE QUESTO VIDEO......NON SI POTEVA TENERE SUL BLOG O FARE UN'ALTRO VIDEO DELLA FAMIGLIA DI STEFANO CUCCHI?

CHIEDO.....PERCHE' E' STATO TOLTO?
ORMAI HA PERSO INTERESSE?
TANTA SOLIDARIETA' X AVERE GIUSTIZIA X STEFANO....E POI?

LO DIMENTICHIAMO?

COSI' NON ANDREMO MAI IN FONDO ALLE COSE E NON CI SARA' MAI GIUSTIZIA, X QUESTE PERSONE, SE POCHI GIORNI DOPO E DOPO AVERNE COMMENTATE DI TUTTI I COLORI, SI TOGLIE IL VIDEO METTENDONE UNO CHE, SINCERAMENTE, SARA' ANCHE INTERESSANTE, MA LO SI VEDE SU YOUTUBE DA UN BEL Pò DI TEMPO.

E POI PENSANDOCI BENE.....
FORSE GRILLO NON HA PROPRIO RAGIONE PIENA......
SU QUESTA COSA DELLE SOVVENZIONI AI GIORNALI.....
SE UNO VUOLE APRIRE UN GIORNALE, COME SUCCEDE ANCHE IN ALTRI SETTORI, FORSE E' GIUSTO CHE VENGA SOVVENZIONATO.......NON E' CHE SE SEI CONTRO BERLUSCONI.....NON TI SOVVENZIONANO, NON CREDO!

QUESTO E' IL MIO MODESTO GIUDIZIO.....X CARITA', IO HO VISTO TUTTI I VIDEO DI GRILLO E TRAVAGLIO PERCHE' CI TROVO DELLE VERITA' ILLUMINANTI, MA, COME NON MI FACCIO MANIPOLARE DAI VARI GIORNALI O TELEGIORNALI.....PENSO CON LA MIA TESTA ANCHE QUANDO VEDO GRILLO O TRAVAGLIO, NEL SENSO CHE NON E' CHE TUTTO CIO' CHE DICONO E' SACROSANTO, CI SONO ALCUNE COSE IN CUI NON SONO D'ACCORDO....TUTTO QUI'!

POI...GRANDE GRILLO E GRANDE TRAVAGLIO......continuate così!

GRADIREI UNA RISPOSTA, illuminatemi!

GRAZIE.....fabrizio!

fabrizio corona (fabrixius), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.09 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono certo che "il Fatto" durerà il tempo della curiosità e della sorpresa per la sua nascita. Poi diminuiranno i lettori e senza sovvenzioni scomparirà. Io nn ci soffrirò, perchè a minor prezzo trovo miglior scelta (l'Unità). Quando Grillo avrà contribuito anche ad eliminare il canone, quindi ad uccidere la RAI, allora tutti dipenderete dall'informazione del Pregiudicato, Pedofilo, Piduista, che nel frattempo avrà fatto una legge come in Cina, per chiudere internet. Leggervi mi rende pessimista. Saluti

ivan IV Commentatore certificato 03.11.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arriva la proposta del Pdl 02 novembre, 17:04
ROMA-Spazi in radio e in tv divisi in base al 'peso'del partito e cioè alla rappresentanza parlamentare;possibilità di spot elettorali a pagamento;diritto di tribuna pari al 10% dello spazio in campagna elettorale;possibilità per i candidati di partecipare anche alle trasmissioni di intrattenimento o di qualsiasi altro genere in campagna elettorale.Sono questi i punti principali della proposta di legge del Pdl,a firma Ignazio Abrignani,di riforma della legge sulla par condicio,depositata il 14 ottobre scorso a Montecitorio e oggi formalizzata in un fascicolo.La proposta di legge 2805 è composta di un solo articolo e ora dovrà essere assegnata alle commissioni di merito per l'esame. Riprende una proposta alla quale lavorarono i tecnici di Forza Italia e An nel 2005 e se approvata,potrebbe essere applicata già alle regionali di marzo.Il testo, in primo luogo, modifica l'articolo 2 dell'attuale legge sulla par condicio che prevede che in campagna elettorale le emittenti radio e tv debbano "assicurare a tutti i soggetti politici con imparzialità ed equità l'accesso all'informazione e alla comunicazione politica".La proposta di legge Abrignani, aggiunge,infatti,la dizione"sulla base della rappresentanza parlamentare"prevedendo,quindi,la ripartizione degli spazi in base al 'peso' della forza politica.Viene comunque stabilito che sia prima dell'indizione dei comizi che per tutta la campagna elettorale, gli spazi radio e tv siano ripartiti,come si legge nel testo,"per il 10% secondo il principio della pari opportunità tra le coalizioni e tra le liste in competizione che hanno presentato candidature in collegi o in circoscrizioni che interessano almeno un quarto degli elettori(escluse le minoranze linguistiche ndr.)".Viene inoltre abrogata la previsione di messaggi elettorali "esclusivamente autogestiti gratuti",aprendo così alla possibilità di spot elettoralia pagamento.Infine,viene soppresso il divieto per
CONTINUA nei sotto...

Kitiara m Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.11.09 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Car Audio e Chitarre son o gli unici due del gruppo che salverei!

giordy dextop 02.11.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

"University Spy - A True Story"

Eine Spionage- und Verschwörungsdokumentation über ein kriminelles CIA-Verlagshaus. Das bettelt nicht um Hilfe bei der amerikanischen Regierung - es ist Teil der amerikanischen Schattenregierung und unterwandert Universitäten weltweit. Für den Verlag besitzt die menschliche Freiheit keinen Wert. Die klammheimliche Machtergreifung durch die amerikanische Spionagemafia an Universitäten und unkundigen und hilflosen Opfern, den Studenten und Wissenschaftler, hat sich schon längst vollzogen.

Ich habe Licht in eine dunkle Räuberhöhle gebracht. Jetzt liegt es beim Leser, das Labyrinth zu erkunden und weitere Ermittlungen an die Öffentlichkeit zu bringen. Ich selbst hege an den kriminellen Auswüchsen des amerikanischen Systems keinen Zweifel mehr. Ich habe nach zahlreichen Interviews mit dem Chef eines CIA Subunternehmers, dessen Teilzeitkraft und homosexueller Vertrauter ich war, und jahrelangen Recherchen zu dem Buchprojekt aufgezeigt, was in Wirklichkeit passiert. Der Verlag ist ein mächtiger Spieler in der internationalen Spionage des CIA.

The CIA has ended up as America‘s global Education Ministry and universities around the world have little recourse!

Behavioral science teaches that small changes in a man’s sex-life can have large effects on keeping secrets!

This book is based on man-to-man pillow interviews with Walt Blair Paterson, a source of untreated and disease-laden sewer language and behavior, stranger than fiction!

He is the inheritor of a globally operating university supplier, which doubles as a CIA espionage contractor!

The interviews will plunge the reader into the murk of the abnormal psychology and mind boggling career of Walt Blair Paterson from taxi driver to Chief-of-university-spies!

CIA espionage contractors such as Paterson Inc. are NOT SUBJECT to the Freedom of Information Act!

An obscure law allows the CIA to block all congressional and public inquiries into contractor Paterson, the reci

Dr. Helmut Goetting 02.11.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Non è possibile, tutti questi sovvenzionamenti per delle robe che non servono a niente e a noi in reparto ci manca di tutto (sono un'infermiera della pubblica sanità che resiste nonostante Brunetta)abbiamo in reparto i letti dell'anteguerra, non abbiamo un monitor e il defibrillatore ce lo dobbiamo andare a prendere in sala operatoria!!!!che lo si sappia!!!!!

Maria Delia Donvito 02.11.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Sembrarebbe inoltre che siano stati distribuiti 273 milioni di euro per le agevolazioni sulle spese postali (qui molto probabilmente avranno attinto anche Corriere, repubblica e giornale).

Comuque questo valeva per l'anno 2007, Tremonti recentemente ha stabilito che l’accesso ai fondi sarà legato alle copie effettivamente vendute, che il credito agevolato subirà delle forti restrizioni e che le agevolazioni tariffarie postali saranno aggiornate annualmente in base all’inflazione.

Dopo questa dichiarazione (che condanna a morte molte testate) sono iniziate le voci sulla mancata libertà di stampa in Italia!!
Il discorso ancdrebbe approfondito, senza bende negli occhi e tappi sulle orecchie.

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 02.11.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Spulciando ancora si trova:
Radio radicale 4,1M Ecoradio 3,3M Radio città 2,2M
Nessuno Tv 3,5M Informazione libera 2,1M (tv satellitari)

Grazie per il link! Comunque la prossima volta lascia solo il link e non fare l'articoletto! Fai più bella figura.

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 02.11.09 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti sei dimenticato del tuo amico Tonino,che riceve 2.036.000 euro di finanziamento per il suo giornalino nel quale lavora anche la figlia Anna lo sapevi?

ivan chiolini 02.11.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Dai documenti del link sembra che i contributi vengano erogati a cooperative, organi di partito e giornali editi e distribuiti all'estero.
Temo che manchino i dati più rilevanti.

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 02.11.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono andato sul sito e di repubblica,corriere e giornale non c'è traccia.
Comunque chi ha scritto l'articolo non è stato onesto!!!
Se metti i neretti mettili su tutti, se metti i dati mettili tutti almeno fissa un target.
Di quelli che mancano sopra i 3M€ ci sono:
Manifesto 4,3M Cronanca Qui 3,7M Europa 3,5M Liberazione 3,9M e Secolo 2,9M (al limite).
Io i punti interrogativi li metterei su giornali tipo la linea 2,5M.
Comunque c'è il link andate a visonare così vi fate un'idea reale!!!
Un appunto: AVVENIRE NUOVA ED.LE ITALIANA SPA è si controllata da Conferenza Episcopale Italiana (non al 100%) ma è guidata da laici ed è una società italiana (paga le tasse all'italia) e non prende l'obolo dell'8 per mille.

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 02.11.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo italiano non cresce, non evolve, perchè è stato a lungo un popolo "assistito". La mentalità letargica che si trova da noi è tipica dei paesi del socialismo reale. E' da questo dolce torpore che bisogna svegliarsi, ma non tutti sono in grado di camminare da soli.

M. Mazzini 02.11.09 10:34| 
 |
Rispondi al commento

il punto è perche lo fanno? oltre al denaro alle agiatezze della figura sociale occupata e tutte le comodita possibili che comporta il partecipare alla societa facendo l'informazione,di fondo c'è che gli raccontano che sia giusto farlo cosi. le persone per agire per scegliere cosa è giusto e cosa è sbagliato valutano dei concetti dei valori personali delle teorie anche astratte e personalissime.. ed è qui che si insidia l'intortatore quello che te la racconta facile bella ma soprattutto credibile e di facile uso per la nostra mente giustificatrice e cercatrice della via piu semplice che non sarebbe sbagliato trovare la via piu breve alla soluzione dal punto di vista dell'istinto di sopravvivanza ma l'istinto meccanico non conosce la meschinita piu sottile di un'altra parte della mente..e cosi abiamo persone che con storielle aquisite come l'illuminazione di budda sanno che è giusto agire cosi e se ci parli ti dicono altrimenti non si puo fare il sistema delle cose impone questo e quello...e cosi via discorso lunghissimo che sempre di fondo mi fa incazzare come non so...ed è anche a questo che puntano i meschini per vincere sfruttare la disarmonia data dall'ira,e non so proprio come fare perche la meschinita sgorga automatica. nel momento in cui ce ne rendiamo conto ci fermiamo quindi si combatte contro degli automatismi umani non con le persone reali . nel discorso globale la strategia è addormentare le coscienze e manovrare gli automatismi ,SEMPLICE ED EFFICACE,talmente semplice ed efficace che.. non ha neanche senso parlarne perche se sei sveglio non ci caschi se dormi a chi lo dico...ai respingenti della tua mente??? boo speriamo nella prossima astronave magari un posto avanza.

gabriele de simone Commentatore certificato 02.11.09 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A.A.A.A. CERCASI ELETTORI DI DESTRA CON UN PO’ DI DIGNITÀ.

Paolo R. Commentatore certificato 01.11.09 19:26| 
 |
Rispondi al commento

aggiungerei Giancarlo Siani e Giuseppe Fava


L'Espresso nm.42 a pag. 73 scrive con il titolo: La rossa passa con il rosso, come fanno il nostri politici a non pagare le multe che ricevono dal momento che chiedono (e ottengono) l'annullamento. C'e' la Brambilla, che noleggia una Mercedes con autista a 530 euro per un solo giorno, che prende la multa per essere passata con il rosso. C'e' l'on. Maurizio Bernardo deputato del Pdl che chiede l'annullamento di una multa di ben 74 euro per avere transitato con un motorino in una via riservata ai bus. Ha chiesto di non pagare in quanto parlamentare lombardo e in possesso di pass rilasciato dal comune. Peccato che i pass valgano solo per le auto e non siano nominali, ma legati sempre alla targa. Il ministro Maria Stella Gelmini invece passava sul cavalcavia Monteceneri a cento all'ora a bordo della sua BMW. Difficile farla franca. Il viale e' telecontrollato e falcidia migliaia di milanesi. Quando riceve il verbale la Gelmini prende carta intestata e scrive al prefetto:impegni istituzionali improrogabili. La multa e' gia' un ricordo! Anche l'ex ministro Lunardi per una multa da 36 euro per divieto di sosta pretende l'annullamento e scrive su carta intestata della Camera dicendo di essere in possesso di regolare permesso di libera sosta nel comune di Milano. Ma libera sosta non e' lasciare l'auto nel posto riservato ad altri cittadini.

regina effe Commentatore certificato 01.11.09 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Mio figlio vorrebbe fare il "giornalista a Catania" gli ho detto di cambiare perchè a Catamnia è impossibile, ma non vuol sentirne. Ancora , come tutti i giovani, non crede allo schifo in cui ci troviamo, vuole realizzare il suo sogno e ci sta provando con tutto il suo entusiasmo. (Purtroppo) l'ho educato a percorrere la sua strada con onestà e dignità e so che per Lui sarà difficile.I giornalisti dovrebbero essere le persone più pulite e raccontare i fatti che avvengono, ma oggi sappiamo che in Italia, tranne pochi, sono servi.Continuiamo a lottare noi ed i nostri figli affinchè ci sia giustizia.
Gabriella

Gabriella Puglia 01.11.09 18:30| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLI - "Senza intercettazioni chiuderemmo i battenti". Il procuratore della repubblica di Napoli, Giovandomenico Lepore, ribadisce l'essenzialità di questo strumento nelle indagini contro la camorra: anche il blitz dellascorsa notte che ha portato all'arresto del superboss Pasquale Russo e del fratello Carmine è avvenuto grazie all'impiego di moderne tecnologie di ascolto e sorveglianza. "Molte volte - sottolinea il procuratore - raggiungiamo i colpevoli perché li sentiamo............................................
..............................SENZA INTERCETTAZIONI CHIUDETE????????
MA è QUELLO CHE VUOLE MISTER B.!!!!!!

mario l 01.11.09 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamo anche ANTONIO RUSSO reporter ucciso a Tbilisi dai servizi segreti russi! Questo regime se lo dimentica sempre! Anche tu Grillo?!

Salvatore Grizzanti 01.11.09 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Grillo mi sono rotto il ca..... di sentirti piagnucolare, parli parli ma di questo ML non ne parli più.Con cosa vuoi far cambiare le cose, con i tuoi post e di quelli giustamente incazzati?Datti una mossa altrimenti perderai altri che la pensano come me.

alvise s., Zena Commentatore certificato 01.11.09 15:22| 
 |
Rispondi al commento

amici del blog, posso sapere da quale fonte giornalistica è uscita fuori la notizia della scarcerazione dei quattro carabinieri infedeli????? il tg ha detto mezzora fà che settimana prossima i quattro faranno ricorso al tribunale del riesame ,,, è possibile avere notizie vere su questa faccenda?? in questo blog c'è qualcuno che le spara grosse le cazzate,, grazie,grazie.....

angelo c., milano Commentatore certificato 01.11.09 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PADRI DI FAMIGLIA TRUFFATI E USURATI DALLE BANCHE E DALLE AZIENDE CHE SI SUICIDANO, "SPACCIATORI DI ERBA E COLTIVATORI " DELLA DOMENICA MASSACRATI IN CARCERE (SE SOLO AVESSERO AVUTO DISPONIBILE UN PAIO DI MIGLIAIA DI EURO AVREBBERO SALVATO LA PELLE I GROSSI I VERI SPACCIATORI CON LA PORSCHE CAYENNE PAGANO ...MAI VISTO IN BANCA QUANDO ENTRA LO SPACCIATORE LOCALE ....IL DIRETTORE GLI FA LINGUA IN BOCCA POI ESCONO PER IL CAFFE' ....!!), CARCERI DOVE UNA PSEUDO TERRORISTA VA FUORI DI TESTA E SI SUICIDA NELL'INDIFFERENZA GENERALE.....

FANCULO CAINO DEVE MORIRE !!!

juan miranda 01.11.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETE UN PO' QUI!

http://www.aldogiannuli.it/?p=805

Ci piacerebbe che qualche giornale ponesse a Berlusconi queste nuove dieci domande:
Signor Presidente,
1- in quale storia ci sta cacciando e a quali rischi andiamo incontro?
2- quali sono le implicazioni non solo economiche, ma anche politiche e militari di queste scelte ?
3- perchè l’incontro di Pietroburgo è stato tenuto segreto e cosa si è detto?
4- in questa partita, ci sono interessi privati, oltre che pubblici e quali?
5- sino a che punto le scelte che ci apprestiamo a fare incidono sugli orientamenti generali di politica estera del paese?
6- quale è l’atteggiamento degli Usa rispetto alle nostre iniziative in campo energetico?
7- quale è l’atteggiamento degli altri paesi dell’Unione Europea?
8- c’è un nesso fra queste scelte ed il recente attacco dei media inglesi sull’operato del Sismi in Afghanistan?
9- ci sono altri partner coperti in queste operazioni?
10- chi le ha suggerito questo particolare indirizzo di politica energetica?

Magari potrebbe trattarsi di domande un po’ più interessanti di quelle su Noemi. Che ne dite?

è UNA QUESTIONE DA NON SOTTOVALUTARE!!!!!!


mario l 01.11.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento

SI STA GIORNI E ANNI (QUANTI ANNI SOONO CHE C'E' IL BLOG DI GRILLO ??!!!) SUL BLOG AD ANALIZZARE A LAMENTARSI DEL GOVERNO ...DEI GOVERNI LADRONI DELLA PENISOLA A PIANGERE, AD INDIGNARSI....""DOVREBBERO FARE COSI', HAN FATTO QUESTO....LADRONI, MAFIOSI....CRIMINALI.....""""

QUESTA E' GENTE DA GALERA NON DA CRITICARE, DOVREBBE STARE IN GALERA DOPO AVER CONFISCATO TUTTI I LORO BENI FINO AL 4' GRADO DI PARENTELA !!!!

IN UN PAESE CIVILE L'AVREBBERO GIA' FATTO IN CONGO NO !!!

juan miranda 01.11.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento

perchè non c'è il contributo a Repubblica, ha "lei" e il suo editore sono PURI...ma andate a scopare il mare, siete noiosi e partigiani, ma non quelli del '44, gente come voi non sarebbe capace di stare un sol giorno in montagna senza la brioche e il telefonino

angelo pelli 01.11.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mail l'ho inviata al giornalista Feltri in data 11/10/09, ancora attendo risposta.

"Guardi, la sua brava intelligenza e la sua capacita critica mostrata negli anni passati hanno costruito un giornalista con opinioni con cui confrontarsi.
Opinioni che mostravano la libertà critica di un giornalismo che aveva voglia di ascoltare e parlare a quel popolo che fu unito ma mai fatto nella sua identità.
Sinceramente ora ritrovo quel giornalista di una volta con un abito ben diverso.

L'abito di un Vassallo:

« A tal signore magnifico io, il tale. Poiché si sa benissimo da parte di tutti che io non ho di che nutrirmi o vestirmi, io ho richiesto alla pietà vostra, e la vostra benevolenza me lo ha concesso, di potermi affidare e accomodare al vostro mundio, e così ho fatto; cioè che tu debba aiutarmi e sostenermi, tanto per il vitto quanto per il vestiario, secondo quanto io potrò servire bene e meritare; e, finché io vivrò, ti dovrò prestare il servizio ed ossequio dovuti ad un uomo libero e non potrò sottrarmi per tutta la mia vita alla vostra potestà o mundio, ma dovrò rimanere finché vivrò nella vostra potestà e protezione. »
(Dalle Formulae Turonenses)

Solo una domanda: Mi dica sinceramente, il suo giornale é un organo di Partito, vero?


Cordiali Saluti
Daniele Gualdo"

Questa , purtroppo è l'Italia di oggi come quella passato...

Daniele Gualdo 01.11.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
ti scrivo per segnalare un bel film documentario di circa due ore dal titolo: "Capitalism: a love story" del regista Michael Moore, persona che da anni sta combattendo contro il sistema politico americano della lobby delle banche. Un film che fa comprendere il perchè della scelta di alcuni personaggi politici, di alcune scelte politiche, di chi realmente ha manipolato il sistema a proprio favore. Uno stato di pochi ricchi (1%) contro la stragrande maggioranza di poveri (se non erro il 78%)dove però c'è stata la forza di reagire e di contare: un uomo = 1 voto e di far vincere così le elezioni al candidato più vicino alla gente. Te lo segnalo perchè la disperazione di quelle persone mi è sembrata la disperazione che fra un po' giungerà anche da noi a breve, quando non ci saranno pìù aziende in numero tale da soddisfare la nostra fame di lavoro. Te lo segnalo perchè lascia una speranza, trasmette la sensazione che non tutto è perduto e che insieme si può riuscire a superare anche questo peggio. Nella mia città viene proiettato in una sola sala, tra l'altro di un cinema che si occupa principalmente di film d'essai (il cinema Massimo). Non sta avendo il richiamo di pellicole di gran lunga più publicizzate: penso ad esempio a BAARIA di Tornatore che, senza nulla togliere all'opera, in città viene proiettato contemporaneamente in tre sale ed ha goduto comumque di una campagna pubblicitaria di tutto rispetto. Ah, volevo segnalarti che per il contenuto delle immagini e delle testimonianze raccolte, il film verrà tacciato di essere una rappresentazione comunista, ma tanto noi a queste considerazioni siamo ormai abituati e forse per questo vale la pena di investire due ore del nostro tempo e 7 euro dei nostri risparmi. Potrebbe risvegliare un po' della coscienza che ci rimane e creare i presupposti per agire per la ripresa della nostra società e per indirizzarla verso un mondo migliore.

Cammello Felice 01.11.09 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Scuola Italiana di Giornalismo

Due tipi di GIORNALISMO
(uno e' FRUSTRAZIONI da APPRENDISTA ODONTOTECNICO ricilato PUBBLICISTAA CLEPTOMANE..individuare il TAROCCO e scegliere, pertanto, e' doveroso)

1-Lirio Abbate

L'Angelino custode
di Lirio Abbate

I rapporti con il figlio di Ciancimino, le accuse per i disegni che ostacolano la lotta alla mafia, la sua rete siciliana. Ecco chi è il ministro Alfano, fedelissimo di Berlusconi, che deve sistemare la questione giustizia

2-l'Illustre Don Felipe de Bottinis Tunisiensis UND cammelli

Un Link per l'Illustre citato sopra (al paragrafo 2)

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Filippo_Facci

Buona, e' ovvio, Lettura

Giuliano M. Commentatore certificato 01.11.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

anni fa a porta a porta la russa affermo' che se persone dell'esercito uccidono civili, non si puo' paralre di terrorismo e che i terroristi sono civili che uccidono altri civili.
tanto per dire con che testa questi ragionano.
se si parte da premesse agli antipodi (uno fascista golpista piduista con mentalita' mafiosa, l'altro democratico) non c'e' dialogo. oppure ci sarebbe, se si discute appunto delle premesse, delle basi. ma sulle conseguenze create da esse non c'e' dialogo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 01.11.09 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

V3 DAY
------------
Ma raccogliere qualche altro milione di firme per abolire sti cazzo di contributi no?
Che si inventano qualche altra stronzata? Scarichiamogli qualche altro milione di firme e poi vediamo? Chi l'ha duro la vince e i pochi che ce l'hanno duro in italia sono presenti spesso su questo Blog. Aspettano solo il raggiungimento del numero legale per cominciare a menare qualche calcio nel culo ben assestato.


Ma cos’è questa crisi?
Una vecchia canzone ANCORA ATTUALE.
***
L'autore si chiamava Rodolfo De Angelis, nome d’arte di Rodolfo Tonino, nato a Napoli nel 1893 e morto a Milano nel 1965.
***

In Telese ciò creduto e per ora mi dà ragione.
Anche a me interessano PARECCHIO ste storielle quà.
"Antonio Malaschini Segretario generale del Senato della Repubblica"
Leggo a pag.5 del fatto DI IERI.
"Il Senato taglia ma per la CASTA lo stipendio sale".
Siamo a quota 537mila all'anno.
Il precedente era di 485mila.
52mila euro all'anno di aumento.
Se la matematica non è un'opinione è un aumento di quasi l'11%.
Questo Amministrativo deve avere una
PRODUTTIVITA' IMPRESSIONANTE.

LAVORERA' PER 11 QUESTO SIGNOR MALASCHINI.
Ma 11 che lavorano parecchio...

Altrimenti:
Non sarà che ci prendono in giro?
E che nei Palazzi di Roma
FISCHIETTANO LA CANZONE
"Ma cos’è questa crisi?"

Un dubbio legittimo...
Speriamo abbia almeno una "famiglia" numerosa.
E deve avere pure un'ottima "associazione" alle spalle.
Di copertura...
Sarà cosi per forza.

Saluti


Alex Polli Nella Loggia Commentatore certificato 01.11.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento

COMPERATE SOLO NEI NEGOZI NO PROFIT....ALTROMERCATO...ECC....HANNO PRODOTTI OTTIMI CONTROLLATI MOLTO MOLTO DI PIU' CHE LE VARIE COOP E SUPERMERCATI DEL CAZZO IN GIRO E IO PREZZI QUANDO NON MENO SONO UGUALI AGLI ALTRI !!

IN SUDAMERICA MA NON SOLO ....IN MOLTE PARTI DEL MONDO STANNO FACENDO UN LAVORO FORMIDABILE !!!

juan miranda 01.11.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS:Onlus e No profit @@@

In un post di presentazione del programma a cinque stelle scrivevi:....sostenere le società no profit.Il mercato del no profit in Italia ammonta a 45 miliardi di Euro è ciò,aggiungevi,vuol dire che siamo tanti.Siamo tanti,siamo tantissimi!
######

Il 10.10 evidenziavo,con un mio scassatissimo post,che l'inneggiare al No profit,come facevi nella presentazione del programma a 5 stelle,era sbagliato.

Scrivevo..No al sostegno "cieco" alle società No profit.In troppi hanno scoperto che è facile arricchirsi con il "No profit".Il No profit oggi é,soprattutto un:"NO TASSE".Infatti anche tu oggi contesti,giustamente,Libero che,pur di poter incassare i contributi governativi é diventata Onlus (per il duce,per il papa e per il re berlusKazz)

(((((Libero,scrivi,incassa:7.794.367 euro che moltiplicati x 1.936,27 vecchie lirette danno un totale pari ai vecchi 15.miliardi 91 milioni e rotti )))) E tutto grazie al fatto che risulta "ONLUS".
Cam.(L'inviato che,anche senza contributi,"contribuisce al caos della vita")
############

P.s.(giornalisti che non dobbiamo dimenticare)

Giuseppe (Peppino) Impastato,ucciso dalla mafia nel 1978.
#
Giuseppe (Pippo) Fava,ucciso dalla mafia nel Gennaio del 1984.Pippo un bel giorno sì chiese:((("A che serve vivere,se non c'è il coraggio di lottare?")))
Oggi,con un'Italia così clerico/berlusKazziana,dubito che Fava sì porrebbe ancora la stessa domanda. (Perché morire per un Paese che ha fatto di berlusKazz "l'esempio da imitare sempre?".

P.s.2 (Giornalista da dimenticare)
Fra i giornalisti da dimenticare in fretta insirerei Fabio Fazio perché:"giornalista pavido".

Dante "ficcarebbe" F.Fazio nel girone degli ignavi a far compagnia a papa Celestino V.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 01.11.09 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viva il Fatto Quotidiano!!!
Gli altri giornali sono spazzatura!!!

Marco M. 01.11.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

PURTROPPO LA STORIA DIMOSTRA CHE SENZA UN'AZIONE DI FORZA I POVERI SARANNO SEMPRE DI PIU' E I RICCHI SEMPRE PIU' RICCHI !!!

E' L'ORA DI SPEDIRE CAINO ALL'INFERNO !!

juan miranda 01.11.09 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Un FUORI TEMA

Informativo, e dal Blog di Piero Ricca

Oggi
Ottobre 31, 2009 on 2:47 pm

Ci si mettono pure i pirati.

Qualche mascalzone ha trovato il modo di sabotare il blog.

Ora la situazione sembra ritornata alla normalità.

Incredibile.

Questa mattina il Corriere della Sera nelle cronache milanesi pubblica un trafiletto sull’Agorà.

La nota riprende una informativa personale che un paio di giorni fa ho inviato “in esclusiva” al direttore Ferruccio de Bortoli. Lo ringraziamo per la cortesia.

L’appuntamento, per chi vorrà esserci, è per oggi sabato 31 ottobre in via Mercanti ad angolo con piazza Duomo, dalle 15 alle 18,30.

Post scriptum

In considerazione delle complicazioni giudiziarie degli argomenti, i commenti ai due precedenti post sono bloccati.
1 Commento »


E’ successo stanotte, un attacco ad opera probabilmente di alcuni spammer, ha causato un po’ di problemi, risolti stamattina verso le 8.

Cose che capitano, sul web.

**Luigi ( “web master” di pieroricca.org, o qualcosa del genere )
Commento di Luigi — 31 Ottobre 2009 #

**********

Solidarieta', naturalmente al Buon Luigi e ad ogni altro Webmaster ed addetto alla Security dei Blogs, vergognosamente sotto attacco da lungo tempo

NOTA

Il PIRATA INFORMATICO (personalita' fragili ed influenzabili o ricattabili per tante ragioni) viene assegnato dal CRIMINE ORGANIZZATO, molto interessato alla Rete, ad uno o piu' Blogs, con una MISSION sola

TAROCCARNE LA FUNZIONALITA'..i commenti del DISTURBO ORGANIZZATO, spesso sono scritti NON dal PIRATA (lui scrive in linguaggio informatico, e generalmente non si preoccupa di estetica nello scrivere..non ne ha bisogno, ne' tantomeno e' educato)

Si e' a conoscenza dei GIORNALISTI o PSEUDO TALI, che definisco TRASH..ultra noti

Si e' a conoscenza di cio' che successe ad ALDO PECORA, suo Blog e Movimento

FUNZIONALITA' e del TAROCCARLA

Il PIRATA evita di ripetere SABOTAGGI alla Sabina Guzzanti

e


Giuliano M. Commentatore certificato 01.11.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO E' UNA SPINA DI PESCE NELLA GOLA DEL POTERE MAFIOSO TUTTO DA DX A SX !!!!!!!!!!!

VOLETE FAR FARE LA RIVOLUZIONE A GRILLO DA SOLO ??

SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA ...!!!!!!!!!!!!!!BALORDI !!!

juan miranda 01.11.09 12:01| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO PERCHE' NON FAI COSI'??.........GRILLO PERCHE' NON ORGANIZZI ??..........GRILLO VAI LI'!!!....GRILLO QUA'..GRILLO DI LA'.....

GRILLO STA RISCHIANDO LA PELLE PER VOI CHE STATE A RUTTARE CIBO AVARIATO DEL SUPERMARKET DEL CAZZO SUL SOFA' A FARVI INEBETERI DALLA TV DEL CAZZO !!!

MUOVETE IL CULO VOI E GRILLO VI SEGUIRA' !!

juan miranda 01.11.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Anche un po' di TAM TAM dal Popolo della Rete, ha fatto si' che il bussare ai Palazzi con emails individuali, abbia suscitato qualche reazione

Morte Cucchi, ministro Alfano riferirà in Senato sulla vicenda

da 8 ore 14 minuti (31 Ottobre 2009)
Reuters

Il ministro della Giustizia Angelino Alfano riferirà martedì prossimo in Senato sulla morte di Stefano Cucchi, il 31enne arrestato per detenzione di droga e deceduto in un ospedale della capitale una settimana dopo, il 22 ottobre, con il volto tumefatto e il corpo pieno di ecchimosi.

Lancio completo al Link qui allegato

http://it.notizie.yahoo.com/4/20091031/tts-oittp-cucchi-alfano-senato-ca02f96.html

Dal Corriere della Sera

LA RICOSTRUZIONE

I sei giorni di calvario di Cucchi:

l’allarme dei medici mai spedito al giudice
L’ultima frase: dite a mia sorella di badare al mio cane.
Stava digiunando dopo no all’invio in comunità

Il Link

http://www.corriere.it/cronache/09_ottobre_31/cucchi-ricostruzione-allarme-medici-mai-arrivato-al-giudice_c4852366-c5ef-11de-a5d7-00144f02aabc.shtml

Da La Repubblica

Martedì il ministro della Giustizia interverrà dopo la richiesta della Finocchiaro (Pd)

Gasparri: "Ammiro chi esclude responsabilità dell'Arma, ma fossi in loro non sarei così certo"

Caso Cucchi: Alfano riferirà al Senato
e i Nas acquisiscono la cartella medica

Il sindacato di polizia: "Nella cella del tribunale assieme ad altri detenuti"

Il Link

http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/cronaca/morte-cucchi/cucchi-alfano/cucchi-alfano.html

Stay Tuned, ed antenne sintonizzate sulla convocazione dell' On. Alfano a cui presumo, siano arrivate un bel numero di NOTE di INTERROGAZIONE dal Popolo della Rete

Buona Lettura

Giuliano M. Commentatore certificato 01.11.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento

IL GIORNALISMO NON SOLO QUESTIONE DI "SPORCARE"
PAGINE DI GIORNALI o TG in TV....


Chi ha ancora profondità di pensiero e statura etica, morale per porsi come riferimento in questo bordello nazionale? Quanti sono i sopravvissuti e perché tacciono? Negli anni '70 gli intellettuali scrivevano sul Corriere, erano presenti nell'informazione quotidiana. Montanelli, Pasolini, Buzzati, Montale, Calvino, Moravia. Forse non avrebbero amato essere definiti intellettuali, ma erano una spanna sopra agli altri per cultura e spesso per coraggio.

Beppe Grillo


La questione morale esiste da tempo, ma ormai essa è diventata la questione politica prima ed essenziale perché dalla sua soluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico.

Enrico Berlinguer


Federalismo e questione morale sono argomenti che stanno a cuore degli italiani. Lo dimostra il fatto che sia noi dell'Idv sia la Lega, crescono. Noi daremo una mano a fare, in Parlamento, un vero federalismo. Può essere l'unico antidoto a questo Caudillo* che vuol cancellare la democrazia.

Antonio Di Pietro
(dopo le europee in cui la lega ha PURTROPPO tenuto...grazie alla paura dei migranti!)

******************

- il blog invece rispecchia la "morale" berluschina:
"lupi , oche , indiani strafatti, sindaci pidocchi, rinnegati, infami" !!
il tutto coadiuvati da un EX-USURAIO sviSSero in pensione ...
al servizio diretto di LARUSSA-GASPARRI....
(da notare l'attacco al post che cita uno dei due mentecatti 04:41!!!)


il fatto quotidiano dovrebbe adoperare i soldi dei contributi pubblici per una campagna pubblicitaria divulgativa nelle citta e nelle strade per portare a conoscenza questi fatti dei contributi elargiti .

roberto matteotti, dro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO OLTRE 100 ANNI FA VENNE SCOPERTA LA CORRENTE ELETTRICA IL CLERO PROCLAMAVA CHE ERA SATANA !!

AVEVANO LA VISTA LUNGA, I COMPUTER E I MEDIA FUNZIONANO A ENERGIA ELETTRICA.....NO ENERGIA NO INTERNET NO INFORMAZIONE, NO CLERO PEDOFILO, NIENTE DI NIENTE.....SOLO IL LORO VERBO DI MERDA !!

O CI MUOVIAMO ORA O DIETRO L'ANGOLO C'E' IL MEDIO EVO !!

juan miranda 01.11.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento

GERONIMO

non si sponsorizza BERLUSCA
non si sponsorizza BOSSI FRACICO
non si sponsorizza FINI
non si sponsorizza FIORE

TESTA DI CAZZO LEGHISTA DI MERDA XENOFOBO!!!
- rapportata alla PANTEGANA usuraio di merda in pensione !!!...sputateVI in faccia INFAMI DEL CAZZO!
10.24

Eccolo quì puntualmente vladimir Beppe Grillo
Ovvero colui che si ritiene il SOSTENITORE dei veri GRILLINIIIIIIIIIIII!!!!
Ma VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

GERONIMO ... Commentatore certificato 01.11.09 10:59| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi può permettersi di dire che anche se venisse condannato non si dimetterà e continuerà a governare; l'opposizione dov'è? è servita solo per arrivare al potere e poter frequentare i buoni salotti, tradendo tutte le persone che gli avevano dato fiducia. A Dalema & C. vengono ancora dati incarichi di potere! Mi sento più preso in giro da loro che dal Berlusca, anche se per lui non nutro di certo ammirazione e rispetto; almeno lui cerca di evitare il peggio e salvarsi.

manlio r. 01.11.09 10:38| 
 |
Rispondi al commento

quindi,valutando il tutto,concorde con quel che ha dichiarato il mio amico albertao(!) personalmente non mi resta che sfruttare il lato comico di questo blog,dato che il grillo in versione comico nei teatri mi ha fatto spesso riflettere,e qui il grillo nelle vesti politiche mi fa solo ridere

anarchia s., cagliari
*********************

IL PUNTO è QUESTO
-----------------

scambiare una piattaforma informatica di stile
sociale-politico come una vetrina qualunquista in cui esprimere della satira di serie B!

- chi l'ha detto o pensato che si dovrebbero scrivere "idiozie" ?

perchè Beppe è un comico ?
ma in questo caso da un pezzo NON lo è più! anzi!
i comici si sono trasferiti tutti in Parlamento!

una persona che esprime il concetto su citato già
si pone a priori CONTRO il blog e la sua funzione
....e di conseguenza CONTRO CHIUNQUE scrive in maniera molto più seria !!!

non si fanno "battesimi" sul blog
non si fanno "comunioni" sul blog
non si fanno "matrimoni" sul blog
non si fanno "funerali" sul blog
non si fanno "feste & festini" sul blog

...in nome della libertà che concede Beppe si potrebbe anche scrivere di tutto ...
ma poi bisognerebbe accettare anche eventuali critiche espresse , magari in modo pacato !!!

le reazioni di chi già sbaglia in partenza portano
alla divisione automatica dei bloggers !!!

- se non sono in malafede è solo pura idiozia !!



Ma ci fate o ci siete?
è inutile che tentiate di rovesciare con le sentenze ciò che il popolo ha eletto. So bene cosa direte: il popolo decide così perchè no gli è permesso di conoscere la verità. e che sono scemo io a far dire tutta la verità? lo sapevo perfettamente quando ho brigato (pagato?,corrotto?,convinto?,ricattato?, minacciato?,blandito?,fottuto?,cointeressato?,...)
ditela come volete, ma la sostanza è quella: mi sono appropriato dei mezzi di informazione. perchè? conoscete i teoremi che non consento ai giudici? io li ho fatti miei:

1) mi imposesso dei giornali e delle televisioni;
2) mi presento come l'uomo della provvidenza;
3) attraverso stampa e tv costruisco il consenso intorno a me;
4) una volta eletto faccio le leggi che mi ad personam;
5) blocco i processi anche per mie scorribande precedenti alla discesa in politica;
6) non faccio funzionare la giustizia;
7) la gente guarda grande fratello e vede di malocchio i giudici;
8) i giornali e le tv dicono la verità che piace a me;
9) la gente mi rivota;
10) I GIUDICI NON POSSONO RAGIONARE IN TERMINI DI DIRITTO MA SULLA BASE DI QUELLO CHE PENSA LA GENTE;

ED IO IN GALERA NON CI ANDRO', BRUTTI CATTIVI COMUNISTI, SINISTRI, DIPIETRISTI CHE NON SIETE ALTRO!

UNA PERNACCHIA A TUTTI. PAPINO

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 01.11.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe maturata all’interno di una faida tra due famiglie albanesi la strage di Stradella.

Sono state uccise una bambina di 4 anni, sua madre e sua zia: tutti albanesi come il padre della piccola, gravemente ferito .

Gli assassini, sarebbero altri due albanesi attorno ai 30 anni che sono fuggiti dopo l’agguato e ora sono ricercati.

Un contrasto, quello tra due famiglie, che si trascinava ormai da mesi. L’altra sera contro l’ appartamento della palazzina di via Buozzi erano stati esplosi alcuni colpi di pistola sparati dalla strada. Anche in quel caso a sparare potrebbero essere stati i due albanesi, regolari in Italia, che ora sarebbero i primi sospettati della strage.


ma fini e' al corrente ?

la Caritas ha detto che gli italiani commettono piu' reati degli stranieri... ovviamente hanno tralasciato volutamente la proporzione di 50 milioni di italiani contro 5 milioni di stranieri.

Anche questo fa parte dell' "arricchimento culturale dell' immigrazione" secondo carita , fini , sinistri, rossi, chic e opere pie ?

Sisina Conte Commentatore certificato 01.11.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Grillo,
da giovane studente non sono mai riuscito a capire bene i concetti fondamentali di materie tipo: chimica organica e non , algebra,fisica;ora
ho letto tutti i libri dello scienziato inglese
S. Hawking, che in poche righe, usando parole molto semplici mi ha fatto capire all'istante tutto e cosa piu' importante mi ha dato la chiave di comprensione per aprire la porta del sapere. Ecco! Il punto: bisognerebbe creare una rubrica per spiegare alla grande massa degli italiani, che
magari seguono il Suo Blog, in sostanza cosa vogliono dire tantissime parole che vengono usate
usualmente, ordinariamente, ma che il grande pubblico non capisce; purtroppo l'ignoranza e' ancora una grande regina in questo mondo.
Tanti anni fa, la Rai diffuse un programma: Non e' mai troppo tardi, insegnavano a leggere e scrivere agli analfabeti italiani, usando parole ed esempi i piu' elementari possibili.
Potrebbe benissimo svolgere questa missione il nostro Dr. Travaglio, 5 minuti rubati al suo Passaparola, per spiegare due o tre parole per puntata. Togliete la mandria ignorante ai soliti pastori, sostenete coloro che non capiscono un beato cazzo,sulla via della luce, la sapienza.
La buona informazione e la cultura, sono come la bomba atomica, per questo coloro che ci stanno sopra,sono i moderni sacerdoti del buio,della nebbia, del falso come lo furuno quelli del Clero Antico Inquisitorio e Criminale, che imponevano Cristo con il terrore: I nostri moderni missionari sulla strada del potere mediatico hanno un nuovo, pericolosissimo Messia, la TV.
Dividi ed impera,e' proprio cio' che ha fatto questa scatolona tossica ed elettronica. Ora esiste una nuova scatola, il PC, che per il potere
e' il nemico N°1, Lui unisce,diffonde cultura e varie verita' online: cercheranno di sabotarlo con tutti i mezzi, questione di vita o di morte.
Gia' ora vari Insettoni Mediatici non riescono piu' a ronzare come un tempo.

pinco pallino 01.11.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento

La ZUCCA di HALLOWEEN = HALLUGHENE lampadas in sa KUKKUVRICA
HALLOWEEN = HALLUGHENE
Sa notte de sa SURVILE de sù mortu mortu e de su mommotti = La notte delle Streghe la notte di Halloween fenomeno entrato di prepotenza a far parte delle nostre feste ormai considerata un'occasione in più di divertimento per i bambini, ci si avvicina ad Halloween più come un affare commerciale per chi costruisce con vere e finte zucche, maschere, giochi, si incartano pure i dolcetti e si fanno scherzetti e quant'altro si possa vendere con le sembianze della zucca di Halloween prepotentemente entrata a far parte del nostro immaginario collettivo. Dove abbia la sua origine e quasi impossibile dirlo. La maggior parte delle persone ritiene che si tratti di una festa Americana. Dal mio punto di vista ritengo abbia radici molto più lontane della scoperta dell'America perchè questa ricorrenza è presente in tutta Europa come lo dimostrano le usanze degli antichi Celti, abitanti dell'Inghilterra, nella Francia e dell'Irlanda, dove ancora oggi sono soliti festeggiare la notte del 31 ottobre e il primo novembre, giorno che segnava la fine della stagione calda e l'inizio di quella fredda. Per questo motivo la notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre viene ricordata anche come giorno dei morti perchè fu ufficialmente collocata la data del 2 novembre solo dopo il X sec. d.c., praticamente diventa con il 1 Novembre la festa di ognissanti nell'anno 853, per sovrapporsi poi alle piu' antiche celebrazioni pagane in tutta Europa come la notte di Samhain dei Celti e l'inglese all Saints' Day, denominato anche all Hallows' Day presso gli antichi popoli inglesi che iniziava sin dal tramonto del 31 ottobre e il 1novembre, perciò la sera del 31 ottobre in seguito assunse il nome di Hallows' Even. Tuttavia la celebrazione di questa festa ha radici molto più lontane secondo il mio punto di vista.

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 01.11.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento

La ZUCCA di HALLOWEEN = HALLUGHENE lampadas in sa KUKKUVRICA io lo ricordo molto bene quando sin da bambino nelle nostre usanze tramandate nel tempo frutto e tesoro tramandato col codice antico quindi una probabile usanza della Cultura Nuragica che si usava sa KUKKUVRICA o KRUKURIGA animarla a sembianza di teschio e metterci la candelina (HALLUTTA) accesa per tutta la notte. Forse un'usanza per scacciare via e mettere paura a sa SURVILE la strega oppure l'altra ipotesi del passaggio tra il giorno e la notte si metteva la zucca in segno di devozione ai morti per un nuovo passaggio a una nuova vitta, ipotesi che trovano riscontro ancora oggi nei racconti degli anziani dei paesi dell'interno della Sardegna. Un'usanza ancora oggi viva nei paesi della Barbagia, chiamata su mortu mortu, mommotti, sa survile e tanti altri nomi che portano tutti al quell'uso comune antico di una ricorrenza del popolo Sardo tramandata nel tempo. Io trovo anche risonanza e acostamento della parola Halloween = Hallughene che per sa limba Sarda significa LUCE, ACCENDERE, parole che trovano sintonia nell'antica usanza della candelina accesa dentro la zucca, la sua origine si perde nel tempo ma che il popolo Sardo può e secondo me pretenderne la paternità delle sue origini natta dall'usanza di (SA NOTTE de sas SURVILES) la notte delle streghe, oggi diventata la festa dei Bambini che tanto piace. Vera o finta che sia la zucca mettono mascherine e mangiano i dolcetti con l'immagine di Halloween divertendosi un mondo facendo scherzetti come tantissimo tempo fà ci divertivamo noi HALLUGHENDE sas LAMPADAS in sas KUKKUVRICAS e in sas KRUKURIGAS in sà die tra sù 31 de ledàmmene (31 ottobre) e s'unu de su mese de sos mortos e ddè tottu so Santos (1 novembre) rispettando una ricorrenza di un'usanza che ancora oggi nei paesi della Barbagia viene tramandata nel tempo.

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 01.11.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento

ogni tanto è giusto ricordare la straordinaria stagione antimafia portata avanti con evidenza da quando agli interni c'è il veresino Roberto Maroni.

quanto mi dispiace dover ricordare a rossi e sinistri a quale movimento politico appartiene, con convinzione, questo ministro che sta dando prova di grande capacità, sapendo evidentemente riconoscere quali sono le leve giste da muovere in un ruolo così delicato.
Bravo comunque Maroni!
Un altro camorrista di rango arrestato anche oggi.

Sisina Conte Commentatore certificato 01.11.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Eutanasia per questo paese...

Gabriele ., roma Commentatore certificato 01.11.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho assistito ad ua vecchia puntata di mixer 1998 in cui mioli intervistava l'on.di pietro con il suo solito modo di volerlo inchiappettare,ma di pietro gli ha risposto con le rime.Come al solito gli argomenti sono ancora attuali!!!!Quindi dal 1998 ad oggi non è cambiato nulla!!!!
Bravi italiani continuate a votare sti magiasughi del governo !!!!
Il cile e l'argentinha sempre più vicini!!!!!
Napolitanooooooooooooooo!!! Dove seiiiiiiiiiiiii!!

oreste mori 01.11.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE ASSOCIAZIONI

Quando molti anni fa diedi l'esame di Diritto Privato.
Il Prof. che non mi aveva visto spesso alle lezioni mi fece una domanda che non stava scritta sul Codice Civile.
Mi mise in difficoltà. E mi giocai il 30.
Me la ricordo come fosse OGGI.
Era questa:
"Abbiamo libertà di Associazione, ma qual'è il limite che incontrano le Associazioni nel loro agire?"
In realtà era una domanda di Diritto Costituzionale.
La risposta infatti sta nell'art.18 della Cost.
Riposta:
Il limite è lo stesso che incontrano le singole persone fisiche nel loro agire quotidiano.
IDENTICO.
***
Quindi queste "Associazioni segrete o coperte" in realtà nascondono il fine di perseguire obiettivi che sono preclusi al singolo.

Quante logge massoniche AVETE nella vostra citta?
Dov'è la sede dell'Opus Dei nella vostra città?

Bella domanda eh?

Ci sono molti che lavorano per associazioni coperte SENZA MANCO SAPERLO.
Solo perchè danno retta all'amico che a sua volta ha un amico BEN INSERITO.

L'aveva capito anche Mussolini.

Saluti

Alex Polli Nella Loggia Commentatore certificato 01.11.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Processo per mafia di dell'utri, mavalà ghedini dichiarerà: dagli atti processuali emerge chiaramente che il presidente berlusconi è semplicemente L'UTILIZZATORE FINALE.

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 01.11.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Condivido in pieno questa analisi.

Propongo, di organizzare una serie di manifestazioni a livello nazionale,
per sollecitare in tutti i modi civili,
l'abolizione di questi ingiustificati e
inspiegabili finanziamenti ai giornali.

http://www.giovannivolpe.it

Giovanni Volpe 01.11.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Brasilia - Sulla tutela dell'ambiente Lula sembra voler fare sul serio. Almeno stando a quanto prevede il piano "Terra Legal", che detta le regole per il futuro dell’Amazzonia. D’ora in poi cittadini e imprese straniere non potranno più comprare terre nel polmone verde del pianeta. La restrizione dell’acquisto di terre agli stranieri riguarda la cosiddetta "Amazonia Legal", e cioè gli stati di Amazonas, Parà, Mato Grosso e Maranhao, per un totale di oltre 500 milioni di ettari. Il piano, inoltre, legalizza 67 milioni di ettari di proprietà esistenti in mano a proprietari che ne hanno solo l’usufrutto e non la proprietà legale.

Piccoli appezzamenti Il limite di proprietà per gli stranieri già proprietari di terre sarà limitato a tremila ettari in zone discontinue e a 1.500 in aree continue. Il piano varato dal governo Lula intende regolarizzare la situazione di questi 300 mila proprietari di appezzamenti piccoli, medi e grandi: i piccoli (sino a 400 ettari) non pagheranno nulla per il titolo di proprietà, mentre i medi e grandi pagheranno in proporzione dell’estensione del latifondo.

Nuove restrizioni Il piano "Terra Legal" comporta anche regole e restrizioni ambientali: non ci potranno essere nuovi disboscamenti in aree di foresta tropicale e i proprietari legalizzati si dovranno impegnare a mantenere intatte le aree considerate riserve e zone di protezione ambientale.

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 01.11.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+1
Tramonti a Nordest

Luxuria, 21 marzo 2007
'E pensare che io, di politici che vanno con i trans, ne conosco molti'.

Corona Fabrizio, 29 ottobre 20009
'E' stato ricattato Sircana? No. E' stato fatto fuori.

---------------------------------------------------------

Ne deduco che se Marrazzo è stato 'fatto fuori' gli altri sono sotto ricatto.

epe pepe 01.11.09 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Scusate Ot

A De Magistris , Borsellino ed Alfano.

Penso che vi collegherete al blog di Grillo e pertanto mi permetto di farvi presente una cosa...

Vi abbiamo votato perche' crediamo in voi, perche' riteniamo che ci possiate rappresentare ,che possiate ESSERE LA NOSTRA VOCE in situazioni difficli, e ce ne sono..

pero ' e' difficile che c possiate rappresentare se NON LEGGETE LE MAIL che vi inviamo presso le vostre caselle al Parlamento Europeo oppure non inviate neanche UN RIGO DI RISPOSTA o non rispondiate neanche a mail , come nel caso della Sig.ra Alfano, inviate presso il suo blog neanche dopo settimane o non rispondiate a commenti postati sullo stesso blog, (in genere sono al massimo 3 o 4 ) o nel caso della signora Borsellino presso un'associazione di cui e' presidente, dopo piu' di un anno..

Certamente avrete moltissimo impegni , incontri con associazioni ecc. la signora Alfano ne parla spesso sul blog ma ci sono in tante parti d'Italia singoli cittadini che hanno bisogno di aiuto.

Quello di cui hanno bisogno gli italiani e' , anche e soprattutto, di qualcuno che LI ASCOLTI QUANDO HANNO DEI PROBLEMI e non sia irraggiungibile .

Francesca Parodi 01.11.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!!!!!!!BUONA DOMENICA!!!!!!!!!!!!!
ROS DI SERA
BUFERA SI SPERA!!!!!!!!!!!!!!!!!

Giuseppe Pizzulli 01.11.09 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
perchè non indici un referendum per l'abolizione dei finanziamenti ai giornali???

Domenico Sasso 01.11.09 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

!!!!!!!!!!!AVANZIAMO!!!!!!!!!!!!!!!
Caro beppe,sono uscito stamane per le
incombenze del mio cane e per comprare
l'antefatto,mi e'venuto un conato di vomito.
Ho visto uno stand allestito in piazza dalla
lega,c'era scritto noi siamo per la legalita',
ma non anno votato lo scudo fiscale?
Ma gli unici che si avvicinavano e si informavano
erano albanesi(sai il paese questo e' ci conosciamo tutti).
ORA IO TI CHIEDO NON SI PUO' FARE COME LORO
CON MATERIALE DI DIFFUSIONE E GENTE CHE SPIEGA
VERAMENTE IN CHE STATO VIVIAMO?

Giuseppe Pizzulli 01.11.09 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stronzata del voto al commento!!!
Come volevasi dimostrare d'ora in poi
PRIMEGGERA'(nella classifica a punti)
colui che sarà in "sintonia"
con quei 4 o 5 GURU del blog!!!
ET VOILA' il gioco è fatto!!
Non date la colpa allo st.aff!!!!
Neanche nell'essere bannati!!!
Lo st.aff non c'entra un CAZZO!!!!
Una dolcissima notte a tutti!!

Postato alle 20.15 di ieri


E come volevasi dimostrare questo
commento nella notte è stato FOLGORATO!!!
Datemi retta!!
Lo staff non c'entra un CAZZO!!!
E Beppe non può farci niente!!!
Chi comanda in sala di REGIA è questa
GENTAGLIAAAAAAAAAAAAAAA!!!!

Si cettina!!
Lo sò, ho tre puntini con il
mio nik!!!
Hai contribuito anche tu con la tua adorata BANDA!!!!

@Mauro medeot
Avevi proprio ragione così è successo!!

Una buonissima domenica!!

GERONIMO ... Commentatore certificato 01.11.09 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono letteralmente inorridito. In nome della "democrazia e del diritto" afferma che se anche sarà condannato non si dimetterà per evitare il sovvertimento della volontà del Suo popolo. Ma il "Suo popolo" si è reso conto che questo soggetto sta calpestando ignobilmente la democrazia ed il diritto a cui si appella per non finire in gattabuia? Ma il Capo dello Stato queste gravissime parole non le sente. Se un giudice non lo condannerà sarà sicuramente una persona per bene (di destra?) ma se lo condannerà sarà un delinquente (di sinistra e comunistissimo che più comunista non si può) Questa è democrazia?
Mi piacerebbe tanto trascendere in torpiloquio, ma non voglio scendere al suo livello.

Antonio VACCA 01.11.09 08:57| 
 |
Rispondi al commento

scrive...in un sottocommento
Peró ragazzi , cosa resta di questo blog ?

A parte qualche scoop di fly e qualche randellata all Banda dei TRE o QUATTRO per divertirsi un pó cosa resta ?
Chilometrici copia-incolla che nessuno legge e una montagna di insulti !
Che merda !
Buona giornata !
Albertao
^^^^^^^^^^^^^^^
come non darti ragione
gli scoop di grillo,sono prevedibili,cambiano i titoli ma quel che ci racconta NOI bloghers datati credo che li sapiamo a memoria,di marco travaglio non ne parliamo
monotematico antiberlusconiano
resta l'indicazione di qualche buon link "trasmesso"da qualche blogher di buonavolonta'
il resto e nebbia....fossi nuovo del blog e non conoscessi il "retropalco" scapperei subito
il conductor vorrebbe combattare l'odierno quieto vivere con un movimento a 5 stelle,partendo dal basso.....ma dimentica che siamo ital(idioti)
e....senza una tv o un giornale (vero) con la tastiera non si muove foglia
cerchiam di essere sinceri e' la realta'
quindi,valutando il tutto,concorde con quel che ha dichiarato il mio amico albertao(!) personalmente non mi resta che sfruttare il lato comico di questo blog,dato che il grillo in versione comico nei teatri mi ha fatto spesso riflettere,e qui il grillo nelle vesti politiche mi fa solo ridere
(spero che passi)
atuttal'eur

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 01.11.09 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La richiesta di scioglimento di Fondi giaceva sul tavolo di Maroni da oltre un anno. Centinaia di pagine elaborate dalla una commissione a cui hanno fatto parte esponenti delle forze dell’ordine e della Prefettura di Messina. Il Governo non ha mai risposto.
Pedica (IdV): “E’ una vergogna assoluta che il Consiglio dei ministri abbia bocciato la tesi di Maroni e su pressione di alcuni ministri abbia deciso di tenere il commissariamento e far tornare al voto gli stessi consiglieri che si sono dimessi. Il Comune non è stato sciolto. Maroni è stato sconfitto e se è coerente dovrebbe dimettersi». Napolitano non dovrebbe firmare questa porcata ma firmera’ perche’ ha svenduto il suo potere ed è ostaggio di una forza bruta a cui non tenta nemmeno di opporsi. Questo è lo stato dell’Italia attuale.
..
15 ottobre. La ‘Triste mietitrice’: l’immagine della morte con cappuccio in testa e falce in mano, anche se disegnata con tratti fumettistici. Nel cappuccio del saio, anziché il solito teschio, la faccia del presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo. Sono questi i manifesti apparsi a Roma. Si tratta di un’iniziativa del gruppo Pdl alla Regione Lazio, che firma i manifesti. Il motivo delle affissioni sono le critiche al Piano Sanitario Regionale. La scritta che campeggia sul manifesto recita: “Marrazzo ha dato il colpo di grazia alla sanità del Lazio”.

masada 1024. Calvario

masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.11.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Sul Comune laziale di Fondi Marrazzo aveva detto:
"In questa situazione lo scioglimento è un atto indifferibile. Il Comune di Fondi va sciolto senza più dubbi perché non pos¬siamo consentire che la cittadinanza resti prigioniera di questa emergenza legalità e sicurezza.”
Ma B non vuole.
La richiesta di scioglimento del Comune di Fondi per pesanti condizionamenti mafiosi sull’attività amministrativa risale al febbraio 2009. Sebbene richiesta per 2 volte anche dal Ministro dell’Interno Maroni, il Governo l’ha respinta con giustificazioni paradossali, rifiutando il commissariamento. Alla fine Sindaco e maggioranza hanno scelto di dimettersi da soli.
All’interno del Governo c’erano forti resistenze al commissariamento. Il Comune di Fondi è governato dal 2006 da una maggioranza in cui prevale FI per il 46%.
Dopo le dimissioni dell’amministrazione, accusata di infiltrazione mafiosa, il Governo sceglie ancora non sciogliere il Comune, ma si limita a nominare un commissario fino alle elezioni amministrative di marzo. In questo modo, sindaco e consiglieri dimissionari potranno ricandidarsi. Gli stessi consiglieri che da mesi sono accusati di presunte collusioni con la mafia, potranno ripresentarsi alle prossime elezioni, per scelta di Maroni. Di Pietro chiede le dimissioni di Maroni
Minniti: “Al di là delle chiacchiere di Maroni, non sciogliere il comune di Fondi costituisce una Caporetto dello Stato di diritto e della lotta contro la mafia"
Altrettanto duro è l’affondo unitario di tutto il gruppo Pd della commissione Antimafia: ''La mafia ha sconfitto lo Stato ancora una volta. Il governo ha ceduto alle pressioni dei partiti locali del cdx dunque esponendo il prefetto e tutte le forze dell'ordine ai poteri mafiosi”. Dovendo scegliere tra camorra e Stato, B ha scelto la camorra. Su questa strada ci stava Marrazzo e Marrazzo è stato fatto fuori. Il fascismo ammazzava gli avversari politici. Oggi alla morte si sceglie la gogna

segue

clicca il mio nome

Masada 1024. Calvario

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.11.09 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Khamenei sfidato da uno studente
Il giovane matematico è già un mito
***
Il Libero Pensiero è contagioso, perchè sonnecchia nel nostro DNA.
E' successo che in Iran
Improvvisamente, un giovane studente chiede.
"Khamenei, ma perchè nessuno la può criticare?"
Ed è successo un casino.

Alla faccia di tutti i "giornalisti" presenti e assenti.

Adesso pur di non rispondergli ne faranno UN MITO.
Ma la risposta non arriva.

E avanti il prossimo...

Buona rotazione terrestre


http://www.repubblica.it/2009/09/sezioni/esteri/iran-8/khamenei-matematico/khamenei-matematico.html

Alex Malpietro () Commentatore certificato 01.11.09 08:45| 
 |
Rispondi al commento

L' omertà, lo squallore e la dimostrazione che gli uomini delle istituzione hanno in mente tutto fuorché i bisogni della gente (Gila)

Poiché l’informazione è serva del potere, l’informazione dice quel che il potere vuole sia detto. Tace sul resto. Il popolo la segue come il cane segue la coda della volpe e va dove il potere lo manda
Oggi la tv è tutta un chiacchiericcio osceno su Marrazzo e le trans. Non una parola sullo scontro tra Marrazzo e il Comune di Fondi colluso con la camorra
A Fondi Marrazzo si era opposto agli interessi della camorra. La camorra conosce i gusti di Marrazzo e lo filma e lo ricatta. Il Governo aveva rinunciato a commissariare il comune di Fondi, ponendosi nei fatti dalla parte della camorra, per un ordine “che viene dall’alto”. B, facendo gli interessi suoi e quelli di qualcun'altro, telefona a Marrazzo avvisandolo del filmato. E’ una intimidazione che dice: “Sei nelle nostre mani, farai quello che vogliamo”.
Marrazzo aveva posto ai vertici del mercato ortofrutticolo di Fondi un tecnico dalle note capacità, per bloccare le infiltrazioni della camorra. E aveva espresso parere negativo su una nomina in cui sono coinvolte due società, IMOF e MOF, che gestiscono il mercato immobiliare con personaggi legati alla 'ndrangheta e alla camorra. E' tutto nelle accuse formulate dal prefetto Frattasi e dai magistrati competenti quando hanno chiesto il commissariamento del Comune di Fondi. Perfino uno come Storace arriva a dire che "sarebbe interessante capire quali atti (relativi al governo della Regione) siano stati compiuti tra la fine di giugno e ottobre per capire chi facesse pressione su chi”
Chi è ricattato dalla criminalità non si limita a pagare in denari, paga anche in altri modi
Marrazzo aveva detto: “Le istituzioni devono immediatamente dare un segnale inequivocabile sul Comune di Fondi. Anche questa bomba testimonia l’esistenza di un clima di violenza e illegalità che mette sotto assedio la città e i cittadini

(segue)

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.11.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma noooooooo i giornalisti 'fammo' o' loro dovere e anche molto molto molto bene... dai Beppe sei proprio in malaFEDE quando dici che i giornalisti sono servi dei potenti...Piccio di un Grillo non sono servi ma LACCHE!
aye aye
Alla via così
rrrbr

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 08:41| 
 |
Rispondi al commento

napolitano,se fossee un vero presidente
dopo le ultime sparate del pedo-lurido-infame nano
senza indugi dovrebbe allontanarlo da roma,e dall'italia intera
ma e' un quaracquaqua'
e lo si e' visto
purtroppo c'est la vie

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 01.11.09 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Direi un buon giornale "Il Fatto Quotidiana, vorrei sapere da Padellaro o chi per lui come stanno andando le vendite quante copie sono stabili e i vari picchi.

galletti claudio 01.11.09 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano o è sordo e non sa leggere e nessuno glielo dice oppure fa lo gnorri e se la gode tranquillo, amcora non ci crede della fortuna gli gli è capitata in questa vita.
Per essere più chiaro : Napolitano, Berlusconi avvisa te, non provare a sostituirlo che lui non accetta. Hai paura?Va a Capri, da amici, in ferie, va va.

cesare beccaria Commentatore certificato 01.11.09 08:33| 
 |
Rispondi al commento

...non mi dimetto....della serie avete voluto la bicicletta?...adesso pedalateeeee...e dall'altra parte dalema si candida alle europee....della serie...e chi li ammazza a questi?....la vedo dura....tutta sta gente che ormai ci subiamo da anni e anni...non c'è li toglieremo facilmente dalle palle...questi c'è li teniamo a vita...compreso mastella...mi rendo conto sempre piu che il popolo italiano...non conta veramente un cazzo..

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 08:19| 
 |
Rispondi al commento

ngiorno e
\_/) cafethino
una notizia bomba
in rete ho scoperto la vera identita' di antonio desani ,il glorioso condottiero della famosa armata beppegrilloblog
esilarante
http://www.youtube.com/watch?v=mwe1A6VGoBI

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 01.11.09 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: "Non mi dimetterò
neppure in caso di condanna"

Questo tipo mi fa ricordare la gente che pasa sopra il cadavere dal mafioso a napoli

me ne fregandosi di tutto

ormai è pandemia, che si salve chi può!
(lo diceva il balvetante tremonti, ricordate ma mai pensato che arrivasemo a tanto)

Buon giramento terrestre.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 07:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Giornalisti ?
La maggior parte di loro
piu' che a scuola li manderei dritti dritti in :
RIFORMATORIO !

Buongiorno Blog
Buongiorno Bloggers

\_/)

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 07:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Buon Scanzi, da MICROMEGA

I tre dell’Ave Berlusca: Spinoso, Lupi, La Russa

IL CRIMINOSO
di Andrea Scanzi

Buongiorno.
Vi scrivo dal confino malesiano.
Sono stato spedito a Kuala Lumpur dal governo. Adesso vivo al trentasettesimo piano di un grattacielo abitato da terroristi del Borneo che si cibano di bacche mefitiche.

L’Esecutivo mi ha – giustamente – punito dopo che è spuntato un video, girato da quattro carabinieri albini, in cui mi si vedeva vagamente preso durante una seduta di trampling estremo con Mara Carfagna.
La Carfagna, per l’occasione, indossava delle babbucce con tacco 12.
Era una cosa molto cool, ma Berlusconi non ha apprezzato l’esibizione.

Uffa.

Segue al Link copiato qui sotto

http://scanzi-micromega.blogautore.espresso.repubblica.it/2009/10/28/i-tre-dell%e2%80%99ave-berlusca-spinoso-lupi-la-russa/

Buona Lettura

Giuliano M. Commentatore certificato 01.11.09 04:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da: www.stati regressivi.com

Belin non capisco piu’ niente. A scuola marchiano a fuoco un compagno di classe.

Il Governatore del Lazio (ma perche’ oggi si chiamano governatori? Non e’ previsto da nessun decreto, legge o simili, o se lo hanno fatto lo hanno fatto di nascosto: da anni il vergine longobardo viene chiamato governatore: ma non siamo negli USA, PM!), si fa ricattare dai ...paparazzi.... da un detective privato mandato dalla moglie? Nossignori si fa ricattare dai carramba. Migliaia di euri pagati perche’ lo hanno filmato con un travesta operato/a. Ma saranno cazzi suoi chi si vuole trombare. Gl hanno mandato i carramba a sorvergliarlo. E loro sulla base del giuramento si sono detti: facciamo anche noi il grano.

Il pagliaccio si inventa tempeste di neve per non incontrare trecolli. Il papa’ dell’abbelinato dice: lo difendo io!!

Vespa che da ai giovani, ma quali, 150000 euri del suo cachet di 1 600 000 euri per cento puntate di : “vieni avanti cretino”.

Nemmeno il 10 percento che cancella dalle tasse: invece dell’otto per mille allo stato extracomunitario da’ a dei giovani italiani. Un giorno vorrei che qualcuno verificasse.

Un giornale si accanisce sulle calze del magistrato che ha inflitto ammenda al pagliaccio. Veramente oggi il lavoro di giornalisti e’ peso!

E per finire il bel George che viene in italia a far finta di sposarsi la solita strausata. Sembra l’isola del grande Fratello!!!

juan miranda 01.11.09 03:24| 
 |
Rispondi al commento

Il caso Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

La perizia della polizia scientifica ricostruì la dinamica dell'azione criminale, stabilendo che i colpi sparati dai kalashnikov erano indirizzati alle vittime, poiché l'autista e la guardia del corpo rimasero indenni.

Secondo alcune interpretazioni, i due giornalisti avrebbero scoperto un traffico internazionale di veleni, rifiuti tossici e radioattivi prodotti nei Paesi industrializzati e stivati nei Paesi poveri dell'Africa, in cambio di tangenti e armi scambiate coi gruppi politici locali.

La commissione non ha però approfondito la possibilità che l'omicidio possa essere stato commesso per le informazioni raccolte dalla Alpi sui traffici di armi e di rifiuti tossici, che avrebbero coinvolto anche personalità dell'economia italiana.

Sulla "scena del delitto" erano presenti due troupes televisive: quella della svizzera italiana (RTSI) ed una americana (ABC).

Le immagini che ci sono giunte, di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin colpiti ed accasciati nell'abitacolo del loro fuoristrada, sono state girate dall'operatore dell'Abc, di origine greca, trovato ucciso qualche mese dopo a Kabul in una stanza d'albergo.

Vittorio Lenzi, operatore della troupe svizzera-italiana è rimasto vittima di un incidente stradale sul lungolago di Lugano (mai chiarito del tutto nella dinamica).

Segue in Wikipedia, un sommaria di Ilaria ed altre INFO, tra cui i Lavori della Commissione Parlamentare d'Inchiesta

Il Link

http://it.wikipedia.org/wiki/Ilaria_Alpi

Buona Lettura

Giuliano M. Commentatore certificato 01.11.09 03:11| 
 |
Rispondi al commento

ITAGLIA COME ARGENTINA......STIAMO ARRIVANDO ALL'ARGENTINA.....TERRORE DELL'ARGENTINA.....

ARGENTINA 3 milioni di kmq ...10 VOLTE L'ITAGLIA, RISORSE NATURALI DI OGNI TIPO, AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO CHE POTREBBE SFAMARE A LUSSO MEZZO PIANETA.......ECC....E 40 MILIONI DI abitanti !!

PERCHE' SONO IN CRISI CON QUESTO POPO DI RICCHEZZA ??

PERCHE' LA MAGGIORANZA SONO DI ORIGINI ITAGLIANE !!

juan miranda 01.11.09 03:11| 
 |
Rispondi al commento

Anche un po' di TAM TAM dal Popolo della Rete, ha fatto si' che il bussare ai Palazzi con emails individuali, abbia suscitato qualche reazione

Morte Cucchi, ministro Alfano riferirà in Senato sulla vicenda

da 8 ore 14 minuti
Reuters

Il ministro della Giustizia Angelino Alfano riferirà martedì prossimo in Senato sulla morte di Stefano Cucchi, il 31enne arrestato per detenzione di droga e deceduto in un ospedale della capitale una settimana dopo, il 22 ottobre, con il volto tumefatto e il corpo pieno di ecchimosi.

Lancio completo al Link qui allegato

http://it.notizie.yahoo.com/4/20091031/tts-oittp-cucchi-alfano-senato-ca02f96.html

Dal Corriere della Sera

LA RICOSTRUZIONE

I sei giorni di calvario di Cucchi:

l’allarme dei medici mai spedito al giudice
L’ultima frase: dite a mia sorella di badare al mio cane.
Stava digiunando dopo no all’invio in comunità

Il Link

http://www.corriere.it/cronache/09_ottobre_31/cucchi-ricostruzione-allarme-medici-mai-arrivato-al-giudice_c4852366-c5ef-11de-a5d7-00144f02aabc.shtml

Da La Repubblica

Martedì il ministro della Giustizia interverrà dopo la richiesta della Finocchiaro (Pd)

Gasparri: "Ammiro chi esclude responsabilità dell'Arma, ma fossi in loro non sarei così certo"

Caso Cucchi: Alfano riferirà al Senato
e i Nas acquisiscono la cartella medica

Il sindacato di polizia: "Nella cella del tribunale assieme ad altri detenuti"

Il Link

http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/cronaca/morte-cucchi/cucchi-alfano/cucchi-alfano.html

Stay Tuned, ed antenne sintonizzate sulla convocazione dell' On. Alfano a cui presumo, siano arrivate un bel numero di NOTE di INTERROGAZIONE dal Popolo della Rete

Buona Lettura

Giuliano M. Commentatore certificato 01.11.09 02:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Prato un automobilista si è visto sequestrare la macchina perchè andava a puttane, ora capisco perchè i politici usano le auto blu dello stato.

massimo p., Savona Commentatore certificato 01.11.09 02:08| 
 |
Rispondi al commento

Forse la Politkovskaja la potevi lasciare riposare in pace, molto di più quello che potresti fare e non fai per Ilaria Alpi e il suo operatore.
Essi sono persone condannate per avere visto e scritto troppo, mai difese da nessuno, mai celebrate per il loro volontario sacrificio

Riccardo Rosso 01.11.09 02:07| 
 |
Rispondi al commento

Mafia, ecco la «patacca» per incastrare Berlusconi
di Gian Marco Chiocci

Per risalire alla genesi della «patacca mafiosa» costruita a tavolino per dare del mandante stragista a Silvio Berlusconi, occorre una premessa a tema: uno dei passepartout utilizzati dalle procure siciliane per provare che il Cavaliere era collegato a Cosa nostra, è da sempre l’ex colonnello del Ros, Mario Mori. Quello, per intendersi, che dopo aver catturato Totò Riina è finito prima sotto processo per la mancata perquisizione al suo covo (è stato assolto) poi per la mancata cattura di Bernardo Provenzano (è in corso il dibattimento) quindi per la presunta trattativa fra Stato e antistato mafioso per il tramite dell’ex sindaco di Palermo, Vito Ciancimino. Un eroe, Mori, fatto passare per colluso.

Continua su:
http://www.ilgiornale.it/interni/mafia_ecco_patacca_incastrare_berlusconi/31-10-2009/articolo-id=395166-page=0-comments=1

=================

Feltri è un esempio del giornalismo di "disisnformazione" e di prostituzione al potere.

Infatti, per "il giornale" di Feltri, Mori che non ha perquisito il covo di Riina dopo la cattura e non ha arrestato Provenzano quando poteva farlo, è addiruttura assurto alla dignità di "eroe".

E qui gli eroi incominciano ad aumentare a dismisura!

Infatti eroe è colui che muore per difendere un proprio ideale; Mangano, Mori, e tutti quelli come loro, sono "effetivamente" degli eroi, morirebbero pur di difendere il loro idolo: Mr. B!

Scusate, ho confuso idolo con IDEALE!
Forse Feltri ha commesso il mio stesso errore.

cettina. .., isola Commentatore certificato 01.11.09 02:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BOOM DEMOGRAFICO

L'india raggiugerà i 2 miliardi di persone entro la fine del 21 secolo , l'africa anche nell’ipotesi di una riduzione del tasso di fertilità a 3 figli per donna, il continente raggiungerà i 2 miliardi di abitanti nel 2050 e i 4,2 miliardi nel 2100. E mentre la popolazione cresce, acqua e alimenti scarseggiano .
Per non parlare della cina .

La popolazione mondiale continua a rallentare la crescita. Nel 2050 dovrebbe raggiungere i 9,1miliardi, rispetto agli attuali 6,5 miliardi. Le ultime previsioni sono state pubblicate il 24 febbraio dalla Divisione Popolazione del Dipartimento degli affari economici e sociali delle Nazioni Unite.
.....
Pur rallentando la crescita potrebe comunque scoppiare la bomba demografica , il rallentamento del tassso di crescita vuol dire comunque che cresce come vediamo dai numeri.
.....

Come si attacca la bomba demografica in grado di minare stati , sicurezza e creare instabilità ?

Si puo' attacare riducendo la fertilità , aumentando la mortalità .

Uno dei mezzi possibili è quello battereologico ...crere in laboratorio nuovi virus , ceppi dell'influenza nuovi , come quello attuale sperimentarne gli effetti avendo il vacino pronto.


I paesi piu' sviluppati ( a bassissima crescita o calo demografico ) se la caverebero con pochi danni ingrassando le sorelline multinazionali...del farmaco ; i paesi piu' sottosviluppati farebbero un po' piu' di pulizia.

Cosi' come esiste un ordine mondiale che decide , finanza e guerre , figuriamoci se nel pacchetto non vi è la guerra battereologica per attaccare il boom demografico ....via anche scie chimiche....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 02:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'unico giornalista buono è quello finito a fare il giornalismo per caso ma sopratutto se non ha studiato per fare il giornalista.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 01.11.09 01:47| 
 |
Rispondi al commento


Gli Amici

I miei amici veri, purtroppo o per fortuna,
non sono vagabondi o abbaialuna,
per fortuna o purtroppo ci tengono alla faccia:
quasi nessuno batte o fa il magnaccia.

Non son razza padrona, non sono gente arcigna,
siamo volgari come la gramigna.
Non so se è pregio o colpa esser fatti così:
c'è gente che è di casa in serie B.

Contandoli uno a uno non son certo parecchi,
son come i denti in bocca a certi vecchi,
ma proprio perchè pochi son buoni fino in fondo
e sempre pronti a masticare il mondo.

Non siam razza d' artista, nè maschere da gogna
e chi fa il giornalista si vergogna,
non che il fatto c' importi: chi non ha in qualche posto
un peccato o un cadavere nascosto?

Non cerchiamo la gloria, ma la nostra ambizione
è invecchiar bene, anzi, direi... benone!
Per quello che ci basta non c'è da andar lontano
e abbiamo fisso in testa un nostro piano:

se e quando moriremo, ma la cosa è insicura,
avremo un paradiso su misura,
in tutto somigliante al solito locale,
ma il bere non si paga e non fa male.

E ci andremo di forza, senza pagare il fìo
di coniugare troppo spesso in Dio:
non voglio mescolarmi in guai o problemi altrui,
ma questo mondo c'ha schiaffato Lui.

E quindi ci sopporti, ci lasci ai nostri giochi,
cosa che a questo mondo han fatto in pochi,
voglio veder chi sceglie, con tanti pretendenti,
tra santi tristi e noi più divertenti,
veder chi è assunto in cielo, pur con mille ragioni,
fra noi e la massa dei rompicoglioni....

Francesco Guccini

"e chi fa il giornalista si vergogna,"
Mah!?

fran cesca Commentatore certificato 01.11.09 01:42| 
 |
Rispondi al commento

UN SALUTO A
ALDO
ALBERTAO
PICONI
TINAZZI, HAI SCRITTO PAROLE, CHE ARRIVANO AL CUORE.
BUONANOTTE A TUTTI VOI...

ermanno m, roma Commentatore certificato 01.11.09 01:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scuola Italiana di Giornalismo

Per certi Odontotecnici, quella **Squola** era del tutto superflua

Bastava mostrarsi GENEROSI in aree e con il Celeberrimo Fuggitivo col Bottino

Buona Lettura del seguente Link

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Filippo_Facci

Una vera PEPITA SCINTILLANTE da una profonda e polverosa miniera dello Yukon..quello della Gold Rush o Corsa all'Oro, da non confondere col PAY PER VIEW, o dal PAY PER CLICK delle votazioni di Lauria memoria

Un periodo ruspante, quello del Lauro

Basato su scarpe e pantofole..come premio per CERTE cosucce elettorali del tutto CREATIVE

Risultati sempre prevedibili, e mai o quasi mai riflettenti lo SPESSORE del CARATTERE partecipante alla quotidiana VIRTUAL-NOVELAS

**Celebrita' per Voto**

Giuliano M. Commentatore certificato 01.11.09 01:31| 
 |
Rispondi al commento

EL CHE LO MERITI TE?
terrorista da tastiera
taccheggiatore di vini in cartoon

PICCOLOFLY nipote di koSSiga er macellaio
********************************************

perchè lo meriti te , amico de umbriaconi e tossici...
nonchè de banchieri svizzeri in pensione che andavano a braccetto
con quelli della Overseas bank ...collegata con la Rasini bank !

hai letto il commento del Bernardino - pantegana nazista ??

STRONZETTO, TIENI ... un po' di filmati per ricordare la storia!
falli vedere pure al nazi-pantegana !!!

http://www.youtube.com/watch?v=QJynB7MPEuw

http://www.youtube.com/watch?v=_GUTcNOcuJE

http://www.youtube.com/watch?v=wuoMoQFf-JE

http://www.youtube.com/watch?v=eh4BANMyINs

http://www.youtube.com/watch?v=4mKYYJKXvMQ

http://www.youtube.com/watch?v=JzAUpLcjjIg

http://www.youtube.com/watch?v=h3IkdZbjYCU


@ Tinazzi...notte:)

6 lo stesso del MEETUP???

si vero!!!!
ciao.

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT OT OT

Il giorno della "pittima".
Alla fine Grillo va via e siamo a via del corso...ascolto un tipo ( non alto ) che non vuol aggregarsi al gruppo rimasto,la motivazione è che non vuole essere dove c'è la (Serenetta Monti)...il motivo non lo dice....mi allontano da lui e vado a salutare la Monti...e vado via da solo.


Il tipo che parlava male della Monti sapete chi era????

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Ermanno Enrico Liliana Cettina Silvanetta GRILLO.

BONANOTTE:)

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uso sconsiderato della Rete dal Branco

**PARTITA IVA, TORNATA ZANICCHI**

Comprensibile anche al Nipotino piu' **porello** dei 25 di KoSSiga...

Un esercito ALLEVATO di NASCOSTO in casa, che sipresentano mascherati da CHE GRUVIERA

Il Link in Sottocommento

Giuliano M. Commentatore certificato 01.11.09 01:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

b.notte
belli,brutti e beoni
bye bye
tot ziens

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 01.11.09 01:08| 
 |
Rispondi al commento

CIA ALDO F
CIAO TINO
NON AVETE VOLTATO LA TESTA, ALLA TENGO FAMIGLIA...
ONORE A VOI!!NOTTE..

ermanno m, roma Commentatore certificato 01.11.09 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giornalista, è forse un'Inventore Autorevole.
In quanto Autore di un' Approccio intenso alla Notizia.
Non Impositore Autoritario di un Autoritarismo Utilitaristico.
Dieci anni, ormai, e scoprii d'esser un Candidato alla Fama.
Scelsi la Fame.
Il direttore regionale del maggior Quotidiano torinese, mi riservava un'intera pagina per la Gloria.
Sorpreso, non Capivo.
Incredulo che io Potessi tanto.
Era la prosperita' economica a Trainare.
Disponevo del Successo conseguente ad un'Idea, ma non avevo Talento Speculativo.
Lo licenziai col sorriso sulle Labbra, incredulo.
Non lo Offesi Volontariamente, ma non potei trattenermi dal definirlo Pennivendolo.
Chiuse il Sipario frettolosamente e levo' le gambe ferito.
L'Uscita del suo Foglio, otto giorni dopo, Lustro' il Blasone di un mio Concorrente.
Imparai una nuova Lezione sul Mondo: la Pubblicita', si nutre d'Impalcature.
La torre di Babele, le Utilizzo' per sfidare il Cielo.
Ora, ondeggiano nella Tempesta.....
Don Rossi, giovane Parroco nell'Ossola, battè il Capo contro l'Animo roccioso dei Montanari sino a Scrivere , sul proprio diario, del proprio Fallimento, dopo mesi di Vicinanza Disponibile, gratuita.
Ed Invento' la Perseveranza.
I Nazifascisti Rastrellarono per Rappresaglia, quegli Indomiti.
Avviati alla Fucilazione, si accorsero d'aver alla testa il piu' Duro di quei Sassi: Rossi, il Don.....

enrico w., novara Commentatore certificato 01.11.09 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

z z z

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato al mio "amico"del blog desani alias vinorossoincartoon- con la specifica:CAMBIATI SOVENTE IL PANNOLONE
http://www.youtube.com/watch?v=mwe1A6VGoBI

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 01.11.09 00:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


oooooooun comunista e un nazista !!!! KE KOPPIA !!!
Vladimir Beppe Grillo Uljanov (sovranità)
thie splut
tu ANTONAO-LENINAO e canestrao si che lo siete
una coppia di scemi
(pardon)
intendevo dire na coppia di incontinenti
pannolonati
ed EBETI
http://www.youtube.com/watch?v=HD8G04wejKo

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 01.11.09 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=8KUEhbaMR6Y

11 settembre video inedito

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

c'è il processo su RAITRE di Federico ...
prarlano i poliziotti assassini " incapaci " ???
nolenti o volenti !!!!



intimita' del prode generale leninbrickvin http://www.youtube.com/watch?v=mwe1A6VGoBI

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 01.11.09 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi scrive in sotto commento***************
********** PICCOLO FLYYYYYYY....MA VAFFANCULOOOOOOOOOO!!!!

TESTA DI CAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!!!!

ah ah ah ah !!!!!

poi me diverto su youtube !!!!
Vladimir Beppe Grillo Uljanov****
ahahahahahah
ti divertirai guardando il nuovo video che ti ho costruito su misura.
molla il vino e ti giuro levo il video
altrimenti te ne posto uno al giorno
generalesovieticodeimieicojons
http://www.youtube.com/watch?v=mwe1A6VGoBI

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 01.11.09 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=S76-hErpFeU&NR=1


Giorgio Gaber - Teatro Canzone - Il dilemma - 07

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 00:26| 
 |
Rispondi al commento

@ ???

Ciao Tinazzi, notte. Prima però leggiti un sottocommento a Paolo alle 22.59. Dà la misura di quanto il personaggio sia "fuori" (oltre che rompiballe universale). Sarebbe un fenomeno da studiare...


????????????????????????????????????????????????

@ meri.....SCUSA???????

dov'è il "TUO" problema???

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

max stirner, ti fai del male da solo!
scrivi...
tu sai cos è una autorità?
conosci il valore di questa parola??
---------------------------------------------------
NO, NON LO SO..
voglio seguire il tuo ragionamento...
autorità
MORFEO
KOSSIGA
IL NANO
ANDREOTTI
DELL UTRI
CUFFARO
PRODI
RUTELLI
PREVIDI
GHEDINI
se queste sono autorità, hai ragione..
l elenco è troppo lungo, chi vuole continuare è benvenuto..

ermanno m, roma Commentatore certificato 01.11.09 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Hi.

Proprio in questo momento in cui è palese il modo sempre più marcato, in cui la comunicazione giornalistica sembra avere talora la pretesa non solo di rappresentare la realtà, ma di determinarla grazie al potere e alla forza di suggestione che possiede, (per quanto?)l'azione migliore sarebbe tagliare i contributi, chi riesce a camminare con le proprie gambe bene....agli altri.....saluti.
Per questo, dal canto mio, sono stanco di questi giornalisti, “I VERI STROZZINI DELL’INFORMAZIONE” spero solo che faranno fuori l'ordine dei giornalisti!

Un giornalista è colui che viene pagato per scrivere sui giornali, come uno scrittore è uno che viene pagato per scrivere libri, un poeta per scrivere poesie, un magnaccia per sfruttare le prostitute. Non c'è nessun esame per i magnaccia non capisco perchè ci deve essere una scuola e un esame per i giornalisti!.

Chiedo solo una cosa, cari Sacerdoti della Parola, Venerabili Detentori delle Opinioni,
una cosa che magari vi tornerà utile in futuro sul lavoro, e guardandovi allo specchio vi aiuterà molto: l’ ONESTA’, sorella straniera, in quanto in Italia è rara, della DIGNITA’.

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 01.11.09 00:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=A1i_nmPN6SI&feature=related

Giorgio Gaber - Teatro Canzone - Si può - 09

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 00:17| 
 |
Rispondi al commento

la professione di giornalista? è s.e.m.p.r.e m.e.g.l.i.o che l.av.o.r.a.r.e

liliana g., roma Commentatore certificato 01.11.09 00:17| 
 |
Rispondi al commento

"ED" ora musica:)

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 00:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Colpo di Stato, Carabinieri onesti Polizia Onesta Guardia di Fuinanza onesta è ora di buttarli tutti giù, colpo di Stato e saremo tutti con Voi!!


Colpo di Stato, Carabinieri onesti Polizia Onesta Guardia di Fuinanza onesta è ora di buttarli tutti giù, colpo di Stato e saremo tutti con Voi!!

Colpo di Stato, Carabinieri onesti Polizia Onesta Guardia di Fuinanza onesta è ora di buttarli tutti giù, colpo di Stato e saremo tutti con Voi!!

Colpo di Stato, Carabinieri onesti Polizia Onesta Guardia di Fuinanza onesta è ora di buttarli tutti giù, colpo di Stato e saremo tutti con Voi!!

Viva l' Italia, l' Italia onesta di onesti lavoratori che pagano le tasse sino all' ultimo, alla faccia degli imporenditori !!!
Ops, dimenticavo sono un bancario non un morto di fame.. tenetelo a mente....
pensate glialtri!!!!


Camillo B. Commentatore certificato 01.11.09 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RUTELLI PREPARA PROPOSTE E RIUNIONE NAZIONALE
Un sito come luogo di incontro e dibattito, una riunione con i parlamentari pronti ad aderire, alcune proposte programmatiche e un appuntamento nazionale.

Siete pronti? Se apre anche un blog deve fare la fine di quello di clemente!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento

la professione di giornalista?

liliana g., roma Commentatore certificato 01.11.09 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Tra non molto andremo al voto.

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.09 00:06| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO COSI OSSEQUIOSI E COLONIZZATI DAGLI AMERICANI CHE ADOTTIAMO LE LORO FESTE

http://it.wikipedia.org/wiki/Halloween

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 01.11.09 00:02| 
 |
Rispondi al commento

anto'
telefona al tuo amico...mi sa che e' stato bannato
e mi spiace.....siete una fonte inarrestabile di ilarita',seppur USA E GETTA
HASTA ANTO'.......molla il vino
stasera è sabato,e cari comandanti dell'enorme armata navale beppegrillo,potete restare,mi spiace che le vostre badanti siano a riposo
tenete duro......anche se dormirete col pannolone bagnato....sara' nulla in confronto alla cultura che regalate al blob
hasta ebeti da tastiera

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 31.10.09 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=81Hi0ksXnZ8&NR=1

Che tempi!!!!!!!!!

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un problema. Quanto è credibile lo Stato Italiano? In otto anni di guerra in Afghanistan abbiamo speso oltre 2,5 miliardi di euro (più o meno due finanziarie), inviato nei diversi avvicendamenti dei contingenti almeno 10 mila soldati, con una presenza fissa adesso di 3 mila e 22 di loro sono rientrati in Italia solo in bare di legno avvolte dal Tricolore. Tutto questo perché, tra i principali obiettivi della missione c’è quello di garantire la sicurezza, una vita quotidiana tranquilla a milioni di afgani. Ma saremo realmente in grado di mettere in salvo 25 milioni di afgani dalla ferocia dei talebani, dai proiettili degli Ak-47, dagli Ied se nel cuore di Roma alle spalle della stazione Ostiense non siamo in grado di proteggere 150 profughi afgani da pioggia, pulci, topi e soprattutto a preservarne la dignità? Su di loro, lunedì, incombe l’ennesimo sgombero.

http://it.peacereporter.net/articolo/18675/Gli+afgani+di+Capitan+Bavastro

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 31.10.09 23:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=HD8G04wejKo

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 31.10.09 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Il nano dice che non si dimetterà mai.

Vabbè, però un giorno morirà......si dovrà allora dimettere il padreterno? Mah

'Notte blog

meri c Commentatore certificato 31.10.09 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN VAFFANCULO ALLE FIGHETTE!!!
W IL POPOLO!!!
UN SALUTO AI COMPAGNI, ED UN VAFFANCULO AI POLITICI
CHE HANNO TRADITO I NOSTRI IDEALI!!!
STO SEMPRE DALLA PARTE DEL POPOLO.
DESTRA O SINISTRA CHE SIA, CI HANNO DIVISO, PER I CAZZI LORO..
SOLO IL POPOLO UNITO, PUO MANDARE AFFANCULO QUESTI POLITICI DI MERDA E I LORO SERVI!!NOTTE..

ermanno m, roma Commentatore certificato 31.10.09 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER I POVERI DI SPIRITO, PERCHE' LORO SARA' IL REGNO DEI CIELI

ho letto solo ora un sottommento.
rispondo sempre in modo educato, almeno ci provo.
STASERA NO!!!
max stirner,SEI UN GRANDISSIMO-A PEZZO DI MERDA!!!
non rispondere , tu o chi per te, non me te inculo.
chiedo scusa agli amici..
ermanno m, roma Commentatore certificato 31^10^09 23^01

*********************


ad un mio commento delle 23.56 su MARRAZZO

bellandi risponde,peccato che paghi invece di denunciarli...
---------------------------------------------------
manu, siamo deboli, chi di noi beccato con un trans, non cerca di difendere se stesso e la propria famiglia???
se non capisci questo, sei cattiva d animo.
porta rispetto per tutti i gay e lesbiche, sposati
niente di personale, buonanotte..
ermanno m, roma Commentatore certificato 31^10^09 00^30


Rispondi al commento


Tu sai cos'è una Autorità? Conosci il valore di questa parola?

Essere un'autorità ha molti vantaggi che ti rendono "diverso" dagli altri, quindi le implorazioni che sono concesse ad un semplice cittadino, il quale non ha difese nel momento che viene colto in fallo, non sono concesse ad un uomo POTENTE che ha tutti i mezzi per difendersi dai soprusi e che dovrebbe essere il suo compito il non cedere a soprusi.

EGLI ERA GOVERNATORE DI UNA REGIONE!

Se non capisci questo, significa che non hai i mezzi per andare oltre. La cattiveria sarebbe un lusso che tu non potresti concederti, perché è concesso solo a chi capisce quello che fa.

Tu non potresti mai venire accusato di essere cattivo e questo è un bel vantaggio per te, visto che persino il "Regno dei cieli" ti si aprirà senza alcuna preghiera, quando sarà il tuo momento.

"Beati i poveri di spirito, perché di essi è il Regno dei Cieli."

Max Stirner
Max Stirner , Commentatore certificato 31^10^09 00^52


in italia ci sarebbero scuole di giornalismo?ma scherziamo....oggi si formano solo lacchè di berlusconi,pronti a leccarli il culo alla prima occasione....

devis q. Commentatore certificato 31.10.09 23:29| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni è circolato un video dove si vede l'esecuzione di un camorrista.
Il fatto è successo 5 mesi fa ma non riconoscendo il sicario gli inquirenti hanno deciso di pubblicarlo nella speranza che qualcuno, riconoscendolo, desse loro l'imbeccata giusta.
Puntualmente la "soffiata" è giunta e l'omicida si è scoperto essere un pregiudicato di una cittadina campana che adesso non ricordo.
La domanda è questa: un simile video penso sia circolato fra le forze di polizia quindi come mai le forze dell'ordine del paese che ora non ricordo non hanno riconosciuto il tizio?
Eppure è un pregiudicato, quindi schedato, quindi fotografato anche nella mente. boh!
No perchè altrimenti c'è da chiedersi come funzionano le cose (sempre che funzionino).
Salute a tutti

adriano fanelli 31.10.09 23:27| 
 |
Rispondi al commento

OT INFORMATICO


Sony richiama 69.000 alimentatori

Gli alimentatori di alcuni modelli di Vaio possono essere pericolosi per l'utente.

[ZEUS News]

Sony richiama alimentatori Vaio All-in-one

Se siete in possesso di un dekstop all-in-one Vaio acquistato tra il settembre del 2005 e l'ottobre 2009, date un'occhiata all'alimentatore: se anche è tuttora perfettamente funzionante, potrebbe essere uno di quelli che Sony sta richiamando.

Il primo avvertimento è stato diffuso dall'azienda negli Stati Uniti, dove si calcola che siano circa 69.000 gli alimentatori che è necessario sostituire.

Si tratta dei modelli abbinati ai Vaio delle serie VGC-LT e VGC-JS2 oltre che alle docking station VGP-PRBX1 e VGP-PRFE1; sono identificati dal numero di serie VGP-AC19V17 (19,5 Volt).

Il rischio è che questi componenti si danneggino in maniera tale da causare un corto circuito ed esponendo gli utenti alla possibilità di essere colpiti dalla corrente elettrica, con le immaginabili conseguenze.

Sul sito americano di Sony è presente la pagina con il richiamo ufficiale dell'azienda; gli utenti italiani possono identificare i propri prodotti visitando questa pagina:

http://support.vaio.sony.eu/computing/vaio/programs/acad/index.aspx?l=it_IT

Max Stirner , Commentatore certificato 31.10.09 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Tramite il post odierno sul blog di Di Pietro ho visto le foto di Stefano Cucchi cadavere. E' una visione terribile.MALEDETTI,maledetti, mille volte maledetti. Qui si respira e si vive ormai un'aria da paura. Io ho paura

maria rollo 31.10.09 23:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA
http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA
http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA
http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA
http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA
http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA
http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA
http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA
http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA
http://www.youtube.com/watch?v=jikRGhgYMVA

Giuliano C., latina Commentatore certificato 31.10.09 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo una considerazione:
Le forze dell'ordine, senza voler andare troppo in la con il tempo, a cominciare da i fatti di genova alle rivendicazioni dei produttori di latte, da i presidi per la tav alle dimostrazioni per il problema spazzatura a napoli da aldrovandi a cucchi: P I C C H I A N O!
Alla domanda sul perchè fatta ad un poliziotto mi è stato risposto che ultimamente ai posti di comando sono stati messi quadri venuti fuori dalle "scuole",imbottiti di teoria senza però l'esperienza sul campo. Questo spiega in parte questi atteggiamenti probabilmente dovuti ad una certa "indottrinatura" ideologico/culturale.
Ma a mio avviso c'è di più.
Il poliziotto nel senso comune è colui che vigila sulla normale convivenza e che interviene contro chi la viola; protegge i cittadini e persegue chi li minaccia. Acciuffa i delinquenti e li consegna alla giustizia nel rispetto della LEGGE e garantendo loro i diritti costituzionali e di diritto penale.
Ora come mai si verificano fatti come quelli sopra citati?
Come mai interi plotoni attaccano pacifici manifestanti o picchiano a morte cittadini che hanno si "sgarrato" ma che non oppongono resistenza e anche se la opponessero la reazione spropositata delle forze dell'ordine non ha niente di "ordinato"?
Scattano in questi individui comportamenti condizionati tipo: drogati di merda?, o pashmina=comunisti? il dubbio è forte.
Se si allora scatta un'ulteriore domanda: a chi servono le forze dell'ordine alla società o alla preservazione dell'oligarchia?
Una società seria dovrebbe, prima di accettare chiunque nelle forze dell'ordine, sottoporre i candidati ad esami psicologici, come vien fatto per un manager aziendale, per appurare se idonei all'incarico. O fa comodo che siano così: caproni ed ignoranti?
Salute a tutti.

adriano fanelli 31.10.09 23:04| 
 |
Rispondi al commento

ho letto solo ora un sottommento.
rispondo sempre in modo educato, almeno ci provo.
STASERA NO!!!
max stirner,SEI UN GRANDISSIMO-A PEZZO DI MERDA!!!
non rispondere , tu o chi per te, non me te inculo.
chiedo scusa agli amici..

ermanno m, roma Commentatore certificato 31.10.09 23:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se le forze dell'ordine si comportano da
"sud America"

allora l'Argentina si avvicina.

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 23:01| 
 |
Rispondi al commento

OT OT OT

Attenzione.

Siete a conoscenza di fatti in cui le forze dell'ordine minacciano di denciare x droga degli INNOCENTI al solo scopo di estorcergli dei soldi.

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il porco non se ne vuole andare, chi lo caccerà via?

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 31.10.09 22:54| 
 |
Rispondi al commento

In Sicilia l'economia agricola è in ginocchio,dopo anni di contributi pubblici per far quadrare i bilanci delle cantine sociali,improvvisamente sono state lasciate preda del mercato che non essendo più assistito è al collasso,con la scusa che l'Unione europea non consente più contributi a pioggia parecchie campagne sono incolte e la difesa del suolo,la pulizia delle erbe infestanti non la fa più nessuno,tutto ciò contribuisce ad improvvisi incendi devastanti in estate ed ad inondazioni alle prime piogge.Io mi chiedo se il pubblico non interviene a causa del divieto europeo a salvagurdare queste aziende come mai i giornali sotto il profilo di aziende ricevono contributi pubblici,per loro non vale il divieto europeo o gli organi di controllo europei guardano solo quei rami dell'economia produttiva derivante dal duro lavoro per i giornali non vale tale divieto? sarebbe gradita una risposta.

IL SICILIANO 31.10.09 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Voi in Venezuela.

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 22:52| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Ibt0bjlFizs&feature=related


Revolution Will Not be Televised Part 1 - Hugo Chavez
-------------------------

Che dice???

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Da Il Fatto Quotidiano di oggi

IL SENATO TAGLIA MA PER LA CASTA LO STIPENDIO SALE
di Luca Telese

Mentre deflagra la guerra tra gli ex senatori (a cui vengono tagliati i benefit) e il consiglio di Presidenza che ha deciso il giro di vite, si apre la polemica per l’aumento ottenuto un anno fa dal segretario generale del Senato Antonio Malaschini: 52 mila euro in più all’anno.

Ovvero un super stipendio che lievita in maniera impressionante, da 485mila euro lordi l’anno a 537mila. Possibile che accada una cosa simile, nell’anno più duro della crisi italiana, mentre gli operai finiscono in cassa integrazione a plotoni?
Incredibilmente sì.

E il Fatto sceglie di porre il tema all’ordine del giorno (la decisione è stata presa un anno fa) dopo aver ricostruito la dinamica che ha portato alla decisione, varata dallo stesso organismo (e dallo stesso presidente, Renato Schifani) che oggi fa cadere la scure sui “pesci piccoli”.

Piccola e grande Casta?
Certo, la riduzione di alcuni privilegi di cui gli ex senatori godevano (pedaggi autostradali gratuiti, biglietti aerei e ferroviari) dovrebbe portare ad una riduzione di poco meno di 200 mila euro nel bilancio di Palazzo Madama.

Una cifra che sale a un milione e 68 mila euro se si sommano ai tagli dei benefit anche gli 81 milioni risparmiati sui vitalizi.

Eppure, se questi tagli sono davvero virtuosi, è anche vero che colpiscono solo gli ex, ovvero l’anello più debole della cosiddetta “Casta”, quelli che sono usciti dal Palazzo perchè non più rieletti o perchè non si sono ricandidati.

In loro nome l‘associazione degli ex parlamentari protesta:
“La cosa inammissibile - ha spiegato a La Repubblica il presidente Franco Coccia - è che questi tagli avvengano al Senato e non alla Camera, discriminando tra chi è stato in un ramo o nell’altro del parlamento”.
Un paradosso?
Emolumento “congelato”.

segue sottocommenti

Silvanetta P. Commentatore certificato 31.10.09 22:39| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE PIAZZE UNITE NELLA DISUBBIDIENZA SONO IL TERZO POTERE:

Come è noto l'italiano è il finanziatore delle proprie disgrazie. La volontà di cambiare il "sistema Italia" tra chi ci governa, al momento, non esiste.

Tutti i partiti, movimenti, associazioni promuovono idee contrarie ma non concretizzano il loro disappunto coinvolgento il popolo.

La rete è un importante strumento ma ha dei limiti di fattibilità e di coinvolgimento totale.

Purtroppo lo strumento più "lobotizzante" è la televisione. Se poi, questa, viene fatta dai personaggi dell'informazione che ben conosciamo l'inganno di massa è servito.

Credo che, partendo dalla scuola e per finire con il pensionato, si debba riprendere l'arma democratica della protesta.

Tutte le fasi della vita di un individuo devono coalizzarsi per combattere un sistema che, e lo sta confermando, prevede l'aumento del divario tra le classi sociali e economiche.

Gli illusi e solo loro credono nella buona amministrazione della cosa pubblica da parte di questo governo che ha il solo obbiettivo di difendere e sostenere i propri interessi privati senza, come buon senso e attuale situazione economica imporrebbe, rimettere in discussione il proprio status.

Aggiungere provvedimenti amministrativi ad un sistema palesemente logoro e fallimentare, come il sistema Italia, serve solo ad incrementare gli sprechi o investire in soluzioni palliative quindi provvisorie e inefficaci a lungo termine.

In pratica tutte le soluzioni intraprese che non modificano il sistema sono da ritenersi inutili e principale causa dello sperpero e origine della attuale situazione che tende ad evolversi esponenzialmente verso il peggio.

Salvo qualche sporadico caso di miglioramento virtuale che risulta a lungo andare inconsistente o non compensativo rispetto ai periodi "neri". Anzi dopo ogni presunta "risalita" avviene una ricaduta peggiore della precedente. Come se si trattasse di un gioco al ribasso.

IL PIU' FORTE.

By Gian Franco Dominijanni


asino,perche' non scrivi come mangi?
o mangi col culo????ebete!!!!
leggete sta minkietta che scrive in un sottocommento,se capite traducete,grazie
"""""Sull'episodio SACCHI che SCRIVE al di la' DEL TEMA e sempre, e migliaia di simili episodi, il VIOLARE il TEMA e' parte di una STRATEGIA del tutto infantile ed unica, dal mondo della NANO-EDITORIA che, come ben sai, non e' in mano ad un Editore, usa CONSULENZE e COPIONI allucinanti, traghetta i FATTI che fanno l'informazione, in AREE della (DIS)informazione, con manipolazioni e storture

E da non trascurare il TELELAVORO..nella forma di POSTARE PIZZINI o contro i Lavori di Beppe, o di semplice DISTURBO da Primitivi (ex Tifoseria dei Circoli anche ULTRAS, alla radice della base di FORZA ITALIA..e si sa' chi ISTRUI' il Macciellle.. che a sua volta ISTRUI' l'omino

Beppe ha risorse e strategie ben oltre la CACIARA, quale che sia la maschera o finzione: e' anche un Uomo di Spettacolo...

Lascia, il Beppe e deliberatamente, che i RITUALI BARBARI in ESSENZA continuino... e' una delle tante e non la sola, STRATEGIA gestibile in Rete

Buona Navigazione
Giuliano M"""""""
giuliano le porgo i miei distini vaffa

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 31.10.09 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TG DI REGIME

“Corsa al tampone” E la notizia sparisce
Augusto Minzolini non si smentisce mai.

Nelle 24 ore di bufera, dopo la diffusione delle immagini di Stefano Cucchi, il Tg1 quasi ignora la notizia.

Alle 20 di giovedì, quando già le foto circolano sul web, dedica alla vicenda una notizia con le immagini della conferenza stampa della famiglia.

“Vogliono sapere la verità sulla morte del figlio”, spiega Tiziana Ferrario.
Guai a turbare, con le foto, le cene degli italiani, già troppo spaventati dall’influenza.

Basta la “Corsa al tampone”, sbandierata nell’edizione di ieri delle 13,30, a creare allarmismo.
Perchè raccontare anche di un ragazzo morto in circostanze misteriose?
Troppo.
E infatti la notizia non esiste.

Poi arriva l’ipotesi di omicidio preterintenzionale.
Persino Minzolini non può non accorgersene.

Così ieri alle 20, finalmente si parla di Stefano in un servizio che comprende dichiarazioni politiche e reazioni del web.

Solo una foto, però, perchè le altre “sono troppo cruente”.

Da Il Fatto Quotidiano di oggi

Silvanetta P. Commentatore certificato 31.10.09 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Si avvicina la notte più terrificante dell'anno, abitata da streghe, zombies e spiritelli. uuuuuuuuuuuhhhhhh...N.onnaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa....

meri c Commentatore certificato 31.10.09 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


*
PAOLO PICONI

Ahmadinajad ha condannato a morte dei manifestanti contro le elezioni truccate, Chavez afferma di essere suo amico e quindi condivide le affermazioni sull' olocausto e questa e' una bella risposta?

Mah!

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 31.10.09 22:23| 
 |
Rispondi al commento

"Ma ormai il gioco è fatto: in Italia sono state comprate 21 milioni di dosi per vaccinare il 40% della popolazione.
Senza però poter conoscere quanto si è speso, perché, secondo l’interrogazione avanzata da Maria Antonietta Farina Coscioni, deputata radicale, il governo ha secretato i dettagli del contratto con Novartis."

"SEMPRE".

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 22:23| 
 |
Rispondi al commento

"x tutti e tre nella medesima zona in giorni e modalità simili (SALARIA) vengono fermati da Carabinieri in divisa (non sò è una falsa divisa) e con la minaccia di aver trovato della droga (in effetti non esistente) gli sottraggono i soldi".


? SARA' pericoloso girare x di li ?

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 22:20| 
 |
Rispondi al commento


“A parlare si possono correre rischi, ma a stare zitti si rischia sempre di più, perché si diventa schiavi”.

Tacere, coprire, non vedere… rende comunque e sempre schiavi.

Educarsi a ritrovare il coraggio di essere credibili, coerenti....cittadini in cammino che sanno tenere la testa alta e lo sguardo fermo, che sanno porre domande scomode, ma anche interrogarsi.”

Educare alla legalità forse significa educarsi al coraggio.

(Introduzione di Don Ciotti al libro "Ragazzi della Terra di Nessuno" di G. Solino)




Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 22:17| 
 |
Rispondi al commento

PARLAMENTARI FANNULLONI ?

5.000,00 € AL MESE LO STIPENDIO BASE DEI PARLAMENTARI.

QUINDI UN BONUS DI 100,00 € A SEDUTA
UN PREMIO DI PRODUZIONE DI 10,000,00 € IN CASO DI RIDUZIONE DEL DEBITO PUBBLICO.

IL RESTO TUTTO CANCELLATO !

Onesti e disonesti 31.10.09 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
Qualcuno saprebbe dirmi chi è il noto personaggio politico di Milano che va a trans?
Ne parlavano ad Annozero durante la puntata su Marrazzo.
A proposito di questo ennesimo caso di "mala politica" non è che niente niente queste famose "mele marce" della benemerita stessero al soldo di mister B. così da alzare ancora più polvere sulla vita politica e dimenticarci delle molto più gravi vicende del "premier".
Avete fatto caso come i giornalisti tutti, si sono uniformati a chiamare il nano "premier" perché a lui piace tanto?

roberto m. Commentatore certificato 31.10.09 22:14| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=NEiRND3dVc8

GRANDIOSA RISPOSTA DI HUGO CHAVEZ A FOX NEWS
--------------------------------------------

Giornalisti????

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Influenza H1N1, tutti i dubbi sul vaccino

31 ottobre 2009

Test affrettati, buio su effetti collaterali e costi top secret.
Il governo: influenza A 10 volte più leggera della stagionale.
di Emanuele Perugini

“Il virus dell'influenza A è dieci volte meno aggressivo dell'influenza stagionale».
Parola di Ferruccio Fazio, vice ministro alla salute che ieri a Roma ha voluto rassicurare ancora una volta gli italiani sul rischio legato alla diffusione del virus della influenza pandemica, l’H1N1.

Un rischio blando che Fazio ha voluto ribadire. Eppure, nell’altalena tra rassicurazioni e input al panico, gli italiani continuano ad avere paura del virus ed è scattata ovunque la corsa al vaccino.

«Secondo me e secondo l’opinione di molti altri ricercatori - tra cui anche quella di Luc Montagner, un’autorità in materia di virus - tutta questa ansia nei confronti del vaccino contro l’influenza pandemica è assolutamente ingiustificata» spiega Giovanni Maga, direttore del laboratorio di virologia molecolare dell'Istituto di Genetica Molecolare del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pavia.

Ma ormai il gioco è fatto: in Italia sono state comprate 21 milioni di dosi per vaccinare il 40% della popolazione.
Senza però poter conoscere quanto si è speso, perché, secondo l’interrogazione avanzata da Maria Antonietta Farina Coscioni, deputata radicale, il governo ha secretato i dettagli del contratto con Novartis.

Ne vale davvero la pena?

Segue
http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2369766&yy=2009&mm=10&dd=31&title=tutti_i_dubbi_sul_vaccino

Silvanetta P. Commentatore certificato 31.10.09 22:01| 
 |
Rispondi al commento

C'e' UNA sola VIA d'uscita per L'ITALIA :

1) Uscire dall'Euro
2) Dichiararsi Paradiso FISCALE
3) Stampare la propria carta Moneta
4) Ristrutturarsi Fiscalmente
5) Fissare il cambio 1:1 con valute G20
6) Fissare il cambio il resto dei Paesi del Mondo 1:2
7) Regolamentarsi esattamnte come l'Isola di Guernsey come Paradiso Fiscale

Ritrattare il debito pubblico come il credito favorendo il rientro di tutte le valute e di tutti i CAPITALI di ogni nazione del MONDO.

DARE un bel calcio in culo a TREMONTI se insiste uno sulle PALLE!

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 31.10.09 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT TELEVISIVO

Gentili telespettatori, Vi comunichiamo che Report andra' in onda domenica 1 novembre alle 21.30 su RAI TRE.
La puntata si intitola ''Treni Italia'' di Giovanna Boursier.

Segue Sinossi:
L'incidente di Viareggio ha segnato la storia del trasporto ferroviario delle merci in Italia. La magistratura sta indagando e arrivera' a stabilire le responsabilita' del disastro, ma basta ascoltare i testimoni della vicenda, per capire che le norme vigenti in Italia sulla sicurezza dei treni che trasportano merci pericolose sono inadeguate. E visti gli incidenti degli ultimi mesi e' probabile che ci si debba mettere presto mano. Se si vuol competere e decongestionare le strade dai camion, bisogna avvicinarsi agli standard europei e investire sul trasporto su rotaia. In Italia oggi, solo il 10% delle merci viaggia su rotaia, mentre in Germania si arriva al 25% e in Austria al 35%. Il trasporto su gomma e' avvantaggiato perche', dice l'amministratore delegato di Ferrovie, puo' contare di maggiori finanziamenti. In effetti tra il 2000 e il 2008 solo il 14% dei finanziamenti legati alla Legge Obiettivo ha riguardato le Ferrovie, mentre circa il 70% e' stato convogliato per migliorare strade e autostrade. Ma chi trasporta su gomma puo' anche usufruire di rimborsi e esoneri fiscali, contributi per l'acquisto dei camion, riduzioni delle accise e dei pedaggi autostradali. Inoltre con il camion puoi ritirare la merce ovunque mentre mancano i collegamenti tra i porti e le ferrovie. E la' dove gli investimenti sono stati fatti, si scopre che sono operazioni di facciata, per compiacere alcuni enti locali, ma che non lasciano intravedere i tempi di completamento delle infrastrutture. Il raddoppio della linea che dovrebbe collegare il Brennero con il Tirreno, ossia la Parma - La Spezia, e' in discussione da 30 anni. Una linea di 100 km a binario unico che risale al 1890 e dove oggi per spingere un treno merci occorrono 2 locomotori.


grillo ti dico la vera mia situazione da qui a un mese andro in galera per una denucia civile fatta nella caserma del mio paese dove io reo confesso stavo mettendo in piedi una forma di mia risposta alla crisi che poi è arrivata poco dopo che mi sono messo in crisi di libertà creativa futura da cui io ho preso le vostre buone idde di unione sociale.la mia vita è con un brutto presente grazie alla droga che ci fanno comprare i capi delle chiese che decidono le divisioni.dove cè libertà e ricchezza privata cè solo veleno chimico per dare la prova che è solo una nemica della vita mentre dove non cianno nulla mettono un po di vera per tenere in pace la rabbia dei giovani che si sentono figli di qualcuno che non è senza potere.la droga è il potere della chiesa da sempre ma oggi è diventata la loro stessa padrona come loro sbaglio nei confronti del vero dio che servono da sempre.oggi sono entrati nella fine della morte reale di colui che si usa per vedere la sorte della nostra umanità il sacerdote che tiene il nostro mondo con la libertà del giudizio finale è sotto la sua speranza reale di essere il servo del vero unico dio che salva il mondo dalla morte ma non con la sua scelta discussa con la chiesa spirituale che ascolta e usa ma con la sua ascesa verso la divisione della sua esperienza di potere divino che dio dona per la sua scelta sincera di donarla come sua natura di anima che paga la sua gioia data da un suo bisogno di amare e non di essere amato.per questo è un solo dio che può dare la risposta alla fine che si soffre.la sua morte fu poi la nostra sofferenza immensa che dobbiamo iniziare a capire senza prove di fede se non quelle che chiede la realtà del presente in cui una sola madre sta soffrendo per colpa di ogni uomo vivente anche se essa può curarsi in un attimo di dolore che si incrocia con un cazzi tuoi.vieni al sert è la porta del tuo regno da cui potrai chiedere risposte alla chiesa che non parla più con nessuno ma aspetta solo di vivere la finedi tutti

jerry manzolillo, san mauro pascoli Commentatore certificato 31.10.09 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi piace a tutti i Politici perché gira nudo e afferma esplicitamente ció che qualsiasi Politico pensa e fa.
Lui non é l'anomalia,lo dice in faccia a tutti come é la situazione...Gli altri Politici hanno capito che é pazzo,i rossi gli danno retta e credono ingenuamente che sia tutta colpa sua.
I suoi falsi compari lo usano per pararsi il culo,tanto tutti pensano che sia un matto,l'attenzione é tutta su di lui,per cui chiunque é in grado di agire inosservato.
State molto attenti,la storia FORSE dirá chi fu Berlusconi negli anni che verranno(non gli auguro di morire,se non politicamente).
Fatto certo é..non vi é alcuna altra alternativa...Dopo di lui si tornerá a votare una volta all'anno.

Brigante Alessandro, Foreste della rete Commentatore certificato 31.10.09 21:38| 
 |
Rispondi al commento

SCISMA O NO SCISMA........LA STORIA SI RIPETE?

Don Santoro. Azioni dirette e messe disobbedienti a Firenze
Gianluca Carmosino
[30 Ottobre 2009]
Firenze si prepara alle diverse azioni di protesta contro la decisione del vescovo di rimuovere don Santoro della comunità delle Piagge per aver «celebrato» il matrimonio di una donna nata uomo.

Firenze, venerdì 30 ottobre, ore 17,45. Domenica 1 novembre, ore 11. Doppio appuntamento per protestare contro la decisione del vescovo Giuseppe Betori di allontanare don Alessandro Santoro dalla comunità delle Piagge per aver «celebrato» il matrimonio di una donna nata uomo, ma anche contro il silenzio di una parte dei «democratici» di Firenze.
>>>>SEGUE SU http://caneliberonline.blogspot.com/

cane libero ca 31.10.09 21:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=nbKVbW7rjS4&feature=related
--------------------
che formazione....!!
--------------------

Giorgio Gaber - LA REALTA'

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=dbXbWFNXDjY

LE SOLUZIONI DEL IDV AL DEBITO PUBBLICO

TAGLIARE, PRECARIATO, PRIVATIZZARE

ALTRONDE L'AVEVA DETTO TREMORTI PRIMA DI ESSERE MINISTRO DELL'ECONOMIA

http://www.youtube.com/watch?v=FEDKVkueXKw

NESSUNO PARLA DI NAZIONALIZZARE LA BANCA D'ITALIA E LE IMPRESE STRATTEGIGE VENDUTE.

SOLTANTO NAZIONALIZZANDO LA BANCA D'ITALIA LE TASSE SI POTREBBERO RIDURRE SOSTANZIALMENTE.

NESSUNO PARLA DI NUOVI RAPPORTI COMERCIALI CON PAESI CHE IN PRECEDENZA SONO STATI SFUTTATI PROPRIO DA NOI.

NESSUNO PARLA DI ELIMINARE LE SPESE DI GUERRA.

ITALIA, DECRETO LEGGE RIFINANZIA CON 224,8 MILIONI DI EURO LE MISSIONI MILITARI ALL'ESTERO

http://www.ildirittodisapere.com/2009/10/italia-decreto-legge-rifinanzia-con.html

NESSUNO PARLA DI CONSUMO INTERNO

NESSUNO PARLA DI FONTI RINOVABILI PER EVITARE LA DIPENDENZA ENERGETICA
--------------------------------------------------

LE RIFORME STRUTTURALI SI FARANNO DOPO CHE IL PAESE ENTRERA' NELLA FASE ARGENTINA.
SERVE UN GRANDE CAOS PER IMPORRE QUESTE RIFORME.

CIO' SIGNIFICA IL SUICIDIO POLITICO.

BERLUSCONI LO SA' E SE PERDE IL CONSENSO VA IN GALLERA.

L'ESTABLISHMEN ITALIANO PRESIONA IL GOVERNO PER FARE LE RIFORME, LA DX LE FA' PARZIALMENTE, MA CHIUDENDO IL RUBINETTO DI SOLDI DELLA CLIENTELLA DI SX, MICA DI DX.

mA IL CONFLITTO D'INTERESSI E' TALMENTE GRANDE, CHE ORMAI NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE LA CLIENTELLA SI PIEGA AL MIGLIOR OFFERENTE.

20 ANNI HO VISSUTO IN ARGENTINA...

VOI NON VI RENDETE CONTO QUANTA MERDA STATE PER INGOIARE.

AUGURI

IO?

DUE VOLTE INCULATO

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 31.10.09 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Un “Lodo Cassazione” per graziare la Mondadori ma il Presidente della Corte smentisce e annuncia querela

Sabato 31 Ottobre 2009

[…]

« E intanto, pare spuntare dall’officina legislativa del suo avvocato Niccolò Ghedini l’ennesima legge ad personam, questa volta per risparmiare 200 milioni di euro di arretrati con il fisco.

Il “lodo Cassazione”

Secondo un’anticipazione di “Repubblica”, nella legge finanziaria, attualmente in discussione in Senato, sarebbe stato inserito un emendamento, che si configura come “norma ad personam”.

In base a questa disposizione, tutti i contenziosi con il fisco, chiusi nel giudizio di merito con la vittoria del soggetto intimato dall’Agenzia delle Entrate, potrebbero chiudersi prima del ricorso in Cassazione (che è giudice di legittimità e non di merito) con il pagamento del 5% della somma arretrata richiesta dal fisco.

Ora, il sospetto è che la norma consentirebbe alla Mondadori – che si trova appunto nella situazione prevista dalla norma inserita in Finanziaria – di usufruire di tale opportunità, risparmiando 200 milioni, pretesi dall’Agenzia delle entrate per versamenti Irpeg e Ilor non effettuati nel 1991 (la somma originaria era di 400 miliardi di lire).

La causa “Agenzia delle entrate contro Mondadori”
Un altro sospetto è albergato.
Giovedì scorso, la competenze sezione della Cassazione per i ricorsi tributari avrebbe dovuto esaminare il contenzioso che vede contrapposti la casa editrice di Segrate e il fisco italiano.

La sezione è presieduta dal giudice Enrico Altieri, un uomo di legge specializzato in diritto comunitario e soprattutto in fattispecie di elusione delle imposte, considerato, fra le altre cose, molto competente e inflessibile.

segue sottocommenti

Silvanetta P. Commentatore certificato 31.10.09 21:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fino a poco tempo fa pensavo che con questo caxxo di governo saremmo finiti come l' Argentina.
Ora mi rendo conto che potremmo benissimo fare la fine della Colombia.
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Ogni volta che atterro a Fiumicino esco dall'Aeroporto e mi sembra di essere atterrato in Turchia anzi in Arabia Saudita !

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 31.10.09 21:25| 
 |
Rispondi al commento

LA NOTIZIA DEL GIORNO E' CHE NON SI DIMETTERA' MAI.

A DARLA E' STATO UN GIONALISTA/SCRITTORE DEL CAZZO,UN MANTENUTO,UN CIUCCIACAZZI:vespa.

FIN CHE LA BARCA VA'........POVERA ITALIA E POVERI ITALIANI.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 31.10.09 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Noi qui ci stiamo provando:

www.camminandoscalzi.it

Camminando Scalzi 31.10.09 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Riposto

......

I giornalisti non sono altro che il riciclaggio dei messaggeri del potere,dei cavalieri,dei Baroni che in passato informavano i popoli dei voleri e degli ordini da parte dei sovrani.
Si usava metterli con un papiro aperto,su piani superiori..annunciavano in Piazza il da farsi obbligatorio..

Erano i messaggeri del da farsi e comportarsi in favore del Signore padrone..annunciavano i coprifuochi,le condanne,le emergenze..Il da raccontare era istruito dai loro Nobili Padroni.

Da allora nulla é cambiato?

Brigante Alessandro, Foreste della rete Commentatore certificato 31.10.09 21:23| 
 |
Rispondi al commento

HELLO
SEMBRA UNA STORIA INFINITA,PENSO ESSERE UNO DEI PRIMI A POSTARE NEL BLOG,AVRO' CAMBIATO NICK MA LE IDEE SONO SEMPRE QUELLE,NE ABBIAMO DISCUSSO UN MILIARDO DI VOLTE DEL FINANZIAMENTO ALLA STAMPA.

FIN CHE I GIORNALI COME L'UNITA' RICEVONO SOLDINI, TUTTI I GIORNALI DEVONO RICEVERLI.
L'UNITA' NON VENDE UN CAZZO,SENZA SOLDINI E' MORTO,TUTTI I GIORNALI SPARIRANNO MA INTANTO LI MANTENIAMO.
SENZA FINANZIAMENTO SONO MORTI.
IL GIORNALE DEVE ESSERE DI CHI LO COMPRA !
ALL'ESTERO IL GIORNALE CHE CI INVIDIANO E' IL MANIFESTO, MI DISPIACE PER I BRAVI GIORNALISTI CHE VI LAVORANO, MA SE NON VENDE ...SI CHIUDE.(CON MIO DISPIACERE)
NON FINANZIANDO PIU' I GIORNALI DI "SINISTRA",AUTOMATICAMENTE NON SI FINANZIA PIU' NESSUN GIORNALE.
CI VUOLE CORAGGIO...CI VOGLIONO LE PALLE !
ENTRAMBE LE COSE MANCANO ALLA SINISTRA.

MA A CHI SERVE UN GIORNALE NEL 2009?

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 31.10.09 21:08| 
 |
Rispondi al commento

NON HO MAI VISTO UNA USCITA DALLA CRISI CON UN'IGENTE AUMENTO DI DISOCCUPATI.

I DERIVATI SONO ANCORA LI' NEI BILANCI DELLE BANCHE

TIC TAC L'OROLOGGIO DELLA BOMBA NON SI E' MAI FERMATO.

LA BORSA SALE I PAESI SPROFFONDANO.

IL CLIMA SI RISCALDA...LA FAME AUMENTA
L'ACQUA SCARSEGGIA...I POVERI RAPPRESENTANO IL 49% DELLA POPOLAZIONE MONDIALE.

QUANDO ARRIVERANNO A 51% LE COSE CAMBIERANNO

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 31.10.09 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A nessuno viene in mente cosa implichi la frase:

"SPATUZZA E LE POLITICHE DEL SUD?"

Credo che ci sia un legame fortissimo tra il cognome di questo pentito e le politiche del governo riguardanti il Sud oltre ai vari papelli..

Basta che qualche giornalista faccia un inchiesta perchè ne escano fiumi di pagine.

Ma quanti veri giornalisti, giudici, carabinieri e poliziotti mossi dalla verità ci sono nel nostro Paese basterà aspettare qualche mese per comprenderne l'entità....

W l'Italia....

Vincenzo Mazzotta 31.10.09 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE BANCHE NON DANNO SOLDI ALL'INDUSTRIA? I BANCHIERI SANNO QUANTO SONO PARASSITI GLI INDUSTRIALI ITALIANI..NON SONO MICA COGLIONI COME IL POPOLO!!

aniello r., milano Commentatore certificato 31.10.09 20:43| 
 |
Rispondi al commento

giocavano piú napoletani nella Juventus che nel Napoli...Quindi il Napoli ha perso!

Brigante Alessandro, Foreste della rete Commentatore certificato 31.10.09 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Il Napoli ha vinto contro la Juventus...Quanti Napoletani giocavano in quella squadra?
Quanti Piemontesi nella Juventus?
Hanno vinto in + di venti,tutti Milionari...E dei cojoni gridano come gladiatori...Per esultare finocchietti che guadagnano in un giorno quanto guadagna un loro fan in sei mesi!
E poi si parla di influenza A!

Brigante Alessandro, Foreste della rete Commentatore certificato 31.10.09 20:35| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di giornalismo.

POSSIBILE CHE NESSUNO SI STIA MUOVENDO CONTRO LE TROIATE CHE CI PROPINANO I MEDIA SULLA PRESUNTA NUOVA INFLUENZA???

la nuova influenza suina sono 3 i casi...ma possibile che nessuno lo voglia capire?

1) stando al viceministro della sanità italico è 10 volte meno virulenta e pericolosa dell'influenza di stagione.
ALLORA MI DOVETE SPIEGARE PERCHè CAZZO CI SI DOVREBBE VACCINARE SE NON PER FAR FARE CASSA A BIG-PHARMA! [le multinazionali farmaceutiche]

2) ci sono forti sospetti (non qui, negli U.S.A.!!) che si tratti di un vaccino messo a punto in laboratorio, creato ad hoc, tanto che il vaccino era già stato brevettato con netto anticipo (!!!) per far fare soldi a BIG-PHARMA

leggere per credere:

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3375

3) ci sono forti sospetti in ambienti medici che la tanto megafonizzata influenza suina...semplicemente NON ESISTA!! cioè sia solo la banale e normale e fisiologica influenza di stagione che si è presentata in anticipo.
a riprova: il 70% dei medici non intende minimamente farsi vaccinare!

leggere per credere:

http://www.ivg.it/2009/10/06/vaccinazione-conto-linfluenza-a-scontro-tra-medici-e-regioni/

possibile che in mezzo a tanta evidenza di truffa ai danni dei cittadini e a vantaggio di BIG-PHARMA, non ci sia un dicasi UNO giornalista "ufficiale" disposto a mettersi contro l'ambiente delle multinazionali della salute????

senza contare che, con una minima ricerca con google troverete, tante di quelle voci sulla nocività dei vaccini, vecchi e nuovi da far passare la voglia!!

VAFFANCULOOOO per vaccinarmi dovrete passare sul mio cadavere!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 31.10.09 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanto hai ragione Beppe..che schifo!

Giuse T., Modena Commentatore certificato 31.10.09 20:27| 
 |
Rispondi al commento

...e chi li compra più i giornali!! W INTERNET

t. z. (duke fleed), vialattea Commentatore certificato 31.10.09 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera

Come ? c'e' un grande intellettuale in sala e nessuno mi dice nulla ?

avvertitemi che ci debbbo interloquire.

sera

espositino giuseppino (pdppdge) Commentatore certificato 31.10.09 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
e se quella di fermare le camere per 10 giorni fosse una mossa studiata a tavolino? di cose del resto da discutere ne avrebbero, ad es la legge di iniziativa popolare di bg, non possono in questo caso dire che non hanno il tempo di discuterne, chiudono per 10 giorni.
invece, facendo cosi', instillano un pensiero nella testa della gente: "vuoi vedere che il parlamento non serve veramente a niente ed e'solo una spesa inutile?" che e' l'idea di berlusconi, decide lui e il governo e il parlamneto non serve se non pochi burocrati che votano avallando le leggi.
ricordiamo che fini (quello che ha sospeso la camera per 10 giorni) e' di matrice fascista, e in questo periodo e' stato un po' troppo adulato per le cose che ha detto. fa vedere che e' un liberal, invece gioca a delegittimare il parlamento. sempre per il progetto piduista fascista di cui e' sempre stato complice.
metti poi che un giorno diventa lui il primo ministro, si ritroverebbe col potere che ha sempre sognato.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 31.10.09 20:22| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIA BOMBA
VENDUTO IL MILAN, E COI SOLDI ACQUISTATO
IL : BACIGALUPO FOOTBALL CLUB
ECCO LA SQUANDRA 4-2-3-1
CINISI
BONTADE BELPIETRE FELTRE REINA
LIMA CIANCIMINO
PROVENZA DELLUTRI PROVENZINI
BERNUSCONI

mario piceli 31.10.09 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Bbonaser

Scusate è o ver ca tenimm nu sacc e pprobblem ma ch cazz da zer a ddoje a dduje a ttre !
( 0 2 ) 2 3 )!!! vulimm di ca simm fenomeni!

grazzie e scusate per l'intervallo calcistico.

MAROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

espositino giuseppino (pdppdge) Commentatore certificato 31.10.09 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Marcegaglia vuole tagliare la spesa pubblica improduttiva, flessibilizzare il lavoro, trova anche buona l’idea della Banca del sud per aiutare lo sviluppo, ma avverte che quella banca sia privata e non pubblica, per evitare un carrozzone già visto. Inoltre, vorrebbe che si combattesse veramente la Mafia che frena lo sviluppo.

La Marcegaglia vorrebbe riduzioni delle tasse, investimenti in infrastrutture, ricerca e tecnologie allo stesso tempo riduzione del costo del lavoro.
Ha spiegato stanno migrando verso l’economie emergenti, (BRIC) e che gli Stati Uniti ormai non saranno più la forza trainante dell’economia mondiale, ma la Cina.

Bisognerebbe produrre prodotti per i nuovi consumatori (brasiliani, russi, cinesi, indiani).
http://www.youtube.com/watch?v=FEDKVkueXKw

La Marcegaglia vuole le riforme strutturali che vuole la Banca d’Italia.
Più collaborazione tra governo banche e imprese.


Allora…
Banca del Sud: In mano private?
Lei non si ricorda che l’attuale crisi mondiale è stata creata proprio per l’avarizia privata? Lei vorrebbe soldi pubblici direttamente dalla fonte.

Combattere la mafia?: Lei non ricorda che insieme alla mafia ha costruito il suo impero, a forza di diossina, cancro e cemento. Profitti miliardari e socializzazione delle perdite, che inoltre aumentano il debito pubblico che paghiamo tutti. “lo scudo fiscale la beneficia?”

Competitività: Cioè POTENZIARE la legge 130.

Riassumendo:
Gli italiani non dovranno avere diritti di lavoro ESSERE ANCORA PIU' PRECARI.
Le banche sempre in mano ai privati, “profitti privati” e perdite accollate allo stato “se non a cosa serve?”
Non vorrebbe pagare tasse e cmq se evade lo scudo di Tremonti la salva.
Parla di avanguardia e progresso e piazza inceneritori di umani ovunque trovi politici corrotti che possano guadagnare.
La distribuzione della ricchezza per lei significa: ricchi più ricchi…poveri più poveri.
PER LEI ,COMBATTERE LA MAFIA VUOL DIRE ELIMINARE LA COMPETENZA.

CONTINUA SOTTO

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 31.10.09 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Una cosa ORRENDA

E' in corso da settimane un 'operazione squallida che specula sui morti , li usa e li trasforma a propri fini giornalistici.

Bisogna essere di una infingardine , ipocrisia, viscidità che non trova confini nemmeno nelle nostre piu' aspre polemiche , dove poi alla fine siamo tutti bene o male sulla stessa barca.
( e io non porto rancore)

Mi riferisco al giornalino di Feltri che dedica una ristampa quotidiana al GIORNALE DI MONTANELLI.

Sono come gli sciaccalli o i ladri di tombe che profanano il vero giornalismo ....se ne servono per ripulirsi la faccia che rimane sporca.

Offendono la memoria di MONTANELLI , l'ultimo giornalista vero della nostra epoca.

Per mano di chi poi , L'HA FATTO FUORI , si è infiltrato leccando e leccando e si è proposto come IL NUOVO , RUBANDO il giornale di Montanelli per mano dell'uomo piu' squallido del mondo :

Un'operazione BASTARDA

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 20:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di spesa pubblica improduttiva,lo sapete che i signor segretatrio generale del senato passa da 485 mila euro a 537!!! Ecco perchè brunetta ha detto che ci sono meno poveri con la crisi!!!
Ma sei i condannati possono stare al loro posto,possiamo con le prossime elezioni candidare tutti quelli che sono in carcere,con condanna definitiva,ed eleggerli a rappresentanti del popolo italiano????Il nano sarebbe in buona compagnia oltre a quelli che ha già!!!!!!!

oreste mori 31.10.09 20:02| 
 |
Rispondi al commento

L'avevo postato l'altro giorno,ma lo riposto

!!!!!!!

I giornalisti sono come i ladri delle stazioni,loro parlano per distrarre l'attenzione,i Politici ti rubano il portafoglio!

Brigante Alessandro, Foreste della rete Commentatore certificato 31.10.09 19:58| 
 |
Rispondi al commento

hai ragione. beppe!
il giornalismo non esiste più.
ricordo la foto di montanelli con la lettera 22, ricordo foto del vietnam con "veri" giornalisti che rischiavano la pelle per fare un reportage.
ancora prima quanti ne sono caduti durante la seconda guerra mondiale?

adesso sti semianalfabeti (cazzo, io ho la terza media, ma quando sento parlare loro mi cadono le palle) cosa fanno?

salgono su di un elicottero dei carabinieri (ma possono, chi glielo dà il permeso?) fanno una zoommata e predicano all'italia in attesa di notizie!

affanculo!!!!!!!

io non mi reputo un giornalista, sono ignorante perchè non ho avuto la possibilità di andare a "squola", però nel mio piccolo, come postai tempo fà (non mi ricordo neppure dove), faccio stampe della "verità" conosciuta in rete, vado in giro e cerco di "istruire" più gente che posso, cercando di distoglierli dalla falsa informazione che quotidianamente ricevono, senza saperlo, dalla TV e dai giornali di regime.

una, due, tre persone sono poche, certo, ma moltiplicate per quanti siamo, un bel numeretto ne esce fuori!
o no?

mandi!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 31.10.09 19:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Grande intellettuale libero ma insoddisfatto....

Si autentichi e pianga di meno.
Ci "facesse" più bella figura.

Ma poi lei sa molto o no?...
Che devo fare anche a lei le dieci domande?

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 19:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mercegaglia ha detto:bisogna eliminare il costo della spesa pubblica improduttiva!!!!
Benissimo
Cominciamo ad abolire i costi della casta!!!
Cominciamo ad abolire i finanziamenti dei giornali!!
Cominciamo ad abolire gli stipendi dei manager!!!!
Cominciamo ad abolire le provincie!!!!!!
Cominciamo ad abolire gli albi professionali!!!!
Cominciamo ad abolire i notai!!!!!!!
Cominciamo ad abolire tutti i gettoni di presenza dalle istituzioni pubbliche!!!!!!!
Cominciamo ad abolire tutte le tasse e tasserelle che i cittadini pagano per avere un servizio dovuto!!!!
Cominciamo ad abolire... la confindustria!!!!
Cominciamo ad abolire i doppi e triplici incarichi
della casta!!!!!
Cominciamo ad abolire i privilegi...macchine blu,scorte,autisti,barbieri,bouffett,segretarie dei segretari,viaggi aerei,missioni estere ecc....
Mercegaglia ... ti dovresti abolire anche te perchè per gli italiani sei una spesa improduttiva!!!!!

oreste mori 31.10.09 19:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fino a poco tempo fa pensavo che con questo caxxo di governo saremmo finiti come l' Argentina.
Ora mi rendo conto che potremmo benissimo fare la fine della Colombia.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 19:38| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza cercano di stanare gli evasori ma quando li hanno trovati ecco pronti Berlusconi e Tremonti, ogni tanto d’accordo, per mettere in piedi un altro condono”. Così il Presidente del Gruppo Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario, commenta il ventilato emendamento alla Finanziaria che, sostiene, “in realtà è un condono mascherato che consente a chi ha in corso processi tributari, guarda caso la Mondadori, di chiudere la propria pendenza con un’elemosina allo Stato, pagando cioè il 5 per cento delle somme accertate”.

“Dopo lo scudo fiscale – continua il presidente dei senatori IdV – sembra pronto un altro salvacondotto per i disonesti. Il centrodestra mostra il suo vero obiettivo: demolire lo Stato di diritto. Ma quale lotta all’evasione fiscale! Ormai nel nostro Paese vengono favoriti solo furbi e mascalzoni, senza trovare mai nemmeno un centesimo per ridurre le tasse e dare un po’ di respiro alle famiglie e alle piccole imprese”.

“L’Italia dei Valori denuncia il solito, ennesimo tentativo di introdurre norme truffaldine - conclude Belisario – e contro di esso continuerà a fare la sua opposizione intransigente nel Parlamento e nel Paese”.

E' proprio il caso di dire: "GOVERNO LADRO"( il ladro significa ruba ai cittadini onesti e dà ai disonesti).
D' altronde chi è ladro aiuta il suo simile.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 31.10.09 19:32| 
 |
Rispondi al commento

scusate se esco fuori tema...

io mi sono fatto un idea su questo governo che sta arrestando tutti questi latitanti capi mafie..... vuoi vedere che ne lasceranno solo uno libero il grande capo mister B

mk r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si chiamano portavoce di propaganda del regime..... i giornalisti asserviti al potere e pagati per circuire la massa e asservirla.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 31.10.09 19:21| 
 |
Rispondi al commento

PROBLEMA
Onestamente si può affermare che Il pedo-verme-lurido pedonano fa tutto il possibile per far capire che lui non considera necessario rispettare le leggi, che le leggi se le cambia a suo piacimento, ecc. Il problema non è Berlusconi, ma chi - nonostante tutto questo- continua a votare lui, Previti, Dell'Utri,ecc.
SOLUZIONE
Onestamente ci vuole un nuovo piazzale loreto

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 31.10.09 19:08| 
 |
Rispondi al commento

@ Sara Sacchi

Ma quale censura ??????????

LA CENSURA C'E' STATA :

SUL NOSTRO V-DAY SULL'INFORMAZIONE

SUI NOSTRI TRE REFERENDUM

SULLA RACCOLTA DI FIRME

SULLA VALIDAZIONE DI FIRME---- MILIONI!

E SULLA CARNEVALATA DI CARNEVALE
........

CI VUOLE UNA BELLA FACCINA A PARLARE DI CENSURA

SE ERA PER NOI :

NON C'ERA PIU' L'ORDINE DEI GIORNALISTI

RISPARMIAVAMO UN MILIARDO DI EURO DI FINZANZIAMENTI

E AVREMMO AVUTO UNA NUOVA LEGGE SULL'INFORMAZIONE

Mi saluti Feltri ( mi conosce. )

e se vuole parlare di censura ci sarebero anche le 300.000 firme ...per una legge popolare , parlamento pulito!

Come venire qui' a predicare , in un convento di monache di clausura DI REGIME.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 19:02| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C A N E L I B E R O CA
GRAZIE DEI VOTI....(non è quello che cerco) ma
grazie comunque................

MI RIVOLGO IN PARTICOLARE A CHI VOTA I MIEI
COMMENTI

dopo aver letto un
commento in cui venivano riportate delle frasi
di CHE GUEVARA, ho notato nei sotto- commenti,
un certo interesse che ci accomuna.
Allora mi sono detto....perchè, non cercare di
comunicare organizzandoci....senza farci sputare
merda addosso da i sottoculturati mentali, senza
capo e ne coda, e sopratutto, senza conoscenza
storica-politica???? Cercando di fare un azione
di coinvolgimento di tutti i Compagni schifati
da questa sinistra che sinistra non è!?!?!!!!
IO avrei un idea che vorrei sviluppare insieme.
Uno spunto potrebbe essere la manifestazione di
ROMA IL 5 DICEMBRE, DOVE ADERIRANNO, organizzazioni, associazioni,
movimenti, partiti
molto vicino alle nostre idee (da quanto ho potuto
constatare), Se siete interessati, potremo
scambiarci le email e parlarne, datemi un segnale
nei sottocommenti DI QUESTO commento,..GRAZIE...
E chiaro che ho già un idea di come organizzarci
online, ma di questo ne parliamo via mail.
Lungi da me qualsiasi altro interesse se non quello di interloquire con
altri compagni, in
modo intelligente e costruttivo.
E'CHIARO CHE GLI STALINISTI NON SONO INVITATI!!!!

grazie a presto, e....HASTA SIEMPRE


sicuramente siamo l'unico paese al mondo che da contributi statali a giornali privati,ma poi perchè quelle cifre enormi? per mè sono enormi, e sicuramente lo sono anche per coloro che fanno fatica ad andare avanti ,ma allora non è un controsenso? una voragine di debito pubblico e diamo soldi così ? se per alcuni non dare da mangiare hai figli si chiama demagogia siamo messi male

Panino A. 31.10.09 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo, siamo messi così:
Se l' editoria non riceve finanziamenti pubblici, gli unici giornali che rimarranno, saranno quelli di 1816.
Se non paghiamo il canone Rai, le televisioni che rimarranno, saranno quelle di 1816.
Se aboliranno i finanziamenti pubblici ai partiti, l' unico che ha i mezzi per le campagne elettorali, è 1816.

antonio d., carrara Commentatore certificato 31.10.09 18:53| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@monica, frattamaggiore

Cara monica avrai ORA capito che l'Ambrogino D'Oro è un monumento alla memoria sì ma non alla MIA.
MEMORIA....
Aspettare altri 30 anni sarà un gioco da ragazzi...
Buon proseguimento
Ti saluto

Alex Malpietro () Commentatore certificato 31.10.09 18:53| 
 |
Rispondi al commento

In Italia al posto delle Ronde dovrebbero fondare i"Guardiani del lavoro".
Armati fino ai denti quando necessario,con il potere di espellere o espropriare i furbi che falsificano il Made in Italy quando prodotto all'éstero.

P.s.:mi é arrivata una lampada Marocchina l'altro giorno,il porta lampade era senza viti interne ed era Made in Italy(dilemma,sará stato vero?)..l'ho buttato nella monnezza.Con prodotti del genere mi si mette a fuoco l'appartamento.

Brigante Alessandro, Foreste della rete Commentatore certificato 31.10.09 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Certo che è una bugiarda cronica Sara Sacchi, tipica berlusconiana.
Nel suo post dice che "non si sa da dove Grillo ha preso i dati sui contributi all'editoria".
Invece i dati riportati da Grillo sono gli unici presenti nel web e si riferiscono ai contributi erogati alla stampa nel 2008 (anno di riferimento 2007).

http://www.governo.it/DIE/dossier/contributi_editoria_2007/stampa.html


Invece Sara Sacchi afferma che ha a disposizione altri dati, ricavati dal sito www.governo.it.
Peccato che non si trova nulla nel sito del governo a proposito dei suoi dati.
Non puoi citare la fonte?;-)
Da brava Berlusconiana ripete più volte una menzogna per cercare di trasformarla in "verità".

Alessio A. Commentatore certificato 31.10.09 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché se le cose stanno così, italiani, continuate a comprare carta straccia che chiamano giornali e a vedere quei programmini di intrattenimento che chiamano telegiornali?
Perché invece non fate 10 rate e vi comperate un bel PC ultima generazione in modo da avere una informazione libera e volendo con youtube, potreste vedere tantissime cose di quando ancora non eravate beoti?
Certamente voi non ci arrivate ma bisogna che qualcuno vi avvisi che siete beoti !

roberto m. Commentatore certificato 31.10.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento


Da computer galeotto
..................

Un grande in bocca al lupo -CREPI

ai meravigliosi ragazzi Napoletani e Piemontesi

IMPEGNATI NELLE LISTE CIVICHE A 5 STELLE
**** REGIONALI****

http://www.meetup.com/http-beppegrillo-giaveno-
e-valsangone/it/

http://www.meetup.com/Gli-amici-di-Beppe-Grillo-
di-Napoli/it/messages/boards/thread/7971962

GRANDI MEETUP -GRANDI GRUPPI E PERSONE

QUESTI SONO FATTI - NON CHIACCHIERE

QUESTE SONO PER ME LE COSE CHE CONTANO

SIAMO CON VOI!

Tinazzi

http://beppegrillo.meetup.com/878/it/


tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 18:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

AHAHHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!


http://www.sueddeutsche.de/,tt4m1/politik/596/492948/text/


(Da notare la foto)

Brigante Alessandro, Foreste della rete Commentatore certificato 31.10.09 18:39| 
 |
Rispondi al commento


Non si dimetterà neanche se condannato ?

Giudiciiiiiiii
CARCERATELO direttamente !
C'è la certezza che Reitera !


edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 18:33| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=xbqdjshTscA&feature=rec-HM-fresh+div

zzzzzzzzzzzz

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 18:26| 
 |
Rispondi al commento

La res publica è diventata un affare privato in questo Paese disgraziato, dell'oligarchia dominante che ne fa l'uso che vuole e dunque lo Stato non c'entra proprio, di mafia si tratta. Spiegato mi sono?

Alberto Gramaccinia 31.10.09 18:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Di noi due, insieme, conservo l’immagine di una giornata a Roma, a una marcia per la pace. Io col gesso che gli dipingo in faccia il simbolo anarchico della libertà. E lui che mi sorride. Paolo Siani in ricordo del fratello Giancarlo, giornalista, ucciso dalla camorra a Napoli il 23 sett


La striscia rossa-Unità.it

carlos delgado Commentatore certificato 31.10.09 18:22| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io le riviste di chitarra le prenoto soltanto e direttamente dagli Stati Uniti,quelle europee sono roba da carrettieri,e sono autofinanziati e sono anche in rete...

www.guitarworld.com

Un esempio di uno che scrive per certe riviste:

http://www.youtube.com/watch?v=tjw-k2WfD0k

Brigante Alessandro, Foreste della rete Commentatore certificato 31.10.09 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Basta con i contributi alla stampa di partito.

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 18:21| 
 |
Rispondi al commento

DA ANNI NON COMPRO NESSUN QUOTIDIANO, LI LEGGO AL BAR SOTTO CASA SE VADO A PRENDERE UN CAFFE'......! DA ANNI DOVREBBERO ESSERE GRATIS NELLE EDICOLE PERCHE' LI ABBIAMO STRAPAGATI, COME ABBIAMO STRAPAGATO LE AUTOSTRADE CHE A CONTI FATTI SONO DI PROPRIETA' DEI CITTADINI.

ITALIANI, CONTINUANDO A COMPERARE I QUOTIDIANI NON FATE ALTRO CHE CONTINUARE A SOSTENERE QUELLA PARTE DI GIORNALISTI CORROTTI CHE CI INFORMANO COME VOGLIONO I MASSONI POLITICI MAFIOSI.
OGNI VOLTA CHE DATE UN EURO PER UN QUOTIDIANO NE PAGATE 3 DI EURO.

QUANDO IL FATTO QUOTIDIANO ARRIVERA' NELLA MIA CITTA' NE AQUISTERO' PIU' COPIE AL GIORNO E LE DISTRIBUIRO' DOVE CREDO SIA NECESSARIO INFORMARE CON VERITA' E TRASPARENZA.

INFORMATEVI IN RETE, INFORMATEVI IN RETE, INFORMATEVI IN RETE..................................................!!!!!!!

NON COMPRATE PIU' I GIORNALI, SONO GIA' NOSTRI, NOI SIAMO I PROPRIETARI E NE ABBIAMO DIRITTO

patrizia l. Commentatore certificato 31.10.09 18:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Beppe non dimenticare la MARIA GRAZIA CUTULI MORTA IN AFGHANISTAN PER REPUBBLICA GRAZIE !

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 31.10.09 18:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha detto che la Corte di Cassazione annulerà la sentenza, ha detto anche che se dovesse essere condannato non lascerà il suo posto.

E' una minaccia per i giudici?

O è semplicemente un'assicurazione per chi lo governa e lo tiene per i cosiddetti?

Sicuramente entrambe.

E poi nega di essere entrato in politica per cautelarsi.......
E poi nega di avere avuto rapporti con la mafia.

E come spiega il suo entourage formato in gran parte da esponenti siciliani che hanno avuto rapporti di lavoro con personaggi di dubbia estrazione e frequentazioni mafiose?


cettina. .., isola Commentatore certificato 31.10.09 18:12| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monnalisa

Brigante Alessandro, Foreste della rete Commentatore certificato 31.10.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sera.

.........

Il fatto si svolge x tutti e tre nella medesima zona in giorni e modalità simili (SALARIA) vengono fermati da Carabinieri in divisa (non sò è una falsa divisa) e con la minaccia di aver trovato della droga (in effetti non esistente) gli sottraggono i soldi.

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.09 18:08| 
 |
Rispondi al commento

@ AnSia NewSSS:Cold case @

A proposito di giornalisti uccisi.Non dimentichiamoci di Antonio Russo,l'inviato di Radio Radicale che il 16/10/2000 trovò la morte.
##

Il corpo di Russo,abbondantemente torturato,venne ritrovato a 25 km da Tbilisi,capitale della Georgia.

Antonio Russo,solo due giorni prima di essere ritrovato morto,aveva parlato alla madre di una videocassetta contenente "torture e violenze" commesse,ai danni della popolazione cecena,da "reparti speciali russi".
Russo,inoltre,confidò a dei suoi amici di aver raccolto prove sull'utilizzo di armi "non convenzionali" usate contro "bambini ceceni".
(E qui,a differenza dei suoi amici che diedero alla stampa questa notizia,spesso mi sono chiesto:"Quali saranno mai le armi convenzionali per uccidere dei bambini?")

Fatto sta che il materiale,di cui la madre ed i suoi amici parlarono,non fu mai ritrovato.

I russi dissero che Antonio fu ucciso da sconosciuti.Sconosciuti non ancora individuati.

Però,che banditi sbandati che erano.Sì perche quei "sbandati banditi",dopo averlo "massacrato" gli rubarono tutti i documenti che aveva con se.
Non solo.
Prima di "volatizzarsi" sì recarono a svaligiare anche il locale che il Russo occupava portandogli via,senza timore di bruciarsi,le "scottanti cassette".

Ciò certifica che non venne assassinato,come dissero i russi,da "banditi sbandati".

Russo venne "massacrato" da "inviati di qualche potente di turno di allora".Tutti gli inidizi,allora raccolti,conducevano al governo di "Vladimir Putin".Sì proprio lui "Vladimir" l'amico del Kuore del berlusKazz.
##
"Information Safety and Freedom" (organizzazione di giornalisti indipendenti) il giorno dell'assassinio di Anna Politkovskaya, collegò "immediatamente" l'assasinio di Anna con quello di Antonio.
Cam.
P.s.
"Minchia signor tenente,in questi anni,gli ex radicali Rutelli e Capezzone cos'hanno fatto per conoscere la verità sulla morte di Antonio Russo?".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 31.10.09 18:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a stassera,mi aspetta na pizzata

anarchia s., cagliari Commentatore certificato 31.10.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai D'alema non fa neppure più ridere . Almeno Aldo Moro parlava di convergenze parallele . Comunque sarei curioso di sapere quanti centimetri o metri di cazzo gli hanno infilato in culo Letta e Meno male che Silvio c'è, nell'ultimo incontro tra le ombrose querce e i castagni dell'inciucio .

va pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 31.10.09 17:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |