Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Trattativa a buon fine


La trattativa tra mafia e Stato andò a buon fine? Dal botto di via D'Amelio si direbbe di sì. Ammazzarne uno (di giudice) per salvarne cento (di politici).
"E' vero...ci fu una trattativa tra stato e mafia...ma poi non se ne fece nulla perchè il tritolo lo acquistammo dai soliti fornitori...". Torno Ogni Tanto

21 Ott 2009, 12:09 | Scrivi | Commenti (6) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

dedicato a chi ha combattuto e combatte la mafia e parlera'...dal"GIORNO DELLA CIVETTA,di mafia Leonardo Sciascia si e' dovuto occupare piu' volte in seguito,per reintrodurre una scandalosa chiarezza nelle opposte retoriche di chi non voleva vedere la mafia,non ne ammetteva l esistenza,e di chi,nel"combattere"la mafia,si preoccupava solo di aumentare il proprio potere."....era il 1961..

stefania cardone, tortona Commentatore certificato 22.10.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Usciranno i nomi dei veri mandanti? Non aspetto altro...

Fabrizio Rossini 21.10.09 20:28| 
 |
Rispondi al commento

ora ci vogliono convincere che la trattativa mafia-stato non si mai esistita.allora come si spiega il fatto che le stragi del 92-93,sono "miracolosamente" terminate?

devis q. Commentatore certificato 21.10.09 20:16| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
CHISSA' PERCHE' DEI MAGISTRATI C9OME FALCONE E BORSELLINO AHNNO ADVVERO PERESO AL VITA PER QUESTA TRATTATIVA TRA STATO E MAFIA
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 21.10.09 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,e' vero che i politici hanno fatto ammazzare Borsellino, il fratello Salvatore grida da anni di aver visto Mancino entrare nella stanza di Paolo e vedere uscire il fratello bianco in volto, mentre Mancino nega ogni evidenza, però non hanno avuto l'intelligenza di capire, e non mi meraviglia, che il botto di via D'Amelio si sarebbe ritorto contro loro e contro la mafia, perchè come Berlusconi non avevano previsto che sarebbe nato Internet, il canale di chi non ha voce.
Hanno fatto come il diavolo, si sono dimenticati di mettere il coperchio

Livio Pietramale 21.10.09 14:22| 
 |
Rispondi al commento

insistere, insistere

Fabrizio G. 21.10.09 12:46| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori