Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Domani, 3 ottobre, tutti su Radioanchio!


Papillo_Radioanchio.jpg
Usare i media della disinformazione per fare informazione. Domani, martedì 3 ottobre tutti su Radioanchio.
"ATTENZIONE DOMANI MATTINA A RADIOANCHIO RAI RADIO 1 IL TEMA DELLA TRASMISSIONE SARA' : MORIRE IN CARCERE. Questa gentaglia al potere ha costruito una giustizia a doppio binario, indulgente con i potenti spietata con la gente normale, e grazie alla tv in questo si sono fatti aiutare da un popolo bue che invoca la forca senza rendersene conto che la forca sarà per lui...interveniamo in diretta e diciamo la nostra. Numero verde: 800.05.00.01; numero per sms: 335.6992949; email: radioanchio@rai.it". paolo papillo

2 Nov 2009, 19:54 | Scrivi | Commenti (13) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

http://www.youtube.com/watch?v=E1vpsaBO17Y&feature=related

Totò - Gli onorevoli, il comizio

Piconi Paolo (madreitaliana), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.09 21:51| 
 |
Rispondi al commento

http://www.radioradicale.it/scheda/290348/emergenza-carcere-collegamento-in-diretta-con-marco-pannella-dal-forum-for-the-future-di-marrakech

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 03.11.09 20:05| 
 |
Rispondi al commento

«Qui scarpe verdi con sconto per chi ama la Lega»
Accade in un negozio di Schio: 15% in meno «per i simpatizzanti del Carroccio»
i vaffanculo partono da lontano e bisogna prendere un ampio respiro prima...oggi gli compriamo le scarpe, domani li porteremo al confine, dopodomani gli diremo di correre fuori dai Maroni

Igor N., Busto Arsizio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.09 19:54| 
 |
Rispondi al commento


FORZA PAPILLO !

SEI UN GRANDE !

PIU' VELOCE DEL CALENDARIO!

VOLI NEL TEMPO

IN EFFETTI E' UN MESE CHE NON LI MOLLI MAI

BRAVOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.09 18:24| 
 |
Rispondi al commento

La morte del Sig.Cucchi va in un ottica statistica non umana,1 detenuto morto su 60.000 mostra una percentuale dello 0,0000014%,infinitesimale e non rilevabile
Statisticamente,tanto irrilevante da non poter essere presa statisticamente in considerazione.
Ma andatelo a dire ai suoi genitori.

lorenzo sca 03.11.09 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao sono un informatico,mi occupo di programmazione ad altro,attività legate all'informatica.Delle volte mi trovo a dover svolgere dei compiti anche difficili.Devo trovare soluzioni per i miei progetti,svilupparli e farli eseguire da quel mostro che avte di fronte in questo momento.Questo mostro basa tutti i suoi calcoli su due concetti: vero e falso,l'uno esclude l'altro,non esistono vie di mezzo rispettando questi due "semplici" concetti un processore riesce a svolgere i compiti che è designato ad eseguire senza errori,se quello che gli abbiamo insegnato a svolgere è corretto non sbaglierà mai.Vado in crisi IO quando poi leggo notizie come questa ripresa da Repubblica.La riassumo:la crisi è finita ma noi siamo nella merda(noi il popolo)..1+1=5?
grazie a chi me lo spiega


ROMA - Migliorano le prospettive dell'Unione Europea, Italia compresa, nelle previsioni d'autunno di Bruxelles. "L'economia dell'Ue - dichiara il commissario agli Affari Economici e Monetari Joaquin Almunia - sta uscendo dalla recessione. Questo è dovuto molto alle ambiziose misure intraprese dai governi, dalle banche centrali e dall'Ue che hanno non solo evitato un 'meltdown' sistemico ma hanno anche fatto partire la ripresa". "Proporremo all'Ecofin di confermare il 2011 come l'anno per applicare le exit strategy per tutti", conferma il commissario. Adesso è però essenziale, aggiunge Almunia, attuare "pienamente tutte le misure annunciate" e completare "la riforma del sistema bancario". Inoltre sulle prospettive di ripresa pesa la disoccupazione, che aumenterà nei prossimi mesi. E per l'Italia un grosso freno è rappresentato dal debito pubblico, ancora in crescita. "Il livello del debito pubblico italiano è preoccupante anche con tassi di interesse così bassi come quelli attuali", afferma Almunia, rispondendo alla domanda di un giornalista.

Italia, previsioni riviste al rialzo. La Commissione Europea ha leggermente migliorato le stime sul Pil dell'Italia per il 2009, portandole da -5% a -4,7%.

Nirvi anand 03.11.09 14:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.radicali.it/italia_carceri.php

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 03.11.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento

tutti quelli che ora sono scandalizzati per la morte di Cucchi e lo saranno per le prossime che verranno, dov'erano quando si cercava di far sensibilizzare sul problema incredibile delle carceri italiane? "Non fatemi vedere i vostri palazzi ma le vostre carceri – scriveva Voltaire – poiché è da essi che si misura il grado di civiltà di una nazione"
http://www.radicali.it/italia_carceri.php

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 03.11.09 13:04| 
 |
Rispondi al commento

correggete la data besughi, perchè domani è il 3 novembre

natale giuseppe 02.11.09 23:46| 
 |
Rispondi al commento

siamo a novembre

stefano s. Commentatore certificato 02.11.09 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Aldo Bianzino,Federico Aldrovandi,Niki Aprile Gatti,Stefano Cucchi,alla loro memoria,per la verità e la giustizia.

Kenzo Freedom, Torino Commentatore certificato 02.11.09 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Ecco qua il grande Casini, col quale il nuovo PD di Bersani si appresta a tessere alleanze alle regionali e non solo e ho già detto tutto. Chi vuole capire capisca.

rompi coglioni 02.11.09 20:32| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori