Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I legittimi impedimenti di Ghedini


Ghedini_Channel.jpg
Continuano le incredibili, irresistibili, straordinarie dichiarazioni di Mavalà Ghedini, deputato e avvocato di Silvio Berlusconi, detto anche Lurch (famiglia Addams). Ghedini è impegnato a trovare una giustificazione al giorno per le richieste di comparizione del suo cliente davanti ai giudici. Il diabolico Lurch si è appellato per scampare una prima udienza alla necessità dello psiconano di presenziare alla FAO per combattere la fame nel mondo. Per la seconda ha tirato in ballo come "legittimo impedimento" un prossimo Consiglio dei Ministri. Berlusconi, per aiutare Mavalà, ha già contratto la varicella e gli orecchioni in caso di convocazioni improvvise. Gli mancano ancora l'H1N1 e una gita a Hammamet...

28 Nov 2009, 14:16 | Scrivi | Commenti (66) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

... e viste le frequentazoni abituali, non escluderei la comparsa dell'HIV !!

eleonora

eleonora ponte Commentatore certificato 30.11.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

ghedini in galera, in cella con il tuo amore

Gianluca S. Commentatore certificato 29.11.09 19:03| 
 |
Rispondi al commento

....il prossimo impedimento del tuo padrone sarà........"la cacarella!!"

sergio barone, napoli Commentatore certificato 29.11.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ghedini cazzo quano sei brutto,al punto chè quando il tuo babbo ti vide per la prima volta disse alla mamma: ODDIO, MA PERCHé CAZZ NON TI SEI TENUTA LA CICOGNA?

gigi boi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.11.09 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A "mali" estremi, estremi "provvedimenti"!

Volatile pn 29.11.09 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani dovrò versare un balzello all'INPS, peccato che la grave situazione finanziaria in questo caso non costituisca un "legittimo impedimento".

Tiz M. 29.11.09 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Io vorrei fare un commento sul "processo breve" che serve a berlusconi SOLO per negoziare un Lodo Alfano con processo costituzionale.
Beppe, facciamo un acampagna tosta perchè le forse politiche serie NON CI caschino!!!! Nè all'uno nè all'alro: deve farsi processare!! Si dica NO al lodo alfano costituzionalizzato e si lasci che il berlusca sia costretto a prendersi la responsabilità di dover presentare la legge del processo breve, che Napolitano non gli firmerà o se dovesse farlo dovrà poi risponderne agli italiani. NOI NON CI STIAMO!!!!!!!

marco bruzzi 29.11.09 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho bisogno che rispondiate ad una domanda che mi assilla da tempo: com'è possibile, che una potenza come beppe grillo, con un potere simile, con tutti i mezzi e i soldi che possiede, con migliaia e migliaia di collaboratori, uno che con la sua forza e il suo charme ha preso per i capelli questa italia e sta cercando di toglierla al soffocamento e alla morte assicurata di tutti noi, com'è mai possibile che, nello specifico, alla presentazione di una cosa così importante e vitale come il "Movimento di Liberazione Nazionale" ma in generale in moltissimi altri video, per non dire TUTTI, non sia capace di mettere li una persona abile, con uno schifosissimo trepiedi e una telecamera decente, a fare delle riprese guardabili senza che uno debba vomitare per arrivare fino alla fine e un audio ascoltabile senza distorsioni, piuttosto che, uno che non sa nemmeno come si tiene la telecamera, messo sotto la panza di beppe, con l'obiettivo che prende gli sputi di grillo mentre parla???? ma che c'è? vi mancano operatori video? vi mancano collaboratori? vi manca un trepiedi? la volontà? illuminatemi. è per me incomprensibile... oltre che inaccettabile. grazie. michele

Michele Anfuso 29.11.09 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ACQUA CE LA POSSIAMO COMPRARE NOI!!!!!
_
UNITI POSSIAMO COMPRARE L’AC Q U A
Il decreto legge Ronchi , da poco
approvato, rende di fatto impossibile
la gestione pubblica dell’acqua, che
deve essere affidata per un 40% a
soggetti privati. E se quel “soggetto
privato” fossimo noi? L’idea,
pubblicata su h t t p : / / b l og . l i b e ro . i t /
Ku d a B l og / 8 0 3 5 1 2 0 . h t m l è semplice: i
partiti di sinistra, i gas, le
associazioni creano un fondo di
investimento che diventa quel 40% di
società privata richiesta dalla legge. Il
fondo, è da chiarire la forma
giuridica necessaria, sarebbe gestito
da un consiglio di amministrazione
controllato dai soci stessi. Sono stati
fatti anche un po’ di conti prendendo
a modello Amiacque, la società che
fornisce acqua a 242 comuni
lombardi e il cui capitale sociale è di
23.667.606 euro. L’acquisto del 40%
delle quote comporta un
investimento di circa 9 milioni e
mezzo di euro. Il che significa
trovare 100.000 utenti lombardi
disposti a investire 100 euro ciascuno
che potranno poi controllare la
società.
L’idea è geniale e i numeri ci sono
tutti: alle primarie del Pd, solo in
Lombardia, hanno votato 300 mila
persone.
(di Jacopo Fo, Simone Canova, Maria
Cristina Dalbosco, Gabriella Canova)
dal fatto quotidiano di domenica 29 novembre 2009

Paolo R., Padova Commentatore certificato 29.11.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tratto da :
"Noi" dei Matia Bazar (1987)

E' un borghese decadente
un fantasma liberato
non ha fascino discreto
ma un potere illimitato
!!!! POVERI NOI !!!!!
...
E' un attore laureato
ateneo dell'universo
come un re tra guardie e ladri
presidente a tempo perso
Fuggiamo noi!
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> profetici!!!

andrea CT 29.11.09 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Italianiii, ora che abbiamo scampato la guerra civile, la riduzione della cassa integrazioni ai poveracci, mediocri, rosiconi di extracomunitari, così vengono chiamati tutti coloro che arrivano a mani nude in questo paese e dopo l'odissea che hanno alle spalle, cose che nemmeno la feccia italica ha dovuto sopportare nelle sue trasmigrazioni, senza raccomandazioni, si trovano un lavoro dignitoso e siccome sono bravi e cè anche qualche imprenditore onesto che li regolarizza, i figli degli italici mafiosi, raccomandati e dal culo ben risciaquato ed improfumato(non si sa mai vadano a trans)da provvide mammone italiche loro i "fighi" sentenziano! Dicevano: "have you no sense of decency" in quel paese che considera...va? gli italici alla stregua degli schiavi importati con la forza e violenza! Beh non cè da stupirsi, un paese, che ha un emerito idiota alla guida, così osannato quale fosse un messia, ringraziamo il cielo che questi sappia leggere e scrivere ed utilizzare il web! Riguardo alla mascella sempre in tiro non è il lifting ma il cronico, atavico terrore italico di prenderlo in culo metaforicamente, perchè mentre va in pubblico e sorride a tutti, l'unica cosa che vede attorno a se sono paduli a volo radente.. quindi si scafandra in quel completo corazzato di giubbetto antiproiettile, ingoia la propria squaquarella e a mascella dura si butta fra la folla con un sorriso che di sorriso non a nulla! Poi apre timidamente la sua fogna di bocca che ha già 00innondato di cazzate il pianeta e come i bimbetti "coraggiosi"cercando di fare dell'ironia su di se mafioso a chiappe strettissime e denti stretti però, in quanto non solo non è capace di raccontare le barzellette e quando lo fà è pietoso, (il re è nudo) ma l'ironia fatta a culo stretto, stride come le unghie sulla lavagna, ma inutile spiegarlo, lo psicopedonano furbetto non lo capirebbe mai! Dicono che il potere logora chi non cè l'ha ma per fortuna cè bisluscus che lo smentisce alla grande visto come è ridotto?

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 29.11.09 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che pagargli il biglietto per te sarebbe una soddisfazione,però io ti consiglierei di usare i tuoi soldi per te stesso,il viaggio è stato già offerto dagli italiani in data da stabilirsi,dobbiamo solo aspettare,tanto questi hanno già predisposto tutto,non sono ancora scappati perchè credono gli italiani tanto stupidi da poter continuare a derubarli all'infinito,ma è questione di avere pazienza ancora un po,"il ventennio è quasi alla fine" e vedrai che scapperanno come topi stavolta se non vogliono finire a piazzale loreto!

Rocco A., pinerolo Commentatore certificato 29.11.09 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Se non leccare il culo al tuo idolo vuol dire essere mediocri e rosiconi,bene allora meglio quello che essere leccaculo come te.Mi piacerebbe vedere la tua faccia quando scapperà senza il malloppo che ha già provveduto a mettere al sicuro,per essere protagonista di un nuovo piazzale loreto!Capisci a me!

Rocco A., pinerolo Commentatore certificato 29.11.09 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Signor Grillo, ritengo che le Sue esternazioni molte delle quali giuste a mio avviso altre un po meno dovrebbero anche visto i recenti insuccessi elettorali (mi permetta di definirli cosi) in quanto voti dispersi nel nulla ma che avvantaggiano la maggioranza di governo e frammentano l'opposizione devono mirare si con la sua indubbia manifestazione mediatica ma a nche attraverso unnac ostruzione politica di alleanze che permettano con successo di ottenete quel fatidico premiuo di maggioranza per essere al potere.........

mario mosti 29.11.09 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Se una persona è "pulita" si fa processare.
Se continua a trovare mille scuse per non presentarsi ai processi vuol CHIARAMENTE dire che è "sporco".

Giuseppe V. Commentatore certificato 29.11.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Il legittimo impedimento di Berlusconi é:
- ricevere escorts (per non dire un'altra volgarità);
- frequentare centri estetici e di chirurgia plastica;
- incontrare gli amici e fare feste;
- incontrare i suoi avvocati.

Eppoi dicono che é un gran lavoratore?

Giannini Massimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.11.09 06:08| 
 |
Rispondi al commento

quand'è che riusciremo a liberarci(una volta per tutte)di questo parassita che le inventa tutte per non farsi processare?

devis q. Commentatore certificato 29.11.09 02:11| 
 |
Rispondi al commento

i nodi stnno arrivando al pettine......speriamo non si rompa il pettine ahahahahahahhihihihiheheheheehaauuauauihiihihi

Francesco Barbaro 29.11.09 02:06| 
 |
Rispondi al commento

E piantatela di mettergli fretta! Mica può andare in tribunale ridotto così, deve riasfaltarsi che ha dei buchi in testa peggio delle strade di periferia. E deve rifare il lifting, l'ultimo non gli è venuto bene, lo costringe al grugno perenne e non può più sorridere con quel suo gioioso e spontaneo sorriso a 34 denti.
Siete solo dei komunisti invidiosi, ci patite perché Bersani non è bello come lui.

fran cesca Commentatore certificato 29.11.09 01:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci rendiamo conto che in Italia non c'è più niente di serio tranne la gente seria (poca)e i suoi seri problemi (tanti)?
Con le vicende giudiziarie, ma non solo, di Berlusconi siamo veramente al ridicolo e al tragico insieme: lui e la sua accozzaglia di reggicoda stanno facendo di tutto affinché si sottragga alla legge, accampando le scuse più improbabili (ma se è così certo della propria innocenza, non dovrebbe avere tutto l'interesse a sottoporsi al più presto al giudizio della legge?) . Sono sicuro che, se il tribunale spostasse le udienze al sabato, questo omiciattolo si inventerebbe un altro "giusto impedimento". Dicono: non può sottrarre tempo alla sua importante funzione istituzionale. E quando si intratteneva con le escort alias puttane? Ditemi in quale paese civile e sottolineo civile si tollererebbe un simile sconcio senza cacciarne l'autore a pedate nel didietro? Altro che "nulla può abbattere un governo che abbia al maggioranza in parlamento"!

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 29.11.09 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Sul piede di guerra l'avvocato di Berlusconi e deputato Pdl, Niccolò Ghedini. L'articolo, dice, è "scandaloso, davvero indecente, fondato su ricostruzioni totalmente inventate, inverosimili e sconnesse da qualsiasi realtà fattuale o processuale. Qui non si tratta né di libertà di stampa né di critica politica, bensì di vera e propria diffamazione - conclude Ghedini - che dovrà essere perseguita in tutte le opportune sedi giudiziarie".

Annuncia querele Marina Berlusconi. Gli avvocati di Mediaset e Fininvest stanno preparando denunce contro il direttore di Repubblica e gli articolisti dell'inchiesta sugli investimenti della mafia a Milano.

(da Repubblica.it)

****************************************************************

E anche per questi processi, Ghedini userà la scusa del "legittimo impedimento" per il nano psicotico?

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 29.11.09 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Lunga vita a Berlusconi....affanculo tutti i mediocri, falliti e rosiconi che popolano questo sito....!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Gianugo Lamazza (berlusconianodoc) Commentatore certificato 28.11.09 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo sgocciolamento della merda,.. dapprima lentamente.. come uno stillicidio incremento' il flusso e dal tubo spezzato ,il liquame invase le strade e s' incanalo' giu'.. per le ripide discese della citta' ..negli effluvi mefitici che riempivano le narici degli abitanti sconcertati, a causarne il vomito ma ...il capo dei pompieri calmo e disteso.. quasi indifferente ,esitava ad agire per una necessaria bonifica...

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 28.11.09 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Essere l'avvocato di accappatoio selvaggio non dovrebbe essere un'attività pochissimo dignitosa?
Ma pensa tu...

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 28.11.09 23:48| 
 |
Rispondi al commento

due sono le cose, ho fa la fine di bottino o rimane qui a far ancora danni.
Ma io che lo amo, vorrei tanto che vada su in paradiso dal Signore, che lo proteggerà!!

kikieda , larepubblicadellebanane Commentatore certificato 28.11.09 23:01| 
 |
Rispondi al commento

CORR: IMPEDIMENTO

mario B. 28.11.09 22:51| 
 |
Rispondi al commento

SPERO ED AUGURO A BERLUSCONI UN FORUNCULO
NEL BUCO DEL CULO: COSI AVRA'
UN VERO E LEGGITTIMO INPEDIMENTO DI
ANDARE A CAGARE

Mario B. 28.11.09 22:47| 
 |
Rispondi al commento

dai ragà che manca poco....

kostadin mingacev Commentatore certificato 28.11.09 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RICORDA QUELL'ALTRO DEMENTE CHE S'è SPEDITO MINACCIE BRIGATISTE DA SOLO... nosferatu.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 28.11.09 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Presidente Napolitano,
la invito cortesemente a questa riflessione. Immagini per un attimo un paese dell'Africa in cui un signore pieno di soldi riesce a mettere le mani legalmente ed illegalmente sui mezzi d’ informazione di quel paese. Avvalendosi poi del controllo che ha sull'informazione scende in politica e vince le elezioni. Grazie ad un'apposita legge elettorale votata al momento opportuno dalla sua coalizione, riesce a costituire un parlamento, non da rappresentanti del popolo eletti direttamente dai cittadini, ma da una masnada di cortigiani nominati da lui stesso. Il servilismo di detti cortigiani, sempre proni a difendere il loro capo a qualunque costo, ha poi raggiunto livelli da voltastomaco. Sempre in quel paese dell'Africa si scopre che quel signore nella sua vita passata e presente ne ha combinate e ne combina di tutti i colori. La legge, che gli da la caccia da alcuni anni, ha già punito alcuni suoi uomini che con lui avevano infranto le regole, ma lui riesce a farla franca in quanto fa varare, da quel parlamento asservito ai suoi voleri, apposite leggi che lo mettono al riparo dal punto di vista giudiziario. La stessa opposizione di quel paese africano, che negli anni ha favorito in ogni modo la sua conquista del potere, incomprensibilmente, ancora oggi è pronta a varare una legge che lo metta al riparo dalle conseguenze delle sue malefatte. Quel signore inoltre attacca la magistratura di quel paese che osa indagarlo e che vuole giudicarlo per quegli stessi reati per i quali altri coimputati sono stati già condannati. Se io fossi Presidente della Repubblica di quel paese, mi sentirei Presidente di una repubblica delle banane. E Lei?.

annunziato l. Commentatore certificato 28.11.09 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

siiii grande! esatto! ad hammamet... dai che ci siamo!

un saluto a tutti.

beppe scogna, fiorano modenese Commentatore certificato 28.11.09 18:05| 
 |
Rispondi al commento

è mai possibile che noi italiani dobbiamo farci prendere per il culo in questo modo da un manipolo di lestofanti. questo nanetto del cazzo che decide lui se andare o no davanti ai giudici. possibile che non ce modo di prelevare questo mafioso e portarlo in tribunale per condannarlo alla forca. in che cazzo di paese viviamo?

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 28.11.09 17:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Non so come sia possibile che L'Italia è stata presa in ostaggio da Berlusconi e nessuno fa rilevare la gravità di questa situazione. Sono rimasta senza fiato,quando Enrico Letta ha detto, con molta naturalezza, in una trasmissione televisiva, che il nostro capo di governo ha posto un ricatto pesante alla politica e cioè: o le cose vanno come dice lui o sfascia l'Italia.Lo sa questo Napolitano?

M.Cristina Giambuzzi 28.11.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
LE CAROGNATE DI LURCH GHEDINI MI FANNO SOLO RIDERE E'SOLO UN POVERO AVVOCATO DELLE CAUSE,PERSE PER STARE DIETRO AD UNO PSICOPATICO,SCHIZOFRENICO,DELIRANTE ALLOSTADIO FINALE COME LO PSICONANO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 28.11.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Più che Lurch questo è lercio!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma dopo l' ultimo rinvio, non avevano assicurato che alla nuova udienza ci sarebbe sicuramente stato ? Le balle del premier e dei suoi fedelissimi hanno le gambe molto corte.

Luca Brischetto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Dopo le ultime affermazioni del capo dello stato:

rispetto ma grido: "non condivido"

I numeri sono sacri! Ultimamente vengono manipolati. Non nascondiamoci...
Abbiate la dignità di dire: "c'è un nuovo vento!

ni mu (nimu), Trani Commentatore certificato 28.11.09 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Mavalà Ghedini:

Berlusconi è "legittimamente impedito" :-D

silvanetta* . Commentatore certificato 28.11.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fà a non vergonarsi?

MASSIMO BETTARELLI 28.11.09 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema e' che l' avvocato ghedini (ritengo stupido offendere e prendere per i fondelli le persone) sta mescolando le carte in maniera perfetta....il leggittimo impedimento e' uno strumento legale e lo sta usando non tanto per berlusconi ma per dell' utri e questo e' molto piu' pericoloso,,
sono convinto che berlusconi abbia abbondantemente percepito i diktat della mafia (guarda caso ora sono tutti disposti a vuotare il sacco) e il trascinare le udienze fino alla promulgazione del decreto sul processo breve serve sopratutto a non fare incazzare i mafiosi...e dell' utri...
ritengo inoltre che la manifestazione del 5 sia una enorme buffonata che servira' a dare credito a berlusconi...il quale e' maestro nel propagandare i reiterati attacchi fatti sulla sua persona impedendogli cosi' di governare.
meglio sarebbe,e ne abbiamo il potere, denunciarlo in commissione europea, che non e' come ritengono molti solo l' unione monetaria basata sull' euro ma anche un controllore legittimato da vari trattati firmati anche dall' italia che quindi vi deve sottostare.
la deriva di questo paese e' sconcertante e se non facciamo qualcosa subito non ne usciremo fuori se con una guerra civile.
non e' cmq colpa solo di berlusconi ma di un sistema devastato dall' interesse dei singoli, che siano politici o panettieri cambia poco.
chioso dicendo che non ritengo attendibile neanche beppe, fa una buona informazione ma non puo' essere in grado di gestire un paese ne, da quello che ho capito, gli interessi farlo, quindi cerchiamo delle persone politicamente pulite e proviamo ad affidare a loro il sistema politico.
scusate la prolissita buona libera giornata a tutti
ciao

lepore gian luca 28.11.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dice: "ORA TOCCA A TE"
allora cominciamo tutti noi a creare un fondo cassa, si può iniziare con 10/20 euro, pretessera M.L.N.da versare in c.c. intestato al Movimento, serve a dare al Movimento forza, a contarci, e dare a Beppe un messaggio di volontà all'autonomia economica del M.L.N.
che ne dite?

bin b. 28.11.09 15:36| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA28/11/2009
CHE SCHIFOOOOOOOOOOOO, TUTTI a cercare manfrine per rendere la giustizia uguale solo per loro impresentabili, ma perchè non dicono semplicemente CHE MISTER NANOOO DEVE FARSI PROCESSARE COME UNO QUALUNQUE e tutto finisce, di bugie ne hanno raccontato tantissime, il BERLUSKAZ era indagato prima che entrasse in politica,LUI in politica è entrato altrimenti sarebbe finito con il suo caro amico BOTTINO ad HAMMAMED.
NON TUTTE LE COLPE SONO SUE, ANCHE la sinistra la aiutato molto, per questo tutti devono andarsene altrimenti questa tire tera non finisce più.
SE LA GIUSTIZIA FOSSE UGUALE PER TUTTI BASTEREBBE PRENDERE ALCUNI LIBRI SCRITTI E PUBLICATI, ACCERTARE CHE QUELLO CHE E' SCRITTO CORRISPONDA AL VERO E LORO SIGNORI SI AVVIANO AL PENITENZIARIO.
IL NANOOOO DICE CHE LO PERSEGUITANO,SONO BALLE, NON è cominciato ancora il processo e giù scuse per non presentarsi, fosse un minimo ONESTO si presenterebbe difendendosi in tribunale, ma siccome sa perfettamente che di colpe ne ha più di GIUDA non si presenterà MAIIIIIIIII altrimenti per lui si aprirebbero le porte delle patrie galere.
SPERIAMO CHE IL 5 DI DICEMBRE DI ESSERE TANTISSIMI E DI GRIDARE FORTE CHE LA CASTA E' FINITA, LORO DEVONO ENTRARE NELLE PROPRIE CELLE PER ESPIARE TUTTE LE COLPE.
PRENDANO TANTI SOLDI CHE NON SANNO DOVE CA...O METTERLI.
HANNO FATTO SOLO DISASTRI E PRENDANO PENSIONI D'ORO.
HANNO TANTI PREVILEGI, CHE PESANO SUL GROPPONE DEI CONTRIBUENTI CHE LA META BASTEREBBERO PER MANTENERE UNO STATO.
HANNO TANTE DI QUELLE AUTO BLU CHE HANNO PERSO IL CONTO.
SI è giunto il momento di gridare bastaaaaaaaaaaaaaaa, mandiamoli ha casaaaaaaaaaaaaaaaaa.
saluti giuseppe tonnini

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 28.11.09 15:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' STRANO CHE BERLUSCONI VADA IN DUBAI E CASUALMENTE IL GIORNO DOPO C'E' IL TERREMOTO IN BORSA... VIENE FACILE CHIEDERSI QUALE OPERAZIONE FINANZIARIA SIA SUCCESSA?

Paola F 28.11.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare 2 domande di ordine cronologico:

quando e' stata decisa l'udienza del 4 dicembre?
quando e' stato convocato il consiglio dei ministri per il 4 dicembre?

fausto pascali 28.11.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento

I LEGITTIMI INPEDIMENTI DI GHEDINI.

"LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI...QUELLI CHE HANNO UN BUON AVVOCATO!

Ma se avessimo anche noi avvocati così "devoti" alla causa,dove mai potremmo arrivare???

40/50 mastini napoletani di quelli che non mollano mai,gente che sta attaccata ai polpacci di questi lestofanti!

Il bello è,che ci sarebbero reati per condannare quasi tutti.

Non servono agenti segreti del KGB per trovare i reati commessi,basterebbe seguire la Costituzione Italiana.

Lurch (famiglia Addams)con glia altri suoi colleghi sono stati portati addirittura in Parlamento,se le fanno direttamente le leggi!!!

Voi o non vuoi,fino ad oggi Ghedini e colleghi hanno fatto bene il loro lavoro,'sto caxxo de nano è una vita che non paga un caxxo!!!

300 milini di euro per pagare i suoi legali,Mr B investe sui legali per la sua carriera,e ci ha fatto un culo come un secchio..."a norma di legge",o giù di lì.

LO VOGLIAMO FARE UNO "STUDIO LEGALE DEDICATO" DEL MLN???

Art.28 della Costituzione Italiana.
--------------------------------------------------
I funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttamente responsabili, secondo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti. In tali casi la responsabilità civile si estende allo Stato e agli enti pubblici.
--------------------------------------------------

Ma valà!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 28.11.09 14:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Al punto cui è arrivata la crisi italiana sarebbe più ragionevole riconoscergli un’esenzione definitiva purché smettesse di governare.

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 28.11.09 14:29| 
 |
Rispondi al commento

quanto vorrei pagargli il biglietto per hammamet.....!!!!!!!!!!

gianfranco n. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.09 14:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.facebook.com/home.php?#/note.php?note_id=185185496266&id=101748583911&ref=nf

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 28.11.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori